Bugiardo bugiardo

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Le balle di Renzi sui debiti della pubblica amministrazione
02:33
bugiardobugiardo.jpg

“Non ci sono santi che tengano. Ecco l’ennesima bugia del nostro premier che, balla dopo balla, ci sta portando verso il baratro. Nel salottino di Bruno Vespa, a marzo scorso, Renzi aveva promesso che avrebbe liquidato entro oggi (giorno di San Matteo) gli oltre 60 miliardi di pendenze arretrate delle pubbliche amministrazioni. Basta farsi un giro sul sito del Mef o leggere i giornali per scoprire che siamo a circa 30 miliardi effettivamente erogati. Tra l’altro si tratta di soldi in gran parte stanziati dai governi precedenti, per cui i meriti di Renzi sono pressoché pari a zero. Cosa se ne fanno le imprese italiane dei divertiti siparietti e delle scommesse del premier con Vespa? Forse le poltroncine bianche di RaiUno hanno dato un po’ alla testa al presidente del Consiglio. Ora siamo curiosi di sapere se il capo del governo smaltirà qualche chilo andando a piedi in pellegrinaggio a Monte Senario.
In ogni caso ci colpisce tanta superficialità del premier. Il M5S, dal canto suo, continua a lavorare accanto alle Pmi e, infatti, chiediamo al governo di sbloccare il decreto attuativo già scaduto per la compensazione delle cartelle Equitalia con i crediti verso la Pa. Inoltre ricordiamo a Palazzo Chigi che si avvicina la scadenza del 30 settembre, termine entro cui si sono impegnati a sbloccare il fondo dimicro-credito per le piccole e medie imprese”.
M5S Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Hans . Utente certificato 3 anni fa
    L’analfabeta politico Il peggiore analfabeta è l’analfabeta politico. Egli non sente, non parla, nè s’importa degli avvenimenti politici. Egli non sa che il costo della vita, il prezzo dei fagioli, del pesce, della farina, dell’affitto, delle scarpe e delle medicine dipendono dalle decisioni politiche. L’analfabeta politico è così somaro che si vanta e si gonfia il petto dicendo che odia la politica. Non sa l’imbecille che dalla sua ignoranza politica nasce la prostituta, il bambino abbandonato, l’assaltante, il peggiore di tutti i banditi, che è il politico imbroglione, il mafioso corrotto, il lacchè delle imprese nazionali e multinazionali. Bertolt Brecht
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Hans lugano..ma lugano lugano? :)
  • Ignazia farina 3 anni fa
    Si tutto va bene! Ma dobbiamo tornare in TV! e in fretta! Le europee sono state negative,non perché siamo andati in TV ,MA PERCHÉ CI SIAMO ANDATI TROPPO TARDI! La gente non sa nulla e il blog non basta! Credetemi... Noi portiamo la parola del Mov. Ma non basta che lo racconti io...
  • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa
    O.T. ??? Dipende, come sempre, c'è chi capisce e chi no... JAMES GERBER Ti ricordi, viandante, il sentiero che aprii traverso il campo dove ora sorge il teatro, affrettando il passo al lavoro per tutti quegli anni? Chiudine il significato in cuore: tu pure potresti camminare, dopo che le colline al guado di Miller non più appaiono lontane; a lungo dopo che ti son giunte a portata, di là da quattro miglia di prateria; dopo che tace l'amore della donna e non dice più "Ti salverò". E dopo che il volto degli amici e parenti si è fatto fotografia sbiadita, penosamente tacito, triste di quell'aria che dice:"Non posso aiutarti" E dopo che non rimproveri più il genere umano di essere in lega contro le mani levate della tua anima - esso stesso costretto a mezzodì e a mezzanotte a osservare con occhi risoluti il destino. Quando hai capito queste cose, pensa a me e al mio sentiero, che conduceva qui e sapeva che né uomo né donna, né fatica né dovere, oro o potenza può alleviare le brame dell'anima, la solitudine dell'anima. da: ANTOLOGIA DI SPOON RIVER - Edgar Lee Masters - www.beppe.siempre
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
    BUGIARDO BUGIARDO. Uno, un sigolo che mente sapendo di mentire. COGLIONI COGLIONI. Tanti, che per far dispetto alla moglie si tagliano il pisello. Donazioni al 21/9/2014 € 41.425,82 Donatori 1.647 Non è l'importo che mi interessa, ma il numero delle persone. Un evento nazionale del M5S che coinvolge milleseicentoquaratasette persone? Famo pagà er biglietto che è meglio! Decidiamo cosa vogliamo fare da grandi, perchè se la gente non si sente coinvolta, qualche domanda bisogna porsela. Dove ci siamo persi, che cosa abbiamo perso? Diamoci una mossa, perchè il lavoro è appena cominciato, o pensavate sarebbe stata una passeggiata? Buona domenica milleseicentoquarantasette donatori. Nando da Roma. p.s. Quanti sono i cittadini portavoce eletti in tutta Italia? Non fate i braccini corti!
    • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa
      Io ci sono tra quei 1647, spero cmq la donazione l'ho fatta....lo scudo azzurro stellato per la donazione europea me l'hanno messo pochi giorni fa. Penso che (anche) qualcuno si è risentito per questo. Idem per quanto riguarda la verifica dell'identità.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Nando, troppa gente pensava ad una passeggiata di salute. Due/tre anni e tutti a casa. Come si fà a non vincere alla grande con quello che succede in Italia? Come si fà a non prendere il 40% quando tutti i partiti sono coinvolti in scandali e ruberie? E allora ecco Beppe che ci mette il carico da undici con quelle cazzate del soli contro tutti e quella storiella del vinciamonoi. Poi quel 40% di Renzi ci ha tagliato le gambe ed il fiato. Ce l'hai l'età per ricordare il MSI fuori dall'arco costituzionale? E il PCI ad un passo dalla vittoria alle elezioni? E il Partito Radicale che pure ha riportato vittorie gloriose e memorabili come i referendun sull'aborto e sul divorzio che noi ce le sognamo? E i cortei dell'ultrasinistra che tutti i sabati per anni paralizzavano Roma? E le BR e i NAR con le loro organizzazioni terroristiche da far tremare i polsi? Tutti spariti, tutti fagocitati dal sistema, tutti inglobati e resi inermi. A Nà, sinceramente, quale pensi che sarà il destino del M5S? Fai bene ad interrogarti e farebbero bene ad interrogarsi e preoccuparsi tutti quelli che vogliono bene al Movimento. Il sistema stà creando i suoi anticorpi così come ha sempre fatto nei confronti di tutti i movimenti o partiti di forte rottura. E mò sò cazzi, mò viene il bello, mò se vedrà se saremo capaci di tenere la schiena dritta. In tanti ci hanno provato e nessuno ci è riuscito e nel giro al massimo di un paio di legislature o il MoVimento avrà vinto o farà la fine dei Radicali. Fai bene ad interrogarti così come dovrebbe fare Beppe, Casaleggio, i portavoce, il blog e tutte le componenti del Movimento.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Aho, l'inno co' Piero,m'attizza de più... http://youtu.be/qfKtLi7-QcU
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa
      A Frù se diciamo che se tratta de 'na sagra paesana, 'a ggente, core.....( e poi, nun ce stà bisogno neppure de cercà n'inno novo...) https://www.youtube.com/watch?v=liuApR70Lz8
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      per quello che potevo ho donato 5 euro,sicuramente è poco,ma è quello che potevo nei miei limiti,alle europee purtroppo non ho potuto donare e dà una parte me ne è dispiaciuto.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Pa',je potresti di' che è 'na sagra paesana,molto,molto lontano...vedrai che te ce porta,come ar solito...
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Prima di tutto non posso venire a Roma, sono 600 chilometri per 2. Secondo in salute sono peggio di Bossi. E non ho la sua associazione alle spalle, solamente la mia famiglia, che fanno già tanto. Terzo se erano dei ritrovi, delle feste tipo sagra paesana, mia moglie mi portava. Paolo TV
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      E' questo il problema, per qualcuno è una festa, per il popolo 5 Stelle l'ultima spiaggia. Sempre di mancato coinvolgimento parlamo io quello mi chiedo, come mai? QUello dello spirito festaiolo di alcuni potrebbe essere una delle cose, da pensarci, grazie
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Na',confermo;e nun m'a sento de scenne a compromessi pel vil denaro...
    • Paoloq Z. Utente certificato 3 anni fa
      Mi dispiace, ma per una festa non darò un soldo. Donazioni le ho fatte per le elezioni, per wikipedia, per il terremoto, ma una festa no. Grillo aveva detto che c'erano già i soldi delle ultime elezioni, avanzati. Ma tu vai e divertiti Paolo TV
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 3 anni fa
      de sicuro stamo in bianco, ma non è quello er problema. qualche tempo fa ci sarebbero state tantissime donazioni da pochi euro. 1600 non è mancanza di soldi, secondo me Ciao
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
      A Nando nun c'è na lira , pardon n'euro ! Ma veramente !
  • claudio a. Utente certificato 3 anni fa
    L'Ebetino deve solo rubare altri anni agli italiani onessi. per questo è stato scelto dal potere che controlla questa ex democrazia. Questi sono altri "Presidenti del Consiglio" pedine che hanno fottuto gli italiani saccheggiatore Giuliano Amato pro euro 28 giugno 1992 al 28 aprile 1993 Carlo Azeglio Ciampi super pro euro 28 aprile 1993 fino al 10 maggio 1994 Silvio Berlusconi pro e per le sue aziende 10 maggio 1994 fino al 17 gennaio 1995 Lamberto Dini pro euro 17 gennaio 1995 fino al 17 maggio 1996 Romano Prodi super pro euro 17 maggio 1996 fino al 21 ottobre 1998 Massimo D'Alema pro euro 21 ottobre 1998 fino al 25 aprile 2000 ancora lui! Giuliano Amato pro euro 25 aprile 2000 fino al 11 giugno 2001 sempre lui il nano! Silvio Berlusconi pro e per le sue aziende 11 giugno 2001 fino al 17 maggio 2006 il signore dell'euro Romano Prodi super pro euro 17 maggio 2006 fino al 8 maggio 2008 si è dimesso per difendere le sue aziende Silvio Berlusconi pro e per le sue aziente 8 maggio 2008 fino al 16 novembre 2011 Troika Mario Monti solo pro euro il resto non conta 16 novembre 2011 fino al 28 aprile 2013 fusione PD e Troika Enrico Letta super pro euro 28 aprile 2013 fino al 22 febbraio 2014 fusione tra ebetinismo e Troika con PD e NANOpregiudicato Matteo Renzi pro menzogne e ladro di tempo 22 febbraio 2014 fino a quando non ruberà altri anni e le idee ai cittadini perbene. Con la scusa delle crisi e dell'euro questi individui ci hanno rubato dal 1992 fino a oggi 23 anni di tempo per non fare niente o per fare peggio. Bugiardi bugiardi bugiardi!!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus