Il M5S non ritorna nei talk show

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
m5s_no_talk.jpg

I talk show stanno morendo di asfissia di ascolti. Accompagnano in questo, in modo naturale e parallelo, il percorso della disaffezione al voto alla politica. Il M5S ha partecipato in passato a trasmissioni televisive nelle quali poteva esprimere la propria opinione su temi specifici e lo farà in futuro soprattutto a livello di emittenti locali dove si trattano aspetti vicini ai cittadini come quello dell'ambiente o a confronti elettorali come è avvenuto con Giulia Gibertoni su Sky. La partecipazione di Rizzetto al talk "Omnibus" intitolata "Il M5S ritorna in televisione" di oggi è quindi stata a titolo del tutto personale, Rizzetto non rappresenta la posizione del M5S, nè qualcuno gli ha dato questa responsabilità. Libero di dire la sua opinione e di partecipare ai talk, ma non a nome del M5S.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • regane 3 anni fa
    Votiamo subito per andare in tv!!!
  • Giansimon Diblas Utente certificato 3 anni fa
    Il movimento è partito dalle piazze e dice di voler tornare nelle piazze... piaccia o no ma questo è insufficiente per poter sperare di governare questo Paese. Per poter davvero convincere gli italiani a votare 5 stelle sono necessari tre semplici passaggi: 1) Grillo non deve più parlare, dato che la gente moderata non vota i 5 stelle perchè in realtà non vota per Grillo a causa di come viene dipinto dai giornalisti. 2) E' necessario che un nuovo leader prenda il posto di Grillo, che potrà limitarsi a fare il garante come ha sempre detto. Questa persona sarà scelta dagli iscritti e dovrà tapezzare gli studi televisivi di quasi tutte le trasmissioni politiche (non i talk show). 3) Dal simbolo del M5S deve sparire l'indirizzo del blog che dovrà essere sostituito dal nome della persona che verrà designata a candidato premier.
  • Beniamino Favaro 3 anni fa
    E' evidente che bisogna ASSOLUTAMENTE andare in TV, altrimenti ci prendono solo in giro. Grillo, SVEGLIA, smettila di ringhiare e ascolta la base CAZZO! Avevi il Paese in mano e ha sciupato l'occasione di cambiare. Scendi daL palco e smettila con le epurazioni!!!
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      @ Franco Nel Movimento 5 Stelle chi sbaglia paga...!! con un calcio nelle chiappe è fuori!!! Nei partiti chi ruba! chi tradisce!! i voltagabbana!!..i 101 franchi tiratori...... gli indagati i condannati i collusi i pregiudicati,,ecc.. restano!!! attaccati alla scranna!e a truffare Noi! la collettività!! Sei contento?!!!!
    • Franco 3 anni fa
      certo che non si fa fatica a prendervi in giro :) un'espulsione (che viola il codice di comportamento)con l'accusa di aver violato il codice di comportamento,non versando somme le cui ricevute sono su tutti i giornali :) credo che Grillo c'entri molto poco...tutto ormai sembra in mano allo staff mascherato di Casaleggio.
  • maria di donato 3 anni fa
    Carissimo Beppe, tu dici che quando il Movimento 5 stelle va in tv sale l'odiens,certo..siamo noi che votiamo 5 stelle che siamo orgogliosi di vedere i nostri in tv, di sentirli parlare e confrontare con altri partiti,solo cosi credo facciamo vedere la differenza fra loro e noi..mio modestissimo parere..
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    La Televisione "è la più potente arma" in possesso dei partiti che entra in tutte le case; raggira con la "disinformazione" le genti e l'opposizione,il M5S. E lasciargli il campo (Tv) libero.. e aspettare che i partiti facciano il loro "sporco comodo"...non è auspicabile. No può la rivoluzione...agire nel silenzio.., ma recare il clamore a onor del "vero"..senza confini,in ogni luogo in ogni dove in qualsiasi campo (&TV) per aumentare le probabilità di destare qualcuno... che ben venga!!
    • Morena . Utente certificato 3 anni fa
      ops .......raggira con la disinformazione le genti E INFANGA l'opposizione ,il M5S....
  • MARY S. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe, lo so, sono l'ennesima grillina che ti chiede PIU' PRESENZA IN TV. Scegliete voi le trasmissioni più adatte, quelle meno corrotte ma andate e fate sapere quello che stanno facendo i nostri ragazzi là dentro. Sono stufa di sentire la gente che dice : " Il mio voto è andato perso" , "Almeno con Berlusconi si stava meglio" ecc. Grazie.
  • Simone brinoni 3 anni fa
    Per me è un grosso errore non partecipare alle trasmissioni televisive, non aumenteremo mai il nostro elettorato !! Mandiamo i nostri ragazzi ad esprimere le idee del movimento anche in tv , abbiamo bisogno di aumentare il consenso bisogna convincere sopratutto gli adulti e gli anziani, fargli capire che i 5 stelle sono il partito di tutti e per tutti , altrimenti non governeremo mai il nostro paese !
    • Mario Rossi 3 anni fa
      Concordo. Ma dovete anche rendervi conto che (tv o non tv) non governerete mai con una maggioranza assoluta (51%).... per governare dovrete mettere i vostri voti assieme a quelli di altri per raggiungere una maggioranza. Cioè fare accordi di governo. La strada che avete seguito sinora (nessun accordo) vi porta solo ad una eterna opposizione. Inutile sognare.... ciao.
  • PATRIZIO CONOCCHIA Utente certificato 3 anni fa
    Se continuiamo a non andare nelle tv nazionali, senza far sapere le cose giuste che facciamo e le battaglie che portiamo avanti, come farà la gente (specialmente chi non va su internet) a votare M5S ? La maggior parte degli ultracinquantenni, (cioè la stragrande maggioranza del paese) per farsi una idea di voto, non va in internet, ma si basa su tv e giornali . Purtroppo per come la vedo io, ma siamo in tanti, se i 5stelle non ritorneranno a sfruttare questa (seppur schifosa e colpevole) tv, NON GOVERNERANNO MAI! Perchè non interpellate gli iscritti su questo tema ?
    • Roberto Tanda (farang) Utente certificato 3 anni fa
      Mi unisco a Patrizio Canocchia, chiedete a noi iscritti se desideriamo o meno visibilità in TV, io dico di si, non può essere solo uno a decidere oppure uno vale uno resta uno slogan sterile ed inutile
  • Antonio F. Malavenda Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe ti stai comportando come quelli che dovremmo fronteggiare. Votare,democrazia...un cazzo la maggioranza del movimento vuole la TV,fattene una ragione o fuori dal movimento. Nessuno é indispensabile, a parte Dio.
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    x franco mas. anch'io concordo con claudio da milano ma a differenza tua credo che il nemico lo stiamo affrontando MA FUORI DAL SUO TERRENO PREFERITO dove a molta probabilità di spuntarla. smontargli la migliore audience, spero anche la tua, diventerà per loro l'inizio della fine. dire che non è cosi per chi sta di QUA O E STUPIDITA O E TRADIMENTO. franco red.
  • Franco Mas 3 anni fa
    L'ultima cosa, giuro che è l'ultima, tanto questo post lo hanno passato in seconda fascia ed è meglio così. Concordo in tutto con Claudio di Milano, tranne che su una cosa. Spegnere la Tv è inutile, è come girarsi per non prendere un calcio sulle palle e invece prenderlo in culo, fa male lo stesso. Il nemico si affronta guardandolo in faccia. Ad maiora!
  • Gabriella 3 anni fa
    Beppe, i portavoce devono essere più visibili in TV. I talk show non sono il massimo, ma con presenze misurate e su tematiche ben precise dobbiamo diffondere a tutti il lavoro (ottimo) che i ns portavoce stanno svolgendo in Oarlamento. È la base che lo chiede a gran voce. Non si può non tenerne conto. Con stima
  • Claudio M. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sono iscritto a Beppegrillo.it perchè mi son riconosciuto nel buon senso, nell'autoconservazione ambientale (e quindi dei mia e dei miei cari), nel progresso copyleft e nell'onestà intellettuale. C'erano poche regole, di buon senso e un progetto ambizioso: costruire una comunità basata non sugli egoismi e l'avidità, che ha prodotto questi squallidi dirigenti servi (al servizio di chi non sanno neppure loro), ma sul progresso sostenibile e il benessere comune. Concetti che esulano dai confini, dall'economia del PIL e "du pilu". Il sistema in cui viviamo è stato reso possibile solo grazie alla TV, che molti pensatori liberi (e per questo pericolosi) avevano indicato fin dagli inizi come strumenti di controllo. Vi han venduto il sogno americano: auto, abiti, profumi, calcio... e "informazione". Pensare che esista un'informazione libera, non solo in Italia ma nel 90% di questo pianeta, è ridicolo. E' tutto un gioco di poltrone, di consiglieri e consigli di amministrazione, di nomine... non fossero impegnati a fare zapping in tv, se ne renderebbero conto anche quelli che oggi criticano questa scelta, doverosa. Se la TV fosse libera, nei TG dovrebbero fare vedere quel che fa M5S, votato dal 25% degli italiani. Ma fan vedere il caciottaro Salvini con qualche migliaio di voti. Poi gli esempi sarebbero infiniti, ma questo è l'ultimo eclatante. La TV è uno strumento di controllo: entrarci ci sarebbe possibile solo alle loro regole, e quindi inutile. Spegnamo le TV e parliamo alla gente a 4occhi, o altrimenti anche se avessimo il 51%, non saremmo mai meglio dei predecessori
  • Franco Mas 3 anni fa
    Ormai è inutile aggiungere altro, quello che mi delude sono gli atteggiamenti intellettuali di chi auspica l'avvento di una classe di muli non pensanti piuttosto che di attivisti consapevoli e vorrei sapere chi sarebbero questi simpatizzanti in cerca di gratifiche personali, perchè le ultimisse gratifiche arrivate sono i calci in culo presi alle regionali. Sia chiaro, io mi sento libero di dire quello che penso, non mi certifico, non sono un attivista, non verso denaro alla causa, non mi sento vincolato al rispetto di nessuna regola che non abbia coscientemente accettato. Quella mia di votare 5Stelle è una scelta di piacere, non d'interesse, e se mi comincia a pesare me ne torno a casa come qualcuno sta già gacendo, purtroppo. Io ho una mia idea sull'evoluzione delle cose, ma adesso sono incazzato e me la tengo per me. In cerca di gratifiche personali, roba da matti...
  • Gianpiera Mavuli 3 anni fa
    CREDO CHE TANTA PRESUNZIONE NON PORTI DA NESSUNA PARTE, E PARLO DI COLORO CHE DOVREBBERO DARE VIA LIBERA AGLI ISCRITTI CHE SONO STATI ELETTI,UNA VOLTA DATE LE LINEE GUIDA DEL MOVIMENTO. CHI HA FONDATO IL MOVIMENTO DOVREBBE ACCORGERSI CHE NON SI POSSONO TENERE FUORI DAI GIOCHI I POLITICI M5S,E CON QUESTO INTENDO PARTECIPARE AI DIBATTITI AI TALK CERCANDO DI FARLI DIVENTARE QUALUNQUISTI .
  • Lorenzo Carle Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno dice che per la "rivoluzione culturale" ci vuole tempo,molto tempo ,altri che bisogna "continuare sulla nostra strada" aspettando che la mentalità degli italiani cambi e che oggi l'Italia non è pronta per l'offerta politica del M5s.Ma abbiamo mai pensato a chi sono i potenziali elettori M5s? Sono per la maggioranza quelli che non hanno (scusate la parolaccia)"il culo al caldo"si quelli che non anno un lavoro,e se ce l'anno Combattono una guerra giornaliera per tirare avanti con uno stipendio da fame ,una pensione da fame,magari senza casa e vivono ancora con genitori e parenti ,con una dignità che ogni giorno scende sempre più in basso;e noi andiamo a dire ai nostri potenziali elettori che non è ancora il momento?che devono aspettare?che non possiamo lottare in tutte le maniere compresa la tv perché li ci prendono per il culo?La realtà è questa che ci piaccia no ,ed è una realtà che peggiora di giorno in giorno e cinicamente parlando anche i nostri potenziali elettori umentano di giorno in giorno,sempre chè dimostriamo di voler lottare per loro ,nelle iniziative politiche locali,ai banchetti informativi e perché no,anche in Tv.Solo così potremmo essere credibili ed essere creduti .Naturalmente questo è solo il mio pensiero.
  • Johanna P. Utente certificato 3 anni fa
    La partecipazione ai talk show deve essere deciso dalla rete. #siamotutticonrizzetto Blog controlla l'osservanza delle regole M5S ma non deve intervenire altrimenti. Blog ha l'utilità di informazione solamente. Ricordate, come Grillo ha promesso di aiutare a far partire il movimento e poi si sarebbe messo a parte. Invece continua a immischiarsi al lavoro dei nostri rappresentanti eletti!!! Vorrei sapere chi decide quali proposte arrivano alla votazione della rete e quali no! Vi fa pensare, no?
    • Luciano Di Biase 3 anni fa
      Ci vorrebbero 1000 come Grillo che hanno la lingua sciolta e nn dare tregua a questi Parassiti di cacca
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    IN RISPOSTA A RAFFAELE CARBONE QUI SOTTO ---------------------------------- ...E MAGARI CI AGGIUNGIAMO PURE SE DEVONO ANDARE QUESTI ONOREVOLICCHI ASPIRANTI LEADERINI.... (tipo questo rizzetto) O SE CHIUNQUE DI NOI PUO ANDARE BENE visto che come dici tu E COME IN REALTA E' ALMENO NEL M5S UNO VALE UNO.....O NO ------------------------------------ SE SEI IL RAFFAELE CARBONE che conosco io tu sei uno del PD da sempre.
  • LUCIA MARRADI 3 anni fa
    Ma basta! Davvero! Rizzetto ha fatto benissimo! Lui come gli altri suoi compagni stanno dando l'anima per il Movimento e noi siamo tutti orgogliosi di loro. Non ce li dovete toccare. Sbagliate lo volete capire che state sbagliando su tutta la linea? Li leggete i post? Perché continuate così? Io ho tanta fiducia nel Movimento, ma il vostro comportamento la sta incrinando. Come attivista sto sacrificando tanto del mio tempo libero per il Movimento e qualche volta mi piacerebbe vincere per pote cambiare questo mondo. Ma se insistete a non farvi vedere in TV andremo a sparire, siamo già sulla strada. CAMBIATE!!!!
  • LEONINO VOLPE Utente certificato 3 anni fa
    ...tutti chiedono una votazione e nessuno parla ... nessuno !!!! mi sembra di essere al TG1 sotto la direzione di Minzolini. Non ne parliamo quindi non è successo niente.
  • Raffaele Carbone 3 anni fa
    Ciao Beppe, dato che uno dei principi di cui parliamo nel Movimento 5 Stelle è la democrazia diretta ti lancio una proposta: votazione online sull'andare in tv oppure no. Almeno la posizione del Movimento 5 Stelle la sceglieranno i cittadini certificati.
    • franco red Utente certificato 3 anni fa
      ...E MAGARI CI AGGIUNGIAMO PURE SE DEVONO ANDARE QUESTI ONOREVOLICCHI ASPIRANTI LEADERINI.... (tipo questo rizzetto) O SE CHIUNQUE DI NOI PUO ANDARE BENE visto che come dici tu E COME IN REALTA E' ALMENO NEL M5S UNO VALE UNO.....O NO
  • arturo cinque 3 anni fa
    E'la pulce che morde il cane. Quanti attivisti in cerca di gratifiche PERSONALI! Io ho fatto, io voglio. Ma aver dato una mano (di questo ti dico grazie davvero) non ti rende un sapiente. Sapiente e' chi ha saputo costruire dal nulla l'unica alternativa possibile! CHi si attiva, remunerato o meno, lo fa per servizio civile. Non accumula automaticamente peso specifico, non guadagna in competenza, non diventa piu' intelligente, non acquisisce nessuna aura a parte il sentito grazie della comunita', insomma e' lo stesso di prima! Ha "solo" fatto qualcosa, di cui io sono fiero. Tutti questi "uni" senza Grillo sarebbero a casa a fare gli italiani, come si e' fatto per un secolo. E invece di inorgoglirsi, rivendicano, dimenticano e boicottano. Presentano il conto della loro "gratuita'".
  • Beppe C. Utente certificato 3 anni fa
    Tv si, tv no, talk show si, talk show no. Ognuno credo sia libero di pensarla come gli pare ma ciò, come le altre eventuali critiche, debbono esser fatte in modo costruttivo tenendo ben presente il dna che ha generato il M5S e non allontanandosi da esso, perchè in tal caso già all'origine si è sbagliato ad aderirvi e si perde di vista chi è il vero nemico.
  • Franco Mas 3 anni fa
    Pranzato male davanti alla Tv? Mezzo cucchiaio di Maalox calma ogni bruciore.
  • pietro a. Utente certificato 3 anni fa
    Premesso che l’ospite può abbandonare la scena quando si sente preso in giro dal conduttore (a meno che non si abbiano argomenti da esporre, e questa è ignoranza in materia). Posso capire i talk show come quello della d’urso, ma ci sono altri programmi dove si può comunicare il lavoro che fate in parlamento. Poi non vi lamentate se gli elettori non vanno a votare, o votano lega, come è successo in emilia romagna. Campagna elettorale sul territorio da parte degli attivisti, scarsissima; da roma (cittadini deputati e cittadini senatori) non si è visto nessuno (almeno su rimini); spiegatemi come fate a raccogliere consenso. Specie se i giornali di regime demonizzano il vostro lavoro. Mi sa proprio che la prossima volta me ne sto a casa anch’io!!
  • bernardo marasco 3 anni fa
    è nato prima il talk o il M5S ?? morirà prima il talk o il M5S ??
  • melania bisicchia 3 anni fa
    Beppe Grillo, forse non ti sei accorto che chi sta morendo di asfissia è il M5S. Io sto con Walter Rizzetto e attento a non fare passi falsi. Io riconosco in te la capacità di essere riuscito a portare dentro il parlamento dei bravi ed onesti ragazzi e per questo ti ringrazierò sempre; ma ora è arrivato il momento di farla finita con questa tua assurda posizione di impedire ai nostri portavoce di andare in tv. Questo ho scritto nella pagina fb di Walter. Grazie Walter per la tua amicizia. Che Grillo non si azzardi a scomunicarti, altrimenti ai suoi eventi nelle piazze si porti gli amici suoi. Noi attivisti ci rendiamo conto che la vostra sparizione televisiva sta facendo precipitare il m5s. Noi ci confrontiamo con la gente e sappiamo meglio di Grillo che gli italiani non vanno nel web a cercarsi l'informazione. Il popolo è assolutamente ipnotizzato dalle tv di regime, basta ascoltarlo per capire che le risposte che ci vengono date sono l'esatta copia delle balle televisive. Anche i muri si sono accorti che la tv è l'unico mezzo che entra nelle case degli italiani e davvero non capisco cosa si sia messo in testa Grillo. O si va in tv o boicotteremo gli eventi di grillo e la prossima volta se li organizzi da solo gli eventi e che se li faccia lui i banchetti. Noi abbiamo investito il nostro tempo e il nostro denaro per il m5s e non è corretto da parte sua voltare le spalle agli attivisti. NOI VOGLIAMO I PORTAVOCE IN TV, non perchè la tv ci piace, ma solo perchè è quella che la gente vede e da quella si fa rincretinire. Il nemico si combatte sul campo, non nascondendosi e le guerre si vincono affrontadolo. Hai tutto il mio appoggio, Walter e vai così. In tv ti vogliamo continuare a vedere così come hai fatto da quella cameriera della sardoni. BRAVO!
    • franco red Utente certificato 3 anni fa
      scusa, COME MAI NON SEI ISCRITTA AL BLOG E NON HAI MAI FATTO UNA DONAZIONE PER GLI EVENTI NAZIONALI DEL MOVIMENTO?
  • caterina d'ambrosio 3 anni fa
    Caro Beppe, forse la TV fa schifo, è vero, ma il M5S ha bisogno di molti voti di persone che non si informano su internet, anziani casalinghe ed anche molti giovani perchè no, ma guardano la TV . Secondo me è necesario che questi,ormai molto preparati ragazzi che abbiamo mandato in parlamento, possano andare in TV sanno come difendersi e come affrontare le situazioni, solo così possiamo aumentare il consenso e non restare fermi al 20% e rimanere opposizione per sempre.Il M5s è l'unica chance che abbiamo per rivoluzionare l' Italia.
  • Clint Istwud 3 anni fa
    Non si può dire ai talk show sì o no. Dipende da quali e da chi vi partecipa. Ho visto con piacere più di qualcuno del M5S parlare con proprietà di linguaggio e in modo convincente, e speravo che continuassero. Ma forse Beppe ha paura che qualcuno lo sorpassi in fatto di comunicazione mediatica ? Che sia geloso di questo ? Non credo. Riprendete l'abitudine di farvi vedere in TV; molta gente aspetta di ascoltarvi. Se non lo fate, nessuno vi vede e i commenti saranno: non fanno niente.
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    Ot A che punto ci troviamo con l'entrata in vigore della Class Action in Italia ?
  • Mark Fresca 3 anni fa
    COMUNQUE IO CHE GIRO TRA LE PERSONE PER CONVINCERLI A SOSTENERE L'M5S, RISCONTRO CHE L'OPINIONE PIU' DIFFUSA E' CHE I NOSTRI RAPPRESENTANTI SI SIANO ARRESI, CHE NON STIANO COMBINANDO UN CAZZO, CHE SIANO RIENTRATI NEI RANGHI DEI DILETTANTI ALLO SBARAGLIO, MASSACRATI DALLA 'VERA' POLITICA. ANZI, SUCCEDE CHE PERSINO LE PICCOLE 'VITTORIE' DI COMPROMESSO DEL MOVIMENTO 5 STELLE, VENGANO ATTRIBUITE A PD, PDL, NCD, FI, LEGA, SEL E CHI PIU' NE HA, PIU' NE METTA. LA TELEVISIONE E' ANCORA LO STRUMENTO PRINCIPE DELL'INFORMAZIONE: LA CASALINGA CHE CUCINA O STIRA TIENE ACCESA LA TELEVISIONE, NEI BAR, NEI CIRCOLI, NEI CENTRI COMMERCIALI, NELLA CASE MENTRE SI CENA C'E' SEMPRE UNO SCHERMO CHE RIMANDA LE IMMAGINI DEI TELEGIORNALI O DEI TALK. E' UNA PRESENZA PONDEROSA E LE PERSONE GUARDERANNO SEMPRE LA TELEVISIONE, ALMENO PER I PROSSIMI 20 ANNI ANCORA. ANDARE DIETRO A FANTASIE ASIMOVIANE SENZA TENERE CONTO DEI FEEDBACK DELLA REALTA' E' DA C*GL*ONI O DA EX-BERTINOTTIANI.
    • Mario Rossi 3 anni fa
      Concordo. ... e io sono uno che la televisione non ce l'ha da anni. Guardo solo Rainews sul PC... Secondo me Casaleggio si è costruito da tempo un rifugio antiatomico. Ci si chiudesse dentro.
  • arturo cinque 3 anni fa
    prof M.Annunziata un qualunquista senza vergogna. Quante truffe non sono perseguibili a norma di legge? Cio' non le rende meno truffe.
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Se il Movimento 5 stelle, come forza politica, non è presente sui media-la televisione per comunicare con l'intera collettività; e crea da sè una comunicazione lacunosa.. che penalizza i cittadini agganciati alla sola TV perchè non posseggono il pc privandoli del venir a conoscenza della buona politica esercitata dai 5 stelle,poi....non si lamenti di tirarsi la zappa sui piedi!
  • arturo cinque 3 anni fa
    Il problema sono le notizie della settimana sul M5S: ennesima spaccatura tra la base eccecc. Il celeberrimo ONOREVOLE Rizzini in polemica blablabla afferma eccecc, i continui casi di defezione o allontanamento eccecc, come per gli ONOREVOLI Lungalista, evidenziano nuovamente hum hum cicici', la continua perdita dei voti (ma in realta' sono aumentati) testimonia il eccecc, e ricordate sempre che Grillo e' nazista e Casaleggio lo manovra.
  • Michele Annunziata 3 anni fa
    Polemiche inutili, egregio dottor Giuseppe Grillo in arte Beppe Associato all’illuminato Casaleggio. Inutile ricordare i talk show che muoiono di noia, ma, fintantoché ci sono bene vada anche i Cinque Stelle. Chiuderanno alla fine i talk? E non ci andranno più i Cinque Stelle (scusi da buon genoano sganci i dané per una propria radio-tv on line, via su) che avranno, sì, un “non statuto” ma la Costituzione vale anche per loro dottor Giuseppe Grillo alias Beppe padrone in ogni accezione del Movimento Cinque Stelle. Pensi piuttosto a Reggio Calabria, le ultime regionali calabre ed emiliane con sorpasso dell’amico Matteo (qualche mese prima era lei a fregarglieli i voti qualunquisti e di qualche casapoundista a complemento) Salvini, cos’è che ha capito, via. Appunto. L'Articolo 67 della Costituzione della Repubblica italiana recita: “Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato “. Naturalmente anche i MS5 e nel suo dottor Grillo smisurato qualunquismo para fascista, se faccia ragione.
  • vincenzo mazzulla 3 anni fa
    Prima regola per vincere, usare tutti i mezzi a disposizione per informare e far capire cosa stiamo facendo e cosa abbiamo fatto. continuare a far finta che la TV non esista vuol dire non raggiungere il 70% dell popolazione questo è inaccettabile per un movimento che pensa di rivoluzionare un sistema marcio.Non stiamo facendo abbastanza si deve osare di più,altrimenti rischiamo l'estinzione.
  • Mario Rossi 3 anni fa
    O.T. L'argomento tv appassiona. Siamo tutti un pò stressati? Niente paura: rilassaimoci !! Sulla destra un prezioso aiuto di Tze-tze. ''4 ricette per centrifugati di verdure Vi proponiamo alcuni centrifugati di verdure per aiutare l’organismo a rilassarsi, depurare e reidratare... ''
  • mario vianello 3 anni fa
    Anch'io non vedo più quelle trasmissioni.E,attenzione,non perchè non voglia la discussione..MA PERCHE' E' UNO SPETTACOLO DISGUSTOSO VEDERE COME SI DANNO SULLA VOCE UNO SULL'ALTRO!!Diventa una baraonda disgustosa.....Il rimedio e di una semplicità affatto complicata:Ogni microfono è escludibile dalla regia.Ogni oratore ha un tempo per le risposte(visionabile su displai).A quel punto,ognuno potrà presentare le sue ragioni senza essere "assordato" dalle voci degli avversari.A queste condizioni sarei felice di vedere il M5S difendersi con "vigore" e difendere le cause dei meno fortunati.RICORDA,CARO GRILLO,PER COME E' IL POPOLO ITALIANO,BISOGNA ANDARE IN TUTTE LE TELEVISIONI E INSISTERE...INSISTERE...(perchè l'Italia è piena di "cozze"..)
  • luigi m. Utente certificato 3 anni fa
    Basta tutte questa minkiate sui talk! Salvini è stato in tv come il prezzemolo e ha sfondato senza avere dei gran contenuti. Continuiamo pure a starne fuori, così insieme ai Talk si estinguerà anche il movimento....
  • Franco Mas 3 anni fa
    I virus mi assaliscono il computer, i cookie m'inondano di pubblicità, gli hackers mi rubano i soldi, gli informatici mi spiano fin dentro le mutande e io dovrei avere paura della televisione? Del computer invece no? Casaleggio, segnala questo commento come inappropriato.
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      LOL
  • sterox 3 anni fa
    Gli obiettivi quali sono? Essere duri e puri e destinati ad una lenta ma inesorabile fine,o cambiare il paese? Se é la seconda ,l'unica via é quella di Di battista: usciamo dal parlamento, presenziando sulle porcate più gravi,in mezzo alla gente a prendere manganellate con una presenza passiva non violenta,e partecipazioni TV mirate. Se continuano ad essere ininfluenti a Roma,a negare l'evidenza delle sconfitte,a non utilizzare i media.............potremmo governare......................forse nel 2050.
  • arturo cinque 3 anni fa
    Quanti attivisti in cerca di gratifiche PERSONALI! Io ho fatto, io voglio. Ma aver dato una mano (anche una grossa manona di cui ti dico grazie davvero) non ti rende sapiente. E la logica del movimento e' servizio civile. Compratevi un tamagochi e andate affanculo, se non siete in grado di aiutare *umilmente* la nostra grande rivoluzione non violenta. C'e chi dice "abbiamo gente tosta, andiamo in tv!". Nel M5S ci sono legioni di individui che pretendono di essere interpellati su tutto, il giorno dopo arrivano i regionalismi, e dopo arrivano i "perche lui si' e io no" ma come, uno vale uno e "quello" e' sempre in tv. Poi vorra' andarci Pizzairotto, poi gli "Orellana" (quelli che ancora non si saranno palesati, tipo Rizzetto, Rizzuto o chi cazzo e', uno dei tanti nessuno che deve la sua fortuna di poterci rappresentare alle stesse persone che accusa di coltivare cortigiani), e poi, vorrai dimenticare le quote rosa, le quote gay, le quote di destra e di sinistra. Votiamo! La barba no, la barba si', ma solo fino a li'! Votiamo, tutti su le mani! Rizzetto a chi dai del cortigiano, ti sputo in un occhio, venduto! E certi "attivisti" che tracotanza da italiani! Ma se e' la prima volta che hai votato per qualcuno che ti rappresenta! DI' grazie a chi ti ha dato una speranza concreta, e ascolta, ascolta, se vuoi proponi, e poi ascolta ancora, ignorante, autolesionista, italiano. Ci hanno portato fin qui, quei due! Ma ve lo ricordate il 2004? Cosa votavate? CHI C'ERA DA VOTARE? Risultato nuovi titoli ai media che avvelenano proprio quelli che voi vorreste salvare.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      bla, bla, bla .... ma alla fine, che hai detto? Hai detto che tutto và bene?
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    abbiamo già dato troppa importanza a un'argomento che non riguarda il M5s e il nostro Blog . chi non rispetta il mandato elettorale può tornarsene a casa .. senza problemi .
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      il MoVimento sparirà se continuate a volere che diventi alla stregua di un qualsiasi partito .. c'è stato un mandato elettorale sottoscritto .. COERENZA ci differenzia da tutti .. Non la tv .. Se si comprende , altrimenti è solo fiato perso .
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      ...e il movimento sparisce, senza problemi, pluff.....
  • Ruggero Albanese Utente certificato 3 anni fa
    Sono per la libera circolazione dei nostri tanti fatti e proposte in ogni sito della TV senza limitazioni o possibili veti. Non abbiamo nulla di cui vergognarci e molto da esporre in vetrina. Che ci piaccia o meno la TV è veicolo per convogliare consensi. Se è vero che decide la basa si faccia la conta votando!
    • Mario Rossi 3 anni fa
      Occhio alle conte in un blog che non certifica i voti...
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Artini, Baldassarre, Barbanti, Bechis, Benedetti, Bernini P., Daga, Grande, Mucci, Pinna, Pisano, Prodani, Rizzetto, Rostellato, Segoni, Terzoni, Turco, non stanno più rendicontando? Cosa è sta storia? Ma stiamo scherzando? Chiedo urgentemente che vegano fatti chiarimenti ufficiali da parte dei Presidenti dei Portavoce di Camera e Senato. Grazie
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    Si pensa ad andare in tv e non tra gli iscritti ? http://www.beppegrillo.it/2014/07/parlamento_in_piazza_-_consultazione.html
  • Leo A. Utente certificato 3 anni fa
    STAFF! Fatemi capire, si è trattato solo di un errore e non di censura VERO? """ censurato: ----- Leo A. Utente certificato 1 ora fa Questa ce la potevamo risparmiare: """La partecipazione di Rizzetto al talk "Omnibus" intitolata "Il M5S ritorna in televisione" di oggi è quindi stata a titolo del tutto personale, Rizzetto non rappresenta la posizione del M5S, nè qualcuno gli ha dato questa responsabilità. Libero di dire la sua opinione e di partecipare ai talk, ma non a nome del M5S.""" P.S: Rizzetto mi rappresenta! 1 - P.S.: Firmate l'articolo altrimenti lo attribuiscono a Grillo! ------
    • Leo A. Utente certificato 3 anni fa
      OK allora è stato un'errore!?!
    • duracensura 3 anni fa
      ;)
  • aurelio m. Utente certificato 3 anni fa
    ricordate gli scandali della lega che rubava a destra e a manca con la ciliegina sulla torta delle mutande verdi ecc,,,. beh il nostro caro salvini in un tour de force di 20 giorni con presenze televisive dal mattino alla sera, e' riuscito a far dimenticare a tutti le loro ruberie. a noi e' rimasta la poltrona vuota in tv,pero' come m5s siamo presenti nella bocca degli altri che ne dicono di tutti i colori contro di noi e non c'e' nessuno di noi a sfancularli non solo ai politicanti ma anche ai presentatori che prestano volentieri contro di noi e che sono pagati con i nostri soldi. RISULTATO FINALE SALVINI IN TV AL 29% NOI SENZA TV 13%
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Spegnete la TV Spegnete la TV Spegnete la TV Spegnete la TV Spegnete la TV Spegnete la TV Spegnete la TV Spegnete la TV
    • Mark Fresca 3 anni fa
      ACCENDI IL CERVELLO ACCENDI IL CERVELLO ACCENDI IL CERVELLO ACCENDI IL CERVELLO ACCENDI IL CERVELLO ACCENDI IL CERVELLO
    • Mario Rossi 3 anni fa
      Misticismo della catastrofe, appunto.
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    capisco entrambi i punti di vista sulla questione, continuare ad andare in tv equivale a marinare il lavoro per farsi pubblicità, su questo frangente i 5selle sono avanti a tutti i pelandroni ventennali là dentro, e lavorano duramente rispettando appieno il mandato degli elettori, che non li eleggono e non li stipendiano per andare a fare i fenomeni in tv però, dai media tradizionali, uno che si chiedesse "e siccome lavorano tanto che non si vedono mai, cosa fanno?", si dà una risposta che tiene conto solo delle immagini delle bagarre durante le votazioni in aula, che unite agli smerdamenti da parte dei cialtroni onnipresenti nei talk, danno una brutta impressione, perchè alla fine si risponde che "non fanno niente, solo casino al massimo". ovvio che è un'immagine voluta, che ci costruiscono addosso giorno per giorno, e non è veritiera, però alla fine a causa dei polli che ci cascano sempre, i voti li perdiamo noi.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    M5S CON QUESTA TV NON CENTRA NIENTE..... CONSIGLIO A TUTTI DI DARE UN OCCHIATA ALLA PUNTATA DI QUESTA MATTINA 26/11/2014. Nella quale sono stati intervistati due deputati M5S. Uno schifo ! Di colpo tutti in studio dsi sono uniti per ridicolizzare e calunniare i due malcapitati, i quali ignari cercavano di rispondere seriamente alle domande. La Ravetto ( di forza italia!) ha dato del maschilista al povero deputato, solo perchè aveva affermato che faceva politica per puro senso civico e non per soddisfare il proprio punto G.... Una del PD si è permessa pure di dire che il M5S alle utlime elezioni regionali emiliane aveva perso voti ! Ricordo a tutti che in Emilia l'unica forza che ha incrementato voti ( M5S + 30000 circa, FI - 500.000, PD - 300.000), è stata il Movimento Cinque Stelle. Pure una di forza civica ( forza polotica ormai estinta) ha affermato che il M5S sbagliava tutto. Andate sul sito di rai tre - Agorà e toccato con mano la merda! La tv è una cosa loro, i giornalisti e persino i cameramen lavorano grazie ai politici..... È DA FESSI ANDARE NELLA FOSSA DEI LEONI ! Capisc'a me
    • Stefano C. Utente certificato 3 anni fa
      non sanno gestire un talk show come possono gestire parlamenti e soprattutto il dietro le quinte del parlamento? non stiamo parlando di ragazzini.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Troppo comodo fuggire. Tra qualche mese i due, a forza di figuracce, saranno bravissimi.
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Spegnete la tv Spegnete la tv Spegnete la tv
  • armando la campora 3 anni fa
    Ma chi è scrive sti pezzi ? il commentatore mascherato? basta co sta disinformazione basta!
  • Zagallo 3 anni fa
    Non sono iscritto al movimento ma sono totalmente daccordo con i principi che ne hanno ispirato la nascita tanto è vero che nell'ultima tornata elettorale, sia io che i miei familiari abbiamo votato 5*****. Da allora, però, si susseguono personaggi in seno allo stesso movimento che stanno destabilizzando una cospicua quantità di elettori, compreso me. I vari Mastrangeli, Orellana, De Pin, Centurrino, Gambaro e adesso Rizzetto, dissociandosi dai dettami concordati alla genesi del movimento,si stanno assumendo la responsabilità della continua emorraggia di voti e simpatizzanti. Spero per loro che ne sia valsa la pena. Ma in questo modo, a perdere siamo tutti noi perchè nessuna alternativa sussiste in questo triste momento.
    • elisabetta z. Utente certificato 3 anni fa
      Si, è vero . I celeberrimi De Pin, Centurrino e Gambaro con le loro malefatte ormai da tutti gli italiani conosciute e schifate hanno provocato l'emorragia di voti. Un'analisi esemplare.
  • andrea lucchese 3 anni fa
    tv o non tv gli italiani devono sapere cosa fate cosa avete fatto e quali sono i programmi per il futuro ricordando che 1 italiano su 5 utilizza il web pertanto sono sempre 1/5 della popolazione inoltre gli strateghi della politica dove li mettiamo ? loro sanno tutto .anche quante volte si va in bagno al giorno .. campagna elettorale qua e la e poi arriva il messaggio vincente a bomba su tutte le reti gli ultimi 2-3 gg prima delle elezioni ,soppressione dell imu prima e 80 euro poi ..cioe un qualcosa che tocca sul serio le tasche degli italiani in via diretta ( anche se poi indirettamente te ne tolgono il triplo) ma per questi bei signori che sanno tutto .. danno all italiano quello che vuole sentirsi dire .. io lo chiamerei marketing politico alla faccia nostra .fate come volete ma a quanto sembra piazze e web nn bastano ..diventate voi manager del far sapere ..certo che noi dal basso ce la stiamo mettendo tutta ma ci serve il vostro aiuto grz
  • Mauro 3 anni fa
    Caro Beppe, vorrei far riflettere sul voto di domenica. In questo momento di dissenso generale verso chi e' al potere molte (troppe) persone hanno preferito stare a casa e quelle che hanno votato hanno convogliato sulla lega la loro protesta. Io penso che se avessimo COMUNICATO MEGLIO cio' che il M5S sta facendo in parlamento avremmo potuto prendere il 30% in Emilia. Come mai ti ostini a pensare che non si debba andare in televisione ? Cosi non facciamo altro che dare ragione a chi va in TV a dire che i voti al M5S sono sprecati xche' tanto non combiniamo nulla!!! Dobbiamo ANDARE e dobbiamo urlare a tutti che c'e una legge contro la CORRUZIONE che giace in commissione giustizia xche' chi e' al potere non ha nessuna intenzione che si faccia (sarebbero i primi a finire in galera). Dobbiamo dire che la l'attuale legge sulla PRESCRIZIONE e' una enorme porcata e che l'unica riforma fatta in 30 anni e' quella del Pregiudicato. Insomma dobbiamo andare a pubblicizzare le nostre ideee altrimenti la gente perde ( e lo sta gia facendo) la fiducia che ha riposto in noi !!!!!
  • Edoardo Martino Utente certificato 3 anni fa
    Sul Forum del M5S (http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2014/11/proposta-di-votare-per-gli-iscritti-certificati-sul-sistema-operativo-si-tv-no-tv.html) è possibile sottoscrivere una "petizione" affinchè venga indetta una votazione (online) sul nostro portale: andare in tv o no? IO ritengo sia necessario andarci, ma è solo la mia personalissima opinione. Comunque, al netto del pensiero dello "staff comunicazione", credo che Grillo e Casaleggio stiano sbagliando "tutto" ultimamente. Non mi dispiacerebbe poter votare anche per la scelta di una nuova, salvifica leadership che possa salvare il Movimento. Dobbiamo cambiare. Dobbiamo emanciparci. Dobbiamo crescere.
  • Stefano C. Utente certificato 3 anni fa
    La sconfitta del movimento a questa tornata di votazioni regionali on sta tanto nella percentuale dei voti presi, ma in quella dell'astensionismo. Perchè il movimento non è stato in grado di farsi largo tra quelli che di politica non ne possono più. non viene visto come un movimento antagonista ma come un partito politico. io da sempre sostengo che il movimento dovrebbe partecipare ai talk show o ai programmi politici televisivi, se non altro perchè rappresentano anche i cittadini che non hanno internet.
  • Giovanni P. Utente certificato 3 anni fa
    Prima di passare in tv a farci prendere per i fondelli e ridicolizzare davanti a milioni di telespettatori, sarebbe opportuno che i nostri frequentassero un corso intensivo di comunicazione strategica.Ingenuità e buone intenzioni non pagano quando si ha a che fare con gli squali professionisti della manipolazione.Auguri!
  • MARCO DI PIETRO6 Utente certificato 3 anni fa
    Se Casaleggio non vuole tornare in TV perchè è morta, come i giornali e l'web1.0, CICCIA. 1 vale 1,democrazia liquida (chi non la pensa così, prego andare) Soprattutto dopo i disastri mediatici combinati alla WebLegg e all'IDV. Cmq, visto il tergiversante scontro tra chi vuole tornare in TV e chi no, SUL FORUM C'E' LA PROPOSTA DI INDIRE UNA VOTAZIONE DEMOCRATICA tv s/n sulla pagina 'questo mese', ora prima proposta con 220 voti. Si derimi la questio.
  • Mario Rossi 3 anni fa
    Casaleggio (e Grillo) non vogliono andare in tv. Questo atteggiamento (...la tv sta morendo... i giornali stanno morendo....) è tipico di Casaleggio. Misticismo della catastrofe. Avete letto sul fatto quotidiano sul blog di Pierfranco Pellizzetti in data 16 novembre l'articolo 'Grillo e il crollo della galassia ligure'? (purtroppo non posso postarvi il link: non ci crederete ma qui c'è un filtro che ti cancella se lo fai. Provare per credere)
    • Mario Rossi 3 anni fa
      se 'grazie per il click' si riferisce a me, ti sbagli. Non ho mai usato quella bufala di 'seglala commento inappropriato' ....la balla dei 5 klick, la censura democratica, nelle mani della base :) ...salutami Casaleggio.
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie per il click. Salutami quelli del FQ
    • Mario Rossi 3 anni fa
      Nello stesso posto in cui tu ti metti i tui filtri e la tua censura di merda. KLACK!
    • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
      Sai dove puoi mettertelo il pellizzetti.....clik
  • mauro . Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, appare chiaro il post elezioni di domenica. Dunque come possiamo rimettere in linea il MOVIMENTO se non spieghiamo bene a tutti gli italiani cosa fa ? Il sottoscritto che segue il Blog fin dalla sua nascita è sempre aggiornato ma chi non va su internet.......????? Domenica ho invitato a pranzo alcuni parenti che alle ultime europee (dopo il mio lavaggio del cervello) hanno messo la x sul nostro simbolo. Bene, parlando dell'attuale situazione politica del nostro paese, mi hanno rimproverato affermando : ma cosa sta facendo il M5* ? Non si vede e non si sente mai nessuno né in televisione né alla radio. Ma lavorano ? Mi sa tanto che poi alla fine sono come tutti gli altri !! Normalmente sono una persona equilibrata e spesso prima di rispondere conto fino a 20. Domenica ho dovuto contare fino a 100 prima di aprire bocca e con tono pacato ho tenuto un comizio di mezzora. Beppe, io non ho più nessuna intenzione di sentirmi dire queste cose. Non ho nessuna intenzione di contare fino a 100 prima di rispondere. Capisci ? Abbiamo persone al Parlamento che possono spaccare il video. Vogliamo farci del male da soli ? Vogliamo essere così masochisti fino alla fine ? Se è questo che vogliamo basta parlare chiaro e io smetto. NO NON E' QUESTO CHE VOGLIAMO !!!!!!!! Allora muoviamo il sedere (LA COMUNICAZIONE ) tiriamo su le braccia e iniziamo a lavorare in maniera giusta. Un saluto a tutti gli amici del Blog.
  • alessandro s. Utente certificato 3 anni fa
    I Partiti della TV hanno lasciato sul terreno Ottocentomila elettori solo in Emilia-Romagna. Quelli che parlano in tv contro il m5s ci fanno solo pubblicità. Quando si vedono i politici in tv la gente, i cittadini, il popolo cambia canale o spegne la tv! Come non capire questo fenomeno odierno! Dopo il meno 63% in E.R. credete nelle magnifiche sorti e progressive della tv? Siete Bischeri al cubo Ragazzi! Visto l'inabissarsi dei Talk perchè non aprono un programma serio di Informazione ai cittadini? Discutere seriamente "Carte" alla mano dei temi e dei problemi del Paese discussi in Parlamento? Uno o più Moderatori che danno le Regole e i tempi di Intervento. Parlare di: Rifiuti, Mafia, Beni Comuni, Scuola, Sanità, Trasporti, Energia, Ambiente, con Documenti ufficiali comprovanti la Sincerità ed adeguatezza delle proposte. Andare nei Talk attuali è squalificante di per sè! Vieni amalgamato ai gasparri e boschi di turno in un brodo senza capo ne coda! Serve una regolamentazione seria dei dibattiti politici pubblici, una Certificazione DOC Altrimenti il M5S non deve andarci !Saluti
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Pienamente d'accordo
    • giovanni c. Utente certificato 3 anni fa
      Pienamente d'accordo.
    • Marina Di Carlo 3 anni fa
      ègiustissimo! però bisogna vagliare bene e non andare dove si fa il "teatrino" questa mattina ho visto uno stralcio dell'intervista a cui hanno risposto due politici del Movimento ed ho visto l'intervistatore che mentre parlavano ridacchiava! ecco, da questi, NO!!!!
  • MARCO DI PIETRO6 Utente certificato 3 anni fa
    Visto il tergiversante scontro tra chi vuole tornare in TV e chi no, SUL FORUM C'E' LA PROPOSTA DI INDIRE UNA VOTAZIONE DEMOCRATICA tv s/n sulla pagina 'questo mese', ora prima proposta con 220 voti. Si derima la questio.
  • arturo cinque 3 anni fa
    A stronzi che volete apparire nei talk, volete votare, votare, votare, ma fate domanda al grande fratello! E ricordatevi di salutare la mamma quando siete in tv! Tornate a votare il PD e la LEGA, perche' non avete capito un cazzo! E' troppo presto per fare scissioni, trogloditi con ansia di protagonismo! Ma e' inutile insultarvi, basta ricordare la realta', siete italiani! Italiani, italiani, italiani! Bastava tenere duro insieme per qualche mese, con la modestia dovuta e la gratitudine per chi ha gia'CAMBIATO LE COSE, italiani, italiani,italiani! Giuda credeva che Gesu' potesse, anzi dovesse, fare meglio! Italiano pure lui! Beppe NON puoi mollare, te lo chiedo con profonda gratitudine. Detto questo, io stento a credere che i 5S siano, come appare nei commenti, in cosi' larga parte "italiani".
    • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
      Infatti per la maggior parte (non tutti) son trollonzi "spartani"
  • votazione online 3 anni fa
    Sul portale votazione per andare in TV. Subito. Rizzetto mi rappresenta
    • Stefano Musolino 3 anni fa
      Ho avuto la fortuna di sentire 3 portavoci presenti all'incontro degli iscritti a Barcelona e rendermi conto delle lotte di questi eletti contro una casta politica autoreferenziale. La maggioranza degli italiani non conosce, certamente aiutata da una stampa di regime, l'impegno per arginare le indecenze della classe politica di maggioranza e le proposte di norme che possono ridare all'Italia quei diritti sostanziali più che mai necessari per superare questa crisi della democrazia. Parlo dello stato sociale, della difesa dei diritti dei lavoratori, dell'istruzione pubblica, dell'efficienza del sistema sanitario per tutti, del reddito minimo garantito, tutte cause portate avanti dal movimento e purtroppo sconosciute ai non addetti ai lavori. Per questi motivi e anche per sfatare le leggende urbane che circolano, fomentate dal MinCulPop, dobbiamo essere presenti sui media che il Paese ha. Come elettore ed attivista desidero che la persona da me delegata con il voto spieghi a tutti i motivi della fiducia ricevuta e l'uso che ne fa del mandato. Se tutti buoni si rinchiudono, il mondo resta in mano ai disonesti e questi lo formano secondo le loro convenienze. È necessario maggiore presenza e questo va deciso da tutti gli iscritti assieme alle modalità degli interventi. Non abbiamo motivo di nasconderci e dobiamo controbattere le calunnie che dobbiamo ascoltare giornalmente. La comunicazione è lo strumento necessario, decidere sulle strutture della comunicazione fra i vari attori è più che mai necessario ed ha carattere di urgenza.
    • gianluca magnani 3 anni fa
      salvini ha vinto in quanto sempre presente in tv è in tutte le trasmissioni la gente s informa tramite tv e non pc
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    VEDERE IN TV GENTE COME GASPARRI, BRUNETTA, LUPI, CARFAGNA ECC ECC CHE ATTACCANO IL M5S E NON CE NESSUNO DEL M5S CHE RISPONDE FA RABBIA MA CHE AVETE PAURA DI QUESTE MOSCHE, MA MANDATE I NOSTRI GIOVANI E PREPARATI PARLAMENTARI IN TV A FARE VOTI SE NON ANDATE IN TV CONTINUEREMO A PERDERE VOTI.
  • D'ADDUZIO VINVENZO 3 anni fa
    Oggi ad agorà c'erano 2 del m5s a farsi massacrare DA TUTTI perfino da una di FI. Allora o in tv ci va gente preparata,che sappia rispondere colpo su colpo tipo una B.LEZZI,etc.., oppure è meglio non andarci.
    • MARCO DI PIETRO6 Utente certificato 3 anni fa
      massacrare? Ma lo hai visto il programma? E' inutile, i nostri ragazzi hanno una marcia in più. Ti dico una cosa: quando andavamo in TV, molti politici non volevano più venire, ricordi? Avevano PAURA....ahhhh agghiacciante...;)
    • elisabetta z. Utente certificato 3 anni fa
      Tra gli elettori e simpatizzanti del M5S ci sono molti consulenti in materia di comunicazione efficace in tv. Ricordo di aver letto i loro post. Invece dell'inutile consulenza di guru informatici usiamo proprio i nostri consulenti amici per formare i nostri portavoce all'uso della tv. Why not ?
    • Claudio Galeazzi Utente certificato 3 anni fa
      Massacrare? E' stata l'occasione per vedere, se mai non fosse ancora stato chiaro, la nullità della Ravetto e della rappresentante del PD, nonché che razza di pollaio sia quella trasmissione. I nostri erano in collegamento dall'esterno, non hanno pestato la merda in sala.
  • silvana rocca Utente certificato 3 anni fa
    Vedo che molti ci vogliono in tv..... La base conta no? O contava , almeno... fate un referendum one line ||||
  • Alessandro Chiari Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, leggendo i commenti a questo post mi sembra che sia una brutta giornata per te perché, a mano a mano che il numero delle voci dissenzienti aumenta, diventa sempre più difficile per tutti cercare di farci passare per vili sabotatori prezzolati da chi vuole screditare il movimento.
  • Elia . Utente certificato 3 anni fa
    Se lei ha avuto l'intenzione di postare un commento e parlare con tutti, puo' informare persone che non sanno o non hanno curiosita' nell'accendere un pc. Se lei puo', anche tutti possono :)
  • Franco Mas 3 anni fa
    Mi sta venendo voglia di segnalare come commenti inappropriati i miei stessi commenti.
  • riccardo zerbo 3 anni fa
    Sono con RIZZETTO. Non voglio che sia congelato il pensiero del m5s soltanto nel Web ma i fatti, le parole e le azioni debbono essere diffuse in tutti i "Media" senza discriminazione verso la TV che , purtroppo, è oggi molto diffusa e in grande evoluzione. Oltretutto verrebbero escluse persone di una certa età (e tra queste ci sono io) che o non sanno usare internet o non ne hanno la possibilità. SVEGLIATEVI !! nel movimento ci sono tante persone intelligenti e brillanti che vengono messe in frigorifero perchè non presenti e rappresentante in TV
    • MARCO DI PIETRO6 Utente certificato 3 anni fa
      Essendo al 100% d'accordo, anche tu, Eli, conosci bene la cosa, ci pare. ;)
    • elisabetta z. Utente certificato 3 anni fa
      Egregio Elia, "Sappi che la mente puo' sprofondare nell'inutilita' assoluta senza accorgerti e questa e' una circostanza da evitare." 100% d'accordo con questa tua frase. Si vede che conosci molto bene il problema....
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Scusi, come ha fatto a postare un commento? Mi illumini grazie
  • Ius Gravitas () Utente certificato 3 anni fa
    A quando una votazione on-line sulla questione? Mi sembra che si stia tergiversando su un problema capitale per la sopravvivenza e la crescita del M5S. Occorre passare per il voto e nel tempo più breve possibile.
  • Giovanni Baroso Utente certificato 3 anni fa
    Voto on line sulla TV ! Se dobbiamo dare un segno di cambiamento almeno questo è dovuto! Lo dico comprendendo appieno le riagioni di Beppe sul rifiuto dei talk e della TV. Chi meglio di lui la conosce ? Eppure io dico "voto online"!!! Aggiungo che se per caso a sx del PD si apriranno altre strade (Civat e c?) temo che perderemo altri voti !!!
    • Mario Rossi 3 anni fa
      Sono d'accordo. Se nascerà qualcosa a sinistra del PD, il M5stelle nel suo immobilismo sarà sorpassato anche a sinistra, come lo è adesso a destra (Salvini).
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Se la conosci la "eviti"
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Artini, Baldassarre, Barbanti, Bechis, Benedetti, Bernini P., Daga, Grande, Mucci, Pinna, Pisano, Prodani, Rizzetto, Rostellato, Segoni, Terzoni, Turco, non stanno più rendicontando? Cosa è sta storia? Ma stiamo scherzando? Chiedo urgentemente che vegano fatti chiarimenti ufficiali da parte dei Presidenti dei Portavoce di Camera e Senato. Grazie
  • Francesco C. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo ma ti rendi conto se giri per strada e chiedi all'uomo medio cosa sta facendo il M5S ti risponde 'niente, litigano e basta'. Come giustamente dice Scanzi, sono pochi quelli che si informano andando sui blog di Di Battista o Vito Crimi, mentre la stragrande maggioranza degli italiani ancora si informa guardando la tv. E lì, in assenza di contraddittorio, passa quel messaggio.. Molti di quelli che si informano tramite il mezzo televisivo sono persone che vi hanno votato, perché li snobbate spingendoli fra le braccia di Salvini (che guarda caso è sempre in tv e ha fatto il pieno di voti)? Scrivi che i talk show stanno morendo.. Bene, ti do una notizia: guardando gli ultimi risultati elettorali si può dire che anche il M5S sta morendo! Per ora continua pure a vivere nel tuo iperuranio, quando ti degnerai di scendere sulla Terra e ti accorgerai di essere rimasto solo con Casaleggio fai un fischio...
  • Davide M. Utente certificato 3 anni fa
    Artini, Baldassarre, Barbanti, Bechis, Benedetti, Bernini P., Daga, Grande, Mucci, Pinna, Pisano, Prodani, RIZZETTO (ripeto RIZZETTO), Rostellato, Segoni, Terzoni, Turco, non stanno più rendicontando!!!!!!! Chiediamoci perchè!!!!!!
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    Voi della comunicazione del movimento siete molto bravi, dei fenomeni, siete riusciti in poco tempo a dimezzare il consenso, continuate così e vedrete che alle prossime elezioni non si raggiungerà nemmeno il quorum. Addio ai sogni di gloria con un movimento che supera il 50%. Cominciate a confrontarvi con gli altri partiti, altrimenti ci ridurremo a quattro gatti che miagolano fra loro. Un abbraccio a tutti.
  • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa
    PODEMOS Visto che vi vantate tanto della rete andate a informarvi bene sull'analogo del M5S in Spagna, prima forza politica nei sondaggi. "Anche sul piano della comunicazione la differenza tra Iglesias e Grillo è abissale: il leader spagnolo predilige lo scontro dialettico, vis-à-vis, soprattutto in televisione, mentre Grillo ama i monologhi"
    • Stefano C. Utente certificato 3 anni fa
      il problema è che il movimento è già come tutti gli altri. lo dimostra l'astensionismo alle regionali.
    • Marco Aurelio Messori 3 anni fa
      Parlo a quelli che vogliono "andare in TV". Se parteciperemo a quelle squallide trasmissioni diventeremo come tutti gli altri. Un piccolo partitino che lotta disperatamente per superare lo sbarramento. Come in un gioco a premi...chi vince è dentro e chi è fuori viene eliminato. Noi siamo diversi dagli altri o no??? Ci interessa vincere il "pupazzetto" di pezza o ci interessa cambiare veramente questo povero paese di deficienti cronici. Non è vero che faremo conoscere le cose che vogliamo fare e che facciamo; non è vero che la gente ci voterà di più, ci renderanno semplicemente ancora più ridicoli di come ci fanno apparire ora. Perchè con le chiacchiere e le promesse e le prese per il culo, non siamo così bravi come Salvini, Berlusconi e Renzi e compagnia bella. La falsità, la convenienza, l'ipocrisia non sono i nostri punti di forza... Se andremo in TV conquisteremo forse un 5% in più di sfigati che pensano che la politica è mediazione, di gente che è incerta se votare noi o Salvini, di buffoni che non distinguono la merda dalla cioccolata, ma perderemmo la nostra identità, la purezza del nostro messaggio, la bellezza di essere persone oneste e pulite. Non è sufficiente dire di voler cambiare il mondo se poi, al contrario, noi ci adattiamo a lui...?
  • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
    Se poi vogliamo aggiungere che pare che solo il 33% della popolazione ( http://punto-informatico.it/4191658/PI/News/italia-rete-che-non.aspx ) si connette quotidianamente ad internet, e' evidente che non si puo' basare la propria comunicazione solo su questo media. A meno di non volersi rapportare solo ad una "elite". Per quanto riguarda Rizzetto, se e' andato in televisione senza un mandato della maggioranza dei parlamentari 5*, allora si puo' anche legittimamente pensare ad una sanzione. E' o non e' un portavoce? Ha diritto di comportarsi come gli altri parlamentari che si appellano al fatto che non operano con il vincolo di mandato degli elettori?
  • carlo 3 anni fa
    il problema non nasce ora, sul discorso se andare in tv o no. c'e' un gioco di prestigio dove si fa credere al bimbo (e' un gioco per bambini, anche se ci cascano anche gli adulti) che lui scegliera' uan carta e questa uscira' dal mazzo che il prestigiatore si era messo in tasca. naturalmente e' il prestigiatore che porta il bambino a scegliere proprio quella carta, con un giro di parole. lo stesso fa beppe grillo. ogni tanto pero' la supercazzola non gli riesce bene e vien smascherato, come ad es in questo caso (sula dcisione se andare in tv o no) o quando ha fatto votare per frage. ma il m5s, il duo beppe-casaleggio da un po' di tempo (qualche anno) l'ha gestito cosi', e mano a mano che passa il tempo, sempre in modo piu' furbo e scorretto. quello che manca al m5s e' che i suoi simaptizzanti (o almeno coloro che guardano al m5s con interesse) si facessero valere e pretendano quell'uno vale uno che lo stessso beppe ha coniato. in qeusto modo si risolverebbero i problemi del m5s. la tv, la possiblita' di contare di piu', farage e le malinconie malsane dello stampiamo moneta, casa pound, i talebani etcetcetc....tanta roba indigeribile che allontana la gente dal m5s. e fa bene ad allontanarsi.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      @ "malinconie malsane di stampiamo moneta" tende a VALORIZZARE IL PRESENTE in cui la MONETA LA STAMPANO I PRIVATI e comprano tutto con moneta falsa.Il referendum sull'euro pone appunto la questione inderogabile della sovranità monetaria.
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      I talebani sono stati surclassati da tempo, usa un'altra parola
    • carlo 3 anni fa
      appunto, i talebani.
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Cambia pelle, hai esaurito i commenti "contro", camerino in fondo a destra.
  • lore i. Utente certificato 3 anni fa
    Ripetita juvant: il proprietario/autista dell'autobus, non è il proprietario dei passeggeri.
    • ... Franco... Utente certificato 3 anni fa
      In realtà, quando Grillo ha costituito davanti ad un notaio l'associazione 'movimento 5 stelle'(3 soli soci: lui, il suo commercialista, e suo nipote che è anche il suo avvocato) si è registrato come presidente, tesoriere e PROPRIETARIO del logo. http://www.giornalettismo.com/archives/1398295/perche-beppe-grillo-e-il-padrone-del-movimento/
  • Elia . Utente certificato 3 anni fa
    La grandiosita' di cio' che siamo non ha bisogno di terze parti. Siamo noi a decidere, noi a unirci nell'unico pensiero, noi a creare un futuro come vogliamo. Il passato e' finito, accendiamo il nuovo presente verso un futuro che ci meravigliera'.
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Hey tu, si dico a te lassù su Marte! Scendi a darci un passaggio!
    • Mario Rossi 3 anni fa
      Sei in crisi mistica? :)
  • eugenio baldi Utente certificato 3 anni fa
    Se i talk show sono alla canna del gas e ci cercano per poter respirare, dettiamo le nostre condizioni e se non vengono rispettate si prende su e su va via in diretta.
  • Paolo M5S Utente certificato 3 anni fa
    Secondo me è sbagliato non andare in tv, la maggioranza degli italiani si informa con la tv, gli altri partiti ci vanno e ci attaccano, e non c'è nessuno che difende il M5S. SE NON VOLETE CAPIRE QUESTO VUOL DIRE CHE NON VOLETE VINCERE E VOLETE RIMANERE SOLO ALL'OPPOSIZIONE. CHI VI HA VOTATO VUOLE VEDERE I PROPRI RAPPRESENTANTI IN TV.
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Ci stai parlando in diretta, non e' un miracolo?
  • Silvio Montesini Utente certificato 3 anni fa
    La Televisione non è la soluzione a tutti i nostri mali. Abbiamo un grandissimo problema di comunicazione-informazione.Basti pensare che a oggi non abbiamo un volantino da scaricare e stamparci e diffondere sul perchè vogliamo uscire dall'euro e su dove vogliamo andare dopo, eppure di addetti alla comunicazione ne abbiamo molti.. Io non sono andato via dall'Italia per pochi motivi, ma il principale che ha influito è il fatto che esiste il M5S. Ho 22 anni e forse essendomi esposto in prima persona sarà ancora più difficile trovare un lavoro. Tv si o no? Si, in programmi dove possiamo dire chi siamo, cosa portiamo avanti e perchè talvolta ci scaldiamo in aula. Nulla di più. Ma non voglio decidere io, chiedo solo di fare una consultazione, con più requisiti, sulle modalità di comunicazione, tra cui tv si o no, talk show si o no ecc. Io non guardo la tv, e nemmeno i giovani come me, anche se in molti vanno all'estero, ma la maggioranza ha più di 50 anni, e questo pubblico dobbiamo raggiungerlo in qualche modo. Non basta la tv, ci vogliono banchetti, serate informative, agorà ecc ecc. Però prima di educare l'italia a spegnere la tv e partecipare alla vita pubblica, salviamola!!! poi dopo la si rieduca alla partecipazione. ultimo pensiero personale: Se avessimo messo da parte le magagne con Pizzarotti, e avessimo portato come temi forti in campagna elettorale ciò che per esempio è stato fatto col debito di Parma, credo avremo preso qualche (molti) voto in più. Lo sconforto è tanto e dal 2010 ad oggi, non ho mai sentito la voglia di abbandonare il m5s come in questi giorni.. Tuttavia la voglia di salvare il mio paese con il m5s è ancora più forte, quindi rimarrò. IMPARIAMO AD ESSERE INCLUSIVI E AD ACCETTARE LE NUOVE IDEE, SEPPUR CON SENSO CRITICO BASATO SUI NOSTRI PRINCIPI E VALORI, MA DOBBIAMO ESSERE INCLUSIVI!! sE INVECE DECIDIAMO DI ESSERE ESCLUSIVI, le % da prefisso telefonico,saranno l'obbiettivo prossimo, prima di scomparire NON MOLLIAMO! Silvio,un'attivista storico
  • Mark Fresca 3 anni fa
    CENSURE, DISABILITAZIONI DI FUNZIONI CHE PERMETTONO L'ESPRESSIONE DEL GRADIMENTO PER LE ALTRUI OPINIONI, ATTEGGIAMENTI DRAMMATICI CHE OSTACOLANO VOLUTAMENTE UN NORMALE CONFRONTO DIALETTICO... MI DISPIACE, MA CHI STA GESTENDO IL BLOG NON E' EVIDENTEMENTE ALL'ALTEZZA DELLA SITUAZIONE. AVRA' LA TESTA AVVOLTA NEL CUKI PURE LUI?
  • emanuele p 3 anni fa
    Mi chiedo magari in modo paranoico se gran parte dei post etti siano svritti da gente pagata per insistere su sta cazzata della televisione. ma veramente pensate che Renzi sia li perche ha vinto grazie alla tv. ma veramente credete sia li per un qualche motivo democratico?siete davvero cosi ingenui?votate pd allora. e cmq se non arrivaye a capire una cosa cosi semplice e cioe che la tv e manipolata allora auguri a tutti. cmq secondo me siete gente pagata per scrivere ste puttanate.
    • barbara c. Utente certificato 3 anni fa
      io non sono pagata esprimo solo il proprio pensiero e mi offende che tu possa pensare questo se non va d'accordo con il tuo. Questo è uno dei motivi per cui il M5S sta perdendo voti: pensare che chi non la pensa come grillo non sia degno di essere preso in considerazione. Penso che sia indispensabile usare anzi occupare qualsiasi mezzo di comunicazione per esprimere le proprie idee senza schifare nessun talk show o altro...se il M5S promuove l'onestà, la partecipazione, non vedo come possa avere così paura di un confronto...non mi sembra che quando andavano in televisione venissero zittiti anzi facevano fare delle figurucce al personaggi con cui si confrontavano (vedi taverna contro picierno) ed era un piacere vedere queste cose...posso capire le ragioni che vi spingono a non voler andare in TV ma non le condivido, mi sembrano scuse. Dovremmo essere superiori a queste scuse se si vuole avere una possibilità di governare...la gente vota chi vuole governare non chi vuole rimanere persistentemente all'opposizione e non ha il coraggio del confronto pubblico...
    • Mark Fresca 3 anni fa
      SCOMMETTO CHE VOTAVI BERTINOTTI, UNA VOLTA... COMUNQUE IO CHE GIRO TRA LE PERSONE PER CONVINCERLI A SOSTENERE L'M5S, RISCONTRO CHE L'OPINIONE PIU' DIFFUSA E' CHE I NOSTRI RAPPRESENTANTI SI SIANO ARRESI, CHE SIANO RIENTRATI NEI RANGHI DEI DILETTANTI ALLO SBARAGLIO, MASSACRATI DALLA 'VERA' POLITICA. LA TELEVISIONE E' ANCORA LO STRUMENTO PRINCIPE DELL'INFORMAZIONE: LA CASALINGA CHE CUCINA O STIRA TIENE ACCESA LA TELEVISIONE, NEI BAR, NEI CIRCOLI, NEI CENTRI COMMERCIALI, NELLA CASE MENTRE SI CENA C'E' SEMPRE UNO SCHERMO CHE RIMANDA LE IMMAGINI DEI TELEGIORNALI O DEI TALK. E' UNA PRESENZA PONDEROSA E LE PERSONE GUARDERANNO SEMPRE LA TELEVISIONE, ALMENO PER I PROSSIMI 20 ANNI ANCORA. ANDARE DIETRO A FANTASIE ASIMOVIANE SENZA TENERE CONTO DEI FEEDBACK DELLA REALTA' E' DA C*GL*ONI O DA EX-BERTINOTTIANI, PER L'APPUNTO.
    • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
      Come ho detto piu' su', oggi internet e' usato solo da una piccola percentuale di italiani (evidentemente non tutti amici del M5*). Il che vuol dire che usare solo questo media automaticamente rende il M5* un Movimento in qualche modo elitario.
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Appunto l'hai chiamata per nome: carta igienica
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Ma che discorso è? Io sono per stare su tutti i mezzi di comunicazione, fosse anche stampati sulla carta igienica. Abbiamo il DOVERE di informare TUTTI, non solo gli utenti del blog. E avere la pretesa che sia la gente a venire da te e non tu da loro è snobbismo superficialità e presunzione! E se mi dai del pagato per scrivere mi incaxxo pure. Ciao.
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Sintonia totale, buonagiornata
  • Antonio Dappozzo 3 anni fa
    Siamo contro il sistema è quindi chiaro che nei talk-show li abbiamo tutti contro, conduttori, inviati scelti dai vari Partiti, giornalisti ecc..Anche i più bravi di noi sono in difficoltà! Poco fa ad Agorà i professionisti del battibecco si sono scagliati contro i nostri rappresentanti. Erano in chiara crisi di astinenza li hanno fatti a pezzi e così facendo hanno ritrovato unità di intenti e credibilità. Meglio non partecipare! Dobbiamo però trovare un modo per arrivare alla gente.
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    partecipazione , collaborazione condivisione .. Beppe a Bologna MoVimento 100%
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    che dire .. piccoli Mastrangeli crescono :)
  • Gilberto Guerra Utente certificato 3 anni fa
    La rete è. Di pochi la Tv e'di tutti.avete sperperato 9 miloni di voti.
  • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
    STAFF, perchè sono stati disabilitati i voti al commento? Risultano disabilitati da ieri alle 23:00 Che gioco è? Guardate che il grillino medio è un tipo abbastanza incazzereccio e ci mette un attimo a mandavi a f....lo! Ripristinate immediatamente i voti ai commenti! Beppe, MANDA A CASA chi gestisce questo blog!
  • Giovanni Baroso Utente certificato 3 anni fa
    Oggi come ieri..Decidiamo se vogliamo governare e porvare a cambiare il modo fi intendere la politica oppure se rimanere in piena coerenza solo ed esclusivamente un poco di sale e pepe da spargere sul Parlamento e le Istituzioni. In ogni caso VOTO on line per decidere sulla TVe su dove mandare i ns rappresentanti!
  • Maurizio Bag Utente certificato 3 anni fa
    Usiamo la televisione per quel che è un mezzo di comunicazione. Benchè se ne dica, è ancora uno dei mezzi più immediati utilizzati dalla maggioranza della popolazione. Certo, è maltrattata dalla politica, però se con la TV si arriva a portare il messaggio a quante più persone possibile, chissà che con i 'numeri' si riesca ad essere più incisivi nelle proposte del M5S. Sicuramente dovranno essere preposte delle persone preparate e con capacità comunicative ottime. Io sono molto d'accordo nell'utilizzare il mezzo televisivo, visto che il passaparola o il contatto diretto con le persone non funziona particolarmente bene.
  • Mauro T. Utente certificato 3 anni fa
    Pigliamo umilmente lo spunto da chi la TV la fa prima di noi. Esempio Salvini.Parla solo lui.Non risponde a domande sull'organizzazione interna della Lega, sorvola su temi scottanti quali diamanti investimenti africani e quanto altro. Porta il discorso dove vuole lui ed affronta SOLO i temi che gli interessano.Il suo scopo non è di dividere, ma di presentare il programma della Lega.Dunque credo TV si, ma solo 4/5 rappresentanti, non di più, sempre gli stessi a tamburo battente sul lavoro dei 5 Stelle. Il nostro Walter, evidentemente poco esperto, si è fatto fregare facendosi costringere a parlare di Grilo e del MoVimento al suo interno, che evidentemente era la sola cosa che interessava alla giornalista. Se guardate il programma contate i minuti in cui ha parlato dei lavori in seno al MoVimento e quanti ne ha dedicati alla struttura interna al MoVimento. Il nostro portavoce, chiunque esso sia, come una macchinetta dovrebbe ripetere a memoria una frase tipo questa... " andiamo poco in TV, voi giornalisti chiedete solo dell'organizzazione interna al MoVimento che non interessa a nessuno, e che posso anticipare gode di ottima salute, io invece vorrei parlarvi di....." E se insiste ripetere la frase fino all'ossessione. Lo dovrebbero fare tutti fino a che i giornalisti capiscano l'antifona e si mettano a fare domande serie.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    su questo elenco di post inizialmente il diritto di voto valeva poi è andato a farsi benedire come altre cose, purtroppo
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      se tutti quelli che disprezzano il M5S lo comprassero, cioè lo votassero non avremmo un problema al mondo
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      Elia, i proverbi sono la scemenza degli analfabeti, anche perché per ogni proverbio ce n'è uno che dice esattamente l'opposto
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Chi disprezza compra, non te la prendere
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      parlavo molto banalmente del diritto di dare un voto ai vari post è rimasta la possibilità per i nostri nemici di bannarci ma è sparita la possibilità per noi di dare un voto positivo ai commenti che ci piacciono sempre peggio questo blog, eh?????
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Se parli ancora del diritto di voto si'-no, non comprendi ancora la vitale importanza di non essere presenti in Tivi' semplicemente perche' molti la vedono NON come il baluardo del sano contraddittorio ma come un divertimento da commentare a caldo. Poi il caldo viene strumentalizzato, soffoca e brucia. Sappi che la mente puo' sprofondare nell'inutilita' assoluta senza accorgerti e questa e' una circostanza da evitare. Poi lo capirai.
  • Elia . Utente certificato 3 anni fa
    Molte persone ancora vedono lo specchio tv come una salvezza pronta a esclamare le buone intenzioni cui crede (giusto), non riesce a vedere le intenzioni vere di chi la comanda (ancora?). Per coloro che vedono la scatoletta di tonno: NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV. NON ANDATE IN TV.NON ANDATE IN TV. Segue...
    • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
      Quindi vuoi solo che una ristretta elite di italiani (coloro che usano quotidianemtne internet e non sono collegati ai partiti) sappia cosa fa il M5* in Parlamento e nelle altre Istituzioni?
    • Elia . Utente certificato 3 anni fa
      Arriveremo? Sei arrivato alla stazione? Bene, c'e la televisione accesa, guardati il programmino, fa' bene sai.
    • Giovanni M. 3 anni fa
      ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%; ARRIVEREMO AL 3%;
  • GIUSEPPE RONDINELLI 3 anni fa
    sin dal primo momento ho aderito al m5s ma da tempo non condivido i metodi di Grillo.ha predicato la democrazia e pratica la monarchia assoluta. ha sbagliato a non trattare col pd e ad imporre la sua linea con Bersani ( e aveva tutta la forza per farlo ) e ha continuato a sbagliare tutte le scelte. ancora meno mi piace Casaleggio. ci sta prendendo per i fondelli.per cui addio a questo m5s
  • marco 3 anni fa
    Stanno morendo i talk-show? E lasciamoli morire, ma finchè saranno in vita stiamoci dentro al pari degli altri e facciamo capire che esistiamo. Non Possiamo perdere ore intere a smanettare su internet quando con un solo minuto in TV possiamo essere informati di tutto. Ci vuole così tanto a capirlo?
  • marco 3 anni fa
    Ma avete la testa più dura della pietra! Ma se tutti (o quasi) vorrebbero che i 5s vadano in TV, perchè vi ostinate a mandare anatemi a destra e a manca? Perchè non fare un bel referendum per chiederlo a tutti? Siete veramente ostinati ed antidemocratici!
  • Mauro T. Utente certificato 3 anni fa
    Domanda al cosidetto staff del blog che prende decisioni: "Rizzetto non rappresenta il M5S". Ma se non ci rappresentano i parlamentari da noi eletti, chi rappresenta il M5S? E' un movimento politico o un marchio registrato di proprietà di qualcuno che nemmeno si firma? Siamo in molti ad essere stufi del fatto che poche persone che hanno l'accesso al blog decidano per i Deputati e Senatori da noi eletti. Che abbiamo votato a fare? Mi sembra che stia succedendo la stessa cosa che è accaduta nel PD, noi votiamo poi i vertici decidono autonomamente che fare in parlamento: nel PD prendono accordi con B. nel M5S due persone decidono per tutti. Adesso basta: siamo un movimento che sosteneva "uno vale uno" non "vale solo chi scrive sul blog"!
    • Mauro T. Utente certificato 3 anni fa
      io invece sono d'accordo che Rizzetto non rappresenta il M5S. Il MS è rappresentato da tutti noi. Ma sopratutto, Rizzetto deve concordare insieme al gruppo parlamentare dove andare e cosa dire. Altrimenti ognuno direbbe la sua, diversamente dall'idea del MoVimento e del gruppo. Personalmente se vedi, è cascato nel trappolone ed ha parlato quasi unicamente della struttura del MoVimento impegnando pochissimo tempo a parlare di contenuti.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    ho votato i post con cui ero d'accordo anche 3 volte ma i voti non sono mai comparsi è bello essere stati certificati per l'ennesimo volta, dopo grandi proteste, dallo staff ma non poter votare e nemmeno vedere che cliccando il proprio nome non si apre il proprio blog masadaweb.org segno di grande efficienza! altro che i cookie! credo che sia questo blog ad aver bisogno di un po' di 'revisionismo', non il Duce!!
  • bulba p. Utente certificato 3 anni fa
    Ma una discussione (come fatto per la legfge elettorale) e poi un voto? Magari un voto da ripetersi con una certa frequenza così da poter stare al passo degli eventi? VOTIAMO! DEMOCRAZIA!
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      ..un voto ripetuto per stare aggiornati...non è male. *****
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Non ci prendiamo in giro! Gli abbonati di sky sono 2,7 milioni Gli elettori italiani sono 50 milioni Io lo ripeto: Ho votato M5S ma la Gibertoni non sapevo nemmeno chi era E non è nemmeno che questo blog ci faccia molto conoscere i nostri eletti Continuiamo a parlare di frescacce come i cookie o Mussolini!!
  • FRANCESCO NARI 3 anni fa
    DIREI CHE A QUESTO PUNTO IL M5S (PER BOCCA DEI SUOI CAPI) A PAURA DI ANDARE AL GOVERNO SIA REGIONALE CHE NAZIONALE.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    ...mi par che i commentatori vogliano capire...se il M5S è di Grillo e dei parlamentari ,.....o anche di chi segue e vota sul blog.? Io sono per il NON ANDARE TOTALMENTE ed IL NON ESCLUDERE TOTALMENTE le TV...dato che le tv sono IL POTERE. Poi li si deve decidere a quali programmi si, e quelli no,...caso per caso e decidano i parlamentari. ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    io sono stata di nuovo clonata ho chiesto che al mio nome venisse collegato come prima l'apertura del mio blog.. e nulla vedo benissimo che do il mio voto ai post che mi piacciono ma dopo un secondo scompare invece di parlare dei cookie o del Duce, se Casaleggio di decidesse di migliorare questo blog, farebbe molto meglio
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Anche quello in tv è un astensionismo pericoloso Se ha torto chi non va a votare perché esclude la sua possibilità di fare qualcosa e si suicida da solo, ha torto anche chi non va in tv perché è un'altra forma di autonegazione che ti annienta, e perché butta via la sua possibilità di difendersi dalle calunnie, di farsi conoscere e di farsi votare, e questa è un'altra forma di suicidio in un mondo che vive solo di visibilità e in cui l'analfabetismo anche informatico è altissimo e non ci puoi fare niente ed elogiare solo il web Se vuoi essere votato non ti oscuri A estremi mali estremi rimedi Finora i danni maggiori di immagine ci sono venuti dalle frasi sbagliate di Grillo, dai tentativi di Casaleggio di fare insinuazioni razziste o fasciste, dalle sue quasi nulle capacità comunicative, dalle scelte estremiste del duo G&C con Farage, non certo da un Di Battista o un Di Maio Andando avanti così come muli rischiamo di annientarci da soli Quando un generale perde una battaglia, la sua strategia la cambia, o ne perderà anche altre e alla fine perderà la guerra
  • mark rossi Utente certificato 3 anni fa
    Si va bene continuiamo pure a non informare la gente...a farci inondare di menzogne senza poter replicare...rimaniamo pure chiusi nel blog, poi se fuori dal blog ci massacrano chi cazzo se ne frega...l'importante è non andare in televisione.
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      ti ho votato 3 volte vedi qualche voto tu?
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      io continuo a votarti ma il mio voto sparisce questo blog è proprio una ciofeca
  • Franco Mas 3 anni fa
    Pensiero del mattino. A mente fresca. Se ai simpatizzanti non si danno risposte la vedo male. I simpatizzanti sono veramente incazzati, sono incazzati per gli argomenti proposti in questo blog che spesso esulano dal contesto politico, sono incazzati perchè la comunicazione più criticabile non è quella televisiva ma questa completamente assente tra loro e lo "staff". Ricordo le parole di Grillo: "Non potrò rispondere a tutti". Erano solo buone intenzioni, qui non si risponde a nessuno. Capisco la difficoltà di gestire migliaia di utenti che premono, ma ci si è fatti trovare impreparati, ingenuamente convinti di costruire il nuovo mondo "web" agognato da Casaleggio quando oggi i bisogni delle persone sono terribilmente ancorati alla cruda realtà. E anche la polemica sulla Tv è un deviare dai temi scottanti. Le teorie in guerra sono due, quella degli avanguardisti della prima ora che difendono l'ortodossia delle regole abbracciate, e quella degli altri a cui interessa poco il web, molto la presenza sul territorio e sui mezzi tradizionali d'informazione. Morale? Sono cazzi...
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Chi è assente ha sempre torto e non può nemmeno difendersi dalle calunnie Questa è la nostra condizione Ma chi l'ha scelta? Noi??
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Io ho votato la Gibertoni senza nemmeno sapere chi fosse A questo punto siamo arrivati
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Io non mi ricordo nemmeno il nome del candidato sindaco a Roma.
  • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
    Mettiamo al voto se andare o no in tv!! Perché farlo farlo decidere solo a due?
  • Gian A Utente certificato 3 anni fa
    Una breve considerazione in termini assoluti. Elezioni di domenica. FI: al limite dell'estinzione. Berlusconi non appare più in tv e tutti hanno dimenticato lui e FI (tra l'altro, da ieri riempie di nuovo gli schermi o con un libro o altro). Lega. E' stato sufficiente che prendessero idee dal nostro blog, per accusare pesantemente la politica attuale dell'immigrazione, oltre qualche intervento sull'economia. E lo hanno detto nelle trasmissioni televisive diffidate dal post odierno. PD. Renzi, presidente del consiglio e segretario del partito stesso, è onnipresente. Dovrebbe parlare a nome istituzionale, invece parla il politichese di convenienza a seconda della domanda. Tanto nessuno lo sbugiarda. M5*. Quasi assente in su scala nazionale. Piuttosto che votare se stessi, i cittadini non sono andati a votare. Vorrei tanto sbagliare, ma alla luce di questi risultati, pur condividendo le critiche dei talk attuali, come si fa ad appoggiare tesi come quella del post?
  • Cosimo Cannalire Utente certificato 3 anni fa
    Fuori Casalino dallo Staff Comunicazione!!!!!!
  • Cosimo Cannalire 3 anni fa
    Certo è che se si potesse decidere in rete la volontà della base, se andare o no in TV, sarebbe un atto di democrazia partecipata. Del resto se UNO VALE UNO, fate un votazione on-line e decidano gli iscritti cosa fare. Certo la selezione di chi partecipa in TV, va fatta ed anche in quali trasmissioni si puo' partecipare (non a Quinta Colonna ad esempio, che piu' che un dibattito sembra un'arena di polli. Una riflessione: Beppe se annulli lo Staff Comunicazione, sarebbe un grande passo avanti. Non si può avere al comando uno che sarebbe opportuno che tornasse al "Grande Fratello" o all'"Isola dei Famosi" e mi riferisco a Rocco Casalino, ovviamente. Io e, penso, la maggioranza degli attivisti non mi sento rappresentato da questo pagliaccio da palcoscenico. A riveder le "Stelle".
  • lore i. Utente certificato 3 anni fa
    Speriamo bene!
  • Alessio Nencini Utente certificato 3 anni fa
    non vedere che ci stiamo estinguendo è una cosa che mi preoccupa: commettere degli errori è normale, ma perseverare è stupido. si puó votare chi commette errori, rientra nella normalitá delle cose, ma non si puó votare chi si comporta da stupido. noi adesso siamo percepiti cosí: in crisi di consensi ci stiamo raccontando che va tutto bene ... e non cambieremo niente? in televisione? certo, di corsa!
  • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa
    M5S OCCUPY PARLAMENTO M5S OCCUPY TV Se Casaleggio non vuole che i ragazzi del Movimento occupino tutti i programmi di tutte le TV vuol dire solo una cosa. Il M5S è solo una provocazione fine a se stessa, contiene il dissenso e non lo trasforma in rivoluzione.
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    NoTv
  • Giacomo B. Utente certificato 3 anni fa
    Se andare in tv significa parlare di trionfi storici, perdoni e tradimenti, pallone etc. senza avere piú né consenso né elettori e quando, soprattutto, fuori la gente non vede nessun futuro, ma solo un macabro ritorno al passato. Allora, io dico, meglio no. CHE SE LA SUONINO E SE LA CANTINO DA SOLI QUESTA MARCIA FUNEBRE.
  • Emanuele l. Utente certificato 3 anni fa
    TV TV TV
  • Valentino E. Utente certificato 3 anni fa
    È vero che le tv pubbliche e private sono uno schifo ma allora facciamo una raccolta fondi e apriamo almeno una radio 5*****!
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Se andiamo in tv sarà il Movimento a morire... Come fate a non capire che se loro ci vogliono in tv è solo per renderci uguali agli altri. Ci vuole pazienza, stanno per scomparire lentamente, gli ascolti stanno crollando e il solo modo che hanno per risollevarsi è avere il M5S in tv. Non facciamogli questo regalo, restiamo in rete dove siamo nati, andiamo nelle piazze, ognuno di noi faccia da megafono, questo è quello che dobbiamo fare...non andare in quei postriboli per ottenere qualche voto in più. Non serve a niente se non ad uniformarci agli altri.
    • viviana vivarelli Utente certificato 3 anni fa
      voi vivete nel futuro ma noi viviamo nel presente e nel presente la Lega si è risollevata perché Salvini era dappertutto e il M5S ha perso perché Grillo o chi per lui non si è visto da nessuna parte e in Emilia la Gibertoni era una illustre sconosciuta poi se preferite farvi le pippe con la civiltà del futuro ... In un futuro in cui la televisione sarà estinta, noi saremo spariti da un pezzo Ma possibile che anche su Lasette devo aspettare che il M5S sia difeso da uno Scanzi che non è nemmeno un 5stelle e che ci difende quando gli va? E i nostri che ci stanno a fare? Invece di fare quella fantascienza che piace tanto a Casaleggio, cominciate a fare un po' più di attualità! Noi viviamo qui ora, e la battaglia la stiamo perdendo qui e adesso!
    • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa
      Personalmente ho fatto da piccolo megafono. Molti giovani li ho convinti, tanti anziani no. Cosa facciamo? Aspettiamo che i giovani diventino vecchi?
    • ANNA TALIANO Utente certificato 3 anni fa
      quando la tv sarà morta come dite voi,saremo morti tutti.se volete arrivare a tutti ,e dovete arrivare a tutti.Vi abbiamo votato perchè crediamo in voi,e vi vorremmo vedere in tutti i talk a difendervi dalle cazzate che dicono sul vostro conto.Se volete cambiare l'italia allora dovete adeguarvi un pò anche voi agli italiani che guardano la tv.Mi rendo conto che voi siete avanti....ma purtroppo voi dovete rendervi conto che gli italiani medi guardano la tv e questo snobbismo non vi favorisce sicuramente.Quindi ascoltateci e se volete veramente cambiare l'italia fatevi sentire da tutti ,la tv si guarda mentre fai delle altre cose,sul compiuter ti devi fermare e a volte non hai tempo,mi sembra che abbiate perso voti,chiedetevi il perchè.Spero mi rispondiate ,visto che il vostro punto di forza è il contatto con il popolo .
  • ina ghigliot 3 anni fa
    sono da sempre convinto che il non andare in quei tolkshow spazzatura sia la scelta piu'consona a un gruppo che è diverso dagli altri: purtroppo la strategia di salvini che è ovunque in tv dimostra che a votare è quell'esercito di anziani e vecchi che non usano il pc. Detto questo, così come i conduttori dettano legge nelle loro trasmissioni colpendo o leccando gli ospiti a seconda della loro provenienza politica, noi potremmo scegliere di andare dai conduttori meno farabutti...saremmo noi a scegliere le trasmissioni oneste premiandole con la ns presenza
  • charlie chaplin Utente certificato 3 anni fa
    la verità? che gli eletti non frequentano la base gli elettori,i parlamentari si sono isolati nelle stanze del potere come tutti gli altri se fossero più presenti nel territorio e avessero un po più di palle oggi saprebbero benissimo cosa fare e avremmo 160 rizzetto
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    "il percorso della disaffezione al voto alla politica" è funzionale solo ai poteri forti che ci porteranno alla Troika. Il non voto non è un vero voto di protesta ma è un voto di complicità (ecco cosa bisogna andare in tv a dire). E'vero: I TALKSHOW SONO MORTI (bene che gli vada fanno il 5% di share) MA (vi porto l'esempio di mio padre) per lui il movimento non esiste perchè non va in tv.. (e nonostante che io gli parli tutte le sere non risolvo nulla: basta il talkshow del giorno dopo e si riconvince di nuovo che DiBa è un terrorista, che la Taverna.. che oggi la Lega ha stravinto... che non abbiamo un programma, che... E' inutile, IN TV CI SI DEVE ANDARE e ad ogni volta che ci si presenta allo spettatore bisognerebbe cominciare con la formula "svegliatevi! La tv vi inganna: celebra la Grecia che quest'anno ha fatto il boom ma il botto l'ha già fatto 2anni fa! oggi ha fatto il boom su niente: anche il 100% su niente è niente... Signori, vi fate ingannare anche solo con i numeri.. Volete capire come gira il mondo? Spegnete stà cazzo di tv e cominciate col bussate alla porta del vs vicino di casa(che probabilmente è una vita che vi vede passare sulle scale ma nemmeno vi conosce per nome). Andiamo in tv e spieghiamo, informiamo e rispieghiamo senza farci prendere dalla paura o dallo sconforto... premettendo e ripremettendo agli spettatori che questa tv ci fa cagare perchè... ps. io, al tempo, ho anche votato per l'espulsione di quelli che sono stati in tv perchè "un contratto va rispettato" ma non mi capacitavo del fatto di così tanta ignoranza (non solo nel verso del verbo ignorare ma anche nel verso di "babbaggine" da parte degli Italiani).. ma con questi ignoranti ci dobbiamo fare comunque anche i conti per. teniamo però conto ke il bacino elettorale ke andiamo "a istigare" andando in tv è quello ke per di più poi esprime un voto: gli astenuti al voto, dei talkshow o dei dibattiti tv se ne strafottono; percui, a livello di base, dobbiamo continuare "a fare il nost
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      ps. io l'iconcina dell'italietta la pretendo ;) Anche io ho sostenuto #Italia5Stelle al Circo Massimo... e l'anno prossimo voglio tornarci ancora!
  • lenny brisco 3 anni fa
    Sto perdendo la fiducia e mi dispiace. Non è possibile farsi asfaltare dalla lega e dal venditore di fuffa. Il M5S non viene considerato come invece merita. Isolarsi in un blog è un suicidio politico, non si vede? Chi segue il movimento in rete è una minoranza, come si fa a non rendersene conto?
  • Notizie informatica Utente certificato 3 anni fa
    Forse non ci siamo capiti. Beppe e tutto sto cazzo di movimento. Fate decidere agli elettori e non rompete i coglioni. Fate decidere con una votazione democratica e regolare se andare e dove andare. Poi attenetevi al risultato e basta. Avanti con la coerenza e democrazia.
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Certo che hai un concetto tutto tuo di democrazia. Impara educazione e non offendere
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    si deve discutere del problema della comunicazione M5S!perchè il problema esiste,punto.si faccia una seria discussione e si voti e finisce lì!questo non vuol dire derogare dalle idee e regole del M5S ma solo affrontare il problema della comunicazione.solo quello.se si può bisogna migliorarsi e non negare i problemi.non stiamo arrivando a tutti e passiamo solo per presuntuosi chiudendo l'accesso al mezzo televisivo.parliamone almeno.dobbiamo davvero spingere e provarle tutt e o il Paese lo governiamo quando è morto!
    • MARY S. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca, sono pienamente d'accordo con te. In questo modo non arriviamo a tutti. Anzi arriviamo a tutti in maniera negativa ovvero come ci dipingono in TV. Quindi bisogna andare a DIFENDERSI.
    • franco red Utente certificato 3 anni fa
      caro massimo, ho votato questo tuo commento, che hai postato, da bravo comunicatore, anche sopra, lo condivido in pieno, ma purtroppo per un errore di click sono spuntati 5 rossi invece di cinque verdi. mi dispiace molto, ma non so come fare per aggiustare la cosa, sappi che quel voto e mio e sono 5 verdi. un problema di comunicazione, come dice LUCA C'E' PUNTO. che fare. partendo dal fatto che qui si discute SOLO, perche il blog, per come funziona e per come è infiltrato da troll e interessi di ogni genere oltre questo non può andare,... figuriamoci andare a prendere decisioni politiche. cerchiamo di VEDERE PERCHE A PARTE OGNI ALTRA CONSIDERAZIONE, secondo me la tv non va. non vi è alcun dubbio che la televisione OGGI puo essere individuata come la principale fabbrica del consenso, NON E' UN CASO CHE APPARTENGA AL POTERE POLITICO E FINANZIARIO CHE FANNO QUELLO CHE VEDIAMO E SUL QUALE NOI DOVREMO METTERE MANO. pero la televisione è anche la principale fabbrica del LIEDERISMO, è il M5S ha inciso nel proprio DNA il RIFIUTO DEL LIEDERISMO, FINO AD AVERLO CODIFICATO NELLA FORMULA 2 MANDATI E BASTA. perche il potere vuole a tutti i costi spostare i riflettori che il MOVIMENTO A PUNTATO SULLE IDEE E PORTARLE SULLE PERSONE. perche questo è il principale modo per ridurre e omologare il m5s come partito è forza politica come gli altri. semplice no. come fare. come sfuggire a questo vicolo cieco. dico un'idea che, cervellotica, la definisco io. ..si potrebbe per ogni invito che EVENTUALMENTE dovrebbe arrivare da queste redazioni dei talk show si estraggono a sorte da tutti gli attivisti certificati, portavoce a tutti i livelli, comunali, nazionali regionali 50 nomi CHI SE LA SENTE E VUOLE ANDARE, risponde, e poi lo staff comunicazione valuta chi ha le qualita per andare.le persone che vanno passano in coda. in questo modo si portano le IDEE, ...E CREDO ANCHE CHE NON ARRIVERANNO TANTI INVITI. franco red.
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca, Se andiamo in tv sarà il Movimento a morire... Come fai a non capire che se loro ci vogliono in tv è solo per renderci uguali agli altri. Ci vuole pazienza, stanno per scomparire lentamente, gli ascolti stanno crollando e il solo modo che hanno per risollevarsi è avere il M5S in tv. Non facciamogli questo regalo, restiamo in rete dove siamo nati, andiamo nelle piazze, ognuno di noi faccia da megafono, questo è quello che dobbiamo fare...non andare in quei postriboli per ottenere qualche voto in più. Non serve a niente se non ad uniformarci agli altri.
  • Francesco Compagnino 3 anni fa
    E' più o meno 1 anno che ho deciso di non frequentare il blog (ma di seguire M5S attraverso i media) ma ho deciso di lasciare il mio commento dopo l'ennesimo e secondo me inopportuno richiamo di Beppe ad un esponente M5S. Amici cari, potreste per un attimo chiedervi che cosa sarebbe accaduto se dopo il successo alle politiche si fosse martellato a tappeto in TV? Secondo voi M5S avrebbe guadagnato o perso voti? Anche mio figlio di 1 anno saprebbe rispondere a queste domande... Dunque secondo me ci sono 2 ipotesi: 1) Beppe ha paura per se e per i suoi cari e cerca di frenare la scalata del M5S. Non lo crocifiggerei per questo ma sarebbe opportuno passare il testimone a qualche valorosa figura del movimento. 2) Una ripicca verso tutti i media che l'hanno isolato per 30 anni, e vuole dimostrare di poter vincere senza TV. Se fosse questa la ragione Beppe io ti crocifiggere (senso figurativo ovvio). Ora dopo 3 o 4 delusioni elettorali amici cari... (alla Razzi)... dovreste chiedervi: come mai non si vota per decidere se ,o no, far andare M5S in TV? e se vogliamo andare ancora più indietro: come mai non si chiese alla rata per, o meno, fare un governo con Bersani? Oggi quegli 8 punti sarebbero come oro colato. E se anche quegli 8 punti sarebbero serviti soltanto a non far partire qualche migliaio di giovani all'estero, sarebbe stato cmq un grande successo... La democrazia liquida a piacere vostro?
    • Francesco Compagnino 3 anni fa
      Quindi chi non è certificato non ha diritto esprimere il suo pensiero. Democrazia liquida quindi. Vedi che fai ridere :)
    • Francesco Compagnino 3 anni fa
      Quello che disse Bersani ad una platea del PD dopo mesi non conta...magari lo disse per pararsi il culo. Il punto è che non lo so chiese alla rete.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Ancora con la storia di Bersani? Ma proprio non hai capito che lo stesso Bersani asserì che non avrebbe mai governato con il Movimento?ti sei perso un pezzo. Ciao
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Perché non ti certifichi? Sei iscritto al Movimento? Rispondi prima a questo e poi puoi parlare.
  • A non ymus S zobra Utente certificato 3 anni fa
    movimento o immobilimento ???
  • A non ymus S zobra Utente certificato 3 anni fa
    movimento o immobilimento ???
  • A non ymus S zobra Utente certificato 3 anni fa
    penultimo post centrale meno di 140 commenti ultimo post centrale meno di 300 commenti questo MINI post OLTRE 600 commenti qualcuno vuol rifletterci su ?
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    Notte a tutti e Buon MoVimento :)
  • A non ymus S zobra Utente certificato 3 anni fa
    tante domande mi affiorano alla mente, meglio non porle una però concedetemela : ma qualcuno legge i nostri commenti ? una sola considerazione sul contenuto di questo post : "non ho parole" può bastare a chiarire il concetto ? come tramutare un MOV in RIP ...
  • Corrado Spinali 3 anni fa
    Perchè non facciamo una votazione online sulla partecipazione del M5S alle trasmissioni TV ? La base conta ancora qualcosa ?
    • Francesco Compagnino 3 anni fa
      amico caro... (alla Razzi)... dovresti chiederti come mai non si è votato per, o meno, fare un governo con Bersani. Secondo me oggi quegli 8 punti sarebbero come oro colato. E se anche quegli 8 punti sarebbero serviti a non far partire qualche migliaio di giovani all'estero, sarebbe stato cmq un grande successo...
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Quando sono entrata in questo blog, mi piaceva tanto leggere i commenti di persone che la pensavano come me, i post erano tutti interessanti, mi sentivo galvanizzata, sentivo che l'Italia, dopo 50 anni, sarebbe davvero cambiata con il m5*****. Adesso stiamo facendo il gioco dei nostri nemici e cioè ci spacchiamo per cose stupide. In una democrazia si vota, quindi basta con questi commenti sfiduciati e chiediamo , a gran voce, una votazione.(io sono favorevole, anche se non posso votare). BEPPE, a cui dobbiamo tutto, si deve rendere conto che "la pubblicità è l'anima del commercio" e , se vogliamo far conoscere il nostro lavoro, dobbiamo, per forza andare in tv (ovviamente, non nei pollai ). BEPPE ,avrà anche i suoi motivi, ma la gente non può aspettare i suoi tempi. Ci stanno massacrando e noi non possiamo fare più gli schizzinosi. Mettetevi in testa che, da febbraio, berlusca martellera' la gente 24 h su 24, promettendo l'inverosimile e state certi che RECUPERERÀ tutto il suo elettorato. Noi, che continuiamo a fare i duri e puri,saremo sempre il fanalino di coda e loro continueranno a spolpare, indisturbati il nostro paese. FATEVI CONSIGLIARE MEGLIO SULLA COMUNICAZIONE, PERCHÉ È MOLTO CARENTE. Comunque, caro BEPPE, GRAZIE, GRAZIE E GRAZIE
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao alfonsina!!!
  • Federico Dario 3 anni fa
    Rizzetto impeccabile, bravo, hai fatto benissimo ad andare in tv. Continua cosi vai in tv e speriamo che anche altri Senatori/Deputati del M5S faranno come te.
  • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
    Ma fatecela fare una votazione per decidere se andare o no in TV...e che caxxo!!! E' la maggioranza che decide in democrazia, o no??? La base vuole giustamente poter decidere sui temi che sente più importanti e caldi, poi con qualsiasi risultato la minoranza si adeguerà! Troppa paura che vincano quelli che vogliono andare in TV? Se è così non è un bel segnale!
  • Tommaso Miceli 3 anni fa
    In ogni caso, al di là del dibattito sui pro e contro di andare in tv, non si può prescindere dal farlo decidere alla rete con votazione. Se non si fa questo si sta violando il principio cardine su cui è nato il Movimento5Stelle: UNO VALE UNO. Attenzione, perché se si viola questo principio si rischia di aprire una crepa nelle fondamenta del Movimento. Secondo il principio cardine su cui è nato il Movimento, decidere qualcosa senza far decidere alla rete è contro il Movimento. Allora, in questo caso, bisogna essere chiari e ammettere che alcune decisioni sono prese da un comitato direttivo, specificare quali e da chi è composto il comitato (e per quali ragioni ha deciso di derogare su alcune questioni al principio UNO VALE UNO). Ci si può confrontare e discutere animatamente sul merito delle questioni, ma sui principi fondanti e sulle regole di funzionamento democratico stabilite, ci vuole assoluta chiarezza e coerenza, altrimenti il Movimento rischia di sfaldarsi.
  • Michele Sansò Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi decide una linea così strategica sulla comunicazione : Lo staff....ma ! Signori parlo con voi che vi nascondete dietro una firma "M5S" , ma stiamo scherzando , vi abbiamo finanziato , votato , PARTECIPATO ATTIVAMENTE . UNO VALE UNO. Quando volete fate le votazioni quando non volete decidete VOI , ma voi chi ? Voglio nomi e cognomi come voi state vedendo il mio . chi è lo STAFF ? BASTA ! Sono stufo di subire , la trasparenza deve essere totale . Lo vogliamo fare una votazione o no se andare in TV ? (senza saturarla ovviamente) Signori che vi firmate M5S , occhio che noi vi abbiamo dato la nostra fiducia anche sulla trasparenza . Io se non ottengo risposta su questo commento vi saluto (e non sarò l'unico) ADESSO BASTA ! Fuori gli attributi dello STAFF Chiudo citando DI BATTISTA (CHE NON PARLAVA A TITOLO PERSONALE) "Controllateci se diciamo una cosa ne facciamo un altra prendeteci a calci nel sedere" Il contesto era diverso ma il principio è simile
    • Gabriele G. Utente certificato 3 anni fa
      concordo pienamente!!!
  • Tommaso Miceli 3 anni fa
    >"Il M5S deve avere l’ambizione di vincere le prossime elezioni politiche per >poter governare da solo, questo consentirebbe un Nuovo Rinascimento >Italiano. >Per vincere le elezioni, bisogna ragionare con molta oculatezza sulle >strategie comunicative da adottare perché sono cruciali. La vittoria alle >elezioni non viene garantita dalla partecipazione ai talk show politici >televisivi, questo è chiaro, ma non partecipare è una scelta priva di >logica: non si può rinunciare alla possibilità di comunicare quello che i >parlamentari fanno attraverso un mezzo ancora molto pervadente. >Io mi sono fatto un’idea circa l’inopinata scelta di rinunciare alle >apparizioni televisive: Beppe tu hai probabilmente associato il risultato >delle europee (Pd 40%, M5S 21%) alle apparizioni televisive dei >pentastellati, ritenendo che la faziosità dei conduttori e l’astuzia >delle inquadratura ostili li abbia messi in cattiva luce: questo è un >enorme abbaglio!!!. Le partecipazioni dei pentastellati ai vari talk >show, ne ho riviste molte di recente su youtube, sono state globalmente >pregevoli sul piano della competenza e della dialettica, né ho riscontrato >alcun atteggiamento particolarmente ostile da parte di conduttori e >cameramen (posto che queste cose, ove mai vi fossero, possano influenzare >in modo significativo il giudizio dei telespettatori, il che lo escludo con >totale convinzione). >Io penso che le elezioni politiche del 2013 e quelle europee dello scorso >maggio ci abbiano dato due grandi insegnamenti: il primo è che vincere e >andare al governo da soli è possibile, il secondo è che l’avversario è molto duro e se non ci si sforza di decifrare con lucidità e senza emotività (madre dell’approssimazione) le variabili multiple di certi clamorosi “smottamenti” elettorali, non si riuscirà ad allestire un’articolata, raffinata ed efficace strategia di “sfondamento” comunicativo, che è essenziale per rimontare il gap di 20 punti percentuali dal Pd. Hasta la victoria siempre!
  • Efstathios Varvarigos Utente certificato 3 anni fa
    Mettilo ai voti. Vediamo che succede.
  • Barbara Rabitti Utente certificato 3 anni fa
    Ma basta Grillo o chi per esso, bisogna andare in tv a spiegare quello che fanno questi ragazzi oltre al fatto che noi che siamo i vostri elettori spesso veniamo offesi da quei buffoni che sono sempre in tv e non c'è nessuno a difenderci. Purtroppo non ho visto la trasmissione ma qualsiasi cosa abbia detto Rizzetto ha fatto bene ad andarci, finalmente qualcuno che si fa vedere in tv
  • carlo 3 anni fa
    il problema e' che andando in tv, il m5s deve dichiarare, senza tante ambiguita', i suoi veri intenti. cioe', prendere posizione sui tanti temi reali. e qeusto, beppe grillo non lo vuole, perche' lui pesca un po' qua' e un po' la', e teme che scoprendo le carte qualcuno sara' scontentato. in piu' beppe, di fare del m5s un movimento veramente democratico, non ne vuole mezza. e' suo (e di casaleggio) e bona le'. quindi, viene scartata la possbilita' che il m5s possa prendere decisioni condivise, se non proprio accettate da tutti, almeno a maggioranza. a meta' degli anni '90, quando bossi era nemico politico di berlusconi, disse una cosa giustissima riguardo a forza italia, paragonandola a un contenitore che veniva riempito dai sogni e dai desideri degli italiani. e infatti la furbizia di berlusconi era quella, di restare nel vago. "vi faro' tutti ricchi", oppure "cambiamo l'italia", "la casa delle liberta'", etcetc. tutti slogan, che ' possono essere interpretati in mille modi. e purtoppo poi berlusconi li rendeva reali nel modo peggiore. il m5s e' uno specchio dove ognuno vede riflesso quello che vuole, le sue speranze. quindi, beppe grillo non puo' permettersi di rischiare che questo specchio si sfasci per le dichiarazioni o le idee di qualche parlamentare 5s. il m5s vive nel vago e non si puo' permettere di entrare nel particolare, cosi' come dovrebbe fare se va in quaklche talk show o se qualche parlaemtnare 5s rilascia qualche intervista. e infatti accettano di fare solo monologhi, evitando le domande dei giornalisti se queste si fanno piu' approfondite. questo e' il m5s costruito dal duo beppe-casaleggio, cioe' purtroppo non e' il m5s immaginato e sperato dalla grande maggioranza dei suoi simpatizzanti, che infatti mano a mano non possono che lasciarlo, come sta succedendo.
    • STEFANO A. Utente certificato 3 anni fa
      Non tieni presente il non programma e innanzitutto il cacciamoli fuori tutti. Ed ancora la difesa della Costituzione con la modifica in meglio del principio democratico.Quanto alla TV penso che vada bonificata e non abbandonata almeno per ragioni di autoconservazione.
  • lorenzo galbiati 3 anni fa
    io ho un'idea!! non andiamo in tv ma TRASFORMIAMO I NOSTRI GAZZEBI IN MAXITV DAL VIVO!! OGNI GAZZEBO DIVENTA UNA TVUONA!! CON NOI DENTRO CHE FACCIAMO LE VECI IN TRIDIMENSIONALE... sembra una provocazione ma e' la via di uscita. scendiamo nelle strade e comunichiamo coattamente!!
  • gennaro fu 3 anni fa
    Purtroppo il movimento è come un ragazzo che non ha avuto il tempo per crescere, si è trovato in una situazione critica(Razzi-parlamento). Bisogna avere coraggio e acellerare, anche cambiando delle posizioni di partenza, tanti di noi siamo capaci di capire, e seguire come sempre le soluzione proposte. Coraggio. ORGANIZAZIONE, anche a costo di lasciare il 'uno vale uno', servono coordinatori.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    FABER Morire per delle idee, l'idea è affascinante per poco io morivo senza averla mai avuta, perchè chi ce l'aveva, una folla di gente, gridando "viva la morte" proprio addosso mi è caduta. Mi avevano convinto e la mia musa insolente abiurando i suoi errori, aderì alla loro fede dicendomi peraltro in separata sede moriamo per delle idee, va bè, ma di morte lenta, va bè ma di morte lenta. Approfittando di non essere fragilissimi di cuore andiamo all'altro mondo bighellonando un poco perchè forzando il passo succede che si muore per delle idee che non han più corso il giorno dopo. Ora se c'è una cosa amara, desolante è quella di capire all'ultimo momento che l'idea giusta era un'altra, un altro movimento moriamo per delle idee, va bè, ma di morte lenta ma di morte lenta. Gli apostoli di turno che apprezzano il martirio lo predicano spesso per novant'anni almeno. Morire per delle idee sarà il caso di dirlo è il loro scopo di vivere, non sanno farne a meno. E sotto ogni bandiera li vediamo superare il buon matusalemme nella longevità per conto mio si dicono in tutta intimità moriamo per delle idee, va bè, ma di morte lenta, va bè, ma di morte lenta. A chi va poi cercando verità meno fittizie ogni tipo di setta offre moventi originali e la scelta è imbarazzante per le vittime novizie morire per delle idee è molto bello ma per quali. E il vecchio che si porta già i fiori sulla tomba vedendole venire dietro il grande stendardo pensa "speriamo bene che arrivino in ritardo" moriamo per delle idee, va bè, ma di morte lenta, va bè, ma di morte lenta E voi gli sputafuoco, e voi i nuovi santi crepate pure per primi noi vi cediamo il passo però per gentilezza lasciate vivere gli altri la vita è grosso modo il loro unico lusso tanto più che la carogna è già abbastanza attenta non c'è nessun bisogno di reggerle la falce basta con le garrote in nome della pace moriamo per delle idee, va bè, ma di morte lenta, ma di morte lenta
  • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
    Secondo me non è Beppe quello che è a priori contro la TV. Secondo me è Casaleggio che si è impuntato.
  • andrea martellini 3 anni fa
    IL FIGURO, DEL 5STELLE DEPUTATO (purtroppo) colluso col PD MASSIMO ARTINI, ha gettato la maschera,, ORA STA' SEMINANDO ZIZZANIA PER FARE CASINO DENTRO IL MOVIMENTO, E MAGARI FAR PROVOCARE UNA SCISSIONE,O QUALCOSA D'ALTRO:: VEDI INTERVISTA AL FATTO QUOTIDIANO, E FA' ANCHE IL FURBETTO: dice che GRILLO NON C'ENTRA NULLA, MA METTE ZIZZANIA COME HANNO SEMPRE FATTO I CULI GIALLI, SPECIALISTI NELL'ACCOLTELLARE ALLE SPALLE:: LEGGETE PREGO L'INTERVISTA E VE NE RENDETE CONTO..... www.ildeputatodelgiorno.it ne vedrete DELLE BELLE!!!!
    • andrea martellini 3 anni fa
      IL FIGURO, DEL 5STELLE DEPUTATO (purtroppo) colluso col PD MASSIMO ARTINI, ha gettato la maschera,, ORA STA' SEMINANDO ZIZZANIA PER FARE CASINO DENTRO IL MOVIMENTO, E MAGARI FAR PROVOCARE UNA SCISSIONE,O QUALCOSA D'ALTRO:: VEDI INTERVISTA AL FATTO QUOTIDIANO, E FA' ANCHE IL FURBETTO: dice che GRILLO NON C'ENTRA NULLA, MA METTE ZIZZANIA COME HANNO SEMPRE FATTO I CULI GIALLI, SPECIALISTI NELL'ACCOLTELLARE ALLE SPALLE:: LEGGETE PREGO L'INTERVISTA E VE NE RENDETE CONTO....BEPPE, .BUTTALO FUORI FINCHE' SEI IN TEMPO, E' UN SERPENTE VELENOSO, CON IL DELIRIO DI ONNIPOTENZA.....E AVIDO DI GRANA, INFATTI E' DAL 31-12-2013 CHE NON RENDICONTA......... www.ildeputatodelgiorno.it ne vedrete DELLE BELLE!!!!
    • gerbert g. Utente certificato 3 anni fa
      ma basta scomuniche ed anatemi
  • Sara Orsi Utente certificato 3 anni fa
    Beppeeeeeeeeee invece stai sbagliando... Ci devono andare eccome in TV.. La gente non sa neanche più chi sono quelli del movimento 5Stelle.. Io mi informo, ascolto radio radicale..ascolto tutti i vostri interventi,.. Io SO cosa fate... Ma gli altri? Quelli che non si informano come me..è come altri.. Cosa pensano di voi? Che non fate nulla!!! Siete la nostra ultima è unica speranza... Per favore.... Manda i tuoi parlamentari a raccontare le meravigliose cose che state facendo...altrimenti questa speranza sarà anche l ultima che avrò riposto... Non cambierà niente se voi non fate sapere alla gente ... Fai una votazione on line sul blog e vediamo quanti sono a favore del ritorno in TV. Non ti pare?
  • clarec 1 3 anni fa
    Sono desolato. È ovvio che nel movimento ci sono una barca di teorici della comunicazione che non azzeccano una. Tipo gli economisti della bocconi in ambito economico, certe cazzate si potrebbero evitare ma si continuano a farle. Di fatto il movimento arriva solo ai cuori in protesta con il computer a casa collegato a internet. Sono stufo di spiegare alla gente che non è vero che il movimento non fa niente, perché non tutti hanno il computer, e chi ce la non necessariamente entra nel blog di Grillo. Ogni volta che si è confrontato un di Batista un di maio o una lezzi con altri politici o giornalisti il movimento ha stravinto in immagine. Ma no!!!! Non si va in tv, non si acetta il confronto , si fanno solo monologhi alla Grillo si da l'impressione di essere strafottenti quando non è così ( adoro Grillo e ritengo che sia un grande uomo) ma qualche cosa sta sbagliando e su questo debe riflettere.
  • Ignaziafarina 3 anni fa
    Democrazia diretta, quando pare a Grillo si chiede il consenso degli iscritti, in questo caso ....silenzio...si fanno orecchie da mercante.. NON É CHE HAI PAURA DI ESSERE MESSO IN OMBRA DA QUESTI RAGAZZI MERAVIGLIOSI, CHE HANNO,AL CONTRARIO DI TE,LE IDEE MOLTO CHIARE SU COSA FARE E CHE POSIZIONI PRENDERE!
  • fabio m. Utente certificato 3 anni fa
    A naso direi che come previsto ci avvitiamo sulle nostre posizioni (non parlo solo di tv). Seguo il movimento dai primissimi albori...esperienza bellissima, ma cristallizzata incapace di evolversi. Questo è il nostro limite. Se io come tanti valgo meno di 1 ditelo chiaramente. ps. non firmare i post avvalora la tesi di un "direttivo" o "cerchio magico" che di magico ha ben poco.
  • carlo 3 anni fa
    sono di bologna e qualche giorno prima delle elezioni, in una trasmissione tv, ho ascoltato giulia gibertoni, e mi e' piaciuta. persona pulita, pragmatica e intelligente. ho pensato di votare il m5s. poi, subito dopo, mi sono fatto un giro nel blog per leggermi il post del giorno di beppe (era quello contro l'euro) e qualche commento. mi e' passata la voglia di votare m5s. e infatti sono uno dei tanti che non hanno votato nessuno.
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Bravo....ora accetta la situazione e non lamentarti.
    • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
      allora amico caro... se nn hai votato m5s hai votato x gli altri partiti. con la tua astensione il pd prende percentuali bulgare xè hanno una storia politica clientele e qualke voto se lo garantiscono sempre. bbbbbravooo
    • carlo 3 anni fa
      molto carina quella ragazza. mi era piaciuta vearmente.
    • gennaro fu 3 anni fa
      E' dura convincere ad Alberto Airola, se la Gibertoni avrebbe fatto il TV-peccato prendevamo almeno un 18.
  • Mau 3 anni fa
    Ora si parla solo di talk show e non di tv e mezzi di comunicazione e si fa una apertura alle tv private. Non si sa ammettere il proprio errore. Restare nella rete e con un blog insufficiente in comunicazione e tecnologia ( perchè negli altri siti riescono a navigare mentre il blog mi s'interrompe continuamente?!) Restare impigliati nella rete, significa suicidarsi. MEGLIO MORIRE IN BATTAGLIA CHE SUICIDARSI. E poi chi decide per il no. Almeno fate un sondaggio onesto ( anche se non mi fido troppo degli attivisti) o la democrazia diretta non vale?
  • grg RUFFINI Utente certificato 3 anni fa
    Personalmente sono stufo di vedere pezzi scritti su questo blog e non firmati. E' un malcostume che deve finire; chi scrive le cose si assuma la responsabilità di quello che scrive. Venendo a Rizzetto ha fatto benissimo ad andare in TV (purchè non divnti un vizio). Questa follia di lasciare tutta l'informazione in mano agli altri è una colossale stupidaggine, un suicidio assistito al quale io non darò mai il mio appoggio. Certo vanno selezionate le trasmissioni, le modalità e chi deve partecipare, ma essere spariti del tutto una pura follia. Occorre una lotta durissima per ottenere una informazione corretta, occupate la RAI, fate eventi eclatanti, ma fatevi sentire CAZZO!!!
    • Igor I. 3 anni fa
      Dici molto bene...c'è chi critica l'intervento di Rizzetto, che almeno in TV ci ha messo la faccia, mentre questo post NON è nemmeno firmato. Chi è l'autore? C'è da dire che i post più osceni sono sempre quelli NON firmati. Chi li scrive? Rappresentano forse il pensiero di tutto il M5S, anche quando sono palesemente errati? Basta con questo teatrino, perché non è possibile anche solo immaginarsi una nazione contesa tra i due ex-concorrenti dei quiz Renzi e Salvini...ma stiamo scherzando? E' inconcepibile che si siano praticamente sbagliate tutte le mosse dopo le elezioni politiche e si continua di questo passo, autoassolvendosi nonostante le batoste...quando pensa di governare il M5S nel 2050? O forse si fanno interventi sguaiati proprio perché NON si vuole governare, ed allora meglio scendere all'8/10%, tanto i banner ed il click baiting sul sito procede indisturbato? Io, da simpatizzante che ha scucito diversi soldi per i vari eventi M5S gradirei delle spiegazioni. Se poi volete un consiglio, mandate a casa l'attuale staff della comunicazione e prendete qualche persona seria...
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    REVOLUTION MAN? OMNIBUS, COFFEE BREAK, L'ARIA CHE TIRA, OTTO E 1/2, PIAZZA PULITA, DI MARTEDI', ANNOZERO, ANNOUNO, BERSAGLIO MOBILE,AGORA', LA VITA IN DIRETTA, PORTA A PORTA, BALLARO', VIRUS, UNO MATTINA,QUINTA COLONNA, TG1, TG2, TG3, TG4, TG5, TG7, TGCOM E NEGLI INTERVALLI ..... RAINEWS MARI', MARI, FINALMENTE, CHE GODURIA: DIVANO, MAGLIETTA DEL GAZEBO, FRITTATONA E RUTTO LIBERO
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
      @ massimo ci sono anche tra noi tanti di quei imbecilli che sono rimasti a mammà ed alla maglietta di lana ......il gene italiota non si smentisce sono "attivisti" da solotto
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      E già. Il rivoluzionario da salotto... Alzate il culo altro che tv...
    • gennaro fu 3 anni fa
      Una possibile dieta è quella di diversificare i pasti. Semplice rotazione man.
  • francesco n. Utente certificato 3 anni fa
    Se uno vale uno chi ha deciso che in TV non è il caso di andare? Le decisioni non sono collegiali? Allora fate votare se andare o meno. Mettete tue video con le posizioni a favore e contro, così la gente riesce a farsi un'idea. Ma lanciare dei diktat è assolutamente deleterio, così come le uscire di Grillo negli ultimi tempi. Mi spiace dirlo, ma senza autocritica di Grillo e Casaleggio non si va lontano: i risultati lo testimoniano. Che aspettiamo una batosta alle politiche per dare una volta? forse sarà troppo tardi...
  • Andrea R. Utente certificato 3 anni fa
    Daccordo su non andare in trasmissioni a parlare per ore di cavolate come fanno tutti gli altri. Ma alcune interviste e partecipazioni per ricordare il nostro stupendo programma e le nostre stupende battaglie mi sembra doveroso visto che una buona percentuale d italiani si informa ancora con la odiata tv. Anche una partecipazione di 5 minuti a un programma dove ricordiamo in nostro formidabile programma elettorale.
  • Franco Mas 3 anni fa
    Invece di parlare di obiettivi, programmi e progetti futuri qui ci scassiamo con Tv sì, Tv no, senza capire che in realtà è un discorso infantile, solo un inutile gioco al ribasso. Il problema è che non c'è colloquio con il cosidetto "staff" che sembra lontano anni luce dalla base, dai simpatizzanti e dagli attivisti. Questo blog è costipato e limitato, scambiarci le opinioni tra di noi è un'esercizio vano, se poi non ne troviamo riscontro in un compendio d'intenti per la lotta politica. Più che uno, mi sa che valiamo zero...
  • Gianluca P. Utente certificato 3 anni fa
    ma posso dire la mia...o avete già deciso anche per me??
  • Alessandro Rossi 3 anni fa
    Veramente non andare in tv, laddove ci si possa confrontare e si possa avere la possibilita' di esporre le proprie idee o raccontare quanto di buono si e' fatto, e' un grave errore. Dovremmo sapere quanto sia importante raggiungere il pubblico che non ha dimestichezza con internet. A meno che l'obiettivo sia quello che il M5S sia incentrato solo su una informazione calata dall'alto, sul blog, al fine di guadagnare qualche click in piu'. Allora diciamo chiaramente che l'obiettivo non e' quello di migliorare la societa' per dei buoni principi, magari arrivare al governo ma solo fare del marketing.
  • Maurizio Dati Utente certificato 3 anni fa
    Avete rotto con sta richiesta di andare in TV. Che dobbiamo andare a fare? A farci urlare addosso senza avere la possibilità di spiegare? Dobbiamo andare a fare audience e pubblicità a quei bastardi? Se la devono fare da soli la televisione, loro Renzi e quelle quattro papere ignoranti. Tanto la gente non la guarda più.
  • susy c. Utente certificato 3 anni fa
    i talk sono morti? è la fine che faremo anche noi se non ritorniamo in tv!
  • antonio B. Utente certificato 3 anni fa
    Se Grillo conta 1, vorrei sapere chi ha deciso che non si deve andare in televisione!!!!
  • gennaro fu 3 anni fa
    Essere o non essere. Movimento politico o blog. That is the question.
  • gennaro fu 3 anni fa
    Vogliamo governare il paese, ma non siamo capaci di sporcarci le mano con la disinformazione in TV. Allora è meglio cambiamo bandiera: la bianca. W Grillo siempre.
  • Stefano F 3 anni fa
    Io mi sto un po stancando di questi atteggiamenti denigratori verso chi a mio avviso fa giustamente autocritica. Se le ultime elezioni sono andate a rotoli un motivo c'è, tra l'altro di questo passo non so se torno a votare 5 stelle alle prossime..
  • Mirco Giubilei Utente certificato 3 anni fa
    Non ho visto la partecipazione di Walter Rizzetto, ma sarà stato sicuramente bravissimo come sempre. Ha fatto benissimo ad andare e spero che venga presto seguito anche da altri parlamentari. Grillo ha sicuramente ragione a perseguire la battaglia per sfinire la TV, ma per ottenere il risultato serviranno tantissimi anni. Il M5S deve andare al Governo il prima possibile, non fra 20 anni. Anche se non ci piace dobbiamo andare, con intelligenza e competenza, in TV. Nessuno vuole rinnegare i principi fondanti del M5S, anzi, ma se non vinciamo le elezioni siamo condannati all'irrilevanza e questo è il pericolo maggiore. Non possiamo lasciare l'Italia in mano a Renzi e Salvini.
  • gennaro fu 3 anni fa
    Alberto Airola M5S – Vigilanza Rai Da quale vigilanza si parla se non possono parlare gli onesti? Dimettiti, e poi consigli di non andare in TV. Grazie.
  • r. to 3 anni fa
    Bisogna farsi solo due domande: il M5s ha la volontà di governare a breve l'Italia? La tv che ruolo può avere? Dobbiamo metterci in testa che la parte dell'elettorato italiano che è decisiva per vincere le elezioni ha un atteggiamento infantile andando a votare: - Non hanno alcuna memoria storica neanche recente - Al momento non comprendono affatto il concetto di una democrazia maggiormente partecipativa - Non hanno la capacità o la voglia di valutare i contenuti delle proposte politiche e scegliere. - Hanno un assoluto bisogno di un leader, di un nuovo salvatore della patria, un volto. In questo senso gran parte del voto-boom del 2013 è andato solo a Grillo. Come ora in Emilia è andato a Salvini. La TV è fondamentale. Secondo me si dovrebbe votare un'unica figura tra i parlamentari (o i candidati presidenti in caso di elezioni regionali imminenti) magari a rotazione trimestrale come per i capigruppo. Il più votato, che non invidio affatto, preparatissimo su un po' tutti i temi, ma con un LINGUAGGIO SEMPLICE, dovrà immergersi nel letamaio televisivo. Sempre specificando di non essere leader di alcunchè e dando la centralità a chi ascolta. Solo in questo modo la TV potrà essere utile! E per ovvie ragioni questa figura non può essere Grillo. Secondo me è NECESSARIA una votazione tra gli iscritti con cui si possano valutare diversi cambi di rotta dal punto di vista comunicativo, che riguardi l'utilizzo della tv ma anche il blog! (Deve avere una struttura più definita, più partecipata, finanziata dagli iscritti, non dalla pubblicità!) Altrimenti si creerà un tale malcontento che farà implodere il Movimento e lo condannerà a una sicura e inevitabile scomparsa. (Altro che #Pressobituary. Il tema qui dovrebbe essere: #M5Sobituary). Il Movimento 5 Stelle è un'occasione unica per salvare dal disastro l'Italia. Il mio discorso sulla tv sarà pure un po' machiavellico, ma bisogna assolutamente cambiare comunicazione se non si vuole scomparire. Di contenuti validi ne abbiamo.
    • antonio B. Utente certificato 3 anni fa
      sono assolutamente d'accordo, aggiungerei che questo "eletto" quando va in televisione, accentri fondamentalmente gli interventi sui principi fondanti del movimento (onestà, trasparenza, rispetto per i deboli, ecc.) e quindi sul metodo di governare e far trasparire che nel merito si possono affrontare tutti i problemi usando gli stessi principi, senza impelagarsi nelle trappole che tutti ti tendono mettendoti in difficoltà sul politichese.
  • Giovanni Baroso Utente certificato 3 anni fa
    Avanti con il voto on line sulla TV ! Non dico di passare per tutti i talk ma almeno i "più seri"---
  • gennaro fu 3 anni fa
    Democrazia diretta.
  • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
    Scusate, ma la discussione non si risolve in "televisione si', televisione no". Al M5S manca un piano di comunicazione e controinformazione adeguato, che invece sarebbe dovuto partire fin dal 26 febbraio 2013. Personalmente ne ero cosi' consapevole e certa che all'indomani delle politiche proposi in questo blog di non restituire i 42 milioni di rimborsi elettorali, e di investirli invece in comunicazione. Ero sicura che saremmo stati mediaticamente MASSACRATI, e che se non fossimo riusciti a contrapporre a questo fuoco di fila incrociato strumenti di difesa e controffesa sufficienti, per il M5S (e, piu' ancora, per il Paese) sarebbe stata la fine. Mi presi, ai tempi, della troll piddina, dell'infiltrata, della disfattista e quant'altro: pazienza. Ora, a quasi due anni di distanza, il danno prodotto dalla mancanza di un piano di comunicazione adeguato e' sotto gli occhi di tutti. E forse e' ormai troppo tardi per rimediare. Pure, bisogna provarci. E se poi neppure stavolta verranno trovati e messi in campo gli strumenti e le strategie per fare arrivare A TUTTI GLI ITALIANI le informazioni corrette sui contenuto e l'attivita' del M5S, delle due l'una: o Casaleggio e Grillo NON SONO ALL'ALTEZZA, o stanno - per un qualche loro motivo - sabotando la loro creatura.
    • gabriele giuseppe lopez Utente certificato 3 anni fa
      La pubblicità è l'anima del commercio...Vi dice niente questa frase? Il M5S non ha prodotti da vendere ma ha bisogno di far arrivare a tutti le giuste informazioni. I partiti al potere non hanno questo problema hanno e utilizzano tutti i media dalla loro parte, TV, Radio, stampa,Piazza, Rete e quant'altro...Il M5S cosa utilizza attualmente per comunicare con la gente? Rete, Piazza...Non è molto ma non è sufficiente. Investire in una TV alternativa privata che abbia suoi programmi, Tg, e quant'altro, no???? Come fare ...bhè la fantasia non manca. La pubblicità non mancherà come non mancherà l'audiance, ma soprattutto finalmente si crea un'alternativa che molti stanno aspettando, vi lascio pensare ai vantaggi...E poi vi ricordate LA7 quando la davano per spacciata? Meditate..
    • Galeazzo R. Utente certificato 3 anni fa
      ..cecilia..ci s'era di gia arrivati al 'dilemma'..e mi gira la testa a pensarci ancora..qui guelfi e ghibelilni..e siamo disoccupati e alluvionati altrochè..alla tv ci andrei...con cautela ma ci andrei..ciao..
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    io faccio fatica a capire tutti questi supporter della TV AD OGNI COSTO ...RENZI è da nove mesi che sta in televisione notte e giorno H24, ...E IL RISULTATO QUALE E' STATO? che nella regione che il cuore del CUORE dove è annidato TUTTO IL POTERE POLITICO ED ELETTORALE DI CUI QUEL PARTITO DISPONE DA SEMPRE, 2 ELETTORI SU TRE NON SONO ANDATI A VOTARE. spiegate qual'è questo potere della TV SE POTETE spiegate qual'è questo potere della tv IN POSITIVO, ...PERCHE AD AMMAZZARE GLI ALTRI, SOPRATTUTTO NOI GLI RIESCE BENISSIMO. E SE PUNTA A QUESTO, COME FATE A PENSARE CHE CI SIA, E CI DIANO TUTTO LO SPAZIO CHE VOI DESIDERATE, SEMPRE AMMESSO CHE PER MOLTI DI NOI QUESTO SIA UNA COSA DESIDERABILE. franco red.
  • Andrea 3 anni fa
    Propongo un vaffa.. collettivo alla brillante non che premiante strategia di grillo e casaleggio di usare solo la rete come mezzo di comunicazione. Perfavore votate in tanti questo commento, cosi questo vaffa arriverà ai due interessati. Grazie
  • Anarcho Liberal (m5supporter) Utente certificato 3 anni fa
    Ah, va anche sottolineato che da ore il video sul Darfur della Cosa (in alto a a destra sul blog) riporta nel titolo un madornale errore ortografico: STURPI invece che STUPRI!?! How long does it take to correct all that eh?!? This is a bit ridicolous, let me tell ya!
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Magari non a la 7 che è radio RENZI E magari no dalla più renziana di tutto il palinsesto della 7 Senza mettere come è referenziale con i suoi amici ormai il club , setta lei è particolarmente antipatica e mono tematica
  • Anarcho Liberal (m5supporter) Utente certificato 3 anni fa
    I mean, 550 commenti e passa per un post anonimo di 10 righe, ripeto 10 righe (che sono poi 5 dato che la riga è una mezza riga)!?! That's insane and worrying at the same time, what are u gonna do with this mess M5S ghost leaders eh????
  • regane 3 anni fa
    Siete proprio ostinati! Dite che ascoltate la base e tutta la base vi dice di andare in televisione! Come pensate che ha preso i voti Renzi e adesso Salvini, che vi sta rubando i voti? E anche voi, sì stavate in piazza, ma se le televisioni non avessero fatto un po' di luce su di voi, stavate ancora in piazza, chi vi conosceva?
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Le elezioni appena passate ci insegnano che nelle tv la presenza occorre Al mostro salvini non c'è stato nessuno che gli abbia mai ricordato quanto la lega ladrona non abbia fatto per il paese E nessuno che facesse notare il suo populismo la sua demagogia , neanche quando danno fuoco agli alloggi per gli immigrati vicino Piacenza Qualcun magari noi potremmo dirglielo fascista nazista razzista
  • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa
    Ma ve lo ricordate qual era l'urlo del M5S alle politiche del 2013? TUTTI A CASA E come pensava di farlo? Riempiendo il parlamento di onesti cittadini, per non far entrare i soliti politici corrotti. Ebbene, i cittadini sono entrati, ma in pochi se ne sono accorti, perché in TV compaiono sempre le solite facce. L'assenza dei cittadini del M5S dalla TV ha fatto crescere l'esposizione mediatica dei vari Salvini e Landini. Il M5S deve OCCUPARE TUTTE LE PIAZZE, DEVE OCCUPARE LA TV per togliere spazio al potere delle lobby
  • Franco Mas 3 anni fa
    Mah! Se i nostri parlamentari stanno in parlamento in qualità di portavoce di Grillo e Casaleggio, tanto vale che parlino Grillo e Casaleggio. Una cosa sono i dettami ideologici del Movimento, altro è fare politica ed essere parlamentari. Se si vuole che facciano e siano portavoce, è inutile che stiano lì, in parlamento si rappresentano i cittadini.
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Un minimo di ragionevolezza che nasce dalla mia età non più giovanissima, dall'esperienza e dalle difficoltà concrete di ogni giorno, dalla sempre più puntuale conoscenza data dallo scorrere del tempo della miseria, non materiale, della stragrande maggioranza dell'umanità , lamentosa ed inconcludente, sempre pronta a non dare mai un minimo di colpa a se' stessa, dalla quotidiana azione della stessa maggioranza dell'umanità di compiacere sempre chi si pensa più potente e di vessare sempre chi si pensa più debole, mi porta a pensare e ad essere sempre più convinto che non sia certo la mancata presenza in tv a penalizzare il MoVimento!
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Infatti la tv da sola non fa la differenza. Il problema e' che manca una strategia. Mediatica, ma anche politica.
    • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
      quoto....buona serata..
  • lorenzo galbiati 3 anni fa
    insomma quasi tutti hanno capito che la tv e' un'ar\distrazione di massa ma troppi\tanti la ritengono ancora indispensabile per cambiare.. ma per voi cos'e' cambiare il ve? e' usare i vecchi strumenti per crearne di nuovi? la tv va be pecore ipnotizzate,ma non serve al vero cambiamento posato e ragionato e soprattutto conquistato a suon di ragionamenti a quattrocchi e di lavoro sul territorio la tv crea ancora quei consi di persone ricattanti il movimento (vi ricordate quelli che ci dicevano: "vi ho dato il voto mi avete deluso..")ricattanti psicologicamente tramite le abili media che riescono a scardinare anche le persone convinte mediante loro che sono falsi. il nuovo sitema lontano dai vecchi stereotipi ha bisogno di cose vecchie abbandonate e di cose nuove mai rea dal distema capitalistico multinazionale. abbiamo bisogno di piccole comunita' forti fra di loro che facciano rete di solidarieta' e siano fonti di idee per la vivibilita' e non per il p.i.l. di fonti rinnovabili e di un uso delle risorse economiche per il beneficio delle comunita' e non per il profitto delle multinazionali
  • Riccardo Garofoli 3 anni fa
    Credo andare ora sia un po' tardi Magari quesa alzata aveva ragione prima delle elezioni Comunque serve una squadra da tv , ma scegliendo bene le trasmissioni dove è perché , andare a tutte nelle vicinanze delle elezioni ha un senzo mentre per il dopo solo a scelta dove conviene e dove ce la possibilità di dare evidenza al lavoro ed ai frutti I modi bruschi sono sempre errati , si può disobbedire senza fare tanta polvere
  • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
    Detto questo speriamo in questa votazione se ci sarà.
  • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
    Morale della favola,la comunicazione è una schifezza,i parlamentari lavorano per niente,miglioriamo questa comunicazione a partire dalla tv.
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    ....TRA le classi di cui faccio cenno sotto, una fondamentale è quella dei PORTAVOCE PER MASSIMO DUE MANDATI, ...che non presuppone nessuna forma di liederismo tra gli esponenti pro-tempore che scegliamo. MANDARE in TV questi portavoce per trasformarli in LEADER MEDIATICI e il CAVALLO DI TROIA che il sistema di POTERE vuole UTILIZZARE PER CORROMPERE QUESTA IMPOSTAZIONE. non capire questi semplici assiomi in nome di una non meglio INDETERMINATA URGENZA O DI NON PRECISATI E DEFINITI MOTIVI DI OPPORTUNITA è DI UNA STUPIDITA CHE RASENTA IL TRADIMENTO. franco red
  • Stefano G. Utente certificato 3 anni fa
    Prendersela con la TV, per la sconfitta europea secondo me,è una caxxata!Il problema lo hanno creato proprio i nostri leader,Grillo e Casaleggio! Il primo con una sorta di linguaggio inadeguato e evocando Berlinguer,quando ha sempre detto che il movimento non è ne di destra ne di sinistra!infatti i voti della dx sono spariti!IL secondo,quando è andato dall'Annunziata,dicendo che avrebbe voluto fare il Ministro insieme a Grillo... Sconvolgenti dichiarazioni,contraddette dai comizi di Beppe che sul palco ha sempre detto di non voler mai entrare in politica in prima persona,ne lui ne Casaleggio.Ora se vogliamo fare un'analisi critica costruttiva, dobbiamo fare il mea culpa in modo onesto.Detto questo,secondo me in TV,i nostri ragazzi dovrebbero andarci,per fare da contradditorio alla merda che ogni giorno ci fanno mangiare. Perchè da quando il mondo è mondo, per prendere i voti bisogna far conoscere all'opinione pubblica le battaglie che si stanno facendo,senza farle morire tra le mura del parlamento,poterli sputtanare davanti a milioni di telespettatori che non hanno internet...questo si dovrebbe fare a mio modesto avviso.Tra i nostri abbiamo persone che per competenza e onestà intellettuale,prendono una spanna a tutti quelli che vediamo in Tv tutte le sere...diamoci da fare per non far morire questa meravigliosa idea che è il Movimento...se muore Lui...muore l'Italia!
  • angelo cangemi Utente certificato 3 anni fa
    Prima di tutto condivido l'azione dimostrativa di Rizzetto. Non condivido l'arbitrarietà di questo post a firma Airola che per me vale quanto Rizzetto anche se è capogruppo. Confermando la mia solidarietà col movimento chiedo fermamente che si prenda atto della richiesta che vedo crescere sempre più numerosa di andare in TV. Stiamo andando incontro ad un disastro terribile e così come i parlamentari, che voi e noi critichiamo, sono staccati dalla realtà per eccesso voi vi state staccando dalla realta (senza il nostro consenso)per difetto. Mi associo alla richiesta di referendum online il più presto possibile.
  • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
    Ieri ho scritto sia nel Blog che su FB che pretendo un referendum tra noi sull' andare o meno in TV e nei Talk. Ho anche aggiunto che se questo non sarà fatto mi sarei cancellato dal M5S. Poiché la mia dignità è sacra e poiché non intendo sottostare a diktat di qualsiasi genere e di qualsiasi persona - fosse anche il Papa o Napolitano - dopo la dichiarazione di Beppe in cui rifiuta categoricamente l'ipotesi di tornare in TV con questo mio post chiedo ufficialmente la mia immediata cancellazione dal M5S. Questa gestione padronale e chi la conduce, per quanto mi riguarda ,può "annare affanculo", chiunque esso sia e anche se fosse Beppe, che ho seguito con ammirazione e affetto per 40 anni. Ora capisco i vari Favia, Pizzarotti e alcuni dei parlamentari che si sono dimessi. Finalmente è stata smascherata la presa per il culo "dell'uno vale uno" ! Caro Beppe a te dobbiamo tantissimo ma credo che tu o Casaleggio vi siete montati la testa e vi sentite padroni di un bellissimo giocattolo che avete creato MA CHE NON VI APPARTIENE ! Aggiungo che tantissime persone che conosco appena parlavo del M5S mi rispondevano : chi i Grillini ? Ma vai a quel paese tu e Beppe Grillo che non sa fare altro che urlare e insultare. A niente sono valse le mie risposte. Così erano convinte e cosi sono rimaste. Servirebbe una nuova figura come "condottiero" del M5S e io la vedo in Di Maio ma è evidente che potere vi ha dato alla testa. Di Maio sono convintissimo che ci porterebbe al Governo del Paese. Tu e Casaleggio - visto come ragionate - Mai !
    • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
      Glauco a me dello Statuto non me ne frega una mazza. Non sono mica un Parlamentare, sono solo un iscritto che condivide quasi tutti i principi del M5S e forse tutti. Ma se un iscritto chiede un referendum dopo una disfatta clamorosa alle regionali, su un argomento come i Talk, perchè non viene neppure preso in considerazione e si continuano a imporre decisioni dall'alto ? Io - come disse qualcuno - non ci sto ! E non ci sto sopratutto perchè non sono un quaraquàquà e quando dico una cosa .... LA FACCIO .... SEMPRE !
    • Glauco ressa 3 anni fa
      Per chi se lo fosse dimenticato esiste uno statuto firmato dagli stessi deputati. Le regole accettate vanno rispettate...la coerenza prima di tutto....! Poi se vogliamo discuterle per migliorarle è un altro discorso. . 'Statuto Non statuto' comunicazione: Lo strumento ufficiale per la divulgazione delle informazioni e la partecipazione dei cittadini è il sito www.movimento5stelle.it I parlamentari dovranno rifiutare l’appellativo di “onorevole” e optare per il termine “cittadina” o “cittadino” Rotazione trimestrale capogruppo e portavoce Camera e Senato con persone sempre differenti, la scelta dei capogruppo sarà operata dai gruppi di Camera e Senato Evitare la partecipazione ai talk show televisivi. Questo era uno stralcio dello statuto...è stato accettato ed ora non va più bene? Abbiamo forse la memoria corta? Quanti Scilipoti, senza uno statuto da rispettare, uscirebbero allo scoperto?
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      Loro sono essenziali al movimento ma devono essere meno pressanti sul tema tv.
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      Beppe grillo e Gianroberto casaleggio sono 2 persone che stimo moltissimo ma devono capire che cosi facendo distruggono quello che hanno creato.
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Non andare in tv e' una delle radici del MoVimento, chiara e semplice a tutti fin dalle origini. I nostri cittadini e le nostre cittadine devono solo lavorare. Tutto il resto e' noia. Forza Beppe, tu sei il MoVimento ed io sono solo con te. Il MoVimento senza di te non esiste e noi tutti ti dobbiamo solo ringraziare.
  • davide di noia Utente certificato 3 anni fa
    Mi verrebbe da dire,tra me e me, riflettiamo e confrontiamoci con calma e in modo propositivo, è normale e funzionale. Forse quanto prima il M5S arriva a governare e questo cambia molte cose.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Siamo di nuovo infettati da troll cerebrolesi, e si presentano tutti con la faccia di Walter Rizzetto...
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    questa CANEA esisteva già. era il tempo in cui si spingeva per fare a tutti i costi l'accordo con BERSANI e il PD. ALLORA: questo movimento è stato fondato da BEPPE GRILLO E GIANROBERTO CASALEGGIO ed ha un DNA ben definito E DELLE classi (proprio in senso informatico) NON RISCRIVIBILI, altrimenti tutta l'architettura del linguaggio crolla. CHI NON CONDIVIDE DNA E CLASSI puo farsi un movimento per conto suo, TENTARE IN TUTTI I MODI DI SNATURARE quello che BEPPE E GIANROBERTO hanno creato NON E' POSSIBILE. mettetevi il cuore in pace e possibilmente andate .....LI. franco red P.S. se dovesse succedere quello che dite voi il movimento andrebbe MOLTO ...MA MOLTO MA MOLTO PIU A RAMENGO DI QUANTO VOI QUI AFFERMATE.
    • gerrado gieri 3 anni fa
      sarà anche vero diamo atto che hanno fondato il movimento e hanno fatto un gran lavoro di certonon voglio accordi con bersani renzi salvini berlusc ecc. eccsolo un po di comunicazione in più perchè ti posso garantire che molta gente che non frequenta il blog non sa nulla di quello che facciamo hanno dimenticato ilmovimento le tv ci bombardano di salvini e companiin tutte le tv gli anziani sono assuefatti incollati alle tv e masticano e ascoltano falsità sul movimento e nessuno smentisce in tv quindi per loro sensa smentita e accettazione. bisogna raggiungere l'elettorato attraversole tv la radio tra lagente e farsi sentire perchè altrimenti sentono del movimento in tv solo quando ci possono denigrare per me bisogna andare in tv e gente come casalino devono capire che hanno sbagliato comunicazione e alle prossime saremo al 5% continuando cosi
  • Franco Mas 3 anni fa
    Però, ragazzi, una cosa strana c'è, porca miseria. Il successo di Grillo è partito dalla Tv, la Tv è stata il suo trampolino di lancio, gli ha garantito pane e lavoro per una vita e ora lui la rinnega? Siamo sicuri che sia Grillo il bastian contrario? Dio mio, comincio ad avere le turbe...
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me non è lui che pretende lo scalpo della TV ma quello con il cappellino.
    • Franco 3 anni fa
      veramente Grillo fu buttato fuori dalla Rai nel 1986 per una battuta su Craxi.... https://www.youtube.com/watch?v=VTJMAQyoQ3A Quindi casomai è il contrario: la sua avversione alla Tv si potrebbe leggere come una 'vendetta'....
  • DARIO P. Utente certificato 3 anni fa
    Nella mia famiglia (ma penso anche delle altre famiglie) compresi cugini, nonni, zii, ecc... quasi nessuno vota m5s sopra i 50 anni...non è chiaro??? sopra una certa età la gente non va in rete e NON vota M5S...quindi se non andate in tv quei voti non li prenderete mai e sono determinanti per andare avanti!
  • massimiliano . Utente certificato 3 anni fa
    Bravo Rizzetto, hai fatto un'ottima figura in TV. Serio, professionale e competente. Dobbiamo andare in tv persone così vanno valorizzate e mostrate al pubblico, solo così potremo recuperare terreno, l'alternativa è il vuoto assoluto, lo sfacelo e uno scarso 5% alle prossime elezioni!! RAGAZZI SVEGLIAAAAAAAAA ma dove minchia vivete??? Uscite dal blog.
  • Giuliao Barbieri Utente certificato 3 anni fa
    Giusto , ok, Rizzetto è un ottimo parlamentare e ha fatto bene ad andare in TV. Ma i fatti sono : 1) prima trasmissione e si è parlato delle (dovute e giuste ) cretiche e che grillo dovrebbe dire qualcosa . Cioè un po' + degli scontrini. Domanda a quante trasmissioni TV dovremo assistere per sentire un domanda degna di questo nome ? Domanda n° 2 : avete mai scritto una mail di protesta alle redazioni quando hanno detto qualcosa di palesemente sbagliato ? Con questo non voglio dire che sia sbagliato andare in Tv e che Grillo non abbia detto 1 vale 1 ma che la frasino subito dopo era partecipazione .
  • maria he 3 anni fa
    Rizzetto è stato bravissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • gerrado gieri 3 anni fa
      sono con te ok rizzetto sei stato grandissimo???
  • Marc Svetava Utente certificato 3 anni fa
    Io sto con Rizzetto. Non dobbiamo fare i filosofi del c...o. Questo fascismo non mi va giù. Noi siamo i cittadini e noi decidiamo.Questa è democrazia! W M5S!!!
  • Fabio Mazzi 3 anni fa
    Buonasera, scrivo a nome mio e della mia famiglia, simpatizzanti e votanti del Movimento fin dai suoi inizi,per comunicare ai Sigg.ri Beppe Grillo, Roberto Casaleggio e ai nostri rappresentanti politici del Movimento nelle Istituzioni che non siamo d'accordo riguardo l'assenza di questi (come metodo) dai talk show o dai media in genere,perche' se il Movimento vuole vincere deve cambiare le proprie regole, coinvolgendo i propri iscritti , e deve essre piu' presente sui media,sopratutto la tv, poiche' le persone continuano a formarsi politicamente ancora attraverso questo mezzo(lo dimostra l'enorme astensionismo delle regionali di Emilia-Romagna e Calabria 2014).Oltre a cio' proporrei, sempre dopo aver cambiato le regole interne del Movimento(e sempre previa consultazione degli iscritti) anche la creazione di sedi fisiche, importanti per l'aggregazione e la pubblicizzazione di cio' che i nostri rappresentanti ,cittadini deputati e senatori ,fanno per tutti, con impegno, giorno dopo giorno.Non solo, perche' le sedi potrebbero essere utilizzate anche per l'ascolto diretto dei problemi di vita quotidiana di tutti i cittadini,nonche' come sede di assemblee, conferenze, congressi, incontri pubblici fra i cittadini e i loro rappresentanti all'interno delle istituzioni.Un idea per finanziare la cosa potrebbe essere utilizzare parte dei tagli agli stipendi(e altre rinunce economiche relative alla carica ricoperta)dei nostri rappresentanti nelle istituzioni a cui aggiungere una contribuzione economica volontaria da richiedere agli iscritti,nonche' attraverso parte dei proventi da finanziamenti liberali di cittadini e imprese e attraverso la raccolta pubblicitaria che si potrebbe realizzare attraverso internet, sui siti del Movimento.Saluti.
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    insomma .. vorreste ridurvi a tv e palchetti elettorali .. ottimo ! :)
  • Gianluca Miglietta 3 anni fa
    Io sto con Rizzetti, eccome... Dove vuol finire il movimento? Dal 25% al 10 e nessuno si fa domande? Uno scarto del grande fratello come responsabile della comunicazione, e cè la prendiamo con Rizzetti??!! W Rizzetti tutta la vita...
    • gerrado gieri 3 anni fa
      ok sono con te e aggiungo lo scarto del grande fratello e lo scarto degli uomini lo abbiamo preso noi che inculata .''''''?? ma sene andasse a quel paese se continuanocosi li mollo e non sono il solo?
  • Lorenzo D. Utente certificato 3 anni fa
    Se non andate in tv ad informare io non vi voto più. Perchè dovrei sprecare il mio voto per un movimento che non avrebbe nessuna possibilità di vincere? Sono una persona concreta e i problemi li voglio risolvere sul serio, non ho tempo da perdere in progetti velleitari.
  • Mattia Celetti Utente certificato 3 anni fa
    Il Movimento non torna nei talk show e non cresce nei sondaggi. E' ora di darsi una svegliataaa!!!! Non è possibile continuare in questa linea ottusa che non vede la verità per quello che è.
  • Alberto Cavallari 3 anni fa
    Io sono un PDborg e voi Grillini sarete assimilati. E' questo che volete? Grillo ha un piano, ne sono certo, abbiate fiducia. E' l'Hannibal del A-Team a cui piacciono i piani ben riusciti. Cittadini eletti dissidenti andate nel PD a fare avanspettacolo, tipo la farsa di oggi sul Job act per sembrare di sinistra. A caldo dissidentelli vi brucia il culetto? Avreste voluto governare un Emilia con un diktat piddino delle tasse per forza? Ora é solo il tempo di stare nell'ombra fidatevi.
  • Paolo R. Utente certificato 3 anni fa
    L’M5S È DISPONIBILE AD ESSERE UTILIZZATO COME UN SACCO DI BOXE DAI MERCENARI MEDIATICI DELLE TELEVISIONI E DELLA STAMPA APPECORATI.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Inoltre: sono quasi due anni che i nostri portavoce vengono mandati avanti allo sbaraglio, a mani nude, in parlamento, nelle istituzioni e in ogni situazione, a farsi massacrare dai rappresentanti del malaffare e dai loro giornalisti servi. Senza una strategia, un piano politico e mediatico, un obiettivo diverso che non sia il "tutti a casa". Te lo credo che poi scoppiano (vedi per esempio Di Battista, della serie "non mi ricandido"). Quello che stiamo chiedendo a questi ragazzi e' un sacrificio esagerato, disumano, e anche del tutto insensato, visti gli scarsi risultati che porta in termini di allargamento del consenso. Cominciamo a supportarli mediaticamente in modo serio e mettiamo in campo una strategia ANCHE a breve-medio termine finche' SIAMO IN TEMPO.
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 3 anni fa
    Dobbiamo far conoscere il nostro programma, i nostri ideali e i nostri progetti a tutto il mondo! Ogni mezzo va bene, purché serva a far conoscere alla gente che siamo un'alternativa allo schifo e alla corruzione che ci circonda. Fare i duri e puri nel campo della comunicazione non serve ed è puro autolesionismo.
  • Cuono F. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, quantunque tu legga anche questo commento oppure ti venga riportato da un collaboratore, ragioniamo. Sei sempre stato una spanna davanti agli altri non perchè hai la palla di vetro ma semplicemnte perchè sai far funzionare il cervello. La tua presa di posizione, perchè come puoi vedere dai commenti ovunque postati, noi cosí la consideriamo, la TUA personale posizione. La tua posizione dicevo è inspiegabile. Nessuno contesta il fatto che la tv è immagine e non contenuto ma anche le tv locali lo sono. Hanno meno pubblicitá, palinsesti diversi ma sempre tv sono. Se è consolidata la consuetudine di chiedere alla base il da farsi su questioni rilevanti, cosa si aspetta a indire un sondaggio/referendum fra gli iscritti e gli attivisti? Per favore smettila di chiuderti a uovo e dimostra, come sempre, l'elevatissimo senso di democrazia del m5s. Ai ragazzi in parlamento ho giá scritto e confermo che, fintanto che non si lasceranno corrompere dal sistema e restano ONESTI, avranno il mio sostegno. Tu o la smetti di fare il signor io so tutto, oppure farai la fine di frottolo. Si vota da solo cosí ottiene il 100% di consenso.
  • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa
    LO SCHERMO STELLATO SOPRA DI ME, LA LEGGE DEL MENGA DENTRO DI ME - attivista da salotto del XXI sec. -
  • stefano tufillaro 3 anni fa
    Buongiorno a tutti, Alcune ipotesi di Democrazia diretta. Argomento: volete che il vostro paese investa nell'energia nucleare e realizzi centrali che potrebbero nuocere fisicamente alle generazioni future ? Un partito politico PT (Partito Teocratico) indice una consultazione tra i propri iscritti seguaci, presunti tali dichiarati tali denominata 'primarie' che si svolge in luoghi fisici (sedi, piazze, gazebo) Un movimento politico N5S (NoNucleari cinque stelle) indice una consultazione tra i propri iscritti seguaci, presunti tali, dichiarati tali, denominata 'nuclearie' che si svolge in una sede virtuale cioè un sito web. IL PT prepara la consultazione assicurando che non c'è assolutamente pericolo e per questa ragione propagandando e richiedendo il voto a favore della costruzione di centrali nucleari. Il movimento N5S prepara la consultazione avvertendo che c'è pericolo e per questa ragione propaganda e richiede il voto contro la costruzione di centrali nucleari. La consultazione avviene con queste cifre 3 milioni dichiarati dal PT 50 mila dichiarati dal N5S IL PT accusa l'N5S di essere minoritario e visto che il voto è virtuale ciò lo rende di per sé scarsamente affidabile anche solo nell' essere certi che sia mai avvenuto, altro che democrazia diretta Il movimento N5S accusa il PT di inserire al momento un numero elevatissimo di elettori che sono lì solo quel giorno lì magari opportunamente 'cammellati' , altro che democrazia diretta Si svolgono le elezioni e il risultato è La maggioranza dei partecipanti alle 'primarie' del PT vota contro la costruzione delle centrali nucleari La maggioranza dei partecipanti alle 'nuclearie' del N5S vota a favore della costruzione delle centrali nucleari.
    • stefano tufillaro 3 anni fa
      Indipendentemente dall'attributo diretto qual è la scelta da ritenere più 'democratica' in modo da determinare la costruzione o meno della centrali nucleari ? Accettereste la non costruzione di centrali nucleari sapendole nocive soltanto perchè i 'nemici' lo hanno sancito sfruttando una presunta democrazia diretta in realtà falsa ? Accettereste la costruzione di centrali nucleari sapendole nocive soltanto perchè gli 'amici' lo hanno fatto sfruttando una certa e sicura democrazia diretta ? Io non accetterei mai la scelta della costruzione di centrali nucleari in quanto nocive alla salute indipendentemente dal fatto che sia imposta o mediata tramite una qualsiasi consultazione anche se essa fosse la più democratica e la più diretta possibile. Mettete al posto dell'argomento uno qualsiasi dei seguenti reddito di cittadinanza sanità gratuita per gli incapienti diritto allo studio diritto all'abitazione sovranità nazionale sovranità monetaria accesso in tv finanziamento pubblico ai partiti ... ... e rifate il giro Carlo Marx più di duecento anni fa aveva suggerito che una cosa è vivere una situazione 'nativamente' di sottomissione economica, sociale e provare a ribellarsi anche violentemente individualmente o tramite consultazioni sempre individuali, un'altra è avere la consapovolezza di cosa si deve fare per ottenere un cambiamento in meglio della situazione generale in maniera organicamente collettiva definendola 'coscienza di classe' Ma si sa Marx era roscio, ebreo,comunista, mezzo gay, prolisso, logorroico, negro, laico,invidioso, stupratore ...
  • Stefano Ventura Utente certificato 3 anni fa
    mi sto quasi alterando.....io rompo le balle a qualsiasi persona che non vota più o che vota quella marmaglia che sta nei partiti....se continuiamo così nel 2034 andremo al governo (io non mi arrendo sto con voi fino al 2034) ma sogno un governo a 5 stelle adesso... i talk stanno morendo??? si si tutto vero, io se per sbaglio ne vedo uno mi viene da vomitare ma mia Madre (che ormai vota 5 stelle perchè ci sono io) li guarda comunque e sempre...e così fanno MILIONI DI ANZIANI CHE SU INTERNET AL MASSIMO CI VANNO PER TROVARE UN VIAGGIO CONVENIENTE (quelli che se lo possono permettere) e votano e continueranno a votare PD o FI o LEGA... io esigo che si torni in televisione, mandatene uno al mese sempre lui, mandateci uno con un minimo di parlantina, uno sveglio, mandatelo in trasmissioni mirate, fate come volete....ma gli anziani che sono milioni guardano ancora quelle cacchette di trasmissioni dove ormai non litigano neanche più tra loro, ma fanno trasmissioni intere per parlare di noi....e puntualmente ci fanno una chiavica.... votazioni per andare in TV e basta DECIDIAMO NOI
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    quando scrivevo " dare troppa importanza " a pochi .. hehehe
  • Viviana Stefanuto 3 anni fa
    Walter rappresenta la parte buona di questo movimento...l'altra parte dove si sia nascosta non lo so...forse dietro a un muro di confusione silenzio e Grillo e Casaleggio e i suoi lecchè che dicono è fanno tutto quello che dicono loro di fare ...Walter ha avuto il coraggio, e sa di rischiare "l'epurazione" eppure ci ha messo la faccia...senza urlare senza offendere con decisione chiarezza ed umiltà ...#iostoconrizzetto
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    RIZZETTO ha fatto un'ottima figura in TV stamane. smettiamola con questa Shari'a contro i media. se devono morire, come sicuramente sarà, non è mica che la non partecipazione del m5s ne accelererà l'estinzione.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione da vendere!
  • gerrado gieri 3 anni fa
    non andare ai tolk e sbagliatonon capisco questa ostinazione secondo me esecondo tanti perderemo voti basta a roberto casalino e compani vadano a quel paese .per me grillo stai sbagliando tutto stai buttando a mare un sacco di voti frse lo state facendo apposta per paura la cosa e diventata più grande di voi
  • Franco Mas 3 anni fa
    Antonè, non farla lunga pure tu, l'unico mandato che può ragionevolmente esistere in questo cazzo di Movimento è quello di essere e rimanere ONESTI, tutto il resto è folklore. T' salut!
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      non so se era riferito a me il commento .. se fosse, essere onesti significa rispettare il mandato elettorale che hai sottoscritto quando ti sei candidato COERENZA .. in alternativa puoi seguire Mastrangeli senza problems .. per farla breve
  • unoAcaso 3 anni fa
    Sappiamo che l'infotainment uccide qualsiasi contenuto. E' il banco che vince sempre, come al casinò... ma questo succede ance se non frequenti i casinò. E' ora di affrontare seriamente la questione. Tutti e senza paura. Non sono più i tempi dei Favia, Salsi etc.
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 3 anni fa
    Siamo alle solite! Chi scrive questi post insensati? Ogni parlamentare eletto sotto il simbolo del M5S ha il diritto di parlare liberamente dove e quando gli pare! Al limite si può contestare ciò che dice, ma non il fatto che parli o che faccia una critica. Non siamo mica in una dittatura! Le cose vanno discusse e poi votate dagli iscritti al M5S, ma non dettate dall'alto.
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      i cittadini si iscrivono e partecipano con i cittadini .. DD Democrazia partecipata .. Il portavoce è il tramite ultimo che riporta le Istanze dal territorio ( collaborazione , partecipazione ) Costruire gruppi locali che lavorano e collaborano per il fine di migliorare la politica locale , regionale , nazionale .. La partecipazione attiva del nostro MoVimento nasce e vive nella rete , nel Blog che è il nostro mezzo ufficiale di partecipazione e diffusione delle informazioni .. Quello che dobbiamo cercare di fare è far partecipare i cittadini sul territorio .. anche coloro che non usano la rete .. incontri , eventi e recepimento delle Istanze .. Non siamo un partito , il nostro compito è far sparire il sistema dei partiti .. E fino a oggi senza tv lo stiamo facendo alla grande .. credimi ! :) Altrimenti ti avrei dato ragione .. ps Evitare la partecipazione ai talk show televisivi
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 3 anni fa
      Antonello, i tempi cambiano e bisogna adattarsi per non estinguersi. Questa è la legge della natura e della vita sociale e politica. Andare in TV serve a veicolare il nostro messaggio a milioni di persone che non usano l'internet. Inoltre la gente così capisce che esiste un movimento politico che può essere un'alternativa a Salvini e Renzusconi. Capito?
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      ti consiglio di visitare il home del forum .. se non hai avuto modo di farlo .. capirai perchè chi è eletto Pv non deve partecipare in tv ciao , cordialità
  • mario.Gù 3 anni fa
    State ripetendo come un mantra che non serve andare in televisione. Gli altri non solo ci vanno e ne traggono un visibile vantaggio. Anche i razzisti. Noi che abbiamo un disegno bellissimo, un progetto che rilancerebbe il paese, che spingiamo dal nostro interno persone competenti ed oneste, no non ci andiamo perchè ??? Per un senso di assoluta purezza ??? Anche ci vota deve essere puro ??? Ma vogliamo arrivare a governare o giocare ??? Ditelo, fateci sapere che non vi interessa nulla dei cittadini. State vivendo solo il vostro bel sogno. Durata cinque anni e poi basta si chiude tutto e basta. Il mantra del M5S serve solo ad un autoconvincimento. Errato. Per arrivare nelle case della gente l'unico media a basso costo, realmente diffuso, che crea convincimento è la televisione. parlamentari M5S ripetete con me: BISOGNA ANDARE IN TV !!! BISOGNA ANDARE IN TV !!!BISOGNA ANDARE IN TV !!!BISOGNA ANDARE IN TV !!!BISOGNA ANDARE IN TV !!!BISOGNA ANDARE IN TV !!!BISOGNA ANDARE IN TV !!!BISOGNA ANDARE IN TV !!!BISOGNA ANDARE IN TV !!!BISOGNA ANDARE IN TV !!!BISOGNA ANDARE IN TV !!! SVEGLIA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • gabriele l. 3 anni fa
    va fatta un'autocritica seria, ci stiamo suicidando, via rocco casalino e cambio della strategia comunicativa. bisogna dire quello che facciamo, con tutti i mezzi a disposizione! anche se i talk show sono morti, la maggior parte delle persone in italia sono dei morti viventi, quindi occorre parlare con loro e SVEGLIARLI
  • cristian l. Utente certificato 3 anni fa
    QUI IL RESTO: Basilio Tatiana (3 mesi) Bechis Eleonora (3 mesi) Benedetti Silvia (3 mesi) Bernini Paolo (3 mesi) Cariello Francesco (3 mesi) Daga Federica (3 mesi) Grande Marta (3 mesi) Mucci Mara (3 mesi) Pisano Girolamo (3 mesi) Prodani Aris (3 mesi) Rizzetto Walter (3 mesi) Rizzo Gianluca (3 mesi) Rostellato Gessica (3 mesi) Segoni Samuele (3 mesi) Terzoni Patrizia (3 mesi) Turco Tancredi (3 mesi) Essendo trascorsi più di due settimane dall’ENNESIMA inutile proproga, con la presente mail richiedo formalmente che per tutti i portavoce presenti in elenco venga avviata la procedura di ESPULSIONE, NON avendo ancora adempiuto ai loro obblighi morali di #coerenza nonché agli impegni formali da loro stessi accettati e sottoscritti. Alla #coerenza seguono i FATTI. DOBBIAMO RIFONDARE IL MOVIMENTO: RESET ESTERNO, MA IN SPECIE INTERNO!!!!! DI CERTA GENTAGLIA, ARRIVISTA, ZECCHE DEL MOVIMENTO!!!!!!! MARTELLINI NOCENTINI ANDREA il dito nell’occhio, il grillo parlante
  • Raffaele Testa Utente certificato 3 anni fa
    Ci stai facendo perdere la speranza di andare al GOVERNO a cambiare questo paese!!! Abbiamo lottato e investito nel M5S perche'VALORIZZAVA i cittadini, con LA DEMOCRAZIA DIRETTA, eravamo entusiasti perche'NON CERA UNO che DECIDEVA, Ma UNO VALE UNO. MIGLIAIA di CITTADINI e ATTIVISTI stanno chiedendo in OGNIDOVE, di FARCI VOTARE SE ANDARE IN TV, ma a quanto sembra come la legge in Italia vale per Tutti, anche nel M5S Beppe vale Tutto il M5S e la democrazia dal basso era dal piano basso di casa tua!! Facci VOTARE!!! BISOGNA ANDARE IN TV!!! VOX POPULI VOX DEI!!
  • cristian l. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe a me dei Talk non mi frega io CONDIVIDO QUESTA LETTERA http://ildeputato.wordpress.com/2014/11/23/lettera-ai-capigruppo-dei-deputati-e-senatori/ cecconi_a@camera.it dadone_f@camera.it alberto.airola@senato.it Ciao a tutti, (NON AI LECCACULO, FINTI INGENUI, E CHI STA’ BENE GENUFLESSO, magari di famiglia) Stamattina ho inviato una mail ai nostri capigruppo di Camera e Senato in merito alle mancate rendicontazioni di 20 portavoce del moVimento. Personalmente non accetto oltre questa mancanza di rispetto per gli impegni presi. chi vuole è libero di condividerla e inviarla a sua volta a Cecconi, Dadone e Airola. Buongiorno a tutti, Sono un iscritto al Movimento 5 Stelle, E FEROCE ATTIVISTA, (ANCHE 10 ORE al giorno per le elezioni; vedi anche F.B; MARTELLINI NOCENTINI ANDREA) da quando andai a firmare a Firenze per il parlamento PULITO, 7 ANNI FA….., Uno dei motivi che mi rende orgoglioso di farne parte è la nostra ‪#‎Coerenza‬. Dalla rinuncia ai finanziamenti pubblici alla restituzione dell’eccedenza degli stipendi, il MoVimento 5 Stelle ha dimostrato che alle parole sono SEMPRE seguiti i fatti. Tutti i portavoce, per potersi candidare, hanno sottoscritto il codice comportamentale che prevedeva alla voce Trasparenza: “Rendicontazione spese mensili per l’attività parlamentare (viaggi, vitto, alloggi, ecc) sul sito del M5S” Consultando il sito www.tirendiconto.it, ad oggi 20 portavoce risultano inadempienti all’impegno sopracitato. Dalle informazioni raccolte la prima scadenza per la rendicontazione dei mesi di Aprile Maggio Giugno, era l’8 settembre 2014, successivamente prorogata al 31 ottobre 2014, due dei portavoce sottoelencati non rendicontano addirittura da sei mesi, di seguito l’elenco completo: Artini Massimo (6 mesi di mancata rendicontazione) CAMPIONE EX EQUO Pinna Paola (6 mesi)CAMPIONE EX EQUO Baldassarre Marco (3 mesi) Barbanti Sebastiano (3 mesi) Basilio Tatiana (3 mesi) B
  • Matteo Pietri Utente certificato 3 anni fa
    Grillo non puoi dire che vuoi fare la democrazia diretta e poi decidi tu e non fai votare la base. E' chiaro che le cose non stanno andando bene ed'è chiaro che stiamo sbagliando la comunicazione. Gli italiani sono teledipendenti e hanno uno schermo catodico, nemmeno lcd, al posto del cervello e quindi dobbiamo parlare la loro lingua anche se fa disgusto, se vogliamo che ci capiscano e ci votano. Senza voti siamo finiti anche come paese. Dobbiamo votare e devi fare scegliere alla base cosa vuole fare altrimenti si rischia di fare e di finire come i partiti
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    pensate a lavorare nelle Istituzioni e con i cittadini .. sapete bene ciò che avete sottoscritto nel M5s .. facendo di testa vostra andate contro il mandato .. belle/i
  • Lucio D. Utente certificato 3 anni fa
    Se è la base che deve decidere si faccino le votazioni... #fanculo! TV CHE SI VOTI ONLINE TRA GLI ISCRITTI SI/NO E FACCIAMOLA FINITA. Io personalmente sono per le incursioni mirate e selezionate.
  • Paolo Giannetti 3 anni fa
    Rizzetto ha ragione, i cortigiani stanno rovinando il movimento, facendolo diventare sempre meno democratico.
  • paolo b. Utente certificato 3 anni fa
    che peccato , la gente non è andata a votare perchè non sapevano dell' esistenza del M5S .
    • paolo b. Utente certificato 3 anni fa
      matteo , il mio è sarcasmo , sono d'accordo con te !
    • Matteo Pietri Utente certificato 3 anni fa
      se la gente non si informa e se ne frega della politica si merita di essere mal governato. E questo lo dicevano già i romani
  • MARCO DI PIETRO6 Utente certificato 3 anni fa
    Sul FORUM la proposta di decidere democraticamente sul tornare o no in TV. PS. su Proposte di questo mese.
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    i Pv sanno cosa hanno sottoscritto e come si devono comportare . Inutile fare sparate alla io faccio come mi pare !
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      ciao nando !! :)..
    • nando . Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Antonello!!
  • Roberto Floria 3 anni fa
    Secondo me non ha senso sostenere che andando in TV si va contro gli ideali del M5S. La TV è un mezzo e come tale deve essere considerata. La comunicazione deve sfruttare tutte le possibilità per far arrivare un messaggio ad un numero maggiore di persone e anche la TV può e deve essere intelligentemente utilizzata, naturalmente adottando le strategie del caso. Anzi aggiungerei, cercando di sfruttare il mezzo e non di farsi sfruttare e penso che oggi il M5S è in grado di fare ciò. Di contro i mezzi di comunicazione hanno cambiato strategia nei confronti del Movimento. Prima ne parlavano cercando di screditarlo ora probabilmente, comprendendo paradossalmente di fare un favore allo stesso Movimento, hanno adottato l'indifferenza. E devo purtroppo constatare che per la maggioranza delle persone è come se il M5S non esiste più dalla scena politica.
  • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
    Questa linea di auto oscuramento dall'ambito televisivo (non parlo dei talk!) è semplicemente stupida. I PESSIMI risultati dell'Emilia, dove siam scesi di DIECI punti rispetto al 2013 dovrebbero insegnare qualcosa; In calabria ci è costata l'esclusione. LA GENTE COMUNE, OSSIA IL 70 E PASSA PER CENTO DELLA POPOLAZIONE CHE VIVE SOLO DI TELEVISIONE NON SA NULLA DELL'ATTIVITA' DEL M5S, MA VOI PERSISTETE!!! Comincio a pensare che evidentemente non ve ne freghi più di quel tanto.Prima di pensare al processo di estinzione del mezzo televisivo meglio fareste a preoccuparvi di quello del M5S, che grazie a simile linea rischia di finire al livello dell'italia dei valori..Ma evidentemente non ve ne frega più di quel tanto..
  • MARCO DI PIETRO6 Utente certificato 3 anni fa
    CASALEGGIO, già faresti un tonfo mediatico con WEBLEGG, poi con IDV. Lo vuoi fare anche con noi? Prendi i soldi e scappa, ma lontano sai ?
  • Francesco C. 3 anni fa
    Ciao a tutti scusate ma invece di perdere tempo tutti noi me compreso a discutere se conviene o no tornare a frequentare i talk, perché invece non mettiamo le nostre energie sul sistemaoperativom5s e discutiamo lì le svariate proposte di legge che i portavoce portano alle camere? Uno vale uno in fondo che vuol dire se non discutere di cose serie e cioè delle proposte di legge e dare un contributo attivo? E questo lo abbiamo solo noi caro Rizzetto! Poi l'idea di Beppe (perché se il post non è firmato chi volete che sia l'autore?) di partecipare alle TV locali per me non è affatto sbagliata anzi... a ballarò una volta visto Crozza io cambio subito!!! Scusate lo sfogo ma leggere le dichiarazioni di Rizzetto riferite a Grillo e prontamente riportate dal fatto mi hanno dato un pò fastidio
  • Ezio N. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe fai tornare il M5S in tv, Rizzetto mi è piaciuto tantissimo questa mattina...li possiamo sconffingere sul loro stesso campo.
    • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
      Sì ma evidentemente disturba il fatto che il M5S guadagni in reputazione, come è stato oggi con Rizzetto.. Meglio gli autogol comunicativi e l'autoisolamento.. Io comincio seriamente a pensare ad una qualche forma di collusione
  • nicola Gaudiano 3 anni fa
    Io credo che bisogna andare in Tv mandando ovviamente persone che sappiano gestire bene quest'incombenza.Il segretario della lega è presente in ogni talk show,ha comunicato ciò che doveva ed i risultati si sono visti.Il M5stelle in questa tornata elettorale ha perso la grande occasione di intercettare tutti i voti delle persone rimaste invece a casa.La colpa di questo mancato successo d'attribuirsi a Grillo,Casaleggio e quanti altri hanno avuto sin'ora la leva del comando,questi hanno fallito sonoramente ed è quindi il caso che si facciano da parte.A loro resterà sempre il merito di aver costruito un movimento che ha catalizzata intorno a se l'attenzione di un gran numero di persone che vogliono e credono fortemente in un cambiamento che porti la piena moralizzazione della politica in Italia,ed è a queste persone che appartiene il M5se non solo a Grillo e Casaleggio.
    • Frano 3 anni fa
      Ciao. A chi appartiene il movimento? ... teoricamente hai ragione. Ma nei fatti: se pensi che Grillo, dopo avere creato l'associazione 'Movimento 5 stelle' che ha come unici 3 soci lui, il suo commercialista e un suo nipote (e suo avvocato), e dopo avere messo per iscritto davanti al notaio che lui è presidente, tesoriere ed unico proprietario del logo....si faccia da parte lasciando il movimento a voi, le sue gallinelle dalle uova d'oro...sei un ingenuo (...non ti offendere)e non hai ancora capito con chi hai a che fare. Ciao
  • paolo mario citarella 3 anni fa
    Andare in TV per spiegare, raccontare e combattere caste, mafie, malgoverno, malaffare ecc. non è sbagliato. Se vedo in TV uno del M5S mi sento pure meglio. Dibattere, discutere, puntualizzare, precisare, "edittare", pontificare, distinguere, pubblicare post, articoli, foto, fotomontaggi ecc. ecc. se un deputato M5S che va in TV rappresenta o meno il movimento e gli elettori, è o meno nell'ortodossia, è dentro o fuori del M5S, favorisce o meno i poteri forti, i talk show, i partiti, batman ecc. ecc.: questo è senz'altro ... sbagliato. Forse che Rizzetto ha votato e fatto votare Renzi? o ha intascato mazzette? o ha favorito cordate di amici e clienti? o ha sostenuto cementificazioni, insabbiamenti, provvedimenti pro-mafiosi/corrotti/corruttori? Direi che è tempo di voltare pagina.
  • fausto bottelli Utente certificato 3 anni fa
    che la tv è diventata uno schifo l'abbiamo capito tutti ,ma è la tana del nemico e di conseguenza dobbiamo andarci dentro e spaccare i loro intenti
  • sILVIO pUNTEL 3 anni fa
    Calma, molta calma nelle discussioni sulla questione partecipazione in Tv. Mi sono convinto per andarci ma con moderazione e possibilmente scegliere le trasmissioni che meglio possono informare sul lavoro dei nostri rappresentanti. Diamo un avvio soft ,senza infilarci in vicoli ciechi, per una nostra presenza in Tv. Rizzetto ,volendo o nolendo, si proposto cauto e ben informato sulle questioni di propria competenza e non si è fatto trascinare in inutili tentativi di discussioni futili e inutili. Ritengo che sia il momento di invertire la tendenza e iniziare altri percorsi impiegando deputati e senatori cittadini che hanno ben maturato la giusta esperienza nel campo comunicativo e nella destrezza politica. Calma, molta calma abbiamo bisogno di visibilità altrimenti saremo oscurati fino a navigare nel completo buio. Non penso che Beppe rilanci un Opa contro Rizzetto ma è in attesa di avere un riscontro dalle nostre opinioni.
  • Andrea Grigio 3 anni fa
    Caro Beppe Chi come me vede, che malgrado tutti gli sforzi fatti non arrivano risultati elettorali soddisfacenti, si pone una domanda: "dove si è sbagliato" ? Una domandina semplice, semplice che però dovrebbe portare a una sana autocritica, perché sai, noi attivisti e simpatizzanti del M5S, crediamo in quello che hai messo in piedi, e vogliamo vedere affermati i principi su cui il movimento stesso si basa. Abbiamo però da te imparato che "uno vale uno", e in tutta sincerità devo dire che mi sto convincendo sempre più che si tratta solo di uno slogan, nulla più. Si perché se tu scrivi a Rizzetto, che la posizione del M5S non è quella di andare in TV o nei talk show, sapendo che in realtà, questa fantomatica posizione non è stata condivisa con noi, allora deduco che tu vali qualcosa più di uno. Vedi, però, io credo invece che la questione TV si o TV no sia estremamente importante, credo che da questa scelta si decida il futuro è l'esistenza stessa del movimento. So di essere una voce tra tante, so che questo argomento è il più sentito, specialmente negli ultimi giorni, da tutta la base e dico, ma di cosa abbiamo paura ? Temiamo gli attacchi dei giornalisti o di chi guida i talk show ? Temiamo che non ci diano voce sufficiente ? Temiamo che dirottino i nostri interventi su altri binari ? Bene, è certo che sarà così, soprattutto nei primi tempi, ma se noi perseveriamo e continuiamo ad essere presenti, coscienti del fatto che nessuno agisce meglio di noi, che noi i contenuti li abbiamo, che siamo onesti e abbiamo sempre agito nell'interesse degli italiani, a lungo andare la nostra voce sarà compresa, è una certezza. Se non agiamo in questo modo, dobbiamo attendere un cambio generazionale prima di far valere i nostri diritti, ed io, alla soglia dei cinquant'anni non ne ho alcuna voglia. Quindi o vi decidete e ponete il quesito della presenza in TV direttamente noi, tramite consultazione online, o molti pensaranno che il movimento in realtà non vuole cambiare nulla.
  • emanuele c. Utente certificato 3 anni fa
    I Talk Show lasciamoli morire. Sono per la politica come le partite per il calcio. Finite le partite muore il calcio. Finiti i talk show, chi muore? Perfetto, risposta esatta.
  • sergio mocciaro 3 anni fa
    se questa e' la posizione definitiva rispetto all'andare in tv , caro beppe saluta il mio e una decina di voti della mia famiglia , mi sono rotto di farmi prendere per il culo da te e casaleggio . Addio , spero che molti mi seguano perche' e' una battaglia persa , come il futuro del m5s se seguite questa linea ! - 10 .. ;-) p.s. :( l'idv e di pietro scomparsi dal panorama politico insegnano , il solo populismo non vince !)
  • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
    Non rientra nel programma andare nelle tv .. vedo che ancora molti cercano scorciatoie partitiche che non appartengono al MoVimento dei cittadini .. iniziative sul territorio e lavoro in collaborazione con i cittadini iscritti .. 20 punti di programma per mandarli TUTTI A CASA .. recepimento delle istanze dal territorio riportandole nelle Istituzioni .. partecipazione con il territorio tramite la rete .. non abbiamo bisogno di nessun mezzo televisivo ne è stato mai inserito nel programma .
    • PATRIZIO CONOCCHIA Utente certificato 3 anni fa
      Guarda che le votazioni online sono nate proprio per tutto ciò che non era presente nel programma. Diamo la parola agli iscritti . Democrazia diretta ricordi? In fondo il movimento è rivoluzionario anche per questo ...
    • antonello c. Utente certificato 3 anni fa
      ciao Stefano .. ti ho risposto sopra :)
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 3 anni fa
      Guarda che il mezzo è un mezzo e niente più. Se lo sai usare bene, ci guadagni in consensi. Altrimenti sparisci come l'IdV e buona notte.
  • Luca 5 Stelle Utente certificato 3 anni fa
    Con questo ennesimo post da cascina degli sputtanamenti il Movimento rimane ingabbiato in una posizione ormai NON PIÙ' CONDIVISA DALLA BASE DEGLI ATTIVISTI. Ma questa non è una mia opinione personale, è sufficiente leggere i commenti ai post dei parlamentari. Ora caro Grillo te lo dice un attivista certificato da anni ( prego verificare account) è ora di prendere coraggio e mettere online la votazione sulla partecipazione dei nostri portavoce in TV. Diversamente l'emorragia che sta colpendo il Movimento rischia di allontare oltre che i simpatizzanti anche gli attivisti più' convinti. Non abbiamo detto che uno vale uno? Allora vediamo ai voti cosa esce dalla votazione su questo tema altrimenti non farlo significa che qui le decisioni caro Beppe le stai prendendo SOLO TU Noi attivisti non siamo più' allineati quindi prossimi ad espulsione. Un saluto con affetto sincero, ma con la voglia di cambiare marcia davvero ed evitare l'estinzione. PS ma il commento uguale che ho postato stamattina l'avete cancellato?
    • Franco 3 anni fa
      Certo, cancellato dopo che aveva preso 6 voti. Vai a vedere su nocensura...
  • Paolo Rullo Utente certificato 3 anni fa
    "Se l'operaio è nella merda e poi non vota o vota pd.. non è colpa dei 5 stelle,se la nonnina piange e si lamenta della pensione che non basta per pagare tutto, e poi vota pd...non è colpa dei 5 stelle,se il piccolo artigiano strozzato dalle tasse non vota per protesta...non è colpa dei 5 stelle...è solo e solamente colpa nostra!!" Mi permetto di riprendere un post di un "collega" il pensiero semplice e chiaro, direi cristallino, così come è cristallino il fatto che molte persone non capiscono un cazzo. Se il movimento 5 stelle va a fare quell'orrido teatrino televisivo che ormai stimola incontrollati conati di vomito sarebbe al pari degli altri, sarebbe complice di un modo illegale e vergognoso di fare politica. L'insopportabile frase "se non si va in tv non si prendono voti" ha rotto il cazzo, i voti facili e truffaldini della televisione attirano nel movimento i peggiori parassiti. Per liberare questo paese, per ricostruire un sistema basato su valori etici e morali decenti occorrono anni, decenni. Se il Movimento 5 Stelle vincesse le elezioni domani non potrebbe fare un cazzo perchè la cultura, la mentalità del popolo italiano è così corrotta e compromessa che non verrebbero accettate le politiche rivoluzionarie proposte. Il Movimento 5 Stelle non sfonda non perchè non sono conosciuti i suoi obiettivi, ma per il motivo opposto le persone ormai conoscono bene il programma e proprio per questo non lo votano. Sperano stupidamente di poter tirare a campare con i loro miseri espedienti mettendo la loro penosa vita nelle mani di gente senza scrupoli e senza futuro.
  • ciro c. Utente certificato 3 anni fa
    per il rispetto di ognuno di noi qui, (io dal 2006) firmare gli articoli mi sembra doveroso. Quel famoso apriscatole è ORA di usarlo per aprire l'informazione , come stanno facendo con immenso merito i nostri deputati pentastellati. Poi se qualcuno si degna di illuminarmi sul motivo per il quale il movimento non va in tv (secondo me dovrebbe andare ANCHE dalla D'Urso, a mio modesto parere)Gli sarei immensamente GRATO.
  • Rosario R. Utente certificato 3 anni fa
    A mio avviso è fortemente deleterio per il M5S a non parteciapre ai dibattiti televisivi (non tutti ma quelli più seri), i mezzi di informazione non sono così magnanimi ed onesti a dare voce a tutto lo schieramento politico, perchè ormai ogni schieramento politico ha uno o più mezzi di informazione per farsi pubblicità e quindi non cede alcuno spazio agli altri se non per denigrarli. Quindi Beppe, come pensi di informare i cittadini onesti sull'operato del M5S alle camere? Non tutti hanno un pc per cercare le informazioni in rete, quindi selezionate le trasmissioni relativamente imparziali e fate parlare il M5S affinchè gli italiani e gli italioti sappiano quanto duro lavoro fa il M5S alle camere.
  • David Z. Utente certificato 3 anni fa
    Ancora con questa storia?? Mi sembra di essere ripiombato ai tempi della Salsi ma basta vogliamo capire una buona volta che andando in TV si finisce solo e soltanto per danneggiare ulteriormente il Movimento 5 Stelle?? Ma quale messaggio speri di comunicare ai cittadini quando mille voci ti sovrastano caro Rizzetto??
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 3 anni fa
      Andare in TV e dire quali sono i nostri ideali e quali progetti abbiamo. È molto più semplice attirare i consensi della gente di quello che tu credi.
  • Cristiano Bilello Utente certificato 3 anni fa
    Rizzetto in qualita di PORTAVOCE eletto parla, e come, a nome del M5S. Questo non vuol dire che tutti la pensino come lui (personalmente condivido al 100% la sua analisi sul voto) ma nessuno può permettersi di dire che non parli per il M5S. Piuttosto nessuno si indigna di questi post al fulmicotone non firmati ? Chi scrive ? Questo fantomatico 'attivista' vale più di UNO ? Finiamola di pensare al M5S come un essere monopensante (il pensiero di chi?)! L'uniformità di pensiero trasformerebbe questo movimento in qualcosa di ben diverso. Ormai, il clima dettato dalle epurazioni, ha creato la linea dei non pensanti (perchè dire la propria con il rischio di essere sputtanato sul blog? molto meglio appiattirsi su tutto), cui si contrappongono rari barlumi di lucidità da parte di qualche parlamentare. Continuando così, se domani Casaleggio (tanto per dire) venisse beccato con una minorenne, ci sarebbero parlamentari pronti a giurare che si trattava della seconda nipote di Mubarack.
  • lore i. Utente certificato 3 anni fa
    Mah!
    • lore i. Utente certificato 3 anni fa
      Boh!
  • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
    La battaglia in tv si fa e si fara' sui temi economici.. con tutto il rispetto io un rappresentante con adeguata preparazione non l'ho ancora visto..se non lo trovate son guai.. e ribadisco, l'onesta' senza competenza non serve ad un fico secco..
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      sulla macroeconomia l'ho mai sentita..ne sui trattati europei
    • Mirko Zucca Utente certificato 3 anni fa
      Barbara Lezzi...
  • walter imola Utente certificato 3 anni fa
    DOBBIAMO ANDARE IN TELEVISIONE!!! Mettiamolo ai voti sul portale! Votate questo commento
  • silvio andreoli 3 anni fa
    Mi ha sempre dato grande conforto il fatto che i nostri ragazzi non hanno partecipato al pollaio televisivo.Col tempo matureranno naturalmente, i primi si sono già visti e gli altri stanno arrivando ognuno col tempo che ci vorrà.Bene ha fatto chi ci ha tenuti fuori impreparati. Con Affetto Silvio Andreoli
  • Paola F. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe ma sei de coccio? continua con queste c...te e ti ritrovi da solo.. è l'ora suonata che i nostri rappresentanti camminino con le loro gambe come credono meglio con o senza i talk show...
  • lorenza m. Utente certificato 3 anni fa
    Ricordo ancora il programma della Bignardi su LA7 a cui partecipò l'ottimo Alessandro Di Battista e la figuraccia tremenda che gli fecero fare, senza dargli possibilità di replica (ovviamente poi ho smesso di guardarlo e detesto la Bignardi). Sono d'accordo sul fatto che in certi programmi non vale la pena andare: tipo quello sopra citato o Ballarò, che è un pollaio... ma si può fare una 'selezione' di programmi ed essere più presenti nei TG, seguitissimi da chi si informa magari solo in quel modo. N.B: concordo con chi ha scritto sotto che non si dovrebbero far votare gli anziani; o al massimo far votare solo quelli con la laurea, che tanto son pochi.
  • giovanni c. Utente certificato 3 anni fa
    Calma, molta calma nelle discussioni sulla questione partecipazione in Tv. Mi sono convinto per andarci ma con moderazione e possibilmente scegliere le trasmissioni che meglio possono informare sul lavoro dei nostri rappresentanti. Diamo un avvio soft ,senza infilarci in vicoli ciechi, per una nostra presenza in Tv. Rizzetto ,volendo o nolendo, si proposto cauto e ben informato sulle questioni di propria competenza e non si è fatto trascinare in inutili tentativi di discussioni futili e inutili. Ritengo che sia il momento di invertire la tendenza e iniziare altri percorsi impiegando deputati e senatori cittadini che hanno ben maturato la giusta esperienza nel campo comunicativo e nella destrezza politica. Calma, molta calma abbiamo bisogno di visibilità altrimenti saremo oscurati fino a navigare nel completo buio. Non penso che Beppe rilanci un Opa contro Rizzetto ma è in attesa di avere un riscontro dalle nostre opinioni.
  • nando . Utente certificato 3 anni fa
    Se l'operaio è nella merda e poi non vota o vota pd.. non è colpa dei 5 stelle,se la nonnina piange e si lamenta della pensione che non basta per pagare tutto, e poi vota pd...non è colpa dei 5 stelle,se il piccolo artigiano strozzato dalle tasse non vota per protesta...non è colpa dei 5 stelle...è solo e solamente colpa nostra!!
  • Simone90 P. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, con tutta la sincerità e l'affetto di questo mondo penso che, alla luce delle evidenze e di ciò che sento in giro parlando con tanta gente, alcune tue posizioni siano sempre più indifendibili. Il MoVimento deve imparare ad usare TUTTI gli strumenti di comunicazione. Che cosa possiamo farci se la maggior parte degli elettori si informa con la tv? Nonostante i nostri sforzi la disinformazione regna sempre più sovrana, è innegabile. Non ci resta che prenderne atto, basta alibi. Dobbiamo imparare ad usare la tv con intelligenza e moderazione, ma senza farci usare, senza farci dominare da chi ci vuole distruggere per far arrivare le nostre idee e la nostra attività parlamentare alle orecchie di quei milioni di italiani che hanno un forte pregiudizio su di noi.
    • lucio lucio Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo con te.
    • lore i. Utente certificato 3 anni fa
      Bravo!
  • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa
    STIAMO DIVENTANDO RIDICOLI CPN STA STORIA TV/NO TV. CHE SI VOTI ONLINE TRA GLI ISCRITTI SI/NO E FACCIAMOLA FINITA,NON SI DOVREBBE AVER PAURA DI UN VOTO ONLINE VISTO CHE PROPONIAMO AGLI ITALIANI REFERENDUM EURO O NO???????
  • Ariù l'Indiano 3 anni fa
    Altra Enciclica del non-Pontefice, neppure firmata! Evidentemente non l'ha ritenuto necessario. Quei MILIONI di persone che ci avrebbero votato ma sentivano inconfondibile puzza di verticismo...di club padronale...avevano/hanno torto? (A)
    • Ariù l'Indjano 3 anni fa
      Che postaccio di vigliacchi conigli, non credo a quello che vedo e specialmente a quello che NON vedo, in termini di commenti e voti. Codardi conformisti, meglio i Talebani...almeno parlano, ribattono...che pena bestiale!
    • Ariù l'Indjano 3 anni fa
      azz, non me lo perdono, sono normalmente accuratissimo, se non so prendo il dizionario...ma qui ero proprio convinto azz azz
    • SONO SOLOIO Utente certificato 3 anni fa
      Ciao. Bannatura velocissima stamane? Guarda comunque che obituary significa necrologio.
  • Marco P. Utente certificato 3 anni fa
    Basta con questo tafazzismo, continuando così arriveremo a risultati da prefisso telefonico. Ci alleiamo con Farage, diciamo che gli immigrati portano il virus ebola, scriviamo che Matteotti non è stato ucciso per ordine di mussolini, ecc.. Se Rizzetto parla dei pessimi risultati delle ultime elezioni, viene ripreso da ignoti che hanno il permesso di postare sul Blog senza firmarsi. Mi sto', quasi, rompendo. BASTA.....
  • alfonso iaquinandi 3 anni fa
    Berlusconi, che di elezioni ne sa molto più di Grillo e Casaleggio, ha già detto che "Salvini sarà il nostro goleador in TV". Non permettiamo che alle prossime elezioni ci si riduca a far vedere in TV il duello Renzi-Salvini. Il M5S ha bisogno del suo goleador che sia presente in TV con la frequenza di Salvini e di un numero di parlamentari (pochi ma validi) capaci di difendere gli attacchi al M5S. Basta coi diktat di Grillo e Casaleggio hanno già fatto perdere milioni di voti !!!
  • Igor M. Utente certificato 3 anni fa
    Giusto non andare nei talk, visto che non ce ne sono di seri e tendono tutti a strumentalizzare i 5 stelle... Mentre e' necessario andare nei tg per informare i cittadini, soprattutto quelli che non vanno a votare!
  • SONO SOLOIO Utente certificato 3 anni fa
    Da quando i parlamentari devono rispondere ad un anonimo sul blog?
  • alessandro v. Utente certificato 3 anni fa
    Rizzetto è stato votato e scelto da noi ... se và in tv è come portavoce del M5S, non a titolo personale, checchè ne dica Beppe. Rizzetto è sicuramente un bastian contrario ed ha una vena polemica molto accentuata ma è un bravo portavoce ed è competente. Molti parlamentari stanno dicendo che non hanno problemi ad andarci e gran parte di noi li spinge a farlo. Beppe e Gianroberto se avete dubbi sul da farsi aprite una votazione, chiedetelo a noi, e vediamo cosa dice la maggioranza.
    • Paolo Marani (marantz) Utente certificato 3 anni fa
      Come si fa ad aprire una votazione su una sciocchezza simile ? Non è che si può votare continuamente su tutto! A un certo punto bisogna anche iniziare a fidarsi, e smettere di subire ordini calati dall'alto, specialmente se si rivelano così palesemente in contrasto con il buon senso.
  • Paolo Marani (marantz) Utente certificato 3 anni fa
    E' curioso che Beppe e Casaleggio non abbiano imparato assolutamente nulla dalla recente batosta elettorale. Continuano con questi puerili distinguo che attaccano al muro tutti coloro che appaiono a qualunque titolo in programmi TV. Così proprio non si va avanti. Se la devono smettere PUNTO. Non mi frega nulla che qualcuno mi dica chi "rappresenta i 5 stelle" e chi "non rappresenta i 5 stelle", a seconda di come girano le balle del capo di turno. Un eletto RAPPRESENTA 5 STELLE E BASTA, sia nel bene che nel male. Va benissimo dare delle direttive, ma non si può permanere sotto una continua spada di damocle. Grillo se la deve SMETTERE, se vuole salvare quello che resta del movimento, altrimenti saremo costretto a chiamarlo anzichè M5S ---> M5%
    • ivan.ital 3 anni fa
      Io penso che il M5S non può avere avere batoste. Io voto il M5S e vorrei nel futuro aprire un meet-up nel mio quartiere. Il M5S Movimento 5 Steel, non vuole elettori che sia delega ad altri, così, per grazia ricevuta. M5S, per quanto ho capito io vuole gente che partecipi e si renda conto che la sua vita e quella della sua famiglia dipende dal suo interesse alla "cosa pubblica", la Repubblica. Il programma c'é, le persone oneste ci sono e sono tante. Anche tantissimi che hanno piccole pecche da farsi perdonare possono sperare in mondo migliore. L'egoismo è difficile da sterminare, a volte è l'unica ragione di vita di tanti poveracci.
  • Roberto F. Utente certificato 3 anni fa
    Basta Basta e Basta con queste cavolate. Siamo noi che stiamo morendo di asfissia sommersi dalle cavolate. Io sono stufo di sentirmi dire che i talk show stanno morendo ed i giornali anche, entrambi continueranno e dovrò continuare a sentirmi le minchiate di Salvini e di altra gente che regolarmente poi viene inquisita dopo aver sparso il suo verbo per mesi. Io voglio il M5S sui giornali ed in TV, voglio sentire parlare gente intelligente e competente, voglio che espongano la loro idea, voglio che contribuiscano a stampa e trasmissioni per alzarne la qualità, voglio che la piantiate di nascondervi, e se ci sarà di combattere con qualche giornalista o conduttore colluso: FATELO! Tirate fuori i coglioni invece di fare quelli che vivono su un altro pianeta superiore, perché mentre voi state là noi stiamo qui a beccarci tutti i santi giorni le schifezze che fanno e dicono questi. E sono queste che contano!!
  • MARCO DI PIETRO6 Utente certificato 3 anni fa
    Non democrazia liquida? Caro staff allora TI RICATTERO. se non indite una votazione online tra i certificati io pubblicherò PER INTERO LO STATUTO DEL VERO M5S COME REGISTRATO A COGOLETO IL 14.12.12, ASSOCIAZIONE CON SEDE A GENOVA VIA... ALTRI CHE SUL BLOG. E NOI CERTIFICATI NON NE FACCIAMO PARTE. LO PUBBLICO O SÌ ATTUA LA DEMOCRAZIA LIQUIDA ANCHE NEL M5S? :)
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      pubblicalo
    • marina s. 3 anni fa
      Infatti c'è un non- Statuto (che è quello originale del 2009)e uno Statuto che si è reso necessario altrimenti, per legge, il Movimento non poteva presentarsi come lista alle politiche del 2013. Ma credo che tutti lo sappiano.
  • D'adduzio 3 anni fa
    Ha fatto bene ad andarci,e consiglierei a tutti di andarci. Il m5s dopo il 23% ha sbagiato tutto. Chi detta la linea del m5s può fare tutto,tranne il politico.
  • alessandro 3 anni fa
    Da quando esistete vi voto... ma vorrei ricordarvi che oggi, ciò che chiamate su questo Blog POST, negli anni di un certo Regime li chiamavano "veline" e non erano quelle della televisione... Per mia fortuna ho votato deputati come Rizzetto, Di Maio etc..., perché se avessi dato il voto a chi scrive i Post mi sarei già autoflagellato... Oggi Mineo ha dichiarato che non c'è, purtroppo, alternativa al PD perché Salvini e Grillo non sono credibili... MA IO HO VOTATO DI BATTISTA, MICA GRILLO!!!! Il dramma è che il pensiero di Mineo è il pensiero di chi ci guarda da fuori! VOGLIO SENTIRE E VEDERE I MIEI DEPUTATI, NON GRILLO!!!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi, questo post anonimo e' l'ennesimo autogol, la stampa di regime ci va a nozze e il m5s fa la figura del movimento non demoratico.. anche il post dell'analisi del risultato delle elezioni era una farsa, bisogna usare il cervello e fare autocritica. in migliaia vogliono l'opportunita' di votare su questo tema, andare in tv o meno, lo hanne spresso nei commenti, se Beppe si ostina a non ascoltare queste persone da' ragione ai giornalisti che lo accusano di comandare e dettare la linea del movimento. A mio parere tra i motivi del calo di fiducia nel m5s ci stanno questi atteggiamenti. Da elettore e sostenitore m5s dico che stancano e non si possono sopportare.. questa questione va votata e se la gente decide tv Grillo si adattera'. uno vale uno no?
    • Paolo Marani (marantz) Utente certificato 3 anni fa
      Faccio notare che Adele Gambaro è stata espulsa con infamia per MOLTO ma MOLTO meno, e che se si rivotasse adesso verrebbe riaccolta in maniera trionfale. I tempi cambiano, anche Grillo dovrà farsene una ragione.
  • DARIO P. Utente certificato 3 anni fa
    DATE LA POSSIBILTA' ALLA BASE DI VOTARE...ALTRIMENTI DA QUI A POCO LA COSA VI SFUGGIRA' DI MANO (dico ai vertici del M5S)!
  • claudio f. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe la vuoi finire di fare raffronti con il 2010! Sarebbe stato meglio riprendere il malox, anziché fingere che va tutto bene. Cazzo... va malissimo ...apri gli occhi …scuotiti da questo torpore letale! O qui si cambia o si muore lentamente e si finirà per non contare più niente nelle dinamiche di questo stramaledetto paese. Lontani da quel 26% delle politiche ora abbiamo si e no il 20%. E' un enorme patrimonio che però può avere, in poco tempo, la parabola discendente di tanti posti d'Italia dove il movimento si è ridotto a percentuali da Rifondazione Comunista. Vogliamo questo? Perchè snobbare i tanti cittadini che ottengono le informazioni dalla tv che sono tantissimi,più di quello che si crede. Perchè disertare i confronti televisivi ,almeno quelli più decenti, dove i nostri eletti potrebbero dare pan per pariglia a tutta quella stuola di personaggi vomitevoli che affollano le trasmissioni televisive. E' un delitto alla ragione e una offesa alla dignità dei nostri “ragazzi”pensare che se partecipano a quelle trasmissioni possano venire manipolati e ridicolizzati dal conduttore. Non sono degli scolaretti inesperti e così non bisogna trattarli. Anzi quando hanno partecipato sono sempre usciti vincitori nel confronto dialettico. E basta,pure, con la demonizzazione dello strumento televisivo e dei talk show. La TV è un mezzo di comunicazione e deve essere usata. Confesso che è irritante leggere alcuni post dove si interpreta quasi la figura del becchino che si strofina le mani nel compiacersi del calo dello share di alcuni talk show dignitosi,e non sto qui ad elencarli ma ci sono,dove i nostri, se partecipassero prenderebbero, a man bassa tutto il consenso possibile. Beppe non è che se muoiono i talk show vince il M5stelle. Anzi come dimostrano le ultime elezioni, le persone preferiscono non andare a votare e noi non riusciamo ad intercettare quei voti anche perchè non siamo sufficientemente visibili.
    • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
      Ma se si scompare pensi che sia colpa perchè non andiamo in Tv o degli italiani che alla fine gli va bene cosi? Voi pensate che sarebbe cambiato molto? Il M5S non ha nel DNA la violenza che invece la lega usa per avere il posto al sole, il M5S non ha nel DNA la menzogna facile di Renzi. Il M5S dice quale è la realtà e agli italiani questo non piace. Fate quello che volete, ma agli italiani piacciono i Renzi, i manganelli e i Berlusconi.
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa
      sono d'accordo, io non ho bisognodei talk show ma se ci fosse un di battista o un di maio per citare solo i più visibili, non me li lascerei scappare
  • Igor I. 3 anni fa
    Beppe, perché non c'è la firma su questo post? Chi è l'autore? Comunque basta con la storiella che un parlamentare, se va in TV, esprime unicamente la sua posizione. Se parla delle cose che realizza il M5S parlerà (più o meno bene) a nome del Movimento. Ma che discorsi. Altrimenti aspettiamo che vengano tutti imboccati da chi, Messora? A proposito di argomenti, chi ha deciso che il M5S è contro l'Euro? L'hai deciso tu a priori? A me non pare che ci sia stata una votazione sulla materia, eppure ora il referendum viene già apostrofato come "contro l'Euro". Boh...io ero rimasto che si facevano intervenire esperti per le due posizioni in campo e poi si decideva. Ricordo male? La posizione del M5S deve essere solo quella espressa dal blog, dove metà degli interventi ormai è autolesionista (vedi post di ieri su Matteotti) e dove bisogna districarsi sempre più nella selva di banner pubblicitari? Basta Beppe, dacci un taglio...l'atmosfera che si respirava a Milano poco prima del grande successo delle politiche chissà dov'è finita. Non c'è più ed ho sempre più paura che non tornerà nemmeno con un miracolo. Vogliamo lasciare la strada spianata a Renzi? E' questo che vuoi?
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    NoTV
    • claudio f. Utente certificato 3 anni fa
      ma il tuo cervello ha a disposizione solo due monosillabe? Forse è meglio che cambi hard disc
    • SONO SOLOIO Utente certificato 3 anni fa
      NO TAV
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    PROPONGO ALLO STAFF DI FARE UNA STATISTICA IN AGGIORNAMENTO CONTINUO DI QUELLI CHE SCRIVONO QUANTI NON ISCRITTI QUANTI ISCRITTI QUANTI SOSTENITORI CON UN MERITO """ """" """ DUE MERITI """ """" """ TRE MERITI """ """" """" PIU DI TRE in maniera tale che chi legge abbia in VIA IMMEDIATA UNA VISIONE DI COS'E' IL BLOG IN QUEL MOMENTO E CHE TIPO DI ESPRESSIONE DI MOVIMENTO, O NON DI MOVIMENTO HA DI FRONTE (penso che non dovrebbe essere particolarmente complicato). franco red.
  • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
    eh no, ehhh!!!!BEPPE!!!! Se deve andarci rizzetto in tv che ci vadano prima Di Maio e Di Battista e la mitica Taverna, a me rizzetto mi pare troppo amico del giaguarino civati e troppo vicino ai piddini, mi pare... e credo di non sbagliarmi! PS- Passi non andare nei talk ma in TV dovete vedere di riapparire PERCHE' SIETE SPARITI, NON VI CITANO NEMMENO PIU' e questo non va bene. Trovate il modo di far parlare di voi , andate in piazza a sostenere i cittadini...Fatevi VEDERE, dovete passare nei tg, trovate IL MODO: Non vi mancano di certo l'energia e la fantasia.
  • paolo b. Utente certificato 3 anni fa
    andare in tv per dire cosa ? se agli italidioti non non è bastato quello che hanno visto fino adesso , che andassero a fanculo loro e la televisione !!
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 3 anni fa
    IL M5S FUNZIONA PERCHE' E' DIVERSO DALGLI ALTRI. SE CI METTIAMO A SCIMMIOTTARE QUELLO CHE FANNO GLI ALTRI PARTITI ANDANDO IN TV SARA' LA FINE I VOLPONI DELLA COMUNICAZIONE VI FARANNO FARE LA FIGURA DEI COGLIONI. BEPPE NON MOLLARE RIMANERE FEDELE AL CODICE DI COMPORTAMENTO E AL PROGRAMMA OSVALDO CHIARELLI M5S FIRENZE
    • Anna M. Utente certificato 3 anni fa
      Ma ancora ti sei accorto che la gran parte dei nostri parlamentari non sono così rincoglioniti da non saper gestire una conversazione? Devono tornare in TV, punto e basta, visto che il 40% degli italiani non è informatizzato!
    • Cele 3 anni fa
      Funziona????
  • mario c. Utente certificato 3 anni fa
    è ora di chiudere questo blog che non rappresenta più il movimento, i nostri delegati sono in parlamento e in giro per l'italia ... meglio ripartire da gente come Pizzarotti che sono stati abbandonati nel lori difficile lavoro
  • Alessandro Rosario Puglia Utente certificato 3 anni fa
    Anch'io faccio parte di quegli attivisti che vogliono vedere il Movimento in TV, basta con questa storia se continuiamo così siamo destinati a scomparire. Evitate di farmi la ramanzina del talk faziosi perché la conosco già e per quanto mi riguarda la partecipazione di Rizzetto al talk "Omnibus" dico solo che ha fatto benissimo. Alessandro Puglia
    • Nello R. Utente certificato 3 anni fa
      sei un esperto di comunicazione ? Il M5S andrà in TV quando il pubblico,TUTTI, non solo i "grillini" saranno pronti per ascoltarlo !! Casaleggio e Grillo , non sono stupidi, hanno fatto il miracolo del 20% a politiche e europee , localmente la debolezza dei grillini è palese ,si fa "il botto" solo dove la popolazione è scoppiata ,causa "infermità mentale" dei precedenti amministratori ...
  • floriana 3 anni fa
    BEPPE e tutti del blog! non sono d'accordo e non siamo d'accordo! fateci votare e poi caro beppe se uno dei tuoi parlamentari vuole andare in tv lascialo andare! io ti stimo e ti ho dato il mio voto! ora ...ci sto pensando seriamente! non ti capisco piu'!
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Floriana,sono perfettamente d'accordo con te! Però vorrei fare una precisazione....il voto non lo hai dato a Beppe ma al movimento.😊
  • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa
    Veramente curioso. La promessa del M5S era TUTTI A CASA, riempire il parlamento con gli onesti per far uscire fuori i disonesti. Sappiamo come è andata a finire. Adesso invece di riempire la TV con gli onesti, si preferisce lasciare liberi gli spazi ad altri, vedi Salvini o Landini. Strategia geniale.
  • Franco Mas 3 anni fa
    Chissà perchè hanno deciso di aprire questa discussione, forse per liberare l'argomento Tv dagli altri post. Signori, vi voglio bene! Però non picchiamoci troppo, a chi si stanca rimane sempre la scelta finale, quella dell'autoesilio e nessuno gliela può togliere. Nelle Tv locali ho fatto per anni di tutto, dal cameraman al conduttore di programmi ed è stato un gran divertimento. Avere paura di andare in TV? Fesserie, la responsabilità non è mai del mezzo di comunicazione ma di chi lo gestisce. Si fanno "patti chiari, amicizia lunga" al primo contatto telefonico, prima dell'entrata in studio si ricordano le regole del programma e si ammonisce nuovamente il conduttore ad essere imparziale, poi si esige lo stesso tempo di inquadrature che verrà dedicato agli altri e si comincia. O hai 100 ascoltatori, o ne hai milioni, questo vale per tutti. Per avere un 5Stelle in Tv oggi farebbero carte false perchè guadagnerebbero un botto di ascoltatori e il coltello dalla parte del manico ce l'avrebbe l'ospite pentastellato, ma se l'ospite non sa manovrare il coltello non prendiamocela con la Tv. Ragazzi, talvolta quando vi leggo mi fate venire il buonumore, siete forti! Aspettiamo a spaccarci, le spaccature in politica costano caro. Prima vediamo se c'è qualche astuto nel famigerato "Staff"...
  • CRISTIAN D'AVOLA 3 anni fa
    CIAO BEPPE,DEVI AMMETTERE CHE RIZZETTO OGGI E STATO IMPECCABILE,MA!!!!!!PER CHI CI VUOLE IN TV VORREI FAR NOTARE CHE MENTRE RIZZETTO ARGOMENTAVA IN MODO MOLTO PACATO E LUCIDO COSA SUCCEDE?CAMBIANO INQUADRATURA PROPIO MENTRE SI ENTRA NEL MERITO,NO UNO DEI DUE GIORNALISTI NO BIANCONI(FI) MA UNO DEL PD EX SINDACALISTA CHE QUEI CONCETTI ARGOMENTATI DA RIZZETTO A SEMPRE FATTO FINTA DI PROTEGGERE.QUESTA E UNA TECNICA DISTRATTIVA USATA DAI MEZZI DI COMUNICAZIONE,PROPIO PER CONFONDERE I TELESPETTATORI.ORA PER CHI STUDIA O A FATTO COMUNICAZIONE E FACILE CAPIRE IL CONCETTO,PROPIO BEPPE PER LA SUA ESPERIENZA DOVREBBE FAR PASSARE ANCHE QUESTO TIPO DI MESSAGGIO E NON SOLO CHE AUMENTANO GLI ASCOLTI CON LA PRESENZA DEL M5S IN TV.DETTO QUESTO,MI FANNO PIACERE I MESSAGGI DI DIBATTISTA E MANLIO MA NON BASTA DOBBIAMO BATTERE SUL REDDITO DI CITTADINANZA,E DOBBIAMO COMUNICARE CHE SE GOVERNIAMO ATTIVEREMO UNO STRUMENTO SUPREMO DI DIFENSIONE DI MASSA IL REFERENDUM ABROGATIVO SENZA QUORUM SIA SULLA COSTITUZIONE,SUI TRATTATI INTERNAZIONALI ECC.ECC
  • Claudio Galeazzi Utente certificato 3 anni fa
    C'è un giudice a Palermo per il quale la mafia ha già pronto il tritolo da tempo. Silenzio totale dai TG. Volete degnarvi di andarlo a raccontare voi ai telespettatori?
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Ripeto: Per me la Tv se ne puo' tranquillamente andare a fare in culo...ma con tutto il cuore proprio. E con lei tutti i giornalisti che vi hanno lobotomizzato in tutti questi anni. Amen
    • franco red Utente certificato 3 anni fa
      ...se in demo maggioranza vince vi dovete fare un movimento per conto vostro perche quello che voi Volete NON E' IL MOVIMENTO CHE HA INTESO FONDARE BEPPE GRILLO E GIANROBERTO CASALEGGIO. franco red
    • MARCO DI PIETRO6 Utente certificato 3 anni fa
      In demo maggioranza vince
  • gaetana avola 3 anni fa
    Scusate , sono regolarmente registrata, scrivo le mie opinioni ma non li ritrovo nei commenti. perché?
  • Giuseppe 3 anni fa
    Perchè non si apre una consultazione degli iscritti certificati per decidere il da farsi? Perchè questa posizione, diciamo così, anti TV, non viene sottoposta al voto dei cittadini che votano per il movimento? Se uno vale uno occorre sentire tutti. Se il problema è la partecipazione o meno ai T.S., come mi sembra di capire, si ponga questo quesito, magari non in modo generico ma preciso e circostanziato, facendo l'elenco dei T.S. Che poi i giornali stampati e il T.S. siano destinati a finire è tutto da verificare. Fare previsioni da qui a 5-10 anni mi sembra profetizzare e non mi risulta che il movimento abbia dei profeti
  • francesco baldi 3 anni fa
    Se aspettate che internet sorpassi la tv a livello di visibilità degli elettori aspettate ancora tanto....la verità è che è un media come altri e chi non lo usa è penalizzato. Io penso che dovete fare 2 semplici cose: 1)scegliere un leader 2)Il leader pubblicizza il programma su TUTTI i media Funziona cosi'....che vi piaccia o no, altrimenti aspettiamo altri 10 anni e nel frattempo non cambia un cazzo!!!! ADATTATEVI!!!
  • Marco Marco Modena (marcomodena) Utente certificato 3 anni fa
    Questi post anonimi sono pura autoflagellazione.
  • bruno burcheri Utente certificato 3 anni fa
    " IL virus distrugge dall'interno" s'è continuiamo a stare fuori,facciamo solo un grossissimo favore hai partiti.sono del parere che dobbiamo essere peggio dei virus.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    per chi pensa di perdita consensi a causa immigrazione ... A manifestare per la chiusura del Centro per rifugiati di Tor Sapienza, c’è andato anche Alemanno che era il Sindaco che l’aveva aperto… Questo è molto di più che “cavalcare la tigre”… questo è cavalcarla, da sotto, aggrappato ai coglioni - aggiungo : MANCAVA SOLO AL-FAN LO SCAFISTA a manifestare ...
  • fulvio di pietro Utente certificato 3 anni fa
    Ma basta con queste puttanate! Continuiamo a fare così, diamo materiale a giornali come La Repubblica che titola: "Resa dei conti M5s, ribelli sfidano Grillo" ...clap clap clap
  • mark rossi Utente certificato 3 anni fa
    Ancora con questa stravagante scelta antitelevisiva...eppure gli ultimi risultati elettorali dovrebbero spingere ad una seria riflessione sulla questione...
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      ..e i risultati delle europee...a suo di tv...non ti fanno riflettere pure quelli? *****
  • Bruno Knez 3 anni fa
    Forse sarà la fine dei talk sow ma intanto bisogna andare in qualche TV anche locale ma sopratutto quelle più importanti come ascolto ed esporre quello che i 5 stelle vogliono fare e che hanno già fatto nonostante si sia all'opposizione,i nomi famosi dei 5 stelle dovrebbero andare in certe regioni come il FVG che mi sembra un pò abbandonato dai nostri rappresentanti a Roma,si dovrebbe seguire anche il malessere della gente su casi del momento perché la gente capisce solo questo,parlare di tante cose crea solo confusione nella gente,battere su due o tre cose e tempestarli giorno e notte come ha fatto Salvini,ritorno al discorso di fondo,solo da dentro il governo si possono cambiare le cose magari alleandosi con qualche partito che in linea di massima sia d'accordo su alcuni punti,forza 5 stelle
  • FABIO L. Utente certificato 3 anni fa
    Scusate come posso fare ad avanzare una proposta di legge???
  • charlie chaplin Utente certificato 3 anni fa
    + TV = -BLOG > - clik se non è un conflitto d'interessi questo..........
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    ANDARE IN TV FA BENE quando si hanno nelle PROPRIE MANI i PULSANTI che si trovano in SALA della REGìA. ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
  • attilio scattu 3 anni fa
    Vorrei che chi ha scritto quest'articolo lo firmasse anche. L'hai scritto tu Casalino? Sappiate che mi sento più rappresentato da Walter Rizzetto che da qualsiasi commentatore anonimo!!! E' ora di finirla con questi veti prima di diventare veramente ridicoli!
  • SONO SOLOIO Utente certificato 3 anni fa
    Ma io Rizzetto lo ho votato, quindi parla a nome mio.
  • stefano molfino 3 anni fa
    Se per far conoscere l'operato del movimento bisogna accettare di andare in TV facciamo questo sforzo.I talk staranno sparendo ma per ora portano consensi ,Salvini docet. Ricordiamo la citazione di Deng Xiaoping "non importa che il gatto sia bianco o nero ,l'importante che acchiappi il topo"
    • gianfranco pedrocchi 3 anni fa
      I voti a Salvini sono arrivati non perchè andava il TV, ma per il suo programma politico. Che piaccia o no nella Lega non c'è nessuno che si mette a dibattere se Salvini fà bene o no. La politica del M5S sembra diventato come la formazione della nazionale: tutti strateghi.....anche se non sanno nulla di politica
    • Andrea Bottai Utente certificato 3 anni fa
      ma il topo non sta necessariamente in tv
  • Andrea Bottai Utente certificato 3 anni fa
    dimenticavo, la televisione, attualmente, stando ai fatti, mi pare più un elemento di autodistruzione e non di consenso, visto l'apporto dato alle altre forze che li dentro ci stanno a blaterare in continuazione.
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    UN'ULTIMO VAFFANCULO DI CUORE, E CHE MI SONO DIMENTICATO NEL COMMENTO PRECEDENTE, VA A TUTTI GLI ANZIANI CHE CONTINUANO A VOTARE I LADRI E A PROTEGGERE LE LORO BELLE PENSIONI E PRIVILEGI CHE SI SONO RITROVATI GRAZIE ALLA DC. PENSIONI D'ORO A 40 ANNI DI ETA', POLTRONE A VOLONTA'. AGLI ANZIANI VA VIETATO DI VOTARE OGGI. E BOVREBBERO FARLO QUEI COGLIONI CHE, ANZICHè GUARDARCI BALLARO' INSIEME E POI DARGLI RAGIONE PERCHE' IL MOVIMNTO NON VA IN TV, DOVREBBERO ALZARSI, SPEGNERE LA TV E SBATTERE IN FACCIA AI PROPRI GENITORI O NONNI LA REALTA' DEI FATTI CON UN BEL PORTATILE. MA NULLA VER? PIU' DI PREMERE UN TASTO DEL TELECOMANDO NON VOLETE FARE E? GUARDARE E GIUDICARE...E VIVA L'ITALIA!!!! ANCORA CON STI CAZZO DI ANZIANI CHE MI SI SONO FOTTUTI IL MIO FUTURO E QUELLO DEI MIEI FIGLI? DOVREBBERO CHIEDERCI SCUSA E CHIEDERE A NOI CHI VOTARE. INVECE CONTINUANO A DIRE AI FIGLI A CHI VOTARE, CONTINUANO A PORTARE AVANTI LE AZIENDE MENTRE I FIGLI 50ENNI SONO ANCORA REPRESSI E NON POSSONO DECIDERE NULLA. LA CAUSA DEL DISASTRO ITALIANO VA ADDEBITATA PROPRIO A QUELLI CHE VOLETE AIUTARE CON LE TV.
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      I vecchi sono irrecuperabili, quelli non votano movimento nemmeno se ci fosse la TV del movimento a fare propaganda 24 ore su 24. Quelli cambiano se gli salta la pensione, speriamo in bel default dell'INPS allora si che qualcosa cambierebbe E comunque, se certa gente non ha ancora capito che nei talk aspettano con ansia i nostri per alzare lo share e fare profitti intanto che ci insultano e ci screditano (cornuti e mazziati), è davvero grave... Di Salvini la gente si stancherà presto, dice sempre le stesse cose, la TV è un boomerang e come ti gonfia con la stessa velocità ti sgonfia
    • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa
      Ci sono anche anziani che votano movimento,ma sono minoranza.
  • pierluigi curreli 3 anni fa
    siamo con la mer....sin sopra i capelli..è si continua a discuttere di strategie comunicative.. tv si tv no..mi sembra di vedere i "capponio di renzo a testa in giu che littivano mentre vanno dritti nel pentolone dell'azzeccagarbugli..I parlamentari 5s grillo compreso si stanno comportando cosi litigano del nulla mentre l'italia affonda.. e con essa anche il M5S..BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAA..Non se ne po piu di questa litania stupina e controproducente..
  • Michele E. Utente certificato 3 anni fa
    ANCORA UNA VOLTA un post che CASTRA ulteriormente il MOV. Se la decisione e' stata presa dall'alto RENDETEVI CONTO che c'e' una percentuale ALTISSIMA di 5S che vorrebbe i ns. PORTAVOCE in TV. INDITE una votazione e se e' vero ce uno vale uno poi contiamo i voti a bocce ferme.... Mi sto veramente scocciando......
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ben detto..
  • Ariù l'Indiano 3 anni fa
    Questo commento è peggio del famoso Editto Bulgaro, non è neppure firmato da quel vigliacco di non-Capo che l'ha partorito. Qui siamo all'Alto Tradimento del Movimento da parte dei fondatori. E sempre questo, nella sua maledetta evidenza, giustifica ampiamente quei MILIONI di persone che ci avrebbero votato ma sentivano inconfondibile puzza di verticismo...di club padronale. (A)
  • Giovanni Baroso Utente certificato 3 anni fa
    Il fantastico è che non andando in TV a spiegare nulla e continuando in questo puro e splendido isolamento, i giornali di "regime" hannoo buon gioco a ricamare sul blog e sui nostri commenti gettando ulteriore merda sul Movimento "spaccato" e seminando ancora zizzania. Abbiamo insomma nervi scoperti e zero spiegazioni! Voto on line sulla partecipazione in TV ma anche su quali trasmissioni eventualmente coprire! Esporre sul bolg un "contatore" di quanto viene "restituito" dai parlamentari a % stelle e contaroe su quanto si potrebbe recuperare se tutti i parlamentari lo facessero!!!! Aggressività !!!!!
  • Marco . Utente certificato 3 anni fa
    La gente non vota i nostri ragazzi perché non li conoscono e perchè non li vedono in TV. E non sanno nemmeno cosa fanno nel parlamento perchè nessuno va a informarli. Quanta gente conoscete che ha più di 60 anni che va in internet? Uscite e chiedete a un anziano chi è Barbara Lezzi, o Paola Taverna, non lo sanno perché non hanno internet. Continuano con questi post che leggiamo tra di noi e che non servono a niente. Non mi sono iscritto nel 2009 per sentirli piangere e lamentarsi, non si vince senza combattere, senza farsi conoscere, stando in disparte. Bisogna andare in televisione a parlare perché è lo strumento più usato dalla gente per informarsi. Senatori 5Stelle che su facebook mi rispondono che devo essere io a parlarne alla gente. Alla gente non gliene frega cazzo di quello che dico io! Vogliono sentirle da loro queste cose perché è loro che devono votare, non me. Questo modo di fare è tutto un controsenso. Sembra quasi che non vogliano vincere e continuano a fare gli struzzi, ma a stare con la testa sotto la sabbia, tendenzialmente rimane fuori il culo! Questa è una guerra, nessuno dice di mollare il web, ma in una guerra si sfrutta tutto quello che si può per vincere e la televisione è uno strumento per poterlo fare. Sempre che ci sia la volontà di vincere… ma comincio a dubitarne. Beppe, state ignorando migliaia di persone che credono in voi e vi chiedono di non stare nell'ombra. Chiedono di vincere non di accontentarsi.
  • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa
    E poi la questione è sempre quella,cosa ha fatto grillo? niente,quando non è grillo a scrivere le proposte di legge,beppe grillo è solo il megafono/garante del movimento.
  • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa
    E comunque rizzetto non mi sembra abbia fatto danni.
    • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa
      Leggi quello che ho scritto poco fà,non ho detto che si vince,ma ho detto che sarebbe un inizio concreto.
    • Marco . Utente certificato 3 anni fa
      Jonny, se devi rispondere cagate, non rispondere. Anche una persona in più che ci vota perchè ha visto Rizzetto in TV è una buona cosa. Quando lo capirete sarà troppo tardi.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      e, infatti se si votasse domani grazie al suo intervento prenderemmo il 58%...vero?
  • Arturo Arti 3 anni fa
    Di tutte le proposte, le lotte, gli emendamenti ed i risultati portati a casa dai NOSTRI parlamentari la gente NON CONOSCE UNA BEATA FAVA, sono stufo di sentirmi dire da amici e parenti lobotomizzati dalla TV £"GRILLO NON LO VOTO PIU' PERCHE' NON HANNO FATTO NIENTE", ORA POSSIAMOR ESTARE IN QUESTO SPLENDIDO Aventino O DARE BATTAGLIA UTILIZZANDO OGNI MEZZO FRA CUI L'ODIATA tv, è UNA QUESTIONE DI STRATEGIA E COMUNICAZIONE, se non siamo pronti a metterci in gioco vedremo la lega salire al 20% e noi fermarci al 10% MA PER RIFORMARE QUESTO PAESE SERVE LA MAGGIORANZA RELATIVA VOGLIAMO CAPIRLO OPPURE NO? Se continuiamo a fare gli intellettuali che "la tv fa schifo" allora scendiamo in piazza, facciamo casino, ma per *io basta con i post lenitivi o con quelli chiusi troppo in fretta c'è in ballo LA SPERANZA di una nazione, per cortesia scendiamo dal fico e DIAMOCI UNA MOSSA.
  • mario c. Utente certificato 3 anni fa
    bravo Rizzetto !!! hai tutta la nostra solidarietà .. chi sta distruggendo il movimento sono altri e lo stiamo vedendo giorno per giorno
  • Gianluigi C. Utente certificato 3 anni fa
    Chi ha scritto questo post scrive a titolo personale! Io che VALGO UNO non ho MAI votato sul se stare o meno in TV! Non avendo votato sull'argomento NON ESISTE UNA POSIZIONE DEL M5S! Mettiamo ai voti la cosa! Decidiamo insieme! QUESTO E' QUELLO IN CUI CREDO, SE NON FACCIAMO COSI' SIAMO UGUALI AGLI ALTRI!
  • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa
    Ragazzi la questione è semplice,non credete che con la tv si vincerà,perchè sono i media che decidono chi far vincere,volendo possono anche far vincere berlusconi,meloni,renzi,salvini,dipende da quanto i media pompano i tizi di turno,però è anche vero che un minimo di tv non farebbe male,la votazione online sul tema sarebbe d'obbligo.
    • Adriano G. Utente certificato 3 anni fa
      Anche perchè la gente cosa sà del movimento come l'anno scorso? niente
  • Marco R. Macrì Utente certificato 3 anni fa
    Certo mi sento umiliato, dopo tanti sforzi come attivisti, tanto tempo perso dietro le varie cause..fiato sul collo, no tap, no triv..adesso sono dovuto anche emigrare in brasile per sopravvivere. L´unica speranza che avevo era il m5s, ma ormai siamo alla frutta, gli attivisti non contano piu una cippa, non possiamo decidere piu´nulla. Grillo ci faccia votare, quando e come vogliamo noi, il voto deve essere spontaneo e deciso dagli attivisti, nelle tematiche soprattutto. Non una volta ogni due mesi su argomenti complementari e per la maggior parte di secondo piano. Beppe pensa bene, tu hai avuto l´idea, ma senza di noi non sei una cippa. Io voglio che andiate in tv, anzi ve lo ordino.
  • Diego V. Utente certificato 3 anni fa
    perchè l'intervento di Rizzetto non è stato caricato su youtube nella pagina dove si caricano tutti i video degli altri parlamentari?
  • Denis B. 3 anni fa
    Premessa: ritengo che il M5S sia l'unica vera forza politica di cambiamento e per questo avrà sempre il mio appoggio. Tuttavia non riesco a comprendere questa ostinazione, a mio parere ottusa, al non partecipare ai talk. Sicuramente i talk saranno come più volte detto " morti " ma attualmente, volenti o nolenti rappresentano, con i giornali una delle forme principali di informazione per una larga parte di Italiani, e quindi non parteciparci significa essere invisibili, avvalorare le tesi per cui " non fanno nulla ", " sono solo protesta e non proposta " ecc...( tesi ovviamente farlocche come chi le dice ).
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    Tutti noi viviamo in una società drogata...dall'informazione anche delle Tv ..che quà vengono inneggiate. Siamo sotto l'effetto della loro droga...vogliono portarci dove vogliono loro. La democrazia (in parte anche sul blog)si esprime in un clima di verità e trasparenza...che non è il caso dell'italia. ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      CONCORDO
  • Andrea Bottai Utente certificato 3 anni fa
    Strategia, spiegare alla gente, farsi conoscere e tutto questo come? In televisione! e bla bla bla, e ancora bla bla bla per accumunarvi e amalgamarvi al resto, che già ben conosciamo, dei presenti nei vari studi. Siate coerenti con gli impegni presi nei confronti della gente che vi ha dato fiducia, con i fatti, adoperate le vostre energie per portare avanti ciò per il quale siete stati votati. In fondo non credo che la gente sia così stupida da non capire il vostro lavoro, e perché oggi siete li, e chi è interessato a capirlo ha tutti gli strumenti per farlo senza necessariamente cambiare la vostra linea. Le prossime elezioni regionali saranno qui nel regno delle due toscane, rosse più dell'EmiliaRomagna, quella interna dell'asso pigliatutto renzi e quella della costa. Sono curioso di vedere cosa accadrà e quanto la gente è fessa e male informata come pare che voi pensiate. Sono pisano ma mi viene dal cuore viva Livorno.
    • ferdinando c. Utente certificato 3 anni fa
      credilo chi ha confidato nella stupidità della gente ha capito giusto e ha vinto. Non pensare che ci sia un limite
  • Sergio 3 anni fa
    Secondo me i vari Di Maio, Di Battista, Morra, Taverna etc.....devono andare nei Talk Show per sbugiardare tutti questa gente che butta merda sul M5S. Il popolino segue ancora la tv, non possiamo essere così snob da non sporcarci le mani
  • SONO SOLOIO Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno deve avere confuso NO TAV con NO TV
  • ferdinando c. Utente certificato 3 anni fa
    già : il problema non è andare in televisione , il problema è che ci andiamo troppo e anche troppo sui giornali. Dovremmo essere solo su internet e magari con un accesso in codice , cosi quei rompicoglioni dei pensionati e dei vecchiacci , che non capiscono niente , se ne staranno fuori , e anche tutta quella plebaglia di poveracci che non hanno il computer. E poi basta via dall'Europa , e anche via dall'Italia , e via ...boh dite voi. Espelliamo espelliamo espelliamo ...anche quelli che si espellono da soli dal voto
  • Massimiliano C. Utente certificato 3 anni fa
    Concordo!
  • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
    e' incredibile!!!! incredibile come nei commenti che ormai ci sono qui sul blog non si pensi più ai risultati per i cittadini ma solo ai FOTTUTISSIMI VOTI CHE CI PORTANO LE TV!!!!!!! NON AVETE PROPRIO CAPITO UN CAZZO DI NIENTE DEL MOVIMENTO 5 STELLE. ANDATEVENE A FANCULO CON SALVINI. VOI E I VOSTRI VOTI! IL MOVIMENTO SI PREFIGGE DI SVEGLIARE IL POPOLO NON DI ANESTETIZZARLO CON ALTRI FANTOCCI MIRACOLATI DELLA RETE CHE VOGLIONO ANDARE IN TV A FARSI I LORO CERCHIETTI MAGICI. E OVVIO CHE IL SIGNOR RIZZETTO, E GLI ALTRI, NON VEDONO L'ORA DI ANDARE IN TV PER IL LORO CONSENSO PERSONALE. MAMMA MIA COS'è DIVENTATO QUESTO BLOG. GENTE CHE PENSA SOLO ALLA RACCOLTA VOTI E A NULL'ALTRO. MICA SI PREOCCUPANO DEL FATTO CHE CI INCULERANNO IL CANONE RAI SULLE BOLLETTE ENEL PER PAGARE PROPRIO QUEI COGLIONI DI ENDORSMAN CHE FANNO I TALK? NO, ANZI, VOGLIONO CHE IL MOVIMENTO LI AIUTI A CONTINUARE A PRENDERE I RIMBORSI PUBBLICI E VOGLIONO CHE CONTINUIAMO A PAGARE FIOR DI QUATTRINI LECCACULO COME FLORIS. INVECE DI INCAZZARVI PER LE TV INCAZZATEVI CON IL GOVERNO CHE CE LO STA METTENDO ANCORA NEL CULO PER AUMENTARE I FONDI ALLA RAI PER CONTINUARE A FARSI STENDERE TAPPETI ROSSI. ANDATE AFFANCULO VOI, LE VOSTRE TV E I VOSTRI VOTI. RAZZA DI LOBOTOMIZZATI DEL CAZZO!!!! ALZATEVI DALLE POLTRONE E FATE VOI QUELLO CHE DOVREBBERO FARE ALTRI COSI' POI DALL'ALTO DELLE VOSTRE CASE POTETE DARE VOTI SENZA MUOVERE IL CULO. ANDATE AFFANCULO PRIMA VOI, CHE SIETE LA VERA CAUSA DELLA PERDITA DI CONSENSI!!!
    • marina s. 3 anni fa
      Bisogna raggiungere tutti e la Tv è l'unico mezzo.
    • Angelo D'Ambrosio Utente certificato 3 anni fa
      Capisco la tua incazzatura e sono daccordo con te e aggiungo: CI SIAMO DIMENTICATI GLI OLTRE 9 MILIONI DI VOTI PRESI DAL MOVIMENTO SENZA TV E GIORNALI? Meditate gente meditate.
    • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
      Ma è proprio per questo che bisogna assolutamente e doverosamente andare in TV! Per ripulirla! Giusto come si fa e si deve fare con le fogne che non tirano più invase dai topi e dal letame! Coraggio, che forse ci arrivi pure tu. Ciao
    • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa
      "IL MOVIMENTO SI PREFIGGE DI SVEGLIARE IL POPOLO NON DI ANESTETIZZARLO" DIFFICILE SVEGLIARLO SE NON LO RAGGIUNGE, SE VA IN TV E SUONA UNA TROMBA DA STADIO MAGARI LO SVEGLIA
    • FABIO L. Utente certificato 3 anni fa
      Enrico V "non c'è re, qualunque sia la sua causa giusta, che può combattere con soldati senza macchia" Mia libera traduzione La nostra causa è giusta e la dobbiamo combattere anche usando strumenti che non ci piaciono.
    • Giovanni M. 3 anni fa
      Intanto, così sottovoce, sottovoce, affanculo puoi anche andarci tu che credi di aver capito tutto. Secondo, se a te piace solo un luogo comune dove piangerti a dosso e avercela con il mondo, puoi chiuderti in una stanza con qualche amico e prendervi a botte per sfogarvi. Terzo, per qualche bizzarro motivo in una "democrazia" o quello che ne resta in questo paese di dementi, per poter cambiare le cose devi avere i numeri e per avere i numeri devi avere i voti e per avere i voti devi raggiungere il maggior numero di persone, altrimenti ti candidi come amministratore di condominio e ti accontenti con le assemblee condominiali. Comunque tu e quelli come te con la vostra spregiudicata volgarità e offese arroganti e presuntuose avete veramente rotto le balle.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      consiglio di affamarli e non pagare più nulla fin quando non se ne vanno via tutti!
    • stefano c. Utente certificato 3 anni fa
      Condivido in toto, ci si sta' tvflagellando come dei coglioni partitocratici, togliendo dalla vista i veri obiettivi, non tenendo conto tra l'altro che i talk da paesi come Olanda, Inghilterra,Germania etc... sono gia' scomparsi...
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      INVECE DI INCAZZARVI PER LE TV INCAZZATEVI CON IL GOVERNO °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° ma consigli una rivoluzione sociale o una socialista ? ... ...una del tipo "marcia su Roma" o una "lunga marcia " ...che da Cepagatti non è che sia tanto lunga ... eeeh! vuoi mettere quella di Zio Mao !
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
      Sottoscrivo parola per parola. Capisco il troll, ma certi pseudo-attivisti mi fanno proprio cadere i coglioni con questa mania della TV. A livello mediatico serve solo un riferimento, che non può essere Beppe evidentemente, che comunichi puntualmente le posizioni del movimento, una persona autorevole e legittimata dal voto di tutta la base. Serve una votazione e un candidato premier al più presto, le elezioni anticipate potrebbero già esserci in primavera o ogni minuto perso è un minuto regalato ai partiti
    • FABIO L. Utente certificato 3 anni fa
      Purtroppo abbiamo visto come la TV ha pompato Salvini, cioè il nulla mischiato con il niente, facendolo apparire come il nuovo. Se continua così al posto di Renzi BIMBOMINCHIA avremo Salvini salvatore della patria, dato che milioni di persone si formano un'opinione dalla TV e non da internet, dobbiamo rassegnarci o sparire.
    • Johnny Gaspari Utente certificato 3 anni fa
      SE UNA BANDA DI LOBOTOMIZZATI TI VOTA PER ANDARE AL GOVERNO E POI NON SI ALZANO DALLE POLTRONE E CONTINUANO A DORMIRE DELEGANDO LA PROPIA VITA A UN'ALTRA CLASSE POLITICA NON ABBIAMO RISOLTO UN CAZZO E IL MOVIMENTO HA PERSO ANCHE VINCENDO LE ELEZIONI. FORSE NON HAI BEN CHIARO LO SCOPO PER IL QUALE è NATO IL MOVIMENTO
    • ferdinando c. Utente certificato 3 anni fa
      e come lo svegli "il popolo" con le masturbazioni mentali sul blog. E senza voti quei 4 gatti che sono a Roma come ce li mandavi. Continuiamo a batterci sui coglioni dai...più forte!!!oh che bello
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Mi sono alzato dalla sedia e ti ho dedicato 2 minuti di applauso! Straquoto Johnny...chapeau!
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Ma tu di dove sei , di Marte?!!O vivi in italia? Abbiamo bisogno di tutti, senza fare gli schizzinosi, senza leccare deretani o sporcarsi, semplicemente COMUNICARE le tue idee a tutto il popolo italiano. SVEGLIATI che forse sei tu che devi alzare il culo dalla sedia!
    • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
      Hai perfettamente ragione. Si sta parlando di voti, di comparsate Tv e non più di quello che davvero era il M5S. Anche i portavoce oramai sono nel pallone più completo vanno in tv, fanno gli splenditi. Si sentono politici, hanno perso la via.
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      Di che risultati parli se metà delle proposte vengono bocciate perchè mancano i numeri?.
  • davide di noia Utente certificato 3 anni fa
    Il M5S non può amalgamarsi al sistema, perchè il M5S per crescere ha bisogno di sostanze nutritive sane, innovative che il sistema italiano sotto l'aspetto politico e di libertà d'informazione oggi non ha e non potrà avere fino a quando i vertici delle istituzioni si lasciano governare da ideologie superate, se non corrotte,dimenticando le esigenze della vita reale dei cittadini. Questo non vuol dire isolarsi, importante è esserci e proporre l'alternativa. Il potere politico e finanziario temono il M5S da Bruxelles a Roma e non è facile fare politica. Credo che lo sforzo politico del M5S, eroico,dovrebbe essere accompagnato parallelamente da altri canali: culturale, pubblicitario, imprenditoriale, informativo ed anche di momenti di relax tra la gente. Approvo di non presentarsi su tv commerciali o trasmissioni inutili. Pur lasciando priorità la Politica, il M5S dovrebbe trasformarsi anche in esempi concreti di vita quotidiana, applicazione pratica di quello che esponiamo in politica. Dare alle aziende un aiuto economico quando poi il sistema di tasse e burocratico lo strangola forse richiede qualche riflessione. Forse i 50 milioni di rimborsi elettorali avremmo potuto restituirli direttamente ai cittadini, magari avremmo potuto costruire decine di piccole scuole o asili nido, o avremmo potuto aprire qualche migliaia di startup innovative dove a gestirle fossero giovani competenti per far produrre stipendi, tecnologia e utili, oppure dare ai sindaci dove il M5S governa una maggiore consulenza ed anche dei finanziamenti da tradurre in opere più visibili agli occhi dei cittadini.Si possono fare tante cose, le situazioni evolvono. Il sistema ci avrebbe criticato comunque. Quindi aggiungiamo novità solo positive, cambiano le situazioni e ne prendiamo atto. La base elettorale di partenza supera il 20%, non è poco. Ognuno di noi non può prescindere da questo. Grazie M5S.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
    no, non credo affatto che sia un problema di presenza televisiva ... già ne parlai anni fa sul potere mediatico del nanazzo che non era troppo legato alla sua presenza più o meno assidua in tv. Sto popolo cresciuto a bim-bum-bam e vari programmi spazzatura ha solo bisogno di essere tartassato di promesse con i vari spot. Se poi un Grillo acquistasse una squadra di calcio ...il tutto sarebbe in discesa (consiglio il Bologna , che come colori è tra il Genoa e la Samp ) ... ed intanto guardate che spot sarebbe questo, altro che il DiBa , il Di Maio e la Taverna, troppo "seri" https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xfp1/v/t1.0-9/1503255_372356082939680_3416265042740355725_n.jpg?oh=2cf3b5d37923473c9f8976f8fb348724&oe=54D37C68&__gda__=1427623667_6950f5bdf2e46182d4367f4abb483556
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      citrullo del caxxo, con questa stronzata il nanazzo c'ha fottuto per anni e anni - sgomma demente ! - se vuoi arrivare al potere con la democrazia e la matita copiativa ...devi per forza usare i media anche in modo machiavellico ... ignoranti caproni !!
    • alberto orlandi 3 anni fa
      ci mancava una stron-zata come la tua per finire la giornata!!
  • alberto orlandi 3 anni fa
    VOGLIO avere la possibilità di votare per mandare dei nostri rappresntanti in TV a controbattere tutte le bugie che ci propinano giornalmente!!!!!!
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    Riposto...dateci un'occhiatina http://www.youtube.com/watch?v=Ajgd2FJZ4zc *****
  • Luca S. Utente certificato 3 anni fa
    ehm.. comincia a diventare una farsa. Rizzetto l ho visto e sentito, non ha fatto danni, è preparato. Ao, conosco gente in emiliaromagna che ha visto la gibertoni UNA volta, e SOLO su sky. Beppe, uso vedo e leggo internet E vedo anche la TV. nessuno dei due è il demonio. Ripijate, con simpatia.
  • Rodolfo Morandi Utente certificato 3 anni fa
    Dico la mia: bisognerebbe andare in tv, OVUNQUE! Addestrando prima i nostri rappresentanti. Si andrebbe incontro sì a figure barbine e a stravolgimenti di quanto detto, ma il fattore "bene o male l'importante è che se ne parli" conta molto di più! Si acquisterebbe popolarità spiccia, quella della massa che segue i talk show! E' un'operazione di marketing doverosa da fare! I nostri ragazzi sono validi e si vede, anche se inseriti in una trasmissione schifosa loro spiccano, si farebbero riconoscere. Io vedo solo questa come strada possibile.
  • Emanuela D. Utente certificato 3 anni fa
    Ma Grillo e Casaleggio si sono stancati del M5S e lo vogliono assolutamente distruggere? Dalle politiche in poi qualcuno ha avviato l'autodistruzione irreversibile? Ma chi scrive questi post lo capisce che fa del male al M5S? Ma la volete finire di attaccare gli eletti del M5S e i media? Pensate al Paese piuttosto! Veramente mi state proprio stancando, io credo ancora nel M5S, ma chi gestisce questo blog non fa altro che deludermi e distruggere quanto costruito dal M5S fino ad oggi. Se i cittadini sostenitori cercano di contribuire alla crescita del M5S diffondendo informazioni sull'operato del M5S, voi del blog con questi post distruggete anche un piccolo risultato ottenuto costringendo tutti gli attivisti e sostenitori a ripartire da zero, praticamente tutto ciò che facciamo è tempo perso. Oltre che combattere con PD, FI, NCD, Lega, Sel qui bisogna combattere anche con chi dovrebbe essere tuo "amico". Basta mi arrendo annientate il M5S e le speranze di chi crede nel M5S.
  • RICCARDO . Utente certificato 3 anni fa
    Per vincere le elezioni bisogna andare in TV (purtroppo) poche pippe altrimenti ci teniamo Renzusconi x altri 20 anni 😕
  • Virna Artemisia Gentileschi 3 anni fa
    ok allora volete affossare il movimento...e ditelo, almeno siamo preparati! Voi dovete tornare in tv, io lo penso da tempo e lo dico da tempo e non lo dico solo io ma tanta gente che vorrebbe ascoltarvi..
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      click
  • Baby F. Utente certificato 3 anni fa
    Condivido in toto. Niente tv. Ricordo ancora le europee dove tutti i presenti, di qualsiasi appartenanza politica, aveva un unico obbiettivo: la distruzione dietro menzogna di quello che veniva detto dal nostro portavoce con la complicità del giornalista di turno che non riportava mai al centro la verità. Andate tutti a riguardavi tutti i video su Youtube.
  • franco p. Utente certificato 3 anni fa
    La televisione ha ordini che del M5S deve dire solo caxxate..... Io credo che se il M5S andasse in TV a dire quello che stà facendo in Parlamento,la gente lo voterebbe senza esitazione,perche dico questo,perche la televisione compreso i TG non lo dicono,perche sono stati dati loro degli ordini che del M5S si devono dire solo caxxate.....perche volete dire che non è forse così?..... Io parlo con molta gente,e quando dico loro quello che il M5S,stà proponendo in Parlamento,rimangono a bocca aperta e tante proposte in favore della gente da loro fatte sono sistematicamente bocciate dal Pd e compari,ed esclamano ...possibile.?...si è così....ma la televisione non lo dice........Allora io vedo importante la presenza in televisione dei parlamentari 5 Stelle per controbattere alle caxxate dette,certamente in trasmissioni in diretta.....ma sento che Grillo vuole mantenere il NO in TV....spero che abbia ragione,ma i risultati del M5S in E.Romagna e Calabria,non gli danno ragione...........
  • tullio demattio 3 anni fa
    Non so chi ha scritto questo comunicato stampa, perchè un comunicato stampa sembrerebbe, comunque chi lo ha scritto non mi rappresenta più. Quanto meno ci voleva una firma, oppure avvaloriamo la tesi che esiste un cerchio magico, tipo lega, che fa e disfa sopra le nostre teste. Uno vale uno dove ? Quando fa comodo a Grillo ? Game over. Grillo e il fantasma Casaleggio mi hanno rotto i coglioni con le loro cazzate sulla cronologia delle chiusure dei giornali. La gente ha esigenze primarie ora e noi del movimento dobbiamo darne voce ora non nel 2026 quando i giornali avranno chiuso. Sono un grillino della prima ora ma sono disgustato della insapienza e mancanza di strategia politica di Grillo e Casaleggio. Forse è il caso di fondare un Movimento 2.0 e andare con le nostre gambe. Saluti Demattio
    • marco bona 3 anni fa
      vedi tu secondo me non sei un 5 stelle tu sputi sentenze e proponi di disfare non di corregere sicuramente sei un trool per insinuare dubbi e per me fai parecchio penea se sei un 5stelle proponi per migliorare non per deolire
    • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
      Saluti. Ahia, ahia, ma va là! W la Luce! Taci che il medìco t'ausculta!
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    @ Andrea Mo. Tuo sottocommento delle 17,10 al comm delle. 17,05 . Quel che dici ....per me è ORO. ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
  • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
    Ma veramente qualcuno credeva di vincere alle regionali? E sopratutto in Emilia e in Calabria? Allora siete fuori di testa.. E' giusto però che si riveda tutta la comunicazione del movimento perchè cosi è indubbio che non funziona e questa è un'ottima occasione per farlo. 1 Chiudere il blog a chi non è certificato ne ho le palle piene di chi viene qui a mettere zizzania, a lanciare il sasso e a nascondere la mano, con i media che rilanciano i post e ci mettono in cattiva luce.Rivedere un sacco di regole del blog,a partire dai commenti eliminati. 2 Allargare la base dei votanti e votare su tutto la gente deve sentirsi coinvolta in un progetto 3 Andare in televisione a comunicare con tutti i cittadini, tutti. nei programmi che ne vale la pena di andare, perchè ci piaccia o no è in tv che si decidono i governi, CHIARO? Se poi si decide la linea del "pochi ma buoni", se si decide di navigare al 10% beh, fate un fischio perchè qualcuno che ci ha creduto e ci crede nel movimento, potrebbe stare stretta la cosa. Insomma Beppe, APRI STO CAXXO DI MOVIMENTO, chiuderlo a riccio non serve a proteggerlo.La miglior difesa è l'attacco! Chiedo il parere di tutti gli utenti certificati su questi punti.
    • Bob C. Utente certificato 3 anni fa
      Aggiungo al punto 1: I post vanno firmati! Si deve sapere chi è che parla, Staff, Casaleggio, Beppe, Utente X, Camera , Senato o pincopallino!
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      Condivido e ti voto il commento.
  • Giovanni Baroso Utente certificato 3 anni fa
    La scelta è voler provare a governare o quanto meno fare il bene del paese oppure rimanere idealisti fino in fondo, onesti e puri, zoccolo duro ma ai margini. Se uno vale uno anche la scelta di andare in TV in alcune (poche) trasmissioni deve essere messa ai voti!
    • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
      Fatto!
  • Ius Gravitas () Utente certificato 3 anni fa
    La decisione di partecipare o meno ai programmi Tv va decisa collettivamente, tramite voto on-line. La strategia finora tenuta non ha portato frutti. E' ora di tentare altre vie.
  • sergio cirlinci 3 anni fa
    propongo di chiedere agli attivisti tramite voto sul blog la possibilità di andare in tv, non capisco per sul web si e in tv no, piaccia o no la tv porta più voti del web....andate in tv o alle prossime elezioni berlusconi+salvini ci spazzeranno..
    • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
      Forse anche senza più neppure il berlusca ma con qualcuno pronto a pigliarne il posto
  • Andrea Magnaghi Utente certificato 3 anni fa
    Si deve andare in TV, per carità solo nelle trasmissioni serie, solo per parlare di quello che fa il M5S o dei problemi del paese, ma dobbiamo andare in TV!
  • anna maria zin 3 anni fa
    Ho apprezzato molto l'intervento di Rizzetto, competente, sicuro,chiaro e disinvolto: come molti altri d'altra parte... ma che, purtroppo, sono invisibili e i potenziali elettori, che seguono solo la televisione, si lasciano condizionare dai luoghi comuni sui "grillini che sanno solo protestare e non propongono mai nulla". Sarebbe una sciagura per questo Paese, se il M5S dovesse diventare un movimento di nicchia. Grazie al movimento ho potuto rivedere molti miei preconcetti, ho imparato ad avere maggior cura di tutto ciò che mi circonda, sto sperimentando l'autoproduzione,apprezzo molto di più l'essere rispetto all'avere e molto altro...
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    ...son quasi convinto che se si arriverà ad una votazione, Beppe lancerà un ultimatum... E dira': o LA TV...o IO. ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      sergio cirlinci : male faresti ad andartene..e ti spiego il perchè. Tutti noi viviamo in una società drogata...dall'informazione anche delle Tv ..che quà vengono inneggiate. Siamo sotto l'effetto della loro droga...vogliono portarci dove vogliono loro. La democrazia si esprime in un clima di verità e trasparenza...che non è il caso dell'italia. Leggiti il mio delle 15,09 ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
    • sergio cirlinci 3 anni fa
      mi auguro di no, ma se così fosse io sarei il primo andrei via, e come me penso in tanti e poi avrebbero ragione coloro che attaccano il m5s dicendo che non c'è democrazia
  • marco 3 anni fa
    Mi dispiace dirlo, ma mi aspettavo un movimento democratico che ascoltasse gli iscritti e quello che quasi all'unisono chiedono: tornare in TV senza lasciare campo libero ai vari Salvini e c. che riempino di cazzate perchè sanno di non trovare alcun contraddittorio. Ma la democrazia, dove sta in questo movimento? Qui c'è solo uno che decide per tutti e chi ci sta va bene chi no vada via. E poi critichiamo Renzi! Ma andate tutti a quel paese.
    • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
      "...Riempiono di cazzate..." dette su di noi (senza infatti nessuna debita replica con cui la Lezzi, la Taverna, il Di Maio e tutti gli altri avrebbero invece infierito alla grande), perché per il resto mi sembra che chi abbia interpretato meglio il malessere della gente oggi ne abbia ricevuto anche il consenso. Tutto il resto è politologia e dietrologia (nel senso che stavolta l'abbiamo preso in quel posto, un'altra volta) mentre tanti bei "vaffanculo" ormai non li sentiamo più. Non li trasmettono neanche più le TV per ripicca! Come dire " Chi di snobismo ferisce..."
    • Andrea Magnaghi Utente certificato 3 anni fa
      uhm... inizia a certificarti e a metterci la faccia, poi avrai credibilità nel lamentarti.
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Hey, Fenomeno perchè il tuo commento non è certificato? Hai paura di metterci la faccia quando sparli di altri persone? Quindi per quanto mi riguarda sei solo un trollazzo piddino...
    • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
      Non cambierebbe nulla, i leghisti voterebbero lega sempre, prima si vergognavano a farlo perchè aveva rubato ora gli hanno messo una faccia nuova davanti che gli racconta le loro favola e la rivotano. Non sarebbe cambiato nulla, il sistema sta ricostruendo se stesso, e in Tv fanno quello. Andare li ti omologa a loro. Per sentirti dire da uno come Salvini che quando governavano loro erano altri tempi? La lega è una vita che dice le medesime cose e non fa nulla. Il problema non è la tv, ma gli italiani. Bisogna essere onesti con se stessi e dire che il popolo italiano è cosi, corrotto, ignorante etc.
  • piero farruggia Utente certificato 3 anni fa
    CONTINUATE COSI' NE RIMARRA'UNO SOLO (BEPPE).I GRILLINI e cittadini VI VOGLIONO VEDERE IN TV punto E BASTA.stiamo sparendo piano piano.
  • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
    Cmq molti dei portavoce dovrebbero fare pace con il cervello. Letto anche il commento di Pizzaroti che fa tutto tranne il sindaco. Dopo le europee hanno detto, Grillo è troppo presente è colpa di Grillo che grida. Dopo le regionali dicono, Grillo non ci doveva lasciare soli. Il fatto è che dovete comprendere che il M5S porta una rivoluzione culturale della buona politica, che serve tempo per attecchiere sopratutto in popolo corrotto come quello italico. Pensare di vincere subito era utopistico, non avverrà per ora. I portavoce devono fare tutto solo il loro lavoro, e quello che il M5S fa sempre stare tra le persone. Tutto il resto sono seghe mentali che mostrano solo una smania di potere fine a se stessa. Non si è preso quello che si sperava, magari se il Pinzarotti, chiudeva l' inceneritore di Parma e Parma non era quasi allegata si prendevano più voti. Quindi basta rompere con la tv. I problemi sono che bisogna fare il M5S e no le comparse televisive e essere attaccati alle poltrone o alla ricerca di potere.
    • vanni montanari Utente certificato 3 anni fa
      io abito a reggio emilia e parma non è per me il massimo della simpatia ma pizzarotti ha pulito parma e ho trovato una bella citta' ,dopo qualche anno che non vi passavo .prima di criticare è sempre meglio informarsi.
    • LUCIANO LA MANNA 3 anni fa
      1000 GIORNI BASTANO?
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      Andrea Mo : ..ottimo Andrea....condivido. ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
    • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
      senza contare che senza Beppe che tiene un poco le redini questi si sarebbero disintegrati gia da tempo. E' brutto ma molti rappresentanti non hanno la maturità per seguire un progetto e molti si sono forse anche illusi di essere statisti.
  • dario m. Utente certificato 3 anni fa
    Spiegami perchè estrapolate pezzi dio talk e li girate e ricirate _ i rappresentanti del popolo eletti hanno il diritto dovere di comunicare con tutti i mezzi_ lascia fare, la situazione attuale sfiora il ridicolo e fa il gioco dei partiti
  • Alberto Giacobazzi Utente certificato 3 anni fa
    Francamente sono stanco... da due giorni leggo commenti che Salvini nessuno lo ha contrastato se avesse avuto Di Battista contro non sarebbe andata così, che in voti assoluti non abbiamo perso.... che la lega ha solo ripreso i voti che aveva perso... che il PD ha dimezzato i voti... Tutto vero se... non fosse che chi ha votato ha ragione su chi non lo ha fatto e quindi quasi il 40% (come alle europee) ha scelto PD non fosse che Salvini ha deciso di andare in televisione a rilanciare il suo partito e lo ha fatto bene che siamo diventati un poco radical- chic ovvero tutta gente onesta preparata ma alla fine non arriviamo al popolo... anzi fossimo capaci di leggere i nostri punti deboli per farli diventare forti, invece perseveriamo nel restare così avessimo voglia di tornare quelli del Vaffanculo... allora lo dico sono fiero di essere del movimento perchè onesto ma stanco di prenderla nel c. perchè non arrivo alle persone Stanco di sentirmi dire ma Grillo e Casaleggio... Stanco di sentire la gente dire che siamo fanatici e prepotenti... Vorrei che la gente venisse a vedere quello che succede in un nostro incontro per capire quanta democrazia esiste, quanti vaffanculo ci diciamo ma poi ci beviamo una birra su, quanta gente si mette in discussione pur prendendo portoni in faccia... Ma adesso amici dobbiamo tornare alla gente e non solo per quello che è la TAV o una pioppa che sradicano ... ma dobbiamo tornare alla gente che perde il lavoro e quando a Terni fanno sciopero noi dovremmo essere li, e quando a Campogalliano le persone della coca cola resteranno a casa noi dovremo essere li. Quando uno straniero con dubbia certezza prende una casa a un italiano bisognoso noi dovremo essere li Quando un magrebino spaccia droga noi dovremo essere li Quando una donna viene violentata noi dovremo essere in questura con lei Questo ci chiede la gente e questo dovremo fare.
  • Luca Spano' Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ciao Beppe, mi dispiece tantissimo scriverti che ha ragione Pizzarotti. Le sue critiche sono costruttive, non fare ora quel che hai visto fare da decenni agli altri leader politici. E cioè non ascoltare le persone elette dal movimento, e quindi non ascoltare NOI. Ci vuole quel salto di qualità per far capire ai cittadini, sopratutto gli astenuti, che non siamo solo un movimento di protesta, ma di proposta e di governo. e come si può fare? 1.bisogna andare a lottare anche anche in TV, basta la cazzata che stanno morendo, chi se ne fotte se moriranno o meno. fino a quando sono vivi, dobbiamo lottare anche li.Chiaramente meglio andarci con persone preparate e magari indicato da NOI iscritti. E che nello stesso tempo diventino dei finti "leader" per avvicinare quei cittadini che proprio non lo capiscono il movimento. 2.bisogna essere più vicino ai cittadini che stanno protestando in tutt'italia, la dove la protesta è compatibile con il movimento 3.bisogna continuare a lavorare in parlamento, nelle regioni e nei comuni. e in TV portarlo alla luce 4.bisogna continuare a fare tutto quel che si è fatto fino ad oggi e in TV portarlo alla luce. 5.bisogna far in modo che il movimento si faccia sentire anche senza Grillo. brutto da dire ma è così. è sempre e cmq grazie a Grillo. 6.per concludure Beppe Grillo, devi decidere sei sei il leader del partito, se sei il controllore delle regole interne, oppure se sei solo un comico. Poi in realtà non so la ricetta giusta, ma penso che la strada va scelta insieme. Spero tu legga questo mio messaggio e quello di tutti gli iscritti e spero che tu cambi idea sulle TV e chiedi un referedum online per decidere che strategia usare. nel senso in tv si oppure no. Questo è importattissimo per credibilità interna della base del movimento stesso. Ciao Bebbe
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    ..i voti..i voti persi per la tv ??? come fa la lega con i clandestini ? Esattamente l'opposto di come ha votato la base 5 stelle... Beppe disse che i voti sarebbero stati da prefisso telefonico abolire il reato di clandestinità . Bene il movimento ha votato per distinguersi dalla lega. Benissimo ed adesso tutti si meravigliano perche' salvini ha avuto voti. Ci sono certe cose che qualcuno le prevede meglio della maggioranza dei votanti sul blog. Allora il reato di clandestinità non va bene...ma i voti che porta il non abolirlo...invece vanno bene...(vedi salvini). Morale ?...meglio dar ascolto...a chi ha fondato il movimento...è un pò presto per essere completamente autonomi... ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      il problema "immigrati" non lo risolvi con esternazioni o leggine nazistoidi del menga ... fino a quando siamo una colonia della NATO ! se un popolo di coglioni non sa evolversi con un minimo di cultura non è colpa del M5S ! e del resto io lo scrivo dal 2009 che è tempo perso con questi italioti del primo e secondo tipo ... in fondo essere italioti del terzo tipo ...non serve a nulla ! ^_^
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      Lenin, i numeri son quel che dici ...non nego., il mio messaggio è riferito a chi invidia l'avanzata d'immagine della lega (visto che non è mal vista come prima)...e gli stessi che invidiano non tengono conto dei punti di vista leghisti sugli immigrati, cosa che Beppe aveva previsto. Gli italiani ...son disposti a votare di tutto pur di non aver a che fare con gli immigrati, anche se il problema non lo risolvi. Dare una parvenza di soluzione a tale problema ...procura il semplice disturbo e cioè..: acquisire più VOTI. Scusa se è poco. *****
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 3 anni fa
      guarda che quel nazi-coglione di salvini HA PERSO 55MILA VOTI in Emilia - solo che il nanazzo ne ha persi molti di più ... allora si sente migliore ! come te...legaiolo fallito!
    • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
      Il fatto che i rappresentanti si sentono ora tutti statisti perchè sono li. Si sono scordati da dove vengono e come sono arrivati li. Ora si sentono dei leader tutti. Altro che due legislature molti non ne devono fare neanche mezza, per quanto velocemente si montano la testa.
    • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
      Poche idee ma confuse.
  • Riccardo Demuru 3 anni fa
    Caro Beppe,è vero che nei talk si capisce poco e sono in crisi e cazzate varie,ma ci sono e chi vota si informa con quelle pessime trasmissioni televisive. Secondo me è un errore non andarci se si vuole avere più consenso. Qualuncue politico o giornalista che va in queste trasmissioni non manca mai di dire montagne di cazzate sul movimento, ecco perchè dovete andarci...FAI VOTARE QUESTA COSA IN RETE PER FAVORE! BASTA CON LE UTOPIE ! VOGLIAMO GOVERNARE QUESTO PAESE O NO ?
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sembra di capire che la nostra Direzione reputi questa strategia come vincente. Ho capito bene?
    • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
      purtroppo hai capito benissimo e neppure si firma...Cioè quando non si firma è proprio Beppe in persona. Credo che così voglia vendicarsi (anche se un pochino masok) con tutti quelli che hanno referendato contro il suo parere per l'abolizione del reato di clandestinità. Il che è stato in verità un triplo errore: 1) Non si può generalizzare con buoni o cattivi, sì o no, su un problema serissimo e complicato come quello dell'immigrazione in generale in questo Paese tanto meno con quella clandestina, perché già ci marciano in troppi...immigrati compresi. 2) Non abbiamo così capito il malessere della maggioranza della gente quando vede Caino trattato meglio di Abele, soprattutto quando poi Caino è di pelle nera...vabbè che non siamo razzisti ma nessuno può dimenticarsi di Kabobo. Povero Kabobo vittima della sua stessa pazzia e figurati le vittime vere poi come sono soddisfatte di tanta comprensione sociale! 3) Andare contro corrente ideologica quando sei giù per una cascata di rabbia popolare non solo è impresa impossibile se non sei un super storione (e anche quello poi stremato viene cmq divorato dagli orsi) ma passi pure per utopico e fantapolitico. Come dire: "Parli di stare con la gente che però non comprendi a fondo perché ti rivolgi alla loro anima ma non alla loro contingenza, e a volte tutto il contrario...Deciditi! Purtroppo in politica troppa creatività porta alla dispersione di riferimenti e quindi fuori rotta.
  • Franco N. Utente certificato 3 anni fa
    Grillo, o chi scrive per te, non sei più sano di mente. Hai deciso di distruggere il movimento? allora dillo chiaro. In Tv, tutti e subito!!!
  • Anarcho Liberal (m5supporter) Utente certificato 3 anni fa
    Holy cow, this post does not look good at all, time has come to find a solution to this eternal evil box debate, get activated asap!!
  • Lorenzo Ragusa Utente certificato 3 anni fa
    LETTERA DI UN ISCRITTO A WALTER RIZZETTO:"Scusa walter rizzetto i dati elettorali se rifletti bene non sono dovuti a un problema di comunicazione, ma più di marketing. Il voto sull'abolizione del reato di clandestinità ha aperto un varco alla lega nord che ha saputo sfruttare molto bene. Beppe ci aveva avvertito. Voi avete commesso il peccato originale che è stato quello di non fidarvi delle raccomandazioni del blog e di impuntarvi per trovare una soluzione alternativa a quella indicata dal blog. E ora che siete riusciti ad ottenere quello che volevate non volete sudare 30 camicie?... In tv ci siete stati prima delle europee e i risultati delle europee erano da lacrime e malox. Se volete far crescere i consensi è l'ora che pensate al marketing e capire che il reato di clandestinità era una cosa che poteva piacere o meno ma teneva insieme milioni di persone provenienti da culture diverse. In momenti di crisi aver preso posizione contro il reato di clandestinità vi mette in una pozione ambigua: non siete attrattivi agli elettori di sinistra pechè c'è Grillo (ma non ti preoccupare che anche senza Grillo non vi votano), e non piacete agli elettori di destra perchè siete percepiti come degli stranamore. Ti dice niente questo termine "Stranamore"? Se vuoi capire dove l'M5S ha commesso errori devi cercare in quel post e troverai le risposte al momento di crisi nei consensi. Domanda: Quanti retweet ha salvini(sto forse parlando di televisione?)? E quanti ne ha il povero Grillo che per venirvi incontro ci ha rimesso anche un po' del suo gradimento verso gli italiani? Rispondimi dettagliatamente Rizzetto oppure sei un buffone in cerca di notorietà.
    • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
      Mah... Certo è che il grande problema immigrazione (tra l'altro solo la punta percepita dalla gente di un iceberg mostruoso che la gente soffre ma che non vede chiaramente, come dire che lo prende nel culo ma non fa in tempo a girarsi che lo ripiglia... e si chiama circolo vizioso"qindi per tanti motivi) non andava referendato tra i puri di cuore come la maggior parte dei nostri ma con i deboli di culo (che non siamo noi) così avremmo capito almeno dove tira il vento per issare le vele! Invece abbiamo volato planando come Buzz Lightyear di Toys e oltre!
    • Andre De Girolamo 3 anni fa
      Il reato di immigrazione clandestina NON E' STATO ABOLITO. Se andavano in TV questo lo potevano spiegare. Lo hanno solo depenalizzato rendendolo solo ILLECITO. Sai la differenza. Semplice, le forze dell'ordine non devono più sbattere in galera ogni clandestino che beccano e cosi sfoltiscono le carceri, tutte a spese nostre. Informati, e non dalla TV dove non essendoci i nostri dicono solo cazzate
    • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
      è un buffone in cerca di notorietà.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
    il sistema skay è chiaramante il piu corretto senza ombra di dubbio ....ma i dissidenti perchè non si fanno i mov loro se si sentono cosi forti ?
  • ivo mej 3 anni fa
    ma cosa dite? un vostro deputato non rappresenta i 5 Stelle? Ma questa è follia pura! E chi avrebbe deciso che le sue posizioni non rispecchiano quelle dei 5 Stelle?! Quello che scrive su 'sto blog? Mandate a casa Casalino che è meglio!
  • Anarcho Liberal (m5supporter) Utente certificato 3 anni fa
    test: evil box sucks!
  • Claudio Galeazzi Utente certificato 3 anni fa
    Stasera si vota il Jobs Act? Domani vogliamo i portavoce o esponenti del M5S in TV a spiegare la porcata a TUTTI gli italiani. Grillo (o chi per lui) se ne deve fare una ragione.
  • franco casadidio 3 anni fa
    Beppe io ti voglio bene però in questo caso, perchè invece di intestardirti non lasci democraticamente decidere gli iscritti?
  • paolo ferroni 3 anni fa
    Credo che ognuno abbia modo di dire la sua opinione in libertà. Non conosco Rizzetto ma mi sembrano esagerati certi comportamenti. Chi firma questi post sul Blog. Chi sono? Credo fondamentale saperlo. Chi è lo Staff? Sono capaci tutti di sparare nel mucchio senza metterci la faccia. Vi prego un po' di autocritica non fa mai male.
  • eros d. Utente certificato 3 anni fa
    Ma si! Espelliamoli tutti questi..."sfacciati" in cerca di visibilità! Niente talk show e niente tv. Che ci frega di quei 10/15 milioni che si fanno abbindolare dai Renzie e le Picierno. Noi ci rivolgiamo agli "elettori intelligenti" quelli che su internet ci vivono e in tv guardano solo Piero Angela (...sempre che sia permesso!). Noi non transigiamo e lasciamo l'Italia ai Renzi e ai Salvini. E accontentiamoci, perchè se raggiungiamo il 10% è veramente grasso che cola.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      sì Fabrizio, ma ha detto da Renzi e Picierno. E loo abbindolano davvero. Anche noi abbindoliamo?
    • FABRIZIO P. Utente certificato 3 anni fa
      appunto ...abbindolare ..l hai detto tu
  • Gigliotti Mirco Utente certificato 3 anni fa
    Non volete andare in TV? Ok fate come vi pare, ma così andiamo poco lontano. A noi serve vincere ora non tra 51 anni (il famoso 51%) e la gente si deve raggiungere anche con la TV. in ogni caso fate vobis
  • paolo rico 3 anni fa
    Grillo, Casaleggio, un piccolo consiglio di cuore da chi vi ha sempre votato e sostenuto: per poter vincere contro questo sistema e' giusto essere prudenti ed evitare rischi e protagonisti, e' giusta anzi necessaria sia la rabbia sia la passione (per la quale vi ho sempre ammirato). Ma ci vuole anche intelligenza e umilta'. Se vedete che molti simpatizzanti, sostenitori e attivisti esprimono dubbi su toni da boomerang (ben noti, non devo certo spiegare a cosa mi riferisco...) allora forse e' il momento di riflettere. Certi toni e certi atteggiamenti vengono strumentalizzati e malinterpretati, questo sara' "ingiusto" e "manipolato" ma e' la realta'. Evitare di cadere in questo gioco e' essere intelligenti, e considerare il vero bene del paese. Meglio smetterla con le notizie farlocche di tzetze e con i toni disperati allarmanti, che vengono sempre utilizzati per facili critiche e per provocare una reale disaffezione verso di voi E assolutamente meglio non forzare sempre i toni internamente perche sembra di essere trattati da sudditi e stupidi. Se non lo capite rischiate di rendere inutile il grandissimo a grandioso lavoro che avete fatto finora. Il potenziale c'e', ed e' di oltre il 50%, ma bisogna essere intelligenti e umili.
  • DANIELE P. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.la7.it/omnibus/video/rizzetto-m5s-grillo-dovrebbe-commentare-il-voto-25-11-2014-141752
  • paolo col Utente certificato 3 anni fa
    è davvero utile andare in tv su emittenti locali che non guarda nessuno oppure su sky, la quale essendo a pagamento ce l'hanno tutti ?. Se le poche volte che qualcuno dei parlamentari m5s andando in televisione avesse fatto una figura di merda..... vi si potrebbe anche dare ragione. siete degli snob saccenti che disprezzano sia la televisione sia chi la guarda ? Inoltre, prima di dire che i talk show sono finiti, date un occhiata agli ascolti e chiedetevi se il blog sia più o meno seguito. Quelli che guardano questo blog li avete già convinti , adesso occorre convincere quelli che non lo guardano. Certo che è notevolmente più comodo stare sul blog a farsi i pompini a vicenda. non so se avete ragione a seguire questa linea, spero che sia così. p.s. pur pensandoci fin troppo a lungo non ho ancora capito che senso aveva il post su Mussolini buona giornata a tutti
  • DANIELE P. Utente certificato 3 anni fa
    Il titolo della trasmissione non corrisponde a quanto detto da Walter Rizzetto. Non mi sembra che abbia detto nulla di diverso da quello che si scrive su questo blog, se non che non è contento del risultato delle regionali. Non capisco da cosa si dissocia il Blog di Beppe Grillo dalle parole di Rizzetto. L'unica cosa che può disocciarsi è il titolo che compariva sulla tv che non l'ha scritto Rizzetto.
  • marina s. 3 anni fa
    Ad ora 22 commenti censurati su un post in cui la maggior parte dei bloggher fa semplicemente una richiesta: votare on line la partecipazione o meno dei Parlamentari 5 Stelle ai dibattiti politici. E' SOLO UNA RICHIESTA, CHE C'E' DA CENSURARE?
    • marina s. 3 anni fa
      I Parlamentari del Movimento sono o non sono i "portavoce" dei cittadini? Se portano nei Palazzi la voce dei cittadini, devono anche poter riportare ai cittadini delle risposte concrete su progetti/proposte/attività del Movimento. Portavoce "a senso unico"?
  • Claudio Galeazzi Utente certificato 3 anni fa
    Il Fatto ora titola "Grillo scomunica Rizzetto...". Mi pare una esagerazione giornalistica. Voglio sperare sia così. Beppe, batti un colpo.
  • Luigi Andrea Vavassori Utente certificato 3 anni fa
    BASTA CON LE SCELTE DI GRILLO E CASALEGGIO SULLA TV !! FATE VOTARE GLI ISCRITTI, come DA ART. 4 del NON STATUTO, che sono gli unici ad avere il diritto di DECIDERE COSA FARE !! IO COME ATTIVISTA SONO VERAMENTE INCAZZATO SU QUESTO FATTO CHE NON CI FATE VOTARE !!! Ultimamente ci fate votare solo su cose minime e non sulla LINEA POLITICA DEL M%S !!
    • emanuele Romano 3 anni fa
      Condivido.
  • piero fabbrini 3 anni fa
    Dopo aver guardato l'intervento di Rizzetto in TV che mi è apparso serio e professionale, anche non da trascinatore, continuo a pensare che sia fondamentale la presenza dei ns ragazzi in TV. Il commento sul blog all'intervento di Rizzotto, mi sembra fuori luogo, esagerato, stizzoso, controproducente. Voto e voterò ancora i 5 stelle, ma per favore, basta con i talebani che scrivono commenti come quello su Rizzotto. Fate solo del male al movimento!
  • antonino m. Utente certificato 3 anni fa
    Queste diatribe personali stanno distruggendo il movimento e sono fonte di veleno a cui si attaccano avidamente i suoi detrattori. Non è il momento né di personalismi né di diktat, essendo entrambe le posizioni pro e contro TV con punti sfavorevoli e a favore. Parlatene all'interno, anche a porte chiuse, ma arrivate ad una conclusione di cui ovviamente dovrete dare adeguata motivazione.
  • fabrizio arcarese 3 anni fa
    ...e poi, mica vero che i talk show stanno morendo! Prima c'era Santoro da solo che faceva 3-4 milioni di telespettatori; oggi abbiamo: al lunedì c'è " La Gabbia" e "Quinta Colonna" che portano a casa 2 milioni di telespettatori; al martedì Ballarò e Floris seguiti da 2,5 milioni di ascoltatori; il giovedì c'è la pseuda-giornalista; durante tutti i giorni della settimana altri piccoli talk che vengono seguiti, tutti assieme, da 1,5-2 milioni di telespettatori... E i talk Show sono finiti? Ma fatemi il piacere!
  • Nicola Bassano 3 anni fa
    UNA VS. SERATA IN TV CI VORREBBE. UNA PER TUTTE....... 120 MINUTI DI MICROFONO A VOI. SPIEGATE TUTTO, CARTE ALLA MANO.... UNA UNICA OCCASIONE. SAREMO TUTTI INCOLLATI ALLA TV QUELLA SERA..
    • Vincenzo Caggiula Utente certificato 3 anni fa
      Ma nemmeno tanto, credere in quello che si dice in TV anche se detto da noi del movimento non è possibile. Solo se uno si informa può capire quello che viene detto, altrimenti passa solo un messaggio di propaganda.
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    C'e molta confusione (e' fisiologico in un Movimento nuovo come il nostro) e sembriamo tante pecorelle smarrite dove ognuna ha un pensiero diverso . Quindi c'è un solo modo per placare il disaccordo che c'è sul fatto di apparire o no in TV,fare una votazione on line specificando eventualmente a che tipo di programmi presenziare. Siamo consapevoli e ci prendiamo noi questa responsabilità se in futuro il Movimento,con la strategia televisiva,migliorerà o peggiorerà . Abbiamo il diritto di poter decidere e in cuor mio sento che Beppe non avrebbe nulla in contrario sulla votazione on line pur essendo lui contrario ad apparire spesso in TV. Se usata bene,la tv,potrebbe essere un'arma vincente.
    • valerio 3 anni fa
      stiamo aspettando per la votazione... per ora nulla... e la cosa non mi rende felice..
  • Andrea B. Utente certificato 3 anni fa
    Pienamente d'accordo i vari rizzetto del cazzo in cerca di visibilità VADANO FUORI DAL MOVIMENTO gli ideali non si svendono per luridi e miseri tornaconti personali se partecipa ai pollai televisivi lo faccia NON A NOME DI TUTTO IL MOVIMENTO sennò in trasmissione ci vado anche io a dire la mia e magari a prenderli tutti a calci nel culo,l'unico dibattito che meritano quei pagliacci dei talksciò. Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.
  • barbara m 3 anni fa
    "video kill the radio stars" cantavano i The Buggles nell'80, eppure dopo 34 anni la radio è viva e vegeta! prima che la TV diventi un mezzo d'informazione secondario saremo morti tutti di crepacuore.. Beppe caro! non stare troppo sereno!!!! manda qualcuno a tappà la bocca a la Moretti.. te prego!
  • Giliberti F. Utente certificato 3 anni fa
    Ma se i talk ormai li guardano quattro gatti politicizzati più poche eccezioni come si fa a convincere le masse?Fermo restando che trovo alquanto ipocrita partecipare ad un qualcosa che riteniamo da sempre uno strumento in mano ai politici per distrarre le masse. La vera fonte di informazione per chi non raggiungiamo sono i tg,ma li il servizio lo ritagliano come gli pare e piace,quante volte vi sarà capitato di parlare con le persone e sentire pari pari i concetti che hanno fatto passare al tg senza che poi nessuno di loro ti sappia dare un concetto più profondo a sostegno di quanto dicono?Grillo è presentato come fascista e la massa a ripeterlo senza saperti dare una spiegazione al loro convincimento.Fare informazione da questi strumenti è impossibile,si è visto per le europee che risultati ha prodotto,quanti elettori in più si sono convinti a votarci?Nessuno! L'informazione la dovremmo fare noi cittadini attivisti,io ho fatto tanti banchetti dalle mie parti,nelle urne ci sono stati voti che superavano le migliaia ma poi a collaborare per informare ed essere presenti sul territorio eravamo in 4 persone.Ci si fa conoscere con i fatti e il dialogo diretto,non c'è speranza che i maiali ti mettano a disposizione il loro strumento per farli fuori
  • Massimiliano Monti 3 anni fa
    Chiedetelo alla rete se dovete o meno andare in tv. Vi stupira' la risposta. La tv magari secondo voi non conta nulla ma perche' escludere anche questo canale.Combattiamo il nemico sullo stesso terreno. I tv-talk politici perdono share??? Andateci lo stesso.Magari delegate persone integerrime, scaltre e preparate nei vari settori (economia,sanita',esteri etc) ma andateci.
  • DI PESO RENATO 3 anni fa
    IO SONO UN ISCRITTO E CHIEDO DI FARE UNA VOTAZIONE A TUTTI QUELLI ISCRITTI AL MOVIMENTO 5 STELLE,DI DECIDERE SE IL MOVIMENTO DEVE ANDARE IN TV SI HO NO. SE VERAMENTE IL MOVIMENTO 5 STELLE E DEMOCRATICO ALLORA PIU PERSONE STANNO CHIEDENDO DI ANDARE IN TV.VI PREGO DI FARE LE VOTAZIONI DEMOCRATICHE SU QUESTO TEMA PRIMA POSSIBILE. MA AVETE PAURA DI ANDARE IN TV?CREDO CHE IL MOVIMENTO E ABBASTANZA CRESCIUTO PER AFFRONTARE I FALCHI CHE CI SONO IN TV
  • franco red Utente certificato 3 anni fa
    mi sto chiedendo come mai TUTTI VOI CHE CHIEDETE CHE SI VADA IN TV ....NON AVETE MAI CACCIATO UN SOLDINO PER IL MOVIMENTO. C'E' LO DITE OPPURE SIETE TALMENTE troll DA ESSERE CAPACI DI SCRIVERE 150 COMMENTI QUI SOPRA E POI VENIRVI A LAMENTARE CON LE FACCE DI MERDA CHE AVETE CHE VI CENSURANO.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Questo Franco Red che parla di troll e "meriti" non si è nemmeno accordo che qualcuno (vedi "Epo") ha iniziato a mettersi le medaglie da solo perchè il blog non lo ha fatto. Classificare troll chi non ha "l'Italietta" lo qualifica per quello che è cioè un cretino.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Cretino. Ce l'avevo con il post e chi l'ha scritto.
    • Gianni Belletti 3 anni fa
      Ma sei scemo? Cosa cazzo vuoi che me ne freghi della piccola Italia vicino al tuo nome. Io le ricevute le ho della carta di credito dove ho fatto addebitare "i" versamenti. La vuoi smettere con questi toni di presunta superiorità morale? Non era che uno vale uno? Che tu vali forse uno e mezzo? io sarò mezzo stronzo ma tu uno e mezzo.
    • franco red Utente certificato 3 anni fa
      questo gianni belletti non ha scritto nulla e non sa nemmeno che la ricevuta la da il blog, ovviamente non sa cosa significa quella piccola italia accanto al mio nome. -------------------------------------------------- questo augusto b. ha scritto questo: "Ma fatela finita! Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Il Movimento morirà lentamente e farà la fine del glorioso Partito Radicale perchè siete incapaci di leggere la realtà. Un Movimento autoreferenziale non ha futurooooo!!!!! -------------------------------------------------- mark fresca: "Riposto quanto falcidiato dalla censura ideologica: UN BELL'ESEMPIO DI PENSIERO BOVINO, QUESTO: UNA VACCATA, INSOMMA. 'I TALK STANNO MORENDO'... E IL M5S, UGUALE! MA CHI HA SCRITTO QUESTO PEZZO? SI PUO' SAPERNE IL NOME? SI PUO' COMINCIARE A FARE UNA LISTA - LE CUI PRIME DUE POSIZIONI SONO COMUNQUE GIA' ASSEGNATE CON INCOLMABILE DISTACCO A GIEFFINI E ALIENOFOBICI - DEGLI SBALESTRATI DEL M5S? NO, TANTO PER EVITARE DI INCAPPARCI DI NUOVO IN FUTURO..." ------------------------------------------------- questi sono troll, facce di merda appunto. che vengono qui perche è l'unico posto libero di questo paese, e ci accusano pure di censura che noi siamo indottrinati, mentre loro sono la massima espressione del LIBERO PENSIERO VA BE, TANTO FRA UN PAIO DI GIORNI FINITA LA FESTA, NON CI ROMPERETE PIU'I COGLIONI E TANTI SALUTI.
    • Gianni Belletti 3 anni fa
      Scusa, mi pubblichi la ricevuta dei tuoi versamenti che poi io pubblico la mia'
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Scusa, dimenticavo di dirti che la faccia di merda ce l'hai tu, piccolo indottrinato del cazzo!
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      A Franco, mavvaffanculo! Ci sono decine e decine di persone tra le quali anch'io che si lamentano da almeno due anni per la mancata assegnazione delle "medagliette". Ma arivaffanculo!!
    • Mark Fresca 3 anni fa
      PECCATO NON POTERTI DEFINIRE IN CHIARO CON LE VOLGARITA' CHE MERITERESTI, MA DAMMI UNA MAIL CHE TI INVIO LA COPIA DEL BONIFICO... C*G*I*NE!
  • angelo 3 anni fa
    se cittadino eletto rappresenta i 5stelle. se no caccialo. tanto ormai uno + uno -. i problemi della gente devono essere risolti, bisogna provarci se no fanculo.
  • claudio orfano 3 anni fa
    Ma lo vogliamo capire de dobbiamo andare a illustrare le nostre idee e programmi dove si raduna la gente,se la gente và in piazza, andremo in piazza a parlare o ci mettiamo a farlo a casa nostra nel nostro giardino dove nessuno ci ascolta? Dobbiamo andare dove la gente và.per mungere le pecore devi andare nel gregge dove sono radunate.capitoooooo Beppe
  • Marco 3 anni fa
    Fermate questi esaltati che vanno in TV a sparare cazzate in nome del M5S. Persone come queste sono il problema più grave del M5S, ancor di più della comunicazione. Non conoscete il mondo della comunicazione e dei Mass Media (TV, Radio e quotidiani) sennò capireste come funziona tutto. Beppe avrà i suoi difetti ma ci lavora da più di 40 anni, io solo da 10 e sono sufficienti per capire che Lui ha ragione. Beppe e Casaleggio dovrebbero trovare un sistema per non avere più certa gente, che dopo un po' si monta la testa e decidendo autonomamente vanifica il lavoro fatto dagli altri !!!
  • gianpietro D'Angelo 3 anni fa
    Eddaje con i talk show. Ma davvero per voi esistono solo quelle trasmissioni? Esistono anche spazi per fare informazione con semplici telegiornali. Come quelli che pubblicate sul web. In qualche emittente locale. Se anche questo non è ragionevole allora credo che Grillo abbia bisogno di riflettere di come recuperare anche il mio voto.
  • stef 3 anni fa
    Credo che la decisione di far partecipare i nostri rappresentanti cittadini ai talk sia solo e soltanto nostra ( degli iscritti ). Chiedo quindi che venga indetta una votazione al riguardo.
  • iccardo rlandi Utente certificato 3 anni fa
    ECCO LA SOLUZIONE: Basterebbe selezionare un gruppo che sia legittimato dal voto degli iscritti a fare da portavoce per i media per conto del movimento.Così va solo chi è riconosciuto adatto da noi. Quì invece si va a fondo e al posto che tappare la falla si spera che sparisca il mare....
  • fabrizio arcarese 3 anni fa
    Altra cosa che mi fa rabbia è che tanti simpatizzanti del Movimento, postano i loro commenti sull'articolo e gli autori della stesso neanche li ca..no... Grillo, Casaleggio ci siete? siete ancora vivi? Parlare con i cittadini niente, vero! Rispondete agli elettori, rispondete comunque.
  • Giovanni Ernani (from budapest) Utente certificato 3 anni fa
    Non sono d'accordo con te, ma darei la vita per consentirti di esprimere le tue idee. Voltaire (François Marie Arouet) (Il nome di Voltaire è indissolubilmente legato al movimento culturale dell'Illuminismo, di cui fu uno degli animatori e degli esponenti principali)
  • Domenico trani 3 anni fa
    Sono sempre più deluso per questo vostro astensionismo dalla tv. Basta cazzo il web non è l Italia andate in tv e difendete il movimento ,proprio come faccio io ogni giorno per strada! Grillo grazie di tutto ma ora fatti da parte e dai spazio ai vari di Maio e di Battista , che sicuramente sapranno azzittire sti 4 scemi in tv!!!!!!! Deluso 😥
  • Marco Braca 3 anni fa
    Vi stiamo disperatamente dicendo di andare in TV per combattere questa invasione mediatica da parte di chi sta distruggendo il nostro paese e lo sta portando verso una deriva fascista. DOVERE DIRE LA VERITA' IN TELEVISIONE! DOBBIAMO ESSERE PIU' PRESENTI!!!! MA LO VOLETE CAPIRE????!!!!!
    • di vico Raffaele 3 anni fa
      Sono pienamente d'accordo con te
    • franco red Utente certificato 3 anni fa
      no.
  • fabrizio arcarese 3 anni fa
    Perchè ostinarsi a non andare in TV! Non capisco quest'ostinazione... Non ci sono nostri rappresentanti preparati? Allora si istruiscano i più bravi e si mandino a parlare al popolo anche attraverso le televisione. Infine, perchè si fanno referendum sul blog, su diversi temi, e non lo si fa su questo? Forse perchè sanno già che l'80% direbbero si?
    • Gianpietro D'Angelo 3 anni fa
      Come ho scritto sopra. Basterebbe che i telegiornali a 5 stelle pubblicati sul web incominciassero ad essere trasmessi in qualche emittente locale. Senza bisogno di preparare nessuno e senza doverci confrontare sempre con interlocutori che prenderei per le orecchi per la loro disonestà intellettuale.
    • marina s. 3 anni fa
      Ad ora sono stati censurati ben 22 commenti su un post in cui la maggior parte dei bloggher fa una semplice richiesta: votare on- line la partecipazione o meno dei Parlamentari 5 Stelle ai dibattiti televisivi. E' SOLO UNA RICHIESTA, CHE C'E' DA CENSURARE?
    • marina s. 3 anni fa
      Già.
  • max cr Utente certificato 3 anni fa
    Salvini andando in tv,ha fatto credere di aver aumentato i voti,anche se in realtà non è così...ma andandoci è riuscito nell'intento...già i nostri non elettori ci vedono peggio dell'olocausto,se però continuiamo su questa strada,andremo incontro all'autodistruzione...sopratutto gli over 50/60,non sono così evoluti tecnologicamente come si pensa e quindi per loro il principale mezzo di informazione,resta la televisione...onestamente,questo rifiuto ad oltranza,comincia a stancarmi...anche perchè siamo in tanti a volere la presenza in tv e voi non ci ascoltate (uno non valeva uno!?!?)...io vi ho sostenuto col cuore fino ad oggi ma non so quanto resisterò ancora...NON LASCIAMO L'ITALIA IN MANO A RENZI!!!!!!
  • Giovanni M. 3 anni fa
    BEPPE CAMBIA STAF!!!!!!!!!!!!! QUA CI CENSURANO PERCHE' NON VOGLIONO SENTIRE QUELLO CHE DICONO I CITTADINI. FINIRA' CHE VERRANNO A PRENDERE VOI CON I FORCONI: PRIMA DATE UNA SPERANZA POLITICA E POI LA UCCIDETE. E' COME MOSTRARE UN BICCHIER D'ACQUA AD UN ASSETATO E PRIMA CHE AFFERRI IL BICCHIERE VERSARLO SULLA SABBIA!! BEPPE CAMBIA STAF!!!!!!!!
  • Manuel Z. Utente certificato 3 anni fa
    Senti Beppe vai affanculo! Tanto oramai si capisce che volete decidere tutto tu e Casaleggio... Io ho votato M5s anche l'altro giorno qui a Rimini ma è l'ultima volta! Non mi piace più la linea... bisogna cambiare... bisogna andare in televisione! Mi sono rotto il cazzo ormai... anzi... mi hai rotto il cazzo tu e quell'altro! State rovinando il sogno di noi Italiani che ci credevamo veramente nel progetto! Qui non si pio' più aspettare... bisogna vincere! mah... poi se si vince decidete tutto voi come fate adesso? Mi avete rotto il cazzo addio! Adesso vado al mio meetup e mi disiscrivo da tutto... mi sono rotto il cazzo!
    • Manuel Z. Utente certificato 3 anni fa
      Solita risposta che date... che fantasia! A forza di sire "Vai!" "non sentiremo la tua mancanza" siete rimasti solo qualche povero coglione... a me dispiace perché ci credevo molto... poi se dite che chiunque dice qualcosa fuori dal coro non ha cultura o che se ne vada che tanto è lo stesso, viva il movimento democratico!
    • donatello curatola 3 anni fa
      Dalla tua maniera di esprimerti si capisce quanto sei culturalmente arretrato....non credo sentiremo la tua mancanza
    • franco red Utente certificato 3 anni fa
      bene, vai.
  • Giovanni Bernardini 3 anni fa
    Questa assurda presa di posizione non è concepibile da chi ha dato tutto e ha creduto nel sogno che in questo momento piano ma inesorabilmente sembra che stia sfumando, a noi ci fa rabbia sentire buttare fango sul nostro Movimento e nessuno che ci sia per difenderlo, è come sentire parlare male di un figlio e non potere intervenire. Assurdo. Il nostro non è un capriccio, noi vogliamo che il M5S governi questo paese con il massimo del consenso possibile e se per raggiungere quelli che il blog non sanno nemmeno cosa sia, ma ai quali piacciono le idee rivoluzionarie del Movimento, dobbiamo apparire in tv punto e basta. La democrazia partecipata è una realtà o un'utopia? Il Movimento siamo tutti noi e abbiamo il diritto di credere di vincere davvero e vogliamo che dai piani alti ci ascoltino e mettano in pratica quello che sbandierano da sempre.
  • umberto t. Utente certificato 3 anni fa
    Basta, E ora di cambiare, non si può lasciare i salotti televisivi e sperare di vincere la guerra mediatica.
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Dunque è un'imposizione dall'"alto"? Nemmeno avessimo qualcosa da perdere.
  • Daniel R. Utente certificato 3 anni fa
    Tv si / Tv no ? Andarci fa male ,non andare non fa bene !! Ma una via di mezzo,chessò ,1 volta a settimana... c'è gente che non sapeva neanche che cerano le elezioni... La Tv è uno "strumento" così come il badile,lo si può usare per costruire ponti,come per ammazzare un bambino... Poi si integra con altri strumenti (web,banchetti,palchi in piazza) Integrazione,il contributo di tante piccole cose che fanno funzionare un sistema
  • Enea F. Utente certificato 3 anni fa
    Provocazione: qualora i parlamentari 5 stelle andassero in tv, meno gente seguirebbe il blog e quindi meno entrate dalle pubblicità...
    • Enea F. Utente certificato 3 anni fa
      Giacomo, a cosa serve rispondere così? era sufficiente rispondere come Giorgio e la discussione era chiusa...
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      sarebbe esattamente il contrario. Aumenterebbero a dismisura i commenti.
    • Giacomo Petrelli 3 anni fa
      Ma falla finita!
  • GIORGIO MATTIOLI 3 anni fa
    Avanti così ancora un poco e VINCEREMO MAI !!!
  • censuradura 3 anni fa
    SONO UN PO' STANCO E HO ALTRO DA FARE :) ------- propongo he chi viene censurato si riposti il commento da solo! lo trovate su nocensura un saluto a tutti -------
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      ..ma tu sei...... il gatto o la volpe.?
    • censuradura 3 anni fa
      P.S. Il giorno che mandate a cagare il gatto e la volpe forse vi voto anch'io :)
  • Alberto Siculella Utente certificato 3 anni fa
    Sarebbe anche ora di fare il punto della situazione, una buona pulizia all'interno del Movimento. Operare senza disfattismi schizofrenetici con una mentalità rinnovata e più matura. Si aumenti il grado di formalizzazione dei processi, è vero che siamo un sistema orizzontale, e tale deve rimanere, ma senza un "chi fa,dove,come e perchè" non si capisce nulla e la trasparenza, l'esperimento di democrazia diffusa, dal basso andrebbe a farsi benedire. Qui di seguito il mio punto di vista: a buon rendere https://asalbertosiculella.wordpress.com/2014/11/24/movimento-5-stelle-dallo-tsunami-al-mare-piatto/
  • valterroma 3 anni fa
    Beh, ditelo! O non vi interessa nulla di noi cittadini, oppure avete scherzato e non vi interessa di governare. Basta che ce lo dite e come ci siamo iscritti vi salutiamo e ce ne andiamo. Ancora con questa assurdità di non andare ai talk show! Cari ragazzi della comunicazioni, cari cittadini che ci rappresentate al parlamento: la gente vi vuole in TV e se, come dite, ascoltate il volere della gente non potete continuare a dire di no!
  • Giovanni Baroso Utente certificato 3 anni fa
    Ho dimenticato di aggiungere che ado oggi non è che non andare ha portato grandi cose !! E' vero che anche andare, vedi Europee, non è stato sufficiente ma questo ci porta troppo in là e riguarda gli "italiani", argomento da psicoanalisi
  • cristian l. Utente certificato 3 anni fa
    Ma ancora a parlare di Talk che ormai li vedono solo amici e parenti dei presenti nel salotto e dei tifosi ultrà della politica, che li vivono come un arena o un campo da calcio dove non importa cosa dicono ma la fede sempre resta anche se gli rubono il futuro? Il problema sono la gestione dei TG ma li non ci possiamo fare niente se non qualche esposto che cade nel vuoto, Consiglio solo 1 cosa che il M5S ha fatto pochissimo e sono querele per tutte le cazzate che vengono dette e scritte dai giornalisti servi dei poteri forti! D'altra parte lo sapevamo che non sarebbe stata una passeggiata troopo facile sperare che in 3 anni si sarebbe arrivati nelle stanze dei bottoni per il momento siamo fuori dalla porta me non dentro! Complimenti al risultato del glorificato Favia quello delle comparsate in TV a pagamento e delle denuncie di mancanza di liberta' nel M5S e che Grillo sbaglia tutto del suo 1%
  • Giovanni Ernani (from budapest) Utente certificato 3 anni fa
    Mentre ci si affanna a difendere l'indifendibile, la "creatura" si sta ribellando al proprio creatore. M5S: SU TWITTER #siamotuttiRizzetto, DEPUTATI CRITICI SU BLOG (AGI) - Roma, 25 nov. - Dopo la 'scomunica' di Beppe Grillo nei confronti di Walter Rizzetto, 'colpevole' di aver partecipato questa mattina ad una trasmissione televisiva, impazza su twitter l'hashtag #siamotuttiRizzetto. I deputati, quelli spesso considerati voci critiche nel Movimento, non si nascondono dietro l'anominato e invadono i social per difendere il collega. La deputata 5 stelle Gessica Rostellato twitta: "#siamotutticonRizzetto #anchenoisiamomovimento" e posta la foto di Rizzetto ospite in studio a Omnibus su La 7. La collega Eleonora Bechis aggiunge: "Ancora una volta ci si rinchiude nel blog invece di ascoltare #siamotuttirizzetto". Grazie a tutti quei parlamentari che credono ancora al (volutamente fittizio?) progetto iniziale e continuano a difendere "l'uno vale uno" anche contro i loro colleghi del "cerchio magico". Personalmente sono contrario alla TV (soprattutto ai talk-show), ma vorrei tanto che chi non la pensa come me potesse esprimersi e, se saranno la maggioranza, per me andrà bene lo stesso. Basta prendere per il culo la brava gente che crede in un progetto sano e realmente diverso dalla vecchia politica! Altrimenti è soltanto ancora una volta Manipolazione. Facile riempirsi la bocca con la democrazia dal basso. Più difficile è applicarla e rispettarla realmente. Sono troppi gli interessi in ballo... Che sia finalmente il giorno zero?!
  • Giovanni Baroso Utente certificato 3 anni fa
    I talk stanno morendo perchè sono troppi e servono ormai a coprire le ore di trasmissione con pochi denari ! In realtà ci sarebbe bisogno di informazione, in ogni caso non parlare agli over 50 dalla TV solo per una presa di posizione filosofica significa mortificare quanto di buono il Movimento sta facendo. Il mio pensiero coincide con quanto ha scritto oggi Scanzi su Il Fatto...se non vogliamo governare diciamolo chiaramene, posizione legittima. Aspettiamo che il tempo passi e che il cadavere Italia affondi!
  • angelica ardovino Utente certificato 3 anni fa
    Beppe andiamoci piano! Anche Leonardo aveva intuito il volo ma malgrado ciò non riuscì mai a far volare la sua macchina e sai perchè?Perchè era troppo avanti coi tempi e credo che questo sia lo stesso errore che stai commettendo tu! In linea teorica il tuo concetto di informazione e divulgazione é perfetto ma la pratica é un'altra cosa. La Tv non é affatto così agonizzante come tu dici e soprattutto la gente non é così evoluta quindi la TV é ancora il faro dell'informazione e lo sarà ancora per molti anni perchè questo é un paese di pigri e di vecchi dentro e la tua apocalisse tarderà molto sulle tue previsioni e nel frattempo noi saremo sempre zoppi e orbi di un occhio!
  • cxensuxxxxraduxra 3 anni fa
    censurato: ------ Giovanni M. 1 ora fa BON DAI, AVETE PROPRIO CAPITO TUTTO, CONTINUATE A SPUTTANARVI A VICENDA, E LA STRADA SARA' MOLTO BREVE ... SI MA VERSO LA SCOMPARSA. ------
  • elisa calvi 3 anni fa
    Rizzetto è andato in tivù a tentare di fare ciò per cui è stato eletto dai cittadini: portare il movimento nelle case degli italiani, e non solo nel web. chiunque abbia scritto questo post è nemico del movimento.
  • palilia libanora 3 anni fa
    Rizzetto ha fatto benissimo ad andare ad Omnibus. Ha fatto benissimo perché ora il movimento ha l'obbligo di decidere se ha fatto bene o male e di prendere una decisione seria sul tema.
  • censu xxxxx raduxra 3 anni fa
    censurato: ----- Diego F. Utente certificato 44 minuti fa Gia stavo pensando " sono di coccio, ma finalmente con la batosta in Emilia e in Calabria l'hanno capita" snobbare la Televisione vuol dire tagliare fuori una percentuale enorme di elettorato che nemmeno conosce quello che fa il M5S e forse nemmeno il M5S . Ma appena un validissimo esponente come Rizzetto mette il naso dentro lo schermo arriva implacabile l'ottusa e delirante reprimenda di chi vive evidentemente su un'altra galassia dove esiste solo internet o il banchetto in piazza . Devo dire che cosi come ho una immensa ammirazione per i ragazzi che si fanno il mazzo in parlamento e vengono regolarmente massacrati dai media che fanno i gol a porta vuota, cosi altrettanto sono sempre piu' schifato da uno staff ottuso o forse colluso con chissa' quali interessi che non sono quelli di portare al governo i 5stelle . ------
  • Enea F. Utente certificato 3 anni fa
    CENSURATO 2 VOLTE!!!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! OPPURE, COME GIA' PROPOSTO IN ALTRI COMMENTI AD ALTRI POST, VOTARE PER UN POSSIBILE CANDIDATO M5S A PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E FARLO PRESENZIARE OVUNQUE COME FANNO RENZI E SALVINI!!! SOLO COSI' RAGGIUNGEREMO CHI NON VI/CI CONOSCE E NON SI INFORMA COL WEB!!!!!!!!
    • Enea F. Utente certificato 3 anni fa
      e cmq non esistono solo i talk show. si potrebbe anche pensare di "spingere" per un TG imparziale e che spieghi realmente quello che succede in parlamento e fuori e che non parli solamente di renzi-berlusconi-salvini e rispettivi partiti ma anche e delle reali attività dei parlamentari 5 stelle...
    • Enea F. Utente certificato 3 anni fa
      Potrà anche succedere ma almeno tante altre persone sapranno quello che fate e potranno decidere con maggiore cognizione di causa...
    • Giuseppina G. Utente certificato 3 anni fa
      infatti come hanno fatto Renzi e Salvini ha prodotto astensionismo. Le persone non hanno saputo decidere. Evidentemente la partecipazione ai talk show non apre i cervelli, produce confusione e non informazione.
  • Mark Fresca 3 anni fa
    Riposto quanto falcidiato dalla censura ideologica: UN BELL'ESEMPIO DI PENSIERO BOVINO, QUESTO: UNA VACCATA, INSOMMA. 'I TALK STANNO MORENDO'... E IL M5S, UGUALE! MA CHI HA SCRITTO QUESTO PEZZO? SI PUO' SAPERNE IL NOME? SI PUO' COMINCIARE A FARE UNA LISTA - LE CUI PRIME DUE POSIZIONI SONO COMUNQUE GIA' ASSEGNATE CON INCOLMABILE DISTACCO A GIEFFINI E ALIENOFOBICI - DEGLI SBALESTRATI DEL M5S? NO, TANTO PER EVITARE DI INCAPPARCI DI NUOVO IN FUTURO...
  • karmam 3 anni fa
    ha si e poi VOI dall'alto che non vi firmate sareste quelli del referendum propositivo? ma non si puo' nemmeno proporre un referendum tv si o no!
  • Riccardo Moresi Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, cambia STAFF
  • Verter Scudellari 3 anni fa
    Continuando così ci estingueremo ben presto. Solo un folle continuerebbe in questa strategia autolesionista. Perché se dite che è il web a dover prendere le decisioni importanti non lasciate che sia il popolo del web a dire la sua sulla possibilità di poter mandare qualcuno al confronto televisivo ? E finitela con la storiella che in Emilia siamo andati meglio del 2010 Io sono emiliano e so come vanno le cose da queste parti. Solo un folle può, dopo aver costruito un movimento così bello godere così tanto nel distruggerlo. E quest'atteggiamento non è per niente francescano caro Beppe. Vedi di rinsavire!!!
  • cxe nxxxxsuradxura 3 anni fa
    censurato: ------ Andrea 44 minuti fa Il Movimento 5 stelle è legato alla Casaleggio Associati. Non ci sarà mai il cambio che NOI attivisti vogliamo. Andare in Tv è sacriosanto. L'nico obiettivo della Casaleggio associati è fare affari anche grazie il supporto di Noi ativsiti. Io ci metto dei soldi per fare politica con il movimento e casaleggio ci prende per il culo... ------
  • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
    sembra di essere in un tal show dove va tutto in cagnara senza che si capisce nulla blog=talk?
  • Carmen Puglisi 3 anni fa
    Ma ve lo ricordate Mastrangeli? Secondo voi non ce ne sono più come lui? Basta un mezzo si da Grillo e chiunque andrà dovunque a dire castronerie e farci prendere in giro! Purtroppo non sono tutti Di Maio, se riescono a strumentalizzare le parole coerenti di Di Battista, che pensate che possa accadere a quelli che sognano e aspettano un po' di popolarità? Ammettiamolo il gruppo m5s in parlamento ha alcuni ottimi elementi ma non tutti sono in grado di reggere la tv.
    • paolo col Utente certificato 3 anni fa
      non è obbligatorio mandarci il meno sveglio. si possono mandare di maio, di battista, taverna morra.......ecc ecc.
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Si và con quelli buoni.
  • xxcxenxsu radxurax 3 anni fa
    censurato: ----- elisabetta d. Utente certificato 1 ora fa mostra Invito i responsabili della comunicazione a dimettersi per incompetenza e grave danno al movimento ----
  • cxxensuxxxxradura 3 anni fa
    censurato: ------ Davide Marini 1 ora fa E invece ci andate e come perché noi lo vogliamo! Rizzettoinvece lo rappresenta eccome perché lo abbiamo eletto noi e decidiamo noi quindi rizzetto ci rappresenta eccome! ------
  • F. Bettini Utente certificato 3 anni fa
    I talk show stanno morendo, assieme ai giornali, però per ora sono ancora vivi (e magari prima che decedano moriamo prima noi). Ci sono stati parlamentari bravi e preparati che hanno fatto ottime figure in televisione e hanno fatto conoscere quello che fa il movimento 5stelle. La rete non è tutto. Questa strategia di comunicazione porterà ad un lento suicidio. L'ho già scritto (e vedi elezioni in Emilia-Romagna) la lega presto ci supererà. Buon suicidio! E se NO Tv allora smettetela di ammorbare il blog con tze tze che ci dice ogni giorno cosa ha detto la televisione sul movimento!
  • xxxcxenxsuradxura 3 anni fa
    censurato: ------- Mark Fresca 1 ora fa UN BELL'ESEMPIO DI PENSIERO BOVINO, QUESTO: UNA VACCATA, INSOMMA. 'I TALK STANNO MORENDO'... E IL M5S, UGUALE! MA CHI HA SCRITTO QUESTO PEZZO? SI PUO' SAPERNE IL NOME? SI PUO' COMINCIARE A FARE UNA LISTA - LE CUI PRIME DUE POSIZIONI SONO COMUNQUE GIA' ASSEGNATE CON INCOLMABILE DISTACCO A GIEFFINI E ALIENOFOBICI - DEGLI SBALESTRATI DEL M5S? NO, TANTO PER EVITARE DI INCAPPARCI DI NUOVO IN FUTURO... Voti 3 -----
  • cexnxxsuraxxduxxra 3 anni fa
    censurato: ------ Tom Ba Utente certificato 1 ora fa Come al solito il post non è firmato. Rizzetto c'ha messo la faccia, chi ha scritto il post invece è per definizione un vigliacco. Questi dictat anonimi sono la morte del M5S. Se veramente ci fosse la democrazia diretta si voterebbe online per la partecipazione in TV dei parlamentari del M5S. Voti 7 --------
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    Ogni tanto vedo commenti che dicono che il post NON E' FIRMATO...pero', vado sul tweet di Beppe, e vedo lo stesso post con la sua foto accanto...quindi c'è il suo OK. Lo so che ogni tanto vedere i nostri,…. intervistati in TV fa piacere…per il senso di onestà e preparazione che trasmettono. Pure io son convinto che a qualche intervista televisiva non si può mancare. Ma non dobbiamo dimenticare che la Tv non E’ ARMA DEL POTERE…maaa… E’ IL POTERE. La TV è Diabolica….ed è gestita da esperti, per dar MODO a chi si OPPONE al potere …che si autodistrugga. Sembra che la TV ti dia voce….lasciandoti dei piccoli spazi di espressione…ma alla fine ..il gioco lo conduce LEI, e va a parare dove gli conviene. Avere un contraddittorio come il M5S, serve alla TV / POTERE…per far accrescere gli ascolti,….dimostrare al popolino (assimilabile ai POLLI IN BATTERIA)…che IL POTERE è tutto sommato democratico, (perché da uno spazio all’opposizione)…con il risultato che questo aumento di ascolti…venga poi inondato di messaggi ad arte contro il movimento,…....cercando di sminuire con bugie le verità,…,.. che il rappresentante del M5S, ha faticosamente e meticolosamente…..esposto . Dietro a certe trasmissioni, come dicevo,ci sono degli esperti e non degli sprovveduti…che mettono di fronte alla telecamera, l’oppositore di turno (POLLO) cercando di fargli fare la figura dell’idiota,…obiettivo: far emergere un tornaconto al POTERE STESSO e non un vantaggio al…M5S. Il POTERE NON E’ UN PIVELLO. Beppe questo lo sa…in quanto pure lui……. NON E ‘ UN PIVELLO. Come il richiamo della sirena al tavolo da gioco , che ti corteggia e ti invita a giocare….uno accetta, e pensa che tutto avvenga nella normalità delle regole probabilistiche………ma….maaaa…. alla fine il BANCO VINCE ……..sempre. Meglio non giocare. http://www.youtube.com/watch?v=Ajgd2FJZ4zc. ***** Commentatore in marcia al V 3 day. Commentatore che partecipa alle Europee. Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle.
  • Monica R. Utente certificato 3 anni fa
    Tre cose nel mio pensiero: 1) Tv no grazie (my opinion) 2) Mettiamolo ai voti (request from the base) 3) Chi firma questo post? Please, introduce yourself!
  • xcxensxurxxadxura 3 anni fa
    censurato: ----- Leo A. Utente certificato 1 ora fa Questa ce la potevamo risparmiare: """La partecipazione di Rizzetto al talk "Omnibus" intitolata "Il M5S ritorna in televisione" di oggi è quindi stata a titolo del tutto personale, Rizzetto non rappresenta la posizione del M5S, nè qualcuno gli ha dato questa responsabilità. Libero di dire la sua opinione e di partecipare ai talk, ma non a nome del M5S.""" P.S: Rizzetto mi rappresenta! 1 - P.S.: Firmate l'articolo altrimenti lo attribuiscono a Grillo! ------
    • Leo A. Utente certificato 3 anni fa
      Visto e ti ringrazio!
  • mauro b. Utente certificato 3 anni fa
    E'solo un tentativo di farsi espellere per poter prendere tutto lo stipendio, nudo e crudo!
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      seeee...
  • Enzo Chiesino Utente certificato 3 anni fa
    Bene un piccolo passo avanti verso la lotta nelle TV, che il Movimento NON partecipi ai talk show mi va più che bene, il mio sogno sarebbe un TG gestito dal movimento, NON posso pretendere la Luna. Una preghiera: avvisate sul BLOG in quali canali locali verranno trasmessi interventi del Movimento. Questo per assistervi ma soprattutto avvisare chi non è avvezzo a sintonizzarsi su uno specifico canale locale. Grazie.
  • marina s. 3 anni fa
    " Rizzetto non rappresenta la posizione del Movimento 5 Stelle" nè qualcuno gli ha dato questa responsabilità. Libero di dire la sua opinione e di partecipare ai talk, ma non a nome del M5S". Ma Rizzetto è un Parlamentare del Movimento e quindi lo rappresenta! E poi i Parlamentari 5 Stelle non sono i "portavoce" dei cittadini? Se portano la voce/volontà dei cittadini nei Palazzi è giusto che riportino indietro anche la risposta ai cittadini. Il Movimento è stato eletto nelle urne ( dove tutti gli elettori hanno accesso) e non sul web e quindi le risposte non devono arrivare tramite web ( o almeno non solo), ma laddove tutti hanno accesso e possano ascoltarle: in TV. Perché chiudersi? Chi ha stabilito che chi non è del Movimento e non lo ha votato non sia comunque interessato a sapere cosa i Parlamentari 5 Stelle propongono, progettano o realizzano? Io non sono del Movimento e non l'ho votato, ma da osservatrice esterna mi interessa comunque, al di là di ogni convinzione. La decisione di non andare in TV è, secondo me, una mancanza ed un sopruso nei riguardi dei Parlamentari e dei cittadini tutti, di quelli che votano il Movimento e di quelli che non lo votano.
    • marina s. 3 anni fa
      Continuo a ritenere e a ripetere che il Movimento non compia dei semplici "errori" di comunicazione, bensì credo che scientemente eviti di crescere e di aumentare i consensi, ovvero non vuole governare né oggi né poi né mai.
  • censuxxxxradura 3 anni fa
    censurato: ------ paolo costaperaria 1 ora fa Votazione online per decidere definitivamente se andare o non andare in tv e si chiude l'argomento una volta per tutte. La decisione venga dal basso. Voti 6 ------
  • cristian l. Utente certificato 3 anni fa
    Ma ancora a parlare di Talk che ormaili vedono solo amici e parenti dei presenti nel salotto e dei tifosi ultrà della politica che li vivono come un arena o un campo da calcio non importacosa dicono ma la fede sempre resta anche se gli rubono il futuro? Il problema sonola gestione dei TG ma li non ci possiamo fare niente se non qualche espostoche cade nel vuoto, Consiglio solo 1 cosa che il M5S ha fatto pochissimo e sono querele per tutte le cazzate che vengono dette e scritte dai giornalisti servi dei poteri forti! D'altra parte lo sapevamo che non sarebbe stata una passeggiata troopo facile sperare che in 3 anni si sarebbe arrivati nelle stanze dei bottoni per il momento siamo fuori dalla porta me non dentro!
  • gabriella a. Utente certificato 3 anni fa
    Andare in tv sulle emittenti private?????? Anke magari!!! In aggiunta eventualmente!!!! Ma prima di tutto bisogna martellare nelle tv principali rai, mediaset e la7!!!!! Io sono anni ke non guardo piu' le emittucole locali ke sono piene soltanto di spazi legati alle televendite o telenovelòas brasiliane di fine anni 80!!!!! Grillo e dai!!!! Smettila di arroccarti su queste posizioni!!!!! Ho votato e votero' ancora M5S ma a questo punto lo "stordimento" mediatico in tv e' necessarissimo!!!! Indire quanto prima un sondaggio e da li' ripartire!!!
  • M.Z. 3 anni fa
    Ma è possibile che non ci sia un bravo giornalista, che voglia creare una trasmissione televisiva, incentrando la discussione sulle falsità palesi di questo nostro paese ??? Che sia disposto ad utilizzare il punto di vista del Movimento 5 Stelle ??? Una trasmissione così fatta genererebbe share e consentirebbe a tutti un punto di vista veritiero con CARTE ALLA MANO !!! DOBBIAMO CREARE QUESTA COSA !!! LA 7, FORSE, ADERIREBBE AL PROGETTO !!!
  • cenxxsuraxxduxxra 3 anni fa
    censurato: ------ Luca 5 Stelle Utente certificato 1 ora fa Con questo ennesimo post da cascina degli sputtanamenti il Movimento rimane ingabbiato in una posizione ormai NON PIÙ' CONDIVISA DALLA BASE DEGLI ATTIVISTI. Ma questa non è una mia opinione personale, è sufficiente leggere i commenti ai post dei parlamentari. Ora caro Grillo te lo dice un attivista certificato da anni ( prego verificare account) è ora di prendere coraggio e mettere online la votazione sulla partecipazione dei nostri portavoce in TV. Diversamente l'emorragia che sta colpendo il Movimento rischia di allontare oltre che i simpatizzanti anche gli attivisti più' convinti. Non abbiamo detto che uno vale uno? Allora vediamo ai voti cosa esce dalla votazione su questo tema altrimenti non farlo significa che qui le decisioni caro Beppe le stai prendendo SOLO TU Noi attivisti non siamo più' allineati quindi prossimi ad espulsione. Un saluto con affetto sincero, ma con la voglia di cambiare marcia davvero ed evitare l'estinzione. Voti 6 -------
  • tindaro 3 anni fa
    A MIO PARERE SE ORA SI SCEGLIE DI ANDARE NELLE TV, . . . . . BISOGNA PRIMA INIZIARE UN DIBATTITO O RISPONDERE ALLE DOMANDE, . . . . . . .BISOGNA CHIEDERE UNA RETTIFICA SU TUTTE LE FALSITA' DETTE SUL MOVIMENTO 5 STELLE, PER FAR CAPIRE AI TELESPETTATORI DEL PERCHE IL MOVIMENTO 5 STELLE NON VA NELLE TV, . . . . . . . .E SE QUESTO NON AVVIENE E MEGLIO RINUNCIARE AD ANDARE NELLE TV, . . . . . . .questo dobrebbe essere fatto ora ogni qualvolta ci si presenta in una trasmissione, . . . . .e questo per far capire a tutti telespettatori come si e comportata l'informazione con il movimento 5 stelle, ed anche come si comportata nei confronti dei cittadini, . . . . . . . .SE BISOGNA TORNARE IN TV ( a mio parere non e il momento ) BISOGNA FARLO CON LA CONSAPEVOLEZZA CHE BISOGNA PUNTARE I PIEDI NEI CONFRONTI DELL'INFORMAZIONE , DENUNCIARE TUTTE LE MALEFATTE DELL'INFORMAZIONE NEI CONFRONTI DEI CITTADINI. . . . . . ALTRIMENTI SE SI RITORNA IN TV SENSA DIRE QUESTA PREMESSA, E COME AVALLARE TUTTE LE FALSITA' DELLE DALL'INFORMAZIONE NEI CONFRONTI DEL MOVIMENTO E DEI CITTADINI, . . . . . A MIO PARERE QUESTA MATTINA E STATA COMMESSA UNA LEGGEREZZA NEL PRESENTARSI COSI' , . . . .CON MOLTA SUPERFIACIALITA'.
  • Domenico M. Utente certificato 3 anni fa
    Francamente non capisco questo ostracismo a tutti i costi alla TV. Fa parte dell'informazione di oggi, soprattutto per gli anziani, che oggi sono in maggior numero in Italia. Adesso comincio a scocciarmi, anche perchè mi sembra di avere a che fare con i vecchi partiti; ti infinocchiano e ti vogliono far passare le sconfitte per vittorie. E' una ...... colossale confrontare i numeri delle ultime elezioni regionali con le precedenti; bisogna confrontarli con le più recenti, le europee, e li abbiamo preso una legnata! Si continua a presentare bellissime iniziative in Parlamento (che nessuno conosce, a parte quei pochi che vanno in rete e usano i social), poi sistematicamente respinte, perchè non contiamo niente senza numeri. Caro Grillo, togliti dalla testa che arriverai da solo al 51%, è utopia, fantasia, distacco dalla realtà! Maestà sogno che vi inganna è!!!
  • Edoardo Martino Utente certificato 3 anni fa
    Sono gli elettori del M5S (come io sono) a dover ritenere se un eletto li rappresenta o meno. Ed io dico che Rizzatto mi rappresenta eccome! Caro Beppe, oramai hai smarrito il senno. Un errore dopo l'altro. Un autogol dopo l'altro. Gli amanti della dietrologia direbbero che stai volontariamente depauperando il "tesoro" di consensi "ricevuto" nel 2013, da tanti italiani, come me, che credevano in un progetto per un'Italia più onesta, più solidale, più democratica, più pluralista, migliore. Ho votato il M5S. Ho finanziato il M5S. Ho creduto nel M5S. Oggi, io, Edoardo Martino, cittadino, elettore, italiano, sfiducio lei, signor Beppe Grillo e la invito a lasciare (in pace) il Movimento 5 Stelle, a lasciarlo libero di pensare, libero di fare la sua strada, di migliorare, di crescere (anche nei consensi). Lei e Casaleggio avete, evidentemente, perso qulla carica propulsiva iniziale che ha fatto la fortuna di questo ambizioso progetto civico-politico. Siete stati fondamentali, vitali, indispensabili. E per tutto quello che avete fatto, per il cuore, per l'impegno, per l'amore che avete dato, vi ringrazio di cuore. Ma vi chiedo, per favore, di fare un passo indietro, di lasciare ad altri le redini e la gestione del M5S. Se veramente avete a cuore le sorti di tutti noi, dell'Italia e del Movimento, dovete lasciarci andare avanti con le nostre gambe e con le nostre idee. Come un padre che, pur amando immensamente il figlio, capisce che deve lasciarlo andare perchè questi faccia la propria strada.
  • Silvia C. 3 anni fa
    Io sono d'accordo a non andare in certi talk affollati dove ci si parla-urla addosso, molti stanno davvero morendo , come anno zero ed è inutile andare in "posti" guardati solo da gente tifosa, che sa già chi vuole votare e non ne vuole sapere neanche della verita' , è tempo davvero perso. Però bisogna battere tutte le altre possibilità, ad esempio un mese fa' stavo guardando Fuiori TG su Rai 3, uno di assolombarda tesseva le lodi del gas " ... il futuro dell'Europa è il gas .... nella costruzione del gasdotto russo, pagato dai Russi, si utilizzeranno le eccellenze italiane , non possiamo certo perdere un'opportunità del genere ...... " e via dicendo , il movimento DEVE essere presente a questi dibattiti, non si può lasciare campo libero !!! Inoltre dovete aprire un canale di dialogo con i sindacati , non è fruttuoso criticarli solamente, parlate con le varie associazioni di categoria, senza intrallazzi, ma per portare e ricevere proposte. E ancora mi piacerebbe che le pagine 'istituzionali' delle regioni\comuni dove ci sono consiglieri 5 stelle siano più curate, che ci siano molte più notizie su quello che accade nelle regioni e/o comuni, non dico a livello di quello nazionale, ma ora le pagine regionali/locali sono quasi completamente spoglie e non va bene. Per la gestione del blog , che non potra' sempre rimanere in mano a un solo privato se ne dovrà parlare in futuro. Saluti
  • salvatore . Utente certificato 3 anni fa
    Andare in tv escludendo i talk show, Si deve fare un sondaggio tra gli attivisti in questo senso.
  • Michele Sansò Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi decide una linea così strategica sulla comunicazione : Lo staff....ma ! Signori parlo con voi che vi nascondete dietro una firma "M5S" , ma stiamo scherzando , vi abbiamo finanziato , votato , PARTECIPATO ATTIVAMENTE . UNO VALE UNO. Quando volete fate le votazioni quando non volete decidete VOI , ma voi chi ? Voglio nomi e cognomi come voi state vedendo il mio . chi è lo STAFF ? BASTA ! Sono stufo di subire , la trasparenza deve essere totale . Lo vogliamo fare una votazione o no se andare in TV ? (senza saturarla ovviamente) Signori che vi firmate M5S , occhio che noi vi abbiamo dato la nostra fiducia anche sulla trasparenza . Io se non ottengo risposta su questo commento vi saluto (e non sarò l'unico) ADESSO BASTA ! Fuori gli attributi dello STAFF Chiudo citando DI BATTISTA (CHE NON PARLAVA A TITOLO PERSONALE) "Controllateci se diciamo una ocsae ne facciamo un altra prendeteci a calci nel sedere" Il contesto era diverso ma il principio è simile
    • LEONINO VOLPE Utente certificato 3 anni fa
      la cosa folle è che dal palco del circo Massimo Casaleggio aveva assicurato maggiore trasparenza per soddisfare la richiesta di "occupypalco", salvo poi segarli in tronco il giorno dopo. Il risultato ?!? ci sono post sul blog senza un nome e un cognome ,,,, bella prova di coraggio, democrazia e soprattutto di coerenza! la coerenza è una delle nostre bandiere, ci si sputtana così.
  • daniel& cuocci Utente certificato 3 anni fa
    L'ennesimo turno elettorale deludente evidentemente non ha insegnato ANCORA nulla ai vertici (già definirli vertici evidenzia a che livelli siamo arrivati, altro che democrazia e uno vale uno) Il Blog di Grillo non è altro che qualunquismo inconcludente 0 proposte e solo attacchi sistematici a tutti NON E' CHIARO ANCORA CHE NON SERVE E NON BASTA GRIDARE AL LADRO! Poi si continua ad arrogare la decisione sulla comunicazione! Io sono parecchio deluso e non sono il solo! Avanti di sto passo ci sarà una disaffezione di massa. Non ci siamo.
  • Enea F. Utente certificato 3 anni fa
    DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! OPPURE, COME GIA' PROPOSTO IN ALTRI COMMENTI AD ALTRI POST, VOTARE PER UN POSSIBILE CANDIDATO M5S A PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E FARLO PRESENZIARE OVUNQUE COME FANNO RENZI E SALVINI!!! SOLO COSI' RAGGIUNGEREMO CHI NON VI/CI CONOSCE E NON SI INFORMA COL WEB!!!!!!!! p.s.: perchè questo mio commento che avevo postato quasi subito verso le 13.00 è stato cancellato???
  • salvatore . Utente certificato 3 anni fa
    In tv si deve andare, escludendo i talk show. Oppure facciamo una tv tutta nostra . Con 20 euro l'anno ciascuno la possiamo mantenere, oltre quello che arriva dalla pubblicità
  • LEONINO VOLPE Utente certificato 3 anni fa
    L'uno vale uno è andato a farsi fottere ... molti attivisti certificati chiedono la votazione on line sull'opportunità di mandare pochi in gamba in poche trasmissioni di rilievo per smontare le puttanate che il partito unico mette in giro, nessuno (NEMMENO I PARLAMENTARI O SENATORI) se ne fa carico. Qui, dato che Grillo (o chi per lui) ha deciso che non bisogna andare in tv per metterla in culo ai conduttori dei talk che spesso ci criticano, resteremo sempre il solito 20% a seguire il blog e le battaglie parlamentari su you tube. Possibile che nessuno sia in grado di capire che non tutti seguono internet ?! Secondo Voi le persone disagiate ... le persone per cui lottate strenuamente per un reddito di cittadinanza guardano M5Sparlamento su youtube ? Se sono fortunati guardano il tg1. Questa è una guerra contro il sistema ... le nostre idee sono più forti delle loro menzogne e possiamo combatterli su tutti i campi di battaglia. FACCIAMO UNA VOTAZIONE ON LINE IN CUI SI DECIDE: 1) SE ANDARE O MENO NELLE TRASMISSIONI PIU' SEGUITE 2)SCEGLIERE TRA UNA ROSA DI CANDITATI DIALETTICAMENTE CAPACI DI SMONTARE IL PD IN TV (TRA QUESTI SICURAMENTE NON GRILLO .... E NON DEPUTATI COME LA CIPRIANI CHE, PUR FACENDO UN LAVORO EGREGIO, ABBIAMO VISTO TUTTI COME SI EMOZIONA DURANTE GLI INTERVENTI IN PARLAMENTO). E' ancora il movimento 5 stelle oppure è la versione populista del PD dove decide solo uno ?! La democrazia diretta esiste ancora ?! Siamo diventati il partito di Grillo punto e basta? ditelo subito così evito il disturbo allo staff della Casaleggio Associati che sicuramente leggerà questo post e che (sicuramente) se va bene si girerà dall'altra parte (oppure alla peggio disabilita il mio Account). Chiudo questo lungo sfogo Facendo i miei migliori auguri e un ringraziamento forte ai parlamentari che stanno lottando contro l'approvazione del job's act e che continueranno a lottare per i propri elettori fino a fine mandato. Vi stimo e vi voglio bene. Un abbraccio Leo.
  • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    una delle cose che fa piu male al blog,è la mancanza di controlli di scrive,tra troll-dissidenti-infiltrati vari,stanno veramente sporcando questo sito..in piu sicuramente ,molti giornalai prendono spunti dai dissensi per dire che in m5s è nel caos...forse ,anzi sicuramente le critiche ci sarebbero comunque,ma sarebbero nostrane..e comunque basterebbe poco,ci si iscrive solo con un documento e e si mette il proprio nome..questo silenzio da parte dello staff,sa un po di menefreghismo..
  • Antonio Mule 3 anni fa
    Adesso basta, se il movimento e' stato soltanto un progetto dei poteri per frenare la violenza,e convogliare il disagio e il malessere in qualcosa di pulito ed evitare il peggio, allora avete ragione voi a continuate cosi' se invece il M5s e'l 'unica speranza di cambiamento, allora basta crescete andate in Tv nei campi di battaglia, spiegate, sbugiardateli, ogni mezzo per una battaglia di questa portata, io non debbo essere piu' convinto e voi sembri che parliate sempre con me.. ed e' me che raggiungete in ogni vostra informazione, me e me solo. Siamo stanchi a dover difendere ogni volta le vostre e nostre posizioni la vostra onesta' e le scelte sbagliate degli altri, con le informazioni che dobbiamo ricercare su internet ogni volta, ci state sfiancando, Una guerra e' una guerra che combattiamo tutti per tutti con il cuore ognuno nel nostro piccolo, voi fatelo dove noi non possiamo. Non spegnete l'ultima speranza spingendoci nella totale apatiticità' e rassegnazione.
  • Paolo D. 3 anni fa
    Con questa litania dei talk show me l'avete fatta a torroncino, come dicono a Palermo. Gli spagnoli di Podemos, oggi dato come primo partito da tutti i sondaggi, sono sempre in televisione. Altrimenti come potrebbero avere tutto questo consenso? È necessario andare in televisione, alla radio, in chiesa, in piazza, ovunque ci sia la possibilità di spiegare e convincere gli altri delle proprie ragioni. Questo si, possibilmente con calma e competenza.
  • DARIO P. Utente certificato 3 anni fa
    Votazione online per il ritorno in TV...la base ha il diritto di dire come la pensa!!!
  • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
    La Tv e' morta viva la tv ... "Uno dei punti deboli dei talk politici potrebbe essere dunque questo: l’esser confezionati non tanto per il pubblico, quanto per il politico di turno, a cui talvolta sono concessi lunghi monologhi e ricostruzioni ad hoc, con scarso o nessun contraddittorio. Particolarmente apprezzate sono infatti quelle occasioni di confronto diretto fra politici e cittadini, purtroppo estremamente rare nei salotti o nelle arene televisive. “L’ascolto medio complessivo dei PoliTalk – continua Siliato - è oggi di 1,2 milioni, la permanenza è bassa, molto bassa, per la prima volta l’insieme delle trasmissioni dedicate alla politica registra una permanenza media inferiore al 30 per cento, e non di poco, il valore è del 27,17 per cento, difficile immaginare un indice di insoddisfazione più chiaro”. Si tratta in sostanza di “persone orientate e motivate a seguire il genere” che tuttavia cambiano canale probabilmente perché deluse da format e contenuti. ... http://www.aiart.org/ita/web/item.asp?nav=5952
  • Davide M. Utente certificato 3 anni fa
    Pensiamo ad un mondo senza TV. Oggi quale sarebbe il movimento col 40% ? Il M5S. Bene. Ma la TV invece c'è ed è ancora utilizzata. Infatti vince il PD o guadagna, si fa per dire, la Lega. Di cosa è fatta la TV oggi? DI BALLE COLOSSALI! Questa TV pullula di gente che ha governato per 20 anni e ci ha portato a questi livelli di precarietà economico/moreale. E il popolo BECERO continua a dargli retta solo perchè si fanno vedere dentro questo scatolotto elettrico? Siete un popolo BECERO e meritate questa classe politica. NO M5S NELLA TV SPAZZATURA! Lo voterei col sangue!
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Quoto tutto..dalla prima all'ultima sillaba. Aggiungo una cosina. Giornalisti andate a fare in culo
  • Paolo Carlizzino 3 anni fa
    Vi prego di considerare che, specialmente al Sud (molto visibile alle elezioni in Calabria), la gente utilizza pochissimo la rete. Dovete mandare i migliori in TV a propagare il nostro programma e smascherare gli altri. Fateci votare, TV SI o NO.
  • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa
    "Rizzetto non rappresenta la posizione del M5S" Solo il signor "anonimo" rappresenta la posizione del M5S. Lui conta per tutti e tutti gli altri non contano un c...
  • Franco Mas 3 anni fa
    Insomma, ragazzi, voi ne sapete più di me che frequento il blog da poco tempo. Lasciate perdere per un attimo il Tv sì, Tv no e illuminatemi. Ditemi, per favore, chi sarebbero i "responsabili della posizione del M5S" perché sto impazzendo, vorrei capire se parliamo di fantasmi o di persone. Grillo e Casaleggio ci sono a pieno titolo, e questo è fuori discussione. Finito qui? Il responsabile della comunicazione(?), che mi sembra abbia tentato a suo tempo approcci televisivi, ha poteri d'indirizzo anche lui? Chi può aiutarmi in questa folle ricerca dell'ignoto?
  • Gravino Agostinone 3 anni fa
    I talk show non sono morti affatto, basta vedere gli ascolti dei più quotati dove vanno tutti tranne noi. Non sono assolutamente d'accordo sul fatto che gli altri parlano e possono dire tutto senza repliche. Il mezzo di comunicazione non può essere solo la rete o la piazza, ma devono esere tutti. Si poteva ottenere di più in ambedue le regioni, addirittura vincere. Bisogna convincere quelli che non vanno a votare e quelli che votano per protesta. Le persone ci sono e anche competenti. Fatele parlare.
  • Patrizia Carlini 3 anni fa
    Adesso basta! Adesso è troppo! Perchè dobbiamo continuare a sbagliare sapendo di sbagliare. Il Movimento serve dentro le istituzioni se vogliamo cambiare il sistema e per stare nelle istituzioni c'è bisogno del voto degli elettori e se gli elettori latitano bisogna convincerli, bisogna parlare con loro. Ma quanti vedono sky? Ma chi cavolo le segue le tv locali? Ma chi lo ha scritto questo articolo e soprattutto mi ha consultata visto che io sono un'iscitta al Movimento? Dice che Rizzetto non rappresenta la posizione del Movimento, ma questo chi lo ha deciso? Io no di certo. Allora sentiamo il parere di tutti per favore e poi si decide.
  • Paolo De Sandre Utente certificato 3 anni fa
    Io sono per usare la TV con intelligenza e buonsenso, come mezzo di supporto al M5S. Non bisogna ne abusarne ne farne totalmente a meno. Attualmente la si sta ignorando troppo, perchè sarà pure pilotata e marcia, ma un minimo va usata per non essere del tutto cancellati e sputtanati mediaticamente.
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
      perfetto, mi ssocio
  • Mark Fresca 3 anni fa
    AH, BENE! ORA CANCELLATE PURE I POST... E' STRATEGIA DI STALINIANA MEMORIA, QUESTA. MI AVEVANO DETTO DI UNA DERIVA SINISTRORSA, MA NON PENSAVO FOSSIMO AGLI ESTREMISMI IDEOLOGICI... MEGLIO LA TELEVISIONE LOBBISTA, A QUESTO PUNTO.
    • Dino Carrieri 3 anni fa
      Beh, prova a riscriverlo. Questo te l'hanno pubblicato, no?
  • Fausto G. Utente certificato 3 anni fa
    Vorrei avere la possibilità di votare su questa decisione.
  • Taldeg @ Me 3 anni fa
    OHHHH COGLIONAZZIIIII !!! Dico a voi... dello staff o come cazzo vi chiamate... Quelli che prendono ordini da Grilleggio insomma... e che scrivono questi post del cazzo... da soviet supremo... Ma non lo vedete che questo post è un autogol CLA MO RO SO ? E' un plebiscito di adepti, scossi dal torpore, che rinnegano la voce del guru... forse per la prima volta si rendono conto davvero DI NON CONTARE UN CAZZO ! Capiscono solo adesso che fin'ora HANNO DECISO TUTTO DALL'ALTO i capibastone del movimento, molto abili nella propaganda, e nell'indirizzare i citrulli invocanti, genuflessi ed acclamanti, che acritici come sono seguono senza fiatare. Il M5S SE è davvero coerente ai propri principi DEVE indirre entro domani il referendum interno, sì o no senza menate, sulla questione in oggetto. In tv sì, in tv no... 24 ore di votazione e vi levate dai coglioni l'argomento. Sennò andate bene come siete ora... a fare "politica" TRA i VOSTRI SIMILI.
  • angela b. Utente certificato 3 anni fa
    delle volte, leggendo i commenti mi pare siano i commenti pilotati di altre forze politiche che incitano o frenano a seconda dell'interesse MOLTISSIMI CONTRO L'ANDARE IN TV PER MANTENERSI FUORI DALLA POLITICA a chi giova? ai puristi? quelli che han voglia di tornare a fare il campionato di briscola tra amici? avete imbarcato milioni di persone e, da quello che sento, la stragrande maggioranza vi vogliono in tv... siam sicuri che qualcuno nn spinga perchè ne rimaniate fuori per arrivare a auto-sparire? gente mia...occhio!!!
  • Flashover 001 (flashover 001) Utente certificato 3 anni fa
    Beh! Io sono un iscritto al M5S, attivista, discuto leggi e diffondo il "verbo". Rizzetto mi rappresenta. Sarebbe meglio scrivere che Rizzetto parla "ma non a nome DI UNA PARTE del M5S. Aspetterei una votazione online per un canale TV 5 stelle oppure continuando su questa china rimarrete soli. Un vero peccato! Saluti
  • roberto c. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe, alcuni di voi si sono convinti che l'andare in Tv durante la campagna elettorale dlle Europee vi abbia penalizzato... Sieti così certi che non andandoci i vostri numeri sarebbero migliorati? Io sono convinto che sareste scesi sotto il 20%. Forse la Tv e i Talk andranno in crisi ma non spariranno, si trasformeranno... nel frattempo il M5S che fa? decide di non sfruttare questo media ancora così importante. Chissà come mai Renzi e Salvini vanno tanto i TV e usano pure il web. E' vero loro hanno i giornalisti zerbini e noi no, ma non partecipare cmq ci penalizza e quindi tanto vale combattere anche in TV. Caro Beppe secondo me state sbagliando.
  • Luca m 3 anni fa
    Giusto avete ragione non tornate nei talk show. Io di conseguenza non tornerò a votarvi.
  • Andrea Rossi Utente certificato 3 anni fa
    la tv è morta, e i talk sono quanto di peggio questo paese produce. Capisco Beppe, se l'isola dei famosi fosse il programma più visto in Italia dovremmo spedirci Di Maio e Di Battista? Io non ho la tv in casa per scelta e riesco a informarmi molto meglio. Il problema è che la fabbrica del consenso la fanno tg e giornali. E' inutile mandare gente nei talk se il Minzolini di turno dice in diretta al tg delle 20 che Dell'Utri è stato prosciolto (tanto per fare un esempio). Bisogna secondo me però cambiare il messaggio che diamo: dobbiamo dare SPERANZA agli elettori che le cose possano davvero cambiare, c'era quel video bellissimo con le immagini delle piazze piene e il discorso di Beppe sulle parole guerriere. QUELLO è il messaggio dal quale ripartire. Lo trovate qui: https://www.youtube.com/watch?v=19nSwxB13OM
  • VxVendetta 3 anni fa
    5 minuti fa c'erano 110 comments, ora 102... mi sfugge qualcosa?
    • Franco 3 anni fa
      se vuoi le cifre esatte, sappi che sinora sono stati rimossi 22 commenti
  • pietro tozzi 3 anni fa
    Io non riesco a capire, come i sostenitori del M5S hanno tutta questa fretta di andare in televisione. E per giustificare la mancata affluenza alle urne incolpa sia Grillo che Casaleggio.Devono capire che noi non abbiamo posti di potere e che il nostro consenso nelle urne è sudato e meritato. Poi le elezioni si devono confrontare regionali con regionali, politiche con politiche ecc.. La pazienza è la virtù dei forti tanto alla fine vinceremo. WW M5S
  • vincenzo truden 3 anni fa
    Anche io sono contro i talk show, ma su alcuni programmi di approfondimento si può discutere. Selezioniamo quelli con ospiti di spessore più elevato tralasciando i vari pollai tipo piazza pulita ecc... Beppe facci votare per andare o meno in TV! Sempre M5S
  • Riccardo Moresi Utente certificato 3 anni fa
    Viva Walter Rizzetto
  • Beppe D. Utente certificato 3 anni fa
    VOTAZIONE ON LINE per partecipare in TV o NO. La democrazia deve valere sempre, non solo quando qualcuno decide che si fa una votazione democratica. Voglio il voto per decidere se andare in tv. E lo vorrei anche per decidere l'organizzazione di una struttura direttiva del movimento. Col discorso del 1 vale 1 , alla fine comanda chi gestisce il blog etc .
  • Giovanni Ernani (from budapest) Utente certificato 3 anni fa
    "Rizzetto non rappresenta la posizione del M5S, nè qualcuno gli ha dato questa responsabilità. Libero di dire la sua opinione e di partecipare ai talk, ma non a nome del M5S". FIRMATO?
    • Michele Sansò Utente certificato 3 anni fa
      Appunto FIRMATO ??
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 3 anni fa
    Faccio parte di chi pensa che l'abuso di TV sia dannoso, specialmente perchè la TV va saputa fare e non ci si può improvvisare, c'è chi si trova a suo agio e sa come gestire i talk e chi fa delle colossali figure di merda e danneggia chi rappresenta pur in piena buona fede(vedi Paolo Becchi), non perché impreparato, ma perché la TV è gestita da chi fa l'interesse dei partiti, non certo dei cittadini, e se non sei un professionista della comunicazione ti fanno fare figure barbine. In altri casi, pur andano bene e presentando persone adeguate al video, ci pensa la scorrettezza del conduttore. Ci siamo già dimenticati la Carla Ruocco da Giletti? O Alessandro Di Battista dalla Bignardi? In TV preparano agguati e usano ogni mezzo, anche il più sporco, per far passare le tesi di comodo che vogliono far passare. Qualcuno crede forse che il buon risultato delle Lega sia da attribuire a Salvini? Ha tutto questo potere un partitino del 6%? L'intero circo mediatico ha riproposto, a sfinimento, per settimane, campi Rom, case occupate e immigrati molesti e delinquenti, con situazioni spesso preparate e manipolatorie, per tirale la volata a Salvini dato che il partito del nano è in avanzato stato di putrefazione e quei voti dovevano restare lì, nel centrodestra, e non andare ad altri (il movimento). CI VUOLE TANTO A CAPIRLO? Le cose stanno esattamente all'opposto di quello che sostiene quel fesso di A.S. sul Fq che oggi scrive: "Come ha fatto il leader della Lega Nord a superare addirittura il 19%? Giocando alla Grillo. Non nei contenuti, ma nei modi. Provocando. Costringendo i mass media a parlare di lui. Convogliando il dissenso, la protesta, la rabbia." Costringendo i mass media??? Ma se sono loro ad averci marciato su questi temi proprio per lanciare Salvini che andava a 3 trasmissioni al giorno? La Lega l'hanno rilanciata, artatamente, i mezzi televisivi e i giornali, in mano, guarda caso, a chi sostiene lo schema del bipolarismo teorizzato da Licio Gelli
    • Gianluca A. Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo con te in toto. Occorre cercare gli spazi televisivi di approfondimento come TG, RAI News o RAI Parlamento. Ottenere dei voti in più grazie ai Talk plagiando i cittadini, può essere un traguardo di brevissimo periodo perchè gioca sugli istinti e pochissimo o nulla sulla vera informazione, ma non serve assolutamente a nulla nella creazione di un senso civico maturo.
  • Roberto Giardi Utente certificato 3 anni fa
    Se "uno vale uno" è la base che decide con votazione on-line se si va in televisione o no. Dire che "Rizzetto non rappresenta la posizione del M5S, nè qualcuno gli ha dato questa responsabilità" NON E' CORRETTO.
  • sterox 3 anni fa mostra
    Altro post autolesionistico,se siamo un partito democratico FACCIAMO UNA VOTAZIONE SUL RITORNO IN TV,l. Ogni giorno che passa senza farlo,perdiamo un pò di democrazia. Ora come ora,mi sento più vicino ai nostri parlamentari,piuttostoche al mio ex mito Beppe. Bravo Rizzetto.
  • VxVendetta 3 anni fa
    SOno entrato nel blog con la certezza di trovare un post del genere... Ormai siete diventati prevedibili. Ma i commenti li vedete o fate finta che non esistano? Che amarezza...
    • Andrea Rossi Utente certificato 3 anni fa
      sei entrato per qualche altro motivo plausibile a parte quello che citi?
  • Giovanni M. 3 anni fa mostra
    BON DAI, AVETE PROPRIO CAPITO TUTTO, CONTINUATE A SPUTTANARVI A VICENDA, E LA STRADA SARA' MOLTO BREVE ... SI MA VERSO LA SCOMPARSA.
  • bruno p. Utente certificato 3 anni fa
    RESISTERE AD INUTILI TENTATIVI DI OMOLOGAZIONE Il M5S, a mio parere,si prefigge proprio lo scopo di distruggere questo tipo di tv. E invece che dovremmo fare partecipare allo schifo? E allora potevamo fare anche il governo con Bersani e perchè no con Berlusconi. Potevamo tenerci orellana e tutti quelli che adesso prendono lo stipendio pieno nel gruppo misto. Potevamo dire di si alla Tav e andare alla leopolda per congratularci con renzi. Potevamo mettere delle persone qualsiasi alla consulta e alla corte costituzionale bastava andare d'accordo con i partiti. Potevamo essere tali e quali a quelli che critichiamo e poi sputarci in faccia allo specchio al mattino. Per fortuna tutto questo non è avvenuto perchè quello che conta al di la delle chiacchiere è la coerenza l'unica che alla fine premia.
  • David C. Utente certificato 3 anni fa
    Le partecipazioni in TV del M5S devono essere fatte da chi sa stare davanti a una telecamera e ha i mezzi dialettici e culturali per mettere in crisi i professionisti della TV che lavorano per i partiti politici e i loro lacchè presentatori, giornalisti, opinionisti. Quindi pochi ma buoni, e con un lavoro di comunicazione serio e incisivo li mettiamo tutti all'angolo!
  • razzo l. Utente certificato 3 anni fa
    Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo ************************************************** La TV è un mezzo di supporto. Senza una strategia media,punti forti focalizzati e battaglie in corso dire " andiamo in TV" è da capre. Non è il mezzo che fa la differenza,ma il fine chiaro e forte perchè ci vai e non in ordine sparso e confuso. Sono le basi della comunicazione. Non basta , il "basta che respira " https://www.facebook.com/M5S878?ref=hl
    • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa
      Sono d'accordo la TV è solo un mezzo, così come lo è la stampa. Il problema è che Casaleggio ha deciso che l'unico mezzo che conta è il Web. Vuole dimostrare che si può sostituire la dittatura delle TV e della stampa con la dittatura del Web. Il M5S dovrebbe invece impegnarsi di più sulla Democrazia Diretta.
  • Andrea Rossi Utente certificato 3 anni fa
    non che sia a favore ma sarebbe opportuno far decidere la base
  • Fabio Ricchiuto 3 anni fa
    Ho sempre condiviso la linea del M5S, fuori dai giochi di palazzo,niente alleanze con chi persegue i propri interessi. Avanti così a testa alta, chi non condivide se ne vada.
  • Andrea 3 anni fa mostra
    Il Movimento 5 stelle è legato alla Casaleggio Associati. Non ci sarà mai il cambio che NOI attivisti vogliamo. Andare in Tv è sacriosanto. L'nico obiettivo della Casaleggio associati è fare affari anche grazie il supporto di Noi ativsiti. Io ci metto dei soldi per fare politica con il movimento e casaleggio ci prende per il culo...
  • Diego F. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Gia stavo pensando " sono di coccio, ma finalmente con la batosta in Emilia e in Calabria l'hanno capita" snobbare la Televisione vuol dire tagliare fuori una percentuale enorme di elettorato che nemmeno conosce quello che fa il M5S e forse nemmeno il M5S . Ma appena un validissimo esponente come Rizzetto mette il naso dentro lo schermo arriva implacabile l'ottusa e delirante reprimenda di chi vive evidentemente su un'altra galassia dove esiste solo internet o il banchetto in piazza . Devo dire che cosi come ho una immensa ammirazione per i ragazzi che si fanno il mazzo in parlamento e vengono regolarmente massacrati dai media che fanno i gol a porta vuota, cosi altrettanto sono sempre piu' schifato da uno staff ottuso o forse colluso con chissa' quali interessi che non sono quelli di portare al governo i 5stelle .
  • g.raneros.caldarella 3 anni fa
    Non capisco davvero questa frenesia di andare a governare. qualcuno crede davvero che il movimento è pronto a prendere il 51% ? per attuare il programma del mov. non possiamo allearci con nessuno. bisogna aspettare che le pere siano mature, solo allora raccoglieremo i consensi che ci servono per spazzarli via. guardate le tv in questi giorni ed ascoltate i commenti dei vari partiti vi accorgerete che stanno cominciando a scannarsi tra di loro per tenersi stretta al culo la po... Altro...
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Intanto che noi aspettiamo che cadano altre pere .... arriva Salvini e si porta via tutto il nostro raccolto precedente!!
    • Davide M. Utente certificato 3 anni fa
      Sante, santissime parole. Il processo è lento ma inesorabile, lo continuo a dire dall'inizio.
  • fra . Utente certificato 3 anni fa
    Ma chi vi chiede di riempire il vomito dei talk show??!ma almeno non mancare ogni striscia di telegiornali quello si!!!purtroppo ogni volta che accendo l infame apparecchietto sento e vedo solo screditato il M5S...penso a mia nonna che si informa solo cosi che razza di idea(sbagliata)si potrà mai fare sul movimento!?in questo maledetto paese ci sono più vecchi che giovani che si informano solo con la tv...quando lo capirete dalla base?
  • sa-pi 3 anni fa
    La matematica della conta dei voti non mente, stiamo andando avanti ma troppo lentamente! Ripensare come raggiungere gli italiani. La tv e' morente come l'Italia, dovete impegnarvi a salvare più persone possibili. NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO. La tv e' una puttana da sfruttare, a voi scegliere come, dove e chi. Ma basta con tafazi, fatevele fuori in casa le questioni. masochisti!!!
  • terry manganaro Utente certificato 3 anni fa
    Rizzetto, sei stato bravissimo! Spero che molti altri portavoce, seguano il tuo esempio!! VOTAZIONI TV SI/ TV NO online, se UNO VALE UNO, dovete indirle subito, altrimenti avranno ragione quelli che ci criticano per mancanza di democrazia....MEDITATE G&C. Con affetto
  • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=Ajgd2FJZ4zc
  • Enzo DAVINO 3 anni fa
    Stamattina ho visto Rizzetto a Omnibus e ho pensato tra di me: forse è un emulo di orellana? Vorrei essermi sbagliato.
  • Aldo 3 anni fa
    ORA COMPRENDO .... .... la riluttanza nel dare alla luce un portale veramente free e democratico!!! Con il blog di proprietà, potete fare il bello e cattivo tempo, tanto vi interessano solo gli inttroiti pubblicitari con ste cagate di tzè e merdate simili!!!! Vi basta anche un 10%-15% di suffragio per campare senza dover per forza sforzarvi di dire una buona volta come risolvere i problemi del paese!!! Ma avete sbagliato i conti .... perchè il M5* è oltre, sì oltre anche Casaleggio e Grillo e con un pernacchione vi seppellirà!!!! UNO VALE UNO E' CHIAROOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!
  • biagio cristofaro 3 anni fa
    Ciao Beppe bisogna farsi vedere in faccia da milioni di persone, tuo sei contrario ai talk show e va bene, ma come potete rispondere o informare quei milioni di cittadini che non cazzeggiano sul web????
  • Fabio Masci 3 anni fa
    Se continuiamo così è davvero la fine! Avevo creduto veramente che avremmo potuto cambiare questo paese di merda, ma evidentemente mi sono illuso. Mi sono illuso che un popolo che per 20 anni ha dato il proprio voto a Berlusconi si fosse potuto rinsavire in così poco tempo, c'era solo bisogno di qualche faccia presentabile, nuova, anche se vuota, e tutti sono tornati all'ovile. Mi sono illuso che il M5S fosse davvero un movimento democratico ma l'impossibilità di aver potuto partecipare a scelte cruciali quali una possibile apertura, se non altro per dimostrare la nostra buona volontà costruttiva e non solo denigratoria, o di poter mandare persone preparate e competenti in TV, mi ha dimostrato il contrario. Un movimento padronale, autolesionista, intollerante ed indifferente verso chi non è padrone delle nuove tecnologie e canali d'informazione, votato dritto dritto verso un inglorioso disfacimento. Peccato perchè era l'ultima possibilità, dopo di noi verrà l'intolleranza, il razzismo, l'ignoranza, la violenza frutto dell'esasperazione senza possibilità di redenzione, la Lega.... Grazie Beppe, hai fatto e disfatto tutto in men che si dica....
    • Gianni Colella Utente certificato 3 anni fa
      Concordo pienamente!!!!!!!!! Mi sono iscritto al m5s perchè mi rappresentava, ma ora non più! non e possibile che tutti ormai invocano la presenza in tv e il capo (Beppe Grillo) dice no perche oramai si può solo definire così se non si tiene conto della volontà degli iscritti. Mi dispiace ma e cosi! Mi dispiace anche di quei ragazzi le lottano in parlamento ma nessuno saprà SPERO CHE RENZI FACCIA QUALCOSA DI POSITIVO ormai ci dobbiamo affidare solo alla speranza!!!!!!
    • basta con la storia della tv 3 anni fa
      Ma che bel discorso da zucca vuota....ciao elettore PD..lasciaci pure non ci dispiace per niente
  • Stefy Asplanato Utente certificato 3 anni fa
    Ah beh, menomale che Rizzetto è ancora libero di dire la sua opinione... Dopo il post di oggi su Mussolini, iniziavo ad avere qualche dubbio... :-)
  • basta con la storia della tv 3 anni fa
    Ignoranza da vendere.....leggo post di gente allucinata che adesso..dopo questa inutile apparizione del sig. Rizzetto (qualcuno mi spieghi cosa ha detto...il nulla..frasi fatte...e voi pensate che basti quello?) ritorna alla carica con le apparizioni in tv...bene allora in emilia Romagna il 5 stelle ha preso 30000 voti in piu senza andare in tv mentre gli altri che ci sono dalla mattina alla sera ne hanno persi tra i 50000 e i 400000...la matematica non è un opinione..se fosse vero che andare in tv conta il pd non avrebbe perso 300000 voti..fatevene una ragione non è li che si trovano voti..se vai in quei programmi spazzatura vieni paragonato a loro anche se porti argomenti concreti...sei li con loro..il 5 stelle è una cosa diversa..lo dimostrano i suoi provvediemnti in parlamento..andate a vedere quelli....per sosteneerli bisogna capire cosa sono e i pensionati..i dipendenti pubblici..quelli degli 80 € non possono arrivare li...votano la bandiera..non li porti da te andando in tv...chiaro sto fatto? Domenica ho portato a votare una amica che non voleva andare...ha sempre votato pd ma le ho detto..che aspetti a mollarli...aspetti di perdere il lavoro?...di trovarti in difficoltà a continuare su questa strada? Lavora al patronato della CGIL e vede tutti i giorni come è in difficoltà la gente..me lo dice lei...bene ha votato 5 stelle perchè non è stata lasciata sola a decidere..non ci sarebbe andata.... si deve lavorare li per fare capire..non a chi ha qualcosa da difendere...agli ultra 65enni che non cambieranno mai perchè non capiscono cosa sta combinando il loro partito da sempre..... andare in tv non porta voti da chi non vuole aprire gli occhi.....fatevene una ragione..bisogna fare comunità fuori...dare appartenenza ad un progetto....
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      ...e no, non basta affatto!! Deve essere dimostrato che la TV è controproducente! Fino a prova contraria l'uso della Tv produce consenso e basta guardare due casi limite: Salvini e Polverini. Noi potremmo fare molto meglio anche se abbiamo i giornalisti-conduttori contro. Guardati NO! I GIORNI DELL'ARCOBALENO e poi ne riparliamo.
  • Antonio Ventura 3 anni fa
    Basta, "Rizzetto non rappresenta la posizione del M5S"... Ma scherziamo? Ma è possibile che si cada in queste piccolezze? Continuiamo a perdere voti per queste stronzate, litigi interni che fanno solo male al M5S. Fate scegliere gli iscritti a questo punto cosi da prendere una decisione netta, senza nessun'altro ripensamento. Onore ai parlamentari del M5S, ma chi ha scritto questo post faccia un passo indietro! Votazione online per partecipare ai talk show!
    • graziella marongiu 3 anni fa
      forse sarebbe il caso di comprare degli spazi televisivi e gestirli in maniera intelligente,e fare in modo che anche quella fascia di persone che non sanno navigare in internet capiscano ciò che i pentastellati fanno in Parlamento, far sentire i passaggi dei loro interventi alla Camera e Senato ed eventualmente invitare chi si vuol confrontare col MoVimento.
    • Enzo DAVINO 3 anni fa
      Chi ti ha incaricato del commento? Il Nazareno?
  • Luca 5 Stelle Utente certificato 3 anni fa mostra
    Con questo ennesimo post da cascina degli sputtanamenti il Movimento rimane ingabbiato in una posizione ormai NON PIÙ' CONDIVISA DALLA BASE DEGLI ATTIVISTI. Ma questa non è una mia opinione personale, è sufficiente leggere i commenti ai post dei parlamentari. Ora caro Grillo te lo dice un attivista certificato da anni ( prego verificare account) è ora di prendere coraggio e mettere online la votazione sulla partecipazione dei nostri portavoce in TV. Diversamente l'emorragia che sta colpendo il Movimento rischia di allontare oltre che i simpatizzanti anche gli attivisti più' convinti. Non abbiamo detto che uno vale uno? Allora vediamo ai voti cosa esce dalla votazione su questo tema altrimenti non farlo significa che qui le decisioni caro Beppe le stai prendendo SOLO TU Noi attivisti non siamo più' allineati quindi prossimi ad espulsione. Un saluto con affetto sincero, ma con la voglia di cambiare marcia davvero ed evitare l'estinzione.
    • Cincia Allegra c'è Utente certificato 3 anni fa mostra
      Giusto Luca!
  • Marc Spagnoli Utente certificato 3 anni fa
    BLOG .... Brutta cosa la CENSURA .....
  • andrea ravizzini Utente certificato 3 anni fa
    Il primo compito di un portavoce del M5S che andasse in televisione dovrebbe essere quello di spiegare ai cittadini come funziona il M5S e come si usano gli strumenti di democrazia diretta.
  • Ennio 3 anni fa
    Come si può sostenere che la TV sta morendo se poi proprio su questo blog, qui a destra, si posso vedere OGNI giorno, stralci di trasmissioni televisive e purtroppo anche di talk. La rete è piena di televisione, altroché.
  • Maurizio Lobbia 3 anni fa
    Questo paese è malato, la menzogna sta dilagando su tutto sta diventando la normalità in un paese dove le regole sono solo scritte ma più nessuno le rispetta, dove il prossimo deve essere schiacciato come uno scarafaggio per fare spazio a se stessi. La televisione e i giornali diffondono il male come se fosse la normalità. Se vogliamo cambiare questo sistema dobbiamo usare altri mezzi d'informazione, la rete e le piazze, la TV e la stampa sono troppo marce ed è impossibile recuperarle.
  • paolo costaperaria 3 anni fa mostra
    Votazione online per decidere definitivamente se andare o non andare in tv e si chiude l'argomento una volta per tutte. La decisione venga dal basso.
  • Dario 3 anni fa mostra
    Ancora che perseverate ??? Ma chi è che coordina la comunicazione del M5S ??? Walter Rizzetto è un parlamentare del Movimento 5 Stelle eletto regolarmente nella Camera dei Deputati !!! E avete il coraggio di dire che non rappresenta la posizione del Movimento ??? C'è un'intera base che chiede a gran voce presenza nelle televisioni e riportate giusto l'apparizione della Gibertoni sul canale Sky (che mi risulta tra l'altro a pagamento...). La vostra base elettorale è stufa di queste decisioni autoritarie !!! E basta con i giochi di numeri su quanto preso alle scorse elezioni e quanto adesso. Il fatto è che sia lega che pd ci superano alla grande e questo perchè non si comunica con l'Italia intera !!! Siete dei perfetti imbecilli a cui tanta gente, me compreso, vi ha dato fiducia e pretende rispetto !!! Se in maggioranza vi si chiede di andare in televisione, voi DOVETE ANDARE IN TELEVISIONE perchè, come sempre ricordato da voi, SIETE anche NOSTRI DIPENDENTI !!! Io non vi ho votato per stare all'opposizione eternamente e pretendo che si mettano in atto tutte le possibili strategie comunicative per raggiungere ogni singolo italiano per governare il Paese e cambiare finalmente Storia !
  • GIOVANNINO G. Utente certificato 3 anni fa
    BRAVO RIZZETTO MI SEI PIACIUTO QUESTA MATTINA E SPERO CHE TANTI ALTRI SEGUANO IL TUO ESEMPIO!!
    • matteo c. Utente certificato 3 anni fa
      Ma che figura ha fatto questo Rizzetto? Non ha nemmeno esposto il progamma del M5S sul jobs'act anzi ha aiutato Renzi contro i sindacati, non pensando che il 21 dicembre ci saranno molti del movimento che sciopereranno e saranno in piazza per l'art.18 ed il lavoro. Complimenti cittadino Rizzetto!!!!!!!!!!!!!
    • matteo c. Utente certificato 3 anni fa
      Ma che figura ha fatto questo Rizzetto? Non ha nemmeno esposto il progamma del M5S sul jobs'act anzi ha aiutato Renzi contro i sindacati, non pensando che il 21 dicembre ci saranno molti del movimento che sciopereranno e saranno in piazza per l'art.18 ed il lavoro. Complimenti cittadino Rizzetto!!!!!!!!!!!!!
    • andrea ravizzini Utente certificato 3 anni fa
      Anche a me è piaciuto però per evitare polemiche strumentali preferirei che ci fosse una autorizzazione del gruppo
  • Leo A. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Questa ce la potevamo risparmiare: """La partecipazione di Rizzetto al talk "Omnibus" intitolata "Il M5S ritorna in televisione" di oggi è quindi stata a titolo del tutto personale, Rizzetto non rappresenta la posizione del M5S, nè qualcuno gli ha dato questa responsabilità. Libero di dire la sua opinione e di partecipare ai talk, ma non a nome del M5S.""" P.S: Rizzetto mi rappresenta! 1 - P.S.: Firmate l'articolo altrimenti lo attribuiscono a Grillo!
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordissimo con il post. E poi basta con questa tv! Siamo o non siamo per una riVoluzione di idee? Chi fa le riVoluzioni a metà , si scava la fossa con le proprie mani.
  • matteo c. Utente certificato 3 anni fa
    Ma che figura ha fatto questo Rizzetto? Non ha nemmeno esposto il progamma del M5S sul jobs'act anzi ha aiutato Renzi contro i sindacati, non pensando che il 21 dicembre ci saranno molti del movimento che sciopereranno e saranno in piazza per l'art.18 ed il lavoro. Complimenti cittadino Rizzetto!!!!!!!!!!!!!
  • stefano s. Utente certificato 3 anni fa
    Mi spiace ma non condivido. Se ancora è concesso! Su Rizzetto concordo, è ignorante e non rappresenta il M5S.
  • Cincia Allegra c'è Utente certificato 3 anni fa
    Come??????!!!!! Eh no allora ci fate votare subito in un referendum on line sul blog...... TV si o no....raga per favore...oggi Walter si è comportato benissimo, ma siete fuori???????????? REFERENDUM ON LINE SUBITO!!!!!! NOI SIAMO IL MOVIMENTO E NOI DECIDIAMO DEMOCRATICAMENTE!!!!!!!!!!!
  • Tommaso Pozzobon 3 anni fa
    Dato che la democrazia diretta è punto cardine del Movimento...vogliamo farla sta benedetta votazione online per le partecipazioni a trasmissioni televisive??
  • Antonio B. Utente certificato 3 anni fa
    Siamo di nuovo punto e d'accapo... Sto perdendo la pazienza!
  • stefano s. Utente certificato 3 anni fa
    Mi spiace ma non condivido!!!
  • giuseppe 3 anni fa
    Giusto per la cronaca, mentre voi tutti vi crogiolate in queste scemenze megagalattiche su andare o no in TV e relative sconfessioni, la gente è incazzata nera o addirittura si ammazza. E poi vi meravigliate che i voti siano scomparsi.
  • Guido C. Utente certificato 3 anni fa
    La tv fa schifo, i tg fanno schifo, i giornali fanno schifo, i talk fanno schifo chi va in tv è un cretino, chi guarda la tv è un cretino... facciamo come D'Annunzio sorvoliamo le città e lanciamo volantini così tutti saranno al corrente delle idee e dei risultati ottenuti! Se i 2 matteo dicono che il grillini sono insignificanti e nessuno replica di chi è la colpa? Dei giornalisti inutili che fanno il loro mestiere inutilmente o DI CHI NON E' LI' A REPLICARE??
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Io direi che insieme al blogghe potremmo usare i segnali di fumo: volano alti e non inquinano.
  • sergio cirlinci 3 anni fa mostra
    Non capisco l'ostinazione a non andare in tv, la tv arriva a tutti, cosa realmente temete ad andare in tv, i vedo tanta gente che quando il m5s va in tv mi dice lo sai che hanno ragione,...questi sono consensi lo volete capire o no, continuando così il m5s SPARIRA'.
    • giuseppe o 3 anni fa mostra
      Molto semplice. Se non vanno in TV, la gente viene qui sul blog a cliccare sulla pubblicità. Io, da questo esatto momento, userò adblock su questo sito. Mi dispiace, ma mi hanno fatto incazzare troppo.
  • Antonino S. Utente certificato 3 anni fa
    Posso capire benissimo chi dice "Andiamo in TV perché è così che Salvini ha fatto il botto". In realtà a Salvini lo lasciano parlare, ma se ci va uno del M5S, apriti cielo! Quindi capisco anche Grillo e Casaleggio sulla questione della TV. Ecco una proposta alternativa: REALIZZAZIONE DI DVD COPYLEFT DA DISTRIBUIRE MAGARI GRATUITAMENTE ALLA POPOLAZIONE Se volete votarla è qui: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2013/08/realizzazione-di-dvd-con-quello-che-fanno-i-parlamentari-m5s-1.html Oppure (dove ha preso più campo) qui: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2014/01/dvd-scaricabile-dal-sito-del-m5sbeppe-da-diffondere-per-litalia.html Nel caso, bisognerà fare molta attenzione a eventuali trollaggi! Che ne dite?
  • Gatsu 3 anni fa mostra
    Signor Casaleggio la finiamo con questi post demenziali, RIZZETTO è stato perfetto.
  • Andrea Mo Utente certificato 3 anni fa
    Sinceramente oramai questi si svegliano la mattina e fanno quello che vogliono. Capisco che la voglia di protagonismo è grande, ma non è nello spirito del M5S. Quindi mettere ai voti ogni partecipazione, ogni cosa quando vi riunite ma queste schegge impazzite devono smetterla.
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    D'accordissimo . E basta con questa cavolo di tv, siamo o non siamo un MoVimento di idee che vuole veramente portare a termine una riVoluzione di idee? O siamo per lo status quo, leggermente modificato? Le riVoluzioni o le si fanno fino in fondo oppure ci si scava la fossa con le proprie mani. E la tv non c'entra un cavolo a merenda. Consiglio di andarsi a leggere il post di ieri, di sergio di cori modigliani, a sua volta consigliato ieri da un frequentatore del blog.
  • Tom Ba Utente certificato 3 anni fa mostra
    Come al solito il post non è firmato. Rizzetto c'ha messo la faccia, chi ha scritto il post invece è per definizione un vigliacco. Questi dictat anonimi sono la morte del M5S. Se veramente ci fosse la democrazia diretta si voterebbe online per la partecipazione in TV dei parlamentari del M5S.
  • andrea ravizzini Utente certificato 3 anni fa mostra
    Rizzetto ha fatto un ottimo intervento in quello che forse è il miglior talk della tv. I portavoce che vogliono andare in tv dovrebbero però essere autorizzati dal gruppo valutando la serietà del talk.
  • matteo c. Utente certificato 3 anni fa
    A parte tutto, questo Rizzetto ha fatto la figura del Babbuino e sulla jobs'act non ha nemmeno detto quale sia la posizione del M5S anzi ha avvalorato la tesi di Renzi sui sidacati dimenticando che il 12 dicembre ci saranno molti che votano 5 stelle a scioperare.(sono sempre i Babbuini che fanno casini e fanno perdere credibilita')
  • ***** Stefano Pedrollo Utente certificato 3 anni fa
    Ma la smettete?! sembrate dei drogati di tv, in cerca dell'ultima dose. Beppe è stato chiaro, basta talk show. Parlate di altro, andate nei bar e nelle piazze a parlare del programma e delle attività del movimento. Spegnete quella ca**o di tv che propina solo pubblicità e propaganda. Sveglia!
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Ma svejate te. Sei solo un indottrinato.
    • Mark Fresca 3 anni fa
      QUESTO E' UN BLOG IN CUI SI PUO' ESPRIMERE LIBERAMENTE LA PROPRIA OPINIONE E QUINDI NON LA SMETTO PER UN BEL CA**O DI NIENTE. FORSE A SVEGLIARSI NON DOBBIAMO ESSERE NOI. SONO I RISULTATI A DIRLO CHIARAMENTE.
  • elisabetta d. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Invito i responsabili della comunicazione a dimettersi per incompetenza e grave danno al movimento
  • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
    Si puo' avere una votazione online sull'argomento o no ?
  • zappa giuseppe 3 anni fa
    quando raggiungeremo il 2% lo capiremo che occorre farsi conoscere in tv, basta mandare gente preparata per esempio... ma perchè non fate decidere con una consultazione on line e fate decidere gli elettori se è meglio farsi vedere alla tv
  • agricola corrado 3 anni fa
    Beppe ma lo sai che hai la,faccia tosta? Alle europee avete contenuto la perdita di voti soli perché avete fatto qualche apparizione in Tv,i risultati di domenica dimostrano che le persone non vanno a votare perché non vedono alternativa politica,perché ci sono 6 milioni di disoccupati che non riescono a pagare la bolletta della,luce e gas,figurati se riescono a mantenersi internt,dunque l'informazione non passa,passa l'informazione distorta che le Tv trasmettono,contro di noi,dobbiamo andare in Tv siamo noi che ti abbiamo votato a chiederlo,altrimenti e finita,e già i risultati di domenica lo dimostrano,Beppe pensa anche a quelli che non sono collegati,nessuno deve,rimanere indietro,parole tue,ma,solo parole no nei fatti.
  • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
    Poi cazzo mica vi chiediamo di comparire in tv in ogni canale,possibile che con tutte le trasmissioni che ci sono,siano tutte pattumiere? non ne possiamo selezionare alcune?.
  • Laura D. Utente certificato 3 anni fa
    Beppe stai sbagliando alla grande e soprattutto non viene ascoltata la richiesta della base di una maggiore presenza in TV. In un movimento dove la base è fondamentale, questo atteggiamento è incomprensibile. Nessuno poi pretende che i rappresentanti del Movimento vadano ovunque. E' sempre possibile fare una cernita, anzi è doveroso. Questa chiusura è assolutamente dannosa.
  • Maurizio D. Utente certificato 3 anni fa
    Walter Rizzetto non PARLA a nome del M5S? MA SE E'UN PARLAMENTARE DELLA REPUBBLICA PER IL M5S. MA CHE DITE, MA CHI E' CHE SCRIVE STI POST, Mamma mia ragazzi. Piuttosto liberate il MoV dei vostri lacci e lacciuoli. Consentitegli una struttura di comunicazione seria e autonoma, un luogo VERO di confronto e di dialogo aperto tra parlamentari e tra parlamentari e sindaci. Se devono andare in tv e CI DOVREBBERO TORNARE, metteteli in condizioni di poterlo fare al meglio: la tv è un luogo ostico, per noi, ma non impossibile.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    un parlamentare del M5S che parla in tv esprime di certo la posizione del M5S!!questo non è possibile negarlo!se racconta boiate va contestato ma se fa come rizzetto che è stato perfetto...sputtanarlo così è da matti!!!!
    • valerio 3 anni fa
      mi piace molto la teoria kafkiana elisabetta, mi viene da pensare alla "metamorfosi".. brutta sensazione..
    • elisabetta d. Utente certificato 3 anni fa
      A questo punto penso di abbandonare tutto, mi spiace solo per chi lotta strenuamente sia nelle istituzioni sia nei territori , e spiace per i miei figli e i vostri , ma qui nessuno vale qualcosa.non so ma mi sembra di muovermi come i personaggi di Kafka
    • Cincia Allegra c'è Utente certificato 3 anni fa
      Non ho più parole...davvero non capiscono una cippa!!!!!!!!!!!
  • Mark Fresca 3 anni fa mostra
    UN BELL'ESEMPIO DI PENSIERO BOVINO, QUESTO: UNA VACCATA, INSOMMA. 'I TALK STANNO MORENDO'... E IL M5S, UGUALE! MA CHI HA SCRITTO QUESTO PEZZO? SI PUO' SAPERNE IL NOME? SI PUO' COMINCIARE A FARE UNA LISTA - LE CUI PRIME DUE POSIZIONI SONO COMUNQUE GIA' ASSEGNATE CON INCOLMABILE DISTACCO A GIEFFINI E ALIENOFOBICI - DEGLI SBALESTRATI DEL M5S? NO, TANTO PER EVITARE DI INCAPPARCI DI NUOVO IN FUTURO...
  • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
    Il danno piu' grosso che possiamo creare a questa banda di bugiardi patentati è quello di disertare le loro inutili trasmissioni televisive. http://www.agoravox.it/La-crisi-del-talk-show-e-la-crisi.html Questi giornalai collusi con il sistema sono la causa principale della deriva del nostro paese. Se il Movimento 5 Stelle vuole cambiare il Paese , la prima cosa da fare è lasciar spegnere lentamente questa allucinante disinformazione. E il miglior modo di farlo è quello di limitare al minimo indispensabile le apparizioni in tv. Il mio consiglio è: Spegnete la tv! Spegnete la tv! Spegnete la tv! Spegnete la tv!
    • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
      Sono solo canzonette...
    • Massimo C. Utente certificato 3 anni fa
      Tv e giornali sono la principale causa della crisi che stiamo vivendo. Prima scompaiono e prima usciamo dal tunnel.
    • Enrico Richetti Utente certificato 3 anni fa
      Dillo a chi non ha internet..... ops! devi andare in tv a dirlo!
  • SONO SOLOIO Utente certificato 3 anni fa
    Intanto guardate che ci hanno appena messo come post principale.....Da piangere.
  • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
    Stavolta dò ragiona a rizzetto.
    • Daniele C. Utente certificato 3 anni fa
      *ragione.
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    altro post allucinante!!!bravissimo invece rizzetto!!bravissimo!!!!
  • angela b. Utente certificato 3 anni fa
    e spero che lo facciano in tanti esponenti del movimento ho seguito omnibus questa mattina e sono rimasta piacevolissimamente sorpresa mi son gustata la competenza e la serietà di Rizzetto, il modo paritario e rispettoso con cui gli altri partecipanti (giornalisti e politici)gli si rivolgevano che vadano pure in tv...nn certo in quei talk tipo pollaio e sappiamo bene quali sono...ma ve ne sono tanti altri che possono essere frequentati DEVONO RACCONTARE ALL'ITALIA COS'E' IL MOVIMENTO, DEVONO FAR SAPERE LE COSE CHE FANNO E LA COMPETENZA E PROFESSIONALITA' CHE HANNO ACQUISITO con stima angela
  • Bacia Mano Utente certificato 3 anni fa
    I PARLAMENTARI DEL MOVIMENTO IN TV AVREBBERO PORTATO PIU' GENTE A VOTARE! l'astensionismo verificato alle regionali e' colpa nostra, perche' non andare in tv e' non coinvolgere le persone fuori dal blog o da internet in generale. aloha
  • Andrea De Girolamo 3 anni fa
    Beppe non dire stronzate. Casaleggio, con tanto di sondaggi alla mano, sapeva benissimo che in Emilia prendevamo il 7% e ha cosi deciso" mandate la Gibertoni in tv due volte, prendere il 13% e non rompete più i coglioni. Oltre non potete andare." Smentisci queste parole Beppe, mi sono state riportare da un tuo "seguace". Beppe non scherzare con il fuoco, se i tuoi parlamentari raccontano tutto quello che state combinando con loro il m5s è finito il giorno dopo. Devi baciare le loro scarpe che vi coprono da 2 anni. Beppe, ci dici per favore perche Colletti si è dimesso da capogruppo della Commissione Giustizia del m5s alla Camera. Racconta la verità, racconta quello che gli avete combinato durante la notte. Ti do un aiutino: incontro con Orlando sulla prescrizione, proposta lodata da Franco Roberti (procuratore nazionale antimafia). Racconta Beppe se sei onesto !
    • angela b. Utente certificato 3 anni fa
      ma chi sei ahooo...me pari de la mafia questo è un blog...se ha tanta confidenza e sa tante cose su Grillo e co lo faccia sapere a tutti...se son vere bene...sapremo regolarci se son false ne risponde personalmente niente di più facile no? ci metta la faccia!
  • Augusto B. Utente certificato 3 anni fa
    Ma fatela finita! Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Il Movimento morirà lentamente e farà la fine del glorioso Partito Radicale perchè siete incapaci di leggere la realtà. Un Movimento autoreferenziale non ha futurooooo!!!!!
  • Emanuele l. Utente certificato 3 anni fa
    IL MOVIMENTO SOPRAVVICERA' SOLO SE ANDRÀ IN TV.....ANDATE IN T . CAZZO ....ALTRIMENTI È INUTILE STARE SU STO BLOG A INCAZZARCI TUTTI I GIORNI PER POST CHE RIMARRANNO SOLO TRA NOI....SENZA TV NON SI VA AVANTI
  • Claudio Galeazzi Utente certificato 3 anni fa
    Sembra quasi non abbiate visto l'intervento di Rizzetto stamani su La7: ineccepibile, serio, competente e determinato. Ha rappresentato perfettamente il M5S che NOI votiamo e continueremo a fare. Certo, finché questo staff ce lo consentirà. Cosa abbia da eccepire questo staff proprio si capisce. Di lezioni di celodurismo son bastate quelle legaiole, vero? Non vorrei che a lungo andare anche il livello intellettivo si allineasse a quello. Stamani Rizzetto ci ha rappresentato al meglio e sono convinto che abbia già contribuito a recuperare una camionata di consensi. Avanti così.
  • Vito Scalia 3 anni fa
    I talk show saranno pure morti, ma allora secondo voi Salvini come ci e' arrivato a questo consenso? con il web? Quello che dite voi e' sicuramente vero per il futuro, ma parliamo almeno del 2020, in questo momento per prendere consensi bisogna utilizzare la TV, oppure andremo al governo nel 2020....
    • Paolo Cicerone Utente certificato 3 anni fa
      Quale co0nsenso? La lega in Emilia ha perso 50mila voti
  • francesco moda 3 anni fa
    Io sono favorevole ad andare in tv 📺, capisco le problematiche, ma e lunico modo per far sapere cosa fanno oltre la rete. Le persone anziane sono quelle che votano, e tutte non sanno usare internet, e queste votazioni in emilia e il risultato. Secondo me un dimaio o un dibattista o altri parlamentari in tv 📺 avrebbe fatto la differenza.
  • loris calliari Utente certificato 3 anni fa
    Mi sono rotto di questi post... Da grande sostenitore di Grillo mi sto stufando! Credo pure di avere delle vedute aperte ma si vede che non lo sono abbastanza... Magari hanno ragione loro (Grillo/Casaleggio), ma io mi sono rotto cmq...
  • Tommaso Stellino 3 anni fa
    Rimango dell'idea che sia importante partecipare in TV e farsi sentire, controbattere. Non capisco perché non si mette al voto come si è già fatto con molte altre cose. IO PROPONGO DI VOTARE.
  • luciano passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    io mi ritengo una persona moderata e spesso cerco di capire certe decisioni dello staff,ma su questo post dissento completamente,non per chi ha ragione o torto se partecipare ai talk ,ma solo perche' è imposto..da chi? e perche'?non spetta all'elettorato decidere che strada percorrere?e se poi siamo cosi' sicuri che sino ad oggi abbiamo fatto tutto bene ,continuiamo cosi',altrimenti ascoltiamo,cio che dice la gente..
  • Ugo Bergamini 3 anni fa
    Anche secondo me va formato un gruppo che vada nei talkshow. Nessuno incline a urla e a comportamenti dubbi, ma persone serie che parlino facendo capire l'idea che abbiamo di Italia. Quindi non dentro tutti, ma solo un gruppo con un esponente per ogni argomento. Per rinnovare l'Italia bisogna raccattare voti, se aspettiamo che le persone vogliano approfondire gli argomenti su internet, campa cavallo Bergamini Ugo
  • Riccardo Moresi Utente certificato 3 anni fa mostra
    Non creto ci sia Crillo tietro questo spost, chi tiene il plog schta scherzanto... Vero?
  • Vito Fontana 3 anni fa
    Non capisco perchè Beppe si ostina ancora a rifiutare la presenza dei nostri portavoce in TV. secondo me è uno sbaglio colossale. C'è una grande differenza tra "talk show" TG e dibattiti politici. Non c'è niente di male ad informare la gente sulle loro attività in parlamento... al contrario. Si dovrebbe consultare gli iscritti con un sondaggio e tenere conto della loro volontà. Speriamo bene.
  • Antonio S. Utente certificato 3 anni fa
    Io credo che sino a quando l'informazione in tv è faziosa e mirata esclusivamente a screditare il movimento 5 stelle, non solo in sua assenza ma anche in sua presenza, è meglio non parteciparvi. Ogni presenza di un esponente del M5S nei vari talk show si è sempre trasformata in una trappola; l'organizzazione, il contesto in cui si trasmette il messaggio dei 5 stelle è sempre fazioso e indirizzato a inficiarne ed oscurarne il contenuto, a banalizzarlo, ad irridere ciò che l'esponente politico del movimento cerca di far passare, in sostanza è una lotta impari e soprattutto sporca dei media mainstream di regime. Quindi assolutamente daccordo, sia pure con molto rammarico, sulla scelta di NON partecipare a trasmissioni di pura propaganda da far impallidire l'istituito luce di mussoliniana memoria.
    • elisabetta z. Utente certificato 3 anni fa
      1) Esistono trasmissioni di info politica dove l'ospite è solo ed in grado perciò di esprimersi tranquillamente, senza scadere nel pollaio. 2) Se chi va in televisione è preparato a quello che sa di trovare è tranquillamente in grado di mettere in difficoltà l'eventuale conduttore di parte e di fargli fare una figuraccia. 3) Chi non lotta ha già perso. Chi lotta ha la speranza di vincere.
  • Angelo Bonori Utente certificato 3 anni fa mostra
    Chi lo ha firmato il Post?
  • Aulento Grillino 3 anni fa
    Ho seguito la trasmisssione in oggetto. Era lampante che il Rizzetto non era preparato. Ha partecipato in modo "diligente " al Talk Show. Non ha controbattuto su nulla, specie sulla democrazia partecipata e quella rappresentativa. Eppure ce ne era di carne al fuoco. Fra me e me mi sono detto " Alessandro o Paola o Barbara o Luigi li avrebbero massacrati ". Lui no. Il richiamo e la presa di distanza del Blog è doveroso..e per di più indulgente.
  • Marc Spagnoli Utente certificato 3 anni fa mostra
    Bravi, stiamo facendo come il marito che si taglia i cosiddetti per fare un dispetto alla moglie. Ricordo che un punto di forza del M5S è "UNO-VALE-UNO". E' ancora così?? Se non vi accorgete che il popolo deve essere informato, se non vi accorgete che di questo passo resterà solo una percentuale da prefisso senza speranza, se non capite che gli "altri" avanzano perché arrivano a tutti dappertutto, se veramente volete arrivare a guidare questo paese ... DOVETE ANDARE ANCHE IN TV, capaci e seri, portando all'attenzione della massa che NON segue la rete ciò che viene fatto dal M5S. Facciamo una votazione: uno vale uno?? Io lo propongo!!!
  • luigi lucignano 3 anni fa
    Si deve tornare x.forza in tv... basta puntare solo su internet nn ha funzionato e nn sta funzionando, gli elettori vi stanno chiedendo di andare in tv e voi dovete farlo. Basta !! Gli attivisti e gli elettori sono stanchi, state facendo orecchie da mercante. Serve una svolta o fatevi da parte perché così almeno una persona si rassegna e non perde tempo a convincere amici colleghi , non spreca tempo in post e via dicenso. Grazie da un elettore del movimento.
  • Franco Mas 3 anni fa
    Almeno diteci chi, del Movimento, ha imposto questo veto. Mi sembra lecito saperlo, perchè a quanto pare "uno non vale uno". Pace e bene.
  • anna q. Utente certificato 3 anni fa
    siete ciechi,volete perdere,io non ci sto,in tv si deve andare non perchè piace,ma perchè la gente va informata della nostra politica, certo che vi deve essere una scelta intelligente, cioè ci va chi sa combattere e fortemente
  • eddie 3 anni fa
    Sarebbe la sconfitta dei 5 STELLE. Dire che chi va in televisione vince le elezioni significa vendersi e procurarsi un debito verso chi ci vuole schiavi e proni (non ditemelo a me che ne provo ogni giorno una) al sistema. Rimane il problema come fare per convincere a cambiare? I continui scandali ci hanno vaccinato: non proviamo alcun disgusto verso questi ladri se non di facciata. La mancanza di iniziativa dovuta alla mancanza di voti porra' il 5stelle in continua minoranza come il PCI con la DC. Un sistema ci sarebbe ma e' rischioso. Renzi ha fagocitato il PCI e' possibile per i 5 STELLE fagocinare il PD ? E' piu' semplice il contrario. Questo e' quindi quanto accadra'. E fanculo il sol dell'avvenire sarebbe meglio cambiare oggi e non mai l'italia.
    • elisabetta z. Utente certificato 3 anni fa
      Sarebbe la sconfitta dei 5 stelle ? Perchè quella di domenica in Calabria e in Emilia come la chiami ? Strabiliante vittoria ?
  • Alessio M. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Daje con gli autogol!!! Dove ho messo la bottiglia? OOh-oooh-oh-oh-oh-oh-ooooooh!
  • alvise fossa 3 anni fa
    PER ME' FATE BENE AD NON ANDARE AI TALK SHOW,CHE SONO FINITI,COME QUELLI CHE LI FANNO
    • Diego F. Utente certificato 3 anni fa
      Quando scrivete questi post abbiate almeno il coraggio di metterci la faccia firmandoli e chiedete ala base se e' d'accordo su queste affermazioni discutibili ( per non dire di peggio )
  • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Da rilevare comunque un cambiamento non da poco: Rizzetto, nonostante la partecipazione al talk shaw (trasgredendo quindi il regolamento interno del M5S), non e' stato espulso, ma anzi si dice qui che e' "libero" di partecipare, purche' a titolo personale.
  • Cinzia Creasi 3 anni fa
    A leggere i commenti dei vostri post negli ultimi mesi la maggior parte dei sostenitori vi vogliono molto più presenti in tv e voi non ci state per niente ascoltando... come giustifichi Beppe il fatto che non ci stai tenendo per niente in considerazione? Leggi per favore i commenti al post di Di Maio di stamane... o siamo tutti imbecilli o siamo tutti troll (migliaia?).
  • Davide Marini 3 anni fa mostra
    E invece ci andate e come perché noi lo vogliamo! Rizzettoinvece lo rappresenta eccome perché lo abbiamo eletto noi e decidiamo noi quindi rizzetto ci rappresenta eccome!
  • Alessandro dellaca 3 anni fa
    Non ci provate neanche a espellere uno come Rizzetto o il M5S sperisce!è ora di farsi vedere e BASTA con l'isolazionismo!!
  • Gaspare Ceccobelli 3 anni fa
    State sbagliando tutto. Cari ragazzi ci stiamo suicidando.Non dovete pensare ai loro ascolti ma alla Ns sopravvivenza. Allora cortesemente aprite una consultazione e vediamo cosa ne pensa la base. saluti
  • Gianni Colella Utente certificato 3 anni fa
    ANDATE IN TV!!!!!!!!! LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI GUARDA LA TV!!!!!!!!! siamo in minoranza ha leggere le notizie e altro sulla rete, lo volete capire che i partiti vogliono propio quello che non si parli di voi.
  • Roberto Alunno 3 anni fa
    Andate a fanculo criticate il PD ma siete come loro leggete i commenti e fateci votare!!!! Se uno vale uno fate decidere gli iscritti no decide Beppe per tutti ci avete rotto il cazzo!!!!
  • Franco Paronitto Utente certificato 3 anni fa
    Non perdete certo tempo a deludere. Mi chiedo come studiate le strategie, siete sicuri non ci sia un qualche matteo a suggerirvele? Mi fate cadere le palle
  • elisabetta z. Utente certificato 3 anni fa
    Io ho una proposta : votiamo , oggi stesso, se Rizzetto ha fatto bene o male ad andare in televisione. Contiamoci così sapremo cosa vuole la maggioranza su questo argomento. Basta guerriglie da tastiera sul Blog : contiamoci una volta per tutte e che prevalga la democrazia, cioè il parere della maggioranza. Vinca il migliore e non il guardiano del server.
  • Mauro Murgia 3 anni fa
    Solo gli stolti non cambiano idea. Continuare sulla linea del dire "no" alla tv è deleterio, può solamente portare all'estinzione graduale del m5s. Dovere dei parlamentari è sicuramente fare il proprio mestiere in aula e nelle commissioni, però è dovere anche comunicare il proprio lavoro, illustrare cosa si sta facendo ai cittadini. Occorre farlo anche in tv, non ci sono alternative. Se Salvini ha preso una valanga di voti è perché passa tutti i giorni per la tv, piaccia o no. Allora o si continua a fare i duri e puri, senza ottenere risultati, o ci si sporca le mani e a turno si va in tv (selezionando le trasmissioni, non tutte sono pollai). Per me è l'unico modo per farsi conoscere da tutti e per recuperare credibilità.
  • birimbi 3 anni fa
    rizzetto non mi sei mai piaciuto e da due anni che rilasci interviste a repubblica e tg 3 , unisciti al pd. io ho votato 5 stelle per non sentir piu' parlare del pd se tu vuoi l'alleanza con il pd vattene insieme agli altri e tenetevi tutto lo stipendio.fuori dal m5s , e subito le elezioni per me se il m5s ufficialmente in questa legislatura si allea con qualcuno non lo voto piu', ma forse rizzetto vuole questo, ma rizzetto ha visto che fine a fatto favia?.
  • cosimo s. 3 anni fa
    si si continuate così che intanto salvini stando tutti i giorni in tv ci sta facendo le scarpe
  • Enea F. Utente certificato 3 anni fa mostra
    DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! DOVETE ANDARE IN TV!!!DOVETE ANDARE IN TV!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! VOTAZIONI ONLINE!!!!!!!VOTAZIONI ONLINE!!!!!!! OPPURE, COME GIA' PROPOSTO IN ALTRI COMMENTI AD ALTRI POST, VOTARE PER UN POSSIBILE CANDIDATO M5S A PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E FARLO PRESENZIARE OVUNQUE COME FANNO RENZI E SALVINI!!! SOLO COSI' RAGGIUNGEREMO CHI NON VI/CI CONOSCE E NON SI INFORMA COL WEB!!!!!!!!
  • elisabetta z. Utente certificato 3 anni fa
    E mo' che facciamo con Rizzetto ? Espelliamo anche lui ?
  • Eriberto Genovese () Utente certificato 3 anni fa
    Anzi vi dirò di più: ne in televisione e neanche sul blog. Ri-buona notte.
  • Eriberto Genovese () Utente certificato 3 anni fa
    Cosi mi piacete, duri e puri. Vi saluto, Buonanotte!
  • Saverio marcante 3 anni fa
    Mi sono stufato di vedere, sentire, spudorati mentitori ed affossatori della Costituzione, il ballista va di moda, fino a quando?
  • Beppe D. Utente certificato 3 anni fa
    mi sono rotto il cazzo di questa intransigenza.
    • gianfranco d. Utente certificato 3 anni fa
      Condivido in pieno!
    • Eposmail. ,, Utente certificato 3 anni fa
      ..ripara o con bostik..o con attak
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus