Le Balle Quotidiane / 5

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

tv_spazzatura.jpg
"Come le televisioni falsificano la realtà? Eccone un esempio che unisce falsificazione e il classico triste fenomeno dei voltagabbana italiani. Il signor Matteo De Vita si iscrive ad un Meet Up il 24 febbraio 2013. Magicamente Barbara D'Urso su Canale 5 lo invita a parlare a nome del MoVimento 5 Stelle come "attivista" in collegamento da Bari. Il signor De Vita, che non rappresenta nessuno se non sé stesso, oltre a sfoggiare un'arroganza fuori dal comune, si arroga il diritto di parlare a nome di un movimento al quale non appartiene se non virtualmente, dopo essersi iscritto alla semplice piattaforma Meet Up il giorno delle elezioni politiche 2013!!!! Ma la televisione lo invita e lo spaccia per attivista e lo fa dialogare con deputati della Lega ed altri facendo fare una pessima figura al MoVimento 5 Stelle. Degna del Grande Fratello (quello di Orwell) la chiusura finale della D'Urso: "Venga pure in studio la prossima volta a parlare sempre che non venga espulso"." Matteo Incerti

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • sandro 4 anni fa
    Cara Roberta Lombardi sei la meglio hai degli occhi che dicono tutto w il mov 5 stelle. Un saluto Sandro.
  • sandro 4 anni fa
    Italiani basta con le parole dobbiamo mobilitarci per spazzare via questi porci attaccati alle poltrone per continuare ad arricchirsi, non ci sono parole va sempre in c....a noi, basta subire ancora dobbiamo estirpare questo cancro se vogliamo veramente cambiare la storia dell'Italia. Basta sacrifici ci hanno dissanguato, mentre loro continueranno a rubare. Dobbiamo andare tutti davanti ai palazzi del "potere" di regime e dittatura a qualsiasi costo, facciamolo io per primo.
  • sandro stivaletta 4 anni fa
    IL M5S NON E' UN PARTITO CARI ITALIANI, MA E' UN MOVIMENTO DI PENSIERO, E' L'OPERA DI PERSUASIONE NEL DIFFICILE COMPITO DI RICOSTRUZIONE CIVILE, ECONOMICA E MORALE DEL NOSTRO PAESE, E PER CHI' ANCORA NON VUOL CAPIRE IL M5S CHIAMA LA COLLETTIVITA' A RIPRISTINARE DEFINITIVAMENTE LE REGOLE DELLO STATO DI DIRITTO SUPERANDO I CONFLITTI DI INTERESSE PER UN PLURALISMO DI LIBERTA'D'INFORMAZIONE. MI CHIEDO COME SI FA AD ESSERE COSI' MASOCHISTI A NON VEDERE E CAPIRE CHE QUESTI LADRI DELLA POLITICA HANNO DILAPIDATO TUTTO DILETTANDOSI A COMPRARE VILLE AUTO FESTEGGIANDO IL TUTTO CON PUTTANE DI LUSSO....NON HANNO DECENZA NE INTELLIGENZA, MA HANNO LE TASCHE PIENE DEI NOSTRI SOLDI. SANDRO.
  • sandro stivaletta 4 anni fa
    CARO GRILLO GRADIREI SE QUALCHE VOLTA RISPONDESSI PERSONALMENTE....E TI DICO CHE NON SE NE PUO' PIU' CI SIAMO ROTTI I COGLIONI, BASTA CON GLI ACRONONIMI IVA IRPEF IRPEG ETC...DOVETE RIDURRE LA SPESA PUBBLICA AZZERARE I COSTI DELLA POLITICA CACCIARE PIU' DELLA META' DI QUEI LADRI CHE CI HANNO RUBATO TUTTO, NON E' NORMALE CHE SI PAGHI OLTRE IL 50% DI CIO' CHE SI GUADAGNA, PER MANTENERE UNO STATO CHE NON RESTITUISCE NEMMENO L'1% DI QUELLO CHE PAGHI?? I CITTADINI COME ME VOGLIONO RISPETTO DELLE REGOLE NON SI PUO' PIU' TOLLERARE CHE I "POLITICI" DECIDANO LO STIPENDIO, L'ORARIO DI LAVORO, GLI AUMENTI, LE FERIE, ETC...NOI NON SIAMO DEI SUDDITI E TANTO MENO DEI COGLIONI DA SPREMERE, MA SIAMO QUELLI CHE GLI DANNO DA LAVORARE E AI QUALI DEVONO RISPETTO. L'ITALIA STA' PER ESPLODERE COME UN VULCANO PER INGHIOTTIRE QUELLA MASSA DI LADRI CHE HA ACCUMULATO DUEMILA MILIARDI DI DEBITO IL TEMPO E' SCADUTO LA DISPERAZIONE SUPERA LA RABBIA.......UN SALUTO SANDRO.
  • francesco angelini 4 anni fa
    Vi prego, si continui con l'irremovibilità delle nostre sacrosante posizioni. Angelini
    • dino provenzani 4 anni fa
      buongiorno a Tutti personalmente sono convinto che il formarsi come il successo del M5S sia stato necessario per dare un segnale a tutti i rappresentanti politici di aver raggiumto ogni limite alla sopportazione della povera gente, con questo però non vuol dire che bisogna necessariamente distruggere tutto, perchè mel tentattivo di azzerrare l'attuale classe politica si rischia anche di compromettere ancora di più l'interesse della popolazione che ora come mai prima abbisogna di una formazione di governo. Per tale motivo credo che gli esponenti di M5S dovrebbero cercare di consentire la formazione di un governo e sorvegliare minuziosamente ogni mossa fatta in parlamento. Questo credo è quello che si aspettano la maggior parte dei sostenitori. un cittadino
  • SANDRO STIVALETTA 4 anni fa
    ITALIANI IL M5S E' L'ULTIMA SPERANZA CHE ABBIAMO PER DECIDERE IL NOSTRO FUTURO E QUELLO DEI NOSTRI FIGLI, DIAMO FORZA A GRILLO CHE E' IL NOSTRO ALTEREGO, NON DOBBIAMO MAI PIU' RICADERE COSI' IN BASSO E ACCETTARE LA PIETA' DA QUEI LADRI DELLA VECCHIA POLITICA CHE HANNO GIOCATO IN COMPETIZIONE NEI PASSATEMPI DELLA SOCIETA'. HANNO OTTUSO IL CUORE DEGLI UOMINI LASCIANDOLI NELLE VERE E GRANDI TRAGEDIE. ORA ABBIAMO UN ELEMENTO CHE PUO' RISANARE L'AMBIENTE E IL VESTITO LOGORO, IL VOLTO SOFFERENTE DI NOI ITALIANI. CIASCUNO RICEVE E CIASCUNO DEVE DARE: IO VOGLIO LA SICUREZZA DEL DOMANI ALLARGANDO I CONFINI DELL'IO LA PAURA SI DEVE DISSOLVERE SE LOTTEREMO PER UNA GIUSTA CAUSA, SOLO COSI' NON SAREMO PIU' SOLI, ABBATTEREMO LE BARRIERE DELL'EGOISMO DELLA SEPARATIVITA' DELL'IO, NON IO, IL MIO...ECCO SU COSA SI FONDA TUTTO UN SISTEMA SOCIALE, IN CUI OGNI UNITA' SI MUOVE CON DOLORE IN UNA PENOSA SOLITUDINE. IL VALORE DELLA VITA STA NELL'AVERE TRASFORMATO L'UOMO, NELL'AVER CREATO IN LUI UN NUOVO ESSERE, NON NELL'AVERGLI ATTRIBUITO UN NUOVO ATTEGGIAMENTO. UN SALUTO SANDRO.
    • lauro berchicci 4 anni fa
      troppo complicato: Ma passiamo al dunque a me tutti i TUOI bla, bla non mi servono , ma quando cominci a fare sul serio ? se non entri nel governo non farai -per l'italia - un kazzo tu lo sai ,ma fai finta di non saperlo sono 4 mesi ed ancora non si e ' visto un cciuffolo. la gente ti scrive e tu non rispondi , fai solo proclami ed io personalmente mi sono rotto i COGLIONI a sentirli fare fare fare , basta parlare, il parlare lascialo a quegli ALTRI cialtroni che sono in parlamento. ORA BASTA !!! O fai o alle prossime votazioni ( nuova legge elettorale permettendo) NON TI VOTEREMO PIU'
    • GINO ROSSI 4 anni fa
      HO UN DISPERATO BISOGNO DI UN GOVERNO ADESSO!HO BISOGNO DI SOLUZIONI E NON DI PROBLEMI.HO VOTATO IL MOVIMENTO PER LE SOLUZIONI CHE PROPONEVA!DICO IO "MA CHI SE NE FREGA SE LE SOLUZIONI SI PRENDONO CON I VOTI DEL PD???".VOGLIO LE SOLUZIONI!!!!
  • salvatore PINNA 4 anni fa
    tutti ottimi commenti, ma sono sempre più amareggiato per tutti i vecchi politici e gli ex che continuano e continueranno a percepire soldi dalle tasche dei contribuenti. Bisogna approvare delle leggi che limitino i loro introiti anche retroattivi
  • luigi punzo 4 anni fa
    Cerchiamo di non cadere nella stessa trappola che fu tesa alla Lega. Ricordate l'alleanza con Berlusconi e la nomina della Pivetti (31anni) alla Presidenza della Camera? Mettetevi in disparte ad osservare e a tradurre in proposte di legge le promesse fatte nelle mille piazze d'Italia. E poi che si scornino tra di loro, tanto alle prossime elezioni, molto vicine, prenderemo oltre il 50%. E allora cambieremo questo paese.
  • Giovanni Careri 4 anni fa
    È dura per i vecchi politici rinunciare a tutto stipendi da capogiro rimborsi..ecc..ma se loro guadagnano queste cifre quanto dovrebbe essere lo stipendio di un chirurgo che arriva a fare anche 12ore di sala operatoria!!!dovrebbero solo vergognarsi ma questa gente non ha né pudore ne coscienza spero che Beppe grillo insieme ai suoi collaboratori riesca a fermarli tenendo conto che son troppo alti gli interessi e per questo sarà dura farli rinunciare a tutti quei lussi alla quale sono abituati .. Beppe sei un grande comunque vada tu ci hai provato!!!
  • ciro ciruto Utente certificato 4 anni fa
    NON TUTTI I GIORNALISTI SONO DEI PENNIVENDOLI CHE COME UNA PUTTANA SI VENDONO AL PRIMO CHE PASSA PURCHE' PAGHI !! PER LEGGERE E SAPERNE DI PIU' VAI A QUESTO LINK:http://andreanotari.blogspot.it/2013/03/la-vita-secondo-beppe-grillogian.html luchecco@libero.it Ciro
  • ciro ciruto Utente certificato 4 anni fa
    NON TUTTI I GIORNALISTI SONO DEI PENNIVENDOLI CHE COME UNA PUTTANA SI VENDONO AL PRIMO CHE PASSA PURCHE' PAGHI !! PER CAPIRE E COMPRENDERE MEGLIO VAI A QUESTO LINK:http://andreanotari.blogspot.it/2013/03/la-vita-secondo-beppe-grillogian.html luchecco@libero.it
  • ignazio dainotto 4 anni fa
    Buon giorno a tutti vi scrivo cosa penso della nostra crisi ho 60 anni e fin da quando ero ragazzo ho sempre sentito parlare di crisi anche quando eravamo in pieno sviluppo perciò credo che il nostro debito pubblico lo anno creato tutti i politici a partire dal dopo guerra arricchendosi alle nostre spalle,io come tanti altri ho votato pdl da quando berlusconi è sceso in politica convito che avrebbe fatto molto per noi italiani ma come voi ho visto che non non ha fatto niente ora che c'è il M5S che secondo me ha un ottimo programma tutti gli altri partiti dicono che anche loro vogliono cambiare l'Italia,perchè non l'anno fatto prima? perchè non abbassano il loro stipendio come anno fatto in Sicilia?vanno sempre tutti in tv.a fare chiacchiere per non perdere il posto acquisito sia i governanti che gli oppositori sono contento che Celentano e Dario Fo siano dalla nostra è vorrei che tutti lo facessero ora caro Beppe tocca a voi del M5S dimostrare che l'Italia oltre ad essere il paese più bello del mondo è anche il migliore. ed ora mi riferisco a voi italiani se dovessimo ritornare al voto ricordatevi che il M5S è l'unica speranza che abbiamo andate a votare per il nostro futuro per i nostri figli e per i nostri nipoti.caro Adriano mi piacerebbe tanto conoscerti è bere un caffè con te dal momento che sono un tuo fan da 50 anni.
  • maria c. Utente certificato 4 anni fa
    Più seguo il M5S più mi convinco che che la parte migliore degli italiani stia crescendo e prendendo forza( spero proprio di non esserne delusa in futuro!!)Sono una animalista ed ambientalista convinta con battaglie(purtroppo tante perse!!) all'interno di associazioni che alla fine si sono rivelate quasi complici delle latitanze e delle malefatte di politici e pubbliche amministrazioni e dalle quali ho preso le distanze!!Mi piacerebbe continuare il mio impegno su questo fronte che mi sta molto a cuore partecipando ai "tavoli tematici" che organizzate.Fatemi sapere se ce ne sono nel mio territorio (Enna).Grazie e ad maiora!!!!
  • Maria Giulia Angius 4 anni fa
    Telese e Porro a La7 insistono nella loro azione denigratoria contro il movimento 5 stelle con una carnevalata, usano come interlocutore la sagoma di un grillo. È possibile sussurrare loro che il carnevale è finito? Che siamo in quaresima e, purtroppo per loro, arriverà anche la Pasqua ?
  • Domenico Di Leone 4 anni fa
    La tristezza é il come una persona con l'infimo livello culturale della Durzo riesca oggi ad arrogarsi il diritto di reputare idioti tutti gli italiani !!!
    • Guidarello Frati 4 anni fa
      Temo che la D'Urso abbia ragione. Se gli italiani non fossero tanto idioti non avrebbero permesso che esistesse una classe politica di tal fatta. Ricordiamoci che in parlamento i nostri rappresentanti ce li mandiamo noi con i nostri voti.
  • bruno franchi 4 anni fa
    Il sistema si regge in piedi sugli ipocriti persone che accettano di farsi comprare legalmente come la signora d'Urso come tutti quelli che criticano Berlusconi e poi corrono subito quando gli fa firmare un contratto milionario. Purtroppo il bisogno emozionale ed economico prevale sugli ideali laici e religiosi. Quelli che a parole dicono di voler cambiare il sistema, oggi dimostrano che per loro il sistema va bene così perché sarebbero i primi a rinnegare chi gli dice che bisogna dimostrare la propria coerenza ogni giorno. Lo dimostra quello che stanno facendo contro il m5S invece di essere contenti che la gente finalmente si ribella contro dei miserabili politici, si fa di tutto per denigrarli parché in fondo se tutto cambia questa gente ipocrita sa di perdere il suo orticello conquistato con le unghie e i denti, vendendo l'anima senza rendersi conto di essere stati complici dei padroni del sistema. Speriamo che questo putrido paese venga ripulito da acqua pulita ma sarà dura che la distorsione umana si faccia da parte senza lottare con tutte le sue potenti forze per salvare la sua vita malata.
  • stefano serpagli Utente certificato 4 anni fa
    la trasmissione di barbara d'urso e pilotata da mediaset e normale che intervistano persone non appartenenti al movimento 5 stelle .... altrimenti non saprebbero cosa dire in puntata ... speriamo di tornare a votare al piu presto cosi li mandiamo tutti a casa sti vecchi parlamentari arricchiti.....
  • filippo ciriello 4 anni fa
    Il PD era sicuro di aver vinto le elezioni; infatti subito dopo le dimissioni di Berlusconi,GARGAMELLA aveva già pronta la lista degli incarichi: lui stesso come premier, la Bindi come vice premier ,D'Alema agli esteri o commissario europeo,Franceschini segretario del partito,Veltroni alla RAI,Finocchiaro al CSM ecc.ecc.In campagna elettorale hanno sottovalutato Berlusconi ( tanto è finito...),lo stesso hanno fatto con ingroia ed hanno corteggiato solo Monti con il quale intendevano creare il nuovo governo.Hanno fatto i conti senza l'oste o meglio hanno mangiato il porco prima di averlo ammazzato.NOI ABBIAMO ROVINATO TUTTO!!!! Adesso vogliono correre ai ripari cercando di coinvolgerci nei loro sporchi e disonesti giochi: COSI' INTENDONO BRUCIARCI !!!! Hanno proposto un'inciucio di programma di 8 punti incomprensibili, vaghi e privi di contenuto,come vaghi e privi di contenuto sono loro.Perchè non aboliscono il finanziamento ai partiti? Sarebbe semplice, ma non per loro che quei soldi devono restituirli alle banche che li hanno finanziati. Ve lo immaginate quante sedi di partito chiuderebbero i battenti? Ve li immaginate i " COMPAGNI " senza cene , regali e varie? Senza di Noi avrebbero già risolto tutto. Allora ricorrono a tutti quelli che come la D'Urso sono nel loro libro paga.VERGOGNA !!!!!!! Allora FORZA BEPPE!!!!! NON MOLLIAMO DI UNA VIRGOLA!!! Gargamella ha vinto le lezioni? Bene . Facia le sue scelte, i suoi giochi, ma ci lasci fuori dai suoi imbrogli.NOI NE VOGLIAMO RESTARE FUORI!!!! GRAZIE GRILLO, MILLE VOLTEB GRAZIE !!!
    • Giuliano Stoppa 4 anni fa
      Penso che l'ottusità non aiuti a governare e oggi più che mai l'Italia deve darsi un governo. La politica per definizione è COMPROMESSO e il rifiuto categorico a qualsiasi confronto dimostra la convinzione, da parte dei rappresentanti eletti del mivimento, di essere gli unici portatori di verità. Sacrosante sono le ragioni della protesta ma l'atteggiamento di chiusura totale non è certamente DEMOCRAZIA. Ho sempre sinpatizzato con Grillo e il movimento e nelle ultime elezioni lo ho anche votato ma, se continua la chiusura totale, alle prossime elezioni io e tanti altri sicuramente non getteranno via il loro voto.
  • Riccardo Mazzanti Utente certificato 4 anni fa
    Cosa vogliamo aggiungere,questi personaggi (la Barbara D'Urso )sono la dimostrazione di un paese da ricostruire culturalmente e moralmente. E' normale per questo sistema agire così (ricordate l'intervista a Berlusconi? ),sono tutti a libro paga altro che responsabilità verso il paese ITALIA..........l'ONESTA' deve tornare di MODAAAAA!!!!!!
  • francesca ferrera 4 anni fa
    É una vergogna come in televisione ti fanno credere ció che vogliono...guardi la rai e ti dicono una cosa,guardi mediaset e ne senti altre...ma che vadano tutti a quel paese!!e poi..la d'urso...con sto fare da super donna convinta..dai m5s..ce la possiamo fare!!;-)
  • giulia acerbis Utente certificato 4 anni fa
    Da una come barbara d'urso (minuscolo e' voluto e non e' un errore di battitura)cosa ci si poteva aspettare... la scemenza e' scritta nel DNA
  • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
    "ESSERE PARTE di un GOVERNO NON SIGNIFICA votare tutto ciò che esso propone e nemmeno LASCIARSI CORROMPERE,anzi SIGNIFICA AVERE UN RUOLO ATTIVO che dia riconoscimento AI VOTI DEGLI ELETTORI e aver LA POSSIBILITA' di PROPORRE AZIONI CONCRETE DALL'INTERNO e se necessario FAR OPPOSIZIONE COSTRUTTIVA dentro la maggioranza, e non da INUTILE MINORANZA" Cari membri del Movimento, sono un vostro sostenitore (ed elettore), non solo io ma tutta la mia famiglia, ma questa situazione di stallo e di rifiuto assoluto di formare un governo assieme a quel che resta del PD mi fa PAURA e temo che non porterà a niente di costruttivo. Perché ? Perché intanto che lo vogliamo o no il Parlamento risultato da queste elezioni è una “fotografia” legittima del popolo italiano diviso in tre grosse correnti principali... Il valore ed il SENSO DELLA DEMOCRAZIA sta proprio nel confronto, nella possibilità di PERSUADERE e trasformare anche chi è su posizioni diverse dalle nostre. E' più difficile CONFRONTARSI con chi ha una base ideologica diversa dalla nostra, ma ESSENZIALE per CAMBIARE la MENTALITA' della classe dirigente che ancora è salvabile. Inoltre potreste entrare a far parte del nuovo governo, magari alla guida di ministeri che vi stanno particolarmente a cuore come ministeri delle riforme, sanità,ambiente, infrastrutture, giustizia...e iniziare da subito in modo concreto a contribuire alla trasformazione del nostro paese! Questa non è solo la vostra,ma anche l'occasione per il paese di iniziare a cambiare rotta ed ho paura che se lasciate che ritorni un governo PD-PDL (cioè Monti 2) questa occasione di dialogo e trasformazione sfumerà per sempre (sareste sempre in minoranza = inutili) e non credo che chi gli EX-elettori PD,IDV etc. che hanno sperato in voi come inizio di un cambiamento concreto vi rivoterebbero alle prox elezioni in caso vi riduceste a inutile forza di opposizione ideologica che senza numeri non ha alcun potere. Siate propositivi e pragmatici! Buon lavoro!
    • paolo zavagli 4 anni fa
      Caro amico, il leggerti mi conferma ciò che è evidente ma poco chiaro a tutti, sulla natura del sentimento che condiziona la scena politica attuale : LA PAURA.Di quelli che sinora " galleggiano "sopra la crisi e che hanno paura di finire di sotto, tra i sommersi che a loro volta hanno paura per il presente e per il futuro di sé e dei loro figli. La PAURA sparsa a piene mani da quelli che rifiutano un cambiamento indirizzato verso una società più giusta e solidale in tutti i suoi aspetti e la paura di chi ha scelto anche attraverso un voto al m5s di provare a trasformare la nostra società e vede le resistenze fortissime messe in atto da tutto un sistema, in difesa di sé stesso, delle proprie prerogative di galleggiamento, ed allora desiderando ciò che desidera riconosce validità anche agli otto (8) punti del PD e buona fede alla sua nomenklatura. Per esperienza personale posso dire che tutte le volte che in vita mia mi sono lasciato condizionare dalla paura ho sempre perso. Economicamente,affettivamente e...di salute. Non credo di essere guarito (dalla paura) e che basti dire o dirsi....non avere paura! per smettere di averla e per risolvere al meglio i problemi ma penso che non si possa prescindere dal fare tutto il possibile per ricondurre questo sentimento alla sua funzione positiva di affinamento della capacità di percezione e non al suo offuscamento. Coraggio amici, meglio andare a votare tutte le volte che sarà necessario che fare accordi con chi vuole fare solo mezze riforme per non riformare niente. Cosa ci sarebbe di strano a dire a questi signori : Finora ci siamo fidati di voi..... per anni ed anni, ora fidatevi voi di noi per qualche mese, fateci fare un governo con tre punti 1) Vera legge elettorale (va bene come la vuole il PD e cioè alla francese ma con limite di due mandati)2)Vera legge sul conflitto d'interesse (ciao berlusca e mezzo parlamento)3)Nessuno deve rimanere indietro (sussidio minimo di sopravvivenza ed i soldi si trovanocazzo!!
    • Giuliano Stoppa 4 anni fa
      Concordo pienamente con quanto scrivi aggiungendo che, se non si risolve questa situazione di incertezza nelle prossime settimane ne vedremo di belle e a quel punto non si potrà certamente addebitarne le colpe agli altri. Le responsabilità cadranno, a parere mio, solo su chi ottusamente non avrà voluto per incomprensibili ragioni un confronto. Il mio voto la prossima volta non lo getterò via. Si rende a questo punto necessario, anche per dimostrare che il movimento è veramente democratico, che venga fatto un referendum sul web se fare o non fare accordi con il PD.
  • andrea n. Utente certificato 4 anni fa
    PARTE1. Caro Beppe , credo sia oramai indispensabile portare innanzi al paese TRE punti netti , semplici e facilmente identificabili dalla gente, ovvero espressione di coerenza e al tempo stesso di concretezza con quanto detto fino ad oggi : 1)Riduzione degli stipendi a 3.000 euro netti al mese 2)Abolizione deli rimborsi elettorali con effetto retroattivo a 5anni ( oppure pensare ad una DRASTICA riduzione del rimborso da 5 euro/elettore a 1 euro/elettore superando in questo modo la solita critica “la politica sarebbe appannaggio esclusivo dei ricchi ecc..” ) 3)Due legislature So molto bene che il programma del Movimento è cosa ben più articolata e racchiuda in se istanze di profondo cambiamento, una vera e propria rivoluzione culturale, ma oggi più che mai è divenuto strategico ed impellente COMUNICARE non solo agli elettori del movimento ma a tutto il paese ( anche a coloro potrebbero essere dei potenziali nuovi elettori) che siamo una forza seria e di governo e che il cambiamento passa in primis proprio dall’abolizione dei privilegi. Guarda Beppe che niente è così sentita come la questione morale, nessun altro argomento riscuote così ampio consenso quando qualcuno vuole davvero toccare (anzi demolire) i privilegi di questa gente, che non cè null’atro di così efficacie per ottenere risultato elettorale. Lo hai urlato in tutte le piazze ( ed io seguito ed ascoltato in più appuntamenti dello Tsunami Tour), ora è il momento di presentarlo nel conto alla classe politica.Guarda Beppe, bisogna essere consapevoli che buona parte di coloro che hanno deciso dare il proprio consenso al Movimento, in questa tornata elettorale, NON sono ne informati di politica ne tantomeno risultano essere assidui lettori del BLOG, bensì persone che questa volta hanno fatto una scelta sulla scorta del sentito dire, del vociferare e del sentimento comune di avversione alla solita politica e soprattutto ai suoi borbonici privilegi
  • andrea n. Utente certificato 4 anni fa
    PARTE2.Ed è su questo tasto che dobbiamo battere se vogliamo cogliere in contropiede la politica ( e le sue prevedibili strategie basate sullo “scambio”)e comunicare al POPOLO che questi signori non sono disponibili ad abbandonare poltrone e potere. Andare dinnanzi al presidente del consiglio e porre quale elemento pregiudiziale, per il via libera alla formazione del governo, i TRE semplici ( e comprensibili) punti . Significherebbe essere coerenti con chi ha votato movimento e al tempo stesso essere propositivi in favore del cambiamento. In caso di rifiuto ( MOLTO PROBABILE )dell’inserimento in agenda dei TRE punti sopraccitati, farebbe ricadere TUTTA la responsabilità, della mancata formazione del nuovo governo, ai vecchi parrucconi della politica e non al Movimento 5 stelle come si sta sempre più invece delineando anche fra i nostri sostenitori. Ti dico questo perché chi ti scrive proviene da una realtà territoriale ( Biella) che ha espresso grande voglia di rinnovamento votando in massa il Movimento , ma che ora sta manifestando sempre più insofferenza per questa poco comprensibile chiusura o meglio assenza di proposte nette , limpide e soprattutto facilmente individuabili (nel marasma dell’informazione- disinformazione generale ). L’attività che svolgo mi porta spesso a confrontarmi con la gente e ad avere scambi di vedute in merito ai fatti del giorno e sulle prospettive che si potrebbero delineare. Ti posso assicurare che (tolto l’effetto “premio al vincitore” del dopo-elezioni che vedeva il M5s a quota 29 %) il consenso si sta riducendo sempre più.Le corse in maschera, il silenzio assoluto e soprattutto l’assenza di proposte concrete stanno demolendo ogni giorno che passa tutto il gran lavoro che è stato svolto fino ad esso e di cui tu solo sei il vero artefice.Beppe, presenta i TRE npunti dinnanzi al paese, attendiamo il loro Niet e a quel punto via, si torna ancora nelle Piazze e sul blog ad urlare che la vecchia solita politica RIFIUTA il cambiamento
  • andrea n. Utente certificato 4 anni fa
    PARTE2 Ed è su questo tasto che dobbiamo battere se vogliamo cogliere in contropiede la politica ( e le sue prevedibili strategie basate sullo “scambio”)e comunicare al POPOLO che questi signori non sono disponibili ad abbandonare poltrone e potere. Andare dinnanzi al presidente del consiglio e porre quale elemento pregiudiziale, per il via libera alla formazione del governo, i TRE semplici ( e comprensibili) punti. Significherebbe essere coerenti con chi ha votato movimento e al tempo stesso essere propositivi in favore del cambiamento. In caso di rifiuto ( MOLTO PROBABILE )dell’inserimento in agenda dei TRE punti sopraccitati, farebbe ricadere TUTTA la responsabilità, della mancata formazione del nuovo governo, ai vecchi parrucconi della politica e non al Movimento 5 stelle come si sta sempre più invece delineando anche fra i nostri sostenitori. Ti dico questo perché chi ti scrive proviene da una realtà territoriale ( Biella) che ha espresso grande voglia di rinnovamento votando in massa il Movimento , ma che ora sta manifestando sempre più insofferenza per questa poco comprensibile chiusura o meglio assenza di proposte nette , limpide e soprattutto facilmente individuabili (nel marasma dell’informazione- disinformazione generale ). L’attività che svolgo mi porta spesso a confrontarmi con la gente e ad avere scambi di vedute in merito ai fatti del giorno e sulle prospettive che si potrebbero delineare. Ti posso assicurare che (tolto l’effetto “premio al vincitore” postelezioni che vedeva il M5s a quota 29 %) il consenso si sta riducendo sempre più. Le corse in maschera, il silenzio assoluto e soprattutto l’assenza di proposte concrete stanno demolendo ogni giorno che passa tutto il gran lavoro che è stato svolto fino ad esso e di cui tu solo sei il vero artefice.Beppe, presenta i TRE punti dinnanzi al paese, attendiamo il loro Niet e a quel punto via, si torna ancora nelle Piazze e sul blog ad urlare che la vecchia solita politica RIFIUTA il cambiamento.
  • Paola Marenco 4 anni fa
    La politica in televisione, a mio modesto parere, che è quello di una semplice cittadina, è solo showbusiness .. ormai alla politica delle chiacchiere non ci crede più nessuno. Un tempo erano in voga le televendite, c'era Mastrota che vendeva le pentole, la Marchi i talismani, etc .. erano pesanti ma duravano poco. Adesso alle televendite dedicano più tempo, durano ore ed ore, li chiamano talk politici, informazione e compagnia bella, belle facce di bronzo messe in vetrina, confezionati ad arte con abili parole, ma ormai, non ci crede più nessuno. Per me dovrebbero buttarli tutti fuori e metterei tutto in mano al m5s .. a voi e solo a voi credo ancora.
  • Giovanni Frascella 4 anni fa
    Per i due partiti storici è venuto il momento di confrontarsi con la dura realtà (per loro) dell'onestà. Ora o volenti o nolenti devono fare ciò che per convenienza non hanno voluto, le riforme che tanto i cittadini hanno a gran voce richiesto. Ironia della sorte per il Cavaliere sarebbe stato più conveniente perdere le elezioni a vantaggio del Pd al governo anzichè il m5s arbitro del tutto. Ho la netta sensazione che Berlusconi sia arrivato al capolinea. Il Pd lo è di già.
  • andrea della selva 4 anni fa
    a proposito dei tagli alla politica....non credete che 11000 euro mensili siano un'enormità in questo momento di ristrettezze ecominche?(ma credo in ogni caso!!!)
  • Mauro frigieri 4 anni fa
    Siamo al limite del ridicolo , sig. Matteo Incerti ti dovresti vergognare
  • Karola 4 anni fa
    E' possibile denunciare queste schifezze? Ma come si permettono di fare certe trasmissioni.Gli italiani hanno dato prova col voto che ormai sono tutti dei pezzi di m...e che sono molti gli sciacqii da scaricare per pulire bene. Non bisogna demordere, occorre andare avanti senza farsi infinocchiare da nessuno e rimanere tutti compatti in questa bella avventura. CORAGGIO A TUTTI GLI ESPONENTI DEL M5S, SIETE GRANDI.
  • Michela 4 anni fa
    CIAO A TUTTI DEL MOVIMENTO, SONO SCONVOLTA DA TUTTO QUESTO SCHIFO. HO VISSUTO ALL'ESTERO PER 4 ANNI E CREDETEMI, SOLO IN ITALIA SUCCEDONO QUESTE COSE. IN OGNI ALTRO PAESE I TRE QUARTI DEI POLITICI SAREBBERO GIA' A CASA... CHI CONTROLLA LA TELEVISIONE NON SI PERMETTEREBBE MAI DI USARE BIECHI STRATAGEMMI PER FAR PERDERE CREDIBILITA' AD UN MOVIMENTO POLITICO. OGNI TANTO PENSO CHE...FORSE E' QUESTO CHE CI MERITIAMO??? AVERE BERLUSCONI CHE CONTROLLA LA TELEVISIONE E CHE, NONOSTANTE I MOLTI PROCESSI, SIA ANCORA LI', PER L'ENNESIMA VOLTA, CON LE SUE LEGGI AD PERSONAM... RICORDO CON SIMPATIA IL "POVERO" BILL CLINTON CHE, PER UN "SIGARO DI TROPPO", FU COSTRETTO A DIMETTERSI... VAI BEPPE, VAI AVANTI PER LA TUA STRADA. FORZA GRILLINI, RICORDATEVI IL MOTTO: "APRIREMO IL PARLAMENTO COME UNA SCATOLETTA DI TONNO"... UNA ATTIVISTA (VERA) M5S.
  • Alessandro Bergia 4 anni fa
    Sicuramente occorre trovare la strada del dialogo televisivo. Così come Matteo Renzi a Ballarò, SOLO giornalista/i e protagonista/i per spiegare le motivazioni/programmi. Senza pubblico di parte e accese discussioni che finiscono per non far capire nulla. Attendiamo che il Presidente della Repubblica faccia delle ipotesi e su quelle confrontiamoci. Cambiamo NOI la televisione, obbligando i conduttori a fare quello che crediamo giusto per essere comprensibili. In questo momento è possibile. Siamo NOI il nuovo e nuovo sia. Senza fare i tuttologi, portando alla trasmissione competenti per ogni argomento. Il programma PD è quello di salvare le poltrone della vecchia pertitocrazia, oramai e chiaro e lampante. Tra pochi giorni tutto scoppia e "forse" ci sarà il rinnovamento. Non perdiamo occasione di dettare la strada da perseguire con altri. La legge elettorale è da riformare. Riformiamola secondo idee precise e condivisibili con altri. Grazie
  • nico falco 4 anni fa
    barbara durso e una persona squallida che vive sulle disgrazzie altrui cmq e verissimo lei con messaggi sublimali innalza il pdl bisognerebbe tirarla via dai programmi tv tornasse a fare la dottoressa jo almeno la non fa danni. forza M5S
  • eleonora p. Utente certificato 4 anni fa
    Hanno una paura matta politici giornalisti sono esclusi oggi ascoltavo una discussione di giornalisti sulla 7 parlavano del movimento 5 stelle uno di loro ha espresso un giudizio su i grillini, la stragrande maggioranza che ne fa parte sono una massa di sfigati che non sono riusciti a raggiungere gli obbiettivi e per questo protestano ma vi rendete conto della assurdità in questo movimento c'è una così grande differenziazione tra le persone e tra queste anche molto realizzate.
  • ines santomaso 4 anni fa
    Beppe non mollare MAIIIIII
  • Laura M. Utente certificato 4 anni fa
    In questi commenti vedo astio e prevenzione. Personalmente, preferisco vedere tutte le televisioni, e girare in rete: evitare alcuni canali di informazione per paura mi sembra limitativo. Anche se, devo ammetterlo, i programmi di mediaset, in generale, mi stufano presto. Nei vostri blog più votati sembra stia sparendo il rispetto delle opinioni altrui. Non amo D'Urso, ma mi meraviglia molto che, tra i blog più votati, compaia un attacco personale alla presentatrice. Leggendovi sembra che essere "gente comune", non ammanicata con la politica, voglia dire avercela a morte con tutti, pensare male di tutti, e credere ciecamente che chi è del proprio gruppo condivida in tutto e per tutto le proprie idee. Per fortuna, non è cosí.
  • meo forzani 4 anni fa
    Noto con soddisfazione che quando si tratta di denaro anche tu non sei proprio lindo. Tipico italiano, uguale al nano che scende/sale in campo per interesse. Non ti piace equitalia perchè non ti piacciono le tasse in quanto ricco. Se ti ammali vai all'estero di sicuro. Quando avrai finito di mandare tutti a quel paese e questo non sarà più un paese, ti riterrai soddisfatto? penso di sì, attraverserai i confini di questo piccolo paese e ti eclisserai, godendoti il denaro che hai sottratto al fisco. Buona continuazione. Uno dei pochi operai rimasti
  • fabiokawasaky 4 anni fa
    Piu si ha paura del nemico piu si cerca di screditarlo............ ma il problema e che che il popolo italiano vede in loro i nemici dell'italiani .....ma come sempre loro non vedono ma i problemi xche sono essi stessi il problema.....FABIOi
  • Andrea Caroli (elettrociccio) Utente certificato 4 anni fa
    Avevo sentito di questa notizia stamattina, ma non ho il fegato di guardare nemmeno un pezzettino di filmato......ci vorrebbe un periodo troppo lungo di addestramento! Comunque immagino, anche perché non è la prima volta e seguiteranno visto che è fin troppo facile organizzare 'ste bufale......poveri neuroni, soli e malconci! Però troverei carino fargli qualcosa di simile, ma senza imitare cotanta imbecillità, basterebbe un loro vero elettore, di fronte a domande più che serie e con tutto il tempo per rispondere. (Ricordate durante lo tsunami tour i contestatori invitati da Grillo a parlare sul palco.....come sono fuggiti?)
  • Gabriella Clari Utente certificato 4 anni fa
    Io non guardo la TV e quindi non pago il canone da quasi 2 anni, non compro alcun giornale, e vi assicuro che sto benissimo. E perchè, da consumatori finali, non cominciamo pian piano tutti a boicottare in questo modo i mass media? In fondo li finanziamo in gran parte noi singoli: se non paghiamo, prima o poi chiuderanno bottega. E cominciamo leggere libri di autori tipo Jean Ziegler, per iniziare da noi stessi il rinnovo che andiamo cercando.
  • Francesco Pezzuto 4 anni fa
    Vi invito a vedre il mio pensiero tramite un video dove cerco di spiegare la cattiva informazione che la tv ci da http://www.youtube.com/watch?v=DbCJng3yhwo
  • Citoyen-Alberto 4 anni fa
    PROGRAMMA D'URSO=IMMONDIZIA Ancora una volta il vomitevole programma per ebeti patentati,condotto da una valletta attempata prossima al pensionamento ha continuato con pervicace perfidia a stravolgere la realtà di un movimento con 8 milioni di elettori certamente più intelligenti di quel pubblico in studio lobotizzato telecomandato che applaudiva.Ma sono pagati?forse abbastanza per resistere ad un programma così demenziale dove tutto è pettegolezzo e caciara.
  • Pietro Piras 4 anni fa
    Ero presente ed io ho i video fatti da me dove riprendo la piazza che era piena come nn ho mai visto in 29 anni! Non hanno capito che non è il movimento di grillo ma lui ci ha dato la forza di muoverci davanti allo schifo che fanno alle nostre spalle!!e'il movimento dei cittadini !
  • Massimo Ciotti 4 anni fa
    Ho visto il video da barbara d'urso con Jacopo Fo, la cosa che trovo più triste, oltre alla solita gazzarra, sono gli applausi a comando del pubblico pagato, che tristezza. Poi una volta per tutte non è vietata la televisione ma solamente gli spettacoli (aggettivo a piacere) chiamati talk show, che veramente, nun se ponno guardà. su de vita che dire, si commenta da solo Saluti Massimo
  • Gianluca Pozzi 4 anni fa
    ...ragazzi l'unione ha fatto sempre la forza...leviamola di mezzo la D'urso levandogli lo share....cambiate canale al momento dei suoi programmi....vedrete che nel giro di 2 mesi andrà fuori dalle balle! Movimento non mollate
  • Marina Massarenti Utente certificato 4 anni fa
    Si sente parlare su tutti i canali e si legge su tutti i giornali del Movimento... mai in bene... Spero veramente, che le persone usino l'intelligenza e non si facciano "infinocchiare" da tutto quello che stanno dicendo in televisione, in radio e che si legge sui giornali. Penso che non faccia male a Beppe Grillo e al Movimento anche solo un'unica apparizione in televisione, avvantaggiato anche dalla curiosità scatenata nella gente dagli stessi media con un unico interlocutore, sarebbe un bene anche per chi non ha mai nemmeno visto un computer come molti anziani. Una cosa è certa...se fanno passi falsi, scoppia la rivoluzione...se è quello che serve per farli andare veramente tutti a casa.
    • Antonio Palmisano 4 anni fa
      Ho votato e dove sono io ancora non ce sede ma siccome su 8625 votanti a la camera 1748 M5S ed al senato 1508, la maggiore sono in puglia Pdl ,PD secondo partito a Locorotondo (bari) M5S stanno tremando se si va al voto andranno a casa spero per che se a giugno si va a votare primo partito camera e senato mi iscrivo, Beppe ci siamo conosciuti a Milano sui navigli negli anni 80 non molliamo.
  • Daniele R. 4 anni fa
    Sono sempre più convinto di aver scelto bene il movimento 5 s.. Unico rammarico che doveva nascere 20 anni fà così non avremmo avuto cosí tanti ladri fra amministratori regionali e nazionali. Dicono meglio tardi che mai, andiamo avanti così bravi ragazzi fatevi valere in parlamento!
  • ça ira 4 anni fa
    MACCHINA DEL FANGO Il partito-apparato chiama....il TG3 ore 14.00 risponde allineato e coperto. Resistere resistere resistere-no inciuci ma opposizione in parlamento.Disciplina di partito tra gli eletti,come succede negli altri partiti.
  • antonucciosala 4 anni fa
    Caro Beppe non raccogliere le provocazioni da qualunque parte vengano. Agli italiani ora non servono più parole ma servono fatti. Fategli vedere chi siete e cosa siete in grado di fare così questa classe dirigente finalmente si toglierà dalle scatole
  • PAOLA SPAGGIARI 4 anni fa
    Perchè se in Italia sei dipendente e sei stato anche una persona che ha VERSATO i contributi per aver aperto la partita iva i versamenti di quest'ultima non possono essere accumulati?? ho 4 anni di versamenti inps che posso buttare nella fogna ... ma perchè allora me li avete fatti versare ? per mandare a casa Fini con un sacco di soldi in più ?? tanto valeva se pre 4 anni avessi fatto un bel lavoretto in nero .. e i soldini me li mettevo da parte .. almeno ora me li godevo e li spendevo ... che schifo che mi fa il nostro sistema ... spero che guardino anche queste cose i ragazzi del 5 stelle ... io non ne posso più.
  • Dario 4 anni fa
    Uno dei tanti problemi italioti, sono come le televisioni che sono al servizio dei Boos, rendono ciò che la realtà non è, questo e un motivo del perchè stare distanti dai Media, perchè se non si è allineati questi ti distruggono, denunciate la D'urso........
  • Giuseppe Fertitta 4 anni fa
    Siamo davvero stanchi di farci trattare come dei burattini.... Vai Beppe, mandiamoli tutti a casa!!!! Ps: sempre che le mogli li vorranno ancora!!!
  • Citoyen- Alberto 4 anni fa
    TELEVISIONE SPAZZATURA Per difenderci da questi attacchi mediatici bisogna colpire interessi e businnes: Boicottare sponsor e prodotti di certe trasmissioni-spazzatura; Abolire il canone Rai e dimagrimento delle Reti; Non acquistare giornali e riviste faziose; Abolire il finanziamento pubblico all'editoria ed ai partiti; Non dimentichiamo che siamo cittadini e consumatori pertanto comportiamoci di conseguenza come succede nei paesi cosiddetti"civili e normali". Per quanto riguarda il programma voltastomaco pomeridiano condotto"dall'innominata valletta"perchè preoccuparci delle nullità e del millantatore di turno poichè si qualificano da soli,non sono degni neanche di essere nominati. Vergognosi i battibecchi da pollaio da parte delle ospiti presenti, che interrompevano con arroganza in continuazione,creando fastidio per chi ascolta, impedendo di parlare all'interlocutore figlio di Dario Fò. Non convincono poi le giustificazioni date a d imostrazione della sua buonafede scaricando ad altri la responsabilità della scelta dello pseudoattivista millantatore. SERVIZIO PUBBLICO: Rosina se vuoi fare un servizio pubblico utile per gli Italiani ritirati in convento di Clausura a pregare.
    • patrizio pagano 4 anni fa
      I portavoce del movimento dovrebbero rilasciare la stessa intervista a tutte le tv italiane e non e a tutti i giornali, facendo però una premessa (prima di rispondere a qualsiasi domanda)per informare lo spettatore che può seguire la registrazione totale e senza tagli dell'intervista su un dato sito web accessibile a tutti. In questo modo il pubblico sarebbe libero di interpretare liberamente quanto sentito e potrebbe così confrontarlo con quanto trasmesso (tagliato/incollato/falsificato) dalle altre fonti televisive o di stampa. Il pubblico televisivo è stato addomesticato(addormentato) ed è totalmente incapace di formulare autonamamente un proprio giudizio, per questo ritengo fondamentale iniziare una cura disintossicante per liberare gli italiani dalla dipendenza alla tv-eroina iniettata per più di vent'anni.
  • Roby M. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo devi fare una pulizia di fondo di tutte le tv di stato e non. Nessuno fermerà il Movimento.......
  • Belle' Luciano 4 anni fa
    Casa ci si può aspettare dalla signora D'Urso??? !!!
  • Ivan I. Utente certificato 4 anni fa
    E' attivista e ha diritto di esprimere le sue opinioni in riferimento ai contenuti. Lo può fare anche in televisione e lo fa a nome del fatto che ha votato per quei contenuti e che è un attivista. Se è un falso pace, certamente non è un eletto al Parlamento e le leggi si fanno in Parlamento. Se dice il falso è da vedere. Al momento io non ho niente contro questa persona ed invece ho molto contro quei fanatici che pensano che il movimento sia esclusivamente loro. Sono fanatici ma sono anche dei vigliacchi che finora non si sono ribellati e magari votavano per qualcun altro. Se questi vigliacchi e fanatici pensano che il movimento sia solo loro si sono sbagliati di brutto. E' meglio che si diano una calmata. Non tutti sono vigliacchi. Questa persona che ha dato la sua opinione ha chiarito che lo ha fatto come attivista e fino a prova contraria è attivista.
    • Gennaro Russo 4 anni fa
      Un "vero" attivista del movimento 5 stelle non va in tv a farsi intervistare. Io sono un attivista di Grillo e di certo rispetto la linea seria che si è scelti di fare. Una sola persona non può mai rappresentare un intero movimento. Grazie
  • Vincenzo Coco 4 anni fa
    É bello dire sono un'attivista e dire noi abbiamo fatto abbiamo detto, ecc, solo perchè le reti di comodo non sanno dove trovare un componente reale perchè la vostra scelta di non apparire, disturba molti e li rende nervosi, i politici fanno salotto perchè devono passare le giornate. Anche se io non sono iscritto vi ammiro e vi stimo per tutto quello che state facendo, e che farete. Grillo sei forte continuate cosí mandateli tutti a casa preferibilmente senza vitalizi. Ciao Beppe ricorda a questi signori prima di restituire l'imu di pagare la CIS , visto che io sono un ex lavoratore in attesa dal 10/12/2012.
  • stenio salvadori 4 anni fa
    Tenete duro e fateli piangere,cosi' dimagriscono anche........
  • Salvatore Galiano Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi ma cosa ci aspettiamo da una ignorante che apre la bocca solo x fare uscire del fiato ,, ma non e nemmeno da prendere in considerazione , e la tipica classista ruffiana di un potere politico che ormai conosciamo ,, bisogna solo non considerarla !!!!!!
  • Matteo Spinetti 4 anni fa
    Demagogo, populista, fascista, omofobo, è tutto un sistema sporco e corrotto dai giornalisti che mettono la microcamera durante le interviste, alle balle investate per sviare la verità. Per fortuna voi siete persone che finalmente stanno valutando le cose per quello che sono. Quindi fate una bella cosa spengete la televisione e accendete internet. Io ho smesso di guardare i telegiornali e non leggo giornali da anni, quando voglio una informazione prima di tutto me la cerco e vado a vedere quello che io voglio e non quello che mi propinano gli altri e sopratutto vado a cercare cose vere. Internet è la rivoluzione dell'informaiione e non c'è cosa più pericolosa della verità.
    • Ciaculli Omo 4 anni fa
      A Berlusconi abbiamo fatto per anni tante domande, senza successo. A Grillo oggi se ne può rivolgere una sola. Questa: ma perché non consulta la sua base sull'eventuale alleanza col centrosinistra? Beppe Grillo ha detto alla stampa tedesca che vuole far decidere la permanenza o l'uscita dall'euro dell'Italia attraverso un referendum on-line. Sarebbe una scelta storica, con conseguenze colossali e forse catastrofiche per la vita del Paese e l'economia europea, mondiale. Ma, spiega Grillo, queste sono le regole della nuova democrazia nell'era di Internet, dove non ci sono leader, uno vale uno e su tutte le decisioni, anche le più gravi, bisogna consultare direttamente la base attraverso il voto on-line. Benissimo. E allora perché non chiedere alla base degli elettori M5S, con un referendum, se vogliono o non vogliono allearsi per pochi mesi con il Pd allo scopo di approvare in Parlamento qualche urgente riforma, peraltro contenuta nei loro programmi? Grillo, Casaleggio e tutti i cantori della democrazia on-line ammetteranno che si tratta di una scelta molto meno importante rispetto all'abbandono della moneta europea. Si tratta semplicemente di votare un accordo a termine, con pochi punti programmatici, dal quale si può recedere in qualsiasi momento, facendo mancare la maggioranza col voto di sfiducia, nel caso in cui gli impegni non vengano rispettati. Poca cosa davvero, al confronto di una drammatica uscita dall'euro, una strada dalla quale l'Italia non potrebbe mai più tornare indietro. E dunque, che cosa aspettano? In questi giorni non si parla d'altro che di questo, fra italiani. Quelli che hanno votato Grillo e quelli che hanno votato centrosinistra o centrodestra. La domanda è una sola: che faranno adesso Grillo e Casaleggio? Ma perché Grillo? Perché Casaleggio? Non sono i leader, contano come qualsiasi altro, non si sono neppure fatti eleggere. 
  • Omar G. Utente certificato 4 anni fa
    Il problema non è tanto questo. Il problema è chi guarda i programmi di Barbara D'Urso. Io non mi sento di dovermi giustificare con chi guarda la D'Urso, semmai è il contrario.
    • Ugo . Utente certificato 4 anni fa
      Omar ha ragione. ma dai come si fa a vedere un programma del genere, un'autentica offesa all'intelligenza umana.
  • Manuela Camorcia 4 anni fa
    Ma come facciamo a difenderci da questa gente e dalle loro menzogne??? Mi raccomando, tenete duro e siate più scaltri di loro! Forza ragazzi!!!
  • Mauro T. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti, purtroppo questa pratica di cavalcare l'onda dell'ottimo risultato elettorale e presentarsi "a nome del MoVimento" è molto più comune di quanto sembri. Nella mia città (Ventimiglia, IM) tra il 27 ed il 28 febbraio sono stati aperti 3 meet-up (uno da me che ho subito chiuso perchè ritengo impensabile che in un comune di 27000 abitanti ci sia più di un gruppo M5S), ma gli altri due continuano a lavorare separatamente organizzando incontri e addirittura proponendosi alla stampa ancor prima di aver realizzato un meet-up per conoscerci tra partecipanti. Ho scritto chiaramente che se si presenta ai giornalisti un "discorso di presentazione con panoramica di temi da trattare e problemi che riguardano la città con possibili soluzioni a breve termine" senza che questo sia il frutto della collaborazione degli aderenti e della sinergia delle idee e delle proposte di tutti, chi eventualmente lo facesse parlerebbe a titolo personale e l'organizer del meet-up ha CENSURATO il mio intervento.
  • Giancarlo Parisi2 Utente certificato 4 anni fa
    E' allucinante quello che riescono a fare, ma ancora peggio è che noi riusciamo a consentirglielo.
  • Emilio Calabrese 4 anni fa
    Non solo le parole... guardate le facce di chi conduce i tg e gli ammicamenti degli stessi... GRAZIE Grillo.
  • Leonardo Grillo 4 anni fa
    Vedete amici siamo alle solite, ogni giorno mandano i lupi all'attacco per uccidere il nemico.Ora com'è possibile pensare che viviamo in uno Stato civile e democratico.A volte mi domando ma che razza di gente c'è in Italia ? Mussolini e la mafia sono dei chirichetti in confronto ! Non si rendono conto ancora, che questa generazione grazie a Dio è più colta di quella di 50anni fa, e la mia generazione quella dei cinquantenni per intendersi è quella più incazzata perchè abbiamo detto ora basta.Caro M5S segui la Tua linea e fregatene di quello che Ti vomitano addosso, alle spalle hai circa 9milioni di Italiani veri che Ti sorreggono.Dopo l'elezioni saremo 42milioni !!!!
    • Gabriele Catanzaro Utente certificato 4 anni fa
      Io quando vedo in Tv quella durso cambio canale___Mi fa venire il vomito!! Ma vi rendete conto la televisione Italiana da che gente è gestita?? Poi sempre i soliti programmi le solite stronzate....ti rincoglioniscono il cervello!! Mediaset ma che robà è?? Uomini e donne----Amici, c'è posta per te..Maria de filippi sempre fra le palle, ma che cultura sarebbe questa?...Berlusconi sempre in mezzo ai coglioni....Quei 4 giornalisti del cazzo berlusconiani che sparano stronzate a valanga ecc ecc ecc.....Ma un ragazzino come si cresce?Rincoglionito da uomini e donne?Ma dai."
  • bruno.v 4 anni fa
    Ma questa e' gente che non puo' piu'guardarsi allo specchio e da tempo ormai,,la conduttrice del programma ? A Napoli storicamente ci sono state storie misere come questa,, e storie nobili,, come Pimentel,Sanfelice che portano onore alla citta',questa qui e' una del sistema avida di danaro,,che con Berlusconi ha trovato il suo sbocco,,piu' che condurre potrebbe far parte del pubblico di Maria de filippi,,quella la sua semenza,, ,quella la sua caratura,,null'altro..un giorno se Dio vuole i nipoti di Ghezzi faranno un lungo BLOB sulla cattiva comunicazione che girera' le scuole e insegnera' ai giovani ,,cosa significa essere mediocri,sara' come far vedere i morti accatastati della shoah,,facendo scorrere i fotogrammi dei volti ,l'espressione e le parole pronunciate da questi morti nell'anima,denigratori della vita,,condannati alla menzogna perpetua dal loro stesso tornaconto,,,SOSTENIAMO LO SLANCIO IL CORAGGIO E LA GENEROSITA' DI UOMINI COME GRILLO E CASALEGGIO , CHI POTRA'MAI NEGARE NELLA STORIA CHE VERRA',,L'IMPEGNO E LA SENSIBILITA' D'ANIMO CHE HANNO OFFERTO AL PAESE.NON LASCIAMO VINCERE IL MALE ,,NON ABBANDONIAMO MAI I SOGNI DI UNA SOCIETA' PIU' GIUSTA ,,AL TRAMONTO DELLA VITA,CONTA CIO' CHE HAI FATTO E PERCHE' LO HAI FATTO,,,NON CIO' CHE POSSIEDI!
    • Paolo Cremonese Utente certificato 4 anni fa
      Forse questo è niente, aspettiamoci anche di peggio ora che lo scossone è arrivato, sicuramente c'è qualche pedina libera che si è iscritta al movimento sostanzialmente più per un proprio bisogno personale di appartenenza, che per un certo credo filosofico/politico, questi soggetti dovrebbero essere espulsi immediatamente. Sono convinto che la signora D'Urso, fosse pienamente consapevole che costui non era un diretto rappresentante di M5s, quindi si rivela ancora quel contesto patetico/teatrale, dove attraverso l'uso delle televisioni, la politica italiana ha saputo mettere buone radici. Dietro alle quinte della televisione, c'è sempre qualcuno pronto a tirare i fili per un preciso indirizzo politico. Ragazzi... si va avanti cosi da mezzo secolo, sono le conquiste dell'informazione democratica. Tenete duro. Paolo Cremonese
  • Salvatore Michele Goffredo Picardi 4 anni fa
    Cari amici, così come abbiam visto l'inedificante spettacolo condotto dalla signora D'Urso ai danni del Movimento, prepariamoci a vederne ancora molti altri, dalla più svariata ed avariata fantasia. Dovremo farci l'abitudine, purtroppo, almeno fino alla vittoria finale dei cittadini sul perverso sistema che ha imperato nell'ultimo mezzo secolo. Perchè questo è uno dei molti prezzi che pagheremo per la forma altamente democratica e per la ''liquidità'' del nostro Movimento; elementi fondanti che rimarranno sempre indispensabili per noi. D'altronde, si sa che quanti operano per il bene comune e con tutta la trasparenza possibile offrono, giocoforza, il fianco agli attacchi più ignobili e disparati del sistema, chè è anche molto facile pre-organizzare... Fino alle ultime elezioni, i nostri avversari prediligevano l'ignorarci, facendo finta di non darci importanza alcuna ed evitando, soprattutto, che si discutesse del programma rivoluzionario del Movimento, che avrebbe fatto apparire le loro proposte simili a quelle del vampiro che si propone di sorvegliare la banca del nostro sangue. Ora faranno il contrario, alternando bastone e carota sino al vicino giorno in cui perderanno ogni speranza di sopravvivere grazie a noi, sfruttandoci alla loro vecchia maniera consociativa, per poi passare al solo bastone. Quindi, stiam sempre pronti, attivisti vecchi e nuovi, tutti più uniti ed operosi che mai, a respingere i moltissimi attacchi che riceveremo, che si moltiplicheranno via via che i dinosauri capiranno che la loro era è finita. Non stupiamoci se fra poco ci diranno che han le prove che il nostro Beppe non è un umano terrestre, ma un agente provocatore che sta preparando l'invasione della Flotta Spaziale della Costellazione dell'Acquario. Facciano pure di peggio! Perchè manterremo alta l'attenzione e non riusciranno a dividerci, ma solo a rafforzarci. Molta parte del Popolo Sovrano ha capito e reagito e molta altra parte inizia a ben comprendere. Michele Picardi
  • Claudio P. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, abbiamo fatto 30, facciamo 31. Non hanno nulla da rimpiangere. Ci scaricano addosso che il paese sta andando alla deriva e noi stiamo perdendo tempo. Ma perckè, ammesso che non ci fosse stato il movimento 5 stelle....le cose sarebbero andate meglio? Se c'è una possibilità, l'hanno con noi, quindi Beppe ....resistiamo!
  • Claudio P. Utente certificato 4 anni fa
    La tv di quella serva del nano non l'ho mai vista....e poi lei è un personaggio viscido squallido!
  • Gabriele C 4 anni fa
    Io quando vedo in Tv quella durso cambio canale___Mi fa venire il vomito!! Ma vi rendete conto la televisione Italiana da che gente è gestita?? Poi sempre i soliti programmi le solite stronzate....ti rincoglioniscono il cervello!! Mediaset ma che robà è?? Uomini e donne----Amici, c'è posta per te..Maria de filippi sempre fra le palle, ma che cultura sarebbe questa?...Berlusconi sempre in mezzo ai coglioni....Quei 4 giornalisti del cazzo berlusconiani che sparano stronzate a valanga ecc ecc ecc.....Ma un ragazzino come si cresce?Rincoglionito da uomini e donne?Ma dai.
  • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
    quella è una poveretta
  • giovanni foti 4 anni fa
    Il PD e' solo il POTERE CHE VUOLE DEL POPOLO SE NE STRAFREGA!!!!!!!! SE NE "" S T R A F R E G A"" Anche stasera un'altra cariatide della vecchia polita, la Rosy Bindi ha avuto il coraggio di apparire in TV a Servizio Pubblico di Santoro, CHE FACCIA TOSTA!!!! Invece di parlare dei problemi del Popolo(daltronde e' una vita che non parla) non ha fatto altro che difendere la sua persona, declamando con passione(la pasionaria....ma de che?????????) quasi come fa.....(non riesco a trovare un paragone). Il M5S ha mandato fuori di testa anche lei, sembrava in overdose!!!!!!! La CARIATIDE PER ECCESSO "" BERSANI "" non riesce proprio a capire che piu' va in TV(dalla Gruber stasera) e piu' fa MORIRE IL PD, e le sue espressioni di uomo forte ma.........DE CHE?????? Io devo fare questo....io faro'....questo.....occorre fare questo.....Ma possibile che anche lui non capisca che gli alleati che vede sono solo frutto di ALLUCINAZIONI DA TOTALE OVERDOSE BEPPE, dice che Bersani e' moribondo, BEPPE i moribondi HANNO PIU' DIGNITA'!!!!!!! E poi altra FIGURA CARIATIDE che gira in bocca a stravaganti commentatori politici e GIORNALIASTI DI GRIDO.......che hanno il brutto vizio di non volersi fare i CAZZI PROPRI...... IL SIG RODOTA' .....ex ministro ombra del PCI DI OCCHETTO e piu' volte dirigente del PD.......80 signori OTTANTA ANNI...... Ma CAZZO in Italia ci sono o non ci sono piu' di 2 MILIONI......SIGNORI, DUEMILIONI DI GIOVANI DISOCCUPATI? SE LORO NON SE NE RENDONO CONTO E' NOSTRO DIRITTO E DOVERE PORTARE IL PARLAMENTO ITALIANO IN " S E D E V A C A N T E " gianni foti, roma Innomedelpopoloitaliano, gruppo su Facebook innomedelpopoloitaliano@hotmail.it innomedelpopolo@facebook.com
  • Fabio Valadarnini 4 anni fa
    Andate avanti,fino in fondo,le TV sono del Berlusca e i suoi lecchini. Io non ho votato e non voto perche credo sia l'unico modo per ribellarmi a certe angherie.Ero Radicale ma è un partito troppo evoluto per un popolo come l'italiani.Voi mi piacete e voglio vedere dove arrivate ma se dovessero esserci ancora le Elezioni,visto che il popolo vigliacco ancora vota nonostante le batoste che prende sarò costretto a schierarmi dalla vostra parte. La vostra è una strada dura lavoreranno su ognuno di voi per farvi dimettere per farvi cambiare idea.Vediamo,io vi auguro di riuscire perchè la penso come Voi ma...... Forza!!!!!
    • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
      grazie, caro amico! Mi sa che è l'unica cosa da fare. Forza e coraggio
  • Giovan B. Utente certificato 4 anni fa
    Sono (uso il termine giusto) incazzato. Come si fa che ancora oggi la gente guarda la tv. Non ha capito chè di parte, e vogliono distruggervi intellettualmente, bombardandovi con delle assurdità che non stanno nè in cielo nè in terra. Sono maestri nell'adescamento, facendovi cadere nel tranello albilmente teso per voi,e come degli allocchi ci cascate. Molti si sono svegliati dallo stato di torpore in cui vivevano, grazie all'antitodo Grillo inniettato in tempo prima che provocasse danni irreversibili. Tanto ancora c'è da lavorare, non disperiamo la prossima volta gli scanpati dell'epidemia, daranno una mano a diffondere l'antidoto, perchè hanno capito che hanno corso un serio rischio a rimanere ipnotizati dalla tv, per poi fare tutto ciò che gli venisse chiesto. Sè percaso si formasse un governo, la prima cosa da fare è la legge del conflitto d'interessi, e subito dopo la rifoma rai come da programma *****.Solo allora potremmo dire che il voto degl'Italiani è libero e incondizzionato.
  • Mauro Lingua Utente certificato 4 anni fa
    Ho visto il programma, una scena patetica, a parte che un rappresentante M5 stelle non dovrebbe neanche parlare in tv, la Durso è stato un bluf mega, non lo ha fatto neanche spiegare. E questa rappresenta la televisione, peccati noi!!!!
  • SERGIO BORRI 4 anni fa
    Gli ascolti di RAI e MEDIASET saranno sempre di meno fin quando il popolo di internet, desideroso di interazione e verità, trasporterà l'intera attenzione sul mondo del web, dimenticando per sempre le stronzate che dice Barbara D'Urso e tutta la casta del PDpiuelle e PDLmenoelle
  • Carmine Greco 4 anni fa
    Penso che questi atteggiamenti siano assolutamente da denunciare! Non vedo l'ora che iniziamo ad "entrare nei loro cassetti, nei loro conti correnti, nelle loro banche, etc etc" per dirlo alla Grillo!...e poi il Politimetro...ah che soddisfazione!..forza ragazzi...noi siamo con voi!!!
  • Fabio Paganoni 4 anni fa
    Excusatio non petita, accusatio manifesta
  • luigi v. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto ho 43 anni e tranne una parentesi di breve periodo di rincoglionimento in gioventù in cui ho avuto la tessera dei DS, necessaria per avere un lavoro, non ho mai frequentato ambienti di partito. trovo questo movimento veramente straordinario, è una fantastica esperienza di "democrazia liquida" (vedi SUN TZU). Trovo irriverente il paragone con i lupi, animali nobili che vivono in armonia con la natura, dotati di una fierezza infinita, certi giornalisti, la maggioranza in Italia, li accosterei più alle mosche che si nutrono di m.... Un enorme " in bocca al lupo" ai neo eletti, occhio a non fare cazzate avete in mano un alberello appena nato che se fatto crescere bene può diventere una quercia enorme.
  • ermanno bodini 4 anni fa
    Barbara D'Urso è una meschina e viscida serva di Berlusconi. Da sempre. Il problema sono i dementi che seguono la sua vomitevole trasmissione.
  • Umberto Spurio Utente certificato 4 anni fa
    Io sono un nuovo iscritto, ho 54 anni, nel passato ho militato nel PCI da giovane, poi extraparlamentare di sinistra. Oggi sono accanto al Movimento delle 5 Stelle perchè credo sia un esperienza importante, un rinnovamento, una galassia di energie e potenzialità che alludono ad una forma di Stato diversa. Ma come tutti i movimenti l'eterogeneità e la ricchezza della varietà può trasformarsi nel suo opposto, ossia far nascere problemi. Oggi il Movimento delle 5 Stelle è sotto attacco come non mai grazie alla forte vittoria elettorale. Ogni parola può essere travisata dai lupi in agguato (ma i lupi ame piacciono, i pennivendoli dei giornali non sono lupi, ma pennivendoli) ed è per questo che chi si trova in prima fila, come gli eletti al Parlamento, devono fare attenzione a cosa fanno e cosa dicono. Il M5S deve vivere, svilupparsi e diventare la forza attiva del cambiamento, non possiamo permetterci passi falsi. Ecco perchè credo che sul piano immediato i nostri parlamentari devono non solo rinunciare allo stipendio d'oro autoriducendo il proprio e 5000 Euro lordi, ma devono rinunciare anche alla diaria di soggiorno a Roma (3500 Euro al mese) ed altre indennità non necessarie ed offensive per chi oggi è costretto ad una vita di merda. Il rinnovamento parte anche da queste rinuncie, nostre rinunce. Sul piano politico sono convinto che non dobbiamo dare fiato a chi ci chiama irresponsabili e dobbiamo trovare la soluzione per 1) la riforma elettorale 2) la costituzione di un fondo cassa per le piccole e medie imprese in difficoltà e il salario di cittadinanza. Poi possiamo anche andare a nuove elezioni dimostrando di essere non quelli dell'antipolitica ma quelli della politica come servizio al popolo. Viva il M5S !
    • loredana rissone 4 anni fa
      condivido questo commento ma per me ritornare alle elezioni potrebbe vantaggiare il PDL poichè, purtroppo, ancora troppi italiani >(ciechi e sordi) lo voterebbero!!!
  • maria barberio 4 anni fa
    La soluzione che io adotto è quella di non vedere simili trasmissioni. Altrimenti mi viene una rabbia dentro che mi fa male. Sono tutti al servizio di chi da decenni sfrutta la stupidità dei pecoroni italiani.
  • Vito Ottati 4 anni fa
    Non sanno piu come trovare il modo di sfasciare o illegittimare gli 8 milioni di voti del nostro movimento. Hanno paura del grillo, hanno paura che l'era del ruba ruba sia finita. Li dobbiamo far torcere a tutti a questi delinquenti. Berlusconi vuole essere come Chavez, ma noi siamo italiani no coglioni ti romberemo il cu....
  • claudio capucci 4 anni fa
    A me più che altro sembra che tutti gli esponenti dei partiti politici abituati alle ospitate nei salotti televisivi non riescano a concepire un modo di fare politica fondato su di un dialogo democratico, come, mi pare, il m5s stia cercando di dimostrare che è possibile fare. Sembra che tutti muoiano dalla smania di sapere come potrebbe funzionare questo modo di fare politica quando, invece, per capirlo basta aprire il blog e leggere. A me sembra che oramai la vecchia classe politica sia talmente abituata ad agire nell'ombra che non concepisce una democrazia che possa agire alla luce del sole. Se ho bene interpretato lo spirito di questo movimento, qui non si tratta più di comprendere i partiti, si tratta di restituire il paese ai cittadini. Ma i vecchi politicanti sono abituati a considerare la gente solo quando gli serve il voto, è quindi comprensibile che per loro sia incomprensibile chi cerchi di ascoltare la voce dei cittadini anche fuori dalle campagne elettorali.
  • Angelo Ricci Utente certificato 4 anni fa
    Barbara D'Urso fa sempre la furba. Non può non capire che essere iscritto a un partito o movimento, per giuta da pochi giorni, non ti da il diritto di poterlo rappresentare in Tv. Se così fosse chiunque, iscritto a qualsiasi partito, potrebbe pretendere di andare in TV!!!
  • piovesan marco (spaccolasfalto) Utente certificato 4 anni fa
    IO SPERO CHE TUTTI SI IMPEGNINO A TRADURRE ANCHE FUORI DAL WEB QUEL CHE SUCCEDE PERCHE' E DAVVERO DIFFICILE PESARE UNA NOTIZIA SE HAI UNA CERTA ETA' E SOPRATTUTTO SE ASCOLTI E LEGGI UNA SOLA CAMPANA...
  • SALVATORE FERA 4 anni fa
    E' INEVITABILE CHE DOPO IL CLAMOROSO SUCCESSO DEL M5S, CI SAREBBERO STATI ANCHE I SEMINATORI DI "ZIZZANIA" COLORO I QUALI, DETENTORI DI POTERI E PRIVILEGI, NON ASPIRANO DI CERTO AD UN REALE ED EQUO RINNOVAMENTO DELLA NOSTRA DISASTRATA ITALIA. SONO SERVI DI LORO STESSI E, DEI LORO PADRONI; E " BOMBARDANO" IN CONTINUAZIONE I NOSTRI "FIGLI" CHE SI ACCINGONO AD AFFRONTARE CON TRASPARENZA,ONESTA,CON SPIRITO GOLIARDICO,DIREI.. IL PROGRAMMA DI CAMBIAMENTO, PER CUI GLI ELETTORI LI HANNO VOTATI; E,PUR SE ANCORA INESPERTI,DARANNO IL MASSIMO NELLA RIUSCITA DI QUELLO CHE SI SONO PREFISSI;FORSE,CHE I NOSTRI GOVERNANTI,CHE DI ESPERIENZA NE SONO I MAESTRI; A CHE MORTIFICANTI RISULTATI CI HANNO PORTATO; ALLORA......LASCIAMOLI LAVORARE IN PACE, NON LI AGGREDIAMO IN CONTINUAZIONE; SE MAI, VALUTEREMO IN SEGUITO IL LORO OPERATO; TANTO COME RECITA UN PROVERBIO " PIU' BUIO DELLA MEZZANOTTE NON PUO' VENIRE" UN AUGURIO DI SPERANZA X TUTTI.
  • michele b 4 anni fa
    L'Italia purtroppo va male perchè in Italia esistono troppi de vito o barbara d'urso paragonabili a schettino che ha mandato a fondo una nave intera con piu di 30 morti tanto per fare una bravata e queste persone sono uguali solo che così mandano a fondo l'intera Italia solo ed esclusivamente per interessi strettamenti personali o impartiti da chi gli paga il salario a fine mese. VERGOGNATEVI!!!! Spero solo che alle prossime elezioni, quindi tra 6 mesi massimo il movimento riesca ottenere la maggioranza assoluta per mandarli tutti a casa!
  • Antonio Favale (generale leonida) Utente certificato 4 anni fa
    Beppe crea un altro blog perché' in questo scrivono solo quelli del PD. A risentirci guerrieri !!
  • Sonia Tessari Utente certificato 4 anni fa
    Per chi si fosse perso il siparietto trash di oggi (per sua fortuna) con il mitomane ancora in studio e la D'Urso in versione arrampica-specchi, ecco i link: http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/377198/chi-ha-la-facolta-di-parlare-a-nome-del-m5s---i^-parte.html http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/377197/chi-ha-la-facolta-di-parlare-a-nome-del-m5s---ii^-parte.html http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/377196/chi-ha-la-facolta-di-parlare-a-nome-del-m5s---iii^-parte.html Non avrei mai pensato di dirlo, ma Licia Ronzulli del PDL e Matteo De Vita sono quasi più pessimi/irritanti della padrona di casa di Pomeriggio 5. Che tristezza di programma ;-(
  • nadia f. Utente certificato 4 anni fa
    Ma serviva proprio parlare del fascismo? Il M5S ha un programma fantastico, perchè incasinarsi a parlare di cose vecchie, assurde...e anche se ci danno dei fascisti, non è così neccessario commentare giustificandosi!! Parlare meno possibile e ribadire sempre e solo il programma, credo sia l'unico modo per non finire in pasto a sti sciacalli!! Niente etichette per il M5S! Bisogna stare alla larga da polemiche e discorsoni in politichese...Programma punto e basta!! questo è quello che credo più sensato per ora. Grazie
  • Carlo Catalani Utente certificato 4 anni fa
    Facciamo attenzione ai vecchi, marci e corrotti partiti che hanno spolpato società pubbliche, taglieggiato le private, che ci hanno tolto i soldi guadagnati col lavoro, per darli alle banche, che poi li ridanno a questi parassiti. Non facciamoci fregare dalle sirene ,che si chiamino Bersani o Berlusconi o altri. Sono solo bravi a a fare proposte vaghe e fumose, per continuare a vivere con i loro privilegi medioevali,i loro stipendi da nababbi, le loro pensioni d'oro ecc.
  • roberto centola 4 anni fa
    Si è parlato di tante cose giuste, ma un problema che ci ritroviamo quotidianamente in italia è la mancanza della meritocrazia.I giovani professionisti vivono delle grandi delusioni e tutti si sono abituati a vivere di raccomandazioni.Ci vogliono delle commissioni (incorruttibili) che verifichino se il posto di una figura professionale è ricoperto da persona degna. Grazie per l'attenzione
  • Sonia Tessari Utente certificato 4 anni fa
    una vergogna!
    • Sonia Tessari Utente certificato 4 anni fa
      Barbara d' Urso è meglio che si limiti ad intervistare "prezzemoline" co., cosa che le riesce molto bene essendo alla sua massima portata intellettiva/culturale anzichè trattare temi che non concepisce a causa della sua mente chiusa e devota a Berlusconi.
  • Marco Quaresima Utente certificato 4 anni fa
    la d'urso è ancora una gran passera
    • giovanni1 salamone Utente certificato 4 anni fa
      Sarà anche una gran passera ma usi quella e chiuda la bocca!!!!
  • giovanni1 salamone Utente certificato 4 anni fa
    E' chiaro che la faccina pulita di barbarina sotto il comando di Silviuccio cerca di manipolare la realtà sul M5S invitando un lestofante a fare dichiarazioni tutte sue e spropositate chiaramente parlando per le sue idee non quelle del movimento!!! Essere registrato sul blog non significa nulla non si può arrogarti il diritto di parlare del M5S. La sporca verità sta nel fatto che chi è legato ai vecchi partiti non accetta il cambiamento sono miopi, ma lo volete capire che tutto è cambiato basta parentopoli, basta raccomandazioni basta ruberie, basta festini, basta bunga bunga e basta!!!!!!! è inutile che tentate di manipolare la verità cara Barbara tu e la tua ipocrisia da brava donna, risparmiaci sei patetica tu e la tele immondizia. Tanto la verità viene sempre a galla e fate la figura di m......da quella che meritate, Barbara tutto questo per rientrare sempre nelle grazie di Silvio così ti fa un nuovo contratto milionario venduta.
  • luca c. Utente certificato 4 anni fa
    ........ ecco in arrivo un nuovo attacco. Domani uscirà un approfondimento dell'Espresso su una notizia che farà sicuramente discutere. L'autista e la cognata di Beppe Grillo avrebbe aperto 13 società in Costa Rica ( paese nella blacklist per il regime fiscale agevolato) per fare investimenti ed operazioni immobiliari. Walter Vezzoli da oltre 10 anni lavora per Grillo come autista, ha 43 anni, e Grillo stesso, presentandolo ad un comizio così l'ha definito: "Sta con me, fa la logistica, mi protegge, ha tutto sotto controllo.E’ un ragazzo formidabile". Quattro di queste società, sarebbero immatricolate come "società anonime", una formula per cui il nome dei veri azionisti non comparirebbero. Domani con l'Espresso ne sapremo certamente di più, ma certo sarebbe un brutto colpo per l'immagine di un leader di un movimento che fa dell'onestà il propriocavallo di battaglia.
    • Fabrizio Mercuri 4 anni fa
      ...e questo lo vedete come un attacco?..sempre più similitudini con Berlusconi...
    • Giuseppe Chinnici Utente certificato 4 anni fa
      scusami ma lui può essere l'uomo + ricco del Mondo ma non ha mai rubato !
  • inquietudine 4 anni fa
    Veramente tutte le trasmissioni a sfondo politico sono inguardabili faziosi e poco intelligenti. A. Me. Fanno. Schifo la conoscenza. Dei. Problemi sono un grande bagaglio dei nostri eletti. Forza Ragazzi, forza Beppe
  • luca c. Utente certificato 4 anni fa
    Ci proveranno in tutti i modi a delegittimare il movimento. Il pensiero libero fa paura. Sono troppo abituati a governare un gregge di pecorelle ubbidienti. Alziamo la testa, ribelliamoci allo schifo che ci soffoca sempre più
  • Cyber Navigator Utente certificato 4 anni fa
    Guardate il video vergogna. Dicono che vorrebbero "Stanare" Beppe Grillo (quasi fosse un animale feroce): http://www.youtube.com/watch?v=H4tlCMAMpHY
  • Antonio Favale (generale leonida) Utente certificato 4 anni fa
    Perche' nei 20 punti del programma non aggiungiamo lavori socialmente utili per Barbara d'urso, anche se credo ne abbia fatti parecchi di quei lavoretti socialmente utili sia a quelli del PDL ma anche a quelli del PD per stare a stonzeggiare il pomeriggio su canale5 A risentirci guerrieri!!
  • Giorgia Velonà 4 anni fa
    Io sono dell'idea che ormai in televisione siano tutti quanti delle marionette, specialmente in questo periodo post-elettorale. Non hanno una voce propria, o comunque qualsiasi idea o opinione loro abbiano, è influenzata da chi sopra di loro. Soprattutto credo che sia stato tutto organizzato, a maggior ragione vedendo che l'iscrizione è stata effettuata il giorno delle elezioni. Magari se la pensavano già questa intervista.
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    SONO CURIOSO DI SAPERE COME LA D'URSO HA CONTATTATO L'INDIVIDUO, SI E OFFERTO LUI ? LO HANNO TROVATO NELLUOVO DI PASQUA ? E UNA MESSA IN SCENA ORGANIZZATA ? SE COSI FOSSE LA D'URSO E DA GHIGLIOTTINARE ! (NOTA..NON HO TELEVISIONE, SOLO PC ) PERCIO' NON SEGUO LA TV...
  • luciano n. Utente certificato 4 anni fa
    PER LA D'URSO (NO COMMENT ) IL SUO OPERATO PARLA DA SOLO !
  • Federico F. Utente certificato 4 anni fa
    c'è gente come de vita che si venderebbe pure il sedere pur di apparire in tv. Questo è il marcio del nostro paese!
  • Angelo Ricci Utente certificato 4 anni fa
    La storia dell'avocato Canzona non ha insegnato nulla a Barbara D'Urso...
  • Graziano Priotto 4 anni fa
    Media di regime in Italia: valgono la parola di Cambronne. In un Paese come l'Italia dove non esiste (salvo il Fatto quotidiano) alcun organo di stampa o rete TV che non siano venduti al regime non ci si può certo attendere altro che questo fango: i maiali lo fanno per istinto, i luridi scribi e giornalisti TV lo fanno perché ormai non conoscono altro. Nessun di costoro in un Paese libero potrebbe lavorare per un quotidiano o una TV, lo sanno bene, e sanno che più sporchi e ruffiani sono, più faranno carriera. Fino a quando il vento non cambierà. Quest'ultimo punto non l'hanno capito e probabilmente non lo possono capire. Lo dovranno sperimentare: da quella metaforica li si dovrà mandare a sguazzare in quella vera, di cui parlava Cambronne.
  • Carlessi Gabriele (moschina725) Utente certificato 4 anni fa
    Anche oggi tal De Vita dalla D'Urso, non so cosa abbia detto perchè ho girato immediatamente canale.Non sarebbe il caso di fare un comunicato a Mediaset su tal personaggio che non è autorizzato da nessuno ad andare li' e a parlare a nome del Movimento??
    • sabina marcon 4 anni fa
      Beh io sarei proprio d'accordo bisognerebbe dissociarsi da certe teste di... E io ieri che pensavo che finalmente ci fosse qualcuno del movimento che facesse un po' zittire sto defic Che parlano parlano di nulla!!!! Oggi quando ho visto quei 5 minuti della D'Urso mi veniva da vomitare!!!!!!
    • Angelo Ricci Utente certificato 4 anni fa
      Nonostante sia stato detto che era un mitomane lo hanno fatto parlare senza nemmeno prendersi un giorno di pausa per approfondire la questione. Forse Barbara D'Urso non ha imparato nulla con la storia dell'avvocato Canzona...
  • Francesco DISSEGNA Utente certificato 4 anni fa
    Non esiste informazione obiettiva in Italia, non è mai esistita cerchiamo di non lasciarci incantare sono solo al servizio del potere sia che sia di destra sia che sia di sinistra. Onore, onestà, obiettività , verità oggi nei giorali e nella tv non esistono e credo non suano maicesistite in Italia !
  • Lorenzo A 4 anni fa
    Ma lo hanno invitato anche oggi???? Con che faccia? Povero Jacopo Fo da solo contro tutti....
  • Giuseppe DELL'ANTOGLIETTA Utente certificato 4 anni fa
    Ancora Barbara D'Urso fa parlare il DE VITA senza vergogna.Questo deficiente ancora non ha capito che cosa è il m5s.Poveretto si prostituisce per poco più di 30 denari sperando la notorietà.ILLUSO.
  • Daniele Bronzi 4 anni fa
    Cavolo io l'ho visto e ci sono pure cascato. Brava Durso ,complimenti per l'opera d'arte. Ma vai a lavorare sulla circonvallazione .
  • Saverio Petrini 4 anni fa
    Tutta queste manipolazioni mi fanno pensare solo ad una cosa: non vedo l'ora che si possa rivotare per ridarvi il voto, non solo al Senato, come ho già fatto, ma anche alla Camera (dove avevo votato FID), si aggrappano al nulla, e noi gli faremo, POLITICAMENTE S'INTENDE, il culo a fettine.
  • gianmichele deiana 4 anni fa
    Solo coloro che possiedeno due neuroni dentro ad un cranio pd...pdl crederanno a certe falsità.... ragazzi occhio che vogliono ad ogni costo linciarvi pubblicamente perchè noi diciamo NO!!!!a una democrazia tradizionale spolpa-cittadini
  • laki cungi Utente certificato 4 anni fa
    pensate davvero di poter passare le giornate a rispondere e chiarire queste baggianate, ne verranno fuori sempre di più, abbiamo scelto una associazione aperta e quindi non controllate ne controllabile penstea che 8 milioni di elettori la pensino tutti nella stessa maniera su ogni punto della vità?8 milioni di pensieri diversi questa è l'associazione
  • antonio di nunzio 4 anni fa
    ho molta simpatia per il Movimento e credo che nell'immaginario della maggioranza dei cittadini, sia che abbiano lo abbiano votato che no, rappresenti una imperdibile occasione di liberarsi dei parassiti della Politica e ricominciare da zero su base solide. Onestà sarà di moda: bellissimo per il 90% della popolazione. Io lavoro in un Comune e ho visto sindaci arrivati come persone per bene e con grandi consensi ed aspettative che dopo qualche mese hanno perso il consenso in un niente. Il consenso della gente per bene. Il fatto è che chi viene investito della enorme responsabilità di rappresentare le persone deve mettere in conto la grande attenzione e le aspettative degli altri ma prima ancora dei propri sostenitori, la ricerca del consenso fine rischia di portare solo a cocenti disillusioni. Cinquestelle è una entusiamante RIVOLUZIONE fatta senza armi, è un fatto unico al mondo, adesso la parte più difficile è continuare ad essere rivoluzionari con i fatti. Se cosi sarà, l'effetto domino della ritrovata speranza nel presente e nel futuro sarà il più efficace provvedimento della rinascita di questo Paese.
  • Gabriele Caponi 4 anni fa
    Lo dico e lo ridico a tutti quelli che ogni giorno si svegliano e anno voglia di confrontarsi con me, su le varie opinioni convergenti e divergenti.Dico e ridico che i mezzi di comunicazione come giornali radio e televisioni sono per lo più di qualcuno e questo qualcuno a sua volta è sponsorizzato da qulcun'altro che si nasconde dietro un simbolo politico, di conseguenza continuiamo a vivere una dittatura propagandistica che si sperava finita,ma in realtà non lo è affatto. Fortunatamente noi del movimento 5 stelle non siamo di nessuno, o meglio ogni uno di noi è di tutti e tutti siamo di qualcuno che fa parte della comunità....... Ciao ragazzi forza il cambiamento !
  • Francesco Marranzino 4 anni fa
    Gli attacchi al movimento aumenteranno sempre più ed in modo esponenziale! Del resto trasmissioni televisive che hanno consacrato a politici ,soggetti poco raccomandabili che dai padri della costituzione sarebbero stati additati come feccia dell'umanità sono pane quotidiano . Il circo mediatico ci ha riportati indietro ai tempi degli antichi romani dove al pubblico , per zittirlo e sottometterlo venivano proposti spettacoli vomitevoli! Italia dove sei? Ritorna in te stessa!
  • alessandro maggiorotto 4 anni fa
    mi vengono 2 pensieri: se Grillo non avesse insistito a voler essere l'unico volto visibile del movimento, questo tizio non sarebbe stato sputtanato prima ancora di andare in onda? avrebbe mai avuto la possibilità di essere interpellato del tutto se ci fossero stati altri volti, altre facce, disponibili al confronto civile? pensiero nr 2.. ma qui si ritiene davvero che l'intento della trasmissione fosse di truffare il pubblico e di mal rappresentare il movimento con intenzione e disegno politico? perchè se così fosse, probabilmente varrebbe la pena di fare un esposto alle autorità e far loro indagare nelle sedi mediaset. se invece così non è, forse invece di prendersela con "il mostro televisione" e gridare al complotto, è il caso di prendersela con questo tizio che deve aver agito da solo. visto che non sento parlare di esposti o perquisizioni, deduco che neppure Grillo crede al complotto televisivo, in questa circostanza, ma piuttosto che un poveretto in cerca di notorietà abbia preso in giro il movimento E la TV. forse quindi prendersela con la TV fabbricatrice di falsità, in questa circostanza era fuori luogo?
  • francesco buscemi Utente certificato 4 anni fa
    SCUSATE.... MA COSA VI ASPETTAVATE DA UNA COME BARBARA D'URSO ? E' TOTALMENTE ASSERVITA AD UN SISTEMA MOLTO PIU' GRANDE DI LEI, UN SISTEMA DEL QUALE LEI NON E' ALTRO CHE UNA PICCOLA ROTELLINA. Ci sono tante maniere per vendersi, quella scelta dalla D'urso è la più degradante. A casa mia la TV è bandita. Si va avanti a film, serie TV (solitamente in lingua originale) e cartoni animati. Ho ricominciato a vedere qualche tg e qualche trasmissine tipo Ballarò nel periodo pre elezioni...risultato: la mia bam,bina, che ha 2 anni e mezzo, ha cominciato a riconoscere Berlusconi (tanto spesso lo si vede!) e appena lo vedeva diceva: "Papà! Di nuovo BELLUCCONI!".... ... e lo riconosce anche per strada sui manifesti elettorali... Poi ha cominciato a riconoscere anche Bersani ("BESSANI")...... Poi ho deciso di chiudere definitivamente con la TV.... devo preservare la salute mentale dei miei cari, non vi pare?
    • sergio lodi 4 anni fa
      sei un grande
    • Mauro Asirelli 4 anni fa
      Bravo france' preservali che il futuro Che gli dobbiamo dare deve essere diverso!!! Viva il movimento !!!!
  • Domenico Damato 4 anni fa
    Se tutto quello che è scritto nell'articolo corrisponde al vero (perchè oramai non si capisce chi dice la verità e chi no), non ci sono parole.
  • Elda Fusaro 4 anni fa
    In risposta a Maria P. In Italia l'antifascismo é l'alibi per far dimenticare che molti dei politici attuali sono cresciuti alla scuola del comunismo. Sono quelli che hanno appoggiato, a suo tempo l'invasione dell'Umgheria, da parte dell'URSS.
  • Giuseppe Chinnici Utente certificato 4 anni fa
    salve a tutti era una vita che non votavo ma il movimento 5 stelle mi a fatto ricredere, sono felice di averlo fatto e spero che le promesse mantenute vengano attuate, come dice il Beppe uno vale uno. grazie per l'attenzione
  • spalla61 4 anni fa
    Barbara durso non è nemmeno da menzionare...vi ricordate l'intervista al berlusconi??? nella pausa si è sentito il berlusca che diceva:adesso mi chiedi questo...e pooi mi domandi quest'altro...che poveretti
  • Domenico Armando Fausto Macaluso 4 anni fa
    Beppe mandali tutti a casa, nella mia vita ho 60 anni ho sentito solo promesse da parte di questa gentaglia mai mantenute. Continua così .
  • Fabio Zollino Utente certificato 4 anni fa
    Questo è il sengo tangibile che se la stanno facendo sotto !!!!! Innumerevoli sono e saranno i tentativi da parte dei mass media per screditarci. Ma ca nisciun' è fess.
    • Fabio Crostelli 4 anni fa
      Io ho assistito alla trasmissione e non state riportando le cose esatte e mi spiego: Barbara D'Urso ha detto che il tipo gli ha telefonato ed ha dato la sua disponibilità a parlare a nome del M5S in quanto attivista. Sono certo che Barbara D'Urso non era al corrente di quando il tipo si era iscritto, ma certo Lei non si è comportata male con Lui a parte qualche simpatica battuta che visto che qualche Grillino è stato buttato fuori perchè stato in televisione credo la battuta sia normale. Ora, visto il risultato ottenuto da queste ultime elezioni chiedo come cittadino Italiano di prenderVi le Vostre responsabilità e governare questo paese al meglio per tutti gli Italiani.
  • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo l'Italia è afflitta da questo grande problema sociale che è la TELEVISIONE, ovvero l'uso distorto di cui spesso se ne fa. I mostri generati dalla TV sono tanti: Barbara D'Urso è solo l'ultima generazione, insieme a lei si possono annoverare Massimo Giletti, Bruno Vespa, Enrico Mentana, Michele Santoro, solo per citare i più noti. Oppure alla stessa stregua troviamo "il Baffo" delle televendite, Giorgio Mastrota, Gerri Scotti, Carlo Conti, Wanna Marchi ...insomma, tutta gente che piglia un sacco di soldi da questo sistema PERVERSO ciucciando dalla PUBBLICITA'. Ma chi genera questo MOSTRO? La risposta è semplice, chiara, cristallina: i milioni di italiani che passano gran parte della loro vita davanti alla TV. Questa è la radice del problema, ormai è noto a tutti che è così. Dagli anni '80 in poi questa DIPENDENZA dalla TV si è sempre più diffusa, ha raggiunto apici inpensabili, e forse oggi (ma dico forse), nel 2013, ce ne stiamo finalmente accorgendo. Altrimenti non si spiegherebbero questi risultati straordinari del MoVimento 5 Stelle. E' esemplare l'immagine usata in questo post: un losco personaggio che esce da dentro la TV il quale riempe (di pop corn?) il cervello aperto e vuoto dei membri di una famiglia, seduti sul divano con uno sguardo sedotto, rimbambito, succube, inerme. Diverse persone che ho incontrato questi giorni, mi hanno confessato di "non aver votato Grillo" perché non sanno usare il computer, e si sono basati sulle trasmissioni televisive per orientare il proprio voto. Non ho avuto il coraggio di dirgli che stavano indietro, fuori dalla realtà, non ce l'ho fatta. E' ora che si svegliano, oppure rischiano di rimanere indietro con il loro "Gogol"! Sono morti! Sono finiti! Ma il M5S non deve essere la moda del momento. Al contrario, deve essere il ritorno alle origini di una buona politica come non l'abbiamo mai conosciuta! Democrazia diretta! Senza più mediatori, intermediari. E oggi col WEB si può fare! Grazie Beppe!
  • augusto floridi 4 anni fa
    bisognerebbe informare striscia la notizia e vedere se alla barby berlusconiana gli recapitano il tapiro per questa pagliacciata
  • domenico de berardinis 4 anni fa
    La Direzione del PD, con maggioranza bulgara, cerca di tentare qualche eletto M5S a concedere la fiducia. Questo partito di zombi non si avvede, si attarda e si perde in ridicole proposte scopiazzando quà e là il programma M5S. L'unica cosa decente che dovrebbe fare il Segretario del PD è dimettersi per aver portato il partito al disastro. Se il PD condivide il programma M5S, che lasci il governo del paese a quest'ultimo e si tolga da mezzo
  • gianluca argenio Utente certificato 4 anni fa
    le solite tv dei partiti che si inventano le cose
  • Giovanni Marchi 4 anni fa
    Parliamo di RAI... un grosso lombrico divoratore di soldi "" pubblici "", una grande vittoria sarebbe chiudere questo carrozzone!! certo!!! solo una rete... e, che si paghi un abbonamento adeguato di 20/30 euro all'anno. Il resto venduto al miglior offerente ivi comprese attrezzature e quant'altro. Se il furbo berlusconi avesse detto "vendiamo la RAI"... questo mercante avrebbe vinto le elezioni... sull'imu pochi lo hanno creduto... saluti a tutti
  • Thomas 4 anni fa
    FAI UN GESTO CIVILE NON COMPRARE E NON FAR COMPRARE QUOTIDIANI E SETTIMANALI. RIDUCIAMOLI ALLA FAME. SONO SOLO MACCHINE PER IL FANGO. L'ESPRESSO COMPIE UN'AZIONE SQUADRISTA CONTRO PERSONE E FAMIGLIE INERMI E ONESTE, CI SCOMMETTEREI UNA MANO, SOLO PER COLPIRE IL M5S. LA MACCHINA DEL FANGO LAVORA A PIENO REGIME
    • franz 4 anni fa
      e togli sta minchia di caps lock, analfabeta
    • MARIANO M. Utente certificato 4 anni fa
      di giornali se ne comperano sempre meno , ma non è importante c'è sempre il finanziamento publico che ripristina le perdite .ci vorrebbe un GIORNALISMO DEI FATTI , ma come lo metti in piedi ??
  • Fabio Galastro Utente certificato 4 anni fa
    L'offensiva diffamatoria,e' iniziata.Chi si aspettava una levata di cappello da parte dei baroni della politica,per un consenso popolare così' elevato,sarà' rimasto sicuramente sconvolto e disorientato.Gia', disorientato dal bombardamento che tutti i mezzi di informazione stanno effettuando,senza esclusione di colpi e senza nessun rispetto per la propria coscienza e per ciò' che la deontologia imporrebbe.Sono ormai anni che metto in guardia chiunque faccia parte seriamente del movimento del rischio infiltrazioni e dei vari tentativi di destabilizzazione che saranno susseguiti.Il mio unico rammarico dopo tanto impegno,e' stato ed è' il non potermi candidare essendo domiciliato lontano dalla mia residenza,e tenendo fede allo statuto ho evitato.DICO a TUTTI di tenere duro.Questa e' la rivoluzione intellettuale che tutti auspicavano.L'ILLUMINISMO e' stato sempre combattuto ed oggi non sarà' diverso.LA SCALATA E' RIPIDA, MA I NOSTRI RAMPONI SONO D'ACCIAIO!!!!!!!
  • Francesco Angelucci 4 anni fa
    i soliti e ignobili magheggi del nano...ma il movimento 5 stelle li annientera' tutti....non ce' trippa per gatti...
  • MARIANO M. Utente certificato 4 anni fa
    per evitare le falsificazioni basterebbe inserire una regola semplice , non è consentito di commentare -denunciare -il fare di un'altro se non è presente nel contraddittorio , pena l'allontanamento dal servizio , oltre al risarcimento dei danni immediato , con il denaro magnetico sarebbe possibile .
  • pasquale di fenzo Utente certificato 4 anni fa
    però anche quello che è andato mercoledì sera dalla Gruber non ha fatto fare una bella figura al movimento: sembrava un politico della prima repubblica, ha parlato per un'ora senza dire niente e quando la Gruber glielo ha fatto notare, ha pure fatto la faccia compiaciuta. Attento Beppe, che se i volponi di destra e sinistra scoprono che inserendo le odiate preferenze costringeranno i tuoi prossimi candidati a venire fuori per farsi votare, questi qua ti sgretolano il castello di sabbia fin qui faticosamente costruito.
    • MARIANO M. Utente certificato 4 anni fa
      c'e un rischio di base , per tutte le attività ci vuole talento , non è sufficente essere onesti , ci vuole anche una spiccata capacità analitica , e non capisco come possa venir fuori da un curriculum messo in rete !! questo è un grosso endicap per il movimento , giusto nel principio , ma non applicabile senza verifica sul campo , son sicuro che ci sono già degli infiltrati passivi nei novelli eletti .
  • tasselli paolo 4 anni fa
    COME IN TUTTE LE COSE QND UNA PERSONA VIENE X SALVARE CHI HA BISOGNO EKKO K COME D'INCANTO SPUNTANO DEMONI E DIAVOLI DA TUTTE LE PARTI.....XKE IL MALE è PIU FORTE DEL BENE....MA NOI FINALMENTE SIAMO IN TANTI K LA PENSIAMO COME GRILLO...E TUTTI INSIEME SCONFIGGEREMO DIAVOLI E DEMONI OVUNQUE VENGANO AD ASSALIRCI........VAI BEPPE NN FERMARTI OTTIENI CIO K HAI VOLUTO DA TROPPI ANNI ADESSO SEI QUI NN TI LASCEREMO.
  • Ugo Zaccaro 4 anni fa
    Da vero Napoletano dico; Se c'è una napoletana che volentieri cancellerei dall'etere, è proprio la dolce Barbarella faccia d'angelo D'urso. E' di una falsità disarmante, basta guardare le faccette che fa, una per ogni occasione. le sue illazioni sul movimento non hanno alcun valore,tutto il mondo sa che è una serva dello psiconano.
    • gianluca argenio Utente certificato 4 anni fa
      solite conduttrici indottrinate dai partiti
  • dario fertoli Utente certificato 4 anni fa
    quella grandissima troia della durso ha i gironi contati, la odio come nessuno al mondo!
  • Franco Bollo 4 anni fa
    Ho letto in internet detto articolo che, se controllatane la veridicità sarebbe da publicizzare....... http://www.iljester.it/la-casta-dei-sindacati-niente-ici-niente-bilanci-consolidati-liberta-di-licenziare.html http://www.alessandrobuzzi.it/WP/2007/08/laltra-casta-i-sindacati-bilanci-segreti-potere-finanziamenti-immobili/ e le SANGUISUGHE continuano a non mollare le prebende estorte !!!!!!!!!!!!!! Franco
  • Giuseppe Aruta 4 anni fa
    Premetto che sono d'accordo con Roberta Lombardi, con tutti i se e i ma che, però,vanno relegati solo a quella che dovrebbe una sana discussione sul nostro passato di Italiani, discussione che non possiamo rifiutare nè denigrare, senza preclusioni. Dopo la guerra forse aveva un senso l'antifascismo denigrante ed oppositore (la paura del ritorno alla dittatura, la guerra fredda e poi i golpe in America Latina). Oggi no! Bisogna parlarne e discutere: la figura di Roberatache sfilava in difesa della costituzione parla chiaro. Ed a di questi denigratori di Roberta e questi pseudostatisti vorrei ricordare che fu proprio Togliatti ad avviare quel processo che ha portato con i decenni gli eredi del Fascismo a reintegrarsi nel sistema democratico ed a riconoscersi nella Costituzione. Ma Togliatti era un gigante: è passato alla storia (con tutti i se ed i ma), non credo che succederà ai vari Gergamella, Nani e pagliacci al parlamento. Oggi finalmente c'è un movimento che ha ripostato la gente a pensare suì problemi concreti al di la delle ideologie e chiese: io ho radici a sinistra e voto M5S come molti amici ex-comunisti, ex-fascisti, ex-democristiani, ex-liberali, ex-radicali, ex, ex, ex... ex-qualcoisa che si sono ricordati di essere prima di tutto CITTADINI invitati a discutere sul nostro futuro, su quello della nostra comunità e dei nostri figli. Vai avanti Roberta e sii sincera che sarai apprezzata!!
  • Gianluca S. 4 anni fa
    Beppe manda questo paese al voto, li spaziamo via tutti, facciamo noi l'Italia2.0 Se non facciamo nulla, diamo solo il tempo di riorganizzarsi a questi vecchi pagliacci
  • Giovanni Stirelli 4 anni fa
    Caro Beppe per favore dì a Di Maio di non dire corbellerie. Che Colombo sia un cocainomane, o meno, non ha importanza, tutti possono sbagliare. Loro si devono mettere giacca e cravatta per rispetto al posto dove stanndo entrando e punto. Saluti G. Stirelli
  • Giuseppe Mura Utente certificato 4 anni fa
    purtroppo ieri ho assistito pure io alla intervista di Barbara D'Urso, credo che sia stato tutto concordato per far sfigurare il Movimento... ma peggio ancora ho notato che non c'è pomeriggio in cui non si possa evitare di infangare Beppe Grillo e il Movimento ormai è un attacco sistematico... che schifo!
  • pietro ruggieri 4 anni fa
    Buongiorno, sono un elettore del M5S, forse mi sono perso qualcosa; ma non è il momento di muoversi e di fare fatti adesso? Credo in questo movimento e mi aspetto tanto. Grazie per l'eventuale riposta.
  • Carmine L. Utente certificato 4 anni fa
    Non fateci caso.... sono solo chiacchiere... le pensano tutte.... Cittadini "ELETTI" sappiamo bene chi siete, si riconosce subito un vero attivista da un falso … non vi preoccupate . Noi che vi abbiamo votato, non ci lasceremo confondere … il meccanismo di far passare la menzogna per verità è ormai vecchio e stravecchio …..
  • Angelo Iervolino 4 anni fa
    Buongiorno, volevo dire che secondo me è giusto mantenere una posizione diversa da quella proposta dal PD semplicemente perchè Bersani non può fare proposte in questo momento con questa legge elettorale. Se pensano di governare con logiche degli anni '70 senza capire cosa ta succedendo nella realtà peggio per loro. Non possono addossare come voglio ora la responsabilità a Grillo. Voglio solo un capo espiatorio per la loro incapacità di governare. Sono contento di aver votato il vostro movimento per una semplice ragione. Sono stanco di sentire e vedere persone che sono solo capaci di lamentarsi. Credo che la gente comune possa e debba esprime la volontà di fare in un'ottica diversa da quella dei partiti. Bisogna pensare semplici e soprattutto rimboccarsi le maniche, cosa semplice per chi lo ha sempre fatto nella sua vita. Vi ringrazio in bocca al lupo. C'è la faremo senza se e senza ma. Saluti Angelo
  • derivatimpspdsdspd 4 anni fa
    Berlusconi e' un folle ma non e' stupido ed ha capito benissimo di aver perso i voti verso m5s,altro che pd,quelli non spaventano neanche i mercati finanziari.Adesso che la gente ha capito che Grillo puo' far saltare il banco non lo votera' piu' ma dara' a Grillo un'altro dieci per cento.La fine e' vicina....per loro
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Leggevo qualche giorno fa in qualche commento che si sarebbero scatenati contro Grillo e Casaleggio. Ecco le prove, ecco come la tessera n 1 del PD inizia ad infangare il Movimento. Beppe ti prego di portare delle prove, vero o meno l'importante è che non ci siano problemi che ci possano discreditare. Se Grillo ha investito i suoi soldi in Costa Rica fatti suoi, di certo come investimento vale di più che investire in Italia. Ma aspetto una sua spiegazione. Comunque FORZA A TUTTO IL M5S, non avranno pietà, i servizi servono a questo no? http://notizie.virgilio.it/politica/grillo-societa-espresso.html
    • MARIANO M. Utente certificato 4 anni fa
      fino a che non è vietato fare l'imprenditore nel ns paese , qualunque cittadino capace di determinare un ciclo economico positivo deve essere il benvenuto , esso rappresenta un valore per tutta la comunità , il problema nasce quando da una parte viene criminalizzata la capacità imprenditoriale individuale , e dall'altra viene favorita l'imprenditorialità raccomandata-incapace di vivere di luce propria , è la piaga dell'edilizia speculativa , realizzata con il consenso del politico polpettaro , o per il consenso del medesimo .
    • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
      Il link mi è scappato di sotto. Cmq lo riposto: http://notizie.virgilio.it/politica/grillo-societa-espresso.html
  • Andrea Guazzora Utente certificato 4 anni fa
    Sono Andrea Guazzora, inventore di tecnologie ottiche e piccolo imprenditore, laureato e con un master post-laurea di un anno, più di un decennio di esperienza professionale. Sono sempre stato convinto che le TV, soprattutto i programmi di "largo consumo" tipo quello della D'Urso, ma in generale tutti quelli del genere, siano pilotati dai grandi partiti che subliminalmente, o più spesso in chiaro, mandano messaggi politici attraverso conduttori ed ospiti. Cerchiamo di sensibilizzare il maggior numero di persone su questo argomento, perchè questo tipo di indebita ingerenza nelle menti delle persone è molto difficile da combattere, in quanto è un nemico occulto e subdolo che si insinua attraverso eventi e trasmissioni alle quali le masse accedono per tutt'altro scopo.
    • Moira G. Utente certificato 4 anni fa
      MASSIFICARE è il termine esatto.....e purtroppo chi non è preparato non coglie le sfumature ...bisognerebbe in rete che qualcuno facesse LEZIONE.
  • giovanni putignano Utente certificato 4 anni fa
    I media fanno veramente schifo!Girano le notizie come meglio gli pare,questa è pura e vera dittatura.Il popolo deve rimanere ignorante, all'oscuro. In alcuni momenti mi vergogno di essere italiano.Signori del movimento 5 stelle stiamo uniti ,chiudiamoci a testuggine come una corazzata romana e colpiamoli quando meno se l'aspettano.Forza Beppe e forza ragazzi al parlamento fatevi valere !
  • MICHELE I. Utente certificato 4 anni fa
    SONO VERAMENTE IMBARAZZATO PER LA CATEGORIA DEI GIORNALISTI....MISERABILI. NON VOGLIO FARE DI TUTTA L'ERBA UN FASCIO MA E' PALESE DELLA LORO VOGLIA DI DISINFORMARE.
  • paul corsi Utente certificato 4 anni fa
    Se si vuole dare il M5S in mano alla gente comune, questi sono gli inconvenienti che si producono (e si produrranno). Io credo che senza un coordinamento, che non sia solo nella propaganda, i problemi di comunicazione attraverso i media tradizionali saranno sempre più frequenti. Vi ricordo che il Parlamento e il Senato non sono realtà virtuali, bisognerà quindi adeguare il movimento anche alla vita e la dialettica reale. Forza ragazzi, siamo con voi !
  • Andrea Nicola Ragni 4 anni fa
    Per quanto riguarda la questione De Vita non ho parole, siete stati fin troppo buoni nel raccontare l'episodio e nel manifestare il vostro sdegno.Questo è disgustoso.Un teatrino decadente e di infimo livello hanno fatto questi viscidi imbroglioni e meriterebbero di essere seppelliti a testa scoperta nel deserto.io ho chiuso con il telegiornale e leggo solo Il Blog. Forza movimento cinque stelle! abbiamo i cingoli di adamantio !
  • filippo bacilieri Utente certificato 4 anni fa
    Sofia è una bambina di 3 anni, che soffre di una grave malattia. La malattia si chiama "leucodistrofia metacromatica" ed è una malattia neurodegenerativa, che porta alla paralisi ed alla cecità. La madre Caterina Ceccuti ha raccontato la loro storia, perché Sofia non ha scampo. Diventerà paralizzata e cieca. Questo perché un giudice di Firenze ha negato il permesso che la piccola venga sottoposta ad una cura a base di cellule staminali, che possono rallentare il decorso della malattia. Una cura che altri giudici, in altre città, hanno permesso di effettuare su altri bambini che soffrono della stessa malattia bisogna che il giudice cambi la sentenza non rende onore alla nazione e e' un offesa al cuore e alla ragione OGNI GIORNO CHE PASSA pegggiora ce' poco teMpo se non le viene ridata la cura muore poi mille parole su una bimba morta non la ridarranno alla sua famiglia credo che un movimento che dice che siamo una comunita in un caso come questo non possa rimanere indifferente e' un dovere fare un azione di contrasto se fate un video messaggio caterpilar ce lo manda in tv massima visibilta con il web
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Sofia non è l'unica bimba in questa condizione Si deve fare veramente qualcosa e mettere in evidenza queste situazioni.Sono piccole vite in pericolo per colpa delle Istituzioni.Bravo Filippo che l'hai segnalato!
  • paolo zavagli 4 anni fa
    E' un dato di fatto.Se a chiunque rappresenti un'istituzione riconosciuta e che abbia un qualche potere all'interno dei nostri ordinamenti e strutture,dimostri che potrebbero avere torto su qualcosa su cui basano il loro potere, non hai scampo !!: Per essere legittimato all'esercizio della critica devi essere perfetto!e poco importa se ciò che ti contestano sono le classiche pagliuzze a confronto delle loro travi, il circo mediatico di sostegno possiede la magia di trasformare le pagliuzze in travi e le travi in pagliuzze.Ovviamente, all'interno di tutte le categorie che fanno parte del sistema ci sono persone che hanno a cuore il futuro loro, dei loro figli e della comunità in cui vivono che si identifica sempre di più con il mondo intero (chissà perchè ultimamente li vedo tra quelli che manifestano simpatia o sostegno al M5S....). Gli eletti e gli attivisti del M5S, dovrebbero secondo me portare con sè delle fialette contenenti il loro sangue e delle autorizzazioni scritte al portatore, che consentano la decodifica completa del loro genoma grillesco, da consegnare a chi facesse continue e pretestuose richieste di perfezione, ammonendo il richiedente che oltre non potrà spingersi pena il beccarsi un sacrosanto VAFF...... Mi fa proprio piacere vedere ed ascoltare i giovani e meno giovani del m5s. Hanno tutto il diritto di fare ed anche di sbagliare, perchè se ciò avverrà sarà fatto in buona fede e rimediabile.E' proprio vero, il discredito la sfiducia la facile ironia con cui sono bersagliati questi ragazzi, non è soltanto la dimostrazione del pregiudizio che non tiene conto delle loro capacità in taluni casi dimostrate ed evidenti, ma del fatto che nella società ci sono pochissimi padri che abbiano e sappiano infondere fiducia e coraggio. P.S. ho seguito la direzione del PD: L'amministratore delegato ha detto che hanno sbagliato prodotto e campagna pubblicitaria,gli utili non sono stati soddisfacenti ma adesso conoscono con precisione il target
  • Bruno Gilmozzi Utente certificato 4 anni fa
    Siamo solo all'inizio ... il partito di regime PDL/PD-L userà ogni arma lecita e illecita per fermare il rinnovamento ... userà tutti gli stipendiati a sua disposizione per sputare sul movimento. D'altra parte bisogna capirli stanno difendendo con le unghie e con i denti i loro privilegi e i loro padroni ... Bisogna solo che ci abituiamo perchè di servi come la D'Urso o Fazio ne avremo davanti sempre di più ogni giorno di più ... E quanto prima arriveranno anche i magistrati prezzolati dal PDL/PD-L ad arrestare qualcuno dei ragazzi M5 ... volete scommetterci ? Barra a dritta ... lasciamoli sputare non riescono a capire che le persone sono meno stupide di quello che loro pensano
    • roberto ciovati 4 anni fa
      Ho seguito il movimento con simpatia,perchèè l'unico modo per rinnovare la politica italiana. Ora però ho l'impressione che anche da noi si stia verificando quello che è successo con la primavera araba.Si cade dalla padella alla brace. Tante proposte di Grillo le sottoscrivo in toto. altre sono utopie.Grillo deve ricordarsi che esistono .anche.milioni di cittadini che non lo hanno votato e quindi bisogna mediare.E'la legge della democrazia.Isuoi comportamenti attuali li trovo arroganti e non produrranno nulla.
  • paolo 4 anni fa
    si parte!!!! http://espresso.repubblica.it/dettaglio/grillo-lautista-e-la-cognata/2202050?ref=HRER1-1 sembra il titolo di un film anni 70:) paolo
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Non sanno più come fare per tenersi stretti i contributi pagati coi nostri soldi e s'attaccano a tutto.
  • marco 4 anni fa
    Caro Beppe C. stimatissimi attivisti carissimi elettori e simpatizzanti Le 'balle quotidiane' (e, nel tempo, contenitori simili a tema, costruiti giorno per giorno) dovrebbero essere, vista la realtà dei fatti, un appuntamento quotidiano, in cui soprattutto attivisti on-line possano dare contributi rispetto ad osservazioni sui mass-media ATTUALI INIZIAMO E A RACCOGLIERE, senza fretta, senza la presunzione di essere i migliori analisti (come quelli della 'cattolica'), ma iniziamo a segnalare. POI IL RACCOLTO, SE BUONO, SARA' IL SEME PER UN ALTRO RACCOLTO, nel tempo... e senza fretta! Perchè loro oggi hanno fretta di sputtanare ma, non sapendolo, rischiano anche di sputtanarsi. E il rischio per loro sarà maggiore che non per noi, semplici simpatizzanti un poco curiosi e che ingenuamente 'buttano' un poco del loro tempo per scrivere... Saluti
  • Paolo Zanellato 4 anni fa
    Credo che Grillo o chi per lui debba confrontarsi anche in TV con certi personaggi o giornalisti per dare sfogo alle sue idee che sono anche le mie espresse al voto, ma questo no comment non mi piace ed attaccare solo via web è riduttivo.
  • M. ANTONIO 4 anni fa
    Caro Beppe, penso che anche il taglio dei costi della politica, la legge anticorruzzione etc.. siano degli interventi necessari al fine di dare un segnale, e che risolvono parzialmente i nostri problemi.Ma quello che secondo me andrebbe fatto e' una politica fiscale e legislativa UNICA EUROPEA - VEDI MODELLO STATI UNITI - Non e' possibile che le nostre piu' fiorenti aziende siano costrette a spostarsi a 800Km di distanza per pagare meno tasse, avere incentivi,meno burocrazia e meno controlli sul lavoro. Saluti
  • salvatore t. Utente certificato 4 anni fa
    Bravo ernesto !--tra le tante canzoncine diffamatorie diffuse all'unanimità in tv radio e giornali--c'è quella della mancanza di proposte di Grillo.--Ma a smentire questi sgiagurati come vittorio Feltri ieri a invasioni barbariche la 7--ci vuole un solo minuto--scrivi su google qualsiasi argomento vicino al nome di Beppe Grillo--compariranno decine o centinaia di video su you tube in cui Grillo oltre alla denuncia ti spiega le soluzioni.--Tra l'altro sono soluzioni emanate da una cultura scientifica indipendente.Quella accuratamente soffocata dai pieroangela e il suo cicap e le loro riviste internazionali.--Non solo grillo ha le soluzioni-- ma è assolutamente l'unico uomo nella scena politica che abbia quelle conoscenze.--Io non ho mai votato e seguendo i suoi spettacoli da 5-6 anni- lo sostengo proprio in base a questa lucida constatazione.--Non per la protesta -come vorrebbero queste ciurmaglie ostili a m5stelle--I menzogneri e i piccoli uomini usano chiamare constatazioni-- i loro desideri.
  • Gianni D. Utente certificato 4 anni fa
    BARBARA D'URSO ... HA VISTO TRANSITARE PIU' PATRIOT LEI FRA LE SUE GAMBE ... CHE NAVI CARGO LO STRETTO DI GIBILTERRA ... L'APOTEOSI DELLA MARCHETTA A SCOPO DI LUCRO ... E DI CARRIERA ... CHIAMATE LA SANTANCHE' ... POTREBBE DARGLI QUALCHE DRITTA PREZIOSISSIMA ...
  • angelo v. Utente certificato 4 anni fa
    Ci voleva un'altra prova per vedere da che parte stanno le tv di stato? La D'Urso poi ( lo penso da sempre) è la classica figura di lacchè dei partiti che posseggono le tv. Poco tempo fa un referendum popolare aveva abolito il canone Rai e la legge è stata modificata inserendo la "tassa di possesso dell'apparecchio tv", come un Referendum popolare aveva abolito il finanziamento pubblico ai partiti, poi modificato in rimborso elettorale (aumentando le cifre). Siamo in mano ai politici ladroni e i loro lacchè li difendono, anche perchè hanno paura di perdere il loro posto ben pagato. Quindi nessun accordo con questi partiti, mai.
  • stefania garavaglia 4 anni fa
    Tredici società in Costa Rica???????????????????
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      già convinta ancora prima di sentire l'altra parte? Complimenti!....
  • max d. Utente certificato 4 anni fa
    lei lupo,lui capra!!!
  • Franco Turco Utente certificato 4 anni fa
    Io non ho votato il M5S, ma molti miei amici a cui tengo molto lo hanno fatto. Ho sempre considerato le ragioni degli altri e anche adesso non mi sottraggo a quest'esercizio di democrazia. Ritengo che la volontà di cambiamento sia forte e unisce gli strati sociali specie quelli più bassi e quelli più scolarizzati, ma l'autosufficienza può fermare questa volontà invece di allargarla, e per questo motivo penso che una migliore riflessione sia necessaria. Il mio invito è avere un maggiore senso di responsabilità al cambiamento, perchè per cambiare ci vuole tanta responsabilità, è la cosa più difficile, non la più facile.
  • Giuseppe campagna Utente certificato 4 anni fa
    A voi, carissimi deputati e senatori del movimento 5 stelle, i migliori auguri. Mi permetto, in primis, di dire che le tre virtù di ogni essere, appartenente alla razza umana, sono il gusto del buon senso, il rispetto della dignità di tutti e la passione o l'amore verso ogni genere di attività ( politica, ingegneria, medicina, biologia, operaio e cosi via) Queste tre virtù, di conseguenza, se tenute bene nei nostri cuori o nella mente, ci allontaneranno, in modo del tutto naturale, dai compromessi, dall'arte innaturale del rubare, e ci guideranno al contrario verso il bene comune e fare bene le cose, iniziando magari dalle piccole cose, perchè dal piccolo poi man mano si possono costruire le grande cose: é un atto di umiltà, non di vergogna. Voi state cosi intrapendendo una nuova stada, un cammino culturale e sociale nuovo, che non hanno niente in comune con la vecchia classe politica. Inoltre oggi, cosa di fondamentale importanza è quella di rompere il legame tra la vecchia politica e il malaffare. Sono poco saggi nè conoscono bene la storia ( chi di spada ferisce, di spada perisce) tutti coloro che vorrebbero coinvolgervi a percorrere insieme la loro vecchia strada. Pertanto, Bersani o quanti come lui hanno poca saggezza e pochissimo gusto del buon senso. Dunque, una politica nuova, priva di compromessi, perchè i compromessi prima o poi porteranno alla rovina e alla perdita della libertà di pensiero o di parola e alla perdita della dignità. Inoltre, bisogna fare sempre in modo che i vostri figli siano e saranno sempre orgogliosi di voi: ....questa è la vera e la piccola storia dell'uomo, ovvero quella più naturale possibile. Riace li 07/3/2013 Ing.Giuseppe Campagna
  • salvatore t. Utente certificato 4 anni fa
    si accettano scommesse--tutti gli m5stelle che vedo in TV saranno i primi a trasmigrare nella cloaca renziina o alfanina- E' terribile vedere un m5stelle in TV--Basta !NON CI DEVONO ANDARE ! ---ma come fanno a non capire che dagli anni 80 nei talk shaw tv non esiste --il caso--! seguono copioni -l'elemento più evidente che vi invito a notare è l'ultima domanda che fanno al nemico in sala mentre scorrono i titoli di coda.--Quando il nemico non ha più tempo per rispondere- e al telespettatore rimane impresso il falso onore dei falsari e il falso disonore del nemico del sistema.--Prprio ieri in collegamento con lili gruber 8 e mezzo- c'era uno di m5stelle che ha subìto questa procedure infame---Sui titoli di coda un giornalista in studio presettato con l'hard disk antisistema- sui titoli di coda ha chiesto al sig- di m5stelle un commento sulla affermazione dalla capolista 5stelle sul fascismo---- ma il 5 stl in collegamento non ha avuto il tempo di rispondere.--Ma è possibile che questi squallidi piddini da 80 anni usano l'argomento della dittatura contro tutti ? Maledetti stupidissimi esseri- ma il fatto che Bersani dichiari quotidianamente propositi contrari a risultati referendari vicini e lontani(il nucleare- l'acqua privata..il finanziamento ai partiti ecc.)non è nei fatti una dittatura ?
  • rosamaria f. Utente certificato 4 anni fa
    Sono d'accordo e inutile continuare a guardare questa tv spazzatura.E dobbiamo pure pagare?
    • MARIANO M. Utente certificato 4 anni fa
      sul fatto di pagare si potrebbe fare una legge che consente a tutte le licenze , una fascia oraria riservata ai contradittori politici , per il resto tutto in mano ai privati per il migliore degli utilizzi , se solo imparassimo a seguire i fiumi di denaro ,ci accorgeremmo in quali mani finiscono , ormai da 50 anni sempre le stesse , il problema sono i soldi .......troppi soldi accumulati in mani sbagliate !!
  • Claudia Sanna 4 anni fa
    La televisione italiana ha raggiunto un livello tale di disinformazione, malipolazione delle notizie e corruzione che fa spavento, soprattutto se pensiamo ai trascorsi culturali dell'Italia. Persone come Matteo de Vita sono dei burattini nelle mani delle caste e il problema è che, in cambio di pochi (o molti) soldi si svendono al miglior offerente e continuano ad alimentare questa società malata! Ma il Movimento, cioè noi siamo qui per dimostrare che i cambiamenti sono possibili, non ci fanno paura e li faremo!
  • Lello Marino Utente certificato 4 anni fa
    Gira voce che i talk show "pagano bene" questi impostori di professione, il fenmeno si ripeterà di sicuro, ovviamente loro devono fare ascolti e influenzare con le balle di regime le donne anziane che, poverine, bevono la D'urso come tanti altri per avere un po di compagnia in casa tutta la giornata.... la sera si aggiungono ai talk show pure i maschietti a cui piace la tv per "tenersi informati" e dire la loro al bar o sul lavoro... Penso che si deve far solo in modo che questa cosa diventi di pubblico dominio, più di come stiamo già facendo smentendo di volta in volta... per delegittimare chiunque vada a fare il "grillino" in TV occorre pubblicare il "libro della vergona o degli svergognati" solo come memoria da offrire alle televisioni nel caso venisse loro in mente di riutilizzarli. Attiviamo la nostra "controinformazione" in rete in maniera ancora più massiccia, per denunciare il fenomeno "ti pago il gettone se accetti di fingerti grillino" e/o "venditi la faccia che pago bene". Solo in questo modo ben presto nessuno più ci proverà... anche perchè un minuto dopo noi lo aggiungiamo all'elenco dei "finti grillini in tv"... sputtanati in bella mostra sul blog se il nostro beppone è d'accordo o non ha già un'idea migliore.
  • Davide S. Utente certificato 4 anni fa
    Più ne sento in TV conto il M5S più sono convinto che quanto fatto da Beppe fino ad oggi "brucia" alla vecchia politica! Finalmente anche loro sono diventati dei precari!!! Grazie Beppe e dico anche grazie Casaleggio! Ora tocca a tutti noi! Forza M5S!!!
  • ale s. Utente certificato 4 anni fa
    Cavolo, è proprio una schifezza!!!! Non sarà facili, questi hanno soldi e malafede da vendere. La D'Urso, quella carina per Berlusconi... quella da imitare sarà durisssima, questi sono esperti in bugie ma guardate il berlusca, ne è sempre venuto fuori, è triste dirlo, ma è too big too fail
  • Giuseppe Garibaldi 4 anni fa
    C'è bisogno di idee nuove... Sentite questa facciamo una bella marcia su Roma e apriamo una breccia su porta Pia. Avanti!!!!
  • ALFONSO BRUNO Utente certificato 4 anni fa
    MA CHE TI PUO' FREGARE DI UNA CONDUTTRICE TELEVISIVA CHE E' SIMILE A VANNA MARCHI......
  • Roberto C. Utente certificato 4 anni fa
    Assolutamente prioritario tagliare i viveri a questi leccaculo,mistificatori,nemici del bene comune.
  • ninomarinelli 4 anni fa
    non bisogna scandalizzarsi per i giornalisti l hanno sempre fatto ma voi dove eravate
  • Fureddu 4 anni fa
    Visto quello che la RAI fa e sta facendo all'informazione propongo una legge per eliminare immediatamente il canone RAI. Siete d'accordo? Fureddu
  • Filippo Barbaro 4 anni fa
    Il MoVimento 5 stelle ha delle regole, chi non le rispetta e parla senza titolo ne mandato va denunciato per millantato credito e diffamazione. Questa gentaglia ha dichiarato guerra alla dignità dei cittadini italiani e va fermata!La denuncia per millantato credito è uno strumento giuridico per fermarli!
  • ROSA ABBINANTE 4 anni fa
    Sono una comune cittadina italiana che ha votato Bersani ma ero molto simpatizzante il M5S.ora tuttoquello che succede non lo capisco!Qual'è il bene dell'Italia? Credo avere un governo che faccia ..almeno un minimo di riforme ... quelle indispensabili e condivise o almeno quelle necessarie per tornare alle urne ... i lupi ci saranno sempre.. te li puoi ritrovare anche in casa... perchè fuggirli? la fuga non può essere l'unica strategia di difesa...(Mi piacerebbe avere una risposta per questa domanda)
  • Ernesto Palumbo 4 anni fa
    Queste bassezze sono tipiche del "regime",quel tizio,andate ad indagare (se ne vale la pena) ma ho il sentore che sia stato tutto combinato (la sua iscrizione ecc.ecc.)la tv, chiunque ha un minimo d'intelligenza, sà che è tutta una gran FALSITA' ,e come tanti qui asseriscono chiamare Barbara d'Urso giornalista la dice tutto sul livello di intelletto italico,sono TUTTI corroti ed hanno paura dell'M5S,Beppe però non basta la rete,bisogna agire contro questa DISINFORMAZIONE,non devono fare più i cavolacci loro,sentire ancora D'ALEMA IN TV, e da vomito,basta riprendiamoci l'ITALIA.
  • Gaspare M. Utente certificato 4 anni fa
    Matteo Incerti ha fatto benissimo a rettificare questa notizia. Tuttavia non sarà il primo caso nè sarà l'ultimo di semplici attivisti che vengono invitati ad intervenire in salotti tv a nome di tutto il M5S. Putroppo le tv di regime faranno questo ed altro e i portavoce 5 stelle saranno costretti ogni volta ad intervenire sul Blog di Grillo e prendere le difese del Movimento contro le idiozie che diranno tutti i presunti rappresentanti del M5S. Ovviamente ci sono anche gli interventi di persone intelligenti simpatizzanti del M5S, come il prof. Paolo Becchi che parla a titolo personale e dice cose di buon senso. D'altra parte in trasmissioni condotte dalla D'Urso non potevamo aspettarci nulla di meglio, una conduttrice che non è una giornalista ma solo una serva di partito. Putroppo è questa l'informazione in Italia ragazzi miei e solo il M5S potrà cambiare il sistema dell'informazione e far fuori tutti questi servi di partito e sostituirli con giornalisti veri e liberi. L'idea di Grillo di vendere due canali rai e lasciarne solo uno senza pubblicità e senza partiti politici è meravigliosa. Fino ad allora dovremo fare i conti con un'informazione malata, corrotta e menzognera che pensa solo a fare gli interessi dei propri editori politici e infinocchiare i cittadini con false realtà. SE non ci fossero questi media vergognosi a tenerli in vita a quest'ora l'attuale classe politica sarebbe stata già spazzata via.
  • Pietro T. Utente certificato 4 anni fa
    Mah...
  • Fureddu 4 anni fa
    E’ veramente impressionante che i partiti non capiscano le priorità degli italiani, forse fanno finta di non vedere il malessere degli italiani. E’ veramente impressionante che i partiti non capiscano le priorità degli italiani, forse fanno finta di non vedere il malessere degli italiani. Il loro scopo è mantenere in piedi il potere economico di alcune famiglie? Il lavoro - equitalia – l’Università accessibile – il prelievo dei soldi dai fondi pensione, sono solo cose che riguardano gli italiani non i partiti. Ciò che abbiamo difronte è una nuova consapevolezza che potrà solo migliorare il modo di pensare degli italiani, l’unica battaglia sembra esser l’ignoranza. Vi ringrazio M5S del vostro impegno quotidiano. Fureddu
  • fernando rossi (nandopitor) Utente certificato 4 anni fa
    beppe,in questa fase tanto delicata, è "UTILE" a tutti che i ragazzi eletti in parlamento non assurgano a novelle stars alla maniera dei cialtroni che li hanno fin qui preceduti. Non è questione di democrazia; questi nostri vergini, si presterebbero ad essere maciullati dai media che come è ben noto sono i servi del padrone. Loro, i media, temono per il finanziamento alla stampa...e quindi di perdere i loro fottuti privilegi in un paese da default dove solo i poiù deboli pagano e stanno pagando anche con la vita.Non cedere , stiamo in guardia dalle sirene; i papi pagano le puttane non i nostri parlamentari.Vai avanti coeso, per la riuscita del programma e quando i bersaniani dicono che la politica ha un costo, di loro che se lo paghino...per noi il costo della politica è lo stipendio di un operaio.
  • emiliano bambusi 4 anni fa
    Salve, l'intervista,se così si può chiamare,della signora D'Urso rientra nella politica di servilismo di tutti i schiavi/dipendenti Mediaset,cioè nella logica "qui è tutta robba mia e decido io quello che va detto",tutto addolcito e anestitizzato dalle "dolci" faccette incredule della Barbarella del Biscione.Uno scandalo che grida Vendetta..
  • Franco Pianozza 4 anni fa
    Bene bene Vedo che più si va avanti e più è chiaro l'identikit del movimento,di chi lo rappresenta e dei suoi infervoriti sostenitori. Non mi pento di aver votato il M5S e di aver sostenuto i titoli di un programma da costruire. Coraggiosi,alternativi ma soprattutto strumento di riappropriazione partecipativa di valorizzazione delle idee non più patrimonio di una elite in decadenza - arrogante e oppressiva. No non me ne pento di aver votato e sostenuto il movimento in questa nuova espressione. Penso anche che la formazione politica di chi è stato scelto nella rappresentazione del movimento avrà i suoi tempi. Non nascondo però l'amarezza e il disincanto nell'ascoltare questi rappresentanti insulsi e praticanti del peggior linguaggio "politichese ". Pensavo che dopo gli insulti si avesse la capacità di produrre al contrario ascolto termini come - vedremo,valuteremo,giudicheremo - ma chi sono,dei "notai ". La manipolazione delle informazioni - ora anche la ha capacità di manipolazione ? Ovvero dobbiamo pensare ad una nuova Intelighenzia emergente? La prossima trasmissione da portare a piazzale Loreto ( se va bene quella piazza in caso contrario ne troviamo un'altra ) sarà la trasmissione "Amici". Smettetela per cortesia e operate per la delega che vi è stata affidata ( momentaneamente ),e quando dite sproloqui chiedete scusa e non affrancatevi in difese idiote.
  • Antonio Meo 4 anni fa
    I cialtroni comprati al mercato delle vacche dell'ultima ora
  • Antonio Micalizzi 4 anni fa
    Dirigente scolastico in pensione dal 1 sett 2012 Anni 62. Socialista da sempre (scuola rtini,Lombardi),mi interesserebbe contattare il movimento per fare politica (chi vi rappresenta a Varese?). Ho tanta esperienza da mettere al servizio degli altri. Mi piacerebbe fare politica "dal basso" Condividole linee guida grilline. Cordialità.
  • Giuseppe GALVAN Utente certificato 4 anni fa
    da quello che sto vedendo in questi giorni, dalla disinformazione di TV di regime e giornali prezzolati, dalla distorsione delle notizie; sono sempre piu' convinto di aver fatto la scelta giusta. Se si rivotera' e si fara' molto presto, il mio voto sara' ancora M5S. stanno dimostrando coerenza non accettare le lusinghe del PD. Pensavate forse che si sarebbero venduti? Mangtengano le promesse fatte in campagna elettorale anche a costo di andare tutti a casa.
  • Vincenzo Cicciu' Utente certificato 4 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=45vINPTmzIw seguite questo link ,e poi saprete che cosa sta facendo ancora Monti il distruttore Beppe Fermali prima che sia troppo tardi Grazie
  • Francesco Scarpetta 4 anni fa
    Denunciatela per diffamazione!
  • roberto tavola 4 anni fa
    ce ne fossero di fascismi come sono stati in italia,ma anche io puntualizzo "PRIMA CHE DEGENERASSE"
  • Nico P. Utente certificato 4 anni fa
    NON CI CREDIAMO CHE LUIGI LUSI ABBIA FATTO TUTTO DA SOLO ED ABBIA PRESO TUTTO QUEL DANARO SOLO PER SCOPI PERSONALI... RUTELLI, BIANCO, MATTEO RENZI... E' GIUNTA L'ORA DI VUOTARE IL SACCO, SIETE AL CAPOLINEA, E' FINITA SIETE FINITI I VOSTRI GIOCHETTI NON FUNZIONANO PIU'...ARRENDETEVI ALL'EVIDENZA DEI FATTI!!!!!
  • Franco toschi 4 anni fa
    Roberta Lombardi nella sua sfortunata esternazione in merito agli esordi del fascismo dimentica che l'ideologia di questo movimento era "sostenuta " dalla violenza delle camicie nere . Il buon giorno si vede dal mattino e le conseguenze di quella scellerata ideologia sono nella storia . Affermare che un tumore degenera in metastasi non significa che il tumore sia una bella cosa .Penso che Roberta debba collegare la lingua al cervello .
  • angelo 4 anni fa
    Grillo continua a confondere la merda con la cioccolata!!!!!!!!!!!
  • Ernesto Di Bella 4 anni fa
    La d'urso è la stessa che un giorno, utilizzando quindi un mezzo pubblico per interesse squisitamente privato, ha mandato in onda un servizio (abbastanza lungo e circostanziato) sui ns. concittadini che usufruiscono di interventi relativi a impianti dentali effettuati all'estero (costano 1/3 rispetto all'italia); ebbene dopo essersi sperticata a sottolineare gli IMMENSI pericoli che tale pratica nasconde ... dopo un paio di giorni non te la ritrovo su una pubblicità di impianti dentali italiana. Ma dico scherziamo??? .... siamo in italia.
  • Vito de Filippis 4 anni fa
    Ho visto la trasmissione per caso ed è' proprio così . Una vergogna un vero complotto contro quel ragazzo . La d'urso si sa e' da tempo che si finge da eroina dei diritti civili e delle persone in difficoltà ma in realtà guarda solo i suoi interessi economici e quelli del suo padrone al quale obbedisce come un cagnolino . Ve la ricordate l'intervista al suo presidente ? hai ragione Beppe niente tv niente interviste andassero a c..... are loro e le trasmissioni di basso profilo che conducono.
  • Sergio S. Utente certificato 4 anni fa
    TUTTO QUESTO ACCADE PER LA REALE MANCANZA DI INTERLOCUTORI DA PARTE DEL MV.5 ST. IN TV.MOLTI ANZIANI CHIEDONO A TUTTO OGGI ,CHI SONO QUELLI DEL MOV. 5 STELLE? COME SI PENSA DI DARE INFORMAZIONI A QUESTE PERSONE?
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    MA SIETE PAZZI....!!!!!! C'è qualcuno che dice di Barbara D'Urso...che è una "giornalista".....Volevate forse dire "Giornalaia" Io la ricordo su Playboy
    • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
      Domenico,rispondo al tuo scritto per dirti che sono d'accordo su tutto quello che hai detto!!!!!!!Francesco Paolo
    • Domenico Megali 4 anni fa
      Non scrivo della D'Urso né della trasmissione, nè dell'iscritto all'ultim'ora. Io non sono iscritto a nulla. Ho votato M5S e condivido molti se non tutti i punti del programma. La sua priorità lascia a desiderare. Ma volevo concentrare questo messaggio sulla necessità che il Movimento ha di tenere sotto controllo la comunicazione. Mi spiego. Lungi da me pensare che la comunicazione vada ingabbiata, censurata, vagliata prima di diventare tale. E' necessario visto le proporzioni del movimento da una parte e visti gli atteggiamenti e i comportamenti reali dei media italiani - non li si scopre oggi, però - sarebbe utile darsi un codice di comportamento. La comunicazione interna è una cosa, ma la morbosità esterna può diventare noiosa e faticosa da reggere, sopportare. Il movimento è il movimento e così deve restare. Fare parlare solo i due portavoce di Camera e Senato non può essere una scelta. E comunque non è una strategia di lunga durata ma solo tatticismo, spero. Il movimento deve dialogare con l'esterno, con gli elettori. Guardate che questo è un passaggio importante. E non solo di immagine. Ne va della fiducia dell'elettorato che in sintesi ha detto: ok Grillo e ragazzi del M5S andate avanti, avete la nostra fiducia, ma ora vogliamo sapere e conoscere. Inoltre si rischia di diventare ridicoli all'opinione pubblica, di farsi schernire, additare, relegare a qualcosa che - fuori dal sistema - non ha la possibilità d rinnovare lo stesso. Bisogna dare voce costruttiva alle mille voci interne e soprattutto agli 8 milioni di voti. In maniera chiara, netta, distinguibile, con contraddittorio, in modo aperto e laico. Per esempio sarebbe possibile creare un forum, uno spazio nel sito, dei piccoli artigiani e imprenditori che hanno votato M5S e fare dire la loro andando a pescarli in giro per l'Italia, E poi i professionisti, le partite Iva, etc Da parte mia piena collaborazione - per quel che posso - affinché questo avvenga. Un saluto. Domenico
    • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa hai ragione.Tieni conto anche che una mia carissima amica ha una edicola in Piazza.Però sai la rabbia è tanta!!!!!!!! Ciao Francesco
    • mimi landolina Utente certificato 4 anni fa
      PERCHE' OFFENDI LE GIORNALAIE????
  • daniele 4 anni fa
    parlate della donna senza naso? colei che appare diafana come una fatina in quella luce accecante color cristallo? proprio della rozza coguara che fa la faccia triste (senza rughe) quando tratta argomenti tristi e dopo la pubblicità te la trovi tutta allegra (senza rughe) perchè tratta argomenti allegri? scusate ma cosa la nominiamo a fare? fate come me. ignoratela completamente! non facciamo il suo gioco, non spariamole addosso merda (tanto sta gente gia puzza di suo). riduciamone la fama semplicemente ignorandone l'esistenza. beppe, ragazzi. grazie!
  • giacomo mazzara 4 anni fa
    persone che,vogliono manipolare, con l'uso delle parole, un movimento che ha dei buoni principi, è la gente che non ha capito che questo paese ha voglia di cambiamento.scrivono di tutto per trasportare la gente che non è sicura!depistano,confondono,mentono,tirano acqua al loro mulino solo perchè difendo un'idea che tale è rimasta!"fatti non pugnette"questo è il movimento a 5 stelle!io,se si dovesse arrivare a nuove elezioni non avrei dubbi a chi dare il mio voto! gli inciuci devono finire e per far si che finiscano è importante che la gente cambi idea sul modo di fare politica!basta tv spazzatura,basta falsi idealisti,basta basta basta!abbiamo bisogno di verità e onestà!W M5S!ragazzi,andiamo avanti!!!
  • vittorio di tomassi 4 anni fa
    Avrei una domanda per Beppe Grillo, (premesso che condivito molte delle sue proposte anche se non mi trova d'accordo su altre): ma ora che intende fare? Nessun accordo con i partiti, nessun intervento sulla politica attuale, isolamento totale da tutti e da tutto, a me sembra che stia aspettando lo sfascio dello stato italiano, sbaglio? Se è così non pensa che i milioni di statali, pensionati, lavoratori non gradirebbero affatto di trovarsi nelle condizioni dei greci!! Ok forse dopo il M5S magari diverrebbe il primo partito in Italia ma a che prezzo? Ma lo scopo politico di un partito, di un movimento non è attuare le voci del proprio programma? Allora perchè rifiutare a priori qualunque negoziato? Non sarebbe meglio trattare con il PD: mettere sul tavolo i punti essenziali del programma e vincolare l'appoggio alla realizzazione degli stessi? Si avrebbe così la moralizzazione della politica, i due mandati, l'annullamento della TAV e il finanziamento ai partiti e tanto altro che noi italiani aspettiamo da decenni!! Forse anche così il M5S diverrebbe il primo partito ma dopo aver dato corso a veri cambiamenti o per lo meno dopo aver provato a realizzarli con concrete iniziative e non solo con teorici annunci!! Cosa non fila nel mio ragionamento? Grazie
    • marco magno 4 anni fa
      assolutamente d'accordo con lei, sono molto dubbioso sul risultato di questo comportamento "duri e puri",trent'anni fa anche io ero nei movimenti ambientalisti ed allora ero, anzi , eravamo in molti, contrari alla politicizzazione del movimento....visto la fine del simbolo del sole che ride......spero si faccia tesoro delle esperienze. viste le occasioni sprecate di questo povero paese e sopratutto che si rifletta bene su questa occasione unica di vero cambiamento democratico.viva il movimento forza ragazzi!!!!!!!
  • Cyber Navigator Utente certificato 4 anni fa
    Su Youtube l'imbroglio della D'Urso. Spaccia per attivista 5 Stelle un traditore che si è iscritto ad un meetup (nemmento al movimento) il giorno stesso delle elezioni (il 24 febbraio): Guardate come la D'urso ha falsificato la realtà su youtube: https://www.youtube.com/watch?v=H4tlCMAMpHY
  • Isabella F. Utente certificato 4 anni fa
    Ma quella che fa la D'urso é televisione?
  • fabrizio gabbricci 4 anni fa
    Ecco un chiaro esempio del vantaggio che la rete dà e la televisione no: con la rete la memoria non si cancella, le facce di questa gente propongo che rimangano per l'eternità in un apposito sottomenù del sito così che la gente ogni tanto le possa rivedere e non dimenticarsele!
  • Eugenio M. Utente certificato 4 anni fa
    Adottiamo il sistema degli USA: boicottiamo i prodotti commerciali pubblicizzati durante il programma della D'Urso! Siamo oltre 8 milioni di acquirenti potenziali. Così imparerà il significato dell'onestà.
  • umberto b. Utente certificato 4 anni fa
    BRAVISSIMO BEPPE, BISOGNA CHIARIRE SEMPRE !!! LA signora d'urso il "mestiere " l'ha imparato bene. Un caro saluto a tutti voi.Umberto Balsamo
  • filippo g. Utente certificato 4 anni fa
    Speriamo che sempre piu' italiani capiscano dove sta il vero potere. I politici l'hanno capito da tempo ed hanno fatto di tutto per tenersi buone le penne piu' avvelenate. La vera rivoluzione sarebbe proprio questa anche se lupo non mangia lupo. Io ancora ci spero: ho lavorato in TV quel poco che basta per capire quanto ti possano far credere ad una realta' che non esiste.
  • Dora Chianese 4 anni fa
    Dico io perche non batterli anche sul loro campo per fargli fare una bella figura di m...a? Perche' non selezionare alcuni militanti del 5 stelle caparbi, tosti, non sprovveduti che sanno il fatto loro conoscendo la meteria e chi vanno ad incontrare e inviarli in certe trasmissioni per dare pan per focaccia a questa disinformazione e diffamazione che viene effettuata quotidianamente nelle tv dei partiti? E' solo dirette non programmi registrati in modo che non possono tagliare quello che nn gli garba.
  • Andrea B. Utente certificato 4 anni fa
    …è ora di muoversi, sono stanco di vedere programmi televisivi parlare di politica. Programmi televisivi pieni di gente che si insulta, parla a volte a vanvera e spreca fiato al vento senza coerenza e senza quella concretezza di cui abbiamo bisogno. Mi credo un benestante e non mi manca nulla dalla vita, ma a 27 anni voglio vivere in un paese dove le cose funzionano e dove può esserci futuro. Cosa conta chi comanda??? Non è ben più importante decidere e muoversi per il bene del paese??? Vedo lo stato e la politica come un azienda, in essa quando le cose non funzionano ci si spreme e sacrifica il doppio per provare ad ottenere risultati, se qualcuno sbaglia ripetutamente subisce provvedimenti, se qualcuno ruba o reca danni all’azienda viene punito, ci si riunisce per valutare quali sono i passi migliori da fare. Ecco, di questo c’è bisogno, è ora di mettere ordine e di muoversi in fretta con tutto il buon senso possibile e senza perdere tempo. Fosse per me rinchiuderei in una stanza a scornarsi i 3 leader con 15 telecamere puntate addosso, così vedrebbero bene tutti quali sono le idee e le proposte concrete. Possono stare rinchiusi anche 20 giorni ma devono uscire dalla stanza con un programma per il bene del paese e non con una proposta di come fare il governo che al momento non è rilevante. Voto e promuovo il movimento perché concordo con il 90% di quello che dice e fa, ma soprattutto perché lo dice e lo fa. Gli altri cosa hanno mai detto o proposto di concreto e soprattutto cosa hanno mai fatto di buono negli ultimi anni???? Ripeto è ora di muoversi
  • carla benetti 4 anni fa
    ho paura che faccia parte di una strategia più ampia di screditamento mediatico in vista delle possibili prossime elezioni. Creano paura ed incertezza facendo leva sul senso di responsabilità in maniera che persone che hanno voluto cambiare abitudine di voto torni sui suoi passi. Certo che è dura avere a che fare con vigliacchi e bugiardi.
  • nemohjh 4 anni fa
    Apprendo la notizia da internet. Non guardo la TV se non per Yoyo, Cartoonito, ecc.. Barbara D'Urso, ma chi? Quella della pubblicità "Vitaldent"? Ah, vecchia conoscenza. E' una peripatetica parte-nopea e parte-meneghina, se guardate bene la foto della pubblicità noterete uno schizzo tra canino e premolare. E' mio.
  • Biagio Cantarella Utente certificato 4 anni fa
    «Sofia potrà continuare con le staminali» Balduzzi: «Ho solo rispettato le regole, le cure compassionevoli non devono essere la via per far diventare cavie i malati disperati» MILANO - Sofia continuerà le cure con le cellule staminali. Lo ha promesso il ministro della Salute, Renato Balduzzi dopo oltre due ore di colloquio con i genitori della bambina di tre anni affetta da una gravissima malattia degenerativa. Il caso della piccola era stato rilanciato sul Corriere della Sera da Adriano Celentano dopo un servizio trasmesso in tv l'altra sera da Le Iene. «Questo è un caso particolare - sottolinea Balduzzi stringendo tra le mani un libro scritto dalla mamma di Sofia sulla storia della figlia - ma la vicenda non è come l'ha raccontata Celentano. Io ho solo rispettato le regole, la legalità. Non ci sono ostacoli burocratici, ma una costante attenzione da parte del ministero alla validazione scientifica di certe terapie e di ciò che bisogna fare affinché un metodo possa diventare una cura standard, dopo la necessaria sperimentazione eseguita in base a criteri scientifici internazionali». E il risultato delle indagini eseguite dall'Aifa hanno detto che «il trattamento al quale era sottoposta Sofia era dannoso per la sua salute. Per questo la cura è stata interrotta...». Ora mi domando : come avranno fatto a sapere che era DANNOSO per la salute di Sofia, se prima dice che ha bisogno di speriamentazioni scentifiche? Cosa fanno tirano ad indovinare ? Il fatto è che da queste cure non ci quadagnano le case farmaceutiche e quindi devono essere rallentate perchè in caso contrario come si reggono tutti quei papponi ? Se fosse un uomo giusto dovrebbe creare un team di esperti ricercatori intorno al dott. Zamboni e potenziare la sperimentazione e ricerca, poi vediamo se ha ragione o meno ma intanto attivati cazzo!!!!
  • BIAGIO TUZZETTI 4 anni fa
    Ho visto la puntata, ho resistito nel vederla e ascoltare tutti fino al punto di correre in bagno per vomitare dello schifo che avevo ascoltato e visto!!! P.S.: ho rischiato di spaccare il mio adoratissimo tv color 46 pollici ultraslim 3d, 800hertz! FORZA RAGAZZI!!!!
  • Margherita Roveta 4 anni fa
    Se stesso senza accento sulla "e".
  • denis padoin Utente certificato 4 anni fa
    Mi auguro che la TV un giorno possa trasmettere la verità su quanto realmente accade nel mondo, con un'informazione completa e libera. Gli abusi, le ingiustizie, l'arroganza dei poteri forti e delle multinazionali contro intere popolazioni e governi che non hanno la forza di difendersi e reagire. Mi auguro che la verità sulle stragi e sulle malefatte derivanti dalle arroganti e deplorevoli decisioni di pochi che condizionano le vite di molti. Vorrei che la verità fosse spiattellata in TV al posto di queste puttanate che vengono proposte giorno dopo giorno. Vorrei che la gente potesse giudicare ciò che è giusto o meno in base a una corretta informazione. Non siamo nel medioevo ma ad oggi scoppiano dal nulla guerre che annientano i popoli, la loro cultura e il loro futuro. L'esempio macroscopico è la fine del popolo iracheno ma non solo. C'è proprio bisogno di una presa di coscienza a livello globale, mi vergogno per quello che succede ogni giorno nel nome degli interessi e del denaro, Attila e le orde dei barbari non ci sono più ma noi nel 2013, consapevoli delle lezioni del passato, ci comportiamo tremendamente peggio.
  • silvano s. Utente certificato 4 anni fa
    la guerra mediatica è appena iniziata; non sara' facile ma, qualcuno ci ha insegnato che vincere si puo'...... Esempio: Beppe che con caparbieta' stà trasformando un sogno in una realta'!!! Loro non cederanno mai (ma gli conviene?); NOI neppure...:)
  • Massimiliano S. Utente certificato 4 anni fa
    Non è importante quello che provano a farci credere..la cosa importante è RIMANERE UNITI e non farsi trarre in inganno da chi adesso ci teme.. Il popolo a 5 stelle deve andare avanti per la propria strada..sereni ma forti e consapevoli che la nostra unione fa paura anche a certa gente..certa gente che adesso ci teme.. Avanti per la nostra strada, senza alleanze ne inciuci.. E poi un avviso..state attenti voi che venite a farci la morale..voi che avete sempre votato pdl e pd-elle..non abbiamo messo noi il paese in ginocchio..e ora volete che "assecondiamo" certa gente..MAI.. Sarebbe come dare di nuovo il coltello in mano a un assassino. Rimaniamo uniti..
    • Nico P. Utente certificato 4 anni fa
      Giuseppe le nostre proposte non si possono realizzare con questi signori, perchè loro non vogliono cambiare ed inoltre quello che vogliamo nel M5S lo dovresti sapere benissimo, niente collusioni con questa vecchia politica, devono andare via e lasciare che il nuovo avanzi!!!
    • Giuseppe M. Utente certificato 4 anni fa
      E cosa proponi alla gente che ha votato Grillo? Loro hanno votato per vedere realizzate le vostre proposte.
  • Ciro francese 4 anni fa
    Ottimi riflessi , ci sono voluti 40 anni per capire che la tv gen.sta e una merda bravi.
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Intenzioni di voto da vespa 6 marzo 2013 tutti i partiti giù Movimento 5 Stelle= PIU' 3,1% A tutti i troll di questo blog continuate. perchè abbiamo bisogno ancora di qualche puntino X le prossime votazioni la Prova? eccola http://www.sondaitalia.com/2013/03/sondaggio-politico-elettorale-ispo.html
  • LOT 4 anni fa
    La D'Urso? Dovrebbe starsene zitta, quella vacca ben conosciuta da tanti! E così con questo articolo si è dimostrata ancora più vacca! Chi glielo disse per primo anni fa? E perché arrivò a tale termine detto pubblicamente? Ogni cosa ha un proprio senso logico ed un legame con altro, che facilmente la gente comune non sa, perché anche quello fa parte di "cose occulte". Sarebbe da capire se le è stato ordinato o se l'ha fatto di sua volontà, per poter poi agire di conseguenza
  • Nico P. Utente certificato 4 anni fa
    Unipol: Berlusconi condannato a un anno di reclusione. Il membro del PD Piero Fassino diceva a Giovanni Consorte: "Allora abbiamo una banca". Questi signori deve uscire: "FUORI DALLE ISTITUZIONI"
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    ...MATTEO DE VITA il famoso attivista che nella sua lunga carriera da sostenitore(iscritto appena 13 giorni fa)nel lontanissimo gennaio 2013 già consapevole di ciò che sosteneva e in cui credeva si confrontava cosi in merito al movimento 5 stelle http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114 ....si vocifera che già oggi ci sia il bis direttamente nel salotto della signora con il sedicente attivista matteo de vita prepariamoci dopo viola tesi ora tocca a matteo de vita chi sarà il prossimo?? si dice che i meet up in questi giorni stiano ricevendo iscrizioni mai viste prima.......chissà come mai...... tanti piccoli matteo de vita sono concepiti in questi momenti in attesa di venir fuori da quel buco che purtroppo non sarà la vagina di una partoriente bensì il lurido ano di qualche.....colluso con il marcio sistema
  • Mauro 4 anni fa
    Cara Lucia Ilardi, il Movimento e' un'opportunita, e come tale va colta. Ma per coglierla bisogna fare un piccolo sforzo. Sforzati Lucia, su, coraggio.
  • rocco salvatore Borrino 4 anni fa
    ll problema non è il megafono D'urso, il problema è un sistema informativo italiano completamente in mano a questo Strano personaggio italiano che è riuscito ad incularci quasi tutti.E si perchè Mister B.da classico furbetto, si è creato negli anni le condizioni perchè questo disastro socio culturale fosse possibile,e ci è riuscito talmente bene che aldilà dell'arricchimento personale ben visibile anche ai ciechi,è stato capace di narcotizzare le menti degli italiani a tal punto che oggi stiamo qui a parlare dei danni che provoca una come la D'urso.O no?
  • cecilia caccia 4 anni fa
    è uno schifo. però una cosa mi fa riflettere...sapete quanta gente guarda ancora la tv? tanta...ci sono quelle persone che ormai hanno capito che mediaset e rai sono tv di partito e poi ci sono quelle persone (soprattutto anziane) che ancora credono a quello che propina gente come barbara d'urso..e la cosa mi preoccupa..
  • gianluca lanza (giangi mano libera) Utente certificato 4 anni fa
    a casa mia il televisore c'è.... ma non l'antenna... nella mia abitazione è autorizzato l'utilizzo di tale elettrodomestico per fini esclusivamente ludici.... videogiochi e film.... per l'informazione credo che sia di gran lunga più sano navigare in rete, mettendo a confronto più fonti... la mia mente non è un W.C. dove "giornalisti" di parte possono versare a loro piacimento quel che ritengono opportuno per i proprii scopi...
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    gente che da trent'anni è stata al potee compiendo crimini orrendi contro l'italia per trasconarla dove è giunta ed arricchirsi in modo spropositato non rinuncia al potere tanto facilmente. Dietro di loro ci sono lobbies potenti e senza scrupoli. Per fronteggiarle occorre grande trasparenza, grande onestà, capacità e tanto amore e dedizione per il nostro paese e la nostra gente, specie quella che ora è affamata dalla povertà a cui ci hanno condotto questi criminali.
  • rino turturro 4 anni fa
    ad ogni modo è una frase infelice,che serve solo a perdere milioni di voti.il fascismo è da condannare e basta.poi,che senso ha parlare del fascismo?dovremmo guardare avanti,non indietro.é chiaro che non si può giustificare il fascismo mai,nemmeno all'inizio,che direbbe Matteotti ad esempio?non roviniamo questo bellissimo movimento
  • Vincenzo Messina 4 anni fa
    Purtroppo''' il serpente e furioso '''perchè gli vogliono sottrarre il topo...
    • Moira G. Utente certificato 4 anni fa
      MOLTO FURIOSO
  • Robert Accerenzi 4 anni fa
    Ueeeee ma pure voi.... Sembra Pasquale del grande fratello, mettete un valutatore di foto ve ne prego....
  • denis padoin Utente certificato 4 anni fa
    Il parlamento era infestato di giornalisti, gente che non sa un cavolo di nulla e pretende di saper tutto su qualsiasi argomento. Tagliamo i finanziamenti ai giornali, quelli meritevoli saranno premiati dai lettori.
  • Lucia Ilardi Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno, sono una cittadina come tanti altri, ma sinceramente sono un po' arrabbiata anche con il Vs. movimento, perchè sinceramente non capisco e come me tanti altri, perchè tutte le persone (e sono veramente poche) che vengono intervistate alla fine parlano sempre e solo a nome proprio e non c'è nessuno che parla in nome e per conto del movimento 5 stelle.Ieri ho visto l'intervista della D'Urso e non credo che sia stato tutto premeditato è da molto tempo che si richiede un intervento del movimento 5 stelle ma sembra che non abbiate il coraggio di farVi vedere in faccia.Mi domando, voi dite che possiamo vedere e discutere del Vs. programma su internet ma avete pensato che non tutti hanno internet disponibile e che non tutti lo sanno usare? e ancora che non tutti riescono a venire nelle piazze? Di queste persone Vi preoccupate? Vorrei tanto che finalmente Vi decideste di fare almeno un intervista in tv (mezzo di comunicazione accessibile a tutti) e che finalmente qualcuno parli non in nome proprio ma per conto del movimento 5 stelle. Ripeto sono una cittadina stanca dei politici non sono ne di destra ne di sinistra ma purtroppo non mi rivedo neanche nel Vs. movimento. So che molta televisione è spazzatura ma credo che sia giusto metterci la faccia sempre, visto che comunque avete ricevuto il 25% dei voti dovete soprattutto qualcosa a quelle persone che Vi hanno votato.Vi rendete conto che ancora oggi è tutto fermo?Le aziende non riscuotono, il lavoro manca, non è più possibile neanche farsi assumere con la mobilità.Queste sono le cose su cui dovete riflettere.Fatevi conoscere da tutti!non date tutto per scontato. Saluti Cittadina delusa dai vecchi partiti e da Voi che Vi siete presentati come il rinnovamento ed il cambiamento.
  • Mauro C. Utente certificato 4 anni fa
    Caro movimento tutta questa TV e questa gente tipo la d'urso (scritto piccolo volutamente) ci rende piu' forti e son sicuro fa' aprire gli occhi a chi li hanno ancora chiusi.AVANTI TUTTA RAGAZZI!!!
  • Lux Luci 4 anni fa
    PASSATO, PRESENTE E FUTURO: IL DEGRADO ATTUALE DEL PAESE E IL RUOLO CERTE TELEVISIONI … Con le loro televisioni, hanno propinato programmi televisivi spazzatura, sono riusciti a instillare paura, torpore, e modelli negativi di riferimento centrati sul materialismo, sul consumismo, sull' individualismo e sulla “furbizia”. Le ingerenze del Vaticano nella vita pubblica, anche attraverso le televisioni ad esso asservite, sono state costanti e invasive … LE TELEVISIONI IN FUTURO DOVRANNO ESSERE GESTITE DA COMITATI DEMOCRATICI DI SALUTE PUBBLICA PER GESTIRLE IN MANIERA DEMOCRATICA E SANA, E NELL’ INTERESSE DELLA COLLETTIVITA’, IMPEDENDO COSI’ LA MANIPOLAZIONE E IL CONDIZIONAMENTO DELLE MENTI, COME FIN QUI PURTROPPO E’ AVVENUTO. EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • Silvano G. Utente certificato 4 anni fa
    Povera donna, cosa si inventa per mantenersi il posto. Ma vai a scopare il mare
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    giovedì 7 marzo 2013 RIVOLUZIONE SOCIALE 2 - Dichiarare fuori legge i partiti che tante dannose divisioni hanno volutamente procurato nel tessuto sociale, mantenendo loro invece una compattezza granitica per usurpare al popolo tutti gli illeciti privilegi di casta; utilizzo per le candidature elettive di ogni territorio di una rete capillare già da tempo ben radicata in tutto il Paese, il Condominio, suddividendolo in precise ed eque circoscrizioni territoriali; per permettere così il diretto e immediato rapporto cittadino-rappresentante parlamentare; - Approvazione di una legge che attui immediatamente “l’esproprio espiativo” nei confronti degli appartenenti alle suddette Caste, che dopo una giusta inchiesta ad personam risultassero responsabili del disastro economico italiano, permettendo così al popolo di recuperare la somma necessaria a coprire in un baleno l’intero debito pubblico del Paese (altro che “ogni bambino appena nato si porta dietro circa 40.000 euro di debito! Solo per questa vergogna dovrebbero essere cacciati dal parlamento tutti gli attuali membri colpevoli del disastro, e già fuori legge per aver da molti anni superato il doppio mandato); non si chiede per loro la galera, ci mancherebbe che continuassimo a mantenerli anche in quell’altra di gabbia; vogliamo soltanto che ci restituiscano il maltolto e si tolgano dai piedi; (continua)
  • manuela f. Utente certificato 4 anni fa
    La D'Urso? Quella che ha il record mondiale di intervista (al suo capo bunga)di due ore senza alcuna domanda? Dove poteva andare uno zero se non da un altro zero "Saluto i sordi che mi ascoltano e i ciechi che mi guardano" ... ed i deficienti che veramente la seguono
  • Guglielmo Gullifa 4 anni fa
    Ennesima falsità targata Durso, non ce da stupirsi,considerando che fa parte della schiera di intrattenitrici alle famose cene del suo padrone Silvio Berlusconi. Ma perche non parla di quello ??? Penso che sia una che pur di alzare gli ascolti, usa qualsiasi mezzo. Lo ha dimostrato mille volte facendosi portavoce di cause al solo scopo di sembrare un attivista di battaglie importanti, ma che alla fine si fermano in quei pochi metri di studio,ma non penso che personalmente abbia mai fatto niente. Questa del falso attivista è stata studiata a tavolino, visto che nessuno serio del M5S andrà mai in programmi specie uno come il suo. Comunque, credo che sia chiaro che abbia solo cercato di screditare un partito in cui la gente comune si riconosce e che grazie a Dio manderà a casa quelli che fino a oggi la sig Durso a intrattenuto in cene e dopocene.....alla prossime truffe di Durso e c.
  • Andrea 4 anni fa
    Condivido in pieno quanto scritto da Beppe nell'articolo correlato ma più con maggiore estremismo titolerei l'articolo in TV e STAMPA di REGIME, Andrea
  • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa
    la D'Urso è solo un servo che sta facendo campagna elettorale per il suo padrone sperando di prendere consensi dai votanti del M5S. non si rende però conto che la gente si sta svegliando, e che le loro pantomime orchestrate ad arte non incantano più nessuno anzi, gli si ritorceranno contro.
  • Sebastiano di Terlizzi (sebastian2741974) Utente certificato 4 anni fa
    L'ho vista la trasmissione ieri sera è ho pensato la stessa identica cosa....io non so se quell'attivista è stato messo li apposta ma quando l'ho visto ho subito pensato..non può essere...eppure tutti sappiamo come la pensa Beppe sui Talk Show..comè possibile che non si arriva a capire una cosa così semplice? quel genere di programmi sono studiati ad arte..anche io sono un Grillino convinto e seguo Beppe dai tempi dei V-DAY..sono iscritto al sito del movimento e sono un'attivista..ma mai mi sognerei di fare una cosa del genere e comunque mai parlerei a nome del M5S..la mia piccola guerra pacifica personale la porto avanti ma faccio sempre tutto a nome di me stesso e me ne assumo tutte le responsabilità..chi ha dato a questo il diritto ieri sera di fare una cosa simile? dobbiamo rischiare che si vanifichi tanto duro lavoro per chissà quale motivo e fare un danno a milioni di persone?..non ho parole!
  • Mario Delaude 4 anni fa
    Il M5S dovrebbe querelare la Durso per FALSITA. FORZA RAGAZZI.
  • mario mario Utente certificato 4 anni fa
    Barbara d'Urso....il giochino non funziona più perchè non siamo più negli anni '80, c'è internet, e la rete oramai è in grado di svelare la verità in tempi inferiori al propagarsi della ondata di merda! I pacchetti internet propagano alla velocità dei nanosecondi e non c'è famiglia che non abbia o un collegamento internet o un amico che sia collegato a internet! E' finita, è un modo vecchio di fare televisione!
  • maxim martanò 4 anni fa
    Fammi capire. Il fascismo (marcia su Roma 1922) prima che degenerasse era bello e buono. Perchè non provi a chiederlo a Matteotti (1924), ai fratelli Bernardi (1922) o a tanti altri che invece del bifidus prendevano olio di ricino.Bisogna sempre giustificarle le cazzate, anche quando sono proprio cazzate!! La giovanotta non si dimetta ma studi un pochetto, basta poco. max
  • Stefano Valenti 4 anni fa
    Barbara D'Urso invita Matteo De Vita. Questa sarebbe l'informazione in Italia . Che vergogna ! In Cina c'e il 50 cents party , gente pagata dal governo cinese 50 centesimi per ogni commento su internet pro regime. Ecco questi giganti della libera informazione italiana avrebbero in cina un posto di rilievo per fare lo stesso lavoro e con uno stipendio adeguato alla loro professionalità
  • mauro caiazzo 4 anni fa
    Barbara D'Urso e compani sono semplici burattini nelle mani del Padrone.......Noi siamo italiani stufi di essere presi per RIMBABITI IGNORANTI.Cio' mi convince di piu' che stiamo facendo la cosa giusta .W M5s
  • massimo raselli (pogana) Utente certificato 4 anni fa
    non guardo mai questa SIGNORA ma tutto quello che sta accadendo a discapito del M5S c'era da aspettarselo e non è che l'inizio faranno di tutto per screditarci ed infangarci ma noi siamo troppo incazzati per avere ripensamenti e anzi mi auguro che anche chi ancora ha dato la fiducia ai vecchi ladroni si ravveda e la prossima volta nelle urne cambi idea per il propio bene per quello dei loro figli e per tutte le generazioni a venire
  • teresa fede 4 anni fa
    ..che i giornalisti siano faziosi è risaputo, per questo sono d'accordo con la linea di comportamento intrapresa da Beppe Grillo..è una forma di tutela contro le menzogne "rielaborate".. Il grosso problema è la profonda ignoranza che è nei nostri geni, infatti penso che l'obiettivo perpetuato dai nostri politici per mantenere salde le loro caste, di "contenere" la popolazione nella più profonda ignoranza, è stato pienamente raggiunto.. Forse però qualcosa sta cambiando!!
  • catherine s. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo una mossa così : 1) causa di risarcimento danni 2) quella potrà parlare SOLO delle storielle di amore tra i tronisti e le ballerine ! Vergogna !!!!!
  • gioska scardoni Utente certificato 4 anni fa
    basta fare presente allla gente che cosa ha fatto la signora d'urso... lei ha fatto parlare una qualsiasi persona che si diceva attivista del m5s,ma in effetti cosa non vera. a quel che mi risulta,devono essere gli autori e la redazione a fare le dovute ricerche,per sapere chi ti entra in studio. comunque,così facendo,non fanno altro che alimentare i voti a grillo.
  • silvia sil 4 anni fa
    certo che nel m5s c'è della gente veramente smart... e mi dispiace dirlo anche perchè l'ho votato, il m5s. ma ancora troppa gente non ha capito quando deve stare zitta. silvia
  • Antonio . Utente certificato 4 anni fa
    querelare subito questa tv trash e pilotata dai soliti noti...vera merda mediatica che ci mangiamo da anni noi e i nostri figli perché mischiata alla nutella!!!
  • sergio ravasi 4 anni fa
    Io mi chiedo una cosa, chi osserva il carrozzone Italia dal nord Europa, dove sono avanti anni luce rispetto a noi, cosa deve pensare di un paese dove il leader (o ladèr in dialetto brianzolo) di uno schieramento viene condannato più volte e ciò nonostante continua ad essere votato ed a rappresentare una grande parte dell'Italico carrozzone? Detto questo, sono pienamente d'accordo con Beppe, stanno cercando di inglobare in qualche modo i grillini, perchè non si capacitano del fatto che non seguano schemi prestabiliti, dove chi viene eletto si colloca a dx piuttosto che a sx e vota a priori dall'argomento in base al volere del suo schieramento. Questo li sconvolge!!! Ma com'è possibile tutto ciò? Ma xchè rinunciano a 42 Milioni di finanziamento ai partiti? Ma xchè si accontentano di 5.000 € lordi al mese? La risposta x quanto sconvolgente x loro è abbastanza semplice, PERCHE' CREDONO IN UN PAESE DOVE CHI LEGIFERA LO FA SOLO X IL BENE COMUNE!!!PAZZESCO NELL'ITALIA DEGLI ULTIMI 40 ANNI! Eppure è cosi che dovrebbe essere. Io voglio credere in voi xchè ho a cuore il futuro dei miei e dei vostri figli, xchè credo sia l'ultima possibilità che ha il paese Italia di rialzare la testa! AVANTI COSI' RAGAZZI!!!
  • Giuseppe Paparo 4 anni fa
    Questi sono metodi di discriminazione dei nemici e dei concorrenti politici e non vecchi di milioni di anni però sempre efficaci, perche, purtroppo non tutti capiscono questi metodi,quindi sempre efficaci anche se scoperti per tali e resi pubblici, tali comportamenti danno sempre risultati positivi per chi li usa, come detto anche se sono illeciti molte persone penseranno che quelle false notizie siano vere anche in presenza di smentite,ma queste gente sono solo dei farabutti vestiti da gente perbene. Questo e stato sempre il male dei media e di chi li controlla, spacciare false notizie, ho notizie false costruite ad arte per poi smentirle. In questo modo iniettano nelle masse, dubbi, paure,incertezze ho certezze, fiducia ho sfiducia, gridando enormi bugie in modo che diventino verità portando ed orientando le massi di popolazione verso i loro obiettivi ed interessi personali o di gruppo di appartenenza con scopi non sempre leciti anzi spesso per motivi criminogeni da parte di chi controlla il tutto.
  • Ivo Giuliani 4 anni fa
    Ma lasciate perdere la D'Urso e tutto il carnaio simile, andate avanti, senza ripensamenti né pentimenti.
  • vanni p. Utente certificato 4 anni fa
    Chiederei alla Sig.a d'Urso se, nella fattispecie di quanto da Lei eventualemte consapevolmente fatto, approverebbe per il reato di "villipendio premeditato mediatico" la punizione del tipo "Ti Sputo in faccia in diretta" ? Grazie Sig.a D'urso per la sua risposta...... Giovanni Prato
  • tommaso pappagallo 4 anni fa
    solo un aggettivo VERGOGNATEVI !!!!
  • ANGELO CATANIA 4 anni fa
    HO 61 ANNI HO VOTATO M5S E NE SONO FIERO LO RIFAREI ALTRE 1000 VOLTE.IN QUESTI GIORNI TUTTI I MEDIA CI ATTACCANO COME SE AVESSIMO LA PESTE,SUPPONGO CHE LA PAURA CHE LI ATTANAGLIA,LA PERDITA DEI LORORO BENEFICI D'APPARTEENZA, ALLA CASTA;, CHE HANNO CREATO INTORNO AL LORO SPORCO POTERE CORROTTO: FORSE STA SCRICCHIOLANDO E NON VOGLIONO PRENDERE COSCIENZA CHE QUALCHE COSA STA ACCADENDO ALL'INTERNO DI QUESTA SOCIETA' NON SOPPORTIAMO PIU' DI DOVER PAGARE CON I NOSTRI SACRIFICI I LORO SPORCHI AFFARI. VOGLIAMO UNA SOCIETA' NUOVA DOVE LA DIGNITA' DI TUTTI SIA IL RISPETTO DELLA VITA RECIPROCA;NON SI TRATTA PIU' DI IDIOLOGIE DI CLASSE ORMAI SUPERATE DA UNA NUOVA VISIONE SOCIALE CHE TIENE CONTO IN PRIMIS DELL'UOMO COME IDENTITA' VIVENTE.I TEMI DI UNA POLITICA DI STATO NON CI DEVONO DISTRARRE DAL MOTIVO PRINCIPALE CHE TENGA CONTO DEL SOCIALE LA VERA RICCHEZZA DI OGNI PAESE.LAVORIAMO SU QUESTI TEMI E IL SUCCESSO GENERALE SARA' ASSICURATO,NON SIAMO INTERESSTI A SPENDERE SOLDI X ACQUISTARE ARMI E ARRICCHIRE LE LOB INTERESSATI, CHE, ALLORA VOLTA CORROMPONONO LE POLITICHE DI VARI STATI.DICIAMI SI A CURARE IDONEAMENTE GLI AMMALATI CERCANDO NELLA RICERCA IL FUTURO DELL'UMANITA'.SPENDIAMO MEGLIO LE NOSTRE RICCHEZZE E TUTTI SAREMO PIU' RICCHI; GRAZZIE M5S FORSE TU CI STAI DANDO QUESTA POSSIBILITA'.UN INCORAGGIMENTO VA A QUEI NOSTRI RAGAZZI CHE PRESTO ENTRERANNO NEI PALAZZI (NON PERDETEVI MA RITROVATEVI).
  • gabriella 4 anni fa
    Saluti a tutti gli amici dell'M5S Stiamo assistendo alla definitiva morte della vecchia classe politica,che non avendo più argomenti da portare al popolo Italiano si attacca a frasi che non lasciano dubbi a livello storico. Chi ha studiato la storia può in modo inconfutabile dare parere positivo o negativo degli avvenimenti che ci sono stati raccontati per chi come me non li ha vissuti. La degenerazione di un sistema lo colpevolizza in quanto DEGENERA in qualcosa di negativo,ma bisogna anche dare atto delle cose positive. Da quando ho raggiunto la capacità di usare il voto e sono passati molti anni ormai non posso dare parere favorevole a chi fin ora ci ha governato,ci hanno sempre lasciato vivere illudendoci di essere noi a decidere,ma in realtà erano loro con i loro imbrogli. Ora tutto è cambiato e hanno una paura enorme perchè si rendono conto che il loro agire si è rivoltato contro. Un appoggio ai nostri parlamentari che stanno già facendo tremare il palazzo senza ancora esservi entrati
  • armando sirigu Utente certificato 4 anni fa
    anche questa è una balla quotidiana ? http://espresso.repubblica.it/dettaglio/grillo-lautista-e-la-cognata/2202050
    • luca pistis 4 anni fa
      ciao beppe non ti seguo solo adesso ma da tanto tempo e ti stimo tantissimo per questo ogni volta che leggo qualcosa di strano che scrivono sul tuo conto mi viene un infarto, ti prego per questo di dare una risposta a quel sig. che ha pubblicato quella notizia sulle strane società in Costarica, non ho dubbi che al più presto darai un senso a quell'articolo.. son preso male perché non vorrei dubitare sulla tua onestà ma purtroppo ogni giorno vado a verificare le cazzate che scrivono almeno per difenderti nel mio piccolo, che credimi è tanto!!! Forza Beppe io credo in te...
    • barbara bernardino Utente certificato 4 anni fa
      PER FAVORE, CHIARITE SE E' VERO OPPURE O NO
  • barbara bernardino Utente certificato 4 anni fa
    per favore lasciate che la D'Urso si guadagni lo stipendio, ha una certa età e non può più andare ad Arcore.- Chi l'ascolta è degno di Lei...CHIUDETE I TELEVISORI!!
    • mauro giarra 4 anni fa
      ci va,ci va,ad arcore e ancora una bella gnocca....
  • MATTEO CIMINARI Utente certificato 4 anni fa
    io la durso non la guardo propio
  • Giuseppe Curti 4 anni fa
    Uno scemo, che va ad un talk scemo, condotto da una scema.....
  • Citoyen-Alberto 4 anni fa
    L'attacco mediatico da parte dei talk show,programmi giornalistici ecc, sia televisivi che radiofonici contro il M5S andrebbe contrastato" BOICOTTANDO " i prodotti e gli sponsor pubblicitari che foraggiano detti specifici programmi.Sicuramente tutto si ridimensionerebbe costringendoli ad una maggiore obiettività per non soccombere sotto il peso del 25% di potenziali consumatori Italiani.
  • sergio . Utente certificato 4 anni fa
    Ma questo cosiddetto teo come fa ad avere 1 testa di minkia simile ? Ci vuol poco a capire ke rappresenta solo ed esclusivamente se' stesso o e' 1 RITARDATO MENTALE ?
  • alfredo m. Utente certificato 4 anni fa
    Salve. Attenti a questi mistificatori. sono capaci d'inventarsi qualsiasi cosa pur di denigrare il M5S. Reclutano persone che si spacciano per attivisti e confondono le idee. Ho seguito anch'io l'intervento a canale5 di questo soggetto che non sapeva neanche di cosa parlava. Sono soggetti pagati per screditarci. Alla prossima tornata lo sanno bene che saranno spazzati via! Forza ragazzi Forza Grillo. NON MOLLATE!!
  • Magda Cacciatore 4 anni fa
    Grazie per aver chiarito la posizione del De Vita a seguito mia segnalazione (presumo anche da parte di altri). É sconcertante che ci sia gente che parli a sproposito solo per avere 5 minuti di notorietà televisiva.
  • Mauro Milioli 4 anni fa
    Cari grillini ve ne siete accorti adesso che mediaset fa schifo, ma dove eravate? Eravate in un altro paese? State cercando di fare del vittimismo, la campagna elettorale è finita, ma forse no.
  • giuseppe prandini Utente certificato 4 anni fa
    salve,sono prandini giuseppe un vostro sostenitore,sono contro questa classe politica gli abbiamo dato una bella lezione,ma ora credo che come in alcune occasioni nella vita bisogna turarsi il naso e provare a fare un accordo con il pd x il bene ripeto il bene degli italiani altrimenti crolla tutto,mi sembra che negli 8 punti del pd possano andare bene come inizio,almeno cambiamo la legge elettorale,conflitto di interessi e pagare le aziende in credito.......poi quando siamo la possiamo forzare la mano su altre cose importanti..........
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    BARBARA D'URSO????.Ma secondo voi è una giornalista imparziale dopo L'INTERVISTA PILOTATA A BERLUSCONI????.Comunque NON E' LA SOLA ANZI' I TELEGIORNALI MEDIASET a mio parere ormai SONO APERTAMENTE CONTRO AL M5S...vedono nel movimento l'unico ostacolo agli interessi di BERLUSCONI...in effetti IL PD NON E' UNO OSTACOLO per il PDL DA SECOLI.
  • Fabio I. Utente certificato 4 anni fa
    Secondo Voi qualcuno con un pò di sale in zucca va a cercare informazione politica in un programma come quello della D'Urso? chi lo fa è perduto, per sempre, ormai assuefatto a sentire sempre le stesse cose, nella stessa maniera, a mettere al voto la croce sempre sullo stesso simbolo.. Giusta la smentita, ma non vi arrabbiate, tanto non mi pare che per ora i media e i giornalisti improvvisati ad arte abbiano ottenuto grandi risultati. Basta uscire dal contesto informativo e televisivo nazionale e si trovano ammiratori e denigratori, che però tentano almeno di motivare degnamente le loro posizioni.
  • agostina parola 4 anni fa
    ....però adesso basta di tutte ste parole ..ora caro Grillo devi dare fatti alle parole...fa cosa vuoi cerca di trovare un accordo per poter far decollare sto paese e...ricordatevi bene tutti che sono date qualche soldo in più agli operai sto paese morirà...siamo i primi a pagare ma gli ultimi negli aumenti e la cosa non quadra....detassate le Buste paga...ma soprattutto "quagliate" qualcosa per sto Governo fantasma al momento.....basta parole ma fatti.....forza Grillo ce la puoi fare...
  • Daniele Sturba Utente certificato 4 anni fa
    Più ciarlano, più ci provano, più guadagnamo consengo. La scoppola che hanno preso non gli è stata sufficente. Meglio per noi, peggio per loro. Tutto il livore dei peones che poi vengono sia qua che sulla pagina di FB o vomitano su repubblica ne è la continua dismostrazione. Hanno tutti una paura fottuta.
  • A.D. 4 anni fa
    Ciao Beppe; Io sono iscritto al MoVimento, forse per la mia debbolezza ora mi è venuto un dubbio: trovo una certa analogia tra il tuo attuale comportamento (non dialogo e l'intransigenza) col sistema come allora fece Khomeini al sistema dello Shah nell'77-78,e questo mi mette paura dato che ho vissuto quell'epoca. Per favore non prendere questo mio dubbio come un'offesa ma come un dubbio e basta. Grazie per ciò che stai facendo per il mio attuale paese Italia.
  • Serafino Corriero Utente certificato 4 anni fa
    Spero che il caso come quello del Sig. De Vita sia isolato e che non vada a ripetersi. Qui a Modugno (BA) c'è un personaggio (e forse anche più di uno) che va in giro a dire "Sono io il riferimento del M5S qui a Modugno, potete parlare con me!!!". Di questo tizio sappiamo nome e cognome, ha la sua pagina facebook che lo fa sembrare un attivista, ma è un attivista "solitario" poichè non lo abbiamo mai visto ai nostri gazebo, nemmeno alla precedente campagna elettorale, sappiamo della sua esistenza in quanto le persone sul territorio si sono rivolte a noi per chiedere spiegazioni. Evidentemente questo tizio gioca sul fatto il M5S non ha dichiarato ufficialmente chi sono i riferimenti sul territorio. In casi come questo cosa si fa? Secondo me si dovrebbe prendere in considerazione l'idea di delegare qualcuno dei nostri attivisti col compito di fare da portavoce ufficiale sul territorio, con riconoscimento ufficiale da parte dello Staff (o chi per esso). Sia ben chiaro, parlo di portavoce, nessun sistema piramidale, (nel movimento uno vale uno, nessuna eccezione), magari possiamo anche discutere se su base provinciale o regionale. Che ne pensate?
    • Daniele Sturba Utente certificato 4 anni fa
      il discorso non è che va isolato.. forsen on hai capito la manovra.. il signor de vita è un fake. Non so nuovi a ste manovre. Come se odmani mi chiedessero, signor sturba le diamo 10 mila euro e lei viene in tv a farsi massacrare a pomeriggio 5 da lupi e renzi. Questo è successo.
  • Pasquale Careddu 4 anni fa
    Tempo al tempo, anche certi marci leccaculo come la Barbara D'Urso dovranno andare a casa
  • Antonella Canu (pinny) Utente certificato 4 anni fa
    ...Certe trasmissioni bisogna evitarle accuratamente ...per non far morire i propri neuroni!!!!!!!
  • salvatore zedda 4 anni fa
    Barbara D'urso sei la vergogna d'italia LECCACULO DI BERLUSCONI
    • Antonino Nicolosi 4 anni fa
      Fosse solo la leccaculo non sarebbe questo problema..........si limita ad appoggiare la lingua su altre parti del corpo !!!!
  • Bruno Colombo 4 anni fa
    In effetti, rispondere ai giornalisti al volo, è quasi sempre negativo. Intanto: non potendo impedire ad ognuno di dire la sua, ognuno dovrebbe parlare a nome proprio (anche appartenente a M5S). I giornalisti, invece di fare ressa, come per i divi del cinema, dovrebbero scrivere le loro domande e poi, periodicamente, qualcuno potrebbe dare le giuste risposte. Valide per tutti e senza fraintendimenti.
  • Ernesto MANNINO 4 anni fa
    e una vergogna.Più si va a scavare e più porcherie vengono fuori.Ovunque ce il sostegno dello stato ci sono ruberie dei vari amministratori(sanità,forze armate,banche ..ecc..)e infine nella politica dove anno superato se stessi.Adesso ,tocca a noi....rimettiamo tutto al suo posto,ripartiamo dalla politica , poi alle cosche (prostituzione con le tasse ,usare i beni sequestrati quale droga e possedimenti )cambiare la sanità e la gestione delle forze armate , privatizzare tutte le aziende dello stato(RAI-CCIAA - BANCHE-ecc... )eliminare i deputati in esubero e i privilegi,migliorare le leggi sulla detenzione e le espulsioni,dare la possibilità a chi spende più di 250 euro di detrarle dalle tasse (fattura di qualsiasi professionista )evitiamo cosi l'evasione,eliminare le tasse sulle proprietà in modo da riprendere il mercato del lavoro,migliorare l'istruzione collaborando con le aziende di produzione per facilitare l'indirizzo degli studenti con successivo inserimento nei programmi di lavoro , migliorare l'ambiente con energie alternative eliminando gli idrocarburi e detassando chi investe in quel settore . Insomma bisogna invertire la rotta per avere una ripresa economica efficiente e duratura.
  • Danila Bellotti 4 anni fa
    E Panariello al TG5 ? Sono degli stronzi! Mandateli a casa tutti ma proprio TUTTI!!!!
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
    I partiti sono falliti, la politica per come la si è conosciuta fino ad oggi è FINITA ! Tutti se ne sono resi conto, sono solo i partiti ed i politici sempre più avvitati su se stessi nella spirale senza fine dei loro intrighi di palazzo, della strenua difesa della casta, dei loro privilegi . Il M5S con il BOM che ha fatto, diventando il primo partito in Italia, ha letto la sentenza, i parlamentari cittadini del M5S, stanno per portare la notifica agli interessati, direttamente in parlamento . Le corte costituita dal popolo Italiano, ha stabilito il dolo con aggravante .. La pena non è ancora stata stabilita, si aspettano gli strumenti adeguati, come ad esempio un politometro, che ristabilisca il principio che non siamo solo noi a dover dimostrare come spendiamo i nostri soldi, ma siete VOI politici a dirci come avete speso ed a volte sperperato i NOSTRI soldi ! .. siete lontani anni luce dalla realtà, avete perso persino il senso della parola democrazia, che è quella modalità, capace di dare al popolo la potestà effettiva di governare , per questo se oltre il 90% del popolo vi dice che dovete stare lontani dai soldi pubblici, dai finanziamenti o dai rimborsi elettorali, voi dovevate e dovete farlo ! .. non basta avere nel nome del partito la parola democrazia, servono i fatti, non ci si può comportare come dittatori, perché la propria ragione la si vuol far vincere rispetto a quella del 90% delle persone ! Non vi arrenderete MAI, lo sappiamo, ma in parlamento sarà un piacere notificarvi l’avvenuto fallimento !
  • nico pando Utente certificato 4 anni fa
    nulla di nuovo,sono anni che soffriamo di una democrazia drogata,condizionata dagli organi d'informazione che sono tutti dipendenti di partiti,lobby,fondazioni,magnati ecc.ecc. l'informazione non è più libera e bisogna dare atto ai radicali che per anni hanno predicato nel deserto denunciando questo tipo di situazione
  • Massimo Gasbarra 4 anni fa
    Questa gente infame può fare leva solo sull'ignoranza delle persone. In tanti prendono per oro colato ogni parola della tv. Credo servirà almeno una generazione per cambiare questa situazione. Quello che mi da più fastidio sono gli spettatori, costretti ad applaudire per prendere 4 denari e magari non sono manco d'accordo. Queste persone sono burattini e non si meritano nulla e sono peggio di chi li governa. Non hanno un minimo di spina dorsale.
  • Nico P. Utente certificato 4 anni fa
    “Sia data l’opportunità agli inoccupati” Il M5S di San Giovanni Rotondo in occasione delle elezioni del 24 e 25 febbraio propone alla Commissione Elettorale Comunale di scegliere gli scrutatori di seggio tra i disoccupati e gli inoccupati. “Dato il grave periodo di crisi economica – si legge nella nota dei grillini sangiovannesi - che sta provocando gravi ripercussioni specie alle famiglie meno abbienti, anche poche centinaia di euro possono aiutare chi versa in condizioni economiche disagiate. Vista la discrezionalità che concede la normativa riguardante la nomina degli scrutatori di seggio nella formazione delle graduatorie il MoVimento 5 stelle propone ai componenti della Commissione Elettorale Comunale che si facciano carico di introdurre quale titolo di priorità ai fini della nomina a incarichi relativi alla formazione dei componenti delle sezioni elettorali del Comune, la valutazione dello stato di disoccupato/inoccupato e di scegliere in modo prioritario quelli appartenenti a fasce sociali deboli”. Ecco come rispondeva il famigerato opportunista idiota: MATTEO DE VITA 22 gennaio 2013 alle 15:13 Non ci voleva il Movimento 5 stelle per arrivare a questo ragionamento e da anni che ci battiamo per un criterio di scelta che favorisca cittadini studenti, disoccupati o inoccupati. Matteo De Vita
  • Massimo Melonii Utente certificato 4 anni fa
    Quando l'ho visto ho detto che non era possibile. Infatti poi mi è sembrato tutto chiarissimo. E' stata una manipolazione mediatica. Lottero' ancor di piu per convincere la gente a votare 5 Stelle.
  • Francesco Davì 4 anni fa
    ...Cosa che non succederà, perchè la gente è stanca di promesse false, è stanca di dover stringere la cinghia mentre al parlamento se la allargano, di dover pagare privilegi ,pensioni d'oro e porcate varie per questa casta politica, di dover patire la fame per compiacere la Germania e tranquillizzarla sul fatto che potrà continuare ad addomesticarci per il suo tornaconto fregandosene che l’Italia sta raggiungendo un livello di povertà mai visto dai tempi delle guerre mondiali, per fare parte di una comunità europea fallimentare che in cambio di un’austerità che ci soffoca non ci da nulla in cambio . La gente vuole finalmente riappropriarsi dell' Italia, della propria vita e quindi della politica di cui si è disinteressata per troppo tempo permettendo che politici che avrebbero dovuto rappresentare il popolo facessero i loro comodi. La politica deve scendere da quel gradino sul quale è salita distaccandosi dalla vita reale e dai problemi della gente! Quotidianamente assistiamo quasi ad un’aggressione nei confronti dei cittadini che hanno votato M5S. Questi elettori non vogliono che si creino alleanze con gli altri partiti, le proposte che verranno fatte verranno esaminate e approvate o bocciate in base alle convinzioni e al programma che ha spinto gli elettori a far si che M5S fosse il primo partito alla Camera!!Approveranno proposte serie, concrete, reali e di effetto immediato, che portino un po’ d’aria buona a questo paese.
  • sara 4 anni fa
    Ragazzi chissenefrega. Questo è un iscritto. Intervistare un iscritto è come far iscrivere al PD o al PDL un cerebroleso di chissà dove che neanche parla l'italiano e coglionissimo e poi intervistarlo, facendo credere che sarà lui alla guida del PD o del PDL e che rappresenti questi partiti. Fanculo. Se le TV RAI e MEDIASET si riducono a questo, fatti loro. Sono in malafede e noi facciamo bene a ricordare che questi personaggi non è che non hanno diritto ad iscriversi (siamo in democrazia): l'importante è che non ci rappresentino!! e che non vengano votati per nessuna ragione al mondo!! Su questo noi dobbiamo vegliare giorno e notte. Sul fatto che Barbara d'Urso (Barbara d'Urso!!!!) sia in malafede e una donnina da 4 soldi che vuole fottere gli italiani educandoli al peggio di se stessi, questo lo si sapeva già.. Intanto spegnete le reti Mediaset (e magari anche il tg3 e Rainews24 che sono succursali del PD e non ci rappresentano per niente, nonostante il canone lo paghiamo anche noi) L'unico TG che riesco a sopportare oramai è il TG delle 20:00, se c'è Mentana. E' l'unico che ci tiene alla professionalità.. e infatti non vota :)) inizio a pensare che i giornalisti dovrebbero tutti fare così: non essere iscritti a nessun partito e non votare. Devono essere obiettivi!! ma insomma, non si vergognano a tifare senza dignità per tizio o caio?! In Italia pare un segno di merito.. siamo peggio che nel terzo mondo
  • Dina Dini 4 anni fa
    Non appartengo ad alcun gruppo, nè politico nè religioso nè razziale. Spinta da mera curiosità chiedo a chi come voi indubitabilmente ne sa più di me: ma perchè ogni volta che un 5 stelle fa una gaffe o non è dei "vostri" o lo buttate fuori? Da "voi" non c'è il perdono?
    • Massimo Melonii Utente certificato 4 anni fa
      Questo non è uno del 5 Stelle. Ricordati e mettiteli bene in testa che anche gli altri partiti espellono iscritti. Prima di parlare cosi informati. Poi ti chiedo, perchè gli partiti hanno in tv sempre e solo le solite facce?
    • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa
      mai detto questo, solo chi non rispetta le regole è fuori, il non-statuto è chiaro , le regole che i parlamentari hanno pure !
  • Francesco Davì 4 anni fa
    Il risultato delle passate elezioni è il frutto della disapprovazione degli elettori nei confronti di una classe politica che ormai da anni ha dimostrato di disinteressarsi dei problemi reali della gente e che pensa solo ad arricchirsi alle sue spalle. Questo ha portato la gente a riunirsi in un movimento(Movimento 5 Stelle)di protesta e di rinnovazione, che mira a depurare lo scenario politico da quelle infiltrazioni nocive che minano il bene del paese, inoltre questo movimento vuole ristabilire un rapporto vero, concreto, partecipato e di fiducia tra la politica e il popolo. Dopo le elezioni partiti come il PD e il PDL cercano di far credere alla gente di essere innovativi (perchè fanno riunioni in streaming o hanno un sito internet), di essere giovanili (perchè hanno all'interno dei ragazzi, che però sono manovrati ed influenzati dai soliti politici che da anni stazionano in parlamento) e di avere la ricetta giusta per aggiustare il paese(peccato che la ricetta salti fuori solo adesso dopo che abbiamo per anni inghiottito bocconi amarissimi per decisioni loro sbagliate o non prese).Questi partiti mandano in tv dei personaggi ridicoli a parlare di pseudo politica(dibattiti ridicoli, accuse di responsabilità su decisioni pessime ecc..),il tutto con dei toni da mercato o da talk show di bassa qualità. Vanno in tv questi signori (aiutati da conduttori di parte)cercando di screditare Movimento 5 Stelle in una maniera veramente ridicola, ponendo sempre le solite domande come per farne dei tormentoni che possano insinuarsi nella mente della gente, e corrodere la fiducia e la speranza che questi hanno riposto in questo movimento fatto dalla gente per la gente. La speranza del PD e PDL con questi metodi è(vista la situazione che molto probabilmente ci porterà a nuove elezioni in tempi non lunghissimi)di poter sottrarre elettori al M5S…(continua)
  • Domenico Giordano-Taurianova (RC) 4 anni fa
    La discutibile figura di De Vita,neo iscritto al M5S che parla e sbaglia a nome del Movimento coi politici di professione e con la D'Urso è l'ennesimo,ma non ultmo,esempio della tendenziosità con cui si organizza quel tipo di dibattiti televisivi.La signora D'Urso ha fatto una cattiva figura,o meglio ha fatto quel che i suoi padroni gradiscono che ella faccia.E' lo stesso comportamento falso di alcuni giornali attraverso la extrapolazione di qualche giudizio libero e onesto su alcuni aspetti del fascismo,ma storicamente negativo,della neo parlamentare del M5S Lommbardi.Gli uomini liberi da vincoli ideologici e da pregiudizi intrisi di interessi stanno incamminandosi verso un'altra strada sulla quale si ritrova assieme gente che ha messo alle spalle le divisioni ideologiche (ed era ora) e questi giornalisti tramano di tutto per denigrare.Parlano di impreparazione,di mancanza di esperienza dei neo eletti del M5S.Guardino al Venezuela,dove Nicolas Maduro,probabile successore del defunto grande Presidente socialista Hugo Chavez, è un ex autista,un ex sindacalista,a dimostrazione del fatto che anche i lavoratori e gli umili possano avere la capacità di imparare e governare.Così potrà avvenire in Italia per quelli del M5S.Chavez ha conquistato il cuore del suo popolo e non ha avuto paura di opporsi all'egemonia yankee,nè di affermare che il 10% del potere finanziario mondiale è in mano agli ebrei,nè di dire che per il suo socialismo si è ispirato a Lenin,Mao ed anche a Mussolini.Onore e gloria al comandante Chavez e al socialismo che si fonda sui valori dello Stato,della Nazione e del Lavoro,della Fede in Dio e combatte le democrazie plutocratiche e massoniche.Quello è il vero socialismo.
  • Maria Luisa Siccardi 4 anni fa
    Premetto che sono un'italiana all'estero da 25 anni e che non votavo, delusa dalla situazione politica italiana, da molti anni. Quest'anno pero' un po' per protesta e un po' per speranza ho votato il M5S sia per la Camera che per il Senato e seguo sempre il vostro blog. Noto pero' che purtroppo sono molti di piu i blog di critica e denuncia della situazione ancora presente (inciuci, contraddizioni interne nei classici partiti, comportamenti poco professionali di giornali e televisioni, ecc), di quelli costruttivi. Fate bene a evidenziare queste situazioni e a mantenere la vostra coerenza di posizioni e programma (no alleanze, stop ai rimborsi ecc), ma parallelamente dovreste secondo me esternare le vostre idee e programmi anche al di fuori dei vostri soliti canali (rete e piazze), in modo che anche la gente che ancora non vi conosce puo apprezzare le vostre idee! Aumentereste sicuramente i voti x le prossime urne (a breve?!) e soprattutto evitereste che gente dell'ultim'ora si spacci x esperta del M5S facendovi fare figuracce. Votate chi fra voi debba fare da portavoce ufficiale (piu di uno!) e parlate! In prima persona!! Sia in televisione che sui giornali!! Forza siamo solo all'inizio! complimenti a tutti intanto! ML
  • michele fanni 4 anni fa
    è veramente una vergogna!!! così su quasi tutti i canali televisivi per non parlare della carta stampata poi...
  • Carmela Valenti 4 anni fa
    (null)
  • conrad l. Utente certificato 4 anni fa
    querelatelo quel berlusconiano
  • Giovanni Napoli 4 anni fa
    La "signora" B. D. Assomiglia sempre più ad una checca isterica in crisi di astinenza da un non so che -.-
  • orietta m. Utente certificato 4 anni fa
    Penso che gli italiani sapranno chi paga Barbara D'Urso?.....ultimamente è sempre li'contro Grillo,pochi giorni fa faceva vedere i giornalisti che si acciuffavano per una intervista e diceva "ecco cosa succede intorno a Beppe Grillo" come se la colpa fosse di Grillo e non di quegli idioti di giornalisti......Se le persone non capiscono la realtà distorta dalla ns televisione allora ditelo siamo in un paese surreale!!!
  • gianni sebastiani 4 anni fa
    Ieri,tra i primi,se non il primo ho chiesto di porre attenzione su quanto accadeva e stava accadendo dalla D'Urso. Oggi con piena soddisfazione vedo sul blog che quanto scritto ieri è suffragato dai fatti.Caro De Vita,a te e a tutti quelli che ci proveranno in futuro noi siamo VIGILI!!!!!!!!!! e vi smascheriamo.La Signora D'Urso pensi al suo caro "nano" che a Grillo e al M5S ci pensiamo NOI!e.....siamo tanti ......GARANTITO!!!!!!!!!!!
  • luigi g. Utente certificato 4 anni fa
    La rete non perdona!!! Forza Ragazzi Go Boys!!!
  • nicola menapace 4 anni fa
    Penso che una persona ignorante come la d urso non esista in tutti i palinsesti televisivi
  • Natalia luongo (luana gongola) Utente certificato 4 anni fa
    il problema dell' Italia non è barbara D'Urso ben altro .Tipo le scuole che non funzionano perchè anche li è stata applicata la "spending reiw"pensiamo agli edifici fatiscenti alle aule che mancano e a quello che spende la provincia (avellino ) per tenere le scuole in edifici privati pagandone l' affitto per anni
  • Domenico Marolda 4 anni fa
    Secondo me questa cosa è inevitabile ed è causata principalmente dalla mancanza totale di un canale o più canali ufficiali di comunicazione del movimento verso i media (italiani). I vilipesi partiti hanno da tempo capito la necessità di tali canali e di volta in volta mandano personaggi attentamente istruiti che ripetono ciò che vogliono dire. Daventi a quegli eletti del Movimento c'erano decine e decine di microfoni, la cosa non è riducibile ad un problema delle sole reti Rai: ma davvero pensate che tutti questi possano stare senza avere niente da dire su un fenomeno così importante?
  • MJ 4 anni fa
    Vabbè macchè t'aspetti da un impiegata di canale 5? E' una conduttrice senza ne arte ne parte, è un luogo comune ogni volta che dice 2 parole. Avete il telecomando e siete voi a decidere. Un personaggio tv non dovrebbe fare politica, semmai stare sull'onda di quelli che sono gli eventi senza dare una propria opinione, raccontando semmai i fatti, speranzosa che ci sia un governo stabile.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    ....si vocifera che già oggi ci sia il bis direttamente nel salotto della signora con il sedicente attivista matteo de vita prepariamoci dopo viola tesi ora tocca a matteo de vita chi sarà il prossimo?? si dice che i meet up in questi giorni stiano ricevendo iscrizioni mai viste prima.......chissà come mai...... tanti piccoli matteo de vita sono concepiti in questi momenti in attesa di venir fuori da quel buco che purtroppo non sarà la vagina di una partoriente bensì il lurido ano di qualche.....colluso con il marcio sistema
  • mario d. Utente certificato 4 anni fa
    Interessante fare il governo con i grillini che prendono possesso delle commissioni e si incomincia a legiferare e sicuramente parecchie persone zittiscono. Diamoci da fare e superiamo gli ostacolini
  • Alessio B. Utente certificato 4 anni fa
    e uno schifo ma dovete spargere non solo tramite internet di quello che ha fatto barbara d urso perchè tanta gente non ha internet e potrebbe credere a quella falsita..state attenti che vogliono in tutti i modi rovinarvi!!denunciatela ,fate qualcosa .non fategliela passare liscia.non si puo dare maleinformazioni tramite la televisione
  • Teresa Claudia Gallo 4 anni fa
    come si fa ad ascoltare una che dev'essersi persa il poco cervello che aveva in uno dei tanti interventi di chirurgia estetica??? Io sono anni che ho bandito da casa mia le reti mediaset e RAI, eccezion fatta solo per i pochissimi programmi che ritengo degni di nota, tipo report... E comunque le elezioni hanno dato un risultato chiaro, la rabbia degli italiani non può venir messa a tacere più, spero...
  • Maurizio . Utente certificato 4 anni fa
    Barbara D'Urso?; la più schifosa mercenaria che ci possa essere; mi vergogno solo che è napoletana e spero tanto che legga questo messaggio!!!!
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    ...MATTEO DE VITA il famoso attivista che nella sua lunga carriera da sostenitore(iscritto appena 13 giorni fa)nel lontanissimo gennaio 2013 già consapevole di ciò che sosteneva e in cui credeva si confrontava cosi in merito al movimento 5 stelle http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114
  • paolo busoli 4 anni fa
    Un altro elenco..... Auspico accordo con lo schieramento che si impegna, tanto per iniziare, a: A. varare nuova legge elettorale B. varare legge su conflitto interessi C. varare legge anti corruzione rigida in proporzione alla rilevanza del fenomeno in Italia 1. abolire i finanziamenti pubblici ai partiti e loro fondazioni 2. abolire finanziamenti pubblici ai giornali 3. dimezzare il numero e retribuzioni dei parlamentari 4. eliminare tutti i benefits non giustificati 5. autorizzare auto blu e aerei solo ai Presidenti repubblica e Consiglio 6. abolire tutte le province 7. accorpare i comuni sotto i 5000 abitanti 8. indire asta frequenze televisive 9. tassare slot machine 10. abolire finanziamenti patronati sindacali 11. abolire ogni finanziamento diretto e indiretto ai sindacati 12. varare reddito di cittadinanza 13. accorpare tutti gli enti previdenziali all'INPS 14. alienare il patrimonio immobiliare enti previdenziali e reinvestire in politiche sociali 15. porre tetto a pensioni e retribuzioni manager pubblici - rapporto tra retribuzione più bassa e più alta 1 a 15 16. rapido accordo con Svizzera per tassazione capitali italiani 17. privatizzare la Rai: un solo canale pubblico senza pubblicità 18. cancellazione di tutti gli enti inutili e riforma del CNEL 19. fermare tutte le "grandi opere" 20 investire su trasporto ferroviario (specie al sud e treni pendolari) Con chi si può trovare un accordo per attuare immediatamente questi 16 punti? E'chiaro: il M5S può accordarsi con il M5S !!
  • gaspare iannetti Utente certificato 4 anni fa
    a prescindere che non la sopporto per il suo falso comportamento,di chi vuol fare bene,ma per un tornaconto.dobbiamo aspettarci attacchi da tutte le parti,perchè diamo troppo fastidio,ma cmq andiamo avanti.
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    Come iscritto al MoVimento, chiedo che il soggetto dell'articolo venga espulso immediatamente, grazie.
  • Stefano Capponi Utente certificato 4 anni fa
    Barbara D'Urso era una famosa "groupie" cioè una di quelle ragazze che seguiva i gruppi musicali e si metteva a disposizione per prestazioni sessuali. Beppe lo sa (non so se gli è capitata anche a lui) ed è ora che lo sappiano tutti.
  • igor v. Utente certificato 4 anni fa
    Tutto pagato dal signor Berlusconi , per sputtanare e infangare un qualcosa di speciale .. Ma nessuno ci può fermare ... BUTTIAMOLI TUTTI FUORI .. NESSUN ALLEATO SOLO NOI E IL POPOLO ITALIANO .. M5S <3
  • Paolo A. Utente certificato 4 anni fa
    Non ho mai visto un livore simile da parte di stampa e (larga parte della) politica come quello che si sta scagliando contro il M5S. Nel video al link Massimo Giannini (noto giornalista di repubblica) per un paio di volte ribadisce il suo massimo rispetto nei confronti del M5s e si chiede lecitamente che democrazia ci sia al suo interno. In riferimento alla nomina dei capogruppo di camera e senato dello scorso lunedì così parla: "Oggi eleggono i capigruppo. Eleggere è una parola un po' grossa, perchè in realtà il meccanismo attraverso il quale avviene questa elezione è tipico di questo "non-partito": il leader Grillo ed il guru Casaleggio indicano i prescelti e la base gli acclama [...]". Giannini è preoccupantemente disinformato! Ma come mai il vicedirettore di Repubblica NON SA che la votazione è avvenuta democraticamente per alzata di mano? E che per la camera c'erano ben dieci candidati (la Lombardi è stata eletta con 37 preferenze soltanto su 109 votanti) e per il Senato i candidati erano almeno quattro? (per la cronaca: venti senatori di M5S non hanno votato per il neo-capogruppo Vito Crimi che è stato eletto con 34 preferenze su 54). Bah, misteri della linea editoriale di Repubblica... http://video.repubblica.it/politica/giannini-un-marziano-a-roma/121316/119801?ref=NRCT-53830046-4
  • Nicola Virgilio 4 anni fa
    Carissimo Beppe Grillo, questa mattina ho pubblicato su facebook che non vedo l'ora che ti possa decidere ad andare alle prossime VOTAZIONI, perchè così possiamo MANDARLI TUTTI A CASA, non soltanto, ma anche perchè ci sono altri che vogliono contribuire a trasformare quel 25 per cento in 60 per cento.
  • francesca maculan 4 anni fa
    OK, la D'urso lo invita spacciandolo per attivista/rappresentante ufficiale di M5S. Lo fa dialogare con gli altri politicanti, lui effettivamente fa una gran figura del piffero, ma non è che smentisce la sua posizione presunta. Non è che dice "io rappresento solo me stesso", lui parla a tutti gli effetti come se facesse parte di M5S... Oltre che una falsificazione da parte della TV, c'è il suo spacciarsi per chi non è. Il problema, secondo me, è che non si capisce chi faccia davvero parte del movimento e chi no. Personalmente non condivido questo nascondersi, questo non voler parlare se non attraverso il blog. Non tutti hanno accesso ad internet e non è un servizio gratuito in Italia, quindi è piuttosto discriminante. Che problema c'è ad andare in TV? non dalla D'urso, non in un talk show, ma fare un'intervista seria: 10 domande con timer visibile, in modo che non si possano fare montaggi del video. Rispondere alle domande che la gente comune fa, mi sembra doveroso dato il numero di voti presi. Credo che le idee di M5S siano molto valide, ma mi sta deludendo il modo di agire con cui vengono portate avanti...
  • bartolo . Utente certificato 4 anni fa
    io noto ancora ns portavoce neo eletti interloquire in tv con giornalisti..personalmente ritengo che il comunicato politico n 53 vada rivisto perche' ha prodotto quello che ,gran parte dei piu' attenti osservatori temeva.., occorreva un criterio selettivo altro rispetto al solo "gia' candidato" . Mi auguro davvero che lo staff ( a parer mio unico depositario dei veri valori del Mov) rivedano per il futuro tali criteri..le fondamenta devono essere solide per costruire un progetto..e non parlo di inesperienza politica..ma alcuni di essi seppur eletti sono lontani anni luce dall ' abc del movimento..ed il fatto stesso di non saper dire di no ad una intervista in tv ne e' il classico esempio. Allo stesso modo EVVIVA IL M5S
  • donatella c. Utente certificato 4 anni fa
    L'ho detto da tempo, l'ho scritto più volte e lo ripeto ora: sono in preda ad un vero e proprio attacco isterico. Chi?? La stampa, la televisione, i politici. Beppe, sei senza cuore! ma perchè mai non ti concedi a queste belve assetate di sangue? Perchè non gli elargisci un paio di condizionali: "vorrei" "farei", in modo che 'sta gentaglia ci possa costruire sopra intere storie false? Macchè, continui imperterrito a seguire i tuoi dogmi e, quel che c'è di peggio, chi fa parte del M5S afferma la regola del "se dico SI è SI, se dico NO è NO". Ma come possono esistere italiani di questa pasta, nel paese delle "deroghe". E allora, visto che non vi concedete, visto che non siete malati di protagonismo, allora... vai con la macchina del fango. Preparati Beppe, preparatevi ragazzi, sprecheranno le loro energie per scavare nelle vostre vite e cercare passi falsi, manchevolezze, per demolirvi. Hanno affossato una nazione, hanno portato alla rovina un intero popolo, sai quanto ci metteranno a cercare di infangarvi? Ma, come dice Dario Fo, mi auguro che la boagna puzzolente li sommerga fino agli occhi.
  • Peppe T. Utente certificato 4 anni fa
    Barbara D'urso non è nemmeno da tenere in considerazione!!!
    • linda 4 anni fa
      Appunto....le si sta dando anche troppa importanza! E' penosa...ma da tempo!!!!!
  • Giulio Cabella (Giulio Cabella) Utente certificato 4 anni fa
    Tutti sul profilo dell "signora" D'Urso a SCATENARE L'INFERNO.
  • Angelo 4 anni fa
    Se è per questo, il 27 febbraio 2013 ha anche fondato il "MEETUP AMICI DI BEPPE GRILLO MOVIMENTO 5 STELLE S.G.R.", giusto per dare maggiore credibilità al suo ruolo all'interno del M5S.
  • Fabio C. Utente certificato 4 anni fa
    La D'Urso usa queste tecniche da anni per screditare i suoi avversari politici. Adesso lo fa contro di noi e diventa complotto di stato, si, come i microchip e le scie chimiche. La gente ci ha votato non conoscendoci affatto bene. Ora che siamo sotto i riflettori bisogna dimostrare serietà, altro che rivalutazione del fascismo :s
    • faufer 4 anni fa
      Rivalutazione del fascismo? Ma perchè non va a leggersi l'intervista esatta di quanto ha dichiarato la persona a cui fa riferimento. Si parlava di un documento dal 1919...in cui certe linee guida non erano (per il tempo) affatto negative. Purtroppo parlate e scrivete sempre per sentito dire, non capite quello che dite..informatevi prima di bollare le persone e parlare solo per luoghi comuni.
  • Natalia luongo (luana gongola) Utente certificato 4 anni fa
    barbara d' urso poverina è da perdonare ma ha da conservare il posto di lavoro .Visto che conduce tutto lei dalla alla domenica della settimana successiva .Se lei non difende Berlusconi finirebbe tra gli esodati
  • maria selena lerario 4 anni fa
    Premetto che concordo sul discorso che tutte le reti televisive stanno infangando il M5S perche non lo capiscono perche sono bogotti perche hanno paura ma l'altra faccia della medaglia è anche un'altra e cioe' che insinuano che non i menbri non vogliono comunicare con la gente.Sappiamo che molti usano internet e come me si aggirnano sul movimento ma c'e anche una parte di italia che non lo usa e non lo sa usare e che avendo la pulce nell'orecchio messa dai media cominciano a chiedersi il perche il movimento o grillo non dica nulla.allora penso perche non fare un'intervista e sbatterla sui giornali in modo che tutti sappiano e non rompono piu le balle ?sembra che vogliano screditate in modo che quando si andra' alle votazioni si aspettano che il movimento prenda meno voti e potrebbe essere cosi se c'e gente male infotrmata.ovviamente opinione mia!!
  • paolo picariello 4 anni fa
    tenete duro perche se tornano loro ci affossano solo per i loro loschi traffici. p.s. le tv e i giornali stanno facendo di tutto per dipingere il movimento come un manico di sprovveduti ma non si sono fatti un esame di coscienza non pensano che se continua così non ci sarà più uno stato italiano, la smettessero di rompere. forza sono sempre più convinto che solo questo movimento è la soluzione ai nostri guai.
  • laura bonanno 4 anni fa
    E ora che parta Staffelli, la D'URSO ha bisogno di un bel Tapiro.Stendo un velo pietoso
  • ciro stoico Utente certificato 4 anni fa
    Io penso di non dare tanta importanza a Barbarella, una donna che fa programmi sul dolere, sulle falsità, intervista personaggi inventati, dai spazio a personaggi come Corona.....di cosa vogliamo parlare, lavorate attivisti e rapresentanti del M5S che c'è tanto da fare....
  • Andrea Plos 4 anni fa
    Caro Matteo De Vita, sono quelli come te che hanno rovinato l'Italia sinora; paladini di un cambiamento sociale/culturale e alla prima occassione VOLTAGABBANA...Io credo nel Movimento,sono iscritto ed ho votato M5S alle ultime elezioni, ma MAI mi sognerei di partecipare ad una trasmissione televisiva per di più TRASH.Se non hai capito nulla della voglia di cambiamento che auspico, (io come tanti altri), allora è meglio per tutti (soprattutto le prossime generazioni)che NON parteciperai più a VIOLENZE MEDIATICHE tipo quelle.
  • ENZA LI GIOI 4 anni fa
    Ieri sera al Tg de La7 sono stati liquidati come 'fantapolitica'argomenti come il 'controllo mondiale', il predominio della Massoneria, il progetto di inserire microchip nel corpo umano ecc. Tutte cose che sappiamo da anni. Altroché quella cretina della D'Urso con la sua audience di vecchi cerebrolesi!
  • Antonio Pasquale Rizzo 4 anni fa
    Ecco, come la TV intende iniziare a demolire il M5S, purtroppo questa volta non ci riusciranno. Dobbiamo tenere duro e fare in modo che i partiti, vengano stanati e irrisi e messi con le spalle al muro. Devono pagare tutti gli errori commessi in tutti questi anni di inciuci nascosti. Forza movimento 5 stelle
  • Giuliano Bramante Utente certificato 4 anni fa
    la putta-nona del reame di sua maestà silvio berlusconi
  • PIER L. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate ma qualcuno per caso (come il sottoscritto) questa mattina ha ascoltato i commenti che un giornalista (presumo non so chi fosse in quanto ho ascoltato solo le sue ultime parole) ha fatto ad Uno Mattina riguardo il suicidio di David Rossi? Se non ho capito male (ripeto non ho ascoltato tutto dall'inizio e poi ero sveglio da poco...) ha affermato che lo show (definire show una denuncia di truffa è uno schifo) di Grillo all'assemblea del MPS ha contribuito a fare in modo che si arrivasse a ciò. Se è come ho capito sarebbe da denunciare!!!!!!!!!!
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    giovedì 7 marzo 2013 RIVOLUZIONE SOCIALE Premesso che per natura l’uomo nasce egoista, ad evitare che gli egoisti che non maturano mai procurino danni spropositati ai loro simili quando si trasformano in politici, è necessario costruire una gabbia in cui limitarli, come normalmente si fa con le bestie feroci, imbastendo una rete di leggi valida non solo nel nostro Paese, dove il fenomeno è più accentuato. Le nuove norme non devono tendere all’accettazione forzata di provvedimenti caduti dall’alto, ma mirare ad un costruttivo cambio di mentalità nelle giovani generazioni, poiché la mia ha nettamente fallito; pur avendo personalmente tentato di cambiare la disastrosa situazione italiana, proponendomi in trent’anni sino al 2001 quale candidato in varie competizioni elettorali, dalle Circoscrizioni della mia Città sino al Senato della Repubblica, le mie idee hanno sempre cozzato contro il granitico muro delle Caste parlamentari e del sottobosco che si alimenta del Parlamento. In politica non sono mai andato alla ricerca dell’uomo o del partito con cui sistemarmi, ma ho sempre cercato soltanto una Casa per le mie Idee. Non essendovi riuscito, con molta delusione e rabbia mi sono arreso, anche per limiti d’età, all’immutabile retriva mentalità italica. Ma i risultati delle ultime politiche hanno ridestato al massimo quella fiamma mai spenta, alimentando le mie speranze in un cambiamento radicale delle cose del mio Paese, dopo aver rivisto molte di quelle mie idee, per cui ho lottato una vita, accasate nel M5S: - Abolizione immediata di ogni privilegio, soprattutto in contribuzioni monetarie, alle Caste: parlamentare, istituzionale, giornalistica, televisiva, e dell’infinito sottobosco predetto; (continua)
  • antonino 4 anni fa
    La signora d'urso è l'ipocrisia fatta persona, ha sempre usato le disgrazie degli altri per fare ascolti in quella trasmissione da 4 soldi, usa persone non mentalmente stabili chiamandoli "bislacchi " per fare ascolti, adesso usa il fenomeno Grillo per fare ascolti, e naturalmente in quella rete non può parlare bene del M5S, ma per amore dell' odiens ne parla. ( male )
  • Luigi Gennari 4 anni fa
    Credo di essere uno dei milioni di italiani a pensarla così: ho votato PD, ma, vista la figuraccia che sta facendo Bersani, arroccato su posizioni di veterocomunismo, sono certo che voterò 5 stelle alle prossime votazioni (spero presto!)
  • alessandro v. Utente certificato 4 anni fa
    Cara Barbara D'urso mi spiega una cosa, lei dice di fare televisioni onesta ma come mai quando grillo disse del punto g lei fece la trasmissione su questo mentre quando Silvio Berlusconi umiliò quella donna dicendogli quante volte vieni non ha detto niente?
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    si vocifera che già oggi ci sia il bis direttamente nel salotto della signora con il sedicente attivista matteo de vita prepariamoci dopo viola tesi ora tocca a matteo de vita chi sarà il prossimo?? si dice che i meet up in questi giorni stiano ricevendo iscrizioni mai viste prima.......chissà come mai...... tanti piccoli matteo de vita sono concepiti in questi momenti in attesa di venir fuori da quel buco che purtroppo non sarà la vagina di una partoriente bensì il lurido ano di qualche.....colluso con il marcio sistema
    • Freo S. Utente certificato 4 anni fa
      Ho già scritto diverse volte: Attenti M5S. Io mi fiderei solo degli iscritti registrati prima e che hanno potuto votare i candidati on line.
  • arturo a. 4 anni fa
    Ma quando scrivete vi accorgete di quello che dite? - Ieri ho sbriciato per caso porta a porta; - il programma della durso è inguardabile. pensate che la gente sia tutta idiota? dite la verità: sono trasmissioni che guardate perchè per dire che una trasmissione è inguardabile bisogna averla vista almeno più di una volta. siete teledipendenti
    • Davide C. Utente certificato 4 anni fa
      Ma certo che capita di guardare la D'Urso o Vespa, a proposito di calze sulla telecamera io mi diverto anche a vedere Forum, già sapendo che è tutto falso. Vedi, un conto è vedere un film dell'orrore e sapere che il sangue è finto, un altro è credere che sia tutto vero. Chi vuole si informa, chi non vuole informarsi è difficilmente recuperabile. Se cerchi di spiegargli qualcosa ti guardano attraverso, se gli fai delle domande precise, non sanno risponderti e cominciano a urlare. Lasciali lì, saranno pronti a saltare sul carro e a diventare convinti fedelissimi appena i loro eroi se ne andranno con la coda tra le gambe e le tasche piene.
  • marco pela' 4 anni fa
    Spero che chi avesse ancora dei dubbi, abbia capito il motivo per cui Beppe Grillo non vuole assolutamente che esponenti del movimento o presunti tali, vadano in tv o si facciano intervistare da quei vergognosi giornali. A parole, non si conclude niente. (specie se ci si confronta con partiti che hanno distrutto questo paese).
  • Bobo Bolognesi 4 anni fa
    Perchè non viene detta la verità da parte dei media e giornalisti? perchè non capiscono che ci vuole un cambiamento per andare avanti? sono ignorante e NON capisco. SCUSATEMI dello sfogo
  • Luca Falzoi 4 anni fa
    D'urso vergognati doppiamente perche' dimostri anche di credere in questo teatrino messo su appositamente.
  • nicola concer 4 anni fa
    Signori questo vuol dire fare i conti con la realtà : che vi piaccia o no la gente di si informa principalmente (purtroppo) via la tv. Se voi la evitate come la peste sono affari vostri, ma poi non vi potete lamentare che queste cose accadano. Ora siete in parlamento, avete voluto la bici? Ora pedalate e assumetevi le vostre responsabilità!
  • Giuseppe Ursicino Utente certificato 4 anni fa
    Quando capitano certe cose, bisogna divulgarle al massimo e in qualsiasi maniera in modo da raggiungere i cittadini che per la loro informazione si servono solo della televisione e dei giornali.
  • Andrea Landi 4 anni fa
    L'ho visto per caso in replica stamattina e ho pensato immediatamente che fosse un uomo del berlusca. Era chiaro come il sole. Vergogna.
  • Davide C. Utente certificato 4 anni fa
    Chi guarda la D'Urso non voterà mai M5S, perché darle tanta visibilità? Qualunque avvinazzato può spacciarsi per quello che non è e diventare l'eroe del bar della piazza, magari gli offrono pure un bianchino per essere andato in televisione... Chi se ne frega ? Se si è deciso (a ragione) di escludere la comunicazione tradizionale del nostro bel paese perché dare corda alla D'Urso ? . Ogni giorno che passa mette una calza sempre più pesante davanti alla telecamera, i contorni sempre più sfumati... Chi sbava guardando certe trasmissioni è irrecuperabile, mi fanno solo molta pena, mi piacerebbe salvarli ma non si può...
  • Matteo A. Utente certificato 4 anni fa
    Ma sì, ma la D'Urso è poi la stessa persona che invitava in trasmissione gente a parlare del disastro della Concordia, gente che nemmeno era stata su quella nave! Ce la ricordiamo la "ragazza incinta" che diceva d'aver sbattuto contro il corrimano del ponte della nave? Dai cazzo! Bisogna trovare un modo per affossare questa maledetta televisione spazzatura che non fa altro che rincoglionire le persone, distorcere ed alterare la realtà dei fatti e coltivare generazioni disinformate e DISINTERESSATE della cultura e della politica del proprio paese. Non ho info sul discorso/progetto della TV5 stelle, non so come funzioni, non so se tutt'ora è in fase di sviluppo... Così fosse penso che un idea potrebbe essere quella di fare un articolo sul blog per fornire info agli utenti e per ricercare persone da mettere a disposizione del progetto(*) o, se non altro, per ricordare alla gente che ESISTE UN'ALTERNATIVA! (*)Io ho la mia piccola esperienza da videomaker (riprese/montaggio), solo amatoriale, ma che sarei felice di poter mettere a disposizione! MaTTe
  • ANTONIO PATRELLI Utente certificato 4 anni fa
    Mah, di Barbara D'Urso non che abbia una grande stima fà un girnalismo strano, insomma cerca di fare odiens, anche a scapito del malcapitato di turno!! E poi come fà ad occuparsi di politica visto che la sua trasmissione è basata su tanti oargomenti TIPO : PANE AMORE E FANTASIA ?
  • Caterina Zappulla 4 anni fa
    Ma cosa si pretende da una che ha passato gran parte della sua vita a posare nuda, a definirsi attrice, a definirsi in tutti i modi possibili, ad autoincensarsi a lodarsi fino alla nausea ? tale e quale al suo Padrone ! E oggi brava a fare la Moralista, a parlare in difesa delle Donne, quando in quella famosa è triste puntata Domenicale si prostrò per più di due ore al Nano in completo silenzio e adorazione ? E' dignità questa ? Mi sono vergognata per lei, mi ha fatto anche pena, dico la verità. Capisco che è una sua dipendente, ma arrivare a tanto per la pagnotta è stato allucinante ! Evitasse quindi di parlare delle DONNE, che sono tutt'altra cosa ! Che manipola e falsifica tutto a favore del suo PADRONE è ormai lampante da tempo, ma deve rammentare una cosa : Il Padrone è famoso per essere un tipo INAFFIDABILE ! Per cui prevedo per lei la stessa fine che fece il povero Mike Bongiorno, che dopo aver contribuito a fare grandi le reti Mediset fu messo alla porta senza un perché (rivelato dallo stesso Mike a Fabio Fazio, basta andare su youtube, mica sono falsona come la Barbarella, Carmelita o come caspita si chiama questa qui)con la differenza che lo stesso è stato un Grande della TV mentre la D'urso nel mondo dello spettacolo si è sempre arrangiata, un po come quelle che prima invita e poi sbeffeggia con quel suo solito sorriso di circostanza. Solo il pubblico che ha in studio si bene di tutto, magari anch'esso manipolato, ma la gente a casa l'ha capita bene. Un giorno di questi troverà le porte di Mediaset sbarrate e poi vorrò vedere da chi andrà a piangere. E magari finalmente dirà peste e corna di chi continua impunemente a difendere...il suo Padrone ! Ma smettila D'Urso nonostante le tue faccine di circostanza sei stata sgamata da tempo.
  • nicola pozzi Utente certificato 4 anni fa
    Cose da paesi sottosviluppati!!e poi parlano di fascismo rivolto a Grillo..
  • Ric R. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei trascinare la D'Urso in tribunale è possibile
  • AUGUSTO PALUMBO Utente certificato 4 anni fa
    la Durso è inguardabile intellettualmente, quindi che stiamo a commentare......
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    MATTEO DE VITA il famoso attivista che nella sua lunga carriera da sostenitore(iscritto appena 13 giorni fa)nel lontanissimo gennaio 2013 già consapevole di ciò che sosteneva e in cui credeva si confrontava cosi in merito al movimento 5 stelle http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114
  • grillomania 4 anni fa
    Matteo de Vita non deve permettersi di parlare a nome del Movimento 5 stelle perchè non è candidato a niente? è come se io adesso mi iscrivo ad un canale di film porno è domani prendo il posto di Siffrredi...ma vi rendete conto che l'informazione in italia è collusa, non hanno capito che gli italiani non sono scemi che non se ne accorgono, è finita signori, ogni trasmissione che fanno contro a noi prendiamo un 10%...Saluti
  • Francesco Bova 4 anni fa
    Chi è Barbara D'Urso?
  • Federico monaco 4 anni fa
    Come possono pensare che si possa sostenere politicamente,chi ha attuato politiche sbagliate concorrendo allo sfacelo economico e sociale di questo paese. Ma la cosa più preoccupante sono quel 60%che ancora hanno confidato nelle idee di partiti artefici del disastro. Mi auguro che il paese, che i suoi rappresentanti trovino l'orgoglio e l'illuminazione per intraprendere la strada che ci risollevi.
  • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
    TELEVISIONE.......servo dei padroni Può sembrare un vecchio slogan comunista invece è la realtà.....Giornalisti "venduti" che hanno prostituito l'alta missione di questa professione.Sono dei veri strumenti politici hanno raggiunto in Rai la dirigenza unicamente "leccando" il proprio partito d'appartenenza!!!!!VERGOGNA!!!!!! L'informazione e il Giornalismo è ben altro!!!!!!!!!!!Francesco Paolo
  • Alessandro D. Utente certificato 4 anni fa
    Ieri a Porta a Porta (che incidentalmente ho visto sigh) hanno proiettato un sondaggio in cui proiettavano le prossime intenzioni di voto a distanza di appena 10 gg dal voto. Ebbene il M5S era quello che cresceva maggiormente e Mannheimer (sondaggista) diceva che un altra agenzia in realtà aveva dei dati anche maggiori sul M5S. Ora, considerando che questi sondaggi sono stati mostrati dalla RAI faziosa e collusa col potere c'è solo da prendere atto che se anche loro devono ammettere di prevedere una crescita del M5S dopo tutta la campagna denigratoria fatta da TV e "Giornalai" siamo di fronte ad una vera e propria deflagrazione di consensi!!! Teniamo duro...alle prossime sfondiamo il 40% (e voglio essere pessimista)!!!
  • LUCIA T. Utente certificato 4 anni fa
    ciao a tutti, ma le persone daranno ancora retta a quello che mostra la d'Urso? se così fosse, poerannoi si dice a firenze! coraggio e andate avanti!
  • Mario G. 4 anni fa
    … in effetti, dire che “il fascismo aveva un altissimo senso dello Stato” non è totalmente sbagliato … ma sappiamo anche che il fascismo ha provveduto poi a smantellare sistematicamente tutte le istituzioni politiche, instaurando una dittatura totalitaria … visto con i nostri occhi e sulla base della nostra Costituzione, possiamo dire che purtroppo in quel periodo non c’era un altissimo senso della democrazia e della libertà … ora, se il Movimento 5 Stelle si ritiene un movimento apartitico e post-ideologico, dovrebbe evitare di “incartarsi” in affermazioni di questo tipo, magari sperando di attirare consensi di provenienza varia, perché in tal modo offre il fianco alle critiche e provoca un notevole scombussolamento anche fra i suoi sostenitori … le nuove generazioni sono confuse dal fallimento storico delle ideologie tradizionali ... cercano simboli e pensano di averli trovati, poi ci ripensano e non sanno dove sbattere la testa ... per loro esiste soltanto un forte desiderio di giustizia sociale, ma il valore più importante in politica è l’onestà (io ci spero finché vivrò) e l’onestà non può prescindere dal rispetto dei diritti civili, come la giustizia non può prescindere dalla libertà di pensiero … ai ragazzi vorrei rivolgere l’esortazione di Gramsci … agitatevi perché avremo bisogno di tutto il vostro entusiasmo, organizzatevi perché avremo bisogno di tutta la vostra forza, “ma soprattutto studiate” perché avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza … adesso il grosso rischio è che, di fronte alle emergenze sociali, aldilà delle responsabilità che sicuramente sono di altri, il movimento si sgonfi come un palloncino nel giro di poco tempo … e sarebbe un vero peccato !!!
  • Flori Uka 4 anni fa
    Se Barbara D'Urso é un mezzo (arma), che quelli che hanno messo in buio un Italia intera, pieno di ideali, coltura, arte, ectt., lo usano per mettere in buio un movimento che sta provando a dar luce alla verità. Dimostrano un livello ben chiaro di mediocrita che deve essere cacchiato via il prima possibile.
  • Pietro M. Utente certificato 4 anni fa
    Come mai nessuno ha telefonato per sbugiardare in diretta il suddetto?
    • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
      Ma secondo te,anche se qualcuno avese telefonato,l'avrebbero lasciato parlare?
  • romolo genuessi Utente certificato 4 anni fa
    Ma nel movimento non doveva essere che ognuno vale uno e che tutti hanno il diritto di dire la loro. Queste paranoie da persecuzione rendono il movimento un po' stucchevole.
    • alessandro v. Utente certificato 4 anni fa
      Ognuno vale uno quando dicono la verità ;)
  • claudio baldissera Utente certificato 4 anni fa
    mio presidente grillo sa cosa deve fare lui ci portera lontano il nostro paese voglio che lavori tranquillo senza problemi se non lo ascoltano saranno guai per loro il rispetto ed l'amore per il popolo italiano forza grillo forza beppe forza mio unico presidente camon
  • valerio lupo Utente certificato 4 anni fa
    Non v'è alcun dubbio che questo sistema di informazione sia ormai preistorico. Oggi se vai in televisione (o sui giornali) e dici (o, peggio, fai) idiozie vieni subito individuato e sbugiardato sul web!! Il tempo degli imbonitori, sia ben chiaro, sia di destra sia di sinistra, del nord o del sud, è oramai terminato. Questo la "vecchia guardia" ancora non lo ha capito!
  • Domenico Perre 4 anni fa
    Lo so che fate sempre prevalere il buon senso e siete sempre cauti, ma dovreste denunciare per calunnia e diffamazione sia chi ospita "attori" che l'attore che si spaccia per un qualcosa che non è. Purtroppo le televisioni sono anni che, anzichè LIMITARSI a riportare le notizie/informazioni, le storpiano, talvolta creandole ex novo e "spacciandole" all'ascoltatore.
  • WMV5* 4 anni fa
    Non hanno ritegno. Denigrare il buon senso e l'intelligenza dei telespettatori. Servirebbe un codice di garanzia.
  • nicola b. Utente certificato 4 anni fa
    Fanno ridere tutti questi esperti di storia che paragonano il movimento 5 Stelle ad una dittatura. Un vero storico saprebbe che le dittature sono state e sono tutt'ora rese possibili solo se il popolo è tenuto nell'ignoranza e nella disinformazione.Nel modo occidentale è impossibile che cio' accada.Inoltre il movimento 5 stelle al contrario delle dittature è nato grazie a dei cittadini che grazie all'avvento del web,non solo sono molto piu' acculturati, ma hanno finalmente una visione globale su tutti gli argomenti che le passate generazioni non hanno mai avuto.Altro che dittatura questa è democrazia pura.
  • Gianuario Piero Tidore () Utente certificato 4 anni fa
    Stiamo calmi sapevamo che questo sarebbe sucesso li conosciamo i giochi per calunniare falsificare le cose da parte della televisione...ma loro ancora non anno capito che questo genere di informazione si ritorcerà contro stiamo crescendo sempre di più...alle prossime elezioni porterò anche mia madre che ha 80 anni a queste appena passate non ha votato (un voto in meno al PD) ma la visione della realtà che ha è più a fuoco della signora ( per modo di dire )Barbara D'urso.
  • MARIA C. Utente certificato 4 anni fa
    Mezzucci di chi non sa cosa escogitare pur di far parlare di sé. Ma, come dice il Sommo Poeta, "non ragioniam di lor, ma guarda e passa"...
  • Santo Marra 4 anni fa
    “Qualora dovesse un politico dire la verità lo farebbe per sostenere una bugia” Da elettore M5S mi avvicinerei al PD solo se questi dimostrasse di volere il cambiamento; sugli 8 punti, secondo me, deve prima fare: 1-CRISI: facce nuove, che non hanno niente a che fare con quelle che ci hanno portato in questo stato. Restituzione dei rimborsi elettorali degli ultimi 20 anni. 2-LAVORO: eliminazione di doppi e tripli (e forse più)incarichi nelle pubbliche amministrazione e partecipate di politici e finti manager, eliminazione delle ingiustificate consulenze esterne. Apertura ai concorsi a tutti i livelli, la competizione leale innalza sempre e comunque la qualità. Riqualificazione energetica e architettonica del patrimonio immobiliare, messa in sicurezza delle città e dei territori. Bonifica e rinaturalizzazione ex-ante delle zone industriali dismesse. Investire sul turismo culturale e paesaggistico. 3-RIFORME: finora su circa 900 eletti frequentanti il Palazzo forse non si arriva a conoscerne 90. Quindi, forte riduzione di politici parlamentari e regionali, e relativi emolumenti, azzeramento dei privilegi e auto blu, sostituzione delle auto di servizio degli uffici con citycar ecologiche, per dare il buon esempio. 4-GIUSTIZIA: Confisca dei beni a ladri e corrotti, specie se politici e alti manager, come avviene per i mafiosi, restituzione dei beni alla società civile (ass. culturali e di volontariato, parrocchie, ecc.). 5-CONFLITTO D'INTERESSE: dare l'esempio per primi, che si dimettano subito quelli del PD dagli eventuali incarichi multipli. 6-GREEN: cambiare completamente filosofia, superare la green delle multinazionali, andare verso una economia che si fondi su una strategia di giustizia sociale e maturità dei territori (blu economy), per ritrovare nelle proprie tradizioni la matrice per la sostenibilità e l'innovazione. 7-EXTRACOMUNITARI: politiche di interazione e di multiculturalità. 8-ISTRUZIONE: liberare la scuola e le università dalle carriere per anzianità.
  • luca trentarossi 4 anni fa
    La trasmissione in questione è inguardabile..sembra una riedizione di buonadomenica travestita da informazione quotidiana.Alla stessa ora fanno -la vita secondo Jim- molto meglio......almeno non travisa la realtà...
  • Laura M. Utente certificato 4 anni fa
    Credo che falsificare, anzi meglio, storpiare a proprio piacimento la realtà delle cose x portare vantaggi, alla lunga sia oltremodo controproducente. Quando una bugia viene scoperta, il bugiardo smetterà di essere ascoltato, anche quelle volte che dirà la verità. Lasciamo la D'Urso screditare la realtà, presto avremo una persona in meno di cui preoccuparci.
  • Felice Stella Utente certificato 4 anni fa
    Nei 250mila post che leggo si parla solo di strategia politica, c'è per cortesia qualcuno che parli anche di lavoro? Interessa a qualcuno sapere che c'è un numero esagerato di disoccupati? Perchè questa priorità è scomparsa dalle parole del movimento? Grazie a chiunque voglia rispondere
  • Fabio Molfese 4 anni fa
    Guardate che De vita lo ha detto di essere un simpatizzante, ma son gli altri in studio aiutati da Barbara Durso che han deviato le cose. Poi gli facevano domande e accuse come se fosse il capopartito, e la Durso non lo faceva neanche replicare. La durso butta tutto sulla demagogia..Stanno facendo passare come se il m5s non voglia fare niente, si sia messo li a prendere i soldi e bo e quel che mi preoccupa la gente che già applaudiva a quelle capre.
  • leonardo a. Utente certificato 4 anni fa
    ci sono alcune trasmissioni come quella della D'Urso che dovrebbero essere considerate PG (parental control) per non lasciare i tanti sprovveduti da soli davanti a tante nefaste scemenze. Sono questi personaggio da avanspettacolo che pensano di fare giornalismo politico che dovrebbero essere mandati a fare la pubblicità dei materassi a vita come il povero Mastrota.
  • Pasqualino Liberatore 4 anni fa
    ...SOno veramente divertenti NON sanno + che invertarsi ....ci vuole una Pazienza Infinita ...tra finti del MOV5stars ...tra Gargamella che CI Invita alla Responsabilità ...ma LI mort..... tua come si dice a Roma ....ma se ieri col Nano passeggiavi mano nella mano ...oggi Ci dici HO 8 punti .... A me dispiace molto per le Piccole M Aziende che SONO in collasso ... certo Dobbiamo fare qualcosa ... MA per I CITTADINI che CI HANNO VOTATO e Ci dicevano" Ragazzi ( anche se uno ha 50 anni :-) )per NOI SIETE LA NOSTRA ULTIMA SPIAGGIA ...non crediamo + in dx e sx fate Voi qualcosa ....e noi partecipazione SONO OTTIMISTA il MOV5Stars (come firmo alla fine dei miei message ) ha il CUORE per andare OLTRE ..ps SIAMO Cosi Avanti che se Ci voltiamo Vediamo il FUTURO .............. buon MOV5Stars pasqualino Roma
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    dopo viola tesi adesso per un po di giorni purtroppo dovremmo vedere saltare da un programma all'atro matteo de vita....passerà anche lui intanto tv e giornali iniziano il corteggiamento per accaparrarsi presenze ed interviste qua e là col solo scopo di alimentare disinformazione e soprattuttoodio nei confronti del m5s
  • sara 4 anni fa
    Il PD vuole essere a capo del prossimo Governo principalmente per le seguenti urgenze assolute: - coprire le schifezze del Monte dei Paschi di Siena in cui il PD, ex PDS, DS sono implicati di sicuro visto che il Consiglio di Amministrazione di MPS veniva diviso tra i partiti - i vecchi DS hanno chiuso con 200 milioni di euro di debito e vorrebbero farli pagare allo Stato dunque a noi tutti - ci sono 98 miliardi di euro da recuperare dall'evasione delle slot machines e mi risulta che i DS fossero coinvolti in queste società. Grillo chiede che si vada a fondo a questa cosa, giustamente. Secondo me loro si stanno strizzando! Sapete con 98 miliardi di euro cosa potremmo fare noi italiani??
  • Francesco 4 anni fa
    io sono di destra e ho votato 5 stelle perchè rappresenta lo spirito di tutti coloro che si ritengono portatori di principi e valori che non hanno parte politica. Per quanto riguarda la storia, bè ora si sta sperimentando sulla pelle del movimento 5 stelle quello che 50 anni di catto - comunismo hanno seminato in Italia: una dittatura silenziosa che ha occupato tutti i punti vitali del potere, altro che comunisti all'opposizione!
  • elle deste 4 anni fa
    canale 5 è del cav., fate delle leggi contro la concentrazione dei media. fate delle leggi per riaffermare in modo chiaro la laicità dello stato. fate delle leggi per salvare lo spazio pubblico, etc.,.così non dite niente di nuovo, banalizzate le cose e basta, dite ovvietà con tono da missionari, stucchevole, mi sembrate dei preti. provate a cambiare le cose se non vi vanno, andate in parlamento e discutete. vi ricordate le tesi su feuerbach del vecchio marx, in particolare l' undicesima: I filosofi hanno solo interpretato il mondo in modi diversi; si tratta però di mutarlo.
  • tinazzi . Utente certificato 4 anni fa
    qUESTO SI è FATTO UN MEETUP DA SOLO..... http://www.meetup.com/MEETUP-AMICI-DI-BEPPE-GRILLO- MOVIMENTO-5-STELLE/ Usa il simbolo del movimento senza autorizzazione.... Diffidatelo e mandatelo a fan culo..... Tinazzi Tinazzi
  • Luca L. 4 anni fa
    Fiero di non guardare la tv dai tempi di ciao darwin!
  • michele maglio 4 anni fa
    La d'urso non si può commentare... è la più alta personificazione della depravazione della televisione italiana. Si divertono a fare giochetti "con la caccia ai grillini", "i finti grillini", "da dove hanno preso i soldi per fare campagna elettorale", "che facce hanno", "non possono essere veramente tutti incensurati", mentre la gente muore! C'è un popolo che è rimasto senza dignità: un popolo di giovani laureati senza possibilità di esercitare, un popolo di disoccupati, un popolo che non avrà mai una pensione, un popolo di senza casa perché non possono avere un mutuo, un popolo che va in bancarotta e chiude decine di saracinesche ogni giorno, un popolo di pensionati che va a raccogliere la frutta marcia scartata nei mercati. E loro fanno i giochetti... vergogna! vergogna! C'è una nazione che muore e loro giocano a far cadere i grillini nelle gaffe... vergogna! HANNO PAURA perché i grillini vorrebbero ELIMINARE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI GIORNALI?
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Per caso ieri sera ho sbirciato nel salotto di vespa nuove intenzioni di voto tutti i partiti giù Movimento: PIU' 3% calcolando che loro si mantengono sempre bassi!.... Forza Beppe
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    aspettiamoci nuovi iscritti ai meet up (diciamo da fine febbraio in poi) che magicamente oggi diranno 1 di andare in tv 2 di allearsi con bersani 3 di avere senso di responsabilità 4 che grillo e casaleggio li buttano fuori perchè non c'è democrazia nel movimento 5 che grillo e casaleggio si tengono i soldi della pubblicità 6 ......potremmo continuare all'infinito è la nuova strategia iniziata con la d'urso.....chissà quanti in queste ore si staranno iscrivendo per poi dire al momento opportuno io sono attivista da tempo cosi da poter sentirsi giustificati nel parlare contro facendo credere che siano semplice critiche....ma sapendo di utilizzare questo strumento a uso e consumo dei padroni loro che gli hanno commissionato e gli commisioneranno il nuovo lavoro prepariamoci ad un invasione di nuovi iscritti ai meet up che utilizeranno questo sistema per fare il giochetto che già è iniziato con la signora d'urso
  • Guido Corbellini 4 anni fa
    Interessante leggere cosa scriveva Pasolini sulla Televisione....http://www.filosofico.net/Antologia_file/AntologiaP/Pasolini_01.htm
    • elle deste 4 anni fa
      si però Pasolini fino alla fine votò PCI e ci tenne sempre a ribadirlo.
  • Marco Antonini 4 anni fa
    IL PRODE "ATTIVISTA" PERSEVERA: Teo De Vita 32 minuti fa OGGI SARO' DINUOVO A POMERIGGIO 5. RINGRAZIO I GIORNALISTI CHE MI CONTATTANO COMPLIMENTANDOSI DELLA ROTTURA DI QUESTO MURO TRA LA RETE E LE TELEVISIONI. CON LA NOTIZIA CHE ORAMAI GIRA A LIVELLO INTERNAZIONALE POSSO TRANQUILLAMENTE DICHIARARE: SIAMO TUTTI SIA SCHIAVI DELLA RETE CHE SCHIAVI DELLE TELEVISIONI;
    • Nico P. Utente certificato 4 anni fa
      ehehehehe....gli stolti hanno vita breve!!!
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      io pensavo che ci andasse domenica pomeriggio ma in effetti meglio battere il ferro mentre è ancora caldo vero matteo e barbara un altra puntat sprecata.....siete stati sbugiardati in meno di 24 ore non servirà farvi vedere a braccetto per i prossimi giorni chiedetelo a viola tesi la cui figura è già finita nel dimenticatoi avanti il prossimooooooooo
  • Margherita DiPuntato Utente certificato 4 anni fa
    Io penso che il movimento 5 stelle DEBBA avere un ufficio stampa con un portavoce ufficiale, che non sia Beppe Grillo. Per fare in modo di far vedere che davvero siamo un movimento, e non seguaci di Grillo, e per dare ai giornali e ai telegiornali un volto con cui confrontarsi. Non esiste forza politica nel mondo che non abbia un ufficio stampa, o non parli rilasciando dichiarazioni alla tv. Anche Obama lo fa. Non dico che dovremmo iniziare ad andare nei talk show, ma la gente ha bisogno di una figura di riferimento, di uno che parli ed esprima quello che davvero il movimento vuole trasmettere e vuole fare. Altrimenti ci sbraneranno vivi. Il web rimane il principale strumento ma non può e non deve essere l'unico.
  • quirino daniele Utente certificato 4 anni fa
    ma cosa volete che conta,una presentatrice decerebrata schiava del pd pd cosa volete che conti,una presentatrice decerebrata schiava del pdl e pd-l serva di berlusconi,con atteggiamenti da loffa??niente di niente
    • soniad 4 anni fa
      ciò che dici tutto vero....... il problema è che usando un mezzo come la televisione è seguita da molta gente che spesso è confusa, non capisce e riporta secondo una propria interpretazione.....questo è il guaio!
  • sara 4 anni fa
    Ragazzi, i giornalisti, essendo in mala fede e cercando di difendere in ogni modo lo status quo e i loro referenti politici, cercheranno sempre di invitare i peggiori di noi e di farci fare figuracce. Dobbiamo aspettarcelo. Per questo dobbiamo fare in modo che le persone così non abbiano mai responsabilità e posizioni in vista. D'altronde chiunque si può iscrivere al movimento (e su questo non possiamo fare nulla..) E' come se avessero invitato a parlare un votante del pd o del pdl sfigatissimo... non importa: l'importante è che non vada in Parlamento o nelle Istituzioni. Dobbiamo vigilare attentamente affinchè questi individui non abbiano responsabilità! MAI. Facciamo in modo che questi elementi che mal ci rappresentano e che rappresentano la parte peggiore della società non abbiano responsabilità nel nostro partito e andiamo per la nostra strada dando responsabilità ai migliori di noi!
  • Gionata Martinelli 4 anni fa
    Scusate ma se evitate la TV cosa ve ne frega di quello che succede li' dentro??? Non pensate che alla fine anche chi ,come me e tanti altri, si stanchino di questo atteggiamento da rifugiati nel Bunker-Blog ad emettere sentenze e fatue contro giornalisti ed attivisti? Eppoi io sono iscritto in un meet-up da settembre 2012 ma scrivo sul Blog da molto prima...Quando abbiamo la "patente" per dire che apparteniamo al M5S?Non siamo tutti dei Dario Fo ma neanche dei polli di allevamento ...solo lì vale il motto "Uno vale Uno"...Ovunque vi è il merito e l'intelligenza mi sembra che state andando verso un appiattimento da socialismo reale cinese..tra poco forse i NOSTRI ,perchè sono anche di chi li ha votati non di Grillo e Casaleggio unici a quanto pare a poter parlare con i giornali stranieri a nome del Movimento, parlamentari e senatori gli farete indossare una tutina monocolore ,per riconoscersi nel transatlantico, e gli farete passare il concetto che sono interscambiabili non solo nei ruoli ,capogruppo o nelle commisioni, come delle marionette usa e getta.Non va bene così o si cresce nelle Istituzioni Democratiche o si Implode...Ora capisco la voglia di tornare a brevissimo ad elezioni ..non perchè non si è in grado di crescere ed organizzarsi ma perchè non lo si vuole...dall'Alto del Pulpito del Blog.Unica Sede.Unica Voce.Unico Capo Politico Grillo.Unico Stratega -Cervello Casaleggio.Complimenti bravissimi a cavalcare l'onda dello Tsunami della recessione economica mondiale ..ma se si cade da lassù..ci si fa malissimo.Alla fine vince chi rimette il piatto a tavola non chi profetizza la guerra e la fame..o al massimo una ciotolina di riso cinese.
  • PIER L. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate ma qualcuno per caso (come il sottoscritto) questa mattina ha ascoltato i commenti che un giornalista (presumo non so chi fosse in quanto ho ascoltato solo le sue ultime parole) ha fatto ad Uno Mattina riguardo il suicidio di David Rossi? Se non ho capito male (ripeto non ho ascoltato tutto dall'inizio e poi ero sveglio da poco...) ha affermato che lo show (definire show una denuncia di truffa è uno schifo) di Grillo all'assemblea del MPS ha contribuito a fare in modo che si arrivasse a ciò. Se è come ho capito sarebbe da denunciare!!!!!!!!!!
  • Antonio . Utente certificato 4 anni fa
    e qui nasce l'esigenza di avere un portavoce riconosciuto, con gli attributi, che tenga alto il valore del Movimento ed eviti che altri si arroghino il diritto di sparlare
  • alessandro pratelli 4 anni fa
    Purtroppo non sara' l'ultima trasmissione che attuera' questi sporchi giochetti, importante andare avanti determinati. Noi siamo con voi.
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
    barbara d'urso, torna a far vedere la passera come facevi ad inizio anni 80! Quello è il tuo lavoro! Renderesti felici gli anziani viagrati mediasettizzati che ti guardano.
  • Davide 4 anni fa
    Sarebbe da mandare in galera lui che vuole rappresentare un movimento di cui non fa parte e gli incompetenti che lavorano in tv che probabilmente pilotati dal "padrone" vogliono screditare la potenza del m5s !!! Che paese di pirla e di vecchi che credono ancora si rotocalchi !!! È' più veritiero l'oroscopo che un telegiornale al giorno d'oggi! Se siamo uniti c'è la facciamo! E' che ogni nostro singolo pensiero e' bloccato perché siamo stati senza mezzi x divulgare....ma oggi grazie al m5s anche quello che sto scrivendo arriverà ad altre persone...a tante altre e questo fin poco fa nn era possibile! La rivoluzione e' iniziata...ed io...insieme a voi ne faccio parte!!!! Davide
  • menconi luciano 4 anni fa
    nelle rivoluzioni civili e' ammesso anche la cattiva informazione. noi pero' abbiamo un'arma in piu' cioe' la rete, perche' non organiziamo la chiusura( blak out )di tutti questi canali apazzatura?
  • Guest 4 anni fa
    Dopo tutta sta pubblicita' gratis sui media frastornati dalla vittoria del M5S, se torniamo a votare questa volta prendiamo il 50% dei voti. Forza ed avanti compatti!!!
  • marco barone 4 anni fa
    ma come si può mai credere ad una trasmissione della d'urso?e come si può mai credere ad uno che va dalla d'urso a spiegare politica?
  • giorgio boccali 4 anni fa
    mi viene il vomito solo a pensare a bersani.... devo essere sincero???? mi fA PENA... non sa piu' cosa dire...si toglie e si rimette gli occhiali 40 volte in un minuto. ripete le stesse cose da vent'anni !!!!!! vai a casa.... te lo stanno chiedendo anche i tuoi manichini.....sei un fallito come tutti gli altri.... aaaahhhaahhha dimenticavo.... stai chiedendo di andare al governo x coprire le schifezze del monte dei paschi ?????? impiccati!!!!!!!
  • alberto l. Utente certificato 4 anni fa
    quella grandissima troia della d'urso è il classico esempio della mercificazione della tv e stampa RESETTARLI
  • Giorgio P. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti beh che c'è da dire in aggiunta a tutti i commenti già fatti..... nulla. Ho la speranza che tutti gli Italiani che hanno votato scheda bianca o nulla e quindi si sentivano indecisi sul da farsi si rendano conto le boiate che fanno ( da ragazzini) pur di screditare una forza talmente nuova che non sanno come affrontarla.
  • Giorgio liano Utente certificato 4 anni fa
    il sig.Cesare Pollino è molto pragmatico ma pretende che il M5S non solo si tappi il naso ma faccia anche il salto nel buio sapendo che in fondo al buio troverebbe tanta di quella merda da rimanrci soffocato. Forse il punto debole sta nell'aver votato Grillo senza però valutare fino in fondo che le parole ripetute,ripetute,ripetute sull'impossibilità di accordarsi con i vari PD-elle erano vere,determinate,irrevocabili.Non possiamo dire che Grillo sia stato vago.La coerenza non è più una virtù? La politica è fatta di orrendi compromessi, ma qui si chiede di mettere il lupo vicino all'agnello.Noi siamo l'antipolitica, siamo agnelli che indossano mutande di ferro! E perchè non anche rivoluzionari?
  • stefano cardinali (pony72) Utente certificato 4 anni fa
    Beh dai , non si può prender in cosiderazione anche la D'urso.
  • Francesco Scaparrotta Utente certificato 4 anni fa
    ma perchè BEPPE non fa un comunicato stampa (una volta per tutte) su tutte le testate giornalistiche e televisive... un video di 2 minuti che spiega il perchè di tanta "avversione" e quindi prega TUTTI di non parlare più del movimento e chiunque andasse a riferire in tv NON è DEL MOVIMENTO..... chi vole interessarsi lo farà attraverso la rete o attraverso i meetup del luogo di residenza.... così una vota per sempre ci togliamo le "Durso" dalle PALLE...
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    scommettiamo che domenica ci ritroveremo matteo de vita a sollazzarci per tutto il pomeriggio disquisendo suo malgrado sul m5s....confrontandosi con una platea di vecchi politici di qualunque partito?? sono aperte le scommesse venghino siori venghino
  • Franco Minchia 4 anni fa
    Barbara perpiacere fai na puntata sulla fica benedettoddio che di morti ammazzati a pistolettate namo pieni la minchia! Franco Minchia
  • alfonso . Utente certificato 4 anni fa
    Napoli si vergogna di aver dato i natali ad una sguattera di Berlusconi come Barbara D'Urso
    • Raffaela Odore 4 anni fa
      Sono napoletana ! Concordo pienamente! Mi vergogno che una persona del genere sia della nostra città. A persone come lei vanno le parole di una nostra famosa canzone:" me dispiace sulamente ca l'orgoglio 'e chesta gente se murtifica ogni juorno pe' 'na manica 'e fetiente che nun teneno cuscienza e nun teneno rispetto comme fanno a piglia' suonno quann'e' 'a sera dint' 'o lietto ( Mi dispiace solamente, che l'orgoglio di questa gente si mortifica ogni giorno a causa di un gruppo di fetenti, che non hanno coscienza e non hanno rispetto, come fanno a prendere sonno la sera dentro il letto?"
    • salvatore caruso 4 anni fa
      Hai ragione e proprio una vergogna per Napoli e per i napoletani onesti...è ma zoccl
    • Andrea Lucisano Utente certificato 4 anni fa
      che delusione Barbara D'Urso, pensavo fosse più intelligente e avesse la capacità di non farsi trascinare in indegne mistificazioni, alle quali molti innocenti ascoltatore le crederanno. Giovanni Lucisano
    • LUCIA MASSARI 4 anni fa
      cosa c'entra napoli?
    • MAURO INITALY Utente certificato 4 anni fa
      Dopo la sua meritoria parentesi di gioventu con Vasco , ora puo metter bocca anche in politica , ci sa fare vedo.
    • Francesco P. Utente certificato 4 anni fa
      MI hanno detto che dando alla D'urso il titolo di giornalaia offendevo le giornalaie....anche tu stai offendendo le "sguattere" Ciao e scusa per l'ironia
    • salvo c. Utente certificato 4 anni fa
      Non credo possiamo dare colpe a Barbara D'Urso, se non quella di cercare di mantenere il posto di lavoro a qualsiasi prezzo( e di questi tempi non è la sola !).Giova ricordare che quando il grande Montanelli dirigeva il Giornale anche lui ebbe pressioni perchè scrivesse quello che non condivideva. Lui preferì dare le dimissioni perchè era un grande. La D'Urso non è sicuramente una grande, e non credo che fuori da Mediaset potrebbe avere altre collocazioni , quindi...
    • mimmo favale 4 anni fa
      Ciao, non perdiamo tempo a scrivere. Agiamo. Scendiamo in Piazza a Roma armati di uova, arance, pomdori e merda e ricopriamo tutti coloro che ci hanno tolto dignità, lavoro, famiglia e la vita, la nostra vita. Grillo suona la carica altrimenti ti scaricarenno gli Italiani. Datti da fare e dacci la data....
  • ivan g 4 anni fa
    Mia mamma ci ha creduto di brutto e come lei tantissima gente. ..stanno ottenendo il risultato che volevano!! ! Cioè far perdere credibilità al movimento ..una cosa devo dirla xò. ..se non riusciamo a trovare un modo x farci conoscere di più anche dalla gente che non ha la possibilità di avere internet siamo a rischio. ...il danno e la beffa ci becchiamo! !! ! Vorrei che qualcuno del movimento pensasse a questa cosa...i miei nonni ad esempio hanno votato pdl xke non sapevano niente del movimento, pensavano che fosse solo grillo impazzito che sbraitavs nelle piazze le sue idee.....da non sottovalutare questo fattore! !! ! Qualcuno che riferisca a grillo o chi per esso quel che ho scritto! !!! ! Sarebbe un bene x tutti. ..
  • Mario Laguardia 4 anni fa
    Caro Grillo, ti invito a chiedere un risarcimento danni (anche se non è nello stile del movimento) alla signora D'urso e al signor De vita per il reato di diffamazione contro il movimento.
  • alessandro manganozzi 4 anni fa
    Il brutto episodio con la D'Urso è potuto succedere anche a causa dell'assenza di veri e propri portavoce del M5S, presenze obbligate in un mondo di media affamati e onnivori. Con ossequio.
  • Antonio Cristiano Rotola (fishai) Utente certificato 4 anni fa
    sempre più convinto nel votare M5S... il "teatrino" non solo non si smorza minimamente, ma sta addirittura raggiungendo soglie da record. Dopo anni di imbrogli e inciuci sotto il nostro naso, complice l'indifferenza di tutti noi, e complici le divisioni opportunamente pianificate per separarci e farci fare la guerra fra poveri, distraendoci e rendendoci ciechi, insensibili e qualunquisti. E' necessario spezzare le catene che vincolano la vecchia politica (quella si davvero demagoga) alle mafie e al mondo degli affari. Abbiamo la febbre, da molti anni, il sistema è virulento, ma possiamo farcela. Nostro dovere sarà, mio dovere sarà quello di non fare la guerra ma la pace, parlando con chi non ha ancora compreso in quale inganno olografico è capitato, con chi ancora (incredibilmente) insiste nel dare la propria fiducia alla stessa gente colpevole di aver affamato la sua stessa famiglia, il suo stesso paese. L'inettitudine di questa gente ha oltrepassato il paradosso di esistere ancora, è andata oltre! proprio come chi insiste a votarli ancora... nonostante tutto.
  • de marco sabina 4 anni fa
    D'altra parte la povera D'urso deve pur fare qualcosa per per il suo padrone, ma ci può cascare qualche vecchietta che segue il programma il pomeriggio, ormai le persone penso che abbiano ben chiaro come funziona, su rai 3 fanno la medesima cosa, quelli un pò più onesti sono su la7 ma dico solo un pò. Chi segue il movimento segue il blog di Grillo, tutto il resto è spazzatura!!
  • Pasquale_ Caterisano Utente certificato 4 anni fa
    Effetto "ognuno vale uno" e "quello che è arrivato ieri ha la stessa valenza di quello arrivato cinque anni fa" (Roberto Casaleggio) In Lombardia è pieno di questi cialtroni. Andate sul MU regionale e controllate, http://www.meetup.com/lombardia5stelle/members/ gente arrivata ieri mattina che detta regole e batte i pugni. A Como hanno pure rischiato di eleggerlo uno del genere: http://goo.gl/wRwTl
  • Flavio P. Utente certificato 4 anni fa
    La D'Urso mi è sempre stata sui coglioni (perdonate l'espressione ma in questo modo rendo l'idea). Comunque da una televisione del c...avolo come canale5 di cosa c'è da stupirsi, sono anni che raccontano scemenze e scoop inesistenti. Gente spegnete la tele o guardate solo i cartoni.
    • Aldo Rabbiati 4 anni fa
      Barbara D'Urso ha sempre manipolato le inteviste. E' la conduttrice televisiva preverita da Silvio Berlusconi, per essersi dimostrata disponinile a farsi "dettare" dal Cavaliere le domande.
  • manlio 4 anni fa
    fossi in qualche magistrato indagherei sui prossimi movimenti bancari di questo troll
  • Marco 4 anni fa
    E allora invece di lagnarti ogni volta, dato che sai benissimo come funziona la televisione italiana, manda i tuoi (quelli"Certificati") alle trasmissioni, ai dibattiti e simili e smettila di fare il duro e puro!
    • Giorgio liano Utente certificato 4 anni fa
      Marco,il duro lo stai facendo tu e dicendo quello che dici dimostri insofferenza e poca voglia di dibattere,tanto vale che lasci perdere di smanettare.Niente di meglio da offrire?
  • angelo.I 4 anni fa
    sono patetici, ieri ho assistito a questa falsa televisiva, ci siamo subito attivati e in massa abbiamo protestato su i canali ,tipo: fb .eccc per screditare tutto ciò... Questi non hanno ancora capito che con il webb le balle quotidiano cadono dopo due secondi.
  • antonello capoccia 4 anni fa
    lo ha ammesso anche privatamente a me che è stata la redazione a chiamarlo......è da denunciare la tv
  • Angelo Gervaso 4 anni fa
    Ieri per sbaglio ho visto la parte della trasmissione gossip “ Pomeriggio Cinque” di Barbara D’Urso. UNA COSA VERGOGNOSA! Sia per l’arrogante partecipazione di questo pseudo attivista del M5S Matteo De Vita di San Giovanni Rotondo, sia perché l’intervista era palesemente strumentalizzata e costruita ad hoc ai danni del M5S. Mandava in onda in parallelo al “soggetto attivista – o + l“ la parodia di Crozza sui nostri rappresentanti in parlamento trasmessa da Ballaro’ Lunedi u.s. Dissociamoci pubblicamente da questi soggetti che non appartengono al movimento e da queste trasmissioni di propaganda politica e di controinformazione.
  • fabio lombardi 4 anni fa
    Beppe ma come fai a mantenere la calma in questo schifosissimo calderone?Non so quanto puo'valere ma ti appoggio pienamente sul fatto di non voler andare in questo tipo di televisione. The show must go on.........(si e' vero)ma a modo nostro e non in questa tv spazzatura
  • Michele Di Francesco Utente certificato 4 anni fa
    La cosa grave è che ne danno notizia (tra i giornali on line) solo Repubblica e il Fatto: Corriere niente, Giornale niente (almeno per ora). P.S. So che qualcuno mi attaccherà perché ancora guardo la stampa della "casta", ma sono all'antica: per farmi un'idea preferisco leggere tutto che suguire uno solo
  • Fernando Tagliaferro 4 anni fa
    Sono delle persone senza dignità...!! spero che vengano punite come meritano......
  • Roberto Giannotta 4 anni fa
    Se in questi ultimi anni le forze politiche ed economiche italiane si fossero unite in un fronte compatto impegnandosi allo spasimo con profusione di mezzi ed efficace coordinazione come stanno facendo in questi giorni nella campagna anti-cinquestelle, l'Italia sarebbe la prima potenza economica e avremmo una base tricolore su Marte.
    • Roberto G. Utente certificato 4 anni fa
      Marcello, era una battuta...
    • Marcello Solmi Utente certificato 4 anni fa
      sai una cosa? non credo sia così semplice. Si fa fatica ad essere la prima potenza mondiale senza interessarsi in alcun modo all'elettronica o essendo un paese privo di risorse naturali.
  • ALBERTO ACCOMASSO 4 anni fa
    Caro Beppe oltre che simpatico da sempre dici delle cose vere e talvolta geniali ( ricordo la battuta dei socialisti in Cina formidabile!). Però ho due considerazioni da farti: 1) la tua azione politica richiede , qualora potesse essere realizzata , anni ed anni di lavoro. Nel frattempo dovresti però fare subito qualcosa per tutte quelle famiglie che non arrivano alla fine del mese! Altrimenti mi viene da dire CAMPA CAVALLO ecc ecc ; 2) i tuoi grillini sono inesperti della P(P)olitica ed impiegheranno tempo per imparare , viste anche le difficoltà che incontreranno in codesto ambiente e va bene , ma poi.......non credi che una volta esperti diventeranno come tutti gli altri? Certamente sì , non sono mica marziani o vegani , sono dei poveri piccoli terrucoli con tutti i loro difetti , con tute le tentazioni a cui saranno sottoposti . Mi dirai che vale la pena di provare , che è meglio di niente .Può darsi ma allora non sarebbe più convincente una rivoluzioneleninista o ghandiana ? saluti Alberto
  • alessio mangiapia 4 anni fa
    Beppe ieri vedendo la trasmissione televisiva pomeriggio 5 di barbara d'urso ho visto uno esponente del M5S. Per cortesia evitiamo che questi personaggi non partecipino a questi programmi perchè parlano in modo nn corretto nei confronti di questo movimento.
    • Antonio Cristiano Rotola (fishai) Utente certificato 4 anni fa
      magari prima di scrivere questo commento potresti informarti un po di più... chessò, almeno leggere l'articolo e non solo il titolo..
  • Francesco Bova 4 anni fa
    E per finire la televisiun che rimpirlisce la populaziun... Alla mattina quale venser ciap la moviola e se la ficca nel .... Polipolipo fa il tacchino qua qua qua l'ochetta ...
  • Laura Mandruzzato 4 anni fa
    Il problema dell'Italia siamo noi italiani....la verità è che ci meritiamo quello che abbiamo..sono così mortificata, lavoro a Treviso e sono circondata da idioti...persone che hanno votato movimento 5 stelle per protesta...temo che almeno la metà della massa che ha votato il movimento non capisca veramente le sue motivazioni...io le ho capite e sono con voi...ma come si può salvarsi da tutto il marciume che c'è in giro...si può veramente sperare di cambiare la testa delle persone...troppo intente a tenere curato il loro orticello mentre intorno c'è la fine del mondo. Sono stanca di venire a lavoro e vedere nelle locandine dei giornali (faziosi) uomo si toglie la vita...sono un'idealista e vorrei vivere in un mondo diverso...lo ripeto io sono con voi!!...
  • Carnasciali Simone 4 anni fa
    Quel che succede adesso è il continuo di quel che è stato prima e che continuerà ad essere. Non credo alle utopie e giornali e tv continueranno ad essere politicizzati ancora x un bel pò..in campagna elettorale nn hanno parlato del M5S fino alla settimana prima delle elezioni né i politici né l'informazione almeno fin quando nn si son resi conto di essere travolti da una "rivoluzione" fuori portata e lontano dalle loro aspettative,oggi provano a screditarla e ridicolizzarla ma il problema loro è che appunto grazie ad internet le loro falsità emergono in fretta,gli Italiani son attenti,presenti e coscienti sempre più e han detto basta alla casta e tutto il corollario che li appoggia, via tutti i privilegi a loro e anche alla chiesa,siamo o no uno stato laico?
  • Fabrizio Borgianini Utente certificato 4 anni fa
    Uno che si iscrive alla piattaforma Meet Up il giorno delle elezioni non può essere un attivista! Comunque più continuano a denigrarci e a dire balle su di noi e più noi prendiamo consensi...ormai la gente si sta svegliando!! Forza M5S! Sempre avanti cosi!!
  • claudio baldissera 4 anni fa
    voglio subito beppe grillo presidente dell ' italia e si cambiera' un nome liberta amore felicita ed voglia di vivere la realta' oggi domani e sempre sara' beppe porta l' italia bella in europa e nell' mondo ti sara' vicino una famiglia povera da treviso
  • mario c. Utente certificato 4 anni fa
    A VOLTE VORREI INTERVENIRE IN DIRETTA ALLE TV PER SPUTTANARE QUALCHE POLITICO E ECT.....MA NON POSSONO PASSARMI LA LINEA PERCHE' DICONO CHE NON E' POSSIBILE..ESEMPIO: M.GASPARRI CHE PARLA TANTO DELLA FAMIGLIA E DELL'ITALIA,MA.....COME MAI HA VOTATO NO AL TAGLIO DELLE PENSIONI D'ORO,POI BERSANI CHE FA' FINTA DI NON CAPIRE CHE TAGLIARE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI E AI GIORNALI NON ""SIGNIFICA"" RIDURRE,PERCHE' IL CITTADINO DOVRA' PAGARE L'ALLOGGIO NEI PALAZZI MARINI????AL PARLAMENTO OGGI ABBIAMO UNA NOSTRA RAPPRESENTANZA ""IL MOVIMENTO 5 STELLE""CHE SONO CITTADINI SEMPLICI COME NOI. IL PD E IL PDL DA COME SI CAPISCE ""NON VUOLE"" CHE IL POPOLO ITALIANO SIA PRESENTE IN PARLAMENTO ,HANNO PAURA CHE IL LORO PRIVILEGIO SIA FINITO,POVERETTI COME CAZZO FARANNO ADESSO SENZA AUTO BLU' E ECT...? CAPIRANNO CHE SIGNIFICA STARE CON 1.000€ AL MESE E CON LE TASSE MANTENERE I LORO VIZI? *****************SE FOSSI UN VERO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA************** DAREI PIENO TITOLO A FORMARE UN NUOVO GOVERNO AL MOVIMENTO 5 STELLE, MA NOI ABBIAMO UN PRESIDENTE CHE CON L'ITALIA IN CRISI HA FATTO ""SENATORE A VITA MARIO MONTI E IN PIU' S'E' AUMENTATO IL PROPRIO STIPENDIO DI OLTRE 8.000€ CHIUDO QUA' PERCHE VERAMENTE E' UNO SCHIFO. FARE IL RAPP. DI LISTA ( MOV5STELLE)E' STATO VERAMENTE UN PIACERE
    • sebastiano campanella 4 anni fa
      io nn penserei alle cretinate della durso,lasciano il tempo ke trovano tanto andato via il principe dei leccaculo è rimasta lei e sposini.forza m5s facci sognare.ex pd
  • Daniele Gennaro 4 anni fa
    Buongiorno a tutti. Come tutti (o quasi) in questo sito ho votato. Come la maggior parte ho votato M5S. Fino alle elezioni ero felice, poche parole, idee chiare, messaggio univoco. Da qualche giorno ho delle perplessità sulla preparazione dei nostri 'onorevoli' (sembra quasi al livello dei nonni in parlamento), sulle parole dette e su ciò che non viene detto. Sembra quasi che ci abbiano spento i cervelli e ci abbiano clonato ad immagine e somiglianza dei soliti politici. Ve ne prego, riaccendiamo i cervelli insieme alle nostre speranze. Andando avanti di questo passo, se si ritorna al voto presto, non c'è bisogno di dirvi cià che succederà, perchè lo avete già capito. Grazie per avermi letto
  • Gloriano Leccardi 4 anni fa
    Credo che dopo queste inconfutabili prove ci sia ben poco da dire, ma molto da fare, in primis ridare fiducia al popolo oltre che rimettere nelle loro mani la tanto proclamata SOVRANITA', e voltare veramente la pagina con una RIVOLUZIONE DEMOCRATICA, perchè di questo tempo e nella situazione in cui ci troviamo la moderazione viene messa molto in discussione e quindi DRITTI PER LA NOSTRA STRADA E I NOSTRI PUNTI STRATEGICI DEL PROGRAMMA, VAI GRILLO SEI TUTTI NOI E HAI E AVRAI SEMPRE TUTTI NOI DALLA TUA PARTE!!!!
  • valerio tullio Utente certificato 4 anni fa
    bisogna regolamentare il movimento bisogna che si dica chiaramente chi deve parlare e quando. Grillo aveva ragione a dire che non bisogna andare in televisione... se uno vuole parlare e dire la sua che venga agli incontri.
  • Alessandro M. Utente certificato 4 anni fa
    Perche la Sig.ra Barbara d'Urso non invita alla sua trasmissione il deputato accusato di corruzione per aver intascato 3 milioni di euro da Berlusconi? Si il deputato Sergio de Gregorio.....
    • valerio tullio Utente certificato 4 anni fa
      se lo invita dopo gli fa dire che erano soldi che gli servivano per seguire una dieta. il bello è che dopo il suo pubblico ci crede...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      Perchè lei ne ha intascati molti più di 3, per cui non c'è bisogno di de gregorio.
  • Gianna Vicari 4 anni fa
    Come al solito stanno cercando di denigrare il M5S in tutti i modi possibili, e più sento queste trasmissioni e più mi convinco che Grillo ha ragione da vendere quando dice di non presentarsi a nessuna trasmissione televisiva. Ho ascoltato anche la trasmissione della Gruber dove intervistava un attivista del movimento e nonostante questi abbia risposto nel miglior modo possibile, senza farsi assolutamente intimidire, mi sono accorta con che aria si sufficienza la Gruber gli rivolgeva le domande e come tentava di togliergli la parola quando le spiegazioni diventavano concrete. E poi immancabile il sorriso sornione quasi a presa di giro che riserva a tutti coloro che non sono dalla sua parte. Queste sono le trasmissioni TV a cui dovrebbero partecipare gli attivisti del movimento? NOOOOOOOOOO Grillo ha ragione, loro sanno come funziona il tutto e sanno pure come stravolgere un discorso, rimanete al di fuori e continuate la vostra battaglia la gente è con voi proprio per questo.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    ma guardiamo il lato positivo...ad esempio visto il potere anestetizzante di questi "programmini" che vanno in onda a reti unificate(quota parte pagate anche dagli elettori del 5 stelle)...potremmo usarli per "anestetizzare" i pazienti negli ospedali..cosa ne dite!..eehhhh...io ad esempio i programmini della d'urso le utilizzo per addormentari..mi ci faccio certe dormite!!!manco mi pagassero con le sterline parteciperei alla trasmissione come pubblico tanto meno mi presterei come fenomeno da baraccone!!! Purtroppo c'è gente che ha bisogno di "spazio scenico"..propabilmente oggi o domani...farà le "faccine" e dirà che è stata insultata dal volgo popolo grillino..!!così tutti i suoi abituali frequentatori in coro diranno..questi son pazzi!!!perchè è proprio li che voleva andare a parare!!!l'importante (per lei)è che se ne parli..alla fine quello che conta sono gli ascolti..ergo che:...parlate anche male di me,l'importante è che se ne parli!
  • Roberto Zacchini 4 anni fa
    Salve! Non sono iscritto al movimento,non ho partecipato alle riunioni ma ho letto tutto quanto scritto da Grillo e quanto scritto su Grillo. Più che il lato comico ho apprezzato l'ideologia profonda e meditata e una coerenza da calvinista convinto per questo ho votato Grillo insieme a tutta la mia patriarcale famiglia ,figli compresi. Capisco e giustifico la sua attuale intransigenza ma non la condivido per il semplice fatto che sono sicuro che questa ventata di pulizia si scioglierà come neve al sole. Se il fine giustifica i mezzi bisogna essere freddi e determinati. Do ut des e piano piano arrivare anche con il ricatto alla vittoria finale. Volere tutto e subito lo vedo impossibile e quindi deleterio per tutti
  • David Bucciarelli 4 anni fa
    La colpa è di chi guarda la D'Urso!!
  • Roland Eagle () Utente certificato 4 anni fa
    Problema facilmente risolvibile: denucia alla Procura della Repubblica (i legali di Grillo troveranno un capo di imputazione) ed il Sig. De Vita si guarderà bene di parlare a nome del M5S alla intervista.
  • clara mazzanti 4 anni fa
    Penso che se si andrà nuovamente al voto, il M5S schizzerà talmente in alto da perdersi all'orizzonte di questa classe di dinosauri.Del resto, in tutti i talk-show (dall'inglese=programma di PAROLE...), e sottolineo TUTTI, i conduttori e gli ospiti di turno hanno adottato la stessa colonna sonora , costituita dalla DENIGRAZIONE e dallo SBERLEFFO sia del movimento, sia dei cosiddetti "grillini", sia di Grillo stesso, il che equivale, casomai non lo avessero capito ripetendo così gli errori già fatti, ad una CAMPAGNA ELETTORALE gratuita, con incremento cospicuo dell'incazzatura degli italiani nei confronti di questo ottuso sistema, che li sta mettendo KO. Poi, l'osservazione ricorrente è "NON SANNO GOVERNARE". DOMANDA: ma quelli che ci hanno governato fino ad oggi, hanno SAPUTO farlo? La risposta è sotto gli occhi di tutti e dentro i portafogli di tutti.E mentre i politici del PD, riuniti in conclave, sciorinano i loro incancreniti e deliranti bla bla bla , c'è gente lì fuori che si uccide per questioni legate al proprio lavoro, sia imprenditori che lavoratori, come ci dice la cronaca anche di queste ore. Alcuni dicono che Grillo non ha un programma, altri sostengono che il programma c'è ma i punti non sono chiari, e via dicendo. Io dico che il programma del M%S si può riassumere in solo punto e una sola parola: 1) BASTA!!!
  • MICHELE RICUPERO 4 anni fa
    Grazie a tutto lo staff del M5S e a Beppe Grillo ! Grazie per tutto quello che state facendo ogni giorno ! Continuate a darci indicazioni su cosa succcede in realtà in Italia e prima o poi l'unione farà davvero la forza per togliere di mezzo il marcio che ha regnato nella politica da oramai troppi anni. Noi vi sosteniamo !!!
  • baldo assunto 4 anni fa
    vorrei che qualcuno ne parlasse ,di tantissime donne che x crescere i propi figli hanno lasciato il lavoro ,e hanno provveduto con tanti sacrifici a pagarsi i contributi volontari x avere una pensione minima a 60 anni, con la riforma Fornero sono rimasti fregati,vedendosi allungata di 6 anniin più x il raggingimento alla pensione. E giusto tutto questo?
  • Diego L. Utente certificato 4 anni fa
    Inviterei il m5s a fare dei referendum per abolire tutti i privilegi della casta e togliere il finanziamento ai giornali,cosi toglieremo noi a loro quello che loro ci hanno tolto in tutti questi anni...Forza m5s,non molliamo dobbiamo cambiare questo sistema e non abbocchiamo a tutte le fesserie che scrivono e che mandano in tv.
  • Paul Merc 4 anni fa
    Mia cara Barbara hai mai sentito parlare di etica e deontologia professionale? Non ce l' hanno i veri giornalisti figuriamoci tu.
  • Dimitri C. Utente certificato 4 anni fa
    Dobbiamo abituarci, sapevamo che avremmo ricevuto attacchi di questo genere dopo le elezioni ma non sarà questo a fermarci, la gente sta comunque aprendo gli occhi poco a poco
    • luigi giglio 4 anni fa
      Forza Beppe oramai non ci spaventano più parlano tutti i soliti ma, non hanno capito un cazzo. L'aria è diversa e questi tentativi di sabotaggio sono patetici.
  • EDUARDO GRIMALDI Utente certificato 4 anni fa
    Sono tutti falsi pronti a vendersi per un pugno di dollari, senza capire che una manciata di spicci gli costerà x 1000 volte e pure il futuro, secondo me non ne vale la pena lottare per un popolo di pecore e vigliacchi, che poi avrà gli stessi benefici di gente che non ha ceduto mai e ha lottato con sacrifici , e loro saranno sullo stesso piano pur essendo traditori
  • antonio nola Utente certificato 4 anni fa
    ..Ormai sono alla frutta ma il Dolce è già pronto....!!
  • Franco Farina 4 anni fa
    Il problema della comunicazione esiste e va affrontato. Forse usando lo stesso strumento? Sicuramente non è possibile stare fuori totalmente dai media, anche se la scelta di utilizzare piani nuovi di comunicazione (web) e rilanciare il contatto diretto (piazze) è stata la mossa vincente.
  • Monica Basilone 4 anni fa
    Ma cosa ci si voleva aspettare da una trasmissione presentata da una Barbara D'Urso a canale 5? Serieta', trasparenza? E, comunque, non credo che ormai questi beceri piani da 4 soldi studiati a tavolino, facciano paura ad un popolo che ormai di angherie ne ha subite fin troppe. Riprendiamoci l'Italia, Italiani, perche' nessuno deve restare indietro! W l'M5S!
  • manlio la piano 4 anni fa
    ricordate : Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci. non era uno stupido chi lo affermava....cara Barara se ti incontrassi per strada ti direi :" mi fai una gran pena..."
  • gianni f. Utente certificato 4 anni fa
    Da certe TV locali che ti vuoi aspettare? poi barbara d'urso leccapalle der nano? E quel tipo che si spaccia x uno del movimento se gli servivano 100€ x comprasse il fumo lo poteva dire facevamo una colletta ..................
  • filippo ronzulli (fil-madness) Utente certificato 4 anni fa
    tornasse a parlare del grande fratello...
  • donadio giuseppe 4 anni fa
    Sono un cittadino crotonese ieri ascoltando il neo eletto senatore NICOLA MARRA a crotone mi sono convinto che possiamo vincere tutte le battaglie se tutti gli eletti sono come NICOLA..
  • Leonardo A. Utente certificato 4 anni fa
    QUESTO MESSAGGIO E' PER QUELLA VENDITRICE DI MENZOGNE.. ALLA SIGNORA (CHE DI SIGNORA HA BEN POCO DIREI) BARBARA D'URSO.. E PER TUTTI CEH COME LEI SI SPACCIANO PER PROFESSIONISTI...: D'URSO SEI UNA BERLUSCONIANA DEL CAZZO, VENDUTA... MA COSA TI HA PROMESSO BERLUSCONI... CHE SE AVRESTI PRESO IN GIRO L'ITALIA CON STA BRAVATA TI AVREBBE DATO ANCHE A TE 3... OPPURE 4... OPPURE 5000000... OPPURE DI FARE IL "MINISTRO DELLE STRONZATE" ALLA FACCIA DELLA POVERA GENTE... QUELLI CHE LA PENSANO COME TE CARA BARBARA... LESTOFANTE CHE ALTRO NON SEI.. NON PORTERA' MAI IL CAMBIAMENTO IN NESSUNA COSA... MA CAZZO... GENTE... AVETE VOGLIA DI CAMBIARLO STO CAZZO DI PAESE O NO...???? O VOLETE CONTINUARE AD ESSERE GESTITI E MANIPOLATI DA QUESTA GENTAGLIA CHE VI PRENDE SOLO PER IL CULO SCHIACCIANDO OGNI DIGNITA' UMANA... DOPO UNA COSA DEL GENERE IO DA CITTADINO ITALIANO CHIEDO CHE VENGA CHIUSA PER SEMPRE UNA TRASMISSIONE DEL GENERE... NON HAI AVUTO RISPETTO PER QUEI CIRCA 9000000 DI ELETTORI CHE HANNO ESPRESSO IL VOTO A FAVORE DI UN MOVIMENTO POLITICO CHE TANTO STA GIA' FACENDO IN ALTRE REGIONI (VEDI LA SICILIA) TANTO VUOLE FARE... METTENDO IN PRATICA COSE CHE I NOSTRI POLITICI SIN DAL 1948 SI SONO SOLO SOGNATI DI FARE... FAI UN PIACERE ALL'ITALIA ONESTA BARBARA... DIMETTITTIIIIIII......
  • stefano dallagiacoma 4 anni fa
    A proposito di balle:Parma:il sindaco Pizzarotti con l'esercito più potente che si sia mai visto da queste parti formato da una intera cittadinanza di persone per bene perde la guerra dell'inceneritore fatta da 4 cialtroni corrotti e per consolarsi va a leccarsi le ferite all'evento mondano della città per pochi eletti con la sua mogliettina abbandonando i suoi soldati al propio destino....io abbandono e diserto e con mè molti cittadini...tutti uguali...indignati riprendiamoci la nosta città..lo abbiamo già fatto una volta...fuori la politica corrotta dei movimenti falsi e dei partiti.
  • andrea guglielmo 4 anni fa
    ma chi guarda ancora quella falsa della d'Urso al giorno d'oggi ???? lobotomizzati organizzati ...... mi verrebe da dire ..... avanti senza se e senza ma ..... incominciamo a tagliare i finanziamenti ai pennivendoli ......
  • paolo canavese 4 anni fa
    Propongo che il M5S si attivi in rete per una raccolta di fondi destinati alla ricostruzione della Città della Scienza di Napoli, orgoglio della città e del Paese.Sarebbe un bel modo di far vedere al Paese e al PD il "senso di responsabilità" del movimento
  • luciano b. Utente certificato 4 anni fa
    cioè stiamo parlando di barbara d'urso ... ergo il nulla
  • Federica Daga Utente certificato 4 anni fa
    E così la D'Urso ha trovato magicamente il numero di telefono di questo fantomatico attivista... Sarà forse una comparsa della tv? Bah.
  • umberto salmeri Utente certificato 4 anni fa
    Quel soggetto andrebbe effettivamente espulso,in quanto un povero mitomane.La stessa cosa per la D'Urso in quanto gran puttana(nel senso di una persona che si prostituisce continuamente al Sistema)! Sursum corda con il MoVimento ! Umberto Salmeri
  • claudio a. Utente certificato 4 anni fa
    Sì, è da un po' di tempo che è partita la campagna denigratoria su tutte le reti. Noi siamo sulla rete e sappiamo dove pescare le notizie vere, quelle che ci interessano, ma non dobbiamo dimenticarci di quella larghissima fetta di italiani che l'informazione la prende dalla TV e che si beve le parole della d'urso ed altri/e come lei come se fossero idromele. Suggerisco di cominciare a mandare qualcuno M5S DOCG tipo Grillo, Casalegno o chi per loro, a diffondere il nostro pensiero via etere. La TV in sé stessa non è il demonio, lo è invece l'uso distorto che se ne fa. Sarebbe una cattiva idea cominciare a riappropriarci anche di questo così diffuso mezzo d'informazione? Come facciamo altrimenti a raggiungere i milioni di persone che il web non sanno neanche che cosa sia?
  • daniela santori 4 anni fa
    Il progetto del Movimento per il Paese è molto importante e innovativo per il futuro dei cittadini e dei giovani ed è doveroso, alla luce del successo elettorale conseguito e dell'obiettivo di crescita ulteriore, che sia strenuamente difeso da tutte quelle forze che si oppongono ad ogni cambiamento. Mi pare imperativo per voi eliminare qualsiasi tentativo di mistificazione (magari in malafede opportunamente predisposto)a screditarne i contenuti punendo in termini di legge ogni usurpatore. Bisogna essere inflessibili!!!
  • riccardo dose 4 anni fa
    sono un operatore nel settore minerario ,lavoro in una cava di ghiaia ,da 36 anni ,ma il lavoro usurante esiste per noi? o dobbiamo morire al lavoro? grazzie spero in una risposta ,e la mia famiglia ha votato 5 stelle
  • Francesca Murgia 4 anni fa
    L ho seguito ed era di una tristezza infinita! A parte che pd e pdl e lega sono di un arroganza estrema!
  • cristiano borga 4 anni fa
    Ho visto la trasmissione, appena visto il soggetto ho capito che era un infiltrato: programma vergognoso!
  • Tiziano P. Utente certificato 4 anni fa
    Ma chi è che da ancora fiducia alla Durso ?
    • claudio a. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo tanti, ti assicuro... sono tutti quelli che hanno rivotaro pdl ed anche qualcuno in più.
  • EDUARDO GRIMALDI Utente certificato 4 anni fa
    Denunciate la D'urso altrimenti non la smette più..
  • Stefanuzzo R. Utente certificato 4 anni fa
    Messa lì da Berlusconi, fa solo il suo gioco.
  • Giorgio liano Utente certificato 4 anni fa
    Paolo,non essere minchione!!!ma non hai ancora capito che usano tutti i mezzi per sputtanare il M5S? Farebbero prostituire anche la nonna così come si sono prostituiti e ancora si stanno prostituendo, pur di indebolire la nostra posizione. Forse non hai letto quanto c'è scritto in testata del blog? Non hai seguito l'intervista televisiva manipolata da lorsignori fatta al nostro parlamentare? Siamo arrivati alla situazione che ogni intervento di critica o consiglio che leggiamo sul blog da parte di chi ha votatoil mov.sembra raccogliere proprio la zizzania seminata dai nemici,che sono taaanti! Ragazzi, formiamo la "testuggine" di romana memoria e non facciamoci infinocchiare da quegli stronzi.
  • giuliana ferrara 4 anni fa
    Barbara D'urbo è ben pagata da canale5 per dire solo cose da casalinghe disperate, come del resto è il suo vero animo ed aspetto....
  • giovanni c. Utente certificato 4 anni fa
    Come si fa ad espellere uno che non è mai entrato...poveri pennivendoli o in questo caso linguivendoli, verranno seppeliti dalle verità che loro cercano in ogni modo di nascondere, travisando la realtà e distraendo i pochi che ormai hanno fiducia in loro e nei loro mandanti....
  • Arturo P. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei ricordare che l'informazione radiotelevisiva in Italia è regolata dalla legge Gasparri, una legge pessima e illiberale che andrebbe assolutamente abrogata perchè in contrasto con l'art.21 della Costituzione. Questa legge è stata oggetto di un rinvio alle camere da parte del presidente Ciampi ed è tuttora sottoposta ad una procedura d'infrazione (temporaneamente sospesa) della commissione europea. Ma ovviamente il PDL, Monti ed il PD meno elle non hanno fatto nulla per modificarla.
  • franco . Utente certificato 4 anni fa
    Matteo De Vita e' stato probabilmente fatto iscrivere dalla D'Urso che poi lo ha usato per il suo falso scoop. d'altronde di casi simili di malaTV ne avevamo avuto con la Rita Dalla Chiesa che aveva pagato 50 € ad una signora che intervistata sulla ricostruzione post-terremoto dell'Aquila aveva detto che tutto procedeva bene e la gente era contenta( pubblicita' allo psiconano). Purtroppo le Tv sono piene di gentaglia come questa. e Beppe Grillo fa piu' che bene a dire di non andare ai Talk show. ma secondo me non si dovrebbe dire niente davanti a dei giornalisti. Vedi quanto e' venuto fuori dopo le parole dei nostri due capigruppo. rispondiamo solo per iscritto, con posta certificata e solo dopo averci veramente pensato tre voltee aver concordato la risposta con gli altri. siamo nel mirino di questi pseudo-giornalisti, non facciamoci accoppare inutilmente!
  • Sergio fiorito 4 anni fa
    Stanno impazzendo per il fatto che nessuno del movimento partecipi alle loro stupide tavole rotonde. Così l'unica cosa che gli resta è la calunnia e le palle dette a nastro contro il M5S. Poi pigliano qualche idiota che per due minuti di notorietà si spaccia per qualcuno che non è facendosi poi massacrare in diretta tv. Va beh hanno ancora poco da parlare e sparlare.
  • Paolo grazzini 4 anni fa
    Pregi e difetti della rete internet! Ci sarà un modo per migliorare questi aspetti negativi della rete per il suo utilizzo nella futura democrazia ....Io ne sono convinto. Del resto se sempre più le transazioni economiche si affidano alla rete con relativa sicurezza, ci sarà da investirci, ma anche per la sicurezza della democrazia e della rappresentanza dei cittadini attraverso la rete potrà essere tale da garantire contro questi fatti. Gli strumenti ci sono, basta organizzarli bene.
  • Alberto Cassina 4 anni fa
    L'ho visto mi sono subito domandato come potesse partecipare ad una trasmissione del genere alla fine e pure riuscito a litigare con una signora del pubblico che aveva votato M5S. Risultato scandaloso
  • Gianfilippo Conoscenti 4 anni fa
    E' propio vero che le tv, specialmente certe trasmissioni, non fanno altro che rimpirlire la popolazione (come si suol dire nella mia citta' natale)
  • Babacesare 4 anni fa
    La d'urso non è altro che il sostituto di costatone Costanzo nel regno della disinformazione di massa targato merdaset, anche lei strapagata dai partiti per cercare di delegittimare il moVimento. Il sistema partititico oramai scricchiola e quindi sono costretti a farci guerra a cielo aperto.La battaglia ha avuto un escalation, la strada è ancora lunga ma son sicuro che alla fine ce la faremo!
  • Carlo Sweetwater Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, ammonisci quel figlio di troia di Monti: che non si permetta di sottoscrivere alcun altro impegno europeo, a nome dell' Italia. Se non altro, poi, ce ne renderà conto Bersani! Per il resto, stai andando da Dio.
    • Perrone A. Utente certificato 4 anni fa
      Le solite trasmissioni costruite a tavolino,con personaggi fittizi,solo per parlare del M5s,per "capire "come funzioni un MoVimento fatto da Persone normali,che stufe di questi personaggi che chiamano onorevoli,cercano di salvare L' Italia (la nostra Bella Italia) se non con giustizia ed equità, per un futuro migliore per i nostri figli.....Prima d'oggi nn avevano sentito parlare di tagli del costo della politica,degli "onorevoli",vitalizi ,auto blu e quant'altro.Penso che vedano gli attivisti del M5s come dei marziani scesi sulla Terra ,in Italia ,per salvarla dal baratro...Spero che non ci vivisezionino ..Un saluto Omar
  • erborista 1 4 anni fa
    Bisogna puntualizzare,se no la gente ci crede,che quelli che vanno nei talk show non appartengono al M5S
  • Gianni Macrì 4 anni fa
    Ma questo signore, almeno avesse risposto nel modo più semplice e chiaro possibile, per esempio: - alla continua richiesta di assunzione della responsabilità; ma quale responsabilità avrebbe il M5S visto che è appena approdato nel palazzo apposta per cacciare i responsabili con i quali è normale non andare poter andare a patteggiare. - alla signora che chiedeva da dove prendeva i soldi grilloper fare ciò che dice; bastava rispondere che li prendeva da dove i sig.ri politici non li prenderanno mai e cioè dall'alto, dall'abolizione dei finanziamenti ai partiti (che Bersani si ostina a difendere anche per soli pochi euro, non considerando proprio il risultato referendario che aboliva i finanziamenti ai partiti), dal taglio agli stipendi dall'abolizione di tutti i privilegi, dalla dismissione di tutte le auto blu, dalla riduzione dei costi del Presidente della Repubblica, dalle inutili spese x gli F35, e così via. E' inutile ripetere il programma del M5S qui ora, certo bastava che il sig. De Vita, che creda sia solo un semplice elettore come me si preparasse se non altro per non fare una figuraccia anche solo come semplice elettore e non come rappresentante del M5S. Spero in un ulteriore rafforzamento dell'elettorato M5S alle future elezioni al fine di poter veramente cacciare i signorotti dal palazzo e trasformarlo in un vero luogo di lavoro e impegno verso il popolo italiano.
  • cesare pollino 4 anni fa
    Il sig. Grillo deve smetterla con i rancori personali contro Bersani e permettre che l'Italia e gli italiani abbiano un governo che attui le cose più importanti proposti da Bersani, che coincidano con quelle stesse di Grillo per le quali ha sbraitato tanto prendendo anche i voti della sinistra. Gli italiani aspettano la riduzione delle spese per i parlamentari e della casta in genere, aspettano un po di lavoro, un po di soldi con l'abbolizione dell'IMO,la riforma della legge elettorale ecc.. ecc.. queste si possono fare ..perciò dico a Grillo e al M5S che anchio ho votato di farla finita e collaborare per il bene degli italiani non ricchi come lui..grazie!
    • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa
      condivido il pensiero di Sara: venti anni al potere per fare solo i loro sporchi comodi, e ora se accetti i loro compromessi ti ritroverai a combattere con rinvii,ripensamenti, inciuci dei quali sono maestri. lo specchietto con cui vogliono sembrare innovativi serve solo a prendere consensi e salvare le poltrone. niente accordi con loro finchè non faranno piazza pulita all'interno del loro partito.
    • sara 4 anni fa
      sono 20 - 30 anni che sono al potere, sempre le stesse persone: avessero voluto fare qualcosa di bene per l'Italia, l'avrebbero già fatto!!! Invece proprio quelli dell'attuale PD: - hanno istituito le Province, - si sono aumentati gli stipendi, - si sono accorciati i giorni di lavoro in Parlamento, - hanno detto di no all'arresto di delinquenti solo perchè facevano parte della Casta, - si sono compromessi con Berlusconi, - lo hanno facilitato ad arricchirsi ancora di più alle spalle degli italiani.. - sono usciti dall'aula quando c'era da contrastare il rientro dei capitali dall'estero tassati al 5% ...vuoi che continui?!!! TUTTI A CASA, NESSUNA ALLEANZA CON CHI E' STATO AL POTERE FINORA E HA RIDOTTO L'ITALIA DOV'E' ORA!!!! SONO RESPONSABILI DELLO SFASCIO. LORO,
    • luciano b. Utente certificato 4 anni fa
      creo invece che sia arrivato il momento di voltare pagina..avanti m5stelle
    • erborista 1 4 anni fa
      Il bene dell' Italiani è mandarli tutti a casa
    • Sandro Pernasili 4 anni fa
      L'abbolizione dell'IMO :D
  • Alessandro M. Utente certificato 4 anni fa
    Be non dimentichiamo la gaffe della durso con l'avvocato,se si può dire,Canzona.... Ogni commento è superfluo...
  • Annamaria 4 anni fa
    "Non ti curar di lor ma guarda e passa"...per me è solo inettitudine e questo la dice lunga sulla superficialità di certe trasmissioni...per fortuna moltissimi Italiani non le vedono ed hanno un forte spirito critico, che però non fa notizia ;)
  • stefano peraldini 4 anni fa
    ragazzi la Lombardi ha fatto un autogol, ha scritto una frase infelice e la rettifica è stata peggio, di questo non possiamo che prenderne atto, una cosa normale che venisse strumentalizzata, del resto hanno una paura folle di noi, io come simpatizzante attivista e antifascista non posso che sentirmi demoralizzato da una uscita così di basso stile, perchè il problema non è che il fascismo nasca o meno da una idea radicata nel paese a suo tempo, e poi sia degenerata nella dittatura, il problema è che l'idea si è modificata diventando Una Dittatura, quindi quella idea era sbagliata in partenza. Diciamolo, prendiamo le distanze, facciamo autocritica e voltiamo pagina, continuiamo a lavorare per migliorare questo disgraziato PAESE che amo all'infinito e non caschiamo nei più beceri tranelli che continueranno a farci, ci temono, come il diavolo teme l'acqua santa Stefano UVU
  • sergio . Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno del movimento zona tortona alessandria voghera mi puo'informare se da qualke parte viene organizzato un pullman x il 23 prossimo x val di susa manifestazione no-tav ? Grazie ! M.sergioerosa@live.it
  • Giorgio R. Utente certificato 4 anni fa
    Non capiscono che più si abbassano a questi vili giochetti, più ci rinforzano e più generano disgusto tra la gente. Mi auguro che questi signori della televisione e dei giornali, che non posseggono un briciolo di dignità, continuino su questa strada, sicché alle prossime elezioni prenderemo non il 25, ma il 50%.
  • matteo d. Utente certificato 4 anni fa
    per evitare che persone non attiviste o peggio che si spacciano per il movimenti cinque stelle , nominate persone deputate a rapporti con la tv . lo so che i salotti fanno schifo ma e' un modo per arginare il fango che piove addosso. solo internet a questo punto non basta
  • Alessio D. Utente certificato 4 anni fa
    Vabè, ma di chi stiamo parlando? Di quella di "Ma mi si è fidanzatooooo?"? vi ricordate quando B. fu sorpreso a dirle le domande da fargli? Questa cagna da riporto meriterebbe solo di avere validi motivi per fare quelle facce di merda che sfoggia in televisione, tipo l'essere ignorata da tutti. Penso che quelli che guardano i programmi come questo siano gli stessi che si sono fatti comprare per l'IMU e che, probabilmente, ancora stanno aspettando di riavere (forse gli diranno che Grillo, insieme ai Comunisti e ai Magistrati hanno rubato le Imu da restituire per finanziare un lager di cani beagle....mah!)
  • Davide C. Utente certificato 4 anni fa
    Oramai in tutti i talk show, senza esclusione, va di moda attaccare il Movimento e screditare i suoi rappresentanti, a volte anche da parte di persone da cui non te lo saresti mai aspettato .... c'è una sola soluzione (che io adotto da tempo) non guardarli; esistono modi migliori per impegnare la serata e la televisione non è uno di questi ..... Certa tv è come il tabacco, da assuefazione meglio smettere ... dovrebbero obbligatoriamente mettere un annuncio prima di alcune trasmissioni "questo programma può nuocere gravemente alla salute" .... “Vietato ai deboli di stomaco” ….. “questo programma nuoce anche a te digli di spegnere”……… “questa roba può causare la morte cerebrale” ecc.
  • Antonino S. Utente certificato 4 anni fa
    Stanno cercando di attaccare il M5S in ogni dove! Vedi ad esempio anche il caso Bernini, per cui sono state stravolte le parole. "sul microchip, la questione è semplice: ho riferito di quelli utilizzati per controllo biomedico, di cui si parla nel filmato. Riferire qualcosa non significa per forza farlo proprio, o sbaglio?" Praticamente volevano far credere che Bernini avesse detto che in America stanno mettendo microchip a tutta la popolazione! Mah... Mi sa che prima o poi se continuano così faranno tutti la stessa figura che ha fatto la Innocenzi nei confronti di Pizzarotti...
  • Angela Bresciani 4 anni fa
    Mi fa piacere leggere che, mentre il paese va in malora, il problema cruciale per questo blog siano i Troll che vanno in televisione a far fare brutte figure al M5S (a proposito, anche Paolo Bernini è un Troll? Ci dobbiamo aspettare che tra le prime interrogazioni parlamentari di costui ci siano temi come: scie chimiche, templari e area 51? Ah, già, sono i giornalisti prezzolati, venduti, faziosi che alternano la realtà! Dimenticavo!). Altro tema caldissimo del blog: le disquisizioni sul significato di "populista". Meno male, temevo che qualcuno pensasse di parlare di scuola e lavoro. Quando uno pensa si essere caduto in basso, c'è sempre la consolazione che si può ancora scavare. Che immensa delusione! Alla prossima tornata elettorale il 51% al M5S si verificherà sotto forma di calci nel didietro.
    • Angela Bresciani 4 anni fa
      @Antonino: ho letto la rettifica di Bernini ed è peggio della gaffe. Non parlava affatto dei chip biomedici. Ho le orecchie e gli occhi che funzionano piuttosto bene. @Emiliano: sicuramente gli appassionati di Mistero e Voyager vi rivoteranno in massa. Io prego (laicamente) per il paese.
    • Antonino S. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo Bernini non credo sia un troll. Ho riportato parte del suo chiarimento qui: non ha detto che in America stanno mettendo microchip a tutta la popolazione, ma si era riferito a quelli utilizzati per controllo biomedico, di cui si parla in un filmato.
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      immagina quanto prenderà il tuo bersanuccio....avendo proposto un programma copia incolla....scopiazzato male da grillo che però dice i rimborsi elettorali non possono mica essere tutti eliminati..... ci vediamo alle prossime elezioni e vediamo chi li prende i calci in culo come dici tu
  • Luciani Camillo 4 anni fa
    Forse sono un pò fuori tema ma vorrei parlare di questo.. A prescindere dalla tassa in se che viene definita di possesso che, visti i contenuti, la ritengo molto discutibile in quanto dovrei pagare anche per il possesso di un monitor del videocitofono. Andando oltre questi aspetti, cerchiamo di andare oltre e "diciamo" che è giusto pagare per un servizio che ci viene offerto e nel caso della televisione le offerte sono, a mio parere, 3 RAI MEDIASET PREMIUM SKY bene, ora proviamo ad analizzare ciò che viene offerto ed i relativi costi RAI: costo mensile 17 euro ca, cosa è possibile vedere? Festival di Sanremo, qualche partita di calcio (Coppa Italia, Europa League) qualche film datato e qualche spettacolo di intrattenimento, documentari vari; MEDIASET PREMIUM: costo mensile 27 euro, cosa è possibile vedere? Tutte le partite di calcio (Serie A/B Champions league, Europa League ecc ecc), Film post prime visioni sale, serie TV attuali, documentari e riviste storico/scientifiche; SKY: costo mensile 29 euro, cosa è possibile vedere? TUTTO LO SPORT, Film post prime visioni sale, serie TV attuali, documentari e riviste storico/scientifiche. Ora non sto a dire cosa sia meglio o peggio, non è questa la natura dell'intervento, anche se appare evidente della parte dalla quale potrebbe pendere la bilancia, ma.....visto che i "gestori" delle TV, perlomeno, nazionali sono questi 3, non sarebbe ipotizzabile che ognuno di noi possa effettuare una libera scelta e decidere RAI o SKY o MEDIASET PREMIUM e una volta scelto non doversi più veder piombare in casa gli esattori delle tasse con il chiaro scopo di sanzionare chi a parer loro è in possesso di un apparecchio televisivo ma che non ha pagato la tassa/canone? ovvero, la tassa/canone non potrebbe essere calmierata da quel versamento che noi facciamo scegliendo quale Tv vorremo vedere? Scelgo SKY? ottimo dei 29 euro mensili mettiamo che 5 vadano allo stato e basta e non se ne parli più.
  • Andrea Mantica 4 anni fa
    Ogni persona con buon senso della realta' si rifiuta di guardare certe trasmissioni, piene di ipocrisia e spudoratamente schierate...piu' i giorni passano e piu' sono contento di aver votato M5S!!! Andrea
  • Giacomo V. Utente certificato 4 anni fa
    Parlano del bene dell'Italia e sfoggiano otto punti, per accaparrarsi ciò che gli Italiani non glia hanno dato. "LA FIDUCIA" e le poltrone.....
  • sergio . Utente certificato 4 anni fa
    Forza movimento,ancora 1 spallata e tutto sto schifo andra' a catafascio,m5s forever,barbara spinelli for presidenf o, in 2a ipotesi stefano rodota'
  • dario rispo Utente certificato 4 anni fa
    Siamo sotto attacco mediatico da parte dei partiti e del loro potere mediatico . PDL con Mediaset la D'Urso , Rai con Vespa ecc. Il PD con Rai 3 , Ballaro con Renzisconi ecc. Urge molta attenzione e diplomazia . Cerchiamo di evitare commenti inopportuni e scurrili dando adito a ritorsioni Se non parla Beppe un motivo ci sarà.
  • luigi lauro 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo spero solo che manteniate le promesse che state facendo agli italiani perche ormai ci siamo proprio stufi di tutti questi politici ladri e fannulloni che pensano solo hai loro interessi e non pensano hai poveri cittadini italiani che come me sono disoccupati è che dopo aver terminato il periodo della disoccupazione è rimasto in mezzo ad una strada con cinque figli da mantenere senza nessuna alternativa lascio pensare a lei cosa potrebbe fare un padre disperato che si trova in questa situazione.
  • Giorgio liano Utente certificato 4 anni fa
    Grillo e grillini tutti,siccome abbiamo le antenne (siamo o non siamo grilli?)cerchiamo di intercettare in anticipo tutti i tentativi che vengono perpetrati dagli stronzi dei media,televisivi e non, per contorcere e falsificare quello che noi siamo e diciamo!Non dobbiamo fare la figura dei pesciolini tenerini e farci mangiare dagli squali del regime mediatico.Bisogna che ogni parlamentare del M5S diffidi,diffidi,diffidi anche di quelli che sembrano rappresentare un giornalismo in buona fede ma che trasformano quanto detto da uno di noi in una performance ridicola.Hanno mandato degli squaletti piccoli ed hanno ridotto una intervista di molti minuti con contenuti importanti e coerenti in una inclassificabile decontestualizzazione.Ma questo l'hanno fatto gli squali grossi e grassi.Bisogna togliere loro l'acqua dove nuotano e farli tutti tacere.
  • juttoanto 4 anni fa
    UNA PERSONA _ CITTADINA/O, DEPUTATO/A CHE RAPPRESENTA TUTTO IL POPOLO ITALIANO DEVE RISPETTARE LA COSTITUZIONE. IN OGNI SUA ESPRESSIONE
  • Pietro Quaglio Utente certificato 4 anni fa
    Giornalisti sporcaccioni ! Credo che un punto del programma del Movimento andrebbe dedicato espressamente a loro. E non me ne frega un cazzo che ci diano del fascista, del dittatore ... Loro sono la "longa manus" del regime e come tali vanno trattati. Vorrei sentire il loro sfintere pulsante quando parlano di M5S.
  • paolo p. 4 anni fa
    Si, però: in un'ottica "non-bigazziana": 1)o non andate in televisione 2)se volete andare in televisione (che è una trincea austro-prussiana 1917) andateci armati. non puoi mandare un rappresentante in tv e se gli chiedono "che legge elettorale volete?" "quali le prime misure urgenti?" ecc...questo risponde soltanto: "dobbiamo parlarne, decideremo, vedremo, vi faremo sapere". E' una strategia totalmente autolesionista e folle. Uno scendere in trincea armati di gavettoni bucati. Quindi, e lo chiedo da elettore speranzoso ma attento: O NON ANDATE IN TELEVISIONE O, SE CI ANDATE, ANDATECI ARMATI E PREPARATI grazie, vorrei continuare a crederci...
  • Carmine Russo 4 anni fa
    Sono andati a scavare frasi e le hanno modificate a loro piacimento...gli italiani, purtroppo, sono un pò scordarelli, altrimenti potrebbero andare a "scavare" tutte le frasi, opinioni e citazioni dei politici del passato? sarà sicuramente una semplice operazione, sparano bufale quasi tutti i giorni. Ma comunque, hanno sempre manipolato le menti e le volontà del popolo, fortunatamente ora almeno qualcuno ha aperto gli occhi, e quel qualcuno difficilmente li richiuderà di nuovo...Forza m5s dimostriamo cosa vuol dire essere cittadini italiani.
  • Andrea Magnaghi Utente certificato 4 anni fa
    Ho smesso di guardare i programmi TV da anni ormai, e vivo decisamente meglio. Forza M5S!
    • laura arzani 4 anni fa
      ho visto ieri per caso la trasmissione di barbara d'urso mi hanno colpito i sorrisini schernitori quando intervistava il cosi detto grillino di bari. mi colpiscono sempre questi sorrisini che vedo ormai da giorni...il movimento non viene preso sul serio e ciò mi rattrista,in più c'è la manipolazione mediatica,che orrore, spero le persone non caschino ancora in questa rete manipolatrice
  • Antonino C. Utente certificato 4 anni fa
    Questo ed altri esempi degli ultimi giorni dimostrano l'inevitabile attacco che il M5S era ed è destinato a subire avendo ormai raggiunto una quota di rappresentanza che da "fastidio". Leggo commenti di chi ritiene che "tanto non ci succede nulla"; ma io vedo che non è così. Persone che ho con una certa fatica convinto a votare M5S nelle ultime elezioni si stanno ricredendo vedendo "questi" presunti grillini in televisione. La televisione è molto più invasiva della "rete"; ignorarla non è una cosa intelligente adesso che siamo così esposti. Cosa pensa di fare Grillo per tenere alta l'attenzione sul M5S e trasmettere messaggi? comizi per tutta la vita? credo e spero per lui di no. Allora stiamo attenti perchè senza il megafono Grillo tutti i giorni in azione nelle piazze possiamo soccombere mediaticamente. Serve una strategia per far vedere in TV i nostri uomini migliori....e ce ne sono. Esattamente come i partiti dobbiamo mandare quelli che sanno parlare, sanno gestire un contraddittorio e dare un'immagine del M5S più rispondente alla realtà. Non siate, anzi non siamo cosi ingenui pensando che tanto siamo invincibili.
  • Ercole brighi 4 anni fa
    La voglia di contare. Non mi meraviglio di queste persone, il fenomeno mediatico ha scatenato in molti la voglia di apparire, di contare qualcosa e di emergere da anonimato o frustrazioni familiari
  • Luciano Costanzo Utente certificato 4 anni fa
    Molti programmi come quello della D'Urso vanno eliminati dai palinsesti, almeno da quelli della Rai, a cui diamo un indegno contributo (tassa sulla proprietà), i cui conduttori percepiscono profitti esorbitanti per animare quelle trasmissioni spazzatura demenziali che ci propinano. E' facile trasmettere un messaggio fuorviante, vergognosamente fazioso e messo in atto per screditare chi sta dicendo una verità in un contesto di argomenti concettualmente ben diverso dal condividere l'ideologia fscista. E per aggiungere qualcosa a riguardo i regimi, quello a cui gli italiani sono sottoposti in termini fiscali e tassazioni, non è altro che un regime di stato, soverchiosamente imposto dal governo Monti per fare contenta la cancelliera tedesca.
  • walter liberati Utente certificato 4 anni fa
    Una cosa è certa, la D'Urso sarebbe disposta a vendersi tutto purchè faccia audiance...davvero tutto.
  • Luigi A. Utente certificato 4 anni fa
    Ormai non sanno più che pesci prendere e si aggrappano a tutto pur di fermare l'unico movimento a favore veramente del popolo italiano, io immagino giá che se Grillo riuscisse a governare l'Italia tutti vivremmo un pò meglio men che loro !
  • Luciano libralato 4 anni fa
    Cosa ci si può aspettare dalla d'urso...
  • Euro 2008 4 anni fa
    uahahahahah.... ci stanno provando in tutti modi, ma non servirà a nulla. Per quanto poco possano contare i sondaggi, quasi tutte le fonti danno comunque il M5S in forte crescita (dal giorno delle elezioni). Pare un +3% che lo porterebbe quindi ormai al 30%. Sono circondati!
  • FraZen 4 anni fa
    http://youtu.be/5KbzQhjVZLM
  • Renato B. Utente certificato 4 anni fa
    IERY SERA alle 23 circa su RAI News24 è spuntato fuori mai visto prima un certo : ARTURO di LORINTO , secondo la dicitura ; giornalista esperto di INTERNET... dichiarava in modo arrogante che sulla RETE non c'è democrazia è in particolare sul BLOG di BEPPE GRILLO , vorrei solo sapere x quale testata lavora questo ignobile venduto .... rainews , non lo a detto ....
  • LuigiVis 4 anni fa
    Facciano pure .... il Titanic affonda e loro sono come gli orchestrali che continuano a suonare.
  • Sergio M. Utente certificato 4 anni fa
    la stampa e i media occidentali sono la continuazione della controrivoluzione antipopolare armata con altri mezzi
  • Paolo Croce "Secundo" Utente certificato 4 anni fa
    Un attivista "vero" sa della esistenza di un Codice di Comportamento nel movimento, che si rispetta!!! Appena lo ho visto (in replica per curiosità perché per la D'Urso non la guardarei nemmeno fosse l unico canale rimasto), ho capito che era un Falso o FAKE... non sapeva nemmeno di cosa parlava....altro che attivista.....lui volantinaggio e manifesti elettorali non li ha mai toccati.....Vergogna Mercenario Fallito in Partenza!!!firmato......un attivista "vero"!!!
  • daniele magliano 4 anni fa
    Ahahahaha tranquilli era previsto che tutti avrebbero reagito cosi la attuale classe drgenziale e le testate giornalistiche cercano in tutti i modi di screditare il movimento ma così facendo nn fanno altro che rafforzarlo in quanto è palese che lo temono e che ancor di più temono il cambiamento che incombe nel paese di cui loro nn ne fanno parte. Bene cosi.
  • Francesco.rm 4 anni fa
    vabbè dai, la durso,giusto corona può andarci ....
  • Pasquale Coppola 4 anni fa
    Si Barbara D'Urso,quella che Berlusconi gli scriveva le damande da fargli.
  • FRA DIAVOLO 4 anni fa
    VI HO SEMPRE SCRITTO E VI RIPETO PER L'ENNESIMA VOLTA, CHE I COMUNISTI ITALIOTI (ANCHE SE CAMBIANO NOME AL PARTITO OGNI STAGIONE RIMANGONO SEMPRE I BOLSCEVICHI DI SEMPRE) HANNO UN ESERCITO DI PARASSITI IN SERVIZIO PERMANENTE EFFETTIVO (PER QUESTO NON POSSONO IN ALCUN MODO APPROVARE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO ALTRIMENTI COME LI COMPENSEREBBERO???) USI ED ATTI A DELEGITTIMARE TUTTI GLI AVVERSARI CON LA PRATICA DELL'INFILTRAZIONE!! ECCO PERCHE' CON COSTORO NON DOVETE MAI METTERVI INSIEME!!! COLORO CHE SCRIVONO IN QUESTO BLOG SUGGERENDO DI ADERIRE IN QUALCHE MODO E CON QUALCHE STRATAGEMMA AL GOVERNO DEI COMUNISTI SONO SOLTANTO INFILTRATI CHE NULLA HANNO A CHE SPARTIRE CON IL M5S!!!!!! AD OLTRANZA! NO!NO!NO! UNIONE CON NESSUNO DI TUTTI I CORROTTI OGGI ANCORA PRESENTI NEL PARLAMENTO!!! ATTENZIONE AL "NAPOLETANO" DEI COLLI ROMANI!!!! E' AL LORO SERVIZIO, PERMANENTE EFFETTIVO!!!
  • Federica M. Utente certificato 4 anni fa
    Purtroppo le televisioni non dicono le cose come stanno... un esempio: la situazione drammatica in Grecia. Nessuno ne parla più, nessuno dice che ormai è un paese fallito... Lo so per esperienza diretta avendo parenti che vivono lì (alla moglie di mio padre che purtroppo è deceduto hanno tagliato la pensione di reversibilità per ben tre voltre, mio fratello lavora 4 giorni su 5 e non sempre vede lo stipendio... ecc), sul web per fortuna qualcosa viene fuori ma le cronache italiane non ne fanno cenno... è una vergogna!!!
  • riccardo t. Utente certificato 4 anni fa
    è incredibile questa mistificazione! bisogna vigilare punto su punto! che manipolazione, che scempio!
  • Maria Anna Scibilia 4 anni fa
    Io penso che però arrivati a questo punto bisogna cercare di formare un governo, possibilmente soltanto con quelli del movimento, credo sia necessario, abbiamo bisogno di credere in qualcosa
  • Franco clementi 4 anni fa
    Sei un grande non mollare sei tutti noi che siamo stanchi di questi faziosi travestiti da preti sperino che la gente non abbiano paura di questa rivoluzione civile mandare via questi papppponiiii!!!!!!!grazie grazie grazie Beppe
  • Alberto 4 anni fa
    TELEVISIONE SPAZZATURA. E' chiaro e palese che hanno perso nelle democratiche urne ma si vogliono rifare barando usando il fuoco di sbarramento costituito da giornali e massmedia compromessi con la partitocrazia,mobilitati a screditare e falsare la realtà del M5S,timorosi anche di perdere il parassitario contributo all'editoria. A questo piano di "disinformazio",tipica delle dittature anzichè delle democrazie, si prestano compiacenti giornalisti e moderatori di talkshow ottenebrati da interessi carrieristici. Quanta faziosità e malafede riescono a comunicare con velenosa perfidia travisando la realtà falsificando dati e rivolgendo domande al limite della demenza ai soliti ospiti e politici omnipresenti. Alcune onorevoli poi,sempre le stesse,presenti sopratutto nei programmi pomeridiani,soso tanto arroganti per quanto indisponenti, beccandosi vicendevolmente,interronpendosi a vicenda,rendendo faticoso l'ascolto.Certamente non è un bello spettacolo constatare la distanza di costoro dalla realtà e dalla quotidianità vissuta con difficoltà. Rappresentano e sono espressione,inconsapevole,del peggiore ceto politico.Anche il loro atteggiarsi e nel presentarsi, sempre ricercato e raffinato nel vestire e nell'esprimersi in modo snob,con la certezza di arrivare al fine mese con i soldi pubblici del finanziamento.Non si rendono conto che la loro alterigia le rende antipatiche. Anche se alcune di esse,dichiaramente di sinistra,in passato sarebbero state catalogate come "Piccole Borghesi".
  • Marco Zanelli 4 anni fa
    Si, e' vergognoso! La radio, mezzo di comunicazione che preferisco rispetto alla TV, non fanno altro che inventare notizia, leggere tra le righe, riportare cio' che NON viene detto! C'e' secondo me anche un profondo senso di disagio nei giornalisti... oltre ad essere sotto una "cappa di potere", oltre a dover rispondere se a qualcuno piu' in alto, TUTTO il giornalismo italiano si trova a che fare con un nuovo modo di comunicare!!! E' incredibile, ma abbiamo cominciato "... a dire NO quando e' NO e a dire SI quando e' SI!" E' incredibile! E' pazzesco! Cominciamo ad essere onesti anche quando parliamo!!!!
  • Gabriella de Thianich Utente certificato 4 anni fa
    Ho seguito questa mattina, parte di un programma in cui rappresentanti del PD e PDL, con una inverosimile faccia di bronzo, ammettevano di aver commesso alcuni errori,(disastro economico, morale e civile), ma davano la colpa unicamente al moVimento5 il quale, rifiutandosi di assumersi le sue responsabilità (quali?), impedirebbe loro di risolvere adesso, i problemi cha hanno creato fino adesso! Certamente tentano di distruggere il moVimento, con false accuse, ridicolizzazioni ed insulti a tutti i suoi rappresentanti. Sperano di discreditarlo manipolando la verità, sfruttando l'ignoranza (è ancora tanta), lo stato di grave necessità (in costante aumento) per portare ancora di più allo sbando i cittadini già disperati, allo scopo di eliminarlo e poter continuare a fare i loro comodi in parlamento. Io non posso dimenticare: http://www.youtube.com/watch?v=swntE1iWB5Y http://www.youtube.com/watch?v=aMrBBam9F5g solo due esempi che non mi fanno dormire la notte e dall'alto della loro competenza, si permettono di criticare l'esperienza dei nostri rappresentanti: http://www.cadoinpiedi.it/2013/03/05/lo_show_del_leghista_isidori.html DEVONO ANDARE TUTTI A CASA!!!!!
  • Ezio D'Amico 4 anni fa
    Inutile argomentare seriamente circa i metodi televisivi e la qualità di certe trasmissioni. Qui si parla di livelli così bassi di informazione che il solo menzionati li eleva ad un rango che non meritano.
  • Pietro paad 4 anni fa
    Che falsi........
  • Pierluigi Innocenti Utente certificato 4 anni fa
    Da una che non ha nessuna qualità utile alla comunità,non ci si può aspettare altro che esegua gli ordini del suo padrone detto er pompetta!.
  • Michele P. 4 anni fa
    Qualche giorno fa dalla sig.ra D'Urso si parlava del M5S e come contraddittorio in studio c'erano rappresentanti della Lega ed altre sig.re di bella presenza che logicamente parlavano del Movimento come un qualcosa da cui diffidare. Ad un certo punto è intervenuto dal pubblico un signore anziano che, tremando dall'emozione, a contestato con decisione quanto sostenuto dagli ospiti della D'Urso che logicamente, visto l'andazzo, ha subito interrotto la contestazione mandando la pubblicità. Al rientro logicamente hanno ripreso la loro trasmissione come se non fosse successo nulla.
  • anna 4 anni fa
    Lo sapevamo che cominciava una guerra al massacro con offese, calunnie,tentativi di corruzione,ecc.! Di cosa vi meravigliate?! i signori giornalisti in ogni momento infangano il Movimento 5S dichiarandone mancanza di programma ( e gli altri ci copiano),voglia di tenere tutto nascosto e poi sono a conoscenza di ogni azione, tramite interviste,blog,ecc.( sono sempre in assedio dappertutto!)Allora....., poichè muoiono tutti di invidia e di terrore di perdere la tanto agognata poltona, ignoriamoli e andiamo avanti per la nostra strada!
  • Caterina Viglianisi Utente certificato 4 anni fa
    ma qualcuno guarda ancora la D'Urso? :-O
  • Samoto toxcard 4 anni fa
    La forza del cambiamento che sta dimostrando il movimento è anche quello di non badare assolutamente ai vecchi mezzi di comunicazione, qualsiasi cosa dicano, sgretolandoli sotto il peso di questa indifferenza (che è direttamente proporzionale al consenso). Per cui ritengo che parlare di "come la Televisione deformi l'informazione sul m5s" (cosa ovvia tra l'altro) sia una ridondanza e un'inutilità.
  • enzo frustaci Utente certificato 4 anni fa
    il problema esiste... stanno spuntando meetup come funghi... costruiti ad hoc x le prossime amministrative. Se non si interviene immediatamente, limitando la possibilità a questi nuovi meetup di diventare liste elettorali, condizionandoli ad un "percorso di Credibilità" di almeno un anno di attività sociale, così da ricomporre lo spirito originario del meetup, che si sta perdendo, rischiamo che il m5s imploda. e tanti hanno questo interesse...ahinoi. Blocchiamo questi arrivisti...prima che sia troppo tardi.
  • Emidio Belotti 4 anni fa
    Il matteo Matteo De Vita credo abbia qualche problema personale, abbiamone pena. Quello che mi stupisce è la Barbara D'Urso, non ho capito se ha preso una cantonata, e credo che nell'informazione accada più spesso di quanto si possa pensare, o se dietro, a qualche livello dello staff, ci sia stata l'intenzione di sputtanare M5S...
  • Franco Politano Utente certificato 4 anni fa
    Rispondo qui a chi scrive commenti come quelli di Ransie la Strega (ultimo solo in termini di tempo, ma ve ne sono a CENTINAIA ben più gravi del suo.) Commenti come il tuo: "proporrei l'arresto"; sono quelli che maggiormente vengono strumentalizzati da un certo tipo di informazione per dipingere il moVimento come totalitario e "neo fascista" ... Il blog in questi giorni è sotto i riflettori, prima di scrivere certe cose SE DAVVERO SI E' IN BUONA FEDE, ragionate. Sono ateo, ma ricordo ai credenti le parole di Gesù nel vangelo (Matteo 10,16-18) «Ecco: io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe.»
  • Maurizio D. 4 anni fa
    La sig.ra D'Urso da grande professionista quale è, non ha fatto un controllo sulla persona da intervistare.... ?
  • Roberto Ceriotti 4 anni fa
    Sembra che siate arrivati ora sul pianeta terra. Da che mondo è mondo l'informazione è fatta in questo modo. Ma non solo in Italia. Ovunque. C'è invece da domandarsi come si possa essere così ingenui da andare nella bocca del leone sperando di uscirne indenni. Mi spaventa un po' il fatto che il Movimento 5S non abbia alcun controllo su chi si presenta come militante senza alcuna preparazione. Va bene la voce del popolo ma se la linea che si segue non è dettata ognuno va per la sua strada e poi hai voglia a riprenderlo. Ora... io non so bene quali siano le linee di condotta del movimento ma se mandiamo in Europa persone non pronte rischiamo di farci mangiare in testa da chiunque. Il problema è proprio che chi dovrebbe parlare alle telecamere, perché ne è capace e ha il carisma per poterlo fare, preferisce travestirsi da uomo mascherato in spiaggia. va bene che lui si nasconde dicendo "Ma no... ma io chi sono? Io non sono niente... è il movimento che conta... belin la gente... il popolo che si è rotto il belino di sti politici... " e così facendo lascia che i suoi vadano allo sbaraglio. Va bene che non vuoi parlare con i giornalisti perché travisano... ma se vai a parlare in DIRETTA cosa devono travisare? Accetta solo dirette tv. Problema risolto. Ma mettici la faccia Beppe. Così non va bene per niente.
  • sergio zanetti 4 anni fa
    buongiorno,vorrei che mi spiegaste come mai a Parma si è votato per l'inceneritore,smentendo le promesse fatte in campagna elettprale. Ho votato x voi , ma sono rimasto un pò deluso di questo.
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      per fortuna la maggior parte dei parmensi non la pensano come te ...infatti alle politiche hanno nuovamente premiato il m5s votandolo in gran numero
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      In Comune o alla Regione sei costretto ad affrontare realtà approntate da altri ben prima di te. In alcune situazioni, carta e leggi cantano: anche un Sindaco deve cedere. Può solo rendere difficoltosi gli atti, con i controlli e stringendo la morsa sulle autorizzazioni: "ora ti controllo ogni molecola sulle emissioni". Al Governo è molto diverso: lì ci vai per cambiare le regole del gioco. Ma anche questo sfugge a chi vuole criticare per partito preso.
  • Gianluigi 4 anni fa
    Salve, sono uno di quelli che ha assistito (anche se in parte perchè annoiata dalla solita caciara) all'intervento di ieri del sedicente attivista M5S. Dopo aver letto il contenuto della vostra balla quotidiana e col senno di poi, posso dire che ciò che è andato in onda ieri è stata più una scenetta male interpretata da un attore senza talento che un dibattito tra esponenti di vari partiti e il vostro rappresentante: in particolar modo ho trovato subito strana la reazione a una domanda di una del pdl... Ha parlato di attacco mediatico, si è nascosto dietro un atteggiamento bellicoso e poco incline al dialogo, aveva costantemente il sorrisetto stampato sul volto quando il baccano diventava assordante, come se fosse stato fiero del polverone alzato. Il tutto per poi giustificare le conclusioni della d'urso che puntavano a sottolineare la linea non democratica del movimento (di cui tanto si è discusso nei giorni precedenti). Sono davvero che abbiate preso le distanze da quella farsa.
  • mauro c. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo fermamente convinti della importanza del nostro movimentoe non ci curiamo delle critiche tese a farci entrare in contraddizione fra noi.Non sono importanti le dichiarazioni della Lombardi rese in perfetta buona fede ed in un momento di spontaneità.E' la sua idea ,non è quella del M5S. Quello che invece è importante è il bisogno della gente,il fatto che i partiti della 2° repubblica ci hanno portato allo sfascioe non hanno proposte efficaci se non vagki contenitori più volte espressi in questi 20 anni senza concludere niente.Ora dobbiamo andare avanti e vedremo il parlamento le proposte effettive del PD e se saraNNO COMPATIBILI CON IL NOSTRO PROGRAMMA SI VOTERANNO.
  • calogero v. Utente certificato 4 anni fa
    Felice Giornata a voi tutti carissimi il tempo è nuvoloso ,ma speriamo in una nuova primavera a 5 stelle ,per noi tutti,e per quelli che si aspettano una risposta su chi deve andare al governo.in attuale momento siamo sotto tiro ,vediamo di dare qualche preciso chiarimento per il bene di tutti,Un caro saluto a voi tutti da lillo.194.
  • Pasquale Elia 4 anni fa
    Purtroppo ci stanno alcuni programmi come quelli della D'Urso ,che vengono usati contorti proprio perché chi li segue sono persone di età grande e quindi gli fanno credere il falso...
  • Ransie La Strega Utente certificato 4 anni fa
    Io, se fosse per me, proporrei l'arresto per queste belle azioni :) fai televisione? Ebbene, devi saperla fare. La devi fare correttamente. Sono stufa di questo mezzo così potente ma che in Italia viene usato solo per lobotomizzare le persone a suon di sesso (persino nelle pubblicità di un semplice succo di frutta o caffè), atteggiamenti da papponi quali atteggiamenti alla moda... e falsità. PS: Secondo voi... i vari TG parleranno anche di questo articoletto qui del blog di Beppe? Soprattutto i TG di Mediaset... ...lo faranno? No perché ultimamente - e mi pare cosa pure buona - in certi servizi TG inquadrano certi post di Beppe e ne leggono qualche estratto. Sarebbe bellissimo se leggegssero anche questo. Bellissimo. Correttissimo. Ma la correttezza loro, in realtà, non la conoscono poi tanto...
  • Carlo Bertocchi Utente certificato 4 anni fa
    ma cosa vi aspettate? tappeti rossi? se non fate la legge sul -conflitto di interessi- Casaleggio, FORSE, pilotera' la Rete, ma Berlusconi, CERTO, pilotera' ancora TV e GIORNALI Per lavorare la terra bisogna sporcarsi le mani, non ve ne potete stare li' a guardare, o peggio ad aspettare le prossime lelezioni... -------------------------- comunque la cosa e' complessa, se ti va di leggere tutta la mia riflessione, http://pastebin.com/0eSyyy8v
  • marco 4 anni fa
    Sapete cos’è che non si riesce a capire fuori dall’Italia di questa situazione? In altri paesi il partito che ha pochi seggi e pochi voti in più degli altri e che non ha la maggioranza assoluta riesce SEMPRE a governare: normalmente qualche movimento in parlamento si sente SEMPRE obbligato a non votare contro (o si alleano, o uno si astiene, ecc). Solo in casi eccezionalmente difficili e di litigiosità estrema sono necessarie grandi coalizioni di partiti molto diversi tra loro. E’ possibile che questo non succeda in Italia, solo perché il PD è incapace o perché il M5S deve seguire per forza alla lettera il suo non-statuto? Speriamo che ci svegliamo tutti su questa cosa, sennò tra due mesi la gente porta i risparmi fuori, le piccole imprese lasciano il paese e finisce tutto..
  • anna t 4 anni fa
    Ma chi se ne frega della D'Urso e di quei programmi beceri e idioti. Chi li guarda non ha certo votato per il m5s e non lo farà mai. Tra noi e loro un abisso culturale e ideologico. Sono già morti e non se ne rendono conto, il loro pubblico non ha la minima idea di cosa voglia dire partecipare, interessarsi a ciò che ci circonda, al futuro... Abituatevi a questi attacchi schifosi da parte della stampa e della Tv. A me personalmente non fanno cambiare idea perché quello che mi importa é il futuro dei miei figli e non questi piccoli insignificanti buffoni!
  • giuseppe comes 4 anni fa
    tenteranno di tutto per fermare lo " Tsunami " i prezzolati dello PsicoNano.
  • Enrico Paci 4 anni fa
    Vorrei ricordare a tutti, quelli che hanno votato M5S, i militanti, e anche quelli che si spacciano x tali le parole di Giorgio Gaber che già 30 anni fà manifestava il nostro stesso schifo e malcontento di oggi: http://www.scudit.net/mdgabermoda.htm
    • Marco Usai 4 anni fa
      Ma perchè, quella della D'Urso è televisione d'informazione? Ma dai, non riconosciamole quest'onore. Comunque si può prendere questa mistificazione come occasione per capire che chiudersi del tutto ai media canonici forse non va bene: c'è tanta gente che si informa solo con quella, perchè la vogliamo tagliare fuori dal progetto a 5 stelle per una nuova e onesta democrazia?
  • alessandro v. Utente certificato 4 anni fa
    Amici io temo che stiamo sbagliando la strategia di comunicazione. Tanto potente ed efficace è stata in campagna elettorale, tanto fallace e autolesionista appare ora. In campagna elettorale era uno strabordare, tra internet, piazze, e tv costrette a riprendere e commentare i comizi di Grillo. Ora che Grillo si è chiuso nel suo silenzio non c'è più nessuno a dare una voce al movimento. Credo sia giusto che Grillo si faccia da parte, ora che ci sono dei parlamentari del movimento, ma questo deve implicare che ci siano dei portavoce autorevoli che comunichino compiutamente e comprensibilmente la linea politica scelta. Altrimenti la gente non capisce, si arrabbia pure con questo movimento e anzi ne è massimamente delusa proprio perché esso prometteva un cambiamento e ora appare semplicemente arroccato in una posizione ideologica, avulsa dalla realtà, e controproducente rispetto al bene del Paese. Ci deve essere qualcuno che spiega bene la linea presa e le motivazioni che la dettano, e questo deve avvenire nell'immediato. In campagna elettorale le televisioni erano piene dei politici che blateravano le solite idiozie cui si opponevano le idee controcorrente, innovative, rivoluzionarie del movimento. E questo ha portato al risultato che abbiamo visto. Ora le televisioni sono piene di politici che si propongono come le persone responsabili che vogliono il bene del Paese e fanno proposte chiare e articolate al riguardo, e dall'altra parte c'è un vuoto di comunicazione ufficiale dei parlamentari 5 stelle, che in quanto politicamente e mediaticamente acerbi cadono sistematicamente in trappole facendo figure da dilettanti allo sbaraglio. Questa strategia è totalmente fallimentare e porterà a perdere tanto consenso se non si pone un rimedio cominciando a comunicare in maniera autorevole, compiuta, articolata e motivata il pensiero e la linea politica del movimento. Se la gente si pentirà di aver dato il voto al movimento, non ci sarà un'altra occasione di cambiamento.
    • Annalisa P. 4 anni fa
      A dimostrazione che i giusti modi (pacifici, cordiali ed aperti all'ascolto anche se non accomodanti) aiutano a crescere ed a capirsi, attenderò speranzosa ancora un pò. Per l'uscita... ho chiesto a mio marito ed ha detto di no :)
    • alessandro v. Utente certificato 4 anni fa
      Annalisa ti ringrazio per il sostegno. Visto che la pensiamo allo stesso modo, ti va di uscire insieme ? :) Io cmq non mi sento attaccato dai due amici che mi hanno commentato. Questa è una fase di comprensione per tutti credo, e se ho scritto è proprio per conoscere l'opinione di altri su ciò che penso. Forse loro hanno ragione su una cosa, e cioé che tutto è successo troppo in fretta ed ha avuto dimensioni impreviste, per cui ora c'è necessariamente bisogno di tempo per organizzarsi. Forse io, te, e tanti altri che scrivono cose simili alle nostre siamo semplicemente troppo frettolosi. Forse dobbiamo effettivamente dare il tempo di creare un minimo di struttura, pronta e preparata anche a contrastare trappole mediatiche ma anche a rispondere con competenza ed efficacia a legittime richieste di informazioni. Il mio punto riguardava solo questo vuoto mediatico che mi sembra percepibile e percepito, e che rischia di far prevalere le idiozie dei soliti parolai sul pensiero e sulla posizione del movimento, semplicemente perché questi non vengono esposti compiutamente sugli organi di informazione in contrapposizione alle menzogne. Dai Annalisa non perdere così immediatamente la fiducia. Quello che ho capito io è che questa sarà una fase molto lunga e il movimento in quanto giovane parte con ben più lavoro da fare per eliminare un gap organizzativo. Io dico che è giusto continuare a osservare che succede ma anche a esporre qui il proprio pensiero visto che abbiamo questa possibilità. Rimane il fatto che questa è davvero l'ultima opportunità che abbiamo per rifondare e far rinascere questo Paese. ...ma allora poi per quell'uscita ? :)
    • Annalisa P. 4 anni fa
      Alessandro, leggendo quanto ti hanno risposto sono ancor + pentita della fiducia che ho dato al movimento. Io sono daccordo con te ed assolutamente in linea anche con la forma in cui hai espresso la tua opinione. Non hanno capito niente. Non hanno capito che il movimento è arrivato li grazie a chi lo ha votato e ci ha creduto, e se adesso non ascoltano e attaccano persino chi li ha votati torneranno a casa anche loro, insieme agli altri partiti, a borbottare e lamentarsi come i peggiori italiani (quelli che bla bla bla e poi?) E comunque, fate come volete... vedremo. E saremo al punto di partenza.
    • anna t 4 anni fa
      Concordo Andrea ! Ah finalmente una persona pensante! e comunque se avete bisogno di un leader per far valere i Vostri diritti non avete capito bene come funziona! Uscite di casa ed informati in prima persona !(ci sono un sacco di meet up in tutta italia) Bersani a casa insieme ai tuoi amici di corrente vergognati tu e sei tu che devi prenderti la responsabilità di aver fallito!
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Il nuovo governo non si è ancora insediato, e vista la complessità della situazione è difficile predire cosa potrà accadere. Tutto quello che senti ora dai politici dei soliti partiti è la solita menata mentale che serve ad asservire le menti deboli. I fatti verranno dopo. Che Grillo non si esprima o che il movimento non risponda alle sue responsiblità ORA è assolutamente ridicolo. Tutto quello che sta accadendo ORA è assolutamente ridicolo, sembra di vivere in "Il Grande Fratello": PD e PDL parlano di responsabilità e programmi. La gente ammaestrata continua a discutere sulle uscite di quelle stesse persone che le hanno ammaestrate per bene per decenni. Il Movimento non può dare fiducia al PD, perchè Bersani dovrà consegnare il suo distintivo e farsi contare i peli del sedere per quello che HA GIA' fatto. E lui ora si attacca al discorso di responsabilità del Movimento, che non sta nè in cielo nè in terra. Si sta solo continuando a fare spettacolo. Lasciate stare il Movimento, fin quando non si inizia a lavorare (cosa che gli altri non hanno MAI fatto).
  • Nikolay Vasilievich 4 anni fa
    Voi parlate di arroganza? Non capisco se siete ironici o meno, sinceramente. Per quanto riguarda i commenti sulle uscite della Lombardi, fatemi il piacere di aprire un libro. "Prima che degenerasse" non è una realtà, se non nella vostra testa che fatica ad aprire un libro. COnsiglio: Giulia albanese, "La marcia su roma"; Francesco Germinario "fascismo 1919"
    • Annalisa P. 4 anni fa
      Capisco ma non condivido. Io (che sono fra quelli che "non leggono i libri") posso anche accettare il consiglio e andare a studiare anche se nella preistoria c'era già qualche forma di atteggiamento fascista fra i dinosauri. Ma se abbiamo una esponente che parla in un modo così "dotto" tale da poter essere compresa da una parte del popolo altrettanto elevata culturalmente... bè, vorrà dire che alle prossime elezioni la gente che non ha intenzione di approfondire argomenti per stare dietro a tutto quello che viene detto e "suona male" ...non voterà + per una persona che effettivamente non la rapprensenta.
  • Giuseppina De Santes 4 anni fa
    Barbara D'Urso? Ma quella non è televisione, e non è neanche spazzatura. Indefinibile, inguardabile, incommentabile. Penso che anche chi ha lo stomaco per guardare una simile porcheria sappia che un programma fatto di niente.
  • Annalisa P. 4 anni fa
    ho votato M5S. Se tornassimo alle elezioni non lo rifarei. Hanno caricaturizzato in tv il movimento e i suoi "seguaci" e mi chiedo : perchè non c'era un vero esponente del M5S ?? dov'è la gente che abbiamo votato ?? La tv anche se trash serve a dare voce... Sono delusa dalle maschere, apprezzavo la genuinità del movimento ma non mi riconosco +. Perchè vi ostinate a rifiutare un accordo con Bersani ?? se su 10 cose da fare se ne riescono a fare 5 non va bene comunque nella situazione in cui siamo ?? Va bene criticare sempre tutti (non che non lo meritino) ma la critica a mio parere va bene quando non si può fare altro... se si ha modo di intervenire, controbattere, reagire e non si va alcunchè per poi "difendersi" dietro altre parole...ho perso la fiducia. Ho davvero votato per simpatizzanti fascisti ? Per esprimere la mia opinione, il fascismo è tutto ciò che abbiamo vissuto, non credo si possa scindere la parte buona dalla cattiva. Se dovessimo leggere ed attenerci alle INTENZIONI di una ideologia politica dovremmo riconoscere anche tutte le balle raccontate dal PDL, ho tutto quanto ripromesso e mai fatto dalla sinistra. Tutte le ideologie politiche si nascondono dietro una parvenza di idee buone e giuste e tutti degenerano. Mi dissocio da quell'affermazione impopolare. Mi auguro per il futuro di vedere altro in tv, in parlamento e in Italia... ora mi pare di assistere ad uno spettacolo, triste.
    • Annalisa P. 4 anni fa
      Ringrazio Anna t. Io ho sul serio votato M5S. Ma posso tranquillamente affermare di essere di sinistra ed aver sempre votato per la sinistra prima di queste elezioni. E' vero quello che dici sui partiti, ma in certe situazioni si deve fare una scelta e si sceglie il male minore (Il male MAGGIORE x me sarebbe rimetterci nelle mani di Berlusconi). Il discorso di darvi il governo in mano... ve lo auguro e me lo auguro ma credo sia un tantino dittatoriale come proposta (o cosi o niente). E sorvolando su questa mia impressione, non pensate al fatto state puntando i piedi ma a rischiare siamo noi?? Io ribadisco, meglio il male minore, meglio riuscire a fare la metà delle cose che si intendono fare (se è vero che le si vuole fare) piuttosto che non riuscire a fare niente. Il mio non è un consiglio, è una richiesta di aiuto, aiutate gli italiani che vi hanno votato a credere che c'è qualcuno che li ascolta.
    • anna t 4 anni fa
      Io invece raccolgo questa analisi, provo a credere che questa persona sia reale e non un ennesimo filtrato, boh sarò ingenua ma le rispondo: La prossima volta vota per chi vuoi e se non vuoi votare di nuovo m5s fai pure. Ricordati però che non ci si può alleare con chi ha contribuito a sfasciare questo paese con chi ha promesso per anni la legge sul conflitto d'interesse mentre Berlusconi si faceva i suoi comodi. Con chi in campagna elettorale parlava di giaguari e non della gente che perde il lavoro, con chi ha sostenuto Monti invece di chiedere le elezioni e prendersi la responsabilità di governare una Stato allo sbando. Perchè sto PD non fa un repulist interno e ci fa vedere che vuole cambiare? difficile lasciare le poltroncine eh? No il m5s fa bene, restiamone fuori si può governare anche da fuori oppure se tanto gli sta a cuore il bene d'Italia ci diano a noi il governo in mano, Paura eh ?????
    • mastrolittorio 4 anni fa
      ASSOLUTAMENTE NO!! la politica si fa in parlamento non in tv. un conto poi è andare da "ommnibus" piuttosto che da "agorà"...un altro è andare dalla durso...le pagliacciate fatele fare alla concia e alla mussolini... personalmente ho visto in alcune trasmissioni un pò più serie i nuovi eletti del m5s, comportarsi bene e fare bella figura., piuttosto propongo una diffida alla durso a smentire e scusarsi in diretta. come fece quando ci fu quel presunto avvocato che inventava tutte quelle storielle.
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      se ti preoccupi di come ci ha caricaturizzato la tv e del non accordo con gargamella sappiamo tutti per chi hai votato ahahahahah TUTTI A CASAAAAAAAA
  • renato bizzarri 4 anni fa
    Purtrppo in t.v.comandano i protettori e le relative mercenarie del sistema.ma ormai lo sanno tutti!
  • Gina T. Utente certificato 4 anni fa
    Terribile quella trasmissione, parlo di quella di Barbara D'Urso. Nessuna persona provvista di senno dovrebbe andare in quella trasmissione perchè essere messi alla berlina da una "donna" che ha il solo potere di un microfono e di una telecamera, ma manca di rispetto per i pensieri degli altri, non da vantaggi ne all'ego personale nè all'ideologia che si vuole esprimere. Inoltre... se fosse capace di intrattenere gli ospiti in studio, darebbe la parola a tutti e metterebbe a silenzio chi "parla sopra" gli altri...non lo fa e piazza un sorrisetto malefico quando mette in difficoltà qualcuno che non le piace. La "signora" D'Urso non ha capito che mentre è nello studio dovrebbe essere imparziale, almeno apparentemente. Lei non è supra partes ...quindi è assurdo partecipare a quella trasmissione se non si è schierati dalla sua stessa parte; cioè del PDL. Saluti ;-)"
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    ahahahahah matteo de vita chi??? questo matteo de vita??? http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      no è un semplice attore anche lui nel libro paga del padrone berlusconi
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa
      Sembra il tipico italiano che vuole prendere la carrozza del momento...
  • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa
    E' inutile prendersela con la D'Urso e con il modo di fare politica di molti programmi contenitori o talk show vari. Li conosciamo, e conosciamo il tipo di pubblico che segue certe trasmissioni. Il movimento deve riuscire ad arginare le mine vaganti che in preda a delirio mediatico-politico si ergono a capo popolo, perché dal basso della loro impreparazione, brama di visibilità e malafede fanno più danni della grandine. Qui si rischia di perdere alla velocità della luce consensi faticosamente guadagnati. Anche i neo parlamentari si devono mettere in testa una cosa: piuttosto che rilasciare un'intervista alla Gruber (o a chiunque altro) e fare una figura di merda perché non sanno rispondere se non con i soliti slogan da campagna elettorale a domande semplici e ben precise, se ne stiano a fare un corso accellerato di diritto pubblico e in particolare costituzionale e parlamentare. Almeno la prossima volta che viene chiesto loro un parere sul maggioritario con doppio turno alla francese forse sanno cosa dire. E se proprio non sapete cosa dire perché non avete ancora adottato una linea comune, state zitti, perché siete imbarazzanti per chi vi ha votato. Ieri la Gruber e il giornalista della Stampa hanno fatto la figura dei maestrini pazienti alle prese con l'alunno ritardato. Che poi la gente sia abituata ad essere intortata con le parole per poi essere fregata per bene, è un problema che non si risolve in dieci giorni dopo venti anni di vuoto. E abituatevi al fatto che a voi non faranno domande concordate: con voi si ricorderanno di fare i giornalisti con domande incalzanti e interessanti e, come dice qualcuno che già si sfrega le mani, ben assestate per mettervi in ridicolo e rendervi per niente credibili e affidabili. Ma non avete qualcuno più navigato e ferrato in materia che riesca a consigliarvi ed indirizzarvi? Non riesco a credere che siate così allo sbaraglio.
    • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa
      No scusami franco ma a parte il caso De Vita e il pericolo che costrituiscono gli incontrollabili come lui, io mi riferivo ad Alfonso Bonafede il deputato che si è lasciato intervistare ieri sera dalla Gruber a 8 e mezzo. Quello non me lo puoi definire un'anima semplice senza malizia...gesù è un parlamentare ormai, non può parlare di niente come se facesse chiacchiere da bar. Veramente una brutta figura guarda.
    • Franco Politano Utente certificato 4 anni fa
      Analisi attenta e condivisibile. Sta di fatto che le persone che vengono intervistate sono spesso proprio o quelle che tu definisci "mine vaganti che in preda a delirio mediatico-politico", oppure persone semplici e prive di malizia alcuna, in quanto se ne avessero si guarderebbero bene dal rilasciare interviste a persone che dipendono da una lobby che il m5s lotta per smantellare!
  • Antonio Puppo 4 anni fa
    Io spesso guardo Barbara D'Urso, ma non perchè mi piace ma perchè trovo giusto guardare tutto, con gli occhi giusti, valutando e studiando... e chiaramente ho votato 5 stelle! Alla fine tutta la tv salvo rarissime eccezioni, le iene report, è merda.... Mandateli tutti via, PDL e PDsenzaL!
  • ALEZ A. Utente certificato 4 anni fa
    ieri quando ho letto la notizia mi è venuto il voltastomaco....+ tenti di stare alla larga dalla tv spazzatura e più lei ti tormenta...solo sentir nominare presentatori di serie z mi fa accapponare la pelle....comunque la d'urso ha sempre occupato il primo posto nella mia classifica d'odio. serva di berlusconi diffamatrice a mezzo televisivo come tanti altri
  • cristina pacifico 4 anni fa
    la cosa che mi fa sorridere,è il fatto che Bersani attenda con ansia le decisioni del M5S nella speranza che commetta qualche errore per deresponsabilizzarsi.
  • Fabrizio C. 4 anni fa
    Tutti hanno capito.....la televisione e i giornali sono a busta paga dei partiti.Questo paese fa schifo. Questa si che è dittatura !!!
  • Massimiliano Corrado 4 anni fa
    Il M5S non puó rinchiudersi solo sul web, Grillo individua due tre portavoci affidabili e competenti e fai conoscere il Verbo agli italiani che ancora non hanno capito che ci batiamo contro una politica marcia e delle lobby. Non possiamo permetterci di non avvicinare milioni di italiani che per arretratezza socio-culturale sono lontani da internet.
    • anna t 4 anni fa
      Potrebbe essere utile, ma chi per arretratezza socio culturale si informa solo attraverso la Tv o i giornali o per niente é destinato a scomparire ideologicamente. La maggior parte sono persone legate a concetti e pensieri politici vecchi di 40 anni. Non potrebbero in ogni caso capire la rivoluzione culturale che è in atto. E poi in ogni caso esistono in tante città o paesi riunioni del movimento 5 stelle aperte a tutti. basta essere curiosi.
  • Gianfranco Losurdo 4 anni fa
    Ma poverino..alla fine non è stato neanche in grado di parlare, o meglio hanno organizzato un bel teatrino..tipico inganno all’italiana, The Italian Style, per denigrare il movimento 5 stelle; ma questi signori non hanno capito che Il 25% del popolo che ha votato il movimento non è così stupido da non capire certi giochetti che fanno le televisioni, la stampa e gli altri mezzi d’informazione. Vogliono fa passare il movimento per guastafeste, dare la colpa a noi per questa situazione d'ingovernabilità, ma la situazione la conosciamo benissimo, sono loro che si devono vergognare di essersi ripresentati al comando di un popolo che hanno portato alla rovina, e ancora di più si devono vergognare gli italiani che li hanno rivotati!
  • ivan 4 anni fa
    Commento l'articolo: http://www.beppegrillo.it/2013/03/le_balle_quotid_4/index.html e l'articolo: http://affaritaliani.libero.it/politica/il-m5s-contro-barbara-d-urso-ha-invitato-un-falso-grillino070313.html?refresh_ce Non sono assolutamente d'accordo con i commenti contro il sig. De Vita richiamati nel blog www.beppegrillo.it. Stabilito che: primo non sono iscritto a M5S, secondo ho votato M5S sia Camera che Senato, terzo che non conosco i protagonisti De Vita e D'Urso, stabilito ciò il sig. De Vita ha parlato come attivista del M5S perché risulta attivista. Verrà forse "cacciato" ma al momento era attivista. In relazione all'articolo di affaritaliani.it, in particolare l'osservazione in chiusura mi fa riflettere. Infine non mi piace che vengano offese le persone e poi si dice che si è stati offesi, cosi come fanno molti che si dicono pro M5S.
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      si si attivista altro che.... http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114
    • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa
      Faresti bene a pensare alle cose serie e non agli "insulti". Non ti hanno forse "insultato" CHIEDENDOTI TASSE DA SPENDERE IN FESTINI negli ultimi 20 anni? Non ti insultano quando usano CANONE RAI per creare trasmissioni inutili pieni di litigi? NON TI INSULTANO QUANDO CREANO TRASMISSIONI CREDENDO DI PROPINARLE A BEOTI? Il tizio della D'Urso "cacciato"? Qui non caccia niente e nessuno... qui si viene PROPOSITIVI oppure si dice la propria stronzata e amen ... se hai detto una cosa seria PRO-CITTADINI questa va avanti portata avanti dai cittadini stessi.. sennò torni nel tuo anonimato ... o se preferisci torni a pascolare come una pecora con la D'Urso che ti guida tramite TV. LA SCELTA E' TUA ... usala bene ;)
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
      no, ha detto che parlava A NOME DEL MOVIMENTO e questo è reato in italia. come attivista vai dove ti pare, parli con chi vuoi, anche alla prova del cuoco. ma non puoi inventarti di essere un portavoce, soprattutto se sei incivile. vedere per credere http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/376995/e-ora-chi-governera.html
  • andrea bonatta 4 anni fa
    Mistificazione della realtà. Troppo spesso in questa società dello scontro, ciò che non piace viene visto come un arma impropria usata scientemente contro la nostra parte. Ciò che manca in ciò che scrivi è però la consapevolezza che i media, tanto vituperati hanno fatto la fortuna del M5S. Le trasmissioni di denuncia definite per anni di sinistra o comuniste, denunciando ed esasperando tutto il marcio che c’è hanno prodotto consapevolezza, rabbia sconforto, l’humus in cui è potuta crescere la voglia di rivincita di una generazione a cui è stato tolto il futuro. Qualcuno potrà obbiettare che la differenza l’ha fatta la rete, la libertà di poter condividere senza limiti. A mio parere non è così, tutto sarebbe rimasto nel piccolo mondo degli impegnati digitali. La stessa cosa vale per i palazzi della politica. Non si può affermare che sono il male a prescindere, che tutti coloro che hanno fatto e fanno politica siano infetti da evitare. C’è il rischio di continuare lo scontro distruggendo senza aver più la forza per ricostruire. C’è già chi sta aspettando sorridendo. Non sarebbe invece meglio costruire qualcosa che alimenti la speranza e faccia da volano alle azioni positive. Buon futuro a tutti andrea
  • giulio p. Utente certificato 4 anni fa
    sapete chi è barbara d'urso, è quella che ha concordato le domande del suo datore di lavoro in un intervista esclusiva.non mi meraviglia questo fatto visto che le televisioni il sig b le usa solo per affossare gli avversari,promuovere la sua immagine ,ed arricchirsi con la pubblicità.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    adesso vogliono addebbitare le morti di ieri al movimento 5 stelle.... e tutti coloro che negli ultimi mesi si sono suicidati.??? volete metterceli sul conto pure quelli??? non si sa mai ormai siamo pronti a tutto....abbiamo le spalle ogni giorno piu larghe
  • Yuri Zoli 4 anni fa
    Spegnete la televisione... o quantomeno evitate i canali RAI e Mediaset. Boicottate e fate boicottare da amici e parenti. Non se ne può veramente più.
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE: I giornalisti ci daranno la caccia, adesso , a mente fredda, cominciano ad aver paura della proposta per l'eliminazione del finanziamento pubblico all'editoria. Non vogliono rimanere senza lavoro.
  • Olimpio roberto 4 anni fa
    Si va be,ormai conosciamo tutti da anni queste bassezze delle televisioni ma non denunciamo solo,usciamo con proposte subito pochi punti urgenti attuabili per salvare il paese. Non facciamo sparlare le tv,le radio i blog,twitter e varie. Non aspettiamo il 15 marzo. Subito con proposte attuabili da subito. Se no non usciamo neanche noi.
  • Franco Politano Utente certificato 4 anni fa
    Premesso che alcuni commenti sono assolutamente deprecabili, ma mi pare caschiate tutti dal pero e non sappiate come si muove la macchina televisiva e della informazione italiana. Sembrate non sapere che in tv viene premiato il trash, piuttosto che le false notizie dell' avv. Canzona, piuttosto che la notiziola che fa più rumore... e sembrate non sapere che proprio nelle trasmissioni della sig.ra D'Urso venga dato ENORME spazio ad un certo tipo di informazione; informazione peraltro che lei sostiene di dare perchè "vicino alla gente", nella fattispecie un tempo si sarebbe detto "fa audience", oggi invece si preferisce dire "aumenta lo share". Che fosse premeditato dagli autori del programma l'adesione del "miscredente" al movimento non credo, ma che un militante dell'ultim'ora abbia approfittato del "vuoto" mediatico TELEVISIVO del moVimento, per ottenere visibilità (a che pro mi chiedo) mi pare sia una ipotesi molto più papabile.... e quindi? Chi ha votato m5s non lo ha fatto di certo perchè consigliato dalla sig.ra D'Urso, allo stesso modo la "gogna mediatica" non mette in cattiva luce il movimento con I SUOI ELETTORI, ma potrebbe eventualmente rallentarne la crescita. Ma lo strumento di propaganda del movimento non è la TV, nè i GIORNALI; bensì mi pare si punti su INTERNET e le PIAZZE... Chiudo con le parole di Virgilio al sommo Dante ne "La Divina Commedia": «Non ragioniam di loro, ma guarda e passa.»
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/376995/e-ora-chi-governera.html domanda "parla a nome del movimento?" risposta "CERTO" si chiama millantato credito, è reato in italia denunciatelo. altro che "attivista" è un mitomane. e pure dannoso e maleducato senza motivo...
  • Paolo Fossati 4 anni fa
    Trovo la cosa di normale routine, siamo abituati ormai a false interviste, false trasmissioni dove regna sono il dio soldo e audience. Diamo un colpo di spugna a tutto e ricominciamo da capo. Mandiamo a casa chi non merita....
  • hermes gabrielli 4 anni fa
    a proposito di televisione Artista: Frank Zappa Titolo: I'm The Slime Anno: 1973 Titolo Tradotto: Sono La Melma Testo di I'm The Slime Sono volgare e depravato sono ossessionato e disturbato sono esistito per anni ma ben poco è cambiato Io sono lo strumento del governo E anche dell'industria Perché io sono destinato a comandare e manipolarti Posso essere vile e venefico ma non puoi distogliere lo sguardo ti faccio creder di essere molto divertente con le cose che dico Sono il meglio che tu puoi avere Hai già indovinato chi sono? Sono la melma che trasuda dal tuo televisore Tu mi obbedirai mentre ti guido e mangerai la spazzatura che ti darò da mangiare fino al giorno in cui non avremo più bisogno di te non cercare aiuto...nessuno baderà a te la tua mente è completamente controllata e riempita della mia muffa e tu farai quello che ti è stato detto di fare finchè non ti avremo venduto i tuoi diritti "..é ok gente... non toccate quel tasto.." Rit.: sono la melma che dal tuo televisore trasuda per tutto il tuo soggiorno sono la melma che cola dal tuo televisore non potete fermarmi ma solo guardarmi (Grazie ad Adria per questa traduzione)
  • Gianluca Smiraglia Utente certificato 4 anni fa
    Giusto restare fuori dai talk show, trasmissioni inutili!!
  • Gian Maria arcangeli 4 anni fa
    Lo so, fa proprio schifo. I giornalai sono terrorizzati che gli venga a mancare l'aiuto di stato. Di fatto sono delle pro....te.basti guardare l'incoerenza delle domande e il fazioso terrore dei giornalisti come la Gruber che ieri sera davanti a un m5s, un politico nuovo, chiedevano soluzioni come se uno dovesse tirar fuori il coniglio dal cilindro. Invece hanno ricevuto solidità' trasparenza sincerità' e onest'. Non sapevano più' che dire. Volevano promesse e sogni. Sono loro il problema.
  • Salvatore Belcaro 4 anni fa
    Mi sono reso conto di quanto siano "faziosi" i mezzi di informazione in questo paese il giorno della manifestazione M5S a Roma, quando hanno parlato tutti i candidati ed alla fine Beppe Grillo ha chiuso l'evento con il suo intervento. I mezzi di informazione fanno solo un "taglia e incolla" delle parti che interessano alle correnti politiche che li dominano, per rendere al pubblico di "pecore" un'immagine distorta del M5S. Io, che sono agorafobico in genere (non amo le grandi folle...), ho passato 4 ore e mezza in piazza, a tratti sotto la pioggia, sempre in piedi, ad ascoltare i contenuti di un programma "populista" (nel senso positivo del termine), esposto da persone normali, come erano normali le persone che erano accanto a me ed in tutta la piazza. Nessun "odore di fascismo" era presente. Ed è proprio in quella piazza che mi sono convinto a votare M5S, con la tranquillità di votare per me stesso, per il mio futuro e per quello della mia famiglia. Qualcuno mi continua a dire "non sono capaci, non hanno le competenze" ed io continuo a ribattere che siamo abituati a considerare "competenti" persone che con questa parola non hanno mai avuto niente a che fare, che per anni hanno rubato e distrutto un paese florido. "E se l'Italia va a rotoli per colpa dei grillini? Sei responsabile anche tu..." è la frase che segue. Ed io, con un immancabile sorriso, rispondo sempre "Le responsabilità non vanno date a chi ha il coraggio di ereditare un paese allo sfascio per rimetterlo in piedi, ma a chi lo ha avuto in mano per anni e l'ha devastato." Possibilità di sbagliare? Certo, nessuno è infallibile, ma almeno ho la consapevolezza di averci provato. E la speranza di aver fatto la cosa giusta. :)
  • Fabrizio Roma 4 anni fa
    Avete gli strumenti per agire... fatelo ora! Chiamate quel cadavere di Bersani ed intanto iniziate a mediare per fare una legge sul conflitto d'interessi. Vederete che qualche settimana più tardi, una volta appianate le disuguaglianze nei media italiani, "magicamente" le D'urso" di turno, spariranno dal panorama radio/televisivo italiano e torneranno a fare le estetiste o le segretarie d'azienda. Ma se non mediate ddemocraticamente con qualcuno, cosa sperate di ottenere, maggioranze bulgare? Io ve lo dico subito, il Fez non me lo metto ne per Grillo ne per nessun altro! Piuttosto moschetto montagna!!!
    • franco gisi Utente certificato 4 anni fa
      Appare evidente che il "nostalgico" sei solo tu..." o partigiano, portami via...o bella ciao bella ciao". Casomai non te ne fossi accorto, è passato oltre mezzo secolo da allora ed adesso una dittatura c'è, ma non quella del movimento, bensì quella della Yankee- Economy che, come un burattinaio, tira le fila di questo sporco mondo!
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    Bassezze da vecchi politicanti...che invece di essere indaffarati a cambiare l'Italia si preoccupano di diffamare...
  • Jodi 4 anni fa mostra
    FANNO PENA...DALLA D'URSO A DEL DUBBIO A STUDIO APERTO...SCHIAVI E LECCAPIEDI SENZA DIGNITA'... IL GUAIO E' CHE CI SONO ANCORA MOLTE PERSONE, SPECIALMENTE ANZIANE CHE SI AFFIDANO A QUELLA TV NON AVENDO ALTRO MEZZO DI INFORMAZIONE!
  • GIANLUCA VENNERI 4 anni fa mostra
    Basta ruggire contro le provocazioni.. non era forse chiaro quello che avrebbero fatto? all'inizio nessuno credeva nel Movimento.. e quindi la TV ignorava.. poi dopoi risultati elettorali in sicilia hanno incominciato a guardarci con sospetto..ma la loro arroganza ancora non permetteva LORO di capire cosa stava accadendo. Adesso che si ritrovano con un ecatombe di loro candidati lasciati a casa, adesso che si trovano di fronte alla realtà. LA RINNEGANO in tutti i modi conosciuti, HA RAGIONE BEPPE quando dice che non bisogna andare in TV, questa non è TV.. è manipolazione dell'informazione. TUTTO CIO' CHE DIRETE VERRA' USATO CONTRO DI NOI, PERCHE' NON C'E' L'INFORMAZIONE LIBERA IN ITALIA.. NELLA TV E NELLA CARTA STAMPATA, poichè le prime sono assogettate a politici, e le seconde sono finanziate dallo Stato (che non è il nostro STATO). Detto ciò un vero attivista un vero cittadino..5***** non sentirà mai il bisogno di esporsi a questa vergogna informativa, ma andrà dritto per la sua strada..FACENDO..PIU' CHE PARLANDO.
  • filippo 4 anni fa mostra
    Io penso che tutte queste cose non fanno altro che rafforzare il M5S... gli elettori del MoVimento sono gente che si informa e che ha capito come gira il fumo nella TV. una sola parola per crescere... COERENZA
  • Claudio Gobbi 4 anni fa mostra
    La presenza di un corpo estraneo che li danneggia crea in loro forti preoccupazioni. Stanno facendo di tutto per "coinvolgere" e quindi condizionare il Movimento. La presione su Grillo e i suoi ritengo sia fortissima. Non possono permettersi tentennamenti, incertezze. Nei prossimi mesi stando cosi le cose, la pressione diventerà ancor piu forte. Proporzionale all'intervento di Grillo e dei suoi sulle riforme e sul controllo delle stesse e di quanto avviene in Parlmento.
  • Giancarlo L. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ahahahahah... ma prima di essere espulso questo personaggio dovrebbe prima entrare, nel Movimento... magari possiamo aiutarlo noi, a calci nel lato B. Riguardo alla D'Urso, da piccolo avevo un poster di quando posava in un servizio fotografico vestita col completino del Napoli... e mostrava tutta la sua roba... riempiva i miei sogni di adolescente, ma solo quelli... diciamo che era un valido aiuto per la mia crescita sessuale, va
  • Franz 4 anni fa mostra
    Beh... Una notizia va sempre messa in relazione alla fonte, all'autorevolezza della fonte e Barbara D'Urso, con tutto il rispetto del caso, non è proprio famosa per le sue qualità giornalistiche. Sforziamoci di avere fiducia nell'intelligenza delle persone... Il vento e' cambiato, questione di tempo ma ci libereremo anche di questa monnezza. Se siamo uniti, se quello che ci unisce e' genuino, nessuno potrà più fermare la riconquista della nostra dignità di cittadini e e di italiani.
  • claudia comberti 4 anni fa mostra
    Ma e' da subito dopo le elezioni che ci mettono in bocca cose che non diciamo, ci alleano, non ci alleano, fanno tutto loro. Le studiano tutte per metterci in cattiva luce, sostenere che siamo un movimento che ora non si assume le sue responsabilita', che non sappiamo quel che vogliamo, se la tirano da Ponzio a Pilato, scaricano su di noi tutto. Purtroppo chi non legge il blog, parlo di alcuni, tipo anziani che non usano internt, puo' cadere nel dubbio....Questa e' la loro arma, la menzogna, l'invenzione, perche' non sanno dove attaccarsi ma, ripeto, come farlo capire a chi non usa internet che sono tutte falsita,? Non e' una contestazione, e' che ho paura che riescano a destabilizzare alcuni.
  • Davide bon 4 anni fa mostra
    Ecco perchè non si deve andare in tv, non certo perchè i grillini non sono capaci, oppure non conoscono come ci si comporti, ma strettamente perchè la tv degenera il significato a suo piacimento, non da informazione, ma rappresentazione dell'informazione...
  • corsal 4 anni fa mostra
    Cari Voi, non è più il tango col casquè ma un Rock
  • adriano marracino Utente certificato 4 anni fa mostra
    Buona giornata a tutti, mi chiamo Adriano Marracino sono un iscritto al movimento 5 stelle, da Maggio 2012, perchè hp avuto fiducia da subito nel programma elettorale, sono autista di mezzi pesanti e sono disoccupato da Gennaio 2009, vi invito a cliccare sul link e così capirete la mia personalità e la mia storia, http://stradafacendo.tgcom24.it/wpmu/2010/10/12/i-camion-viaggiano-carichi-di-reati-e-bugie-e-nessuno-vede-nulla/ non mi dilungo oltre, se non per dirvi che sono sempre più convinto della scelta che ho fatto e se ho da crivere qualcosa, lo faccio all'interno del movimento, non certo nelle trasmissioni televisive, a prescindere da qualsiasi conduttore, vi saluto a tutti Adriano Marracino
  • luigi giglio 4 anni fa mostra
    Barbara D'Urso? e chi è
  • pasqualino boscarino Utente certificato 4 anni fa mostra
    si fanno prendere per i fondelli coloro che vogliono farsi prendere per i fondelli , le persone pensanti sono un"altra cosa NON ASCOLTANO CERTAMENTE UNA TRASMISSIONE DEL GENERE DETTA . la marmaglia non pensante , purtroppo e tanta . speriamo che un dì si svegli . nel frattempo cerchiamo di renderli dotti della situazione che la casta ci ha cacciati , e cacciamoli via a pedate nel c. e mettiamoli sotto processo per alto tradimento alla costituzione e al popolo sovrano .
  • William Tommaso Levanto 4 anni fa mostra
    L'intervento di Matteo, a mio avviso, non ha generato danni al movimento. Il problema è la conduttrice che interrompe in continuazione non dando il tempo di rispondere ad una domanda che subito ne fa un'altra o manda video non inerenti al discorso che si vuole intavolare. La cosa certa è che vogliono infangarci. Credo sia necessario continuare la lotta evitando determinati "salotti" gestiti da gente incompetente!
  • marco baldini 4 anni fa mostra
    manipolazione o no della TV sia pubblica che privata, caro Grillo, ogni volta che aprono bocca i tuoi parlamentari fanno delle figure "barbine". l'impressione è che siano degli sprovveduti, dei "dilettanti allo sbaraglio" totalmente indottrinati e senza spirito critico. fai bene a impedire che vadano in TV e si capisce altrettanto bene il perchè.
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ieri sera hanno intervistato in tv tale Bonafede, deputato 5 stell.e, e mi è sembrato tutt'altro che sprovveduto. fiero di fare parte del movimento
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
      meglio sprovveduti che LADRIIIIIIIIII
  • franco gisi Utente certificato 4 anni fa mostra
    TANTI ED ECLATANTI SONO I SEGNI. E' divertentissimo vedere i giornalisti che, avendo perso tutti i loro riferimenti di regime-sistema, si invitano oramai tra di loro. Il "giornalista" televisivo, che invita "l'editorialista", il "direttore" e "l'inserzionista" della carta stampata. Ma, non viene loro il sospetto che se volessimo sapere cosa pensano compreremmo i giornali dove scrivono? Cari giornalisti, davvero non avete capito che è arrivato anche il vostro momento? Siamo marci stufi di pettegolezzi, indiscrezioni, torbidi retroscena e sanguinarie quanto truculente vicende. NON VOGLIAMO PIU' CHE LA VIOLENZA, IL MARCIO E LA TRAGEDIA SIANO UNO SPETTACOLO. Preferiamo la commedia, il teatro... al Colosseo! "Panem et circenses", ma ora, visto che comincia a mancare il "panem", non vogliamo più neanche i "circenses". Esigo per i miei figli il diritto di potersi scandalizzare per la violenza, per la corruzione, per la falsità, per la superbia, per l'avidità, per l'odio, per la pornografia...e non che li diano per scontati. Qualcuno obietterà che sono un sognatore, un utopista, uno che non vuole guardare in faccia la realtà, ma il punto è che io parlo proprio di cose che, infatti, non sono reali come: film, sceneggiati, serie televisive, fiction, reality e notizie giornalistiche infarcite di aggettivi studiati per "scioccare". Serial-killer, capi del crimine organizzato, stupratori, malvagi di ogni sorta, truffatori, impostori e genocidi, sono i protagonisti seguitissimi di tutto questo "cibo mediatico". Ed a furia di dare queste porcherie in pasto a menti poco critiche, non perchè stupide, ma perchè buone ed ingenue, ci avete portato sull'orlo del baratro. Se voi siete quotati in borsa, non è detto che anche noi altri vogliamo esserlo, probabilmente preferiamo restarne fuori, non vogliamo scommettere sul futuro, ma vivere al meglio il presente.
  • Riccardo D. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Per quanto mi riguarda le tv di partito sono state cancellate da casa mia. A casa mia Rai 1, 2, 3, Rete 4 Can 5 Italia 1 non sappiamo neanche cosa siano oramia da quasi un anno. Sono pieni di politica, ''messagi subliminali'', manipolazione di massa.... insomma nuociono sicuramente alla salute e alla crescita dei piu giovani. Forza M5Stelle. Usciamo dal Buio! Siete/Siamo grandi.
    • Bruto P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Condivido quanto scritto da Riccardo di Quistello: anche in casa mia la televisione di stato - per non parlare di Mediaset - è stata messa al bando! Non solo: con infinite peripezie burocratiche sono riuscito a disdire anche il Canone RAI. E la mia azione di propaganda contro il Grande Fratello di orwelliana memoria continua nei confronti di tutti i miei amici e conoscenti: fino a quando non riusciremo a capire che il pattume morale, culturale e politico passa per un buon 80% attraverso la manipolazione mediatica via etere (non parliamo poi delle radio!!!) sarà difficile che il nostro popolo si risvegli dalla letargia indotta dal tubo catodico. E' ora di dirlo a piena voce... altro che lupa di London, questo è stato un golpe in piena regola che va avanti dalla seconda metà degli anni Settanta, secondo gli arditi piani di "Rinnovamento Italiano" portato avanti dal venerabile aretino e dalla P2. Oscuriamo la TV, per il bene dei nostri cervelli, e optiamo per una scelta più consapevole della gestione dell'informazione attraverso il Web.
    • BARBARA LA NEVE Utente certificato 4 anni fa mostra
      buongiorno scusa se mi sento di risponderti ma devo dire che programmi come Report, Le Iene, Striscia la notizie, Quark, Voyager, Geoe simili, pur essendo trasmesse da televisioni di partito ci hanno aperto notevolmente gli occhi su quello che ci stanno facendo, su cosa ci nascondo e quanto si potrebbe fare. quello che mi domando io è: perché una volta arrivati a rappresentarci si scordano di noi pur essendo consapevoli di tutto ciò che potrebbero fare?
    • Giuliano Bramante Utente certificato 4 anni fa mostra
      sono pienamente d'accordo le tv generaliste non so cosa siano aramai da anni. una informazione discreta, forse su LA7 o su SKY-CIELO. ultimante sempre più frequentemente sul blog di grillo. anche su qualche giornalista competente jacopo uno a caso anche scanzi, c'è ne saranno molti di più quando non saranno schiavi del loro editore.
  • Alberto ZANIN 4 anni fa mostra
    Occhio !!!!!!!!!!!! Gli infiltrati (comandati) cominciano a serpeggiare tra le fila. Occhio e Naso sempre vigili !!!!!!!!!!!!
  • Johnny Cuoghi Utente certificato 4 anni fa mostra
    la d'urso è una decerebrata e questo si sapeva,e questo sig. de Vita ha vissuto i suoi 5 minuti di gloria,la rete non perdona,chi vorrà e saprà informarsi sulla realtà delle cose lo farà e sputerà in faccia a entrambi senza problemi,per il resto,ciccia.
  • Matteo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    METTETE SU IL VIDEO ! ! !
  • gianmarco cavagnino Utente certificato 4 anni fa mostra
    "il diritto di proferire impunemente delle sciocchezze o delle infamie induce a portarle avanti a oltranza fino al punto in cui esse si vanificano da sole"
  • Davide G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il problema della D'Urso è che non tromba da troppo tempo... http://www.oggi.it/focus/personaggi/2012/10/02/barbara-durso-niente-sesso-da-tre-anni/
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    per fortuna che ancora un po di professionalità esiste nel mondo della stampa.... http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/06/falso-eletto-5-stelle-nel-salotto-di-canale-5-e-unattivista-iscritto-10-giorni-fa/522908/
  • antonino . Utente certificato 4 anni fa mostra
    non esiste giorno dall'inizio della campagna elettorale dove Barbara D'urso nelle sue trasmissioni cerca in tutti i modi di screditare il m5s, non riesce a farne a meno,certo per chi è pagata da berlusca è una naturale conseguenza, tutto questo modo di fare televisione ha un nome: ROSICAREEE DA MORIRE......
  • Remo Pizzardi Utente certificato 4 anni fa mostra
    INSISTONO CON LE LORO TELEVISIONI PRENDENDO GLI ITALIANI PER DEI COGLIONI! bUREN
  • il pimpe Utente certificato 4 anni fa mostra
    la D'ursox e' la parte femminile di sallusti...
  • Daniela Giusti 4 anni fa mostra
    Presto Vi occuperete, spero anche, dell'IMU e porto a vostra conoscenza l'ennesima anomalia del nostro sistema: come mai pagano l'IMU le stalle dei contadini e i distributi di benzina no???? Forse quelle grandi multinazionali sono crisi???? Buon lavoro e un grance abbraccio
  • generoso v. Utente certificato 4 anni fa mostra
    ...e' dura siamo solo all'inizio ma malgrado tutto andiamo avanti senza tentennare!!!!questi faranno di tutto pur di buttare fango l'importante e' non cadere nel loro tranello....un saluto gene
  • Caggiula Vincenzo 4 anni fa mostra
    Pensate che sto Matteo de Vita ci considerava ingenui e poco pratici. http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114
  • Gaetano M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quella è tv spazzatura!
  • cristina lioci 4 anni fa mostra
    Mi sembrava infatti ci fosse qualcosa che non mi tornava in quel ``dialogo`` come lo chiamava la d`urso.
  • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ragazzi .... volevo fare una proposta in merito al discorso "cravatte" in Parlamento. Mi piacerebbe vedere giorno 15, ossia alla seduta Parlamentare che vedrà il debutto dei nostri Cittadini eletti in quel di Montecitorio, TUTTI i deputati M5S vestiti di GIALLO ... giusto epr marcare con evidenza la fetta di poltrone PULITE !!!!! Che spettacolo che sarebbe ^^
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      anche jeans e maglietta vanno bene. Forza 5 stelle!
  • Clara 4 anni fa mostra
    ma è risaputo, quella è tv spazzatura, oggi come oggi cè solo sto tipo di tv, io la accendo dalle 10 alle 14 prima sul 6 e poi sul due che ci sono dei telefilm che guardo e poi la riaccendo alle 21 a seconda del telefilm che cè, sti programmi li evito come la peste, quella non fa altro che fare lacrime di coccodrillo x attirare spettatori.
  • ciro m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    ci sarà una ragione se nell'indice mondiale della libertà di stampa siamo tra Hong Kong e Senegal.
  • Nico P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Tutto questo ci da la carica e ci rende fieri per il voto agli amici del M5S.....consapevoli che non sarà vanificato....ma ne vedremo delle belle!!! Forza ragazzi/e siamo con voi, non vi lasceremo soli!!!
  • Maurizio Monti 4 anni fa mostra
    Ragazzi ve lo dico col cuore... Non vi curate del fango.... andate avanti e ricordateVi che avete centinaia di migliaia di persone al Vostro fianco che Vi guardano le spalle, Vi difendono nel mondo reale come nel mondo virtuale... scrivono sui forum di tutto il mondo la vergogna di questa casta politica... parlano e si indignano a voce alta nelle strade, nei bar, nei luoghi di lavoro per far capire alla gente che siamo dovunque visibili ed invisibili... siamo i Vostri Angeli custodi e NON vi abbandoneremo mai ! Il fango può sommergere un Paese ma non può distruggere le coscienze ! Ad Maiora Semper !
  • FABRIZIO P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    sono tutti storditi!! non riescono a ripigliarsi commentano e si smentiscono questi parassiti!! dobbiamo far si' di far modificare la legge elettorale in modo che quando vinceremo governeremmo incontrastati senza la zavorra di nessun partito!! BEPPE SEI LA NOSTRA SALVEZZA!! GLI ITALIANI TI RICORDERANNO NELLA STORIA FUTURA
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Nel 2013 ci mandano ancora a votare con il segno della croce come se fossimo degli analfabeti degli anni cinquanta, con tutto il rispetto degli analfabeti di allora che erano il fior fiore di lavoratori. Via dal parlamento sti cadaveri che puzzano.
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non Ho parole,il silenzio sembra l unica cosa intelligente che si puo accennare in questi libri della storia Italiana che vorrei con le pagine bianche candide appiattite e vuote piuttosto che scritte di queste storie
  • Maya 4 anni fa mostra
    Ah ah che cialtrona che è la D'Urso!
  • fabrizio l. Utente certificato 4 anni fa mostra
    togliamo alle camere di commercio d'italia (che ne sono piene) la possibilita' di avere e creare al loro interno, aziende private dove, comunque i presidenti e i vari membri di giunta e del consiglio ,e perfino i segretari generali ne sono dirigenti . Trattasi di una frode che e' sotto gli occhi di tutti . queste aziende private non sono altro che contenitori di parenti ,figli, trombati delle associazioni di categoria , amici intimi dei soliti noti , siccome che gli enti non possono assumere , infilano queste teste di cazzo dentro queste aziende, senza concorsi e con contratti da privati che vanno da 2000,00 euro in su , l'unico scopo e' di rabbonirsi la cricca dei speculatori per avere voti e continuare la loro sporca attivita' di aggravante delinquenza . questa porcheria e' in tutti i territori italiani perche' le camere di commercio sono tessuto integrante del territorio provinciale stesso. Eliminiamole, insieme alle associazioni di categoria che sono una ruberia di denaro paurosa .......io ne sono un impiegato , sono della CCIAA di pesaro e urbino e mi sto' dando la zappa nei piedi , ma sono talmente schifato che voterei questa soluzione appieno . Grazie
    • Antonio Liberti 4 anni fa mostra
      Bravo, complimenti per la tua onesta, continua e non fermarti.
    • Emanuela cau 4 anni fa mostra
      Complimenti x averci messo la faccia!! Questo a dimostrazione che un sistema marcio non è più sopportabile.
    • Nicola 4 anni fa mostra
      Son contento di leggere per la prima volta della pentola Camere di Commercio. Se si apre questo coperchio non immaginate ciò che ne esce fuori: caste, imbrogli, sprechi, e sopratutto l'inutilità di questa istituzione che invece di favorire l'impresa ( quello che doveva essere lo spirito iniziale ) ostruisce burocraticamente al fine di mantenere un rapporto politico clientelare.
    • antonietta oliviero 4 anni fa mostra
      Sono stata anche io vittima di questo sistema! io ero stata presa alla CCIAA come precaria ed ho visto gente assunta da queste società private che automaticamente entravano come dipendenti della CCIAA mentre io dopo un lavoro precario di 3 anni mi hanno buttato fuori!! è uno schifo!! sono d'accordo con te queste società non dovrebbero esistere!!!
    • Angelo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      mi sembra un'ottima proposta, io faccio il tassista e questo limite territoriale lo vivo ogni giorno sulla mia pelle. sembra di essere nel medio evo con i confini" dogane" tra comune e comune, mi sembra assurdo che se ho un attività non la possa liberamente esercitare in tutto il territorio italiano. questo credo che valga per chiunque. una sola camera di commercio nazionale !!!!!!!
    • roberto v. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ciao, la cosa è molto interessante, quanto poco nota. Puoi dire qualche esempio di tali aziende create dalle cciaa?
  • ivan 4 anni fa mostra
    Non sono assolutamente d'accordo con i commenti degli altri. Stabilito che, primo non sono iscritto a M5S, secondo ho votato M5S sia Camera che Senato e terzo che non conosco i protagonisti De Vita e D'Urso, stabilito ciò il sig. De Vita ha parlato come attivista del M5S perché risulta attivista. Verrà forse "cacciato" ma al momento era attivista.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non si può andare ad una trasmissione di Gossip e Spettacolo su un canale di Berlusconi presentato dalla D'Urso, a parlare di politica. Un attivista ha quel minimo di intelligenza mentale (altrimenti non sarebbe un attivista) per capirlo.
  • Giuseppe 4 anni fa mostra
    Oggi più che mai c'è bisogno di un colpo di fantasia per dare vita ad un Governo agli italiani e di uscire da questa lunga crisi. ( Un Governo per cambiare subbito la legge elettorale e qualche provvedimento urgente per gli italiani e via di nuovo al voto)
  • Michele V. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sulla credibilità dell'informazione televisiva non c'è più niente da dire:ormai mentono sapendo di non dover neanche smentire! Quello che mi chiedevo invece è perchè subiamo tutto passivamente: in casi come questo non si potrebbero querelare gli autori e attori della truffa mediatica? I presupposti ci sono tutti,non vi pare? Servirebbe senonaltro ad attenzionare gli spettatori sulla veridicità di quello che ascoltano in questi mondezzai a pagamento oltre che sputtanarli a dovere.Questo de vita, per esempio, perchè non lo denunciamo per diffamazione,tra l'altro!?
  • Leonardo Ambroggi Utente certificato 4 anni fa mostra
    IL comportamento dei media verso l'M5S è il frutto della solita politica che utilizza le bufale e i mezzi di comunicazione di massa come strumento per controllare e indirizzare il popolo , le persone comuni,cioè noi , verso una strada o un'altra. l'M5S fa bene ad essere intransigente e chiuso verso tutto questo sistema che ormai a noi, cittadini normali che lavoriamo e paghiamo le tasse e il mutuo sulla casa e tuto il resto, non interessa più. Grazie
  • DANIELE PETRUCCI 4 anni fa mostra
    ...ridicoli...vabbè poco male, tanto chi guarda la D'Urso è decerebrato quindi non voterà mai 5 stelle!
  • Sal T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Dopo aver insistito fino alla nausea, mobilitando plotoni di pennivendoli e intervistatori per favorire l’incontro, il Pd-L ha continuato con inusuale insistenza a fare avances alla fidanzata di turno, della quale si è infatuato oltre misura. In realtà non è vero amore, è solo interesse di bottega del più infimo perché riguarda la sua stessa sopravvivenza. Continuano a fare meravigliose proposte, che naturalmente non realizzeranno mai perché il loro interesse, non è cambiare il sistema in funzione del bene comune. Non desiderano il bene dell’Italia altrimenti lo avrebbero potuto fare anche prima, ma l’hanno disastrata (v. come strisciano dalla “culona”) ma hanno un tremendo bisogno di un alleato che non avrebbero nemmeno degnato di uno sguardo se avessero avutola maggioranza, solo per schiacciare il PD+L. Quindi, sarebbe il caso di ricordare a tutti quelli che sono facili a dominare le proprie donne anziché ragionare con esse, che quando si instaura un rapporto d’amore, non basta far finta di amare, regalando magari un piccolo quarzo spacciandolo per diamante, ma è più importante ottenere la fiducia dell’amata. Non dimenticando che è sempre chi ama di più che è capace di rinunce. In questo caso non c’è nemmeno la fiducia, non ne esiste neanche un briciolo, per la storia di molti tradimenti che questo presunto amato ha alle spalle, per l‘incapacità di essere fedele, per il modo antico con cui continuano a fare proposte d’amore che trasudano di vecchio, viscido e interessato.
  • francesco c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    malati di protagonismo
  • martin roshi 4 anni fa mostra
    Siete sotto attacco mediatico. Tutti dico tutti sono interessati che fate brutta figura. Dovete state uniti e non parlare con nessuno. Giornalisti che lavorano nella carta stampata e tv sono tutti raccomandati .Chi vi ha votato non pretende che parlate ma di fare pulizia. Ricordatevi che rappresentate gente che non ha nessun rispetto per i politici e non aspettiamo che lo fate voi.E diventato una guerra fra richi e poveri. Loro hanno tolto tutto a noi e non abbiamo più niente da perdere. Spero che lo capite quando siete importanti per noi
  • Luigi 4 anni fa mostra
    I pifferai della tv, su agora stanno parlando dei soldi raccolti dal m5s, denigrando il fatto che siamo arrivati al 56% del 1.000.000€ che ci eravamo prefissati di raccogliere, fanno pure riferimento all'erogazione di soldi a favore di enti liberali senza calcolare nemmeno il fatto che chi ha elargito denaro non può nemmeno detrarre sul 730/unico le somme versate come dal TUIR vigente, in quanto m5s non aveva parlamentari/senatori durante l'anno fiscale 2012 chi ha effettuato donazioni NON POTRA DETRARRE DALLA CHIARAZIONE DEI REDDITI TALI IMPORTI! PER LA SERIE... W LA LIBERTA' TUTTI A CASA! TUTTI A CASA! TUTTI A CASA! Art. 15, Tuir QUESTI NON SANNO LE LEGGI! SONO IN TV A SCALDARE LA SEDIA, andate a lavorare invece che martellarci i coglioni ogni santo giorno!
  • Angelino R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ciao Beppe insomma non ci hai dato anticipazioni sul film che tra pochi giorni esce su di te nelle sale italiane? Come mai non se ne parla?
  • Nico P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    NON C'E' ALTRA SOLUZIONE CHE MANDARLI TUTTI A CASA....SONO VERGOGNOSI E PENOSI, MA IL LORO TEMPO VOLGE AL TERMINE!!!!
  • alessandro de marco 4 anni fa mostra
    FINANZIAMENTO PARTITI NEL PARLAMENTO A PARTE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI CHE VA ABOLITO COME TUTTI SAPETE C E ANKE UN FINANZIAMENTO CHE VIENE DATO AGLI ELETTI NEL PARLAMENTO ES SE A UN PARLAMENTARE GLI SERVE UNA CONSULENZA SI CERCA LA PERSONA/E E POI LUI LI PAGA CON QUEI FONDI. INVECE SI DOVREBBE DARE MANDATO ALLO STATO KE SBRIGHI QUESTI PAGAMENTI COSI FACENDO I SOLDI NON STANNO MAI NELLE MANI DEI PARLAMENTARI
  • mario angerame 4 anni fa mostra
    Espulsione immediata dal M5S,querela ove ne riccorra la possibilità, il resto verrà da se,oramai questa persona verrà classificata come subdola , meschina , falsa e chi più ne ha più ne metta...sia a Bari e sia da tutti quelli che la conoscono e non.!!
  • Barbara Talamini 4 anni fa mostra
    .. ma scusate... non si fa prima a non guardare certe trasmissioni?? la D'urso???ma chi è, cos'è??? non diamole popolarità, con attenzioni che non merita... non vale nemmeno la dedica di un ns. pensiero. Boiccottiamo invece le reti televisive e i giornali.. smettendo di guardarli/comprarli e leggerli, si sopprimono da soli,nella flora intestinale, i batteri in eccesso muoiono da soli basta non dargli da mangiare.!!Ora abbiamo cose molto più importanti da affrontare che telenovelas inventante a mo di grande fratello...lasciamo le cavolate a loro noi riprendiamoci il nostro paese ed il nostro buon senso nell' interpretare i fatti.
  • Adriano Perrone Utente certificato 4 anni fa mostra
    La Barbara d'Urso dovrebbe prendere non più di 100 euro a prestazione
    • Nico P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      secondo me quattro zampate nel sedere sono sufficienti...altro che 100 euro!!
  • Carlo C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Però casi come questi pongo un problema. Il M5S ha un organizzazione che non consente di riconoscere chi può parlare a nome del movimento e chi no se non ai massimi vertici. In realtà anche alla radio si sentono ogni tanto interventi di persone che si autocertificano come attivisti del movimento, qualcuna fà interventi che condivido e credo sia omogenei alle politiche del movimento, altri esco fuori tema con estrema facilità. Senza un organizzazione diversa casi come questi continueranno a ripetersi. La politica di non partecipare ai talk show che condivido appieno, non potrà essere mantenuta per sempre con la radicalizzazione del movimento nella società italiana occorrerà partecipare, se non ai talk show che sono un format disgustoso, ma ai dibattiti televisivi, occorrerà quindi che sci sia più omogeneità di pensiero e maggior esperienza del politichese.
    • Gerardo Apparenza 4 anni fa mostra
      Otto milioni di persone hanno votato M5S ma non tutte sono internettiane, visto che comunque nel bene e nel male questi sono i mezzi di informzione che ci ritroviamo in Italia sarebbe auspicabile nell'immediato che almeno il portavoce del movimento si faccia vedere unico delegato a parlare e a essere intervistato se no si comincia a pensare di aver votato effettivamente degli zombi!o entità astratte.
  • Giusy Romano 4 anni fa mostra
    Ho visto il servizio riportato da altre televisioni.
  • Mirko Melis Utente certificato 4 anni fa mostra
    E noi dovremmo fidarci di questi buffoni che hanno per anni e anni alimentato e fomentato e finanziato certa televisione e modo di fare politica ? Ieri sera Mentana ha dedicato 5 minuti di servizio al TG de LA7 facendoci fare una figura di merda ! LA PRIMA COSA : TOGLIERE SUBITO I SOLDI AI GIORNALI !!!!
  • marcello tardiola (skirki) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Barbara d'urso gioca. il problema è che è come se si mettesse un bambino a giocare con una macchina da corsa. Magari lui si diverte, ma il gioco è molto pericoloso per gli altri. Così Barbada d'urso. Lei gioca, sa di giocare. solo che gioca con l'informazione e dall'altra parte del video ci sono persone che non sempre possono avere la contezza di capire cosa sta succedendo. Ma tant'è. Questa è la televisione e questa è la televisione rissosa e caciarona. Nei bar la discussione sarebbe molto più interessante. Ma fin quando gli sponsor pagano il programma questi fanno come cazzo gli pare. Magari un giorno si accorgeranno che la pubblicità in televisiione a costi altissimi non produce più l'utilità sperata. Rilassiamoci: di Barbare d'urso è pieno il mondo e anche di personaggi che per andare in televisiione farebbere qualunque cosa. Quindi l'unica cosa da fare è continuare a contro-informare. Senza incazzarci troppo.
    • pier b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Premesso che la tv é meglio guardarla il meno possibile, basterebbe il vecchio metodo del boicottaggio: non compriamo piú i prodotti che vengono reclamizzati in tali programmi, mantenendo una lista aggiornata. In Germania, dove sono meno pecore che da noi, funziona egregiamente.
  • Manuel Petra 4 anni fa mostra
    Secondo me è proprio la D'Urso che organizza questi giochetti !!!
  • a casa 4 anni fa mostra
    La D'urso un altra armata fino ai denti per difendere il proprio stipendio traballante come il PDL! Programma spazzatura misto xanax per sedare intere generazioni
  • ivano c (crespo) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Fanno di tutto in quel programma orribile, hanno voluto come sempre metterci in cattiva luce e poi la d'urso è famosa nel fare figure di merda, ricorderete la famosa scena di Berlusconi che gli imponeva quali domande fare.Questo è il loro significato di libertà di stampa e il loro senso della professione...magari si sente pure per davvero una giornalista. L'unico consiglio che posso darle è quello di continuare a parlare di gossip quello le riesce bene,venduta.
  • d'innocenzo riccardo 4 anni fa mostra
    non facciamoci coinvolgere dal vecchio sistema.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    qualcuno sa come mai non funziona la chat su la cosa????grazie per le eventuali risposte
  • Caterina Bonaccorsi Prioreschi Utente certificato 4 anni fa mostra
    le truffe meschine sono all'ordine del giorno da decenni, e i giornalisti sono talmente intelligenti da NON capire, neanche lontanamente lo spirito e gli intenti del M5S!!! sono prigionieri dell'andazzo in essere fino ad oggi!
  • Maurizio D. 4 anni fa mostra
    Cara sig. D'urso, come e' possibile che una professionista "seria" come lei, non faccia una verifica sulle persone da intervistare? Sarà colpa della redazione? Voi giornalisti, non più interessati alla notizia ma al servilismo politico ed economico, sappiate che il movimento che cercate di denigrare continua a crescere e le persone che cercate di mettere in ridicolo sono state " democraticamente elette" e votate anche dalle vostre mamme e dai vostri figli.
  • davide m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sarà sicuramente un infiltrato.L'ex piduista B. sa bene come mettere persone a lui fidate nelle società,enti,istituzioni,banche,partiti per poi tentare di controllarle.Ma questa volta il giochetto non funziona.Il sig. De Vita deve dare spiegazioni del perchè dopo solo 10 giorni dall'iscrizione al meet up si presenta fresco,fresco,bello,bello dalla D'Urso.O non ha capito una cippa di cosa sia il movimento, o questa sceneggiata è stata preparata per bene.Io sono convinto della seconda ipotesi.
  • davide m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Cosa pretendete in un momento di crisi economica il numero di prostitute aumenta notevolmente.
  • giuseppe 4 anni fa mostra
    mio padre diceva e dice - i giornalisti devono vendere - io aggiungo - e vendersi, se non sono stati già acquistati-
  • massimo l. Utente certificato 4 anni fa mostra
    per loro è finita. saranno loro ora a lamentarsi di noi, perche' non potranno piu arricchirsi raccontando le balle dei loro padroni. l'era mesozoica è giunta al termine, tutti i sauri prossimi all'estinzione, comrpese queste ultime covate di sauri adepti. Ieri sentivo parlare il Bersanosauro, il D'alemasauro e la Bindisaura, sembrava un comizio del 1965, tanto sono indietro. E' finita, per loro è finita.
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Io più che prendermela con il psudoattivista,credo sia bene sottolineare invece,l'atteggiamento della conduttrice che ha continuamente interrotto il tipo,che ha aizzato il pubblico, e che nel mezzo ha mandato in onda l'imitazione dei grillini di Crozza,simpatica ma fuoriluogo, e che ha ironicamente invitato il tipo ironizzando sulla sua espulsione da parte di Grillo Evviva la democrazia!!
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    chissà quanti matteo de vita saranno sono e sono stati arruolati....in questi giorni...... attenzione attenzione ci stanno provando in tutti i modi viola tesi matteo de vita chi sarà il prossimo???
  • Antonino Profiti 4 anni fa mostra
    Tutta la mia famiglia ha votato per il movimento con la speranza che la barca Italia cambi rotta in meglio. A proposito che ne pensi dell'idea che ogni politico riceva uno stipendio legato a un max di tre salari minimi calcolati sulla media dei salari e delle pensioni minime italiani?In fin dei conti se volessero aumentarsi lo stipendio dovrebbero aumentare anhe i minimi delle pensioni e dei salari. Buon lavoro non demordere e speriamo che il futuro sia un poco piú onesto, trasparente,giusto e ugualitario sia nei diritti che nei doveri di oguno di noi. un saluto ANtonino.
  • claudio ancora 4 anni fa mostra
    E evidente che la parola democrazia e sostiruita arbitrariamente nella parola odiens si e liberi di rendere pubblica la propria opignone ma parlare a nome del movimento e una evidente manovra politica bisognerebbe ricordare che la propria libberta finisce quando inizia la libberta degli altri
  • max lana (leone1966) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Raccomando, anzi supplico i ragazzi del movimento, di seguire i consigli di Grillo e non partecipare ai programmi televisivi. Lo so che qualcuno è mosso dalla voglia di far valere le proprie ragioni( non è il caso di quest'ultimo personaggio) e magari da un pochino di vanità. Ma lasciamo che siano i fatti a darci ragione. Anche se insinuano che nel movimento non c'è libertà, che siete delle pecore, non cadete nel loro bieco tranello. Anzi andate fieri di essere guidati da persone sagge e lungimiranti, che hanno già ampliamente dimostrato di non avere altri fini se non quello di migliorare la vita di tutti noi...ma questo già lo sapete.
  • Giuseppe Minì Utente certificato 4 anni fa mostra
    La falsa informazione è sempre esistita. si può combattere solo in un modo: controinformando. Bisogna dire a tutti, colleghi, parenti, familiari e amici quali sono gli accadimenti veri e quali falsi. Insomma passaparola!
  • Ettore . Utente certificato 4 anni fa mostra
    Questo e' solo l'inizio! Faranno di tutto per sputtanare il Movimento, hanno paura, vedono approssimarsi la fine della loro Era, proprio come accadde ai Dinosauri. Un bel mattino apparve nel cielo una stella molto luminosa.....E fu la fine. Questa volta le stelle sono cinque.....Belle! Luminosissime! E non sono venute per distruggere........Ma questo, Loro non lo sanno. Lasciate pure che si caghino addosso, un giorno ci ringrazieranno! - Saluti
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    siccome nel post precedente dicevo che non arriverai ad andare dalla d'urso....conoscendo i media italiani...magari mi accuseranno di minacce ,intendevo non ci arriverai a nome del m5s.....al massimo ci andrai a nome i matteo de vita....non sono certo quelli come te che ci rappresentano
  • RICCARDO M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma di che stiamo a parlare, la Durso é quella che si é venduta le storielle dell'Avv. CANZONA, ricordate ?? e allora da una "giornalista" del genere che cosa ci si può aspettare ??? Ma un giornalista vero non dovrebbe verificare prima le fonti ?? Al momento abbiamo cose più importanti cui rivolgere le nostra attenzione ! AVANTI TUTTA !
  • Lux Luci 4 anni fa mostra
    “MOVIMENTO 5 STELLE” ! QUANDO LA DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA, DOVE UNO CONTA UNO ??? GRAZIE ! “LA PIATTAFORMA DI DISCUSSIONE È IN SPERIMENTAZIONE ORMAI PERENNE” “Il movimento 5 Stelle e quell'uso (a bassa tecnologia) della Rete” Il Movimento comunica su Internet con un blog e un sito di 12 anni fa Ma evita le interazioni del «web 2.0» Fonte: http://www.corriere.it/politica/13_marzo_06/5-stelle-e-quell-uso-della-rete_dc31cae8-861f-11e2-8496-c29011622c49.shtml EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • daniele patron 4 anni fa mostra
    propio mentre vedevo quella trasmissione che mi fa' uscire l'orticaria...ho segnalato tramite facebook quello che stava accadendo...e penso anche che davanti a questi casi schifosi il nostro leader beppe debba alzare il telefono, per puntalizzare che nessuno degli eletti m5s e' disposto a farsi intervistare da queste tv....PUNTO..... senza aggiungere altro. vi ricordo che abbiamo una popolazione vecchia che non conosce minimamente il web...e la vecchietta che vede la tv non sapra' mai chi fosse in realta' quel tizio
  • giacomo piccirillo 4 anni fa mostra
    Continuo a chiedere un esame abilitante per chiunque debba parlare a nome del movimento. Comunque ritengo opportuno che qualcuno vada a rispondere ai cialtroni che ogni giorno in televisionesparlano del moviment.Importante che lo sappiano fare altrimenti meglio che non ci sia nessuno.
  • maria a. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Nonstante gli sforzi, non credo che gli italiani onesti siano caduti in quest'imbrogli da mentecatti, quindi non lasciatevi distrarre e lavorate tranquilli, il MS5 ha cose importanti da mandare avanti e lo sta facendo nel migliore dei modi, lasciamo credere a questi ladroni della casta che sono intelligenti!
  • angelo Sarioli 4 anni fa mostra
    Ieri sera , era da orticaria sentire la gruber e il suo maggiordomo entrambi senza ne arte ne parte , che da una vita sbarcano il lunario con banalità , perdere l'ennesima occasione di dimostrare il contrario , ed invece di fare domande per capire e approfondire usano la solita strategia di provare a mettere in difficoltà , l'interlocutore . Per fare certe figure plateali e continuare a fare una professione bisogna essere privi di dignità , oppure vedere solo le proprie necessità. inbarazzante. ragazzi l'avete combinata bella , berrsani no può darsi la zappa sui piedi unendosi a berlusconi , non possono tornare alle elezioni perchè stavolta prendete il 50 per cento. spero riuscirete a resistere alle palate di merda che stampa ed ex classe dirigente dei salotti buoni vi scaricheranno. obbligare persone che vivono nella follia ad imparare a ragionare è la più grande rivoluzione. l'autonomia di pensiero è l'unica cosa che terrorizza la nostra società fondata sul privilegio.in bocca al lupo
  • Emanuele Corso Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ho assistito anche io alla trasmissione della d'urso che aveva il solo fine di screditare il movimento 5 stelle tramite l'utilizzo di questo simpatizzante del movimento messo in mezzo come si fa in una partita di poker quando si invita a giocare in un tavolo di abili e astuti giocatori il pollo da spennare; e' stata una scena veramente triste e capivo quanto ha ragione beppe quando diceva andate pure a questi tali show e vedrete che vi massacrano.......è veramente un gioco al massacro quello che viene fatto in queste tribune politiche e intanto il paese e' sempre di più allo sfascio non si fa niente per cambiare, questi politici pensano solo alla loro convenienza e ai loro giochini sono totalmente staccati dalla realtà e ora di dire BASTA FORZA BEPPE continua così ci vuole un cambiamento di mentalità profondo dentro ognuno di noi.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    matteo de vita.....sappi che non arriverai a presiedere alla prossima puntata dell professionalissima signora d'urso....sei già stato sbugiardato se credi didi poter parlare a nome di un popolo il 5 stelle....che con uno come te per fortuna non ha nulla a che fare,bene hai fatto male i conti tu non rappresenti nemmeno te stesso figurati i veri attivisti 5 stelle VERGOGNATI MERCENARIO
  • fabrizio s. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Bè che cosa vi aspettavate dal padrone del 50% dell'Italia attuale, del resto di menzogne ci campa ! Il problema non è lui, ma chi lo segue. La domanda vera è : chi segue una trasmissione della Durso ? Capite che stiamo parlando di SOTTOSVILUPPATI MENTALI ? Ma quelli veri, ragazzi, non le persone che purtroppo convivono seriamente con tale problema nel DNA dalla nascita ! Loro hanno molta più dignità sia Umana che Civile sia della Durso che di chi la segue... E poi la Durso...l'ennesima donnina del bunga bunga....però avvenuto anni fà.... Quando toglieremo i finanziamenti pubblici alle reti televisive italiane, la Durso sarà senza lavoro, chissà, forse farà coppia con la Santanchè sulla Cristoforo Colombo a Roma....credo sia l'unico lavoro "onesto" che sappiano fare.....se ben o male lo può dire solo il Cavaliere e suo figlio .
  • giovanni p. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Spacciarsi per attivista del M5S è oggi il modo più sicuro e facile se si vuole apparire in TV. Ne usciranno altri . . .
  • massimo alberghi 4 anni fa mostra
    Che schifo. Mi viene il voltastomaco. Forza ragazzi Massimo
  • luciana lafratta 4 anni fa mostra
    Pero' vogliamo dire che la colpa forse in parte e' del movimento che continua a fare dell'anonimato degli appartenenti e del rifiuto di avere a che fare con il mondo, che non sia quello strettamente loro,fa si che chiunque puo' spacciare la qualunque cosa. Purtroppo non tutti sono internettizzati e almeno per il momento bisogna servirsi anche dei canali normali.La D'Urso e' pagata per quello che fa e che dice, denunciatela lei e tutto MEDIASET....
  • mauro m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Certamente è vero adesso quanti vorrebbero capire se Movimento 5 stelle ha allestito il carro dei vincitori sul quale "vogliono salire" a tutti i costi, questi sanno che non aver capito prima come fare è un limite, una loro carenza che va superata, azzerata. Oggi l'articolo su Repubblica in cui Beppe si spiega sulla linea da seguire sembra coerente e pacato, ma queste personalità senza macchia e senza paura "Esistono"? allora se esistono potranno emergere? e portarci avanti ? Se questa gente ha una personalità scientifica e culturale conquistata nel tempo sono arrivati a determinati obiettivi senza passare attraverso il labirinto del potere, attraverso una strada segnata o da soli ? Penso che anche nella soluzione di Grillo per un governo apartitico indicata oggi su Repubblica, sempre se l'articolo è attendibile, vi sono condizioni da accettare, ma le stesse potranno essere accettate sulla base di obiettivi da raggiungere che devono avere una credibilità che va cercata anche e soprattutto nel contesto reale (economia, finanza, lavoro, debito pubblico, rilancio delle aziende e delle imprese, semplificazione dei finanziamenti bancari, semplificazione delle procedure di riscossione, fondi reali per l'occupazione dei giovani , incremento delle iniziative per la ricerca, nuovi settori industriali da ricercare nel mercato...) sempre che la linea poi,abbia una razionalità costante e riconosciuta negli stessi anbienti in cui vogliamo trovare gli "Eletti poi destinati a governare"
  • Giorgio R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non hanno capito che così non fanno altro che rafforzarci.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Già. Visto cosa scrive oggi il sondaggista Renato Mannheimer sulla home del Corsera? "I 5 Stelle crescono di altri 3 punti. E superano il centrodestra" Altri 3 punti, nonostante tutta la disinformazione che c'è e il tentativo di screditare il Movimento in atto su tutti i media... Comincio a pensare che gli italiani siano molto meglio di chi li governa e di chi li informa (informa, si fa per dire).
  • Marco M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    I Sindacati continuano a stare alla finestra a nutrirsi delle disgrazie dei lavoratori. Eccoli lì a pretendere il "pizzo" per garantirti la loro "protezione". Apparati di potere contaminati dalla politica che usano la gente come merce di scambio per mantenersi in vita. Arroganti, dal fare aristocratico che scivolano tra le pieghe della società come una resina che ingloba e poi blocca tutto. Dovremmo aiutare la gente a riflettere anche su questo punto; dovremmo aiutarli a capire che anzichè pagare un sindacalista è meglio rivolgersi a un Avvocato. Costerebbe meno e il diritto della persona sarebbe senz'altro tutelato senza le solite strane mediazioni all'italiana. Anche esplorando una situazione di nicchia, come quella del sindacato dei Medici Specialisti Ambulatoriali il "SUMAI", si possono scoprire cose interessanti. I prodi sostenitori del diritto dei lavoratori e degli Accordi Collettivi Nazionali, partecipano in modo occulto alle commissioni delle ASL, nominando membri di Commissioni che soggiacciono a regole tutt'altro che trasparenti. I soliti "inciucioni" a favore dell'amico dell'amico. E il povero medico che perde un concorso pur avendo titoli e capacità, che si vede passare davanti un simpatico giovanotto incapace, ma ben supportato? Cosa dovrebbe fare se non andare dal proprio sindacato per farsi tutelare? Infondo lo paga tutti i mesi. Ma dietro al sorriso accogliente del rappresentante sindacale si nasconde la faccia orribile del funzionario compiacente che svende la dignità e il diritto per una comoda sedia in sala regia. Dobbiamo fare qualcosa per fermare anche questa disgustosa realtà. Dobbiamo fare in modo che si smetta di avere paura dei mostri, perchè i mostri esitono solo grazie alla nostra paura di loro.
    • Marco M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Aggiungo: l'unico che ha avuto la forza di sollevare il problema è stato Beppe!!!
  • sergio n. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Mediaset....ha introdotto un nuovo sistema di comunicazione. Oltre al video e all'audio ora si sente pure la PUZZA!!!!
  • Wiu@m@o - Utente certificato 4 anni fa mostra
    ........la tecnica diffamatoria, la calunniua, il pettegolezzo e la denigrazione sono il pane delle trasmissioni pomeridiane, seguite da pensionati e vecchietti e da malati mentali che tentano invano di riempire le loro vuote giornate, ma è arrivato il momento di finirla con questa merdaccia inoculata nei cervelli dei poveretti malcapitati... ..Togliere le tv a mediaset! vendere le frequenze sul mercato libero! abbattere il monopolio delle televisioni!!!!!
    • FRANCESCO di Donato Utente certificato 4 anni fa mostra
      chiamarti ridicolo è riduttivo ma fig, se si attacca un altro partito tutto ok se toccano il vs sono dei mercenari bastardi cero ke il vs livello di democrazia è elevaissimo
  • SANDRO STIVALETTA 4 anni fa mostra
    CARO GRILLO E' ORA DI PASSARE AI FATTI, SONO INCAZZATO E NON SOLO IO, SE NON CI RIESCI TU CON IL TUO M5S AD AZZERARE QUESTO SISTEMA INCANCRENITO, ALLORA SARA' IL POPOLO AFFAMATO A DISTRUGGERE QUESTI PARASSITI CHE CONTINUANO A SGUAZZARE NEI PRIVILEGI FINGENDO DI FARE RIFORME PER CONTINUARE A FREGARCI. BASTA CON LE CHIACCHIERE IL POPOLO NON HA PIU' NULLA DA PERDERE CI SIAMO SVEGLIATI ANCHE GRAZIE A TE, E' ORA DI MANDARLI TUTTI IN GALERA QUESTI LADRI E TOGLIERGLI TUTTO QUELLO CHE HANNO RUBATO. CARPE DIEM SANDRO.
  • giovanni musica 4 anni fa mostra
    come fate a pretendere che tutti abbiano un pc o sappiano usarlo in italia non tutti sono giovani a meno che a voi non interessano gli anziani se uno cerca la partecipazione nazionale della gente del popolo dovrebbe comunicare con qualsiasi mezzo per arrivare a tutti sò che questo commento o pensiero come lo vorrete chiamare sarà cestinato senza essere letto ma comunque è anche giusto visto che sono uno di quelli che per ripicca personale non ha votato sono andato alla x1x circoscrizione a ritirare le schede della nia compagna e della mamma che sono italiane ma vivevano in svizzera non me le hanno date dicendomi di andare a destra e a manca e cosi ho deciso che nemmeno io votassi comunque cosi facendo voi risulterete solo un voto di protesta come lo era bossi a me sarebbe anche piaciuto fare qualcosa attivamente ma sò che non sono nessuno anzi si sono uno....... ma che non ho conoscenze ora vedremo se il signor beppe grillo mi risponde lui di persona e ho un solo modo di verificarlo 06 61283517 non ho problemi a mettere il numero telefonico ho dei problemi con diciamo mia suocera io sono vedovo da 3 anni anche avendo solo 52 anni e parlo della mia nuova suocera guarda un pò ce nò due.... cmq se vuole ascoltarmi lo ringrazio altrimenti penso che io tragga da questo solo una conclusione siete come tutti i politicanti se non ricevo risposta. un saluto giovanni musica musica è il mio vero cognome strano ma vero e suona anche bene ciao
  • gianfranco salaris 4 anni fa mostra
    Ieri sera ho visto il programma della D'Urso. Non ho potuto fare altro col trovarmi d'accordo con Grillo quando dice che è meglio evitare di andare ai talk show che stanno diventando una cosa sempre più indegna: sono evidentemente pilotati, sono strutturati in maniera tale che chi magari ha qualcosa da dire non possa farlo con la scusa della mancanza di tempo (ma se non c'è tempo per dibattere che senso ha fare il talk show?). La persona che si è presentata ieri come attivista del MS5 (che sia vero o no poco importa, secondo me, perché al di là di un certo modo arrogante di porsi la sua presenza è stata solo un pretesto per reiterare l'immagine che i partiti (si sper uscenti) vogliono far passare dell'MS5. Ho notato con interesse la tecnica usata. Ad esempio prima hanno fatto la domanda se chi parlava si presentava come portavoce del movimento o di se stesso e poi hanno gestito elegantemente la cosa in maniera tale da non dargli alcuna possibilità di chiarire tale punto importante. La cosa è stata fatta in maniera elegantemente spudorata... esattamente come hanno sempre fatto i partiti secondo la loro logica demagogica e ideologicamente corrotta. Sarà dura cambiare le cose. Speriamo che la gente impari a osservare con attenzione questi particolari e a non farsi più guidare come pecore verso le direzioni scelte e imposte dai giochi di potere.
  • Massimiliano ciani 4 anni fa mostra
    Come al solito adesso fanno di tutto per far fare al ns movimento una pessima figura.... Ma non hanno capito che ormai nessuno crede più a queste commedie...... Un saluto a tutti e sempre uniti Massimiliano
  • francesca r. Utente certificato 4 anni fa mostra
    ... la prima stella falsa da Bari, non avevo dubbi siamo non una città da rifondare!
    • Antonio Cristiano Rotola (fishai) Utente certificato 4 anni fa mostra
      che pena sta gente... e che doppia pena vedere che arriva dalla mia città... perché non facciamo anche noi una trasmissione nella quale invitiamo chi si dice attivista PD o PD-L? uno qualsiasi, proprio come questo balordo che ha parlato come fosse un parlamentare del M5S. diamo voce a "chiunque", sentiamo cosa ha da dire la gente comune (come me) e facciamola parlare a nome dei due partiti della gerontocrazia, esattamente come questo idiota ha parlato a nome del M5S... pareggiamo i conti.
  • Sergio Pomeranz 4 anni fa mostra
    Non c'è da stupirsi più di niente (purtroppo aggiungerei..) per fortuna aborro il programma della D'Urso e il suo modo di essere umano e mi sono così risparmiato la scena-attenzione però a chi si lascia la responsabilità della parola-è un mezzo potentissimo, dalle relazioni 1a1 in su-le parole sono i colori delle idee e con idee preziose come quelle del M5S non si può scarabocchiare
  • Marco Matta 4 anni fa mostra
    Mi viene da vomitare!!! Basta canone Rai!!!! Basta finanziamenti ai giornali!!!! Basta alla politica come professione!!!!
  • Massimo T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Cosa possiamo aspettarci da una come la Durzo? lei come serva del padrone, cerca di demonizzare i "nemici" di Silvio. Hanno capito che il giochino politico è finito con l'arrivo del Movimento 5 Stelle, la ventata di democrazia spaventa questi "esseri" affamati di potere e denaro. Berlusconi ha schierato tutti i suoi mezzi giornalistici, assodando nuovi servi che inventino qualsiasi menzogna contro Grillo e il Movimento. Credo che lo psico nano stia per sferrare nuovi attacchi di bassa lega contro gli avversari. Resistere è l'unico modo per mettergli paura.
    • Massimo T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Errata Corrige: La "seguo" talmente tanto che ho scritto erroneamente Durzo invece di D'Urso.
  • DANIELA SERRELLI Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ho spedito una email a questo "matteo" dicendo che la sua voglia di visibilita' è stata fuori luogo. Ha creato un meetup a san giovanni rotondo raccogliendo solo "11 iscritti"....Non c'entra NULLA con il movimento 5 stelle, e la D'Urso ci e' cascata con tutte le scarpe!!! La redazione non si e' presa NEPPURE la briga di informarsi al meglio chi fosse questa persona..poteva arrivare anche un classico Signor Rossi a dire che simpatizzava Grillo, e gli avrebbero dato spazio.....eh ragazzi, la disinformazione dilaga.....
  • Fabio . Utente certificato 4 anni fa mostra
    Premetto che non ho visto l'intervista ma vista la qualità della trasmissione ed il livello culturale della " bella guagliona" intervistatrice non mi meraviglio di nulla! Era la stessa che pochi mesi fa disse con fare sorpreso "mi si è fidanzato Presidente"! per provare a ridare al medesimo un'immagine non del "puttaniere" e del sessuofobico, ma della persona normale. La stessa a cui veniva chiesto nel fuori onda "mi faccia queste domande". Tra l'altro non credo sia nemmeno iscritta all'albo dei giornalisti. E' chiaro che è un colpo basso, meschino ed anche vigliacco ma da questi cosa ci aspettiamo. Per fortuna di danni su una trasmissione così ne fanno pochi, in quanto gli spettatori medi appartengono tutti al loro elettorato elettorato di riferimento fatto di casalinghe e pensionati, ma certo dà il senso della misura. Basterebbe però uscire dal silenzio e far sentire subito, forte e chiara la voce del MoVimento con i PUNTI programmatici che vogliamo mettere SUBITO all'ordine del giorno della "Agenda Italia". In modo che tutti sappiamo qual'è il pensiero ed il PROGRAMMA di GOVERNO del MoVimento, poi andiamo a vedere chi ci sta per attuarlo, o almeno proviamoci. Altrimenti rischiamo di fare la fine di Mario Segni, l'uomo della "stagione referendaria" che si arroccò su sé stesso, non dialogando con nessuno e fece la stessa fine di quel tale che s'era perso il biglietto della lotteria che aveva vinto il primo premio!
  • Patrick P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo li chiama morti che parlano... in realtà sono dei virus... cercano di infiltrarsi e distruggere dall'interno... speriamo solo di avere un "sistema immunitario" abbastanza forte che sia in grado di combatterli e "distruggerli"...
  • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa mostra
    I megalomeni!
  • Marco averoldi 4 anni fa mostra
    È uno schifo come in televisione storpiano la verità e come manipolino le cose mi fanno proprio schifo ..... Il brutto è che ci sarà gente che ci crede
    • Rezio MODICA Utente certificato 4 anni fa mostra
      Nessuno di loro ha veramente a cuore gli interessi del paese, se così fosse una sola cosa devono fare, un governo PD/PDL al solo scopo di fare una nuova legge elettorale e fissare la data delle elezioni, basta solo questo, poi tutti al voto.
    • tino cannone 4 anni fa mostra
      La Lombardi non fatto altro che ribadire una realtà storica. All'inizio il fascismo si era imposto per gli interventi sociali introdotti a beneficio di tutti i cittafini a tutti i livelli. E per questo andrebbe giudicato positivamente se non avesse poi cambiato rotta ed obiettivi non solo annullando ciò che di buono aveva costruito ma facendoci sprofondare nel baratro di una guerra insulsa di cui paga ancora le conseguenza. Quindi non condanniamolo frettolosamente senza porre in rilievo l'iniziale positivo comportamento.La teoria degli opposti dice che siamo condizionati giornalmente dal bene e dal male. L'importante è far prevalere il primo sul secondo.Non dfimentichiamoci che siamo esseri umani e quindi limitati ma orientati coscienziosamente a perseguire solo il bene.
  • Gian A 4 anni fa mostra
    Siamo malvisti. Segno che il cittadino NON ha diritto di farsi rappresentare in Parlamento da chi vuole il cittadino stesso. Segno che certi diritti sono solo sulla carta. Segno che i tentacoli della casta sono lunghissimi. Sul blog arrivano messaggi ovviamente in controtendenza e, ma guarda la combinazione, sono gli stessi messaggi ripresi poi da televisioni e stampa in generale. Certo che per chi è abituato a manipolare l'informazione, deve essere compito smplice... c'è però una novità: molti italiani hanno capito. E mi sa che non siano solo gli italiani...
  • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Questo però è un motivo in più per invitare al senso di responsabilità eletti ed attivisti per non aprire bocca per dire stupidaggini ma a riflettere sempre su quel che si dice e a chi lo si sta dicendo. Questo personaggio magari era fasullo, ma Becchi ed altri no: anche loro farebbero bene a riflettere prima di parlare.
    • sara 4 anni fa mostra
      Sono d'accordissimo! Dobbiamo innanzitutto essere coerenti e pretendere il massimo da noi stessi. Anche in questo dobbiamo differenziarci dagli altri partiti che si coprono a vicenda e criticano solo gli altri. Massima serietà e massima intransigenza verso noi stessi!!
  • sara 4 anni fa mostra
    Hai fatto bene a chiarirci la posizione del nostro ipotetico compagno attivista M5S, Beppe. Ciò mi consola :-) Per il resto, Barbara d'Urso fa parte di quelle conduttrici che per obiettivo hanno di solleticare i pruriti delle mediocrità degli italiani, non mi so immaginare nulla di meno dignitoso da parte di un conduttore.. ma tant'è. La nostra battaglia culturale deve cercare di coinvolgere tutti nei sogni.. e vedrete che tante persone che guardano queste schifezze pensando di non avere speranze nè futuro migliore, magari inizieranno ad alzare il capo e a non riconoscersi più nella "casalinga sfigata" pensando di non avere niente da chiedere nè da offrire al proprio paese.. Auguriamoci tutti un futuro migliore per il nostro paese e per noi italiani e lottiamo per questo. Lottiamo per coinvolgere tutti in una battaglia culturale .. perchè le Barbara d'Urso abbiano sempre meno appeal e le persone siano sempre più consapevoli dei propri diritti, della propria dignità e del proprio orgoglio. E che mandino al diavolo gli /le ammaliatori professionali del "popolino gretto"... il nostro obiettivo deve essere che nessuno ci si riconosca più in quella figura..
  • Daniele Bandini 4 anni fa mostra
    guardate questa chicca: http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=24786 In un commento ha scritto (2 marzo 2013 alle 18:12): "Come il Movimento 5 stelle, si fanno tanto salvatori della patria a San Giovanni, ma non gli ho mai visti fare qualcosa (anche gli altri partiti), o meglio nn so manco chi sono."
  • angelo farina Utente certificato 4 anni fa mostra
    che tristezza la d' urso.... sono di salerno mi ricordo molti anni fa in un noto locale del centro c' era lei con un giovanotto al fianco seduta su un divanetto a bere il suo champagne..... era una perfetta sconosciuta poi l' avvento del cavaliere ha fatto il resto.... viva l'italia onestà quella che combatte ogni giorno quella della solidarietà quella della verità
  • lc 4 anni fa mostra
    dimenticavo: inoltre berlusconi sommerso da condanne in arrivo . anche questo gioverà a renzi.
  • marco madeddu 4 anni fa mostra
    E triste pensare che molte persone anzianotte e confinati nei paesini o villaggi, soffrano della mancanza di informazione corretta, non avendo che cazzo fare dal mattina alla sera pendono dalle labbra di queste TV politicizzate e corrotte dal vil danaro e sete di potere. Ho litigato persino con mio suocero nel morbido tentativo di spiegare le cose come stanno. Giammai!! Le TV dicono la verità risponde, dei vicini di Grillo han parlato male di lui, questa è l'informazione che arriva alle pupille/orecchie dei meno informati. E me ne spiace, anzi, mi fa incazzare a bestia. Andate a casa tutti, ma per davvero..lobotomizzati Marco-operaio ciclo turnista da 23anni ( palle piene)
  • Pippo 4 anni fa mostra
    Ma che ci frega a noi di tutto cio'? Tanto della televisione e di quello che succede la dentro a noi non frega nulla, esatto? Anzi, non capisco proprio perche' si da spazio a questi post. Perche', paradossalmente, se ci importasse qualcosa di quello che succede la dentro non staremmo come babbei con le braccia conserte a lamentarci se viene detta qualche parola di troppo....esatto?
  • giovanni di mineo 4 anni fa mostra
    Sono orgogliosissimo della presenza del m5s nel nostro panorama politico, perche' puo' rappresentare quell'UNICO faro in una notte buia. Cosi i vecchi partiti dovranno confrontarsi col movimento che esprime un'anima e non possono solo loro decidere con delle proposte di legge che arrechi privileggi å pochi. Infine inviterei il movimento a essere presente, a tutti i costi, in parlamento per non abbandonare il campo agli speculatori!! Dobbiamo dimostrare di essere contro ogni forma di corruzione e di interessi personali, må lavorare per la collettivita. E' il tempo che possiamo riformare e rifondare l'Italia!! Non sprechiamo i millioni di voi di tanti italiani onesti.
  • mauro Biale 4 anni fa mostra
    Coraggio,ragazzi! Non mollate e non fatevi prendere per il culo!Se permettete un accostamento vi considero i nuovi "Templari" e l'Italia come Gerusalamme ,contaminata dalla vecchia classe politica............ E'stato un piacere...........
    • Mauro C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ho visto De Vita dalla D'Urso , e' stato chiarissimo che era solo personale la presenza e aldila' di questo la pessima figura l'ha fatta la TV e la d'urso(scritto piccolo volutamente).Ultima cosa ,militante o no, non ha potuto dire nulla , non ha avuto parola.
  • Angelo Attanasio 4 anni fa mostra
    Patetci leccaculo al lavoro! PS non ho sentito una sola parola si solidarieta' da nessuno per le minacce al M5s, diversamente da quanto accade se minacciano un castaiolo (per esempio per la finta aggessione a Belpietro che credo abbia ancora la scorta a spese nostre). PATETICI
  • roberto d'iseppi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non è così importante. M5S ha tutta l’informazione contro...per ora. Conosciamo... M5S è il primo Partito. Tra pochi giorni ci sarà il colloquio col Presidente della Repubblica. Al termine del colloquio è tradizione che ci sia una breve dichiarazione alla stampa. Quello è un momento importantissimo perchè M5S inizi ufficialmente le sue responsabilità nazionali ed internazionali. M5S deve parlare dei suoi programmi di lungo periodo ed immediati, per affrontare l’emergenza della situazione. Tutta la stampa del mondo sarà ad ascoltare le dichiarazioni M5S. E’ assolutamente fondamentale che M5S assuma il suo più perfetto atteggiamento di migliore interprete delle difficoltà disperate dei cittadini, e proponga e pubblicizzi a tutto il mondo, con una grandissima Relazionalità, le sue soluzioni per l’immediato. Ed illustri i punti principali del suo Programma. Ed è assolutamente fondamentale che M5S si proponga come partner della massima Affidabilità per tutti i governanti europei e di tutto il mondo. Indispensabile per il successo del cambiamento che M5S possa godere della massima FIDUCIA da parte di tutti i Cittadini, i Governanti europei e mondiali, gli Imprenditori, gli Investitori, i Mercati...
  • Francesco La Spina 4 anni fa mostra
    Tenteranno questo e ne tenteranno altri. Grillo è nel loro mirino perché vuol far piazza pulita di questo ciarpame televisivo. D'altra parte hanno fatto di peggio. Il nano è un esempio di questo schifo di TV. E questo è uno di quegli esempi di televisione che dovrà scomparire. Iniziando dal conflitto d'interesse, via via per poi approdare a leggi antitrust e a stabilire una volta per tutte che le frequenze sono di proprietà pubblica e non possono essere monopolizzate da chicchessia. Stabilire. come l'acqua, che le frequenze non possono essere privatizzate, seppur date in concessione a privati ma in maniera limitata. Chi possiede televisioni non potrà che averne una e una sola; e se venisse, chi ne è proprietario, a ricoprire cariche pubbliche, deve essere obbligato a disfarsene.Così come avviene in tutti i paesi civili. La televisione, probabilmente, sarà soppiantata dal web, internet, ma in attesa di quel giorno e visto che la suddetta è ancora determinante per le sorti della democrazia, occorre procedere in modo rigoroso ed eliminare ogni qualsivoglia monopolio.
  • Niki S. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Cos' sta storia di www.deputati5stelle.it e www.senatorii5stelle.it? Mi auguro che sia una bufala!
    • Elena 4 anni fa mostra
      http://whois.domaintools.com/deputati5stelle.com dominio registrato anonimo
  • Franco Bongiorno 4 anni fa mostra
    La Signora D'Urso non è nuova a impiantare scenette come questa ""dell'attivista"" ed in questi casi occorre guardarla in viso per capire la sua inaffidabile condotta e la falsità della sua espressione.Poverina ! Fa il suo mestiere direbbe qualcuno ed io aggiungerei "si quello sporco che tanto le si addice " Grazie per l'ospitalità
  • Salvo 4 anni fa mostra
    Una persona con un minimo di dignità non guarda la D'Urso.
  • paolo p. 4 anni fa mostra
    Ieri ho visto 8 e 1/2. a)la Gruber: non l'ho mai vista fare così la giornalista come con il nostro attivista. Domande incalzanti, serrate, vere. Come pure quell'altro giovane senile de La Stampa. Duri e puri sti giornalisti col Mov. Bravi, allora lo sapete fare il vostro lavoro! Quindi siete capaci di farli i giornalisti? Quindi non è incapacità la vostra, è proprio che siete dei luridi servi. Bene. 1-0 per noi nel campo dell'etere... MA b)il nostro attvisita: vago, inconcludente, troppe parole vuote, di circostanza, troppi "mi lasci dire una cosa.." (dilla e basta, no testa!), "grazie per avermi fatto questa domanda..." (ma grazie de che!?). Sembrava un politico old-stile. perfetto. In più ciliegina sulla torta: la tristissima scenografia di nostri attivisti (attempati) che lavoravano fino a tarda notte per il paese e l'attivista che continuava a dire "lasciatemi andare a lavorare ora"...un "attivista-operaio" per salvare il paese? una scena pseudo-post-berlusconiana che sapeva troppo di artefatto. Un voler mostrare al Paese qualcosa che magari c'è davvero ma per il solo fatto di essere esibito sa di manipolativo. Stiamo cadendo nella loro trappola. E perchè? Forse perchè dobbiamo sforzarci di essere noi stessi. O almeno, questa è la spiegazione più buonista che posso darmi. P
    • MariaRita J. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Luca, d'accordissimo con te!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      non e' vero!il Nostro e' stato bravissimo e chiarissimo!e i continui rimandi a lasciarlo tornar al lavoro perfetti!cosi si fa!!
  • Massimo Vassallo 4 anni fa mostra
    Sicuramente il M5S sa cosa fare e sa i tempi con cui muoversi e farsi sentire, ma da cittadino italiano che crede in questo movimento non vorrei che si assumesse la responsabilità di andare subito a nuove elezioni. Tirare la corda va bene, cercare di ottenere il massimo è giustissimo, ma in un periodo economico così delicato, non mi sembra responsabile andare nuovamente alle elezioni. Che Bersani faccia pure il suo programma preciso e puntuale su pochi punti condivisibili e in un tempo definito, e il M5S a mio avviso con molta cautela dovrebbe dare una FIDUCIA CON RISERVA, in altre parole dare la fiducia riservandosi il diritto dovere di mandare a casa il Governo nel momento in cui i punti programmatici non sono sviluppati secondo le idee del M5S.
  • Romualdo Nati 4 anni fa mostra
    La cosa peggiore..... È che nonostante ormai la gente lo sappia scegliere di farsi raccontare la realtà che più gli aggrada.... Era come quando c'era mancanza d'informazione....la differenza e' che oggi viene confezionata a dovere e il cittadino sceglie quella che più si confà alle sue aspettative ..... Una sorta di assicurazione sulla vita.... Per continuare a non capire perché quando capisci il sistema e' fottuto e ti hanno convinto che se si fotte il sistema sei fottuto anche te
  • Luca M 4 anni fa mostra
    Voi invitereste uno a parlare davanti milioni di persone senza sapere se è accreditato o un malato? Quindi solo 2 ipotesi: Assoluta e macroscopica malafede Assoluta e macroscopica incompetenza del mestiere che rende una montagna di denaro
  • g. garozzo 4 anni fa mostra
    Io ho visto l'intervista, non sapevo fosse un attivista da pochi giorni prima, a parer mio comunque a parte l'essersi spacciato per qualcosa che non rappresentasse, (sicuramente cosa grave) parlando esclusivamente dell'intervista non è stato poi così da grande fratello come detto da qualcuno, anche perchè non è che abbia avuto grandi spazi per parlare, anzi direi che ne ha avuti veramente pochi e cercava di mantenere la rotta che il movimento ha già dichiarato cioè di non alleanza non nessuno. La cosa grave alla luce dei fatti è che si è arrogato il diritto di parlare in rappresentanza di chi invece non rappresenta, e perquesto andrebbe punito.
  • Giuseppe Amato 4 anni fa mostra
    Ciao Beppe, ho un suggerimento: CRAVATTE M5S Suggerisco ai parlamentari e i senatori M5S di andare alle camere indossando la giacca e con la cravatta in mano. È un segno molto più forte. Un parlamentare con la cravatta in mano fa capire di non voler sottostare al formalismo e al contempo di non volere il CAPPIO AL COLLO. Bisognerebbe creare delle cravatte con su scritti gli slogan del M5S. Buon lavoro, Giuseppe
    • Gaetano Paraggio Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il parlamento non è una pagliacciata solo la Lega ha fatto scenate e a mostrato cappi in sede parlamentare. Riflettere.
  • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Le trasmissioni del pomeriggio sono da sempre scatole vuote di contenuti e piene zeppe invece di gente falsa e pagata per mentire. Lo sappiamo tutti, sopratutto sappiamo chi è la D'Urso, ed evitiamo di vederle. Il pericolo però è che quella fascia oraria è piena zeppa di gente anziana che abbocca alle siliconate come la D'Urso. L'esempio è mia madre ... con Forum e la Dalla Chiesa (ahimè... che brutta fine ha fatto la figlia del Generale ... ndr) ossia : mio cugino, due sorelle e nessun cane, viene invitato a forum... ci telefona e ci avvisa tutti affinchè vediamo la trasmissione... inizia la puntata e ... sorpresa sorpresa .... mio cugino è a Forum per una causa contro suo FRATELLO (mai avuti fratelli) per litigare su una questione riguardante il loro cane che invece non esiste (mio cugino non ha cani). Lo faccio notare a mia madre e malgrado l'evidenza, mia madre risponde "ma cosa dici ... Rita è una persona onesta e dice solo cose vere" L'ESEMPIO DELLA LOBOTOMIZZAZIONE DEL VOSTRO CERVELLO AD OPERA DELLE TV !!!!!!
  • Euplio Franco 4 anni fa mostra
    Chi ascolta quei programmi, merita di essere fregato. Peggio per loro se credono a certa gente: lo scopo è proprio di fregarti. Dichiaratamente. Perciò, è tanto inutile indignarsi quanto guardarlo. Molto più utile è far notare alla gente che gli "attivisti" M5S non possono andare in TV, e quindi chi ci va automaticamente è qualcosa d'altro. Un uccello da richiamo, per esempio
    • roberto canina 4 anni fa mostra
      No calma gente cerchiamo di chiarirci bene le idee Grillo ha sempre detto di non andare nei talk show perchè conosce molto bene queste arene e se non sei scafato e abituato e meglio non andarci e se qualcuno ci vuole andare lo fa a nome suo e non come portavoce del movimento,perchè i nostri rappresentanti è vero non hanno esperienza non sono dei marpioni della politica parlata e quindi Grillo sa benissimo che dentro quelle arene verrebbero sbranati facendo fare una pessima figura al M5S e a se stessi al contrario invece se un giornalista chiede un'intervista cioè domanda è risposta allora è diverso e difatti ho visto interviste su rai uno dei candidati 5S Carcano per la lombardia e Barillari per il Lazio e poi ho visto PIZZAROTTI il sindaco di Parma dalla Gruber e non c'è stato nessun problema si sono potuti esprimere e anche molto bene nei talk show è molto più difficile è vero bisogna esssere esperti e preparati e furbi ed è chiaro che la maggior parte degli eletti del M5S non lo è quindi per il momento e meglio tenersi alla lontana molto alla lontana da questi non conduttori io li chiamerei strupatori e falsificatori di parole e di pensieri quindi NO A TALK SHOW SI A INTERVISTE DOMANDA E RISPOSTA E QUESTA LA LINEA GIUSTA DA SEGUIRE PER TUTTI.
  • luca d. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Forza Renzi che sei l'unica speranza perché la storia si ripeta qui in Italia, per tornare nelle stesse dinamiche di spartizione, perché non cambi la nostra vita quotidiana, perché i soliti raccomandati possano continuare a burocratizzare la nostra vita. Ma il tuo ego è grande, tu sei il rinnovatore, troppo spesso in famiglia ti hanno dato del nullafacente, adesso gl'e lo fai vedere! Lo vedo che sei convinto! Lo vedo che ci credi! E vedo anche che il tuo tenore di vita è nettamente migliorato! Sei uno stereotipo perfetto! O meglio non c'è soggetto più gestibile di te, hanno visto tante volte questo arrivismo accecante nelle facce, per loro sei un libro aperto, fra poco sarai tanto ricattabile che maledirai questi giorni! Sarai ricordato nella storia Italiana come l'uomo del secondo riciclaggio dopo tangentopoli per la III rep.ca, perché le cose si rinnovino per non cambiare mai! Vai Renzi vai .. vai ... .lo!
  • gianni m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    la trasmissione della d urso e confezionata per inebetiti televisivi e mira a screditare tutto ciò che va contro il sistema berlusconiano detto questo è chiaro che sono degl impostori e la d urso è una lecchina del vecchio
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
    una puttana di plastica e silicone
  • Enrico Paci 4 anni fa mostra
    Sarebbe auspicabile da una redazione di un programma che vuol fare plitica che almeno si accerti delle credenziali dei propri ospiti facendo delle verifiche dirette. Questo più che un caso di manipolazione dell'info. televisiva pare tanto un caso di incompetenza grave, sarebbe lecito aspettarsi delle scuse dalla conduttrice come in passato veri professionisti hanno fatto in caso di palesi errori.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
    la solita sgallettata del magnaccia di arcore
  • gianpietro o. Utente certificato 4 anni fa mostra
    quella conduttrice lì cavalca il disagio e le frustrazioni della gente ... invita sempre i personaggi più squallidi ... ha invitato anche Berlusconi!
    • Ant Fanz 4 anni fa mostra
      Cavalca e basta
  • Brunella Fuggiaschi 4 anni fa mostra
    .. Momento: allora ho visto solo il pezzo finale? Mi scuso e mi prometto di andare a riascoltare TUTTO l'intervento..
  • Francesco A. 4 anni fa mostra
    Ho visto ieri una parte dell'intervista mi ha fatto schifo ed ho cambiato subito. Mi chiedo pero se non sia buona cosa intervenire in programmi televisivi magari coordinandoli e rifiutando chiaramente trasmissioni che sembrano piu pollai che altro. Ciao
  • Pantomima Rossa Utente certificato 4 anni fa mostra
    Se il PD volesse fare qualcosa di buono e dimostrare con i fatti che non esiste un partito unico la prima legge che dovrebbe approvare insieme al M5S è proprio la legge sul conflitto d’interesse, cioè l’abolizione della legge Gasparri per mettere la parola fine al duopolio RAISET. Ma questa azione, che può essere considerata la madre di tutte le riforme di cui l’Italia ha bisogno, dà l’impressione di essere fuori dalla portata della cosiddetta sinistra italiana. Anche perché le balle di cui sopra così facendo avrebbero vita corta.
  • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa mostra
    Per quanto la D'Urso sia, per così dire, poco simpatica, e il Matteo de Vita sia, per così dire, poco corretto...basta vedere sul suo Blog cosa scriveva sul M5S fino a pochi giorni fa. Una bella montatura tanto per aumentare audience. A questo punto io partirei con le querele. Quando è troppo è troppo. Oltre ad uno sputtanamento a livello nazionale.
    • salvatore umana 4 anni fa mostra
      facciamo la legge che ci sia un garante .per tutte le tv publiche e non publiche che ci sia un garante che tutte le tv non siano di part.ma di tutti solo per il bene comune non per fare il lavaggio del cervello ai cittadini...ittiri sardegna.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
    puttana, ne hai fatto pompini a mastrolindo
  • pietro zambernardi 4 anni fa mostra
    Ciao , nel nome sto tizio ha tutto un prgramma vada fuori per strada a spalarsi il Futuro
  • Brunella Fuggiaschi 4 anni fa mostra
    Veramente il povero non è proprio riuscito ad aprire la bocca!!!... Non l'hanno fatto parlare proprio!!!
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
      strategia per far si che lo possano invitare dal vivo nella prossima puntata.....e allora poi sai che ridere!!! ci proveranno in tutti i modi ma non ci riusciranno
  • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il loro tempo e' finito ma non sanno di non sapere.
  • riky bonetti Utente certificato 4 anni fa mostra
    Barbara Durso non è una giornalista: è una conduttrice di un programma che ha già annoverato fra i suoi ospiti persone false e impostori (Costa Concordia, ecc ...). Inoltre percepisce lo stipendio (immagino importante) da aziende di proprietà di S. Berlusconi. Il suo lavoro e fare notizia, scandalo e provocare morbosità. Credo che il quoziente intellettivo e l'onestà non solo degli eletti e degli attivisti, ma anche di chi ha votato M5S (e lo voterà alle prossime elezioni) non si presterebbe mai a queste trasmissioni penose. Lasciate perdere queste situazioni che senza nemmeno commentarle ci portano solo aumento di consensi, come del resto tutto ciò che accade quotidianamente e fa parte della triste cronaca di un Paese che sta cercando di uscire dal tunnel politico e culturale PD - PDL.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Inn una trasmissione televisiva una conduttrice scimmiottava e sbeffeggiva le parole di Roberta Lombardi a proposito del fascismo:le parole dette da Roberta sono queste...... "l’ideologia del fascismo, che prima che degenerasse aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello stato e la tutela della famiglia”" Penso che le persone il cui cervello forse funziona a seconda del bifidus che riceve il loro intestino, o non capiscano l'italiano o siano faziose e manipolatrici della realtà. Nella frase di Roberta c'è solo verità e c'è una parola fondamentale che illumina tutto il significato delle sue parole "PRIMA CHE DEGENERASSE". E sorge spontanea una domanda : quando nelle piazze sventolavano migliaia di bandiere rosse con la falce e martello simbolo di una dittatura allora vigente nella Russia amata dai Togliatti e da tutti i vecchi del PCI che ora hanno più di 80 anni, in quel caso non c'era da gridare al pericolo di una spietata dittatura no vero? MAI ALLE DITTATURE ma fra apologia del fascismo e le parole della Roberta Lombardi ce ne corre di strada ma chi vuole manipolare le parole lo fa punto e basta.
    • Giuseppe Labranca 4 anni fa mostra
      Cosa ci si puo aspettare da una conduttrice che al Sig.berlusconi la domanda più incalzante e stata "lei e fidanzato?"
    • Michele B. 4 anni fa mostra
      Ho letto il post, e come simpatizzante, vorrei fare una domanda, a cui spero ci sia una risposta: In un sistema sociopolitico come quello italiano, con un tessuto sociale basato sulla corruzione e l'asservimento al potere dei pennivendoli del giornalismo, e dei mezzibusto della tv e con il proliferare di demenziali"salotti mediatici" tipo quello della Barbara D'Urso e similia, Quarto Potere, Pomediggio in TV di Di Mara Venier, dove la sofferenza della povera gente diventa spettacolo per i benestanti ecc. Come pensa di muoversi il Movimento per mandare a casa questi seccenti superpagati con i soldi prelevati dalle tasche dei pensionati e dei disoccupati attraversa una tassa che considero iniqua e pretestuosa "di proprietà", per non parlare delle varie forme di parassitismo messo in pratica dal sistema Stato, che in cambio non dà niente in fatto di servizi ?
    • Adriano Vagnozzi 4 anni fa mostra
      Ragazzi,da un branco di lupi affamati di potere e di denaro,cosa possiamo aspettarci? E'ovvio che questa rivoluzione pacifica li faccia sentire braccati.E allora vai con il dileggio, le bugie,i falsi scoop giornalistici,e chi più ne ha più ne metta.Quando si sente dire dai pennivendoli di regime che hanno paura della deriva antidemocratica del M5S,stanno dicendo che hanno paura di non poter più partecipare al banchetto delle prebende che i potenti gli elargiscono per essere buoni con loro. Purtroppo non si accorgono che così facendo,ingenerano, nelle persone dotate di un minimo di intelligenza,la consapevolezza delle loro meschine gesta.
    • Giancarlo Di Silvestro Utente certificato 4 anni fa mostra
      La giustizia ,l'uguaglianza,la sicurezza.l'onestà,SONO valori senza colore ne bandiera,tutti i cittadini ne hanno diritto. Purtroppo chi vuole farli applicare viene considerato Fascista.
    • giuseppe scorda 4 anni fa mostra
      alla mia generazione (ho 53 anni) non è stata mai fatta studiare la storia dopo la I guerra mondiale... sapevamo che ce n'era stata un'altra di guerra, disastrosa per noi, e poi ne sentivamo parlare a casa. Nessuno se la sentiva di commentare la storia recente. Nessuno si è mai preoccupato, come per qualunque altra epoca storica, di effettuare quella distillazione di concetti che è l'unico motivo per cui la storia appunto si studia. Da soli, quelli più disincantati di noi, hanno imparato che i valori ispiratori della prima fase del fascismo, sono stati proprio quelli che ora mancano in Italia e che da sempre ispirano i grandi stati europei: stabilità, spinta alla crescita, valorizzazione delle risorse nazionali e sviluppo dell'istruzione. Chi ha fondato lo stato su questi valori oggi ha un vantaggio competitivo enorem. Non vorrei che per noi italiani fosse ormai un po' tardi...non sarebbe solo un peccato...sarebbe la fine
    • Salvatore Lo Curcio 4 anni fa mostra
      Poverina..... Barbarina è stipendiata da quella gente e giustamente deve fare il proprio gioco. Sta nell'intelligenza del popolo udente e vedente, filtrare le tante porcherie che gli vengono ad arte propinate. Purtroppo capita che a qualcuno ogni tanto si rompe il filtro! Nessun problema...abbiamo i ricambi. Non avete visto l'ultima sull'articolo dell'autista e cognato di Grillo? Ma che cosa me ne può fregare se un libero cittadino investe, per i cavoli suoi, dove vuole. Tra l'altro pare che sia un progetto all'avanguardia dal punto di vista tecnologico/energetico e mirante alla salvaguardia di molti aspetti ecologici. Potessi farlo anch'io!!!!!
    • emanuela lo faro 4 anni fa mostra
      Affermo e conferMo è solo una pura affermazione. Che cita obiettivamente un ciclo di evoluzione della Storia del ventennio. La storia di una epoca. E la fecero gli uomini di quella epoca, oggi la svolta la fà il COMICO the comic'' and friends!!!?? Rinneghiamo? o Affrontiamo? ma siamo preperatini????
    • Gennaro Russo 4 anni fa mostra
      Mi dispiace davvero che in ogni trasmissione e non solo in quella della D'Urso ci sono tecniche per far diventare il Movimento 5 stelle come quello del PD e PDL, e cioè un partito antipatico. Il fatto di non andare in TV a filmare autografi o farsi intervistare, diventando dei mitomani, ha reso molto serio il m5s che ha dimostrato di essere davvero affidabile e di parola. Grazie a aquesto movimento ci sarà più serietà e rigore verso i cittadini italiani che colpiti da una crisi per colpa di un governo mai esistito sta pagando a caro prezzo la crisi. Chi è intelligente sa decidere da solo
    • luciano 4 anni fa mostra
      Roberta Lombardi ha detto una sacrosanta verità assolutamente condivisibile. Ha usato il cervello per ragionare e non per schifarsi come fanno tanti altri "tromboni" che, quando sentono parlare di comunismo applaudono e quando di fascismo si tappano il naso a prescindere.
    • vito ruggiero 4 anni fa mostra
      E' giusto e condivido nella sostanza quello che ha detto Roberta Lombardi. Ma in una società spietata, falsa, alla mercè dei soldi, fare dei riferimenti, ripeto ideologicamente condivisibili, a quello che è stato il fascismo alla nascita, il comunismo come ideologia, è come dare all'interlocutore il coltello dalla parte del manico e farsi trafiggere in diretta. Forza Roberta!
    • Paolo G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Un governo insieme ai postcomunisti? Mio padre aveva sulla scrivania la fototografia di Filippo Turati. Sosteneva che il Fascismo era figlio degenere del Socialismo. A Roberta Lombardi dico di non sentirsi in colpa e se ha lo stomaco forte si guardi qualche fotografia di Piazzale Loreto e quando avrà finito di vomitare pensi  che nonni e padri dei postcomunisti di oggi trovarono divertente quel vile scempio di cadaveri.
    • Francesco C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Volendo contestualizzare si può dire che quasi nessuna democrazia o regime dittatoriale del periodo fu migliore riguardo le violenze perpetrate a fini politici. Questa non vuole essere una giustificazione alle nefandezze compiute dal regime fascista ma una constatazione personale per rispondere a chi facilmente strumentalizza le parole bollandole per idiozie. Per quanto concerne il senso dello stato durante il regime fascista è innegabile, anche per gli osservatori dell'epoca che la filosofia di Gentile e degli acculturati dell'epoca influenzò la popolazione come mai più accadde. Per quanto espresso dalla neoparlamentare non trovo nulla di scandaloso se non fosse che queste analisi le dovrebbe lasciar fare agli storici. La "cittadina" dovrebbe sapere come certe affermazioni, inutili al momento, siano facilmente strumentalizzabili.
    • Lucia Serpico 4 anni fa mostra
      Ho votato 5 stelle e secondo me Roberta Lombardi non voleva assolutamente dire nulla che fosse apologia fascista...sono ben altre le cose che girano sul web che possono essere incriminate in tal senso...ma Vi prego...stiamo attenti...non perchè manipolate da persone squallide come la D'Urso ma perchè dobbiamo ricordare alle nuove generazioni gli omicidi commessi dal fascismo perchè oggi a scuola non le insegnano...e spesso i giovani si nascondono dietro a frasi fatte...con il duce si stava meglio e cose del genere...Vi prego non menzioniamo più quel periodo se non per ricordare le numerose vittime e le famiglie che ancora oggi soffrono...come dobbiamo ricordare gli orrori del comunismo russo, e tutte le altre dittature...
    • Ettore Borghesan (borghi) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Mi schiero in difesa di Roberta Lombardi senza indugi.Conosco in parte l'ambiente dei "gionalisti"sono ammaestrati dai rispettivi padroni come allo zoo.Per questo sonoun sostenitore del movimento 5S.In Italia sia i giornalisti della carta stampata ,tranne qualche eccezione,che tutti i giornalisti televisivi portano il collare dai tempi di Giolitti e il corriere della sera.Forza ragazzi c'è molto lavoro da fare sbuttaniamoli facendo controinfomazione senza sconti per nessuno.Ettore
    • Sergio Di Berardino 4 anni fa mostra
      E' l'ennesima dimostrazione di come la cultura e l'intelligenza sono scese in basso a causa di 20 anni di malafede e malainformazione. La maggior parte degli italiani purtroppo oggi ragiona solo con la testa altrui e... per spot o sentito dire.
    • severino caserini 4 anni fa mostra
      brava maria , anche io ho capito la frase e condiviso ,però penso che oggi la verità l'hanno solo chi parla da schiavo o servo del padrone , avanti gli onesti , sempre
    • franz jesper 4 anni fa mostra
      http://it.wikipedia.org/wiki/Giacomo_Matteotti#Retroscena_del_delitto_Matteotti Omicidio Matteotti, 1924, in piena fase di altissimo senso dello stato, prima che degenerasse. Ma che cazzo stai a dire ??
    • Antonio Mennuni 4 anni fa mostra
      Non si tratta di manipolare le parole, si tratta di storia. Il fascismo in Italia e nato già "degenerato" perché è nato dalla violenza: vedi la marcia su Roma,le violenze verso gli avversari politici,fino agli omicidi e la privazione del diritto all'informazione(censure,veline di regime per i giornali ecc). Se poi si vuol comunque dire che alcuni dei "valori" portati avanti erano giusti allora giustifichiamo anche i mafiosi, in fondo anche loro hanno una alta considerazione di valori come la famiglia.
    • Stefano Cavallini 4 anni fa mostra
      questo l'ho scritto anche su facebook: Si può essere d'accordo o meno con il MoVimento 5 Stelle, ,ma non posso fare a meno di pensare che comunque, quanto succede è anomalo e contrario al rispetto che si deve agli italiani.Si butta tutto in un contenitore mescolando verità e bugie. I poteri italiani compresi quelli della stampa non hanno rispetto dell'avversario, tutto diventa una guerra personale al di la del bene comune.Leggete di tutto ,confrontate i fatti, abbiate senso critico e condannate in particolar modo chi vi ha rubato la fiducia.
    • Ester Moscati 4 anni fa mostra
      Il fascismo è nato per opprimere, usare violenza, far degenerare la società; non c'è un prima. Fino alle estreme conseguenze. La tesi della Lombardi è superficiale e disarmante. Spero che nel movimento non la pensino tutti come lei. http://www.mosaico-cem.it/articoli/il-fascismo-allorigine-aveva-un-altissimo-senso-dello-stato
    • Giovanni Piana 4 anni fa mostra
      Bruttissimo vizio quello degli italiani di essere così ipocriti da non ammettere la realtà; Che piaccia o no, tutti i giorni ognuno di noi il fascismo se lo ritrova davanti, mi spiego meglio, per.es. basti pensare a quelle che sono tante case popolari, ebbene si! migliaia di case popolari tutt'oggi abitate dalle persone meno abbienti in Italia non sono forse state costruite in quell'epoca? Quando la Domenica si va allo stadio,almeno qui a Firenze, non è forse una struttura costruita nel ventennio? Molti raccolti nelle campagne italiane che ci sfamano tutti i giorni! Territori bonificati quando? Strade, ferrovie, stazioni, OSPEDALI, concessioni sociali per lo sviluppo della famiglia, per la tutela del lavoro...ecc. ecc. ecc. Secondo me i casi sono due: o si prende atto dignitosamente di tutto quello di cui sopra riportato oppure se non si vuole riconoscere questo bisognerebbe radere al suolo tutto quello che ci ricorda quel periodo! EVVIVA LA COERENZA. RISPETTARE SEMPRE LA REALTA'.
    • Nicoletta S. 4 anni fa mostra
      Maria P., sono d'accordissimo sul punto relativo al totalitarismo stalinista, le dittature sono assolutamente condannabili e uguali, di qualsiasi colore politico si tingano. Detto questo, non amo nemmeno io le strumentalizzazioni fatte da certa tv, editoria o siti internet; però vorrei contestare che a me invece la locuzione che ha più allarmato nelle parole della Lombardi è proprio PRIMA CHE DEGENERASSE. Ti spiego perché: il fascismo è nato già degenerato, ha sventolato in proclami e punti programmatici slogan estremisti e di facile successo verso una popolazione stanca, arrabbiata e in crisi (economica e civile); che siano stati scelti dei punti simil-socialisti è ovvio, in un momento storico nel quale il socialismo rappresentava la forza eversiva per eccellenza. Ma non dimentichiamoci che tra proclamare di avere certe idee ed averle davvero ci passa un mondo. Nel caso fascista si pescava a piene mani nelle ideologie vicine per provocare scalpore e acquisire potere. Nel mentre si proclamavano certi ideali, già si utilizzavano gruppi di pressione e intimidazione paramilitari e armati. Direi che in questo caso la Lombardi, nell'attribuire certi ideali ad un fantomatico fascismo delle origini (mai esistito) ha fatto un'analisi storico-politica errata. Io rifletterei su questo.
    • Fabrizio Mercuri 4 anni fa mostra
      veramente chi ha studiato un minimo di storia sa che il fascismo nacque da subito con il germe della violenza, visto che le prime squadracce venivano pagate dai padroni per sopprimere con violenza scioperi e manifestazioni dei lavoratori che iniziavano ad occupare le fabbriche ed i terreni... Ecco perchè non si può parlare di fascismo "nato buono"!
    • Sergio Marucci Utente certificato 4 anni fa mostra
      La signora Lombardi scrive "...la parte folcloristica (se vogliamo dire così), razzista e sprangaiola. Che non comprende l’ideologia del fascismo...". Sul folklore posso anche passarci sopra, ma sul razzismo e sulle spranghe ricordo le leggi razziali del '38 e la persecuzione partigiana durante la seconda guerra mondiale. Poi la signora insiste sull' abolizione dei sindacati, che va contro l' articolo 18 della costituzione, poiché, abolire i sindacati significa negare una forma di asociazione tra i cittadini: ulteriore richiamo al fascismo, che proibiva riunioni di più di tre persone sia nei luoghi di lavoro che nei ritrovi pubblici. Nell' elogiare l' idea di famiglia del fascismo, poi, volevo ricordare le intere famiglie di ebrei sgretolate al prezzo di 5000 lire, premio per la consegna alle autorità di ogni individuo maschio adulto. Forse qualcuno tra di voi non conosce questa parte di storia del nostro Paese, o l' ha dimenticata, o magari la rimpiange. O forse sbaglio io.
    • massimo brignoli 4 anni fa mostra
      è proprio questo il problema "PRIMA CHE DEGENERASSE" mi dispiace ma la "DEGENERAZIONE" è sempre stata (pregherei la Sig Lombardo di studiare meglio se è un buona fede) la caratteristica del movimento fascista, fin dall'inizio. se non erro (e non erro) le squadracce agivano impunemente già prima della sua presunta "DEGENERAZIONE" e non venga a parlarmi di buone cose fatte dal fascismo degli albori, per piacere! si rimetta sui libri o taccia per sempre. cordialmente
    • Manlio Vicini 4 anni fa mostra
      Andrebbe tutto bene, se venisse chiarito quando sarebbe iniziata la degenerazione dl fascismo. Nel "biennio rosso" (1920-21) con gli omicidi di socialisti e sindacalisti, gli incendi alle case del popolo, l'assalto alla sede de L'Avanti a Milano il 15 aprile 1919? O forse quando venne assassinato Matteotti (10 giugno 1924)? Quando venne incarcerato Gramsci (1926)? O bisogna aspettare le famigerate leggi razziali (1938), o addirittura l'entrata in guerra (10 giugno 1940)? A meno che, se proprio si è un po' lenti di comprendonio, la degenerazione si sia compiuta con la repubblica di Salò (23 settembre 1943). Il fascismo è stato degenerazione sin dal suo apparire e per l'intero ventennio, mentre in Italia i comunisti erano in carcere, al confino, in esilio. E poi, per fortuna nostra, sulle montagne, a combattere per la libertà e la dignità del popolo italiano. Se poi si vuole riscrivere la storia, si faccia pure, ma almeno la si studi un po'. Saluti antifascisti
    • P C Utente certificato 4 anni fa mostra
      Cara Maria, scommetto che avevi la media del 4 in storia! Prima che degenerasse semplicemente non esisteva....poi il parallelo fra regime comunista sovietico e quello italiano (mai esistito peraltro) è degno del bagaglino!
    • Michela Amodio 4 anni fa mostra
      Io penso comunque che la Lombardi se la poteva risparmiare. Inutile mettere le pezze, è comunque una figura di merda.
    • davide davide 4 anni fa mostra
      Oggi alle 12,30 guardando studio aperto al M5S è stato dedicato un argomento sulla gioventù nel movimento facendo riferimento ai vari anziani del M5S Dario Fo ecc. chiudendo con il commento questo è un movimento di giovani?
    • Antonella Canu (pinny) Utente certificato 4 anni fa mostra
      ...Certe trasmissioni bisohna evitarle accuratamente pet non far morire i propri neuroni!!!
    • FRANCESCO PASTORE 4 anni fa mostra
      Ecco alcuni dei tanti motivi per i quali la stampa e la televisione asservita va evitata,a costo di apparire antipatici.
    • robycoraa 4 anni fa mostra
      Ma cosa vuoi difendere la Lombardi?? Ha semplicemente detto una stronzata, pace, si sarà spiegata male!! Il fascismo da quando è nato ha da subito avuto tendenze autoritariste, corporativiste e totalitariste!!! Quindi NON DICIAMO CAxxxxE Il periodo a cui si riferisce la Lombardi forse è "il periodo prima che si formasse il partito fascista". E la domanda che le serge spontanea è la classica baggianata di chi non ha studiato bene alle medie: il comunismo in Russia non è il comunismo italiano, se non altro perchè in Italia non c'è mai stato un regime comunista.... fare quindi tali richiami è solo da polemici ed è inutile!! P.S. io ho votato movimento 5 stelle ma ancora ho l'onesta intellettuale di chiamare con il loro nome le cose!!!
    • igino cirulli 4 anni fa mostra
      Purtroppo è da tempo risaputo che l'unica efficacia lotta al diffondersi delle grandi "rivoluzioni" culturali e di pensiero che nascono dal popolo per il popolo, e non da una classe dirigente radicata, è la controinformazione denigratoria diffusa. l'unica difesa attuale a tale sistema è il web dove ci si può confrontare e come nel caso specifico spiegare.
    • Umberto Arciero 4 anni fa mostra
      Non voglio polemizzare con nessuno, però voglio dire che prima di affermare determinate cose, bisogna averne una conoscenza profonda. Gli anni che vanno dal 1914 al 1922, sono anni di esplosione operaia e sociale. Specialmente il 1920-22 viene chiamato biennio rosso. Prima di affermare che: "l’ideologia del fascismo, che prima che degenerasse aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello stato e la tutela della famiglia”" ci starei di molto, ma di molto attento. Perchè andrebbero conosciuta " la storia degli Arditi del Popolo, e andrebbero conosciuti proprio quegli anni. Tra il 1917 al !920 a Milano nei primi scioperi generali venne uccisa una donna in una manifestazione da parte dei squadristi che incominciarono a nascere fin da allora. Uccidendo questa compagna era già chiaro che cosa volesse il fascismo: REPRIMERE LE LOTTE OPERAIE, REPRIMERE LE DONNE, REPRIMERE I SOVVERSIVI. Il fascismo non ha mai degenerato è sempre stato quello che è stato. Ora o mestifichiamo la storia o la conosciamo. Ripeto non è polemica e non voglio polemizzare, però è bene quando si fanno certe affermazioni di starci attenti, anche perchè è vero televisioni vendute, giornalisti super venduti, non aspettano altro che a distorcere verità. E' il loro modo di essere al servizio del sistema e sono senza dubbio i più pericolosi. Sono lì, come sanguisughe che ti aspettano. Grazie, e scusatemi del mio intervento. Abbiamo la necessità di cambiamenti radicali, questo è un momento propizio per apportare i cambiamenti, o lo si fanno subito o altrimenti si rischia di perdere il treno e quindi si rischia di andare ancora più a fondo del burrone dove ci hanno già infilato.
    • Cristian A. 4 anni fa mostra
      Ho letto e compreso benissimo le parole di Lombardi (che obiettivamente posso dire siano state espresse con buona fede): personalmente non condivo nessuna delle due ideologie citate nel tuo commento e non solo (fascismo e comunismo). Ovviamente (come tutti) condanno le loro concrete manifestazioni storiche, ancora più nefaste delle ideologie che le hanno supportate (e su questo siamo tutti d'accordo). Vero è poi che aspetti di per sé buoni (senso dello stato e della famiglia) il fascismo li ha veicolati: ma se si studia a fondo la storia e il fascismo si capisce anche il perché e come il tutto si iscrivesse in una visione e in un disegno ben specifico... Storicamente il sostegno a questi valori sono venuti anche da altri correnti/pensieri... Io avrei fatto altre citazioni... o l'avrei evitata. Bisogna essere obiettivi con tutte le parti, non solo con le controparti (fermo restando che comunque volutamente le parole di Lombardi sono state fatte diventare un caso... non si aspetta altro!)
    • silvio m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      bellissimo commento , se permetti lo copio e cito su fb :D
    • Marco Di Mattia 4 anni fa mostra
      penso che le persone il cui cervello funziona senza l'aiuto del bifidus sanno che "prima che il fascismo degenerasse" per dirla come crozza si chiamava "periodo prima del fascismo". il fascismo non è degenerato con il tempo è sempre stato malato come le persone che lo appoggiarono e ancor di più come quelle che lo giustificano tuttora. Scomodare il comunismo e altri sistemi più o meno dittatoriali non giustifica nulla. Sbagliato era ed è il comunismo come ancor più sbagliato è il fascismo.
    • Adi M Utente certificato 4 anni fa mostra
      nelle parole della Lombardi c'è solo tanta ignoranza storica, di una che parla per sentito dire di "fascismo buono". Cerchiamo di non uscire dal seminato e sparare cazzate in libertà!
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Come appunto è già stato detto, anche il primissimo fascismo è nato con in nuce l'idea della violenza. Più del 50% degli aderenti erano ex veterani, il resto erano comunque persone che volevano menare le mani. Nel fascismo c'è ben poco di buono. Se per attingere a piene mani dal socialismo bisogna anche aggiungere un estremismo bellicoso e intransigente, mi perdonerai che anche se anche credo nel movimento 5 stelle, la signora in questione ha scritto un'emerita porcata. Poi sono anche d'accordo nel chiuderci un occhio sopra, visto che qui in Italia appena si parla di fascismi, sembra di aver bestemmiato il Signore in pubblica piazza; e soprattutto il m5s non essendo fascista, il commento non è stato fatto in malafede.
    • Gabriella Turra Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sono sempre più convinta che ci sia troppa ignoranza in giro e condivido un pensiero di Beha in proposito ..... "Siamo in un paese in cui la facoltà critica e la conoscenza delle cose si è ridotta ..... un paese di tifosi" questo a significare che il più delle volte si fanno dei commenti senza conoscere a fondo il pensiero, la frase o la vicenda che si commentano.
    • vittoria talora Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma io dico uno serio del movimento che prende e va in tv non è possibile averlo? o dobbiamo fare la figura degli idioti come ci stanno facendo passare?
    • Cristina S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sono assolutamente daccordo!
    • Luciano Leoni 4 anni fa mostra
      Sul fascismo la mania autoassolutoria degli italiani porta a dimenticare proprio tutto: il fascismo fin dai primi anni si distinse per pestaggi ed omicidi, non ultimo quello di Giacomo Matteotti (Fratta Polesine, 22 maggio 1885 – Roma, 10 giugno 1924) vedi http://it.wikipedia.org/wiki/Giacomo_Matteotti#Il_rapimento_e_l.27omicidio il fascismo si affermò sin da subito come movimento illiberale e violento, l'unica scusante della Lombardi è quella di essersi fidata della Vox populi
    • Nicola Palladino Utente certificato 4 anni fa mostra
      Anche il fascismo del 1919, quello del manifesto sansepolcrista del 1919 a cui allude la Lombardi, era già dedito allo squadrismo ed alla violenza fisica contro gli avversari politici. Il fascismo è nato già degenerato. Ora siete rappresentanti di una Repubblica che è fondata sull'antifascismo, non potete permettervi scivoloni in questo senso.
    • Alessandro Cucchiero 4 anni fa mostra
      Il fascismo è NATO come movimento rivoluzionario violento. Le Camere del Lavoro bruciate, le bastonature e il resto ci sono già prima della marcia su Roma. In seguito, quindi, non si è degenerato, è soltanto cresciuto con il suo brutto legno. Ragion per cui, se la gente protesta perchè la Lombardi ha scritto una cazzata, fa proprio bene e mi associo anch'io: quel post se lo poteva proprio risparmiare.
    • michele barosselli 4 anni fa mostra
      no vedi. non c'era il pericolo. perchè Comunisti in italia hanno fatto la Resistenza, hanno fatto la Costituzione, hanno sempre difeso la democrazia da attacchi sovversivi, specialmodo negli anni di piombo. bene, quando è degenerato il fascismo? voglio l'anno o l'evento che ha reso il fascismo ''non piu' buono''
    • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa mostra
      Maria P. ma è possibile che sia così difficile da capire? Cadere in questi scivoloni è dannoso! Questi non aspettano altro, si attaccano alle cavolate per affossare il movimeto figuriamoci quando si tira fuori il fascismo. Io il discorso della lombardi lo capisco pure, ma vogliamo parlare di assistenzialismo statale e tutela delle famiglie? Benessimo, facciamolo senza andare a tirare fuori un periodo nerissimo della nostra storia. Ma fateve furbi cavolo!
    • lorenzo piovosi 4 anni fa mostra
      non ha senso giustificare il fascismo solo perchè c'era chi giustificava il comunismo. Amici/compagni/fratelli (fate voi) il fascismo era una cosa brutta anche prima di prendere il potere, mentre prendeva il potere e come lo ha consolidato. dopo con le leggi raziali e la guerra è diventato barbarie. Io non so perchè la ragazza ha sentito il bisogno di farlo, ma sono certo che sarebbe meglio evitare di dividersi ancora fra fascisti e antifascisti, fra comunisti e anticomunisti.Il male di oggi è la casta politica e economica, il M5S è nato per abbatterla e su questo la gente vi seguirà sempre di più, su altri temi che toccano la sensibilità delle persone credo non lo faranno. Coraggio non tentennate perchè gli altri non aspettano altro.
    • Luigi Lucatelli 4 anni fa mostra
      in Italia chi ha un proprio ragionamento risulta diverso. Per qualcuno la massificazione del pensiero è una strategia per delinquere e la condizione in cui versa l'Italia ne è la riprova.
    • mario dalacata Utente certificato 4 anni fa mostra
      piccola differenza! il comunismo russo ideologia applicata e realizzata con tutte le conseguenze del caso in Russia, comunismo in Italia solo teoria ed opposizione in un sistema mondiale dicotomizzato. fascismo in Italia: fin dal primo giorno eliminazione fisica di chiunque fosse ritenuto nemico, espulsione dai pubblici uffici di chi non si iscriveva al partito e l'elenco sarebbe lungo e nefasto, al capogruppoperytrmesilaureataearredatrice permiliardari prima di aprire bocca poteva anche documentarsi o in momenti di ricreazione guardarsi qualche vecchio filmato istituto LUCE...a dimenticavo.. è il microchip le le fà sparare minchiate!
    • Alessandro Lavarello Utente certificato 4 anni fa mostra
      Le parole di Roberta, son parole di tante persone che sanno discernere, esercizio che ormai si fa di rado, in un epoca in cui tutto dev'essere urlato, chi fa dei ragionamenti semplici, per l'urlatore di professione risulta già un extraterrestre.. alla d'Urso sta ancora fumando il cervello.. ;-)
    • Gennaro Martone 4 anni fa mostra
      Non c'è mai stato un fascismo buono, ne prima ne dopo!
    • stefano 4 anni fa mostra
      Ma fatela finita con sta storia. Il fascismo è nato degenerato.
    • Nikolay Vasilievich 4 anni fa mostra
      Maria, fatti un favore, apri un libro.
    • franco Zuccaro 4 anni fa mostra
      Sarei curioso di sapere in che modo e quando il fascismo avrebbe dimostrato un "altissimo senso dello Stato e quando sarebbe cominciata "degenerazione" se prima o dopo gli incendi alle Case del popolo, le aggressioni, la marcia su Roma, gli omicidi compiuti già prima che il fascismo salisse al potere
    • Anna Cagnolati 4 anni fa mostra
      Non vedo la necessità per un eletto in Parlamento nonchè portavoce come capogruppo del m5s, di presentarsi con un commento sul passato fascista dell'Italia. A che pro? I latini si chiedevano: cui prodest? Non sarebbe meglio evitare affermazioni che inevitabilmente si prestano a polemiche inutilizzabili per il momento drammatico che stiamo vivendo, e concentrarsi in qualche pensiero, sempre che sia disponobile,di reale attualità e forse di speranza (che azzardo!)per la nostra attuale situazione. Interessa di più il fascismo e le sue mirabolanti imprese: ma perché? Non ne abbiamo abbastanza di quanto stiamo vivendo adesso? Mi viene da dire che, per essere ottimisti, l'inutilità al potere potrebbe essere il prossimo slogan!
    • giuseppe paolillo 4 anni fa mostra
      Molta calma e pazienza, ormai i più sanno che stanno facendo di tutto per screditare il M5S, ma non ci riusciranno se saremo attenti ed informati su quelli che sono i contenuti e gli obiettivi del M5S, Grillo non può difendere il movimento da solo, il nostro compito è quello di aiutarlo e non di creargli delle difficoltà: SERRARE LE FILE ED OCCHIO AL NEMICO= MEDIA
    • Alain Mauri Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma scusatemi, è degenerato immediatamente... cito da wikipedia "Un fondamentale contributo alla nascita del fascismo fu dato dal movimento dello Squadrismo, ovvero l'organizzazione di squadre paramilitari con le quali si realizzò una sistematica demolizione di sedi di partito (socialisti, popolari, comunisti) e di giornali, cooperative, case del popolo e la progressiva occupazione - con mezzi legalitari e illegali - di posizioni chiave nelle amministrazioni comunali." E vi sembra qualcosa di buono questo? Buona giornata
    • gianluigi s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma la facciamo finita ... di parlare del fascismo come perla bianca prima e perla nera dopo !!!!!! il fascismo e stato il fascismo.e da li ci anno liberato ... leggiti i libri di stora
    • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Infatti Maria, PRIMA CHE DEGENERASSE. Ma comunque, sai benissimo che fanno del tutto per distorcere i commenti dei nostri parlamentari. Qualsiasi frase e' buona per riportarla distorta da come la hanno sentita. Poverini, hanno il fegato che non gli funziona piu' tanto bene, molto irritato.
    • Nico P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Maria sei semplicemente fantastica......un abbraccio!!!
  • maurizio fogliato () Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il minimo che posso garantire è che leggerò(di nuovo) sovente il blog.
  • Mario M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    C'è qualcuno nel M5S che ha le palle per andare da Babbo Natale e la Befana e chiedere loro di chiarire i loro rapporti con Berlusconi? C'è qualcuno che ha interessa a salvare il M5S dall'azione corruttiva di Berlusconi o vi basta dare del morto a Bersani per credere di aver fatto la rivoluzione? SIETE DI UNA SUPPONENZA TANTO STOLTA QUANTO INSOPPORTABILE! Sembra che non vi rendiate conto di ciò che sta effettivamente accadendo! Peggio per voi, farete una fine orrenda.
    • Calore A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ueh! Calmati: un bel respiro si così are crisna hooomm... di nuovo dai ciau
    • Maurizio Grandi 4 anni fa mostra
      Io mi vanto di non guardare la "roba" di Mediaset o Rai, non mi serve la Tv dato che uso da una vita Internet e stò bene così. Sono in casa con mia madre essendo disoccupato e non avendo neppure denaro in tasca, sono mantenuto dalla sua pensione e mi vergogno di questo mio status, mi vergogno di questa italia che non sento mia. Mai l'ho sentita come la mia patria, io sono distante anni luce dalla mentalita dell'italiano in generale, masochista, mafioso e ignorante. Servo del calcio e del Grande Fratello televisivo....mi fanno stare male queste persone, che altro non hanno per la testa, ho la nausea di un mondo politico marcio come quello del nostro paese, di un sistema giornalistico "MAFIOSO". Ne ho i coglioni pieni di sta gente, ma sul serio. Grazie a Dio, un cittadino italiano che amo come se fosse mio padre (anche se non sò che voglia dire padre, dato che un padre che non ho mai avuto!) ha dato speranza a me e ad altri come me, ringrazio con tutto il cuore Beppe e tutti coloro che lo hanno aiutato a tirare su il M5S. Potranno i media televisivi e la carta stampata, gettare tutta la merda che vogliono, tanto fin che campo starò con il M5S...MI DOVRANNO AMMAZZARE, solo così potranno vincere la guerra. Non mi piegherò più ad un sistema che finalmente ho compreso, sento intorno a me una sorta di vibrazione, un terremoto a livello "molecolare" molto più pericoloso della mafia di sto paese. Sono consapevole di ciò che ho scritto e di ciò che sto per scrivere; Se il giornalismo e la politica non capirannno che è ora di cambiare percorso, scorrerà violenza e sangue e nessuno di loro si salverà. Non sfidate gente che non ha nulla da perdere, D'Urso e compagnia bella, sono avvisati.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa mostra
    I giornalisti-quelli veri-verificano sempre la fonte,inoltre è notoriamente risaputo il n/s Portavoce è Giuseppe Piero Grillo e altri autorizzati. Questa informazione è stata pubblicata ripetutamente e periodicamente e ogni qualvolta si è reso necessario,specie in presenza di "mitomani"che rilasciano interviste televisive o a mezzo stampa,senza esserne titolati. Comunque probabile che Beppe stia studiando le contromosse o lasci che la "redazione s'allarghi"per poi attaccarla nelle sedi appropriate. Mi auguro che si arrivi presto a "smontare" questo baraccone mediatico,con l'asta sulle frequenze TV e l'abolizione dei contributi pubblici alla stampa. Loro non molleranno...noi neppure...
  • Filippo Zavattari 4 anni fa mostra
    Sulle reti Rai purtroppo la solfa non è diversa... È pensare che paghiamo un canone, che hanno trasformato in una tassa sul possesso della TV! Tassa sul possesso??? E nessuno dice nulla??? Forse perché se facessero una "tessera Rai" la verità è che non la comprerebbe nessuno per quello schifo di servizio che offre?? Per concludere, il PD tira in ballo le responsabilità che ha m5s... Chi ha la maggioranza? (Hahaha!) beh... Credo che le responsabilità siano chiare... Noi gente onesta, non siamo in vendita... Sappiano fare i conti anche con questo!!!
  • Fabrizio Simonetti 4 anni fa mostra
    Tutto questo rappresenta la spazzatura che ci propinano in tv, bisognerebbe eliminare il canone! Fortunatamente oggi c'è' la rete che ci aiuta a scoprire i raggiri di cui siamo vittime, grazie per tutto ciò che stai facendo.
  • giuseppe milite 4 anni fa mostra
    Ciao a tutti , preciso che ho votato il m5s sia alle comunali che al governo ma non mi sento ancora pronto ad iscrivermi .anche se ho solo diciotto anni seguo da molti anni la politica cerco di capire quale sistema di ribbellione e di confronto rappresenti meglio me e la mia fascia sociale .... Detto cio il ragazzo uscito ieri in collegamento per il confronto vantava dell iscrizione,vantava di conoscere il non statuto, vantava di essere attivista mentre oggi capisco che non è attivista ma solo un ragazzo che è iscritto ma che è solo un partecipante del blog . La cosa orrenda è il fatto che parlava a nome della collettività per di piu facento vantare tutte quelle persone che ormai sono di casa dalla durso ... Finisco dicendo e pregando voi di essere piu vigili su sta cosa e non far comparire sta gente che fanno e fanno fare a tutti noi pessima figura ...
  • Massimo P. 4 anni fa mostra
    Gli elettori del M5S provengono tanto da sx che da dx e per questo non sono possibili alleanze. Mantenere la rotta senza ascoltare le sirene per mandarli a casa tutti e rifondare la vera politica. I media si dovranno adeguare.
  • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    sono veramente squallidi.
  • Nino C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    ma... non ci sono gli estremi legali per querelare questo De Vita e, ovviamente, sputtanarlo su blog e tv insieme a Barbara D'Urso che gli ha retto il sacco?.... Non limitiamoci a difenderci, attacchiamo senza pietà questi diffamatori! Siamo in guerra, no?....
  • Erardo Lapenna Utente certificato 4 anni fa mostra
    Barbara d'Urso è una troia di regime - tipo quelle citate ne "La domenica delle salme", col trucco rifatto - solo che lei, la salma/troia, invece della domenica va in onda tutti i santi pomeriggi, purtroppo per chi la guarda. Meno male che i canali Mediaset sono banditi dalla mia televisione.
  • Guido Pagliaro 4 anni fa mostra
    Niente da dire sui contenuti ma, per favore, la prossima volta un'arroganza scrivetelo con l'apostrofo . Grazie
  • marta 4 anni fa mostra
    L'intervista non l'ho manco ascoltata, ma qui c'è un grosso problema di fondo: se 'uno vale uno' allora chiunque faccia parte del movimento si sente autorizzato a parlare in sua vece. Come si risolve?
    • napoleone . Utente certificato 4 anni fa mostra
      ti sbagli...il M5S ha i Portavoce che sono gli unici Titolati a rilasciare dichiarazioni. Il Gironalista vero ha l'obbligo professionale di verificare la fondatezza delle dichiarazioni rilasciate dall'intervistato. Questo signore ha millantato un credito che non ha e la redazione aveva l'obbligo professionale e morale di accertarsi di questo. E' notariamente risaputo che il Movimento ha i Portavoce unici autorizzati al rilascio di dichiarazioni e questo lo sanno tutti i giornalisti veri! Le tv e la STampa estera lo sa perfettamente e quindi intervista Grillo o i soli autorizzati,gli unici che fanno finta di non saperlo sono gli stronzi nostrani.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Scusate ma se le cose si sono svolte così non esistono i presupposti per una azione legale che so per "manipolazione giornalistica della realtà ? Per truffa ,per tentata corruzione delle menti,per complotto ai danni dell'onesta' intellettuale?Certamente questi capi d'accusa non esistono ma forse qualche avvocato potrebbe trovare qualche cosa di attinente per agire contro questi sistemi Mafiosi della informazione.
  • Marzio Porro 4 anni fa mostra
    ho votato il M5stelle sperando che il voto potesse essere utile ad un cambiamento ma più il tempo passa e più mi convinco di avere sprecato un voto dedicato al cambiamento stiamo sprecando una opportunità unica all'avvio del cambiamento ora o mai più questo dovrebbe essere il momento dove fare sfociare la forza del voto a una svolta che sarà di esempio al resto d'europa e forse del mondo buon lavoro
    • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Allora la prossima volta, prima di votare, cercate di capire che cosa dicono quelli che votate. Se poi non vi piace la coerenza politica avete un ampio ventaglio di partiti ipocriti e/o votati al malaffare da cui scegliere, da come scrivete sicuramente vi troverete meglio con chi dice tutto ed il contrario di tutto.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa mostra
      più che sprecato tempo hai dato quel che si dice "la pistola in mano ad un bambino" e siccome sono uno che ama l'italia mi rattristo rassegnato e mi preparo al peggio perché ho capito che la selezione per la scelta per deputati e senatori del five stars è stata fatta in maniera più che demenziale.
  • Genny G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grandissimo Fo! Sono d’accordo con lui per quanto riguarda il populismo. Io sarei fiera di essere populista. Anch’io ho votato M5S, ma con qualche mal di pancia. Nonostante gli interventi nel blog, prima delle elezioni, non ho mai avuto risposte serie. Ero critica sugli “stipendi” dei parlamentari cinque stelle e sulle modalità di selezione dei candidati. Il risultato è che sono stati eletti madre e figlio, fratello e sorella, ecc. Non condividerai di certo questa scelta. La mia critica vorrebbe essere costruttiva e non si può chiudere la porta in faccia a chi gli chiede solo il motivo di certe scelte.
    • bruno bassi ex iscritto 4 anni fa mostra
      da wikipedia:Dario Fo, volontario nei parà e sottufficiale delle "Brigate Nere", che si distinse per i rastrellamenti casa per casa nei centri vicini al Lago di Como. un altro fascista pentito come il napolitano.
  • Franco G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Mettete al lavoro gli avvocati, cominciamo a far partire denunce personali verso questi laidi sciacalli!
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    il paese continuerà ad andare in malora fino a quando questi continueranno, come fanno da decenni, nel loro teatrino, lontano anni luce dai bisogni della gente e supportato da media di regime ! se il pd con o senza elle, vuole il cambiamento VERO e vuole stabilità, che appoggi il primo governo del M5S !
  • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    MEDIA-PROSTITUTI-FALSARI ? Che sia arrivato il momento di smascherarli? Di dire "tutti a casa" anche al monopolio dell'informazione confezionata dal denaro? Se hai un padrone non puoi chiamarti giornalista. Sei hai un padrone non puoi chiamarti giornale. L'informazione non è una merce. Abbiamo contro di noi (cittadini) tutti i media-prostituti-falsari che si spacciano per giornali o televisioni, imbevuti o ricattati dai soldi dei loro padroni. Sono, nel migliore dei casi, aziende a scopo di lucro che trattano l'informazione come fosse una lozione per far crescere i capelli. Però noi siamo molto più numerosi della dozzina di proprietari del monopolio dei media e delle qualche migliaia di servi che si spacciano per giornalisti. Noi ci diamo da fare per il nostro futuro, mentre loro solo per il profitto e qualche privilegio. Mi ha ispirato John Swinton (suggerisco di cercarlo su google) riguardo la stampa indipendente e Sherman Skolnick, che non ho mai-mai-mai sentito citare i media senza chiamarli prostituti e falsari ogni singola volta. Che sia la volta buona che, dopo aver smascherato i politici, riusciamo a smascherare anche chi è stato complice dei politici per sfasciare l'Italia? Fuori i soldi dall'informazione: io, caro giornalista, ho il diritto di sapere chi è il tuo padrone, chi ti paga, chi ti da le direttive. Per me l'informazione non è un prodotto, è vitale tanto quanto l'acqua.
  • italo u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    AVREI UNA IDEA per uscire dalla situazione di crisi venutasi a creare . partiamo dall'analisi dalle motivazioni della crisi, domande: mancano prodotti? mancano capacita' produttive? manca energia? manca moneta circolante? le prime tre domande sono semplici la risposta e' NO anzi tutto abbonda cosa manca veramente e' la capacita' di spesa quindi la moneta circolante . sappiamo tutti che non possiamo aumentare questa capacita' senza aumentare il debito sappiamo tutti che non possimao stampare denaro in quanto la banca centrale BCE non e' controllata dagli stati,sappiamo tutti che le politiche economiche vengono ormai decise a livello comunitario. SOLUZIONE AL PROBLEMA DI CRISI ITALIA non abbandoneremo l'euro in quanto questo ci fa estremamente comodo , anzi faremo di tutto perche' si rafforzi , ma lo stato con una legge introduce una banca nuova sotto il controllo del ministero del tesoro ,questa banca avra' il compito di emettere una moneta di proprieta' del popolo italiano/stato questa moneta non crea nessun tipo di debito , e lo stato si impegna a pagare salari stipendi pensioni con un 20% di questa moneta e riscuotere le tasse nella misura del 20% con questa moneta . la moneta in questione sara' solo cartacea partira da 10 centesimi di carta fino al taglio da 20 , sara' per legge parificata al valore dell'euro con cambio fisso 1:1 non sara' esportabile ma avra valore legale all'interno dei confini nazionali. pensioni e stipendi verranno incrementati del 20% il nuovo totale verra pagato 80% in euro 20% nuova moneta i crediti che le imprese devono avere verranno liquidati immediatamente con 50% questa nuova moneta e 50% euro tutto quello in commercio deve essere pagato in misura del 20% con questa moneta la moneta in questione e' convertibile in euro solo presso la banca emittente . l'idea e' grezza in questo momento ma puo' essere la soluzione ai nostri problemi pensateci pensateci
  • Andrea fanni 4 anni fa mostra
    Incredible, ho visto quella puntata e si capiva, sinceramente. Purtroppo gran parte della gente non capisce la differenza.
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
    per chi non l avesse visto, è roba per stomaci forti http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/376995/e-ora-chi-governera.html questo ragazzo è un COGLIONE, anche se è del M5S. voleva andare in tv ? non si capisce. Interrompeva tutti, LEGGEVA da un foglio cose banalissime che doveva sapere se fosse davvero del movimento (!), faceva le battute di grillo a papera con un effetto triste..., e sembrava messo li apposta a far zizzania e la d urso l ha persino invitato in trasmissione, lasciando intendere quel che lei sapeva gia': ovvero che non tornera', perche' parlava a nome suo il problema GROSSO (e qui mi rivolgo a qualcuno del M5S se legge) è che gli hanno chiesto "ma lei parla a nome del movimento" e lui ha risposto "CERTO" diciamo che ci sono anche gli estremi per una denuncia, secondo me. non e' che io domani telefono alla reda di Pomeriggio5, dico che sono del PDL, vado li faccio una scena pietosa sparando a zero, e poi quelli del PDL mi ringraziano eh. ps - "voi vi dovete mettere DIETRO ad un computer" solo per quella frase io lo terrei due mesi senza youporn
  • Elettore M5S 4 anni fa mostra
    Non è possibile incassare il colpo senza fiatare, dobbiamo prendere delle adeguate contromisure. Facciamo una "LISTA DELLA VERGOGNA" permanente sul blog, per i minus habens-bimbiminkia: 1 - viola tesi 2 - matteo de vita chi sarà il terzo ? Elettore M5S
  • stefano leoni 4 anni fa mostra
    Il buon giornalista deve sempre verificare la sua fonte. Far parlare un attivista 5 stelle del pensiero del movimento è sbagliato. Un buon giornalista avrebbe chiesto perchè hai votato M5S, cosa ti aspetti, e altre mille domandi inerenti alla sua posizione. E dopo Flavia Vento siamo a due interviste indirizzate all'attacco e alla denigrazione del M5S. Complimenti signora D'urso
  • Gabriele G. 4 anni fa mostra
    Ma che manica di cialtroni lavora in TV???? ma è mai possibile che ci siano amcora persone che guardano certi programmi?? Non solo per il vuoto assoluto che trasuda dal cervello di certi conduttori, ma anche per il niente di cui parlano... Preferisco guardare la televisione spenta come un ebete, che accenderla su certi programmi di "intrattenimento".... Quelle della D'Urso sono altre due braccia tolte all' agricoltura (senza offendere chi con l'agricoltura ci vive, loro si che sono persone degne di rispetto).
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      E proprio per questi giornalisti il movimento fa bene a non andare in tv ma comunicare solo di volta in volta con determinate persone indicate dal movimento. Quando cambiano sistema di intervistare le persone in modo corretto e non lesivo nei confronti del movimento allora si può anche andare in tv.
  • maria . Utente certificato 4 anni fa mostra
    Che dire: "LA MALA FEDE REGNA SOVRANA" Ha contaminato tutto come una cancrena, il tragico e' che cercano di farci credere che questa e' la " normalita'" e siamo noi gli anomali. Conquesta cancrena si dovrebbe, secondo loro, dialogare e cooperare. Cosa si fa con le cancrene? si taglia. Senza un taglio netto con la mala fede del passato non puo' essereci alcuna possibilita' di fiducia.
  • Dax Magic Utente certificato 4 anni fa mostra
    Assurdo. Veramente assurdo! Lui è un fottuto esibizionista,in cerca di fama. OK Ma non l'hanno fatto parlare! Appena provava a esprimere un concetto gli toglievano la parola! Gli facevano le domande, lui iniziava a rispondere e veniva subito interrotto! Hanno avuto anche il coraggio di dire che l'hanno fatto parlare. L'hanno solo usato per denigrare il M5S!!! Questa è dittatura mediatica. Barbara d'urso è odiosa come poche cose al mondo!
    • marina stepanova Utente certificato 4 anni fa mostra
      Quello che ho visto io-Matteo De Vita VERAMENTE non ha potuto neanche formulare una sola frase-veniva interrotto da Barbara a priori che gli parlava sopra come silenziatore, quindi lui non ha detto nulla, se non dei suoni labiali. Dell'altro non so nulla, perché ho visto solo la fine di questa , ma il fatto che Matteo De Vita abbia parlato non mi risulta
  • bruno.v 4 anni fa mostra
    Purtroppo e' cosi',,e' un indecenza questa tv spazzatura,che manipola ormai pochi consensi,raccattandoli attraverso casalinghe e pensionati che assuefatti pedissequamente tengono acceso il televisore,basterebbe educare i telespettatori,,ma l'offerta culturale televisiva italiana e' scarsa o inesistente,,quelle poche cose,vanno in onda la notte,,Riguardo questa conduttrice,che dire!! Ha raggiunto il culmine dell'ipocrisia con se stessa e col mondo,,e' su blob un giorno si e l'altro pure,,fin quando canale 5 fara' ascolti,la pubblicita'riuscira' a pegarle lo stipendio,,capite perche' l'Italia e' derisa in tutto il mondo? A bbiamo personaggi che hanno fatto della loro miseria-etica-morale,,una bandiera,,e per ns.sfortuna questi comportamenti vengono assimilati nelle considerazioni estere,,,come fenomeni e tendenze italiane,,ma e' proprio grz al movimento 5 stelle,che ha cercato di fare questa rivoluzione innanzitutto culturale,per ristabilire un minimo di decenza,,che personaggi come il Nobel Dario Fo,,Celentano,Mina,,ci hanno messo la faccia ed il cuore,,,per salvare almeno la decenza del paese,,e ristabilire elementi culturali che hanno ancora peso per molti Italiani a partire dall'onesta' di linguaggio che e' premessa di una sana comunicazione,,,La verita' in questo paese e' stata per molti anni sostituita dalla menzogna e dall' approssimazione, dall' incompetenza e dall'arroganza del potere che ha provveduto ad arruolare ,questi morti viventi,, i media hanno grande colpa in questo;Fa bene Grillo a difendere qst valori sostenerli e' il minimo; ormai sono e rappresentano davvero l'ultimo tentativo di salvaguardia della dignita' umana; sembra di essere nel " paese delle ultime cose,,i ns.post suonano sempre piu' come dei segnali sos ,lanciati dalla ragione ad un altro luogo, la scrittura serve quasi a palesare ,un dolore e lo stupore di essere in una comunita' che ormai non rappresenta piu' l'umano,,ma il surreale ,l'artificio,il paradosso,,,siamo come Anna Blume...
  • vaulà alessandro 4 anni fa mostra
    È veramente uno schifo
  • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Abbiamo le spalle larghe. Il movimento e chi l'ha votato hanno le spalle larghe. Del resto, chi non ha votato movimento 5 stelle ha già scelto da che parte stare: se essere intolleranti o non esserlo. Chi è intollerante può aver votato movimento 5 stelle, PDL o PD, non c'è niente da fare: sarà sempre un violento nelle proprie azioni e nelle proprie parole. Chi non è intollerante è capace di capire chi ha votato PDL, PD, M5S. Voglio credere che chi ha votato Movimento 5 Stelle è in grado di capire gli altri suoi concittadini che hanno votato altro. Per il resto c'è gente come la Barbara D'Urso, che poveretta fa un mestiere che sarà sempre più ingrato, e tizi come Matteo De Vita. Per cui episodi come questi possono eventualmente attizzare l'odio degli intolleranti, non certo degli altri. Alla via così, signori, ci aspetta un futuro migliore.
    • Gabriele . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Concordo pienamente!!
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non Ho parole,il silenzio sembra l unica cosa intelligente che si puo accennare in questi libri della storia Italiana che vorrei con le pagine bianche candide appiattite e vuote piuttosto che scritte di queste storie
  • Gennaro de Filippo 4 anni fa mostra
    Caro Beppe...preparati a ricevere un bombardamento mediatico...purtroppo il diabolico..berlusca...ha un potere mediatico infinito...
  • Anonimo VoglioRestare Utente certificato 4 anni fa mostra
    Poco male, chi guarda quelle trasmissioni è già bello che fottuto nel cervello. C'è poco spazio per ulteriori danni.
  • Mauro 4 anni fa mostra
    La d'urso e chi è? Pomeriggio 5 e cos'è? Scusate ma sono anni che ho abbandonato le reti Mediaset, finché apparterranno al nano malefico preferisco leggere topolino!!! FORZA 5 STELLE!!!
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      è una trasmissione pomeridiana con milioni di telespettatori. ahime'.
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa mostra
    a proposito di parole sprecate... ma siamo ancora qua,tra l'altro a quest'ora,a parlare della d'urso?
  • biagio battaglia 4 anni fa mostra
    A proposito delle dichiarazioni di Paolo Bernini e della campagna mediatica costruita per ridicolizzarlo, frugando nella rete mi sono imbattuto in un articolo di Stefano Rodotà, scritto per Repubblica e pubblicato il 6 dicembre del 2004, che sembra dare perfettamente ragione al nostro Deputato. Stefano Rodotà ai tempi era il Garante dell'Autority per la Tutela della Privacy. Non ci credete? Leggete coi vostri occhi: http://www.privacy.it/rodo20041206.html Biagio Battaglia
  • Julio De Liso Utente certificato 4 anni fa mostra
    L' infame deve essere perseguitato (tutte le maniere sono accettabili) e la servetta del regime indagata per spaccio di demenza. Una rivoluzione e' in atto e....la rivoluzione puo anche essere un atto di violenza........
    • Matteo Incerti Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non diciamo cazzate. Il M5S è pacifico. bloccare questo troll.
  • Manuel Z. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Se vieni a Rimini ti mangio! Coglione!
  • alessandro t. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quella zoccola della d'urso non è altro che l'ennesimo,scadente prodotto della televisione commerciale di bassissima qualità. Altro bastione che andrebbe distrutto e riedificato da capo(se proprio si deve). Spero che immagini come queste diventino, al più presto, materiale per "il" documentario sul medioevo culturale e morale in cui è piombato il paese nell'ultimo trentennio. Per quanto riguarda l'ignobile performance di sto Matteo DE Vita,beh mi sempra inutile sprecare parole.
    • Gloria V. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma cosa ti puoi aspettare da Barbara D' Urso...il peggio del peggio, se qualcuno ancora la ascolta pazienza, il resto sanno benissimo tutte le baggianate che racconta...
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      a proposito delle parole sprecate... ma siamo ancora qua a parlare della d'urso? e dai....no?
  • Erika B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Chiedo scusa ma credo che questa sia una falla del nostro sistema, oggi vengo a sapere che gli appartenenti al movimenti non devono essere precedentemente iscritti a nessun altro partito, ma non in maniera assoluta, semplicemente non è accettata una doppia iscrizione, ma se ci si disiscrive ci si può tranquillamente iscrivere a cinque stelle, insomma questo non è corretto, così chiunque si cancella e si riscrive continuamente al partito che desidera e fa come gli pare! Non è specificata una distanza di tempo limite tra una disiscrizione e la nuova iscrizione. Insomma capite che intendo?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      una proposta da valutare.grazie erika!!p.s. ignora questo bruno,ormai e' diventato solo un provocatore.nulla piu' !
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa mostra
      lo hai scoperto ora che le fIvE sTaRs non sono oro ma bijotteria? aspetta qualche tempo poi capirai meglio
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      mamma mia! a quest'ora ti prende così? una riunione condominiale alle due di notte?
  • Fabio O. Utente certificato 4 anni fa mostra
    TV FINTA e PILOTATA ., gente che è disposta a tutto pur di apparire Che RABBIA
  • giulio c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    non credo che il pubblico di quella oscena trasmissione voti per il M5S, quella platea rappresenta l'elettorato del PDL con qualche ardito che si spinge fino al PD. Questo non fa che rafforzare le mie convinzioni di elettore del M5S.
    • RONCALLI MICHELINA 4 anni fa mostra
      forza movimento 5 stelle le tv berlusconiane hanno finito di far vedere solo quello che fa comodo a loro la DURSO DIFENDE SOLO LA SUA PAGNOTTA.. LA SUA TRASMISSIONE VA AVANTI SOLO GRAZIE ALLE DISGRAZIE ALTRUI
    • Salvatore Zappia (olonese) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Peggio se il pubblico è del PD o PDl, perchè la trasmissione così fatta toglie la possibilità di potersi ravvedere a chi ne avrebbe bisogno
    • Giovanni Cannata 4 anni fa mostra
      ecco come al solito tutto quel che succede è riferito al PDL. Ma avete controllato tra tutti i parlamentari eletti nel M5S se sono tutti puri? Sicuramente c'è chi lo sta facendo e non vorrei che un domani...............
    • Andrea Cella 4 anni fa mostra
      Assolutamente d'accordo. Aggiungerei una serie molto nutrita di altre trasmissioni .... ma non vale la pena. Certe cose lasciamole a quelli che votano PDL
    • Eva Cinquestelle 4 anni fa mostra
      Permettimi di dissentire: quella trasmissione fa da "sottofondo" ai pomeriggi di milioni di persone - anziani, casalinghe ecc - e ti assicuro che fra questi ci sono anche elettori del m5s.... io l'ho vista, e ho votato m5s, i miei anziani genitori la vedono sempre, e hanno votato m5s, ecc.... io non ho abolito la tv rai e mediaset, anzi a me piace guardarla - con occhio critico - e trarre le dovute conclusioni confrontando, leggendo tra le righe, e anzi questo mi aiuta a "capire" e "giudicare" i vari partiti... mi è venuta l'orticaria ieri appena ha cominciato a parlare quel sedicente attivista, perchè proprio non mi sentivo rappresentata da tutta quell'arrogante ignoranza, e ho cambiato canale proprio sul suo intervento, non ce l'ho fatta ad ascoltarlo.... mi ripetevo "questo non è il m5s, oppure non lo sono io...." . tutto ciò è deleterio per il movimento, mio padre mi diceva "ma questi sono i grillini???" e come lui credo che tanti altri si siano fatti una idea sbagliata del m5s, perchè non tutti hanno la possibilità di "aggiornarsi" e seguire il m5s stando dietro ad un pc, molti, tantissimi stanno solo davanti al tv PERCHE' HANNO SOLO QUELLO - almeno dalle mie parti è così- Spero davvero che sia un falso attivista, o semplicemente un attivista che non sa dove sta di casa l'educazione e l'umiltà
    • SALVATORE IMPERATORE 4 anni fa mostra
      ma infatti, quelle trasmissioni (o in generale quel generare perplessità nei confranti del m5s ) è per allontanare eventuali loro elettori che, scoprendo solo ora il fenomeno, si stanno avvicinando. Inizialmente l'm5s era composto da beceri e ignoranti qualunquisti komunistki, ma poi si è scoperto che molti sono laureati e preparati. Io vedo che, chi non ha votato il movimento, se ne sta pentendo, specie quelli che hanno disperso il voto. Solo i berluscones sono inossidabili. "Kill c' fann 'mbruglia!" ovvero, voto quelli perchè consentono imbrogli a tutto spiano....
    • roberto canina 4 anni fa mostra
      Assolutamente d'accordo io non l'ho vista quella trsmissione e mai la guarderò pirichè(voluto) sono tramissioni sclerotizzanti e anabolizzanti e quindi di più sono da inchiesta per doping di massa.
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Elettore certificato 5 stelle e ne sono fiero.
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    MATTEO DE VITA altro che attivista! Odia il Movimento I suoi commenti nei link sotto: http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114 http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=24786
    • Giacomo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      e poi rompono il cazzo dicendo che il movimento 5 stelle deve andare in tv!!!! ma andate tutti a cagare pezzi di merda, fate schifo, siete la vergogna dell'Italia nel mondo intero, voi con le vostre cazzo di televisioni e giornali e tutti i miliardi che avete rubato, voi non mi rappresentate, ve ne dovete andare a casa!! avete fallito!!! avete avuto per 30 anni il potere in mano!! siete solo e solamente voi i responsabili di tutti i problemi del nostro paese....viaaa!!
  • Roberto Vanzo 4 anni fa mostra
    Sorgente e Pantano (politico) L'immagine che ho del M5S è di una piccola e deliziosa sorgente d'alta quota dove sgorga un'acqua fresca e limpida che, riversandosi dolcemente a valle, in un percorso irto di ostacoli, vuol giunger ancor pulita a tutti per donare la vita o una speranza di vita in ogni dove. Poi vedo file e file, interminabili file di stimate persone che, con la bava alla bocca, forse senza pensare, con fatica ma determinazione, con affanno addirittura ma composti, si affannano e si arrampicano, sudati, per raggiungere la piccola sorgente apposta e solamente, per cagarci dentro!!!
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa mostra
    POTRANNO SCRIVERE E FARE CIO' CHE GLI PARE... SIAMO 160 LEONI IN PARLAMENTO.....E MILIONI INVIPERITI NELLE STRADE!!! A MORTE IL REGIME ITAGLIANO...
    • Francesco La Mancusa 4 anni fa mostra
      Mi attendo una querela per la D'urso.
    • Giuseppe Chinnici Utente certificato 4 anni fa mostra
      l'importante che si è capito, noi siamo una forza politica nuova che fa paura al marcio della politica W il M5S
    • Simona marangoni 4 anni fa mostra
      Perché utilizzate così spesso la violenza nella comunicazione? Non è possibile cambiare costruire senza violenza e senza far morire lo stato italiano? Il mahatma Gandhi ha cambiato la storia senza violenza!
    • danilo preda Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vero. Ho solo paura che qualcuno creda a queste provocazioni che la tv fa
    • fRANCESCO MAUTONE 4 anni fa mostra
      ricordate che gli squali hanno il pesce guida forza MS5 il popolo e con voi !!!!!!
    • paolo zanichelli 4 anni fa mostra
      italiani è piu facile da pronciurae di itagliani..... comunque il dado è tratto... o movimentoa 5 stelle come parte integrante della politica interna o si capitola insieme alla casta entro 10 anni !!!!!!!!!! ^^^
    • chiccakb 4 anni fa mostra</