Successi, fallimenti e obbiettivi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Beppe Grillo

Il MoVimento 5 Stelle è stata la forza politica più presente a questa tornata elettorale, in 225 comuni. Gli altri partiti si sono camuffati, soprattutto il Pd che si è presentato in circa metà dei comuni rispetto al MoVimento. La maggior parte delle città sono state conquistate da ammucchiate di liste civiche, capitanate da foglie di fico, fatte ad hoc per accaparrarsi voti sul territorio nascondendo il vero volto dei partiti. Senza di loro il Pd di Renzi altro che sindaci: avrebbe faticato a mettere anche solo qualche consigliere comunale! Stiamo assistendo alla lenta scomparsa di un partito che, con nomi diversi, era radicato sul territorio dal dopoguerra.

Il MoVimento 5 Stelle, con coerenza, si è presentato in tutte le città da solo e candidando le nostre persone, senza calcoli elettorali. In molte città, come a Palermo, siamo la prima lista, abbiamo confermato Roberto Castiglion sindaco di Sarego, facciamo gli auguri al neosindaco di Parzanica e ce la giochiamo al ballottaggio in una decina di comuni, tra cui Carrara. Rispetto al 2012 abbiamo triplicato i ballottaggi (furono solo tre all'epoca) e siamo cresciuti in tutte le città in cui ci siamo presentati.

Risultati che sono indice di una crescita lenta, ma inesorabile. Tutte le prime pagine dei giornali sono però dedicati al fallimento del MoVimento 5 Stelle. Tutti gongolano esponendo raffinate analisi sulla morte dei 5 Stelle, sul ritorno del bipolarismo, sulla debacle del MoVimento, sulla fine dei Grillini. L'hanno detto dopo le politiche, dopo le europee, dopo le regionali, dopo il referendum. Fate pure anche ora. Illudetevi che sia così per dormire sonni più tranquilli. Noi continuiamo ad andare avanti per la nostra strada.

Adesso il primo obbiettivo è dare il massimo supporto ai nostri candidati al ballottaggio tra due settimane. A luglio avremo il candidato presidente della regione siciliana, a settembre avremo il candidato premier. Il 5 novembre ci saranno le regionali siciliane e ci mobiliteremo per far sì che quella splendida isola diventi la prima regione a 5 Stelle. Dopo ci saranno le politiche e l'obiettivo è andare al governo. Successi e fallimenti fanno parte della nostra storia. L'importante è non mollare mai.

I nostri successi e i nostri fallimenti sono tra loro inscindibili, proprio come la materia e l’energia. Se vengono separati, l’uomo muore. (Nikola Tesla)

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Giuseppina Gentile Utente certificato 6 mesi fa
    Il Gargano sperava in una nuova perla a 5 Stelle Monte sant' Angelo, città sciolta per infiltrazioni mafiose! Purtroppo non abbiamo ottenuto la certificazione ma questo ci ha resi più consapevoli che su un territorio bisogna lavorarci a prescindere dalla campagna elettorale! Con IL meetup Monte in Movimento stiamo cercando di ricostruire un attivismo fatto di gente volenterosa e privi di personalismi. Beppe il sogno di vederti parlare sul palco di Monte sant' Angelo è ancora vivo in tutti noi! A RIVEDER LE STELLE
  • Michele Moreo 6 mesi fa
    Ciao a tutti,da quando è nato il m5s l'ho sempre votato.Siccome abbiamo a che fare con dei lupi e il nostro obiettivo sono le politiche, è meglio puntare sui ROM,l'immigrazione, le banche, e forse fare un pensiorino sulla lega di salvini e meloni. Anche perché da soli secondo me questi non ci faranno mai arrivare,e siccome dobbiamo riuscire a governare noi e meglio puntare secco con il problema dei ROM e degli immigrati. Anche perché il popolo italiano è stufo di pagare tasse x mantenere questi fannulloni.Non fate l'errore di isolarvi perché se no fate il gioco di Berlusconi e renzi. Abbiamo questa grande opportunità delle politiche, non facciamoci sfuggire l'occasione x poter andare a governare.
  • nuken massimo Utente certificato 6 mesi fa
    Prova di prestiti tra privati: Se ho trovato il sorriso è grazie a signor FAYE che ho ricevuto un prestito di 35000€ e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcuna difficoltà con un tasso di 3% all'anno. Vi consiglio più non di fuorviarsi di nessuno se volete effettivamente fare una domanda di prestito di denaro per il vostro progetto e qualsiasi altro. Pubblico questo messaggio perché signor FAYE mi ha fatto bene con questo prestito. È tramite un'amica che ho incontrato questo signore onesto e generoso che mi ha permesso di ottenere questo prestito. Allora vi consiglio di contattarlo e li soddisfarà per tutti i servizi che gli chiederete. ecco il suo numero whatsap: 0033756818472 ecco la sua posta elettronica: jeanlucfaye50@gmail.com
  • diana love Utente certificato 6 mesi fa
    Ciao ! Questo messaggio è destinato ad ogni persona avente bisogno di prestito per iniziare, completare un'attività o per regolare un caso urgente. Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 5.000.000€, Il nostro tasso d’interesse è pari al 2% l’anno. No stimolate dunque a colpire al nostra porta: (ASSISTENZA FINANZIARIA) in caso di bisogno, ecco i domini nei quali possiamo aiutarli: * Finanziere * Prestito immobiliare * Prestito all'investimento * Prestito automobile * Debito di consolidamento * Riacquisto di credito * Prestito personale * Siete schedati mail:anieladion@gmail.com
  • Luigi Iamele 6 mesi fa
    PER ANNI AVETE DISPREZZATO UN SINDACO ONESTO E COMPETENTE A 5 STELLE COME PIZZAROTTI, COSTRINGENDOLO AD USCIRE DAL M5S...DEVO FIDARMI ANCORA DI TE GRILLO?
  • guerriero gardi 7 mesi fa
    E' positivo finalmente l'impegno per dare un limite al l'immigrazione selvaggia. Adesso un altro punto importante da portare avanti e' la legittima difesa. Se un estraneo entra nella mia casa, e' sempre legittimo difendersi anche con un'arma. Punto e basta senza se e senza ma. Il furto o un'intrusione e' un danno scioccante per una famiglia, e cio' che avviene non viene severamente punito. I delinquenti vengono in Italia perche' qui fanno la pacchia. Intervenite subito e alleatevi con la Lega.
  • adeline anna rouseau Utente certificato 7 mesi fa
    Ciao amici e genitori. Io passo dal tuo canale è una consapevole e pertinante. Fra tutte le persone che parla di pronta sul sito , l'unica persona che mi può dare quello che voglio è la signora. Anissa Kherallah. Lei è francese e la sua missione è di aiutare la gente seria e aziende. In tutta sincerità, questa donna mi ha dato 25.000 euro, in modo che io possa aprire il mio negozio. Non hai mai avuto i fondi per stabilirsi prima di prendere i vostri soldi. Solo che si paga il canone di un contratto che consente di avoior il prestito . Io dico la verità e se ti parlo della mia testimonianza, è per voi per ottenere il la maggior parte dei finanziatori. Lei è un po ' stretta sulle informazioni personali, ed è normale. Voi che avete un bisogno di un prestito , questo è il momento di cogliere questa grande opportunità, e questa grazia da Dio per salvarci dalla miseria. Il suo indirizzo è : developpement.aide@gmail.com
  • angelo f. Utente certificato 7 mesi fa
    Senza abbinarsi alle liste di un partito dove ci sono interessi grossi e dove la maggior parte dei cittadini non può voltare le spalle, per ovvi interessi economici, il mv5 stelle faticherà e non poco a non sparire dallo scenario politico
  • Max P. Utente certificato 7 mesi fa
    Nessuno ha scritto quello che intendo io quindi lasciatemi dire anche la mia. Il movimento paga il cambio di rotta datosi dopo la morte di GIANROBERTO, la nuova rotta è da piddini, e quindi non può essere digerita dalla maggioranza di quelli che vanno a votare i 5 stelle. Prima valeva la regola "ognuno vale uno, poi la regola è cambiata e ora decide Grillo per tutti e poi per leggittimare la sua scelta fà votare agli iscritti" NON FUNZIONA, così la gente vi vede come un normale partito politico e non un movimento! Poi, ogni settimana avete 2 o 3 rappresentanti 5 stelle fissi ai soliti talk show, che in pratica dicono sempre le stesse cose di base, onestà, reddito di cittadinanza, e poco più, ma ormai questi argomenti anche se sacrosanti non fanno più presa, lo dimostra l'enorme astensione a queste ultime elezioni, dove poco meno del 50% dei cittadini NON si è minimamente espresso. Vaccini, il movimento è a favore di tutti i vaccini, così avevate titolato un post, che però è stato pesantemente criticato, poi la questione EURO, NON è ancora chiaro la Vs. posizione che sembra cambiare ogni volta che cambiate interlocutore di riferimento, e questo non va bene, dovete decidere in modo deciso, come la lega di Salvini che giusto o sbagliato il suo ruolo l'ha sempre espresso in modo chiaro. Questione immigranti, non basta espellere quelli che non hanno i requisiti ( che poi non vengono neppure espulsi) dovete imporre che i naufraghi una volta salvati vadano portati nel porto più vicino al luogo di salvataggio LIBIA o TUNISIA in primis! Questione Pizzarotti, la maggioranza dei votanti a favore della riconciliazione e al vertice invece NO, mai fatta una votazione in merito. Infine tutte le questioni dei sindaci prima liberamente scelti e poi successivamente espulsi e sostituiti di forza, dicendo alla base "Abbiate fiducia di me" NON funziona così in una democrazia diretta, la maggioranza decide, poi insieme si migliora o viceversa si paga la scelta. URGE TORNARE INDIETRO!
  • Francesco M. Utente certificato 7 mesi fa
    Ho votato fino ad adesso il M5S, ma se il M5S non mette mano seriamente al problema dell'immigrazione selvaggia anche il M5S pagherà alle elezioni in avvenire https://www.facebook.com/iNews24.it/videos/1579266768781027/?hc_ref=NEWSFEED
  • lebon jordao Utente certificato 7 mesi fa
    Inoltre non fare errore, è solo ora che si sente bene alla gente. Solo la signora Anissa può aiutare a uscire dalla povertà. Ciao a tutti Rendo grazie a Dio per avermi messo sulla strada della signora Anissa KHERALLAH attraverso di essa ho ricevuto il mio prestito tra particolare la scorsa notte a 16 ore a seguito di una testimonianza dei vantaggi di questa generosa prestito. Ms Anissa mia Kherallah fare un prestito di 10.000 euro, di aprire la mia attività. Ho ricevuto questo prestito nel mio conto dopo aver firmato le carte. Io consiglio di non farvi frodare da altre persone, la soluzione al vostro problema è la signora Anissa, se si vuole veramente fare un prestito di denaro per un progetto e qualsiasi altro obiettivo; si prega di contattare il suo. Il prestito concesso das tutti i paesi: in Italia o in Spagna, Brasile, Perù, Venezuela, Francia, Italia, Portogallo, America ......... .Il suo indirizzo: developpement.aide@gmail .com! Si tratta di una donna perfetta e sapiente. Non commettere errori sui miei fratelli e sorelle, questa è la persona giusta per noi che aveva bisogno di aiuto. Grazie a tutti.
    • Ivano GENOVESE Utente certificato 7 mesi fa
      .......ehhiiiiii mi hai fracassato le_palle: DATTI FUOCO TU E CHI TI VENDE I SOLDI!!!
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      te stai a allargà un pò troppo...mo te devi toje da li cojoni! Scrivi a apadoan,poletti,renzuccio,fassino,silvio,pappolitano...tutti ladri come te!
  • walter m. Utente certificato 7 mesi fa
    Magari adesso cambiano ancora idea e ripensano ad un sistema elettorale con ballottaggio.
  • michele Moreo Utente certificato 7 mesi fa
    Buongiorno, mi piacerebbe che il prossimo obiettivo sia le prossime politiche e cercare di vincerle.Ho due suggerimenti da proporre, uno riguarda il problema dei ROM,e l'altro l'immigrazione. Secondo me è ora di fare un referendum in modo che la popolazione si esprime, e son sicuro che prenderemo parecchi voti.Anche perché Il popolo è stufo di mantenere tutti i ROM e tutti gli immigrati. Se puntate su questi problemi in modo deciso fregandoci del papa e dell'Europa, così porteremo a casa tanti voti x vincere le politiche.vi porgo cordiali saluti.
  • lorenzo vettore 7 mesi fa
    Stampa e sistema sono soddisfatti dei risultati 5 stelle, non lo sono io nel vedere l'ignoranza degli elettori, tanto che per assurdo bisognerebbe istituire e superare un esame per diventare elettori. Ho letto e sono d'accordo con l'idea espressa in altri commenti che riguardano i pasticci, più giusto errori del M5S. Non ripetiamo più i casi di genova, palermo, la legge elettorale, gli indagati di roma, ecc. sono fatti che fanno perdere credibilità. Abbiamo bisogno di un cambio radicale, per arrivare a questo obiettivo dobbiamo seguire la linea originale del del M5S. Prima o poi qualcuno capirà che chi spende tanto e offre i buffet agli elettori a chiusura della campagna elettorale i soldi da qualche parte li ha presi.
  • ANTONINO CRISCUOLO Utente certificato 7 mesi fa
    INSULTI GRATUITI AI PARLAMENTARI 5 STELLE! OGGI, 14 GIUGNO 2017, SUL PORTALE ONLINE DI TISCALI, COMPARE UN ARTICOLO A MIO AVVISO DENIGRATORIO E DEMENZIALE SUI REDDITI, SULL' ATTIVITA' LAVORATIVA E SULLA CONDIZIONE FAMILIARE DI ALCUNI PARLAMENTARI 5 STELLE, PRIMA DI ESSERE ELETTI. IL TAL GIUSEPPE TURANI CITANDO I PARLAMENTARI DI MAIO, DI BATTISTA, GIARRUSSO, PETRUCELLI, FICO, COZZOLINO E LIUZZI, CONCLUDE IL SUO PSEUDO-ARTICOLO UTILIZZANDO UN TERMINE CONIATO DALLA LETTERATURA AMERICANA, OVVERO "DROP OUT"! LA TRADUZIONE CHE LUI STESSO NE FA' E' LA SEGUENTE : "SBANDATI, EMARGINATI VOLONTARI, GENTE CHE RIFIUTA LA SOCIETA' E CHE SI GETTA NEL PRIMO FOSSO CHE INCONTRA"! AGLI INTERESSATI TRARRE LE RELATIVE CONCLUSIONI ED, EVENTUALMENTE, LE NECESSARIE AZIONI A PROPRIA TUTELA! VIVA L' ITALIA!
  • Vasco Piacentini 7 mesi fa
    A vedere nel nostro Giovane Leone Di Maio (e simili), "il nocchier che ci guida in gran tempesta" si fa obiettivamente un po' fatica. Chi affiderebbe mai l'esecuzione di un intervento chirurgico a cuore aperto a un dottorino specializzando? Meglio un chirurgo di mezza età, superiore per esperienza, capacità e chiarezza di pensiero, tipo un Nicola Morra, (e simili).
  • guido g. Utente certificato 7 mesi fa
    I pasticci di Genova, Palermo e Taranto solo per citare alcuni esempi, hanno penalizzato il Movimento ed anche la sua immagine. Suggerisco per una scelta del candidato Sindaco senza ripensamenti, sfiducie e cambi dell’ultima ora. Dopo la prima votazione si va al ballottaggio fra i primi tre o anche quattro votati. Fra la prima e la seconda votazione si lasci almeno 30 giorni per controllare bene che i candidati siano veramente in regola con le linee del movimento. Poi si torna a votare solo per i tre o quattro più votati.
  • Mario Rosini Utente certificato 7 mesi fa
    "...Successi e fallimenti fanno parte della nostra storia. L'importante è non mollare mai..." E' proprio così e il mio unico rammarico è stato quello di non aver contribuito a promuovere la formazione di una lista a 5 stelle nel mio comune dove siamo andati al voto: dovrò colmare questa lacuna. Buon lavoro a tutti i nostri candidati
  • fabio S. Utente certificato 7 mesi fa
    questi risultati non sono entusiasmanti per noi.....anche se e' vero che cresciamo in molti comuni, ma lascia perplesso la poca fiducia in generale, perche' sembra la trama di un film , ma invece c'e' veramente gente che ancora va a votare per partiti politici.....roba da non credere.....quelle stesse persone che incontri al supermercato, alla fermata dell'autobus, in parco, sono le stesse.....quelle con cui ti soffermi a parlare e dopo un pò sono li a lamentarsi del governo, delle tasse, dei migranti, della mondezza....ne parlano male, ma poi corrono nei seggi a votarli.......io credo sia arrivato il momento che mi vada a far visitare......io sono diventato matto, oppure c'e' qualcosa che non và nelle persone........soffrono tutti di doppia personalità.....sono tutti sonnambuli.....ma che cazz o avete tutti quanti??????ma come state?????............
  • Federico M. Utente certificato 7 mesi fa
    Il primo giorno dopo le elezioni ero quasi rassegnato. Invece il successo di Pizzarotti mi ha fatto pensare... Beppe dice sempre che l'obiettivo del M5S é di sparire per lasciare il posto ai cittadini. Il Pizza sará anche affamato di politica perché é chiaro che lui é uscito solo per i 2 mandati. Secondo me non é nemmeno attaccato ai soldi, gli piace fare politica e mi sembra lo abbia fatto anche abbastanza bene. Non ruba (per ora, speriamo che rimanga cosí) e sembra faccia anche alcune cose del programma a 5*. Quindi , sempre se resterá con la barra dritta, il Pizza potrebbe essere una specie di M5S.2. Se a livello locale si facesse una deroga (senza esagerare, magari 1 mandato in piú) potremmo sfruttare l'esperienza piú a lungo invece di fare scappere persone capaci come il Pizza. Purtroppo il convincimento che tutti devono impegnarsi in politica non é secondo me realizzabile. C'é gente che si fa rappresentare volentieri e non é disposta ad impegnarsi in politica perché magari non ne é in grado. Scusate l'OT ma dovevo sfogarmi un pochino
  • Lorenzo M. Utente certificato 7 mesi fa
    Non si capisce a quale titolo i signori del PD parlino come se avessero vinto. A Genova (città dove il PD governa da sempre) sono sotto di 5 punti, a Verona sono fuori dal ballottaggio, a Palermo non hanno nemmeno presentato un loro candidato ma si sono nascosti dietro a una lista civica in sostegno di Orlando. Dopo amministrative 2016 e referendum questa è la terza sconfitta netta del partito di Renzi, ma i media non lo fanno notare.
  • mauro 7 mesi fa
    CORREGGETE STO CAZZO DI POST CON 10 BALLOTTAGGI E 2 SINDACI ELETTI. LA GENTE SA E RIPETE LE CAZZATE DEI MEDIA!!! E VOI CON IL PRESSAPOCHISMO AIUTATE QUEI CAZZO DI MEDIA! LE IMMAGINI DEBBONO ESSERE ESAUSTIVE!
  • antonio 7 mesi fa
    Eccoci!!!!!! Alla prima buriana dei giornalisti,tutti si interrogano,si cerca il colpevole,si drammatizza,si danno soluzioni come al bar per i CT. Mai nessuno che fa un'analisi di concetto,e cioè se i cittadini non votano il m5s è nella paura del nuovo. Nella paura del cambiamento e nel dover perdere il certo per l'incerto. Tutto qui. Poi aggiungiamo l'eterna lotta e disinformazione dei media contro il movimento e il gioco è fatto. La base cioè gli appartenenti al m5s,cerchi di dare le giuste informazioni ai cittadini. A farli ragionare e a fargli capire che non c'è motivo di avere paura del m5s. Ma che è l'unico movimento che può dare onestà e trasparenza alla politica.
    • luca 7 mesi fa
      Ti posso dire per me. Io personalmente non ho nessuna paura del M5s, ma finchè non mi presenta una squadra di governo credibile, non lo voto. Pare che a settembre questa squadra verrà presentata... vedremo. E poi ti dirò: Di Maio come candidato premier non mi piace affatto.
  • id &as Utente certificato 7 mesi fa
    Amministrative Asti 2017, errori di trascrizione nei verbali: "Al ballottaggio va il M5s e non il Pd" http://bit.ly/2soglVT
  • Pietro Faustini 7 mesi fa
    Il problema e` la scelta dei candidati Serve gente piu` autorevole e qualificata Non puo` essere solo un movimento di protesta Serve la qualita`
  • tom roffi 7 mesi fa
    Cari amici M5S, bisogna che vi diate una regolata. Non si cambia candidato che è stato scelto dagli iscritti on-line SI PERDE DI CREDIBILITA'. Alcuni nomi famosi del movimento poi che rilasciano dichiarazioni di vario tipo poi seccamente smentite dalla realtà farebbero anzi dovrebbero starsene zitti zitti o pensare fino a 150 prima di sproloquiare scemenze. Anche qui risate a non finire e perdita di credibilità. SE NON VI DATE UNA REGOLATA SERIA ALLE PROSSIME POLITICHE NON ANDRO' A VOTARE oppure andrò ed annullerò la scheda. Ma come? Con un quadro politico così disastrato dove il PD non esiste quasi più e la destra è un caravanserraglio incredibile di mummie, nani e ballerine se si è seri e coerenti e non si fanno scemenze i voti si trovano. Auguri a tutti noi. T. R. - Bologna
    • mauro 7 mesi fa
      fa più rumore un albero che cade che una foresta che cresce. Se quei mascalzoni mediatici intimoriscono SPEGNETELI! PErchè il loro compito è quello di condizionare le scelte della massa per orientarla. Gli errori ci sono e ci saranno. MA chi opera per promuovere scelte di bene consapevole dei propri limiti dovrà confrontarsi anche con gli errori, chi criminalmente può anche apparire esperto e specialista, ma è esperto e specialista nel frodare i fessi! Questi con i media vogliono intimorirci! Bhè andassero a faunculo attaccassero il m5s che sarà una goduria sostenerlo ancora con maggiore impegno! Anch'io sono critico su certe scelte ma PER RAFFORZARE IL M5S perchè ho interesse al bene del PAese perchè so che potremmo stare tutti bene se ci si impegnasse per una società migliore! LORO VOGLIONO PROPRIO CHE DEMORDIAMO, CHE CI RASSEGNIAMO, BHÈ FANCULO!!! non mi rassegno ad una società vocata alla sopraffazione al crimine alla corruzione al penso ai cazzi miei e delego magnacci a fottermi pagandogli pure il pizzo!
  • Giovanni Valentino 7 mesi fa
    Sono un iscritto di vecchissima data. A mio parere, dovremmo candidare sul territorio (ma non solo), persone irreprensibili, di dimostrata competenza e che condividono i programmi del ns. movimento ANCHE SE NON ISCRITTI. I Militanti a mio avviso possono aspirare eventualmente a ruoli di corresponsabilità dopo aver superato le votazioni online.
  • ANNIBALE MANTOVANI 7 mesi fa
    Beppe, vi ho sempre votati a prescindere. Per me i 20 punti sono la stella polare. Sono rimasto fermo li. A quei 20 punti. Rileggeteveli. http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Programma-Movimento-5-Stelle.pdf Ricordatevi però che se alle prossime elezioni la combinate così grossa come a queste ultime, il mio voto non lo vedete più, così come quello di tutta la mia famiglia. Svegliatevi!
    • mauro 7 mesi fa
      Annibale se alle prime difficoltà e ai continui attacchi mediatici ci si arrende allora non ne vale la pena, nella vita bisogna essere determinati consapevoli dei momenti positivi e quelli negativi. Nei momenti di difficoltà si comprendono la qualità delle proprie capacità. A Trapani la gente ha votato un candidato corrotto.... la colpa secondo te è del m5s? Quelk candidato ha annunciato di ritirarsi in previsione di altro arresto. Per me gli Italiani sono troppo corrotti per riscattarsi... cmq SPERIAMO.
  • Roberto Morello 7 mesi fa
    condivido alcune critiche fatte sull'argomento,in particolare la presenza sul territorio,che non serve solo per le amministrative ma per tutte le votazioni. Chi mi conosce sa che sono un iscritto e da quasi tutti mi arriva la critica sul fatto che l'unico contatto possibile col movimento è la rete.Molti per età o scarsa confidenza col mezzo non riusciremo mai ad accostarli,ma sarebbero potenziali elettori. Non dico di arrivare alle sedi locali,ma qualche incontro pubblico in più sicuramente sì. Dobbiamo farcela!
    • luigi gatti 7 mesi fa
      concordo pienamente
  • Maurizio Burattini Utente certificato 7 mesi fa mostra
    sono un elettore dei 5s, non iscritto al movimento. Ritengo che sia opportuna una riflessione sul mancato successo alle amministrative. A mio avviso, fermi restando i capisaldi del movimento, compreso il rifiuto di alleanze con i partiti tradizionali, penso, tuttavia, che una maggiore apertura alla società civile possa permettere al M5s di fare quel salto di qualità necessario per battere la casta alle politiche: bisogna a tutti i costi evitare che il movimento si chiuda a riccio su se stesso per salvaguardare la propria purezza. A tale proposito, è bene ricordare la posizione, ad es., assunta da S. Agostino nei confronti della setta dei Donatisti, secondo la quale la Chiesa doveva essere una comunità di perfetti, che con la loro purezza garantivano il valore dei sacramenti. Senza il genio politico di S. Agostino, che ribadiva la validità dei sacramenti anche se amministrati da sacerdoti peccatori, il cristianesimo, ridotto ad una ristretta comunità di fedeli isolata dal resto della umanità, sarebbe stato spazzato via dalla storia. Una lezione questa da recepire. Rivolgo, quindi, un appello ai 5 stelle: apritevi alla società civile. Alle amministrative come alle politiche, candidate, come indipendenti, dopo una consultazione on line, anche cittadini non iscritti al movimento che per il loro rigore morale e competenza si sono particolarmente distinti. A suo tempo, molti hanno apprezzato, ad es, le candidature di Rodotà, Gabanelli e Freccero. Seguite questa strada. Insieme, possiamo far rinascere l'Italia.
  • salvatore t. Utente certificato 7 mesi fa
    I nemici e vabbè ... ci danno già morti. Ma tutti i criticoni interni ? Le amministrative sono sempre state le elezioni più clientelari quindi ci vorrà un maggiore lavoro sul territorio e maggiori iniziative: non state a criticare "io l'avevo detto" oppure "a Roma era meglio perdere" datevi da fare con amici, parenti, colleghi di lavoro, continuate a far conoscere i risultati e le idee del M5S.
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 7 mesi fa
    Noto che il solito "moderatore" a dir poco ignorante e senza un briciolo di cultura ha provveduto a cancellare il mio intervento sulla necessità di abolire temporaneamente, visto il contesto, l'obbligo del numero massimo di due mandati. E' un peccato mandare a casa persone capaci come il sindaco di Pomezia, Livorno e tanti altri. E' un tesoro che non possiamo sciupare a favore dei nostri avversari. E' autolesionismo. Come quello di cancellare il post con questo contenuto.
    • Antonio* D. Utente certificato 7 mesi fa
      Se poi consideri che, LORO, sono capaci di fa cadere un governo per andare ad elezioni anticipatissime, pur di far cadere il secondo mandato dei NOSTRI; non 2 mandati, ma 2 mandati completi, cioè, 10 anni.
  • Ale G. Utente certificato 7 mesi fa
    La verità è che ha guadagnato la lega perché ha avuto il coraggio di dir quello che pensa su vaccini, migranti ed Europa. Concentratevi sugli astenuto e cercate di conquistare loro. E poi i vostri alleati naturali sono lega e Meloni. Non potrete MAI governare da soli in Italia.
  • Vincenzo . Utente certificato 7 mesi fa
    Non capisco che motivo c'è per stracciarsi le vesti per i risultati delle amministrative. Si sapeva gìà che a livello locale . purtroppo ,per i 5S la strada è comoletamente in salita. Le elezioni politiche sono tutta un'altra storia. A livello locale persistono decenni di interessi ramificati con i vari partiti che da quarant'anni hanno governato l'Italia. Questi interessi non si possono rompere nel giro di pochi anni da quando è nato il Movimento. Piano piano deve essere fatto un processo che porterà a rompere tali intrecci. L'importante è avere sempre avere fissi gli obiettivi da ragggiungere e non cedere alla tentazioni che vengono dalla vecchia politica -vedi legge elettorale-Che si scatanassse la canèa dei servi e lacchè del potere che gridano alla sconfitta è . ma questo non deve essere causa di tentammenti o peggio ancora di divisioni all'interno del movimento. Avanti uniti si vince.
  • mauro 7 mesi fa
    il M5S ad Asti è al BALLOTTAGGIO.
  • P. C. 7 mesi fa
    Avevo votato la Raggi perché il M5s aveva detto, se ben ricordo, che avrebbero verificato tutti gli atti... dato che nel mio quartiere ci sono poche cose a norma, a partire dalle normative antincendio con inesistenti certificati prevenzione incendio per "autorimesse aperte" abusive che, sotto i piani pilotis delle palazzine, spontaneamente e abusivamente sono sorte in zona a rischio idrogeologico R2, o R3, non rammento, zona in cui, comunque, è vietato costituire le cosiddette "AUTORIMESSE APERTE" e non è possibile neanche ottenerne permessi per la messa a norma; auto contromano, a forte velocità e parcheggiate vicino ai paletti paramarciapiede, ove esistono, o sui marciapiedi ove mancano o sono scomparsi. Di conseguenza traffico e autobus costretti a marciare contromano, auto parcheggiate in curva sui marciapiedi ad ostruire la visibilità di chi si immetta in strada ad un incrocio, auto sui prati......Passi carrabili tecnicamente non a norma (marciapiede non interrotto). Tutto questo da circa quindici anni, soprattutto in caso di eventi o il venerdì, sabato e domenica. Concerti estivi all'aperto che durano per oltre un mese a volume, sinceramente, spesso (a seconda del tipo di concerto) talmente alto da non poter svolgere una normale attività, sia quotidiana (perché anche le prove mattutine e pomeridiane sono spesso effettuate allo stesso inaudito livello dei concerti serali), sia il riposo (finiscono tardi e tu, per l'impotenza che provi, nonostante le segnalazioni, hai immagazzinato un nervosismo tale che non riesci a dormire). Roma Villaggio Olimpico. Una zona una volta tranquilla trasformata in un parcheggio abusivo ed aria appestata CON LA SCUSA DELLA RIQUALIFICAZIONE. SPERAVO CHE IL M5s AVESSE FATTO RISPETTARE LE REGOLE, QUANDO HO VOTATO... MA, NONOSTANTE LE MIE SEGNALAZIONI... SOLO DELUSIONE.
    • P. C. 7 mesi fa
      Errata corrige: laddove, nella "discussione", in un commento, per errore scrivo: "... Dopo circa un ano io non ho ricevuto nessun riscontro ..." naturalmente, intendevo scrivere: "... Dopo circa un anno io non ho ricevuto nessun riscontro...".
    • P. C. 7 mesi fa
      Per l'esattezza i fax sono stati inviati, salvo errori, nel luglio 2016, come consigliatomi per telefono dagli uffici ritenuti competenti, a: "Spett. S. Sindaca V. Raggi, U.R.C." e "Spett. S. Sindaca di Roma V. Raggi U.R.C." Non riporto per eccesso di privacy il n. di fax.
    • P. C. 7 mesi fa
      Ne convengo; ma convengo anche che è un quartiere in primaria vista, data la presenza dell'Auditorium; convengo anche che è passato un anno. Inoltre, finora, tutte le precedenti Amministrazioni, avevano almeno risposto con riscontro scritto ai fax inviati al Gabinetto del Sindaco per esporre la situazione (cosa, salvo errori, obbligatoria per legge). Dopo circa un ano io non ho ricevuto nessun riscontro ai miei esposti per fax indirizzati al Gabinetto del Sindaco/al Sindaco (conservo copia); che, per errore, mi abbiano fornito il numero errato del Gabinetto del Sindaco?
    • Ivano GENOVESE Utente certificato 7 mesi fa
      ....sono certo che converrai che Roma non è SOLO il quartiere dove abiti tu e che Raggi in campagna elettorale non ha detto mai di aver ricevuto in regalo la bacchetta magica di Harry Potter....
  • giampaolo silvestri 7 mesi fa
    vorrei solo sottolineare che i candidati DEBBONO essere preparati. Io capisco le scelte "online" però , scusatemi, ma ,data per certa l'onestà , è sufficiente il curriculum di un candidato sindaco (Genova) con titolo di prof. d'orchestra e lavoro come rappresentante alimentare ???? Non avevamo detto che non si puo fare il ministro dell'istruzione senza laurea, il ministro degli esteri senza sapere l'inglese.....si può quindi fare il sindaco di una grande città avendo rappresentato (dico a caso) la Barilla ?? O avendo suonato la Cavalcata delle Walkirie ?? Certe volte mi chiedete il voto e mettete in discussione ciò che io credo sia necessario per cambiare questo paese. Se non ci sono persone preparate meglio astenersi ....le brutte figure alla guida dei comuni le fanno già in tanti
  • Fabrizio G. 7 mesi fa
    E come sempre.... AVANTI TUTTA I N E S O R A B I L M E N T E !!!!!!
  • lucianacampana2 7 mesi fa
    Bravo Beppe.! E' da poco che voto per voi ma ho speranza che possiate cambiare qualcosa! Sono un over 50 e ne ho visto di tutti i colori...andate avanti cosi! Baci !! Luciana
  • Franco Mas 7 mesi fa
    Ieri mia moglie ha accompagnato sua cugina a Roma, è stata nella zona del Bambin Gesù perché lì la cugina aveva un appuntamento, prima di ripartire hanno visitato una cattedrale bellissima fuori porta, ma non hanno visto in giro la “monnezza” di cui tanto si parla e che doveva sommergere la Capitale. Non so, Roma è grande…
  • Matteo 7 mesi fa
    ...Ma è proprio su tali temi che il M5S si è in precedenza distinto politicamente, convincendo tanti elettori come me. Ecco, mi sembra che su tematiche così significative il M5S sia ora silenzioso, rinunciatario Allora, vi prego, non normalizzatevi, riprendete da subito tali temi, riprendete ad essere una speranza per l’Italia intera. Il IV Reich non deve vincere. I filibustieri che ci dominano devono ricordarsi ogni santo giorno che arriverà per loro il redde rationem. Non devono dormire sonni tranquilli. Un saluto. Matteo
  • Rosa 7 mesi fa
    Si può parlare di fallimento quando c'è un calo di voti, ma qui non c'è stato nessun calo di voti. I media però, mezz'ora dopo la chiusura dei seggi, hanno iniziato a dire che il M5S era finito, aveva perso, che cosa non si è capito. Gomez in diretta, a dire che il M5s, aveva perso (il Fatto è un giornalaccio. Quando scriviamo sulle sue pagine, siamo attaccati, a mio parere, dagli stessi giornalisti. Credo sia una strategia di marketing: vogliono che ci abboniamo, non abboccate). Sallustri, davanti a tutti, la stessa sera, dice che la Raggi ha fallito, che Roma è sporca. Chi c'è dietro a sallustri, il sig. b., colui che gestiva una stalla di cavalli, provenienti da Palermo? Piuttosto va rivisto il complesso dei meet up,ci vuole qualcuno che organizzi il sistema. Credo sarebbe necessario che ogni portavoce, comunale, regionale nazionale ecc. ne debba seguire alcuni, divideteveli fra di voi. Sono tanti e una sola persona non ce la può fare. Se andiamo a elezioni il prossimo anno, non nominato il candidato pdc. I media hanno tutto il tempo per perseguitarlo e spiazzarlo. aspettate la prossimità dell'appuntamento elettorale.
  • Vito Carelli 7 mesi fa
    La questione dell'insuccesso alle amministrative non è inaspettato. E' fisiologico a un movimento che nasce dal nulla e che oggi attira persone da ogni dove spesso nella speranza di intraprendere una proficua carriera politica. Nascono gelosie e competizioni. Voglio arrivare io alla poltrona e se ci arrivi tu, ti voto contro. Questo è accaduto. Chi si è comportato così non è degno del movimento perché come gli altri ha pensato al proprio tornaconto e soprattutto non ha capito nulla. La selezione delle persone è l'obiettivo più importante ed è lì che siamo deficitari. Bisogna lavorarci se vogliamo essere credibili per essere una grande movimento senza il rischio di implodere. Non basta vincere una competizione on line. Chi intende candidarsi deve essere valutato e seguito passo passo , giudicato per la sua competenza nelle materie in cui sarà impegnato( se devi fare il sindaco devi essere capace di parlare di autonomie locali,edilità, rifiuti ecc) e per il genuino entusiasmo. L'uso del simbolo deve essere negato dove vi sono divisioni. Se vi sono fazioni non si è capito lo spirito del movimento e via i simboli.
  • Marco Fodde 7 mesi fa
    si mi sento deluso ma era "una tragedia annunciata" caro Grillo. Una parte di colpa di questi risultati la si deve alla conduzione del Comune di Roma leggi Raggi. Da romano posso dire che non si vede discontinuità tra quelli che c'erano prima di di lei e oggi ... anzi... Roma almeno apparentemente sta anche peggio. Basta vedere il degrado delle zone periferiche in cui persino i marciapiedi sono diventati foreste incolte a rischio incendio... per esempio vua Nomentana Talenti ...per non parlare del traffico automobilistico incontrollato in cui le moto guidano incuranti delle regole del codice della strada: un far west e nessuno sanziona. Insomma, dal M5S a Roma ci si aspettava un gran segno visibile di discontinuità ... non c'è stato... poi i soldi europei per i zingari quando ci sono romani poveri ... Roma è stato un disastro ... sarebbe il caso che la Raggi facesse qualcosa di buono visibile per i romani per cercare di riparare un vaso rotto...
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Per cambiare Roma, serve prima di tutto che cambino i Romani; per il resto, dopo decenni di abbandono, servirà ben più di un anno: avete un Sindaco che non ruba e che svolge nella maniera più onesta, trasparente e sui binari della legalità, il proprio ruolo: che razzo volete di più, per il momento???
    • guido ligazzolo Utente certificato 7 mesi fa
      ma guarda a quello che è stato fatto e non a quello che, a tuo parere, sarebbe da fare!
  • mauro 7 mesi fa
    Rispetto alle amministrative del 2012: A Genova dal 13,86 al 20% a Palermo dal 4,24 al 18% a Taranto dal 1,86 al13% a Monza dal nulla al 7,5% a Lecce dal nulla al 7% a Catanzaro dal nulla al 6% Il M5S e`al ballottaggio a Acqui Terme,Fabriano,Guidonia,Ardea,Carrara,Santeramo,Canosa di Puglia,Mottola e Scordia. A Sarego e Parzanica abbiamo i sindaci. (la Tv VEDETELA ED ASCOLTATELA, però prima di reagire SI RIFLETTA... anche perchè si sa da chi siano gestiti la Tv ed i giornali) Il m5s opera in contesto durissimo e il popolo per sopravvivere mendica ancora ai mafiosi al potere. Purtroppo questa è la realtà: liberare il Paese dalla massomafia sarà compito improbo. Il problema è la massa.
    • mauro 7 mesi fa
      @gianfranco b. i giornali dicessero quello che vogliono. A livello local il m5s è molto penalizzato per fattori relazionali di logica di scambio. Siamo talmente abituati alla mafia che è divenuta consuetudine. Capisco il desiderio di SENTIRSI VINCENTI, Ma è un desiderio subdolo. Vincenti in cosa? Il popolo deve vincere emancipandosi.
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      Scusa ma è un confronto insostenibile. Dal 2012 ad oggi è successo di tutto. Il M5S ha raggiunto nelle politiche 2013 8,8 milioni di voti col 25,55%. In seguito il consenso stimato è arrivato intorno al 30%, pari a oltre 10 milioni di potenziali votanti. Fatte le debite proporzioni, a questa tornata di amministrative il M5S avrebbe dovuto avere una base di circa 2,5 milioni di votanti. Così non è stato, nemmeno lontanamente- Dobbiamo chiederci il perché anche se le amministrative hanno dinamiche diverse dalle politiche. Poi che il contesto sia quello che è lo sapevamo. Ciao Talelbano
  • Giuseppe Grasso02 Utente certificato 7 mesi fa
    RIFLESSIONI: Il popolo italiano è inadeguato. I tempi stanno cambiando e non si capisce che dobbiamo vivere in modo parsimonioso e gestire in modo intelligente le risorse quantificate che abbiamo. Le scelte giuste sono sempre le più faticose e molti italiani non sono preparati a questo. Se applicassimo la nostra filosofia di vita al mondo del calcio saremmo una squadra da parrocchia. Alla fine ogni popolo ha il governo che si merita. Difendere questi miei pensieri mi rende vivo!
  • id &as Utente certificato 7 mesi fa
    OT? Migranti, la sindaca di Roma scrive al prefetto: "Moratoria sui nuovi arrivi" Trovo impossibile, oltre che rischioso, ipotizzare ulteriori strutture di accoglienza, peraltro di rilevante impatto e consistenza numerica sul territorio comunale, si legge in una lettera inviata a Paola Basilone http://bit.ly/2siut29
  • Matteo 7 mesi fa
    Se il Movimento 5 stelle diventerà irrilevante nella scena politica italiana, la speranza di un rinnovamento sociale e politico finirà. Il IV Reich europeista e affarista avrà prevalso. Quel che mi domando perciò è il motivo della debacle, da elettore del movimento. La campagna selvaggia dei media contro il Movimento è un primo motivo. Ma, mi chiedo, possibile che non sia ancora chiaro a tutti i principali esponenti del movimento che i giornalisti italiani, sono i cerberi del Sistema politico-economico. Le loro carriere sono frutto di tali clientele. E perciò difenderanno tale sistema sino alla loro ultima goccia di sangue. Però è vero anche che tanti elettori del M5S sono rimasti stupiti da prese di posizione come quella “vaccinista” del Movimento, scientificamente assurda (saremo l’unico paese europeo ad avere un numero esorbitante di vaccini obbligatori, mentre la media europea è intorno a 1-3 vaccini obbligatori) e lo dico da medico. E insomma, per rendersi conto che aver 12 vaccini obbligatori non è la normalità ma piuttosto un’assurdità scientifica, basta guardare cosa succede nella civilissima Svizzera.Altri sono rimasti perplessi per l’ambiguità in merito all’UE (attualmente strutturata come la Massoneria ha voluto, e qui non è questione di complottismo, basta leggersi i programmi deliranti di Attali, che è l’inventore di Macron).Altri ancora si domandano perché il M5S lasci ormai in sordina le tematiche ambientali (che invece preoccupano molti italiani, perché il territorio italiano è devastato dal cemento, e gli scempi sono all’ordine del giorno: si fanno continuamente strade inutili e inutilizzate, come la Brebemi e la Pedemontana, si devasta un Parco naturale adducendo la necessità di “collegamenti” per l’aeroporto Malpensa). Altri ancora si chiedono perché i più autorevoli esponenti del M5S non denuncino con continuità e maggior forza il ruolo criminale delle cosiddette ONG, che contribuiscono al traffico di esseri umani. Ma è proprio su tali temi che
  • mario de ruvo 7 mesi fa
    Avete cominciato a comportarvi e a parlare come i partiti tradizionali, avete smesso di utilizzare la frase "tutti a casa" che tanti consensi aveva riscosso tra noi cittadini: State scomparendo nelle pieghe della politica tradizionale pur non facendone parte, ma i cittadini questo percepiscono. Chi come me vi segue dai primi meetup ha visto abbandonare la linea dura a poco a poco e questo non ci piace più. Proponevate una rivoluzione, ma questa non c'è stata, neanche più a parole. L'errore più grosso? Beppe doveva defilarsi... uomini validi ce ne sono e lui doveva scomparire dalle scene piano piano, lavorando però nell'ombra. I media l'hanno e lo demonizzano in tutti i modi facendo così perdere credibilità al Movimento. State lottando contro tutto e tutti armati solo di una arco mentre loro usano i carro armati. I media sono potenti persuasori e loro li hanno usati benissimo. Tornate ad essere "duri e puri", altrimenti il popolo piano piano si scorderà anche di voi come ha dimostrato, in questi giorni, di essersi scordato di decenni di malgoverno tornando a votare i soliti noti. Con profonda amarezza per un sogno che sta svanendo... mario
    • Ivano GENOVESE Utente certificato 7 mesi fa
      ....senti mario, da tutto quello che hai scritto è semplicemente palese che la_merda che hai dentro è talmente tanta che ha saturato anche quella minuscola scatola cranica che ti ritrovi. Prova con un clistere....
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      ma profonda amarezza cosa? il Movimento continu a crescere e non smette mai ma deve crescere ancora tanto da superare camarille e accozzaglie tutto qui ci vuole tempo e tanta pazienza, chi credeva di fare tutto in un attimo credeva male, e basta, ragionava come fanno i bambini
    • mauro 7 mesi fa
      il m5s in molti comuni ha incrementato i consensi. E considerato il contesto è già tanto.
  • Vincenzo A. Utente certificato 7 mesi fa
    Non mi soffermerei troppo sul risultato delle Comunali, le comunali sono inquinate fortemente da simpatie, parentele, amicizie, e soprattutto piaceri da ricambiare. Bisogna puntare alle Politiche, forse farle a Febbraio 2018 conviene anche al Movimento, tanto per cambiare ci saranno altri scandali e coinvolgimenti del PD e compagni. La gente non è stupida come si vuol credere , a livello nazionale il popolo punirà la Casta , cancellandola. W M 5 * * * * *
    • Vincenzo A. Utente certificato 7 mesi fa
      Stanno facendo il gioco del Movimento. Più criticano e denigrano il Movimento più lo stesso si rafforza, la gente sa che le critiche fatte in continuazione sono sintomo di paura, anche perché non c'è un partito che intervistato non inizi criticando il Movimento. "Se il Movimento non vale nulla, perché così tanta attenzione verso di lui? " --- SI CHIAMA PAURA --- W M 5 * * * * *
    • Giovanni Baroso Utente certificato 7 mesi fa
      Senza radicamento sul territorio e chiudendoci a riccio come fossimo un Club saremo noi a diventare CASTA. E il sistema NON ASPETTA ALTRO !
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
    Nel mio comune nel 2012 PDL +2 liste civiche voti 6434 Lega Nord............" 1268 Mpa-D.C.+3 liste civiche 958 La Destra............" 644 Oggi 2017 il centrodx: Fr.Italia............ Voti 5286 Lega Nord............ " 3529 Lista civica SP Popolari 2142 Lista civica SP Vince... 1613 Lista civica Bianchi.... 339 Totale Centro DX........ 13187 Hanno VINTOOOO... si l'ammucchiata!
  • Maria Luisa Vargiu 7 mesi fa
    Flop del Movimento ... Politic-anti e giornal-anti lo urlano, lo scribacchiano da due giorni. Come pochi mesi fa sulle "malefatte" della sindaca Raggi,l'intero pianeta Terra ne è al corrente. Solo per questo continuare e migliorarsi è d'obbligo. Anche se "Nemo propheta in patria" (Nessuno è degnamente apprezzato nel suo luogo), dopo la morte forse, è questo un paese sempre più da stomaco forte, da spalle larghe,e da idee chiare, che ancora più di prima val la pena cambiare !
  • luca m. Utente certificato 7 mesi fa
    Bellissima l'idea di presentarsi con un unico simbolo. Pero', finche' la legge elettorale comunuale e' quella attuale, per competere ad armi pari con le altre forze politiche, bisogna creare delle liste civiche in appoggio alla lista pincipale del m5s. E' molto semplice. Si spiega perche', si mettono candidati che condividono esattamente lo stesso programma elettorale, e i voti aumentano anche per la coalizione m5s. Piu' candidati, piu' parenti, piu' amici, piu' persone influenti, piu' voti. Una volta che si avra' lo possibilita' di mettere le mani alla legge elettorale per i comuni allora bastera' fare un'unica lista di candidati per coalizione.
  • VINCENZO ANTONA Utente certificato 7 mesi fa
    Un attento esame di coscienza dovremmo farlo tutti, iniziando da chi ci rappresenta nelle istituzioni (dal consigliere comunale al parlamentare) per cercare di raddrizzare la barra. Un invito tutti quelli che hanno una sovradimensionata opinione di loro stessi a farsi una lunga e rilassante vacanza sarebbe, quantomai, salutare. Se si vuole andare al governo servono esperienza, professionalità, empatia, lealtà e onestà (anche intellettuale.
  • mauro 7 mesi fa
    la gente è immatura, ha bisogno di sentirsi rassicurata continuamente... per questo illusionisti come berlusconi, renzi o salvini, speranza e la meloni e i loro vicari mediatici, che appartengono allo stesso apparato mafioso convincono. "perchè stanno sempre in tv e la loro immagine è esaltata dalla propaganda". QUESTA GENTE OPERA COME QUALSIASI DROGA... E DROGATO È IL POPOLO ITALIANO. Tale condizione si chiama MAFIA. Perchè usano il discredito continuo contro il M5S? PER FAR IMPAURIRE LA MASSA CODARDA DEGLI IGNAVI. È come l'idea del buio: se pensi al buio sovviene la paura. I malfattori che presiedono il potere sono abili e POTENTISSIMI manipolatori; non a caso in matrix solo a taluni sarà PERMESSA LA LIBERTÀ (quella che impegna oltre le illusioni; non la libertà di fare quello che cazzo si pare egoisticamente), gli altri saranno lasciati alle catene che desiderano alimentando la tirannide da cui sono sottomessi e assassinati: questo non è virtuale è purtroppo la REALTÀ. (presidiate la propaganda 24 ore al giorno con comunicatori che sappiano di economia e giurisprudenza).
    • marco m. Utente certificato 7 mesi fa
      sono d'accordo ...per quel che serve. Non sottovalutando l'effetto liste, ogni qual volta ci si trovi davanti ad un bivio e si debba scegliere tra coerenza e paura, la massa ondivaga sceglie la "provvidenza". Le malefatte, le ruberie, l'inconsistenza morale passano in second'ordine quasi una sindrome di Stoccolma che attanaglia la mente delle persone. Il "quarto potere" gioca il ruolo fondamentale di connivenza e sottomissione politica talmente avulso dalla formazione democratica delle coscienze da risultare pericoloso.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 7 mesi fa
    per i vitelli tonnati che sono alla ricerca della crema di politici : eccola :http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/
    • enzo bargellini Utente certificato 7 mesi fa
      Complimenti,bisogna farlo diventare...VIRALE...non solo in rete!
  • Claudio C. Utente certificato 7 mesi fa
    Ha ragione Viviana Vivarelli. Però, dai vari post, si denotano benissimo i rosiconi e infiltrati vari. Ma quanti ce nè? Claudio
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      .......
  • mattia 7 mesi fa
    Grillo gode pubblicamente perchè il Movimento ha vinto a Parzanica: comune di 375 abitanti, voti al candidato 117. Per chi mira a governare l'Italia non è un accontentarsi di poco?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      Invece nel Comune dove abito il PD 2012 21.443(assieme e liste varieIDV compreso) Oggi invece 10.137(assieme ad altri 5 liste) ....HANNO VINTOOOO!
  • michele C. Utente certificato 7 mesi fa
    E' andata bene, male.. Abbiamo vinto, perso. Ma la politica del movimento è per il bene comune eper l'onesta amministrazione. Se ci sono le faide interne si capisce che è per la poltrona altrimenti si fa un passo indietro. Quanti onorevoli 5S sono disposti a dimettersi a settembre? Sul territorio poi non ci sono punti di aggregazione, attività, iniziative. Si chiede l'obolo quando lo stato riempie i partiti di soldi (e cosi i cittadini pagano due volte). Sveglia! venite al sud che ne parliamo. Ma forse anche al nord.. Dove siete tutti a Roma?
  • Marco 7 mesi fa
    Buongiorno a tutti, ho votato per il candidato sindaco a 5 stelle della mia città in quanto brava persona, onesta e volenterosa. Vorrei esprimere però la mia forte preoccupazione in qualità di genitore nei confronti del Decreto Legge Lorenzin suoi vaccini. La trovo veramente una legge infame, ingiusta e di stampo fascista in quanto vuole togliere la libertà di scelta ai genitori e discriminare i bambini all'interno delle scuole. Sono molto deluso dal fatto che il M5S non opponga alcuna resistenza al Governo in merito a questa legge, se ci pensate bene è di una profonda ingiustizia... tra l'altro perchè un TSO solo nei confronti dei bambini e non per tutto il resto della popolazione? Gli altri sono tutti immuni alle malattie citate dal decreto? O è più facile ricattare i genitori con il discorso se non vaccini non puoi iscrivere il bimbo all'asilo, oppure paghi una multa salatissima alle elementari e medie o peggio ancora potrebbe essere sospesa temporaneamente la patria potestà... Semplicemente vergognoso! Beppe se ci sei batti un colpo, siamo veramente in tanti ed incazzati, ci stiamo organizzando per conto nostro, dateci una mano per favore, non deludeteci!!! Marco
  • Shahab Shirakbari Utente certificato 7 mesi fa
    ANALISI DELLA ELEZIONE AMMINISTRATIVE 2017 La politica locale conquista uno spazio sempre più consistente nel dibattito politico e presso l’opinione pubblica. La politica ha bisogno del tempo, costanza e organizzazione, è sbagliato pensare di vincere una competizione elettorale partendo 2 mesi prima a fare propaganda politica, in fretta non si ottengono risultati,quello che successo in molti comuni. E' sbagliato andare a caccia dei colpevoli, quando si vince è merito di tutti, ma anche quando si perde è responsabilità di tutti, piuttosto bisogna capire i motivi e prendere provvedimenti; -Scarsa partecipazione dei cittadini alle elezione, La gente ha perso la passione e c’è ancora meno voglia di fare politica. -Molti hanno votato al raggruppamento di partiti tradizionale non perché credono al loro operato, piuttosto sono legati alla loro struttura economica ramificata nel territorio. - Occorre costruire mezzi di comunicazione più comprensibili e più aperte con i cittadini. -Operare in maniera capillare sul territorio. - Partiti tradizionali controllano mezzi d'informazione, cercano di screditare avversari, facendo sembrare che sono inaffidabili e incapaci. - "Meetup" sono nati sui territori e lì ogni volta si giocano le battaglie. Il loro operato ha effetto a livello nazionale, meno guerre interne e più incontri e partecipazione. - Riorganizzare i Meetup, sono la struttura da cui tutto è partito, ma oggi tutto è cambiato, è necessario una revisione. FARE LA POLITICA E' DIFFICILE.
    • Lino V. Utente certificato 7 mesi fa
      NON ci vuole molto per capire il motivo del PERCHE' il M5st. non vince alle comunali ( in genere ) :: Perchè il M5st. si presenta con 1(una) sola lista , mentre il PD si presenta , in pratica , con 10 ( DIECI ) liste !! ( le quali , oltre tutto , sono camuffate con nomi di " liste civiche" . Bisogna cambiare le regole del gioco : SOLO una lista per ciascun candidato ( come fa il M5st. ) , punto !!
    • Vincenzo A. Utente certificato 7 mesi fa
      Oreste, quello che scrivi è giusto se tu parlassi solo ai simpatizzanti del Movimento, bisogna però penetrare e convincere quella fascia di incolti e non curiosi che non cercano informazioni se non quelle che arrivano di rimbalzo o per sentito dire, bisogna agire su quelli che per tradizione votano sempre gli stessi (magari lamentandosi al Bar del loro operato), bisogna agire su chi non va più a votare per negligenza o per delusione, su quelli che hanno perso la speranza di una società migliore. W M 5 * * * * *
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      certamente è difficile,se intesa come quella attuale... cioè campagna elettorale permanente per salvarsi la poltrona,perchè ti salvi pure privilegi anticostituzionali. Per una politica invece moderna è molto semplice...: 1-Mandato per due legislature 2-Riduzione stipendi 3-Abolizione privilegi 4-Onestà 5-Trasparenza ma sopratutto cose semplici e di buon senso per il bene delle collettività. Credimi non è difficile,basta volerlo!
  • edi 7 mesi fa
    Mi pare che il mantra giornali/tv sia da tempo su un versante catastrofista per infondere la solita paura all'italiano per sminuire il movimento. Facciamo un esempio del 2013 qui in friuli : "Il grande flop a 5 Stelle, Friuli al Pd "Il primo voto dopo il Quirinale è una clamorosa bocciatura, M5S sotto il 20%. Vince per un soffio la Serracchiani sul Pdl. Alle urne un friulano su due." -CLAMOROSA BOCCIATURA sotto il 20% mentre la vera notizia viene solo dopo: un friulano su due non ha votato. Oggi lo stesso : M5S allo sbando,finito, cosa vecchia da rottamare. Mi pare invece sia il contrario. Lunga vita e fortuna !
  • DanieleR 7 mesi fa
    Siamo sotto attacco mediatico, questo è evidente, questo è da sempre. Bisogna però non prestare il fianco. Uno dei nervi scoperti del Mov è a detta dei media il misterioso ruolo di Davide Casaleggio. Anche ieri sera a piazzapulita il sor Cazzullo ha maliziosamente richiesto quale sia. Il nostro portavoce Bonafede, il quale è stato capace di rispondere egregiamente a tutte le altre domande si è trovato in evidente imbarazzo. Ora dato che la trasparenza è e deve essere uno dei nostri punti fondanti, sarebbe il caso di definire una volta per tutte e in modo inequivocabile quale sia il ruolo di questo ragazzo. I media non l'hanno ancora capito, di conseguenza gli italiani neanche...e a essere sinceri neanche io...
  • Luigi Di Rauso 7 mesi fa
    Il risultato è stato un clamoroso FLOP. Dopo i disastri di ROMA(NON FUNZIONA NIENTE:RATTI,TRASPORTI, BUROCRAZIA........) e di TORINO( 1500 feriti ad un evento calcistico:COSE DA PAZZI),i cittadini vi evitano...A RAGIONE. Ferdinando IMPOSIMATO dice:DI MAIO NON E'ALL'ALTEZZA. Ferruccio SANSA dice:HO VISTO UN COMIZIO DI DI MAIO.AL MASSIMO CHE HA DETTO PUO' CERCARSI UN LAVORO.CLASSE DIRIGENTE DEL M5* = O,00000000. Tirate la somme
    • Luigi Di Rauso 7 mesi fa
      Sei un poveretto con pochissimo o niente sale in zucca. Invece di insultare, cerca di rispondere ai commenti di IMPOSIMATO e di SANSA che sono due che tifano per i 5*. Ma con il poco sale in zucca che hai ce la farai?
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      Invece i migliori sono gli altri...ti hanno inculato per 60! Finocchio?
  • antonella g. Utente certificato 7 mesi fa
    Anche stamattina bombardamento a tappeto dei vari canali Rai: "Di Maio sul banco degli imputati", "flop 5 Stelle" "vince la serietà (Renzi....!!). E poi, alle 9 del mattino, Rai1 sulle multe a Roma per bagno nelle fontane? "Multe troppo basse" "La colpa è dell'incuria (sottintendendo ovviamente la responsabilità della giunta). Con un lavaggio del cervello così costante, non si può competere ad armi pari.
    • Angelo B. Utente certificato 7 mesi fa
      la TV bisognerebbe spegnerla, riaccenderla saltuariamente solo per vedere se funziona.
  • Angelo B. Utente certificato 7 mesi fa
    Se vuoi dire la verità alla gente, falla ridere, altrimenti ti uccideranno. (Oscar Wilde)Grande Beppe Grillo. Movimento vincitore morale di queste elezioni
  • Marina V. Utente certificato 7 mesi fa
    Le aspettative era diverse. Ci si aspettava più alta percentuale di votanti e qualche ballottaggio nelle maggiori città. Non abbiamo perso ma non abbiamo neanche vinto. Non è colpa della Raggi e nemmeno di Chiara Appendino. Donne meravigliose e orgoglio dei 5stelle. Vanno sostenute e non colpevolizzate, moltl spesso, dallo stesso movimento. Bravo Pizzarotti, bravo ragazzo e con lui i cittadini hanno votato la persona e non il movimento. Meravigliosi tutte quelli che hanno dato il massimo, con generosità; Di Maio, Dibba, Bonafede, Toninelli, Taverna e gli altri tutti e con tutti il grande Beppe. In tutto questo ritengo costruttivo, riflettere su questo risultato. Troppe faide interne al movimento che disorientano i cittadini e fanno perdere credibilità nei loro rappresentanti. Troppe faide. Siamo un movimento, meraviglioso, siomo entrati nella storia, non buttiamo questa possibilità di un futuro diverso per chi rimarrà dopo di noi. Grande Beppe, ritengo che questo sia il momento di un'analisi critica e profonda, prima di proiettarci troppo i avanti e risultare incompresi. W 5stelle.
  • id &as Utente certificato 7 mesi fa
    ot? Ricapitolando: #pd ha perso 170 mila voti. il #cdx ne ha guadagnati 84 mila e il #m5s ne ha guadagnati 31 mila. #Amministrative2017 https://twitter.com/davide_vecchi/status/874339908554555393
    • Alessandro L. 7 mesi fa
      Quindi, secondo la stampa ed i partiti, abbiamo perso. Qualcosa non quadra, a parte il fatto che i partiti, come al solito, non sanno fare i conti. Ecco perché le loro amministrazioni lasciano sempre i conti in rosso !!!!
    • Clesippo Geganio Utente certificato 7 mesi fa
      esatto!!!!!!!!! mentre nei TG e talk shows e giornali mentono dicendo il contrario, e nei bar in piazza e altrove la "gente" dice che il M5S ha perso le elezioni!!!!!!! Capite lo strapotere dei mass media nelle mani di gentaglia che non desidera il bene della nazione ma dei loro luridi interessi.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 7 mesi fa
    lo sanno tutti i giornalisti e avversari politici, ma non lo ammetteranno mai che queste elezioni comunali sono state per il M5S un affermazione politica positiva, al contrario per gli altri partiti una debacle per aver perso elettori!!! Per il M5S era la prima volta in "gara" in molte città quindi non può essere una sconfitta ma un affermazione in questa "competizione".
  • mario rossi 7 mesi fa
    E' andata male? bè si se l'aspettativa era quella di fare il 50% in tutti i comuni al voto allora è andata male. E' andata male perche cosi avrebbe dovuto essere. Chi ancora non si rende conto che stiamo vivendo sotto una dittatura a tutti gli effetti in cui fanno tutto quello che vogliono utilizzando regie occulte. I vaucher: dovevamo votare per abolirli, li abolisce il governo, annullato il referendum il governo li ripristina con altro nome. Articolo 18 spazzato via. Sbarchi di clandestini che ci andiamo a prendere il Libia. Cade il governo sul referendum costituzionale, dicono andimao a casa ma va a casa uno solo ...e neanche tanto perche è ancora li....M5S doveva prendere il 90% in tutti i comuni...questo sarebbe significato una presa di coscienza che ancora non c'è. Siamo italiani. Italiani....pensiamo al nostro orticello sempre e prima di tutto...M5S doveva prendere il 90%....è andata male non perche non lo ha preso...è andata male perche gli italiani vogliono continuare cosi....a lamentarsi di una italia senza sanita senza scuola piena di corruzione.....ma poi vota centrodestra e cendtrsinistra.....Italiani ma lo volete dire che cazzo volete? ma almeno state zitti e non lamentatevi
  • id &as Utente certificato 7 mesi fa
    OT? A Ripatransone arriva il commissario: che sconfitta per il Pd Niente quorum, non passa l’unico candidato Alessandro Ricci http://bit.ly/2rcFmPO
  • Franco Mas 7 mesi fa
    Col Reddito di cittadinanza non ci hanno ancora capito una mazza (o non lo vogliono capire) e anche i portavoce del MoV faticano a spiegarlo. E’ ovvio che, specie in tempo di crisi come questo, non ci saranno mai le tre offerte di lavoro previste per ogni disoccupato, rifiutate le quali il RDC lo perdi, ma è anche ovvio che le tre offerte di lavoro non saranno probabilmente contemporanee (è così difficile capirlo?) e l’offerta che viene rifiutata rimane comunque disponibile per un altro, mica viene bruciata! E’ quindi molto ingenuo dire che il conto globale delle tre offerte di lavoro previste per tutti è impossibile da raggiungere, perché il RDC serve proprio a questo, a garantirti una sopravvivenza appena decente se un lavoro non ce l’hai! Certo, in momenti di congiuntura economica lo Stato sborserebbe parecchi soldi, ma questo problema fa parte di una previsione iniziale già calcolata. Delle volte ci si perde in un bicchiere d’acqua e si va in tv a fare le comparse…
  • lepor 7 mesi fa
    non so se sarà un bene per il M5S presentare il candidato premier già a settembre, perché si darà modo agli altri di "impallinarlo" e fin da subito. Per quanto riguarda le liste civiche dove si nasconde il PD e che a suo dire sono benvenute e la manifestazione del dialogo tra i partiti e il mondo civile, dico che il PD la fa da padrone e le sottomette al suo interesse perché non hanno modo di far valere i loro bisogni ed esigenze (qualora ci fossero)
  • ut atletico 7 mesi fa
    SI, VA BENE COSI' NON MOLLATE NON MOLLATE NON MOLLATE NON MOLLATE
  • salvatore . Utente certificato 7 mesi fa
    Io sono dal movimento da prima che nascesse ,cioè dal 2007 ed a palermo non ho votato perchè Forello non era un candidato da Presentare nella nostra lista. Mi avevavo detto già fin da ottobre 2016 che sarebbe stato il candidato sindaco del movimento e che i giochi erano stati fatti. Praticamente Di Maio, Cancelleri e Forello avevano deciso. Come hanno deciso per Cancelleri come candidato alla Presidenza della Regione.Non ha le capacitàe quindi non lo voterò. Nei posti importanti ci vogliono gente onesta e qualificata. Non soltanto gente onesta senza capacità.
    • Oronzo Barberio Utente certificato 7 mesi fa
      Alessandro hai in parte ragione. Bisogna conoscere i candidati molto prima. Il curriculum occorre, secondo me, e serio, non "So lavorare col computer" in due pagine, come una volta ho letto. D'accordo che non basta, assolutamente: ma si era detto che conoscendoli molto prima uno dovrebbe poterli interrogare, conoscere etc ed al limite anche avere il tempo di sapere da qualcuno che è un tipo che si fa i cazzi suoi.
    • mauro 7 mesi fa
      secondo te quelli che rubano al popolo in cosa sono capaci? Le persone oneste si impegnano nonostante tutto e hanno capacità e ne maturano di nuove. I ladri non ti diranno mai che sono incapaci perchè i ladri sono espertissimi nella menzogna.
    • Alessandro L. 7 mesi fa
      Sono d'accordo con te sulle capacità, ma come si possono valutare le capacità di persone "sconosciute" tramite un curricula ? Servono altri strumenti, altre idee, ma non saprei quali in questo momento.
  • anna quercia Utente certificato 7 mesi fa
    http://rumoriapiancogno-annaquercia.blogspot.it/2017/06/fare-una-sana-autocritica-non-e.html fare una sana autocritica non è debolezza è forza, buona fare una sana autocritica non è debolezza è forza, buona giornata . perchè oggi scrivo questo,perchè va fatto, dagli errori del m5s nell'imbarcare gente improbabile, per poi sbatterli fuori con le reazioni del giuda di turno al fatto dei partiti che cantano vittorie inesistenti,ossia ,il 40% degli elettori non è andato a votare ed è una sconfitta enorme, vuol dire che fra i 50 milioni di elettori alle politiche potrebbero assentarsi in ben 20.000.000 che è un partito di maggioranza assoluta, e cantare vittoria perchè la gente è stufa di sto balletto di politici,sempre in tv, sempre a sparlacchiare di tutto e mi chiedo,ma quando lavorano se il tempo lo passano in tv. Questo fatto che la gente non crede più alla politica lo vedi pure in francia dove un 50% non ha votato e poi dicono che macron sfonda,ma che sfonda, la porta è spalancata, la casa è mezza vuota, non sfonda raccoglie i poveri resti di un paese distrutto. Il vedo danno al mondo pianeta l'ha fatto Obama e vedi pure negli usa se un Trump ha vinto è perchè la gente del politico corretto che fa magnare sempre i soliti a scapito della povera gente, ebbene ne abbiamo tutti pieni le palle, al punto di votare un fascista. adesso io chiedo al m5s una correzione, prima di mettere certi personaggi in auge, ma studiamoli bene, a Genova una come la signora commesechiama ,manco doveva essere iscritta al movimento e a Roma visto l'importanza della città Virginia andava monitorata e nessuno della vecchia giunta andava riconfermato,ossia non fidarsi dei funzionari che poi si sono rivelati quello che sono,ladri, poi insomma lo dico da mesi e mi sono pure stufata, Renzi col viaggetto in California ha fatto un lavoro capolavoro, ha ottenuto la censura sul web, dove i terroristi fanno quel cazzo che gli pare, invece noi grillini siamo censurati e monitorati, e questo è fascismo
  • Giuseppe Grasso02 Utente certificato 7 mesi fa
    Il M5S è l'unica speranza.
    • sperapera 7 mesi fa
      chi de speranza vive...de speranza more!!!
  • Giovanni Maggio 7 mesi fa
    Beppe ha ragione ! Basta vedere il caso di La Spezia. Significativo e che rispecchia quando detto nell'articolo . 4° non al ballottaggio , ma guardate i 2 elemementi al ballottaggio da chi sono sostenuti !!!!! Mai mollare !!!!!Mai
  • 846 7 mesi fa
    13/06/2017 ho sentito in mattinata il canale di propaganda politica radio pannnnellina. Un successo del Movimento cinque stelle è stato ottenuto! L'onore del nome del Movimento. Non ho sentito nella lettura dei giornali pronunciare il nome(grillini!).
  • Andrea B. Utente certificato 7 mesi fa
    Staff,mi avete cancellato il commento di ieri pomeriggio su Deruta,Umbria,che era anche molto apprezzato e concorde con le idee degli iscritti tanto è che era giudicato "Fantastico". Nascondere la polvere sotto il tappeto,cari ragazzi,non porta nulla di buono. Buona giornata a tutti e il solito,immancabile abbraccio a Beppe e a tutti gli uomini liberi.
  • Fabrizio O. Utente certificato 7 mesi fa
    Tutti i media contro il M5S , è vero, è andata male ma non malissimo come dicono tutti, il M5S pur non entrando ai ballottaggi è stato spesso il più votato. Qualsiasi cosa il M5S dice ,subito critiche , es: ONG , Vaccini , Reddito di cittadinanaza,non sanno governare Ect... ONG: ma voi credete veramente a tutta questa umanità da parte di queste organizzazioni senza un interesse? adesso è stato confermato che si mettono davanti alla Libia ad aspettare i barconi e comunicano con gli scafisti. Il M5S aveva detto che si doveva fare chiarezza sulle ONG. Vaccini: rendere obbligatorio il vaccino per esempio per il morbillo mi sembra molto ma molto esagerato mi puzza, come quasi per tutto , fortemente di interessi di case farmaceutiche. Trump dice di non andare in Italia per pericolo di prendere il morbillo, vuoi vedere che c'e' una multinazionale americana che fà i vaccini contro il morbillo. Reddito di cittadinanza: i 720 euro sono a compensazione e perchè si stupiscono tanto, esiste in tutta europa, vorrei dire a Porro che ha attaccato ieri su la 7 il M5S che visto che sarà difficile trovare un lavoro (non è detto che si tratta di lavori a tempo indeterminato) il reddito di cittadinanza non è proponibile per questo motivo? Non sanno governare: Il M5S per sapere governare deve essere a favore di leggi per le banche, per le trivelle, per l'acqua e la scuola privata e deve fare aumentare ancora maggiormente il debbito pubblico. In un paese dove i giovani vanno via (Aldo Cazzullo, dice che è un fatto positivo perchè vanno a fare esperianza, siamo al delirio più totale , qualcuno deve ricordargli che vanno via per non tornare mai più). In un paese dove pure i pensionati vanno via,prendono soldi dallo stato italiano e li spenderanno il paesi esteri. In un paese dove le fabbriche/imprenditori , quelle che riescono a farlo, SCAPPANO dall' italia. Penso che sarà molto difficile che il M5S potrà salvare l'Italia e sopratutto gli Italiani. Auguri a tutti
  • Zaghi 7 mesi fa
    E' inutile edulcorare una sconfitta clamorosa che è sotto gli occhi di tutti. E' necessario piuttosto comprenderne le ragioni a cominciare dal fatto che coloro che in questi ultimi anni hanno votato 5 stelle, auspicavano azioni concrete e non soltanto urla e proteste fini e se stesse. La gente ha bisogno di fatti e non parole. Per esempio nella vicenda della legge elettorale, c'era la possibilità di fare passare quella che poi è naufragata perché era abbastanza accettabile. E invece no. Prima si chiede di votare in rete e poi si fa naufragare l'accordo per un emendamento irrilevante. E non venitemi a dire che è stata solo colpa del PD. Infatti dal PD potevamo aspettarcelo ma i cinque stelle che hanno votato a favore dell'emendamento sapevano che sarebbe saltato tutto e che Renzi non avrebebe dato un ulteriore possibilità. Infatti miei cari, la legge elettorale ora se la faranno d'imperio senza di noi. Pensate forse che ne faranno una migliore o più vantaggiosa di quella naufragata? Basta immobilismo. Ci vuole azione e non chiacchiere fini a se stesse.
    • Claudio C. Utente certificato 7 mesi fa
      Quanto segue, è tratto da post della Viviana Vivarelli, poco più sotto, della quale leggo sempre volentieri: Ci siamo presentati in 225 Comuni, per molti era la prima volta Ci siamo presentati a viso aperto e con il nostro nome Ci siamo presentati, come sempre, da soli Il Pd aveva paura a mostrarsi col suo volto e col suo nome e si è nascosto sotto le liste civiche Ha avuto paura di presentarsi da solo e ha sfruttato le ammucchiate Rispetto alle amministrative del 2012 siamo avanzati ovunque: A Genova dal 13,86 al 20% a Palermo dal 4,24 al 18% a Taranto dal 1,86 al13% a Monza dal nulla al 7,5% a Lecce dal nulla al 7% a Catanzaro dal nulla al 6% Il M5S e`al ballottaggio a Acqui Terme,Fabriano,Guidonia,Ardea,Carrara,Santeramo,Canosa di Puglia,Mottola e Scordia. A Sarego e Parzanica abbiamo i sindaci. Chi dice che siamo andati indietro mente! Personalmente aggiungo che vorrei veder smentita la seguente notizia che appare su tg24com: http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/campania/napoli-321-tessere-elettorali-in-casa-tre-persone-arrestate-a-sant-antimo_3076258-201702a.shtml Claudio
    • paolo p. Utente certificato 7 mesi fa
      Avrebbero dato la colpa comunque al movimento perché nell'accordo in commissione non c'erano le preferenze. Il giochetto ormai è arcinoto. Sta comunque a noi attivisti impegnarci a essere informati e a spiegare agli altri la verità . Sul caso specifico della legge elettorale basta guardare cosa è successo, chi si è dichiarato a favore di quel emendamento e chi contro e fare la conta dei voti. Fortunatamente la matematica non è ancora un opinione. Loro possono dire quel che vogliono ma la realtà è diversa.
    • Zaghi 7 mesi fa
      Hai ragione, sarebbe saltata comunque, ma sarebbe stata solo responsabilità del PD. Invece in questo modo si è dato adito a pensare che anche i cinque stelle non vogliono le elezioni perché vogliono continuare a stare nella comoda poltroncina parlamentare fino e termine legislatura. Anche perché caro amico, la Alfanite è contaggiosa.
    • paolo p. Utente certificato 7 mesi fa
      Sarebbe saltata poco più avanti quando c'era da votare per le preferenze . Loro non vogliono fare una legge elettorale con noi. Quella è una scusa come un'altra. Hanno preso la prima scusa che capitava.
  • Franco 7 mesi fa
    questo commento invece non viene censurato perchè la mail non è nella blacklist dei commentatori scomodi
    • Sindacatobanneroni 7 mesi fa
      Max, sei diabolik...! Ma fatti pagare i contributi per la pensione!
  • paolo p. Utente certificato 7 mesi fa
    Molti meetup non funzionano. Si litiga, c'è immobilismo degli eletti nei consigli comunali, sembra più per intaresse personale che per il gruppo, sembrano più liste civiche che liste del M5S. Troppi infiltrati. Persone che in realtà sono lontano dalle idee ma che fingono di essere del movimento e fanno rallentare i gruppi, mettono zizzagna.
    • paolo p. Utente certificato 7 mesi fa
      Con tutti i meetup che ci sono lo staf non può controllare tutto tutti i giorni. Io penso che ci dovrebbe essere un lavoro di controllo maggiore da parte dei consiglieri regionali. Che controllino di più e che si impongano di poi sui vari gruppi. Dovrebbero ascoltare di più anche i semplici attivisti e non solo gli eletti nei consigli comunali. I consiglieri comunali possono raccontare quello che vogliono, ci deve essere anche un confronto con gli attivisti per capire quale sia la vera realtà delle cose. Non è cosa facile, richiede tempo da dedicare è non so quanto tempo rimanga ai regionali per poterlo fare.
    • Nello R. Utente certificato 7 mesi fa
      hai ragione .. MEGLIO decretare la fine dei meetup e portare tutto su Rousseau .. in modo che la discussione sia sotto gli occhi di tutti gli iscritti.. non di una minoranza politicizzata ,politicante ..
    • Andrea B. Utente certificato 7 mesi fa
      concordo,sottoscrivo e confermo la realtà del fatto.
  • bruno p. Utente certificato 7 mesi fa
    PAROLA D’ORDINE:RIALLINEARE L’ITALIA Cari Italiani non c’è da preoccuparsi mamma Europa ci pensa sempre. Passata la “paura” di elezioni anticipate,tutto torna alla normalità e i risultati delle amministrative stanno spianando la strada ad un altro bel governo stile montiano:un pupazzo che esegue con il benestare dei partiti che si coalizzeranno per annientare qualsiasi opposizione. Francia e Olanda sono ritornate all’ovile,la supremazia della May è stata messa in discussione e la Grecia continuerà a versare sangue alla troika nella più totale indifferenza. C’è una maestria innegabile da parte dell’UE a creare tutte le condizioni di riallineamento dell’Italia a tutte le condizioni della finanza nord Europea,d’altronde i migranti qualcuno se li deve prendere se non altro per salvare la faccia della “accoglienza”. Da un po’ di tempo l’austerity tace nonostante una pasticciata manovra presentata dall’Italia senza alcuna garanzia con dichiarazioni dubbie ma utili da parte di tutti gli attori che partecipano al film “salvate il malato Italia.” Draghi continua ad affermare che la crisi è passata nonostante voglia continuare a pompare liquidità alla banche oltre il 2018 ma il vero miracolo è stata la dichiarazione del FMI che ci ha dati vincenti con un pil che passa dalla 0,8 al 1,3,in un giorno e senza che ce ne accorgessimo. Meglio non parlare delle 10 banche Italiane che stanno per saltare senza dimenticare MPS le cui vicissitudini di colpo non interessano più a nessuno.I mercati festeggiano le ammucchiate elettorali Italiane in attesa della speculazione che verrà ma il dado è tratto e la strada per battere il M5S,unica ed ultima opposizione all’Europa merkeliana è asfaltata oppure…
    • Beppe A. Utente certificato 7 mesi fa
      l'ultima frase immagino sia una barzelletta..
    • Eposmail. ,, Utente certificato 7 mesi fa
      bruno p. : non credo ci sarà il botto in italia,..ma ci sarà una parte che starà sempre più meglio ed una parte che starà sempre più peggio
    • bruno p. Utente certificato 7 mesi fa
      Harry la gente deve fare sonni tranquilli prima del botto.
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Il miracolo vero, è che il PIL sia aumentato mentre la produzione industriale diminuisce costantemente: ergo, l'aumento dei consumi è dovuto all'aumento della spesa per beni durevoli da parte delle famiglie, che continuano però ad indebitarsi: ma quante minchiate, ci propinano........
  • Sindacatobanneroni 7 mesi fa mostra
    A Max, in sti giorni t'è toccato fa er culo pe bannà tutti li commenti ''indesiderati''! Da retta, non te fa sfruttà , chiedi l'indennità elezioni!
  • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
    Ci siamo presentati in 225 Comuni, per molti era la prima volta Ci siamo presentati a viso aperto e con il nostro nome Ci siamo presentati, come sempre, da soli Il Pd aveva paura a mostrarsi col suo volto e col suo nome e si è nascosto sotto le liste civiche Ha avuto paura di presentarsi da solo e ha sfruttato le ammucchiate Rispetto alle amministrative del 2012 siamo avanzati ovunque: A Genova dal 13,86 al 20% a Palermo dal 4,24 al 18% a Taranto dal 1,86 al13% a Monza dal nulla al 7,5% a Lecce dal nulla al 7% a Catanzaro dal nulla al 6% Il M5S e`al ballottaggio a Acqui Terme,Fabriano,Guidonia,Ardea,Carrara,Santeramo,Canosa di Puglia,Mottola e Scordia. A Sarego e Parzanica abbiamo i sindaci. Chi dice che siamo andati indietro mente! Siamo andati avanti in un trend inarrestabile mentre il Pd ha perso moltissimo e in tutti i ballotaggi è secondo dopo il cdx Chi dice che Renzi ha vinto mente Ha ragione Grillo: "E' una crescuta lenta ma inesorabile", mentre il renzismo non fa che perdere, la destra è divisa,la sx estrema in pratica è già sparita. Sanno benissimo che mentre il M5S è in costante aumento, il Pd è in progressiva diminuzione. A Genova, i Dem perdono “il 7,7%” del corpo elettorale che ha scelto di non votare. A Piacenza la quota raggiunge l’8%. E nella “rossa” Toscana per il Pd non va meglio: i Dem perdono alcuni Comuni (Forte dei Marmi o Rignano sull’Arno) che vanno al centrodestra o a liste civiche mentre a Lucca e a Pistoia pagano il dazio delle scissioni. E l’emigrazione degli elettori Dem contribuisce, in alcune città, a ribaltare l’ordine tra centrosinistra e centrodestra.
  • Adoloh Beppe 7 mesi fa mostra
    Grillo TI STAI LECCANDO LE FERITE!! Rosica! ahahaahahahahaha
  • vinicio giuseppin 7 mesi fa
    Oggi e domani i giornali e i talk schow parlano sulla crisi del M5S.Parlano,ma non è la realtà.In verità,il movimento sta prendendo un pò di respiro come avviene naturalmente nella vita delle cose e delle relazioni. Bisogna però trovare la originaria vitalità e la originaria volontà di cambiare le cose che imbavagliano il Paese.Bisogna smscherare le bugie. Bisogna che lo staff dirigente dichiari che nelle prossime elezioni ci sarà un grande tourn over dei rappresentanti,allora ,cambiandoli quasi tutti ,il movimento ritroverà le energie iniziali ed unito vincerà contro il sopruso della partitocrazia che affligge il Paese! Cambiare per vincere!
  • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
    E' sconsolante, vedere quanti conigli mannari saltino fuori appena si incontri un momento di difficoltà: "Grillo vattene", "se il Mov. non fa questo e quest'altro, io, la mia famiglia, il vicinato, il cane ed il pappagallo, non vi voteremo più", "mi avete deluso perchè il Sindaco X non mi caga" etc.etc; al netto degli infiltrati Piddazzi, ma fate un po' quel che minchia vi pare, anzi: fatevi il vostro bel Partito Personale, l'unico pronto ad accogliere subito ogni vostra istanza e 'fanculo a tutti gli altri... (in alternativa, buttatevi a Destra, a Sinistra od al Centro, una sicura garanzìa di affidabilità, onestà e di buon governo.....)
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ...ne riparlamo tra quarche anno, checcevo'......
    • checevole 7 mesi fa mostra
      o dici te che non è appropriato..propiato..propiato,..propiato! Movimento 10 stelle .....
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Il confronto tra il mio invito e quello di Grissino, non è appropriato; a parte il Partito Animalista ( l'ultima àncora di salvezza per il Nano molestatore di cuccioli), tutte le strade sono già state esplorate dagli Indiana Jones del trasformismo politico: non resta loro che affidarsi a delle liste civiche dietro cui nascondersi ed a liste "civetta" per danneggiare il M5S, l'unica opposizione ad un sistema che si è dimostrato palesemente fallimentare...
    • famounpartito 7 mesi fa mostra
      https://m.youtube.com/watch?v=-qdW1Q6lMmk
  • PETRONELLA FILIPPO 7 mesi fa
    SONO UN ATTIVISTA DEL MEETUP FIANO ROMANO DOVE 4 NOSTRI CONSIGLIERI SONO DIFATTO PASSATI ALLA MAGGIORANZA PD DOPO ESSERE STATI VOTATI DAI CI.TTADINI A 5 STELLE,VOTANDO SEMPRE CONTRO LA NOSTRA UNICA CONSIGLIERA PATRIZIA MORGANTI RICONOSCIUTA DAL MEETUP.LA VERGOGNA E' TOTALE SIA PER NOI CHE PER IL MOVIMENTO NAZIONALE.NOI SIAMO PRATICAMENTE DISTRUTTI E DEMOTIVATI IN QUANTO NESSUN ORGANO DEL MOVIMENTO A TUTTI I LIVELLI HA MOSTRATO INTERESSE A RISOLVERE QUESTA SITUAZIONE,NON MI RIMANE CHE LEI CITTADINO BEPPE GRILLO,PER FARE GIUSTIZIA E TOGLIERE IL LOGO DEL M5S A QUESTI VIGLIACCHI E TRADITORI.SE SI PARTISSE DA QUESTE PICCOLE COSE IL POPOLO APPREZZEREBBE ANCOR DI PIU' LE NOSTRE IDEE,MA QUANDO ACCADONO FATTI COME QUESTI CHE MOLTI DEI BIG CONOSCONO MA FANNO FINTA DI NIENTE:TAVERNA,LOMBARDI,DI BATTISTA,PORRELLO CONS.LAZIO ETC...PROVIBIRI PEGGIO CHE MAI.QUELLO CHE FA MALE DI PIU' E' LA NON RISPOSTA,VERAMENTE UMILIANTE DOPO SACRIFICI CHE FACCIAMO VOLONTARIAMENTE OGNUNO CON I SUOI PROBLEMI...MA NOI NON SIAMO SANTI VOGLIAMO ESSERE SOLO DEL M5S QUELLO VERO,GIUSTO E VICINO A NOI PICCOLI.TI CHIEDO SOLO UNA RISPOSTA BEPPE GRILLO....PETRONELLA FILIPPO MEET UP FIANO ROMANO.
  • giovanni c. Utente certificato 7 mesi fa
    PALERMO = LEOLUCA ORLANDO VINCE CON IL PARTITO DI RIFERIMENTO ALL' 8,61 % , FERRANDELLI ALL' 8,70 %, FIORELLO ALL' 13,08 % OVVERO IL M5S E' STATO IL PARTITO PIÙ VOTATO. TUTTO IL RESTO UNA ACCOZZAGLIA DI LISTE CIVETTE CHE INGRASSANO I RISULTATI. BHA !
  • salvatore . Utente certificato 7 mesi fa
    Unico candidato movimento 5 stelle alla Presidenza della sicilia: NINO DI MATTEO. Cancelleri? ve lo votate da soli.
    • bonacasta 7 mesi fa mostra
      Volemo la Casta!!! http://images6.fanpop.com/image/photos/34100000/Elle-France-2012-laetitia-casta-34198589-1080-1385.jpg
    • Zampano . Utente certificato 7 mesi fa
      Vuoi la casta al potere?
  • emanuele meli Utente certificato 7 mesi fa
    risultato non esaltante,e per favore non accodarsi a tutti quelli che dicono che non abbia perso nessuno. I sindaci più in vista,come Roma Torino Livorno,agiscano da trascinatori con una buona amministrazione; e secondo il mio parere Pizzarotti non andava espulso,avendo fatto bene per la sua Parma.La dialettica,se non pretestuosa ma leale,non ha mai fatto male.
  • Franco 7 mesi fa
    Il M5S è nato dai MeetUp quella è la vera base, le decisioni le devi prendere TU (BEPPE) e la base, non i vari Bugani e la Casaleggio, altrimenti finirà tutto!
  • lillo di mauro 7 mesi fa
    solo poche parole c'è chi ha creduto veramente nel movimento come possibile alternative a vecchie pratiche politiche ma vi assiuro per diretta esperienza che a roma non è cosi
  • Aldo B. 7 mesi fa
    Dicono di aver vinto con le ammucchiate ma, subito dopo il voto, per aver fatto le ammucchiate pre-elettorali già litigano e ora dicono: Beato il Movimento 5 Stelle che s'è presentato da solo senza dover litigare con qualcuno!
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      senza contare che vincere con ammucchiate o con liste civiche che nascondo il nome del Pd che ormai è moneta scaduta porterà a governi instabili soggetti a ricatti interni che impediranno qualunque governabilità Ma vi rendete conto che il Pd si vergogna talmente di se stesso che non ha messo il suo simbolo né a Parma né a Palermo né in altri Comuni!! e ha creato schede ridicole che sembrano matrioske e dove non sai mai cosa c'è dentro
  • paolo b. Utente certificato 7 mesi fa
    anche ieri sera Bonafede interrogato da quattro giornalisti , a dare spiegazioni !!
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      ma perché questi interrogatori da Gestapo non li fanno a Renzi e non chiedono a lui il perché e il per come degli errori marchiani che ha fatto?
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      sempre le stesse domande sempre le stesse risposte non hanno nulla di meglio da fare Formigli è insopportabile, sembra n disco rotto Porro a un certo punto aveva perso il controllo di sé in preda a una crisi isterica, sembrava invasato Urlano perché sanno di non avere la ragione, di non avere un programma, di non sapere come frenare l'avanzata dei 5stelle che c'è stata e forte anche se non sono arrivati al ballottaggio, ma loro continuano ad andare indietro e noi avanti così però fanno tutti ugalmente schifo e appaiono tutti quello che sono: persone prive di ogni attendibilità e ragione che vogliono il potere per il potere e non hanno uno straccio di proposta da contrapporre ai 5stelle
  • Mario C. Utente certificato 7 mesi fa
    Torna l'ancien regime, come dopo Napoleone? Gli zombie esultano, ma la storia insegna che quello è durato poco!
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      lo vota, lo vota ma il suo aumento va ancora troppo piano anche se le amministrative hanno confermatto il trend di aumento la gente è abitudinaria e fa fatica ad accettare le cose nuove pensa ai 10 milioni di italiani che ancora votarono per il re dopo il ventennio fascista!
    • Eposmail. ,, Utente certificato 7 mesi fa
      paolo b : vedi fanciullo in italia gli elettori sono attratti da questi signori che siedono in parlamento.. http://www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com/ se per te è normale,..per me no. vedi tu
    • paolo b. Utente certificato 7 mesi fa
      zombie ? ma se il M5S è così vivo , perche la gente non lo vota?
  • loretta pasquini 7 mesi fa
    visto il non sostegno dato alla cittadinanza contro il DDL lorenzin sui vaccini obbligatori io non sarei andata a votare............ e io ero convinta del M5S... una che è sempre sempre sempre andata a votare e ha votato M5S da subito.... Mi avete persa? Forse... non potendo votare le merde farò parte dell'astensione. Ricordo bene cosa Grillo disse dei vaccini .. anzi, non ho bisogno di ricordare, ci sono i video su YT che ricordano quello che Grillo pensava dei vaccini e ora che vogliono vaccinare forzatamente, senza alcuna emergenza, con vaccini non sicuri in quanto contengono sostanze nocive, siete anche voi M5S a favore della vaccinazione obbligatoria di 12 vaccini? Non ci potevo credere quando ho constatato di persona lo scritto che vi ha dichiarato favorevoli..... e adesso che avete visto come è andata nessuno che si fa domande in merito al perchè c'è stato un flop alle elezioni ? Mi avete perso e con me è d'accordo anche mio figlio che non vi voteremo senon cambiate atteggiamento e non state dalla parte dei cittadini contro le angherie del Governo....
    • gino loreto 7 mesi fa
      Ogni anno 1400 bambini vengono danneggiati dai vaccini. Il silenzio assordante di Beppe, (ma non del blog, visti i due vergognosi post in cui si sosteneva che il Movimento è per la massima copertura vaccinale). La raffica di commenti cancellati. I voti persi. Chi vota M5S vuole coerenza. Sull'euro parziale marcia indietro, sui vaccini clamoroso dietrofront. C'è da aggiungere altro?
    • Andrea B. Utente certificato 7 mesi fa
      ma infatti continua a votare quelli al governo come hai sempre fatto.
    • Claudio C. Utente certificato 7 mesi fa
      Buon giorno Loretta, Queste votazioni non le definirei un flop. Se da soli si è arrivati al 20%, rispetto agli altri che hanno si fatto meglio, ma in coalizione. E che colalizioni. Beppe lo ricordo bene in spettacoli come RESET ecc. Di cose ne ha dette tante e, ovviamente, non tutte erano cose pienamente sensate. Ma faceva anche parte dello spettacolo. Personalmente non sono tanto sicuro che Grillo la pensi diversamente da allora, riguardo i vaccini. E' anche vero che non puoi pretendere di cambiare il mondo tutto in una volta. Chi lo pretende sono i fondamentalisti radicali che spero non si aggreghino a questo movimento. Dobbiamo scegliere tra i rospi da inghiottire qual'è quello più digeribile. Proprio a riguardo dei vaccini, tieni presente che all'epoca degl spettacoli di Grillo, non era prevedibile un flusso di persone come c'è ora. Non essendo un medico, non sono in grado di stabilire cosa sia meglio tra un vaccino e alcune malattie delle quali non se ne sentiva piu parlare e che sono ritornate. Claudio
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      Grillo sui vaccini si è astenuto, è stato molto cauto e si è riservato di chiedere ad esperti certamente è stato un atto di violenza antidemocratica ma circa la loro pericolosità io sarei cauta Qualcuno ricorderà che inizialmente ho attaccato i vaccini obbligatori con tutta la mia forza Ma poi ho interrogato tutti i medici che conosco e finalmente mi hanno spiegato che i primi due o tre vaccini che provavano avevano un numero di antigeni altissimo ed erano pericolosi mentre i 14 di nuova generazione hanno un numero di antigeni bassissimo per cui non dovrebbero recare danno ai bambini Così almeno spero Certo che hanno fatto di tutto per disinformare usando al posto di una giusta informazione la violenza dell'obbligo penale
    • vincenzo rosciano Utente certificato 7 mesi fa
      Non mi sembra che il M5S sia a favore, comunque io fino a qesto momento ho visto che è l'unico movimento che mantiene le promesse del programma elettorale. Poi io voto sempre, e scelgo sempre il meno peggio perchè il migliore non è candidato essendo me stesso. Perciò voto m5s.
  • FF BB Utente certificato 7 mesi fa
    Al peggior sordo d'Italia non rimane che strillare nelle orecchie "FORZA PIZZAROTTI!". Con l'augurio che non diventi anche cieco.
  • Carla g. 7 mesi fa
    Credo occorra fare una grande autocritica. I territori sono importanti e creano l esperienza che ci manca per governare a livello nazionale. è vero che abbiamo contro la stampa, ma è altrettanto vero che siamo poco credibili nell' attenzione ai cittadini. Cosa servono i meetup se non si è ascoltati e se si vivono delle spaccature così evidenti? L autocritica ci ha sempre aiutato. Smettiamola di ritenere che non sia successo niente!
  • Paolo negrini 7 mesi fa
    Harry haller, o come ti chiami, (io ho messo il mio nome), non ti conosco e nemmeno ho voglia di farlo, la gente come te ha rovinato l'Italia votando a caso e non controllando l'operato del suo eletto, ora con slogan e Cazzata da la colpa agli altri, non hai saputo chiarire un mio dubbio in compenso hai "non risposto" a tutti. Tu, proprio tu sei la risposta ai miei dubbi.
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      Paolo, ma che cavolo dici?
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ...'na vecchia "gag"....
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      come dice sempre er meccanico mio, ricambio.....
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Aha aha aha.
  • umberto maggetti 7 mesi fa
    Finalmente spiegato l'arcano Che e' successo dunque in queste Amministrative? In un terzo delle citta' votanti il M5S regredisce, nei 2\3 cresce. Non è l'avanzata travolgente che i piu' ottimisti si aspettavano e tanti politici e commentatori temevano, ma certo neppure una debacle.. Allora perche' i risultati appaiono cosi' deludenti? Nei Comuni, oltre ai partiti nazionali, sono state candidate molte liste civiche, espressione spesso di singole figure politiche di spicco o di interessi locali specifici. Ebbene la pecularieta' dei 5 Stelle e', al solito, che il Movimento non si apparenta, non si lega a interessi specifici: e' un bene od un male?. Possiamo intanto dire che è la scelta dei candidati tramite la democrazia diretta a non aver prodotto consensi maggioritari in queste amministrative. Non si è creato insomma quel circuito di protesta civile per il quale piuttosto che lasciar rubare ai soliti politici è meglio mandare a governare uno sconosciuto scelto da noi. Colpa dei risultati di Roma e della Raggi? Magari anche si, pure se io non condivido affatto la critica. Ma soprattutto questo vorrebbe dire che, premiando le liste civiche, si e' scelto di nuovo il voto di scambio per il quale si va dal candidato della propria piccola citta' e ci si fa promettere...un posto di lavoro, un interessamento per una "pratica"...in cambio del voto Siamo in Italia. Posso ora superare la delusione e valutare il passo in avanti, piccolo ma certo. "Un altro Mondo e' possibile" si diceva ai miei tempi. Ma siamo in Italia e tanta gente vive in questo modo opportunistico o non saremmo nella merda attuale: anche i miracoli come il Movimento hanno i loro tempi di attuazione. Si va avanti, contro i maledetti schifosi opportunisti dediti al voto di scambio. Come vogliamo chiamarci nel 2 millennio? Destra e sinistra, progressisti e conservatori, civili e mafiosi? Va beh, l'importante è aver fatto come Paese, se non come popolo, un altro passo verso il riscatto. No al voto di scambio
  • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
    "And every victory has a taste that's bittersweet" https://www.youtube.com/watch?v=-5KpLRWY8sA 'notte a tutti.
  • Robero Cerrato Utente certificato 7 mesi fa
    Dove si litiga si perde di brutto. Dove si cerca il consenso con gli slogan si perde. Dove ci si da fare sui temi del territorio si vabenr e qualche volta si vince. Bisogna lavorare sulla qualità Meetup per vincere i comuni.
  • time-out 7 mesi fa
    https://www.youtube.com/watch?v=sCQfTNOC5aE
  • Fabio T. Utente certificato 7 mesi fa
    Calma, il bello deve ancora venire.. Musica! Notte. https://youtu.be/-JHNi40TlMM
  • ernesto 7 mesi fa
    CANCELLERI VUOLE FARE IL PRESIDENTE DELLA REGIONE SICILIANA ? E ALLORA FACCIA QUALCOSA CAZZO! ABBIAMO MANDATO 14 CONSIGLIERI M5S ALL'ASSEMBLEA SICILIANA PER DENUNCIARE LE PORCATE CHE SI CONSUMANO IN QUELLA FOGNA E LORO COSA HANNO FATTO: NULLA. UNICO INTERVENTO CONTRO IL SISTEMA AFFARISTICO-CLIENTELARE, LA RICHIESTA DI DIMISSIONI DEL SEGRETARIO GENERALE PATRIZIA MONTEROSSO E SOLO DOPO L’INTERVENUTA CONDANNA DELLA CORTE DEI CONTI. PER IL RESTO IL SILENZIO E INTERVENTI DI CIRCOSTANZA. I SICILIANI HANNO VOTATO IL M5S DANDOGLI IL MANDATA DI ANDARE A LEGGERE I BILANCI DELLA REGIONE E DELLE AZIENDE PARTECIPATE E DI DENUNCIARE LO SPERPERO DEL DENARO PUBBLICO, IN PARTICOLARE NELLE AZIENDE SANITARIE CHE IN SICILIA SOMIGLIANO TANTO AD AZIENDE FAMILIARI. CONTROLLARE LA GIUSTIZIA AMMINISTRATIVA SICILIANA CHE DI “GIUSTIZIA” HA SOLTANTO IL NOME, DEBOLE CON I FORTI E FORTE CON I DEBOLI. VERIFICARE DOVE SI COMBATTE REALMENTE LA MAFIA E DOVE L’ESERCIZIO DELL’ANTIMAFIA E’ SOLTANTO UNO STRUMENTO PER FARE CARRIERA. E INVECE NULLA DI TUTTO CIO’. L’ATTIVITA’ POLITICA DEL MOVIMENTO SI E’ CONCENTRATA NEL PROPAGANDARE LA RINUNCIA A PARTE DELL’INDENNITA’ E L’AIUTO ALLE PICCOLE IMPRESE. INIZIATIVE SENZ’ALTRO LODEVOLI MA CHE NON POSSONO ESAURIRE IL RUOLO DEL PRIMO GRUPPO DI OPPOSIZIONE ALL’ASSEMBLEA REGIONALE. A QUESTO SI AGGIUNGE IL TOTALE SCOLLAMENTO CON IL TERRITORIO. UN MOVIMENTO CHE HA RICEVUTO IL CONSENSO MAGGIORE DAI SICILIANI NON PUO’ LIMITARE IL DIBATTITO POLITICO TRA I POCHI MILITANTI ISCRITTI AI MEETUP CHE, PERALTRO, MI RISULTANO ORMAI POCO FREQUENTATI. NOI SICILIANI I NOSTRI INTERLOCUTORI LI VOGLIAMO GUARDARE IN FACCIA E VOGLIAMO RISPOSTE IMMEDIATE E NON PONDERATE ALL’INTERNO DELLE SEGRETERIE. IN ASSENZA DI PARTECIPAZIONE “UNO VALE UNO” RIMANE SOLTANTO UNO SLOGAN.
    • Claudio C. Utente certificato 7 mesi fa
      Ernesto, al di là delle tue ragioni o torti, un commento tutto in maiuscolo è illeggibile e, a mio avviso, fastidioso. Quando se ne trovano 3 o 4 vicini, sembra di stare in mezzo alle bancarelle del mercato con la gente he ti grida nelle orecchie. Anch'io mi scuso per il fuori tema, ma ho colto con il commento di Viviana. Un saluto a te e Viviana Claudio
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      Ernesto, capisco la tua indignazione ma esponila in maniera civile, per favore Scrivere tutto maiusolo equivale a berciare in modo cafone ed è appunto il modo con cui scrive il mantovano con tutti i suoi falsi nicke e altri troll che quindi sono immediatamente individuati a bannati Lo dico nel tuo interesse affinché tu non sia bannato perché scambiato per un troll, scusami
  • Enzo Russo 7 mesi fa
    Continuate così ragazzi, senza inciucio alleanze, siete sempre il primo partito! Ma dovete fare in modo che la gente sappia..
  • ALEX SCANTALMASSI 7 mesi fa mostra
    Federico Pizzarotti vincerà il suo ballotaggio nonostante voi. quanto è vero che Dio esiste
  • ALEX SCANTALMASSI 7 mesi fa mostra
    oggi nella metro di Milano osservavo di fianco a me una bella signora che col cellulare leggeva questo blog, velocemente . passando da un commento all'altro come se cercasse qualcosa senza esito avrei voluto dirle, "dimmi cosa vorresti leggere e lo scriverò"
  • Pietro mago 7 mesi fa
    Se sceglierete di non fermare questo decreto folle sui vaccini la gente non ve lo perdonera e se ne ricorderà andare a sentire la dichiarazione di un vero uomo coraggioso il giudice Imposimato presidente emerito della corte di cassazione sempre se la CENSURA vergognosa che ha colpito le varie manifestazioni sulla libertà di scelta non si abbatte anche su di lui
  • Mario M. Utente certificato 7 mesi fa
    Io auguro lunga vita al movimento 5S ma certe mosse politiche sono rischiose, vedi votazione del tipo di modello elettorale. Come è stato presentato in TV, è stato travisato dalla maggioranza degli italiani con un netto calo dei consensi. Sarebbe importante avere un proprio canale televisivo, molti anziani non usano il PC per stare informati.
  • old dog 7 mesi fa
    OT ho sentito Cazzullo domandarsi nella trasmissione Piazzapulita, che cosa è il M***** non sa se è un partito, un movimento o una setta mi raccomando non lo deve venire a sapere che nessuno glielo spieghi lasciamolo morire nella sua ignoranza ah ah ah buonanotte ai monelli del blog ▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ...artefice egli stesso delle grasse risate e prese per i fondelli da parte del blog, non ha di meglio che schiumare rabbia da ogni poro e ad ogni occasione......
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ..quello che criticava il blog per le pubblicità di dentiere e di Rolex che vedeva continuamente senza sapere che gli venivano inviate appunto perchè frequentatore di siti che trattavano Rolex e dentiere: un genio.......
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ...je faccio fa' 'no schizzo da Rocco, così 'o capisce subbito......
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      'A testa de Cazzullo, pe' definizzione, nun capisce n' cazzo......
  • Giuseppe V. Utente certificato 7 mesi fa
    se si continua come sullo stadio della Roma arriveranno altre sconfitte : https://www.facebook.com/groups/libera.urbanistica/permalink/307305896391306/
  • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
    Bah, è stata 'na giornataccia, me butto sur giacijo...(nun senza prima lancià n' messaggio de speranza......) https://www.youtube.com/watch?v=k-cRFkjOsdw
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      massi'; e' n' apostrofo apostata, pazzienza....
    • il maestro 7 mesi fa
      - 'n messaggio -
  • ALEX SCANTALMASSI 7 mesi fa mostra
    ---non ha ancora vinto, c'è un ballotaggio da vincere, dobbiamo aiutare i parmigiani a mantenerlo sindaco nell'interesse di tutti noi
  • Antonio di Criscio Utente certificato 7 mesi fa
    Sarebbe onesto riconoscere che chi si riconosce nello spirito del movimento non abbia gradito il cinguettare con i malfattori del Parlamento in cerca di un accordo. Vi abbiamo votato per mandarli a casa, senza spazio di trattativa. E poi le battaglie fondamentali ultime, la nuova Equitalia ed il metodo fascista sui vaccini, uno si aspetta che i propri parlamentari si schierino, facciano casino, si ribellino nel luogo sottratto al popolo, il parlamento, incece .... insomma, questi fanno porcate e ci tolgono pezzi di libertà, ma noi siamo impegnati a mercanteggiare la legge elettorale. Puzza di politichese e di vecchio, così non va, serve un ritorno sui valori fondanti
  • ALEX SCANTALMASSI 7 mesi fa mostra
    è più necessario sostenere Pizzarotti, un semplice bancario che stava ammuffendo in un sottotetto di una banca fra qualche anno potrebbe diventare una risorsa per tutti voi
  • undefined 7 mesi fa
    Per fare il salto di qualità il M5S ha bisogno della TV. Io lo sostengo da anni, In Italia la gente guarda la TV e si fida della TV. Il blog da solo non basta e tanta gente continuerà a dare retta ai TG ed ai programmi di propaganda RAI e Mediaset, qualunque cosa dicano. Perché non aprire un canale televisivo dedicato? Mi rendo conto che ciò è contrario allo spirito della rete, ma penso che in Italia i tempi non siano maturi per basarsi solo su quest'ultima.
    • mauro 7 mesi fa
      non risolve un cazzo perchè la vedrebbe qualche simpatizzante e sarebbe ignorata dalla maggioranza dei fessi. Serve invadere la tv 24 ore al giorno con comunicatori che abbiano cognizione di materie giuridiche ed economiche.
    • Mauro FERRANDO Utente certificato 7 mesi fa
      Sono d'accordo, senza tv si perde la maggior parte del voto degli over 55, solo x mancanza di informazione!
  • luigi 7 mesi fa
    (2a prova di inserimento post) nessuno che si va a rivedere alcuni vecchi post qui nel blog (tra questi non molto lontano quelli in merito ai vaccini) e si va a leggere in quanti scrivevano che non avrebbero più votato M5S???? Ma certo, solo perchè a scriverlo sono postatori non certificati si pensa siano troll e/o altro. Pure io che dal 2009 voto per M5S dopo aver appreso il pensiero in merito ai vaccini obbligatori ...... ci sto ripensando (che forse è meglio tornare a rimpinguare le fila dell'astensione) Si perchè 8 anni fa mi pare che le idee in merito erano chiare, qualcuno asseriva che il movimento avrebbe COMBATTUTO le lobbies e tra queste pure quella dei farmaci. A distanza di 8 anni le idee sono cambiate???? Non è che pure M5S crede che i suoi elettori abbiano la memoria corta (come succede per gli elettori dei soliti partiti politici noti)??? No signori ....... l'elettorato M5S non dimentica quali erano le prerogative iniziali del movimento, peccato che ora pian piano le idee cambino.
    • eh vecchio blog 7 mesi fa
      https://www.youtube.com/watch?v=Nu7IxSG8ZEY
  • monica ganspere Utente certificato 7 mesi fa
    Ciao Ecco la mia posta "prestitobancario2017@gmail.com" Caro Signor e la signora desiderosi di fare un prestito, con un capitale di € 28.000.000, destinare ha privati prestiti di brevi e lungo termine da 2000 a € 500.000 ha tutte persone serie, affidabile e integrate, desiderano fare un prestito. "" Il mio tasso di interesse varia dal 2% all'anno a seconda della quantità in prestito e il termine del rendimento del fondo, come essere unico e avere una banca che non voglio violare la legge sull'usura. Si può rimborsare il 5 a 15 anni al massimo a seconda della quantità di pronto. Hai bisogno di fare un prestito: finanziamenti immobiliari prestiti sono prestiti personali si registra vietato bancario e non avete il favore delle banche, o meglio, si ha un progetto e necessità di finanziamento, bisogno di soldi per pagare le bollette, fondo per investire in società. La nostra organizzazione non è una banca, e non abbiamo bisogno di un sacco di documenti. Prestito giusto e onesto e affidabile. Cordiali saluti.. Quindi, se avete bisogno di prestito...
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Mannarte affanculo a le 0.07 minuti, nun c'ha prezzo: pe' tutto er resto,c'è 'a Socialcard, 'a prima carta de credito garantita da 'a serietà de 'na banca che dar Medioevo te garantisce solidità e serietà, er Monte de 'i Fiaschi de Siena.....
  • Aurelio Luciani 7 mesi fa
    Ma quanti "critici d'arte" che vedo scriver filastrocche. Come gli struzzi, come la volpe nella fiaba de "la volpe e l'uva" e lo scorpione di "la rana e lo scorpione" di ESOPO. Già... M5S ☆☆☆☆☆ AVANTI.
  • monica ganspere Utente certificato 7 mesi fa mostra
    Ciao Per la realizzazione dei vostri progetti che si cura di cui non hai abbastanza fondi, la soluzione è le offerte di Lady Josina gomez di prestito diversi per vostri progetti prima fino a 100.000 euro con un tasso del 2% di contattare il servizio prestitobancario2017@gmail.com
  • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
    La politica è un palcoscenico dove, da sempre, si recita Pirandello e dove l'interpretazione del finale dell'opera spetta al singolo spettatore. Ad ogni risultato elettorale, pirandellianamente, vincitori e vinti si confondono e i risultati ognuno li interpreta a modo suo.
    • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
      Ciao Giovanni, di queste cose ne parlerei per ore... è per me un piatto prelibato.
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      Escluso "I GIGANTI DELLA MONTAGNA." Di questa opera nessuno potrà interpretare il finale. Semplicemente perché non ESISTE Ultima opera pirandelliana. Incompleta perché il drammaturgo morì prima di terminarla. Possiamo "solo" immaginare il finale. PS: Curiosamente è una METAFORA DEL POTERE. Credo ,però ,esista un collegamento con il PEER GYNT di IBSEN . In particolare: "Nel salone del re della montagna" Qui sotto il brano, molto famoso, della suite, che accompagna la scena: https://www.youtube.com/watch?v=LGkSaIzZtsk Mi limito a questo per non tediarti. Ma esistono collegamenti stretti per ricostruire un verosimile finale mancante.
  • ALBERTO G. Utente certificato 7 mesi fa
    Ma che popolo siamo, gente che si fa trasportare e ancora crede alle fandonie di questi quaquaraqua ,non fatevi impressionare dall'ultimo inguacchio questi ne sanno una più del diavolo ,lo sparapippa è rientrato alla grande ,per frantumare il voto si è inventato le listeciviche puntando sui cittadini disinformati per principio che bene o male votano la qualunque e restando i loro voti sicuramente inattaccabili hanno sparpagliato i voti contrari riuscendo per i ballottaggi,questi sono veramente dei magliari dediti all'imbroglio continuo, e non parliamo poi per chi vota losquiddato e la figlia di Fantozzi rolex dipendente,.Ma pensavate veramente che questi volessero perdere la pensione ,questi nullafacenti è ricicciato pure l'emerito che ha ricevuto ordini e ancora dice la sua,quando finirà di campare allenostre spalle lui e signora 70 anni non bastano ancora incassano .che dire poi di Orfeo,al cazzaro non basta solo il tg 1 vuole il controllo totale e ha piazzato lo zerbino addirittura come A.D.,Dall'orto non ha leccato abbastanza e gli ha fatto perdere il referendum,senza parlare dell Madonna d'arezzo che manovra nell'ombra ,a proposito come sta il papà si sta godendo la buonauscita in quel d'Arezzo,sto vedendo porta a porta c'èBeatroce Lorenzin vaccino continuo che parla di vittoria del sua accozzaglia che chiama partita adesso si chiama alternativa popolare, ma alternativaalternativa di che sono sempre loro quelli che ci hannodistrutto ma possibile che a questi qualcuno crede ancora,ma possibile che un babbeo simile ci rappresenti all'estero ma che credibilità possiamo avere one questo e un primo ministro telecomandato che parla a pappagallo,bisogna cambiare come popolo, i francesi saranno quello che vi pare ma hanno punito i soliti votando il piccolo Macron che non è sicuramente un fulmine di guerra ma l'importante era liberarsi della zavorra inutile.
  • Giovanni 7 mesi fa
    Se si parlasse di una finale sportiva sarebbe sconfitta. Ma sono elezioni democratiche ed è la maggioranza che fa la differenza. Il movimento 5 stelle è presente da poco ed è un ottimo rusultato stare dove siamo.
  • Cristian Lo Re 7 mesi fa mostra
    Beppe, ma che cazzo racconti? Abbiamo perso. E male. Mi sembra di sentire Bersani, quando aveva "non vinto". Chi ha cervello vi molla, vi rimangono sempre più solo gli imbecilli. Ma gli elettori non sono così imbecilli. Non puoi chiedere di scegliere: bianco o nero? Scelgono bianco e tu dici "no, a me piace nero, si rifà". Loro dicono: allora cosa cazzo ce lo chiede a fare (genova). Se continuate così il m5s sparisce entro niente
  • elio d'annunzio 7 mesi fa
    Il risultato deludente delle comunali, dove hanno votato 9 milioni di italiani e italiane, è in buona parte ascrivibile alla mancata presa di posizione contro il decreto Lorenzin che vorrebbe introdurre 12 vaccinazioni obbligatorie. Questo risultato deludente può essere l'inizio di un declino inesorabile se i portavoce 5stelle non si faranno paladini contro un decreto che è prima di tutto lesivo del bene piu' alto che è LA LIBERTA' DI SCELTA la quale è garantita nei paesi europei piu' evoluti nel campo della salvaguardia dei diritti civili come ad es la Germania e la Svezia e tanti altri ,Paesi nei quali per altro la copertura vaccinale è comunque molto alta. Renzi vi ha teso la trappola del PRO e NO VAX e voi invece di lottare con coraggio per la liberta' dei cittadini di decidere come e quanto far vaccinare i propri figli ,avete avuto paura e vi siete rintanati cercando di non vedere la protesta della base che è sempre piu' delusa. Nessuno mette in discussione il valore di alcuni vaccini ,ma passare da 4 a 12 obbligatori togliendo la liberta' di scelta ai cittadini dovrebbe togliervi il sonno nel quale sembra siate caduti . vi auguro e mi auguro che vi svegliate bloccando questo decreto incostituzionale
    • Cristian Lo Re 7 mesi fa mostra
      Ecco Max Weber
  • enrico l. Utente certificato 7 mesi fa mostra
    Fa pena leggere questo post di commento a giustificare un declino lento ma inesorabile la vostra politica non e' piu' come all'inizio vi state politicizzando come tutti gli altri avete perso di vista gli obbiettivi per cui avete ottenuto splendidi risultati ,ma ahimè avete illuso la gente di un cambiamento che non c'e' mai stato e mai ci sara', se vi criticano siete pronti a dei dietrofront miserabili ,ma come si fa ormai a darvi credito ,non rappresentate più la gente comune che vi ha dato l'opportunità di poter combattere per un paese migliore ,purtroppo vi siete impantanati nella melma vischiosa come tutti e non volete venirne fuori ormai siete un movimento perdente che non ha idee non ha obbiettivi per un reale cambiamento e la state menando come fanno il centrodestra e centrosinistra
  • Monica C. Utente certificato 7 mesi fa
    PER BEPPE GRILLO LA REGOLA dei 2 mandati NON deve essere messa in discussione !!!!! Nessuna discussione a riguardo (Bugani non t'allargare!!!) Grazie
    • Claudio C. Utente certificato 7 mesi fa
      2 mandati sono più che sufficienti. Ci lamentiamo del pd/fi e poi vogliamo un partito fondato sulla persona. Il 5S deve rimanere un movimento come lo è stato fino ad ora: coerente. Dibattista, Di Maio e tanti altri, avranno successori degni e capaci. Forse peggio, ma anche forse meglio. Di gobbi, napolitano, pomicino, dalema,.... (mi fermo per non fare l'Eneide) ne abbiamo avuti abbastanza. I "politici", se possono fare il nido, abbiamo abbondanti dimostrazioni che ci fanno anche le uova. Claudio
    • Fabrizio O. Utente certificato 7 mesi fa
      Anche per me si deve prevedere una proroga ai due mandati votata in rete e queste votazioni dovrebbero essere state chiare , non è facile prendere voti per uno sconosciuto. E sinceramente persone come Di Maio,Morra,Di Battista,Lezzi,Toninelli e tanti altri sarebbero una grande perdita e senza di loro il M5S perderebbe tanti consensi.
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      Io ho proposto un alternativa. Dare alla RETE SOVRANA la possibilità di proroga alla fine dei 2 mandati. Non certo, una proroga all'infinito. PS: Quelli bravi, fedeli e preparati li spediamo così ? CITTADINI capaci di "istruire" i nuovi ingressi, li scarichiamo così ? Per ritrovarci un gruppo completamente nuovo formato da perfetti sconosciuti. E ricominciare tutto da capo. Ricordate il recente passato. Quanto tempo "perso". Quanti traditori. Allora ditemelo. Ci affidiamo alla FORTUNA. Ma, scusate, non stiamo combattendo il GIOCO D'AZZARDO ? ;-) Ora il principio dei 2 mandati è lodevole e condivisibile. Ma francamente, è LIMITATO. Ed è diventato un fatto di PURO ORGOGLIO. Con una PROROGA da parte della RETE SOVRANA salviamo CAPRE e CAVOLI. Riflettete. E' inattaccabile dai LUPI.
    • Al. P. Utente certificato 7 mesi fa
      Tranquilla.Grillo non accetterà mai cambiamenti su questa regola.
  • gio g. Utente certificato 7 mesi fa
    Non c'è stata alcuna sconfitta perché da oggi in 200 e passa Comuni d'Italia sarà più difficile rubare. Vi par poco?. Ma se lo scuorno per il mancato trionfo, dovesse far mettere in discussione il caposaldo dei i 2 mandati, finirà tutto assai presto e male, anzi a schifìo. . L'ansia da prestazione degli attivisti storici, sia pur comprensibilissima, induce ad adire pessime strategie. Lo dicono i risultati. Il paese non è pronto a cambiare? Lo sarà tra poco. L'unico che può avere la visione a lungo termine, è Beppe Grillo,. Anzi forse la sta focalizzando appieno soltanto ora. E' l'unico a coltivare il desiderio che l'idea che ha fatto nascere il #m5s, cambi anche la testa degli abitanti di questo paese. Il desiderio...non la fregola. Grillo ha l'età per distinguere le due cose, anche se non lo sopporta. Deve succedere da sé, perché solo cosi sarà giusto. Non importa se ciò avverrà con persone nuove a fare il portavoce. Anzi probabilmente succederà #soltanto quando gli attivisti della prima ora lasceranno il campo e ci saranno altre facce, altre menti ancora più libere, disposte a combattere e a prendersi le secchiate di ???? in faccia per noi. Vale anche per lo staff. 10 anni equivalgono ai 2 mandati. E' tempo di lasciare lo spazio libero. I 2 mandati non si toccano. Sennò diventiamo un Partito Democratico Grazie per l'attenzione.
  • Malgher 7 mesi fa
    Toc. . . Toc. . . Riflessione: « Movimento ed emozioni » (1di 2) Inviterei tutti coloro, che sull’onda emotiva si lasciano prendere dallo scoramento, a fare mente locale e a riflettere: 1) Il M5S NON è un partito esso si propone come mezzo per il superamento delle ideologie e quale nuovo soggetto politico, capace di elaborare una proposta NUOVA e ALTERNATIVA efficace nel dare risposte REALI al cittadino. 2) Il movimento obiettivamente da' fastidio al sistema ed essendo aperto a tutti è ad alto rischio “infiltrazioni” da parte di opportunisti che si organizzeranno (come hanno tentato di fare) per controllarlo, prima, e demolirlo, poi. 3) Il movimento nasce con l’intenzione di abbattere questo impianto istituzionale concepito e controllato da poteri forti economici (con le loro lobby) e supportato dall'establishment di stato che tende, per salvaguardarsi, a perpetuarsi.. 4) Il movimento vive la politica come atto “democratico e partecipativo” finalizzato ad un reale e concreto cambiamento e NON solo come mero momento di mediazione fra poteri. 5) Il movimento DEVE soppesare e valutare eventuali mediazioni con la massima attenzione per comprenderne la finalità ma sempre indirizzato alla sua espansione. 6) Le insofferenze che ad ogni “passaggio non favorevole”(?) si palesano fanno parte dell'indole umana ma paiono pretestuose, infantili (sotto l'aspetto politico) e non funzionali al movimento.
  • Malgher 7 mesi fa
    Toc. . . Toc. . . Riflessione: « Movimento ed emozioni » (2 di 2) 7) La rete NON è la realtà, essa è uno strumento straordinario che ci permette di COMPRENDERE le cose che accadono e comunicare in tempo reale, permettendoci di socializzare le nostre conoscenze e le nostre emozioni. A mio avviso, NON possono essere delegate, solo alla rete, le scelte, le strategie e gli obiettivi. 8) Essere coerenti significa tenere sempre presente l’obiettivo del movimento e NON farsi condizionare dai media e dai venduti al regime. 9) Le perplessità NON sono del movimento, la determinazione è l’elemento essenziale per raggiungere lo scopo; per fare questo è necessario che tutti abbiano la compiacenza di frenare la propria irruenza “giovanile” e di aprire un dialogo con il mondo che ci circonda. Possiamo dolerci di come sono andate le cose, possiamo lamentarci e dire che i nostri “avversari” hanno “ciurlato” nel manico, hanno “manipolato” sia l’informazione sia l’immagine: certamente sono stati più “bravi” ad organizzarsi. Sono convinto che portare avanti il progetto di coinvolgere in prima persona la gente, farla partecipare, farla riflettere e prospettargli un futuro diverso sia giusto e valga la pena impegnarsi. Neque irasci, neque admirari, sed intelligere (Non arrabbiarsi, non stupirsi, ma comprendere).
  • Maurizio Dati Utente certificato 7 mesi fa
    AVANTI PIU DETERMINATI DI PRIMA
  • giuliano da jesi 7 mesi fa
    ciao, a jesi 5 anni fa avevamo ottenuto il 17% dei votanti ,questa volta abbiamo ottenuto il 6% , secondo me bisogna cercare persone di spessore sociale che si sono prodigate per il bene della citta'e delle persone,ma non e' facile ,poi bisogna farle conoscere di piu' ma non e' facile,bisogna che i candidati non vengano scelti all'ultimo momento ma mesi prima,individuare e convincere persone capaci,io qui ci sono nato ma se mi sforso a cercare nella mia mente una persona con questi requisiti,faccio fatica,in praticaci vorrebbe un Di Battista un Di Maio o un Fico in ogni comune d'italia ,incominciamo a cercarli fin da adesso
  • Franco Paronitto Utente certificato 7 mesi fa
    Meditate eletti Meditate
  • Bruno Gaudino Utente certificato 7 mesi fa
    Salve ma una buona autocritica non credete che sia necessaria ed utile al movimento, perchè per il bene del m5s è urgente un cambio di strategia, in questi mesi abbiamo assistito ad un vergognoso sciacallaggio quotidiano da parte dei media e in tutti talk show siamo stati attaccati da tutti senza contraddittorio, senza tralasciare poi la scarsa comunicazione ed è mai possibile che in quello staff non ci sia uno capace di fare un copia e incolla per INTERO dei rari interventi a cui partecipano i ns portavoce nei vari programmi televisivi, anche perchè non tutti sono capaci di cercare nella rete
  • Paolo negrini 7 mesi fa
    Vettel, tragico aver commentato un errore del t9 e non il contenuto. Davvero triste
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ...(eppoi, entro pure ner merito , pe' farte vede che nun so' completamente n' cazzaro...) Affidarsi a dei "professionisti", significherebbe tradire l'essenza stessa del Movimento, nato proprio per dar voce alle vittime dei "professionisti" della politica; estremizzando il tuo discorso, potremmo allora fare a meno anche del Parlamento, dall'ultimo degli uscieri sino al Presidente della Repubblica: basterebbe pagare...
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      "Ovvove!!"........(rilassate, Negrì...)
  • bruno p. Utente certificato 7 mesi fa
    STATE LONTANI DALLA TV,RIPETO STATE LONTANI E' IN PERICOLO LA VOSTRA SANITA' MENTALE.
  • antonio c. Utente certificato 7 mesi fa
    Non è facile! Non tutti sono in grado di capire quanto è difficile sradicare dei vizi di forma di cui siamo vittime da decenni; educati a pensare che la forma partito che tenta di tutelare gli interessi di parte e che una volta al potere farà gli interessi di chi li sostiene è DEMOCRAZIA; è democratico un governo che amministra la cosa pubblica a colpi di decreti compreso gli accordi internazionali nel nome del popolo italiano, esautorando la funzione più importante di uno stato democratico che è il PARLAMENTO ridotto ad un branco di nominati ignoranti in un parlamento prodotto da una legge incostituzionale, messi a gestire la più alta funzione di uno stato democratico che è quella legislativa. Questi signori sono così ignoranti da non conoscere i propri limiti che paragonandosi ai padri costituenti credono di potere migliorare (con le loro riforme) quella costituzione mai applicata completamente perché troppo grande per essere apprezzata da questi vermi che si dibattono nel loro letame e che da oltre sessant'anni governano un paese che poteva essere il giardino del' Europa. Per l'elettore medio andare a votare significa votare per la garanzia al mantenimento di un privilegio personale aiutato da questo o quello CETTO LA QUALUNQUE. Molti di quelli che si astengono lo fanno perché non credono più alla possibilità di una democrazia compiuta, li capisco ma non li condivido. Molti altri di quelli che si astengono sono quelli che si sono accorti che pur votando non ne hanno avuto nessun vantaggio personale. E' molto difficile cambiare nel breve termine, bisogna lavorare ancora molto: si tratta di lavorare sulle coscienze.
  • Alex 7 mesi fa
    Bene benissimo va benissimo siamo i.migliori l importante non è vincere ma autoconvingerci sempre più che siam i migliori vincere per vincere non è il ns fine ma la fine dell autocoinvincimento
    • Claudio C. Utente certificato 7 mesi fa mostra
      mamma mia!
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      "autoconvincerci", Vercingetorice.....
  • bartolini emilio 7 mesi fa
    Ancora una volta è dimostrato che a livello locale quando si va al voto devono ringraziare i vecchi politici altrimenti non si spiega che la gente si lamenta ma continua a votare ancora questi politici corrotti e corruttori. Questa è l'italia mia.
  • Luca Bertoldi 7 mesi fa
    Ho votato a Verona per il candidato 5 stelle, giustamente non spendendo soldi pubblici in propaganda elettorale,la gente e' piu' propensa a votare quello piu' in vista. Vorrei chiedere a Grillo perche' ieri pomeriggio ,in piena votazione ,c'erano in tv (tg com)canale 51 politici che attaccavano apertamente il movimento5s? Sia del pd che di fi?ho visto la trasmissione ed e' stata un vero attacco,nessuno l'ha visto? Sicurezza,lavoro,pensioni,di questo la gente vorrebbe sentir dire,dai su'voi li del m5s al parlamento ,per il voto al trentino?ma dai!
  • Paolo negrini 7 mesi fa
    Qualcuno può spiegarmi perché tutti noi ci rivolgiamo per il nostro privato al miglior professionista che possiamo permetterci, il miglior commercialista, idraulico, medico, meccanico, ecc ecc... Per il lavoro più delicato ed importante, il governo della nostra vita e del futuro dei nostri figli, va bene anche la casalinga, il disoccupato, il nullafacente, ecc ecc. Se vostro figlio fosse in procinto di morire e doveste per forza arrivare in un ospedale a 100 km... Sinceramente... A chi fareste guidare la.macchina... A vostra suocera o a vette ubriaco? Vette lucido non è una scelta!!!! Non basta essere onesti, la capacità al primo posto, scegliamo persone capaci, paghiamole bene e aspettiamoci ch siano oneste.
    • Claudio C. Utente certificato 7 mesi fa mostra
      che cazzate
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      "Negrini", poi, me pare vagamente razzista.....
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      AaaaaaaaaH, ma te volevi dì "Vettel", er pilota de 'a Ferrari, te possino.... (no, a Vettel 'mbriaco, manco 'na Duna je farei guida'....)
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ..ma poi, è uno lucido, o uno che s'imbriaca???...
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ma chi cazz' è, 'sto "vette"???.....
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
    "Fidatevi di me".... noooo! Porca puttana non vi fidate! Siate critici,curiosi,andate a vedere i risultati,confrontateli con le precedenti elezioni,e vi apparirà la "VERITA'"...sono finiti. Si riciclano,si camuffano,cambiano il nome,ma sono sempre gli stessi..... Sono le seconde linee agli ordini delle prime. Ne volete la prova? Eccovela...a livello nazionale gentiloni non è la brutta copia del Renzismo? Ma ci vuole tanto a pire che dietro ad una lista civica c'è il burattinaio che tira le fila? E le liste civiche chi le paga se non il padrone ,il principale,colui che è una vita in politica. Alla fine pensate che che il titolare della lista non vada a riscuotere? Pensate che il vincitore sia libero di decidere o dovrà "dare"? Io ho solo fiducia del Movimento che non si mette con nessuno,che non deve scendere a compromessi,che non deve dare nulla a nessuno se non al "cittadino"! Su 288 comuni in cui eravamo assenti ci siamo presentati per la prima volta...ebbene hanno una fottuta paura perchè la nostra presenza sarà la loro sconfitta. Abbiate pazienza ...vedremo chi avrà perso! Tante scatole di tonno marce ci aspettano! Un ringraziamento a tutti coloro che si sono impegnati per entrare nei comuni...basta la presenza per fare loro paura! Avete fatto un ottimo lavoro...e ve ne sarò grato per i miei figli e i miei nipoti. Forever 5 stars!
  • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
    Ho notato, in generale, un sacco di megalomani iscritti nelle liste civiche che aspiravano a diventare sindaci. 20 voti là, 10 qua e così, in certi casi, si deve fare il ballottaggio. Come ha detto Max, nel caso in cui al ballottaggio non vi sia il M5S, non avrei dubbi nemmeno io.
  • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
    Er partito preferito da l'Itagliani, è sempre 'o stesso: ce ne dovemo fa' 'na raggione...... http://www.ilsagroup.com/upload/colture/gallery/40/php5obfei_cetriolo_singolo.jpg (...de gustibus; ma perchè, ce 'o vojono rifila' pure a noi???...)
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      Assolutamente assodato. Abitualmente abusano di noi. PS: E più è assodato, rassodato, più fa male. SODO è SODO, SUDO ma non GODO. ;-)
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      ...s'o meritano proprio, n' Presidente così.... http://3.bp.blogspot.com/-B6pZh3F05xA/Te43igulCzI/AAAAAAAABF4/b0-aAvpZTCQ/s1600/cetrioloEuropeo.jpg
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      seee, ma finisce sempre ne 'e mutandem nostrem...
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      De gustibus non est disputandum.
  • Boris 7 mesi fa
    la destra sociale http://www.affaritaliani.it/politica/i-voti-di-destra-abbandonato-grillo-484231.html?ref=ig
    • H. Box 7 mesi fa
      Quello che dice l'articolo è sensato, solo sulla composizione dell'elettorato non mi convince del tutto: i voti al M5S di chi proviene da sinistra sono tanti ma tanti di più rispetto a ciò che sostiene l'articolo. Tanta ma tanta gente che non ha mai digerito l'involuzione del PCI e tanta altra che votava Rifondazione, più profili analoghi che non andavano più a votare da anni... tutti costoro rappresentano una notevole percentuale dell'elettorato M5S: se perdiamo anche questi siamo fregati, visto che effettivamente c'è stata una perdita a destra. E visto che gli eterni democristiani non voteranno mai per noi... a meno che non diventiamo democristiani noi stessi. Non dimentichiamo che il progetto di Beppe è "libertario", può darsi abbia perso qualcosa nel cammino, ma non avrà mai il DNA LePeniano. Almeno lo credo e lo spero.
  • Alessio. Santi. Utente certificato 7 mesi fa
    Riuscire a trattare sconfitta e vittoria come due impostori Riuscire a sognare e fare in modo che questo sogno non sia la nostra prigione Riuscire a camminare con i re E non perdere il contatto con i cittadini Agire per metodi e non per obiettivi La strada che si fa e' più importante dell'obiettivo che si può raggiungere Il fine non giustifica mai i mezzi Sbagliare e ricominciare Cadere e rialzarsi una volta di più di quanto la vita ci butti a terra Fare un percorso assieme E assieme agli altri ritrovare se stessi Che ci importa di vincere di avere vinto il mondo se all' al fine abbiamo perso la nostra anima? E la nostra anima cosa e' se non la trasparenza fine a se stessa e l'onesta ? Alla fine della strada se si e' fatto tutto quello che si doveva e poteva fare cosa ci importa dei due impostori, della sconfitta e della vittoria ? ricominciare dagli errori e cercare di migliorarsi Con gli strumenti della democrazia diretta Con la partecipazione e informazione E le decisioni a maggioranze informate Non molliamo
  • Fabio Granata 7 mesi fa
    Tutti parlano della sconfitta, Peppe è l'unico che parla di crescita. Complotto, o forse il vaso delle cazzate inizia a traboccare? "fidatevi di me", disse.
    • mario p. 7 mesi fa
      ma sei sempre in mezzo ai coglioni in agguato maria p.????? e mo' uno non può commentare senza che lo dici tu ma vai a farti una passeggiata!
    • adriano 7 mesi fa
      Fai un piacere a tutti noi. Fidati degli altri e non rompere i coglioni!
    • Sandro Volpi Utente certificato 7 mesi fa mostra
      E' ancora intontito.D'altra parte la sberla è stata davvero forte e per assorbirla ci vuole un po di tempo.Comunque il fatto che in Italia siamo tornati ai due poli ci avvantaggia, cosi alle Politiche potremo sfruttare l'elemento sorpresa Vai Beppe rimettiti presto,abbiamo bisogno di te
    • mauro 7 mesi fa
      e a te cosa giova?
    • Maria P. Utente certificato 7 mesi fa
      invece di affrettarti a commentare, fai i conti e trai le tue conclusioni
  • mauro 7 mesi fa
    uno degli errori esiziali, che a mio avviso è stato commesso nel recente passato riguarda lo scontro oltranzista con Pizzarotti. Quando c'è un problema esiste la fase del confronto e poi della decisione... Pizzarotti l'ho sempre considerato un valido elemento che avrebbe potuto valorizzare il M5S.... invece s'è preferito lo scontro irragionevole (perchè forse taluni simpatizzanti ne hanno una visione conflittuale). (scrissi che Pizzarotti era un valido elemento che avrebbe potuto promuovere la buona immagine del m5s, perchè uno dei primi sindaci 5 stelle: la sua prossima rielezione avrebbe dato lustro al m5s intero)
    • mauro 7 mesi fa
      @andrea Pizzarotti ha criticato talune scelte, ma rientra nel confronto. Si può essere critici costruttivamente o critici distruttivamente. Pizzarotti ha avanzato le sue idee per migliorare ilmovimento 5 stelle. Voi ancora state ad uno che pensa per tutti gli altri, mentre il confronto serve a fare sintesi per rafforzare il movimento dei Cittadini. Siccome il popolo italiano è altamente immaturo è difficile perseguire tale obiettivo, perchè assolutizzando molti pensano che o si aderisce ad un'idea o si è contro il movimento. Ma il movimento non è un'unica idea che si impone a tutti gli altri quanto piuttosto un a forza di rinnovamento della società che integra le differenze per beneficiarne tutti. Pensa che Pizzarotti è stato querelato da esponente PD... e molti lo hanno accusato di essere colluso con il PD. Il mio consiglio è quello di leggere iniziando a leggere testi di scienza matematica e diritto. Così alla presunzione si sostituirà la consapevolezza di non sapere un cazzo e di non averci capito un cazzo con la vita propria ed altrui.
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      se tu avresti sentito tutte le volte che ha denigrato il movimento non avresti avuto dubbi che si trattava di uno da prendere a calci negli stinchi.
    • Maria P. Utente certificato 7 mesi fa
      pizzarotti va bene a fare da solo slegato da tutti, non ha la possibilità di uscire dalla sua arroganza
  • undefined 7 mesi fa
    Contento lui ..... Triplicato i ballottaggi .... da 3 a .... 3 x 3 = 9
  • Paolo Gamba 7 mesi fa
    Non è la vittoria che cerchiamo ne temiamo la sconfitta...è la dignità dell' uomo che perseguiamo...
    • rosanna scarpa 7 mesi fa
      molto giusto.
  • angelo n. Utente certificato 7 mesi fa
    Restando sul piano locale a Genova il Movimento ha avuto circa il 5% più del 2012, nonostante le cose nei mesi scorsi, come ben sappiamo, non siano andate benissimo..C'è spazio per migliorare, ad esempio sulla visibilità dei candidati e sulla chiarezza e coerenza degli stessi programmi, il web non basta e i media non sono particolarmente amichevoli..
    • ettore 7 mesi fa mostra
      oreste sei un coglione
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
      mi preoccupa gli aderenti alla Cassi-naky...0,0000001 il suo voto,manco quello del marito!
  • Aldo Masotti Utente certificato 7 mesi fa
    @Max & Patty La Firenze di Lorenzo il magnifico era finanziariamente parlando uno degli stati (principati) piu' potenti del mondo assieme all'impero cinese . Mori' quando Colombo scopri' l'america togliendo alle rotte delle merci la via di terra e consentendo cosi' alle potenza atlantiche di sottrarre oro alle americhe per portarlo in europa per continuare guerre imperiali. Le "virtu'" della repubblica fiorentina (e del papa' di Lorenzo) furono le banche . L'italia non ha inventato la democrazia ma la signoria: il che pure mi va bene , tuttavia se vogliamo proseguire con l'analogia dobbiamo riprendere in mano le banche ! Cioe' uscire dall'euro .
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      E' la priorità assoluta. Senza il controllo delle banche qualsiasi progetto sarà destinato al fallimento. Talelbano
  • Max Stirner Utente certificato 7 mesi fa
    ----------------GLI ORAZI E I CURIAZI--------------- Da anni affermo che la strategia tenuta dal M5S non sia stata sempre opportuna. La volontà di battere contemporaneamente entrambi gli schieramente avversi, PD+SEL e PDL+LEGA è una strategia molto pericolosa e spesso infruttifera. Da anni teorizzo la strategia degli Orazi e Curiazi e che consiste nell'affrontare un solo avversario alla volta, batterlo e poi affrontare l'altro. La storia insegna! AI BALLOTTAGGI, UN ELETTORE M5S CHE NON AVESSE LA SUA LISTA AL BALLOTTAGGIO, DOVREBBE ANDARE A VOTARE, SAPENDO BENISSIMO COSA VOTARE: IO NON AVREI DUBBI! NON ASPETTATEVI CHE SIA BEPPE GRILLO A DIRVI CERTE COSE, PERCHE' NON PUO'; DOVRESTE ARRIVARCI DA SOLI.
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      @ Harry purtroppo ho le prove.
    • Votate per Esproprio Proletario 7 mesi fa mostra
      NON HAI IL CORAGGIO DI DIRLO, LO DICO IO! Stirner cosa dovreste votare? Uno come te che ha votato per secoli: Ulivo, Prodi, Di Pietro.... Votate l'ammucchiata di sinistra! La famosa SERIETÀ AL GOVERNO, quella dove votavano anche i senatori a vita di 200 anni.
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      Scusa non doveva finire qui. Ma leggendo quel che scrivi dimenticati di me. Non è un fatto di essere casto e puro. Anzi. Ma, cazzo, io proprio, non ce la faccio a votare costoro. Piuttosto non voto, come ho fatto per molto tempo. Va OLTRE me.;-)
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Wow, co' credenziali der genere, poteva darse a la cariera de Wanna Marchi....(poi sarà pure n'ottima persona, ma governa' leggendo 'i Tarocchi, me pare troppo rischioso....)
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      In un piccolo centro di 13.000 abitanti. 4 Liste civiche + M5S. Ci siamo presentati con una CARTOMANTE ASTROLOGA, TERZA MEDIA. Molto conosciuta in paese. Volevamo vincere ? Mi dispiace. Ma neanche io votavo questa lista 5S. Mi astenevo. Dimenticavo, risultati elezioni: Neanche il 4% e 0 Seggi. PS: Capisco la politica dal BASSO. Ma non dai BASSIFONDI. Nota: Non è CAMBIAGO (MI). E' un altro comune.
    • Sandro Volpi Utente certificato 7 mesi fa
      Io credo che l'unica strategia vincente è quella del Cavallo di Troia
    • H. Box 7 mesi fa
      Il concetto è chiaro, votare ai ballottaggi per far perdere il PD. Cioè per la destra. Non è chiaro il risultato però, visto che è peste pure quella e pure peggio. Dopo che hai contribuito a far vincere i nanazzi-salvinazzi-melonazzi... secondo te che succede? La similitudine con gli Orazi e Curiazi non regge più di tanto. A me pare roba da apprendisti stregoni, meglio resistere così.
    • mauro 7 mesi fa
      i due schieramenti esistono, sono un fatto. il problema è la disparità di mezzi ed un popolo abbastanza servile
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Stamo a la situazzione "Gulliver", me sembra.... http://www.danatescari.it/vacanze2015/wp-content/uploads/2015/09/Gulliver1.png
    • Saluti Euforici da Monza 7 mesi fa mostra
      Ma quale strategia? Che non capite un cazzo di politica? SOLO PER MAX STIRNER. Ci sono bastati solo 40 giorni per farvi una guerra totale via web e dal vivo sul territorio, basata su un passaparola incessante per mandarvi almeno sotto il 10%. La prossima volta pensaci prima di scrivere: "UNA INTELLIGENTE LEGGE DI SUCCESSIONE DOVREBBE GARANTIRE UNA RICCHEZZA NECESSARIA A QUEGLI EREDI CHE INTENDONO PRODURRE RICCHEZZA, MENTRE A QUELLI CHE INTENDONO SPENDERLA SOLTANTO, ALLORA NE BASTA MOLTO MENO DI QUELLA CHE ATTUALMENTE EREDITANO E SE PROPRIO DEVONO SOLO SPENDERLA, TANTO VALE CHE UNA DISCRETA SOMMA LA "SPENDANO" SUBITO DOPO AVERLA EREDITATA" Ti meritavi un sano VAFFANCULO anche sul campo di battaglia. Eccolo: A MONZA SIETE ANDATI SOTTO L'8%!!!!!! Ora espropriati i tuoi coglioni!!!!!
    • claudio a. Utente certificato 7 mesi fa
      Io comunque sia ai ballottaggi eliminerei prima il Partito Democratico
  • Ninni Spallino 7 mesi fa
    Siamo come al solito la prima lista, però la gente sui nostri errori e/o decisioni si aspetta delle risposte come la scelta di rimuovere la candidata sindaco a Genova dopo la votazione on line.
  • Antonio Manganella Utente certificato 7 mesi fa
    Sono pienamente daccordo con il sig. Pierluigi calogero. Se veramente vogliamo governare questo paese dobbiamo essere piu' presenti in tv per far conoscere alla massa le nostre idee e il nostro programma se no consegneremo il paese di nuovo a coloro che negli ultimi venti anni ci hanno portato alla rovina con continue ruberie e corruzioni.
    • Felice L. Utente certificato 7 mesi fa
      Dipende da come ci si va in televisione: l'autorevolezza è ciò che conta, non l'esplosione pasionaria, si incrementa solo lo spettacolo con grande piacere del conduttore e non solo. La parola magica è "autorevolezza".
    • bruno p. Utente certificato 7 mesi fa
      La tv è il nostro nemico fino a quando sarà detenuta dai nominati dei partiti.Le interviste vengono veicolate dai conduttori per mettere gli esponenti del M5S in cattiva luce. La tv è l'oppio degli Italiani.
  • vittorio colia 7 mesi fa mostra
    GRAZIE GRILLO...........VIVA PIZZAROTTI, L'UNICO PERSONAGGIO CHE AMMIRO MOLTISSIMO........MA VOI L'AVETE CACCIATO.....DA CRETINI!!!!!!
  • Obi Kenobi Utente certificato 7 mesi fa
    Va bene rincuorarci, ma se non si fa autocritica non governeremo mai, nè a livello nazionale nè locale. Le amministrative per noi sono sempre una debacle.
    • mauro 7 mesi fa
      secondo me non è il m5s il problema. il m5s ha rivleato che la gente vuole essere proprio fottuta da mafiosi, speculatori, assassini, caorrotti, bankieri etc. Non è che il m5s può cambiare la testa della gente. Secondo te questo popolo preferisce uno da adulare a cui demandare tutto oppure impegnarsi direttamente nelle istituzioni? Pensa a Taranto gasata con il ricatto del lavoro così comprenderai il livello di decenza della gente di questo Paese. Se il popolo italiano non matura, se non aumenta il proprio livello di dignità, di rispetto di se stesso, non se ne esce. Il problema p nel popolo... (gente come berlusconi renzi, pur con tutto l'appoggio mediatico che hanno senza voti non avrebbero mai potuto arridere il potere abusandone per propri fini e fini terzi a danno di tutti... ma parte di tutti li hanno voluti lì. L'autocritica è che ciascuno di noi deve collaborare... perchè pochi che risolvono tutto a mio avviso, è una cazzata. Il problema è il popolo. L'errore che a mio avviso è stato commesso nel recente passato è stato lo scontro oltranzista con Pizzarotti. Quando c'è un problema esiste la fase del confronto e poi della decisione... Pizzarotti l'ho sempre considerato un valido elemento che avrebbe potuto valorizzare il M5S.... invece s'è preferito lo scontro irragionevole (perchè forse taluni simpatizzanti ne hanno una visione conflittuale). A mio avviso hanno assecondato le tendenze umorali di simpatizzanti che hanno una visione assolutista: con me, o contro di me a questi immaturi va il mio + sentito vaffanculo).
  • maalox plus 7 mesi fa mostra
    https://www.youtube.com/watch?v=YbQlYvpPrHg
  • fabiola rossi 7 mesi fa
    Ha vinto ancora una volta l'Astensione! La cosa che dobbiamo imparare da questa esperienza è che bisogna scegliere bene i candidati e che bisogna poi aiutarli e appoggiarli per tutto il percorso! Negli altri partiti sono tutti candidati navigati...vecchie volpi che conoscono bene i trucchi e spesso i brogli, Noi invece che ci presentiamo da semplici cittadini Onesti dobbiamo essere affiancati da quelli che hanno fatto già esperienza senza trucchi ma non lasciati soli! Per le prossime Politiche Nazionali (prima o poi ci saranno!) mi raccomando scegliete una squadra di governo con esperti: alla Sanità qualcuno che abbia una idea di quello che vuol dire lavorare in un'ospedale e di tutti i problemi relativi, Alla Istruzione qualcuno che abbia una idea di che cosa voglia dire insegnare e lavorare in una scuola,all'Economia...agli Esteri ecc Non scegliete persone a Caso mi raccomando, e preparatevi a essere compatti e fedeli! Siamo una Speranza per questo Paese così corrotto e decadente! Forza Movimento 5 stelle!
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      si potrebbe cambiare il vecchi detto paese di santi poeti e navigatori...con.paese di stolti roditori e traditori .
    • Ferdinando Vescio 7 mesi fa
      Condivido il commento circa la necessità di scegliere persone competenti ma la politica non è un'azienda: paghi il migliore e viene con te. In politica il migliore sceglie con chi andare e non vuole confondersi con studenti fuori corso e disoccupati allo sbaraglio che sono tanto onesti quanto incompetenti. Il biglietto da visita non deve essere : onesto. Deve essere: capace. L'onestà è una condizione necessaria ma assolutamente non sufficiente. Di incompetenti ne abbiamo visti già tanti proprio perché chi è capace sta lontano dalla politica di qualsiasi colore. Se si vuole essere diversi ci si presenta solo se se si è capaci. In caso contrario ad accettare incarichi di cui non si sa da dove cominciare si manifesta quella disonestà che tanto si attribuisce agli altri.
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Deprime il fatto che quei pochi che vanno a votare, preferiscano votare più le "vecchie volpi", che delle persone pulite; ma questa è l'Itafia, che se po' fa'.....
  • maidomo 1 Utente certificato 7 mesi fa
    L'elettore è un po' (è solo un paragone) come quelle donne che dopo averle prese sono ancora convinte che lui cambierà. No caro elettore, ti sembra un'altra pera ma cade dallo stesso albero.
    • mauro 7 mesi fa
      condivido
    • maidomo 1 Utente certificato 7 mesi fa
      ..
    • maidomo 1 Utente certificato 7 mesi fa
      l'una vale l'altra. In ogni caso siamo dei creduloni incorreggibili. Non posso pensare a tanta gente interessata venalmente. Saranno anche tanti ma qui si va oltre.
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Sindrome di Stoccolma, coglionerìa o che altro?....
  • Saluti Euforici da Monza 7 mesi fa mostra
    SOLO PER MAX STIRNER. Ci sono bastati solo 40 giorni per farvi una guerra totale via web e dal vivo sul territorio, basata su un passaparola incessante per mandarvi almeno sotto il 10%. La prossima volta pensaci prima di scrivere: "UNA INTELLIGENTE LEGGE DI SUCCESSIONE DOVREBBE GARANTIRE UNA RICCHEZZA NECESSARIA A QUEGLI EREDI CHE INTENDONO PRODURRE RICCHEZZA, MENTRE A QUELLI CHE INTENDONO SPENDERLA SOLTANTO, ALLORA NE BASTA MOLTO MENO DI QUELLA CHE ATTUALMENTE EREDITANO E SE PROPRIO DEVONO SOLO SPENDERLA, TANTO VALE CHE UNA DISCRETA SOMMA LA "SPENDANO" SUBITO DOPO AVERLA EREDITATA" Ti meritavi un sano VAFFANCULO anche sul campo di battaglia. Eccolo: A MONZA SIETE ANDATI SOTTO L'8%!!!!!! Ora espropriati i tuoi coglioni!!!!!
  • Franco Mas 7 mesi fa
    Tonfo 5Stelle come annuncia la Rai? Ma manco per idea, ne riparliamo alla prova dei fatti tra qualche mese, quando una nuova ondata di sindaci e amministratori indagati sveglierà l’Italia dal suo torpore atavico. Dici di no? Basta guardare le facce che hanno votato, ma come cazzo si fa…!
  • Rita L. Utente certificato 7 mesi fa
    Che la rimonta della destra e la contrazione dei 5 stelle sia dovuta in gran parte a certe posizioni sugli immigrati non passa per la mente a nessuno? Che questo paese, ferito dalla crisi, stia diventando sempre più razzista e violento non fa paura a nessuno? E il peggio deve ancora venire.
    • harry haller Utente certificato 7 mesi fa
      Non è vera nè la prima nè la seconda cosa; semplicemente, se invece di bussare e chiedere di entrare, ti sfondano la porta di casa pretendendo di essere accolti e mantenuti pur essendo cittadini di uno stato sovrano, beh, non puoi pretendere che si sia tutti così contenti; hai il diritto di pensare che li si possa accogliere tutti, ma devi parimenti rispettare il pensiero di chi non è d' accordo con te.....
    • Galfredo A Utente certificato 7 mesi fa mostra
      Certo che il peggio deve ancora venire Quando i tuoi amici africani ci imporranno le loro regole te ne accorgerai anche tu
    • maidomo 1 Utente certificato 7 mesi fa
      Quanto mi fa paura è che tra qualche anno, quando per fortuna sarò morto, loro saranno la maggioranza. Se sei giovane tu vedrai, io no. Non ho paura per me ma per i miei nipoti. Il razzismo c'entra come i calli dal dentista. E' questione di numeri. Ricorda che loro non accolgono, vogliono essere accolti. Parlo dei "moderati", ovvio. Se no, fammi qualche esempio.
  • Lorenzo M. Utente certificato 7 mesi fa
    Peccato per Asti dove il ballottaggio è mancato per soli 13 voti. Il M5S si rifarà alle elezioni siciliane e comunque non si può parlare di sconfitta dal momento che il M5S corre da solo contro coalizioni di infinite liste. Ora è importante fare perdere il PD a Genova.
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      ASTENSIONE TOTALE A GENOVA nessuno dei due lo merita
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      Facendo vincere la coalizione LEGA NORD, FORZA ITALIA, FRATELLI D'ITALIA etc ? E' ASSURDO. A GENOVA, astensione assoluta.
    • maidomo 1 Utente certificato 7 mesi fa
      Lascia perdere, Luca. Ci saranno stati i rappresentanti di lista, vero? Se no zitti e buoni. In Sicilia, dici? E cosa prometteremo, di eliminare i forestali? Non ci conterei molto. Speriamo.
    • Luca M. Utente certificato 7 mesi fa
      bisognerebbe chiedere il riconteggio ad asti!
  • alessandro del grande Utente certificato 7 mesi fa
    Dal mio umile punto di vista ci sono due considerazioni da fare, al netto delle (dis)informazioni ammannite a piene mani dai tg di regime. La prima è che con l'attuale sistema elettorale nelle amministrative, verranno sempre e necessariamente premiate le "ammucchiate" (eufemisticamente coalizioni) mentre saranno penalizzate le formazioni politiche che corrono da sole. La seconda cosa da dire, in passato già errore fatale per molti, è che non si possono prendere i risultati delle amministrative come proiezione per valutare il peso politico sul piano nazionale. Tuttavia, detto questo, se oggi il M5S deve un po' leccarsi le ferite, non è solo colpa degli elettori beoti (e ce ne sono!) e di quelli in malafede (sempre troppi per i miei gusti). Forse ha fatto la sua parte anche la mala propaganda dei nostri meravigliosi e imparzialissimi media lottizzati. Su questa cosa qua, una riflessione un po' più concreta secondo me andrebbe fatta. Tutto sommato però concordo sulla conclusione di Beppe: non molliamo, non molliamo mai!
  • Remo Santi 7 mesi fa
    Non mi fermo perché sono stanco, mi fermo quando ho finito!
    • Galfredo A Utente certificato 7 mesi fa mostra
      Ok allora sbrigati
  • Lorenzo Accornero 7 mesi fa
    A Palermo di nuovo Orlando. Costui è sindaco dagli '80. Dopo tutti questi anni potrebbe aspirare a diventare imperatore. Ma forse non è disponibile questa carica,così si accontenta di fare il sindaco.
  • Paolo.T Utente certificato 7 mesi fa
    Non è stata una sconfitta per il M5S.Il movimento corre da solo.Gli altri per vincere si mettono in sieme con vari partiti anche 8 partiti. Potranno promettere quello che hanno detto in campagna elettorale?O devono fare i conti con i partiti che li sostengono? Percui verrà snaturato quello che hanno promesso agli elettori.
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      E' stata una vittoria strepitosa, da ricoordare. Talelbano
    • paese di pulcinella 7 mesi fa mostra
      e ma la ggggente lo sa benissimo chi e cosa sono!!!! però li vota!! non sono questioni formali, è il teschio della ggggggggggente che è fatto male.
  • Rosa 7 mesi fa
    Bugani è stato intervistato dal fatto e le sue affermazioni sono state usate da Gomez per dare addosso al movimento. Bugani, vedi di chiariti con Gomez, altrimenti non farti più intervistare.
  • pierluigi calogero calogero Utente certificato 7 mesi fa
    Le sconfitte del.m5s a Genova e Palermo sono dovute sopratutto al non aver saputo gestire in maniera mediaticamente soddisfacente,il caso Cassimatis e le firme false di Palermo.Il nocciolo della questione e'stato sopratutto questo. Ormai, credo. tutti , simpatizzanti e iscritti del m5s convergono sul fatto che occorre diversificare l'informazione di m5,s con radio , tv ecc. Non si puo' subire sempre gli attacchi insulsi, fra fake ecc, di stampa e regime, senza replicare adeguatamente e sentire poi Grillo che in un recente post praticamente dice di non curarsene di questi attacchi. E' perdente , se si mira alla guida del governo. Praticamente si e' lasciato che il sistema politico, mediatico mafioso dei partiti, e poteri forti unito parlasse piu' lui dell m5s che lm5s stesso ..e questo e' parecchio tempo che avviene...La credibilita' che tanto.si chiede non e' certo quella se si evitava di litigare con la Cassimatis, per esempio, sopratutto se la si paragona con quella di un Pd che ha nelle sue fila montagne di indagati, ma che di cui.nessuno se ne cura, al di fuori del blog..La Cassimatis cosi' come le firme di Palermo sono la scusa che giornalisti e regime hanno usato per darla a bere alla massa inerte che preferisce una collaudata mafia, alla ,"rischiosa" liberta' di una "rivoluzione culturale" che invece implica " l,ideologia" dell' m5s.IL vero problema e' proprio questo; se l'unica politica mediatica del 'm5s e' quella di affrontare le solite orde di trolls sul web e lasciare che stampa e tv di regime si sbizzariscano con le fake ,senza replicare adeguatamente (non solo sul web), con una diversificazione mediatica piu'vasta , (proprio perche' si tratta di una vera e propria rivoluzione culturale in un paese anestetizzato da decenni e piu' , da mafia , corruzione, schiavismo mentale ecc), allora e' certo che non si andra' da nessuna parte, altro che crescita lenta.dell m5s , vuol dire che si andra'al governo quando si saranno sciolti i ghiacciai
  • GIORGIO S. Utente certificato 7 mesi fa
    Non è tanto il perdere che mi fa arrabbiare, quando si concorre si può perdere. E' contro chi abbiamo perduto che non mi dà pace. Gli italiani votano ancora per il duo BeRe. Capisco Parma e Genova o piccoli comuni dove si vota per una persona che si conosce, posso capire Verona e Padova dove forse qualcuno ha governato decentemente. Ma sopportare che si voti ancora per quelli non mi va giù. Chi sono i candidati di Lecce, L'Aquila, Taranto ecc.? I cittadini sono evidentemente fiduciosi nell'uno o nell'altro. Lì va tutto bene? Deduco che per le amministrative qualcosa si dovrebbe cambiare nel metodo di presentarsi. In ogni caso gli italiani che si sono astenuti per scelta dovrebbero vergognarsi.
    • Galfredo A Utente certificato 7 mesi fa
      che schifo
    • Luca M. Utente certificato 7 mesi fa
      dove i terremotati rivotano pd,il mondo tace sconfitto...caro giorgio
  • claudio a. Utente certificato 7 mesi fa
    Mettendo da parte i ballottaggi di carrara e altri piccoli comuni, il m5s è incisivo nei ballottaggi del partito unico, però anche in questo partito unico di potere c'è il meno peggio e sicuramente il meno peggio non è il Partito Democratico e le sue foglie di fico. Questa è un'altra vittoria del m5s essere incisivo in questo momento storico
  • sauro v. Utente certificato 7 mesi fa
    E se prendeste i milioni del finanziamento pubblico dei partiti e apriste una Tv e un giornale per informare la gente ? Rivedrei anche i "solo" due mandati e un paio di cosette. Io continuerei a votarvi. Perchè non fare un sondaggio tra gli iscritti ?
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      Premesso che, personalmente, sono sempre stato favorevole al finanziamento pubblico dei partiti, regolato a con la liquidazione a posteriori e sulle spese, entro un tetto di spesa per votante, effettimanete sostenute e documentate. Tornare indietro,oggi, sarebbe devastante. Talelbano
    • claudio a. Utente certificato 7 mesi fa
      Il pdl e il pd dovrebbero essere morti e sepolti da anni invece le loro tv ogni volta che si vota fanno miracoli
  • Luca M. Utente certificato 7 mesi fa
    tutti i media fanno il vecchio giochetto miserabile di disinformare e non analizzare il voto.è sempre così,sempre.difatti parlano di tre forze politiche presenti alla competizione elettorale e cioè centrodestra,centrosinistra e M5S.basta infatti un piccolo ragionamento per verificare che si tratta semplicemente di una mezza verità che nasconde il solito trappolone mediatico per screditare il M5S che,come sempre,è primo come forza politica singola!il centrodestra e il centrosinistra non sono liste che si trovano ai seggi ma sono accozzaglie formate dai vari partiti della casta più milioni di liste civiche o meno collegate ai vari partiti.punto.questo è il dato di fatto e niente altro.alle elezioni vanno il M5S e le varie singole liste che però fanno coalizione e quindi i media nascondono poi,minimizzandoli,i risultati delle singole liste partitiche,quando si presentano :) in tutto questo la speranza è che la gente riesca ad alzare la testa per capire questi trucchetti e votare informata!
  • enzo bargellini Utente certificato 7 mesi fa
    Carissimi,i puntelli che sostengono marchingegni scricchiolanti non fanno che precarizzarli e,più s'infittiscono più l'indeboliscono. Due QVinti di aventi diritto...NON si sono presentati...QVesto il vero problema.
  • Robona 7 mesi fa
    Purtroppo è vero, nessun giornalaio ha avvertito la necessità di essere obiettivo, nessuno ha voluto, guarda caso, rilevare il gioco delle liste civiche targate PD. Ma tant'è, il movimento in realtà avanza, e alle Regionali di Sicilia prima, e Nazionali dopo, ne vedremo delle belle. Scrissi tempo fa su questo stesso sito, che diversi partiti politici hanno vissuto l'azzeramento a causa di un leader poco saggio o attratto da altre cose, ricordai il PRI, il PLI, i radicali e più di recente, il PSI. Anche il PD a me pare sia avviato su questa strada, la politica del Segretario sfacciatamente liberale, non può appartenere alla sinistra, e raccontare bugie in continuazione, altro non vuol dire, che prendere in giro gli Italiani, non è così, non sono fessi e lo hanno dimostrato nel passato.
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      Quando il movimento, e i suoi sostenitori, saranno più pragmatici, terranno nella debita considerazione la realtà nella sua sostanziale essenza, potremo fare molti passi avanti. Pretendere che i media, quali sono e come sono, possano dare un minimo appoggio, anche indiretto, al M5S, vuol dire essere fuori dal mondo. Ciao. Talelbano
  • Daniele Quattrini Utente certificato 7 mesi fa
    Se farai un asino di te stesso, ci sarà sempre qualcuno pronto a cavalcarti. (Bruce Lee)
  • Felice L. Utente certificato 7 mesi fa
    Ai comunicatori del movimento... perché la gente attinge o riceve impressioni da ciò che è più visibile da più persone. Perché questo movimento riesce meno sul territorio? Perchè semplicemente non è stato mai nel tessuto, nella ragnatela reale di interessi, molti, una grandissima parte infatti viene dal paese in sè, dagli strati sociali che sono tagliati fuori dai giochi di potere e di interessi, dai meccanismi finanziari e produttivi sofisticati, oppure li conosceono per lavorarci ma non sono in posizioni che implicano appunto un contatto molto forte con quella ragnatela. Qundi ciò che è possitivo, si ritorce contro, pur capendo i candidaz´ti molto bene le problematiche locali, non erano in quell'humus che le ha create. Vince invece sui temi generali, appunto, quelli che fanno dire a Beppe Grillo che la crescita è costante, non ha bisogno di essere parte di quel reticolo nel territorio. Ma secondo me non basta. Un mio commento prima di vincere a Roma: sarà una cartina al tornasole. In quel caso, a mio avviso, tutto il movimento avrebbe dovuto impedire una cattiva immagine, tutti i membri più competenti avrebbero dovuto creare un pool per far viaggiare l'amministrazione su binari adatti, perché bisogna essere sinceri, ha un effetto negativo, bisogna essere sinceri, spero non sia proibito o sgradito. A mio avviso bisogna ritorcere la comunicazione, far capire che in fin dei conti è un movimento di gente normale, che nuota tra branchi di squali, il movimento non ha mai governato, è un fatto evidente da evidenziare, i danni che esistono non possono essere i suoi. Non è facile, lo so, la stampa, i media sono feroci, si vede, piazzano trappole, usano un linguaggio subliminale di cui a volte non ci si accorge. Quello che irrita è vedere gente che davvero non ha morale, disgustosa, parlare ipocritamente. Questo paese sembra perduto, ma io penso che se si raggiunge la sua anima, sapendole parlare e si può, allora qualcosa è possibile. Saluti da Berlino
  • Angelo Sanfi 7 mesi fa
    Non ho alcun dubbio a piazzare al primo posto i 5 Stelle tra i 3 poli presenti in Italia. Ma ho sempre creduto che non basta essere più credibili, specialmente perché a livello nazionale non abbiamo fatto disastri, mentre gli avversari si. Ad esempio c'è un countdown timer all'inizio del blog e credo che molti "grillini" e non, si stanno chiedendo cosa succederà ai parlamentari pentastellati, nel caso verrà superata la soglia del 16/09/2017
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      L'inevitabile. Perché, gli altri, le "puttane", le merde, se la vogliono tenere. L'hanno voluta e votata. I 5S ? Hanno fatto di tutto, stanno facendo di tutto per abolirla. E, paradossalmente per questo motivo, sono gli unici a meritarsela.
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      Il problema non sono i tuoi dubbi ma i dubbi che possiamo sucitare negli altri. Ciao Talelbano
  • Gerardin Dupall 7 mesi fa mostra
    https://youtu.be/v4s2AMKPHnE ^__^
  • Aldo B. 7 mesi fa
    E' inutile per voi sperare alle nazionali non vi voterà nessuno Il vostro mondo l'abbiam chiuso fuori Con il suo casino Una bugia col Bomba col paese nella tomba Un calcio alla tivù Solo il Blog vale di più E' inutile chiamar rinforzi Non risponderà nessuno Napolitano è volato fuori Giù dal quarto piano Era importante sai Gettarlo giù per noi Non staremo insieme mai Ora sì che vinceremo qui Soli i 5 Stelle come un vestito Soli Mandando un piddino o due a...ca...e Soli Le briciole al Poletti Soli e senza mamma tv Solo il Blog vale di più
    • maria t. Utente certificato 7 mesi fa
      complimenti mi hai fatto tornare il sorriso
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      bella bellissima
  • Gerardin Dupall 7 mesi fa mostra
    Caro Terenzio, dopo tre censure e due ban spero tu possa finalmente leggere la mia risposta. Dicevo che il letamaio lo vedo ma non posso fare, come mi suggerisci, “le STESSE riflessioni e considerazioni su tutti gli altri giocatori dell’occulto” perché nessuno degli altri ha mai promesso “uno spazio dove veramente ognuno conta uno” o ha mai detto che il suo partito è un Movimento leaderless - orizzontale nato per Testimoniare la Democrazia Diretta uno vale uno, senza capi né padroni. Nessuno ha mai affermato di essere solo il Garante delle regole e dei principi fondanti né si è dato Regole costituenti che riconoscono il ruolo di governo ed indirizzo direttamente alla Rete, senza la mediazione di organismi direttivi o rappresentativi. Nessuno ha mai parlato di Potavoce come semplici terminali nelle Istituzioni comunali, nazionali o europee, sostenendo che la linea politica e il programma sono decisi on line dagli iscritti. Nessuno ha mai detto “Se il tuo voto è una delega a qualcuno che decida al tuo posto, non votarci.” Su tutti gli altri giocatori dell’occulto potrei fare ALTRE riflessioni e considerazioni ... ma non li ho mai votati e non mi interessa perderci tempo. Buonasera P.S. Mi piacerebbe sapere a che punto sta la Piattaforma promessa i primi di Aprile dalla Raggi... è in fase di sviluppo dopo il rallentamento dovuto all'anticipo delle elezioni?
  • asiamartinelli 7 mesi fa
    Analisi del voto: agli italiani piace Berlusconi. Hanno votato Renzi perche' sembrava simile e lui era al momento indisponibile ma..appena riemerge l'opportunita' è lui che vogliono. Per dare una speranza di vita migliore alle figlie..magari durante una cena..Per dare opportunità di lavoro ai figli...magari parlando con un Graviano per una "cosetta da fare"..Berlusconi non e' mica come noi eh?? Con noi trattoria scontrino e via..con lui cene raffinate e splendide infoiate..Qualcuno sa se hai seggi intonavano ancora "meno male che Silvio c'e'"??
    • Pier 7 mesi fa
      Correggo, magari.
    • asiamartinelli 7 mesi fa
      corrego: ai seggi.
  • Giosue' Castelli 7 mesi fa
    E' vero , né ho la prova perche a Pioltello (MI ), quando si è votato l'anno scorso il PD camuffato da lista civica ha vinto le elezioni ... anche se queste "vittorie" mostrano come gli elettori non coinvolti nel partito voltino le spalle al PD. Ricordiamoci che la vittoria alle Europee fu dovuta alla propaganda, che chiedeva agli italiani di fare fronte comune nel parlamento europeo e, forse , a chi come me che detesta la deriva pluto-nazistoide che sta infettando la politica europea.
  • vincerevincerem 7 mesi fa mostra
    State tranquilli! Ai prossimi mondiali vinciamo noi! Alé ohoh alé ohoh!!
  • Daniele Santini 7 mesi fa
    Mi rattrista che queste elezioni segnaono un calo nei consensi del M5S. Ma quello che più mi rattrista è che non esiste autocritica da parte degli "alti rappresentati M5S". Il M5S nasce e cresce grazie all'apporto dei semplici cittadini, i portavoce devono continuare a rapportarsi con i propri elettori, bilancio partecipato, ... BELLE PAROLE, MA OGGI SEMBRANO SOLO SLOGAN. La mia esperienza attiva con il M5S non è stata positiva. Insieme ad un gruppo abbiamo vinto le elezioni nel nostro comune. Le settimane seguenti alla nomina del sindaco e relativi consiglieri, il sottoscritto e altri del gruppo non eletti sono stati messi da parte. Il Sig. Di Maio ci ha incontrato, ma si SEMPRE rapportato con il sindaco M5S senza porre attenzione ai rapporti tra portavoce e base. Saluti, Daniele
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      Viviana, se confronti l'età del bronzo con quella del ferro va anche bene. Ma il morto è sulla bara. Allora Macron che da 0 passa alla presidenza con una maggioranza parlamentare mai vista in Francia? cosa è, un extraterrestre? Non sono, nel modo più assoluto, confronti da fare. Sono fuorvianti e non aiutano a capire. Talelbano
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      guarda Daniela che non c'è stato nessun calo la crescita del M5S è indubitale A Genova il M5Stelle sale dal 13,86 al 18,39%, a Palermo dal 4,24 sale al 17%, a Taranto dal 1,86 passa al 10%; a Monza dal nulla al 7,9%; a Lecce dal nulla al 7%; a Catanzaro dal nulla al 6%; a Padova e Verona resta invariato (togliamo Parma dove la debacle per ovvi motivi era prevedibile) solo che l'aumento dei voti non è stato abbastanza grande da portarci alla vittoria
    • merdbase 7 mesi fa mostra
      di maio ti ha trattato come una base! ( nuovo modo di dir merd )
    • Pier 7 mesi fa
      Who? («Chi?») What? («Cosa?») When? («Quando?») Where? («Dove?») Why? («Perché?») Sono le cinque regole del giornalista che ti consiglio prima di scrivere anche un semplice commento. Giusto per capire, magari.
  • giggi 7 mesi fa mostra
    dedicata a tutto il M5s https://www.youtube.com/watch?v=_gM01Hjft1s&list=RD_gM01Hjft1s
  • aldo boccardo 7 mesi fa
    Caro Beppe,sono un militante della prima ora é ti ho sempre seguito,ed ho sempre seguito con passione e perseveranza il gruppo al quale appartengo,il gruppo è a Conselve in provincia di padova e alle elezioni di ieri siamo arrivati secondi come cinque anni fa,contro le cinque liste che si sono presentate,compresa la nostra tutte camuffate,abbiamo messo due consiglieri di oppozizione,come cinque anni fa,purtroppo siamo calati un pò nei voti,se avessimo confermato i voti di cinque anni fa avremmo vinto,tuttavia é da stamattina che litigo con tutti sul fatto che la causa della nostra sconfitta é stata il nostro tradimento sulla legge elettorale,il nostro avversari principale cioè il pd è riuscito nel suo intento di far passare il messaggio che siamo noi ad avere tradito il patto,non è vero e sono certo che loro hanno attuato una strategia precisa,sono la feccia della politica e grazie ai media prezzolati,basta vedere che più leccano il culo e più fanno carriera,vedi Orfeo,che è diventato direttore generale,ora il punto è perché anche noi non decidiamo di uscire con qualche trasmissione in alcuni o canali televisivi,purtroppo la tv è ancora un mezzo potente che unitamente ai giornali di regime,ci fanno la guerra ed é molto ma molto difficile,controbattere solo con l'esempio e la dedizione alle menzogne che ogni giorno ci scagliano contro.
  • giovanni silvano 7 mesi fa
    un piccolo consiglio, evidenziare i vostri punti di debolezza e gli eventuali errori al fine di spiegare al vostro elettore quali sono le vie di miglioramento. Non credo serva esaltare qualità che forse non esistono per ottenere un maggiore consenso.
  • gianfranco ferroni1 () Utente certificato 7 mesi fa
    CARI AMICI DEL MOVIMENTO ! SONO MOLTO DISPIACIUTO:E' INUTILE NASCONDERLO: SONO PERO' CONVINTO CHE CI RIPRENDEREMO NELLE PROSSIME PIU' IMPORTANTI OCCASIONI: VORREI PERO' DARE ALCUNI SUGGERIMENTI : PARLIAMO PIU' CONCRETAMENTE SU ALCUNI PROBLEMI CHE INTERESSANO DI PIU' ALLA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI PER ESEMPIO QUELLO DELLA IMMIGRAZIONE. ANCORA OGGI NE SONO SBARCATI PIU' DI MILLE E QUELLO CHE SCONCERTA E' CHE CRERTE STRANE ONG CONTINUANO IL LORO MALAFFARE E NON RIECONO ANCORA A BLOCCARLI DEFINITIVAMENTE. LA MAFIA SU QUESTO PUNTO CONTINUA A FARE AFFARI E NOI STIAMO ASSISTENDO A QUESTO ANCORA CON INDIFFERENZA E INCAPACITA' . LA STESSA TELEVISIONE NE PARLA E ANCHE I GIORNALI DI OGGI. GLI SBARCHI DEVONO ESSERE FERMATI E SUBITO. ANCHE CON LA FORZA. ALTRIMENTI LA DESTRA ,IL CENTRO DESTRA AUMENTERA' LA SUA FORZA . E' QUESTO CHE VOGLIAMO ' LA MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI VUOLE UN IMPEGNO PIU' DECISO DA VOI SU QUESTO ARGOMENTO SE VOGLIAMO ACQUISTARE PIU' VOTI.
    • mario bianchini Utente certificato 7 mesi fa
      DACCORDISSIMO SU QUANTO HAI SCRITTO !!!HO DETTO ANCH'IO IN VARIE OCCASIONI CHE IL COMPORTAMENTO DEI 5S SULL'IMMIGRAZIONE E' TIPICO DI CHI VUOL FARE IL ""PESCE IN BARILE", CIOE' NON SI SBILANCIANO PER NON SCONTENTARE NESSUNO E NON PERDERE CONSENSI !!! MA QUESTO E' UN COMPORTAMENTO DELETERIO, LA GENTE LO CAPISCE E POI SI REGOLA DI CONSEGUENZA PUNENDO COL NON VOTARE IL M5S !!! HA VOGLIA A DIRE GRILLO CHE SONO ANDATI MEGLIO DELL'ULTIMA VOLTA, NON E' COSI'BASTA VEDERE LA SCARSEZZA DEI RISULTATI OTTENUTI !!! COMINCIO A PENSARE CHE IL ""COMICO"" NON CI STA TANTO CON LA TESTA !!!!!
  • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
    Ha ragione Max!!!
  • PIERO PETRAGALLO 7 mesi fa
    GLI ESITI DELLO SFACELO ROMANO EREDITATO SI SONO PUNTUALMENTE (E CON COLPEVOLE SOTTOVALUTAZIONE) "IRRADIATI" SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE ED HA CONVINTO E DISILLUSO MOLTI ELETTORI SULL'INCAPACITA' DEL M5S DI GOVERNARE: EMBLEMATICO L'ESORDIO AMMINISTRATIVO DI ROMA: UNA CITTA' ANCORA SPORCA, ALLAGABILE, INFESTATA DA TOPI FESTANTI SU CUMULI DI SPAZZATURA, TRASPORTI INEFFICIENTI, VIABILITA',INSICUREZZA, VIOLENZA ECC. A MIO AVVISO BISOGNAVA FARE I CONTI FIN DALL'INIZIO, NON CON ROMA O CON LA RAGGI, BENSI' CON I ROMANI; SPIEGARE LORO CHE LO SFACELO EREDITATO NON SAREBBE STATO RISANABILE NEMMENO IN 10 ANNI DI BUONA E ONESTA AMMINISTRAZIONE. LA PROPAGANDA FESTOSA DEI NOSTRI DETRATTORI ESPRIME TUTTAVIA LA LORO TRISTE E MESCHINA IDENTITA'. QUESTA DELUSIONE ELETTORALE IO NON LA PREFIGURO COME UNA BATOSTA. IL MOVIMENTO STA CRESCENDO !
  • Claudio Santini 7 mesi fa
    Sono di Guidonia dove il nostro candidato sindaco a raggiunto il ballottaggio col 20.63%. Questo comune è molto particolare. La città Guidonia ha solo 15'000 abitanti, gli altri 70'000 sono distribuiti su una decina di frazioni con caratteristiche residenziali, sociali e politiche molto diverse. Le sezioni delle frazioni confinanti con il comune di Roma, sono anche quelle definite "Dormitorio" negli ultimi 20'anni hanno avuto una esplosione demografica per il trasferimento dei Romani che con i soldi della vendita di un appartamento a Roma si sono potuti permettere una bella villetta, ma la loro vita sociale e lavorativa continua ad essere quella Romana e non quella di Guidonia. In queste frazioni il M5S ha preso una media del 40% con picchi del 45%. Un risultato direi straordinario per 2 motivi: il primo è che c'erano 4 "coalizioni" PD, CD, Civiche e M5S, quindi molto più difficile raccogliere un voto su 2, secondo in questi quartieri, come detto la gente vive Roma e dorme a Guidonia, e sicuramente il governo della Raggi li ha influenzati parecchio e direi parecchio bene visto il 40%.
    • Antonio Rizzi 7 mesi fa
      Bella analisi,complimenti.Non sto scherzando.
  • giancarlo ricomini Utente certificato 7 mesi fa
    sono mortificato ma non abbiamo perso niente ci rifaremo alle nazionali non bisogna piu cadere nei tranelli piduini tipo la legge ellettorale qui ha carrara abbiamo il sindaco al ballottaggio e penso che vinceremo il bomba non ha vinto nemmeno a rignano e vengono a cantare vittoria quale
  • Aldo B. 7 mesi fa
    Caro ammucchiata ti scrivo così mi distraggo un po' e siccome la vostra realtà è molto lontana più forte vi scriverò. Da quando siete un partito c'è una grossa novità, Napolitano il vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va. Si esce poco la sera compreso quando è festa e c'è chi ha messo dei sacchi di sabbia vicino alla finestra, e si sta senza mangiare per intere settimane, e a quelli che stan morendo di fame poco tempo gli rimane. Ma la televisione ha detto che il Movimento porterà coi 5 Stelle la trasformazione e tutti quanti siamo già in fermento sarà tre volte Natale e festa tutto il giorno, ogni Cristo scenderà dalla croce anche gli uccelli faranno ritorno. Ci sarà da mangiare e luce tutto l'anno, anche i muti potranno parlare mentre i sordi già lo fanno. E si farà l'amore ognuno come gli va, anche i preti potranno sposarsi ma soltanto a una certa età, e senza grandi disturbi qualcuno sparirà, saranno forse i troppo furbi e i PDuisti di ogni età. Vedi ammucchiata, cosa ti scrivo e ti dico e come sono contento di essere qui in questo momento, vedi, vedi, vedi, vedi, vedi ammucchiata di cosa si deve parlare per poterci ridere sopra, per continuare a sperare. E se quest'anno poi passasse in un istante, vedi vecchi'ammucchiata come diventa importante che nei 5 stelle ci sia anch'io. L'anno che sta arrivando tra un anno passerà l'elezioni nazionali stiamo aspettando è questa la novità.
  • Aldo Masotti Utente certificato 7 mesi fa
    Parlo per Verona e per me: -non ho votato perche' ero distante -se avessi potuto votare avrei avuto molti dubbi: il candidato M5S si presento' parlando di tutto tranne che di ATER , AMIA , AGSM , Acque Veronesi, Consorzio Mercato, aeroporto ecc ecc Quando ebbi un problema con Acque Veronesi scrissi una email all'allora presidente (Massimo Mariotti: partito ignoto ma sicuramente di centrodestra ) : "Se non mi metti a posto la pressione vengo a fare la doccia a casa tua". Dopo 3 mesi avevo i tubi nuovi. Cosi' si fa politica locale. Se i nostri candidati parlano di piste ciclabili , aree verdi ed altri argomenti da massimi sistemi non trovano consenso. Pertanto per la prossima volta: -pressione acqua -tensione elettrica -costo metano -diminuzione personale inutile AGSM e sponsorizzazioni calcistiche -funzionamento contatori elettronici per controllo da parte del cittadino -far funzionare l'ufficio edilizia almeno TUTTI i giorni posso continuare elencando ma come esempio basta
  • fulgy f. Utente certificato 7 mesi fa
    La cosa bella di ieri è di oggi è che non ho guardato la tv se non per vedere motogp e F1. E oggi sono molto sereno e felice di non aver ascoltato manco un tg. Ho letto i commenti qua e la su Facebook e ho visto che il M5S avanza sempre, vero noi vorremmo di più....ma chi non vuole le cose belle? Sono felice di Carrara perché in ballottaggio va un consigliere che negli scorsi 5 anni ha dimostrato cosa è il M5S sono felice perché a livello nazionale siamo il partito più votato mentre gli altri si raggruppano in pastrocchi per raccattare voti. Sono felice perché se penso al 2006 non eravamo nessuno è ora siamo una bella realtà che piano piano cambia la cultura di questo paese, trasformandola in un paese dove gli onesti hanno voce in capitolo. Rallegratevi non siamo poi cosi lontani dalla meta, so nel mio cuore che la Sicilia ci regalerà una delle gioie più grandi. Teniamoci le maniche tirate su e continuiamo a lavorare per rendere questo nostro paese degno di essere chiamato Paese con la P maiuscola. Basta poco non scordatevi mai il passaparola anche con chi avete appena conosciuto una parola o due su quanto bello può essere onesti. Come un virus si insinua nella mente. Magari non otterrete nulla subito ma quella persona troverà un altro che aggiungerà altre parole a quanto detto da voi e questa persona avrà una diversa ricettività rispetto alla parola onestà. L'onestà paga sempre chi vi dice il contrario non è felice! In alto i cuori!
  • bee & gees 7 mesi fa mostra
    cambiate leader http://bit.ly/2rnnTmR
  • alfredo denzio 7 mesi fa
    Roma e' ridotta a un lerciaio, sporcizia, rifiuti ovunque,le strade peggio delle mulattiere, clandestini ovunque,furti aggressioni, la Stazione Termini peggio di un Terminal della Nigeria, non ho visto nemmeno un piccolo minuscolo cambiamento da quando governavano i ladroni. Come potete pensare che la gente vi voti? Virginia mi fai un elenco di quello che hai fatto in un anno? Alfredo denzio
    • Claudio C. Utente certificato 7 mesi fa
      Franco Bechis non è esattamente grillino, eppure: https://www.youtube.com/watch?v=pFh7NmdohfQ significativi i cassonetti vuoti o metà con l'immondizia di fuori Claudio
    • DanieleR 7 mesi fa
      Anche io vivo a Roma e purtroppo la città è esattamente così come l'hai descritta...poi alcune cose non evidenti sono state certamente fatte, ma per adesso sono poche gocce nel mare.
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      Ciao, Alfredo Denzio. Ciao da Napoleone Bonaparte. Ora vivo su MARTE, vicino a casa tua. Però io da alieno, tu da alienato. Auguri!
    • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
      ma non è vero stai dicendo un sacco di balle ti pagano per mentire così spudoratamente? vergognati!
    • maria d. Utente certificato 7 mesi fa
      Mi scusi,ma lei di quale citta' sta' parlando?io vivo a Roma e questa sua fantasiosa descrizione,non mi risulta!!!!!!!!!!!!!!non e' che lei soffre di allucinazioni
  • paolo b. Utente certificato 7 mesi fa
    stasera subito a farsi fare l'interrogatorio da floris , e chiedere scusa ai poveri cittadini che votano pd e berlusconi!!
  • Dino . Utente certificato 7 mesi fa
    Perdiamo nel momento che ci schieriamo, No Tav No vaccini Case ai ROM (Raggi) No presa posizione decisa contro immigrazione clandestina.anzi (Appendino) Fare i furbetti come aver votato si a un emendamento (giusto) ma non concordato durante la discussione legge elettorale, Far calare dall'alto decisioni importanti e all'improvviso vedi Genova e Mollare quelli che hanno lavorato bene Pizzarotti , e lasciar a ruota libera chi rema contro(Lombardo, Fico, Taverna esultanti dopo interruzione discussione legge elettorale). mi sembra che ci sia all'interno dei 5S un gruppo che quando cominciano a salire si impegna a fare cazzate. Per paura di andare al governo? visto che è più facile fare opposizione.?
    • luigi c. Utente certificato 7 mesi fa
      cose di poco conto: a livello locale vince il clientelismo, a livello nazionale non si può essere indipendenti da TV e Giornali ch fanno il lavaggio di cervello.
  • Alberto O. Utente certificato 7 mesi fa
    Visto che PD E PDL sono la stessa identica cosa, non sarebbe male fare uno sgambetto al PD, giusto per puro spasso, e votare il candidato di centro-destra ai ballottaggi.
    • barbara b. Utente certificato 7 mesi fa
      come no! come quello che per far dispetto alla moglie si è tagliato le palle
  • luigi c. Utente certificato 7 mesi fa
    tutto inutile: metà degli italiani è corrotta e l'altra metà è idiota
    • angela nap 7 mesi fa mostra
      Non mi è ben chiaro tu a quale delle due metà ritieni di appartenere.
    • Raymond Gillabert 7 mesi fa mostra
      Parli per Lei !!!! che si conosce bene ! di quel categoria fa parte ??? R. Gillabert
  • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
    Mettiamo da parte i successi. Sono il passato. Parliamo dei fallimenti e del loro perché. Dopo potremo parlare degli obiettivi, magari in modo più aperto, col tempo necessario, senza votazioni dell'ultimo minuto che danno, sempre di più, l'impressione di essere estorte più che pensate. Riconoscere i proprie errori, non è facile, far finta di niente è devastante. Talelbano
  • MANUELA PELO 7 mesi fa
    Sono con i 5 stelle dall'inizio..ogni tanto vacillo..ma per ora resisto... però.. però.. OBIETTIVI.. UNA SOLA "B"! Edddai...
    • barbara b. Utente certificato 7 mesi fa
      la lingua italiana consente di scegliere: sono equivalenti
    • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
      E' indifferente
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      Emanuela cara, non per guardare il PELO nell'uovo ma, per tua informazione, si può scrivere in entrambi i modi: OBIETTIVI o OBBIETTIVI. Ciao Talelbano
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 7 mesi fa
      è meno raffinata, ma va bene anche la "dobbia" B :)
  • ciro r. Utente certificato 7 mesi fa
    a mio parere il M5S deve solo avere pazienza , gli stessi italiani boccaloni che continuano a votare per la frittura di pesce saranno costretti a cambiare voto in cabina elettorale . In tempi di globalizzazione dei mercati nessun paese si può permettere la zavorra della corruzione spaventosa che c'è in Italia . Tutti i paesi con economie solide ( salari elevati , disoccupazione bassa ) sono quelli che hanno bassa corruzione e mercato trasparente , al contrario dove la corruzione è elevata le economie sono deboli , i salari bassi , la disoccupazione elevata così come la conseguente criminalità . Persistendo l'attuale livello di corruzione l'Italia è destinata a diventare un paese sudamericano , continua riduzione dei salari ed aumento della disoccupazione . I dati economici sono disastrosi , produzione industriale -0,4 ( dato di oggi) .Nonostante il Q.E. di draghi , i tassi quasi a zero ed il petrolio mai così basso , il bollito di rignao è riuscito a mettere l'Italia all'ultimo posto per crescita tra i paesi europei . In Italia la corruzione si chiama partiti , in testa PD e FI . Non si è mai visto un tacchino che si butta da solo nel forno ,roagion per cui i partiti continuaranno a rubare allegramente mantenedo l'attuale sistema capillare di corruzione ,tassazione elevata ed inquinamento del mercato , il che porterà all'inevitabile ulteriore impoverimento della classe media ,e prima o poi quando le scarpe inzieranno ad essere veramente strette la misura sarà colma anche per i boccaloni telelobotomizzati .
  • Alessandro Tellini Utente certificato 7 mesi fa
    Sono uno dei cittadini residenti nei 9 comuni che hanno la fortuna, di avere il Movimento 5 Stelle al ballottaggio. Sono di Guidonia Montecelio e sono orgoglioso, dei miei concittadini. Dopo che la metà della giunta uscente è finita nel carcere Romano si Rebibbia. Ci siamo svegliati e abbiamo scelto l'onestà. Manca davvero poco per un Governo a 5 Stelle. Grazie di Cuore
  • riccardo scarpa 7 mesi fa
    Una delle cause certe? M5S è percepito non diverso da PD sull'immigrazione e islamizzazione. La gente che soffre di questi problemi tutti i giorni (e sono tanti) vota altrove.
  • Paolo M 7 mesi fa
    Un po' di sana autocritica e democrazia interna non guasterebbero, anziché puntare sempre, esclusivamente, su idolatria, autoelogi e becera propaganda che attira masse di esclusi ma tiene alla larga la parte migliore del Paese. Non è stata una debacle, ma cantare vittoria in quest'occasione dimostra come la mistificazione regni sovrana nella comunicazione del movimento - e i 'fedeli' se la bevano tutta senza batter ciglio, pronti a offendere chiunque provi a dire il contrario usando il proprio spirito critico.
  • lara 7 mesi fa
    Comunque la questione della legge elettorale non è stata gestita bene.. Non mischiatevi con quelli là A meno che abbiate spiegato PRIMA al vostro elettorato le motivazioni.. e queste siano comprensibili, trasparenti, pulite al 100% sennò non vi differenziate dagli altri partiti ed ..è vero.. fate sorgere dubbi. Io voto 5Stelle però, per dire, Di Maio non mi piace perchè in più occasioni è stato beccato dire bugie in fragrante e ..sinceramente.. fosse solo per lui (o ce ne fossero di più così) non vi voterei più. Capiate bene che il M5S esiste solo perchè è DIVERSO. Diverso, pulito, trasparente. Se seguite questa linea, vi seguiremo in capo al mondo..e pazienza se non vinciamo tutto. E poi, per carità, non cambiate mai le regole base: 2 mandati al massimo e riduzione degli stipendi dei parlamentari. Toglieste queste due regole, secondo me, vi ritrovereste come l'Italia dei Valori
  • MASSIMO PASTORI 7 mesi fa
    FACCIAMO UNA ANALISI SERIA 1) IL M5S HA QUASI DIMEZZATO I VOTI RISPETTO ALLE POLITICHE DEL 2013 2) GRILLO HA SFIDATO PIZZAROTTI A PARMA E HA FALLITO MISERAMENTE 3)A GENOVA GRILLO HA PROPRIO ESAGERATO ED E' STATO PUNITO 4)DEMOCRAZIA DIRETTA, PORTAVOCI,UNO VALE UNO, NO LEADER, NO PARTITO, NO ACCORDI, MA PERCHE' NON LA SMETTETE DI DIRE TUTTE STE CAZZATE E CERCATE DI ESSERE PIU' REALISTI, DA SOLI NON SI VA DA NESSUNA PARTE E SI FA SEMPRE UNA BRUTTA FINE, LA STORIA INSEGNA!! UN GRILLINO INCAZZATO MASSIMO
  • Dario Caggia 7 mesi fa
    Mi chiedo perché un Movimento come il "nostro" sia tanto odiato, così com'é amato. Va bene i giornali che rappresentano interessi politici ed economici, anche personali del c.d. quinto potere. Va bene i partiti che sanno che la loro rendita di posizione e di privilegi potrebbe finire. Va bene il sistema finanziario e bancario celato dentro l'Organizzazione burocratica europea che ha da temere per il futuro dei suoi capitali a credito. Va bene tutti gli altri ma quando vedo comuni cittadini odiare il movimento mi chiedo: è possibile odiare così tanto una forza politica solo perché cresciuti dentro una democrazia rappresentativa che volge al termine nella mediocrità della sua corruzione. Non basta neanche questo. Il perché il Movimento 5 stelle è politicamente odiato lo trovate nel mito della caverna di Platone. Saluti
  • Alex 7 mesi fa
    Mavacaghè bepi
  • Paolo V 7 mesi fa
    Sono d'accordo!!!
  • old dog 7 mesi fa
    peccato non essere riusciti ad andare almeno al ballottaggio a Genova chi dice che è colpa delle divisioni create da Grillo sbaglia la Cassimatis ha preso mi pare lo 0,2 quindi non c'è stata una sconfitta visto che i voti presi dal M***** alle precedenti comunali erano meno certo è stata sconfitta la speranza di vedere un risultato favorevole sarà x le prossime elezioni saluti ai monelli del blog ▌│█║▌║▌║ σℓ∂ ∂σg ║▌║▌║█│▌
    • Paolo B. 7 mesi fa
      Genova era persa nel momento in cui si è cambiato candidata/o. Così si è, anche, dato un colpo sublime alla credibilità etica. La rinuncia a presentarsi, qualora non condivisa o sospetta l'attività della proposta dal "blog" locale (elemento di suffragio ostentato in linea di principio e metodologico) ha discreditato l'apparato. Non si può essere, solo, opportunisti e scaltri per andare lontano, si deve essere coerenti in specie nella cattiva sorte e pagarne, coerentemente il prezzo, altrimenti non si è più credibili e chi vota si disaffeziona o quantomeno si pone delle domande e, nel dubbio, non vota o vota contro. Poi che Genova, da tempo, non sia ben amministrata e sotto gli occhi di chi, anche per caso o alla lontana ne segua le vicende: alluvioni, costruzioni scellerate, perfino l'università cade a pezzi e da quarant'anni non è, neanche, stata rifatta una tinteggiatura, per non dire sostituito l'intonaco che cade, fissato, posticciamente con una retina metallica. Poi provate la casba della Foce, nell'intorno degli edifici razionalisti del dopo guerra: posteggi in doppia fila, venditori abusivi di ogni cosa, quasi come in Via Pre anni settanta. E Genova che fa ?!? va a destra ma non va a S. Ilario. Poveri voi :(
    • Lino P. Utente certificato 7 mesi fa
      Ma dai su, è chiaro che la Cassimatis avrebbe preso quello che ha preso Pirondini se Grillo non l'avesse defenestrata 'e-fidatevi-di-me'. Probabilmente sarebbe arrivata al ballottaggio.
  • Alex 7 mesi fa mostra
    COME SI FA A SGRETOLARE in così breve tempo un enorme consenso elettorale e politico? - ci si adegua agli interessi delle industrie farmaceutiche (caso vaccini) - si promettono soldi agli zingari per affitto di case e avvio di "imprese" (?) quando milioni di cittadini che hanno sempre pagato le tasse sono in gravi difficoltà economiche (succede a Roma) - poi si va in televisione (La 7, programma della sera) e NON SI RIESCE A DIRE, incalzati da Salvini, che le case popolari devono essere assegnate in precedenza agli italiani e NON agli immigrati. Così un movimento POPULISTA riesce a diventare una brutta copia di un partito di sinistra, perdendo voti e consenso. Contenti voi del M5S...
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa mostra
      dino non hai capito un casso la battaglia dei vaccini e di tutto il mondo sveglia
    • Dino . Utente certificato 7 mesi fa mostra
      Quello del no ai vaccini è una battaglia degli stolti, fatta da incompetenti, occorre lasciare la discussione a chi ci lavora e fa ricerca , mentre per il resto sono d'accordo! chi favorisce Rom e immigrati è destinato a perdere , occorre capire che c'è una lotta contro la nostra cultura , e col buonismo non si va da nessuna parte.
  • Rosa 7 mesi fa mostra
    Vittoria, Vittoria, VITTORIA pappapperaparabappappera ye ye
  • Andrea Zanella Utente certificato 7 mesi fa
    Persa una battaglia, ma la guerra la vinceremo! Perché noi non ci arrenderemo! Però dobbiamo essere più chiari e decisi, basta con i tatticismi.
  • giorgio s. 7 mesi fa
    la storia è piena di individui sognatori che al grido : sono nel giusto - Dio è con me - non posso perdere - ma poi dopo le solenni bastonature cominciavano a capire che bisogna sfruttare ogni occasione e dimostrare di essere nel giusto - penso che si poteva ottenere almeno il doppio dei voti ( gente delusa che non è andata a votare) semplicemente dimostrando che la sindaca Raggi economicamente è il miglior sindaco di Roma di sempre - di avere la competenza e la forza di impedire ad una manica di individui (come i ladri di ciliege) che per pochi milioni non esiterebbero a creare alla città un debito ulteriore di oltre 10 miliardi di euro - bastava illustrare cosa sta succedendo a Tokio 2020 - far vedere il disastro economico di Rio 2016 si doveva denunciare di totale incompetenza il Coni il Cio e tutti i sostenitori delle olimpiadi romane - la complicità di media asserviti e anche loro pagnottari e asserviti ci sono molte soluzioni per far "muovere" l'elettorato ma se continuate a seguire e semplicemente giustificarvi non andiamo da nessuna parte - fateli ballare alla nostra musica non alla loro - se non sapete informatevi dalle persone con esperienza
    • Antonio Rizzi 7 mesi fa
      Sono d'accordissimo.
  • adesca 7 mesi fa mostra
    Complimenti “ragazzi meravigliosi” ottimo risultato: mediamente al 5%. Mi raccomando, continuate a seguire Mr “fidatevi di me” , così alle prossime legislative scomparirete del tutto. Senza lasciare rimpianti.
    • Gian A Utente certificato 7 mesi fa mostra
      Di sicuro non mi fido di lei.
    • lara 7 mesi fa mostra
      Tranquilli voi..e fidatevi del vostro guru.. per la serie "Letta #staisereno" e “Se perdo al referendum non mi vedrete più” “Se vince il No finisce la mia storia politica”, “cambio mestiere e non mi vedrete più”, “con che faccia potrei restare?”
    • PIERO PETRAGALLO 7 mesi fa mostra
      SIAMO TUTTI FIDUCIOSI CHE TU ABBIA PROPOSTE MIGLIORI E RISOLUTIVE. PECCATO TU PERDA TEMPO A NEGARCELE....!
  • roberto malavolta 7 mesi fa
    Caro imprescindibile Beppe, l'analisi risulta felice e condivisibile, ma molti italiani si aspettano, dopo gli auspicabili ballottaggi vincenti, che il vertice del MoVimento dica che su molti atteggiamenti amministrativi, per inesperienza soprattutto, sono stati ingiustamente talebani. Parlo dalla provincia di ferrara, dove parteggio e sostengo il M5S ma che ha imposto ad elementi, come Marco Fabbri a Comacchio ad esempio, la scomunica per la loro partecipazione a concessi che altrimenti avrebbero danneggiato i cittadini che sono stati chiamati a rappresentare. Quindi vinciamo i ballottaggi, e diamo una speranza nuova all'Italia e agli italiani di una forza politica che ammetta alcune merde pestate( vedi Genova) e che voglia dare un po' più di partecipazione locale. A riveder le stelle
  • Vincenzo A. Utente certificato 7 mesi fa
    Siamo nelle mani del Movimento. W M 5 * * * * *
  • sergio s. Utente certificato 7 mesi fa
    ...a Grillo.....emmu faetu anguscia!
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      GENOVA.....A FAETU ANGUSCIA.
  • vincenzo raiano Utente certificato 7 mesi fa
    M5S Riconfermato il primo movimento italiano con maggioranza di voti in tutta Italia! Forza M5S!
  • lara 7 mesi fa
    Su LA7 intervistano Minzolini e Clemente Mastella per dire che i 5Stelle sono morti... ahahaahah Avranno da divertirsi alle politiche!!!
    • PIERO PETRAGALLO 7 mesi fa
      DEFUNTI CHE PARLANO....?OH DIO.....!!!!
  • Antonio Rizzi 7 mesi fa
    RIFLETTIAMO.Alle scorse comunali2016 ,nella mia citta', 30'000 votanti circa,si presentarono 5 Candidati SINDACI con ognuno una marea di liste civiche apparentate, x 1 TOTALE di 683 CANDIDATI. QUASI 1 CANDIDATO x FAMIGLIA.Il Movimento locale pur essendo x voti la prima lista,non prese il consigliere x 1 pugno di voti. Ma ,FACCIO NOTARE che in PROVINCIA di ROMA, l'ESEMPIO di POMEZIA, CONTAGIA e PAGA. OLTRE COMUNI IMPORTANTI gia' comuni 5 STELLE: NETTUNO,CIVITAVECCHIA,MARINO, ecc. dell'AREA LITORANEA e dei COLLI ALBANI, adesso si va al BALLOTTAGGIO GUIDONIA MONTECELIO ed ARDEA,e in tanti altri importanti M5s da solo ha preso dal 16 al 23%, NON ci si RENDE CONTO CHE in TUTTA le.a PROVINCIA di ROMA, IL MOVIMENTO sta CRESCENDO, e x la PROSECUZIONE del PROCESSO conta MOLTO quello che a ROMA fara' l'amministrazione 5 STELLE.
  • H. Box 7 mesi fa
    Fossi in te carissimo Beppe avrei scritto qualcosa di meno convenzionale. Invece di negare la razione di Maalox e rilanciare stancamente il #vinciamopoi, perchè non dai scandalo? Cioè perchè non torni TE STESSO?? Fai che i media corrotti siano costretti a strombazzare cose indigeste; stigmatizza il fatto che quella degli italioti si chiama MESCHINITA', FALLO CON PAROLE CRUDISSIME, ad esempio chiedi esplicitamente come si fa a votare per i soliti noti nelle zone colpite dal terremoto!! Di cosa hai paura? Di perdere i voti? Ma li hai già persi, al limite può darsi che qualcuno di questi cretini masochisti si converta!!!! ESTENDI URBI ET ORBI IL VAFFANCULO! Ma così come in questo post non va bene....tutti colgono il dispiacere tra le tue righe benchè ti sia affannato con la calcolatrice. La tristezza è nell'aria, tutti sappiamo che è andata male. FAI QUALCOSA DI SINISTRO!!!!!!!! LA DERIVA PARLAMENTARISTA STA METTENDO IN PERICOLO IL NOSTRO COMUNE SOGNO!!!
  • Salvatore Alfonso Germana' 7 mesi fa
    Caro Beppe,il nostro appoggio non è mai mancato ad alcun candidato ad alcun portavoce.Quello che è successo è il contrario che molti di questi si sono dimenticati del territorio per molti impegni in parlamento e anche alcuni anche per mancanza di capacità politica i quali hanno preferito rimanere a coltivare il proprio orticello,ricordandosi solo negli ultimi mesi della campagna elettorale e farsi vedere per appoggiare alcuni candidati a sindaco. La nostra fiducia di attivisti non manca non è mai mancata,lo abbiamo dimostrato mettendoci contro i poteri forti da semplici attivisti senza alcun appoggio se non della gente che ci è stata accanto.Lo dimostrano i mancati ballottaggi in Sicilia come ad esempio Termini Imerese , lo dimostra anche il buon risultato fatto a Palermo visto che erano 20 contro ad 1.( ti piace vincere facile bisognerebbe dire ad Orlando) Noi attivisti siamo sempre pronti a non mollare. Noi attivisti abbiamo bisogno di più presenza sul territorio , di maggiore organizzazione e coordinamento. Noi attivisti vogliamo alle prossime nazionali e regionali ottenere più del 40%. Scanzi dice che ci siamo concentrati poco sulle situazioni locali e abbiamo pensato solo a quelle nazionali. Non ha tutti i torti. Siamo ancora in tempo per riparare e tu da capo politico devi dare l'input affinché ciò avvenga nel più breve tempo possibile. Grazie per la tua attenzione.
  • Bannati a vita 7 mesi fa
    Siete curiosi di sapere la verità, del perchè la gente non vi vota? Qui c'è scritta una parte del motivo: https://www.nextquotidiano.it/terremotati-elezioni-amministrative/ La gente a posto l'avete sbattuta fuori dai meetup e dal movimento e vi sono rimasti solo leccapiedi e teste di cazzo. I vostri semplici sostenitori sono persone spregevoli. Un biglietto da visita inaccettabile. Vi basta come motivo? Ma non è solo questo: è il sistema verticistico vi frega. Vi frega che a comandare siano un capo e i suoi scagnozzi fedeli. Vi frega l'ignorare gli attivisti della prima ora e il premiare i più falsi leccapiedi. Vi frega la vostra incoerenza, il tradimento delle idee originali, il cambiare posizione ogni giorno a seconda di dove il tira il vento. Vi frega lo smentire voi stessi e le vostre origini. Il garante che è garantista di casa sua e giustizialista di casa d'altri. Il non essere ne di destra ne di sinistra ne carne ne pesce purchè si raccatti rabbia e scontento ovunque. Vi frega il veleno che avete in corpo e sta avvelenando voi. Vi frega che avete perso le belle persone positive che ci credevano e vi sono rimasti solo vecchi rancorosi, miserabili esseri capaci solo di insultare e mai una volta di capire. Vi frega che non vi crede più nessuno. Tornatevene pure a casa a cercarvi un lavoro. A poco vi servirà la censura. Siete finiti
    • Claudio C. Utente certificato 7 mesi fa
      cazzate leggere notizie su nexquotidiano è come cercare la verità dell'11 settembre su topolino
    • Terry E. () Utente certificato 7 mesi fa
      Il rancoroso/a sei tu. Sei tu che insulti. Leggendoti bene ho anche capito chi sei. Puah.
    • porco s.e. 7 mesi fa
      Come al solito caro(gna) millantatore ti sei fatto riconoscere, hai dato di testa da bastardo che sei mischiando cose vere a insulti verso persone che ci mettono cuore e impegno. Sei un povero coglione e lo sai.
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      sparati che fai prima
    • Danila R. Utente certificato 7 mesi fa
      "I vostri semplici sostenitori sono persone spregevoli. Un biglietto da visita inaccettabile." Come ti permetti di scrivere certe cose, testa di cazzo sarai te e chi ti vota il commento.
    • ANDREA . Utente certificato 7 mesi fa
      anche a genova meet up disintegrati la palla è la mia e chi vinco lo decido io questo è alto , questo è basso , no questo candidato mi va bene .... se continui così a Genova dove le persone ti conoscono ( il guascone di piazza martinez ) spariamo tempo 2 anni
    • angelo Ubaldi 7 mesi fa
      Ti ho votato il commento per le stronzate che hai scritto con l'augurio che almeno puoi crescere di qualche chilo.........di pancia ovviamente non certamente di cervello
    • lara 7 mesi fa
      Tutto è migliorabile ...Ma vorrei sapere che partito voti tu.. e in che paese vivi tu. Perchè quando parli dei presunti difetti dei 5Stelle a me vengono in mente gli stessi difetti (però molto ma molto esasperati) per il PD, per il PDL, per la Lega, per SEL, per i partiti di centro ..
    • Rodolfo L. Utente certificato 7 mesi fa
      nella val di magra ne sappiamo qualcosa! perfettamente d'accordo grandissima e tristissima verità
  • Tony 7 mesi fa
    ,,,il PD si camuffa con le liste civiche e va ai ballottaggi......hanno preferito le liste ''civetta'' al m5s . http://www.adnkronos.com/rf/image_size_1280x960/Pub/AdnKronos/Assets/Immagini/infografici/infografica-risultati-cinquestelle.jpg ...dovrebbe insegnare che ad andare a ruota del PD si finisce in questo modo..... http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2017/06/12/comunali-sconfitta-a-lampedusa-giusi-nicolini_867fb9f1-b7ac-4df0-be45-45cb28164124.html Lampedusa ...accade una cosa strana ...un iscritto al MOV è secondo con una lista civica.
  • Alessandro Gamba 7 mesi fa
    A Genova sono stati fatti troppi errori, perché si poteva vincere,chi ha gestito a livello locale deve fare un passo indietro..
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      a genova ce' tantissima gente con la crozza bucata lo dimostra il fatto che tra alluvioni crolli e smottamenti con cantieri decennali e tanti muretti da ricostruire ci sono ancora tanti truzzi che applaudono i malfattori di sempre.
  • francesco degni 7 mesi fa
    caro beppe non pensi che senza l'adesione al tedeschellum dell nomine in commissione per la legge elettorale ,la crescita oltre che inesorabile sarebbe stata più veloce?? LA GENTE e quindi gli elettori possono perdonare tutte le mosse tattiche,anche se non le spiegate, ma non possono derogare dal principio per cui votano 5 stelle '''la cancellazione dei privilegi''ebbene il privilegio originale è la ''nomina'',ecco perché abbiamo perso nel senso che ci aspettavamio molto di più.
  • id &as Utente certificato 7 mesi fa
    http://elezioni.interno.it/comunali/scrutini/20170611/index.html
  • Rafael Andres Marin del a Cruz 7 mesi fa
    Secondo me avete perso elettori per questo vostro atteggiamento pseudo democristiano del political correctly. Basta leggere l'articolo di questo blog all'indomani della conferenza stampa sul DL Lorenzin per le vaccinazioni obbligatorie. Ancora oggi non avete preso una posizione NETTA di fronte a questo attentato ai diritti dei genitori. Conosco più di un genitore di Genova che non vi ha votato per questo vostro "tatticismo". Facendo così andrete in declino perché inseguendo i cosiddetti "moderati" perderete i vostri elettori naturali. Sento la mancanza dei V-Day di una volta. Dovete lottare e urlare se è necessario per difendere i diritti dei cittadini.
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      gatti le epidemie le diffondoni gli scemi religiosi al vaccino nonche' i testadicasso
    • Rafael Andres Marin del a Cruz 7 mesi fa
      Gaetano Gatti o sei un PD infiltrato o hai pochi neuroni nella tua testa. Se tu figlio non è vaccinato non riesco a capire come può mio figlio non vaccinato infettare il tuo.
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 7 mesi fa
      Se uno cambia l'intenzione di voto vuol dire che non ha capito niente del M5S. A chi si rivolgerà? alla balena bianca, al PD e ai vari cespugli sorti per opportunismo? A berlusconi? A salvini? Voleva cambiare e invece ritornerà a sciupare la sua voce nella merda della grande melma. Lasciateli andare quelli! Non sanno ragionare!
    • Gaetano Gatti Utente certificato 7 mesi fa
      Uno dei diritti principali del cittadino è quello alla salute. Se volete mettere a rischio la salute dei vostri figli non vaccinandoli allora teneteli a casa. Non potete mandarli a giro a diffondere epidemie come in Africa.
    • Rosa 7 mesi fa
      Ma come si fa a dire che si sono persi voti, se in tantissimi comuni non ci siamo mai presentati? Che cosa dici.
  • salvatore . Utente certificato 7 mesi fa
    bisogna aspettare il tempo ci darà ragione. Vedrete che tra 50 anni andremo a governare l'italia.
    • Rodolfo L. Utente certificato 7 mesi fa
      ah ah ah ah verissimo rido per non piangere
  • Paolo Rullo Utente certificato 7 mesi fa
    Stanno facendo circolare la notizia che un certo Bugani braccio destro di Grillo, non sapevo che Grillo avesse un braccio destro, abbia dichiarato autorevolmente che il doppio mandato è un freno per il Movimento.
  • Lino V. Utente certificato 7 mesi fa
    NON ci vuole uno scienziato per capirLo , ( solo B.Grillo fa finta di non capire ) Il Problema è sempre lo stesso : Il M5st. si presenta con UN candidato ed UNA Lista Il PD ( camuffato o meno da Liste-Civiche ) si presenta con un candidato e 10 (DIECI) Liste !!! E' logico & matematico che vincono sempre Loro!! ( a meno che non si arrivi al ballottaggio ) Bisogna far cambiare le Regole del Gioco !! ..... SVEGLIA !!!
  • francesco monici 7 mesi fa
    Anche un solo consigliere " strappato " a questo regime partitocratico è un successo! LUNGA VITA AL MOVIMENTO !!! ...io sono con Beppe! Francesco
  • Rosa 7 mesi fa
    L'impegno da parte dei portavoce è stato tanto. Questa non è una sconfitta. Contiamo i voti che abbiamoo preso, sono tanti. Piuttosto, visto che è dura la conquista del territorio, bisogna organizzarsi diversamente. In previsione di amministrative, si deve partire prima, a concedere le autorizzazioni alle liste. Poi i territori devono essere supportati maggiormente, non si deve far visita solo in occasione delle votazioni. Divideteveli e ognuno ogni tot deve andarci di persona.
  • vittorio colia 7 mesi fa
    QUESTO E' IL RISULTAO ATTACCANDO I GIORNALI E MEZZI TELEVISIVI..........QUESTO E' IL PREZZO PAGATO.......A FATTO BENE PIZZAROTTI, CHE SICURAMENTE VINCERA'.........GRILLO CAMBIA TESTA !!!!!!!UN GRILIINO....AMAREGGIATO!!!!
  • Monica C. Utente certificato 7 mesi fa
    Chi è del M5S , chi vive i principi del M5S non si fa certo intimidire da queste Amministrative, che cmq dimostrano che piano piano il cambiamento culturale va avanti nelle coscienze. Quindi, FORZA e C O R A G G I O a tutti. SEMPRE e SOLO M5S ! un abbraccione a te Beppe e sempre GRAZIE a te e Gianroberto (che ci manca!)
  • nicolas r. Utente certificato 7 mesi fa
    finché non cambierà il sistema di voto potranno rubare in tutti i modi col voto di scambio, o pensate davvero che le elezioni soprattutto al sud siano lo specchio delle convinzioni politiche degli elettori? NO CABINE E MANI IN VISTA! Altrimenti non si vincerà mai! C'è un sacco di gente che fotografa il voto o viene con la scheda già compilata! Quando lo capirete????????????????
  • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
    IO SONO 5 STELLE GUERRA DELLE CORRENTI (TESLA VS EDISON) Inizio dalla fine. Non scrivo della GUERRA delle CORRENTI interne (ed esterne) PIDDISTE. Dei FRANCHI TIRATORI. E della spartizione delle poltrone. No. Troppo squallido gioire delle disgrazie altrui.Non sono così SADICO !;-) Ma, per analogia, scrivo di CORRENTI di PENSIERO, con le CORRENTI ELETTRICHE. E della GUERRA che ha scaturito.La faccio breve. TESLA difendeva la CORRENTE ALTERNATA, da lui "scoperta".EDISON la CORRENTE CONTINUA. EDISON, anche e sopratutto per INTERESSI personali, sosteneva che la CORRENTE ALTERNATA fosse molto PERICOLOSA per la salute. Tanto che, con essa, per PROPAGANDA,uccise PUBBLICAMENTE ,un ELEFANTE. Tra l'altro, successivamente, IDEO' la SEDIA ELETTRICA (a CA).Piccola parentesi: Chi è più pericoloso ?La CORRENTE ALTERNATA, o chi fa un uso così SADICO, di essa ? Comunque. Dove sta l'analogia ? La similitudine ? Il M5S è la CORRENTE ALTERNATA ed alterniativa alla CORRENTE CONTINUA (indovinate per similitudine COSA è ?) che continua a combinare ca..ate, anche perchè molto meno EFFICIENTE di quella ALTERNATA. Ma EDISON,(indovinate per similitudine CHI è ?) non poteva far altro che attaccare, per difendere i propri interessi : "La CORRENTE ALTERNATA è PERICOLOSA". Come finì questa GUERRA ? Nelle nostre case, quotidianamente, scorre CORRENTE ALTERNATA. PS: EDISON, quello VERO, ammise l'ERRORE: COMPRESE che la CA è molto meglio della CC. Tanto che trasferì tutti i suoi investimenti, economici e non, solamente ed unicamente sulla CA. EDISON, quello FALSO, lo sento ancora oggi starnazzare: "E' tutta colpa del M5S. E' pericoloso" Vuoi, che poi si prende tutti i MERITI ? Non è importante, come non è importante andare al GOVERNO. ;-) "La fama di Edison però rimane puramente aleatoria e fittizia, poiché in realtà tutto ciò che ci circonda è riconducibile allo straordinario lavoro di Tesla." La MORALE ? Chi è TESLA in tutto questo ? GRAZIE ZIO BEPPE.
    • Giovanni M. Utente certificato 7 mesi fa
      Retoricamente https://www.youtube.com/watch?v=SSjHfFWhwR4 PS: "Non mollare mai" ? E' la canzoncina che cantavamo allo stadio qualche hanno fa. I colori non sono importanti. Cosa è importante ? "Perdenti", per "principio". Poi, però, "abbiamo" vinto tutto ciò che si poteva vincere. Qui tutta la storia: "GUERRA DELLE CORRENTI". (TESLA VS EDISON) https://it.wikipedia.org/wiki/Guerra_delle_correnti
  • Rosa 7 mesi fa
    Beppe, ma non sai più fare i conti, eppure sei un ragioniere? I conti si fanno aggiungendo a un saldo pregresso a zero, i voti che abbiamo ottenuto. Ci troviamo un aumento, che nessun altro ha avuto. Certo volevamo essere vincitori, ma è un'utopia, il movimento è molto giovane. Abbiamo davanti gente che vota per abitudine, voti comprati e questi sarebbero da scorporare dai confronti. Non ci facciamo trascinare dall'opinione dei media, ci stanno portando fuori. Andiamo a contare l'aumento dei voti, rispetto al 2012, è questo che dobbiamo fare. Non mi pare di aver visto confronti di questo genere sui giornali. Vedrete che la curva sta salendo all'impicchiata.
    • Rosa 7 mesi fa
      No ho fatto dei conti e la matematica non è un'opinione. Ci siamo presentati in 250 comuni, c'eravamo già presentati nel 2012? In tutti anche se con % piccole abbiamo ottenuti tanti voti. Quindi forse anche tu ora riesci a fare dei conti anche senza esserti annebbiato il cervello.
    • Viola 7 mesi fa
      caspita deve essere di qualità la roba che ti fumi !!!
  • Ale G. Utente certificato 7 mesi fa
    Non potete ignorare due dati: l'affluenza bassissima e la crescita della lega. Forse perché hanno il coraggio di dire quello che pensano su vaccini migranti Europa etc? Bisogna motivare chi non va più a votare. Perche non fate come il pd e accusate i loro esponenti x qualsiasi stronzata? Con tutte le malefatte che hanno collezionato non sarà difficile.... L'italiano non vuole elemosina vuole giustizia
  • Silvio . Utente certificato 7 mesi fa
    Certo ci si aspettava di più....ma il problema è che va a votare il 60% e, che, perdipiù, troppa gente si ostina a votare ancora chi ha ridotto l'Italia così... A quando il risveglio dei cittadini alla rinascita? Alle politiche? ........???
  • pier l. Utente certificato 7 mesi fa
    devo dire che senza nessuna vis polemica che non sono deluso dei risultati e l'analisi che Beppe fa è pienamente condivisibile.. ma (c'è sempre un ma)dobbiamo rivedere alcune strategie e dare maggior peso al voto online e meno a meetup che da qualche tempo tentano di imbarcare di tutto con la speranza che il signor x porti "pacchetti di voti".questo è il declino non è crescita.. Ad esempio un sindaco 5S di Carbonia ha assunto a carico dei contribuenti nel suo staff un suo ex avversario politico tra l'altro candidato a sindaco in una lista (unidos)avversaria dei 5S nell'ultima competizione elettorale..L'intento neppure tanto malcelato è quello avere a disposizione un pacchetto di voti (un migliaio circa) e per sostenere la candidatura di qualcuno nella prossima tornata elettorale.Giustificate questo con il semplice curriculum tra l'altro scarno e poco aderente alle richieste non giustica la scelta.. . so che pensar male è sbagliato ma ci si azzecca quasi sempre
  • Antonio Maria Vinci Utente certificato 7 mesi fa
    Ssssst...! Facciamogli credere che il M5S sia finito... P.s.: Qualcuno fermi Bugani per favore. Comprendo la sua delusione. ma la sua intervista al Fatto Quotidiano elude i principi del Movimento. Non dobbiamo sbandare per l'ansia da prestazione...
    • Antonio Maria Vinci Utente certificato 7 mesi fa
      Giovanni F. E' tutta una questione di cultura: azioni, usi e atteggiamenti, scelta di valori e finalità. Bugani non ha tutti i torti secondo la cultura vigente. Il M5S invece è differente se rimane fedele e tenta di imporre un nuovo pensiero, una nuova cultura, anche politica. Affidarsi alle persone singole, seppur carismatiche ed efficenti, non basta. Ci sarebbero facili deviazioni e la corruzione attecchirebbe in breve tempo, comne succede nei vecchi partiti. Già si percepiscono anche tra i portavoce segnali di superbia, grazie anche alla venerazione dei tifosi, che non sono di certo positivi per un Movimento popolare come il nostro. Lo scopo è portare avanti una politica di idee, basata sui principi di una vera democrazia in cui la responsabilità è realmente di tutti, l'unica che può sopravvivere ai limiti delle persone. Cambiare la cultura del popolo è un concetto difficile e di lunga radicazione, ma è questo il cambiamento auspicabile di cui il M5S si è fatto promotore. Cedere adesso, alle lusinghe di vittorie a breve termine è lo spbaglio definitivo e la vera fine di questa speranza dal nome Movimento 5 Stelle. Si vede da questi momenti di sconforto che non abbiamo ancora capito dove andare. Mi auguro che Beppe Grillo ci sia per più tempo possibile...
    • Giovanni F. Utente certificato 7 mesi fa
      Bugani non ha tutti i torti, purtroppo i personaggi hanno un carisma sulla gente, anzi diventano familiari e con questo la gente acquista fiducia. Tu prova a mettere Diba (per esempio)come candidato sindaco in una città importante, questi viene eletto al primo turno sicuro. Se io provo a pensare che gli eletti attuali non ci saranno piu' dopo 2 legislature, mi prende una certa angoscia e tristezza, come se un familiare fosse andato via, lontano. Quindi bisognerebbe contare su un altro fattore, il fattore AFFIDABILITA'. Allora lo stesso dovrebbe essere applicato per Beppe?
  • Alessandro L. 7 mesi fa
    Stamattina ero alquanto imbestialito poi, leggendo i vostri commenti (ovviamente non quelli dei soliti idioti) mi sono risollevato un po'. Siamo, anzi, siete forti ! E' una battuta di arresto, ci può anche stare. Rimbocchiamoci le maniche, pensiamo positivo, siamo in tanti e, checchè ne dicano i commentatori con quei sorrisetti idioti, la perseveranza e l'onestà verrà premiata. Forza M5S !
  • Rosa 7 mesi fa
    Ma poi, come si fa a dire che il M5S ha perso? Da notare che lo hanno iniziato a dire ieri sera, dopo mezz'ora che avevano chiusi i seggi. Allora il M5S si è presentato in tantissimi comuni per la prima volta, quindi il saldo pregresso è zero. Tutti i voti che si sono presi, e ne abbiamo presi, non fanno altro che innalzare l'asticella. E' vero, dovevamo prendere tutto, ma il movimento è troppo giovane e se facciamo il confronto di voti delle amministrative precedenti, abbiamo un alto aumento di voti. Allora che stiamo a dire, ci lasciamo influenzare dai media? Beppe sei un ragioniere e non sai più fare i conti?
  • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
    Caro Beppe, ovvio che i candidati residui debbano essere sostenuti Ancora più importante sarà non mollare mai, anzi, aumentare la presa. Ma non puoi liquidare la cosa con confronti strumentali tra ieri e oggi, alla maniera dei vecchi partiti: tutti, sempre e comunque, vincitori. Se è vero che il M5S vale circa 10 milioni di votanti, nello specifico, si è preso una mazzata notevole. Sarebbe più opportuno interrogarsi, a fondo, sul perché e non liquidare la cosa come una vittoria. Rimboccarsi le maniche e intervenire, rapidamente, negli aspetti che ancora sono da mettere a posto. Un abbraccio. Talelbano
  • Flavio P. Utente certificato 7 mesi fa
    Risultato al di sotto delle nostre aspettative. Non so se questa nostra "débâcle" sia da attribuire alla furbizia dei partiti o al masochismo degli elettori. Sicuramente la massiccia disinformazione(o informazione di regime), ha fatto la sua parte. Ciò nonostante, non riesco a compacitarmi di come si possa rivotare quelle stesse persone o partiti che hanno affossato il paese e continuano a prenderli per il culo (Vedi Taranto e Palermo). Mah. L'importante è non mollare mai.
  • Giuseppe 7 mesi fa
    Uno dei motivi della sconfitta di queste amministrative è, a mio avviso, consistito nell'avere lasciato alla Lega il monopolio della lotta all'immigrazione. Molti voti precedentemente dati al M5S sono stati dati ora alla Lega per questo motivo. In un dibattito a Otto e mezzo tra Salvini e Toninelli il primo ha avuto buon gioco nel colpire il secondo sulla legge regionale ligure che attribuiva la preferenza nell'assegnazione delle case popolari agli italiani. Quando decisi di dare il mio consenso alle battaglie politiche di Beppe Grillo, lo feci perché vedevo in lui il difensore del PROLETARIATO NAZIONALE. Vorrei che si comprendesse che il rifiuto dell'immigrazione di massa non è razzismo, ma salvaguardia di alcuni fondamentali diritti, tra cui non solo quelli all'ordine e alla sicurezza, ma anche a quello alle chance di lavoro, drasticamente ridotte dallo sfruttamento della forza-lavoro degli immigrati da parte della borghesia italiana, o di una parte di quella borghesia, avida e senza valori, che con lo sfruttamento di questi neo-schiavi ha avuto solo da guadagnare. Se anche il M5S dovesse sottovalutare il problema, allora il mio prossimo voto andrà alla Lega. Sono tuttavia fiducioso che il M5S possa ancora essere rappresentativa della lotta all'immigrazione incontrollata, alla partitocrazia, allo sfruttamento dei precari, in difesa del proletariato nazionale.
    • PIERO PETRAGALLO 7 mesi fa
      CONDIVIDO CON GRATITUDINE, POICHE' LA HAI TRATTATO UNA TEMATICHE CUI FORSE IL M5S E' POCO PRESENTE. NON CONDIVIDO L'EVENTUALE OPZIONE LEGHISTA; NON DIMENTICARE IL MALCELATO DISPREZZO RAZZISTA CHE SALVINI & C. NUTRONO PER IL "PROLETARIATO MERIDIONALE", DEL CUI VOTO ATTUALMENTE HA DISPERATO BISOGNO........
    • Antonio Rizzi 7 mesi fa
      E ma la Lega mica ha vinto.
  • Silverio Mazzella (pacchiarotto) Utente certificato 7 mesi fa
    Caro Beppe non si può dire " fidatevi di me ".Pizzarotti è stato espulso e io non sono riuscito a capirne il perché. Lo stesso vale per la Cassimatis. Garante non vuol dire fate quello che vi dico io perché dovete fidarvi. I ti seguo da " te la do io l'America e pure il Brasile" ma non tutti gli italiani riescono a capire il tuo linguaggio. Io voterò 5s ma ti prego fai solo il garante in privato facendo un passo laterale e uno indietro. Ho l'impressione che ti stia prendendo la sindrome di onnipotenza. Il trionfalismo di questa tornata elettorale non giustifica il fatto che non abbiamo preso nessun comune.
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      comunque sia il pizza traditore era e traditore rimane
    • Nello R. Utente certificato 7 mesi fa
      il perchè è sotto gli occhi di tutti .. Pizzarotti è un politico di razza .. NOI NO nel programma a cinquestelle .. Pizzarotti chiamava gli inceneritori .. INCENERITORI .. in Pizzarotti 2.0 gli INCENERITORI ; magicamente , sono diventati .. termovalorizzatori .. come nel programma di un PD qualsiasi .. Pizzarotti farà la fine di un Orlando qualsiasi E si farà un suo feudo per 20 anni con i : ma anche si ma anche no sono il meno peggio .. A MENO CHE ... a meno che il popolo bue , per fame , o per una illuminazione collettiva .. a volte succede nella storia ! la mia città e il mio paese .. PUO' ESSER MOLTO , MOLTO MEGLIO DI QUESTA MER... !! no a sostituire una casta con un'altra o si Rifà l'Italia o si muore !
  • Giacomo Ciulla Utente certificato 7 mesi fa
    Nella mia città il Movimento è la prima forza politica...io sono contento.
  • lara 7 mesi fa
    Sinceramente mi aspettavo che queste amministrative non sarebbero state chissà che.. Di certo comunque non sono state un successo per il PD che tra 2 settimane perderà un sacco di ballottaggi e si sarà meritato tutti gli insuccessi che avrà. Noi alle amministrative andiamo lenti ma sarà sulle politiche che daremo il meglio.
  • davide di noia Utente certificato 7 mesi fa
    E' bello far parte del M5S. Nelle elezioni sai chi ti rappresenta e quale programma bisogna perseguire. Metti in conto anche che puoi perdere. Gli altri sono tutto e niente, non si capisce chi sono e cosa vogliono, così nessuno ha mai la responsabilità di quello che succede e di quello che bisogna fare. Uno scarica barile continuo. Sono esclusi quelli che sparano ogni giorno mega cazzate per poi rinnegarle, il giorno dopo. Quelli sono i migliori, quelli che fanno carriera e diventano miliardari a spese nostre.
  • palmisano.mtsitalia@gmail.com 7 mesi fa
    Non mi sono arreso nel 2008 quando mi sputavano addosso e mi deridevano, figurati se mollo adesso. Ma guardiamoci allo specchio, a parte le rughe, dobbiamo rimettere gli uomini e le donne al centro dell'azione e la partecipazione deve essere incentivata.
  • Gian A Utente certificato 7 mesi fa
    Finiti i ballottaggi, la gente mangerà la m... quotidiana. E arriverà in faccia la vera realtà: ad aprile le nuove partite iva sono calate di 11 punti rispetto aprile 2016 (-11,60%). Siamo a giugno, il dato riguarda aprile, ma la stampa in genere se ne è ben guardata da pubblicare la notizia. La realtà sarà l'ennesimo affossamento dell'economia, il fantasma sempre meno fantasma dell'iva al 25,50%, frutto della maestria e ineguagliabile capacità degli amministratori attuali. Professionalità che nessun giornalista si sogna di chiederne conto, coma fa, al contrario, con chiunque dei 5*.
  • mario rossi 7 mesi fa
    il risultato piu deludente.....quello dell'aquila...la gente ha votato le liste civiche perche ovviamente i cittadini non hanno fiducia nè nel governo che vegeta ne in berlusconi che li ha fatti uscire dalle loro case per andare in freddi loculi lontani da casa loro senza sistemare queste ultime che ovviamente devono tornare ad essere le uniche case dell'Aquila....hanno votato le liste civiche....fidandosi della gente come loro che vive con loro...inconsapevoli del fatto che della vittoria si sarebbero vantati PD e PDL non le liste civiche.....ancora una volta presi in giro...coraggio Aquilani....ricordatevene alle nazionali e pensateci bene.
  • Carlo S. Utente certificato 7 mesi fa
    Eccoci qua, tutti insieme appassionatamente con i troll di merda (che sperano ancora di poter continuare a racimolare per qualche mese ancora qualche euro dal loro capo-bastone r..zi) . Non importa quanto ancora durerà l'illusione che si possa ritornare come ai tempi della leopolda, per oggi i faccendieri e gli italioti in genere festeggiano!! Ma festeggiare cosa??? Vedremo ai ballottaggi! Vedremo cosa riesce effettivamente a portare a casa r..zi il 25 giugno. E lì si vedrà chi ha perso. Comunque va riconosciuto che abbiamo poche difese contro l'offensiva calunniatrice mediatica continua e instancabile. Su questo Beppe ti prego rifletti
  • Clesippo Geganio Utente certificato 7 mesi fa
    ahooo anche Salvini ha ammesso spontaneamente che chi ha perso è matteoBomba, perchè il PD si è mascherato in liste civiche, mentre il M5S ci mette la faccia in prima persona.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 7 mesi fa
    SUCCESSI, FALLIMENTI E OBIETTIVI Perché non sono sorpreso neanche un po'? Perché so come funziona in ambito comunale, perché le accozzaglie imbarcano di tutto pur di dare alla gente false illusioni in cambio di voti, e perché pure noi de caxxate ne avemo fatte tante! Ma di cosa vi scandalizzate, dei titoloni dei TG o dei giornali? Mi raccomando, adesso fatevi un'indigestione di talk show e credete a tutto quello che vi raccontano, mi raccomando. Ammazzatevi di TV d'Egitto mi raccomando ancora, intossicateve de sta tv del ca..o! Analizziamo gli sbagli, rivediamo alcune strategie, e mi raccomando, "slogan a non finire"(è na battuta)! MEGLIO UNA CRITICA E UN INSULTO CHE TROPPE LUSINGHE. Certo, bisogna capirle le critiche, che sennò sembrano attacchi e magari erano solo consigli. Sbaglia lo Staff, sbagliano gli eletti, sbagliamo noi tutti iscritti, l'importante sarebbe farne tesoro. MA CHE DAVVERO PENSATE CHE NUOTARE CON GLI SQUALI SIA COME STARE IN PISCINA COL MATERASSINO? Non so perché, ma le botte d'umiltà secondo me ci fanno solo bene. Rete, Staff e Territorio ancora non hanno trovato il loro giusto equilibrio, sembrano disgiunti, sembrano! Arrivederci e grazie, graziella e grazie alcairo. Nando da Roma. p.s. Attendo sempre una Rete in quota elettiva, giusto per dire, mica per criticare, solo "equilibrare".
  • Claudio 7 mesi fa
    A Roma state perdendo l'Italia. Ci vogliono subito spazi per pedoni e biciclette a discapito delle automobili inguardabili e sul punto in un anno non avete fatto nulla mentre noi le tasse le abbiamo pagate. Ci vuole un esercito di spazzini a pulire tutti i giorni mentre non se ne vede uno neanche con il binocolo e via ste cazzo di bancarelle dai marciapiedi che fanno schifo e non si può neanche passeggiare liberamente sulla merda dei cani. Si va tutto bene, ciao Roma
  • Paolo V 7 mesi fa
    Bravissimi!!!!!
  • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
    La delusione fa parte della lotta. L'abbiamo messa in conto.
  • MIKE TYSON 7 mesi fa mostra
    PROX ORROR DARIO ARGENTO SI CHIAMERA " PATTIGHERA " STORIA DELLA FINE DEMMERDA DEL BLOG PERSONAGGI ER KAZZARA PINOCCHIO PADRE AMORTH NELLA PARTE DEL VERME + UN MARE DI COMPARSE FURBETTI DEL QUARTIERINO ORA BANNATEMI STOCAZZ
    • Adelaide C. Utente certificato 7 mesi fa mostra
      ciucciati il tuo culo pezzo di m....!!!!!!
    • Ivano GENOVESE Utente certificato 7 mesi fa mostra
      ....sei una povera_merda. spero che nessuno ti banni e indi che tutti possano leggere il tuo c.d. "commento" il quale sicuramente serve per tirarci su di morale e per mai dimenticare le tantissime_merde come te. frustrato/a senza nome, mi fa schifo sol anche il pensiero di insultarti....
  • mario rossi 7 mesi fa
    E' vero...il M5S si presenta da solo non con una cozzaglia eterogenea.....tutti a dire M5S sconfitto...dividiamo i risultati del centrodestra e del centrosinistra con il numero di liste collegate e guardiamo il dato reale..il 4....5....6....7 percento del M5S in tante realta il pd da solo se lo sogna..altre falsita altre bugie.....sostenute dalla stampa ...pieni di giornalisti asserviti al potere che ci fanno vivere nel MATRIX.....forza PD alle elezioni per il governo dell'italia mettetevi tutti insieme....berlusconi renzi salvini speranza....speranza....solo quella t'è rimasta.....la speranza.....e poi crogiolatevi e dite abbiamo battuto il M5S.....prendetevi i meriti...poveri che pena.....M5S andra sempre da solo e non si alleera mai con nessuno...questo deve dimostrare la sua ottima saluta....senza quekl cancro di potere che dilania il PD....
  • Poiex Xeiop Utente certificato 7 mesi fa
    Caro Beppe io non sono deluso dei risultati del M5S che erano largamente prevedibili visto che il moVimento non è ammanicato con i poteri semimafiosi comunali degli altri partiti ma dalla reazione dei cittadini italiani che si fanno ancora infinocchiare dalle liste civiche veri inciuciamenti camuffati per fregarli
  • davide di noia Utente certificato 7 mesi fa
    La città dell'Aquila vota ma non vola, è ancora piantata a terra. Centro sinistra 47%. PARTITO DEMOCRATICO LISTA CIVICA - IL PASSO POSSIBILE ARTICOLO UNO DEMOCRATICI E PROGRESSISTI LISTA CIVICA - CAMBIARE INSIEME DEMOCRATICI E SOCIALISTI LISTA CIVICA - SICUREZZA LAVORO ABRUZZO CIVICO SOCIALISTI E POPOLARI LISTA CIVICA - TERRITORIO COLLETTIVO Ci vuole coraggio a votare PD dopo quello che abbiamo visto nelle Marche. Centro destra 36 %. FORZA ITALIA NOI CON SALVINI FRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE LISTA CIVICA - BENVENUTO PRESENTE LISTA CIVICA - L'AQUILA FUTURA UNIONE DI CENTRO RIVOLUZIONE CRISTIANA Ci vuole ancora più coraggio a votare FI, dopo le varie telefonate e gli scandali dopo terremoto. I nomi delle liste sono significativi e spesso con tanta fantasia. Ma gli elettori Aquilani sono dei veri masochisti. I partiti faranno qualche finanziamento e poi arrivederci e grazie. Cazzi vostri.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 7 mesi fa
    una dozzina di TG nazionali contro, mezza dozzina di talk shows politici contro ed altrettanti quotidiani e radio menzogne contro, nonostante le avversità politiche istituzionali schierate con tutte le forze contro, il M5S ha vinto alla grande!!!
  • L'amante zoccola in certi momenti aiuta 7 mesi fa
    Beppe, chiamami. Non fare così, vieni che ti abbraccio, vuoi che ti arruffi un po' i riccioloni?
  • viviana vivarelli 7 mesi fa mostra
    GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Se ti tira ancora il cazzo, io vivo a Bologna, non sia mai che finalmente qualcuno mi trombi, dopo una vita passata ad avere una fica secca!
  • cecrodi 7 mesi fa
    caro Beppe purtroppo bisogna faticare e molto il cambiamento è lento sopratutto perchè comincio a credere che gli italiani sono un popolo, oltre che di santi e navigatori, di MASOCHISTI. Non si capisce perchè invece di cercare di mandare ad amministrare i comuni da cittadini del popolo si preferisce votare i soliti tromboni legati ai partiti che al governo ti riempiono di tasse non mandano i fondi ai comuni che non possono darti i servizi, ti alzano l'eta pensionabile sono servi delle banche e della finanza sempre in nome del bene del paese.....pinocchi.
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    IL MOVIMENTO 5 STELLE IN QUESTI ANNI CE L'HA MESSA TUTTA PER RESUSCITARE PARTITI MORTI, MOTIZZZOMBI, TALK POLITICI. E SI TROVA A SUO AGIO!
  • Marco F. Utente certificato 7 mesi fa
    Il risultato per il Movimento 5 Stelle è per lo meno onesto. Si sono presentati da soli, senza l'appoggio di decine di liste e prestanome a cui dovranno rendere conto e fare favori, e quindi non saranno liberi. Guardateli quelli che sono stati votati e guardate quanti simboli li hanno sostenuti. Vincere così non ha alcun valore, Il rischio che i soldi dei cittadini in questi comuni saranno utilizzati male è molto alto, e in molti casi anche il rischio che non finiranno il mandato. Si va avanti senza mollare. Forza Movimento 5 Stelle
  • bruno p. Utente certificato 7 mesi fa
    OPERAZIONE SMANTELLAMENTO Come un martello incessante da mesi la propaganda denigra il M5S sulla possibilità di governare il paese visto i presunti fallimenti che si sono avuti a Roma e Torino. Addirittura negli ultimi tempi è stato concesso agli esponenti del M5S di dire la loro a trasmissioni di orientamento nazi-regime,con una flotta di giornalisti schierati a fare domande inutili e banali ai parlamentari del Movimento col solo scopo di gettare fango e plagiare le menti degli elettori indecisi. L’ultimo capolavoro dello schieramento pd-fi,nazareno all’ennesima potenza,è la farsa della legge elettorale con i franchi tiratori pronti ad affossarla per dare la colpa al M5S che avrebbe votato secondo coscienza e quindi prevedibile sul terreno di guerra preparato da un pluri condannato ed un trombato alla ribalta. Chi perde,chi vince,sembra il gioco delle tre carte. Ad attenderci al traguardo c’erano loro,i giornalisti della tromba mediatica del siparietto nazional-popolare,un battaglione di vigliacchi imboscati pronti a vendere la nazione alla partitocrazia che gli paga la voce o il silenzio a seconda della situazione. Ogni settimana abbiamo un sindaco pd indagato o arrestato ma sotto elezioni è meglio tacere.Lo scandalo Consip sembra già archiviato con le “distrazioni” degli ufficiali del NOE che scambiano le voci di uno per quelle di un altro. Tutto sembra già sepolto,il Mose,la Tav,gli sprechi per le idee di un ponte irrealizzabile,il lavoro che non c’è,la crescita asfittica,il deficit da capogiro,il manovrone d’autunno,le banche che annaspano nei debiti. E come una grande latrina ricoperta da un telo profumato,costruito all’occorrenza per distrarre i cittadini dalla puzza opprimente di una politica opportunista e strafottente pronta ad allearsi con chiunque e a rinunciare ad ogni dignità pur di occupare il potere delle istituzioni. Il M5S ha perso?Se questo vi rende più felici ,non immaginate neanche la festa che stanno preparando in Europa per gli Italiani.
    • non quadra 7 mesi fa
      troppo bello per essere vero lo sai pure tu in fondo che ci sono stati errori clamorosi. che l'italiota sia quello che è lo sappiamo bene, ma non possiamo nasconderci sempre dietro a un dito se no siamo come la tizia che morì annegata continuando a sostenere che il pollo aveva una zampa sola.
    • Gian A Utente certificato 7 mesi fa
      Come non condividere. In fondo, è una sintesi, all'acqua di rose, della realtà.
  • Padre Amorth 7 mesi fa mostra
    OGGI MI LIBERO PROPRIO LE VISCERE NEL TUO BLOG LATRINA BEPPE, TANTO POI PASSA STIRNER CHE SI MANGIA COME SEMPRE TUTTA LA MERDA, AIZZATO DA QUELL'ALTRA VESPASIANA CULONA DELLA FUFFARELLA AH AH AH AH AH AH
  • Padre Amorth 7 mesi fa mostra
    DIBBA E DI MAIL COSA DIRANNO IN TV? CHE BISOGNA SAPER PERDERE? E LA FUFFARELLA NON AIZZA STIRNER PER CENSURARE QUESTO PRIMO POMERIGGIO I POST CHE LA CITANO?
  • Emma Bonino 7 mesi fa mostra
    Viviana! Vieni nelle carceri con noi Radicali, alla Dozza parlerò di te, sicuramente darai aiuto ai tanti poveri stranieri ingiustamente arrestati, specialmente quelli musulmani!
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    I SOLITI "IDIOTI PENTADEMENTI" OGGI SONO IN SCIOPERO? LORO NON SI ARRENDERANNO MAI, NOI NEPPURE! BUAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH
  • Piersimone O'Battagliero 7 mesi fa
    AVANTI TUTTA A RITMO LENTO E INESORABILE!!!!!! Nel 2050 forse avranno capito che noi non siamo certo gente che scherza @_@
  • Antonio Di Pietro ex Italia dei Valori 7 mesi fa mostra
    Caro Beppe Occhio che la Vivarelli scriveva anche nel mio blog e poi vedi che fine ho fatto politicamente! Quella porta iella, falla esorcizzare da Padre Amorth, prima che facciate la mia fine! Tonino Di Pietro
  • Massimiliano Sardelli Utente certificato 7 mesi fa
    ... siamo andati su tutte le TV, in tutte le trasmissioni, in tutti i pollai a starnazzare con tutte le altre oche: non abbiamo guadagnato 1 solo voto in più ! (Beppe aveva ragione anche in questo)
    • Massimiliano Sardelli Utente certificato 7 mesi fa
      se vuoi parlare con me intanto metti nome e cognome secondo non fare troppo lo splendido e sii educato... altrimenti vai a fare in culo senza passare dal via !
    • pinocchio 7 mesi fa mostra
      MA SE VI HA FATTO VOTARE IL CONTRARIO PERCHE' GLIELO AVETE CHIESTO! BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH MAGARI HA FATTO FINTA DI CHIEDERSELO ATTRAVERSO GLI INFLUENCER PUR CONSAPEVOLE DI VOLERCELI MANDARE LUI I GRILLOIDI IN TV!
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    SIETE VOTATI DAI GIOVANI, DAI LAUREATI CHE NON ABBANDONANO L'ITALIA? BENE! AVRANNO CAPITO FINALMENTE CHE UNO CON IL DIPLOMA NON PUO' ANDARE OLTRE AL VENDITORE DI ASPIRAPOLVERI COME LAVORO? CHIEDO SCUSA A TUTTI I LAUREATI CHE VENDONO ASPIRAPOLVERI ANZICHE' SEDERE IN PARLAMENTO.
  • Fuffiarella 7 mesi fa mostra
    Fuffiana Stai facendo il digiuno musulmano oppure sei la solita islamofoba? E copri quei capelli di merda, inguardabili!
  • Marco Spascia 7 mesi fa
    I peppini hanno abbuscato sopra alle orecchie, se ne facciano una ragione. E' ridicolo affrontare la vicenda in questo modo. Farete la fine dell'Italia dei valori, che da movimento emergente si è dissolto nel breve volgere di poco tempo. PS: per me può vincere chiunque, basta che non sia del M5S. Meglio Berlusconi che Giggino.
    • Antonio Rizzi 7 mesi fa
      Vota un morto,anziche' un moribondo (c' ha 80 anni) che fai prima.
  • Fratello di Cecilie 7 mesi fa mostra
    Viviana Vivarelli Io sono stregone di Congo fratello politica PD che ieri parlato con te nel centro sociale Bologna e volere fare vedere mia banana con rito bunga bunga e prendere tuo culone per aprirlo tutto. Mia banana chiamare Mandingo
  • enrico maccagni 7 mesi fa
    SONO D'ACCORDO BEPPE AVANTI TUTTA ..... ASPETTIAMO LE POLITICHE E POI NE PARLEREMO.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 7 mesi fa
    la tv ha bruciato il cervello di non pochi elettori oltre ad averne schifati altri, vedi calo della partecipazione, comunque: 1- l'andamento elettorale per il M5S è positivo, lento ma inesorabile, 2- hanno vinto liste civetta del PD e compari, 3- alcuni di quei capoluoghi cadranno prima della fine del mandato, causa liste civiche di scopo e inganno per il coacervo d'interessi privati.
  • Emma Bonino 7 mesi fa mostra
    Viviana Da tempo ti dico di tornare con noi radicali! Se lo farai festeggeremo insieme con una bella tavolata, in cui ci saranno stranieri, musulmani, gay e feti umani, che ti piacciono tanto con l'olio d'oliva! Tua Emma
  • Mannaia 7 mesi fa
    Beppe sorridi Non hai perso, stai su scherzi a parte lol
  • Simone luzi 7 mesi fa
    Il movimento cinque stelle resta e resterà l unica possibilità di cambiamento per questo Paese non possiamo permetterci di scoraggiarci per noi e per i nostri figli.A riveder le stelle.
  • Giovanna Purpura Utente certificato 7 mesi fa
    Elezioni comunali si vota per parenti o amici tutto il resto e noia le elezioni politiche sono quelli che contano
  • Claudio . Utente certificato 7 mesi fa
    Tutti i cambiamenti epocali avvengono alternando flussi e riflussi, avanzate e ripiegamenti. L'importante, come dici tu Beppe, è avere sempre davanti a sè e nello spirito il fine, la meta, il sogno.
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    Marlon Brandy @MarleyBrandy Spiace per Mentana che, dopo essere stato alla convention di Casaleggio, ieri sera non riusciva a dire che M5S è sparito dai radar.
  • Giusy Nicolini 7 mesi fa mostra
    STANOTTE FARO' UN MEGA ESORCISMO PER SCACCIARE LE LEGIONI DI DEMONI CHE SONO ARRIVATI PER MEZZO DELLA FUFFARELLA IN QUESTO BLOG. ESSI SEMINANO ZIZZANIA E IRA FRA I PARTECIPANTI, STIRNER NON RIESCE NEPPURE A BANNARE NESSUNO ADESSO. FUFFARELLA, A TE MANDERO' DIRETTAMENTE LE IENE A CASA TUA, E' UNA PROMESSA, NON UNA MINACCIA!
  • davide di noia Utente certificato 7 mesi fa
    Chi vuole conoscere la storia degli ultimi 20 anni in Italia, per capire in che condizioni l'Italia si è ridotta. Chiedete a Berlusconi, Bersani, D'Alema, Napolitano. Loro devono parlare, ma davanti ad un giudice internazionale e in diretta eurovisione.
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    Silvanetta Pi Complimentarsi e festeggiare (chi si contenta gode) per un comune di 400 anime che sventolerà la bandiera a cinque stelle è patetico. Con la deroga sul doppio mandato, sarà ancora più rapida. DESTINAZIONE PERCENTUALI DA ITALIA DEI VALORI PER POI SCOMPARIRE!
  • Gian A Utente certificato 7 mesi fa
    Beh, è evidente che la gente segue ancora (e si fa influenzare bene) le notizie ben confezionate dai media. Su Roma ci ricamano alla grande. Si è taciuto e si tace su un Sala a Milano e si tace in particolare su tutte le porcherie e magerie del passato a Roma. Ma sono abilissimi a far brillare un granellino di sabbia nel deserto. Non nascondiamoci dietro un dito: la campagna denigratoria ha avuto qualche risultato. Ogni volta a chiedere le capacità dei 5 stelle ad amministrare. Come se loro, da 30 anni ad oggi, fossero i depositare del verbo "del buon ammiinstrare". Nessuno che a tali domande chieda chiaramente conto delle loro capacità, oltrechè arroganza, potere e interessi.
  • davide di noia Utente certificato 7 mesi fa
    Quelli del PD e FI, che non contano, i parassiti, i franchi tiratori, i criminali e disonesti, che sono il 90 % dei parlamentari e consiglieri comunali che prendono lo stipendio a spese dei cittadini, si nascondono nel branco, per nascondersi e non farsi identificare. Prima di parlare del M5S fate pulizia a casa vostra, se siete capaci.
  • Giusy Nicolini 7 mesi fa mostra
    Carissima Viviana Grazie per le parole di affetto che mi hai dimostrato in una lettera privata. Continua ad aiutare lo stesso gli stranieri, a Bologna so che li amate tantissimo, lo sai che il posto è sempre libero per te da noi, devi solo farti coraggio nell'abbandonare questi razzisti, fascisti, omofobi, nazisti, maschilisti e islamofobi. Tua Giusy
    • Marco Del Rio 7 mesi fa mostra
      Giancarlo sveglia! I razzisti saremmo noi del M5S capisci?
    • Giusy Nicolini 7 mesi fa mostra
      Io sono l'ex sindaco di Lampedusa, invitavo la Viviana ad abbandonare il M5S, pieno di gentaglia che ho elencato sopra. Ho perso per colpa di gentaglia simile nella mia Lampedusa ieri.
    • GIANCARLO O. Utente certificato 7 mesi fa mostra
      condivido il pensiero di Giusy a Viviana.Vista la mia età (77) e la mia origine emiliana (zona Parma), posso solo aggiungere che questo stato di cose si risolverà se va bene nei prossimi settanta anni, e solo attraverso la cultura, l'educazione e tanta informazione corretta.Noi dimentichiamoci mai che le basi di questo odioso atteggiamento mentale iniziò già dai primi anni della unificazione d'Italia, con il genocidio dei meridionali, mascherato da lotta al brigantaggio (leggi per dire, "il sangue del Sud"), genocidio perpetrato a cura del re, Cavour, garibaldi a amici generali piemontesi, e rinforzato dal 1922 ad oggi da fascismo, chiesa, dc ecc. Questa storia non è mai stata scritta nei libri di scuola dal 1945 ad oggi, bisogna andarsela a cercare nelle biblioteche. un caro saluto
    • Laura Boldrini 7 mesi fa mostra
      Viviana Sto lavorando ad un progetto politico importante per le prossime elezioni politiche, mi raccomando, vieni con noi, tanto andiamo in accordo su tutto! La tua Laura
  • maurizio b. Utente certificato 7 mesi fa
    con i miei 70 anni e da quando mi ricordo ho sempre sentito dire che chi vince le amministrative perde poi le POLITICHE abbiate fede
  • CUS CUS PER TUTTI 7 mesi fa mostra
    RENZILO E GRILLOLO VANNO IN GUERRA MUORE GRILLOLO, CHI RIMANE? GONGOLO! IH IH IH IH IH IH IH IH IH IH IH BERLUSCA E SALVINI FOR EVER EVVIVA PATTY UMIERA LA PANTEGANA NERA!
  • Padre Amorth 7 mesi fa mostra
    SVITARELLA COME VA CON LA SALUTE? DEVI DIRCI COME FAI DA ANNI CHE SEI SEMPRE MALATA? MA LO SAPPIAMO CHE IL CERVELLO E' ANDATO, MICA DEVI RICORDARCELO OGNI SANTA VOLTA! AH SIAMO TUTTI RAZZISTI, IGNORANTI, ISLAMOFOBI, MASCHILISTI, OMOFOBI, RAZZISTI, FASCISTI, NAZISTI, MA MAI COMUNISTI, CHISSA' PERCHE'? FUFFARELLA, LA VUOI LA PALA PER SCAVARTI LA FOSSA OPPURE, SICCOME SEI DA SEMPRE MASOCHISTA, FAI CON LE MANI? P.S. CHE OCCHI DA CINESINA CHE HAI, MA IL CULONE E' DA CICCIONA AMERICANA!
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    Genova, il complottismo di Cassimatis: "Grillo preferiva perdere" La candidata silurata da Beppe Grillo ora assapora la rivincita: "Se fossimo andati uniti avremmo vinto, invece siamo andati divisi e per il M5S è stato un vero e proprio flop" SPERIAMO DI NON SENTIRE O LEGGERE ALTRE CAXXATE DALLA CASSIMATIS. DI LEI NON HO CAPITO PERCHE' E SE LE E' TORNATO UTILE MOLLARE LA PRESA LEGALE E LE PALLE DI GRILLO.
  • cosimo calabrese Utente certificato 7 mesi fa
    PURTROPPO QUANDO SI E' IN GUERRA NON SI SA SE SI VINCE O SI PERDE, E' UN DATO SAPERE CON ASSOLUTA CERTEZZA SOLO ALLA FINE DELLA BATTAGLIA, DA TENER BENE PRESENTE, UN GUERRIERO CHE COMBATTE E PERDE UNA BATTAGLIA NON SI DA PER VINTO, SAPENDO CHE CI SARANNO ALTRE BATTAGLIE DA COMBATTERE, PIU' ATTREZZATI E PIU' CONVINTI, QUINDI, CHIEDO CHE QUESTA BATTAGLIA VINTA A META', CI FACCIA RIFLETTERE E PREPARARCI PER LA PROSSIMA PERCHE' L'ONESTA' E' L'UNICA COSA CHE CI DEVE TENERE UNITI PIU' FORTI CHE MAI. W M5S.
  • VIVIANA BOLDRINI BONINO 7 mesi fa mostra
    FUFFARELLA OGGI A CHI DEVI DARE DELL'IGNORANTE, DEL MALATO MENTALE E QUANTO ALTRO? STAI SICURA CHE LA BOLDRINI APRIRA' IL SUO BLOG E LI' TI TROVERAI A TUO AGIO, PERCHE' TE SEI FATTA DI QUELLO STAMPO, OPPURE AMI ESSERE PARAGONATA ALLA BONINO?
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    La lista di De Magistris fa flop quasi ovunque La sindaca buonista bocciata nella Lampedusa degli sbarchi Lucca, CasaPound vola: è decisiva ai ballottaggi CHE GODURIA!
  • Padre Amorth 7 mesi fa mostra
    FUFFIANA OGGI NON POSTI IL LINK DEL TUO BLOG DA MALATI DI TURBE MENTALI? DAI CHE VOGLIAMO SAPERE COSA NE PENSANO I DEFUNTI RIGUARDO LA DEBLACE DEL M5S! DAI CHE TI SERVE QUESTO BLOG VECCHIO PER PUBBLICIZZARE IL TUO SITO CONGENIALE A PERSONE DEPRESSE!
    • GIANCARLO O. Utente certificato 7 mesi fa mostra
      padre Amorth, l'esorcista, è deceduto lo scorso anno. lei non ha il diritto di usare il suo nome per coprirsi.
  • Padre Amorth 7 mesi fa mostra
    PRIMA O POI STRISCIA LA NOTIZIA O LE IENE ANDRANNO A BOLOGNA PER VISITARE LA PASIONARIA COMUNISTA AMICA DEGLI STRANIERI FUFFIANA FUFFARELLI, LA QUALE GIUSTAMENTE AFFERMA CHE GLI ITALIANI NON HANNO CASA. E INDOVINA COME MAI NON HANNO CASA LORO, MENTRE GLI STRANIERI INVECE SI? PERCHE' LE DANNO SOLO A LORO, PAZZA!
  • mauro piovaccari Utente certificato 7 mesi fa
    cosa ho combinato!!!!!!....perchè non posso iscrivermi su Rousseau?????
    • GIANCARLO O. Utente certificato 7 mesi fa
      non sei il solo.Rousseau è molto lento. deve inviare il reclamo a casaleggio davide ed avere pazienza.salve
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    HEI GRILLO, POTEVI ALMENO TOGLIERTI IL CASCO PER ANDARE A VOTARE! UNO CHE E' "OLTRE" LO SI VEDE ANCHE DA QUESTE COSE! BUAAAH AH AH AH AH AH AH AH
  • Mannaia 7 mesi fa
    Beppe quando fai così e dici di aver vinto anche se hai perso sembri veramente un piddino doc lol
  • viviana 7 mesi fa
    Ciao Beppe, un risultato sopra le aspettative locali. Per "liberare" dai ricatti una quota di voti bisognerebbe fare una legge che vieti di esercitare la professione durante il mandato, come avviene per i magistrati. Poi due cosucce: - riformula il discorso sulla Casa (SOPRATTUTTO quando parli agli italiani). Desiderare un tetto di 28/38/52/66 mq sopra la testa non è velleitario, ma un bisogno. E ad impedirlo non sono banche o notai, ma istituzioni, politica, alcuni professionisti (forse direttamente gli Ordini che hanno la testa per aria). Oltre a tutte le varie idiozie che conosciamo, vorrei far notare che ancora oggi lo Stato fa pagare la tassa sulla proprietà usando i dati del Catasto (non probatorio) invece che dell'ex Conservatoria (il NUOVO NOME fa schifo). - se proprio volete tenervi quei soggetti per le politiche sociali dategli una funzione artistica/creativa e affiancateli da analisti che sappiano riconoscere gli errori statistico/matematici nei documenti e nelle ricerche che acquisite o è inutile spenderci soldi e tempo. Buon lavoro
  • Franco.iannucciello 7 mesi fa
    Cari amici del MV5S Beppe Grillo il fallimento su Palermo e Genova la mia culpa e solo vostra è vi spiego perché voi non vi fate rispettare è vi deridono dietro i giornalisti é TV solo per un semplice motivo della vostra buonismo interno, non siete abbastanza cattivi di non fare rispettare la costituzione italiana ché questi criminali sinistra è destra è soprattutto Giorgio Napolitano Renzi Gentiloni Berlusconi Verdini Alfano Boldrini Sergio Mattarella Grasso tutti da condannare al tribunale non in Italia per Alto Tradimento della nostra nazione... Dirò di più solo in Italia vedo inciucio criminali solo contro il MV5S di Beppe e la nostra costituzione vieta questi inciucio soprattutto ancora peggio di (Stato Mafia Massoneria P2 di Giorgio Napolitano i capo dei capi) referendum europea era per le 80euro, perché purtroppo gli italioti e italiote sinistra è destra sono dei ingenui la colpa la possiamo dare anche a loro.. Però questa volta la colpa è vostra cari amici del MV5S Beppe Grillo siete troppo Francescani e tempo di essere lupi mostrare i Denti contro i criminali senza dignità e vergogna è Giorgio Napolitano è il numero 1/2/Renzi.... Franco WMV5S buona serata
  • terenzio eleuteri Utente certificato 7 mesi fa
    SE gli INESPERTI sbagliano si può anche capire, ma quando GLI ESPERTI stanno li per scoticarti NON C'E' NULLA DA PERDONARE !!!
  • Padre Amorth 7 mesi fa mostra
    DEFINISCHE QUESTO BLOG VECCHIO E MORTO, MA POI STA SEMPRE QUA, A PUBBLICIZZARE IL SUO SITO IN CUI AFFERMA LEI STESSA DI PARLARE CON I MORTI. ECCO PERCHE' IN FONDO LA FUFFARELLA E' COERENTE CON SE STESSA, ANCHE PERCHE' TIFA PER IL M5S, GRANDE PERDENTE COME LEI!
    • terenzio eleuteri Utente certificato 7 mesi fa mostra
      Forse la parola "grande perdente" lo dice un non vivente ???
  • Padre Amorth 7 mesi fa mostra
    Certo che le polemiche da pazza con disturbi ossessivi compulsivi della Vivarelli non sono serviti molto alla causa del M5S su questo blog. Stirner, lei è la nostra Wanna Marchi, essendo una pazza che dice di parlare con i defunti, non dimenticarlo.
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    SDCM Le elezioni le hanno perse (insieme) RIenzi e Grillo, due facce di due medaglie molto diverse tra di loro, ma i loro accoliti condividono la stessa identica miseria umana. Perdiamo tutti, dunque. Vince l'asse iper-liberista mascherato, ovvero quello autenticamente populista all'italiana ben rappresentato dall'asse immortale Berlusconi/Salvini/Alfano: tutti gli anti-pentastellati livorosi a festeggiare azzannando Grillo e tutti i grillini inviperiti a ricordare che ha perso RIenzi perché vede molti suoi sindaci non rieletti. Si azzuffano tra di loro sulla pelle degli italiani. Tra i due litiganti.... In realtà abbiamo perso tutti: da oggi campagna elettorale asfissiante, debordante, ossessiva, a livello quotidiano, senza sosta, per lavorarsi ai fianchi sia Grillo che Renzi e arrivare a febbraio con il paese pronto a ritrovare se stesso promuovendo bicamerali, sensi di responsabilità nazionale, el pueblo unido, e amenità varie, appena appena quelle necessarie e sufficienti per riesumare dal cimitero della Storia le vecchie mummie ammuffite che hanno spolpato, depredato, annichilito e ammorbato il paese negli ultimi 60 anni. Ma il popolo italiano non è vittima. Affatto. E' complice. Consapevole della propria miseria interiore e delle proprie aspirazioni da piccolo-borghesi mitomani. E' l'arma migliore, questo pueblo unido, e quella più sottile, nelle mani ben curate delle cariatidi resuscitate ad arte da RIenzi/Grillo. Non a caso si chiama populismo. Oggi, Silvio Berlusconi è l'unico autorizzato a stappare lo champagne. Infatti, lo fa. Raglia raglia, giovane Itaglia........
    • terenzio eleuteri Utente certificato 7 mesi fa mostra
      Quanto è brutto......cagare stronzate !!!
  • Tommaso Fanti 7 mesi fa mostra
    La vivarelli (in minuscolo) sarà in lutto perchè ha perso la sindaca di Lampedusa? Comunque lei ci osserva serena e calma, salvo diventare una vipera appena la contraddici per una sciocchezza.
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    "Per la sua sicurezza 45 agenti" Re Giorgio, bufera sulla scorta HA PIU' SOLDI CHE GIORNI DA CAMPARE: CHE SE LA PAGHI LUI LA SCORTA! CHI VORREBBE FAR DEL MALE A QUESTO ANZIANO SE PRENDESSE LA SAGGIA DECISIONE DI PASSARE LE GIORNATE SU UNA PANCHINA AL PARCO A DARE LE BRICIOLE DI PANE AI PICCIONI.
  • Rino Siconolfi Utente certificato 7 mesi fa
    Il vero sconfitto di queste elezioni è il PD come,sono convinto confermeranno anche i ballottaggi a partire da Genova dove il PD governa da decenni con i risultati che sono sotto gli occhi di tutti:Renzi è riuscito a perdere da Rignano,dove i cittadini hanno votato contro il candidato dei renzi a Lampedusa dove la Nicolini ,che Renzi si era portato alla Casa Bianca da Obama,non è arrivata nemmeno al ballottaggio così come a Verona e in tutte le altre città principali da Genova a Padova indietro a inseguire.A Palermo addirittura il PD non ha presentato neanche il simbolo scomparendo nella giungla di sigle di Orlando che aveva dileggiato fino a pochi mesi fa e proprio a Palermo il Movimento 5 Stelle è il primo partito in Comune e sono certo che la rabbia dei siciliani dopo l incubo Crocetta si esprimerà a Novembre votando M5S x dare una speranza alla Sicilia.Ormai il PD ha perso la quasi totalità delle amministrazioni delle grandi città italiane da Roma a Torino,da Palermo a Trieste:la prossima sarà Genova.E intanto il M5S cresce giorno dopo giorno
  • Mannaia 7 mesi fa mostra
    Beppe sorridi Stai vivendo il sogno della TUA decrescita felice :-) lol
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    IL GRILLO PERDENTE Batosta per i Cinquestelle: grillini fuori da tutti i ballottaggi importanti. Crollo anche nella "casa madre" Genova ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ MI TOLGA UNA CURIOSITA' IL FILANTROPO DEL VOLONTARIATO SIGNOR BEPPE GRILLO. CHE SENSO HA FARE ANCORA DEL VOLONTARIATO IN AMBITO POLITICO? TANTO SEI DESTINATO A RIDURTI A PERCENTUALI DA ITALIA DEI VALORI PER POI SCOMPARIRE!
  • roberto sorrentino 7 mesi fa
    Ho proposto nella piattaforma russeau una possibile soluzione contro l'astensione. Mi sono chiesto perchè nel regno unito e in francia si vota in un giorno infrasettimanale? E' possibile che venga corrisposto un rimborso che sia in busta paga per i lavoratori, fiscale per gli autonomi e un assegno agenzia dell'entrate per i disoccupati? Che ne pensate può diventare un incentivo alla partecipazione più ampia in italia?
  • antonio de santis 7 mesi fa
    Il problema non sono i risultati elettorali di questa tornata, dove si possono presentare coalizioni con 8 liste o più con centinaia di consiglieri attivisti , interessati, su poche decine di migliaia di elettori. Visto che i mezzi di comunicazione colgono ogni occasione per distorcere le notizie , consiglierei a chi ne capisce più di me , di tornare un po alla origini, niente interviste per strada , o protagonismo televisivo. Per informare i cittadini bastano i fatti, i mezzi tradizionali ove possibile (manifesti etc), vedi comune di roma,ed internet che ha fatto il m5s
  • paolo dodaro Utente certificato 7 mesi fa
    A Beppe Grillo, vi prego caldamente di non cadere più nella tela di ragno che il Renzi vi ha armato e voi , insieme a Luigi Di Maio ci siete caduti come polli.Cosa vi potevate aspettare da un traditore sbruffone e bugiardo.La colpa della mancata approvazione della L.Elettorale è caduta sul M5Stelle. I media sono tutti con lui contro di noi. Opinione diffusa tra la gente, la nuova legge elettorale non è stata voluta dal M5Stelle. Anzi vi suggerisco di andare in TV solo per massacrare il traditore RENZI, preferibilmente dalla mattina alla sera. Con lui accordi non se ne devono fare. IO pensavo che voi tutti lo avevate conosciuto, nessuna pietà . Caro Beppe ti sfugge un particolare : siamo in Guerra con il PD di RENZI.
  • pinocchio 7 mesi fa mostra
    IL GRILLO PERDENTE Batosta per i Cinquestelle: grillini fuori da tutti i ballottaggi importanti. Crollo anche nella "casa madre" Genova ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++ BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH BUAAAAAH AH AH AH AH AH AH AH AH AH
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 7 mesi fa
    Eri più' sincero e credibile quando prendevi il malox. Errori politici e organizzativi ci sono stati e sarebbe bene fare una analisi collettiva valida soprattutto per il futuro.
    • massimo m. Utente certificato 7 mesi fa
      Confrontate le percentuali del 2012 prima di valutare. Sono quasi tutte aumentate Genova, solo per fare un esempio, nel 2012 prese il 13.86 % ... A Carrara il MoVimento 5 Stelle è la prima forza politica, senza trucchetti e senza ammucchiate: prima lista con Sindaco più votato e dopo Livorno può diventare il secondo comune a 5 stelle addirittura nella patria intoccabile dell'ebetino
  • Alessandra Gadioli 7 mesi fa
    Buona parte delle persone con diritto di voto sono gli spettatori medi della D'Urso (spesso inconfessati)....va da se che la rivoluzione culturale avrà un processo lento....lento ma inesorabile, la D'Urso andrà in pensione, la televisione la guarderà sempre meno gente (meglio) e piano piano le idee del Movimento si diffonderanno inesorabilmente mettendo radici profonde grazie agli adulti di domani che oggi sono solo dei ragazzetti sbeffeggiati perché sempre al Cell, su internet ecc. Il mondo sarà loro!
  • Alessandra Spagnolo 7 mesi fa
    Buon pomeriggio, ho partecipato alla campagna elettorale a Verona. Stamane mi sentivo demoralizzata, sconfitta. Ma le parole del tuo commento, Beppe, mi hanno dato nuova carica. Grazie! È vero, con gli strumenti in ns possesso, ben poca cosa rispetto a chi ha usato mezzi di ogni tipo, abbiamo compiuto un miracolo. Stiamo seminando, dobbiamo ancora crescere e fare strada, farci le ossa. Abbiamo commesso degli errori, ma ora, ci metteremo a tavolino, analizzeremo, cercheremo di capire, trovare nuove idee per arrivare alla gente, coinvolgere le persone, far arrivare il ns messaggio. E ripartire alla grande!! Un saluto cordiale Alessandra
  • DARIO P. Utente certificato 7 mesi fa
    Beppe che cavolo è successo a Parma? Voto M5S ed ancora non capisco che cavolo sia successo...Parma, Genova, Palermo...se voi siete contenti di questi risultati allora mi conviene espatriare all'estero perché leggi giuste come il reddito di cittadinanza non le vedrò mai...
  • asiamartinelli 7 mesi fa
    Tutte le chiacchiere stanno a 0. Il fatto è che gli italiani sono un popolo di "Graviani" per il loro 2/3 abbondante. Hanno fatto un salto di qualità questa volta. Prima votavano solo i ladri ora pure quelli in odor di stragismo (nonostante il passato e le gravi notizie degli ultimi giorni). Ci si evolve del resto tanti secoli esser solo ladri ora meglio salire uno step nel scintillante mondo del crimine. Quello efferato di stampo mafioso oggi è piu' trendy. Hanno bisogni di sicurezza gli italiani e a chi affidarsi quindi? E' chiaro ai piu' formati in materia. M5s il problema del paese sono i paesani.
  • paolo adec 7 mesi fa
    visti i trascorsi, tra qualche mese salterà fuori che la metà dei voti piddi', arrivano "dall'altro mondo"
  • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
    "Un vincitore è solo un combattente che non si è mai arreso" lo ha detto Mandela, e se lo diceva lui... possiamo anche credergli :-) Magari non abbiamo vinto oggi. Magari questa è solo una pausa per poter prendere la rincorsa e vincere meglio domani.
    • Antonella Loricci 7 mesi fa mostra
      Abbiamo? Ma se sei identica alla Boldrini o alla Bonino! Stai lontana dal M5S per cortesia, te e le tue legioni di diavoli che ti pervadono l'anima!
  • Lucio fire Leonardi Utente certificato 7 mesi fa
    si si , cullatevi che avete vinto e che il movimento sia finito , ci rivediamo alle regionali e alle nazionali,pidioti di merda, non vi dimenticate che alle europee avevate esultato per poi piangere successivamente. siamo da soli contro tutto e tutti e questo renderà la vittoria più bella. non molliamo di un centimetro. forza m5s e grazie sempre a Grillo per averci regalato un sogno e una speranza per questo paese.
  • lupodieci 7 mesi fa
    gli unici sconfitti sono tutte quelle "persone" che hanno votato contro il m5s, che dio abbia pietà di loro xchè io non c'è l'ho. ps. beppe avrebbe fatto bene a fare un passo di lato x tutti i comizi
  • edi 7 mesi fa
    Penso che la tenaglia ha una parte fatta da televisione e giornali e l'altra fatta da clientele ricattini e malversazione varia. Nel breve funziona ma nel lungo periodo la verita' vince. Non voglio fingere ottimismo ne' esagerare il voto e' certo che qualcosa nel locale va cambiato e questo secondo me puo' essere solo formazione di nuove leve che non siano i soliti figli dei figli e combattere la malversazione. Non serve altro.
  • Nilo Maria Smiussi 7 mesi fa
    Ondivaghi e poco chiari su immigrazione , Euro, vaccini, Putin, ecc,ecc,ecc . Purtroppo state facendo la fine che paventavo da qualche tempo a causa del poco coraggio nel dare risposte chiare e nette su molte questioni che necessitano un vero cambio di rotta del paese. Le difficoltà della Raggi e della Appendino non c'entrano nulla con il crollo di queste amministrative.Ormai molti che vi votavano come me perchè vi percepivano come forza esterna e contrapposta al Sistema, hanno capito che anche voi pur focalizzandovi molto sulla questione della legalità , sotto sotto ne fate parte , avendo appunto abbandonato lotte di tipo antisistema , per esempio quella contro i big della farmaceutica.Ma se fossi un moderato e devo votare per qualcuno che alla fine fa parte del Sistema , voto per Renzusconi , mica voto per il Movimento, dato che invece era nato con prerogative esattamente opposte .Il voto moderato, indispensabile però per andare a governare, non potrete mai averlo ed allora è meglio e più coerente continuare sulla scia del "vecchio" M5S. La coperta è troppo corta , Beppe .
  • il grillino doc 7 mesi fa
    non sono un francescano ma un cittadino arrabbiato e chiedo un cambiamento rivoluzionario di un partito moderato non so che farmene, 4 italiani su 10 non sono andati a votare ripartiamo da questo dato.
  • Marco F. Utente certificato 7 mesi fa
    A proposito di non mollare mai, si dovrebbe spiegare bene che in Italia ci sono almeno 3 tipi di elezioni, che non devono essere mischiate a piacimento: elezioni nazionali elezioni regionali elezioni amministrative. Per avere dei dati reali si devono confrontare i dati con i turni precedenti della stessa categoria di elezioni. Anche se non sono tutte rose e fiori, spero che il blog pubblichi i dati di queste amministrative e quelle precedenti. Poi vedremo se siamo andati davvero così male. Nessuno nasce "imparato" e la lezione avuta per i propri errori non deve essere dimenticata. Grazie a tutti per il vostro costante impegno. Forza Movimento 5 Stelle !
  • Gianna Guidi 7 mesi fa
    sono d'accordo, su tutta la linea! I PDioti si rallegrano di più su di noi e non dicono niente della destra (quella con cui si alleano, d'altronde) che li sta portando al ballottaggio. A proposito della destra, vorrei tanto che facessimo un po' di outing. 5stelle raccoglie da destra e da sinistra. Ma può anche perdere da destra e da sinistra... Io comincio: vengo da destra. Pertanto, se dovessi votare in una città (o un paesino) degradati e resi pericolosi da clandestini vaganti (per le ragioni che sappiamo) voterei per chi mi garantisce protezione. Perché non siamo chiari su temi come questo? Perché non cerchiamo di capire chi tra di noi è portatore di istanze di destra ovvero di sinistra? e avviare un dibattito interno? Ok, onestà, ma che me ne faccio se alla sera non posso rincasare tranquilla... Dimmelo Beppe! grazie
  • fabio p. Utente certificato 7 mesi fa
    "Obiettivi...." cambiate .... si scrive con una B
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      Hai un vocabolario ridotto. Informati prima di correggere gli altri. Ciao Talelbano
    • Wanda Moi 7 mesi fa
      obiettivi, o obbiettivo è uguale, informati!
    • fabio p. Utente certificato 7 mesi fa
      Ooops sembra che si può scrivere anche con due B
  • Giampaolo M5S Utente certificato 7 mesi fa
    In TV ogni giorno buttano fango sul m5s e non vedo esponenti del movimento a replicare, in TV ci vanno tutti i partiti in maniera massiccia. RADDOPPIATE LE PRESENZE IN TV.
  • Roberto Lenti Utente certificato 7 mesi fa
    Vorrei fare dei commenti costruttivi ma non me ne vengono, non senza il rischio che vada a finire in caciara. Gli "errori" madornali (e chiamiamoli errori) si pagano. Genova (scandaloso il "fidatevi di me") poi Roma fin dalla formazione della giunta, poi le vicende giudiziarie, le distrazioni, le nomine e rinomine e la ribollita degli stessi personaggi. L'unica città che faceva bene (Parma) Grillo ha costretto il sindaco ad uscire dal movimento. Per non parlare dell'episodio di Quarto (un grosso sasso nelle scarpe). Insomma... se proprio ci si vuol far male, Beppe Grillo sa esattamente come fare. Ora datemi pure addosso se volete, ma bisogna capirli gli errori (sempreché siano tali) altrimenti non si va da nessuna parte. Io personalmente ho perso un bel po di entusiasmo (e non sono il solo credetemi, fidatevi dei numeri) e sono anche un tantinello incazzato. Buona fortuna a tutti.
    • Anna Belli Utente certificato 7 mesi fa
      Hai ragione. Anche perché in politica non vince solo o necessariamente chi fa meglio, ma chi fa meno errori. E siccome il M5S ha sempre evidenziato le mancanze dei partiti tradizionali, è ovvio che questi non gliene lascino passare neanche mezza. E quindi proprio per questo bisognerebbe evitare di offrire il fianco. E quelli che tu citi sono veri e gravi errori.
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      ti ostini a cercare gli errori nelle stronzate
    • marco bollin Utente certificato 7 mesi fa
      Se confronti gli errori da te menzionati con gli arresti e condanne per corruzione, peculato, voto di scambio, ecc, degli altri partiti, questi errori sono poca cosa quindi, la causa non è certamente questa. E' IL RISALTO MEDIATICO CHE VIENE DATO A CERTI EPISODI A CONFONDERE GLI INGENUI.
  • sebastiano b. Utente certificato 7 mesi fa
    Buongiorno Caro Beppe io me ne frego dei giornali e TV, ma non il Popolo, è evidente che non è ancora maturo e sereno nell'affidarci la conduzione politica che sia Comunale Regionale Nazionale. Apriti cielo, a detta loro ci stanno già facendo il funerale o che altro. Nonostante i progressi siamo ancora piccoli, loro per vincere si sono coalizzati in un meschino esercito di tutte le correnti, e noi da soli ci siamo affidati al Popolo, Be un Popolo pigro che io reputo dormiente e refrattario ad ogni forma politica, il resto è quello convinto che coalizzato dai vertici ha portato i risultati che leggiamo. Beppe occorre cambiare metodi, non sta bastando la disperazione che ha stimolato la gente a votarci, ora occorre dare certezze di programma, guadagnarsi fiducia dal Popolo di massa quello capace di sbaragliare tutti per numero. Io penso sempre ad una presenza AUTONOMA in TV, una piccola emittente che ci venda 2 ore settimanali e usarle per l'informazione come bollettino di guerra, sputtanando anche le zozzerie che si inventano e di materiale ne nasce tutti i giorni. Quel Popolo capisce così, nemmeno con i giornali che sono da acquistare...
  • Peppone . Utente certificato 7 mesi fa
    Cari amici ha ragione Beppe, il voto di lista dimostra la lenta ed inesorabile agonia dei partiti di destra e sinistra, incestuosi raggruppamenti di liste civiche permettono loro di poter esultare per il raggiungimento di ballottaggi dalle prospettive agghiaccianti per le comunità locali….forza allora, andiamo avanti non molliamo di un solo millimetro.
  • NICOLA DI VAIO Utente certificato 7 mesi fa
    Caro Beppe, la tua analisi spontanea non fa una grinza. E' giusto ciò che dici riguardo il fatto che il bicchiere che fanno vedere i media è mezzo vuoto, cioè che rispetto al 2012 abbiamo triplicato i ballottaggi e aggiungerei in alcuni Comuni eravamo assenti e adesso ci siamo. Con lo stesso metro di valutazione però inviterei a fare una riflessione, cioè prendendo sempre come riferimento il bicchiere visto dalla nostra prospettiva, non possiamo esimerci dall’interrogarci sulla nostra visuale di mezzo vuoto, cioè sul perché in un tipo di votazione amministrativa locale, dove in passato c’erano affluenze che superavano anche il 90%. Ebbene un buon 30-35 % fisiologico non è andato a votare, io sono convinto che buona parte è sostenitrice del Movimento e del progetto politico. Si tratta di persone che si sono stancate di parenti e amici candidati, delle solite promesse che non gli cambiano la vita e dello schifo che vedono ogni giorno nei territori amministrati da questi individui. Ecco il problema probabilmente riguarda proprio la provenienza politica di quest’ultimi, cioè quell’appartenenza ad una nomenclatura partitica che seppur camuffata con altre liste, è comunque sempre riconoscibile. A questo punto la domanda è: > A volte scherzando lo dici anche tu, non vorrei che questa cosa sia vista come un segno di fine lotta e inizio compromesso, chi non mastica i processi politici e si basa sull’informazione televisiva chiaramente distorta, visto che già è scottata appena sente accordo, pensa subito all’inciucio. A tal proposito credo che sia giunto il momento che con questi soggetti al massimo buongiorno e buonasera, perché siamo persone educate, per il resto bisogna stargli col fiato sul collo e farlo notare platealmente, insomma bisogna togliersi la giacca e la cravatta. Questo almeno è un mio umile pensiero.
    • NICOLA DI VAIO Utente certificato 7 mesi fa
      La domanda era: non è che queste persone possano pensare che ci stiamo ammorbidendo mediaticamente e comunicativamente, per assumere un profilo più istituzionale?
  • Roberto Maccione Utente certificato 7 mesi fa
    Il M5S non puo' confondersi nelle logiche calcistiche dei partiti. Con il supporto della quasi totalita' della stampa. Il M5S deve operare in maniera capillare sul territorio. Non preoccuparsi di risultati a breve termine. Come piu' volte ricordato il M5S e' un nuovo modo di fare politica. L'assimilizione non e' cosi' immediato. Spero non sia cambiato questa logica.
  • davide groppi 7 mesi fa
    http://m.greenpeace.org/italy/it/high/News1/blog/domani-il-film-che-racconta-un-futuro-miglior/blog/57648/ Bisognerebbe tornare a far sognare le persone con idee nuove e non perdere tempo a bisticciare con la vecchia politica, la gente ha bisogno di immaginare un futuro diverso e migliore di questo triste presente.
  • VINCENZO ANTONA Utente certificato 7 mesi fa
    Guai a mollare!!!! Però..... in alcuni centri, la scelta di chi si candida a gestire un comune, doveva essere più approfondita.
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 7 mesi fa
    Caro Beppe, NON MOLLARE MAI!!!!! Mi permetto di suggerire ai nosti portavoce che vanno in TV di portarsi dietro un'agenda che contenga tutte le malefatte dei pd e altri, in modo tale che quando per esempio (e c'è solo questo) attaccano la Raggi possano leggere: -che SALA sindaco di Milano ha mentito -che i leghisti hanno trafficato in diamanti che a Rignano trafficano con la CONSIP -che con nome e cognome elenchino tutti gli indagati ed i condannati dei loro partiti -che ecc. ecc.ecc.... Posso garantire che questo fa molta presa su chi ascolta rende giustizia e tanta soddisfazione SURSUM CORDA W il M5S Osvaldo Chiarelli M5S Firenze
  • Claudia C. Utente certificato 7 mesi fa
    Ci sono in effetti molti voti nelle liste civiche, anche schede nulle e bianche. Al ballottaggio si andrà a votare per i due che sono di sinistra o di destra.. quindi la solita minestra. Mi spiace per Genova e Parma. Giornalisti onesti esistono? Parlar bene o male di qualcuno non rende Uomini solo pecoroni. Promemoria Il Movimento 5 stelle non è un partito.
  • Concetta Clienti 7 mesi fa
    ho votato 5 stelle a Misterbianco, in questo comune nessun ballottaggio è stato rieletto Nino Di Guardo per la 5 volta...., tutti i vari movimenti che lo hanno appoggiato non hanno raggiunto neppure lontanamente la quota del movimento 5 stelle. Oggi si parla del grande successo del sindaco mai uscente...e di stelle cadenti,ahimè !
  • DUSGUSTATO 7 mesi fa
    rosario c. 12.06.17 14:35 Møter deg gjerne i Oslo, hvis du er i nærheten... si ifra. Hilsen
    • Marco F. Utente certificato 7 mesi fa
      Traduzione: Le riunioni saranno felici a Oslo, se siete nei pressi ... fatecelo sapere. saluto
  • Michele Gallina Utente certificato 7 mesi fa
    Forse non è stato un ottimo risultato, magari potevamo sperare in qualcosa di meglio, ma vedere come ci stanno attaccando e come ci stanno dando per morti e finiti dopo questo turno di elezioni amministrative, fa crescere in me la speranza che alle prossime elezioni politiche possiamo veramente avere una chance. Per altro, non so se sono un'eccezione, ma a me è capitato spesso di votare alle amministrative per un partito che a livello nazionale non avrei mai votato, semplicemente perchè mi fidavo del sindaco che stavano candidando in quanto persona. Anche questa volta, non mi vergogno di dire che ho votato in maniera disgiunta, per un candidato sindaco che conosco e che stimo (non del M5S) e per la lista del M5S del mio comune
  • G.Paolo 7 mesi fa
    Caro Beppe Attenzione a non dare per scontato che vi sia un inversione di rotta nella mentalità di buona parte degli Italiani sulla quale poter sempre fare affidamento . Per molti le cose van ben così e se ne fregano, altri han la memoria corta e vengono manipolati dai media e votano secondo la spinta emotiva del momento senza alcuna razionalità viceversa non si spiegherebbe la situazione. Tanti voti delle ultime politiche potrebbero perdersi per disillusione con amare sorprese per il Movimento alle prossime politiche o comunque potrebbero mancare i voti per fare la differenza. Essere onesti intellettualmente e’ fondamentale ma non sufficiente se non si e’ piu’ organizzati di chi e’ politicamente navigato e fa parte del sistema. Ieri notte alle prime notizie su tutti i canali passava un generale compiacimento delle solite facce sui 5 stelle in uno spettacolo avvilente. La Morani senza alcun contraddittorio ha detto che l’Appendino ha causato 1527 feriti e alla fine c’e’ chi ci crede.....prima era colpa della Raggi secondo l’equazione delle incapaci! Con i media schierati questo e’ quanto passa al comune cittadino! Cercate di portare sistematicamente la gente in piazza ma con eventi eclatanti in modo che se ne parli in Tv e mirati in modo che mettano il dito nella piaga...per gli argomenti purtroppo c’e’ solo l’imbarazzo della scelta dalle banche, alla disoccupazione,alla immigrazione e ai rifiuti ,alla burocrazia asfissiante proponendo nel contempo soluzioni semplici, pratiche e immediate e come dicono gli altri con al primo posto gli italiani.....altrimenti resterà solo un bel sogno ma con un triste e amaro risveglio per tutti quelli che ancora vogliono sperare in un futuro diverso per questo paese! Un abbraccio e un cordiale saluto
  • emanuele salemi 7 mesi fa
    chi non crede è indesiderato chi crede è il benvenuto, per essere del movimento5stelle deve essere movimento5stelle
  • Canzio R. Utente certificato 7 mesi fa
    La cosa più importante, per l'informazione di regime è stata quella, di poter scrivere "flop,fallimento,scomparsa,morte del M5S" dopo anni, mesi, di articoli pro movimento ,un po di equilibrio ci voleva,un grazie a tutta e dico TUTTA la stampa ,che è purtroppo(non meritandolo) al 52 esimo posto per colpa di Beppe,alla renziraipdpubblico , a merdaset ed a cairo ,per il supporto dato al movimento,con estrema correttezza, in questo "momento di grande dolore".Domani, inizieranno i talk show,a tema fisso,aventi per titolo:"la, flessione(quale?) del M5S,sarà irreversibile?Immaginate chi vi parteciperà e quante "sacrosante e dolci "parole usciranno da quelle boccucce...vergini.
  • Marco Cappannelli 7 mesi fa
    È normale e più che logico che è accaduto tutto ciò alle comunali altrettanto sarà normale e più che logico che alle prossime elezioni governeremo. Perché? Partiamo da questa verità: Cosa é l' Italia? È un paese fatto di paesi, All' interno dei quali ci si conosce tutti o quaSi. A chi faccio amministrare il mio comune nel quale vivo da sempre e magari ci vivo anche bene? A un signore che magari è stato il mio/nostro stimato professore purtroppo ancorato ai vecchi partiti oppure a un giovane proveniente da un movimento con poche radici? Ecco che, si evince, che per sentire la necessità di cambiare si deve prima raschiare il fondo. Quel fondo che hanno raschiato a Roma a Torino a Livorno ecc... E quel fondo che il governo ha fatto raschiare e sta facendo raschiare a grandissima parte degli italiani. Come ha detto Beppe è palese come i vecchi partiti, a queste comunali, si siano nascosti, come vermi striscianti, dietro i volti di persone per bene e stimate che sicuramente (speriamo) faranno cose stupende perché amano la propria città. Avanti a testa alta allora! Anche questa volta abbiamo corso da soli e spero sarà così per sempre. Un forte grazie e sostegno a tutti coloro che tutti i giorni si adoperano per il movimento.
  • FRANCESCO PACELLA 7 mesi fa
    Grazie a tutto il MOVIMENTO 5 STELLE ma avrei preferito che qualcuno ieri sera o questa mattina avesse commentato i risultati delle elezioni comunali, tanto per tappare la bocca a qualcuno, non commentando non avete fatto altro che dare fiato a questi quattro lecchini del partito di Renzi e a quei lecca culi del partito di Berlusconi a vantarsi dei risultati ottenuti. Molti, e direi la maggior parte dei giornali e telegiornali, non hanno sottolineato il fatto che il movimento si è presentato da solo e gli altri hanno cammuffato con aleanze fatte da falliti e gente senza ne arte e ne parte. Vorrei che il movimento e chi per esso commentasse con autorevolezza questo risultato ma sopratutto cominciasse a mettere in chiaro il ruolo dei vari Di Maio, Di Battista, Fico ecc. ecc. sarebbe un modo da fare chiarezza all'interno del movimento. In attesa di una Vostra risposta via auguro buon lavoro e sempre forza MOVIMENTO 5 STELLE.
  • CARLO LA VORE 7 mesi fa
    Palermo Primo turno 6-7 maggio 2012 Orlando 47,42% voti 105.286 Ferrandeli (sostenuto dal PD) 17,34% voti 38.498 PD voti di lista 21406 11,67%, in campagna battaglia al'arma bianca tra il pd e Orlando, il pd dice peste e corna su Orlando. M5S voti 11407 4,24% ELEZIONI COMUNALI 11-25 GIUGNO 2017 il PD pur di appuntarsi la medaglia di vincitore delle comunali di Palermo sostiene Orlando come il miglior sindaco possibile, rinuncia al suo simbolo perche' Orlando il simbolo del PD lo ritiene un disvalore, infatti il Pd cambia nome, da PD a democratici popolari. Orlando al momento e' sotto i 100000 voti con una percentuale del 46,17% ,voti validi e percentuali piu' basse di 5 anni fa', l'appoggio del PD ad Orlando e' stato un freno, gli ha fatto perdere voti ed in ogni caso e' stato ininfluente, pero' Renzi canta vittoria, la vittoria di PIRRO Il M5S e' passato dal 4,24% al 16,8% Per i pidioti il pd ha vinto ed il M5S ha perso! La politica siciliana, Ferrandeli da candidato di centro sinistra nel 2012 con il salto della quaglia diventa candidato del centro destra. Perfetto trasformismo
  • Giovanni Baroso Utente certificato 7 mesi fa
    Nei comuni dove già governiamo occorre migliorare la COMUNICAZIONE di quanto si fa e scegliere percorsi, magari su problematiche non necessariamente mirabolanti ma in DISCONTINUITA'con il passato. Confermare il NO al TAV è cosa buona ma è esercizio ideologico considerato che nulla si può fare fattivamente per impedirlo !
  • Giovanni Baroso Utente certificato 7 mesi fa
    Bisogna davvero rendere effettivi i disegni programmatici del passato. La trasparenza ad esempio. Io nel mio comune ho chiesto all'assessore e al Movimento quanto costa un determinato servizio. La risposta è che se ne sono stra fregati e non c'è modo di saperlo in autonomia. L'uno vale uno non vale più. Chi critica o consiglia non viene proprio considerato. Ci si CHIUDENDO e questo DISTRUGGE il Movimento !
  • Rassegnato 7 mesi fa
    Gli argomenti per vincere ci sarebbero. Basterebbe non sottacerli e di non accodarsi a tanti temi triti e ritriti che dicono un po' tutti.
  • simona verde Utente certificato 7 mesi fa
    ONORE AI NOSTRI EROICI PARLAMENTARI, DI MAIO ,DI BATTISTA E TUTTI GLI ALTRI, CHE HANNO RIEMPITO LE PIAZZE, FACENDO ANCHE QUATTRO COMIZI AL GIORNO IN QUATTRO CITTA' DIVERSE. CHE DIRE? RAGAZZI MERAVIGLIOSI CHE SI SPENDONO PER IL BENE DEI LORO CONCITTADINI...MA NON E' BASTATO, CI VUOLE DI PIU' BISOGNA ARRIVARE NELLE CASE DEGLI ITALIANI E SPIRGARGLI ESATTAMENTE COME STANNO LE COSE, E QUESTO SI PUO' FARE SOLO TRAMITE LA TELEVISIONE. BISOGNA ORGANIZZARSI IN TAL SENSO
    • rita s. Utente certificato 7 mesi fa
      Purtroppo è così, da tutte le parti continuano a dire che, Roma è male amministrata, ed ora si attaccano anche a Torino, nessuno dei nostri porta i reali risultati.
  • Maurizio Dati Utente certificato 7 mesi fa
    Il popolo italiano alle amministrative si vede per una busta di latte. E chi offre coerenza e competenza fatica a trocare la strada del consenso. Ma comunque salveremo tutti, anche quelli che hanno votato il nemico di Falcone o ad esempio chi, vivendo nelle macerie del terremoto, ha rivotato chi finora gli ha promesso fumo e macerie per l'eternità.
  • pizarro 7 mesi fa
    Cara Lellina, sono pienamente d'accordo con te,l'astensione,la rassegnazione e il senso di inutilita' sono la vera causa della sconfitta,questi astensionisti non sono ne di destra ne di sinistra e' gente che ne ha piene le scatole di quei buffoni (giornalisti compresi). Bisogna che il Movimento usi strategie piu' dirompenti per portarli di nuovo alle urne....,io e la mia famiglia per sempre con il M5S.
  • cristina cassetti 7 mesi fa
    Lo so che i risultati per noi deludenti sono frutto di strategie di arroccamento che sfruttano le caratteristiche del voto locale. Ammettiamolo: la strategia del nascondino dei partiti in liste civiche con venti partiti e partitini ha pagato. L'obiettivo di non far arrivare al ballottaggio il M5S è stato centrato. Fino ad ora non è mai successo che il M5S alle amministrative vincesse al primo turno. Però, nello sconforto per il mercimonio dilagante in questo tipo di elezioni, c'è da notare che, al contrario della propaganda da istituto Luce sull'incapacità della Raggi di governare Roma, nei comuni della provincia di Roma il M5S va spesso al ballottaggio e, quando non ci va risulta comunque primo partito. A Palermo hanno pesato le diatribe interne e il lavorio incessante dei mafiosi ma siamo comunque la prima forza politica. Alcuni ballottaggi in città minori li abbiamo conquistati ed eletto tantissimi nuovi consiglieri che col loro serio lavoro di opposizione dovranno far breccia nelle convinzioni degli italiani. C'è ancora tanto da lavorare, in primis sulla mentalità degli italiani per le elezioni a livello locale, ma anche sulla formazione delle nostre liste (non possiamo far eleggere gente che poi tradisce o si azzuffa continuamente recando grave danno d'immagine al M5S) e sulle modalità di scelta dei nostri candidati per evitare che si ripetano casi come Genova e Parma che, è inutile negarlo, ci hanno nociuto. Comunque non ci perdiamo d'animo, attendiamo fiduciosi i ballottaggi e poi le regionali siciliane. Ma se questi fanno muro in questa maniera scorretta e vedono che funziona allora faranno una legge elettorale per perpetuare il sistema truffaldino. Noi invece dovremo ripensare alle alleanze, perchè da soli non arriveremo al governo. Per alleanze non intendo i soliti noti ma collaborazione e comunità d'intenti con i movimenti e le associazioni della società civile che Casaleggio padre auspicava. il radicamento sul territorio si fa così!
  • Salvo Oglialoro Utente certificato 7 mesi fa
    Faccio presente, che è piuttosto normale perdere nei comuni più piccoli, più piccoli sono più si perde, questo perchè quando tanti candidati sindaco hanno da4 a 7 liste che lo sostengono, contro un movimento che ne presenta solo una, sicuramente più onesta e qualificata, ciò fa sì, che i singoli candidati al consiglio comunale per vincere si rivolgonoa parenti, conoscenti ed amici, quindi più candidati al consiglio più voti per il sindaco sostenuto, di conseguenza più liste uguale più voti, tutto ciò non per amore del sindaco, ma per l'amico o parente, di conseguenza più i comuni sono piccoli, meno sarà possibile per il movimento 5 stelle vincere.
  • gianluigi f. Utente certificato 7 mesi fa
    Cresciamo come numeri in quasi tutte le realtà. Questo pero non deve giustificare la poca mobilitazione di questa amministrative. Dobbiamo assolutamente cambiate passo a cominciare dalla regione Sicilia. Per le politiche bisogna cominciare già da ADESSO nel mobilitate tutti gli attivisti sul territorio Nazionale soprattutto dove ci sono i ballottaggi. Sono felice di far parte di un sogno che piano piano sta' maturando, un in bocca al lupo per i ballottaggi.
  • Pietro Z. Utente certificato 7 mesi fa
    L'immigrazione clandestina incontrollata ha innescato la discesa dei consensi al M5S: se non prendete una chiara e netta decisione e restate nell'ambiguità si vedranno molti voti emigrare verso chi mette in primo piano gli italiani, mi sembra logico. Dovete fermare il fiume di denaro legato allo sfruttamento del commercio di essere umani, Buzzi ha parlato per niente, se si può li si aiuta nei loro paesi non mandando soldi ma attrezzatura per renderli autosufficenti, se hanno voglia di lavorare ma mi sembra che i fatti reali dicono che preferiscono altri modelli di vita, non certo il modello europeo. Lavoro, sanità, immigrazione, distribuzione del reddito, sicurezza sociale, istruzione questi sono i veri reali problemi da risolvere preceduti da un governo di eletti e non da nominati.
  • antonella g. Utente certificato 7 mesi fa
    Si votava in una meravigliosa giornata di giugno, dopo una campagna di mesi contro la Raggi, con l'aggiunta della colpevolizzazione dell'Appendino a Torino perché chi di dovere (Polizia Municipale?) non aveva fatto rispettare i divieti in vigore. Buona parte dei giovani era al mare, gli anziani si informano spesso solo sui media tradizionali che ci sono tutti contro, gli altri partiti hanno le coalizioni opportunistiche e sono sorte miriadi di finte liste civiche.....cosa si voleva più di quanto abbiamo ottenuto, in un Paese dove non si muove foglia che mafia di turno non voglia?
  • antonello c. Utente certificato 7 mesi fa
    Due consigli pugno d'acciaio e andare in TV IN TV - IN TV - IN TV fregarsene della Rete e dei cittadini iscritti , come dei gruppi attivi sui territori .. mano libera per il politicanti in carriera - pardon - ex portaVoce & portaborse al seguito - A proposito - ce ne dimentichiamo sempre - una cordata di persone pagate profumatamente con soldi pubblici , nelle nostre Istituzioni , che non si sa come stanno lavorando per conto del popolo degli iscritti certificati che compongono questo progetto politico 5 Stelle .. I partiti vincono , il cittadino che crede nella partecipazione attiva e diretta perde .. La partitocrazia ringrazia .. Riflessioni : E - Learning Lesson fuor Spoltore - Non pervenuto .. povera Vacchina - .. tenetevelo stretto il parlamentare - troll , uno dei responsabili della scomparsa del M5S in Abruzzo Chiudo La colpa è sempre degli altri , del popolo ignorante .. Noi siamo perfetti - Direttorio - Consultorio - Presentatorio
    • Patrizio Laconi Utente certificato 7 mesi fa
      Da che mondo è mondo non si è vista solo raramente una maggioranza che avesse ragione, e sempre la ragione farsi largo a fatica tra le minoranze. Siamo a passaggi storici per il futuro dell'intero pianeta. Avanti dunque e il futuro dirà chi aveva ragione
    • FRANCESCO GORGI 7 mesi fa mostra
      Ci sono dei momenti in cui non si riesce a prendere in giro i cittadini e bisona essere coerenti. Se si era deciso che la legge elettorale andava approvata, andava approvata senza se, ma ...però. Adesso avete perso ogni credibilità. Godetevi la poltrona. Cialtroni.
  • Antonio Castaldo 7 mesi fa
    Peppino, Ok... i fallimenti e i successi sono due intrinseche e imprescindibili... Ma anche imparare dagli errori ed essere umili aiuta.. Genova, Parma, Bologna, e tutte quelle citta dove hanno vinto le arroganze di certi fanatici portavoce consiglieri regionali o parlamentari, con i loro pupilli calati dall alto, sono state perse totalemte in credibilità, in maniera stupida e molto umiliante. Genova poi ...a casa tua .... proprio non dovevi permettere certe leggerezze e guerre intestine. Fuori dalle palle la gente cge finobad oggi ha gestito liguria, Emilua Romagna e altre regioni, senza alcun risultato, se non l annientamento dello stesso movimento. "Lasciamo che il futuro dica la verità, e giudichiamo ciascuno secondo le proprie opere e obiettivi"...(sempre Nikoka Tesla) Abbiamo bisogno di gente che UNISCE e non di gente che DIVIDE.. Ricominciamo a parlare di No euro e di Controllo immigrazione, Troika e reddito di cittadinanza. Punto. Ti Saluto Tonyspierre
    • Alessandra Gadioli 7 mesi fa
      A Genova Beppe non ha commesso nessuna leggerezza ma un atto di grande coraggio per difendere dei valori in modo incondizionata. La Cassimatis sarebbe stata la prossima la seconda Pizza he avremmo ricevuto in faccia. Pizzarotti ha Parma avrà fatto anche meglio di altri ma è inciampato al primo passo, cedendo a Iren e preferendo l'arte del compromesso (e della popolarità').....hanno fatto bene a farlo accomodare fuori dal Movimento.
  • marco tatangelo 7 mesi fa
    Ciao a tutti e grazie Beppe per quello che fai e che fanno tutti i tuoi collaboratori. Vi ho sempre votato e continuerò a farlo perchè mi piace molto il vostro entusiasmo , la vostra voglia di reale cambiamento. I risultati importanti, sono sicuro, arriveranno presto. Avanti così!
  • Aldo Masotti Utente certificato 7 mesi fa
    Tutti i risultati ufficiali qui: http://elezioni.interno.it/comunali/scrutini/20170611/index.html Concordo con qualche commento sotto: uno dei problemi da aggiustare e' la metodica di scelta dei candidati .
  • Giampaolo M5S Utente certificato 7 mesi fa
    A livello mediatico siamo penalizzati. Ci sono trasmissioni TV che attaccano giornalmente il M5S e in studio non c'è nessuno del movimento a rispondere.
  • Maria P. Utente certificato 7 mesi fa
    Via il M5S!!!!!
    • Maria P. Utente certificato 7 mesi fa
      Ho sbagliato: volevo scrivere VIVA IL M5S!!!!
  • Despan 7 mesi fa
    A Parma hai fatto 2 grossi e grossolani errori: 1) non dovevi scaricare Pizzarotti e indurlo ad uscire dal M5S, nonostante i suoi errori e le sue colpe; 2) non dovevi presentare una lista M5S in contrapposizione e disturbo a quella di Pizzarotti. Adesso si rischia di riconsegnare Parma ai vecchi arnesi del partitismo e a Renzi. Contento?! Despan
  • rosario c. Utente certificato 7 mesi fa
    Mi vergogno di essere Siciliano. Sono stanco di di sentire la parola mafia subito dopo avermi chiesto da dove vengo. Lavoro all'estero, attualmente in Norvegia. Il gap è tantissimo: il senso di civiltà l'onestà e l'orgoglio che hanno per la propria terra mi fa venire voglia di non tornare più. Ormai aspetto le elezioni politiche darò sicuramente il mio contributo ai 5stelle ma se l'Italiano medio non smette di prendersi per culo e continua a subire questa malapolitica io farò le valigie con tiket oneway. wm5s
  • osvaldo chiarelli Utente certificato 7 mesi fa
    Caro Beppe non mollare. Per 50 anni l'ho preso nel culo perchè ingannato da tutti i partiti. Andiamo avanti con le idee rivoluzionarie del M5S NON MOLLARE!!!!! osvaldo Chiarelli M5S Firenze P.S. vorrà dire qualcosa se il BOMBA ha perso a Rignano il suo paese IN ALTO I CUORI
  • Aldo B. 7 mesi fa
    Ma dai, piddino. Il nostro Movimento fa bene anche te ! Non te l'aspettavi eh!? Invece eccoci qua Come ci è venuto così bene? E chi lo sa Le nostre idee nascon da sole Vengon fuori bene già con le parole E' il Movimento per te ! Ma tu non ci credi eh!? il tuo Renzi se la ride e s'intasca i soldi in un istante E dice " Beppe, ha fatto un gran Movimento... per noi golpisti sarà devastante!" E già, stavolta il Bomba non dice una bugia... infatti dopo il terzo golpe è scappato via ! Ma dai, piddino. E' un buon Movimento per te! Come non è vero, era anche per te! Ma tu non ci riconosci neanche noi siamo troppo chiari E tu troppo confuso o ignorante io vorrei aiutarti! Ma tu ?... preferisci... l'ammucchiata con Dudu ! i nostri grillini Son come i fiori Nascon da soli con le idee e i sogni E a noi non resta Che scriverli in fretta sennò svaniscono come i PDusti che ormai non esistono più.. la,la,la,la,la,.... la,la,la,la,la,....
  • Giovanni Antonio 7 mesi fa
    Segnalo, per chi desidera, due articoli interessanti: http://www.libreidee.org/2017/06/comera-bella-litalia-quando-non-eravamo-ancora-liberisti/ http://www.libreidee.org/2017/06/il-fratello-romano-prodi-globalizzatore-in-grembiulino/ Un saluto a tutti. Un Esodato Super-Incazzato.
  • Michele B. Utente certificato 7 mesi fa
    Ottime riflessioni, ma manca la comunicazione su tutto il buono che i nostri sindaci hanno saputo fare finora. Neppure a Mira, dove un bravissimo sindaco ha rinnovato in modo radicale il modo di amministrare, i cittadini hanno rinnovato la fiducia al M5S. Non basta raccontarcele tra noi sul blog, purtroppo non basta.
  • Margot Perla Utente certificato 7 mesi fa
    Le sconfitte servono per andare avanti con più grinta e determinazione. Purtroppo gli italiani si lasciano facilmente influenzare da una stampa becera e da talk faziosi. Ma se volete che le cose cambino in Italia, toglietevi questo brutto vizio.
  • simona verde Utente certificato 7 mesi fa
    Ci piace perdere facile! Dopo un anno di campagna diffamatoria da parte di tutti i TG e i giornali italiani, cosa ci aspettavamo? Chi non frequenta la rete, crede a tutto ciò che sente in televisione, ci sono persone che come me dicono da anni che bisogna avere un canale televisivo a CINQUE STELLE, per arrivare a tutti, soprattutto anziani, che sono lo zoccolo duro del Movimento. Una parte degli stipendi dei parlamentari che vengono restituiti si potrebbero usare per questo nobile scopo. Ma niente, di questa cosa non se ne parla, sembra non interessi a nessuno...e allora continuiamo così, facendoci dire di tutto, senza difenderci, ma se poi abbiamo queste batoste non lamentiamoci! I media italiani lavorano per annientare il Movimento e a quanto pare riescono. L'Italia non è solo un popolo di geni, ma anche di ottusi e queste votazioni ne sono la prova!
  • Paolo B. 7 mesi fa
    La resa dei conti ci sarà alle prossime elezioni politiche. Lì si vedrà cosa pensa l'elettorato medio, quello delle famiglie, di chi lavora e, ogni giorno, deve quadrare il proprio bilancioio e non si può permettere: né perdite di tempo, né filosofeggiare su quello che a lui piacerebbe fare ma, ogni giorno, combatte e collabora con chi gli sta' intorno, correttamente, con rispetto, intelligenza, forza - se del caso - ma consapevole che, da solo, non sarà, mai un individuo evoluto. In attesa della metamorfosi chissà quanti renderanno il conto di questi quattro anni, con un nuovo voto. Pare che in qualche piccolo comune abbiano avuto successo ex liste d'opposizione che hanno cercato di annoverare persone competenti, quantomeno sulla carta per il titolo di studio ed un passato professionale. Chissà perché li hanno premiati ?!?
  • Salvatore Morello 7 mesi fa
    Manca la Comunicazione,
    • roberto piluso 7 mesi fa
      Il problema è che questi ci fanno concorrenza sleale: sono scorretti, comprano i voti ecc..., non possiamo competere con questa gente sporca e corrotta e non vorrei che tornasse berlusconi!!! Vi prego troviamo una soluzione!!!
  • Giovanni Antonio 7 mesi fa
    Caro Beppe, dopo la salute…il tempo è la cosa più preziosa di cui disponiamo, ma lui passa inesorabilmente e non torna più indietro: stiamo perdendo troppo tempo!! E’ importante che il M5S non contini a navigare nell’ambiguità sui temi importanti e prioritari: -Sovranità Monetaria e Sovranità Nazionale -Fuori dall’€uro-truffa e dalla U€ -Separazione bancaria (Glass Steagall Act) -Signoraggio bancario -Bisogna smetterla di parlare all’infinito di problemi secondari tralasciando di risolvere una volta per tutte le vere cause che hanno portato l’Italia e gli Italiani in questa tristissima situazione!! Basta con la “distrazione di massa”!! …un ritorno alle origini… Apocalisse mordida – 1998 https://www.youtube.com/watch?v=VGXEV03MI0M&feature=youtu.be
  • ls 7 mesi fa
    Quali sono i risultati raggiunti da Raggi e Appendino? difficile trovare qualche dato obiettivo in giro ... percio' aggiornate gli italiani almeno ogni trimestre. Cmq: Obiettivi e non Obbiettivi...
  • Zampano . Utente certificato 7 mesi fa
    Caro Beppe, esistono delle tematiche fondamentali e ricorrenti che vengono trattate poco o ignorate dal blog e che permetterebbero alle prossime elezioni di recuperare voti persi e magari toglierli anche agli altri partiti. Queste sono: - IL PROBLEMA MIGRANTI (come bloccare i flussi e rimandarli indietro) - IL PROBLEMA ISLAM (incostituzionalità della stessa, finanziamenti Qatar, chiusura pseudo-moschee etc) - IL PROBLEMA DIFESA LEGITTIMA (riforma art. 52 e lotta alla criminalità) - IL PROBLEMA TASSE (diminuzione delle stesse, eliminazione Isee etc) - IL PROBLEMA VACCINI (decreto da bloccare appoggiando il codacons etc) - USCITA EURO E UE (recupero sovranità, modifiche ai trattati etc) Nonchè problemi come la legge Fornero e gli esodati; la recente depenalizzazione dei reati e necessario ripristino delle sanzioni penali in luogo delle amministrative; problema università, nessun test d'ingresso e accesso libero a tutti, problema banca Etruria e così via.
    • Zampano . Utente certificato 7 mesi fa
      Massimo F., Jakarta te l'ho detto anche nell'altro post, non è solo religione, l'islam è un codice di leggi che va contro la nostra Costituzione e che infligge sanzioni penali attraverso la sharia. In Senegal i gay vengono arrestati, mentre in Iran condannati a morte, chi commette apostasia subisce stessa sorte, mentre le donne che restano incinta per stupro, ad esempio, in alcuni paesi islamici vengono allontanate o lapidate. Se vai nel Brunei, ricordati di non fare a nessuno gli auguri di Natale, rischi di farti 5 anni di carcere anche se invii una cartolina, mentre in altri paesi la condanna c'e' se porti un crocefisso al collo. Gli islamici hanno rotto i coglioni a tutti, ma sembra che peggio di loro ci siano solo quelli che li difendono. Se per te l'islamismo è uguale al buddismo o al cristianesimo, allora sai poco anche di religione...
    • Eposmail. ,, Utente certificato 7 mesi fa
      https://youtu.be/fieiF2D_v_M L'islam è una religione che crea problemi
    • Massimo F. Utente certificato 7 mesi fa
      L'Islam non e' un problema, ma una religione, come il Cristianesimo e il Buddhismo.
  • DORIAN ALEXANDRU Utente certificato 7 mesi fa
    Non per dare ragione a Beppe ma in un'analizzi seria, bisogna approfondire bene i dati e NON ascoltare i racconti giornalistici. Primo dato: L'aumento dell'astensione che sfavorisce tutti. Secondo dato: Caso per caso, comune per comune, vista l'astensione, il calo del M5S non si vede. Si vede invece un grande calo nel PD e la scomparsa di gruppi e partitini piccoli che si coalizzano con loro solo per farli vincere. In alcuni casi La Lega fa coalizione con Forza Italia, in altri no, come dei falsi. Terzo dato: A proposito di coalizioni, M5S core da soli e i suoi dati non risultano in calo ma al contrario anche, mantenendo quella promessa di non farsi eleggere per la voglia del potere. Comunque una critica va fatta, vedere dove si può migliorare, avvicinare gli astensionisti, lavorare e invogliare i giovani perché sono loro la classe futura del paese.
  • DORIAN ALEXANDRU Utente certificato 7 mesi fa
    Non per dare ragione a Beppe ma in un'analizzi seria bisogna approfondire bene i dati e NON ascoltare i racconti giornalistici. Primo dato: L'aumento dell'astensione che sfavorisce tutti. Seccondo dato: Caso per caso, comune per comune, vista l'astensione, il calo del M5S non si vede. Si vede invece un grande calo nel PD e la scomparsa di gruppi e partitini piccoli che si coalizzano con loro solo per farli vincere. In alcuni casi La Lega fa coalizione con Forza Italia, in altri no, come dei falsi. Terzo dato: A proposito di coalizioni, M5S core da soli e i suoi dati non risultano in calo ma al contrario anche, mantenendo quella promessa di non farsi eleggere per la voglia del potere. Comunque una critica va fatta, vedere dove si può migliorare, avvicinare gli astensionisti, lavorare e invogliare i giovani perché sono loro la classe futura del paese.
  • Giampaolo M5S Utente certificato 7 mesi fa
    Ascoltando le tv mi sembrava che il M5S non aveva conquistato nessun ballottaggio, e invece leggo con piacere che abbiamo dieci sindaci al ballottaggio, forza M5S.
  • Patroclo F. Utente certificato 7 mesi fa
    Premesso che secondo me ha giocato un ruolo importante la faccenda della legge elettorale (i media hanno rovesciato "a mestiere" la verità facendo ricadere la colpa su di noi giusto 3/4 giorni prima delle elezioni.. e l'italiota puntualmente c'è cascato), la verità è che, non solo in Italia, ma in tutto il mondo (vedi Trump, UK, Francia)l'elettore medio (preso per cuXo per decenni) oggi non è più classificabile centro/destra/sinistra).. è stordito e debole .. e perciò vota d'istinto.. insomma sono saltati gli schemi... Cioè secondo me l'elettorato è diventato per così dire "liquido"... perciò se volgliamo vincere, bisogna mettere a segno colpi ad effetto e tenere alta l'attenzione... e di sicuro uno psicologolo/sociologo bravo ci sarebbe di grande aiuto. Non ci dimentichiamo che la "propaganda" ha sempre condizionato e manipolato le masse...perciò o giochiamo così o non vinceremo mai.
  • Domenico Muzio 7 mesi fa
    Per favore, dite a qualcuno che la parola obiettivo si scrive con una sola B. Grazie
    • Gianfranco B. Utente certificato 7 mesi fa
      Hai un vocaboliario ridotto, informati tu, prima di correggere gli altri. Ciao Talelbano
    • Alessandro L. 7 mesi fa
      Guarda sul vocabolario della lingua italiana e vedrai che si può scrivere sia con una che con due B.
    • roberto piluso 7 mesi fa
      Ma vai a raccogliere i pomodori
    • Giuseppe Russo 7 mesi fa
      Cercare difetti negli altri è uno sport molto di moda. Entrambe la forme "obbiettivo" e "obiettivo" sono corrette. La forma con una sola b è la più vicina alla forma latina, ma entrambe le forme sono corrette. Obbiettivamente io preferisco la forma con due b. http://www.accademiadellacrusca.it/it/lingua-italiana/consulenza-linguistica/domande-risposte/obiettivo-obbiettivo-obiezione-obbiezione
  • Dani Cap 7 mesi fa
    sono assolutamente d'accordo con questa lettura e chiaramente i soliti giornali schierati non possono leggerla così resto comunque un po' delusa da noi. Nel disastro in cui siamo: pensate solo che senza tutto il prima ora stanno chiudendo mega aziende come Alitalia e Ilva, ma tutte le piccole che continuano a chiudere, all'IMU che io vedo estremamente aumentata, solo per dirne alcune non siamo capaci di gesti rivoluzionari come ci si aspetterebbe... come sempre meglio lo schifo sicuro che un probabile meglio..... io al M5S faccio un plauso, hanno cercato contatto in piazza, stanno mantenendo linearità nelle scelte, io resto ancora più convinta di prima. E mi vergogno del Nostro immobilismo
  • marco mercaldo 7 mesi fa
    Disfatta totale..........io posso giudicare per la mia città A padova(5%) nessuna propaganda del M5S , nessuna affissione negli appositi spazi o nei mezzi pubblici, nemmeno le reti TV locali hanno mai presentato candidati del M5S, nessun gazebo per la citta, però erano presenti tutti i partiti minori, anche quello della tutela dei peli del culo, ma del M5S nessuna traccia. Fino all ultimo giorno non sono nemmeno riuscito a ricordare il nome del candidato sindaco del M5S, figuriamoci sapere il programma. Se questa è la propaganda che hanno fatto in giro per l italia , allora si spiegano questi risultati scandalosi
  • Andy C 7 mesi fa
    Credo che anche il voltafaccia sui vaccini abbia minato la fiducia dei cittadini nei vostri confronti, oltre alla preclusione per molti iscritti alla possibilità di voto online su Rousseau (moltissimi si lamentano di essere iscritti ma di non essere abilitati al voto). Tutto questo unito ad un carente controllo nei seggi elettorali (nella mia città non chiedevano la carta di identità) ha portato a questo risultato.
  • viviana vivarelli Utente certificato 7 mesi fa
    E' vero che non guadagniamo nessun sindaco tuttavia la crescita del M5S è indubitale A Genova il M5Stelle sale dal 13,86 al 18,39%, a Palermo dal 4,24 sale al 17%, a Taranto dal 1,86 passa al 10%; a Monza dal nulla al 7,9%; a Lecce dal nulla al 7%; a Catanzaro dal nulla al 6%; a Padova e Verona resta invariato (togliamo Parma dove la debacle per ovvi motivi era prevedibile) Il Movimento cresce dappertutto!! mentre il Pd deve ricorrere a inciuci e liste civetta. Ora occorre che cresca ancora di più.
  • Giuseppe 7 mesi fa
    Carissimo e grandissimo Beppe, tanti italiani si faranno ( giornalisti compresi) dei ' gran rasponi', alla sola lettura di ' Flop del M5S'. Ma non bisogna fare assolutamente caso. L'italianetto medio è quello li, e loro giocano su questo fatto. Il M5S é troppo avanti e tantissimi non riescono ancora a capire cosa belin sta' succedendo!!! E sognano ancora i loro vecchi cari leader, o incartapecoriti o rappresentanti di lobby. Mi dispiace un casino perché tu metti sempre anima e corpo nelle grandi verità k dici. Dove invece potresti giustamente startene in disparte e battertene il 'belin'! Purtroppo l'Italia è questa e come l'hanno e la stanno riducendo questi TOP manager lo sappiamo benissimo!!! Ancora di più avanti tutta e a riveder le stelle!!! M5S unica speranza in questo paese di ipocriti
    • Enrico Caldari 7 mesi fa
      Purtroppo l'italianetto medio è quello che, se va a votare, lo fa certamente condizionato dai media, non dal blog. Evidentemente anche restare in piazza, almeno dove lo si è fatto, non basta. Ormai l'importante non può più essere solo partecipare...
  • Pippolucca 7 mesi fa
    Ciao a tutti.....cresciamo......lentamente ma cresciamo..... La radicalizzazione nelle istituzioni locali della casta è dura da distruggere ....non sarà una guerralampo ma di logoramento .....noi nn bisogna mollare......entrano per fortuna 2 o 3 consiglieri in tanti comuni che spulceranno e romperanno i coglioni alle istituzioni però come capita spesso hanno poca visibilità nei confronti della popolazione....io sono di Lucca abbiamo preso un 7 percento confermando il risultato precedente....i nostri candidati hanno lottato ma ripeto senza un megafono è dura.... Cmq ora tutti vogliono andare al voto Non male non male
  • Carlo Cotogni 7 mesi fa
    Condivido quello che scrivi Beppe, soprattutto in merito al fatto che la crescita inesorabile del M5S nelle Istituzioni, locali e nazionali, continuerà inesorabile. Il vento dell’onestà è inarrestabile. La strada è segnata. Se la mettano via quelli che oggi, con frettolosità e opportunismo, festeggiano il rinvio della loro definitiva uscita di scena. Detto questo, qualche riflessione costruttiva su questi risultati va fatta anche in “chiave critica” per crescere e migliorare sempre. Mantenendo fermi i propri “Credo” fondamentali ma anche con la necessaria umiltà che da sempre accompagna saggezza. A mio parere il M5S sconta in questa tornata elettorale: 1)La guerra mediatica contra la giunta Raggi. E allora che si studi un sostegno comunicazionale più efficace rispetto a quanto, con onestà e passione, si sta facendo quotidianamente per il bene di Roma e dei Romani. 2)Una non efficace comunicazione su quanto di buono si sta facendo negli altri Comuni già amministrati (Torino, Livorno,..). Su questo punto qualcuno lavori di più e non solo sui mezzi (come questo Blog) seguiti prevalentemente da simpatizzanti del Movimento. 3)Delle questioni locali (Parma, Genova, Sicilia,…) non facili da gestire in termini comunicazionali ma che ci stanno in un percorso di crescita che vede il M5S coinvolto con numeri e territori così grandi. 4)Qualche eccessiva dialettica interna ai parlamentari pentastellati in merito alla Legge Elettorale che va meglio gestita in un’ottica positiva di confronto e crescita ma viene mal tollerata se sembra figlia di personalismi o giochi di corrente (mi rendo conto che scrivo cose di non facile realizzazione ma è puntando alla perfezione che si ottengono buoni risultati!) 5)La filosofia pentastellata che chi va a fare il Sindaco non rappresenti se stesso ma le idee del Movimento e le scelte del MeetUp locale. Per cui se oggi è sindaco Carlo e domani si presenta Maria per continuare il lavoro svolto dal Movimento per i Cittadini non cambia nulla.
  • Domenico Cacciato Utente certificato 7 mesi fa
    Avanti tutta... e non mollare mai! ✰ ✰ ★ ✰ ✰
  • Osvaldo Littera 7 mesi fa
    Personalmente non interpreto questa battaglia ,sinonimo di sconfitta, ma di monito per una pausa di riflessione, senza ipocrisie, con trasparenza e condivisione ORIZZONTALE, visto e constatato che una miriade di "piramidi", sviliscono il contenuto intrinseco di "Movimento". Penso che la priorità assoluta nel futuro prossimo sia La CONVOCAZIONE NAZIONALE DEL M5s.
  • enrico l. Utente certificato 7 mesi fa
    Questo e' il risultato di una politica da marciaindirìetro sull'uscita dall'euro prima sui vaccini dopo,su legge elettorale ecc.. eravate avvisati dai commenti sul blog che delle vostre voltafaccia avreste perso consensi da piu' parti, ed ecco a leccarvi le ferite ,e a commentare come tutti gli altri partiti fanno " ma non abbiamo perso correvamo da soli ecc..ecc.. " siete diventati uguali agli altri,continuate cosi e vedrete dove finirete altro che cambiare l'italia .....cominciate a cambiare voi per poter tornare a prendere consensi
    • Giovanna Purpura Utente certificato 7 mesi fa
      Ragazzi state tranquilli è normale per questo tipo di elezioni si vota per l'amico o parente pensate a Trapani sono al ballottaggio due delinquenti uno arresti domiciliari l'altro ancora peggio aspe
    • Pauleta 7 mesi fa mostra
      Buongiorno, Ho messo a vostra disposizione in prestito a partire da € 3000 a € 10.000.000 in termini molto semplici, a tutte le persone che soddisfano le vostre esigenze. Ho anche fare investimenti e prestiti tra persone di tutti i tipi. Offro i prestiti a breve, medio e lungo termine in collaborazione con il mio avvocato e un periodo di rimborso a prezzi accessibili. Non sappiamo i vostri usi e le nostre trasferimenti sono forniti da una banca per la sicurezza della transazione. Per tutte le vostre richieste in materia di tariffe e livelli di pagamenti e sarà a vostra assistenza. Infine, per una maggiore comprensione si prega di non allegare Email: totnode@gmail.com
  • Pauleta 7 mesi fa mostra
    Buongiorno, Nel campo della finanza, investimenti e prestiti tra persone specializzati, offro i miei servizi a tutte le persone di buon carattere e, soprattutto, essere in grado di adempiere ai propri obblighi. Salgo nelle seguenti aree: personale, consolidamento, riorganizzazione, commerciale, studente, auto, e altri vari, affari, agricoltura, informatica, servizi intellettuali della società di proprietà, industriali, artista, moda, medicina, dei media, dei mutui, immobiliare. Per qualsiasi ulteriore informazione, non esitate a contattarmi sul mio E-MAIL: totnode@gmail.com.
  • Dario A. 7 mesi fa
    La citazione di Tesla, che comunque dev'essere apocrifa, così com'è tradotta non ha molto senso. Su internet la si trova in inglese così: “Our virtues and our failings are inseparable, like force and matter. When they separate, man is no more” Che tradotta più correttamente sarebbe: "Le nostre virtù e i nostri difetti sono inseparabili, come forza e materia. Quando li si separa, l'uomo non esiste più" L'utilizzo disinvolto di pseudocitazioni pescate da internet la dice lunga sul senso critico e il livello culturale di Grillo.
    • massimo m. Utente certificato 7 mesi fa
      I pappagalli ripetono le citazioni a menadito, senza neanche comprenderle e spesso svilendole Le persone sagge, che tra l'altro conoscono Tesla di persona possono permettersi la licenza di rielaborarle, adattarle e riempirle ancor più di significato. Ciao
  • Lucas Fusaro Utente certificato 7 mesi fa
    Il M5S per contare a livello locale e regionale deve fare, quando sarà al Governo, una legge ad hoc che vieta ai sindaci e ai candidati presidente di regione di essere appoggiati da più liste. Consiglio la mia proposta di legge su lex iscritti del 14 Maggio 2017.
    • Domenico Cacciato Utente certificato 7 mesi fa
      Ciao Luca... esattamente... dici bene ed è una valida proposta. ;-) ✰ ✰ ★ ✰ ✰
  • bartolomeo gugliuzza 7 mesi fa
    Caro Beppe, il 5 novembre la Sicilia potrebbe diventare la prima Regione a 5 stelle. Io ci credo e ci spero. Che ne pensi di iniziare ad elaborare, sin d'ora, un programma a 5 stelle per una Sicilia a 5 stelle? Magari bastano 5 punti. Saluti Bartolomeo Gugliuzza
    • Zaghi 7 mesi fa
      Aspetta e spera!!!!
  • Luigi Moretto Utente certificato 7 mesi fa
    No, noi non molliamo.
  • Luisa Labo' 7 mesi fa
    Guardiamo sempre in alto, molto presto le stelle dell'onestà inizieranno a brillare ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ Grazie Beppe, sei una grande persona
  • Max Stirner Utente certificato 7 mesi fa
    ---LORENZO IL MAGNIFICO SI OCCUPO' DI FIRENZE E NON DEI FIORENTINI--- Io ho spesso rinfacciato a Grillo l'errore di "UNO VALE UNO" e soprattutto di "NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO": SONO 2 CAGATE PAZZESCHE! Gli italiani li conosciamo bene: dopo l'8/sett/1943, riuscirono persino a fondare la Repubblica di Salò. Si liberarono di Mussolini, solo dopo che qualcuno, forse un inglese, lo aveva ammazzato; EHHH! ALLORA SI' CHE IL POPOLO SI E' SCATENATO, IMPICCANDOLO DA MORTO PER I PIEDI! NON E' DEGLI ITALIANI CHE TI DEVI OCCUPARE, MA DELL'ITALIA! NON SONO LA STESSA COSA! Se per occuparti della nazione devi andare al potere e per farlo devi lasciare al loro destino tutti quegli italiani che votarono per anni "VANNA MARCHI", devi lasciarli al loro destino. Le politiche che tu proponi e che si occupano delle "miserie" economiche ed esistenziali degli italiani sono nobili, ma funzioneranno quando L'INGEGNERIA GENETICA avrà modificato la mentalità degli italiani: sì, l'ingegneria genetica o qualche generazione e se hai fretta non hai scelta. Lorenzo il Magnifico non era certo un democratico e non ci pensava due volte a tagliare teste, ma fece grande Firenze e i fiorentini di conseguenza: questa è forse la sola situazione in cui, invertendo l'ordine dei fattori, IL PRODOTTO CAMBIA!! GRILLOOOO! SMETTILA DI INSEGUIRE PAPA FRANCESCO; INSEGUI LORENZO IL MAGNIFICO. Cosa lo dico a fare?
    • cimbro mancino Utente certificato 7 mesi fa
      grande Max ! saluti
  • davide di noia Utente certificato 7 mesi fa
    Il PD è diventato l'alibi della politica dei mafiosi in Italia. Se Taranto vota centro destra, allora vuol dire che in città va tutto bene. Allora perchè rompete i coglioni con le manifestazioni dell' Ilva ? La destra che ha governato Taranto per anni poteva già risolvere i vostri problemi. Perchè non è così ? E l'ex- presidente della Puglia Vendola, complice, ha finito di allattare per interessarsi di politica seria, oppure gli basta lo stipendio che prende, a gratis ? Se Palermo vota Orlando da 40 anni, devo pensare che a Palermo va tutto bene. Allora perchè il sud Italia rompe i coglioni con la mancanza di lavoro e infrastrutture ? Siete mai stati a Piacenza ? Il sindaco di sinistra Dosi, è avvocato, ha lavorato in un'azienda di trasporti per 2 anni occupandosi di argomenti di viabilità. Provate ad entrare in Piacenza, non uscite più. Cartelli da tutte le parti che ti portano sempre allo stesso posto. Una città in mano ai rom, dalla stazione fino al centro cittadino. Una viabilità da dementi. Ma insomma di cosa parliamo. Potremmo parlare per anni di altre centinaia di amministrazioni di sinistra e destra. Politica di sinistra? Andate tutti affanculo.
  • oreste soria 7 mesi fa
    Oggi i giornali, tra le altre notizie, mettono in evidenza la valanga in Francia di Macron verso la maggioranza assoluta. A tutti loro sfugge solo un piccolo particolare: L'AFFLUENZA E' STATA DEL 49.8%. CIO' VUOL DIRE CHE LA VERA VALANGA E' RAPPRESENTATA SOLO DA CHI NON E' ANDATO A VOTARE E QUINDI DALLA CONTINUA DISAFFEZIONE ALLA POLITICA, CAUSA PIU' DI PROBLEMI CHE DI BENEFICI
  • undefined 7 mesi fa
    forse si pagano le porcate di Alde , Alice/Genova, vaccini, europa si/no, euro si/no, Di Maio democristo, cioè ogni atto che ci avvicina al politicamente utile?
  • Movimento RadicalSocialista (m.r.s.) Utente certificato 7 mesi fa
    Adesso, con calma e lucidità, bisogna contribuire a varare una legge elettorale che permetta ai cittadini di decidere non solo il "partito" che governa, ma i governanti stessi, cioè le PERSONE a cui affidiamo temporaneamente l'onore e l'onere di governare. Allora niente proporzionale puro, fatto apposta per far governare in eterno un'alleanza di centro decisa DOPO il voto sulla testa degli elettori, bensì un sistema in cui tutti i voti CONTINO e contribuiscano a decidere chi governa. Poiché la Corte Costituzionale ha bocciato il doppio turno (chissà perché), si dovrebbe proporre il sistema elettorale usato in Australia e per scegliere il sindaco di Londra: voto al candidato preferito e voto "alternativo" (di riserva) ad un altro candidato. In Australia i candidati vengono numerati e classificati dall'elettore, ma basterebbe un secondo voto, che diventa in pratica un ballottaggio incluso nel primo turno. Se nessun candidato ha la maggioranza con i "primi voti", si conteggiano le "seconde scelte" sulle schede dei candidati meno votati, che sono esclusi ma senza rendere inutile la presenza al seggio dei loro elettori. E' un sistema estremamente democratico, che in Italia era stato proposto da Luigi Einaudi con questa motivazione: "Ci sarà uno che vince, ma i voti devono valere tutti, rispettando la pluralità delle opinioni".
  • kevin altieri 7 mesi fa
    Ho ascoltato molto le trasmissioni sul risultato elettorale. Ho sentito analisi di qualunque tipo e da tutte le parti, ma , vigliacco se qualcuno ha detto qualcosa sul suo programma elettorale per cui , presumibilmente , i cittadini avrebbero dovuto votarlo. Presumibilmente , perchè io comincio a dubitare che i cittadini conoscano i programmi elettorali di coloro che si propongono sindaco. Ed ancora di più, è ben noto che poi nessuno controlla se un programma elettorale viene eseguito dal vincitore. Allora per chi e cosa votano i cittadini? Se un sindaco ruba , o è implicato in fatti di corruzioe è facile comprendere il motivo, ma quando non vi sono fatti criminali quali sono i motivi di un voto? Se ha fatto una strada? se ha tenuto la città pulita? se ha mantenuto sotto controllo gli emigranti per quello di sua competenza? se ha contribuito alla manutenzione delle opere pubbliche, ecc... Di tutto questo quanto è entrato nelle ultime votazioni?
  • Massimo x 7 mesi fa
    Di solito non sono tenero con gli italiani. Ma stavolta li dobbiamo ringraziare ma averci avvisato , ora sta a noi riconoscere gli errori , chiedere scusa e cercare di non farli piu. Tutta quella astensione significa che sono li , ci stanno aspettando ,ma non esageriamo nel farli attendere
  • Max Stirner Utente certificato 7 mesi fa
    ---------------VANNA MARCHI VIVE!----------------- Non si deve avere alcuna considerazione, nessuna pena per gli italiani vittime delle "Vanna Marchi". Essa è una truffatrice, ma chi truffava se non altri truffatori che si ritenevano più "furbi" di Lei? COSA COMPERAVANO I CITTADINI ITALIANI DA VANNA MARCHI, PER RIMANERE PESANTEMENTE TRUFFATI? I NUMERI DEL LOTTO VINCENTI! I cittadini italiani truffati, erano in realtà loro stessi dei truffatori, che pensavano di truffare i giocatori regolari del gioco del Lotto. SI PUO' AVERE COMMISERAZIONE PER GENTE DEL GENERE? SE MI SI CHIEDESSE: "CHI VUOI SALVO E LIBERO, VANNA MARCHI O LE SUE VITTIME?" LA MIA RISPOSTA SAREBBE: VANNA MARCHI! Da troppi anni i cittadini italiani votano giulivamente le loro "VANNA MARCHI" politiche: nessuna pena per loro!
    • Alessandro l. 7 mesi fa
      Infatti. Se sono contenti così, che rimangano nel loro brodo. Se si lamentano si meritano solo un solenne Vaffa.
    • davide lak (davlak) Utente certificato 7 mesi fa
      quoto, sottoscrivo e voto!!
  • marcello p. Utente certificato 7 mesi fa
    Sono un iscritto della prima ora ed ovviamente simpatizzante e sostenitore, adesso però sto vivendo un momento di grande delusione. Forse sarà un effetto della crescita quasi tumultuosa del movimento e quindi difficile da governare, però sono certamente deleteri i malumori, le gelosie ed i contrasti interni ai gruppi parlamentari. O Beppe riesce a porre saggiamente in atto correttivi efficaci ed indispensabili per un riallineamento ai valori originali, oppure il declino sarà inevitabile. L'errore di Genova: Cassimatis/Pirondini/Putti non ha certo giovato....esattamente come Pizzarotti a Parma! Meditate ragazzi finchè siete in tempo! Marcello
  • massimo m. Utente certificato 7 mesi fa
    Noi restiamo certi e sicuri delle nostre sane proposte e della nostra vittoria: Chi alla prima sconfitta perde fiducia, la fiducia non l'ha mai avuta né la forza indomabile che dalla fiducia scaturisce e che è indispensabile per un "guerriero". La sconfitta genera negli indomiti una fiducia incrollabile e una virtù uscita dalla prova del fuoco, che diventa virtù provata e invincibile Solo una lezione da ricevere: Continuiamo a condividere e a diffondere! Molti comuni non sono come Roma e Torino; subiscono un'influenza atavica e nefasta da parte dei partiti e del voto di scambio, e la maggioranza non si informa in Rete, anzi...non si informa. Per prendere Devi prima dare. Questa è la sapienza impercettibile Qualcuno nel Blog ha suggerito l'ipotesi di aspettare...di perdere, prima di vincere. Dura a sentirsi per le mie orecchie, ma così geniale. "Per trattenere, far prima estendere Per indebolire, fa prima rafforzare All'apice segue fatalmente la discesa. fa ascendere ciò che vuoi abbattere". Ciao Max
  • Luigi Di Pasquale Utente certificato 7 mesi fa
    Il vero punto critico non sta nel Movimento 5 Stelle bensì nell'informazione assassina della Repubblica Italiana! Se solo giornali e telegiornali non fossero schierati e fossero liberi avreste visto come unica forza politica in Italia il Movimento 5 Stelle! Siamo ancora un popolo di vecchi ignoranti e forse neppure troppo vecchi! Comunque sui dati di fatto il PD mi ha fatto veramente schifo! Si è intrufolato in raggruppamenti di liste civiche! Poi di coloro che hanno votato FI non ne parliamo! L'Italia è un popoli di mafiosi e basta!
  • Alberto O. Utente certificato 7 mesi fa
    Sono così convinti che il M5S sia finito, che al solo pronunciare la parola "Elezioni anticipate" PD e PDL (tanto sono la stessa cosa) se la fanno nelle mutande! Altro che declino, queste elezioni sono l'ennesima conferma che il M5S è un pericoloso avversario! Ma lasciamoli crogiolare nelle loro pie illusioni...!
  • vincenzodigiorgio 7 mesi fa
    Due punti stanno a cuore più degli altri agli italoiani : i clandestini e l'impoverimento . Sui clandestini ci siamo fatti fregare da Salvini che ci sta costruendo un impero , la gente , giustamente non li vuole e ha punito il nostro atteggiamento soft ! Essere diventati poveri e constatare che ai rom viene pagato l'appartamento a 800 euro al mese e in più un buono di 10.000 euro ha fatto girare i co.... a tantissimi compreso me ! Continuiamo così che il 40 per cento lo vedremo con il binocolo !
  • Aldo B. 7 mesi fa
    Voglio trovare un senso a ste ammucchiate anche se ste ammucchiate un senso non ce l'ha Voglio trovare un senso a sti PDuisti anche se sti PDuisti un senso non ce l'ha Voglio trovare un senso a sti forzisti anche se sti forzisti un senso non ce l'ha Voglio trovare un senso a tutta sta gentaglia anche se sta gentaglia un senso non ce l'ha Sai che cosa penso Che se non ha un senso Domani arriverà... Domani arriverà lo stesso Guarda che bel Movimento Non basta mai il tempo I 5 Stelle è il nuovo giorno che arriverà... Voglio trovare un senso a sti ladroni anche se sti ladroni un senso non ce l'ha Voglio trovare un senso ai golpe Renziloni anche se il Renziloni un senso non ce l'ha Sai che cosa penso Che se non ha un senso Domani arriverà Domani arriverà lo stesso Guarda che bel Movimento Non basta mai il tempo i 5 Stelle è il nuovo giorno che arriverà... i 5 Stelle è il nuovo giorno... ormai è qua! Voglio trovare un senso a queste strane cose anche se tante cose un senso non ce l'ha Lalalalala Lalalalala Domani arriverà Domani arriverà lo stesso Guarda che bel Movimento Non basta mai il tempo i 5 Stelle è il nuovo giorno che arriverà... i 5 Stelle è il nuovo giorno... ormai è qua!
  • paolo b. Utente certificato 7 mesi fa
    Beppe tutto vero, ma non ti dimenticare che il voto è lo specchio degli italiani , e purtroppo a me sembra che il M5S non sa bene con chi ha a che fare, addirittura generalizzando ,mettendo allo stesso piano noi, con gente che ha votato sempre pd o berlusconi, e posso dire che per me è molto frustrante!
  • Carlo D. Utente certificato 7 mesi fa
    Così non va... - Frequentazione dei talk show - nella piattaforma "lavoro" non è in programma la reintroduzione dell'art. 18 - L'uscita dall'euro e dalla NATO non viene rivendicata - posizione debolissima sull'obbligatorietà dei vaccini - nella scuola non viene richiesto l'abbandono dell'alternanza "scuola - lavoro" nè del numero chiuso all'Università - ad ogni piè sospinto si proclama che il Movimento si batte per le "piccole/medie imprese", lasciando languire i redditi da lavoro e da pensione - non si rivendica l'abolizione TOTALE dell'IMU - ecc. ecc. ecc. Gli elettori non sono fessi!
  • Maurizio Lobbia Utente certificato 7 mesi fa
    Leggo i vostri commenti e molti scrivono..(dovevate fare cosi)...(non siete stati capaci di fare)...(siete dei buoni a nulla)...ma caro amico del blog...ti chiedo "tu cosa stai facendo per cambiare questo schifo di paese"...stai anche tu alla finestra ad aspettare che qualcuno faccia qualcosa...alzate il cuxo dal divano e date una mano anche voi...invece di continuare a criticare. Grazie!!
    • giuseppe festa 7 mesi fa
      sei stato fin troppo tenero maurizio io ho provato a leggere i commerdi (no non ho sbagliato a scrivere)di stamane su blog e fatto q. e ti dico che fanno solo schifo! gente che si raccomanda e .....poi ci lamentiamo dei voltagabbana politici...... roba da vomitargli addosso!!!!!!!!! dopo tutto quello che questi si bravi ragazzi stanno facendo.......il meno che si possa dire è "NON MOLLATE E SOPRATUTTO GUARDATE GLI ERRORI PERCHE DI ERRORI SI TRATTA PER CORREGGERE E ANDARE AVANTI" leggo carlo di bologna e a lui dico bravo hai dato un ottima critica ma sei rimasto uomo onesto....grazie ecco beppe non mollare e coi ragazzi cerca di capire dove sono gli errori sono sempre con te e a te riconoscente per aver fatto nascere questa nuova forza di lotta pacifica
  • Bruno VITIELLO 7 mesi fa
    Dire che sono "con" Voi è sbagliato, corretto è dire che mi sento "uno di Voi", comunque vada; perchè siete l'unica "Forza" in cui mi riconosco. Onore e profondo rispetto, nonchè immensa gratitudine, al Signor Beppe, perchè di un vero "signore" si tratta.Un Uomo a cui dovremo il futuro dei nostri figli, un Eroe che ci trascina in un "credo" giusto e sincero a cui da troppo tempo non eravamo più abituati. Avanti....sempre, io so che la faremo.... è inevitabile.
  • fabrizio cantoni Utente certificato 7 mesi fa
    Grande BEPPE,analisi giusta,AVANTI TUTTA,SENZA MOLLARE,MAI, e MEGLIO SOLI,che MALE ACCOMPAGNATI.
  • antonio giancola giuliani 7 mesi fa
    cancellatemi dal vostro blog ,
    • andrea a44 Utente certificato 7 mesi fa
      come regola ti dovresti cancellare tu, dato che e palese che in questo blog, i rompicoglioni sono indesiderati.
  • augusto r. Utente certificato 7 mesi fa
    Non mi pare così roseo il risultato. L'assenza totale di dialogo e i voltafaccia in parlamento non picciono alle persone serie,forse ai ragazzini... ora dovete ricominciare abbandonando il turbante da talebani della politica... Auguri
  • Riccardo Falcini 7 mesi fa
    Sono stato rappresentatore di lista (M5S9 nella mia sezione in Genova, ero molto fiero di esserlo e di aver gestito in maniera scrupolosa lo spoglio, malgrado era la prima volta, e di aver contestato molti voti, alla fine risultati nulli!
  • massimo m. Utente certificato 7 mesi fa
    Dai fallimenti il MoVimento da sempre radica poi i suoi punti di forza: Dopo la "sconfitta" alle europee siamo diventati la prima forza politica che andava a vincere, bocciando il menomato, la sua ciurma ed il loro il referendum incostituzionale. "Tutti gongolano esponendo raffinate analisi sulla morte dei 5 Stelle, sul ritorno del bipolarismo, sulla debacle del MoVimento, sulla fine dei Grillini. L'hanno detto dopo le politiche, dopo le europee, dopo le regionali, dopo il referendum. Fate pure anche ora. Illudetevi che sia così per dormire sonni più tranquilli. Noi continuiamo ad andare avanti per la nostra strada" (M. Di Stefano).
  • Aldo B. 7 mesi fa
    I risultati elettorali mi fanno venire in mente un paragone con la parabola biblica del granello di senape e che possiamo tramutare così: A che cosa possiamo paragonare il Movimento 5 Stelle o con quale parabola possiamo descriverlo? Esso è come un granellino di senapa che, quando viene seminato per terra dopo ogni votazione, è il più piccolo di tutti semi che sono sulla terra; ma appena seminato cresce e diviene più grande di tutti gli ortaggi e fa rami tanto grandi che anche gli uccelli del cielo potranno trovare riparo sui suoi rami e alla sua ombra.
  • isabella calvaresi Utente certificato 7 mesi fa
    andiamo avanti, in campo nazionale sarà nostra la vittoria
  • P. C. 7 mesi fa
    Chiedo scusa, errore mio: li avevo postati su "il M5s è la forza politica più presente alle elezioni comunali " e non su "tutti i sindaci del M5s". Uno l'ho ripostato ma, dell'altro, postato in due tranche,ne compare solo la seconda CHE RIPORTO: "Mi scuso, non ho completato il periodo; scrivevo, e completo: "...SE NESSUNO POSTA ARTICOLI (SE E' STATO FATTO MI E' SFUGGITO) PER SPIEGARE AGLI INCAVOLATI, INVIDIOSI E, GIUSTAMENTE, INSODDISFATTI, CHE FARE QUESTA GUERRA TRA POVERI E' INGIUSTO E PERICOLOSO E CHE IL M5s, COME LINEA DEL MOVIMENTO, NON LA APPROVA E, ANZI, FARA' IN MODO DI ESTENDERE A TUTTI QUANTO CONTESO, COME UN OSSO TRA CANI AFFAMATI... " IL RISULTATO, COME SCRIVEVO, E' CHE, CONCLUDO, I GARANTITI, SPAVENTATI, SI DEFILERANNO SPAVENTATI DAL PARTITO; PERLOMENO PER ME E' COSI'. Nella prima parte avevo premesso che, da tempo, c'è quella che appare essere una certa base del M5s che, COI SUOI COMMENTI, si scaglia con odio sociale contro qualsiasi cittadino che si sia guadagnato dei diritti o garanzie, tacciandoli di detenere "PRIVILEGI" mentre, invece, dovrebbero reclamare dalla politica che questa "NORMALITA'" di una vita normale, lavoro a tempo indeterminato e ben retribuito, pensione, tranquillità, fosse da esigere come estesa a tutti i cittadini, invece di ingenerare COI LORO COMMENTI SUI VARI POST, una guerra tra poveri, un DIVIDI ET IMPERA" che mette pensionati contro disoccupati, disoccupati contro occupati, sottoccupati contro occupati a tempo indeterminato, soprattutto DISOCCUPATI E LAVORATORI PRIVATI O SOTTOCCUPATI CONTRO LAVORATORI DEL PUBBLICO, GLI UNICI CHE, PER MERITOCRAZIA, VINCENDO UN DIFFICILISSIMO CONCORSO, SI SONO GUADAGNATI IL LORO POSTO DI LAVORO. E, TUTTO CIO CHE E' GARANZIA, E DOVREBBE ESSERE "NORMALITA' PER TUTTI", VIENE, DA COSTORO, CHE DA TEMPO COMMENTANO CON PAROLE DI ODIO SOCIALE, DEFINITO COME PRIVILEGIO E NON COME NORMALE DIRITTO AD UNA VITA NORMALE E PER TUTTI. UN POST DEL SITO PER DIR LORO CHE SBAGLIANO?
  • Massimo Turla 7 mesi fa
    Caro Beppe, E' vero, sconfitte e vittorie fanno parte di un percorso e non tutte le battaglie si possono vincere, ma attento, alcune sconfitte portano alla disfatta. I numeri poi sono sibillini, a seconda di come si leggono o si interpretano possono portare a verità differenti. Se rispetto alle precedenti amministrative il M5S avanza, ed è incontrovertibile, altrettanto vero è che rispetto alle ultime apparizioni abbiamo fatto passi da gigante, ma all'indietro. Le cause? rappresentanti che parlano troppo e fanno pochino o, se fanno qualcosa, poco lo fanno percepire. Ci siamo fatti giocare da bambini con la legge elettorale esponendo il fianco ad un duplice attacco: prima che inciuciamo con il PD e FI dopo che abbiamo sempre detto mai accordi con loro, e poi con la storiella dei franchi tiratori che non ha impallinato la legge, ma noi. La gestione di Roma è stata uno scandalo sotto tutti i punti di vista e certi personaggi largamente equivoci ci hanno fatto perdere credibilità... tutto molto semplice. Di Maio non è qualificato per tirare le fila del M5S, non è capace a gestire, a parlare ('questa volta li mandiamo a casa...'), ha gestito Roma da inetto.. tanto fumo, poco arrosto. Ci vuole gente che non si faccia prendere in giro, e ci vuole una direzione, chiara, semplice e lineare. Gli elettori si aspettano di sapere dove stiamo andando e al momento c'è solo molta confusione. Ci vogliono regole interne chiare e semplici, possibilmente prima che si presentino i problemi. Sono convinto che il M5S crescerà ancora, ma ci vuole un bel repulisti che ci liberi di certi incapaci.
  • Giovanni Baroso Utente certificato 7 mesi fa
    Sono d'accordo con Beppe però è sempre necessaria una fase di autocritica perchè di errori se ne fanno e magari sarebbe il caso di non ripeterli. Da Torino l'impressione è che la Appendino non voglia praticare una politica di rottura vera. Questo lo dico indipendentemente dal bilancio in rosso. Troppi sono i sintomi di quanto sto dicendo. La banalità del taglio ritardato del verde la fanno apparire UGUALE ! Meglio una Raggi super criticata dai media ? Forse si ! Il M5S era partito uno vale uno e tale deve rimanere altrimenti il rischio di diventare una specie di CLUB è altissimo. A Genova poi una sconfitta da MEA CULPA al cubo. Se la Cassimatis non corrispondeva i criteri di trasparenza bisognava "licenziarla" prima! Inoltre la trasparenza negli assessorati che era un pensiero trainante del Mov è di la da venire !!!
  • giuseppe g. Utente certificato 7 mesi fa
    Premesso che, ogni popolo ha i governanti che si merita... e che ci sono sempre le buone eccezioni ( mai fare di tutta l'erba un fascio: ogni forza politica ha gente brava e onesta ) CHI E' CAUSA DEL SUO MALE, PIANGA SE STESSO ( E CONTINUI A SOPPORTARE CORRUZIONE, TANGENTI, MALAPOLITICA, SPAZZATURA, DISOCCUPAZIONE... E FIGLI E NIPOTI COSTRETTI A FARE LE VALIGE E ANDARSENE DA QUESTA TERRA BELLISSIMA ) P.S. UNA BUONA DOSE DI UMILTA', IN POLITICA NON GUASTA MAI... l'arroganza di certuni, il pressapochismo di altri... le piazze piene con grillini arrivati dai meetup distanti 300 km... i meetup QUANDO LI ABOLIREMO QUESTI MEET UP? FANNO SOLO RIDERE LE BEGHE INTERNE E LE LOTTE FRATRICIDE TRA MEET UP DELLA STESSA CITTA'... LE CORDATE PER LE PROSSIME CANDIDATURE... CA NISCIUNU E' FESSO... BASTA ESCLUSIONI TERRITORIALI.. SOLO PERCHE' NEL PROPRIO PICCOLO COMUNE, NON C'E' MEET UP ) UMILTA' E COERENZA... MA SOLO AL 100%
  • Paolo Pace 7 mesi fa
    Se vogliamo già vincere non basta mettere in lizza dei perfetti sconosciuti perché poi chi va a votare vorrebbe illudersi pure di averloalmenogia sentito un nome a cui dare il voto ...penso che sfidò febbre quindi puntare su personaggi che abbiano almeno il tempo di farsi conoscere...altrimenti si e destinati ad aspettare le politiche X raccogliere....
  • fabrizio castellana Utente certificato 7 mesi fa
    Mi sarebbe piaciuto vedere il movimento 5 stelle avanti, ma la strada è ancora lunga. Il sistema mediatico risponde al potere (che ha paura della spinta democratica del movimento) e è tutto compattamente contro il M5S, e questo pesa moltissimo. Rallenta e frena la crescita inarrestabile del M5S. La casta politica, il Partito Unico, sono al servizio del potere, e controllano le cariche istituzionali e burocratiche, e sono compatti (quasi) contro il M5S. Con queste premesse espugnare la fortezza è una cosa lunga, un assedio in pratica. Ci vuole tempo, molto più di quello che vorremmo, ma credo molto meno di quello che vorrebbero loro. La meta è lontana ma raggiungibile, la fine dei partiti è già iniziata e andrà avanti. Stavolta i giochi hanno favorito la lega (man mano che ci impoveriamo slogan tipo "prima gli italiani" spopolano), ma i media correggeranno il tiro e la lega e la destra scenderanno di nuovo. La cassimatis si ritrova con un pugno di mosche in mano e il merito di aver rovinato la corsa del movimento a Genova, non credo che abbia fatto un bel servizio ai cittadini, ma aveva diritto di farlo. Pizzarotti ha vinto, vuol dire che ha governato bene immagino, e alla fine se governa bene mi sta bene, io non voglio un governo 5 stelle voglio un governo che governi bene, da chiunque sia composto. Sempre meglio che un signorotto dei partiti. La strada è ancora lunga, ma è in discesa, il M5S rappresenta la riscossa della democrazia rispetto a questa spartizione medievale del potere, e andrà avanti con forza. Ci vuole tempo, ma il tempo è galantuomo.
  • luca Tegoni Utente certificato 7 mesi fa
    Orgoglioso del M5S
  • cimbro mancino Utente certificato 7 mesi fa
    Dove amministrano i 5S la vita dei cittadini migliora e i conti pubblici vengono risanati. Prima o poi lo capiranno tutti. Oggi si sconta l'oscurantismo dei media e del giornalismo schierato, sono tutti contro il M5S , ma è solo questione di tempo. Certo è che c'è molta gente che inzuppa il biscotto in questo putridume di Stato e gli va bene così, questi non li conquisteremo mai. VIVA IL M5S E VIVA GRILLO.
  • Franco Della Rosa 7 mesi fa
    NON SI TRATTA DI SUCCESSI O FALLIMENTI, E' SOLO DEMOCRAZIA DEVIATA DALL'INFORMAZIONE MONOPOLIZZATA !!! PURTROPPO LA PENISOLA NON E' LA FRANCIA DOVE, A TORTO O A RAGIONE, UN MOVIMENTO NATO UN ANNO FA HA SPAZZATO VIA TUTTI !!! DALTRONTE NEL '700 SONO STATI ANCHE GLI ARTEFICI DELLA RIVOLUZIONE FRANCESE !!! VUOL DIRE CHE I PENISOLANI ABBINDOLATI DALLA FALSA INFORMAZIONE NAZIONALE RESTERANNO A SOFFRIRE NEL DEGRADO !!!
  • Ivo sanna Utente certificato 7 mesi fa
    Le loro coalizioni non sono altro che la costruzione della nuova D.C...che con le sue maggioranze "relative e "silenziose"era sempre algoverno dei comuni e dello stato.Ogni sei mesi cadeva il governo..e via RIMPASTI e Rimpasti:Non dobbiamo arrenderci,ma imparare a coinvolgere nelle liste M5S persone che nel territorio sono oneste e ben volute da molti elettori.Solo così possiamo sperare di cambiare il modo di amministrare,il bene comune!Avanti uniti la strada è ancora in salita!!
  • nicola palma Utente certificato 7 mesi fa
    La mia convinzione è che abbiamo pagato le incertezze e l'immobilismo di due sindaci di città simbolo come roma e torino.La prima della città eterna dopo anni di opposizione sembrava al primo giorno di scuola.La seconda con lo stesso curriculum può essere candidata alla medaglia d'oro per le migliori organizzazioni ďelite e niente altro sta facendo rimpiangere i 2 suoi predecessori chiamparino fassino.sarà un caso ma finiscono tutti e tre con Se sarebbero state all'altezza di fare almeno un cambiamento.oggi avremmo vinto in maggior parte delle citta.Sono molto incazzato non vorrei che tutti noi finiamo per essere delusi da questo meraviglioso movimento.scusate ma la lunghezza del mio sfogo scarica tutta la mia amarezza.
    • Giovanni Baroso Utente certificato 7 mesi fa
      Da Torinese concordo con quanto scritto salvo che non posso proprio dare giudizi su Roma.
  • Fabio Modena Utente certificato 7 mesi fa
    E andrebbe fatta una approfondita riflessione sulla percentuale dei votanti. Altro dato importante come i media si sono scatenati sul "fallimento" M5S, segno evidente di un vuoto pneumatico nei cervelli, ma tant'è!
  • marco zannardi 7 mesi fa
    La partita si gioca tutta a Roma....è l'unica strada per il successo....
  • Diego nardini 7 mesi fa mostra
    Secondo me vi é andata pure troppo bene.... Il voltafaccia sui vaccini, é stato solo l'ultimo di una lunga serie, oramai la base non l'avete piú,in molti hanno capito.... Gli altri hanno bisogno ancora di tempo, ma capiranno. Addio 5 stelle
  • Alessandro 7 mesi fa
    Noi non crediamo nell'informazione deviata di giornali prossimi al fallimento. Hai ragione, la vittoria finale del Movimento è inevitabile salvo... imprevisti (guerre, ecc.), le stesse apparenti flessioni la preparano e la giustificano. Quel che mi spaventerebbe, sarebbe una flessione interna che, oer ora, non vedo... Beppe, bisogna imparare a non avere pietà della feccia dirigente. Ricordatelo bene!
  • Alessandro Bergodi 7 mesi fa
    Il mio cuore batte sempre per Voi! GRAZIE.
  • Maurizio Dati Utente certificato 7 mesi fa
    Sempre la fianco del Movimento5stelle, sempre. Fanno le coalizioni, le ammucchiate, ma se andassero da soli, come fa il MOVIMENTO5STELLE sarebbe scomparsi tutti. Non illudetevi, sempre col M5S dovete fare i conti, con l'onestà, con la partecipazione e con Beppe Grillo, l'unico che non ha interessi personali in politica. Scrivete scrivete....tanto ripartiamo piu forti di prima.
  • luca 7 mesi fa mostra
    beppe, alle politiche bisogna allearsi con salvini in ottica anti ue, da soli non si va da nessuna parte, in più rimarrebbe fregato renzi che dovrebbe allearsi con berlusconi!
  • melania zaramella 7 mesi fa
    Il fatto di non aver preso una posizione riguardo alla libertà di scelta vaccinale Vi ha penalizzati moltissimo visto che Beppe Grillo in passato nelle sue serate parlava contro i vaccini obbligatori. Se non prenderete posizione sarà penalizzante anche per le elezioni future. con stima...ma non più tanta. Buon lavoro
    • antonella g. Utente certificato 7 mesi fa
      Io non sono d'accordo sulla tua ipotesi. Aggiungo poi che non riuscirei più a riconoscermi in un Movimento che ufficializzasse una posizione contraria all'obbligatorietà senza prima aver fatto una campagna pro-vaccini chiara e dettagliata. Non si può essere contro la scienza, è molto pericoloso.
  • Luca Pagnoni Utente certificato 7 mesi fa mostra
    Ma è possibile che non capiate cosa è successo a Parma? Aveva ragione Pizzarotti punto e basta. E la gente lo ha capito visti i risultati del voto. Beppe dimettiti.
  • roberto fiore 7 mesi fa
    quante cazzate che leggo, la verità che hai in piedi un meccanismo che non garantisce il miglior candidato,ci sono in giro a cominciare da la spezia, brava gente, ma che con la politica non c'entra nulla! fate il mea culpa invece di dare sempre la colpa ad altri
  • Stefano poli 7 mesi fa
    Mi dispiace per il risultato .....d'altra parte senza compromessi e inciuci non si può pretendere altro ....va bene così... Andiamo a votare per le politiche prima possibile..cacciamo questi politicanti incapaci e pericolosi ...... Grazie a tutti voi
  • Gustavo Campobasso 7 mesi fa
    Oggi ascoltavo i tg di canale 5 e rai 1. Entrambi commentavano il grande flop del M5S. Parlando a pranzo con i parenti facevo notare che erano oltre 1000 i comuni che andavano ad elezioni mentre si parlava solo dei grossi centri e capoluoghi di Regione. Poi tu Beppe nel tuo post spieghi come sono andate le cose. Continuate così sono fiducioso dei cambiamenti.
  • Paolo.T Utente certificato 7 mesi fa
    BITONCI MASSIMO Voti Perc Voti al candidato 39413 40.25 Voti alle liste LISTA CIVICA - BITONCI SINDACO 21500 24.1 LEGA NORD 5919 6.63 FORZA ITALIA 3490 3.91 FRATELLI D'ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE 1888 2.11 LISTA CIVICA - PRIMA PADOVA 1126 1.26 DIREZIONE ITALIA 883 0.99 LISTA CIVICA - VENETO LIBERTA' 575 0.64 LISTA CIVICA - MOVIMENTO DEL BUONSENSO 104 0.11 ----------------------------------------- Il M5S va da solo. Bitonci assieme ad altri partiti va al ballottaggio.Con quella coalizione vediamo come vanno daccordo.
  • Corrado Allegro Utente certificato 7 mesi fa
    Dobbiamo aprire un canale televisivo nazionale di informazione e dare asilo ai giornalisti liberi. Non abbiamo alternative e non abbiamo più tempo: internet non basta più!
    • Vasco Piacentini 7 mesi fa
      Giustissima osservazione, e altrettanto giusto il suggerimento. Infatti,solo una piccola minoranza, anche sulla Sacra Rete, frequenta siti di Informazione alternativa. Basti il dato che il sito di "Repubblica" è uno dei più visitati. Un Canale televisivo "altro" sicuramene farebbe la differenza.
  • Riccardo Alfonso 7 mesi fa
    La Waterloo di Cinque stelle? Il Movimento di Grillo è salito agli onori della cronaca da parte di tutti i media per aver fatto flop alle recenti amministrative. E’ che da tempo, sia pure in forma indiretta, gli stessi suoi estimatori facevano notare che per quanti sforzi il Movimento facesse esisteva un “tallone d’Achille” non avendo saputo mettere in piedi una classe dirigente capace di governare il Paese e che si mostrava più propenso a cavalcare la protesta e non per trasformarsi, all’occorrenza, in una forza di governo. L’esempio che si faceva era quello di una Roma maldestramente amministrata dalla Raggi anche se stemperata da quella dell’Appendino sebbene di recente con i fatti di Torino la sua immagine è calata fortemente e con lei sono andati ad aggiungersi, fatalmente, i presunti brogli nelle liste elettorali delle passate elezioni comunali di Palermo, il caso Genova, Pizzarotti, ecc. Ma è davvero tanto calato nei consensi elettorali degli italiani questo Movimento? Siamo forse governati tanto bene da farci ritornare la nostalgia di Berlusconi, di Renzi e compagni? Non credo. Credo piuttosto che la gente continua ad essere stanca di questa politica e continua a volere il cambiamento, ma teme l’avventurismo, il pressapochismo, i venditori di fumo e se si dice loro che anche Cinque stelle ha perso il suo carisma, e ci credono, allora è davvero la fine della democrazia. E’ che il Movimento fa davvero paura a una classe dirigente che ha sempre deluso ma che ha in mano le leve del comando dai media ai cosiddetti “poteri forti” e che rischia di essere spazzata via da chi ha le mani pulite e la posta in gioco si chiama minori profitti, minori intrallazzi, minori inganni. Ecco perché la “sconfitta” di Cinque stelle, vera o supposta che sia, è la vittoria di quanti temono il cambiamento, il solo capace di risollevare le sorti del Paese e restituirgli dignità. (Riccardo Alfonso direttore Centri studi politici della Fidest)
  • renzo grillo 7 mesi fa
    Personalmente avrei preferito avere per ogni Comune una linea guida poi è logico che ogni Comune ha le sue realtà e problematiche ma avere un programma comune avrebbe sicuramente dato impulso all'elettorato indeciso. Le cozzaglie che hanno fatto gli altri e mascherarsi verso false liste civiche non ha fatto altro che confondere il potenziale elettore M5S. M5S deve essere sempre una garazia in qualsiasi tornata elettorale sia piccola che grande.
  • P. C. 7 mesi fa
    Uno è ricomparso, dell'altro ce n'è solo una parte rinviata e postata dopo: Gli italiani sono reduci da un depauperamento dei loro diritti dal 2011, quando ogni diritto venne impropriamente definito PRIVILEGIO. EBBENE, VOI CHE FATE? POST E POST SULL'ABOLIZIONE DEI "PRIVILEGI". POST SUL CAMBIARE TUTTO LO STATUS QUO; e nello status quo, forse, il cittadino vede ormai riposte le sue ultime, e uniche rimaste, certezze di DIRITTO. Il cittadino, ormai confuso e abituato a sentir definire qualsiasi diritto privilegio e a vedere, giustamente, qualsiasi cambiamento, o "ammodernamento", come realmente è, divenire PEGGIORAMENTO, si chiede: ma i miei sono diritti o privilegi, il mio status quo verrà peggiorato? ED ECCO IL RISULTATO! Forse gli elettori sono stati spaventati da una guerra tra poveri, da un "DIVIDI ET IMPERA" non più solo proveniente dai partiti tradizionali? Sono solo mie impressioni.
  • inclemente mastengo Utente certificato 7 mesi fa
    Quello che sto aspettando dall'anno scorso è che la giunta di Roma porti alla luce un po' delle zozzerie perpetrate dalle "amministrazioni" precedenti. E ce ne dovrebbero essere a volontà, no? Grillo se n'è uscito tempo fa coi Cavaieri di Malta e il loro "affitto" a costo zero. Ma in maniera criptica e, soprattutto, la questione è morta lì. Devo cominciare a pensare che i nostri consiglieri ed assessori non stiano facendo abbastanza?
    • Corrado Allegro Utente certificato 7 mesi fa
      Potresti anche pensare che queste cose devono essere discusse nelle aule di tribunale e non sulle prime pagine dei giornali.
  • gabriele marchiori (100diqgg) Utente certificato 7 mesi fa
    Sono della opinione che sia uno sproposito fare un dramma per il risultato di questa tornata elettora- le.Guardare avanti, lavorare onestamente, stare sempre in mezzo alle persone, aiutarle nei limiti del possibile, mai rispondere alle provocazioni politiche con insulti. Ci saranno ben altri momenti e altre soddisfazioni.-
  • Stefano M. Utente certificato 7 mesi fa
    non ho mai votato né voterò mai un candidato naif con un click. un curriculum e una foto non mi dicono niente. voto m5s perché sono incazzato ma se vado nel dettaglio inorridisco. pizzarotti è un grande e non andava espulso. la raggi vive di sorrisi antipatici e selfie. è riuscita a scivolare anche la brava appendino..... basta.
  • Aldo B. 7 mesi fa
    Ed è proprio quello che non si potrebbe che vorrei Ed è sempre quello che non si farebbe che farei Ed è come quello che non si direbbe che direi Quando dico che s'è triplicato il ballottaggio che vorrei Non si può Sorvolare le menzogne Non puoi andare Dove vorresti andare. Sai cosa c'è Sti maiali sono ancora qui allearsi con sti qui si può solo piangere ma coi 5 Stelle non si piangerà mai più. Ed è proprio quando arrivo li che già ritornerei Ed è sempre quando sono qui che io ripartirei Ed è come quello che non c'è che io rimpiangerei Quando penso che è triplicato il ballottaggio che vorrei. Non si può Fare quello che si vuole Non si può stringere alleanze con chi è intrallazzatore Guarda un po' da soli ci si deve accontentare co' sti maiali si può solo perdere ma alla fine coi 5 Stelle non si perderà mai più
  • Cesare Mezzadra 7 mesi fa
    Che delusione stamattina! Ancora una volta il popolo italiano mi ha sorpreso in negativo. Il colmo a Mira: dopo tutto quello che il M5S ha fatto per rimettere in sesto un comune in cui l'interesse pubblico non era certo la priorità, la lista dei cinquestelle è stata sconfitta. Incredibile! D'altronde al disinteresse, allo scarso senso civico, ai limiti di comprensione delle singole persone, bisogna aggiungere il quotidiano lavoro sporco di tutto il sistema, mediatico e non, contro il M5S. Chi non si informa, chi non va un po' in profondità, chi non cerca di capire usando la propria testa rimane vittima della propaganda. Ma non c'è solo questo: stamattina, essendo il mio giorno di riposo, per consolarmi sono andato in biblioteca a prendere un libro che avevo letto 30 anni fa, "Fuga dalla libertà" di Erich Fromm. Avrei voluto prendere anche un paio di libri di Wilhelm Reich, anch'essi letti tanti anni fa, "Psicopatologia di massa del fascismo" e "Ascolta piccolo uomo" ma non erano disponibili. In quelle pagine si possono trovare i motivi profondi a causa dei quali l'uomo spesso va contro il suo stesso bene. Caro Beppe io non mollo di sicuro, ma dopo 44 anni di lotta, ora ne ho 62, non mi illudo più di tanto: la massa è quella che ha preferito Barabba a Cristo!
    • Claudio Contin Utente certificato 7 mesi fa
      Hai espresso un concetto che non fa una piega e che naturalmente condivido!
    • Patroclo F. Utente certificato 7 mesi fa
      Condivido il tuo commento al 100%.
  • Salvo 7 mesi fa
    Egregio sig Grillo, un anno fa ad Alcamo abbiamo votato 5 stelle dando al consiglio il massimo potere. Bene fino ad oggi ce ne siamo pentiti, stiamo peggio di prima e la cosa che più dispiace è che non hanno dialogo non ascoltano. Se guardate un Po le basi del vostro successo o insuccesso vi accorgerete che dovete selezionare meglio i vostri candidati. Grazie
  • luciano ardoino 7 mesi fa
    Il giornalista è colui che distingue il vero dal falso… e pubblica il falso.
  • Alessandro Colangelo 7 mesi fa
    Grilletto... grazie x la figura di merda... ridimenzionati.... possibile che non riesci a capire chi può portare avanti il nostro movimento invece di buttare fuori la gente quando il gioco è già partito.. ci hai penalizzato.... e non riesci a valorizzare gente come Pizzarotti... non capisco se sei un dittatore giusto o un parolaio a cui piace fare solo casino e show....
  • Paola Foddai 7 mesi fa
    Avrei una curiosità : è possibile vedere i voti ricevuti di ogni singolo partito senza quelli delle alleanze ? Grazie.
  • Anna B. 7 mesi fa
    Non nascondiamoci dietro un dito. Oltre 1500 feriti per la psicosi dell'attentato, a Torino, che non ci sarebbero stati se la sicurezza fosse stata curata a dovere, da una parte, e la telenovela infinita delle cariche nella giunta di Roma hanno disorientato e amareggiato le persone. Il dato da tenere presente è: meno 7 punti di elettori votanti. Significa che gli italiani sono sempre più stufi e che molti cominciano a sentirsi abbandonati anche dal M5S; ma non tornano a votare i vecchi partiti. Vuol dire che questa massa di persone sarà pronta a seguire chiunque altro prometta di cambiare il sistema. Se il M5S vuole queste persone, deve lavorare duro e fare le cose in modo credibile. E non mandare avanti gente che parla di scie chimiche. E circondarsi di persone capaci, anche di esperti capaci. Ma gli esperti capaci non ci mettono né nome né faccia se non trovano un ambiente di persone serie.
  • Lorenzo Cesaro 7 mesi fa
    Beppe...dobbiamo far vedere qualcosa di concreto a Roma, mi raccomando!!! Altrimenti risorgono questi partiti che hanno affondato l'Italia, mi raccomando Roma e qualcosa di concreto, basterebbe già sistemare le strade! oaiC oaiC Lorenzo
    • Giovanni Velato Utente certificato 7 mesi fa
      Purtroppo Roma è governata ... da sordi convinti di essere portatori di verità ... provate a parlarci Voi
  • Ermanno Rivara 7 mesi fa
    Caro Beppe, continuerò comunque a sostenere il movimento, ma non mi è chiara una cosa : io sono di Chiavari, anche a Chiavari si è votato, anche a Chiavari c'era inizialmente un candidato sindaco del M5S, ma all'ultimo momento candidatura ritirata per mancanza del simbolo senza (che sappia io) motivazione. Eppure forse sarebbe stata un'occasione da non perdere
  • Giuseppe Gulisano 7 mesi fa
    Si dice che Roma è stata costruita in 2000 anni,non i 4 giorni....noi possiamo essere lenti ma AFFIDABILI senza rubare niente a nessuno....ringrazio Dio che esista l'alternativa ai soliti LADRONI...grazie Beppe Grillo grazie al Movimento...un abbraccio da Catania...viva l'Italia...
  • adriano 7 mesi fa
    Il vero problema per il Movimento è, come ha anche sottolineato qualcuno prima, trovare gente disposta a mettersi in gioco e farsi il "tombino" contro quasi tutti. Specialmente nelle piccole città(dove abito) non è facile trovare una lista di candidati per presentarsi alle elezioni. I commenti in TV e nei giornali sono tutti contro di noi, ma specialmente il PD, facesse attenzione a ciò che gli ha sparato in faccia Orlando, non direbbero tante scemate. Sanno benissimo che senza le liste civiche, sarebbero alla frutta.
  • Federio Paternò 7 mesi fa
    Buongiorno, dispiace vedere questo risultato a fronte di un gran recupero di vecchi partiti... Purtroppo personalmente credo che vicende come l'espulsione di Pizzarotti (con la quale non concordo), poi l'atteggiamento disparitario di Di Maio, su una vicenda analoga ed infine altre situazioni poco chiare, credo abbiano determinato questo brutto ritorno al passato. Peccato
  • Fabio ANIMATORE Ceteroni Utente certificato 7 mesi fa
    Indubbiamente non essendo un movimento clientelare, si paga un prezzo...a livello locale, sopratutto nei medio-piccoli comuni il peso di questo tipo di campagna elettorale è determinante. Inoltre credo paghino l'effetto della scarsa, ed ostacolata sicuramente, comunicazione...sui risultati per pochi che siano, ma di sforzo biblico, del Comune di Roma dove avendo contro tutti o quasi lavorare con un giusto ritmo di serenità decisamente sovrumano...sopratutto quando si vanno ad intaccare i vari potentati...!Ritengo, che si debba superare la fase dei Meetup online e scendere più efficacemente nelle strade e non con iniziative una tantum, ma con sedi fisse e stabili, pronte a dare le informazioni inficiando la controinformazione cosi agguerrita contro il M5S....
  • Gianluca S. Utente certificato 7 mesi fa
    GENOVA: dove il movimento non è compatto e crea litigi interni (o peggio scandali), a torto o a ragione, il consenso crolla. E' inevitabile. (nessuno metterebbe la sua denuncia dei redditi in mano ad uno studio di commercialsti che litigano e urlano fra loro)
  • marco moi 7 mesi fa
    Grazie tanto a tutti quelli che come me ci credono sempre purtroppo siamo in Italia ci sono gli egoisti al potere a loro non frega nulla se le persone vanno fuori a cercare lavoro se quelli che restano vengono derubati dalle tasse pensano sempre se a me non mi tocca non mi interessa nulla che vergogna comunque sia sempre e solo movimento 5 stelle
  • Stefano G 7 mesi fa
    Io vi sostengo, vi supporto e vi voto. Ma a volte , come i comuni mortali non vi capisco. Su Genova, se non ci fosse stata la polemica ed il ban sulla persona votata via web, le cose sarebbero andate diversamente. Le questioni interne dovrebbero rimanere confinate negli ambienti ove nascono, la posizione su Euro/Europa ed immigrazione ben scandita come si fa ad es. con il reddito di citradinanza (spesso si é molto ambigui in merito a questi argomenti). I sindaci, specialmente quelli al primo mandato o in metropoli complicate da gestire andrebbero coadouvati da uno staff tecnico che, definiti gli obiettivi primari, alleggerisca le vicissitiludini dei primi cittadini. Bisogna differenziarsi da questa politica e non uniformarsi dando sempre la.certrzza di una coerenza interna. Fatelo sapere (specialmente a Luigino...) Buon lavoro....
  • RENZO D. Utente certificato 7 mesi fa
    SICURAMENTE IL NOSTRO M5S E', E RESTERA' L'UNICO MOVIMENTO POLITICO CON ELETTI ONESTI, A DIFFERENZA DEGLI ALTRI PARTITI COMPOSTO DA DELINQUENTI CHE DA DECENNI RAPINANO GLI ITALIANI,, FORZA M5S
  • Antonello 7 mesi fa
    Ma se si lavorasse un pò di più sulla qualità dei candidati, sulla loro preparazione, sulla selezione di figure che abbiano dato prova di capacità un pò più solide e verificabili a M5S verrebbe l'orticaria? Magari una piccola Accademia dove preparare i candidati dal punto di vista politico/culturale, amministrativo, economico. Per essere bravi e credibili non è sufficiente essere onesti, questa è la critica che dai detrattori viene mossa ma è evidente che non è campata per aria
  • roberto gabellini 7 mesi fa
    Come scritto già su un altro post: ci si aspettava di più... non tutto è andato per il verso giusto... come normale ci sono stati errori di valutazione... fa nulla, ci si pensa su e la prossima volta andrà ancora meglio... con calma e sangue freddo...
  • Franco Mas 7 mesi fa
    Sono d’accordo con Beppe, il MoV non ha perso, a mio avviso è solo in lista d’attesa per le politiche. Abbiamo sempre detto che nelle elezioni amministrative la gente vota per la promessa di una pagnotta, né più né meno è accaduta la stessa cosa. Sperare in un grande successo era da matti, il Mov non promette pagnotte ma onestà. Alle politiche, perché tutti gli italiani mangino, votare per l’onestà sarà indispensabile.
    • mario 7 mesi fa
      Alle politiche? Prima fuori i nomi di una SQUADRA DI GOVERNO credibile!!! Altrimenti col cavolo che vi votiamo
  • D'Amelio Antonio 7 mesi fa
    Ha vinto l'ignoranza dei cittadini, a Roma e Torino la gente pensava di aver votato delle fatine che con la bacchetta magica risolvessero in un giorno tutti i problemi creati da decenni di ladrocini. Meglio votare sempre i soliti, così quando ci lamentiamo siamo giustificati.
  • Giacomo E. Utente certificato 7 mesi fa
    Meglio mangiare sabbia ora, che merda in futuro!! FORZA 5 STELLE!!
  • Cesare Montaldo 7 mesi fa
    Probabilmente a livello locale c'è bisogno di più tempo per avere candidati stimati.Pero' è anche vero che si è privilegiato l'ambito nazionale in modo eccessivo. Teniamone conto. Andiamo avanti.
  • Alessandro D. Utente certificato 7 mesi fa
    Grande Beppe! alcuni ti danno addosso: grazie alle sue uscite il movimento perde... Non è vero! Sarai sempre un nostro punto di riferimento! te lo dobbiamo per il gran regalo che tu e GianRoberto ci avete Fatto NON MOLLARE MAI! NOI NON MOLLEREMO MAI! FORZA
  • Patty Ghera Utente certificato 7 mesi fa
    Che fosse dura, lo sapevamo. Mollare? Mai caro Grillo. Siamo duri e foderati di acciaio, pronti a pararne tante e a schivarne. Un consiglio: mettiamoci le mutande di ferro, per precauzione, non si sa mai.... e camminiamo lo stesso appiccicati ai muri. Il nemico guardiamolo in faccia, sputiamogli negli occhi e tiriamo innanzi....
  • luca baradello 7 mesi fa
    Visto che alle comunali di solito si tende a votare la persona, non è che molti candidati siano solo delle mezze cartucce o dei semplici arrivisti?
  • Gianluca S. Utente certificato 7 mesi fa
    BEPPE, SMETTILA DI DIRE CHE TANTO PRENDIAMO IL 50%! In questo modo i grillini più sfaticati non votano perchè tanto non ce ne è bisogno (saremo talmente tanti), e gli altri di centrosinistra e centrodestra tornano prima dal mare per andare a votare, perchè pensano che il loro voto è indispensabile. DEVI INVECE DIRE SEMPRE CHE ABBIAMO BISOGNO DEL VOTO DI TUTTI! OGNI VOTO E' IMPORTANTE PER COMBATTERE CONTRO CHI COMPRA I VOTI, FA I BROGLI E POI CI DERUBA! PIU' DICI CHE PRENDIAMO VOTI E MENO NE PRENDIAMO (è sempre stato così per tutti, anche per il PD se ben ricordi)
  • P. C. 7 mesi fa
    Avevo postato sull'altro post " I sindaci del M5s" due mie modeste interpretazioni dei motivi che hanno portato al voto attuale. Allora, volevo spostarli qui ma... Uno già riscontrato come postato non mi sembra comparire più... Non so come, e perché non ci sia più dato che non contravveniva a nessuna regola del sito. Quello da poco postato non appare e quindi... Tanto auguri e tanti saluti. Sperando che queso compaia.
  • Andrea B. Utente certificato 7 mesi fa
    Beppe è ora che metti mano sul territorio io vivo in umbria a Deruta non si è presentata una lista 5stelle perche nessuno voleva candidarsi vogliono andare tutti in senato o alla camera si guadagna di piu BEPPEEEEEE secondo me questi candidati vanno mandati a cagare non fanno il bene del movimento è ora d svegliarsi e di fare una ACCURATISSIMA scelta sui candidati la maggior parte sono INFILTRATIIII svegliaaaaa.........................
    • Oronzo Barberio Utente certificato 7 mesi fa
      Concordissimo
  • Giulio 7 mesi fa
    Sulla crescita 5 stelle nel corso degli anni mi sembra che la cosa e' evidente e senza bisogno di verifica C'e' che alla crescita elettorale non e' sempre corrisposta una crescita del gruppo dirigente Sono stati fatti ovunque errori di ogni tipo che la vecchia politica e' sempre pronta a sfruttare a proprio vantaggio per riappropriarsi della scena politica Piu' che una delusione da parte degli elettori verso i 5 stelle io vedo un generale malessere dei cittadini italiani a tutti i livelli che hanno fretta di vedere miglioramenti e non credono più a nessun tipo di politica compresa a 5 stelle
  • Paolo V 7 mesi fa mostra
    Bravissimi!!!
  • luigi 7 mesi fa
    quasi 8.100 comuni in Italia, 1.009 comuni chiamati al rinnovo delle proprie amministrazioni in questa tornata elettorale (di ieri). Ecco io vorrei tanto capire da chi tanto commenta male il risultato di M5S a queste amministrative ...... ma pensiamo davvero che dei totali sconosciuti alla politica (anche amministrativa locale) possano da un giorno ad altro riuscire a prendere più voti rispetto a chi, magari, nel comune è conosciuto ed ha un nome che è sulla bocca della maggioranza dei propri cittadini??? Penso che, come qui al mio paese (dove ogni giorno nei bar c'è gente che si lamenta della gestione amministrativa ed anche di come "operano" i politici a livello nazionale), nella maggioranza dei comuni italiani se si presentano dei candidati sconosciuti i cittadini NON HANNO IL CORAGGIO DI VOTARLI, ma preferiscono continuare a votare il considerato "meno peggio" Con questa mentalità, quella di dare il voto al "meno peggio", anzichè provare a cambiare decisamente "rotta", non si andrà mai da nessuna parte. Io per ora continuo imperterrito, ogni qualvolta sento al bar di chi si lamenta dei politici e/o degli amministratori comunali, chiedere loro di ricordarsi per chi hanno votato alle ultime elezioni (locali e/o nazionali) ed eventualmente di chiudere la bocca.
  • claudio 7 mesi fa
    Alle comunali l'elettore normalmente vota sempre le persone e non i simboli ( tranne al sud ove il voto di scambio è nel loro dna ) . Chi ha formato le liste civiche poi certificate M5s solo attingendo i nomi dei candidati tra gli iscritti al movimento ha peccato di presunzione. Le risorse umane, le idee , i programmi per un territorio vanno sempre cercate tra la loro popolazione, senza alcun pregiudizio ideologico. Che serva da lezione per le prossime regionali sicule e per quelle nazionali del 2018
  • Diego B. 7 mesi fa
    Non capisco una cosa: perché Grillo, dopo aver snocciolato dei dati che indicano una "lenta e inesorabile crescita", dice anche che i fallimenti fanno parte della nostra storia?
  • Lellina 7 mesi fa
    Qui Genova:stamattina sono andata all'ospedale per farmi drenare un ascesso,mi ha fatto meno male della sconfitta di Pirondini,però,come ragionavo con mio marito,un candidato che è emerso ieri,con tutte le problematiche pregresse,che nonostante tutto raggiunge oltre il 18% di preferenze dovrebbe far riflettere;la vera sconfitta non è la sbandierata debacle del Movimento,la sconfitta è l'astensione,la rassegnazione,il senso di inutilità che hanno trattenuto dal votare così tante persone.Afflitta ma non sconfitta-Lellina.
    • adriano 7 mesi fa
      Il 18% da soli dopo tutti i casini, è tanto. Adesso vado a vedermi le percentuali di voti dei vari PD, PDL e Lega, e penso proprio che non abbiano molto da ridere.
    • Gianluca S. Utente certificato 7 mesi fa
      dove il movimento non è compatto e crea litigi interni (o peggio scandali), il consenso crolla. E' inevitabile. (nessuno metterebbe la sua denuncia dei redditi ad uno studio di commercialsti che litigano e urlano fra loro)
  • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 7 mesi fa
    Nella mia città nel 2012 il PD prese 21.448 voti con assemblaggio a: Lista civica "il mio cuore è Spezia"+Sin.Ec.Lib.Psi+Fed.Sinistra(Prc+Pdci)+IDV+UDC+Lista civica Schiffini. Oggi 2017 il PD ha ricevuto 10.137 voti in compagnia a:Lista civica "La Spezia Bella Forte Unita"+Laici Socialisti+Lista civica "Noi cittadini per La Spezia"+Sinistra a sinistra+IDV ^^^^^^^ Questo il grande successo del pD nonostante le ammucchiate. Si andrà al ballottaggio con la Destra che ha ricevuto 13.187 voti così ripartiti: Fr.Italia+FI 5.286 voti+Lega Nord 3.529+Lista civica La Spezia Popolare 2.142+Lista civica Spezia Vince 1.613+Lista Civica Bianchi 339. Il m5s ha ricevuto 3.562 consensi....dopo alcune vicende interne. ^^^^^^^^^^^^^^^^^ Anche gli spezzini hanno abboccato come tanti "lovassi"..(chi è ligure sa cosa intendo) per la qualcosa a La Spezia non cambierà nulla....fanno un pò per uno..oggi a me domani a te... la Città bellissima,ma sporca,una città che sarebbe turistica ,ma c'è il porto mercantile che scarica carbone e containers a iosa,con gru mastodontiche e rumorose. La centrale enel che brucia ....un traffico caotico dovuta ad una viabilità fatta alla cazzo campana,le colline perforate da gallerie inutili e un ospedale abbattuto per un progetto errato. Grandi coglioni gli spezzini!
  • Lina Ricvi 7 mesi fa
    Concordo, essendo un'ottimista nata, che non MOLLEREMO MAI, però ad essere sincera, soprattutto in Abruzzo, dove DI MAIO è DI CASA...insieme ai Portavoce...la delusione è stata TANTA...dobbiamo IMPARARE ad essere più UMILI..e mantenere sempre alto quello che CI SPINGE DA SEMPRE, lavorare SOLO ED ESCLUSIVAMENTE per il BENE dei CITTADINI...cosa che dai risultati, non credo sia STATA BEN RECEPITA. Detto questo....NON MOLLEREMO MAI!!! Ci CREDIAMO....riusciremo a RIPRENDERCI il consenso degli ABRUZZESI. CI RIUSCIREMO!
    • Luca M. Utente certificato 7 mesi fa
      stella lina!!!
  • davide di noia Utente certificato 7 mesi fa
    XII secolo: Dante fotografa l'Italia nelle due fazioni,Guelfi e Ghibellini. Shakespeare, dalla provinciale, bigotta, politica nazionale, scopre nascosta nella tragedia, l'Amore Immortale di due giovani. Un riferimento azzardato ma questo è quanto accade nella politica Europea. Vince la politica scellerata, vince Goldman (letteralmente uomo d’oro) Sachs, che attira sul carro del vincitore tutti i mercenari e criminali della politica europea, con il miraggio del denaro facile, della poltrona sempre libera, del decreto ad personam. Vince contro il M5S, i populisti europei e politici responsabili che mettiamo nella categoria degli “ innamorati “.La Politica europea non è più espressione della volontà dei cittadini. L’astensione è la risposta silenziosa di milioni di persone, stanche, inorridite, ma coscienti. In 10 anni di errori, disastri economici e sociali l’Europa è cambiata in peggio. Poca Democrazia, autonomie incontrollate, terrorismo, instabilità nazionale ed economica ovunque. .... segue..
  • davide di noia Utente certificato 7 mesi fa
    ... segue . La finanza internazionale criminale ha cambiato le sue strategie di plagio e cooptazione per conquistare economicamente l’Europa. La classe dirigente politica la sceglie la Goldman Sachs, tramite i social. Il M5S ha inventato la Democrazia Diretta ma i partiti e quelli sopra loro, i veri populisti, demagoghi, la utilizzano ora per apparire diversi, restando sempre gli stessi, i veri ladri del futuro e delle aspettative di sviluppo di intere generazioni, immergendoli in ideologie deleterie e superate, ma per loro redditizie. Le Persone, la Democrazia, l’Ambiente, le verità della Scienza, La Libertà, la Nazione, sono il Sacrificio per applicare la mutazione del concetto di persona umana in materia inerte, oggetto commerciale, inanimato e ignorante. Per questo, qualcuno in Italia pensa che è indecoroso “fare i baristi o gli impiegati dell’Asl …”, oppure la politica di destra per ripulisti deve eliminare “ le scorie”, “ la politica di sinistra è l’unica possibile”. Renzi, Ricci, Berlusconi, gli ammazza politica, sono pettegole da teatro napoletano più che un politico. Speranza, Bersani, Grillo, Raggi, Cacciari, Mattarella e mille altri, fanno parte della categoria degli “innamorati”. Tutti pronti al sacrificio. In Italia li chiamano fessi. Ma le guerre si combattono ad armi pari e, in questa politica e fuori, se vuoi la rivoluzione devi pensare e agire da rivoluzionario, devi sapere chi è il tuo nemico ed abbatterlo, ad ogni livello, altrimenti puoi diventare eroe, ma inutilmente. Repubblica: “Bene il centrodestra, il PD tiene” un linguaggio da borsa. E chi sono gli azionisti ? Povera Italia.
  • Giovanni Velato Utente certificato 7 mesi fa
    Caro Beppe, quello che dici è ineccepibile in relazione al contesto e al momento, però spero che a tempo debito si sviluppi anche una discussione nel merito. Ci dovremmo credo interrogare sopratutto sulle scarse capacità del Movimento di supportare i propri portavoce e sui limiti che quest'ultimi palesano nell'ascoltare. Mi riferisco al fatto che non siamo stati in grado di produrre dei veri programmi politici operativi in grado di consentire all'amministratore locale di trasformare idee in fatti. Non si è riusciti, per esempio a far capire lo stretto legame che c'è tra Piano Energetico e Mobilità sostenibile ed abbiamo lasciato gli amministratori in balia delle lobby. Non avendo "trascodificato" i nostri Programmi in Azioni Concrete e realizzabili abbiamo costretto i candidati a fare una campagna su tematiche vaghe o generiche rispetto alle realtà locali. Anche i "canali di ascolto" dei cittadini sono spesso risultati legati alla singola capacità di un preciso portavoce. Come ben saprai le idee o anche le fesserie che in una seria discussione sono altrettanto utili se hanno un sistema d'immissione nel dibattito "mediata" rischiano di rimanere escluse qualora mettano in discussione le scelte proprio di chi in quel momento ha la funzione di filtro. Io rifletterei molto sul fatto che si stia perdendo nel rapporto con i cittadini la possibilità di un arricchimento. Non si può pensare che una votazione su quesiti preformattati sia uno strumento di democrazia, uno strumento di democrazia consente non solo di votare ma di determinare attivamente l'oggetto del voto.
  • Vanis Guadagnin 7 mesi fa
    Io stò sempre con M5S e con Beppe. L'accozzaglia del Centrosinistra e Centrodestra praticamente un partito unico è cosa ormail degna dei fumetti di Topolino , non hanno più rispetto per alcun cittadino. Vai avanti Beppe , siamo tutti con te Vanis
  • Rosa 7 mesi fa
    Non dobbiamo cercare a tutti i costi il consenso dei media, non ce lo daranno mai. Non andate più in quelle trasmissioni per interrogatori estenuanti. Non prestatevi più, a questi interessa solo di incrementare gli ascolti. Andate dove potete avere un vero spazio e rispetto per la vostra persona e movimento.
  • Alessandro L. 7 mesi fa
    Di quello che dicono i giornali o la TV non me frega proprio niente. Io so che il M5S è sinonimo di onestà e, dove governa, lo sta facendo bene ( a proposito, abbiamo perso qualche comune ?). Se poi i partiti non sanno far altro che sparare sul M5S, me ne farò una ragione. Provo pena per i genovesi, le alluvioni non gli sono bastate per aprire gli occhi. Provo rabbia per chi non è andato a votare "perché tanto non cambia niente, sono tutti uguali": beccatevi questi e zitti, a cuccia, ve lo meritate.
  • DANILO 7 mesi fa
    Avete più che triplicato i ballottaggi che erano in precedenza 3... praticamente 10 su oltre 200 comuni. Se non è un successo questo!
  • Gerardin Dupall 7 mesi fa
    Caro Beppe, lasciando un attimo da parte successi e fallimenti, parlando di obiettivi vorrei chiederti cosa, secondo Te, dovrebbe differenziare il M5S dai partiti e di conseguenza cosa dovrebbe caratterizzare il Programma di un candidato sindaco M5S. Secondo me un Movimento nato con l’Obiettivo di Testestimoniare il Metodo trasparente e orizzontale della e-democracy uno vale uno, quando invece testimonia una roba verticistica e opaca, perde la sua stessa ragion d’essere, la sua identità e anche il suo obiettivo diventa incomprensibile. Dal mio punto di vista un candidato sindaco M5S risulterebbe dunque più coerente e credibile se ad esempio si presentasse con un Programma di questo tipo: Premessa In base ai principi costituenti che caratterizzano il M5S, mi impegno a svolgere il Ruolo di PortaVoce della volontà cittadini, adottando il seguente Metodo Orizzontale e Trasparente per un Programma deciso Direttamente dai cittadini, ognuno contando uno. 1) I cittadini individuano Direttamente cosa serve alla città e con quali risorse realizzarlo. 2) Per facilitare una discussione democratica, efficiente ed efficace, su costi - benefici degli interventi che si intendono realizzare, ad ogni cittadino maggiorenne sarà fornita una firma digitale di accesso a una Trasparente Piattaforma di Democrazia Diretta, a codice sorgente aperto, dove ognuno, contando uno, potrà confrontarsi con esperti del settore e interagire quotidianamente con il Sindaco e la Giunta. 3) Ogni mese si terrà una votazione con cui i cittadini indicheranno al Sindaco - Portavoce quale proposta, fra quelle emerse, dovrà rendere operativa. 4) Ogni tre mesi verrà postato sulla Piattaforma un rendiconto degli interventi realizzati e delle spese sostenute. Buongiorno
    • Gerardin Dupall 7 mesi fa
      p.s. dopo di che al Portavoce locale, come a quello nazionale, resta il compito di assicurarsi che gli interventi siano eseguiti proprio come indicato dai cittadini.
  • Rosa 7 mesi fa
    Intanto con le loro accozzaglie dovranno riuscire a governare le amministrazioni, piene di debiti e di problemi di ogni genere, emersi dalla campagna elettorale che voi avete portato avanti. Cosa succederà quando i vincitori vorranno riscuotere il premio? Io confermo il grande impegno dei portavoce nella campagna sui territori. Sono stati presenti ovunque. Però abbiamo da combattere il male, la corruzione, la falsità, la mafia e la gente è disaffezionata al voto. Prendiamo quello che viene e andiamo avanti.
  • ALESSIO BORELLI 7 mesi fa
    Non importa come siano andate le elezione. Occorre guardare avanti, perfezionarsi, dare un messaggio più chiaro, più pulito, meno attaccabile possibile. Faccio un esempio: Genova. A mio modesto parere era meglio tenere la candidata iniziale, lasciare che facesse il proprio percorso, e in caso di violazione del codice lapidarla con un semplicissimo: "ESPULSIONE DAL MOVIMENTO CAUSA VIOLAZIONE DELL'ARTICOLO X COMMA Y." Secco, svizzero e senza tema di smentita. E se ne andassero affanculo tutti i giornalisti che per sapere il come e il cosa sarebbero costretti pure a leggerselo il codice. La coerenza alla lunga paga. A riveder le stelle
  • Luca M. Utente certificato 7 mesi fa
    avanti tutta e tristezza per chi ancora non capisce quanto i partiti usino i loro voti con la truffa delle liste civiche!
  • ANDREA . Utente certificato 7 mesi fa
    dire semplicemente" figura di merda ,, no anche a Genova ce la siamo andata a cercare perchè senza belinate il ballottaggio era il minimo risultato accettabile .... ora basta e camminare
  • FABRIZIO P. Utente certificato 7 mesi fa
    per 1 paio di settimane sara' tutto sul " flop 5s" ....niente scandali e ruberie ...consip ancora expo e chi piu ne ha piu ne metta ....poi ..poi si tornera alla " normalita'" ...quindi il mov deve giustamente proseguire sulla sua strada ..possibilmente lontani dai partiti ....buon lavoro
  • Ivan Solinas Utente certificato 7 mesi fa
    Io sto con il Movimento 5 Stelle. Grazie per il vostro impegno.
  • Giovanni. Russo Utente certificato 7 mesi fa
    Da televideo Comunali, Salvini: male il M5S? Il vero sconfitto è Matteo Renzi "Non capisco perché il PD esulti della presunta disfatta del cinque stelle. Per me sono andati meglio di loro. Se c'è uno sconfitto è Renzi che ha dovuto mascherarsi dietro liste civiche. Noi e i cinque stelle ci mettiamo la faccia" Lo ha detto sottolineando la mazzata del PD a Genova e a La Spezia dove i pentastellati hanno anche sfiorato il 20%
    • luca 7 mesi fa
      il mov alle politiche dovrebbe allearsi con salvini in ottica anti sistema ue, tutto il resto è secondario..
  • Giuseppe C. Utente certificato 7 mesi fa
    Il punto è che la campagna martellante contro l amministrazione romana della raggi fatta a tavolino in questi mesi dai giornalisti scorretti bastardi e venduti hanno fatto perdere tanti voti...ci aggiungi anche che nelle amministrative si votano i corrotti solo xche ti promettono un buono del cazzo e la frittata è fatta. Aggiungo che c'è troppa ignoranza in giro c'è gente disoccupata morta di fame che anzi votare il m5s per avere un reddito di cittadinanza vota chi lo mantiene povero.
    • Al. P. Utente certificato 7 mesi fa
      Si chiama Sindrome di Stoccolma.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus