Vittoria M5S: Referendum contro le trivellazioni in Sicilai

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
referendum_trivelle.jpg

Il M5S ha portato i cittadini dentro le Istituzioni. Oggi sono circa 1.500 gli eletti nei consigli comunali, regionali e nel Parlamento Italiano ed Europeo. Lavorano sodo e ottengono i risultati che hanno promesso. Sono le Buone Notizie del M5S che fanno intravedere l'Italia5Stelle del futuro.

"Arriva l'ok in commissione Ambiente e Territorio all’Ars sia al Ddl voto che alla proposta referendaria targata M5s contro l’art.38 dello Sblocca Italia. La proposta e il Ddl, che intendono fermare un più rapido procedimento di rilascio di autorizzazioni alle compagnie petrolifere per le ricerche di idrocarburi (on-shore e off-shore), sono state accolte favorevolmente a maggioranza dai componenti della IV. Ma il voto spacca il Pd. Sono tre, infatti, i deputati del Partito democratico che questa mattina hanno votato a favore delle trivelle: gli onorevoli Raia, Malafarina e Barbagallo. "Una conquista importante per i nostri mari e per la salute della nostra amata Sicilia", così commenta il voto di oggi il presidente della commissione Ambiente, il portavoce 5 Stelle Giampiero Trizzino. Il testo passa ora in Aula. "Riteniamo indispensabile - conclude Trizzino - che questa Regione e gli stessi parlamentari si adoperino per scongiurare le gravi conseguenze che questo articolo potrebbe provocare al territorio, considerato che tale procedimento, tra le altre cose, rende possibile il rilascio di concessioni su ampie zone di mare per un periodo complessivo che, tra le fasi di ricerca e coltivazione, e con le eventuali proroghe, può facilmente estendersi oltre i 50 anni." I portavoce M5S in Regione Sicilia

Altre buone notizie:
Civitavecchia 5 Stelle tutela la salute dei cittadini
500.000 euro per le PMI dai portavoce M5S in Regione Lombardia
600.000 euro per il microcredito dai portavoce M5S in Regione Lazio
Vittoria M5S per le PMI: compensazione tra cartelle Equitalia e crediti PA!
Il M5S Lombardia taglia i vitalizi ai politici

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus