Diretta dalla Camera - Intervento di Di Battista #èsololinizio

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
sololinizio_.jpg

"Per nulla al mondo daremo la fiducia a questo governo. Non siete voi quelli che contano davvero. Non siete voi a decidere, voi siete mediocri esecutori di ordini altrui. E non parlo degli ordini del Presidente Napolitano, parlo di poteri diversi che stanno dietro il governo e dietro allo stesso PD, parlo della casta vera, dei funzionari, dei burocrati e dei lobbisti che determinano le scelte dei partiti e dei ministri. Pensavamo che la pressione esercitata dalla lobby Ligresti sul Ministro Cancellieri o quella dell'ENI su Alfano riguardo al caso Shalabayeva fossero scandali assoluti. No, è la prassi. In questi giorni il M5S ha scoperto e denunciato. Oggi il PD lo comanda l'Ingegner De Benedetti che, per risolvere i guai delle proprie aziende esattamente come fece Berlusconi nel 94' scende in politica muovendo i fili di Renzi. Il PD dopo aver salvato le aziende di Berlusconi prova a fare lo stesso con quelle di De Benedetti. Ingegnere, si faccia eleggere, faccia le primarie e venga qui dentro, non mandi i suoi lobbisti o i sindaci assenteisti! La vittoria è dietro l'angolo ma possiamo farcela a patto che tutti i cittadini facciano la loro parte. C'è bisogno di tutti voi ma ce la possiamo fare. Ci siamo formati, anche se sono passati solo 8 mesi, abbiamo già acquisito l'esperienza per governare questo Paese ridotto in macerie e rilanciare un nuovo rinascimento che farà diventare l'Italia la nazione più bella del mondo. Ed è solo l'inizio!" Alessandro Di Battista, M5S Camera

Guarda il video integrale!
Leggi il testo integrale dell'intervento

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus