Chi è Marco Carrai?

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

marco_carrai_renzie.jpg

"E’ il Gianni Letta di Renzi, il Cardinal Mazzarino di Firenze, il fuoriclasse delle raccolte fondi a sostegno delle campagne elettorali del Presidente del Consiglio. Sa lavorare nell’ombra, ha parenti importanti (in Toscana suo cugino Paolo è stato fondatore e presidente della Compagnia delle Opere, il braccio imprenditoriale di Comunione e Liberazione immischiato nello scandalo EXPO) e ottimi agganci a Tel Aviv. Chissà che proprio lo spessore di questi agganci non abbia spinto Renzi, uno che twitta persino mentre è in bagno, al vergognoso silenzio rispetto al massacro di Gaza. Carrai soprattutto è un amico. Il suo nome infatti è salito agli onori della cronaca per quello che è diventato il classico favore tra imprenditoria e politica: il pagamento dell’affitto di casa.
Stiamo parlando della casa di Firenze dove Renzi ha abitato per 34 mesi, un attico in Via degli Alfani 8, a due passi dalla cupola del Brunelleschi. E’ Carrai che pagava, a lui era intestato il contratto d’affitto.
«L’ho fatto solo per amicizia». Così si è difeso il generoso galantuomo. D’altro canto chi tra di noi non paga l’affitto di casa ad un amico? Cosa sono in fondo 1200 euro al mese di fronte al sentimento nobile e disinteressato dell’amicizia? Renzi sulla questione non ha proferito parola ma si sa, a volte la sua proverbiale timidezza è invincibile. Certo alle interrogazioni parlamentari presentate dal M5S potrebbe anche rispondere, per educazione ovviamente, non certo perché il “popoluccio” ha diritto di sapere perché un imprenditore paghi l’affitto al Sindaco di Firenze.
E già, Carrai è un imprenditore ma non è un imprenditore qualsiasi. “Marchino”, come lo chiamano gli amici, ha preso appalti su appalti dal Comune di Firenze e ha ricoperto incarichi di vertice in società partecipate. Nell’agosto 2004, dopo essere stato eletto consigliere al Comune di Firenze con la margherita diventa capo-segreteria del neo-eletto Presidente della Provincia Renzi.
 Nel 2005 è amministratore delegato della Florence Multimedia, la società creata ad hoc da Renzi per gestire la comunicazione della Provincia sulla quale la Corte dei Conti ha aperto un’inchiesta per gravi irregolarità.

Nel 2009 entra (in quota MPS) nel consiglio di amministrazione di Firenze parcheggi S.P.A. E’ stato Presidente della C&T Crossmedia, la società che, senza nessun bando pubblico, nel 2012 si aggiudica l’appalto per la gestione delle guide su tablet per il museo di Palazzo Vecchio. Nel 2013 diventa Presidente di AdF, aeroporti di Firenze.
A novembre dello stesso anno diventa consigliere di amministrazione della Cassa di risparmio Firenze, azionista di Intesa San Paolo, la banca che ha ricevuto dal PD di Renzi 1,5 miliardi di euro grazie al decreto IMU-Bankitalia.

E non è finita qui. La sua fidanzata cura una delle più importanti mostre a Firenze, quella su Jackson Pollock e Michelangelo. Un bel posto non c’è dubbio, soprattutto per una neo-laureata in filosofia senza nessuna esperienza particolare.
Ma torniamo all’attico in questione. Sapete come è uscita fuori questa notizia? Grazie ad Alessandro Maiorano, un dipendente del Comune diFirenze che da anni sta conducendo una battaglia per far emergere alcune verità su Renzi. Mesi fa Renzi ha denunciato Maiorano per diffamazione ed è proprio su quest’atto che si legge l’indirizzo di residenza del Renzi. Via Alfani, 8! La cosa è subito apparsa strana. Tutti infatti credevano che Renzi risiedesse a Pontassieve.
Tra l’altro la denuncia e il processo per diffamazione a danno di Maiorano hanno dell’incredibile. Maiorano ha osato criticare l’utilizzo di denaro pubblico da parte di Renzi. «Matteo Renzi ha speso 20 milioni di euro da presidente della Provincia pagati dal contribuente ». Questa era la scritta su una maglietta indossata da Maiorano.
Il premier, al posto di chiarire, ha preferito denunciare. Vedremo chi avrà ragione quel che è certo è che, tra le spese di rappresentanza sostenute dalla Presidenza Renzi in Provincia, troviamo vini pregiati, hotel di lusso e aragoste in bellavista. Nel 2007 Renzi, durante un viaggio in USA, spende, con la sua carta di credito, 2823,64 euro per pagare il suo soggiorno all’Hotel Fairmont di San Josè. Una somma importante che si è fatto immediatamente restituire con apposita delibera non appena tornato a Firenze. Nei soli Stati Uniti, sotto la presidenza Renzi, la Provincia ha speso tra biglietti aerei, alberghi e ristoranti 70.000 euro. Il lusso piace, poi se pagano i cittadini ha tutto un altro sapore! Saranno tutte spese di rappresentanza per carità, spese effettuate nell’interesse dei fiorentini. Certo sarebbe stato più elegante rispondere nel merito delle accuse e non barricarsi dietro ad una denuncia.
Come sarebbe elegante spiegare per quale ragione il primo cittadino di Firenze si facesse pagare l’affitto da un imprenditore che con Firenze ha fatto affari e grazie a Firenze si è arricchito.
Sarebbe auspicabile che i cittadini tutti, a cominciare da chi crede in Renzi, si ricordassero di avere, oltre a determinati diritti, anche dei doveri. Tra questi vi è la necessita di pretendere di sapere. Un cittadino che sa è un cittadino sovrano".
Alessandro Di Battista

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • TrollchesussurraigrulliMN 3 anni fa mostra
    PAPERONI 5 STELLE QUANTO HANNO GUADAGNATO I PARLAMENTARI GRILLINI Fino al 28 luglio sono 27 su 144 i parlamentari (40 senatori e 104 deputati) del Movimento 5 Stelle che hanno pubblicato sui siti delle relative Camere di appartenenza le dichiarazioni dei redditi relative all’anno 1013. Tra costoro, sette sono passati da una dichiarazione dei redditi a zero euro per l’anno 2012 agli oltre 70mila euro guadagnati come politici nel primo anno di legislatura. Dalla lettura dei dati resi pubblici fino ad oggi emerge che il grillino più ricco è il senatore Luigi Gaetti che nel 2012 aveva un reddito di circa 108 mila euro e che nel suo primo anno da senatore è arrivato a circa 113 mila euro. Segue la senatrice Paola Taverna che è passata dai 16413 euro del 2012 agli 88209 euro del primo anno a Palazzo Madama. http://matteoderrico.blogspot.it/2014/07/quanto-hanno-guadagnato-i-parlamentari.html
    • Dado Q. Utente certificato 3 anni fa mostra
      son gli stipendi che si sono dati i tuoi politici e che il m5s stanno cercando di ribassare,ma sei troppo ottuso e servo per capire il m5s
  • TrollchesussurraigrulliMN 3 anni fa mostra
    Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo Ci salveremo solo quando il popolo non delegherà il suo vaffanculo, ammesso che esista ancora un popolo. io vedo solo masse imbonite e fanatiche alla ricerca costante di padroni. +++++++ CARISSIMI DEL BLOG 878, MI SPIACE MA NON CI SALVERA' NESSUNO. LA PROTESTA, LA RABBIA, CHI CHIEDE GIUSTIZIA, ONESTA', EQUITA' ECC...... DEVE SEMPRE ESSERE INTERCETTATO, IMBRIGLIATO, GESTITO ED ADDOMESTICATO. GRILLO, SINO A POCO TEMPO FA, AVEVA TUTTE LE CARTE IN REGOLA PER AGIRE CONTRO LA CASTA E LA PARTITOCRAZIA, MA HA SCELTO LA VIA SOFT DELLA CAZZATA, CHE INEVITABILMENTE NE AZZERA LA CREDIBILITA'. NON SI POSSONO UTILIZZARE PAROLE FORTI E GIUSTE SEGUITE POI DALLA STRONZATA: RIVOLUZIONE - GANDIANA RIVOLUZIONE - DEMOCRATICA PROCESSO DI NORIMBERGA - VIRTUALE ASSEDIO - DEMOCRATICO TUTTE LE MOTIVAZIONI CHE POSSO AVERE MI VANNO SOTTO I TALLONI!!
  • TrollchesussurraigrulliMN 3 anni fa mostra
    L'ultima del M5S: "Falsi invalidi, basta controlli" Ordine del giorno firmato Di Vita e Giordano: "Sono inutili" +++++ GUARDIAMO DA QUALI REGIONI VENGONO QUESTE PALADINE DEI FALSI INVALIDI? Giulia Di Vita (Palermo, 24 novembre 1984) Silvia Giordano (Salerno, 13 aprile 1986) COME VOLEVASI DIMOSTRARE!
    • Francesco Folchi Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao Harry, anche se ti fa schifo, ti consiglio di cliccare questo che tanto delle tue risposte non gliene frega nulla. E' talmente fuori di testa che non gli interessa più nemmeno se lo klikki ... ma almeno non rimane il suo sterco per strada. Ciao stai bene.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa mostra
      E' assai probabile che si riferiscano agli inutili controlli a cui vengono sottoposti coloro che soffrono di patologie conclamate ed irreversibili ( se ti manca una gamba, puoi controllarmi pure cento volte chè tanto,non ricresce)......
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    "Oggi al Senato: Nicola Morra strattona con violenza il suo collega Stefano Lucidi perché protesta. http://youtu.be/RDmfzDEowW4 Seduta del Senato del 31/07/2014. Nicola Morra (M5S) afferra con violenza per un braccio il suo compagno Stefano Lucidi e lo trascina nel banco, urlandogli e redarguendolo perchè stava protestando con un senatore di un altro partito. Comportamento inammissibile da parte di Morra, prima di tutto per il gesto arbitrario, prevaricatore e di coercizione nei confronti di un suo compagno. In secondo luogo perché nessuno si può arrogare il diritto di fare il kapò nel M5S, poiché ognuno si assume la responsabilità di quello che fa e in questo caso era senz’altro più consono il comportamento indignato di Lucidi che quello freddo e impassibile di Morra".
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Oggi al Senato: Nicola Morra strattona con violenza il suo collega Stefano Lucidi perché protesta. http://youtu.be/RDmfzDEowW4 Seduta del Senato del 31/07/2014. Nicola Morra (M5S) afferra con violenza per un braccio il suo compagno Stefano Lucidi e lo trascina nel banco, urlandogli e redarguendolo perchè stava protestando con un senatore di un altro partito. Comportamento inammissibile da parte di Morra, prima di tutto per il gesto arbitrario, prevaricatore e di coercizione nei confronti di un suo compagno. In secondo luogo perché nessuno si può arrogare il diritto di fare il kapò nel M5S, poiché ognuno si assume la responsabilità di quello che fa e in questo caso era senz’altro più consono il comportamento indignato di Lucidi che quello freddo e impassibile di Morra.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    renzi e la sua casta non tirano settembre!apro le scommesse!!!
    • Vincenzo Cristina Utente certificato 3 anni fa
      probabilmente mettono un civati al suo posto...
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      eheheeh epossssssssssss
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ...mi pare che lo abbiano già cotto al forno...eh..eh..eh.. ***** Eposmail
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahah ciao paolo!!!hai ragioneeeeeeeeeee!!!!!! p.s. c'è un pirla coniglio qui in giro ......
    • So chi sei 3 anni fa mostra
      chissà quanto "tirerai" tu?
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ..vediamo se riesco a trasformare la pizza...in cena...ehm..ehmm.. ***** Eposmail
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    e dopo lo spettacolo pazzesco e assurdo a cui ho assistito anche oggi seguendo le dirette del senato....vi auguro buona notte.... che pena di paese...a che gente siamo in mano
    • Coniglio Mannaro 3 anni fa
      Ochetto, tempo fà un tuo amico ha rivelato il tuo cognome. Anche i conigli possono fare un giretto dalle tue parti.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      brava ema!!!p.s. toh un pirla coniglio qui in giro sotto di te...ahahahahah
    • Legaioli e Grullini 3 anni fa mostra
      ha ragione...voi e la lega fate pena. Sapete solo fare tifo sa stadio, che vergogna!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    http://webtv.senato.it/3861 si riprende!!
    • l'ocone di Rho 3 anni fa
      A volte mi sembra di vederti , mentre ridi da solo come un mentecatto. Se non fossi patetico, saresti solo un buffoncello.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahah un compagno pirla!!!!
    • Compagni di merende 3 anni fa mostra
      voi e la lega siete dei buffoni! VERGOGNATEVI !
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      subito chiusa e rinviata a domani!!!
  • Ramon De La Vega 3 anni fa mostra
    Gentile Di Battista lei dice:" Perchè una denuncia, invece di chiarire "........ Vede, lei con questa semplice affermazione dimostra di essere quello che realmente è UN POLITICO e neanche di grande levatura. In una democrazia piena, infatti, cosa c'è di meglio di un processo PENALE e quindi PUBBLICO (visto che ai procedimenti può andare chiunque - mandate quindi i Grillini con il fiato sul collo please ), per spiattellare ai quattro venti tutte le verità ? Invece LEI, forse ingenuamente, forse furbescamente, non lo so, suggerisce di NON PASSARE mai dai processi, ma di chiarire hehehehehe certo chiarire e poi dimenticare. Vero Di Battista ? Invece, per fortuna, Matteuccio e un cranio vuoto e quindi ha denunciato. La speranza adesso, risiede nella Magistratura Fiorentina.....e qui c'è un ampio punto interrogativo ma insomma noi italiani dobbiamo continuare ad avere fiducia nella magistratura.....d'altra parte la suddivisione dei poteri, dopo il Re Sole.....venne fatta proprio per evitare Dittature. E noi non siamo in Dittatura. Vero Alessandro ? .........o no ?
    • oreste mori (5) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao troll de merda!
    • andrea i. Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei piu interessante quando fai della prosa che non quando posti cazzate
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma nn pensavo uno potesse scrivere una scemenza simile eppure ci sei riuscito.vedi tu....bestiale!!forse neppure conosci l'argomento in oggetto!!!
  • Mer-da San-ta! 3 anni fa mostra
    c a t t o l i c i di m e r d a pregano e rubano, pregano e rubano, brutti ladri basta rdi bugiardi.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa mostra
      E' una esagerazione, certo, ma è un fatto che in questo Paese, che esista un "braccio economico" della Chiesa, rappresentato da vomitevoli personaggi, e che le piccole mafie locali, spesso poggino il proprio potere su personaggi notoriamente legati a questa...( per quanto riguarda il resto, ognuno può credere a ciò che più lo consola: io personalmente, credo fermamente nel Mostro di Spaghetti Volante, e non vorrei essere criticato per un qualcosa che ha la stessa identica dignità e fondatezza delle altre religioni....) http://pastafariani.weebly.com/
    • fausto b. Utente certificato 3 anni fa mostra
      prova a scrivere ebrei di merda o musulmani di merda...viene il mossad a spararti in mezzo al cranio o gli islamisti ad appiccarti fuoco. Non è per dire, però è inaccettabile non foss'altro che per cultura a cui si appartiene che si possa arrivare a certi commenti. Carrai va attaccato perchè può essere corrotto, invischiato con Renzi. Ma da qui ad insultare un intero credo religioso condiviso da molte persone molto più serie di questi qui è comunque fastidioso. Per di più è un autogol giacchè piaccia o no l'anticlericalismo galoppante del movimento è una delle cause per cui non vincerà mai le elezioni.
    • Giorgio De G. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ma si, perdiamoci ancora un po' di voti.
  • psichiatria. 1 3 anni fa
    avere il 21% e non aver ancora capito come usarlo questo è il problema
    • manuela bellandi Utente certificato 3 anni fa
      e infatti aspettiamo che ti candidi tu...così prenderemo il 100% e faremo un sacco di cose...tu ci dirai tutto quello che c'è da fare e come farlo... esattamente come stai facendo adesso
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      Dobbiamo andare in tv a sputtanarli
    • fausto b. Utente certificato 3 anni fa mostra
      pienamente d'accordo.
  • TrollchesussuraigrulliMN 3 anni fa mostra
    Notizie freschissime dall'Argentina Pare che la signora Cristina Kirchner stia cercando di contattare il ragioniere Grillo per chiedergli come dovrebbe fare per risolvere i problemi gravi del suo Paese, visto che il suddetto caldeggia da sempre " i debiti pubblici non si pagano, punto !! " e citava il grande Paese sudamericano come esempio virtuoso.
  • TrollchesussuraigrulliMN 3 anni fa mostra
    MANUELA, NELLA LINGUA TRADIZIONALE COME LI HANNO CHIAMATI I TUOI CLIENTI: PREGIUDICATI? AH AH AH AH MAVAFFFFFANCULO .....VA
  • Nino F. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ok, abbiamo capito che quando termineranno i due mandati, Di Battista non avrà problemi a reinventarsi come valido cronista de "Il Fatto". L'articolo è meritorio, anche se che, visti i tempi e gli altri cazzi a cui pensare di Renzie, rischia di risultare un po' anacronistico. Sembra più una replica del Di Battista all'altro post pubblicato stamane dall'altro delfino Di Maio. I due si stimano reciprocamente, si dicono amici, lo hanno detto in più occasioni, e non c'è motivo, per il momento, di dubitare della sincerità dei loro attestati, ma anche questo è un argomento "delicato" di cui, prima o poi, su queste pagine, si dovrà discutere e decidere. Quando la base dovrà scegliere il suo candidato premier, chi sarà tra i due a spuntarla? Vincerà la sobrietà del napoletano o la garibaldineria del capitolino? Io voto Di Battista, è quello secondo me più legittimato a raccogliere lo straordinario spirito, oggi un po' appannato, di Beppe.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ma poveri noi!...Secondo te occuparsi degli sperperi renziani è una sciocchezza invece il presunto (da te) delfinato dei 5stelle è argomento da discutere suòl blog...Avrei un'aggettivo per il tuo commento : RIDICOLO!
    • Nino F. Utente certificato 3 anni fa mostra
      @ Ben: nel senso che è un argomento un po' delicato? Se ti riferisci a quello parliamone, m'interessa conoscere la tua opinione.
    • Ben Monaco 3 anni fa mostra
      vorrei rispondere al tuo commento, ma sicuramente leggendo ti risponderai da solo.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus