Luigi Di Maio tra gli under 30 più influenti d'Europa per Forbes

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

forbes_dimaio.jpg

Forbes ha stilato la lista degli Under 30 più influenti e promettenti d europa in tutte le arti. Tra di loro c'è Luigi Di Maio, portavoce M5S alla Camera.

"Nel 2013, a 26 anni, Di Maio è diventato il più giovane vicepresidente della Camera in Italia. E' membro della commissione parlamentare Politiche dell'Unione Europea, presidente del Comitato di Vigilanza sulle attività di documentazione e sulla biblioteca della Camera dei Deputati. Nella sua attività Di Maio si è concentrato sulla tutela ambientale, e sulla trasparenza dell’attività amministrativa e la riduzione degli sprechi della politica" Forbes

VIDEO Di Maio a La7: “100.000 euro agli alluvionati dai tagli dei nostri stipendi!”

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Giovanni 1 anno fa
    Politicamente parlando, Di Maio mi piace molto e non mi dispiacerebbe come premier.
  • Carlo M. Utente certificato 1 anno fa
    STAVOLTA BEPPE, GIANROBERTO E I 5 MOSCHETTIERI AVETE SBAGLIATO. DA SOSTENITORE DEL M5S STAVOLTA SONO D'ACCORDO CON LA CAPUOZZO. Cosa succederebbe se un domani vincessimo le elezioni al governo e si scopre che un deputato o senatore ha preso i voti dalla mafia? farete cadere il governo? Rosa Capuozzo 18 gennaio alle ore 10:47 · E' inutile avere le mani pulite se poi le si tiene in tasca. Il m5s ha avuto l'occasione di combattere il malaffare in prima linea con un suo Sindaco che lo ha fatto, ma ha preferito scappare a gambe levate, smacchiarsi il vestito, buttando anche il bambino insieme all'acqua sporca. Non si governano cosi' i Comuni ed i territori difficili, non si abbandonano così migliaia di persone che hanno creduto in noi e nel movimento. E' una forma di rispetto che Quarto meritava: rimanere e combattere. E' stata fatta una scelta politica in una stanza grigia di Milano. Io ho fatto una scelta di principio per i cittadini onesti di Quarto. Ora lavoreremo per il territorio in modo ancora piu' incisivo con i principi del movimento nell'anima. Mi ripeto citando Don Milani " è inutile avere le mani pulite e poi tenerle in tasca".
    • Salvatore Amato 1 anno fa
      Infatti,rimanere e combattere. Grillo in persona sarebbe andato ad aiutare la capuozzo,bastava che lei si dimettesse subito e si ricandidasse . Un sacco di polemiche in meno e un messaggio bellissimo. Davvero non capisco chi scrive questi commenti,ma cosa credono,che se si fosse dimessa subito sarebbe finita li e il movimento sarebbe fuggito da Quarto? Se è così mi sapreste spiegare perchè ? Qualcuno deve fare pace col cervello ?
  • gennaro fu 1 anno fa
    Grande Luigi, è chiaro che un Quarto non basta per infangarlo.
  • Matteo Quarti 1 anno fa
    Scusate ma a me piace più Alessandro Di Battista Diba per gli amici avrei preferito lui negli under 30 di Forbes.
    • roberto alberici 1 anno fa
      Certo Di Battista è un grande ma non potrà mai essere segnalato da Forbes come tra i più influenti tra gli under 30 , perchè ne ha 37 semmai può essere inserito tra gli under 40...
  • GIUSEPPE APICE Utente certificato 1 anno fa
    Forse sarò ripetitivo , tutti ne parlano ma al momento solo noi M5S, ne parliamo , ho 60 anni e perdere il lavoro , e non avere niente per vivere, è vergognoso, ho fatto una proposta spero che venga accolta da tutti. La proposta è questa fissare il tetto delle pensioni massimo a euro 3000 netti. abbassare l'età pensionabile a 60 anni con minimo 20 anni di contributi e 1000 euro netto al mese ed aumentare di euro 30euro per ogni anno in più di contributi versati., Con questo metodo, si riesce a dar lavoro ai giovani inoltre si supera la soglia della povertà,in particolare ai pensionati e eventuali disoccupati.lassu qualcuno ci ama
  • Attilio Disario R dam Utente certificato 1 anno fa
    Poco da dire anzi una sola cosa Di Maio for president!
  • Morgan Ragni 1 anno fa
    Importante riconoscimento per Di Maio che tra i 5stelle è quello che più mi piace . "Piccolo appunto " , ci lamentiamo (giustamente ) dei mezzi di informazione , perché non dare anche noi allora una notizia più completa ?! http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2016/01/19/ci-sono-6-italiani-nella-classifica-di-forbes-dei-30-politici-under-30-piu-influenti_40652649-b21c-4805-a619-ba4e2ef555e0.html
  • pasquino 1 anno fa
    ..speriamo arrivino presto al governo per una nuova visione dell'Italia futura.. non è più sopportabile com'è guidato il paese..
  • Sauro 1 anno fa
    Grazie di esistere on. Di Maio lei e il M5S Grandissimi !
  • mattia 1 anno fa
    Era ora...solo i media italiani hanno la faccia da c..o per tirarti fango... Goditi questo strameritato risultato, Gigi. Ora e sempre, Gigi presidente. Avanti tutta!
  • Gianfranco 1 anno fa
    Lo ammiro molto . Estremamente serio , competente e determinato ; il suo modo garbato di essere e di porsi non gli toglie incisività ( al contrario , ad esempio , di Monti ) . Il Presidente del Consiglio che l'Italia meriterebbe . Gianfranco .
  • Pier luigi 1 anno fa
    "Partirono in due ed erano abbastanza, un pianoforte e una chitarra e molta fantasia. E fu a Parma che scoppiò la prima bomba, fra una festa e una piadina di periferia. E bomba o non bomba noi arriveremo a Roma, malgrado voi......... La gente ci amava e questo è l'importante, regalammo cioccolata e sigarette vere, bevemmo poi del vino rosso nelle mani unite e finalmente ci fecero suonare. E bomba su bomba noi siamo arrivati a Roma, insieme a voi.malgrado loroooooo
  • giovanni d. Utente certificato 1 anno fa
    FRANCAMENTE ...ME NE INFISCHIO no, non di Luigi che stimo profondamente è di cosa scrive FORBES che me ne infischio VOGLIO QUESTI RAGAZZI (E RAGAZZE) AL GOVERNO NON VOGLIO PIU' VEDERE POVERI perché ODIO LA POVERTA' E FINCHE' CI SARA' UN SOLO POVERO ODIERO' ANCHE LA RICCHEZZA E PRIMA DI MORIRE VOGLIO FARE DI TUTTO PER POTER ESSERE FINALMENTE FIERO almeno DEI MIEI CONCITTADINI E DEL MIO PAESE Ti abbraccio Luigi W IL M5S GRAZIE BEPPE
  • FABRIZIO P. Utente certificato 1 anno fa
    quei 100mil sono gia stradimenticati ..come il taglio agli stipendi e tutto il resto grazie "all informazione "
  • FABRIZIO P. Utente certificato 1 anno fa
    non guasta ..ma restiamo con i piedi ben ancorati a terra
  • Daniele C. Utente certificato 1 anno fa
    Va bene,però direi di non assuefarci con i giornali che siano autorevoli o meno,non possiamo sempre pensare a cosa dicono gli altri di noi,anche perché non penso che gli americani gliene freghi qualcosa dei problemi che abbiamo qua.
    • Raimondo M. Utente certificato 1 anno fa
      Agli americani non frega niente di CREARE problemi agli altri.
  • Emilio C. Utente certificato 1 anno fa
    A noi del M5S le sviolinate non piacciono, non entrano nel nostro repertorio del buon senso abituati a soffrire questi assoli non li consideriamo neanche; il nostro organico votato lo conosciamo bene e gli ingredienti di valore per ogni nostro rappresentante sono colonne portanti per inneggiare all'onestà ed alla legalità per cui è la nostra amalgama, solo il Movimento ha rappresentanti puliti, e come si suol dire: o NOI o la mafia con i deliquenti, banditi, dei partiti politi ossia MAFIA.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
    Di MAIO,...rappresenta lo STATO
  • salvatore carboni 1 anno fa
    Luigi Di Maio è tutti noi e finchè non farà il voltagabbana come tanti hanno già fatto, continuerà ad essere primo insieme a tutti gli iscritti, votanti il M5S , gli attivisti e tutti gli eletti ad ogni livello di governo o incaricati di funzione o attività. Forbes fiuta la vittoria il problema sarà comunque il partito della nazione che pur di non perdere potere e denaro si inventerà qualsivoglia soluzione pur di non farci vincere. Per questo, come dice Beppe, bisogna continuare la guerra , ogni giorno , senza stancarsi o perdersi d'animo. Complimenti a Luigi e a tutto il M5S.
    • Raimondo M. Utente certificato 1 anno fa
      E'il primo?
  • mic fan 1 anno fa
    Grande Luigi, una eccellenza vera. Largo ai giovani e se in più sono onesti, intelligenti e competenti e con il suo stesso cuore, ben vengano. Grande statista.
    • Raimondo M. Utente certificato 1 anno fa
      Perchè, abbiamo bisogno di Forbes?
  • Lorenzo Ragusa Utente certificato 1 anno fa
    Tutti si devono attenere alle dichiarazioni riportate su beppegrillo.it che sia l'ultimo degli iscritti o l'under 30 più influente. Se su beppegrillo.it c'è scritto che occorre andare via dalla Nato nessuno può dire "no dalla nato non vogliamo uscire"... Se non sei d'accordo te ne vai.
    • Patrizia 1 anno fa
      Anche quando c´era Mussolini NESSUNO poteva contraddire il duce.... Infatti Grillo, come Benito non sbaglia mai.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus