Il MoVimento 5 Stelle presenta l'e-learning di Rousseau

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


La condivisione della conoscenza è da sempre uno dei capisaldi del MoVimento 5 Stelle e con la sezione E-Learning di Rousseau siamo pronti per avviare una nuova fase che ci farà crescere tutti insieme: attivisti ed eletti.

Oggi presenteremo la prima piattaforma informatica che aiuterà a diminuire quella distanza creata ad hoc dai partiti fra cittadini ed istituzioni e che permetterà a tutti i nuovi eletti di orientarsi rapidamente nei palazzi e mettersi immediatamente al lavoro con efficacia sul programma.

E' già on-line il corso per Consiglieri Comunali che consentirà a tutti di capire i meccanismi, alcune volte paradossali, che regolano un consiglio comunale e di conoscere gli strumenti a disposizione di chi vorrà entrarvi da portavoce o lo è appena diventato. In futuro offriremo nuovi moduli per eletti in Regione ed in Parlamento che vi invitiamo a seguire.

Di seguito l’elenco delle principali funzioni dell’E-learning sempre in aggiornamento:

- Video lezione
- Dispensa di supporto
- Link utili all’argomento trattato
- Video lezione di approfondimento
- Prerequisiti utili alla corretta comprensione dell’argomento trattato
- Test finale per monitorare il proprio apprendimento
- Esempi applicativi (sharing, best practices)

Features che svilupperemo in futuro:

- Spazio di confronto e di ricerca
- Comunità di apprendimento

A pochi giorni da Italia 5 Stelle (Palermo 24-25 settembre), in cui presenteremo il nostro progetto di un governo 5 Stelle, abbiamo deciso di presentare questo pilastro del futuro del nostro movimento in conferenza stampa.

Oggi alle 15 in Sala Nassirya al Senato Nicola Morra ed Enrica Sabatini terranno una conferenza Stampa per presentare l’applicazione di apprendimento on-line della piattaforma Rousseau spiegandone concetti e contenuti.
Potete accedere alla sezione e-learning di Rousseau da qui (link).

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus