Assange smaschera la Clinton sull'Isis

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

da lantidiplomatico

In un estratto dell'intervista di John Pilger ad Assange, prodotta dalla Dartmouth Films e che verrà trasmessa nella sua versione integrale da RT sabato, Julian Assange accusa Hillary Clinton di nascondere agli americani la vera portata del sostegno degli alleati di Washington allo Stato Islamico.

In una email del 2014 pubblicata da WikiLeaks nel mese scorso, Hillary Clinton, che era stata Segretario di stato fino all'anno prima, sollecita John Podesta, allora consigliere di Barack Obama, a "esercitare pressioni" sul Qatar e l'Arabia Saudita "che stanno fornendo supporto finanziario e logistico clandestino all'ISIL [Stato islamico, IS, ISIS] e altri gruppi sunniti radicali."

"Penso che questa sia l'e-mail più significativa di tutte", dichiara Assange. "Tutti gli analisti seri sanno, e anche il governo degli Stati Uniti lo ha accettato, che alcune figure saudite hanno sostenuto l'ISIS e il finanziamento allo Stato Islamico, ma il mantra è sempre stato: si tratta di alcuni" principi canaglia" che utilizzano i loro soldi del petrolio per fare ciò che vogliono, ma in realtà il governo disapprova. Queste email ci dicono che è il governo dell'Arabia Saudita e il governo del Qatar che stanno finanziando l'ISIS".

Assange e Pilger hanno conversato per 25 minuti presso l'Ambasciata dell'Ecuador a Londra, dove il primo è rifugiato dal 2012.

John Pilger:
I sauditi, il Qatar, i marocchini, il Bahrein, in particolare i primi due, davano tutti questi soldi alla Fondazione Clinton, mentre Hillary Clinton era segretario di Stato, e il Dipartimento di Stato approvava massicce vendite di armi, in particolare l'Arabia Arabia.

Julian Assange:
Sotto Hillary Clinton - e le email Clinton rivelano una discussione significativa su questo tema - è stato siglato il più grande contratto di sempre in temi di armi e con l'Arabia Saudita: più di 80 miliardi di dollari. Durante il suo mandato, il totale delle esportazioni di armi dagli Stati Uniti sono raddoppiate.

John Pilger: Naturalmente, la conseguenza di ciò è la nascita del gruppo jihadista noto come ISIL o ISIS. E' stato creato in gran parte con i soldi di persone che finanziavano contemporaneamente la Fondazione Clinton?

Julian Assange: Sì.

Sulle elezioni Usa.
"La mia analisi è che a Trump non è permesso di vincere. Perché dico questo? Perché le banche, l'intelligence, le aziende di armi, i soldi stranieri, ecc sono tutti uniti dietro Hillary Clinton. E i media pure. I proprietari dei media e i giornalisti stessi sono con Hillary".

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • banderas rodrigue Utente certificato 1 anno fa mostra
    Buongiorno Ho trovato il sorriso è grazie a questo signor PASCAL DURAND, è grazie ad essa che ho ricevuto un prestito di 100.000€ nel mio conto il sabato a 16:30 cronometri e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di questa signora senza alcuna difficoltà. Li consiglio più voi non fuorviate persone se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro o per iniziare le vostre attività. Pubblico questo messaggio perché questo signore il mio fatto del bene con questo prestito. È tramite un amico che ho incontrato questo signore onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarla e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete, che quello sia in Italia o in Spagna, la Francia anche. Ecco il suo indirizzo elettronico: creditmutuelbanquetransfertrap@gmail.com
  • vincent d. Utente certificato 1 anno fa mostra
    Ciao Per chi cerca un supporto finanziario, serio e veloce per l'acquisto della vostra auto, casa, avviare una piccola impresa, o esigenze personali, ma sono incapaci di ricevere assistenza nella sua banca. Più nessuna preoccupazione; non perdere altro tempo. Mettiamo a vostra disposizione le offerte finanziarie ad un tasso di interesse a prezzi accessibili. Se siete interessati, vi preghiamo di contattarci a questo indirizzo: developpement.aide@gmail.com Non ingannare più persone, me signora Anissa Kherallah sono per aiutarvi in tutta sincerità
  • victoria brigitte gomez Utente certificato 1 anno fa mostra
    Ciao Io sono il signor Victoria Brigitte GOMEZ del brasiliano nazionalità, essendo alla ricerca di prestito di denaro tra particolare poiché più 5 mesi, io stavo molte partite giocata sui siti di prestito tra il desiderio individuale di fatto un prestito tra In particolare tra diverse persone. Ma ogni volta che mi trovo Sto sono istituti di credito falsi e al traguardo non Ottenere qualcosa sul mio conto. Ma per fortuna sono arrivato Il Mrs Anissa Kherallah è davvero una donna semplicea E mi ha aiutato a trovare il mio prestito di €20.000 solo Ho ricevuto il mio account 48 ore dopo, senza troppo di protocolli. Allora chi sei nel bisogno come me può scrivere e spiegare la vostra situazione e potrebbe aiutarti, lascio il suo indirizzo email: Developpement.aide@gmail.com
  • TRINA SELLERS 1 anno fa mostra
    Buongiorno OTTENERE VOSTRO CREDITO IN 2 GIORNI Hai bisogno di aiuto finanziario? sellerstrina@gmail.com Ecco il suo e-mail: sellerstrina@gmail.com È un prestatore serio e molto onesto. Per tutta la vostra necessità di prestito (5000€ - 2.000.000€ ) per i vostri progetti (casa, ed altri) o per la vostra necessità personali, volete contattarlo per ottenere il vostro prestito in 72 ore. Grazie
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus