Per la RAI il M5S non esiste #fuoriipartitidallaRAI

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
direttori_rai.jpg

La RAI non è servizio pubblico, è un finanziamento pubblico ai partiti. Fuori la politica e le lobby dalla RAI!

"Il contratto di servizio pubblico radiotelevisivo in vigore prevede una tv che rispetti i principi costituzionali, produca un'informazione rispettosa del pluralismo, equilibrata, imparziale. Tutto ciò è completamente disatteso. Il MoVimento 5 Stelle, dai dati dell'Osservatorio di Pavia (Istituto di ricerca e rilevamento tv), è assente o quasi dai Tg e dalle rubriche d'informazione politica. Il M5S ha una presenza sui Tg Rai pari a circa il 3,3%, di contro il pd (menoelle, ndr) sta al 18% e il pdl al 13%. Siamo a pari con Scelta Civica (che anzi in alcune tabelle ci supera pure), meno del 10% di elettori valgono più di oltre il 25% del M5S. Dove è una informazione pluralista, equilibrata, imparziale come prevede il contratto Rai?" M5S Vigilanza RAI

PS: Scarica e diffondi i dati sull'imparzialità dei tg RAI

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Guido Cagnoni 4 anni fa mostra
    ma come, non era il M5stalle quello che predicava il superamento dell'uso della tv per informarsi, che ha vietato a tutti i suoi esponenti di partecipare alle trasmissioni tv fiutando pericoli e trappole dappertutto ? e non era sempre il m5spille che ha voluto Fico alla vigilanza Rai ? e cosa ci sta a fare ? chi e' causa del suo mal rimpianga se' stesso, anzi, si guardi allo specchio e si vomiti addosso un bel po' di vaffaculo come fa di solito il guru del movimento, cosi' vede che effetto fa.
    • paolo boccali Utente certificato 4 anni fa mostra
      E bravo! Guido. Ti compiaci sputare sulla unica parte sana di questo schifo di paese, pieno di persone come te!
    • caterina c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Signore, l'informazione spetta per legge a tutti i partiti in Parlamento . Non voler partecipare ai salotti non significa non fare informazione in TV esatta e precisa sul Movimento...
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus