#Vinciamonoi Tour - Firenze

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
BEPPE A FIRENZE!
Guarda il video!
vinciamo_firenze_selfie.jpg

Il #Vinciamonoi tour di Beppe Grillo da piazza Ss. Annunziata a Firenze!
Guarda il video!
VINCIAMONOI!

"Non so da dove iniziare… Sicuramente per prima cosa voglio ringraziare lei, l’interprete della lingua dei sordi!
C’è qualcosa che è cambiato: i mezzi d’informazione sono sempre più assatanati, io sono diventato un assassino nazista che lavorava in nero trent’anni fa. Ormai ci palleggiamo chi è più delinquente: io e Berlusconi! Questo è fantastico!
Siamo tre delinquenti perché oltre a noi due c’è anche una condanna sull’erario del vostro ex Sindaco, ma io non voglio parlare del nulla. Io voglio parlarvi di quello che sta succedendo veramente.
Siamo partiti come l’antipolitica, ora però hanno paura e dicono che se vinceremo le elezioni non importa! Non è importante perché tanto loro non se ne andranno via… Vediamo se non li manderemo via! Ma senza violenza…
C’è qualcosa che i signori della politica non hanno capito. Io ho provato ad esprimermi, andando da Vespa, che per me è stata una leggera umiliazione. Ci sono andato, ma lui non ha fatto entrare il plastico che ho portato. Il mio plastico no, ma Berlusconi sì!
Era un plastico innocuo: il castello di Lerici perché da bambino io sognavo le segrete, le prigioni! Dentro le segrete c’erano tre categorie tra queste
l’informazione. Qui ci sono i tg, dove sono i tg? Riprendono le piazze alle cinque del pomeriggio, m’inquadrano dal basso all’alto, dicono che grido…
Io non sono riuscito ad esprimermi in quello studio televisivo, dove rientravo dopo 21 anni. Non è cambiato nulla: è tutto uguale! Il pubblico è messo lì, come tante salme, gli spettatori sono pagati per non dire niente e applaudire a comando. Pensate che ci sono ancora le risate registrate di gente che è morta almeno dieci anni fa. Questa è la televisione! L’informazione è la prima responsabile del disastro di questo Paese, siamo un Paese semilibero! Abbiamo le televisioni in mano ai partiti, 3 canali Rai e poi Berlusconi che zampetta da un programma all’altro e non si capisce più che cosa sta facendo, è preoccupato per le sue aziende che stanno andando male, cadono a picco! (…)
Ma nonostante tutto quello che accade, mi danno del cattivo, che spavento la gente della mia età, gli anziani!
Io non sono Hitler, io sono oltre Hitler, noi siamo Charlie Chaplin!" Beppe Grillo a Firenze - Guarda il video integrale

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • titti m. Utente certificato 3 anni fa
    Non so se è stato già detto..VINCIAMO NOI!!!!!
  • Ing_Alberto Costantini Utente certificato 3 anni fa
    Salve! Mi permetto di indicare i link a tre miei video, con cui cerco di presentare un mio progetto di Iniziativa Imprenditoriale per una Attrezzatura di Riabilitazione dal Mal di Schiena. Vorrei sapere che cosa ne pensate, e se possibile vi chiedo di sostenere il Progetto mediante adesione e condivisione o comunque riterrete meglio. Ho già inviato email simili anche ad altre figure istituzionali, personaggi e Realtà più o meno noti. Sono convinto che maggiore sarà la diffusione che verrà data a questa mia iniziativa, maggiori potranno essere le probabilità che si possa realizzare qualcosa di utile e di valido. Sarebbe un peccato se, dopo aver messo a punto un'idea così importante, a seguito di tante sofferenze e fatiche, non se ne facesse nulla! Sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento. Grazie! Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ PS - Nelle pagine Youtube di presentazione dei video è possibile trovare i link a ulteriori pagine di approfondimento!
  • ANDREA C. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Bepppe, seguo con passione e speranza il tuo BLOG, e da qualche giorno medito di scrivere un altro pezzo della mia storia. Sono quello di "IO DISOCCUPATO", un post che ho scritto qualche tempo fa e che i tuoi collaboratori hanno pubblicato come articolo qualche settimana dopo. Nel post raccontavo la mia situazione di disoccupato dopo la messa in liquidazione dell'Azienda in cui ho lavorato per 25 anni. Nei tuoi comizi parli spesso di LAVORO.......LAVORO....... LAVORO...... io l'ho trovato il LAVORO!!!!! Ma che LAVORO!!!!! Contratto a termine per un anno a 9/10 ore al giorno per 6 giorni a settimana. A volte lavoro per 8, 9 giorni di fila e in un'ccasione ho lavorato anche per 13 giorni di fila. Non ci sono sabati ne domeniche liberi ne giorni di festa a parte il Natale, solo IL LAVORO!!! Avrei tante cose da dire su questo "LAVORO" ma non voglio entrare nei dettagli per evitare possibili problemi con la ditta. Stipendio € 1650 mensili, ma che ci faccio con il denaro se non vedo più i miei figli, mia moglie, i miei parenti, gli amici e non ho più il tempo per coltivare i miei hobbies? E' comi dici tu Beppe, siamo i nuovi schiavi. Mi hanno cinesizzato!
  • caterina zanin (cateki51) Utente certificato 3 anni fa
    Forza 5 star!!Non vedo l'ora che arrivi domenica,io e la mia famiglia vogliamo contribuire a togliere tutta 'sta RUMENTA dal parlamento e dai Comuni.Prepariamo un megacassonetto!!Ciao a tutti Caterina,Scandicci(FI)
  • Gabriel Consiglio Utente certificato 3 anni fa
    #VinciamoNoi
  • andrea schillani Utente certificato 3 anni fa
    manca poco... domenica = #abbiamovinto!
  • Stefano Giovanni Bianchi Utente certificato 3 anni fa
    #renzie prepara la valigia#
  • massimo c. Utente certificato 3 anni fa
    OPS CORREGGO SCAPPARE CON I BARCONI TUTTI HANNO DIRITTO DI STARE DOVE VOGLIONO IL MONDO E DI TUTTI ,PERO CHE RABBIA CHE CI CONSIDERINO DI PIU QUESTI SIGNORI UN SALUTO MASSIMO VINCIAMO NOI
  • massimo c. Utente certificato 3 anni fa
    GRILLO COSA VUOL DIRE SONO SOLO VOTI POPULISTI PERICOLO DERIVA POPULISTA come dice NAPOLITANO MARCHIONNE sono voti di SERIE B NON VALGONO COME I LORO - I LORO VALGONO IL DOPPIO ..DOBBIAMO FERMARLI ORA E SUBITO PRIMA CHE CI NEGHINO IL VOTO MI SENTO OFFESO nella mia anima come persona mi sento un clandestino, QUESTI DEVONO SCAPPARE CON I BARCONI NON LI VOGLIAMO PIU...CIAO MASSIMO VINCIAMO NOI
    • franca s. Utente certificato 3 anni fa
      Quello che ha scritto mio marito su fb: "Napolitano è tanto preoccupato della deriva populista. Ha 90 anni, se fossi in lui mi preoccuperei di salvare l'animaccia"
  • Carlo G. Utente certificato 3 anni fa
    Si cambia strategia? http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/05/22/firenze-aggredito-tesoriere-m5s-mentre-distribuiva-volantini/280858/
  • mau 48 3 anni fa
    Beppe:tichiamerò piccolo gesù per il miracolo che stai facendo grazie
  • Giuseppe G. Utente certificato 3 anni fa
    Lontano 2012 https://www.youtube.com/watch?v=hsQyRZnrEnc
  • resa v. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=KNp-AiDz-bE ... a tutte le persone di buona volontà... una canzone trascinante e piena di autentica speranza... ENJOY! I've nothing much to offer There's nothing much to take I'm an absolute beginner And I'm absolutely sane As long as we're together The rest can go to hell I absolutely love you But we're absolute beginners With eyes completely open But nervous all the same CHORUS If our love song Could fly over mountains Could laugh at the ocean (2nd time)sail over heartaches Just like the films There's no reason To feel all the hard times To lay down the hard lines It's absolutely true Nothing much could happen Nothing we can't shake Oh we're absolute beginners With nothing much at stake As long as you're still smiling There's nothing more I need I absolutely love you But we're absolute beginners But if my love is your love We're certain to succeed
  • Alessandro Calogero 3 anni fa
    Bisognerebbe fare un appello agli elettori del pd e del pd-l così come ho visto fare a loro in qualsiasi trasmissione in cui hanno partecipato contro il movimento. Bisognerebbe ricordare a questi ideologizzati, o sarebbe meglio dire lobotomizzati a quelli insomma che voteranno a prescindere il partito di appartenenza, che lusingati per l'ennesima volta dalle parole speranza, cambiamento , fiducia e altre boiate simili stanno per dare il loro voto a dei democristiani della vecchia guardia, altro che destra e sinistra, questi sono vent'anni e passa che aspettano sperando e non si sono ancora stancati bisognerebbe dirgli che la speranza del popolo Italiano quella vera è solo M5S forza Beppe forza ragazzi, andate avanti come dei treni e non abbassate mai la guardia.
  • Giuseppe G. Utente certificato 3 anni fa
    La RAI sta mandando da tempo Spot pro Europa in cui ci dice quanto è bella, quanto è buona, quanto siamo fortunati ed alla fine spesso appare la scritta di chi ha la coscienza che gli prude: “per informare, non influenzare” Vi invito a vederli.
    • resa v. Utente certificato 3 anni fa
      per la serie... excusatio non petita... la prima gallina che canta è quella che fatto l'uovo.
  • alvise fossa 3 anni fa
    CIAO BEPPE, NON MOLLALRE,NON MOLLARE MAI
    • Paola R. Utente certificato 3 anni fa
      ma perchè? prima o poi Beppe magari, mollerà, è nel suo diritto, se vorrà, ritirarsi e godersi la meritata pace e tranquillità. ci ha già messo la faccia, il sangue e il petto. è il grandioso movimento che ha creato che non si fermerà più. Lamborghini smise di progettare macchine e cominciò a riposarsi e a fare vino. ma la sua Miura è eterna...
  • bruna pornaro Utente certificato 3 anni fa
    gerardo greco conduttore della trasmissione agorà succeduto ad andrea vianello (oggi,ovviamente,direttore di rai 3) sin dal primo giorno non ha mai nascosto il suo servilismo e apertamente mostra la sua bella lingua a specchio nei confronti del pd, questa mattina c'era la sora pina che ha aperto la bocca solo per dar aria alle ovaie ed io sono contenta che questi personaggi vadano in tv perché aumentano i voti per il M5Stelle
  • Gianmarco D. Utente certificato 3 anni fa
    Scrivo da Parma, il mio voto unito a quello di tanti altri ha consentito la prima grande vittoria del movimento. Nonostante l'immensa delusione derivante dal comportamento dell'amministrazione comunale eletta, continuerò/emo a votarvi. MA CHE RIVOLUZIONE SIA! Non violenta, civile, per la decrescita felice, anzi -visto lo scetticismo che incontra questa locuzione per me ..felice- per la equita' sociale/redistribuzione della ricchezza.. Rivoluzione vera, non alla Pizzarotti/capitan Pizza. Gianmarco
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Marco Grasso (le parentesi sono mie) Parte di chi ha lavorato nell’Expo si è adeguato a un sistema criminale che ha permesso che la Città della Salute venisse costruita su terreni avvelenati e che il polo ospedaliero nascesse sulla ex area Falk. Maltauro afferma di essere stato costretto a pagare 1,2 milioni per adeguarsi al sistema. Queste cose accadono perché c’è la certezza di diventare ricchi impunemente. La prescrizione, oltre ad essere stata accorciata, continua ad operare anche una volta iniziato il processo (e anche se l’appello è richiesto dal colpevole). La Germania ha 85.000 corrotti in carcere, la Francia 6.500. L’Italia che è la nazione più corrotta d’Europa (60 miliardi di danno l’anno, quanto metà di tutta la corruzione europea) ha in carcere solo 11 responsabili di questo reato. Come se non bastasse, si parla di nuovo di provvedimenti per alleggerire le carceri e si dice che è l’Europa a chiedercelo! (intanto nemmeno Renzi ha ratificato la legge anticorruzione europea e il pd dimezza le pene ai politici collusi con la mafia!).Bacone sosteneva che “chi non applica nuovi rimedi deve essere pronto a nuovi mali, perché il tempo è il più grande degli innovatori). (Ma è tanto difficile da capire che il sistema di appalti venduti, mazzette e politici comprati che portò 20 anni fa a tangentopoli è rimasto esattamente lo stesso o anche peggio per questi 20 anni e che tutti i partiti stanno dentro la braga immonda di questa corruzione, a cominciare dalla coop rosse??!)
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Marco Palombi (IFQ) “Matteo Renzi è ‘solo’ in campagna elettorale. La sua presunta rottamazione gli ha fatto il vuoto attorno. Così ha condotto la campagna elettorale tutta da solo (e non ci venga a raccontare che qui lui non si gioca il cubo!) Questa solitudine è assai rischiosa per il governo che dirige. La sicurezza delle prime settimane ha lasciato posto ai dubbi. Continua a ripetere a manetta che “tra Europee e governo non c’è nessun collegamento” ma sa bene di mentire e che nessuno gli crede! E’ passato dal rivendicare una vittoria schiacciante a dire che se prende anche solo un punto più di Grillo, ciò sarà un successo. Ma Cacciari ha dichiarato: “Se il Pd dovesse perdere con Grillo o anche se si arrivasse a una pareggio, è chiaro che Renzi scomparirebbe dalla scena (delle sue promesse da guascone non è rimasto nulla e se pure fa perdere voti al partito, è chiaro che per lui è la fine! Nulla di male, finirebbe nel nulla come Monti o Letta e dopo tutto sta sulla loro stessa linea di esecuzione degli interessi delle lobbie finanziarie occidentali). Continua Cacciari: “se Grillo vince o pareggia si aprirà una crisi enorme e difficilmente governabile anche da un genio della politica come Napolitano”. Oltre alla crisi del Pd, è chiaro che il crollo (già in atto) di FI trascinerà con sé anche le raffazzonate riforme costituzionali. (E ciò vivamente noi ci auguriamo che sia!) .
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      Cacciari ha sempre avuto l'onestà intellettuale per criticare il pd, lo ha sempre criticato in modo costruttivo, indicando come doveva porsi nel territorio per abbattere gli avversari, p.e. la lega, ma poi ha anche affermato che il pd ha la vocazione del perdente. Chi lo sa meglio di lui?
  • B.C 3 anni fa
    INCREDIBILE, SU RAI TRE ,QUESTA MATTINA, IL CONDUTTORE HA TOLTO PIU' VOLTE LA PAROLA AL DOTT BECCHI VICINO AL MOVIM.5 STELLE ,E QUANDO INVECE PARLAVA LA PICERNO ERA UN COMIZIO SENZA INTERRUZIONI E CON MOLTO PIU' TEMPO A DISPOSIZIONE, QUESTA E' LA TV DI STATO PAGATA CON I SOLDI DEI CITTADINI ( 68 POSTO AL MONDO COME LIBERTA' DI STAMPA ) E' ORMAI UN TIRO AL BERSAGLIO,SONO ALLA FRUTTA ....VINCIAMONOIIIII
    • franca s. Utente certificato 3 anni fa
      Hanno fatto assolutamente schifo,Gerardo Greco ha continuato imperterrito nel suo comportamento di favore nei confronti dei due piddini in studio, nonostante le rimostranze degli altri. Il prof Becchi ha preferito tacere immerso in un silenzio pregno di biasimo.
  • claudio g. Utente certificato 3 anni fa
    zia cricri............https://www.youtube.com/watch?v=1-OegPaKCwg
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Per la verita' gli anziani non se li fila piu' nessuno, sono scomparsi dal video e dalla scena politica. Non e' che sia un gran danno visto che sono i responsabili della catastrofe italiana. E' bene che siano stati travolti dallo tzunami giovanilistico con una netta prevalenza dell'elemento femminile. Si va dalle iene di Berlusconi alle pappagalline di Renzi alle pasionarie di Grillo. E sono certamente brave e agguerrite, piu' dei maschietti. Il ricambio generale per tanto tempo evitato dagli anziani detentori del potere e' ormai avviato ed inarrestabile. Vadano quindi a casa gli anziani non prima di aver risarcito i cittadini per tutto il danno fatto, anche se tra quegli anziani ce ne sono molti che per decenni hanno sofferto, hanno combattuto dall'opposizione ed hanno perso. Per costoro non sarebbe male un po' di rispetto e di attenzione. Potrebbero avere ancora qualcosa da dire, qualche suggerimento da dare, qualche esperienza da trasmettere. Giovanilismo si ma non esageriamo. Di questo passo si arrivera' per gli anziani all'eutanasia obbligatoria per legge. Risolveremmo magari il problema della sanita' ma perderemmo un pezzo della nostra storia.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    All'anima interessano il bene e la bellezza, la giustizia e il coraggio, l'amicizia e la lealtà. Le analisi del carattere e le descrizione dell'anima usano termini in comune, come "sagace", "giudizioso", "esperto", "mite", "pavido", "vacillante". Queste qualità sono l'anima in azione, in quanto disegnano le configurazioni ricorrenti dei nostri movimenti e disvelano la forza formativa dell'anima che influenza e addirittura provoca il nostro comportamento. L'anima è soltanto un'astrazione, finché non incontriamo la sua coraggiosa volontà di vivere, o le sue giudiziose decisioni o il suo senso dell' umorismo. Gli aggettivi rendono il nostro comportamento volta a volta profondo, tenero, pavido, modesto, premuroso, crudele o prudente. Determinano lo stile della danza. Noi facciamo anima incarnando e mettendo in scena aggettivi che differenziano il prolifico potenziale dell' anima. Attraverso tali caratteristiche, arriviamo a conoscere la natura della nostra anima e siamo in grado di valutare l'anima altrui. Le qualità sono le sovrastrutture ultime, che conferiscono scopo e forma a ciò che accade al corpo. Sono la forza contenuta nel carattere. Il che mi fa pensare che il fatto di vivere una vita lunga serve al fare anima in quanto permette all'incredibile collezione di aggettivi della psiche di venire alla luce. Quella di considerare l'anima come un'intelligenza attiva, che conforma il destino di ciascuna persona e ne traccia la trama, è un'idea utile. I traduttori dal greco antico rendono a volte con "trama" la parola mythos. Le trame che ingarbugliano la nostra anima e fanno uscire allo scoperto il nostro carattere sono i grandi miti. I discorsi che si sentono oggi sull'anima sono dieta liquida, senza fibra, un luogo di rifugio fatto di mistero e di nebbie, un paese delle fate e dei romanzi fantasy, di fantasticherie. L'idea di forma, invece, dà una struttura e un carattere all'anima, ed esige pensieri rigorosi LA FORZA DEL CARATTERE - James Hillmann - www.beppe.
    • antonella b. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo! problemi familiari che tu comprendi benissimo mi impediscono di essere presente come prima, sono in ritardo ma mi sto rimettendo in pari. Buona giornata!
  • vlad l impalatore 3 anni fa
    avete voluto fare gli spakkoni con Putin?, bravi,almeno lui si che è democratico,merda per tutti italia germania e UE,GRANDE VLAD...la cucaracha ya no puede caminarrrrrrr
  • franca s. Utente certificato 3 anni fa
    Non penso che il Movimento5s sia depositario della verità assoluta.Non bisogna pensarlo di nessun partito come di nessuna realtà umana.Anche la fede Cristiana che ha principi immutabili deve sempre essere meglio compresa perché si riesca a mettere più compiutamente in pratica.Di grande il Movimento ha questo desiderio di giustizia,di trasparenza, di onestà che fin dall' inizio ha raccolto un gran numero di persone.Tale desiderio trabocca da tutti i discorsi di Grillo e grida più forte delle sue parolacce, guidando l'animo degli uditori in alto, distaccato dalle meschinita' di questo Paese e teso ad immaginarsi un futuro rinnovato.
  • ROBERTO C. Utente certificato 3 anni fa
    SE A FIRENZE C'E' TUTTA QUESTA GENTE QUANTA CE NE SARA' OGGI A MILANO E DOMANI A ROMA??? #VINCIAMONOI
  • Giovanni M. Utente certificato 3 anni fa
    CARTELLI LAVORI PUBBLICI Renzi, mi ricorda questi cartelli affissi nei cantieri dei lavori pubblici, dove si legge: 1)il tipo di opere da realizzare 2) l’importo delle opere da realizzare Che alla fine dei lavori è sempre più alto. 3)l’impresa o le imprese esecutrici Che spesso sono i soliti "amichetti del circolo" 4)La data inizio lavori Che spesso non viene rispettata e in alcuni casi l'opera non viene neanche avviata. 5)La data di fine lavori Che imancabilmente, non viene mai rispettata. PS: A volte vedo cantieri òasciati al loro destino. A volte vedo cartelli cancellati ad arte.;-)
  • klaus k. Utente certificato 3 anni fa
    Immigrati : l'Europa gia' aiuta (troppo) l'italietta Considerare : il 99,8 % dei rifugiati va a vivere in Austria,Germania,Svezia definitivamente. Vengono accolti in centri con prato all'inglese (visti con miei occhi),stanzette arredate Ikea e non materassi con piscio e cessi intasati da settimane come dagli italici....Cazzo volete dall'Europa, non vi caga nessuno,morti di fame GRILLO E' PRIMO : Renzi dice che non molla anche con Grillo primo....significa che i sondaggi lo danno primo....Ale',allons enfants.
  • luca cappilli Utente certificato 3 anni fa
    A Pomezia i bimbi devono mangiare GRATIS deve pagare il comune Per adesso VQFFANCULO
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      A Pomezia i bambini ricevono TUTTI una merendina pomeridiana compresa nel costo della mensa, chi non gradisce il prodotto offerto GRATUITAMENTE può portarsi da casa la sua (artigianale o confezionata). Questa è la verità, non farti ingannare !
  • mudak 3 anni fa
    meglio silvio che i fascisti del PD
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://video.corriere.it/m5s-l-attivista-firenze-mi-hanno-preso-pugni/bdff310a-e172-11e3-8be9-3eb4fd26c19b M5s, l’attivista di Firenze: «Mi hanno preso a pugni» «Un uomo mi ha aggredito mentre stavo volantinando» - Nino Luca - Corriere Tv
  • Ada Martinelli Utente certificato 3 anni fa
    Bella Firenze ieri sera, carica di emozioni! Beppe ha detto: "Sono felice con voi!" e noi con lui !! Segnalo oggi un articolo di Caporale su "Il Fatto" in cui, parlando e sponsorizzando la lista del greco Tsripas, ha scritto testualmente: " lista imbottita invece che di arraffavoti da intellettuali: letterati, poeti, attori, giornalisti, filosofi" e parla di un "movimento di pensiero raffinato", come se il nostro fosse invece un Movimento di cafoni, ignoranti, rozzi. A Caporale vorrei dire di abbassare un pochino la cresta e fare meno il ganzino: NESSUNO ha l'esclusiva dei poeti, degli artisti e degli intellettuali. Che razza di giornalista è lui, che si permette semplificazioni così rozze?
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    VIVA GRILLO!!! Viva Grillo! Ieri sera a Firenze ha buttato giù la maschera: Siamo gli eredi di Berlinguer, ha detto in sostanza. Qualcuno, per favore, lo riferisca al sindaco di Pomezia
  • GIUSEPPE FABIO ANGELO Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, è possibile stabilire un limite minimo e uno massimo a salari, stipendi e pensioni nel settore sia pubblico che privato? Per esempio da un minimo di Euro 1.500 ad un massimo di Euro 10.000 mensili? Quindi quello massimo ben al di sotto del limite stabilito da Renzi di 240.000 Euro annui che a me sembra ancora eccessivamente alta. E sarebbe anche possibile stabilire un limite minimo e massimo alle buonuscite? Per esempio da un minimo di Euro 50.000 ad un massimo di Euro 500.000?
  • franca s. Utente certificato 3 anni fa
    figuraccia del conduttore di agorà.Sta facendo parlare a tutto spiano gli esponenti del pd, ha zittito Becchi e tutti quelli degli altri partiti, e questo sul servizio cosiddetto pubblico
  • matteo15641 3 anni fa
    Forza M5S, Grande Beppe, avanti così! -3 giorni alla purga dell'ebetino balena bianca renzie.
  • vauro meliconi Utente certificato 3 anni fa
    Ciao a tutti e buona giornata: in questo sito una storia lampante che fa capire qual'é il futuro delle nostre imprese in balia della speculazione internazionale e dell'inettitudine politica. http://127esuberi.wordpress.com/
  • vauro meliconi Utente certificato 3 anni fa
    Ciao a tutti e buona giornata: in questo sito una storia lampante che fa capire qual'é il futuro delle nostre imprese un balia della speculazione internazionale e dell'inettitudine politica. http://127esuberi.wordpress.com/
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Quando lo spread scende è merito del governo Renzi, quando invece sale è tutta colpa di Grillo che spaventa i mercati. E il calo del Pil l’ha causato il destino cinico e baro (ifq)
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Elezioni europee 63 partiti: 63 mantra Renzi: “Io vi dò 80 euro e voi vi tenete l’Europa” Salvini: "Cacciamo gli extracomunitari e l'euro!" Berlusconi: “Cacciamo comunisti e grillini!” Grillo: “Cacciamoli tutti!” Come si vede anche dagli slogan: il programma 5stelle è 'un tantino' superiore.
  • Paolo ancona 3 anni fa
    Picierno Fermatelaaa! Ma da 'ndo scappa 'sta tizia. Letteralmente terrorizzati da Grillo
  • anna sono Utente certificato 3 anni fa
    - 3 giorni al botto.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Buon giorno blog Riferendomi al Banana B - oat In Svizzera circola una barzelletta sui banchieri. Un padre, proprietario di una piccola banca privata, sta dicendo ai suoi figli che un giorno egli comincerà a mostrare segni di senilità e il suo giudizio non sarà più lucido. Quando ciò avverrà, i figli dovranno dirgli in tutta franchezza che è ora di cedere il comando. Passano gli anni. Alla fine i figli, ubbidienti e rispettosi come sempre, si recano dal padre e gli dicono quello che lui stesso gli aveva raccomandato di dire. Il vecchio, alzando gli occhi da dietro una montagna di documenti, esclama, con un sorriso ebete: "Troppo tardi!". Oramai fa solo pena, lui e i "figli" ubbidienti e rispettosi. Da pattumare TUTTI, e discaricare tra i "rifiuti speciali". www.beppe.siempre
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    QUESTA E' SATIRA! (LO DICO PER I TROLL NON ABITUATI A RIDERE) CORRUTTORE OFFRESI: TARIFFE ONESTE (Michele Serra) Come è possibile che, ventidue anni dopo Mani Pulite, qualcuno finisca ancora in galera per tangenti sugli appalti pubblici? Possibile che in questo Paese non cambi mai niente? Se lo chiedono, increduli e molto scossi, Gian Stefano Frigerio, Luigi Grillo e Primo Greganti, anche a nome degli imprenditori coinvolti. I loro avvocati, secondo indiscrezioni, starebbero per denunciare la Procura di Milano per interruzione di pubblico servizio. TARIFFE Erano onestissime, perfettamente adeguate alla crisi: alle imprese per aggiudicarsi un appalto bastava pagare una mazzetta dell’1%. La navigata professionalità del trio Frigerio- Greganti-Grillo garantiva un trattamento di assoluta eccellenza: oltre alla documentazione completa per la concessione dell’appalto, in una preziosa edizione su carta pergamenata con le firme perfettamente falsificate di Obama e papa Bergoglio in aggiunta a quella del geometra comunale, ricevevano anche una prelazione per gli appalti di Expò 2020 a Dubai. Per i padiglioni dei paesi poveri, realizzati con i caratteristici mattoni di fango e paglia, la tariffa scendeva addirittura allo 0,5 %. In un solo caso, quello del padiglione delle isole Far Oer che doveva essere interamente dedicato al merluzzo, è stata pagata una tangente al governo di quel Paese perché rinunciasse a partecipare. LE FIACCOLATE Tornano le fiaccolate attorno a Palazzo di Giustizia, in segno di solidarietà con i giudici. Sono ancora più affollate di quelle degli anni 90 perché molti dei manifestanti, dopo tutti questi anni, sfilano accompagnati dalla badante. Nella sua monumentale opera “Storia della corruzione in Italia” (30 volumi, con fascicoli di aggiornamento mensili) lo storico inglese Trevor Potter sostiene che «il precoce fallimento di Mani Pulite poteva essere ravvisato già in quelle fiaccolate attorno a Palazzo di Giustizia. SEGUE SOTTO
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Ai partecipanti le fiaccole vennero vendute con un ricarico del 10% da destinare ai nuovi partiti che sarebbero nati dalla decapitazione di quelli vecchi». L’EQUIVOCO Tutto è talmente identico ad allora (i pm, gli imputati, i reati contestati e le dichiarazioni dei politici “sorpresi e amareggiati”) che molte persone, vedendo i tg, hanno pensato che fosse uno sceneggiato televisivo su Mani Pulite e hanno scritto alla Rai protestando perché nel cast non ci sono Beppe Fiorello e Giulio Scarpati. Galvanizzato da quanto sta accadendo si è rifatto vivo anche Mario Chiesa, che in una intervista-verità ha detto che l’esperienza di Tangentopoli ha lasciato un’eredità tutt’altro che disprezzabile: per es. secondo lui è ancora possibile recuperare nel fiume Lambro le banconote da centomila lire che aveva buttato nel gabinetto in una delle fasi più convulse di quell’inchiesta. GREGANTI I magistrati lo hanno sottoposto all’esame del Dna per verificare che si tratti proprio di lui e non del suo successore, Secondo Greganti, al quale il Pd, per dare un chiaro segnale di svolta, aveva affidato l’incarico lasciato vacante. Secondo illazioni non verificate Primo Greganti, ibernato per 20 anni nella cella frigorifera di un Ipercoop contenente frutta di stagione (la stagione è l’estate del 1993) e scongelato solo pochi mesi fa per l’errore di un addetto, sarebbe all’oscuro degli avvenimenti storici degli ultimi 20 anni, e si sarebbe tradito chiedendo tangenti in lire e promettendo l’interessamento di Nilde Iotti. LE COOPERATIVE Impressionante il video dei carabinieri nel quale è immortalata la trattativa tra le cooperative rosse e i tangentisti.Nel tentativo di recuperare almeno in parte l’antico spirito del movimento operaio, le Coop si sono recate all’appuntamento, davanti a un bar di Milano, con una foltissima delegazione, sul modello di Quarto Stato di Pelizza da Volpedo, con tanto di madri discinte con il bambino al seno, avanzando compatti lungo il viale e bloccando il traffico
  • gianfranco chiarello 3 anni fa
    x Paolo Cordoni L'ingolfamento del sistema giudiziario, scaturito dall'abnorme numero di Leggi approvate, non avvenne per caso, ma fu il disegno portato avanti (dalla metà degli anni settanta) dai politici italiani (principalmente di centro/sinistra), ma ideato e scritto a quattro mani con la magistratura. La politica l'ha voluto, per garantirsi una maggiore impunità. La magistratura, invece, l'ha fatto inizialmente per avere più potere, ma quando s'è resa conto di quanto grande fosse questo potere, ha creato e custodito fascicoli su tanti politici e dirigenti italiani, così da tenerli tutti per le palle. E' principalmente per questo che oggi nessuno riesce più a riformare la Giustizia in Italia. -Perché i vertici del PD la fanno sempre franca? -Perché Fini è stato salvato? -Perché Casini riesce sempre ad operare indisturbato? -Perché Rutelli si è salvato dal caso Lusi? Perché loro si sono fatti garanti con la magistratura italiana, di affossare tutte le ipotesi di Riforma. Adesso mi chiedo: perché Beppe/Casaleggio hanno improvvisamente deciso di abbassare i toni con la magistratura?
    • paolo cordoni Utente certificato 3 anni fa
      Si Giancarlo, ciò che affermi lo capisco, credo però che questo sodalizio tra magistratura e politica sia una delle tante deviazioni appartenenti ad un sistema clientelare che ci ha accompagnato sino ad oggi. Se si osserva il quadro generale, bene o male tutti coloro che hanno rivestito ruoli importanti nella nostra nazione hanno giocato sporco uniformandosi allo sfacelo generale. Ora ritengo che il "percorso" sia quello di sanare il meccanismo, Casaleggio e Grillo ben sanno che se il movimento5*, ovvero il popolo, andrà al potere si troverà di fronte un apparato marcescente, il sistema logico per ricondurre alla normalità la giustizia è di riorganizzarla con nuove leggi, semplici e chiare atte a garantire ai tanti magistrati non collusi di operare. Quelli collusi si troveranno in una situazione ove non possedendo più le leve di ricatto verso la nuova classe politica saranno costretti a rigare dritto! Come dici tu, i politici attuali non possono farlo perché son tenuti per le palle. Un'altra alternativa sarebbe una rivoluzione alla francese, questo però non è nello spirito del movimento che vuole solo operare in modo legale rispettando la costituzione e dando alle persone che hanno sfruttato la precedente situazione la possibilità di riabilitarsi. Già stiamo attaccando i giornalisti, le banche, i trattati europei, non credo sia il caso di mettere troppa carne al fuoco, non si può rischiare la paralisi del sistema, le correzioni vanno fatte con intelligenza e gradualmente nel tempo altrimenti si rischia di fallire. Grazie dell'attenzione, ti saluto.
  • gianfranco chiarello 3 anni fa
    Processi pubblici per politici, lobbisti e giornalisti? Bravo Beppe! ma perché non hai menzionato sindacalisti e magistrati? Cos'è? loro sono da considerare meno colpevoli, o forse non li avete citati, perché troppo vicini alle ideologie di sinistra, molto presente tra gli eletti del Movimento? Le recenti battaglie parlamentari, che hanno visto il M5S vicino alle posizioni della CGIL, allora non erano un fatto episodico? Per quanto concerne la magistratura italiana (negli anni diventata la casta più potente e pericolosa nel Paese), forse è meglio non averla come nemica? Allora si capisce il perché, sulle vicende della Procura di Milano, il M5S preferisce non mettere becco. Magari, tra qualche mese, ci direte pure che i Magistrati di Siena, hanno lavorato bene anche sul caso MPS. Auguri Beppe!
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      buongiorno, nonostante abbia ragione in relazione ai sindacati che al pari dei politici sono colpevoli di tutte le nefandezze perpetrate ai danni del'italia, ritengo la magistratura doppiamente colpevole, una classe di individui che andranno,nella maggior parte dei casi sbattuti fuori a calci nel culo dai loro scranni. privati di quei privilegi medievali, di quelle cariche pompose, e di quelle posizioni da rais assurde e non meritate, e il mv raggiunta la posizione che gli compete in seno alle istituzioni si fara carico di raddrizzare tutte queste incongruenze
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    IL VOLTO OSCURO DELLE SINISTRE EUROPEE Come in Italia,dove il pd si è coalizzato col centro destra,le nazioni d'Europa sono quasi tutte governate da coalizioni a trazione centro-sinistra. Da quando è nata l'Unione Europea le sinistre nazionali si sono organizzate per raccogliere i consensi dei popoli e si sono candidate come unico possibile rappresentante delle ambizioni e dei programmi dell'UE. Cosa è successo in questi anni? Da semplice osservatore questa Europa ha fallito in tutti i suoi intenti e i Parlamenti sono stati sostituiti da finte democrazie che altro non sono che una miscela di ipocrisia delle destre e delle sinistre nazionali il cui unico scopo è mantenere inalterato lo status quo delle politiche colonialiste del vecchio continente. La sinistra invece di opporsi a questo piano si è proposta come capofila di un nuovo ordine che ha piegato i voleri dei popoli con la leva delle banche e della finanza spregiudicata massacrando l'economia e l'occupazione a favore di un elite privilegiata che si atteggia europeista. L'analogia con la sinistra Italiana e quindi col pd è impressionante. Renzi e il suo governo di sconosciuti altro non sono che l'espressione di quella sinistra che ha manipolato le banche,le società partecipate dal tesoro,le imprese pubbliche e le stesse istituzioni con uomini nominati dal partito i cui risultati sono la catastrofe attuale. Una sinistra nuova,una sinistra che si arma,che fa le guerre,che invade i territori col cemento,che detta regole all'imprenditoria pubblica e privata impossessandosi del meccanismo degli appalti truccati. Una sinistra che conquista i consensi con le promesse elettorali di aumenti in busta paga e tagli agli sprechi sulla falsa riga della metodologia del centro destra. E come da copione anche quest'anno le tasse aumenteranno(vedi tari e tasi rimandate opportunamente)e sarà varata una manovra economica di nuove gabelle. Il M5S non è solo in Europa è in compagnia di tutti i popoli stanchi di questa ipocrisia.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Miguel Mosé Presentati i simboli delle elezioni europee: milioni di disoccupati.
  • carlo clementoni 3 anni fa
    Tranquillo Beppe, male che vada gli "assassini" Berlusconi li fa lavorare ad Arcore come stallieri...
  • AUGUSTO PALUMBO Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno Blog, guardatevi questo video.... Altra percentuale in saccoccia! http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/05/21/fi-b-fa-un-comizio-durante-convegno-agenti-immobiliari-proteste-in-sala/280666/
  • adina lucchesi 3 anni fa
    • Si può facilmente immaginare quanti risparmiatori cercheranno di portare all’estero i soldi per proteggerli dalla svalutazione della nuova lira. Uscire dall’euro per risollevare l’economia del Paese è un’illusione, i danni sarebbero di gran lunga superiori ai momentanei vantaggi. L’obiettivo da perseguire è quello di riformare le regole attuali, far pesare di più in Europa le esigenze dei Paesi ad economia debole e limitare l’attuale strapotere dei Paesi con un’economia più forte. Autore: Domenico Antonio Naso Pubblico questo articolo di oggi su "fiscal focus" Vorrei che qualche nostro deputato lo leggesse e magari provasse a rispondere sensatamente, perchè le persone che leggono questo articolo non hanno la possibilità di pesare anche l'opinione opposta. Grazie per l'attenzione Lucchesi Adina
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    NAPOLITANO: Stia zitto lei non è legittimato a parlare a nome dei cittadini,semmai di una parte, lei rappresernta al massimo qualche centinaio di persone tra cui indagati e pregiudicati, appunto suoi elettori. Se ciò che affermo è falso ed è reato, voglio essere processato in una pubblica piazza, e io stesso mi comminerò il massimo della pena, leggendo la sentenza.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    “L’Italicum è stato concepito per mettere fuori gioco il Movimento 5 stelle“. Obiettivo il bipolarismo e tenere fuori dall’influenza del governo il terzo partito. Lo dice apertamente il viceministro alle Infrastrutture e ai trasporti Riccardo Nencini intervenendo ad Agora su Rai 3. Parla di una riforma della legge elettorale debole e incapace di raggiungere l’obiettivo, ma che soprattutto rischia di non sopravvivere al risultato delle prossime Europee. “L’Italicum era stato concepito per mettere fuori gioco Grillo e per ridurre a due, centrodestra contro centrosinistra, un ragionamento che fosse all’interno di una cornice europea, con una proposta di legge che però era troppo debole per raggiungere questo obiettivo. L’Italicum nasce per mettere fuorigioco il terzo partito e impostare un bipolarismo europeo. Se Grillo diventa il secondo partito alle Europee l’Italicum cade“. A inizio aprile l’aveva detto l’ex ministro della difesa Mario Mauro: “Se alle Europee crolla Forza Italia, salta l’Italicum”. E su Rai 3 lo conferma oggi anche Clemente Mastella (Forza Italia): “Il 25 maggio segnerà lo spartiacque della politica italiana, ed è ovvio che, laddove Grillo prenderà molti voti, l’Italicum è completamente fregato, cioè bisogna cambiare i meccanismi. Tutto sommato Grillo può arrivare anche al 25-30 per cento – ha aggiunto Mastella – però rimane una minoranza sostanziosa. Certamente, non è la maggioranza del Paese”. http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/19/legge-elettorale-nencini-italicum-e-nato-per-mettere-fuori-gioco-m5s/990637/
  • adina lucchesi 3 anni fa
    • Ci sarebbe un assalto alla banche per ritirare i propri risparmi in euro ed evitare che gli stessi si tramutassero automaticamente in lire svalutate; • Ci sarebbe un’impennata dell’inflazione generata principalmente dai rincari delle materie importate dall’estero, in primo luogo il petrolio. Nei periodi di elevato tasso di inflazione ad essere maggiormente penalizzati sono i percettori di redditi fissi, dipendenti e pensionati, in quanto i salari e le pensioni si adeguano lentamente al maggiore costo della vita. E’ vero che la svalutazione della lira agevolerà le nostre esportazioni, ma l’effetto, come detto sopra, può essere in parte neutralizzato dai maggiori costi delle materie prime comprate all’estero e, inoltre, non è da escludere che gli altri paesi europei possano introdurre dei dazi per ostacolare le vendite dei nostri prodotti. • I tassi sugli interessi subiranno sicuramente un forte rialzo e ciò creerà un grosso problema in quanto lo Stato dovrà pagare somme di interessi sul debito pubblico di gran lunga superiori a quelli attuali e per coprire i maggiori esborsi non è escluso un inasprimento dell’imposizione fiscale. Ci sarà da chiedersi quanti investitori stranieri saranno disposti a comprare poi i titoli si Stato espressi in lire italiane; i maggiori tassi di remunerazione non compenseranno il maggiore rischio Paese. • I tassi di interesse dei mutui stipulati a tasso variabile si potrebbero triplicare passando dall’attuale 5 – 5,50% ad oltre il 15%. • I debiti che le banche e le imprese hanno verso l’estero espressi in euro dovranno essere pagati con tale moneta e ciò metterà in gravi difficoltà i debitori che dovranno pagare con un euro che nel frattempo si sarà fortemente rivalutato nei confronti della lira. • Si può facilmente immaginare quanti risparmiatori cercheranno di portare all’estero i soldi per proteggerli dalla svalutazione della nuova lira. (3)
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      che cavaolate...ma sei di sciolta chiavica?
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Dici molte inesattezze, una moneta debole incrementerebbe le esportazioni e frenerebbe gli acquisti dall'estero. L'Italia inoltre ha un patrimonio artistico e agroalimentare unico che, per gli stranieri, diventerebbero economici facendoci diventare meta turistica a buon mercato. L'Italia venderebbe aria e pizza in cambio di moneta estera sonante. Sull'importazione dell'energia, in primis il petrolio, ti sbagli proprio alla grande perché il costo al cittadino dell'energia in italia è dato per oltre il 50% dalle tasse italiche e non dal costo della materia prima e le tasse non verrebbero pagate in euro. Ho letto con superficialità il tuo commento, chiaro contributo di un troll (spero per te almeno a pagamento) quindi se non ho ribattuto ad ogni parola è solo perchè non ho tempo da perdere !
  • adina lucchesi 3 anni fa
    Negli anni ’80 il Paese ha vissuto un periodo molto difficile, caratterizzato da un’inflazione intorno al 40% e con tassi bancari che superavano il 30% sui prestiti concessi. In quel periodo la lira si è svalutata pesantemente nei confronti delle valute degli altri Paesi. Nel 1980 un dollaro Usa costava 855 lire e un marco tedesco costava 470 lire. Nel 2001 il dollaro costava 2.170 lire e il marco 990 lire. A dicembre 1980 il tasso di remunerazione dei Bot a 6 mesi era del 17,13% e a dicembre 1981 del 21,62%. In quegli anni, per cercare di frenare la svalutazione della lira e limitare l’acquisto di valute straniere, sono stati posti in essere numerose limitazioni. Ad esempio il cittadino italiano che andava all’estero in vacanza oltre alle spese di viaggio e albergo, regolarmente documentate, poteva portare con sé valuta estera per un controvalore non superiore a lire 200.000. Per difendere la lira, in quel periodo era stato introdotto addirittura anche il divieto a carico delle squadre di calcio italiane di comprare calciatori stranieri. I benefici che si avevano dalla svalutazione che favorivano le esportazioni dei nostri prodotti all’estero, venivano vanificati dal continuo aumento delle materie prime comprate all’estero, in primo luogo il petrolio. Dobbiamo, purtroppo, prendere atto che l’introduzione dell’euro, unitamente alla globalizzazione dei mercati, hanno messo allo scoperto la fragilità della nostra economia, e la scarsa competitività del nostro apparato produttivo penalizzato anche da una burocrazia farraginosa, da infrastrutture inadeguate e da una imposizione fiscale molto alta. Sarebbe molto semplicistico attribuire i mali del nostro disagio economico all’introduzione dell’euro e pensare che abbandonando l’euro il nostro Paese possa risolvere tutti i problemi economici. Oggi l’uscita dall’euro sarebbe un disastro per l’Italia, forse riavremo gli stessi problemi vissuti negli anni ’80.(2)
  • carlo petrini 3 anni fa
    2^ parte ....alleandosi con e.ludendoorf a organizzare il "putsch" di monaco (8-9 nov.1923) per abbattere la ormai consolidata repubblica di weimar. Fallito il tentativo, fu condannato a 5 anni di fortezza nella prigione di landsberg. Fu proprio durante la prigionia che abbozzo' l'opera programmatica del nazismo mein kampf (1925-2^,1927). Nel 1924 veniva rilasciato grazie ad un amnistia, e riprndendo il programma politico, economico e sociale esposto nei cosiddetti "25 punti" del 1920, si volse nel 1925 a ricostruire il partito, facendone lo strumento fedele ed efficace della sua volontà attraverso le organizzazioni militari, i reparti d'assalto "sa" e le squadre di protezione "ss". Esse furono le forze militarizzate del partito per la battaglia politica interna..." Mi fermo qui egr. signor berlusconi, come le ho già chiesto nella prima parte (sritta intorno alle due e un quarto di questa notte) mi spieghi ora la similitudine nelle storie personali tra il signor hitler e e il signor grillo. N.b. si ricori che tutti i movimenti popolari nascono per abbattere il sistema.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Cettina Tirando le somme,hanno definito Grillo un assassino,un fascista,un pazzo, un nazista,un vento passeggero,ed altro ancora Ed è anche comprensibile che lo definiscano in tutti i modi denigratori possibili ed immaginabili,ha scoperchiato,come aveva promesso, la pentola del parlamento e promette di togliere dalle mani di tanti avidi ed inutili individui i giocattolini dei quali si sono illegalmente impossessati e che utilizzano a loro piacimento: il potere legislativo ed il denaro pubblico che è un fiume in piena Senza il potere legislativo ed il denaro pubblico,quegli stessi individui tornerebbero ad essere ciò che in realtà sono:il nulla assoluto Chi ci osserva dall'esterno,capisce meglio di noi ciò che sta avvenendo all'interno del nostro paese ed esprime pareri più obiettivi su cose e persone A Grillo il Washington Post dedica 3 pagg:"E' come i fenomeni neonazi? La risposta è no" Perché l'Europa traballa davanti al terremoto politico guidato da un comico? Il giornale americano dedica un servizio di 3 pagine web a Grillo e al suo movimento.Partendo dall'instabilità dell'euro,da un'Europa che lascia spazi in cui si inseriscono movimenti estremi(Le Pen in Francia,Stronach in Austria e Geert Wilders in Oland)quello di Grillo può davvero essere accostato a forme neonazi? La risposta del Post è no.Per più motivi Citando lo stesso Grillo "mi chiamano Hitler,ma non capiscono.Il nostro movimento sta riempiendo uno spazio analogo a quello che i nazisti avevano in Germania o i nazionalisti di Le Pen hanno in Francia:ma noi non siamo come loro.Siamo moderati” il Post ricostruisce la storia del comico.Dagli anni delle battute su Craxi sino al "momento della svolta",le elezioni vinte da Pizzarotti a Parma,città di 413mila persone se si conta anche la provincia,spiega come Grillo sia più che un comico liberal alla Michael Moore e non il leader di un "movimento di estrema dx".E' un "portavoce" di un popolo,i 5 stelle,"nato dal popolo segue sotti
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      seguito nato dal popolo di internet di internet e dal blog di Grillo". Però l'Europa "ha paura": perché è "il contrario di Monti" e delle forme politiche "attuali", perché secondo i sondaggi "partiva dal 4%" e ora è la terza forza politica del Paese. (In realtà la seconda e si approssima a diventare la prima) Secondo il Washington Post, Grillo, nell'Italia dei Fiorito, è dunque "cambiamento" nonostante il caso Favia e le frizioni interne. "Lo stesso Favia dice che è l’unico con il coraggio necessario per spezzare la rete dei vecchi partiti. E' una necessità". http://www.huffingtonpost.it/2012/10/01/beppe-grillo-il-washingtonpost_n_1928003.html .
  • cristiano malagodi 3 anni fa
    Siamo carichi di brutto,questa volta sono affari loro...
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Dal blog di Paola Di Battista E' partito ad handicap,accostando pericolosamente Civati e Cuperlo al concetto di mafia politica Il senso era chiaro,ce l'aveva non con loro ("brave persone")ma con l'idea di compromesso eterno e colpevole, ma poteva fare mille altri esempi più forti.Se n'è reso conto e,alla fine, è tornato sull'argomento chiarendo meglio il concetto per fugare i dubbi Per il resto,un'intervista ritmata,schietta, appassionata La prova della sua efficacia era l'espressione di Mentana,che minuto dopo minuto aveva scritto in viso"Oh cazzo,questo è bravo davvero, ha già fatto il culo a tutti gli altri" Sostengo da tempo,e vedo che ci stanno arrivando in tanti,che milioni di italiani ormai votino più Di Maio e Di Battista,Morra e Sarti che non Grillo o Casaleggio Non so quante persone abbia convinto Yoko dalla Annunziata o Grillo da Vespa.Al contrario,la forza comunicativa e contenutistica di Di Battista è evidente Ha dimostrato una maturità e una sincerità allergiche al politichese che hanno di colpo reso vecchissimi tanto Renzi quanto B La sensazione è stata quella di avere (finalmente?) ascoltato un giovane politico realmente nuovo, preparato e onesto. Purtroppo M5S non è solo Di Battista: ci sono anche le Fucksia, troppi/e Fucksia, e le magagne - in Parlamento e più ancora nel territorio - non mancano. Queste magagne devono essere sempre sottolineate, criticate e condannate. Ieri, però, se fosse stata una partita di tennis, sarebbe stato Di Battista-Berlusconi 6-0 6-1 e Di Battista-Renzi 7-5 6-2. Se i 5 Stelle cominciano a vincere anche mediaticamente, allora per Renzi e le sue ancelle senza arte né parte si fa dura. Durissima.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      ho sbagliato era dal blog di cettina fonte https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=879477562068573
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    Messaggio per NAPOLITANO : lei è il presidente della repubblica, non è il padrone dell' ITALIA non si permetta di dire chi votare, non spetta a lei decidere la politica nazionale, tanto meno permettere la svendita a prezzi di magazzino dei gioielli dell' industria e della tecnologia italiana fatti con il sudore dei miei e dei nostri nonni a capitali stranieri . Ti odio talmente tanto che vorrei che sparisca subito.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Dal blog di Paola - Berlusconi. Sconfortante. Se non fosse il "politico" che ha devastato il paese, verrebbe voglia di compatirlo. Un uomo stanco, sfiancato. Confuso, caricaturale, noiosissimo. "Il Champagne staMpato", i "clobbe", la "decadonza", "sono stato io a porre fine alla guerra fredda": aiutatelo. Ormai non mette neanche più rabbia: rompe proprio le palle. A un certo punto ha parlato lungamente di Putin: se la Crimea lo ha, secondo me si è invasa da sola. Fare battute su Berlusconi, ormai, è come picchiare un bambino con gli occhiali che caga. Sunset boulevard.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Tutto vero su Berlusconi. Ma la battuta sulla Crimea? Non è stata invasa da Putin, si è solo difesa dai golpisti del governo fantoccio di Kiev messo su con una "rivoluzione colorata" da Washington. Per la precisione ;)
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Renzi da Mentana Paola - Renzi. Debole. Solitamente bombarolo e retorico, borbottante e sputicchiante. Insolitamente umile e low profile. Lo ha fatto per scelta (vuole convincere i moderati con l'ottimismo che "è il profumo della vita") e perché evidentemente i sondaggi che ha devono essere non proprio trionfali. Ha persino detto che il metro di paragone per valutare l'esito delle Europee è Bersani 2013: ha messo le mani avanti, per poter dire che lui ha vinto anche se ha preso un solo voto più di M5S. Ma figuriamoci. Fino a due mesi fa Renzi aveva 12 punti di vantaggio, ha quasi tutta l'informazione spaventosamente a favore e a gennaio sembrava il Nazareno di Rignano sull'Arno. Non gli basta vincere il 25 maggio, quello è scontato: deve farlo con almeno 6 punti di vantaggio. Debole anche nelle battute scritte ("La Fiorentina mi ha fatto soffrire, ma anche lei con l'Inter ha goduto po'o Direttore"). Ha ripetuto "dopodiché" 712 volte e al di là di questo mantra eterno degli 80 euro non è riuscito ad andare. La narrazione di sempre: Io sono il bene e loro il male. Io canto l'inno di Italia e mi commuovo, gli altri sono gufi che rosicano. Che palle. E' stato bravo sulla politica estera, lì l'ho visto - per l'unica volta - sincero e appassionato, ancor più quando ha parlato dei traumi che lo hanno colpito durante la sua generazione (su tutti Falcone e Borsellino). Un Renzi meno supercazzolico e meno aggressivo: bene. Ma pure (ancor) più retorico e moccia-jovanottiano. E questo è un male: anzitutto per lui.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Alberto Alla fine cos’ha prodotto tutta questa intelligenza dell’uomo che ci renderebbe superiori agli animali? I selfie.
  • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Firenze ! p.s. a quando il mio bollino blu ? 09.04.2014 Beu Tramite Internet Banking Bonifico Da Voi Disposto A Favore Di: Comitato Promotore Elezioni Europee Cod. Disposiz: 0114040905ktw1 - 0306998170197709482240045270it -Vinciamonoi
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    Loro si indignano per un processo virtuale sulla rete ai politici imprenditori e giornalisti corrotti.. ma il loro hanno sempre usato le piazze virtuali dai santoro ai flori per denigrare e condannare i loro avversari politici .il principale alleato condannato pregiudicato ha sempre invocato il tribunale del popolo contro la magistratura. I suoi fedelissimi hanno manifestato davanti ai tribunali .lo psiconano alleato di renzi ha detto che il giudizio è solo quello del popolo ,degli elettori.. e che nessuno puo condannare uno che aveva 8 milioni di voti..Caro PD caro e e F.I sarà il tribunale del popolo con il voto che giudicherà e il tribunale del popolo ti condannerà..la rete dovrà fare il resto come le gogne mediatiche che voi stessi con i vostri mass media avete invocato
  • Vincent C. 3 anni fa
    Chi trova un amico trova un "Tessorrooh". L'ultimo hastagg "il democristiano" se lo poteva risparmiare, portano gli amici degli amici da una vita a votare per loro. Porterebbero pure i morti. Noi siamo populisti loro sono "la meglio politica". Sono passati da essere Komunisti a democristiani, e per la teoria Darwiniana vanno a ritroso come i passi di danza di Michael Jakson. Quelli di destra anch'essi sono passati da fascisti a diventare moderati, cioè moderatamente fascisti=democristiani di destra. Quindi tutti insieme appassionatamete, nell'associazione: "va tutto bene signora la marchesa". Quindi se va bene per loro va bene per tutti. Le deità dell'olimpo hanno tuonato nò ai populismi, in sostanza hanno detto di votate per i padri della patria. Noi risponderemo:"disobbedisco!". Perchè solo una sana opposizione può salvarci dai democristiani(sinistri) e dai democristiani(destri). Queste sono elezioni politiche, è non è vero che non lo sono così come ci raccontano, perchè sono un opportunità "per dire no, a quelli che ci hanno privati della dignità di uomini".
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    ....marea di liste "chiaviche"..nel tentativo di levarci voti...andremo avanti ad ogni costo..".o noi o loro"..siamo in guerra..!
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    Loro si indignano per un processo virtuale sulla rete ai politici imprenditori e giornalisti corrotti.. ma il loro principale alleato condannato pregiugicato ha sempre invocato il tribunale del popolo contro la magistratura. i suoi fedelissimi hanno manifestato davanti ai tribunali .lo psiconano alleato di renzi ha detto che il giudizio è solo quello del popolo ,degli elettori.. e che nessuno puo condannare uno che aveva 8 milioni di voti..Caro PD sarà il tribunale del popolo con il voto che giudicherà e il tribunale del popolo ti condannerà
  • simone v. Utente certificato 3 anni fa
    I have a dream!!! Avevo un grande sogno e ora grazie al m5s si sta realizzando!! sogno di persone che hanno una casa in cui dormire, sogno un posto dove tutti hanno da mangiare, sogno una città felice solidale con il prossimo meno fortunato!!! Sogno che tutti questi mostri mangia soldi chiamati partiti,guidati da lobby e massonerie finiscano nel dimenticatoio anzi a marcire in quello che fino ad oggi loro hanno servito al popolo italiano!!!! Sogno di vederli tutti finiti!!! Grazie di averci ridato la gioia la speranza ... un futuro!!! L'aria è cambiata e se ne stanno accorgendo!!! Vinciamo noi!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    non sanno piu cosa inventarsi per salvare il culo a Renzi.. oggi tutti i quotidianio anche il fatto.. pompano il pd.. non avete capito che RENZI E PD SONO UNA BOLLA su cui è seduta l'Italia è dopo il 25 esploderà sono mortiiiii.. e con loro anche questa stampa asservita..la rivoluzione è iniziata non sarà fermata da quattro passacarte dei mass media
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Walter Mio 6 h · Cercasi disperatamente organo di informazione di qualunque tipo che non scriva una riga con una enorme balla sul MoVimento Se lo trovate pubblicatelo Se non lo trovate cominciate a domandarvi il perchè P.S. Il tiro ormai è ad alzo zero da destra a sinistra. Calate l'elmetto e aspettavi di tutto e di più. Le mitraglie di regime sparano sempre dall'alto dei Palazzi. Noi metteremo i sacchi di sabbia democratica e pacifista fra Noi e loro Ci vediamo domani a Milano Bella Gente. Una birra, una risata e i quattro gatti populisti li seppelliranno
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Dalle ore 7.00 alle ore 23.00, domenica 25 maggio 2014 si voterà per le elezioni dei 73 membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, dei presidenti e dei consigli regionali dell’Abruzzo e del Piemonte e dei sindaci e dei consigli di 3.900 comuni delle regioni a statuto ordinario (di cui 24 capoluoghi di provincia). Nelle stesso giorno i cittadini saranno chiamati a votare per l’elezione dei sindaci e dei consigli comunali in 131 comuni del Friuli Venezia Giulia, in 37 comuni della Sicilia ed in 18 comuni della Sardegna (di cui 2 capoluoghi di provincia). In caso di ballottaggio per l’elezione dei sindaci si voterà domenica 8 giugno dalle ore 7.00 alle ore 23. Lo scrutinio delle schede per il Parlamento europeo inizierà a partire dalle ore 23:00 di domenica 25 maggio, subito dopo la conclusione delle operazioni di voto e l’accertamento del numero dei votanti. Per le elezioni regionali e comunali, ove previste, lo scrutinio verrà rinviato alle ore 14:00 di lunedì 26 maggio, dando la precedenza allo spoglio delle schede per le elezioni regionali. Il voto di lista si esprime tracciando sulla scheda, con la matita copiativa, un segno sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta. Ciascun elettore può anche esprimere voti di preferenza. Il voto di preferenza deve essere espresso esclusivamente per candidati compresi nella lista votata. I voti si esprimono scrivendo, nelle apposite righe tracciate a fianco del contrassegno della lista votata, il nome e cognome o solo il cognome dei candidati preferiti compresi nella lista medesima; in caso di identità di cognome fra più candidati, si deve scrivere sempre il nome e il cognome e, se occorre, la data e il luogo di nascita.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    mumonkan “Non si possono risolvere i problemi con la stessa mentalità che li ha creati” diceva Einstein. E’ un dato di fatto che sia la destra che la sinistra negli ultimi ventanni hanno fatto un pessimo lavoro. A cosa servirebbe rinnovare il mandato all’uno o l’altro visto che governerebbero con la stessa mentalità di sempre cioè quella che ci ha portato a questo stato di cose? Non votare per quella “mentalità” è un segno di intelligenza visto che “perseverare autem diabolicum”. Tra Alexis, Beppe o il nulla non vedo altra alternativa che possa fare giustizia all’assioma di Einstein.
  • Federica 3 anni fa
    Votate tutti al sondaggio sky stiamo asfaltanto l'Ebetino pupazzo di Gelli !!!! http://tg24.sky.it/tg24/sondaggi/home.html Dite la vostra a Sky Tg24 Chi vince le Europee? Renzi: domenica vincerò il derby. Grillo: vinciamo noi e poi alle urne. Per te chi vincerà tra Pd e Movimento 5 Stelle? Pd 33% Movimento 5 Stelle 67%
  • giobattta 3 anni fa
    3anni di macelleria sociale e li chiamano compiti a casa ora passiamo agli orali dal 26 maggio incominciamo le interrogazioni
  • armando di napoli Utente certificato 3 anni fa
    I migliori bookmakers di tutto il mondo la vittoria del MOVIMENTO CINQUE STELLE DI BEPPE GRILLO con il 37,3%alle elezione EUROPEE la danno ad 1,05...AVANTI TUTTA comincia l;avanzata della marcia trionfale...AMEN ICORROTTIPIDDUISTIUSURAIMASSANIEVASORIFISCALICRIMINALICHECAMPANOCONQUALSIASITRAFFICOILLECITOICONTRABBANDIERIDIDISASTRIAMBIENTALIGLIIMPRENDITORIDELLORRORETIPOTAVINCENERITORIOGNITIPODIRICICLAGGIODIAPPAKTITRUCCATIILOBBISTIDELGIOCODAZZARDOICOMMERCIANTIDCALCESTRUZZOECEMENTOSCADUTOGLIASSARISTIDELLAFARMAXEUTICAILECCACULICHEVIVONOCONISOVVENZIONAMENTIALLEDITORIAILECCAPALLECHEVIVONONEISALOTTITELEVISIVIIPRESENTARORIDELLIMPRESENTALILEITRUFFATORIIMBROGLIONIMESTIERANYIPOLITICIIPENSIONATIDOROICRIMINALIPADRONIDELLENOSTREACQUEELETTRICITAGASTELEFONIATRASPORTIAUTOSTRADETANGENZIALICLINICHECOMPRAOROEDAFFINI...sistannocagando sotto dalla paura...
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    beppe grillo ci deve promettere cambiamenti al sistema lobby pignoramenti finalizzati a lucro del sistema equitalia agenzia entrate banche fisco al solo fine di fare cassa al sistema pignoramenti e lo zozzone befera milionario privilegiato deve andarsene insieme a chi la ha voluto in agenzia entrate quali Berlusconi letta napolitano renzie ebetino vedremo i zozzi partiti ladri quanto tasseranno italiani e ne ruberanno le case a pignoramenti italia un carrozzone di ladri sfascisti che rubano ai poveri cristi portandoli alla distruzione della famiglia con consenso del vecchio della casta protetta napolitano che nessuno vuole e deve andarsene dal quiernale perché ha ombre e colpe su affari stato mafia e segreti di stati da lui nascosti e milioni spariti delle casse del quirinale....che nessuno ricorda
  • frank pit Utente certificato 3 anni fa
    Voglio mandare un vaffanculo liberatorio a moretti mario quello che ha detto che 400000 euro sono pochi... E alla moretti e alla picierno che più che quote rosa del pd sono l'incapacità e l'ignoranza totale sui temi e i problemi, ma come avete fatto a fare carriera ? Ahhh ! Forse con quella bocca potete tutto !
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...proprio ieri mi son trovato in disaccordo con a un'amica,,,sull'orientamento politico e sul chi votare. Giusto o sbagliato...chi lo sa? Peccato non poter condividere..certi punti di vista....peccato. E' pur vero che per creare un punto di vista (reciproco)...occorre un confronto , una contrapposizione...occorre qualcuno che la pensa in modo diverso... A ricordarci che solo il calcolo matematico ha una valenza oggettiva. Tutto il resto...è relativo. ***** Eposmail
  • Fabrizio . Utente certificato 3 anni fa
    CARO GRILLO - SCRIVO PERCHE' TI HO VISTO BERE MENTRE ERI IN RAI - NON BERE NE' MANGIARE MAI NEI PALAZZI ROMANI E DEL POTERE IN GENERALE - I POTERI VATICANI E ROMANI, E NON SOLO QUELLI, DAL TEMPO DEI BORGIA UTILIZZANO LA DIGITALINA PER AVVELENARE I LORO NEMICI E PER ELIMINARE I PAPI. I CASI PIU' ECLATANTI SONO STATI PAPA LUCIANI E PAPA WOYTYLA. LA DIGITALINA , ESTRATTA DA UNA PIANTA, LA DIGITALE, LAVORA SULL'ACCUMULAZIONE SILENTE, E' INTROVABILE ALLE ANALISI E PROVOCA GLI STESSI EFFETTI DELL'ICTUS O DELLA DEMENZA SENILE, SOPRATTUTTO SE ASSOCIATA A STRESS, ALCOL E SESSO. TUTTI RICORDIAMO CHE COSA ACCADDE A BOSSI E CHE CONCOMITANZA CI FU DI QUESTI TRE ELEMENTI!QUINDI BISOGNA FARE MOLTA ATTENZIONE. VIA VIA CHE IL MOVIMENTO METTERA' ALLE STRATTE I VARI POTERI FORTI ED OCCULTI ESSI SI ORGANIZZERANNO SILENTEMENTE ATTRAVERSO L'AVVELENAMENTO, LA DISTRUZIONE DELL'IDENTITA' TRAMITE LA STAMPA E LA TELEVISIONE, L'INCIDENTE APPARENTEMENTE CASUALE, LO STATO DI PERSECUZIONE LATENETE, IL COLPO DI STATO SE NECESSARIO. OCCORRE COSTITUIRE IMMEDIATAMENTE DEI COMITATI DI DIFESA POPOLARI A CAPO DI COMMISSIONI SPECIALI PER I REATI A MEZZO STAMPA, DI ALTO TRADIMENTO DELLA REPUBBLICA, DI ATTENTATO ALL'INTEGRITA' DELLA NAZIONE, DI STRAGE, DI CRIMINI CONTRO L'UMANITA'. MOLTO IMPORTANTE IL COMITATO PER I REATI A MEZZO STAMPA E' LI' CHE SI NASCONDE NON SOLO LA DISINFORMAZIONE MA PER DECENNI SI E' NASCOSTA LA SPECULAZIONE FINANZIARIA CHE HA DISTRUTTO LA FINANZA MONDIALE E ITALIANA. LA REPUBBLICA, LA STAMPA, IL CORRIERE E VIA DECLINANDO SONO STATI TUTTI POTENTISSIMI CENTRI DI AGGIOTTAGGIO BORSISTICO CON SCANDALI COME IL CASO LOMBARDFIN BEN PIU' VASTO E DEVASTANTE DEL CASO PARMALAT. PER DECENNI MILIONI DI INVESTITORI SONO STATI SPINTI NEL BARATRO BORSISTICO E SPECUALTIVO ATTRAVERSO FALSE INFORMAZIONI E NUMERI TRUCCATI AD HOC DAI GIORNALI. STIAMO ENTRANDO IN UNA FASE DI GUERRA DOVE NON CI SARANNO ESCLUSIONI DI COLPI. OCCORRE QUINDI ESSERE MOLTO VIGILI. LE LEGIONI DI ROMA SONO IN MARCIA.GUAI AI VINTI
  • vincenzo matteucci Utente certificato 3 anni fa
    Sono TUTTI nel panico !! Ieri sera a Firenze, al comizio di Beppe Grillo, piazza della Santissima Annunziata era piena di gente http://www.beppegrillo.it/2014/05/vinciamonoi_tour_-_firenze.html , ma “la Repubblica-cronaca di Firenze” ha scritto “Verso le 21 c'erano circa 2000 persone” !!!!! http://firenze.repubblica.it/cronaca/2014/05/21/news/beppe_grillo_a_firenze_santissima_annunziata_si_riempie-86801389/ La PARTITOCRAZIA, che negli ultimi 20 anni ha ROVINATO l'Italia e i giornali fiancheggiatori NON VOGLIONO ARRENDERSI !!! Non vogliono ammettere che un uomo come Beppe Grillo ha saputo RINUNCIARE a proseguire la sua attività professionale, che faceva con MOLTO successo e soddisfazione economica, per DEDICARSI esclusivamente a SALVARE l'Italia e gli italiani, “strozzati” dalla piovra tentacolare di partiti dediti solamente ai loro “interessi PARTITOCRATICI” !! Uno dei casi più CLAMOROSI è stato quello dello scandalo seguito all'accertamento dei 98 MILIARDI di euro delle slot machine, MILIARDI che dieci concessionarie di giochi avrebbero dovuto PAGARE nel 2007, dopo l'accertamento della Guardia di Finanza, richiesto dalla Corte dei Conti del Lazio, ma che “direttive parlamentari” approvate dal Parlamento del 2008 ( dove NON c'era ancora il M5S !!) sono riuscite a “MODIFICARE- CANCELLARE”, “condizionando” anche la sentenza della stessa Corte dei Conti (http://www.mil2002.org/battaglie/slot/120217_sentenza_corte_conti.pdf ) e che solamente “Il Secolo XIX” del 14 maggio 2008 aveva “scoperto” ! La “resa dei conti” sta per arrivare con il risultato delle Elezioni Europee del 25 maggio ! Il "politometro" ed il "processo POPOLARE mediatico" li aspetta TUTTI al varco e ne vedremo "delle belle" !!! Per RIPULIRE l'Italia VOTIAMO, VOTIAMO, VOTIAMO, VOTIAMO, VOTIAMO Movimento 5 Stelle !
  • Valerio Vinci 3 anni fa
    Vi prego...vincete voi! Dall'estero non ho diritto di voto per le Europee (da qui la seconda persona e non la prima) ma credo davvero che siate l'ultimo baluardo alla straripante pazzia e depravazione del nostro paese! Vincete e, soprattutto, NN CAMBIATE LINEA una volta arrivati! Lo so, con il M5S non dovrebbe esserci questo rischio ma meglio assicurarsene :-) Grazie!!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    buonanotte blog!!!siamo vicini!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      okkkkkkkkkkkkkkkkk
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Buona notte anche a te Luca P.S. Vai a leggerti la Discussione delle 01:16 :)))
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Buona notte a tutti i populisti poetici e prosaici del Blog… a domani. -3 #VinciamoNoi ;)
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      notte ale!!!vinciamo noi!!!!!!!!!!
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    SPREAD >200 PUNTI: di chi è la colpa? Secondo Dagospia "I MERCATI FINANZIARI SPERNACCHIANO RENZI" http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/i-mercati-finanziari-spernacchiano-renzi-in-vista-delle-elezioni-europee-pioggia-di-vendite-sui-77589.htm Invece secondo Renzie è "COLPA DEL POPULISMO DI GRILLO" http://notizie.virgilio.it/politica/lo-spread-verso-i-200-punti-renzi-hanno-paura-di-grillo.html Non mi interessa di chi è colpa. Perché I MERCATI FINANZIARI NON SONO ARBITRI DI VIRTÙ e pertanto non devono mai essere utilizzati come argomento per screditare l'avversario politico (pena ricevere poi il medesimo trattamento). Il RICATTO DEI MERCATI FINANZIARI è il sintomo di una politica malata che ha accettato di sottomettersi alla finanza anziché regolamentarla. Questo ricatto è accentuato a dismisura dall'adesione all'Euro: una Banca Centrale straniera per tutti i Paesi aderenti come è la BCE non funge da prestatore di ultima istanza: obbliga i Paesi membri a collocare i propri titoli di Stato sui mercati finanziari che ne determinano il tasso di interesse. In buona sostanza l'Euro espone intrinsecamente al ricatto della speculazione finanziaria (e come si è visto nel caso Grecia, i Paesi dell'Euro sono anche aggredibili dalla speculazione, dato che l'Europa decise di non venire in soccorso del Paese in difficoltà, se non mettendolo poi sotto la mortifera tutela della Troika). Quello del RICATTO DEI MERCATI sarà un argomento che faremo valere nel dibattito pubblico propedeutico al REFERENDUM PER L'USCITA DALL'EURO (che spero si trovi il modo di attuare prima che arrivi Godot). La SOVRANITÀ MONETARIA è un elemento indispensabile della sovranità politica.
  • Anna F. Utente certificato 3 anni fa
    la foto di questa sera, di quell'autoscatto con la piazza dietro a Beppe nel suo entusiasmo è qualcosa che credo sarà il simbolo di questo periodo storico. Salvatela sui vostri pc a futura memoria.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Stasera RENZIE IL BOMBA è andato dalla Gruber a vantarsi di SVENDERE LA SARDEGNA AL QATAR (ah, gli investitori internazionali…) Ma ci rendiamo conto in che mani siamo?
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Sia chiaro: la cosa grave è il *vantarsi di svendere*. Poi che sia Qatar Investments o BlackRock non fa differenza: un'Italia che si svende è un'Italia alla frutta.
  • maria . Utente certificato 3 anni fa
    Di Battista da Mentana ha fatto una riflessione magistrale quando ha ribadito che PD e Pdl sono stati sempre "la faccia della stessa medaglia" perfino quando ... -quelli del PCI considerarono il "compagno G" -Greganti- " un eroe ", poichè quando fu arrestato per la 1^ volta "NON FECE NOMI" e non rivelò il deposito della tangente. -Anche Berlusconi considera Vittorio Mangano un eroe, in quanto, condannato all'ergastolo, "mai parlò, mai fece nomi"! Infatti il valore delle mafie è l'OMERTA', il SILENZIO, l'INDIFFERENZA...., ...mentre per il M5S ha VALORE l'ONESTA'! Sta proprio in questo la differenza tra NOI e loro: VINCIAMO NOI!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      "la nomina di un commissario inconcludente": è proprio questo il sistema più comodo per nascondere la polvere sotto il tappeto. Maria, a me sembra che sempre più persone stiano aprendo gli occhi, però non è abbastanza. Serve di più per fare davvero "massa critica". Però renderci conto che non siamo soli e poter condividere è già un passo avanti enorme. Beppe merita la nostra gratitudine per avere creato le condizioni affinché ciò accadesse.
    • maria . Utente certificato 3 anni fa
      Purtroppo la maggior parte della gente NON SA, è DISINFORMATA, Legge poco, e , cosa ancor più grave, DIMENTICA! Per me che frequento questo Blog sin dal 1° V-Day, Beppe mi ha offerto l'occasione per conoscere meglio le leggi, informarmi ed approfondire temi e problemi che puntualmente si sono verificati e che costituivano l'occasione per approfondire e porre delle soluzioni che gli altri hanno sempre ignorato trasformandole in catastrofi ed emergenze. Al contraro l'OLIGARCHIA dei partiti o ha nascosto oppure si è resa complice consapevole dei problemi del paese, fregandosene e risolvendoli con la nomina di un "commissario" inconcludente. E' giunta l'ora di dire BASTA!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Vero Maria. Tu pensa il potere che ha Primo Greganti: potere di ricatto. Lui non fece nomi e il PD l'ha "premiato" per questo. Ma non può fare diversamente, perché le cose compromettenti per il partito che Greganti non disse ai magistrati di Mani Pulite lui le sa. Il PD è un partito marcio, né più né meno del PdL (o come diavolo si chiama), solo più ipocrita. Solo l'onestà non è ricattabile.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Se il sistema dell'informazione in Italia non fosse corrotto fino al midollo ci si sarebbe dovuti aspettare oggi un clamore enorme attorno all'intervista fatta ieri sera al fantastico ALESSANDRO DI BATTISTA, soprattutto per quanto riguarda i temi (fondamentali) della SOVRANITÀ (inclusa quella monetaria) e del nostro RUOLO GEOPOLITICO (dallo stop alle missioni belliche all'estero alla considerazione di una possibile USCITA DELL'ITALIA DALLA NATO). Ieri sera Di Battista ha scardinato più di un tabù. Oserei definire quell'intervista memorabile ed epocale (oltre che entusiasmante). E invece no. La polemichetta che impazzava oggi sugli organi di informazione è sul risvolto meno interessante dell'intervista di Marco Travaglio a Gianroberto Casaleggio: se lui e Beppe faranno o meno i ministri in un governo del M5S (prima andiamo al governo e poi ne discuteremo, ma francamente è una cosa tutto sommato irrilevante). Insomma, cascasse il mondo si butta tutto sul gossip o si fanno titoli a sensazione su frasi ad effetto estrapolate dal contesto ("Dudù alla vivisezione", "oltre Hitler", "lupara bianca per Renzi", etc.) Ma si occultano tutti gli argomenti di spessore. Evidentemente diamo molto fastidio, meglio che la gente non sappia troppo, che si fermi alla superficie (meglio se molto deformata).
  • carlo petrini 3 anni fa
    Per il signor berlusconi Mi spieghi lei se trova delle similitudini tra la storia personale del signor hitler e quella del signor grillo. Breve storia di h. fino all'età di 36 anni (prima della conquista del potere): 1^parte. Cresciuto in ambiente impregnato di antigiudaismo cattolico fu influenzato dall'antisemitismo di k.lueger, dal pangermanismo,e le idee nazionaliste. Soprattutto il pangermanismo dottrinale e razzista che dalla proclamazione dell'ineguaglianza delle razze giungeva ad esaltare un unica razza pura e perfetta. Erano le teorie di j.a.degobineau e h.s.chamberlain che furono la base delle sue idee naziste iniziali e che si sarebbero via via affinate con la teorizzazione sistematica di a.rosenberg. Maturava così un atteggiamento ostile sia nei confronti della forte comunità ebraica viennese sia dell'internazionalismo dei socialisti. Nel 1912 si trasferi' a monaco dove vi lavoro' come operaio edile. Allo scoppio della prima guerra mondiale nel 1914 si arruolo' come volontario nelle file bavaresi, venne ferito nella battaglia della somme(1916). Alla fine del conflitto venne ricoverato in un ospedale di pomeriana, per una malattia agli occhi causata dai gas asfissianti inglesi, lanciati durante la battaglia di ypres. Sotto choc per la sconfitta si convinse che la catastrofe militare si doveva attribuire al tradimento interno alimentato dal marxismo e dal giudaismo. Ebbe inizio con determinazione la sua partecipazione alla vita politica, con il fine di riedificare la grande germania contro gli intenti "distruttivi"delle decisioni di versailles, sostenuti dai "traditori"interni della repubblica di weimar (1913-1933) costituita dopo l'abbattimento della monarchia. Nel 1919 entra nel partito tedesco dei lavoratori trasformato nel 20 in partito nazionalsocialista dei lavoratori. Nel 1921 ne divenne il capo. L'abbandono da parte del governo della politica di "resistenza passiva già opposta all'occupazione francese della ruhr, lo spinse alleandosi....
  • paolo cordoni Utente certificato 3 anni fa
    Non vi son parole per descrivere la bellezza di questa nuova forma di coscienza collettiva che sta crescendo attraverso il dialogo. Senza accorgercene eravamo caduti nell'isolamento, assorbivamo milioni di programmi spazzatura, ci stavano schiavizzando e non avevamo più la possibilità di difenderci perché le TV funzionano a senso unico! Esse rappresentano una colossale finzione, ma il movimento5* se ne è fregato e questa scelta lo ha reso una cosa diversa da tutto ciò che conoscevamo! Impossibile non vedere la svolta epica anche per un cieco, a meno di non chiamarsi Berlusconi, o forse se ne è accorto anche lui, ecco perché sta cosi incazzato con Beppe e Casaleggio, dopo tanti anni passati a muovere le marionette non si aspettava che i fili si potessero spezzare e sul palcoscenico della vergogna si consumerà anche Renzie, l'ultimo botolo ringhioso di una stirpe di incapaci che non hanno saputo guardare oltre! Non sarà solo una vittoria, vorrà dire non avere più catene e poter immaginare il futuro per organizzare il presente! Chissà, forse faremo anche l'Europa che per ora è solo un trattato senza ne capo ne coda! Bonanotte stelline....
    • paolo cordoni Utente certificato 3 anni fa
      Ci sarà molto lavoro da fare, siamo in un momento storico dove in quasi tutti i paesi del mondo operano indisturbati i cosi detti "poteri forti" i politici sono solo dei paravento, prestano la faccia al fine di proteggere l'identità delle famiglie che contano, dovremo essere rapidi, il pensiero dovrà dilagare come un virus altrimenti subiremo dei contro attacchi. Se vuoi capire meglio ti consiglio un libro, IL SEGRETO DELLE TRE PALLOTTOLE, la parte tecnica l'ha curata un mio caro amico da poco scomparso, il fisico teorico Emilio del Giudice. Grillo aveva visto le cose già molti anni fa e pagò un duro prezzo per ciò che divulgava nei suoi spettacoli ma allora non esisteva la rete, ora questo mezzo, che pareva dovesse tenerci tutti sotto controllo, ha invece creato le condizioni per connetterci così si è ritrovata la via del ragionamento logico permettendo "il risveglio" Ti saluto, ciao.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Avevano cercato di isolarci con una precisa strategia di "atomizzazione dell'individuo", per fare in modo che ciascuno di noi si sentisse solo e impotente. E invece guarda che roba… c'è di che essere orgogliosi e grati a chi ha permesso tutto ciò dando inizio al M5S. Buona notte Paolo.
  • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
    Ragazzi, intanto grazie per le puntuali spiegazioni sul come si vota, meglio essere sicuri, non si può mai sapere. Poi, giusto per la cronaca, l'ho già scritto in un altro mio post, volevo solo dirvi che io mi chiamo Carmine Esposito Scrivo da un po' sul Blog e mi piace farlo. Mi piace leggere le cose che tutti voi scrivete e ritengo che Grillo e i parlamentari 5 Stelle siano delle persone magnifiche: gente che sta cambiando l'Italia. Pazzesco. Sono un elettore 5 stelle, uno dei tanti onesti che vota il Movimento, e ne vado fiero. Ci accusano di essere dei violenti. Accusano Grillo di essere un pagliaccio o peggio ancora, un assassino. Da non crederci. Dire che (prima come cittadino Italiano e poi come elettore del Movimento) mi sento profondamente offeso da tutto questo è solo riduttivo. Per fortuna siamo quasi arrivati alla fine. La battaglia ancora non è finita, ma già riesco a respirare aria di vittoria.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Carmine, avevo letto quel post in cui ti sei presentato. Leggo sempre con interesse le cose che scrivi ;)
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Visto il contratto trentennale per la fornitura di gas dalla RUSSIA alla CINA? Con il patetico BARROSO CHE FRIGNA e implora Putin ( http://www.repubblica.it/economia/finanza/2014/05/20/news/russia_e_cina_accordo_da_456_miliardi_per_la_fornitura_trentennale_di_gas-86714265/?ref=HREC1-15 ) E allora come andrà con le "PESANTI SANZIONI VERSO MOSCA" che UE e G7 hanno accettato di farsi imporre dagli USA, per quanto folli e del tutto insensate? Semplice: succederà che a Mosca si faranno grasse risate. E che quelle sanzioni ce le ritroveremo noi… nel deretano. ***** P.S. L'unica pecca nel *magistrale intervento* di Alessandro Di Battista ieri da Mentana è stata sul gas russo: il nostro contratto trentennale non "ci stritola" (nonostante sia stato portato a casa dal pessimo Berlusconi e dal tangentista Scaroni) perché è semplicemente l'opzione più conveniente.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      @paolo cordoni Eh si, buona notte! Senza il gas della Russia sai quale sarebbe il risultato? O restare al freddo o acquistare dal fornitore gradito a Mr. Obama (a tariffe assai più salate). Intanto che togliamo i brevetti e iniziamo a incentivare le fonti rinnovabili, che anche per me dovrebbe essere un obiettivo primario… solo che fino ad ora non è stato fatto niente in tal senso! Non basta la volontà da Belle Anime per realizzare ciò che sarebbe giusto. E tu che non ti sei fatto riempire la testa di cazzate invece ragioni proprio da Bella Anima dell'ecologismo d'accatto un tanto al chilo. Quello che serve solo a fare belle parole, dette con belle intenzioni… e restare eternamente fermi alle fonti fossili. P.S. Sicuro che il gas sia così inquinante? Meglio il carbone? No, perché anche io preferirei la produzione di energia diffusa col fotovoltaico o la fusione fredda (possibilissima, se solo ci si volesse investire su) ma sai, da qui a cinque anni?
    • paolo cordoni Utente certificato 3 anni fa
      Non ci serve il gas della Russia, è una delle tante cazzate che ci hanno indotto ad acquistare per i loro porci interessi, esistono una miriade di altre fonti energetiche più economiche, meno inquinanti e non pericolose, si tratta solo di darsi una mossa e di smetterla di segretare i brevetti! Sono anni che i Russi ci minacciano di lasciarci a secco, che cazzo aspettavano i nostri segugi politici! Ti consiglio di leggere un libro, si intitola Il segreto delle tre pallottole, la parte tecnica è stata curata da un mio caro amico recentemente scomparso Emilio del Giudice, fisico teorico di fama mondiale, peccato che in Italia gli scienziati vengano trattati come "gente che rompe le uova nel paniere" e vengono sistematicamente messi nelle condizioni di non poter far ricerca! Bisogna andare oltre, sganciarsi da questo mercato globalizzato di assassini! Ciao e buna notte.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Chiara, ho letto e ti ho risposto anche sotto il tuo post. Le ridicole (e insensate) sanzioni rivolte *solo a persone* la dicono lunga su quanto l'Europa sia dipendente dalla Russia (vedi lettera di Barroso a Putin) molto più che vice versa.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Ti ho risposto in 'discussione' sotto al mio post, affrontando proprio questo argomento. Comunque le sanzioni sono rivolte solo a persone e non a società, servono solo a salvare la faccia di Obongo... Putin l'ha già dichiarato: le sanzioni sono ridicole. Intanto sta ritirando i suoi investimenti da tutto ciò che che è 'americano' e vendendo i titoli di stato Usa.. In Russia c'è un proverbio che sentenzia, più o meno, così: " I cavalieri russi sono lenti a sellare i cavalli, ma poi cavalcano veloci..." Ed è proprio così...
  • Franco Rinaldin 3 anni fa
    Caro Beppe Grillo, Casaleggio e tutto il M5S, 1) L'incidente automobilistico di Beppe Grillo è stato un mero incidente che può capitare a tutti, una disgrazia senza colpa e comunque questo fatto è certamente meno grave del grave reato di frode fiscale che ha commesso Berlusconi e che in effetti ha rubato molti soldi dalle tasche degli italiani! INOLTRE BERLUSCONI E RENZI HANNO LA GRAVISSIMA RESPONSABILITA' DEI MOLTI SUICIDI CHE SONO AVVENUTI IN ITALIA IN QUESTI ULTIMI ANNI!!! 2) Infine è chiaro e chiarissimo che Berlusconi e Renzi e tutta la loro ganga DEVONO RESTITUIRE TUTTI I SOLDI RUBATI AGLI ITALIANI, poi devono pagare tutti i danni arrecati ed infine devono essere buttati in galera per tutta la vita come si meritano!!! POI FACCIAMO UNA LEGGE AD PERSONAM E LI CONDANNIAMO TUTTI A MORTE MEDIANTE IMPICCAGIONE!!! 3) DICIAMO SUBITO AL PD E A FI A MORTE I LADRI, LADRONI, CORROTTI, CORRUTTORI, MAFIOSI ED EVASORI FISCALI, A MORTE LA MASSONERIA DEVIATA P2 E LICIO GELLI, A MORTE I SERVIZI SEGRETI DEVIATI GLADIO, A MORTE I POTERI FORTI BANMCHE VATICANO ECC. 4) INFINE GRIDIAMO "VINCIAMONOI" E POI ALLA FINE DI OGNI COMIZIO GRILLO GRIDA: " VIVA IL MOVIMENTO 5 STELLE" ED I PRESENTI RISPONDONO "VIVA, VIVA, VIVA!!!" FACENDO LA V DI VITTORIA CON LE DITA DELLA MANO ED ALZANDO IL BRACCIO VERSO GRILLO (come si fa negli stadi). Sarà il nostro grido di battaglia e di vittoria! Ciao a tutti e VINCIAMONOI!!!
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Dal Blog di Aldo Giannuli "La moneta unica, ricorda Giannuli, nacque alla fine della guerra fredda, dalla Francia di Mitterrand, come contrappeso alla riunificazione tedesca. Due versioni: quella “buonista” dice che gli eurocrati speravano che la moneta unica «avrebbe aiutato i paesi meno forti favorendo una dinamica virtuosa convergente delle diverse economie nazionali che, a sua volta, avrebbe spinto verso una celere unificazione politica». L’altra versione, la peggiore, spiega forse meglio l’attuale catastrofe: l’euro nacque essenzialmente come piano criminale dell’élite contro la democrazia sociale europea, quella del welfare...Una moneta senza Stato, per Stati senza più moneta, non funzionerà mai, disse Giorgio La Malfa a Tommaso Padoa Schioppa, il quale rispose: «E credi che non lo sappiamo?»..." www.libreidee.org/2014/05/usciremo-dalleuro-e-da-questa-ue-il-problema-e-come/ Criminali! Questa classe politica ci ha condotto, consapevolmente alla perdita della sovranità monetaria (Euro), politica (egemonia tedesca) e commerciale (TTIP). Ma siccome ci si abitua alle catene, molti italiani esitano ancora a spezzarle per ritornare liberi.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Chiara, sono ugualmente preoccupato. Soprattutto per la mancanza di spina dorsale dei nostri governanti servi e corrotti, specialisti nell'eseguire direttive di Washington e agire con disinvoltura contro il nostro interesse nazionale. Anche sulla Libia, con me sfondi una porta aperta. Avevo anche scritto qualcosa in proposito nei commenti a questo post: http://www.beppegrillo.it/2014/05/punto_3_program.html
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Ale, sono molto preoccupata per la situazione internazionale...Putin sta firmando una quarantina di trattati con la Cina: costruzione di metanodotti che compenseranno le eventuali perdite europee, cooperazione militare, linee comuni di politica estera, la possibilità di creare agenzie di rating alternative a quelle BAO,accordi per pagare il petrolio ed altri merci in rubli e in moneta cinese anzichè in dollari, e tanto altro ancora... In una conferenza stampa ha dichiarato che l'Europa non è affidabile e sta facendo i suoi passi per allontanarsene, Gli Usa sentono il pericolo imminente di un declino economico e politico e non accetteranno mai di essere ridimensionati, per cui cercheranno di trascinare il mondo in un conflitto bellico in cui hanno buone probabilità di sopravvivere perché il campo di battaglia sarà l'Europa, ben lontana da casa loro... Il Pentagono ha spostato 200 marines dalla Spagna in Sicilia a causa dei terroristi che stanno ostacolando il governo libico e mettendo a rischio le erogazioni di gas che, invece, con Gheddafi erano assicurate... Ci trascineranno in una schifosa guerra per la "democrazia" come schiavi rematori della galea usa-nato e saremo i primi ad affondare... Di solito non sono pessimista, ma la vedo brutta...
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Chiara, propendo senza alcun dubbio per la seconda delle due ipotesi. L'Euro è davvero un piano criminale da cui ci dovremo sottrarre unilateralmente, e prima possibile. Anche perché è un progetto destinato al fallimento, ma sarebbe tragico uscirne non in modo controllato e ponderato (non basta dire "usciamo", conta il *come*) ma restando schiacciati sotto le macerie.
  • pietro rotondi 3 anni fa
    Noi siamo il popolo libero!! siamo gli uomini che liberamente votano!! quelli che non hanno svenduto la propria vita e la propria libertà perché non le barattiamo con interessi personali. Siamo quelli che non sottomettono la propria vita e quella dei nostri figli, non vogliamo favoritismi per loro, noi gli insegniamo a crescere con ideologie vere come l'uguaglianza e l'onestà, gli indichiamo come esempio negativo i figli dei massoni, degli pseudo comunisti, o comunque di tutti quelli che votano ancora questi partiti per " sistemare i loro figli anche se questi non valgono un cazzo, si!! proprio un cazzo di nulla come i loro genitori venduti e corrotti. Noi siamo coloro che gridano a testa alta, quelli che cambieranno pacificamente questo sistema.......Siamo il vero cambiamento!!!
  • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
    La Lezzi a Porta a Porta: ad un certo punto ha messo il turbo, tanto che Vespa l'ha dovuta un attimino fermare. Ormai i giochi sono fatti, i nemici sono stanchi perché a furia di trovare cavilli indecenti su cui attaccare Grillo e i 5 Stelle manco hanno più la forza di cercare nuova merda da buttare addosso ai nostri: li lasciano parlare indisturbati: come dire, stanno alzando bandiera bianca.
  • uno di noi 3 anni fa
    il vespone interrompe la nostra Lezzi con: "ma dai,su...." come fece con Beppe. con il nano ed ebety non si permette queste "confidenze denigratorie"..... che schifo!
    • Ryu 3 anni fa
      è un pacchetto.
  • da w. Utente certificato 3 anni fa
    Tutti a Roma occorre mandare il piu' grande "fanculo" della storia (world guinness) a Renzi... e solo per quello sara' ricordato!
    • da w. Utente certificato 3 anni fa
      Scusate se ho rovinato il vostro attimo poetico... Ma quando c'e' vo', c'e' vo'...
  • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
    arrivo adesso da Firenze. Ho ancora i brividi dalla gente che vuole sapere, informarsi e ragionare in maniera diversa! ventenni, trentenni, quarantenni,cinquanta, sessanta e anche settantenni in piazza! CHE BELLA GENTE.. e che belli gli occhi di Alessandro di Battista dal vivo esprimono onesta'! li avevo gia' visti a Genova ma stasera mi hanno colpito ancora di piu'. Bravissimo Bonafede e Artini, stupenda la Paglini... ho sentito soltanto questi ma ne erano altri sicuramente. BEPPE ANDREBBE TUTELATO MEGLIO.. E' UNA FURIA. MA DOVE TROVA TUTTA QUELL'ENERGIA??!! PATRIMONIO DELL'UMANITA' DI DIRITTO. Ho perfino scortato il camper per diversi km al ritorno... Serata magnifica, un peccato non poter essere a Roma! QUANTO MANCAAAAAAAAAAAA??????
    • Maurizio Bag Utente certificato 3 anni fa
      Stasera a Milano: presente!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Gab, stessa impressione sabato scorso nella piazza Castello piena qui a Torino.
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa
      Ola' Luca.. che bell'ambiente di persone che vogliono cambiare. Sono stanchissimo ma felice. Notte stellata e mettimi da parte una bella tazzina di caffe' per domani aloha
    • Gab Riele Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ola' Luca.. che bell'ambiente di persone che vogliono cambiare. Sono stanchissimo ma felice. Notte stellata e mettimi da parte una bella tazzina di caffe' per domani aloha
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      grazieeeeeee gabriele!!!!!!!!!!!!!!!
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    stasera c'è nel Blog una atmosfera lirica tanti "poeti" presenti contemporaneamente tanta cultura e tanto sentimento tante emozioni e tanta introspezione e per un covo di potenziali stupratori direi che non è proprio male ... ... se i media venissero senza le pastoie ed i paraocchi del loro servilismo si accorgerebbero che qui ... c'è proprio della gran bella gente ... ... buonanotte amici ... :-)
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Buona notte Claudio, anche se non te lo posso dire da poeta (quale non sono) ;)
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo in tutto con te, Grande Claudio. Serena Notte, carissimo.....
  • giuseppe carrubba 3 anni fa mostra
    grillo sei indietro ahahahah se avessi avuto un professore come te avrei una 5 lauree http://www.affaritaliani.it/coffee/video/ecco-il-progetto-della-stampante-4 d.html
  • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
    Una cosa ancora su come votare, lo so può sembrare stupido. Non è che si stia facendo molta informazione su come votare. Allora, la domanda è questa: è obbligatorio indicare le preferenze, devono essere per forza tre preferenze o anche una o due. E' possibile in ogni caso anche semplicemente mettere una “x” sul simbolo? Lo so, passo per ignorante, non importa, ma nel dubbio meglio non sprecare un voto ai 5 stelle, no... Grazie.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      @uno di noi Noto nella spiegazione del nostro amico Luca M. una velata polemica contro Carlo Giovanardi :)))
    • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
      Grazie mille per la spiegazione. che ci vuoi fare, sarà la mia "vecchiaia" che avanza.
    • uno di noi 3 anni fa
      anche un uomo e una donna.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      non è obbligatorio indicare le preferenze!!!!!!!!!!!!!!!!basta solo crocettare il simbolo M5S !!!!!!!!!!!!!fai così!!!se invece vuoi mettere preferenze sono al massimo tre e devono essere solo così: o un uomo o una donna o due donne o due uomini o due donne e un uomo o due uomini e un donna
  • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
    Appena tornata da Firenze. Piazza piena, entusiasmo alle stelle. Bellissimo! Vinciamonoi
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ornellaaaaaa ma finalmenteee ti rivedo!!!!!!!!!!!!
  • Gustavo La Pizza 3 anni fa
    IO VE LO AVEVO DETTO DI NON FARLO INCAZZARE.. VOI NON MI AVETE ASCOLTATO.. VI AVEVO DETTO DI LASCIARLO STARE..RICORDATE?LASCIATELO TRANQUILLO NELLA SUA VILLA..NON DISTURBATELO SOPRATTUTTO MENTRE MANGIA E GUARDA LA TV.. VOI NON MI AVETE DATO RETTA! RAZZA DI IMBECILLI!!..NORMALE CHE S'E INCAZZATO..E COME SI E INCAZZATO!! Eè RIUSCITO A TIRAR SU UN ESERCITO DI 10 MILA UOMINI!! MI VIENE IN MENTE WILLIAM WALLACE IN BRAVEHEART O KAZZO GENGIS KHAN.. LA PROSSIMA VOLTA NON SCHERZATE COL FUOCO E FATE PIU ATTENZIONE A QUANDO DITE "MENZOGNE INTELLETUALI"..QUESTA RIVOLUZIONE è IN ATTO PROPRIO PER QUESTO..PER SCONFIGGERE LA MENZOGNA INTELLETTUALE! HEHEH... UN ABBRACCIO BEPPE SON FIERO DI VIVERE STA VITA AL TUO FIANCO NELLO STESSO TEMPO ED EPOCA STORICA.. RICORDATE CHE DA ORA LO SENTIRETE PIU SPESSO QUESTO TERMINE.." MENZOGNE INTELLETTUALI" SALUTI CARI E UN BACIO ALLE PIU FIGHE! P.S RICORDATEVI DI LUCIDARE LE NAVI COMPERARE NUOVE UNIFORMI E DI METTERE IN ACQUA I MARINAI SORVEGLIERANNO LE NOSTRE COSTE..GLI IMMIGRATI ASSIEME AI DETENUTI CON PENE MINORI SI DEDICHERANNO ALL AGRICOLTURA NAZIONALE...PRIMA E SE DI SCEGLIERE ALTRI SETTORI LAVORATIVI.. SALUTI MITOMANE 2 HEHEH
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    era sotto il caffè ma lo rimetto sempre per gli amici!!weeeeee la notte del 25 qui si tira matttinaaaaaaaaaaaaaaa
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Nico… e grazie a tutti voi Amici :)
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Sììììì.. i gianduiotti ! Col cappuccino sono in perfetta sintonia... :D
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao nico!!!penso che davvero dopo il voto si organizzerà qualcosa di grosso e democratico...stiamo pronti :)
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      ..azz..Luca..io devo andare a letto..che faccio? dato che sono un caffeè-dipendente, vi faccio compagnia. Prepariamoci a far dimettere sto caxxo di Napo, da lunedi assemblea permanente davanti al quirinale...eheheh Ciao caro Luca, faro del blog... @Alessandro B. Anche se non intervengo nei tuoi commenti, li leggo tutti, mi piace l'esposizione e il contenuto di ognuno, continua cosi, sei già una risorsa per il blog....Bravo. Serena Notte...:))))
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      grazie ale!!!mitico giovanni!!!
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Luca, non c' è niente da fare: hai il miglior caffè della zona ! ;-) felice notte, Amico
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Grazieeee, allora io ci metto i gianduiotti :)
  • giuseppe carrubba 3 anni fa mostra
    grillo sei indietro ahahahah se avessi avuto un professore come te avrei una 5 lauree http://www.affaritaliani.it/coffee/video/ecco-il-progetto-della-stampante-4d.html
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    attenzione,su facebook è partito un gruppo dedicato a chi qui scrive sul blog ed ha un account facebook!!!!!!!!!regolatevi...si fa rete anche nei social :)))))))))))) il, blog la nostra casa!!!sui social prendiamo altre info!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ale,il blog vien prima di tutto!!!!!io considero questa la mia casa.ma da un anno hom ceduto a facebook per le info e ho trovato milioni di attivisti anche li e la possibilità di parlare diirettamente con i nostri parlamentari :))) ma ovviamente ognuno faccia come vuole.un abbraccio!!!!!!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Luca, io per scelta non ho un profilo Facebook e non ho intenzione di avercelo. Mi dispiace, ma continuerò a fare riferimento al blog.
  • Mammata 3 anni fa
    fossi crosetto tirerei una sberla colossale alla rappresentante del ncd il duce ne sarebbe orgoglioso
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      vai intanto affanculo!!!!!!!!!!!tu e il duce,stronzo!!!!!!!!!!
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    @ C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 22.05.14 00:33| Qui puoi trovare tutti i candidati M5S della Circoscrizione meridionale di cui fa parte la Campania (ma anche l'Abruzzo, la Puglia ecc.). Ci sono i video di presentazione di ognuno di essi, così potrai orientarti nella scelta. Buona visione e... Buon voto! :D http://www.angelotofalo.com/2014/04/14/i-candidati-in-campania-movimento-5-stelle-parlamento-europeo/
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Chiara e ciao Luca: mi sa che sono arrivato un po' tardi per il caffè stasera…
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Eh sì,anch'io sto guardando i video, per orientarmi nella scelta... :D
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      chiaraaaaaaa :)
  • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
    Ragazzi c'è la Lezzi a Porta a Porta seduta vicino a Salvini.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Non stavo guardando Porta a Porta ma sono contento che Barbara Lezzi sia stata mandata subito in televisione: dopo l'allucinante esperienza con la Gruber ieri a Otto e mezzo sono sicuro che stasera saprà farsi valere alla stragrande.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ce ti abbiamo risposto sui candidati alle europee nel tuo commento sotto :)
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    o t per vito e per chi nn sa bene la questione del nostro fantastico sindaco di pomezia!!!ascoltate qui: https://www.youtube.com/watch?v=GvhTla9_1KE
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    E' così che il riposo diventa ristoro... socchiudere gli occhi nella calma della notte sapendo di aver vissuto e di aver fatto vivere di aver preso ma anche di aver dato qualcosa un giusto equilibrio tra essere e avere per nutrire l'anima e il corpo equamente Addormentarsi così, con un quasi sorriso gratificati di sentirsi ebbri di coscienza una consapevolezza di effettiva percezione... quasi un prelibato manicaretto nello stomaco o un bellissimo romanzo nella fervida mente una musica di penetrante sensibilità nella pelle o un sentimento gaio tra i battiti del cuore Ogni nostra azione ci ripaga in egual misura non c'è movimento senza conseguenza causa ed effetto che possiamo piegare scegliere su quale versante indirizzarli sapendo di essere noi la parte del rientro l'anello finale di azioni volute e inconsce noi, che poi ci stupiamo delle avversità spesso causate dal nostro insano egoismo Dormire bene per vivere ancora meglio il destino di ancora troppe poche persone quasi dispersi in una marea di nullità frustrate forse provare a cambiare.... oppure ascoltarsi sapendo che un'altra scelta possiamo ancora farla
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Serena Notte, Poeta...:))))
  • anna sono Utente certificato 3 anni fa
    Renzi, oggi, vedendo i suoi concittadini al comizio di Beppe.... si sarà mangiato i gomiti. :))))
  • il fhurher 3 anni fa
    pero david sassoli lo vedo bene con la divisa da galeotto
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      però è vero ale che sassoli è un miserabile!!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Chi sei, un troll piddino dei 300 spartani con quell'orribile nick in tedesco sgrammaticato? http://www.partitodemocratico.it/doc/248967/frattocchie-20-ecco-il-militante-virtuale.htm
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    3 giorni al BOOM.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 3 anni fa
    Solo un bugiardo matricolato come il nano poteva andare in tv a dire che Beppe è come Hitler: Se non fosse il poveraccio che è diventato ci si potrebbe anche incazzare, ma sono i vaneggiamenti di un vecchio delinquente prossimo alla fine quindi un po di pazienza ci può anche stare. Con chi riprende la stessa teoria, però, un " vaffa..." ci sta tutto, comprese certe testate giornalistiche. Se c'è una cosa che non possono imputare al M5S è la violenza, quindi essendo Grillo l'ispiratore come cazzo si fa a paragonarlo col peggior dittatore europeo del XX° secolo ? Questa stronzata da fine campagna elettorale non riesco proprio a digerirla. Abbiamo contro gente ignobile che DEVE ANDARE A CASA, ma solo dopo aver fatto i conti.
  • Alessandro Franzini 3 anni fa
    Italiani..... come esordisce molte volte Beppe Grillo nei suoi spettacoli, io vivo all'estero da molti anni, quasi 18 oramai, ma non ho mai lasciato veramente il mio paese, e anche dopo tanti anni quando dico casa penso sempre alla casa in Italia con la mia Mamma, e le sigarette fumate in terrazzo con il mio papa` che oramai non c'e` piu`. Scrivo questo post per ringraziare tutti i ragazzi che collaborano nei meetup, ai nostri rappresentanti in parlamento, un grazie enorme a Beppe e alla sua inesauribile energia e anche a tutti i cittadini che si sono recati nelle piazze e che hanno riacceso in me la speranza che il mio tanto amato paese possa ripartire e segnare un nuovo cammino per gli altri paesi perche` in fondo e` un po` il nostro destino quello di percorrere per primi nuovi orizzonti. Spero soprattutto che le nostre eccellenze sempre piu` disperse nel mondo a portare idee e innovazione in terre straniere possano tornare a casa e sentirsi felici e realizzati in casa propia, tra questi mio fratello, lo spero tanto. Grazie ancora a tutti.
  • Richard 3 anni fa
    Grande Grillo!!! speriamo che queste europee siamo l'occasione per cambiare davvero qualcosa....io sono disoccupato e spero che riparta un po' l'economia e ci sia una occasione anche per me!! Un abbraccio a tutti!! R.E.
  • uno di noi 3 anni fa
    ma che dice la presentatrice di night desk? "se il M5S va al governo, la prima cosa che faranno è una gogna mediatica!"
  • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
    Qualche giorno fa avevo fatto il mio personale identikit degli elettori del pd. Adesso volgio provare a fare l'identikit degli elettori del nano: 20% = criminali di ogni tipo che votano su chi gli da speranze di leggi che gliela facciano passare liscia 15% = mafiosi, camorristi, ecc. 15% = evasori fiscali, non per necessita' ma perche' sono "ladri dentro" 30% = cerebrolesi convinti di votare "a destra" perche' loro sono da sempre e visceralmente "contro la sinistra" 20% = casalinghe convinte che se non sostengono il nano non vedranno piu' le telenovele gratis E' naturalmente la mia personalissima opinione.
  • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
    Ragazzi una domanda tecnica: a parte la “x” sul simbolo, se uno volesse scrivere una preferenza, me lo dite dov'è che vado a trovare la lista dei candidati della mia zona di appartenenza? Io sono di Salerno. Attendo info. Grazie.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    SONO FELICE AMICI, SONO FELICE E VE LO DEVO DIRE: sono appena tornato da un'uscita a pizza con tre miei amici, di cui due AMICI DEL CUORE. Questi miei amici sanno che sono del M5S e stasera mi hanno fatto un vero regalo: VOTERANNO TUTTI IL M5S (famiglie comprese) E LO FARANNO CONVINTAMENTE. SONO FELICE, AMICI vinciamo noi
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      GRAZIE NICO Sì, sono davvero felice perché sono persone che stimo molto e vederli insieme a noi rende le mie azioni più complete. ti auguro ogni bene Nico
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Giovanni, sono felice per la tua Gioia... Vedremo giorni migliori...sicuro!!! Serena Notte.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Stella, mia unica stella, nella povertà della notte sola, per me, solo, rifulgi, nella mia solitudine rifulgi; ma, per me, stella che mai non finirai d’illuminare, un tempo ti è concesso troppo breve, mi elargisci una luce che la disperazione in me non fa che acuire. Giuseppe Ungaretti (^_^) ... posso così augurarvi una notte "stellata" ???
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Grazie! Notte Claudio! Vinciamonoi!!:)
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Claudio, bellissima poesia, buonanotte e buon voto per domenica, che le stelle siano con noi :))
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      grande claudio!!!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Claudio :)
    • Giulietta laconeo 3 anni fa
      Ti amo sempre di più. Vinceremo noi
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Quando sono triste guardo le stelle.. alzo lo sguardo e mi perdo. Piango, rido, riavvolgo il nastro dei miei pensieri, scrutando quelle piccole luci perse su un tappeto di velluto nero, mi accorgo di cosa siamo noi uomini… … piccole stelle luminose su questo mondo. Ognuno di noi brilla di luce propria, ognuno di noi brilla di una luce unica e personale… tutti uguali, tutti diversi… tutti importanti. Ecco quando sono triste alzo gli occhi al cielo e guardo le mie stelle, sembrano sole e distanti, ma tutte assieme ricamano l’unicita meravigliosa dell’universo! Come noi uomini… tutti assieme creiamo quell’eterogenea sublime bellezza che è l’umanità! Allora alzo gli occhi al cielo, Guardo le mie stelle e non sono più infelice, ma brillo della mia luce! S. Shan (^_^)
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Dove l'incorruttibilità del Movimento Virtuoso non è corruttibile, la via si fà stretta; del corruttore l'onnipotenza cade dall'Olimpo e la virtù non soggiace.
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Grazie! e Notte A Voi Tutti!! In Alto I Cuori!
    • Alessandro Calogero 3 anni fa
      Bella la poesia però tu sai se controlleremo?
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      stellaaaaaa morenaaaaaaaaaa!!
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Romantica e tenace Morena, Lunedi vedremo una nuova alba....sicuro: Serena Notte...Stella.
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      :)
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      :)))
  • Alessandro Calogero 3 anni fa
    Ragazzi volevo sapere se farete dei controlli nei seggi. Sapete com'è questi per vincere fanno i giochi di prestigio!
  • pippo d. Utente certificato 3 anni fa
    Grazie ragazzi x tutto quello che state facendo. Ci state facendo sognare. Insieme vinceremo. Avremo un fottio di voti. Ma Bersani e Letta che fine hanno fatto? Non fanno campagna elettorale x PD? Hanno abbandonato l'ebetino, d'altronde è sempre stato un partito spaccato. vinciamonoi
  • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
    Renzi dalla Gruber (questa sera ad Otto e Mezzo). Devo dire che l'ho visto un po' appannato (nonostante il tappetino di velluto). Probabilmente in questi ultimi giorni ne ha sparate talmente tante che manco lui più riesce a crederci. Quasi le dice non essendone convinto. Ma soprattutto: mette già le mani avanti. E' finita. E' solo questione di giorni. P.S. Non ho capito il ruolo del giornalista economista del Fatto Quotidiano in trasmissione: avrà detto si e no 10 parole. Mahhh.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Carmine, io ho visto un Renzie che al cospetto di una Gruber slinguazzante si è vantato di svendere la sardegna ai quatarioti (ah, gli investimenti esteri!) e di andare a una conferenza UE sull'Ucraina dove faremo la parte di Tafazzi. Però "ooooh, non smette mai di essere connesso, lui twitta anche durante la pubblicità…", patetico. L'"economista" Stefano Feltri (non è parente) del Fatto Quotidiano ha fatto solo mostra di sé con quell'aria da professorino fighetto: è uno che di economia (parere mio) non capisce una mazza, orecchia un po' di mainstream neoliberista e lo propone tal quale.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Er compagno scompagno Un Gatto, che faceva er socialista solo a lo scopo d'arivà in un posto, se stava lavoranno un pollo arosto ne la cucina d'un capitalista. Quanno da un finestrino su per aria s'affacciò un antro Gatto: - Amico mio, pensa - je disse - che ce so' pur'io ch'appartengo a la classe proletaria! Io che conosco bene l'idee tue so' certo che quer pollo che te magni, se vengo giù, sarà diviso in due: mezzo a te, mezzo a me... Semo compagni! - No, no: - rispose er Gatto senza core io nun divido gnente co' nessuno: fo er socialista quanno sto a diggiuno, ma quanno magno so' conservatore! Carlo Alberto Salustri ... date un nome al gatto ... (^_^)
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Clà, uho un libro di trilussa e quando voglio farmi due risate me lo leggo, sono sempre delle allegorie ben impostate con la realtà. Notte, caro amico.
  • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
    Ho osservato attentamente l'ebetino e mi sono convinto che e' uno psicopatico, affetto da narcisimo ed egocentrismo compulsivi. Ce ne sono tanti di psicopatici cosi' (il nano tanto per cominciare), ma questo e' molto peggio degli altri visto che non ha assolutamente il senso della misura e soprattutto non ha la percezione di quanto si rende ridicolo non riuscendo minimamente a controllare in pubblico i suoi impulsi psicotici. L'immagine che trasmette alla gente e' la stessa che avere di fronte Jerry Lewis (per i piu' giovani, cercate in internet: rimarrete sorpresi dalla somiglianza).
  • p. t. Utente certificato 3 anni fa
    e' molto importante che tutti noi si faccia uno sforzo per essere a roma il 23 maggio ! dobbiamo far vedere che siamo tantissimi . dobbiamo chiedere a gran voce da piazza san giovanni all'attuale capo dello stato che il popolo vuole libere elezioni democratiche ! la sovranita' secondo quanto recita la costituzione appartiene al popolo ! invito quindi tutti quanti leggono a organizzarsi per venire a roma perché e' importantissimo esserci ! un abbraccio a tutti !!!! che bellissima rivoluzione pacifica !!! il potere tolto al popolo ritornera' al popolo !
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    Incredibile Beppe a Firenze. Ogni citta' va sempre meglio. Bellissimo il messaggio di entrare in braccio a dibattista, con il cortocircuito del politico che tiene in braccio il comico. Semplicemente un ordine di grandezza sopra la capacita' comunicativa di tutti gli altri, Renzi compreso.
    • Francesco Cassese Utente certificato 3 anni fa
      Beh, ammettiamolo, la capacità comunicativa di Renzie detto il Bomba... è ridicola, ma solo poiché fondamentalmente inesistente. È assolutamente vero che se lo si guarda (sigh!) alla lunga ci si rende conto che dietro ai suoi incontrollabili impulsi psicotici (cit. più sopra) ci sono soltanto supercazzole (Scanzi docet)... In breve, parla parla parla, e non dice mai un'accidente di niente, poiché obnubilato nell'ego esclusivamente dal suo compulsivo cruccio di apparire amabile, osannato e benvoluto da tutti, quando invece, vuoi per la faccia, vuoi per la ciarliera fuffa che rifila quotidianamente, poteva sperare, eventualmente, solo ed esclusivamente nella possibilità di sfondare come comico a Zelig o giù di lì (molto più giù di lì). Insomma, un niente totale, che è guardacaso proprio quello stesso niente di cui è stato composto da 70 giorni il suo penoso governo, sì, quello della "una riforma al mese" dei rottamatori, quando ha riesumato giovincelli e giovincelle che stavano in politica per professione da quel dì... Renzie è il vuoto spinto, ecco tutto. Rimane che Grillo è un mostro, un vulcano. Ero in piazza stasera e mi sono emozionato, per l'ennesima volta. E dopo Grillo trovo Di battista, Di Maio, Taverna, Lezzi, gente che mi fa godere per il solo fatto che esiste. Vinciamonoi!
  • Arcangelo M. Utente certificato 3 anni fa
    C'e` una cosa che sta passando inosservata. Il PD candida alle Europee persone che adesso sono Deputati. Questo significa che, se saranno eletti, lasceranno il loro posto alla Camera al primo dei non eletti. Ma chi e` il primo dei non eletti? Nel caso di Alessia Mosca, capolista nel Nord-Ovest, il primo dei non eletti e` Francesco Prina: http://www.affaritaliani.it/milano/parlamentari-040314.html che e` indagato per peculato: http://www.ilgiorno.it/legnano/cronaca/2013/01/30/838563-Rimborsi-Pd-Francesco-Prina.shtml Quindi l'ingenuo elettore PD pensa di votare per la Mosca (che non risulta indagata), ma votando per lei porta alla Camera dei Deputati un indagato.
    • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
      E' la peste rossa, altrimenti conosciuta come al banda bassotti.
  • claudio g. Utente certificato 3 anni fa
    se le forze fasciste, cioè conservatrici e socialiste allo stesso tempo, destra e sinistra,il giornalista socialista mussolini e il sinistro renzino, fuse in abbraccio antidemocratico attraverso la più meschina e organizzata propaganda, se queste forze sono le stesse che 90 anni fa diedero origine al ventennio, se sono l'unione di capitale, apparati statali, grande borghesia, massonerie e masse irregimentate da slogan e fughe in avanti. Se questo è, è anche vero che numeri e caratteri sono cambiati e non è detto che vincano loro, anzi non hanno vinto nè vinceranno al gioco democratico. Ma sospetto che non basterebbe neanche una 'gita' gandhiana a Roma di milioni di persone per farli dimettere. Credo che forse serva una scintilla dall'estero, da un paese econmicamente imperialista ma politicamente democratico come gli Usa. Che non siano le 'casuali' rivelazioni dell'ex-ministro del Tesoro Usa un segnale importante? ha la forza il movimento di mettere da parte l'antiamericanismo italiano e tranquilizzare l'alleato americano almeno dal punto di vista delle basi militari? per il resto potremo per così dire sfidarlo e essere autonomi(es. cacciabombardieri) su molti campi. Così come i partigiani non si campa da soli, occorre allearsi.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Tornano in alto ad ardere le favole Cadranno colle foglie al primo vento Ma venga un altro soffio ritornerà scintillamento nuovo Stelle - Giuseppe Ungaretti ... e se sono 5 ... 5 volte meglio ... (^_^)
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Evvai, lanciatissimo! La poesia ti farà bene, vedrai. 'notte Claudio :))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      eheheh...questa ci stava proprio in una serata come questa! :-)))
  • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
    Una parentesi per ritornare sull'intervento di Di Battista da Mentana (ieri sera a Bersaglio Mobile). Lo so, se ne parlato già tanto, però dai, fatemelo ridire perché quel ragazzo lì mi rende davvero orgoglioso di essere un elettore dei 5 Stelle. Ma l'avete visto, quanta chiarezza, quanta onestà intellettuale trasudavano le sue garbate parole. Fantastico. In effetti ad un certo punto mi sono addirittura commosso e non vi nego che mi ha emozionato ancora più che di Beppe da Vespa, pensa te. Vorrei anche aprire una parentesi su Mentana. Perché bisogna dirlo con chiarezza: Mentana è stato un “signore” e ha dimostrato ancora una volta (non che ce ne fosse bisogno) della sua correttezza estrema e delle sua invidiabile professionalità. Lo ha trattato, come dire, con i guanti bianchi. Mai una interruzione, mai una trappola giornalistica, ma addirittura qualche minuto in più. Ma soprattutto, dopo un ora circa di lucida analisi politica del nostro Parlamentare a 5 Stelle, nemmeno Mentana è riuscito a trattenersi, ed ecco un invito rivolto a Di Battista per essere nel suo studio anche Domenica sera per seguire le elezioni. Che dire ragazzi: abbiamo dei parlamentari che sono davvero in gamba, che, con tutta probabilità ci invidiano perfino gli altri Partiti. Non vedo proprio come possiamo fare a perdere con cotanto potenziale a disposizione. Perché io credo che la gente ha incominciato a capire che il Movimento è fatto da gente onesta, perbene e preparata: da cittadini che lavorano solo per altri cittadini e non per le poltrone.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ogni giorno emozioni pazzaescheeeeeeeeeeeeeeeeee.ci vuole un bel cafferino a 5 stelle al volo!!!qui amici!!il blog è la casa del M5S!!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      giorgiooooooooooooo!!!!!!!vito ti rispondo in chiaro!!!e capirai la miseria dei giornalai!!
    • vito asaro 3 anni fa
      luca lo chiedo a te perche conosco la tua onesta.c osa c'è di vero nella storia del sindaco di pomezia?se quello che ho letto corrisponde al vero,questo va cacciato a calci sui denti e non me ne frega un tubo se è uno del movimento.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Eccoci!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      paolo e claudio,la notte del 25 qui a litri!!!!
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      ... e l'altro mezzo a me ... :)))
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ..vabbhè dai..mezzolitro...grazie ***** Eposmail
  • uno di noi 3 anni fa
    anche Paragone si è bevuto la balla su Pomezia, ma lo staff della comunicazione perchè non interviene?
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    La poesia della notte la dedico a tutti quelli che soffrono ancora di sensi di colpa, che in molti casi, colpa non hanno. La fine del mondo è vicina, lo dicono tutti i movimenti di questo benessere incauto. Lo dicono le grandi gioie del successo lo dicono l'abbandono e la solitudine del poeta, il suo inutile vociferare. Lo dicono gli inganni della notte gli amori che trasudano freddo, la scarsa attendibilità della Chiesa. L'amore di Richard e mio era un inno a Maria, l'amore di Richard e mio è diventato peccato. - Alda Merini - Buona notte e sogni stellati www.beppe.siempre
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      se sono ancora in tempo...buonanotte e un abbraccio
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      ...azzo, sono sempre in ritardo, ciao Alfredo, ciao Paolo, ciao Arjuna. Alda, anima e magia rappresentate con la poesia!!
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Il languore del tango, la nostalgia triste, e la sensualità, un mix struggente. :))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      La follia concessa come dono divino - Platone - Molto spesso abbiamo pensieri che sono già stati pensati, nei millenni. 'notte Arciere :))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      bella proprio... con Astor Piazzolla nelle orecchie fanno un certo effetto queste parole..
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Alda e la folle saggezza!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    L'improvvisazione spesso è un progetto non nasce per caso se non c'è allenamento quando sei davanti alla gente non esce di getto devi esserti esercitato a parlare anche controvento La si usa un po' dappertutto la stessa traccia un lento crescendo di sapiente maestria estetica un climax che a poco a poco accende la miccia sale la tensione fino a far scoppiare la metrica Uscire ed entrare quasi per caso nel soggetto ad attirare ancora di più l'uditorio attento un bravo musicista non ti fa andare a letto ti prende e ti porta in alto e sei contento La bravura sta proprio nel calcolare bene i tempi calare la frase ad effetto nel momento giusto e per questo si sono tanti efficaci esempi chi parla e chi suona bene non è un bellimbusto La presa finale è il saper essere convincenti chi imbroglia le frasi e le note si scopre infine non è così però per quelli veri, per i vincenti persone in grado di misurarsi anche oltre confine
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Buonanotte Alfredo...grazie a te invece e a tutti quelli che apprezzano: uno stimolo a continuare, un incentivo a migliorare..
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Quante verità in poche righe :))) 'notte Pà e grazie per la generosità!
  • MORRIS B. Utente certificato 3 anni fa
    SCUSATE LO SFOGO , MA SE VINCIAMO LE EUROPEE MI PRENDO UNA SBORNIA COLOSSALE,DOPO TUTTI GLI INSULTI SUBITI SARA' LA VITTORIA DEL POPOLO ONESTO SULL'INGIUSTIZIA E LA CRIMINALITA' ! GRAZIE BEPPE !!!
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    RIFLESSIONI (^_^) il PRESENTE consiste nell'utilizzare gli insegnamenti e gli errori del PASSATO per costruire il miglior FUTURO possibile ... questa politica (anche a livello mondiale) ha perso di vista questo obiettivo ... e qui da noi, da tempo ormai, il PRESENTE è solo un arrabattarsi per mantenere immutabile il PASSATO, tendendo a non intaccare lo status quo ... del FUTURO si è smarrita ogni traccia ... (^_^)
  • Andrea Zurzeit Utente certificato 3 anni fa
    Non lo ficcare proprio dappertutto dai!
  • anna sono Utente certificato 3 anni fa
    Stamattina ho avuto una garbata discussione con un distinto signore ultraottantenne, storicamente di sinistra e convinto sostenitore di Renzi. Io mi diverto a stuzzicarlo tessendo le lodi al M5S, e oggi gli ho chiesto se si sentiva pronto al botto della vittoria del movimento alle elezioni europee. Lui ha riso di gusto e mi ha risposto che è impossibile che ciò accada, perché Grillo, con i suoi toni, non è all'altezza per tale ruolo, perché un comico deve fare il comico e non occuparsi di politica. In Europa ci vuole gente competente, non persone volgari. Io ho ribattuto che Grillo non andrà in Europa a fare comizi nello stile della campagna elettorale, ma saranno i nostri parlamentari, preparatissimi, a ricoprire il ruolo che compete loro, e a misurarsi con gli altri parlamentari europei con i quali avranno sicuramente più cose in comune di quanto ne abbiano avuto finora con i nostri cari e garbati, quanto incompetenti e/o corrotti politici. Lui ha risposto che si è sempre occupato di politica senza mai iscriversi a nessun partito, perché conosce il grado di "compromessi" che questo comporta, ma, a suo dire, le cose non si possono cambiare. Anche lui da giovane ha creduto in certi ideali, ma poi ha capito che il sistema è impossibile da cambiare, perciò non lo faranno neanche i 5 stelle, che una volta in Europa, se mai vinceranno, verranno isolati e tutto andrà come prima. Gli ho spiegato il mio punto di vista, insistendo sul fatto che i nostri politici hanno rovinato l'Italia rendendola lo zimbello del mondo intero, e che i 5stelle riusciranno a integrarsi perfettamente in un contesto politico certamente nuovo e sconosciuto alla vecchia politica che nel tempo ha stratificato un sistema di truffe e imbrogli atti a salvaguardare le ruberie ai danni degli italiani, e che sarà anzi più facile , con il M5S, parlare in modo più fluido con altri esponenti europei che sono abituati, al contrario dei politici italiani, ad attenersi alle leggi, visto che le porcherie che
    • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
      Anna, fai un semplice esperimento per vedere se e' o no un cretino.: invitalo ad una discussione per mettere sul tavolo i pro e contro del suo partito e del M5S. Se accetta siamo gia' sulla strada buona e depone a suo favore, ma ho qualche dubbio che lo fara'.
    • anna sono Utente certificato 3 anni fa
      Nicola, la mia intenzione non era quella di convincerlo a votare M5S, sapevo che non era possibile. Ma smontare tutte le accuse al movimento non ha prezzo. Vedere la faccia sperduta di chi esaurisce gli argomenti mi riempie di vigore e di amore per il movimento. Eppoi non è un cretino, te lo assicuro, è una persona molto colta e intelligente. Tranne per quanto riguarda il M5S. :))))
    • anna sono Utente certificato 3 anni fa
      hanno combinato qui sarebbero intollerabili altrove. È finita come sempre, ognuno si è tenuto le sue opinioni, io con la convinzione che vinceremo e che se anche sarà tutt'altro che facile, almeno ci proveremo a cambiare l'Italia, quanto al simpatico anziano, che dire? Gli ho detto, con molto affetto, che le nuove generazioni hanno fame e sete di onestà e trasparenza, e io voglio dare il mio contributo perché ciò avvenga.
    • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa
      E' tempo perso. Conosco il tipo di cretino che hai descritto. E' gente che non ha neuroni nella scatola cranica e se ne ha, non li ha mai usati. Ragionano con la stessa profondita' di pensiero di un tifoso di calcio che tu cerchi di convincere a cambiare squadra.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage
  • marco s. Utente certificato 3 anni fa
    ...comunque, a memoria,anche nelle campagne elettorali precedenti, non mi ricordo una tale dose di infimità raggiunta dall'uomo come in questo periodo storico,sentendo parlare tutti.. Ripeto,se non cambia il cuore dell'uomo non ne veniamo a capo.. sembra un mezzo inferno in terra. si è rotto qualcosa nelle persone..
  • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
    Domani sera ho un appuntamento. Si, devo fare volantinaggio: devo “ficcare” un volantino 5 stelle ovunque possa essere ficcato: parabrezza auto, cassette della posta, attacarli ai muri, donarli alle persone. Insomma domani sera ho un appuntamento con la diffusione del verbo. Ho perfino stampato i manifesti in formati piccolissimi (con la mia stampantina 5 stelle, la conoscete no!) da lanciare per le strade: sarà una pioggia di freschezza e di cambiamento che metaforicamente ripulirà le strade dal malaffare e dalla menzogna. Domani sera è la mia serata a 5 stelle.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    la piazza di firenze immensa e gli ultimi chiodi sulla bara del governo son venuti dalla Gabbia di paragone!!fine.renziiiiiii:è finita!!!!!ti mandiamo a casa lunedi mattina!!!
  • Andrea Zurzeit Utente certificato 3 anni fa
    ... e .... diligenza del buon padre di famiglia! Questi sono banditi criminali e parliamo di diligiuenza?
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.ilnord.it/c-3017_MACELLERIA_DI_GOVERNO_RENZI_SPREMERA_AGLI_ITALIANI_CHE_POSSIEDONO_UNA_CASA_523_MILIARDI_DI_EURO_NEL_2014_BANDITO
  • C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 3 anni fa
    Questa sera Fiano lo vedo, come dire: un po' ingabbiato ...
  • Fausto O. Utente certificato 3 anni fa
    Vespa è ancora stregato da Beppe.. fa domande pungenti!
  • Andrea Rossi 3 anni fa
    ragazzi fate come me: stampate e appendete nelle bacheche pubbliche la TABELLA PER GLI INDECISI, la trovate in rete.
  • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
    Beppe è instancabile,però richiede molta acqua,se cloniamo beppe svuota i fiumi!.
  • davide d. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Beppe, dopo il comizio di oggi e gli altri, che ho visto in larga parte, sono sempre più convinto che il Movimento 5 Stelle è l'unica via d'uscita da questo pantano. Sto guardando Porta a Porta e Berlusconi sta facendo pena.. Renzi su la 7 idem.. Se la stanno facendo addosso, altro che definirti un buffone o un novello Hitler.. Sono finiti, dopo domenica qualcosa in questo paese cambierà, perchè cominceremo con l'Europa e poi poco per volta si passerà al governo italiano. BASTA.
  • Fabrizio Borgianini Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto anche Firenze..mi sono commosso!! VINCIAMONOI!!!!
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    ogni tanto torno su un concetto per me basilare che parla del "la diligenza del buon padre di famiglia" (citato nell'art 1176 del Codice Civile) ... questa politica non ha mai dimostrato di sapere di cosa si tratta ... allora facciamo loro degli esempi ... è come se un capofamiglia qualunque, con i muri di casa pieni di crepe, i vetri rotti alle finestre, il tetto da cui entra acqua invece di riparare i danni va a giocarsi i soldi al casinò ... non manda i figli a scuola e non va a fare la spesa ma poi compra a rate un auto di lusso ma non compra scarpe e vestiti facendo andare in giro i figli con le toppe ai pantaloni e le scarpe bucate ... e quando sono malati non compra loro le medicine ma i gratta vinci ... e per non farsi mancare nulla non pagano nemmeno la rate dell'auto ... ... a un padre di famiglia così ... con questa "diligenza" manifesta ... la "patria potestà" la togliereste oppure no ??? ... beh ... è quello che faremo noi con questi politici ... EMANCIPAZIONE !!! (^_^)
  • davide mura 3 anni fa
    vaffanculo beppe pure oggi a firenze non c'era un cane....organizza qualche pullman cazzo!!! ahahahahah beppe vinciamo noiiii!!!!
  • Alberto B. Utente certificato 3 anni fa
    In merito a quello che e' successo a Pomezia non so se ridere o piangere. Se ho capito bene sono 40 cent di differenza tra il menù ricco da borghese e il menù povero da proletario. Ho letto che si parla di discriminazione sociale e di reddito, be' se 40 cent fanno la differenza tra un ricco e un povero allora lo si può considerare un ottimo risultato in vista di una possibile uguaglianza tra classi sociali.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    E' bello soffiare sul fuoco dell'entusiasmo è l'energia calda che entra ed esce da te è la gratificazione di poter condividere è la gioia nello sguardo di chi ti guarda è la speranza di vedere un cambiamento è la voglia di fare un pezzo di strada assieme è il desiderio di trovare un po' di pace è il piacere di trovarti accanto tutte le età è la forza di ritrovarsi uniti in un ideale è il ritrovare un'appartenenza sociale perduta
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      almeno si tenta Alfredo..chi lo ha provato lo sa che è così, purtroppo molte generazioni si sono perse queste sane opportunità..
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      E' bello farlo capire a chi, per troppi anni, ha vissuto con gli occhi chiusi Ciao Pà :))
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      :)))
  • Andrea Zurzeit Utente certificato 3 anni fa
    Berlusconi da Mentana Sento puzza di pantegana E con Renzi l ebetello Non immagini un porcellum? Le mutande pien di cacca gia' in Arno risciacqua e pensare che Picierno smanetto' col suo pisello. Come e' tristo gargamella senza piu' la sua nutella Guaglioncello renziniello gliela rubo' ma tosto fu contento di cio' che troppe balle racconto' E dal m5s in quel posto lo piglio'
  • Angelo T. Utente certificato 3 anni fa
    ... E UNA GRANDISSIMA COMUNITA È QUELLA CHE ISOLA E CONDANNA I FURBI.. DOBBIAMO CANCELLARE LA MENTALITA DEL "FURBO A TUTTI I COSTI" CHE CI HANNO INCULCATO IN TUTTI QUESTI ANNI
  • Francesca B. Utente certificato 3 anni fa
    Il governo del Fare...acquisti: - Il Piddì compra la “folla” presente al comizio di Renzie pagando i pullman - Comprano volantini a non finire: tra ieri e oggi lo stesso volantino di Chiamparino mi è arrivato in 5 copie - Renzie investe in gnocco fritto per attirare il pubblico - “Comprano” i voti con la promessa degli 80 euro - Comprano F35 e tonnellate di cemento per l’Expo - Mandano la Picierno al supermercato, lei torna con 3 chilometri di scontrino stampato su entrambi i lati e dice di aver speso 80 euro Ma la più bella di Renzie in tema di spese è questa: “Se avessimo fatto noi il Restitution Day, saremmo dovuti andare con un libretto degli assegni”. ...”ma non siamo mica matti”, potrebbe aggiungere Gargamella...
  • vauro meliconi Utente certificato 3 anni fa
    Renzi la prossima apparizione in Tv me la ripeti codesta cosina piccina: "'un è miha la mi' 'miha, è l'amiha della mi 'miha" saluti naccherino!
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      'he me la presenti l'amiha della tua 'miha? Ciao 'mhio :))
  • Lino Viviani Utente certificato 3 anni fa
    Mi raccomando controllate i seggi, vi saranno brogli o tentativi di brogli, controllate i verbali redatti dal presidente dei seggio, che corrispondano alle schede scutrinate, non fidatevi controllate di persona, farranno di tutto per non perdere. Io vivo fuori, in africa, l'ambasciata di Dakar ancora non ha consegnato le schede elettorali, dovevano arrivare con il DHL ma niente, questo vuol dire che i nostri voti non arriveranno o arriveranno, ma fuori tempo massimo. In alto i cuori
  • Gordon Freeman Utente certificato 3 anni fa
    2200 MILIARDI DI BUONE RAGIONI PER VOTARE M5S +++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ PER DIRE BASTA A TUTTA QUESTA ASSOCIAZIONE A DELINQUERE CHE AVVELENA LA VITA A TUTTI E UCCIDE IL PRESENTE ED IL FUTURO DEGLI ITALIANI . NUN VI REGGHIAMO PIU……VOTIAMO TUTTI UNITI M5S ED UCCIDIAMO CON QUESTO VOTO QUESTO MONDO DI IMPRENDITORI LADRONI E POLITICI MAFIOSI CAPACI SOLTANTO DI RUBARSI I SOLDI NOSTRI!!!!!
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    abbiamo il patrimonio artistico forse più grande al mondo ... abbiamo migliaia di km di splendide coste ... abbiamo un patrimonio culturale inestimabile ... abbiamo un Paese geograficamente stupendo ... ineguagliabile ... una ricchezza immensa ... inutilizzata ... e dobbiamo essere conosciuti al mondo per le mafie, per la burocrazia e la malapolitica ??? e questi cosa fanno ??? vogliono svendere i nostri gioielli di famiglia ... per trenta denari ... VIGLIACCHI ... vanno fermati !!! (^_^)
  • Andrea Rossi Utente certificato 3 anni fa
    O noi o loro, vinciamo questa battaglia e tutte le altre che abbiamo davanti! col sorriso e l'entusiasmo della gente ONESTA
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    corriere: Lo stipendio di Renzi: 114.000 € repubblica:E mette online il suo reddito: 145mila euro
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Lallaaaaa ... :)))
    • rocco buracco 3 anni fa
      tutti i funzionari pubblici 1500 euro al mese e stop giudici compresi.
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    a domani!!! sogni stellati
  • davide di noia Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi, non ci sono più dubbi, è successo quello che tutti ci aspettavamo, quello per cui lottiamo. Con il M5S nasce un fluido sociale positivo,di solidarietà, di libertà che attraversa tutta la società, senza differenza di ideologie, di colore, di età, di classe sociale, di religione, quello che nè la destra di berlusconi nè la sinistra di bersani sono stati capaci di fare. I cittadini Italiani credono nelle loro capacità e nelle grandi risorse che il buon Dio ha donato all' Italia. Possiamo farcela, insieme, abbiamo la capacità di pensare positivo e la consapevolezza di tradurre le nostre idee in azioni concrete, utili per tutti, senza dimenticare nessuno. Ora tocca a noi cittadini, mantenendo come bussola la Democrazia, La Costituzione, il Pacifismo, la Laboriosità possiamo dare inizio ad una fase politica, sociale ed economica che porti sviluppo, giustizia e ponga le basi per un futuro migliore. Gli Italiani si sono impadroniti del M5S, sono il M5S. Meraviglioso.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    l'onestà tornerà di moda ... l'equità tornerà di moda ... la libertà tornerà di moda ... (^_^)
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      una persona onesta? per fare chè? cit. ;)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio...ormai siamo in tanti a credere in un nuovo Illuminismo..in una rinnovata rivoluzione culturale :-))
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    bentrovato Blog ... (^_^) stanno per avverarsi ... le parole guerriere ... stanno per avverarsi ... gutta cavat lapidem
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Arjuna futurum in manibus nostris :)))
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Audentes Fortuna iuvat ad gloriam timidosque repellit!
  • Jason 3 anni fa
    M5s 33% Pd 26% Fi 20%
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.lafucina.it/2014/05/21/elezioni-europee-renzi-si-dimentica-dei-militari/ una sola parola ... VERGOGNA !!! (^_^)
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Sono onnipresenti sul tubo cattolico?
  • Beppe Da Monaco (odio la mafia) Utente certificato 3 anni fa
    Non ci capiscono più un cacchio. Provano a colare tonnellate di merda sul moviment, su Beppe e Casaleggio, ma niente: la curva va sempre in una direzione, verso le stelle. Sono onnipresenti sul tubo catodico e se lo accendi, la merda si sparge nel tuo ambiente, nel tuo soggiorno ma ha un effetto contrario. Conosco persone incurosite proprio dal fatto che parlavano male di Beppe e dei ragazzi. Sono andati a guardare coi loro occhi quello che facciamo e adesso sono convinti sostenitori e voteranno alle elezioni per il movimento.
  • Alessia T. Utente certificato 3 anni fa
    Grande grande Beppe, grazie #vinciamonoi e adesso lo sanno anche loro..ho letto una dichiarazione nella quale il Pd dice "ci voteranno gli elettori del M5S delusi", quindi, i voti del PD non bastano?
    • mimi terlizzese Utente certificato 3 anni fa
      A noi credo che basteranno i voti dei delusi del PD! Non stanno aspettando altro! E poi ci sono i delusi di FI, di NCD(Alfano), di quelli che non volevano più votare. Da un calcolo approssimativo siamo a quota 58% (dico cinquantotto per cento)! Se non "vinciamonoi" chi altro può vincere? Ormai Berlusconi è sconfortato; Alfano si è pentito; Renzi è disperato; Meloni è depressa; Casini è demoralizzato; Monti è sconsolato; Salvini è scoraggiato; Vendola è umiliato; Tabacci è sfiduciato; E Grillo e Casaleggio? Sereni e tranquilli con la certezza della vittoria in tasca! Tanto vinciamonoi!
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Roba un po' più colta...e che diamine! - Van Der Graf Generator - The Sleepwalkers ------ http://www.youtube.com/watch?v=DbepiON2u08/>
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      caro Arjuna, ci conosciamo solo tramite blog,ma ognuno di Noi ha un proprio passato, per ciò che mi riguarda, ho dato molto, veramente molto a tal punto che per non essere divorato dalle mie stesse idee, ho dovuto lasciare l'università nel "78 "Sapienza-Roma" corso di sociologia politica,e per non essere attirato in qualcosa che era fuori dalla dialettica democratica, ho iniziato i 4 anni di servizio militare( di cui 6 mesi vissuti in libano)per calmare il mio carattere impetuoso. Sicuramente capirai quello che scrivo...senza scendere troppo in particolari, posso dirti che tale carattere, un pò addolcito con gli anni, ma ancora impetuoso, me lo dovrò tenere per tutta la vita. Un abbraccio, caro Arjuna.
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ma non mi dire che c'eri anche tu Nico!!! Era marzo 1977...culmine del sogno e (non lo sapevamo) l'inizio del riflusso era alle porte...
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Arjuna, non ricordo bene era nel 76 o 77?, mese di marzo sicuro, palato sopraffine il tuo....eheheheh. Anche se non voglio crederci, il tempo passa....purtroppo. Un abbraccio.....
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Very strange: sul mio PC, sia selezionando a striscio, sia con triplo click...prende il link pulito. Approfitto per rimembrare che questo ed altri pezzi li sentii in una notte magica alla RoundHouse di Londra, sballo di Van Der Graaf e di birra!!
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Arciere Van Der Graaf, grande scelta :)) Un consiglio for next time: ieni staccato il link dalle linee tratteggiate che vengono lette. Augh !!!
  • STEFANO P. Utente certificato 3 anni fa
    sei stato un grande a Firenze....grande Beppe....il miglior comizio....ti aspetto dopodomani a Roma....VINCIAMO NOI!!!!!!
  • fausto cappucci (joord) Utente certificato 3 anni fa
    Sono commosso a guardarvi.....VinciamoNOI!!!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Sapevo che non ci avrei guadagnato me lo sentivo appena entrato lì dentro un piccolo negozio stretto in una morsa forse 5 metri quadri nel corridoio di un palazzo una vetrinetta a separare lui dai clienti sì, clienti...ma quali...forse uno come me quasi per sbaglio ad entrare lì dentro le mani ormai tremanti di un omino curvo provato da decenni di prevedibile dedizione qualche foto ormai sbiadita a testimonianza ricordi di una vita passata tra cinturini e lancette e il cambio di una batteria ogni giorno più difficile le mie mani disponibili a sostituire le sue assieme al suo strumento di lavoro dita le sue troppo incerte anche per poco pure nella semplicità di gesti immemori Sapevo che non ci avrei guadagnato però ho preso altre due batterie in più avrei potuto risparmiare dai soliti orientali cento, forse duecento metri più in là eppure mi sono fermato lì dentro quasi incosciente di far un po' di bene un omino troppo schivo, eppure tenace quasi a giustificare la sua stessa esistenza ordinato e vestito di semplice garbo il rispetto... nonostante questi tempi ingrati dove ogni storia sembra non contare più nulla poi sono uscito di nuovo dalla sua storia forse anche dalla sua vita di quei dieci minuti una manciata di minuti soltanto...noi due soli quasi sereno però di aver donato la mia presenza e quei soldi sicuramente troppi, forse un piccolo aiuto qualche boccata d'aria in più nel conto di un'intera vita dove in ogni attimo c'è chi respira un po' speranza...
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Paolo, sei......immensamente Grande!!!!!!!!!! Da applauso..:))))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      grazie Claudio :-))
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      great ... Ciao Paolo ... :)))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Arjuna...è vero..flash chiama flash..e quello che ho scritto l'ho vissuto non più tardi di ieri.. poi sono le sensazioni che ti rimangono impresse..
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Non so quanto c'entri, ma m'è venuta in mente Parlami d'amore Mariù, tutta la mia vita sei Tu - :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      lo so Fruttarolo..anche il mio Casio và a energia solare..ma credi..faceva proprio tenerezza.. ti accorgi che persone cosi sono in via di estinzione..e non solo per l'età..
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Paolo,co' me quer brutto misoggino,l'avrebbe pijata 'nder cu...cell'ho automatico l'orologgio...
  • savi s. Utente certificato 3 anni fa
    Perdonate l impertinenza e vero che villa di arcore ed i terreni di pertinenza sono stati sottratti da berlusconi tramite il tutore della minore previti alla legittima proprietaria tramite una una truffa?qualcuno può indicarmi una fonte informativa attendibile.oggi me l anno raccontata.e mi ha fatto veramente incazzare.
    • savi s. Utente certificato 3 anni fa
      Molto Gentile grazie.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      http://it.wikipedia.org/wiki/Villa_San_Martino_%28Arcore%29
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Se le interessa e ricordo bene, l'avvocato della minore era un certo cesare previti...
    • non so se è vero ma corre voce 3 anni fa
      li ha pagati intorno 700 milioni di lire negli anni 70 quando un appartamento lo compravi con 12-18 milioni cioè li ha pagati come circa 40/50 appartamenti.... non so se è troppo o troppo poco ma questo è l'ordine di grandezza dell'affare.
  • armando de notaris 3 anni fa
    Sto imparando ad apprezzare le cose che fate
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
    ¡¡¡HOLA BLOG!!! Scusate se accenno a Rolls-Royce! Link a richiesta: http://carmelari.com/blog/aerei-veri-fatti-con-le-stampanti-3d/ Hasta pronto.
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Lalla!
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-86d73551-742b-4fa5-84ba-7a96f459bde3.html dal min. 05.20 stampanti 3d in ITalia
  • rocco buracco 3 anni fa
    in tribunale tutti dal primo all'utlimo a partire da chi pulisce i cessi fino ad arrivare al giudice di cassazione devono percepire il medesimo stipendio di 1500 euro al mese netti. pensione 1000 euro al mese netti nelle scuole idem e nei municipi uguale. Basta con i privilegi che il vigile urbano a napoli muore per una miseria e il capo di un ufficio pubblico che no rischia nulla pieno di soldi.
    • rocco buracco 3 anni fa
      fruttarolo m'hai tolto le parole di bocca
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      A loggica loro è questa:più er lavoro è pesante e invalidante e meno è retribbuito...tanto schiatti presto,e i sordi nun te servono...er giudice e er chirurgo campano de più,quinni...ariveno puro a novant'anni... Aho,se mormora de 'n presidente d'a Repubblica de ortre ottant'anni...
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    @ Vauro Meliconi ho letto il tuo calambour Toscano, te ne sottopongo uno in Milanese: Ti che te tacchet i tacc, taccum i tacc a mi, mi taccat i tacc a ti che te tacchet i tacc, tacchess ti i tò tacc, ti che te tacchet i tacc. Te lo traduco: Tu che attacchi i tacchi, attaccami i miei tacchi. io attaccare i tacchi a te che attacchi i tacchi, attaccati tu i tuoi tacchi, tu che attacchi i tacchi. Prova a recitarla velocemente.... Ciao a tutti :)) www.beppe.siempre
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Sì Alfredo..proprio quell'Orff, grande musicista e didatta, ho avuto modo di lavorare assieme agli "allievi" della sua scuola, tanto di cappello...
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      ops tanti errori, ho scritto velocemente e non ho controllato il testo, scusate. mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa :)))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao ragazzacci bella palestra per sciogliere la lingua eheheh Poi cercate di farne buon uso eh, mi raaccomando. Pà, Orff quello del Carmina Borana e come diceva er noto plazzinaro Carmina Burina ??? Bona a tutti :))
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Mastro Alfré io ci son riuscito al primo colpo, mi son sentito Fred Astaire (ihihihh)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo...buonasera Fruttarolo! tiri tardi ogni tanto eh? tiketetketitac!...mi ricorda i laboratori didattici del metodo Orff..nei quali le consonanti sono una grande miniera di strumenti e opportunità musicali..eheheh..
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E' inutile.Puro a versione integrale nun basta pe' esse convincente...a po' fa puro a maniera satanista...ar contrario...è tutto inutile... Ciao Alfredo!!
  • rocco buracco 3 anni fa
    dobbiamo normalizzare lo stipendio dei servitori dello stato e tutti devono prendere 1500 euro al mese dal carabiniere al giudice a pubblico ministero. anche la pensione deve essere normalizzata perché quando finisci l'attività lavorativa poco importa se sei un giudice come nadia bocassini o un caporale di marina in soccorso ai migranti perché tutti devono prendere uguale cioè 1000 euri netti e stop.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      non puzzo di nulla ma non sono comunista come te. Io sono M5S, punto. Non mi sembra che quanto chiedi sia nel programma, lo sento per la prima volta.
    • rocco buracco 3 anni fa
      Giani mi sa che hai sabagliato partito perché puzzi troppo di fascista. Di sicuro sei il solito privilegiato di mmmerda.
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      a cuba, vai a cuba. O in corea forse. Emigra, lì fanno così o forse anche peggio. Vedrai che ti accolgono.
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Sei un grande Beppone!!! Un saluto al ritmo dance punk, così stiamo belli svegli :)) http://www.youtube.com/watch?v=0idmTWxFs1A
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Bentrovata Danila! :-))) c'è energia in giro eh? yessss!
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      nun te piace er punk fruttarò?? ahahaahah, c'avrei scommesso :))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Mai sentiti..giustamente...aho,sei secondi;da record... http://youtu.be/_FBe9l_A3vo
  • londinesino . Utente certificato 3 anni fa
    Mi sento dentro un sogno, vi prego non svegliatemi!
  • Mau 3 anni fa
    Attenzione all'entusiasmo!! Domando se il M5S sta prendendo misure fortissime per controllare che non vi siano brogli presso i seggi, nel trasferimento delle schede (ricordate le schede trovate nei cassonetti?), nelle varie sedi ove vengono custoditi e controllate le schede. Non dimenticate i brogli del passato. Da sempre ci sono stati. Figuriamoci oggi che si sentono tutti messi in pericolo. Mettere controllori del M5S ovunque. Vorrei che qualcuno mi tranquillizzasse. Grazie
  • rapicavoli 3 anni fa
    Indovino indovinello? è sempre stato e sempre sarà fino alla morte (SPOCCHIOSO): CHI E'?
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Pochini eh, tutti a vedere Beppone su la Cosa. Con il mio note book non riesco a vedere il video, quindi rappo: E' quella rabbia ossessiva/quella cosa oscura/ che ti fa andare alla deriva/ti fa venir paura/ a vivere la vita/come fanno in tanti/ pietanza saporita/l'estate al mare o ai monti/ non far tante domande/non pretendere risposte/ così nessun s'offende/e non sollevano le creste/ puoi vivere tranquillo/senza nessun scossone/ al sabato sera brillo/vomiti sulle poltrone/ di una discoteca/con la musica assordante/ alla ricerca di una figa/a cui toglier le mutande/ se non la trovi fa niente/ti fermi da una puttana/ che sia bianca o nera/ti fai la tua sveltina e cacci la grana/tanto domani dormirai/tutta la giornata/nel pomeriggio ti sveglierai/per guardare la partita/certo, c'è il lunedì, dovrai andare a lavorare/ma hai un dolorino, lì/potrai telefonare/ dire che non stai bene/che ti sei sentito male/ farti dare delle medicine/pastiglie, supposte, fiale/il giornale sportivo/un po' di radio/ tranquillo e inattivo/come un cittadino medio/in questo ameno paese/dove lo sport nazionale/è aspettare la fine del mese/e pagare la cambiale. Buona sera "pochini" www.beppe.siempre
  • Renzo Grillo 3 anni fa
    Io credo che il "botto" avuto nella trasmissione Porta Porta abbia un forte significato. La gente è stufa di essere presi in giro. Addiritura, pur di non dare un vantaggio al M5S ai nostri ITALIANI residenti all'estero come i soldati, il PD ha pensato bene di non dare la facoltà di voto. Mi spiace che il M5S non abbia potuto far nulla per evitare questa enorme ingiustizia. Bastava un voto elettronico. C
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
    A L L L A R M E A L L A R M E A L L A R M E S P A R T A N I S P A R T A N I S P A R T A N I "SE VINCE GRILLO, NON MI DIMETTO" matteo renzi, 39 anni, impaurito.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      La moje ha sempre ragione, soprattutto stavolta! ;)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Io,l'unica vorta che lo volevo ascorta',ce stavano i Coldplei e nun c'ho capito 'n cazzo...mejo cosi',dice a moje...
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
      Non lo so, mi rifiuto di ascoltarlo da mesi ;)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ma,er tono era quello de..."non faccio le scarpe a Letta",pe' capisse??
  • Elio A. Utente certificato 3 anni fa
    CULTURA DEL MALAFFARE di Maria Calzetta: Sole24ore, Sara Monaci, ieri, http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/focus-economia/2014-05-21/spread-ottovolante-accordo-storico-184202.php?idpuntata=gSLAdq1rg/> "Lievitano i costi per l'Expo, non tanto per le recenti vicende giudiziarie, quanto per le richieste di fondi aggiuntivi che molte delle imprese coinvolte nei lavori si accingerebbero ad avanzare per garantire il rispetto delle scadenza. Un conto supplementare che come segnalava ieri il Sole 24 Ore potrebbe toccare nel complesso i 200 milioni di euro". Le principali onorate ditte che stanno costruendo l'Expo, tra cui Maltauro e CMC, hanno chiesto rialzi dell'ordine del 70% sul budget con il quale hanno vinto gli appalti. Lungi dall'essere sorpresi, direi che le nostre previsioni, ahimé perfettamente centrate, richiedano questa volta di sollevare una indignazione senza mezzi termini a livello nazionale. Personalmente sono molto stanco di avere ragione. Voglio soddisfazione dell'oltraggio subito come persona onesta e di buon senso. Vinceremo
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa
    A L L L A R M E A L L A R M E A L L A R M E S P A R T A N I S P A R T A N I S P A R T A N I "SE VINCE GRILLO, NON MI DIMETTO" matteo renzi, 39 anni, terrorizzato.
  • Angelo F. Utente certificato 3 anni fa
    Era da tempo che non "commentavo",non per stanchezza ,ma forse per disillusione.Ci torno non per me stesso ma per dare una una speranza a mio figlio e alle nuove generazioni,figli di un Dio Minore maltrattati e "scaricati" dal "Sistema-cloaca" figlio "bastardo"della politica.La più corrotta e cinica che io abbia mai mai conosciuto nei miei lunghi anni di emigrante ancora itinerante:Torino-Calabria e viceversa... Voglio ancora crederci,ma non ci metto più la speranza,poichè vinceremo e cambieremo questo mondo di M...globalizzato solo per i Ricchi e le Banche,che prima o poi torneranno a "spalarla",con le mani! A Beppe e a un domani migliore,almeno per i nostri figli. A.F.Torino
  • Tarquini Gaetano 3 anni fa
    Buonasera A TUTTI VOI DEL M5S La Merkel e la francia, nel 2011 HA BOMBARDATO L'ITALIA, e il popolo italiano, attraverso lo spread, per cacciare il berlusca, che era stato eletto normalmente, ha bombardato gli italiani con l'aumento dello spread. I nostri titoli di stato, circa 5 miliardi di titoli venduti ogni settimana, sono stati venduti con un interesse maggiore del 4,50%. Tutto questo per cacciare il Berlusca, che si era opposto alla Merkel- Quindi, se ogni settimana i nostri titoli sono stati pagati al 4,50% in più facciamo 2 conti..... Parliamo dell'anno 2011. luglio 2011- OGNI SETTIMANA LO STATO ITALIANO, vende circa 5 miliardi di BOT e CCT. In un mese, sono 20 Miliardi. 2011 con il Berlusca, 2012 con Monti e 2013 con Letta, lo spread è rimasto quasi sempre su di giri. Se in un mese del 2011 abbiamo pagato in più di interesse, circa ( 4,50 % in più su 20 miliardi, fanno circa 1 MILIARDO di EURO pagati in più per colpa della Merkel e della Francia. Da luglio del 2011 e fino a gennaio di questo anno, 2014, abbiamo avuto lo spread quasi uguale, e quindi sono 19 mesi con lo spread molto alto, e in tutti questi mesi, che l'Italia ha dovuto vendere i suoi BTP e CCT a un prezzo superiore, per stupidi giochi Internazionali, l'Italia e tutti gli ITALIANI ci hanno rimesso 19 MILIARDI di EURO. Ripeto tutti questi soldi, solamente perchè la Merkel si è messa in testa di far cacciare il Berlusca. che poi con l'aiuto di RE GIORGIO, tutto questo è proprio accaduto. RE GIORGIO, non se ne è fregato per niente di tutti questi soldi che gli italiani hanno dovuto pagare in più. RE GIORGIO HA SEMPLICEMENTE RISPETTATO QUELLO CHE VOLEVA LA MERKEL E LA FRANCIA. E allora BRAVOOOOOOOOOOO GIORGIO NAPOLITANO. E NESSUNO DICE NIENTE. ma ci vorrebbe la rivoluzione cazzo. Tarquini Gaetano bellante
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. dedicato alle renzine et ai renzini http://image.nanopress.it/apollodoro/fotogallery/625X0/2325/mafalda-di-quino.jpg
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Per tirarla fuori devono prima sapere dov'è! Claro, logica Aristotelica :))) Ciao Paolo, buona serata
  • gennaro esposito 3 anni fa
    GRILLO E LE FAMIGERATE PAROLACCE: SONO PIU' GRAVI DEI MILIARDI ARRAFFATI? La proprietà di linguaggio attiene al contesto e, quindi, in certe occasioni, le parolacce se non le pronunci stai arretrando rispetto all'autenticità. Se ascolti i moti dell'animo, puoi assecondarli, oppure usare circonlocuzioni. Ovviamente, parlo di me, che non ne uso per hobby, ma che quando arriva il momento di dirle, mi rendo conto che non dirle, sarebbe solo ipocrisia. Se uno è "x" e lo chiami "Y" perchè "X" è una parolaccia e "Y" un eufemismo, non si rende un buon servizio alla verità delle cose, e alla presa di coscienza, girarci intorno. Il senso di opportunità è un'altra cosa, nel senso che alle volte si evita solo per non venire alle mani, non perchè le parolacce non le si creda aderenti ai fatti e attagliate alle figure morali a cui le si indirizza. Quando Grillo grida un vaffa a proposito - cioè non in modo gratuito o istrionicamente ingannevole - sta solo sublimando la violenza potenziale attraverso il linguaggio. Dice come stanno le cose, il comune sentire, e non stiamo parlando di facinorosi o golpisti. Il suo è un esorcismo! Gennaro Esposito
  • carlo petrini 3 anni fa
    Per Ivan di Genova, se vai sul corriere della città ( pomezia) trovi quello che cerchi.
  • CR 69 PR () Utente certificato 3 anni fa
    Grazie Firenze, quando ho sentito gridare" tutti a casa" HO PIANTO. Ho quattro dita di pelle d' oca. Che bello. Spero si ripeta a Roma un coro cosi ! Grazie ancora.
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    OT @JOYKEY Vedi commento inerno!!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nico...è sempre piacevole scorrere lo sguardo sui tuoi commenti, anche da poco esperti si riesce a capire che dietro alle quinte c'è molto di più e ben peggio di ciò che passa l'informazione ufficiale..
    • jOYKEY 3 anni fa
      CIAO NICO di nuovo VOLPONE??? CHI sa? non ancora... troppo ... CIAO SE TU mi stimi, cosa devo dire "IO" che sono al tuo cospetto... di un letterato informato... CIAO GRAZIE ricambio della stima JOYKEY
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Carissimo Joykey, il valore di una persona, non si misura solo con l'intelletto, altri parametri contribuiscono all'effettivo valore di un uomo, l'etica, l'onestà, il rispetto, la fiducia, ma anche la cultura e la saggezza, ed è per questo motivo che ti rinnovo costantemente la mia stima, essendo tu, persona di valore. Cercare di intraprendere la conoscenza dell'attuale situazione economica Mondiale e di riflesso quella Italiana, non risulta facile ai più esperti in materia, figuriamoci al cittadino medio, con la sua cultura, standardizzata da decenni di menzogne e di sottomoissione. Per riuscire a comprendere la complessità dell'economia e della finanza, occorre aver studiato scienze come la Filosofia della Condivisione, la Bioeconomia, l'Antropologia Economica, scienze che possono dare risposte eticamente condivisibili e apprezzabili. Il mondo economico è sempre in continua evoluzione, le tesi dei migliori economisti del passato come Keynes, Smith, ma anche meno noti come Colbert, Ricardo, Quesnay o Walras, non sono più adattabili alle complessità di cui è composta l'economia mondiale. Tutti i problemi dell'uomo, compresi quelli che sottostanno alle scienze economico-finanziarie, vengono creati dallo stesso, (sempre e solo per un unico motivo: il denaro e di conseguenza il potere) inventando e creando nuovi stumenti finanziari( la cosidetta ingegneria finaziaria) come Derivati o CDS, con l'unico scopo di sottomettere o schiavizzare l'intera umanità. Non a caso il Pil mondiale che si aggira intorno ai 73.000 MLD, viene triplicato dal valore di questi strumenti speculativi il cui valore viene stimato in 230.000 MLD, come risulta evidente il Pil agganciato all'economia reale, risulta oscurato dal valore dei cosidetti derivati, e questo non può non farci domandare, quando esploderà la bolla finanziaria, trascinando tutto e tutti? E' solo questione di tempo? Con Stima.. M5S forever.... Europarlamentarie 2014!!
  • carlo petrini 3 anni fa
    Ou, ma questi schifosi di rainews( pagati da noi), si permettono di dire che in Iran non c'è libertà di stampa, e poi loro sono i primi mistificatori della realtà. Si vendono per quattro spiccioli al primo pappone, con le loro facce da alieni.Guarda caso ,tutti i direttori, opinionisti, mezzi busti dei miei stivali vanno al pd e qualcuno anche al pdl, che caso. Non siete degni di lavorare per una televisione pubblica, voi avete rovinato l'Italia,non vi rendete conto che col vostro atteggiamento , mancate di rispetto a milioni di italiani. Milioni di italiani dai quali però pretendete il denaro! Vergognati rai, meriti solo di essere abolita!
  • Ivan I. Utente certificato 3 anni fa
    Citta: Lamezia. Oggetti: pasti all'asilo e abolizione di alcuni collegamenti dello scuolabus. Il sindaco 5 Stelle propone due tariffe. Qualcuno, cortesemente, è in grado di indicarmi il riferimento ad un articolo esaustivo della posizione del M5S in relazione ai pasti all'asilo di Lamezia?
    • Fabrizio De Paolis Utente certificato 3 anni fa
      Prima cosa è pomezia e non lamezia... dopodiche l'amministrazione della scuola materna ha fatto due menu uno da 4euro e un'altro da 4.40 con in piu il dolce xche molte mamme dicono che il figlio non mangia dolce e non lo vogliono pagare... non c'è nessun menu per ricchi.. tutte cazzate per screditare il m5s
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Ciao, la risposta ufficiale la trovi qui: http://www.pomezia5stelle.it/2014/05/20/a-proposito-del-capitolato-mensa-scolastica/
  • vauro meliconi Utente certificato 3 anni fa
    Renzi prova a dirlo: "Tito, tu m'hai ritinto il tetto, ma non t'intendi tanto di tetti ritinti"
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    Tutto le volte che Renzie parla del M5S tira fuori sempre sta storia dei tetti, che quelli dei cinque stelle vanno sui tetti...è basta Renzie , ogni tanto cambia, pure stasera dalla gruber sta storia dei tetti !
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Non ha un cazzo da dire e si attacca a queste stronzate per coglionare ancora qualche ingenuo sprovveduto: gli "spin doctors" del PD, sono dei poveri babbei...
  • Davide Marini 3 anni fa
    Giuseppe Piero Grillo detto BEPPE PADRE DELLA PATRIA
  • carla g. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi, vicino alle tessere elettorali ho preparato una bella gomma collaudata, mi raccomando in questa era dei pc non sempre si ha una gomma sottomano!Ho paura che siano disposti a qualsiasi bassezza-
    • uno di noi 3 anni fa
      http://it.wikipedia.org/wiki/Matita_copiativa la devi umettare se vuoi che non si cancelli.
  • Giuliano S. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi ha fatto un accordo con il Qatar per un investimento di un miliardo e duecento milioni di euro, in Sardegna. Vogliono svendere la nostra sovranità, le nostre terre, le nostre tradizioni,per un pugno di assunzioni. Lavoreremo nella terra nostra come fossimo stranieri, schiavi, perchè è il mercimonio e i petrol dollari che comandano. SARDEGNA ...Stai serena! Votateli ancora questi personaggi politici ... mi raccomando!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Verissimo: questi cialtroni, invece di riaffermare la sovranità del Popolo Italiano, sempre citato nelle patriottiche occasioni ufficiali( ma del quale, in realtà, non gliene frega un emerito cazzo forse perchè, in fondo, la vita è breve ed ogni lasciata, è persa), stanno vendendo il Paese verso il quale declamano feroce attaccamento: un po' come festeggiare la mamma al mattino e metterla sul marciapiede la sera........
  • luis p. Utente certificato 3 anni fa
    chevvolete che ve metto a canzone de pupo firenze santa maria novella? Bonasera blogghe.....puro a firenze ce sta er pienone....renzì mpicchete da solo che è mejo
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Taci,che io,de tre piante manco 'na cilieggia...sortanto i noccioli...mah...je do 'nartro anno,poi,e tajo...e,metto amarene...restano basse,armeno,e funzionano sempre...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Fruttaròòòòòòòòòò ( cò 'a "o").....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Fruttarà, ho visto 'e cilieggie a 10 euri ar chilo: e che sò, in via de estinzzione???
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      mi avete risposto stesso minuto...che parole di dolcezza poi.... frutta ho cambiato il tuo primo premio a Marco giunto primo...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Carissimi?? vengo via agratis...o quasi...
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      no...ciai la capoccia come er compiuter der fruttarolo...modalità provvisoria,,,
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      'sera carissimi! ................... .................. ho scritto proprio carissimi vero? ho la tastiera col virus
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Mah...se sta a umanizza'...ora è in modalità provvisoria...
    • luis p. Utente certificato 3 anni fa
      scherzavo Fruttarò,scherzavo.... tutto ok cor compiuter?
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      No,Lui'... Bonasera!!
  • carmelo recupero 3 anni fa
    Beppe, VINCIAMONOI, ma io mi chiedo, nella settimana cruciale per le votazioni, un simile COGLIONE di Sindaco di Pomezia, che esce fuori con quella grandissima stronzata del menù diversificato, per i bambini. Ma dove CAZZO lo avete trovato!!!!! Deve andare subito via per comprovata RINCOGLIOTAGINE. I giornalisti hanno preso subito la palla al balzo per farci il MAZZO.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      troll schifoso ... non sapete più a cosa attaccarvi ...siete come le mosche .
    • Fabrizio De Paolis Utente certificato 3 anni fa
      Ciao, le mamme hanno contestato il menu con il dolce... dicendo che i figli non lo mangiano e che non lo volevano appunto pagare... l'amministrazione della scuola materna si è vista costretta a fare il menu stornato del dolce e di 40 centesimi di differenza. Quindi menu normale 4 euro e con dolce 4.40
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa
      è facile, quando ti viene in mente questa storia pensa a greganti e a berlusconi e magari anche a romano. Ce ne sono altri se vuoi
  • carla g. Utente certificato 3 anni fa
    Il pd e il pd-l dal 26 maggio faranno un solo partito e si tapperanno i nasi a vicenza, pardon a vicenda.
  • gianfranco chiarello 3 anni fa
    Processi pubblici per politici, lobbisti e giornalisti? Bravo Beppe! ma perché non hai menzionato sindacalisti e magistrati? Cos'è? loro sono da considerare meno colpevoli, o forse non li avete citati, perché troppo vicini alle ideologie di sinistra, molto presente tra gli eletti del Movimento? Le recenti battaglie parlamentari, che hanno visto il M5S vicino alle posizioni della CGIL, allora non erano un fatto episodico? Per quanto concerne la magistratura italiana (negli anni diventata la casta più potente e pericolosa nel Paese), forse è meglio non averla come nemica? Allora si capisce il perché, sulle vicende della Procura di Milano, il M5S preferisce non mettere becco. Magari, tra qualche mese, ci direte pure che i Magistrati di Siena, hanno lavorato bene anche sul caso MPS. Auguri Beppe!
    • gianfranco chiarello 3 anni fa
      x Paolo L'ingolfamento del sistema giudiziario e l'abnorme numero di Leggi in vigore, è stato un disegno effettivamente voluto dalla politica, ma scritto a quattro mani con la magistratura. La politica l'ha voluto, per garantirsi una maggiore impunità. la magistratura, invece, l'ha fatto inizialmente per avere più potere, ma quando s'è resa conto di quanto grande fosse questo potere, ha creato e conservato fascicoli su tanti politici e dirigenti italiani, così da tenerli tutti per le palle. E' principalmente per questo che oggi nessuno riesce più a riformare la Giustizia in Italia. -Perché i vertici del PD la fanno sempre franca? -Perché Fini è stato salvato? -Perché Casini riesce sempre ad operare indisturbato? -Perché Rutelli si è salvato dal caso Lusi? Perché loro garantiscono l'affossamento di tutte le ipotesi di Riforma. Adesso mi chiedo: perché Beppe/Casaleggio hanno abbassato i toni con la magistratura?
    • paolo cordoni Utente certificato 3 anni fa
      La magistratura opera in base alle leggi vigenti che vengono emanate dai governi, il trucco è semplice, varare una miriade di leggi poco chiare ed a volte addirittura in contrasto tra loro per rendere impossibile il lavoro dei magistrati, ecco perché "loro" non centrano in questa brutta storia, basterà ricreare un codice civile e penale meno articolato e più chiaro per rimettere in moto la macchina della giustizia. E' pur vero che oggi la magistratura operando in questi ampi e confusi spazzi creati dall'intreccio di leggi e leggine possa operare a volte come forma di potere forse assegnatole come una sorta di moneta di scambio, quindi non mi sento di incolpare ne i giudici ne i PM che fanno quello che possono come tutti noi ovvero tirano a campare!
    • gianfranco chiarello 3 anni fa
      Affinché la Legge possa essere realmente uguale e applicata allo stesso modo con tutti, servono pochissime Leggi da lasciare in vigore, ma scritte in maniera talmente chiare, da non essere più lasciate alla libera interpretazione(discrezionalità) dei Giudici.
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      Non solo, sembra che ormai le leggi nel nostro paese si facciano per agevolare il lavoro arretrato dei magistrati, per me è offensivo per il paese, per chi lavora nella giustizia e non è fannullone o disonesto o mafioso, perchè così sono quando escono i mafiosi per decorrenza dei termini.
  • renato floris 3 anni fa
    Tempo fa lo dissi....non ci voleva tanto a capire che, dopo che Napolitano e Renzi hanno fatto l'inciucio con forza italia per salvare il sistema mafioso della casta e il servilismo all'america e alla germania...vista la mala parata del pd e di forza italia riguardo le europee, perchè in quest'ultimo periodo i magistrati hanno fatto lo straordinario per arrestare tutti i politici corrotti del pd e di forza italia, nonchè il centro di Alfano, che in questi ultimi venti anni hanno preso per il culo gli italiani...Berlusconi che dice..."Pur di salvare l'italia da Grillo sono disposto ad unirmi con il diavolo" (che per me sarebbero gli ex comunisti).Mi chiedo se agli italiani dopo che sono stati derubati da quei politici, dopo che per venti anni i comunisti sono stati i nemici integerrimi di Berlusconi, dopo che hanno reso vano l'ultimo voto degli italiani, Berlusconi ha il coraggio di continuare a prenderli per culo?Se così fosse ci dica Grillo in occasione del prossimo comizio a Roma come devono fare la maggioranza degli italiani, oltre la marcia su Roma, per eliminare questi politici veramente fascisti e stanilisti!!!Altro che Libia!!!
  • Giampaolo A. Utente certificato 3 anni fa
    Ti prego Beppe per il comizio finale a P.zza S. Giovanni (al quale purtroppo non potrò partecipare, vivendo all'estero), invita Salvatore BORSELLINO, il cui intervento presso un incontro organizzato dal M5S di Palermo, durante il quale ha dichiarato che il nostro Movimento è l'unico che gli lascia spazio sufficiente per esprimere il suo pensiero, ha sicuramente convinto molti indecisi a scegliere finalmente il M5S. Chi è d'accordo con me, voti questo post
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      Ti ho dato il primo voto!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    già tutto pienooooooo.firenze città derenzizzata!!!!!
  • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
    indovinate chi c'è dalla gruber a parlare male di casaleggio e beppe ...indovinate...indovinate! Uno che non si vede mai in tv, squilli di tromba... sua maestà renzi primo!!!! ahahahahah
    • Sara Taddei Utente certificato 3 anni fa
      Ma, che ci fa il giornalista del fatto dalla Gruber? Non è riuscito a dire una parola.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahahah tra buffoni rita...
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      lA GRUBER NON POSSO PIù VEDERLAMI FA L'ORTICARIA, anche lei percepisce una bella sommetta credo come ex parlamentare europea.
  • carla g. Utente certificato 3 anni fa
    Bisogna farli neri ma davvero, non metaforicamente, avete sentito la Todini - presidente poste retribuzione 240.000 euro, cda rai 60.000 euro e si scandalizza delle osservazioni nonchè richiesta di scelta poltronissima, non vedono per quale motivo ora che rubare tocca a loro devono rinUnciare quando per mezzo secolo hanno ben rubato altri senza che nessuno battesse ciglio. Intanto lo spread va su, dico dopo 3 anni di Monti, perchè sia chiaro questi letta letta ed ebetini sono solo governi monti travestiti, tuttE le lacriMe il sudore il sangue e i suicidi che ha procurato Monti e co. non sono serviti a nulla. SE NON E' UN FALLIMENTO QUESTO E UN BUON MOTIVO PER CAMBIARE CI DICANO LORO COSA FARE. LO SPREAD E' LA DIMOSTRAZIONE DELLA LORO INUTILITà
  • irene tempia Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe,volevo segnalarti che l'ufficio entrate ha aumentato a noi ed ad altri le rendite catastali degli immobili ( capannoni ed abitazioni) senza nessun motivo,senza un controllo delle condizioni degli immobili e senza avvisare gli interessati, con il conseguente aumento dell'IMU di circa il 33%.Se il lavoro va male e soldi non ce ne sono più,come faremo a pagare,siamo stufi di pagare sempre senza motivo!!!!!Aiutaci tu, mandali tutti a casa a lavorare così provano che cosa vuole dire. Grazie. Irene e Michele.
    • Paolo C. Utente certificato 3 anni fa
      Il 25 maggio andranno tutti a casa
    • carla g. Utente certificato 3 anni fa
      pERò IL PD BATTE FORTE SUI TOSCANACCI, SCUSA LA BATTUTA, MA VOI VOTAVATE TUTTI BASTAVA ESSERE NELLE LISTE DEL PD.
  • Marco16 F. Utente certificato 3 anni fa
    Sono arrivato primo?
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      link..oribile....'mazza oh...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Si te becca er boyfriend de Peppa... http://youtu.be/mc9aEltiOBM
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      frutta che regalo scarso! meglio un bel cartone animato... l'ultima puntata di peppa pig per Marco... http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/9/91/LA_PORCHETTA_DI_FINE_ESTATE_-_05.jpg
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Crisi o no,i premi s'hanno da consegna'... http://youtu.be/soNcOfRvOtg
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Però con a crisi nun danno gnente de premio!
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus