Vuoi fidarti ancora dei professionisti della promessa e della poltrona?

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

In campagna elettorale i professionisti della poltrona danno il peggio e si trasformano in professionisti della promessa rigorosamente pre-elezioni.

Dopo aver fatto per anni i loro interessi in Parlamento, a pochi mesi dalle votazioni sono pronti a rimangiarsi tutto quello che hanno fatto e a sparare incredibili promesse, che puntualmente disattenderanno quando raggiungeranno il loro vero obbiettivo: la poltrona parlamentare con mega stipendio e annessi privilegi. In questi giorni si stanno scatenando da tutte le parti. Il Pd, che ancora governa il Paese, dopo aver infilato il canone RAI nella tua bolletta della luce, ora vuole farti credere che lo abolirà del tutto introducendo un finanziamento pubblico alla RAI, che poi sono sempre soldi tuoi. Che credibilità ha questa gente? Se questa era davvero "da sempre proposta del Pd" perché non l'hanno fatta quando erano al governo, anziché mettere il canone in bolletta? Promesse per poltrone.

Dall'altra parte c'è la coalizione del centrodestra, una clamorosa ammucchiata che vedrà insieme non solo Salvini (che ha passato gli ultimi 5 anni a mentire dicendo che non si sarebbe mai più alleato con Berlusconi), Meloni e Berlusconi, ma anche dinosauri della politica come Mastella, Cirino Pomicino, Miccichè e chi più ne ha più ne metta. Ieri si sono riuniti e hanno sparato la loro promessa: cancellare la legge Fornero. Ma chi l'ha votata questa legge? Proprio Berlusconi e la Meloni che ora promettono di abolirla. Qui trovate tutti i nomi di chi ha votato la legge Fornero, tra cui tanti degli stessi che oggi ti raccontano che la vogliono abolire. Vuoi fidarti ancora di queste persone che oggi ti dicono una cosa, ma che sai già che domani ne faranno un'altra? Promesse per poltrone.

Il popolo italiano merita rispetto. Il MoVimento 5 Stelle non porta promesse, ma una visione di Paese. Abbiamo un programma con tutte le coperture finanziarie. Sappiamo cosa andare a toccare e quali sprechi tagliare. Sappiamo che i cittadini non possono essere lasciati sotto la soglia di povertà, sappiamo che si possono creare posti di lavoro se si ha la volontà politica di farlo, sappiamo che alle aziende va semplificata la vita, sappiamo che l'immigrazione deve essere regolamentata e deve smettere di essere un business, sappiamo che spendere per la sicurezza è un investimento, sappiamo che scuola e sanità non possono più sopportare tagli. Proprio perché siamo consapevoli di tutto quello che è urgente fare, stiamo mettendo a punto una squadra di governo eccellente che conoscerete prima del voto e una squadra di parlamentari competenti che conoscerete entro fine mese. Alcuni li avete conosciuti, e ce ne sono tanti altri pronti a dare battaglia in ogni collegio uninominale e i partiti che oggi già cantano vittoria presto capiranno di aver fatto i conti senza l'oste.

L'era delle promesse per garantirsi la poltrona è finita. Il tempo in cui i politici possono dire qualsiasi cosa e poi permettersi di fare l’opposto è tramontato. Adesso c’è spazio solo per chi ha la libertà di dire le cose come stanno. E' il momento di pensare in grande.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • MAURIZIO SERNESI 16 ore fa
    IL M5S DOVREBBE PER VINCERE LE ELEZIONI A MARZO PRESENTARE IN TV IL PROPRIO PROGRAMMA, DIRE I NOMI DELLE PERSONE INDIRIZZATE NEI VARI MINISTERI SCEGLIENDO PERSONAGGI DI SPICCO E CON ESPERIENZA (ESEMPIO ALLA SANITA' UN MEDICO...) E DICENDO AGLI ITALIANI, DATECI DUE ANNI DI GOVERNO POI FAREMO UN REFERENDUM, SE SIAMO STATI ALL'ALTEZZA SI CONTINUA ALTRIMENTI CI DIMETTIAMO....PIU' CHIARI DI COSI'...
  • Benita Ghera 2 giorni fa
    O.T. @ Patty Ghera: Fai la campagna contro Fornero e ultimamente la Fornero è risorta in tutte le televisioni! Hai fatto la campagna contro la meningite e Beatrice Lorenzin impone 10 vaccini obbligatori agli Italiani! Sei contro i comunisti e il pd fa una nuova legge più repressiva contro l'apologia del fascismo! Sei contro i musulmani e il governo li importa! Fai campagna contro gli immigrati e il trattato di Dublino resta colonna portante dell'unione europea! NON ABBIAMO BISOGNO CHE IL PD VINCA LE PROSSIME ELEZIONI ANCHE CON IL TUO APPORTO!!! Chi ti legge nutre grossi dubbi sulla credibilità del Blog e di conseguenza per il Movimento Cinque Stelle. Chi ti legge preferisce astenersi dal voto piuttosto che votare il M5S! Forse sarebbe il caso che rivedessi la tua paranoia contro comunismo e comunisti. Tu sei qui solo perchè il Movimento professa che anche gli ultimi (paranoici patologici) non devono rimanere indietro! CURATI!
  • mario genovesi 2 giorni fa
    Nel centrosinistra in varie situazioni e configurazioni si sono dovuti mettere assieme dai cattolici conservatori alla presunta sinistra passando per i radicali, tutti mercenari e poltronari, gente che se non si metteva tutta assieme uno strapuntino e una prebenda la rivedeva col cavolo. Tutti residuati della prima repubblica da scaricare nella tazza del cesso della storia con il prossimo voto.
  • enrico l. Utente certificato 3 giorni fa
    Non mi fido di quelle facce ,ma nemmeno del M5S che non ha un programma serio , va a dare garanzie agli amerikani su nato ,su euro ,non un accenno su sovranita' monetaria ,sui contratti capestro (fiscal compact,pareggio di bilancio) interessi che ci svenano sull'euro che la bce ci presta ) non un accenno sulla spesa militare di 60milioni di euro al giorno che paghiamo a scapito di servizi ,sanita'e quant'altro,e mi dovrei fidare anche di questi del M5S ....ragazzi sveglia ci stanno prendendo per il culo ...e per favore non tagliate il commento altrimenti fate vedere proprio che siete uguali agli altri
    • Gianfranco Reggiani Utente certificato 2 giorni fa
      Penso che hai capito male INFORMATI MEGLIO.
  • Pietro Mancini Utente certificato 3 giorni fa
    A Carlo Calenda, ministrone "tecnico" del governo Gentiloni. In un Paese normale, tutti dovrebbero rispettare le regole e i rispettivi ruoli, senza invasioni di campo. Lei, Calenda, è ministro di un governo in carica. Dovrebbe rispettare le altre istituzioni, anche Roma Capitale. Che è guidata da una Sindaca, non "tecnica", ma eletta dai cittadini ! Lei, invece, se non ricordo male, si candidò alle elezioni, con Monti. Ma non venne eletto....
  • mario bennato Utente certificato 4 giorni fa
    IO SONO BRUTTO MA QUESTI MI FREGANO, CHE BRUTTE FACCE "WANTED", IL PIU' PERICOLOSO E' L'ANZIANO LEI SEMBRA LA FIGLIA, CHE DIO CI AIUTI.
  • Giorgio P. 4 giorni fa
    Fidarsi di quelli!! Ma quando mai, hanno avuto la possibilità di governare in questi ultimi anni e sono riusciti ha fare più danni loro che i terremoti. Solo i loro parenti e amici e chi con loro hanno partecipato nelle mangiatoie li voteranno.
  • FABIO B. Utente certificato 5 giorni fa
    una immagine RACCAPPRICCIANTE
  • di sicuro non mi fido! 5 giorni fa
    Di sicuro non devo fidarmi di quei politici che hanno scritto una legge per la quale l'iscrizione all'albo dei periti laureati nelle sezioni grafica e fotografia abbisogna di una laurea universitaria L23 - CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE E TECNICHE DELL'EDILIZIA! Quando invece il diploma accademico AFAM specifico di multimedia o di grafica o di fotografia non è idoneo perché equipollente alla classe L3 anziché L23. chiaro che è un errore madornale cioè uno dei tantissimi che non si contano più. che cacchio c'entra l'edilizia con la fotografia e la grafica? e anche tenendo di conto solo della laurea L3 Dams che cavolo centra un critico d'arte DAMS con una perizia di tecniche grafiche e fotografiche? per stabilire l'estetica o la semiotica che raccontano le foto in B&W di una signora coi capelli rosso clown? ci prendono per il culo in tutto il mondo!
  • sergio boscariol 6 giorni fa
    Campagna elettorale: se vieni al bunga bunga onorevole diventerai e al governo del paese siederai e cosa nostra onorereai buon per te buon per me il futuro e' cosa nostra !!!
  • Roberto R. Utente certificato 6 giorni fa
    Perché in Svizzera non c’è Pinocchio …
  • terenzio eleuteri Utente certificato 6 giorni fa
    CHIAMIAMOLI SEMPLICEMENTE......"BANDA BASSOTTI", sarebbero più simpatici !!
  • cosimo calabrese Utente certificato 6 giorni fa
    QUESTI FURBASTRI HANNO AVUTO MODO E TEMPO UTILE PER CREARE UNA ITALIA COME IL POPOLO ITALIANO MERITA MA, PURTROPPO HANNO DECISO DI FARE PER SE TUTTO QUELLO CHE SERVE A LORO, NON DIMENTICANDO NULLA E SENZA ERRORI, COME ACCADE QUANDO DEVONO SVOLGERE QUALCOSA A FAVORE DEI CITTADINI, DEGLI ESEMPI, COME LE CASETTE DEI TERREMOTATI CHE, GIA' NUOVE GLI ABITANTI SONO SENZA RISCALDAMENTO, SENZA ACQUA, SENZA GAS, O COME LA PENSIONE APE SOCIALE CHE, SE LA SONO GIRATA E RIGIRATA PER 2 ANNI PER METTERLA IN ATTO, ORA QUESTI NON SONO E NON SARANNO MAI PIU' CREDIBILI E NON SONO GLI UNICI, INSIEME A QUESTI DUE I POLITICI DELLA SINISTRA NON SONO DA MENO, SONO UNO PEGGIO DELL'ALTRO.
  • Bruno Mincarini 6 giorni fa
    Il M5S taglia giustamente privilegi vari x finanziare il reddito di cittadinanza.Tutti gli altri partiti i "tagli"non li vogliono fare perchè perderebbero i consensi dei "tagliati"!!La differenza di base è tutta qui.E una questione di principio e di casta non di ideologia politica, per me.E un modo vecchio ed ingiusto di fare politica basato sulla gestione del consenso e non sui bisogni della gente.L'appuntamento elettorale ormai prossimo,credo non significhi la scelta di un partito piuttosto che un'altro,ma un diverso modo di fare politica che il M5S ha intrapreso.E una strada che non piace a molte"vecchie cariatidi" della politica che rimarrebbero "disoccupati"in caso di una ns vittoria elettorale.Ma anche se vincesse il centro destra quanto durerebbe con tutte le loro contraddizioni interne?? Il rischio di una "eletion day bis" sarebbe elevato!!
  • Arturo Riccobono 6 giorni fa
    Al M5S posso dire solo GRAZIE DI ESISTERE!! Siete capaci di ridare entusiasmo anche a chi oramai questo paese lo detesta.
  • max 6 giorni fa
    La banda renzi e la banda berlusca sono il peggio di questo paese. Forza 5stelle, unica speranza per questo paese.
  • elio 6 giorni fa
    Loro si che sono bravi a governare,Berlusconi con dell'Utri,Renzi padre e figlio e mamma,Boschi e padre e figlia e fratello. W 5stelle mandiamoli a casa tutti fino al 5°grado .
  • bruno p. Utente certificato 6 giorni fa
    PER UN PO’ DI RIPRESA La campagna elettorale delle prossime politiche sta superando ogni immaginazione e i partiti pur di fare proseliti stanno promettendo ciò che mai si potrà realizzare. I conti come sempre non tornano ma questa volta non ci sono proprio le basi visto che nessuno parla di tagli ma solo di aumenti. Tutti i partiti contro il reddito di cittadinanza proposto dal M5S che prevede una spesa di 20 miliardi di euro con tagli mirati di spesa a sprechi ed aumenti di tassazione per quei comparti che l’hanno sempre fatta franca come banche, assicurazioni e gioco d’azzardo. Nonostante per tale proposta ci sia la bollinatura della ragioneria di stato i partiti fanno proposte oscene come la cancellazione della legge Fornero e come? Come rinunciare a 350 miliardi di introiti fino al 2060 senza alcun taglio di spesa o si pensa di agire ancora sul sociale? Come fa Berlusconi a portare il reddito di inclusione a mille euro nella stessa maniera con la quale propose un milione di posti di lavoro in più? E poi c’è l’abolizione delle tasse universitarie di Grasso,il “nuovo” job act di Renzi come se non bastasse il vecchio. Naturalmente i partiti promettono tutto senza alcun risparmio ma solo col debito perché risparmiare vuol dire fare le corna a quelli che li hanno sempre votati. E le promesse di riduzione del debito come avverrebbero?Ma davvero l’Italia può permettersi di sedersi sugli allori? La verità è che il Bel Paese è l’ultima economia occidentale,l’unica con una disoccupazione oltre il 10%,con uno stato ingessato da burocrazia e lavoratori da scambio clientelare.Le imprese faticano a stare sul mercato oberate di tasse e statalismo asfissiante.La disoccupazione giovanile è tra le più alte d’Europa ed il merito non è il nostro fiore all’occhiello. Non c’è alcun paradiso ad attenderci ma sempre e solo lacrime e sangue anche se stavolta potrebbero essere redistribuite in maniera più equa.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 6 giorni fa
      tanto semplice quanto ottimo commento.
    • oreste .. Utente certificato 6 giorni fa
      bravo bruno,grazie per i nostri pensieri! Come al solito centri i problemi! Condivido in toto!!!!!!!!!!!!!!!
  • Vincenzo . Utente certificato 6 giorni fa
    Non c'è più bisogno di sprecare altre parole,per questi infingardi,bugiardi,falsi,e chi più ne ha più ne metta, professionisti della politica.Tutti ammucchiati,tutti con l'unico scopo di avere una poltrona,di avere il potere per il potere.Bisogna solo votare. Mettere una X sul simbolo del movimento è già una vittoria. La consapevolezza di non essere nel gregge dei seguaci di questi personaggi, ti dà la soddisfazione, la libertà di votare per un sogno ,per un ideale,per il futuro. Chi mette quella X ha già vinto.
  • uso politico delle sentenze 7 giorni fa
    le sentenze politiche possono essere anche ricattatorie ecco perché sono favorevole all'immunità parlamentare prima versione. non per parlare di quello li che tanto si finisce li ma ci sono anche casi nella sinistra... per esempio ( non farò nomi tanto conta capire il sistema )... in una certa città ha sempre governato la sinistra ma, siccome che il pupillo della sinistra ex piccì oramai aveva fatto il sindaco per 2 mandati,hanno deciso di comune accordo sia la fazione ex comunistatea che la fazione ex cattocomunista che era possibile mettere in sindaco cattocomunista per una volta sola per poi tornare alla fazione comunistatea. vene eletto il sindaco della fazione cattocomunista e va benino e ci prende gusto a fare il sindaco e così decide di candidarsi per la seconda volta come aveva fatto il sindaco comunitateo prima di lui..... ma ai comunistatei quest cosa non va bene... non sia mai che un cattocomunista di prenda la briga di prendere il posto di un comunistateo e gli sguinzagliano contro la magistratura rossa. il tizio ovviamente, per paura di essere condannato, di diventare un pregiusdicato, decide perciò di rinunciare alla 2 candidatura. morale della favola 2 giorni dopo la rinunzia arriva la sentenza che il fatto non sussiste. Ci trovo una analogia perfetta con ciò che è successo a qualcuno piu importante! AMEN mi raccomando cancellate il post.
  • Roberto Padova 7 giorni fa
    Scandalosi infingardi da poltrona: non sanno più cosa inventarsi e cosa promettere dicendo tutto il contrario di tutto quello che fanno pur di ingannare i soliti elettori imbranati che poi in fiducia gli daranno pure il voto. AVANTI TUTTA CON I 5 STELLE
  • giuliano da jesi 7 giorni fa
    CIAO,magari e' un fotomontaggio,pero' se quel messaggio di agosto di De Falco che sbeffeggiava Di Maio e Di Battista e' vero,allora la sua candidatura e' da scartare senza se e senza ma, uno che sbeffeggia i due politici piu' PURI del pianeta non merita rispetto, se e' vero quello che ha scritto vada pure a fan c.lo,non abbiamo bisogno di gente come lui,noi abbiamo bisogno di persone serie e oneste che per i propri principi non si piegano come ha fatto per esempio GIANLUIGI PARAGONE (CERCHIAMO DI NON TROVARCI IN CASA UN ALTRO pizzarotti)
    • Zampano . Utente certificato 6 giorni fa
      Mi sembra strano che De Falco sbeffeggi senza ragione il M5S, lui che è stato attaccato e destituito anche grazie a chi ci governava. Se è vera la voce che ho letto, ha criticato Diba perchè aveva fatto i complimenti a Hollande. Temo però che il marinaio abbia frainteso la cosa, o che sia cascato nei messaggi dei giornali di regime. Ricordiamoci che l'odio contro il M5S è diffuso da non pochi periodici e TV...
  • giuseppe belotti Utente certificato 7 giorni fa
    Un professionista della poltrona è sicuramente Maroni (presidente della regione Lombardia), perchè rinuncia a ricandidarsi? Forse per le inchieste giudiziarie che lo riguardano e stanno arrivando al dunque? Oppure aspira ad una poltrona in Parlamento per sfuggire ad eventuali condanne? Forse una di queste due domande potrebbe essere posta al Presidente di Regione dai giornalisti, almeno quelli regionali, ma figurarsi se si ricordano di essere anche giornalisti oltre che.... Il sostituto del "Celeste" alias Maroni ha citato con invidia l'abete di Roma Spelacchio, perchè, nonostante abbia fatto di tutto perchè ci si ricordasse della sua legislatura, purtroppo di lui non parla nessuno se non quando ci si ricorda della mala sanità, della autostrada PREBENI dove i guadagni se li mettono in tasca i privati mentre le perdite le pagano i cittadini, per non parlare dei numerosi incendi nelle discariche con danni alla salute, ecc..ecc... Ecco un esempio di "competenza" politica che non vorrei mai vedere. Beppe
    • viviana vivarelli Utente certificato 6 giorni fa
      No, mira a vincere con Berlusconi e a tornare di nuovo Ministro. Non sono ragioni personali, sono mire politiche
  • Dino Colombo. Utente certificato 7 giorni fa
    Israele-Palestina? Si prende squadra e righello e si traccia un confine sulla mappa. di qua è Israele di là è Palestina. Così come si è fatto (se guardate una qualsiasi mappa)per tracciare i confini di tanti stati in Usa e Africa. Squadra e righello. Ci vuole tanto? Poi ognuno a casa sua tranquillo. Gerusalemme? Si crea un comitato di salute pubblica formato da un numero uguale dei rappresentanti delle fedi principali: Israeliani, Palestinesi e Cristiani senza che MAI ognuna delle tre parti voglia prevalere sull'altra imponendo la propria volontà (se no si è sempre punto e a capo...) Così da permettere a ognuna delle Religioni il rispetto per le proprie idee e dei propri luoghi sacri. Lo so...sono solo Utopie le mie Ma sarebbe bello se se ne realizzasse qualcuna.
    • bipbip 7 giorni fa
      dinofake anche oggi la cosa più intelligente che hai messo sono i ...
  • Claudia G 7 giorni fa
    Ah ah ah ah... Renzi non ha idee fa solo un copia incolla...Ecco le sue parole "Sono pronto per la campagna elettorale: il mio collegio sarà Firenze. Passo dall’auto blu alla vespa blu: andrò casa per casa." Di Battista esci da questo corpo!! Ah ah ah!!!
  • carlo 7 giorni fa
    satanisti (laici) di merda. siamo nelle mani di psicopatici. speriamo di liberarcene una volta per tutte.
  • Dino Colombo. Utente certificato 7 giorni fa
    Esempio?...la Svizzera... Sono forse secoli che non partecipa a una guerra! E la Svizzera sta mille volte MEGLIO economicamente di forse tutte le Nazioni che la circondano (italia in testa che le sta attaccata sotto il culo...alla Svizzera). Eppure, passi la sottile linea del confine tra Italia e Svizzera (basta un passo solo sulle Alpi) e si vive in due mondi diametralmente opposti. PERCHE'???
  • Claudia G 7 giorni fa
    Ecco con questo spot se si potesse ci farei la campagna manifesti del M5S.... aggiungerei anche quello con Renzi con scritto "prima mette il canone in bolletta e poi vuole abolirlo" vi fidate ancora di lui???
    • Dino Colombo. Utente certificato 7 giorni fa
      io aggiungerei tra parentesi: "non siete stanchi di essere presi così per il culo da questi personaggi?)
  • Dino Colombo. Utente certificato 7 giorni fa
    A volte ho l'impressione che le guerre si facciano primariamente, (oltre che per altri motivi che ben sappiamo) per dar modo ai costruttori di ARMI di poterle VENDERE. Che LE COSTRUISCONO A FARE SE POI QUALCUNO NON SE LE COMPRA...E SOPRATTUTTO NON LE UTILIZZA? e MICA LE BOMBONE POSSONO TENERSELE IN MAGAZZINO AD ARRUGINIRE!(sono tutte fatte di metallo...) IN TESTA A QUALCUNO DEVONO PUR SEMPRE ANDARE SE POI SE NE DEVONO COSTRUIRE DELLE NUOVE...NO? E così il che il "commercio" va avanti. Se fossi un Potente della Terra farei una proposta del genere: CHIUDIAMO TUTTE LE FABBRICHE DI ARMI NEL MONDO INTERO PER 15 ANNI...E VEDIAMO L'EFFETTO CHE FA sull'economia mondiale. Ognuno per 15 anni a casetta sua a pensare ai cazzi propri e SENZA FARE ALCUNA GUERRA...manco piccola così. Secondo me ci sarebbero UNA PACE E UNO SVILUPPO ECONOMICO COME NON SI SONO MAI VISTI nella storia del Mondo
    • Eposmail. ,, Utente certificato 7 giorni fa
      ..bhè, quando facevo il militare , per un certo periodo ho dovuto controllare la distruzione di munizioni , le quali lasciavano il posto ad altre appena uscite dalla fabbrica. Una parte degli armamenti viene comunque continuamente aggiornata e sostituita..senza bisogno di sganciarla sulle teste di qualcuno........... in guerra.
  • FABIO B. Utente certificato 7 giorni fa
    togliete queste due facce da cazzo dal nostro blog_
  • Dino Colombo. Utente certificato 7 giorni fa
    O.T. Se fossi un marziano e guardassi il Mondo dallo spazio mi chiederei... "Ma com'è possibile che su un Pianeta che è solo un puntino microspcopico nell'Universo ci sia gente che si faccia ancora la guerra? PERCHè ALCUNE NAZIONI DEVONO ROMPERE I COGLIONI AD ALTRE NAZIONI facendo migliaia di morti spesso innocenti, che non chiedevano altro che di vivere tranquilli a casa loro? Perchè ognuno non se ne sta nella propria Nazione pensando solo ai bisogni dei suoi cittadini così da avere PACE E PROSPERITA' PER TUTTI? Ti serve il petrolio perchè il tuo non ti basta? COMPRALO! e non rompere le palle al prossimo andandoglielo a rubare! Invece di starsene tutti buoni e tranquilli ognuno nei SUOI CONFINI
  • Franz M. Utente certificato 7 giorni fa
    AOOOO togliete sta brutta foto, rischio de non dormi stanotte... ma quanto so brutti sti cosi....aihhhhhi un vomito virtuale!!!
    • FABIO B. Utente certificato 7 giorni fa
      2 gran facce da culo
  • Emilio C. Utente certificato 7 giorni fa
    Il detto antico o proverbio parla chiaro inequivocabile : "DIMMI CON CHI VAI e TI DIRO' CHI SEI" Ciarlatani, pagliacci,gente da porcate criminali, magari solo il Bunga Bunga con minorenne ora ci si accontenta,poi il rimba non si ricorda mai di pagare le Tasse EVASORE INCALLITO e gia' condannato.Rappresenta la schifezza dell'essere umano.Da condannato fa pubblicità di campagna elettorale e nessuna che protesta o fa qualcosa per redimerlo alla condanna sino a pena scontata col divieto di apparire quanto meno sulle TV dei cittadini RAI TV Pubblica.
  • Paola 7 giorni fa
    Maroni non partecipa alle regionali della Lombardia. Vuole ritornare in Parlamento, dice che lui sa governare. E' stato scelto da Berlusconi, al posto di Salvini? Sembra di sì e che si fidi di più di Maroni. La povera Lega è smanettata dal Berlusca che sceglie lui chi candidare alle politiche e alle regionali. Forse in molti non ricorderanno che cosa fece Maroni quando era al governo con Berlusconi. Ricordate Marco Biagi, quell'economista, professore universitario, assassinato? Era il padre della riforma del lavoro: Biagi. Riforma che soppresse gli uffici di collocamento territoriali per trasformarli in agenzie interinali, in grado di accaparrarsi una parte degli emolumenti da lavoro, dei dipendenti che piazzano nelle aziende (per esempio). Ebbene una delle prime riforme del lavoro, venne commissionata a Marco Biagi, proprio da Maroni. Fin da allora, molto probabilmente c'era convergenza, tra Lega, Forza Italia e la sinistra. Infatti credo che Enzo Biagi fosse proprio di sinistra.
    • leonida lo zio 7 giorni fa
      ..eh...certo che ci penserebbero 20000 volte prima di fare riforme penalizzanti del lavoro se....... [censura]
    • Paola 7 giorni fa
      Errata corrige: Marco Biagi
  • massimo m. Utente certificato 7 giorni fa
    TRILUSSA – Doppo l’elezzioni Nun c’era un muro senza un manifesto, Roma s’era vestita d’Arlecchino; ogni passo trovavi un attacchino c’appiccicava un candidato onesto, còr programma politico a colori pè sbarajà la vista a l’elettori. Promesse in verde,affermazioni in rosso, convincenti in giallo e in ogni idea ce se vedeva un pezzo di livrea ch’er candidato s’era messa addosso cò la speranza de servì er Paese…. (viaggi pagati e mille lire ar mese.) Ma ringrazziamo Iddio! ‘Sta vorta puro la commedia è finita, e in settimana farà giustizia la Nettezza Urbana che lesto e presto raschierà dar muro l’ideali attaccati co’ la colla, che so’ serviti a ingarbujà la folla. De tanta carta resterà, se mai, schiaffato su per aria, Dio sa come, quarche avviso sbiadito con un nome d’un candidato che cià speso assai… Ma eletto o no, finchè l’avviso dura, sarà er ricordo d’una fregatura.
  • Giampaolo M5S Utente certificato 7 giorni fa
    Purtroppo ce una ampia fetta di persone che si informa solo con la tv, e siccome le tv al 99,9% sono manovrate dal pd (rai) e forza italia (mediset) ecco che ancora in Italia ce gente che si fa prendere in giro. Gli over 60 che non usano internet votano pd e forza italia
  • Daniela bonciani 7 giorni fa
    Avete visto cosa scriveva ad agosto su facebook l'antischettino De Falco su Dibba e Di Maio? Uno che derideva il movimento dovrebbe diventare un nostro portavoce? CORRERE AI RIPARI PER FAVORE!
    • A.Hux. 7 giorni fa
      Ecco di nuovo la vexata quaestio sui mezzi e i fini. Nella fattispecie, De Falco: tirerà voti? Senz'altro; è meglio di Schettino? Mahh!!!
    • harry haller Utente certificato 7 giorni fa
      ...scusate, se parlava der Suino Arcoriensis.....
    • harry haller Utente certificato 7 giorni fa
      ...ah, quello che diceva de conosce a memoria " l'elogio della follìa" de Erasmo da Rotterdam...(ma che 'nvece, se confonneva cor "Taccuino di un vecchio sporcaccione" de Bukowski......
    • harry haller Utente certificato 7 giorni fa
      ..ad essere precisi, derideva le persone, ma per "proprieta' transitiva", pure il Movimento....
    • harry haller Utente certificato 7 giorni fa
      Ho letto ; non posso che condividere.
  • giuliano da jesi 7 giorni fa
    ciao, marzo con la s nun se po' vede, ao me so' sbagliato
    • massimo m. Utente certificato 7 giorni fa
      E' vero. Spero che a marso se riarsamo tutti!
    • Patty Ghera Utente certificato 7 giorni fa
      Io m'arso Tu t'arsi Egli s'arsa forse volevi coniugare il verbo arsarsi (toscano doc)
  • giuliano da jesi 7 giorni fa
    ciao,ore 20 tg1 si apre con maroni che fra le cose che dice non manca di attaccare il nostro movimentodicendo che non siamo in grado di governare ,poi si prosegue con renzi che si fa il suo pezzetto di campagna elettorale,in ultimo lo riservano per noi criticando la monnezza di roma ecc,ORE 20,40 sulla sette dalla gruber il babbeo illustra indisturbato la sua campagna elettorale , ore 21,45 giro sul 3 c'e' presa diretta e di che parla,del degrado delle ciclabili di roma. CI ATTACCANO A TUTTO SPIANO , FINO AL 4 MARSO BOMBARDAMENTI MEDIATICI SENSA SOSTE. CI HANNO RIDOTTO A SCHIAVI CHE LAVORANO PER PAGARE I DEBITI CHE HANNO FATTO PD E PDL IN 25 ANNI DI GOVERNO,SVENDENDOCI ALLE MULTINAZIONALI,ECC ...... E VOGLIONO CONTINUARE A FARLO CON TUTTI I MEZZI
  • Paolo Caruso 7 giorni fa
    Ormai i fuochi incrociati dei partiti tradizionali amplificati dal cannoneggiamento delle falke news quotidiane investono il M5S assistendo a un vero e proprio accerchiamento nel tentativo di annientare l'unica forza portatrice di cambiamenti radicali e di rinnovamento. A tutto questo bisognerà ribattere colpo su colpo, portando avanti in maniera chiara un programma serio di governo rivolto anche al risanamento morale del paese; infatti le promesse dei vari pinocchio e lucignolo di turno non porteranno a nulla se non a perpetuare vizi e privilegi per i soliti noti. Usciamo dunque allo scoperto e non piangiamoci addosso, usiamo tutte le potenzialità politiche di cui siamo capaci e realizzeremo per noi e per i tanti cittadini onesti quel sogno 5 stelle per troppi anni tenuto chiuso nel cassetto dei desideri. Paolo (Palermo)
  • massimo m. Utente certificato 7 giorni fa
    Quanto sono brutti 'sti due in foto con la morte nel cuore e negli occhi. «Cosa dovrebbe accadere in una democrazia vera? La gente si radunerebbe pubblicamente, deciderebbe quale politica preferisce e direbbe ai candidati: "Questa è la politica che desideriamo. Se sei in grado di portarla avanti bene, altrimenti vai a casa". Questa sarebbe una democrazia effettiva, il che è molto lontano dalla situazione attuale. L'attività politica dei partiti ora consiste nel produrre candidati attraverso meccanismi che sono controllati da concentrazioni di potere economico che emarginano la popolazione». Così parlava Noam Chomsky nel 2007, in un'intervista rilasciata al blog di Beppe Grillo in occasione del V-Day. Oggi il MoVimento 5 Stelle è l'unica forza politica ad aver scritto un programma insieme ai cittadini. È l'unico a concedere la libertà di candidarsi a chiunque creda nei valori e nei principi del Movimento, e intenda attivarsi per realizzarne il programma. Ed è l'unico che farà scegliere i propri portavoce attraverso un meccanismo di voto partecipato. Ognuno potrà consultare i profili dei candidati e votare liberamente, dal proprio computer o cellulare, senza alcun condizionamento, senza dover rendere conto a nessuno se non a sé stesso e alla propria coscienza. E potrà farlo gratis. A differenza dei Berlusconi e dei Renzi, infatti, noi non chiediamo un centesimo ai cittadini: tutti devono poter partecipare a questo straordinario momento di democrazia, gratuitamente. Il Movimento 5 Stelle è un'onda di democrazia, libertà, partecipazione. È l'ultima occasione per ridare un futuro a questo Paese. Possiamo ricostruire sulle macerie che ci stanno lasciando i partiti e i loro capibastone. Coraggio, insieme possiamo farcela!" (Vito Crimi). Quanto sei bello Vito!
    • massimo m. Utente certificato 7 giorni fa
      Franz M., Here&There sì, sarà molto dura. Ma sappiamo anche che possiamo farcela. Noi ci proviamo, vogliamo provarci e ce la metteremo tutta, come sempre. Concordo con te anche quando dici che la democrazia non c'è mai stata. Infatti è il nostro Sogno da realizzare: la Democrazia di un popolo consapevole e informato. Ce la mettiamo tutta anche qui. Ciao e forza!
    • Franz M. Utente certificato 7 giorni fa
      caro Massimo, devi capire che la democrazia in italia non è mai esistita, si sono soltanto avvicendati clan su clan di vario tipo. Hanno il controllo totale del sistema, ti ricordi la serie LA PIOVRA??? Si?? be quella non era una fiction, ma la verità su come è gestita l`italia. Gli italiani, popolo corrotto è corruttore, ma direi soprattutto di vigliacchi che per paura non PRETENDONO IL CAMBIAMENTO, anche con le maniere forti, si meritano questo ed altro dai loro aguzzini.. Speriamo che il cambiamento arrivi, ma sarà molto dura perché il il sistema mafiocriminale sa che c`è in ballo la loro supremazia, molti soldi(che rubano allo stato, vedi debito pubblico) e ci combatteranno con tutte le armi a disposizione.. goo luck to everyone!!
  • giorgio peruffo Utente certificato 7 giorni fa
    Il Popolo italiano merita rispetto se ha memoria.
  • Franz M. Utente certificato 7 giorni fa
    il governo italiano ha bloccato i flussi per l`Italia solo temporaneamente a causa delle elezioni, altrimenti sarebbero spazzati via.. la verità è che i flussi riprenderanno subito dopo le elezioni. La Libia fa di tutto per non far partire nessuno, e la situazione è molto critica nei centri di detenzione: https://www.theguardian.com/world/2017/dec/12/eu-leaders-complicit-libyan-torture-refugees-migrants-amnesty-says di questo se ne parla fuori dall Italia, ma in italia con la dittatura dei media gli italioti non sapranno mai cosa succede davvero.. Amnesty afferma che i leader dell'UE sono complici della tortura di rifugiati e migranti Il gruppo dei diritti sostiene che l'UE sta finanziando il sistema libico che agisce regolarmente in collusione con i gruppi di milizia e i trafficanti di esseri umani
    • Franz M. Utente certificato 7 giorni fa
      A migrant stands in a packed room at the Tariq al-Matar detention centre on the outskirts of the Libyan capital, Tripoli.
  • FrancoMas 7 giorni fa
    La RAI è alla frutta, iniziano i servizi dando voce al flop arcoriano, quindi al flop leopoldino, poi ai partitini del’1%, quando finalmente tocca ai 5Stelle iniziano con i rifiuti di Roma di cui non glie nepòfrega’demeno a nessuno, ma tutto serve per tacere sui progetti del primo schieramento politico italiano. Siamo alla farsa della propaganda elettorale, anche i bulgari se ne ne sono accorti ma chi si è venduto il culo ormai non può tornare indietro. Libertà sessuale per tutti, e così sarà.
  • Franz M. Utente certificato 7 giorni fa
    ma quanto gli resta ancora a questi malavitosi...? pappapolitano ber_loscone prossimo..... sarà champagne saranno ricordati solamente per il tradimento perpetrato verso la propria patria, de veri parassiti che prima ce ne liberiamo e meglio sarà per l`ospite. tic tac tic tac tic tac tic tac
  • NICOLINO DE NAPOLI Utente certificato 7 giorni fa
    si dice che gli sbarchi sono diminuiti, ma non si dice che sono aumentati i morti annegati...governanti, vogliamo intervenire seriamente?
  • Patty Ghera Utente certificato 7 giorni fa
    Capodanno, Noferi (M5S) sugli ultimi episodi di aggressione: "Botte e indifferenza" “Al di là delle presentazioni da vetrina, delle notizie degne delle “spigolature” della Settimana Enigmistica che si trovano nei comunicati ufficiali di questa amministrazione, sul cui livello si potrebbe discutere per giorni, riteniamo necessario evidenziare in Consiglio comunale quanto avvenuto la notte di Capodanno in piazza della Repubblica, perché non se ne trova traccia da nessuna parte. Una banda – ha detto nel corso di una comunicazione la capogruppo del Movimento 5 Stelle Silvia Noferi – ha aggredito senza motivo dei ragazzi che stavano rientrando in albergo alle 4 di notte causandogli lesioni fino allo svenimento. La notte della Befana stessa cosa sui lungarni: altri due energumeni hanno aggredito 5 ragazzi senza motivo. Una violenza strana, nuova, incomprensibile, perché non legata nemmeno ad un tentativo di rapina, che sembra venire da lontano, dalla degenerazione di una società che arriva a creare nuove “mode” sempre più assurde e stupefacenti per la loro idiozia. Non è possibile catalogarle con le solite etichette dedicate agli “stranieri, nordafricani e immigrati” che subito lo stesso fenomeno viene ripetuto da “occidentali, italiani, ecc.”. Il risultato, al di là dell’episodio singolo e dei giorni di prognosi per i malcapitati, è ben più grave e duraturo: una sensazione di paura e insicurezza che ci coinvolge tutti. Per contrastare la paura – prosegue la capogruppo del Movimento 5 Stelle Silvia Noferi – ci vuole una reazione immediata, una presa di coscienza da parte delle istituzioni che non sia la solita telecamera annunciata in conferenza stampa. Invece a Firenze, cala il silenzio su un fatto così grave, si mantengono accese solo le lucine delle luminarie per far finta che tutto vada bene. Il Sindaco nella sua pagina FB, commenta che per la notte di Capodanno “è stato davvero bello ed è contento che tutto sia andato per il meglio”, ma come è possibile? Segue
    • Patty Ghera Utente certificato 7 giorni fa
      Come è possibile che un Sindaco non prenda posizione su quanto sta accadendo nella sua città e non condanni con fermezza atti di violenza? L’indifferenza verso chi viene aggredito, offeso, umiliato, è peggiore di qualsiasi altra cosa e sicuramente – conclude Silvia Noferi – non aiuta a far crescere il senso civico di una collettività”.
  • bruno leonardi 7 giorni fa
    La foto del Post con commento appropriato andrebbe SBATTUTA SUI MURI DI TUTTA ITALIA !!! Sul Blog è bella ma poco utile a fare danni a Giorgina e Silviuzzo. Fatelo, chiedeteci i soldi per le spese - ma in fretta - e... i soldi arriveranno. MA IN FRETTA !!!
    • Adelaide C. Utente certificato 7 giorni fa
      GIUSTO!!!!!!!Ragazzi, qui bisogna mettersi all'opera.Basta subire in silenzio.
  • sebastiano b. Utente certificato 7 giorni fa
    Buonasera Parlano sull'essere professionisti, noi non abbiamo storia, loro si e con risultati catastrofici... Secondo loro, noi finiremo con il piangerci addosso, loro sono ANNI che fanno piangere tutti gli altri... Popolo svegliati e conta le ferite raccolte in questi anni disastrosi e tienine conto, se sbagliamo quest'ultima possibilità di mandarli via non ci resta che aspettare un'offerta per il kit 'sgabello e corda, magari all'IKEA
  • lupo 7 giorni fa
    il 4 marzo AFFAMIAMOLI TUTTI ! W IL M5S !
  • bruno leonardi 7 giorni fa
    -1- Torni a casa e trovi, su RaiTre, uno speciale su Pino Daniele. "Il tempo resterà". Non ti racconta nulla che non sai, ma te lo racconta bene. Che è poi quasi tutto, per un documentario. Chissà cosa c'era, in questo cazzo di straordinario paese, a cavallo tra i Settanta e gli Ottanta. C'era Ivan Graziani che inventava una musica tutta sua. C'era Rino Gaetano che era il fratello figlio unico di tutti noi. C'era Gaber che aveva già capito tutto. C'erano cantautori mostruosamente bellissimi, tra le torri di Babele di Edo, la musica ribelle di Eugenio, le case del serpente di Ivano, le avvelenate e i rimmel dei due Francesco. La Rimini mai esistita di Fabrizio. C'erano le voci del padrone. C'era il mare profondo di Lucio. C'era Pierangelo a muso duro. C'era Vasco che era già Vasco. C'era il divino Lucio, la batteria il contrabbasso eccetera. C'era una creatività mostruosa, che chissà dove è finita, ora che viviamo 'sta contemporaneità mediamente di merda. E poi c'era Pino. Un illuminato folle, intriso di "appocundria", che metteva sullo stesso piano il blues e la tradizione napoletana, inventando orizzonti alieni con un sound che aveva due palle così e che teneva dentro James Senese, Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Rino Zurzolo, Joe Amoruso e talenti infiniti. Pino ha creato un genere e poi ha assecondato l'onda. Sempre l'onda. Anche onde che neanche gli piacevano granché. Lo vedi, adesso, che duetta con Al Di Meola. Con Joe Bonamassa. Con Pat Metheny. Lo vedi che dà del tu a Eric Clapton, no dico Eric Clapton, uno che ha vissuto cinquanta vite ed è morto altrettante volte senza neanche accorgersene. Ed Eric lo guarda, giustamente, come un parigrado. Lo vedi che cambia genere, cambia capelli, cambia chitarre. Ma lo sguardo e il genio no: quelli restano intatti. Post di Andrea Scanzi su FB
  • bruno leonardi 7 giorni fa
    -2- Lo vedi che muore troppo presto, ed è una morte assurda come capita quasi sempre agli artisti, che vivono vite tutte loro ed è inutile che proviate a giudicarli coi canoni idioti e stolti del pensiero comune. Lo vedi che canta "nun me scoccia'", inno sublime contro tutti quei rompicoglioni dei logorroici che non hanno nulla da dire e per questo lo dicono. Lo vedi mentre canta di esser pazzo, e se non lo fosse stato non sarebbe stato il genio che è stato, e a sentirlo c'è Careca cotto come un copertone, e poi Maradona che balla neanche lui sa cosa, con un gilet dai colori più vietati di ogni cosa per cui lo hanno condannato. E poi lo vedi con Troisi, con il suo Massimo, che canta "Quando". E lì puoi solo piangere, perché è una canzone che ti strappa l'anima. Che non esiste. Che andrebbe vietata per troppa bellezza. Pino Daniele è uno dei più grandi talenti mai visti, sentiti e vissuti in questo paese. Altro che i guepequeno re di Spotify. Altro che questi pesci piccoli e inutili. Troppo inutili. Dobbiamo coltivare la memoria, ragazzi. E' un nostro dovere: viviamo in un paese che trasuda genio. Solo che siamo i primi a scordarlo. O, peggio, a sputarci sopra. E questo è imperdonabile. Speriamo solo che, prima o poi, piova. "Ma po' quanno chiove/ L'acqua te ‘nfonne e va/ Tanto l'aria s'adda cagna'". Speriamo proprio che piova. Che l'aria cambi. Sì, che l'aria cambi. ***** Post di Andrea Scanzi su FB
  • natalia zirizzotti 7 giorni fa
    Carissimi ad oggi il movimento incassa una bella partenza per queste elezioni politiche nel senso che siamo avanti nei sondaggi .. mentre mi pare che il centro destra si sia riunito sotto lo slogan “che muoia Sansone con tutti i filistei”. E speriamo che dopo il 4 marzo si possa fare bene e per tutti ...ciao
  • carlo 7 giorni fa
    ma poi mi chiedo una cosa: berlusconi (forza italia) vorrebbe eliminare la legge fornero, la lega pure, i 5 stelle anche. tutti insieme hanno la maggioranza, e ora, non dopo le prossime elezioni, ora hanno la maggioranza, perche' non la eliminano adesso. , cosa aspettano. quindi i casi sono due: o sono tutte chiacchiere, o sono promesse da marinaio, oppure e' voto di scambio. io ti tolhgo la legge fornero se mi voti. comunque sia, qualunque sia il motivo perche' non la aboliscono ora,, fanno schifo. sono motivazioni inaccettabili, di stampo mafioso, infami, e balordo chi ci casca.
    • carlo 7 giorni fa
      sbagliato, i "casi" sono tre.
  • psichiatria. 1 7 giorni fa
    obiettivamente l'unica cosa andata storta all'ultima legislatura è stata solo la mancata qualificazione ai mondiali di calcio della nazionale
  • Fabio T. Utente certificato 7 giorni fa
    https://youtu.be/YvDcNIxKSXs
  • Giovanni Balzi Utente certificato 7 giorni fa
    Caro Di Maio Ti segnalo, con discrezione,nel tuo giro elettorale alle imprese,l'opportunità e l’importanza di contattare e visitare l’ Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano nella persona del prof. Silvio Garattini fondatore e direttore. Ti avevo già scritto alla tua mail alla Camera ma non so se l'hai ricevuta perchè non hai dato conferma di ricezione. Spero che lo leggi questa volta. Grazie Ciao a tutti, grazie per quel che fate. G. Balzi Torino 8 1 2018
  • max 7 giorni fa
    Solo i fessi possono votare quella gente senza vergogna. Speriamo che i fessi siano una minoranza...
  • giovanni . Utente certificato 7 giorni fa
    BEN DETTO LUIGI - INVENTARSI UNA COMUNICAZIONE NUOVA che dici di fare una circolare che ogni attivista può stampare e distribuire ai negozianti? Prendere un canale in affitto per un mese? o uno spazio su una serie di tv locali? Bisogna inventarsi un modo in più per comunicare
  • paolo b. Utente certificato 7 giorni fa
    ma pensate che chi vota il bungabunga, sia uno sprovveduto?
  • Giovanni Balzi Utente certificato 7 giorni fa
    Forza di Maio e amici tutti. Stiamo franchi e umili, ma andiamo piano a dire che andremo noi al governo, perchè c'è la coalizione di destra che sembra avere più voti di noi e quindi il presidente Mattarella, chiaramente di parte contro i 5 stelle avrà buon gioco per affidare il governo alla coalizione maggioritaria prevista dalla legge elettorale. Comunque in alto i cuori e mettiamocela tutta. Cari saluti a tutti, grazie per quel che fate. G. Balzi Torino 8 1 2018
  • ennio rossi Utente certificato 7 giorni fa
    TUTTI SCRIVONO COMMENTI (MA CHI LI LEGGE!) BISOGNA SOLO PRESENTARE UNA SQUADRA DI GOVERNO ECCELLENTE E SPINGERE TUTTI DI ANDARE A VOTARE.DI CHIACCHERE SE NE FANNO TANTE ANZI TROPPE.
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 giorni fa
      Io li leggo sempre tutti E so per certo che anche certi giornalisti lo fanno almeno se è vero quello che hanno dichiarato Comunque il grosso dei 5stelle non scrive qui ma su Facebook perché dà molta più soddisfazione, ci sono più commenti, non ci sono limiti di argomento, non ci sono limiti di lunghezza del post, è più agile, si può scrivere e commentare senza stare ogni volta a chiudere e riaprire, si possono postare video, foto, vignette.. insomma è più agile e moderno Io credo di essere l'unica che posto i miei commenti sia qui che su Facebook Li mettevo anche sul blog di Gilioli ma mi ha bannata su richiesta di un deficiente di piddiota, una cosa che con la libertà di espressione e con la democrazia non va certo d'accordo
  • Agostino Nigretti Utente certificato 7 giorni fa
    Con la campagna elettorale è iniziata la ripetitiva commedia farsa allucinogena dei teatrini allucinogeni Editti/Proclami calma popolino creduloni Bue-Pecorone salva governance Colonia Italia! Il centro destra ha avuto pieno potere, però lo ha usato per eseguire gli ordini ricevuti dai padroni del mondo (America, Inghilterra, Israele, Vaticano), sistemare figli-parenti-amici, spartire gli scranni del potere e affari di famiglia per poi mandare in onda gli spettacoli dei finti bisticci per salvare la finta sinistra-centro. Ecco la ripetizione del grande miracolo che ha permesso ai cattocomunisti & radical-chic di governare il dopo crocifissione Craxi per 27anni. Quale speranza per un domani migliore si può avere, quando il voto non conta nulla ed è stato dimostrato con i fatti nei vari Referendum e nelle elezioni fatte in questi 70 anni di Repubblica spacciata per democratica. Inoltre con quale coraggio si può parlare di Costituzione, quando i politici della grande ammucchiata spartitiva affarista "Finta Sinistra/Destra-Radical Chic-Centro-Lega-e C." che hanno governato e continuano a governare la Colonia Italia, l'hanno stravolta nei punti Cardini: "Lavoro, Guerra, Giustizia"? Non si deve dimenticare che il Messia ci ha donato il governo Monti con la Madonna piangente, la rielezione di Napolitano e la terza Repubblica guidata dagli eredi Doc delle prime due con il figliol Prodigo dei miracoli della trasformazione: promessi rottamati in sistemati sugli alti scranni del potere; taglio auto blu in auto bianche; soppressione delle Province in super Enti burocratici mangia denaro pubblico; ecc., ecc. .
  • oreste .. Utente certificato 7 giorni fa
    Prima il raccontaballe era uno solo....ora si sono accodati in molti...chissà chi avrà lo scettro del più grande ballista che l'Italia abbia mai avuto! C'è il Salvatore dell'Italia! C'è lo statista d'Italia! Ora aspettiamo il "Ballista d'Italia"!
  • vincenzodigiorgio 7 giorni fa
    Più abbaia e più ha paura !
  • Silvio . Utente certificato 7 giorni fa
    Siamo in campagna elettorale: Fico fai qualcosa affinché sia rispettata la par condicio...fai un casino se non succedesse. NB: questi hanno una credibilità pari a zero ma infinocchiano ugualmente, grazie ai media mainstream compiacenti, una miriade di anziani che si illudono di salvare il proprio orticello con "promesse elettorali" che, inequivocabilmente, saranno disattese. Spiegarglielo anche a chi ormai non crede più a nulla e quindi non si pone il problema di andare a votare...
  • Antonio Del Monte 7 giorni fa
    Ormai siamo circondati da tutte le TV anche la 7 nel tg Delle 13.30 si sono sentite solo dichiarazioni del c.destra del c.sinistra della sinistra di alcuni ministri quasi tutte contro il M5Stelle dopo ... ....Passiamo ora alle notizie dall'estero Ciao .ormai la nostra informazione la dobbiamo fare in ogni luogo dove ognuno di noi può parlare con persone anche una per volta con un po' di impegno si può fare
  • NICOLINO DE NAPOLI Utente certificato 7 giorni fa
    in tv (da la7 a raitre):un quarto d'ora di buona destra, un quarto d'ora di buona sinistra, cinque minuti di spazzatura a Roma. La vogliamo finire di ascoltare tg?...
  • valentino g. Utente certificato 7 giorni fa
    Il popolo Italiano merita rispetto, ma ha anche le palle piene di questi politici incapaci.Vogliono il nostro voto, non per salvare l'Italia, ma per garantirsi lo stipendio a vita! Andiamo sempre peggio e ti fanno credere il contrario. QUESTI SONO MAESTRI DI ILLUSIONISMO !!!
  • Giuseppe C. Budetta 7 giorni fa
    IL COLLASSO EPOCALE Prima considerazione di carattere locale: Berlusconi & Co. si mantengono a galla per l’apparente massimalismo della nostrana politica. Seconda considerazione di carattere generale, ma che fa galleggiare la ditta Berlusconi & Co.: col mare in tempesta, sono ripresi gli sbarchi di clandestini. Sarebbero dai due ai trecento milioni di disperati tra Africa ed Asia, pronti ad approdare sulle nostre coste. L’Italia collasserebbe.
  • Paolo Francalacci 7 giorni fa
    Utilizzo questo mezzo per mettermi a disposizione del Movimento per le prossime elezioni politiche. Sono Toscano, di Firenze, architetto, ho 51 anni e mi occupo di ambiente, urbanistica, patrimonio ambientale, abusivismo edilizio. Ho svolto incarichi presso Università, Procure, Pubbliche amministrazioni, Comuni. Non ho carichi pendenti. CF: FRNPLA66E16G843V Residenza: via Faentina n. 7, 50133 Firenze Posso inviare il mio curriculum se mi indicate un indirizzo dove recapitarlo. La mia mail : p.francalacci@tiscali.it Grazie dell'attenzione e in bocca al lupo a tutti Paolo Francalacci
    • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
      Ti piacerebbe essere assunto nel parlamento, per schiacciare qualche tasto, a €13.000 al mese - un tot al movimento, spese comprese, nessuna rottura di scatole, basta dire SI, bel posto di lavoro ( Roma = Figa a go go, buona cucina, ottima temperatura non ti sporchi mai le mani) altro che andare in Arabia... Mi dispiace, troppo tardi. Ho sentito che se eri una donna le possibilità aumentavano, dato che la legge ha previsto che le parlamentari (femmine) devono essere minimo il 40%. Si sono candidate "solo" in 1500, contro 8000 uomini. Circa. Sei sfigato 2 volte: la prima di non averti svegliato prima, la seconda di non essere femmina. Paolo TV
  • inquestomondodibari 7 giorni fa mostra
    NON SEGUIRO' NESSUNA CAMPAGNA ELETTORALE. IL MIO PROSSIMO VOTO SARA' UN VOTO FASCISTA!
  • Renza Silvoni 7 giorni fa mostra
    “Che credibilità a questa gente? Vuoi fidarti ancora di queste persone che oggi ti dicono una cosa, ma che sai già che domani ne faranno un'altra?” Dicembre 2009, Grillo 168 - Il 'Non-Statuto' del Movimento a 5 Stelle - “Abbiamo una cosa fantastica, facciamola funzionare, voteremo su tutto e, per la prima volta, una persona vale per uno” -Non Statuto- Finalità: “Il Movimento 5 Stelle non è un partito politico né si intende che lo diventi in futuro. Esso vuole essere testimone ...” .. di cosa?? .. di un “ruolo di governo ed indirizzo normalmente attribuito a pochi.” ?? Quei pochi, leader o capi, come l’On. Di Maio il quale, non sapendo quale luogo fosse adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, diceva che nel Non Statuto c’erano comunque tutte le risposte e Lui le condivideva. Quei leader o capi politici che chiedono fiducia ma che si son guardati bene dal mettere in votazione lo stravolgimento della Finalità stessa, sancita dal Non Statuto. Proprio quella Finalità in cui Di Maio diceva di riconoscersi e che l’Elevato doveva Garantire, così come il principio Orizzontale Ognuno conta uno e i principi della Democrazia Diretta e Trasparenza. Quel Garante che, nella lettera agli italiani del 2013 aveva scritto “se il tuo voto per il M5S è una semplice delega a qualcuno che decida al tuo posto, non votarci”, Quell' Elevato che ha coerentemente Garantito tutto ciò in qualche segreta stanza dove qualcuno, contando più di uno, ha Direttamente deciso di eliminare il M5S “leaderless” - che non si intendeva diventasse un partito - e di rimpiazzarlo con un partito, il cui ruolo di governo ed indirizzo è normalmente attribuito a pochi, Capi o Elevati. No, On. Di Maio non mi sono mai fidata e non ho mai votato quelle persone, così come non voterò chi prometteva una Trasparente Piattaforma e-democracy anti delega uno vale uno mentre nei fatti si sta già dimostrando un Capo partito che cala decisioni dall’alto. Buonasera.
  • inquestomondodibari 7 giorni fa mostra
    NEL MONDO DEL BARO DELLE TRE CAMPANELLE, SCANDALIZZARSI PER IL SIMBOLO CON SCRITTO "BERLUSCONI PRESIDENTE" O E' DA FESSI O E' DA ASTUTI DAI QUALI MI TERREI ALLA LARGA. IL BERLUSCONI PRESIDENTE INCANDIDABILE CAUSA LA SUA CONDANNA PER FRODE FISCALE, A ME SUONA QUANTO IL VOSTRO DI MAIO CANDIDABILE E CANDIDATO.
    • inquestomondodibari 7 giorni fa mostra
      UNO E' INCANDIDABILE, L'ALTRO IMPROPONIBILE!
  • bruno p. Utente certificato 7 giorni fa
    LA METTO,LA TOLGO,LA METTO Negli ultimi decenni le campagne elettorali sono state un continuo via vai di intenti e di promesse. Alcune mantenute che hanno fatto ancora più danni ed altre riproposte da partiti diversi ma l’obiettivo non è stato mai raggiunto. Vogliamo parlare ad esempio della tassa sulla casa?Giusta,ingiusta,ce lo chiede l’Europa. Il vero problema è sempre stato l’adeguamento catastale perché molti ricchi pagano una cifra irrisoria per i loro immobili prestigiosi mentre le periferie,che prevedono costruzioni recenti e quindi un catasto aggiornato pagano di più pur avendo abitazioni con metrature inferiori e in contesti da schifo. E allora che si fa?Per non offendere i “nobili” via la tassa sulla prima casa a cani e porci tanto alla fine sono i comuni che si trovano a corto di tributi mentre il cetto laqualunque fa la sua bella figura di fronte agli elettori. Canone rai?Lo leviamo,lo mettiamo ma mai andare a ritoccare gli stipendi di manager e direttori che la stessa politica impone per ritagliarsi le notizie a proprio piacimento. E poi tanti bla bla bla,la legge Fornero,il Fiscal Compact,il job act,l’articolo 18.Tutte cose votate e stravotate da una maggioranza opportunistica di destra e di sinistra che se ne è altamente fottuta del debito pubblico,dell’occupazione giovanile e dei diritti del lavoratore. Tutti hanno votato per salvare quella parte di paese che se la passa bene a danno di tutti gli altri lanciando qualche bonus e un pò di elemosina pezzente ai più poveri di cui tanto si riempiono la bocca. Sono per la famiglia,quella dei caxxi loro,sono per l’abolizione dei vitalizi ma non votano la legge,sono per lo ius soli ma solo se fa più chic. Destra e sinistra sono la stessa cloaca.
  • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
    Il personaggio che si batteva le palle, Tafazzi, https://www.youtube.com/watch?v=9b83G2TZIl8 è una schiappa in confronto al Movimento 5 stelle. La legge elettorale fatta da Renzi ( Italicum) era una legge maggioritaria con secondo turno, un po' come nei comuni sopra i 15.000 abitanti. https://it.wikipedia.org/wiki/Legge_elettorale_italiana_del_2015, era una legge che faceva scontrare il M5S contro PD o contro B. La legge prevedeva che non si potevano mettere assieme Lega , B., cespugli vari, o PD con Bonino e cespugli vari. Il PD, Renzi, aveva dato la possibilità di governare l' Italia al M5S. Da solo, come a Roma, Torino. No a Movimento5S con Lega o Liberi e uguali. Scegli tu. Con furbizia il M5S ha boicottato quella legge, (che poteva al limite migliorala). E era contento di averlo fatto. Santo Tafazzi, aiutami tu... Paolo TV
    • Michele C. Utente certificato 6 giorni fa
      Piantala...
    • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
      https://it.wikipedia.org/wiki/Legge_elettorale_italiana_del_2015
  • inquestomondodibari 7 giorni fa mostra
    NEL MONDO DEL BARO DELLE TRE CAMPANELLE, SCANDALIZZARSI PER IL SIMBOLO CON SCRITTO "BERLUSCONI PRESIDENTE" O E' DA FESSI O E' DA ASTUTI DAI QUALI MI TERREI ALLA LARGA. IL BERLUSCONI PRESIDENTE INCANDIDABILE CAUSA LA SUA CONDANNA PER FRODE FISCALE, A ME SUONA QUANTO IL VOSTRO DI MAIO CANDIDABILE E CANDIDATO.
  • oreste .. Utente certificato 7 giorni fa
    Che vergogna... ancora in lizza i delinquenti! Poveri Italiani presi per il culo e rincoglioniti. Se si presentano con le solite promesse vuol dire che gli italiani amano sentirsele dire.. altrimenti Loro non lo direbbero. Stanno dicendo che riprendono per i fondelli gli Italiani anche alle prossime elezioni,hanno la faccia come il culo. Se si permettono di dirlo sfacciatamente nonostante i risultati di 20 anni di mala politica,vuol dire che gli Italiani sono finiti, non hanno più cervello e lo hanno portato all'ammasso della TV!
    • inquestomondodibari 7 giorni fa mostra
      SE SI PRESENTANO CON UN VECCHIO COPIONE, NONOSTANTE LE NUMEROSE MORTI DEGLI ANZIANI ELETTORI, NON TI VIENE DA PENSARE CHE LA TUA PROPOSTA NON E' RITENUTA NEMMENO ADEGUATA A QUEL VECCHIO COPIONE?
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 7 giorni fa
    VUOI FIDARTI ANCORA DEI PROFESSIONISTI DELLA PROMESSA E DELLA POLTRONA? No che non mi fido. Arrivederci e grazie. Nando da Roma. p.s. Bel sogno la Rete in "quota elettiva", sarebbe una cosa buona e giusta, e non lo scrivo sotto elezioni, lo scrivo da sempre.
    • inquestomondodibari 7 giorni fa mostra
      NANDO, SI SONO CANDIDATI ANCHE I CANI. TU, SEI RIMASTO FUORI? NON TI VUOI SACRIFICARE IN TRINCEA PER ME? PER L'UMANITA'?
  • Luigi 7 giorni fa
    Carissimo Grillo aprezzo molto ciò che stata facendo.e ciò che cercate di fare, ma ho bisogno di un lavoro onesto è possibile aiutarmi??
    • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
      Pensiero ***** Una curiosità: se abito in montagna, in un paesino, a 69 km dal prossimo paesino, e entrambi questi paesini non ci sono posti di lavoro perchè gli abitanti son vecchi, = no imprenditori, fino a quando mi verrà erogato il reddito di cittadinanza? Ah, io so già fare l'elettricista... Paolo TV
    • Pensiero ***** Utente certificato 7 giorni fa
      La riforma denominata Reddito di Cittadinanza ti permetterà di renderti utile alla comunità mentre vieni formato per entrare (o rientrare) nel mondo del lavoro. Nel mentre potrai ancora pagarti il mutuo della casa e mantenere dignitosamente la tua famiglia grazie ad un reddito minimo garantito (sempre che tu non stia già usufruendo di altri sussidi statali). In questo modo anche quando non lavori hai la disponibilità economica necessaria per sostenerti e far girare l'economia nazionale mantenendo vivo il mercato del lavoro nel quale rientrerai a far la tua parte.
  • ilpartitosulniente 7 giorni fa mostra
    PARAGONE CHI?
  • ilpartitosulniente 7 giorni fa mostra
    Riunione Meetup Napoli - 30 Dicembre 2017 https://www.youtube.com/watch?v=4m3aursLRlE 66 visualizzazioni C'ERANO IN 66, SI SONO FATTI IL FILMATO E SI SONO ANCHE GUARDATI! BUAAAH AH AH AH AH AH AH AH
  • max 7 giorni fa
    Ovviamente la loro credibilità è zero. Prendono in giro la gente, come sempre.
    • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
      Ma lo fanno bene, da tanti anni. Paolo TV
  • Sito 7 giorni fa
    SI STANNO AGGIUSTANDO LE COSE COME SEMPRE DI NASCOSTO. STANNO TREMANDO SPECIALMENTE BERLUSCONI. I SONDAGGI LE TELEVISIONI I GIORNALISTI TUTTI CONTRO SANNO BENISSIMO CHE SE AN FATTO IL 50% IN SICILIA COVO DELLA VECCHIA DC IL 60%AD OSTIA COVOMISSINO ALLORA NE PARLEREMO LA GENTE SI E SVEGLIATA VIVA IL MOVIMENTO IL 4 MARZO SI SUICIDANO....
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 7 giorni fa
      Sarebbe troppo bnello!!!
  • elia tropeano 7 giorni fa
    "Una giornalista del fattoquotidiano.it, che ha pubblicato un libro su Renzi riscuotendo un certo successo e intervistata dal giornale Le Monde, iscritta al M5S; pur essendosi candidata alle parlamentarie, non ha ricevuto alcuna notifica circa l'accettazione dell'auto candidatura. La cronista è membro del mio gruppo https://www.meetup.com/it-IT/beppegrillo-664/members/ e la cosa mi rammarica. Ho messo al corrente lo Staff, ma nessuna risposta."
  • viviana vivarelli Utente certificato 7 giorni fa
    Giorgio Cremaschi Solidarietà agli insegnanti oggi in sciopero sacrosanto promosso da Cobas Cub e altri contro i quasi 50000 licenziamenti di maestre e maestri...CINQUANTAMILA LICENZIAMENTI ma ci si rende conto di quale follia si prepara mentre il governo balbetta.. Vergogna!
  • Maria Pia Caporuscio 7 giorni fa
    Sentire quel vecchio sozzone (risuscitato dal burattinaio fiorentino) sputtanare il M5S che non ha mai governato, quando lui l’ha distrutta l’Italia, fa ribollire il sangue. Un essere corrotto fino al midollo, che osa accusare di incapacità i 5 Stelle è da brivido e mi chiedo come si può permettere ad un avanzo di galera che ha portato una ricca nazione ai livelli di terzo mondo, di diffamare in televisione, nei telegiornali addirittura, un Movimento totalmente estraneo alla rovina d’Italia. Questa vergogna è la dimostrazione che in questo paese l’informazione è morta e ha lasciato il posto alla disinformazione. E’ vergognoso per chi si ritiene “giornalista” stravolgere le notizie tradendo una nobile professione. E’ per davvero osceno manipolare la popolazione plagiandola nelle scelte, Oltretutto si obbligano i cittadini a pagare il canone per farsi fare del male da questo lurido e corrotto sistema di manipolazione di massa. Questa oscenità permette alla peggio categoria politica di avere sempre la meglio e di continuare a depredare la nostra povera nazione. Ma ci rendiamo conto che questo individuo ha portato le sue amanti in Parlamento? Ci rendiamo conto quale feccia sgoverna questa nazione? Cristo, ma l’Italia non è anche la patria di queste serve di potere? E non si sparano prima di far violentare il paese più bello del mondo? Con quale coraggio osano diffamare i 5 Stelle proprio quelli che dovrebbero essere giudicati dalla corte marziale per alto tradimento? Nessuno di questi politicanti è degno di nominare un Movimento che ha il solo scopo di restituire agli italiani e alla nazione quella dignità che gli è stata tolta. Come si fa a riproporre alle prossime elezioni un essere inaffidabile che ha trascinato gli italiani in miseria, che li ha sputtanati col suo vergognoso comportamento e tutte le schifezze commesse nelle sue residenze con mignotte e papponi, ma anche per aver messo in ridicolo gli italiani con la sua crassa ignoranza continua sotto
    • ilpartitosulniente 7 giorni fa mostra
      STAI PARLANDO DI BERLUSCONI? DA ANTIBERLUSCONIANO TI GARANTISCO CHE PREFERISCO 1000 GOVERNI BERLUSCONI PIUTTOSTO DI UNO SOLO TUO DA ZECCACOMUNISTOIDEMONDIALISTA!
    • Maria Pia Caporuscio 7 giorni fa
      e la ridicola ostentazione di onnipotenza. Un essere che ha permesso a delle escort di dettare legge agli italiani? Ma si rende conto il popolo italiano che razza di merde dovrebbe governare l’Italia? Gentaglia priva di onore e dignità che osa diffamare i 5 Stelle quando dovrebbe lavarsi la bocca con l’acido muriatico prima di nominare l’onesto e pulito Movimento 5 Stelle!
  • ilKuloperilvoto 7 giorni fa mostra
    CHIAMALO IDIOTA 1 "Sono passato dall'essere un imprenditore successo, a una star della tv a presidente degli Stati Uniti (al primo tentativo)". CHIAMALO IDIOTA 2 Sono passato dal fare lo steward al San Paolo all'essere vicepresidente della camera e leader di partito (alla prima botta)
  • Nadia R. Utente certificato 7 giorni fa
    Da FQ - Maroni: "Ho una sola preoccupazione: che possa assumere un incarico di governo il candidato dei Cinque stelle Di Maio, perché so cosa vuol dire governare. Di Maio per me è la Raggi al cubo e il rischio è che l’Italia finisca come spelacchio”. SOLO ALCUNE REAZIONI: -... Si permette perfino di dare giudizi su esponenti di altri partiti che non hanno ancora svolto incarichi e quindi non sono giudicabili. Ma perchè non procede ad una autovalutazione delle tantissime ca***te fatte nello svolgimento dei suoi incarichi a livello sia nazionale che regionale? -Maroni maroni,cresciuto alla scuola di bossi,alleato con b,dopo più di un ventennio al governo,nessuno ti ha mai notato,ti permetti di dire di essere preoccupato se ad assumere un incarico di governo fosse Di Maio? Io credo che dovresti preoccuparti di ben altro..A stare zitti,si fa più bella figura. -Io so quello che avete fatto in 20 anni come centro- dx. E non meritate assolutamente nulla -CARO MARONI, LA POLITICA NON É COME I .....DIAMANTI. NON È PER SEMPRE !!!! NOI SIAMO COME GLI ELEFANTI. ABBIAMO LA MEMORIA LUNGA -Che fifa che hanno questi... lo sanno che il movimento sta crescendo giorno dopo giorno e le stanno provando tutte... ma non basterà -Parla quello che è stato al governo per 10 anni, Voi l'Italia come l'avete ridotta? Non sapete più cosa dire, dovreste andare a nascondervi. -Rassicurate Gentiloni, Maroni e co.., gli italiani hanno già provato il PD, Forza Italia e anche la grande ammucchiata tra loro e andranno OLTRE
    • andrea a44 Utente certificato 7 giorni fa
      marroni il can da prosciutti condannato per aver morsicato il polpaccio di un poliziotto,ha ha ha ha ha ma vaffffffffffff...culoooooo.
  • ilKuloperilvoto 7 giorni fa mostra
    VI SEMBRERA' DI POTER ANDARE AD ESERCITARE UN DIRITTO DEMOCRATICO ALLE PROSSIME ELEZIONI? VI TOCCHERA' SCEGLIERE LA STESSA MEDICINA SENZA SAPERLO, PERO' CONTENUTA IN TRE CONFEZIONI DIVERSE. BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH AVETE MAI LETTO IL DOCUMENTO CHE LA REGIONE LOMBARDIA OBBLIGA GLI ESERCIZI COMMERCIALI CON LE SLOT AD ESPORRE? CI STANNO SCRITTE 3 CAXXATE INADEGUATE PER ALLONTANARE I MALATI DI SLOT DALLE SLOT. SCRIVETE PIUTTOSTO COME FUNZIONA LA SCHEDA DEL GIOCO, LE RELATIVE PERCENTUALI DI VINCITA, COSA ASPETTA ALLO STATO, AL GESTORE, A QUELLO DELLE MACCHINETTE E VEDRETE CHE A CARTE SCOPERTE NON CI GIOCHERA' PIU' NESSUNO!
  • Giampaolo M5S Utente certificato 7 giorni fa
    ahaha ai tempi di internet le notizie non si possono cancellare, questi politici vecchi e arretrati non possono continuare a prendere in giro la gente, purtroppo le tv ovvero rai e mediaset sono i primi responsabili, infatti tra gli over 50 cioè quelli che usano meno internet votano per berlusconi e renzi. La meloni poi che delusione, ha 40 anni ma fa politica di vecchia maniera.
  • ilKuloperilvoto 7 giorni fa mostra
    Immigrazione, sondaggio: più di un italiano su due è razzista. E sui musulmani sette su dieci E POI I MUSULMANI CE L'HANNO CON GLI EBREI? SECONDO ME I MUSULMANI SONO RITENUTI CAGACAXXO ANCHE DA CHI NON CREDE IN NESSUNA RELIGIONE.
  • marco . Utente certificato 7 giorni fa
    Chi si somiglia si piglia è tutta una famiglia.
  • ilKuloperilvoto 7 giorni fa mostra
    QUALCUNO AGITA LO SPAURACCHIO DELLE DESTRE AL GOVERNO DEL'ITALIA PER SERRARE LE FILA FRA LE ZECCHE CATTOCOMUNISTOIDI, IL VERO DRAMMA SUBITO PER ANNI DA QUESTO PAESE. LE DESTRE, DAL PUNTO DI VISTA DELLA "CATTIVERIA" LE REPUTO RIDICOLE PIU' CHE UNA MINACCIA.
  • Pier luigi 7 giorni fa
    io piu che al Berluska penserei alla lega.. vistro che i due si travasano i voti.. ricordo che il minimostyorico di FI è stato il 13% oggi è al 15% con un altalenante lega che passa dal 13 al 15..insomma non vedo grandi performance del Berluska che vienew riesumato anche da scalfari.."Tra Di maio e Berlusca voto bungamen..Ora non mi pare che le tv o i giornaloni abbiano convinto gli elettori a botare F semmai il berluska trae beneficio dal bacino di voti dell'anti.scafisca" salvini e dei "prenditori" vari Nessuno puo votare un ineleggibile e incadidabile tantomeno onesto cittadino.. ed allora basta ricorrere alla legge ed il nome di uno interdetto dai pubblici ufficinon potra mai comparire su un simbolo elettorale .. altrimenti sarebbe lecito scrivere anche vota la mafiia o vota Riina anche se defunto .P.S faccio sapere che sono candidato alle Parlamentarie
  • Beppe A. Utente certificato 7 giorni fa
    Chi invece la fornero la ritiene valida o non fara' nulla comunque dopo e' ancora peggio, ma molto peggio (perche' risponde a si assogetta a diktat esterni)
  • max 7 giorni fa
    Il fetore è tutto tuo, fascio idiota.
  • Armando Pace 7 giorni fa
    A milano ci le tre marie..e questi sono le tre merde....e che facce di c..o senza vergogna...
  • ilKuloperilvoto 7 giorni fa mostra
    IL POLITICO CHE VORRA' IL MIO VOTO DOVRA' DARMI PER TEMPO IL PROPRIO KULO. POI PER 5 ANNI POTRA' USARE IL MIO COME DESIDERA E COME FA DA QUI A 70 ANNI OR SONO. E NON FACCIO DISTINZIONI DI SESSO, RAZZA, CITTADINANZA E RELIGIONE PROFESSATA.
  • max 7 giorni fa
    Destra buffona marcia senza vergogna
    • ilKuloperilvoto 7 giorni fa mostra
      EMANI FETORE DA ZECCA COMUNISTOIDE.
  • Marco P. 7 giorni fa
    https://www.forzearmate.eu/2018/01/01/e-gli-ufficiali-ringrazino-da-oggi-tutti-dirigenti-dello-stato-con-le-stellette-si-tratta-di-circa-10-000-persone/ Ecco un regalo di questi due personaggi insieme al PD, fate la cortesia e cancellate immediatamente questa porcata se salite al Governo, stipendi da FAME a tutti tranne agli ufficiali che hanno stipendi degni dei VITALIZI DEI POLITICI di altri tempi.
  • lucia 7 giorni fa
    tutto profondamente vero quello che viene denunciato in questo post, ma chi frequenta abitualmente questo blog lo sa gia', non ha bisogno di esserne informato. Il problema e' rappresentato da tutti quelli anziani che non frequentano il blog e vedono le reti fininvest e rai e leggono i quotidiani piu' comuni, purtroppo con loro non c'e' niente da fare, nemmeno la bomba atomica li smuoverebbe e purtroppo tutto fa pensare che andiamo verso la rielezione del centrodestra che fare? Ci vorrebbe qualcosa di clamoroso ma a me non viene in mente niente sono solo molto molto demoralizzata; a causa del "cavaliere" torneremo ad essere gli zimbelli del mondo intero. che umiliazione!
    • Antonio B. Utente certificato 7 giorni fa
      E poi non tutti gli "anziani" sono un problema, come scrivi. Ho quasi 80 anni e non credo di essere una mosca bianca Auguri!!
    • Antonio B. Utente certificato 7 giorni fa
      Non ti fidare delle "intenzioni di voto" Sono commissionate e pagate da loro QUINDI NON ATTENDIBILI! Non disperare Abbi fiducia
  • A L. Utente certificato 7 giorni fa
    Grazie a tutti quelli che lavorano su Rousseau, sulle vecchie e nuove iscrizioni, conferme e candidature. Un lavoro immane che è già un successo. Solo chi sa con quanto sacrificio si sta portando avanti tutto il Movimento, potrà veramente comprenderlo. GRAZIE DAVVERO.
  • Biagio Fusco 7 giorni fa
    Sempre gli stessi da sempre...la gente dimenticherà che il governo Berlusconi/Tremonti dovette scappare sotto il peso della "irrappresentatività" del Paese.Cene eleganti e altri comportamenti poco dignitosi portarono la credibilità dello Stato ai minimi storici. La gente dimenticherà che quelli bravi del PD hanno scritto diverse "riforme" incostituzionali portando a casa pochi risultati significativi in 5 anni di comando. La gente dimenticherà? Spero proprio di no!!
    • Beppe A. Utente certificato 7 giorni fa
      B fu fatto fuori da pressioni esterne in barba alla legittimita' e costituzione..e molti qui applaudirono, non sapendo che siamo comunque costantemente sotto ricatto, in qualsiasi momento e con qualsiasi governo (a meno che obbedisci)
  • Paola 7 giorni fa
    Andiamo ancora un po' indietro. Nel 2011, Berlusconi lasciò il governo Italia a Monti, che per non fare fallire lo stato pagò quasi 4 miliardi di euro alla banca morgan stanley, per una clausola prevista per la finanza creativa adottata anche da Berlusconi/Tremonti. Poi Monti fece la legge Fornero, votata dal partito di Berlusca e dai fratelli d'Italia. Ancora oggi abiamo pensionato con una parte di pensione congelata, non rivalutata. Ora si legge che insieme alla Lega hanno votato la legge Sacconi, che incatenerà ancora di più gli italiani. Hanno previsto di associare l'età pensionale all'aspettativa di vita. A balle sono bravissimi, dovrebbero invece dirci come pensano di rimediare ai disastri che hanno causato con il loro governo.
  • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
    “Vuoi fidarti ancora dei professionisti della promessa e della poltrona?” Vota M5S, che siamo amatori, dilettanti, onesti, le nostre promesse sono realizzabili. Paolo TV
  • Riccardo O. Utente certificato 7 giorni fa
    Si ma noi cosa faremo con la legge Fornero? Perchè dovranno essere ben chiari quale saranno i nuovi requisiti per il pensionamento che proporrà il movimento, perchè è un problema molto sentito dai 55/60 come me vicini alla pensione.
    • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
      Spera che il mov non si rifaccia alla Germania, o ai paesi del nord Europa, dove attualmente le persone vanno in pensione a 65 anni e oltre, in Italia, attualmente, chi ha lavorato 42 anni e 8 mesi va in pensione. Ovvero se si ha cominciato a 15 anni, 15 + 42 = 57 e 8 mesi. Inoltre le donne, per ogni figlio hanno un bonus ( non mi ricordo se è di 6 o più mesi ). I 67 anni riguardano chi non ha lavorato, ma tanto, continuativamente. Paolo TV
    • Luca M. Utente certificato 7 giorni fa
      abbiamo detto chiaro che si tornerà per gradi alla precedente normativa.e abolizione completa della fornero.
  • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
    Leggo nel post : “sappiamo che si possono creare posti di lavoro se si ha la volontà politica di farlo, sappiamo che alle aziende va semplificata la vita” E' fare una promessa tipo: “sappiamo che si può vincere la coppa del mondo di calcio, se si ha la volontà politica di farlo”. Col piffero, bisogna che ci siano i campioni di calcio ( =ditte che siano campioni nel mondo) ,ci sia un buon CT ( =logistica e un buon ministro degli esteri ) Di Maio promette di rintrodurre l'articolo 18. Non penso che sia una buona cosa per le imprese, ma per Liberi e Uguali, o Rifondazione comunista, in vista di un apparentamento, andrà bene. Paolo TV
    • Michele C. Utente certificato 6 giorni fa
      Il tuo amico imprenditore berlusca non mi sembra abbia fatto granché in passato, o sbaglio? La ricetta 5 S è semplice e potrebbe funzionare.
    • Paolo Z. Utente certificato 6 giorni fa
      andrea a44, genova Mi preoccupo prima delle imprese, poi degli operai. Essendo stato dipendente e dopo partita IVA, mi sono reso conto al 100% che senza imprese non ci sono dipendenti. Se le imprese stanno bene, c'è la possibilità che stiano bene i fornitori, lo stato, e i dipendenti. Gli italiani hanno le aziende per i consumi dei ricchi ( supercar, moto eccezionali, Yacht, vini e mangiare eccellenti ....), chi lavora per queste ditte spesso ha un buon stipendio, ma l'italiano medio invidia fino all'odio, i ricchi. Da artigiano non riuscivo a lavorare con i poveri. Le mie macchine industriali vanno a chi ha grana, e la mia famiglia vive. Paolo TV
    • andrea a44 Utente certificato 7 giorni fa
      ma tu ti preocupi degli operai o delle imprese?
  • Digia64 7 giorni fa
    Berlusconi nel 2011 ha tradito gli.italiani lasciando l'Italia in mano a Monti. Un tradimento che ancora grida vendetta
  • fabrizio castellana Utente certificato 7 giorni fa
    manca la faccia di bersani
  • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
    Ho fatto tante votazioni, e ho visto che promettere a go go paga. Tant'è che i Pannella negli anni '80 diceva che bisognava andare in pensione a 65 anni, per non calpestare i giovani che altrimenti... B. e i comunisti, hanno fatto promesse, e hanno vinto, alternandosi ai governi, e i radicali pippavano. E' mai possibile che le promesse M5S siano realizzate? -Abbassamento del debito pubblico del 40% in 5 anni -Modifica delle pensioni -Energie rinnovabili, e stop alle discariche e termovalorizzatori -Stop ingressi africani & C. -Eccetera E i soldi per fare ciò? Si farà il referendum per l'uscita dall'€.... A parte che la costituzione non permette referendum su trattati internazionali, l'ingresso degli africani & C. avverrà, perchè non ci sarà più trippa per i gatti! Paolo TV
    • antonnio d. Utente certificato 7 giorni fa
      Il referendum propositivo si può fare ed obbliga i legislatore a varare leggi che ne raccolgano la proposta. L'uranio in Niger, è sfruttato dalla Francia per le sue 54 centrali nucleari.
    • Paolo Z. Utente certificato 7 giorni fa
      antonnio d., carrara Non mi risulta che si possa fare referendum propositivi Costituzione,Art 75 E`indetto referendum popolare [87] per deliberare l’abrogazione totale o parziale, di una legge.... Non è ammesso il referendum per le leggi tributarie e di bilancio [81], di amnistia e di indulto [79], di autorizzazione a ratificare trattati internazionali.. I cinesi, che di comunista hanno solo la repressione, effettivamente stanno lavorando molto in Africa, tipo in Niger, ( petrolio, uranio, oro...) dove noi andremo a “fermare” i profughi. Gli europei si sono rarefatti in Africa, in compenso sono arrivati i cinesi. Ma i cinesi non hanno chiesto africani in cambio. La moltiplicazione degli africani, è colpa degli occidentali; fino ad inizio '900, la popolazione del continente era sui 300 milioni. Dopo di avergli portato la ruota nel '800 gli abbiamo portato nel '900 i medicinali. La Russia e la Cina convengo che non sono la causa del numero di africani che ci sono adesso.
    • Beppe A. Utente certificato 7 giorni fa
      il dramma e' il politico che deve chiedere al cittadino (spesso disinformato o disattento) se bisogna essere un paese sovrano o colonia, ergo se attenersi alla costituzione - su cui ha giurato - o spregiarla
    • antonnio d. Utente certificato 7 giorni fa
      La Costituzione, NON vieta i referendum propositivi sui trattati internazionali. Comunistacci: da Report del 31 ottobre 2016. Mentre l'Europa continua a dividersi sul migration compact e a tirare su i muri tra nazioni, chi investe davvero in Africa sono i cinesi: dai grandi contractor di proprietà dello stato, ai piccoli imprenditori privati. È un nuovo modello di cooperazione che decreta la fine del vecchio e superato modello delle ong. L'occidente li accusa di politiche neocoloniali, mentre loro costruiscono strade, ferrovie, porti, aree industriali e intere città http://www.raiplay.it/video/2016/10/Cina-compact-e2fd3607-54c4-486b-80af-295ca2a71f18.html
  • Luca M. Utente certificato 7 giorni fa
    berlusconie il pd rappresentano un pericolo gravissimo per il Paese.non possiamo permettere che governi di nuovo chi ha già distrutto la nostra economia e il nostro stato sociale.alle prossime elezioni unica scelta responsabile è votare M5S !!
  • Fabio T. Utente certificato 7 giorni fa
    severgnini, in caso di scelta, si fiderebbe di B. , pregiudicato e pluriprescritto. Anche il fondatore di repubblica scalfari ha espresso la stessa preferenza rispetto ad una cultura legalitaria ed antimafia, motivandola con : "la moralità non c' entra. La politica è un fatto di governabilità e i 5* non fanno alleanze". Anche riina aveva messo da parte la moralità perché prioritario era governare. https://youtu.be/1J-kk8XykAc http://m.huffingtonpost.it/2017/11/28/eugenio-scalfari-berlusconi-meglio-di-di-maio-e-una-questione-di-governabilita-non-di-morale_a_23290586/
  • franco a. Utente certificato 7 giorni fa
    tutti contro legge Fornero...mi domando la legge proposta chi è stato a votarla? ma ciò che è ridicolo è che a contestarla è stato chi ha votato tale legge! ...questo è un sistema diffuso tra gli italiani!....votare alle prossime elezioni politiche coloro che proprio politicamente hanno creato disastri enormi in campo economico-sociale è solo PARADOSSO !!!!
  • Aberto O. Utente certificato 7 giorni fa
    Uhelaà! Il Festival Dei Cazzari! In pole position naturalmente lui, Il Cazzaro Maximo, Il Frodatore Totale, Il Criminale di Arcore. Da quando è sceso in campo, nel lontano 1994, non ha fatto altro che occuparsi degli affaracci suoi, fregandosene di tutto il resto. Ha svenduto il nostro Paese agli interessi mafiosi e massoni, nazionali e sovranazionali. Causa guai giudiziari, ha dovuto nominare un vice, una specie di comica caricatura: Il Cazzaro Ferroviere, prendendolo dal suo secondo partito, quello che si è costruito per fargli fare la parte della finta opposizione. A dar man forte ai due, una coppia di magnifici comprimari. Pagnottella, leader di un partito di investitori in diamanti africani, il quale una volta che ha la sua pagnotta è a posto. Qualche slogan sugli immigrati, giusto per fare un po' di scena, ed è finita lì. Il secondo comprimario, anzi comprimaria, è Giorgina A' Ridicolaaa, ex Fascisti Con La Casa A Montecarlo, praticamente un ectoplasma in salsa capitolina. Italiani...siete messi bene...
  • gianluigi f. Utente certificato 7 giorni fa
    Gli italiani si meritano rispetto ? No gli italiani si meritano i politici che votano.Un popolo che permette tutto questo schifo da oltre 20 anni non è vittima ma complice dei delinquenti che hanno ridotto il paese in una latrina maleodorante.
    • Pantomima Rossa Utente certificato 7 giorni fa
      Nel popolo italiano c'è una componente masochista che fa fatica a morire. Potremmo tutti aspirare a molto di più ma ci limitiamo a vivere di luce riflessa sulla ricchezza di questo o quel politico.
    • Rolando Turco Utente certificato 7 giorni fa
      Concordo,c'è da dire però che prima non c'erano alternative sui ladroni di turno da votare;ora fortunatamente è nato ilM5S.
  • massimo m. Utente certificato 7 giorni fa
    Forza Luigi!!
  • Patty Ghera Utente certificato 7 giorni fa
    Solo a guardarli provocano l'urto del vomito
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus