Gli avvoltoi dell'informazione

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

avvoltoi_info.jpg

"Con la pagina scritta ieri (il 13 gennaio: la votazione degli iscritti certificati sul reato di clandestinità, ndr) finisce un’intera epoca: quella del fango gettato sulla democrazia interna al MoVimento 5 Stelle. I sostenitori accaniti dell’eterodirezione, dell’uno-vale-tutti, quelli che hanno costruito intorno a una paranoia interi palinsesti, quelli che ci hanno fatto un editoriale al giorno, gli ospiti a tesi, gli intercettati eccellenti, i titolisti invisibili, i giornalisti con un’unica domanda, sempre la stessa, su un taccuino ormai logoro e sgualcito, i detrattori interni che dipingono spettri e demoni per rivendersi come ghostbusters o esorcisti, tutti da ieri sono orfani in cerca di identità: dovranno cercarsi un lavoro o inventarsi qualcosa di diverso. Perché la balla che nel MoVimento 5 Stelle comandano solo Grillo e Casaleggio non è più credibile: non se la beve più nessuno. Certo, questo non impedisce ai giornali di ribaltare la realtà e sostenere che la votazione sull’abrogazione del reato di clandestinità non sia stata la prova dell’uno-vale-uno, ma una sconfitta dei due supposti “guru”, una sorta di rivolta del web al grido di “dagli ai fondatori”, con tanto di linciaggio in salsa social. Cosa non si fa per campare. Se una cosa simile fosse stato anche solo lontanamente in grado di farla Renzi, Corriere e Repubblica avrebbero gridato al miracolo e al nuovo Rinascimento digitale italiano. Ma non importa quello che scrivono, non è mai importato. Importa quello cui si può credere senza sentirsi ridicoli. E gli italiani, di questi tempi, hanno poco da ridere.
Degli incompetenti, sì, questi dello staff di Milano. Ma come… la sede distaccata della massoneria mondiale, lo spin-off della JP Morgan, la centrale di produzione degli influencer più potenti della rete, roba che l’Istituto Luce e Goebbels erano come Lucy di fronte al monolite di Odissea dello Spazio, i semidei adoratori di Crono che mangiano senatori e cagano deputati a pranzo, colazione e cena, i feroci e spietati sanguinari assassini di opinioni, il braccio armato della Cia, quelli che dieci anni fa hanno fatto un contratto a un consulente che aveva come collaboratore domestico un italoamericano il cui cugino di terzo grado aveva lavorato come fattorino alla Goldman Sachs, loro, proprio loro… sconfitti dalle marionette che pendono dai loro stessi fili? Sconfessati dalla rivolta degli adepti privi di volontà, che al grido di “Grillo è grande” si fanno esplodere nei social network e ai banchetti nelle piazze? Non sono stati capaci di operare nemmeno una piccola falsificazione dei risultati? Neppure un misero trucchetto da avanspettacolo degno degli illusionismi da balera di un quartiere popolare, visto che i server se li gestiscono da soli? Manco una query da primo anno di informatica, una update, una misera committ? E visto che non riescono a cambiare una riga di database, loro che tuttavia condizionano con facilità intere masse digitali con le tecniche di riprogrammazione social, perché non hanno almeno scatenato l’inferno, sobillato orde di replicanti, aizzato grillini talebani, sollevato meet-up, condizionato le conversazioni nei social media, istruito cerchi magici, prodotto video, immagini, slogan, hashtag per influenzare il voto? Incompetenti! Dilettanti! Vuoi vedere che hanno messo in piedi tutto sto circo solo perché al contrario volevano proprio ottenere l’abrogazione del reato di clandestinità, loro obiettivo fin dall’inizio, e nessuno di noi comuni mortali ci aveva capito niente? Sì, dev’essere proprio così, cari pataccari dell’informazione: non ci avevate pensato?
Ieri sera, nel corridoio antistante alla decima commissione, dove si erano riuniti i senatori M5S, si era assiepato il consueto drappello di giornalisti, molti dei quali non si vedono mai. Non erano lì per capire quali proposte politiche stavano discutendo 50 parlamentari della Repubblica, no: aspettavano il morto. Sapevano che di lì a poco sarebbero usciti i risultati del sondaggio e pregustavano i titoli, i lanci, l’ordalia di inevitabili dichiarazioni fuori luogo con le quali avrebbero riempito pagine di nulla. Quando si è diffusa la notizia che la Rete aveva votato liberamente, e che nonostante le aspettative dei polemisti aveva votato in maniera favorevole all’abrogazione, se ne sono andati. Tutti! L’assemblea, che pure discuteva di altri temi importanti, aveva completamente perso qualunque attrattiva. L’opinione della maggioranza soddisfatta non esercita alcun fascino per la nostra informazione: cento persone che dicono una cosa hanno un valore nullo di fronte a una sola persona che dice l’opposto, anche se possibilmente lo dice in maniera infondata, anche se si inventa tutto. E sono gli stessi che parlano e domandano di democrazia.
La verità è che Grillo e Casaleggio hanno in testa una sola cosa: che la volontà popolare venga rispettata. Non importa che gli attivisti votino in un modo o nell’altro. Non importa neppure se la legge elettorale che uscirà dai referendum che il blog sta predisponendo possa risultare politicamente ostile o svantaggiosa. Per quanto possa apparire sconcertante a chi è abituato a farsi educare dai partiti, nel Movimento 5 Stelle funziona esattamente al contrario: sono i cittadini a educare i loro portavoce. Non si capisce del resto chi altri dovrebbe essere, visto che la sovranità appartiene al popolo. Che la esercita nelle forme e nei modi previsti dalla Costituzione, certo. Ma dopo decenni di dittatura di una casta illegittima e presuntuosa, rappresentante solo di se stessa, autonominata e illegittima, è necessario riportare il conto in pari. E ce lo riporteremo." Claudio Messora

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    A grande richiesta ritorna il “Premio Coatto-Scurrile-Squadrista-BlogdiGrillo 2014” “Ma và a cacà!” Augusto Bellini, Roma “Ma va acagare!” oreste m******, sp (risposte ad un commento delle 13:39)
  • Giacomo Rizzi 4 anni fa mostra
    Ma quale voto ? quale democrazia diretta ? Suonatevela e cantatevela da soli.. Un voto a cui potevano partecipare due categorie A) chi non lavora B) chi è dotato di smartphone ed ha accesso alla rete da lavoro. La prossima volta fate un urna unica su un cucuzzolo raggiungibile solo in elicottero e poi raccontate che è stato un voto democratico e se non hai l'elicottero sei uno sfigato.
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    REFERENDUM SUL REATO DI CLANDESTINITÀ, LEGGE SULLA CANNABIS: il M5S è ormai affetto da parlamentarite acuta. Vi ricordate ancora perché vi abbiamo eletti nostri portavoce? Li ricordate i 20 PUNTI DEL PROGRAMMA? Il M5S deve solo cercare di applicare questi e NON DEVE PRESENTARE NESSUN ALTRO DISEGNO DI LEGGE ED ASTENERSI SU QUALSIASI VOTAZIONE non attinente alle tematiche presenti sul programma. VERGOGNATEVI! LA GENTE È SENZA LAVORO, SENZA CASA, IN MEZZO ALLA STRADA, DORME IN AUTO, SI SUICIDA, IMPAZZISCE DAL DOLORE e voi perdete tempo in questi specchietti per le allodole tipiche del parassitismo parolaio e nullafacente della casta! Vi abbiamo eletti per fare subito il REDDITO DI CITTADINANZA: occupatevi solo di questo e lasciate stare tutto il resto! Vi abbiamo eletti per ANNIENTARE LA CASTA, ELIMINARE QUALSIASI FINANZAIMENTO PUBBLICO AI PARTITI E MANDARE IN GALERA UNA INTERA CLASSE POLITICA CORROTTA: occupatevi solo di questo e lasciate stare tutto il resto! Dovete bloccare in ogni modo tutte le spese che servono per foraggiare una pletora di politici, amministratori e la criminalità organizzata: bloccare gli F35, la TAV, ELIMINARE LE PROVINCE, ABOLIRE EQUITALIA, FARE UNA LEGGE ANTICORRUZIONE e SUL CONFLITTO DI INTERESSI, LASCIARE UNA SOLA RETE TELEVISIVA, RIPRISTINARE I FONDI TAGLIATI ALLA SANITÀ E ALLA SCUOLA: occupatevi solo di questo e lasciate stare tutto il resto! O vi rimettete in carreggiata oppure vedrete alle elezioni europee che batosta che prenderemo!
    • maria s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Instaurare il metodo della democrazia diretta è più importante del singolo risultato. E' il ritorno della sovranità ai cittadini e solo da qui arriverà la realizzazione del programma. E' così difficile da capire?
    • Terry 4 anni fa mostra
      Siamo all'opposizione non al governo....... Comunque ti informo che il movimento 5S oltre al suo programma che porta avanti,e' anche disponibile ad approvare leggi proposte da altri purché siano valide. Forse dormi? Forse non sei mai stato uno di noi? Mah...chissà
    • GIOVANNI I. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Provaci tu a combattere una dittatura spacciata da democrazia . Anzi per come si battono dovremmo fargli i monumenti a tutti 160 del M5s. Sapevano che erano dei corrotti e parassiti e come tutti i regimi hanno occupato tutte le posizioni. Se parli cosi , si vede che non ti sei mai battuto solo , contro tutti altrimenti ti sarebbe chiaro che 40 anni di dittatura politica non si possono cambiare in 9 mesi. saluti e abbi pazienza.
  • Arduino Vaccariello Utente certificato 4 anni fa mostra
    il capogruppo della Lega Massimiliano Romeo che in una nota invita a guardare alle concessioni «scadute, precisamente alle concessioni della Brescia-Padova e Brescia Piacenza (Autostrade Centropadane) che sono scadute rispettivamente nel 2012 e il 30 giugno 2013 e per le quali la Regione, attraverso la società controllata, potrebbe partecipare alla gara». Per il capogruppo della Lega, «l'acquisizione rappresenterebbe un ideale punto di partenza per porre via via, sotto il controllo della Regione, l'intera rete autostradale lombarda. Tangenziali e Milano-Laghi comprese». di aver inviato una lettera al ministro Maurizio Lupi «chiedendo di avere tutta la documentazione» su come si è arrivati a decidere gli aumenti, ma anche proponendo di «ragionare su una proposta di modifica normativa di un sistema tariffario che oggi penalizza la Lombardia rispetto alla circolazione in altre aree della nazione, dove è gratuita la percorrenza di tratte autostradali e introduca moderni sistemi di pedaggiamento, tipo free-flow, per equilibrare le tariffe». Impietose le cifre che parlano di aumenti del 6,89 per cento tra Bergamo e Brescia Ovest, del 5,71 tra Bergamo e Tangenziale Est, del 12,5 alla barriera della Tangenziale Est proveniendo dalla Brianza, dell'11 sulla A9 Milano-Como-Chiasso, del 5,27 sulla A4 Milano-Torino e mediamente del 4,47 sulle tangenziali di Milano. no votato lega nord ? votato grulli ? e allora continuate a parlare di vivisezione , chip sottopelle, esistenza delle sirene, cibi vegani , scontrini , tv a 5 stelle, ed altre cazzate...
    • max rocco 4 anni fa mostra
      Vai meno in macchina e spara meno ca22ate ma sopratutto informati, leggi e poi commenta il M5S e non guardare piu' canale 5 che ti sei gia ben ben rincogli0nit0
    • carlo c. Utente certificato 4 anni fa mostra
      continua a leccare il culo al nano che vai lontano...
  • Arduino Vaccariello Utente certificato 4 anni fa mostra
    bisogna essere sinistri o grulli per demonizzare la Lega Nord ad ogni costo. quando la Lega protesta e' da matti darle contro pensando ai figli di Bossi o a qualche cattivo esempio che c'è in tutte le famiglie (anche grilline). esempio : per andare e tornare da Varese a Milano ci vogliono 8 euro e girare invece tutta la Calabria non costa nulla: perché dovremmo dar contro alla Lega la quale sostiene, anche per (purtroppo) vostro conto, una protesta giusta ?
  • Arduino Vaccariello Utente certificato 4 anni fa mostra
    la Padania oggi riporta anche il calendario degli impegni di Flavio Zanonato, ministro dello Sviluppo economico. "Abbiamo deciso di replicare l’iniziativa con un altro ministro, stavolta maschio e veneto, vediamo se i cori dei professionisti dell’indignazione saranno dello stesso livello",
  • Arduino Vaccariello Utente certificato 4 anni fa mostra
    Moschea in Darsena: Maria Paola Profumo appoggia la realizzazione di un centro di cultura islamica al Tabarca. «Perché nessuno si senta straniero a Genova» sti dementi sinistri a simili , degli italiani non interessa piu' un cazzo.. adesso fa IN dedicarsi ai barbari(tanto prima o poi lo prenderanno in do mazzo anche loro: di pirla buonisti africani e terzondiali non se ne trovano)
    • antonio noziglia Utente certificato 4 anni fa mostra
      D'altronde Genova avendo da tempo ceduto gran parte del centro storico a migliaia di africani è costretta a farlo. Non ha più la forza di opporsi.
  • Alessandro Lolli 4 anni fa mostra
    GRILLO!! SVEGLIATI!! I TEDESCHI SONO ANDATI VIA!! VI SIETE PRESENTATI COME SALVATORI DELLA PATRIA e ADESSO FATE I SOLITI DISCORSI CHE FANNO TUTTI I CIALTRONI DELLA POLITICA: NOZZE GAY E COGNOME DELLA MADRE AL NASCITURO. OVVIAMENTE DI SPESA PUBBLICA E IMMIGRAZIONE CLANDESTINA NON NE PARLATE PIU'...ANZI! MI AUGURO CHE A QUALCUNO DI VOI ACCADA QUELLO CHE E' ACCADUTO A PERSONE A ME CARE: VALE A DIRE AVERE UN FIGLIO DI 14 ANNI AGGREDITO E PESTATO DI BOTTE PER UN CELLULARE DA 4 VOSTRI AMICI IMMIGRATI CLANDESTINI!!! E MAGARI UN BEL KAMIKAZE CHE VI FA ZOMPARE PER ARIA A TUTTI...POVERINO! E CHI VI VOTA PIU'!
  • graziano b. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Per rispondere ai grillini del forum ex miei coelettori. Questo vostro referendum è una emerita buffonata perche rivolta solo ai disoccupati o ai pensionati certificati che non fanno nulla, visto che si poteva votare solo in orario di lavoro e per chi era certificato. Quindi smettetela con il dire che è democrazia quando lo chiedete solo a pochi oltretutto giovani bamboccioni visto che almeno un 70% dei pensionati non ha internet e non credono siano certificati. Pur essendo pensionato Io sono iscritto al blog di Grillo da almeno 5anni ,anche se molto sopesso lmiei post di critica nel blog non li ho mai visti pubblicati. Scrivo sull'unità da almeno 4 anni e i miei post sono sempre stati molto critici verso il Pd eppure li hanno sempre pubblicati.: questa è vera democrazia non la vostra dove un fasullo referendum è peggio di un sondaggio sul bollettino parrochiale. Nel merito della questione è paradossale non considerare un reato la clandestinità : lo dice la stessa parola che significa uno che compie una azione senza averne il diritto .Inoltre nelle condizioni di questi uiltimi dieci anni il paese non puo permettersi di accogliere tutti i derelitti del mondo facendoli mantenere da noi onesti cittadini che paghiamo devastanti tasse. Auguro , lo ripeto, che chi ha votato contro il reato di clandestinità rimanga disoccupato a vita visto che preferisce che il lavoro venga dato ai clandestini come pure le case popolari (vedi sorella della ministra congolese).
  • graziano b. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Per rispondere ai grillini del forum ex miei coelettori visto che non voterò piu il M5S. Questo vostro referendum è una emerita buffonata perche rivolta solo ai disoccupati o ai pensionati certificati che non fanno nulla, visto che si poteva votare solo in orario di lavoro (10-17). e per chi era certificato. Quindi smettetela con il dire che è democrazia quando lo chiedete solo a pochi oltretutto giovani bamboccioni disoccupati visto che almeno un 70% dei pensionati non ha internet e non credo siano certificati. Pur essendo pensionato e volontario a tempo pieno Io sono iscritto al blog di Grillo da almeno 5anni ,anche se molto spesso lmiei post di critica nel blog non li ho mai visti pubblicati. Scrivo sull'unità da almeno 4 anni e i miei post sono sempre stati molto critici verso il Pd eppure li hanno sempre pubblicati: questa è vera democrazia non la vostra dove un fasullo referendum è peggio di un sondaggio sul bollettino parrochiale. Nel merito della questione è paradossale non considerare un reato la clandestinità : lo dice la stessa parola che significa uno che compie una azione senza averne il diritto .Inoltre nelle condizioni di questi ultimi dieci anni il paese non puo permettersi di accogliere tutti i derelitti del mondo facendoli mantenere da noi onesti cittadini che paghiamo devastanti tasse. Auguro , lo ripeto, che chi ha votato contro il reato di clandestinità rimanga disoccupato a vita visto che preferisce che il lavoro venga dato ai clandestini come pure le case popolari (vedi sorella della ministra congolese). Graziano
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa mostra
      Un pescatore che salva dei clandestini puo' venir imputato per immigrazione clandestina.
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa mostra
      .Grillo ha consultato gli 80 mila iscritti con un referendum a sorpresa , perchè è l'unico metodo per evitare manipolazioni ed hackeraggi . Purtroppo i tentativi di manipolare e bloccare i siti del M5S sono continui e si è costretti a prendere le dovute contromisure . Non siamo in Germania dove prima di aderire alla Grosse Koalition con la Cdu, l’Spd tedesca ha interpellato i suoi 475 mila iscritti che,via email, l’hanno approvata a grande maggioranza (76%).
  • Immigrati a 5 stelle! 4 anni fa mostra
    Una rondine non fa primavera, un filo d'erba non fa un fascio, una votazione non sana la mancanza colpevole della piattaforma liquida!
  • Immigrati a 5 stelle! 4 anni fa mostra
    (Da http://www.sharedits.net/M-Ebooks-C-11-E-9.html) Geni del trota: un ossimoro! Per fortificar la razza umana la Natura predispose mescolanza di geni che della Vita sana rievocano e rinnovano la danza! Per la mia amata discendenza i geni della Kyenge preferisco donna intelligente e di Scienza non del trota, che non digerisco Penso che il gene generi Sapienza mentre il razzismo isolazionismo per questo aborro l'insipienza e l'odio che nasce dal razzismo
  • Immigrati a 5 stelle! 4 anni fa mostra
    sì come no! Anche i bari, per non essere scoperti tali, fanno vincere un piatto all'avversario d tanto in tanto. Salvo poi spennarli nei piatti successivi avendoli convinti che non sono bari!
    • Immigrati a 5 stelle! 4 anni fa mostra
      Errore! Io voto Democrazia Atea! Non mi faccio fregare dal partito unico dei ladro dove milita pure il m5s genuflesso a bertone (http://www.beppegrillo.it/immagini/immagini/Bertone_Grillo_2.jpg) e farinella (gran protettore del suo collega pedof1lo don riccardo seppia).
    • charles bronson Utente certificato 4 anni fa mostra
      tu si che sei sveglio , tu non ti fai fregare da Grillo e Casaleggio , tu sei uno che ha capito tutto ! Sei uno di quelli che vota il PUDL ( partito unico dei ladri ) da 50 anni , uno di quelli che hanno riempito il parlamento di pregiudicati ed inquisiti , portando al disastro morale ed economico questo paese : sei un grande furbo !
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa mostra
      sPlAt al sudiciume !!!
  • franco graziani 4 anni fa mostra
    .." Sei proprio una puttana ".. .." No,sono onesta ed illibata,come fai a dire cio' ?".. .." lo si sente dire in giro.." .." Da chi ? " .." Eeeh,Vox Populi,e comunque ieri sera ti hanno vista in via Veneto mentre accendevi un fuocherello e ti mettevi ad ancheggiare.." .." Impossibile,ieri sera,come tutte le sere,ero in convento a pregare,dato che sono una suora " .." Svergognata,hai fatto di un convento un POSTRIBOLO !! " f.g-torino.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus