In sciopero della fame per i diritti dei disabili

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

mannini_sciopero_fame.jpg
"Sono Gianfranco Mannini consigliere comunale di Pisa per il M5S e sto facendo lo sciopero della fame da circa 20 giorni per una battaglia di civiltà. Nel 2000 vengono introdotti in Italia i "Liveas", i livelli essenziali di assistenza sociale per i portatori di handicap e gli anziani non autosufficienti, la cui definizione viene affidata alla conferenza Stato Regioni. Che però in 13 anni non ha mai avuto la volontà di parlarne: la mancata definizione dei "Liveas" si traduce in un importante impatto economico sui parenti dei disabili oltre che in una grave e ingiustificata discriminazione di trattamento tra malati. Col mio sciopero della fame iniziato il 3 luglio (ho già perso 13 kg) ho prodotto un primo risultato: il governo si è impegnato a mettere i liveas all'odg della conferenza stato-regioni del 25 luglio ma ancora nessuna risposta da parte delle regioni. Lo sciopero della fame prosegue." Gianfranco Mannini, M5S Pisa

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus