#Vinciamonoi Tour - Verbania

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
BEPPE A VERBANIA!
Guarda il video!
vinciamo_verbania.jpg

Il #Vinciamonoi tour di Beppe Grillo da piazzale Flaim, a Verbania!
Guarda il video!
VINCIAMONOI!

“Signori io ho letto due o tre cose su Verbania, ma che cosa ci siamo venuti a fare lo chiedo io a te… E’ una cittadina abbastanza sostenibile, il livello di vita non è male, gli stipendi arrivano e non arrivano. Il lavoro se ne va ma molto meno rispetto il resto d’Italia. Avete un’immigrazione che ho letto: ci sono i tedesci immigrati qua! Ma allora che cazzo sta succedendo? E allora che cosa siamo venuti a fare!? Avete una classe politica un po’ strana… Che se na va! Prima la destra poi la sinistra, questa cosa che vostro Sindaco se ne va per una lettera minatoria. Non voglio dire parolacce, ne ho detta una solo perchè c’è il Tg1 così ci apre il telegiornale! Avete una situazione abbastanza anomala: buon clima, una buona gestione delle risorse, avete questi sindaci che se ne vanno! Questo sindaco se ne va per una lettera anomala, ma forse non avete acora capito che cosa c’era scritto dentro. Ma ha senso andare via per una lettera anonima? Io credo o è un uomo meraviglioso e allora andrebbe difeso e sostenuto oppure è il cem e ci dovrebbe spiegare. Ho visto il CEM, guardarlo così sembra… ci sono architetti in overdose… è una bellissima costruzione che poteva essere fatta non in cemento, magari in legno come fa Renzo Piano, come fanno grandi architetti. Strutture flessibili, ci sono 3 uova messe così… E poi chi si prenderà la briga di finire i lavori? Non si sa! Probabilmente è stato fatto per non essere ultimato, come tutte le opere grandi piccole medie in Italia vengono fatte per aprire un cantiere, mettere quattro cose lì e poi dire: cazzo non ci sono più soldi! Questa situazione è la situazione che c’è oggi in Italia! Siamo in Piemonte o no? Bene il Piemonte era piena di ingenieri straordinari, c’era una volta una fabbrica che faceva automobili. Vado a vedere dove si fanno gli f35, a Cameri, entro con i parlamentari, ci fanno entrare, arrivano i grandi generali, si mettono sull’attenti e dico – guardi che sono un comico, lei è un generale! E’ il mondo capovolto! E loro molto affabili, molto gentili, abbiamo visto un capannone bellissimo, tirato su in tre anni, con tecnologie del fututo, tutta robitica, non c’era un operaio, tutti ingenieri specializzati, per fare un bombardiere meraviglioso che porterà delle piccole leggere straordinarie bombe nucleari da qualche parte. Ma allora io dico: tutto questo materiale, tecnica, soldi, gente perchè non la sviluppate su dei progetti dove l’uomo possa stare meglio?" Beppe Grillo a Verbania - guarda il video integrale

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • gian paolo tabacchi 3 anni fa
    caro beppe va bene che stalin ha sconfitto i nazzisti ma qualche anno prima il buon stalin a ammazato di fame i contadini kulachi donne vecchi e bambini andate a leggervi la storia dei kulachi forse schulz non sa chi e stalin e nemmeno tu saluti
  • Ivan dragone 3 anni fa
    Beppe Grillo con le sue provocazioni sta suonando le campane per svegliare coloro che non vogliono andare a votare.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    @ jb Mirabile-caruso @ Alfredo E., Milano Ammetto di essere troppo terra-terra per non fraintendere i sottintesi e per non sottovalutarne lo spessore. Orecchie basse e capo chino, batto mestamente in ritirata al cospetto della vostra superiore perspicacia, intelligenza e cultura. Chiedo venia per avere osato sfidarvi a un livello che oggettivamente non mi compete. Buona giornata ***** P.S. Resterebbe solo da capire cosa davvero aveva voluto intendere l'autore Vito Asaro per "Italia a 5 Stelle" nel suo commento delle 23:04 che -nella mia ingenuità interpretativa- mi trovava concorde. Imparata la lezione, non azzardo esegesi. L'affermazione: "se veramente riusciremo a costruire un'italia a 5 stelle,per la prima volta nella storia,gli italiani,potranno affermare di essere il popolo migliore del mondo." è un'"opera aperta" che si presta a molteplici interpretazioni. Con buona pace di Barthes e di Eco, non tutte ugualmente valide :)
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Alfredo, in effetti avrei dovuto mettere un emoticon dopo la parola "sfidare" :) oppure usare più propriamente "discutere" o "dibattere". Non intendevo essere offensivo, anche se rileggendo mi rendo conto di esserlo sembrato. In buona sostanza mi pare che da una pensiero di vito asaro siano state estratti contenuti e significati reconditi che andavano "oltre" le intenzioni dello stesso autore: in questo non mi sottraggo alle mie responsabilità ;) Mi dispiace se il mio tono è sembrato sarcastico e offensivo. Chiedo scusa (questa volta senza ironia) per la forma inopportuna ed eccessiva con cui mi sono espresso… parlando di "fraintendimenti"! Un saluto cordiale (ma per davvero)… buona giornata :)
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Alessandro, scusami eh, ma perchè tutto questo sarcasmo? Mi sembra che tu abbia sufficiente dimestichezza con la dialettica, e allora cosa ti cruccia? Eppoi, cosa vuol dire sfidare? Qui nessuno sfida nessuno, non è un torneo sportivo, o una giostra medioevale. Si tratta di avere opinioni e di esprimerle. Punto! Grato se vorrai precisare. Cordialmente :)
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    Ieri sera ero a Verbania, beppe e i ragazzi semplicemente grandiosi
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Il "Capitalismo di Stato" è un termine che, paradossalmente, si può applicare anche in Occidente. Il sedicente "libero mercato" viene imposto solo al Terzo Mondo, mentre da noi i profitti sono sì dei privati, ma la ricerca che li produce e gli eventuali fallimenti, sono sempre sovvenzionati da denaro pubblico. La collettività fornisce i capitali per investimenti, speculazioni, azzardi e se si vince, incassa soltanto l'élite. da: UN PO' PER AMORE, UN PO' PER RABBIA - Pino Cacucci - www.beppe.siempre
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    New post.
  • renato floris 3 anni fa
    Approfitto della campagna elettorale di Beppe Grillo per aggiungere carne al fuoco nei suoi comizi per denunciare inefficienza della pubblica amministrazione in merito Ministero del tesoro,la gestione ENEL e Acqua(nuovi allacci), trattamento fine lavoro(TFR) e pensione del pubblico impiego, ecc...Ma Renzi dice che le cose miglioreranno con i nuovi tagli!!!Intanto per dare un'idea di come funzionano do un piccolo esempio...Ministero del Tesoro.E' già desolante vedere grandi palazzi con uffici vuoti e inutilizzati.Personale ridotto in decine di persone.Tutti sanno che il CUD adesso si deve ottenere tramite online...impossibile non si riesce ad entrare nel sito.Adesso si corre il rischio di saltare la denuncia dei redditi.Mio genero da quattro mesi ha finito di costruirsi la casa, e un mese prima dell'ultimazione lavori aveva fatto domanda di allaccio contatore...ancora sta aspettando.Il sottoscritto gli fornisce la corrente col proprio contatore con conseguente distacco del contatore per troppo carico!!figuriamoci poi il prezzo della super bolletta.Malgrado le continue proteste dopo quattro mesi dobbiamo rivolgersi ad un avvocato?Il Comune dovrebbe farci pagare la Tasi o la Tares che comprende anche l'efficenza dell'illuminazione e la manutenzione delle strade...per adesso non si vede miglioramento.Se una persona molto anziana va in pensione il suo TFR che gli spetta di diritto perchè trattenuto per tanti anni dal suo stipendio...lo Stato lo paga dopo due anni(la metà)e dopo tre anni il resto.Se il pensionato non gode di buona salute, o deve estinguere un mutuo deve aspettare magari fino ad un'anno (facendo le corna) della sua morte?Questi sono i problemi quotidiani, oltre i problemi economici che noi italiani dobbiamo affrontare grazie alla politica di questi ultimi 20 anni.Chiedo a Beppe Grillo che nel suo programma di governo inserisca questi particolari e li denunci nei suoi comizi.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t.? matteuccio dixit ""Non possiamo lamentarci dell’Ue se poi ci mandiamo Borghezio. """ perchè te con la pina et la santamariamoretti pensi di aver innalzato il qi? :) al massimo sei passato dal c vic-20 al c64 , ma ho dei dubbi...
  • Fab T. Utente certificato 3 anni fa
    Hanno tutti l'errata impressione che la gente si faccia massaggiare l'inconscio, dando per scontato che la gente non abbia idee proprie e che non abbia convinzioni. Errore madornale, e si vedranno le conseguenze. Meno sette.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    c'è qualcosa che non funziona!! http://www.zerohedge.com/news/2014-05-16/where-worlds-unsold-cars-go-die
  • Lady Dodi 3 anni fa
    Io l'inconscio me lo faccio massaggiare poco, nel senso che quello che vedo, vedo e basta. E: 1) la folla a Torino era impressionante 2) Renzi, in Emilia, era inquadrato sempre lui, non il "pubblico". Questa almeno sulla Sette che è il TG che ho visto ieri.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      e appunto, io ho visto un altro canale Nano, dal taglio leggermente diverso.....
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    "Come ti massaggio l'inconscio" (ovvero: le notizie secondo TGCOM 24); Servizio su beppe a Torino: fugace inquadratura della folla e voce di Beppe indistinguibile sovrastata dal commento; segue subito comizio del Bischero a Nonsodove: lunga inquadratura a mezzo busto come Stalin alla parata militare per la Rivoluzione d'Ottobre con la voce a pieno volume e riverberata: stacco sulla folla di piddini con bandiere per sembrare di più ( anzi, su una folla di piddini, perchè la scena potrebbe riferirsi a manifestazioni vecchie come il cucco); segue ancora servizio sul pedo-porno-truff.corrutt. pregiud. che dice quale pericolo rappresenti, secondo la sua specchiata persona, il M5S.... Bleahhhhhhhhh.......
  • Fab T. Utente certificato 3 anni fa
    Buona Domenica. A tutti coloro che leggono il blog da guardoni governativi per poi trattare m5s come una setta, chiedo: non è una setta quella che nasconde quello che significherà l'adesione al fiscal compact per l'Italia? Avete letto le carte? Sapete dove stiamo finendo? Se non si va a ribaltare il tavolo in Europa non bastera venderci tutto per ripagare quell'assurdo debito. Non chiedo di approvare ma solo di leggere, leggere, LEGGERE! Sarebbe già qualcosa. Ora tornate pure a parlare di nazismi, fascismi, etc. Scusate il disturbo. PS Obiezione: "I trattati sono stati firmati, non cambierà nulla". Replica all'obiezione: "I trattati sono stati firmati e noi facciamo mozione per uscirne, o minacciamo l'uscita dall'Euro". Infiltrati, scusate: cosa non vi è chiaro di questa parte?
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    I ratti stanno affogando nel proprio vomito solo al pensiero che la nave sta per inabissarsi :-)
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. mi wife sta ancora facendo i conti... non riesce a capacitarsi come la pina si possa permettere una borsetta da 5000euretti, dicono,. vabbè che mangia come un uccellino... anche mi wife, però i conti non le tornano vabbè... se ne farà una ragione...continuerà ad andare a giro con la borsa della spesa:)) http://hovogliadichiacchiere.files.wordpress.com/2013/08/spesa_sporta.jpg :)
    • paoloest21 3 anni fa
      harry, una poiana con 80euretti si suicida, fa prima:) in vece un chicco di grano oggi uno domani alla fine ti avanzano anche i soldi per il cine:)
    • paoloest21 3 anni fa
      ragioniera? no...con la mate ha dei ser problemi... ciao ad ambe!
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      ahahah Bella mossa sposare una ragioniera eheheh Ciao Paolo e buona domenica! :)))
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Mangia come una poiana, che cazzo "uccellino"....
  • Giacomo B. Utente certificato 3 anni fa
    La paura fa 90. Nei giorni che stiamo vivendo sta facendo 900 per il regime ed i suoi sottoposti giornalai. Meno sette.
  • JOYKEY 3 anni fa
    OT. SCUSATE.... (x i COMMENTI) tutto in MAIUSCOLO mi creano degli scompensi visivi... e di comprendonio...memorizzazione...(con relative... difficile lettura tra le righe...) Non che i miei post siano leggibilmente chiari, perché di forma ballerina... disomogenea... però il tutto MAIUSCOLO non da punti di riferimento alla mente come memorizzazione dello scritto e assimilazione del letto.... (((per cui, scusate ma dopo alcune righe lo passo perché estenuante...))) OGNI persona ha il suo difetto ...questo è il mio... (comunque consapevole che leggere i miei post li devi rileggere + volte x cercare di capire....)...(obbiettivo che raggiungo... solamente x coloro che lo ritengono valido o x voglia di capire...) IO preferisco ed "apprezzo" rileggere i commenti enigmatici, che quelli troppo chiari TUTTO in MAIUSCOLO... Comunque fatte voi, ad ognuno il proprio stile...(peccato perché alcuni sono interessanti...) AL contrario il MAIUSCOLO inserito con alternanza... crea una forma di arte nella memoria intellettuale... PS: non è una critica bensì una mia difficoltà nel leggere/memorizzare... avendo la predominanza della memoria visiva... JOYKEY,,,,
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Joy ho letto tutti i tuoi commenti di ieri e di oggi. Intanto ti dico che la "provocazione" di Nico, ti deve fare solo piacere. Da tempo noi "amici intellettuali" ti abbiamo messo "nel mirino" avendo compreso, al di là di una tua scrittura un po' caotica (scuola francese?), la tua preparazione su un argomento "complesso", ciclico, e non sufficientemente esposto e chiarito alle masse. In questo senso ti consiglio di leggere le teorie di Joseph Schumpeter, che nessuno cita mai, ma il cui pensiero è il fil rouge delle moderne oligarchie. Poi c'è un coté filosofico, di cui tu, forse perché non hai conoscenza approfondita, non riesci a valutare con la dovuta valenza e attenzione. Mi preme farti sapere che "l'amante del sapere" cioè il filosofo, è colui che apre e chiude tutte le danze. Le élite lo sanno, e con il cinismo che li contraddistingue, utilizzano la filosofia, la psicologia, la teologia, la sociologia, piegandola e imbastardendola per i propri fini, che via via si stanno chiarendo, grazie anche a l'impegno di chi la cultura ce l'ha (e io sono uno di quelli) per mettere a disposizione di TUTTI, quello che sa, senza chiedere nulla in cambio, per semplice impegno sociale, civico. Chiaro che occorre anche la riflessione di chi fruisce di questi distillati di sapere, per acquisire quelle consapevolezze che sono necessarie se si ha la PRETESA di cambiare il sistema. Per aiutare i nostri amici meno preparati, occorrono sinergie, ed in questo senso, i tuoi interventi sono benvenuti, perché pensati, elaborati, "macinati" negli anni. Nico e io, questo lo abbiamo capito prima degli altri e di ciò ti ringraziamo. Adesso però smazzatela con lui, ed ATTENTION che è un tipo tosto e molto preparato. Bonne chances!!! eheheh L'affetto è ricambiato, cia mon ami e bonne dimanche! A bientot :)))
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    ANSA:..80 milioni dai privati ai partiti...leggendo i dati emerge che per lo più le donazioni arrivano dai Politici(che si fottano i soldi pubblici mediante rimborsi elettorali) e da aziende. I versamenti individuali di cittadini sono marginali..ora che un politico versi i soldi al Partito è un fatto risaputo...ma che in un momento di crisi come questa l'imprenditori facciano queste donazioni è a dir poco "allucinante"...!-sia ben chiaro sono liberi di farlo-non si capisce però come allora l'industriali si "lamentino" della situazione...strano vero..?quando poi i lavoratori chiedono 10 euro in più in busta sembra che li chiedano il sangue...!!!a ragione Beppe...stiamo vivendo in un paese alla "rovescia".. Se andremo noi al governo del paese..la prima cosa che faremo sarà una bella Legge che preveda quanto segue: 1-in caso di delocalizzazione dell'azienda i titolari dovranno "restituire" in toto tutte le agevolazioni fiscali di cui sono stati beneficiari; 2-nel caso in cui l'azienda non corrisponda interamente le agevolazioni ottenute attraverso i benefici fiscali-verrà disposto il sequestro preventivo dei beni mobiliari e immobiliari della stessa; 3-per "delocalizzazione" s'intende qualsiasi trasferimento di produzione parziale o totale o cessazione dell'attività anche per spostamenti non solo in paesi UE o extraeuropei, ma anche all'interno del Regione stessa dove è ubicata l'attività. una bella leggettina così e la smettano di fare i furbi...!
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. buondì potenziali fuorilegge di tutto il mondo! unitevi! e venite in italia:) http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/17/evasione-fiscale-e-bilanci-falsi-ora-i-colletti-bianchi-possono-saltare-anche-il-processo/989489/
  • carlo petrini 3 anni fa
    Pronto signor Giacomo?... Buongiorno...senta...mi raccomando alle europee voti pd! ...come?...non s' interessa di politica? ...non ha letto i giornali? ...c'è quell'altro...come?...lei s' interessa solo di calcio? ...è interista?...infatti le stavo dicendo, quell'altro, si...Grillo quello con la barba...è milanista , dice che xavier zanetti è una checca...proprio così...eh? Si si ...pensi vuole abolire il calcio...come non ci crede, è scritto sui giornali. .questo la sconvolge? Bene!...allora mi raccomando signor Giacomo, alle europee voti pd!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=TDLRqlmoKEE Oggi vi faccio vedere cosa succede dietro le quinte quando Beppe Grillo scende dal camper, sul retro del palco per il comizio di Torino in piazza Castello (17/5/2014), saluta la gente, si prepara e infine sale sulla scena davanti a una folla immensa. Ovviamente la scenetta con la collaboratrice sarda di Davide Bono non era preparata... e ovviamente la folla è impressionante :-) Sul palco prima di Grillo sta parlando Davide Bono, candidato presidente della Regione Piemonte, mentre nel backstage si riconoscono anche Alberto Perino, leader No Tav ospite dell'incontro, e Walter Vezzoli, il mitico factotum di Beppe. Inoltre tra le persone dell'organizzazione appaiono anche i consiglieri di circoscrizione Antonino Iaria e Fabio Versaci. Un video del blog di Vittorio Bertola - http://bertola.eu/nearatree
  • homofaber 3 anni fa
    ... (sia strategicamente, sia eticamente; ed esulando dal Vespasiano ) è insistere - proprio adesso che non necessita più richiamare attenzioni distratte - con l'atteggiamento forte e denigratorio a prescindere, che (a mio fallibilissimo parere e al di là di bon ton grotteschi o ipocrisie da cialtroni perbenisti) potrebbe raffreddare e far storcere il naso a quella schiera considerevole di ancora indecisi, molti dei quali scolasticamente 'moderati' e legati a stereotipi spesso in bilico o più forti della voglia di cambiare. Coloro che hanno capito, già ci sono e voteranno (ed è inutile scuoterli oltremodo); per quelli che tentennano, basta la cronaca ordinaria (e intendo dell'attivismo 5 Stelle, non delle miserie altrui) per illuminare la scelta. O per più elevato distinguo, potrebbe mai una anima pura (chessò Tenco, Faber e De Gregori; restando tra gli immortali e contemporanei) sintonizzarsi a cotanto dare ma anche controverso comunicare? Perchè continuare a mostrare un aspetto marginale e adottato solo per necessità, ora che è diventato superfluo e forse neppure più conveniente?
    • john f. 3 anni fa
      Grillo così è. Bene fa ad avere visibilità da vespa per far capire al resto degli elettori che l'hanno dipinto malissimo.Che lui rappresenta coloro che credono al sogno divenuto realtà, che nessuno ce lo tolga di mano.Che si possa cambiare questo paese incagliato nel fango della ridicolaggine, della corruzione e dello spreco.
  • homofaber 3 anni fa
    Un movimiento di popolo che ha solo un blog come sede, manifesto, collante e dazebao; senza tv, media, confraternite, bande o numi protettori; visceralmente antisistema con tutte le simpatie e trattamenti (altrui) che ne conseguono; rappresentato e difeso solo da un editore etichettato come guru - dubito milionario, e/o di regime, ma comunque preziosamente franco - e uno scomunicato (dalla Rai e per leso Garofano, credo un doppio vanto) pur geniale, satirico e intellettivo; un Partito, quindi, poco potente e non troppo equipaggiato, ha dovuto necessariamente ricorrere a un 'linguaggio' forte, colorito e ingegnoso (tipo le due bracciate a Stretto aperto, più magnetiche dei mille riflettori o megafoni) per misurarsi con transatlantici consolidati (pur maldestramente gestiti). E ho ben compreso, a suo tempo, il veto iniziale di Grillo alle partecipazioni tv del 5 Stelle: apparentemente padronale, ma in realtà proteso solo a preservare i suoi insegnanti, medici, avvocati, bancari e signori qualunque dalle radiazioni telegeniche e i loro mille tentacoli, casuali o più spesso apparecchiati dalle solite truppe cammellate (sotto varie spoglie) e opinionisti filigranati. Ma ora che i 'ragazzi' hanno acquisito maggior dimestichezza del terreno (minato anche in terra ufficiosamente neutra) e soprattutto hanno conquistato più fiducia in loro stessi, è diventato inevitabile (ed esiziale, in questo fosforoscente macrosistema) il loro comunicare televisivo o comunque by media. Oltretutto in campagna elettorale: dove la visibilità e quante volte dici le cose - al di là di quello che dici - è purtroppo quasi decisivo. Di riflesso, ora anche Grillo può scendere nell'agone telegenico, sfruttando (pro 5 Stelle) quelle capacità - manifestamente superiori alle dotazioni di qualsiasi altro politico - che finora non aveva utilizzato. Quindi, anche la partecipazione al Vespasiano di Rai 0, è giustificata e ha un suo fine degno. L'unica mossa che non capisco (sia strategicamente, sia
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 3 anni fa
    Alessandro B.: "Se poi vogliamo discutere di Beppe Grillo, penso ………………………..che il suo ruolo nella genesi e nell'attività ………………………..politica del M5S sia fondamentale - sarebbe ………………………..ipocrita ed ingeneroso negarlo - ma il Rag. ………………………..Grillo non è certo quell'arruffapopolo ………………………..raccontato a mo' di semplicistico luogo ………………………..comune dal mainstream (dis)informativo"……. Signor Alessandro B., non appartengo - manco lontanamente - al mainstream disinformativo a cui Lei fa riferimento. Nè appartengo alla feccia Umana responsabile di aver capovolto il significato delle parole, in questo ultimo ventennio. Il termine "masaniello" da me usato nei confronti di Beppe contiene tutto il suo valore storico di un uomo che rischia la sua vita - e nella fattispecie la perde - per dar voce ad una massa Umana schiacciata sotto l'insostenibile peso delle tasse parassiticamente imposte dal Tiranno del tempo. Masaniello fu - come Beppe oggi - il catalizzatore di una massa totalmente mancante di una sua COESIONE, e quindi inesorabilmente destinata a subire fino alla morte. In termini di COSCIENZA CIVICA - donde la COESIONE che fa di una massa un Popolo - non c'è alcuna differenza tra la massa Umana dell'eroe Masaniello ieri, e quella di Beppe Grillo oggi: entrambe pietosamente impotenti di difendersi dai loro rispettivi aguzzini, entrambe pietosamente dipendenti dai loro rispettivi Catalizzatori che le salvasse. Beppe Grillo è il "masaniello" dei nostri giorni nel significato più storicamente NOBILE di questo termine, così come "giustiziasti" siamo tutti noi che amiamo la Giustizia, e "moralisti del cazzo" siamo tutti noi che crediamo nella Morale. Contro - e nel più totale disprezzo - di tutti quegli omuncoli che hanno diabolicamente PERVERTITO il significato originario delle parole! Cordialmente.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Con un gioco di parole potrei definire il suo intervento: Mirabile ! Buona Domenica. Molto cordialmente :))
  • spuseta 3 anni fa
    'appicierno, sento la sua mancanza, mi manca la sua notevole spinta data al m5s in occasione della sua partecipazione ai talk televisivi. La sua mascella volitiva, la sua monovarieta' di argomenti.
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Una considerazione sui comizi di Beppe. Il sarcasmo, l'ironia, il paradosso non sono alla portata di tutti e i giornalacci ne approfittano in ogni occasione, modificando anche le parole dette: gita a Roma = marcia su Roma vivisezione di dudù = a favore della vivisezione sono oltre Hitler = peggio di Hitler / sono Hitler Regolarmente danno risalto a queste frasi senza metterle nel contesto o spiegare da che offese verso di lui derivino come per la terza che ho segnalato. Poi, ai banchetti, chi non ci arriva ce le rinfaccia.
  • carlo petrini 3 anni fa
    Pronto signora Marietta...pronto..mi scusi, alle europee mi raccomando voti pd... Come?...non ha letto i giornali? ... Mi raccomando, c'è quell'altro. ..quello che dice le parolacce, Grillo ,quello che odia i cani...si...come?...a lei piace fabrizio frizzi,e anche magalli...ah si, lui li vuole abolire, si si vuole abolire tutto...e lo so, lo so... Allora mi raccomando, signora Marietta alle europee voti pd!
  • john f. 3 anni fa
    Queste facce di mer.a dei pennivendoli in tv fanno coro unico coi ciarlatani contro Beppe, travisando ,facendo copia incolla di cose dette ai comizi, facendo la solita malainformazione. Ma molti nemici, molto onore (Come disse un tizio in un delirio). Beppe , per piacere, al prossimo comizio dì che vuoi diventare il re delle indie e della cina, pure dell'islanda e dell'atalanta, che ci facciamo due risate con quello che diranno le cacche dell'informazione.;)
  • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
    Questi partiti dicono e non fanno, si agitano e rimaniamo tutti fermi nell'immobilismo, nello status quo e intanto ogni giorno falliscono migliaia di aziende, chiudono le PMI, avanza la povertà' di massa, la disoccupazione di massa... Possono chiudere le imprese ma non dobbiamo chiudere e far chiudere le famiglie, non siamo numeri da statistiche, siamo uomini, donne e bambini, persone.... Loro mettono le toppe a questo sfascio con la cassa integrazione gestita dai sindacati, in accordo con questi politicanti del nulla, con la mancia degli 80 euro, il ricatto degli 80 euro, con il ricatto sociale del lavoro, dei posti di lavoro, delle carriere e degli avanzamenti di carriera riservato ai servi e ai lacchè' dei partiti, col politico locale di turno che ti da' la spinta, che ti agevola.... Orami e' finito questo mondo, ormai sono alla fine perché' sono finiti i soldi pubblici per fare consenso sociale, con un debito enorme fatto da questi politicanti che non hanno una visione di futuro, che vogliono solo continuare a comandare su queste macerie e fare i loro sporchi affari e interessi con le mafie e i poteri forti .... Tutti a casa
  • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
    Fantastico Beppe Grillo a Torino e a Verbania.... I cittadini italiani sia stanno svegliando, passano al movimento in maniera naturale, se uno si informa, se viene informato. Cosa deve fare se non partecipare a questa rivoluzione democratica e pacifica per mandarli tutti a casa?
  • Lorenzo Trimigno Utente certificato 3 anni fa
    SE PERMETTETE LA VERA VITTIMA DEL MENAGE DI ARCORE E' IL POVERO DUDU' , SPARTITO FRA UNA CHE NON SI SA' DA DOVE SALTI FUORI E CHE RICORDA NEL TRATTO UNA... E UN VECCHIO PERVERTITO CHE ... VABBE' ORMAI PARLARE MALE DELLO PSICONANO E' COME RUBARE LE CARAMELLE AI BAMBINI.... AH PROPOSITO DI BAMBINI ....... MA QUESTO RENZIE NON DEVE PIU' PERMETTERSI DI ANDARE NELLE SCUOLE ELEMENTARI, QUESTA E' PEDOFILIA POLITICA. RENZIE TI ACCUSO DI PEDOFILIA POLITICA, SEI UN PEDOFILO, UN CORRUTTORE DELLE MENTI INFANTILI. PERCHE' NON VAI IN UN LICEO , PECHE' NON VAI ALL'UNIVERSITA' DOVE TANTI GIOVANI, QUASI LAUREATI E GIA' DISOCCUPATI, TI ACCOGLIEREBBERO A BRACCIA APERTE ? EH NO, IL NOSTRO RENZIE COME LA PUBBLICITA' DEL GRATTA E VINCI VUOLE VINCERE FACILE, E COSI' INCIAMPA IN DUE REATI GRAVISSIMI. REATI PER I QUALI SARA' GIUDICATO DAL TRIBUNALE DEL POPOLO. GIUDICATO E IMPIKKATO CON UNA CORDA NON INSAPONATA, MA DI CANAPA RUVIDA E SFILACCIATA, CHE LO STRANGOLA PIANO PIANO, MOLTO PIANO. RENZIE PRATICA IL VOTO DI SCAMBIO, ANZI LA COMPRAVENDITA DI VOTI AL PREZZO DI 80EURO CADAUNO, E IL PIU' GRAVE REATO DI PEDOFILIA POLITICA A DANNO DEI BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA. CHI INTERVIENE ? NESSUNO? E ALLORA URGE APPRONTARE DEI TRIBUNALI DEL POPOLO, PROCESSO SOMMARIO, E IMPIKKAGIONE IN PIAZZA. PER LA KASTA E I TRADITORI UNA FORCA IN OGNI PIAZZA. CHI VOTA PD VOTA MARTIN SHULZ , CHE VOTA SHULZ VOTA UN TEDESCO CHE CERTO NON FARA' GLI INTERESSI DELL'ITALIA MA DELLA GERMANIA. VORREI CHE FOSSE GIA' IL 25 PER AVER VOTATO, VORREI CHE FOSSE LA NOTTE DEL 26 PER GUSTARMI LA VITTORIA DELLA NOSTRA IDEA DI RIVOLUZIONE SOCIALE. SE AD ARCORE DUDU' RESTA ORFANO LO ADOTTO IO, PRENDIAMOCELA CON LE BESTIE NON CON GLI ANIMALI. FORZA BEPPE, FORZA DI STEFANO... DI MAIO... DI BATTISTA ... TUTTI UNITI CONTRO IL BUGIARDO FIORENTINO. ORA I TRADITORI , QUELLI CHE HANNO LASCIATO, QUELLI ALLA TOMMASO CURRO' TANTO PER INTENDERCI, SI STARANNO MANGIANDO LE MANI: QUI VINCIAMO NOI..... QUI VINCIAMO NOI.... QUI VINCIAMO NOI......
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    hanno il fiato sul collo e sono cosi terrorizzati che smentiscono persino i loro sondaggi taroccati non sanno piu se sono primi o secondi? motivo.. tutto è legato all'affluenza? ma quanto mai.. l'affluenza è stata un problema per il pd?Loro hanno campato proprio sulle loro truppe cammellate che in massa si recavano alle urne? chiudere alle 23 della domenica sarebbe quindi uno svantaggio per il Pd ma non per i 5S? Il problema è che i loro elettori sono stanchi di truffe ,tangenti balle varie ,stanchi di vedere un ebetino al sondo di banche e finanze , sopratutto di essere continuamente tartassati ,disoccupati senza speranze..La rivolta è contro questo sistema.. I vecchi militanti di RENZUSCONI non sono piu disposti a farsi prendere per il culo
  • spuseta 3 anni fa
    Diamo troppa importanza a renzie, è un bambino viziato che improvvisa e mette in scena cio' che gli viene detto, non è un animale intelligente, lo si capisce, lo si capisce da come guarda la gente, sguardo fisso nel vuoto. Mamma mia in che mani ci siammo affidati.
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Si, se fosse stato intelligente, lasciava fare "il lavoro sporco" a Letta e poi si presentava come il salvatore della Patria a regolari elezioni che avrebbe stravinto. Ma come dici tu, il cromosoma 21.....gli ha suggerito diversamente.
  • carlo petrini 3 anni fa
    Guardali, non c'è bisogno dei politici. Sono loro i veri protagonisti del parlamento. I giornalisti. Eccoli attorno ad un tavolo intervistarsi a vicenda,c'è il vecchio, il saggio,il rampante, il calmo,l'agitato, ma tutti hanno qualcosa in comune, indovinate un po'...ma certo, Grillo, colui che inquieta i loro sonni in queste notti semifredde. Notti agitate, sudate...Grrrrillo...GRRRRRIIILLLLLOOO... eccoli, stanchi, avviliti; stalin, l'antisemita, il vivisezionatore, hitler, l'assassino, in quali altri modi possiamo chiamarlo, dai ragazzi pensiamo, in quale altro modo possiamo chiamarlo cazzo, siamo o non siamo giornalisti!
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Expo «Maltauro a Dubai con Enrico Letta» Le intercettazioni svelano che in febbraio l'industriale poi arrestato per tangenti aveva partecipato al viaggio di Stato con l'ex premier per pubblicizzare le migliori imprese italiane negli Emirati Arabi. La difesa: «Normale missione economica, la corruzione non c'entra» http://espresso.repubblica.it/palazzo/2014/05/16/news/maltauro-a-dubai-con-enrico-letta-1.165792
  • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
    Questo illegittimo Governo si deve dimettete subito dopo il voto delle Europee, altrimenti ci penserà la marcia sulla capitale a farlo dimettere, e non si trovi scuse o cavilli per proseguire un manndato da corte Marziale, anche il Grande Fratello si deve dimettere senza tante storie. PROCESSI PUBBLICI IN PIAZZA PER COSTORO PROCESSI PUBBLICI IN PIAZZA PER COSTORO PROCESSI PUBBLICI IN PIAZZA PER COSTORO E che la condanna contempli anche la pena di MORTE. Non c'è.....? un decreto, modifica della costituzione, insomma bisogna dare l'esempio CAPITO!!!!!!!!!!!!! Non si può allora si lancerà il condannato in mezzo alla folla..., sarà la volontà di DIO che deciderà per lui.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ma la morte, no: meglio una bella zappa....
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Scherzavo.. (sono un cazzaro seriale in incognito), ma sul pubblico processo per chi ha tradito il proprio mandato e derubato il Paese, mi sono già espresso da anni....
    • UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE… Utente certificato 3 anni fa
      Ciao, harry haller, è il loro destino se lo sono creato giorno dopo giorno banconota dopo banconota, crimini dopo crimini..., ineluttabile per la legge di causa ed effetto, sono gli eredi da secoli e perseverano da secoli la loro opera distruttiva dell'umanità, ci sarebbe molto da scrivere e discutere sulla nostra e loro storia, ma qualsiasi persona che rifletta su queste contraddizioni prima o poi ne viene a capo, e allora capirà l'inganno secolare che ci avvolge, non ci si stupisca se poi si agisce in maniera non conforme ai canoni etici morali religiosi, perchè essi stessi sono stati elaborati.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Ma no, dài, che fanno di male... http://1.bp.blogspot.com/-AgIXipzY0Q8/T76q9onyAFI/AAAAAAAAAIY/DY6udP5LTgo/s1600/Castoro_Publicit%C3%A0_Bridgestone_Super_Bowl_a.jpg
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Vedendo il video di Beppe ed ascoltandolo, mi è ritornato in mente uno dei tanti libri che ho letto: MAONOMICS - Loretta Napoleoni - L'autrice, economista fuori dalle righe, che, credo per onestà intellettuale, si è avvicinata al nostro Movimento, apriva uno squarcio di realtà sul cinismo dei potentati economici che in spregio di tutte le regole "umane" perseguono i loro profitti in ogni parte del mondo. L'Islanda è un paese che ha, naturalmente, una quantità enorme di energia geo-termica. La produzione di alluminio è una delle attività industriali più energivora, quindi il turbo capitalismo ha fatto il più classico e il più semplice 2+2. Leggete: "La fabbrica di alluminio costruita dalla Alcor a Reyoarfjordur, consuma sei volte il fabbisogno energetico di tutte le abitazioni dell'Islanda, ma ha creato solo 500 posti di lavoro. Dal 1972, nei solo Stati Uniti, sono state seppellite circa 17 milioni di tons di lattine d'alluminio, equivalenti a tutta la produzione Islandese per i prossimi 100 anni. Non sarà certo l'alta finanza a proporre il riciclaggio dell'alluminio, come alternativa "pulita" alla semplice produzione, che tra l'altro, rientra tra le attività industriali più inquinanti. Ecco il grande limite di un mercato dove la finanza conta più della politica, l'aspetto sociale del processo di modernizzazione, e spesso anche quello economico, scompaiono per far spazio ai dividendi degli azionisti" Avete letto? Bene! Ognuno tiri le sue conclusioni. Ora rivolgiamoci a quei "pelabrocchi" che leggono il blog alla ricerca di qualche pretesto, per sputtanare, con grande dispiegamento di mezzi, Beppe e il Movimento. Avete letto anche voi?? Bene, ora no avete più alibi. Se continuerete a scrivere le solite menzogne e fandonie, vi ritroverete tutti, alla fine delle vostre vite, nel girone infernale delle "MERDE". Lì, vi divertirete?? E continuano a raccontare che Beppe e un demagogo, ahahahahah. Avete perso la partita zerbini, VINCIAMO NOI !! www.beppe.siempre
    • JOYKEY 3 anni fa
      CIAO ALFRED... ""Dal 1972, nei solo Stati Uniti, sono state seppellite circa 17 milioni di tons di lattine d'alluminio, equivalenti a tutta la produzione Islandese per i prossimi 100 anni. Non sarà certo l'alta finanza a proporre il riciclaggio dell'alluminio, come alternativa "pulita" alla semplice produzione, che tra l'altro, rientra tra le attività industriali più inquinanti.""..... QUESTO tuo approfondimento ha una logica illogica (vista con mente odierna...) la risposta sta nella visione del domani.... joykey
  • marino marquardt Utente certificato 3 anni fa
    ANCORA UNA SETTIMANA ALL’ALBA DELLA LIBERAZIONE. Ancora una settimana all'alba del giorno che sveglierà il Paese con un possente urlo liberatorio. Un urlo di gioia che attraverserà da Nord a Sud l'intera Penisola. Un urlo che si accompagnerà alla marcia della terza Repubblica i cui primi robusti vagiti si erano già sentiti poco più di un anno fa in occasione delle elezioni politiche. Per l’Italia sarà la seconda Liberazione. Frattanto è stato consegnato agli archivi l'ultimo sabato di campagna elettorale per le Europee 2014. Un sabato all'insegna delle urla e degli insulti. Urla e insulti però non sovrapponibili come cercano di fare oggi gli ormai sfiatati tromboni di regime. Esiste infatti una abissale differenza tra le urla e le ingiurie di Grillo e quelle del Pupazzetto temporaneamente domiciliato a palazzo Chigi. Quelle del leader pentastellato sono infatti espressione di un moto dell'animo di un uomo sempre più indignato; gli starnazzamenti del Pupazzetto sono invece l'infelice tentativo di scimmiottare l'avversario di cui sente il fiato sul collo. Dopo aver rubato il mestiere al Gangster in materia di vendita di promesse, ora cerca di rubare la scena a Grillo. Poverino... Ciò che è grave è che un Presidente del Consiglio non può permettersi certi toni. Qualcuno gli insegni un po' di galateo istituzionale, per favore. 18/05/2014
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    'SEL i conosci li eviti'. Lazio: Zingaretti da il malloppo a Smeriglio e Smeriglio (SEL) lo distribuisce ai clientes SEL. Speriamo che di piddini e tsiprini ne arrivino pochi al parlamento europeo, sennò ..vedremmo più culi, ma ci toccherebbero ancora più tasse e sacrifici... Sarà per via di tutti gli euro pubblici che capi e clientes si ritrovano in tasca, che i vendoliani e i piddini non vogliono uscire dall'Euro ? Ottocentoventitremila euro. È la cifra stanziata da un bando di Laziodisu, ente regionale per il diritto allo studio sotto la sovrintendenza dell’assessore Massimiliano Smeriglio (vice presidente della Giunta), con cui Sel ripaga l’impegno di amici e militanti: professionisti (nessun titolo di studio richiesto) incaricati di promuovere attività di partecipazione e di inclusione sociale. Il compenso previsto per il capo progetto, Luciano Ummarino, al momento del bando nella segreteria di Smeriglio, è per 17 mesi di 106 mila e 750 euro. Poi ci sono otto senior esperti in welfare. A ciascuno vanno 70 mila e 531,25 euro e tutti risultano legati a Sel: Raimondo Sergio Mauricio, per esempio, è il segretario del circolo di Portonaccio; Claudio Novembre è stato candidato nel 2012 alle primarie Sel in Puglia; Lorenzo Coletta è un giornalista amico del capo segreteria dell’assessore Enrico Serpieri; Maria Fasanella è membro del “gruppo esplorazione” della Garbatella; Lucia Caggiano sta nel comitato di redazione di “Loop”, rivista di area. Vicini al partito anche i tre junior incaricati di funzioni di front office con l’utenza, ai quali sono destinati 50 mila e 833,33 (a testa). http://espresso.repubblica.it/palazzo/2014/05/16/news/lazio-la-mancia-di-sel-agli-amici-1.165740
  • harry haller Utente certificato 3 anni fa
    E’ Genny O' Sudista a gestire il servizio di facchinaggio e di biglietteria automatica. Il racket di Caiazzo ha organizzato le cose per bene. Ci sono due gruppi, ognuno con le rispettive specializzazioni: il primo gruppo si occupa di contributo sociale per lo sviluppo dell'integrazione,il secondo gruppo balordo, si preoccupa di fare il ticket elettronico dicendoti “qui è territorio “Polfer”: non si chiama pizzo, ma biglietteria tradizionale con garanzia di immunità”. Davanti le loro aggressioni , se prima non paghi almeno un euro di pizzo, il minimo che possa capitarti, è di beccarti Boldrini e Sel. Mentre gli uomini Polfer marcano stretto i turisti giovanissimi, di notte , nei sottopassaggi ferroviari, sono spesso volate anche le valigie con modi violenti . I facchini vengono utilizzati per i borseggi : si avvicinano e ti chiedono di portarti il danaro, i bagagli o di inserire le donne nelle macchinette dei ticket, ma, se ti azzardi a rifiutare, dovrai sobbarcarti la fila davanti alle biglietterie automatiche. guai a declinare i loro “inviti, si tratta di una vera e propria imposizione: allarga le braccia messe a presidio delle biglietterie automatiche, altrimenti, se non gli versi la tariffa dovuta, la sera gli ingressi vengono addirittura transennati. “Per uno sputo in faccia che allontaniamo, ce ne sono dieci nuovi che arrivano”: a volte va decisamente peggio e così, dagli sputi, si passa direttamente al verbo “interferire” tra virgolette; quantomai minacciosi si rivelano anche la “gang dei i passeggeri Rom”, perché in realtà, loro sono, a chiare lettere ,dei grulli sinistrati, mentre i turisti rumeni (ma le etnie di origine sono varie), sono viaggiatori( anche in caso di arresto in flagranza). Harry ‘O Sudista.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Che te credi,l'ho notata a ridondanza de puntini...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      See,ma,io,l'ascorto co' 'n'artro orecchio dar 1994...
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      'Azz, gridando vendetta dal 1982.......
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Nun chiamamolo motivetto,però... http://youtu.be/aMwsadlUHCE
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      M'aspetto un appropriato motivetto, allora......
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      E solite cose...abusi,soprusi,menzogne co' nonscialans...nonostante j'avessi detto chi ero... Ciao Herri!!
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      'Ngiorno, Frutta: che t'ha combinato, la Polfer?? ( se posso chiedere, s'intende...)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      'Azz,a Polfer... Buongiorno!! Puro che,m'hai ridestato vecchi ricordi...brutti ricordi...
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    cio che mi fa ridere è il presunto confronto tra un mare di folla e una piccola risaia.di gente.. l'enfasi della stampa su qualche migliaio di persone militanti la dice lunga sul consenso.. mi ricorda i carri armati di mussolini che venivano spostati da una base all'altra per far vedere la potenza di fuoco dell'italia.. cosi è il pd.. con tangentisti inquisiti con cene elettorali.. e voto di scambio 80 euro sempre il vecchio sistema clientelare la gente non vuole piu.. chiede di cambiare non ha slide ma con proposte che rilancino l'economia ..il 25 maggio si vedranno i risultati..
  • cristia d'avola 3 anni fa
    OGGI TUTTI I GIORNALI TITOLANO GRILLO ATTACCA LA merkel E schulz,LE OFFESE E LE AZIONI FATTE DA QUESTI DUE INDIVIDUI NON INDIGNANO NESSUNO? merkel: 1-A DEVASTATO UN CONTINENTE 2-A FATTO CROLLARE I VALORI DELL'EUROPA 3-AFFAMATO LA GRECIA 4-STA AFFAMANDO NOI schulz: 1-HA ATTACATO PRIMA LUI IL M5S E GRLLO(CIRCA 10 MILIONI D'ITALIANI) 2-E CANDIDATO DAL PD(ANCORA UNA PERSONA NON CORRETTA CON TANTI PROBLEMI DI CORRETTEZZA E POCA TRASPARENZA) 3-E SEMPRE STATO OSTILE CON L'ITALIA(n.d.r il pd LO CANDIDA) 4-VIENE A DETTARE LEGGE AL pd QUESTI NANI DELLA POLITICA(VERGOGNATEVI) ORA ALLA LUCE DI QUESTI PUNTI NESSUN POLITICO,NESSUN GIRNALISTA E NESSUNA TESTATA GIORNALISTICA DAL 2008 A OGGI SI E' INDIGNATA PER QUELLO CHE HANNO FATTO IN ITALIA E IN EUROPA.CARI GIORNALISTI ITALIANI CHE DIFENDETE SEMPRE GLI STRANIERI I(TEDESCHI)IN PARTICOLARE E NON GLI ITALIANI.COME FATE A PENSARE DAVVERO CHE UNA GRANDE FORZA POLITICA DI OPPOSIZIONE M5S CON ORGOGLIO ITALIANO NON ABBIA IL DIRITTO DI REPLICARE ALLE OFFESE(PERCHE L'EUROPA NON ESISTE)DI PRESIDENTI STRANIERI?SIAMO STATI PER TROPPO TEMPO TRATTATI COME PICCOLI SIA DALL'INTERNO CHE DALL'ESTERNO MA SIAMO L'ITALIA.RINGRAZIAMO LA NOSTRA NON CLASSE POLITICA.IN EUROPA SARANNO PIU'COMPATTI CONTRO DI NOI,LE POSSIBILITA' DI ALLEARCI CON FORZE CHE DAVVERO VOGLIONO CAMBIARE SARA LA NOSTRA VERA VITTORIA,PER PORTARE IN AUGE TUTTI I VALORI FONDANTI DELL'EUROPA CHE QUESTI BECERI PERSONAGGI HANNO TRADITO.INFORMATI VINCIAMO NOI.
  • La solita 3 anni fa
    Ho un piccolo problema:non capisco le campagne denigratorie e piene di insulti.I ragazzi del movimento ,nell'attimo in cui vanno in televisione, hanno capito che per "incantare "il pubblico devono usare parole pacate ed essere soprattutto credibili,lo sono.Nei comizi e sui giornali esce fuori tutta la cattiveria verso l'avversario.Poi ci tocca sorbire i vari "paleontologi" a caccia di ossa negli armadi ,parole dette e poi non dette,confronti con dittatori passati ,ma non conviene di più usare parole nuove e soprattutto ritornare ad una politica rispettosa nei confronti dell'avversario?Gli altri attaccano,benissimo ,la differenza sta nel dimostrare coi fatti che si è diversi da loro senza dileggiare nessuno.
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      il problema principale, secondo me, è che il confrontarsi mediaticamente con dei cialtroni-ladro-mafiosi in doppio petto, usando la consueta pacata dialettica (la stessa con cui ce l'hanno surrettiziamente messa nel culo per decenni), possa dare l'impressione al pubblico di trovarsi davanti alla solita indistinguibile melma: meglio dire pane al pane e vino al vino così come ladro al ladro e stronzo allo stronzo, tanto per evitare accomunamenti e fraintendimenti vari......
  • carlo petrini 3 anni fa
    Ci siamo, eccoli gli assassini della democrazia. Lavoratori instancabili della menzogna, questo è il loro momento supremo, quello per cui sono nati. Il grande fratello è al massimo dei giri, oltre non si può,ora e solo ora esprime tutta la sua potenza. Guarda"io sono oltre hitler", capisci cosa intendo? Ma non lo leggi sui giornali, no, e'su tutti gli schermi, non c'è bisogno di andare dal giornalaio, ci pensa mamma rai a imporre la visione di cotanta carta. Mamma rai, mamma assassina. È il momento de'il giornale',3 miliardi in nero, il furbetto Grillo, discussione, non ce ne bisogno ma leggiamo 'l'unità', staino fa satira al contrario, ecco ora 'repubblica' oppure'il corriere'poi c'è ' la padania', libero','l'opinione', europa', il sole', il tempo','il messaggero', quanti ne volete. C'è un solo nemico, il comico barbuto con la sua banda di scapestrati. Il male assoluto. Io sono oltre hitler, riaprite i forni.
  • andrea schillani Utente certificato 3 anni fa
    Grande beppe come sempre, purtroppo le ladrate le sappiamo tutti! quello che è vero che se non aumentiamo il potenziale della banda internet sarà un freno! io lavoro tramite un cavo adsl..non sai quante idee ho nel cassetto... per colpa del utlimo miglio e tutte le puttanate di telecom e figli
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Ho letto con attenzione la "dialettica" tra Vito Asaro, jb Mirabile, Alessandro B. e Nico. Vorrei contribuire con un testo del 1965, di Herbert Marcuse, uno dei fondatori della "Scuola di Francoforte" che tanto ha contribuito allo studio sociologico di un mondo soggetto a rapidi cambiamenti che, contemporaneamente, non si preoccupava di tenere "al corrente" o "up to date" gran parte della popolazione, costretta così a subire la storia, non essendo stata preparata, né intellettualmente, né tecnicamente. ma soprattutto a livello di consapevolezza, a comprendere e gestire un mondo che le oligarchie finanziarie andavano disegnando, in assoluta autonomia e nel disprezzo più assoluto delle persone. "L'argomento democratico implica una condizione necessaria e cioè che la gente possa essere in grado di decidere e scegliere sulla base di conoscenze, che possa avere accesso a informazioni attendibili, in modo che la sua valutazione sia il risultato di un pensiero autonomo" Una chiosa: L'informazione è un diritto, ma è anche un dovere. Le moderne tecnologia tolgono A TUTTI l'alibi del "NON SAPEVO". Oggi chi vuol sapere, capire per poter poi decidere, ha tutti gli strumenti per farlo. Consiglio un approccio olistico a 360°, non offuscato da ideologie che, la storia ci insegna, non ci sono state d'aiuto nel secolo trascorso e che non ci devono fuorviare in questo. Liberiamoci di tutte le catene mentali, che ci hanno costretti a pensieri "preconfezionati" Buon giorno blog, e buona domenica a tutti! www.beppe.siempre
    • JOYKEY 3 anni fa
      Ciao ALFRED BON DIMANCHE à toi aussi... COME si fa a non voler bene.... ad/x un commento così chiaro/lucido/logico Già! Cosa c'è di logico oggi? LUNICA... logica è l'effimero vivere QUOTIDIANO basato sulla vanità/menzogna/ cattiveria/meschinità/invidia/.... a discapito del prossimo... senza renderci conto dei nostri limiti... per il fatto, che noi stessi siamo il PROSSIMO... di un altro... per cui siamo vittima di noi stessi a cascata... e qui... sta la disgregazione dell'animo umano consapevolmente inconsapevole della propria STUPIDITà... che fa sì dal renderci ciechi del perimetro a noi vicino lontano o immediatamente impalpabile... NULLA VIENE per caso.... HO appena letto un intrigante commento a me indirizzato... da parte di NICO (((che VOLPONE..furbone...))).... (nel senso buono...ammirevole...) vedrò... di rispondere sinteticamente... comunque ogni lucida analisi... è fine a se stessa.... per avere un analisi LOGICA... devi ritornare a RITROSO in modo sequenziale... con ALTRA VISIONE ..... dal 1775 in poi... ricostruire/capire... ((si entra in un altra dimensione....che comunque è sempre variabile...)) CIAO ALF (con affetto.....) JOYKEY....
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Forse non saro’ io a veder mutare la terra, a sentire il fischio di un vento familiare. Forse perdero’ i sogni e li faro’ morire, perche’’ vivere qui e’’ difficile, sopravvivere in altri dove impossibile. Ma se comincio da me, ho la sensazione del risveglio, se riprendo la parola non sara’ un bene pero’ e’ gia’ meglio… che nutrire l’indifferenza, la rassegnazione e il disprezzo che i potenti ci hanno insegnato come una poesia a memoria. Sashinka
  • Lorenzo Trimigno Utente certificato 3 anni fa
    DAL SITO DEL CORRIERE: E, in caso di vittoria, Grillo promette processi: «I primi giorni in cui andremo al governo abbiamo il dovere e il diritto di fare un processo pubblico a questa gente. Sui giornalisti, sui politici sugli imprenditori che hanno rovinato questo paese. Faremo un'indagine per vedere come hanno usato i nostri soldi. Faremo un processo pubblico, caso per caso, sulla rete. Daremo un verdetto virtuale. Almeno il diritto di uno sputo virtuale ce l'avremo». SI VOGLIAMO I TRIBUNALI DEL POPOLO, VOGLIAMO PROCESSARE RENZIE, BERSANI, D'ALEMA, PENATI, TEDESCO, GENOVESE, VENDOLA E LA FAMIGLIA RIVA, GREGANTI LO DOBBIAMO SOTTOPORRE A TORTURA PER FARLO PARLARE E CI DEVE DIRE PRIMA I FATTI DI 20ANNI FA, A CHI DIEDE I SOLDI A BOTTEGHE OSCURE? AD OCCHETTO? A FASSINO? A PETRUCCIOLI? A D'ALEMA? E I SOLDI DI OGGI ? A STEFANINI? A RENZIE? ABBIAMO DIRITTO ALLA VERITA' E GREGANTI DEVE PARLARE. VOTIAMO UNA LEGGE AD PERSONAM PER GREGANTI E TORTURIAMOLO, IO SONO DISPOSTO A FARLO. GLI STRAPPO I DENTI UNO AD UNO CON LA PINZA , GLI STRAPPO LE UNGHIE UNA AD UNA CON LA TENAGLIA, CON UN AGO DA MATERASSIO ROVENTE GLI INFILZO LE PUPILLE E LO ACCECO, LO METTIAMO IN UN CELLA BUIA CON TRE TOPI DI FOGNA AFFAMATI , QUANDO E' PROSSIMO A MORIRE LO IMPIKKIAMO E INUMIAMO LA CAROGNA IN UNA DISCARICA . CREDO CHE LA SOLA LETTURA DI QUESTO, E IL SOLO MOSTRARGLI GLI STRUMENTI DI TORTURA , TOPI COMPRESI, LO CONVINCEREBBERO A PARLARE , E PARLARE ALLA SVELTA. COMODO FARSI 40GIORNI DI PRIGIONE STRAVACCATI A LEGGGERE LIBRI E GIORNALI, FUMARE E BERE CAFFE', SAPENDO CHE FUORI I COMPAGNI LO ASPETTANO PER FESTEGGIARLO COME UN EROE E RICOMNCIARE DACCAPO. COMODO VERO CARO PRIMO GREGANTI, COMODA QUESTA VITA DI RUBERIE CHE PREVEDE QUALCHE DISAGIO MA TANTO ONORE E TANTA GRANA, CHE QUEL LETAMAIO DEL PCI PDS DS PD E' SEMPRE PRONTO A RICONOSCERTI. ORA BASTA. ORA CONFESSERAI I NOMI DI TUTTI E TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO DALLA PRIMA COMUNIONE IN POI. OCCHETTO E' ANCORA VIVO, ENRICO DELINQUER LO RIESUMIAMO.
  • vincenzo matteucci Utente certificato 3 anni fa
    Le “idee-proposte” VINCENTI del M5S. I sette punti per l'Europa del M5S (scaricabili dal Blog di Beppe Grillo). Lasciare assolutamente INDIPENDENTE la Magistratura. Dare il POTERE DECISIONALE ai Cittadini con le consultazioni nella rete, migliorando sempre di più il “sistema”. Chi decide di fare politica, se eletto nelle Istituzioni, dovrà fare solamente DUE mandati e poi tornare a casa . Abbattere i costi della POLITICA , abolendo qualsiasi “finanziamento-rimborso elettorale” e dimezzando il numero degli eletti e del loro stipendio. Dare sempre più importanza ai VALORI di un “comune vivere civile” e istituire il “politometro” per poter controllare il patrimonio degli eletti prima della loro elezione ed alla fine del mandato come facevano i “Supremi Sindicatori” della Repubblica di Genova http://www.francobampi.it/liguria/varie/9_valori.htm Reddito di Cittadinanza, al fine di costituire una Comunità senza gli “ultimi”. Al fine di poter fare tutto questo sarà anche importante : RECUPERARE i finanziamenti-rimborsi elettorali ( circa 10-15 MILIARDI di euro) che i partiti hanno avuto dal 1974 ( legge Piccoli) ad oggi. RECUPERARE i 98 MILIARDI di euro che dieci società concessionarie delle slot machines DOVEVANO versare allo Stato ( e quindi ai Cittadini) dal 2007. http://www.associazionelatorre.com/2013/04/il-m5s-chiede-il-recupero-dellevasione-dalle-slot-machines/
  • Genny O' Sudista Utente certificato 3 anni fa mostra
    Sono loro a gestire il servizio di facchinaggio e di biglietteria automatica. Il racket dei rom ha organizzato le cose per bene. Ci sono due gruppi, ognuno con le rispettive specializzazioni: il primo gruppo si occupa di «aiutare» i passeggeri a portare le valigie; il secondo gruppo si preoccupa di «aiutare» i viaggiatori davanti alle biglietterie automatiche. Il verbo «aiutare» è tra virgolette perché, in realtà, si tratta di una vera e propria imposizione che la «gang dei rumeni» (ma le etnie di origine sono varie) esercita con modi violenti. Si avvicinano e ti chiedono di portarti i bagagli o di inserire il danaro nelle macchinette dei ticket, ma, se ti azzardi a rifiutare, il minimo che possa capitarti e di beccarti uno sputo in faccia. A volte va decisamente peggio e così, dagli sputi, si passa direttamente alle aggressioni. Di notte nei sottopassaggi ferroviari sono spesso volate anche le coltellate, tanto che la sera gli ingressi vengono addirittura transennati. la Polfer allarga le braccia: «Qui è territorio loro. Per un balordo che allontaniamo, ce ne sono dieci nuovi che arrivano». I giovanissimi vengono utilizzati per i borseggi (con garanzia di immunità, anche in caso di arresto in flagranza), le donne vengono messe a presidio delle biglietterie automatiche, mentre gli uomini marcano stretto i turisti. Le donne, se prima non paghi almeno un euro di pizzo, non ti lasciano fare il ticket elettronico dicendoti a chiare lettere che, se non gli versi la tariffa dovuta, dovrai sobbarcarti la fila davanti alla biglietteria tradizionale. Quantomai minacciosi si rivelano anche i facchini: guai a declinare i loro «inviti» e guai a chi cerca di interferire nei loro traffici. ps: non si chiama pizzo ma contributo sociale per lo sviluppo dell'integrazione, altrimenti sinistrati boldrini sel e grulli si arrabbiano!!!
  • Genny O' Sudista Utente certificato 3 anni fa mostra
    Gay, Vendola attacca Renzi: "Via omofobi dal governo" Finalmente ha espresso l'unica sua vera preoccupazione; del resto, lavoro, tassazione, spending review a lui non importa un fico secco (basta vedere in che condizioni si trova la Puglia).
  • Genny O' Sudista Utente certificato 3 anni fa
    nuovo servizio per i migranti sbarcare informati: https://www.youtube.com/watch?v=CewgYhvZo8U
  • Dino catania 3 anni fa
    Viva l'Italia Libera. In galera tutti i politici. Pena di morte per i traditori della patria E Fuori da questa Montagna di Merda chiamata EUROPA.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    cafferino notturnooo a 5 stelle!!!
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 3 anni fa
    Alessandro B. "Lungi da me fare l'avvocato del signor Asaro che è ……………………….perfettamente in grado di difendersi da solo, ……………………….vorrei farLe notare che egli ha scritto "Italia a ……………………….5 Stelle", non "Italia guidata da un masaniello ……………………….di nome Beppe Grillo" "…………………………….. E allora, Signor Alessandro B., quale sarebbe la differenza tra l'espressione usata dal Signor Asaro e quella da Lei suggerita? Forse che l'espressione usata dal Signor Asaro contesterebbe validamente, a differenza della Sua, la mia affermazione di fondo secondo cui: ……….."una massa Umana sarà Popolo solo se riuscirà a ……………..sostituire il masaniello di turno con una sua ……………..ferrea COESIONE"? Oppure contesterebbe: ……….."la NECESSITÀ prioritaria di una Rivoluzione Culturale ………………che partorisca CITTADINI, questi illustri ………………sconosciuti"? Il commento del Signor Asaro ipotizzava la "costruzione di un'Italia a Cinque Stelle", ed io ho risposto contestando questa possibilità in quanto mancanti le solide fondamenta su cui la costruzione potesse reggersi in tutta sicurezza. Persistendo la crisi economica - non disgiunta dall'apporto cruciale di Beppe - è del tutto verosimile che il Movimento venga catapultato di forza alla guida del Paese, ma questo augurabile evento non può - né DEVE - astrarci dalla realtà che i suoi quasi nove milioni di Elettori, dal punto di vista rigorosamente CIVICO, sono sabbie mobili su cui il tutto può collassare da un momento all'altro! L'evento della presa del Potere da parte del Movimento dovrebbe essere colto - come palla al volo - per lanciare quella Rivoluzione Culturale che, nel tempo, andrebbe a partorire i CITTADINI, senza la cui esistenza NON può realisticamente esserci né VERA Democrazia, né Popolo, ed ancor meno "Popolo migliore del Mondo"! Senza l'esistenza dei CITTADINI - al posto dei presenti SERVI - ci sarà solo un'avventura che lascerà il tempo che trova. Com'è SEMPRE avvenuto nel corso millenario della nostra Storia!
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Che stanchezza… sarà che stasera sono arrivato troppo tardi per il caffè di Luca M.? :)) Buona notte ai nottambuli del Blog, a domani! P.S. Grazie di cuore a Beppe, ai nostri candidati, a Alberto Perino e -last but not least- a tutti quelli che oggi pomeriggio sono venuti a Torino in Piazza Castello o hanno seguito la diretta sul web: #VinciamoNoi!
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    L'ultima di MARIA TOPOLONA BOSCHI è questa: "Troppe fiducie e decreti? Colpa del bicameralismo". E meno male che siamo noi i "fascisti" e loro i "democratici"! http://www.tzetze.it/redazione/2014/05/di_maio_infuriato_con_la_boschi/index.html
  • samuele m. Utente certificato 3 anni fa
    realta sarda! https://scontent-a.xx.fbcdn.net/hphotos-ash3/t1.0-9/10007454_730536090324401_189032399_n.jpg
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      Un ufficio dismesso, ma dall'utilità identica a quelli in funzione.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      foto straordinaria.
  • vito asaro 3 anni fa
    sicuramente,nel movimento,è tutto ancora a livello embrionale ma,siamo nel più arido dei deserti e,una fogliolina verde,và salvaguardata come il più prezioso dei diamanti.occorre curare questa foglia ed evitare,anche,di annegarla nell'acqua.troppa acqua potrebbe ammazzarla........non dimentichiamo che ancora,il terreno,è tutto da bonificare.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Come hanno già scritto altri prima di me oggi a Torino Beppe è stato straordinario, ma tutto l'insieme è stato entusiasmante: i nostri candidati, il finale No TAV con Alberto Perino, ma soprattutto una piazza incredibile. Nella città ancora ostaggio del PD, della Fiat, di Intesa-Sanpaolo il vento sta cambiando. Anzi, è già cambiato. Si rassegni la cricca affaristica che se l'è goduta dall'inizio degli anni '90 a oggi. #VinciamoNoi cittadini, finalmente! Anche Torino può rinascere a partire dalle Regionali e dalle Europee.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Ricordate il gioco della Settimana Enigmistica ... trova le differenze ??? volete giocare un po' ??? http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage/> .... buonanotte blog ... buonanotte amici ... :)))
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Buona notte Claudio, a domani…
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      'notte Claudio, ti ho risposto ancora una volta sotto al tuo post.
  • Loading... 3 anni fa
    Pausa sigaretta con Marco Saba. http://www.fullrip.net/video/LfX4Twb_hGc
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Nel suo tour elettorale per il PD il segretario e premier MATTEO RENZI(E) si è tenuto bene alla larga dalle crisi industriali, dalle aziende che stanno per licenziare, da quelle che lasciano tutti a casa per delocalizzare. Si è tenuto anche ben distante dalle PMI strangolate dalla pressione fiscale insostenibile, da Equitalia e dalla concorrenza di Paesi (anche vicini) con fisco leggero e minori tutele per il lavoro e l'ambiente. Sarà che non vuole passare per "sciacallo"? No, è che a Renzie piacciono solo le storie di successo, anzi le "SUCCESS STORIES": basti pensare a chi veniva invitato per salire sul palco della Leopolda. Matteino non ama mescolarsi agli "sfigati", quelli vessati e stritolati, quelli che perdono il lavoro. Questi infatti rischiano persino di essere arrabbiati, mentre il PD si rivolge a chi ha speranza, fiducia, certezza che *questa* Italia "ce la può fare!" Un tempo la SINISTRA era la parte politica che si prefiggeva la giustizia sociale: lottava per il riscatto di chi stava più indietro, per l'universalità dei diritti, per estendere a tutti le tutele. Adesso però c'è la nuova "SINISTRA 2.0" della "Generazione Erasmus", tutta dedita a "valorizzare le eccellenze", a esaltare "chi si mette in gioco" (se vince) e preferisce le "opportunità" ai "diritti". E a chi resta indietro… un bel calcio sui denti, tanto è solo "uno sfigato". E gli sfigati di solito non accettano di essere soltanto misere fetecchie, ma si arrabbiano! E finisce pure che guardano all'"antipolitica", al populismo. La "Sinistra 2.0" pensa ciò che un tempo Berlusconi aveva almeno il coraggio di dire apertamente: "lo fanno per rancore e invidia sociale". E così per il suo tour elettorale Renzie ha scelto solo aziende leader: SCAVOLINI, AMADORI, TECHNOGYM. Aziende vincenti che devono ispirare fiducia. O almeno dovrebbero… non so a voi, ma a me il Bomba in versione ginnica coi lavoratori Techogym fa una tristezza infinita: http://www.youtube.com/watch?v=sOMQQSlAV-4
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio, buona notte. Mi sa che io sono arrivato un po' tardi anche per il caffè… comunque oggi è stata una giornata entusiasmante a Torino. A domani…
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Luca non si sente ... mi sa che vado a dormire ... buona notte Ale ... :)))
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio, ho visto adesso che avevi già postato quel video… abbiamo pensato la stessa cosa, non mi stupisce ;)
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      ciao Ale ... idem (infatti anch'io l'ho linkato un po' più sotto ...) :)))
  • nives b. Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto il video di renzi a Modena anche lì la piazza era piena. Sarà vero o taroccato? Mio Dio che angoscia, vorrei che domani fosse il 25 anzi il 26 e la vittoria a 5Stelle fosse già una realtà
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Certamente dopo napoli, salerno e palermo in cui è dovuto scappare, se non riempiva la piazza nella rossa emilia, doveva prendersi a schiaffi da solo, ripetendo: sono il bomba-minkia, sono il bomba-minkia......e racconto caxxate. Cordialità.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      In ogni caso niente di paragonabile alla piazza che ha avuto oggi Beppe qui a Torino: sarebbe fisicamente impossibile :)
    • uno di noi 3 anni fa
      IN EMILIA HANNO QUASI TUTTI A CHE FARE COL PD
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Un Beppe GRANDISSIMO oggi a Torino, in una piazza stracolma, disciplinata e consapevole. Al solito, l'informazione deviante dei nostri media, ha isolato alcuni spezzoni delle sue esternazioni ritorcendogliele contro. Ma ormai è un'esca a cui non abbocca più nessuno...
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione per la battuta su Schulz e i nazisti (tra l'altro una parte che si prestava bene alle estrapolazioni maliziose dei media, che non si sono fatti scappare l'occazione), ma nel complesso di questa giornata è un dettaglio. E poi Beppe è fatto così: ci piace proprio perché non soppesa le parole col bilancino, non recita un copione scritto e va a braccio, coglie l'umore della piazza, segue un canovaccio ma poi improvvisa. Poi certo, se c'è una cosa per cui val la pena di ispirarsi a Tsipras è proprio aver puntualizzato sulle amicizie nazi-ucraine del candidato PSE alla presidenza della Commissione… noi continuiamo a scrivelo qui, a battere su quel tasto ;)
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Sì, Ale, ho visto il video fino alla fine. La piazza torinese mi ha trasmesso determinazione e forza. Al solito, senza seguire copioni o canovacci, Beppe ha eruttato la lava cocente della verità: non fosse stato per Stalin Schulz 'avrebbe' ancora la svastica in testa...in realtà ce l'ha ancora dal momento che si trova a suo agio a collaborare con i nazisti di svoboda e pravy sektor. E questo, Tsipras glielo ha rinfacciato forte e chiaro...
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Chiara, io c'ero oggi in piazza Castello, ed è stato davvero entusiasmante. A Torino il vento è cambiato, finalmente! Oggi in piazza ho scommesso con i miei genitori (anziani, non internettiani, ma decisamente pentastellati) su quali pezzi di Beppe sarebbero stati estrapolati in serata dai tg: facile profeta ;) La (dis)informazione del mainstream è vergognosa (ma ormai lo diamo per scontato).
  • uno di noi 3 anni fa
    ECCO COSA SUCCEDE A CAUSA DELLA DISINFORMAZIONE DEI MEDIA: http://www.youtube.com/watch?v=Td4LVUdRv0M
  • vito asaro 3 anni fa
    egr.sig.mirabile.non nego che faccio una certa fatica a comprendere cosa la spinge a definire beppe grillo un masaniello ed i 5 stelle popolo che si lascia trascinare da un ignorante.spero di aver capito male.altre volte ho apprezzato i suoi commenti anche se si è sempre limitato ad utilizzare i commenti degli altri.per il resto,nutro un sospetto:poichè le riconosco buona intelligenza presumo che,lei,abbia compreso ciò che ho scritto pertanto mi chiedo:perchè?
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Bentrovato dott. Asaro, penso che alla base della discussione, ci sia la mentalità del servilismo, perchè quotidianamente con comportamenti e pensieri, siamo assoggettati al potere inteso come autorità, solo una maggiore consapevolezza delle nostre idee unita ad una vera coscienza civica, permetterà di superare questa mentalità. Ma Beppe in tutto questo non rappresenta il Condottiero, ma il collante che ha amalgamato tutte le forze sane e oneste del paese. Caro Asaro, vinceremo alla grande, in modo di poter chiedere le elezioni anticipate, forse per settembre, poi penseremo al futuro. Cordialità.
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    OT @JOYKEY Da amico, vorrei porti alcune domande, e da amico, vorrei mi rispondessi con sincerità: 1) Cosa pensi dei mutui sub-prime che hanno innescato la crisi finanziaria mondiale, e quale giudizio dai del comportamento di alcune banche d'affari, poi trasformate a normali banche, come Goldman Sachs e Morgan Stanley. 2) In quali termini di responsabilità, poni i debitori che hanno acceso mutui, ben sapendo di non essere in grado di onorarli, e le banche che hanno erogato(senza controllare) gli stessi debitori, pur sapendo che quest'ultimi non sarebbero stati in grado di pagare. 3) Perchè nessuno ha controllato l'operato di Fannie Mae e Freddie Mac, che in base alla loro “missione pubblica”, hanno confezionato, impacchettato e cartolarizzato i mutui di debitori americani, rivendendoli sotto forma di titoli a investitori di tutto il mondo, esportando in questo modo la loro crisi finanziaria. 4) Perchè, la promessa da parte del governo Americano, di regolamentare i mercati finanziari, escludendo le operazioni allo scoperto, non ha avuto seguito. 5) Una tua analisi obbiettiva, dell'operato della FED, la quale stampando moneta, è riuscita a tirar fuori gli States dalla crisi finanziaria da loro prodotta, rischiando la iper-inflazione come descritto dalla curva di Laffer. 6) Ritieni eticamente normale, quando si adotta la tecnica del Leveraged buyout, che i fondi di private equity, strutturati con particolari architetture societarie hanno la sede sempre in paesi a bassa fiscalità, togliendo entrate al paese in cui operano. 7) Da alcune voci controllabili sul web, la Banca d'Italia, nei primi anni novanta, investì più di 100 MLD di lire in derivati, di un fondo con sede ai caraibi, quale giudizio puoi esprimere, sapendo che ancora oggi stiamo pagando per quella scelta scellerata. 8) Infine, ritieni sinceramente, in base alle tue analisi, che la vera tempesta finanziaria debba ancora venire e che le nostre scelte siano segnate, perchè obbligate? Cordialità.
    • jOYKEY 3 anni fa
      CIAO NICO BONa DOMENICA LA RISPOSTA arriverà......(((sei un grande furbone mi hai tirato un RIGORE... ora come lo paro??? comunque me lo aspettavo... era solamente una questione di tempo... per mettermi al tappeto, ora devo rialzarmi e cercare di parare il tuo RIGORE...)))......( in senso metaforico...amichevole...) (il problema è... come formulare... tale risposta?? che IN PARETE nelle tue 7 domande, hai inconsapevolmente inserito tu stesso le risposte.... DELLE 7 domande, tu le intrecci in modo ambiguo tra di loro, formando un senso unico, la risposta vien da se... il numero 8 è la risposta... ciao joykey....
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 3 anni fa
    Fatelo girare, addottiamolo come inno 2 di M5S: https://www.youtube.com/watch?v=-N16bAxj7kA
  • jb Mirabile-caruso Utente certificato 3 anni fa
    Vito Asaro: "se veramente riusciremo a costruire un'italia a 5 stelle, ……………………per la prima volta nella storia, gli italiani potranno ……………………affermare di essere il popolo migliore del mondo". Signor Asaro, nessuna massa Umana che ha bisogno di un masaniello potrà mai dire di essere "Popolo", ed ancor meno di essere "il Popolo migliore del Mondo"! Solo quando il masaniello di turno sarà sostituito da una ferrea COESIONE - figlia primogenita di mamma COSCIENZA CIVICA - solo allora una massa Umana sarà POPOLO! Il nostro grande masaniello Beppe Grillo dovrebbe capire questa spiacevole VERITÀ. E, capendola, da masaniello diverrebbe di forza una grande figura storica. Dovrebbe capire - il nostro caro Masaniello - esattamente quello che non capirono - o fecero finta di non capire - i nostri Padri Costituenti: la NECESSITÀ prioritaria, cioè, di una RIVOLUZIONE CULTURALE che partorisca i CITTADINI, questi illustri sconosciuti! I Cittadini: le cellule fondanti di un Popolo, di una Società, di una Nazione e di uno Stato. La saluto molto cordialmente.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Sig. jb Mirabile-caruso, lungi da me fare l'avvocato del sig. Asaro che è perfettamente in grado di difendersi da solo, vorrei farLe notare che egli ha scritto "Italia a 5 Stelle" non "italia guidata da un masaniello di nome Beppe Grillo". Se poi vogliamo discutere di Beppe Grillo (e non è il caso di chiamare in causa vito asaro) penso che il suo ruolo nella genesi e nell'attività politica del M5S sia fondamentale -sarebbe ipocrita e ingeneroso negarlo- ma il rag. Grillo non è certo quell'arruffapopolo raccontato a mò di semplicistico luogo comune dal mainstream (dis)informativo. Poi per carità, ognuno è libero di pensarla come vuole. Cordialità.
  • silvano s. Utente certificato 3 anni fa
    Mi chiedo di cosa si faccia il nostro Beppe... ha più energie di terminetor!! Se lui è qui, è perchè NOI lo abbiamo capito e appoggiato ma, se non ci fossimo noi e tutti i ragazzi che abbiamo votato per il parlamento, non avrebbe senso che Beppe ci sia ancora. ...un comico ci stà insegnando la vita umana..:) Ed ora un O.T.: per chi ancora crede nelle favole, prendetevi un'ora di tempo e leggete qui sotto ma, se trovate che la notizia si ESTREMAMENTE IMPORTANTE, divulgatela... http://qualcunoaiutinessuno.com/ricorso-per-quasi-schiavitu-e-servitu.php
  • Fab T. Utente certificato 3 anni fa
    E passiamo al momento cvd - come volevasi dimostrare: 1. del discorso in piazza di Torino i tg riportano solo la frase su Hitler, citandola da sola e non come battuta ma come proposito politico. CVD. 2. Invece non una parola sul discorso del fiscal compact. CVD. Appena gli italiani avranno voglia di leggersi quale abominio è stato firmato dai governi precedenti, apriranno gli occhi. Ma le elezioni saranno già passate. 3. Divertenti i significati che i politici vogliono dare al M5S, ne inventano uno alla settimana pur di non ammettere l'unica cosa inconcepibile: che non lo facciano per soldi, ma per servizio. Se considerassero questo, capirebbero il M5S. Non succederà mai. CVD. 4. Visto dal vivo: le parolacce non fanno nessuna impressione nè a uomini nè a donne nè ai bambini. I quali spesso durante il comizio ridevano. Di gusto. CVD. Trovate qualcos'altro per sminuire perché manca poco alle elezioni. Magari quella cosa del fiscal compact? Provate a smentire quello, magari ci riuscite (cancellate prima col bianchetto le firme)
  • uno di noi 3 anni fa
    DAL F.Q.: Evasione fiscale e bilanci falsi, ora i colletti bianchi possono saltare anche il processo Entra in vigore la legge che cancella il reato di immigrazione clandestina. Ma nelle pieghe di questa parte dello "svuota carceri" piovono benefici per chi rischia pene fino a tre (e cinque anni), tipiche di reati tributari e societari. L'affidamento ai servizi sociali potrà essere chiesto per sospendere il dibattimento Lo stabilisce la legge 67/2014, approvata definitivamente dalla Camera lo scorso 2 aprile con i soli voti contrari del M5S, Fdi e Lega.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    La poesia di mezzanotte la dedico a tutti quelli che continuano ad avere fede in un mondo migliore. Ahimè! Ah vita! di queste domando che ricorrono, degli infiniti cortei dei senza fede, di città piene di sciocchi, di me stesso che sempre mi rimprovero (perché chi più sciocco di me, e chi più senza fede?) di occhi che invano bramani la luce, di meschini scopi. della battaglia sempre rinnovata, dei poveri risultati di tutto, della folla che vedo sordida camminare a fatica attorno a me, dei vuoti ed inutili anni degli altri, io con gli altri legato in tanti nodi, la domanda, ahimè, la domanda così triste che ricorre - Che cosa c'è di buono in tutto questo, ahimè, ah vita? La risposta: Che tu sei qui che esiste la vita e l'individuo, che il potente spettacolo continua, e tu puoi contribuirvi con un tuo verso. AHIME'! AH VITA! - Walt Whitman - Buona notte e sogni stellati www.beppe.siempre
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      bonne nuit ... mon ami ... :)))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio vedo un tuo gran lavoro, bene! Un grande architetto Veneziano, Carlo Scarpa, diceva: Il mediocre non ci interessa, il bello lo conosciamo, dobbiamo andare alla ricerca del sublime... Parole vuote?? Mah, io direi di no, qui c'è tutta l'essenza di una vita spesa bene. Riflettici sopra, 'notte amico mio :)))
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      tu dici speranza in un mondo migliore ??? mi piacerebbe molto averne ancora ... ma certo è che il mondo attuale non te ne lascia molta ... comunque appena prima di te ho postato qualcosa che tratta + o - dello stesso argomento ... come deve essere il futuro ... cosa serve all'Uomo ... consapevolezza ... :)))
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Alfredo ciao ... :)))
  • Fab T. Utente certificato 3 anni fa
    A Torino una frase toccante di una candidata: "Grillo grida? Perché, se vostro figlio si trovasse in pericolo, voi non gridereste?" Meditare...
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      ...mhà..per me è una questione di DNA della persona stessa. Diversi uomini della storia...pur percependo un pericolo per la loro società, qualcuno si è mosso gridando, qualcun'altro invece nella calma,...non credo che ci sia una regola ben precisa. ***** Eposmail
  • Gianna seri 3 anni fa
    Anche i sondaggi calndestini danno il PD in picchiata e il M 5 S a valanga... sembra che anche la CGIL abandoni in massa Renzie per cui l'ebetino avrebbe perso una fetta di anziani e pensionati che non andrebbero a votare qui sotto i risultati Corse Clandestine. Ippodromo del Nord Est By Andrea Mancia e Simone Bressan maggio 17, 2014 CORSA CLANDESTINA inShare corsa_clandestina6«Qui non si capisce davvero più niente: spettatori che entrano, altri che escono, spalti semivuoti»: il cronometrista capo dell’Ippodromo del Nord Est allarga le braccia sconsolato e ammette che, alle attuali condizioni della pista, prevedere un risultato certo per il Grand Prix d’Europa è praticamente impossibile. Secondo l’esimio studioso il vero dato da monitorare è quello del numero di spettatori che sceglierà di recarsi all’ippodromo nella sola giornata di domenica, perché da lì si capirà subito chi ne trarrà vantaggio e chi vedrà diminuire il proprio tempo sul giro. Secondo le nostre fonti, i recenti fatti giudiziari che hanno messo sottosopra l’organizzazione dell’Esposizione Mondiale del Cavallo, hanno convinto molti sostenitori di Fan Idòle e Varenne a rimanere sul divano. I simpatizzanti del pentastellato Igor Brick, per lo più tifosi arrabbiati (qualcuno li chiama già Brick Block), sarebbero invece in aumento e si recherebbero in gran massa all’ippodromo per sostenere il proprio cavallo. Il totale degli spettatori sarà comunque molto basso e riempirà poco più di metà degli spalti. Questo, secondo l’analista, finirà per avvantaggiare le scuderie con miglior capacità di mobilitazione tra il tifo organizzato. A guadagnare qualche secondo potrebbero essere, quindi, Ipson de Scipiòn (che vede schierati sul campo un buon numero di prestigiosi fantini locali), Frerès Tricolòr e il nordico Groom de Bootz.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Il peso della farfalla parte seconda Il Buddha ci insegna a praticare il consumo consapevole per proteggere il nostro futuro. La situazione in cui si trova oggi la Terra è il risultato di consumi e processi di produzione inconsapevoli. Stiamo violentando la nostra stessa casa, dunque ci troviamo ad affrontare il riscaldamento globale e catastrofici cambiamenti climatici. Abbiamo creato un ambiente che favorisce la violenza, l’odio, la discriminazione e la disperazione. Nella vita la gente è convinta che il proprio corpo le appartenga e che possa farne tutto quel che vuole: “abbiamo diritto a vivere la nostra vita”, dice. La legge dà sostegno a questa dichiarazione, che è una delle tante manifestazioni di individualismo. Secondo gli insegnamenti del Buddha, invece, il tuo corpo non appartiene a te: appartiene ai tuoi antenati, ai tuoi genitori, alle generazioni future e a tutti gli altri esseri viventi. Tutti loro si sono radunati insieme – alberi, nuvole, terreno ogni cosa – per generare la presenza di questo corpo. I nostri corpi sono come la Terra. In questo nuovo libro Thich Nhat Hanh definisce il Sutra del Diamante come l’essenza dell’ecologia profonda. Non esistono identità isolate, perché ogni cosa dipende da tutte le altre ed è connessa a loro. Proprio come un fiore non può esistere indipendentemente dal sole che gli dà energia, dal terreno che lo nutre, dalle creature che lo impollinano o dalla pioggia che lo bagna, anche gli esseri umani non hanno un’esistenza separata da tutto il resto. segue ...
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    OT Il peso della farfalla parte prima Questo nuovo libro di Thich Nhat Hanh “L’unico mondo che abbiamo” ha un corollario importante che si chiama Il Sutra della carne del figlio. Nel Sutra della carne del figlio il Buddha racconta la storia di una coppia che, durante un viaggio con il proprio bambino alla ricerca di asilo, si trovò ad attraversare il deserto. Non avendo una chiara idea della distanza da percorrere, quando erano a metà del cammino rimasero senza cibo. Rendendosi conto che sarebbero morti tutti e tre nel deserto, i genitori presero una decisione terribile: decisero di uccidere il figlio e di mangiarselo. Ogni giorno mangiavano un pezzo della sua carne per avere energia sufficiente per proseguire, portandosi poi in spalla il resto della carne del bambino perchè continuasse a seccarsi al sole. Ogni volta che finivano di mangiare un boccone della carne del figlio, si guardavano e si chiedevano: “Dove sarà ora il nostro amato bambino? “. Dopo aver narrato questa tragica storia, il Buddha si rivolse ai monaci e domandò: “Pensate che questa coppia fosse felice di mangiare la carne del proprio figlio?”. ” No, la coppia soffriva, mentre era costretta a nutrirsi della carne del figlio”, risposero. Il Buddha replicò: “Cari amici, dobbiamo nutrirci in modo da conservare la compassione nei nostri cuori. Dobbiamo mangiare in consapevolezza. Altrimenti ci accadrà di mangiare la carne dei nostri stessi figli”. segue ...
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Il peso della farfalla parte terza Il Sutra del Diamante, spiega Thich Nhat Hanh, ci insegna che considerarci soltanto “esseri umani” è una triste limitazione della nostra vera essenza. L’uomo è fatto di elementi non umani. Osservando l’essere umano vediamo i suoi antenati umani, ma anche quelli animali, vegetali, perfino la materia di cui è fatta la Terra stessa: le sue componenti minerali sono le stesse nostre. Il modo migliore di prendersi cura degli esseri umani è prendersi cura degli altri esseri e dell’ambiente. In un passaggio di questo libro, Thich Nhat Hanh ci ricorda che siamo stati rocce, nuvole e alberi. “Noi esseri umani siamo una specie giovane; dobbiamo ricordarci le nostre esistenze passate ed essere umili.” L’umiltà che lui descrive è un monito a rispettare non solo l’intelligenza umana ma anche la conoscenza di un’orchidea in grado di generare boccioli stupefacenti o la capacità di una chiocciola di fabbricarsi un guscio perfetto. L’ambiente unisce tutti gli esseri umani di ogni credo e nazione. Se non riusciamo a salvarlo moriamo tutti; se invece ci impegniamo ad andare incontro ai suoi bisogni sopravviveremo tutti insieme, noi e tutti gli esseri ai quali l’ecologia ci collega. E questo significherà la pace. ... Io voglio chiarire ... senza fraintendimenti ... non sono Buddhista ... ma questa è una stupenda visione della natura umana ...per non mangiare mai la carne dei nostri stessi figli ... (^_^)
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Claudio, Chiara e Nico per il post e per i vostri commenti.
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      La forma è la carne del pensiero, come il pensiero è l'anima della vita. Gustave Flaubert, Già afferrato il tuo concetto, sei proprio una bellissima persona. Serena Notte, Claudio.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Hai scritto "Io prendo il buono ovunque si trovi (se lo considero tale) ... da chiunque provenga ... e lo apprezzo e lo difendo " Ecco, vedi, questo è l'ESSENZIALE del tuo discorso, un concetto che TUTTI possono condividere, il punto di incontro che unisce gli uomini e le donne in evoluzione. Tutto il resto è contorno, possiamo tenercelo, se vogliamo, oppure no, ma resta un fatto marginale. Mi ha fatto piacere RIleggere i testi che hai proposto. Buona notte anche a te, pellegrino dell'Universo. :D
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nico ... io non credo nella reincarnazione e, come ho detto, non sono buddhista ma i buoni precetti li accetto da qualunque fonte arrivino ... leggi cosa ho risposto a Chiara e capirari meglio il mio concetto ... penso che comunque ci debba essere il rispetto per tutto ciò che ci circonda perchè noi siamo una parte del tutto ... già sai che sono contro l'antropocentrismo ... l'uomo padrone del mondo (secondo tanti) ... nulla di più falso ... una qualsiasi lotta dell'uomo contro la natura (date le forze in campo) sarebbe persa in partenza dal primo ... sempre ... l'uomo senza aria ... senza acqua ... senza sole ... sarebbe esclusivamente senza vita ... ed i soldi non comprano nulla di tutto ciò ... rispetto e ... gratitudine ... la terra questo merita ... (tra soldati blu ed indiani ... questi ultimi tutta la vita ...) buona notte amico mio ... :)))
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Le categorie a cui crediamo di appartenere ... tu dici ? Penso siano solo dei gran "paraventi" dietro ai quali si nasconde l'ipocrisia dell'uomo ... il parlar bene e razzolar male ne è l'esempio lampante ... ormai quotidianamente da tanti riproposto ... Io sono ateo, nel senso che non credo in un essere superiore, ma nella spiritualità si ... ci credo eccome ... l'animo umano è un contenitore ... può contenere sia il male che il bene ... sta a noi scegliere cosa farne fuoriuscire ... Io prendo il buono ovunque si trovi (se lo considero tale) ... da chiunque provenga ... e lo apprezzo e lo difendo ... un esempio ? eccolo ... "Quando togliamo qualcosa alla terra, dobbiamo anche restituirle qualcosa. Noi e la Terra dovremmo essere compagni con uguali diritti. Quello che noi rendiamo alla Terra puo' essere una cosa cosi' semplice e allo stesso tempo così difficile come il rispetto." (Jimmie Begay - Indiano Navajo) buonanotte Chiara e grazie per aver letto tutto il mio post nonostante fosse così lungo ... :)))
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio, è il concetto del Siddhartha, spirito e materia, la materia che si rigenera e lo spirito che la segue nella nuova trasformazione, cioè la reincarnazione, amare e aver cura di tutto ciò che ci circonda, perchè potrebbe esserci appartenuto in una antecedente vita. Un abbraccio...
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio, neanch'io sono buddista, ma da circa vent'anni frequento,per qualche settimana all'anno, il monastero di Pomaia (Pisa). Anche i miei occasionali compagni di corso non si dichiarano buddisti, ma resta il fatto che è questa, la visione della vita che condividiamo e che ci dà tanta serenità. Qualche monaco buddhista, a volte ci prende in giro quando qualcuno di noi prova a dire che è ateo, cattolico, credente, marxista, buddista, eccetera... Replica che queste sono etichette di cui possiamo fare a meno, che , se siamo lì, un motivo c'è, NOI lo conosciamo e tanto deve bastarci... Insomma, conta quello che facciamo e con chi ci associamo, non le categorie a cui crediamo di appartenere... :D
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    -80 euri per tutti, anche per cani e porci:-) Mafia free dal 41 bis che pagliacci che sono.. CALCI IN CULO PICCIOTTI!!!! LA VOSTRA FINE È VICINA! 17 maggio 2014 Estendere il bonus da 80 euro alle famiglie con figli e mettere al riparo l'Expo da mafie e affaristi. In un’intervista ad Avvenire in edicola domenica, il ministro dell'Interno Angelino Alfano prende due impegni precisi.
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    buonanotte blog!
  • john f. 3 anni fa
    E solo per gli amici del blog:www.youtube.com/watch?v=HzBShhNUtqs
  • ROBERTO X 3 anni fa
    PANICO RENZIE Elezioni Europee 2014: il possibile sorpasso del Movimento 5 Stelle e gli incubi di Matteo Renzi Scritto da: Andrea Signorelli - venerdì 16 maggio La profezia di Berlusconi, che è pronto a riprendersi la guida del paese. In questo rush finale delle elezioni europee 2014 si sta ripetendo lo scenario già visto durante le elezioni politiche 2013: il Partito Democratico dato per settimane, mesi, come vincitore annunciato, e poi proprio durante gli ultimi giorni le voci incontrollate su un possibile sorpasso del Movimento 5 Stelle che iniziano a circolare. Ed è bene ricordare che nel febbraio dell'anno scorso queste voci si rivelarono infine (quasi) esatte, tanto che il Pd ottenne il premio di maggioranza per un soffio. I sondaggi bufala fatti a uso e consumo dei più scalmanati supporter pentastellati in questo non c'entrano, perché l'ipotesi che Beppe Grillo riesca nel colpo grosso ai danni di Matteo Renzi è ormai presa apertamente in considerazione anche dai sondaggisti più accreditati del paese, come si riesce a intravedere nei sondaggi clandestini che hanno preso a circolare negli ultimi giorni. E che il timore di un sorpasso M5S sia forte si capisce anche dal tour elettorale di Renzi che segue passo passo quello di Grillo (per esempio a Secondigliano), e si capisce infine dalle parole di uno che di campagne elettorali se ne intende eccome: Silvio Berlusconi. "Sta per saltare tutto in aria, se le proiezioni elettorali sono confermate dobbiamo tenerci pronti, anche a un ingresso al governo dopo il 25 maggio", avrebbe detto il Cavaliere secondo quanto riporta Repubblica. Ed è chiaro che Berlusconi faccia riferimento al sorpasso pentastellato, in seguito al quale "Renzi sarebbe costretto ad allargare la maggioranza, noi possiamo starci ma a quel punto le regole per le riforme le dettiamo noi". Ed eccolo servito lo scenario da incubo per Matteo Renzi: il Movimento 5 Stelle che supera il Pd
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    feature=player_detailpagepedala Matteo ... pedala ... che ci prendi ... (^_^)
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      ops ... http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    di pietro ha ri detto che e ancora in attesa di sapere a chi erano diretti i 75 mln di tangente enimont depositata allo IOR e si e rivolto a sua Santità Francesco perche faccia omaggio delle trasparenza fornendo i nominativi dei depositanti la banca vaticana io mi associo al desiderio di di pietro e prego il santo balaguer che possa succedere trasparenza e coerenza coraggio papa francesco coraggio la verità ci farà uomini ci rende simili a Cristo per noi laici fare una raccolta di firme per far pressione sarebbe un iniziativa a cui aderirei
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    cafferinoo notturno a 5 stelle qui!!!!!!!!!! :)))
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Arrivo tardi… c'è rimasta ancora una goccia? Oggi qui a Torino piazza incredibile e Beppe straordinario: entusiasmante (e massacrato dai media nei tg della sera, con stupide -ma prevedibili- estrapolazioni confacenti ai cliché sul M5S confezionati dai media di Regime). Comunque #VinciamoNoi, è certo! :)
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca!!!!!!:)))))) Buonanotte Carissimo!!!
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      eccomi ... :)))
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    quando Grillo dice "ne' destra ne' sinistra" qualcuno ha dei dubbi (alla Vauro) ... però proprio dalle parti di Vauro cosa succede tra presunti comunisti e i fasci ? Rifondazione comunista pur di non dare indicazione di voto per il PCL a Castiglion Fiorentino (Arezzo) chiede di votare per una lista civica di destra. In questa lista ci sono anche dei candidati del gruppo fascista Casapound. Se a Bagno a Ripoli hanno deciso all'ultimo istante, quando hanno visto che il PCL aveva raccolto le firme, di presentare una lista solo per danneggiare la nostra presentazione indipendente ad Arezzo sono andati ben oltre. Chiedere ai propri militanti e simpatizzanti di votare per una lista in cui ci sono fascisti credo che sia veramente il punto più basso della storia del PRC. link : http://pclfirenze.blogspot.it/2014/05/vota-la-sinistra-che-non-tradisce-e-non.html?spref=fb
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    che gran sole oggi a Torino ... un sole a 5 stelle ... ... OT Lucaaaaaaaaaaaa caffè ... please ... (^_^)
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    la verità e che il grande enrico berlinguer ha fatto il piu grande errore che poi gli e costata la sua dipartita ha sbagliato partito ha sbagliato genere di persone era circondato da squali doveva attuare la trasparenza solo cosi riesci a controllare i pesci comunque sia il m5s attuerà la riforma della democrazia dal basso con i referendum e la rete e il popolo deciderà le sue regole grazie beppe e gianroberto
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    vista la piazza a Torino oggi penso che sia ottima la scelta di tenere il Vinciamonoitour di Roma alle ore 18 ... con la luce del giorno ... affinché la luce della "nuova alba" politica in Italia rischiari piazza San Giovanni ... che si veda bene la moltitudine oceanica della gente a 5 stelle ... con il buio non sarebbe stato lo stesso effetto ... dovrà essere una immagine grandiosa ... da mettere nei futuri libri di storia ... facciamo che si stampi indelebile nelle "loro" menti ... nelle menti degli Italiani tutti ... ... che non la dimentichino mai ... (^_^)
  • Massimiliano F. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe,so che stai leggendo,oppure te lo riferiranno.Non dimenticare di dire a mià madre,quando andrai a Porta a Porta che l'ebetino fiorentino ha una bella condanna sulle spalle per danno erariale.Se puntualizzi qst piccolo particolare non vinciamonoi ma #stravinciamonoi......non lo sopporta più nessunooooooooo!!
  • pako anelli (bazardellevante) Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi quello che leggerete sui maggiori quotidiani ha dell inverosimile! Da essere un comico, Beppe Grillo viene considerato dapprima populista, passando da fascista a Stalin fino ad arrivare a Hitler!! Ci rendiamo conto di quello che scrivono utilizzando i fondi pubblici? Gli italiani si sono svegliati ormai e torino era piena di gente...ma questi quando si svegleranno? Neanche mia nonna crede piu alle minchiate che dicono..sarebbero tutti da denunciare. Quello che mi chiedo è: ma non si rendono conto che si danno una zappa sui piedi? Hitler non si nomina nemmeno ma noi abbiamo avuto il ministro De lorenzo che forse ne ha ammazzati di piu con le false ricette, abbiamo gente indagata per l omicidio borsellino falcone che fa le leggi sulla giustizia... repubblica ha dovuto chiudere i commenti dell ultimo articolo hitleriano su beppe...dopo che mi ha bannato perche facevo notare le incongruenze dei loro esposti...democrazia? Una cazzata siamo in dittatura da 20 anni
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Renzi vuole la Daspo ai politici corrotti? Basterebbe che il PD la smettesse di tesserare e candidare indagati e condannati! - Cosa ci fanno nel governo Renzi ben 4 sottosegretari PD indagati per peculato? - Cosa ci fa Quagliotti ancora vicesegretario del PD piemontese? - Cosa ci faceva Greganti con ancora la tessera del PD? E quando si recava in Senato da chi veniva ricevuto? Queste sono le domande a cui Renzi dovrebbe preoccuparsi di rispondere! - Cosa ci faceva Genovese in parlamento già indagato quando venne candidato? - Cosa ci fanno altri indagati come Soru, Petroni, Ferrandino, Caputo... nelle liste PD per le Europee? Queste sono le domande a cui Renzi dovrebbe preoccuparsi di rispondere!
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      non puo xke anche lui fa parte della famiglia dei pregiudicati
  • ROBERTO X 3 anni fa
    PIDDINI MENO ELLE ARRENDETEVIIIIII SONDAGGIO SU SKY GRILLO ORMAI STRACCIA RENZIE AD OGNI CONSULTAZIONE STIAMO ARRIVANDOOOOOO Dite la vostra Sab 17/05/2014 Il M5S e la violenza Grillo: in Italia non c'è stata violenza grazie al Movimento 5 Stelle. Sei d'accordo? SI HA RAGIONE GRILLO 65% NO CHA RAGIONE RENZI 35%
  • Daniela M. Utente certificato 3 anni fa
    Appartengo ai cercatori di lune Per amore di verità la verità è soltanto un buco nel deserto. Un nomade un giorno mi disse: se dovessi scegliere tra la luce degli orizzonti e la rosa del deserto a chi tenderesti la tua voce? Io non raccolgo nelle mie tende i dubbi ed ho subito risposto: Appartengo ai cercatori di lune quando le lune compaiono e scompaiono e la sabbia ha il cerchio del sole. da "La pietra dell'alchimia" di Antony Garçia http://www.youtube.com/watch?v=kO6k0pmIPGM Buona notte! <filù filù filù filà <3 ^__^
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Voglio rispondere a quella signora che si è sentita offesa perché BEPPE ha detto che voleva mandare dudu' alla vivisezione e, per questo motivo,lei e la sua famiglia,non avrebbero votato più m5*****.Francamente io credo che lei non avrebbe votato comunque i 5*****,perché se uno si indigna per una battuta, palesemente provocatoria, GRILLO non lo conosce neanche un po' e quindi non può né apprezzarlo né votarlo.BEPPE, per una battuta si farebbe "uccidere".
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    anche a verbania immensiiiii!!!
  • marcello scalzo 3 anni fa
    Caro Beppe, più si accaniscono contro il movimento e più mostrano la loro debolezza. E' vero il movimento è eterogeneo ma è invece omogeneo in termini di espressione dell'insofferenza nei confronti della cultura tipica dell'italiano medio che è: ipocrita, perbenista ma sostanzialmente ignavo. La bandiera bianca dell'ignavia, sinonimo della mediazione e del non prendere mai posizione e del non esporsi mai e del non dire mai di no e del non azzardarsi a contestare la'autorità qualunque cosa faccia e dell'essere sempre disposti a chinare il capo perché non si sa mai e del chiudere occhi e bocca perché conviene. La bandiera bianca, segnale di chi si arrende! Io non mi arrendo e sono con voi anche se non condivido tutto. Sono con voi perché combattete.
  • Dino catania 3 anni fa
    Beppe Grillo TE E IL TUO MOVIMENTO SIETE LA NOSTRA UNICA SPERANZA. MI AUGURO CHE NON CI TRADIRETE ANCHE VOI. Grazie. Viva l'Italia in galera tutti i politici e fuori da questa montagna di Merda chiamata EUROPA.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    secondo quanto ho letto ...se volessi comprare la borsa della Picierno dovrei usare i miei stipendi da oggi fino all'autunno ... si ... ma inoltrato ... lei, però, non deve averla comprata dove fa "solitamente" la spesa ... non ha fatto vedere lo scontrino ... ma ... ora che ci penso ... in effetti, in parte, gliel'ho proprio comprata io ... (^_^)
  • stefano del vecchio 3 anni fa
    ...ma...il pagliaccetto ha pure il coraggio di uscire di casa????????
  • Fabio Dondero 3 anni fa
    caro beppe, capisco la voglia di vincere queste elezioni, capisco il clima di guerra contro questo sistema che più marcio non si può, capisco gli anatemi contro renzi, il pd, contro berlusconi e la sua cricca di ladri e di servi, pure contro dudù come simbolo di una decadenza perversa, capisco l'essere ignobilmente comparati a hitler e a mengele (madonna, che schifo!), ma la svastica a schulz no, i tedeschi nazisti e il terzo reich che ingoia l'europa no, questo è davvero un po' cretinetto, questa è pura propaganda, scema demagogia da peggior fascismo. vincere sì, man non ad ogni costo, perchè sennó e infine ci si ritrova ad essere esattamente, e se non peggio, come quelli che si vuole o che si voleva combattere. saluti e buona guarigione
    • pako anelli (bazardellevante) Utente certificato 3 anni fa
      Da italiano sono indignato che un esponente del parlamento europeo venga in italia per esprimere la sua opinione su 10 milioni di persone che seguono il movimento 5 stelle, definendoci un vento e paragonando grillo a stalin. Ma come la chiami questa? Io propaganda. Basta pensare che la germania è l unica nazione che trae vantaggi dall europa unita... ricordi la lira? Bhe stando ai calcoli matematici se 1 euro uguale 1 marco e 1 marco uguale 990 lire perche un euro ne vale 1936 lire? Potere del teorema di Prodi? No shultz inoltee non l ha votato nessuno ed è stato messo li proprio come i nostri monti, letta e renzi...questo è il 4 reichstag
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      la svastica no ma quel rincitrullito mestierante con la faccia da scemo che si permette di criticare il mv e beppe il minimo che si merita sono solo dei calci di mulo nei denti possibilmente ferrati di fresco ( gli zoccoli del mulo )
  • vito asaro 3 anni fa
    se veramente riusciremo a costruire un'italia a 5 stelle,per la prima volta nella storia,gli italiani,potranno affermare di essere il popolo migliore del mondo.
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    un po' di critica : il "democratico" Renzi http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpageora un po' di buonumore : http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpagepromesse di Renzi La Qualunque ... ... le due facce della stessa medaglia ... (^_^)
  • carlo petrini 3 anni fa
    Su Bologna.Repubblica.it ho letto un articolo sul tour di renzi a Modena ,che fa pensare che non sia stato poi così trionfale ,come i mass media vogliono farci credere: Una passeggiata lungo la via Emilia, le immancabili strette di mano da ogni parte, prima di dare il via al comizio di Modena, renzi ha deciso di avvicinarsi ai banchetti della lega nord e del M5S, raccogliendo dai primi una stretta di mano. I grillini, invece, si sono rifiutati e gli hanno urlato'ladro'e'falso'. Quando invece ha cominciato a parlare sono partite le contestazioni dei comitati degli alluvionati del modenese: Dalla folla in piazza si sono levati fischi e cartelli con su scritto'fiumi in sicurezza'o 'arginiamo'. Sempre in piazza gli striscioni di contestazione di'Sisma 12'il comitato che riunisce la protesta per i ritardi nella ricostruzione dopo il terremoto.
  • gennaro esposito 3 anni fa
    Caro Beppe, sto seguendo il vinciamonoi tour... e ti amo! A me piacciono le femmine, sono etero, ma non riesco a non avvertire l'amore per te in me, che rappresenti la mia vita, col tuo talento espressivo ed intellettuale! Sei grande! gennaro esposito
  • JOYKEY 3 anni fa
    DA MENTE LUCIDA e ossessivamente aperta: mi vengono dei dubbi, di carattere indubbio con innumerevoli perplessità alquanto chiare.... La chiarezza o troppa CHIAREZZA è un qualcosa di dubbioso... SE OGGI, tutti hanno la verità, non solamente in tasca, ma nella mente e nello spirito del dialogo promulgato alla massa.... come sarà il domani? se questa VERITà non potrò/vorrà essere messa in PRATICA... Quale sarà la nuova scusante del fallimento delle verità del distribuire... i PANI/PESCI che prima non cerano?? PRIMA.... è, tutto logico e fattibile x tutti... DOPO..... non è più logico e fattibile??? cosa può cambiare...dopo... se paragonato all'eternità di questo mondo, di una vita così BREVE... QUESTA, è una mia perplessità indubbiamente dubbiosa dai risvolti così CHIARI ed inequivocabili... ... tutto è sfuggente ma di un forte carattere fossilizzato... COME si può ripetere un disegno, spargendo dei colori, su di un foglio bianco piegato poi per la metà, replicando la stessa figura o pasticcio... così si può replicare il corso della vita... a prescindere da chi creerà la figura. Il metodo è e sarà sempre lo stesso... JOYKEY....
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Occorre riappropriarsi individualmente dell' esistenza, riscoprire in se stessi la sorgente della spontaneità e della trasformazione: lo slancio "floreale", antimeccanicistico. La maggior parte del nostro tempo noi lo viviamo al di fuori da noi stessi, non percepiamo del nostri io che un fantasma scolorito ombra che la durata proietta nello spazio omogeneo. La nostra esistenza si svolge quindi nello spazio piuttosto che nel tempo; viviamo per il mondo esteriore, piuttosto che per noi, parliamo piuttosto che pensare, siamo agiti piuttosto che agire. Agire liberamente è prendere possesso di sé, è rimettersi nella durata pura. - Henry Bergson - www.beppe.siempre
  • gennaro esposito 3 anni fa
    Beppe Grillo quanto ti voglio bene! Gennaro Esposito
  • Gianni L 3 anni fa
    al p, io invece ho ascoltato il dir del sole24 ,anche lui in preda a visioni mistiche...ma
  • marco barbon Utente certificato 3 anni fa
    Renzi a menzogna negli ultimi giorni ripete come un mantra che i soldi ci sono e sono in europa. Sono, secondo lui, 180 i miliardi di fondi europei, la vera denominazione è fondi comunitari, che non sono stati usati dall'Italia. La notizia vera è che ci sono i 180 miliardi di fondi comunitari, la cosa che non viene detta è che sono cofinanziamenti, finanziano opere come piste ciclabili, messa in sicurezza degli argini e altre cose, finanziamenti comunitari che vanno dal 20 al 80%, il resto li deve mettere la regione, la provincia o il comune che presenta il progetto che prevede il finanziamento. Non sono soldi da prendere e basta, bisogna aspettare i bandi della regione presentare progetti seguire l'iter, vederseli approvati e poi finanziati. Il problema di fondo, da modificare assolutamente, è che usando tutti i soldi comunitari si sfora di gran lunga il 3% del rapporto deficit pil, meno si usano i fondi meno cresce il pil, più si usano i fondi più si sfora il rapporto sopra citato. E sapete qual è la prima misura europea verso chi sfora il 3%? Il blocco dell'uso dei fondi comunitari. C'è qualcosa di contorto nelle menti europee, più che menti direi dementi. Dato che Matteino a menzogna e il ministro di D'Alema Padoan dicono che rispetteranno i vincoli imposti dall' europa e non sforeranno il 3% vorremo che vostra grazia ci spiegasse come per magia riuscirà ad usare i 180 miliardi di fondi comunitari. Un piccolo appunto al riguardo: I fondi europei sono gestiti a livello regionale, l'iter di creazione del bando di accesso ai fondi comunitari e la loro gestione a livello interno viene affidata a ragazzi con contratto a termine, che fanno riferimento ad un capo area ed ad in dirigente, i suggerimenti e le linee guida che vengono impartite al dipendente spesso sono legate al rinnovo del contratto. Si nota che alcuni bandi vengono più che banditi,direi cuciti, ad arte su misura perché siano assegnati ad una azienda con determinate particolari caratteristiche.Marco B
    • Marisa S. Utente certificato 3 anni fa
      Vero, hanno sempre lasciato intendere che i fondi europei sono li e nessuno li usa perché non ci sono progetti. La verità è che se si ricevono 25mila euro di fondi europei altri 25mila ce li deve mettere la regione.Questo è il motivo per cui tanti giovani che vorrebbero fare impresa non riescono ad ottenere i fondi
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    attenzione !!!! o voi che votate pd senza sapere.......... http://www.youtube.com/watch?v=vng2PyqCiAA claudio g. ... suggerisco la visione del link postato dal mio omonimo ... buonasera Blog ... ciao amici ... (^_^)
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 3 anni fa
    certi che in italia il partito 5 stelle ci vuole proprio per quanto questi partiti che per 30 anni si sono mangiati tutto compresa la costituzione e la solidarietà ai deboli ormai con amato si è concesso tutto a loro i massoni governativi pensioni ed incarichi come mastropasqua e la moglie 20 incarichi con befera vogliamo cacciarli a pedate con loro lobby e lobbysty e corrotti da tangenti tutti sono colpevoli compreso il presidente napolitano che chiude gli occhi e apre le tasche per ricevere oboli e amici di banche europpe a lui care nel regno degli eletti fautori del tromba popolo degli emeriti ladroni europeei germania francia Inghilterra tutti vogliono trombare gli italiani e portarli alla fame e napolitano gli aiuta a farci il fiscal compaq e ne gode soddisfatto dei suoi governi del tavolino quirinalesco...........
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpagevideo che cercano di cancellare da internet ... chissà perché ... io una mezza idea me la sono fatta ... guardatelo !!! (^_^)
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    La tecnica tende a uno scopo, non promuove un senso, non apre scenari di salvezza, non redime, non svela la verità, la tecnica FUNZIONA. E siccome il suo funzionamento è planetario, finiscono sullo sfondo i concetti di: INDIVIDUO, IDENTITA', LIBERTA' SALVEZZA, VERITA', SENSO, SCOPO ma anche quelli di NATURA, ETICA, POLITICA, RELIGIONE, STORIA. da: L'OSPITE INQUIETANTE - Umberto Galimberti - www.beppe.siempre
  • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
    er fruttarolo 'ndo stai, già si ito a dormì?
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      ahahah prego path, me sa che invece frutta sta ancora là :))
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      grazie jessica avrei passato la serata sotto la mole ;))
  • Al. P. Utente certificato 3 anni fa
    Ma l'avete sentito Renzi al TG1 ??!! Quello si droga di brutto!!Sbraitava come un pazzo.Al confronto Beppe, che grida da sempre, sembra quasi calmo.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    I clandestini salvano i colletti bianchi Da oggi niente processo per gli evasori La 'svuotacarceri' che abolisce il reato di clandestinità nasconde regali a chi è accusato di violazioni tributarie e societarie. Come la possibilità di stoppare il giudizio con l'affidamento ai servizi sociali http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/17/evasione-fiscale-e-bilanci-falsi-ora-i-colletti-bianchi-possono-saltare-anche-il-processo/989489/ IL GOVERNO DEL FARE BACIARE LETTERA TESTAMENTO
    • Lady Dodi 3 anni fa
      Asilo infantile insomma!Ah ah ah ah... Bella però!
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      :))))
  • Federico 3 anni fa
    Oggi grandissimi a Torino...non c é dubbio su chi vincera....NOI!!!!
  • toresal 3 anni fa
    Renzi e il PD hanno detto e ridetto degli 80 euro mensili a 10 milioni d'Italiani!! Ad ogni cittadino Italiano(tutti i Politici compresi il "PD") ci hanno addossato un debito del peso di 35.569 euro per ognuno totalmente a Nostra insaputa e per questi 80 euro mensili hanno fatto due Grosse Palle!! · L'Expo della corruzione per tutti i Partiti Politici dx,sx,fianco sx,fianco dx e centro, utile solo per gli arruffoni di soldi e poltrone;gli unici moralmente onesti sono i parlamentari 5 stelle normalissime persone del Popolo!!
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Ci sono persone che fanno succedere le cose, altre che aspettano che succeda qualcosa e troppi che non sanno quello che sta succedendo. - Tom Lasorda - www.beppe.siempre
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Concordo
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      impegni di famiglia, è sempre un piacere leggerla Mandrake :))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Jessica quelle surprise! Bentornata tra i mortali, un pò di saudade? Mandrake :)))
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      in Italia è sempre la terza, 'sera dottore :)
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    Il Capitale culturale precede quello economico e il commercio è un'espansione delle relazioni culturali e, perciò, non rappresenta un'istituzione primaria nelle faccende umane. - Georg Simmel - Buona sera blog www.beppe.siempre
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
    Siamo con berlinguer ma siamo ancor di più con beppe grillo che non solo ha recepito la questione Morale, ma ha messo di fronte alla gente gli squilibri della crescita, dell'inquinamento del mondo, della ricerca di energie pulite e di un lavoro che sia il raggiungimento delle attitudini individuali della gente. Il lavoro non è un tipo di schiavismo, è un tipo di collaborazione, ognuno con le proprie idee al fine di stare meglio tutti, sia in produzione di merci varie sia in salute sia in tempo libero. Possiamo farcela, il m5s è in prima fila per queste idee che diventeranno realtà.
  • spuseta 3 anni fa
    'appicierno è il nuovo........la borsa nuova....da 5.000.....pari a 62,5 volte il bonus mensile di un operaio
  • cinzia biondi Utente certificato 3 anni fa
    PARTE 2 DI 2 I vecchi Politici volevano il Potere, questi anche il malloppo!! E poco importa se ha pagare è il piccolo cittadino. Che importa se il fondamento tanto caro ai padri costituenti, la partecipazione, viene via via eliminato, togliendo anche il potere di rappresentatività. In tutto questo, dicevo, viene fuori un comico. Dice parolacce (quelle che tutti noi diciamo ai Potenti di turno), lo ha sempre fatto, urla (la rabbia a volte ti porta a farlo, soprattutto quando fanno di tutto per non farti parlare), lo ha sempre fatto, a volte dice cazzate, … sai quanti ne conosco, ma soprattutto dice al Popolo di riprendersi il Paese. Dice al Popolo di informarsi, di leggere, di capire, di ricominciare a riprendersi quello che gli hanno tolto: la LIBERTA’ di PENSIERO, che con la povertà e la disperazione oggi esistente potrebbe offuscarsi. E’ un fascista!! Dicono quelli che non vogliono ascoltare la disperazione altrui. E’ un triviale!!! Dicono quelli che quando qualcuno urla disperato … chiudono la finestra. Io so solo che questo comico ha ridato una speranza. La speranza di riuscire di nuovo a vedere un domani. Pensa … poteva mirare, in questa totale disperazione, ad una classica Rivoluzione, poteva solo far finta e prendersi il malloppo come tutti gli altri, poteva farsi “calmare” con qualche tornaconto personale e addirittura diventare più ricco. …. Pensa che scemo non lo fa …. Hahahahahahhahahah mi fa proprio ridere … che comico!!!
  • cinzia biondi Utente certificato 3 anni fa
    PARTE 1 DI 2 Definizione di comico: agg. Che è proprio o fa parte della commedia o di rappresentazioni del genere comico: una scena, una scenetta c., uno sketch c.; trovate, situazioni comiche. Per estens., di fatto o situazione della vita comune, che suscita il riso, buffo, singolare: un abbigliamento veramente c.; era davvero una scena c.; il lato c. della faccenda; è comica!, di cosa che ci appare buffa nella sua stranezza. Comico quindi è colui che fa apparire buffa una situazione/rappresentazione. Hitler non mi è mai sembrato un comico. Anzi… In un Paese che oramai è alla deriva, dove c’è chi ha e chi non ha, dove chi ha non pensa a chi non ha, dove chi non ha ha solo voglia di prendere il posto di chi ha … In tutto questo esce fuori un comico… che paradossalmente è uno che ha … e da logica non dovrebbe pensare a chi non ha. Oltretutto, in questo disastrato Paese, chi ha vorrebbe sempre di più, distruggendo chiunque trovi a frenare questa sete di potere e denaro. Allora il comico, abbiente e comodamente accomodato su un clichè di vita decisamente invidiabile, decide di non volere stare più al gioco, di non chinare la testa. Comincia difendendo, tra l’altro, quello che altri vorrebbero avere: l’ACQUA PUBBLICA. Diviene megafono di tutte quelle minoranze che combattono contro il Potere. Il Potere che crea inceneritori, che crea i derivati bancari (ignorante chi non sa che sono la nostra rovina fatta da chi ha governato fino ad ora), che rafforza una economia basata sulle vecchie energie, ma, soprattutto, CREA DISOCCUPAZIONE!! In questo stravolto Paese, che ha visto cadere la prima Repubblica, che ha visto salire al Comando gente come Berlusconi, che ha visto collaborare col Potere Partiti che bruciavano il tricolore e che gridavano alla secessione, che ha visto rinnegare le vecchie ideologie della sinistra di Berlinguer, conta solo il vil denaro. ... CONTINUA
  • antonio b. Utente certificato 3 anni fa
    Oggi sono stato a Vignola in Emilia Romagna, per passare una giornata fuori dalla solita routin, sono andato a trovare dei cittadini del M5* erano in piazza con la candidata Sindaco Nadia Piseddu, dopo uno scambio di opinioni, comunque d'accordo sulle strategie. Sono andato a pranzare in un Ristorante, a fine pranzo abbiamo scambiato quattro chiacchiere con alcuni Clienti e ne e' nata una discussione costruttiva sul movimento, Ragazzi non ci crederete ma ho convinto in romagna tanti Ragazzi a votare per il M5* erano gia' predisposti mancava qualcuno cheliconvincesse. #vinciamonoi ROMAGNA
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 3 anni fa
    Bene la decisione di allontanare i politici corrotti da parte di Renzi però ci deve dire da chi andava ogni settimana al Senato il compagno Greganti o tutto rimane nel vago secondo lo stile di R.
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Blog.... Vivere con Passione. L'essere umano è dotato originariamente di impulsi indistruttibili chiamati, passione, questi impulsi se sottoposti a repressione, possono cambiare di segno, e da forze di coesione e di pace, diventano forze disgreganti e antisociali. Quanto più avanza la morale, che è nemica della passione, tanto più queste forze saranno costrette o alla dissimulazione o all'esplosione violenta. Viceversa, nelle società armoniche o naturali, non solo è possibile la piena felicità degli individui, ma anche la più grande prosperità economica. Le passioni, infatti, oltre che legami interelazionali, sono anche stimoli ad attività produttive, le quale se scelte liberamente e variate frequentemente, sono simili al “gioco”. Per l'uomo, il lavoro per cosi dire “attraente”, si deve attuare entro determinati confini individuali che sono dati dal talento, dal genere di cultura assimilata e dalle aspettative di vita sociale desiderate. Viceversa, il lavoro in cui è mancante l'elemento della passione, crea nell'uomo un senso di frustazione e di apatia, che verrà riversato sia in ambito famigliare sia a livello di interazione sociale. Mettere passione in tutto quello che facciamo, potrà renderci più felici e rendere la natura che ci circonda migliore. Un augurio a tutti coloro che svolgono con passione il loro lavoro (bloggaroli compresi!) M5S forever.... Europarlamentarie 2014 Vinciamonoi!!!
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Morena, grazie di aver citato Oscar Wilde, belle letture le tue, Complimenti..:)))))
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Nico! la passione ha molteplici risvolti........ turbativi,estasianti,di piacere,.......... ......."la passione elabora i suoi sogni"..... Oscar Wilde Buona notte
    • JOYKEY 3 anni fa
      CIAO NICO LA PASSIONE... è un arma a doppio taglio che può essere usata anche contro di te... lE PASSIONI possono nuocerti... se queste sono propulsive...etiche ecc... da chi a passioni inverse alle tue... DALL'eccessiva passione.... si passa o potrebbe passare alla disperazione...
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    Versione 2.0 dell'homo hebetis o tardus, svendesi a prezzo modico.
  • Ray Kurzweil (h+) Utente certificato 3 anni fa
    Renzi show: campagna elettorale di corsa sul tapis roulant. Metafora stupenda. Corre, corre, ma sta sempre fermo. https://twitter.com/Kotiomkin/status/467689584445632512
  • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
    Primo
  • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
    roger
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    sìììììììì anche qui!!!!!!!!!!!!!!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      incredibile,avevo postato per primo,ho verificato e poi..zacchete la jessicaaaaaaaa :) mistero ahahahah
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      I miei omaggi Jessica, hai perfettamente ragione, i maschi adulti giocano sempre come bambini..... Cordialità
    • Jessica Rabbit Utente certificato 3 anni fa
      non fate tanto gli spiritosi, so arrivata prima io :))
    • Nico C. Utente certificato 3 anni fa
      però non vale. come direbbe....l'ebetino ahahahahah
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus