Lello Analfino e i Tinturia a #Italia5Stelle il 17 e 18 ottobre

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


Lello Analfino e i Tinturia con questo video appello confermano la loro presenza a Italia 5 Stelle a Imola il 17 e 18 ottobre. Sostieni Italia 5 Stelle con una donazione!

"Ciao a tutti amici, Lello Analfino e i Tinturia saranno il 17 e 18 ad Imola, a festeggiare insieme agli amici del M5S l'Italia a 5 Stelle. Ed è attraverso la nostra musica ironica, simpatica, ma anche di protesta, da vent'anni cerchiamo di comunicare alla gente questo malcontento che c'è in Italia. Per questo aderiamo questa iniziativa, perché crediamo che nel M5S ci sia la gente comune, quella gente che è stufa di essere sedotta e abbandonata dalle solite promesse, di vedere un'Italia con le mafie tra i banchi del Parlamento, e soprattutto di vedere un'Italia dove la scuola, la cultura, l'arte viene sottomessa da un pugno di ignoranti che non sanno gestire la cosa pubblica.

Vi aspettiamo tutti, se potete donate qualcosa perché sapete che il M5S si autofinanzia e non chiede finanziamenti pubblici, speriamo di incontrarci lì e di fare un sacco di musica e riflettere su quello che accdrà nella nostra terra. Mi raccomando, pace amore e Tinturia per tutta la vita, ci vediamo a Imola il 17 e 18 ottobre. Italia 5 Stelle." Lello Analfino e i Tinturia

Elenco artisti che hanno confermato la loro partecipazione
Dario Fo
Paolo Migone
Malandrino e Veronica
Dado
Flavio Oreglio
Amscat - Kamasutra Do Brasil
Leonardo Manera
Valentina Tioli
Nina Monti
Markayn
Bayres
Yarik
Cime
Fuoco sul beat
Lello Analfino e i Tinturia
Rudy Rotta
I Musicanti del Vento
Formazione minima
Il Sinfonico e l'improbabile orchestra
Giovanni Romano
Andrea Tosatto
Le Gal
Il Duo Va
Fabrizio Zanotti
Un grazie a tutti questi artisti che si esibiranno gratuitamente!
SOSTIENI ITALIA 5 STELLE CON UNA DONAZIONE!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Agostino Nigretti 2 anni fa
    Il Teatrino recitato sulla Governance di Roma Ladrona,è la conferma che nella vita non si deve credere a niente ed il popolo viene considerato e usato come un gregge di pecore,quindi come tale i Maestri Burattinai scelgono quali da macellare per mantenere incollati sugli scranni le loro Marionette.Sicuramente,questo teatrino ha distolto l'attenzione dal cancro Maligno della Malapolitica trionfante della Globalizzazione,dove per mantenere in piedi le governance delle varie Colonie,puntalmente avviene una nuova strage con il classico attentato che ccide sempre e solo povera gente inerme.Ed anche la ex grande Russia,dopo la farsa di aiutare Saddat per calmare i general Orsi addormentati Russi,si è piegata al volere dei padroni del mondo pegandosi alla loro volontà.Hanno avuto ragione chi nella vita hanno pensato solo all'egoismo personale,quindi adesso possono godersi questi spettacoli Globalizzati,fregandosene dei pecoroni che crepano nella disperazione perché non hanno nessun Santo protettore,anche se è solo un semplice consigliere Comunale di un piccolo sperduto comune.Preso atto che l'ESPO è la Stella Polare della Ripresa Globalizzata,Il Giubileo dovrebbe essere l'Occasione per fare Santi le Divinità della Grande ammucchiata Finta Sinistra/Destra-Centro,perché senza di loro la UE non sarebbe diventata una Colonia.La Ex Grande Russia non sarebbe stata dominata,soprattutto le Missioni di Pace usate come copertura alle guerre mascherate non avrebbero avuto successo e non potuto realizzare la Globalizzazione,la quale ci ha donato l'Esodo Biblico e le carneficine umane quotidiane.Godiamoci la continuazione della telenovela politica salva Figliol Prodigo e Grande ammuchiata Finta Sinistra/Destra-Centro,in attesa di vederli Santificati durante il Giubileo.
  • Samuele Colocci 2 anni fa
    Salve a tutti ma ci sarànno anche stend dove si mangia?
  • gianfranco chiarello 2 anni fa
    Peccato che manca Alex Drastico!
  • Antonio Maria Vinci Utente certificato 2 anni fa
    Grande Lello, gradevolissima sorpresa!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus