La verità sull'intervista de Le Iene a Rocco Casalino

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
rocco_iene.jpg

"13 anni fa frequentavo il "Centro Teatro Attivo" di Milano. In un corso di recitazione si sviluppò lo studio dei personaggi e a me fu affidata l'interpretazione di un personaggio snob, classista, xenofobo e omofobo. Per questa interpretazione, dovevo usare un linguaggio paradossale ed estremista. Per sbeffeggiare l'ipocrisia di molti personaggi pubblici, interpretai questo ruolo politicamente scorretto in una intervista alle "Iene", utilizzando lo studio fatto nel corso di recitazione. Quindi riprendo dei luoghi comuni sul presunto odore della pelle di persone indigenti e di rumeni. Cosa ancora più grottesca e assurda visto che all' intervista era presente la mia compagna e convivente di allora, originaria di un Paese dell'Est Europa. Qualche giorno dopo, raccontai in un'intervista rilasciata a Maurizio Costanzo, con miei amici e parenti presenti a testimoniare la mia assoluta lontananza da idee razziste, classiste o xenofobe e mettendo quindi nel giusto contesto di recitazione le parole assurde e paradossali di quella intervista. Le posizioni razziste e xenofobe sono quanto di più lontanto dalla mia persona. Ora è successo che, improvvisamente, i 30 secondi di quell'intervista alle "Iene" sono stati riesumati e mi chiedo: che senso ha per il TG3 pagare i diritti Mediaset per estrapolare 30 secondi di una mia intervista di 13 anni fa? Che vantaggi ne hanno tratto? Dopo la lettera in cui esprimevo la mia opinione sulla scorrettezza del comportamento di Daria Bignardi nei confronti di Alessandro Di Battista, ero consapevole che una certa parte politica avrebbe subito utilizzato la macchina del fango. Forse la risposta alle mie domande è che l'obiettivo è cercare di infangare me, per colpire indirettamente il M5S?" Rocco Casalino

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Nino Rossi 3 anni fa mostra
    ROCCO CASALINO VATTENE DAL M5S ! La prima domanda che viene spontaneo farsi, dopo aver visto un video del genere e soprattutto dopo aver preso atto che suddetta "subdola persona" ricopre il ruolo di "addetto stampa" del M5S è.....scusate ma con tanti ragazzi preparati e qualificati, proprio uno dei più antipatici partecipanti al Grande Fratello, dovevate prendere ? Non mi sembra affatto stia recitando nel video e siccome sono stati sbattuti a calci nel deretano ragazzi preparati come la Salsi (responsabile solo, di aver partecipato ad un programma TV...quando adesso i ragazzi del M5S sono in TV un giorno si e l'altro pure), mi sembra giusto che anche lui venga cacciato. Coerenza innanzitutto !
  • Alberto Siculella 3 anni fa mostra
    Vorrei comunque sapere qual'è il CV di Casalino; mi sembra che come ufficio stampa non stia proprio dando dei risultati ottimali.Ci sono persone meno conosciute ma molto più competenti. Faremmo la fila per onorare il movimento con strategie di comunicazione molto più valide.
  • Francesco Padula 3 anni fa mostra
    Con tutte le buone ragioni la mia domanda è questa:" abbiamo proprio bisogno di un personaggio ambiguo come Casalino?" Poi se in questo caso la ragione è dalla sua parte allora giù duri con querele sia chiaro ma al di là di questo Rocco è sempre stato un personaggio super costruito e costruito proprio sull'ambiguitá. La sua immagine diciamo stride coi meravigliosi Di Maio e Di Battista o Fraccaro veri profili da MoVimento.
    • Davide Seravalle Utente certificato 3 anni fa mostra
      Al di là di tutto, finchè qualcuno delle Iene non conferma questa versione è solo la sua parola contro quella del TG3. E cmq, come è stato scelto? Per curriculum o forse per conoscenza? Da attivista mi piacerebbe poter scegliere le persone che lavorano per il moVimento.
  • bruno manganiello 3 anni fa mostra
    a rocco pi favuri vatinni a fari o grandi fratellu
  • Valeria Delmonte 3 anni fa mostra
    Brocco trovati un LAVORO serio invece di accodarti alle sanguisughe politiche, sei fatto per fare tv spazzatura non per campare con la politica a spese dei soliti italiani ai quali poi sputate addosso, come quando accusate gli impiegati pubblici ed i pensionati di essere la causa dello sfascio. Chiaro?
  • Fausto Schiavone (il mago) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Penso che Casalino debba finalmente trovarsi un lavoro
  • Alberto 3 anni fa mostra
    Non capisco come mai una persona che svolge un ruolo così delicato sia stato scelto da chi non so io?..... Votazioni online x lo staff!!! Uno vale uno giusto? E poi una persona così compromessa a livello mediatico non può essere il responsabile ms5 soprattutto in un momento così delicato Invece di arrampicarti sugli specchi Rocco potevi solo dire che 10 anni fa avevi sparato una cazzata! Non metto in dubbio la tua buona fede x il movimento ma se ci tieni sul serio fatti da parte oppure fatti promotore di una votazione online su te stesso! QUESTA SAREBBE LA TRASPARENZA!!!!
  • bruno ganciu 3 anni fa
    non sanno più come difendersi dalle giuste rivendicazioni che fa il M5S,sono alla frutta .
    • Battaglia Alberto 3 anni fa mostra
      Non abbiamo bisogno di persone già compromesse in partenza E poi chi c'è l'ha messo li? Vorrei sapere chi ha deciso TRSPARENZA GIUSTO?
  • marina 3 anni fa mostra
    ve lo scrivo pure qui,anche se ne avevo parlato a chi di dovere alla sua candidatura. mi spiace ma casalino,per quanto possa essere laureato o abbia le "palle"come dite voi, per me non doveva entrare nel movimento.perchè?io un motivo serio ce l'ho.esiste una class action contro la index europea,migliaia di commercianti sanno di cosa sto parlando,lui ha dato la sua faccia per pubblicizzare servizi venduti per funzionanti e mai realmente partiti con perdite ingenti a chi ci ha creduto.lui pubblicizzava,elogiava, questa "cosa",che ancora non posso definire con la parola giusta,l'agcom ha condannato l'azienda in questione per pubblicità ingannevole e pratiche commerciali scorrette,sono indagati da banca italia e chi più ne ha più ne metta.lui non ha mai preso le distanze da questo operato,non ha mai risposto a nessuno su questo argomento,non si è mai scusato,non ha mai detto di essere all'oscuro...ergo non è una persona onesta degna di stare dove l'avete messo.voto movimento,spesso mi attivo per il movimento quando posso.ma casalino NO! e per me,come dice di aver recitato nell'intervista delle iene,potrebbe essere che stia recitando pure ora con noi.i soldi fanno gola e il dimenticatoio non piace a nessuno.
  • Michele C. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Casalino è un punto debole del movimento, ne avrei fatto volentieri a meno. La sua presenza non è giustificabile in alcun modo, non se ne sente il bisogno.
    • Michele C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Sarà, però per me rimane imbarazzante, soprattutto quando devo difendere l'operato 5 s
    • Luca P. Utente certificato 3 anni fa mostra
      E' una persona onesta e questo mi basta! Possibile bisogna essere così ottusi da giudicare una persona solo perché ha fatto il Grande Fratello? L'intervento che ha fatto contro la Bignardi era molto azzeccato invece e ha fatto fare una figura di m...a anche a Letta, ocsa vuoi di più?
  • Matte 3 anni fa mostra
    Si ma come cavolo l'avete preso uno cosi che ha fatto il grande fratello come esperto di comunicazione? Gente cosi fa solo male al m5s...Che cosa ha da apportare come competenze tranne che dare spunto per ridicizzare il m5s? Spero che senza pochi drammi prima o poi se ne vada da solo ma non adesso che sembrerebbe una risposta a queste campagne fabbricate ad arte
  • Fabio g 3 anni fa mostra
    Rocco , facci un favore... togliti dalla nostra vista una volta per tutte ! grazie
  • Peppe Todaro Utente certificato 3 anni fa mostra
    Mettila come la vuoi, ma tutto quello che è scaturito dalle tue superficiali parole ha danneggiato il Movimento, ha dato la possibilità alle serpi di far sibilare la loro lingua biforcuta. La prossima volta parole ponderate e solo se è strettamente attinente alle attività politiche del Movimento...tutto il resto è solo FUFFA
  • Nicola Nicolini Utente certificato 3 anni fa mostra
    Determinate frasi e concetti sono indifendibili. Lo facevi recitando, per ottenere visibilità? ANCORA PEGGIO. Chi mi può garantire adesso che sei nel M5S perché ci credi e non per la famigerata visibilità? Non ci posso credere, ma chi è che dà credito a certi personaggi?
  • ERMANNO RAHE 3 anni fa
    NON TI PREOCCUPARE E VAI PER LA TUA STRADA CHE E' QUELLA GIUSTA I VERMI DEL TG 3 E TUTTI I COMUNISTI PRIMA O POI LA PAGHERANNO, LA ROVINA DI QUESTO BEL PAESE. DOVE HANNO GOVERNATO HANNO DISTRUTTO, SONO IL CANCRO DELLE SOCIETA' CIVILI, DAL CAPITALISMO TI PUOI DIFENDERE, MA IL COMUNISMO E' DITTATURA, PRIVAZIONE DELLE LIBERTA', NON HANNO NIENTE DA INSEGNARE, POSSONO SOLO INFANGARE E CONVINCERE I CRETINI, GLI EBETI, I DEFICENTI, I CELEBROLESI CHE LORO SONO IL NUOVO CHE AVANZA.
  • lucifero 3 anni fa
    Ok tutto apposto, però adesso dimettiti e rinuncia al tuo ruolo di responsabile della comunicazione.
    • gastone c. Utente certificato 3 anni fa
      Dimettiti, fatti da parte! Se credi nel movimento, fai la cosa giusta per salvaguardarlo, "ora" la tua posizione è difficilmente difendibile... La tua giustificazione non convince nessuno! Anche se frequentavi il "centro teatro attivo" (che roba è? Scusa la mia ignoranza) e studiavi recitazione, perchè raccontare delle assurdità, penso che bisogna SEMPRE avere la capacità di mantenere la testa sulle spalle, sapere quello che si fa/dice e avere coscienza delle conseguenze. Che tu "recitassi" o no, ne esce un personaggio disposto a tutto, forse eri alla ricerca di maggior visibilità (dicendo delle mostruosità)? Probabilmente al movimento serve un portavoce senza doti di recitazione, che abbia un altro passato, meno ambizioso e forse con altri studi; la reputazione si costruisce in anni, con fatti(es.attività contro il razzismo etc.), coerenza e serietà! Con le tue dichiarazioni, hai fatto un'azione semplice ma praticamente irreversibile: hai miscelato l'acqua pura con l'aceto, ed ora quando ti vedo e ti sento, storco la bocca (più di prima).
    • gastone c. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Dimettiti, fatti da parte! Se credi nel movimento, fai la cosa giusta per salvaguardarlo, "ora" la tua posizione è difficilmente difendibile... La tua giustificazione non convince nessuno! Anche se frequentavi il "centro teatro attivo" (che roba è? Scusa la mia ignoranza) e studiavi recitazione, perchè raccontare delle assurdità, penso che bisogna SEMPRE avere la capacità di mantenere la testa sulle spalle, sapere quello che si fa/dice e avere coscienza delle conseguenze. Che tu "recitassi" o no, ne esce un personaggio disposto a tutto, forse eri alla ricerca di maggior visibilità (dicendo delle mostruosità)? Probabilmente al movimento serve un portavoce senza doti di recitazione, che abbia un altro passato, meno ambizioso e forse con altri studi; la reputazione si costruisce in anni, con fatti(es.attività contro il razzismo etc.), coerenza e serietà! Con le tue dichiarazioni, hai fatto un'azione semplice ma praticamente irreversibile: hai miscelato l'acqua pura con l'aceto, ed ora quando ti vedo e ti sento, storco la bocca (più di prima).
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus