DIRETTA: #Italia5Stelle a Rimini, secondo giorno

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


>>> UPDATE: Sarà ricco di appuntamenti anche questo pomeriggio a Rimini. Proseguono le agorà tematiche che vedono protagonisti i portavoce del MoVimento 5 Stelle nelle istituzioni insieme ai cittadini. Diverse anche la attività al villaggio Rousseau con la presenza dei vari responsabili di funzione, si parlerà di lex, sharing, e-learning, scudo della rete, call to action e activism.
Il palco invece prenderà il via alle 17.30, il primo intervento riguarderà l’Europa e vedrà protagonisti proprio i parlamentari europei. Altri temi trattati quelli legati all’immigrazione, all’industria, al lavoro e alla giustizia. Ci sarà pure uno spazio con i sindaci e le sindache del MoVimento con protagoniste Chiara Appendino, Fabio Fucci, Filippo Nogarin e Virginia Raggi. Verso le ore 19 invece Beppe Grillo annuncerà il candidato presidente del Consiglio del MoVimento 5 Stelle, che poi alle 21.30 farà il suo primo discorso da candidato premier.

Questo il programma completo:
Ore 17.30: musica con Varini
Ore 17.45: Europa con Laura Agea, Piernicola Pedicini e Tiziana Beghin
Ore 18: Immigrazione con Laura Ferrara e Fabio Massimo Castaldo
Ore 18.15: Sindaci a 5 stelle con Filippo Nogarin, Fabio Fucci, Virginia Raggi e Chiara Appendino
Ore 18.35: Intervento di Helena Norberg-Hodge
Ore 19: Beppe Grillo annuncia il candidato premier del MoVimento 5 Stelle
Ore 20.05: Industria con Stefano Buffagni, Laura Castelli, Stefano Lucidi.
Ore 20.20: Lavoro con Danilo Toninelli, Vito Crimi e Claudio Cominardi
Ore 20.35: Giustizia con Alfonso Bonafede, Giulia Sarti, Enrico Cappelletti
Ore 20.50: Reddito di cittadinanza con Riccardo Fraccaro, Daniele Pesco e Nunzia Catalfo
Ore 21.05: MoVimento 5 Stelle in Parlamento con Paola Taverna e Alessandro Di Battista
Ore 21.20: musica
Ore 21.30: discorso del candidato premier del MoVimento 5 Stelle
Ore 22: musica con band
Ore 22.30: Dj SET

Ieri è stata una grandissima giornata di apertura di Italia 5 Stelle a Rimini, ci aspettavamo tante persone, ma non così tante! Grazie! Oggi sarà la seconda giornata. Dal mattino sono aperti tutti i gazebo e le agorà. Oggi sarà anche il giorno della proclamazione dei risultati e del candidato premier. Invitiamo tutti a essere presenti a questo importante momento che vivremo tutti insieme. Smentiamo categoricamente le dichiarazioni dell'hacker riprese dai giornali. In seguito alle verifiche possiamo affermare che la votazione si è svolta in regolarità e nessun voto è stato manomesso. Sono in corso indagini per acquisire le tracce di tutti i tentativi di attacco che sono stati respinti.

Molto partecipate le agorà che vedono protagonisti cittadini e portavoce su moltissimi temi. Questa mattina numerose presenze all’agorà su istituzioni e riforme dove si è parlato del programma 5 stelle, ma anche dell’attività dei portavoce in Parlamento. Fra i temi affrontati anche quello dell’agricoltura e dell’alimentazione, della sanità, del lavoro, delle telecomunicazioni, dell’ambiente, dei trasporti, oltre che della giustizia e della lotta alle mafie.

Nei tre spazi dedicati alle agorà nel pomeriggio verranno affrontati anche altri argomenti: politica estera e difesa, sviluppo economico e impresa, rifiuti, economia circolare, sicurezza, delle banche e della finanza, dell’energia. Previsti poi due approfondimenti sul taglio agli sprechi e vitalizi con i portavoce regionali e quelli comunali. Come detto sono tre gli spazi dedicati alle agorà: l’area 1, l’area 2 con Regioni e Comuni, oltre al terzo spazio nel gazebo parlamentari.
Ieri c’è stata una grande affluenza, di cui siamo molto felici. Proprio per questo vi chiediamo di arrivare con un po’ di anticipo, visti i controlli della sicurezza previsti per garantire a tutti la massima tranquillità.

Vi aspettiamo nelle decine di gazebo allestiti. Fra questi anche quello di Rousseau dove con i nostri volontari potete iscrivervi e conoscere il primo strumento di democrazia diretta presente nel nostro Paese. Su Rousseau potrete partecipare alle scelte del MoVimento 5 Stelle nelle istituzioni, a partire dalla costruzione del programma di governo.

Qui trovate tutte le info sull'evento. L'indirizzo corretto per arrivare alla location di Italia 5 Stelle è il seguente: Rimini Park rock, Via S. Martino in Riparotta, 18, 47922 Rimini RN.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Giovanni Balzi Utente certificato 3 mesi fa
    Cari amici, grazie di cuore per quanto fatto a Rimini. Siccome il discorso di Di Maio è stato sabotato e tagliato non l'abbiamo potuto vedere sul blog in diretta Vi chiedo, se non ci sono difficoltà oggettive, di mandarci il testo del discorso di Di Maio. Grazie G. Balzi Torino 29 settembre 2017
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    TEMA NATALE Bene, Andrea Di Battista è nato alle 6,40 del 24-9-2017 Se qualcuno mi dice, per favore, la città dove il bimbo è nato, ho tutti i dati.
  • Paola S. 3 mesi fa
    Bravo Di Maio, bravi tutti. Fate una bella squadra e gli "altri" non sanno a che cosa attaccarsi per screditarvi. Continuate così perchè siamo in moltissimi a sostenervi, anche se non votiamo sulla piattaforma Rousseau!
  • Valeria Arnaboldi 3 mesi fa
    Ho molta fiducia nel M5S Spero che riesca nei suoi propositi.. purtroppo le lobby politiche e finanziarie non glielo consentiranno.Stiamo a vedere cosa succede .....(...la rivoluzione?)..
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Francesca De Vito L'unica rottura all'interno del M5S durante la kermesse di Rimini è stata quella delle acque della compagna di Alessandro Di Battista
  • Daniela Bonciani 3 mesi fa
    Io avevo votato elena perche ' donna. Ma viva il mio premier luigi di maio! Ora tutti uniti e avanti tutta per cambiare l'italia! Forza Di Maio! Forza Movimento! Forza Italia a 5 stelle!!!
    • salvatore ciotto 3 mesi fa
      Daniela ..il tuo essere di parte è una tua debolezza.
  • Vittorio Paniccia Utente certificato 3 mesi fa
    30.000 voti su 150.000 aventi diritto. E' stato consentito a Di Maio di prendersi il Movimento con il sostegno (nonostante il plebiscito preconfezionato) di solo il 20% degli iscritti (perchè se così conteggiavamo l'appoggio della popolazione italiana all'attuale maggioranza di governo non è che possiamo cambiare metodo). A casa mia siamo iscritti certificati del Movimento dal 2010 e non abbiamo votato per protesta. Per onestà si doveva dare la possibilità di votare un'opzione scheda bianca per misurare il dissenso interno a questo modo di procedere. Questa deriva del movimento a me come a tanti non piace, ma non ci è stata data neppure la possibilità di contarci. Voterò ancora il Movimento alle prossime elezioni (se non altro per mancanza di alternative, almeno in questo momento), ma dopo questo colpo di stato interno non mi piace più come prima. Auguri a Di Battista per la nascita di Andrea.
    • francesco 3 mesi fa
      Mezzo secolo di farabuttismo politico per rubare non ci fa subito rendere conto che in democrazia non conta chi è o chi sono i candidati, ma conta la volonta' di tutti per mediare per il bene comune. Votando on line anche leggi e proposte non importa chi sia alla guida del Movimento, basta che sia una persona onorata. I Portavoce lo sono e Luigi vale per utti.
    • loredana guerro guerro Utente certificato 3 mesi fa
      Non è così strano che non si sono candidati tutti gli altri, Io non ho votato non per protesta ma perchè per me Uno vale Uno..e noi dovremmo ormai essere avanti con questi concetti...Era chiaro che Luigi era IL CANDIDATO.. Se gli altri non si sono voluti candidare ..saranno liberi di averlo fatto o no??? NOn c'è un imposizione..come hanno detto chiaramente ieri... Era rendersi conti di non essere adeguati...Punto...lo hanno detto e ridetto..e Noi che facciamo...andiamo dietro alla massa di corrotti giornalisti..che non hanno altro compito che quello di screditare il Moviemnto???:.Dobbiamo deciderci da che parte stare...e non solo Lamentarsi..Che importanza ha avere un Di Maio o Pinco ? Basta che sia dei 5 stelle ..o no? ..perchè ragioniamo ancora con il vecchio metodo della politica dei nostri partiti?? QUale altro movimento può cambiare l'Italia? questo mi basta e per questo sarò sempre dalla loro parte..
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      che post privo di senso
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      si proprio un atteggiamento di tipo partitocratico...scheda bianca... perfetto! Come dire io voterò scheda bianca per protesta. Un mio amico è solito andare a votare e sulla scheda ci scrive ladri! Ottimo voto,molto creativo,che di mostra? Nulla! Tu invece vorresti dimostrare che c'è un dissidio,che il movimento è diviso,che Fico è incazzato...ma tutto questo a che pro? Poi dichiari di votare il m5s...non è una contraddizione? Se poi, vuoi contarti...aspetta le politiche! Del programma del M5s non te ne frega nulla,ti interessa solo quella trasparenza che dichiari che non esiste! Ma dopo 70 anni di poca trasparenza ti lamenti del Movimento. Ma non hai ancora capito che è una rivoluzione,che le certezze dei Partiti andrà a finire come la loro fiducia. Stai sparando,come si suol dire,sulla CROCE ROSSA!
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    FRANCESCO PERRONE Purtroppo non è tempo di grandi statisti ma nemmeno di grandi cantautori,scienziati o geni in qualsiasi settore.Viviamo una decadenza generale intellettuale,di cui la politica è solo uno spaccato.Ma se posso 2 considerazioni.La prima riguarda Di Maio.Non sarà Churchill ma è quanto di meglio possa esprimere oggi la politica italiana.E' giovane,studia per colmare le sue lacune(gli mancano due esami alla laurea)ma quel che conta: E' UN RAGAZZO PER BENE che forse in un paese di corrotti come il nostro è UNA BELLA ANOMALIA soprattutto se andiamo a vedere il passato storico dei suoi competitori Credo che i fatti stanno mostrando che se c'è una fucina da cui possono fuoriuscire giovani preparati o predisposti a diventare i premier del futuro di spessore, è proprio quella a 5 stelle.Mentre non vedo lo stesso fermento e propensione al nuovo nelle altre forze politiche,bloccate da un immobilismo generazionale che non offre ricambi.Basta guardare il Pd o Fi ancora aggrappati ai vecchi mestieranti discussi e discutibili di un panorama geriatrico stagnante. Invece il m5s in tutta italia e' pieno di FACCE NUOVE E PULITE.Le sedi locali a 5 stelle pullulano di una gioventù con grandi basi ideologiche diversamente dai vecchi canoni che pretendono dai nuovi politici NON NUOVE IDEE ma che si adeguino alle vecchie,che spesso coincidono con il malaffare clientelare,cancro trattato come un diritto acquisito dai farabutti che si sono susseguiti alla guida di questo paese. Di Maio è giovanissimo ma con grandi margini di miglioramento.Ad averne tanti come lui" Se potessi dargli un consiglio gli direi: Luigi,studia e rimani onesto,resta fedele ai tuoi principi,non farti cambiare.Ci proveranno in tanti Ti diffameranno e osteggeranno (lo fanno già) e poi proveranno a corromperti.A portarti dalla loro parte.Tu sii fedele e porta nel cuore quelle persone che ti fermano per strada e ti amano come un figlio.Non deluderli.Non tradirli. Ma tu ne sei consapevole.Sei un predestinato!
  • Franco Mas 3 mesi fa
    Il candidato premier c’è, adesso prepariamo gli antibiotici per le elezioni, all’orizzonte si prospetta un inciucio epocale dove i partiti del parco-giochi parlamentare troveranno un’intesa, qualsiasi essa sia, per impedite ai 5Stelle di raggiungere il potere. Tutti gli annunci di irreprensibile diversità saranno spazzati via a poche ore dal voto, i lupi diventeranno agnelli e le pudiche fanciulle si daranno prostitute. Gli italiani scelgano la direzione che credono, Il Movimento fa quello che può con tutta la buona volontà possibile, ma è pure vero che è impossibile curare un malato se rifiuta le medicine. Renzi, qui siamo tutti sereni. E tu?
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Insulti a raffica contro i giornalisti, c'è chi non li voleva far proprio entrare Marina Nicoletti Ma poi di cosa si offendono giornalisti e loro sostenitori piddini? Per quanto concerne il m5s, i giornalisti si sono sempre comportati da venduti, bugiardi e vigliacchi. È la sacrosanta verità. Le prove le abbiamo tutti i giorni sotto il nostro naso: migliaia di articoli osceni, offensivi, faziosi e tendenziosi. Quegli insulti se li meritano tutti, anzi, non sono insulti, sono aggettivi qualificativi.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    La denuncia di un Volontario a Rimini: 'Appena hanno visto la Raggi i "giornalisti" sono impazziti, hanno cominciato a spingere ed a travolgere chiunque avessero di fronte. Piu' d'una persona si e' presa un colpo di telecamera in testa. Una persona disabile in carrozzina era in completo stato di shock e abbiamo fatto fatica ad allontanarlo dalla zona. Gli insulti sono partiti anche e soprattutto per il comportamento di questi mentecatti. Altro che fascismo e casapound.'
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Il maschietto di Di Battista si chiama Andrea Questo nome vuol dire 'colui che domina' Orgoglioso e suscettibile Fiero e indomito Indipendente ed emotivo Geloso e possessivo Portato a tutto ciò che riguarda la tecnica Il suo colore è il rosso che indica intensità nell'azione Se mi dite ora, giorno e città, posso fargli il tema natale
    • Toto A. Utente certificato 3 mesi fa
      Con il "rosso" ci sguazzi e lo metti ovunque !!!! Cordialità
    • Paola S. 3 mesi fa
      Andrea vuol dire semplicemente "Uomo", dal greco aner-andros. A questo "piccolo" Uomo, un grande augurio di felicità.
  • Giovanni F. 3 mesi fa
    AUGURONI AD ALESSANDRO PER IL NUOVO NATO!!! 🍼🍼🍼🍼🍼 per ⭐⭐⭐⭐⭐
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Renzi si è rotto Avanti un altro! Nel mondo del capitale le macchine si sostituiscono, gli uomini si buttano.
  • Carla g. 3 mesi fa
    È importante che di Maio spinga Fico ad accettare un ministero, come anche Morra.Capisco che non approvino tutto il cambiamento, ma sono la garanzia che il potere non accechi Di Maio e snaturi completamente il movimento.Gli " ortodossi" sono persone che amano il Movimento non come Pizza rotti che sparlava con la stampa.Hanno tenuto un contegno dignitoso e svolgono il loro lavoro da parlamentari in modo esemplare.
  • Marco Conti 3 mesi fa
    FANTASTICO!!! Ieri a Rimini è stato un giorno a dir poco fantastico, grazie a tutti, fate un lavorone!!
  • Claudiog 3 mesi fa
    Il mattino di Napoli invece di pensare a ciò che la politica in Campania ha sempre fatto ,"cioè niente a parte pensare ai cazzi loro e disinteressarsi di ciò che è stato fatto nella terra dei fuochi",attacca l'unico partito(movimento)che potrebbe risollevare la nostra regione!prima di tutto il movimento darebbe sicuramente un reddito di cittadinanza a milioni di ragazzi e ragazzini che per denaro sono costretti a intraprendere la carriera criminale!Giancarlo Siani sarebbe d'accordo con me caro MATTINO DI NAPOLI!!!
  • Veronica2 3 mesi fa
    Sono stati toccati tantissimi temi, importanti, per esempio giustizia, parlamento europeo, energia , lavoro, difesa ecc. E' emerso il grande lavoro portato avanti dai portavoce. Questo loro lavoro ha permesso di organizzare il programma del m5s. Io non ho nessuna ovazione per l'Onorevole Fico, che si è comportato come un bimbo capriccioso, facendo parlare di sè da tutti i giornali. Beppe dice che è un romantico. Anche lui aveva da portare avanti un argomento importantissimo, quello della Rai, non è salito sul palco. Non aveva nulla da dire sul suo lavoro svolto? Si legge che punta i piedi per avere incarichi per coloro che lo circondano, ma nel m5s non funziona così. Io spero che Di Maio sappia correttamente valutare e non si presti a pretese prive di merito.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    GERARDO Ho visto Aldo Moro accartocciato in una Renault rossa. Ho visto Berlinguer mentre stava morendo implorare i suoi di andare casa per casa. Ho visto il P.C.I. diventare PD e i diritti dei lavoratori gettati nel cassonetto “ Rifiuti Ideologici”. Ho visto Violante rammaricarsi con Berlusconi nonostante un conflitto d’interesse mai nato! Ho visto rete quattro salva e salva rai tre, ma la verità assassinata per sempre! … Ho visto Enrico Letta consegnare un pizzino a Monti “ Dimmi cosa posso fare per te” Ho visto Fassino gridare “ abbiamo una banca” e “ facci sognare” Ho visto l’ILVA uccidere uomini di tumori e salvata da una “legge lampo” Ho visto Bersani, finanziato da Riva, non dire niente su Taranto! Ho visto l’art.18 sprofondare come se non fosse mai esistito! Ho visto D’Alema in barca, sorridere! Ho visto le escort di Berlusconi e Berlusconi dire che il mafioso Dell'Utri era l'italiano modello Ho visto il MPS inabissarsi e l’IMU arrivare in cielo…… Ho visto un popolo allo sbando ed un Premier dire che va tutto bene. Ho visto la farsa delle primarie del PD…. Poi ho visto quello che ha avuto la faccia di fare Renzi …cos’altro deve vedere un popolo per capire?
    • STEFANO A. Utente certificato 3 mesi fa
      Non hai visto per caso aggirarsi la negazione della tutela dei diritti e lo scempio dell'inviolabile diritto di difesa? Per non parlare dell'art. 1 e dell'art. tre della Costituzione, ecc. ecc.?
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    ORWELL.Viviana Vivarelli Ormai il linguaggio è prettamente orwelliano Ogni parola che usano significa il contrario Le parole sono antitetiche al loro significato Sono voluti andare ad attaccare Irak e Afghanistan per esportare democrazia Hanno votato il porcellum per aumentare la democrazia La Lega ha aumentato i poteri dello stato centrale diminuendo quelli degli enti locali per fare la secessione Hanno tagliato lo stato sociale perché sono equi Hanno imposto una patrimoniale sui poveri e non sui ricchi tagliando i servizi dello stato e alzando tasse e carovita per risanare il Paese Hanno deformato il sistema penale in modo da tenere liberi i ricchi e carcerare i poveri per amore della giustizia Hanno ridotto alla fame un Paese e tagliato anche ai malati perché sono cattolici E il Pd continua a dirsi di sx e difensore di pensionati, poveri e lavoratori mentre ci vende al Fm e alla Bce che altro?
    • marco 3 mesi fa
      Bel commento..e noi saremmo i populisti ..quelli che non capiamo...
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    ARRENDETEVI! BEPPE GRILLO Arrendetevi! Siete circondati dal popolo italiano. Uscite con le mani alzate. Nessuno vi toccherà. Il vostro tempo è finito, non abusate della fortuna che vi ha assistito finora. Di voi, ormai, nelle piazze, tra la gente, si parla al passato, come di persone estinte. Quando apparite in televisione scatta l’insulto che equivale al vilipendio di cadavere. Quello che stupisce è la vostra folle ostinazione a non farvi da parte come se foste investiti da una missione divina. C’è in ciò qualcosa di patologico, che richiede l’intervento di uno psichiatra, ma anche di triste, come la recita di un vecchio senza voce e malfermo sulle gambe nella parte dell’attor giovane o come l’aria di Memory cantata dalla cadente Grizabella in Cats “Touch me/ It’s so easy to leave me/ All alone with the memory/ Of my days in the sun”. I manifesti con le vostre facce nelle strade sembrano annunci mortuari svolazzanti, con qualche tocco di colore. Vi muovete nelle piazze vuote, nei teatri pieni di comparse, negli studi televisivi intervistati da vostri dipendenti, enunciate promesse che non potrete mai mantenere, né avete intenzione peraltro di farlo. Nessuno, tra coloro che vi è vicino, ha il coraggio di dirvi che è finita, che è finita male, e che voi, da qualunque punto si voglia considerare: economico, sociale, politico, amministrativo, siete dei falliti. Gli italiani sentono, come guidati da un istinto animale, di essere a un bivio e che continuare con voi è un suicidio. Vi hanno perdonato tutto, al di là della decenza, ma ora non vi possono condonare anche il fallimento di una Nazione. Dovete rendervene conto, dovete andarvene prima di essere cacciati dalla rabbia popolare, è un consiglio amichevole quello di dirvi “Arrendetevi”. Questo ventennio è stato un Vietnam per gli italiani, ma voi avete ancora la possibilità di salire sull’ultimo elicottero come gli americani sui tetti di Saigon nel 1975. Siete terrorizzati, in preda di attacchi d’ansia segue sotto
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      al pensiero di perdere il potere, di qualcuno che potrà rovistare nei vostri cassetti, capire, scoprire, denunciare. Vi consiglio comunque uno, due, tre, cento passi indietro. Se anche vinceste queste elezioni avrete solo rimandato il cambiamento, durerete un anno, forse meno, ha senso? Fate una pubblica ammissione di colpa e chiedete agli italiani di perdonarvi. Arrendetevi. La vostra stessa presenza è diventata insopportabile. Il vostro tirarvi fuori da ogni responsabilità, lo scuotere le piume e minacciare come dei guappi, lo stalking a cui sottoponete gli italiani sono al di là di ogni sopportazione. Arrendetevi. Non potrete dire che non vi ho avvisato.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    UMBERTO ECO.L’IMPORTANZA DEL NEMICO “Avere un nemico è importante non solo per definire la nostra identità ma anche per procurarci un ostacolo rispetto al quale misurare il nostro sistema di valori e mostrare, nell’affrontarlo,il valore nostro.Pertanto quando il nemico non ci sia occorre costruirlo…Ora non ci interessa tanto il fenomeno quasi naturale di individuazione del nemico che ci minaccia,quanto il processo di produzione e di demonizzazione del nemico.Il nemico è particolarmente attento a rintracciare tutti i punti deboli del nostro carattere e comportamento,molto di più di quanto non lo siano gli amici:spesso e volentieri troppo benevoli nei nostri confronti.Il nemico è l’ombra fastidiosa e negativa che ci spinge di fatto a dare il nostro meglio.Perché per evitare di esporci alle sue critiche,ci impone un comportamento irreprensibile,ci invita a reazioni ponderate,a condurre una vita prudente” Scrive padre Antonelli:“Il problema si pone quando,non essendoci più un vero nemico,lo si debba artificiosamente inventare e tirarlo fuori al momento giusto,per nascondere il vuoto della propria identità,la mancanza assoluta di programmi e polarizzare l’attenzione di gente distratta a vantaggio della propria parte.In ciò la capacità perfida e velenosa del Pdl/Lega risulta non avere concorrenti:i comunisti di B,gli economisti di Tremonti,la sx deviata di Brunetta,i clandestini di Salvini,il Sud di Maroni formano una cascata senza fondo,con tutta la scia di rancori che si sono raggrumati a dx.Un ulteriore problema,ancor più perverso si pone quando scopriamo di essere noi nemici a noi stessi!Noi che sovvenzioniamo un’economia che ci spoglia.Noi che sorreggiamo un finanza che ci depreda.Noi che votiamo politici che ci esautorano.Noi che barattiamo i nostri diritti elemosinandoli come favori.Noi che abdichiamo alla nostra dignità di persone pur di avanzare di un gradino nel nostro ruolo di impiegati.Quasi che la maschera volesse sostituire il volto.
  • giovanni . Utente certificato 3 mesi fa
    I TITOLI DEI GIORNALACCI DI OGGI ovviamente parlano soprattutto dei numeri. Criticano perchè DiMaio è stato nominanto con sole 30 mila preferenze. Ma la domanda è: con quante preferenze del popolo è stato nominato capo del governo (NB e non candidato) Monti, Letta e Renzi? se non sbaglio nessuna perchè sono stati scelti tutti da Napolitano e Mattarella senza alcun passaggio elettivo.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Vito Asaro Negli ultimi due anni, sono invecchiato di 30 anni. Ho lavorato senza capire perché, senza soddisfazione, senza speranza. Ho sopportato la rabbia e l’impotenza. Ho chiaro chi siano i responsabili. Di una parte, probabilmente, mi libererò grazie al Movimento ma gli altri? I mandanti? Quelli che stanno distruggendo il mondo? Riusciranno gli Italiani a rinascere? Riusciranno a diventare comunità? Ci sarà da soffrire. Avremo la forza? Beh, confido nell’istinto di conservazione. Non abbiamo altra scelta: cacciati gli infami bisogna sbracciarsi per ricostruire e non parlo solo dell’economia. Qui c’è da ricostruire anche la nostra mente e il nostro cuore. Ci vorrà pazienza, fermezza, coscienza, volontà ma io confido negli italiani: possiamo farcela. Iniziamo con un buon voto a 5 stelle per tutti.
  • Mau Pen 3 mesi fa
    L'impegno costante dei nostri portavoce tutti, locali nazionali ed europei, richiede uno sforzo titanico per raggiungere l'obiettivo, sono certo però che il "sistema corrotto" verrà sconfitto. Intanto da ieri il M5S si e' dotato di una "punta di diamante" per attuare i progetti programmati. Ed ai detrattori dico che l'incarico affidato a Di Maio glielo abbiamo dato noi con le nostre regole democratiche e scaduto il suo mandato verrà eletto un altro candidato premier e responsabile politico. Qui nessuno ha il c..o incollato ed inchiodato alla poltrona. Forza M5S, grazie a tutti!
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Romano Giovanna Abbiamo un sogno e ce lo andremo a prendere Buongiorno stelline 😄😄
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Franco Ranocchi (ARRIVATO DA Amburgo) È stato bellissimo qua’ a Rimini 5 Stelle,eravamo tantissimi,gli abitue dicevano che una massa di persone del genere non si era mai vista prima ad un italia 5S,la gente era gentilissima e tranquilla,i parlamentari,sindaci e senatori molti disposti a comunicare con noi cittadini ma la cosa che mi ha più colpito è stata la pulizia del grande parco,neanche un cicca per terra trovavi,così tanta civiltà neanche ad Amburgo l’ho mai conosciuta.Di Maio si è rivelato,dopo averlo conosciuto,una persona molto carismatica.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    La differenza tra Schettino e Renzi? Schettino ha sbattuto sullo scoglio contro il parere dei passeggeri. Renzi invece ci riprova a furor di popolo. Speriamo che questa volta affondi proprio.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 mesi fa
    A Rimini giornata bellissima..... https://twitter.com/Eposmail/status/911844139507036160
  • Giusy 3 mesi fa
    Ti avevamo già scelto in tantissimi, sei la persona giusta al momento giusto, sono sicura che rappresenteresti egregiamente il nostro paese. Luigi Di Maio presidente.
  • un definire Giancarlo Emiliani 3 mesi fa
    Sono stato un giorno e mezzo davanti al computer ma non sono riuscito a votare.
  • marco 3 mesi fa
    Ebbene sì sono un rancoroso, iscritto della prima ora al blog ma non al movimento, un simpatizzante come tanti che probabilmente voterà 5 stelle alle prossime elezioni. Lo voterò pur trovandovi anch'io molti difetti ma lo voterò per stato di necessità ad escludendum, per votare contro. Contro chi? Contro il Pd che fa finta di essere di sinistra ed è portatore degli interessi della massoneria finanziaria,fa il Robin Hood alla rovescia prendendo i soldi dei cittadini per darli alla banche, contro Forza Italia il partito di cartapesta messo su con i soldi di Berlusconi e sostenuto da innominabili, contro gli altri che rischiano di essere solo i corifei dell'orrido inciucio. Se i poli populisti, termine dispregiativo, che si guardassero loro coi loro compari giornalisti, dicevo se i poli cosidetti antisistema sono due alla fine ne rimane uno giacchè la Lega si mette fuori da sola a causa del sodalizio col partito di cartone. Ecco perchè mi toccherà votare 5 stelle anche solo per cambiare un pò di facce....mi accontento di poco, sono un rancoroso ma il rancore me l'hanno fatto venire quelli che tirano a fottere un giorno sì e l'altro pure
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    SIAMO ITALIANI, Parodia di Siamo i Vatussi di Vianello https://www.youtube.com/watch?v=dnBDDdVxDBY
  • Massimo F. Utente certificato 3 mesi fa
    Comportamenti come quelli di Fico, ma anche Giulia Di Vita (che dispiacere non vederla a 5 Stelle) devono renderci orgogliosi. Io ho votato Fattori, ma ora tutti con Di Maio!
  • gianpiero m. Utente certificato 3 mesi fa
    Auguri a Di Maio e tanto di cappello per Fico. W. Il Movimento 5 Stelle. G. Mazz.
  • fabio S. Utente certificato 3 mesi fa
    tanti auguri agli Italiani di buona volontà.....
  • elio d'annunzio 3 mesi fa
    sul liberticida decreto LORENZIN siete stati DISGUSTOSI perche' non avete difeso LA LIBERTA' DI SCELTA che è il bene piu' alto e prezioso dell'essere umano. questo è un tradimento delle aspettative che avevo riposto in voi. Pertanto da ora io faro' una strenua campagna contro i 5 stelle perche' a mio avviso chi non comprende che la libertà è il bene piu' importante per l'essere umano non è degno di rappresentare nessuno Elio D'Annunzio medico privato della liberta' di opinione grazie anche ai 5S
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      Vaccini, M5S vota contro. Colonnese: “Tante famiglie insultate senza dare risposte. Lorenzin se ne vada” GUARDA l'intervento dei 5stelle in parlamento http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/07/28/vaccini-m5s-vota-contro-colonnese-tante-famiglie-insultate-senza-dare-risposte-lorenzin-se-ne-vada/3761170/ Vaccini, M5S presenta proposta alternativa al decreto Lorenzin: "Via l'obbligo" ...i 5stelle contestano il dl Lorenzin perché, a loro dire, "è incostituzionale, inaccettabile e rivelatore della loro incapacità di governare". Poi presentano un ddl in Senato, che verrà messo a disposizione degli attivisti sulla piattaforma Rousseau, che non impone nessuna obbligatorietà, ma una raccomandazione, "favorendo l'esercizio cosciente della libera scelta dei cittadini, nell'interesse della salute collettiva". I 5stelle erano talmente contro che ne hanno parlato persino i giornali americani
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      La Camera ha dato il via libera definitivo al decreto Lorenzin: l’obbligatorietà dei vaccini per l’iscrizione a scuola è legge. Il provvedimento è stato approvato da Montecitorio con 296 voti a favore, 92 contrari e 15 astenuti. Contro il decreto si sono espressi M5s e Lega Nord. Il M5S HA VOTATO CONTRO!!! Hanno votato contro naturalmente i 5 stelle: “La forzatura della fiducia è la ‘degna’ conclusione di una lunga prova muscolare del ministro Lorenzin e del governo che, sui vaccini, hanno scelto di obbligare la popolazione, trattandola come una massa e non come un insieme di persone. Questo decreto ha spaccato il Paese e il governo, pur consapevole del fatto che il provvedimento era migliorabile, ha bloccato la discussione alla Camera in nome di equilibri politici da preservare”.
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      Ma dove starebbe questo tradimento? o sei male informato o sei un troll
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      sei sicuro di esserti ben informato?
  • Luca Annone Utente certificato 3 mesi fa
    Complimenti per l'implementazione delle democrazia diretta. 37000 votanti? E una conquista? In ultima analisi la casaleggio e associati, organo feudale a successione per linea maschile, ha trionfato. Complimenti, il movimento e riuscito ad entrare nella rosa dei movimenti politici oligarchici e fetecchia.
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      se il sito non fosse stato bombardato in modo vergognoso dagli hacker i voti sarebbero stati di più forse non hai letto le innumerevoli lamentele qui e su facebook di gente che non riusciva a votare c'è poi il fatto che chi è iscritto dopo il 1° gennaio di quest'anno non poteva votare come regola 5 stelle (regola che disapprovo)
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      hai proprio bisogno di sputare il tuo veleno, ne hai troppo dentro di te
    • fabio S. Utente certificato 3 mesi fa
      dai tuoi commenti mi dai l'idea che tu sia uno dei tanti che non e' nemmeno capace di fare un parcheggio.....
    • Franz M. Utente certificato 3 mesi fa
      questo movimento feteccia ti farà un cxlx come na capanna, diventa cinese che ti conviene. I mafiosi nostrani li mettiamo a posto noi:-)
  • Breznev updated 3 mesi fa mostra
    Spasibo tovarish Fico!!! Compagno smarrito che ritorna Politburo vuole bene più di tutti altri con bacio sulla bocca!
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa mostra
      ma va fan c+lo
  • sebastiano b. Utente certificato 3 mesi fa
    Buonasera Non voglio che manchino i miei AUGURI a DI MAIO e tutto il M5S Forza e coraggio rappresentate gli Italiani stanchi e onesti...
  • Nora Bellandi 3 mesi fa mostra
    A causa dell'alta affluenza contemporanea di moltissimi utenti ... i moltissimi 30 mila, che di solito intasano Rousseau per 8 ore, in 17 ore son rimasti i soliti 30 mila ... e gli altri 100 mila utenti dove si accalcavano ... ? https://youtu.be/PWrXvsc_z2s ?_?
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa mostra
      a casa tua
  • Francesco C. Utente certificato 3 mesi fa
    Tema: "Quando la violenza dell'accoglienza non può essere semplicemente ignorata". Cosa fare per evitare che la conoscenza reciproca, il non alzare muri, la cultura delle relazioni non diventino strade impercorribili? https://pamelageller.com/2017/09/oklahoma-beheaded-allah.html/ https://pamelageller.com/2017/09/canada-bus-disability.html/ [IMO]
  • mauro lancioni Utente certificato 3 mesi fa
    Tutto bello,tutto magnifico ma rischia di essere l'ennesima illusione. Lo scrivo per i più giovani che non hanno vissuto la politica degli anni 60 70 e successivi. La mia constatazione è che in Italia sono 70 anni che governa il solito blocco sociale che ha cambiato nel corso dei circa settanta governi solamente abito ma non c'è mai stata una alternanza democratica fra forze politiche diverse. Il combinato disposto Costituzione e leggi elettorali, hanno prodotto l'Italia di oggi con 2300 miliardi di debito pubblico, una casta di privilegiati e tutte le ingiustizie sociali note. Il blocco sociale è servito a non fare andare al governo il PCI quando era una forza alternativa al sistema e infatti anche col 33% nel 1976 non ha avuto responsabilità dirette di governo. Ora quello spazio lo ha il M5S che dovrebbe prendere oltre il 40% per avere la maggioranza di governo reale.Mi auguro che il sogno si avveri ma il realismo storico mi fa pensare a una grande coalizione che relegherà nuovamente il M5S all'opposizione magari dopo un breve incarico di governo come forza politica di maggioranza relativa che verrà fatta fallire ad hoc. Il M5S vince col sistema elettorale a doppio turno come nei comuni e così qualsiasi forza politica, per questo è necessario cambiare il sistema. Altrimenti avremo sempre l'illusione di votare ma senza cambiare nulla come da 70 anni.
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      Ha ragione Zampano,l'appoggio esterno del PCI è servito allo stesso per entrare nei sistemi della politica. Solo il compromesso storico non è avvenuto ufficialmente per la morte di Moro. Le coop erano già esistenti coop rosse con privilegi legislativi. Il denaro arrivava nonostante lo strappo di Berlinguer...tutto andava sotto silenzio perchè faceva comodo sia alla DC che al PCI. Le conquiste sindacali,statuto dei lavoratori era il risultato della presenza della Sinistra negli apparati governativi,come del resto il problema del Divorzio. Poi con la caduta delle ideologie...si è passati agli interessi personali che vediamo oggi. Un cciiaooo a tutti e una Buona Domenica!
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      Caro Mauro, per mia sfortuna io c'ero e ricordo bene la conventio ad excludendum e posso anche dirti che il PCI ha "governato" più di tanti altri partiti, avendo le mani in pasta un po ovunque e salvandosi in corner per scandali come quello dei finanziamenti dall'estero. Tale partito lo trovi ancora oggi al Governo e si chiama PD. I partiti, come tu stesso dici, cambiano abito ma lo schifo è lo stesso di sempre. Saluti.
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    Ho firmato la petizione "Direttore generale della Rai: Io sto con Milena Gabanelli" su Change.org. È importante. Puoi firmarla anche tu? Ecco il link: https://www.change.org/p/direttore-generale-della-rai-io-sto-con-milena-gabanelli?utm_medium=email&utm_source=petition_signer_receipt&utm_campaign=triggered&share_context=signature_receipt&recruiter=780507088 Fuori i partiti dalla rai ! Fuori i partiti dalla rai !
  • Claudiog 3 mesi fa
    Grande Fico!!!ora ,come ha detto Paola da Verona, chissà i "pennivendoli" domattina cosa scriveranno(si inventeranno)....creeranno il caso Di Battista?!?!cari pennivendoli fate il vostro lavoro prendendo esempio dai cinque stelle,ne vale la vostra dignità di uomini,padri e mariti!
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    "Certo, qualcosa al bilancio dello Stato è costato”: ha detto un rilassato Giuliano Ferrara parlando del suo giornale “Il Foglio” davanti alla Commissione Cultura della Camera dei deputati nell’ambito dell’esame della proposta di legge del Movimento 5 Stelle per l’abolizione del finanziamento pubblico all’editoria. Qualcosa? 50 milioni 899 mila 407 euro, ecco per l’esattezza quello che “Il Foglio” di Ferrara è costato ai contribuenti a partire dal 1997, data in cui il giornale ha cominciato a riscuotere i contributi pubblici per l’editoria: 2 milioni 994 mila euro l’anno, 250 mila euro al mese, 8 mila euro al giorno. Per 17 anni. Una bella sommetta (Da il FQ febbraio 2015) Il tizio che guida questo " giornale" da che parte politica può stare? Esatto! Spera , o quantomeno auspica, la grande coalizione. B. + minorato morale, gli esperti che già hanno mostrato le loro capacità. http://www.ilfoglio.it/politica/2017/09/22/news/i-numeri-dell-europa-che-va-dimostrano-che-all-italia-serve-una-grande-coalizione-153455/ Ci vorrebbe una persona di buona volontà in grado di fare un conteggio. B e pinocchio coi loro governi, hanno prodotto una legge inxostituzionale ciascuno: porcellum ed italicum, bocciate entrambe dalla Corte. Servirebbe un conteggio di quante ore di lavoro parlamentare hanno usato per le porcherie poi bocciate, quante votazioni o fiducie inutili, quante leggi utili per i cittadini hanno in questo modo fatto passare ad altra data per fare i loro porci comodi . E vuoi mettere, quanti milioni di euro in stipendi da parlamentare si sono intascati questi esperti per produrre un emerito cz ? Il risultato è che ad oggi, a pochissimi mesi dal voto , provano ancora a fare una schifezza che serva a loro ed escluda il m5* dai giochi. Gli esperti per i quali tifa cerasa . Puah! .
    • fabio S. Utente certificato 3 mesi fa
      sono pienamente daccordo con te, aggiungerei che il "danno" sulla prossima legge elettorale , nasce dalla Consulta con il suo 40%....come dire:"Un partito/Movimento solo non puo' governare (per il momento...), ma si dovrebbe coalizzare con altri per formare un governo.....questa gente non conosce democrazia.....credo siano utili per loro solo "legnate"......
  • Luca M. Utente certificato 3 mesi fa
    Auguri a Luigi e a tutti noi!!M5S senza se e senza ma!!
  • Paola L. Utente certificato 3 mesi fa
    From FB by Rina B. Dibba papá TANTI AUGURI Alessandro Alessandro Di Battista non sarà presente a Rimini, all'evento pentastellato poichè la compagna sta per partorire in queste ore. Abbiamo in anteprima i titoli dei giornali di domani: "Caso Di Battista: la compagna decide di partorire proprio oggi. Spaccatura tra i grillini pro cesario e contro." (La Stampa) "Caos 5 stelle, Di Battista usa la scusa del parto della compagna per non presentarsi a Rimini. A rischio scissione dalla placenta." (Repubblica) "Grillo ordina alla compagna di Di Battista di partorire oggi per coprire lo scandalo Fico. L'utero esegue, senza votazione online." (Il Giornale) "Chi c'è dietro alla nascita del figlio di Di Battista? E quanti milioni ha guadagnato con i click sul suo video in diretta?" (Libero) "La compagna di Di Battista inizia il travaglio poche ore prima del suo intervento a Rimini. Tutto merito del nostro direttore" (Il Fatto Quotidiano) "Nasce il figlio di Di Battista: pare che lo/la chiamerà Luigi visti gli accordi con Di Maio. (Il Corriere) "Di Battista diventa papà e diserta Rimini. Vergogna Raggi dimissioni subito" (Il Messaggero) (Il Disonorevole)
  • giuliano da jesi 3 mesi fa
    ciao,volevo dire ad oreste che rispetto e condivido molto delle cose che dice pero' non trovo giusto che schersando ha sbeffeggiato un pochino Paragone,un giornalista che pur di rimanere con la schiena dritta e dire quello che pensa, e' stato cacciato dalla tv ,ieri a rimini ha parlato per quasi tutta l'intera serata,oggi vedo dal video che e' ancora sul palco,vorrei dire ad alta voce GIANLUIGI PARAGONE SEI UN GRANDE,sono contentissimo che sei entrato nella nostra famiglia che e' il movimento grazzie .
  • David B 3 mesi fa mostra
    Di Maio 30000 voti...altri 120000, tra cui io, hanno scelto di non votare o votare perfetti sconosciuti. La votazione è palesemente farlocca, quella che doveva essere una prova di democrazia è stata una debacle. Per la cronaca un server che salta per neanche 40000 accessi giornalieri è una roba che non esiste.
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa mostra
      ..Nun pensa' troppo, chè stai ggia' messo male...
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa mostra
      se vai sul cesso ...puoi pensare più tranquillamente!
    • David B 3 mesi fa mostra
      PS:il bello è che avrei votato di Maio in un confronto serio. Ma questa situazione mi ha davvero fatto pensare..
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    Quando sarà chiaro che il m5* vincerà sicuramente? Quando i giornalisti porteranno anche il secondo piede nella casella del grottesco. Al momento tentennano, lo tengono un passettino indietro, nella casella del ridicolo. Ma è questione di tempo.
  • Giulio Cesare Papparelli 3 mesi fa
    Sogno il giorno in cui venga festeggiata la fine dell' oppressione da parte di questi cosi detti partiti politici (in realtå veri comitati d'affari loro) con la vera festa della Liberazione.
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    I giornalisti sono liberi in Italia A Rimini si abbraccia il popolo della prima forza politica italiana e dietlinde gruber in arte lilly parla del tacco 12 . Questa è vera libertà! (Ha iniziato con la bandiera del pd sullo schermo, alle spalle).
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      ..."Signore e signori buonasera; vacanze e mare è l'inscindibile binomio del vacanziere italiano, e quelli che vedete sotto al mio naso non sono labbroni, ma il nuovo gommone Eurovinil arrotolabile 240....."
    • harry haller Utente certificato 3 mesi fa
      ...je farei condurre "Gommoni oggi", 'n rotocalco de nautica da diporto....
  • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
    A voi i commenti: M5s, l’affondo di De Luca: “Personaggi impresentabili in un Paese civile. Piattaforma Rousseau? Truffa clamorosa”. Classico intervento di un mafioso!
  • Silvio . Utente certificato 3 mesi fa
    Forza ! Tutti uniti contro falsi e ladri Tutti uniti contro i traditori d'Italia Tutti uniti per la rinascita di questo Paese: nei fatti, non con le chiacchiere false di chi non vuole bene al popolo italiano.
  • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
    Sto vedendo Di Maio in diretta sul FQ...stringe le mai a tutti,mentre sul blog c'è Paragona ?????
  • Marina omiccioli 3 mesi fa
    Che goduria leggere le scemenze dei rosiconi e che pena fanno, io non entrerei mai in un sito pidiota è troppo umiliante....., Ma io sono grillina e ne sono fiera
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    Il tiro incrociato che tutti i media indirizzano verso il m5* dovrebbe far riflettere soprattutto una categoria di persone, quelli che " tanto sono tutti uguali " . Non si è mai vista una porcheria del genere: una forza politica che mai ha governato il paese e quindi non ha nessuna responsabilità del disastro attuale che viene quotidianamente denigrata e offesa a reti unificate , se la ricorda qualcuno? Il m5* fa paura perché con la sua vittoria farebbe cadere un sistema marcio fino al midollo, e i media complici lo sanno. Chi si astiene dal voto faccia uno sforzo e aiuti un moVimento che pur imperfetto ( è fatto di donne e uomini che possono sbagliare ) si propone un vero cambiamento. Forza m5⭐! @Franz Anche io ne conosco parecchi che non votano, e i motivi della loro scelta sono i più diversi. Tra tutti predomina la disillusione e la perdita della speranza che i politici possano realmente fare gli interessi del popolo e non quelli di bottega. Questo li porta ad evitare persino la ricerca di informazioni sulle vicende politiche di attualità . Se capiranno, almeno una parte, che realmente il cambiamento è possibile perché il m5* ha le mani libere , possono fare la differenza .
    • Franz M. Utente certificato 3 mesi fa
      Io quando li guardo negli occhi vedo il vuoto, disconnessi completamente dalla realtà. Mi fanno quasi pena sentire il loro disinteresse, ma sono del parere che queste persone sono senza ambizioni e senza orgoglio... hanno diritto di respirare anche loro.. ciao
  • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
    I soliti troll: gne,gne,gne... i voti di di Maio sono pochi! Fico è incazzato! Scissione nel M5s... MA ANDATE A FARE IN CULO! Per il Movimento è importante è portare avanti il programma! Perchè hanno paura del M5s...perchè hanno un programma che taglia loro le gambe e li manda a CASAAAAA!
  • Alessandro Panetti 3 mesi fa mostra
    Di Maio? No, grazie
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa mostra
      ma chi ti conosce' chi se ne frega se non ti va Di Maio
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa mostra
      Meglio renzusconi vero? Ma va a cagare!
  • Franz M. Utente certificato 3 mesi fa
    lo sapevamo che sarebbe stato scelto Di Maio. Chiunque altro, molto bravi, ma non hanno l`aspetto e la performance istituzionale che ha Di Maio. Ottima scelta! Tutti gli altri devono solo essere orgogliosi del nostro candidato premier, e se non lo sono è solamente per gelosia, quella gelosia che in questo momento fa solo male al Movimento, ma soprattutto a noi cittadini che ci dreniamo davvero! Bravi tutti! Complimenti!
  • Maurizio Dati Utente certificato 3 mesi fa
    AUGURI AL MIO PRESIDENTE LUIGI DI MAIO. UNITA', PARTECIPAZIONE, FIDUCIA altrimenti la porta sapete dov'è..nessuno vi tiene.
  • Paolo Z. Utente certificato 3 mesi fa
    30.000 VOTI con proroga delle votazioni e iper-proroga.... E io, che sono di natura pessimista, avevo pronosticato 60.000 votanti alle 17:35 di ieri... Figura scarsetta! Paolo TV
    • giuseppe 3 mesi fa
      @ maria p. e quindi Di maio è stato legittimato da 30mila voti, pari al 4,7 % degli aventi diritto (140mila). E anche se a te sta benissimo, è davero pochino e inevitabilmente gli da' meno credibilità.
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      e quindi?
  • Lalla M. Utente certificato 3 mesi fa
    TANTI AUGURI Alessandro <3 Alessandro Di Battista non sarà presente a Rimini, all'evento pentastellato poichè la compagna sta per partorire in queste ore. Abbiamo in anteprima i titoli dei giornali di domani: "Caso Di Battista: la compagna decide di partorire proprio oggi. Spaccatura tra i grillini pro cesario e contro." (La Stampa) "Caos 5 stelle, Di Battista usa la scusa del parto della compagna per non presentarsi a Rimini. A rischio scissione dalla placenta." (Repubblica) "Grillo ordina alla compagna di Di Battista di partorire oggi per coprire lo scandalo Fico. L'utero esegue, senza votazione online." (Il Giornale) "Chi c'è dietro alla nascita del figlio di Di Battista? E quanti milioni ha guadagnato con i click sul suo video in diretta?" (Libero) "La compagna di Di Battista inizia il travaglio poche ore prima del suo intervento a Rimini. Tutto merito del nostro direttore" (Il Fatto Quotidiano) "Nasce il figlio di Di Battista: pare che lo/la chiamerà Luigi visti gli accordi con Di Maio. (Il Corriere) "Di Battista diventa papà e diserta Rimini. Vergogna Raggi dimissioni subito" (Il Messaggero) (Il Disonorevole)
    • Lalla M. Utente certificato 3 mesi fa
      ^_^
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      ecciao lalla ^.^
  • Sofia 3 mesi fa
    Rimini, Di Maio candidato premier con 30.936 (su 37.442 votanti). Pochi, pochissimi votanti.
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      ho finito la carta... accomodati!
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      ma dai...
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      considera la moltitudine che non ha potuto votare per colpa degli hacker
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 mesi fa
    ora sta parlando veramente il super grillo ..a mio parere
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 mesi fa
    ..sul mio conto corrente in costa rica ...e ora tutte le querele all indirizzo di di maio ...tremendo grillo !!!!!!!!
  • Jerry Spera Utente certificato 3 mesi fa
    Mi spiace non essere lì con tutti voi!
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 mesi fa
    si vede e si sente a pezzetti, hacker o altro?
  • gianluigi f. Utente certificato 3 mesi fa
    Splendida GIORNATA, con splendide persone, mi sento a casa circondato da cittadini consapevoli della gravita del momento per il paese, dobbiamo stare tutti uniti come una testuggini, per colpire insieme a morte questi partiti a delinquere, questo potra' avvenire solo se la maggioranza dei cittadini italiani comprendera' chi hanno di fronte. QUESTO IL VERO OBBIETTIVO DA PERSEGUIRE.
  • Jerry Spera Utente certificato 3 mesi fa
    Molfetta (BA) c'è..
    • Franz M. Utente certificato 3 mesi fa
      varrett?
  • Paolo manfron 3 mesi fa
    A Viviana Vivarelli ,o molto piacere di leggere i tuoi comenti,anchio non posso eserci,perche sono in Canada.ma li seguo senpre. W5 S
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Ancora mezz'ora e poi.... ESULTIAMO !!!!!!
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Claudio L’ultima trovata promozionale del guitto nazionale sarà una sua sagoma elettronica parlante tridimensionale, la quale appena un passante si posizionerà davanti (tramite un sensore di rilevamento) elencherà tutte le promesse da lui fatte durante la campagna elettorale e qualche anticipazione sulle prossime Ma la grande novità è costituita dalla possibilità di registrare le richieste degli elettori, basterà premere un pulsante posto all’altezza dell’inguine, richieste che saranno recepite automaticamente ed aggiorneranno il memo inserito della sagoma e l’elenco delle sue promesse, tenendo conto di quanto suggerito dai suoi fan, cortigiani, tifosi, sudditi e fedeli. La sagoma è predisposta per autodistruggersi il giorno seguente alle elezioni ..
  • Paolo Caruso 3 mesi fa
    Da alcune settimane si assiste costantemente all' utilizzo della macchina del fango da parte di certa editoria asservita al potere politico ed economico-finanziario su un unico bersaglio che rappresenta oggi il vero cambiamento della vita politica italiana: "il M5S". La realtà viene distorta e le menzogne annullano la verità per condizionare l'elettorato e soffocare qualsiasi ventata di novità nell'asfittico e immobile panorama politico italiano. Paolo (PALERMO)
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    La differenza tra Schettino e Renzi? Schettino ha sbattuto sullo scoglio contro il parere dei passeggeri. Renzi invece ci riprova a furor di popolo
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    quando tutti gli orpelli saranno spariti quando il tornaconto,il carrierismo, il potere la negazione dell’uomo sull’uomo, la verticalità il luridume col suo codazzo di pazzi e di imbroglioni di cortigiani,di guerrafondai, di tromboni, di prostitute e servi di bottega quando le illusioni becere,le cianfrusaglie di lustrini di merda, le spalline da usuraio, i ricatti da generale, le medaglie mercenarie, gli oggetti status symbol e i caravanserragli da fiera che si portano appresso, i comandanti, i ministri, i cortigiani, i clienti, i servi i cenci, i megafoni, gli stracci di paiettes, i trucchi, gli ombretti, le lacrime di bistro, i finti rossori all’henné,le poltronazze un tanto al chilo, le ballerine oscene, i nani dentro e fuori… quando tutta la paccottiglia sarà spazzata via dalla rivoluzione nel mondo nudo comincerà, forse, una nuova bellezza come un fiore e ci domanderemo cosa è stato con stupore e ci parrà di essere usciti da un incubo
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Ferlingot Altro che elezioni! Si perde tempo con Berlusconi, Renzi,Salvini,centro,dx & sx:il risultato non cambia,perché sono marionette nella mani di un sistema di potere implacabile «Le nazioni dell’Europa dovrebbero essere guidate verso il superstato senza che i loro popoli sappiano cosa sta accadendo.Ciò si può ottenere tramite passi successivi,ognuno mascherato da uno scopo economico,ma che porterà alla fine e irreversibilmente alla federazione» parola di Jean Monnet,padre fondatore dell’Ue Il Trattato di Lisbona è un crimine contro l’umanità:tra l’altro,ha reintrodotto la pena di morte,firmato da Prodi e D’Alema il 13 dicembre 2007 (entrato in vigore il 1° dicembre 2009),ha apportato ampie modifiche al Trattato sull’Ue e al Trattato che istituisce la Comunità europea. Rispetto al precedente,quello di Amsterdam,esso abolisce i “pilastri” della Democrazia Popolare, provvede a togliere la sovranità del Popolo di tutti gli Stati membri e dà potere assoluto a banchieri ladri,criminali ed assassini Capitolo finale: Eurogendfor, sotto il diretto controllo della NATO Mediante il Trattato di Lisbona le carte costituzionali dei Paesi europei sono state annullate,compresa la Costituzione repubblicana promulgata nel 1948 Di conseguenza:venuta meno la norma fondamentale su cui si reggeva la Repubblica italiana,c’è stato un golpe silenzioso,senza spargimenti di sangue ben prima che andasse in onda la farsa del governo di Monti(già al soldo di banche e potentati segreti anglo-americani)o della tentata riforma di Renzi.Provate a chiedere lumi a qualche costituzionalista Il comico Benigni che interpreta la Costituzione a modo suo, ci fa o ci è? Chi l’ha assoldato per recitare un copione adulterato?
  • Daniela Deban 3 mesi fa mostra
    @ Patty, sotto commento 14:15 “NOI non dobbiamo dimostrare niente a nessuno...” Cara Patty, Tu puoi non dimostrare niente, puoi usare il plurale maiestatis, puoi non avere alcuna regola, puoi fidarti di chi vuoi e puoi usare il motto che vuoi, incluso il “ME NE FREGO”. Il punto è che Tu non sei il MoVimento 5 Stelle, il quale ha invece una sua Regola costituente, una sua Finalità da dimostrare nei fatti, ovvero da realizzare... http://www.movimento5stelle.it/listeciviche/forum/2015/10/il-movimento-5-stelle-non-e-un-partito-politico-ne-si-intende-che-lo-diventi-in-futuro-1.html Che poi sia Grillo, o in futuro Di Maio, il Garante della Finalità statutaria, del principio Orizzontale “Ognuno conta uno”, della Democrazia Diretta e Trasparenza che contraddistinguono il MoVimento 5 Stelle, resta il fatto che l’attuale S.O. non è un Trasparente spazio e-democracy anti delega dove veramente ognuno conta uno. Resta il fatto inconfutabile che il S.O. è gestito dal capo di una azienda e non da un responsabile, eletto democraticamente per Garantire la verificabilità dei dati, una discussione Efficiente ed Efficace delle proposte e un processo decisionale partecipato in Rete dall’inizio alla fine. Ciao :)
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    BEPPE GRILLO La 3a Guerra Mondiale è in corso,non si combatte con le atomiche,e qualcuno la sta vincendo,per ora.E la 4a non si combatterà con le pietre.La finanza internazionale combatte la sua guerra per il predominio,per lo svuotamento delle democrazie e degli Stati.E’ un superorganismo che non rende conto a nessuno,che ha a sua disposizione i media, i politici-camerieri,gli stessi governi.La 3a Guerra Mondiale non si combatte sul campo di battaglia o con le bombe,ma nelle redazioni dei giornali,nelle televisioni,negli uffici delle banche,delle agenzie di rating,delle multinazionali.La notizia non data,la menzogna,il giornalista carismatico,il direttore imposto da poteri finanziari,la demonizzazione delle alternative politiche,la pietrificazione delle idee come se i cambiamenti fossero impossibili,ma soprattutto eversivi,contro un ordine costituito, che è l’ordine dei cimiteri.La 3a guerra mondiale è in corso,nessuno l’ha dichiarata,è una guerra silenziosa,insidiosa.L’informazione è la sua arma invincibile,la menzogna,l’attacco gratuito e vendicativo,la macchina della merda sempre pronta per servi ben pagati nella loro entusiasta prostituzione,la guerra totale a chiunque si ponga fuori dal Sistema.Chiunque metta in dubbio la santità è “anti”,contro,fuori,no global.Il Sistema per reggersi ha bisogno dei suoi vassalli nei singoli Stati,di moderni Qusiling.Hanno nomi diversi ma la stessa identica politica,la stessa matrice dell’informazione di stampo fascista,lo stesso spossesso di ogni volontà popolare,in nome di una globalizzazione che cancella le libertà individuali e la stessa struttura delle nazioni La guerra è in corso,il 1° modo di combatterla è riconoscerla,prendere coscienza che è in atto, che ha addormentato le nostre menti.Il 1°primo passo è credere che un’altra realtà sia possibile.Un risveglio.Più il Sistema è disvelato,più diventa rabbioso.La bava alla bocca dell’informazione è un magnifico segnale.Ora ne vedremo il lato peggiore.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 mesi fa
      Non penso che il capitalismo, monetario o finanziario che sia, non sia stato da molto in guerra contro l'intero pianeta.La numerazione non può non tenere conto della Guerra Fredda.La disinformazione ha prodotto più danni della bomba atomica. Intanto l'Italia dalla partecipazione ai G.8 o da quei paraggi è precipitata nel fango. La situazione è più grave di quel che sembra, impatanata sempre più nel debito detestabile. Però la TV è nostra e non ci muoviamo. Cordiali saluti.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    “Siamo coloro che impastano, eppure non abbiamo pane, siamo coloro che scavano il carbone, eppure abbiamo freddo. Siamo coloro che non hanno nulla, e stiamo venendo a prendere il mondo “ Tassos Livaditis .
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Laura Tonino Sarebbe interessante un consulto professionale su questo: la violenza di natura psicologica che vedo da 10 anni contro attivisti ed eletti a 5 stelle 1)Ambizione e Rivalità,per portare al correntismo, al dissidentismo 2)Perfezionimo vs Omologazione,per dimostrare che "te vorresti esser meglio" ma in realtà "sei uguale agli altri" 3)Paranoia,per insinuare complotti,teorie di sotterfugio e castelli cospirativi per demolire la buona volontà e umanità 3 leve di violenza psicologica usate contro eletti ed attivisti Strumenti usati,per primi,dalle colonne e dai programmi che dipendono dal mondo "De Benedetti", dichiarato oppositore dei 5 Stelle.E ora tranquillamente su tutti i giornali.Notare che anche oggi quelli di IFQ lavorano ormai esclusivamente per amplificare questo genere di elementi(es.che si parla solo delle parole Morra,o di cosa parli Fico) Ho già fatto es. di oggi ma ne potrei fare mille: 1)Ambizione/Paranoia: Formigli,uomo De Benedetti,ha fatto finta di sponsorizzare Favia facendolo prima parlare di cose che non sono mai andate in onda davvero...e poi lo ha infilato con un fuori-onda con le sue paranoie su Casaleggio,facendo scoppiare la sua contrapposizione con Bugani a Bologna 2)Omologazione: Bufala di IFQ sul voto contro l'abusivismo in Sicilia,dei 5 Stelle..con rettifica ai limiti di uno sfottò 3)Paranoia: Demonizzazione continua di Gianroberto,che morirà per tumore Altre sfumature della mania,del condizionamento psicologico e della fissazione..le noto specialmente nel fatto che molte delle persone che hanno lasciato,liberissimi,i 5 Stelle,sono amplificati,coccolati,usati dai media,oggi non riescono a far altro che parlare del Movimento Una violenza che è ben oltre il confronto politico.La dialettica.Assai peggio della pura demonizzazione.Neppur pallidamente comunicazione, anche di parte Opposto ontologico di ciò che consideriamo informazione Uno stupro intellettuale che va avanti da troppo tempo e che ha creato danni reali, umani.
  • Franz M. Utente certificato 3 mesi fa
    La connessione italica non va, come al solito.. vabbè ci vedremo la registrazione se sarà concessa :-(
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    CODE DI PAGLIA Certo che questo blog è impagabile Tu dici che uno è un bischero, senza nominarlo E si offendono in cento :-))
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    In Piazza della Signoria a Firenze il sindaco Nardella ha fatto esporre una statua che rappresenta un grossissimo stronzo Praticamente un coming out del Pd di Renzi https://pbs.twimg.com/media/DKVnkniWsAEGX_q.jpg
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      Beh, è evidente di per sé Lo capirebbe anche un bambino di un anno e lo direbbe pure, ma a questo il povero Nardella non ci arriva :-) Non ci sarà limite alle stelle ma anche la stupidità umana non è mica messa tanto male !!!
    • Franz M. Utente certificato 3 mesi fa
      non voglio proprio dire a cosa somiglia...
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Giorgio Cremaschi‏ La sostanza è che Renzi fa la legge elettorale più favorevole a Berlusconi. È coerente visto che finora ne ha realizzato il programma.
  • Franco Rinaldin 3 mesi fa
    Anagrafe Tributaria, flop del Fisco Inadempienze dell'Agenzia delle Entrate sul fronte Anagrafe Tributaria per la lotta all'evasione: liste selettive contribuenti e analisi del rischio mai partiti. Barbara Weisz - 21 settembre 2017 L’Anagrafe Tributaria, il super-cervellone del Fisco che raccoglie i «dati, identificativi e contabili, di tutti i soggetti titolari di rapporti di conto corrente o di deposito» è costata fino ad oggi 10 milioni di euro. Peccato che l’Agenzia delle Entrate non la utilizzi ai fini della prefissata «attività di controllo in ambito fiscale». Chi lo dice? La Corte dei Conti. La magistratura contabile ha effettuato specifica indagine sull’utilizzo dell’anagrafe dei rapporti finanziari arrivando alle seguenti conclusioni: gravi ritardi nell’attuazione e soprattutto, anche dopo che l’archivio è stato completato, la «ben più grave» evidenza che l’amministrazione finanziaria non vi fa ricorso per la lotta all’evasione. => Anagrafe tributaria, pioggia di errori Per la precisione, rileva una: «grave inadempienza dell’Agenzia che non ha mai elaborato le previste liste selettive e le analisi del rischio evasione né, ovviamente, ha potuto riferire alle Camere sui risultati nella lotta all’evasione derivanti dall’utilizzo dell’Anagrafe dei rapporti finanziari. E’ stato quindi, ad oggi, inattuato il chiaro disposto normativo». Non sono dunque mai state elaborate con procedure centralizzate specifiche liste selettive di contribuenti a maggior rischio evasione, malgrado questo adempimento fosse specificamente previsto dalla legge (articolo 11, comma 4, decreto legge 201/2011). Ma soprattutto, non ne sono stati previsti i criteri con apposito provvedimento (anche questo, previsto dalla norma e inattuato). Non solo: «l’approccio dell’Agenzia all’elaborazione di tali liste è apparso in palese contraddizione con la ratio della norma che, nel prevederle, aveva contestualmente esteso le comunicazioni obbligatorie degli operatori finanziari ai dati
  • vezio f. Utente certificato 3 mesi fa
    ABBIAMO TUTTI CONTRO ,UNIAMOCI PER IL PROGRAMMA DI SALVATAGGIO DI UNA BARCA CHE AFFONDA DOVE TUTTI SIAMO IMBARCATI ,
  • vezio f. Utente certificato 3 mesi fa
    io invece spero che anche Roberto Fico parli dal palco ,non credo sia uno che è contro il movimento ,e sarebbe una bella lezione a quei giornalai che ci sputano addosso ,buon lavoro
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      ma perchè non dovrebbe esserci? per le balle dei pennivendoli?
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      Lo spero anch'io magari non sta bene ma ci sono dei momenti in cui, che si parli o no, è bene mostrarsi uniti
  • Silvio Niccolai 3 mesi fa
    Mi sta molto a cuore il problema dell' ordine e del rispetto delle leggi e dei regolamenti come il problema di farli rispettare in tutti i reparti e a tutti i livelli non ho visto un agorà in proposito
  • francesco degni 3 mesi fa
    un primo unico obiettivo in cui crediamo tutti:::eliminare privilegi, sprechi ,tangenti , ci costano 100 miliardi all'anno. potremmo 1--bonificare il territorio. 2--finanziare la ricerca per far rientrare tutti i nostri cervelli , motore dello sviluppo futuro. siamo nati per questo obiettivo primario,siamo tutti convinti che è un passo essenziale per rilanciare e bonificare il paese. via i parassiti dalla direzione del paese .questo è chiaro nella mente di ognuno di noi. andiamo sul territorio a predicare questo concetto convincendo una sola persona astensionistica e ci libereremo finalmente dai parassiti,dai tangentisti,da chi sta spolpando lo stato da 40 anni. il capo ..o di maio o un altro l'importante che persegua con ostinazione questo obittivo. forza ragazzi che questa volta ce la fate qualsiasi sia i ''rosatellum''incostituzionali che si inventeranno. francesco degni
    • daniela g. Utente certificato 3 mesi fa
      Hai detto bene se ognuno di noi convince un astensionista a votare 5S raddoppiamo in un baleno
  • Fabio T. Utente certificato 3 mesi fa
    Ho firmato la petizione "Direttore generale della Rai: Io sto con Milena Gabanelli" su Change.org. È importante. Puoi firmarla anche tu? Ecco il link: https://www.change.org/p/direttore-generale-della-rai-io-sto-con-milena-gabanelli?utm_medium=email&utm_source=petition_signer_receipt&utm_campaign=triggered&share_context=signature_receipt&recruiter=780507088 Fuori i partiti dalla rai ! Fuori i partiti dalla rai !
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
    Io vorrei tanto essere con voi a Rimini ma non posso Sono malmessa e cammino sempre peggio La mia ultima manifestazione è stata nel 2011 contro Berlusconi e a favore della dignità delle donne e anche di quella ne feci solo metà perché poi mi sentii male Anni fa andai in centro di Bologna a sentire Travaglio in Piazza re Enzo e un'amica mi portò un seggiolino per cui ce la feci solo perché rimasi seduta davanti per tutta la conferenza Ormai di vivace mi è rimasto solo il pensiero Il resto ...lasciamo perdere... Ma col cuore sono con tutti voi! VIVA IL MOVIMENTO 5STELLE!!! e periscano tutti i suoi nemici!!!!
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      Io non ti conosco, non so chi sei Ti avrò anche letto ma non mi ricordo e scussami per questo ma non posso ricordarmi tutti i nomi Per bannare qualcuno ci vogliono 5 iscritti Per quel che mi riguarda, non mi pare di averti bannato mai e non capisco perché hai pensato a me, non è che io sono Mandrake e faccio sparire le persone Io ho un nemico che mi perseguita e molesta da dieci anni, è di una cattiveria e stupidità uniche, lo chiamo il mantovano perché quello è stato uno dei suoi primi nick, ma è riconoscibile comunque si firmi perché ha uno stile unico e nessuno qui lo sopporta, è un pazzo totale, da manicomio proprio, da camicia di forza e spero proprio che finisca in manicomio o in carcere perché la sua cattiveria è senza limiti. Odia questo blog ma per fortuna, come appare, così sparisce. Se non sei tu quello, vai in pace E non avercela con me. Io sono solo una e non ho poteri magici. Se poi sei il mantovano vuol dire che per questa volta non ti ho riconosciuto, ma che avrai scritto qualcosa di molto sbagliato che ha fatto incazzare almeno 5 persone Per cui, invece di rivolgerti a me come una mammasantissima, cura di più quello che scrivi o non ti lamentare delle conseguenze. ovviamente, se insisterai ad attaccarmi, allora sarà come dichiarare che sei lui.
    • Faber est suae quisque fortunae 3 mesi fa
      Buonasera Signora Vivarelli, gradirei che leggesse ciò che le ho scritto sotto il commento di davide di noia delle 14:09. Senza polemiche e serenamente mi aspetto una sua risposta. Ora però devo uscire e leggerò la sua risposta successivamente. Di nuovo Buonasera.
  • maurizio p. Utente certificato 3 mesi fa
    Ciao, non sono riuscito a votare, ci ho provato fino a mezzanotte poi mi sono arreso, troppa fila. Comunque voto Dibba. 10-100-1000 volte DIBBA e siccome lui, come il Che, è un combattente è troppo coerente, le cose di potere non sono al caso suo. Ti vogliamo bene Che Battista! Ho la sensazione che Di Mario sia come Tsipras e DIBBA il Varufakis greco. Spero che nessuno di noi dimentichi la parola riconoscenza. Quando sarà il nostro momento lo dobbiamo assolutamente a Beppe. Diffidiamo dei media Diffidiamo dei mediocri Diffidiamo dei piedini A proposito, al lavoro ormai mi hanno marchiato come fascio,mi identificano come nemico del PD, come anticomunista. Diffidare dei mediocri Diffidare dei piedini La nuova destra si è mascherata di sinistra. Il neoliberismo si è colorato di rosso. WM5S
    • Zampano . Utente certificato 3 mesi fa
      antonnio d., il che dimostra che quelli del PCI erano gli stessi che commettevano i crimini tempo prima. Tutti uguali...
    • antonnio d. Utente certificato 3 mesi fa
      ripetita juvant. Trasformismo: 13 giugno 1944 Località Forno, Massa. Un reparto della Decima Mas, al comando di Bertozzi Umberto, rastrella il paese e compie una strage, uccide 68 ragazzi. (li fucilavano a 5 o 6 per volta, in modo potessero rendersi conto come sarebbero finiti) 2 superstiti, uno era mio padre salvo grazie ad uno stratagemma (diede da intendere al Bertozzi, che, fino al giorno prima, aveva lavorato per la Todt che gli aveva sequestrato cavallo e carretto; Bertozzi gli credette) Fine guerra, Bertozzi viene arrestato e condannato a morte per crimini di guerra, la condanna tramutata in ergastolo, poi tramutata in 18 anni, i 18 anni ridotti a 9. Fine anni 50 stabilimento Montecatini di Massa. I sacchi contenenti sale chimico rilasciano polvere con gravi conseguenze per gli operai. Mio padre, un po’ sindacalista, va a protestare dall’ingegnere addetto, che, a detta degli operai stessi, risultava essere un SOCIALISTA. Bussa alla porta, una voce all’interno. - Avanti. Mio padre entra e si gira per chiudere la porta mentre con l’altra mano si toglie il cappello; - TENETE, TENETE PURE IL CAPPELLO, E CHE DIAMINE, NON SIAMO MICA PIU’ AI TEMPI DEL FASCIO! Mio padre si gira; Seduto alla scrivania, il Bertozzi Umberto
  • Sebastiana Santommaso 3 mesi fa mostra
    - Su Rousseau potrete partecipare alle scelte del MoVimento 5 Stelle nelle istituzioni, a partire dalla costruzione del programma di governo. - Grazie, parteciperò volentieri quando i Portavoce avranno il Ruolo di riportare nelle Istituzioni le scelte del M5S, ovvero la Voce degli iscritti, a partire dal programma di governo che sarà “deciso dagli iscritti” su un Trasparente spazio e-democracy anti delega dove veramente ognuno conterà uno, dove responsabili democraticamente eletti, Garantiranno la verificabilità dei dati, una discussione Efficiente ed Efficace delle proposte e un processo decisionale partecipato in Rete dall’inizio alla fine. Metterò allora in votazione il seguente punto programmatico: La riserva aurea (circa 100 miliardi) - appartiene al popolo sovrano – e va dunque custodita in una Banca Appartenente al popolo, ovvero a circa 60 milioni di italiani, a ciascuno dei quali sarà attribuita una azione nominale di 1.250 euro, non cedibile. Il Dirigente della Banca, eletto in concomitanza con i Portavoce, avrà il compito di stampare moneta - appartenente al popolo sovrano - e di gestirla in base al programma economico finanziario deciso Direttamente dal popolo azionista.
  • vincenzodigiorgio 3 mesi fa
    Andiamo avanti , in ogni modo e comunque ! Noi siamo il popolo !
  • Claudiog 3 mesi fa
    Renzi dice: Il PD è l'unico partito che può sconfiggere il populismo...è vero ,con le vostri mani lunghe a voi è tutto possibile....Vedi Napolitano,vedi Monti,vedi Letta,vedi gli accordi con il caporale Alfano,vedi i patti con l'altro polo Berlusconi che dal '94 ha legalizzato la mafia piazzando i vari Ciancimino in tutti i comuni d'Italia !il sistema MAFIA capitale esiste in tutti i comuni governati dai partiti ,cioè quasi ovunque tranne dove finalmente governano i grillini!!!l'amara verità è questa,siamo mafiosi,le nostre istituzioni sono mafiose,i nostri giornalisti con le loro falsità sono mafiosi!
  • Lucio Crusca Utente certificato 3 mesi fa
    E chi lo garantisce che nessun voto sia stato manomesso? La Casaleggio Associati, ovvero le stesse e uniche persone che hanno le chiavi di casa e possono verificare che quel che dicono sia vero? I notai ricevono i voti dalla Casaleggio Associati, quindi possono solo garantire che DA LÌ IN AVANTI non siano stati manipolati, ma prima? Sia chiaro, non voglio insinuare che nessuno abbia manomesso alcunché, io ci credo e mi fido, ma continuo a dire che la fiducia dall'interno non basta, dobbiamo poter dimostrare anche all'esterno che non ci sono brogli. È ora di liberare Rousseau: https://www.change.org/p/davide-casaleggio-liberate-rousseau
    • francesco 3 mesi fa
      E' così Lucio. La completa trasparenza è importante per prevenire qualunque illazione. Sbagliato per esempio dichiarare che i voti saranno custoditi da "due notai", senza poi farne il nome.
    • Lucio Crusca Utente certificato 3 mesi fa
      Grazie @Fidia!! Non conoscevo Federico Pistono e con quel link "you made my day" come dicono gli inglesi (non so tradurlo). Constatare che non sono da solo ma che altri DENTRO il movimento la pensano come me mi dà speranza. @viviana, in questo caso hai assolutamente ragione, ma in generale deve essere possibile conteggiare i voti.
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      Una delle poche certezze della vita è che non esiste certezza su nulla. Si vive sulla speranza. E la nostra speranza maggiore è che quelli che crediamo amici non ci tirino delle fregature. Del resto nelle 'classiche' votazioni italiane ci furono brogli persino quando si scelse repubblica e monarchia. Per cui che Dio ce la mandi buona e senza vento. Del resto Di Maio è risultato vincente già nell'opinione della gente E questo supera tutti i conteggi possibili e tutti i dubbi presentabili Credo che: più di così non si può
    • Fidia Fidei 3 mesi fa
      https://youtu.be/i2tnS1Gtj-g
    • Lucio Crusca Utente certificato 3 mesi fa
      @Patty ma sì, non devi convincere me, io sono d'accordo con quel che dici e mi piaci già solo perché sei ottimista, ma io sto parlando di dimostrare qualcosa al nemico politico, non di dimostrare qualcosa fra noi. Pensi che a un Renzie interessi qualcosa di come abbiamo ottenuto il consenso? Se grazie ai meriti o alle promesse? E poi di promesse ne facciamo anche noi, una su tutte il reddito di cittadinanza, nel quale io credo fermamente, ma i nemici politici no.
    • Patty Ghera Utente certificato 3 mesi fa
      @ Luciio C'è chi va al potere, come Berlusconi, promettendo un milione di posti di lavoro, chi come renzie non eletto dal popolo e poi c'è il M5S che ha il consenso REALE e non comperato come al mercato delle vacche o come faceva la DC nel meridione che dava la scarpa destra prima del voto e la seconda a voto effettuato. Il consenso va ottenuto e mantenuto.
    • Lucio Crusca Utente certificato 3 mesi fa
      Mi dispiace per voi due, Maria P. e per M.Z., perché non capite nemmeno che io lo sto facendo per il bene del movimento, perché voglio che sia inattaccabile sotto tutti gli aspetti. Due punti cardine del movimento, ovvero la trasparenza e la rete, sono da conciliare e così come stiamo usando la rete ora, non è trasparente. Lo dico per noi, perché non voglio essere spazzato via fra qualche anno a causa di questa incongruenza da qualche avversario politico che troverà in questo problema il modo di dire che siamo solo dei cialtroni. E vi assicuro che lo faranno.
    • Lucio Crusca Utente certificato 3 mesi fa
      @oreste: appunto perché sono state trovate schede nei cassonetti, possiamo dire con certezza che in quel caso CI SIANO STATI brogli. Dove sono le schede delle votazioni fatte con Rousseau? Come lo dimostriamo quindi che da noi non ci sono brogli? Lo so che ogni iscritto può votare una sola volta. Quello che nessuno sa è se i voti vengano conteggiati correttamente. O meglio, noi lo sappiamo perché ci fidiamo, per dogma di fede, ma chi non crede a noi è liberissimo di spalare letame, dato che non possiamo dimostrare nulla. @ Patty, il consenso purtroppo non dimostra nulla, men che mai la nostra onestà: Berlusconi è andato al governo grazie al consenso del popolo e come lui tanti altri del tutto inaffidabili.
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      liberaci tu della tua presenza
    • M.Z. 3 mesi fa
      Ma va a cagher !!!
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      hanno contato anche quelle che sono state trovate nei cestini della spazzatura? Hanno contato anche quelle già votate,prima do entrare nel seggio? A me aD ESEMPIO è ARRIVATO UN MESSAGGIO CON UN CODICE...bene credo già questo un fattore di sicurezza..anzi ti posso dire che tale codice(solo numeri),ma un mio pensiero,potrebbe essere stato il nr progressivo dei votanti. Dico questo perchè era formato da soli numeri e non vi erano lettere o segni particolari da digitare.
    • Patty Ghera Utente certificato 3 mesi fa
      @ Lucio La credibilità del M5S è dimostrata dal risultato dei consensi. Non era mai successo nella storia del nostro paese che un soggetto politico nuovo, in così poco tempo, senza soldi, armato di passione e di cuore, abbia avuto così tanti consensi, con il solo mezzo della rete. Lo spargimento di merda nei nostri confronti, è soltanto paura di perdere il potere. E lo perderanno, questo è certo.
    • Lucio Crusca Utente certificato 3 mesi fa
      oreste, i vote delle politiche, almeno in linea teorica, se non credi a quel che dice il viminale si possono sempre ricontare, perché le schede sono cartacee e sono lì archiviate. I voti online no, almeno non quelli fatti con Rousseau, perché non essendo software libero non vi è alcuna garanzia che quel che riconti sia la stessa informazione (scelta di voto) che è stata ricevuta originariamente dal software.
    • Lucio Crusca Utente certificato 3 mesi fa
      Kalos leggi bene la petizione, perché non hai capito di cosa parla. Non sto facendo alcuna illazione, sto cercando di fare gli interessi del movimento, perché non possiamo pensare che tutto sia perfetto così com'è e quello che suggerisco metterebbe il movimento al sicuro dal punto di vista digitale.
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      allora potrei dire che i voti per le politiche che arrivano al Viminale siano veritieri,ma poi, quando le comunica il Viminale, saranno gli stessi che ha ricevuto?? Vedi che i punti neri esistono da sempre... ma una critica da un italiano per questa cosa non l'ho mai sentita. Una critica ben più importante perchè riguarda la politica nazionale,i partiti,il governo e le leggi...invece si vanno a fare le pulci a Casaleggio che oltre tutto è il Co-fondatore del Movimento! L'italia è bella perchè ci sono coglioni che continuano a ricevere merda e dicono che è cioccolata!
    • Lucio Crusca Utente certificato 3 mesi fa
      Patty, è vero che non siamo tenuti a dimostrare nulla, ma quando dico che "dobbiamo", intendo dire che per risultare credibili è necessario poterlo dimostrare, altrimenti come li metti a tacere? Sulla base del tuo ragionamento, potremmo anche dire che i nostri parlamentari non siano tenuti a presentare gli scontrini per i rimborsi spese, perché sono onesti, gli si può credere sulla parola e tocca agli altri dimostrare eventuali truffe. Purtroppo non funziona così.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 mesi fa
      garantisco io
    • Kalos 3 mesi fa
      prima di tutto bisogna essere iscritti al Movimento; l'iscrizione avviene con certificazione del documento di identità; NON si può accedere subito a Rousseau, ma dopo diversi mesi dall'iscrizione; quando voti ti viene inviato un SMS di controllo sul tuo cellulare e devi inserirlo per poter completare il log-in; dopo aver espresso UNA preferenza, se rientri ti compare "grazie per aver votato" e SPARISCE IL LINK ALLA VOTAZIONE!!!!! E' abbastanza chiaro o vogliamo fare ulteriori illazioni inventate?
    • Patty Ghera Utente certificato 3 mesi fa
      NOI non dobbiamo dimostrare niente a nessuno, semmai sono LORO che dovrebbero dimostrare di essere onesti e trasparenti. Del resto i fatti parlano: NOI abbiamo rifiutato i finanziamenti pubblici e i nostri si sono ridotti lo stipendio e hanno rinunciato al vitalizio; LORO parlano promettono e scorreggiano, ma altro non sanno fare. Per quel che mi riguarda, tutte queste lamentele e osservazioni, lasciano il tempo che trovano. Avanti tutta così e di quel che pensano LORO uso un motto anti-fiano: ME NE FREGO!!!!
  • Giovanni Zanetti 3 mesi fa
    Sinceramente non ho potuto votare ,è stato più forte di me ,questo tipo di votazione impostata in questo modo non mi è sembrata seria. Meglio ,secondo me , sarebbe stato porre il quesito :vuoi Di Maio candidato premier, potendo poi scegliere tra si e no. Giovanni
  • davide di noia Utente certificato 3 mesi fa
    Siamo 12 milioni di grillini. Non tutti siamo in accordo. Per fortuna, è' normale. Mi preoccuperei se fosse il contrario. Quello che ci unisce è abbiamo obiettivi chiari e condivisi. Tv, giornali e giornalistazzi provate a guardare anche dall'altra parte, potreste scrivere una enciclopedia dell'illegalità e fare una fiction per 20 anni. Un posto al sole, nel Parlamento.
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      .Io non ti conosco, non so chi sei Ti avrò anche letto ma non mi ricordo e scussami per questo ma non posso ricordarmi tutti i nomi Per bannare qualcuno ci vogliono 5 iscritti Per quel che mi riguarda, non mi pare di averti bannato mai e non capisco perché hai pensato a me, non è che io sono Mandrake e faccio sparire le persone Io ho un nemico che mi perseguita e molesta da dieci anni, è di una cattiveria e stupidità uniche, lo chiamo il mantovano perché quello è stato uno dei suoi primi nick, ma è riconoscibile comunque si firmi perché ha uno stile unico e nessuno qui lo sopporta, è un pazzo totale, da manicomio proprio, da camicia di forza e spero proprio che finisca in manicomio o in carcere perché la sua cattiveria è senza limiti. Odia questo blog ma per fortuna, come appare, così sparisce. Se non sei tu quello, vai in pace E non avercela con me. Io sono solo una e non ho poteri magici. Se poi sei il mantovano vuol dire che per questa volta non ti ho riconosciuto, ma che avrai scritto qualcosa di molto sbagliato che ha fatto incazzare almeno 5 persone Per cui, invece di rivolgerti a me come una mammasantissima, cura di più quello che scrivi o non ti lamentare delle conseguenze. ovviamente, se insisterai ad attaccarmi, allora sarà come dichiarare che sei lui.
    • Faber est suae quisque fortunae 3 mesi fa
      Scusa Davide se intervengo sotto il tuo commento, ma cerco la Signora Vivarelli ed eccola qui. Signora, le riporto quello che ha scritto l'altro giorno qui sul Blog: "2) questo è dedicato alla Patti Ghera, a Zampano, a Giogiodigiorgio e al bischero che si firma in più modi ma è sempre immediatamente riconoscibile..." Mi piacerebbe sapere prima di tutto chi sarebbe il bischero. Le dico questo perchè mi hanno bannato il nick certificato appena dopo un suo sottocommento non certo lusinghiero nei miei confronti. Temo che dietro la mia bannatura ci possa essere il suo zampino. Le faccio presente che seguo il Blog dal 2013 (potrei scrivere un libro per come lo conosco) e sono abilitato con documento al voto da 3 anni. Sono stato ri-bannato anche ieri solo per aver trascritto pari pari una parte del Nostro Programma. La finisce di scrivere queste stupidaggini verso persone che non la pensano come lei? In conclusione: si può scrivere in questo Blog LIBERAMENTE o no?
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 mesi fa
      Grazie
  • Pietro Marini 3 mesi fa
    **M5S e Popolo** *Un giorno ricorderemo eventi come questo e quelli che lo hanno preceduto nel corso del tempo e potremo dire con orgoglio: "io c'ero!". Chi non è potuto intervenire di persona a Rimini, oltre al resoconto del Blog, dispone della eterogenea cronaca dei nostri amici presenti. Viva il M5S. Ad maiora! Cincinnatus da Genova
  • Gabriele Fazioni 3 mesi fa
    Spero che il candidato Giancarlo Cancelleri alla regione Sicilia possa portare la convenzione che lo stato Italiano ha sottoscritto con paesi esteri per la detassazione delle pensioni per chi si trasferisce all'estero tipo:il Portogallo o Altri stati cosi potrebbe incrementare la voce dei turisti pensionati all'estero.
  • davide di noia Utente certificato 3 mesi fa
    Fico perchè non parli ? Il confronto è l'unica soluzione ad ogni problema. Confrontarsi vuol dire conoscersi ancora meglio. Ed è fantastico. Non parlare vuol dire lasciare ad ognuno la libertà - d 'immaginare, presupporre, ipotizzare. Ma non è la realtà. Personalmente preferirei che fossi proprio tu a presentare il candidato premier del M5S. Insieme a tutti gli altri. Hai fatto un ottimo lavoro e non puoi dubitare ora che bisogna raccogliere i frutti.
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      hai sentito Fico parlare degli argomenti a cui ti riferisci? No: potresti anche pensare che si tratti di balle
  • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
    Avviso ai Troll: Guardate che se vi mando a cagare,carta non ne ho più,l'ho finita. O ve la procurate da voi, oppure vi pulite con...le mani! hahahha...poveri troll!
    • FABRIZIO P. Utente certificato 3 mesi fa
      GRANDE !!!!!
  • pi zeta 3 mesi fa mostra
    La più bella Italia 5 Stelle di sempre! Si respira aria di vittoria con Di Maio!
  • chissene 3 mesi fa mostra
    bene Grillo! Chissenefrega evanti cosi! Tutti devono capire che chi comanda è il gran consiglio Casa leggio & Co con te come condottiero che porterà alla sconfitta dell'odiato pdione! W il monolitico indiscusso asse movimento - casaleggio-grillo!
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa mostra
      e te pareva che non ci fosse un'altro troll che ha cambiato nick! ma va a cagare anche te!
  • Itala S. Utente certificato 3 mesi fa
    Sono dispiaciuta per le cose che stanno succedendo ma credo fortemente nel movimento.Ti prego FICO non fare cose che possano danneggiare il -movimento e NOI che crediamo nel cambiamento.
    • Claudiog 3 mesi fa
      I giornalisti comandati dai propri caporali stanno mettendo zizzanie sperando in un calo del movimento che è in continua crescita!
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      puoi spiegare a me che non lo so, le cose per cui sei dispiaciuta? sei così sicura che stiano succedendo?
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      Dove le hai lette queste cose tristi? Nella carta da culo vero? Ma non ti viene in mente che se ci fosse qualcosa...il Beppe non telo direbbe? Hai sentito per caso alla TV parlare FICO in prima persona per chiarire,se ce ne fosse bisogno,o hai sentito parlare i giornalisti con le loro congettura disfattiste per buttare merda sul Movimento? Andare sempre alla fonte per le notizie e non tramite.
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 mesi fa
    Se ci fosse stato in lista Morra l'avrei votato. Però non c'era e io comunque non sono riuscito a votare. Non ha importanza chi sarà il capo. Importante è che ce ne sia uno. Senza un capo non si va nemmeno in gita. Il pericolo dei capi non è il fatto che ci siano ma che abbiano consiglieri codardi e lecchini.
  • Teo Kardec 3 mesi fa
    Sono via da anni.. Ma sono con voi SEMPRE, ogni giorno, mattina fino a sera, via internet. Se andate al governo torno nel mio paese, anche a piedi. Ai troll auguro di dover lasciare presto l'Italia, prima di essere presi a scarpate negli zebedei. Grazie Grillo, grazie ragazzi, per farmi sognare ancora.
  • anna quercia Utente certificato 3 mesi fa
    vi voglio bene e siete bellissimi, siamo il m5s, belli dentro e fuori
  • andrea bertozzi Utente certificato 3 mesi fa
    di sicuro qualche regolazione è da fare..ma tutte le cose nuove hanno bisogno di una registrata..non perdiamo di vista l'obbiettivo che è quello di cambiare questo sistema al servizio dei poteri forti e totalmente contro il popolo. se non vi piace il metodo forse gli altri sono migliori...pedalare
  • Sebastiana Contrera 3 mesi fa mostra
    - In seguito alle verifiche possiamo affermare che la votazione si è svolta in regolarità e nessun voto è stato manomesso. - Le verifiche fatte da un ente terzo oppure da chi? @ Garante della Finalità statutaria, del principio Orizzontale “Ognuno conta uno”, della Democrazia Diretta e Trasparenza che contraddistinguono il MoVimento 5 Stelle. Caro Beppe, concorderai che Trasparenza e Democrazia non possono contraddistinguere il M5S se in realtà significano un S.O. in mano al capo di una azienda, mai eletto Democraticamente nel M5S, se significano un metodo decisionale i cui dati non sono verificabili, a cominciare da chi ha deciso - chi non ha deciso, fino ai dati sulla affluenza, sui 140/150 mila iscritti o sul milione di voti. Concorderai che se - il primo insegnamento è l’esempio - l’esempio di un capo, il quale chiede fiducia a scatola chiusa, non è Coerente né con la Trasparenza né con la Finalità e i principi che dovrebbero contraddistinguere il M5S. Concorderai che per “ribaltare una realtà artificiale dove la menzogna viene fatta passare per verità e la dittatura per democrazia”, l’insegnamento - esempio deve essere coerente e quindi tutti devono avere la possibilità di verificare che le parole corrispondono alla realtà dei fatti. Concorderai che se -libertà è partecipazione- censurare chi argomenta critiche, sa di metodi dittatoriali, di pensiero unico e non è certo l'esempio idoneo a favorire la libertà di partecipazione e di pensiero. Buongiorno
  • undefined 3 mesi fa
    Ri Di Co Lo .......quale drmocrazia diretta .... chi sono i candidati oltre il popolare Di Ma IoS ...chi li conosce quante volte sono apparsi in pubblico o TV a presentarsi e farci capire il loro spessore ? .... perche Fico e Di Battista si sono ritirati ? ......ora dite pure che sono un hacker ed un troll perche non condivido le scelte fatte da non si sa chi ..Beppe Grillo ? Casaleggio e associati ? chi ce dietro Di Ma IoS ...perche si nasconde ? e questa la Democ4azia Diretta ? ma Diretta da chi ?
    • gi.s. amergin 3 mesi fa
      Ma noooooo, perchè mai dovremmo dirti che sei un TROLL? UNDEFINED CHE è CARTA IGIENICA ? Brutto pidiota del cavolo
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      undefined parli a raglio, informati prima
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      Caro Troll, perchè ritieni che negli altri partiti ci sia più democrazia? La legge elettorale proposta ad esempio porta i partiti a nominare 600 parlamentari ed a metterli in un listino chiuso,mentre i rimanenti 400 sono destinati ai cittadini. Questa è vera democrazia diretta,che dico ,direttissima! Altro che uno vale uno,questi valgono molto meno. Il partito decide chi mettere e al cittadino rimae il 36% dei voti...azz ,ma un cittadino onesto potrebbe definirla Dittatura o no? E adesso vai a fare in culo assieme al bischero e il nano di corleone...grande amico del PD!
    • Pensiero ***** Utente certificato 3 mesi fa
      Quindi invece di chiedere a qualcuno perché non si è candidato preferisci criticare chi gli ha dato questa possibilità? Magari non lo sei, ma ragioni come un piddino, ovvero da idiota.
    • Vincino Fivestar 3 mesi fa
      Guarda, nel piddioti, c'è una sedia vuota che ti aspetta. Non perdere tempo qui, torna con i tuoi.
  • francesco.erschen 3 mesi fa
    Sto seguendo la diretta ma gentilmente migliorate l'audio e le regolazioni del microfono:si sente molto male. Grazie.
  • Matteo B. Utente certificato 3 mesi fa
    La mancanza di Gianroberto è sempre più evidente nella trasformazione del movimento in partito, nel superare regole che ci differenziavano dagl'altri.. Spero almeno sia rispettata , ma ne dubito, la promessa che prima dell'elezioni nazionali sia presentata l'eventuale squadra di governo.. Come diceva Beppe..non voglio votare un partito senza sapere che poi..mi piazza Mastella ministro della giustizia.. Ma non credo ci diranno gli eventuali ministri prima o ce li faranno votare, li sceglierà Di Maio in segreto..
    • Franz M. Utente certificato 3 mesi fa
      d`accordo con Giorgio S. Quello che conta sono i risultati! Le telenovelas ve le guardate in TV. Capisco che il popolino esce da una fase di lobotomizazzione, ma fin ora non credo di aver notato fattori di rischio nel movimento che si possano collegare o accomunare alla mafiopolitica attuale. Quando constaterò sulla base dei fatti, la similitudine alla mafiopolitica, allora mi cancellerò dal movimento, non li voterò più, e cambio anche cittadinanza. Farò tutto nello stesso giorno per essere sicuro di non cambiare idea.. Amen!
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 mesi fa
      Se ce li faranno scegliere gli sceglieremo. Se il candidato eletto li sceglierà lui sarò d'accordo con lui. Io voglio vedere risultati, solo in base a quelli potrò dire la mia. In ogni caso tu parli per previsioni non confermate da nulla. Forse dovresti aspettare prima di criticare ante.
    • Toto A. Utente certificato 3 mesi fa
      Matteo, siamo soli con Noi stessi, capisco che non è facile ma è la realtà !! Fatti una "pera" di fiducia e lascia perdere chi sblatera !!! Cordialità
    • Vincenzo A. Utente certificato 3 mesi fa
      Sei talmente impastato di vecchia politica che non riesci a pensare ad altro che ai sistemi usati nei 30 anni precedenti. Prova a fare uno sforzo di fiducia, fino ad ora cosa hai fatto per cambiare le cose, ti svegli solo adesso perché da dietro una tastiera puoi dire quello che vuoi senza metterci la faccia. W M 5 * * * * * W DI MAIO Sempre grato a Grillo in eterno.
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa
      'na fidducia condizzionata! Mah!
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      bella fiducia! ma cosa ti rende così ?
  • Veronica2 3 mesi fa
    L'intervento di Cioffi non si sente, aumentate il colume
    • Chip En Sai 3 mesi fa
      Concordo... l'audio alla fonte non è ben calibrato... dato che non basta aumentare quello del computer! .-(((
  • pi zeta 3 mesi fa mostra
    Tutti uniti con Luigi! E chi non è d'accordo, se ne vada!
    • Toto A. Utente certificato 3 mesi fa mostra
      Smettila con il tifo, Di Maio o un'altro non cambia un cazzo, credo che il MOvimento non faccia per te !!!! Cordialità
    • oreste .. Utente certificato 3 mesi fa mostra
      ma come ancora qui...non ti avevo mandato a cagare?
  • Chip En Sai 3 mesi fa
    Siamo messi proprio male!... ho appena letto un durissimo intervento di Saviano contro di noi su repubblica.it! .-|||
    • FABRIZIO P. Utente certificato 3 mesi fa
      ok ..libero di dire la sua ..e noi di dire chissene ...
    • Franz M. Utente certificato 3 mesi fa
      he he he SAVIANO sa il fatto suo. O si lecca oppure si muore; cosa sceglieresti? Certo che lecco ! Gianrusso non lecca e la scorta glie la tolgono - dato di fatto!
    • Maurizio I. Utente certificato 3 mesi fa
      Se Saviano ogni tanto non fa la marchetta gli tolgono la scorta!
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      ma dai...ci credi?
    • Chip En Sai Utente certificato 3 mesi fa
      Maria... quando voleva candidarsi alla Presidenza del Consiglio tramite il suo simbolo!... meglio di così! .-)))
    • Maria P. Utente certificato 3 mesi fa
      che novità, quando mai saviano ha parlato bene del M5s?
    • Chip En Sai Utente certificato 3 mesi fa
      Certifico il commento! .-)))
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus