Il M5S Liguria sostiene concretamente i testimoni di giustizia!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


"Il MoVimento 5 Stelle ligure è vicino a Gianfranco Franciosi, testimone di giustizia, servitore dello Stato. Con lui il MoVimento 5 Stelle è sceso in piazza mercoledì per testimoniare la nostra vicinanza e solidarietà. Gianfranco Franciosi, per tutti Gianni, è l’uomo che per quattro anni si è infiltrato tra i narcos colombiani come agente di polizia interposto, portando, nel 2008, al sequestro della nave Albatros con a bordo 5.664 chili di cocaina, più altre migliaia di chili in altre operazioni e montagne di orologi. "Gli orologi del diavolo", come s’intitola il libro scritto a quattro mani con Federico Ruffo in cui racconta la sua incredibile vicenda. Per la quale ha pagato – e continua a pagare ancora – un prezzo salatissimo e inaccettabile: la sua libertà e la sua vita sono irrimediabilmente compromesse, ma anche il suo lavoro, i sacrifici di anni. Com’è accaduto la notte del 18 settembre scorso, quando un incendio doloso ha mandato in fumo la sua officina a Fiumaretta (Ameglia) con dentro due stampi per costruire imbarcazioni in serie, decine di migliaia di euro di attrezzature, compresi due motori che tre giorni dopo sarebbero stati protagonisti al Salone Nautico di Genova.

Un chiaro tentativo di intimidazione. Ma anche un danno gravissimo per chi, come Franciosi, vive del proprio mestiere di meccanico navale, che gli è valso il soprannome di "mago dell’elica". Già a luglio lo avevamo incontrato a Lerici e ci aveva raccontato tutte le sue paure, le sue ansie, confermate drammaticamente dall’attentato di settembre.
Per questo abbiamo deciso di fare qualcosa di concreto per chi ha messo a rischio la propria vita in nome della legalità e del senso di giustizia. E che purtroppo non è protetto come meriterebbe perché il nostro Stato abbandona a se stessi i testimoni di giustizia! Così all'assemblea regionale ligure con tutti i Meetup riuniti abbiamo votato e scelto di devolvere a Franciosi i 1.200 euro di eccedenza della raccolta fondi per la campagna elettorale per le regionali liguri 2015.
Franciosi si è inoltre impegnato a rendicontare fino all’ultimo scontrino tutte le spese che sosterrà per le attrezzature grazie alla nostra donazione.
Il MoVimento 5 Stelle è vicino a tutti i cittadini e pretende uno Stato che riconosca e premi la responsabilità civica, e combatta invece la criminalità organizzata. Ci vediamo a Imola, per costruire insieme un'Italia 5 Stelle." Alice Salvatore, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Gabriele Pisani e Fabio Tosi, portavoce dei cittadini in Regione Liguria

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Dina Di Menno 2 anni fa
    E Di Matteo? Non aspettiamo oltre.... TUTTI SOLIDALI CON LUI
  • Massimo Zotti 2 anni fa
    Grandi ragazzi!!! Così ci si comporta ,non come i papponi di stato che si fanno assumere od eleggere solo per rubare...
  • giancarlo orlandini 2 anni fa
    bravi, ma siamo troppo pochi a sostenervi. gli italiani quando devono metterci la faccia fanno gli struzzi
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    gran rischio infiltrarsi nelle organizzazioni del narco traffico sud americane .. per la propria vita e per quella dei propri cari .. in Italia occorre introdurre al più presto la depenalizzazione per uso personale .. in molti Stati , anche Europei , la legalizzazione ha ottenuto l'abbassamento ai minimi della criminalità dovuta al traffico di sostanze e della micro criminalità conseguente l'acquisto per uso personale . Aggiungiamo che le spese per processi , indagini , interventi e sanitarie si abbasserebbero di miliardi di Euro . Con un diretto e continuo controllo da parte dello Stato . Cari Saluti a tutti i meetup Liguri intervenuti in questa iniziativa assieme al M5S in Regione
  • FABRIZIO P. Utente certificato 2 anni fa
    conosco la storia ..abbandonato come tiro al bersaglio ...condivido la scelta
  • rosanna scarpa 2 anni fa
    ben fatto. avete fatto bene a dargli aiuto. ormai se non ci aiutiamo fra di noi e se aspettiamo lo stato possiamo morire tranquillamente. tutta la mia solidarieta'. comunque vedere che personaggi meno meritevoli hanno chi li protegge e queste persone eccezionali, di questi tempi, abbandonate a se stesse fanno una rabbia che viene voglia di spaccare tutto. bravi cinque stelle.
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 2 anni fa
    Ricordiamoci che i politici avevano il loro pusher dentro la camera ( quando scoppiò lo scandalo del direttore dell'ufficio postale della Camera o forse del senato ). Mi sarebbe piaciuto sapere chi erano i clienti del direttore delle poste !
  • Monica C. Utente certificato 2 anni fa
    Condivido la scelta, assolutamente. BRAVI BRAVI BRAVI Orgogliosissima del M5S !
  • Franco iannucciello 2 anni fa
    Buona sera amici del mv5s scusate protezione da questo governo di Giorgio napolitano con tutti i suoi amici assassini ,non dimentichiamo Giovanni falcone è Paolo borsellino è gli uomini della scorta ,vera non quello di oggi ché per me sono picciotti della Mafia di Stato ,poi badate bene chi lavora con onestà la sua professione non va bene per i Criminali assassini, io franco ricordo bene la. Segretaria di Berlusconi il pregiudicato la madama bionda il corriere di cocaina ché adesso è in galera ultimamente con lo zaino pieno di coca la segretaria del pregiudicato bbbbi Ciao cordialmente franco WMV5S
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus