Il carro dell'impeachment

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
napolitano_impeachment_monti.jpg

"E alla fine, tutti saltarono sul carro dell'impeachment.
C'è voluto qualcuno che ci mettesse la faccia davvero: forse perché ha una faccia pulita, mentre il clan degli scontenti ruminava nelle segrete stanze per cogitare i soliti oscuri sgambetti.
Ieri esce la "rivelazione" sulla messa sotto inchiesta del PM Di Matteo, voluta dal Presidente, rivelazione che per i giornalisti siciliani era cosa nota da tempo immemore ma rimasta inascoltata da tutti. Oggi, ancora più clamoroso, esce un'anticipazione sul libro di Friedman "Ammazziamo il Gattopardo" in cui una frase di De Benedetti, tessera numero 1 del pd, comunica al mondo che Napolitano cercava di fare le scarpe a Berlusconi da molto prima dell'avvento del famigerato spread, usato come scusa e forse come mezzo di persuasione per mettere Monti là dove si puote ciò che si vuole. L'intera Forza Italia si solleva per chiedere che Re Giorgio se ne vada. Tutto ciò nei giorni in cui si discute la messa in stato d'accusa chiesta dal M5S. Chi vuole inchiodare Re Giorgio alle sue responsabilità accolga le richieste dell'impeachment presentato dal M5S affinché sia discusso pubblicamente in Parlamento al cospetto del popolo italiano." M5S Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Luciano Bosi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Mi sembra incredibile... pur di attaccare Napolitano chiedete perfino l'aiuto di berlusconi??? O_o
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      spiegalo meglio che è una battuta la tua...
  • Grillo l'ologramma 3 anni fa mostra
    Se voi grulli aveste un briciolo di cervello, ma lo escludo categoricamente (essendo voi un branco di irriducibili sinistroidi retrogradi e rimbambiti), vi accordereste con il resto dell'attuale opposizione (in primis con i partiti di destra); al fine di votare una messa in stato d'accusa (seria e non farlocca come quella che avete già presentato) contro quella cariatide bolscevica che occupa indegnamente la Presidenza della Repubblica Italiana. Se solo voi grulli possedeste un granello di materia grigia, vi mobilitereste all'istante per liberare il Quirinale da quel criminale comunistoide che risponde al nome di Giorgio Napolitano: un infimo individuo che ormai da diversi anni abusa del proprio potere, calpestando spudoratamente la sovranità nazionale e i diritti di ogni singolo cittadino italiano. Sveglia, Grulli! O state troppo comodi in letargo?! AHAHAHAHAHAHAHAHHAHA!!!
    • Elio d'Angelo Utente certificato 3 anni fa mostra
      Egregio, i grulli (come li definisci) la proposta di far decadere il presidente l'hanno fatta, hanno avuto il coraggio di farlo. Ora sta ai partiti appoggiarla o rifiutarla. Se come leggo la destra e/o il centro è d'accordo e condivide, basta dire "SI" e senza accordi sotto banco il presidente va via. Il resto sono solo parole che mi aspetto da un politicante, non da un cittadino. Esprimo solo un dubbio, le poltrone sono comode, chi ha il coraggio di alzarsi da esse? Chiunque lo farà sarà considerato più uomo.
    • Paolo F. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Mettiti un casco, non vorrei ti scoppiasse la testa per cotanta materia grigia. Ridicolo.
    • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ma vai a farti benedire e non venire a sporcare l'unica cosa veramente pulita rimasta in Italia: il Movimento 5 stelle!
    • Danilo Gaglione Utente certificato 3 anni fa mostra
      ecco un'altro berlusconiano incazzato perchè il "re"voleva fare le scarpe a Silvio,ma ora te nesei accorto???e poi saremmo noi i retrogradi DEFICIENTE!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus