Le Balle Quotidiane / 5

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

tv_spazzatura.jpg
"Come le televisioni falsificano la realtà? Eccone un esempio che unisce falsificazione e il classico triste fenomeno dei voltagabbana italiani. Il signor Matteo De Vita si iscrive ad un Meet Up il 24 febbraio 2013. Magicamente Barbara D'Urso su Canale 5 lo invita a parlare a nome del MoVimento 5 Stelle come "attivista" in collegamento da Bari. Il signor De Vita, che non rappresenta nessuno se non sé stesso, oltre a sfoggiare un'arroganza fuori dal comune, si arroga il diritto di parlare a nome di un movimento al quale non appartiene se non virtualmente, dopo essersi iscritto alla semplice piattaforma Meet Up il giorno delle elezioni politiche 2013!!!! Ma la televisione lo invita e lo spaccia per attivista e lo fa dialogare con deputati della Lega ed altri facendo fare una pessima figura al MoVimento 5 Stelle. Degna del Grande Fratello (quello di Orwell) la chiusura finale della D'Urso: "Venga pure in studio la prossima volta a parlare sempre che non venga espulso"." Matteo Incerti

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Jodi 4 anni fa mostra
    FANNO PENA...DALLA D'URSO A DEL DUBBIO A STUDIO APERTO...SCHIAVI E LECCAPIEDI SENZA DIGNITA'... IL GUAIO E' CHE CI SONO ANCORA MOLTE PERSONE, SPECIALMENTE ANZIANE CHE SI AFFIDANO A QUELLA TV NON AVENDO ALTRO MEZZO DI INFORMAZIONE!
  • GIANLUCA VENNERI 4 anni fa mostra
    Basta ruggire contro le provocazioni.. non era forse chiaro quello che avrebbero fatto? all'inizio nessuno credeva nel Movimento.. e quindi la TV ignorava.. poi dopoi risultati elettorali in sicilia hanno incominciato a guardarci con sospetto..ma la loro arroganza ancora non permetteva LORO di capire cosa stava accadendo. Adesso che si ritrovano con un ecatombe di loro candidati lasciati a casa, adesso che si trovano di fronte alla realtà. LA RINNEGANO in tutti i modi conosciuti, HA RAGIONE BEPPE quando dice che non bisogna andare in TV, questa non è TV.. è manipolazione dell'informazione. TUTTO CIO' CHE DIRETE VERRA' USATO CONTRO DI NOI, PERCHE' NON C'E' L'INFORMAZIONE LIBERA IN ITALIA.. NELLA TV E NELLA CARTA STAMPATA, poichè le prime sono assogettate a politici, e le seconde sono finanziate dallo Stato (che non è il nostro STATO). Detto ciò un vero attivista un vero cittadino..5***** non sentirà mai il bisogno di esporsi a questa vergogna informativa, ma andrà dritto per la sua strada..FACENDO..PIU' CHE PARLANDO.
  • filippo 4 anni fa mostra
    Io penso che tutte queste cose non fanno altro che rafforzare il M5S... gli elettori del MoVimento sono gente che si informa e che ha capito come gira il fumo nella TV. una sola parola per crescere... COERENZA
  • Claudio Gobbi 4 anni fa mostra
    La presenza di un corpo estraneo che li danneggia crea in loro forti preoccupazioni. Stanno facendo di tutto per "coinvolgere" e quindi condizionare il Movimento. La presione su Grillo e i suoi ritengo sia fortissima. Non possono permettersi tentennamenti, incertezze. Nei prossimi mesi stando cosi le cose, la pressione diventerà ancor piu forte. Proporzionale all'intervento di Grillo e dei suoi sulle riforme e sul controllo delle stesse e di quanto avviene in Parlmento.
  • Giancarlo L. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ahahahahah... ma prima di essere espulso questo personaggio dovrebbe prima entrare, nel Movimento... magari possiamo aiutarlo noi, a calci nel lato B. Riguardo alla D'Urso, da piccolo avevo un poster di quando posava in un servizio fotografico vestita col completino del Napoli... e mostrava tutta la sua roba... riempiva i miei sogni di adolescente, ma solo quelli... diciamo che era un valido aiuto per la mia crescita sessuale, va
  • Franz 4 anni fa mostra
    Beh... Una notizia va sempre messa in relazione alla fonte, all'autorevolezza della fonte e Barbara D'Urso, con tutto il rispetto del caso, non è proprio famosa per le sue qualità giornalistiche. Sforziamoci di avere fiducia nell'intelligenza delle persone... Il vento e' cambiato, questione di tempo ma ci libereremo anche di questa monnezza. Se siamo uniti, se quello che ci unisce e' genuino, nessuno potrà più fermare la riconquista della nostra dignità di cittadini e e di italiani.
  • claudia comberti 4 anni fa mostra
    Ma e' da subito dopo le elezioni che ci mettono in bocca cose che non diciamo, ci alleano, non ci alleano, fanno tutto loro. Le studiano tutte per metterci in cattiva luce, sostenere che siamo un movimento che ora non si assume le sue responsabilita', che non sappiamo quel che vogliamo, se la tirano da Ponzio a Pilato, scaricano su di noi tutto. Purtroppo chi non legge il blog, parlo di alcuni, tipo anziani che non usano internt, puo' cadere nel dubbio....Questa e' la loro arma, la menzogna, l'invenzione, perche' non sanno dove attaccarsi ma, ripeto, come farlo capire a chi non usa internet che sono tutte falsita,? Non e' una contestazione, e' che ho paura che riescano a destabilizzare alcuni.
  • Davide bon 4 anni fa mostra
    Ecco perchè non si deve andare in tv, non certo perchè i grillini non sono capaci, oppure non conoscono come ci si comporti, ma strettamente perchè la tv degenera il significato a suo piacimento, non da informazione, ma rappresentazione dell'informazione...
  • corsal 4 anni fa mostra
    Cari Voi, non è più il tango col casquè ma un Rock
  • adriano marracino Utente certificato 4 anni fa mostra
    Buona giornata a tutti, mi chiamo Adriano Marracino sono un iscritto al movimento 5 stelle, da Maggio 2012, perchè hp avuto fiducia da subito nel programma elettorale, sono autista di mezzi pesanti e sono disoccupato da Gennaio 2009, vi invito a cliccare sul link e così capirete la mia personalità e la mia storia, http://stradafacendo.tgcom24.it/wpmu/2010/10/12/i-camion-viaggiano-carichi-di-reati-e-bugie-e-nessuno-vede-nulla/ non mi dilungo oltre, se non per dirvi che sono sempre più convinto della scelta che ho fatto e se ho da crivere qualcosa, lo faccio all'interno del movimento, non certo nelle trasmissioni televisive, a prescindere da qualsiasi conduttore, vi saluto a tutti Adriano Marracino
  • luigi giglio 4 anni fa mostra
    Barbara D'Urso? e chi è
  • pasqualino boscarino Utente certificato 4 anni fa mostra
    si fanno prendere per i fondelli coloro che vogliono farsi prendere per i fondelli , le persone pensanti sono un"altra cosa NON ASCOLTANO CERTAMENTE UNA TRASMISSIONE DEL GENERE DETTA . la marmaglia non pensante , purtroppo e tanta . speriamo che un dì si svegli . nel frattempo cerchiamo di renderli dotti della situazione che la casta ci ha cacciati , e cacciamoli via a pedate nel c. e mettiamoli sotto processo per alto tradimento alla costituzione e al popolo sovrano .
  • William Tommaso Levanto 4 anni fa mostra
    L'intervento di Matteo, a mio avviso, non ha generato danni al movimento. Il problema è la conduttrice che interrompe in continuazione non dando il tempo di rispondere ad una domanda che subito ne fa un'altra o manda video non inerenti al discorso che si vuole intavolare. La cosa certa è che vogliono infangarci. Credo sia necessario continuare la lotta evitando determinati "salotti" gestiti da gente incompetente!
  • marco baldini 4 anni fa mostra
    manipolazione o no della TV sia pubblica che privata, caro Grillo, ogni volta che aprono bocca i tuoi parlamentari fanno delle figure "barbine". l'impressione è che siano degli sprovveduti, dei "dilettanti allo sbaraglio" totalmente indottrinati e senza spirito critico. fai bene a impedire che vadano in TV e si capisce altrettanto bene il perchè.
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ieri sera hanno intervistato in tv tale Bonafede, deputato 5 stell.e, e mi è sembrato tutt'altro che sprovveduto. fiero di fare parte del movimento
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
      meglio sprovveduti che LADRIIIIIIIIII
  • franco gisi Utente certificato 4 anni fa mostra
    TANTI ED ECLATANTI SONO I SEGNI. E' divertentissimo vedere i giornalisti che, avendo perso tutti i loro riferimenti di regime-sistema, si invitano oramai tra di loro. Il "giornalista" televisivo, che invita "l'editorialista", il "direttore" e "l'inserzionista" della carta stampata. Ma, non viene loro il sospetto che se volessimo sapere cosa pensano compreremmo i giornali dove scrivono? Cari giornalisti, davvero non avete capito che è arrivato anche il vostro momento? Siamo marci stufi di pettegolezzi, indiscrezioni, torbidi retroscena e sanguinarie quanto truculente vicende. NON VOGLIAMO PIU' CHE LA VIOLENZA, IL MARCIO E LA TRAGEDIA SIANO UNO SPETTACOLO. Preferiamo la commedia, il teatro... al Colosseo! "Panem et circenses", ma ora, visto che comincia a mancare il "panem", non vogliamo più neanche i "circenses". Esigo per i miei figli il diritto di potersi scandalizzare per la violenza, per la corruzione, per la falsità, per la superbia, per l'avidità, per l'odio, per la pornografia...e non che li diano per scontati. Qualcuno obietterà che sono un sognatore, un utopista, uno che non vuole guardare in faccia la realtà, ma il punto è che io parlo proprio di cose che, infatti, non sono reali come: film, sceneggiati, serie televisive, fiction, reality e notizie giornalistiche infarcite di aggettivi studiati per "scioccare". Serial-killer, capi del crimine organizzato, stupratori, malvagi di ogni sorta, truffatori, impostori e genocidi, sono i protagonisti seguitissimi di tutto questo "cibo mediatico". Ed a furia di dare queste porcherie in pasto a menti poco critiche, non perchè stupide, ma perchè buone ed ingenue, ci avete portato sull'orlo del baratro. Se voi siete quotati in borsa, non è detto che anche noi altri vogliamo esserlo, probabilmente preferiamo restarne fuori, non vogliamo scommettere sul futuro, ma vivere al meglio il presente.
  • Riccardo D. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Per quanto mi riguarda le tv di partito sono state cancellate da casa mia. A casa mia Rai 1, 2, 3, Rete 4 Can 5 Italia 1 non sappiamo neanche cosa siano oramia da quasi un anno. Sono pieni di politica, ''messagi subliminali'', manipolazione di massa.... insomma nuociono sicuramente alla salute e alla crescita dei piu giovani. Forza M5Stelle. Usciamo dal Buio! Siete/Siamo grandi.
    • Bruto P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Condivido quanto scritto da Riccardo di Quistello: anche in casa mia la televisione di stato - per non parlare di Mediaset - è stata messa al bando! Non solo: con infinite peripezie burocratiche sono riuscito a disdire anche il Canone RAI. E la mia azione di propaganda contro il Grande Fratello di orwelliana memoria continua nei confronti di tutti i miei amici e conoscenti: fino a quando non riusciremo a capire che il pattume morale, culturale e politico passa per un buon 80% attraverso la manipolazione mediatica via etere (non parliamo poi delle radio!!!) sarà difficile che il nostro popolo si risvegli dalla letargia indotta dal tubo catodico. E' ora di dirlo a piena voce... altro che lupa di London, questo è stato un golpe in piena regola che va avanti dalla seconda metà degli anni Settanta, secondo gli arditi piani di "Rinnovamento Italiano" portato avanti dal venerabile aretino e dalla P2. Oscuriamo la TV, per il bene dei nostri cervelli, e optiamo per una scelta più consapevole della gestione dell'informazione attraverso il Web.
    • BARBARA LA NEVE Utente certificato 4 anni fa mostra
      buongiorno scusa se mi sento di risponderti ma devo dire che programmi come Report, Le Iene, Striscia la notizie, Quark, Voyager, Geoe simili, pur essendo trasmesse da televisioni di partito ci hanno aperto notevolmente gli occhi su quello che ci stanno facendo, su cosa ci nascondo e quanto si potrebbe fare. quello che mi domando io è: perché una volta arrivati a rappresentarci si scordano di noi pur essendo consapevoli di tutto ciò che potrebbero fare?
    • Giuliano Bramante Utente certificato 4 anni fa mostra
      sono pienamente d'accordo le tv generaliste non so cosa siano aramai da anni. una informazione discreta, forse su LA7 o su SKY-CIELO. ultimante sempre più frequentemente sul blog di grillo. anche su qualche giornalista competente jacopo uno a caso anche scanzi, c'è ne saranno molti di più quando non saranno schiavi del loro editore.
  • Alberto ZANIN 4 anni fa mostra
    Occhio !!!!!!!!!!!! Gli infiltrati (comandati) cominciano a serpeggiare tra le fila. Occhio e Naso sempre vigili !!!!!!!!!!!!
  • Johnny Cuoghi Utente certificato 4 anni fa mostra
    la d'urso è una decerebrata e questo si sapeva,e questo sig. de Vita ha vissuto i suoi 5 minuti di gloria,la rete non perdona,chi vorrà e saprà informarsi sulla realtà delle cose lo farà e sputerà in faccia a entrambi senza problemi,per il resto,ciccia.
  • Matteo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    METTETE SU IL VIDEO ! ! !
  • gianmarco cavagnino Utente certificato 4 anni fa mostra
    "il diritto di proferire impunemente delle sciocchezze o delle infamie induce a portarle avanti a oltranza fino al punto in cui esse si vanificano da sole"
  • Davide G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il problema della D'Urso è che non tromba da troppo tempo... http://www.oggi.it/focus/personaggi/2012/10/02/barbara-durso-niente-sesso-da-tre-anni/
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    per fortuna che ancora un po di professionalità esiste nel mondo della stampa.... http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/06/falso-eletto-5-stelle-nel-salotto-di-canale-5-e-unattivista-iscritto-10-giorni-fa/522908/
  • antonino . Utente certificato 4 anni fa mostra
    non esiste giorno dall'inizio della campagna elettorale dove Barbara D'urso nelle sue trasmissioni cerca in tutti i modi di screditare il m5s, non riesce a farne a meno,certo per chi è pagata da berlusca è una naturale conseguenza, tutto questo modo di fare televisione ha un nome: ROSICAREEE DA MORIRE......
  • Remo Pizzardi Utente certificato 4 anni fa mostra
    INSISTONO CON LE LORO TELEVISIONI PRENDENDO GLI ITALIANI PER DEI COGLIONI! bUREN
  • il pimpe Utente certificato 4 anni fa mostra
    la D'ursox e' la parte femminile di sallusti...
  • Daniela Giusti 4 anni fa mostra
    Presto Vi occuperete, spero anche, dell'IMU e porto a vostra conoscenza l'ennesima anomalia del nostro sistema: come mai pagano l'IMU le stalle dei contadini e i distributi di benzina no???? Forse quelle grandi multinazionali sono crisi???? Buon lavoro e un grance abbraccio
  • generoso v. Utente certificato 4 anni fa mostra
    ...e' dura siamo solo all'inizio ma malgrado tutto andiamo avanti senza tentennare!!!!questi faranno di tutto pur di buttare fango l'importante e' non cadere nel loro tranello....un saluto gene
  • Caggiula Vincenzo 4 anni fa mostra
    Pensate che sto Matteo de Vita ci considerava ingenui e poco pratici. http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114
  • Gaetano M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quella è tv spazzatura!
  • cristina lioci 4 anni fa mostra
    Mi sembrava infatti ci fosse qualcosa che non mi tornava in quel ``dialogo`` come lo chiamava la d`urso.
  • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ragazzi .... volevo fare una proposta in merito al discorso "cravatte" in Parlamento. Mi piacerebbe vedere giorno 15, ossia alla seduta Parlamentare che vedrà il debutto dei nostri Cittadini eletti in quel di Montecitorio, TUTTI i deputati M5S vestiti di GIALLO ... giusto epr marcare con evidenza la fetta di poltrone PULITE !!!!! Che spettacolo che sarebbe ^^
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      anche jeans e maglietta vanno bene. Forza 5 stelle!
  • Clara 4 anni fa mostra
    ma è risaputo, quella è tv spazzatura, oggi come oggi cè solo sto tipo di tv, io la accendo dalle 10 alle 14 prima sul 6 e poi sul due che ci sono dei telefilm che guardo e poi la riaccendo alle 21 a seconda del telefilm che cè, sti programmi li evito come la peste, quella non fa altro che fare lacrime di coccodrillo x attirare spettatori.
  • ciro m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    ci sarà una ragione se nell'indice mondiale della libertà di stampa siamo tra Hong Kong e Senegal.
  • Nico P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Tutto questo ci da la carica e ci rende fieri per il voto agli amici del M5S.....consapevoli che non sarà vanificato....ma ne vedremo delle belle!!! Forza ragazzi/e siamo con voi, non vi lasceremo soli!!!
  • Maurizio Monti 4 anni fa mostra
    Ragazzi ve lo dico col cuore... Non vi curate del fango.... andate avanti e ricordateVi che avete centinaia di migliaia di persone al Vostro fianco che Vi guardano le spalle, Vi difendono nel mondo reale come nel mondo virtuale... scrivono sui forum di tutto il mondo la vergogna di questa casta politica... parlano e si indignano a voce alta nelle strade, nei bar, nei luoghi di lavoro per far capire alla gente che siamo dovunque visibili ed invisibili... siamo i Vostri Angeli custodi e NON vi abbandoneremo mai ! Il fango può sommergere un Paese ma non può distruggere le coscienze ! Ad Maiora Semper !
  • FABRIZIO P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    sono tutti storditi!! non riescono a ripigliarsi commentano e si smentiscono questi parassiti!! dobbiamo far si' di far modificare la legge elettorale in modo che quando vinceremo governeremmo incontrastati senza la zavorra di nessun partito!! BEPPE SEI LA NOSTRA SALVEZZA!! GLI ITALIANI TI RICORDERANNO NELLA STORIA FUTURA
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Nel 2013 ci mandano ancora a votare con il segno della croce come se fossimo degli analfabeti degli anni cinquanta, con tutto il rispetto degli analfabeti di allora che erano il fior fiore di lavoratori. Via dal parlamento sti cadaveri che puzzano.
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non Ho parole,il silenzio sembra l unica cosa intelligente che si puo accennare in questi libri della storia Italiana che vorrei con le pagine bianche candide appiattite e vuote piuttosto che scritte di queste storie
  • Maya 4 anni fa mostra
    Ah ah che cialtrona che è la D'Urso!
  • fabrizio l. Utente certificato 4 anni fa mostra
    togliamo alle camere di commercio d'italia (che ne sono piene) la possibilita' di avere e creare al loro interno, aziende private dove, comunque i presidenti e i vari membri di giunta e del consiglio ,e perfino i segretari generali ne sono dirigenti . Trattasi di una frode che e' sotto gli occhi di tutti . queste aziende private non sono altro che contenitori di parenti ,figli, trombati delle associazioni di categoria , amici intimi dei soliti noti , siccome che gli enti non possono assumere , infilano queste teste di cazzo dentro queste aziende, senza concorsi e con contratti da privati che vanno da 2000,00 euro in su , l'unico scopo e' di rabbonirsi la cricca dei speculatori per avere voti e continuare la loro sporca attivita' di aggravante delinquenza . questa porcheria e' in tutti i territori italiani perche' le camere di commercio sono tessuto integrante del territorio provinciale stesso. Eliminiamole, insieme alle associazioni di categoria che sono una ruberia di denaro paurosa .......io ne sono un impiegato , sono della CCIAA di pesaro e urbino e mi sto' dando la zappa nei piedi , ma sono talmente schifato che voterei questa soluzione appieno . Grazie
    • Antonio Liberti 4 anni fa mostra
      Bravo, complimenti per la tua onesta, continua e non fermarti.
    • Emanuela cau 4 anni fa mostra
      Complimenti x averci messo la faccia!! Questo a dimostrazione che un sistema marcio non è più sopportabile.
    • Nicola 4 anni fa mostra
      Son contento di leggere per la prima volta della pentola Camere di Commercio. Se si apre questo coperchio non immaginate ciò che ne esce fuori: caste, imbrogli, sprechi, e sopratutto l'inutilità di questa istituzione che invece di favorire l'impresa ( quello che doveva essere lo spirito iniziale ) ostruisce burocraticamente al fine di mantenere un rapporto politico clientelare.
    • antonietta oliviero 4 anni fa mostra
      Sono stata anche io vittima di questo sistema! io ero stata presa alla CCIAA come precaria ed ho visto gente assunta da queste società private che automaticamente entravano come dipendenti della CCIAA mentre io dopo un lavoro precario di 3 anni mi hanno buttato fuori!! è uno schifo!! sono d'accordo con te queste società non dovrebbero esistere!!!
    • Angelo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      mi sembra un'ottima proposta, io faccio il tassista e questo limite territoriale lo vivo ogni giorno sulla mia pelle. sembra di essere nel medio evo con i confini" dogane" tra comune e comune, mi sembra assurdo che se ho un attività non la possa liberamente esercitare in tutto il territorio italiano. questo credo che valga per chiunque. una sola camera di commercio nazionale !!!!!!!
    • roberto v. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ciao, la cosa è molto interessante, quanto poco nota. Puoi dire qualche esempio di tali aziende create dalle cciaa?
  • ivan 4 anni fa mostra
    Non sono assolutamente d'accordo con i commenti degli altri. Stabilito che, primo non sono iscritto a M5S, secondo ho votato M5S sia Camera che Senato e terzo che non conosco i protagonisti De Vita e D'Urso, stabilito ciò il sig. De Vita ha parlato come attivista del M5S perché risulta attivista. Verrà forse "cacciato" ma al momento era attivista.
    • Andrea P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non si può andare ad una trasmissione di Gossip e Spettacolo su un canale di Berlusconi presentato dalla D'Urso, a parlare di politica. Un attivista ha quel minimo di intelligenza mentale (altrimenti non sarebbe un attivista) per capirlo.
  • Giuseppe 4 anni fa mostra
    Oggi più che mai c'è bisogno di un colpo di fantasia per dare vita ad un Governo agli italiani e di uscire da questa lunga crisi. ( Un Governo per cambiare subbito la legge elettorale e qualche provvedimento urgente per gli italiani e via di nuovo al voto)
  • Michele V. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sulla credibilità dell'informazione televisiva non c'è più niente da dire:ormai mentono sapendo di non dover neanche smentire! Quello che mi chiedevo invece è perchè subiamo tutto passivamente: in casi come questo non si potrebbero querelare gli autori e attori della truffa mediatica? I presupposti ci sono tutti,non vi pare? Servirebbe senonaltro ad attenzionare gli spettatori sulla veridicità di quello che ascoltano in questi mondezzai a pagamento oltre che sputtanarli a dovere.Questo de vita, per esempio, perchè non lo denunciamo per diffamazione,tra l'altro!?
  • Leonardo Ambroggi Utente certificato 4 anni fa mostra
    IL comportamento dei media verso l'M5S è il frutto della solita politica che utilizza le bufale e i mezzi di comunicazione di massa come strumento per controllare e indirizzare il popolo , le persone comuni,cioè noi , verso una strada o un'altra. l'M5S fa bene ad essere intransigente e chiuso verso tutto questo sistema che ormai a noi, cittadini normali che lavoriamo e paghiamo le tasse e il mutuo sulla casa e tuto il resto, non interessa più. Grazie
  • DANIELE PETRUCCI 4 anni fa mostra
    ...ridicoli...vabbè poco male, tanto chi guarda la D'Urso è decerebrato quindi non voterà mai 5 stelle!
  • Sal T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Dopo aver insistito fino alla nausea, mobilitando plotoni di pennivendoli e intervistatori per favorire l’incontro, il Pd-L ha continuato con inusuale insistenza a fare avances alla fidanzata di turno, della quale si è infatuato oltre misura. In realtà non è vero amore, è solo interesse di bottega del più infimo perché riguarda la sua stessa sopravvivenza. Continuano a fare meravigliose proposte, che naturalmente non realizzeranno mai perché il loro interesse, non è cambiare il sistema in funzione del bene comune. Non desiderano il bene dell’Italia altrimenti lo avrebbero potuto fare anche prima, ma l’hanno disastrata (v. come strisciano dalla “culona”) ma hanno un tremendo bisogno di un alleato che non avrebbero nemmeno degnato di uno sguardo se avessero avutola maggioranza, solo per schiacciare il PD+L. Quindi, sarebbe il caso di ricordare a tutti quelli che sono facili a dominare le proprie donne anziché ragionare con esse, che quando si instaura un rapporto d’amore, non basta far finta di amare, regalando magari un piccolo quarzo spacciandolo per diamante, ma è più importante ottenere la fiducia dell’amata. Non dimenticando che è sempre chi ama di più che è capace di rinunce. In questo caso non c’è nemmeno la fiducia, non ne esiste neanche un briciolo, per la storia di molti tradimenti che questo presunto amato ha alle spalle, per l‘incapacità di essere fedele, per il modo antico con cui continuano a fare proposte d’amore che trasudano di vecchio, viscido e interessato.
  • francesco c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    malati di protagonismo
  • martin roshi 4 anni fa mostra
    Siete sotto attacco mediatico. Tutti dico tutti sono interessati che fate brutta figura. Dovete state uniti e non parlare con nessuno. Giornalisti che lavorano nella carta stampata e tv sono tutti raccomandati .Chi vi ha votato non pretende che parlate ma di fare pulizia. Ricordatevi che rappresentate gente che non ha nessun rispetto per i politici e non aspettiamo che lo fate voi.E diventato una guerra fra richi e poveri. Loro hanno tolto tutto a noi e non abbiamo più niente da perdere. Spero che lo capite quando siete importanti per noi
  • Luigi 4 anni fa mostra
    I pifferai della tv, su agora stanno parlando dei soldi raccolti dal m5s, denigrando il fatto che siamo arrivati al 56% del 1.000.000€ che ci eravamo prefissati di raccogliere, fanno pure riferimento all'erogazione di soldi a favore di enti liberali senza calcolare nemmeno il fatto che chi ha elargito denaro non può nemmeno detrarre sul 730/unico le somme versate come dal TUIR vigente, in quanto m5s non aveva parlamentari/senatori durante l'anno fiscale 2012 chi ha effettuato donazioni NON POTRA DETRARRE DALLA CHIARAZIONE DEI REDDITI TALI IMPORTI! PER LA SERIE... W LA LIBERTA' TUTTI A CASA! TUTTI A CASA! TUTTI A CASA! Art. 15, Tuir QUESTI NON SANNO LE LEGGI! SONO IN TV A SCALDARE LA SEDIA, andate a lavorare invece che martellarci i coglioni ogni santo giorno!
  • Angelino R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ciao Beppe insomma non ci hai dato anticipazioni sul film che tra pochi giorni esce su di te nelle sale italiane? Come mai non se ne parla?
  • Nico P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    NON C'E' ALTRA SOLUZIONE CHE MANDARLI TUTTI A CASA....SONO VERGOGNOSI E PENOSI, MA IL LORO TEMPO VOLGE AL TERMINE!!!!
  • alessandro de marco 4 anni fa mostra
    FINANZIAMENTO PARTITI NEL PARLAMENTO A PARTE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI CHE VA ABOLITO COME TUTTI SAPETE C E ANKE UN FINANZIAMENTO CHE VIENE DATO AGLI ELETTI NEL PARLAMENTO ES SE A UN PARLAMENTARE GLI SERVE UNA CONSULENZA SI CERCA LA PERSONA/E E POI LUI LI PAGA CON QUEI FONDI. INVECE SI DOVREBBE DARE MANDATO ALLO STATO KE SBRIGHI QUESTI PAGAMENTI COSI FACENDO I SOLDI NON STANNO MAI NELLE MANI DEI PARLAMENTARI
  • mario angerame 4 anni fa mostra
    Espulsione immediata dal M5S,querela ove ne riccorra la possibilità, il resto verrà da se,oramai questa persona verrà classificata come subdola , meschina , falsa e chi più ne ha più ne metta...sia a Bari e sia da tutti quelli che la conoscono e non.!!
  • Barbara Talamini 4 anni fa mostra
    .. ma scusate... non si fa prima a non guardare certe trasmissioni?? la D'urso???ma chi è, cos'è??? non diamole popolarità, con attenzioni che non merita... non vale nemmeno la dedica di un ns. pensiero. Boiccottiamo invece le reti televisive e i giornali.. smettendo di guardarli/comprarli e leggerli, si sopprimono da soli,nella flora intestinale, i batteri in eccesso muoiono da soli basta non dargli da mangiare.!!Ora abbiamo cose molto più importanti da affrontare che telenovelas inventante a mo di grande fratello...lasciamo le cavolate a loro noi riprendiamoci il nostro paese ed il nostro buon senso nell' interpretare i fatti.
  • Adriano Perrone Utente certificato 4 anni fa mostra
    La Barbara d'Urso dovrebbe prendere non più di 100 euro a prestazione
    • Nico P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      secondo me quattro zampate nel sedere sono sufficienti...altro che 100 euro!!
  • Carlo C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Però casi come questi pongo un problema. Il M5S ha un organizzazione che non consente di riconoscere chi può parlare a nome del movimento e chi no se non ai massimi vertici. In realtà anche alla radio si sentono ogni tanto interventi di persone che si autocertificano come attivisti del movimento, qualcuna fà interventi che condivido e credo sia omogenei alle politiche del movimento, altri esco fuori tema con estrema facilità. Senza un organizzazione diversa casi come questi continueranno a ripetersi. La politica di non partecipare ai talk show che condivido appieno, non potrà essere mantenuta per sempre con la radicalizzazione del movimento nella società italiana occorrerà partecipare, se non ai talk show che sono un format disgustoso, ma ai dibattiti televisivi, occorrerà quindi che sci sia più omogeneità di pensiero e maggior esperienza del politichese.
    • Gerardo Apparenza 4 anni fa mostra
      Otto milioni di persone hanno votato M5S ma non tutte sono internettiane, visto che comunque nel bene e nel male questi sono i mezzi di informzione che ci ritroviamo in Italia sarebbe auspicabile nell'immediato che almeno il portavoce del movimento si faccia vedere unico delegato a parlare e a essere intervistato se no si comincia a pensare di aver votato effettivamente degli zombi!o entità astratte.
  • Giusy Romano 4 anni fa mostra
    Ho visto il servizio riportato da altre televisioni.
  • Mirko Melis Utente certificato 4 anni fa mostra
    E noi dovremmo fidarci di questi buffoni che hanno per anni e anni alimentato e fomentato e finanziato certa televisione e modo di fare politica ? Ieri sera Mentana ha dedicato 5 minuti di servizio al TG de LA7 facendoci fare una figura di merda ! LA PRIMA COSA : TOGLIERE SUBITO I SOLDI AI GIORNALI !!!!
  • marcello tardiola (skirki) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Barbara d'urso gioca. il problema è che è come se si mettesse un bambino a giocare con una macchina da corsa. Magari lui si diverte, ma il gioco è molto pericoloso per gli altri. Così Barbada d'urso. Lei gioca, sa di giocare. solo che gioca con l'informazione e dall'altra parte del video ci sono persone che non sempre possono avere la contezza di capire cosa sta succedendo. Ma tant'è. Questa è la televisione e questa è la televisione rissosa e caciarona. Nei bar la discussione sarebbe molto più interessante. Ma fin quando gli sponsor pagano il programma questi fanno come cazzo gli pare. Magari un giorno si accorgeranno che la pubblicità in televisiione a costi altissimi non produce più l'utilità sperata. Rilassiamoci: di Barbare d'urso è pieno il mondo e anche di personaggi che per andare in televisiione farebbere qualunque cosa. Quindi l'unica cosa da fare è continuare a contro-informare. Senza incazzarci troppo.
    • pier b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Premesso che la tv é meglio guardarla il meno possibile, basterebbe il vecchio metodo del boicottaggio: non compriamo piú i prodotti che vengono reclamizzati in tali programmi, mantenendo una lista aggiornata. In Germania, dove sono meno pecore che da noi, funziona egregiamente.
  • Manuel Petra 4 anni fa mostra
    Secondo me è proprio la D'Urso che organizza questi giochetti !!!
  • a casa 4 anni fa mostra
    La D'urso un altra armata fino ai denti per difendere il proprio stipendio traballante come il PDL! Programma spazzatura misto xanax per sedare intere generazioni
  • ivano c (crespo) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Fanno di tutto in quel programma orribile, hanno voluto come sempre metterci in cattiva luce e poi la d'urso è famosa nel fare figure di merda, ricorderete la famosa scena di Berlusconi che gli imponeva quali domande fare.Questo è il loro significato di libertà di stampa e il loro senso della professione...magari si sente pure per davvero una giornalista. L'unico consiglio che posso darle è quello di continuare a parlare di gossip quello le riesce bene,venduta.
  • d'innocenzo riccardo 4 anni fa mostra
    non facciamoci coinvolgere dal vecchio sistema.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    qualcuno sa come mai non funziona la chat su la cosa????grazie per le eventuali risposte
  • Caterina Bonaccorsi Prioreschi Utente certificato 4 anni fa mostra
    le truffe meschine sono all'ordine del giorno da decenni, e i giornalisti sono talmente intelligenti da NON capire, neanche lontanamente lo spirito e gli intenti del M5S!!! sono prigionieri dell'andazzo in essere fino ad oggi!
  • Maurizio D. 4 anni fa mostra
    Cara sig. D'urso, come e' possibile che una professionista "seria" come lei, non faccia una verifica sulle persone da intervistare? Sarà colpa della redazione? Voi giornalisti, non più interessati alla notizia ma al servilismo politico ed economico, sappiate che il movimento che cercate di denigrare continua a crescere e le persone che cercate di mettere in ridicolo sono state " democraticamente elette" e votate anche dalle vostre mamme e dai vostri figli.
  • davide m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sarà sicuramente un infiltrato.L'ex piduista B. sa bene come mettere persone a lui fidate nelle società,enti,istituzioni,banche,partiti per poi tentare di controllarle.Ma questa volta il giochetto non funziona.Il sig. De Vita deve dare spiegazioni del perchè dopo solo 10 giorni dall'iscrizione al meet up si presenta fresco,fresco,bello,bello dalla D'Urso.O non ha capito una cippa di cosa sia il movimento, o questa sceneggiata è stata preparata per bene.Io sono convinto della seconda ipotesi.
  • davide m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Cosa pretendete in un momento di crisi economica il numero di prostitute aumenta notevolmente.
  • giuseppe 4 anni fa mostra
    mio padre diceva e dice - i giornalisti devono vendere - io aggiungo - e vendersi, se non sono stati già acquistati-
  • massimo l. Utente certificato 4 anni fa mostra
    per loro è finita. saranno loro ora a lamentarsi di noi, perche' non potranno piu arricchirsi raccontando le balle dei loro padroni. l'era mesozoica è giunta al termine, tutti i sauri prossimi all'estinzione, comrpese queste ultime covate di sauri adepti. Ieri sentivo parlare il Bersanosauro, il D'alemasauro e la Bindisaura, sembrava un comizio del 1965, tanto sono indietro. E' finita, per loro è finita.
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Io più che prendermela con il psudoattivista,credo sia bene sottolineare invece,l'atteggiamento della conduttrice che ha continuamente interrotto il tipo,che ha aizzato il pubblico, e che nel mezzo ha mandato in onda l'imitazione dei grillini di Crozza,simpatica ma fuoriluogo, e che ha ironicamente invitato il tipo ironizzando sulla sua espulsione da parte di Grillo Evviva la democrazia!!
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    chissà quanti matteo de vita saranno sono e sono stati arruolati....in questi giorni...... attenzione attenzione ci stanno provando in tutti i modi viola tesi matteo de vita chi sarà il prossimo???
  • Antonino Profiti 4 anni fa mostra
    Tutta la mia famiglia ha votato per il movimento con la speranza che la barca Italia cambi rotta in meglio. A proposito che ne pensi dell'idea che ogni politico riceva uno stipendio legato a un max di tre salari minimi calcolati sulla media dei salari e delle pensioni minime italiani?In fin dei conti se volessero aumentarsi lo stipendio dovrebbero aumentare anhe i minimi delle pensioni e dei salari. Buon lavoro non demordere e speriamo che il futuro sia un poco piú onesto, trasparente,giusto e ugualitario sia nei diritti che nei doveri di oguno di noi. un saluto ANtonino.
  • claudio ancora 4 anni fa mostra
    E evidente che la parola democrazia e sostiruita arbitrariamente nella parola odiens si e liberi di rendere pubblica la propria opignone ma parlare a nome del movimento e una evidente manovra politica bisognerebbe ricordare che la propria libberta finisce quando inizia la libberta degli altri
  • max lana (leone1966) Utente certificato 4 anni fa mostra
    Raccomando, anzi supplico i ragazzi del movimento, di seguire i consigli di Grillo e non partecipare ai programmi televisivi. Lo so che qualcuno è mosso dalla voglia di far valere le proprie ragioni( non è il caso di quest'ultimo personaggio) e magari da un pochino di vanità. Ma lasciamo che siano i fatti a darci ragione. Anche se insinuano che nel movimento non c'è libertà, che siete delle pecore, non cadete nel loro bieco tranello. Anzi andate fieri di essere guidati da persone sagge e lungimiranti, che hanno già ampliamente dimostrato di non avere altri fini se non quello di migliorare la vita di tutti noi...ma questo già lo sapete.
  • Giuseppe Minì Utente certificato 4 anni fa mostra
    La falsa informazione è sempre esistita. si può combattere solo in un modo: controinformando. Bisogna dire a tutti, colleghi, parenti, familiari e amici quali sono gli accadimenti veri e quali falsi. Insomma passaparola!
  • Ettore . Utente certificato 4 anni fa mostra
    Questo e' solo l'inizio! Faranno di tutto per sputtanare il Movimento, hanno paura, vedono approssimarsi la fine della loro Era, proprio come accadde ai Dinosauri. Un bel mattino apparve nel cielo una stella molto luminosa.....E fu la fine. Questa volta le stelle sono cinque.....Belle! Luminosissime! E non sono venute per distruggere........Ma questo, Loro non lo sanno. Lasciate pure che si caghino addosso, un giorno ci ringrazieranno! - Saluti
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    siccome nel post precedente dicevo che non arriverai ad andare dalla d'urso....conoscendo i media italiani...magari mi accuseranno di minacce ,intendevo non ci arriverai a nome del m5s.....al massimo ci andrai a nome i matteo de vita....non sono certo quelli come te che ci rappresentano
  • RICCARDO M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ma di che stiamo a parlare, la Durso é quella che si é venduta le storielle dell'Avv. CANZONA, ricordate ?? e allora da una "giornalista" del genere che cosa ci si può aspettare ??? Ma un giornalista vero non dovrebbe verificare prima le fonti ?? Al momento abbiamo cose più importanti cui rivolgere le nostra attenzione ! AVANTI TUTTA !
  • Lux Luci 4 anni fa mostra
    “MOVIMENTO 5 STELLE” ! QUANDO LA DEMOCRAZIA DIRETTA E PARTECIPATA, DOVE UNO CONTA UNO ??? GRAZIE ! “LA PIATTAFORMA DI DISCUSSIONE È IN SPERIMENTAZIONE ORMAI PERENNE” “Il movimento 5 Stelle e quell'uso (a bassa tecnologia) della Rete” Il Movimento comunica su Internet con un blog e un sito di 12 anni fa Ma evita le interazioni del «web 2.0» Fonte: http://www.corriere.it/politica/13_marzo_06/5-stelle-e-quell-uso-della-rete_dc31cae8-861f-11e2-8496-c29011622c49.shtml EVOLUZIONE E CAMBIAMENTO !!!
  • daniele patron 4 anni fa mostra
    propio mentre vedevo quella trasmissione che mi fa' uscire l'orticaria...ho segnalato tramite facebook quello che stava accadendo...e penso anche che davanti a questi casi schifosi il nostro leader beppe debba alzare il telefono, per puntalizzare che nessuno degli eletti m5s e' disposto a farsi intervistare da queste tv....PUNTO..... senza aggiungere altro. vi ricordo che abbiamo una popolazione vecchia che non conosce minimamente il web...e la vecchietta che vede la tv non sapra' mai chi fosse in realta' quel tizio
  • giacomo piccirillo 4 anni fa mostra
    Continuo a chiedere un esame abilitante per chiunque debba parlare a nome del movimento. Comunque ritengo opportuno che qualcuno vada a rispondere ai cialtroni che ogni giorno in televisionesparlano del moviment.Importante che lo sappiano fare altrimenti meglio che non ci sia nessuno.
  • maria a. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Nonstante gli sforzi, non credo che gli italiani onesti siano caduti in quest'imbrogli da mentecatti, quindi non lasciatevi distrarre e lavorate tranquilli, il MS5 ha cose importanti da mandare avanti e lo sta facendo nel migliore dei modi, lasciamo credere a questi ladroni della casta che sono intelligenti!
  • angelo Sarioli 4 anni fa mostra
    Ieri sera , era da orticaria sentire la gruber e il suo maggiordomo entrambi senza ne arte ne parte , che da una vita sbarcano il lunario con banalità , perdere l'ennesima occasione di dimostrare il contrario , ed invece di fare domande per capire e approfondire usano la solita strategia di provare a mettere in difficoltà , l'interlocutore . Per fare certe figure plateali e continuare a fare una professione bisogna essere privi di dignità , oppure vedere solo le proprie necessità. inbarazzante. ragazzi l'avete combinata bella , berrsani no può darsi la zappa sui piedi unendosi a berlusconi , non possono tornare alle elezioni perchè stavolta prendete il 50 per cento. spero riuscirete a resistere alle palate di merda che stampa ed ex classe dirigente dei salotti buoni vi scaricheranno. obbligare persone che vivono nella follia ad imparare a ragionare è la più grande rivoluzione. l'autonomia di pensiero è l'unica cosa che terrorizza la nostra società fondata sul privilegio.in bocca al lupo
  • Emanuele Corso Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ho assistito anche io alla trasmissione della d'urso che aveva il solo fine di screditare il movimento 5 stelle tramite l'utilizzo di questo simpatizzante del movimento messo in mezzo come si fa in una partita di poker quando si invita a giocare in un tavolo di abili e astuti giocatori il pollo da spennare; e' stata una scena veramente triste e capivo quanto ha ragione beppe quando diceva andate pure a questi tali show e vedrete che vi massacrano.......è veramente un gioco al massacro quello che viene fatto in queste tribune politiche e intanto il paese e' sempre di più allo sfascio non si fa niente per cambiare, questi politici pensano solo alla loro convenienza e ai loro giochini sono totalmente staccati dalla realtà e ora di dire BASTA FORZA BEPPE continua così ci vuole un cambiamento di mentalità profondo dentro ognuno di noi.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    matteo de vita.....sappi che non arriverai a presiedere alla prossima puntata dell professionalissima signora d'urso....sei già stato sbugiardato se credi didi poter parlare a nome di un popolo il 5 stelle....che con uno come te per fortuna non ha nulla a che fare,bene hai fatto male i conti tu non rappresenti nemmeno te stesso figurati i veri attivisti 5 stelle VERGOGNATI MERCENARIO
  • fabrizio s. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Bè che cosa vi aspettavate dal padrone del 50% dell'Italia attuale, del resto di menzogne ci campa ! Il problema non è lui, ma chi lo segue. La domanda vera è : chi segue una trasmissione della Durso ? Capite che stiamo parlando di SOTTOSVILUPPATI MENTALI ? Ma quelli veri, ragazzi, non le persone che purtroppo convivono seriamente con tale problema nel DNA dalla nascita ! Loro hanno molta più dignità sia Umana che Civile sia della Durso che di chi la segue... E poi la Durso...l'ennesima donnina del bunga bunga....però avvenuto anni fà.... Quando toglieremo i finanziamenti pubblici alle reti televisive italiane, la Durso sarà senza lavoro, chissà, forse farà coppia con la Santanchè sulla Cristoforo Colombo a Roma....credo sia l'unico lavoro "onesto" che sappiano fare.....se ben o male lo può dire solo il Cavaliere e suo figlio .
  • giovanni p. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Spacciarsi per attivista del M5S è oggi il modo più sicuro e facile se si vuole apparire in TV. Ne usciranno altri . . .
  • massimo alberghi 4 anni fa mostra
    Che schifo. Mi viene il voltastomaco. Forza ragazzi Massimo
  • luciana lafratta 4 anni fa mostra
    Pero' vogliamo dire che la colpa forse in parte e' del movimento che continua a fare dell'anonimato degli appartenenti e del rifiuto di avere a che fare con il mondo, che non sia quello strettamente loro,fa si che chiunque puo' spacciare la qualunque cosa. Purtroppo non tutti sono internettizzati e almeno per il momento bisogna servirsi anche dei canali normali.La D'Urso e' pagata per quello che fa e che dice, denunciatela lei e tutto MEDIASET....
  • mauro m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Certamente è vero adesso quanti vorrebbero capire se Movimento 5 stelle ha allestito il carro dei vincitori sul quale "vogliono salire" a tutti i costi, questi sanno che non aver capito prima come fare è un limite, una loro carenza che va superata, azzerata. Oggi l'articolo su Repubblica in cui Beppe si spiega sulla linea da seguire sembra coerente e pacato, ma queste personalità senza macchia e senza paura "Esistono"? allora se esistono potranno emergere? e portarci avanti ? Se questa gente ha una personalità scientifica e culturale conquistata nel tempo sono arrivati a determinati obiettivi senza passare attraverso il labirinto del potere, attraverso una strada segnata o da soli ? Penso che anche nella soluzione di Grillo per un governo apartitico indicata oggi su Repubblica, sempre se l'articolo è attendibile, vi sono condizioni da accettare, ma le stesse potranno essere accettate sulla base di obiettivi da raggiungere che devono avere una credibilità che va cercata anche e soprattutto nel contesto reale (economia, finanza, lavoro, debito pubblico, rilancio delle aziende e delle imprese, semplificazione dei finanziamenti bancari, semplificazione delle procedure di riscossione, fondi reali per l'occupazione dei giovani , incremento delle iniziative per la ricerca, nuovi settori industriali da ricercare nel mercato...) sempre che la linea poi,abbia una razionalità costante e riconosciuta negli stessi anbienti in cui vogliamo trovare gli "Eletti poi destinati a governare"
  • Giorgio R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non hanno capito che così non fanno altro che rafforzarci.
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Già. Visto cosa scrive oggi il sondaggista Renato Mannheimer sulla home del Corsera? "I 5 Stelle crescono di altri 3 punti. E superano il centrodestra" Altri 3 punti, nonostante tutta la disinformazione che c'è e il tentativo di screditare il Movimento in atto su tutti i media... Comincio a pensare che gli italiani siano molto meglio di chi li governa e di chi li informa (informa, si fa per dire).
  • Marco M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    I Sindacati continuano a stare alla finestra a nutrirsi delle disgrazie dei lavoratori. Eccoli lì a pretendere il "pizzo" per garantirti la loro "protezione". Apparati di potere contaminati dalla politica che usano la gente come merce di scambio per mantenersi in vita. Arroganti, dal fare aristocratico che scivolano tra le pieghe della società come una resina che ingloba e poi blocca tutto. Dovremmo aiutare la gente a riflettere anche su questo punto; dovremmo aiutarli a capire che anzichè pagare un sindacalista è meglio rivolgersi a un Avvocato. Costerebbe meno e il diritto della persona sarebbe senz'altro tutelato senza le solite strane mediazioni all'italiana. Anche esplorando una situazione di nicchia, come quella del sindacato dei Medici Specialisti Ambulatoriali il "SUMAI", si possono scoprire cose interessanti. I prodi sostenitori del diritto dei lavoratori e degli Accordi Collettivi Nazionali, partecipano in modo occulto alle commissioni delle ASL, nominando membri di Commissioni che soggiacciono a regole tutt'altro che trasparenti. I soliti "inciucioni" a favore dell'amico dell'amico. E il povero medico che perde un concorso pur avendo titoli e capacità, che si vede passare davanti un simpatico giovanotto incapace, ma ben supportato? Cosa dovrebbe fare se non andare dal proprio sindacato per farsi tutelare? Infondo lo paga tutti i mesi. Ma dietro al sorriso accogliente del rappresentante sindacale si nasconde la faccia orribile del funzionario compiacente che svende la dignità e il diritto per una comoda sedia in sala regia. Dobbiamo fare qualcosa per fermare anche questa disgustosa realtà. Dobbiamo fare in modo che si smetta di avere paura dei mostri, perchè i mostri esitono solo grazie alla nostra paura di loro.
    • Marco M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Aggiungo: l'unico che ha avuto la forza di sollevare il problema è stato Beppe!!!
  • sergio n. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Mediaset....ha introdotto un nuovo sistema di comunicazione. Oltre al video e all'audio ora si sente pure la PUZZA!!!!
  • Wiu@m@o - Utente certificato 4 anni fa mostra
    ........la tecnica diffamatoria, la calunniua, il pettegolezzo e la denigrazione sono il pane delle trasmissioni pomeridiane, seguite da pensionati e vecchietti e da malati mentali che tentano invano di riempire le loro vuote giornate, ma è arrivato il momento di finirla con questa merdaccia inoculata nei cervelli dei poveretti malcapitati... ..Togliere le tv a mediaset! vendere le frequenze sul mercato libero! abbattere il monopolio delle televisioni!!!!!
    • FRANCESCO di Donato Utente certificato 4 anni fa mostra
      chiamarti ridicolo è riduttivo ma fig, se si attacca un altro partito tutto ok se toccano il vs sono dei mercenari bastardi cero ke il vs livello di democrazia è elevaissimo
  • SANDRO STIVALETTA 4 anni fa mostra
    CARO GRILLO E' ORA DI PASSARE AI FATTI, SONO INCAZZATO E NON SOLO IO, SE NON CI RIESCI TU CON IL TUO M5S AD AZZERARE QUESTO SISTEMA INCANCRENITO, ALLORA SARA' IL POPOLO AFFAMATO A DISTRUGGERE QUESTI PARASSITI CHE CONTINUANO A SGUAZZARE NEI PRIVILEGI FINGENDO DI FARE RIFORME PER CONTINUARE A FREGARCI. BASTA CON LE CHIACCHIERE IL POPOLO NON HA PIU' NULLA DA PERDERE CI SIAMO SVEGLIATI ANCHE GRAZIE A TE, E' ORA DI MANDARLI TUTTI IN GALERA QUESTI LADRI E TOGLIERGLI TUTTO QUELLO CHE HANNO RUBATO. CARPE DIEM SANDRO.
  • giovanni musica 4 anni fa mostra
    come fate a pretendere che tutti abbiano un pc o sappiano usarlo in italia non tutti sono giovani a meno che a voi non interessano gli anziani se uno cerca la partecipazione nazionale della gente del popolo dovrebbe comunicare con qualsiasi mezzo per arrivare a tutti sò che questo commento o pensiero come lo vorrete chiamare sarà cestinato senza essere letto ma comunque è anche giusto visto che sono uno di quelli che per ripicca personale non ha votato sono andato alla x1x circoscrizione a ritirare le schede della nia compagna e della mamma che sono italiane ma vivevano in svizzera non me le hanno date dicendomi di andare a destra e a manca e cosi ho deciso che nemmeno io votassi comunque cosi facendo voi risulterete solo un voto di protesta come lo era bossi a me sarebbe anche piaciuto fare qualcosa attivamente ma sò che non sono nessuno anzi si sono uno....... ma che non ho conoscenze ora vedremo se il signor beppe grillo mi risponde lui di persona e ho un solo modo di verificarlo 06 61283517 non ho problemi a mettere il numero telefonico ho dei problemi con diciamo mia suocera io sono vedovo da 3 anni anche avendo solo 52 anni e parlo della mia nuova suocera guarda un pò ce nò due.... cmq se vuole ascoltarmi lo ringrazio altrimenti penso che io tragga da questo solo una conclusione siete come tutti i politicanti se non ricevo risposta. un saluto giovanni musica musica è il mio vero cognome strano ma vero e suona anche bene ciao
  • gianfranco salaris 4 anni fa mostra
    Ieri sera ho visto il programma della D'Urso. Non ho potuto fare altro col trovarmi d'accordo con Grillo quando dice che è meglio evitare di andare ai talk show che stanno diventando una cosa sempre più indegna: sono evidentemente pilotati, sono strutturati in maniera tale che chi magari ha qualcosa da dire non possa farlo con la scusa della mancanza di tempo (ma se non c'è tempo per dibattere che senso ha fare il talk show?). La persona che si è presentata ieri come attivista del MS5 (che sia vero o no poco importa, secondo me, perché al di là di un certo modo arrogante di porsi la sua presenza è stata solo un pretesto per reiterare l'immagine che i partiti (si sper uscenti) vogliono far passare dell'MS5. Ho notato con interesse la tecnica usata. Ad esempio prima hanno fatto la domanda se chi parlava si presentava come portavoce del movimento o di se stesso e poi hanno gestito elegantemente la cosa in maniera tale da non dargli alcuna possibilità di chiarire tale punto importante. La cosa è stata fatta in maniera elegantemente spudorata... esattamente come hanno sempre fatto i partiti secondo la loro logica demagogica e ideologicamente corrotta. Sarà dura cambiare le cose. Speriamo che la gente impari a osservare con attenzione questi particolari e a non farsi più guidare come pecore verso le direzioni scelte e imposte dai giochi di potere.
  • Massimiliano ciani 4 anni fa mostra
    Come al solito adesso fanno di tutto per far fare al ns movimento una pessima figura.... Ma non hanno capito che ormai nessuno crede più a queste commedie...... Un saluto a tutti e sempre uniti Massimiliano
  • francesca r. Utente certificato 4 anni fa mostra
    ... la prima stella falsa da Bari, non avevo dubbi siamo non una città da rifondare!
    • Antonio Cristiano Rotola (fishai) Utente certificato 4 anni fa mostra
      che pena sta gente... e che doppia pena vedere che arriva dalla mia città... perché non facciamo anche noi una trasmissione nella quale invitiamo chi si dice attivista PD o PD-L? uno qualsiasi, proprio come questo balordo che ha parlato come fosse un parlamentare del M5S. diamo voce a "chiunque", sentiamo cosa ha da dire la gente comune (come me) e facciamola parlare a nome dei due partiti della gerontocrazia, esattamente come questo idiota ha parlato a nome del M5S... pareggiamo i conti.
  • Sergio Pomeranz 4 anni fa mostra
    Non c'è da stupirsi più di niente (purtroppo aggiungerei..) per fortuna aborro il programma della D'Urso e il suo modo di essere umano e mi sono così risparmiato la scena-attenzione però a chi si lascia la responsabilità della parola-è un mezzo potentissimo, dalle relazioni 1a1 in su-le parole sono i colori delle idee e con idee preziose come quelle del M5S non si può scarabocchiare
  • Marco Matta 4 anni fa mostra
    Mi viene da vomitare!!! Basta canone Rai!!!! Basta finanziamenti ai giornali!!!! Basta alla politica come professione!!!!
  • Massimo T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Cosa possiamo aspettarci da una come la Durzo? lei come serva del padrone, cerca di demonizzare i "nemici" di Silvio. Hanno capito che il giochino politico è finito con l'arrivo del Movimento 5 Stelle, la ventata di democrazia spaventa questi "esseri" affamati di potere e denaro. Berlusconi ha schierato tutti i suoi mezzi giornalistici, assodando nuovi servi che inventino qualsiasi menzogna contro Grillo e il Movimento. Credo che lo psico nano stia per sferrare nuovi attacchi di bassa lega contro gli avversari. Resistere è l'unico modo per mettergli paura.
    • Massimo T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Errata Corrige: La "seguo" talmente tanto che ho scritto erroneamente Durzo invece di D'Urso.
  • DANIELA SERRELLI Utente certificato 4 anni fa mostra
    Ho spedito una email a questo "matteo" dicendo che la sua voglia di visibilita' è stata fuori luogo. Ha creato un meetup a san giovanni rotondo raccogliendo solo "11 iscritti"....Non c'entra NULLA con il movimento 5 stelle, e la D'Urso ci e' cascata con tutte le scarpe!!! La redazione non si e' presa NEPPURE la briga di informarsi al meglio chi fosse questa persona..poteva arrivare anche un classico Signor Rossi a dire che simpatizzava Grillo, e gli avrebbero dato spazio.....eh ragazzi, la disinformazione dilaga.....
  • Fabio . Utente certificato 4 anni fa mostra
    Premetto che non ho visto l'intervista ma vista la qualità della trasmissione ed il livello culturale della " bella guagliona" intervistatrice non mi meraviglio di nulla! Era la stessa che pochi mesi fa disse con fare sorpreso "mi si è fidanzato Presidente"! per provare a ridare al medesimo un'immagine non del "puttaniere" e del sessuofobico, ma della persona normale. La stessa a cui veniva chiesto nel fuori onda "mi faccia queste domande". Tra l'altro non credo sia nemmeno iscritta all'albo dei giornalisti. E' chiaro che è un colpo basso, meschino ed anche vigliacco ma da questi cosa ci aspettiamo. Per fortuna di danni su una trasmissione così ne fanno pochi, in quanto gli spettatori medi appartengono tutti al loro elettorato elettorato di riferimento fatto di casalinghe e pensionati, ma certo dà il senso della misura. Basterebbe però uscire dal silenzio e far sentire subito, forte e chiara la voce del MoVimento con i PUNTI programmatici che vogliamo mettere SUBITO all'ordine del giorno della "Agenda Italia". In modo che tutti sappiamo qual'è il pensiero ed il PROGRAMMA di GOVERNO del MoVimento, poi andiamo a vedere chi ci sta per attuarlo, o almeno proviamoci. Altrimenti rischiamo di fare la fine di Mario Segni, l'uomo della "stagione referendaria" che si arroccò su sé stesso, non dialogando con nessuno e fece la stessa fine di quel tale che s'era perso il biglietto della lotteria che aveva vinto il primo premio!
  • Patrick P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grillo li chiama morti che parlano... in realtà sono dei virus... cercano di infiltrarsi e distruggere dall'interno... speriamo solo di avere un "sistema immunitario" abbastanza forte che sia in grado di combatterli e "distruggerli"...
  • Giuseppe V. Utente certificato 4 anni fa mostra
    I megalomeni!
  • Marco averoldi 4 anni fa mostra
    È uno schifo come in televisione storpiano la verità e come manipolino le cose mi fanno proprio schifo ..... Il brutto è che ci sarà gente che ci crede
    • Rezio MODICA Utente certificato 4 anni fa mostra
      Nessuno di loro ha veramente a cuore gli interessi del paese, se così fosse una sola cosa devono fare, un governo PD/PDL al solo scopo di fare una nuova legge elettorale e fissare la data delle elezioni, basta solo questo, poi tutti al voto.
    • tino cannone 4 anni fa mostra
      La Lombardi non fatto altro che ribadire una realtà storica. All'inizio il fascismo si era imposto per gli interventi sociali introdotti a beneficio di tutti i cittafini a tutti i livelli. E per questo andrebbe giudicato positivamente se non avesse poi cambiato rotta ed obiettivi non solo annullando ciò che di buono aveva costruito ma facendoci sprofondare nel baratro di una guerra insulsa di cui paga ancora le conseguenza. Quindi non condanniamolo frettolosamente senza porre in rilievo l'iniziale positivo comportamento.La teoria degli opposti dice che siamo condizionati giornalmente dal bene e dal male. L'importante è far prevalere il primo sul secondo.Non dfimentichiamoci che siamo esseri umani e quindi limitati ma orientati coscienziosamente a perseguire solo il bene.
  • Gian A 4 anni fa mostra
    Siamo malvisti. Segno che il cittadino NON ha diritto di farsi rappresentare in Parlamento da chi vuole il cittadino stesso. Segno che certi diritti sono solo sulla carta. Segno che i tentacoli della casta sono lunghissimi. Sul blog arrivano messaggi ovviamente in controtendenza e, ma guarda la combinazione, sono gli stessi messaggi ripresi poi da televisioni e stampa in generale. Certo che per chi è abituato a manipolare l'informazione, deve essere compito smplice... c'è però una novità: molti italiani hanno capito. E mi sa che non siano solo gli italiani...
  • Roberto P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Questo però è un motivo in più per invitare al senso di responsabilità eletti ed attivisti per non aprire bocca per dire stupidaggini ma a riflettere sempre su quel che si dice e a chi lo si sta dicendo. Questo personaggio magari era fasullo, ma Becchi ed altri no: anche loro farebbero bene a riflettere prima di parlare.
    • sara 4 anni fa mostra
      Sono d'accordissimo! Dobbiamo innanzitutto essere coerenti e pretendere il massimo da noi stessi. Anche in questo dobbiamo differenziarci dagli altri partiti che si coprono a vicenda e criticano solo gli altri. Massima serietà e massima intransigenza verso noi stessi!!
  • sara 4 anni fa mostra
    Hai fatto bene a chiarirci la posizione del nostro ipotetico compagno attivista M5S, Beppe. Ciò mi consola :-) Per il resto, Barbara d'Urso fa parte di quelle conduttrici che per obiettivo hanno di solleticare i pruriti delle mediocrità degli italiani, non mi so immaginare nulla di meno dignitoso da parte di un conduttore.. ma tant'è. La nostra battaglia culturale deve cercare di coinvolgere tutti nei sogni.. e vedrete che tante persone che guardano queste schifezze pensando di non avere speranze nè futuro migliore, magari inizieranno ad alzare il capo e a non riconoscersi più nella "casalinga sfigata" pensando di non avere niente da chiedere nè da offrire al proprio paese.. Auguriamoci tutti un futuro migliore per il nostro paese e per noi italiani e lottiamo per questo. Lottiamo per coinvolgere tutti in una battaglia culturale .. perchè le Barbara d'Urso abbiano sempre meno appeal e le persone siano sempre più consapevoli dei propri diritti, della propria dignità e del proprio orgoglio. E che mandino al diavolo gli /le ammaliatori professionali del "popolino gretto"... il nostro obiettivo deve essere che nessuno ci si riconosca più in quella figura..
  • Daniele Bandini 4 anni fa mostra
    guardate questa chicca: http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=24786 In un commento ha scritto (2 marzo 2013 alle 18:12): "Come il Movimento 5 stelle, si fanno tanto salvatori della patria a San Giovanni, ma non gli ho mai visti fare qualcosa (anche gli altri partiti), o meglio nn so manco chi sono."
  • angelo farina Utente certificato 4 anni fa mostra
    che tristezza la d' urso.... sono di salerno mi ricordo molti anni fa in un noto locale del centro c' era lei con un giovanotto al fianco seduta su un divanetto a bere il suo champagne..... era una perfetta sconosciuta poi l' avvento del cavaliere ha fatto il resto.... viva l'italia onestà quella che combatte ogni giorno quella della solidarietà quella della verità
  • lc 4 anni fa mostra
    dimenticavo: inoltre berlusconi sommerso da condanne in arrivo . anche questo gioverà a renzi.
  • marco madeddu 4 anni fa mostra
    E triste pensare che molte persone anzianotte e confinati nei paesini o villaggi, soffrano della mancanza di informazione corretta, non avendo che cazzo fare dal mattina alla sera pendono dalle labbra di queste TV politicizzate e corrotte dal vil danaro e sete di potere. Ho litigato persino con mio suocero nel morbido tentativo di spiegare le cose come stanno. Giammai!! Le TV dicono la verità risponde, dei vicini di Grillo han parlato male di lui, questa è l'informazione che arriva alle pupille/orecchie dei meno informati. E me ne spiace, anzi, mi fa incazzare a bestia. Andate a casa tutti, ma per davvero..lobotomizzati Marco-operaio ciclo turnista da 23anni ( palle piene)
  • Pippo 4 anni fa mostra
    Ma che ci frega a noi di tutto cio'? Tanto della televisione e di quello che succede la dentro a noi non frega nulla, esatto? Anzi, non capisco proprio perche' si da spazio a questi post. Perche', paradossalmente, se ci importasse qualcosa di quello che succede la dentro non staremmo come babbei con le braccia conserte a lamentarci se viene detta qualche parola di troppo....esatto?
  • giovanni di mineo 4 anni fa mostra
    Sono orgogliosissimo della presenza del m5s nel nostro panorama politico, perche' puo' rappresentare quell'UNICO faro in una notte buia. Cosi i vecchi partiti dovranno confrontarsi col movimento che esprime un'anima e non possono solo loro decidere con delle proposte di legge che arrechi privileggi å pochi. Infine inviterei il movimento a essere presente, a tutti i costi, in parlamento per non abbandonare il campo agli speculatori!! Dobbiamo dimostrare di essere contro ogni forma di corruzione e di interessi personali, må lavorare per la collettivita. E' il tempo che possiamo riformare e rifondare l'Italia!! Non sprechiamo i millioni di voi di tanti italiani onesti.
  • mauro Biale 4 anni fa mostra
    Coraggio,ragazzi! Non mollate e non fatevi prendere per il culo!Se permettete un accostamento vi considero i nuovi "Templari" e l'Italia come Gerusalamme ,contaminata dalla vecchia classe politica............ E'stato un piacere...........
    • Mauro C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ho visto De Vita dalla D'Urso , e' stato chiarissimo che era solo personale la presenza e aldila' di questo la pessima figura l'ha fatta la TV e la d'urso(scritto piccolo volutamente).Ultima cosa ,militante o no, non ha potuto dire nulla , non ha avuto parola.
  • Angelo Attanasio 4 anni fa mostra
    Patetci leccaculo al lavoro! PS non ho sentito una sola parola si solidarieta' da nessuno per le minacce al M5s, diversamente da quanto accade se minacciano un castaiolo (per esempio per la finta aggessione a Belpietro che credo abbia ancora la scorta a spese nostre). PATETICI
  • roberto d'iseppi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non è così importante. M5S ha tutta l’informazione contro...per ora. Conosciamo... M5S è il primo Partito. Tra pochi giorni ci sarà il colloquio col Presidente della Repubblica. Al termine del colloquio è tradizione che ci sia una breve dichiarazione alla stampa. Quello è un momento importantissimo perchè M5S inizi ufficialmente le sue responsabilità nazionali ed internazionali. M5S deve parlare dei suoi programmi di lungo periodo ed immediati, per affrontare l’emergenza della situazione. Tutta la stampa del mondo sarà ad ascoltare le dichiarazioni M5S. E’ assolutamente fondamentale che M5S assuma il suo più perfetto atteggiamento di migliore interprete delle difficoltà disperate dei cittadini, e proponga e pubblicizzi a tutto il mondo, con una grandissima Relazionalità, le sue soluzioni per l’immediato. Ed illustri i punti principali del suo Programma. Ed è assolutamente fondamentale che M5S si proponga come partner della massima Affidabilità per tutti i governanti europei e di tutto il mondo. Indispensabile per il successo del cambiamento che M5S possa godere della massima FIDUCIA da parte di tutti i Cittadini, i Governanti europei e mondiali, gli Imprenditori, gli Investitori, i Mercati...
  • Francesco La Spina 4 anni fa mostra
    Tenteranno questo e ne tenteranno altri. Grillo è nel loro mirino perché vuol far piazza pulita di questo ciarpame televisivo. D'altra parte hanno fatto di peggio. Il nano è un esempio di questo schifo di TV. E questo è uno di quegli esempi di televisione che dovrà scomparire. Iniziando dal conflitto d'interesse, via via per poi approdare a leggi antitrust e a stabilire una volta per tutte che le frequenze sono di proprietà pubblica e non possono essere monopolizzate da chicchessia. Stabilire. come l'acqua, che le frequenze non possono essere privatizzate, seppur date in concessione a privati ma in maniera limitata. Chi possiede televisioni non potrà che averne una e una sola; e se venisse, chi ne è proprietario, a ricoprire cariche pubbliche, deve essere obbligato a disfarsene.Così come avviene in tutti i paesi civili. La televisione, probabilmente, sarà soppiantata dal web, internet, ma in attesa di quel giorno e visto che la suddetta è ancora determinante per le sorti della democrazia, occorre procedere in modo rigoroso ed eliminare ogni qualsivoglia monopolio.
  • Niki S. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Cos' sta storia di www.deputati5stelle.it e www.senatorii5stelle.it? Mi auguro che sia una bufala!
    • Elena 4 anni fa mostra
      http://whois.domaintools.com/deputati5stelle.com dominio registrato anonimo
  • Franco Bongiorno 4 anni fa mostra
    La Signora D'Urso non è nuova a impiantare scenette come questa ""dell'attivista"" ed in questi casi occorre guardarla in viso per capire la sua inaffidabile condotta e la falsità della sua espressione.Poverina ! Fa il suo mestiere direbbe qualcuno ed io aggiungerei "si quello sporco che tanto le si addice " Grazie per l'ospitalità
  • Salvo 4 anni fa mostra
    Una persona con un minimo di dignità non guarda la D'Urso.
  • paolo p. 4 anni fa mostra
    Ieri ho visto 8 e 1/2. a)la Gruber: non l'ho mai vista fare così la giornalista come con il nostro attivista. Domande incalzanti, serrate, vere. Come pure quell'altro giovane senile de La Stampa. Duri e puri sti giornalisti col Mov. Bravi, allora lo sapete fare il vostro lavoro! Quindi siete capaci di farli i giornalisti? Quindi non è incapacità la vostra, è proprio che siete dei luridi servi. Bene. 1-0 per noi nel campo dell'etere... MA b)il nostro attvisita: vago, inconcludente, troppe parole vuote, di circostanza, troppi "mi lasci dire una cosa.." (dilla e basta, no testa!), "grazie per avermi fatto questa domanda..." (ma grazie de che!?). Sembrava un politico old-stile. perfetto. In più ciliegina sulla torta: la tristissima scenografia di nostri attivisti (attempati) che lavoravano fino a tarda notte per il paese e l'attivista che continuava a dire "lasciatemi andare a lavorare ora"...un "attivista-operaio" per salvare il paese? una scena pseudo-post-berlusconiana che sapeva troppo di artefatto. Un voler mostrare al Paese qualcosa che magari c'è davvero ma per il solo fatto di essere esibito sa di manipolativo. Stiamo cadendo nella loro trappola. E perchè? Forse perchè dobbiamo sforzarci di essere noi stessi. O almeno, questa è la spiegazione più buonista che posso darmi. P
    • MariaRita J. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Luca, d'accordissimo con te!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      non e' vero!il Nostro e' stato bravissimo e chiarissimo!e i continui rimandi a lasciarlo tornar al lavoro perfetti!cosi si fa!!
  • Massimo Vassallo 4 anni fa mostra
    Sicuramente il M5S sa cosa fare e sa i tempi con cui muoversi e farsi sentire, ma da cittadino italiano che crede in questo movimento non vorrei che si assumesse la responsabilità di andare subito a nuove elezioni. Tirare la corda va bene, cercare di ottenere il massimo è giustissimo, ma in un periodo economico così delicato, non mi sembra responsabile andare nuovamente alle elezioni. Che Bersani faccia pure il suo programma preciso e puntuale su pochi punti condivisibili e in un tempo definito, e il M5S a mio avviso con molta cautela dovrebbe dare una FIDUCIA CON RISERVA, in altre parole dare la fiducia riservandosi il diritto dovere di mandare a casa il Governo nel momento in cui i punti programmatici non sono sviluppati secondo le idee del M5S.
  • Romualdo Nati 4 anni fa mostra
    La cosa peggiore..... È che nonostante ormai la gente lo sappia scegliere di farsi raccontare la realtà che più gli aggrada.... Era come quando c'era mancanza d'informazione....la differenza e' che oggi viene confezionata a dovere e il cittadino sceglie quella che più si confà alle sue aspettative ..... Una sorta di assicurazione sulla vita.... Per continuare a non capire perché quando capisci il sistema e' fottuto e ti hanno convinto che se si fotte il sistema sei fottuto anche te
  • Luca M 4 anni fa mostra
    Voi invitereste uno a parlare davanti milioni di persone senza sapere se è accreditato o un malato? Quindi solo 2 ipotesi: Assoluta e macroscopica malafede Assoluta e macroscopica incompetenza del mestiere che rende una montagna di denaro
  • g. garozzo 4 anni fa mostra
    Io ho visto l'intervista, non sapevo fosse un attivista da pochi giorni prima, a parer mio comunque a parte l'essersi spacciato per qualcosa che non rappresentasse, (sicuramente cosa grave) parlando esclusivamente dell'intervista non è stato poi così da grande fratello come detto da qualcuno, anche perchè non è che abbia avuto grandi spazi per parlare, anzi direi che ne ha avuti veramente pochi e cercava di mantenere la rotta che il movimento ha già dichiarato cioè di non alleanza non nessuno. La cosa grave alla luce dei fatti è che si è arrogato il diritto di parlare in rappresentanza di chi invece non rappresenta, e perquesto andrebbe punito.
  • Giuseppe Amato 4 anni fa mostra
    Ciao Beppe, ho un suggerimento: CRAVATTE M5S Suggerisco ai parlamentari e i senatori M5S di andare alle camere indossando la giacca e con la cravatta in mano. È un segno molto più forte. Un parlamentare con la cravatta in mano fa capire di non voler sottostare al formalismo e al contempo di non volere il CAPPIO AL COLLO. Bisognerebbe creare delle cravatte con su scritti gli slogan del M5S. Buon lavoro, Giuseppe
    • Gaetano Paraggio Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il parlamento non è una pagliacciata solo la Lega ha fatto scenate e a mostrato cappi in sede parlamentare. Riflettere.
  • Salvo B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Le trasmissioni del pomeriggio sono da sempre scatole vuote di contenuti e piene zeppe invece di gente falsa e pagata per mentire. Lo sappiamo tutti, sopratutto sappiamo chi è la D'Urso, ed evitiamo di vederle. Il pericolo però è che quella fascia oraria è piena zeppa di gente anziana che abbocca alle siliconate come la D'Urso. L'esempio è mia madre ... con Forum e la Dalla Chiesa (ahimè... che brutta fine ha fatto la figlia del Generale ... ndr) ossia : mio cugino, due sorelle e nessun cane, viene invitato a forum... ci telefona e ci avvisa tutti affinchè vediamo la trasmissione... inizia la puntata e ... sorpresa sorpresa .... mio cugino è a Forum per una causa contro suo FRATELLO (mai avuti fratelli) per litigare su una questione riguardante il loro cane che invece non esiste (mio cugino non ha cani). Lo faccio notare a mia madre e malgrado l'evidenza, mia madre risponde "ma cosa dici ... Rita è una persona onesta e dice solo cose vere" L'ESEMPIO DELLA LOBOTOMIZZAZIONE DEL VOSTRO CERVELLO AD OPERA DELLE TV !!!!!!
  • Euplio Franco 4 anni fa mostra
    Chi ascolta quei programmi, merita di essere fregato. Peggio per loro se credono a certa gente: lo scopo è proprio di fregarti. Dichiaratamente. Perciò, è tanto inutile indignarsi quanto guardarlo. Molto più utile è far notare alla gente che gli "attivisti" M5S non possono andare in TV, e quindi chi ci va automaticamente è qualcosa d'altro. Un uccello da richiamo, per esempio
    • roberto canina 4 anni fa mostra
      No calma gente cerchiamo di chiarirci bene le idee Grillo ha sempre detto di non andare nei talk show perchè conosce molto bene queste arene e se non sei scafato e abituato e meglio non andarci e se qualcuno ci vuole andare lo fa a nome suo e non come portavoce del movimento,perchè i nostri rappresentanti è vero non hanno esperienza non sono dei marpioni della politica parlata e quindi Grillo sa benissimo che dentro quelle arene verrebbero sbranati facendo fare una pessima figura al M5S e a se stessi al contrario invece se un giornalista chiede un'intervista cioè domanda è risposta allora è diverso e difatti ho visto interviste su rai uno dei candidati 5S Carcano per la lombardia e Barillari per il Lazio e poi ho visto PIZZAROTTI il sindaco di Parma dalla Gruber e non c'è stato nessun problema si sono potuti esprimere e anche molto bene nei talk show è molto più difficile è vero bisogna esssere esperti e preparati e furbi ed è chiaro che la maggior parte degli eletti del M5S non lo è quindi per il momento e meglio tenersi alla lontana molto alla lontana da questi non conduttori io li chiamerei strupatori e falsificatori di parole e di pensieri quindi NO A TALK SHOW SI A INTERVISTE DOMANDA E RISPOSTA E QUESTA LA LINEA GIUSTA DA SEGUIRE PER TUTTI.
  • luca d. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Forza Renzi che sei l'unica speranza perché la storia si ripeta qui in Italia, per tornare nelle stesse dinamiche di spartizione, perché non cambi la nostra vita quotidiana, perché i soliti raccomandati possano continuare a burocratizzare la nostra vita. Ma il tuo ego è grande, tu sei il rinnovatore, troppo spesso in famiglia ti hanno dato del nullafacente, adesso gl'e lo fai vedere! Lo vedo che sei convinto! Lo vedo che ci credi! E vedo anche che il tuo tenore di vita è nettamente migliorato! Sei uno stereotipo perfetto! O meglio non c'è soggetto più gestibile di te, hanno visto tante volte questo arrivismo accecante nelle facce, per loro sei un libro aperto, fra poco sarai tanto ricattabile che maledirai questi giorni! Sarai ricordato nella storia Italiana come l'uomo del secondo riciclaggio dopo tangentopoli per la III rep.ca, perché le cose si rinnovino per non cambiare mai! Vai Renzi vai .. vai ... .lo!
  • gianni m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    la trasmissione della d urso e confezionata per inebetiti televisivi e mira a screditare tutto ciò che va contro il sistema berlusconiano detto questo è chiaro che sono degl impostori e la d urso è una lecchina del vecchio
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
    una puttana di plastica e silicone
  • Enrico Paci 4 anni fa mostra
    Sarebbe auspicabile da una redazione di un programma che vuol fare plitica che almeno si accerti delle credenziali dei propri ospiti facendo delle verifiche dirette. Questo più che un caso di manipolazione dell'info. televisiva pare tanto un caso di incompetenza grave, sarebbe lecito aspettarsi delle scuse dalla conduttrice come in passato veri professionisti hanno fatto in caso di palesi errori.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
    la solita sgallettata del magnaccia di arcore
  • gianpietro o. Utente certificato 4 anni fa mostra
    quella conduttrice lì cavalca il disagio e le frustrazioni della gente ... invita sempre i personaggi più squallidi ... ha invitato anche Berlusconi!
    • Ant Fanz 4 anni fa mostra
      Cavalca e basta
  • Brunella Fuggiaschi 4 anni fa mostra
    .. Momento: allora ho visto solo il pezzo finale? Mi scuso e mi prometto di andare a riascoltare TUTTO l'intervento..
  • Francesco A. 4 anni fa mostra
    Ho visto ieri una parte dell'intervista mi ha fatto schifo ed ho cambiato subito. Mi chiedo pero se non sia buona cosa intervenire in programmi televisivi magari coordinandoli e rifiutando chiaramente trasmissioni che sembrano piu pollai che altro. Ciao
  • Pantomima Rossa Utente certificato 4 anni fa mostra
    Se il PD volesse fare qualcosa di buono e dimostrare con i fatti che non esiste un partito unico la prima legge che dovrebbe approvare insieme al M5S è proprio la legge sul conflitto d’interesse, cioè l’abolizione della legge Gasparri per mettere la parola fine al duopolio RAISET. Ma questa azione, che può essere considerata la madre di tutte le riforme di cui l’Italia ha bisogno, dà l’impressione di essere fuori dalla portata della cosiddetta sinistra italiana. Anche perché le balle di cui sopra così facendo avrebbero vita corta.
  • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa mostra
    Per quanto la D'Urso sia, per così dire, poco simpatica, e il Matteo de Vita sia, per così dire, poco corretto...basta vedere sul suo Blog cosa scriveva sul M5S fino a pochi giorni fa. Una bella montatura tanto per aumentare audience. A questo punto io partirei con le querele. Quando è troppo è troppo. Oltre ad uno sputtanamento a livello nazionale.
    • salvatore umana 4 anni fa mostra
      facciamo la legge che ci sia un garante .per tutte le tv publiche e non publiche che ci sia un garante che tutte le tv non siano di part.ma di tutti solo per il bene comune non per fare il lavaggio del cervello ai cittadini...ittiri sardegna.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa mostra
    puttana, ne hai fatto pompini a mastrolindo
  • pietro zambernardi 4 anni fa mostra
    Ciao , nel nome sto tizio ha tutto un prgramma vada fuori per strada a spalarsi il Futuro
  • Brunella Fuggiaschi 4 anni fa mostra
    Veramente il povero non è proprio riuscito ad aprire la bocca!!!... Non l'hanno fatto parlare proprio!!!
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa mostra
      strategia per far si che lo possano invitare dal vivo nella prossima puntata.....e allora poi sai che ridere!!! ci proveranno in tutti i modi ma non ci riusciranno
  • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il loro tempo e' finito ma non sanno di non sapere.
  • riky bonetti Utente certificato 4 anni fa mostra
    Barbara Durso non è una giornalista: è una conduttrice di un programma che ha già annoverato fra i suoi ospiti persone false e impostori (Costa Concordia, ecc ...). Inoltre percepisce lo stipendio (immagino importante) da aziende di proprietà di S. Berlusconi. Il suo lavoro e fare notizia, scandalo e provocare morbosità. Credo che il quoziente intellettivo e l'onestà non solo degli eletti e degli attivisti, ma anche di chi ha votato M5S (e lo voterà alle prossime elezioni) non si presterebbe mai a queste trasmissioni penose. Lasciate perdere queste situazioni che senza nemmeno commentarle ci portano solo aumento di consensi, come del resto tutto ciò che accade quotidianamente e fa parte della triste cronaca di un Paese che sta cercando di uscire dal tunnel politico e culturale PD - PDL.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Inn una trasmissione televisiva una conduttrice scimmiottava e sbeffeggiva le parole di Roberta Lombardi a proposito del fascismo:le parole dette da Roberta sono queste...... "l’ideologia del fascismo, che prima che degenerasse aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello stato e la tutela della famiglia”" Penso che le persone il cui cervello forse funziona a seconda del bifidus che riceve il loro intestino, o non capiscano l'italiano o siano faziose e manipolatrici della realtà. Nella frase di Roberta c'è solo verità e c'è una parola fondamentale che illumina tutto il significato delle sue parole "PRIMA CHE DEGENERASSE". E sorge spontanea una domanda : quando nelle piazze sventolavano migliaia di bandiere rosse con la falce e martello simbolo di una dittatura allora vigente nella Russia amata dai Togliatti e da tutti i vecchi del PCI che ora hanno più di 80 anni, in quel caso non c'era da gridare al pericolo di una spietata dittatura no vero? MAI ALLE DITTATURE ma fra apologia del fascismo e le parole della Roberta Lombardi ce ne corre di strada ma chi vuole manipolare le parole lo fa punto e basta.
    • Giuseppe Labranca 4 anni fa mostra
      Cosa ci si puo aspettare da una conduttrice che al Sig.berlusconi la domanda più incalzante e stata "lei e fidanzato?"
    • Michele B. 4 anni fa mostra
      Ho letto il post, e come simpatizzante, vorrei fare una domanda, a cui spero ci sia una risposta: In un sistema sociopolitico come quello italiano, con un tessuto sociale basato sulla corruzione e l'asservimento al potere dei pennivendoli del giornalismo, e dei mezzibusto della tv e con il proliferare di demenziali"salotti mediatici" tipo quello della Barbara D'Urso e similia, Quarto Potere, Pomediggio in TV di Di Mara Venier, dove la sofferenza della povera gente diventa spettacolo per i benestanti ecc. Come pensa di muoversi il Movimento per mandare a casa questi seccenti superpagati con i soldi prelevati dalle tasche dei pensionati e dei disoccupati attraversa una tassa che considero iniqua e pretestuosa "di proprietà", per non parlare delle varie forme di parassitismo messo in pratica dal sistema Stato, che in cambio non dà niente in fatto di servizi ?
    • Adriano Vagnozzi 4 anni fa mostra
      Ragazzi,da un branco di lupi affamati di potere e di denaro,cosa possiamo aspettarci? E'ovvio che questa rivoluzione pacifica li faccia sentire braccati.E allora vai con il dileggio, le bugie,i falsi scoop giornalistici,e chi più ne ha più ne metta.Quando si sente dire dai pennivendoli di regime che hanno paura della deriva antidemocratica del M5S,stanno dicendo che hanno paura di non poter più partecipare al banchetto delle prebende che i potenti gli elargiscono per essere buoni con loro. Purtroppo non si accorgono che così facendo,ingenerano, nelle persone dotate di un minimo di intelligenza,la consapevolezza delle loro meschine gesta.
    • Giancarlo Di Silvestro Utente certificato 4 anni fa mostra
      La giustizia ,l'uguaglianza,la sicurezza.l'onestà,SONO valori senza colore ne bandiera,tutti i cittadini ne hanno diritto. Purtroppo chi vuole farli applicare viene considerato Fascista.
    • giuseppe scorda 4 anni fa mostra
      alla mia generazione (ho 53 anni) non è stata mai fatta studiare la storia dopo la I guerra mondiale... sapevamo che ce n'era stata un'altra di guerra, disastrosa per noi, e poi ne sentivamo parlare a casa. Nessuno se la sentiva di commentare la storia recente. Nessuno si è mai preoccupato, come per qualunque altra epoca storica, di effettuare quella distillazione di concetti che è l'unico motivo per cui la storia appunto si studia. Da soli, quelli più disincantati di noi, hanno imparato che i valori ispiratori della prima fase del fascismo, sono stati proprio quelli che ora mancano in Italia e che da sempre ispirano i grandi stati europei: stabilità, spinta alla crescita, valorizzazione delle risorse nazionali e sviluppo dell'istruzione. Chi ha fondato lo stato su questi valori oggi ha un vantaggio competitivo enorem. Non vorrei che per noi italiani fosse ormai un po' tardi...non sarebbe solo un peccato...sarebbe la fine
    • Salvatore Lo Curcio 4 anni fa mostra
      Poverina..... Barbarina è stipendiata da quella gente e giustamente deve fare il proprio gioco. Sta nell'intelligenza del popolo udente e vedente, filtrare le tante porcherie che gli vengono ad arte propinate. Purtroppo capita che a qualcuno ogni tanto si rompe il filtro! Nessun problema...abbiamo i ricambi. Non avete visto l'ultima sull'articolo dell'autista e cognato di Grillo? Ma che cosa me ne può fregare se un libero cittadino investe, per i cavoli suoi, dove vuole. Tra l'altro pare che sia un progetto all'avanguardia dal punto di vista tecnologico/energetico e mirante alla salvaguardia di molti aspetti ecologici. Potessi farlo anch'io!!!!!
    • emanuela lo faro 4 anni fa mostra
      Affermo e conferMo è solo una pura affermazione. Che cita obiettivamente un ciclo di evoluzione della Storia del ventennio. La storia di una epoca. E la fecero gli uomini di quella epoca, oggi la svolta la fà il COMICO the comic'' and friends!!!?? Rinneghiamo? o Affrontiamo? ma siamo preperatini????
    • Gennaro Russo 4 anni fa mostra
      Mi dispiace davvero che in ogni trasmissione e non solo in quella della D'Urso ci sono tecniche per far diventare il Movimento 5 stelle come quello del PD e PDL, e cioè un partito antipatico. Il fatto di non andare in TV a filmare autografi o farsi intervistare, diventando dei mitomani, ha reso molto serio il m5s che ha dimostrato di essere davvero affidabile e di parola. Grazie a aquesto movimento ci sarà più serietà e rigore verso i cittadini italiani che colpiti da una crisi per colpa di un governo mai esistito sta pagando a caro prezzo la crisi. Chi è intelligente sa decidere da solo
    • luciano 4 anni fa mostra
      Roberta Lombardi ha detto una sacrosanta verità assolutamente condivisibile. Ha usato il cervello per ragionare e non per schifarsi come fanno tanti altri "tromboni" che, quando sentono parlare di comunismo applaudono e quando di fascismo si tappano il naso a prescindere.
    • vito ruggiero 4 anni fa mostra
      E' giusto e condivido nella sostanza quello che ha detto Roberta Lombardi. Ma in una società spietata, falsa, alla mercè dei soldi, fare dei riferimenti, ripeto ideologicamente condivisibili, a quello che è stato il fascismo alla nascita, il comunismo come ideologia, è come dare all'interlocutore il coltello dalla parte del manico e farsi trafiggere in diretta. Forza Roberta!
    • Paolo G. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Un governo insieme ai postcomunisti? Mio padre aveva sulla scrivania la fototografia di Filippo Turati. Sosteneva che il Fascismo era figlio degenere del Socialismo. A Roberta Lombardi dico di non sentirsi in colpa e se ha lo stomaco forte si guardi qualche fotografia di Piazzale Loreto e quando avrà finito di vomitare pensi  che nonni e padri dei postcomunisti di oggi trovarono divertente quel vile scempio di cadaveri.
    • Francesco C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Volendo contestualizzare si può dire che quasi nessuna democrazia o regime dittatoriale del periodo fu migliore riguardo le violenze perpetrate a fini politici. Questa non vuole essere una giustificazione alle nefandezze compiute dal regime fascista ma una constatazione personale per rispondere a chi facilmente strumentalizza le parole bollandole per idiozie. Per quanto concerne il senso dello stato durante il regime fascista è innegabile, anche per gli osservatori dell'epoca che la filosofia di Gentile e degli acculturati dell'epoca influenzò la popolazione come mai più accadde. Per quanto espresso dalla neoparlamentare non trovo nulla di scandaloso se non fosse che queste analisi le dovrebbe lasciar fare agli storici. La "cittadina" dovrebbe sapere come certe affermazioni, inutili al momento, siano facilmente strumentalizzabili.
    • Lucia Serpico 4 anni fa mostra
      Ho votato 5 stelle e secondo me Roberta Lombardi non voleva assolutamente dire nulla che fosse apologia fascista...sono ben altre le cose che girano sul web che possono essere incriminate in tal senso...ma Vi prego...stiamo attenti...non perchè manipolate da persone squallide come la D'Urso ma perchè dobbiamo ricordare alle nuove generazioni gli omicidi commessi dal fascismo perchè oggi a scuola non le insegnano...e spesso i giovani si nascondono dietro a frasi fatte...con il duce si stava meglio e cose del genere...Vi prego non menzioniamo più quel periodo se non per ricordare le numerose vittime e le famiglie che ancora oggi soffrono...come dobbiamo ricordare gli orrori del comunismo russo, e tutte le altre dittature...
    • Ettore Borghesan (borghi) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Mi schiero in difesa di Roberta Lombardi senza indugi.Conosco in parte l'ambiente dei "gionalisti"sono ammaestrati dai rispettivi padroni come allo zoo.Per questo sonoun sostenitore del movimento 5S.In Italia sia i giornalisti della carta stampata ,tranne qualche eccezione,che tutti i giornalisti televisivi portano il collare dai tempi di Giolitti e il corriere della sera.Forza ragazzi c'è molto lavoro da fare sbuttaniamoli facendo controinfomazione senza sconti per nessuno.Ettore
    • Sergio Di Berardino 4 anni fa mostra
      E' l'ennesima dimostrazione di come la cultura e l'intelligenza sono scese in basso a causa di 20 anni di malafede e malainformazione. La maggior parte degli italiani purtroppo oggi ragiona solo con la testa altrui e... per spot o sentito dire.
    • severino caserini 4 anni fa mostra
      brava maria , anche io ho capito la frase e condiviso ,però penso che oggi la verità l'hanno solo chi parla da schiavo o servo del padrone , avanti gli onesti , sempre
    • franz jesper 4 anni fa mostra
      http://it.wikipedia.org/wiki/Giacomo_Matteotti#Retroscena_del_delitto_Matteotti Omicidio Matteotti, 1924, in piena fase di altissimo senso dello stato, prima che degenerasse. Ma che cazzo stai a dire ??
    • Antonio Mennuni 4 anni fa mostra
      Non si tratta di manipolare le parole, si tratta di storia. Il fascismo in Italia e nato già "degenerato" perché è nato dalla violenza: vedi la marcia su Roma,le violenze verso gli avversari politici,fino agli omicidi e la privazione del diritto all'informazione(censure,veline di regime per i giornali ecc). Se poi si vuol comunque dire che alcuni dei "valori" portati avanti erano giusti allora giustifichiamo anche i mafiosi, in fondo anche loro hanno una alta considerazione di valori come la famiglia.
    • Stefano Cavallini 4 anni fa mostra
      questo l'ho scritto anche su facebook: Si può essere d'accordo o meno con il MoVimento 5 Stelle, ,ma non posso fare a meno di pensare che comunque, quanto succede è anomalo e contrario al rispetto che si deve agli italiani.Si butta tutto in un contenitore mescolando verità e bugie. I poteri italiani compresi quelli della stampa non hanno rispetto dell'avversario, tutto diventa una guerra personale al di la del bene comune.Leggete di tutto ,confrontate i fatti, abbiate senso critico e condannate in particolar modo chi vi ha rubato la fiducia.
    • Ester Moscati 4 anni fa mostra
      Il fascismo è nato per opprimere, usare violenza, far degenerare la società; non c'è un prima. Fino alle estreme conseguenze. La tesi della Lombardi è superficiale e disarmante. Spero che nel movimento non la pensino tutti come lei. http://www.mosaico-cem.it/articoli/il-fascismo-allorigine-aveva-un-altissimo-senso-dello-stato
    • Giovanni Piana 4 anni fa mostra
      Bruttissimo vizio quello degli italiani di essere così ipocriti da non ammettere la realtà; Che piaccia o no, tutti i giorni ognuno di noi il fascismo se lo ritrova davanti, mi spiego meglio, per.es. basti pensare a quelle che sono tante case popolari, ebbene si! migliaia di case popolari tutt'oggi abitate dalle persone meno abbienti in Italia non sono forse state costruite in quell'epoca? Quando la Domenica si va allo stadio,almeno qui a Firenze, non è forse una struttura costruita nel ventennio? Molti raccolti nelle campagne italiane che ci sfamano tutti i giorni! Territori bonificati quando? Strade, ferrovie, stazioni, OSPEDALI, concessioni sociali per lo sviluppo della famiglia, per la tutela del lavoro...ecc. ecc. ecc. Secondo me i casi sono due: o si prende atto dignitosamente di tutto quello di cui sopra riportato oppure se non si vuole riconoscere questo bisognerebbe radere al suolo tutto quello che ci ricorda quel periodo! EVVIVA LA COERENZA. RISPETTARE SEMPRE LA REALTA'.
    • Nicoletta S. 4 anni fa mostra
      Maria P., sono d'accordissimo sul punto relativo al totalitarismo stalinista, le dittature sono assolutamente condannabili e uguali, di qualsiasi colore politico si tingano. Detto questo, non amo nemmeno io le strumentalizzazioni fatte da certa tv, editoria o siti internet; però vorrei contestare che a me invece la locuzione che ha più allarmato nelle parole della Lombardi è proprio PRIMA CHE DEGENERASSE. Ti spiego perché: il fascismo è nato già degenerato, ha sventolato in proclami e punti programmatici slogan estremisti e di facile successo verso una popolazione stanca, arrabbiata e in crisi (economica e civile); che siano stati scelti dei punti simil-socialisti è ovvio, in un momento storico nel quale il socialismo rappresentava la forza eversiva per eccellenza. Ma non dimentichiamoci che tra proclamare di avere certe idee ed averle davvero ci passa un mondo. Nel caso fascista si pescava a piene mani nelle ideologie vicine per provocare scalpore e acquisire potere. Nel mentre si proclamavano certi ideali, già si utilizzavano gruppi di pressione e intimidazione paramilitari e armati. Direi che in questo caso la Lombardi, nell'attribuire certi ideali ad un fantomatico fascismo delle origini (mai esistito) ha fatto un'analisi storico-politica errata. Io rifletterei su questo.
    • Fabrizio Mercuri 4 anni fa mostra
      veramente chi ha studiato un minimo di storia sa che il fascismo nacque da subito con il germe della violenza, visto che le prime squadracce venivano pagate dai padroni per sopprimere con violenza scioperi e manifestazioni dei lavoratori che iniziavano ad occupare le fabbriche ed i terreni... Ecco perchè non si può parlare di fascismo "nato buono"!
    • Sergio Marucci Utente certificato 4 anni fa mostra
      La signora Lombardi scrive "...la parte folcloristica (se vogliamo dire così), razzista e sprangaiola. Che non comprende l’ideologia del fascismo...". Sul folklore posso anche passarci sopra, ma sul razzismo e sulle spranghe ricordo le leggi razziali del '38 e la persecuzione partigiana durante la seconda guerra mondiale. Poi la signora insiste sull' abolizione dei sindacati, che va contro l' articolo 18 della costituzione, poiché, abolire i sindacati significa negare una forma di asociazione tra i cittadini: ulteriore richiamo al fascismo, che proibiva riunioni di più di tre persone sia nei luoghi di lavoro che nei ritrovi pubblici. Nell' elogiare l' idea di famiglia del fascismo, poi, volevo ricordare le intere famiglie di ebrei sgretolate al prezzo di 5000 lire, premio per la consegna alle autorità di ogni individuo maschio adulto. Forse qualcuno tra di voi non conosce questa parte di storia del nostro Paese, o l' ha dimenticata, o magari la rimpiange. O forse sbaglio io.
    • massimo brignoli 4 anni fa mostra
      è proprio questo il problema "PRIMA CHE DEGENERASSE" mi dispiace ma la "DEGENERAZIONE" è sempre stata (pregherei la Sig Lombardo di studiare meglio se è un buona fede) la caratteristica del movimento fascista, fin dall'inizio. se non erro (e non erro) le squadracce agivano impunemente già prima della sua presunta "DEGENERAZIONE" e non venga a parlarmi di buone cose fatte dal fascismo degli albori, per piacere! si rimetta sui libri o taccia per sempre. cordialmente
    • Manlio Vicini 4 anni fa mostra
      Andrebbe tutto bene, se venisse chiarito quando sarebbe iniziata la degenerazione dl fascismo. Nel "biennio rosso" (1920-21) con gli omicidi di socialisti e sindacalisti, gli incendi alle case del popolo, l'assalto alla sede de L'Avanti a Milano il 15 aprile 1919? O forse quando venne assassinato Matteotti (10 giugno 1924)? Quando venne incarcerato Gramsci (1926)? O bisogna aspettare le famigerate leggi razziali (1938), o addirittura l'entrata in guerra (10 giugno 1940)? A meno che, se proprio si è un po' lenti di comprendonio, la degenerazione si sia compiuta con la repubblica di Salò (23 settembre 1943). Il fascismo è stato degenerazione sin dal suo apparire e per l'intero ventennio, mentre in Italia i comunisti erano in carcere, al confino, in esilio. E poi, per fortuna nostra, sulle montagne, a combattere per la libertà e la dignità del popolo italiano. Se poi si vuole riscrivere la storia, si faccia pure, ma almeno la si studi un po'. Saluti antifascisti
    • P C Utente certificato 4 anni fa mostra
      Cara Maria, scommetto che avevi la media del 4 in storia! Prima che degenerasse semplicemente non esisteva....poi il parallelo fra regime comunista sovietico e quello italiano (mai esistito peraltro) è degno del bagaglino!
    • Michela Amodio 4 anni fa mostra
      Io penso comunque che la Lombardi se la poteva risparmiare. Inutile mettere le pezze, è comunque una figura di merda.
    • davide davide 4 anni fa mostra
      Oggi alle 12,30 guardando studio aperto al M5S è stato dedicato un argomento sulla gioventù nel movimento facendo riferimento ai vari anziani del M5S Dario Fo ecc. chiudendo con il commento questo è un movimento di giovani?
    • Antonella Canu (pinny) Utente certificato 4 anni fa mostra
      ...Certe trasmissioni bisohna evitarle accuratamente pet non far morire i propri neuroni!!!
    • FRANCESCO PASTORE 4 anni fa mostra
      Ecco alcuni dei tanti motivi per i quali la stampa e la televisione asservita va evitata,a costo di apparire antipatici.
    • robycoraa 4 anni fa mostra
      Ma cosa vuoi difendere la Lombardi?? Ha semplicemente detto una stronzata, pace, si sarà spiegata male!! Il fascismo da quando è nato ha da subito avuto tendenze autoritariste, corporativiste e totalitariste!!! Quindi NON DICIAMO CAxxxxE Il periodo a cui si riferisce la Lombardi forse è "il periodo prima che si formasse il partito fascista". E la domanda che le serge spontanea è la classica baggianata di chi non ha studiato bene alle medie: il comunismo in Russia non è il comunismo italiano, se non altro perchè in Italia non c'è mai stato un regime comunista.... fare quindi tali richiami è solo da polemici ed è inutile!! P.S. io ho votato movimento 5 stelle ma ancora ho l'onesta intellettuale di chiamare con il loro nome le cose!!!
    • igino cirulli 4 anni fa mostra
      Purtroppo è da tempo risaputo che l'unica efficacia lotta al diffondersi delle grandi "rivoluzioni" culturali e di pensiero che nascono dal popolo per il popolo, e non da una classe dirigente radicata, è la controinformazione denigratoria diffusa. l'unica difesa attuale a tale sistema è il web dove ci si può confrontare e come nel caso specifico spiegare.
    • Umberto Arciero 4 anni fa mostra
      Non voglio polemizzare con nessuno, però voglio dire che prima di affermare determinate cose, bisogna averne una conoscenza profonda. Gli anni che vanno dal 1914 al 1922, sono anni di esplosione operaia e sociale. Specialmente il 1920-22 viene chiamato biennio rosso. Prima di affermare che: "l’ideologia del fascismo, che prima che degenerasse aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello stato e la tutela della famiglia”" ci starei di molto, ma di molto attento. Perchè andrebbero conosciuta " la storia degli Arditi del Popolo, e andrebbero conosciuti proprio quegli anni. Tra il 1917 al !920 a Milano nei primi scioperi generali venne uccisa una donna in una manifestazione da parte dei squadristi che incominciarono a nascere fin da allora. Uccidendo questa compagna era già chiaro che cosa volesse il fascismo: REPRIMERE LE LOTTE OPERAIE, REPRIMERE LE DONNE, REPRIMERE I SOVVERSIVI. Il fascismo non ha mai degenerato è sempre stato quello che è stato. Ora o mestifichiamo la storia o la conosciamo. Ripeto non è polemica e non voglio polemizzare, però è bene quando si fanno certe affermazioni di starci attenti, anche perchè è vero televisioni vendute, giornalisti super venduti, non aspettano altro che a distorcere verità. E' il loro modo di essere al servizio del sistema e sono senza dubbio i più pericolosi. Sono lì, come sanguisughe che ti aspettano. Grazie, e scusatemi del mio intervento. Abbiamo la necessità di cambiamenti radicali, questo è un momento propizio per apportare i cambiamenti, o lo si fanno subito o altrimenti si rischia di perdere il treno e quindi si rischia di andare ancora più a fondo del burrone dove ci hanno già infilato.
    • Cristian A. 4 anni fa mostra
      Ho letto e compreso benissimo le parole di Lombardi (che obiettivamente posso dire siano state espresse con buona fede): personalmente non condivo nessuna delle due ideologie citate nel tuo commento e non solo (fascismo e comunismo). Ovviamente (come tutti) condanno le loro concrete manifestazioni storiche, ancora più nefaste delle ideologie che le hanno supportate (e su questo siamo tutti d'accordo). Vero è poi che aspetti di per sé buoni (senso dello stato e della famiglia) il fascismo li ha veicolati: ma se si studia a fondo la storia e il fascismo si capisce anche il perché e come il tutto si iscrivesse in una visione e in un disegno ben specifico... Storicamente il sostegno a questi valori sono venuti anche da altri correnti/pensieri... Io avrei fatto altre citazioni... o l'avrei evitata. Bisogna essere obiettivi con tutte le parti, non solo con le controparti (fermo restando che comunque volutamente le parole di Lombardi sono state fatte diventare un caso... non si aspetta altro!)
    • silvio m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      bellissimo commento , se permetti lo copio e cito su fb :D
    • Marco Di Mattia 4 anni fa mostra
      penso che le persone il cui cervello funziona senza l'aiuto del bifidus sanno che "prima che il fascismo degenerasse" per dirla come crozza si chiamava "periodo prima del fascismo". il fascismo non è degenerato con il tempo è sempre stato malato come le persone che lo appoggiarono e ancor di più come quelle che lo giustificano tuttora. Scomodare il comunismo e altri sistemi più o meno dittatoriali non giustifica nulla. Sbagliato era ed è il comunismo come ancor più sbagliato è il fascismo.
    • Adi M Utente certificato 4 anni fa mostra
      nelle parole della Lombardi c'è solo tanta ignoranza storica, di una che parla per sentito dire di "fascismo buono". Cerchiamo di non uscire dal seminato e sparare cazzate in libertà!
    • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Come appunto è già stato detto, anche il primissimo fascismo è nato con in nuce l'idea della violenza. Più del 50% degli aderenti erano ex veterani, il resto erano comunque persone che volevano menare le mani. Nel fascismo c'è ben poco di buono. Se per attingere a piene mani dal socialismo bisogna anche aggiungere un estremismo bellicoso e intransigente, mi perdonerai che anche se anche credo nel movimento 5 stelle, la signora in questione ha scritto un'emerita porcata. Poi sono anche d'accordo nel chiuderci un occhio sopra, visto che qui in Italia appena si parla di fascismi, sembra di aver bestemmiato il Signore in pubblica piazza; e soprattutto il m5s non essendo fascista, il commento non è stato fatto in malafede.
    • Gabriella Turra Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sono sempre più convinta che ci sia troppa ignoranza in giro e condivido un pensiero di Beha in proposito ..... "Siamo in un paese in cui la facoltà critica e la conoscenza delle cose si è ridotta ..... un paese di tifosi" questo a significare che il più delle volte si fanno dei commenti senza conoscere a fondo il pensiero, la frase o la vicenda che si commentano.
    • vittoria talora Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma io dico uno serio del movimento che prende e va in tv non è possibile averlo? o dobbiamo fare la figura degli idioti come ci stanno facendo passare?
    • Cristina S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sono assolutamente daccordo!
    • Luciano Leoni 4 anni fa mostra
      Sul fascismo la mania autoassolutoria degli italiani porta a dimenticare proprio tutto: il fascismo fin dai primi anni si distinse per pestaggi ed omicidi, non ultimo quello di Giacomo Matteotti (Fratta Polesine, 22 maggio 1885 – Roma, 10 giugno 1924) vedi http://it.wikipedia.org/wiki/Giacomo_Matteotti#Il_rapimento_e_l.27omicidio il fascismo si affermò sin da subito come movimento illiberale e violento, l'unica scusante della Lombardi è quella di essersi fidata della Vox populi
    • Nicola Palladino Utente certificato 4 anni fa mostra
      Anche il fascismo del 1919, quello del manifesto sansepolcrista del 1919 a cui allude la Lombardi, era già dedito allo squadrismo ed alla violenza fisica contro gli avversari politici. Il fascismo è nato già degenerato. Ora siete rappresentanti di una Repubblica che è fondata sull'antifascismo, non potete permettervi scivoloni in questo senso.
    • Alessandro Cucchiero 4 anni fa mostra
      Il fascismo è NATO come movimento rivoluzionario violento. Le Camere del Lavoro bruciate, le bastonature e il resto ci sono già prima della marcia su Roma. In seguito, quindi, non si è degenerato, è soltanto cresciuto con il suo brutto legno. Ragion per cui, se la gente protesta perchè la Lombardi ha scritto una cazzata, fa proprio bene e mi associo anch'io: quel post se lo poteva proprio risparmiare.
    • michele barosselli 4 anni fa mostra
      no vedi. non c'era il pericolo. perchè Comunisti in italia hanno fatto la Resistenza, hanno fatto la Costituzione, hanno sempre difeso la democrazia da attacchi sovversivi, specialmodo negli anni di piombo. bene, quando è degenerato il fascismo? voglio l'anno o l'evento che ha reso il fascismo ''non piu' buono''
    • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa mostra
      Maria P. ma è possibile che sia così difficile da capire? Cadere in questi scivoloni è dannoso! Questi non aspettano altro, si attaccano alle cavolate per affossare il movimeto figuriamoci quando si tira fuori il fascismo. Io il discorso della lombardi lo capisco pure, ma vogliamo parlare di assistenzialismo statale e tutela delle famiglie? Benessimo, facciamolo senza andare a tirare fuori un periodo nerissimo della nostra storia. Ma fateve furbi cavolo!
    • lorenzo piovosi 4 anni fa mostra
      non ha senso giustificare il fascismo solo perchè c'era chi giustificava il comunismo. Amici/compagni/fratelli (fate voi) il fascismo era una cosa brutta anche prima di prendere il potere, mentre prendeva il potere e come lo ha consolidato. dopo con le leggi raziali e la guerra è diventato barbarie. Io non so perchè la ragazza ha sentito il bisogno di farlo, ma sono certo che sarebbe meglio evitare di dividersi ancora fra fascisti e antifascisti, fra comunisti e anticomunisti.Il male di oggi è la casta politica e economica, il M5S è nato per abbatterla e su questo la gente vi seguirà sempre di più, su altri temi che toccano la sensibilità delle persone credo non lo faranno. Coraggio non tentennate perchè gli altri non aspettano altro.
    • Luigi Lucatelli 4 anni fa mostra
      in Italia chi ha un proprio ragionamento risulta diverso. Per qualcuno la massificazione del pensiero è una strategia per delinquere e la condizione in cui versa l'Italia ne è la riprova.
    • mario dalacata Utente certificato 4 anni fa mostra
      piccola differenza! il comunismo russo ideologia applicata e realizzata con tutte le conseguenze del caso in Russia, comunismo in Italia solo teoria ed opposizione in un sistema mondiale dicotomizzato. fascismo in Italia: fin dal primo giorno eliminazione fisica di chiunque fosse ritenuto nemico, espulsione dai pubblici uffici di chi non si iscriveva al partito e l'elenco sarebbe lungo e nefasto, al capogruppoperytrmesilaureataearredatrice permiliardari prima di aprire bocca poteva anche documentarsi o in momenti di ricreazione guardarsi qualche vecchio filmato istituto LUCE...a dimenticavo.. è il microchip le le fà sparare minchiate!
    • Alessandro Lavarello Utente certificato 4 anni fa mostra
      Le parole di Roberta, son parole di tante persone che sanno discernere, esercizio che ormai si fa di rado, in un epoca in cui tutto dev'essere urlato, chi fa dei ragionamenti semplici, per l'urlatore di professione risulta già un extraterrestre.. alla d'Urso sta ancora fumando il cervello.. ;-)
    • Gennaro Martone 4 anni fa mostra
      Non c'è mai stato un fascismo buono, ne prima ne dopo!
    • stefano 4 anni fa mostra
      Ma fatela finita con sta storia. Il fascismo è nato degenerato.
    • Nikolay Vasilievich 4 anni fa mostra
      Maria, fatti un favore, apri un libro.
    • franco Zuccaro 4 anni fa mostra
      Sarei curioso di sapere in che modo e quando il fascismo avrebbe dimostrato un "altissimo senso dello Stato e quando sarebbe cominciata "degenerazione" se prima o dopo gli incendi alle Case del popolo, le aggressioni, la marcia su Roma, gli omicidi compiuti già prima che il fascismo salisse al potere
    • Anna Cagnolati 4 anni fa mostra
      Non vedo la necessità per un eletto in Parlamento nonchè portavoce come capogruppo del m5s, di presentarsi con un commento sul passato fascista dell'Italia. A che pro? I latini si chiedevano: cui prodest? Non sarebbe meglio evitare affermazioni che inevitabilmente si prestano a polemiche inutilizzabili per il momento drammatico che stiamo vivendo, e concentrarsi in qualche pensiero, sempre che sia disponobile,di reale attualità e forse di speranza (che azzardo!)per la nostra attuale situazione. Interessa di più il fascismo e le sue mirabolanti imprese: ma perché? Non ne abbiamo abbastanza di quanto stiamo vivendo adesso? Mi viene da dire che, per essere ottimisti, l'inutilità al potere potrebbe essere il prossimo slogan!
    • giuseppe paolillo 4 anni fa mostra
      Molta calma e pazienza, ormai i più sanno che stanno facendo di tutto per screditare il M5S, ma non ci riusciranno se saremo attenti ed informati su quelli che sono i contenuti e gli obiettivi del M5S, Grillo non può difendere il movimento da solo, il nostro compito è quello di aiutarlo e non di creargli delle difficoltà: SERRARE LE FILE ED OCCHIO AL NEMICO= MEDIA
    • Alain Mauri Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma scusatemi, è degenerato immediatamente... cito da wikipedia "Un fondamentale contributo alla nascita del fascismo fu dato dal movimento dello Squadrismo, ovvero l'organizzazione di squadre paramilitari con le quali si realizzò una sistematica demolizione di sedi di partito (socialisti, popolari, comunisti) e di giornali, cooperative, case del popolo e la progressiva occupazione - con mezzi legalitari e illegali - di posizioni chiave nelle amministrazioni comunali." E vi sembra qualcosa di buono questo? Buona giornata
    • gianluigi s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma la facciamo finita ... di parlare del fascismo come perla bianca prima e perla nera dopo !!!!!! il fascismo e stato il fascismo.e da li ci anno liberato ... leggiti i libri di stora
    • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Infatti Maria, PRIMA CHE DEGENERASSE. Ma comunque, sai benissimo che fanno del tutto per distorcere i commenti dei nostri parlamentari. Qualsiasi frase e' buona per riportarla distorta da come la hanno sentita. Poverini, hanno il fegato che non gli funziona piu' tanto bene, molto irritato.
    • Nico P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Maria sei semplicemente fantastica......un abbraccio!!!
  • maurizio fogliato () Utente certificato 4 anni fa mostra
    Il minimo che posso garantire è che leggerò(di nuovo) sovente il blog.
  • Mario M. Utente certificato 4 anni fa mostra
    C'è qualcuno nel M5S che ha le palle per andare da Babbo Natale e la Befana e chiedere loro di chiarire i loro rapporti con Berlusconi? C'è qualcuno che ha interessa a salvare il M5S dall'azione corruttiva di Berlusconi o vi basta dare del morto a Bersani per credere di aver fatto la rivoluzione? SIETE DI UNA SUPPONENZA TANTO STOLTA QUANTO INSOPPORTABILE! Sembra che non vi rendiate conto di ciò che sta effettivamente accadendo! Peggio per voi, farete una fine orrenda.
    • Calore A. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ueh! Calmati: un bel respiro si così are crisna hooomm... di nuovo dai ciau
    • Maurizio Grandi 4 anni fa mostra
      Io mi vanto di non guardare la "roba" di Mediaset o Rai, non mi serve la Tv dato che uso da una vita Internet e stò bene così. Sono in casa con mia madre essendo disoccupato e non avendo neppure denaro in tasca, sono mantenuto dalla sua pensione e mi vergogno di questo mio status, mi vergogno di questa italia che non sento mia. Mai l'ho sentita come la mia patria, io sono distante anni luce dalla mentalita dell'italiano in generale, masochista, mafioso e ignorante. Servo del calcio e del Grande Fratello televisivo....mi fanno stare male queste persone, che altro non hanno per la testa, ho la nausea di un mondo politico marcio come quello del nostro paese, di un sistema giornalistico "MAFIOSO". Ne ho i coglioni pieni di sta gente, ma sul serio. Grazie a Dio, un cittadino italiano che amo come se fosse mio padre (anche se non sò che voglia dire padre, dato che un padre che non ho mai avuto!) ha dato speranza a me e ad altri come me, ringrazio con tutto il cuore Beppe e tutti coloro che lo hanno aiutato a tirare su il M5S. Potranno i media televisivi e la carta stampata, gettare tutta la merda che vogliono, tanto fin che campo starò con il M5S...MI DOVRANNO AMMAZZARE, solo così potranno vincere la guerra. Non mi piegherò più ad un sistema che finalmente ho compreso, sento intorno a me una sorta di vibrazione, un terremoto a livello "molecolare" molto più pericoloso della mafia di sto paese. Sono consapevole di ciò che ho scritto e di ciò che sto per scrivere; Se il giornalismo e la politica non capirannno che è ora di cambiare percorso, scorrerà violenza e sangue e nessuno di loro si salverà. Non sfidate gente che non ha nulla da perdere, D'Urso e compagnia bella, sono avvisati.
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa mostra
    I giornalisti-quelli veri-verificano sempre la fonte,inoltre è notoriamente risaputo il n/s Portavoce è Giuseppe Piero Grillo e altri autorizzati. Questa informazione è stata pubblicata ripetutamente e periodicamente e ogni qualvolta si è reso necessario,specie in presenza di "mitomani"che rilasciano interviste televisive o a mezzo stampa,senza esserne titolati. Comunque probabile che Beppe stia studiando le contromosse o lasci che la "redazione s'allarghi"per poi attaccarla nelle sedi appropriate. Mi auguro che si arrivi presto a "smontare" questo baraccone mediatico,con l'asta sulle frequenze TV e l'abolizione dei contributi pubblici alla stampa. Loro non molleranno...noi neppure...
  • Filippo Zavattari 4 anni fa mostra
    Sulle reti Rai purtroppo la solfa non è diversa... È pensare che paghiamo un canone, che hanno trasformato in una tassa sul possesso della TV! Tassa sul possesso??? E nessuno dice nulla??? Forse perché se facessero una "tessera Rai" la verità è che non la comprerebbe nessuno per quello schifo di servizio che offre?? Per concludere, il PD tira in ballo le responsabilità che ha m5s... Chi ha la maggioranza? (Hahaha!) beh... Credo che le responsabilità siano chiare... Noi gente onesta, non siamo in vendita... Sappiano fare i conti anche con questo!!!
  • Fabrizio Simonetti 4 anni fa mostra
    Tutto questo rappresenta la spazzatura che ci propinano in tv, bisognerebbe eliminare il canone! Fortunatamente oggi c'è' la rete che ci aiuta a scoprire i raggiri di cui siamo vittime, grazie per tutto ciò che stai facendo.
  • giuseppe milite 4 anni fa mostra
    Ciao a tutti , preciso che ho votato il m5s sia alle comunali che al governo ma non mi sento ancora pronto ad iscrivermi .anche se ho solo diciotto anni seguo da molti anni la politica cerco di capire quale sistema di ribbellione e di confronto rappresenti meglio me e la mia fascia sociale .... Detto cio il ragazzo uscito ieri in collegamento per il confronto vantava dell iscrizione,vantava di conoscere il non statuto, vantava di essere attivista mentre oggi capisco che non è attivista ma solo un ragazzo che è iscritto ma che è solo un partecipante del blog . La cosa orrenda è il fatto che parlava a nome della collettività per di piu facento vantare tutte quelle persone che ormai sono di casa dalla durso ... Finisco dicendo e pregando voi di essere piu vigili su sta cosa e non far comparire sta gente che fanno e fanno fare a tutti noi pessima figura ...
  • Massimo P. 4 anni fa mostra
    Gli elettori del M5S provengono tanto da sx che da dx e per questo non sono possibili alleanze. Mantenere la rotta senza ascoltare le sirene per mandarli a casa tutti e rifondare la vera politica. I media si dovranno adeguare.
  • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    sono veramente squallidi.
  • Nino C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    ma... non ci sono gli estremi legali per querelare questo De Vita e, ovviamente, sputtanarlo su blog e tv insieme a Barbara D'Urso che gli ha retto il sacco?.... Non limitiamoci a difenderci, attacchiamo senza pietà questi diffamatori! Siamo in guerra, no?....
  • Erardo Lapenna Utente certificato 4 anni fa mostra
    Barbara d'Urso è una troia di regime - tipo quelle citate ne "La domenica delle salme", col trucco rifatto - solo che lei, la salma/troia, invece della domenica va in onda tutti i santi pomeriggi, purtroppo per chi la guarda. Meno male che i canali Mediaset sono banditi dalla mia televisione.
  • Guido Pagliaro 4 anni fa mostra
    Niente da dire sui contenuti ma, per favore, la prossima volta un'arroganza scrivetelo con l'apostrofo . Grazie
  • marta 4 anni fa mostra
    L'intervista non l'ho manco ascoltata, ma qui c'è un grosso problema di fondo: se 'uno vale uno' allora chiunque faccia parte del movimento si sente autorizzato a parlare in sua vece. Come si risolve?
    • napoleone . Utente certificato 4 anni fa mostra
      ti sbagli...il M5S ha i Portavoce che sono gli unici Titolati a rilasciare dichiarazioni. Il Gironalista vero ha l'obbligo professionale di verificare la fondatezza delle dichiarazioni rilasciate dall'intervistato. Questo signore ha millantato un credito che non ha e la redazione aveva l'obbligo professionale e morale di accertarsi di questo. E' notariamente risaputo che il Movimento ha i Portavoce unici autorizzati al rilascio di dichiarazioni e questo lo sanno tutti i giornalisti veri! Le tv e la STampa estera lo sa perfettamente e quindi intervista Grillo o i soli autorizzati,gli unici che fanno finta di non saperlo sono gli stronzi nostrani.
  • Maria P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Scusate ma se le cose si sono svolte così non esistono i presupposti per una azione legale che so per "manipolazione giornalistica della realtà ? Per truffa ,per tentata corruzione delle menti,per complotto ai danni dell'onesta' intellettuale?Certamente questi capi d'accusa non esistono ma forse qualche avvocato potrebbe trovare qualche cosa di attinente per agire contro questi sistemi Mafiosi della informazione.
  • Marzio Porro 4 anni fa mostra
    ho votato il M5stelle sperando che il voto potesse essere utile ad un cambiamento ma più il tempo passa e più mi convinco di avere sprecato un voto dedicato al cambiamento stiamo sprecando una opportunità unica all'avvio del cambiamento ora o mai più questo dovrebbe essere il momento dove fare sfociare la forza del voto a una svolta che sarà di esempio al resto d'europa e forse del mondo buon lavoro
    • Massimo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Allora la prossima volta, prima di votare, cercate di capire che cosa dicono quelli che votate. Se poi non vi piace la coerenza politica avete un ampio ventaglio di partiti ipocriti e/o votati al malaffare da cui scegliere, da come scrivete sicuramente vi troverete meglio con chi dice tutto ed il contrario di tutto.
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa mostra
      più che sprecato tempo hai dato quel che si dice "la pistola in mano ad un bambino" e siccome sono uno che ama l'italia mi rattristo rassegnato e mi preparo al peggio perché ho capito che la selezione per la scelta per deputati e senatori del five stars è stata fatta in maniera più che demenziale.
  • Genny G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Grandissimo Fo! Sono d’accordo con lui per quanto riguarda il populismo. Io sarei fiera di essere populista. Anch’io ho votato M5S, ma con qualche mal di pancia. Nonostante gli interventi nel blog, prima delle elezioni, non ho mai avuto risposte serie. Ero critica sugli “stipendi” dei parlamentari cinque stelle e sulle modalità di selezione dei candidati. Il risultato è che sono stati eletti madre e figlio, fratello e sorella, ecc. Non condividerai di certo questa scelta. La mia critica vorrebbe essere costruttiva e non si può chiudere la porta in faccia a chi gli chiede solo il motivo di certe scelte.
    • bruno bassi ex iscritto 4 anni fa mostra
      da wikipedia:Dario Fo, volontario nei parà e sottufficiale delle "Brigate Nere", che si distinse per i rastrellamenti casa per casa nei centri vicini al Lago di Como. un altro fascista pentito come il napolitano.
  • Franco G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Mettete al lavoro gli avvocati, cominciamo a far partire denunce personali verso questi laidi sciacalli!
  • Roberto B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    il paese continuerà ad andare in malora fino a quando questi continueranno, come fanno da decenni, nel loro teatrino, lontano anni luce dai bisogni della gente e supportato da media di regime ! se il pd con o senza elle, vuole il cambiamento VERO e vuole stabilità, che appoggi il primo governo del M5S !
  • Giorgio T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    MEDIA-PROSTITUTI-FALSARI ? Che sia arrivato il momento di smascherarli? Di dire "tutti a casa" anche al monopolio dell'informazione confezionata dal denaro? Se hai un padrone non puoi chiamarti giornalista. Sei hai un padrone non puoi chiamarti giornale. L'informazione non è una merce. Abbiamo contro di noi (cittadini) tutti i media-prostituti-falsari che si spacciano per giornali o televisioni, imbevuti o ricattati dai soldi dei loro padroni. Sono, nel migliore dei casi, aziende a scopo di lucro che trattano l'informazione come fosse una lozione per far crescere i capelli. Però noi siamo molto più numerosi della dozzina di proprietari del monopolio dei media e delle qualche migliaia di servi che si spacciano per giornalisti. Noi ci diamo da fare per il nostro futuro, mentre loro solo per il profitto e qualche privilegio. Mi ha ispirato John Swinton (suggerisco di cercarlo su google) riguardo la stampa indipendente e Sherman Skolnick, che non ho mai-mai-mai sentito citare i media senza chiamarli prostituti e falsari ogni singola volta. Che sia la volta buona che, dopo aver smascherato i politici, riusciamo a smascherare anche chi è stato complice dei politici per sfasciare l'Italia? Fuori i soldi dall'informazione: io, caro giornalista, ho il diritto di sapere chi è il tuo padrone, chi ti paga, chi ti da le direttive. Per me l'informazione non è un prodotto, è vitale tanto quanto l'acqua.
  • italo u. Utente certificato 4 anni fa mostra
    AVREI UNA IDEA per uscire dalla situazione di crisi venutasi a creare . partiamo dall'analisi dalle motivazioni della crisi, domande: mancano prodotti? mancano capacita' produttive? manca energia? manca moneta circolante? le prime tre domande sono semplici la risposta e' NO anzi tutto abbonda cosa manca veramente e' la capacita' di spesa quindi la moneta circolante . sappiamo tutti che non possiamo aumentare questa capacita' senza aumentare il debito sappiamo tutti che non possimao stampare denaro in quanto la banca centrale BCE non e' controllata dagli stati,sappiamo tutti che le politiche economiche vengono ormai decise a livello comunitario. SOLUZIONE AL PROBLEMA DI CRISI ITALIA non abbandoneremo l'euro in quanto questo ci fa estremamente comodo , anzi faremo di tutto perche' si rafforzi , ma lo stato con una legge introduce una banca nuova sotto il controllo del ministero del tesoro ,questa banca avra' il compito di emettere una moneta di proprieta' del popolo italiano/stato questa moneta non crea nessun tipo di debito , e lo stato si impegna a pagare salari stipendi pensioni con un 20% di questa moneta e riscuotere le tasse nella misura del 20% con questa moneta . la moneta in questione sara' solo cartacea partira da 10 centesimi di carta fino al taglio da 20 , sara' per legge parificata al valore dell'euro con cambio fisso 1:1 non sara' esportabile ma avra valore legale all'interno dei confini nazionali. pensioni e stipendi verranno incrementati del 20% il nuovo totale verra pagato 80% in euro 20% nuova moneta i crediti che le imprese devono avere verranno liquidati immediatamente con 50% questa nuova moneta e 50% euro tutto quello in commercio deve essere pagato in misura del 20% con questa moneta la moneta in questione e' convertibile in euro solo presso la banca emittente . l'idea e' grezza in questo momento ma puo' essere la soluzione ai nostri problemi pensateci pensateci
  • Andrea fanni 4 anni fa mostra
    Incredible, ho visto quella puntata e si capiva, sinceramente. Purtroppo gran parte della gente non capisce la differenza.
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
    per chi non l avesse visto, è roba per stomaci forti http://www.video.mediaset.it/video/pomeriggio_5/dachepartestai/376995/e-ora-chi-governera.html questo ragazzo è un COGLIONE, anche se è del M5S. voleva andare in tv ? non si capisce. Interrompeva tutti, LEGGEVA da un foglio cose banalissime che doveva sapere se fosse davvero del movimento (!), faceva le battute di grillo a papera con un effetto triste..., e sembrava messo li apposta a far zizzania e la d urso l ha persino invitato in trasmissione, lasciando intendere quel che lei sapeva gia': ovvero che non tornera', perche' parlava a nome suo il problema GROSSO (e qui mi rivolgo a qualcuno del M5S se legge) è che gli hanno chiesto "ma lei parla a nome del movimento" e lui ha risposto "CERTO" diciamo che ci sono anche gli estremi per una denuncia, secondo me. non e' che io domani telefono alla reda di Pomeriggio5, dico che sono del PDL, vado li faccio una scena pietosa sparando a zero, e poi quelli del PDL mi ringraziano eh. ps - "voi vi dovete mettere DIETRO ad un computer" solo per quella frase io lo terrei due mesi senza youporn
  • Elettore M5S 4 anni fa mostra
    Non è possibile incassare il colpo senza fiatare, dobbiamo prendere delle adeguate contromisure. Facciamo una "LISTA DELLA VERGOGNA" permanente sul blog, per i minus habens-bimbiminkia: 1 - viola tesi 2 - matteo de vita chi sarà il terzo ? Elettore M5S
  • stefano leoni 4 anni fa mostra
    Il buon giornalista deve sempre verificare la sua fonte. Far parlare un attivista 5 stelle del pensiero del movimento è sbagliato. Un buon giornalista avrebbe chiesto perchè hai votato M5S, cosa ti aspetti, e altre mille domandi inerenti alla sua posizione. E dopo Flavia Vento siamo a due interviste indirizzate all'attacco e alla denigrazione del M5S. Complimenti signora D'urso
  • Gabriele G. 4 anni fa mostra
    Ma che manica di cialtroni lavora in TV???? ma è mai possibile che ci siano amcora persone che guardano certi programmi?? Non solo per il vuoto assoluto che trasuda dal cervello di certi conduttori, ma anche per il niente di cui parlano... Preferisco guardare la televisione spenta come un ebete, che accenderla su certi programmi di "intrattenimento".... Quelle della D'Urso sono altre due braccia tolte all' agricoltura (senza offendere chi con l'agricoltura ci vive, loro si che sono persone degne di rispetto).
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      E proprio per questi giornalisti il movimento fa bene a non andare in tv ma comunicare solo di volta in volta con determinate persone indicate dal movimento. Quando cambiano sistema di intervistare le persone in modo corretto e non lesivo nei confronti del movimento allora si può anche andare in tv.
  • maria . Utente certificato 4 anni fa mostra
    Che dire: "LA MALA FEDE REGNA SOVRANA" Ha contaminato tutto come una cancrena, il tragico e' che cercano di farci credere che questa e' la " normalita'" e siamo noi gli anomali. Conquesta cancrena si dovrebbe, secondo loro, dialogare e cooperare. Cosa si fa con le cancrene? si taglia. Senza un taglio netto con la mala fede del passato non puo' essereci alcuna possibilita' di fiducia.
  • Dax Magic Utente certificato 4 anni fa mostra
    Assurdo. Veramente assurdo! Lui è un fottuto esibizionista,in cerca di fama. OK Ma non l'hanno fatto parlare! Appena provava a esprimere un concetto gli toglievano la parola! Gli facevano le domande, lui iniziava a rispondere e veniva subito interrotto! Hanno avuto anche il coraggio di dire che l'hanno fatto parlare. L'hanno solo usato per denigrare il M5S!!! Questa è dittatura mediatica. Barbara d'urso è odiosa come poche cose al mondo!
    • marina stepanova Utente certificato 4 anni fa mostra
      Quello che ho visto io-Matteo De Vita VERAMENTE non ha potuto neanche formulare una sola frase-veniva interrotto da Barbara a priori che gli parlava sopra come silenziatore, quindi lui non ha detto nulla, se non dei suoni labiali. Dell'altro non so nulla, perché ho visto solo la fine di questa , ma il fatto che Matteo De Vita abbia parlato non mi risulta
  • bruno.v 4 anni fa mostra
    Purtroppo e' cosi',,e' un indecenza questa tv spazzatura,che manipola ormai pochi consensi,raccattandoli attraverso casalinghe e pensionati che assuefatti pedissequamente tengono acceso il televisore,basterebbe educare i telespettatori,,ma l'offerta culturale televisiva italiana e' scarsa o inesistente,,quelle poche cose,vanno in onda la notte,,Riguardo questa conduttrice,che dire!! Ha raggiunto il culmine dell'ipocrisia con se stessa e col mondo,,e' su blob un giorno si e l'altro pure,,fin quando canale 5 fara' ascolti,la pubblicita'riuscira' a pegarle lo stipendio,,capite perche' l'Italia e' derisa in tutto il mondo? A bbiamo personaggi che hanno fatto della loro miseria-etica-morale,,una bandiera,,e per ns.sfortuna questi comportamenti vengono assimilati nelle considerazioni estere,,,come fenomeni e tendenze italiane,,ma e' proprio grz al movimento 5 stelle,che ha cercato di fare questa rivoluzione innanzitutto culturale,per ristabilire un minimo di decenza,,che personaggi come il Nobel Dario Fo,,Celentano,Mina,,ci hanno messo la faccia ed il cuore,,,per salvare almeno la decenza del paese,,e ristabilire elementi culturali che hanno ancora peso per molti Italiani a partire dall'onesta' di linguaggio che e' premessa di una sana comunicazione,,,La verita' in questo paese e' stata per molti anni sostituita dalla menzogna e dall' approssimazione, dall' incompetenza e dall'arroganza del potere che ha provveduto ad arruolare ,questi morti viventi,, i media hanno grande colpa in questo;Fa bene Grillo a difendere qst valori sostenerli e' il minimo; ormai sono e rappresentano davvero l'ultimo tentativo di salvaguardia della dignita' umana; sembra di essere nel " paese delle ultime cose,,i ns.post suonano sempre piu' come dei segnali sos ,lanciati dalla ragione ad un altro luogo, la scrittura serve quasi a palesare ,un dolore e lo stupore di essere in una comunita' che ormai non rappresenta piu' l'umano,,ma il surreale ,l'artificio,il paradosso,,,siamo come Anna Blume...
  • vaulà alessandro 4 anni fa mostra
    È veramente uno schifo
  • Andrea F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Abbiamo le spalle larghe. Il movimento e chi l'ha votato hanno le spalle larghe. Del resto, chi non ha votato movimento 5 stelle ha già scelto da che parte stare: se essere intolleranti o non esserlo. Chi è intollerante può aver votato movimento 5 stelle, PDL o PD, non c'è niente da fare: sarà sempre un violento nelle proprie azioni e nelle proprie parole. Chi non è intollerante è capace di capire chi ha votato PDL, PD, M5S. Voglio credere che chi ha votato Movimento 5 Stelle è in grado di capire gli altri suoi concittadini che hanno votato altro. Per il resto c'è gente come la Barbara D'Urso, che poveretta fa un mestiere che sarà sempre più ingrato, e tizi come Matteo De Vita. Per cui episodi come questi possono eventualmente attizzare l'odio degli intolleranti, non certo degli altri. Alla via così, signori, ci aspetta un futuro migliore.
    • Gabriele . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Concordo pienamente!!
  • Arrigo G. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Non Ho parole,il silenzio sembra l unica cosa intelligente che si puo accennare in questi libri della storia Italiana che vorrei con le pagine bianche candide appiattite e vuote piuttosto che scritte di queste storie
  • Gennaro de Filippo 4 anni fa mostra
    Caro Beppe...preparati a ricevere un bombardamento mediatico...purtroppo il diabolico..berlusca...ha un potere mediatico infinito...
  • Anonimo VoglioRestare Utente certificato 4 anni fa mostra
    Poco male, chi guarda quelle trasmissioni è già bello che fottuto nel cervello. C'è poco spazio per ulteriori danni.
  • Mauro 4 anni fa mostra
    La d'urso e chi è? Pomeriggio 5 e cos'è? Scusate ma sono anni che ho abbandonato le reti Mediaset, finché apparterranno al nano malefico preferisco leggere topolino!!! FORZA 5 STELLE!!!
    • Luca S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      è una trasmissione pomeridiana con milioni di telespettatori. ahime'.
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa mostra
    a proposito di parole sprecate... ma siamo ancora qua,tra l'altro a quest'ora,a parlare della d'urso?
  • biagio battaglia 4 anni fa mostra
    A proposito delle dichiarazioni di Paolo Bernini e della campagna mediatica costruita per ridicolizzarlo, frugando nella rete mi sono imbattuto in un articolo di Stefano Rodotà, scritto per Repubblica e pubblicato il 6 dicembre del 2004, che sembra dare perfettamente ragione al nostro Deputato. Stefano Rodotà ai tempi era il Garante dell'Autority per la Tutela della Privacy. Non ci credete? Leggete coi vostri occhi: http://www.privacy.it/rodo20041206.html Biagio Battaglia
  • Julio De Liso Utente certificato 4 anni fa mostra
    L' infame deve essere perseguitato (tutte le maniere sono accettabili) e la servetta del regime indagata per spaccio di demenza. Una rivoluzione e' in atto e....la rivoluzione puo anche essere un atto di violenza........
    • Matteo Incerti Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non diciamo cazzate. Il M5S è pacifico. bloccare questo troll.
  • Manuel Z. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Se vieni a Rimini ti mangio! Coglione!
  • alessandro t. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quella zoccola della d'urso non è altro che l'ennesimo,scadente prodotto della televisione commerciale di bassissima qualità. Altro bastione che andrebbe distrutto e riedificato da capo(se proprio si deve). Spero che immagini come queste diventino, al più presto, materiale per "il" documentario sul medioevo culturale e morale in cui è piombato il paese nell'ultimo trentennio. Per quanto riguarda l'ignobile performance di sto Matteo DE Vita,beh mi sempra inutile sprecare parole.
    • Gloria V. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma cosa ti puoi aspettare da Barbara D' Urso...il peggio del peggio, se qualcuno ancora la ascolta pazienza, il resto sanno benissimo tutte le baggianate che racconta...
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      a proposito delle parole sprecate... ma siamo ancora qua a parlare della d'urso? e dai....no?
  • Erika B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Chiedo scusa ma credo che questa sia una falla del nostro sistema, oggi vengo a sapere che gli appartenenti al movimenti non devono essere precedentemente iscritti a nessun altro partito, ma non in maniera assoluta, semplicemente non è accettata una doppia iscrizione, ma se ci si disiscrive ci si può tranquillamente iscrivere a cinque stelle, insomma questo non è corretto, così chiunque si cancella e si riscrive continuamente al partito che desidera e fa come gli pare! Non è specificata una distanza di tempo limite tra una disiscrizione e la nuova iscrizione. Insomma capite che intendo?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      una proposta da valutare.grazie erika!!p.s. ignora questo bruno,ormai e' diventato solo un provocatore.nulla piu' !
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa mostra
      lo hai scoperto ora che le fIvE sTaRs non sono oro ma bijotteria? aspetta qualche tempo poi capirai meglio
    • luca s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      mamma mia! a quest'ora ti prende così? una riunione condominiale alle due di notte?
  • Fabio O. Utente certificato 4 anni fa mostra
    TV FINTA e PILOTATA ., gente che è disposta a tutto pur di apparire Che RABBIA
  • giulio c. Utente certificato 4 anni fa mostra
    non credo che il pubblico di quella oscena trasmissione voti per il M5S, quella platea rappresenta l'elettorato del PDL con qualche ardito che si spinge fino al PD. Questo non fa che rafforzare le mie convinzioni di elettore del M5S.
    • RONCALLI MICHELINA 4 anni fa mostra
      forza movimento 5 stelle le tv berlusconiane hanno finito di far vedere solo quello che fa comodo a loro la DURSO DIFENDE SOLO LA SUA PAGNOTTA.. LA SUA TRASMISSIONE VA AVANTI SOLO GRAZIE ALLE DISGRAZIE ALTRUI
    • Salvatore Zappia (olonese) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Peggio se il pubblico è del PD o PDl, perchè la trasmissione così fatta toglie la possibilità di potersi ravvedere a chi ne avrebbe bisogno
    • Giovanni Cannata 4 anni fa mostra
      ecco come al solito tutto quel che succede è riferito al PDL. Ma avete controllato tra tutti i parlamentari eletti nel M5S se sono tutti puri? Sicuramente c'è chi lo sta facendo e non vorrei che un domani...............
    • Andrea Cella 4 anni fa mostra
      Assolutamente d'accordo. Aggiungerei una serie molto nutrita di altre trasmissioni .... ma non vale la pena. Certe cose lasciamole a quelli che votano PDL
    • Eva Cinquestelle 4 anni fa mostra
      Permettimi di dissentire: quella trasmissione fa da "sottofondo" ai pomeriggi di milioni di persone - anziani, casalinghe ecc - e ti assicuro che fra questi ci sono anche elettori del m5s.... io l'ho vista, e ho votato m5s, i miei anziani genitori la vedono sempre, e hanno votato m5s, ecc.... io non ho abolito la tv rai e mediaset, anzi a me piace guardarla - con occhio critico - e trarre le dovute conclusioni confrontando, leggendo tra le righe, e anzi questo mi aiuta a "capire" e "giudicare" i vari partiti... mi è venuta l'orticaria ieri appena ha cominciato a parlare quel sedicente attivista, perchè proprio non mi sentivo rappresentata da tutta quell'arrogante ignoranza, e ho cambiato canale proprio sul suo intervento, non ce l'ho fatta ad ascoltarlo.... mi ripetevo "questo non è il m5s, oppure non lo sono io...." . tutto ciò è deleterio per il movimento, mio padre mi diceva "ma questi sono i grillini???" e come lui credo che tanti altri si siano fatti una idea sbagliata del m5s, perchè non tutti hanno la possibilità di "aggiornarsi" e seguire il m5s stando dietro ad un pc, molti, tantissimi stanno solo davanti al tv PERCHE' HANNO SOLO QUELLO - almeno dalle mie parti è così- Spero davvero che sia un falso attivista, o semplicemente un attivista che non sa dove sta di casa l'educazione e l'umiltà
    • SALVATORE IMPERATORE 4 anni fa mostra
      ma infatti, quelle trasmissioni (o in generale quel generare perplessità nei confranti del m5s ) è per allontanare eventuali loro elettori che, scoprendo solo ora il fenomeno, si stanno avvicinando. Inizialmente l'm5s era composto da beceri e ignoranti qualunquisti komunistki, ma poi si è scoperto che molti sono laureati e preparati. Io vedo che, chi non ha votato il movimento, se ne sta pentendo, specie quelli che hanno disperso il voto. Solo i berluscones sono inossidabili. "Kill c' fann 'mbruglia!" ovvero, voto quelli perchè consentono imbrogli a tutto spiano....
    • roberto canina 4 anni fa mostra
      Assolutamente d'accordo io non l'ho vista quella trsmissione e mai la guarderò pirichè(voluto) sono tramissioni sclerotizzanti e anabolizzanti e quindi di più sono da inchiesta per doping di massa.
    • Rocco N. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Elettore certificato 5 stelle e ne sono fiero.
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    MATTEO DE VITA altro che attivista! Odia il Movimento I suoi commenti nei link sotto: http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114 http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=24786
    • Giacomo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      e poi rompono il cazzo dicendo che il movimento 5 stelle deve andare in tv!!!! ma andate tutti a cagare pezzi di merda, fate schifo, siete la vergogna dell'Italia nel mondo intero, voi con le vostre cazzo di televisioni e giornali e tutti i miliardi che avete rubato, voi non mi rappresentate, ve ne dovete andare a casa!! avete fallito!!! avete avuto per 30 anni il potere in mano!! siete solo e solamente voi i responsabili di tutti i problemi del nostro paese....viaaa!!
  • Roberto Vanzo 4 anni fa mostra
    Sorgente e Pantano (politico) L'immagine che ho del M5S è di una piccola e deliziosa sorgente d'alta quota dove sgorga un'acqua fresca e limpida che, riversandosi dolcemente a valle, in un percorso irto di ostacoli, vuol giunger ancor pulita a tutti per donare la vita o una speranza di vita in ogni dove. Poi vedo file e file, interminabili file di stimate persone che, con la bava alla bocca, forse senza pensare, con fatica ma determinazione, con affanno addirittura ma composti, si affannano e si arrampicano, sudati, per raggiungere la piccola sorgente apposta e solamente, per cagarci dentro!!!
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa mostra
    POTRANNO SCRIVERE E FARE CIO' CHE GLI PARE... SIAMO 160 LEONI IN PARLAMENTO.....E MILIONI INVIPERITI NELLE STRADE!!! A MORTE IL REGIME ITAGLIANO...
    • Francesco La Mancusa 4 anni fa mostra
      Mi attendo una querela per la D'urso.
    • Giuseppe Chinnici Utente certificato 4 anni fa mostra
      l'importante che si è capito, noi siamo una forza politica nuova che fa paura al marcio della politica W il M5S
    • Simona marangoni 4 anni fa mostra
      Perché utilizzate così spesso la violenza nella comunicazione? Non è possibile cambiare costruire senza violenza e senza far morire lo stato italiano? Il mahatma Gandhi ha cambiato la storia senza violenza!
    • danilo preda Utente certificato 4 anni fa mostra
      Vero. Ho solo paura che qualcuno creda a queste provocazioni che la tv fa
    • fRANCESCO MAUTONE 4 anni fa mostra
      ricordate che gli squali hanno il pesce guida forza MS5 il popolo e con voi !!!!!!
    • paolo zanichelli 4 anni fa mostra
      italiani è piu facile da pronciurae di itagliani..... comunque il dado è tratto... o movimentoa 5 stelle come parte integrante della politica interna o si capitola insieme alla casta entro 10 anni !!!!!!!!!! ^^^
    • chiccakb 4 anni fa mostra
      x Mauro Napoli a morte no...sono parole che ci squalificano
    • Vincenzo Cicciu' Utente certificato 4 anni fa mostra
      ITAGLIANO??? cosa TAGLIANO??
    • Anna 4 anni fa mostra
      Purtroppo così muore anche la lingua italiana...
    • giovanni grisotti 4 anni fa mostra
      hai proprio ragione !!!! inviperiti perché stremati da queste continue vessazioni az cui "soliti" politici ci hanno sottoposto da decenni. B A S T A
    • Gaetana Filippone 4 anni fa mostra
      personalmente ,ho boicottato quasi tutti i programmi mediaset , quindi per mia fortuna non ho visto questa diciamo conduttrice (che ha chiamarla tale offendi la categoria )con tutte le balle che vengono dette pur di fare ascolti nelle varie trasmissioni del berlusca questa secondo me li batte tutti , anche se c è ne stanno altri ,(mi fermo qui altrimenti la lista non finisce più tra presentatori e giornalisti ) il mio pensiero va comunque per quasi tutti tra quelli che ho citato .... cosa si ci può aspettare da questi conduttori visto che sono nel libro paga del nano ????? l altra sera non ricordo il giorno un certo del bobbio ( se non sbaglio )dovevate vedere la trasmissione ,,,,un lecca piedi da faar venire ilvomito il bello che lo faeva in un modo che sembrava al di sopra delle parti , ma al momento opportuno entrava con le sue opinioni ..che solo qualche imbecille non se ne sarebbe accorto dove andava a parare sempre contro il m5s , al quale aveva invitato quella del lato g ( scusate , giuro che non ricordo il nome ) questa stava a dire in poche parole che lei comunque dopo quel fatto lei comunque ci ha guadagnato in popolarità , dovevate sentirlo a prendere le sue difese il lecchino invece di apostrofarla dicendogli che comunque lei si era scritta in un movimento dove vi sono delle regole e quidi dq rispettare non si ci si isrive per aere un trampolino di lancio , il movimento rapresenta noi cittadini sup er incavolati che vogliano cambiare tutti questo marciume , e di conseguenza si devono rispettare in toto le regole a cui tu hai condiviso ...concludendo è ritornando al discorso iniziale questi trasmissioni vengono manipolati a loro piacimento quello che consiglierei di evitare di guardare questi programmi sopratutto non ci si innervosisce , anche tu spettatore non puoi replicare , quando ci sarà la possibilità di ribattere ..a tutte le male informazioni sarà un altro capitolo .......
    • yuva m. Utente certificato 4 anni fa mostra
      vai mario, chi è privo di argomenti e di ""attributi"" si nasconde dietro a insignificanti e miseri formalismi . A differenza della ""forma"":.!! Straquoto.
    • andrea massone 4 anni fa mostra
      itaGliano?
    • pietro luigi deriu Utente certificato 4 anni fa mostra
      penso che stia prendendo forma la rivoluzione tanto sognata da molti continuare e a testa alta è un obbligo
    • giuseppe naccari 4 anni fa mostra
      Parole come A MORTE non dovrebbero essere usate oper gli avversari politici!!!!!
    • Gabriele Tupone 4 anni fa mostra
      Caro Mario Napoli, sarai sicuramente un leone, sarai anche inviperito ma appena trovi del tempo fai qualche ripetizione d'italiano.
    • marco grassino 4 anni fa mostra
      a morte mi sembra un pelino esagerato, nonchè eccessivamente reazionario.. basta licenziarli "per giusta causa" e pertanto eliminare superpensioni e iperTFR..
    • ilaria piccinin 4 anni fa mostra
      itagliano?
    • piero ligustri 4 anni fa mostra
      Straordinario commento: ti proporrò come sorvegliante con licenza di uccidere quando aprirete i nuovi campi di concentramento!
    • SARA MARCON 4 anni fa mostra
      Imparare la grammatica ITALIANA sarebbe un primo passo verso una società migliore non trova?
    • marco p. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Secondo me, bisogna continuare a fare comizzi nelle piazze italiane, perchè la male-informazione televisiva è sotto gli occhi solo di si sa informare usando internet, ma per altri sopratutto anziani, che non lo sanno usare, prendono per vero ciò che tutto il giorno vedono in televisione o che leggono sui giornali, autorizzandoli a fargli un gran lavaggio del cervello, e subire unq enorme distorsione della realtà. Percui trovo legittima la vostra intenzione di nn andare in televisione, ma bisogna che offrire anche alla gente che ancora non adopera internet la possibilità di informarsi CORRETTAMENTE!!!!ed il modfo miglioreè e quello più antico, parlando direttamente nelle piazze!!! così usereste i modo più evoluto (cioè internet)ed il modo più antico (cioè le piazze) boigottando il modo più stupido, falso e comodo....cioè la tv e giornali. COMUNQUE........ GRANDI RAGAZZI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Antonio Maggio Utente certificato 4 anni fa mostra
      A morte la tua ignoranza!!
    • Franco Politano Utente certificato 4 anni fa mostra
      don't feed the troll
    • leonardo Mittica 4 anni fa mostra
      Oltre all'errore di ortografia , non credo che il m5s sia idealmente vicino alle idee leghiste , dalle quali prendo formalmente le distanze. Pertanto evitiamo espressoni colorate tipo ( a morteregime ecc ecc) e si pensi invece a costruire una ideologia democrazia da applicare in parlamento e nella vita quotidiana degli italiani
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Come si esprimeva Matteo De Vita solo pochi giorni fa sul Movimento 5 Stelle Leggete il commento in fondo a questo link: http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114
  • Giorgio C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    io mi fido di Grillo che fa bene a non parlare con giornalisti e giornalai italiani: il resto non conta, perchè a montare un servizio con un pinco pallino qualsiasi solo per creare la notizia o portare audience ci vuole un attimo.
  • gino 4 anni fa mostra
    "Come il Movimento 5 stelle, si fanno tanto salvatori della patria a San Giovanni, ma non gli ho mai visti fare qualcosa (anche gli altri partiti), o meglio nn so manco chi sono. Se avete tutti delle idee o proposte scendete in campo a confrontarvi direttamente con tutti e poi parlate. Perchè così è troppo facile." Matteo De Vita da http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=24786
    • fr9 4 anni fa mostra
      come scritto su altro post lo conosco molto bene.. il ragazzo non è un cattivo soggetto, è solo un pò strano e siccome fa il dj chiede di essere visto da tutti come pubblicità alla sua attività. Le precedenti sue attività lo hanno sconsigliato dal fare altra intrapresa (meglio non raccontare cosa ha combinato ...la metà dei casino basterebbe a cambiare stato) e soprattutto lo hanno fatto "cacciare" letteralmente dal meet up paesano...per il resto è un boomerang su canale 5 e ci darà una mano
  • Fabio Nobili 4 anni fa mostra
    la violenza e la falsificazione di quello che sta succedendo ogni giorno che passa, si sono proprio di un romanzo orwelliano. Non ho mai visto il rigirare le carte in mano, chi è il responsabile della catastrofe ora si preoccupa degli altri, l'ultimo che arriva in Parlamento, è l'unico responsabile della crisi, e se il governo non si fa è colpa dell'ultimo, quando gli altri tutti insieme allegramente han fatto i loro porci comodi. Alla fine anche i maiali si sono messi in piedi "Quattro gambe buono, due meglio!". Ma con l'odio di questi giorni, Beppe e tutti i parlamentari e arrivisti 5 stelle state attenti, ho paura che qualche testa calda si muova! Buon lavoro a tutti.
  • roberto ales 4 anni fa mostra
    piace un articolo su Blog di Beppe Grillo. La D'Urso da buona conduttrice di parte,non dico giornalista perchè non lo è,ha selezionato una vittima fanatica che pur di apparire in tv si spaccia per attivista del M5s,la realtà italiana attuale....Ora una come la D'Urso che intervista il nano con domande già preparate dallo stesso,avrà una credibilità uguale a quella già avuta con quella falsa intervista qualora TUTTI sapranno che l'invito a De Vita non è altro che un a scusa per screditare il BUON M5s!!!
  • Oscar Mameli 4 anni fa mostra
    Non avete capito...è stata vinta solo una battaglia (le elezioni)la guerra è ancora tutta da combattere e inizieranno proprio mediaticamente, radio, televisioni, carta stampata a dare l'assalto, a cercare di dare spallate al M5S mistificando, alterando la realtà cercando di farlo vedere quasi come una setta, mettendo in bocca frasi non dette o interpretandole come vogliono loro...ci saràda stringere i denti, rimanere uniti e parlare parlare parlare con più persone possibili!!!
  • Marco L. Utente certificato 4 anni fa mostra
    come ampiamento previsto e facilmente prevedibile, i movimenti tellurici di destabilizzazione intorno al nostro Movimento sono cominciati e procedono di buon passo. ora quelli che Dario Fo chiama i Soloni della politica si preoccupano del livello di democrazia presente nel Movimento, tra gli iscritti, gli eletti, ecc. cacciate via il guru, anzi I guru! ci gridano proccupati, per noi ovvio. si preoccupano per noi, che carini... non si erano mai preoccupati pero' quando la democrazia era una parola vuota per la legge elettorale, tutt'ora in vigore, che dava a quattro segretari di partito il diritto di scegliere 900 parlamentari. i guru esistono solo qui, e solo qui vanno abbattuti ovviamente, quando negli altri partiti sono da sempre esistiti i vari Lelin e Marx, De Gasperi e Sturzo, Mussolini e, per i cattoloci addirittura Dio! fateci il piacere, rilassatevi e, anzi, fatevi da parte (ma temo che nemmeno loro si arrenderanno mai).
  • Marco Palombo 4 anni fa mostra
    Siamo sotto assedio mediatico psico televisivo ma vinceremo noi, i cittadini per bene e riformeremo tra le altre cose anche le radio le tv e i giornali composti da servi compiacenti che fanno propaganda al potere senza informare...il MoVimento é VITA!!!
    • roberto ales 4 anni fa mostra
      A proposito di giornali,il "Fatto Quotidiano"(Che non percepisce nessun finanziamento pubblico) ha screditato il fanatico e la D'Urso con un articolo che invito a leggere...
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    IL LINK: http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114
  • Bruno Cinque (b5) Utente certificato 4 anni fa mostra
    ah beh la d'urso.... ed ho detto tutto
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Questo MATTEO DE VITA odia il Movimento 5 Stelle Guardate in fondo a questo link.
  • luca s. Utente certificato 4 anni fa mostra
    pare che dalla direzione del pd sia uscita vincente una linea che si propone di svecchiare il partito e di renderlo più sensibile alle infinite possibilità del web. è apparso anche uno slogan: + tastiere - dentiere
  • giuliano rame 4 anni fa mostra
    Il signore in questione è un ragazzo che non conosco personalmente, ma tramite commenti e botta e risposta col sottoscritto e altri sul noto social network Facebook in cui ce l'ho come "amico", ha già dato prova di puro presenzialismo auto celebrante, di un agire, di un fare e agire strumentale, vuoto, tutto al solo fine di apparire, di far parlare di sè, sempre e cmq in ogni circostanza. Cito un caso, solo a mò di esempio e neanche esaustivo, giusto per far capire come tal signore si comporta: avevo postato in bacheca da me un ricordo per la scomparsa di un ragazzo (Cesare Tripodo, un dj italiano morto nel 1991)e il sig.De Vita, ci ha linkato su la sua pubblicità..! Al tempo mi limitai a togliergli il link, e a suggerirgli di non farsi pubblicità almeno sul ricordo di un lutto, comportamento squallido e vergognoso. Per cui, figuriamoci se non gli torna utile anche questa ora, è il tipo della serie "purchè se ne parli"...E infatti...Bisogna fare attenzione, il tentativo di fagocitare il tutto c'è, e purtroppo qualcuno ci casca a piè pari, pur di "andare in tv". Buon lavoro, spero cambi. Spero e chiedo che per Prima Cosa si curi il "Tumore" (alias casta e stipendi nababbi, via tutto) e solo dopo questo, ci si dedicherà ai "raffreddori", ai "mal di pancia" a tutto il resto...Grazie.
  • Nicola Ghelardi 4 anni fa mostra
    Volevo dire come abbiano dato il voto allo psiconano
  • raffaello raffaelli Utente certificato 4 anni fa mostra
    Avvertite la Durso che questo signore ha solo due giorni di approccio con il movimento e che non lo ha autorizzato nessuno a parlare del movimento
    • valter b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Guarda che la D'urso lo sà benessimo non serve spiegarglielo
  • Nicola Ghelardi 4 anni fa mostra
    Si cazzo ma mi chiedo come ancora abbiamo dato il voto a quel delinquente di testa di asfalto
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa mostra
    CONTRO TUTTE QUESTE MANOVRE ED ANGHERIE.. VOGLIAMO UNA SOLA COSA IN PARLAMENTO :160 LEONI...COMPATTI CON UN SOLO PENSIERO!!!! SENZA ACCORDI NE' FIDUCIA.. A MORTE IL REGIME COMUNISTA ITAGLIANO
  • fraz 4 anni fa mostra
    lo conosco bene e secondo non è un cattivo ragazzo, facendo il dj chiede un pochino di visibilità. le sue attività precedenti gli hanno creato solo casini (e lui ne ha combinati talmente tanti che la metà è già da spararsi). il meet up del suo paese gli ha intimato di andarsene proprio perchè non era gradito in quanto con troppi guai e con troppi grilli per la testa temendo un cattivo ritorno di immagine...lui per risposta ne ha creato uno suo personale di meet up. Ripeto non c'è niente dietro questo intervento se non la figura di merda della redazione di canale 5 a invitare una persona qualunque che parla a titolo personale spacciandola per un membro con diritto di parola...ma a questi non gli è venuto il dubbio che è proprio il movimento che vieta le presenze nei salotti (peraltro cosi infimi)?
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114 Guardate in fondo commento firmato Matteo De Vita non proprio un simpatizzante M5S
  • maurizio d. Utente certificato 4 anni fa mostra
    salve a tutti, ormai tutti cercano di fare un governo, quando non esiste un governo,esistono solo patti e lobby. Il popolo italiano ha bisogno di benessere, lavoro soldi ed una casa e non di palle europee e di menate. Tutti sono ormai stanchi stufi ed incazzati ma la politica questo non lo capisce e comprende. DEVONO ANDARSENE TUTTI. DOBBIAMO AZZERARE IL SISTEMA.SENZA SCAMPO E SENZA TANTE PRETESE DOBBIAMO RIPRENDERSI LA DIGNITA' E RIDARE L'ITALIA AGLI ITALIANI E NON ALL'EUROPA DEI TEDESCHI, FRANCESI O ALTRI. Vogliamo la LIRA non l'EURO. QUINDI AGIAMO E ANDIAMO AVANTI HANNO PAURA DI ANDARE ALLE ELEZIONI PERCHE' SANNO CHE SCOMPARIREBBERO O QUASI
  • Nicola Ghelardi 4 anni fa mostra
    Ragazzi io scrivo dalla svizzera dove lavoro e vivo da anni la mia donna mi chiede ma come fa lo psico nano a essere ancora in libertà?! Beh sapete non si che cazzo rispondere, sarebbe in galera anche in Burundi e li gioca a fare il cazzo di presidente
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa mostra
    UN PALO NEL CULO A BARBARA D'URSO MENTRA SBRAITA... CON I SUOI PRIMI PIANO!!!! UNA CIOTOLA DI SCHIAFFI NON GLIELI LEVA NESSUNO...SE CONTINUANO COSI....!?
  • Fabio B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Come dimostrazione del loro comportamento ne dovranno anche pagare le conseguenze, già sono screditati e continuano. Oltre a essersi scavati la fossa adesso se la ricoprono pure da soli.
  • Manuel Tiozzo Utente certificato 4 anni fa mostra
    Io ho 25 anni , votavo il PD (prima) perchè comunque scegli sempre la merda più piccola, secondo la mia personale opinione i giovani (molti ) hanno capito che qualcosa deve cambiare, e non solo per TUTTI A CASA ( che comunque sta banda di malviventi più che a casa dovrebbe andare in galera) ma anche per i contenuti importanti del M5S!!!!!! Ragazzi Compatti mi raccomando soprattutto al Senato, non scendete a compromessi! Non deludeteci! Un Saluto a Tutti!!! Manuel Tiozzo ( Venezia )
  • Roberspierre 4 anni fa mostra
    COGLIONI E MIGNOTTE. Ma di cosa parliamo? Di una zoccola da avanspettacolo, falsa come giuda, che conduce un programma per mentecati? E di un coglione qualunque che vuole un momento di notorietà che possa giustificare la sua esistenza in questo mondo di nullità? Parliamo di cose serie non di troiai.
  • Franca Centonze 4 anni fa mostra
    A me è successo con un giornale: io mi sono iscritta al meetup di Genova nel 2005 e, come era d'uso ho messo la mia foto e una frase di presentazione, da quel momento ho sempre seguito dal di fuori le attività del meetup, ma non sono mai stata attivista. Sono iscritta e "certificata" al Movimento 5 stelle, o votato per le parlamentarie e ovviamente ho votato per il parlamento ,ma niente di più. Il 30 novembre 2012 ho trovato la mia foto sul quotidiano "Il Secolo XIX" che all'interno di una pagina dedicata al movimento mi indicava in un trafiletto sotto il titolo "voci dal movimento" come una veterana del movimento e venivo definita come "intransigente"...forse per la frase che avevo messo come presentazione nel meetup nel 2005: " Mi fa piacere comunicare con chi la pensa come me, anche perche ormai so che è sterile e inutile discutere di qualsiasi argomento con chi la pensa diversamente. Grazie a Grillo per le sue informazioni e le sue denunce". Evidentemente hanno scaricato la mia foto dal meetup e l'hanno pubblicata, senza che io ne sapessi nulla, mistificando la realtà. A me non dispiace affatto essere definita sostenitrice del movimento, perché lo sono da sempre, ma è pazzesco che la realtà venga distorta impunemente in questo modo.
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114 Guardate in fondo commento firmato Matteo De Vita non proprio un simpatizzante M5S Che dite?
  • Enrico Fabbri (oberdan) Utente certificato 4 anni fa mostra
    La cosa più triste è che ci sia gente che guarda i programmi della D'Urso.... La loro paura sale.... e ancora non si sono resi conto...
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa mostra
    ....MI SA CHE, SECONTINUERANNO SU QUESTA STRADA...LE CHIACCHIERE NON SERVIRANNO PIU' AD UN CAZZO!!!! OCCORRERANNO LE MANIERA FORTI....E CON NOIC'E' TUTTO IL SISTEMA SOCIALE CHE SOFFRE! (DISOCCUPATI,CASSINTEGRATI,SFRUTTATI,GIOVANI,CASALINGHE,OPPOSITORI ECC ECC..)AL LORO POSTO STAREI MOOLTO ATTENTO!!! DISSIDENTI AL REGIME...ALZATE I TONI CONTRO IL SISTEMA...ALTRIMENTI CI PROVERANNO...SEMPRE!
  • enrico 4 anni fa mostra
    noooooooooooo signori dello staf sono un iscritto da poco se non ricordo male ottobre 2012 , sono convinto che tutto quello che avete fatto fino ad ora è andato per il verso giusto ma ci deve essere un modo per fermare sti delatori televisivi e giornalai perche sono convinto che non tutti vanno sul blog ...secondo me il blog è frequentato da sostenitori prima e da troll, ho cmq chi vuole screditare ma non da chi non è assolutamente convinto come tanti che io conosco,... percio' credo che si dovrebbe trovare un modo diverso per smentire ste falsita' che girano tutti i giorni, che sono tante e alla lunga possono danneggiare tutto il lavoro fin qui fatto ...sarebbe un peccato con simpatia
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Facciamo una RADIO M5S
  • Roro 4 anni fa mostra
    Proprio della Durso non c e da preoccuparsi , tutti conoscono lo squallore della sua trasmissione! Ormai si è capito che cercano di screditare il Movimento 5 stelle in tutti i modi, questo vuol dire solo una cosa: hanno paura.
  • Nicola Ghelardi 4 anni fa mostra
    Purtroppo in Italia sono ancora i vecchi rincoglioniti che guardano questa feccia e poi gli danno il voto ma prima o poi finirà
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa mostra
    SPERO CHE,CHI DEVE LEGGERE E CAPIRE...CAPISCA!!! NON POSSIAMO SOCCOMBERE ALLA MACCHINA DEL FANGO....!!E' MOLTO DOLCE...MA DISTRUTTIVA! PAN PER FOCACCIA.....NOI, LA FINE DEL NANO..NON LA FACCIAMO!!!! FARSI SPUTTANARE DA 4 VIGLIACCHI DI REGIME!!! FORZA 5 STELLE!!! ASPETTIAMO CHE CROLLINO DA SOLI!!!! L'ITAGLIA E' UN REGIME COMUNISTA,FONDATA SULLA MENZOGNA,MARCIUME E SOPRAFFAZIONE
    • CLAUDIO PANNI 4 anni fa mostra
      scusatemi tanto ma sto leggendo in questo blog delle affermazioni allucinanti.....tra l'altro espresse in maniera cosi delirante da farvi assimilare a dei leghisti dell'ultimora : ma come fate a sostenere che in " Itaglia " ( anche un pochino ignoranti ) c'è un reggime comunista .... per caso avete mai sentito parlare di un certo Berlusconi che per 20 anni ha governato questo paese....e se non sbaglio da perfetto comunista !?!?!?!?!( memoria corta o che altro )...questi vostri luoghi comuni,questi slogan, queste frasi fatte ripetute,sempre le stesse da tutti quanti oltre a rimarcare il vostro modo di distorcere la realtà mette in evidenza un fatto ancora più grave : le vostre farneticanti ossessioni spesso dichiarate con violenza e pedanteria sono specchio ed emblema del piu tipico " fascismo "...... e a questo proposito cercate ogni tanto se non vi rimane troppo difficile vedere e rimarcare come la destra ha portato lo sfascio in questo paese. Anche se non ho molta fiducia nelle vostre capacita, in fondo il modo in cui gli italiani hanno osannato e acclamato per più di 20 anni Berlusconi e Bossi è lo stesso con il quale ora voi "venerate " il vostro Dio Grillo.
  • Umberto Valenti 4 anni fa mostra
    Spero che questo tizio Matteo De Vita venga espulso dal M5STELLE.
  • Ric R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Meglio! Questi fenomeni apparentemente lesivi per M5S diventano rinforzanti e per noi questi buffoni aiuteranno solo se stessi a naufragare.
  • Lidia Ronchi 4 anni fa mostra
    La rete non perdona, il poverino e' stato subito identificato dagli attivisti in rete, sbugiardato dalle nostre sentinelle del web! Così' si fa.
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114 Guardate in fondo commento firmato Matteo De Vita non mi pare fosse un simpatizzante M5S Una denuncina ?
  • Nicola Ghelardi 4 anni fa mostra
    Caro amico il blog e già pieno di infiltrati non te ne sei accorto?!!
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa mostra
    CARI AMICI....MA I SERVI E GLI SCHIAVI DEL SISTEMA..POSSONO DIRE QUELLO CHE VOGLIONO!!... SE,I NOSTRI 160 SARANNO SEMPRE COMPATTI...E REATTIVI.....NON CI SONO CAZZI CHE TENGONO...NESSUN SONDAGGIO, E NESSUNA SGUALDRINA(D'URSO) POTRA' INTERFERIRE! A MORTE IL REGIME ITAGLIANO!!
  • Gabriele B. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Stiamo all'erta, perche' ne tenteranno ancora di queste trovate per far fare al m5s delle pessime figure. Prestare sempre estrema attenzione agli interlocutori, intervistatori, luoghi di comunicazione,...etc... e comunicare nel forum o nel blog di beppe se qualcosa puzza di bruciato...
  • Marco Maggi 4 anni fa mostra
    il Giorno 22 febbraio (2 giorni prima di diventar attivista/tronista) il signor De Vita (od un suo compaesano ed omonimo) postava il commento consultabile al link http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114 in risposta alla richiesta del meetup locale di destinare gli incarichi di scrutatori ai seggi agli inoccupati - disoccupati. Non è forse neanche colpa sua, probabilmente il suo comportamento è solo il risultato di 20 anni di desertificazione culturale berlusconiana per la quale se non appari non esisti. Ridare un senso a parole come dignità e coerenza è il lavoro improbo che ci toccherà ne prossimi anni. Più importante sicuramente dello spread
  • Nicola Ghelardi 4 anni fa mostra
    Ricordatevi che grillo e sempre un passo avanti speriamo che lo siano anche i grillini
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa mostra
    BARBARA D'URSO???? E'NA VAJASSA!!!!! UN BEL PALO IN BOCCA...QUANDO GLI FANNO I PRIMI PIANI, GLI DONA BENE!!!! MA IL PROBLEMA E'....NON BISOGNA ANDARE IN TELEVISIONE!!!!!!!!! NE' TANTOMENO PARLARE CON I LADRI ITAGLIANI!! SE CI FACCIAMO INFANGARE COME HA FATTO IL NANO....SENZA REAGIRE..E' FINITA!!!!
  • Nicola Ghelardi 4 anni fa mostra
    Maledetti sudici mistificatori
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa mostra
    http://www.sangiovannirotondonet.it/?p=23114 Guardate in fondo commento firmato Matteo De Vita non mi pare fosse un simpatizzante M5S Una denuncina ?
  • andrea f. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Poi si meravigliano (e lamentano) se Beppe Grillo parla solo con la stampa estera...
  • nelsonblu Utente certificato 4 anni fa mostra
    Proprio in questo momento a porta a porta il sondaggio inspo dice che tra i 5stelle il 49% vuole l'accordo con il PD!!!! Che sciacalli
  • Nicola Ghelardi 4 anni fa mostra
    Sono contento per questi servizi monnezza perché finalmente non guardo più la televisione mi sto disintossicando e dura ma non mollo
  • MARIO NAPOLI 4 anni fa mostra
    SONO DEI ROTTI IN CULO.....QUELLA D'URSO POI.....TE LA RACCOMANDO...NA SGUALDRINA DA TIVVI' A NAPOLI SI DICE E' NA VAJASSA!!!!!1 NON ANDATE IN TIVVI'!!!! E NESSUN APPOGGIO AI LADRI ITAGLIANI!!!!!(pd e pdl)
  • Alessandro D. Utente certificato 4 anni fa mostra
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/03/06/falso-eletto-5-stelle-nel-salotto-di-canale-5-e-unattivista-iscritto-10-giorni-fa/522908/ molta gente viene traviata?? chissa' forse qualcuno si sveglia! comunque è un continuo.... ieri sera a Glob porcellum si è detto in una sintassi non troppo comica che i deputati 5 stelle si sono ridotti lo stipendio di solo il 18%...quando basta guardare quello che hanno firmato col sangue!!! http://www.beppegrillo.it/movimento/codice_comportamento_parlamentare.php SPENGETE LA TV CON QUESTI SERVI DI POTERE!!!
  • Elettore M5S 4 anni fa mostra
    Dopo viola tesi, abbiamo il bimbominkia numero 2: matteo de vita. A quanto arriverà il conteggio dei suddetti bimbiminkia ? Elettore M5S
  • Denny Gelondo Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sono Convinti che serva per far perdere credibilità al movimento tutte queste bassezze, ma internet esiste per trasformare lo spettatore da passivo a attivo e quindi cercarsi le informazioni. Per questo le persone stanno acquisendo più consapevolezza della realtà
  • caputo mauro Utente certificato 4 anni fa mostra
    Era tutto premeditato, ne sono sicuro. Che pezzi di merda!!!
  • dorotea argiolas 4 anni fa mostra
    siamo sotto attacco, non ci sono parole per definire queste persone che si prestano ai giochi di potere per diffamare il vero vincitore delle elezioni.Però una considerazione la voglio fare, se arrivano a tanto è perchè siamo riusciti noi a destabilizzarli! non dobbiamo abbassare la guardia, andiamo avanti così,la strada è ancora lunga e tortuosa ma è quella giusta!Buon lavoro ai cittadini 5stelle!
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa mostra
    mmmm...da, la D'urso in primis
  • Bogdan T. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Vorrei commentare ma francamente non riesco a trovare parole giuste per definire una "gionalaia" come la D'Urso. Per anni non ha mai fatto nulla e di punto in bianco approda a Canale 5 come per miracolo e monopolizza interi pomeriggi con il suo fare da donna mediocre. L'ho seguita per pura pena e pietà diverse volte, e l'ho abbandonata dopo la sua intervista con Berlusconi dove si è visto il modo palese la sua devozione al Cav. Magari era un modo per presentarsi per il prossimo bunga-bunga...ma si dovrebbe ricordare che ha una certa età ed al suo caro Presidente piace solo la carne giovane, soprattutto minorenne fresca. Che delusione e che schifezze ci tocca far vedere ai nostri figli, dovrebbero essere abolite per legge certe idiozie in televisione.
    • dorotea argiolas 4 anni fa mostra
      basta spegnere la tv, e proteggeremo le menti dei nostri figli!!!!!
  • Carlo R. Utente certificato 4 anni fa mostra
    vomit and disgusting
  • Massimo Valentini 4 anni fa mostra
    Che pena e com'è penosa la nostra televisione!! Ragazzi la guerra mediatica è iniziata, facciamoci trovare preparati!! Saluti a tutti!! Grande M5S
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus