Beppe Grillo a Matera #succede

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
Guarda la diretta
(www.la-cosa.it)
diretta-matera.jpg

Stasera (giovedì) e domani (venerdì) sarò in Basilicata per sostenere i candidati del M5S alle elezioni regionali che si svolgeranno il 17 e 18 novembre. Giovedì 14 novembre sarò a Matera in piazza Vittorio Veneto. Venerdì 15 novembre sarò a Potenza in piazza Prefettura. Gli eventi in piazza saranno trasmessi in streaming su La Cosa.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • NICOLINO D. Utente certificato 4 anni fa
    …re Giorgio,intingendo la punta dei dardi nel cianuro, esclamava: “ IN ITALIA CLIMA AVVELENATO, NON C’E’ DIALOGO”…
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    OT. QUESTA CRISI la hanno provocata la FINANZA,le BANCHE,con la CONNIVENZA dei SERVI della POLITICA... NON DIMENTICHIAMOLO MAIIIIIIIIIIIIIII..... questi MAIALI vanno ARRESTATI e PROCESSATI.... per GENOCIDIO... ps. OGGI si sono SUICIDATI DUE RAGAZZI in VENETO per il LAVORO....
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    Sondaggi: Centro Sinistra al 34%, come il partito dell'astensione Oltre un terzo del corpo elettorale resterebbe a casa. Centro Destra indietro di un punto e mezzo, al 32,5%. In ripresa il M5S al 22%. Ma il primo partito è l'astensione, con un 34% record. ROMA (WSI) - È inferiore ai due punti percentuali la distanza tra le principali coalizioni con il Centro Sinistra al 34% ed il Centro Destra al 32,5%... Il Movimento di Grillo, al 22%, guadagna circa tre punti in quattro settimane, pur rimanendo ancora distante dal consenso ottenuto alle Politiche di febbraio....... http://www.wallstreetitalia.com/article/1643120/politica/sondaggi-centro-sinistra-al-34-come-partito-dell-astensione.aspx ps. questo è il vero problema...gli ITAGGGGLIANI..... NOI, ITALIANI del M5S siamo 9 milioni.... LORO,ITAGGGGLIANI di MERDA COLLUSI sono 20 milioni.... questa è la TRISTE VERITA'... e lo vedremo ancor di piu' in BASILICATA.....
  • Dino L.. Utente certificato 4 anni fa
    Staff scusate non si puo togliere la pubblicita di wind che copre i minipost? grazie
    • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
      installa adblock plus vedrai che non trovi più la pubblicità. Ciao
  • Dany Zinetti Utente certificato 4 anni fa
    ciao purtroppo ho seguito per qualke minuto poi si blocca tutto il video
  • rolla lorenzo 4 anni fa
    Elezioni regionali 2010 Piemonte: confermata condanna di Giovine per firme false. Ora la palla passa al Tar che dovrà decidere sulla validità delle elezioni.
  • Andrea Pajetti Utente certificato 4 anni fa
    Vi prego rimettete il divieto di fumo anche elettronico nei cinema, bar ristoranti, treni e bus. Non è possibile dover far respirare a donne incinte e bambini quella merda di fumo delle sigarette elettroniche.
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    Quel milione di persone che vive di politica Parlamentari, amministratori locali, dipendenti di società statali, funzionari di partito: ci costano 24 miliardi all'anno. Secondo uno studio della Uil, coloro che cercano "di trarre dalla politica una fonte durevole di guadagno" sono 1.128.722. ROMA (WSI) - Un milione di persone. Nemmeno Max Weber, quando scriveva ’La politica e la scienza come professioni’ pensava ci si potesse spingere a tanto. Il grande sociologo tedesco scriveva infatti nel 1919: "Si vive ‘per’ la politica oppure ‘di’ politica". Chi vive ‘per’ la politica costruisce in senso interiore tutta la propria esistenza intorno ad essa" […] Mentre della politica come professione vive colui che cerca di trarre da essa una fonte durevole di guadagno". http://www.wallstreetitalia.com/article/1639630/politica/quel-milione-di-persone-che-vive-di-politica.aspx il CANCRO....
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    CORRUZIONE 60 miliardi ANNUI...
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    EVASIONE FISCALE 180/240 miliardi ANNUI....
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2013/8/15/EVASIONE-FISCALE-Germania-record-del-sommerso-351-miliardi-di-euro-In-Italia-solo-333/419711/
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      veramente e' di 333 miliardi, ma ci sono molti paesi che in termini percentuali e' maggiore che in italia (cina Vietnam corea thailandia) persino in europa (paesi dell'est)combinazione paesi che hanno crescita 10 volte superiore a noi. Il dato tedesco e' persino maggiore in termini reali (351 miliardi) Smettiamola di pensare che sia il problema nr 1 (anche se resta comunque, specie dal punto di vista della ridistribuzione delle risorse)
    • Eposmail Utente certificato 4 anni fa
      ..da un copia incolla.. :“Evasione fiscale IN CIFRE in Italia: 1) L'economia criminale (mafia e malavita): 78,2 miliardi di euro l'anno. 43% 2) Big company (le grandi aziende): 38 miliardi di euro l'anno. 21% 3) L'economia sommersa (extracomunitari e doppio lavoro): 34,3 miliardi di euro l'anno. 19% 4) Le società di capitali (spa e srl): 22,4 miliardi di euro l'anno. 12% 5) Autonomi e piccole imprese (idraulico e parrucchiera): 8,2 miliardi di euro l'anno. 5% Se si riuscisse a far pagare le tasse a tutti ma proprio TUTTI i "piccoli", si recupererebbe neanche il 5% del totale nazionale! E con appena un paio di big company "acciuffate" faremmo pari con tutti gli sfigatissimi artigiani d'Italia,” *****
  • giuseppe vella 4 anni fa
    articolo su quanto costano gli incentivi ai dirigenti pubblici http://www.leggioggi.it/2013/11/14/linsostenibile-leggerezza-della-razionalizzazione-dellorganizzazione-del-pubblico-impiego/
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    REDDITO di CITTADINANZA....
  • Matteo MARTORANA 4 anni fa
    Scusate, che plugin occorre per visualizzare i video?
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    POLITOMETRO.....NORIMBERGA 2....
  • ENZO D. Utente certificato 4 anni fa
    PIAZZALE LORETO 2.............
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    L’informazione duduista Di ilsimplicissimus Salario minimo I media a stampa e televisivi ci rompono continuamente le balle con la retorica europea, provocando conseguenze disastrose visto che generalmente gli ammennicoli dei cittadini non sono di acciaio. Tuttavia quasi sempre si tratta di un’attenzione enfatica e ridondante, ma allo stesso tempo erratica e astratta: di fatto non si segue ciò che accade ai nostri vicini che pure hanno la nostra stessa moneta e di fatto tengono in mano il nostro destino e la nostra politica. Così negli ultimi due giorni si è potuto leggere delle difficoltà della Merkel alle prese con la Grosse Koalition e con i socialdemocratici che, per starci, chiedono l’introduzione di un salario minimo orario. La notizia è riportata come se fosse una novità, ma invece era già un mese che si sapeva e almeno tre settimane che era stata ufficializzata dalla Spd. Forse non si voleva far sapere agli italiani che altrove sopravvivono malvagi “comunisti”, forse i giornali non se ne erano accorti avendo sguinzagliato i migliori inviati sulle tracce di Dudù, forse non si è ritenuta importante la notizia, convinti che si trattasse di solo di una mossa tattica come purtroppo avviene da noi. Fatto sta che il vostro cronista l’aveva riportata il 21 ottobre in questo post giudicandola importante per le eventuali ripercussioni anche sugli altri paesi europei, soprattutto in funzione antiprecarietà. E magari anche uno spunto politico per il nipote palle di acciaio e il suo rivale di partito, il sindaco testa di legno. http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2013/11/14/linformazione-duduista/#comment-17659
  • Path Walker Utente certificato 4 anni fa
    o.t. @fruttarolo, già....non mi ero accorto era la diretta... pardon
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    ***** APPELLO PER UN M5S NETTAMENTE ANTI-EURO e ANTI-UE ***** Questa mattina mi è capitato di vedere un pezzo interessante della (pur pessima) trasmissione "L'aria che tira" (La7). Dopo un breve filmato di un comizio di Beppe Grillo (uno dei tanti in cui egli rilanciava i dubbi su questa Europa e sull'Euro, ribadendo l'idea di sottoporre la moneta unica a referendum, anche -gulp!- "senza uscire dall'Europa"), il giornalista economico CLAUDIO BORGHI (anti-Euro di lungo corso) ha esplicitato quella che, pure secondo me, è ancora la VERA MAGAGNA DEL M5S: perché chiedere un REFERENDUM sull'Euro (che le leggi vigenti nemmeno permettono) quando si potrebbe invece prendere CHIARAMENTE posizione CONTRO L'EURO? Gli argomenti non mancano e, come sottolineava anche Borghi, sono stati ampiamente espressi anche qui, su questo blog. Allora perché Beppe butta lì dubbi con argomenti ragionevolissimi ma poi dice "...allora che facciamo? Io non so", quando la risposta la sa benissimo, la sappiamo tutti (chi si è un minimo informato). Quella DOMANDA ha senso se diventa RETORICA: questi sono i problemi dell'Euro e dell'UE, che vuoi fare? Ti sta bene così, continua a votare i partiti, altrimenti vieni col M5S perché NOI SIAMO CONTRO L'EURO e CONTRO QUEST'EUROPA... che poi altre unioni europee all'orizzonte non ci sono, vedi anche il bell'editoriale di PAOLO BECCHI di ieri ( http://tinyurl.com/o5l25du ), impreziosito da una citazione i JOHN RAWLS (grande filosofo, pur se la sua famosa teoria del "velo d'ignoranza", intellettualmente geniale, è servita da foglia di fico per una liberaldemocrazia che nella pratica ha fallito). Vorrei che (anche previo dibattito sul "SISTEMA OPERATIVO") il M5S prendesse chiaramente posizione: NO all'EURO e questa UE; SI alla riconquista della SOVRANITÀ POLITICA E MONETARIA dell'Italia: e chi ci appoggia condivide questi OBIETTIVI PRIMARI. Abbiamo fatto 30, ora dobbiamo fare 31: fuori dal M5S c'è solo il Pensiero Unico eurocratico, o con noi o con loro.
  • luis p. Utente certificato 4 anni fa
    Ennamo
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Stasera Beppe nel Paese dei Pittella viventi: coraggio Cittadini lucani, fatevi valere per il bene della vostra bella terra stuprata dall'Eni e da altre schifezze dei politicanti!
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Io già ce sto.
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Lui',che bello...posso interloqui' co' te ascortanno Beppe...mica come prima...aggiornavo,me ripartiva er firmato...piano,piano,se sitema tutto... A proposito de olio d'oliva mettero' 'na prosa de Alfredo Panzini...dopo...
    • luis p. Utente certificato 4 anni fa
      Rossi te nvieni? Ce vai da solo?
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Pronto p'a diretta...
    • Beppe Rossi 4 anni fa
      Ennate!
    • Path Walker Utente certificato 4 anni fa
      luis....diciamo loro qualcosa o...... coi complimenti ......
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus