Reddito di inclusione: il gioco delle tre carte del PD

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Il MoVimento 5 Stelle ha sempre denunciato che il REI (Reddito di inclusione) approvato di recente dal governo, è solo un bluff. Una trovata di marketing nel tentativo disperato di cercare di copiare, in malo modo, la proposta sul reddito di cittadinanza del MoVimento 5 Stelle. Ed ora pare che persino le associazioni che inizialmente sembravano sostenere tale misura, abbiano fatto marcia indietro, ripetendo gli stessi concetti che il MoVimento 5 Stelle ribadisce ormai da tempo.

Il REI, infatti, servirà solo a creare poveri di serie A e poveri di Serie B. Le risorse economiche stanziate dal governo sono del tutto insufficienti. Non basteranno nemmeno per aiutare tutte le persone che vivono in condizione di povertà estrema, ovvero, sotto la soglia di povertà assoluta, che oggi in Italia sono 4,7 milioni. Ma non solo. La misura riguarda principalmente le famiglie che hanno al loro interno figli minori, disabili o over 55, lasciando quindi senza alcun tipo di aiuto i giovani e le famiglie che non hanno figli minori, nonché le famiglie più anziane. Ne consegue, dunque, che più del 60% delle persone che vivono sotto la soglia di povertà assoluta, saranno completamente escluse dalla misura. Resterebbero esclusi il 41% dei bambini ed il 90% delle persone over 66.

Non bisogna dimenticare, inoltre, che oggi nel nostro Paese le persone che andrebbero aiutate sono oltre 9 milioni. Ci sono infatti, circa 3 milioni di famiglie che vivono sotto la soglia di rischio di povertà, quantificata da Eurostat/Istat in 780 euro al mese per il singolo individuo. Importo che varia in funzione della composizione del nucleo familiare. A loro sarebbe necessario destinare il reddito di cittadinanza del MoVimento 5 Stelle. L’unica misura che, secondo l’ISTAT, azzererebbe la povertà più grave. L'unica misura che non creerebbe nuove categorie fra poveri. Sul punto bisogna far presente, inoltre, che l’importo del sussidio che percepiranno i beneficiari del REI non sarà nemmeno in grado di garantire loro uno standard di vita minimo, ovvero, resteranno poveri.

Il REI poi è una brutta copia del reddito di cittadinanza anche per quanto riguarda gli obblighi che dovranno rispettare i beneficiari per poter percepire l’aiuto economico. Come è noto, il reddito di cittadinanza del MoVimento 5 Stelle condiziona la percezione del sussidio ad una serie di obblighi che riguardano la formazione e la riqualificazione, finalizzati al reinserimento nel mondo del lavoro. Ebbene, per riuscire a rendere fattibile il citato reinserimento si rende necessario investire nelle politiche del lavoro e rafforzare i Centri per l’impiego, che oggi sono davvero poco funzionanti. Investimento minimo quantificato dal MoVimento 5 Stelle in 2,1 miliardi di euro. Il REI, invece, ignora completamente tale obiettivo e resta una misura puramente assistenziale.

Tutto ciò, senza dimenticare che il REI è il solito gioco delle tre carte a cui ci teneva abituati il governo Renzi. Le risorse economiche che il governo destinerà al REI sono, infatti, le stesse che prima servivano a finanziare il SIA (Sostegno di inclusione attiva) e l’ASDI (Assegno di disoccupazione) che ora spariranno. Quindi nulla di nuovo. Hanno tolto da una parte e messo dall’altra senza cambiare in alcun modo la sostanza e soprattutto senza risolvere minimamente il problema.

C’è solo una ricetta efficace per aiutare tutte le famiglie che attualmente sono in difficoltà, che essendo inoltre una vera e propria manovra economica, influirebbe positivamente non solo sui redditi delle famiglie ma anche sui consumi e quindi sulle piccole e medie imprese. Si chiama Reddito di Cittadinanza e costa 17 miliardi di euro (Il 2% della spesa pubblica dello Stato). Molti meno soldi di quelli che sono stati fino ad ora destinati per aiutare le banche del nostro Paese. Per questo e per tanto altro, il MoVimento 5 Stelle rappresenta l’unica speranza per l’Italia.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Antonio Saba 4 mesi fa
    Caro Grillo, il concetto di meritocrazia non è per niente noto al tuo sindaco di Porto Torres Wehler, nonostante le disposizioni del M 5Stelle. Infatti ha suggerito al Ministro e al Presidente Regione Sardegna, per la Presidenza del Parco Asinara, tre nomi completamente out, avendo peraltro la disponibilità di scelta tra eccellenti curricula! Saluti prof. A. Saba
  • turri giorgio 4 mesi fa
    L'articolo evidenzia una situazione ben nota ma è la conclusione che è sbagliata:con il famoso reddito di cittadinanza NON SI VA DA NESSUNA PARTE perchè non si risolve il problema che è quello di dare LAVORO ai giovani:invece di risolvere il problema dei FALSI PROFUGHI risolviamo il problema dei GIOVANI altrimenti succederà su larga scala ciò che è stato intelligentemente sottolineato in un articolo scritto proprio da un esponente del 5 stelle:l'ITALIA DIVENTERA' UN SERBATOIO DI MANODOPERA A BASSO COSTO A DISPOSIZIONE DI FRANCIA E GERMANIA al quale attingeranno quando e come vorranno ma il cui costo sarà A NOSTRE SPESE (ci sono studi seri che ci dicono che il costo di un immigrato ,tra asilo nido,elementari, medie,superiori,malattie ,sue e dei parenti,giovani o anziani che siano,etc.etc. etc. viene ammortizzato con la terza generazione!!!).SVEGLIA RAGAZZI!!!
  • mario d. Utente certificato 4 mesi fa
    finché al governo c'è l'illegale pd nessun problema sarà risolto in quanto creato da loro ! è la loro metodica politica d'impoverimento popolare per meglio governare quindi le cose peggioreranno. vanno eliminati !
  • marco 4 mesi fa
    Job act, vouchers, Ape,vitalizi, trasferimento di 20 miliardi alle banche (Mps, Etruria,Vicenza ecc) per coprire il buco lasciato dai creditori insolventi loro amici per caricarlo sulle nostre spalle, governo reso illegittimo dalle consultazioni elettorali, occupazione dell'informazione ad usum propaganda di regime, dopo 50 anni nei quali ci hanno raccontato che l'immigrazione era incontrollabile ora scoprono che può essere governata. Palle, sempre palle, solo palle. Ecco cosa sperano..che la gente annichilita dalla propaganda, blandita dalle palle, a colpi di Pil,Pul, Pol si dimentichi colta da un'improvvisa ipnosi collettiva.
  • mario genovesi 4 mesi fa
    Ancora sperano di pigliare per i fondelli gli italiani, l'economia che cresce (col cavolo), 900.000 posti di lavoro (in meno con i licenziamenti permessi dal jobs act), il reddito di inclusione (per cui non ci sono i fondi), insomma ci risiamo con la politica degli annunci di un partito alla fine. Intanto gli ascari afroislamici continuano con la loro messe di stupri, ormai non sono sicuri manco gli uomini, un paio di mesi fa sul treno due marocchini mi si sono seduti vicini e mi molestavano, "tu stato Casablanca, tu tagliato uccello, tu gay", e io che invece cercavo di attaccare bottone con una bella eritrea, insomma mi volevano fare il didietro gli islamici. Grazie PD del disastro dell'immigrazione di massa.
  • Jack lo sguartatore 4 mesi fa
    Lo volete capire che con il c.tto reddito di cittadinanza e i marrocchini 4.0 a più non posso a zonzo per l'italia, diventerete un partito da prefisso telefonico? Mi sa che state diventando troppo sinistrorsi. augh!!!!
  • Leopoldo Cerantola 4 mesi fa
    Buon pomeriggio, da un po' di tempo la mia posta non viene pubblicata! Non capisco il motivo. Grazie allo staff per la risposta!
  • paolo b. Utente certificato 4 mesi fa
    l'unica cosa che non ho capito , nel reddito di cittadinanza , perchè vengono inclusi anche i pensionati ,bisogna pensare esdclusivamente a coloro che non hanno nessuna entrata !
  • Clesippo Geganio Utente certificato 4 mesi fa
    nei Pesi EU simili al nostro individui rappresentanti del popolo come li abbiamo noi in parlamento e senato non li eleggono, se mai dovesse capitare in breve tempo gli segherebbero le gambe, da noi invece vengono salvati e protetti dalle leggi ad hoc varate da loro stessi, se non rieletti premiati con posti in nelle Regioni o collocati nei consigli d'amministrazione delle partecipate pubbliche a 50mila 100mila euro all'anno per garantire soldi al partito-cricca d'appartenenza. Se non viene distrutto questo sistema malato e mafioso è inutile pensare di poter migliorare le condizioni di noi tutti.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 4 mesi fa
    un popolo che spende 50 MLD all'anno in gratta e vinci slot machine ecc... sperando d'arricchirsi è un popolo di creduloni se non fessi, nello stesso modo credono ai politici che promettono meno tasse, sconti famiglia e soldi in più in busta paga per i lavoratori. Ergo: non bisogna dare addosso al politico bugiardo e truffatore, ma a quei cittadini che si fanno incantare dai politicanti imbonitori e piazzisti televisivi.
    • paolo b. Utente certificato 4 mesi fa
      li spendono perchè i soldi li hanno !
  • Clesippo Geganio Utente certificato 4 mesi fa
    il popolo ha i politici che merita! La maggior parte degli aventi diritto al voto si dimostra ignorante, capoccione, coglione nel migliore dei casi credulone per votare da decenni gli stessi politici trasformisti delinquenti che si ripropongono sotto simboli partitici diversi. Chiaro qual'è il problema?
  • Clesippo Geganio 4 mesi fa
    stanno ammazzando lentamente la libertà di stampa cioè l'art.21 della Costituzione, vietando la pubblicazione delle intercettazioni a scopi investigativi e con l'epurazione dei migliori giornalisti dalla RAI uccideranno la libera d'informazione rendendo un popolo di esseri umani acefali, incapaci di riflettere avendo una sola versione dei fatti strumentalizzati a fini partitici, nemmeno più ideologici ma personalizzati a seconda del premier al governo, che garantirà interessi a famiglie lobby e cricche multinazionali.
  • terenzio eleuteri Utente certificato 4 mesi fa
    Basta che non lo si chiami con il termine GRILLINO di reddito di cittadinanza !!!
  • aldino c. Utente certificato 4 mesi fa
    Anche se non c'entra con l'argomento, mobilitiamoci contro l'ultima porcata del pd: la nuova LEGGE BAVAGLIO contro le INTERCETTAZIONI! Non deve passare a tutti i costi, ma vedo ancora scarse reazioni da parte dell'ultimo baluardo, il M5S, contro questa massa di corrotti irredimibili!
  • Paola Zito 4 mesi fa
    Copia chi non ha idee proprie, chi non ha argomenti e li sottrae ad altri, chi... da idiota dimostra che "il nuovo" non è il suo forte. COPIARE È "NON ESSERE!" AD MAIORA! Paola
  • come se cambia 4 mesi fa
    sopporta de qua gira la testa de la fai finta de gnente de su non obietta' pe' opportunità de giu e passati 10 anni s'è persa 'a V
    • psichiatria. 1 4 mesi fa
      già
  • antonnio d. Utente certificato 4 mesi fa
    Reddito di inc.....
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 4 mesi fa
    REDDITO DI "ILLUSIONE" IL GIOCO DELLE TRE CARTE DEL PD. Miei baldi giovani, ancora v'illudete che sti ceffi facciano qualcosa a favor di popolo? Niente, la gente va sfiancata, sfinita, separata e isolata, ognuno deve bussare alle solite porte a capo chino per elemosinare un tozzo di pane! LA GENTE IN STATO DI NECESSITÀ ACCETTA DI TUTTO PUR DI CAMPARE! È questa la strategia per raccattare voti. È questa la strategia a livello europeo per "abbassare" le pretese di tutti, se non t'accontenti, ci sono milioni di disgraziati pronti a prendere il tuo posto. C'è poco da dire, il reddito di cittadinanza non lo faranno mai approvare, non gli conviene. Continuo con il mio mantra, lì dentro hanno loro la maggioranza, fuori no, per cui c'è solo da cappottare il tavolo, che con questa gente non ci si ragiona. Arrivederci e grazie, graziella a grazie ar cairo...Quello che te vole vende un Jumbo a fascicoli (forse insieme al piano pensionistico APE). Nando da Roma.
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 4 mesi fa
    Invertendo l'ordine dei fattori il prodotto non cambia.
  • Alba Chiara 4 mesi fa mostra
    Premesso che, come Anna Quercia, non sono un’estimatrice della censura, ripeto per la terza volta che il gioco delle tre carte pare anche a me solo un bluff. Una trovata di marketing. Concordo quindi con Di Maio “Il M5S deve andare al Governo. C’è da metterci pancia a terra e lavorare per il nostro obiettivo comune, tutti insieme. Portavoce, attivisti, simpatizzanti, chiunque condivida la nostra visione sappia che ...” Sicuramente Di Maio vuol far sapere che l’Obiettivo comune su cui si basa la visione condivisa da tutto il M5S, è sancito dal Non Statuto. Carta costituente la quale non attribuisce a Lui o altri leader, né a organismi direttivi o rappresentativi, alcun ruolo di governo. Ruolo che viene invece riconosciuto alla totalità degli utenti della Rete. Giustamente vuole informare tutti che “il M5S è leaderless” e che la sua Finalità è Testimoniare come l’intelligenza collettiva si auto governa Direttamente, tramite una Trasparente Piattaforma di Rete, uno spazio dove veramente ognuno conta uno. Mi pare dunque evidente che, pancia a terra, un futuro Governo 5 Stelle opererà gli interventi necessari affinché la Costituzione conferisca al popolo una reale e piena sovranità, esercitata Direttamente, attraverso semplici Portavoce i quali hanno il Ruolo di accertare ed eseguire la volontà del popolo sovrano così come espressa sulla Piattaforma e-democracy anti delega uno vale uno. Perfetto, resta solo da eleggere democraticamente chi attiverà e gestirà la suddetta Piattaforma, ricordando a tutti quanto già detto dal Garante Grillo “se il tuo voto al M5S è una delega a qualcuno che decida al tuo posto, non votarci”.
  • Pietro Dag D'Agostino Utente certificato 4 mesi fa
    Renzi è il mago Casanova
  • anna quercia Utente certificato 4 mesi fa
    https://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2017/09/caro-grillo-caro-casaleggio-caro-m5s.html svegli che ci stanno censurando sui social, non vogliamo perdere le elezioni e lo sappiamo che i social sono la nostra forza e con la scusa del terrorismo ci stanno perseguitando noi grillini e il blog ne deve parlare di questo,svegliaaaaaaaaaaaaaaaaao
  • massimo m. Utente certificato 4 mesi fa
    E copiano pure male. Il PD ed il Governo, oltre a non avere il dono della creatività, dato che tutto ciò che hanno tentato di fare gli è stato bocciato... non sanno neppure copiare. Anche per copiare ci vuole sensibilità, comprensione ed arte. Chi, come loro, ha imparato e sa sa fare bene solo il cameriere, non potrà mai diventare uno Chef
  • anna quercia Utente certificato 4 mesi fa
    https://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2017/09/caro-grillo-caro-casaleggio-caro-m5s.html caro Grillo, caro Casaleggio, caro m5s della censura che noi grillini subiamo sul web, adesso io la sto subendo su facebook, ne vogliamo parlare? la tua immagine del profilo, L'immagine può contenere: 1 persona, sMS caro Grillo, caro Casaleggio, caro m5s della censura che noi grillini subiamo sul web, adesso io la sto subendo su facebook, ne vogliamo parlare?Il blog che io tutti i giorni leggo e condivido, le idee che abbiamo tutti noi,ma poi uno non vale uno,perchè i nostri argomenti non li metti sul blog, sempre le solite persone hanno accesso, noi siamo le pecore? Di noi stanno facendo macello, tu zitto, Casaleggio zitto, sul web girano falsità sul m5s e zitti tutti, la gente, alcuni dei miei amici internauti stanno passando aqlla lega e zitti tutti, poi c'è una cosa che mi fa morire di rabbia e di dolore, un'Italia che noi compreso te Grillo,in gioventù abbiamo liberato dal bigottismo, dal formalismo,dalla censura, oggi sta tornando di moda e impera. Io censurata per tre giorni su facebook rea di avere pubblicato su una pagina dove metto non il m5s,ma cultura in senso lato,io scrivo poesie e romanzi e mi diletto in fotografie, mi piace la musica, e dunque su questa pagina questo tratto. https://www.facebook.com/Qam-234730419947779/?ref=aymt_homepage_panel Sul mio profilo invece ho lo stemma del m5s, perchè ne sono iscritta dal 2012, ho partecipato ad alcuni raduni, cioè sono molto attiva sia nel proporre notizie che nel condividere, ho anche un blog questo quì ,metto il link http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/ Dicevo che ho anche un blog, a volte capita che un argomento abbia successo, cioè visite sulle centinaia di migliaia , a questo c'è una fulminea reazione dei gestori dei social :Facebook, twitter e pure Google , nel bloccare, censurare ecc ecc, questo perchè sono grillina, tratto argomenti che non piacciono al potere, ai partiti. Cos
  • Fabio Bagnoli 4 mesi fa
    la zavorra di questo paese sono gli italiani complici e minchioni che ancora ascoltano le cazzate che sparano questi governanti abusivi eletti solo dalla massoneria ...una persona normale , ripeto normale non darebbe mai credito alcuno a gente con la faccia da culo come renzi , berlusconi e fac-simili....sono certi italiani il vero problema di questo bellissimo paese.
  • Giuseppe 4 mesi fa
    L'ennesima trovata all'italiana!!! Serieta' ZERO!!! M5S, unica speranza!!!
  • giuliana 4 mesi fa
    \mica ho capito se l candidato premier è già deciso o ci sarà almeno un ballotaggio ,,,,,
    • mario repetto 4 mesi fa
      Ma quale ballottaggio? Il candidato è Luigi Di Maio, verrà annunciato a Rimini tra pochi giorni. Si sa da sempre!
  • giorgio magi 4 mesi fa
    Buongiorno,per quanto riguarda il reddito di cittadinanza dei 17mld che servono 10mld vanno presi dagli 80euro.Chiedo a ogni Parlamentare di affermare in televisione questo concetto.
  • Alba Argentata 4 mesi fa mostra
    Non so quale Obiettivo abbia chi ha fatto sparire il mio commento in 3 minuti, comunque ripeto che concordo: il gioco delle tre carte è solo un bluff. Una trovata di marketing. Concordo anche con Di Maio quando dice “Il M5S deve andare al Governo. C’è da metterci pancia a terra e lavorare per il nostro obiettivo comune, tutti insieme. Portavoce, attivisti, simpatizzanti, chiunque condivida la nostra visione sappia che ...” Ovviamente Di Maio vuol far sapere che l’Obiettivo comune su cui si basa la visione condivisa da tutto il M5S, è sancito dal Non Statuto. Carta costituente la quale non attribuisce a Lui o altri leader, né a organismi direttivi o rappresentativi, alcun ruolo di governo. Ruolo che viene invece riconosciuto alla totalità degli utenti della Rete. Certamente vuole informare tutti che “il M5S è leaderless” e che la sua Finalità è Testimoniare come l’intelligenza collettiva si auto governa Direttamente, tramite una Trasparente Piattaforma di Rete, uno spazio dove veramente ognuno conta uno. Perfetto, mi pare resti solo da ricordare agli elettori quanto detto dal Garante Grillo: “se il tuo voto al M5S è una delega a qualcuno che decida al tuo posto, non votarci.” Buongiorno, anche a Manuela :)
  • Alba Argentata 4 mesi fa mostra
    Concordo, il gioco delle tre carte è solo un bluff. Una trovata di marketing. Come dice Di Maio: “Il M5S deve andare al Governo. C’è da metterci pancia a terra e lavorare per il nostro obiettivo comune, tutti insieme. Portavoce, attivisti, simpatizzanti, chiunque condivida la nostra visione sappia che...” Ovviamente Di Maio vuol far sapere che l’Obiettivo comune su cui si basa la visione condivisa da tutto il M5S, è sancito dal Non Statuto. Carta costituente la quale non attribuisce a Lui o altri leader, né a organismi direttivi o rappresentativi, alcun ruolo di governo. Ruolo che viene invece riconosciuto alla totalità degli utenti della Rete. Certamente vuole informare tutti che “il M5S è leaderless” e che la sua Finalità è Testimoniare come l’intelligenza collettiva si auto governa Direttamente, tramite una Trasparente Piattaforma di Rete, uno spazio dove veramente ognuno conta uno. Perfetto, mi pare resti solo da ricordare agli elettori quanto detto dal Garante Grillo: “se il tuo voto al M5S è una delega a qualcuno che decida al tuo posto, non votarci.”
  • gianluigi f. Utente certificato 4 mesi fa
    Come a detto giustamente di battista,cosa che io condivido da anni , il problema non sono renzi, Berlusconi e compagnia DELINQUENZIALE al seguito ,il problema dell'italia sono gli ITALIANI. Abbiamo una parte di popolazione di poveri pagliacci,col gusto del masochista nel farsi prendere per il culo con il sorriso , dei maccaroni che dormono in piedi, abbocano a qualsiasi promessa irrealizzabile fatta in campagna elettorale, non si informano di nulla, non leggono, si disinteressano di quasi tutto, tranne il calcio, il grande FARDELLO , l'isola dei MINCHIONI. CHI E VITTIMA DEL PROPRIO MALE PIANGA SE STESSO.
  • oreste .. Utente certificato 4 mesi fa
    Et voilà Fatto er sarto de''Orlando furioso verso er ggiglio maggico! http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/09/08/intercettazioni-pronto-il-bavaglio-di-governo-solo-riassunti-stretta-sui-virus-spia-cosi-si-cancella-linchiesta-consip/3844339/
  • Vincenzo A. Utente certificato 4 mesi fa
    Ma di cosa ci stupiamo, pensavate davvero che il Bomba avrebbe fatto le cose per bene, sono solo e tutte manovre elettorali per gettare fumo negli occhi ai fessi. L'Italia è pina di gente che abbocca, purtroppo gli Italiani che non si informano su nulla sono ancora tantissimi, proprio questa settimana ho conosciuto gente che non sa nulla di nulla di quello che accade nel mondo ma neanche fuori dall'uscio e non sono anziani o ragazzi, è gente che lavora che esce di casa tutti i giorni che ha contatti con il prossimo, ma come vivono ? INCREDIBILE
  • Alberto O. Utente certificato 4 mesi fa
    A cosa serve elargire un reddito di cittadinanza, quando non c'è lavoro? Serve soltanto da aumentare il debito pubblico ed a mandare in rosso la bilancia dei pagamenti, poiché con i soldi che mettiamo in tasca agli italiani i medesimi acquisteranno merci provenienti dall'estero. Affrontare il problema dell'impoverimento tramite la corresponsione di un sussidio a tempo determinato, equivale a svuotare il mare con un secchio bucato. L'unico sistema per fermare l'impoverimento del nostro Paese è l'uscita dall'Eurozona, la ricollocazione della Banca D'Italia sotto il controllo del Ministero Del Tesoro e la successiva rinegoziazione dei trattati di Maastricht e di Lisbona. Così facendo si otterranno tre effetti immediati: diminuzione del debito pubblico conseguente al riallineamento del cambio all'economia reale (maggiori esportazioni, rilancio dei consumi interni, la fiscalità ne guadagna, il debito diminuisce), possibilità da parte della Banca D'Italia di monetizzare il debito tramite l'acquisto dei titoli pubblici, e di controllare quindi il tasso d'interesse levandolo dalle mani dei mercati, maggiore libertà di azione dal parte del Governo (Cinque Stelle naturalmente) di sostenere la crescita con spesa pubblica produttiva.
    • Beppe A. Utente certificato 4 mesi fa
      son trovate di marketing (per stare sul pezzo) che non ovvieranno nessun problema
  • oreste .. Utente certificato 4 mesi fa
    OT... Repubblica sa già tutto sul futuro governatore.. oggi un bell'articolo in preparazione delle elezioni Siciliane. Cancelleri dipinto come una piccolo dittatore: http://palermo.repubblica.it/politica/2017/09/07/news/regionali_sicilia_cancelleri_e_il_rischio_raggi_i_nomi_li_scelgo_io_niente_bando_-174831652/ Mentre tace sulla lotta della Cs...chi sono i loro assessori, chi è il loro candidato,quali io programmi,con chi si alleeranno? Ecco queste le domande che il giornale per pulirsi il c*** non dice!
  • Patty Ghera Utente certificato 4 mesi fa
    E i piddioti, come per gli 80 Euro, applaudiranno come marionette, perchè hanno detto loro di farlo. Come sempre allineati e coperti. Questi sinistri sono rimasti fermi al 1946.
  • oreste .. Utente certificato 4 mesi fa
    Siamo governati da bancarottieri,prestigiatori dell'economia,falsificatori di dati,delinquenti a piede libero. Condannati ma prescritti,venditori di fumo,di padelle,materassi e televisori. Vanna marchi era un'allieva al loro confronto,ma la prima è stata condannata,questi ultimi sono stati promossi alle più alte sfere dell'Italia. Tutte medaglie al valore. Italianiiii...continuate a votarli!
  • Clesippo Geganio Utente certificato 4 mesi fa
    che cosa ci vogliamo fare se milioni di italiani hanno votato e continueranno a votare ciarlatani, piazzisti e bancarottieri?
  • Paolo . Utente certificato 4 mesi fa
    Come sarebbe bello avere la possibilità di candidare la Gabanelli a primo ministro di un nostro eventuale governo!! chissà come la prenderebbero le facce da chiulo dell'establishment
    • Silvio . Utente certificato 4 mesi fa
      D'accordissimo!
  • unorasolativorrei 4 mesi fa mostra
    Donazioni Italia 5 Stelle passate in brevissimo tempo da una media di 20 euro ad oltre i 120 euro. Stupefacente! 120 EURO DI MARIUANA VI AVREBBERO FATTO MEGLIO! BUAAAH AH AH AH
  • unorasolativorrei 4 mesi fa mostra
    CERVELLONI SI ESPRIMONO CONSAPEVOLMENTE SUL NULLA! ++++++++++++++++ M5S BOCCIATO DA GUZZANTI, FRECCERO, FINI, PASQUINO E RICOLFI Il Fatto Quotidiano, a dieci anni dal Vaffa Day di Bologna, ha intervistato cinque personaggi della cultura italiana, alcuni di loro (Carlo Freccero, Sabina Guzzanti e Massimo Fini) piuttosto “vicini” al M5s. ++++++++++++ STIRNER, TRABAGLIO, GOMEZ, PADELLARO, STUPITEMI CON SANDRA MILO! BUAAAAH AH AH AH AH AH AH
  • VINCENZO ANTONA Utente certificato 4 mesi fa
    Se invece di dare le mancette avessero utilizzato tutti questi miliardi di euro (80 euro, sgravi, banche, ecc. ecc. e per finire il REI) per interventi di messa in sicurezza del territorio, oltre a dare lavoro agli italiani avrebbero reso un servizio alla popolazione che vede trasformarsi in calamità ogni temporale.
  • Francesco C. Utente certificato 4 mesi fa
    E' un aiuto sociale, come tanti altri. Vedasi CitizenGO: La Bonino viene data per consulente del Sindaco Sala. Esecutrice di aborti (10000 - DIECIMILA), è amica dello speculatore senza scrupoli George Soros, che grazie alla sua Open Society Foundation finanzia aborto, matrimonio LGBT, eutanasia, sovvertendo le società occidentali impunemente. Vista la sua fedeltà, George ha recentemente cooptato Emma nella stanza dei bottoni della Open Society/11.11.2016 [IMO]
    • harry haller Utente certificato 4 mesi fa
      Disgrazziata, aspira' er feto co' 'na pompa de bicicletta, che barbarie....... http://www.f-ricambi.com/wp-content/uploads/2016/11/MRX110-Alfatec-bidone-aspiratutto.jpg
    • Francesco C. Utente certificato 4 mesi fa
      Emma Bonino e l’aborto con la pompa delle biciclette. Vedi foto. Se ogni politico nasconde qualche scheletro nell’armadio, Emma Bonino cela un cimitero di 10 mila bambini non nati e da lei spesso personalmente eliminati con una indifferenza orgogliosa e agghiacciante. Negli anni ‘74-75, quelli in cui infiamma la battaglia che poterà alla legge 194, la Bonino diviene con Adele Faccio una leader di quella che ancora oggi Marco Pannella chiama una “battaglia per i diritti civili”. Soprattutto, fonda il Cisa e si fa promotrice dell’aborto “per aspirazione”, alternativa pratica ed economica ai “cucchiai d’oro”, cioè agli infami interventi compiuti – fuorilegge ma dietro prezzolatissima parcella – da alcuni medici o praticoni nostrani.Quello mostrato dalla foto è proprio un intervento di quel tipo, eseguito con la pompa di bicicletta davanti al fotografo al quale la giovane e bella militante rivolge il suo sorriso. Il metodo è chiamato Karman e normalmente viene eseguito con un aspiratore elettrico, che però costa “un mucchio di quattrini e poi pesa a trasportarlo nelle case per fare aborti nelle case”. Così spiega la deputata radicale alla giornalista Neera Fallaci di Oggi, mostrando gli oggetti accanto a lei (a sinistra nella foto), bastano una pompa da bicicletta, un dilatatore di plastica e un vaso dentro cui si fa il vuoto e in cui finisce “il contenuto dell’utero”. (Un kit per il fai-da-te, come oggi usano fare le iper-femministe per ingravidarsi da sole.) Vedi foto: http://www.imolaoggi.it/2013/04/13/emma-bonino-e-laborto-con-la-pompa-delle-biciclette-da-vomito/ http://alfredodecclesia.blogspot.it/2013/12/emma-bonino-e-laborto-con-la-pompa.html [IMO]
  • Marco F. Utente certificato 4 mesi fa
    Franco Carraro, senatore PDL, oggi rinviato a giudizio per corruzione http://www.lanuovasardegna.it/olbia/cronaca/2017/09/08/news/costa-smeralda-11-richieste-di-rinvio-a-giudizio-per-corruzione-1.15824755
    • harry haller Utente certificato 4 mesi fa
      ...se so' appuntati n'artra medaja ar valore....( er "Partito Delinquenti e Latitanti", è più decorato de n' battajone de marines.....)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus