Le prime due leggi dei cittadini votate online che arriveranno in Parlamento #IoSostengoRousseau

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

La votazione di oggi si è conclusa alle 19. Oreste Mori e Daniele Todisco sono i primi due cittadini italiani che porteranno la loro proposta di legge in Parlamento grazie alla nuova applicazione di Rousseau Lex Iscritti. Hanno partecipato alla votazione 15.290 persone che hanno espresso 72.904 preferenze.
Le proposte di legge di Mori e Todisco riguardano rispettivamente il vincolo di mandato e la lotta alla prostituzione clandestina. Adesso saranno prese in carico dai portavoce del MoVimento 5 Stelle in Parlamento i quali si occuperanno di redigerle nelle forme adeguate per la presentazione nella commissione di competenza e scriverne l'articolato. Al termine del percorso su Lex i portavoce 5 Stelle presenteranno la proposta di legge in Parlamento assieme a Mori e Todisco, i quali verranno anche citati all'interno del testo depositato per evidenziarne l'operato volontario per il bene della collettività. Già nelle prossime settimane i due iscritti saranno invitati in Parlamento per conoscere i parlamentari che si occuperanno della stesura del testo della loro proposta di legge. Ulteriori aggiornamenti saranno forniti nei prossimi giorni.
Le prime trenta proposte di legge votate oggi, escluse le due che approdano in Parlamento, saranno disponibili anche per la prossima votazione.
Grazie a tutti coloro che hanno partecipato e hanno reso possibile questo traguardo storico con le proposte di legge, con il voto e con la donazione a Rousseau.
Qui l'elenco completo delle proposte di legge con i singoli dettagli.
Di seguito l'elenco completo delle proposte di legge e dei voti ricevuta da ognuna.
SOSTIENI ROUSSEAU CON UNA DONAZIONE

1) Legge costituzionale - Vincolo di mandato, di Mori Oreste con 6020 voti
2) Riapertura case chiuse - Lotta alla prostituzione clandestina, di Todisco Daniele con 4058 voti

3) Raccolta differenziata - Composizione degli imballaggi, obbligo d'indicazione chiara sulle confezioni dei prodotti., di Zedda Ignazio con 2658 voti
4) Nazionalizzazione Fondazioni Bancarie - La nazionalizzazione consentirebbe il recupero di risorse importanti (circa 40/60 mld di euro), di Verde Antonio con 2542 voti
5) abolizione del PRA PUBBLICO REGISTRO AUTOMOBILISTICO - Abolizione PRA dell'ACI, di Bosatelli Guido con 2526 voti
6) strade in ordine, più vivibili e rispetto delle norme stradali - Cooperazione tra cittadini e polizie municipali, di Buono Jury con 2269 voti
7) Al lavoro in bici - Bike to work - Mobilità Sostenibile, di Servadio Francesco con 2105 voti
8) Referendum propositivo sul reddito di cittadinanza - Proporre attraverso un referendum, la realizzazione di un reddito di cittadinanza, di D'errico Michele con 1984 voti
9) Finanziamento della Canapa Industriale - Coltivazione della canapa industriale nella, di Coiro Pietro con 1776 voti
10) Stipendio Parlamentari e Senatori calcolato sui giorni effettivi di presenza - Calcolo dello stipendio in base ai giorni di presenza, di Valcarenghi Luca maria con 1661 voti
11) Recupero terreni incolti,inquinati, o deindustrializzati,. legge Guida Nazionale - L'agricoltura è l'economia con più produttività , ritorniamo ad investire giovani in agricoltura, di Albanese Cosimo con 1608 voti
12) Coperture infortuni/malattie per i titolari di partita iva. - Istituire un fondo a copertura di infortuni e malattie per chi è titolare d'impresa o partita IVA., di Mogavero Giovanni con 1592 voti
13) Azionariato (solidale) attivo - LES CIGALES http://cigales.asso.fr/ - Microazionariato attivo per permettere ai privati di diventare 'piccoli azionisti' nelle piccole attività imprenditoriali locali, di Martina Fabio con 1501 voti
14) PAYFAMILY - I cittadini diventano i migliori controllori degli evasori fiscali, di De vecchis Roberto con 1454 voti
15) Divieto di migrazione politica (ANTI-VERDINI) - Divieto assoluto dei parlamentari eletti di migrare in altri gruppi politici, di Vicari Fabio con 1391 voti
16) Modifiche legge sui concorsi pubblici - Modifiche legge sui concorsi pubblici, di Calvisi Dino con 1295 voti
17) Eliminare/scoraggiare l'uso del contante - Elimina/scoraggia l'uso del contante ed eliminerai/scoraggerai il malaffare, di Guizzo Paolo con 1261 voti
18) Timbro elettronico - Digitalizzazione dei timbri apposti sui passaporti stranieri per evitare frodi su rilascio P.di S, di Penza Pasqualino con 1160 voti
19) autorizzazione alle riprese televisive dei Consigli Comunali - permettere le riprese televisive dei consigli Comunali, di Maccio' Cesare con 1145 voti
20) Abrogazione dell'anticipo di imposta sulle PMI - Abrogare l'anticipo delle imposte per le Piccole e Medie Imprese, di Pioli Ivano con 1106 voti
21) modifica al Testo Unico sull'Immigrazione (ex 286/98) - La normativa che regola il rilascio/rinnovo dei permessi di soggiorni ai cittadini extracomunitari, di Giordano Giuseppe con 1090 voti
22) Prepensionamenti per giustificata causa - Esodati e ultra 55-enni che perdono il lavoro, di Pisapia Lucio con 1050 voti
23) Nuovo Sistema Pensionistico Egualitario (ugualitario). - Migliorare il Sistema Pensionistico Italiano sia socialmente che economicamente sostenibile., di Fratini Massimo con 1043 voti
24) educazione sessuale e civica - introduzione della educazione sessuale e civica in tutte le scuole di ogni ordinee e grado in Italia, di Orlandini Giancarlo con 1003 voti
25) Leggiva - Il tema è il versmento dell'iva, di Rossi Luca con 944 voti
26) Polizia Giudiziaria - Ripristinare i poteri di Polizia Giudiziaria ai Verificatori Titoli di Viaggio sui mezzi pubblici, di Rinaldi Daniel con 911 voti
27) Adozione dei bambini - In Italia, per motivi a tutti noti, è quasi impossibile adottare un bambino nato nel nostro paese, di Annese Salvatore con 809 voti
28) Sicurezza asili nido - videosorveglianza a distanza, di Forte Danilo con 755 voti
29) Psicologo di base - Inserire nell'organigramma sanitario nazionale lo psicologo di base gratuito e mutuabile, di Tramontana Francesco con 746 voti
30) Modifiche legge sull''Imu - Esentare dal pagamento dell'imu i proprietari di un solo immobile con un reddito inferiore ai 15.000, di Torre Adolfo con 695 voti
31) Sistema di Voto Anti Brogli - Un nuovo sistema di voto per rendere limpido il voto dei cittadini e difficilmente manipolabile, di Cirigliano Vincenzo con 690 voti
32) 4 x 5 = 5 x 4 : incentiviamo il Part Time - Incentivare il Part Time per aumentare l'occupazione e far ripartire i consumi, di Raisi Marco con 680 voti
33) Tassa sulla - Riconoscere la prostituzione volontaria come l'esercizio di una professione o prestazione d'opera., di Longo Maria stella con 672 voti
34) moneta elettronica - eliminare su tutto il territorio nazionale l'uso delle banconote, di Vacante Maurizio con 636 voti
35) Proposta di legge: Sanzioni per i funzionari che sbagliano - Introdurre una legge che punisca e sanzioni i funzionari di enti pubblici che sbagliano., di Luongo Salvatore con 597 voti
36) Misure per la diminuzione dell’impatto ambientale ed efficientamento energetico degli edifici esistenti - Riduzione delle emissioni degli edifici esistenti utilizzando il sistema delle “Quote di Energia”, di Villotta Flavio giuseppe con 581 voti
37) Riforma del processo civile - Modifica del processo civile con adozione unica del modello processuale del rito del lavoro, di Cupellini Sergio con 562 voti
38) Revisione gradi di giudizio della giustizia Italiana - Riconoscere due gradi di giudizio eliminando il terzo grado ( Corte di cassazione ), di Piccari Gianluca con 554 voti
39) Incentivo fiscale per l'acquisto di bicilette - detrazione fiscale del 65% per l'acquisto di una bicicletta, considerati i benefici ambientali, di Dembech Antonio con 549 voti
40) Sui propri contributi sociali - Libertà di destinazione dei propri contributi sociali, di Donato Giancarlo con 541 voti
41) referendum deliberativi e legislativi - Regolarizzare i referendum deliberativo e legislativo, di Napoletano Giuseppe con 536 voti
42) Tutela della privata dimora domestiche o familiari - Sicurezza all'interno della propria dimora domestica o familiare che sia privata o in affitto, di Bertilaccio Antonio con 524 voti
43) LEGGI CHIARE / TRASPARENTI - REGOLE PER SCRIVERE TESTI AMMINISTRATIVI CHIARI, di Piazzi Giorgio con 519 voti
44) Rateizzazione mensile delle tasse universitarie - Pagare mensilmente le tasse universitarie, di Della porta Vincenzo con 510 voti
45) Disciplina della vendita diretta a domicilio e tutela del consumatore dalle forme di vendita piramidali - Proposta di Modifiche della Legge 173 del 17 agosto 2005 Articolo 7 Comma 1, di Galantino Davide con 492 voti
46) Modifica destinazione oneri concessori - Utilizzare gli oneri concessori solo ed esclusivamente per gli obiettivi stabiliti per legge, di Langone Piero antonio con 484 voti
47) Tassazione dei prootti commerciali per finanziarne lo smaltimento/riciclo - Gestione rifiuti, di Bochicchio Francesco con 471 voti
48) Nuova Legge per voto legislativo con schede omologate. - Nuova Legge per contrastare il VOTO di SCAMBIO Politico Mafioso., di Fratini Massimo con 430 voti
49) POLITICHE PER LE FAMIGLIE - PACCHETTO FAMIGLIA - PACCHETTO FAMIGLIA, di Corvino Mimmo con 423 voti
50) Modifica Art. 201, comma 1: Notifica delle violazioni. - Riduzione del termine della notifica delle violazioni non potute essere immediatamente contestate., di Brean Paolo con 398 voti
51) ACCESSO LIBERO ED APERTO ALLA PRODUZIONE PUBBLICA SCIENTIFICA STATALE - docenti di ruolo degli atenei devono mettere gratuitamente su Interne le loro pubblicazioni statali, di Orru Damiano con 396 voti
52) Istituzione di percorsi Turistici paralleli in ambito Archeologico-Storico-Culturale. - Percorsi turistici integrati tra luoghi poco conosciuti ed altri più visitati dai turisti., di Cacciato Domenico con 382 voti
53) Agente Provocatore in procinto di elezioni - Figura essenziale che possa contrastare compravendita di voti in campagna elettorale, di De martino Massimiliano con 371 voti
54) Proposta di legge per l'occupazione giovanile - Tagliare tre nodi: difficoltà di credito, eccessiva tassazione, peso della burocrazia, di Corvino Mimmo con 366 voti
55) Spazzatura 0 - Riciclo facile e controllato da parte dei commercianti, di Pappalardo Giuseppe con 366 voti
56) Proposta di inasprimento pene per inserimento dell'età come discriminante o requisito per l'assunzione - Normativa su lavoro e discriminazione per età nel settore privato., di Rezzonico Adriano con 364 voti
57) Collegamento diretto tra registratori di cassa e ufficio delle entrate - Semplificazione della burocrazia per i commercianti, di Vais Vittoro con 360 voti
58) DISPOSIZIONI IN TUTELA DELLA LIBERTA' DI ESPRESSIONE E MANIFESTAZIONE - Depenalizzazione reato di vilipendio, di Corcione Angelo con 313 voti
59) FONDO PER OGNI BAMBINO CHE NASCE - Creazione di un Fondo per ogni bambino che nasce con nuove ed innovative modalità di erogazione, di Corvino Mimmo con 310 voti
60) obbligatorietà del diritto di voto - obbligatorietà del diritto di voto, di Asplanato Dario con 296 voti
61) Piano quindicennale per la ricollocazione, o riconversione, dei siti industriali classificati e Rischio Incidente Rilevante (Rischio Chimico). Rischio incombente su Centri Residenziali e luoghi abitati in generale. - Gli oltre 1100 siti industriali (Legge Seveso 3), rappresentano un rischio grave, su centri abitati., di Gioffredi Roberto con 289 voti
62) Riforma del Condominio - Modifica della nuova riforma del condominio,che non risolve il problema dei morosi., di Musu Francesco con 274 voti
63) Proposta di legge per rilanciare l'occupazione giovanile - Finanziare le borse di studio con le risorse provenienti dal taglio ai costi della politica, di Corvino Mimmo con 257 voti
64) LEGGE CINEMA E AUDIVISIVO - Salvaguardia del cinema indipendente e d'autore che ha difficoltà a farsi distribuire nel mercato, di Sartoretto Giancarlo con 240 voti
65) Introduzione della valutazione delle prestazioni sanitarie da parte del paziente - Creare un portale web di valutazione delle prestazioni sanitarie da parte del paziente, di Cargiuli Simone con 239 voti
66) Soppressione del divieto di iscrizione contemporanea a diverse università, a diverse facoltà o scuole della stessa università e a diversi corsi di laurea o diploma della stessa facoltà o scuola - Immatricolazione universitaria senza vincoli e con l'opportunità di seguire corsi di studi misti., di Collemi Giammarco con 236 voti
67) Compavendita voti - Compravendita voti, di Balistreri Angelo con 232 voti
68) remunerazione degli amministratori di società di capitali - remunerazione degli amministratori di società di capitali, di Rossi Antonio con 224 voti
69) creazione di doposcuola estivi - fino al 30 giugno la scuola primaria diventa un centro per attività di ripasso e ricreative, di Groppi Sara con 224 voti
70) Incentivi per l'utilizzo della distribuzione dei detersivi tramite erogatori. - tutela ambiente riduzione rifiuti, di Corgiolu Davide con 223 voti
71) Istituzione del Ministero dello Sport - Questa legge crea un ministero che accorpa tutte le funzioni del CONI e CONI S.p.A, di Benedetti Vittorio con 222 voti
72) invalidi civili - redditi e percentuali, di Iannetti Gaspare con 218 voti
73) Defiscalizzazione compensi collaboratori domestici - Far emergere il lavoro nero domestico (donne delle pulizie, assistenza anziani, baby sitter), di Marinelli Mauro con 217 voti
74) Modifica del comma n.1 dell’art.57 , D.P.R. 131/1986 (T.U. delle disposizioni concernenti l’imposta di registro) - Cause Civili – Rimuovere un ostacolo all’accesso alla Giustizia - art. 24 della Costituzione, di Salcuni Giovanni con 209 voti
75) Reintroduzione tariffe differenziate pedaggi autostradali - Rendere il pagamento dei pedaggi autostradali adeguato alla cilindrata delle autovetture, di Fouquet Riccardo con 206 voti
76) Rotazione del personale nelle Aziende Partecipate e nella Pubblica Amministrazione - Vedasi Titolo, di Fratini Antonio con 200 voti
77) servizio politico/civile obbligatorio - consapevolezza della cittadinanza su diritti e doveri civici, di Asplanato Dario con 195 voti
78) Strada sicura 4.0 - Installazione su tutti i veicoli di sistemi di controllo della guida, di Manzoni Andrea con 190 voti
79) PENSIONI - potrebbe essere un'integrazione ad una futura legge di revisione della Legge Fornero sulle pensioni, di Stracciari Mauro con 183 voti
80) espletamento concorso pubblico nella regione di residenza - concorsi nella sanità per infermieri, di Burò Alessio benedetto con 177 voti
81) Trasparenza trattative aziende e sindacati. - Maggiore trasparenza nelle trattative tra Aziende e Sindacato, di Hutchinson Steven con 173 voti
82) banca del tempo all'interno dei carceri - il tempo tra detenuti: incentivo alla risocializzazione e responsabilizzazione dell'individuo., di Canova Valentina con 164 voti
83) Nuovo Bicameralismo Egualitario (ugualitario). - Ottimizzare le funzioni di Senato e Camera dei Deputati con funzioni differenti., di Fratini Massimo con 162 voti
84) Riforma titolo V - riorganizzazione livelli istituzionali, competenze, limiti territoriali, autonomia finanziaria., di Radice Riccardo con 150 voti
85) Riequilibrio tassazione categorie lavorative - Eliminazione soglia minima contributi Fiscali Categorie, di Piccirilli Sandro con 141 voti
86) abolizione parte finale dell' art 12 legge 475 / 68 - abolizione passaggio titolarità farmacia tra privati e svincolarla dall'attività, di Leportier Patrick con 139 voti
87) Violenza - Violenza ed abusi sui minori su quei soggetti attualmente esclusi dalla normativa attuale., di Gravina Giovanni con 133 voti
88) Defibrillazione precoce all’interno delle scuole - Infortuni all'interno delle strutture scolastiche, di Belisari Paolo con 124 voti
89) Abolizione contributo unificato in caso di ragione ricorso - Il tema riguarda l'abolizione del contributo unificato+spese notifica x chiunque vinca il ricorso, di Mazzotta Vincenzo con 122 voti
90) ORIENTAMENTO E MODERNIZZAZIONE DEL SETTORE AGRICOLO: “Gestione del patrimonio archeologico, architettonico - artistico e paesaggistico presenti nel fondo e fondi finitimi” - Modifica e sostituzione articolo 2135 del codice civile., di Rochira Raffaele con 120 voti
91) PROPOSTA DI LEGGE PER UN SUPPORTO MONETARIO AL PAGAMENTO DELL'AFFITTO - Supporto al pagamento dell'affitto per i giovani lavoratori che vivono fuori dal nucleo familiare, di Corvino Mimmo con 120 voti
92) L'opzione SOStenibile - Promoz. di politiche virtuose tese allo sviluppo sostenibile e all'innovaz. della governance locale, di Steidl Alberto con 118 voti
93) PROPOSTA PER L'ISTITUZIONE DI UNA IVY LEAGUE DELLE SCUOLE DELL'ARTIGIANATO - RILANCIARE IL COMPARTO ISTITUENDO DELLE VERE SCUOLE DELL'ARTIGIANATO, di Corvino Mimmo con 116 voti
94) MISURE PER AUMENTARE LA SICUREZZA DEI VIAGGIATORI SUI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO PREVENIRE E REPRIMERE ATTI DELITTUOSI. - PREVENIRE E REPRIMERE ATTI DELITTUOSI, FAVORIRE LA MOBILITA' SOSTENIBILE, di Albanese Cosimo con 111 voti
95) Modifica della legge 152/2006: autosmaltimento locale come risorsa per i comuni - Agevolazione all'autosmaltimento della FORSU, di Risi Gabriele con 110 voti
96) Obbligo di posta certificata per le aziende che fatturano piu' di 500 mila euro - obbligo di posta certificata, di Maccio' Cesare con 107 voti
97) Nuova Legge Antifumo - Informare i giovani sui danni fisici ed economici, di Fiore Patrizio con 104 voti
98) Anziani - Pensioni, di Cometti Vittorio con 102 voti
99) PROPOSTA PER INTEGRARE L'ARTIGIANATO ITALIANO CON LE ECONOMIE EMERGENTI - Una task force per integrare l’artigianato italiano con le economie emergenti, di Corvino Mimmo con 99 voti
100) Riacquisizione dei diritti Politici degli appartenenti alla Polizia di Stato - Modifica Legge 1 Aprile 1981, n. 121 Regolamento della P. di S. in materia di attività Politica, di Grifalchi Fabio con 94 voti
101) Proposta di Legge recante modifiche alla tutela assicurativa degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali - monopolio, rivalsa sul datore di lavoro, infortuni in itinere, gravame assicurativo su imprese, di De vita Dimitri con 94 voti
102) pensione anzianita invalidi civili - 40 di contributi per invalidita civile, di Romanini Alberto con 92 voti
103) Ecig esente da tasse - Togliere tutte le tasse sulla ecig, di Meazza Flavio con 87 voti
104) Usucapione - Revisione Usucapione, di Prinzivalli Giuseppe con 84 voti
105) riconoscimento della PAS nei casi di divorzio - Nelle cause di divorzio introdurre la valutazione di PAS, di Delfrate Fernanda con 82 voti
106) Riforma Vigilanza Privata - Riforma delle Vigilanza e modifica Decreto Prefittizio!, di Gatti Pierangelo con 79 voti
107) MINI TAXI - LICENZA MINI TAXI, di Bisogni Francesca con 73 voti
108) Armi da fuoco - Detenzione e tracciabilità, di Romani Massimo con 72 voti
109) invalidi e pensioni - Accesso al sistema pensionistico per i lavoratori invalidi, di Soffientini Luciano con 65 voti
110) Abrogazione del DM 22 Febbraio 2013 n°22 - Abrogazione del, di Trabucchi Marcello con 64 voti
111) Modifiche alla disciplina della riserva legale di S.p.A. e s.r.l. - Riserva legale nelle società di capitali, di Rossi Antonio con 61 voti
112) Accantonamento fiscale per lavoratori a tempo determinatp - Fiscalità deli lavoratori dipendenti, di Bochicchio Francesco con 61 voti
113) Attribuzione del cognome al momento della nascita e possibilitá successiva di modifica - promuove la libertá di scelta del cognome e il diritto dell'interessato alla modifica, quando adulto, di Adessi Mario con 61 voti
114) Revisione assegnazione punteggi per servizio prestato in istituzioni scolastiche non statali - Abolizione assegnazione punteggio per servizio prestato presso istituzioni scolastiste private, di Capuano Paolo con 55 voti
115) Fondo di investimento per la creazione di aziende virtuose. - Costituzione di un fondo di investimento destinato ad attività produttive., di Giannini Marino con 53 voti
116) responsabilità civile degli immobili di proprietà - rendere obbligatorio stipulare una polizza assicurativa per la responsabilità civile sugli immobili, di Casoli Danilo con 53 voti
117) Targhe doganali per esportazione - Mercato dell'automobile - Semplificazione a tutela del cittadino comunitario, di Limongelli Samuel con 38 voti
118) EQUIPARAZIONE DEL PERSONALE EDUCATIVO AI DOCENTI SCUOLA PRIMARIA - EQUIPARAZIONE DEL PERSONALE EDUCATIVO (C.D.C. L030) AI DOCENTI SCUOLA PRIMARIA., di Marazzato Michele con 31 voti
119) modifica art. 73 R.D. 6 maggio 1940 n.635 in materia di porto d'armi senza licenza - facoltà di portare senza licenza armi diverse da quelle in dotazione, di Constantopulos Ludovico con 30 voti
120) ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA - Corsi post universitari di certificazione energetica, soggetti abilitati alla certificazione, di Milone Andrea con 30 voti
121) Modifica imposta di bollo su titoli cambiari - Modifica dell'imposta di bollo su cambiali al fine di eliminare l'uso di assegni postdatati., di Batani Cristian con 26 voti
122) modifica art 9 D.LGS 285/92 - Competizioni motoristiche su strada, di Romanin Riccardo con 21 voti
123) LIBERA DEPOSITI - DISCIPLINA SANZIONATORIA ASSEGNI BANCARI, di Ciuffa Claudio con 18 voti
124) modifica dell’Art. 1132 del codice civile - Dissenso dei condomini rispetto alle liti, di Borrelli Primo matteo con 18 voti
125) Progetto di legge n. _____ Disposizioni correttive ed integrative della LEGGE 31 dicembre 2012, n. 247 Nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense. - Consentire l'accesso alla professione forense anche ai lavoratori subordinati part-time, di Buonaiuto Giuseppe con 18 voti
126) PENSIONI - AVVISO RATA PAGAMENTO - Segnalazione della pensione mensile in forma cartacea.(sospesa da circa due anni)., di Galli Angelo con 15 voti
127) Comma 1-bis Art.29 - Appalto (DLgs 10 Settembre 2003 n.276) - Lavoro - INTERPOSIZIONE DI MANODOPERA, di Di vaio Nicola con 13 voti
128) Concorsi di abilità a premio (context) - Concorsi a premi basati sull'abilità tecnica dei partecipanti con votazione su internet, di Pacecca Domenico con 10 voti
129) CENTRALINI MINITAXI - LICENZA PER APERTURA CENTRALINO MINITAXI, di Bisogni Francesca con 5 voti

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • daniella 1 anno fa
    buongiorno Privato offre prestito di denaro di 2.000€ a 5.200.000€,Whatsapp:0022962004653 con un tasso d'interesse è costituito dal 2% rimborsabile su una durata che va dai 2 ai 30 anni con condizioni ragionevoli se la mia offerta li interessa lo contattate più rapidamente possibile perché si discuta sulle modalità e documenti da fornire.Whatsapp:0022962004653 Posta elettronica: daniella.finance29@gmail.com
  • daniella 1 anno fa
    Avete bisogno di un finanziamento per la vostra casa, per i vostri affari, per acquisto d'automobile, per l'acquisto di moto, per la creazione della vostra impresa, per le vostre necessità personali più di dubbio. Io concessione dei crediti personali che vanno di 3.000 € a 200.000€ con un tasso d'interesse nominale del 2% indipendentemente dall'importo. Volete precisarmi nelle vostre domande di prestito l'importo esatto che desiderereste e la sua durata di rimborso. Whatsapp:0022967488698 Per ulteriori informazioni contattarmi via mail:daniella.finance29@gmail.com
  • Valter Toni Utente certificato 1 anno fa
    Mi emoziona vedere un SOGNO di Gianroberto: un cittadino che promuove una legge! Peccato sia SBAGLIATISSIMA frutto della non conoscenza. La realtà dei fatti, quella conosciuta da chi opera in strada per salvare queste donne, portano a soluzioni diverse che hanno già avuto la prova dei risultati. Leggi L’INTERNAZIONALE del 20/3/2015 “Al supermercato del sesso”. Studi riferiti a Germania, Danimarca e Olanda, che hanno da anni legalizzato la prostituzione, concludono che la la richiesta di prostitute è aumentata, non riduce la criminalità e rende più difficoltosa la punizione dei colpevoli. Il 75-80% delle donne presenti nei bordelli è stata trafficata contro la propria volontà. Nella classifica dei paesi europei coinvolti nella tratta di esseri umani ai primi posti ci sono Germania e Olanda. Si valuta che le prostitute siano almeno 400mila: di cui registrate solo 44 (dato 2012). In Svezia, Finlandia, Norvegia, Islanda, Irlanda del Nord e Francia vige invece il “modello nordico”, che vede nel cliente un complice della tratta. I numeri attestano che questo è un sistema efficace, che ha esercitato un enorme deterrente sulla tratta ai fini di sfruttamento sessuale. In Svezia le persone che si prostituiscono è calato del 65%, in Norvegia 60%, esercitando un notevole effetto deterrente sulla tratta e modificando anche l’opinione pubblica in brevissimo tempo: prima era a favore della criminalizzazione del cliente il 30%, oggi il 70%. In Italia si stima siano tra le 75.000 e 120.000 le vittime della prostituzione. il 37%, è minorenne. Non sono una fan della pena, vengo da una cultura "radicale". Ma qui si tratta di stare dalla parte dei più DEBOLI. L’assenza di responsabilità dei clienti, è un vuoto legislativo di un paese che si connota con la sua cultura MASCHILISTA. C’è già una proposta che va in quella direzione. Lo so, purtroppo la prima firma on. Bini è del PD a molti può non piacere. Ma come dice di Di Battista, quando viene qualcosa di buono va migliorato e votato.
  • daniella 1 anno fa
    buongiorno Privato offre prestito di denaro di 2.000€ a 5.200.000€,Whatsapp:0022967488698 con un tasso d'interesse è costituito dal 2% rimborsabile su una durata che va dai 2 ai 30 anni con condizioni ragionevoli se la mia offerta li interessa lo contattate più rapidamente possibile perché si discuta sulle modalità e documenti da fornire.Whatsapp:0022967488698 Posta elettronica: daniella.finance29@gmail.com
  • Walter Veltri Utente certificato 1 anno fa
    Domanda tecnica per chi sa e/o vuole rispondere. COME SI PUBBLICANO LE PROPOSTE DI LEGGE SUL SISTEMA ROUSSEAU? Io scrivo la legge, seguendo le indicazioni del form, posto all'attenzione del settore legislativo previsto. Finito di scrivere, le uniche opzioni sono "esci" e "salva ed esci". Se esco la legge non viene registrata, immagino. Se salvo ed esco, invece, la proposta viene acquisita? Poi: 1) non trovo un modo per rivedere il testo presentato (anche per ricontrollare lo scritto e/o effettuare eventuali correzioni ortografiche; 2) non è presente, nel profilo utente, lo status delle operazioni effettuate, e quindi anche delle eventuali proposte di legge presentate 3) di conseguenza, non c'è modo di verificare lo status della proposta, quindi se questa è stata acquisita nel sistema, se è stata letta, se andrà in votazione o verrà valutata da qualcuno. Il sistema è innovativo, ma mi pare o poco chiaro oppure incompleto. P.S. Ho inviato una mail nel form per le richieste informazioni dall'apposito form del sistema. Se ho scritto qui per saperne qualcosa...
  • Donatella Tizi 1 anno fa
    Tra tante proposte che riguardavano il sociale, la più votata è quella sulla regolamentazione della prostituzione...Complimenti agli italiani, e soprattutto agli iscritti che hanno valutato come importante questo problema. Magari perché gli dà fastidio vedere le prostitute sotto casa, magari perché vogliono essere tutelati dal punto di vista igienico sanitario, magari perché sono ipocriti che si inalberano per l'utero in affitto e la compravendita dei bambini, ma se invece dell'utero si vende la vagina va tutto bene! Questo sarebbe un modo per risolvere il problema della prostituzione? Chiudere delle ragazze giovanissime dentro squallidi bordelli dove può succedergli di tutto? Così si combatte lo sfruttamento sessuale? La schiavizzazione delle donne? Fatevi curareeeee!!!!! Perché se al giorno d'oggi, con la libertà sessuale e di costumi che c'è gli uomini hanno ancora bisogno di pagare delle ragazze per il sesso, vuol dire che sono malati. Quindi signore mogli e madri, per favore fate curare i vostri uomini di casa, perché mi fa schifo pensare a quante ragazze vengono condotte in Italia per fare questo lavoro di merda, che sarà anche il più antico del mondo, ma sicuramente è l'ultimo che qualsiasi donna vorrebbe fare
  • michele d'errico 1 anno fa
    Grazie a coloro che hanno votato la proposta sul referendum propositivo sul reddito di cittadinanza. Nessuno resti indietro e... avanti così.
  • daniella 1 anno fa mostra
    buongiorno Privato offre prestito di denaro di 2.000€ a 5.200.000€,Whatsapp:0022967488698 con un tasso d'interesse è costituito dal 2% rimborsabile su una durata che va dai 2 ai 30 anni con condizioni ragionevoli se la mia offerta li interessa lo contattate più rapidamente possibile perché si discuta sulle modalità e documenti da fornire.Whatsapp:0022967488698 Posta elettronica: daniella.finance29@gmail.com
  • a b 1 anno fa
    Un altro passettino verso Earthlink e il nuovo governo mondiale chiamato Gaia, a new world order nato nel 2054. https://www.youtube.com/watch?v=sV8MwBXmewU
  • gl.s 1 anno fa
    una sola legge per evitare " di accumulare poltrone , cariche poltrone e soldi"... art. 1 è fatto divieto assoluto di presiedere a qualsiasi titolo (oneroso, gratuito, rimborso spese con denaro o beni e servizi)a più di un consiglio di amministrazione in qualsiasi ruolo (presidente segretario consigliere, collegio probiviri ecc.). quindi sarà possibile ricoprire solo uno e un solo incarico di qualsiasi natura.
    • a b 1 anno fa
      articolo "ad Mastrapasquam"
  • Luigi T. Utente certificato 1 anno fa
    Decisamente poche ore per la votazione, e l'email per la votazione è arrivata anche in ritardo di qualche ora rispetto all'inizio dei voti. Inoltre lo staff avrebbe dovuto controllare ed unificare le proposte "doppie" (ce n'erano moltissime...) Comunque sono solo dettagli da mettere a posto; l'idea è buona, continuate così!
  • max arcioni Utente certificato 1 anno fa
    STAFF DI BEPPE GRILLO Ho inviato il mio curriculum al Comitato Elettorale di Virginia per lo sport, confesso un pò in ritardo. . Vorrei avere l'occasione di poter parlare a voce con Virginia o con Daniele Frongia. Cordiali saluti Massimo Arcioni
  • silvano s. Utente certificato 1 anno fa
    Grazie per aver votato... Ma, non è possibile inviare una mail agli iscritti per avvisare che è in corso una votazione "veloce"? Capisco i possibili problemi di inquinamento del voto ma, essere avvisati per mail con un piccolo lasso di tempo credo aiuterebbe molti di noi che, con gli smartphone vedono praticamente subito la propria posta elettronica e andrebbero il prima possibile al voto nel sito. Detto ciò, convengo con altri che la scelta è stata molto difficile e, secondo me, sarebbe stato meglio allargare il voto ad almeno 10-20 leggi in modo che, in una votazione successiva si arrivava al prodotto finale ben omogeneo. Cio' dava modo di approfondire ogni singola legge e sceglire le migliori (al momento ) possibili. Buon lavoro ai nostri ragazzi M5S. Silvano Ps. senza nulla togliere a Gianroberto che TUTTO ha dato per ciò che stiamo vivendo: vale solo per me o anche per altri la mancanza der nostro strillante megafono? BEPPEEEeeee dove seiiiii?
  • massimo farina 1 anno fa
    nel 2006 sono andato con il camper in grecia dove ho percorso 12000 km ,tra le meraviglie di questo paese una una cosa mi ha colpito,non ho mai trovato una prostituta in strada,come mi è stato poi rivelato da un professionista sanitario queste ci sono ma: a) esercitano in casa con una luce esterna che ne indica la presenza b) esercitano anche molto nei bar c) erano settimanalmente controllate dal servizio sanitario nazionale d) erano sotto la sorveglianza e controllo della polizia e) erano obbligate a pagare le tasse allo stato come qualsiasi altro lavoro. Dopo di allora ho percorso altri 90000 km in europa(francia,irlanda,scozia,norvegia,finlandia,svezia,danimarca,inghilterra,ecc) e ho potuto constatare l'assoluta macanza di prostitute stradali. Mi sono sempre posto una domanda:ma noi non siamo capaci di copiare le altre nazioni o abbiamo interessi particolari per questa categoria di lavoro?
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      VISTO CHE C'ERI, TI SEI ANCHE DOCUMENTATO SUL PERCHE' LE DONNE GRECHE ARRIVANO A PROSTITUIRSI? E SUL NUMERO DI SUICIDI?
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    io non sono d'accordo quasi su nessuna di ste proposte -------------------- PERO' https://www.youtube.com/watch?v=nulKUZ1sWlA
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      Alessio ------ va a cagher
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      Il prezzo (relativo) della VERA democrazia diretta e partecipativa, è accettare le scelte fatte dalla maggioranza...
    • Alessio 1 anno fa
      Non ho visto il video ora, quindi non so cosa sia...ma per il resto, è normale che se uno è piddino (o altri del Partito Unico, è uguale), o addirittura un banale troll, dica che non ama certe proposte...anche tipo l'obbligo di mandato per dirne una di quelle passate per ora...è normale, mi stupirei del contrario...
  • GIUSEPPINA Eleonora 1 anno fa mostra
    Assistenza finanziaria tra pedaggio privato. Io sono GIUSEPPINA Eleonora, una donna in Cristo con i bambini e un uomo di nazionalità spagnola e dalle mie azioni voglio grazia ciò che il mio Dio mi ha dato aiuto famiglie da minimo gesto di un credito di 3.000 a 200.000 € a un tasso del 2%. Sei interessato, dare la quantità e le condizioni di quest'ultimo dove avrebbe potuto pagare il prestito per il grazie. e-mail: giuseppina.eleonora01@gmail.com. Anche se si tenta, una volta o due volte e non a piedi appena fatto l'applicazione con il tempo, credenza e avere una mente acquisizione prima della vostra richiesta "Dio rimane volto Dio nostro bisogno". E-mail: giuseppina.eleonora01@gmail.com .
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    le case chiuse ci sono gia' basta informarsi e le donne sono sfruttate allo stesso modo o quasi--a volte peggio -- la prostituzione deve essere eliminata in tutte le sue forme eliminata ma se c'e' deve essere tollerata, possiamo fare tutto quello che ci pare ma e' cosi'- la questione e' solo culurale la questione dello sfruttamnento in Italia coi bordelli non lo eliminiamo di sicuro
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Alessio per te il problema e' l'igiene? è la legalità della cosa, cioè non lasciarla in mano ai criminali? Immagina di essere bambino e di vedere tua madre che per mantenerti si mette su strada o in una casa chiusa. Nessuno la costringe. Immagina che tua sorella si droghi, e che per soldi offra servizi sessuali anche a domicilio. Nessuno la obbliga, è lei che lo fa. Ora dimmi che cosa vedi qui, un film di Cicciolina, dove il sesso è bello, o lo schifo della prostituzione? Hai idea della soffrenza di chi fa questo per disperazione? Ne hai idea? Quante prostitute hai conosciuto e aiutato nel corso della tua vita? O tu vedi la cosa da lontano, senza avere mai toccato con mano l'argomento? Perchè non chiedi a chi lavora nei centri di recupero e nelle comunità cosa vuol dire "prostituirsi"? Guardali negli occhi e prova a dirgli che "è normale" o che sono "moralisti".
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Fabio maddai, non è vero che il proibizionismo porta la criminalità. E' noto che con la legalizzazione il consumo di un prodotto aumenta, e quindi questo può essere acquistato da criminali e non. Se noi sostituiamo un pappone con lo Stato, non aiutiamo affatto le donne, perchè sarà lo Stato a sfruttarle.
    • Alessio 1 anno fa
      Delirio contraddittorio a caso e moralista. Perché non dovrebbe esistere e andrebbe eliminate quindi la prostituzione? E come fare, se non ci è mai riuscito nessuno di quelli che la pensano così fino ad oggi nella storia dell'umanità? Una (o uno, anche) non è schiava se decide di farlo da sola senza costrizione di nessuno appunto, questo sia che lo faccia in strada come quasi sempre oggi, o che fosse in una casa chiusa ufficiale. Ma il vantaggio di questa seconda tipologia è che ovviamente non dovrebbero essere gestite dai soliti magnaccia e criminali, ma proprio legali in tutto e per tutto, quindi dello Stato o private ma cmq controllate spesso da chi di dovere per vedere se c'è sfruttamento o meno, se si rispettano tutte le norme igieniche e altro ecc. Sarebbe un lavoro e servizio insomma per chi vuole usufruirne, come qualsiasi altro lavoro, quindi compreso il pagarci le tasse ovviamente.
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      il proibizionismo porta a Scarface Lucky L. la legalizzazione alla mafia direttamente
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      tollersta sognifica tollerata non giudstificata ne accettata tollerata- cioe' contrapposta ad e con esclusivi mezzi culturali in senso alto
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Fabio che vuol dire "se c'e', dev'essere tollarata?" Le donne vanno aiutate in tutti i modi possibili, e la prostituzione va combattuta. Sempre. Non bisogna mai abituarsi a certe situazioni, mai dare spazio all'assuefazione o restare indifferenti. In una società civile una cosa del genere non è "normale" e si rischia, prima o poi, lasciando correre le cose, di vedere pure i minori su strada o nelle case chiuse (come avviene già all'estero, specialmente in Asia).
  • Riccardo F. Utente certificato 1 anno fa
    Roba da non credere, cosi tante persone che hanno l ingenuita´ di pensare che eliminare il contante sia una cosa utile...poco importa che i veri evasori continueranno adevadere comunque! certe cose che stanno venendo fuori dal M5S sembrano prese di sana pianta dal nuovo ordine mondiale: Moneta elettronica, riduzione delle emissioni di CO2 (perche´tanto pochi hanno capito che un gas -la CO2- che rappresenta lo 0,05 per cento dell´atmosfera puo´davvero essere responsabile per il riscaldamento globale che, pur esistento, e´naturale) wi fi dapertutto, come se non si sapesse da almeno vent´anni degli effetti sulla salute umana. Non direi che il M5S e´stato (per il momento) infiltrato, forse non e´nemmeno necessario, basta la disinformazione e l´ingenuita´delle persone. Come si fa a pensare che una moneta elettronica rappresenti un passo in avanti??
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      http://www.beppegrillo.it/2012/12/risultati_del_sondaggio_sullabolizione_del_contante.html scrivono , votano ,ma non leggono
  • Marcello Cappellazzi Utente certificato 1 anno fa
    Per favore qualcuno si opponga a presentare queste due proposte di legge, sono due finti rimedi a problemi gravi del nostro paese: - il vincolo di mandato e' essenziale nelle democrazie rappresentative, gli eletti devono servire la nazione non i partiti. Il problema dei voltacasacche e simili deriva dallo schifo di legge elettorale che ci troviamo che da il potere ai partiti di dare ricompense e punire i parlamentari a seconda dei loro comportamenti. -regolamentare la schiavita' sessuale rende lo Stato complice nella tratta di umani di cui la prostituzione si nutre. Prima di pensare di riaprire le case chiuse bisogna combattere il commercio di esseri umani, colpire chi guadagna dallo sfruttamento sessuale e creare opportunita' per l'integrazione delle donne che vivono ai margini della societa'. Questi problemi non spariscono con la riapertura delle case chiuse, vengono solo nascosti dagli occhi dei benpensanti che devono "sopportare" la vista di "queste ragazze praticamente nude essere già in strada all'imbrunire." Qualcuno si opponga a queste proposte indecenti e inutili, faranno solo del male al Movimento 5 Stelle
  • Alessio 1 anno fa
    La 15, almeno dal titolo, sembra solo un doppione di quella (una delle 2 passate già) sul vincolo di mandato.
  • Luigi De Romanis 1 anno fa
    Mi scuso innanzitutto per non aver votato su un tema così rilevante come quello delle proposte di legge degli iscritti. Tuttavia mi permetto di segnalare. senza polemiche, che, considerato lo sforzo che il M5S sta compiendo per diffondere forme di democrazia diretta, sarebbe opportuno segnalare con qualche giorno di anticipo lo anticipo svolgimento di votazioni on line e di prevedere almeno due giorni per l’esercizio del voto. Specialmente in questa circostanza, dove c’era da esprimere 5 preferenze su 129 proposte di legge degli iscritti, avrei gradito un margine un margine di tempo più ampio della solita giornata singola. Quindi, anche se in ritardo, voglio esprimere ugualmente le mie scelte: 1. Agente Provocatore in procinto di elezioni 2. Stipendio Parlamentari e Senatori calcolato sui giorni effettivi di presenza 3. Piano quindicennale per la ricollocazione, o riconversione, dei siti industriali classificati e Rischio Incidente Rilevante (Rischio Chimico). Rischio incombente su Centri Residenziali e luoghi abitati in generale. 4. Divieto di migrazione politica (ANTI-VERDINI) 5. Compavendita voti
  • Luca Meschini 1 anno fa
    Il sistema è eccezionale ma il tempo per le votazioni è troppo poco. Lasciate aperte le votazioni per almeno 2gg. Grazie e avanti cosi..!!
  • mic. 1 anno fa
    felice per la piattaforma on line che ha dato i primi risultati storici. Però con l'occasione ho scoperto che litigavo con uno di 77 anni. Che tristezza. Spero che le nuove leve si sveglino, Rousseau è per loro! IL FUTURO E' DEI GIOVANI! RAGAZZI PARTECIPATE!
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      CI sono giovani rimbecilliti ...con tutta evidenza...
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      infatti che vuol dire 77 ? Anzi meglio si vede che non e' rimbecillito
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      C'è poco da disprezzare i 77enni. Oggi i giovani vivono sulle spalle di quelli, per molta parte della realtà sociale. Saluti'
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    Ovviamente , come indicato nei post di presentazione , si procederà nel proporre e votare con la nostra piattaforma operativa .. Suggerirei a tutti coloro che si sono animati nel commentare con loro personali osservazioni , di inviare le proprie richieste - istanze usando i canali indicati dal Blog ( i suggerimenti , quelli validi , verranno sicuramente accolti ) Cari Saluti e Buon MoVimento bella gente !
  • francesco servadio Utente certificato 1 anno fa
    Grazie per tutte le 2105 preferenze che la mia proposta ha totalizzato. La partecipazione e il voto sono, insieme, l'esercizio più bello. A riveder le stelle!
  • Gabriele minuz 1 anno fa
    Ma quanti scontenti chi e' iscritto poteva benissimo proporre una sua legge o discutere e leggere quelle proposte o sbaglio!!! e poi si vota punto
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      "un'altro", lapsus?
    • Angelo P. Utente certificato 1 anno fa
      @Giovanno Giuffra, puoi discutere quanto vuoi ma, per chiarezza: - la DEMOCRAZIA DIRETTA, è esercitata da TUTTI i cittadini con il referendum abrogativo, confermativo e propositivo, tutti SENZA quorum. E' questa una forma di democrazia con la quale i cittadini possono, senza alcuna intermediazione o rappresentanza parlamentare, esercitare DIRETTAMENTE il potere legislativo. - la DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA, che è esercitata SOLTANTO dagli iscritti al M5S con ROUSSEAU (il sistema operativo del MoVimento 5 Stelle), i suoi obiettivi sono la gestione del M5S (l'iscritto NON può esercitare direttamente il potere legislativo). Con la funzione Lex iscritti, e nel RISPETTO di alcuni vincoli formali, sarà consentita la pubblicazione di una PROPOSTA di legge da parte di un iscritto. ( http://www.beppegrillo.it/2016/05/con_lex_iscritti_la_legge_la_fai_tu_iosostengorousseau.html ). La nuova proposta di legge, seguirà poi, un ITER prestabilito prima di essere presentata alle istituzioni. Detto questo, il "bene di tutti" in una società è IMPOSSIBILE ottenerlo con una legge, perchè se la stessa favorirà alcuni ne penalizzerà necessariamente altri. Per cui, "tutto ciò" legiferato a MAGGIORANZA con gli strumenti della democrazia DIRETTA e dall'iter della democrazia PARTECIPATIVA, sarà sempre FAVOREVOLE agli INTERESSI della MAGGIORANZA della popolazione, e MAI di quella parte minoritaria attualmente favorita dalla partitocrazia (lobby ed altri potentati). Le scelte fatte con i metodi della democrazia DIRETTA e PARTECIPATIVA, NON porteranno MAI ad un'altro "nazional socialismo" (emblema dei rischi e dei danni maggiori che può fare la "democrazia rappresentativa" alla collettività). A meno che..... ma credo che molti se ne accorgerebbero e allora.....
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      Capisco la sua amarezza. Ma non è scontento. E' un esercizio di dibattito, credo importante. Lei sa che non tutti fra noi possono proporre leggi, ma solo gli iscritti dal 2014. Dunque, coloro che non possono proporre, possono almeno fare un servizio, che è la discussione. D' altra parte, lei sa bene che la forza della legge obbliga tutti i cittadini: prima perciò che una legge sia approvata è un bene, non un male, che sia anche sottoposta a tutte le critiche del caso. Ovviamente, le critiche sono tali, se costruttive e non semplicemente demolitrici. Ma non si tratta di essere contenti o scontenti; penso che tutti apprezzino il servizio Rosseau; si tratta però ora di ragionare sulle proposte di legge, perchè non tutto ciò che sembra buono, è detto che lo sia. E non tutto ciò che è votato a maggioranza, rappresenta perciò stesso il bene di tutti. Tenga presente che il nazional socialismo tedesco fu eletto a maggioranza. Viva il dibattito perciò! Cordiali saluti'
  • Pompilio Grasso 1 anno fa
    La democrazia diretta è un elemento imprescindibile del m5s quindi questo è un passo in avanti straordinario ma bisogna migliorare il metodo di selezione delle proposte. Alcune erano ripetizioni e molte erano incomprensibili, scritte così come si scrivono spesso i commenti ad un post... buttati lì tanto per dire qualcosa. C'erano idee che condividevo ma che non erano minimamente strutturate. Si può essere sintetici ma chiari e prolisso ma confusi. Bisognerebbe introdurre dei filtri migliori in partenza è poi fare la possibilità di discussione aperta per ogni proposta in modo da aiutare il proponente a migliorarla. Infine servirebbe un doppio turno di votazione per arrivare al secondo con un numero limitato di proposte tra cui scegliere (poche decine)
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      Approvo. Saluti'
  • guido ligazzolo Utente certificato 1 anno fa
    con doloroso disappunto vedo che non sono state presentate ed accettate proposte di modifica della legge elettorale, volta a tenere nella dovuta considerazione il fenomeno dell'astensionismo. È chiaro che un'iniziativa in tal senso, avrebbe un'effetto devastante per il potere costituito, che attualmente impera sul principio" dei tanti di meno tanto meglio per me!" L'astensione invece ha un chiaro significato politico e dovrebbe trovare una giusta considerazione nel numero degli eletti. Non più l'indicazione della percentuale degli astenuti e passare alla divisione dei seggi in base ai voti espressi: la percentuale degli astenuti al contrario dovrebbe comportare una proporzionale non occupazione di seggi. Ecco che l'astensione non sarebbe solo un fatto statistico ma avrebbe delle conseguenze concrete nelle assemblee elettive, e quelli che gioiscono per l'astensione perchè così ci sono meno concorrenti sul mercato delle preferenze e nella divisionne di prebende e posti, non potrebbero più farci affidamento sopra. Pßroviamo a riflettere sul carattere dirompente di una tale riflessione e chissà che l'utopia di oggi non diventi la realtà di domani.
    • Gabriele minuz 1 anno fa
      E assurdo per me dare peso a chi non vota perché c'è almeno il 25% che non ha mai votato e mai votera' semplicemente perche' non gli frega nulla della cosa pubblica e pensa solo al proprio,anzi io reintrodurre che dopo 3 astensioni perdi il diritto di voto
  • Cristian Valletti Utente certificato 1 anno fa
    L'Articolo 67 è una conquista Democratica e non deve essere toccato.Quasi nessun Paese civile ha il vincolo di mandato, al contrario c'è sempre nelle Dittature. Nutro dei dubbi anche sul contratto che la Casaleggio Associati fa firmare ai Sindaci e agli Eletti del M5S perché non è con questi sistemi coercitivi che si combatte la mala-politica. Una scelta dei Candidati più oculata e un Progetto Politico serio garantiscono la fedeltà a un partito molto più di una legge o un contratto.Il punto è: O ti fidi o non ti fidi.Se ti fidi non hai bisogno di mettere la catena a nessuno La fiducia è una cosa seria e si dimostra con i fatti Crescere Per Vincere ! VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      Premetto che questo Blog è anzitutto un servizio civico, per cui ringrazio. Per esempio, non ne sapevo nulla dell' Art. 67 prima di leggere questo commento. Ora so che, a leggere la sua genesi, rappresenterebbe più una evoluzione in senso liberale, che non un limite all' azione politica. Si capisce che il nodo qui è tra libertà e responsabilità; e si capisce anche che in un tempo in cui alla libertà dei politici non corrisponde un conseguente impegno etico, la popolazione invoca una legge perchè l' impegno politico sia più costretto entro agli argini di legge, affinchè si operi secondo chi si rappresenta. Che dire? Una sola cosa, per adesso: qui ci vuole molta prudenza. Nel senso di valutazione dei giusti mezzi in vista del giusto fine che si vuole ottenere: cioè coerenza da parte dei politici. Perchè attenzione: spesso, per controbilanciare un problema, si cade nel problema complementare di segno opposto. E in questo caso: come assicurare libertà di coscienza al vincolo di mandato? Saluti'
  • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
    Io non ho diritto a proporre una legge, perchè non sono iscritto. Ma leggevo questo servizio di "wired", sul fatto che l' Italia sia il maggiore esportatore europeo di armi alla Siria: http://daily.wired.it/news/politica/2013/09/04/armi-italiane-vendita-siria-assad-564627.html La proposta di legge viene dai commenti che seguono il commento, e a grandi linee dice così: "fare una legge che ponga un embargo alla vendita di armi a regimi che non garantiscano i diritti umani dei suoi abitanti". Sembra cosa virtuosa, sensata e ragionevole. E a chi obbietti: "Eh, ma le industrie delle armi ci rimetterebbero", si risponde: "Sì. Devono rimetterci, perchè quello che realizzerebbero altrimenti è immorale, perchè causa di morte e ingiustizia in molte parti del pianeta". E la legge non serve proprio questo, a garantire un maggiore equilibrio e giustizia, di fronte ai soprusi di chi si serve della tecnologia per fare affari sulla pelle e la dignità delle popolazioni umane?
  • Edoardo R. Utente certificato 1 anno fa
    Mi sarebbe piaciuto scegliere tra le 5 proposte più votate. Si potrebbe fare tipo referendum con la possibilità per ognuna di dire SI/NO e poi portare in parlamento solo le 2 che abbiano superato il 50% +1 dei voti e con il maggior numero di SI'.
  • marcello acquaviva 1 anno fa
    Desidero riferirmi alla QUARTA proposta che ha avuto 2.542 voti cioè: NAZIONALIZZAZIONE DELLE FONDAZIONI BANCARIE. Non sono d'accordo!! Sono stato un bancario in una delle fondazioni. In altra epoca la Fondazione Bancaria ERA qualcosa di nobile. Negli anni '90, le solite "sanguisughe" scoprirono che le banche avrebbero potuto procurarsi molti utili, tanto da deidere di cambiare (parzialmete) la facciata bancaria. Da Fondazioni Bancarie o Istituti Di Diritto Pubblico divennero S.p.A. Da questa trasformazione ne deriva buona parte dei mali dell'ITALIA. Effettuando la trasformazione sopraindicata, entrarono, nei capitali bancari, il denaro degli imprenditori. I famosi capitali "privati" L'imprenditore investe i suoi capitali, per avere dei cospicui utili. Naturalmente iniziarono ad essere quotate in Borsa. Questo fù l'inizio della fine dell'ex sistema bancario. Fino agli anni '80, vi era una gara tra i maggiori istituti di credito a presentare i bilanci con la maggiore quantità di utili ed anche perchè la solidità ottenuta andava a favore della clientela che vedeva in questa o quella banca la sicurezza nell'affidare il proprio risparmio. Oggi, con la costante instabilità governativa e la precarietà delle quotazioni bancarie, la clientela rivolge la propria attenzione ed i propri capitali a forme di investimenti più remunerativi. La mancanza di approvvigionamenti, di "denaro frecso", sta determinando il CAOS BANCARIO, tanto che molti "privati" stanno perdendo quella fidicia che ha caretterizzato il sistema cancario, fin dal XV secolo. Ho sentito dire che molte banche importanti, hanno problemi di liquidità e che "navigano" aggrappati a dei "salvagenti" per non dare il forfait ed evocare il fallimento. Questo è il prodotto che ci ritroviamo dopo avere "avuto il coraggio(?)" di cambiare il mondo delle banche. Qualcuno penserà che sia un sentimentalista, menagramo e catastrofista, ma vi assicuro che, in genere sono un ottimista e REALISTA.
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      E' interessante ciò che scrive, ma non si capisce perchè nel merito la nazionalizzazione dei fondi bancari dovrebbe essere un danno, visto che ripristinerebbe la condizione che lei descrive come virtuosa, cioè quella precedente alla trasformazione degli Istituti di credito in Società per azioni. E' evidente che la Legge vieterebbe a queste banche pubbliche e nazionali di essere quotate in borsa (almeno credo). In questo senso lei non solo sarebbe d' accordo con la legge, come lo sono io, ma convincerebbe anche tutti i suoi amici della bontà della stessa. Non crede? Saluti'
  • carlo 1 anno fa
    sulla giunta di roma: credo che sarebbe stato opportuno scegliere come assessori personaggi della società' italiana che avessero meriti e capacita' riconosciute. anziche' andare a pescare solo tra persone vicine al movimento 5 stelle. un esempio: tempo fa lessi che jacopo fo aveva proposto a un comune del nord italia migliorie tecnologiche che gli avrebbero fatto risparmiare qualche milione all'anno. il sindaco di quel comune rifiuto' comunque il suo aiuto. jacopo fo, figlio di dario fo, e' un grande esperto di nuove tecnologie, basta andare a vedere il suo sito, e senz'altro e' una persona corretta, onesta e disponibile, pur non essendo direttamente coinvolto nel m5s. lo vedrei bene come assessore alle nuove tecnologie. io ho conoscenze limitate, quindi mi vengono in mente solo 2-3 nomi, ma in italia persone come jacopo fo, capaci e di buon animo ce ne sono tante. e non necessariamente iscritte al m5s.
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      Quello che scrive è sacrosanto. Proprio perchè il M5s ha vocazione orizzontale e civile e non si richiama ai partiti tradizionali, auspico anch' io questa capacità di vedute a 360 gradi: sapere guardare - nella popolazione italiana - i meritevoli, a prescindere dalle loro simpatie politiche. I meriti infatti sono abiti di virtù collaudati e sostanziali, che fanno la differenza nel servizio politico, mentre le simpatie sono solo abiti accidentali, che se non particolarmente radicati, non incidono. Saluti
  • Andrea Zanella Utente certificato 1 anno fa
    La maggioranza vince, e la prostituzione è il mestiere più vecchio del mondo, giusto legalizzarlo! Io ho rispetto delle prostitute, non come certi bigotti qui sotto, sono sicuramente meglio della maggior parte delle politiche italiane, che oltre a vendere il proprio corpo, vendono anche la loro anima! Inoltre sono favorevole alle votazioni lampo, altrimenti arriverebbero i piddini a farsi le leggi tipo: Renzi è dio in cielo e in terra! E via così. Avanti!
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      Carissimo Severino, abbiamo ragione entrambi, ma in questo caso io ho maggior ragioni dalla mia parte, e le spiego il perchè. Lei fa un' operazione di sottrazione fra due numeri (diciamo "mali") negativi, e in tal caso l' operazione è sì corretta: (-10) - (-1)= -9 Ma non è usando il meno che il discorso metaforico regge, ma il più: cioè un male maggiore + un altro male minore = un' abbondanza complessiva di mali maggiore che in tal caso corrisponde a: (-10) + (-1) = -11 Siccome neanch' io sono un matematico, ho avuto la riprova che il calcolo è esatto da questa pagina: https://it.wikipedia.org/wiki/Numero_negativo Quanto al suo esempio, invece, che apparentemente sembra far ritenere che un male minore è talvolta indispensabile a rimediare un male maggiore, ha forza di ragione solo in quanto l' ordine dei mali cui lei si riferisce è differente. E differisce in questo: quando si parla di due mali morali, non c' è male minore che possa corrispondere a un rimedio del male maggiore, perchè il male morale è oggettivamente sbagliato in se, a prescindere dalla sua quantificazione. Nel caso invece di mali fisici, in cui dunque la volontà morale non ha parte, è evidente che se per arginare un male maggiore (un tumore) si deve ricorrere a un male minore (una terapia di graduale avvelenamento dei tessuti), poichè il male è commisurabile fisicamente, ma non moralmente, in tal caso è lecito operare sulla parte perchè il tutto risani. Cosa che al contrario, per le norme della morale, ciò non è possibile, ma anzi foriero di maggiori mali. Saluti'
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      LA PROSTITUZIONE NON E' UN MESTIERE, E SE LE DONNE SI PROSTITUISCONO LO FANNO PER LO PIU' PERCHE' HANNO PROBLEMI CON LA DROGA E NESSUNO LE AIUTA; CON LE TASSE DA PAGARE PERCHE' SENNO' GLI FANNO PIGNORAMENTO; CON IL PADRONE DI CASA CHE PUO' SBATTERLE FUORI; CON I LORO FIGLI CHE NON HANNO NULLA DA MANGIARE; ETC. LO FANNO PERCHE' IN ITALIA NON ESISTE IL LAVORO NE' IL WELFARE. NON VEDERE QUESTO, E MAGARI IMMAGINARE CHE LE DONNE PROVINO PIACERE A FARE CIO', O PENSARE CHE TUTTO SIA COME IN UN FILM DI ROCCO SIFFREDI, E' TIPICO DI CHI GUARDA I PORNO SU INTERNET E NON HA MAI LAVORATO NEL SOCIALE E PARLATO CON LE VITTIME DI QUESTO SCHIFO. REGOLARIZZARE LA COSA, E' ANCORA PIU' IDIOTA, SIGNIFICA SOLO FARE IL PASSAGGIO DA UN MAGNACCIO (QUELLO ILLEGALE, SU STRADA) ALL'ALTRO (QUELLO LEGALE: LO STATO). MA LE DONNE CONTINUERANNO A VIVERE QUESTO SCHIFO, E SOLO GLI IGNORANTI, O QUELLI COME TE, ANDREA ZANELLA, POSSONO CREDERE CHE LE DONNE PROVINO PIACERE A FARE CIO'.
    • severino turco Utente certificato 1 anno fa
      Chiedo scusa, è per Giovanni Giu. Traverso GE. buona giornata.
    • severino turco Utente certificato 1 anno fa
      Adolfo T. Roma combattere un male grande con uno piccolo va inteso come:coronaria occlusa(male grande)inserimento di uno stent(male piccolo)! non sono un matematico ma:(-10)-(-1)= -9.....! tutto è opinabile.....poi se funziona sarà un'altra cosa. A riveder le stelle.
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      Lei vede la loro anima, ma è sicuro che chi si prostituisce veda ancora la propria? La prostituzione è un male morale, oggettivamente, perchè significa l' asservimento del proprio corpo ad un fine per il quale non gli è proprio: la realizzazione di un reddito. Questo asservimento della persona, cioè del suo corpo, al danaro si chiama idolatria del danaro, ed è lo stesso problema che tocca i vertici della piramide come la base: - v' è infatti una prostituzione intellettuale, da parte di quelle persone che ricoprono cariche pubbliche di rilievo a spremere il proprio intelletto al fine di realizzare i maggiori guadagni per il proprio gruppo, senza riguardo per il modo, che spesso lede il bene pubblico. Ne vediamo molti di questi esempi. La prostituzione che questa legge ha per oggetto, mi pare riguardi solo lo specchio carnale di una prostituzione che possiamo riscontrare ai vertici della società. Mi pare sia la prima, e non la seconda, che vada combattuta, e non "legalizzata". La legalizzazione di un male morale non è mai giustificabile, perchè lede il concetto stesso di giustizia, che è "dare a ciascuno il suo". Se lo Stato vuole legalizzare la prostituzione selvaggia, per toglierla dalla mano degli speculatori criminali organizzati, compie semplicemente la stessa attività speculativa - che è in se stessa criminale - ma tenendo per se gli incassi attraverso le imposte sull' attività. Ora si dirà: "E' un male minore". Ma un male minore, resta un male. Da cittadino, auspico un buon governo che miri ad ottenere realisticamente il bene maggiore, non il male minore, che è un falso principio. Ma il bene maggiore, lo si può ottenere solo ad un prezzo alto: il prezzo della virtù, che costa sforzo, temperanza, esercizio e sacrificio. Solo la virtù può disporci a combattere i mali della nazione. Nessun male infatti può essere combattuto con un male minore. E' un fatto di logica e di matematica: -10 + -1 non fa -9, ma -11 Male maggiore + male minore = altri mali
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    E' una bella iniziativa di democrazia partecipata che spero sara' possibile proseguire anche in futuro.
  • Edoardo Martino Utente certificato 1 anno fa
    Ottimo inizio. Continuando su questa strada si faranno grandi cose. Istituti di democrazia diretta sono terribilmente necessari nell'attuale contesto di disaffezione dell'elettorato dagli eletti e degli eletti dalla realtà. Bisogna ripartire da un nuovo contratto sociale (a proposito di Rousseau), che ridefinisca le "regole del gioco" dello stato di diritto. Altrimenti ci avvieremo verso un lento ed agonizzante ritorno allo stato di natura. E non possiamo permetterci di buttare alle ortiche secoli di lotte e battaglie per i diritti, per la convivenza e per la democrazia.
  • Luca 1 anno fa
    Praticamente, possiamo votare su tutto, meno che per la legge sull'uscita dall'euro che io ho presentato. E' stata respinta perché c'è già un referendum sull'euro. Va bene, ma allora perché tra le proposte passate c'era quella di un referendum sul reddito di cittadinanza???
    • Giovanni Giuffra Traverso Utente certificato 1 anno fa
      Salve, Forse l' uscita dall' Euro si è ritenuto non fosse una proposta passibile di Legge, nel senso che è più un atto di volontà politica, che prevede il recesso del patto internazionale, previsto dal famoso (oggi) articolo 50 (o 51 non ricordo) dell' UE. Coraggio.
  • Alfredo Maiolino Utente certificato 1 anno fa
    Spesso capita di non poter partecipare al voto per diversi problemi che possono capitare, il PC non funziona, si è fuori per lavoro, etc. Ora mi chiedo perchè non si consente di votare in due o più giorni? Grazie
  • Carlo Cuda Utente certificato 1 anno fa
    Occorrono migliaia di iscritti. Bisogna fare proposte di legge molto serie. Reddito di cittadinanza al primo posto, e poi dobbiamo riprenderci la sovranità come stato. I fantocci teleguidati dall'estero e non eletti dal popolo devono sparire.
  • laveritavifamale 1 anno fa mostra
    Movimento cialtronaggine a 5 stelle
  • pz 1 anno fa
    ***** BUON LAVORO AMICI PARLAMENTARI ***** Ora spero che DIBBA e gli altri possano dedicare buona parte del loro tempo alla riapertura delle case di tolleranza.
    • Kirk 1 anno fa mostra
      Sara' na faticaccia ad "aprille" tutte quante!!
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    Quel turbocapitalismo finanziario che si sentiva troppo sicuro mentre avanzava inesorabile a schiacciare il proletariato rubando beni e diritti, sostenuto da una classe politica spaventosa, vile e ossequiente (da Hollande a Renzi a Tsipras) pronta a svendere il proprio Paese e fare ogni danno al proprio popolo, si è buttato a fare del terrorismo per paura che i popoli si riprendano la loro democrazia. La peggiore destra europea (Da Monti a Napolitano) tuona già contro il suffragio universale e chiede a gran voce l'eliminazione dei referendum, Mentre la sx italiana ed europea muoiono in una debolezza spaventosa, unici in Europa, i 5stelle avanzano per la loro strada facendo scegliere le leggi alla base popolare come da progetto di democrazia diretta. ".. un filo nerissimo collega questa moria di leader e questa la sollevazione dell’élite contro le masse ignoranti, che va da una radicale messa in discussione del suffragio universale (basta riascoltare le dichiarazioni a caldo di Mario Monti e Giorgio Napolitano) alla riduzione generale dei diritti politici (a cominciare dal Jobs act italiano o dalla legge del lavoro francese), ai divieti di manifestazione popolare, come è accaduto in Francia, alla threatening suasion verso variabili populiste facilmente riconducibili all’ovile. Un nemico ormai si aggira in Europa e lo chiamano populismo, ma sotto questa voce si agitano ideologie diverse, persino contrapposte, che tutte insieme attaccano il potere e che cambieranno bene o male lo status quo. "Certo è che la democrazia parlamentare borghese non è più uno strumento utile per un capitalismo in crisi. Ed è tempo che anche gli euroscettici nazionalisti capiscano che non si stratta di un gioco per improvvisatori. Chi tocca l’Unione Europea muore. O comunque è meglio che si dimetta prima"…
    • Kirk 1 anno fa mostra
      A Vivia' ..ma a st' ora d' a matina ce fai sti pipponi lunghi ? Ma nu lo senti che fa callo? Ma che vivi dentro an frigo??
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    Quando l'autorità abusa del potere merita solo la sconfitta. In quanto a Farage, voleva dimettersi già un anno fa. E, in genere, quando uno come lui lascia la sua professione è perché può scegliere qualcosa di meglio. "Sta di fatto che, diversamente da Johnson, popolarissimo ma poco amato dall’establishment del suo partito, Farage non aveva praticamente rivali interni. Quindi nel suo caso non può esistere alcuna ragione politico-partitica che ne giustifichi le dimissioni, perché – da che mondo è mondo – un vincitore non si ritira prima di aver assunto, o aver provato a farlo, la guida di ciò per cui si è battuto, se non altro per esser certo che il risultato non venga stravolto e rovesciato strada facendo." "Di fatto, i vertici della classe politica britannica sono azzerati (resiste a fatica il solo Corbyn, che non mai piaciuto al suo partito ma che ha una solida base popolare, specie sindacale) e ne deve essere selezionata un’altra." "Una vera e propria moria di leader pro-Brexit e pro Remain allo stesso tempo, con sullo sfondo l’immagine di Jo Cox, deputata laburista assassinata da un neonazista a pochi giorni dal voto (lei era per il remain, ma tutti si aspettavano che il suo assassinio avrebbe rovesciato la maggioranza, cosa poi non avvenuta per intero)." Al momento si aprono molte variabili a cui si aggiungono la fragilità spagnola con la debolezza di Podemos, il nuovo ballottaggio austriaco, l'euroscetticismo olandese, l'esito del referendum italiano di ottobre e altre variabili si apriranno perché il quadro politico ormai è in un terremoto in cui può succedere tutto e il contrario di tutto. Sicuramente eventi di rilevanza storica si stanno presentando.
  • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
    Sì, è vero, anche Cameron dopo il referendum ha presentato le sue dimissioni come Farage, resta il fatto che quando i referendum si perdono le dimissioni sono quasi d'obbligo, lo sono meno quando si vincono. Per le abitudini inglesi, perdere è un buon motivo per farsi da parte. In Italia l'appiccicosità al potere è demoniaca, e, per uno attaccato al potere come Renzi è temibile. Intanto ha rifiutato tassativamente che qualcun altro diventi presidente del Pd, per tema di concorrenti visibili e per brama assolutistica potere monocratico, poi si è rimangiato il proclama secondo cui a vittoria dei No si sarebbe dimesso e ora rimanda la sua cessione di potere a un congresso che lo sfiduci. Bakunin diceva: "Due sentimenti, inerenti all’esercizio del potere, mai mancheranno di produrre grande corruzione: disprezzo per le masse e, per l’uomo che regge il potere, un esagerato senso del proprio valore." Il potere non sazia mai, è come una droga e richiede sempre dosi maggiori. Quando questa avidità di potere si accompagna a una assenza di valori morali, il grado di attaccamento di chi tiene il potere è immenso e ridottissime le sue possibilità di rinuncia. Chi dà la caccia al potere, o al successo, lo fa per adeguarsi al proprio indice di strafottenza. Ma in Italia non so cosa mi spaventi di più, il potere che ci schiaccia o la nostra infinita capacità di sopportarlo. Il Pd ha commesso l'errore storico di abdicare alla sua funzione di lotta al capitalismo e di tutela alle masse. Ha svenduto la propria primogenitura per la permanenza su una poltrona, rovinando le sue radici, i suoi valori, la sua dignità. Non merita che il peggio. Renzi è orientato su una strada demoniaca di autoritarismo. E con questo malefica riforma i suoi piani di centralizzazione del potere sono chiari a tutti, purtroppo, quanto maggiore è il potere tanto più pericoloso è l'abuso ed egli ha aperto grandi rischi sociali mettendo troppo in mano ai suoi successori.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
    ... la prostituzione oggi non è fuori legge, casomai è il suo sfruttamento..che lo è . Non so la percentuale di incidenza , ma molte donne lo fanno (non tutte ) perche gli va di farlo . Ad una intervista ricordo..di una dipendente statale..che per il gusto di andare con gli uomini ne cambiava parecchi alla settimana,..poi gli venne un'idea ..quella di farsi pagare e divenne una prostituta. I proventi..li aggiungeva allo stipendia statale che già da anni prendeva. Se lo stato tassasse la prostituzione,...esso stesso diventerebbe il suo primo sfruttatore. Nella cittadina dove abito nel nord est 50.000 abitanti,...le prostitute esistono...come da tutte le altre parti,...ma non ne vedi una per strada... tutte ricevono in appartamento, Il controllo delle forze dell'ordine è determinante.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Scusa Epos ma una ninfomane che fa la prostituta non fa testo. Si vada a vedere le ragioni dietro la VERA prostituzione nigeriana, albanese, rumena etc. Non sempre il magnaccia che le ricatta, e che minaccia la loro famiglia, vive in Italia. Il casino serve quindi solo a permettere ad uno Stato (di criminali) di sfruttare maggiormente queste donne, che continueranno a esercitare solo per salvare figli e famiglia, e invece andrebbero tutelate e tirate via da quello schifo. Questa è la realtà, la dignità umana va tutelata.
    • old dog 1 anno fa
      Epos la prostituta pratica un'attività a fini di lucro quindi lo stato giustamente potrebbe chiedere a queste signore di pagare le tasse essendo riconosciute come contribuenti potrebbe finire lo sfruttamento, si pagherebbero la pensione come la pagano tutti i lavoratori al tuo paese non ne vedi x strada ma nelle città? credo che sia la soluzione giusta ma è solo la mia opinione saluti
    • Kirk 1 anno fa mostra
      Brava, brava.. Faceva er doppio lavoro..e era puro statale..Ma l anno licenziata o j' hanno dato er premio " produzione"????
  • Leonardo Maracino Utente certificato 1 anno fa
    LACUNE DEL BLOG E ROSSEAU - La possibilità di proporre e votare le leggi dei cittadini è fantastica. MENO FANTASTICO è il metodo che viene utilizzato: poche ore di preavviso per una votazione importante. Capisco che certe volte ci sia la necessità di fare votazioni lampo, ma qui saremmo potuti essere avvisti una settimana prima! Che fretta c'è??? - Manca un sistema di commenti intelligente, quale potrebbe essere Disqus. Siamo in migliaia a scrivere, ma leggere i commenti qui sul blog è deleterio. LA DEMOCRAZIA DIRETTA MERITA TUTTA LA SERIETA'!
  • Kirk 1 anno fa mostra
    31) Sistema di Voto Anti Brogli - Un nuovo sistema di voto per rendere limpido il voto dei cittadini e difficilmente manipolabile, di Cirigliano Vincenzo con 690 voti Peccato che m5s nun l adotti sta legge.....Er bue che da der cornuto all asino!
  • Paolo S., Sterrebeek Utente certificato 1 anno fa
    congratulazioni!!!! un passo avanti dopo l'altro. la persistenza, l'onesta' e coerenza, premiera'
  • Lucio Crusca Utente certificato 1 anno fa
    Possibile che non ci si renda conto? Le due leggi più votate sono le migliori fra quelle che apparivano all'inizio dell'elenco. Il problema qui non sono i cittadini, ma è Rousseau che fa veramente schifo come piattaforma. È ovvio che se all'inizio dell'elenco ci sono sempre le stesse leggi, saranno quelle le più votate. Sveglia gente, ne abbiamo ancora di strada da fare per arrivare alla democrazia e ne abbiamo tanta.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 1 anno fa
      Proprio perchè devi lamentarti per forza. Ma basta.
  • roberto de falco 1 anno fa
    io sono favorevole al controllo legale della prostituzione e contrario al vincolo di mandato. penso che il sistema rousseau cosi' non funzioni bene. prima di proporre una legge vorrai vedere se esiste una maggioranza vera di persone che la desidera? siamo 60 milioni non 6020 persone. l'idea che se non vieni decido io al posto tuo quando l'invito e' evanescente non mi sembra per niente carina . certo la democrazia diretta all'epoca di internet e' probabilmente possibile, ma il metodo va decisamente migliorato.
    • old dog 1 anno fa
      Roberto come si fa a far votare 60mln di persone se quando ci sono le elezioni la maggioranza non va a votare gli aventi diritto poi sono anche meno ecco quindi che gli aventi diritto qui sul blog sono pochi e quelli che votano sono ancora meno ma se non si comincia mai a che serve fare discussioni sul blog? saluti
  • Vincenzo Matteucci 1 anno fa
    Continuano a spartirsi appalti e mazzette, ma criticano il M5S del Comune di Roma perché è in ritardo nella Giunta !!! Giovedì 7 luglio sarà pronta la Giunta di Roma ! BRAVISSIMI Virginia Raggi e tutto il M5S !!! http://www.ilmessaggero.it/roma/campidoglio/raggi_giunta_comunale_campidoglio-1838112.html http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/07/05/corruzione-roma-pizza-ho-fatto-assumere-il-fratello-del-ministro-alfano-alle-poste-gli-ho-fatto-avere-160mila-euro/2882156/
  • questa no? 1 anno fa
    qualche leggina per spakkare il kulo a quelli che hanno spolpato il monte de kazzi di siena niente?
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      PS. ettore carlino ti spiego anche che gli evasori totali il registratore di cassa non ce l'hanno quindi se ne fottono di dove sono o non collegati e non sanno neanche come funziona (evidentemente come te) --------------------------------------- noi dovremmo essere informati invece a quanto pare non e' cosi' ------------------------------------- non abbiamo mica tanto tempo, non so se ce rendiamo conto
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      PS. ettore carlino ti spiego anche che "gli evasor totali" i registrator di cassa non ce l'ha quindi se ne fotte di dove sono collegati e non sa neanche come funziona (come te)
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      ettore carlino SAI CHE C'E'? che io so di cosa parlo tu non ne hai idea come molti che fanno proposte di aria fritta
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      ettore carlino questo deve essere messo sotto -- TU NON SAI DI COSA PARLI - ES: SICCOME DICI CHE SONO UN'EVASORE TOTALE ALLORA - DIMMI SE SAI QUANDI ESERCIZI COMMERCIALI CI SONO SOLO IN E/R ne hai idea ? INFORMATI MOLTILICA PER TUTTE LE REGIONI- POI PARLA
    • ettore carlino 1 anno fa
      SE rispondi "delirio" alla 57 significa che sei un evasore totale.
  • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
    ma io non sono d'accordo quasi su nessuna di ste proposte -------------------- ma ci saranno cose piu' serie ? Ma dico ma stiamo scherzando ? questa e' in gran parte inutile burocrazia al 17 al 34 contrarie alle precedenti votazioni MA CHI LE SCRIVE SEGUE IL BLOG A NO ? al 57 siamo al delirio
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      http://www.beppegrillo.it/2012/12/risultati_del_sondaggio_sullabolizione_del_contante.html
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      http://www.beppegrillo.it/2012/12/risultati_del_sondaggio_sullabolizione_del_contante.html----------------------------------------------- promemoria cosi' tanto per rinfrescare la memoria ai "vecchi" e per raccontare ai "nuovi"
    • FABIO B. Utente certificato 1 anno fa
      al 71 torniamo al ventennio
  • Davide Vesta 1 anno fa
    Forse non tutti hanno colto l importanza di questa votazione, io credevo che le nostre priorità fossero altre. A meno che il sistema non sia diffettoso, a me per una delle preferenze il sistema ha sbagliato attribuendomi la proposta di legge precedente a quella che volevo votare io.
    • Kirk 1 anno fa
      E' il" sistema" che va " oltre"..e' quello che decide puro pe te...tanto chi lo controlla er sistema?? Lo controlla er " sistema"!!
  • nicolo piro 1 anno fa
    La crisi (o la fine?)della Socialdemocrazia. Vai su: www.lapiazza-oce.org Categoria: Politica Altro indirizzo web: www.paa-teorico.eu Cordialiter, nicolo piro Germania)
  • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
    Scusate, ma anzichè combattere davvero la prostituzione (alla quale molte donne sono costrette a causa della povertà, perchè devono sfamare i figli o magari perchè schiave della criminalità) togliendo le donne dalla strada, si riaprono i casini, si mettono là e poi si danno le chiavi allo Stato italiano? Ma vi sembra sensato? Qual'e' la prossima mossa, regolarizzare la criminalità creando un Albo professionale per stupratori, assassini, ladri, corrotti etc? Invece di andare avanti, a me pare che torniamo indietro...
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Augusto ma perchè fai il confronto con l'Olanda? Hai mai visto in Olanda donne dormire su un cartone per terra? Le hai mai viste con il bicchierino in mano che ti chiedono soldi, che si avvicinano e si propongono, perchè hanno bisogno di soldi? Le donne in Olanda sono aiutate, esiste il Welfare, che da noi non c'e'. Le donne, quelle nostre, invece, lo fanno per la droga, per dar da mangiare ai figli, per pagare le tasse e non essere sfrattate o per non vedersi portare via il bambino... dovresti parlarci con queste poverette. Io da anni mi occupo del sociale, mentre qui, i più, specie quelli che danno dei bigotti agli altri, non sanno una mazza sulla prostituzione, a parte masturbarsi davanti ai video e pensare che le prostitute sono come quelle dei filmetti che loro guardano.
    • Augusto Pirodda 1 anno fa
      Come si puo' vedere, rendere la prostituzione fuori legge non la combatte, anzi la mette in mano alla criminilita'. In altri paesi (Olanda e Belgio per esempio) dove e' regolamentata , non c'e' criminalita' a gestirla, le donne che decidono di farlo non sono sfruttate , pagano le tasse , etc. etc.
    • soldieputa 1 anno fa
      la prostituzione ci pensa la miseria sinistra a toglierla perché la gente non ha più manco i soldi per andare a puttane!
  • Antonio Russo 1 anno fa
    "Resurrezione" autore: Lev Tolstoj
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    Il futuro http://goofynomics.blogspot.it/2016/07/quanto-costa-comprare-tempo.html?m=1#comment-form
  • gabriele.minuz 1 anno fa
    Benissimo ho votato e vabbe' tanti hanno votato di pancia come del resto alle elezioni ma ci serve per capire che dobbiamo crescere molto come iscritti e come portavoce e dobbiamo scegliere sempre di piu' candidati in base alle competenze esperienze e studi w m5s
  • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
    orgogliosoooo di far parte del M5S!!!p.s. cafferino notturno a 5 stelle qui!!
  • Gabriele Favro 1 anno fa
    Ma cosa avete votato!? Bisogna dare una certa PRIORITA' alle cose! Le case chiuse?!? Ma il Reddito di cittadinanza, Stipendio Parlamentari e Senatori calcolato sui giorni effettivi di presenza, Divieto assoluto dei parlamentari eletti di migrare in altri gruppi politici, Introdurre una legge che punisca e sanzioni i funzionari di enti pubblici che sbagliano. Beh il Vincolo di mandato...ok! Ma per il resto DOVE VIVETE!?! Non vi basta ancora come vi trattano i politici????! Ma non è possibile, con una occasione così importante di poter scegliere il bene per noi ed il Paese e FARLO PORTARE IN AULA a discutere, voi votate le case chiuse?!? MA NON AVEVANO CHIESTO IL PARERE AI SUINI MA SOLO AGLI ISCRITTI M5S ENTRO UNA CERTA DATA E SCADENZA! :-)
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      Tu invece che legge avevi scritto? facci sapere
    • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
      che testa di azzo che sei!!!offendi chi ha votato e basta.vergognati!!del suino lo puoi dare a tes tesso che nn sai rispettare il voto delle persone!!ovviamente vedo che nn sei neppure certificato sul blog...ovviamente!!impara il rispetto e poi ma solo poi,parla!la democrazia IMPONE il rispetto del voto e di chi vota!!
  • undefined 1 anno fa
    Ringrazio con il cuore le 13 persone che hanno sostenuto la mia proposta, il tema è un pò delicato e spero venga comunque preso in considerazione insieme alle tante altre proposte. Qualunque parlamentare se ne farà carico, avrá rispettato la buona volontà e l'impegno del cittadino a partecipare. Grazie comunque vada.
  • claudio g. Utente certificato 1 anno fa
    Qualcosa si muove http://www.liberoquotidiano.it/news/politica/11926469/claudio-borghi-intervista-luca-telese-uscita-italia-euro-ue-brexit-lega-nord-salvini-marine-le-pen.html
  • giovanni comunque 1 anno fa
    Dimenticavo,importante, leggete bene: L'importante siamo anche noi simpatizzanti, la maggior parte dei 9 milioni che hanno votato M5S. I sigg. iscritti al confronto sono quattro gatti. Fate molta attenzione a questo piccolo particolare. Prodi e Rodotà, ma faciteme o piacere.
    • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
      iscriviti.punto.
  • roberto gioffredi Utente certificato 1 anno fa
    Parlare di Ambiente nel M5S è come scopare il mare. E vai con i casini! Bye!Bye! M5S.
    • Parma Forever 1 anno fa
      si rimane dove si necessita e non si va dove si è di troppo. altro luogo comune, perdere una battaglia non significa perdere la guerra. se c'è un difetto di comunicazione e la causa lo merita si rimedia investendo di più nella causa, volgarizzandola e valorizzandola non basta dire "mi batto da tre anni", sarebbe un atto di fede nei tuoi confronti come comprare una banana solo perchè ha il bollino blu. se la causa è valida, io insiterei ma spiegandola meglio qui, anche in modo virale, se è così meritoria magari poi ti succede che la fa sua il PD che legge ha i mezzi per farlo, niente di più facile, è già accaduto. ti rimarrà la soddisfazione se non altro
  • john donn Utente certificato 1 anno fa mostra
    "lotta alla prostituzione clandestina"? E' il vostro newspeak, 5S? In condizioni di una disoccupazione diffusa? E tra le prime due leggi da voi passate? Io con voi ho finito. Metterò anch'io un foglio bianco.
  • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
    Sono molto soddisfatto della partecipazione .. e anche della scelta che democraticamente è stata fatta per queste proposte che diventeranno Legge con il M5S in Parlamento Sono molto emozionato per questo primo risultato .. tanto , tanto felice .. Un'abbraccio a tutti .. e complimenti ai cittadini proponenti , sia delle due proposte scelte oggi su Ruosseau , che di tutte le altre .. con un saluto in particolare all'amico Oreste . in lato i cuori
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    @ Harry & altri ti/vi rammento che... ... che ci vuoi fare; i musulmani sono più sanguigni(!!!), ti stanno "antipatici", purtroppo è un loro modo di esprimersi come si "espressero" bush senior e junior (in Irak) ed in tono più sommesso merkel, alba dorata, sarkozy, le pen (citando solo esempi del mondo occidentale). Ma se ti fa piacere possiamo elencare anche obama e putin in Siria (eletti democraticamente). Come vedi è dura decidere chi ha cominciato per primo e quando. Penso di averti già illustrato abbastanza che andar "OLTRE" e far "UN PASSO INDIETRO" PER TUTTI i signori della guerra (economica e militare) possa essere un valido cambio di direzione da destra, sinistra (se ancora esistono in giro), da nord, sud, est e da ovest. Una sfida, che dici se cominciassimo dagli iuessèi?!?
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Harry, attualmente mi preoccupano più i fumogeni appiccati ad arte da un'informazione demente e da governi assassini che ingannano in modo da far credere che i buoni stanno da una sola parte, uni contro altri... indovina chi ci guadagna?
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      "equilibrio".
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Si raggiungerà, prima o poi, un equibrio del terrore...(o la distruzione dell'umanità....).
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      "i buoi sono scappati da un pezzo"! Harry, ma lo ammetti tu stesso che siamo in guerra! E, se permetti, ti comunico che di sicuro non sono stati quattro pecorai che tramavano sulle montagne del Cheekha Dar, negli anni quaranta, per sganciare caramelle su Hiroshima! Non a te ma agli ipocriti e a chi gli crede ci sarebbe da far vigorosamente notare che sarebbe meglio placare istinti omicidi da entrambe le parti in causa, non solo da una.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Si fosse per me, adesso ne l'Egitto regnerebbe Tutankamon 35°, er petrolio sarebbe solo n'olio puzzolente da adoperà pe' 'e torce, e tutti l'Africani, caccerebbero gazzelle e rinoceronti....
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ...a casa loro, s'intende...
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      .. sempre off topic.... E io ripeto che assassinare la gente così, a sangue freddo, sia che lo facciano gli americani con le bombe, sia che lo facciano dei ricchi musulmani, è un'azione da figli di una grande zòccola: purtroppo, i buoi sono scappati da un pezzo, e pacificare il mondo, credo sia ormai impossibile; questo mi porta perciò a considerare che per bloccare il contagio della violenza occorra instaurare un buon grado di isolamento tra la nostra civiltà e la loro: se hanno davvero tanta ricchezza, se la gestiscano da soli: se poi vogliono anche lapidare le adultere, mozzare teste e lingue, imporre la parola del Profeta anche a chi non lo cagherebbe mai, liberissimi....
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Off Topic naturalmente.
  • giovanni comunque 1 anno fa
    Un'ultima cosa è poi tolgo il disturbo, che delusione dai sigg. iscritti, ma non mi posso stupire di più quando proposero Prodi e To do ta.Adesso bannatemi pure.
  • giovanni comunque 1 anno fa mostra
    Bellissime proposte di legge da portare subito! Veramente utilissime per il popolo. Politica e pelo di figa.
  • giovanni comunque 1 anno fa mostra
    Ma Topo Gigio non ha proposto niente? Statevi buono cunpà!
  • Gaspare Noto 1 anno fa
    15.290 votanti sono il nulla. Come si può pretendere di rappresentare milioni di cittadini. Aprite le votazioni anche agli altri iscritti... please!
    • roberto c. Utente certificato 1 anno fa
      Al posto di lamentarti puoi benissimo certificarti e votare anche tu
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Noto che hai dimenticato il patto del nazzareno 1 e 2 e la visita del Bischero ad Arcore ...di notte,erano in due e hanno deciso di leggi costituzionali. Belin.... ampio consenso vero?
  • Antonio V. Utente certificato 1 anno fa
    Vedo che in tanti si lamentano(forse perchè non è andata in porto il proprio voto), ma fatevene una ragione questa è democrazia anche se in tanti hanno votato di pancia, tutti vorremmo che le cose cambino alla veloce.. ma purtroppo siamo seduti su una montagna di macerie e dobbiamo contare che c'è ancora tanta gente che si diverte a fare macerie, ma io sono fiducioso che più andiamo avanti più si farà chiarezza su quale macerie siano più urgenti da ripulire, ci vorrà del tempo ma pian piano i mattoni andranno al loro posto.
    • massimiliano druda 1 anno fa
      E' incredibile. Qui tutti si soffermano sul "a ...secondo me ci son altre priorita...bisognava fare questo o quello, bla bla bla" Allora dico io.... PERCHE NON LE AVETE SCRITTE VOI LE ALTRE PRIORITA'/LEGGI!? E' inutile lamentarsi a posteriori, (classico atteggiamento da PECORONI)se volevate altre leggi, le scrivete e vi facevate votare, come è successo per le prime 2 leggi. La democrazia a parlato. Le vostre chiacchiere stanno a ZERO. Imparate (per la prossima volta) A PARTECIPARE e non a LAMENTARVI A POSTERIORI
  • Alessandro P. Utente certificato 1 anno fa
    L'impressione sui risultati è che qualcuno abbia votato leggendo solo il titolo delle prime proposte, comunque fatta la democrazia si faranno anche i democratici, ci vuole solo un po' di tempo. Sul vincolo di mandato inteso come l'obbligo per l'eletto di seguire le istruzioni ricevute dagli elettori direi che i cittadini sono al 99% d'accordo (contrari solo politici, azzeccagarbugli, pennivendoli e multinazionali). Un po' scontato il secondo posto alla fig ehm prostituzione ma almeno non c'era al terzo posto una legge sulle droghe leggere... p.s. Io avevo votato la riduzione dei gradi di giudizio perché economicamente importante e legalmente basilare (potete scrivere leggi all'infinito ma se restano inapplicate in attesa di giudizio sono inutili).
    • oreiPiero 1 anno fa
      Bene, se il vincolo di mandato deve essere verso gli elettori, è necessario che il voto democratico sia palese. Solo così sarà possibile identificare con esattezza chi sono gli elettori di ogni candidato. Qualsiasi altra scelta implica un concetto di rappresentatività senza vincolo di mandato.
  • giovanni comunque 1 anno fa mostra
    Minkia, i bottanifici prima del reddito di cittadinanza. Tanta bella burocrazia in primis. Complimenti vivissimi.
  • Ada Leone 1 anno fa
    Ho letto il post, seguo il blog dall'anno in cui è nato, mi chiedo perchè le proposte di legge non vengono poste per tempo, non nelle ultime 24 ore, sul blog, una per una, come si fa con un post, così che possano discuterle anche i non iscritti a Rosseau, prima che vengano votate.
  • marcello di Rescaldina 1 anno fa
    In Bangladesh lavorano 5 milioni di bambini.. In Bangladesh in un ora di lavoro si guadagna 0.21 centesimi....... Di sicuro le vittime erano Italiani generosi che pagavano il giusto..... da quelle parti anche se il Bangladesh è Muslim vige l 'istant karma......
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      @ Harry Il vizio oscuro dell'Occidente. di Massimo Fini Te lo consiglio e faresti bene ad accettarlo. ciao http://www.ibs.it/code/9788831711623/fini-massimo/vizio-oscuro-dell.html
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      E io ripeto che assassinare la gente così, a sangue freddo, sia che lo facciano gli americani con le bombe, sia che lo facciano dei ricchi musulmani, è un'azione da figli di una grande zòccola: purtroppo, i buoi sono scappati da un pezzo, e pacificare il mondo, credo sia ormai impossibile; questo mi porta perciò a considerare che per bloccare il contagio della violenza occorra instaurare un buon grado di isolamento tra la nostra civiltà e la loro: se hanno davvero tanta ricchezza, se la gestiscano da soli: se poi vogliono anche lapidare le adultere, mozzare teste e lingue, imporre la parola del Profeta anche a chi non lo cagherebbe mai, liberissimi....
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Harry ti rammento che... ... che ci vuoi fare; i musulmani sono più sanguigni(!!!), ti stanno "antipatici", purtroppo è un loro modo di esprimersi come si "espressero" bush senior e junior (in Irak) ed in tono più sommesso merkel, alba dorata, sarkozy, le pen (citando solo esempi del mondo occidentale). Ma se ti fa piacere possiamo elencare anche obama e putin in Siria (eletti democraticamente). Come vedi è dura decidere chi ha cominciato per primo e quando. Penso di averti già illustrato abbastanza che andar "OLTRE" e far "UN PASSO INDIETRO" PER TUTTI i signori della guerra (economica e militare) possa essere un valido cambio di direzione da destra, sinistra (se ancora esistono in giro), da nord, sud, est e da ovest. Una sfida, che dici se cominciassimo dagli iuessèi?!?
    • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
      "perchè si cerchi di giustificare con questo, la barbara uccisione di esseri umani." Non si tratta di giustificare, ma si tratta di capire. Capire perché ora anche giuvani benestanti e colti si siano uniti al terrorismo è importante, ma nessuno cerca una spiegazione. Più comodo è condannare. Terroristi! Ma chi sono i terroristi se non combattenti senza una divisa? Fare esplodere se stessi perché non si dispone di bombardieri e e droni è così diverso dal fare esplodere bombe sganciate da droni e bombardieri? Basterebbero queste domande e trovare le risposte opportune che la mente "occidentale" andrebbe in crisi. Pensaci Ciao
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      No, ma quali "italiani generosi": certamente sfruttavano la manodopera a basso costo come migliaia di altri imprenditori esteri; ma a parte il fatto che sono i meccanismi spietati del capitalismo e della concorrenza mondiale a porre un limite alle retribuzioni, continuo a non capire perchè si cerchi di giustificare con questo, la barbara uccisione di esseri umani.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 1 anno fa
    LEX ISCRITTI. E' stata la prima votazione con Rosseau, il risultato esprime l'orientamento dei votanti. Da una parte si va verso l'eliminazione di cambi di casacca, dall'atra si va a mignotte. Per carità, la regolarizzazione del mercato della prostituzione è un argomento importante, ma non credo una priorità. Ragioniamo su come utilizzare questa importante funzione del nostro sistema operativo e sul come arrivare a proposte di legge leggermente più, come dire, centrate? "I Grillini vogliono mandare tutto a puttane". Potremmo trovare titoli di notiziari di questo tipo da domani, e se gli uomini rideranno, le donne potrebbero incaxxarsi un po', con mille priorità, portiamo in Parlamento una proposta di legge che regolarizza la prostituzione! Il fine di Daniele Todisco è nobile: "La mia unica esperienza è quella di vivere nella profonda periferia di una grande metropoli e vedere tutte le sere queste ragazze praticamente nude essere già in strada all'imbrunire. Il moltiplicarsi di queste ragazze mi fa capire che le leggi attualmente in vigore non stanno centrando l'obbiettivo per cui erano state concepite. Allora meglio attuare il principio". Però non se po' parlà de business, controlli sanitari e associazioni! Se la base votante così si è espressa, qualche domanda bisogna porsela, o con 5 preferenze la gente ha votato con leggerezza, perchè non ha letto tutto, o le discussioni vanno ampliate in tempi e modi. Dico la mia senza nessuna pretesa, però non sono contento. Arrivederci e grazie. Nando da Roma. p.s. Non è che la base votante andrebbe "aperta" un po' di più? Non so se avere una maggior utenza votante possa andare bene, o se bisognerebbe dare delle tracce su cui poi fare proposte. E' la democrazia gente!
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Mi sorprende, tutta questa partecipazione per la regolamentazione del meretricio: pensavo che il RdC sarebbe stato in cima ai pensieri degli iscritti; mmmah....
    • Paolo B. 1 anno fa
      Quel che decide la base degli aventi diritto al voto va rispettato. Inoltre la possibilità di esprimere 5 preferenze non è filosoficamente censibile come leggerezza ma rispolverando Condorcier parrebbero, illuministicamente, le migliori scelte di compromesso. Se la base vota così, bisogna prenderne atto. Non tutti sono Luigi Einaudi, sono stati formati con determinati principi "morali" si son fatti il mazzo dal nulla e si sono imposti, a mio avviso per la propria morale, tenacia, ideali. Se l'ideale è essere fedeli alla base, anche se contro costituzione, può avere un senso di appartenenza, di fedeltà di credo al principio fondante di essere al servizio dell'"intelligenza" del popolo, se in seconda battuta si ripropongono le case chiuse e la proposta viene votata come seconda su 129 è da prendere in considerazione e valutare, nel profondo. Perché la sessulaità sia insoddisfatta: non nascono figli, si lavora da mattina a sera e ci sia, a seconda maggioranza dei votanti di andate a puttane. Con tutto il rispetto delle bocca di rosa meno meretrici di tanti colleghi che si prostituiscono, intellettualmente, per una consulenza farlocca, di parte remunerata e speranzosa di altre "marchette".
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Der Nano, m'aricordo ancora 'a sua promessa solenne "togliero le prostitute dalle strade"; è vero, un po' n'ha tolte, c'ha riempito n'paio de condomini, quarcuna ne 'a villa sua in in Costa Smeralda, poi prò, ha mollato: nun ce 'a faceva ppiù manco lui, a gestì quer viavai......
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Buona sera Nando. La seconda proposta di legge apre uno squarcio nel panorama sociale che tocca i nervi scoperti di un sistema che coinvolge insospettabili settori della vita pubblica, economica e privata dei cittadini. Dopo gli schiavi dell'Europa scopriremo gli "schiavi della gnocca"! Mica da prendere sotto... gamba! E non skerzo. Ogni riferimento a fatti o persone NON è puramente casuale! Saludos.
  • Alberto Celeste Luzzi Utente certificato 1 anno fa
    OGGI MI SONO SENTITO PROTAGONISTA E PARTE ATTIVA DEL MONDO IN CUI VIVO... NON PIU' UNO SPETTATORE E TIFOSO DELLA POLITICA FATTA NELLE STANZE CHIUSE. MA UNA PERSONA CHE HA IL DIRITTO DI CONTRIBUIRE A STABILIRE LE REGOLE DELLA CONVIVENZA COMUNE.. PROPORRO' DELLE LEGGI IN FUTURO E VOTERO' OGNI QUAL VOLTA CI SARA' LA POSSIBILITA'. E' BELLISSIMO!!! E' LA DEMOCRAZIA!!!
  • Parma Forever 1 anno fa
    una votazione che rispecchia bene lo scarso livello degli iscritti probabilmente con una bassissima percentuale di laureati gente che vota di rancore e di pancia, in odore di ipocrisia sensibilità ambientale approssimativa insufficiente solidariatà tra lavoratori, non si capisce perché il lavoratore autonomo debba sempre e comunque essere in salute o fortunato sul lavoro perché privo di tutele troppo pochi ci sono con la testa in questo movimento
  • FrancoMas 1 anno fa
    Fate una legge che vieta ai musulmani di venire a vivere in Italia. Fate una legge che obbliga i musulmani residenti ad abbracciare la nostra Costituzione. Insomma, si cominci a fare qualcosa.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
      ..proponila,
  • Ricc-ardo R. Utente certificato 1 anno fa
    Io avrei voluto votare ma per lavoro esco alle 5:00 da casa e rientro alle 20, cosi' facendo io non potrei mai votare, quindi chiedo cortesemente di portare i limiti di voto almeno alle 23:00. Grazie
    • Raffaele Caccese 1 anno fa
      Buongiorno a tutti, chiedo al direttorio di estendere l’orario per le votazioni, perché io come tanti, siamo sul lavoro fino alle ore 19:00 e quindi ci è impossibile votare se mantenete questo ristretto range orario. Grazie Raffaele
  • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
    ..vedo nelle leggi con temi siapur importanti, che però ha preso pochissimi voti, pensavo in una distribuzione delle preferenze più omogenea.
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Epos, pensa che qua c'era gente che ha proposto Prodi! Però mi consola che fuori da qua è tragicamente peggio! P.S.: hai letto il mio commento su rete e tv? Aspetto che rispondi "là" su tutto. Ciao.
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
    129 proposte di legge...tutte valide certamente,ma dobbiamo tenere conto che: 1/Siamo all'opposizione 2/L'Italia è ridotta in macerie e non basta una legislatura per sistemarla. 3/Le sole due leggi che verranno presentate,saranno prese in considerazione?(ho dei dubbi),risolveranno i problemi dell'Italia? No certamente. Siamo messi troppo male. Ricordate le famose firme per rendere pulito il parlamento che fine hanno fatto? Il mio impegno voleva essere solo un piccolo aiuto,non voleva certamente risollevare le problematiche del mio paese. La proposta mia era solo per evitare il "salto della quaglia" e pò più di serietà politica,perchè i fondatori della nostra Costituzione,che erano dei galantuomini,non pensavano che il "Politico" moderno arrivasse al punto di tradire il voto del suo elettore. In pratica non rispetti il mio voto,te ne vai a casa,fai subentrare il primo non eletto del tuo partito, e non sei più presentabile da nessuno.
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Oreste .. premetto che ho aderito alla tua proposta .. la trovo molto utile , necessaria come Legge , come anche l'altra più votata .. a domani , notte !:)
    • Alessandro P. Utente certificato 1 anno fa
      Se non c'eri tu arrivava prima la legge sui bordelli: HAI SALVATO IL M5S!
  • Alessandro L. 1 anno fa
    Bene, anche se avrei preferito una proposta di legge che semplifichi l'adozione dei bambini che, poveretti, sono oggetto di "lucro" e sono condannati a non avere una famiglia.
  • roberto gioffredi Utente certificato 1 anno fa
    Grazie ai 289 iscritti che hanno votato la mia proposta (arrivata 61ma): "Piano quindicennale per la ricollocazione, o riconversione, dei siti industriali classificati e Rischio Incidente Rilevante (Rischio Chimico). Rischio incombente su Centri Residenziali e luoghi abitati in generale. - Gli oltre 1100 siti industriali (Legge Seveso 3), rappresentano un rischio grave, su centri abitati". Da tre anni conduco questa battaglia. Prendo serenamente atto che tale tematica non incontra i consensi sufficienti per porla all'attenzione del Parlamento. L'indifferenza verso questo tema ed altri temi ambientali, mi amareggia. Di nuovo grazie ai 289 iscritti che l'hanno votata. Mi arrendo.
    • roberto gioffredi Utente certificato 1 anno fa
      pz La votazione certifica quello che dici. Chapeau. Vincolo di mandato e case di tolleranza sono più importanti. Per me no, però. Mi arrendo. Ciao.
    • pz 1 anno fa
      Ottimo lavoro, ma c'erano temi piu' importanti.
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    La seconda proposta di legge apre uno squarcio nel panorama sociale che tocca i nervi scoperti di un sistema che coinvolge insospettabili settori della vita pubblica, economica e privata dei cittadini. Dopo gli schiavi dell'Europa scopriremo gli "schiavi della gnocca"! Mica da prendere sotto... gamba! Ogni riferimento a fatti o persone NON è puramente casuale! Saludos.
  • Nicola Di Vaio 1 anno fa
    Salve a tutti, premesso che è un ottima idea quella di far partecipare direttamente i cittadini nella stesura di proposte di legge, le quali riguardano problematiche reali anche quotidiane. Volevo chiedere allo staff, scusate l'ignoranza, a riguardo delle proposte presentate, quelle non arrivate nella gara tra le prime due, verranno comunque prese in considerazione? Grazie per l'informazione.
    • Nicola Di Vaio 1 anno fa
      L'ho letto il post, infatti mi riferivo alle restanti proposte, dato che trattano tutte di temi interessanti che riguardano problematiche vissute, volevo solo sapere che fine facessero.
    • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
      ma è scritto chiaro nel post che le prime 30 proposte verranno rimesse in votazione :..:)
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Perchè non leggi tutto il Post? Se tu lo facessi eviteresti perdite di tempo!
  • Massimo Vattani 1 anno fa
    Riapertura delle case chiuse... senza parole. Mi vergogno di essere uomo solo a pensarlo. E pensare che il M5S dovrebbe essere catalizzatore per i giovani, e i giovani pensano questo? Mi appello ai nostri parlamentari che che segreto dell'urna cancellino quest'onta per il Movimento. Vi giuro che se, per qualche oscuro motivo, questa legge fosse approvata non voterei più M5S!
    • Alessandro L. 1 anno fa
      Non è una mia priorità, ma è comunque una priorità se ha preso più voti delle altre proposte, non credi ? Quindi vuol dire che per buona parte dei votanti è un problema. Sul come fare a toglierle dalla strada non ho la soluzione magica ma, forse, discutendone, qualcuno potrà tirar fuori una soluzione che non sia la solita banale battuta. se poi vogliamo chiudere gli occhi e convincerci che non c'è soluzione...beh, ognuno è libero di pensarla come meglio crede.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Vabbè, poi me spieghi come fai, concretamente, a levalle da la strada: c'è n'esercito de papponi niggeriani, moldavi, albanesi, etc etc, che nun credo proprio c'abbiano 'a intenzione de lascià 'e strade provinciali in balìa de l'ANAS...
    • Alessandro L. 1 anno fa
      Già, è meglio vedere le prostitute per le strade come ora, forse costrette a svolgere l'antico mestiere contro la loro volontà, arricchendo i papponi. Ma per favore, non nascondiamo la testa sotto terra come gli struzzi ! Vediamo di essere realisti.
  • pz 1 anno fa
    ***** MINITAXI ***** Ecco la proposta piu' snobbata di sempre.
  • Vero Vero 1 anno fa
    La mobilità elettrica la vedo un pò snobbata.
  • Mario Pisciotta 1 anno fa
    Mi sembra che Oreste Mori,che ha fatto la prima proposta di legge,ha un pò di confusione. In Francia il vincolo di mandato non c'è da tempo, e NON c'è neanche da noi in Italia.Che vuole fare?Rimettere il vincolo di mandato?
    • pz 1 anno fa
      Si', ha scritto una cavolata su comparazione.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
    ..ma la seconda legge più votata,... era proprio una priorità ?
    • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
      Ernesto : si ho letto è tutto ok. ciao pz: ovviamente...!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!..
    • pz 1 anno fa
      Senza dubbio.
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      O.T.: Epos, hai letto al "due"? Ci sono problemi?
  • Paolo B. 1 anno fa
    Come teorizzava Albert Camus, il popolo ha la propria saggezza, da rispettare. Il vicolo di mandato è anticostituzionale, la riapertura delle case chiuse, se le nostre donne non ce la danno più, è emblematico. Comunque condivisibile l'integrale pubblicazione di tutti i risultati, questo - a livello di trasparenza - è molto importante.
  • Emma Fanny Mantegani 1 anno fa mostra
    Per "Max Stirner" Bravo "Stirner", su un blog pubblico è sempre saggio specificare. Le offese come escremento possono essere un azzardo se rivolte a persone sbagliate. Ovviamente non sono Emma e quindi il ciao tienilo per i tuoi veri amici. Nazgul Six's Helper
  • Rosa 1 anno fa
    Io non posso votare perchè iscritta nel 2015, se avessi potuto avrei votato anch'io per la riapertura delle case chiuse. Qunado potranno votare anche quelli iscritti successivamente al 31.12.2014?
  • pz 1 anno fa
    ***** RIAPRIAMO LE CASE CHIUSE! ***** Mi piace quando il popolo viene chiamato in causa.
  • Marcello Cappellazzi 1 anno fa
    Che momento triste per la democrazia diretta....la prima proposta e' un niente assoluto, la vera voce populista, la seconda e' uno schifo assoluto, la vera voce maschilista.....
    • Donatella Tizi 1 anno fa
      Macchè uguaglianza di genere! Le donne sono considerate ancora come oggetti sessuali, da usare, abusare, ed anche ammazzare. Torniamo indietro di 60 anni, e votiamo le proposte della Lega, delPD-L, dei fascisti. Questa è la soluzione proposta dal Movimento 5 Stelle per risolvere il problema della prostituzione? Però devono averlo studiato a fondo per trovare una soluzione così originale. Soprattutto coerente con lo slogan "nessuno deve rimanere indietro"...chiudiamole nei lagher queste ragazze, perché il problema è non trovarsele sotto casa, mica rieducare chi le sfrutta sessualmente
    • Marcello Cappellazzi Utente certificato 1 anno fa
      Giusto per chiarire, ho votato e sono ri-ubicato. Questo non toglie il fatto che non solo ho tutto il diritto di lamentarmi, ma anche quello di dissociarmi da "proposte di legge" che mi fanno vergognare del movimento. La priorita' del paese non e' quella di riaprire le case chiuse, magari e' la priorita' per qualche vecchio allupato. E la proposta di Oreste Mori e' una legge di modifica costituzionale che definisce l'obiettivo: "Evitare il proliferare di poltrone e di partiti." Mi vergogno di un movimento che promuove una proposta cosi' vuota di contenuti. E mi dissocio dalle persone che hanno come priorita' il legittimare la schiavitu' sessuale.
    • Luca M. Utente certificato 1 anno fa
      a me fai tristezza tu....
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Marcello, se non hai partecipato al voto di che ti lamenti! Se hai partecipato non l'hai fatto a sufficienza! Re-ubicati e sarai + fortunato!
  • Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Utente certificato 1 anno fa
    Ciao Blog, Ciao Beppe, Sono iscritto, vivo all'estero, ma non sono riuscito a votare in quanto al lavoro. 9 ore sono pochine ....sarebbe possibile avere un periodo di tempo un po" + lungo ? GRAZIE
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    Oresteeeeeeee!
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Oreste, incontrerai i ragazzi/e del Movimento! Credo ne vedrai delle belle! Per cortesia fammi il favore di salutare da parte di Ernesto i ragazzi/e del Movimento che incontrerai! Fà tesoro di questa nuova avventura! Di nuovo auguri! Ciao!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      Ernesto,vedi cosa vuol dire l'esperienza? Vuol dire trovare il "grimaldello" per scardinare questo sistema marcio di pseudo"democrazia" e rendere più democratico questo paese! L'altro grimaldello potrebbe essere....il referendum propositivo senza quorum.....sarebbe il massimo per far decidere i "cittadini". Libertà di voto dal basso se poi fosse in rete...sarebbe DD! ^.^
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus