#ViolanteSenzaRequisiti

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Paola Taverna sconfessa la candidatura di Violante alla Consulta
(2:26)
taverna_violante.jpg

Violante, come Teresa Bene per il CSM, non ha i requisiti per essere giudice della Corte Costituzionale. Cosa aspetta Napolitano a intervenire? Qualcuno lo svegli. Magari una telefonata di Mancino può servire.

"Mentre il dato della disoccupazione giovanile sale ancora, e l’Istat ci consegna stime al ribasso per la crescita del PIL, il parlamento è bloccato da più di due settimane. E questo perché? Perché il partito Unico di PD e Forza Italia si ostina a volere candidare dei soggetti non qualificati per la Corte Costituzionale.
Dopo il caso scandaloso dell'elezione al CSM di Teresa Bene (in quota Pd), annullata per assenza dei requisiti minimi per quella funzione, abbiamo deciso di passare al vaglio le qualifiche anche dei candidati rimasti in lizza per la Consulta.
Proprio su Luciano Violante ne abbiamo scoperte delle belle.
Infatti il nome al quale il PD si è scandalosamente inchiodato, per occupare una fondamentale poltrona alla Consulta, non è meno dubbio di quello di Teresa Bene. La Costituzione parla chiaro e Luciano Violante semplicemente 1) non è magistrato (neanche a riposo) delle giurisdizioni superiori ordinaria ed amministrative 2) non ha mai esercitato la professione di avvocato 3) non è più professore ordinario in alcuna università da almeno cinque anni (né ha mai svolto attività accademica a tempo pieno da quando è in politica).
Luciano Violante non ha nessuno di questi requisiti per un motivo molto semplice: è un politico di professione, che siede in Parlamento dal 1991. Esattamente quello che la Costituzione non vuole: politici di professione che diventino giudici della Costituzione stessa!" M5S Parlamento

PS: Durante Italia5Stelle il 10, 11 e 12 ottobre non sarà possibile dormire con le tende al Circo Massimo. Tutte le informazioni sulle possibilità di alloggio sono disponibili qui. Su questa mappa trovate tutti i campeggi a Roma e provincia

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

TUTTE LE INFORMAZIONI SU ITALIA 5 STELLE:

italia5stelle_.jpg

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • paolo cammardella 3 anni fa
    Vi giuro non ce la faccio più a sentire ogni giorno un nuovo abuso sul cittadino e sul lavoratore...quei pochi rimasti... Tutti al Circo Massimo Saremo talmente tanti che incominceranno a temerci politicamente seriamente DAJE...DAJE..
  • pietro8 3 anni fa
    A proposito della canditatura di violante alla corte costituzionale,forza italia e quindi berlusconi a questo punto candiderebbero non uno ma bensi' due candidati, visto l'inciucio ventennale tra i due. Ricordiamoci che fu violante assieme a d'alema a regalare le frequenze televisive governative alla modica cifra dell'1% e mantenere rete 4 a trasmettere lo stesso quando il limite erano solo due tv. per questo motivo l'europa ci ha multato per anni per palese violazione. violante invece la riteneva una risorsa del paese. complimenti.....
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    Trascrivo Maurizio perchè esprime chiaramente un mio concetto: Renzi non è stato eletto da nessuno. I sondaggi non contano nulla, siamo in una dittatura mascherata da democrazia in cui ci fanno credere che noi col nostro voto possiamo decidere il nostro futuro, in questo modo non avendo un dittatore dichiarato il popolo non può unirsi per ribellarglisi contro, essendo ogni individuo convinto che solo il partito per cui vota abbia la soluzione dei problemi.
  • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
    A Paolo TV, quando la Camusso minaccia sciopero generale per l'art.18 a chi pensa di farlo fare? Ai sindacalisti che non lavorano e che hanno appoggiato Monti e Fornero? Se hai voglia di lavorare e imparare sempre non c'è bisogno di art.18, ho lavorato 2/3 pari a 30 anni senza art.18 perchè sotto i 15 dipendenti, anzi 15 + 15 dip. perchè anche 30 anni fa si delocalizzava nella regione vicina e c'erano anche agevolazioni, e ho temuto solo di perdere il lavoro per scarsità di ordini. Questo è il problema oggi, non c'è lavoro e stanno smantellando il poco rimasto-
  • Maurizio De Tomasi Utente certificato 3 anni fa
    In più, ci vorrebbero Persone Super-Partes e non " Personaggi ". Grazie, Maurizio De Tomasi Alghero!
  • Renato Cappellari Utente certificato 3 anni fa
    Ebbene ,ci voleva tanto per scoprirlo :brava comunque . La professione di avvocato è la più presente in Italia. Ricordo che ,qualche decina di anni or sono,c'era una sola targa di avvocato nel centro di Udine in qualche palazzo prestigioso ,come si confaceva a quella ricca categoria. Ora di targhe ad ognuno di quei portoni ce n'è spesso una mezza dozzina talchè ,se si suona ,e rispondi :"con l'avvocato" sei già considerato un pollo da spennare,ma anche se rispondi "con un avvocato",se non conosci nessuno. Ora tra questi avvocati ci sarà ben qualcuno,serio e onesto che insegna all'Università e non è il solito Violante che sentiamo nominare da almeno una trentina d'anni in politica con anche qualche porcata sulla coscienza ! Renato Cappellari-Udine
  • Gianni Gutti Utente certificato 3 anni fa
    SCUSATE MA VI RENDETE CONTO A CHE LIVELLO DI ONESTA' E AMMINISTRATA L'ITALIA??? OGGI LEGGO IL GIORNALE E VEDO IL TELEGIORNALE IN TV E VENGO A CONOSCENZA DELLO SQUALLORE GOVERNATIVO E DELLA GIUSTIZIA: DE MAGISTRIS CONDANNATO PERCHE' COME PM INDAGAVA SULLE LALEFATTE DI MASTELLA "BEN NOTO POLITICO DISONESTO INSIEME ALLA CONSORTE" . PERCHE' CONDANNATO?? PERCHE' NON DOVEVA INDAGARE SU UN POLITICO ANCHE SE RISULTAVA ESSERE UN DELINQUENTE. "LA GIUSTIZIA ITALIANA AMMINISTRATA DA DELINQUENTI". LEGGO ANCORA CHE IL RE D'ITALIA NAPOLITANO VERRA' INTERROGATO DAI MAGISTRATI ANTI MAFIA. MA IL NAPOLITANO NON AVEVA FATTO DISTRUGERE LE INTERCETTAZIONI TLELFONICHE??? CHE RISULTATO AVRA QUESTO INTERROGATORIO??? "L'ITALIA UN PAESE OMERTOSO E COLLUSO CON LA MAFIA". CONTINUAMENTE VEDO IN TV IL PUTTANIERE DI MAROCCHINE BERLUSCONI CHE PRENDE ACCORDI CON RENZI PER GOVERNARE! BEL CAZZO DI CAPOLAVORO FA IL RENZI!CERCA ACCORDI CON DELINQUENTI! MA FORZA ITALIA NON HA TRA I SUOI COMPONENTI SCAIOLA?? E SCAIOLA NON HA RICEVUTO IN REGALO UN APPARTAMENTO CON VISTA SUL COLOSSEO?? E CHISSA PERCHE' GLE LO HANNO REGALATO??. CAMBIO PAGINA E LEGGO CHE SI STANNO RIDUCENDO GLI STIPENDI AI POLITICI! BENE AI BARBIERI SI RIDUCONO A 99.000,00 EURO L'ANNO,AGLI AMMINISTATORI E COMPONENTI DEL CLAN GOVERNATIVO A 240.000,00 EURO L'ANNO, ALLA MAGISTRATURA PURE MA SONO TALMENTE INCAZZATI CHE FANNO OPPOSIZIONE VIOLENTA! MI DOMANDO MA IN QUALE ALTRA NAZIONE EUROPEA I POLITICI GUADAGNANO COSI TANTO?? ANCHE PERCHE' E' NOTO CHE OBAMA PRESIDENTE DEGLI U.S.A. GUADAGNA 300.000,00 DOLLARI L'ANNO " CIRCA 22.000,00 EURO". MA IN ITALIA NON E' COSI. MASTROPASQUA A.D. DELL'INPS REDDITO ANNUO 1.200.000,00 - BEFERA A.D. UFFICIO DELLE ENTRATE 560.000,00 EURO, MORETTI A.D. DELLE FERROVIE 860.000,00 EURO L'ANNO. MI FERMO QUI PERCHE' MI VIENE LA NAUSEA. E I LAVORATORI ITALIANI? IRPEF.TASI.TARSI.IMU.IRAP.IUC.ADD. COMUNALE E REGIONALE.IRES. IVA. INSOMMA UN DISSAGUAMENTO DISONESTO CHE PORTA LE FAMIGLIE DEI LAVORATORI AL DISASTRO ECONOMICO.
    • carla2 g. Utente certificato 3 anni fa
      Non solo costano tutti i politici nostrani,ma molto di più inservienti, stallieri, valletti lustrascarpe e lustraltro del baraccone parlamentare. Lo scandalo non sono solo i politicanti, ma tutti i lacchè che da 60 anni ingrassano, altro che art.18
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Dunque: De Magistris da quanto ne so io ha inquisito tantissime persone ma i risultati sono stati scarsi, anche Mastella inquisito da il nostro campione, da quanto mi risulta, gli hanno fatto le scuse. Tra qualche mese sarà prescritto. Ma stanno indagando su altro, perche in complicità con il fratello ecc ecc. Era un magistrato. La magistratura è una casta. Paolo TV
  • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
    @viviana vi Grazie di aver provato a rispondermi al mio commento delle 09:48 Si parla di art.18. Io sono per l'eliminazione, tu per metterlo anche alle mini ditte. Ma la mia percezione è diversa, forse causata dal fatto che ho avuto dipendenti., come mini partita IVA. La mia volontà non è di licenziare. Quale imprenditore si disfa di un collaboratore che gli dà da mangiare? Da quando ho cominciato a leggere, sentire la televisione, c'è sempre crisi. Se c'è un boom te lo dicono dopo, il boom degli anni '60, degli anni '80... C'è stato solo B. che diceva che i ristoranti erano pieni, ma i ristoratori piangevano miseria. Quando sono stato nelle segherie, fonderie ecc sotto i 15 dipendenti, compreso al sud, c'erano operai, che lavoravano senza problemi. Quando sono stato nelle grosse aziende (Montedipe, Fincantieri, Tenaris ENEL FS ecc.) i dipendenti si appiattivano sui lazzaroni, che non erano possibile licenziare. Allora aspettiamo cosa? Ci sono delle aziende che sopravvivono, altre che stanno bene. Ci sono tantissimi problemi, ma qualche problema, [causato da una mentalità sindacale che non vede l'interesse generale, ma qualche interesse particolare] si toglie eliminando l'art.18. Ah, non mi hai risposto alle domande, e sono domande che sono reali. Se vuoi, o non vuoi, te le ripeto. Fà una sforzo. Rispondi. Il tuo stucchevole, fazioso, troll e deficiente. Anche un po' cozza. Paolo TV
    • Doriano B. Utente certificato 3 anni fa
      Su una cosa hai ragione: molti datori di lavoro non hanno interesse a licenziare chi lavora bene (ma alcuni purtroppo lo fanno). Ma questo non significa che l'articolo 18 vada abrogato. Il diritto al lavoro è garantito dalla Costituzione, e una legge che impedisca le ingiustizie in questo campo ci vuole: il lavoro è una cosa troppo importante. Sono d'accordo che se ne abusa, di questa legge. Allora forse va rivista, va regolata meglio, ma una legge che tuteli dalle ingiustizie E' SACROSANTA.
    • aldo calandra 3 anni fa
      Ho letto il suo commento e non condivido per niente il suo punto di vista limitato solo alla sua esperienza personale. Se vuole approfondire le posso inviare la copia della sentenza con la quale il sottoscritto e stato riammesso al lavoro in base allo Statuto dei lavoratori dove figura l'Art.18.. e mail aldo.calandra@live.it...buona serata
  • Sergio2 Bevilacqua Utente certificato 3 anni fa
    NEL M5S CI VOGLIONO LE PALLE, E OGNI TANTO NON BASTA… Il M5S è un progetto di equilibri sottili e di respiro forte. Le posizioni dal Blog sono da anni di grande spessore politico, calcolando che siamo in un labirinto e si sa che lì se si sbaglia strada bisogna tornare indietro a riprendere quella buona. Bastasse la semplice logica, non ci sarebbe bisogno nel M5S di questa infrastruttura di valori, contenuti, volontà, simboli e fuoco sacro, a volte divampante, a volta in sacrificio d’autocombustione. Il M5S è un grande enigmista che, con genialità italiana, cerca di riportarci verso civiltà, progresso e guida di un “Occidente orientalizzato”, nuovo punto cardinale dell’umanità, insieme al Nuovo Medioevo neo-feudale (delle lobby globali) dalle prospettive secolari. Italia di confine, “Svizzera” non di finanza sporca, ma di civiltà diverse: crocevia dei monoteismi; erede ideologica (mezza rivoluzione del dopoguerra e vecchio PCI) del grande esperimento del socialismo reale; culla dell’antropologia cristiana occidentale, terra americanizzata e disincantata (www.youtube.com/watch?v=BqlJwMFtMCs; https://www.youtube.com/watch?v=ZXMPryOrMhs). Ma sapete che gli autori de “La leggenda del Piave” (https://www.youtube.com/watch?v=STRD20k5rYM) e della splendido “Tammurriata nera” (“È nata ‘na criatura, è nata nira…”, figlia di un soldato afroamericano alleato a Napoli) sono la stessa persona? E. A. Mario http://it.wikipedia.org/wiki/E._A._Mario! La vita di questo sogno è difficile, ma imprescindibile. Combattere strenuamente dovendo intanto sognare è una impresa da divinità, angeli ed eroi: ti tolgono l’acqua e devi smontare la squallida operazione mediatica sull’art. 18; fai inutili chemioterapie e devi urlare che l’Italia è viva; ti dicono di pagare i debiti e devi sfamare i figli preservando loro e tua dignità. Ragazzi, capiamoci: il labirinto è duro. Senza massa non si vincerà e sarà tutto inutile (ma glorioso!) Forza, avanti, unità, italiani! Viva Beppe Grillo e l’Italia.
  • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
    non capisco perché gli addetti ai lavori ossia i parlamentari di qualsiasi schieramento politico vecchio stile, si ostinino a voler candidare persone inadeguate e chiacchierate anziché caldeggiare persone qualificate ed oneste. Ma che senso ha, a parte il voler proseguire in una direzione inutile e costosa?
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      non so a voi, ma questi giochetti fino ad ora hanno fallito, perché questa nazione è fallita, proprio come i suoi rappresentanti. Sinceramente per gli interessi di pochi, non può e non deve andarci di mezzo un intero popolo. E' inaccettabile. E non credo che sono l'unico a pensarla così, anzi!
    • Lancillotto Del Lago Utente certificato 3 anni fa
      Prova un po' a pensare il meccanismo al contrario.... i parlamentari sono messi lì per eleggere, proporre, legiferare cose che si decidono altrove....
    • marina s. 3 anni fa
      Sono scambi, "do ut des"
  • john buatti 3 anni fa
    _________________ Renzi si vuole impossessare delle pensioni dei cittadini...facendo il Mago Silvan con i soldi che non ha! li prendo da qui...poi li metto li... a no...li rimetto qui ...ma li prendo da la... http://www.ipe.com/countries/italy/italian-government-provides-further-details-on-infrastructure-sme-fund/10003390.article
  • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
    ...vedo che qualcuno risponde a qualche post strano... Normalmente la risposta giusta da darsi all'IDIOZIA di certi post,......è L'INDIFFERENZA. *****
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      OK..ti farò sapere.
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      Paolo, dimmi dove e quando dove tu sai.. Nessunissimo problema logistico o temporale per me. Ciao.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    INCHIESTE PILOTATE DA ANSA.IT BRUTI FA FUORI ROBLEDO NELL'ANTICORRUZIONE Tra Bruti Liberati e Robledo è in atto dallo scorso marzo uno scontro nato con la presentazione da parte di Robledo di una serie di esposti al Csm, nei quali il procuratore aggiunto lamentava irregolarità nell'assegnazione dei fascicoli di importanti inchieste, come i casi Sea, Ruby e S.Raffaele, da parte di Bruti Liberati. Inoltre, nelle scorse settimane Bruti Liberati aveva escluso l'aggiunto da alcuni interrogatori nel fascicolo con al centro la 'Piastra' dell'Expo e si era assegnato il coordinamento della tranche dell'inchiesta sul caso Mose, trasmessa da Venezia a Milano. In ambienti giudiziari milanesi si è fatto notare che Robledo non ha mai avuto esperienza per fascicoli di esecuzione penale e che solitamente, prima di inserire un pm in quest'ufficio lo si affianca per alcuni mesi ad altri magistrati.
  • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
    http://4.bp.blogspot.com/-1BFLt80MXA4/UJlOgPixv6I/AAAAAAAATUA/rRCTAcGLqj4/s1600/391251_431599573557628_1898069839_n.jpg dedicata a stefano e ale 69
  • john buatti 3 anni fa
    ______fuori dall'eurozona prima che si affonda..____ l'Economist li chiama i "Vallenzi" cioè Matteo Renzi e Manuel Valls, quelli che dovrebbero salvare la UE ma essendo cosi indebitati la porteranno giu .. ----- The rise of the Vallenzi IN THE smouldering economic landscape of the euro zone, the future is riding on two men. In France Manuel Valls is leading the most reformist government in years . In Italy, whose economy is in even worse shape than France’s, Matteo Renzi is also talking of change. Both have been in office for barely half a year and have a promising Blairite agenda. But the Vallenzi are also open to the same criticism: that as far as reform goes, they are all mouth and no trousers. France and Italy pose a grave threat to the single currency. They are the euro zone’s second- and third-largest members. Growth in France is flat and unemployment stuck at over 10%. The budget has not been balanced for 40 years, and public spending takes 57% of GDP—far the highest in the euro zone. Italy is no better. It is in recession, and its debt is over 130% of GDP. They are also laggards in reform. Whereas Spain has started to get to grips with its structural problems, France’s Socialist president, François Hollande, has not even tried. Instead of reducing taxation, he has raised it. Instead of encouraging business, he has added to its burdens. Instead of promoting reforms, he has avoided them. In Italy, a series of well-meaning prime ministers have been unable to overcome the formidable vested interests that see reforms as a threat to the special deals they have carved out. This combination of size and lassitude is dangerous, because France and Italy are at once too big to fail and too big to bail out. But the two countries’ governments now offer reason for hope. Mr Renzi has overseen constitutional change that should make it easier to force through reforms, and promised a “revolution” to speed up justice and promote investment. segue
    • john buatti 3 anni fa
      2) Hollande’s only hope Mr Valls has reshuffled his government to dump its most leftist anti-reformers. He sounds pro-business and promises to cut spending, reform welfare and the labour market and open up protected professions. The 35-hour working week is being made more flexible, and the top tax rate of 75% will lapse next year. Until now Mr Hollande’s unpopularity has been a weakness, but as the least-popular president in the history of the Fifth Republic, backing Mr Valls may be his only chance. After two years of failure, French voters seem to understand that there is no alternative to reforms: they are now even in favour of working on Sundays. Mr Valls may also get most Socialist deputies to accept change by threatening fresh elections if they do not. Two things could help the Vallenzi: more public investment to boost demand in the euro zone (see article) and a longer time-frame in which to cut their deficits. Other member states may be unwilling to give them that much leeway. Eastern European countries whose people suffered through the imposition of tight fiscal discipline immediately after the crisis see little reason why richer member states should be indulged, especially since previous relaxations of discipline have been followed by backsliding. Their misgivings are understandable. Thus the discipline the European Commission imposes should be eased only if the Vallenzi implement reforms as well as promising them. But Angela Merkel, the German chancellor, should get on with raising public investment. Germany itself is again on the brink of recession, and if the euro zone cannot somehow regain its zip, it may not be only budget-deficit ceilings that are broken: it may be the single currency itself. http://www.economist.com/news/leaders/21621785-leaders-france-and-italy-have-window-pursue-genuine-reforms-it-only-narrow
  • Lancillotto Del Lago Utente certificato 3 anni fa
    C'è Percival, che ha visto il grahal. Dice che manco 'na goccia sprecherebbe pe' i piddini... Dice che je pareno quelli dei giochi de palazzo. Artù s'encazza sempre co' quelli: ai piddini li manderebbe alle crociate, allora j'ho detto: mannali a combatte contro l'ISIS... Sai che m'ha risposto? "Pe' fa certe cose, ce vo' a TESTA"
    • Lancillotto Del Lago Utente certificato 3 anni fa
      I am always on the alert, my lady
    • Ginevra di Camelot Utente certificato 3 anni fa
      Me pareva un po' moscetto in effetti... Lancillotto, don't forget to keep open your eyes! We're surrounded by enemies...
    • Lancillotto Del Lago Utente certificato 3 anni fa
      Ce mancherebbe Maestà... nun era er ggesto de l'ambrella... è che torno da la bbattaja or-ora... Maestà... lo braccio me dole 'na cifra e nun pareva ggentile...
    • Ginevra di Camelot Utente certificato 3 anni fa
      Nel senzo che me manni a fanc... ?
    • Lancillotto Del Lago Utente certificato 3 anni fa
      Com'ella voja...ehm... voglia Maestà: cum summa deferentia ripongo Excalibur. Et cum summa ammiratione porgo lo braccio.
    • Ginevra di Camelot Utente certificato 3 anni fa
      Lancillotto, here you are! Ma lassa perde li piddini, che te fanno sortanto gonfià i balls.
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    M5S non mollare mai i risultati cominciano a vedersi.
    • Lancillotto Del Lago Utente certificato 3 anni fa
      I risultati... a fondo paggina?
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    RENZI PINOCCHIO Alla fine la manovra economica si farà smentendo tutti i 'stai sereno' di Renzie. Non c'è nulla da fare non si smentiscono mai e le loro buffonate e le loro demagogie graveranno sempre sulle nostre tasche. Tale manovra prevede sempre il mantenimento del bonus degli 80 euro ma niente tagli all'Irap delle imprese e quindi al costo del lavoro. Tagli dai ministeri?Spalmati sugli enti locali che quindi preleveranno sempre dai cittadini. Si parla di tfr in busta paga e aumenti iva. Ma come caxxo è possibile che gli Italiani votano sempre a Pinocchio?
  • pasquale s. Utente certificato 3 anni fa
    . ecco repubblica oggi ci hiama ufficialmente grullini Difficile da stipulare perché è arduo riuscire a individuare cosa fisicamente debba essere sottoposto al vincolo assicurativo. Ogni tanto - concludono i deputati grullini- ci piacerebbe essere trattati come gli altri, non come i Rolling Stones, p
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Quando il giornaletto Repubblica chiuderà ,vediamo chi saranno i grullini,noi o loro?!
  • t.o. 3 anni fa
    Io invece spero che lo eleggano,auspicando che sbrocchi la compostezza come l'ultimo Cossiga... anzi visto che non fumero'per 5giorni vado dal prete a fargli dire messa(all'ultimo Cossiga). P.s. Si puo fare una donazione tramite bonifico postale?...che non ho molto tempo per informarmi sulla modalita'di transazioni monetaria via internet. Saluti.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    http://www.iltempo.it/politica/2014/10/03/riina-vuol-salire-al-colle-da-napolitano-1.1321273 Riina e bagarella al colle. Questo ci manca per completare il teatrino
  • viviana vi 3 anni fa
    Se Renzi è stato votato dal 23% degli Italiani, come fanno queste famigerate società di sondaggi a dare il suo consenso al 49%? E se Renzi è al 23% come fa uno che ha il voto di solo un terzo degli Italiani a pretendere di mettere i suoi a capo di tutte le istituzioni pubbliche e a rovesciare la Costituzione??
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
      Il 49% e' la fiducia in renzi,come il 21% ha fiducia on grillo ecc.ecc. Ed e' sul totale popolazione non sui votanti che comunque se consideriamo 23% a renzi di consenso noi m5s siamo all'11% di consenso
    • Maurizio B. Utente certificato 3 anni fa
      Renzi non è stato eletto da nessuno. I sondaggi non contano nulla, siamo in una dittatura mascherata da democrazia in cui ci fanno credere che noi col nostro voto possiamo decidere il nostro futuro, in questo modo non avendo un dittatore dichiarato il popolo non può unirsi per ribellarglisi contro, essendo ogni individuo convinto che solo il partito per cui vota abbia la soluzione ai suoi problemi.
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      ...perchè la rappresentatività del voto rispecchia la totalità della popolazione.. Come per tv per sapere quante persone guardano un programma vengono testati alcune migliaia di televisori...e ci sbagliano di poco sui numeri complessivi . Vedrai che se fai votare oggi 100 persone...40 o 50 votano i soliti, ed il campione ottenuto riflette la nazione intera. purtroppo *****
    • Renato Cappellari Utente certificato 3 anni fa
      Perché gli Italiani non vanno a votare.Ma è comprensibile :perchè non hanno fiducia in nessuno. E non hanno fiducia in nessuno perché non sono informati. Può essere informato solo chi può dedicare molto tempo alla lettura dei giornali più vari e seguire gli esiti di quelli che promettono e non mantengono. Non ci voleva poi neanche tanto per vedere che i Pd si "inciuciavano" con i PdL . Io che sono un vecchio rimbambito di 78 anni l'avevo capito ed ho votato già due volte per M5S. Molti giovani no ,eppure ci sono tanti disoccupati che lo potevano fare. Ora che l'inciucio continua ,ancora più grave, lo faranno ? Renato Cappellari-Udine
    • marina s. 3 anni fa
      Tra i voti e i sondaggi corrono anni luce: gli italiani tengono molto alla segretezza del voto e, se sono intervistati, si uniformano al pensiero più comune, raramente hanno il coraggio di dire la verità.
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      probabilmente quando si fa l'intervista l'intervistato riattacca il telefono, e saranno il 50%. Il restante si dividono. Ho fatto un'ipotesi plausibile... Perchè non vedi la realtà? Paolo TV
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    COME MAI CHIUDONO IMPRESE COMMERCIALI ITALIANE E APRONO QUELLE CINESI, INDIANE, FILIPPINE, BANGLADESH, RUSSE, RUMENE, EGIZIANE ? All'improvviso siamo pieni di ristoranti e negozi di casalinghi cinesi che tra l'altro hanno tutti gli stessi prodotti come se avessero un unico fornitore. Anche gli ambulanti di bigiotteria che sono quasi tutti indiani, filippini o del bangladesh hanno gli stessi prodotti e spesso affittano la licenza di ambulante dagli stessi proprietari. Lo stesso accade per i camioncini che vendono su strada generi alimentari ai turisti in cui si vedono quasi tutti indonesiani, filippini e che anch'essi sono gestori di licenze che appartengono ad un unico gruppo. L'edilizia è in mano ai rumeni ed il gioco in mano a chi sarà ? Molte pizzerie sono egiziane e tutta la zona Esquilino è in mano ai cinesi. Ora mi chiedo chi gli ha dato tutti questi soldi per aprire tutte queste attività, quali garanzie hanno dato per prendere la merce ed affittare i locali. Non sarà mica che dietro ci sono organizzazioni criminali ? E' lecito chiederselo e il fenomeno non sarà correlato al buonismo dei politici nei confronti degli stranieri. Non ci sarà sotto qualcos'altro che non è puro interesse umanitario ? Ritengo sia un fenomeno che vada studiato per capire se organizzazioni criminali italiane ed estere non stiano prendendo in mano tutto il commercio, il turismo, la ristorazione ed altri servizi della nazione con il beneplacito dei politici e delle forze dell'ordine.
  • Lancillotto Del Lago Utente certificato 3 anni fa
    Noooo... Io me ne torno a Camelot. Oh yes, qui vedo troppe teste di rapa. Gente che, come fai un minimo accenno a voler fare la rivoluzione, gli vengono i bubboni... oppure quello lì che non fa altro che dire di andare in TV... No no no... secondo me vi hanno fatto il sortilegio: troppo scemi. Ho qui con me il tacquino di Merlino... dovrebbe esserci la formula che usò per Morgana... dunque, dunque... ECCOLA!!! :))) Ragazzi... è l'ultima chance che vi resta per ritrovare il midollo... Buona fortuna. ""Adál nathrach, orth' bháis's bethad, do chél dénmha""
    • Lancillotto Del Lago Utente certificato 3 anni fa
      Ma a Turkina nu stava co' Pinocchio? mo' pure co' Merlino... che zoccola
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Eh... http://youtu.be/jtcaPlXv1Z8
  • viviana vi 3 anni fa
    Il Pd passa da errori gravi a errori gravissimi E in conto ci mettiamo anche la protervia a voler votare Bruno e Violante Ma una persona degna mai??? E a proposito delle grandissime balle di Tenzi e su Renzi…. Il Pd ha perso 400.000 iscritti in un anno. Continuate così e sparite del tutto! E tanto per sfatare quel 40% che poi è il 23 % su tutto l'elettorato... “il partito che ha appena preso consensi da record” MA DOVE????? Balle, come al solito. PD, europee 2014: 11.172.861 voti. Ma il PD alle politiche del 2008 aveva preso 12.095.306 voti (Camera). E era stato superiore perfino l’Ulivo, alle politiche 2006: 11.930.983 voti (Camera). Nel 2008 il Pd poteva contare su 12 milioni di consensi Bersani scese di brutto a 8 milioni e 600 mila voti, con una perdita di quasi 4 milioni di consensi (…) quasi il 16% del suo elettorato passato passò a Grillo. Chi ogni tanto lo ritura fuori ci pensi! Ma gli 11 milioni di renzi non sono tutta quella grande vittoria che si proclama.
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      E' comunque preoccupante, vuol dire che l'elettorato PD va a votare sempre e comunque, la massa dei delusi non vota più. Sono questi che bisogna invogliare a votare, forse le prossime politiche saranno le ultime. M 5 ***** sempre
  • Roger W. T. 3 anni fa
    Sono molto contento oggi!! Ho donato al movimento 0,01 €. Un centesimo è quanto valgono le vostre idee, le vostre paure ed il vostro leader. Di tutto di più!! Grazie
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      ma se uno non c'ha una lira, mica si deve vergognare...mi stupisco che a fronte del gesto simbolico che hai voluto evidenziare (€ 0,01) hai regalato almeno 1 € alla banca...evidentemente preferisci ingrassare i ricchi, anche se 6 povero in canna.
    • vittorio trevisan 3 anni fa
      Le tue idee invece quanto valgono? Ci fai partecipi? Non lanciare il sasso e nascondere la mano: quali sono invece i leader da seguire, secondo te? Chi comanda ora ti sta bene? Hai donato per caso 2 Euro tempo fa a qualcuno?
    • Lancillotto Del Lago Utente certificato 3 anni fa
      Se hai acceso un mutuo, sei a rischio... mica pei soldi, c'hai capito... per la normativa antincendio.
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Rogger a noi ce basta er penziero....se vede che te la passi male......co a capoccia!
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      vai a cagare buffone,manco sai mettere un nick.
    • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
      Penoso, nel senso che fai pena
  • roberto l'apolitico 3 anni fa
    Di queste rotture di coglioni gli Italiani, solo quelli intelligenti,solo il 30% circa, ne hanno le palle piene ! Fate qualche cosa di serio o finira' male per tutti !
  • Rosa Anna Oioli 3 anni fa
    Rispondo a Lalla , terra a terra Le guerre si combattono anche boicottando con le nostre scelte di vita. Per esempio scegliendo un piccolo ristorante casereccio o un panino in un chiosco anziché andare a consumare certi veloci pasti reclamizzati emme Le battaglie si vincono non acquistando certi prodotti Dobbiamo educare. Si sta imponendo l'embargo di prodotti italiani agricoli alla Russia. Pagheremo tramite comunità europea rimborsi agli agricoltori danneggiati. Noi del movimento proponiamo fattivamente di recuperare queste derrate Due anni che propongo gas 5 stelle. Tramite i meetup si può fare ? Il cittadino comune si può attivare così !
  • nessun copy 3 anni fa
    Come non ha i requisiti ma scherziamo chi si è alzato in parlamento dicendo al PdC condannato poi, che non avrebbero toccato i suoi interessi Chi diceva che il condannato aveva il diritto di difendersi quando nessuno si sarebbe mai permesso di impedirglielo sembrava che volesse assolverlo chi ha permesso sempre al condannato (partito di Violante) di candidarsi quando esisteva una legge che sosteneva l'impedimento a candidarsi in politica ad un concessionario dello stato. Visto i requisiti ce l'ha saluti da ▌│█║▌║▌║ ɲ€$$µɲ ȼ๏ρ¥ ║▌║▌║█│▌
  • gianfranco calandrini Utente certificato 3 anni fa
    Non ce ne era affatto bisogno, ma questo teatrino politico infinito sui due candidati per il CSM la dice lunga , molto lunga , sul ruolo politico che il CSM stesso svolge in politica . A meno che i soliti beoti del kaiser ( ce ne sono tanti), continuando imperterriti e come al solito, la intelligenza delle persone comuni ,si inventino mistificazioni tali e impossibili da comprendere per i comuni mortali . A malincuore io penso che si sia accettato già troppo e questo ennesimo caso di inciucio per condizionare il futuro di tutti noi , potrebbe e dovrebbe trovare risposte non convenzionali. La denuncia è importante , ovvio, cosi come la comunicazione , ma siamo alle solite e con il solito quesito : che fare se per svariate ragioni le situazioni , anche le più sconce da sopportare , non si modificano di una virgola ?
  • viviana vi 3 anni fa
    Vauro Un altro No a Violante e Bruno Che gli applichino il nuovo articolo 18, una manciata di euro e a casa!
    • viviana vi 3 anni fa
      ???
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      vedo che segui chi ci vuole bene
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    LA NON INFORMAZIONE DEGLI SCHIAVI DEI PARTITI Se vi fate un giro sui quotidiani on line,soltanto Ilfattoquotidiano riporta la gravissima notizia dell'ulteriore regalo ai concessionari delle autostrade da parte dello stato e quindi con i nostri soldi. Il decreto sblocca-Italia,il fiore all'occhiello di Renzie e dei sui prodi,prevede il rinnovo automatico delle proroghe a tempo indeterminato e un esborso di circa 6 miliardi all'anno a questa casta. Italiani vedete dove vanno a finire i nostri sacrifici? Ed è così per la Tav,il Tap,il Mose,l'Expò e tutte le magnifiche opere di pubblica inutilità che servono per ingrassare imprenditori e partiti che appartengono al cerchio furbo. Ma quello che è peggio è che giornalisti e direttori schiavi dei partiti e dei finanziamenti pubblici invogliati dai politici,oltre a modificare la realtà dei fatti nascondono del tutto notizie di fondamentale importanza per la comunità. Con giornalisti liberi e politici liberi come quelli del M5S cambieremo questo paese e come dice Renzie gli Italiani se ne devono fare una ragione.
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      condivido il tuo pensiero ma non sarei così fiducioso sui tempi. Chi oggi ancora è schiavo del sistema, difficilmente smetterà di fare come sempre ha fatto per un ideale di onestà, del quale, con buona probabilità, mai gli è fregato qualcosa. Anzi, continuerà a rubare al prossimo per arricchirsi lui, i suoi cari e i suoi amici. O sei nato buono o non ci diventi da solo, senza qualche stimolo. E' difficile per chiunque rinunciare ai beni materiali, dopo che per mezzo secolo ti hanno fatto il lavaggio del cervello dandogli un'eccessiva importanza.
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
      tu credi?Siamo la maggioranza ma lo tengono nascosto.
    • Armando . Utente certificato 3 anni fa
      Ma siamo in minoranza, cacchio!!!!
  • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
    siamo in un momento politico che se riusciamo a compiere MEDIATICAMENTE un paio di cose che il popolino addormentato percepisce prevedo un grosso consenso. Cerchiam di sistemare queste cosette VELOCEMENTE che il tempo e' finito. aloha
  • 3mendo 3 anni fa
    So bene che sono OT, ma essendo la notizia sull'ebola ora più precisa, vorrei solo dire che mi sembra assurdo e al contempo ridicolo leggere che al momento hanno sentore che la propagazione del virus possa verificarsi anche aria... ma dico: abbiamo degli inetti o cosa? Stanno forse usando un piano demografico che spazzi via un po' di gente? Si sa bene dall'inizio che ebola è assolutamente pericolosa in ogni suo aspetto e sin dal primo momento avrebbero dovuto monitorare sia aria, che acqua, nonché gli animali relativi. Se un piccione si ammala di là, avrà ancora forza per emigrare di qua e da noi morire. Stessa cosa per i pesci. Possibile che ancora e nonostante questo enorme pericolo pensino di minimizzare? Scusate l'Off Topic, ma bisogna aprire gli occhi!
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Ho votato M5S, non si poteva votare altro, e l'ho fatto piuttosto convinto, il mio meccanico ha votato per voi, molti miei amici l'hanno fatto, magari senza dirlo in giro. Abbiamo fatto ritengo una cosa giusta, utile per noi, per il paese, per le nostre famiglie. Però adesso sento queste storie di scie chimiche, sbarchi sulla luna considerati fasulli, complotti vari. Allora, io delle scie chimiche e dello sbarco sulla luna non so nulla, e non ne ne frega niente di sapere alcunchè. Non mi interessa occuparmi di questi argomenti. Mi preoccupa invece del fatto che non riesco a pagare la mensa della scuola elementare di mia figlia perchè non ho i soldi, che nella scuola i bagni dove vanno dei bambini dai 6 ai 10 anni sono fatiscenti, mi preoccupo perchè il lavoro va sempre peggio e le tasse e le bollette da pagare sono sempre di più. Quindi, persone che danno più importanza alle scie chimiche o allo sbarco sulla luna non mi rappresentano, non le voglio in parlamento, non gli pagherei lo stipendio, e penso che dovrebbero andarsene. Se nella loro vita vogliono occuparsi di complotti che lo facciano pure, ma io ho votato perchè si occupino di problemi ben più urgenti. Queste persone non le voglio nemmeno vedere candidate alle prossime elezioni, quando ci saranno. Con le loro dichiarazioni inopportune danneggiano il M5S, e quindi indirettamente anche me, e molti altri che hanno votato M5S. Spero di essere stato sufficientemente chiaro e comprensibile. Saluti a tutti e buon lavoro. stefano 03.10.14 12:23| ------------------------------------------------ STEFANO, un grande a cui inchinarsi. Credo tu abbia espresso al meglio l'idea che si sta diffondendo in molti elettorei delusi, compreso il sottoscritto. A volte mi lasciano sconcertato certe puttanate!
    • Saverio L. Utente certificato 3 anni fa
      UN PO DI STORIA: Quando i militari (sia USA CHE URS) facevano i test per la bomba atomica, le popolazioni + vicine ai siti cominciavano a lamentarsi di questi forti boati e dell'aumentare di tumori, leucemie e nascita di bambini orribilmente deformi. Ma arrivavano sempre gli "esperti" a tranquillizzarli che era tutto normale, nella media, e i boati erano di comuni bombe da poligono. Poi arrivava sempre il cittadino che si credeva tanto tanto intelligente, che affermava che tali preoccupazioni erano tutte sconcertanti puttanate.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    Questa mattina ad Agora un coglionazzo del PD disinformava il telespettatore beota, dicendo che non riuscivano a trovare una maggioranza per eleggere i due rappresentanti alla corte Corte costituzionale, perchè una forza come il M5S non era d'accordo a prescindere. Ho bestemmiato una mattinata..... Prendete l'intervento del CAMPIONE piddino e fateci un post sulla mala fede, la calunnia e la disinformazione. Capisc'a me
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    Non è vergognoso è osceno quello che sta accadendo per questa disonorevole candidatura. E questo partito vorrebbe ancora ritenersi di sinistra? Mortacci loro! Stanno massacrando il mondo del lavoro facendolo passare per “riforme”, stanno cancellando mille anni di storia, di civiltà, di tradizioni vendendole come “progresso”. Fanno passare leggi personali o di interesse privato per interesse nazionale. Sotto i nostri occhi ci stanno riportando al Medio Evo, prendendoci anche per scemi con queste balle atomiche! Ma come si può stare a guardare questo scempio? Come si può dopo aver raggiunto un benessere e un modo di vivere a livello umano oltre che civile, accettare un ritorno alla schiavitù come una necessità? Necessità per chi? Per gente che ha fatto male i conti o che li ha fatti fin troppo bene per quanto li riguarda? Come si può dopo aver assaporato la libertà, dopo aver passato anni sui libri di testo, dopo due guerre mondiali per creare una società più civile, tornare “pacificamente” al feudalesimo, dove i “signorotti” avevano il potere di vita e di morte sui sudditi che dovevano lavorare tutto il giorno, in cambio di una scodella di lenticchie? Questi “potenti” dovrebbero ricordare anche (oltre ai feudi ove imperavano) che quei “nobili potentissimi” furono decapitati nelle piazze parigine nel 1789 e che la cosa potrebbe ripetersi, ma a livello mondiale questa volta! Svegliamoci! Lo Stato siamo noi ed è venuta l’ora di dimostrarlo! Sono le banche mondiali ad aver scelto dei farabutti a cui affidare il governo del nostro paese, esseri mediocri e privi di dignità, ridicoli buffoni per distrarre l’attenzione dai loro loschi affari. Cacciamoli! L’Italia appartiene agli italiani non alle banche mondiali! Se questi finti governi hanno dichiarato guerra alla popolazione non si può lasciarli combattere a senso unico, siamo figli di partigiani, torniamo a difendere la nostra nazione!
    • Paolo G. Utente certificato 3 anni fa
      mi piace questo modo di pensare ma il pensiero da solo non va lontano, bisogna accompagnarlo con l'azione. Fintanto i nostri simili e concittadini che vestono con le divise, difendono il potere di questi signorotti (come li chiami tu, io li chiamerei per quello che sono), personalmente ritengo che non dovremo alzare neanche un dito per ribellarci a questa situazione. Meglio partecipare, come stiamo facendo, moderatamente e pubblicamente. prima o poi, anche gli altri si stancheranno di udire balle e solo balle.
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Maria non strillare che potrebbero sentirci anche al di fuori del movimento !
  • stefano 3 anni fa
    Ho votato M5S, non si poteva votare altro, e l'ho fatto piuttosto convinto, il mio meccanico ha votato per voi, molti miei amici l'hanno fatto, magari senza dirlo in giro. Abbiamo fatto ritengo una cosa giusta, utile per noi, per il paese, per le nostre famiglie. Però adesso sento queste storie di scie chimiche, sbarchi sulla luna considerati fasulli, complotti vari. Allora, io delle scie chimiche e dello sbarco sulla luna non so nulla, e non ne ne frega niente di sapere alcunchè. Non mi interessa occuparmi di questi argomenti. Mi preoccupa invece del fatto che non riesco a pagare la mensa della scuola elementare di mia figlia perchè non ho i soldi, che nella scuola i bagni dove vanno dei bambini dai 6 ai 10 anni sono fatiscenti, mi preoccupo perchè il lavoro va sempre peggio e le tasse e le bollette da pagare sono sempre di più. Quindi, persone che danno più importanza alle scie chimiche o allo sbarco sulla luna non mi rappresentano, non le voglio in parlamento, non gli pagherei lo stipendio, e penso che dovrebbero andarsene. Se nella loro vita vogliono occuparsi di complotti che lo facciano pure, ma io ho votato perchè si occupino di problemi ben più urgenti. Queste persone non le voglio nemmeno vedere candidate alle prossime elezioni, quando ci saranno. Con le loro dichiarazioni inopportune danneggiano il M5S, e quindi indirettamente anche me, e molti altri che hanno votato M5S. Spero di essere stato sufficientemente chiaro e comprensibile. Saluti a tutti e buon lavoro.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ahaha atiuaiau va tranquillamente a cagher. Tenetevi le ghiande, ridatemi le Ale :D
    • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
      MA va cagare atiuau te e i complotti del cazzo va! Ha pienamente ragione Stefano. Infilatevi pure il microchip nel culo!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Guarda, sono strasicuro che tra i "complotti vari" - come li chiami tu - ce n'è 3/4 che riguardano direttamente le sorti del lavoro e del welfare, cioè in ultima analisi il tuo reddito, il costo dell'energia, l'asilo nido e la mensa.
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Appesi a Violante . Sessanta milioni di italiani , 7-8 milioni di immigrati regolari e non , siamo appesi da venti giorni alla nomina dei due componenti del Csm ! Alla faccia del fare ! Per una più efficace giustizia ? Macchè , che la giustizia è malata , molto malata . Il caso De Magistris docet .
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    PUR NON ESSENDO RELIGIOSO APPREZZO COME UOMO IL NOSTRO PAPA RITENENDO CERTE CRITICHE COME QUELLE DEL CARDINALE RODE MOLTO SUPERFICIALI ED IN LINEA CON QUEL PENSIERO DI CHIESA IMPERIALISTA E LEGATA AL CAPITALISMO CHE ANDREBBE SERIAMENTE RIVISTO PER I DANNI CHE HA COMPORTATO http://vaticaninsider.lastampa.it/vaticano/dettaglio-articolo/articolo/rode-rode-rode-36704/
  • viviana vi 3 anni fa
    Prima Berlusconi e Renzi hanno aumentato il numero dei politici dentro la Corte Costituzionale, poi hanno tentato di imporre insistentemente e con protervia i loro uomini peggiori come giudici ora ci manca che si arroghino anche il diritto di sancire la costituzionalità di ogni legge di bassa porcheria che fanno, dopo che hanno riproposto il porcellum peggiorato, con gli stessi vizi di incostituzionalità e la stessa arroganza Ci manca che questa Consulta la aboliscano proprio Quanto poco abbiano rispetto per questo Paese e per il diritto tutti possono vederlo
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    cioè questa mi è proprio piaciuta: i politici hanno corrotto per 30 anni i sindacati, blandendo i capi e ora dicono agli italiani "i sindacati non vi hanno difeso"!!! proprio vero la guerra è pace (1984)
  • viviana vi 3 anni fa
    Giannelli Come direbbe Violante: c'è sempre un diritto alla difesa. Già. ma è la difesa del diritto che non c'è più.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    La rivoluzione (colorata) francese Gli USA accelerano la deglobalizzazione conflittuale. Cambia tutto. Hollande attacca l'austerity tedesca, ma per riportare l'Europa nell'ovile del TTIP. Ecco lo scenario. [P.Pagliani] http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=110252&typeb=0&La-rivoluzione-colorata-francese Hollande in rotta di collisione con l'austerity della Merkel? È una notizia buona o cattiva? Per certi versi è la riesumazione di alcune delle idee con le quali il socialista francese approdò all'Eliseo nel 2012. All'epoca erano più o meno confezionate così: nei vincoli europei non deve essere conteggiata quella parte di deficit che serve a rilanciare lo sviluppo. Un programma quindi tenuto in sonno per due anni, nonostante la situazione economica in Francia peggiorasse in termini esponenziali. Ora, evidentemente, qualche cosa è cambiato. Cosa? Molte cose. Per ordine d'importanza, anche se sono tutte interlacciate in modo complicato:
  • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
    Cara Taverna, o chi per te, allora vai nei talk. Va in radio, tipo la Zanzara, Radio 24. Parla dal vivo. Ne siete capaci? Nei TG si può parlare secondi, e dipende dal regista i tagli. Salvini, della Lega Nord, batte e ribatte i suoi argomenti, e gira come una trottolaa e la lega sale. E' scemo lui o... Paolo TV
    • marina s. 3 anni fa
      Sono d'accordo con aria : "devono andarci solo se dialetticalmente preparati (tipo Di Maio e Morra) e pronti anche al CONFRONTO DIRETTO, senza urla e sovrapposizioni ma con chiarezza ed estrema intelligenza". E aggiungo: sostenere confronti e NON portare avanti COMIZI. Infatti, quelle poche volte che ho assistito ad un dibattito in cui era presente un rappresentante del Movimento, ho notato che questo tendeva al comizio: non rispondeva con chiarezza e precisione alla domanda, ma se ne andava un po' per conto suo; ovvero: consapevole dei tempi ristretti e di non aver forse nessuna altra occasione per esporre agli ascoltatori le proposte e le attività del Movimento, infilava nella risposta qualsiasi cosa.
    • Andrea P. Utente certificato 3 anni fa
      Allora basterebbe mettere contro renzi o salvini un bravo parlatore e saremmo a posto! Le persone che sono brave a parlare in tv hanno delle caratteristiche diverse, per non dire opposte, al bravo statista: immagina solo per un momento la loro vita quotidiana, tra preparazione mattutina con pomate, trucchi,scelta dei vestiti, delle cravatte, preparazione dei discorsi (tutti lo fanno, se non ti prepari i discorsi la tv è controproducente), viaggio ed arrivo negli studi, colloquio con i cronisti e con il conduttore.. Sicuro sicuro va via mezza giornata, forse anche intera; ti pare questo il lavoro di un serio amministratore della cosa pubblica? No, questo è il lavoro di un opinionista, tipo Claudio Lippi, per intenderci... E non risolveresti il problema della disinformazione politica, perchè le scelte dell'elettore sarebbero basate sulla chiacchiera e non su dati di fatto, voti espressi e cose fatte..
    • aria** , Utente certificato 3 anni fa
      lo ripeto anch'io da tempo il web non è sufficiente e non lo sarà almeno per i prossimi 20 anni ci sono stati nei talk ma non abbastanza ....e sono stati "esemplari" gli ascolti schizzerebbero ma devono andarci solo se dialetticalmente preparati (tipo Di Maio e Morra) e pronti anche al CONFRONTO DIRETTO, senza urla e sovrapposizioni ma con chiarezza ed estrema intelligenza
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Alessandro Di Battista CRONACA DELLA MIA MATTINATA Stamattina mi sono alzato, ho preso il motorino e sono andato al Teatro dell’Opera di Roma per comunicare ai 182 lavoratori che hanno subito ieri un licenziamento collettivo che il M5S – nello specifico SIMONE VALENTE, deputato in commissione cultura – si sta interessando alla questione e che farà di tutto per salvaguardare i lavoratori e le loro famiglie. Ho parlato solo con alcuni tecnici (non licenziati) e ho detto che sarei ripassato nel pomeriggio. Poi ho ripreso il motorino e sono andato alla Camera. Mentre parcheggiavo ho visto uscire dal palazzo Ronchi, ex-ministro per le politiche europee, prima finiano, poi berlusconiano, poi ex-berlusconiano, poi ex-finiano, passato da AN al PDL, poi a FLI, poi al Gruppo Misto e poi al movimento politico “Insieme per l’Italia” della cui esistenza non ero al corrente fino a pochi minuti fa. Oggi non è più in Parlamento. L’ex-ministro Ronchi ha attraversato la strada e ha raggiunto un’auto blu con autista e – probabilmente – un uomo della scorta. Poi sono salito in ufficio e mi sono messo a scrivere un’interrogazione per sapere se il Ministro Ronchi ha scorta e auto blu, quanto costa, se la paga lo stato o se è un servizio privato e, qualora la pagasse lo stato, per quale fottutissimo motivo per i lavoratori del Teatro dell’Opera le risorse non si trovano ma per le sanguisughe sì. Ora datemi del populista, del pignolo, di quello che guarda cose poco importanti o del “manettaro” di turno. Quel che ho visto stamattina è la fotografia dell’Italia. Mi raccomando continuiamo a votare questa gentaglia!
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Oh Lalla , che tu credi ancora che li votano ? Suvvia qualche voto lo prendono , molti li rubano!
    • per amore di verità 3 anni fa
      Chieda anche ai quegli "indefessi" lavoratori, quanto incassano (incassavano) di indennità aggiuntive! Una, per esempio, era solo per muovere, raramente, la testa! E chieda anche al maestro Muti, il motivo del suo abbandono!
  • Sergio2 Bevilacqua Utente certificato 3 anni fa
    Parole sante.
  • Mirko Martinez Bazan Utente certificato 3 anni fa
    Brava Paola Taverna (e bravissimo Danilo Toninelli), intanto anche se non ci sarò ho dato un piccolo contributo per Italia 5 Stelle. Buon lavoro a tutti.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.liberopensare.com/articoli/item/771-guerra-e-pace-ovvero-come-ti-manipolo-il-linguaggio Partiamo dalla parola guerra. L’asserzione ‘la guerra è pace’ di orwelliana memoria, che settant’anni fa poteva apparire come una stravaganza di un romanzo di fantasy, è divenuta oggi il mantra dei governi quando si tratta di far guerra senza dichiararla e senza aver nulla da temere da parte dell’opinione pubblica. Ecco che una guerra di aggressione, illegale secondo il diritto internazionale, diventa “guerra di liberazione”. Quando, poi, nel Paese che si vuole invadere, vi sono delle particolari situazioni di guerra civile - di fatto create ad arte - che portano a palesi massacri della popolazione, l’aggressione si trasforma, magicamente, in “missione umanitaria”. obama-warmongerLe devastazioni incontrollate di truppe mercenarie addestrate e armate per rovesciare governi legittimamente eletti, che gettano il Mediterraneo nel caos e nella guerra civile, si trasformano, come per incanto, in ‘Primavere arabe’. I soldati che occupano e bombardano Paesi sovrani vengono definiti dai media “truppe alleate”, mentre, per converso, coloro che cercano di difendere il proprio Paese dagli invasori sono, senza mezzi termini, “terroristi”. Ma veniamo ai giorni nostri, alla nuova ‘Crociata’ contro l’Isis, o sedicente ’Stato Islamico’, e cerchiamo di capirne di più dalle parole e dai progetti di chi questa crociata ha inventato, vale a dire il nostro Premio Nobel per…la Pace, Barak Obama. La prima domanda che verrebbe da fare - se ancora volessimo dare un senso al termine legalità - è: ma questa guerra è legale? Quello che salta all’occhio, esaminando gli ultimi statement, veri e propri ‘discorsi alla nazione’ di Obama, è che si è cercato di rendere impossibile - tramite una studiatissima scelta delle parole - la discussione sulla legalità o meno di questa ennesima aggressione a stelle e strisce. Nell’ultimo statement di martedì 23 Settembre, nel quale ha annunciato le incur
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      incursioni aeree sulla Siria, il presidente ha evitato qualsiasi riferimento alla propria autorità legale a ordinare questi attacchi, lasciando a un anonimo portavoce della Casa Bianca l’onere di riferire al New York Times che l’autorizzazione per le incursioni in Siria è desumibile dall’Authorization of Use of Military Force (AUMF) del 2001 - che era stato destinato ad Al-Qaida – nonché dalla dichiarazione di guerra del 2002 contro l’Iraq di Saddam Hussein. Che significa ciò esattamente ? Significa niente di meno che l’autorità legale ottenuta dalla presidenza USA quasi 13 anni fa - finalizzata all’aggressione nei confronti di Al-Qaida o all’invasione dell’Iraq - oggi viene utilizzata per invadere, bombardare, distruggere qualsiasi altro Paese. Bene, dopo la parola legale, passiamo ad analizzare un’altra parola e l’uso che se ne fa. AfghanCivilianCasualtiesÈ il turno della parola civili. Ora, il Pentagono oggi comunica di essere certo che non vi siano delle perdite tra i civili, e ciò nonostante alcuni credibili reportage che dimostrano il contrario[2], ma il punto è che la Casa Bianca ha pensato bene di ridefinire la parola civili,[3]in modo da poter annientare chiunque e dovunque con i suoi droni. Così i civili vivi si trasformano in...militanti morti. Dovunque un drone annienta gruppi di persone la retorica dei media americani si riempie la bocca della parola militanti. Ma come è avvenuta questa trasformazione? Semplicissimo: Obama ha deciso di considerare, nelle zone soggette ad attacchi aerei o di droni - e di conseguenza denominare - tutti i maschi in età di combattere come combattenti o militanti, secondo svariate fonti ufficiali, a meno che “non ci sia una esplicita prova dei servizi di intelligence che dimostri, in modo postumo, la loro innocenza”[4]. Ve li immaginate gli 007 della NSA che vanno a intervistare i morti ammazzati dai droni per sapere se erano civili o militanti? Ora passiamo alla parola imminente. (segue)
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    da fb Luigi Di Maio 35 minuti fa · Ieri nella mia città si è tolto la vita l'ennesimo Carabiniere. A 50 anni lascia moglie e figli. Le difficoltà che si celano dietro la loro divisa sono inimmaginabili. Siamo in un momento storico in cui il Parlamento dovrebbe stargli vicino il più possibile. Bisogna garantire sicurezza a chi fa sicurezza, altrimenti non sarà più possibile assicurare il nostro ordine sociale. Io sto conoscendo i loro problemi giorno dopo giorno con incontri periodici alla Camera dei Deputati. Sono stati abbandonati per anni ai loro 1400 euro al mese con le carriere bloccate e le caserme che cadono a pezzi: immaginate un poliziotto promosso automaticamente a grado più alto, che deve aumentare le responsabilità e gli orari di lavoro, senza ricevere alcun aumento stipendiale. Come lo spiega alla moglie e ai figli che non lo vedono più tornare a casa? Con questi incontri è nostra intenzione ridargli la dignità che hanno sempre meritato, passando dalle parole ai fatti. Stiamo presentando in ogni occasione utile proposte atte a ridargli dotazioni e salari idonei. Non so se arriviamo tardi. Ma sicuramente siamo i primi.
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA egregia signora Paola Taverna✰✰✰✰✰ HOLA egregio M5S Parlamento✰✰✰✰✰ & p.c. HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!! Con questo (ed altri) Post ci si sente fieri di essere ✰✰✰✰✰! Saludos.
  • Lone Wolf Utente certificato 3 anni fa
    Ti fa diverso, anche dietro le sbarre, non sarai mai disperso, è il tuo cuore che corre. Non serve a niente, non incrementa il PIL, perché non si vende né a kilo, né un fil. È la scelta che fai di non scegliere niente, o di sbagliare, se fai, piuttosto che far niente. Nessuno può darvela, nessuno, aspettarsela, se siete uomini, allora, prendetela. Ti porta in alto senza vertigini, e poi scegli il salto in terre vergini. Non ha una casa, non ha città, ce l’hai nel cuore: è la Libertà.
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Fino a quando in Italia ci saranno gli italiani, non ci saranno speranze. Fine.
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Gli italiani, [ che io ritengo che non esistano, perchè cosa c'entra, di mentalità, per es. un friulano con un siciliano] stanno scomparendo. Si chiama denatalirà. Al loro posto ci saranno neri e cinesi e... Paolo TV
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    Paola Taverna, meravigliosa, con rispetto mi rivolgo a Lei, dov'è stata tutto questo tempo (prima di essere eletta) . Spero che questi ragazzi siano la nuova generazione dirigenziale del futuro, due turni eletti mi sembrano pochi, specialmente per persone come la Taverna, anche altri al suo pari meriterebbero più legislature. Non cadete mai nell'oblio, avrete sempre la mia ammirazione. W M 5 *****
  • viadellastamperia .. Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi è il candidato del M5S ? E perché non lo vogliono eleggere?
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    630.724 MINORI SCOMPARSI IN EUROPA NEL 2013 http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/10/630724-minori-scomparsi-in-europa-nel.html
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    NUOVA MAPPA SATELLITARE DEGLI OCEANI PER FINALITA' MILITARI http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/10/nuova-mappa-satellitare-degli-oceani.html
  • aria** , Utente certificato 3 anni fa
    ot meno 400mila iscritti PD ahahahah! e quando mai si ridurranno lo stipendio???????
  • Nicola Ulivieri Utente certificato 3 anni fa
    Gente che succede a Comacchio coi 5stelle?? Leggete qui: http://www.salviamoilpaesaggio.it/blog/2014/09/comacchio-cemento-mascherato-da-ecoturismo/ “Tutti i peggiori progetti di cementificazione delle ultime aree agricole e naturali nei Lidi ferraresi, dal Villaggio Elisea alle villettopoli attorno al Lago delle Nazioni, che nemmeno i partiti della “Casta” erano riusciti a far approvare negli ultimi 15 anni, stanno diventando realtà grazie all’amministrazione comunale grillina di Comacchio. E’ iniziata l’era dei palazzinari a Cinque Stelle.”
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    @ Paoloq, è inutile che tu scriva o tu risponda a certe persone nel Blog! Ci sono delle "sagome" che buttano lì anche decine di commenti in 5 minuti perchè ritengono d'essere la sommità dell'intelligenza cosmica e perciò intoccabil nella loro purezza! Ci sono delle "sagome" che se ne strafregano se i loro commenti sono leggibili o verificabili da noi poveri mortali! Ma se ritieni che il tuo tempo sia, a volte, così inutile per seguire dei supponenti convitati di pietra fai pure. Ciao.
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      Sì Paoloq, c'è gente che non la pensa come te o c'è pure gente che non ti considera neppure. C'è differenza. Ciao.
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao. Tu sai le mie difficoltà. E giustamente voglio confrontarmi con gente che non la pensa come me. Sono sempre stato un bastian contrario, specie quando ho conosciuto gli "ingegner contrario", gente pagata dal committente per andare in cerca dei miei errori sul lavoro. E se c'erano, se volevo prender i soldi bisognava rimediare. Paolo TV
  • rosella d. Utente certificato 3 anni fa
    SI DEVE ASSOLUTAMENTE MANDARE IN TELEVISIONE COMMENTI COME QUESTI DELLA MAGNIFICA RAPPRESENTANTE TAVERNA (E COME LEI TANTI ALTRI BRAVISSIMI) FINO A QUANDO NON LO FAREMO, SIAMO DESTINATI A RIMANERE UN GRUPPO DI PERSONE CHE SBRAITANO A VUOTO E NON SANNO POI COSA SI DEVE FARE VERAMENTE. C'E' UNA QUANTITA' ENORME DI PERSONE CHE GUARDANO SOLO LA TV, E SOLO I REALITY E I CANALI "ADDOMESTICATI"....FACCIAMO QUALCHE COSA, VI PREGO!!!!
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Appena i Cinesi hanno detto a tutti di farsi i cazzi loro in Italia le notizie su Hong Kong arrivano sempre più con il contagocce. I nostri veri padroni hanno dato l'ordine di censurare vero? nel prossimo decreto cuola prevedo l'insegnamento del cinese obbligatorio dalle elementari. Scommettiamo?
  • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
    molto strano. Ieri la borsa milanese ha fatto un tonfo, qulla tedesca ha perso metà della percentuale di quella italiana. Ora il MIB è a +1% e il DAX è a meno 2.. Paolo TV
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Beppe A ops... avevo guardato solo gli indici, e hai ragione tu... chiedo venia... Paolo TV
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      oggi la borsa tedesca e' chiusa
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Ale, le borse alla fine "sentono" l'economia. Alla fin fine, prima della crisi, nel 2000, la borsa milanese valeva più del doppio [48.000], ha fatto una picchiata nel 2002, recuperando nel 2006 [44.000]; ridiscesa nel 2008 fino a 14.000. Paolo TV
    • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
      Lascia perdere le bosrse. Sono una cosa completamente scorrelata dal mondo. Fantafinanza. cagate
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Scusate ma mi sono perso qualche votazione sui candidati al csm del movimento? ultimamente ho il pc rotto e posso venire sul blog tramite smartphone quindi probabilmente mi son perso la votazioine ma se avessi votato non avrei scelto manco per sogno rodotà. Ma basta con sta gente di 90 anni...cazzo che pensino ai nipoti e non al nostro futuro. Ma quale progressi vogliamo fare se mandiamo avanti sempre gente a un passo dalla bara? e che cazz.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Sudafrica, annullato vertice Nobel pace. Negato il visto al Dalai Lama, gli altri rifiutano di andare. Ieri Desmond Tutu aveva denunciato l'atteggiamento di Pretoria accusandola di "sputare in faccia" a Nelson Mandela, altro Nobel per la pace, e di piegare la testa davanti a Pechino.
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Dato che Pechino è una potenza planetaria, è normale che ci siano governi disposti a abbassare la testa. L'Etiopia sta linguazzando l'ano dei cinesi perchè i gialli stan facendo fabbiche nel loro stato. Ma anche i tedeschi. E gli italiani. E... Si chiama potere, che può essere dagli eserciti, ma anche materie prime o eccellenze industriali o manodopera a basso costo o addestrata, competente. L'italia ha qualche cosa dell' elenco? Se sì qualcuno ci lambirà con la lingua, altrimenti pippe. Paolo TV
  • Déjà Vu (déjà-vu) Utente certificato 3 anni fa
    Mi ritornano alla mente le parole di Bersani: "Un giorno potreste pentirvi di questa vostra scelta..."! La dietrologia praticata sull'USO e le modalita' della "trattativa", poi, vengono candidamente spazzate via dai ripetuti incontri di Casaleggio a Cernobbio col Ghota della Finanza, oppure dagli incontri con Farage, incontri questi abbastanza disdicevoli, che servono solo ad amplificare una certa "parzialita" di condotta da parte di chi, a fasi alterne presume di conservare una certa illibatezza all'acqua di Rose...! A conti fatti, tutte le "conquiste" raggiunte possono essere riassunte con la Rivitalizzazione di un Potente Miserabile, di un Servo di un pensiero Unico ombelicale e di un Potere che si va configurando da parte della Trojka... ma indietro non si torna e stiamo qui a parlare dello sdoganamento di Violante come fosse una sorpresa, che tale non è, visto che Ci avete "insegnato" che la Casta si ricicla per perpetuare un certo conservatorismo per rendere le istituzioni piu' ingessate e piu' soggette a unificare Conserterie trasversali, figlie di trame invereconde che tutti denunciano ma che nessuno tenta di Arginare... Ergo: Di che parliamo?! Parliamo del Raduno a Napoli dei nostri Nuovi e Disvelati elargitori di Carita' misti a pietismo e benevoli concessioni, dove c'erano 2000 Poliziotti in tenuta anti sommossa CONTRO 2000 Manifestanti: I Manifestanti hanno pensato che ci fossero TROPPI Poliziotti... i Poliziotti che ci fossero POCHI Manifestanti; Un Rebus da sciogliere! Ma non tanto, visto che il Comunismo è stato Bandito, le TRIPLICI Alleanze moltiplicate e i nuovi Guerrieri armati di Gladio sono intenti a Liberare Roma al grido di: Ave Ghandi, morituri te salutant!
    • viadellastamperia .. Utente certificato 3 anni fa
      A fasi alterne, mai propositiva. Una parentesi inutile, dannosa.Una speranza nata già morta
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Uno legge il Fatto Online e di minimo dovrebbe iniziare a capire dove acquistare un'arma..... Invece sereni, è venerd', Spritz per tutti!!!!!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      A proposito,so' riusciti a incu...co' l'aipod...150 euri,'tacci loro e mia e der regazzino...te parlo der lontano dumilaquattro...c'ho ancora o scontrino...quello c'è rimasto... Ciao!!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      eh armeno fosse frù, era l'Aiped
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Chi parlava de Aifon de taglio?? http://youtu.be/aUahgrxAy-Y
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      io voglio il campari con prosecco :)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      C'è la prova completa dell'iPhone6, perchè dovrei pensare a un'(altra)arma?? (ahaha)
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Eh...
  • Giuseppe V. Utente certificato 3 anni fa
    Ma il presidente Napolitano a cosa serve? Cosa controlla? E la COSTITUZIONE la legge?
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Ro-do-tà * Ro-do-tà * Ro-do-tà * Ro-do-tà * Ro-do-tà * Ro-do-tà * Ro-do-tà * tu-tum-tum!!! - Un ottuagenario un po' rigido, ma tant'è!
  • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
    @ viviana vi Domenica si discuteva della abolizione dell'art,18 o della estensione a tutte le ditte, comprese le realtà sotto i 15 dipendenti e i 5 se agricoli. Perdonami di non aver risposto al tuo intervento di lunedì, alle 20:21, dove mi davi del troll. Domenica 28 nel commento hai decretato che sono deficiente e da Cosenza. Non sono da Cosenza. Crocetta del Montello è un piccolo centro, pv. di Treviso, e nella provincia trevigiana ci son nati i miei bisnonni. Prima non so. Ma non c'è problema perchè ho LAVORATO in tutta Italia, sia da dipendente sia da artigiano. E fuori d'Italia. Avevi scritto domenica “quanto ci scommettiamo che la ragazza dell'edicola cercherà aiuto in un parente (100% dei casi) o che se proprio messa alle strette prenderà un precario?” tu vuoi che sia eliminata la disparità tra ditte sopra/sotto 15 dipendenti, e sia esteso l'art.18 a tutti, compreso l'edicolante ( la ragazza nella mia ipotesi) che è una micro impresa; io vorrei anche i dipendenti di sindacati, la chiesa e i partiti politici. Naturalmente il dipendente statale fisso è sopra a questa disputa, è impossibile in pratica da licenziare, anche perchè, spesso i dirigenti della PA sono scoglionati. Minimo. 1 )Premesso che vorrei la risposta al mio semplice quesito fatto alle 18:07 di domenica 28, dove ti sei arrangiata dandomi del deficiente. La domanda era: “Assumi un dipendente. Questo dipendente non ha voglia di fare un cazzo, o ruba, o ti fa perder clienti. [(E non è assurdo, nelle ditte sopra i 15 dipendenti succede, anche fra gli statali. Fidati.) Se arriva l'art.18 anche per le micro ditte, come HAI CHIESTO TU non la puoi licenziare. Se non a costo di spese.] Le alternative: uccidere il dipendente, chiudere la ditta e riaprire come ha fatto Marchionne, chiudere la ditta e vai a lavorare come dipendente, ma hai un mutuo di €50.000 acceso per le attrezzature. Tradotto se hai un' auto, una casa, vanno all'asta. COSA FAI? >>
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      Un ampio e acceso dibattito sul foruncolo del paziente affetto da carcinoma galoppante. Questa e' la mia idea del rumoroso chiacchericcio attorno all'art 18
    • marina s. 3 anni fa
      Precisiamo che il licenziamento del lavoratore dipendente senza giusta causa o giustificato motivo è comunque vietato dal codice civile ( Collegato lavoro del 2010), indipendentemente dal numero dei lavoratori impiegati. Il ricorso contro tale licenziamento è di competenza del Tribunale che può decidere per il reintegro o per l'indennizzo ( la scelta è da parte del datore di lavoro); l'art. 18 dello Statuto dei lavoratori impone l'obbligo del reintegro ( o dell'indennizzo, ma in questo caso è il lavoratore a decidere)solo se si supera il limite dei 15 lavoratori impiegati.
    • viviana vi 3 anni fa
      sei stucchevole e fazioso ma ti attacchi all'impossibile come una cozza. Ho fatto bene a considerarti un troll Solo negli ultimi mesi sono stati licenziati migliaia di lavoratori, nel Sud quelli che hanno perso il lavoro sono stati 90.000 La disoccupazione giovanile è al 44,4% In Luglio i disoccupati erano 3 milioni 222 mila, con un aumento dello 0,8% rispetto al mese precedente e si tenga conto che quelli che vengono contati come disoccupati sono solo quelli iscritti nelle liste di collocamento Secondo l'Eurostat il numero più alto di inattivi dell'Eurozona si trova proprio in Italia, tre milioni e 91 mila persone che non hanno occupazione ma nemmeno si mettono a cercarla seriamente. In Spagna, invece, sono 1,1 milioni i disoccupati inattivi. In particolare, nell'Eurozona i disoccupati inattivi sono 6,4 milioni e questo significa che quasi la metà si trova in Italia, in tutta la Ue sono invece 9,3 milioni, quindi circa un terzo italiano. E la tua unica preoccupazione è se l'edicolante può licenziare un sottoposto???? Io non ti reggo più
    • marina s. 3 anni fa
      Quindi io mi preoccuperei più di far valere il diritto allo status di lavoratore dipendente che di perseverare nel mantenimento dell'art. 18 che tutela solo pochi.
    • marina s. 3 anni fa
      In ogni caso lo Statuto dei lavoratori afferma che, a seguito di comportamenti illeciti da parte del lavoratore, il datore di lavoro può inviare al DIPENDENTE che se ne è" macchiato" una/più lettera/e di richiamo ( preludio di un possibile licenziamento).Questa non può essere a discrezione del datore di lavoro, ma deve seguire un certo iter: 1) Una lettera di contestazione di quel comportamento; 2) a questa segue il diritto del lavoratore di rispondere a quella contestazione e quindi di difendersi; 3) a questo segue una valutazione da parte del datore di lavoro delle giustificazioni date dal dipendente: se il datore di lavoro non riceve le giustificazioni del lavoratore o non le ritiene sufficienti può ricorrere a provvedimenti disciplinari (lettera di richiamo, multe e sospensioni dal lavoro commisurate alla gravità del comportamento ritenuto illecito)fino al licenziamento del lavoratore. Diciamo che la lettera di richiamo è il provvedimento disciplinare più soft, perché di solito è usata per richiamare l’attenzione del lavoratore sui suoi comportamenti scorretti ma non particolarmente gravi. L'individuazione concreta dei comportamenti non consentiti ( ritenuti cioè illeciti) e delle relative sanzioni avviene in genere attraverso i contratti collettivi nazionali e i regolamenti aziendali predisposti dal datore di lavoro e devono essere resi noti al lavoratore. Ad esempio possono essere considerati comportamenti illeciti: ritardi rispetto all’orario di lavoro o nella comunicazione di assenza o nel presentare certificati medici, uso di telefono o attrezzature di lavoro (computer, internet) per scopi personali e/o senza previa autorizzazione da parte del datore di lavoro, comportamenti socialmente pericolosi o anche solo dannosi. Quindi si può essere licenziati anche per comportamenti che, purtroppo, molti dipendenti adottano con una certa disinvoltura e spregiudicatezza. Questo vale per i lavoratori DIPENDENTI, GLI ALTRI SONO DIMENTICATI DA DIO E DAL DIRITTO.
    • marina s. 3 anni fa
      Bhe, nel caso in cui il dipendente viene licenziato perché ruba o " rema contro" o viene meno ai suoi obblighi lavorativi, di fedeltà, di lealtà e di affidabilità, l'art. 18 è inutile in quanto si tratterebbe di un licenziamento per giusta causa sia egli il n. 2 o il n. 100 del libro paga.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      ..e probabilmente anche le pensioni cosi come le conosciamo.. diamo tutto direttamente al lavoratore (quei pochi che rimangono) che sottoscriveranno una previdenza privata. I grossi capitali aspettano solo quello. Chi non ne avra' la possibilita' sara' tagliato fuori.
    • Déjà Vu (déjà-vu) Utente certificato 3 anni fa
      Eppure, quando l'Economia tirava, le Esportazioni pure e la disoccupazione era nei limiti fisiologici...tanti fannulloni in giro non si vedevano! Continuiamo a Ragionare(?)per induzione senza cercare di "capire" che l'Art. 18 è il grimaldello per aprire le porte dell'inferno, per spazzare via gli ultimi residui di diritti e spalancare le porte del mercimonio? Che DOPO verranno attaccate le ferie Pagate, le Tredicesime, la Malattia?!
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Lalla M., Arezzo Non capisco cosa vuoi dire. Il dipendente è immune da errori. Per esempio se è un camionista, e sfascia il TIR, giustamente, paga il padroncino, che deve avere una polizza di assicurazione tipo kasco. Paolo TV
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      le fai le lettere di addebito sul lavoro se non lavora
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      ....segue 2) Tornando alla tuo commento di lunedì, CHI DICE CHE I PARENTI DEL DIPENDENTE NON SIA PIU' CATTIVO DEL DATORE? E poi nella TUA realtà, non ci sono i precari. Secondo te i cattivi sono sempre i datori di lavoro=padroni=capitalisti=ricchi e i buoni sono i dipendenti=sfruttati. Ti consiglierei di fare una cosa positiva. A]Apri una ditta, diventa ricca, ricchissima, e assumi tantissimi dipendenti. B] Se è' tanto semplice fammi sapere, CONSIGLIAMI, perchè la faccio aprire anche a mia moglie una ditta come lo fai tu. Io no perchè sono deficiente, un troll, e la mia ( piccolissima) ditta l'avevo aperta Forse non ti piace l'ipotesi dell' edicolante. Allora facciamo una cosa successa realmente. Un mio collega, io e lui artigiani nel campo elettrico/automazioni, assume un ragazzo. Il suo secondo dipendente. All' inizio va tutto bene. Il ragazzo funziona, dopo qualche anno il dipendente è in grado di arrangiarsi e va in giro col furgone, ma succede una storia poco pulita, il ragazzo rubacchia nelle officine, dai clienti del mio collega. Un utensile per una macchina utensile ogni tanto sparisce dove aveva lavorato il ragazzo . Spero che tu sappia di cosa parliamo, altrimenti http://it.wikipedia.org/wiki/Fresatrice che può costare migliaia di €. E non è tanto grosso, si può metterlo dentro nelle cassette dei ferri. 1 volta. 2, 3, i clienti si lamentano. Licenziato il ragazzo, sono finiti i furti, però l'immagine della ditta del mio collega ha subito un colpo. Se c'erano difficoltà a licenziare, la ditta doveva cercare prima un investigatore privato, e dopo licenziare, e forse andare in tribunale. Se il ragazzo continuava a comportarsi normalmente, la ditta non lo licenziava. Il mio collega aveva speso per elevarlo, per insegnarli le particolarità del mestiere... Paolo TV
  • remo caretti 3 anni fa
    siete veramente bravi il mio prossimo voto sarà per voi
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    Il governo Renzi-Berlusconi ha fallito,inutile insistere ci facciamo ancora più male. Italiani è venuta l'ora del M5S è l'ultima speranza.
  • viviana vi 3 anni fa
    Dopo la giustizia violata, la giustizia violante. Renzi e Berlusconi hanno così pochi corrotti di cui fidarsi totalmente che riesco a riproporli anche 15 volte Nelle democrazia europee quando su qualcuno c'è un'ombra di sospetto lo spingono a dimettersi, in Italia lo propongono come giudice costituzionale o capo del CSM
  • viviana vi 3 anni fa
    Donlione Per Violante il PD non ha difeso i diritti di Berlusconi. E ai nostri rovesci chi ci pensa?
  • viviana vi 3 anni fa
    Io violo tu violi egli viola
    • viviana vi 3 anni fa
      volevo scrivere in tutta Europa, sorry
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Il viola è di moda solo in politica dando la tinta ad un periodo di sfiga senza precedenti (peggio del viola non c'è nemmeno il periodo nero). Meglio un occhio nero o un'occhio viola? Persino il presidente del consiglio è viola e purtroppo non solo per scelta calcistica. Il viola ricopre tutto e "viola" la visuale del paese senza alcuna prospettiva.
    • viviana vi 3 anni fa
      e infatti anche la moda ha passato lunghi anni proponendoci vestiti solo viola quest'anno ha cambiato: ha virato decisamente al nero Mentre in tutta Italia le donne portano abiti colorati, la moda italiana ci condanna a un lutto permanente, in onore di tutto quello che qui è morto
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Il viola porta sfiga!
  • viviana vi 3 anni fa
    Crapule Violante interviene in difesa di Berlusconi (a noi basterebbe una volante per difenderci da entrambi)
  • viviana vi 3 anni fa
    laservaserve ”Cose del genere avvengono solo in Italia e in alcuni Paesi del Centro e Sudamerica”, afferma Violante ricordando la sua dichiarazione in Parlamento del 2003.
  • franco brunello Utente certificato 3 anni fa
    oggi anche il Fatto Quotidiano riporta la notizia che sto Violante non ha i requisiti. Possibile che quelli del PD siano cos' coglioni?...... possibile possibile
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Ti fai ancora queste domande? Non conosci ancora l'ovvia risposta?
  • viviana vi 3 anni fa
    Zio cane Luciano Violante difende Berlusconi. Viola dove soffia il viento.
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      La segunda década de septiembre mantuvo el descenso de la temperatura media del aire sólo en la región occidental y en el municipio especial Isla de la Juventud; mientras que en el centro y el oriente del país se produjo un ligero ascenso. Las anomalías y desviaciones con igual período del año anterior mostraron en general tendencias positivas en todo el territorio nacional. Las temperaturas máximas y mínimas medias del aire mostraron poco cambio en todo el territorio nacional, con valores que oscilaron entre 32,3 y 32,9°C y entre 22,1 y 22,9°C como promedio.
  • viviana vi 3 anni fa
    Giga Luciano Violante pubblica il libro "Politica e menzogna". È un ricettario.
  • viviana vi 3 anni fa
    Elmorisco Luciano Violante pubblica un nuovo libro: Politica e menzogna. Pochi i dubbi su quale delle due conosca molto bene.
  • viviana vi 3 anni fa
    Jntruder Giustizia: La Russa al CSM e Violante alla Consulta. ..e da piccolo mi scandalizzavo per Cicciolina in Parlamento...
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    Draghi sai dove è andato a finire il tuo bazooka? In c..o ai cittadini europei,come al solito. E tu saresti il salvatore dell'Italia?
    • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
      Un bazooka non lo ha mai avuto, lo ha solo fatto credere agli amici nei mercati per far impressione. In realtà ha solo un pisellino che sembra disegnato da Forattini. Lo tiene ben nascosto, per evitare che tutti capiscano di quanto poco è dotato e teme che, appena lo tira fuori, la Buba gli tagli anche quel poco di cui dispone.
  • claudio 3 anni fa
    16 votazioni a vuoto, è assurdo che gente eletta in parlamento che guadagna 10 lo stipendio di un impiegato non siano in grado di trovare in italia ( 60 milioni di abitanti ) un nome condiviso, una persona onesta da inviare alla corte costituzionale. Poi ci si lamenta che questo paese nulla funziona decentemente. Annotatevi i nomi e i cognomi degli elette, questa gente merita di lavorare in miniera e non certo rappresentare i cittadini nelle istituzioni. Ps: spendete qualche euro in + per i parrucchieri.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Francesco :“Non va smantellato il diritto fondamentale al lavoro”. A Renzi saranno fischiate le orecchie. È rimasto solo il Papa a dire qualcosa di sinistra IFQ
  • marina s. 3 anni fa
    Ciò che leggo nel commento a fianco:" manganellate i malati in carrozzina", se confermato, sarebbe estremamente grave.
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Ebbene,cosa glie ne frega ai governanti se oltre il 60% del popolo è in crisi?Importante che abbiano realizzato la Globalizzazione svendendo l’Italia,infatti la Casta non è in crisi,ha i figli sistemati pagati a peso doro e non ha dovuto dimezzare i parlamentari-senatori-pensioni faraoniche-ecc. e non ha dovuto sopprimere gli enti inutili-privilegi-sistema spartitivo istituzionalizzato e gli affari di famiglia.Visto che tutto che tutto è compiuto e i padroni del mondo hanno realizzato quanto volevano usando i Discepoli nostrani per incancrenire la vera sinistra e portare tutti nel PPE per fare le guerre,soprattuto per dare scacco matto alla Russia.Quindi,adesso i politici nostrani e quelli francesi non devono fare le vittime,visto che sono stati loro che hanno svenduto la propria nazione e metà del suo popolo per aumentare il tenore di vita alle ex del blocco URSS e per fare le guerre mascherate in missioni di pace.L’unica speranza per far crollare questo sistema arrogante,mascherato da belle sirene sarebbe che Putin,visto che era caduto nella trappola delle sirene nostrane,permettendo ai padroni del mondo di costruire la Piramide del Potere UE per usarla contro i popoli e in modo particolare contro la Russia.Putin,adesso dovrebbe agire e prendere delle decisioni energiche per riprestinare la dignate dei Russi,Filorussi e chi ha creduto nella Russia.Basterebbe che Putin dica la verità e chiuda i rubinetti del Gas,turismo,dicendo alle sirene:voi non avete creduto alla Russia,anzi pensavate che i Russi erano scemi e senza di voi non erano capaci di fare niente,perciò tenevi la nostra ex zavorra (cose dettomi da un generale Russo nel 1994,il quale aveva già previsto che sarebbe finito così),perciò continuate pure nelle vostre guerre mascherate e continuiate a fare gli interessi dei padroni del mondo.Questa è solo una pura illusione perché alla Russia non glie ne frega niente,se i vari governi fanno soffrire la loro popolazione da loro governate per mantenere le promess
  • ZUSTINO D. Utente certificato 3 anni fa
    Paola Taverna, sempre brava !!
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!! Mentre la Terra dorme! http://www.youtube.com/watch?v=b3qy23UIynU 'Notte...
  • Viola Banin (grillottina) Utente certificato 3 anni fa
    Al Circo Massimo le tende non si potranno mettere ma a quanto pare al Parlamento sì: cosa stanno a fare lì soggetti che non sono stati in grado di ricoprire degnamente la propria carica, a distanza di un ventennio, indisturbati, privi di requisiti? C'è un'investitura che ha del mistero divino di cui l'italiano non è ancora a conoscenza o si tratta del solito giochino oscuro delle aule-tane dove si aggirano gli esseri metà uomo - metà poltrona? Io opterei maggiormente per la seconda; da italiana, all'ipocrisia ci sono abituata, la vedo in giro tutti i giorni, non mi sorprende, ma non mi pare il caso questo, paramenti di qualche tipo non se ne sono visti, semplicemente hanno ripescato un nome che andava depennato e l'hanno proposto dove più gli interessava senza tante cerimonie. Così, serenamente, e serenamente se ne stiano gli italiani mentre massacrano gli ultimi barlumi di legalità di questo Paese facendosi forti di personaggi che con la legalità ci giocano e con gli italiani intrattengono visi da spot pubblicitario finché c'è aria di elezione. Il M5S non vuole giudici della Costituzione, certo, ma a loro è proprio questo che serve; qualcuno che questa costituzione non si limiti a smanettarla ma a contenerla persino, se non a cambiarla, quando gli farà più comodo. E quelle porte che voi, 5 Stelle, state cercando tanto faticosamente di aprire perché quelle torri d'avorio diventino quello che sono, edifici devoluti e devoti allo Stato, aperti, ariosi, pronti ai cittadini, ecco, quelle porte si chiuderanno, ma ricordatevi che non ve la vedrete mai da soli, là dietro. C'è un'Italia che di questi buffoni le ha piene e non ha intenzione di lasciargli in mano il proprio Paese! Evviva il MoVimento 5 Stelle!
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    @Nico Non riesco a postare sotto Il filosofo deve essere la cattiva coscienza della sua epoca(Nietzsche), mi pare siamo al posto giusto al momento giusto, se anche una persona su cento si avvicinasse ad una profondità di ragionamento, andrebbe più che bene. Notte
  • salvatore castellano Utente certificato 3 anni fa
    Bravissima,bravissimi tutti. L'informazione che passate è molto chiara. Poche parole che fanno capire quel che succede. Grazie di esistere.
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    O.T.: Talmassons: la crisi colpisce ancora, suicida un imprenditore L'uomo, un 67enne con un'impresa nel settore dei mobili a Lauzacco, è stato trovato in un capannone dismesso alle porte del paese della Bassa friulana Redazione 1 Ottobre 2014 Temeva di perdere patente e lavoro: per questo il sucidio Un altro lutto causato dalla crisi economica, questa volta nel mondo del mobile e dell'arredo. A togliersi la vita - in un capannone dismesso alle porte di Talmassons - è stato Ado Costantini, 67enne titolare della "Softline All Kit", realtà attiva nella zona produttiva di Lauzacco di Pavia di Udine. Pare siano state proprio le difficoltà dell'azienda a spingerlo a compiere il tragico gesto. I carabinieri non hanno trovato nessun messaggio di addio che spiegasse tale gesto. L'uomo aveva fatto perdere le sue tracce nella mattinata di lunedì. I familiari hanno così dato l'allarme, attivando la macchina dei soccorsi. Si sono attivati i carabinieri della stazione di Manzano, che hanno raccolto la denuncia di scomparsa e quelli della stazione di Mortegliano, supportati dalla polizia locale dei Comuni di Talmassons e Mortegliano. http://www.udinetoday.it/cronaca/suicidio-ado- costantini-imprenditore-talmassons-1-ottobre- 2014.html
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    sprizzi ignoranza da tutti i pori, non ti si può guardà
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    Tavè, datti una bella ridimensionata và
  • jean paul marat 3 anni fa mostra
    se te puoi fare la rappresentante del popolo, con tutti i tuoi limiti, Violante può fare benissimo il membro della Consulta
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    BASTA CON LA FILOSOFIA....LA FILOSOFIA HA ROTTO LE BALLE......LA FILOSOFIA APPARTIENE ALLE PERSONE SNOB....FANCULO LA FILOSOFIA.......FILOSOFI TORNATE NELLE FOGNE.....TEMPO SPRECATO, LEGGERE I FILOSOFI.... A coloro che in un'impeto di misticismo APOTROPAICO, cercano di usare un lessema non sempre adeguato al grado culturale paventato, è consigliata la lettura di testi didattici o di narrativa, essendo essi di ben più facile interpretazione. Non tutti apparteniamo allo stesso mondo.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Ok Patrizia...Notte...:)
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      @ Dino buonanotte, ci si rilegge :)
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      @ Patrizia Giusto...il senso sta proprio nel termine "non indispensabile" Si può vivere (o sopravvivere direi io..:) anche senza quelle cose...ma che vita sarebbe?... Quindi vi entra a pieno titolo anche la Filosofia...Giusto...:)
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      @ Dino certo può sembrare un concetto contrastante ma se ci pensi bene tutte le cose che rendono migliore la vita non sono indispensabili per vivere ma alla fine lo sono, si può vivere senza musica, gioco, arte solo per fare degli esempi ma che vita sarebbe?
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Se invece non mi legge nessuno...vista l'ora..buonanotte a tutti...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      @ Pat...vedo cmq che scrivi molto bene e sai esprimere concetti 'alti' anche con parole semplici (io devo essere uno di quelli di cui dice max w. che devono aggiornarsi su testi 'facili'...:) Mi piacerebbe approfondire il concetto della filosofia inutile ma indispensabile...sembra un ossimoro...almeno a prima vista.. Anche in un'altra occasione se non adesso...:)
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Ah...lusingato di questo Patrizia...:)) Cmq essere letti volentieri è già qualcosa...almeno si scrive per 'qualcuno'...se non per tutti..:)
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      @ bruno...condivido quello che hai detto...:)
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Dino :) si si avevo visto la tua risposta, grazie. Non commento molto ma ti leggo volentieri.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Sapete che il Dizionario Italiano online non contempla il termine 'apotropaico'?....e nemmeno l''apotropeico'... una svista?...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Patrizia... Ti avevo risposto anche sotto al mio..ma era già passato un pò...:) cmq condivido quello che hai detto prima e adesso...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      MW...ti risulta che qualcuno abbia parlato in quei termini della filosofia?...Se si fammelo sapere che guardo... Credo che invece ci si lamenti del 'vezzo' di postare concetti con termini e modalità da 'addetti ai lavori'...non di altro...mi sembra...
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nico, no non sono d'accordo e proprio per questo ho fatto quel commento, la filosofia è ricerca del sè e dell'uomo, è amore per la conoscenza, è la differenza fra VIVERE e vivere ma affinchè possa raggiungere anche chi non ne sia già attratto, io ritengo ci si debba porre in un modo più colloquiale e comprensibile ed empatico, altrimenti rimane ristretto ad un piccolo gruppo. Aristotele sosteneva che la filosofia non serve a nulla, ma che proprio per questo è indispensabile :)
    • brun o bass i 3 anni fa
      il mondo si divise sostanzialmente in 2 tipi di persone ... i credenti e i non credenti! APOTROPAICO è roba da credenti! poi la disgrafia/disortografia non dipende dal titolo di studio ne dal quoziente intellettivo... Io me la porto dietro da sempre (fortunatamente è lieve) anche se preferisco chi si fa capire in malascrittura a quello che ti riempie di seghe mentali inutili in perfetta scrittura accademica perché è vuoto di zucca o semplicemente perché ti vuole infinocchiare. A proposito di errore di comunicazione... esistono 2 tipi di errori/disturbi e cioè l'errore così forte da impedisce la comprensione tra trasmittente e ricevente ... ed errori minori che rendono faticosa la comprensione. ma a nulla vale una comunicazione perfetta se chi trasmette e chi riceve non interpretano allo stesso modo così come nulla vale un discorso che nella forma è perfetto ma nella sostanza è aria fritta.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Amen....:))
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nico, ben venga la filosofia così come la poesia o anche semplici pensieri, ognuno porta quello che gli appartiene e che sente più vicino alle sue corde, se la comunicazione fosse monocorde sai che piattume :)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Io sono rimasto a Tex Willer....ahaha no che fai? Non sparare!!!!!!! Ciao caro, good nite :))
  • Dario M. Utente certificato 3 anni fa
    NEANCHE VIOLANTE E' ..."CONGRUO" ...COME TUTTO IL RESTO DI QUESTA ITALIETTA DI MERDOSI! ...E INTANTO PER AMBIRE AD UN POSTO DI BIDELLO (...DA 1000 EURI AL MESE ...A 2000 KM DA CASA), QUESTO STATO TI CHIEDE (...DI FATTO) IL POSSESSO DI UNA LAUREA. ...E PER COMPLETARE L'OPERA, IL VECCHIO MORFEO DICE A I GIOVANI (MA ANCHE A TUTTI QUANTI ...VA') "...NESSUNO PENSERA' PER VOI!!!" ...PIJATEVELA NEL C..O!!!
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    violante chi?
  • brun o bass i 3 anni fa
    il problema non è la politica ma gli italiani sono quegli italiani de "la legge dice che..." e non hanno mai letto una legge ne un decreto. sono quegli italiani de "Io sono onesto!" senza pensare che devono essere gli altri a stabilire se sei onesto. Sono quegli italiani che trovano i difetti agli altri e urlano e sbraitano quando il prossimo sbaglia... e però vogliono sempre avere ragione e fare il loro sporco comodo. Sono quegli italiani che si lamentano della crisi della famiglia però che dentro la famiglia ogniuno si fa i caxxi sua..... Sono quelli che se va tutto bene devono trovare il modo per fare danni al prossimo per poi lamentarsi quando subiscono ritorsioni.... Quelli sono!!
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Come dice il grande Silvano Agosti: siamo schiavi inconsapevoli di una gabbia senza sbarre.
  • Alessandro morigi Utente certificato 3 anni fa
    L’INCONSAPEVOLEZZA DI SAPERE. Quanto è divenuto essenziale distruggere l’arma più nobile e pura dell’uomo: la dialettica. Ponderate gocce di LSD nascoste sul far della Mattina o in qualche sporca tazzina per sabotare i sensi, prendere in ostaggio i consensi e giustificare la sterilità della loro matita. Grazie alla viltà presentata nelle vesti di irrazionalità riescono ancora a guadagnarsi la partita. Una voce nel silenzio grida ferita ma ormai è preda di una corsa esaurita a metà salita, ma c’è ancora abbastanza tempo per spandere stabbio sulla verità della tua malinconica gioia progredita. Allora soltanto i pochi (olos-oligarchia) sanno tutto ma si fingono inconsapevoli ai tanti per condurre in modo spietato e lentamente la ragione alle sponde di un dirupo e scagionarsi dall’avvenire d un destino cupo. Qualcuno prova addirittura ad innalzare un solido muro per non guardare in faccia le poesie di un passante innamorato della semplicità del tempo, ma non va bene poiché per loro troppo crudo, e le chiudono furtivamente le sinapsi manipolando chiacchiere e calce per vederlo un giorno criticare muto. Poi magari gli sovvenzionano, con quella meschinità che le bacia i piedi al buio, anche un tutor per cercare di capire perché il cuore a mezzogiorno di odio è ormai trasudo.
  • brun o Bass i 3 anni fa
    Voi alle parlamentarie avete presentato gente che non aveva i requisiti per candidarsi ( laurea che non c'è - gente in lista che non era icritta nel blog ed è stata iscritta solo dopo la candidatura - gente che proveniva da altri partiti ) e poi regole che cambiavano un giorno dopo l'altro per favorire taluni a discapito di altri..... Se non ricordo bene un tizio disse "chi è senza peccato scagli la prima pietra"... ora io mi domando ... siete senza peccato voi opppure siete uguali a quelli che andate a contestare? fatevi un esamino di coscienza!
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Una bello scambio di idee tra dino, luna, arju e, immodestamente, me. Buona notte, vado a letto.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi...facciamocene una ragione Come diceva lo zio cocainomane di Johnny Stecchino L'unico problema non solo della Sicilia ma dell'Italia intera è il 'tchaffico'. E' su quello che dobbiamo concentrarci. Il resto sono solo disagi non reali ma solo 'percepiti' come diceva il Gran Capo "Culo Flaccido"...
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    O:T: Nadia Toffa, inviata de Le Iene, è tornata ad occuparsi della legge 564, che permette ad alcuni sindacalisti di ottenere una pensione integrativa pagando solo un mese di contributi, mentre i comuni lavoratori italiani devono versare contributi per 40 anni. L'inviata de Le Iene (qui il video integrale) ha provato a intervistare Tiziano Treu, responsabile della legge 564 che con visibile imbarazzo ha preferito non rispondere alle domande della giornalista, dandosi alla fuga. Nadia Toffa ha avuto poi un acceso scamabio di battute con il professor Marco Nigi, Presidente del sindacato della Scuola che usufruendo di questa legge, oltre alla pensione da insegnante, riceve 60.000 euro in più per aver preso uno stipendio di 8.000 euro negli ultimi mesi di lavoro nel sindacato. La Iena ha intervistato i segretari di due grandi sigle sindacali, Luigi Angeletti, il segretario generale della UIL, e Susanna Camusso, segretario generale della CGIL, per ottenere maggiori delucidazioni sulla faccenda. ---------------- Sembra strano che dalle dichiarazioni dei segretari della Triplice filo-governativa non escano i nomi(nè la "giornalista" insiste per averli) di chi beneficia e ha beneficiato in tanti anni di questa legge Apartheid, ma va a pizzicare l'autonomo (forse però il più fastidioso al Sistema), benchè sia uno schifoso privilegio da togliere immediatamente.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    @ luna piena Mi scuso se non ti ho risp prima ma ero assente dal pc. Tu dici la DD. Ok...è un pò quello che affermano certuni quando dicono "io non voto per nessuno....anzi tutti non dovrebbero più votare" Di solito gli rispondo che si...capisco il disagio ma che il "non votare per nessuno" va bene nelle piccole comunità...dove il metterlo in pratica davvero sconvolgerebbe qualche parte politica (o forse tutte) che si vedrebbe venire a mancare una fetta di voti. Per es. se nessuno votasse a Lampedusa o a Pantelleria, il 'segnale' sarebbe si circoscritto...ma sarebbe anche dirompente... Ma su 60 milioni di italiani...anche se andassero solo in 100 a votare..il 'Sistema' si spartirebbe il Potere come se avessero votato tutt'e 60 milioni, bimbi e moribondi compresi...
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    VIOLANTE? un cognome fatto su misura...
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      coinquilino in Man Sarda.....Cossiga? :-))
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      la Man Sarda 2
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Una volta, tanti anni fa, gli strinsi la mano, ahia...... http://www.youtube.com/watch?v=5SKSZxd3XpE
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      eheheh..basta prestare attenzione, alle volte le parole hanno significati ben più profondi e articolati :-))
    • Eposmail,.. ,., Utente certificato 3 anni fa
      ..bella..questa. *****
  • claudio a. Utente certificato 3 anni fa
    I nostri dirigenti, politici e informazione tutti i giorni vogliono fare i maestri di diritti e di democrazia, però negano e fanno sparire il 21,15% di cittadini italiani dalla vita reale di questo paese, l'informazione asservita alla politica e al potere nascondono e mercificano le idee e le libertà di 5.807.362 di cittadini votanti, escludendo quelli schifati dalla politica. Spero che un giorno il giudice che condannerà questi dittatori e ladri saranno proprio quei soldi rubati agli italiani.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Poco fa a S.P. hanno mandato un servizio credo ripreso in una festa dell'unità, dove un "giornalista" 'ispirato' ha posto tra le altre, credo, una domanda a dir poco 'sconvolgente' alla Ministra Boschi: "pensa di essere prossima ad un fidanzamento?"....(o una stro***ta del genere) e lei che tutta timida che cercava di dribblare la risposta... Ma porca pu***na...la gente si suicida, aumentano i disoccupati, la gente muore di fame e non ha da dar da mangiare ai figli e sto 'giornalaio' improponibile chiede se la Boschi si fidanza? MA CHE CAZZO CE NE FREGA a noi della vita privata della Boschi?????
  • Vincenzo Bianco 3 anni fa
    Giorni fa - credo sabato scorso - ho incrociato Violante vicino casa, con i suoi pacchetti frutto di shopping. Sono una persona riservata, ma mi scappava di dirgli: sei un simbolo, di tutti quelli che se ne devono andare, la tua nomina non passerà, dovete andarvene tutti. Ho lasciato perdere, perché mandarli tutti a casa è una cosa seria e il modo forse c'era: una valanga di voti, ma la valanga non c'è stata. Un po' mi ero illuso, avevo perfino fatto il rappresentante di lista del Movimento, per "lottare" fino all'ultimo. Lui avrebbe potuto rispondermi che la maggioranza degli italiani non è d'accordo con me. E' quasi vero e allora ho lasciato perdere. Dobbiamo stringere i denti e cercare di spiegare, a quell'elettore su dieci che alle europee ha fatto una grande sciocchezza, che sbagliare è umano, ma perseverare è diabolico. Perché dico uno su dieci. Perché cinque su dieci non sono andati a votare. Tre su dieci hanno votato altro. Uno su dieci è un loro cliente e quindi continuerà a votarli. Uno si è lasciato prendere in giro ed è a quello che dobbiamo rivolgerci. E poi c'è un'altra opportunità: la loro implosione. Il tonfo che dovrà fare Violante potrà essere un bel segnale in questo senso. Forza Grillo, tira dritto, facci sognare!
    • umberto 3 anni fa
      io stasera ho visto il film della guzzanti la trattativa,vallo a vedere e resterai sempre nel movimento,noi non siamo di quella pasta e parlavano pure di violante con ossequi Umberto condivido il tuo pensiero
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Leggevo uno stimolante duetto di Luna & Giorgio poco sotto. Ho pensato questo. Se ciò che va martellando da mesi Luna (Democrazia Diretta totale) sembra utopico, quello che dice Giorgio (vincere le elezioni) beh...lo è ancora di più. Ed è estremamente probabile che, qualora si vincessero, l'avremmo fatto a costo di snaturarci completamente (Bettino docet). Ciò che non mi convince invece nel pensiero di Luna, non è la Democrazia Diretta radicale (anzi...) ma il fatto che la si possa raggiungere (e lo dico qui la 100sima volta) in un "luogo" di 60 milioni di anime che si agitano. La società di massa Stato-Nazione è un marchingegno atto a perpetuare lo status quo, in quanto la presenza delle plebi assoggettate alla criminalità - o bene andando alle clientele - trucca il "gioco" elettorale alla base, fornendo al contempo una legittimazione inaudita! La democrazia possibile è roba per piccole-medie entità, penso che si debba rivoltare la faccenda come una calza: prima autonomia della Sardegna (ad esempio), poi (se ci riesce) la democrazia, poi ancora un patto federativo con a Sicilia in quanto ha fatto lo stesso percorso. La domanda che mi pongo è adesso: come si fa a svincolarsi dallo Stato-Nazione Italia? Si potrà pacificamente?
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Come rimetterlo in marcia quel tir PS? Semplice...gonfiandogli le ruote...ma la mia impressione è che qui non si sa COME gonfiarle. O siamo degli incapaci...o manca proprio la pompa...:)
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Dopo le scalate ai vertici del Movimento che ho costatato di persona anche a livello locale e regionale credo che la tanto sperata democrazia diretta 2.0, auspicata da Beppe, sia su un binario morto. Resta il fatto, che nonostante i nostri nodi irrisolti, restiamo l'unica soluzione al di fuori della conservazione del sistema. Ma se Beppe smette di pedalare, questa è una bicicletta che si ferma, non andiamo da nessuna parte da soli, e ultimamente lo vedo assente e affaticato.
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      cercare di capire un popolo come il nostro è come mettersi da soli davanti ad un tir strapieno con le gomme sgonfie......come rimetterlo in marcia? questa è la mia perplessità quando guardo la gente che mi circonda quotidianamente
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Certo! E certa è una cosa in primis: quello che stai manganellando tu da mesi è EFFETTIVAMENTE l'essenziale del Movimento, quello che ha attratto quasi tutti noi e che sta scivolando nel dimenticatoio...salvo fargli una gigantografia come per Mao...e canonizzarlo. Purtroppo. La piattaforma etc. Io non ho dubbi.
    • luna piena 3 anni fa
      Arj, tu non ci credi ma non è detto che sia impossibile. Comunque,se non si prova non si saprà mai! ^.^
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ciao a tutti, grazie. Che dire? Ogni strada è piena di pericoli enormi. Poi Pà, quello che hai detto tu è cruciale: anche lì...sarò fissato, ma non se ne esce con 60 milioni e suffragio universale, tanto vale tornare a Lorenzo de Medici!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      solo nel modo impossibile: vincere le elezioni. Poi un federalismo spinto (mamma mia chi mi viene in mente, un'idea fantastica nata nella testa sbagliata), serio e poi, forse, una specie di democrazia diretta. Ma se non si vince .... rivoluzione? Arriverebbe Obama a insegnarci la democrazia, puoi scommetterci.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Non mi sembri semplicistica e ti assicuro che ho capito perfettamente e sin dall'inizio ciò che intendi. Cerca di farlo pure tu con me: non credo in una riuscita di quella estensione "a macchia d'olio" in uno Stato-Nazione 60.000.000 di anime. E' troppo chiedere una piccola riflessione su questo? Non credo.
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      molto daccordo con buona parte delle vs considerazioni...
    • luna piena 3 anni fa
      Arj, forse sembrerò semplicistica, ma in realtà cerco di essere semplice. Direi che il m5s deve provare ad essere se stesso, dando ai sui iscritti la possibilità di sperimentare la DD. Se altri Italiani si appassioneranno alla Piattaforma la partecipazione aumenterà e la comunità 5Stelle potrà estendersi fino a comprendere tutta l’Italia. Dopo saranno i cittadini, dal basso, a decidere come interndono gestire la Cosa Pubblica. Magari decideranno per una federazione di Comuni, di Regioni...di Stati... L’importante mi pare che siano i cittadini a decidere. Buonanotte :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Arj, sto seguendo anch'io queste opinioni (DD) ma la vedo dura, c'è ancora troppo poca voglia di seguire la vita istituzionale (non politica cioè)da parte della gran parte degli italiani, i quali non si rendono conto che lo status politico attuale molto dipende dalla loro "assenza" come cittadini attivi
  • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
    @ Dino Colombo da palermo partono venerdì venerdì 10 ottobre 2014 9.30 #Italia5Stelle al Circo Massimo contatta il meetup : http://www.meetup.com/Il-Grillo-di-Palermo/events/203918572/ http://www.meetup.com/Il-Grillo-di-Palermo/ o l'admin eventi: http://www.meetup.com/Il-Grillo-di-Palermo/members/82681262/
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie molte manuela...oggi pomeriggio ho cercato con google qualche tuo commento da cui estrarre la tua pagina...ma tutto mi dava meno che quello...ma molte cose erano interessanti... Cmq mi hai anticipato...e ti ringrazio davvero... A buon rendere...:)) PS...non voglio dire che ho passato tutto il pomeriggio a far quello..ma un'oretta si...poi ho 'dovuto' fare anche altro..:) ciao...
  • Dario Giovanni Giussani Utente certificato 3 anni fa
    Violante garante dei privilegi della casta. Vogliono occupare la Corte Costituzionale per poi far passare le leggi porcata.
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    @ luna piena e Giorgio T Ts. Grazie per il vs contributo... Io chiedevo cmq quale secondo noi potrebbe essere il "Tallone d'Achille" del 'Sistema'. Cioè quel 'punto debole' migliore dove COLPIRLO...(in modo democratico s'intende)... Le elezioni mi sa che siano ancora il loro 'punto forte' invece...e purtroppo...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Già Giorgio...già...metafora calzante direi...:) Cmq entrambi sconfitti...;)
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Non ci decidiamo a fabbricare la freccia letale. Usiamo la fionda ma quella è servita per Golia, non per Achille.
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    semplificando violante non ha i requisiti? se lo sapevano sono disonesti se non lo sapevano sono incompetenti forse ambe?
  • incazzato abbestia 3 anni fa
    C'è un passivismo nella nostra nazione spettrale. Siamo passivi...egoisti...distruttivi... Il popolo di questa nazione corre dalla mattina alla sera,dietro a cosa s'arrabatta probabilmente non lo sa nemmeno più lui e intanto provano a cambiarci la costituzione o peggio ancora a toglierci tutto,se nel frattempo non l'hanno già fatto e non ce ne siamo manco accorti. Guardiamo fuori dalla finestra il nostro vicino di casa francese,a cui storicamente non va molto a genio il tedesco,punta i piedi...uhm. Prendiamo il binocolo e guardiamo lontano e vediamo una gran folla a oriente,fatta da ragazzetti e studenti che costringono il Gran Pechinese a scendere in qualche modo a patti pur di evitare una mondiale figura di merd@,in quanto in cuor suo preferirebbe schiacciarli con i carrarmati e farli sparire in una grande fossa...uhm. E noi? Bo siamo scomparsi,già l'italia nel mappamondo era piccina e difficile da trovare,di questo passo si dimenticherà anche sia esistita. Abbiamo Renzie che sovraeccitato dai cugini francesi abbaia subito,ma mette anche subito le mani avanti che non morderà...uhm. Sono fatti di carne e ossa come noi,iniziamo a prenderli a legnate tanto solo queste sono in grado di capire bifolchi come sono,ammuffiti negli agi dei loro palazzi e nei soldi che ci tolgono per mantenere in marcia un carretto che non ha manco più le ruote,incapaci tolta la poltrona di sopravvivere a se stessi,figuriamoci a governare una nazione un popolo. Alziamo la voce e se non basta scontriamoci con il destino avverso imposto!
  • Rosa Anna Oioli 3 anni fa
    o.t. socio-economico La relatività delle azioni dell'uomo, subordinata al denaro, vincolato alla azione di vendere denaro per fare altro denaro; ha reso impraticabile l'idealismo etico in politica e in economia ? Il denaro deve ritornare un mezzo di trasferimento dei beni. E va tassato al momento dell'uso. Le banche devono ritornare a fare le banche; ovvero con funzioni intermediarie fra di deposito e prestito dei clienti. La prima banca ad occuparsi di gestione del debito pubblico fu definita da Machiavelli uno stato nello stato, In quel tempo, inizi del 1400, gli stati erano governati da sovrani In grado di sopprimere i banchieri che non osservavano le regole imposte. Oggi il denaro viaggia on-line c'è da supporre che ormai sia un sistema incontrollabile. I governi non possono ammetterlo pubblicamente (Nando Ioppolo aveva suggerito una soluzione) Occorre riappropriarsi della rettitudine per difendere l'essere umano dal sopruso. La collettiva consapevolezza deve pretendere dai governi una sovranità morale al di sopra degli Interessi economici. L'idealismo da molti affossato, deve tornare ad essere una connessione fra i cittadini. L'etica in economia oggi ci pone domande a cui tutti dobbiamo rispondere con le nostre azioni quotidiane Lo spazio geografico connesso allo spazio economico com'e oggi strutturato, è a beneficio dell'umanità, o solo una macchina che si compone e si scompone a misura di interessi strategici ideati da egemonie indifferenti alle esigenze dei popoli? Ovvero è giusto o sbagliato che una mela debba varcare un oceano rendendo invivibile l'ambiente per le prossime generazioni ? Per dirlo con parole infantili il TFR in busta paga per acquistare la mela è etico ? Oltretutto è una fregatura ! Rosa Anna Oioli .
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Rosa Anna ti voto, è da mesi che faccio commenti sull' Idealismo Etico, su Etica e Morale, sulla Persuasione dell'individuo, sull'Essere e l'Esistere, ma purtroppo chi tenta, come noi, di far percorrere agli altri simili strade di cultura filosofica, viene etichettato come "snob". A tali condizioni, mi sembra conveniente rimanere ognuno con la nostra conoscenza. Ciao..:))
  • Roberto Santi 3 anni fa
    Ciao Blog, avete visto renzino con il suo inglese alla fantozi, lo sapete che tutto il mondo ci prendono per il culo persino nei manga dei jap, ci sfottono con allusioni di ogni genere, oggi quando nominano l’Italia e per dire mafia corrotti stupidi analfabeti mediocri fessi ruffiani lecca culi buffoni truffatori nullafacenti ecc e ridono di noi che eravamo la culla della cultura dell’ingegno, grazie hai politici di merda che si trastullano con il 18 il tfr le tasse sulla casa dazi vari e questi ci prendono per il culo dicendo che il liberismo fa bene al lavoro alla economia del paese, quale paese?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Pugno duro Alla fine ce l'hai fatta... ...è così vero? ora godi nel trovarti la strada spianata però ricorda... c'è qualcuno che ti ha permesso di salire lassù fosse solo il tuo diseducato malanimo ma alla fine sono stati loro, i più buoni i più tolleranti... hanno finto di non vedere e ti hanno lasciato fare hanno cercato di limitare i danni che facevi eppure niente, tu avanti... nessuno è riuscito a fermare la tua bramosia una foga che ha acceso la miccia della distruzione nessun antidoto a protezione della pazzia totale nè medicina miracolosa... ma il male cresce e le cellule mutano geneticamente alla fine nulla si salverà dopo le tue azioni il bene verrà schiodato da ogni umano sacrificio impoverito, annullato... come un povero Cristo gettato nella polvere ma il tuo ghigno si chiuderà su se stesso perchè tu, o Potere, alla fine stringerai il pugno appagato dalla forza, sì .... però poi riaprirai quella mano forte priva di calore e un deserto si aprirà davanti ai tuoi occhi sanguigni solchi profondi compariranno sul tuo palmo dai quali usciranno i miasmi putridi della tua nera linfa incapace ormai di donare una sola goccia di sangue puro moriremo noi... ....ma tu ci seguirai nella tua raggiunta inutilità
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    Diego della Valle a Servizio Pubblico. Non accetto critiche verso il mio concittadino Della Valle, ma solo complimenti. Le sue aziende sono una importante realtà produttiva locale e Italiana, esse rapresentano l'impresa Capitalistica che è soggetta a parametri Etici, la cosidetta “Impresa Umanistica”. Uno dei pochi imprenditori che ha messo di sua iniziativa, 100 euro nella busta paga dei suoi dipendenti (circa 5.000), che raddoppia la tredicesima a fine anno e che spende sul territorio a favore della comunità, una piccola parte degli utili delle sue aziende, strade, scuole, campo di calcio, bibblioteca per ragazzi sono fatti concreti, che tutti possono vedere e testimoniare. Della Valle merita la stima di tutti noi, se non altro per il coraggio che dimostra nell'esprimere il suo pensiero, fatto di pesanti critiche a Renzi e a tutto il suo entourage ministeriale. Fù l'unico imprenditore a contestare Il Pregiudicato B. in una famosa riunione di Confindustria di qualche anno fa. Grande Della Valle, un Capitalista Generoso.
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      @Harry Ciao professore...:))
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      @Beppe A Stimo la tua competenza su temi economici, ma su questa tua affermazione devo dirti che hai preso un granchio, leggere articoli il cui unico scopo è denigrare (metodo Boffo, ricorda?) chi potrebbe dar fastidio, è prassi consolidata nel nostro paese. Sarebbe troppo lungo spiregarti ora, le varie fasi della lavorazione della scarpa, e l'importanza in percentuale delle stesse che incidono sull'uso del termine "Made in Italy". Penso sarebbe invece, un ottimo primo ministro, altro che Renzi. Cordialità.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      L'ho sempre ritenuto una persona a posto, trasparente: niente a che vedere con certi squali alla Marchionne (ed i suoi leccaculo in trasferta)....
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      resta sempre il fatto che produce in romania, india e prossimamente in albania spacciandolo per made in italy
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Mi fido Nico, infatti i commenti non erano i miei, ma quelli di chi me ne ha parlato molti anni fa, comenunque, come dicevo per la gran parte positivi. p.s. A me sembra una persona libera di fare, di pensare e di parlare... e in Italia non è poco come dire: uno con le palle!
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      @savri non capisco, potresti essere più esplicito? @Sandro Hai capito al volo, idealismo etico? perchè no, ricordiamoci però che è pur sempre un imprenditore, quindi capitalista, e il suo lavoro è produrre profitto. Sei molto sveglio Sandro, complimenti ciao...:)) @Ulisse Fidati di quello che dico, chi non vede di persona quella che ha fatto per il territorio, non può capire. Poi, come tutte le persone importanti e influenti, ha anche i suoi detrattori, in Italia funziona cosi. Ciao...:))
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Path, ti ringrazio per la fiducia che mi accordi, nessun vanto se dico di conoscerlo personalmente, una ottima persona, disponibile a colloquiare con tutti, lascia perdere le non- notizie giornalistiche, quello che ha fatto e che sta facendo per il territorio è visibile a tutti, basta guardare. Nella piccola frazione di Casette d'Ete dove vive in una splendida villa dell'Ottocento, ogni domenica mattina(quando si trova in italia) lo si può incontrare nel dopo messa e parlarci tranquillamente come in molti del posto fanno. Ciao...:)) ps. 100 euro in busta paga...mensilmente(forse non s'era capito)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ehi! ..a Ni' siamo più vicini stasera :-) ieri sono scappato subito a letto Della Valle? ho commenti diversi, però tendenzialmente positivi, diciamo che è uno che si da da fare alla grande cercando efficienza in ogni comparto della produzione. Sicuramente credibile come imprenditore, probabilmente è riuscito a salire svicolando la "colla" politica/partitica che lascia sempre tracce nel tempo
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      buonasera Max (o Nico?).....Della Valle è certo un grande, ma il suo comportamento dovrebbe essere la normalità. ha capito, come pochissimi altri, che dal benessere di chi lavora dipendono i risultati. tutti i risultati. intendendo con questo dire anche la realizzazione dell'uomo a capo di una impresa. un idealista etico? non vorrei essermi allargato..ah ah ah
    • savri 3 anni fa
      AMMIRO la leccata di culo pubblica.. nel mio precedente cercavo un giornalismo non plastificato.pulito vero se pir crudele..
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      http://www.ilgiornale.it/news/patriota-valle-fa-scarpe-romania.html non lo conosco e tra il giornale, dagospia e max weber mi fido più di max weber ;) ciao
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      salve max o è forse solo il meno peggio?? http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/1-patriota-made-italy-fa-hogan-romania-ma-scarparo-30686.htm
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    o.t. circo massimo e piddini nel 2008 i diversamente onesti dichiararono 2.500.000 persone......come si evince nell'articolo erano poco più di 150.000 http://ilpensatore.wordpress.com/2008/10/26/il-flop-del-circo-massimo/ se il M5S lo riempie di più diranno che c'erano 10/15.000 persone...... a me i diversamente onesti mi fanno schifo 'notte
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      a me mi.......mmmmm e una precisazione quando parlo di piddini e diversamente onesti intendo sempre i parlamentari e coloro che ci "mangiano " insieme......non certo della buona parte di quelle 150.000 "vittime" ..... molti dei quali sono solo dei diversamente grillini :))
  • Gianni Gutti Utente certificato 3 anni fa
    VIOLANTE SENZA REQUISITI VIENE PROPOSTO DAL PD E DOPO 16 VOTAZIONI NON VIENE ELETTO??? MA COME E' POSSIBLIE CHE UN PARTITO IL PD CHE STA GOVERNANDO COSI DISONESTAMENTE SI OSTINA A PROPORRE IL VIOLANTE??? MA PERCHE' HA FATTO PARTE DEI GOVERNI CHE HANNO GENTITO IL NOSTRO PAESE DISONESTAMENTE E SICCOME IL RENZI VUOLE LE GARANZIA CHE QUESTA DISONESTA'CONTINUI ALLORA SI OSTINA A VOLERLO. MA CON CHI HA GOVERNATO VIOLANTE SE PER 20 ANNI ERA AL GOVERNO IL PUTTANIERE DI MAROCCHINE?? CERTAMENTE IL VIOLANTE E' UNA GARANZIA PRE IL BERLUSCA CON IL QUALE RENZI ORGANIZZA E TROVA ACCORDI PER GOVERNARE DISONESTAMENTE A DANNO DELLA POPOLAZIONE. MA QUESTA E' DITTATURA!!! IL RENZI PRENDE ACCORDI CON IL BERLUSCA CHE HA 2 CONDANNE , INOLTRE IL BERLUSCA AVEVA COME SUO CONSIGLIERE DELL'UTRI CONDANNATO PER MAFIA,OLTRE A PREVITI ALTRO CONSIGLIERE ANCHE LUI CONDANNATO, INOLTRE IL BERLUSCA HA NEL PARTITO SCAIOLA CHE POVERINO HA RICEVUTO COME REGALO UN APPARTAMENTO CON VISTA SUL COLOSSEO,ED INOLTRE LO SCAIOLA E' SOTTO PROCESSO E' INQUISITO PER REATI CONTRO LO STATO. MA ALLORA NOI ITALIANI CI DOMANDIAMO CHI CI GIOVERNA??? RISPOSTA: UNA MASSA DI POLITICI DELLA MASSIMA DISONESTA' CHE STA PORTANDO L'ITALIA AL FALLIMENTO ECONOMICO. QUESTA CORPORAZIONE DI PARASSITI CHE STA' SVENDENDO L'INDUSTRIA ITALIANA AGLI STRANIERI - CINESI, FRANCESI TEDESCHI, AMERICANI E PERFINO I TURCHI STANNO FACENDO MAN BASSA DEI MOSTRI MIGLIORI MARCHI. IL RISULTATO: DELOCALIZZAZIONE,CHIUSURE DI FABBRICHE,DISOCCUPAZIONE, PRECARIATO,INSOMMA UN DISSANGUAMENTO DELLE FAMIGLIE ITALIANE CHE PROSEGUE CON UNA MAREA DI TASSE. CHE VERGOGNA I NOSTRI GOVERNANTI! OLTRE A RIDURRE GLI STIPENDI DEI POLITICI E DEI DIPENDENTI GOVERNATIVI E PUBBLICI BISOGNEREBBE RIDURRE I PARLAMENTARI A MASSIMO 300 ELIMINARE IL SENATO E NOMINARE COME SENATORI I PRESIDENTI DELLE REGIONI CHE SONO 22 " CON SOLO LO STIPENDIO DI PRESIDENTI REGIONALI". ELIMINARE TUTTE LE AUTO BLU LASCIAMOLE SOLO AI MINISTRI. POI RIDURRE LE TASSE SUGLI STIPENDI E AGLI INDUSTRIALI
  • savri 3 anni fa
    Piu sono incompetenti piu sono UTILI servi..mi stavo documentando sulla rivoluzione francese...pare che un famoso boia ne abbia decapitato 14000 in tutta la sua vita....ma sti governanti non banno nessuna consapevolezza ne di chi li ghigliottinera ne di chi usa la loro ignoranza,,,,, E noi... non ci si puo sentire vittime se non si e in simbiosi con i carnefici..FUORI I NOMI E DENTRO I COLPEVOLI...(litfiba terremoto)
  • vito asaro 3 anni fa
    ma come?violante non avrebbe i requisiti?sono più di 20 anni che vive alla grande sulle nostre spalle.più requisiti di cosi?
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Aaaaaah...Violante! quello che aveva proposto un gettone di presenza (in più) per gli assenteisti del Parlamento, beh, sì, sarebbe un grande passo avanti (solo per lui però)
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Sto guardando Santoro e ascolto Della Valle. E' un ricchissimo, padrone, quello che volte. Ma è l'unico che ho sentito parlare male di Renzi in tv. Non so quale sia il motivo per cui gli sta tanto sulle palle. Indipendentemente dai motivi (ne ho tanti anch'io) mi è piaciuto. Perdonatemi.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Non accetto regali da chi non conosco. Me l'ha insegnato la mamma
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Aho,si Della Valle legge er blogghe,certamente,mo',te ne regalerà 'n paio de ogni tipo e modello...daje er numero...puro in pollici,sai che 'sti inglesi...
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Io non ne ho mai comprata una delle sue. Metterò da parte qualche eurino e le proverò. Se l'è meritato.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E' un ricchissimo...e sue scarpe,se dice,siano comodissime...certo,me piacerebbe conosce er parere de 'n tennico;Na',si ce stai,risponni subbito... http://youtu.be/1rKIpV7qR5I
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    C'è un uomo, un ex ministro delle finanze, che da qualche giorno si aggira in tutti gli studi televisivi raccontando le stesse frottole con le quali già 10 anni infinocchiava gli italioti. Hanno scongelato Tremonti, uno che ci spiega che non pensa che abolire l'art 18 serva realmente a far ripartire il lavoro, ma che per sicurezza va fatto perchè nel mondo paramassonico ed elitario che lui era uso frequentare, tutti ne chiedevano l'eliminazione. Parliamo di "club" esclusivi come il Brussels European and Global Economic Laboratory di cui fu presidente Monti che gli ho sentito citare. Non è che, per caso, stanno già preparando il piano B dopo che Renzie sarà defenestrato? La notizia del giorno infatti è che Visco, aldilà delle smentite, si sta preparando per fare il presidente del consiglio in un Paese che verrà presto informalmente commissariato, come nel 2011. Chiedete a Ferruccio de Bortoli chi sarà il prossimo premier, lui lo sà di sicuro e lo sa anche il vegliardo che siede al Colle che 15 giorni fa ha ricevuto proprio Visco per sondarne, evidentemente, la disponibilità a fare il vice-Draghi in Italia. I giochi sono già fatti, probabilmente anche se passa la contro-riforma del lavoro si va verso l'ennesimo "governo tecnico". Teniamoci pronti
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      beh..sembra ovvio che a parte qualche eccezione noi saremo gli ultimi a sapere quello che è stato preparato mesi (se non anni prima), Letta e Renzi sono solo gli ultimi esempi dei giochi del Potere
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Rispondo anch'io a Dino. Come si fa a cacciarli? Un gioco da ragazzi: è sufficiente vincere le elezioni. Come si fa per vincere le elezioni? La risposta è
    • luna piena 3 anni fa
      Giorgio, la risposta non è vincere le elezioni, non è il m5s al governo. La risposta è autogoverno dei cittadini, cioe: Democrazia Diretta. sorry, avevo sbagliato cantina ^__^
  • luna piena 3 anni fa
    @ Dino Colombo 20:26 Ma come si fa a cacciarli tutti stì qua? Penso che tutti insieme ... Si accettano IDEE ---- Dino, l’IDEA c’era, era proprio “tutti insieme”, si chiamava Democrazia Diretta.
    • luna piena 3 anni fa
      Non volevo essere offensiva, scusa. Pare ci sia una certa incomprensione fra noi Volevo solo dire cha la DD –uno vale uno- era il cardine su cui era nato il progetto rivoluzionario del m5s. Ciao :)
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Un pochino offensivo. Ho posto l'esempio della Comune ma avresti dovuto capirmi. L'applicazione è praticamente impossibile e comunque per realizzarla ci vuole un certo consenso. Chi decide di applicarla. Come? Se non vincendo delle elezioni, una Rivoluzione? Oggigiorno? Non so, mi sembra utopia.
    • luna piena 3 anni fa
      Giorgio, tu hai mai sentito parlare della Democrazia Diretta, ti sei fatto un'idea in proposito? Scusa ma sembra tu non l'abbia mai sentita nominare :)
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      E' un'idea. Una specie di Comune (non città) di 60 milioni? Decidiamo tutti al mattino cosa fare, giorno per giorno o cosa?
    • luna piena 3 anni fa
      Giorgio, la risposta non è vincere le elezioni, non è il m5s al governo. La risposta è autogoverno dei cittadini, cioe: Democrazia Diretta.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Come si fa a cacciarli? Un gioco da ragazzi: è sufficiente vincere le elezioni. Come si fa per vincere le elezioni? La risposta è
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Violante senza requisiti, così come in un certo senso è senza requisiti anche Renzie, non essendo stato eletto, il Parlamento, essendo incostituzionale, e perfino il Re, essendo stato eletto in maniera anomala per un secondo incarico. A un generale deficit di requisiti ai piani alti corrisponde invece un’abbondanza di inquisiti.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ciao!!
    • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Frutta! :-)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Er ventisei de 'sto mese,ce abbandona,puro,l'ora legale... http://youtu.be/GWuzdSA1eII
  • andrea cumini Utente certificato 3 anni fa
    Candidato: dal latino Candidatus, termine con cui i romani identificavano la toga di seta bianca indossata dagli aspiranti ad una carica dello Stato. Il suo compito era di testimoniare la loro pudica ed onesta moralità. NON CI SIAMO HEEE?
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    I REGIMI HANNO VITA BREVE Mentre la democrazia si affievolisce in Italia contemporaneamente calano i suoi indici produttivi,deve pur esserci un legame. Infatti all'aumentare delle differenze sociali e con una cerchia privilegiata che diventa sempre più piccola in confronto ad una massa di persone sempre più ampia che si trova in difficoltà economiche e sociali,si acuiscono le tensioni tra tra la collettività e le caste. Ogni regola violata della democrazia fa piombare la nazione in un clima di incertezza e di conseguenza il singolo individuo tende a dissociarsi dalla comunità-stato perchè lo sente distante dalle sue esigenze. Se non sono assicurati uguali diritti e doveri la democrazia e quindi la repubblica perde il suo peso ed al suo posto nasce un regime che allunga le distanze tra eletti ed elettori,una macchina civica imperfetta e sfasata. Se è così facile violare le norme,nominando un qualsiasi pincopallino a dirigere una istituzione pur non avendone i requisiti e le competenze,allora crolla tutto perchè è sul merito che si fonda il rapporto di fiducia. Non c'è merito in politica,nel lavoro,nella magistratura,nel governo,nei ministeri allora in quale stato può credere il singolo per sentirlo parte di se? L'Italia può tornare a brillare solo se i suoi abitanti riacquistano la fiducia delle proprie capacità e se gli dai la possibilità di metterle in atto liberamente senza condizionamenti da parte della politica o di quei poteri che monopolizzano l'occupazione con la corruzione e il lobbismo. Ciò che semini male da frutti amari.La politica ha talmente tirato la cinghia che ha fiaccato lo spirito del lavoratore che si sente disorientato,improduttivo,mal retribuito ed indifeso di fronte ad una casta di lavoratori sempre più protetta. Lo stato è una macchina e per essere efficiente ha bisogno che tutti i suoi componenti si sentano utili, partecipi e con le stesse possibilità di realizzarsi,questa a mio avviso è la ricetta per poter rinascere.
    • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Bruno, come sempre una sintesi perfetta la tua, io aggiungo che il problema non sono le istituzioni in quanto tali, ma gli uomini che le rivestono. Cambiare questi uomini, in un modo o nell'altro, per ritrovare la gioia della democrazia, non dovrebbe essere poi cosi difficile. Voto meritato. Ciao.
  • ARMANDO 3 anni fa
    A TUTTI GLI ATTIVISTI DEL MOVIMENTO 5 STELLE DI TORINO CI SONO ANCORA 15 POSTI DISPONIBILI SUL PULMAN X ROMA CHE CAZZOOOOOOO ASPETTATE?????
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Ehi! Napolitano!! De Magistris sta bussando da un bel po' alla porta della Giustizia.......ci sei? ................................................... ....................................................................................................................................... no eh? (forse è meglio fare uno squillo alla Cancellieri.... eheheheh)
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    ma tra tutti i giornalisti, nessuno che si e' preso l'interesse di controllare? Va beh, comunque questo dimostra ancora di piu' l'inettitudine dei parlamentari PD-L (= DC). Saluti
  • salvatore dessupoiu 3 anni fa
    nonostante le sedici figure di merda questo guitto (come la Finocchiaro) vuol tenere il culo al caldo, ci vuole una VERA lotta armata, calci sui denti a questi bastardi
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    oggi facevo una riflessione... Ma come si fa a cacciarli tutti stì qua? Mangiano, bevono, si fanno i cazzi loro sulle nostre spalle e nessuno può toccarli. Sperare nel voto degli italidioti ormai c'ho perso, appunto, le speranze. Ma possibile che non esista un modo mi chiedevo? Poi m'è venuto improvvisamente in mente Achille! L'eroe mitologico...(chi ha studiato un pò i classici lo conosce). Quello che grazie a un bagno in un fiume sacro era diventato "intoccabile" da qualsiasi arma. Tranne che per un punto del suo corpo, che chi l'aveva immerso teneva con la mano per poterlo ritirare fuori. Il Tallone. Bhe...io sono convinto che chiunque ha un Tallone d'Achille. Singoli, popoli o associazioni umane. Penso che tutti insieme potremmo trovarlo quel famoso "punto debole" del nostro 'Sistema' corrotto e fino ad oggi 'intoccabile' e 'immortale'. E una volta trovato...bhe..il resto viene da se. Si accettano IDEE dai più intelligenti tra noi...ma anche dagli stupidi purchè efficaci. PS. se non ci saranno suggerimenti...che dire...teniamoceli tra le pa**e ancora per un pò...:))
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      ma hai letto il commento "si sbroda"? Io chiedevo quale potesse essere il tallone d'achille del 'sistema'...non c'erano proposte da fare...e se conoscessi già io qual'è l'avrei già detto no?... Dormi tranquillo/a
    • chi si loda si sbroda 3 anni fa
      qual'è la tua proposta intelligente?
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Taverna al ministero della giustizia. Cordiualità
  • Max Weber Utente certificato 3 anni fa
    OT filosofico IDEALISMO ETICO L'Etica e il Diritto nascono quando l'individuo è conscio di avere di fronte a se altri soggetti con i quali interagire per diventare egli stesso totalmente uomo, per essere tale, ognuno di noi ha bisogno degli altri, in quanto non si diventa essere razionale nell'isolamento, nell'isolamento non possiamo elevarci alla libertà. La morale, ossia il dover confrontarci con gli altri e con le loro libertà consistente nel superare gli ostacoli che loro stessi costituiscono, sono un perenne invito all'azione, al non accontentarci mai di ciò che siamo e abbiamo. L'inattività è il male da cui derivano i vizi peggiori come la viltà e la falsità. In questo senso l'agire è più importante del conoscere, la sola conoscenza non è morale, il bene occorre farlo, non basta conoscerlo. In questo consiste l'Idealismo etico, il primato dell'azione sulla conoscenza, della ragione critica su quella pura, teorica. E' quindi necessario superare i dubbi costituiti dagli io-finiti e dai non-io finiti per conoscere l'autentica libertà, poiché è in tal modo che l'uomo si evolve e si perfeziona. La prima missione dell'uomo e del dotto in particolare, è appunto la continua ricerca del superamento dei limiti e degli ostacoli che la coscienza (l'Io) si trova di fronte, non solo per studiarli e far progredire la conoscenza, ma soprattutto per estendere sempre più la libertà della coscienza stessa sul mondo della natura e nella società. Quindi è auspicabile che l'individuo “dotto” non debba isolarsi in una prigione dorata disinteressandosi di ciò che accade agli altri e nel mondo, è basilare pensare che la libertà del singolo presuppone sempre e comunque il riconoscimento anche della libertà degli altri, anch'essi chiamati al medesimo dovere morale che vale per il singolo. E' così che nasce il diritto (le leggi) allo scopo di regolare la società e garantire ad ognuno la libertà, sempre nel rispetto di quella altrui. Ricordate, più Cultura, più Libertà. Ciao
  • Alessandro Ranuncolo Utente certificato 3 anni fa
    Davlak mi piacerebbe conoscerti ma se scendo a Roma posso solo fermarmi un giorno, fammi un vaucher che vengo quando voglio! :)
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Vabbè vojo aiutá quelli der pd a uscì dall'empasse pe a nomina nder csm ciò pronto un nome de prim'ordine! Anzianotto,esperto de giustizzia italiana ma soprattutto piu onesto de violante de sicuro.....nomino Don Rafaé( ar secolo Raffaele Cutolo) er mejo pe sto posto vacante! Ecchiaro che pe a dritta nun vojo sordi....
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      beh, almeno se sa chi è...ah ah ah
  • Alessandro Ranuncolo Utente certificato 3 anni fa
    Paola se vengo a Roma il 10 11 12 ottobre ti devo dare un abbraccio, sei la numero uno, grazie di tutto. Un abbraccio a tutti i 5 stelle
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Violante ha il requisito più importante è un comunista.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Io sono addirittura Pol Pot...
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      Ed io sono Giulio Cesare.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    respect x davide che offre posti per roma.sei un grandee davide!!!
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Avrei voluto tanto esserci, Ciao a Tutti. Cordialità
    • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
      per così poco? voglio credere che tutti i pentastellati che ne abbiano la possibilità faranno lo stesso. ciao Luca, tu ci sarai?
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    buonaserata blog e qui caffè a 5 stelle!!siam sulla stessa barca,remiamo... M5S senza se e senza ma!!
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    questa vicenda di Violante per me è solo una delle tante che mi hanno convinto che l'Italia si salva solo dopo l'estinzione dei PIDDINI. e siccome quella feccia non si estingue da sola, non è BIODEGRADABILE, e contamina tutto ciò con cui viene a contatto, auspico una guerra civile. se tale evenienza dovesse miracolosamente realizzarsi, sarò ben lieto di propormi nel ruolo di cacciatore di PIDDINI, come nel film "Bastardi senza gloria"...magari nelle vesti dell' "ORSO EBREO" (con annessa mazza da baseball).
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Credo anch'io il pd sia la rovina di questo paese, lo pensavo già ai tempi del vecchio pci, credo addirittura che per eguagliare il pd non basterebbero quattro "forza italia" lo psiconano è stato il male minore. Cordialità
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    per Italia5stelle metto a disposizione 3 posti letto a casa mia a chiunque ne farà richiesta nella discussione a questo mio commento.
    • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
      no, sto a Fiumicino. mezz'ora dal circo Massimo.
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Davide ma non vivi a Trieste ???? Cordialità
  • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
    A confronto con questi Caligola era un dilettante. Il suo cavallo eletto senatore era probabilmente in grado di esprimere pareri più disinteressati e competenti degli eletti dal partito dei corrotti i cui file ormai si vedono a occhio nudo.
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    gli italiani ancora non anno capito chi ci governa lobbysti tangentati e partiti corrotti se questa è italia che mi deve rappresentare e mi ha tolto il diritto di sciegliere i canditati di partito allora siamo in reggime autoritario voluto da napolitano nonno incollato a poltrona quirinale e i suoi contorni lobbystyci di forze assoggettate alla sua figura in decadenza tra stato affari e mafia qualcuno ha trattato e sapeva molte cose e i maggistrati conoscono molte congettura dei potenti pagati per stare al potere accordo stato mafia uccise falcone e borsellino il popolo italiano non dimentica mancino...e il lato non conosciuto del anti stato....
  • giorgio p. Utente certificato 3 anni fa
    Violante politico di professione. Proprio quello che vogliono.
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    Me sarebbe piaciuto che le donazzioni fossero state piu congrue pè doná tutti li sordi avanzati a quarchè associazione che se li meritava. Uno schiaffo in faccia a quella merda de marino dopo er concerto dei rollistronz ce stava tutto! Bonasera blogghe!
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      pochi Sá....troppo pochi. Se riesco effettueró un artro giro....ma li tempi só quello che sò!
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      buonasera a te, infatti...non capisco chi metterà il resto dato che so pochi...
  • maria . Utente certificato 3 anni fa
    Violante chi? Noi ricordiamo questo! Nell'intervento nella seduta n. 106 della XIV Legislatura del 28 febbraio 2002 alla Camera dei Deputati ha dichiarato: « Se dovessi applicare i vostri criteri, quelli che avete applicato voi nella scorsa legislatura contro di noi, che non avevamo fatto una legge sul conflitto di interessi, non avevamo tolto le televisioni all'onorevole Berlusconi... Onorevole Anedda, la invito a consultare l'onorevole Berlusconi perché lui sa per certo che gli è stata data la garanzia piena, non adesso, nel 1994, quando ci fu il cambio di Governo, che non sarebbero state toccate le televisioni. Lo sa lui e lo sa l'onorevole Letta. A parte questo, la questione è un'altra. Voi ci avete accusato di regime nonostante non avessimo fatto il conflitto di interessi, avessimo dichiarato eleggibile Berlusconi nonostante le concessioni... Durante i governi di centrosinistra il fatturato di Mediaset è aumentato di 25 volte.» E chi avrebbe il coraggio di votarlo?
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Il primo problema italiano è la giustizia ! Senza di lei tutto si imbarbarisce e degrada , nulla funziona più come dovrebbe in un Paese civile . Già parlare di giustizia da terzo mondo è sbagliato , che molti di quei Paesi sono migliori del nostro , sotto questo aspetto . Fino a quando avremo la politica fatta con giudici compiacenti non ne usciamo , anzi peggioreremo sempre più come dimostra il caso De Magistris !
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Violante che vuoi ? Le pensioni le hai , e pure buone , hai dato tanto alla Patria e ora basta , riposati , hai una certa età !
  • Davide Marini 3 anni fa
    Ah mi ssembrava strano tutte quelle donazioni c'era un errore
    • er barcarolo 3 anni fa
      a stronzoooo va a pija per culo qualcun' antro!
  • Srovvistidipalle 3 anni fa mostra
    SIETE SPROVVISTI DI "PALLE" MA SIETE PIENI DI "BALLE" COME UN ASINO E' PIENO DI SCOREGGE! AVETE MOLTO DA IMPARARE PERSINO DAGLI STUDENTI DI HONG KONG! QUELLI NON HANNO CHIESTO 500 MILA EURO PER FARE I BENHUR O I PAGLIACCI AL CIRCO MASSIMO! QUELLI SONO DOTATI DI DUE COSE SEMPLICI CHE VOI NON AVRETE MAI: UN PAIO DI PALLE CHE SFOGGIANO DOVE C'E' VERAMENTE UN REGIME CERTAMENTE NON ALL'ITALIANA!
    • er barcarolo 3 anni fa mostra
      nun ce provà, je risulterebbe sempre difficile
    • Srovvistidipalle 3 anni fa mostra
      CHE ALTROVE FANNO SUL SERIO MENTRE IN CASA NOSTRA SI FA FESTA!!
    • romano 3 anni fa mostra
      Vorrei che spiegassi in parole semplici il tuo commento,cosa vuoi dire?
  • romano 3 anni fa
    E' insiema a Calderoli il presidente di una fondazione(non deve presentare bilanci,puo' operare in nero,essere evasore fiscale)non ha neanche i requisiti?Sembra proprio un esponenente del PD!Grazie per esserci e sputtanare questi parassiti!!
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Io direi che è arrivato il momento che il popolo del web ottenga una semplice vittoria. Siamo sicuramente decine di migliaia le persone che abitualmente usano questo blog per informarsi, commentare e proporre. Ora potremmo usare questo potere in atti di pressione popolare verso i vari interessi che potremmo avere semplicemente usando una tecnica semplice semplice, che usava Anonymous agli inizi per farsi sentire e cioè il lollaggio. L'azione consiste nel mettersi d'accordo per un orario preciso in cui fare un'accesso a un determinato sito.I dati variano A seconda del server ma se arrivano nello stesso momento circa 12/15 mila accessi, il sito va in down e crolla. Invece di invadere le piazze e dare loro la scusa di scatenare scontri come a Napoli e arrecare danni a privati cittadini e a monumenti o opere pubbliche il danno si arrecherebbe solo all'obiettivo. Ecco questo il movimento 5 stellesi dovrebbe sforzare di renderlo legale per diritto di protesta. Se qualche deputato volesse raccogliere la proposta e presentare un disegnino di legge noi del web ve ne saremo grati. O magari se qualche avvocato può informarmi se gia è legale.
  • Maurizio Burattini 3 anni fa
    Ecco i requisiti di Violante: per un ventennio, in materia di giustizia, ha ragionato come un berluscones ed ha cantato struggenti serenate al direttore del Bunga Bunga. Ricordiamo le principali sviolinate:" l'obbligatorietà dell'azione penale è un'ipocrisia,le toghe hanno troppo potere, la legge Severino testimonia il grado di debolezza raggiunto dalla politica, un regalo ai magistrati, l'abdicazione di un potere nei confrontri di un altro, il Presiudente Napolitano che ha firmato il lodo Alfano ha fatto il suo dovere, lo scontro tra Magistratura e politica c'è sempre stato." Con queste referenze ha cercato di accattivarsi le simpatie del noto pregiudicato, onde ottenere i voti necessari per accedere alla Suprema Corte.
  • ALBERTO Z. Utente certificato 3 anni fa
    Ho un sogno: 3) Gli articoli della Costituzione, di origine popolare, non possono essere modificati dal Parlamento. Solo il Popolo può modificarli con un referendum. 4) La Corte costituzionale deve essere composta da membri al disopra di ogni sospetto e che non sono stati eletti in Parlamento negli ultimi 25 anni. 5) Tutti i cittadini hanno gli stessi diritti e doveri. Sono aboliti vitalizi, immunità parlamentari e permessi del Parlamento per intercettare i politici.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    Da quando sono disoccupato prendo anche il the delle 17. dalle mie parti si dice: "pussa durà sà cris" ;)
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      falce...non è questione ideologica ormai
    • falce e mirtillo 3 anni fa
      sandro...e trasferirti in corea del nord, come la vedi?
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      il lavoro deve diventare motivo di benessere e felicità altro che lo schiavismo che vogliono. cazzo che novità, bisogna trovare il modo di far fuori il capitalismo...ciao J
  • ALBERTO Z. Utente certificato 3 anni fa
    Io ho un sogno.RENDERE POSSIBILE LA SOVRANITA' POPOLARE. 1) Per fare diventare effettiva LA SOVRANITA' popolare, l'art. 71 deve essere modificato in questo modo: ART. 71 L'iniziativa delle leggi appartiene al Governo, a ciascun membro delle Camere ed agli organi ed enti ai quali sia conferita da legge costituzionale. Il Popolo esercita l'iniziativa delle leggi, mediante la proposta, da parte di almeno 50.000 elettori, di un progetto redatto in articoli. PER ORA FINISCE COSI', LASCIANDO TUTTO NELLE MANI DEL PARLAMENTO, il quale può ignorare qualsiasi proposta anche sostenuta da milioni di firme. BISOGNA COMPLETARE AGGIUNGENDO LA PARTE SEGUENTE: Il progetto, presentato al Parlamento, deve essere obbligatoriamente discusso e approvato entro 6 mesi dalla presentazione. Se non è approvato, il Parlamento deve obbligatoriamente sottoporlo a referendum popolare, senza quorum, entro 12 mesi dalla presentazione. Se il Parlamento non ottempera alle disposizioni di questo articolo, il Presidente della Repubblica deve scioglierlo entro un mese dalla inadempienza. Se Il Presidente della Repubblica non scioglie il Parlamento la Corte Costituzionale lo destituisce 30 giorni dopo la scadenza dei termini e indice le elezioni. 2) Oltre alle modifiche della Costituzione in base all'art. 138, chiedo che la Costituzione possa essere modificata su iniziativa popolare. Iniziativa popolare per la revisione totale della Costituzione: 250.000 aventi diritto di voto possono proporre la revisione totale della Costituzione. Tale proposta, se non è accettata dal Parlamento, va sottoposta al Popolo per l'approvazione entro 18 mesi dalla pubblicazione ufficiale della iniziativa.
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Al solito, grande Paola! Ai giornalisti: perché non fate vedere agli Italiani questo breve, semplice, chiaro video su un tema d'attualità? Con tutte le fregnacce dette ogni giorno nei talk shows, ne avremmo come minimo diritto.....
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Senti Pizzarotti...un consiglio da amico. Se non sei daccordo su quasi più niente di quello che dicono e fanno Grillo e il Movimento 5 stelle DIMETTITI da sindaco che ancora li/ci rappresenta. Ti togli dai coglioni, vai con chi parla 'meglio' di GrillO & C.e con cui ti trovi più a tuo agio e poi stai sicuro che se ti va bene un posticino da quelche parte te lo trovano. Conosci il detto "UTILI TUTTI INDISPENSABILE NESSUNO"?
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      E da mò che mi faccio li cazzi mia?...Ma qualche volta i cazzi sono di tutti....non solo mia...specialmente quando prendono la via dell' "uccello padulo"...Ma dubito tu capisca il 'doppiosenso'...;))
    • Razzi A. 3 anni fa
      colombo, te lo dico da amico: fatti li cazzi tua!
  • MARIO M. Utente certificato 3 anni fa
    MENTRE LE IMPRESE ATTENDONO I CREDITI DALLO STATO IL PARLAMENTO RIMANE CONGELATO DA QUASI 30 GIORNI SU 2 POLTRONE DA ASSEGNARE, VERGOGNA!!! QUALCUNO DA HONG KONG STA FACENDO SCUOLA!!! MEDITATE GENTE MEDITATE :-/
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    crolla la borsa -4%.....Draghi:..la crisi in italia non è colpa della BCE...! i mercati hanno preso atto che la borsa italiana...ma non solo...sta diventando un "campo minato"....discorsi...discorsi e solo discorsi...sotto il tappeto non c'è nulla..e nessuno "Investe" e rischia in europa.. questi signori si devano mettere nella testa che i mercati si muovano alla velocità della luce..e annusano aria di tempesta prima che arrivi. Chi guarda i numeri...non ascolta ne i discorsi di draghi della merkel di renzi e soci....non vuole rimanere con il "cerino in mano"....con il cerino ci rimarranno tutti gli itagliani che hanno votato renzi...pagando 2 euro...e in particolar modo quelli che c'hanno i Bot e Btp..vedrete...!
  • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
    Mi sa che per questo qui il "Capo" non avrebbe fatto obiezioni.
  • Ben Monaco 3 anni fa
    E' così difficile chiedere un incontro con l'innominato per ricordargli che il matrimonio tra violante e la Corte Costituzionale non sa da fare?
  • federico2 s. Utente certificato 3 anni fa
    Su Violante ottimi, continuate a fare le pulci alla ns. cara partitocrazia e va bene, va meno bene a mio avviso che vi siate ridotti ad INSEGUIRE L'AGENDA DEI TG, giocate solo in contropiede sui temi del giorno. Ieri l'art. 18, oggi Violante, domani il TFR. Così non funziona, BISOGNA IMPORRE AI MEDIA I NS. ARGOMENTI, LE NS. PROPOSTE, non limitarsi alle critiche (sacrosante)dell'agenda altrui. E' la stessa subalternità che aveva il PD verso il PDl quando ancora sembravano due cose distinte, trovate invece un tema forte, nuovo, possibilmente risolutivo (che so, patrimoniale per fare il reddito di cittadinanza, rientro dei capitali, taglio pensioni d'oro?, a voi la scelta) e martellate come treni! FORZAAAAAAAAAAAAAAAA!
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. E' FRANCESCO ed "è tornato" nei panni di PAPA BERGOGLIO!!! DA ILFATTOQUOTIDIANO.IT Papa Francesco e il lavoro: “E’ un diritto fondamentale che non va smantellato” Presa di posizione di Bergoglio all'incontro con la plenaria del Pontificio Consiglio della giustizia e della pace. Parole che arrivano dopo il duro attacco del numero due della Conferenza episcopale italiana, monsignor Nunzio Galantino, al premier Matteo Renzi e ai sindacati “Diritto fondamentale al lavoro e accesso al welfare per tutti”. Lo ha ribadito con forza Papa Francesco, incontrando la plenaria del Pontificio Consiglio della giustizia e della pace. Così come “l’istruzione e il lavoro, l’accesso al welfare per tutti sono elementi chiave sia per lo sviluppo e la giusta distribuzione dei beni, sia per il raggiungimento della giustizia sociale, sia per appartenere alla società e partecipare liberamente e responsabilmente alla vita politica, intesa come gestione della res publica”. La posizione di Papa Francesco è chiara: “Visioni che pretendono di aumentare la redditività, a costo della restrizione del mercato del lavoro che crea nuovi esclusi, non sono conformi a una economia a servizio dell’uomo e del bene comune, a una democrazia inclusiva e partecipativa”. Il tema del lavoro è da sempre al centro del pontificato di Bergoglio che ha ribadito più volte che senza di esso “l’uomo non ha più la dignità”. ---------------------AMICI------------------------ FRANCESCO COMINCIA AD ESSERE DAVVERO IL PONTEFICE (costruttore di ponti) CHE SOGNAVO Lo temono tutti i potentati d'occidente perché è una voce insopprimibile anche dai loro media asserviti. LA CONCRETA SOLIDARIETA' VERSO I MENO FORTUNATI E' IL PONTE CHE PIU' DI OGNI ALTRO MESSAGGIO AVVICINA TUTTI AL CIELO W IL M5S
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Sarebbe un bel gesto , coerente con il suo verbo , restituire allo Stato italiano i 5- 7 miliardi di euro di sovvenzione che ogni anno prendono la via del Vaticano . Sarebbe ancora meglio che pagasse la Tasi sul patrimonio edilizio della Chiesa in Italia , equivalente al 20 per cento del totale . Altri 8-10 miliardi ! Preghiamo !
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      @ manuela La priorità ora è portare l'onestà di moda in questa PORCOLANDIA. E' dalla mancanza di onestà che deriva ogni male.
    • manuela capitanio Utente certificato 3 anni fa
      si ma come ho detto prima...caccia i soldiiiii a franceee
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    C'è differenza tra noi e la Cina? "Oggetto della protesta: le elezioni del 2017, quando in teoria gli abitanti del Territorio potranno scegliere per la prima volta liberamente il Chief Executive del governo locale. Una possibilità che però Pechino INTENDE LIMITARE prima di tutto stabilendo che i candidati non potranno essere più di due o tre e poi NOMINANDO una commissione elettorale di 1400 membri col potere di VAGLIARE LE CANDIDATURE(!!!) e nel caso CASSARLE" [Stefanini, Lib] .... Bene...nè più nè meno quello che è passato senza alcun battito di ciglia del famoso "Popolo Italiano" con il Porcellum. Un Parlamento di NOMINATI graditi invece che al "Politik Bureau" cinese ai nostri CAPI PARTITO. C'è differenza?... Si...che loro HANNO LE PALLE DI OPPORVISI (pensate, il leader della protesta è SOLTANTO ANCORA ADOLESCENTE!) Mentre a noi (uno dei cosidetti G8...seee come no!)possono IMPORCI QUELLO CHE VOGLIONO. Ma andiamo tutti a nasconderci!
  • alvise fossa 3 anni fa
    LUCIANO VIOLANTE A CASA
  • GIANCARLO O. Utente certificato 3 anni fa
    grazie Paola sei grande e sei una vera Italiana... con i "gabbasisi(Camilleri)"
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Cabbasisi !!!!! Cordialità
  • Roberto Santi 3 anni fa
    Ciao Blog. Paola Taverna sei un mito
  • Davide Marini 3 anni fa
    Ammazza che boom hanno fatto le donazioni436000 E 15000 DONATORI ????? Bene bene! 10000 donatori in mezza giornata! Siamo proprio strani! BEPPE PROMETTI CHE É L'ULTIMA CHE FACCIAMO IN EURO!!! Usciamo da questa moneta che non vuole più nessuno! Creiamo un fronte comune con llega f.li d' italia fratelli musulmani isis rumeni zingari moldavi insomma con chi cazzo vogliamo basta levarcelo dai coglioni!!!!
    • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
      ma cosa dici?? i donatori SIAMO 4465 e gli euro raccolti sono fino adesso 148490.82 http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni_italia5stelle/ perche divulghi notizie false e tendenziose?
  • Vittorio Mantovani Utente certificato 3 anni fa
    Si, d'accordo...fanno schifo, sono inproponibili, è una vergogna...e chi più ne ha, più ne metta! Ma...l'alternativa? Chi propone il MoVimento? C'è un nome in alternativa?
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    .DA ILFATTOQUOTIDIANO.IT di oggi 2 Ottbre 2014 M5S, Pizzarotti: “Abbiamo le persone, ma non le idee”. E attacca Grillo Il sindaco di Parma ad Agorà: "Tante persone vorrebbero capire cosa proponiamo, ma non abbiamo un programma e purtroppo con Grillo non se ne parla mai" ... TU! saresti una parte (tanti sindaci a 5 stelle...VERI!)di quel "PROGRAMMA"...(bella parolona vero Pizzarotti?)se non ti limitassi a critiche DISTRUTTIVE e ne facessi ogni tanto...non dico sempre...OGNI TANTO...almeno una COSTRUTTIVA. Ti rendi conto o no 'caro' Pizzarotti che senza Grillo, Noi (il Blog) e il movimento saresti (non so cosa facevi prima) ancora un disoccupato o nella migliore delle ipotesi un addetto in un call center a una miseria al mese? Non dico che devi fare il leccaculo di qualcuno...ma cazzo...un minimo di obbiettività su quello che eri e che sei adesso (GRAZIE a quelli summenzionati)?
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      @I primi tre sottocommenti (non registrati) a cui potrei rispondere con un "cambiate spacciatore" ma mi mortifico e provo a dargli uno straccio di risposta. Io HO SOLO PARLATO di OBBIETTIVITA' NELLE CRITICHE e che non siano solo tali e distruttive (perchè questo sono da sempre quelle di Pizzarotti verso grillo e il Movimento) Le critiche sono state qui sempre BEN ACCETTE se non fossero in MALAFEDE. Fare ANCHE critiche COSTRUTTIVE non è 'mettersi la coda tra le gambe' Capì la differenza 'tre dell'avemaria' fuori come un geranio?
    • Ernesto H. 3 anni fa
      pizza fuoriiiiiiiiiiiiiiiiiii
    • Antonio D. 3 anni fa
      @colombo se c'era un modo per difendere Pizzarotti...l'hai trovato. Bravo.
    • Qui si usa così 3 anni fa
      Pizzarotti, adeguati! O metti la coda tra le gambe, o sei fuori dai giochi! CAPITO!
    • W la Libertà 3 anni fa
      quindi: se "il manovratore" ti assume, poi, non bisogna "disturbarlo" ?
  • Maurizio Giannattasio Utente certificato 3 anni fa
    Perchè si ostinano a non capire che non ne possiamo più!
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Licenziati gli appartenenti al Coro di Roma. Canta che ti passa.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Ma se il vaticano è nato per dare conforto ai più deboli perché non investe una piccola parte dei suoi patrimoni nel lavoro? Forti investimenti dello IOR in startup produttive, unite al settore ricerche,allieverebbero molte sofferenze agli ultimi e creerebbero un'economia etica di cui i nostri mercati hanno tanto bisogno. Caro Francesco, anche voi dovreste fare fatti oltre alle belle chiacchiere.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      il vero problema è dare i soldi agli italiani...subito dopo si scatenerebbe un mega trenino di capodanno e nel giro di 273 anni ci saremmo mangiati pure quelli ;) pe pe pepe pepe pe pe pepe pepe pe pe pepepepe pe pe
    • luciano ruffaldi Utente certificato 3 anni fa
      Magari pagando l'IMU o tasi o come cazzo si chiama adesso
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Sai come siamo fatti. A mio parere, 5 minuti dopo l'investitura di San Pietro, stavano già tramando per il potere...
    • Vittorio Mantovani Utente certificato 3 anni fa
      Campa cavallo......!
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    ieri sera cuperlo l ha difeso incensandolo ..per quanto riguarda la bene ...pure la bindi aveva avvisato che non era idonea ...ma quel personaggio del quirinale ha dichiarato ..trattasi di svista per la fretta ....quindi ipocrita e bugiardo
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Vendo Isola centro Mediterraneo, popolazione friendly (1.000.000 circa di anime) propensa compromesso (Francia o Spagna....). Spiagge vergini incantevoli. Ottima come portaerei e/o base missilistica nonchè come New Alcatraz o manicomi criminali dissenso. Dotazione notevole pecore, capre, maiali, cinghiali, asinelli, mustang. TRATTATIVA RISERVATA (ArjunaImmobiliare)
  • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei pregare le menti "eccelse" ed erudite che scrivono nel blog di usare un linguaggio comprensibile ai più, senza necessariamente far sfoggio delle 'più alte scuole di pensiero' che hanno frequentato e che è (forse) comprensibile solo a un'élite di altrettante 'menti eccelse'. Lo 'sfoggio' di erudizione scolastica qui, mi fa pensare troppo a quelle coppie che hanno frequentato una scuola di ballo e che in una balera di periferia senza pretese devono far vedere a tutti che loro "hanno studiato" ballo. Il nostro messaggio deve arrivare anche all'uomo della strada analfabeta se possibile e, anche se ne dubito, alla famosa 'casalinga di Voghera'. Chissà se in uno sprazzo di lucidità, fuori dall'ipnosi televisiva, possa capire anch'essa. Ps: Qui siamo tra amici (o almeno dovremmo provare ad esserlo) non dimentichiamolo...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      direi che la cultura apotropeica è bella (per dirla alla Razzi...;)) Scusa se mi leggi solo Patrizia ora ma ero a cena...:))
    • Patrizia G. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Dino e tutti, sono d'accordo con te :-) Trovo che alla lunga piu' che avvicinare alla cultura, questo "club" finisca per avere una funzione apotropaica, bella questa no?! :DD
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Nando....credo che un pò tutti qui sapremmo 'disquisire' con concetti 'forbiti' e frasi ampollose...no?...ma chi ci capirebbe?...Grazie cmq...ciao..:) Sandro..infatti...è proprio a quel 'parlarsi tra de loro' mi riferivo...;) Ps. cultura si...snobismo no...
    • Sandro . Utente certificato 3 anni fa
      ma il blog è per tutti cari amici....tranquilli che se la casalinga di voghera è tra noi avrà molto altro da leggere. comunque è vero che a volte sono un po troppo..."tra de loro" so n po ampollosi...ma va bè..la cultura fa bene
    • myrto berlino 3 anni fa
      ma che stai a di tenente? ma se i analfabbeti so quelli che scriveno qua..e armeno 2 o 3 eccelsi danno decoro. con chi cell'hai, fai nomi o armeno cognomi 'a Patrocloooo
    • il mov è di bocca buona 3 anni fa
      anche se non capisce un cazzo, va bene... basta che faccia una X sulle stelle al momento giusto?
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      cose che anche un bambino dovrebbe capire. Concordo Dino
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Che ci vada violante, infrangente, disobbediente, imbrogliante o che participio presente vogliate, pensate che sarà diverso? Che ne eleggano uno qualsiasi e che si mettano a lavorare davvero. Mi viene un dubbio. Forse è proprio ciò che non vogliono: fare cose serie. In ogni caso chi eleggeranno sarà della stesso stampo, lasciamoli perdere. Non partecipate mai a nessuna votazione. Nemmeno se mettessero all'ordine del giorno il nostro programma per intero.
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    Ahahahahahahahahahah "Magari una telefonata di Mancino può servire.".... GRANDE BEPPE TI ADORO SEI L'UNICO CHE DICE QUESTE VERITA !!!!!! Ci vediamo al circo Massimo Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Dai TG: Hong Kong, 200.000 in piazza a protestare, controllati da centinaia di poliziotti. Napoli, 2.000(duemila)in piazza a protestare, controllati da 2.000(duemila) poliziotti in assetto antisommossa. Noi, non badiamo a spese. ps. i poliziotti di Hong Kong, hanno il numero identificativo sul casco.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Appunto, è vero. Da qui le mie domande. Chi mandiamo in giro? E quelle troiate di satelliti? Coprono l'intero globo e possono leggere le targhe delle automobili (o quasi) mi è parso di capire. Però non hanno registrato nulla su un colosso del genere. O quello che vedono è solo in presa diretta? C'è uno che guarda il monitor e se va a pisciare ti saluto? Che buffonata.
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      Giorgio, la Enrica Lexie è una nave di acciaio, lunga 240 metri, alta 18 metri, velocità 18 nodi, era minacciata dal peschereggio di legno Anthony, lungo 9 metri, alto 2 metri, velocità massima 8 nodi. Ah, dimenticavo, non si è potuto stabilire la posizione della Enrica Lexie, perché la Scatola Nera, si era rotta improvvisamente; che sfortuna.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Se anche mettessero il numero, in Italia, non servirebbe. Vattelapesca a trovare la corrispondenza con la persona. Dovrebbero mettere online numero e cognome. Io credo sia impossibile, non lo renderebbero certo pubblico l'elenco. Meglio sarebbe se istruissero meglio i nostri agenti. Come ci si deve comportare nelle manifestazioni, durante un arresto e così via. Prendi a esempio i due marò. Hai saputo chi fosse il loro capo? Perchè hanno sparato? A chi hanno chiesto l'autorizzazione? Sono tiratori scelti? Hanno insegnato loro a sparare a pelo d'acqua o alle persone? Avevano binocoli? A che distanza era il peschereccio e a che velocità si avvicinava? Era in rotta di collisione? Che trainig avevano fatto per abituarsi allo stress? Stesse domande, circa, per i poliziotti antisommossa o di pattuglia. Come vengono istruiti? Io conosco un ispettore istruttore in una scuola di polizia. Aiuto.
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      Ora ho capito perché qui, il numero non serve; vengono assolti e premiati in blocco (vedi G8 di Genova).
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ahahahh, perdonatemi ma è il miglior botta e risposta del pomeriggio! :O
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Lascia perdere questi confronti. Quando Pechino si incazzerà il tuo esempio andrà a farsi benedire. Il numero identificativo, probabilmente, serve ai capi per controllare chi non obbedisce agli ordini, non certo per punire chi mena.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Sanzioni Russia, Francia: agricoltori danno fuoco all’agenzia delle Entrate EUROPA UE, NEWS lunedì, 22, settembre, 2014 http://www.imolaoggi.it/2014/09/22/sanzioni-russia-francia-agricoltori-danno-fuoco-allagenzia-delle-entrate/ 22 settembre – Nel nord-ovest della Francia gli agricoltori hanno dato fuoco alla sede dell’agenzia delle Entrate per aver perso la possibilità di esportare i loro prodotti in Russia. Hanno appiccato il fuoco usando pallet e pneumatici dopo versato fuori dell’edificio il loro carico di verdure invendute, patate e carciofi. Hanno anche scaricato letame, hanno rotto porte e finestre e infine hanno dato fuoco a tutto. “L’edificio è stato distrutto, la struttura crolla dentro,” ha detto il sindaco. “Questo è segno che gli agricoltori sono ad un punto di grande angoscia. E’ spaventoso”. L’edificio che ospita la MSA è stato costruito due anni fa Il fatto è avvenuto nella città di Morlaix, in Bretagna. Gli agricoltori hanno anche ostacolato i vigili del fuoco nelle operazioni per spegnere il rogo, in questo modo l’edificio è rimasto parzialmente distrutto. I manifestanti se ne sono andati alle tre del mattino Il primo ministro francese Manuel Carlos Valls ha dichiarato che i responsabili dell’incendio doloso saranno puniti.
    • Gian A Utente certificato 3 anni fa
      Da noi, i capi di imputazione per gli agricoltori sarebbero: terrorismo, associazione a delinquere, strage di computer, attentato finalizzato alla strage. Guai reagire al sistema.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Cioè i politici si puniranno da soli?
    • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
      I francesi sono sempre stati piu' avanti di noi .... e, salvo errori, le mie memorie in merito arrivano agli anni settanta, con le guerre del latte e del vino.
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      Altra gente.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Gli investitori stanno iniziando a capire che il programma economico del governo Renzi è fuffa fondata sull'improvvisazione e la totale mancanza di idee e competenze. Riprende la fuga degli investimenti e la borsa di Milano stà crollando del 4% (di gran lunga la peggiore in Europa nel rispetto della sua tradizione ed eccellenza). L'effetto Renzi si stà già sviluppando sul sistema finanziario e sull'economia.
  • Vincent C. 3 anni fa
    Un cittadino ha postato che vorrebbe saper come siamo arrivati al punto in cui siamo. Cioè quali siano state le cause, che hanno portato l'economia di molti paesi ad un avvitamento sempre più in basso. La causa principale è stata quella di privilegiare la finanza creativa rispetto all'economia di produzione. In sostanza il concetto che la moneta possa creare reddito è una grande menzogna, contrabbandata come una verità assoluta. Il capitale che soverchia il lavoro è un assurdità. La moneta è una semplice convenzione, a cui si da un valore di scambio, come le figurine dei calciatori, quando compravamo le bustine dal giornalaio. La finanza non crea ricchezza, si ha solo uno spostamento di liquidità da un conto corrente ad un altro, niente di più. Non si crea alcun prodotto trasformato, non si costruisce nulla, e soprattutto non si coltiva un cecio, si fa solo uno spostamento di ricchezza, ed in generale, vince sempre il banco come al casinò, cioè gli investitori istituzionali banche, assicurazioni e multinazionali, e lobbie associate. L'altra causa è che la politica ha occupato insieme alle lobbie tutta l'economia, infiltrandosi con i suoi tentacoli dappertutto, e quando l'economia dei popoli va in mano ai politici, le cose precipitano e volgono sempre e soltanto al peggio. Poi questi signori politici e lobbie economiche hanno di comune accordo segato i pilastri dell'economia dei popoli, in massima parte in tutti i paesi occidentali si è "applicato il principio che per avere un economia forte,occorreva avere imprese grandi, come il pennello grande per dipingere una parete grande; questa è una grandissima idiozia.La nostra economia oggi è talmente debole che risulta alla mercé delle grandi in via di sviluppo Cina, India ecc.. Non siamo più competitivi semplicemente perché non sono stati fatti investimenti nei settori strategici della ricerca applicata, e soprattutto in nuove metodologie di produzione. In ultimo, non abbiamo come l'America una moneta sovrana.
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Per i più pignoli avrei dovuto scrivere ......500 milioni di cittadini molti dei quali dal 1973 ..... chiedo scusa
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 3 anni fa
    DOMANDA: poiché sono obbligato a versare i mei soldi in banca in quanto non posso fare pagamenti oltre 1000 euro in contanti, devo pagare le imposte tramite banca, allora perché da una parte sono costretto a depositare il mio denaro e dall'altra se salta la banca ci rimetto tutti i miei soldi ? Lo stato che mi obbliga a rivolgermi alla banca deve anche garantirmi oppure nazionalizzare le banche.
    • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
      Le banche "serie" oltre all'assicurazione "statale" (che pagano loro) ne hanno altre "private". Ad esempio la mia arriva a 200.000 euro per ciascun intestatario.
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      ma lo stato ti difende dalla morte della tua banca fino a €100,000. Sono d'accordo che lo stato ci imbriglia, per limitare l'evasione, ma l'evasione continua. Negli anni '60 si pagava tutto in contanti. Se non avevi i contanti non ti compravi la moto, la casa, anche le ditte all' inizio del mese pagavano i dipendenti in contanti, come le compravendite tra ditte. C'era più contante, e le rapine impazzavano... Paolo TV
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Vito Crimi - pagina 5 ore fa · LA MILITARIZZAZIONE DEGLI ORGANI COSTITUZIONALI Stiamo assistendo ad un golpe dolce, zuccheroso, nel più assordante silenzio dei media, sempre più asserviti e pronti a confezionare il pacco per renderlo digeribile. La Corte Costituzionale è un organo costituzionale al quale la Carta conferisce un ruolo di GARANZIA. Al suo interno dovrebbe annoverare personalità di altissimo profilo e competenza nella materia giuridica, libere da vincoli di partito e ideologie precostituite, e garanti della puntuale applicazione della Legge. Negli anni abbiamo assistito ad una progressiva erosione della qualità caratterizzante della Corte, e dai massimi cultori del Diritto siamo passati ai tecnici d'area, ovvero esperti della materia, ma politicamente connotati, e colorati. Adesso abbiamo superato ogni limite. Il prossimo obiettivo è parcheggiarci dentro dei POLITICI. Il fatto che ad esercitare quelle funzioni debbano essere i massimi esperti e virtuosi della giurisprudenza che questo Paese ha da offrire, ha poca importanza. In Italia il merito e la professionalità sono optional, requisiti secondari. Se ci sono, bene, se non ci sono, fa niente. =================================================== RICORDATEVI DI QUESTO CAMBIO DELLA COSTITUZIONE AVVENUTO NEL 2006 http://www.beppegrillo.it/2008/09/colpetto_di_stato.html Colpetto di Stato
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      sorry del codice penale
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    che bravo il nostro bonafede ora in aula!!!
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Il mondo economico,continua ad ostentare sicurezze che non sono reali Viviamo in un mondo parallelo Vaneggia in ostinati tentativi pur sapendo che non possono essere equazioni risolutive Vorrei che ci fosse più sincerità e si dichiarasse una volta per tutte l'errore universale connesso alla globalizzazione senza regolamentare le esasperate produzioni di merci. Non hanno prodotto alcun beneficio nei paesi poveri emergenti. Anzi ora ci troviamo con milioni di poveri nelle nazioni con tecnologie avanzate. Era noto a tutti che il profitto eccessivo sullo scambio di denaro non avrebbe retto più di mezzo secolo Ora non so quale delle due ricette sia la migliore: se rimanere uniti in questo consorzio di nazioni che non ha nulla da vedere con la nazione di stati confederati pensata da Giuseppe Mazzini, Victor Hugo, Aristide Brian, Richard Nikolaus, Coudenhove-Kalergi e Altiero Spinelli fondata da Konrad Adenauer, Joseph Bech, Alcide De Gasperi, Jean Monnet,Robert Schuman, Paul-Henri Spaak. Che esaspera e avvilisce molti di quei 500 milioni di cittadini che dal 1973 versano l'IVA su ogni bene che acquistano riversata nei fondi europei qui in Italia utilizzati per grandi opere oppure per eventi paesani su cui intrallazzano politici e affaristi Oppure ritornare a seminare il nostro orticello Si è sostituita all 'IGE che era un concetto errato svantaggiando i cicli riproduttivi. Però era il 3 / 4 % Ora L'IVA per quasi la totalità delle merci, salvo alcune derrate alimentari è al 21%. E l'evasione è esorbitante. Dalle palle di Monti alle palline di Padoan toglieranno i registratori di cassa. Si ! Fanno bene tanto non sono mai serviti. Hanno solo scassato i poveracci quelli che intrallazzano vagonate di miliardi nei paradisi fiscali, erano e sono sempre, a porto franco. Una comunità europea anzi mondiale che promuova campagne per embarghi ai paradisi fiscali NOOO ? Un G 8 che si muova in tal senso mai ! Piuttosto fomentare guerre ! .
  • pillolo 3 anni fa
    Siamo retrocessi senza sosta ai livelli culturali e sociali medievali, dove i nobili lanciavano i resti di carne spolpata in mezzo alla strada per nutrire il popolo servo...grazie Renziina e tutti i compari mafiosi, ma soprattutto grazie a tutti quei nostri concittadini, che votano i mafiosi sapendo di votare i mafiosi, che guardano e credono ai mafiosi in tv sapendo che sono mafiosi, che festeggiano se il partito dei mafiosi vince sapendo che si tratta del partito dei mafiosi, che si scattano le foto con i mafiosi sapendo che sono mafiosi, che stringono la mano ai mafiosi sapendo che sono mafiosi, che sorridono ai mafiosi sapendo che sono mafiosi, che.....completatela voi se volete, Buona Mafia a tutti noi e voi, grazie ancora concittadini, Amen!
  • un'arrabbiata 3 anni fa
    ma cosa si vota a fare? imponetelo d'ufficio no! si vede che loro 2 sono er meglio che questa politica può offrire. Che paese l'italia se non esistesse non si riuscirebbe neanche ad inventarlo è talmente assurdo e incredibile in ogni sua sfacettatura che neanche il miglior creatore di fantascemenza ci riuscirebbe. A guardarlo da fuori fa quasi ridere, come i film dell'aereo più pazzo del mondo, l'ospedale più pazzo del mondo, dove ci sono gli attori comici più imbecilli, questo è il paese più pazzo del mondo dove ci sono politici, manager, cittadini etc. etc. più imbecilli e pazzi del mondo. auguri a tutti
  • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
    Togliete Tzè Tzè. Parla di kebab, ma dice che è nato in Turchia, mo non spiega dove è stato fatto il piatto inglese. Se andiamo in Brasile, USA, ci sarà una "pizza" ma non sarà una pizza come viene fatta dai nostri pizzaioli. 25 anni fa sono stato in Turchia a Trebisonda (in turco Trabzon), sul mar nero, e ho "dovuto" mangiare il kebab. Era buono, ma c'erano troppe mosche che giravano attorno. Un Teenager statunitense avrà di ridire su una pizza napoletana.. Paolo TV.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=xAqqjvSPtw4 ve la dedico col caffè a 5 stelle!!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      che bella!! mi piace un sacco e spesso la canto da sola :)) grazie..anche per il caffe' :))))))))))
  • agostino nigretti 3 anni fa
    Visto che tutto che tutto è compiuto e i padroni del mondo hanno realizzato quanto volevano usando i Discepoli nostrani per incancrenire la vera sinistra e portare tutti nel PPE per fare le guerre,soprattuto per dare scacco matto alla Russia.Quindi,adesso i politici nostrani e quelli francesi non devono fare le vittime,visto che sono stati loro che hanno svenduto la propria nazione e metà del suo popolo per aumentare il tenore di vita alle ex del blocco URSS e per fare le guerre mascherate in missioni di pace.La prova che sono tutto d’accordo è la condanna a De Magitris il quale ha sbagliato ficcare il naso dentro gli affari della famiglia e indagare sulle tangenti a Napolitano ( inchiesta subita affossata e nascosta),comunque può considerarsi fortunato di non aver fatto la fine degli altri Magistrati trucidati.Basta vedere con quale spavalderia si sono spartiti il CSM: 3PDL+2PD+1Lega+2Centro con più il premio della Vicepresidenza e infine con quale maestria si sono spartiti le nomine per le poltrone di controllo Costituzionali e mascherate con i soliti teatrini dei finti bisticci.Inoltre,si deve considerare che l’Italia è una Colonia,quindi non potremo mai avere dei politici che facciano gli interessi della Nazione e del suo Popolo.Proprio per evitare che al potere salissero politici indesiderati e non controllati,è stato fatto il mercato delle vacche,la Crocifissione e Risurrezione del nuovo Messia che ci ha donato il salvatore della Casta per fare la Terza Repubblica fotocopia e peggiore delle prime due.
  • stefanodd 3 anni fa
    Io da elettore del M5S mi aspetto che si possa arrivare finalmente ad una seria discussione sulle vere cause di questa infinita crisi economica, che stà distruggendo l'Italia, la Francia, la Spagna, e tanti altri paesi (la Grecia ormai è rasa al suolo). E della mancata reazione del popolo. Per esempio oggi Moscovici, francese socialdemocratico, prossimo commissario agli affari economici finanziari della UE, sostiene che senza la riduzione del Debito Pubblico non ci può essere crescita. Nessun giornalista, nessuno di nessuno chiede a questo "signore", come mai invece gli Stati Uniti che hanno un debito pubblico enorme, oltre 16 trilioni di dollari, crescono del 4% annuo.
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Gli USA han il dollaro, che è carta, ma è una carta dove tutti si fidano, specialmente per l'apparato militare. La tecnica. La Francia, l'Italia, la Germania &C. hanno l'Euro, che è carta, ma se non ci fossero la Germania e i paesi virtuosi, ci sarebbe inflazione. Se dietro non c'è niente, petrolio ( vedi corona norvegese ) serietà ( vedi sterlina ) o il debito detenuto dal paese stesso ( vedi Giappone ) questa moneta ha delle fluttuazioni che non sono gestibili dallo stato, vedi Argentina. Perchè l'inflazione è negativa? Quando è limitata (1-5%) non è cattiva. Ma l'Italia negli anni '70 aveva una inflazione a due cifre, con le punte sopra al 20%. E c'era casino. Ti consigli di ascoltare svalutation celentano: https://www.youtube.com/watch?v=DjrFnTAbwks e allora non c'erano questi problemi: immigrazione e invecchiamento della popolazione. Paolo TV
  • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
    quando ci vuole ci vuole e di solito non sopporto i loro comportamenti ma oggi mi sento di dire.... GRAZIE NAPOLI GRAZIE NAPOLITANI
    • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
      NAPOLETANI... il napolitano da tanto che lo odio me lo sogno ogni secondo!
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    O.T. per la gentaccia bloggarola! ¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!! Notizia ufficiale? Nando ha comunicato che il Gazebo del Blog di Beppe Grillo CI SARÀ! Il mio personale 'in bocca al lupo' all'interessato. P.S. per Paolo TV: vista la tua situazione (tipo Bossi) un pò d'erba ti farebbe un gran bene. Scherzi a parte, sul serio. Ciao.
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      x Ernesto LoMartire!, La Habana grazie. ma quando mi son lamentato della vita, mi han portato dallo psichiatra, lui mi ha detto che mi comprende perchè sono un relitto, e mi ha dato 3 medicine, pasticche e gocce per essere contenti. Ho letto i bugiardini, e dopo averli letti non ho assunto nemmeno una pasticca. In pratica è droga di stato. Però son interessato ai Rolling Stone, hanno detto che si son fatti di tutto e di più. Loro han 75 anni e saltano come grilli, io a 44 ero in carozzella. Eh, la vita... Paolo TV
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      A NANDOOOO! Te restutuisco er favore con gioia: http://sd.keepcalm-o-matic.co.uk/i/keep-calm-and- che-te-possino.png Hasta luego!
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      Nando, quando te vengo a pijà me la spieghi! Hasta luego.
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      Ernè, so i postumi del botto a Vallelunga, vedo autorizzazioni ovunque ;)
  • Cialtronfivepippe 3 anni fa mostra
    NON PARLO DI SBALLO PERCHE' I GRULLI SONO SBALLATI ANCHE DA ORIGINALI!! 4 PIANTE DI CANNABIS 15 GRAMMI SONO UNA STRONZATA COLOSSALE! LE DEVO POTARE A GIORNI ALTERNI?
    • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa mostra
      era l'ora e 4 piantine mi sembrano pure poche visto che ho un bosco che tengo li fermo! vedi trollino c'e' chi per far discorsi come te che si deve fuma' l'impossibile... pensa che ciulo che hai te... non spendi nemmeno soldi per stordirti!
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non so niente di cannabis, ho anche smesso di fumare le sigarette 10 anni fa. Mi dici dove trovi le notizie? Paolo TV
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa mostra
      io non so niente di hascis. Ho anche smesso di fumare 10 anni fa. Mi spieghi dove trovi queste notizie? E dov'è la cazzata? Ti ripeto, non so di erba da fumare... Paolo TV
  • vincenzo rosciano Utente certificato 3 anni fa
    Si potrebbe pensare di informare, con tanto di nota scrita, il Presidente della Repubblica che il Parlamento si accinge a votare un altro componente per il CSM senza i requisiti previsti dalla Costituzione. Tanto al fine di invitarlo a prendere i dovuti provvedimenti del caso. E mi raccomando bisogna scrivere al Presidente della Repubblica, ignorando il Re.
  • Cialtronfivepippe 3 anni fa mostra
    Marco Colarossi: il tredicenne grillino a Piazzapulita spacca Twitter ++++++ STICAZZI, CHE INFANZIA ROVINATA FRA MERENDINE SUPERCALORICHE E LE CAZZATE DI GRILLO E COMPAGNI!
  • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
    Cialtron! Ahò, con 5g. sballi un battaglione! Nun t'abbasta? E fatte de cracche così li soli sur peso e stoni pure me 'n banda larga, senza spenne n'cazzo
  • Cialtronfivepippe 3 anni fa mostra
    VEDO CHE MAX STIRNER (alias Casaleggio e ci posso credere visto quello che mi è accaduto personalmente) VI HA RICORDATO ANCORA UNA VOLTA CHE VI CONSIGLIO' DI REGALARVI AL PIU' PRESTO UN'ARMA DA FUOCO! PROPRIO LUI DA CONSIGLI BELLICOSI, CAPITAN CORAGGIO!!! CAPITAN CORAGGIO, HAI MOLTO DA IMPARARE PERSINO DAGLI STUDENTI DI HONG KONG! QUELLI NON FANNO I BENHUR O I PAGLIACCI AL CIRCO MASSIMO! QUELLI SONO DOTATI DI DUE COSE SEMPLICI CHE TU NON HAI: UN PAIO DI PALLE E NESSUN INTERESSE ECONOMICO IN BALLO
  • Cialtronfivepippe 3 anni fa mostra
    NON SIETE IN GRADO DI SCRIVERE NEMMENO UNA PROPOSTA DI LEGGE SULLA CANNABIS SERIA!!! PESO LORDO, 4 PIANTINE, 15 GRAMMI .. MA ANDATE AFFFFFFANCULO VA!
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa mostra
      VUOI FARE UNA RETATA NEL BLOG? SPARATI UNA BIRRETTA!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      tu fuma intanto e ripassa dopo che hai smaltito....
  • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. (che tanto di Violante sappiamo tutto) Paolo Barnard sarà anche un bipolare, starà anche sul "c**** a tutti" (lo cito), però ha una lucida visione del mondo http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=950 Sull'articolo 18, non facciamoci incantare, che io ricordo alcuni miei colleghi sorpresi a rubare sui carri merci e poi reintegrati.
    • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
      LORO, non possono considerare reato il FURTO. Gli hanno persino cambiato il nome, LORO, lo chiamano DISTRAZIONE.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    #VIOLANTESENZAREQUISITI. Ho perso il conto di quante volte abbia linkato il video di Violante alla Camera. Certo, c'è da andare a controllare i requisiti tecnici di incandidabilità, perchè quelli morali di requisiti, quelli non ce l'ha nessuno! La rete dovrebbe fare una bella ricerca e trovare i video di tanti altri che, hanno detto o fatto cose gravissime. Il materiale non dovrebbe mancare visto che c'è gente che praticamente ha vissuto lì. Cerchiamo vecchie conferenza stampa, interventi in trasmissioni o interviste televisive, qui ci farebbe molto comodo l'archivio RAI, capirai, lì ci sono "coccodrilli" per tutti, pure per i neonati politici. Alla gente facciamo vedere quello che hanno fatto e detto, le votazioni in aula dove dicono una cosa e ne fanno un'altra! Insisto sui prodotti video in quanto tirano di più un popolo che ha ancora nella TV, il suo punto di riferimento, non serve a me, o chi a chi si informa in rete, serve a quelli meno al dentro. Siete in pochi lì dentro, il lavoro è enorme e ogni giorno c'è da arginare il nemico, le soluzioni possibili vanno cercate alla svelta. C'è da rinforzare l'organico in ogni modo possibile e capire se la coscienza condivisa e collettiva può essere d'aiuto, restituiamo milioni di euro quando potremmo far lavorare centinaia di persone, e non per interesse personale(si spera), ma per dare una mano dove serve. Ve lo scrivo fin dai primi giorni che siamo entrati in Parlamento. Siete in pochi, Staff compreso. Certo la selezione deve essere accurata, ma c'ha da essere! Arrivederci e grazie. Nando da Roma. Grazie per aver dato l'autorizzazione al Gazebo del Blog.
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      Vojo vede che rispondono, perdonate la presa per il cxlo a voi gente :)
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      NANDOOOO!!! Nun sto a skerzzà! Pretendo l'autografo! Te voyo bbene (che stai a penzà, da amigo, claro!). Ciao.
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      NANDOOO! Quando arrivo me lo fai l'autografo, vero???!!! Chiedo conferma, gracias! Ernesto.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      giura che è stata data l'autorizzazione al gazeblog!!!!!!!!!!
  • Piero Calabrese 3 anni fa
    A ROMA dobbiamo scrivere all'ingresso di ogni gazebo le parole dette oggi da PAPA BERGOGLIO: " lo Stato di diritto sociale non va smantellato e in particolare il diritto fondamentale al lavoro. Questo non può essere considerato una variabile dipendente dai mercati finanziari e monetari. Esso è un bene fondamentale rispetto alla dignità, alla formazione di una famiglia, alla realizzazione del bene comune e della pace " BASTA CON I LADRI DI DEMOCRAZIA
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      La chiesa predica bene e razzola male. Non paga l'ICU/IMU sugli immobili L'8 per mille, non si accontenta "solo" di chi ha firmato, ma tutto 0,8% è destinato alle chiese. Se la gente non firma nella dichiarazione dei redditi X LO STATO, la sua parcentuale viene spartita tra le varie religioni/chiese. Per i sindacati, i partiti politici e la CHIESA non si applica il famoso art.18 della legge del lavoro.. Paolo TV
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Telefonata di Mancino? Ma non c'è un importante appuntamento a Palermo il 28? Con richiesta di intervento in videoconferenza anche di altre persone? Ho letto bene? http://www.ilgiornale.it/news/politica/trattativa-stato-mafia-napolitano-deporr-28-ottobre-1056549.html
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!! Quando alle porte delle sconfinate praterie di Manitù, Geova, Buddha, Maometto e tutti i sacri misteri della fede ci verrà chiesto cosa abbiamo costruito per la salvezza del Pianeta Terra noi risponderemo in coro: GIORGIO NAPOLITANO!!! Saludos.
  • Franco Rinaldin 3 anni fa
    Santanché:Basta pontificare! Credito grazie alla politica e a Ponzellini Da qualche giorno la signora Santanché è present in quasi tutti i talk show televisivi. E da lì pontifica: sulle vicende politiche in corso, sui costi della politica, su come un parlamentare dovrebbe svolgere il suo lavoro, su come lei potrebbe farne a meno essendo imprenditrice....e così via. Non riesco a capire come nessuno in trasmissione le sbatta in faccia la sua protervia, la sua ipocrisia, la sua falsità ed il fatto che stia prendeno per il c... i telespettatori? Perchè nessuno ricorda alla signora che pontifica su come si deve fare il parlamentare, che lei occupa la quint'ultima posizione per tasso di presenza o detto in altro modo, il quinto posto assoluto per assenteismo con il 77,96% di assenze? Perché nessuno ricorda a questa signora che invece di occuparsi del bene comune ha usato fin qui la sua posizione di parlamentare per fare i suoi interessi privati? Come dimostra, da ultimo, la richiesta di rinvio a giudizio di Massimo Ponzellini, ex presidente della Banca Popolare di Milano? Ponzellini, secondo quanto emerge dalle imputazioni, avrebbe creato “una struttura parallela e deviata” all’interno di Bpm per distribuire oltre 233 milioni di euro di presunti finanziamenti illeciti anche “a soggetti segnalati da ambienti politici o imprenditoriali”. In cambio dei presunti prestiti illeciti Ponzellini – finito agli arresti domiciliari il 29 maggio 2012 – e altri indagati avrebbero ottenuto ‘compensi, ossia presunte mazzette, per circa 2,4 milioni di euro. E tra coloro che hanno ottenuto prestiti illeciti chi spunta se non la medesimia imprenditrice Daniela Santanché? Secondo i pm, infatti, Ponzellini e Cannalire, “in conflitto di interessi” per la loro posizione di dirigenti di Bpm, avrebbero finanziato “nell’interesse esclusivo di Daniela Santanché” due società da lei amministrate, “Visibilia2 e Visibilia srl” con “circa 2,8 milioni di euro”.
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰!!! Quando alle porte delle sconfinate praterie di Manitù, Geova, Buddha, Maometto e tutti i sacri misteri della fede ci verrà chiesto cosa abbiamo costruito per la salvezza del Pianeta Terra noi risponderemo in coro: MATTEO RENZI!!! Saludos.
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    Avviso professionale: in Cina e' iniziato il CONVEGNO-CORSO DI AGGIORNAMENTO per le manifestazioni in Piazza Per partecipare compilare il coupon e rispedirlo all'indirizzo mail. Orari: dalle 8:00 alle 19:00 Temi trattati: 8:00 itroduzione 9:30-10:30 tecniche di guerriglia urbana 10:30-12:30 slogan e insulti 12:30-14:00 rinfresco a buffet 14:00-17:00 tecnica di pittura striscioni 17:00-18:00 considerazioni finali 18:00-19:00 domande e dibattito Ritrovo per la firma d'ingresso in Piazza Tienamnen sotto al carrarmato , possibilmente muniti di 2 sporte della coop.
    • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
      Ah, ecco, che figata.. scusa non avevo capito.. E' che c'ho sempre avuto 'sta brutta abitudine di pagare in anticipo :))
    • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
      No no tranquillo e' tutto compreso!!!!! L'unica cosa e' che il corso serve proprio per imparare a darle le randellate , tu parli di prenderle!!!!
    • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
      Che faccio, limoni, maalox e cerotti me li porto io o sono in dotazione con i gadget distribuiti? Posso fare un pass-abbonamento o le randellate me le danno in comode rate giornaliere?
  • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
    Violante. Un brutto participio presente che noi di Torino conosciamo bene. Non capisco perchè per strada ci eviti tutti.. Paura degli scaracchi vischiosi che ti potremo tirare, eh?... proprio adesso che c'avevo 'na bronchite coi fiocchi..
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      ahahaha vedo dura oltrepassare i vetri blindati curati la bronchite che è meglio :))
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA egregio Blok✰✰✰✰✰, quando alle porte delle sconfinate praterie di Manitù, Geova, Buddha, Maometto e tutti i sacri misteri della fede ci verrà chiesto cosa abbiamo costruito per la salvezza del Pianeta Terra noi risponderemo in coro: VIOLANTE!!! Saludos.
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    .......E mentre noi Italioti continuiamo a leccare il c++lo della Merkel FINALMENTE la Francia invece l'ha mandata a fare in c++lo!! viva la France ! viva la résistance ! Si, effettivamente loro sono un po meglio di noi a livello di Popolo , quando si rompono in bocca veramente saltano delle teste!!
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      la politica socialista francese attuale e' terrorizzata dall'avanzata del FN accreditato come primo partito dai sondaggi che veleggia sopra il 25% ma destinato ad aumentare col tempo, grazie soprattutto alla politica nazionalistica che vuole ripudiare i vincoli imposti dalla Ue e uscire dalla moneta unica. la sinistra italiana non ha ancora questo problema perche' gli unici partiti apertamente schierati sono la lega e un po' piu' timidamente FDI. Il m5s non fa nemmeno paura attualmente perche' a parte gli slogan i punti del programma e le politiche (oltre le uscite imbarazzanti di alcuni rappresentanti in tv) sono apertamente per lo status quo €urista
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Vabbè che ci sta pure quarche finocchio, ma a ddì che è "un incrocio de popoli e colture", me pare 'po' azzardato..., (come direbbe puro er Sor Frutta)....
    • aria** , Utente certificato 3 anni fa
      Simone, sono d'accordo con te quanto sancito dai ricercatori della Sapienza può essere una spiegazione ma non è comunque accettabile gli italiani sono divisi anche all'interno del proprio quartiere, o peggio, del proprio condominio ma solo ed esclusivamente per mera convenienza personale. siamo divisi in classi in caste siamo tutti contro tutti
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      L' Italia non è un solo popolo. Il mio pensiero è condiviso con i ricercatori dell'università “LA SAPIENZA” di Roma. Ho letto su Le Scienze (edizione italiana di Scientific American ) settembre 2014 pag. 7 che ha scritto del lavoro degli ESPERTI o SCIENZIATI. E' un editoriale, dopo ci sono 8 pagine dettagliate. Riporto un po' dell' articolo: “...si è scoperto che la diversità genetica delle popolazioni italiane è cosi estesa da essere paragonabile, se non superiore, a quella osservata in tutta Europa.” “.....alla luce di queste scoperte certe dichiarazioni di italianità appaiono ancora più pompose e vuote. Perchè l' Italia, come si vede, è un prodigioso incontro di popoli e di colture.” Io dico anche mentalità. Se gli irlandesi hanno mentalità diversa dagli albanesi ( esempio ) le popolazioni in Italia hanno differenze più marcate; ci lega la lingua ufficiale, ma dato che tutta l'Europa deve parlare inglese, non è una scusa. Vorrei che il nord est si staccassero dallo stato italiano, come chiesto dal referendum di Zaia, presidente della regione Veneto. Non solo per i schei, ma specialmente per la cultura. Paolo TV
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Però, bisogna dirlo, Volante, è più serio di Fonzie; Quando a detto a 1816: "stai sereno che le tue tv non te le tocca nessuno", è stato di parola.
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Minchione Italiano con residenza in Svizzera, stabilimento in America,sede legale ad Amsterdam,sede fiscale a Londra, detta l'agenda governo da Parigi. Altro che Globalizzazione.
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Governo, da cittadino ho pensato una cosa ..... oltre all'idea geniale di dare in busta paga parte del TFR ; perché non ci date anche: -rateo delle ferie (tanto non abbiamo i soldi per farle) -rateo permessi retribuiti (perché tanto se passa l'art.18 e ne prendiamo troppi il "padrone" ci licenzia) -rateo pensione (tanto andando avanti cosi non andremo mai in pensione) Cosi per il Governo e' ancora meglio , la busta diventa almeno 300/400 euro piu' alta al mese e VOI GOVERNANTI LADRI quando alla fine dell'anno con tutti quei soldi abbiamo superato lo scaglione di reddito CI TASSATE DI BRUTTO e piu' della meta' vi tornano indietro subito??? DAI DAI GOVERNANTI IO LO FAREI TANTO ALMENO IL 40% DEI CITTADINI ITALIANI SE NE ACCORGE DOPO 2ANNI CHE GLI AVETE TROMBATO UNA BARCA DI SOLDI
  • Francesco D. Utente certificato 3 anni fa
    Mettono alla fame i lavoratori e poi, sventolano loro davanti al naso, la carota del TFR in busta paga, che, appena preso, rientrerà subito nelle loro tasche, esempio: TFR 100 euri meno 27% Irpef, meno 1% Regionale meno 0,50 Comunale = Al poveretto,rimangono 71 euri che, spendendoli, si riprenderanno il 22% di iva cioè, altri 16 euri. Se però, il poveruomo mette la benzina, LORO,dei 71 euri rimasti, se ne riprenderanno 53 di euri (accise 75%).
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      E' una grandiosa, generale, infinita presa per il c ...o. Voterò PD quando: onorevoli e dipendenti delle Camere, dirigenti P.A., controllate (meglio se spariscono), dirigenti sindacali, ecc. ADEGUERANNO i loro stipendi ad un massimo di 3 volte della media di un operaio specializzato. (senza nessuna integrazione o integrazione) solo il rimborso spese (ben documentato e giustificate) W M 5 *****
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Non solo i dipendenti del privato. Anche i datori di lavoro. I dipendenti delle camere non hanno di questi problemi. Si parla di ABBASSARE
  • Rosa Anna 3 anni fa
    Venghino signori venghino Ecco il piazzista che svende l'Italia a prezzi di saldo Marchionne che detta l'agenda da Parigi Tira le file al burattino e noi paghiamo per guardare lo spettacolo Chi avrà fatto il suggeritore per articolo 18 e TFR Maaaahhhh
  • umberto 3 anni fa
    pensavo che la Moretti fosse la migliore a collezionare le figure di merda ma dopo questa scoperta il number one delle figuracce e Violante si consideravano i migliori i più puliti attaccavano quelli di destra per la morale e i comportamenti ci voleva solo beppe grillo per dirvi e sputtanarvi per quello che siete vergogna vergognatevi non siete degni di stare in parlamento siete solo una fetenzia per non parlare di chi sta da 60 al centro di questo sistema
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    frutta,te lo dico da amico: fatti account facebook che ti vogliamo anche li!!!!daiiiii!!!
    • Sara Taddei Utente certificato 3 anni fa
      Eddai fruttaro'
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      senza i judas!!!
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      piu' chiaro di cosi!! frutta ti aspettiamo!!!!!
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Il regolamento dei conti nel PD si avvicina , con le elezioni inevitabili . Ne Dalema ne Bersani , per dirla all'Annunziata , sono presentabili e il partito che formeranno , dopo la probabile scissione dal Pd , prenderà un 5 - 6 per cento , se non meno . Renzi , a capo del PD , potrebbe trascinarlo al 15- 18 per cento che non basterebbe per superarci . Se controlleremo allo spasimo lo spoglio delle schede ce la faremo ! A meno che non nasca un nuovo partito di centro con una buona parte di ForzaItalia che si unisca al PD di Renzi ormai poco sinistrorso . Fantapolitica ? Può darsi , ma è l'unica soluzione per rendere il Paese più stabile e tirarlo fuori dalla melma in cui il giustizialismo dei vecchi arnesi PCI - PDS - DS - PD lo ha precipitato .
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      Se controlliamo allo spasimo lo spoglio, mi è rimasto un grosso dubbio ??????????? Dalle Europee ad oggi, tutti confermano il voto dato al Movimento, come hanno fatto il PD a raggiungere il 40%. Vuoi vedere che il Divino ha ripetuto il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei Voti. Mah, il dubbio resta, forse tra 20 anni sapremo la verità. W M 5 *****
  • claudio n. Utente certificato 3 anni fa
    Si i....i Violante e magari si porti appresso pure l'Arlacchi, suo degno compare di Piddì. Piuttosto ho letto una notizia interessante nella colonna a lato, quella della famigerata tze-tze, in pratica il moVimento sta per presentare la proposta di legge sulla Cannabis. Ho dato un'occhiata (dopo aver pazientemente superato lo sbarramento pubblicitario) e la trovo interessante, sicuramente migliorativa e anche se non raggiunge il 100% di quello che avrei voluto, va bene, è una buona base di partenza. Questo è il movimento che mi piace. Cosa aspettate, Staff, a farne un articolo da Home? Ciao.
  • Giordano 3 anni fa
    - Io sto con gli italiani - c'è lo chiedono gli italiani - facciamo gli interessi degli italiani Queste sono alcune delle affermazioni che fanno i politici dei partiti che sono al governo e dei partiti che sono al governo/ opposizione ( per distinguere l'unica VERA OPPOSIZIONE CHE È IL MOVIMENTO 5 STELLE). Quando senti queste belle parole dei politici che sono pronti al sacrificio per il nostro paese, ti senti veramente commosso. Poi quando viene il momento DEL FARE ..... NON DEL DIRE, ma del FARE ......... 16 votazioni andate a vuoto per eleggere due giudici ? MA VI PARE COERENTE ? DA UN LATO CI DICONO CHE FANNO TUTTO PER GLI ITALIANI poi in parlamento per votare due giudici pensano solo ai loro interessi che non si capisce bene quali siano; che senza ombra di dubbio NON SONO quelli della MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI ! Ma V O I , si V O I che li votate questi partiti quanto dovrete subire ancora !!!
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    CVD: infatti, come può essere imparziale uno con questi requisiti?
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Grandi napoletani! https://www.youtube.com/watch?v=UCHXyA_nfW8
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Errare è umano perseverare è diabolico. Chi non impara dai propri errori è un idiota, a meno che non goda a fare o farsi del male. Dopo i danni delle politiche economiche del governo Monti (sostenuto da PDL & PD-L) ora, come se niente fosse, anche quello Renzi (sostenuto da PDL & PD-L by Alfano) s'impegna a far tornare i conti a colpi di tasse. Nemmeno dopo l'assist offerto dal governo francese questi incompetenti cambiano sistema ... POVERA ITALIA! Tesoro blinda pareggio nel 2017 con nuovo aumento Iva 02/10/2014 13:16 - RSF ROMA, 2 ottobre (Reuters) - Il governo italiano cerca di rassicurare l'Europa blindando il pareggio di bilancio nel 2017 con un nuovo aumento dell'Iva e di altre imposte indirette. L'ennesima "clausola di salvaguardia" è scritta nella Nota di aggiornamento al Def e sarà inserita nellalegge di Stabilità per il 2015. L'incremento delle tasse ha un valore di "12,4 miliardi nel 2016, di 17,8 nel 2017 e di 21,4 miliardi nel 2018". Inevitabili gli effetti recessivi, che il ministero dell'Economia stima in 0,7 punti di Pil a fineperiodo dovuti "ad una contrazione complessiva dei consumi e degli investimenti per 1,3 punti percentuali". L'Italia avrebbe dovuto ridurre il deficit strutturale - calcolato cioè al netto del ciclo e delle una tantum - quasi a zero nel 2015 eraggiungere il pieno pareggio nel 2016. Appellandosi alle "circostanze eccezionali" previste dal Fiscal compact per ammettere deviazioni dagli obiettivi, il governo ha chiesto all''Europa un rinvio di 12 mesi. Con un'economia piombata per laterza volta in recessione dal 2008, ha spiegato il Tesoro, le correzioni di bilancio possono provocare l'avvitamento in una "spirale perversa che potrebbe generare recessione e nuova disoccupazione".
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    prima di criticare il Pizza vediamo cosa è successo davvero.nn credeteeeeee ai giornaliiiiiiiiiiii!!!!nn so più come dirvelo!!!io stesso lo critico ma dopo aver capito le cose come stanno.il pizza ha fatto cose assurde andando alle feste dell'unità!!!ma adesso criticarlo perchè state leggendo i giornali..occhio...sentiamo cosa dice lui e nn quello che riportano i giornalai!!!
    • Luigi B. 3 anni fa
      pizzarotti fuori subitoooooo
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://ripuliamolitalia.wordpress.com/2014/08/04/presto-denunciati-gli-utenti-che-diffondono-attraverso-internet-materiale-lesivo-alle-cariche-dello-stato/ Presto denunciati gli utenti che diffondono attraverso internet materiale lesivo alle cariche dello Stato Il Governo italiano ha ingaggiato una società – la Hagakure srl – per censire chi, sul web e sui social network, deride l’immagine dei componenti delle alte cariche governanti. Segnaleranno e chiederanno la chiusura degli account irriverenti e offensivi di chi fa fontomontaggi ironici o sessualmente denigratori, ma anche chi scrive frasi che ledono l’immagine. Come già accadde pochi mese scorsi a chi aveva realizzato un fotomontaggio osè della deputata di SEL e Presidentessa della Camera Laura Boldrini. Un lavoro che apparentemente sembra in stile repressivo sovietico o delle odierne dittatura comuniste. Stipendiato con i soldi degli contibuenti italiani, ben 49 mila euro fino a fine agosto, che già consentono alla Boldrini un ufficio stampa con 33 assunti, a cui ora se ne è aggiunto un altro paio.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    De Magistris è stato fatto fuori dal sistema. Quando ha indagato Prodi lo hanno silurato. La magistratura in Italia è malata peggio della politica.
  • giorgio p. Utente certificato 3 anni fa
    Violante,politico di professione. Proprio quello che vogliono.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    o.t. DA ILFATTOQUOTIDIANO.IT di oggi 2 Ottbre 2014 M5S, Pizzarotti: “Abbiamo le persone, ma non le idee”. E attacca Grillo Il sindaco di Parma ad Agorà: "Tante persone vorrebbero capire cosa proponiamo, ma non abbiamo un programma e purtroppo con Grillo non se ne parla mai" ------------------------------------------------ PIZZAROTTI, SIGNORI. E' sempre più evidente qual è il SUO, di programma. Vi prego di notare che questo trovatello del M5S ormai adottato DA ALTRI fa sempre e solo critiche generiche e sempre verso Grillo e Casaleggio. LUI non si espone mai su aspetti specifici del programma del Movimento e quando lo fa interviene esclusivamente ex-post e solo per criticare. Egli si guarda bene dal formulare proposte chiare che possano essere discusse in concreto e rigettate od accolte dalla base (con i rischi "politici" che ciò gli comporterebbe). E' di tutta evidenza che con la sua costante critica, generica e personale, il PIZZA-ROTTO mira ad assicurarsi UN PROPRIO FUTURO POLITICO nella convinzione che esso non può più prescindere dall'attacco diretto ai fondatori del M5S. Egli ben sa di essere appoggiato in questo da politici, giornalai e mezzibusti vari ostili al M5S e da altri (anche ne ILFATTOQ.) che non vedono l'ora (una volta eliminati gli ostacoli GRILLO e CASALEGGIO) di poter mettere in piedi il loro controllo (mediatico) sul Movimento. IL PROGRAMMA DEL M5S è innanzitutto: L'ONESTA' TORNATA DI MODA, VIA TUTTI COLORO CHE HANNO PORTATO L'ITALIA AL DISASTRO SOCIO-ECONOMICO. TUTTI A CASA! e poi acqua pubblica, mobilità sostenibile, sviluppo, connettività,ambiente GRILLO E CASALEGGIO garantiscono che il M5S non sia "scalato" da arrivisti ed aspiranti "professionisti della politica". E' questa la cosa che pIZZAROTTI & Co. non possono accettare NO AGLI ARRIVISTI W IL M5S
    • Giacomo Ciulla Utente certificato 3 anni fa
      Giovanni, d'accordo con te al 100%
    • marina s. 3 anni fa
      Infatti, io mi sono limitata ad analizzare la prima parte del discorso di Pizzarotti. Certo che un programma il Movimento ce l'ha anche se resta ignoto ai più. Per dirla tutta, io non lo definisco neanche un programma perché se è vero che un programma deve indicare le linee guida e le prospettive di fondo, è anche vero che deve contenere contestualmente anche delle proposte tematiche per attuarle; il che presuppone una variazione nel tempo in base alle diverse situazioni in cui un Paese può trovarsi di anno in anno. Il programma del Movimento sembra più un manifesto, una dichiarazione d'intenti che un programma. Forse siamo abituati ad altro, me compresa, anzi me per prima. Inoltre ritengo che un programma siffatto, statico e vincolante, potrebbe ingabbiare anche l'attività dei Parlamentari a 5 stelle, minandone la funzionalità.
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      @ marina una cosa è riuscire ad informare tutti i cittadini italiani (tutti i media sono coalizzati nell'evitare questo, spero ne converrai), ben altra cosa è dire che il M5S non abbia un programma ed attaccare Grillo e Casaleggio con questa bugia attraverso gli stessi media. Appari poco attenta, marina. Come quando confondi il CSM con la Corte Costituzionale. ciao
    • marina s. 3 anni fa
      Quello che tu dici è vero ma anche quello che dice Pizzarotti è vero: "Tante persone vorrebbero capire cosa proponiamo". Le persone di cui parla Pizzarotti sono proprio quelle che dovete conquistare e che invece snobbate ed escludete scientemente chiudendovi in una riflessione ( forse)tutta vostra, tra "addetti ai lavori". Ma perché? Onestamente e con un po' di distacco emotivo, mi sapete dire perché? Se guardaste il Movimento dal di fuori ( come fa chi deve ancora essere conquistato ma magari vuole capire e conoscervi), cosa pensereste? Da osservatrice esterna io ho la mia opinione in merito e l'ho espressa più volte.
    • Agelo D. 3 anni fa
      che si aspetta per espellerlo? W M5*****
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    A Napoli, da cittadini negozi e ospedali, applausi per la manifestazione Block BCE. Spero sia la prima scintilla di rivolta esplicita, spero che coinvolga vieppiù cittadini, studenti e semi-schiavi. Spero infine di non leggere obiezioni Ghandiane...per carità!
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Ciò non toglie che mi augurerei che fosse come dici...purtroppo gli italidioti hanno imparato, per stupidità, pavidità o connivenza a sopportare di tutto dal potere...
    • Dino Colombo. Utente certificato 3 anni fa
      Speri si ripetano le "5 giornate di Napoli"? uhmmm....dubito...allora non esisteva la tv e il calcio non aveva ancora rincoglionito le menti di tanti italiani.... temo che la scintilla resterà tale... PS: Cmq i Gatti erano in fila per 6.... http://www.filastrocche.it/contenuti/44-gatti/
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      44 gatti in fila x 3 col resto di 2 :D :D
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      No...generarmente li sorci affonneno inzieme alle barche....quelli der circo sò ar limite quelli che se só rotti i cojoni de quelli come te che criticheno a cazzo de cane. Che fai de bello te ná vita ortre a anná mbarca( icarus?)
    • er barcarolo 3 anni fa
      li sorci vanno ar circo!
    • aria** , Utente certificato 3 anni fa
      chissà perchè mi sento chiamata in causa ;) e, comunque, non temere.....Napoli è un'eccezione... spero di sbagliarmi :)
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      Eccomunque sempre mejo de 4 sorci.....
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      4000 gatti :D
    • er barcarolo 3 anni fa
      nun t'allargà...so' quattro gatti...
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    il popolo italiano crede ancora a babbo natale..............
  • marina s. 3 anni fa
    Al di là delle opinioni individuali e personali, Violante ha i requisiti necessari. Il regolamento del CSM dice: "Riguardo ai componenti elettivi la Costituzione non ne indica il numero, ma individua che per due terzi siano eletti da tutti i magistrati ordinari tra gli appartenenti alle varie categorie ( membri togati) e per un terzo dal Parlamento in seduta comune, scelti tra professori ordinari di università in materie giuridiche ed avvocati dopo quindici anni di esercizio della professione ( membri laici)". Violante è stato libero docente di diritto penale all'Università di Torino, nonché professore ordinario di università in Istituzioni di diritto e procedura penale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Camerino( dal 1983 al 2013, quindi per oltre 15 anni). Inoltre, precedentemente ha ricoperto la carica di Giudice istruttore a Torino ( ma questo non è un requisito richiesto per un membro laico) I requisiti formali per essere eletto dal Parlamento ci sono, per il resto....... Comunque l'impasse in Parlamento sembra, al momento, superata: Caramazza ( FI) e Violante (PD).
    • Gian A Utente certificato 3 anni fa
      Si, ma da oltre 5 anni.
    • marina s. 3 anni fa
      Chiedo scusa a tutti, ma ho preso un abbaglio e ringrazio Giovanni per averlo notato. Tuttavia, citando il regolamento della Corte Costituzionale: "I giudici della Corte costituzionale sono scelti tra i magistrati anche a riposo delle giurisdizioni superiori ordinaria ed amministrative, i professori ordinari di università in materie giuridiche e gli avvocati dopo venti anni d'esercizio e gli avvocati dopo venti anni d'esercizio" Violante ha avuto l'incarico di professore ordinario di università in Istituzioni di diritto e procedura penale; il requisito c'è.
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      marina, VIOLANTE vuole essere "nominato" alla Corte Costituzionale e non al CSM. Guarda bene! ciao
  • 3mendo 3 anni fa
    Stamane si legge "Scandalo: in pensione dopo 1 solo mese di contributi", poi si legge "Ineleggibilità di Violante" e poi ancora il Papa si erige contro il classismo politico e via dicendo. Ma vi sieste accorti che la marmaglia a governo sta facendo ogni sorta di violazione? Sapete perché? Perché sanno che tra poco scoppierà qualche casino, magari la gente si armerà e li andrà a prendere per poi giudicarli come meritano. Forzano sino alla disperazione per fregarsi più che possono, tanto la legge può fare nulla contro di loro, visto che sono loro a manipolarla in base ai loro profitti e personali interessi. Quanto deve ancora durare questo svenamento collettivo ove un governo è composto da tanti ladri e segue le orme della Banda Bassotti? Hanno messo là un testa-di-legno per calmare le acque come fecero con Prodi, Letta ed altri, ma ora la gente ha capito e dovrebbe bucare tutti i palloni per dedicarsi alla propria vita...
  • Francesco 3 anni fa
    ma perché no scediamo in piazza tutti ma tutti xche questi ci stanno distruggendo con le loro legge stasera loro cianno da mangiare io e i miei figli no finiamola diciamo basta prendiamo esempio dalla Cina mandiamoli via basta io mi guardo allo specchio e mi vergognio xche non so cosa dare da mangiare ai figl e loro mangiano sulle nostre sulla nostra pelle ora dobbiamo smettere di fare i coglioni
  • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
    Non e´ pertinente al post, ma Pinzarotti torna ad attaccare il movimento, dicendo addirittura che non abbiamo un programma. Questa persona oramai a mio modo di vedere non e´ più parte del M5S. Non si puo´ piu´tollerare uno che si e´ montato la testa e si pensa uno statista. Capisco che essendo dell´emilia romagna cresciuto con il PCI e cooperative ha un idea distorta della realta´ e che ha capito che con il M5S non c´e´ carriera politica e quindi si vuole in tutti i modi riciclare. Bhe se vuole questo che vada nel PD e FI, ma credo che questa persona debba essere allontanata il prima possibile. Chiarendo che lui e´ sindaco di Parma e può parlare solo per la sua città e no per il M5S nazionale, lui e´ stato eletto localmente e non al parlamento quindi si occupi della sua città.
    • Carlo C. 3 anni fa
      pizzarotti espulso subito! W M5***
  • giorgio peruffo Utente certificato 3 anni fa
    Il PD vuole Violante. Il PD chi? Ma è Napolitano che lo vuole alla Consulta. Per cambiare più in fretta la Costituzione, mi pare ovvio.
  • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
    Efficienza del sistema sanitario: Italia al 3' posto nel mondo http://www.bloomberg.com/visual-data/best-and-worst/most-efficient-health-care-2014-countries Costo del sistema sanitario italiano in rapporto al pil tra i piu' bassi del mondo http://salutepertutti.comunita.unita.it/files/2013/01/OCSE_1.png Un boccone prelibato per il capitale finanziario/mercantilistico in cerca di rendimento, per questo si sta cercando di tagliare il pubblico in tutti i modi possibili (tagliare la spesa pubblica brutta e cattiva per rimanere nel vincolo del 3% e' lo slogan piu' gettonato)
  • viviana vi 3 anni fa
    Alberto Brambilla, l'autore della norma del trasferimento del Tfr nei fondi pensione, stima gli accantonamenti annuali per il Tfr a 25 miliardi Di questi, 5,2 confluiscono nella previdenza complementare, 6 vengono versati dalle imprese con più di 50 dipendenti all’Inps e ben 14 sono finanziamenti per le piccole imprese. Con quel Tfr le imprese fanno investimento e innovazione... Mettendo il Tfr in busta paga si aprirebbero 3 buchi: all’Inps verrebbero a mancare 3 miliardi l’anno, i fondi pensione potrebbero contare su meno risorse e la previdenza integrativa continuerebbe ad avere vita stentata. E le aziende, all’improvviso, si vedrebbero private di una fonte di credito decisiva, proprio mentre la politica dei prestiti non è delle più agevoli. Non è affatto chiaro al momento quale sarà il trattamento fiscale di questo TFr in busta paga. Attualmente pagano il 19% di tasse, entrando in busta paga pagherebbero il 39. Renzi dovrebbe dire chiaramente se questa quota farà cumulo con gli altri redditi e pagherà la tassa di questi, altrimenti a guadagnarci sarà solo il Fisco. Con buona pace dei consumi.Ma questo Renzi non lo dice.
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      le piccole imprese non sanno cos'è, spesso, investimento e innovazione. Spesso le ditte piccole quando si trovano a pagare 2 dipendenti che si licenziano, e che hanno lavorato per 30 anni, hanno difficoltà a pagare. Perchè c'è ignoranza per le mostruose leggi del lavoro,regolamenti, sicurezza. Per seguire le leggi i titolari dovrebbero andare a corsi fatti dalla CNA, associazione commercianti ecc. Di sera, dopo aver lavorato. E il prossimo anno si cambia legge. Una associazione di artigiani ha sollecitato, nelle riunioni serali, di mettere il TFR in una assicurazione. Se crepa il titolare, per esempio, i dipendenti riescono ad avere il loro TFR. Ma ce n'erano pochi, quella sera, rispetto al numero di iscritti. Come sempre. Paolo TV
  • 3mendo 3 anni fa
    12.20 dichiarazione dal papato: "Papa: stato sociale non va smantellato, welfare per tutti" Ha più coerenza il Papa di tutti quei politicanti impagliati!!! Cari politicanti DOVETE imparare!
    • marina s. 3 anni fa
      Peccato che il Papa non abbia il potere per farlo. Dichiarazione apprezzabile ma inutile.
  • gianfranco r. Utente certificato 3 anni fa
    I personaggi in questa foto sono i rappresentanti della sporcizia politica di questo paese,e dobbiamo noi cittadini metterci a pulire questo scempio!.Siamo arrivati al momento in cui la cittadinanza prenda il vero posto che è il controllo della propria vita e dei propri risparmi che sono buttati via da questi personaggi!.
  • Renzo Grillo 3 anni fa
    Mentre l'Italia affonda e non si prendono provvedimenti per risolvere i problemi dell'occupazione e dell'economia in tutti i settori dal turismo, alle industrie, al commercio cosa fanno i nostri politici litigano da quindici giorni per una poltrona molto calda sicuramente a B.. Vergognoso. Sicuramente a ROMA si parlerà di argomenti costruttivi e propositivi poche chiacchere ma FATTI concreti in tutti i settori fino ad arrivare in Europa dove si decide il nostro destino.
  • fabio S. Utente certificato 3 anni fa
    il sig. Violante, che ovviamente tutto e' meno che un "onorevole"....se avesse fatto finta di lavorare in un altro Stato, oggi sarebbe detenuto in una cella per gravi danni causati con il proprio operato politico, per l'avvallo e produzione di LEGGI VERGOGNA.....ma il nostro Paese, non e' un Paese come gli altri....da noi, chi delinque , o evade, o prende mazzette, o fa leggi per qualcuno,per riceverne un tornaconto, viene "premiato" in vecchiaia con qualche poltrona di prestigio....e se nel malaugurato caso finisce invece in galera, continua a prendere i vitalizi o stipendi.....sempre a sepese nostre....il nostro Paese e' diverso dagli altri...noi abbiamo il BARBIERE...avete letto bene...il "barbiere" del nostro Parlamento che prende all'anno la stessa cifra di stipendio di OBAMA....Obama vale come il nostro barbiere.....non possiamo essere quindi un Paese uguale agli altri...i nostri lavori pubblici, le nostre gare d'appalto, come cavillo NON DICHIARATO....MA DETERMINANTE....hanno sempre una mazzetta da dare a qualcuno....che sia il direttore lavori...che sia l'assessore ai lavori pubblici...che sia il sindaco...che sia il responsabile dell'ufficio tecnico del Comune....c'e' sempre qualcuno da pagare PER LAVORARE....non possiamo essere un Paese uguale agli altri...noi ci dobbiamo distinguere....e dobbiamo avere uno come Violante che faccia parte del CSM.....perche' poi e' dal Parlamento che la giostra si accende, e gira in questo modo....e alla fine vedrete che Violante da qualche parte lo faranno sedere......SIAMO VERGOGNOSI......
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    Son contenta che a Napoli stiano manifestando migliaia di giovani contro l'austerità e contro la BCE.......forza tenete duro! Non fatevi intimidire,è un vostro diritto protestare,ne va del vostro futuro. Dovrebbero esserci queste proteste contemporaneamente nelle maggiori città italiane. Un abbraccio.
  • franco . Utente certificato 3 anni fa
    tutti i partecipanti al circo massimo, dopo gli interventi, dibattiti,strategie da mettere in atto,proclami,iniziative etc... affolliamo con un lungo corteo tutte le vie, piazze il centro di roma, in particolare montecitorio e facciamogli stringere il culo a tutti quei magna magna
    • franco . Utente certificato 3 anni fa
      si come quelli autorizzati a honk kong
    • marina s. 3 anni fa
      Bella idea per chi è in cerca di guai: i cortei debbono essere autorizzati.
  • armando di napoli Utente certificato 3 anni fa
    la marsigliese Andiamo figli della Disoccupazione, il giorno della gloria è arrivato! Contro di noi si è alzata La bandiera insanguinata dell'usura ed usurai ! La bandiera insanguinata dei mercenari banchieri! Sentite nelle campagne usurpate con gli interessi del debito pubblico Ululare questi feroci strozzini? Vengono fino alle nostre braccia Per sgozzare i nostri figli e i nostri compagni con l'austerita' e tagli ignobili ! Ritornello Alle armi, cittadini ! Formate i vostri battaglioni ! Andiamo ! Andiamo ! Che un sangue impuro Bagni i nostri campi ! Cosa vuole quest'orda di draghi, di traditori, di vermi di camposanto congiurati? Per chi queste ignobili catene costruite dalla BCE, questi ferri a lungo preparati dai dittatori della finanza? Questi ferri a lungo preparati con la truffa debito pubblico che supera i 2000 miliardi di euro? Francesi, per noi, ah! Che oltraggio! Che rabbia deve suscitare ! Siamo noi che osano pensare Di ridurci all'antica schiavitù! (Ritornello) Che !?! Queste corti straniere di multinazionali e banchieri Detterebbero legge a casa nostra ! Queste falangi mercenarie della massoneria organizzata Abbatterebbero i nostri fieri cittadini! Abbatterebbero i nostri fieri operai! Mio Dio ! Le mani incatenate Le nostre teste si piegherebbero sotto il loro giogo ! Ignobili despoti diventerebbero I padroni del nostro destino! (Ritornello) Tremate, tiranni e voi crudeli, l'obbrobrio di tutti i partiti, tremate! I vostri progetti parricidi riceveranno presto il giusto compenso ! riceveranno presto il giusto compenso! Si è tutti soldati per combattere contro di voi, se muoiono, i nostri giovani eroi la terra ne produrrà di nuovi, contro di voi saremo tutti pronti a combattere! (Ritornello) Francesi, magnanimi in guerra, sopportate o trattenete i vostri colpi! Risparmiate queste tristi vittime, Che malvolentieri si armano contro di noi Che malvolentieri si armano contro di noi. Ma questi despoti
  • emiliano carluccio 3 anni fa
    Però in tv queste cose a dirle mai: fate finta.
  • T. Russo 3 anni fa
    Ma è veramente incredibile! Come è possibile scegliere persone che sono prive dei requisiti ? Sono un paio di articoli della Costituzione che disciplinano l'elezione dei componenti del CSM e della Corte Costituzionale. Non ci vuole molto. Anche i bambini degli asili sarebbero all'altezza del compito di selezionare. E' vermante la fine! Non c'è più nessuna speranza (caro Renzi, ma a cosa serve la speranza di fronte a tanta inettitudine ?). Anche il Padreterno non ce la fa più!
  • Avvenimenti informatici Utente certificato 3 anni fa
    Grazi M5S parlamento già Luciano Violante non ha nessun requisito. Un infame di professione dal 91. I politici di professione non devono diventare giudici della Costituzione stessa. Deve scomparire questa professione deve essere un servizio sociale. Devono dimettersi TUTTI
  • t.o. 3 anni fa
    Fanno...disfano....ogni tanto s'avanzano. Si cerca di rendere costituzionale l'ereditario privilegio di notorieta'. La cui riprovazione e'sostanziale finche' non ci conviene fare uguale. E voi state ad attaccarvi ai peli del glabro.
  • Davide Marini 3 anni fa
    DAL 10 DI OTTOBRE IN POI DOBBIAMO FARE COME GLI STUDENTI DI HONK KONG SARÀ LA FESTA DI TUTTI GLI ITALIANI PERCHÉ LIBEREREMO QUESTO PAESE DA QUESTI CIALTRONI! Ci dobbiamo spostare a mintecitorio! Senza andarcene ! Chi non ha i coglioni stia a casa!!!!
  • davide di noia Utente certificato 3 anni fa
    Napoletani, studenti, lavoratori, chiudete tutto, negozi, case e andate tutti in piazza a protestare. E' stato un errore non preparare in anticipo una manifestazione nazionale. Mandiamo a casa questi aguzzini che ci portano solo fame.
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    A Napoli gli stanno facendo il C . . .o. W M 5 *****
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    = AAAAAAA: AFFITTASI/VENDESI/ASFÀLTASI TERRITORIO YTAGLY-ANO! ANCORA OCCUPATO MA CON SFRATTO ESECUTIVO! SI CESTINANO PROPOSTE YTAGLY-ANY, BENVENUTI DELINQUENTI, MAFIOSI, MISERABILI, TERRORISTI O CINESI CON BASTONY INFUOCATI. Citofonare Matteo.
  • Orlando Furioso 3 anni fa
    PERCHE E' VITALE TOGLIERE SOLDI ALLE ISTITUZIONI ITALIANE: Esempio banale. Alla mia famiglia arriva una bolletta ACEA media di circa 400 euro bimestrali. I consumi sono oggettivamente alti. A Luglio-Agosto, la mia famiglia è stata in vacanza, sono rimasto da solo ed ho cercato di ridurre all'osso il consumo di corrente: scaldabagno a 40 gradi acceso solo 1 ora e solo di notte, TV staccata, luci accese solo dopo il tramonto. Mi sono accanito minuziosamente, per risparmiare soldi con l'Acea. Sapete quanto è arrivato di bolletta, per Luglio-Agosto? Sempre circa 400 euro. Eppure ho consumato veramente pochissimo, rispetto agli altri mesi. A che CAZZO serve il contatore Acea elettronico, pagato profumatamente? Non servirebbe a fornire ALL0ACEA in tempo reale la fatturazione di quanto consumiamo? Non è servito a licenziare migliaia di uomini che andavano in giro a fare le letture A MANO? PRIMA ci hanno costretti a metterlo, ORA ci truffano legalmente fatturando la corrente elettrica a CONGUAGLIO e NON per il consumo effettivo. Esattamente come se andassi dal salumiere a prendere 1 etto di salame e lui dicesse: oggi dammi 400 euro in anticipo, poi in futuro tornerai a tornare a comprare il salame da me. E' EVIDENTE, CHE BUONA PARTE DELL'ITALIA SI BASA SU UN'IMMENSA TRUFFA LEGALIZZATA. E' EVIDENTE ANCHE CHE, L'UNICO MODO PER NON FARCI DISTRUGGERE E' QUELLO DI RISPARMIARE E TOGLIERE I NOSTRI SOLDI A TUTTE LE ISTUTIZIONI LADRE ITALIANE. Fra le altre istituzioni italiane mafiose per eccellenza da boicottare c'è il CALCIO, che non deve più esistere, la TV che va spenta in quanto ci azzera il cervello, e il gioco d'azzardo che fa immediatamente AZZERATO perché è una vera e propria rapina con pistola virtuale puntata alla tempia. MENO soldi si regalano a questi ladroni e PIU' ne resteranno per goderci la vita che ci rimane.
  • stefano rollero Utente certificato 3 anni fa
    "....Luciano Violante non ha nessuno di questi requisiti per un motivo molto semplice: è un politico di professione, che siede in Parlamento dal 1991." Risulta deputato dal lontano 1979!! "...Nel 1979 si iscrive al Partito Comunista Italiano e viene subito eletto deputato." http://it.wikipedia.org/wiki/Luciano_Violante
  • aria** , Utente certificato 3 anni fa
    ma poi, dico io, la dignità di tirarsi indietro...... che vergogna!
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    SIGNOR GRILLO, SULL'AVVIOLANTE VOI VI STATE ASBAGGLIANDO !!! OK OK..NON E' MAI STATO UN GIUDICE SUPERIORE MA: 1 - è già stato nominato SAGGIO TRA I SAGGI dal Re di PORCOLANDIA; 2 - è avvocato di BERLUSCONI da almeno ANNI 20; 3 - è da SEMPRE professore ordinario AL DIPARTIMENTO PD dell'UNIVERSITA' STATALE dello SCROCCO
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    MA QUANDO LO MANDIAMO A CASA "IL VECCHIO"?. Sta combinando più guai lui, che tutti gli altri messi insieme. Se la natura non ci aiuta, dobbiamo , per forza, muoverci noi.Quello non si scolla dalla poltrona, perché deve difendere tutte "le porcate" che ha fatto, altro che per il bene dell'Italia.
  • Ale 69 Utente certificato 3 anni fa
    Onore ai 4000 in piazza a Napoli. Noi invece andiamo al circo. Vaffanculo!
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    AAA cercasi uomo giusto, perfetto e comprovato garante sia degli interessi della destra che della pseudo-sinistra. Con questi requisiti non ce ne sono tanti, serve un curriculum costruito nel corso di tante legislature ...
  • claudio masiello 3 anni fa
    Quando si parla di malavita organizzata si parla proprio di questo;pensate hanno il controllo del fisco per farsi pagare il pizzo radio e tv per annunciare aumenti"necessari"e per dire che la cupola é fatta da persone buone e giuste e che sono sotto la costante minaccia di quei terroristi eversivi del M5S
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    lo stanno eleggendo adesso....una vergogna infinita!!! http://webtv.camera.it/home
  • viviana vi 3 anni fa
    VENDESI PENISOLA VISTA MARE SOLEGGIATA + GIARDINO USO PASCOLO CON 60 MILIONI DI PECORE!!! Per info chiamare Renzi & Friends
    • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
      Bellissima , rende bene l'idea per descrivere a che punto siamo. WWWWW M 5 *****
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      AAAAAAA: AFFITTASI/VENDESI/ASFÀLTASI TERRITORIO YTAGLY-ANO! ANCORA OCCUPATO MA CON SFRATTO ESECUTIVO! SI CESTINANO PROPOSTE YTAGLY-ANY, BENVENUTI DELINQUENTI, MAFIOSI, MISERABILI, TERRORISTI O CINESI CON BASTONY INFUOCATI. Citofonare Matteo.
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA signor Beppe Grillo & Blok✩✩✩✩✩ & Mov✩✩✩✩✩!!! Se me provocate me tocca ri-ripostà!!! Anche per la giustizia Ernesto 'Che' Guevara, Fidel Castro e il Popolo Cubano avevano già capito tutto cinquant'anni fa! Loro malgrado! Arrivederci [@] Roma uomini e donne di buona volontà! Hasta pronto.
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Renzi si che li rottama! Una persona di parola!
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    Renzi annunciava rottamazioni, innovazioni e cambiamenti radicali. Poi quelli da rottamare vengono fatti riemergere e rimessi in carica senza alcun pudore. Se non fossimo noi a pagarne le conseguenze ci sarebbe proprio da ridere ...
  • un'arrabbiata 3 anni fa
    ma sbrigatevi ad andare in TV cosa aspettate ancora? forza e coraggio diamine.
  • Simone M. Utente certificato 3 anni fa
    Ah.... ma allora mi candido anche io visto che si puo!!!!
  • viviana vi 3 anni fa
    Desmond E’ da molto tempo che si ingrossa la platea dei delusi in cerca di rappresentanza. Occorre ricordare che persino lo strombazzato trionfo renziano delle elezioni europee non è stato in realtà altro che un’ulteriore diminuzione dei voti del PD: un partito che quando era nato rappresentava ancora quasi 1/3 degli elettori con il “trionfo” delle europee è sceso in realtà a meno di 1/4. Paradossalmente è proprio la riduzione della platea elettorale che costituisce la forza di Renzi: un regime dittatoriale vive del consenso di una minoranza attiva che costituisce la maggioranza relativa, mentre la maggioranza assoluta della società diventa ininfluente perché priva di canali di rappresentanza politica. Infatti Renzi opera per impedire l’emergere di soggetti politici alternativi e isolare in un limbo quelli già esistenti come il M5S. Ma, finché quest’ultimo non si aprirà al contributo degli intellettuali, cioè dei portatori di alte competenze e di cultura, non riuscirà a proporsi come alternativa concreta a quel 50% di elettorato che oggi è orfano di rappresentanza. PD, FI e i loro piccoli alleati tutti insieme, anche se ripetessero il risultato delle europee, mettono insieme il consenso di meno di 1/3 degli elettori, e come testimoniano le primarie emiliane anche tra quelli ormai il rifiuto di sostenere la dittatura, sta crescendo, ma per farla cadere manca ancora la saldatura tra politica (cioè il M5S visto che un altro soggetto alternativo ancora deve nascere) e mondo della cultura e delle competenze
  • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
    1?
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      Vero Fruttarò, grazzie per l'aiuto... non me sò mai piaciute le cose imprecise! Saludos.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Nun è mai detto,er commento sotto,è impreciso.Mo',nun so' l'artri,ma l'Ukraini a rivoluzzione l'hanno fatta p'entra' nell'euro...noantri,abbiamo avuto Prodi...
    • Ernesto LoMartire! Utente certificato 3 anni fa
      Nein!!!
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    E no rimandato a settembre...
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 3 anni fa
    SVERGOGNATI! Persino nella proposta di candidati!
  • gianluca carnevali (elianto72) Utente certificato 3 anni fa
    e poi ci raccontano che non è in atto un colpo di stato "democratico" ma l'italiano dorme....qui bisogna reagire. amche i cinesi di Hong Kong ci danno una lezione, per non parlare dei turchi, degli egiziani ,degli Ukraini. Ma che popolo imbelle e insciapito che siamo diventati (o lo siamo sempre stati?!) mi vergogno di questa inerzia!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus