Gli orrori del Forteto

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

"Ci sono atti di violenza così disumani che un potere come quello del Parlamento italiano ha il dovere, imperativo, di fermare, senza se e senza ma. Vi parlo delle violenze fisiche, psicologiche, sessuali che decine e decine di bambini e ragazzi hanno subito, per anni, nella comunità toscana “Il Forteto”. Vi parlo dell’Italia del XXI secolo. Vi parlo di bambini e giovani già provenienti da situazioni di grande disagio, e affidati dal Tribunale dei Minori a questa comunità del Mugello. Una volta entrati, venivano violentati, costretti all’omosessualità forzata, maltrattati, picchiati. Ogni giorno. Per anni. Bambini che spesso non avevano nemmeno 10 anni. Marika, una sopravvissuta, racconta in un servizio trasmesso da “Le Iene”, che le veniva detto che, per superare gli abusi che aveva subito da piccola, doveva riviverli. E che, dal momento che aveva accumulato troppa rabbia per gli uomini, doveva vivere dei rapporti omosessuali con le donne. E la donna coinvolta nei rapporti sessuali era la madre affidataria. Questa è solo una delle tante storie di orrore del “Forteto”.
Due giorni fa, alla Camera dei Deputati, avevamo la possibilità di commissariare questo inferno sulla Terra. Come M5S abbiamo presentato una mozione, con cui chiedevamo che il Governo si impegnasse ad accertare chi sia responsabile, tra politica ed istituzioni, di questo crimine brutale contro esseri umani indifesi e si impegnasse a verificare urgentemente se esistono i presupposti per procedere al commissariamento. Il PD del premier ha risposto NO. Ha votato contro. E non ha nemmeno presentato una mozione.
Il no del PD fa male. Posso quasi percepire il male fisico, ed è un male che mette a dura prova la mia voglia di rimanere in Parlamento. La difesa di una cooperativa può arrivare fino al punto di negare giustizia a bambini abusati e maltrattati per circa 30 anni? Per questo partito, evidentemente sì. Parliamo di una comunità gestita da persone come Rodolfo Fiesoli, che il Tribunale di Firenze il 17 giugno 2015 ha condannato in primo grado per abusi sessuali e maltrattamenti; parliamo di persone come Luigi Goffredi, l'ideologo – se così si può dire - della comunità, condannato in primo grado a 8 anni per maltrattamenti e atti di libidine, e di Daniela Tardani, condannata in primo grado a 7 anni di carcere non solo per maltrattamenti, ma anche per violenza sessuale, per aver assistito agli abusi compiuti da Rodolfo Fiesoli, su un ragazzo che le era stato affidato, con il pretesto di liberarlo dalla "materialità". Nonostante una condanna di Fiesoli e Goffredi per maltrattamenti e atti di libidine nel 1985, i bambini continuavano a essere affidati a questa comunità degli orrori.
Si tratta di una comunità che rappresentava il fiore all’occhiello della sinistra in Toscana.
Nel 2011 il premier era sindaco di Firenze. Intervistato dalle Iene, diceva che è giusto che quella parte di politica che non si è resa conto di quello che accadeva al “Forteto” ne paghi le conseguenze. Come le dovrebbe pagare quelle conseguenze? Con un partito che vota "no" a una mozione di commissariamento? Qualsiasi atto parlamentare approvato alla Camera non avrebbe reso giustizia a tutti quei bambini la cui esistenza è stata annientata. Nessuna mozione gli avrebbe restituito la vita a cui un bambino ha diritto. Nessuna sentenza potrà mai compensare la violenza, il dolore, i traumi. Ma due giorni fa il partito di maggioranza che governa questa nazione ha preferito il silenzio. Ha preferito inscenare una caciara politica senza senso e senza umanità. Oggi era il momento di usare il potere per fare la cosa giusta. Invece, per il PD la priorità è un’altra: non restituire giustizia ad un gruppo di adulti che un tempo sono stati bambini violentati nel corpo e nell’emotività, ma chiudersi nella difesa del proprio potere, votando contro un atto di civiltà e difendendo ad ogni costo le cooperative.
Oggi per me è molto difficile scegliere di rimanere in questo Parlamento, governato da un partito che ha mostrato tutta la sua disumanità. Ma continuare a difendere le vittime del “Forteto”, persone condannate a una violenza inaudita, è più importante. Il M5S continuerà a richiedere il commissariamento del Forteto e depositerà nei prossimi giorni una proposta per l'istituzione di una apposita commissione d'inchiesta parlamentare".
Alfonso Bonafede, portavoce M5s Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • sms spia di jamba funziona Utente certificato 2 anni fa mostra
    Anche i Sardi, forse pure i Siciliani, vorrebbero abbandonare l’Impero ( ma dubito fortemente che lo vogliano realmente fare).
  • Eleonora Zanelotti Utente certificato 2 anni fa mostra
    BUONE FERIE:
  • salvatori ditta Utente certificato 2 anni fa mostra
    Un tempo pensavo che la sinistra fosse vicina al popolo oggi mi rendo conto che è solo un mezzo che usato da una cricca per comandare!
  • pataccaringita 2 anni fa mostra
    SCUSATE, MA CHI CAZZO HA MESSO IN TV FRANCESCA BARRA? MA QUELLO CHE GLIELA MESSA NON SI RENDE CONTO CHE NON E' ASSOLUTAMENTE ADEGUATA?
  • pataccaringita 2 anni fa mostra
    Il mio movimento era diverso Ieri alle 1.44 · Forse il mio movimento non è mai esistito,forse era diverso nella nostra immaginazione,sincerità,onestà. Forse era chiaro tutto dall'inizio Una abile operazione politica e basta . ++++++++++++++++ VE L'HO SEMPRE DETTO. GLI SERVIVA DISPERATAMENTE UN 25% CHE SI RECASSE IN CABINA ELETTORALE! SE LA CABINA ELETTORALE FACESSE LA STESSA FINE DELL'ADESIONE AL 2 PER 1000 NEI CONFRONTI DEI PARTITI, A QUEST'ORA CE LI SAREMO TIRATI VIA DAI COGLIONI. MA PER QUEL GIORNO CHIEDO A TUTTI I CITTADINI ITALIANI DI BLOCCARE PORTI, AEROPORTI, STRADE ED AUTOSTRADE: FUORI DI QUI, SEMZA PAGARE IL CONTO, NON CI DEVONO ANDARE!
  • pataccaringita 2 anni fa mostra
    Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo ha condiviso la foto di Federico Pizzarotti. Manifestazione .....per nobili motivi E' organizzata da un sindaco M5S Non c'è un simbolo Nulla Non è pubblicizzata dagli organi di partito 5 stelle ufficiali Non parteciperà nessuno delle star Amen +++++++++++++++++ L'HAI PROPRIO DETTO: NON C'E' IL SIMBOLO! NO MARCHIO, NO PARTY!
  • pataccaringita 2 anni fa mostra
    Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo ha condiviso il video di Noi con Salvini. Noi con Salvini ‪#‎Salvini‬: In Emilia, dopo 3 anni dal terremoto, ci sono 5 mila famiglie fuori casa. In Veneto dopo il grave maltempo centinaia persone dormono ammassati nelle palestre. Non è normale quando nello stesso tempo ci sono i prefetti che accolgono in albergo migliaia di clandestini. Com'è possibile che in Italia ci si metta un anno e mezzo per identificare i veri profughi (meno del 30%) mentre in Germania solo due mesi? George Iulian Manea Ipocrita!!!!! ++++++++++++++++++ SE SLAVINI E' UN IPOCRITA, TUTTI GLI ALTRI COSA SONO?
  • pataccaringita 2 anni fa mostra
    Ora Efe Bal strappa la tessera della Lega: "Vi spiego perché" ++++++++++++ A NOI LEGHISTI NON FREGA UNA BEATA MINCHIA SE HA STRAPPATO LA TESSERA DELLA LEGA: MI CHIEDO CHI SIA STATO IL PIRLA CHE GLIELA DATA! CHE I TRANSESSUALI SI FACCIANO ACCOGLIERE DA SEL O DAL MOVIMENTO 5 STELLE!
  • pataccaringita 2 anni fa mostra
    Srebrenica, contestazione al primo ministro serbo Vucic Venti anni dopo il genocidio gli animi sono ancora molto tesi. Sassi e bottiglie contro il primo ministro serbo. La folla grida "Allah akbar" +++++++++++++++++ I MUSULMANI SONO SEMPLICEMENTE DEI CAGACAZZO CHE DEVONO VIVERE SOLI PER LORO CONTO, COSI' AL MASSIMO SI AMMAZZANO FRA DI LORO, FRA SUNNITI E SCIITI, FRA STRONZI E PIU' STRONZI. QUESTA E' L'ENNESIMA PROVA CHE ERA MEGLIO LASCIARLI FARE! NON ESISTONO I MODERATI: I MUSULMANI SONO DEI CAGACAZZO!
  • pataccaringita 2 anni fa mostra
    Arrivederci e grazie, graziella, e grazie allo Studio Legale, potremmo fare un sacco di cose. Nando da Roma ************************** BUAAAH AH AH AH AH AH AH Class action: passa la legge M5S contro le lobby e i "poteri forti"! BUAAAAH AH AH AH AH AH AH E' ADDIRITTURA PASSATA LA LEGGE APPOSITA MA ALL'ORIZZONTE DI 7 MILIONI DI ELETTORI DEL MOVIMENTO 5 STELLE NON SI VEDE UN'AZIONE COLLETTIVA CONTRO NESSUNA LOBBY E NEMMENO CONTRO UN POTERE FORTE. AAAAAAAANANDOOOOOO, SEI SOBRIO O TI "IMBRIACHI"? AVETE BISOGNO DI SPREMERE LE VOSTRE MENINGI PER FARE UN'AZIONE COLLETTIVA? QUANDO NON C'ERA LA LEGGE SEMBRAVA CHE LA LISTA IN VOSTRO POSSESSO FOSSE LUNGHISSIMA! MI RACCOMANDO, NON SPREMETE NULLA, AL MASSIMO ESCE SOLO DELL'ARIA!
  • pataccaringita 2 anni fa mostra
    CARO BEPPE, TI AVEVO DATO L'OPPORTUNITA' POLITICA DI RIMANGIARTI L'ENNESIMA TUA SPARATA: Beppe Grillo: "Tsipras è straordinario! POVERA ITALIA, E' PIENA DI LEADER E MEGAFONI DEI MIEI STIVALI CHE NON VEDONO OLTRE LA PUNTA DEL LORO NASO! COMUNQUE ERI IN OTTIMA COMPAGNIA, UNA COMPAGNIA DI PATACCARI CHE NON SANNO DOVE SBATTERE LA CAPOCCIA PER RITAGLIARSI UN POCHINO DI VISIBILITA' MEDIATICA, MA SAPPIATE CHE UN IDRAULICO CON LA TERZA MEDIA CRESCE TRE SPANNE RISPETTO A VOI!
  • spiare whatsapp Utente certificato 2 anni fa mostra
    11 Lug 2015, 10:34 | Scrivi | Commenti (10) | Ascolta Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus