16 novembre 2011: Farage difende la sovranità del popolo italiano

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

farage_2011.jpg

Il 16 novembre 2011 Nigel Farage, in un discorso al Parlamento Europeo largamente ripreso e diffuso in Italia, ha accusato i burocrati europei di avere rimpiazzato il governo greco con un governo marionetta e di avere sostituito il governo Berlusconi con il governo Monti. Ha terminato il suo discorso chiedendo cosa, in nome di Dio, avesse dato loro il diritto di farlo. Segue la trascrizione e la fedele traduzione del suo intervento.

"Eccoci qui sull’orlo di un disastro finanziario e sociale e in questa stanza, oggi, abbiamo i quattro uomini che dovrebbero essere responsabili. E ciononostante abbiamo ascoltato il discorso più ottuso e tecnocratico che io abbia mai sentito.
Vi rifiutate tutti di ammetterlo, ma da ogni punto di visto obiettivo l’euro è un fallimento. E chi esattamente è responsabile? Chi se ne farà carico di tutti voi? La risposta è nessuno di voi, perché nessuno di voi è stato eletto; nessuno di voi ha una qualunque legittimazione democratica per i ruoli che avete svolto in questa crisi.
E in questo vuoto, anche se con riluttanza, si è rafforzata Angela Merkel. E ora noi viviamo in una Europa dominata dalla Germania, qualcosa che il progetto europeo in realtà avrebbe dovuto fermare. Qualcosa che coloro che ci hanno preceduto in realtà hanno cercato di evitare, pagando un elevatissimo prezzo di sangue. Non voglio vivere in una Europa dominata dalla Germania e neppure lo vogliono i cittadini europei. Ma voi, ragazzi, avete fatto la vostra parte, perché il signor Papandreou se ne è venuto fuori con la parola “referendume… Oh! signor Rehn, lei lo ha dipinto come una violazione della fiducia, e i suoi amici qui si sono riuniti come un branco di iene, hanno circondato Papandreou, l’hanno rimosso e rimpiazzato da un governo marionetta. E’ stato uno spettacolo assolutamente disgustante. Ecco cosa è stato.
E non soddisfatto, lei ha deciso che Berlusconi se ne doveva andare. Così è stato rimosso e rimpiazzato dal signor Monti, un ex commissario europeo, un architetto complice di questo disastro dell’euro e un uomo che non era neppure un membro del parlamento. Sta diventando come un romanzo di Agatha Christie, dove stiamo cercando di capire chi sarà il prossimo che sta per essere fatto fuori. La differenza è che noi sappiamo chi sono i cattivi. Voi tutti dovreste essere ritenuti colpevoli per quello che avete fatto. Dovreste essere tutti mandati a casa.
E devo anche dirle, signor Van Rompuy,che 18 mesi fa quando ci siamo incontrati per la prima volta, io mi sbagliavo sul suo conto. Io dissi che lei sarebbe stato l’assassino silenzioso delle democrazie nazionali, ma non è stato così: lei è piuttosto rumoroso, non le pare? Lei, un uomo non eletto, è andato in Italia e ha detto: “Questo non è il tempo per fare le elezioni, ma per agire!”.
Cosa, in nome di Dio, le dà il diritto di dire una cosa simile al popolo italiano?" Nigel Farage al Parlamento Europeo, 16 novembre 2011

PS: Il MoVimento 5 Stelle ha donato le eccedenze non spese delle donazioni per lo Tsunami Tour, oltre 400.000 euro, al comune emiliano di Mirandola, uno tra i più colpiti dal terremoto, senza aspettarsi nulla in cambio. Le persone impegnate nel progetto MoVimento 5 Stelle, non si riconoscono negli insulti rivolti agli abitanti di Mirandola, una follia comparsa on line a commento del voto alle amministrative. Ci dissociamo in maniera categorica da tali affermazioni. Ci dissociamo inoltre dalla strumentalizzazione politica che va a sminuire le difficoltà vissute nelle zone colpite da eventi sismici e ancora presenti nella loro attuale vita quotidiana

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • monica zanforlin Utente certificato 3 anni fa
    Alla "Torby" di Roma che, nel salutarci, con toni delicatamente sobri ci definisce FASCISTI, rivolgo 1 domanda: sei l'ennesimo INFILTRATO PD che scrive sul blog per buttare merda sul movimento? E rivolgo anche un invito: SVEGLIETEEEE! Perchè il VERO FASCISMO che viviamo da 20 anni è quello dei banchieri-finanzieri di QUEST'EUROPA SUCCHIASANGUE che ci costringe a buttare tonnellate di prodotti agricoli locali per imporci le porcherie estere delle multinazionali, BUTTANDO SUL LASTRICO I CONTADINI ITALIANI,nostri connazionali. VOI,CHE APPOGGIATE QUEST'EUROPA E QUESTI PARTITI, PD IN TESTA, che la vogliono così com'è, SIETE RESPONSABILI DI QUESTI SUICIDI!!! VERGOGNATEVI!!!!!!!!
  • monica zanforlin Utente certificato 3 anni fa
    Alla "Torby" di Roma che nel salutarci, con toni delicatamente sobri, ci definisce FASCISTI, rivolgo 1 domanda: sei l'ennesimo INFILTRATO PD che scrive sul blog solo x buttare merda sul movimento? E rivolgo anche un invito: SVEGLIETEEE!!! Perchè il VERO FASCISMO che viviamo da 20 anni è quello dei banchieri-finanzieri di QUEST'EUROPA SUCCHIASANGUE che ci costringe a buttare tonnellate di prodotti agricoli locali per imporci le porcherie straniere delle multinazionali, BUTTANDO SUL LASTRICO gli agricoltori italiani,nostri connazionali. VOI,CHE APPOGGIATE QUEST'EUROPA E I PARTITI, PD IN TESTA,CHE LA VOGLIONO COSI' COM'E',SIETE RESPONSABILI DI TUTTI QUESTI SUICIDI!!! VERGOGNATEVI!!!!!!!!
  • Addio Blog (torby) Utente certificato 3 anni fa
    FASCISTI CAROGNE TORNATE NELLE FOGNE E' parecchio che mi sono impegnata a sostenere il Movimento 5 Stelle, e solo ora mi accorgo che all'interno albergano i prodromi del più bieco neofascismo che rigurgita nelle forme più subdole. Padroni di fascisteggiare come volete, ho portato delle prove, ho argomentato con dovizia di particolari ma sono stata addirittura inibita a partecipare, vedendo sistematicamente tagliare i miei pur volenterosi e collaborativi interventi. I reporage in francese, spagnolo, tedesco, inglese, non sarebbero sufficienti a controbilanciare i sei interventi unilaterali del blog per persuadere coloro che: "non c'è più sordo di chi non vuol sentire": e che Farage è semplicemente nauseabondo. Come altre "ragazze" rimpiango il sogno che per me e per tanti altri è stata solo una breve, ed illusoria parentesi. Una certezza mi si presenta: è proprio una questione di businnes, di soldi, di interessi che anima a questo punto tanta esibita "persuasione occulta" nel blog, quale opportunità strategica! Dimenticavo, Beppe: sei una legera. E Casaleggio, per quanto mi riguarda può tornare a presentarsi nelle liste di Forza Italia - anche se quando lo ha fatto non è stato eletto. Buon Farage a tutti. Gianna Torbero
    • Clark R. Utente certificato 3 anni fa
      Tu vaneggi come una pazza oppure semplicemente sei uno dei tanto troll schifosi e merdosi che inquinano questo blog. Anche se ti sei certificata, non sei sicuramente del Movimento 5 Stelle. Ho avuto la tentazione di farti togliere questo commento ma poi ho desistito per lasciar vedere alle persone normali quante schifezze immani siete capaci di inventare.
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    NO AL NAZIONAL-ECONOMISMO. 69 ANNI FA FINIVA CON SOCIALISMO. il Signor Nigel FARAGE ci ha visto più che bene.
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    NO AL NAZIONAL-ECONOMISMO. 69 ANNI FA FINIVA CON SOCIALISMO.
  • Max di Roma Utente certificato 3 anni fa
    Per quanto stimi Grillo, anche quando alza l'asticella per stimolare il dibattito su alcuni temi, difendendolo spesso in vari consessi, non riesco a comprendere per quale motivo si stia muovendo in Europa in modo "politico", quando la Linea Maginot che si è sempre tenuta è quella del non doversi necessariamente legare a qualcuno per "contare". Mi rendo conto che il sistema parlamentare europeo richieda di fare delle scelte non del tutto in linea con gli iniziali propositi, tuttavia mi chiedo per quale motivo si sia partiti lancia in resta per Farage, quando le cose in comune con lui sono molto meno di quelle che differiscono. Senza entrare nel particolare delle ideologie (è di destra, mentre l'M5S ha anche simpatizzanti di sinistra), che ora mi appassiona poco, mi limito all'aspetto utilitaristico: la filosofia del fare è completamente diversa, anche ipotizzando un obiettivo comune. Ma allora perché Grillo ha voluto far sapere di voler incontrare questa persona, sapendo che ciò avrebbe avuto un risalto mediatico e così prestando nuovamente il fianco a tutti quelli che giudicano l'M5S soltanto per sentito dire o per slogan riportati dai giornali o dai TG? Se poi si è detto che devono decidere gli iscritti, per quale motivo anticipare (anche senza pretesa di accordo definitivo) delle "tendenze"? Comprendo che il detto "parlatene male, purché se ne parli" funziona per attirare l'attenzione, ma questo vale esclusivamente per quelli che sotto l'apparenza non hanno nulla. Io, nel mio Municipio di Roma (l'ex X) ho un Consigliere che conosco e stimo (l'Ing. Coia), che cerca di fare il possibile per il territorio, beccandosi anche i rimbrotti delle persone che gli dicono che è un idealista e che per incidere occorre scendere a compromessi. Mio caro Grillo, non ritieni che questi comportamenti possano mettere in difficoltà persone che del rifiuto del compromesso ne fanno un elemento distintivo. Non facciamoci del male da soli, come ha sempre fatto il PD ante Renzi.
  • Aldo 3 anni fa
    Scusate ma su questo blog succedono strane cose, temo che ci sia una pesante censura perché diversi che hanno scritto in maniera dissonante non hanno più la possibilità di scrivere perché il sistema non invia l'email di conferma. Abbiamo provato con email diverse e il sito funziona, e benissimo direi! Anche l'email funziona (se non funziona gmail!) Il tutto ovviamente senza che gli interessati vengano informati di una espulsione per cause di regolamento, infatti i commenti sono puliti e senza parolacce o linguaggio violento, soltanto in disaccordo!
  • Aldo 3 anni fa
    Concordo pienamente con giulio c., GENOVA
  • Silvio . Utente certificato 3 anni fa
    Clap, clap, clap, clap, clap!!!
  • maurizio zucchi 3 anni fa
    Grande Alessio di Garbagnate hai detto tutto, nel movimento ci sono troppi di rifondazione, noi vogliamo la sovranità' nazionale e monetaria, anche una alleanza con la la le pen se necessaria, e' antieuropeista come noi in fondo
  • Emanuela D. Utente certificato 3 anni fa
    Ecco perchè voterò per l'adesione del M5S al gruppo europeo dei verdi http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/01/ue-programmi-a-confronto-nucleare-immigrati-e-mercati-le-idee-di-m5s-verdi-e-ukip/1008636/ Motivi riassunti ed esposti chiaramente anche nell'editoriale di oggi di Marco Travaglio http://infosannio.wordpress.com/2014/06/03/marco-travaglio-grillotalpa-2-la-vendetta/
  • Iva Fabbri 3 anni fa
    sono d'accordo con Farrage
  • Pietro Mazzarese 3 anni fa
    Non si capische dove voglia arrivare Farage, rndere l'Inghilterra indipendente crererebbe tanti problemi di raporti con gli altri stati che bloccherebbe l'economia di Londra, che è la seconda capitale del mondo per importanza sia economica che per fama, l'Inghilterra non può mai isolarsi dal mondo, in quanto all'Italia noi abbiamo debiti intollerabili ormai che hanno fatto gli andreotti i de mita dal 45 al 89, che ancora si candidano
  • Dar T. Utente certificato 3 anni fa
    Nigel Farage sta alla Gran Bretagna e all'Europa esattamente come Beppe GrilloSta all' Italia e all'Europa! Difensori entrambi delle rispettive sovranità nazionali e nemici del sistema europeo con la svastica che ci sta riducendo come zombies senza anima e cervello lentamente... Soltanto gli idioti o peggio i venduti non riesco a capire questo!...
  • Riccardo C. Utente certificato 3 anni fa
    Ha perfettamente ragione! Ricordo bene quell'intervento, e mi chiesi, allora come adesso, perché un signore inglese ci stava difendendo, mentre gli italiani, zitti, muti e bastonati, ingoiavano il boccone amaro della legge Fornero, che ci ha privato della dignità di lavoratori? Meglio un alleato come Nigel Farage di quei parrucconi borghesi che stanno ad ingrassarsi assisi sulle loro sante poltrone!
    • Stefano C. Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione, ricordo ancora la soddisfazione avuta ascoltando quel discorso, solo non lo associavo con Farage, non ricordavo fosse lui.
  • Alessio P. Utente certificato 3 anni fa
    La politica è sangue e merda e bisogna essere spietati: cari amici si è creata una prateria a destra, grazie alla caduta del nano-maniaco, ed è lì che il movimento può attrarre voti. E' vero, noi non siamo nè di dx nè di sx, ma abbiamo bisogni di voti e questi si raccolgono dove si trovano. L'alleanza con FARAGE è strategica ed abbiamo diversi temi comuni: NO all'emigrazione selvaggia; NO all'Euro; SI al ritorno ad un'economia Nazionale e difensiva delle nostre aziende. Se qualcuno di sinistra si sente offeso, VADA VIA !!! A me sinceramente DARIO FO e company non sono mai stati simpatici e quindi bye-bye ;-)
  • Paolo A. Utente certificato 3 anni fa
    Grande Farage ottima Alleanza contro i BankSters ed i Plutorati Eu forza Grillo guarda e passa e non ti curar di loro, di tutti questi infiltrati di Piddina che ti ritrovi tra le fila...! meglio perdere qualche voto a sx. che poi andranno tutti nella casa madre del PD come il Pizza a Parma o Tavolazzi e Favia ed aprire a CentroDx. dove ci sono praterie di voti in fuga da berlusconi e da NCD e d sciolta civica...!
  • Stefano G. Utente certificato 3 anni fa
    altro intervento di Farage dopo i prelievi forzosi dai conti correnti di Cipro: http://www.youtube.com/watch?v=CvPkxD9oPEA
  • maria grazia manca Utente certificato 3 anni fa
    Beppe stai distruggendo il Movimento con queste proposte oscene. Ti prego, fermati. La proposta fa letteralmente "vomitare", come dice Andrea Scanzi, giornalista libero. NO razzismo, NO omofobia, NO nucleare, NO UKIP!
  • federico colonna 3 anni fa
    chi di spade ferisce di spada perisce (ma potrei dire due pesi e due misure)... perchè farage si e la le pen no? uno lo si giudica da quello che dice di se stesso e l'altra da quello che la stampa occidentale racconta? da fastidio solo con farage questo atteggiamento, ma con la le pen va bene? fra i due (che hanno molti punti in comune) c'è un interesse convergente anti-ue, ma l'uno è amico degli usa, l'altra no... vogliamo tenerci le basi usa e le atomiche sul nostro territorio? vogliamo capirlo che i nostri interessi ormai da troppo tempo divergono da quelli usa e sono più affini ad est, al mondo araba e mediterraneo? premesso che mi alleerei con entrambi all'inizio per abbattere un comune nemico, dopo, dovendo scegliere, non avrei dubbi...
  • giulio c. Utente certificato 3 anni fa
    Assolutamente contrarissimo al razzista e nuclearista FArange, io non voglio un suicidio del movimento, non siamo i ladroni della LEGA NORD razzista e affarista con gente senza un briciolo di cervello, non capisco come si è arrivati a questa scelta allucinante!!!!!! Così finisce definitivamente un sogno!!!!!! Un personaggio che è contro ogni punto del movimento!!!!! Ma roba da pazzi!!!!!
  • Patrizia Stella 3 anni fa
    No Farange no, siamo in parecchi a dirlo. significherebbe la fine del movimento. Anche i verdi assicurano libertà di voto. Siamo più simili nei programmi e avremmo anche più peso diventanto la terza forza in Europa. Inutile parlare degli insulti della c-presidente dei Verdi, lasciamoli alle spalle e andiamo avanti meglio. non peggio.
  • lorenzo pastore 3 anni fa
    Ma gli esperti di Casaleggio hanno potuto verificare se ci sono stati brogli a livello informatico , per non parlare di quelli manuali?
  • gilberto gamberini Utente certificato 3 anni fa
    lo avevo già sentito il discorso....lo avevo trovato molto interessante, ma definendolo razzista i media cancellano anche i discorsi interessanti e li legittimano Un pò come successe nelle assemblee delle università negli anni 70....qualunque cosa dicevi anche se eri iscritto al PCI se ti davano del fascista dovevi interrompere e andare via...
    • anna maria peroglio biasa Utente certificato 3 anni fa
      sarà definito anche fascista ma la verità è una ....detta in sintesi i poco più di due minuti
  • Democrazia O. Utente certificato 3 anni fa
    C'è poco da scherzare o da fare battute: "Oltre Hitler", c'è poco da ridere. E Farage pensi alla Sovranità dei popoli Bretoni e alla Sovrana corona inglese, invece di pensare a quella italiana. Qui c'è qualcosa di stonato, una campana di bronzo che suona male. Grillo corregga il tiro! O ci perderà la faccia.
  • Mario S. Utente certificato 3 anni fa
    A proposito di Nigel Farage Il leader di Ukip pur sapendo di usufruire di importanti riserve petrolifere nei mari del nord è un fautore del nucleare britannico e in Europa e del sito a Sellafield di ritrattamento delle relative scorie nucleari. Non è questione questa di esclusivo appannaggio dei verdi, tedeschi o di altre nazioni Ue, ma di tutti i popoli e le genti del vecchio continente che non vogliono più farsi condannare - come all'Ilva di Taranto - da malattie senza scampo per vari tipi e modalità di contaminazioni tossiche e da politiche economiche subalterne al profitto di pochi. Farage è in grado di rinunciare al sostegno del nucleare in UK e in Europa?
  • Alessandra C. Utente certificato 3 anni fa
    Cari tutti, ci ho messo giorni interi a riprendermi dallo choc e dalla tristezza della notizia di lunedì mattina! Dire che ero demoralizzata è poco! Desideravo di cuore che il M5S prendesse una valanga di voti... Li meritavano i nostri ragazzi, specie i nostri parlamentari che tanto hanno lottato per l'onestà e la giustizia in tutti qs mesi nel parlamento.. Ero triste per loro e per tutta la gente onesta di questo paese. Si, certo, anche quella che ha votato diversamente. Perché l'Italia è al 73esimo posto nel mondo per la libertà di stampa.. Non dimentichiamolo!!! E ce ne siamo accorti per l'ennesima volta in campagna elettorale...Il M5S ha subito e SUBISCE pesanti e continue ignobili calunnie dagli oppositori e dai Media collusi mentre sono state ignorate le numerose nefandezze perpetrate ai danni dei cittadini fatte dai numerosi esponenti di PD, PDL e Lega ECC.. in tutti questi mesi e anni passati! È vero che "il popolo che elegge corrotti delinquenti e malfattori, non è vittima ma complice"(G. Orwell), ma quanta pena mi fa colui che neppure sa o si rende conto di esser schiavo della propaganda della Casta. Qui non è questione solo di avere memoria corta, qui la manipolazione dei pensieri è in atto da lungo tempo. Il lavaggio del cervello con la diffamazione, il sospetto e la paura di estremismi, antisemitismo ecc. trova terreno molto fertile, in Italia come all'estero! O credete davvero che la casta ci sia solo in Italia!!! Tutti coloro che si ribellano ad atti di violenza contro la libertà dei popoli e la corruzione di fatto condividono con noi lo scopo fondamentale per cui è nato il movimento! Non dimentichiamo chi siamo! Restiamo uniti! Il potere colluso rema nella direzione di sfasciare il movimento! Non diamogli questa opportunità e soddisfazione: la stragrande maggioranza della gente non ne sa nulla di politica estera.. Le opinioni indovinate come se le fanno?? Ascoltando Tv e giornali... Ai dubbiosi dico: non tradite i ragazzi 5* e la nostra speranza!!!
    • Carmen Madaro 3 anni fa
      condivido tutto quello ce ha scritto Alessandra
  • Giacomo C. Utente certificato 3 anni fa
    Ma scusate, in un paese che spalanca le porte a decine di migliaia di lanzichenecchi favorevoli alle mutilazioni genitali e alla reclusione in casa della donna essere inferiore, velata e burqata, c'è qualche benpensante che si scandalizza perché Farage dice viva la figa (Long Live Pussy)?
  • antonio la piano Utente certificato 3 anni fa
    Gli Italiani si sono venduti per 80 €: che squallore! E presto si accorgeranno del grossolano errore che hanno fatto buttando all'aria l'unica occasione che hanno avuto di rimandare a casa quelli che hanno ridotto il Paese in queste condizioni. Il M5S non può e non deve cambiare rotta: noi siamo gente diversa ed i nostri rappresentanti in Italia ed in Europa non possono omologarsi ad un sistema politico fondato sulla corruzione.
  • franco dimasi Utente certificato 3 anni fa
    Una cosa è certa! Il futuro sarà PD M5S. Il PD è un partito tradizionale con una televisione e stampa che rappresenta l'avanguardia dei gamberi e non informa con dovizia i cittadini ( ricchi e poveri ); il M5S è il movimento moderno della politica e si avvale di comunicare on-line informando tempestivamente e in tempo reale i cittadini ricchi e poveri. La differenza col PD è culturale: la novità che il M5S sta portando avanti con forza e che consacrerà la svolta e l'abbattimento delle consorterie e dei parassiti ormai individuati. L'M5S l'antiparassitario universale destinato a sconfiggere il capitalismo di MARX e a seguire una una vera rivoluzione delle relazioni industriali sino ad arrivare alla partecipazione agli utili d'impresa ormai improcrastinabili. MA GENTILE GENTE QUESTA E' LA STORIA!! Quello che conta è la bontà del messaggio del M5S originale, bontà che è sempre indistruttibile anche dopo una semplice battuta di arresto elettorale; ma che come inizio costituisce una vittoria perchè da zero abbiamo 17 seggi in parlamento europeo (5.807.362 italiani " VERI "). Pensate! Abbiamo dovuto combattere contro uno che ha a disposizione tutte le reti televisive e tutta la stampa la cui informazione menzognera ha favorito la corruzione che grazie alla MAGISTRATURA ha mandato in prigione gli onorevoli del PD e del PDL; RENZI ha indotto gli elettori a votarlo regalando loro 10 miliardi, versati dai cittadini che fanno quotidianamente molti sacrifici. IL M5S ci ha messo tutta la buona volonta', e sarà così per sempre, perchè, ne sono certo,è l'arma vincente per governare BENE la nostra meravigliosa ITALIA. GRAZIE Beppe, Casaleggio, a tutti i parlamentari del M5S (da DI MAIO a GIULIA SARTI, da PAOLA TAVERNA a PAOLA CARINELLI,MANLIODISTEFANO, MUCCI MARA e tutti gli altri 150)che attraverso la LEGALITA', ONESTA', COERENZA, CORRETTEZZA, AMBIENTE, CULTURA, IDENTITA' vogliono conquistare il Parlamento nazionale ed europeo.GRAZIE E BUONLAVORO ALL'INFINITO.EVVIVA IL M5S
  • alessandro gonnelli 3 anni fa
    Cari amici del Movimento,dissidenti, delusi, amareggiati, incazzati, speranzosi, devo dirvi qualcosa: il risultato che tutti hanno indicato come una sconfitta (e non lo è) poi vediamo, ci dovrebbe far riflettere su due punti fondamentali, primo che il "Sistema" ha i suoi anticorpi di vario tipo,come il nostro sistema immunitario e quindi se viene aggredito da un corpo estraneo pericoloso coe il "Movimento" reagisce con violenza e non guarda in faccia nessuno. Quindi dobbiamo tenere presente che senza alleati ne qui in Italia, ne in Europa potremo farcela senza alleati. Prendiamo esempio dalla storia, tutti hanno avuto bisogno di alleati e alleati non significa fusione ed eterno amore, ci utilizziamo a vicenda. In politica, siccome si gioca nel "campo" e alle condizione che esistono e che loro hanno deciso, bisogna essere flessibili e non rompersi al primo scoglio o alla prima battaglia. non vinta. Il "Movimento" ha retto l'urto della reazione di sistema, dobbiamo imparare ad utilizzare la politica, addolcire i toni per poi fare i fatti. Farci capire dalla gente e non impaurire nessuno. Noi sappiamo quale realtà si cela dietro Renzi e compagni, ma la gran parte delle persone no, non lo sanno, dobbiamo aiutare la gente a imparare a "vedere". Lo so è un compito difficile e delicato, tuttavia noi abbiamo persone capaci e preparate per questo. Secondo io dico non abbiamo per, non abbiamo centrato l'obbiettivo per i motivi che dicevo più sopra, ma siamo comunque al 21% e qualcosa. Pensate che Renzi ha vinto le primarie perchè lo hanno votato quasi ovunque anche quelli di Berlusconi, così è accaduto in questa tornata elettorale. Le cose stanno così e se qualcuno pensava di rovesciare il tavolo e fare una rivoluzione democratica in un colpo solo era un illuso che non conosce i tempi storici per certe cose. Avanti ancora a tutta forza.
  • luca arosio Utente certificato 3 anni fa
    SE Beppe fa politica l'M5S diventa un partito come tutti gli altri. SE Beppe fa il controllore allora l'M5S fa un altro passo straordinario. SE Beppe lascia fare ad altri, decisi in rete, anche il controllo, allora l'M5S è qualcosa mai visto sul pianeta.
  • Democrazia O. Utente certificato 3 anni fa
    Dai Beppe, ora stai davvero deragliando con il tuo amico Farage che di simpatico ha davvero poco. Accettiamo comunque autocritiche e l'impegno di non sparare più cazzate "Oltre Hitler"...
  • massimo p. Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo con un gemellaggio con farage vai beppe siamo con te. N.b. sul blog ci sono molti infiltrati
  • aldo petillo 3 anni fa
    Vista la campagna elettorale di Grillo e Casalegno totalmente sbagliata nei toni e nei contenuti, e visti i risultati imporrebbero ad un leader o due forse, di fare una disamina dei fatti, con una profonda riflessione ed autocritica, mettersi in discussione sarebbe importante, ma non solo, anche chiedere scusa a chi li ha votati, me compreso, per avere ed averci fatto perdere una bellissima occasione. per dimostrare qualcosa che gli altri partiti non avevano, non certo le liste di proscrizione ed altre amenità. la fantasia del 51% e demagogia e l'uomo che decide tutto da solo peggio ancora. in un movimento o partito ci deve essere dialettica altrimenti la democrazia è in serio pericolo, e poi lasciamo perdere le alleanze con i vari altri movimenti razzisti altro che simpatici, ragazzi non ci prendiamo in giro. pensateci bene altrimenti rischiate quello che accadde al PSIUP, Partito scomparsi in un pomeriggio.
  • liuzzi.nicola 3 anni fa
    IL PD CON L'ULTIMA RIFORMA DEL LAVORO HA ASSUNTO I PRECARI CHE HA CREATO,SONO NELLA SEDE DEL P.D,LI USANO COME INFLITRATI NEL BLOG DEL M5STELLE.E CHI SI RIBELLA LI SOSTITUISCONO PER 5 VOLTE.SVEGLIA SI VA'CON FARANGE SENZA SE E SENZA MA.I VALORI CHE ESPRIME IL MOVIMENTO VANNO OLTRE LA SINISTRA E LA DESTRA.PER NOI L'ONESTA' E IL PRINCIPIO CHE NESSUNO RESTI INDIETRO SONO INDISCUTIBILI.LASCIATE PERDERE I FINTI COMUNISTI=VENDOLA,I FINTI VERDI=ILVA, MARGHERA, I FINTI GIORNALAI.NON VI BASTA LA CAMPAGNA OSTILE E DENIGRATORIA SUL M5STELLE FATTA DA QUESTI?DOBBIAMO RIVEDERE IL RAPPORTO CON I SIGNORI DELLA STAMPA.FORSE E MEGLIO TORNARE ALLE ORIGINI,SE VOGLIONO SAPERE QUALCOSA VENGONO DA NOI CON LE NOSTRE REGOLE.E IN EUROPA ANDIAMO CON FARANGE ALLA FACCIA LORO. CON AFFETTO NICOLA
  • Federico Neri 3 anni fa
    Caro Beppe, ti sono vicino in quest'ora che appare di sconfitta ma che così non è. Credo fermamente che ci siano stati dei brogli, probabilmente non tanto nella conta dei voti nei diversi seggi quanto nella trasmissione telematica di essi al centro del Viminale. In ballo troppi interessi, troppa paura per la vittoria del M5s per non ricorrere alla truffa telematica con un software che sposta una percentuale di voti (10/20%?)dal Movimento al PD. Chiederei almeno di confrontare i voti dei seggi, provinciali o regionali, con quelli diramati dal Viminale. Federico Neri
    • renato farina 3 anni fa
      ECCO CHE SI RICORRE ALLA SCUSA DEI BROGLI ELETTORALI, GRILLO E SCESO ED E' TUTTA COLPA SUA E DEL SUO MODO DI DIRIGERE IL MOVIMENTO INVEENDO SU TUTTO E CONTRO TUTTI.CHE C'ENTRA FARANGE CON LA NOSTRA POLITICA. LA SUA E' UN'INGERENZA ,PENSI ALL'INGHILTERRA E A MIGLIORARE NON NEGARE UN FATTO PIU' CHE STORICO COME L'U.E.LA NOSTRA E' UNA MALA SITUAZIONE PER I NOSTRI POLITICI CORROTTI, COLLUSI CHE PENSANO AI PROPRI INTERESSI E QUELLI DEI PARTITI E NON DEL MALANDATO SISTEMA ITALIA CON GRANDE NECESSITA' DI RIFORME E ABBATTIMENTO DELLA BUROCRAZIA DI LEGGI E NORME CHE SI CONTRASTANO E CONTRADDICONO. SPERIAMO CHE rENZI NON SIA UN ALTRO SPACCIATORE DI PROMESSE MA DI RIFORME VERE E CONCRETE.
  • antonio 3 anni fa
    Caro Beppe noi siamo sempre con te anche se gli Italiani ti hanno tradito per 80 euro. Il tempo ci darà ragione,e tu continua a martellare i partiti disonesti. A livello europeo fai bene ad allearti con Farage per dare un colpo a questo parlamento europeo che ci sta trattando come una colonia e ci ha fatto massacrare dai politici lobbisti italiani.
  • ettorre 3 anni fa
    DIO SALVI LA REGINA Dio salvi la regina, il suo regime fascista Ha fatto di te un deficiente, una potenziale bomba H Dio salvi la regina, non è un essere umano Non c’è futuro, nel sogno dell’Inghilterra Non farti dire cos’è che vuoi, non farti dire ciò di cui hai bisogno Non c’è futuro, nessun futuro, nessun futuro per te Dio salvi la regina, hai capito bene Amiamo la nostra regina, Dio la salvi Dio salvi la regina perché i turisti sono soldi, La nostra "figura istituzionale" non è come sembra Oh dio salvi la storia, Dio salvi la vostra folle parata Oh signore dio abbi misericordia tutti i crimini sono pagati Quando non c’è futuro come può esserci peccato? Siamo i fiori nella pattumiera Siamo il veleno nella vostra macchina umana Siamo il futuro, il vostro futuro Dio salvi la regina, hai capito bene, amiamo la nostra regina, Dio la salvi Dio salvi la regina, hai capito bene E non c’è futuro nel sogno dell’Inghilterra Nessun futuro, nessun futuro, nessun futuro per te Nessun futuro, nessun futuro nessun futuro per me ... ahahah non resta che ridere a leggere una simile STRONAZATA ... volete fare politica seria ... andate in mezzo alle persone che hanno bisogno alro che alleanze del belino! Se poi così si pensa di prendere voti ... se la fate ne avrete gia' uno di meno ...
    • Ettorre 3 anni fa
      Noto che siete molto francescani nel risporndermi ... Io ho votato il movimento e lo rivoterei se confermasse attenzione per i deboli, per l'onestà, per la Democrazia, per quello che leggevo nel discorso all'umanità di Chaplin ... imparate a leggere prima di scrivere, forse sarebbe meglio. In quanto alla mossa sul piano politico, comprendo che Beppe, faccia la Rockstar, e per far parlare si muova un po' sempre ai limiti come un moderno Mike Jagger ... ma non comprendo il fine. Se le uscite che hanno provocato una perdita di voti e non ne hanno fatto prendere altri perche' impaurenti la classe media, anziani ed anche i giovani hanno avuto l'esito negativi, caso mai occorrebbere correggersi e non continuare su tale scia ... vedo una logica suicida in questo. Io peraltro mesi fa proprio su questo blog avevo invitato a correggere i toni per non impaurire, ma fui non ascoltato ... Per quanto riguarda gli insulti rivoltimi, li rispedisco ai mittenti con un augurio di un pomeriggio sereno.
    • umberto B. Utente certificato 3 anni fa
      ... bene col tuo voto in meno, noi ci purifichiamo.
    • Federico T. Utente certificato 3 anni fa
      Ettorre ma vaff.....
  • Giampietro Fraccari Utente certificato 3 anni fa
    Scusate io ho aderito al movimento 5 stelle per il cambiamento radicale e la voglia di insegnare alle persone i veri valori di una comunità costruita sull'aiuto reciproco per un futuro migliore per tutti , non per fare una alleanza con nigel Farage che l'unico suo interesse e' mantenere la sua poltrona E se non è così estremista e razzista perché gli estremisti di destra e razzisti lo amano ? Il movimento deve essere oltre tutto questo anche a costo di rimanere isolato perché se uno non è puro nel cuore non riuscirà mai a cambiare niente
    • umberto B. Utente certificato 3 anni fa
      Anche Gesù era puro nel cuore ... ? Cosa proponi? Io sono favorevole per una adesione al gruppo EFD (Europe of Freedom and Democracy). Ho letto lo Statuto, mi sembra ottimo perché ogni partito che aderisce a questo gruppo può mantenere la sua identità, visto che ognuno può votare secondo coscienza e conoscenza. Io non conosco Nigel Farage, del partito UKIP,( United Kingdom Independence Party); mi sembra che Beppe Grillo ne dia un giudizio, tutto sommato positivo, io mi fido; spero quindi ne venga a fare parte. E’ un “MUST” assoluto che il M5S contribuisca a formare un gruppo nel parlamento europeo, per aver voce, l’alternativa sarebbe quella di un partito silente. Penso che nessuno voglia questo. Nell’unirsi ad altri partiti dobbiamo cercare più quello che ci unisce che quello che ci divide, mi sembra una frase del Mahatma Gandhi e altro…. Se riusciamo a formare questo gruppo, potremmo diventare la quarta forza presente in parlamento. Auguro a Beppe Grillo un buon lavoro. Sono certo che saprà trovare la giusta via. (smoky tre)
  • umberto B. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono favorevole per una adesione al gruppo EFD (Europe of Freedom and Democracy). Ho letto lo Statuto, mi sembra ottimo perché ogni partito che aderisce a questo gruppo può mantenere la sua identità, visto che ognuno può votare secondo coscienza e conoscenza. Io non conosco Nigel Farage, del partito UKIP,( United Kingdom Independence Party); mi sembra che Beppe Grillo ne dia un giudizio, tutto sommato positivo, io mi fido; spero quindi ne venga a fare parte. E’ un “MUST” assoluto che il M5S contribuisca a formare un gruppo nel parlamento europeo, per aver voce, l’alternativa sarebbe quella di un partito silente. Penso che nessuno voglia questo. Nell’unirsi ad altri partiti dobbiamo cercare più quello che ci unisce che quello che ci divide, mi sembra una frase del Mahatma Gandhi e altro…. Se riusciamo a formare questo gruppo, potremmo diventare la quarta forza presente in parlamento. Auguro a Beppe Grillo un buon lavoro. Sono certo che saprà trovare la giusta via. (smoky tre)
  • Mario 3 anni fa
    W FARAGE, A MORTE I BUROCRATI!!!
  • Francesco Macchiarola 3 anni fa
    Secondo me é giusto che il M5S si allei con Farage a livello europeo. Trovo scandaloso quello che i boss politici europei hanno fatto colla Grecia (attuale governo fantoccio) e con l´Italia (3 colpi di stato ordinati da Bruxelles: Monti, Letta e Renzi nominati capi del governo italiano senza passare per le elezioni). Ammiro Farage perché ha avuto il coraggio di dirlo in faccia a questi sciacalli. Adesso abbiamo 17 deputati del M5S in Europa e ci aspettiamo che diano qui battglia come hanno fatto a montecitorio. Farage non sará piú da solo ma avrá un alleato. Forse potremo capire da lui anche come si potranno vincere le prossime elezioni in Italia.
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Egregio signor Farage lei ha chiesto a Van Rompuy chi gli desse il diritto di entrare a gamba tesa nelle faccende politiche di altri Paesi oltre il suo Belgio . Italia e Grecia sono state trattate da colonie non da stati sovrani , è vero , ma la colpa non è solo del cinico politico belga ma sopratutto dei "politici italiani " , che non solo lo hanno permesso , ma lo hanno aiutato con servile solerzia ! Il popolo bue italiota , in buona parte , non si cura di capire le pur mostruose aberrazioni e storture che i loro prediletti politici sinistrati compiono ogno giorno . Hanno esautorato il Parlamento da ogni potere decisionale , relegando l'opposizione a puro arredamento delle aule . Il monarca Napolitano , ubbidiente ai voleri del partito di appartenenza , fa e disfa governi a suo piacimento . Per dare un minimo appiglio allo scippo del governo a Berlusconi nel 2011 , d'accordo con l'alta finanza internazionale e la teutonica Merkel , hanno fatto salire artatamente lo spread a livelli grotteschi ! " Caro Berlusconi vedi come è salito lo spread ? Devi cedere il potere , per il bene dell'Italia !" Poi , facendogli l'occhiolino : " Che poi ti do una mano con la magistratura ! " L'imbelle uomo di Arcore chinò la testa e si dimise . Il nuovo presidente del consiglio , un tecnico illustre economista , tale Monti Mario , con un algido sorriso in cui sfavillavano poderosi canini , si dedicò , anima e corpo al risanamento delle banche italiane ed estere prelevando la grana dalle già esauste tasche degli italiani . Decretò anche che , in giro , c'erano troppi lavoratori e pensionati e ne pose nel limbo alcune centinaia di migliaia , senza stipendio , senza pensione ! Affascinato da tanta capacità , il popolo bue ne magnificava l'operato ,suo e di chi lo aveva messo la , a guidare l'Italia verso un futuro migliore . Ma il professore , esausto , lasciò il posto all'iperattivo Letta , che rinsaldò la ripresa , seguito dal candido Renzi , il
  • Bruno Sordini Utente certificato 3 anni fa
    Non c'è niente da fare!! Si indica il cielo e tutti invece discutono del dito che lo indica.Ora è il momento di Farage si e Farage no e si passa in secondo piano quello che sta avvenendo in Europa. La Germania per due volte perdente nel suo piano di conquista militare dell'Europa , ora sta ottenendo il suo scopo con l'arma dell'economia e con l'aiuto della solita spalla pseudoclandestina, cioe gli Stati Uniti. Ecco quindi la crisi, ecco le divisioni interne, ecco l'avvio della terza guerra mondiale (Ucraina) che arricchirà di nuovo la "democrazia" USA in barba a noi europei. Europei de che? direbbe un mio amico: 24 lingue, 24 ordinamenti socio-economici,24 organizzazioni politiche e un padrone solo: GLI STATI UNITI D'AMERICA!!!
    • Vittorio Cacciotti Utente certificato 3 anni fa
      Siamo un Paese di rincitrulliti che guardano il dito anziché la luna. Ne ho una conferma ogni giorno di più.
  • Carlo Ciarlo 3 anni fa
    In questa pagina del Blog, mi ha colpito un fatto curioso, cioè si nota da una parte il responsabile dell'Ukip Nigel Farage che ci racconta quello che noi sapevamo già dell'operato della Troika a proposito dei Governi fatti fuori nell'interesse dell'Europa, con il preciso scopo di fare notare (accattivante)che anche l'Italia è stata protagonista di questo scempio. Dall'altra, c'è la figura di Butikofer Deputato europeo dei vedi, che dichiara di non allearsi con il Movimento 5S. Esposto in questo modo, un simpatizzante del Movimento, che deve decidere con chi allearsi in Europa sceglie di conseguenza Farage e Vaffanculo ai Verdi. Ma la realtà è diversa. Dobbiamo partire dal fatto che le destre hanno partorito dei governi, sia in Italia che in Europa che hanno provocato disastri finanziari e ambientali di portata mondiale nei confronti dei loro popoli. Se partiamo da questo dato sconfortante e, classificare per quello che è Farage, un'uomo di destra, non si capisce perché non bisogna mandare a Vaffanculo l'Ukip, invece che i Verdi. Oggi nessun partito politico si può arrogare il diritto di essere di sinistra, ma perseguire le idee e i valori di sinistra è cosa buona. Mi è piaciuto Alessandro Di Battista a piazza S. Giovanni quando pronunciò la frase "L'Onestà non si può barattare con nulla...". Questa è un'idea di sinistra, come il diritto all'istruzione nelle scuole pubbliche, il diritto ad essere curati dalla Sanità pubblica, il diritto al lavoro, il diritto all'acqua pubblica, rafforzare lo stato sociale affinché nessuno resti indietro. Queste sono idee e i valori di sinistra e su queste idee il Movimento deve sviluppare il processo politico innovativo, se vuole continuare ad esistere. Qualcuno ha accennato che il Movimento è composto da un terzo di elettori di idee di sinistra, io dico che sono il 90%. Per favore, se decidiamo di condividere le nostre idee con altri partiti in Europa, facciamolo con saggezza, nel rispetto di tutte le opinioni degli iscritti al M5s
    • Ezio Bigliazzi Utente certificato 3 anni fa
      Mi permetto di farle notare, anche a costo di risultare noioso, che non esistono più "idee di Destra o idee di Sinistra". Esistono "idee buone". Smettiamola, tutti quanti, di dare per forza, uno schieramento ai progetti. Cerchiamo invece, il modo migliore per mettere in pratica quelli utili al nostro Paese, che sta affondando.
    • Federico Neri 3 anni fa
      Formare un gruppo insieme all'Ukip non vuol dire fare un governo con Farage né tanto meno sposare tutte le sue tesi. Significa solo fare un gruppo per contrastare la Merkel e i signori della Troika, della Trilateral, e tutte le nefandezze che stanno facendo contro il nostro Paese. Poi ciascuno è libero di portare avanti altre proposte, uscire o no dall'Euro ecc.
  • riccardo remondini 3 anni fa
    La maggior parte degli Italiani si è venduta a Renzi per 80 euro.Lui però dice che la Germania è un modello e non restituisce i soldi del rimborso elettorale. Finora non ha fatto nulla ma è nato fortunato!
  • maurizio b. Utente certificato 3 anni fa
    cosa cavolo andiamo a cercare con tutti questi sofismi a riguardo di FARAGE non possiamo dire fascista a chiunque non la pensi come noi,perche se c'é una popolo che nasce fascista tra gli altri è quello italiano,vuoi per i trascorsi ai tempi dell'impero romano, vuoi che qui c'è sempre stata la sede del reazionario papato che ha fatto si che l'illuminismo non fosse mai di casa (la fine del Savonarola, per la riforma sono dovuti fuggire nell'euopa del nord il più lontano possibile dallo stato vaticano. Poi chi è intelligente si iscrive al blog di beppe e coglie a piene mani i valori democratici del M5S anche se sono convinto che la democrazia non esiste, ma questo è un'altro discorso. Dunque auspico più tolleranza se i nostri non sono tutti come noi vorremmo ,e per le strategie politiche proviamo con chi è il meno peggio ,alla fine potrebbe essere meglio di noi Wil M5S e il piccolo gesù
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 3 anni fa
    Il nemico del mio nemico è mio amico !
  • Antonello Romanella 3 anni fa
    A tutti coloro che non vorrebbero allearsi con Farage, proponete un'alternativa... Ogni volta c'è qualcuno che si sente "esperto di politica" e fino a ieri ha votato Berlusconi o il PDI... Fateci un piacere, smettetela di intervenire sempre e comunque a sproposito e solo e soltanto per fare critiche distruttive e mai costruttive... W Grillo, WM5S!!!!!!
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. @ Grethe Ora tutto ok! Merci :)))
  • Girolamo P. 3 anni fa
    Le espressioni di Farage, che ha raccolto il voto di una ampia fascia dell'elettorato inglese, appaiono rispettose nei confronti di tutti. Gli inglesi hanno in loro il principio di solidarietà sociale, nella loro storia la lotta nei confronti del nazi-fascismo e da secoli hanno insegnato che le censure del pensiero bloccano il progresso e la possibilità di emendare gli errori(Milton). Farage, che parla chiaro ci aiuta a capire.
  • mario zorzetto 3 anni fa
    caro beppe, pubblica il mio commento su nigel farage che ti si invia; abbi il coraggio di farlo mario zorzetto
  • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
    La madre di tutte le questioni è sempre l'informazione. Se metti le mani su quella, la maggioranza del popolo bue è tua. Repubblica di ieri: titolo ironico in prima pagina Grillo/Farage, pagine 6/7 tutte dedicate allo sputtanamento; se poi si guardano gli allegati, almeno un titolo contro Grillo lo si trova sempre.
  • Erardo C. Utente certificato 3 anni fa
    Ho capito tutto, dopo "Berlinguer, Berlinguer", ora è il momento di "Farage Farage", domani di chissà chi altro... Secondo me questa scelta è la pietra tombale sul MoVimento, quelli che prima erano dubbi, ora sono certezze: il duo Grillo Casaleggio ha chiarito definitivamente la sua idea di democrazia partecipativa, decidono loro nelle segrete stanze e la base si deve adeguare, come nei partiti che tanto odiavano. I 17 eletti in Europa sono stati blindati senza proferire verbo sulle ipotetiche alleanze, Di Maio si è invece affrettato a spiegare che Farage è una brava persona, avanti di questo passo Lepen e Salvini saranno santi, Hitler una vittima della propaganda comunista. Come si dice a Roma vi siete bevuti il cervello e quando nel 2018 ve ne renderete conto sarà troppo tardi... Persino Travaglio che ha sempre sostenuto la causa è diventato un pennivendolo, troll, piddino, venduto ai poteri forti. A questo punto vedrei bene la nascita di un nuovo soggetto politico che riprenda le idee 5 stelle, portandole davvero a compimento, a partire dalla famosa piattaforma on-line da sempre annunciata e mai realizzata... Forse proprio perché fa comodo far etichettare l'opposizione interna come troll, mentre si preferisce gente pronta a mandare il cervello all'ammasso! E dal tenore dei post vedo che SEMBRA essere la maggioranza!
    • Erardo C. Utente certificato 3 anni fa
      Il tuo turpiloquio evidenzia due aspetti: 1) Sei a corto di argomenti 2) Non sei in grado di articolare un minimo ragionamento. PS Mai comprato né letto l'Unità, né votato Pci, Ds, ecc., infatti, come ho scritto, trovo sbagliato inneggiare tanto a Berlinguer quanto a Farage.
    • maurizio b. Utente certificato 3 anni fa
      eraldo ma che cazzo vuoi questa lettera scrivila all'UNITAe dopo vai a fare inculo stronzo
  • Vittorio Cacciotti Utente certificato 3 anni fa
    Scrivo la mia opinione pure qui. Io credo che facendoci distrarre dalle ideologie perdiamo di vista l'obiettivo europeo,che deve a mio modesto parere essere la rimozione della causa di questa crisi economica che imperversa nel Continente. Qual è questa causa? Senza dubbio il Sistema economico EURO,che è un Sistema aureo,basato su cambi fissi con conseguente favore riservato alla Germania. Ma questo i nostri politici che ci hanno imposto l'EURO avrebbero dovuto saperlo sin dall'inizio. Quando in un tal contesto un Paese come il nostro dipende da altri,ad esempio energeticamente,va in deficit,e la conseguenza di ciò è una riduzione della moneta che porta deflazione e abbattimento produttività,quindi disoccupazione e austerity. Se poi ci aggiungiamo la fregatura di aver accettato trattati che hanno regalato il debito pubblico ai Banchieri che applicano tassi di interesse sul debito enormi,la spirale diventa senza fine e senza soluzione. Questi sono I PROBLEMi e non bisognerebbe farsi distogliere da sciocchezze,perché le ideologie sono relativamente da considerarsi sciocchezze nella situazione in cui siamo. Ben vengano alleanze con chiunque sia funzionale a creare un fronte comune contro questo regime euro-fascista affamatore e mortifero,contro questo LIBERISMO RIGORISTA che questa gente senza legittimazione democratica sta imponendo qui,importandolo dopo averlo sperimentato in Cile e Argentina. Perché non potremmo uscire dall'EURO e NAZIONALIZZARE le nostre Banche senza rimanere nella UE? La Svezia uscì anni fa da una crisi analoga nazionalizzando le proprie Banche fallite,noi le privatizziamo dopo averle risanate con le nostre tasse e manteniamo questa euro-truffa che favorisce speculazione straniera. Beppe Grillo vada avanti così,poi a decidere sarà la RETE.Il confronto però sia costruttivo e non perda di vista GLI OBIETTIVI PIU' IMPORTANTI.
  • Valentina Ruz Utente certificato 3 anni fa
    Gente, c'è un nuovo post. indovinate un po' su cos'è? Su quanto è buono Farage. Lo dice anche Becchi!
  • uno di noi 3 anni fa
    il fatto che i troll siano triplicati e che dopo le elezioni, ogni giorno, i media gettino ancora + fango sul Mov., vuol dire solo una cosa: tra qualche mese si torna a votare, magari ad agosto per far aumentare l'astensione.
  • paoloest21 3 anni fa
    nuovo post fruttaro' nun t'affretta'... :)
  • Andrea D. Utente certificato 3 anni fa
    Cito testualmente un estratto di un articolo presente sul Fatto Quotidiano : "Grillo vuole l’Europa come comunità? Deve smetterla di prendere in giro le persone. Io non so cosa pensano i ‘grillini’ perché il loro leader non permette agli altri di esprimere posizioni diverse. Se non sono d’accordo con Grillo, lo sfiducino e poi potremo parlare” (segue il link : http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/31/m5s-grillo-difende-farage-e-attacca-i-verdi-replica-noi-ci-siamo-ma-no-a-insulti/1008441/ ). Si tratta di un'affermazione a mio giudizio estremamente falsa del verde tedesco Butikofer, poiché tutti noi qui sappiamo benissimo che non esiste nessun altro sito, blog, luogo cibernetico a portata di tutti, ma proprio tutti, in cui sia data la possibilità a chiunque (incluso i trollini) di esprimere una propria opinione riguardo a qualsiasi questione che coinvolga il M5S e non solo. I verdi, a mio giudizio, sebbene sembrino presentare molti più punti in comune con noi del movimento tuttavia è chiaramente ANTEPONGONO la comunità, il centro e gli interessi dell'Europa a quelli delle varie sovranità nazionali. Insomma, dalle parole dei verdi tedeschi mi sembra di intuire che: prima vengono gli interessi comuni dell'Europa, poi quelle delle singole nazioni. Un po' come accade allo stato attuale in cui gli interessi dell'Europa, guarda caso, coincidono solo ed esclusivamente con quelli dettati dei tedeschi stessi.
  • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
    Vediamo cosa decide la rete degli attivisti, degli iscritti certificati cui dovrà' essere sottoposta la decisione di allearsi o no con l'UKIp di Farage... Per quanto mi riguarda io penso che occorre essere contro questa Europa di banche e banchieri, al servizio della finanza, un'Europa che ha seminato dolore e miseria in Grecia, ridotta alla fame, non esitando ad affamare 500.000 bambini greci, a provocare con le politiche di austerità una disoccupazione di massa di oltre 27 milioni di disoccupati... Per cui la priorità' e' buttare fuori questa classe politica e affaristica dal comando, alleando si anche col diavolo se questo Nigel per assurdo fosse il diavolo che la stampa italiana di sistema dipinge.... In tutta europa le forze politiche euro scettiche aumentano, ora non c'è' la finta dx e la finta sx, che fa comodo al sistema per fare gli affari ci suoi sotto il velo dello ideologie, distraendo l'opinione pubblica con la dx e la sx, coi falsi fascisti, i falsi xenofobi, i falsi sessisti... c'è' un nemico comune da abbattere e occorre avere un nemico per volta... Farage, e' l'alleato ideale per contrastare i manovratori del sistema...
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    La mi fiducia in Grillo non è determinata da quello che sta facendo ora, ma da quello che ha fatto negli ultimi 20 anni. O ci siamo giá dimenticati di tutte le sue battaglie. Quelli che sono solo capaci di criticare dove hanno vissuto fino ad ora? In Patagonia?
    • Erardo C. Utente certificato 3 anni fa
      Seguo Grillo fin da quando era comico di professione ed io ero un adolescente arrabbiato e antipartitocratico. Mi entusiasmai per la famosa battuta sui socialisti, l'ho poi apprezzato su Tele più nei discorsi alla nazione' e soprattutto su Internazionale, di cui conservo ancora interventi e articoli, tutti nel segno della modernità, della democrazia e dell'ambientalismo. Sono andato ai suoi spettacoli con i banchetti di Italia dei valori all'esterno e mi sono poi appassionato alla battaglia Cinque stelle. Il Grillo dell'ultima campagna elettorale e del dopo voto non lo riconosco più, fondamentalmente è in aperto conflitto con se stesso e con le idee che ha sempre espresso ...
  • Tony . Utente certificato 3 anni fa
    Max Stirner, alias lobotomizzato del sacro blogghe si chiede come mai di tanti nick nuovi in prossimità di nuovi eventi? Forse perché il 90% dei commenti li scrive direttamente Casaleggio (parole sue) e forse perché il restante 10% viene sistematicamente bannato. Forse? O forse è perché sto posto attira sempre più coglioni?! Non lo sapremo mai, ma risulta comunque interessante una qualche riflessione. hasta la vista
    • Tony . Utente certificato 3 anni fa
      @ Grethe Un grande bacione anche a te. *_^
    • Tony . Utente certificato 3 anni fa
      @ uno No, tu non puoi essere casaleggio. Sei troppo scemo!!!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Come vedi, te ne sentivi attratto... e Ti abbiam Accolto. Un BAcio. :)
    • uno di noi 3 anni fa
      sei tutto scemo ahahahahahahahahahahah anche io sono Casaleggio ahahahahahahahahahahahahahahahahah
    • Tony . Utente certificato 3 anni fa
      Alessio, non mi sembra che grillo abbia mai messo il sistema in discussione!!! Ti ricordo che l'ideologia dominante, ossia il sistema, si chiama capitalismo. Anzi, da Vespa ha ribadito la sua posizione liberista. Ciao
    • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
      Tony qui si voterà' se fare l'alleanza con Farage per mettere i bastoni fra le ruote al sistema, a quel sistema che ha fatto 27 milioni di disoccupati in europa, che ha affamato mezzo milione di bimbi greci, con tutti i greci senza più' una sanità' pubblica, o seguire i verdi che continuano a buttar merda e fango sul movimento, falsi verdi, ruota di scorta delle sx europee alleate con le banche e le multinazionali... Qui siamo informati a noi non ce le canti come al popolino che si beve tutto o che può' essere ricattato da 80 euro....
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. @giovgio http://www.telegraph.co.uk/finance/comment/ambroseevans_pritchard/10861252/Europe-has-an-even-bigger-crisis-on-its-hands-than-a-British-exit.html solo perchè sono a conoscenza che ha una perfetta padronanza della lingua per i comuni mortali come me :) invece ... http://www.informarexresistere.fr/2014/05/31/telegraph-leuropa-si-trova-in-una-crisi-ben-piu-grave-che-luscita-del-regno-unito/ ps in onore di giovgio https://www.youtube.com/watch?v=0r2ycUr8El8
  • Tony . Utente certificato 3 anni fa
    Certo che una bella fetta dei votanti grillini sono incaxxati neri. Dirlo prima delle elezioni che ci si alleava con un fascista, no eh? hasta la vista
    • Tony . Utente certificato 3 anni fa
      Alfredo E non hai ancora visto niente!!! PS: Alleanze con la culona tedesca? No grazie. Peccato però, che non si possa vedere oltre le due ideologie (capitalista della culona e fascista dell'UKIP).
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      A Tony Manero, hai finito de ballà sur cubbo? Sii, e allora riposati no? Vai a dormì, così nun rompi i cojoni.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Io mi sarei incazzato se avesse proposto un'alleanza con la patonza tedesca, tu no?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      ciao imbecillotto che tempo fa dalle parti del bomba
  • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
    E' chiaro che Farage sia stato strumentalizzato dall'informazione deviata italiana, ma da qui a farlo diventare un novello Bernardette ce ne passa, il signore in questione era alleato con la lega di Bossi..un qualche motivo ci sarà, poi allearsi con un partito favorevole al nucleare mi fa venire il voltastomaco. Alleanza con paesi della fascia Mediterranea e che abbiano punti in comune con i valori del M5S come si era detto in campagna elettorale e...Coerenza!!!
  • annibale 51 3 anni fa
    Scusatemi, leggo qualche post che parla di immigrati e di solidarietà...Vi inviterei a non credere a tutte le panzane mediatiche. Gli immigrati non entrano perché sono poveri, disperati e bisognosi ma entrano perché devono lavorare a basso costo. Non fatevi incantare dai media. Al sistema Italia, privo com'è di tecnologia, serve come il pane MANODOPERA A BASSO COSTO per sopravvivere. Non serve il perito tecnico a lavorare con i robot, serve l' ignorante a lavorare con il martello. E' una regola elementare dell' economia. Non centra nulla la solidarietà...Vi stanno prendendo in giro ragazzi, non perdete tempo. Ciao a tutti
    • Sara G. Utente certificato 3 anni fa
      Per fortuna c'è ancora qualcuno che pensa su questo blog. Sono anni che dico che l'immigrazione selvaggia serve solo per favorire il dumping salariale e costringere gli italiani ad accettare condizioni di lavoro da schiavi. A questo aggiungiamo l'interesse dei centri d'accoglienza, che si beccano quasi 40 euro a immigrato e hanno tutto l'interesse a farne arrivare di più. Spero che la base del M5S si svegli e non faccia più cazzate tipo chiedere l'abolizione del reato di clandestinità. Alle politiche avevo votato M5S, alle europee Lega. Spero di poter tornare a votare M5S, quando sarà passata l'ondata di ingenuo buonismo in stile Sel-Pd. Se avete a cuore il vostro futuro, votate a favore dell'alleanza con Farage.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      E' vero una analisi economica risalentel'84, aveva già ravvisato il declino tecnologico dell'industria, e questo era da sopperire con la manodopera.
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    vedo talmente tante idee confuse che spero grillo non si faccia condizionare, io personalmente di tante giravolte non sono appassionato e me ne vado in altri lidi ciao!
  • massimo romagnoli Utente certificato 3 anni fa
    rispetto al mio commento mi si risponde che far decidere ai lettori mi sembra poco. Diciamo che è molto molto meglio farli decidere prima e non poi.
  • Bruno C. Utente certificato 3 anni fa
    Bisogna essere chiari sulla tematica dell'immigrazione, non è possibile leggere certe dichiarazioni.. essere contrari ad un immigrazione di massa senza regole non significa essere xenofobi, c'è bisogno assolutamente, a mio modesto parere, di una votazione aperta a TUTTI gli iscritti al mov. M5S: FERRARA, SU IMMIGRAZIONE DISTANTI ANNI LUCE DA FARAGE 'Coi Verdi in comune l'ambiente, con Ukip l'economià (ANSA) - ROMA, 1 GIU - «Non mi sfugge che su tematiche ambientali o sull'immigrazione siamo politicamente distanti anni luce da Farage. Questi aspetti, e non solo questi, hanno destato alcune perplessità, anche per il mio curriculum. Noi non possiamo essere d'accordo con politiche xenofobe o che restringano i confini in modo strettamente nazionale. Ma un'intesa con Farage prevederebbe di votare in assoluta indipendenza». Lo afferma, in un'intervista a Repubblica, l'eurodeputata M5S Laura Ferrara, avvocato che ha fornito consulenza legale volontaria agli immigrati. «Indubbiamente con i Verdi ci sono molti punti in comune», ad esempio «il no al nucleare, l'ecologismo e le rinnovabili», mentre «sui temi economici siamo più vicini a Farage», dice Ferrara. «Stiamo sondando il terreno per verificare l'intesa migliore. Si potrebbe tentare anche con il Gue di Tsipras, non ci stiamo precludendo nulla. Ma l'ultima parola sarà della Rete. Si faranno altri incontri». (ANSA). Y89 01-GIU-14
  • dolores vizzi 3 anni fa
    sito: european green party, manifesto 2014. Potete leggerlo per capire e scegliere. C'è anche la versione in italiano. Smettetela di fare polemiche! Ciao
  • VITO lamorte Utente certificato 3 anni fa
    La domanda che mi pongo è questa:possono due uomini (Beppe Grillo e Casaleggio)da soli sollevare un tronco di 5 quintali ? In Francia,Marine le pen con il 25% viene descritta come l'unica vincitrice,mentre in Italia il M5S viene descritto come l'unico grande sconfitto con il 21,1% ! Io invito tutti a stare con i piedi per terra:il 21,1% è sempre una grande forza che obbligherà Matteo Renzi a non uscire fuori binari! Beppe Grillo è comunque come la spada di Damocle:alla fine del 2013:il governo Letta con il beneplacito di Visco ha regalato 7,5 miliardi di euro alle banche con il decreto IMUBANKITALIA con il pretesto di rivalute il capitale della Banca d'Italia di 156000/00 euro del 1936 !Non contenti:ecco il regalo bis alle banche di 380 milioni di euro in questi giorni !Ma potremmo parlare anche del governo Monti che ha salvato MPS,potremmo parlare della banca Carige per associazione a delinquere,per truffa,Intesa Sanpaolo,Banca Etruria,Tercas,BPM,Ubi Banca,Unicredit...tanto a pagare sono sempre i lavoratori utilizzati come bancomat.Sono oltre 25 anni che i vari governanti continuano ad effettuare 2 manovre all'anno spremendo i cittadini come limoni!Solo in questi ultimi mesi,sotto la spinta di Grillo hanno iniziato a ridimensionare stipendi e pensioni d'oro!Invito Beppe Grillo a non strapparsi i capelli,a tutti di non agitarsi troppo che un altra europa è possibile:occorre spostare il baricentro delle decisioni più a sinistra: Moni Ovadia può essere un nuovo pilastro per la costruzione di una nuova europa al servizio dei popoli,dei giovani,delle future generazioni.Contro un europa salva banche,salva truffatori !Invito Grillo a incontrare il Premier Matteo Renzi,di riconoscere la sua vittoria con un gesto umile:ma di avvertirlo che i voti non sono eterni,inchiodati al PD con un martello,ma al minimo passo falso si possono riversare sul M5S e sulla lista Tsipras,di metterlo in guardia di non essere uno schiavo dei banchieri,ma di essere un servitore del popolo
  • gianni tavoli 3 anni fa
    "FRAGE NON E' RAZZISTA... e così, queste chicche elargite da Farage C. (UKIP) come: Le donne valgono meno in termini finanziari- -Mi preoccuperei se i miei nuovi vicini di casa fossero rumeni. (16/05/14); Se criminalizzi le pistole, allora solo i criminali hanno le pistole. (24/01/14); David Small (Ukip)- I gay sono pervertiti, gli immigrati sono feccia assetata di soldi. (25/05/14); - Roger Helmer (29/04/14): Le relazioni tra gay sono visceralmente ripugnanti - Stuart Agnew (27/11/13) le donne non hanno ambizione di fare carriera, perchè devono partorire bambini; Godfrey Bloom, commentando un convegno di attiviste e donne in politica: -Sono tutte troie- (24/09/13); a volersela raccontare, sarebbero appunto soltanto pittoresche affermazioni che niente hanno a che fare col razzismo?
    • Marco Fogli 3 anni fa
      Caso strano poi ad andare alle fonti (oltre quelle di de benedetti), il senso è tutt'altro e pare che pittoresche siano invece le porcate propagandate da chi estrae pezzi di frase e li manipola. Ma da chi si beve Renzi e gli 80 euro (oh già, molti meno pare visto che sono calcolati sulla busta paga) e fa cancellare la conquista del coniuge a carico, non ci si può aspettar altro che una bella bevuta di propaganda neoliberista senza nemmeno chiederne la provenienza. :-)
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    Son arrivati i trolletti. Si alzan presto ma si sveglian tardi.
  • mauro montesi Utente certificato 3 anni fa
    Desidero fare una proposta, chiedendo a chi frequenta il blog di decidere sulle modalità con le quali esprimere commenti. La proposta è questa: per la registrazione si deve usare la posta elettronica certificata, chi esprime il suo commento deve metterci nome e cognome. Questo strumento deve crescere nelle sue potenzialità e non essere una lista commenti più o meno casuali. Anche il blog deve modificarsi. Certa pubblicità deve sparire. Se sono necessari soldi, ci si autofinanzi, così come accaduto per le due ultime campagne di finanziamento.
  • enzo spataro 3 anni fa
    Mi permetto di dare un consiglio agli amici pentastellati. Quando individuate o ritenete che un commento sia di un troll, non rispondete in maniera seria ed argomentata (tempo sprecato), ma rispondete con ironia e prendetelo per il culo, vi assicuro che è una pratica molto terapeutica
    • enzo spataro 3 anni fa
      comprendo che la rabbia è tanta ma noi dobbiamo capire che abbiamo a che fare con dei farabutti abilissimi a farci passare dal ruolo di violentati al ruolo di violenti
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Qui c'è un'italia distrutta proprio da costoro e company, e questi ridendo se ne vengono qui a dirci cosa dobbiamo fare. Ancora non hanno capito che siamo antitetici, solo il sentir parlare di sinistra mi vengono gli istinti omicidi, boh che sia normale?
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. "Governo: grande attesa a Trento per Renzi a festival economia"" più che festival direi una messa di suffragio :))
  • marco casadei Utente certificato 3 anni fa
    ..piu passa il tempo piu mi convinco che se il movimento ha amalgamato insieme tutto questo il primo ha commettere un grave errore son stato io.Temo che con la stragrande maggioranza di voi io non abbia proprio nulla a che vedere se questa è la speranza torno allo sconforto di prima quando non votavo.Adios.
  • massimo romagnoli Utente certificato 3 anni fa
    Io la penso così. A me non interessa vincere per vincere. A me interessa che la gente migliori. Migliori la sua capacità di informazione, la sua capacità di partecipazione, la sua capacità di discriminazione,in modo da creare una collettività migliore. Questo mi sembra veramente importante. il giorno in cui avremo una partecipazione consapevole da parte di tutti avremo costruito un mondo migliore. Per questo caro Beppe la cosa migliore era lanciare, prima di prendere tue iniziative personali, una pagina di discussione nel blog, aperta a tutti, sulle future alleanze. Se tu da solo o non si sa chi altro decidi e vai a fare le consultazioni dimostri che il capo sei tu. Il problema non sussisterebbe se lo si dicesse chiaramente. La partecipazione è un'altra cosa mi sembra. ps la consultazione degli elettori dopo, vale poco nel mio modo di vedere.
    • uno di noi 3 anni fa
      se per te far decidere gli iscritti vale poco...... complimenti!
  • carlo pesce 3 anni fa
    Farage è il nostro miglior alleato al parlamento europeo ........
  • nives b. Utente certificato 3 anni fa
    Credo che la rete abbia sbagliato circa la questione legata al reato di clandestinità. E stata anche una grossa lacuna nella campagna elettorale, che ci ha fatto perdere molti voti Il flusso degli immigrati e in continuo aumento.Tutta questa gente, NON POSSIAMO PIU' MANTENERLA. Se speriamo poi che la cara Europa ci dia una manina siamo proprio degli illusi Ogni paese al mondo ha delle regole ferree, per regolamentare l'entrata di cittadini stranieri solo noi facciamo entrare tutti. La boldrini ha detto sarò in un paese civile quando ogni immigrato che arriva da noi avrà un'impiego e una casa. Cristo ma a quelli che hanno perso tutto e sono italiani, che si danno fuoco per la disperazione chi ci pensa?
    • uno di noi 3 anni fa
      sei male informata. La modifica riguarda soltanto la depenalizzazione del reato di immigrazione clandestina ovvero l'abrogazione dell'articolo 10 bis, introdotto nell'ordinamento con legge n°94 del luglio 2009 (il pacchetto sicurezza di Maroni), del testo unico sull'immigrazione. L'obbligatorietà dell'azione penale comportava l'apertura obbligatoria di un fascicolo e quindi di un procedimento penale per ogni "clandestino" che mette piede sul suolo Italico. Con l'approvazione si hanno soltanto risultati positivi in termini di risparmio di denaro pubblico e snellimento dei tempi della giustizia rimanendo intatte tulle le altre disposizioni e norme relative alla procedura d'espulsione. Depenalizzare significa quindi mantenere il procedimento amministrativo di espulsione per sanzionare coloro che violano le norme sull'ingresso e il soggiorno nello Stato.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    "Ci sono tre cose che non possiamo mai sperare di raggiungere con il ragionamento, ovvero la certezza assoluta, l'esattezza assoluta, l'universalità assoluta" - Charles Sanders Peirce - E allora cosa dobbiamo fare? Restiamo fermi, in balia degli eventi, nell'attesa di conoscere le decisioni che qualcuno - non si sa dove - ma si sa il perché, prenderà per tutto il mondo? Ma veramente c'è ancora qualcuno che, per ignavia, accetta di vivere come uno schiavo moderno? Ai tanti Capitan Tentenna, levatevi dalle palle per Dio! Voi e le vostre seghe mentali! Vabbè che siete già ciechi... www.beppe.siempre
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Frù pemmè riceve i tuoi saluti è sempre 'n piacere, e nun è rettorica. E quanno posso te commento puro :))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfredo ..ciao Frutta..solo un saluto per ora, la mujera me ruga eheheh.. :-))) p.s. Bona...decidete voi cosa :-)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfre',bona giornata anche a te. O,è superfluo??
  • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
    Nel 2011 Farage si lamentava della caduta del governo italiano perché allora era alleato della Lega, che era al governo con Berlusconi. Un articolo del 2011 su Farage e su quell’episodio: http://www.ilpost.it/2011/12/02/chi-e-nigel-farage/ “Durante la sua direzione, Farage ha cercato di allargare la proposta politica dell’UKIP, che oggi propone un programma improntato al liberismo economico e ai valori della destra più conservatrice: oltre all’immediata uscita dall’Unione Europea (da ottenere attraverso un referendum), l’UKIP propone di aumentare le spese per la difesa, raddoppiare la capienza delle carceri e bloccare l’immigrazione per 5 anni, richiedendo comunque agli immigrati di “parlare correntemente” l’inglese e rispondere a requisiti finanziari e di educazione. (…) Al parlamento europeo l’UKIP fa parte del gruppo Europe of Freedom Democracy, che riunisce i membri dei partiti nazionali scettici nei confronti dell’Unione Europea, spesso su posizioni antiimmigrazione e populiste (come quelle dei Veri Finlandesi). Oltre all’UKIP, il partito più rappresentato nel gruppo è la Lega Nord italiana, con 9 europarlamentari.”
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    2 GIUGNO - "Festa" di una repubblica Mi ero messo in prima fila agenti a contener le transenne fatica a trovare uno spazio una folla umana inverosimile muta e ferma, aspettavano... occhi puntati laggiù verso un viale illuminato scintillante di lacrime per chi aveva già Dato Ed ecco il lento marciare pian piano a salire la strada una parata lunga e fiera con un Presidente in testa a tener alta la bandiera Sventolar di mille tricolori e la brezza a tener pulita l'aria eccoli avanzare in modo composto per quelli laggiù che sono eroi per loro...c'è sempre un Posto Nessuna medaglia sui petti decorati nessuna latta a far da contorno una corona per Tutti a rimembrar chi è svanito nei flutti Or più vicini si notano bene son dell'alloro le foglie guerriere un nastro impreziosito da centinaia di foto sostenuto da altrettante mani oneste un'attenzione particolare di Persone che perse hanno i Cari in vicende funeste Li vedo bene, sono molto vicini su tutti spiccano Falcone e Borsellino non ultime vittime per una Vittoria non armi, non eserciti, solo Giustizia pochi uomini...ormai svaniti nella Gloria Lunghi applausi a seguir la Parata per una Repubblica non più sola e abbandonata una Festa che tutte le genti aspettavano commosse un'appartenenza Reale dopo guerre e sommosse! Poi... alla fine mi sono meravigliato.... perchè da un sogno mi sono destato
  • Livio Tomei 3 anni fa
    Mi sembra che la partecipazione all'ALDE sarebbe la cosa migliore. ci sono obbiettivi e battaglie da condurre in comune e non si cporrerebbe il rischio di essere essere etichettati come xenofobi o razzisti. E' comunque importante procedere con una serie di incontri con le altre forze politiche che sono intendono rinnovare gli assetti di potere del Parlamento Europeo in favore dei paesi che più risentono del peso di una concezione germano centrica dell'Europa. Non è possibile che Paesi europei debbano rimanere un mercato per la Germania e non possano ricercare una propria via per una ripresa economica ed un progresso sociale. Se Renzi è andato a dire che la Germania è un esempio per le altre nazioni dell'Unione, ci permetta quest'ultima di seguirlo, il suo esempio, cosa che di fatto viene impedito con le attuali politiche economiche monetarie, primo fra tutte la riduzione del rapporto Euro/Dollaro. Chissà che poi l'adesione di M5S ai Liberal democratici non potrebbe determinare un cambiamento nello stesso UKIP liberandolo dagli elementi localistici, razzisti e fascistoidi che lo caratterizzano al momento?
  • walter m. Utente certificato 3 anni fa
    Dei reati di alto tradimento nel codice penale. Gli articoli dal 241 al 274 sono delitti nel dettaglio contro l'internazionalizzazione dello stato, visto come attentato alla sua integrità, indipendenza, e unità dello Stato (art. 241), ostilità nei confronti di uno stato estero portando lo Stato italiano in pericolo di guerra (art. 244), la corruzione di un cittadino da parte di uno straniero contro gli interessi nazionali (art. 246), lo spionaggio politico o militare (art. 257) etc. contro la Costituzione (art.283), la devastazione, il saccheggio e la strage per attentare alla sicurezza dello Stato (art. 285), la guerra civile (art. 286) etc. Per i reati di alto tradimento fino al 1948 era revista la pena di morte, ora l'ergastolo. Siamo sicuri che i vari nostri primi ministri se avessero complottato con stati esteri non siano già ora passibile di questa pena. quale è il ruolo dei vari monti, Letta, Renzi, e prima d'Alema, che ci ha portato in guerra contro la Serbia, e di tutta la casta?
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Farage,come a mettemo coll'Ervetici,che c'hanno copiato tutto?? http://youtu.be/HgfkYHjcvUA
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Alfre',pensa che er nome Mediolanum l'hanno dato p'er primo essere da loro visto in quelle lande;'na scrofa mezzo cinghiale... Certo,pe' distinguello da pavia,che era p'a strada...
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Azz Frù, sei 'nnato a riscoprì l'INVICTA-INOX, 'e facevano a Mediolanum, i mejo metallari de l'Impero. Ganzo! 'E'gguardie sò tutti mercenari, 'na specialità ervetica. PECUNIA NON OLET. Bona :))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Senza conta' er Pontefice...ce credo che je fanno a guardia...
  • GIANCARLO DEL CORE (core) Utente certificato 3 anni fa
    Nigel Farage è la persona giusta
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    @ savi s. Scusa ho letto solo ora. Il bloggher, a cui ti riferisci, è stato bannato diverse volte dai trollini certificati ed è stato anche clonato(copiare pari pari nik di un altro bloggher) per cui ha dovuto ricertificarsi con altro nik. Il finale del suo nik è amor,ma si intende Roma,quindi non ha nulla da spartire con le Marche....est solo una coincidenza. Ciao ,tanto di dovere da parte mia perchè lo conosco bene;anzi ne approfitto per salutarlo caramente!
    • savi s. Utente certificato 3 anni fa
      Grazie
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Gran lavoro il tuo, Oreste! Buona domenica e a se vedemu! :)))
  • Giovanni T. R.E 3 anni fa
    Ma questo sig. FARAGE lo sa che in Italia il governo non dipende dal voto popolare? Ripete le stesse idiozie di Berlusconi che giornalmente ripete che il governo non ha una legittimazione popolare.
    • Giovanni T. R.E 3 anni fa
      No Oreste. Sbagli. Il governo non si vota e può essere composto anche da persone mai state in politica.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Berlusconi potrà ripeterle per il proprio interesse,visto che lo hanno estromesso(non sono per il Nano)con le nomine del Re(che anche qui ci sarebbe da vendere quali accordi ha preso per salvarsi il culo),ma effettivamente ha ragione...sono tutti illegittimi e .....questo anche il Movimento lo ha detto da subito,pur sapendo che in questa situazione di illegittimità ci siamo anche noi. Onestà chiamo onesta....e noi l'avemmo!
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Con Farage si costituisce un gruppo perché le regole dei tecnocrati sfruttatori dei popoli europei prevedono così. Poi insieme si combatte il sistema su i punti comuni e per il resto questo accordo prevede libertà di voto, come e' giusto che sia. Ottimo.accordo, io sono per Farage . Forza Beppe avanti così.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      ..., e LORO non vogliono, avanti cosi'.
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    improvvisamente la stampa italiana dice la verità?? non credo. dopo aver riservato al M5S un'informazione falsa, corrotta e collusa, la pessima stampa italiana sta riservando lo stesso trattamento falso e tendenzioso anche nei confronti di ipotetici alleati.
  • LUIGI 3 anni fa
    COMMENTARE?DOVREBBERO FARLO COLORO CHE HANNO VOTATO PD,COLORO CHE HANNO RINNOVATO L'IMPEGNO DI POLITICI CORROTTI E PARASSITI DISAMORATI.AVETE CONDANNATO GRILLO "ETICHETTANDOLO" E PARAGONANDOLO A PERSONAGGI DEL PASSATO COME,HITLER,LENIN ECC ECC SOLO PERCHE'STAVA PER RAGGIUNGERE L'OBIETTIVO DA LUI PREFISSATOSI,BASTASSE QUESTO FOSSE POCO PER FAR SI CHE ANDASSE IN PORTO IL BOICOTTAGGIO RENZI SI E' COMPRATO IL VOTO DELLA GENTE IGNORANTE E "PAGNOTTISTA"VENDERSI PER 80 €,PEGGIO CHE PROSTITUIRSI.AVETE VENDUTO IL FUTURO DEI VOSTRI FIGLI."GRILLO" TU SEI UN LEONE FERITO MA NON MORTO,SEI TUTTI NOI SAREMO SEMPRE E COMUNQUE AL TUO FIANCO CHE CHE SE NE DICA,SPERO SOLO CHE IL POPOLO RITORNI SU I SUOI PASSI E TI DIMOSTRA LA FIDUCIA CHE MERITI.......FORZA M5S
  • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
    La strategia di dare del "razzista" a chi solleva degli interrogativi scomodi è sempre stata usata da quelli che si definiscono di sinistra. E' un modo semplice ma efficace di troncare ogni discussione scomoda. E' razzismo chiedersi se un paese di quasi 60.000.000 di abitanti con una densità di circa 198 abitanti per kmq - oltre la media europea - con buona parte del territorio occupato da montagne e con poco più del 24% di pianure può reggere il peso di un'immigrazione pari a quasi il 10% della sua popolazione in poco più di 15 anni?? Sarà lecito farsi qualche domanda sul ruolo giocato dalla finanza internazionale, ossia anche dalle mafie, nostane e non? Si possono sollevare delle perplessità, si può esprimere un po' di sgomento senza esssere accusati di xenofobia se, per fare un esempio, si è cittadini di Genova e girando per Campasso (periferia popolare ex operaia) ci si rende conto che il 90% delle persone per strada sono stranieri? Questa non è Londra, questa è una città allo sfascio, che si regge sulle pensioni, che ogni giorno scopre scandali enormi (Berneschi in galera): ci si può chiedere come campa tutta questa gente? Servivano le badanti per la città più vecchia del mondo? Sì, è vero, ma siamo proprio sicuri che un ricongiungimento familiare così allargato sia stata una scelta ponderata? Ci si potranno porre questi interrogativi senza sentirsi insultare?
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
      Ci si potrà chiedere chi c'é dietro le cooperative che impiegano manodopera straniera a basso costo per loro (contributi a carico della società) e che vincono sempre gli appalti nelle strutture pubbliche e non?
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t. buondì @ i piddini che passano "“Tasi da rinviare per tutti” Ma non ci sono i fondi" ""E dire che, ai tempi del varo della nuova tassa, nella legge di stabilità, il governo era stato chiaro: a tutti i contribuenti sarebbe stato inviato a casa un bollettino pre-compilato. Come no. A due settimane dal pagamento della prima rata, sul fronte Tasi - l’imposta sulla casa che, sostanzialmente, ha sostituito la vecchia Imu - regna il caos totale. I Comuni in ritardo sull’aliquota hanno già «incassato» la proroga, quasi sicuramente a metà settembre, e adesso anche i sindaci «puntuali» premono per un rinvio. L’ultimo a scrivere al ministro del Tesoro Padoan è stato Giovanni Manildo, primo cittadino di Treviso: «Non è possibile che anche in questo caso a pagare siano sempre le realtà più virtuose». Difficile che un’ipotesi del genere possa concretizzarsi, spiegano dall’Anci. Perché - vero - sarebbe un gesto di equità, ma renderebbe ancora più complesso, per i Comuni, recuperare la liquidità necessaria per proseguire con i servizi fondamentali anche durante l’estate. A tenere in ansia i primi cittadini, in queste giornate, è proprio la condizione dei bilanci, che rischiano di essere svuotati dal mancato incasso della Tasi."" !!A tenere in ansia i primi cittadini, in queste giornate, è proprio la condizione dei bilanci, che rischiano di essere svuotati dal mancato incasso della Tasi"" invece i cittadini iotaliani non vedono l'ora di pagare ... :)) so' incompetenti et inaffidabili ma 11milioncini hanno detto che va bene uguale... mah... ps da la stampa di torino
    • paoloest21 3 anni fa
      alfredo , leggo quello che scrivi... nonposso competere mi sforzo :) ma gna fo' :))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Paolo se cominciamo con i complimenti, io avrei il tempo impegnato fino a Natale per farli a te. Sei uno dei pochi che riesce sempre a stimolarmi e soprattutto a farmi sorridere con il tuo strepitoso sense of humor. Oh, non è che hai fatto le scuole superiori con Farage? (Pronuncia: Fàrasge - alla francese - e non Fareige - all'inglese - solo per precisioni eh) Buona domenica, amico mio! :)))
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      :)))
    • paoloest21 3 anni fa
      solo cosi :) https://encrypted-tbn1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTDc5t89Bro062ZdSaQZgpPTI0VV0Ucsw1LwX0qw4-36epckXOF riciao!
    • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
      buondì sir paolo!! sempre in pista vedo..... :))
  • Bachisio Canu 3 anni fa
    A Farage del popolo italiano non glie ne po' frega' de meno ! Non si può sostenere l'unione con l'UKIP se si crede nel futuro del M5S !
    • enzo spataro 3 anni fa
      Grillo invece non dorme la notte per pensare al popolo inglese...
    • marco bellini Utente certificato 3 anni fa
      Al popolo italiano ci deve pensare il M5S. Con Farage ci sono dei punti condivisi, quelli che non lo sono possono essere gestiti separatamente.
  • Michele Borrielli 3 anni fa
    "Il caso Grillo-Farage, ovvero: bastona il cane finché non affoga Anche ai più smaliziati arriva solo la notizia che Farage sarebbe sessista, omofobo e razzista, un vero fascista albionico. Tutto falso, ecco perché [Pino Cabras]" segnalo l'articolo riportato in http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • Maria L. Utente certificato 3 anni fa
    mettete il video di martelli sulla home! https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded
  • walter m. Utente certificato 3 anni fa
    ieri sono arrivati altri 3300 immigrati dall'africa. Ogni africano in più in europa necessita di uno sfruttamento delle risorse del pianeta pari a 5 volte quelle necessarie a mantenerlo bene nel suo paese di origine: riscaldamento cibo alloggio sanità etc. Conseguenza ogni africano che arriva in europa produce un impoverimento delle condizioni di vita del proprio paese di origine. Questo problema ci può portare al completo collasso economico e allora dovremo trasferirci tutti in africa perchè non avremo più energia per passare l'inverno. Vedi ucraina. Dovremo rifare quello che avevamo fatto nel 1912 stavolta per 30 milioni di Italiani. Prima di votare contro il reato di clandestinità bisognerebbe collegare il cervello alla mano. Grillo aveva ragione e chi gli ha imposto questa scemenza è corresponsabile del calo elettorale. Non si possono sparare sentenze senza conoscere tutto e nessuno qui è in grado di sapere chi è veramente Farage. Se grillo ritiene di parlarci benissimo, se siamo in disaccordo solo sul nucleare noi resteremo sulla nostra posizione ma il problema immigrazioe è molto più mportante. Se non arrivate a capirlo mi spiace ma non capite una beata fava.
  • Maria R. Utente certificato 3 anni fa
    bisogna assolutamente scegliere un gruppo, la libertà di voto è condizione essenziale. Ok per Farange .
  • votante M5S 3 anni fa
    Perchè Farage è considerato come fascista xenofobo DALLA STAMPA CORROTTA PERCHE' HANNO PAURA DI PERDERE I LORO PRIVILEGI E IL LORO POTERE SULLA POPOLAZIONE allora se ci alleiamo con Lui siamo fascitsti e xenofobi anche noi? Perchè Farage è considerato pro-nucleare DALLA STAMPA CORROTTA PERCHE' HANNO PAURA DI PERDERE I LORO PRIVILEGI E POTERE SULLA POPOLAZIONE allora anche noi se ci alleiamo con UKIP siamo pro nucleare??? MA CHE AVETE IN TESTA!!!!! SE SAPPIAMO INFORMAZIONI NEGATIVE DI UNA PERSONA VUOL DIRE CHE QUESTA PERSONA E' NEGATIVA???? E SE LE INFORMAZIONI FOSSERO FALSE E FAZIOSE ECONTRO UN POPOLO CHE VUOLE LA VERITA' E L'ONESTA' SECONDO VOI CI SPIANEREBBERO LA STRADA???? AVANTI M5S AVANTI BEPPE NON DAR RETTA ANDIAMO AVANTI FAI QUEL CHE SERVE!!!!
  • Path Walker Utente certificato 3 anni fa
    o.t. @crozza forse la minkiata l'hai detta tu http://m.youtube.com/watch?v=2beuI7s74-c buona giornata
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ciao fetenti...che je dovemo di' a Crozza?? fatte 'n cortello 3d e lava l'onta cor sangue... http://youtu.be/-4FBpN_vjoM
    • paoloest21 3 anni fa
      ciao path!
  • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
    Nel 2011 Farage era in Europa con LEGA e Speroni, lui con questo discorso ha portato avanti le istanze del suo gruppo, NON STAVA DIFENDENDO L'ITALIA
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      Monia Benini ha condiviso la foto di Monia Benini. Ieri La macchina spala-fango in azione contro Farage è vergognosa...la morbosità con cui si mistifica e falsifica è impressionante. Ma per chi vuole conoscere la verità, basta fare un giro in rete e trovare le dichiarazioni di Farage sull'Unione e sulla dittatura europea. Capirete perchè i media vogliono assolutamente distruggerlo... Mi avete chiesto cosa avrei fatto io...chi ha seguito le mie conferenze sa che riportavo come esempi di persone coraggiose nell'Europarlamento Paul Murphy, socialista irlandese (riconducibile all'area centro-sinistra), e proprio Nigel Farage, dell'UKIP inglese (riconducibile al centro-destra), che ho avuto il piacere di conoscere di persona. Pur non avendo le sue stesse opinioni in vari argomenti, ma tenuto conto della libertà di voto delle varie delegazioni europarlamentari nel gruppo di Farage, mi sarei rivolta convintamente nella stessa direzione. I 5stelle che hanno abboccato alla campagna contro Farage (ovviamente rivolta anche contro Grillo) e ancor più la cosiddetta opinione pubblica hanno delle grosse attenuanti: sono rimasti dentro al contesto di una campagna mediatica dalle proporzioni colossali. Sono gli stessi media e gli stessi partiti a cui vanno bene i Qaedisti inviati in Siria a massacrare cristiani e musulmani che non la pensano come loro. Dispiace per chi cade in questa trappola mediatica, che sarebbe stata tesa in ogni caso...perhcè l'obiettivo è frammentare e distruggere chi ha capito che serve un'alternativa all'attuale dittatura finanziaria e bancaria europea. Mi auguro che prevalga, nelle persone di buon senso, la voglia di informarsi correttamente e di sottrarsi all'ipnosi mediatica So'soddisfazioni Foto: So'soddisfazioni :-)
  • MARCO M. Utente certificato 3 anni fa
    In questa fase storica sono felicissimo di stare seduto a fianco degli Inglesi e non con i Tedeschi della Merkel che sarà ricordata dalla storia per essere riuscita a salvare le sue banche a discapito dei cittadini del sud Europa. Grande Grillo !io Farage per come parla lo adoro come sono grato a te per quello che stai facendo per questa povera Italia
  • massy 76 Utente certificato 3 anni fa
    http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
    Quanto siete scorretti, poco onesti, subdoli leggo commenti adulatori falsi che alla fine portano al ricatto, tutti riconducibili all'ideologia di sinistra. L'obbiettività non vi appartiene godete dei sacrifici del M5S, siete una specie subumana politica, provocatori esperti che alla fine quando il vostro avversario reagisce allora diventa RAZZISTA, FASCISTA, INTOLLERANTE,e poi, XENOFOBO, PRO NUCLEARE eccc. Cazzo prima o dopo me ne capiterà uno di questi tra le mani..., sai quanto sangue gli uscirà dal naso?
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Trolliniiiii...buon giorno...avete letto a destra Ignazio Corrao eletto portavoce dei nostri europei? E come mai lo hanno eletto i 17 eletti e non Grillo?
  • Adelmo Minganti Utente certificato 3 anni fa
    A me pare che molti che scrivono commenti, non conoscano la storia d'Italia, quella dell'Europa ed abbiano idee politiche molto confuse. Studiate la storia, capre!
  • Orson Wells 3 anni fa
    Vorrei che tutte le persone di buon senso e di intelligenza, leggessero il commento postato poco fa su questo Blog e di seguito riportato... ***** ...IO DIREI... ANZI IO DICO, CHE...questo genere di decisione..come la FUTURA ALLEANZA in EUROPA. è . talmente STRATEGICA e di FONDAMENTALE RIFERIMENTO , che NON è da PORRE ai VOTI, ma da lasciare a completa discrezione da parte di chi ha creato il MOVIMENTO. (Eposmail) ***** ...ebbene dopo avere verificato che non si trattava di uno scherzo e soprattutto dopo avere letto i sottocommenti che dicevano, "concordo, concordo assolutamente...", ho deciso di gridarvi in faccia tutto il mio sdegno. Il M5S è nato proprio con una idea di pluralismo...una idea di democrazia dal basso...un sogno di tutti coloro che sperano in una nazione senza "capi politici" a cui delegare le proprie decisioni e le proprie scelte.....e voi cosa fate ? Chiedete che sia delegato tutto ai capi, senza se e senza ma ? Voi siete il vero male d'Italia, voi siete la vera ragione della futura morte del movimento e dovreste essere allontanati come la peste. Mi auguro solo che siate dei ragazzini bimbiminkia senza cervello nè esperienza, altrimenti sarà l'ecatomebe del movimento.
    • fulvio di pietro Utente certificato 3 anni fa
      bravo enzo spataro sei proprio sul pezzo. quelli come te quando non sanno che dire riescono giusto ad attaccare con "ecco i trollini" o "rivolgiti al pd". Un dialogo costruttivo si riesce a fare? Ha ragione Orson, anche in piazza lo dicono: "siate curiosi, informatevi e non credete nemmeno a noi. controllateci". Se devi delegare tanto vale che ti rivolgi al pd (cit)
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      Non starli a sentire Orson, se hai un opinione differente qualche mente superiore si arroga subito il diritto di dirti di votare pd...andassero loro a votare per la lega
    • enzo spataro 3 anni fa
      ti consiglio di rivolgerti al pd, lì c'è tanta democrazia interna e anche un grande magna magna.
  • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
    Farage non sa di cosa parla. In Italia i cittadini eleggono i loro rappresentanti in Parlamento, e questi a loro volta con il voto di fiducia confermano (o no) il capo del Governo incaricato dal Capo dello Stato. Quindi se un governo italiano ottiene la maggioranza in Parlamento è perfettamente legittimo. Può piacere o no, ma la legge è questa.
    • Diego Trystero Utente certificato 3 anni fa
      Nel 2011 Berlusconi diede le dimissioni, nel 2013 Letta diede le dimissioni. Nel 2011 Farage si lamentava perché allora era alleato della Lega, che era al governo con Berlusconi. Un articolo del 2011 su Farage e su quell’episodio: http://www.ilpost.it/2011/12/02/chi-e-nigel-farage/ “Durante la sua direzione, Farage ha cercato di allargare la proposta politica dell’UKIP, che oggi propone un programma improntato al liberismo economico e ai valori della destra più conservatrice: oltre all’immediata uscita dall’Unione Europea (da ottenere attraverso un referendum), l’UKIP propone di aumentare le spese per la difesa, raddoppiare la capienza delle carceri e bloccare l’immigrazione per 5 anni, richiedendo comunque agli immigrati di “parlare correntemente” l’inglese e rispondere a requisiti finanziari e di educazione. (…) Al parlamento europeo l’UKIP fa parte del gruppo Europe of Freedom Democracy, che riunisce i membri dei partiti nazionali scettici nei confronti dell’Unione Europea, spesso su posizioni antiimmigrazione e populiste (come quelle dei Veri Finlandesi). Oltre all’UKIP, il partito più rappresentato nel gruppo è la Lega Nord italiana, con 9 europarlamentari.”
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      E quando una legge è incostituzionale? Che commento scontato, proprio da iscritto al PD.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      questo video di MArtelli M5S che spiega BENE come funziona tutto e chiarisce la questione: https://www.youtube.com/watch?v=VdBGOry6tAw
    • pino quero (gq) Utente certificato 3 anni fa
      COSA NE PENSI DEL FATTO CHE LETTA NON HA SEGUITO LE REGOLE COSTITUZIONALI DEL PASSAGGIO IN PARLAMENTO PER LA SFIDUCIA PRIMA DELLA CREAZIONE DI UN NUOVO GOVERNO?
  • Arnaldo . Utente certificato 3 anni fa
    Piantiamola con le seghe mentali. Nn si può mangiare bistecca senza far male al vitello! Se si può incidere maggiormente in Europa senza cedere sulla propria indipendenza di giudizio, allora facciamo patti anche col diavolo. Altrimenti faremo la fine dei bersagli nel tiro con le palle di pezza. E comunque, diamoci un'organizzazione, dei riferimenti e dei controlli.
  • Agostino Bruzzone Utente certificato 3 anni fa
    La rivoluzione portata dalla Rete e' la possibilita' di informarsi autonomamente, di esprimere la propria parola, di parlare direttamente con esperti e di votare direttamente: Bisogna fare queste quattro cose! Io ho partecipato ai primi 2 V-Days e assistito al terzo: non erano eventi di destra o sinistra, ma di buon senso e informazione: enorme partecipazione non solo per numero, ma per qualita'. Personalmente, trovavo spesso inadeguata la trattazione degli aspetti ingegneristici (il mio settore): la rete potrebbe invece permettere agli utenti di capire meglio aspetti tecnici complessi con confronti chiari fra esperti delle diverse tecnologie; occhio invece a sposare soluzioni utopistiche sulla base di falsi profeti interessati... E penso lo stesso valga per la politica o per l'economia. In effetti, a me, del PD non importa nulla e tanto meno di FI o DC o PCI che sia! A me interessa pagare meno l'energia! Avere docenti in gamba nelle Universita'! Avere leggi chiare...! Io non sono interessato a supportare o meno un governo a priori! Mi interessa invece sapere se dona fondi per Illeciti Finanziari mentre dice ridurre le tasse sulla casa: perche`? per poter cambiare il mio voto in futuro come accade in molti paesi dove una volta vincono i laburisti e l'altra i conservatori! Il M5S ha fatto opposizione in modo meraviglioso, e potrebbe fare molto per questo Paese. Oggi, tuttavia, vedo questo Blog perdere colpi e opportunita': si mettono sempre piu' titoli da giornale scandalistico, si accusano / difendono posizioni di Leader politici per guidare le scelte della base, si insulta chiunque la pensi in modo differente. Questo atteggiamento radica la base, focalizza il consenso creando capri espiatori: e' una strategia mediatica che funziona, ma e' disonesta e sul lungo errata. Se per vincere si sceglie di seguire questa strada, si tradisce l'idea originaria e si mancano gli obiettivi di Giustizia, Liberta' iniziali. Basta poco per migliorare.. facciamolo tutti!
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    @giorgio b.ortonovo. Tu non sei neppure iscritto al meetup di Ortonovo. In tutto gli iscritti a Ortonovo sono 18 e tu non ci sei! Dimmi dove ti sei impegnato come attivista. E quali energie hai profuso! Forse manco sei andato a votare! L'ultimo ed unico sottocommento che hai fatto su Dario Fo in data 03.02.2014 ,quindi sei fresco fresco prima delle elezioni europee. Non raccontare mozze! Sei un trollino!! Sei del PD......e scrivi solo in cantina!
    • giorgio b. Utente certificato 3 anni fa
      Io non scrivo spesso sul blog perché se le cose mi stanno bene ok, altrimenti vengo a dire la mia e questa non la digerisco e voglio che si sappia. Pensi che sul blog possano scrivere solo quelli del meet-up? e credi che quasi il 25% il movimento ad Ortonovo lo abbia preso grazie a voi? O non riesci a pensare che se siete così pochi a farvi le riunioni forse c'è qualcosa che non va tra "i capetti" e "i semplici simpatizzanti?" Io mi sono fatto il culo a convincere amici e parenti a dare la fiducia a m5s anziché ad altre liste, c'era chi voleva votare pd, chi tsipras e chi buttarla bianca o non andare per niente. E' un delitto? Forse è un delitto ora se il movimento si allea con questo pazzo furioso e me lo stanno rinfacciando. pazienza, tanto Grillo si allea con chi vuole e non con chi parla sul blog! Continuate a dare dei troll a chi la pensa diversamente, è anche per questo che non entro spesso nel blog: sono schifato da certi insulti che si leggono! Se il movimento decide di procedere nella strada delle alleanze senza chiedere nel blog di votare, se si continua a fare falsa informazione nei nostri confronti, (non all'esterno ma con noi!) non avremo tanta strada da fare secondo il mio parere. Sono un troll? Collega il cervello con la lingua, un troll qua ha tempo buono a scrivere "SI', DOBBIAMO ALLEARCI CON FARAGE!" almeno un buon altro 10% alle prossime lo perdiamo!
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    - 2 - in cui i lati veramente progressisti, sono visti e elaborati con un relativismo d'accatto, nichilista, tipico di chi non essendo intellettualmente - al passo -, si riduce a distruggere ogni ipotesi, preferendo la cuccia calda della conformistica accettazione, giustificando e mistificando tutto, con una vomitevole retorica, con luoghi comuni di una banalità sconcertante, tutte pratiche che sono un diretto insulto a tutte le intelligenze vive e pulsanti. Ho già scritto che - parlando in metafora - la vita per me è sempre stata l'attraversamento di tanti campi di trifoglio, alla ricerca di quadrifogli. Quando vedo dispiegarsi gli stereotipi sugli Inglesi, sui Francesi, sui Tedeschi, su quelli del Nord Europa, su quelli del Sud, mi domando: ma questi tuttologi, hanno viaggiato in questi Paesi, hanno conosciuto queste popolazioni, hanno intrattenuto rapporti di lavoro, amicali, di simpatia, d'amore, hanno parlato e condiviso o no pareri, visioni, soluzioni. No eh. Poi, cerchiamo di essere consapevoli che la percentuale dei cretini è misurabile in percentuali simili in ogni paese e così come a noi dà fastidio essere considerati: mafia, pizza e mandolino, per reciprocità dovremmo intuire che anche a loro, dà fastidio essere descritti per stereotipi. Io ho avuto la - fortuna?- di aver girato il mondo, l'Europa tutta, e sono orgoglioso di aver avuto e di avere amici/amiche, a me molto cari, in quasi tutti i paesi. Brava gente, che mi ha aiutato ad ampliare la mia visione del mondo e aumentato la mia consapevolezza. La diversità, la molteplicità è ricchezza, in tutta la natura. Quadrifogli? Certo ma bisogna riconoscerli, e questo è un lavoro fatto di attenzioni, di aperture, di cultura, di forte senso dell'umorismo, che sappiate non è materia che si possa insegnare, ma ognuno lo deve sviluppare dentro di sé trattandosi di una operazione auto-culturale, che impegna molte sinapsi. Ricordate: informarsi non è un diritto, è un dovere !!! www.beppe.siempre
    • paoloest21 3 anni fa
      complimenti per il commento di iersera... quale? vabbè, per tutti :)
  • mauro barberi 3 anni fa
    Adesso cominci a rompere Grillo! Se allearsi con un militarista, nazionalista,nuclearista a te può star bene allora vaffanculo! I tuoi elettori hanno un opinione: ascoltala o il gruppo te lo farai con casaleggio e famiglia.
    • enzo spataro 3 anni fa
      col tuo permesso nel gruppo mi ci inserisco anch'io...
  • marco bollin Utente certificato 3 anni fa
    ATTENZIONE A NON CADERE NEL TRANELLO DI CHI, SPACCIANDOSI PER 5 STELLE, CHIEDE LA ROTTAMAZIONE DI GRILLO. IL M5S SENZA BEPPE SAREBBE FINITO E LA CASTA LO SA BENISSIMO DAL MOMENTO CHE HA MESSO IN MOTO TUTTO L'ARMAMENTARIO PER OTTENERE QUESTO RISULTATO. ATTENZIONE! MOLTA ATTENZIONE!!!
    • nives b. Utente certificato 3 anni fa
      No secondo me diverrebbero bersagli anche loro. La stampa discriminerà sempre tutto ciò che ha a che fare con il M5S il suo obbiettivo è distrurgerci
    • Alessandro S. Utente certificato 3 anni fa
      Eliminare Beppe mai, sarebbe un suicidio politico...però secondo me lui dovrebbe affidare l'immagine pubblica a Di Battista o Di Maio perche è un bersaglio troppo facile per i media
  • NIcola E. Morelli Utente certificato 3 anni fa
    Mi spiace doverlo dire, perché ho condiviso le idee di questo movimento fin dall'inizio, ma se il M5S si allea con Farage in Europa io non mi considereró piú parte del movimento, perché questa alleanza significherebbe uno spostamento di valori su un piano che non condivido
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa
      Leggo che in tanti sollevano la questione ecologica, affermando che Farage sarebbe a favore dei combustibili fossili.....mi domando: ma nessuno si indigna altrettanto (verdi compresi) se abbiamo speso 400.000.000 di euro negli ultimi anni mantenere aperte le miniere di pessimo carbone del Sulcis, SENZA ESTRARLO, ma solo per dare un reddito a a centinaia di operai che potrebbero essere più proficuamente utilizzati nella conservazione del territorio sardo? Com'é che gli esponenti dei Verdi su questi sprechi stanno sempre zitti?
    • Maurizio C. Utente certificato 3 anni fa
      ...raggiungi il tuo cervello, che è da un pezzo che se ne andato !!!
    • enzo spataro 3 anni fa
      bye bye
  • Stefano C. 3 anni fa
    Posto che sono contrario a fare parte dello stesso gruppo dell'UKIP, nonostante sappia che non si tratta di xenofobi fascisti, ma semplicemente perché credo che il MoVimento non abbia nulla a che fare con i Conservatori Liberisti Capitalisti pro nucleare pro carbone e isolazionisti, bisognerebbe anche capire se la proposta sarebbe quella di entrare nel gruppo EFD, dove sono presenti altri gruppi veramente nazionalisti e religiosi, oppure si creerebbe un nuovo gruppo. Perché io sono SEMPRE stato contrario ad alleanze in Italia, sapendo che se si va con lo zoppo si impara a zoppicare, e non credo che le cose possano essere molto diverse in Europa.
  • Ius Gravitas () Utente certificato 3 anni fa
    E' una buon accordo, che ci lascia totale carta bianca sul voto. E' ritagliata sulle nostre esigenze. Voteremo ciò che è previsto dal nostro programma.
    • NIcola E. Morelli Utente certificato 3 anni fa
      In un movimento con cui si concordano pochissimi punti quanto credi che potrá valere un voto indipendente del M5S?
  • bonifacio caetani Utente certificato 3 anni fa
    Non capisco perchè ci si lamenta dei troll.Per fortuna che ci sono che così aiutano un minimo di dibattito. Da qualche tempo notavo una certa uniformità nei commenti. Del tipo: grazie al caro leader Kim Jong Grill avremo il 99.9%. Sparito invece uno vale uno. Mi sbaglio?
    • enzo spataro 3 anni fa
      la cosa vomitevole è che dialogano o attaccano spacciandosi per pentastellati
    • bonifacio caetani Utente certificato 3 anni fa
      Ps: non sono ostile al M5S. Anzi potrebbe essere l'unica voce dissonante al PENSIERO UNICO (PD, NCD, SC, FORZA ITALIA sono ormai tutti allineati). Non sopporto invece il Leaderismo.
    • Mauro Gallo 3 anni fa
      concordo, la cosa bella del movimento è che siamo oltre. tutto noi abbiamo un "passato politico", tutti noi abbiamo idee che, su alcuni temi, possono non essere allineate, ma abbiamo uno strumento: il voto on-line. tutti gli iscritti votano, poi il movimento segue la linea dettata dal basso e tutti si adeguano alle decisioni della maggioranza. è in questo che sta la nostra differenza. non abbiamo congressi, non abbiamo leader (forse), abbiamo la libertà di informarci ed esprimere il nostro pensiero dettando noi la linea del movimento. unovaleancorauno?
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      i troll non esistono. dietro ad ogni nick c'è una persona, che magari la pensa in maniera opposta alla nostra, ma sempre di qualcuno che scrive su una tastiera si tratta.
  • Francesco Principe Utente certificato 3 anni fa
    Sia il M5S sia UKIP sono euroscettici,ma avete solo questo in comune,potreste cadere in un grande errore alleandovi con Farage.
  • Fab T. Utente certificato 3 anni fa
    Basterebbe, in Europa come in Italia, che smettessimo tutti di parlare delle persone (che vanno e vengono) e iniziassimo a parlare SOLO delle soluzioni. Quelle del M5S sarebbero drastiche e risolutive. E per questo non ne parla nessuno e le ostacolano. E per questo ogni parlamentare eletto M5S ne dovrebbe parlare in tutti gli spazi e con tutti i mezzi. Concentrate tutta la vostra azione sulle soluzioni.
    • thomas p. Utente certificato 3 anni fa
      chiedo scusa... intelligente
    • thomas p. Utente certificato 3 anni fa
      Questo è il commento più untelligente che ho letto sul blog ultimamente...
  • enrico bandiera 3 anni fa
    1) 17 del M5S; 2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA) 3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA) 4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA) 5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA) 6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO) 7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA); 8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA). TOTALE 30 parlamentari di 8 paesi diversi con un programma affine e il sogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli! Mi pare un'ipotesi percorribile. Gli sproloqui sulla nostra volontà di andare a vedere chi vuole davvero cambiare l'Europa sono ridicoli. Non siamo nè di destra nè di sinistra, dunque liberi. Farange mi sembra piuttosto di destra, o no? Questa soluzione proposta da Nico M. di Milano mette M5S in posizione di gruppo principale, che non mi sembra male... Alla fine, teniamo presente che la necessità di fare un gruppo parlamentare è una questione tecnica. Garantita la libertà di azione all'interno, mi pare una buona soluzione. Sarà düra!! ma ce la possiamo fare. A riveder le stelle!!
  • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
    Ultimo commento del mattino: se mi avessero detto PRIMA DELLE ELEZIONI che il M5S era aperto ad ALLEANZE con NUCLEARISTI MILITARISTI NON LO AVREI VOTATO ... ma se Farage non viene con noi ha i numeri per fare un gruppo visto che e' uscito dal suo vecchio gruppo? se Farage non fa un gruppo noi avremo un NUCLEARISTA di meno fra i piedi quando dovremmo discutere di rifiuti zero ed ENERGIE RINNOVABILI ... MEDITATE
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 3 anni fa
    Non sprechiamo altro tempo con il parlamento europeo, limitiamoci ad un'azione di testimonianza, di controllo, di critica e di proposte. Altro non si puo' fare nella situazione data. Torniamo invece ad occuparci a tempo pieno della politica italiana. Renzi va avanti con le sue riformicchie. Contrapponiamogli proposte pesanti di riforma radicale e strutturale in grado di far avanzare sul serio l'Italia sulla strada della moralizzazione, dell'equita' sociale, della democrazia diretta, della partecipazione di tutti i cittadini alla gestione della cosa pubblica. Cosi'' lo metteremo in difficolta' scoprendo il suo gioco di falso riformatore.
  • Livio di blasio 3 anni fa
    Ma non è stato un bene per l'Italia che Berlusvoni si dimise? Vi ricordate quei giorni o no? La gente a festeggiare.
  • Enrico Tessari 3 anni fa
    Per poter avere voce in parlamento eu bisogna essere pratici ed allearsi senza tanto essere schizzinosi; invece bisogna essere rigorosissimi ed espellere chi non è perfettamente fedele. Ortodossia in base a quale convenienza ?
  • Giacomo Piromalli Utente certificato 3 anni fa
    Ma Farage in Europa è un difensore del nucleare e del carbone. Come fa un movimento come i 5Stelle anche solo a pensare di stare insieme? Il nucleare che in Italia è stato anche bocciato dai referendum. Beppe con questa tua ultima scelta dai netta la sensazione che sei tu "quello che decide" altro che "uno conta uno". Ci sarà una consultazione in rete? bene allora visto che per farla bastano 24ore fai prima la consultazione e dopo aver avuto il mandato vai fare colloqui. Altrimenti così chi si fiderà più dei risultati? Sbrigati a cambiare se ne sei capace; altrimenti ai tuoi "meravigliosi ragazzi" non resterà che scappare.
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Ma secondo te Beppe non si è guadagnato fiducia in abbondanza ? Sono anni che si rompe le palle a beneficio di tutti e deve chiedere anche di andare al bagno. Non ci vedo niente di male se prende delle iniziative tanto poi tutte le decisioni vengono votate in rete. Dimmi se per caso sto sbagliando grazie.
  • Alessandra C. Utente certificato 3 anni fa
    Cari tutti, ci ho messo giorni interi a riprendermi dallo choc e dalla tristezza della notizia di lunedì mattina! Dire che ero demoralizzata è poco! Desideravo di cuore che il M5S prendesse una valanga di voti... Li meritavano i nostri ragazzi, specie i nostri parlamentari che tanto hanno lottato per l'onestà e la giustizia in tutti qs mesi nel parlamento.. Ero triste per loro e per tutta la gente onesta di questo paese. Si, certo, anche quella che ha votato diversamente. Perché l'Italia è al 73esimo posto nel mondo per la libertà di stampa.. Non dimentichiamolo!!! E ce ne siamo accorti per l'ennesima volta in campagna elettorale...Il M5S ha subito e SUBISCE pesanti e continue ignobili calunnie dagli oppositori e dai Media collusi mentre sono state ignorate le numerose nefandezze perpetrate ai danni dei cittadini fatte dai numerosi esponenti di PD, PDL e Lega ECC.. in tutti questi mesi e anni passati! È vero che "il popolo che elegge corrotti delinquenti e malfattori, non è vittima ma complice"(G. Orwell), ma quanta pena mi fa colui che neppure sa o si rende conto di esser schiavo della propaganda della Casta. Qui non è questione solo di avere memoria corta, qui la manipolazione dei pensieri è in atto da lungo tempo. Il lavaggio del cervello con la diffamazione, il sospetto e la paura di estremismi, antisemitismo ecc. trova terreno molto fertile, in Italia come all'estero! O credete davvero che la casta ci sia solo in Italia!!! Tutti coloro che si ribellano ad atti di violenza contro la libertà dei popoli e la corruzione di fatto condividono con noi lo scopo fondamentale per cui è nato il movimento! Non dimentichiamo chi siamo! Restiamo uniti! Il potere colluso rema nella direzione di sfasciare il movimento! Non diamogli questa opportunità e soddisfazione: la stragrande maggioranza della gente non ne sa nulla di politica estera.. Le opinioni indovinate come se le fanno?? Ascoltando Tv e giornali... Ai dubbiosi dico: non tradite i ragazzi 5* e la nostra speranza!!!
  • john buatti 3 anni fa
    ______ correggo Farage - ho scritto Farange sotto
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    Altro regalo regalo dell'Europa!!!! FERMATE questi folli !!! non serve a nulla distruggere gli ulivi la Xilella, come tutte le altre patologie dell'ulivo, dovute all'abbandono e all'uso indiscriminato di disseccanti, antilombrichi !!! (ovviamente vietati) e pesticidi, si curano con un programma di gestione Agroeco-Biologica degli uliveti secolari, come dimostrano le aziende biologiche della zona, che non manifestano sintomi di xilella ne di altre batteriosi o parassiti a livello patologico di danno economico E' necessario attivare al più presto u programma dimostrativo di innovazione Agroecologica in Olivicoltura (mis 124 del PSR Puglia) e / o supportato dai fondi della rete Rurale Nazionale de MIPAAF, al quale parallelamente affiancare misure agroambientali ad hoc a sostegno dell'Ulivicoltura Biologica, con fondi aggiuntivi per gli ulivi secolari L'Europa non può imporre alla regione Puglia di distruggere i propri Ulivi, simbolo millenario di civiltà e cultura. Di seguito il link del servizio di Striscia la Notizia di sabato 11 gennaio 2014 http://www.striscialanotizia.mediaset.it/video/videoextra.shtml?18919 Prof. Giuseppe Altieri, Agroecologo tel 075-8947433 - cell 3474259872 Xylella fastidiosa, l’Ue ha deciso. Nel Salento altri uliveti a ferro e fuoco. Le mappe
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Ecco, queste sono le tipiche decisioni che i Verdi riescono ad impedire, ahahahahah I verdi viaggiano in prius e mangiano pappardelle al ragù di cinghiale.
  • john f. 3 anni fa
    Domani arriva nuova batosta da Bruxel, la troica ci dirà che abbiamo ancora bisogno di rigore ed altre manovre. CARI FRATELLI GRECI, CI STIAMO AVVICINANDO SEMPRE PIU' ALLA VOSTRA FINE!NON RESTERANNO NEMMENO LE NOSTRE OSSA!! IL NOSTRO POPOLO COSI' HA VOLUTO!!!!
  • paolo fag 3 anni fa
    invito a leggere tutto l'articolo: http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468caso Grillo-Farage, ovvero: bastona il cane finché non affoga Anche ai più smaliziati arriva solo la notizia che Farage sarebbe sessista, omofobo e razzista, un vero fascista albionico. Tutto falso, ecco perché [Pino Cabras] Redazione sabato 31 maggio 2014 14:00 La Repubblica e il resto del coro del giornalismo in mano agli oligarchi italiani - ringalluzziti dalla recente vittoria elettorale del loro cavallo di razza, Matteo Renzi - continuano la loro campagna contro Beppe Grillo su un nuovo fronte, nato dai recenti colloqui del leader dei cinquestelle con Nigel Farage, capo del partito britannico UKIP. La campagna si concentra ora su questo partito, del quale i giornali non raccontano l'evoluzione né la storia, bensì riportano le frasi orribili pronunciate da suoi ex membri che sono stati espulsi proprio per quelle frasi. Altre frasi inserite nella galleria degli orrori da esecrare sono invece ascrivibili direttamente a Farage. Il problema è che le sue dichiarazioni sono state tolte brutalmente dal loro contesto (di cui i media non forniscono alcuna chiave) e reinserite in un contesto nuovo che le contamina, una volta che sono associate alle frasi di coloro che Farage aveva espulso. L'effetto è distruttivo e non risparmia nemmeno i più smaliziati lettori, ai quali arriva solo la notizia che Farage sarebbe sessista, omofobo e razzista, mentre l'UKIP sarebbe una specie di partito fascista albionico. Gli stessi giornali, in questi stessi giorni, continuano a ignorare che il governo ucraino e i suoi nuovi apparati di sicurezza hanno forti componenti di partiti fascisti, gente che fa il passo dell'oca. Questi media: dove c'è fascismo, non lo vedono, e dove non c'è, lo vedono. Sessismo nell'UKIP? Eppure, su 24 europarlamentari UKIP eletti nel 2014, si contano 7 donne, il 30 per cento, in parte candidate come capolista nelle circoscrizioni brit
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    IT'S ALL ABOUT ITALY DI CLAUDIO MARTINI http://il-main-stream.blogspot.it/2014/05/its-all-about-italy.html L'ufficio studi della Jp Morgan, di cui abbiamo già potuto apprezzare le analisi, è convinto che la vittoria di Matteo Renzi renda l'Italia più forte a livello europeo, e più stabile l'Unione nel suo complesso. Cerchiamo di capire perché. Occorre sottolineare che il PD di Renzi è stato il soggetto politico più votato in Europa, in termini assoluti (11 milioni e centomila suffragi contro i 10 milioni e trecentomila della portaerei di Angela Merkel, la CDU-CSU); in termini percentuali è superato solo dal Fidesz di Viktor Orbàn, dominatore incontrastato dell'Ungheria (51%). Ma Fidesz non è certo quel che si definirebbe una forza europeista; invece il PD di Renzi lo è, entusiasticamente. Questo partito, pur sommando due caratteristiche che in questi anni non hanno certo giovato dal punto di vista elettorale, e cioè l'europeismo e il trovarsi al governo, stravince nelle urne, in assoluta controtendenza rispetto allo scenario europeo. Preme rammentarlo: le forze politiche "sistemiche", in primo luogo quelle riconducibili alle famiglie del PSE e del PPE, sono naufragate in molti importanti contesti nazionali. Esse si trovano sotto shock, se non apertamente in rotta, in Grecia, in Francia, nel Regno Unito, in Spagna. E ovunque raccolgono consenso liste, se non anti-euro, perlomeno eurocritiche. Apparentemente si è trattato di una generale debacle dei partiti socialisti- e il desolante risultato elettorale del PS di Hollande sembra eloquente in tal senso. Eppure, ad un occhio più attento, queste giornate di fine maggio potrebbero rivelarsi una grande vittoria della socialdemocrazia europea e del suo programma politico. È abbastanza evidente che, in questi mesi, si sia creato un asse tra la socialdemocrazia tedesca e il nuovo PD renziano. Il 27 febbraio di quest'anno, cinque giorni dopo la nomina a Palazzo Chigi, Matteo Renzi ricevette in visita ufficiale i
  • john f. 3 anni fa
    Cari piddioti e co.: "Cameron sfida Merkel: Juncker presidente? Gb fuori da Ue TGCOM - 10 ore fa".(Tanto per citarne qualcuno).
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    Purtroppo anche nell'altro gruppo (verdi europei) è presente un partito belga , nuova alleanza fiamminga, ultranazionalista e fortemente anti-immigrazione (è al governo e ricaccia indietro anche gli italiani). Rilancio l'opzione di nico m. , costituire un gruppo con i partiti molto vicini al M5S. Ha le caratteristiche (>25 deputati da più di 8 paesi) e soprattutto noi sremmo fortemente maggioritari. Da lassù se ci sentite, battete un colpo su questa opzione: 1) 17 del M5S; 2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA) 3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA) 4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA) 5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA) 6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO) 7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA); 8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA).
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      Guarda che è un minestrone anche l'EFD, a parte farage ci sono altri 7/8 micro-partiti da 1/2 parlamentari. E' la stessa cosa , alla fine il vero scopo è far parte di un gruppo per poter proporre leggi ed emendamenti, l'ha detto chiaro e tondo anche Beppe (è un matrimonio di convenienza...) E così eviteremmo le accuse di essere di destra (se si va con farage) e o di sinistra (se si va con verdi)
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Luca e' un minestrone, troppe teste, troppe lingue. Lascia stare, Farage e' il fulcro Il Movimento la leva.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    'Azz,ho ancora i refusi dell'ora legale... http://youtu.be/EKSU1W0ZUmQ
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Frù me sa che cò le nostre capocce, po' cambià tutto quello chevvole, ma se resta, en sostanza, ciò che semo: SPIRITI LIBBERI ! Bona domenica!
  • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
    Militarista, favorevole a politiche energetiche distruttive e pericolose, pronto a chiudere i confini politici e a ripartire con le vecchie politiche imperialiste inglesi. NO GRAZIE non volgio sapere se e' xenofobo, razzista o maschilistica questo mi basta.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      'Azz,è annata bene pe' dumila anni,ma che dico dumila?!...mo',che ariva uno,der 1964,je rompete i cojoni??
    • eddy m 3 anni fa
      Ben venga l'imperialismo..almeno andiamo noi a invadere loro e non il contrario..ormai l'italia è una colonia africana...
  • liuzzi.nicola 3 anni fa
    SE SUPERI TE STESSO NEL CUORE E NELL'ANIMA CAPISCI COSA VUOL DIRE ANDARE OLTRE, AVANTI CON FARANGE
  • il futuro non è l'Europa 3 anni fa
    Troppi svantaggi sono dovuti al permanere in Europa: delocalizzazione verso paesi ex dell'est, mancanza del sussidio di disoccupazione ovvero reddito di cittadinanza, mancanza della ristrutturazione industriale, elevazione dell'età pensionabile a livelli vergognosi, voto di scambio per forzare i risultati elettorali,pagamenti di troppe infrazioni per direttive non recepite, previsioni sballate del F.M.I. , aumento esponenziale del P.I.L. , tassazione iniqua dal 2015 (Fiscal Compact), limitazione della SOVRANITA' E SVENDITA DEI GIOELLI DEL PAESE, inoltre il debito è altamente immorale, e a riguardo ricordiamo che la virtuosa (ora) Germania per le egemonie di potere ha distrutto mezz'Europa pagando solo il 10% dei danni di guerra stimato in 25.000.000.0000 di marchi; E' ora di governare i processi della UEO, oppure di uscirne dopo esserci fatti pagare (anche stavolta non pagheranno) i danni dalla Germania e soprattutto dai nostri politici che si sono arrogati poteri a loro mai conferiti dal popolo. Meditate, meditate.
  • olli gallardo Utente certificato 3 anni fa
    ma non è possibile fare qualcosa per non ricevere questa ciurma di troll che con i loro commenti cercano di influenzare il pensiero del blog? ma è penoso vedere come ancora ci sia questo dogma dell'ideologia destra o sinistra? una buona idea non è ne di dx ne di sx se farage,che stimo, o chiunque altro,come la marine le pen, promuove idee e azioni che servono e sono giuste x la comunità che ben vengano, quale è il problema? quelli che hanno lo stomaco sensibile, vadano a pascolare in altri prati per cambiare questa europa fascista, della finanza, burocratica,dei privilegi,non solidale,germanocentrica, ci vuole ben altro che solo 17 del m5s e non possiamo permetterci di fare i sofisti per rovesciare questa europa criminale che ci chiede di suicidarci,con il consenso dei ns politici leccaculo, dobbiamo fare squadra con chiunque propone scelte di buon senso. l'unione fa la forza e da soli non si va da nessuna parte e dal cambiamento radicale di questa europa che possiamo rinascere tutti quanti e se non lo abbiamo ancora capito,beh allora...
    • Giacomo Piromalli Utente certificato 3 anni fa
      Un commento pieno di brutte cose. La prima e la più grave: ancora con questa storia dei troll? Non basta che oltre 2 milioni di persone non hanno più votato M5S per convincervi che dentro il movimento ci possono essere persone che la pensano diversamente al punto da non votarvi più e non gradiscono essere per questo considerati troll? E poi questa frase: " dobbiamo fare squadra con chiunque propone scelte di buon senso. l'unione fa la forza e da soli non si va da nessuna parte" Fa a cazzotti con quanto ha fatto e detto finora il M5S. Non ricordate che voi non fate accordi con nessuno e aspettate il 96% per governare? Vi siete accorti che è una cavolata e l'avete scoperto in Europa? cambierete idea anche in Italia? La ricerca di un Partner parte senza nemmeno uno straccio di consultazione via web. E guarda caso parliamo di Farage che è favorevole al nucleare (questa è una cosa oggettiva nota da tempo): ma come si fa anche solo a pensare di andare insieme ad uno così. Oppure parliamo di Le Pen : estrema destra; così il PD, Renzi o chi per lui alle prossime elezione si riprenderanno anche altri 2 milioni di votanti che hanno ideali di sinistra. Qualcuno ha deciso che la funzione del M5S è finita? e puoi avviarsi verso la scomparsa?
  • franca s. Utente certificato 3 anni fa
    Posto questo commento che era di risposta ,ma come succede da giorni, non sono riuscita ad inviarlo,e non lo inserisco nei sotto-commenti. Grillo si può permettere di citare Berlinguer, perché sta parlando delle classi deboli da anni (vedi il libro scaricabile gratuitamente "schiavi moderni", e le iniziative programmatiche come il reddito di cittadinanza),mentre la cosiddetta sinistra se ne sta a braccia conserte a discutere nei salotti degli acculturati radical-chic,sputando sul M5s dalla mattina alla sera
    • franca s. Utente certificato 3 anni fa
      Grillo secondo me parla di Berlinguer,non perché il leader era di sinistra, ma per i valori di giustizia sociale, di equa distribuzione della ricchezza,di tutela dei diritti dei lavoratori,di non lasciare indietro nessuno di cui egli era portavoce nella sua epoca. Allo stesso modo Grillo si allea con Farage non perché all'improvviso é diventato di destra, ma perché condivide con lui la visione sull'ingiustizia delle politiche Europee nei confronti dei popoli del continente
    • Horacio Fabian Greco Utente certificato 3 anni fa
      Grillo si può permettere di citarlo si. Ma avrebbe dovuto evitare poiché Berlinguer è un simbolo di sinistra ed il movimento "si dice" non è né di destra né di sinistra. Di tutta la campagna elettorale è stato il momento che meno mi è piaciuto. Uomini onesti ci sono stati in tutti gli schieramenti. Se ora stiamo andando "oltre" si poteva evitare... Mi piacerebbe Beppe aprisse un post al riguardo per chiarire alcune cose che restano un po' nell'aria. In più di un'occasione alcuni parlamentari 5S hanno preso posizioni "ideologiche di sinistra" e non pragmatiche come dovrebbe essere .
  • john buatti 3 anni fa
    _____________ dicevano (PD PD-L) che il M5S non aveva democrazia interna ma comunque facendo votare i suoi iscritti sul programma politico o scelte varie.... come mai allora l'FI vive liti interne sulle primarie visto che sono molto democratici..? ______ Forza Italia, è scontro tra Berlusconi e Fitto sulle primarie http://www.repubblica.it/politica/2014/05/31/news/alfano_berlusconi_alleanza_ncd_intervista-87733934/
  • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
    Chi va con lo zoppo ....
    • max cr Utente certificato 3 anni fa
      Caro Adriano G. di Modena, se non sei un troll,ti inviterei ad aspettare gli sviluppi...Il M5S ha appena donato 400000 euro a Mirandola,quindi non può essere un covo di vipere ...o addirittura comandato da hitler...ci si spaventa sempre per tutto...almeno la Francia ha avuto i coglioni per cambiare...qui bastano 80 euro a far cambiare il vento...
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      HAi ragione: s'è visto cos'è nato dal RApporto fra Renzi e Berlusconi. FAme e Miseria, Brogli.
  • Nico P. Utente certificato 3 anni fa
    Spero possa essere utile per comprendere al meglio la situazione: http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • john f. 3 anni fa
    FARAGE HA CHIESTO DI PARLARE CON GRILLO NO IL CONTRARIO. Quindi prima di azionare la voce , collegare il cervello.Grazie.
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    Su omnibus la7 ora gli economisti come zingales e Rinaldi .. non certo vicini al M5S dicono esattamente quello che il m5s dice ovvero che l'impostazione data dall'europa e all'euro sta uccidendo l'italia.. ora parlano di manovra correttiva.. di stangate in arrivo.. ma dov'erano quando tutti parlavano bene di renzi e male del M5S.. dobbiamo andare non farage.. solo cosi potremmo cambiare l'europa
  • Rossana P. Utente certificato 3 anni fa
    Non capisco : quando abbiamo vinto nel 2013 e potevamo salire al governo con Bersani (nello streaming invece di nominare Ballarò potevano farsi promettere due ministeri chiave) non abbiamo voluto perché i loro programmi non erano uguali ai nostri e adesso con gli inglesi?
    • Rossana P. Utente certificato 3 anni fa
      Ma allora ......... Questo lo so ma con lo streaming se Bersani diceva NO con che faccia poteva dire SI a Berlusconi? Un po' di politica ogni tanto ci vuole. Lo avremo fregato a 360 gradi e invece così tutti hanno creduto che non aveva alternative
    • Luciano R. Utente certificato 3 anni fa
      Non ci furono accordi per il semplice fatto che non ci si accorda con i falsi e corrotti meglio uomini con idee diverse che possono comprendere anche le tue.
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Potevamo salire dove ? Ma cosa insinui? Poco informata immagino! Bersani: “non ho mai voluto fare alleanza con Grillo, son mica matto!” http://www.today.it/politica/bersani-grillo-scontro.html Oppure http://m.youtube.com/watch?v=dvCiN7uziTY Domani e' la festa della Repubblica, fatti un esame di coscienza
    • john f. 3 anni fa
      Mamma mia , ancora con sta storia di Bersani.Ma lo volete capire che il governo volevano farlo solo con i loro e che da noi volevano i voti al LORO governo?
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    "Gli individui di valore, inseriti in un ambiente grossolano, disordinato e privo di stile, di infima moralità e di volgarità imperante, diventano impotenti" - Piero Ottone - Svegliandomi all'alba, mi sono letto tutti i commenti notturni, e mi sono riappacificato col blog. Dormienti tutte le teste di minkia, che in questi giorni hanno infestato con i loro pseudo-pensieri, il nostro dibattito, è ridiventato possibile leggere opinioni formate, riflessive, fruttuose. Provo quindi a riprendere il filo di un discorso che ha l'intenzione di aiutare la comprensione di argomenti complessi, a molti sconosciuti, e che aiutino Beppe Co. a sostenere le loro ipotesi. la mia visione utopica dell'Europa è sempre stata quella di un'unione "comunitaria" cioè di comunità che condividano alcuni aspetti FONDAMENTALI sul vivere comune, che sappiano risparmiare risorse condividendo alcune spese, che vadano - prospetticamente - verso un linguaggio (anche lessicale) comune, mantenendo contemporaneamente, ognuno la propria individualità di popolo con la loro babele di lingue, che diventerebbero "nobili dialetti" a guardia delle rispettive culture. Sempre questa mia visione utopica, si immagina un Europa che comprenda anche la Russia (visto che i Rus erano una tribù vichinga). Perché questa strada si possa intraprendere, occorre tagliare il cordone ombelicale con gli USA, che, vero è che ci hanno liberato (insieme ad altri) dal giogo nazista, ma è anche vero che si sono ripagati alla grande, e che, ancora oggi, condizionano l'Europa nelle scelte verso una politica "UMANISTICA" insita nelle Culture Europee. Cosa impedisce un genuino progresso dei nostri popoli? Le ideologie - in primis -, gli interessi finanziari, le ideologie Imperialiste che presuppongono lo sfruttamento del pianeta e dei suoi abitanti più deboli, i vetero pensieri che incrostano la mente di troppi e che non si aggiornano e non si accordano con un mondo che sta correndo a ritmi vorticosi, 1 - segue -
  • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
    Come faremo con costui a chiedere l'abolizione del nucleare in Europa, o vogliamo tenerci le centrali francesi dietro il confine
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Nucleare si, nucleare no ..... Che questione insulsa. Mai sentito parlare di energia da fonti rinnovabili o "assimilate"? E di Cip 6? Immagino di no, cerca sul blog.
    • Roberto Bartucci Utente certificato 3 anni fa
      Guardati il video di Martelli postato sotto :)
  • mario graziani Utente certificato 3 anni fa
    Stavolta Beppe l'ha fatta grossa. Spero che la Rete gli dia torto altrimenti addio M5S
    • Alessio Santi Utente certificato 3 anni fa
      A Mario, ma vattene con quelli del pd o del PDL a santificare la Merkel e le politiche bancarie e finanziarie sostenute da un'estate europa di banche e banchieri
    • eddy m 3 anni fa
      facciamo addio mario graziani e le sue stronzate...!
    • Roberto Bartucci Utente certificato 3 anni fa
      Rilassati e guarda il video postato sopra :)
  • Roberto Bartucci Utente certificato 3 anni fa
    Lo posto anche qui perchè secondo me è importante che le persone siano informate correttamente !! Indipendentemente da Farage.................. Abbiamo detto che siamo oltre ? Allora sgombriamo il campo da discorsi inutili e facciamo chiarezza in merito alla realtà strutturale e politica del Parlamento Europeo Un ottimo contributo da Carlo Martelli ( M5S ) https://www.youtube.com/watch?v=VdBGOry6tAw
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    I verdi italiani hanno avuto così pochi voti che in Europa non ci sono nemmeno arrivati, 245.443 voti, pari allo 0,89%, eletti: ZERO. Pertanto la loro presidente Monica Fraccioni potrebbe anche esimersi dal rivolgere frasi insultanti a Grillo, che di voti ne ha raccolti 5.792.865 I verdi italiani nel parlamento europeo non portano nessuno, ma questo non ha diminuito la loro boria. Purtroppo fanno come la rana sulla testa del bue che diceva: "Come ariamo bene!" Si gloriano del successo dei verdi francesi o tedeschi, passando sopra il fatto che quelli italiani sono delle vere schiappe e che quando sono andati al governo con Prodi si sono pure ricoperti di ignominia
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    In risposta a Repubblica e Travaglio sul caso Farage http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    il messaggio è che il popolo sceglie sempre per Barabba purtroppo da #oltre 2000 anni
  • giorgio b. Utente certificato 3 anni fa
    Mi sono avvicinato al movimento perché credevo che fosse un movimento di protesta e di cambiamento ma che tutelasse e salvaguardasse i diritti civili faticosamente ottenuti con anni ed anni di lotte dei nostri genitori e nonni. Alle ultime elezioni europee ho cercato di convincere più parenti ed amici possibili della bontà delle idee del movimento. In molti casi mi sono sentito rispondere che Grillo è uno che ci tiene solo a tenere alta la protesta per avere guadagni dal blog e che è un dittatore assoluto. Qualcuno l'ho convinto a votare, adesso mi sento preso di mira con questa storia di Farage! Sia io che amici e parenti che ho convinto NON ACCETTIAMO UNA ALLEANZA CON FARAGE, UN PAZZO CHE PREDICA LA SUPERIORITA' DEGLI UOMINI NEI CONFRONTI DELLE DONNE, UN OMOFOBO RAZZISTA PEGGIO DEL PEGGIO CHE POSSA ESSERCI IN EUROPA! E NON VENITE A DIRE CHE NON E' RAZZISTA, BASTA CERCARE LE SUE DICHIARAZIONI ANCHE AL DI FUORI DEL BLOG. MI DISPIACE MA NON CONSIDERO PIU' IL BLOG COME FONTE DI UNICA INFORMAZIONE. SE IL MOVIMENTO PERSEVERA IN QUESTA ALLEANZA NE DOVRO' PRENDERE ATTO MA IL MIO VOTO SCORDATEVELO E QUELLO DI CHI SONO RIUSCITO A CONVINCERE FATICOSAMENTE!!!
    • giorgio b. Utente certificato 3 anni fa
      Caro Oreste prima vi vedevate al Bar Corsi, vi siete spostati? Io mica ho scritto di essere attivista ma di aver fatto campagna e sono due cose diverse, ho già fatto politica in passato e sono stufo di riunioni infinite ma se posso dò il mio contributo. Mi scrivi piddino, perfetto non c'è problema tornerò a votare a sinistra certo non a destra. Con gente come te nel meet-up per forza il movimento non andrà mai oltre ma semmai torna indietro. Adesso ti lascio alle tue farneticanti farneticazioni, io ho altro da fare e come hai ben detto tu nel blog entro poco e in generale sto poco su internet, preferisco la vita reale quella da dove noto che molti esponenti del movimento si stanno allontanando.
    • Luciano R. Utente certificato 3 anni fa
      I fatti sono che un terzo dei rappresentanti del suo partito sono donne,bisogna andare a tradursi i discorsi d'inglese.
    • eddy m 3 anni fa
      se questo è quello che pensi,fai una cosa,come ti sei avvicinato, allontanati dal movimento và...
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Piddino? Nuoovo? Stai vicino a me di casa! Esci da questo blog visto che non ti ci trovi,ma non ti ho mai letto come mai? E sei anche certificato! Perchè non viene in Pizzeria? Lo sai dove dico? Se mi sai dire quale pizzeria,io mi ricredo su quanto precede,se no sei un trollino!
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1003209443041966
  • Andrea R. Utente certificato 3 anni fa
    Secondo me è una buona idea cercare di allearsi in europa con gruppi simili al nostro. CHiaramente non dobbiamo essere obbligati a votare insieme su tutto. M5S unico cambiamento!
    • giorgio b. Utente certificato 3 anni fa
      GRUPPI SIMILI AL NOSTRO??? IO HO VOTATO IL MOVIMENTO E FATTO CAMPAGNA MA SE AVESI SAPUTO CHE I NOSTRI ATTIVISTI ALMENO ALCUNI SI RICONOSCONO NELLE IDEOLOGIE OMOFOBE SESSISTE A RAZZISTE (NON DITE CHE NON E' RAZZISTA FARAGE, INFORMATEVI ANCHE FUORI DAL BLOG!) MAI E POI MAI AVREI SPESO UNA SOLA VOCALE!
  • john buatti 3 anni fa
    ________ i PDini si preoccupano delle alleanze del M5S con Farange ma non guardano a casa propria ... sinistra=destra destra=sinistra rosso=nero nero=rosso larghe intese? Colore misto? ----------- Forza Italia, è scontro tra Berlusconi e Fitto sulle primarie Botta e risposta tra il leader azzurro e l'eurodeputato, che chiede consultazioni popolari per la guida del partito, più trasparenza e streaming. Intanto Alfano apre all'ex Cavaliere e invoca una nuova "coalizione di moderati" contro Renzi http://www.repubblica.it/politica/2014/05/31/news/alfano_berlusconi_alleanza_ncd_intervista-87733934/
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?v=V5uXm9_ZApk RICKY GIANCO - Siamo Tutti Nella Merda
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Jionh....ciao,ritorneranno tutti allo stesso ovile. Perchè non se ne salva uno sono tutti uguali:hanno voglia di dire che stanno a litigarsi,la torta è sempre la stessa,gnam,gmam,gmam,...se stanno a magnà anche e candeline...accese!
  • Roberto S. Utente certificato 3 anni fa
    Premetto, non conoscendo Farage, nutro qualche dubbio su questa alleanza ma trovo strano, veramente strano, l'accanimento mediatico verso il Movimento e non una parola verso la Lega di Salvini alleata con Marine Le Pen. Del resto la Lega, nata dalle ceneri del PC, s'è sempre riconosciuta come un partito razzista fascista ma, alleati da subito con Berlusconi, incontrastato padrone dell'informazione, non una parola è stata detta o scritta in tutti questi anni su questa strana alchimia e anche oggi, con un alleato dichiaratosi apertamente fascista come Le Pen, silenzio di tomba, invece i pentastellati sembrano tutti Heinrich Himmler. Con tutta questa informazione pilotata è difficile non venire in qualche modo influenzati perciò, credo che anche questa volta Grillo abbia ragione.
    • giorgio b. Utente certificato 3 anni fa
      I leghisti da subito hanno detto che al parlamento europeo avrebbero sostenuto la Le Pen mentre a noi Grillo e Casaleggio non hanno detto nulla! Io non voglio che il movimento per il quale ho speso anche enrgie e nel quale credevo vada in questa direzione! Me ne sbatto degli altri, sono io IO ATTIVISTA M5S che non posso accettare una cosa simile! O devo ricordare a qualcuno che Farage è favorevole al nucleare e al carbone, è contro le enrgie rinnovabili perché più costose? E poi io non mi riconosco nemmeno nelle ideologie da pazzo omofobo e sessista oltre che razzista. Ma dove si è mai visto che si possa appoggiare uno che dice che le donne sono inferiori e devono guadagnare meno? Per me Grillo ha sbaglato alla grande!
  • Antonello S. Utente certificato 3 anni fa mostra
    RICORDATI GRILLETTO.... CHI ABBAIA NON MORDE.... IN ALTRE PAROLE HAI PENSATO SOLO A ILLUDERE PIAZZE E NON A FARE RIFORME QUANDO POTEVI..... IL PAESE HA BOCCIATO LA TUA POLITICA ORA LA BOCCIERA' L' EUROPA ........ PS MA NON TI DOVEVI DIMETTERE OPP. HAI PRESO L' ANDAZZO DELLA PRIMA REPUBBBBBBLICA......
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa mostra
      Antonello, ti senti vincitore perchè hai votato per la squadra che ha vinto, ti sei trovato sul carro dei vincitori e urli al vento la tua gioia per aver fatto la scelta della maggioranza. Ti riporto una cosa molto significativa che mi ha raccontato una signora di cent'anni: "se la prima pecora di un gregge, cercando di saltare un fosso, finisce in un burrone non c'è verso, tutto il gregge salterà dietro di lei." Gioite della vostra beata ignoranza, è inutile svegliarvi ormai, godetevela la vostra felicità perchè presto, molto presto, sarà la dura realtà del fiscal compact che vi riporterà alla realtà.
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Antonello l'andazzo della prima repubblica e anche della seconda e' questo, ma uno triste e servile come te dovrebbe saperlo. Bersani: “non ho mai voluto fare alleanza con Grillo, son mica matto!” http://www.today.it/politica/bersani-grillo-scontro.html Oppure http://m.youtube.com/watch?v=dvCiN7uziTY Domani e' la festa della Repubblica, fatti un esame di coscienza.
    • eddy m 3 anni fa mostra
      CAPRA,CAPRA,CAPRA,CAPRA!!! Vedrai che riforme ti fa il tuo Renzie.. altro che perdere elettori,fra un anno lo appendono in piazzale Loreto...
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      tò un citrullotto di domenica, dice che porta bene
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      Professore tuttologo ci dica quando poteva fare le riforme,visto che il m5* è all'opposizione! Infatti l'illusione delle piazze c'era anche nel tur dell'europa,mentre il tuo padrone era rinchiuso in teatri o in piazzette raccoglitrici di pochi pecoroni. Ci doca lei è Comunista,democristiano,fascista o leberal cattocomunista...ci dica pendiamo dalle sue labbra. Le riforme si fanno se hai una maggioranza oppure se fai l'inciucio. Contento dell'ammucchiata? Prego continui a votare PD si troverà in ottima compagnia,non rimanga in questo covo di serpenti! Comunque la sua visione politica ci è di grande conforto! mavaffanculo!
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa mostra
      Si vede che sei sconclusionato, almeno tenielo per te questo difetto perchè andarlo a dire in giro?
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
    La domanda che mi pongo e che forse tutti ci dovremmo porre è: perché i politici facenti parte di questa “Unione Europea” siano tutti contro un probabile accordo tra Farage (capo di un movimento che ha vinto le elezioni europee in Inghilterra) e Grillo fondatore del Movimento 5Stelle? Il fatto che entrambi vengano definiti “fascisti” dalla stampa, possa suscitare qualche perplessità è legittimo, ma una condanna a prescindere, dovrebbe suscitare altrettanta perplessità, soprattutto se ad emettere la sentenza siano gli stessi che “segretamente” hanno trascinato l’Europa in un abisso. Premesso che persino l’idea di fascismo sia da condannare, chiedo per quale motivo invece non si condannano allo stesso modo, quei “democratici” che, con accordi presi alle spalle dei popoli, li hanno condannati alla povertà eterna? Non è per caso anche questa una forma concreta di fascismo? La Democrazia non è imposizione ma discussione e dunque? Ci siamo svegliati una mattina e senza sapere né come né perché ci siamo ritrovati a dover subire regole imposte da una “Commissione” che nessuno ha eletto, abbiamo (nostro malgrado) dovuto sottostare agli ordini extranazionali, abbiamo dovuto accettare la precarietà come principio, la rinuncia alla sovranità nazionale, a privatizzare i colossi statali e le conseguenze di queste “imposizioni” sono il fallimento delle piccole e medie imprese, la disoccupazione generalizzata, la miseria galoppante e la fuga della gioventù in paesi lontani. Come vogliamo definire questo sistema democratico o fascista? Una buona azione resta una buona azione anche se a compierla sia un ergastolano, come allo stesso modo una cattiva azione, resta una cattiva azione, anche se compiuta da una persona “per bene”. Se un fascista propone leggi che migliorano la società vanno rigettate solo perché a proporle è un fascista? Per “logica” vanno rigettate le leggi contro la società, anche se a proporle siano i cosiddetti “democratici”! (continua nei sottocommenti)
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      Cara Grethe purtroppo non ci siamo ancora resi conto di possedere anche noi un cervello! Buona domenica mia cara
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      grazie carissimo, sempre un eccezionale gentiluomo
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Buongiorno ad entrambe le signore...i miei ossequi :-))
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Parole COndivisibilissime. Il Problema è che le cosiddette Persone per Bene, ed alcune lo sono, ma oggi Minoranza( Inciso) son MAgistrati, Prefetti, Questori, Giudici, MAnager Statali, Rettori universitari, Capi di Polizia, Finanzieri,Generali,BAnchieri, insomma l'Elite della NAzione. Purtroppo, anche MAssoni, Satanistie CAnnibali. DIvorano i CIttadini come Sacerdoti di uno spietato Moloch. Son peggio di Berlusconi, Renzi e gli altri Pupi. Son i Pupari, Belli ( piu' o meno), puliti, rispettati, Pettinati, Profumati... Merda con Chanel number Five.
    • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 3 anni fa
      Ciò che per davvero manca all’attuale classe dirigente è il concetto di giustizia sociale e la logica che permetterebbe la distinzione fra il bene e il male e che purtroppo, impedisce loro di capire dove portano le decisioni da essi concordate e che si abbattono sulla povera e indifesa popolazione!
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Perfetto Carlo Martelli (senato 5stelle): Nel Parlamento italiano, al Senato per fare un gruppo occorrono 10 membri e alla Camera 20. e non occorre che nel gruppo ci sia omogeneità.Chi è sotto questo0 numero può andare nel gruppo misto. Nel parlamento europeo per fare un gruppo occorrono 27 persone e che vengano da almeno 7 paesi europei. Il M5S non può farlo Per cui deve cercare di accostarsi a un altro gruppo In Europa ci sono gruppi schierati: dx, cdx,centro, csx, sx Noi non siamo né di dx né di sx e dunque non possiamo stare dentro un gruppo schierato Cerchiamo un gruppo di euroscettici Stare in un gruppo non vuol dire condividere tutte le sue idee, ma solo condividere uno spazio virtuale comune Grillo sta andando a parlare con esponenti di gruppi politici che non possono fare gruppo autonomo Il fatto che abbia parlato con Farage ha suscitato molte critiche Noi abbiamo sempre parlato con tutti e poi votiamo su provvedimenti condivisi Non esiste che ci sia chi ci dica che non dobbiamo parlare con qualcuno. Se qualcuno lo dice, ciò significa che ha un atteggiamento profondamente schierato in quanto noi non siamo schierati da nessuna parte e chi lo nega non ha capito nulla del M5s che non sta né di qua né di là e dunque può dialogare con tutti Andare a parlare con Farage non vuol dire che noi ci alleiamo con lui E anche nel parlamento europeo voteremo per qualsiasi provvedimento ci corrisponda da qualunque parte provenga, esattamente come facciamo nel parlamento italiano
    • eddy m 3 anni fa
      Hai cambiato idea Viviana Vi? alle 7.46 consideravi l'alleanza con Farage "disonorevole"..
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Secrets of a casual seamstress: the joy of making your own clothes. The guardian. Intanto, gli Inglesi riscoprono il piacere della Sartoria casalinga. Risparmio ed Innovazione, Indipendenza. Alla FAcciazza di Armando e Versaccio, strafatti di Coca Models e Trojazze STRAciula della Milano da Pere, CorniFicatrici degli Yes MAn Azzurri, a sfruttar piccole (grandi) Cucitrici (confezionatrici) Asiatiche. Ps. Leggete, fra l'altro i Lusinghieri commenti di Riconosciuta Ammirazione e Progressismo Lungimirante rivolti a FArage.
  • john buatti 3 anni fa
    _______ vi lamentate di potervi mettere d'accordo con Farange su filosofie ecc.... Ma come pensate di mettervi d'accordo con 7 filosofie diverse ? POTAMI (GRECIA) PODEMOS (SPAGNA) PIRATI (GERMANIA) CREDO (SLOVENIA) Movimento per la terra (PORTOGALLO) Gente Comune e Personalità Indipendenti(SLOVACCHIA) Partito dei liberi cittadini (REPUBBLICA CECA)
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    mentre stavo facendo colazione mi sono visto la rassegna stampa italiana, e tra le righe si comincia a vedere l'addensarsi di provvedimenti fiscali pesantissimi l'allontanamento del'eta pensionabile, aumenti di flessibilita x dipendenti, anche x l'amministrazione pubblica ( e questo è sicuramente un bene ) e allora una riflessione mi viene spontanea; forse che forse è stato un bene che il bombarenzi abbia avuto un mandato cosi alto, non avra l'alibi della debolezza del governo, e non vorrei trovarmi nei suoi panni quando le famiglie lo appenderanno a piazzale loreto la storia insegna prima fascisti poi partigiani poi comunisti esempio lampante giorginore d'italia
    • mario mattioni 3 anni fa
      Proprio per questo il pifferaio di Firenze, dal primo momento dopo la vittoria alle elezioni europee, ha incominciato a farsela addosso: non potrà sostenere le sue promesse e il suo bluff sarà presto scoperto.
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Graziano, ti ho segnalato come commento inappropriato per via dell'infelice espressione violenta. Ti invito a copincollare la parte non violenta e ripostarla. Ti saluto e spero di averti fatto piacere. :o)
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Ovvio. O Sara' Spietatissimo, peggio dello Stalin ed Hitler che attribuiva impropriamente ( eufemismo, il mio) a Grillo o finira' appunto così. Matematica, non Opinioni.
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    Pochi trolletti stamane. Ponte del 2 giugno? O la domenica non danno più paga doppia?
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Sei caduto dal letto, ti fa male la testa?
    • ADRIANO G. Utente certificato 3 anni fa
      sei tu il troll
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Arriveranno, devono smaltire la Cocoina del sabato sera.
  • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
    Farange è uno con i coglioni. Tiriamoli fuori anche noi almeno una volta nella storia.
    • Dino L.. Utente certificato 3 anni fa
      Tu invece te li sei tagliati per far dispetto alla moglie.........
    • eric oginieri 3 anni fa
      hai ragione. Adesso che si è messo con voi è uno CON i coglioni
  • Horacio Fabian Greco Utente certificato 3 anni fa
    Il problema ormai in questo blog è che sono più gli infiltrati(picconatori) che postano commenti di quanti non lo siano quelli che votano effettivamente M5S. Cercano di indirizzare le opinioni e/o creano solo confusione. Beppe ha fatto decine di comizi esponendo chiaramente come la pensa. Se per raggiungere gli obiettivi considera che è meglio allearsi con Farage, farage sia (che tra l'altro trovo sia un democratico nel vero senso della parola). NB: Tsipras è solo il nome che si sono dati questa volta gli impresentabili di SEL, che nulla hanno da spartire con noi.
  • john buatti 3 anni fa
    _________________ Cameron in cerca di scuse per salvarsi dal terremoto di Farange. ___________ Ue, lo Spiegel: «Cameron avverte Merkel: se Juncker presidente Commissione, Gb fuori dall'Unione» Il premier britannico David Cameron ha minacciato di portare la Gran Bretagna fuori dall'Ue se Jean-Claude Juncker sarà nominato presidente della Commissione europea. Lo scrive il settimanale tedesco Der Spiegel citando fonti «vicine ai partecipanti» al vertice Ue di martedì scorso. ______________________ Cameron ha capito che gli inglesi vogliono uscire dalla UE e si appiglia a scuse per salvare la sua carriera.. La nave sta affondando..si salvi chi puo...! http://www.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/ESTERI/ue_spiegel_cameron_merkel_juncker_commissione/notizie/719835.shtml
  • nico m. Utente certificato 3 anni fa
    ... cè anche un'altra possibilità, o mi sbaglio!? UNA SOLUZIONE ALTERNATIVA ESISTE CON MOVIMENTI CHE SI ISPIRANO AL M5S: 1) 17 del M5S; 2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA) 3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA) 4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA) 5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA) 6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO) 7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA); 8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA). TOTALE 30 parlamentari di 8 paesi diversi con un programma affine e il sogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli!
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
      secondo me un a libera coalizione si potrebbe fare con tutti. Una coalizione molto PRAGMATICA! Al primo errore, tradimento dei punti in comune, fuori dai coglioni.
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      E' la centesima volta che posti questa proposta. Dove vuoi arrivare. Intanto leggiti questo e tieni presente che le consultazioni stanno andando avanti con altri e che poi si voterà in rete.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      in merito a che sono sette filosofie diverse, che vanno quindi ognuna in direzione opposta alle altre parlano di economie e filosofie che solamente loro( forse ) capiscono, e noi vorremmo allearci con chi ? x far cosa? il mv ha bisogno di alleati forti x poter contare qualcosa, alleati che sui punti comuni appoggino le proposte del mv e che dove non c'è consenso ognuno x la sua strada, e io conto x 1
    • nico m. Utente certificato 3 anni fa
      ... Voglio capire... e NON sono un cazzo (io)MA cerco di capire... Sono abilitato al voto e sono il portavoce di me stesso, puoi rispondere in merito...?
    • resa v. Utente certificato 3 anni fa
      ... "o mi sbaglio?" r.: ti sbagli
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      questa insalata russa, sempre che voglia allearsi con il mv, mi dici con quante voci parlerebbe e che peso avrebbero e se mai riuscissero a capirsi, chi dice che perseguono alcuni temi che a noi interessano veramente, o invece si occupino solamente di incassare l'assegno di fine mese? sei forse un loro portavoce?
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • napoleone . Utente certificato 3 anni fa
    Cameron avverte Merkel:.."se Junker presidente commissione UE, Londra fuori dalla UE"...badate bene parole di un conservatore....questi hanno già da tempo capito, come finirà l'avventura o il sogno EUROPA!..la Francia l'ha capito...in Inghilterra e in francia hanno già superato la contrapposizione novecentesca tra sinistra e destra..l'elettorato di quei paesi ha dimostrato una LIQUIDITA' che noi ce la sogniamo..si seguono le idee e i progetti...non a caso Hollande a preso una "PAPPINA"...idem conservatori e laburisti inglesi..!ciò dimostra che alla fine l'elettorato 2.0 se ne sbatte altamente le palle e vota non di "pancia" ma basandosi su valutazioni "oggettive"...e queste valutazioni confermano che questo progetto è "fallito" e sta prendendo una "piega" pericolosa. Forse questa presa di coscienza in altri paesi è frutto di un opinione che si è costruita grazie ad un informazione più trasparente..quì da noi no...e sappiamo quali siano le ragioni. L'europa era più sociale prima che ora..nonostante le "dogane"alla frontiera ed è stata sempre a portata di mano di chiunque..i nostri migranti con le valige di cartone ne sono la riprova!...abbiamo scoperto l'acqua calda!.. "il vero problema dell'europa è il "Parlamento Europeo, la Troika e la commissione e la BCE"...togli questi "baracconi" e saremo più uniti di prima..!
  • resa v. Utente certificato 3 anni fa
    in ucraina c'è una guerra, hanno bombardato un ospedale pediatrico, e chi l'ha provocata la guerra? e noi stiamo ancora qui a discutere di linee morbide? certo è che giubbotini alla moda, corone di spine e quant'altro (espressione che detesto, ma che in questo caso ha un senso), si va veramente poco lontano.
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ...IO DIREI... ANZI IO DICO, CHE...questo genere di decisione..come la FUTURA ALLEANZA in EUROPA. è . talmente STRATEGICA e di FONDAMENTALE RIFERIMENTO , che NON è da PORRE ai VOTI, ma da lasciare a completa discrezione da parte di chi ha creato il MOVIMENTO. ***** Eposmail
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      concordo
    • Horacio Fabian Greco Utente certificato 3 anni fa
      Concordo. Personalmente ho i miei dubbi sulla validità del sistema di votazioni online. Non è possibile in effetti verificare che chi vota sia in realtà elettore del M5S. Mi chiedo cosa impedisce a diciamo 5000 piddini o cazzini di iscriversi e falsare le scelte delle votazioni? Portarci su strade sbagliate nelle decisioni è in fondo il miglior modo di farci perdere consensi (vedasi l'abolizione del reato di clandestinità che ci è costato un bel po' di voti di centro destra).
  • claudio d. Utente certificato 3 anni fa
    Scusate ma altri 8 deputati europei con idee più simili a quelle del M5S di 6 diversi Paesi non si trovano? Si potrebbe fare un bello statuto del gruppo parlamentare che preveda mani libere. Io non credo che il fatto che Farage sia simpatico possa bastare. E nemmeno che abbia attaccato i tecnocrati europei; bisogna vedere da che punto di partenza viene l'attacco. Se è per sostituire la Germania con l'UK come Paese egemonico continentale, beh, fanculo. Non solo, ma dichiarare l'alleanza o, come dire, una confluenza con l'UKIP mi sembra una svirgolata strategica, anzi un mettere la testa in bocca al Leone. Non mi riferisco a Farage che non conosco abbastanza ma a Renzi e a tutto il circo mediatico che lo sostiene. Se poi il motivo di un' alleanza è la convenienza, se è per contare di più, beh, questo è un discorso che vale anche per la politica italiana. Non è che i politici europei siano molto diversi dai nostrani: vengono dai partiti, non dalla democrazia diretta. Per carità, con i dovuti distinguo. E allora la gente capirebbe ancor meno perché con Farage si e con Bersani no, ben guidata dai commentatori politici. I matrimoni di convenienza sono passati di moda da un bel po'.
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      tipo quello con B.?
  • Alesandro Bice Utente certificato 3 anni fa mostra
    Sbarchi senza sosta: oltre tremila arrivi in una sola notte Il partito dei clandestini ha preso quasi il 41%. Quindi basta lamentarsi. Ne arriveranno sempre di più', sanno che sono ben accetti. Mantenimento e assistenza medica 24 ore su 24. Elicotteri per portarli all'ospedale, donne gravide servite e riverite. Se si pensa che ci sono un sacco di avanzi di galera e pure dei terroristi nel mucchio, c'e' proprio da stare allegri. La BBC ha detto che sul totale di quelli arrivati quest'anno, solo il 24% e' di origini siriane. Quindi basta con le balle. Fra l'altro i campi profughi dovrebbero essere fatti vicino a casa, non a migliaia di chilometri di distanza. Sarebbe interessante sapere chi li dirotta verso l'Italia. Scommetto che le cosiddette associazioni umanitarie(croce rossa, save the children ecc.) ne sanno qualcosa. Quando obbligheranno la gente a prenderne in casa qualcuno, forse quelli del 41% capiranno qualcosa. In Italia non esiste il reato di clandestinità, c'è Francesco da Buenos Aires, ci sono i compagni (40% dell'elettorato), si stanno liberando i pusher e tagliando gli organici della polizia. E' di imminente varo la legge che abolirà lo ius sanguinis per far posto allo ius soli...che cazzo volete di più, fratelli d'Africa? Una fetta di culo con i pinoli? Venite, venite tutti. Angelino e Matteo troveranno le risorse per garantivi un sereno futuro. Che vadano tutti a dormire, mangiare, cagare, rubare, infettare a casa dei cari compagni. Che fine abbiamo fatto! ci conquisteranno non con le armi ma con le nostre leggi. Povera Italia poveri Italiani, tranne i sinistrati e grulli felici e contenti di prenderlo in quel posto! Stiamo assistendo impotenti ad una invasione letale: malattie, delinquenti, terroristi...un carico letale che provochera' uno tsunami dal punto di vista sociale. Nessuno vuole intervenire, a parte la lega, gli altri non fanno un tubo...
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa mostra
      La Lega....la Lega?ahhhh si la Lega! Quel partito che ha governato insieme al pluripregiudicato per tanti ann! Mi domando cosa abbiano fatto per risolvere il problema di cui parli.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Se gli Usa han deciso così ed è la realta', nessuno li puo' arginare. Le guerre in Afrika, saran Esponenzialiper il Dominio. Ergo i Profughi arriveranno piu' numerosi delle Cavallette. E' Scientificamente caprogrammato. Schiavi neri nei nostri campi di Cotone. Siam la new Louisiana. Votate Renzi, mi raccomando... :)
  • Rocco Siccaldi 3 anni fa
    Dopo giorni di meditazione, sono finalmente riuscito a risalire alle quattro parole che descrivono il TUTTO.........ovvero: E' TUTTA UNA FARSA ! ....è tutta una messinscena. Una tragicommedia di teatro, recitata per il popolo che creede di avere una libertà ed una conoscenza che in realtà non ha e forse non ha mai avuto.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Le scuole italiane cadono a pezzi? Sì, i Palazzinari dc, gli antesignani di Renzi le han costruite col culo. La speculazione ha fatto il resto. Or, il cmpletamento. Lavori di Cosmesi delle solite Coop lega cementiste rosse con fatture gonfiate sul Gobbo dei Polli della collettivita'. Dimentichi che la scuola è caduta a Pezzi ancor prima della demolitrice Gel mini. Quella che confondeva il contenuto col Contenitore. Come alcuni Ipocriti che chiaman Chiesa l'Edificio e non il Corpo di Kristo... Riforman la scuola Imbiancando i Muri, come al Cimitero... Renzi fa il Becchino?
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Son le Migliori. Pensavan Bene, edificavan bene. Gli Oggetti, le Persone... Oggi no, comandan i Cretini.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Pensa che ho frequentato le elementari in una scuola la cui costruzione risale agli inizi della fine della Prima Guerra mondiale, ed è ancora in piedi in centro a MESTRE.
  • paolo z. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono contro tutte le "ideologie" di destra o di sinistra che siano. A me interessa solo che un eventuale alleanza con lo Ukip non vincoli il m5s in alcun modo e che i benefici di tale alleanza non scompaiano poi con la possibile uscita dell' Inghilterra dalla UE o con il distacco della Scozia dal UK.... Faccio presente a quelli che criticano i terremotati che, se si accusa Renzi di voto di scambio per gli 80 euro allora bisogna evitare di far apparire il contributo dato dal m5s ai terremotati come un "vincolo" morale a votare a ns. favore.ANCHE QUESTO SAREBBE UN VOTO DI SCAMBIO....
    • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
      Sei completamente fuori strada. Renzi ha dato gli 80 euro a chi già prende uno stipendio ,non a chi è incapiente o colpito da calamità naturali!! Ma che te lo dico a fare?
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      ma non diciamo sciocchezze!!
  • Vincent C. 3 anni fa
    Uomini di sinistra e uomini sinistri. Ricordo ai tempi dell'università "gli eskimi di quelli di sinistra", e quando verso l'ora di pranzo mi recavo presso la casa dello studente alla mensa, qualche volta capitava di doversene tornare a casa senza pranzo, perchè c'erano i collettivi comunisti in riunione nella vicina casa dello studente che ne vietavano l'accesso. Un giorno, ed una sola volta, per curiosità mi sono affacciato sulla porta dell'aula dove "questi eskemizzati di sinistra" arringavano esordendo con la parola: "compagni e poi blateravano di rivoluzioni ecc. ecc." Se uno di loro prendeva la parola, e diceva poco poco cose differenti, veniva additato come fascista. Oggi questi personaggi sono nelle istituzioni e nei media, e li ritroviamo giornalisti della sinistra acquafresh,uomini panda o in televisione a dirigere trasmissioni che addormentano le coscienze parlando all'infinito, naturalmente ancora a dare del fascista o xenofobi hitleriani a coloro che la pensano diversamente da loro. Il cantante Venditti diceva di questi eskemizzati:" compagni di scuola, compagni di niente, ti sei salvato, sei entrato in banca pure tu..o giù di lì. Il fatto è che costoro si autocelebrano uomini di sinistra, ma poi senza che se ne accorgessero sono diventati uomini "sinistri". L'ipocrisia di questi personaggi quanto la loro faziosità, non è stata canalizzata nel far nascere una forza attiva che si opponesse alla deriva autoritaria dei media collusa con il potere politico, ma semplicemente ridotta a semplice denuncia a sostegno del potere costituito. Non solo una bugia diventa verità se ripetuta all'infinito, ma è vero anche l'esatto contrario. Una verità ripetuta diventa falsità per chi la sente e la risente, se poi costoro che la denunciano non prendono una reale posizione politica di "opposizione fattiva". Io sono un piccolo uomo, ma Voi sinistri dall'eskimo facile, perchè invece di azzerare non create alternative?. Potreste proporvi politici, magari siete più bravi?.
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    signore ma vedrete cosa succede in G.Bretagna.. l'alleato di merkel ,l'inglese Cameron attacca junker.. minacciando di anticipare il referendum per l'uscita dall'europa.. Anche la Francia farà un referendum per stare o meno nell'euro ..E' l'italia..? Ebete appogia la germania e la merkel pur essendo al governo un partito anti merkel..I Verdi esistono in Europa come prefissi telefonici..riflettete l'europa si sta sfasciando e qui noi chiediamo di allearci con i verdi per sostenere la Germania?
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      parte dei verdi europei non sono nemmeno euroscettici, ai verdi tedeschi sta bene l'euro così' come sta, e hanno addirittura votato per la guerra in Afganistan i verdi italiani andranno con la lista Tispras, nel gruppo di estrema sx e continueranno a non fare niente come hanno sempre fatto, con tutto il paradosso che la loro presidente Monica Frassoni, oltre a odiare in modo becero il M5S, ha fatto parte dell'esecutivo della rete parlamentare della Banca Mondiale, cioè proprio di quella cricca che sta programmando la nostra rovina così come ha programmato la crisi e l’austerità per distruggere l’Europa, tanto per dire quanto sono contraddittori i verdi
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Si stà ripetendo la storia della seconda guerra mondiale, alla fine nel culo lo prendiamo sempre Noi italiani, quando finirà tutto bisognerà legare tutti i piddidi lungo tutte le strade Italiane con il culo a pecorina ed incularli, con le dovute precauzioni, sai qualche virus !!!!! Cordialità
  • paolo p. 3 anni fa
    Buon giorno a tutti, torno dall'Inghlterra dove ho trovato un numero impressionante di ragazzi lavoratori italiani "scappati" da questo nostro paese senza futuro. Vedo molte tensioni in giro ma questo è il momento di accorparci e di esserecoesi ancora di più. Quando gli annunci finiranno, le bugie di Renzi non potranno essere più nascoste e tutte le verità verranno a galla restera solo Il Movimento. Se abbiamo una speranza di cambiare l'italia lo dobbiamo solo a Beppe Grillo, ha alzato troppo i toni probabilmente sbagliando, ma com si fa a contestare il "padre" di questa nostra speranza? Come per i padri si deve tirare oltre e pensare a domani. le critiche sono lecite il disfattismo NO!! Se ci sono persone che non la pensano cosi il PD e FI vi stanno aspettando a braccia aperte. Arrivederci. ps. per quanto riguarda l'Europa penso che tutti i gruppi che rappresentano l'apparato, quelli che non hanno mai visto niente, siano esclusi da qualsiasi accordo quali complici del sistema di potere. Farage? chi pensa ai cittadini può essere fascista? non fatevi abbindolare dai termini: le azioni fasciste sono imposte dall'alto mai dal basso. !Hasta siempre il M5S. saluti.
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    quesito x ll'europa 1 Vogliamo allearci con i verdi? ricordarsi della boldrini esponente di spicco 2 vogliamo allearci con tsipras? ricordarsi che è in societa con vendola, 3 vogliamo allearci allearci allearci con chi? Beppe pensaci tu e fottitene di tutti quei menagrami che ti tirano x la giacca
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
    MA QUELLI CHE VOGLIONO ANCORA UN ACCORDO CON I VERDI EUROPEI SONO SCEMI? A fianco in alto alla vostra sinistra c'é un post sulla Frassoni, presidente dei VERDI EUROPEI, che dice questo : Così parlò Monica Frassoni, Presidente del Partito Verde Europeo, durante questo ultimo mese di campagna elettorale per il Parlamento Europeo: "Grillo autocratico e senza soluzioni [...] C'è un problema di assenza di soluzioni, non mi sembra che finora il MoVimento 5 Stelle abbia portato ad alcun contributo particolare nella soluzione di alcuna questione. [...] Ma non vedo un piano dei Cinque Stelle, tranne la protesta, solo indeterminatezza disonesta nei confronti degli elettori." 13 maggio 2014 "Da Grillo non arriva una proposta per l'Europa ma un vero e proprio delirio [...] La nostra idea di Europa è di apertura, di felicità, libertà [...] L'esatto contrario della prospettiva lugubre e violenta che si può ritrovare nelle urla di Grillo" 17 maggio 2014 DITE LA VERITÁ, SIETE SCEMI? Capisc'a me
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 3 anni fa
      Dada, ma informati cosa comporta allearsi con .farage. Facciamo come Renzi ? Parte per l'Europa affermando che vuole cambiarla, e poi torna ed ama la Merkel, che non fa parte nemmeno del suo gruppo parlamentare..... Capisc'a me
    • Dada F. Utente certificato 3 anni fa
      non allerasi con i verdi, non vuol dire per forza allearsi con Farage.
    • luigi s. Utente certificato 3 anni fa
      ciao penso propio di si e non solo.
  • Emanuele C 3 anni fa
    Invece di perdere tempo e spazio sul blog con queste fesserie, pubblicate come primo articolo questo video di MArtelli M5S che spiega BENE come funziona tutto e chiarisce la questione: https://www.youtube.com/watch?v=VdBGOry6tAw
  • Terry E. () Utente certificato 3 anni fa
    I partiti politici ormai marci e corrotti sono disposti a tutto. Loro che hanno definito inquietante (per i capelli lunghi e il cappellino) il nostro Gianroberto Casaleggio,giudicandolo nell'aspetto ........loro sono i veri razzisti. Voterò M5S finché finché nel movimento ci sarà onesta e determinazione nel voler e dover spazzare via definitivamente questa casta che puzza di corruzione. Loro useranno le loro armi ,noi le nostre. O noi o loro!
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      D'accordo, basta però non inneggiare più a berlinguer, il cappellino passi !!!!!! Cordialità
  • Davide Marini 3 anni fa
    W FARAGE W GRILLO W DI MAIO W IL M5S! Abbasso i criminali che affamano i cittadini e i loro Camerieritravestiti da Robin Hood verdi che però fanno il contrario di quello vero! Per non parlare dei sodali di Vendola l' uomo dalla risata facile specialmente quando ci sono di mezzo i morti di tumore! Una lista creata ad arte per togliere i voti al m5s ! Obbiettivo raggiunto!pur di prendere voti a noi il pd è andato a cercare una foglia di fico greca! Ma ricordiamoci che anche sel cantava o bella ciao Quando regalavano 7 miliardi alle banche!gente senza una dignità!
    • luigi s. Utente certificato 3 anni fa
      ciao dalla risata facile e dal culo sempre aperto.
  • Vincenzo Mannello Utente certificato 3 anni fa
    Che i comunisti,si proprio i comunisti,presenti nella base grillina e pure nel complesso dei rappresentanti eletti in Parlamento,auspichino i bei tempi del "fronte popolare" non è un mistero per nessuno. Ma seguendoli il M5S dei verebbe una costoletta di Renzi on Italia e di Tsipras in Europa. Quando Grillo li farà fuori del tutto e supererà le incrostazioni ideologiche destra,sinistra,centro ancora presenti davvero marcerà verso la presa del potere. È tra la metà degli italiani che non vota il resto del bacino elettorale di Grillo. Non tra i centri sociali,i verdi ed i radical-chic,ben rappresentati da quel Vauro di cui sopra.
    • eddy m 3 anni fa
      finalmente una considerazione sensata..basta ideologie,basta ipocrisie| I politici verdi mangiano le costolette e i sinistroidi amanti degli stranieri non ne hanno mai frequentato uno che non avesse la minigonna..
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    buon giorno... leggo di buon mattino..ancora le sponsorizzazioni dei Verdi..come sempre.ci mostriamo i soliti italiani.. quelli che nella seconda guerra mondiale erano alleati dei tedeschi e poi quando la guerra era oramai persa si sono alleati con gli inglesi..In europa siano partiti euroscettici ora vogliamo allearci con chi non solo vuole l'euro ma sponsorizza junker..ossia i verdi.In effetti siamo ben rappresentati da Napolitano fascista sino al 43. poi comunista.. ed ora democristiano da renzi che si allea con il PSE pero appoggia le scelte della Merkel e della Germania.Il m5s è libero da vincoli ideologici chi ha votato non lo ha fatto perchè è nostalgico comunista avrebbe vota tsipras ma perchè è antisistema partitocratico.. il m5s è un crogiolo di idee di desta e di sinistra e di centro ..il programma dei 5s non trova punti di contato con verdi salvo che per le politiche energetiche..mi sembra poco molto poco per stringere un alleanza con chi a testa e cuore in germania
  • Doriano B. Utente certificato 3 anni fa
    Quella con Farage non è un'alleanza: si entra in un gruppo di parlamentari, l'EFD (Europe of Freedom and Democracy) dove ognuno vota come gli pare (statuto di EFD). Se non si entra in un gruppo, si è tagliati fuori. Ma non è come dare una fiducia a un governo italiano. Non stiamo cercando spunti in comune con Farage, stiamo cercando un modo per far sentire la nostra voce.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      Hai risposto a una domanda fondamentale che purtroppo a quei disgraziati che mancano il braccio destro e pure l'emisfero destro del cervello si pongono ma non capiscono.
  • giulio c. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono iscritto al movimento ma sono contrarissimo ad alleanze con Farange!!!! Ma roba da pazzi, Grillo continua a far del male al proprio sogno che ha creato!!!!! Io non voglio un'altra Lega Nord LADRONA e soprattutto INTOLLERANTE!!!!! Io non voglio stare in un movimento do ve chi critica viene messo subito alla gogna!!!! Capisco che chi si candida e poi contraddice i principi del Movimento debba andarsene, ma se giornalisti seri criticano i discorsi grossolani di Grillo o di Casaleggio, bisogna saper rispondere con calma!!!! Grillo dicendo la verità sui politici dice anche un sacco di stupidaggini che si giocano un gran numero di votanti. E siccome sappiamo da subito che il movimento non si può alleare con i partiti vergognosi della politica tradizionale, allora se Augias critica bisogna rispondere con calma, non riempirsi la bocca di insulti!!!!!! Non serve a niente fare così!!! le teste calde in questo movimento non servono che a perdere voti!!!!! Ne è eloquente messaggio il testo di Travaglio di ieri, sul suicidio che sta compiendo Grillo alleandosi con Farange!!! roba da non credere!!!!!
    • Vincent C. 3 anni fa
      Ti invito ad una riflessione, secondo il tuo punto di vista andare con Farage ci farà diventare, come dice Marco: "nazionalisti,xenofobi e nuclearisti?". Cioè in pratica, secondo il detto popolare:"chi pratica lo zoppo, dopo due mesi zoppo e cieco". Iniziamo col dire perchè la falsa sinistra dice "tutti dentro"?. Pensi che sia antixenofoba?. No!. E' solo perchè non ha alcuna politica per affrontare il problema degli immigrati, biblico nelle sue proporzioni e per convenienza. In questo momento storico di gravissioma recessione economica, la balena bianca ricostituitasi divide i cittadini, che è l'operazione più ovvia per continuare a demolire il lavoro, e per ridurne il costo. Non abbassandone il cuneo fiscale, ma indebolendo il potere contrattuale dei lavoratori, usando forza lavoro straniera. Se la disoccupazione giovanile a livello nazionale è di circa il 50%, quella a livello del Sud e Isole è di oltre il 70%.I dati usciti da poco dicono che circa novemilioni di cittadini sono senza lavoro, e se a questi aggiungiamo quelli con lavoro depotenziato arriviamo ad una cifra di circa quindicimilioni. La politica delle larghe intese è di non regolare alcun flusso migratorio, e in questa politica non c'è soltanto una ragione antixenofoba, ma economica. La nuova democrazia cristiana, in quanto tale ha sposato il liberismo selvaggio. Il fatto stesso di aver partecipato all'eccidio delle PMI, destrutturando il sistema produttivo Paese, ti dovrebbe portare a pensare che non è esattamente ciò che dice di essere. Si tollerano questi flussi migratori provenienti perchè servono a garantire forza lavoro a bassissimo costo. L'attuale governo non è altro che la continuazione dei governi precedenti dal 2010-ad oggi, solo lacrime e sangue, nient'altro.In sostanza proprio la loro assenza di politica in questo senso, la utilizzano per dividere gli italiani dagli stranieri. Vogliono mettere poveri contro poveri, e non potendo svalutare l'Euro hanno di fatto ridotto il lavoro a merce
    • eddy m 3 anni fa
      e poi citare Augias come giornalista serio mi sembra oltremodo oltraggioso! :)
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      pensavo che nel mv la gente ragionasse con il suo di cervelli, non con quello dei media, ma ancora sta storia di destra sinistra, ma basta cazzate basta con queste prese di posizioni stupide ed ideologiche il mv non è ne di destra ne di sinistra e se qualcuno ha nostalgia del pcivada in corea del nord e non scassi piu con delle idiozie
    • eddy m 3 anni fa
      Avete notato che questi pseudoelettori del movimento scrivono le loro cazzate ma poi non rispondono mai alle critiche? sono bugie buttate là..indifendibili e indifese..rispondi giulio c!
    • eddy m 3 anni fa
      FARAGE. Non Farange nè Falange. F A R A G E. credevo che i giornalisti come te sapessero scrivere meglio..bugie,ma almeno scritte correttamente!
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      La macchina spara-fango in azione contro Farage è vergognosa... 31 maggio 2014 alle ore 18.48 La potenza dei mezzi mediatici impegnati a mistificare e falsificare l'incontro Grillo-Farage è impressionante. Condiviso da Monia Benini ...Ma per chi vuole conoscere la verità, basta fare un giro in rete e trovare le dichiarazioni di Farage sull'Unione e sulla dittatura europea. Capirete perchè i media vogliono assolutamente distruggerlo... Mi avete chiesto cosa avrei fatto io...chi ha seguito le mie conferenze sa che riportavo come esempi di persone coraggiose nell'Europarlamento Paul Murphy, socialista irlandese (riconducibile all'area centro-sinistra), e proprio Nigel Farage, dell'UKIP inglese (riconducibile al centro-destra), che ho avuto il piacere di conoscere di persona. Pur non avendo le sue stesse opinioni in vari argomenti, ma tenuto conto della libertà di voto delle varie delegazioni europarlamentari nel gruppo di Farage, mi sarei rivolta convintamente nella stessa direzione. I 5stelle che hanno abboccato alla campagna contro Farage (ovviamente rivolta anche contro Grillo) e ancor più la cosiddetta opinione pubblica hanno delle grosse attenuanti: sono rimasti dentro al contesto di una campagna mediatica dalle proporzioni colossali. Sono gli stessi media e gli stessi partiti a cui vanno bene i Qaedisti inviati in Siria a massacrare cristiani e musulmani che non la pensano come loro. Dispiace per chi cade in questa trappola mediatica, che sarebbe stata tesa in ogni caso...perchè l'obiettivo è frammentare e distruggere chi ha capito che serve un'alternativa all'attuale dittatura finanziaria e bancaria europea. Mi auguro che prevalga, nelle persone di buon senso, la voglia di informarsi correttamente e di sottrarsi all'ipnosi mediatica
    • Doriano B. Utente certificato 3 anni fa
      Non è un'alleanza... è per entrare in un gruppo parlamentare altrimenti non servi a niente. Lascia perdere quello che dice Travaglio o, almeno, cerca di capire con la tua testa.
  • Clara M. Utente certificato 3 anni fa
    Domanda: Ma il M5S non può chiedere all'EFD prima di aderire una discussione per modificare/chiarire alcuni punti dello statuto (tipo energia/immigrati)?
  • Michele Rinella 3 anni fa
    Risposta al " Fatto quotidiano" Leggo sempre il Fatto ma ora devo ammettere che state oltrepassando il limite: in molti articoli state osteggiando il movimento mettendo in risalto gli errori e magnificando Renzi che ha fatto voto di scambio con i poveri cittadini e che procrastina TASI e tasse pur di continuare a dire balle. Vengo però al dunque della questione sulla quale voi dovreste , se non altro, riflettere( Travaglio compreso). Su tutti i palchi delle piazze italiane Grillo e i grillini si sono consapevolmente espressi per gli antieuropeisti attuali e quindi dovrebbero sedersi nel parlamento europeo con gli antieuropeisti visto che anche in Europa avremo le larghe intese degli europeisti che hanno stritolato i contribuenti delle nazioni mediterranee. Chiedo a Gomez e compagni come potrebbero mai i grillini sedersi e condividere la non politica dei Verdi tedeschi , sempre al fianco della loro nazione? Cosa si pretenderebbe ora dal movimento che, propugnando queste idee e la legalità in Italia, ha perso consenso? Credo che il MOV5S abbia un compito precipuo in Europa: osteggiare chi vorrebbe continuare a governare una Europa nella quale molti italiani, da me in primis, non credono. Fatevene una ragione anche se un pò tutti siete animati da osannare i vincitori e maramaldeggiare sui vinti: anche se il MOV5S dovesse andare in necrosi lotterà sino alla morte per le idee per cui è sorto!
  • lorenzo b. Utente certificato 3 anni fa
    FARAGE SI ' - FARAGE NO Il dato paradossale, e emblematico, è che Grillo viene accusato di autoreferenzialità da settori del movimento che non hanno battuto ciglio di fronte alle scelte autoreferenziali di molti "portavoce" (le virgolette sono d'obbligo) sui temi etici. Rimane da chiedersi quale sarebbe stato l'atteggiamento di alcuni se Grillo avesse incontrato Tsipras anzichè Farage. Detto questo, ritengo che il sondaggio sul blog sia necessario , e potrebbe essere il mezzo per un salutare strappo. E io son certo che mi ritroverò dalla parte di Grillo
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    avevo linkato un video di farage su piovono rane ma è stato censurato. (il titolo era : Grillo, lo sbevazzone e la sinistra)
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      ora non passano proprio
  • Rosario R. Utente certificato 3 anni fa
    Sono arrabbiato e scoraggiato, purtroppo in Italia non cambierà mai nulla. Viviamo in una dittatura mediatica, c'è solo apparente democrazia, i corresponsabili del disastro Italiano sono i giornali, telegiornali fatti da giornalisti prezzolati servi dei loro padroni, che si guardano bene da dire la verità, lo dimostra ancora una volta questo video mai trasmesso dai telegiornali, mai commentato nei programmi spazzatura che dicono di occuparsi di politica. E' certo che un giorno ci sarà giustizia, ma arriverà troppo tardi per tutti.
  • Giovanni C. Utente certificato 3 anni fa
    Ci sono tre modi per riaversi da una sconfitta. 1) Negarla, autoconsolandosi con formulette e scuse da Prima Repubblica (la sostanziale tenuta, lo zoccolo duro, il consolidamento della base, la presenza sul territorio, la stampa cattiva, gli elettori che non hanno capito, il destino cinico e baro). 2) Piangersi addosso, crogiolandosi, arroccandosi e incattivire in un dorato e sdegnoso isolamento dal mondo esterno, visto immancabilmente come ostile e incomunicabile. 3) Analizzare le cause dell’insuccesso, magari con l’aiuto di qualche esperto vero, e ripartire di slancio per rimuoverle, facendo tesoro degli errori e guardando avanti. Le prime due reazioni non portano lontano: sia i comodi alibi sia le lacrime appannano la vista. Eppure è proprio altalenando fra la prima e la seconda che si muovono i 5 Stelle dopo la batosta europea. E dire che lunedì sia Grillo (con il video autoironico sul Maalox) sia Casaleggio (con la frase: “Dobbiamo sorridere di più”) sembravano aver capito la lezione. Poi, da martedì, è stato tutto un retrocedere e un avvitarsi in cupe e cacofoniche sedute di autoincoscienza, culminate nell’incredibile incontro fra Grillo e il leader nazionalista, xenofobo e nuclearista britannico Nigel Farage. Ha un bel dire Beppe che “Nigel è simpatico”: pare che sia pure vero, è un battutista impenitente, veste da dandy e la sua foto giovanile in versione punk fa sbellicare. Ma allora? De Gasperi ed Einaudi, i più grandi statisti dell’Italia repubblicana, non sprizzavano certo simpatia. In compenso Berlusconi, il peggiore premier della storia repubblicana e anche monarchica, è a suo modo e in piccole dosi simpatico.Ieri, sul sito del Fatto, la co-presidente dei Verdi Europei Monica Frassoni ha invitato i 5 Stelle al dialogo e non ha escluso di accoglierli nel gruppo parlamentare. Grillo la conosce bene: nel 2007 fu proprio lei ad aprirgli per la prima volta le porte dell’Europarlamento. Il posto giusto per i 5S è accanto agli ambientalisti, che potrebbero
    • mario c. Utente certificato 3 anni fa
      travaglio fà sempre dei bei discorsi, spesso però ha vuoti di memoria anche lui e dimentica che quel "siamo oltre" non è solo uno slogan ma un ideale. chi vuol rimanere nella dicotomia dx sx ho si sforza di capire il concetto oppure deve guardare bene dove si è perso.
    • eddy m 3 anni fa
      Forse non c'entra con farage e le possibili alleanze, ma basta con questi verdi per carità!!! ma cos'hanno di verde i verdi? Gli ambientalisti sono la piu grande fregatura che ci sia.. fatta da e per gente di città che non sa nemmeno cosa sia la natura.. gente che salva gli uccellini feriti e poi è indifferente alle migliaia di scie chimiche che vengono sparate ogni anno sui nostri cieli.. che i verdi vengano in campagna,allora vedranno le contraddizioni della natura,la sua bellezza e la sua crudeltà..senza stupidi preconcetti. Abbiamo bisogno di agricoltori,di allevatori,di pescatori e cacciatori,di gente che la natura la vive e la ama,non di cittadini ambientalisti e benpensanti..
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      grazie mi hai fatto sorridere
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Sì, nel Sarcofago. Gli Ambientalisti nostrani, stan alla NAtura come i Becchini accanto ad un CAdavere. Vedo che Ami le Pompe Funebri... :)
  • Ivan Musicco 3 anni fa
    Hai proprio deciso di distruggere il Movimento ? Non hai già fatto e detto troppe cazzate ? Prenditi una pausa (non troppo lunga) e rifletti bene sul da farsi. Se non farai e/o dirai altre cazzate, alle prossime politiche potrebbe essere proprio M5S a prendere il 40% o più dei voti. Per il momento, anche se da soli, in Europa non potresti fare più di tanto. Concentrati invece sulle strategie per andare al più presto alle elezioni politiche facendo cadere questo governo fantoccio. Ti voglio (per il momento) ancora bene e per me rappresenti l'unica speranza per il nostro Paese. Non promettere più ciò che non sei sicuro di poter mantenere. Cerca di scegliere meglio e "far crescere" quelli che ti rappresenteranno, usa toni più pacati ed evita "battute" che possano offrire il fianco a chi vuole distruggerti. Forse ci vorrà un po più di tempo ma vedrai che ce la faremo. P.S. - Mi piacerebbe che trovassi una attimo di tempo per rispondermi.
    • luigi s. Utente certificato 3 anni fa
      ma dove vivi????sei x caso un ex comunista??? ti conviene rivotare PD che e' meglio x noi.
    • lorenzo b. Utente certificato 3 anni fa
      Ti rispondo io: cambia movimento. Senza Grillo il mov non esisterebbe. Basta confrontare le presenze nelle agorà elettorali e quelle dei comizi del Caro Leader
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      qualcuno non pecca certo di modestia, e la mia domanda è; ma se uno è tanto bravo da voler rimproverare e consigliare beppe perche non si mette a capo di un gruppo e forma un suo movimento? meditare gente meditare tutti bravi col senno di poi
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Ivan, non è che hai troppe pretese ????? posso risponderti io ????? Vai ...... no anzi !!!! continua a votare pd. Cordialità
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Riposati ! Fai questo ! Fai quello ! Non fare così ! Non dire così ! Tu non hai capito cos'è il M5S caro amico. Tu devi essere il cambiamento che vuoi, non devi delegare ad altri il tuo ruolo per poi stare a guardare. Senza rancore :o)
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    I Cattivi Maestri ti menano per mano e non solo te lo ficcano in testa ed anche altrove nelle pieghe della mente Vergine col resto di un mondo Violato senza profumo di Viole. I Cattivi Maestri han il volto della Cera molle ed il puzzo di formaggio Avariato e Cocain. Ti parlan di eroi mostrandoti, ancor Piccina Tu, Fiore di Gauguin il Loto e l'Incenso, foto di Claretta Nuda, Eva Braun in Sodomia. Gli Stati sono Incoscienti assorbimenti di Sangue entro Catini dei Vecchi, Processi dilavati, circolari come sbuffi d'Inferno.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Ho reinviato. Meno PAthos, ma è giorno, ora... ;)
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ricevuto rien de rien.Il "sistema" ci ostacola o il suo strumento ha dei problemi? Riesce normalmente inviare ad altri? Mi faccia sapere. Merci :))
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Ti ho risposto, subito, ieri sera. Mi stupisco non sia giunta. Ho semplicemento composto sulla tua, poi ho premuto invia. Qualcosa non funziona?
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Madame vedo che anche lei si è levata presto. Sonno agitato? Sta elaborando risposte? Ho atteso per molto, poi Morfeo ha vinto ma è stata una lotta molto dura. Bonjour :))
  • Concetta L. Utente certificato 3 anni fa
    La Germania ha 82 milioni di abitanti. L'Italia ha 60 milioni di abitanti. In Germania ci sono 691 parlamentari (0,8 ogni 100.000 abitanti) In Italia ci sono 945 parlamentari (1,6 ogni 100.000 abitanti) In Germania, un parlamentare, percepisce 12.000 euri/mese In Italia, un parlamentare, percepisce 17.000 euri/mese In Germania ci sono 289 poliziotti ogni 100.000 abitanti. In Italia ci sono 467 poliziotti ogni 100.000 abitanti. In Germania, il capo della polizia, guadagna 130.000 euri/anno. In Italia, il capo della polizia guadagna 621.257 euri/anno. In Germania ci sono 54.000 auto blu. Tutte di marca tedesca. In Italia ci sono 600.000 auto blu. Tutte di marca tedesca. IN GERMANIA, UN OPERAIO GUADAGNA 32.000 EURI/ANNO. IN ITALIA, UN OPERAIO, GUADAGNA 22.000 EURI/ANNO. IN GERMANIA, UNA PENSIONE DA 22.000EURI NE PAGA 39 DI TASSE. IN ITALIA, UNA PENSIONE DA 22.000 EURI, NE PAGA 4.700 DI TASSE. Il parlamento tedesco, ha espulso uno che aveva copiato parte della TESI DI LAUREA. Il parlamento Italiano, ha votato che Ruby è la nipote di Mubarak. E la Germania, dovrebbe mettere la firma sotto gli EuroBond. Se non paghiamo noi, pagano i tedeschi. PS: ULTIME NOTIZIE: IL NOSTRO MINISTRO PADOAN, VUOLE ALZARE L'ETA' PENSIONABILE. LA CULONA INCHIAVABILE, VUOLE ABBASSARLA. QUESTI TEDESCHI SON INCORREGGIBILI.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.youtube.com/watch?v=xQHcvS3kIKI
  • Stefano Di Giammarco Utente certificato 3 anni fa
    I rappresentanti dei Verdi sono antropologicamente simili alla nostra presidente della Camera ovvero alla nostra amata BOLDRINI. La prima cosa che ha detto la Frassoni co-presidente dei Verdi Europei è stata quella di ripetere, in sunto, i Grillini non devono alzare i toni. Radical chic
  • Concetta L. Utente certificato 3 anni fa
    Padoan vuole alzare l'età pensionabile. La Germania, vuole abbassare l'età pensionabile. LA CULONA, SARA ANCHE INCHIAVABILE, MA GLI ITAGLIANI, SONO INCULABILI, ALTRO CHE SE SONO INCULABILI!
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Basta non muoversi troppo sennò li facciamo anche godere !!!!!! Cordialità
  • Michele Rinella 3 anni fa
    Questi Verdi oltre che essere saccenti ed ipocriti pongono al MOV5S una domanda fondamentale: il MOV. sta con gli europeisti o con gli euroscettici? Stando a tutto quello che Grillo e i parlamentari hanno espresso sui palchi delle piazze il movimento è decisamente euroscettico. Io mi aspetto, quindi, che si mantenga questo atteggiamento perchè unirsi alla ammucchiata dei Verdi tedeschi , Merkel e dell'imperatore Renzi a me proprio non andrebbe giù! Questo sia di monito a tutti i parlamentari Cinquestelle che iniziano ad avere la puzza sotto il naso.
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Cerco di elencare tutti i pro e i contro, ma sono sempre più perplessa Abbiamo il programma 5stelle per l’Europa in 7 punti e i valori comuni della base M5S. Francamente non vediamo come questi o quelli possa avere affinità con l’UKIP I 7 punti di Grillo per l’Europa sono: 1 Referendum per la permanenza nell'euro 2 Abolizione del fiscal compact 3 Adozione degli Eurobond 4 Investimenti atti ad innovare le nuove attività produttive escluse dal limite del 3% annuo di deficit di bilancio 5 Alleanza tra i Paesi mediterranei per una politica comune 6 Finanziamenti per le attività agricole e di allevamento per i consumi nazionali interni 7 Abolizione del pareggio di bilancio Grillo e Farage sono d’accordo solo sulla critica all’Europa dei tecnocrati e dei banchieri, responsabile dell’Austerity e della gestione pilotata della crisi in Grecia ed in Italia (punto 1) ma sono in disaccordo su tutto il resto. Farage non accetta gli Eurobond, rifiuta i punti 4, 5 e 6. Il pareggio di bilancio in Costituzione l’Inghilterra non ce l’ha e nemmeno l’obbligo del 3%. Su troppe cose sono opposti. Farange non solo è a favore dei rimborsi ai politici ma è accusato di aver truffato sui rimborsi europei e di non aver rendicontato spese per centinaia di migliaia di sterline. E’ scettico sulla democrazia diretta. E’ ferocemente nazionalista e guerrafondaio. Difende il carbone e il nucleare. Vuole tagli alla sanità pubblica (e quella inglese è a dir poco pietosa), ha un programma economico di estrema destra, che favorisce i ricchi e taglia ai poveri. Non c'è proprio una alternativa meno disonorevole?
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Però tutto questo disonore io non lo vedo. Sulle politiche comuni siamo in accordo e poi ognuno sceglie cosa farne della propria sovranità nazionale. A parte gli eurobond, che comunque sarebbero una spine nel fianco solo della Germania, mi sembra che la visione politica europea di Farage è condivisibile con la nostra. Sul nucleare poi, che tanto scandalizza, se avessimo avuto miniere di uranio in casa nostra (o in una nostra colonia), forse la penseremmo diversamente anche noi. Se lui si è espresso in quel modo sul M5S è certamente colpa dei media di regime ma non dimentichiamoci che è la stessa mano che ce lo fa apparire come un delinquente.
    • eddy m 3 anni fa
      BUGIE,BUGIE,BUGIE! sei disinformata o in malafede.. e comunque sulla questione fondamentale siamo tutti d'accordo. Un'europa così costruita fa bene solo all'elitè e fa male al popolo. Quando avremo demolito questa trappola infernale allora ognuno farà ciò che vuole nel proprio paese,si chiama AUTODETERMINAZIONE!! Basta con il controllo centralizzato..
  • carlo bidoia 3 anni fa
    UKIP is a patriotic party that believes in putting Britain first. Only UKIP will return self-government to the British people. Where is Italy in Farage's Program??
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    riporto il video segnalato dall'amico Claudio video del 2009 L'incantesimo della Repubblica Televisiva Caricato il 12/mag/2009 L'analisi di due notizie di attualità, per affrontare il tema del condizionamento televisivo che sta trasformando la Repubblica italiana. https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage
  • Sesto 3 anni fa
    Vabbe', le chiacchiere stanno a zero. Deciderà la rete.
  • Marco16 F. Utente certificato 3 anni fa
    Buongiorno, già svegli? Vi ricordate la polemica inutile sullo sforamento dei parametri di bilancio del 3%, con Il Governo che presentava il DEF e l'Unione Europea che rispondeva dicendo: "a giugno vi faremo sapere"? Risposta che stranamente non poteva arrivare immediatamente (conti troppo complicati), mentre ora dopo le elezioni, i conti sono miracolosamente disponibili. La notizia che gira è che domani la Commissione Europea potrebbe chiedere una manovra da 4 miliardi. Sono curioso di vedere come Renzi venderà l'imminente salasso agli Italiani.
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      A quel Renzi non manca la fantasia, se gli italiani credono ancora a questi politici, allora possono credere a qualsiasi cosa.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    PERO' IL PERICOLO E' FARAGE...... Questo Davide Serra, finanziere di Renzi, proprietario del fondo Algebris - che compare come brand partner di Unicredit - ex di Morgan Stanley, è visibilmente un uomo molto disturbato. Sta parlando di ridurre le pensioni retributive per passare al contributivo secco, cioé di ridurre ancora le pensioni di chi ha contribuito per tutta una vita, perché a suo dire è il retributivo la causa della disoccupazione giovanile. Per un banchiere che sa che la moneta viene creata dal nulla a vantaggio di sé stesso e dei suoi simili malati di mente significa non solo avere la faccia come il culo, ma essere un uomo pericoloso per la società da mettere in condizione di non nuocere e da rieducare. Ridurre la spesa pubblica significa per lui ridurre lo spread ahahahah N Forcheri http://informatitalia.blogspot.it/2014/01/ecco-gli-squali-della-finanza-che.html
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Per coloro che guardano con favore ai verdi ricordo che Monica Frassoni, presidente dei verdi italiani, ha fatto parte dell'esecutivo della rete parlamentare della Banca Mondiale, cioè proprio di quella cricca che sta programmando la nostra rovina così come ha programmato la crisi e l’austerità per distruggere l’Europa Ecco cosa pensa del M5S "Grillo autocratico e senza soluzioni C'è un problema di assenza di soluzioni, non mi sembra che finora il M5S abbia portato ad alcun contributo particolare nella soluzione di alcuna questione Non vedo nessun piano dei 5Stelle, tranne la protesta, solo indeterminatezza disonesta nei confronti degli elettori Da Gillo non arriva una proposta per l’Europa ma un vero e proprio delirio La nostra idea di Europa è di apertura, di felicità, libertà ..] L'esatto contrario della prospettiva lugubre e violenta che si può ritrovare nelle urla di Grillo" I verdi tedeschi furono il maggior partito ambientalista d’Europa, dopo Fukushima arrivarono al 27% e ottennero la fine del nucleare,ora sono caduti all’8%. Dopo le elezioni, l'eurodeputato tedesco dei Verdi Albrecht ha detto di escludere "categoricamente un'alleanza con il M5S". Inutile dire che i verdi tedeschi sono favorevoli all’euro e pensano che “senza l’Euro sia un disastro per la Germania con crollo export e boom disoccupazione”. E con Schroeder sono anche stati favorevoli alla guerra contro l’Afghanistan. In Francia i verdi sono il 3° partito, in Europa dovrebbero essere il 4° con 48 membri. Ma il gruppo è composito e variato e conserva la Frassoni come presidente. Vogliamo andare in un gruppo che in parte è a favore dell'euro e che è gestito da una che viene dalla Banca Mondiale??
  • gianni fiorani Utente certificato 3 anni fa
    Vi racconto un episodio realmente accaduto a me negli anni 2008- 2009. Siamo a Brescia,dove è in funzione da qualche anno l'inceneritore. Un giorno,al supermercato, incontro il presidente provinciale di Lega Ambiente . Persona stimabile e corretta,mi era sempre sembrato. chiedo a lui notizie riguardanti le emissioni dell'inceneritore e lui mi risponde di stare tranquilloche è tutto sotto controllo. A quel tempo la città era amministrata da una "giunta di sinistra" con l'appoggio dei Verdi (sindaco Corsini). Passa circa un annetto e nel frattempo le elezioni hanno determinato un cambio della guardia al comune. Giunta di "destra "(sindaco Paroli)con la lega e PDL . Casualmente ,scorrendo un giornale locale (BresciaOggi) , mi imbatto in un articolo nel quale il presidente di Lega Ambiente (la stessa stimabile persona di cui sopra) attacca duramente le emissioni inquinanti dell'inceneritore bresciano,a suo dire un grave pericolo per la salute dei cittadini. Mi sono chiesto: ma l'aria di Brescia è inquinata quando in Loggia c'è un'amministrazione di destra, mentre si purifica e profuma di violette quando la amministrazione è di sinistra? Questi sono gli ambientalisti nostrani,signori. Ah,ti dicono,ma i verdi europei sono diversi! Vogliamo parlare di Joschka Fishker (forse la grafia non è corretta!) andato al governo con l'SPD (sinistri) e convertitosi all'energia nucleare dopo aver fatto fuoco e fiamme sulla sua pericolosità e tossicità? Ne ho un vasto campionario di questo modo di fare politica da parte dei rossi travestiti da verdi! Non è un caso che queste formazioni politiche stiano scomparendo! E fortunatamente,aggiungo. C'è proprio bisogno di resuscitarle per ricadere negli stessi errori? Meglio un Farage sincero e pronucleare che un Chicco Testa ipocrita e antinucleare.
  • andrea vagnoni milano Utente certificato 3 anni fa
    Noi non siamo entrati in politica per occupare le poltrone, ma per cambiare la politica! Purtroppo molti, anche dei nostri, vedono le elezioni come un campionato di sport, dove si vince o si perde in base al numero di poltrone occupate da coppie di natiche... avanti così e andate a fanculo anche voi con l'ultima illusione politica della mia vita, giuro. Noi stiamo già vincendo, perché stiamo influenzando concretamente lo stile politico nazionale, perché chiediamo le rendicontazioni, perché vogliamo spiegare i decreti legge ai nostri elettori... sono stanco
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Andrea capisco il tuo sconforto, che è anche il mio, ma ricordiamoci la frase di un nostro coraggioso concittadino: TIREMM INNANZ ! Dobbiamo farlo! Per noi e per la nostra dignità, quotidianamente massacrata da una società strapiena di parassiti, ma soprattutto per le generazioni future a cui stiamo rubando qualsiasi prospettiva, lasciandogli la sola condizione Orwelliana di schiavi consumatori. Buona giornata! Coedialmente
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Andrea, grazie per aver espresso il tuo pensiero, le tue parole sono condivisibili da chiunque abbia abbastanza conoscenza dei fatti. Solo le ultime due parole non mi piacciono; non è ancora il momento per essere stanchi !!! :o)
  • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
    ORMAI ABBIAMO LE SPALLE LARGHE, CI FATE SOLO PENA: -------------------------------------------------- ... Quelli che gridavano ieri "mai nessuna alleanza" perché lo diceva Grillo, oggi dicono "alleiamoci con Farage" sempre perché lo dice Grillo. Senso del ridicolo pari a zero. Al confronto onesto e leale delle idee si sono sostituite le espulsioni. Alla trasparenza si sono sostituite le dirette streaming a orologeria che fanno ancora più schifo dell'opacità, perché aggiungono un'ipocrisia da voltastomaco. No, la speranza è stata tradita da troppo tempo perché la vera speranza era nella rinascita del senso critico e dell'intelligenza. Quelle sì che fanno paura al potere. Chi a prescindere scrive "Vai Beppe, siamo sempre con te", forse non lo sa, ma tranquillizza il potere, perché per il potere la piaggeria e la mancanza di senso critico è sempre tranquillizzante anche se per il momento non è rivolta a chi il potere lo detiene, perché comunque il potente sa che è solo questione di tempo e i coglioni prima o poi bussano sempre alla porta giusta. Luca 31.05.14 22:23 -------------------------------------------------- Luca, ti presenti come "grillino" pentito ma oggi cosa sei ? Cos'hai voluto per quest'Italia ? - Guerra in Afghanistan - TAP - TTIP - TAV - MUOS - Fiscal Compact Sei proprio cosi' sicuro di essere nel giusto ? Il fatto che con te siano d'accordo 10 milioni di persone mentre con me ce ne siano solo 5 milioni, non significa che tu hai ragione, significa piuttosto che le persone interessate ad avere una propria idea con una propria conoscenza sono meno di quelle che si affidano al "pensiero comune".
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Viviana, sei sempre molto precisa, leggo sempre con piacere ciò che scrivi. :-)
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Andrea, ti darei ragione piena ma non c'è più tempo, non è sufficiente avere "torri di guardia", dobbiamo ottenere capacità contrattuale ! Il Fiscal Compact drenerà 50 miliardi all'anno per vent'anni e non possiamo aspettare le prossime elezioni, lo stato sociale non sopravvivrà abbastanza. Le cattiverie che ascrivono a Farage sono costruite ad arte, come hanno fatto con Beppe. La maggior parte delle frasi rimbalzate sulla stampa italiana ( e guarda caso anche europea ) erano state pronunciate da persone che sono state espulse dall' UKIP e quelle davvero pronunciate da Farage sono state completamente decontestualizzate, proprio come è successo a Beppe. Forza Andrea, cerca altre informazioni, anch'io ero scettico fino a quando non ho sentito battere forte il tamburo dei giornalai italiani, lì ho iniziato a capire, quando hanno iniziato ad infangarlo. Ciao.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Questo post è una fila di sciocchezze senza senso, uno stupidario davvero miserevole Forse ti conviene ricordare che in Italia abbiamo la peggiore classe politica europea e la più corrotta e che il primo proposito del M5S è abbatterla, il che porta conseguentemente una lotta senza quartiere con tutti i partiti senza possibilità di accordo, salvo che non sia sul voto su singolo provvedimenti E forse ti converrà ricordare che nel parlamento europeo se non entriamo in un gruppo di 27 persone non contiamo nulla e non possiamo nemmeno entrare nelle commissioni, per cui, che ci piaccia o no, dobbiamo apparentarci con qualcuno e non esiste nessuno in ambito europeo che somigli al M5S, per cui dobbiamo per forza scegliere il gruppo più numeroso, compatto, e forte, e che se vogliamo stare tra gli euroscettici i gruppi sono 2 Gli europarlam. sono 751,gli euroscettici 150 Divisi in 2 gruppi: uno di estrema dx(24 membri):con la Le Pen(Fronte Nazionale),la Lega,Gerolf Annemans del Vlaams Belang e Harald Vilimsky del Fpo Nel gruppo non entrerà Alba Dorata(9,38%),né l'estrema dx antisemita ungherese(14,68%),né quella tedesca di Pastors(1%) né quella bulgara(Ataka,11,96%) L’altro fronte di euroscettici è quello dell'Ukip di Farage,che fa parte del Gruppo Europa della libertà e della democrazia EDF,dove potrebbe entrare Grillo I verdi sono frantumati e divisi e quelli tedeschi non combattono nemmeno l'euro Non scegliamo Farage perché ci piace, ma perché l'alternativa sarebbe andare con l'estrema destra I 10 milioni di persone che hanno votato Renzi si sono sparati sulle palle, perché non hanno nemmeno capito di aver votato un altro governo Monti che si vende meglio come di vendeva la Vanna Marchi e che ci porterà solo alla rovina per arricchire il grande capitale, le banche e il commercio americano
    • andrea vagnoni milano Utente certificato 3 anni fa
      Non possiamo allearci con i partiti. Piuttosto andiamo a fare un piccolo numero di testimoni e relatori di quel che succede nel parlamento europeo. Punto. Ho già fatto un certo sforzo nl riuscire a slegarmi da una sinistra nella quale non credevo più, ma non ho la minima voglia di rifare, colpevolmente stavolta, lo sbaglio di schierarmi a fianco dell'ingiustizia, solo perché è rimasta più credibile la destra che la sinistra... per me dovete dimettervi tutti indistintamente. Eventualmente... GRAZIE!
  • m 3 anni fa
    Dei 7 punti per l'Europa quanti sono compatibili con il programma del UKIP? Io non conosco Farage, anche se ho cercato di informarmi, ma non conoscendo l'inglese non ho potuto approfondire più di tanto, quindi se Beppe ha deciso di fare gruppo con UKIP, mi fido.
  • umberto B. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono favorevole per una adesione al gruppo EFD (Europe of Freedom and Democracy). Ho letto lo Statuto, mi sembra ottimo perché ogni partito che aderisce a questo gruppo può mantenere la sua identità, visto che ognuno può votare secondo coscienza e conoscenza. Io non conosco Nigel Farage, del partito UKIP,( United Kingdom Independence Party); mi sembra che Beppe Grillo ne dia un giudizio, tutto sommato positivo, io mi fido; spero quindi ne venga a fare parte. E’ un “MUST” assoluto che il M5S contribuisca a formare un gruppo nel parlamento europeo, per aver voce, l’alternativa sarebbe quella di un partito silente. Penso che nessuno voglia questo. Nell’unirsi ad altri partiti dobbiamo cercare più quello che ci unisce che quello che ci divide, mi sembra una frase del Mahatma Gandhi. Se riusciamo a formare questo gruppo, potremmo diventare la quarta forza presente in parlamento. Auguro a Beppe Grillo un buon lavoro. Sono certo che saprà trovare la giusta via. (smoky tre)
  • umberto B. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono favorevole per una adesione al gruppo EFD (Europe of Freedom and Democracy). Ho letto lo Statuto, mi sembra ottimo perché ogni partito che aderisce a questo gruppo può mantenere la sua identità, visto che ognuno può votare secondo coscienza e conoscenza. Io non conosco Nigel Farage, del partito UKIP,( United Kingdom Independence Party); mi sembra che Beppe Grillo ne dia un giudizio, tutto sommato positivo, io mi fido; spero quindi ne venga a fare parte. E’ un “MUST” assoluto che il M5S contribuisca a formare un gruppo nel parlamento europeo, per aver voce, l’alternativa sarebbe quella di un partito silente. Penso che essuno voglia questo. Nell’unirsi ad altri partiti dobbiamo cercare più quello che ci unisce che quello che ci divide, mi sembra una frase del Mahatma Gandhi oltre che .... Se riusciamo a formare questo gruppo, potremmo diventare la quarta forza presente in parlamento. Auguro a Beppe Grillo un buon lavoro. Sono certo che saprà trovare la giusta via. (smoky tre)
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    I cattivi consiglieri del FATTO QUOTIDIANO si sono attivati per cercare di spingere il M5S verso l'inconcludenza europea, indirizzandolo verso le braccia (molto, troppo eurocratiche) di Syriza di Alexis Tsipras o dei Verdi di Monica Frassoni (già esponente della Banca Mondiale nonché sodale del guerrafondaio Daniel Cohn-Bendit). Non solo i nemici giurati come il livoroso VAURO SENESI ( http://www.beppegrillo.it/2014/05/vignettista_del.html ), ma anche la penna fluente quanto banale di VERONICA GENTILI ( http://tinyurl.com/qadp8o8 ) che non riesce a capacitarsi di come si possa prescindere dalla dicotomia destra vs sinistra, e i falsi amici: MARCO TRAVAGLIO ( http://tinyurl.com/ml3zlsy ) che quando va fuori dal seminato (argomenti che conosce a menadito come Berlusconi e Napolitano) mostra una certa propensione al parlare a vanvera, e ANDREA SCANZI ( http://tinyurl.com/qb3rdbn ), l'autoproclamato (e non richiesto) portavoce mediatico del MoVimento in servizio effettivo permanente presso "Otto e mezzo" di Lilli Gruber su La7. Scanzi è un dispensatore seriale di cattivi consigli: dal dialogo con Bersani, alla stigmatizzazione delle espulsioni (ricordate la sua difesa di Adele Gambaro?), al dare retta a Renzi per "far tana al PD", fino all'analisi del fiasco elettorale con saggezza postdatata. Potevano mancare i cattivi consigli sulle alleanze europee? Certamente no. La verità è che SCANZI ama atteggiarsi come un PAVONE CHE FA LA RUOTA, ed è un autentico "SFOLLACONSENSI" (definizione sua), peccato che egli attribuisca tale caratteristica a un personaggio che rispetto a lui è certamente meno disinvolto davanti alla telecamera e anche meno "figo" nell'aspetto, ma ben superiore quanto a statura intellettuale. Mi riferisco al prof. Paolo Becchi, verso cui probabilmente Scanzi prova un viscerale senso di invidia, in quanto ambirebbe a prenderne lui il posto. Ambizione vana, per nostra fortuna. Peccato solo che il DiBatti perda tempo a bighellonare con un simile elemento.
    • MARIO FARINA Utente certificato 3 anni fa
      CONSIGLI PER GLI ACQUISTI. Io per conto mio ho smesso da parecchio di acquistare il IL FATTO, come pure ho smesso di consultarlo ON LINE. In aggiunta a quanto ai detto, aggiungo: In un editoriale PADELLARO, definiva "Sontuoso" un discorso di RENZI, riferito alle sue promesse elettorale elettorali. Questi signori PENNIVENDOLI, non sono saliti sul carro, di FATTO non sono MAI scesi.
    • marco giulio ragusa () Utente certificato 3 anni fa
      scanzi è un povero idiota ed è triste vedere come un pugno di attivisti vada dietro alle sue caxxxte
  • MaxP 3 anni fa
    Allora rigiriamo la domanda ai desiderosi di gettarsi tra file dei verdi e della sinistra di Tsipras: Che c'entra il M5S con i verdi che costantemente appoggiano la politica della Merkel e di Shulz, che c'entra con Tsipras che fa una opposizione edulcorata al sistema attuale? NIENTE! Qualcuno continua a ripetere che questi sono più affini a noi. Ma quando mai? Ma non lo vedete, che disprezzano fortemente il movimento e continuano a chiamarci grillini, fascisti etc.Le dichiarazioni sono in rete, basta cercarle.Con presunzione dicono che dobbiamo chiamarli noi e che devono valutare eventualmente con riserva a patto che seguiamo le loro indicazioni ed ordini. bello! democraticissimo! Vero? Ma l'orgoglio ce l'abbiamo o no? Ma Farage allora è uno stupido che con umiltà in prima persona e di sua volontà contatta il m5s? Ma secondo voi chi sono più democratici, i verdi, la sinistra, il ppe che ci guardano schifati e ci trattano con spocchia o il "fascista" Nigel Farage eletto democraticamente dal 31% degli Inglesi che alza il telefono e chiama lui a noi. Ma pensate che gli Inglesi siano degli stupidi fascisti? Guardate su YT il video di Mr Bloom dell'UKIP sul sistema della riserva frazionata del sistema bancario Europeo: E' ILLEGALE. E lo sapete chi lo contesta? Un esponente del PSE che di cognome fa: GOEBBELS! Bellissimo!
  • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
    Non è che il nemico di un mio nemico è un mio amico.Ci sono dal mio punto di vista troppe differenze tra l'UKIP e il M5S e pochi punti di contatto.Vedo più punti di contatto con i Verdi a cominciare dai temi ambientali Poi se quello che dice Di Maio è vero e cioè che nel nuovo gruppo ognuno fa un po' quello che gli pare mentre con i verdi sarrebbe un sorta di regime sovietico, allora è un'altro discorso. ma questa alleanza non mi convice.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ecco un altro che ha capito tutto… ma è chiaro o no che se non scardiniamo l'eurocrazia dalle fondamenta i "temi ambientali" ce li metteranno nell'orifizio posteriore e che l'unico tema di cui a ciascuno di noi sarà concesso occuparsi (a meno di non appartenere a una ristretta élite) sarà la sopravvivenza?
  • alberto iaco Utente certificato 3 anni fa
    INCREDIBILE SIETE INCREDIBILI, NON VI STA MAI BENE NULLA, VI HANNO SVENDUTO LA VOSTRA LA MIA SOVRANITA , NAZIONALE E NON FATE NULLA PER ANDARE A RIPRENDERVELA, ANZI SI MANDATE IL NONNO A VOTARE........ VI INCANTATE A LEGGERE E GUARDARE TV POLITICIZZATE, APRITE GLI OCCHI..... MA DAVVERO CREDETE CHE VINCERE UNA BATTAGLIA O UNA GUERRA NON PORTI CONSEGUENZE? MA DAVVERO CREDETE A TUTTE LE FAVOLE CHE VI DICONO? OGGI CREEO CHE ECONOMICAMENTE L ITALIANO STIA ANCORA TROPPO BENE ..... CI RIVEDREMO FRA UN PAIO DI ANNI..... SALUTI DAL FUTURO....
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Chissà come mai in determinati momenti topici il Blog si popola di nuovi commentatori e di commenti "dissidenti" (absit iniuria verbis). La domanda è retorica. Tutto ciò permette agli organi di (dis)informazione nazionali di proclamare che circa un eventuale accordo fra UKIP e M5S per la formazione di un gruppo parlamentare europeo "il fronte di militanti ed elettori grillini è diviso", che "sul blog infuria la polemica della base verso Grillo", etc. Ricordate? Avevamo già visto lo stesso film ai tempi delle pressioni sul M5S affinché accettasse di dare l'appoggio a un esecutivo Bersani, un monocolore PD a scatola chiusa. Una ragazza fiorentina sedicente elettrice del M5S, una giovine dalla faccia pulita e rassicurante, tale VIOLA TESI, si fece promotrice di una petizione online dal titolo "Caro Beppe, non sprecare il mio voto", per spingere il M5S ad accettare l'abbraccio piddino come fosse l'ultima spiaggia. La vicenda puzzava di bruciato lontano un chilometro, perché appena lanciata la petizione la ragazza (si scoprì in seguito non semplice cittadina ma esponente del Partito Pirata) veniva prontamente intervistata da giornali e tv, che solitamente hanno un sommo disinteresse per i promotori di petizioni online. Dietro Viola Tesi vi erano ambienti collaterali al centrosinistra e persino l'ex direttore dell'Economist, Bill Emmott. Consideriamo poi l'intervento dei cosiddetti "300 Spartani", truppe spammatorie che il PD ha l'impudenza di presentare sul suo sito ufficiale alla stregua di una raffinata strategia di comunicazione "social": http://www.partitodemocratico.it/doc/248967/frattocchie-20-ecco-il-militante-virtuale.htm …et voilà! Elettori e militanti del M5S sono davvero "divisi", ma dai piddini, imbucati e con nick multipli. La cosa triste, però, è che pure fra i nostri rappresentanti in Parlamento c'è qualcuno che si comporta alla stregua un troll piddino (e lo fa gratis!), elargendo esternazioni da malpancista a organi del mainstream come La Stampa
    • franca s. Utente certificato 3 anni fa
      Hai detto tutto quello che penso
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      I tre milioni di elettori che abbiamo perso sono solo persone che hanno creduto di "fare affari" con il M5S, una clientela di persone che pensavano di poter sfruttare il proprio voto in cambio di favori. Quando si sono accorti che il M5S non "usa" il potere per quello scopo, sono tornati semplicemente all'ovile.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      @Olmomad Non so se il mancato accordo con Bersani sia il motivo della perdita di circa tre milioni di elettori (nel caso, posso dire che quelli erano elettori che avevano votato M5S sbagliando a votare). Di sicuro se il M5S si fosse accordato col PD per dare il via al governo Bersani, di voti ne avrebbe persi *almeno* il doppio (il mio di sicuro) e in prospettiva si sarebbe ridotto ad un peso elettorale paragonabile a quello di tutti i partiti affondati nella melma piddina, dall'IdV a Rifondazione.
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Ancora con 'sta storia di Bersani. Se volevo vota' Bersani avrei votato per il partito unico PD-L/PDL.
    • Olmomad 3 anni fa
      Ti è sfuggito che anche qualche milione di quelli che avevano votato m5s sono spariti dopo il vergognoso atteggiamento dei grillini con Bersani. Un ettaglio o anche quelli erano votanti vrtuali sguinzagliati dal pd?
  • Giancarlo T. 3 anni fa
    Secondo me fareste bene a rileggervi l'analisi "Il Grillotalpa" sul Fatto di oggi... Che c'entra il movimento con questi qui?
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa
      Secondo me ci sono cose condivisibili e altre meno.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      L'ho letto, e sinceramente io in ANALISI ci manderei Travaglio.
  • stefano oldani 3 anni fa
    Continuo a pensare che il movimento possa essere veramente importante e determinante per il nostro paese, ma...non capisco perchè Grillo continua a fare scelte controproducenti per l'immagine del movimento: se reagisci dicendo che la colpa della sconfitta elettorale sono i pensionati, e non era una battuta, è francamente un'analisi infelice; se la prima cosa che fai in Europa non è andare a discutere con i Verdi ma con Farage mi fa pensare che si voglia far del male al movimento. Ecco ci sono cose che ultimamente non capisco, è come se si volesse restare all'opposizione sapendo di non avere le capacità di fare altro!?
  • John Riley 3 anni fa
    Ho letto un mucchio di commenti che sinceramente lasciano il tempo che trovano, mi rendo conto che la disinformazione fà breccia anche nei sostenitori del movimento più convinti che leggendo i vari commenti di alcuni che hanno votato alle elezioni europee diversamente e convinti di far torto a chi ha sostenuto invece un'idea di rinnovamento del sistema hanno pensato di fare del bene, non so a chi sinceramente, ma l'importante è avere un'idea e sostenerla. L'italiano medio è ormai abituato a questo insano confronto con i propri simili per poter dimostrare la propria sovranità perdendo di vista il bene comune. Il percorso è ancora molto lungo, ma passo dopo passo si arriverà alla verità e alla consapevolezza di un futuro più roseo evitando una inutile guerra tra poveri come sta accadendo ora.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Dal mio punto di vista lo scenario ottimale sarebbe un FRONTE EUROSCETTICO UNITO al Parlamento Europeo, con dentro tutti i movimenti e partiti anti-eurocratici a prescindere dalla loro collocazione politica: sia Le Pen che Farage, sia il M5S che la Lega di Matteo Salvini. Proprio come fu per il CLN (e se poi continueranno a far finta di non capire tutti quelli che celebrano il 25 Aprile allla stregua di un adempimento burocratico da espletare a cadenza annuale sarà un loro problema). Purtroppo allo stato attuale un tale scenario appartiene al libro dei sogni per colpa di leader permalosi che antepongono il loro protagonismo al bene comune (sia chiaro, non mi riferisco a Beppe, che però sconta la posizione rimasta troppo vaga del M5S sull'Euro in attesa del "mitico" Referendum), per cui bisogna fare con quel che si ha. Guardando il bicchiere mezzo pieno (e seguendo un ragionamento dell'amica ChiaraLuce C., autrice di critiche intelligenti verso Farage, su cui ha però un'opinione diversa dalla mia) la cosa positiva è che MARINE LE PEN sarà in grado di costituire un gruppo grazie alla partecipazione della Lega Nord e che NIGEL FARAGE lo potrà costituire grazie a quella del M5S (se ci sarà l'accordo, come mi auguro). Questo è il massimo a cui possiamo realisticamente aspirere: costituire i due gruppi euroscettici, anche se separati. Sperando popossano coordinarsi senza anteporre protagonismi.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      @Olmomad Nelle discussioni in Rete mi piace mantenere un tono educato e rispettoso dell'interlocutore anche quando la pensa diversamente da me, ma questa volta, apposta per te, farò un'eccezione: VAFFANCULO, TESTA DI CAZZO! ***** Certo che questo Blog era un posto molto più piacevole quando era meno infestato dalla feccia piddina…
    • Olmomad 3 anni fa
      Sciacquatevi la bocca prima di palare del CLN
  • vito asaro 3 anni fa
    dopo le elezioni ero deluso.arrabbiato.con tanta voglia di mollare.è venuto in mio soccorso sandro pertini con le sue parole:lotta.lotta sempre.anche quando la tua lotta ti sembra inutile.è morto,ormai,da tantissimi anni e io gli dico:grazie presidente.chissa se tra trent'anni,qualcun'altro,riceverà un simile riconoscimento.beh,forse,non gliene frega niente.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Grande Pertini e grande Vito che condiviso con noi questa citazione. Grazie ad entrambi!
  • Stelvio Romeo 3 anni fa
    TSIPRAS FARAGE TSIPRAS FARAGE Ma è mai possibile che dopo 7 anni di M5S ci sia ancora gente che ragiona in termini ideologici? O ragazzi! Siamo nel 2014! Cosa ci volete fare con Tsipras-Vendola in Europa? Inoltre il Tsipras-Vendola sta dicendo che il M5S ha le lacrime agli occhi perchè gli hanno preso i voti. Lasciate stare le ideologie. Gli inglesi insegnano. Farage ha preso oltre il 25%!! (non poco più del 4%) PRAGMATISMO = SUCCESSO
  • Lorenzo Baffico (il baffo) Utente certificato 3 anni fa
    Personalmente non mi limiterei ad incontrare un solo gruppo: magari ne esistono altri per portare avanti le idee del Movimento. E soprattutto vorrei che fosse la rete a decidere, così come è accaduto per i nostri candidati alle europee. Il rischio di limitare la scelta al gruppo EFD di Farage? Perdere altri consensi, soprattutto per quanto riguarda coloro che prima di passare a M5S votavano a sinistra (e non sono pochi...).
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Anche se -contrariamente a me- l'autore PINO CABRAS (giornalisticamente e politicamente vicino a Giulietto Chiesa) avrebbe preferito un accordo fra M5S e Syriza di Tsipras (e onestamente lo dichiara) vi consiglio di leggere questo interessante articolo che sfata tanti luoghi comuni costruiti attorno alla figura di NIGEL FARAGE: http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468questo passaggio di Cabras su un argomento che mi è molto caro: "Travaglio e altri insistono con Grillo: non allearti con Farage, perché ha punti programmatici incompatibili con il tuo programma, perciò unisciti ai Verdi. Tuttavia il presidente dei Verdi europei, l'eurodeputato franco-tedesco Daniel Cohn-Bendit, ha appoggiato tutte le guerre NATO [aggiungo io: assieme a Bernard-Henri Lévi, André Glucksmanne Jane Birkin si fece promotore presso il presidente Sarkozy della guerra alla Libia di Gheddafi, ndr], mentre Farage è stato un fermissimo oppositore di questi interventi militari." Aggiungo io: la sciagurata teorizzazione della cosiddetta "INGERENZA UMANITARIA" è proprio da ascrivere ai Verdi, in particolare all'ecologista altoatesino (ex LC) ALEX LANGER, ai tempi della guerra in Kosovo; Langer morì suicida prima di poter vedere i nefasti risultati dell'applicazione della sua dottrina. Vorrei infine sottolineare il collateralismo dei Verdi con le istituzioni bancarie mondialiste: la presidente dei Verdi europei MONICA FRASSONI è stata prominente esponente politico della BANCA MONDIALE, che assieme al FMI è usa affamare i popoli delle nazioni in difficoltà con l'imposizione di dottrine economiche ultraliberiste, privatizzazioni selvagge (a vantaggio delle multinazionali occidentali) e tagli drastici al welfare in cambio degli "aiuti" economici. P.S. Non stupisca che MARCO TRAVAGLIO sia dispensatore di cattivi consigli ( http://tinyurl.com/ml3zlsy ): quando si occupa di questioni che non conosce a fondo (e.g. su Israele) gli capita di parlare a vanvera.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Mentre scrivevo questo commento Lucio P., Jesi ha postato integralmente l'articolo di Cabras che ho linkato (vedi suo intervento delle 2:11).
  • vito asaro 3 anni fa
    hanno votato per i loro padroni.hanno legittimato la loro schiavità come cosa buona e giusta.li abbandonerei volenteri al loro destino in modo che possano crepare come meritano ma,non posso:purtroppo,il loro destino,è anche il mio.
  • Cristiana D. 3 anni fa
    Mi permetto di postare anch’io un commento per la prima volta sul blog dello stimato Beppe perché ritengo di avere qualcosa da dire credo più della media dei commentatori. Seguo sulla rete Nigel Farage dalla data del famoso discorso, periodicamente posto i suoi interventi (numerosi e sempre molto incisivi) sulla mia pagina Facebook e non perdo occasione per cercare di diffondere quanto dice presso amici e conoscenti. Nonostante lo ritenessi già una mezza celebrità, sono sempre rimasta stupita del fatto che parlando di lui la maggioranza delle persone, e parlo anche di simpatizzanti e iscritti del movimento, non sapesse chi fosse. Credo che il motivo sia quello di sempre: i soliti media di regime lo ignoravano deliberatamente. Poi quest’estate finalmente vedo un suo intervento alle spalle del parlamento europeo (dove lui definiva degli “idioti” i soliti noti di Bruxelles , dove definisce il Movimento “roba forte” )dove invita Beppe a parlare con lui…e Beppe a sorpresa raccoglie e si fa questa birretta offerta da Nigel. Mi dico…finalmente! Ma nessuno ancora tra amici e conoscenti sembra conoscerlo. Nel frattempo asfalta i Tories alle politiche, ma in Italia niente…non esiste. Adesso finalmente gli inglesi lo votano in massa…:inglesi di diversa provenienza, immigrati di lunga data, famiglie con bambini.. Dico: è fatta, #vinciamonoi ci alleiamo con lui e asfaltiamo tutti in Europa. Invece……le 30 h by day sui media del nostro amato premier vincono su tutto e noi restiamo al palo! Adesso… lo dico a tutti molto sinceramente…..il MoVimento è apartitico, apolitico e non è il braccio armato di Sel. Io non mi vergogno certo di dire che ho pressoché le idee politiche di Farage, che apprezzavo la Thatcher e che questo non mi vieta di essere ambientalista e a favore dei matrimoni gay e ovviamente del MoVimento. Non si può aderire a un partito o a un movimento come la carta moschicida…l’importante sono gli ideali di base e quelli ci sono
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Cristiana nel tuo bel commento, non metti in evidenza (considerandolo implicito) l'aspetto, a mio parere, più importante: il coraggio delle proprie idee. Merce rara nel nostro ameno paese. Ti arrivi la mia considerazione e stima. :))
    • Manuele Demani Utente certificato 3 anni fa
      Complimenti per l'intervento. Farage ha punti condivisibili per formare un'alleanza, ma da ignorante come la maggior parte delle persone vorrei sapere perchè si escludono alleanze con Le Pen e se ci sono altri gruppi che condividono i nostri punti fondamentali.
  • Morena . Utente certificato 3 anni fa
    Se Tsipras ha una comunanza larga di posizione col programma del M5S(l'han copiata!), perchè non ha votato direttamente Grillo che conta assai di più? L'Altra Europa con Tsipras è costituita in gran parte da giornalisti di Repubblica (di MicroMega)(?!). Sicchè,se i Verdi sono Europeisti e sono per la Merkel,e, "di fatto la Lista Tsipras non propone di radere al suolo l'attuale ordinamento del'Unione Europea,sostanziale dittatura dell'èlite finanziaria imposta attraverso strumenti come l'austerity,il Fiscal Compact e la camicia di forza dell'Eurozona (Aldo Giannuli"; ovvero,in Realtà,non solo difendono l'Unione Europea,ma vogliono rafforzarla sia internamente che esternamente tentando di dare all'UE un'apparenza pseudo-democratica,senza porre in questione il fondamento Capitalista della stessa! Oltretutto,c'è da considerare Farage che Spontaneamente il 16 Novembre 2011: difende la sovranità del Popolo Italiano! e già di per sè questo,da motivo di farsi una buona idea sulla linea da esso adottata dell'agire per il Bene della Sovranità dei Popoli Europei. E in aggiunta:se ci si limita unicamente a quello che,la potenza dei mass-media, di negativo divulgano su Farage,allora in Italia Beppe lo si vuol far passare per sfascista!
  • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
    Corrono voci in giro, ma devo documentarmi meglio, che la Germania sarebbe pronta ESSA stessa ad uscire dall'Euro, nel caso il Parlamento riuscisse ad ottenere gli Eurobond, una riduzione dell'austerity e la svalutazione dell'Euro. La Merkel non accetterà mai un'Europa solidale al posto di quella usuraia su cui la Germania ha accresciuto la sua prosperità.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Chiara. La "voce" mi pare verosimile. La Germania non accetterà mai di cambiare le regole dell'Unione. Anche la richiesta di Eurobond che è stata inopinatamente inserita fra i 7 punti del programma del M5S per le Europee riesco a concepirla solo come provocazione: dimostrare che l'UE non potrà mai diventare una Comunità, perché tanto la Germania vi si opporrà con tutte le forze. Peraltro non mi piace l'idea degli Eurobond perché in contrasto con l'obietivo di abbattere *questa* Unione Europea come condizione per restituire Sovranità ai popoli (e poi eventualmente -ma anche no- ricostruire una Comunità tra Stati europei, ma su tutt'altre basi). Mi sono sempre chiesto perché mai la richiesta di Eurobond sia stata inserita in programma senza pubblica consultazione mentre per prendere posizione sull'Euro (spero contro l'Euro, per la sovranità monetaria e una vera Banca Centrale pubblica) dobbiamo aspettare un fantomatico Referendum che non si è ancora ben capito con quali strumenti si potrà mai tenere (specialmente ora che #VinciamoPoi). Troppa pavidità per paura di spaventare i "moderati" che tanto voteranno sempre altrove.
  • Stelvio Romeo 3 anni fa
    IMPARIAMO DAGLI INGLESI! Gli inglesi non votano mai per questioni ideologiche ma solo per questioni pratiche, pragmatiche e logiche. Infatti, se ricordate, persino Churchill perse le lezioni subito dopo aver vinto la guerra: il che è incredibile. Ora gli inglesi, che prima magari hanno votato Laburista o Conservatori, ora votano in massa Farage. Per quello che conosco gli inglesi, essendo vissuto là per molti anni, se hanno votato Farage vuol dire che Farage ha ragione. Non vanno certo a pensare che Farage ha soldi nei paradisi fiscali, che è xenofobo, o quel che cavolo volete. PENSANO SOLO CHE HA RAGIONE E CHE QUELLO CHE DICE E' A FAVORE DELLA GENTE. Quindi, bando alle ideologie, e avanti con Falage. Altrimenti continuiamo ad fare i grandi moralisti del cactus, pestando come dannati sulla tastiera, appendendosi l'un l'altro medaglie sul petto, ma senza, come al solito, concludere nulla. AVANTI CON FALAGE!
  • Veronica pi 3 anni fa
    Io come elettrice non sono d'accordo ad alleanze con Farage.. Sta bene a voi divertitevi pure, ma resterete sempre di meno.
    • uno di noi 3 anni fa
      continua pure a credere alle menzogne dei media.
  • Paolo Poli 3 anni fa
    ALLEANZA CON FARAGE ? CERTO CHE SI, SE FARAGE E FASCITA , RAZZISTA ECC ECC PERCHE' NON SI ALLEA CON LA LE PEN E SALVINI ??? ECC... ECC.. NON E' CHE I NOSTRI MEDIA SPINGONO X IL NO PER ALTRI MOTIVI ??? SE FACESSIMO UNA ALLEANZA CON FARAGE L'EUROPA TREMEREBBE COME NON MAI ! PENSATECI RAGAZZI....
  • uno di noi 3 anni fa
    dedicato a quei babbei che dicono che non avevamo diritto ai rimborsi elettorali: http://www.youtube.com/watch?v=Y1xa3kPvpPQ continuate a credere alle balle dei media.
  • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
    IL CASO GRILLO-FARAGE, OVVERO: BASTONA IL CANE FINCHÉ NON AFFOGA Anche ai più smaliziati arriva solo la notizia che Farage sarebbe sessista, omofobo e razzista, un vero fascista albionico. Tutto falso, ecco perché [Pino Cabras] La Repubblica e il resto del coro del giornalismo in mano agli oligarchi italiani - ringalluzziti dalla recente vittoria elettorale del loro cavallo di razza, Matteo Renzi - continuano la loro campagna contro Beppe Grillo su un nuovo fronte, nato dai recenti colloqui del leader dei cinquestelle con Nigel Farage, capo del partito britannico UKIP. La campagna si concentra ora su questo partito, del quale i giornali non raccontano l'evoluzione né la storia, bensì riportano le frasi orribili pronunciate da suoi ex membri che sono stati espulsi proprio per quelle frasi. Altre frasi inserite nella galleria degli orrori da esecrare sono invece ascrivibili direttamente a Farage. Il problema è che le sue dichiarazioni sono state tolte brutalmente dal loro contesto (di cui i media non forniscono alcuna chiave) e reinserite in un contesto nuovo che le contamina, una volta che sono associate alle frasi di coloro che Farage aveva espulso. L'effetto è distruttivo e non risparmia nemmeno i più smaliziati lettori, ai quali arriva solo la notizia che Farage sarebbe sessista, omofobo e razzista, mentre l'UKIP sarebbe una specie di partito fascista albionico. Gli stessi giornali, in questi stessi giorni, continuano a ignorare che il governo ucraino e i suoi nuovi apparati di sicurezza hanno forti componenti di partiti fascisti, gente che fa il passo dell'oca. Questi media: dove c'è fascismo, non lo vedono, e dove non c'è, lo vedono. Sessismo nell'UKIP? Eppure, su 24 europarlamentari UKIP eletti nel 2014, si contano 7 donne, il 30 per cento, in parte candidate come capolista nelle circoscrizioni britanniche, e tutte con funzioni dirigenti di primo piano. È una media superiore a quella di molti partiti italiani di sinistra nella loro storia. (continua commenti)
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      (...continua) La leader del movimento giovanile, Alexandra Swann, è un'oratrice efficace portata in palmo di mano nel partito. Qualcuno comincia a fare le pulci su come sono state tradotte le frasi di Farage, e scopre gravi manipolazioni, persino nella presunta frase più famosa: «Le donne valgono meno, è giusto guadagnino meno, vanno in maternità». Non era una sua dichiarazione, bensì il titolo di un articolo che riferiva un discorso molto più articolato di Farage in merito alle attitudini che hanno avuto nel corso del tempo i datori di lavoro nel settore della finanza, dove lui stesso ha a lungo lavorato prima della carriera politica. I giornali italiani questo non lo hanno voluto sapere, e così non lo sanno nemmeno i loro lettori. Andando a fondo della questione, se ne scoprono delle belle, ad esempio alla voce omofobia: mentre i militanti omofobi elencati nelle litanie di Repubblica e del Fatto sono stati espulsi, il primo europarlamentare UKIP eletto in Scozia nella storia, David Coburn, è un gay dichiarato che si accompagna in pubblico con l'uomo della sua vita, e che non si è certo sognato di promettere castità come fece Rosario Crocetta quando si candidò alla presidenza della Regione Sicilia. L'UKIP ha un suo coordinamento LBGT che prende posizione regolarmente in materia di omofobia. I giornali italiani questo non lo hanno voluto sapere, e così non lo sanno nemmeno i loro lettori.
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      Quanto al razzismo e alla xenofobia, uno degli eurodeputati eletti è il responsabile della politica economica dell'UKIP, Steven Woolfe, un brillante avvocato che è stato capolista alle elezioni dell'Autorità della Grande Londra, ed è un autentico arcobaleno di etnie di origine afroamericana, ebraica e irlandese. Un altro neoeletto è il responsabile delle politiche sulla piccola e media impresa del partito, Amjad Bashir, un signore musulmano nato in Pakistan. Eppure, un disinformatissimo Marco Travaglio scrive nel suo editoriale sul Fatto Quotidiano che l'UKIP «vuole cacciare dal Regno Unito tutti i cittadini nati altrove (Italia compresa)». Semplicemente falso. Certo, uno dei punti su cui l'UKIP fa più battaglia è una campagna anti-immigrazione. Chi scrive ha una sensibilità radicalmente opposta, in materia. Nondimeno, per amore della verità, bisogna smontare e respingere le bugie raccontate in proposito. Se posso fare un paragone, la politica proposta dall'UKIP è in tutto simile alle politiche sull'immigrazione praticate dall'Australia, mai scardinate dalla sinistra australiana, che pure ha a lungo governato, e che le ha a lungo persino rivendicate. Non è una politica su base etnica o razziale: nasce da una visione protezionistica del mercato del lavoro nazionale, del suo welfare, e dei modi di gestione della sicurezza nei quartieri rispetto alla pressione migratoria. Ho udito propositi più drastici in materia pronunciati dal primo ministro francese, il socialista Manuel Valls. Nessuno si è stracciato le vesti, fra gli improvvisati scopritori di un "caso Farage".
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      Invece degli articoli studiati per atterrire anziché informare, molte redazioni avrebbero fatto meglio a offrire un lavoro critico e giornalisticamente corretto che spiegasse perché l'UKIP non sia un fungo che inspiegabilmente cresce in una notte, bensì un partito che negli ultimi cinque anni nel Parlamento europeo ha pronunciato i discorsi più efficaci contro l'austerity europea e contro le guerre, gli stessi anni in cui quasi tutti i partiti si mettevano l'elmetto in appoggio alla troika e ai conflitti sanguinosi accesi dalla NATO. Eppure Travaglio e altri insistono con Grillo: non allearti con Farage, perché ha punti programmatici incompatibili con il tuo programma, perciò unisciti ai Verdi. Tuttavia il presidente dei Verdi europei, l'eurodeputato franco-tedesco Daniel Cohn-Bendit, ha appoggiato tutte le guerre NATO, mentre Farage è stato un fermissimo oppositore di questi interventi militari. Poi Travaglio e altri sottolineano: occhio, questi sono nuclearisti, non potete accordarvi con loro. Allora dovrebbe essere impossibile fare accordi con quei nuclearisti impenitenti dei comunisti francesi. Basterebbero questi semplici fatti a obbligare tutti a fermare la macchina della "hitlerizzazione" di Farage (in realtà di Grillo), per capire meglio che la politica continentale europea è un groviglio di contraddizioni che non si presta minimamente alle verticali semplificazioni di oggi. Possiamo discutere e perfino combattere la posizione politica assunta da Beppe Grillo. Possiamo mettere in secondo piano il fatto che voglia evitare che il M5S rimanga paralizzato dalla "non appartenenza" tecnica a un gruppo parlamentare. Possiamo anche volergli far pagare il prezzo di qualsiasi decisione politica, fa parte del gioco. Quel che non dobbiamo assecondare è il disegno di chi manipola le informazioni per buttare tutto nel calderone del "sono fascisti".
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      Il problema del funzionamento dei gruppi parlamentari europei è semplice e micidiale: se gli eurodeputati non hanno i numeri per far parte di un gruppo, scatta una tagliola che porta via gli strumenti per intervenire in aula, riduce immensamente i tempi assegnati, priva i rappresentanti di risorse. Funziona in maniera assai più drastica che per i parlamenti nazionali. Per una volta, Grillo è stato molto pacato e lo ha spiegato molto bene in un articolo sul suo sito. L'eventuale accordo del M5S con UKIP sarebbe in parte politico (aumentare la massa d'urto contro la Commissione europea), in parte meramente tecnico (avere le indispensabili risorse giuridiche per intervenire). Sul resto non vigerebbe una disciplina di gruppo: i signori e le signore di UKIP, che hanno un'ideologia anarco-capitalista e anti-ecologista agli antipodi da Grillo, continuerebbero le loro battaglie pro-nucleare, mentre i cinquestelle proporrebbero piani europei per le energie rinnovabili, e così via. Mentre quando ci sarà da votare contro il TTIP o contro l'appoggio a qualche guerra, i parlamentari potrebbero votare insieme con grande efficacia. Contro quelle mostruosità non saranno certo le "larghe intese europee" a far battaglia. Avrei preferito che il M5S puntasse a un accordo politico con Tsipras, ma nondimeno riconosco che sarebbe stato più complicato inserirsi in un gruppo molto strutturato dove funziona di più la disciplina di voto, mentre questo aspetto non interessa Farage e i suoi. Certo, con più lungimiranza di tutti, sarebbe un'altra storia. Ma intanto è così. Il problema è che è scattata la vecchia regola del "bastona il cane finché non affoga": dopo la sconfitta elettorale del 25 maggio, la campagna contro Grillo è più intensa, e penetra a fondo su ogni spiraglio. Di questo parliamo, quando vediamo come vengono manipolate le notizie, e nulla è davvero come lo raccontano i grandi organi di informazione. Pino Cabras - Megachip (Direttore Giulietto Chiesa)
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Riflessione dedicata a tutti quelli che vorrebbero l'accordo con SYRIZA oppure -peggio ancora- con i VERDI Se dopo una forte scossa di terremoto vi rendeste conto che la vostra casa sta per crollarvi sulla testa, continuereste a discutere con vostra/o moglie/marito se sia meglio cambiare il vostro vecchio materasso a molle con uno in lattice oppure scegliere quello in memory foam? Oppure accettereste persino di dormire all'addiaccio in una tenda finché l'impresa di costruzioni non avrà terminato i lavori e la vostra casa sarà stata ricostruita, finalmente agibile e sicura? L'UKIP di Nigel Farage è come quella tenda al freddo. Stretta e scomoda finché vuoi, ma ti dà la possibilità di edificare un futuro migliore. Syriza e i Verdi sono il comodo materasso su cui morirai sepolto da tonnellate di macerie. P.S. grazie a Danila R. che mi ha incidentalmente ispirato questa immagine con un suo commento.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Esattamente così, caro Vito. Ma quanto è frustrante… :( P.S. Sull'argomento ho scritto una lettera aperta a Giulia Sarti, che ho inviato via email all'interessata e pubblicato come commento al post "Grillo non si deve dimettere" (0.05.14 00:31). Nessuna risposta, come ovvio :( Sarti, che grande delusione: confesso che da lei non me lo sarei aspettato. Incredibile anche la "genialata" di affidare le esternazioni da malpancista a La Stampa.
    • vito asaro 3 anni fa
      alessandro,se non capiscono quelli che abbiamo dentro come pensi possano capire quelli che stanno fuori ed aspettano i mondiali di calcio per provare delle sensazioni?ma perchè ciò che è cosi evidente è,per certuni,tanto difficile da capire?o forse hanno capito ma,per loro,la libertà non conta cosi tanto?è cosi difficile comprendere che,se non hai la sovranità politica e monetaria sei finito?è cosi difficile capire che,se ti metti nelle mani degli usurai non vivi più?credimi sono deluso.mi sento disarmato.puoi cercare di convincere chi la pensa diversamente da te ma,cosa puoi dire sa chi,cosciente di essere schiavo giudica la schiavitù cosa buona e giusta?dovresti abbandonarlo al suo destino ma,il problema,è che il suo destino è anche il tuo.
  • Roberto A. Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe, sento parlare spesso della "rete" (sinceramente non so chi siano e perché rompano sempre le palle) Facciamola finita con queste consultazioni on line, scelta di persone sbagliate e anonime.... Credo sia arrivato il momento di mandare avanti persone capaci, che sappiano capire quale è il momento di parlare e di comprendere quando è bene stare zitti..... Ho creduto che dopo le tante epurazioni, si fosse fatta un po' di "pulizia" nel movimento..... ed invece ogni volta, ogni occasione è buona per iniziare tutto di nuovo... la rete che rompe, discussioni, epurazioni, defezioni..... Bastaaaaaaaaaaaaa!!!!!! Ti sostengono tante persone di valore, preparate, laureate in tutte le discipline con un'esperienza di lavoro maturata grazie alle capacità e non alle raccomandazioni, operai specializzati.... Creati una cerchia di persone fidate su tutto il territorio nazionale (in tutte le discipline e in tutti i mestieri).... non scegliere a caso ....NON FARE SCEGLIERE ALLA RETE!!!!! I nostri rappresentanti devono avere un nome e un cognome (basta con l'anonimato), ma soprattutto un curriculum di lavoro.... E' bene che la MERITOCRAZIA disciplini il M5S nella scelta dei suoi candidati e rappresentanti. Farage? E' contro il quarto Reich della Merkel. Questo per me è sufficiente per poterlo avere come interlocutore...... Pertanto continua così.......
  • rino lagomarino Utente certificato 3 anni fa
    A proposito del delfino Juncker che nascerà già vecchio, l'ottuagenario non da meno Cohn Bendit ne sta tessendo elogi se pur sottovoce, quasi fossero consigli sussurrati ai conservatori di oggi che erano forse (ma io non ci credo) i rivoluzionari di ieri. Con tutto il rispetto questo valoroso sessantottardo mi ricorda l'odierno Pannella con cui, dopo le tante canne, ormai fa a gara in rincoglionimento!
  • vito p. Utente certificato 3 anni fa
    IO VOLTO PER UN'ALLEANZA CON TSIPRAS. oltretutto non capisco cosa centriamo noi con gli inglesi. A parte l'atteggiamento imperialistico insito in loro, che non mi piace, anche volendo sorvolare sul fatto che noi italiani non siamo simpatici a loro , ma poi gli inglesi stanno in Europa solo per fregarsi i finanziamenti dei fondi comunitari. Tipo la vecchia babbiona della regina Elisabetta a cui regaliamo ogni anno un 1.000.000 di euro dei finanziamenti in agricoltura per i suoi possedimenti terrieri. Lo sapevate? Invece i cari inglesucci non sono voluti entrare nell'euro perkè nn hanno voluto abbandonare la loro sovranità monetaria. Eh no cari inglesi! è troppo comodo così! Dell'europa bisogna condividere tutto: gioie e dolori. Mentre invece appoggerei volentieri un'alleanza con la Lista Tsipras. Combatte anke lei l'eurocrazia, è un movimento transnazionale democratico ed è politicamente corretto verso tutte le categorie di persone.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Il tuo commento mi sembra il Festival dei luoghi comuni. Perché, anziché scrivere queste banalità, non provi a leggere un po' e a documentarti?? Cordialmente
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      STA STORIA DEI TROLL E' UNA GRAN TROIATA -- UNA GRAN T R O I A T A-- COME QUELLA DEI BOLLINI A CHI CONTRIBUISCE - CHE NON SONO NEANCHE AGGIORNATI-- SONO STRONZATE-
    • FABIO B. Utente certificato 3 anni fa
      ma quale troll ? ma state calmi -- c a l m i
    • breeze 3 anni fa
      TROLL !! Siete talmente riconoscibili che fate quasi pena. Ma...non vi addestrano bene? O siete voi che non vi impegnate perché non vi pagano abbastanza? PATETICI !!!
    • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
      HAI PERFETTAMENTE RAGIONE, VOI ITAGLIOTI CON GLI INGLESI NON CENTRATE PROPRIO UN BEL K@XXØ DI NIENTE, NON NE SIETE ALL´ ALTEZZA! IL MANICHINO DI VENDOLA SI PERO! PLEASE CHOOSE ALL SUCHERS AND MAFIOSI LIKE YOUR SELF, THAT IS THE MISERABLE DESTINY YOU REALLY DESERVE!
  • Armando . Utente certificato 3 anni fa
    Leggere per informarsi http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • Franz M. Utente certificato 3 anni fa
    OLTRE 2000 commenti: ATTAKKO TROIoiDE in corso: VUOLDIRE CHE LA COALIZIONE CON FARANGE È LA STRADA GIUSTA:-) L`IPOCRITA ITALIOTA MEDIO NON CI SI RICONOSCE IN UN UOMO CON I CONTROCOGLIONI COME FARAGE, SI PERCHÈ FARANGE LI FA SeTIRE POCO MASCHI...DICIAMO FEMMINELLE DA BORDELLO, SI PERCHE È SOLO LI CHE L`ITALIOTA SI SENTE A DAVVERO A CASA. BEPPE: ALLEANZA CON FARANGE, MA CON LIBERTÀ DI MANDARE AFFANCULO TUTTI, SEMPRE IN QUALSIASI MOMENTO! England! here we come!! Cameron: con Juncker presidente la Gran Bretagna uscirà dall’Ue GLI INGLESI NON SONO ITALIOTI!!! DON`T FORGET IT, SUCHERS!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      SE NON FOSSE PER I CRUCCHI, SI STAREBBE MEGLIO...
  • Daniele Caroleo Utente certificato 3 anni fa
    La mia domanda è: ma tutti quelli che auspicano un'alleanza con Tsipras o con i Verdi, perchè non vanno direttamente a sostenere i loro partiti di riferimento qui in Italia, piuttosto che pretendere che il movimento si adegui e si allinei al loro pensiero? Per quanto mi riguarda l'accordo con Farage aprirebbe notevoli ed interessantissimi scenari in ambito europeo, visti anche i numerosi ed importanti punti in comune. AVANTI COSI'!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Perchè prima volevano il PD, ma siccome non ci sono riusciti ora sperano per il partito degli indagati (Verdi) e per quello che ci insultava (Tsipras)...
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Se fossimo ben consci di quale è davvero la posta in gioco in questo particolare momento storico, ci renderemmo conto di essere chiamati a fronteggiare una GRAVISSIMA EMERGENZA DEMOCRATICA ED ECONOMICA: *questa* Europa è dominata dal TOTALITARISMO finanziario e mercatista, tutelato da un'EUROCRAZIA che di democratico ha solo una debole ed illusioria parvenza, a cui i nostri corrotti governanti -non solo italiani- hanno regalato la SOVRANITÀ che appartiene a noi, il Popolo (cfr. Art. 1 della Costituzione italiana). L'Unione Europea non è una Comunità di popoli, non è solidale (si veda la triste vicenda della Grecia), opprime programmaticamente i popoli con l'imposizione di rigore e vincoli irragionevoli quanto indiscutibili. Persino il presidente (cooptato nelle segrete stanze http://tinyurl.com/n8quxyq ) del Consiglio Europeo HERMAN VAN ROMPUY ha ammesso, ritirando il Premio Carlo Magno 2014, che fino ad ora l'UE ha agìto nell'interesse degli "affaristi" e non dei cittadini: "L'UE cambi rotta subito: è urgente ed essenziale che SIA PROTETTIVA NON SOLO DEGLI AFFARISTI, ma anche degli impiegati e dei lavoratori, non solo quelli con i diplomi e che sanno le lingue, ma di tutti i cittadini". E se lo dice lui che è presidente dal 2009… L'EUROCRAZIA, *questo* modello di Europa voluto dalle élite a proprio esclusivo vantaggio è il potente avversario da sconfiggere. La SOVRANITÀ è l'obiettivo da (ri)conquistare. Un giorno ne dovremo rendere conto di fronte alla Storia. In queste situazioni emergenziali occorre mettere per un momento tra parentesi i propri VALORI e unirsi a coloro che -anche profondamente diversi- hanno in comune con noi la volontà di perseguire LO STESSO OBIETTIVO prioritario. http://it.wikipedia.org/wiki/Comitato_di_Liberazione_Nazionale Avrebbe dunque senso la domanda: "ma perché NIGEL FARAGE e non MARINE LE PEN?" Ma non ha alcun senso chiedersi: "perchè non con Syriza?" o peggio: "perché non coi Verdi?". Risposta: perché sono eurocratici. Punto.
    • ChiaraLuce C. Utente certificato 3 anni fa
      Infatti, mi riferisco alle due ultime righe del tuo post,se vogliamo scappare SUL SERIO da un'Europa gestita da un'oligarchia finanziaria abbiamo un'unica scelta:Le Pen o Farage. La fuga dall'Europa ci permetterebbe di vanificare il TTIP e proteggere i prodotti nazionali. Il fatto è che Syriza e The Greens sperano di vanificare l'austerity e riportare il discorso sullo stato sociale. Cosa che con gli euro/squali mi sembra impossibile....
  • nicola rindi Utente certificato 3 anni fa
    http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468analisi su Farage e sull'Ukip senza pregiudizi.
    • Lucio P. Utente certificato 3 anni fa
      Ottima segnalazione Nicola: dove c'è Giulietto Chiesa c'è sempre onestà intellettuale.
  • Carlo B. Utente certificato 3 anni fa
    Collaborare non significa coincidere. UKIP rimane UkIP and M5S rimane M5S. Si lotterà assieme solo su temi condivisi quali l'abolizione dei trattati greppia (fiscal compact, MES, pareggio di bilancio, trattato di lisbona) che uccidono i popoli; per il resto ciascuno farà la propria politica con relativi distinguo: è così difficile da capire?
  • Giuseppe Panero 3 anni fa
    Bò sono sempre più convinto,che la maggior parte di voi "grillini",siete delle copie dei renziani.Bambini viziati e ignoranti,ignorante è chi non vuole sapere,tutti i nodi vengono al pettine.Andate a spulciare l'archivio di radio radicale,e scoprirete che : TUTTE QUESTE RIFORME NECESSARIE "PER IL BENE DEL PAESE",CHE VOI E TUTTI I PARTITI XXXXX CHE STATE IN PARLAMENTO E AL SENATO VORRESTE,E RIPETO,VORRESTE FARE,SONO STATE PROPOSTE DA PANNELLA 20/30/40'ANNI ADDIETRO.PRIMA DI TUTTE LA GIUSTIZIA.COME FA' UN PAESE CHE SI DEFINISCE DEMOCRATICO MA NON RISPEETA LE PROPRIE LEGGI,ANCHE LE ULTIME CHE HANNO APPROVATO.POI SPIEGATEMI STA' STORIA DEL MONDO:CHI SONO GLI IMMIGRATI? CHI SONO I CLANDESTINI? SE E' VERO QUEL CHE DICE LA STORIA ,IL PRIMO SCHELETRO DI HOMO SAPIENS, ERA LEGHISTA ?VICHINGO ? GENOVESE? VENEZIANO? ANGLODISASSO ? AMERICANO ?ETC. ETC. MHA'.E SE' ARRIVANO GLI ALIENI,VOTATE CON CON QUEL DEMENTE DI SALVINI E FRANGE CORTE PER L'ESPULSIONE ? LA TERRA E' QUESTA OVALE ABOLIRE LE FRONTIERE W W W E POI W IL PARTITO RADICALE TRNSPARTY.....PS VANNONI E LA STAMINA,QUALCUNO DI VOI INFORMATI, NON SOLO DI COSA MANGIA IL GATTO A COLAZIONE,SA' DIRMI CHE E' STATO IL PRIMO AD OPPORSI ALLA CURA ? E NON SOLO ,LE FIRME FALSE IN LOMBARDIA,TUTTO LO SCANDALO SULLE SPESE REGIONALI ETC. ETC. ANDATE AL MARE .....GLI 80 DENARI VI SONO STATI PAGATI.PROPOSTE NON MINCHIOSTE.
  • Mario . Utente certificato 3 anni fa
    Quindi com'era la favoletta che ci fai votare, senza influenze? come si può votare se l'unica opzione che state spingendo è farage? che tipo di quesito sarà: sei favorevole all'alleanza con farage ? si o no? non dovrebbero essere valutate tute le opzioni in una democrazia dal basso? Parlare di strategia con una mossa simile, è come parlare di vecchiaia con i kamikaze della seconda guerra mondiale un secondo prima della missione. Strategia sarebbe altro, sarebbe confutare chi ti dice che sei un decisionista filofascista, cosa che con questa mossa sancisci ufficialmente. Non farti forte di chi abbocca, perchè come renzi si rivelerà certamente il buffone saltabanchi che è anche lal tua vera natura salterà fuori (ancora più evidente di adesso, per quelli che hanno più fiducia in te) vedere i vari volti 5 stelle farti i cagnolini in una cosa indifendibile è vomitevole al pari dei candidati pd. Vedere una massa, di persone troppo pigre per pensare con la loro testa, lascia poca speranza. Una cosa è certa dopo questa mossa da possibile svolta, vi considererò una patetica minaccia. A riveder le stelle, ma se scavi nella fogna d'europa mi pare difficile che le troverai. Dovrebbe essere l'elettorato a decidere cosa deve dire il suo leader e non il contrario.
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      "Una cosa è certa dopo questa mossa da possibile svolta, vi considererò una patetica minaccia." Ce ne faremo una ragione...
  • Fabiu P. Utente certificato 3 anni fa
    tsipras chi? A tutti quelli che parlano per sentito dire : siate curiosi , informatevi ,fatevi un idea e ragionate! Dopo di che i vari pregiudizi strumentali in riguardo a Farage saranno solo fuffa. C'è ancora qualcuno che sceglie schierandosi in base al colore politico, questo mi fa pensare che non ha ancora capito cos'è il movimento IDEE non IDEALI!! Quindi valutando i punti In comune in EUROPA non avrei nulla in contrario ad una alleanza con Farage!!! Se volete la verità CERCATEVELA!!!
    • Armando . Utente certificato 3 anni fa
      http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Siamo in guerra e stiamo a farci le seghe mentali con Farage si Farage no, Beppe modera i toni....poi ci lamentiamo se ci chiamano rivoluzionari da tastiera
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Danila, proprio così: siamo in guerra, ma quanto è frustrante constatare che c'è così tanta gente che ancora non l'ha capito! Gli sta crollando la casa e loro discutono se il materasso a molle va cambiato con uno in lattice oppure in memory foam. ;(
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    vorrei ispirarvi una immagine ... chiudete gli occhi ed immaginate una bella e capiente bilancia a 2 bracci (tipo quella che simboleggia la "giustizia") ... su uno dei due piatti mettete tutte le "cosette" che sapete hanno intenzione di fare (girano da tempo tante siglette ... avete capito di cosa parlo) per renderci ancor più schiavi ... sull'altro piatto ora metteteci tutti i distinguo che ho letto fino ad ora sul Blog, tutti i difetti di Farage ... ed ora "aprite gli occhi" e guardate quale piatto scende di più per il peso che sopporta ... e ditemi ... come ci possiamo difendere ??? (^_^) ... e dopo averli riaperti direi che l'ora consiglia di richiuderli (gli occhi) per un sonno ristoratore a 5 stelle ... serena notte amici ... :-)
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Esempio perfetto, ma quanto è frustrante constatare che così tanta gente non riesce a cogliere le vere priorità… Buona notte Claudio.
  • iL cONTE 3 anni fa
    BEPPE HAI SCELTO FARAGE ? PERFETTO, UN ALTRO CHE HA LE PALLE. E LASCIATE CHE LE CRITICHE LE FACCIA QUEL TUONATO DI VAURO CON LA SUA SATIRA DA RINCOGLIONITO. METTIAMO ANCHE CHE FARAGE E' RAZZISTA OMOFOBO E LICANTROPO. E ALLORA ? COS'E', DIVENTIAMO TUTTI LICANTROPI ? MA VA....BASTA CON STE MENATE DA VERGINI PURE E MAGARI ANCORA SINISTRATE. CI VOGLIONO LE PALLE NON LE MENATE DA BAR.
    • Elena C. Utente certificato 3 anni fa
      Perso?.. A me sembra di no....siamo in Europa on 17 parlamentari che daranno filo da torcere come 170,,,,!
  • davide d. Utente certificato 3 anni fa
    io non capisco come ci sia qualcuno che si possa far sfuorviare dalla solita stampa di regime,che e' quella che ci sta dando contro ormai da anni e che ha fatto in modo di farci perdere le europee(se poi quei risultati sono veri,ma ho i miei dubbi).Prima di parlare informatevi veramente e non inchinatevi come fanno gli altri(tutti i vari pd pdl ecc...)ai tecnocrati delle multinazionali che ci vogliono disintegrare
  • marco s. Utente certificato 3 anni fa
    “Con la crescita zero l'Italia invecchia. Tra un po' avremo un pensionato a carico di ogni disoccupato.”
  • pippo anto Utente certificato 3 anni fa
    Io sono per l'accordo con TSIPRAS che vedo piu' vicino alla nostre posizioni. Magari se qualcuno avesse interpellato prima dell'incontro, noi della Rete e gli eletti del Movimento non sarebbe stata una cosa fatta male.
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      Tsipras? E perchè mai? Che centriamo noi con gli amici di Vendola? Del resto Tsipras in passato ha parlato male del M5S e di Beppe. Vedere che molti del blog continuano a ignorare queste cose, a non distinguere gli amici dai nemici e a cedere all'orientamento politico (destra, sinistra ecc) fa pensare male. Tanto vale far parte tutti del PD, inchinarci davanti all'ebetino in segno di sottomissione, strappare il nostro programma e poi fare harakiri...
  • Lorenzo Iurescia 3 anni fa
    Questi troll sono instancabili... ma io non cambio idea! Alleanza con Farage subito! prima di adesso!
  • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
    peccato che tra falchi e le colombe..ci si mettono sempre tanti..ma tanti allocchi.
    • uno di noi 3 anni fa
      sei tu che hai scritto che te ne vai, nessuno ti ha cacciato. sei falso come i media italiani.
  • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
    Lo so che l'Italia è un Paese composto da circa 60 milioni di commissari tecnici della Nazionale di calcio tutti convinti di essere più bravi di quello che poi va sulla panchina. E che in questo momento abbondano pure gli stucchevoli strateghi della comunicazione del M5S che, fosse stato per loro, come minimo avremmo asfaltato Renzi ma… a costo di sembrare anch'io stucchevole vorrei esporre la mia modestissima opinione, con spirito costruttivo. Se in questo momento potessi dare un consiglio a Beppe gli direi di smetterla di tentare di far sembrare NIGEL FARAGE ciò che non è. Finiamola di provare a farcelo apparire simpatico e soprattutto smettiamola di arrampicarci sui vetri per cercare di trovare punti di contatto (vivaddìo inesistenti) tra il programma dell'UKIP e quello del M5S. Cerchiamo invece di spiegare PERCHÉ NIGEL FARAGE È UN ALLEATO IDEALE IN EUROPA, in questo momento di GRAVE EMERGENZA economica e democratica. Perché su questo preciso punto di ragioni per allearsi con l'UKIP di Farage ce ne sono da vendere! Lo dico subito: A ME FARAGE NON PIACE. Fossi inglese non avrei il fegato per votare per Farage, giacché mi trovo all'opposto su quasi tutto: lui un ultraliberista che privatizzerebbe tutto e io favorevole a uno Stato forte nel welfare, nei servizi e nelle infrastrutture strategiche; lui per la flat-tax e io per la progressività fiscale; lui nuclearista convinto e io ecologista e fautore del contenimento dei consumi e delle fonti rinnovabili (e così via, potrei continuare a lungo parlando di donne, gay, immigrazione…) Ma per nostra fortuna in UK hanno votato UKIP in massa. Patti chiari: non dobbiamo condividere il suo programma, non abbiamo valori comuni ma ci unisce un OBIETTIVO FONDAMENTALE: l'OPPOSIZIONE AL TOTALITARISMO EUROCRATICO e la volontà di RESTITUIRE SOVRANITÀ AI POPOLI. Per opporsi ai TOTALITARISMI è necessario unire le forze e mettere da parte le differenze, come fecero i componenti del CLN. Perciò FARAGE è un ottimo alleato in Europa.
  • Shanti Di Lieto Utente certificato 3 anni fa
    Mi dicono simpatizzanti del MoVimento che abbiamo rifiutato un accordo con il PD nel 2013 per restare "puri", e adesso non dovremmo allearci in Europa con chi ha, su diversi temi, idee diverse dalle nostre. Non abbiamo rifiutato a priori un accordo sui programmi, abbiamo rifiutato di dare la fiducia a un governo guidato da Bersani, che agli italiani aveva fatto regalini come Equitalia e la TAV. Oggi dobbiamo combattere la Troika e sostenere chi coraggiosamente avversa come noi un Regime Globale che calpesta la vita dei Popoli e dell'Ambiente, senza pietà e perseguendo uno scopo diabolico di dominio del Mondo e di cancellazione di ogni identità nazionale e culturale. Le idee di Farage su nucleare e armamenti possono in futuro anche cambiare, presentando una nostra concreta idea di Mondo e società che appaia seria e realizzabile...Intanto il lavoro da fare in sede europea è lo stesso, la mentalità nei confronti dell'Unione Europea è identica. Cerco di capire poi, quale dovrebbe essere l'idea di Mondo a 5Stelle che condividiamo veramente, se siamo in grado di illustrarla all'Europa e all'Umanità intera, se siamo all'altezza di capire noi stessi fino a che punto richieda sacrifici e rinunce culturali e materiali, se possiamo pretendere di giudicare gli altri per i loro "errori" ideologici quando noi non abbiamo chiare le nostre idee e le nostre vere intenzioni. Quale Mondo vogliamo lasciare ai nostri figli? Creiamo dentro di noi prima questa immagine con attenzione, e poi tentiamo di trasmetterla agli altri con forza e onestà intellettuale, andiamo di fronte agli altri popoli con la nostra ricetta già pronta per essere attuata.
  • vito asaro 3 anni fa
    i falchi e le colombe sono animali che vanno bene per la politica del pd e forza italia.per la politica del m5s c'è bisogno di un solo animale:il leone.
  • vito asaro 3 anni fa
    forse è meglio che,per un pò,non mi collego al blog e che non ascolto i commenti di certi portavoce,pardon,deputati.altrimenti và a finire che mando a fanculo anche il movimento.dovremmo ,forse,allearci con il pd e,quindi,contrattare il nostro grado di schiavitù perchè,si,però,ma,forse, beppe dovrebbe farsi da parte perchè è troppo esagerato perchè,forse,sarebbe meglio che.....e casaleggio?poco rassicurante,perchè,se no,altrimenti e,poi,farage,di destra,di sinistra,razzista gay,omofobo perchè però ma........ma che cazzo di rivoluzionari siete?i rivoluzionari individuano il vero nemico e sparano.non stanno a farsi le seghe e a rompere i coglioni al prossimo.caro grillo,sono con te perchè tu hai dimostrato di essere un vero rivoluzionario.dritto alla meta senza se e senza ma in questa guerra di liberazione.non esistono altre vie:o noi o loro.ne dovra rimanere uno solo.anche se non usiamo le armi,non può essere che questo lo spirito dell'UOMO a 5 stelle.
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Vito, è persino superfluo sottolinearlo, ma sono completamente d'accordo con te.
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      si ... sempre ... :-)
    • uno di noi 3 anni fa
      è la vecchia tecnica del "divide et impera" ........ e i polli ci cascano sempre.
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo alleanza con Farage a una sola condizione... CHE TUTTO IL GRUPPO SI RIDUCA LO STIPENDIO COME I PARLAMENTARI 5 STELLE! .-|||
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      maddai, non è questione di stipendio, l'importante e' che vengano rinegoziati i trattati ghigliottina e magari cancellate le firme dei nostri vecchi cialtron...volevo dire onorevoli.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Flash di vite già vissute... forse nostre nel tempo passato immagini che scorrono ancora vive movimenti certi o poco confusi come un cassetto di vecchi ricordi forse letture di libri di storia probabili disegni di eroi in battaglia di guerre cruente, amori e tradimenti momenti questi che ritornano sempre fatti quotidiani come cento interruttori accendono lo schermo della memoria tutto già visto, tutto già provato eppure che disastro il ripetersi nel male una demenza che rinasce sempre uguale nell'universo di questo strano Creato.....
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Arj il fatto è che postare a quest'ora è sempre problematico ... time out e ti si ripropone, ridai invio e poi lo leggi due volte ... pazienza ci vuole ... buona notte ... :-)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Ehh non siamo mica sordi Clà....ahahahahahhhhhh :))))
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      direi che è così per la gran parte..."educati" solo a guardare e a correre avanti...ma avanti dove? che davanti a noi c'è solo un'altra morte che ci aspetta? Buonanotte Claudio..ora stacco alla prox! :-))
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Pa' direi che la memoria è proprio una delle cose che l'Uomo ha smarrito (insieme a qualche altra dozzina di "valori") ... mah ... :-)
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Pa' direi che la memoria è proprio una delle cose che l'Uomo ha smarrito (insieme a qualche altra dozzina di "valori") ... mah ... :-)
  • uno di noi 3 anni fa
    A ZOZZO! https://www.youtube.com/watch?v=vUDaexD-ISI
  • Fulvio B. Utente certificato 3 anni fa
    https://dailyelection.files.wordpress.com/2014/04/20140422-110233.jpg
    • patrizia c. Utente certificato 3 anni fa
      ma tutto si risolve con quattro soldi e due scontrini da dare o avere???
  • SIMONE BOLIVARI Utente certificato 3 anni fa
    ANCHE IO SAREI FAVOREVOLE ALLA GUE CON LISTA TSIPRAS.....PERCHE' NON NE PARLA QUASI NESSUNO??? MI MERAVIGLIA DAVVERO!!! FARAGE COMUNQUE FINIRA' PER DIVIDERE IL MOVIMENTO, SARA' PURE UNA STRATEGIA MA A TROPPI NON VA GIU... A ME NON VA
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
      Che a TROPPI non vada giù è solo la tua opinione perchè non va giù a te! Scusa ma proporre la lista Tsipras significa che ragioni ancora in termini di ideologia senza guardare i fatti. Forse non sei ancora riuscito a staccare il cordone ombelicale che ti lega al PD, perciò qualsiasi cosa sia in odore di sinistra secondo te è buona il resto è feccia! Informarsi sui fatti? Farage è fascista tanto quanto lo è Grillo. Tsipras vuole più Europa, guarda un po', proprio come Renzi e questo significa più austerità, più tasse, ecc. Vogliamo andare in Europa e non contare un caxxo o vogliamo allearci con quello che sarà il quarto gruppo europeo e avere peso per cambiare la politica criminale europea? L'alleanza è solo sugli obbiettivi europei, a casa propria ognuno ha idee diverse e si fanno politiche diverse come è legittimo e precisato da Farage e da Grillo!
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Ah, invece Tsipras - dove, tra l'altro, non avremmo neppure l'ombra della libertà che c'è nell'EFD - metterebbe tutti d'accordo, sì sì... :)
    • Reve ng Utente certificato 3 anni fa
      Quoto.
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      Quoto
  • uno di noi 3 anni fa
    carlo p. TE NE DEVI 'ANNA!
    • uno di noi 3 anni fa
      VEDI COME SIAMO FASCISTI: https://www.youtube.com/watch?v=qKxbZwEEj8M
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      certo..se non sei d'accordo con i fascisti..questi ti cacciano. tu non vali piu' di me....anzi.
  • Ivan L. 3 anni fa
    cioè la tattica per il futuro del M5S è " a testa bassa contro l'Europa"? Se attaccate la feccia che abbiamo in casa vi rovesciano contro tanta di quella mer.a con le televisioni e i giornali che vi fanno passare dalla parte del torto, quindi scegliete la più comoda linea antieuropeista come dei Salvini qualsiasi.. Per il resto vi affidate ai sorrisetti di superiorità di di Maio e al fascinoso di Battista . Scusate ma che strategia del cazzo.
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
      Che commento del caxxo il tuo trollino. Torna da mamma PD è tardi per i bimbi, buonanotte.
    • Fulvio B. Utente certificato 3 anni fa
      Questo è il commento più intelligente che ho letto questa settimana...Condivido!
    • davide d. Utente certificato 3 anni fa
      ma che cazzo stai dicendo?
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    leggevo e riflettevo ... certamente NO AL PENSIERO UNICO ... (roba da dittatura) ... ma un PENSIERO CONDIVISO INFORMATO E COESO certamente SI ... la divisione in correnti interne è roba da PD ... noi siamo il M5S ... ricordiamocelo ... siamo su una trireme e si deve remare tutti insieme e nella stessa direzione ... Beppe è il nostro "capovoga" (e non c'è nessuno con la frusta, quindi diamoci sotto) ... (^_^)
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      ...Con quel tipo mai? Lascia il pregiudizio da parte o le scelte di tipo "calcistico", e pensa che noi abbiamo un programma da realizzare. Se Farage appoggia le nostre proposte e si cancella il Fiscal Compact ecc, otteniamo un grande risultato. Quello è il nostro obiettivo. Chi invece ha altri obiettivi o pensa di trasformare il M5S in un partito tradizionale di sinistra (o altro), sbaglia e dimostra di non avere capito un tubo. Forza M5S.
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      sono d'accordo cone te..pero' con quel tipo..MAI!!!!!! vorra' dire che i vogatori diminueranno..cominciando da me.
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Quanti sono alla fine i caratteri sociali degli ominidi? - c'è chi è portato al comando - c'è chi è pronto a lottare sempre al tuo fianco - c'è chi volta le spalle al primo insuccesso - c'è chi si piega ad ogni voce che strilla - c'è chi fiuta sempre l'aria per cambiare rotta in ogni momento verso mari più facili e pescosi .....altro..?
  • ANTONIO 3 anni fa
    A TUTTI I PEZZI DI MERDA CHE VOGLIONO LE DIMISSIONI DI GRILLO E CASALEGGIO VI DICO: ANDATE A FARE IN CULO E ANDATE NEL PDL E PD TANTO SIETE SOLO DEI PEZZENTI CHE REMATE CONTRO IL M5S E I SUOI FEDELI SOSTENITORI PER FARE I VOSTRI LOSCHI INTERESSI. NON SIETE DEGNI DI STARE NEL M5S DIMETTETEVI SE AVETE INCARICHI OPPURE DOVETE ESSERE ESPULSI IMMEDIATAMENTE. IL M5S HA UNA MISSIONE BEN PRECISA DA COMPIERE E' UNA GUERRA IN TRINCEA PER RIPULIRE DEMOCRATICAMENTE IL MARCIO SISTEMA POLITICO CHE STA ASSASSINANDO IL POPOLO ITALIANO INSIEME A QUESTO CESSO DI EUROPA E DI EURO DA CUI DOBBIAMO USCIRE SUBITO. GLI ITALIANI ONESTI TRIONFERANNO E VI MANDERANNO A FARE IN CULO INSIEME A QUEI BUROCRATI E BANCHIERI ELETTI DA NESSUNO CHE STANNO NEL PARLAMENTO EUROPEO OGNI GIORNO A DISTRUGGERE IL NOSTRO PAESE.
    • Maria A. Utente certificato 3 anni fa
      Vai Antonio io sono d"accordo con te al 100% ...
    • Erik Ford 3 anni fa
      Non solo dovete schiattare impazziti ed emarginati, ma ti assicuro che non vi lasceremo governare nemmeno un consiglio comunale. NON C'E' POSTO PER I FASCISTI FALLITI GRULLINI IGNORANTI.... SEMPRE SOTTO LA CAPPELLA DE RENZI... PER I PROSSIMI 20 ANNI.... AMMMMMMERDEEE! Non avete visto ancora nulla...
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      che cosa e'??? un allenamento per stare insieme con farange? questi sono i loro toni. bravo..offendere e' proprio da intelligenti. In questo modo perdiamo un altro 10% Bravo!!!!!!!!!
  • vito p. Utente certificato 3 anni fa
    IO VOTO PER UN'ALLEANZA CON LA LISTA TSIPRAS.
  • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
    Io sono contro l'omofobia, sono contro la xenofobia..sono un iscritto e voto M5S... Se viene fatto l'accordo con farange ( in minuscolo),tolgo le tende e vi saluto. Siamo andati per la nostra strada contro tutti e tutto..ma spartire la politica con dei fascisti..no..questo proprio no. E chi dice che non e' vero!!!!..dovrebbe mettere nei post TUTTO quello che i signorucoli inglesi hanno detto negli ultimi anni ed i loro programmi Non quello che conviene.
    • Mattia Siviero Utente certificato 3 anni fa
      A me non sembra che Farage sia xenofobo, omofobo, fascista eccetera...Ho letto diversi articoli inglesi su questi temi che dicono l'esatto opposto. E guardando alcuni video mi sono convinto che Farage (o meglio il gruppo in cui ci presenteremo insieme a Farage) sia la persona giusta. Saremo liberi di votare come vogliamo e conteremo qualcosa. Bisogna vedere anche questo lato della medaglia, visto che l'ambiente europeo è molto più ferreo rispetto al nostro caro paese.
    • davide d. Utente certificato 3 anni fa
      guarda che stai dicendo cose non vere
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      festeggia pure...e rimani pure con i fascisti.Forse anche tu lo sei......
    • uno di noi 3 anni fa
      quando te ne andrai festeggeremo! https://www.youtube.com/watch?v=OmF8mXTMEeU fatti un partito tuo e fai il ruotino di scorta del pd
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      "Se viene fatto l'accordo con farange ( in minuscolo),tolgo le tende e vi saluto." Ciao (io inizio a portarmi avanti...)
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    AIUTATI CHE DIO TI AIUTA!.. Se bastasse davvero avere fiducia in Beppe... allora tutto il resto del Movimento farebbe cosa più utile a ragionare su cose diverse dalle sue indicazioni e scelte!... Ma avere fiducia in lui non è la stessa cosa che ritenerlo infallibile!... infatti... si può avere fiducia anche in chi sbaglia... ovviamente... entro determinati limiti!... Se Beppe non si sbaglia su Farage non lo si deve stabilire in base a un grado di fiducia... dato che ci si fida di una persona perché di essa si conosce bene il passato e il presente!... ma il suo amico Farage è conosciuto dal MoVimento nella stessa misura di Beppe!... No... ovviamente... questa ignoranza la si confessa proprio affermando e concludendo le proprie osservazioni con la frase "mi fido di Beppe"!... Anch'io... in generale... mi fido di Beppe!... ma lo graverei di un compito e di una responsabilità troppo pesante... se mi affido ciecamente a lui ovvero facendomi aiutare costantemente da lui nei ragionamento e non sforzandomi mai di aiutarlo con i miei ragionamenti!... INSOMMA... AIUTATI CHE DIO TI AIUTA! .-)))
  • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
    All'inizio Farage mi suscitava qualche perplessità. Poi ho dedicato qualche ora per andare a controllare le fonti, a leggere i suoi interventi e a vedere i suoi discorsi, e mi sono reso conto che il 90% delle critiche che gli vengono fatte (che è fascista, di estrema destra, razzista, xenofobo, omofobo, misogino...) sono o inventate di sana pianta o frutto di taglia/incolla con frasi estrapolate dal contesto, come si fa sempre con Beppe. Il restante 10% sono punti del suo programma di fatto lontani dal nostro, ma la cosa non ha comunque nessun peso perché nel quadro dell'EFD lui potrebbe continuare a portare avanti questi suoi punti e noi saremmo liberi di andare avanti con i nostri - una libertà che non avremmo in nessun altro gruppo.
    • carlo p. Utente certificato 3 anni fa
      perche' nessuno ci vuole..forse. Non saremo mai liberi con dei fascisti...tu leggi solo i post di beppe?
  • vito p. Utente certificato 3 anni fa
    fossi stato al Parlamento Europeo durante il discorso avrei detto a Farage: "Sig, Farage, da italiano, le dico fatti i kaxxi tuoi ke è solo un bene se finalmente qualkuno ci ha tolto dalle palle il sig. Berlusconi dopo tutto quello ke ha combinato e dopo aver messo alla berlina il popolo italiano agli occhi del mondo. Pensa alla imperialista Gran Bretagna e alle sue contraddizioni piuttosto come quella di stare all'interno dell'UE senza però condividere con gli altri gioie e dolori della moneta unica. Troppo comodo così! NN le pare?" I miei camerati del M5S sono delle menti labili e non dovrebbe approfittarsi di loro... Perkè nn si cerca un'alleanza piuttosto con il partito di Sipras ke è un partito di sinistra, molto euroscettico anke lui ma ke almeno vuole cambiare l'UE? Mi sembra più vicino agli animi del M5S....
    • davide d. Utente certificato 3 anni fa
      ma chi e' sto deficente?
  • alberto c. Utente certificato 3 anni fa
    la decisione di allearsi e come se non bastasse addirittura di tessere le lodi politiche e morali di Farage è del tutto legittima.....naturalmente per me che mi definisco di sinistra ops...scusate se uso delle categorie ormai superate...questo accordo non solo è sbagliato dal punto di vista strategico, che tanto mi ricorda le pratiche sottobanco della vecchia politica e mi fa dimenticare l'onesta ingenuità e purezza di ideali del M5S, ma allontana molti, naturalmente collocati a sinistra, che vedono con questo accordo uno spostamento definitivo a destra del movimento. se per movimento intendiamo un insieme spontaneo ed eterogeneo una precisa collocazione, in questo caso a destra, ne mina alla base le fondamenta e lo trasforma in uno pseudo partito ideologico. tutti i movimenti proprio per le diversità che lo attraversano e per essere il coaugulo di diverse anime e idee ha una vita breve. raggiunti gli obiettivi termina la sua "missione". credo che il M5S abbia superato la fase movimentista e si stia avviando velocemente verso una più strutturata e ideologica. io non ci sto. no all'accordo con farage.
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      Perchè dovrebbe ripensare il suo voto? Quale diritto hai di "consigliare" come e chi votare?
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      il M5S non ha ideologie di partito o di colore!!se pensi ancora in termini di destra o sinistra,forse davvero dovresti ripensare al tuo voto.
    • uno di noi 3 anni fa
      allora vota no, ma se la maggioranza vota si ci devi stare.
    • Reve ng Utente certificato 3 anni fa
      Bravo!
  • Francesco Di Tomaso () Utente certificato 3 anni fa
    https://www.youtube.com/watch?v=gXNhL4J_S00 Sarà il nuovo inno del Movimento? ):
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    se ci si informa si crea il pensiero e su quello ognuno deve ragionare.se si seguono solo i media deviati,si viene pensati.certo,occorre un pò di volntà ed un pò di materia grigia ma alla fine è facile.il M5S ha progetti e idee precise e in europa bisogna formare un gruppo.la cosa è banale a meno che la si voglia per forza far diventare complicata...gruppo in europa non significa alleanza in Italia!inoltre tutti i media ed i partiti ci attaccano perchè si ventila l'ipotesi farage...beh,io dico che già solo per questo comincia a piacermi!!!!
    • Armando . Utente certificato 3 anni fa
      http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468/>
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      esatto ale!!!!
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca, ho approfittato del tuo caffè delle 23:06 :)) A me Farage non piace (fossi inglese non credo che riuscirei a votarlo, probabilmente mi asterrei) e dico sinceramente che la penso all'opposto di lui praticamente su tutto eccetto che sull'eurocrazia. Ma dato che adesso il Totalitarismo eurocratico voluto dalle élite del finanzacapitalismo è il vero fascismo della nostra epoca è PRIORITARIO trovare un alleato per combatterlo. Questa è un'EMERGENZA SOCIALE, ECONOMICA e DEMOCRATICA: non si può certo ragionare in termini di simpatico/antipatico o peggio di destra/sinistra. Quindi sono stra-favorevole all'alleanza con Farage: non bisogna sposarlo né condividerne il programma (l'UKIP continuerà ad essere nuclearista e noi contro, l'UKIP continuerà ad essere ultra-liberista e noi per uno Stato forte nel welfare e nei servizi, etc.), ma unire le forze per combattere *questo* modello oppressivo e dittatoriale di Europa. Poi ognuno per la sua strada. Syriza e i Verdi sono europeisti convinti. I Verdi sotto sotto sono persino guerrafondai (favorevoli all'ingerenza umanitaria) e collaterali a Banca Mondiale e FMI, cioè i peggiori alleati immaginabili. L'ottimo sarebbe un FRONTE ANTI-EUROCRATICO UNITO con dentro sia Nigel Farage che Marine Le Pen, ma se non è possibile aiutiamo noi Farage a formare un gruppo mentre la Lega farà lo stesso con Le Pen. Avremo finalmente due gruppo parlamentari anti-eurocratici che spero possano combattere uniti. Il giorno in cui avremo un'Europa normale torneremo ad essere avversari in tutto.
  • G 3 anni fa mostra
    Il giornalista Ermes Maiolica ha intervistato Beppe Grillo. Domanda n°3 Cosa ne pensa delle moltissime critiche dei pentastellati comparsi sui social network della futura alleanza con un movimento di estrema destra come quello di Aris Prodani, che su twitter scrive «alleanza con Farage #dabrivido».? “Tutti coloro che su facebook o su twitter faranno commenti critici su la nostra alleanza con Farage saranno bannati e cacciati a calci in culo dal movimento.” fonte Giornale del Corriere http://lavocea5stelle.altervista.org/intervista-shock-beppe-grillo-caccera-calci-in-culo-critica-lalleanza-farage/
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      bannate questo troll scemo che posta bufale apposite!!clik
  • controcorrente 3 anni fa
    Ancora propaganda ,spero che la base non si faccia condizionare e ragioni con la propria testa e decida dopo essersi informata in autonomia soprattitto sul nucleare ed altri aspetti inquietanti del personaggio con cui ci si vorrebbe alleare mentre in Italia si è rifiutato ogni dialogo.
  • Giovanni F. Utente certificato 3 anni fa
    Da quando sono con il m5s ho imparato che la verità te la devi andare a cercare perchè specialmente in Italia l'informazione ti farà credere il contrario di tutto...... non capisco il problema se cè libertà di voto..... perchè sculz o merkel sono meglio di Farange?
  • marco s. Utente certificato 3 anni fa
    La libertà è incompatibile con la sovrappopolazione -Bilanci militari annuali -Costo annuo del funzionamento del governo -Numero di dipendenti pubblici -Totale del gettito fiscale annuo -Costo annuo di polizia,pompieri, agenzie di controllo, carceri, droga e alcool, mantenimento della legge -Numero di agenzie governative e numero di addetti -Dimensioni della popolazione carceraria -Controllo del territorio, discariche, rifiuti, smaltimenti -Megalopoli, costi sociali, ambientali, cementificazione -Sanità, rete di ospedali, estensione capillare dei supporti sanitari -Numero di comitati governativi necessari per approvare determinati tipi di legislazione -Numero di passaggi e di tempo necessario per processi, audizioni, consultazioni, conciliazioni di posizioni diverse, ecc. -Numero dei procedimenti e varie tappe necessarie, tempo occorrente ecc., per l’assunzione di personale nel settore pubblico e privato -Tempo e complessità delle procedure giuridiche, contenziosi, trattati, contratti -Complessità degli aspetti formali richiesti ( moduli fiscali, codici, regolamenti, gestione dei conflitti ecc.) -Indice di Gini: descrive l’aumento delle disuguaglianze con l’aumentare della complessità del governo e della legislazione. -Numero di casi non risolti dalla giustizia ordinaria o trattati in maniera inadeguata, in presenza di alta densità demografica (in Italia abbiamo gli esempi di mafia e camorra in aree del sud con popolazione numerosa) -Misure di intrusione nella vita privata delle persone da parte del governo, dei suoi organi, ma anche da parte di organizzazioni sociali (sindacati, partiti, centri sociali ecc.) e di forme di pressione sociale sulla libertà individuale E’ tempo di valutare e rendere pubblici i legami tra la dimensione della crescita della popolazione umana e la dimensione della crescita e della disfunzione delle strutture di governo necessarie per tentare di mantenere la pace, la giustizia, e il benessere per le nostre popolazioni.
    • marco s. Utente certificato 3 anni fa
      grazie,buona serata anche a te.
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Saggio sul principio della popolazione (1798) di Thomas Robert Malthus buona lettura e buona serata ... (^_^)
  • Alex Picconatore Utente certificato 3 anni fa
    Ciao Beppe, sono felice dell'ipotesi di alleanza con Farange, da anni vedo i suoi interventi nel Parlamento Europeo. E' certamente il tipo di alleanza che dovremmo fare, gli eurofanatici hanno paura dell'asse M5S-UKIP, quindi non possiamo deluderli. Grazie e Ciao. PS: non importa se vinciamo o perdiamo le elezioni, il nostro obiettivo è quello di cambiare il paese, dentro o fuori il Governo. Alla fine non siamo al Governo ma li costringiamo a fare le cose per il paese, pensa se non ci fosse stato il M5S in Parlamento.... altro che 80 euro al mese...
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    "Meno l'uomo intralcia il libero gioco della propria intelligenza con dogmi e dottrine politiche, più il suo pensiero è chiaro ed efficace" - Lewis Bernstein Namier - www.beppe.siempre
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      spero non sia giudicato troppo semplicistico dire che condivido al 150% ... :-)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      ...e quanta pulizia c'è sempre da fare.. p.s. ho replicato in cantina :-))
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      grande alfredo!!
  • giò b. Utente certificato 3 anni fa
    Gia' visto e assimilato. Youtube e ci sono altri interventi di farange interessanti. Comunque parliamone tutti i giorni perche' la materia e' complessa e dobbiamo capire bene come fare e agire e difenderci. L'euro infine e'il metodo creato dai nazisti per soggiogare e poi abrogare interi stati per la creazione del sogno hitleriano di un governo unico forte e potente che taglia linearmente centinaia di anni di storia di usanze di intelligenze dei popoli questa volta consenzienti con le buone e non con le forzature del secolo scorso. Il TERZO REISH E' QUI BEN SERVITO SU UN PIATTO D'ARGENTO e stavolta sara' durissima contrastarlo e batterlo definitivamente. I nazisti hanno semplicemente mascherato il progetto facendo partecipare gli stati stessi anche inconsapevoli alo finto governo europeo . provate anche voi a ragionare cosi' e un brivido vi correra' lungo la schiena . per quel che mi riguarda accarezzo la mia pistola deciso a vendere cara la pelle. Mi da sicurezza . vinciamo noi per forza
  • uno di noi 3 anni fa
    "Ma non vedo un piano dei Cinque Stelle, tranne la protesta, solo indeterminatezza disonesta nei confronti degli elettori" ............................................................................ complimenti a chi ci si vuole alleare!
  • Paolo 3 anni fa
    DOVE SONO I PUNTI DI CONTATTO NEI PROGRAMMI DI M5S E FARAGE? Immigrazione. La posizione dell'Ukip seppur ufficialmente antirazzista è stata sempre netta: riduzione del numero degli immigrati sul suolo britannico mediante uno stop agli ingressi di cinque anni e misure molto drastiche sull'espulsione degli immigrati irregolari. Il M5S ha votato a favore della cancellazione del reato di immigrazione clandestina. Difesa. Il M5S si è sempre battuto per tagli radicali alla Difesa italiana, in primis al programma F35, per cui ha chiesto la revoca totale. Nonostante il suo viscerale anti-interventismo, l'Ukip, come scritto nel suo manifesto 2013, ha proposto invece un aumento delle spese militari in Uk del 40 per cento, delle forze militari del 25 per cento e l'acquisto di 50 aerei da guerra e tre nuove portaerei. Ambiente. Uno dei punti cruciali del programma del M5S è il ricorso, assoluto, all'energia pulita. Grillo ha annunciato che, in caso di governo pentastellato, il M5S avvierebbe riforme per far sì che l'energia italiana sia prodotta interamente da fonti pulite e rinnovabili entro il 2020. L'Ukip, al contrario, non vuole investire nelle rinnovabili, ha chiesto il divieto di installazione delle "disgustose" pale eoliche, nega il cambiamento climatico - tanto che anni fa invocava il divieto di mostrare nelle scuole il film "ambientalista" (e premio Nobel) di Al Gore Una scomoda verità - e ha una politica di sostegno per il carbone e l'energia nucleare, che, negli obiettivi di Farage, dovrebbe fornire il 50% dell'energia totale. Fisco e welfare. Se il M5S ha una posizione statalista su diversi punti e propone il reddito di cittadinanza, l'Ukip ha una linea opposta: Farage vuole tagliare radicalmente le tasse (al 31 per cento dagli 11mila euro in su di reddito), rivoluzionare e frammentare il sistema sanitario nazionale "per ridurre gli sprechi" e vuole tagliare la spesa pubblica addirittura ai livelli del 1997, sacrificando così due milioni di lavoratori pubblici
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      combattono la medesima battaglia europea contro i tecnocrati che cazzo me ne frega di ciò che vogliono in uk
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Una cosa tipo "siete poveri? Cazzi vostri!" Mi ricorda qualcuno che or non mi sovviene...
  • nessun copy 3 anni fa
    malgrado il cielo sia nuvolo io vedo moltissime stelle questa sera. ed una cosa mi piace molto che con il dialogo passano le informazioni e quindi la conoscenza In un commento ho ringraziato una persona in particolare ma devo dire onestamente Grazie a tutti quanti non è vero che tutti i pensionati non si informano, ci sono quelli come me che hanno la fortuna di poterlo fare, altri che non hanno nemmeno la possibilità di farlo. vi lascio la buona notte da nessun copy elettore
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      ricambiata copy ... :)
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      notte copy!!
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      Tu pensionato??? credevo non raggiungessi gli anta! notte nessun copy, la distinzione da fare è tra pensionati forniti di vivacità intellettiva o meno.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      grande e buonanotte copy!!
  • pasquino 3 anni fa
    di qui si vede quanto il sistema corrotto dei partiti teme il m5S..in alto i cuori, ci copiano in tutto ma in una cosa non riescono,l'onestà e la coerenza..
  • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
    A pranzo ho cucinato, servito e riverito un piddino, rivelatosi tale solo a fine pasto. Non voglio tediarvi sui ragionamenti insensati del soggetto (pensionato) sottoposto a lavaggio di cervello televisivo. l'ho stuzzicato, perseguitato, incalzato... lui (come tutti i piddini) è un 5 stelle dentro, ma vota renzi perchè "Grillo vuole comandare da solo, come Hitler". Contro l'ignoranza si è impotenti, spero solo per rincuorarmi un po', che la parmigiana gli rimanga sul groppone...
    • Nun me fa entra' come Caciara Utente certificato 3 anni fa
      no, nun ce stavo....solo perche' sto in piedi pe scommessa....ho visto la diretta sul web...................cmnq a sapello che cucinavate du' spaghi, me facevo accompagna'..cc...buonanotte......
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      Cacià, senza maggica sei invitato! stavi a san giovanni? io ero là, ce facevamo 2 spaghi con il resto della compagnia!
    • Nun me fa entra' come Caciara Utente certificato 3 anni fa
      ...a nike...ma a me, puro si te sto antipatico, quannè che me inviti?.....vabbe', te faccio contenta....me sto zitto, nun parlo della MAGICA, magno e nun fiato............basta che, pero', i bucatini all'amatriciana siano boni........eh.........!!!!!!! Ciao
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      Alfredo, a casa mia solo lasagne 5 ... teglie!!! ahahahah ;)
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Dea certo che a casa tua, tra lasagne e parmigiane, le calorie ve fanno un baffo :))) Buona notte Nike! :))
  • Sandro giatti 3 anni fa
    Beppe, questa democrazia sul web e'quanto di meno democratico ci possa essere. Qualche migliaio di iscritti decide le linee del movimento. Da mesi ho fatto richiesta di iscrizione e nessuna risposta. Gli "unti del Signore" che votano si arrogano un diritto che non hanno. Preferirei una Convention o vere primarie.
  • Orzo Gimbo 3 anni fa mostra
    ""UN MOMENTO...... "..Il MoVimento 5 Stelle ha donato le eccedenze non spese delle donazioni per lo Tsunami Tour, oltre 400.000 euro, al comune emiliano di Mirandola" .......e chi lo avrebbe deciso questo ? Non era meglio utilizzarli per fondare una radio-on line M5S, oppure un Giornale del M5S, oppure aiutare i tanti disoccupati iscritti al M5S ? Siete degli essere INGIUSTI ( e adesso cancellate pure questo mio commento) ma da me (disoccupato che ho dato 50 euro al M5S), NON VEDRETE più un centesimo. ADDIO e speriamo che non vi voti piu' nessuno."
  • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
    Qualsiasi alleanza sceglierebbe il M5S,i media nostrani sparerebbero cannonate lo stesso, detto questo a me va benissimo un'alleanza con Farage, perchè non ho sentito nessun altro parlamentare europeo parlare chiaro come lui. Noto leggendo i commenti che anche noi siamo ben lontani dall'influenza nefasta " di destra e di sinistra". Non c'è niente da fare è nel nostro DNA
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Claudio..:)) Paolo,vogliono "inquadrarci" a tutti i costi ma non ci riescono, perchè sfuggiamo alle loro regole e questo è un bene enorme da preservare Ciao :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Danila...certi Poteri continuano ad aver paura dei movimenti di un Movimento che non controllano.. tutto qui.. :-)))
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Danila ... :-)
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      ..me ne sono accorta subito....:P
    • Danila R. Utente certificato 3 anni fa
      Testona ripassa i verbi:-)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      "scegliesse" Danila ahi ahi ahi...scherzo: detto da te è sugar! :))
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    Il Partito Popolare Europeo ha scelto con il congresso di Dublino del marzo scorso Jean-Claude Juncker. Lussemburghese Forza Italia e Nuovo Centrodestra-Udc aderiscono al Partito Popolare Europeo. In Europa ne fanno parte la Cdu di Angela Merkel, il Partito Popolare spagnolo di Mariano Rajoy e l’Ump di Francois Sarkozy. Martin Schulz è l’uomo del Partito dei Socialisti Europei, che fa parte del gruppo parlamentare S(Socialisti e Democratici). In Italia si riconosce nella sua guida il Partito Democratico, mentre Sel è in lista con L’altra Europa con Tsipras. In Europa fanno parte del Pse il Partito Socialdemocratico di Germania, il Partito Socialista francese di Francois Hollande, il Partito Laburista inglese di Ed Miliband. Nell’Alde è confluita la lista Scelta Europea, che raccoglie Scelta Civica, il Centro Democratico di Bruno Tabacci e Fare per Fermare il Declino. In Italia a confluire nel gruppo dei Greens sono i Verdi (dove pare non siamo ben accetti). Rifondazione Comunista nella Sinistra Europea. oltre questi (improponibili), trovate "lidi" migliori verso cui veleggiare ??? (^_^)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Bel distinguo.. qui scrivono di tutto e di più, ma dubito che la gran parte conosca bene la realtà europea.. Ciao Claudio! bentrovato
  • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
    da qualche giorno il Blog è imperniato sull'affaire Farage ... Farage si / Farage no ... ed intanto il numero dei commenti non è ancora tornato ai livelli pre votazioni ... la cosa un po' mi fa riflettere ... non dico siano tutti Troll ma ... ... già altre volte ho citato (ed anche altri lo han fatto, anche stasera) la ormai abusata frase latina DIVIDE ET IMPERA frase forse abusata ma tattica bellica millenaria mai divenuta desueta ... è forse ancora oggi la più usata da chi gestisce e vuole manterenere il vero potere ... che scatenare verso un nemico immaginario salvaguarda il nemico reale (che si vuole difendere) è un fenomeno noto ... che cercare di seminare zizzania tra le fila del proprio nemico per creare divisioni ed indebolimenti lo è altrettanto ... quello che dobbiamo fare è non cader più nel tranello di questa tattica vecchia ormai come il mondo ... ecco forse il perchè di tanti commenti controversi ... ... vorrei si ragionasse concretamente sull'accordo e che con chiarezza si delineassero i punti dello stesso : ognuno chiarisca le proprie posizioni con i relativi obiettivi ... quelli comuni saranno perseguiti insieme mentre per gli altri ognuno per la propria strada l'importante, se si fa questa scelta, che i patti siano ben delineati ... prima ... e mai perdere di visti i nostri obiettivi ed il nemico "reale" ... (^_^)
  • vito asaro 3 anni fa
    io non sò se tutto questo cicalio sia opera degli infami o è,veramente,una discussione dentro il movimento.spero che,la prima mia impressione,sia quella giusta perchè,se per caso,dovesse essere una rerale discussione all'interno del movimento,credo proprio che,beppe,farebbe bene a scioglierlo.questa è una guerra di liberazione e non è accettabile che,mentre il nemico sferra attacchi mortali,i nostri soldati,invece di combattere all'ultimo sangue,si chiudano nel cesso a spararsi le seghe.con un esercito cosi possiamo solo giocare a cowboy contro indiani.non sò se abbiamo i mezzi ma,credo,sia necessario verificare chi sono i 5 stelle.in questa guerra non ci possono essere varie tonalità di nero e di bianco.non è possibile.o si è neri o si è bianchi.è già accaduto con la storia dell'accordo col pd.cosa inconcepibile.esistiamo noi ed esistono gli altri.siamo incompatibili.o noi o loro.chi non lo capisce farebbe bene ad andare via dichiarando,semplicemente:non me la sento più di combattere.se poi,il movimento,dovesse essee qualcosa di diverso da quel che penso,spero qualcuno me lo faccia capire,cosi,sarò io ad andarmene.credo la mia posizione sia chiara.il mio motto è:meglio morto che schiavo a vita.si è scelto di non usare le armi per fare la rivoluzione.mi stà bene ma,si usi almeno il m5s come arma.
  • Giulio Salamone 3 anni fa
    Cari Ragazzi sono ItaloInglese conosco bene i discorsi di Nigel Farage, Vivo 6 mesi all'anno in Inghilterra e molte persone che conosco lo hanno votato perchè esprime dei concetti molto cari agli Inglesi, sovranità e indipendenza.Credetemi ho avuto modo di parlare con più persone sull'argomento europa in or out, la verità è che la gente si è rotta i coglioni di Bruxell e a nessuno gliene frega di stare in Europa, non ci consideriamo Europei e posso dire con tutta franchezza che la Bandiera dell'europa qui non la vedi propio, in Italia invece sembra che se non la metti a fianco di quella nazionale sia un sacrilegio. Per farvi capire ancora come la pensano, quando devo tornare in Italia mi dicono" ahh allora vai in Europa !". Aprite gl'occhi i nemici dell'Italia stanno già li a Bruxell e sono forti e potenti,Farage è quello scomodo,è il buono che vuole scardinare questo potere della Troika....Comunque state tranquilli Noi il primo possibile leviamo il disturbo,cosi ne sarete certi la pace e la democrazia tornerà a regnare sulla vostra bella Eurotroika !!
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    e visto che ci siamo divulghiamo anche queste informazioni http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468per avere qualche elemento di valutazione e giudizio in piu. ps: se il sistema lo criminalizza "come Grillo" ho il sospetto sia buono!
  • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
    Eccomi, dopo una settimana di silenzio. Quanti commenti, quante polemiche! Ci stanno infinocchiando per bene e ci stiamo "cascando" nuovamente. mah. Tanti scandalizzati per questo avvicinamento.... in modo tale che ci si dimentica di quel maledetto 42% di ignoranti che rovinerà noi e i nostri figli. Farange lo conosco da tempo, giravano i suoi video nel parlamento europeo. mi piace. e mi fido di Beppe. Notte blog.
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      bentornata Nike ... che piacere rileggerti ... :-)
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      Carissimi, è un piacere rileggervi! Maurizio, femmina sono, la famosa dea della vittoria!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      la qualità in poche parole e una testa sulle spalle che ragiona.. finalmente Nike, sembriamo in minoranza ultimamente.. :-))) Buonanotte!
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      bravo fratello
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ohhhhhh notte nike!!
  • mario marini 3 anni fa
    E' un po' lungo, ma vale la pena di leggerlo http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    "Se prendiamo una decisione non possiamo mai essere certi del risultato; ogni decisione comporta un rischio di fallimento e, se non lo implica, non si tratta di una decisione nel vero senso della parola" - Erich Fromm - E se volete capire i meccanismi della vita sociale, non leggete i giornali, non servono a niente se non a confondervi le idee. Leggete libri, buoni libri, e imparate a scegliere gli autori, non sono tutti uguali. L'ho già scritto: ci sono buoni maestri, ed emeriti stronzi. Good luck! www.beppe.siempre
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ogni tanto è bene ritornarci sopra..a volte le "formiche" si portano via i semi che pianti, per cui spesso non basta una passata per vedere dopo un po' rinascere un prato rigoglioso.. :-)))
    • nike di samotracia. . Utente certificato 3 anni fa
      è una settimana che sono fuori dal mondo della tv e dei quotidiani...sono sulla giusta strada. ora vado a nanna, leggerò qualche pagina di un libro non troppo intelligente ma divertente... la vita ultimamente è già così amara... Notte Alfredo!
    • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
      Sono terrorizzati che se ti interessi a loro lo fai per un tuo tornaconto! Da rotolarsi per le lacrime! Ciao Alfredo.
  • fabio piccinin 3 anni fa
    Da attivista dico si a Nigel Farage , l' unico che ha difeso l' Italia e la democrazia in tempi non sospetti. L' alleanza con un Inglese che potrebbe in futuro diventare primo ministro in Inghilterra può solo portare vantaggi all' Italia e al M5S. Vai Beppe !
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    seguite il link postato da orafus!!!!!!!
  • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
    Giustozzi Cristiano (arch. cristiano giustozzi), Foligno Ma quanti bei nick, nuovi nuovi, ogni volta che il M5S deve decidere o discutere qualcosa di importante; avete notato? Chi di voi ha mai letto qualcosa, qui sul blog, di questo signore? Quanti altri "zerbinotti" si aggiranon sul blog? Possibile che siano tutti "vecchi" bloggers e che decidano di cambiare il nick sempre in occasioni importanti? Ma quanto fessi sono costoro che non si prteparano neppure il terreno, prima di scrivere le loro stronzate? Giulia Sarti è una donna di valore.
  • Ernesto - La Habana Utente certificato 3 anni fa
    ARRIVERANNO CINESI CON PALI INFUOCATI!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      a qualcuno piace caldo ;D
  • Roberto Benelli Utente certificato 3 anni fa
    Anche io mi sono visto alcuni filmati. Ma non mi fido delle persone brave a parlare e a vendere i propri ideali. In Italia abbiamo avuto ottimi venditori e ci hanno tenuto in letargo per anni senza che ce ne accorgessimo. Vorrei dire solo che il senso "nazionalista" del personaggio è genuino e chi non lo conferma è realmente in malafede. QUanti di noi vogliono mantenere la propria lingua,. il proprio credo, le proprie usanze... tifano per la propria nazionale di Calcio. Tutto questo significa accettare le diversità non come una "cosa brutta" ma come una "cosa naturale". Le barriere, la staccionata del vostro cortile, la porta della vostra casa sono sempre dei semplici limiti dove dite "questo è mio, qui ci sono io". L'europa è bella ma dobbiamo accettare che forse lingua, moneta, religione, cibo siano inevitabili differenze da sostenere e non omologare. Poi con il personaggio dovremo stare attenti a cosa condividere. Ma soprattutto PRIMA fare corretta informazione. Oramai siamo il secondo partito d'Italia, saremo ogni giorno sui giornali attaccati da tutti i bacchettoni che vedono in lui Satana. Considerando che ha addirittura "difeso" Berlusconi nel passaggio verso Monti (e questo la dice lunga) ovviamente lo posiziona come un "giusto a prescindere" che non ha interesse ad essere simpatico proprio a nessuno! :) un saluto Roberto
  • Bruno Marioli 3 anni fa
    Il discorso di Farage è stato un capolavoro del genere e ancora più veemente in inglese! I cosidetti "grillini" non sono né di destra né di sinistra perchè ripudiano le vecchie categorie e vogliono uno stravolgimento dei vecchi schemi! Purtroppo quelle categorie esistono sempre e la prova è stata fatta con l'elargizione di 80E per vincere le elezioni, come faceva Lauro che dava una scarpa prima del voto e l'altra dopo, come Renzi che ha promesso di continuare a dare quei soldi anche per i prossimi mesi per essere sicuro che lo avrebbero votato ! Di per se, io approvo che lo stato immetta denaro quando ci vuole, cosi' dice anche Grillo in uno dei suoi meeting, ma nel caso di Renzi si sa che ci sarà voluta l'approvazione di poteri stranieri e cioè della BCE e anche del Fûrher Merkel, e inoltre è stata una tattica da furbi per fregare gli altri partiti: diciamo "una carità pelosa" !
  • Gianni Togni 3 anni fa
    La questione non è neanche se mi piace o non mi piace Farage. La questione è che, coerentemente con quanto fatto finora, prima delle elezione non si era detto che si andava a cercare una alleanza in Europa con Farage, né nessuno degli elettori ha dato mandato a Grillo di fare questo. Abbiamo votato cittadini del M5S per andare a consultare tutti i gruppi ed eventualmente cercare una alleanza. Fino a ieri abbiamo detto niente alleanze, il voto lo avete preso anche con questo vincolo, e oggi Grillo e Casaleggio si svegliano e vanno a cercare un alleanza in nome di chi? con quale delega in bianco? Grillo è una persona onesta che ha fatto tanto per il movimento, lo ha creato lui, tuttavia ora non sta seguendo le regole che lui stesso ha aiutato a creare e condiviso. Uno vale uno, sempre. Forse è meglio che qualcuno si faccia da parte e siano gli elettori a decidere. Altrimenti buttiamo all'aria tutti i nostri principi e diventiamo come gli altri. A quel punto meglio andare a casa. E credo che come me la pensino quei 3 milioni di persone che non sono andate più a votare per il movimento già a questo giro... Prima ancora che Farage o non Farage, è una questione di principio e di metodo.
    • Roberto Benelli Utente certificato 3 anni fa
      hai ragione. Diciamocela tutta. Sapevamo a priori che al termine delle elezioni 20 o 30% avremmo dovuto già pensare ad una alleanza Europea QUindi il Movimento avrebbe dovuto comunque anticipare a tutti che sarebbe stato necessario per le Europee trovare un alleanza... senza neanche metterlo al voto. Solo anticiparlo a tutti per non doverlo sapere dai giornali Tutto qui
    • Daniele . Utente certificato 3 anni fa
      vatti a vedere l'intervista di grillo-mentana e dimmi se non si era detto di non fare alleanze in europa.
  • Elisabetta Patti Utente certificato 3 anni fa
    ehhmm .. Mister President Farage , welcome to Italy and thank You to having Us.
  • antonio marchesi Utente certificato 3 anni fa
    secondo me Nigel è un grande.
  • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
    Conoscevo già da tempo questo video. Oggi, come allora, condivido ogni singola parola, i punti e le virgole! Ci sono molti altri video che testimoniano l'opposizione che Farage fa al parlamento europeo da anni. Questi sono i fatti dimostrati e, scusate, ma sono quelli che contano! Purtroppo anche nel M5S alcuni si fanno le menate mentali perchè i media lo descrivono come xenofobo fascista e noi per carità... non possiamo sporcarci le manine con uno così! No, no, il fascistello (SECONDO I MEDIA) non lo dobbiamo ascoltare, anche se ha le palle di dire in faccia a Van Rompuoy cose sacrosante! Andiamo con i verdi, propongono, come dire andiamo dalla Merkel...ma lo sanno almeno che i verdi europei sono con la Merkel??? No, dai, uniamoci a Tsipras , propongono altri... ma lo sanno che Tsipras vuole più Europa proprio come Renzi??? Farage è fascista tanto quanto Grillo è un dittatore come Hitler! Ce la vogliamo dare una svegliata? Di Maio in un video dice la sua opinione su questo accordo, visione consigliata. Con l'accordo UKIP si formerebbe il quarto gruppo europeo, cioè si avrebbe peso per ostacolare le decisioni a sfavore delle popolazioni e questi sono i fatti che contano. Probabilmente Farage sarà il primo ministro inglese e sulla spinta del risultato elettorale Cameron ha detto alla Merkel che l'Inghilterra non accetta il candidato Junker . Se lo proponessero Cameron afferma che sarebbe costretto ad anticipare nel suo paese il referendum sull'euro. Queste sono conseguenze che contano, così si cambia rotta alle politiche della UE, noi vogliamo esserci o stare alla finestra per non sporcarci le manine sulla base di menzogne dei media???
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      sei una stella!!!!!!!
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
      Un bacio a te grandissimo Luca!!! Non me ne sono mai andata caro amico, purtroppo ho periodi talmente pieni che la sera sono cotta e non ho la concentrazione nemmeno per scrivere ciao! Ho sempre seguito le discussioni sul blog e come vedi nei momenti caldi cerco comunque di dare il mio contributo. Buono il tuo caffè, ti va una coppa di macedonia (le fragole sono del mio orto e le ciliege del mio bellissimo albero). Anche in queste cose seguo lo stile 5S, l'orto è rivoluzionario anche se impegnativo.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      e io ti abbraccio ornella!!!ma quanto mi sei mancataaaaaa!!!
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    Per tutti coloro che hanno tanta confusione in testa e per evitare di sparare cavolate forse vale la pena di informarsi ancora in po' http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Se poi leggete anche questo, avrete sentito tutte le campane in modo da resettare e riflettere come Dio comanda! http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/
  • marco s. Utente certificato 3 anni fa
    ..insieme al pane e il riso bisogna distribuire anticoncezionali,non siamo mica passerotti o api che ridanno alla natura,mangiamo e basta..
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    A parte la follia di ucciderci l’un l’altro per motivi irrilevanti, eravamo felici. Le piane e le paludi erano fertili, i monti ricchi di pascolo e fonti. Il cibo non mancava neppure negli anni di carestia. Facevamo un vino colore del sangue, dolce al palato e portatore di sogni allegri. Nel settimo giorno del mese del vento che piega le querce incontravamo tutte le genti attorno alla fonte sacra e per sette giorni e sette notti mangiavamo, bevevamo, cantavamo e danzavamo in onore di Is. Cantare, suonare, danzare, coltivare, raccogliere, mungere, intagliare, fondere, uccidere, morire, cantare, suonare, danzare era la nostra vita. Eravamo felici, a parte la follia di ucciderci l’un l’altro per motivi irrilevanti. ---------- Sergio Atzeni - Passavamo sulla terra leggeri
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Sergio è stato mio compagno di Liceo, una persona di grande intensità anche solo di primo acchito!
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      e se volete ... http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpagequi c'è anche un po' di colonna sonora ... eheheheheheh grande questo scrittore (e giornalista vedo) purtroppo morto prematuramente ... grazie Arj ... non lo conoscevo :-)
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      :) :) :)
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      in effetti è una lettura molto reale della contemporaneità..bella e fa pensare.. Ciao ad entrambi!
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Arjuna è bellissima!!! Pur nella sua crudezza... Grazie! :)))
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Siamo nella casa di un evangelista alla fine non importa se è lui che si espone se ha iniziato da solo a far da apripista Lui si muove con generosità e attenzione guarda alla gente come ai suoi figli e si fa in quattro per gli altri con dedizione A lui è dovuto ogni sacrosanto rispetto chi pensa agli altri non pensa al guadagno e lo si scusa se ha qualche lieve difetto Non è suo figlio di sicuro chi lo offende chi ingrato non ne riconosce la genuinità ma anche chi per opportunismo lo difende Chi sporca la sua casa lorda pure se stesso c'è sempre chi maligno sparla di un buon padre meglio allora tener lontano ogni compromesso
  • Francesco Manetti 3 anni fa
    Mi son visto un pò di video di Nigel Farage e, devo esser sincero, mi son ricreduto parecchio sul suo conto. Non che avessi mai pensato che fosse un nazista fascista razzista etc, ma sicuramente l'impulso ideologico mi aveva fatto avere una posizione eccessivamente prevenuta nei suoi confronti. Sia chiaro, penso ancora che Nigel Farage abbia, su determinati punti (ambiente? investimenti in armamenti?), delle posizioni molto differenti da quelle del M5S. Ma sentendolo parlare, si percepisce sicuramente che è una persona molto intelligente, che non è uno sprovveduto ma che anzi ha una visione della situazione molto molto acuta, e che sopratutto non ha posizioni xenofobe o razziste. Sicuramente molto nazionalista, ma non per questioni di superiorità della razza inglese. Anzi, son rimasto sorpreso positivamente di come Farage esalti il valore della diversità, in contrapposizione al concetto di Stati Uniti d'Europa, dove i popoli sono depredati delle proprie millenarie culture, e messi forzatamente assieme in un unico grande contenitore. Poi, personalmente non condivido l'idea di Europa che ha Nigel Farage, che se non ho capito male vorrebbe abbandonarla totalmente per un ritorno agli stati nazionali. Ecco, invece personalmente penso che gli stati debbano sì mantenere la propria struttura e sovranità, ma rimanendo all'interno di una Europa che dovrebbe esser vista come una unità nella diversità, dove ogni stato mantiene la propria identità, ma dove economia e diritti sono condivisi. E mi pare di poter dire, proprio come il M5S va proponendo: una comunità di stati sovrani dove l'economia è condivisa, nel bene e nel male (vedi gli Eurobond...). Infine, auspico che siano sondate indistintamente tutte le vie possibili, e che sul blog sia restituita una informazione super partes, così da mettere gli iscritti in condizione di poter effettuare la scelta migliore, per il bene del M5S, dell'Italia e dell'Europa: se questo equivale ad alleaearsi con UKIP,ben venga. Saluti a tutt*
  • sergio b. Utente certificato 3 anni fa
    Ho visto alcuni video di Mr. Farage e ho sentito alcune interviste prima delle elezioni europee (una era di Parenzo che vi consiglio di cercarvi). Continuo a non vedere tutto quell'orrore che viene dipinto (e che sempre si usa contro tutti i nemici del regime del momento) anzi per quello che ho sentito su Schulz C. e la difesa di Italia e Grecia sono addirittura d'accordo. Mi stanno molto sui nervi tutti quelli che ogni cosa che fai o dici sei comunista, fascista, omofobo xenofobo, populista, buonista, nazista. Ribadisco che mi piacerebbe Grillo facesse delle consultazioni anche con altri gruppi europei tanto per informarci e renderci partecipi dei loro programmi e delle loro scelte passate, di cosa ci propongono come patto sui programmi e che ruolo e visibilità avremmo. Se dovremo votare sapremo almeno su cosa e chi dovremo scegliere. Detto questo però è giusto ricordare che dobbiamo avere fiducia anche nell'intuito di chi ha creato questo Movimento e che da due tornate elettorali ha consolidato il 20% a livello nazionale ed è protagonista della vita politica... onestamente (piccolo particolare ma unico nel panorama italiano). Di una persona onesta mi fido e nè ascolto i consigli. A una persona onesta come Grillo, che ha la mia fiducia, dico che lo seguirò e gli affido il mio mandato per rappresentarmi in Europa col solo vincolo dell'onestà delle idee e del buon padre di famiglia. Le persone oneste cercano persone oneste.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Pensi di vivere come un essere Umano per una Vita ed una MAttina, improvvisamente, scopri d'esser considerato Qualcosa meno di un Animale. Non vi Auguro un grado di Conoscenza a questo Livello. Se vi dico che Voi non siete ancora a questa Consapevolezza, è con un certo Grado di Autorita'. Non Tediate Grillo ulteriormente. Non SPegnete gli ultimi Sprazzi di Poesia. Forzatevi di AMare, anche quando non Capite perchè. L'Amore è sempre ad Accettare. L'Amore non è Segreto, quando si PAlesa. Non è MAssonico, Assassino. Buonanotte, cerchero' di Guarire, col vostro Aiuto.
  • Paolo 3 anni fa
    IO SONO ISCRITTO AL M5S DAL 2009, HO SEMPRE PARTECIPATO E CONDIVISO I METODI, MA NON MI PIACE PER NIENTE FARAGE! Farage nega i cambiamenti climatici,vuole centrali nucleari e a carbone, vuole la privatizzazione di beni comuni e dello stato sociale, sostiene aumento delle spese militari e ha posizioni intolleranti nei confronti di immigrati e delle persone omosessuali. ESISTE UNA SOLA ALTERNATIVA, CREARE UN M5S EUROPEO: 1) 17 del M5S; 2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA) 3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA) 4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA) 5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA) 6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO) 7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA); 8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA). TOTALE 30 parlamentari di 8 paesi diversi con un programma affine e il sogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli! SECONDI VOI CHI COMANDEREBBE IN UN SIMILE GRUPPO? POSSIAMO DILAGARE IN EUROPA, NON ASSERVIRCI AD UN LIBERISTA, XENOFOBO E NUCLEARISTA CHE NEGA PERFINO I CAMBIAMENTI CLIMATICI... per favore usiamo il cervello, se entriamo nel gruppo di Farage molti di noi usciranno dal M5S che non arrivera' neanche al 15% alle prossime elezioni! USIAMO LA TESTA!
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Potresti andare a leggere questo http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • Riccardo B. Utente certificato 3 anni fa
    NO AL PPE/VERDI, VAI BEPPE! E' LA COSA GIUSTA DA FARE!
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    buonanotte stelle!! a domani!
  • vito asaro 3 anni fa
    io spero che farage non legga il post altrimenti sapete come va a finire?va a finire che fà un post lui con scritto:italiani,sapete che vi dico?andate a fanculo e restate nella merda.ho l'impressione che,sotto sotto,l'odore vi piaccia.
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Marco Travaglio vedi come basta poco per trovare tantissimi amici e sostenitori Renziotti.. ora si che sei da premio pullizer , nel novero dei GRANDI"un vero giornalista senza"grillo" per la testa.. Gli ultracorpi-cazzullo sono implaccabili e finalmente hanno invaso anche te.. ti vedremmo al festival dell'unita ..o dietro le quinte nelle miriadi comparsate dell'ebetino .. forse potrai anche avere l'onore di portagli il videoproiettore con le slide.. ci vuole poco per far carriera.. magari ti fanno fare una trasmissione in Rai tutta per te "la chiameremmo VERDE SPERANZA"
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Io non so come fare. Tu riesci a postare o spedire questo articolo a Marci Travaglio ? Grazie http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • Lorenzo P Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo con Arjuna ... questo movimento ha un'anima di destra ed una di sinistra ... è la nostra forza. Noi M5S provenienti da sinistra non siamo né Renziani, né Piddini, né zecche. Giulia Sarti è in gamba e merita rispetto.
    • Lorenzo P Utente certificato 3 anni fa
      Boh immagino di sì ... mai stato piddino, li detesto. PCI, poi Rifondazione, poi M5S. Mi sono sempre chiesto come mai mi sentivo meglio a parlare con un onesto "nemico" di destra piuttosto che con un Piddino, sempre viscidi, sempre opportunisti, sempre falsi. Beppe me lo ha fatto capire ... preferisco accompagnarmi alla gente onesta. Inoltre, mi sento nazionalista in questa terra di cachi, clientele e gente senza dignità e onore.
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      Nè...Nè... lo so, è dura scrollarsi duemila anni di piddismo, ma noi grillini dobbiamo fare uno sforzo se vogliamo l'inveramento del progetto m5s e della democrazia partecipativa il rischio è farsi ingabbiare nelle LORO OBSOLETE CATEGORIE DI DX E SX
  • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
    ------------PER TUTTI E PER NESSUNO-------------- Ora sappiamo chi ha deciso di arruolarsi nella Repubblica di Salò e rimanere alleato della Merkel, o allearsi con gli inglesi, contro il 4° Reich! L'M5S VA CON GLI INGLESI; PER UNA VOLTA, IN CIRCA 100 ANNI DI GUERRE, MOLTI ITALIANI INIZIERANNO UNA GUERRA, ANCHE SE ECONOMICA, CON LA STESSA PARTE CON CUI TERMINERANNO LA GUERRA. VINCEREMO NOI!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Poco ma SIcuro. Tu puoi dirlo Forte, ai quattro Venti.
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    E va bene Farage è buono e onesto!... ha invitato lui per primo Beppe!... ecc... ecc... Ma il metodo non si cambia!... vale per lui quello che valeva per Bersani!... accetti il nostro programma e ci conceda la direzione del gruppo!... Prendere o lasciare! .-|||
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Lorenzo... il nostro programma esclude che lui possa mantenere punti importanti del suo!... ad esempio... le centrali nucleari costruite in Inghilterra non sono cosa che non riguarda l'Europa e tutti noi!... Orafus... te l'ho già dato per buono! .-|||
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Per cortesia vai a leggerti questo? http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
    • Lorenzo P Utente certificato 3 anni fa
      Il programma lo ha già accettato. In quanto alla direzione del gruppo ... loro hanno molti più parlamentari di noi e lui è il futuro premier Britannico. Non ti sembra di esagerare ? Se ci prende come soci paritari direi che è grandioso
  • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
    Luigi Di Maio Ragazzi, l'UKIP di Farage ha un deputato gay, uno islamico, hanno gente di qualsiasi tipo. Non sono sessisti (hanno 7 parlamentari donne in UE), non sono violenti, non sono di estrema destra ( er statuto espellono chi ha militato in estrema destra dal loro partito). Vi prego di informarvi Questo è il comunicato con cui l'UKIP si difende dagli attacchi di odio della stampa, falsi e criminali. Vi prego, i Verdi pensano la stessa cosa di noi, che siamo nazisti e razzisti per colpa della stampa: http://www.breitbart.com/Breitbart-London/2014/05/29/UKIPs-rainbow-coalition-of-MEPs-shows-reality-of-party
    • umberto B. Utente certificato 3 anni fa
      ...e allora cosa proponi. Rimanere silenti, per non perdere la nostra ...? Io sono favorevole per una adesione al gruppo EFD (Europe of Freedom and Democracy). Ho letto lo Statuto, mi sembra ottimo perché ogni partito che aderisce a questo gruppo può mantenere la sua identità, visto che ognuno può votare secondo coscienza e conoscenza. Io non conosco Nigel Farage, del partito UKIP,( United Kingdom Independence Party); mi sembra che Beppe Grillo ne dia un giudizio, tutto sommato positivo, io mi fido; spero quindi ne venga a fare parte. E’ un “MUST” assoluto che il M5S contribuisca a formare un gruppo nel parlamento europeo, per aver voce, l’alternativa sarebbe quella di un partito silente. Penso che nessuno voglia questo. Nell’unirsi ad altri partiti dobbiamo cercare più quello che ci unisce che quello che ci divide, mi sembra una frase del Mahatma Gandhi e altro…. Se riusciamo a formare questo gruppo, potremmo diventare la quarta forza presente in parlamento. Auguro a Beppe Grillo un buon lavoro. Sono certo che saprà trovare la giusta via. (smoky tre)
  • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa
    ------------PER TUTTI E PER NESSUNO-------------- Ora sappiamo chi ha deciso di arruolarsi nella Repubblica di Salò e rimanere alleato della Merkel, o allearsi con gli inglesi, contro il 4° Reich! L'M5S VA CON GLI INGLESI; PER UNA VOLTA, IN CIRCA 100 ANNI DI GUERRE, MOLTI ITALIANI INIZIERANNO UNA GUERRA, ANCHE SE ECONOMICA, CON LA STESSA PARTE CON CUI TERMINERANNO LA GUERRA. VINCEREMO NOI!
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Dopodomani... 2 giugno...un'altra giornata nazionale con la bandiera a mezz'asta
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Sì, ho notato l'arrivo della carovana, io aspetto tranquillo sviluppi.. p.s. più copie ...di che? non gli indirizzi immagino, quelli cmq li aggiungi con il cc della rubrica. Se intendi invece una lunga scrittura conviene prepararla su doc a parte e allegarlo...ma non so se ho capito il problema, caso mai me lo dici..
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Pà il contatto a cui si accennava è avvenuto. Sono in attesa di risposta... (Bene, bravo!) Poi, visto che non sono un falco con Internet, come devo fare per mandare mail con più copie p.c? Help me, thanks :))
  • nessun copy 3 anni fa
    :((
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Col chiamare "zecca" e infiltrata di m***a Giulia Sarti questo nostro luogo di discussione (sic!) ha raggiunto il suo vertice. Complimentoni - neanche a dirlo - agli autori, ma un pensiero duraturo vada anche ai tanti appassionati ragazzi che hanno fatto finta di non vedere. :((
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    tra trolloni e media deviati mi sto convincendo che farage andrebbe benissimo per fare gruppo in europa!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ahahah bravo frutta!!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Senza conta',Luca,che da ecs broker,conosce ottime agenzie de recupero crediti...te ricordi quarcuno che deve caccia' d'i sordi,o mejo d'a grana??
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      già leeto ma grazie orafus!!!!!!!
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Leggi questo http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • Marco Marchi 3 anni fa
    Poco più di un anno fa abbiamo buttato alle ortiche la possibilità di cambiare le sorti di questo paese perché il movimento non fa alleanze con nessuno. Oggi stiamo correndo dietro a un estremista xenofobo perché vogliamo contare qualcosa in Europa. Ma almeno i neoeletti al Parlamente erano stati preavvertiti che avrebbero dovuto sedersi vicino a simili personaggi? Per quanto mi riguarda il mio appoggio al movimento termina qui.
    • Lisetta Sperindei 3 anni fa
      Grazie se te ne vai, non è di gente così irragionevolmente disfattista che abbiamo bisogno nel M5S! Guarda meno TV, e renditi conto che non è il Vangelo; al contrario, la TV non è altro che un'arma di distruzione di massa cerebrale, ci propinano quello che vogliono ripetendolo all'infinito, con effetto messaggio subliminale, per cui alla fine sei convinto che quello che dicono è pura verità. Spegni la TV, e cerca la verità nei siti alternativi di Internet, se non ti basta il Blog di Beppe ce ne sono tanti altri che ti possono illuminare.
    • mario rossi 3 anni fa
      Visto il tuo commento di mente eccelsa, benvenuto il momento che ti togli dalle palle. Mario
    • Alessandra C. Utente certificato 3 anni fa
      Perdonami, ma alleanza (in casa) è una cosa molto diversa da un gruppo europeo..
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao e vota pd.saluti..
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Per cortesia prima di decidere vai leggerti questo ? http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468che ti servirà a chiarirti le idee.
    • susy c. Utente certificato 3 anni fa
      addios!
  • luigi di pietro Utente certificato 3 anni fa
    Tra poco comincerete a vedere i frutti dalla vostr vittoria . Avete vinto voi. Continuerete a vincere . Non so se ne ve ne siete accorti i furfanti hanno sguinzagliato Dei prezzolati nulla facenti per disinformare il pubblico inquinando la rete. Specialmente il fatto quotidiano.
  • emmanuela courlios Utente certificato 3 anni fa
    Faccio notare che una informazione superficiale e, volutamente mal interpretata, ha voluto trasmettere il messaggio che il M5s è una setta di esaltati sovversivi, sessisti, fascisti e sfascisti, senza idee e che dicono no sempre a tutto, bellicosi e maleducati e irriverenti, spesso ignoranti, manipolati da due furbacchioni che sfruttano e ricattano i loro adepti a scopo di lucro e potere personale. Non faccio fatica a credere che la medesima tecnica sia utilizzata anche per l' UPIK inglese. Infine non credo che Grillo si sia bevuto il cervello all'improvviso nell'indicare Farage come possibile coadiuvatore di alcune battaglie europarlamentari, ma che sia, invece, il risultato di una attenta analisi. Io credo che Tsipras è di sinistra, Le pen è di destra, gli altri sono pronti ad essere fagogitati dall'una o dall'altra parte, mentre M5s non può permettersi una direzione a dx o a sx, ma solo oltre e spesso per andare oltre si deve ingranare una marcia, anche se gratta, pur di uscire da questo immobilismo mentale e strumentale. Noi siamo italiani e le proposte saranno per il nostro paese, come gli inglesi penseranno alle leggi più adeguate per il loro paese, stiamo tranquilli che non correremo il rischio di diventare una colonia del Commonwealth britannico....e poi, in Europa oggi, siamo costretti ad aderire ad un gruppo, non possiamo correre da soli.....e poi siamo sicuri che a Farage possiamo interessare? Io non mi sento minacciata da questa proposta, anzi, penso che tutte le paure sollevate siano frutto di sterili ipocrisie che, in tempi come questi, dovrebbero, invece, essere messe da parte.
  • maria s. Utente certificato 3 anni fa
    La signora Monica Frassoni nel post accanto dice "La nostra idea di Europa è di apertura, di felicità, libertà [...] " Parole meravigliose signora, ma dica: PER CHI?
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    NON ESISTE SOLTANTO LA VERITA' DI TRAVAGLIO. Se è vero, come è vero, che bisogna informarsi e non essere passivi per evitare il più possibile manipolazioni mediatiche. ANDATE A LEGGERVI QUESTO http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468/> Ne vale la pena
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      MA TRAVAGLIO LO RICORDO FARE IL FIGO CON BAGNAI...TRAVAGLIO E' UN PIDDINO A SUA INSAPUTA
    • valerio1 3 anni fa
      Sono perfettamente d'accordo. La strumentalizzazione giornalistica per deformare la realtà porta alla diffidenza e pregiudizio, abbiamo abbondante prova riguardo Grillo e il movimento, fino a contribuire alla sconfitta elettorale. A me sembra che In Farage ci sia più dna 5stelle che in nessun'altro per cui va bene valutare e pensare di poter lavorare insieme.
  • Aldo Reina 3 anni fa
    Di questi commenti DUE su TRE sono farlocchi: i veri troll arrivano dalla CASA MADRE. Stanno cercano di creare MASSA CRITICA per smontare il morale della maggioranza contraria all'accordaccio. E' il mestiere di Yoda e a volte gli riesce pure! (Domanda complottista non è che questi due sono l'arma più potente del pd democristiano? Stanno sbriciolando ogni opposizione al SISTEMA)
  • susy c. Utente certificato 3 anni fa
    wuauu! bellissimo discorso! beppe non è stupido, sa il fatto suo ed io mi fido della sua scelta...
  • SALVATORE SCIASCIA Utente certificato 3 anni fa
    Ho sentito Di Maio dire che stiamo facendo una serie di audizioni con altre forze politiche, oltre quella con Farage, ma quali sono queste altre forze con cui siamo in contatto? Cosa dicono? Ho sentito Di Maio dire che con Farage faremmo un grande gruppo federativo ( il quarto), per marciare uniti nelle cose che ci accomunano, e separati per le cose che ci distinguono dall’ UKIP ; puoi elencarci cosa ci divide da quello che ci separa, senza ricorrere a dichiarazioni sui generis? E’ più quello che ci separa o quello che ci unisce con Farage? Se facessimo gruppo con altre forze politiche, i nostri obiettivi verrebbero rafforzati o sminuiti in termini di efficacia ? Negli obiettivi che ci separano dall’ UKIP, e ad occhio non sono pochi, non c’è il rischio che saremmo comunque soli , e quindi meno efficaci? Sarebbe gentile da parte tua Beppe chiarire questi dubbi magari sulla tua pagina Facebook, ma non pubblicando dei post, ma potendo leggere parole tue.
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Vai per cortesia a leggere questo? http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468
  • luigi di pietro Utente certificato 3 anni fa
    I razzisti sono in Itslia nom nel regno unito , E sono in berlusconiani e tutta la deste fascista. Una parte del clero radice. Quinti una cooperazione col movimento inglese farà bene a tutti.
  • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
    per fortuna che la rete lascia sempre traccia di quello che vien detto e dichiarato!!!! Un nostro attivista ha fatto un lavoro certosino sulle dichiarazioni che vengono qui da noi in italia spammate per riempire di merda farage e di conseguenza il movimento 5stelle che potrebbe fare gruppo in europa . A chi dubita di farage per le famose frasi legga qui : http://lattivista.it/?p=567 Grazie a danilo podda per il suo lavoro. Alla luce di questo , quello che si sta facendo in italia con i mass media mi sembra chiaro. Divide et impera : ovvero spaccare ancora di piu il movimento 5stelle influenzandone indirettamente le informazioni tramite media e parte di carta stampata ( dipingendo Farage come criminale e facendo "vedere" i verdi come unica soluzione). Il sistema sa che la allenza verrà messa ai voti . Al di là del fatto che vogliono far pendere le nostre opinioni da una parte e buttare ancora merda su di noi per macchiare i sindaci in ballattoggio , appare chiaro che il sistema vuole i 5stelle o isolato e quindi depotenziato o con i verdi quindi valevoli quando un cetriolo bulgaro. Se non vi piace farage per le sue idee su economia energia o altro è un conto. Se non vi piace per via delle dichiarazioni o delle frasi a lui attrbuite fatevi una bella ricerca e riflettete. http://lattivista.it/?p=567 Spammate a piu non posso su twitter facedi blibro google plus e chi piu ne ha ne metta.
    • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
      Aggiungi anche questo per favore ? http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468/> Grazie
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    intanto io picchio qui un cafferino a 5 stelle!!! :))
    • Alessandro B. Utente certificato 3 anni fa
      Buona sera a tutti… un po' in ritardo ma ci sono anch'io :)
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      che bella genteeee!!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      toh! chi si vede....Monica? ..."quella" Monica?? :-)))
    • Claudio C. Utente certificato 3 anni fa
      rispondo presente ... :)))
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Monica!! tutti ci stiamo documentando ed e' giusto che lo facciamo ma lo ripeto ancora mi fido di Beppe e fara' la cosa giusta.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      p s!!!!!!!!!!!!!!xiao monica,informarsi per capire :))) emaaaaaaaaaaaaa!!!!ok ok e panna :)))
    • nessun copy 3 anni fa
      Lucaaa mi leggi nel pensiero ero qui che dicevo ci vorrebbe un bel caffè e oplà Luca c'è ciao
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      eccomi!!! grazie Luca!! sempre con il ciuffetto di panna per me! Ciao P.S.
    • Monica L. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Luca stellato! Mi sto documentando.... il caffè va benissimo!!
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      ....io aggiungo una bottiglietta di assenzio :-))) Ciao Luca
  • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
    Sospeso lassù in una soffice sfera ignaro di ogni condizione umana un sonno non sonno, quasi oblio pensieri senza mete e confini a colmare ogni atomo di spazio senza tempo e senza atmosfere leggero in ogni cellula del corpo quasi morto...quasi vivo.. E il timore di venir prima o poi notato il solito deficiente di casuale passaggio uno tra mille ad alzare lo sguardo per sbaglio un braccio teso e un ago in mano pronto a pungere quel nido sicuro a far scoppiare il Silenzio della sfera e poi nel vuoto in una veloce caduta sperando solo che non sia il Momento sbagliato di toccare di nuovo le sofferenze della Terra....
  • john f. 3 anni fa
    Il comune di Mirandola ha avuto. Adesso ci pensi il PD ed il governo Renzi a sistemare le cose.
  • SALVATORE SCIASCIA Utente certificato 3 anni fa
    Finalmente sono entrato nel blog... thank you very much :)
  • nessun copy 3 anni fa
    E' bello sapere che nel blog ci sono persone che ti fanno aprire gli occhi lattivista.it/?p=567 Un saluto particolare alla stella che lo ha messo nel suo commento l'ho già ringraziato più sotto ma volevo farvi una raccomandazione LEGGETELO TUTTO saluti a tutti
  • pillolo 3 anni fa
    Più siamo distanti dai mafiosi nostrani meglio stiamo, Amen!
  • Marco G. Utente certificato 3 anni fa
    Caro Beppe sarebbe bene che tu o chi per te incontrasse anche il gruppo dei verdi, che sembra essere l'altra alternativa, così quando voteremo potremmo avere le idee più chiare su cosa votare e suggerire agli eletti a quale gruppo fare parte o meno. IL RESTO sono solo polemiche sterili, io seguo il movimento per la grande opportunità che mi dà di partecipare effettivamente alla politica italiana, non ho mai mancato una votazione e questo mi fa sentire importante, vedere i curriculum e i video dei ragazzi candidati e poter scegliere chi si sarebbe candidato è stato coinvolgente. E poi la coerenza è per me fondamentale, per esempio se come gli altri partiti si fossero candidati come capilista candidati famosi e c'è n'erano i vari Di Battista, Di Maio ecc.. sicuramente il movimento avrebbe preso almeno il 2-3% in più, ma avrebbe perso il mio voto. Per andare oltre ai soliti giochetti degli altri partiti per continuare a credere in noi che siamo persone che sanno informarsi e scegliere, come hai fatto per la legge elettorale, dacci tutte le scelte possibili. Grazie
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      Purtroppo i Verdi nel parlamento europeo possono anche avere dei temi ambientalisti comuni al M5S ma si dividono poi sui temi politici, sono divisi per es. tra euroscettici e europeisti convinto Per esempio i verdi tedeschi sono tutti a favore della Merkel E ricordiamo che i Verdi italiani si spaccarono già quando metà di loro passò con Berlusconi Il Partito Verde che raggiunse per 1° rilievo nazionale è stato il Partito dei Verdi tedeschi, famosi per la loro opposizione al nucleare e come espressione anti-centralista e di valori pacifisti Fondato nel 1980 entrò in governi di coalizione per alcuni anni. Furono al governo federale con il Partito Socialdemocratico Tedesco in una cosiddetta alleanza Rosso-Verde dal 1998 al 2005. Nel 2001, hanno raggiunto un accordo per porre fine all'utilizzo dell'energia nucleare in Germania e ha accettato di restare nella coalizione e sostenere il governo del Cancelliere tedesco Gerhard Schröder nel 2001 sulla guerra afgana. Quest'ultima scelta ha messo il Partito dei Verdi tedesco in contrasto con i Verdi di molte parti del mondo, ma ha dimostrato anche che essi erano in grado di raggiungere difficili compromessi politici. In Finlandia, nel 1995, il Partito dei Verdi Finlandese è stato il 1°partito verde europeo a far parte di un Gabinetto cittadino. Fra gli altri partiti verdi che hanno partecipato al governo a livello nazionale, figurano i Verdi Fiamminghi, L'Ecolo in Belgio e in Francia Les Verts. Nei Paesi Bassi la Sx Verde fondata nel 1990 dalla fusione di 4 piccoli partiti di sx ed ora è una fazione stabile nel parlamento olandese. In Irlanda, il Partito dei Verdi Irlandesi è rappresentato da 6 membri del parlamento che fanno parte di un governo di coalizione. I verdi inizialmente furono contro il M5S Ora aprono a noi temi comuni: -la difesa dell'ambiente -l'antinuclearismo -la lotta all'austerità -la difesa delle donne -purtroppo non tutti sono per il pacifismo -purtroppo non tutti vogliono cambiare le regole euro
  • donato marcucci 3 anni fa
    OGGI mi STUPISCONO maggiormente "Editoriali" affrettati e di disinformazione da giornalisti personalmente stimati e ritenuti fino a pocanzi sopra le "righe" nonché scevri da condizionamenti di sorta. Oggi deleggittimano nei loro articoli persone e fatti senza suffragarli di prove veritiere a verifica e sbagliano. In questi articoli è come leggere che GRILLO si sia "Bevuto il Cervello" incontrando Farage descritto come ambiguo personaggio non meritevole di attenzione e si avventurano oltretutto anche in "consigli" sul meglio da farsi nell'M5S. Non credo proprio che GRILLO si sia bevuto il cervello piuttosto i "gionalisti" alleghino anche PROVE tangibili per verificare l'esattezza delle opinioni espresse tanto per farcene una ragione (LE PROVE per GRILLO sono una consuetudine per ONESTA')! Non vorrei che fossimo alla FRUTTA! Avevo riposto almeno in questi un pò di fiducia sarebbe deleterio se venisse meno perciò voglio concedere una chances altrimenti se non la verità l'oblio. Avanti Tutta! O NOI o LORO.
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    cambio ai vertici eni deciso da" mister 80 euro". emma marcecaglia amministratre delegato e attilio befera presidente organismo di controllo. stiamo in buone mani e che mani..... loro fanno i fatti e noi stiamo a litigare farage si farage no.svegliaaaaaaaaaaaaaa
  • MANUELA . Utente certificato 3 anni fa
    premesso che non amo molto farage , ma dopo una serie di riflessioni sono arrivata a queste conclusioni !) il gruppo EFD , di dx o sx che sia è un gruppo forte e consolidato al parlamento Eu 2) abbiamo le mani libere , voteremo secondo le nostre idee, ma sui punti che ci interessano potremmo essere un argine forte a questa europa 3) altri gruppi (verdi, tsipras) non hanno la forza di incidere .Qualcuno ricorda un provvedimento bloccato dai verdi? io no 4)Formare un nuovo gruppo sarebbe suicida , uno dei motivi che sottolinea Beppe è l'esperienza e la scaltrezza di Farage, e per noi pivelli puo' essere utilissima 5) gli inglesi non sono fascisti per natura, non hanno mai conosciuto una dittatura 6)l'alternativa è la LePEN , questa gliela lasciamo a salvini , se la ciucci lui 7) SE VUOI VINCERE LA GUERRA ALLEATI CON GLI INGLESI ! (determinati e crudeli)
    • Giustozzi Cristiano (arch. cristiano giustozzi) Utente certificato 3 anni fa
      Bella analisi. Unico appunto: se la Le Pen mantiene quello che disse allora la Francia dovrebbe uscire dall'Euro. Le alternative sono due: 1 - se non lo fa il suo successo crolla a picco, l'Europa se la mangia ed alle prossime elezioni viene spazzata via. 2 - esce dall'Euro, la moneta comune crolla, la Germania rivaluta il "Franco" e non riesce ad esportare più nulla. Francia ed Italia svalutano e riprendono ad esportare SOPRATTUTTO in Germania e così ci andiamo a riprendere i nostri soldini. Non capisco come mai siamo stati i primi a scoprire Auriti, Borghi, Bagnai e ci ritroviamo come degli ebeti a fare una campagna elettorale di cui le uniche cose che vengono ricordate sono le polveri di alluminio e di titanio delle stampanti 3D.
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      brava manuela!!
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      SE VUOI VINCERE LA PACE... INVECE NO! .-|||
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Concordo, da sempre la strategia del Movimento e' stata quella del tutti a casa. Ma la tattica, per ragioni di opportunità' , deve essere di volta in volta diversa. In Italia si gioca da soli all'opposizione senza sottrarci dal proporre e votare proposte sensate. In Europa per avere VOCE dobbiamo costituire un gruppo, e allora perché' non farlo con il più forte partito Inglese?
  • Gabriele C 3 anni fa
    Forse non è Travaglio ad essere cambiato... forse ad essere cambiati siamo noi...
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      In conclusione, -ed è la mia personalissima opinione che vale uno- mi sta benissimo l'accordo con Farage se mi viene presentato per ciò che è. Sono contrario e lo contesto se devo prima sottoscrivere la patente di libero pensatore a un individuo che non la merita di certo. Si può anche accettare il patto con il diavolo, quando le condizioni lo impongono. A condizione che non venga presentato come un angelo liberatore. Non lo è. Diavolo era, diavolo rimane. Discutiamo in maniera adulta, se è possibile. E cominciamo a portarci rispetto tutti, gli uni con gli altri. L'Europa ci guarda, ci legge, ci decodifica. Il tempo delle pescivendole e dei damerini televisivi è tramontato. E' ora che il movimento riprenda il proprio percorso rimanendo fedele alla propria splendida e squisita natura libertaria che si riflette nel Valore che ciascuna di quelle cinque stelle rappresenta. Spero che Gianroberto Casaleggio ci possa illuminare nei prossimi giorni. A piazza san Giovanni, è stato lui che ha concluso il comizio salutando tutti con "E la Forza sia con voi". Auguro a Casaleggio che "la Forza Biologica ti sostenga con tutta l'energia necessaria" per una pronta ripresa. Abbiamo bisogno della sua visione strategica: è la nostra migliore risorsa. http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/05/la-perfida-albione-e-i-vini-del.html?showComment=1401569433290#c6179389219907069458
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      come? ti sei cambiato! meno male sempre vestito di verde faceva un po marziano
  • Elisabetta . Utente certificato 3 anni fa
    E poi che gli frega a lui di difendere la sovranità del popolo italiano? Solo x interesse, così gli Italiani magari se ne stanno a casa loro e non vanno + a casa sua?
    • nessun copy 3 anni fa
      lattivista.it/?p=567
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Er... Elisabetta ha espresso un ragionamento... che descrive molto bene il pensiero geniale di Farage! .-|||
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      son d'accordo col frutta!!!
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Chip,te ricordavo,puro fuori da e partite de poker,più arguto...e,co' meno preconcetti...nun vedi che Elisabetta deficita della capacità de raggiona'??
    • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
      Ben detto! .-|||
  • Chip En Sai Utente certificato 3 anni fa
    "Cosa, in nome di Dio, le dà il diritto di dire una cosa simile al popolo italiano?"?!... °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Forse proprio quel Dio... in nome del quale... Farage ha posto questa domanda?! .-)))
  • Raperonzolo 3 anni fa mostra
    "FACCIAMO IL PUNTO DELLA SITUAZIONE PER IL M5S ********************************************* A) Nessuno dei 20 punti del programma M5S, è stato centrato B) Non esiste nessuna piattaforma interattiva on-line di democrazia diretta, promessa C) Di fatto, le candidature/selezioni ed elezioni dei candidati al parlamento europeo, hanno seguito una strada che non è piaciuta a nessuno D) Sono stati persi 3 milioni di voti E) Le migliori intelligenze del Blog e del movimento, sono letteralmente scappati via, in altri paesi, in altri movimenti o addirittura lontano dalla politica F) Le decisioni del movimento, vengono prese e decise dall'alto (Vedi adesso il caso Farage...) Scusate ma.....con questi presupposti, con quale coraggio ci presentiamo alle prossime elezioni nazionali ?"
  • Elisabetta . Utente certificato 3 anni fa
    Mi spiace ma con uno che pensa che le "donne valgono meno" non ci voglio avere niente a che fare! No Destra No Sinistra. Se ci mettiamo con quelli sarebbe la rovina! Mi sembra che stiamo perdendo la direzione ragazzi! P.Taverna non ci credo che approvi questo accordo!
    • Elisabetta . Utente certificato 3 anni fa
      Ho letto il post lattivista.it/?p=567 e mi informerò oltre. In ogni caso vaglierei altre opportunità più affini, soprattutto per l'ambiente. Le possibilità ci sono. Ho paura che ci complichiamo la vita
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      la frase di Farage è stata estrapolata Diceva esattamente così: "In molti casi le donne fanno scelte diverse nella vita rispetto agli uomini, semplicemente per motivi biologici. Una donna che ha una clientela, ha un figlio e prende due o tre anni di congedo, varrà molto meno per il suo datore di lavoro, quando tornerà, rispetto a quando è andata via, perché la sua clientela non resterà legata rigidamente al suo portafoglio.”
    • Stefano Di Giammarco Utente certificato 3 anni fa
      Informati prima di ingiuriare qualcuno.
    • Elisabetta . Utente certificato 3 anni fa
      Perdiamo credibilità, sono troppo estremi. Per contare di più? Secondo me perderemmo un sacco di consenso. Io questo entusiasmo x Farage non lo condivido proprio. Mettiamo la nostra testa sul piatto d'argento degli avversari (in Italia). Ok io ritengo che non ci siano stati degli errori così gravi in campagna elettorale ma tant'è che ci hanno staccati di un pezzo e questo dovrebbe comunque fare un esame di coscienza. Non è che abbiamo perso perchè non abbiamo fatto patti con Renzi! E' come se si volesse rimediare facendo questo accordo. Riflettete bene...
    • maurizio p. Utente certificato 3 anni fa
      ciao elisabetta ti invito a leggere questo breve post che fa molta luce sulle tanto vituperate frasi di farage e fa molta chiarezza su quale è la verità attribuendone precisa proprietà e contesto http://lattivista.it/?p=567 notare sono riprese da huffingtonpost.co.uk non vicinato di gargamella ( ps notare che huffington post italia è il primo ad aver lanciato l intifada contro farage e grillo da noi )
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      elisabetta,quello che ha detto nn son le parole che riporti tu...
    • uno vale uno 3 anni fa mostra
      Brava, finalmente qualcuno che si discosta dal pensiero di Grillo ed usa la propria testa. Il m5s non ha niente a che vedere coll' ukip, sono anche contro le rinnovabili e dicono che il cambiamento climatico dovuto all' inquinamento è una bufala.
    • Lorenzo P Utente certificato 3 anni fa
      Elisabetta, noi non pensiamo che le donne valgono meno e siamo liberi di fare come vogliamo in questa materia ... potremmo anche influenzare positivamente l'UKIP in questo senso ... ma ci serve quel gruppo per contare davvero e mettere in crisi l'establishment massonico.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ma no,er tutto è stato estrapolato da 'n discorso più ampio...e comunque,parlava de donne co' 'na clientela...
  • Marcello G. Utente certificato 3 anni fa
    Io ho contribuito con una piccola cifra, ma importante per me, allo tsunami tour. Sapevo benissimo, perché era stato chiarito fin dall'inizio, che quello che non fosse stato speso sarebbe stato donato per finanziare iniziative concrete a favore di chi ne aveva bisogno. Quando Beppe ha consegnato, in due tranche, gli oltre 450 mila euro avanzati per costruire una palestra per i cittadini di un comune sfortunato sono stato felice e fiero. E vi ricordate allora tutta la merda che ci avevano buttato addosso al riguardo? Dicevano, scrivevano che non si sapeva quali poteri occulti avevano finanziato il movimento perché le singole donazioni, in media di 20/30 euro, non erano state rese pubbliche con i nomi dei donatari o meglio ne riportavano solo le iniziali!! E vi ricordate la merda che personaggi cosiddetti pubblici avevano gettato addosso a Beppe scrivendo sui media e parlando in tv !! Dicevano che Beppe non aveva rendicontato, si chiedevano dove era la differenza spesa e così via con disinformazione che offendeva e gettava del fango su tutti noi!! Ed il tutto quando gli assegni per la palestra erano già stati consegnati ai cittadini di quel comune sfortunato!! Ed ora dopo tutto quel fango, non mi aspettavo certo dei voti in cambio della mia piccola ma importante cifra per la mia vita quotidiana!! Certo che un po' più di gratitudine non guastava. Forza Beppe ogni istante con te. Ps continuerò a dare al movimento quei soldi che serviranno facendo anche dei sacrifici e sarò sempre fiero e felice che quelli che avanzeranno siano donati ai più sfortunati di me. Però mi sto stufando della merda che ci buttano addosso ed anche un po' dell'ingratitudine.
  • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
    io appoggio Beppe in ogni sua decisione e in questo momento dobbiamo stare uniti. Lasciamo stare polemiche e malumori vari e pensiamo a riprenderci il nostro paese,abbiamo ancora tanto da fare, non perdiamo tempo in stupidate
    • P. S. (ilmionomeènessuno27) Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Ema...paole semplici...per ideali e azioni semplici..unica strada da prendere...CAMBIARE! con calma...ma si può
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      grandeee ema!!!
    • lucio p. Utente certificato 3 anni fa
      Sottoscrivo ogni parola di questo post, basta critiche, credo in grillo.
    • lucio p. Utente certificato 3 anni fa
      Approvo ogni parola di questo post e sottoscrivo, basta polemiche!!!!!
  • Stefano Antonio Lazzari Utente certificato 3 anni fa
    Sono un elettore 5*. Mr Farage l'ho visto su Youtube per la prima volta un paio di anni fa e mi aveva colpito. Questo signore che parlava molto chiaro... Pure troppo... L'UKIP non mi è mai sembrato Mordor e il fatto che venga osteggiato da tutti mi fa pensare che (dato che è palese che loro non fanno il bagno nel sangue fresco delle vergini) potrebbe essere una buona scelta per il MoV. I verdi ci hanno snobbati, anzi: ci odiano proprio, allora fanculo a loro. Chissene. Quando ci sarà il referendum "interno", voterò per "l'amicizia' tra inglesi e italiani. (Tanto li abbiamo battuti a calcio innumerevoli volte... :D )
  • Fabrizio B. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Sono sicuro che cercando bene troveremmo anche un discorso di Mussolini o di Stalin che si possa condividere. Il problema e' la sostanza, Farage vuole distruggere l'Unione Europea poi privatizzare tutto, riarmarsi, costruire centrali nucleari e non perdere tempo con le energie alternative. Non c'entra niente con noi. Inoltre ha dei seri problemi con l'alcol.... E' giusto mettere tutto a repentaglio?
  • Lorenzo P Utente certificato 3 anni fa
    Sono d'accordo con Di Maio e chi è per UKIP. Chi ha votato come me M5S anziché il partito di sinistra di sempre deve fare una scelta : a) O si fida del giudizio dei loro compagni del M5S che non sono né stupidi né fascisti. b) O si fida dei media del MINCULPOP che abbiamo sempre sbertucciato e che vogliamo distruggere insieme alla cricca mafiosa che li gestisce da decenni.
    • Walter Veltri Utente certificato 3 anni fa
      Forse ci sarebbe una terza via: pensare con la propria testa.
  • Gianluca C. Utente certificato 3 anni fa
    Farage lo seguivo già da tempo e condivido tante sue idee. Beppe hai visto giusto! La questione è sul metodo, bisogna prima spiegare e condividere con tutti le scelte. Grillo deve avere più fiducia in noi e seguire anche le nostre indicazioni (nelle consultazioni bastava ascoltare Renzi e poi scaricargli tutte le nostre obiezioni) Se la democrazia diretta non è ancora attuabile non vendiamocela, per me vanno benissimo anche solo le idee e i principi del nostro Movimento
  • anna m. Utente certificato 3 anni fa
    se beppe ritiene opportuno allearsi con farage va bene beppe non e uno stupido sa quello che fa ricordiamoci cio che ha gia fatto e non e poco
  • Giustozzi Cristiano (arch. cristiano giustozzi) Utente certificato 3 anni fa
    Cito la fonte: http://espresso.repubblica.it/palazzo/2014/05/29/news/m5s-l-alleanza-grillo-farage-non-piace-a-tutti-e-nel-movimento-aumentano-i-malumori-1.167534 Ecco perché Giulia Sarti mi stava antipatica. La zecca si riconosce a pelle.
    • il barone Utente certificato 3 anni fa
      Io ci andrei piano a denigrare i ns. parlamentari che dissentono, non è con metodi talebani che si fa dialogo e democrazia interna.
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      zecca??? ma non eravamo oltre a dx e sx? tu allora sei un fascio? se attacchiamo anche la Sarti allora il Movimento è davvero messo male
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      renzusconi ha detto che durerà 4 anni e facendo i conti quadagna piu con i suoi amici pdini che con il mv, infiltrati di merda non ne usciremo mai gentuccia
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Giulia Sarti e' una donna molto tosta e presto si renderà che la strategia del Movimento e' quella del tutti a casa. Ma la tattica, per ragioni di opportunità' , deve essere di volta in volta diversa. In Italia si gioca da soli all'opposizione senza sottrarci dal proporre e votare proposte sensate. In Europa per avere VOCE dobbiamo costituire un gruppo, e allora perché' non farlo con il più forte partito Inglese?
  • Davide Marini 3 anni fa
    W FARAGE! W Grillo! W di Maio!Uomini Dalla moralità incorruttibile! Uniti per combattere i veri criminali del pianeta! Anche salvini è ok! Basta ideologie usate solo dal potere per fotterci e renderci schiavi! Renzie shultz la merkel i verdi TSIPRAS che vuole difendere l'euro alla morte sono solo camerieri!
  • enzo spataro 3 anni fa
    e pensare che ascoltando travaglio avantieri volevo proporlo come viceGrillo.
  • rosario c. Utente certificato 3 anni fa
    se lo criticano i PiDioti lo voto subito
  • toresal 3 anni fa
    Quando s'incazzano gli Inglesi con la Merkel minacciano di uscire dall'Europa?Quando la minaccia viene fatta dall'Italia con Salvini della lega Nord ci sono i saggi che dicono che non si può fare!!Ma Che cacchio di Saggi sono?Rincoglioniti!!BATTAGLIA CONTINENTALE Cameron dichiara guerra alla Merkel: "Non voglio il tuo uomo a capo dell'Europa Il Regno Unito è pronto a uscire dall'Ue"
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    ma se dopo tutto quello che è successo alla lega,tra scandali e ruberie varie,qui al nord la stessa prende oltre il 10 x cento..di che azzo di popolo stiamo parlando??????
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
      Hai ragione Luca, però credo che stavolta la Lega ha preso voti sulla campagna elettorale "no euro". Peccato che chi li ha votati non sa oppure si è dimenticato che la Lega ha firmato insieme a tutti gli altri partiti, ogni singolo trattato criminale imposto dalla UE! Un bacio, ciao. ps. forse ti sei reso conto che Farage non è per niente male?
    • Giustozzi Cristiano (arch. cristiano giustozzi) Utente certificato 3 anni fa
      Se permetti ti do il mio punto di vista sulla ripresa della Lega. Diceva Flaiano che in Italia i Fascisti sono di due tipi: i Fascisti e gli Antifascisti. Flaiano amava i paradossi ma questo, in particolare, inquadra precisamente la nostra caratteristica ed il nostro modo di essere. Dobbiamo farci i conti e non ci vedo nulla di cui vergognarsi. Sarebbe come dire che ci dovremmo vergognare per aver conquistato il Mediterraneo con Roma antica o per aver aderito all'Unificazione dei Savoia fatta a spese e sulla pelle del Mezzogiorno Borbonico. La Lega è uscita squassata dagli scandali (due mutande verdi non sono neanche uno scandalo) che l'hanno vista protagonista. Hanno cambiato il segretario eleggendo Salvini (il video è disponibile su youtube) il quale ha fatto una cosa intelligente: la tecnica del cuneo. Hai un partito allo sbando? Prendi un argomento e picchia forte solo su quello. Matteo Salvini ha preso quello che il M5S aveva ed ha scartato per costruire il suo successo. Grillo ha aderito alla deriva sinistrorsa dei suoi eletti (Giulia Sarti farà molto del male al M5S, ricordati quel che ti dico oggi) ed i risultati si sono visti: persi due milioni di voti. Forse che dovevamo dire anche noi NO EURO? NO CLANDESTINI? Già ho detto qual è il problema: il M5S è costituito da eletti di ex sinistra e da elettori di ex destra e la sinistra estrema ha sempre perso; ricorderai che fine fece Bertinotti, no? E al potere chi c'è sempre stato dalla caduta del Fascismo ad oggi? Sotto altri nomi c'è sempre stata la DC. Quindi l'unica speranza (futile) di fare concretamente qualcosa è rappresentata dalla Nuova Lega di Salvini e non dal vecchio minestrone di zecche inconcludenti che si chiama MoVimento 5 Stelle. Salire sui tetti, non dialogare con Renzi e dargli modo di fare la "Vergine Cuccia", votare a cazzo circa l'immigrazione clandestina e non affrontare chiaramente la questione Euro forse non porta tanta fortuna. Alle zecche non ne ha mai portata. Saluti.
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      interessi connivenze nepotismo, siamo in italia dove tutii sono amici di tutti, sara dura cambiare
  • a.angelo 3 anni fa
    Eccellente presa di posizione in difesa dell'italia da parte del on. Farage. Cazzo ma cosa facevano fino a qualche giorno fa i nostri politici nel parlamento europeo? Possibile che a difendere il popolo italiano e greco e.... doveva esserci un inglese?. Grillo Alleati con chi vuoi ti diamo carta bianca a noi va bene anche il diavolo basta che li mandate tutti a casa. Ora devo salutarvi, devo andare ad accompagnare a letto mio figlio, perchè da domenica sera ha paura di andare a letto da solo. Tempo fà gli dissi che se un giorno i comunisti vincono le elezioni si mangeranno tutti i bambini biricchini. E allora .... W grillo VINCEREMOSOLONOI.
  • MK ROMA Utente certificato 3 anni fa
    Levando troll, piddini e fauna similare, vorrei sapere da tutti quelli che hanno votato M5S, o che simpatizzano, e che cagano perennemente il cazzo usando a sproposito parole come fascista, xenofobo,omofobo, sessista, maschilista ecc. ecc.: mi spiegate che cazzo di senso avrebbe trasformare il M5S in una succursale di Rifondazione o in un'appendice per una bella Svendola, peraltro già seduta sopra al trullo più alto di Puglia?! A voi, che non avete ben chiaro il concetto per cui si deve andare oltre la tradizionale divisione in destra e sinistra, chiedo: è possibile non capire la differenza tra osservare problemi e fenomeni sociali nella loro interezza, in tutti i loro aspetti e ottusi preconcetti. Dire che l'immigrazione porta anche (e sottolineo anche) gravi problemi di ordine pubblico e sociale non significa voler purificare e rafforzare la razza! IL CUORE SENZA INTELLIGENZA FA COMMETTERE SOLO CAZZATE.
    • luigi di pietro Utente certificato 3 anni fa
      Con rammarico devo rendermi conto che come dice lei questi elettori non hanno capito che il movimento e' democrazia diretta , i cittadini decidono eleggono , mandano a casa chi non rispetta le idee della maggioranza , fa alleanze o no Secondo le direttive maggioritarie della rete. Cioè ' dei membri Pentastellati . Quindi dobbiamo essere contenti e orgogliosi di spiegare loro che Sono loro a decidere il da farsi e sappiamo che e' piu facile quando le decisioni li prendono gli altri solo perche' li possiamo criticare. Pero' nella nostra onesta intellettuale utilizziamo l'autocritica che ci permette di essere coerente con noi stessi , ed allo stesso tempo correggere gli errori. I partiti non hanno questo modo difficile di essere rappresentanti de popolo. Loro hanno la strada piu facile ma la nazione soffre ed la gente si suicide.
    • Omar Listradezki 3 anni fa
      Perchè, tu credi di averla quella cosa che chiami intelligenza ?
  • enrico valentino Utente certificato 3 anni fa
    sono 6 mesi che sto aspettando che verifichino il mio documento dopo che quello che mi ha consentito di votare precedentemente è scaduto e ne ho faxato un altro valido che cazzo hanno d'altro da fare alla casaleggio e associati oltre che verificare documenti ? perchè non esiste modo di contattarli ?
    • roberto Mariotti 3 anni fa
      Gli ho scritto che non riesco a trasmettere il documento non perchè sia un incapace ma perchè quei tre caxxo di form che si sono inventati fanno pecche da tutte le parti.Mi chiede di inserire la citta' in un campo inesistente. Non c'è verso di contattarli e alle sollecitazioni neanche ti rispondono. E meno male che dovreste essere l'innovazione.
  • fan7 3 anni fa
    Non vedo sinceramente cosa si possa additare a Farange se non l'aver proposto una lettura della situazione politica degli ultimi anni, alternativa a quella propinataci dai media, e per di più avanzata in tempi non sospetti, quando il M5S non credo impensierisse qualcuno nelle logiche del Parlamento Europeo. Detto ciò, possono ritenersi condivisibili le perplessità avanzate da chi vede nell'UKIP posizioni oltremodo estreme su taluni temi politici, non ultimo quello attinente l'omosessualità. Ma se si prescinde dal considerare aspetti non direttamente afferenti il piano della politica europea - e sopratutto economica -, se si guarda la luna oltre che il dito, si ci si avvede insomma dei vantaggi che in termini di peso politico interno al parlamento europeo può recare seco l'adesione all'EFD, non vedo ragioni insormontabili ad un fronte comune con Farage sui temi comuni, tra i quali molti possono ricevere soluzione solo mediante una voce espressa in ambito comunitario. L'alternativa c'è ed è nota ai più: restare rinchiusi nella nostra roccaforte in difesa di un - pur discutibile - purismo ideologico. Ma porterebbe davvero a qualcosa di concreto? Suvvia, siate pragmatici una volta tanto e non perdiamo l'occasione di far conquistare al movimento una dimensione sovra ed extranazionale. Ora e sempre, W il movimento!
    • fan7 3 anni fa
      Sono obiezioni che posso ritenere accettabili ma non inconfutabili. Mi spiego. In materia ambientale, posto che l'EFD non impone un vincolo di voto unanime all'interno del gruppo parlamentare, il M5S è totalmente libero di appoggiare una politica ambientalista. In materia di armi credo di poter dire la stessa cosa, e a fortiori in un contesto, quello europeo, nel quale al di fuori di Tsipras non vedo una sola forza politica, che sia una, propensa a perorare con serietà la causa del disarmo. In tema di omofobia sono già stati postati numerosi link all'interno delle discussioni nel blog, dai quali puoi trovare conferma del fatto che nello dello stesso UKIP figurano politici omosessuali. Quanto all'immigrazione, abbiamo dietro l'angolo il continente africano nel quale - aimè - metà della popolazione, e forse più, si trova in condizioni umanitarie dalle quale emerge a chiare lettere il possesso dei requisiti per ottenere asilo. Ma in tal caso, quale destino per i migranti? Accoglierli tutti a braccia aperte addossandoci il costo di una gestione del fenomeno non sostenibile, o - come credo sia preferibile - concludere accordi bilaterali e finanziare le misure di welfare negli stati da cui costoro provengono? Lo ripeto, vedo troppi elettori completamente accecati dal messaggio filtrato dai media di regime. Io per primo mi sono fatto due domande sull'opportunità politica di un'allenza con Farage, ma è fondamentale ragionare a mente fredda.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      di cosa accuso Farage? dell'UKIP che vuole: -assenza di qualsiasi ambientalismo -rifiuto delle energie pulite -libero inquinamento dell'ambiente -ritorno al carbone e al nucleare -aumento del 40% di spese in armi -nazionalismo -trasformazione della nazione in paese bellico -lotta al diverso sessuale (non può metterlo nello statuto perché sarebbe un reato secondo la legge inglese, ma è il motivo per cui iniziò alleandosi alla Lega) -rigetto delle convenzioni internazionali a protezione dei profughi -richiesta di cacciare i migranti anche verso paesi dove li aspettano prigione e tortura -posizione iperliberista -richiesta di tagliare la sanità pubblica .. mi pare che di motivi per aborrirlo ce ne siano a iosa
  • luca cappilli Utente certificato 3 anni fa
    TRAVAGLIO MARCO NON LO RICONOSCO PIU' È CAMBIATO
    • andrea a 44 3 anni fa
      quando ce da spettegolare sul movimento il fatto sgancia la truppa più adatta e dato che anche padellaro pur essendo critico barcolla per due quarti e mezzo verso il pd tutto lo staf segue.mi dispiace per travaglio anche se penso che abbia un contratto obbligatorio di sparare un discorso minchia ogni tanto epoi dice che il giornalista deve dare la notizia senza criticare.per mè il giornalista deve sempre dire la verita e quando si vewrificano fatti più gravi non deve perdere tempo in ciance.e da oggi divorzio col fatto...
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      quando leggi uno come ramon,capisci in che Paese siamo....nel disastro culturale!!
    • luca cappilli Utente certificato 3 anni fa
      No qualcosa di più profondo non penso solo critiche
    • Ramon Pecci 3 anni fa
      Certo che non lo riconosci. Ha espresso una critica sensata sul M5S, mentre tu sei un talebano con il paraocchi.
    • cecilia c. Utente certificato 3 anni fa
      Anche lui ha bisogno di tempo per rielaborare il 40%-21%, mi sa.
  • Maria A. Utente certificato 3 anni fa
    Sono assolutamente d'accordo con la scelta di allearsi con Farage io lo seguo da anni e i suoi discorsi nel parlamento europeo sono una meraviglia, se non altro gli ha fatto neri a tutti quando ha avuto la parola e ha detto solo cose giuste!!! Lasciamo perdere i verdi tedeschi sono inutile e fanno solo l'interessi della Germania la nostra concorrente per non dire peggio....VAI BEPPE HAI FATTO LA SCELTA GIUSTA COME AL SOLITO ,!!! GOD SAVE THE QUEEN , TE, M5S, E ANCHE FARAGE ,!!!
  • Lorenzo La Corazza Utente certificato 3 anni fa
    anche questi come quelli di Roma adesso vogliono i koglioni e mettere in discussione la linea politica del movimento ma a voi che kazzo vi conosce ? chi kazzo vi vuole conoscere ? ma chi vi avrebbe mai votato ? avete un seggio a Bruxelles perche' ve lo ha dato BEPPE GRILLO, io ho votato BEPPE GRILLO non voi, METTETEVELO IN TESTA. L'ALLEANZA CON FARANGE VA' BENE, BENISSIMO, CI SERVE PER COSTITUIRE UN GRUPPO AL PARLAMENTO , PER ROMPERE IL CULO ALLA MERKEL , A MATTEORENZIE, E AGLI ALTRI BASTARDI LORO COMPLICI AVETE CAPITO BENE ? I VOTI NON SONO VOSTRI, I VOTI SONO NSOTRI DATA FIDUCIARIAMENTE A BEPPE GRILLO, IO , E TANTI ALTRI, A VOI SIGNORI EURODEPUTATI NON VI AVREI MAI VOTATI KIARO? IL PCI PDS DS PD E' IL NOSTRO NEMICO UNICO, E' QUELLO CHE DOBBIAMO COMBATTERE SENZA QUARTIERE E COLPIRE AL CUORE RICORDATE CHE SEMPRE VERRA' IL GIORNO DELLA RESA DEI CONTI, E PER I TRADITORI NON CI SARA' PIETA, I TRADITORI SARANNO I PRIMI A PAGARE DOMANDATE A CURRO' TOMMASO, LUI LO SA' BENE , IL SUO DESTINO E' SEGNATO
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/ Il parere di Sergio sull'intero "Affaire" Farage. Sono d'accordo al pelo di culo!
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Contati con un guantone da pugile Ahahahahahhhhh!
    • marco . Utente certificato 3 anni fa
      Cazzo, è troppo figo! http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/05/e-adesso-dopo-il-risultato-elettorale.html questo è la mia idea: Le lotte dell'ukip sono le lotte del m5s circa questa europa... cosa dovrebbe fare beppe, insultarlo per le politiche che propugna per il suo paese, o elogiarlo per ciò che ha denunciato a brussel, plesso del reichstag? Poi, riguardo alla gestione dell'incontro, pienamente d'accordo, ma questo, tu sembri saperlo, non inficia la nobiltà del sentire di Beppe riguardo al m5s e i sui valori.
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Contati??? Giura! Hola amigo! :))
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    dichiarazioni del ministro padoan del governo "mister 80 euro". la troika ha sbagliato perché ha pensato solo alla politica del rigore siamo stati stupidi. ministro e per aumentare l'occupazione in italia? ,chiedetelo a renzi ha la bacchetta magica.
  • marco . Utente certificato 3 anni fa
    dal fango quotidiano l premier britannico David Cameron ha minacciato di portare la Gran Bretagna fuori dall’Ue se Jean-Claude Juncker sarà nominato presidente della Commissione europea. Lo scrive il settimanale tedesco Der Spiegel citando fonti “vicine ai partecipanti” al vertice Ue di martedì scorso. Per il premier britannico, che avrebbe confidato questi pensieri anche alla cancelliera Angela Merkel, la scelta di Juncker “destabilizzerebbe così tanto il suo governo che sarebbe costretto ad anticipare il referendum sull’Ue” e il risultato a quel punto sarebbe senza dubbio a favore dell’uscita della Gran Bretagna dall’Europa. “Uno uomo degli anni 80 – avrebbe detto Cameron secondo lo Spiegel – non può risolvere i problemi dei prossimi cinque anni. Ma a sorpresa Juncker incassa l’inedito endorsement di un insospettabile: l’ex eurodeputato verde Daniel Cohn Bendit, il leader del maggio ’68 parigino, chiede agli eurodeputati ecologisti di appoggiare il candidato del Ppe alla presidenza della Commissione europea. In una intervista al Frankfurter Rundschau spiega Cohn-Bendit: “Sapete sono critico per molti aspetti nei confronti di Juncker, ma nel caso presente suggerisco agli eurodeputati di schierarsi dietro di lui”. E poi, aggiunge: “Raccomando ai Verdi, e lo ripeto ho molte critiche da fare nei confronti di Juncker, ma questa volta consiglio ai Verdi di garantire una maggioranza a Juncker, così forse potremo fare evolvere la democrazia europeo”. ORA SI SPIEGA IL PERCHE' DEGLI ATTACCHI ALLA FORMAZIONE DI UN GRUPPO FORTE COL M5S E UKIP
  • Nazario Pignotti 3 anni fa
    Quando si perde o non si vince come uno voleva, bisogna innanzitutto fare una seria autocritica e non dare subito la colpa agli altri: la colpa è prima di tutto la nostra! Non abbiamo saputo comunicare?Non abbiamo dato sicurezza ad una parte degli italiani' Abbiamo troppo alzato i toni? Abbiamo alzato troppo l'asticella del successo sperato? Dobbiamo fare un'analisi accurata degli errori per evitare di rifarli di nuovo. Adesso è vero che l'accordo renzi-berlusconi fa meno scandalo di un contatto tra Grillo e Farage, ma questa è la ns.italia che vogliamo aspettarci dai giornalisti servi del potere?Dobbiamo assolutamente sgombrare però il campo ad ogni possibile dubbio di razzismo, omofobia che possa essere addebitata a Farage, perché altrimenti rischiamo di perdere una parte di elettorato che crede nei diritti fondamentali degli uomini senza nessuna distinzione di sesso, razza e religione. Ovviamente i contatti vanno presi con tutti ed anche con i verdi con i quali il M5S credo che abbia più affinità dell'Ukip (no-tav, energia pulita etc.)Adesso purtroppo si cammina sul filo del rasoio e non sono più ammessi errori. Sono sicuro che Grillo C. sapranno scegliere la strada migliore per questo Grande Movimento.
  • giovanni a. Utente certificato 3 anni fa
    caro beppe, spero ti sia reso conto dello spessore politico di farage. crea con lui un fronte europeo comune e porta avanti la battaglia per liberare i popoli d'europa dalla dittatura delle banche e della grande finanza. se non sbaglio, nigel farage è lo stesso che anni fa uscì ferito ma miracolosamente vivo da un misterioso incidente aereo che distrusse l'elicottero su cui volava... avanti così!
  • MARINO F. Utente certificato 3 anni fa
    Se io credo in questo Movimento mi appassiono...e faccio delle critiche che non devono essere interpretate come un ATTACCO INGRATO a Grillo e Casaleggio...ma quando vedo Grillo con il Malox e con la corona di "spine" qualcosa mi sfugge..Grillo,Beppe...smettila di fare lo Show...adesso sei in una posizione diversa da prima e devi cercare di raccogliere i frutti.."CANDIDI COME AGNELLI E ACCORTI COME SERPENTI"..tu che ti ispiri alla "PASSIONE DI GESU'" dovresti capirla ...cerca di Resuscitare al piu' presto ...se no andiamo a finire male...! Contiamo su di te!
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Un po' tardi, ma ci arrivo anch'io.Il Movimento è Infiltrato da Spie della Gestapo. E' Indubitabile. Analizzando le Esposizione dl Blog, lo si evince. Dall'Oligofrenica al Gay, questo sol per me. FAscista e NAzista a Grillo e Farage. Ancora non capite, Pecoroni, che siete nelle MAni di Scotland Yard? Per quello che sta Sudando, sette Camicie, a Salvarvi la Pelle? Come fate ad esser così Idioti? Cretini: mettete la testa sotto il Rubinetto!
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Insiste pure, lo sbirro mentecatto, addirittura le accenta, non accentua. Baci, Salame. :)
    • savi s. Utente certificato 3 anni fa
      Pure è manie de persecuzione.
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Aspetta e Vedrai... MA lo sai Benissimo d'esser un Infiltrato. Peggio degli sbirri da strada.
    • savi s. Utente certificato 3 anni fa
      Ma quanto scacazza..no cha di meglio da fare tutto il giorno? mi dica do sta con precisione a Stoccolma? O è stracolma
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Beppe,si t'aricordi 'ndov'è finito er microscopio,je potrai fa' vede a Nigel i danni derivati d'a combustione der carbone... In arternative,faje vede come stanno combinati i Cinesi...tutti giallognoli...
    • savi s. Utente certificato 3 anni fa
      T a cavi sempre..pel nucleare prima dei giapponesi c'era cernobill all epoca c aveveno detto che non se doveva magna i carciofi.ma l itaglia compra il gra de cernobill...o magnamo tutti i giorni.non cho er sito pe dimostrarlo magari me poi da ma a cercallo si no e tardi.
    • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
      Fruttarolo troppo forte..
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Io,a di' er vero,avevo scrito "ci vediamo domani",mica che annavo a dormi'... Quanto manca a mezza??
    • savi s. Utente certificato 3 anni fa
      Ma no eri ndato a dormi...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Bernardi',cosi' te viene tutto più naturale...uno pe' divertitte e l'artro pe' lavora'...
    • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
      Deh Fruttarò! Dicheno che se te magni troppi raggi icse a uno ce vengono 2 buci de cul*. Ma t'immagini quanta cazzo de carta iggenica te tocca da comprà :)
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Aho,p'er nucleare,ce stanno i soliti giapponesi...
  • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
    "Courmayeur va a votare per cambiare nome" --------------------------------------------------- +++Sull’esito del referendum rischio quorum. I cittadini devono decidere se aggiungere la denominazione «Mont-Blanc+++ --------------------------------------------------- UN DRAMMONE! E adesso che si fa?... e poi dice che uno vi manda tutti affanculo..
    • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
      Tutto vero... purtroppo tutto vero...
    • Maria A. Utente certificato 3 anni fa
      Sei troppo forte !!! Ma è vera sta cosa ???? Roba da matti veri !!!!
  • nessun copy 3 anni fa
    Ringrazio Fabrizio Castellana x avermi dato la possibilità di leggere questo articolo. è illuminante lattivista.it/?p=567 Grazie di nuovo e saluti da nessun copy
  • Aldo Reina 3 anni fa
    Indovinare da dove viene la frase seguente: ""Le reti sono ovunque intorno a noi. Fino a qualche anno fa, le relazioni tra persone, oggetti ed eventi erano attribuite al caso. L'unico modo per ipotizzare il funzionamento dei sistemi complessi era attribuirne le ragioni ad avvenimenti casuali. La vita e l'evoluzione delle reti seguono invece leggi precise e la conoscenza di queste regole ci permette di utilizzare le reti a nostro vantaggio ". Ecco a "nostro" vantaggio. indovinare chi l'ha scritto. Di chi è il vantaggio di questa manipolazione evidente?
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    stiamo lontanissimi dai verdi,dai rossi,dai neri ecc ecc!!stima vicini a chi porta avanti idee in comune e lascia libertà di scelta !fare gruppo in europa non vuol dire allenza poi in Italia o altro.p.s. in ogni caso i verdi..mai!!
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      luca non se ne pò piu di sti sponsor di sti marziani tutti verdi, oltretutto non ci vogliono nemmeno gli rovineremo tutti i loro affarucci, e gli facciamo una paura boia, questo mi conferma che non siamo andati tanto maluccio alle ultime votazioni
  • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
    Da sempre la strategia del Movimento e' stata quella del tutti a casa. Ma la tattica, per ragioni di opportunità' , deve essere di volta in volta diversa. In Italia non si fanno alleanze e si sta all'opposizione senza sottrarci dal proporre e votare leggi sensate. In Europa invece, per avere VOCE, dobbiamo costituire un gruppo, e allora perché' non farlo con il più forte partito Inglese.
  • Pierluigi c. Utente certificato 3 anni fa
    METTIAMO IN CHIARO UNA COSA..NON CI INTERESSA PORTARE DENTRO IL M5S"CAVALI DI TROIA "VERDI FUORI E ROSSI DENTRO" ..MA SOPRATUTTO NON CAPIAMO PERCHE' IL FATTO QUOTIDIANO E LA STAMPA IN GENERE SPONSORIZZA QUESTO GRUPPO SPESSO ESTREMISTA E VIOLENTO E CON FRANGE NEI NO GLOBAL. FARAGE E' UN LEADER DEMOCRATICAMENTE ELETTO E VOTATO DAL 32% DEI DEGLI INGLESI. GRAN BRETAGNA E' UNA DEMOCRAZIA CON 600 ANNI DI STORIA..NON HA MAI AVER AVUTO PARTITI FASCISTI O COMUNISTI AL POTERE .OGGI L'UKIP E'IL PRIMO PARTITO IN QUEL PAESE E POTREBBE TRA UN ANNO ESSERE IL PREMIER INGLESE .AVERLO ALLEATO VUOL DIRE PORTARE AL TAVOLO DELLA COMMISSIONE EUROPEA ANCHE LA VOCE DEI M5S.. l' EBETE ITALIANO ANCHE OGGI DICE DI AVERE COME MODELLO LA MERKEL DI FATTO SNOBBANDO QUEI PARTITI SUOI ALLEATI CHE ATTACCANO LA GERMANIA .M5S E L'UKIP FANNO PAURA ALLA GERMANIA E A RENZI .PERCHE NON CONTRALLABILI DAI POTERI FORTI .CAMERON E PIU VICINO A FARAGE CHE ALLA MERKEL. MA SA ANCHE CHE TUTTA LA GRAN BRETAGNA CREDE IN FARAGE PERCHE LA SUA VOCE SI ALZA E SI FA SENTIRE PIU DI TUTTE LE ALTRE
  • lorenzo wyskj Utente certificato 3 anni fa
    sul fatto quotidiano su NIGEL FARAGE hanno scritto ogni possibile nefandezza peccato che si sono scordati di scrivere che NIGEL FARAGE SI MANGIA I BAMBINI franco rosso
  • Antonio S. Utente certificato 3 anni fa
    Io non mi ritrovo nel partito di Farage: è un iper liberista, è per il nucleare. Non sono per niente d'accordo a stare nel suo stesso gruppo. E' come se in Italia si stesse insieme a Monti. No, meglio parlare e contrattare con i verdi.
    • Viviana Vi Utente certificato 3 anni fa
      i verdi italiani hanno votato tutti per Ingroia prima e per la lista Tispras poi, e intendono mettersi nell'estrema sinistra tutta gente che odia Grillo in modo assatanato e credi che dovremmo andare a chiedere la loro ospitalità?
    • enzo spataro 3 anni fa
      Giseppe Verdi? è morto, non lo sapevi?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      alcuni soffrono di disturbi comprendoriali, ci sono quelli che non capiscono e altri che non vogliono capire, l'impressione è che lei appartenga al secondo gruppo, il leader dei verdi ha affermato che non vuole nessun apparentamento con il mv, in piu sono una banda di radical schic sinistronzi renzusconi e leccaculo della troika verdi di fuori mer*e di dentro
  • emil v. Utente certificato 3 anni fa
    Il parere di Imposimato: https://www.facebook.com/notes/ferdinando-imposimato/impossibile-accordo-m5s-farage/10152415033930750
    • nessun copy 3 anni fa
      E' bello sapere che nel blog ci sono persone che ti fanno aprire gli occhi lattivista.it/?p=567 Un saluto particolare alla stella che lo ha messo nel suo commento l'ho già ringraziato più sotto ma volevo farvi una raccomandazione LEGGETELO TUTTO saluti a tutti da nessun copy
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      GRAZIE di cuore!
  • Cuono F. Utente certificato 3 anni fa
    Mentre qui noi disquisiamo circa l"opportunitá di stringere accordi con Farage o meno, il primo ministro Cameron ha preso la palla al balzo e ha deciso di cavalcare l'onda. Ha avvisato la cancelliera che ove Juncker fosse nominato presidente della commissione, lui stesso chiederebbe di anticipare il referendum giá previsto per il 2017 a quanto prima possibile con le conseguenze immaginabili. Da tempo il popolo inglese si è reso conto che i flussi migratori hanno raggiunto livelli insostenibili e seppur auspicando il mantenimento delle libertá di circolazione e di risiedere e lavorare ovunque si desideri, vorrebbe rinegoziare la possiblitá per i non britannici di chiedere assistenza sociale. Pensate a cosa aveva rinunciato il popolo inglese. E questo non da l'altro ieri. Ora si sono stufati non degli sbarchi ma di mantenere gli europei che si spostano in UK e chiedono aiuti governativi. E noi? Nella miseria fino al collo ancora mandiamo la nostra Marina a fare da taxi a quelli che dalle coste della Libia decidono di imbarcarsi per l'europa. Salvo poi additare l'EU di immobilismo e insensibilitá. Ma mi faccia il piacere, mi faccia (come diceva Totò). Italiani svegliaaaaaaaaaaaaa...!
  • enzo spataro 3 anni fa
    grande padoan, vai tranquillo con l'innalzamento dell'età pensionabile che agli itaGLIONI piace prendere calci nelle palle e alla prossima tornata premieranno te e l'ebetone con l'80%... e senza nemmeno bisogno di brogli!
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    L'alleanza con Farage porterebbe al M5S un mare di voti e renderebbe il movimento un'alternativa credibile a moltissimi degli elettori italiani che oggi non votano. Confluire nel gruppo dei Verdi sarebbe invece una scelta del tutto inutile, che all'elettorato creerebbe soltanto indifferenza. Negli altri partiti italiani lo sanno molto bene e per questo attaccano. Allearsi con un partito inglese forte che, pur avendo idee diverse riguardo la politica nazionale, a livello europeo è contro la Merkel e la politica alle dipendenze della Germania è la scelta elettorale vincente.
  • Lorenzo M. Utente certificato 3 anni fa
    Mi fanno ridere certe accuse dei media di regime italiani tipo Repubblica: - Farage lo xenofobo In Germania i partiti della Merkel e di Schultz hanno presentato un DDL bipartisan che espelle dal Paese tutti gli stranieri senza lavoro. Eppure a loro nessuno dice xenofobi. - Farage il militarista Il PD sono 20 anni che vota a favore di tutte le guerre e oggi Renzi vuole confermare l'inutile acquisto di 90 F35. - Farage l'omofobo Ma lo stesso Renzi l'11 dicembre del 2008 diceva di essere contrario al matrimonio gay. Questi sono soltanto slogan vuoti che servono a mettere in cattiva luce chi si oppone allo strapotere della Merkel e dei suoi sudditi. Il M5S resti unito, appena la gente si accorgerà che gli 80 euro per sempre di Renzi sono una bufala e riceverà invece la stangata della TASI tutto cambierà molto in fretta.
  • emil v. Utente certificato 3 anni fa
    In Italia il M5S non ha mai fatto alleanze con il PD (nemmeno sulle riforme) perché non ha nulla da condividere con chi è a favore dei termovalorizzatori, della TAV e degli F35. In Europa invece il M5S è disposto a fare una alleanza strategica con l'UKIP che è a favore del nucleare, degli armamenti, del carbone. Viva la coerenza. Spero che la rete M5S decida liberamente con chi fare le alleanze, nella speranza che non venga troppo influenzata da questo tam-tam pro-farage sul blog.
    • Alessandra C. Utente certificato 3 anni fa
      In gruppo con Farage, manterremmo libertà di voto sui temi in cui la vediamo diversamente (anche perchè ognuno ha una sua storia e un Paese). In Italia al governo fare accordi con i partiti nazionali non è possibile.. Ormai l'abbiamo visto! Corruzione morale e materiale e la presenza di lobby forti impedirebbe la difesa dei nostri valori, e ci porterebbe su un terreno minato. La differenza è palese. Sono ben altri che non sono coerenzi.. Ops, lapsus! Volevo dire coerenti. ;-)
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
      E perchè tu vieni sul blog a fare tam-tam contro Farage? Quali prove certe hai portato per dimostrare che questa non sia la scelta giusta? Informati su Farage prima di ripetere le cose che scrivono i giornali. quando ti sarai informato potrai decidere se vuoi che il M5S abbia peso in europa per contrastare la troika alleandosi con Farage ma mantenedo la propria autonomia in Italia oppure se preferisci che il M5S in Europa non conti una cippa!!!
    • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
      Spero che la tua sia solo ingenuità (e in tal caso ti invito a informarti), ma la "alleanza strategica con l'UKIP" di cui parli è solo la comune adesione a un gruppo, l'EFD, che consente poi ai suoi membri di valutare punto per punto come votare sulle questioni, anche in modo diametralmente opposto. L'espressione "valutare punto per punto" ti ricorda qualcosa? Dovrebbe. E' la stessa formula che il M5S aveva usato a proposito del governo Bersani, ricevendo in cambio un due di picche. Ora la usa con Farage, e in questo caso c'è la possibilità di un accordo. E sì, questa si chiama proprio "coerenza".
  • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
    Ho letto tanti post che criticano Beppe. Ma io temo di più la possibile dissidenza di alcuni dei nostri 17 "eroi" questa volta saranno fedeli sino in fondo? O qualcuno vorrà dire la sua anche in discordanza con la votazione che ci sarà' per scegliere Farage? Di loro non si hanno notizie, stanno studiando?
  • vittorio c. Utente certificato 3 anni fa
    "mister 80 euro "; governerò fino al 2018... altrimenti andrò in africa insieme a veltroni.
  • Paolo Marrocco Utente certificato 3 anni fa
    ammazza!!!! ho dilaniato il mio già misero stipendio per poter donare più soldi possibili, e adesso vengo a sapere che 400.000 euro vengono donati !!?? ok, mi sta bene, ma se sapevo che bastavano solo 100.000 euro per le Europee avrei donato solo 20 euro.
    • Doriano B. Utente certificato 3 anni fa
      Beh, i tuoi soldi sono andati a fin di bene ugualmente. La prossima volta mettine solo 20, se quella è la cifra che ti fa felice da regalare per una buona causa.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    "I geni sono come un temporale, si spostano controvento, terrorizzano le persone, purificano l'aria" - Soren Kierkegaard - Fatta la tara dei troll, e dalla schiera di scassacazzi, che, in questi giorni, stanno imperversando sul blog (il cottimo funziona ancora), mi sembra - e vorrei sbagliarmi - che in tanti si siano dimenticati perché è nato il movimento, chi l'ha ideato e fatto nascere, chi l'ha fatto crescere. Poche regole, una missione. La strada per raggiungere l'obiettivo è, evidentemente, in salita ed è una salita ripida e minacciosa. Pochissimi disposti a darci una mano, pochi amanti della montagna, in questo paese dove tutti preferiscono ammassarsi sulle arroventate spiagge piatte, facendo la fila per un ghiacciolo. Poi succede che si prospetti la possibilità di legarsi in cordata con un eccentrico signore, che imperversa, anche lui terrorizzando, nelle sue lande. Subito si scatenano i temporali, nuvole gonfie e basse, vomitano acqua a secchiate, e qui, nel rifugio degli scalatori, qualcuno tentenna? Ha paura che la salita sia troppo dura? Che non ce la faccia a sopportare la fatica? Non si fida del compagno di cordata? Perché? Non sa piantare i chiodi nella roccia? Non sa fare i nodi alle corde? Vuole piantare la sua bandierina in cima? Embè, lui pianta la sua, noi piantiamo la nostra! L'importante è raggiungere la cima. Ma scusate, pensate che questo signore abbia a cuore le nostre fatiche? No? E invece, noi abbiamo a cuore le loro fatiche? No! Dov'è il problema allora? Ah, ho capito! La destra, la sinistra, il liberismo, Keynes, il PPE il PUPUPU, i Verdi, E voi pensate che Beppe vada avanti con il suo impegno indefesso, se il dibattito continua a rimanere fermo a vent'anni fa, con i soliti temi, triti e ritriti. Ma perché chi non se la sente più di supportare Beppe, non passa il suo tempo in una bocciofila a parlare di D'Alema, Fini, il Banana, del sol dell'avvenire, o del quando c'era lui... Eccheccazzo!!! www.beppe.siempre
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      @ Laura, grazie per il suggerimento :)) @ Arjuna, mismo por migo, poi sto azz di temperamento mi costringe... ma non sono le cose che mi piacerebbe scrivere. Meno male che... Probably a big surprise soon. Look forward eheh Ciao ad ambe e buona serata! :))
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      "...sono come un temporale, si spostano controvento, terrorizzano le persone, purificano l'aria" - Posso suggerire, in tutta umiltà, la necessità di un temporale anti-conformista nel Blog e nel Mov.to? Ho accennato qualche soffio di maestrale...e mi sono ritirato in buon ordine. Non mi sento di dire quello che penso, non ora, non qui. vabbè bando alla saudade, hola Alfredo!! ;)
    • laura mazzola Utente certificato 3 anni fa
      andate a leggere il post di modigliani su libero pensiero,mi pare una analisi lucida e una sana piattaforma di partenza. vi invito tutti da grillo e casaleggio in giù, vedrete che vi farà bene. hasta siempre
  • Ivano A. Utente certificato 3 anni fa
    Come al solito Beppe hai visto giusto!Vai avanti e non dimenticare mai che la maggioranza degli italiani sono ignoranti. Ecco svelato il motivo per cui Renzi ha preso il 40%! http://www.vnews24.it/2014/05/29/analfabeti-italia-cultura/ Per questo motivo,purtroppo,è indispensabile andare in televisione ad informare tutti. RAGAZZI DIFFONDETE QUESTA INFORMAZIONE E' LA CHIAVE DI TUTTO!
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    Non è una politica su base etnica o razziale: nasce da una visione protezionistica del mercato del lavoro nazionale, del suo welfare, e dei modi di gestione della sicurezza nei quartieri rispetto alla pressione migratoria. Ho udito propositi più drastici in materia pronunciati dal primo ministro francese, il socialista Manuel Valls. Nessuno si è stracciato le vesti, fra gli improvvisati scopritori di un "caso Farage". Invece degli articoli studiati per atterrire anziché informare, molte redazioni avrebbero fatto meglio a offrire un lavoro critico e giornalisticamente corretto che spiegasse perché l'UKIP non sia un fungo che inspiegabilmente cresce in una notte, bensì un partito che negli ultimi cinque anni nel Parlamento europeo ha pronunciato i discorsi più efficaci contro l'austerity europea e contro le guerre, gli stessi anni in cui quasi tutti i partiti si mettevano l'elmetto in appoggio alla troika e ai conflitti sanguinosi accesi dalla NATO. Eppure Travaglio e altri insistono con Grillo: non allearti con Farage, perché ha punti programmatici incompatibili con il tuo programma, perciò unisciti ai Verdi. Tuttavia il presidente dei Verdi europei, l'eurodeputato franco-tedesco Daniel Cohn-Bendit, ha appoggiato tutte le guerre NATO, mentre Farage è stato un fermissimo oppositore di questi interventi militari. Poi Travaglio e altri sottolineano: occhio, questi sono nuclearisti, non potete accordarvi con loro. Allora dovrebbe essere impossibile fare accordi con quei nuclearisti impenitenti dei comunisti francesi. Basterebbero questi semplici fatti a obbligare tutti a fermare la macchina della "hitlerizzazione" di Farage (in realtà di Grillo), per capire meglio che la politica continentale europea è un groviglio di contraddizioni che non si presta minimamente alle verticali semplificazioni di oggi.
  • MARINO F. Utente certificato 3 anni fa
    Io il consiglio ve l'avevo dato...CANDIDI COME AGNELLI E ACCORTI COME SERPENTI" con gli squali travestiti da colombe che girano nel mare pedestre..INVECE avete adottato una linea comportamentale tutta contraria..."ARRAPATI COME LUPI E INGENUI COME OCHE"...l'ultima affermazione di CASALEGGIO che invocava "LA FORZA SIA CON VOI" riferendosi chiaramente alla fortunata serie di GUERRE STELLARI ne e' l'esempio piu' eclatante e distruttore del lavoro di quelli di 5* che ci avevano messo l'anima!!Ma si puo' rimediare...siete la mia ultima speranza..
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    Andando a fondo della questione, se ne scoprono delle belle, ad esempio alla voce omofobia: mentre i militanti omofobi elencati nelle litanie di Repubblica e del Fatto sono stati espulsi, il primo europarlamentare UKIP eletto in Scozia nella storia, David Coburn, è un gay dichiarato che si accompagna in pubblico con l'uomo della sua vita, e che non si è certo sognato di promettere castità come fece Rosario Crocetta quando si candidò alla presidenza della Regione Sicilia. L'UKIP ha un suo coordinamento LBGT che prende posizione regolarmente in materia di omofobia. I giornali italiani questo non lo hanno voluto sapere, e così non lo sanno nemmeno i loro lettori. Quanto al razzismo e alla xenofobia, uno degli eurodeputati eletti è il responsabile della politica economica dell'UKIP, Steven Woolfe, un brillante avvocato che è stato capolista alle elezioni dell'Autorità della Grande Londra, ed è un autentico arcobaleno di etnie di origine afroamericana, ebraica e irlandese. Un altro neoeletto è il responsabile delle politiche sulla piccola e media impresa del partito, Amjad Bashir, un signore musulmano nato in Pakistan. Eppure, un disinformatissimo Marco Travaglio scrive nel suo editoriale sul Fatto Quotidiano che l'UKIP «vuole cacciare dal Regno Unito tutti i cittadini nati altrove (Italia compresa)». Semplicemente falso. Certo, uno dei punti su cui l'UKIP fa più battaglia è una campagna anti-immigrazione. Chi scrive ha una sensibilità radicalmente opposta, in materia. Nondimeno, per amore della verità, bisogna smontare e respingere le bugie raccontate in proposito. Se posso fare un paragone, la politica proposta dall'UKIP è in tutto simile alle politiche sull'immigrazione praticate dall'Australia, mai scardinate dalla sinistra australiana, che pure ha a lungo governato, e che le ha a lungo persino rivendicate.
  • Luca C. Utente certificato 3 anni fa
    http://www.lintellettualedissidente.it sito di informazione interessante.
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    Qualcuno comincia a fare le pulci su come sono state tradotte le frasi di Farage, e scopre gravi manipolazioni, persino nella presunta frase più famosa: «Le donne valgono meno, è giusto guadagnino meno, vanno in maternità». Non era una sua dichiarazione, bensì il titolo di un articolo che riferiva un discorso molto più articolato di Farage in merito alle attitudini che hanno avuto nel corso del tempo i datori di lavoro nel settore della finanza, dove lui stesso ha a lungo lavorato prima della carriera politica. I giornali italiani questo non lo hanno voluto sapere, e così non lo sanno nemmeno i loro lettori. Andando a fondo della questione, se ne scoprono delle belle, ad esempio alla voce omofobia: mentre i militanti omofobi elencati nelle litanie di Repubblica e del Fatto sono stati espulsi, il primo europarlamentare UKIP eletto in Scozia nella storia, David Coburn, è un gay dichiarato che si accompagna in pubblico con l'uomo della sua vita, e che non si è certo sognato di promettere castità come fece Rosario Crocetta quando si candidò alla presidenza della Regione Sicilia. L'UKIP ha un suo coordinamento LBGT che prende posizione regolarmente in materia di omofobia. I giornali italiani questo non lo hanno voluto sapere, e così non lo sanno nemmeno i loro lettori.
  • PAOLO L. 3 anni fa
    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/14/spese-pazze-in-sicilia-anche-far aone-tra-gli-83-consiglieri-indagati-per-peculato/843485/ Da il fattoquotidiano.it Spese pazze in Sicilia, anche Faraone tra gli 83 consiglieri indagati per peculato Shopping in gioielleria, regali di nozze, acquisti di auto: deputati delle ultime tre legislature dell'Ars, secondo gli investigatori, hanno speso oltre dieci milioni di fondi ai gruppi. Tra loro, anche l'ex governatore Raffaele Lombardo e il responsabile Welfare del Pd che dice: "Innocente, ma pronto a passo indietro se la vicenda è di ostacolo al partito". Questa è la politica in ITALIA , Chi ha votato PD non si Lamenti ,Chi è causa del suo male pianga se stesso. Compito del Movimento 5 stelle è fare pulizia e mandarli tutti a casa, Forza Beppe vai avanti."
  • Darth Maul Utente certificato 3 anni fa
    Leggo in più interventi che questo blog starebbe conducendo una campagna contro i Verdi. Qualcuno degli interventisti potrebbe spiegarmi, con calma e di grazia, perché se la presidente del Partito Verde europeo dichiara "Da Grillo non arriva una proposta per l’Europa ma un vero e proprio delirio [...] La nostra idea di Europa è di apertura, di felicità, libertà [...] L'esatto contrario della prospettiva lugubre e violenta che si può ritrovare nelle urla di Grillo", non è lei che sta conducendo una campagna contro Grillo, ma è Grillo che sta conducendo una campagna contro di lei? E' tutto il giorno che mi arrovello, ma proprio non ci arrivo... Grazie.
  • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
    Beppe, in nome di Dio, scegli un altro gruppo...così rivoltiamo il Blog come un calzino! ;))))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Eh, prima di rivoltarlo, andrebbe lavato per bene. 'na puzza mefitica... Ciao Arciere :))
  • MARCO M. Utente certificato 3 anni fa
    Da attivista speravo veramente in questa alleanza ....
    • Luca 3 anni fa
      Da avversario, ci spero tantissimo anche io... No, la verità è che mi dispiace. Quando partecipavo alla raccolta di firme per il parlamento pulito mi piaceva l'aria che si respirava. Aria di partecipazione e di confronto leale di idee, voglia di riprendere in mano il proprio paese e il proprio destino, voglia di mandare a casa chi viveva alle mie spalle. Tutto questo è morto ormai da tempo e oggi si chiude il sipario. Si chiude oggi se vi alleerete con quel tipo, si chiuderà più tardi se non lo farete, ma ormai il danno è fatto, la strada è tracciata. Ai politici a cui gli stolti portano il cervello all'ammasso si è sostituito un comico, ma basta leggere i post di questo forum nel tempo per capire quanti hanno abdicato alla propria intelligenza e alla propria onestà intellettuale. Quelli che gridavano ieri "mai nessuna alleanza" perché lo diceva Grillo, oggi dicono "alleiamoci con Farage" sempre perché lo dice Grillo. Senso del ridicolo pari a zero. Al confronto onesto e leale delle idee si sono sostituite le espulsioni. Alla trasparenza si sono sostituite le dirette streaming a orologeria che fanno ancora più schifo dell'opacità, perché aggiungono un'ipocrisia da voltastomaco. No, la speranza è stata tradita da troppo tempo perché la vera speranza era nella rinascita del senso critico e dell'intelligenza. Quelle sì che fanno paura al potere. Chi a prescindere scrive "Vai Beppe, siamo sempre con te", forse non lo sa, ma tranquillizza il potere, perché per il potere la piaggeria e la mancanza di senso critico è sempre tranquillizzante anche se per il momento non è rivolta a chi il potere lo detiene, perché comunque il potente sa che è solo questione di tempo e i coglioni prima o poi bussano sempre alla porta giusta.
  • andrea ciaramella 3 anni fa
    VI PREGO AIUTATEMI !!! CHE CI AIUTIAMO! RIMPINGUARE IL FONDO PER LE PMI E POI NON RICEVERE AIUTO E TROVARE IL MURO DI GOMMA è UN ATTO CRIMINALE! CASERTA - CNA - BANDO START UP - CHIESTE EURO 600,00 PER CONSULENZA ( DI COSA ? AVEVO CON ME UN FASCICOLO DI 200 PAGINE CON PREVISIONE MESE PER MESE PER 4 ANNI CON SIMULAZIONI DAL MINIMO DI PRODUZIONE E PREZZO AL MASSIMO AUSPICABILE ED IN PIU' I GRAFICI DELLE VENDITE IN EUROPA E NEL MONDO AGGIORNATI AL MESE DI APRILE 2014 , PIU' 2 INNOVAZIONI PER BREVETTO!)CHIESTI ULTERIORE 2% SULLA SOMMA EVENTUALMENTE EROGATA (EURO 300000,00)E CILIEGINA SULLA TORTA VERSAMENTO ANTICIPATO DI EURO 60000,00 PER PAGARE L'IVA SUI MACCHINARI ! Negato il finanziamento per l'imprenditoria femminile ed in caso che il fondo accettasse e ritenesse idonea l'idea ed il progetto spetta sempre a BNL -GRUPPO PARIBAS O UNICREDIT L'ULTIMA PAROLA E SE NON PASSI TRA LE GRINFIE DI QUESTI QUA NON PASSA NIENTE ! DETTO CHIARO E TONDO ! Si possono rifiutare nonostante una garanzia di stato all'80% del finanziamento piu' una garanzia ipotecaria sui macchinari di erogare la somma per la nascente impresa ! POI QUANDO HANNO DATO I SOLDI A COSENTINO PER IL CENTRO COMMERCIALE NON SI SONO NEMMENO PREOCCUPATI DI VERIFICARE SE AVESSERO ALMENO FATTO IL FOSSO PER LE FONDAMENTA ! SI VA FINO IN FONDO IN QUESTA VICENDA ADESSO SCATTANO LE DENUNCE VEDIAMO COME RISPONDONO DOPO ! ME NE ASSUMO TUTTE LE RESPONSABILITA' CIVILI E PENALI PER QUELLO RIPORTATO SOPRA .CONDIVIDETE TUTTI ! VI PREGO ! 10 FAMIGLIE SENZA LAVORO CONTANO SUL MIO PROGETTO E SUL MIO BREVETTO . GRAZIE A TUTTI .per digerire questo non mi serve un malox solo una corda!
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    La Repubblica e il resto del coro del giornalismo in mano agli oligarchi italiani - ringalluzziti dalla recente vittoria elettorale del loro cavallo di razza, Matteo Renzi - continuano la loro campagna contro Beppe Grillo su un nuovo fronte, nato dai recenti colloqui del leader dei cinquestelle con Nigel Farage, capo del partito britannico UKIP. La campagna si concentra ora su questo partito, del quale i giornali non raccontano l'evoluzione né la storia, bensì riportano le frasi orribili pronunciate da suoi ex membri che sono stati espulsi proprio per quelle frasi. Altre frasi inserite nella galleria degli orrori da esecrare sono invece ascrivibili direttamente a Farage. Il problema è che le sue dichiarazioni sono state tolte brutalmente dal loro contesto (di cui i media non forniscono alcuna chiave) e reinserite in un contesto nuovo che le contamina, una volta che sono associate alle frasi di coloro che Farage aveva espulso. L'effetto è distruttivo e non risparmia nemmeno i più smaliziati lettori, ai quali arriva solo la notizia che Farage sarebbe sessista, omofobo e razzista, mentre l'UKIP sarebbe una specie di partito fascista albionico. Gli stessi giornali, in questi stessi giorni, continuano a ignorare che il governo ucraino e i suoi nuovi apparati di sicurezza hanno forti componenti di partiti fascisti, gente che fa il passo dell'oca. Questi media: dove c'è fascismo, non lo vedono, e dove non c'è, lo vedono. Sessismo nell'UKIP? Eppure, su 24 europarlamentari UKIP eletti nel 2014, si contano 7 donne, il 30 per cento, in parte candidate come capolista nelle circoscrizioni britanniche, e tutte con funzioni dirigenti di primo piano. È una media superiore a quella di molti partiti italiani di sinistra nella loro storia. La leader del movimento giovanile, Alexandra Swann, è un'oratrice efficace portata in palmo di mano nel partito. CONTINUA
  • D. Pavan Utente certificato 3 anni fa
    80 denari. Cambiano i tempi, non lo stile.
    • MARINO F. Utente certificato 3 anni fa
      POCHE PAROLE..MA QUANTO MAI CONDIVISIBILI !!!DA 30 SIAMO ARRIVATI A 80...SI SA...IL CARO VITA...!!
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    Se Beppe ha scelto Farage che sia Farage. Cosa c'è da votare?
  • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
    Per tutti quelli che si sono lasciati convincere che Farage sia praticamente il diavolo: http://lattivista.it/?p=567
    • Toto A. Utente certificato 3 anni fa
      Ciao Fabrizio, scusa per prima. Cordialità
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    Andiamo all'OPPOSTO di quello che sbraitano i MASS MEDIA...e la rotta presa.... è quella GIUSTA. ***** Eposmail
  • Adolfo Palazzini 3 anni fa
    Ma se Farage è così "fascista", perchè invece di cercare Grillo non ha fatto fronte comune con la Le Pen company?
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    Italiani, siete il popolo piu' stupido ed Addormentato al mondo. Non vedete il gioco sporco di Lorenzi per Militarizzare il Paese. A cosa serve la richiesta dell'Intervento Onu per la questione Immigrazione? Col pretesto degli Sbarchi, richiede la collocazione di CAschi Blu. Esattamente come nell'Ex Yugoslavia. Con gli stessi Esiti. Ci vuol poco, coi Grillini NAzionalisti ed Eversivi... Capite dove vanno a PArare? Siete all'Ultimo Bivio... Sveglia o Casa Gialla...
  • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
    ,,,,,
  • MARINO F. Utente certificato 3 anni fa
    Ho sentito per filo e per segno il discorso di Farage...non c'e' una cosa su cui io non sia COMPLETAMENTE d'accordo...dice cose che penso da tempo e che mi hanno spinto a votare 5* ...In realta' il piu' becero del razzismo..ma neanche...del nazismo camuffato alla schulzie...ma neanche...diciamo della sopraffazione dei SACROSANTI DIRITTI DI SCEGLIERE e' stato "scippato dal un capo dello stato e da un men che mediocre montiano...i quali hanno a "propria insaputa" involontariamente innescato un vero e proprio "sterminio" sul quale tutti tacciono..lo sterminio dei suicidi...quanti sono? perche' nessuno ne parla? I giornali non dicono UNA PAROLA..ma arrivera' il giorno in cui i criminali pagheranno di fronte ad un tribunale con l'accusa di CRIMINI contro l'umanita'?..io ci farei un pensierino...
  • orafus o. Utente certificato 3 anni fa
    DIVIDE ET IMPERA. Mi sembra così banale. DIVIDE ET IMPERA. Destra Sinistra. Alla fine contano soltanto i soldi e quindi le menti sono diventate un optional. Adesso si è anche inventato il processo alle intenzioni. Essere LADRI non conta niente Essere ONESTI conta meno di zero Dare il buon esempio, che dovrebbe valere più di mille parole, è un dettaglio. A QUESTO PUNTO L' UNICA PROMESSA CHE FARA' PRENDERE IL 100% DEI VOTI E': SARA' PERMESSO A TUTTI DI RUBARE E DI FARSI I CAZZI PROPRI. TUTTI.
  • paoloest21 3 anni fa
    Ue: Cameron avverte Merkel, con Juncker presidente noi fuori 19:10 31 MAG 2014 (AGI) - Berlino, 31 mag. Tensione alle stelle tra Londra e Berlino. Il premier britannico David Cameron ha avvertito il cancelliere tedesco Angela Merkel che la Gran Bretagna e' pronta a uscire dall'Ue nel caso in cui Jean Claude Juncker sia eletto alla presidenza della Commissione europea. "No Juncker per favore. Siamo inglesi" avrebbe detto il premier inglese alla leader tedesca al vertice Ue di martedi' scorso, secondo quanto riporta Der Spiegel. La scelta di Juncker, secondo Cameron infatti "destabilizzerebbe il governo inglese che sarebbe costretto ad anticipare il referendum sull'Ue". "Un uomo degli anni Ottanta - avrebbe detto Cameron - non puo' risolvere i problei dei prossimi cinque anni". Ieri Merkel aveva chiaramente indicato l'ex premier lussemburghese, candidato dal Ppe, come suo favorito per la presidente dalla Commissione. Una scelta pero' molto discussa tra i paesi Ue, non tutti d'accordo. La possibile nomina di Juncker alla Commissione Ue ha trovato da subito molti oppositori, anche tra gli stessi conservatori che lo considerano troppo europeista e troppo legato ai passati schemi della Vecchia Europa. Oltre Cameron si oppongono alla sua nomina l'ungherese Viktor Orban, lo svedese Fredrik Reinfeldt, l'olandese Mark Rutte e il finladese Jyrki Katainen. Tuttavia l'ex premier lussemburghese ha dalla sua di essere capolista dei Popolari europei, partito confermatosi di maggioranza nelle ultime elezioni. La presa di posizione della Merkel a favore di Juncker comunque ha anche un fine interno dal momento che e' argomento di aspro conflitto anche con i social-democratici della Spd, con i quali il cancelliere governa il Paese in una Grande coalizione.I28 paesi europei,nell'ultimosummit aBruxelles hanno consegnato un mandato al presidente del Consiglio Ue Herman Van Rompuy che ha gia' iniziato delle consultazionpescegliereledirigenzedellediverseistituzionieuropee" ciao a tutti!
  • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
    Il semplice fatto che l'armata dei giornalai vuole screditare Farage mi da piena certezza della bontà dell'alleanza. Quando si vota ???
  • mario marini 3 anni fa
    Non c'e' molto tempo per scegliere e le alternative sono praticamente inesistenti, stare coi verdi e' come stare con una Merkel guerrafondaia. Piuttosto questo refrain per i Podemos.... Sono solo 5 e si sono gia' sistemati: La formazione politica Podemos, che è stata la vera sorpresa delle elezioni europee in Spagna conquistando l’8% e 5 europarlamentari, ha annunciato che aderirà al gruppo della Sinistra Unitaria Europea (Gue) di Strasburgo al quale già appartiene l’altra formazione storica della sinistra spagnola, Izquierda Unida. Fonti del GUE hanno confermato che ieri il leader di Podemos, Pablo Iglesias, si è messo in contatto con il candidato del gruppo alla presidenza della Commissione Europea, il greco Alexis Tsipras, annunciando la propria adesione. "Ciò che rimane per formalizzare l’ingresso di Podemos nel gruppo ha a che fare solo con alcune questioni formali” ha segnalato il Gue, che ora potrà contare su ben 11 eurodeputati eletti in Spagna.
  • nonuke 3 anni fa
    per cambiare qualcosa in europa e non essere schiavi della Germania bisogna formare il gruppo con UKIP. In Inghilterra hanno votato UKip tutti i giovani, che non sono razzisti, ma vogliono regolarizzare i flussi migratori così come ora.
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    I POTERI FORTI hanno in TASCA TUTTE LE TESSERE dei partiti che rappresentano le IDEOLOGIE..e le tirano fuori quando gli conviene. LORO SE NE SBATTONO di DESTRA O SINISTRA e fanno i loro interessi....e per questo noi per combatterli dobbiamo fare altrettanto , per contro nessuna tessera nessuna ideologia ..solo la logica della convenienza oggettiva...contro di LORO. Basta piangere dalla mamma perchè Beppe ha detto una cosa che apparterrebbe ad una ideologia al posto di un'altra,...BASTAAAAAAAAA. ***** Eposmail
  • alfio d'agosta Utente certificato 3 anni fa
    Chi ha votato il m5s e convinto dell'onesta intellettuale e politica di Beppe e sa che può sbagliare ma in buona fede , quindi lasciamo lavorare chi ha sempre lavorato per il bene del movimento. Le stronzate dei media li conosciamo fin troppo bene è credo che pure gli elettori di Farage apriranno una accesa discussione se vale la pena fare gruppo con quella armata brancaleone di Italiani. Non facciamo il gioco di chi vuole distruggere questo meraviglioso movimento
    • fulvio di pietro Utente certificato 3 anni fa
      Potrei essere d'accordo con te. Ma io non sto' in Italia e non vedo i media italiani. Dal mio punto di vista la campagna che è in atto su questo blog ( su facebook, etc.) a favore di Farage è oscena, tanto quanto quella contro i Verdi. Non sono a priori né per uno né per l'altro, ma questo non è il modo di fare informazione. Questa è la stessa disinformazione che critichiamo in continuazione. Bisogna avere davanti tutte le possibilità con i pro e i contro. Non un referendum pro o contro Farage sulla fiducia. Siate curiosi, dubitate e non vi fidate! è il mantra del m5s...che condivido pienamente! Bene allora non credo a quello che mi viene raccontato su questa storia, è obiettivamente una visione troppo parziale.
  • toresal 3 anni fa
    L'ex seg.del PD Veltroni l'elezioni del 2008 prese 12 milioni di voti si dimise e dichiarò di trasferirsi in Africa!!(Non sarà più andato in Africa,ma sono gli Africani che sono venuti in Italia)!! L'attuale seg. del PD Renzi alle votazioni del 2014 Europee ha preso 11 milioni di voti aveva promesso 80 Euro in più a circa 10 milioni di dipendenti!! (Dall'andazzo dell'aumento delle tasse andrà a finire che tutti gli Italiani dipendenti avranno solo 80 Euro e basta!!)Ha già fatto il contrario con i manager Pubblici che doveva sostituire inveca sono stati promossi ad incarichi molti più redditizo.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t.? macchè padoan dixit "Infine sulla Tasi: "L'aumento era atteso, apparentemente gigantesco"."" !!!apparentemente!! so' troppo forti so', grillo te a questi gli fai un baffo :)
    • Alessandra C. Utente certificato 3 anni fa
      È talmente apparente l'aumento che per la mia microscopica prima casa la tassa ex ici) è quasi 5 volte l'ultimo importo pagato.. Altro che 60% in più! E il calcolo me l'hanno fatto in comune entrambe le volte!
  • francesco passalacqua Utente certificato 3 anni fa
    Una soluzione alternativa esiste con movimenti che si ispirano al M5S: 1) 17 M5S 2) 2 di "TO POTAMI" Grecia 3) 5 di "PODEMOS" Spagna 4) 1 PIRATI Germania 5) 1 di "CREDO" Slovenia 6) 2 "Movimento per la terra" Portogallo 7) 1 di "Gente comune e personalita' indipendenti" Slovacchia Totale 29 parlamentari di 7 paesi diversi con un programma affine e il sogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli. No al partito liberista e nuclearista di Farage
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Nigel FARAGE Beppe GRILLO hanno capito tutto in Europa e in Italia ci sono solo sfruttati e sfruttatori ma che stiamo ancora a credere che i partiti esistono? Credete ancora che esiste la destra o la sinistra? Non esiste nulla di tutto ciò esistono solo lupi e pecore è giunta l'ora di mettere il gregge al sicuro.
  • Pier Luigi Tenci Utente certificato 3 anni fa
    Siamo forse entrati in una nuova Era planetaria che coinvolge inesorabilmente tutto il Mondo. I fermenti disumani e caotici espressi dai detentori del potere delle varie ..."chiese"... sparse per tutto il Pianeta non sono forse la chiara dimostrazione che tutto sta precipitando nell’oblio. Le nuove energie popolari seppur prive di strumenti sanguinari non stanno forse accorpandosi nel grande fiume del nuovo ..."moto"... in questa nuova Era? Il pensiero umano è la prima vera energia nell’Universo e coloro che siedono negli scranni del potere stanno percependo che la loro torre si sta trasformando in quella di Babele e sta crollando su di loro. Gli insegnamenti impartiti per secoli ai popoli furono pervertiti e non rispondenti alle Parole dell'Origine? Ciò che si sta verificando a livello planetario non sta forse dimostrando che gli insegnamenti impartiti dai pulpiti deviarono il pensiero del popolo verso subdoli obiettivi? Parrebbe proprio di sì visto che la corruzione e la menzogna imperano ovunque. Anche il Parlamento italiano non è forse simile ad uno specchio che sta riflettendo in ogni direzione questo malcostume che è quotidianamente diffuso al pubblico ludibrio? Ma ora c’è del nuovo e pare che tutto ciò che era assuefatto al malaffare si stia frantumando travolgendo anche tutti coloro che si vorrebbero ancora frapporre per ostacolarne la sua inevitabile decomposizione.
  • Luca C. Utente certificato 3 anni fa
    qui siamo ad una svolta storica. Non solo per il M5s, ma per l'Italia e l'europa.
  • Mario liccardi 3 anni fa mostra
    Dove va 'sto Moviumento? L'altro giorno un tentennante e poco convincente Casaleggio a San Giovanni ha invitato ad inneggiare a Berlinguer. E la platea Ber-Lin-Guer, Ber-Lin-Guer. Obiettivamente è stata una caduta di stile. Oggi Grillo propone l'alleanza con il fascistello Farage. Meno male che il popolo web è più riflessivo. Non mi pare che siano in tanti ad applaudire. Non fatevi turlupinare dalla destra becera! Ciao Mario
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Farage non è un fascistello ma l'unico al parlamento europeo che si oppone ai crimini che commette L'UE. A me pare proprio che qui sul web siano in molti ad applaudire!!! Primo parla per te, secondo informati e rifletti prima di scrivere boiate!
    • nessun copy 3 anni fa mostra
      xò non ci dobbiamo far turlupinare dalla sinistra ladra e bugiarda sei d'accordo?
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    DESTRA SINISTRA SOPRA E SOTTO...l'importante per i poteri forti e vederci combattere tra di NOI..evitando di Combattere LORO. I poteri forti ci danno da intendere ..che il nemico è ideologicamente questo o quello...ed invece il NEMICO sono loro stessi. ***** Eposmail
  • Paolo M 3 anni fa
    Il "caso" #Grillo - #Farage mette in luce l'assenza di un vero e serio dibattito interno nel #M5S. Numerosi attivisti non vogliono scendere a patti con il partito nazionalista britannico #UKIP che se ne infischia dell'Europa, in un gruppo che fra gli altri accoglie anche la Lega Nord e altri populisti/nazionalisti/integralisti/fascistelli (molti dei quali opportunisti dell'ultima legislatura) da ogni angolo del vecchio continente. Sarebbe meglio allearsi coi Verdi, come suggerisce anche Marco Travaglio, ma al M5S fare parte di un gruppo in cui le scelte sono collegiali e democratiche forse non piace. Forse fa più comodo un'accozzaglia di provocatori e urlatori, con tutto il rispetto per Farage che probabilmente fra loro è il più serio? Intanto, i 17 neoeletti eurodeputati M5S non fiatano, aspettano che il capo scelga dove siederanno. A prescindere dal merito, quello del M5S è un problema di metodo. Una mia riflessione in merito: http://www.reset-italia.net/2014/05/31/caso-grillo-farage-dove-dibattito-interno-m5s
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
      Aò trollino noi non abbiamo capi al contrario di voi. Quel che suggerisce Travaglio è ininfluente quanto quello che scrivi tu! Ah, secondo quello che scrivi, nel gruppo dei verdi si prendono decisioni collegiali e democratiche??? Certo, ma solo dopo che le ha dettate la Merkel alla quale bisogna inchinarsi dicendo:"Ja, frau Merkel" ovvero : Si, signora Merkel. Torna dai tuoi su, è meglio!
  • Luca C. Utente certificato 3 anni fa
    travaglio appoggiò di pietro ed ingroia. Che fortuna.
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      Se Beppe ha scelto Farage, che sia Farage. Che minchia si deve votare?
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Antonio, Veramente il tuo Presidente durante la 2^ guerra era iscritto ai Giovani Universitari Fascisti e nel mentre, per esempio, Pertini combatteva nel CLN.
    • Antonio C. Utente certificato 3 anni fa
      Ma smettila di fare l'agit prop. Il fascismo è finito da 70 anni
  • Paolo66 3 anni fa
    Hai ragione Beppe, nella rete è possibile trovare soluzioni migliori. Io per esempio ho trovato questa, che garantisce maggiore tranquillità politica al nostro Movimento, non esclude accordi su singoli punti con Farage e soprattutto, consente al Movimento di gestire in maggioranza numerica le divisioni da prendere. Inoltre non è ricattabile di rischio intolleranza. Eccola qui: UNA SOLUZIONE ALTERNATIVA ESISTE CON MOVIMENTI CHE SI ISPIRANO AL M5S: 1) 17 del M5S; 2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA) 3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA) 4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA) 5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA) 6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO) 7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA); 8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA). TOTALE 30 parlamentari di 8 paesi diversi con un programma affine e il sogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli! SECONDI VOI CHI COMANDEREBBE IN UN SIMILE GRUPPO?
    • Stefano Di Giammarco Utente certificato 3 anni fa
      Comanderebbe Brancaleone ecco chi comanderebbe. Perché Farage che ti ha fatto a parte essere inviso ai poteri forti?
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa
      scommetto che anche lei ha visto quel bellissimo film di gasman; l'armata brancaleone, forte vero?
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Troppa gente, da noi si dice: Kentu koncas kentu berritas!
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 3 anni fa
    In venti anni i politici hanno introdotto i vitalizi (unici nel mondo), hanno fatto lievitare il debito a 2000 miliardi (non so' neanche come scriverlo), hanno permesso che si creino le mega pensioni da 300 400 fino a 500 milioni all'anno, politici di tutti i partiti sono stati coinvolti in scandali senza che i loro colleghi si scandalizzino, hanno portato la pressione fiscale a livelli mai visti (IVA a 22%!!!!) e l'Italia alla situazione in cui ci troviamo ora,,, e la gente continua a votarli. Non voglio essere pessimista ma penso che sara' quasi impossibile cambiare questo paese.
  • carlo capuano 3 anni fa
    Beppe, a differenza che per le politiche, io alle europee non ho votato m5s. Se tu avessi annunciato l'intesa con Il grande Nigel Farage durante la campagna elettorale, avresti ricevuto il voto mio e della mia famiglia. Smettila di farti condizionare dai buonisti in cerca di legittimazioni culturali. E' di un'alleanza con Farage e con la Le Pen che abbiamo bisogno. L'europa che Farage e Le pen cercano di scardinare è una trappola.
  • cicurino p. Utente certificato 3 anni fa
    Il problema non è Farage ma quelli che hanno scambiato il M5S per Rifondazione Comunista. Sull'Europa e sull'immigrazione la penso come Farage Essere favorevoli a togliere il reato di immigrazione clandestina è stato un errore che ha fatto perdere centinaia di migliaia di voti.E' questo il motivo per cui non ho rivotato M5S
  • katia tuscia 3 anni fa
    ragazzi non so cosa pensare......io resto ad osservare!!! questo uomo oltre ad avere delle caratteristiche positive è anche uno xenofobo...omofobo...misogino...vorrei sapere cosa ne pensa il saggio Dario Fo, Imposimato, Marco Travaglio...persone che io stimo...sono confusa!!! vediamo......
    • Ornella M. Utente certificato 3 anni fa
      Katia, anche secondo i media italiani Grillo è come Hitler, fascista, urlatore, dittatore! Ti dice niente tutto questo? Non ti fa sorgere almeno qualche dubbio sul fatto che gli avversari politici, che hanno osteggiato Farage con ogni mezzo, abbiano potuto anche raccontare grosse balle su di lui? Questa volta gli inglesi non le hanno bevute e il partito di Farage è primo in Inghilterra. Informati di più, su youtube digitando Nigel Farage troverai molti altri video di suoi interventi al parlamento europeo. Informati e valuta i fatti non le chiacchere. Ciao.
    • fabrizio castellana Utente certificato 3 anni fa
      informati meglio http://lattivista.it/?p=567
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      Katia, non restare ad osservare, informati sul web, e decidi secondo tua coscienza, è sempre la cosa migliore dal mio punto di vista. Saluti
  • Silvana M. Utente certificato 3 anni fa
    Per me l'alleanza con Farage si deve fare. Altrimenti non riusciremo a portare avanti le nostre battaglie contro la Troika, poi non credo a quello che dicono i media chissà perché. Forza M5S.
    • Alessandra C. Utente certificato 3 anni fa
      Se Farage è stato screditato dai media anche solo la metà di Grillo come capita a chiunque sfidi i poteri forti, merita quantomeno un po' di fiducia.. E se son rose fioriranno... E come sempre deciderà democraticamente il movimento.
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Da sempre la strategia del Movimento e' stata quella del tutti a casa. Ma la tattica, per ragioni di opportunità' , deve essere di volta in volta diversa. In Italia si gioca da soli all'opposizione senza sottrarci dal proporre e votare proposte sensate. In Europa per avere VOCE dobbiamo costituire un gruppo, e allora perché' non farlo con il più forte partito Inglese?
  • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
    ..chissà cosa diranno gli elettori di Farage su di noi...? ..diranno : ...ma Nigel...ma..ma..Nigel....proprio con quel..nazista...hitleriano.. populista ed antidemocratico di Beppe Grillo...dovevi parlare ??? E Con quei disfattisti ed inconcludenti (ascoltando i mass media)..dei 5 stelle ci dovremmo mettere??? Ma sinceramente io che voto e voterò 5 stelle..guardandomi allo specchio...non mi vedo quel mostro che giornali e tv mi dipingono. Forse sarà così anche per gli elettori di Farage. Voi non so...ma io mi sento a posto con la mia coscienza. ***** Eposmail
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa
      GIORGIO :) ***** Eposmail
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa
      con qualcuno si deve stare. Beppe ha scelto Farage. Che sia Farage.
  • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
    La volete capire che la MAssoneria è l'Intellighentia della MAfia? I Colletti Bianchi ed Eminenze grigie che si servono dei VAri Riina,, Provenzan, Brusca? Amministrano la Giustizia mediante MAnipolazioni inimmaginabili, persin la Realta' in cui vivon le MAsse, cosa volete che sia per loro MAnipolare Elezioni? Stuoli di Giornalisti coperti d'Oro e Prostitute per farne Cantare i Peana? Nulla è come Pensate. Cambiate modo di Pensare. Se volete Sopravvivere. Siete, per loro, solo Vittime Sacrificali. Siete il lloro Corpo del Kristo. Cosa di meglio per i Satanisti, Divorarvi? Sveglia, Pecore da MAcello...
    • Arjuna Utente certificato 3 anni fa
      Poi ce sarebbe pure cor retto, ma nun vorrei me se n cazzasse Falange! :))))
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      O,forse,alla Anghela... Cor ratto... O,all'italiana... Cor retto...(Luca,nun è er caffè)...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Ma,l'etimologgia deriverà dar cuore rotto?? Cor rotto... O,da 'na diggestione strabordante?? Cor rutto??
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Andrea veghini. O sei Scemo o corrotto.
    • andrea veghini Utente certificato 3 anni fa
      MA FIRMATI CON NOME E COGNOME E DOPO SCRIVI!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      GRETHE, FA UN CAFFE' TRIPLO, QUI CI VUOLE QUALCOSA DI FORTE PER SVEGLIARLI. ALCUNI SONO CONVINTI CHE SI DEBBA FARE UNA SCELTA SECONDO LA VECCHIA POLITICA E LE PROPRIE INCLINAZIONI PERSONALI, E NON HANNO ANCORA CAPITO CHE LE LOBBY MULTINAZIONALI MASSONICHE DELLA UE STANNO DISTRUGGENDO POCO A POCO LE LORO VITE...
  • mario macrì Utente certificato 3 anni fa
    FARANGE è una persona meravigliosa, chi ha difeso la Grecia e L'Italia dai colpi di stato che ci sono stati. Non ti curar di loro guarda e passa.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. @ Paoloest Ne discutevamo questa mattina: "Formare gli uomini non è riempire un vaso, è accendere un fuoco" - Aristofane - Ciao! :))
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      Infatti di quella piraaa /l'orrendo fuocooo Eh, la lirica.... Ciao Paolo e buona serata!
    • paoloest21 3 anni fa
      una pira , direi :))) ciao alfred!
  • v.l. 3 anni fa
    Dico la mia: qui non si tratta di un'alleanza con Farage che pure mi sembra personaggio assai ambiguo. Qui si tratta di entrare in un gruppo parlamentare considerato universalmente più di estrema destra che di destra. E noi così a cuor leggero ci infiliamo nello stesso gruppo che raccoglie il distillato europeo di xenofobia, omofobia e difesa dello status quo? Secondo me questa mossa vale solo un'aggettivazione: folle. Gravemente errata. Se il movimento 5 stelle si infila in questa compagnia, facendo finta che si tratta di un'intesa di convenienza e sottacendo che non più solo i media italiani, ma tutto il mondo guarderà a lui come un partito populista/anarcoide e rivoluzionario per conservare, significa che io non avevo capito niente finora. Questo gruppo, con un cambiamento radicale che guarda alla piena democrazia partecipata che inveri gli straordinari principi della nostra cosituzione, non c'entra assolutamente nulla. Travaglio, spesso inascoltato, unica grande firma della nostra stampa da sempre attenta alle cose del movimento sta semplicemente usando il buon senso. Non capisco come possano esserci dubbi. Il movimento semplicemente non è questo. Se si va lì, per il 5s inizia la pura irrilevanza come forza di cambiamento oppure una mutazione genetica contronatura. Ma siamo diventati pazzi a dare il colpo di grazia al movimento da un giorno all'altro senza preavviso? c'entriamo più con Renzi che con questo gruppo! ma ci ha dato di volta il cervello?
  • Doriano B. Utente certificato 3 anni fa
    Io rispetto le idee di tutti, anche quando non mi piacciono. Se le idee che non mi piacciono hanno numeri sufficienti da venire accolte in un parlamento, e passano, è giusto così. L'importante è non fare alleanze con chi ha le idee diverse dalle mie, E POI BARATTARE le idee per continuare a ad avere potere. L'alleanza con Farage non prevede che si debba cambiare le proprie idee. Si può combattere insieme per le idee condivise, e separati per le idee diverse. Farage non pretenderà che noi ci convertiamo al nucleare. Noi non pretenderemo che lui cambi idea. Ma insieme combatteremo per fare un'Europa rispettosa dei popoli, perché è un'idea condivisa. Il problema è un tecnicismo del parlamento europeo, che ha regolamenti fatti apposta per scoraggiare le forze di opposizione. Ma fare un gruppo comune al parlamento europeo non è come dare la fiducia a un governo italiano.
  • Ivan I. Utente certificato 3 anni fa
    Il sito beppegrillo.it è morto? Viva il nuovo sito. Tornate a casa voi che avete preso in giro tante persone, tutte oneste che vi hanno votato. Basta con la prosopopea, la sufficienz intellettuale di dire che vi dovevano votare solo gli italiani onesti. Siamo 6 milioni, noi italiani onesti. Adesso vi chiedo se a noi 6 milioni ci potete rappresentare. Fate il meglio possibile. siete 17 rappresentanti di 6 milioni di persone. In verità noi siamo 5 milioni 800 mila o poco più. Vogliamo che i punti del programma che presentate li portiate avanti. Sappiamo che siete onesti e spronate alle migliori intenzioni. Vedremo.
  • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
    Se sentimo domani,che è festivo...come lunedi' d'artronde... http://youtu.be/U0Ivb89f2hM
    • savi s. Utente certificato 3 anni fa
      Nun ce nda a dormi presto che no porta be.Po ce caso che te svei presto e te trovi a moje a carico senza detrazioni..non ti conosco ma se non sei roscio me stai simpatico.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Scusate,ogni tanto me scordo de fa' finta de esse educato...Ciao...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa
      Pe' carita',già hanno subbito 'n processo pe' istigazzione ar suicidio... http://youtu.be/wgKFJisceOw
    • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
      A Frù cheddè?? Damme 'na lametta che me tajo le vene? De metallo britannico ovvio.. Ciao :))
    • paoloest21 3 anni fa
      meno male che avevo l'audio basso :)
  • Luca C. Utente certificato 3 anni fa
    signori questo è il nostro referendum sull'euro. Se si vuole uscire, dobbiamo votare per l'alleanza con farage, altrimenti restiamo dentro. Che nessuno si lamenti dopo.
  • Alfredo E. Utente certificato 3 anni fa
    O.T. @ Grethe L'account è @libero.it Spero le sia sufficiente. Bonsoir :)
    • grethe g. Utente certificato 3 anni fa
      Infatti, l'avevo dedotto e digitato. Mi da Empty, error e di rimando un report: The original message was received at Sat, 31 May 2014 17:50:25 +0200 from mtalibero26.libero.it [192.168.33.175] ----- The following addresses had permanent delivery errors ----- nome.cognome Invia a garbo61@virgilio.it, è piu' semplice. Sperando non mi scrivan mitomani.
  • andrea veghini Utente certificato 3 anni fa
    Embè! Se Farage ha detto questo cosa me ne importa! Ha detto anche un sacco di cazzate su donne, omosessuali e stranieri (per correttezza pubblichiamo anche quelle!?), i suoi alleati in precedenza italiani erano lega, an ecc. (pubblichiamo anche questo!?). In questo momento Tafazzi ci fa una pippa! NO ALLEANZA CON FARAGE!!!
    • nessun copy 3 anni fa
      Ma x correttezza devi dire che hanno anche cacciato Borghezio o no? saluti
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    il fatto quotidiano è nadato totalmente per altre strade!e non son strade di indipendenza ma strade contro il M5S!!!leggete le edizioni online,tutto e di più vien pubblicato contro il M5S!!altro motivo che mi avvicina a farage!
    • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
      ciao ema!!!!ciao luca!!si,un giornale perso..per sempre!!
    • Luca C. Utente certificato 3 anni fa
      ci attacano dal lontano 2012, dal caso tavolazzi, ti ricordi? come giornale hanno perso in questi anni un sacco di copie ed abbonamenti. Se vogliamo, li buttiamo giu.
    • ema dell (ema dell) Utente certificato 3 anni fa
      buonasera Luca, se continuano a parlare male di farage ci sara' un motivo...a loro fa paura, potrebbe creaare scompiglio e allora....a me va bene e dico ok a Farage!
  • Luca C. Utente certificato 3 anni fa
    la nostra alleanza con l'ukip sarà la fine del fatto quotidiano e di travaglio. Tra un anno esatto non saranno più in edicola, e dopo quest'alleanza, anche travaglio e i suoi amici perderanno ascolti in tv.
  • Stefano 3 anni fa
    Non scherziamo, capisco che serve per avere un po' + di peso nel parlamento europeo ma questo tizio è l'opposto del movimento 5 stelle (almeno di quello che io sono cconvinto di aver votato). Tanto per capirci leggete questo post pubblicato da Giulio Cavalli (che di certo è una persona su cui nessuno può avere qualcosa da obiettare): http://www.giuliocavalli.net/2014/05/31/lironico-farage/
  • Movimento Qualunquista Utente certificato 3 anni fa
    'Sto blog s'è ammosciato....
    • Corrado Allegro Utente certificato 3 anni fa
      Mi dispiace per te, noi individuiamo i troll-commenti alla prima parola e li saltiamo a piè pari.
    • mario macrì Utente certificato 3 anni fa
      Tu ti sei ammosciato....
  • Nino 3 anni fa
    Ogni poretesto è buono per mettere in negativo ogni iniziativa, anche se esplorativa, per nuone alleanze in Europa. Non conosco abbastanza Farage ma conosco bene i Verdi italiani sempre a caccia di un buco per entrare nelle istituzioni, e poi? Sono troppo compromessi con la sinistra e per questo, spesso, hanno perso il carro dell'autonomia/indipendenza. Loro cercano una "culla" per restare a galla e la culla del M5S è imteressante. Magari Renzi li ringrazierebbe per il favore di aver "sedato" il movimento. La manovra è vecchiotta e regge solo ai benpensanti devoti all'immobilismo. Personalmente non ho ancra fatto una scelta ma non voglio essere stordito dai media si sinistra o destra. Approfondirò.
  • graziano . Utente certificato 3 anni fa
    personalmente non mi sono mai interessato di questo sig farage se non dagli ultimi giorni, ma dal can can che fanno i giornalisti e i sinistronzi ritengo che sia il miglior alleato del movimento, x cui votero si all'unione
  • john f. 3 anni fa
    ATTENZIONE, IL BLOG NON SI VISUALIZZA BENE, CI SONO ZONE DI CRASCH.!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Massimiliano Renzetti 3 anni fa
    Per la prima volta da tanti anni a questa parte non sono daccordo con la linea portata avanti da Beppe sull'alleanza con Farange. I miei dubbi non sono sulla compatibilità tra M5S e l'UKIP ma su come si sta cercando di imporre la scelta alla base del movimento. Perchè contattare solo l'UKIP?, perchè tutta questa pubblicità sul blog a favore di questa alleanza? Ho l'impressione che si voglia condizionare il voto della base; o Farange o niente? Beppe è stato il detonatore di questo movimento è sono convinto che debba continuare ad esserlo. Ascolta di più la base che è la vera forza del movimeto. Se finiamo noi questo paesa non avrà un altra possibilità di cambiare veramente...
    • Antonio C. Utente certificato 3 anni fa
      Di persone indispensabili son piene le fosse
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      Zampano cosa cambia?
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      SEI DISINFORMATO. NON E' BEPPE CHE SI E' AVVICINATO A FARAGE, E' LUI CHE SI E' AVVICINATO A BEPPE E L'HA CHIAMATO.
  • Daniele 3 anni fa
    Non sono d'accordo con quasi niente del programma di ukip che c'è sul loro sito. A parte le lotte contro l'europa deli banchieri sulle quali si potrebbe convergere anche facendo parte di gruppi diversi. O no? Il far parte dello stesso gruppo ti avvicina troppo anxhe agli occhi dell opinione pubblica.. e non voglio essere avvicinato a gruppi dichiaratamente di destra (checchè ne dica il blog sono di estrema destra e dovremmo stare attenti alla coerenza di essere oltre le ideologie)
    • Reve ng Utente certificato 3 anni fa
      Quoto quoto
    • umberto t. Utente certificato 3 anni fa
      Appunto, perderemo molti consensi di persone che non vogliono essere marcati da movimenti di estrema destra. Da molti punti di vista si potrebbe parlare di un liberale, ma sono convinto che non è la miglior porta d'ingresso per il palcoscenico europeo. I verdi... d'acordo lasciamoli perdere ma farage fa un pò ..paura, su.
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Bravo elettore del PD anzi bravissimo ora che eleggeranno o SCHULZ o JUNCKER a presidente della commissione europea a noi italiani prima dell'esecuzione ci concederanno anche l'ultima sigaretta.
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    La macchina spara-fango in azione contro Farage è vergognosa... 31 maggio 2014 alle ore 18.48 La potenza dei mezzi mediatici impegnati a mistificare e falsificare l'incontro Grillo-Farage è impressionante. Condiviso da Monia Benini ...Ma per chi vuole conoscere la verità, basta fare un giro in rete e trovare le dichiarazioni di Farage sull'Unione e sulla dittatura europea. Capirete perchè i media vogliono assolutamente distruggerlo... Mi avete chiesto cosa avrei fatto io...chi ha seguito le mie conferenze sa che riportavo come esempi di persone coraggiose nell'Europarlamento Paul Murphy, socialista irlandese (riconducibile all'area centro-sinistra), e proprio Nigel Farage, dell'UKIP inglese (riconducibile al centro-destra), che ho avuto il piacere di conoscere di persona. Pur non avendo le sue stesse opinioni in vari argomenti, ma tenuto conto della libertà di voto delle varie delegazioni europarlamentari nel gruppo di Farage, mi sarei rivolta convintamente nella stessa direzione. I 5stelle che hanno abboccato alla campagna contro Farage (ovviamente rivolta anche contro Grillo) e ancor più la cosiddetta opinione pubblica hanno delle grosse attenuanti: sono rimasti dentro al contesto di una campagna mediatica dalle proporzioni colossali. Sono gli stessi media e gli stessi partiti a cui vanno bene i Qaedisti inviati in Siria a massacrare cristiani e musulmani che non la pensano come loro. Dispiace per chi cade in questa trappola mediatica, che sarebbe stata tesa in ogni caso...perchè l'obiettivo è frammentare e distruggere chi ha capito che serve un'alternativa all'attuale dittatura finanziaria e bancaria europea. Mi auguro che prevalga, nelle persone di buon senso, la voglia di informarsi correttamente e di sottrarsi all'ipnosi mediatica
    • Mario liccardi 3 anni fa
      Avrai anche conosciuto Farage, ma non mi pare che tutto quello che la cosiddetta stampa di regime scrive di lui sia puramente inventato. Come fai a non vedere l'assurdità dell'invito di Casaleggio a San Giovanni a inneggiare al comunista Berlinguer e la voglia di Grillo oggi di abbracciare il fascista Farage. Una capriola con 3 avvitamenti carpiati. Queste giravolte fanno molto male al movimento
  • Patty Ghera Utente certificato 3 anni fa
    Non c'è da meravigliarsi se le regole, in Europa, le detta la Germania. I tedeschi hanno sempre avuto il senso dello Stato, loro si che sono un popolo, la stessa cosa non si può dire degli italiani. Gli italiani hanno il primato di avere, da sempre, i politici più corrotti e ladri d'Europa, i governanti di qualsiasi schieramento, non hanno mai pensato al bene del paese. Anche la monarchia che ci è toccata in sorte è stata la più stupida che la storia abbia mai conosciuto. I Savoia fra di loro parlavano francese e hanno svenduto pezzi d'Italia come ben sappiamo. E poi c'è stato il ventennio che, se non fosse stato per la guerra, è stato l'unico periodo storico che ha prodotto leggi per migliorare le condizioni delle classi più disagiate. Dal dopo guerra ad oggi, abbiamo assistito ad un comportamento disdicevole dei governi che si sono succeduti, di tutti i colori, che hanno portato l'Italia alla rovina e arricchito i soliti noti. E ora? Siamo allo sbando più completo. Qualcuno crede che il rottamatore possa avere la forza e le capacità e la libertà di fare qualcosa per il Paese? Io sono pessimista.
    • Beppe A. Utente certificato 3 anni fa
      la corruzione in germania non e' molto diversa dalla nostra,,riescono solo a mascherarla meglio. E non sono nemmeno ligi alle regole, semmai le impongono per gli altri. In effetti sono stati i primi in europa a violare le regole dei trattati e continuano a farlo senza pagare conseguenze http://www.capiredavverolacrisi.com/debito-la-merkel-viola-le-regole-ma-tutti-tacciono-e-litalia-paga/ http://www.tempi.it/io-ex-consigliere-di-barroso-vi-spiego-come-e-perche-l-europa-ha-fregato-voi-per-salvare-le-banche-tedesche-e-francesi#.U4mWodKKC01
  • alberto ceruti 3 anni fa
    chiudi il blog e scappa da questo paese di merda popolato da stronzi che inculerebbero i parenti x difendere il loro portafogli..... ci hai provato con tutto te stesso ....che si arrangino gli itagliani.....
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468Eppure Travaglio e altri insistono con Grillo: non allearti con Farage, perché ha punti programmatici incompatibili con il tuo programma, perciò unisciti ai Verdi. Tuttavia il presidente dei Verdi europei, l'eurodeputato franco-tedesco Daniel Cohn-Bendit, ha appoggiato tutte le guerre NATO, mentre Farage è stato un fermissimo oppositore di questi interventi militari. Poi Travaglio e altri sottolineano: occhio, questi sono nuclearisti, non potete accordarvi con loro. Allora dovrebbe essere impossibile fare accordi con quei nuclearisti impenitenti dei comunisti francesi. Basterebbero questi semplici fatti a obbligare tutti a fermare la macchina della "hitlerizzazione" di Farage (in realtà di Grillo), per capire meglio che la politica continentale europea è un groviglio di contraddizioni che non si presta minimamente alle verticali semplificazioni di oggi. Possiamo discutere e perfino combattere la posizione politica assunta da Beppe Grillo. Possiamo mettere in secondo piano il fatto che voglia evitare che il M5S rimanga paralizzato dalla "non appartenenza" tecnica a un gruppo parlamentare. Possiamo anche volergli far pagare il prezzo di qualsiasi decisione politica, fa parte del gioco. Quel che non dobbiamo assecondare è il disegno di chi manipola le informazioni per buttare tutto nel calderone del "sono fascisti". Il problema del funzionamento dei gruppi parlamentari europei è semplice e micidiale: se gli eurodeputati non hanno i numeri per far parte di un gruppo, scatta una tagliola che porta via gli strumenti per intervenire in aula, riduce immensamente i tempi assegnati, priva i rappresentanti di risorse. Funziona in maniera assai più drastica che per i parlamenti nazionali. Per una volta, Grillo è stato molto pacato e lo ha spiegato molto bene in un articolo sul suo sito. L'eventuale accordo del M5S con UKIP sarebbe in parte politico (aumentare la massa d'urto contro la Commissione europea), in
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
      in parte meramente tecnico (avere le indispensabili risorse giuridiche per intervenire). Sul resto non vigerebbe una disciplina di gruppo: i signori e le signore di UKIP, che hanno un'ideologia anarco-capitalista e anti-ecologista agli antipodi da Grillo, continuerebbero le loro battaglie pro-nucleare, mentre i cinquestelle proporrebbero piani europei per le energie rinnovabili, e così via. Mentre quando ci sarà da votare contro il TTIP o contro l'appoggio a qualche guerra, i parlamentari potrebbero votare insieme con grande efficacia. Contro quelle mostruosità non saranno certo le "larghe intese europee" a far battaglia. Avrei preferito che il M5S puntasse a un accordo politico con Tsipras, ma nondimeno riconosco che sarebbe stato più complicato inserirsi in un gruppo molto strutturato dove funziona di più la disciplina di voto, mentre questo aspetto non interessa Farage e i suoi. Certo, con più lungimiranza di tutti, sarebbe un'altra storia. Ma intanto è così. Il problema è che è scattata la vecchia regola del "bastona il cane finché non affoga": dopo la sconfitta elettorale del 25 maggio, la campagna contro Grillo è più intensa, e penetra a fondo su ogni spiraglio. Di questo parliamo, quando vediamo come vengono manipolate le notizie, e nulla è davvero come lo raccontano i grandi organi di informazione.
  • Gilberto P. Utente certificato 3 anni fa
    L’UNIONE EUROPEA dove tendere verso una COMUNANZA DI CITTADINI che faccia riferimento ad un insieme di storia, popoli e tradizioni con radici religiose, riferimenti culturali e comune politica altrimenti non ha alcun senso parlare di Europa… Oggi sembra più che altro un’Associazione Internazionale di Ragionieri il cui peso si fa sentire solo come economia, mercati e contabilità ed in relazione a questi l’Europa boccia, respinge, rinvia… IL VERO CAMBIAMENTO POTRA’ AVVENIRE METTENDO INSIEME IDEE ED ESPERIENZE OPPOSTE, separando parentele false ed innaturali. Lo smalto e lo slancio di Beppe Grillo è quello di chi non si cura di quello che si può dire e di quello che non si può dire e questo fa saltare i media ed il suo gergo e non solo.. (anche quello di certi personaggi “sinistri” che dall’alto della loro presunta superiorità culturale pensano, a piacimento loro, di orientare il Movimento e di collocarlo in Europa). OCCORRE ESSERE REALISTI: senza Beppe Grillo il M5S non esiste o se esisterà sarà un’altra cosa…ben poca cosa.. L’alleanza con Farage forse non è il massimo, ma è sicuramente la migliore in questo momento!! E questo Beppe e la gran parte del M5S lo sa!! Qualche grossolano errore sicuramente è stato commesso in campagna elettorale ma questo fa parte dell’esperienza e Beppe Grillo e i suoi ragazzi ne faranno certamente tesoro per l’avvenire. Forza e coraggio al M5S e a Beppe Grillo. IN ALTO I CUORI, OLTRE LA DESTRA E LA SINISTRA, PER IL POPOLO ITALIANO E PER TUTTI I CITTADINI ONESTI !!!
    • antonino filloramo (kazziamari) Utente certificato 3 anni fa
      oltre la destra....estrema destra
    • carlo capuano 3 anni fa
      Che significa "l'alleanza con Farage non è il massimo" ? Con Farage o con la Le Pen per uscire dall'euro. Senza queste alleanze si rimane nella trappola di un sistema monetario distruttivo. Ma come fate a non capire che Farage e Le Pen sono una benedizione per tutti i popoli europei ?
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    sìssìsì i media deviati e collusi mi stanno convincendo a dire sì ad una alleanza con farage!!!se tutto questo fa male alla casta dei politici e dei pennivendoli,ebbene siam sulla strada giusta!!!
  • davide lak (davlak) Utente certificato 3 anni fa
    dal programma dell'UKIP di FARAGE: "• Regain control of our borders and of immigration - only possible by leaving the EU. • Immigrants must financially support themselves and their dependents for 5 years. This means private health insurance (except emergency medical care), private education and private housing - they should pay into the pot before they take out of it. • A points-based visa system and time-limited work permits. • Proof of private health insurance must be a precondition for immigrants and tourists to enter the UK" ***** • Riprendere il controllo delle frontiere e dell'immigrazione - possibile solo lasciando l'UE. • Gli immigrati devono supportare finanziariamente se stessi e i loro familiari per 5 anni. Questo significa una assicurazione sanitaria privata (ad eccezione dell'assistenza medica di emergenza), l'istruzione privata e abitazioni private - pagare PRIMA di ottenere. • sistema dei visti basato su punti A e permessi di lavoro limitati nel tempo. • Una assicurazione sanitaria privata deve essere una condizione preliminare per gli immigrati e turisti di entrare nel Regno Unito. ***** mi piace quest'uomo.
  • savi s. Utente certificato 3 anni fa
    Non credo che m5s ha avuto la percentuale di voti che si dice..non ci credero mai.guarda caso quando la torta da spartirsi e così grossa.per quanto mi riguarda il problema non è farage si o no .l importante e fare la migliore opposizione possibile.parlo di un opposizione che abbia voce.e che non possa essere sabotata.
  • paoloest21 3 anni fa
    o.t.?mah..non ci giurerei :) all'uomo che venne da rignano:)) You can run on for a long time Run on for a long time, run on for a long time Sooner or later God'll cut you down Sooner or later God'll cut you down Go tell that long tongue liar... https://www.youtube.com/watch?v=eJlN9jdQFSc
  • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
    Carlo.....Carlo....an'do stai? Non mi hai ancora risposto! Sei favorevole a Farage? Si o no! Se no, per chi sei favorevole a Strunz,alla Merck,a Fonzi...a chi? Io sono favorevole a Farage! e tu? Non sarai di quelli che, con la scusa della rete,ma non sei certificato e non potrai votare,si nasconde dietro l'anonimato! Quindi per noi non sarebbe un voto perso! E allora cosa ci vieni a fare sul blog? Certamente a rompere i coglioni pagato dal PD e dal PDL(stessa cosa)! Di la verità oggi quanto hai guadagnato oltretutto è prefestivo,dai non lo diciamo a nessuno ,tanto i tuoi pagano in nero! hahahahha...Carlo..... non farlo! Ti avevo avvisato,uomo avvisato ,Carlo mezzo salvato!
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      E' andato a chiedere consiglio dal leccatore di patonza teutonica.
  • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
    Se per i giornalai e la TV Nigel FARAGE è un destrorso come si possono allora definire coloro che ci hanno imposto l'austerity?
  • dario modena Utente certificato 3 anni fa
    non saprei cosa dire.....sono un po spiazzato....mi fido molto di Beppe e Casaleggio ma anche di Travaglio e Scanzi.....aspetto sviluppi ...che la stella(5 stelle) dei re magi ci illumini e ci guidi.....amen
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa
      SCANZI? MA SE QUELLO UN TEMPO DICEVA PESTE E CORNA DEL MOVIMENTO...
    • v.l. 3 anni fa
      Scusate, solo un piccolo appunto. Perché 'fidarsi' di qualcuno? la testa ce l'abbiamo tutti. Se la alimentiamo come si deve non dobbiamo che fidarci di lei. La democrazia è fatta di teste pensanti, non di teste che si fidano.
    • Armando . Utente certificato 3 anni fa
      anch'io mi fido di loro. Ma Travaglio e Scanzi devono difendere il loro giornale che ha tanti lettori piddini
  • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
    anche salvini e la le pen hanno riguardo all'euro (e non solo) molti punti in comune con farage, che facciamo allora un'alleanza anche con loro? ma per favore...
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      un conto è votare un emendamento condiviso un altro è un alleanza, avremmo votato anche un emendamento del pd se fosse in linea con i nostri valori (è un esempio, non lo faranno mai) ma non faremo mai alleanze con loro, la stessa cosa non sta avvenendo con farage che ha poco e niente a che fare con i principi del Movimento...
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      certo, se Le Pen proponesse un' emendanto che si ispira ai nostri obbiettivi noi non lo votiamo perchè non vogliamo essere "alleati", gettando cosi' il bambino assieme all'acqua sporca.
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      cerca di essere più chiaro
    • Temp Est Utente certificato 3 anni fa
      "alleanza ", per favore non giocate sugli equivoci o sulla interpretazione di una parola, che può avere MOLTI significati, grazie.
  • marco giulio ragusa () Utente certificato 3 anni fa
    ragazzi se grillo e casaleggio vogliono fare l'accordo è per il bene del movimento, fidiamoci! l'importante è rompere il renzmerkelismo europeo, il resto è secondario! molti qua dentro sono infiltrati che vogliono spaccare il movimento facendo disinformazione, non permettiamoglielo! SI ALL'ACCORDO SI A GRILLO E CASALEGGIO
    • Dada F. Utente certificato 3 anni fa
      Non e' nell'interesse degli elettori m5s che vivono in Inghilterra e che hanno votato m5s senza sospettare una cosa del genere. Andava detto prima, non avrei votato m5s. Voi non avete idea chi e' questo tipo
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    bisogna informarsi sulle cose!sempre!
  • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
    O.T. Ma non troppo, una riflessione sui risultato delle Europee, renzi ha ricompattato la sinistra e parte del centro ex DC, lasciando a tsipras di raccogliere i girotondini, tale tattica ha dato i seguenti risultati: PD 11.172.861 mln di voti FI 4.605.331 mln di voti M5S 5.792.865 mln di voti La percentuale di affluenza alle Europee 2014 e' stata del 52% Ora considerando che alle politiche l'affluenza e' stata del 75%, con una pluralità di partiti che ha consentito a quasi tutti gli elettori di trovare una propria collocazione, si sono avuti questi risultati: PD 8.644.187 mln di voti PDL 7.332.667 mln di voti M5S 8.689.168 mln di voti Applichiamo la seguente proporzione, dove X e' il dato delle politiche X : 75 = 52 : Y e avremo che realisticamente alle Europee i singoli partiti avrebbero preso questi voti PD 5.993.302 mln di voti FI 5.083.982 mln di voti M5S 6.024.489 mln di voti Chi ha perso di più non si può sapere perché per il PD il dato delle Europee e' aggregato, ma sicuramente posso dire che il Movimento ha preso circa 230.000 voti di meno. Capito perché non vogliono che stiamo con Farage.
    • Jambo Bwana (habari gani) Utente certificato 3 anni fa
      Grazie Oreste, saluti.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa
      Giustamente la prioporzione sui votanti ed in relazione agli astenuti,se poi ci metti anche le schede bianche e le nulle...vedi che il rapporto fra i voti cambia se pur di poco. Quindi il 40% su il 48% dei votanti! Altro che ritornare ai voti della DC quando gli astenuti erano solo il 10%. Ciaooo e in gamba!
  • Andrej Mussa Utente certificato 3 anni fa
    Queste riportate sono parole guerriere! le nostre parole! Noi abbiamo bisogno di alleati forti e determinati, coerenti e consapevoli della guerra che stiamo combattendo contro l'Imperialismo europeo germanico... Chiunque difenda la sovranità popolare avrà la nostra attenzione e la nostra gratitudine. Noi siamo con il popolo, ascoltiamo solo il popolo, è il popolo che dovrà governare uno Stato. Noi facciamo solo gli interessi di un popolo. La stampa italiana è ormai diventata il terzo polo politico italiano, interferisce e condiziona il cittadino con metodi di tortura psicologica... Grazie Farage per le tue parole a difesa della nostra sovranità popolare. Grazie! Benvenuto Farage! Ti aspettiamo! Andrej Mussa
  • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
    Un alleanza con Farage sarebbe il colpo di grazia per il Movimento..fate voi, io voterò no, poi si accetterà l'esito del voto online.
    • daniele f. Utente certificato 3 anni fa
      non è che non ci capiamo, la pensiamo semplicemente in modo diverso, certo che Beppe è il leader ma io ascolto valuto e poi decido sempre con la mia testa, mi dispiace per te che non lo fai. Cosa stai dicendo che non c'è nessuna votazione le alleanze o come tu voglia chiamarle andranno decise in rete!!!
    • Marco R. Utente certificato 3 anni fa
      ZAMPANO BRAVO OK.
    • Zampano . Utente certificato