Giannini ridens

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

giannini_grillo.jpg
"Ieri pomeriggio, alla vigilia delle elezioni amministrative, in pieno silenzio elettorale, su Rai 3, il conduttore della trasmissione TV Talk, in compagnia della giornalista Sabrina Giannini di Report, ha tracciato l'ennesima pagina di "alto" giornalismo della televisione pubblica, costruendo un programma teso a falsificare la realtà e a danneggiare il M5S in questa importante vigilia elettorale. Si è cercato di assimilare i rimborsi elettorali pubblici destinati ai partiti che il M5S ha espressamente rifiutato, alle semplici elargizioni volontarie dei cittadini al M5S. La trasmissione si è caratterizzata per riferimenti pretestuosi e illazioni false e scorrette nei confronti di Grillo e del M5S, specie da parte di Vladimir Luxuria. Contrariamente a quanto riportato dalla giornalista Giannini nella trasmissione Report e ripreso ieri pomeriggio in Tv Talk, le elargizioni private al Movimento sono state ampiamente rendicontate sul Blog di Beppe Grillo l’11 aprile 2013, al pari della destinazione di quelle non spese in beneficienza per i terremotati dell’Emilia Romagna e, infine, come apparso sempre sul Blog di Beppe Grillo il 17 maggio 2013, in favore del Comune di Mirandola per la ricostruzione di una palestra; ben prima anche della trasmissione Report del 19 maggio 2013. Gli elettori sono consapevoli degli enormi risparmi ai costi della politica già assicurati dal M5S e auspicano un sistema di informazione pubblico equilibrato, professionale e non fazioso, ben lontano da quanto apparso ieri pomeriggio su Rai 3. Il M5S si impegnerà per costruire un nuovo e serio sistema pubblico di informazione, assumendo ogni iniziativa del caso. Per quanto accaduto nella trasmissione Tv Talk, a meno di ventiquattro ore dalle elezioni di domani 26 maggio 2013, il M5S chiederà comunque conto e giustizia, sia in sede di diritto di replica sia in sede parlamentare, riservando eventuali azioni anche in ambito giudiziario." Lello Ciampolillo, M5S Senato

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • MARCELLO FRANCO 4 anni fa
    IN QUESTO CASO GRILLO HA RAGIONI DA VENDERE!
  • carlo petrini 4 anni fa
    ho appena visto il filmato trasmesso alla rai con alcuni pseudo-giornalisti e devo dire che ho visto solo c.a 10 minuti poi ho provato talmente tanta rabbia e disgusto , non per quello che si è parlato,che sono parole che lasciano il tempo che trovano dette da pseudo-giornalisti poi, ma solo per il fatto che sono nato in Italia, mi scuso con i miei figli,che per mia colpa, anche loro sono nati qui....
  • patrizia marani 4 anni fa
    Il sistema dell'informazione pubblico e parapubblico totalmente schierato contro il M5S è un problema enorme cui bisogna dare soluzione. Berlusconi ha governato 20 anni puramente grazie ai MEDIA in suo possesso o controllo senza produrre alcunché per i cittadini, se non la rovina economica in cui versa l'Italia. E una parte di italiani lo vota ancora! Noi dobbiamo riuscire a fare i fatti, ma anche a comunicarli. Eventualmente, con il denaro residuo delle diarie, acquistando pagine mensilmente sui giornali a più larga diffusione nazionale.
  • nina 4 anni fa
    la calunnia e' un venticello.......un auletta assai gentile...che sottile...incomincia ..incomincia a serpeggiar..
  • Johanan 4 anni fa
    cara Giannini sei avvertita, lello ciao lillo ti ha messo sulla sua gogna.. verrà fatta giustizia (?) dal prode lillo
  • Stefano V. Utente certificato 4 anni fa
    Vai Giannini, che il PD ti rinnova il contratto!!! Aleeee, lecchiamo lecchiamo! E se t'impegni, la prossima legislatura ti danno anche un posto in Parlamento
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 4 anni fa
    Alle volte basta insinuare ed il gioco è fatto. Guardate cosa è successo a Di Pietro La Signora Gabanelli deve probabilmente subire le intromissioni di un commissario politico nella gestione editoriale del suo programma. Alle domande della Giannini sarebbe stato facile rispondere con la semplice verità. Ma l'abilità di taluni giornalisti sta proprio nel disorientare l'intervistato in modo da impedirgli una qualsiasi risposta.
  • GIOVANNI P. Utente certificato 4 anni fa
    LE CHIACCHIERE A LUNGO ANDARE ANNOIANO ANCHE SE A FARLE E' UN COMICO ..... NON SIETE BUONI A FARE UN CAZZO.... ARRENDETEVI: SIETE CIRCONDATI.
    • maria a. Utente certificato 4 anni fa
      Altri partiti si sono fatti pagare le primarie pur prendendosi i rimborsi elettorali di cui tanto si parla, chi gli ha chiesto quanto hanno guadagnato? e le partecipazioni in tv ai politici sono gratis? Quanto guadagnano i politici con gli extra visto che anche i loro redditi crescono una volta entrati nella mischia?
  • Matteo Rizzi 4 anni fa
    La Giannini se la cava con un "se ho detto qualcosa di inesatto, ditemelo". Non ha detto nulla di inesatto il problema e se magari gli veniva in mente di aggiungere anche qualcosa di esatto. Un conto è quello che viene raccontato e un conto è quello che viene percepito dalla popolazione italiana ad oggi parecchio labile. La sua frase giustificatrice, fà rabbia come fa rabbia quando il politico che predica bene e razzola male, rilascia per giustificarsi: "ma io ho rispettato le leggi!"
  • egeria benvenuti 4 anni fa
    Ma che razza di giornalista è la Giannini, che invece di chiedere ad Alì Babà e i 40 ladroni dove sono andati a finire i miliardi di soldi pubblici, estorti con le tasse agli italiani, le quali tasse avrebbero dovuto provvedere ai servizi dei cittadini, chiede a Beppe Grillo di rendicontare soldi privati, guadagnati con il blog? Ma la Gabanelli e la Giannini conoscono la differenza tra ciò che è pubblico e ciò che è privato?. Bene, se ancora non l'hanno capita, provvedessero con delle lezioni anche di classe media, possibilmente non durante la chiusura estiva della scuola.
  • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
    NESSUNO PAGHI PIU' IL CANONE RAI!! Questa dovrebbe essere la risposta da dare a questa disinformazione sistematica e delinquenziale del cosiddetto "servizio pubblico" indistinguibile dalle emittenti al servizio del nano. Stà stronza vera e propria immagine della falsità, ciancia sugli "introiti" del blog; e quello che guadagna la sua azienda,che oltre a prelevare soldi dalle tasche del contribuente, ci bombarda di ogni tipo di pubblicità, inclusa quella del gioco d'azzardo??
  • Cristian B. Utente certificato 4 anni fa
    per fortuna doveva esserci il silenzio stampa a riguardo delle elezioni. invece stanno li apposta per cercare di diffamare il M5S.. prima o poi tutto questo male finirà
  • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
    questa trasmissione è stata VOMITEVOLE, ho scritto immediatamente su twitter che stava andando in onda un letamaio, ..e dal modo di come grufolava il conduttore, ...forse sarebbe stato meglio se avessi scritto che era un porcilaia,...ad un certo punto non ho più resistito e ho cambiato. ------------------------------------ ieri sera ho visto 5 minuti di report sulle ferrovie si chiedeva conto e ragione su disservizi in VENETO OH, persino il presidente delle ferrovie,..che è un boiardo che dovrebbe temere le "inchieste giornalistiche" faceva la voce grossa di fronte a SCONCLUSIONATE CONSIDERAZIONI SENZA SENSO. e dire che sulle ferrovie ce ne da dire. continuando cosi credo che a breve qualche sonoro VFC a QUESTI pseudo-giornalisti DEL CALIBRO di quella presente in quella trasmissione non glielo leva nessuno. franco rosso
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    Basta essere buonisti!!! abbiamo la ragione dalla nostra parte, QUERELA, questa è l'unica via e smentita ufficiale in TV.
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      QUERELA una cippa!!! BASTA STRUMENTALIZZARE I GIUDICI PER LOTTE POLITICHE DI PARTE!!!La querela è lo strumento principe dei vecchi(pseudo)politici imbecilli, specialmente a livello locale, che NON hanno dialetticamente strumenti validi per replicare alle contestazioni (giuste o sbagliate che siano)e cercano così di imbavagliare il libero dibattito, la libera circolazione del pensiero ed il diritto di critica costituzionalmente garantiti (art. 21 Cost, e art. 51 c.p.....
  • Riccardo Guberti 4 anni fa
    Alle prossime elezioni avrei votato M5S ma se i "migliori" del movimento sono come il senatore (notare la s minuscola) Ciampolillo, mi dispiace ma non andrò a votare. Un esempio di arroganza vecchio stile. E tu caro Beppe un pò più di trasparenza, please
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      per quello che sta sopra al commento che ho fatto sotto puoi dire quello che vuoi, ma quello che si evince e che nel merito non dici proprio nulla, MA NULLA DI NULLA. l'unica cosa e che ti accodi alla canea scatenata da tutti i poteri cercando qualche pagliuzza nel m5* non tenendo conto della trave che hai in quel posto sulla questione SOLDI ALLA POLITICA. tralascio del tutto sul cervello all'ammasso... CHE CHISSA CHI C'E' LO HA PORTATO... franco rosso
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      ....per quello sotto: le domande IO (e chiunque NON abbia ancoraportato all'ammasso il cervello) le pongo a TUTTI quelli a cui ritengo di porle, SENZA ECCEZIONI DI SORTA. NON esistono ZONE FRANCHE, nemmeno il 5* (che pure ho votato), CHIARO???!!!
    • antonio l. Utente certificato 4 anni fa
      i soldi che diamo a beppe non sono dello stato. sono nostri, e se li diamo al movimento e perche abbiamo assoluta fiducia in beppe. tu e gabbianella, dovreste andare a chiede a tutti gli altri COSA FANNO DEI MOLTI SOLDI CHE PRENDONO DALLO STATO. i soldi privati, ognuno fa quello che meglio crede, non trovi. ------------------------------- comunque se resti a casa e meglio, vista la tua lucidita, ...perlomeno non rischi di sbagliare che poi ti potresti entrare in crisi....
  • Laura Fiore Utente certificato 4 anni fa
    Premetto che ho votato M5S e lo voterò ancora, insomma non faccio parte dei delusi e pentiti. Però se è tutto trasparente e non c'è niente da nascondere, per favore potreste specificare a chi vanno i proventi delle pubblicità sul blog??? Se continuate a difendervi attaccando, la questione incomincia ad essere un pò sospetta........
    • emanuele simoncini (emagine) Utente certificato 4 anni fa
      L'ha gia detto più e più volte. I soldi delle pubblicità vanno a beppe a Casaleggio e al team di ragazzi che sta dietro al Blog
    • Diana Villavecchia 4 anni fa
      smettiamola di mettere sotto giudizio l'unico movimento in grado di garantirci un cambiamento.Cosa facciano con i soldi della pubblicità non mi interessa dato che comunque sono soldi puliti e non presi dalle nostre tasche come usano fare i politici. Una cosa è certa, tutta questa macchina messa su dal sistema per screditare M5S lascia capire il terrore che hanno di perdere tutto,in quanto, si sa che la "scatoletta di tonno" si sta scoperchiando,e noi,grillini, dobbiamo essere come una grande famiglia e sostenere il movimento se vogliamo che dia frutti. Non lasciamoci ipnotizzare dai media; la battaglia è dura, non poteva essere facile, dal momento che si sta smontando un intero corrotto sistema,e i loro membri ci si aggrappano con denti e artigli. L'unica vera forza che li può sconfiggere e ridarci la sovranità in tutti i sensi è lo stare UNITI .
  • Elena M. Utente certificato 4 anni fa
    Ma perchè siete cosi incazzati ? la verità non volete sentirla nemmeno se detta dalla vstra candidata a presidente della rapubblica ?
    • Davide g 4 anni fa
      Ecco appunto.... Come al solito, ci si giustifica chiedendo conto, di peggiori sbagli altrui... Come se ciò giustificasse le carenze del movimento... Come dire: nn guardare noi se rubiamo una vespa quando c'è qualcuno che ruba la Ferrari.... Ma che ..... Di ragionamenti sono... Anche se sono finanziamenti privati, se Beppe e casaleggio ci lucrano sopra,e' giusto saperlo. Punto.
    • Marco G. Utente certificato 4 anni fa
      prima di tutto c'è il silenzio elettorale, del resto ne possiamo discutere dopo. Della barchetta comprata al figlio di Bossi con i miei soldi non se ne parla più eh?
    • Davide g 4 anni fa
      Il vero problema e' che, fin che i giornalisti chiedono risposte sulle porcate degli altri,sono dei paladini da eleggere capi di stato... Quando pero' gli stessi si occupano delle porcate che fa' il movimento allora diventato cattivi giornalisti..... Che vergogna.... SE FONDI UN PARTITO SULLA TRASPARENZA... DEVI ESSERE IL PRIMO A FARLA RISPETTARE.... altrimenti e' logico che la gente pensi che siamo solo dei quaraquaqua'.... E in fondo mi sto convincendo che nn hanno tutti i torti....
    • renata di giovannandrea 4 anni fa
      si deve appunto dire la verità e non le bugie invece dette e mi meraviglio di lei cara Elena che entrando in questo blog scriva solo questa stupidaggine invece di leggere ed informarsi prima! dato che c'è si legga un pò di post passati, vedrà che cambierà idea. Saluti
  • antonello caria 4 anni fa
    E ora di iniziare a denunciare le persone e coloro che diffamano...chiedere dove ci siano le possibilità un risarcimento danni...
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      ....COSI' SI VERRA' MANDATI (GIUSTAMENTE) AFFANCULO DALLA MAGISTRATURA, STUFA MARCIA DI VENIRE STRUMENTALIZZATA, NELLA MIGLIORE TRADIZIONE DEI VECCHI REGIMI, DA (PSEUDO)POLITICI CHE NON HANNO ARGOMENTI DIDATTICI PER REPLICARE ALLE CRITICHE...SI COMINCIA BENE!!!
  • Gloria V. Utente certificato 4 anni fa
    Vediamo se cominciate a CITARLI PER DANNI, tra le altre cose doveva appunto esserci il silenzio pre elettorale, dunque con i fatti si proceda ove la legge lo consenta e che sia solo l'inizio.
  • Marcello D. Utente certificato 4 anni fa
    Quello che mi fa incazzare di brutto e' che cazzo gliene frega a loro di quanto incassa Grillo dal suo Blog! Io spero veramente che incassi 10 milioni di euro l'anno come arrivano ad ipotizzare! E quindi? Cosa vuol dire? Che Grillo ha portato il M5S al governo solo per avere piu' visite sul suo Blog? Ma in realta' ci sta truffando tutti? Altro che tutti a casa, tutti affanculo a calci! Anzi, credo che i click sulla pubblicita' del Blog faciano guadagnare di piu'! Quindi mi ricordero' di clickare dovunque vedo pubblicita' sul Blog da oggi in poi! Per Grillo questo e altro! W M5S!!
  • Marcello D. Utente certificato 4 anni fa
    Ai lavori forzati la giannini e tutti i bastardi falsi schifosi che attaccano il Movimento!
  • kemal pasovic 4 anni fa
    https://www.facebook.com/photo.php?fbid=182470798577988
  • Alfredo Mendola Utente certificato 4 anni fa
    ......fin quanto le televisioni saranno in "mano" all'ologramma Sua Maestà S. Bilosco D'Arcore V.M.,il M5S non può andare ne in talk show, ne in luoghi "d'informazione". Beppe continua così, P.s. sono d'accordo ad affittare qualche canale per raccontare i veri fatti, cosa fanno i partiti veramente e non quello che dicono, ecc, ecc, ecc
  • deu seu (gundar) Utente certificato 4 anni fa
    MA QUESTA E' UNA TRASMISSIONE SERIA DA SEGUIRE ??MA AVETE VISTO IL LIVELLO DI SERIETA'??MANCAVA FANTOZZI ED ERANO A POSTO!!BUFFONI !!
  • Andrea Olivieri Utente certificato 4 anni fa
    Beppe hai ragione ti attaccano con colpi bassi, ma devi cercare di rivedere la struttura del movimento perchè altrimenti ti faranno sempre i conti in tasta. La sede di un movimento politico non può essere un sito privato di proprietà di una persona fisica, anche fosse l'uomo più onesto del mondo. Aiuta il movimento a strutturarsi in modo che crei un suo portale che diventi la sede del movimento. Per autofinanziarsi si appellerà alle donazioni pubbliche date dai simpatizzanti. Ci sono molte realtà simili che vivono con donazioni, si mette un counter con il valore necessario e si raccolgono soldi finchè non si raggiunge la quantità richiesta. Fallo per il movimento, tu come nessun altro sei eterno e il movimento ti deve sopravvivere altrimenti tanta gente rimarrà orfana della speranza che ci hai donato. Ciao!
  • ALESSANDRO CABRELLE Utente certificato 4 anni fa
    Carissimo Beppe Grillo è da tempo che Le consiglio di partecipare di persona ai dibattiti televisivi considerando che solo zittendo la vecchia classe dirigente con fatti concreti e con risposte pronte e ben indirizzate si riuscirà a convincere il gran numero di elettori che hanno perso la tramontana e che purtroppo sono ancora arroccati al solo mezzo televisivo. Gran parte degli elettori del pdl e pd-l sono persone anziane che sono ancora legate all'idea della destra più vicina alla democrazia cristiana che non il neo comunismo e della sinistra. Mi sono sentito sollevato quando ho sentito il suo considerare prossimo un suo ritorno in televisione e sono certo ne trarremo un vantaggio elettorale. Certo che non sono pronti tutti i deputati del Movimento ad affrontare i Volponi della vecchia classe politica. Ma certamente Lei e' preparato e cercando di moderare leggermente i termini riuscirà a lasciare senza parole chi senza fatti concreti non hanno materiale per competere con Noi cinque stelle. Grazie se deciderà di accontentare parte dei suoi elettori che considerano essenziale una sua partecipazione attiva nel mezzo televisivo. Resta a Lei la valutazione di quando e come affrontare tale necessaria campagna elettorale.
  • Marco 4 anni fa
    Grandi, perfetto. Io credo che l'M5S debba istituire un pool di legali, c'è da divertirsi. Un particolare saluto a quella brutta donna ed al travione ... eheheheh
  • giovanni 4 anni fa
    Chi ha in mano l'informazione tiene il paese e i suoi cittadini (la gente comune)per le pa...e, i giornali come i partiti non devono avere più sovvenzioni. Andate a vedere quanti giornali? giornaletti? quotidiani?settimanali?mensili? quindicinali? sia a livello nazionale, regionale, provinciale esistono, dai nomi più strani e curiosi, che scrivono e danno notizie in ogni campo, come se loro tutto sanno e conoscono (dicono stronzate e bugie a non finire),sono tutti giornalisti asserviti al potere (nazionale, regionale, provinciale, comunale etc,. Perchè ricevono i soldi da chi sta al potere insieme a loro. I cittadini non devono sapere mai e poi mai una qualsiasi verità. Ricordatelo prima o poi la corda sui spezzerà.
  • Alfio antico 4 anni fa
    E una vergogna,mi auguro con tutto il cuore che sia le trasmissioni(tv talk e in onda) che i frequentatori di questi immondezzai televisivi che continuano a dire falsità ed inesattezze vengano querelati e condannati. Altrimenti che il canone se lo paghino loro.
  • EUGENIO A. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe fai come fanno loro.........i soldi invece di restituirli allo stato promettili ai giornalisti........poi li denunciamo mentre prendono la mazzetta..
  • gianfranco d. Utente certificato 4 anni fa
    Da voltastomaco questa mercenaria al servizio del pdmenoelle!! Mai visto un comportamento così smaccatamente di parte ed ignobile!in pieno silenzio elettorale per di più! Stà stronza parla degli introiti del blog.. ED I SUOI INTROITI???? Dato che quel che guadagna esce dalle tasche del contribuente??? Bisognerebbe disdire in massa il canone RAI!! Siamo proprio in una banana Republic!!
  • Fausto Schiavone (il mago) Utente certificato 4 anni fa
    Io ho visto il programma in diretta, ed ero praticamente sconvolto dal rovesciamento della realta' che era raccontata. Specie dal Vladimir Luxuria, sembrava che qualsiasi cosa dicesse fosse un attacco al 5Stelle! Comunque e' chiaro che questa e' incivile disinformazione. In Italia ci sono tante poteri che hanno paura di scomparire presto, e uno di questi e' il vassallaggio dei giornalisti Rai.
  • elisa terribile Utente certificato 4 anni fa
    fare un giornale, una rete televisiva del movimento 5 stelle, per cio' che riguarda l'informazione e un tribunale del movimento, per cio' che riguarda la giustizia, non si potrebbe fare?
    • maria l. Utente certificato 4 anni fa
      veramente disgustoso ascoltare Luxuria
    • Miluse R. Utente certificato 4 anni fa
      Tribunale?????
  • Gio 66 Utente certificato 4 anni fa
    La settaria rai...non ci ha perdonato che una loro creatura (alias Gabanelli) venisse scelta quale principale candidata alla carica di presidente della repubblica all'interno della loro "bestia nera" ovvero il M5S...tutto questo gli è rimasto molto indigesto ed ora ce lo vogliono far scontare a tutti i costi...MEDIA VOMITEVOLI!!!!!!!
  • Salvatore Lagrotteria Utente certificato 4 anni fa
    La cosa incredibile e' come sia possibile che Report sia considerato un programma credibile e serio.Da quanto ho visto con la giornalista Giannini,beh, direi che di serio li c'è davvero poco.
  • massimo r. Utente certificato 4 anni fa
    vi ho votato e sono convinto di quello che ho fatto adesso però dobbiamo cercare di uscire dall isolamento mediatico in cui ci hanno messo urlando e sbraitando facciamo solo il loro gioco ...le elezioni sono vicine vediamo di arrivarci seri preparati e pronti
  • Michele Mio Utente certificato 4 anni fa
    Ho seguito la giannini sabato a in onda e mi ha fatto vomitare, mi spiace per la Gabanelli ma se questi sono i suoi collaboratori comincio a dubitare che in molti servizi da loro trasmessi ci fossero un mare di castronerie che io, fidandomi, ho reputato corrette. Mi sento profondamente tradito dal giornalismo di Report, è crollato un mito, peccato!!!
  • Adolfo Sehnert (uncletoma) Utente certificato 4 anni fa
    La colpa non è della Giannini, che fa il suo mestiere di disinformatrice, ma nostra. O ci rendiamo conto che, la fuori, esiste un mondo che si informa tramite i media tradizionali (radio, tv, giornali) che su di noi dicono quello che vogliono perché non c'è niente e nessuno a contraddirli, o non andiamo da nessuna parte. Dovremmo formare un gruppo di persone (in gergo si chiamano spin doctor) provenienti dalla società civile (blogger, imprenditori, scrittori, professori universitari, eccetera) e prepararle a scendere nell'arena dei media e dei talk show per controbattere alla disinformazione faziosa dei Conigli (Formigli), Cloris (Floris), Fabbiofazzio e molti ma molti altri. Le interviste lasciano il tempo che trovano, perché o non le trasnettono (Ballarò con Di Battista) o sono inascoltabili (Ballarò che intervista Crimi e si sente solo Ricca che sbraita dal palco). Non dobbiamo essere autoreferenziali bensì il più universali possibile. E gli anziani, ma non solo, hanno solo tre modi per informarsi, per tacere di tutti quelli in aree senza connessione o con forte digital divide.
  • giuliana goddi Utente certificato 4 anni fa
    ho pensato che .... no so se dirlo .... forse quei tantissimi soldi che il movimento 5 stelle sta restituendo allo stato ..... non sarebbe meglio metterli da qualche parte e utilizzarli per realizzare alcuni progetti validi che stanno a cuore al movimento ......... con amicizia Giuliana Goddi
    • Miluse R. Utente certificato 4 anni fa
      Ma sarebbe come il finanziamento dei partiti,non credo sia la soluzione giusta.
  • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa
    Vi giuro che non vi capisco: ma non eravamo noi che eravamo schifati dal giornalismo asservito al potere, dei giornalisti che invece di fare domande mettono il microfono sotto la bocca del politico di turno e fanno dire loro tutte le cavolate che vogliono? E allora perché oggi pretendiamo che Report la Gabanelli o i suoi collaboratori si facciano benevoli nei nostri confronti e siano loro a dare spiegazioni sull'operato del M5S? Facciano tutte le domande che vogliono, noi dobbiamo rispondere con i fatti e con la documentazione che possa confutare ogni dubbio sull'operato del movimento! Solo così se ne esce a testa alta. P.S. quando poi sento commenti tipo "Luxuria e più bona della Giannini, ecco perché è acida", la dice lunga di quanto sia lungo il tunnel e la luce lontana. Poi non ci lemanentiamo se i giornali utilizzano i commenti idioti di questo blog per screditare il movimento.
    • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa
      @Paolo Ok, ma se il giornalista fa della facile ironia è superficiale o in mala fede lo si "annienta" solo rispondendo alla domanda. Mentre qui si sfugge, mi chiedo perché.
    • PAOLO DEL MORO 4 anni fa
      Su questo credo che in pochi dissentano, ma sul fare della facile ironia, del pressapochismo, del paralogismo, scambiare opinioni coi fatti o con la loro cronaca e riportare tesi palesemente errate senza verificarle e senza che nessuno dei presenti abbia nulla da ridire in un coro unanime a voler suffragare una tesi precostituita tesa a demolire ciò che non piace. Ecco mi sa che è proprio questo il problema.
  • simone Ruscio 4 anni fa
    Beppe vai avanti così che sei grande! tieni duro! la speranza è l'ultima a morire (spes ultima dea) così si dice in latino. domani finalmente si saprà il risultato ma fino ad allora tu, io e i tuoi elettori dobbiamo avere fiducia!. un saluto Simone Ruscio p.s. il 24 maggio èro a piazza del popolo ti ho visto per la prima volta dal vivo (altre volte ti ho seguito in diretta su "la cosa") mi sono emozionato tantissimo. sei un MITO Beppe! e per mè rimarrai sempre come tale!
    • Antonio DI PROSPERO Utente certificato 4 anni fa
      Noi italiani penso si sia predisposti al culto: o quello religioso o quello della personalità. Non se ne scappa
  • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
    Tutto giusto, ma.... ...ma quando il messaggio più forte che si lancia è "SONO TUTTI UGUALI", va a finire che nella percezione della gente comune si può diventar parte dei "tutti uguali". E non ci si deve meravigiare se chi fa informazione, in malafede ma anche no, segua l'onda che si è lanciata. Verrebbe da dire chi di "sonotuttiugualismo" ferisce... Ma, cazzo, perchè non è possibile fare comunicazione piantandola di usare slogan con concetti semplificati, che presto si svuotano, e restano solo come mantra per decerebrati? IMHO, per essere rivoluzionari bisogna cominciare a rivoluzionare l'uso della lingua, e non riproponendo in modo esasperato l'imbonimento di cui altri sono stati maestri... Cazzo!
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa
      @Andrea, vabbè, prendo atto che sto strumentalizzando, vorrei solo capire a quale losco fine... "Sono tutti uguali" è uno slogan che ipersemplifica e, come dici tu, "ingloba chiunque, animali e vegetali"; da una persona intelligente come Grillo mi aspetto di meglio, càspita! (càspita va bene per indicare partecipazione emotiva, o è ancora troppo?)
    • Andrea Caroli (elettrociccio) Utente certificato 4 anni fa
      Beh, la lingua comincia a rivoluzionarla tu allora, dai l'esempio.......visto come chiudi il commento! Son tutti uguali sai a cosa si riferisce? Sai distinguere, o per te è una frase universale che ingloba chiunque, animali e vegetali??!!! Si potrebbe anche rivoluzionare il pensiero, evitando di strumentalizzare qualsiasi frase quando è ben chiaro il concetto......e per fesso non ci passa chi la dice.
  • Andrea Caroli (elettrociccio) Utente certificato 4 anni fa
    Assolutamente d'accordo, si va sul pensale, altro che Pizzarotti che disturba lo scandidato del pdl da sotto il palco (ricordo che Grillo li invitava a salire sul palco i contestatori!). Ho visto un pezzo di trasmissione, questa giornalista continuava a ripetere "Non l'ho mai detto questo", ma è proprio con le omissioni che tanti italiani si son fatti un'idea sbagliata sulle proprietà di Di Pietro (son riusciti a farlo fuori o no?). Col M5S nascondere i pezzi non gli basta, non sapendo a cosa appigliarsi li inventano......come le peggiori tv mediaset fanno da sempre!! Sono fottuti, stanno comprando tutto e tutti perché la speranza è l'ultima a morire, ma ormai sono fottuti!!!!
  • flavios 4 anni fa
    PERSONALMENTE NON PENSO CHE CI SIANO TUTTI QUESTI GUADAGNI SUL BLOG MA SE PUR FOSSE IL SITO E PRIVATO LA PUBBLICITA PRIVATA ...ALLORA MI CHIEDO O TORNIAMO AL COMUNISMO QUELLO CHE E TUO LO DIVIDIAMO PER TUTTI E TUTTI HANNO LO STESSO O NELL'ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE UN PRIVATO CHE GUADAGNA SULLA PUBBLICITA ...CHE NOTIZIA E'' MHA....QUESTO MI FA CONVINCERE SEMPRE PIU CHE NON HO SBAGLIATO A DARVI FIDUCIA ...ORAMAI LA RAI E DA ELIMINARE INSIEME AL CANONE LA DISINFORMAZIONE TOTALE POVERA ITALIA...MA SONO FIDUCIOSO...SIAMO UN PAESE DI GENTE IN GAMBA NOI E CE LA FAREMO A LIBERARCI DI STA GENTE CHE MAGNA ALLE SPALLE DEI CITTADINI CHE PAGANO IL CANONE...
    • Miluse R. Utente certificato 4 anni fa
      Mi scuso!!!! Non volevo segnalare!!! Volevo solo dire che son d'accordo in toto!!
  • antonio amenta 4 anni fa
    Come hanno fatto per quel sig. (BERLUSCA) CHE ME NE GUARDO BENE DAL GIUSTIFICARE. Lo faranno a tutti gli avversari del PD senza la L, non vogliono rivali,nella mente delle persone che guardano solo la TV, e leggono nei giornali di parte,la denigrazione verso il M5S e da schifo,
  • Pino Filice 4 anni fa
    Non consentiamo a nessuno di infangare il buon nome e la serietà de Movimento. Bisogna intraprendere tutte le azioni necessarie per evitare a cialtroni e speculatori di danneggiarci!
  • Ferrara G. Utente certificato 4 anni fa
    Poche parole per questi infami che si fregiano del titolo di giornalisti : Meschini ,subdoli, falsi e ipocriti !
  • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa
    Durante la trasmissione è venuto fuori chiaramente (grazie anche al giornalista Emiliano Liuzzi) che i soldi raccolti dalle donazioni sono state in parte spese per la campagna elettorale e in parte devolute al comune di Mirandola, con tanto di "silenzio- assenso" della Giannini e con ammirazione e orgoglio da parte mia che vi ho votato. Quello che la Giannini ribadiva con forza è un'altra cosa: lei ha chiesto che fine hanno fatto i soldi della pubblicità. E' una domanda semplice, chi non ha niente da nascondere risponde facilmente. Smettetela di buttarla in caciara, di sentirvi sempre e comunque attaccati. Lo sappiamo che il fine è quello di massacrare il movimento ma bisogna imparare a rispondere alle accuse (giuste o ingiuste che siano) con fatti veri e documentati. Solo così si manterrà credibilità, altrimenti come movimento faremo una bella fine.
    • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa
      @ leonardo Si ma in attesa che tutti smettano di seguire determinate trasmissioni (cosa per'altro un po' utopica) si farebbe prima a rispondere a queste domande, in modo da non lasciare dubbi che minano le convinzioni dell'elettorato meno "solido" e permettimi, anche dello zoccolo duro. Non mi viene in mente una soluzione più potente di quella di dare una risposta che li lasci senza argomenti.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Io mi sono fatto una mia idea e ho deciso di non fare audience, perchè per me è palese la collusione dei mezzi di comunicazione. Inoltre siamo 8.700.000 e se tutti facessero come me avrebbero una grande caduta degli ascolti e sarebbero costretti ad inventarsi qualcos'altro.
    • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa
      Chiaramente mi riferivo alla trasmissione di L7
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Vladimir Luxuria è da querelare al pari della giornalista di Report. Se non si prendono provvedimenti questi continueranno in questo gioco al massacro, quando è troppo è troppo adesso basta
  • ALBERTO ROSSINI Utente certificato 4 anni fa
    FATTO N°1 # la Gabanelli è e rimane un'ottima giornalista ma non dimentichiamo che lei e il suo staff - per lavorare in una RAI spartita fra PD e PDL - non è immune ad "obblighi politici" (nel caso di REPORT verso il PD). Infatti pochi sanno che la Gabanelli ha rischiato più volte di vedersi tolta la tutela legale da parte della RAI. Ma solo grazie alla protezione politica del PD fino ad oggi le è stato possibile continuare il suo lavoro. LEGGI CHI NEL CDA RAI LE CONSENTE DA SEMRPE IL APPOGGIO POLITICO: http://www.oggi.it/tv/personaggi-2/2011/07/29/report-e-confermato-in-autunno-su-rai-3-milena-gabanelli-avra-la-tutela-legale/ Grazie al sostegno del PD, il CDA della RAI ha deliberato per garantire la tutela legale ai giornalisti di REPORT. E' assurdo che i giornalisti della RAI – in particolare quelli di Report - debbano essere sottoposti, anno dopo anno, al ricatto politico dei partiti (compresa la parte "amica", cioè il PD) che minacciano di sottrarre la tutela legale, tutela che invece dovrebbe essere un diritto inviolabile e che non dovrebbe assolutamente dipendere dalla volontà dei partiti. E la protezione politica prima o poi la si paga con inchieste confezionate “ad hoc”. --- FATTO N°2 # E' importante precisare che non è stata la Gabanelli ad aver realizzato il servizio farsa di cui si parla qui, bensì la giornalista Sabrina Giannini, la quale, ad una settimana dopo la messa in onda del suo servizio e in pieno silenzio elettorale, si è presentata in più trasmissioni televisive (TV_TALK sulla RAI e INONDA su La7) per dare massimo risalto alla sua inchiesta farsa. Notare bene che Sabrina Giannini non ha risposto alle critiche e alle sue imprecisioni il giorno dopo bensì solo ieri - cioè una settimana dopo - ovvero appositamente prima delle elezioni amministrative che si tengono oggi.
  • Alberto G. Utente certificato 4 anni fa
    Però Grillo, la colpa è un po' anche tua... perchè, come si dice: "quando il gatto non c'è i topi ballano". Tu continua ad usare solo internet e gli altri anche la televisione, e alla fine ci rimetti tu. Ti dai molto per la tua battaglia e si vede, ma non tutti usano internet, e molti si fanno ancora soggiogare dalla televisione. Anche se non ti piace, come non piace a me, se vuoi difenderci fino in fondo, a tutti noi che ti abbiamo votato, devi sporcarti anche con la televisione e fargli un c..o così. Che ti piaccia o no, tu sei il leader del movimento, è inutile che dici il contrario. Come già avevo scritto qui in questo blog, una volta precedente, non sarà mai possibile che un movimento diventi leader di se stesso. E' sempre un essere umano, un leader, non lo sarà mai una cosa o un'idea. Un condottiero, un combattente di prima linea c'è stato e ci sarà sempre, e tutte le "guerre" ne hanno uno, in questa sei tu.
  • Beppe D. Utente certificato 4 anni fa
    Il Tg3 di oggi delle 19, sempre in silenzio elettorale, riprende e rilancia la notizia del blog, rincarando la dose... ma il rispetto del silenzio elettorale? Aggiungo anche ieri sera La7 trasmissione "Grillo:polvere di 5 stelle"... Tutta rispettosa questa stampa, non hanno percezione di quello che sono di quello che fanno si sentono super partes e fanno solo condizionamento non informazione.
  • vladimir luxuria 4 anni fa
    Ho letto l'articolo del sen. Lello Ciampolillo sul blog. Chiedo scusa per l'inesattezza della mia affermazione a tvtalk: la destinazione dei soldi eccedenti la somma raggiunta con le donazioni volontarie è stata resa pubblica sul blog due giorni prima della trasmissione report e non "dopo" come ho detto in tv.
    • Miluse R. Utente certificato 4 anni fa
      Non si può ammazzare uno e cercare di rianimarlo dopo il funerale!
    • Mario B. 4 anni fa
      TOO LATE ! Troppo tardi! BELLA ROSAMUNDA! Questo mantienitelo per il giudice che ti giudichera'. E, comincia a risparmiare un po' di quattrini, perche' ti costera' qualcosina.
    • lucifero 4 anni fa
      No signor Guadagno lei si sbaglia ancora una volta. La scelta di donare l'eccedenza era stata detta da subito, da quando partì lo Tsunami tour, non era stato detto a chi andava fatta la donazione per ovvi motivi, ma che cmq sarebbero stati donati agli emiliani terremotati.
  • Gianfranco L. Utente certificato 4 anni fa
    Riguardo TV TALK e' da mesi che stanno cercando di denigrarci, stessa cosa su LA 7 , inviterei cortesemente i ns. Cittadini Parlamentari, come pare stiano facendo, ad agire nelle sedi legali opportune e dando ampio risalto a queste azioni. Li inviterei poi ad utilizzare i mezzi tradizionali(TV-RADIO-GIORNALI ad es. il Fatto Quotidiano) per diffondere notizie che riguardano il movimento e tutto quello che stanno facendo, il blog non lo usano in tantissimi. Forza M5S!
  • Stefano P. Utente certificato 4 anni fa
    Bravi !!! E' ora di cominciare ad agire, adesso hanno davvero rotto il "bip" :-)
    • Miluse R. Utente certificato 4 anni fa
      Hahahahaha.......bella sta invenzione del "bip"!
  • Cosimo Coro Utente certificato 4 anni fa
    Appne il M5S avrà facoltà e potere decisionale.. riborso del canone TV e togliere il finanziamento pubblico ai giornali.. vai avanti così che se grande Grillo
  • Braba Gianna 4 anni fa
    ...a me sinceramente non me ne importa un bel nulla di quanto ricavano Casaleggio e Beppe Grillo dal blog. Io ho votato per il Movimento,lo rivoterò, e l'unica cosa che mi interessa è che deputati e senatori 5 stelle lavorino (come per altro fanno, egregiamente) in Parlamento per attuare i punti del programma. Questi di TV Talk, infischiandosene del silenzio elettorale, mi fanno solo capire che anche loro hanno paura del Movimento! Perciò bene così,avanti M5S, 9milioni di italiani sono dalla vostra parte!
  • kalda major (no dogma) Utente certificato 4 anni fa
    Certo che la Giannini si impegna molto, nei servizietti.
  • Maura properzi 4 anni fa
    non a caso "la casta dei giornalisti" è chiamata IL QUARTO POTERE! Spegniamo le TV e ragioniamo solo con la nostra testa: è più affidabile. Siamo arrivati a un punto che , francamente , mi chiedo: "MA DA CHI REALMENTE E' GOVERNATO QUESTO NOSTRO PAESE??? forse ci può salvare solo l'obiezione di coscienza (la legge è ingiusta e io non la rispetto più)???
  • olivia m. Utente certificato 4 anni fa
    ..e se non ci saranno + i soldi pubblici per tutti gli scribacchini?
  • peppino russo 4 anni fa
    Probabilmente sono state chiuse le ultime CASE DI TOLLERANZA a disposizione delle mummie delle caste mafiose e politiche ladrone. Altrimenti come si spiegano tante donne e uomini di malaffare che, o come pseudogiornalisti o come invitati nei salotti delle TV e Talk show,vengono pagati a peso d'oro dai loro ex protettori con i soldi dei cittadini onesti???? Ma sta per finire la cuccagna e il loro prossimo nobile lavoro sarà ritornare nelle nuove CASE DI PIACERE, che saranno riaperte solo per loro!!!
  • romeo c. Utente certificato 4 anni fa
    quando vidi i risultati delle quirinarie con la quella jena dal sorriso satanico della gabanelli prima in classifica ebbi la conferma che la rete è ancora parecchio influenzata e condizionata dalle tv di regime. ma la rete col tempo maturerà e non si farà più infinocchiare dagli agenti del regime.
  • Giovanni_DP 4 anni fa
    Lá parte dell'intervento della Giannini che piu mi há colpito e stato il riferimento alla BBC come lá migliore televisione al mondo. E evidente che stava defendendo il sistema pubblico di televisione, come se lá RAI fosse l'ideale della televisione, quando in tutto il mondo la Vera informazione e fornita da giornalismo indipendente per imprese indipendenti senza legami politici e che vivono Di publicita o delle sottoscrizioni dei lettori
  • Giovanni_DP 4 anni fa
    La vera e única soluzione per eliminare questo giornalismo spazzatura e corrotto e' aumentando l'offerta giornalistica eliminado o riducendo le barriere di entrara di nuovi giornali, nuove televisioni, nuove radio, liberalizzando il settore dei mídia e aprendolo alla concorrenza. Tra l'altro proibindo a qui e poprietario di mezzi di comunicazione di entrare in politica, specialmente televisioni, che in Itália hanno ancora un potere straordinario di influenzare l'opinione pubblica. Lá parte dell'intervento della Giannini che piu mi há colpito
  • fabio spaziani 4 anni fa
    Le chiacchiere se le porta il vento il blog guadagna dalle sue capacità l'importante che pagano le tasse
  • Franco Barigelli 4 anni fa
    Beh direi che è ora di mostrare che non stiamo giocando in un momento in cui molti hanno serie difficoltà economiche. La trasmissione TV talk di ieri aveva un'impostazione decisamente politica almeno nella parte in cui ha commentato Report; basta risentire le dichiarazioni soprattutto di Vladimir Luxuria. Chiarire, documentare ma se è il caso anche denunciare e far pagare i danni.
  • Mike S. Utente certificato 4 anni fa
    Domande per report: 1- Perchè la Gabanelli non ci chiarisce che significa che il bilancio della Casaleggio Associati non è dettagliato? I bilanci delle aziende sono fatti secondo i principi contabili, non secondo i principi di report. E perchè non ha interpellato un esperto contabile per un giudizio sul bilancio? 2- Perchè la Gabanelli non dice che Grillo ha chiarito che i proventi della pubblicità servono a coprire i costi del blog da parte di Casaleggio Associati. 3- Perchè non dice che la pubblicità è limitata a pochi banner e che difficilmente può rendere più di 100 200 mila euro 4- Perchè la Gabanelli non dice che si tratta di introiti privati e non di soldi pubblici 5- Perchè la Gabanelli non dice che 420.000 di soldi (non pubblici) sono stati dati per i terremotati. 6- Perchè la Gabanelli non chiede anche quanta carta igienica è stata utilizzata dopo avere visto il servizio di m...
    • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa
      Perché la Gabanelli ha facoltà di fare le domande. Le risposte le potrebbe dare Grillo, che ci farebbe una gran bella figura e chiuderebbe loro il becco.
  • raffaele l. Utente certificato 4 anni fa
    Se la Gabanelli cerca materiale per le sue inchieste, ne troverà di realtà sui social network. Senza inventarsele.
  • JUANVB 4 anni fa
    Dai Milenuccia (Gabbanelli) manda i tuoi giornalisti a fare una bella inchiesta sui soldi che le società di scommesse e slot machine (esentate dalle tasse) danno alle fondazioni dei politici dei pd ed altri, poi mandali a Siena per capire come mai la magistratura ci va cauta e morigerata nell'indagare sui legami Monte Paschi meno elle e pd meno elle, FALLO MILENA, quelli sono soldi nostri di tutti gli italiani. FALLO MILENA!!!!! VAI CHE CE LA FAI, SE TI LASCIANO.
    • lorenzo pedemonte 4 anni fa
      Mi sembra che la Gabanelli si occupi di tutto e ha anche dimostrato in questi anni con le sue inchieste di non essere asservita a nessuno, quindi magari un po meno polemica da parte del M5S e semplicemente rispondere alla domanda fatta, ne piu ne meno non mi sembra una cosa cosi difficile anzi se si ha la coscienza e i conti a posto e piu difficile fare polemica che rispondere chiaro e netto, senno poi non bisogna lamentarsi se si viene messi nel calderone insieme a tutti gli altri politici sono gli atti che fanno la differenza per le polemiche sterili che servono solo a pararsi il culo abbiamo gia tutto il resto del parlamento e del senato, Lorenzo
  • max gavardina Utente certificato 4 anni fa
    L'unica cosa che interessa a questi personaggi è venir anche solo nominati sul blog per aumentare la propria popolarità e finire nei talk show, della realtà poco gli importa.
  • giuseppina t. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè non pensate ad andare per la vostra strada senza guerre..lo so che molti vogliono gli scontri ma altri vorrebbero veder fare, seriamente solo con l'onestà e l'onestà non ha bisogno di tanto fumo..si vede dai fatti...DAI FRUTTI. Per molti come me non c'è bisogno di urla ecc. anzi è piuttosto fastidioso. Come quando al mercato, da qualche banco si sente l'ambulante che richiama la gente per comprare la sua merce...molti si avvicinano certo..ma altri se ne vanno. Oltretutto sarebbe bene partecipare a interviste serie per per dare l'opportunità a tutti di sapere quali sono le vostre verità ecc. Non capisco perchè devo entrare per forza nel "VOSTRO BLOG" per sapere e informarmi. "Ci siamo capiti vero?" E non vi arrabbiate se qualcuno vi offende potete.. anzi dovreste soltanto replicare in maniera sostenuta la vostra onestà..ma senza diventare come gli altri. E nemmeno, caro Beppe, parlare sempre di te di ciò che dicono o fanno gli altri contro di te, non rigirarti sempre sula stessa mattonella...perchè spesso somigli a qualcun'altro che non ci piace proprio. Ciao Beppe, spero che tu legga e prenda VERAMENTE in considerazione noi tutti.. scopo un ottimo risultato.
  • JUANVB 4 anni fa
    La "nostra" Gabbanelli è come la guardia di finanza che sta a controllare gli scontrini fuori dalle tabaccherie ai bambini che comprano le caramelle, mentre scappano miliardi di evasione fiscale tramite società fasulle e paradisi fiscali, che una che si dice intelligente come lei non se ne sia accorta è quantomeno sospetto. In realtà deve dimostrare di essere equidistante e quindi manda a controllare anche gli onesti sperando di trovarli in fallo e magari con la menzogna di dimostrarlo. D'altra parte se lavora in raitre meno elle, organo ufficiale d'informazione del pdmeno elle un motivo ci dovrebbe essere, se fosse onesta l'avrebbero già licenziata.
    • Miluse R. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo! Ti do ragione...sei molto acuto! Infatti, se la presa con Renzi e m5s, i più trasparenti in politica che ci sono!!! Che schifo!
  • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
    Sta Giannini mi fa proprio ridere... Chi si crede di essere ? Un ispettore di polizia che indaga ? La signora deve informarsi prima di chiedere interviste... Gianroberto Casaleggio non è legittimato dal voto degli iscritti al 5 stelle a parlare in nome del movimento....
  • gaetano r. Utente certificato 4 anni fa
    Quando una persona che rispetti e stimi, tradisce la verità, ti fa più male di un "Battista" qualsiasi. La Gabanelli, grande giornalista, potrà sempre aver vinto tutte le querele, ma proprio per la credibilità che la contraddistingue, dovrebbe fare attenzione alle parole perché mal utilizzate, feriscono come una coltellata alla schiena di un uomo già a terra........contenta lei e quelli che la circondano........!!!!!??????
  • gianluigi t. Utente certificato 4 anni fa
    basta! in tv dovremo andarci anche noi! basta lasciare tutto lo spazio a questi diffamatori. e mi tocca pure sentire amici e conoscenti che mi chiedono sbalorditi se è vero che grillo si è tenuto i rimborsi elettorali! purtroppo la maggioranza vede e da retta ancora a quello che sente in tv. combattiamoli sul loro stesso terreno!
  • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
    Ridens bene chi ridens per ultimo... Mi sbaglio o su la7 non hanno mantenuto il silenzio elettorale????? Hanno parlato bene di Renzi e male del 5stelle.... Questa è stata una vera campagna elettorale in ore di silenzio stampa... Denunciamoli....
  • Pompilia Cetra (mauriziomio) Utente certificato 4 anni fa
    Ma la cosa più assurda è che Vladimir Luxuria è più bona di te Giannini !!!! Sei messa male....capisco perchè sei così acida....
    • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
      MA BUAHAHAHAAHAHHAHAHAHAH!!!!
  • dario pattacini 4 anni fa
    Gentilissimi, forse lo sapete già, non ho letto tutti i commenti, volevo avvisare che ha fatto molto peggio la Sette. Ieri sera, per ore, è andata avanti, a parlare di questa stessa faccenda...
  • Ivana D Vasileva Utente certificato 4 anni fa
    Caro Grillo,si soffre ogni volta quando in vari trasmissioni si danneggia l'immagine e l' operato del m5s e non c'e' chi smentisce ed informa come stanno davvero le cose...ANDATE IN TV ! Scegliete 2-3 ragazzi fra i piu preparati e bravi a esporre idee e fatti parlando /tipo Luigi di Maio/ ,scegliete un canale tv e trasmissione /sulla7 magari/ e fatte una volta a settimana confronto con altri politici o giornalisti...purtroppo e' l'unico modo per smentirli e far arrivare info vera alla gente!!!
  • Stefano C. Utente certificato 4 anni fa
    ...perché non avete visto la sera il talk show In Onda su La7 con la stessa giornalista ;) É stata veramente vergognosa... entrambe stessi assurdi discorsi, entrambe in giornata di silenzio elettorale, entrambe le reti teoricamente di orientamento di sinistra (se ancora esistono destra e sinistra)... Veramente senza parole... cercano il pelo nell'uovo quando non fanno vergognosamente caso (fanno finta di non fare caso) a cose e casi eclatanti che viviamo da anni e decenni....
  • Lorella Pelagalli 4 anni fa
    E nella stessa trasmissione Vladimir Luxuria ha sostenuto che solo dopo Report, Beppe abbia deciso di portare i soldi a Mirandola
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Trovate il sito del ag com
  • Alberto P. Utente certificato 4 anni fa
    Una giornalista di grande acutezza come la Gabanelli non può non essersi accorta che uno dei temi che sono sulla bocca di tutti in questo periodo è proprio la disinformazione sistematica. "Chi tace acconsente", dice il proverbio, e la Gabanelli non può far finta di niente, non può tacere: ...se vuol dimostrare di essere estranea alla logica del branco DEVE CHIAMARSI FUORI. Pertanto mi auguro che a settembre, quando la trasmissione Report tornerà su RAI 3 dopo la pausa estiva, la nostra (o per meglio dire: la vostra) candidata alla Presidenza della Repubblica faccia una bella inchiesta su questo scabroso argomento. Se avrà bisogno di materiale audiovisivo per documentare le mascalzonate dei giornalisti ai nostri danni, ce lo faccia sapere: noi le daremo anche la registrazione di questa trasmissione di RAI 3 dove la protagonista negativa è proprio la sua collega di Report...
    • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
      Tutto giusto, però la Giannini non è una semplice "collega" della Gabanelli. Report è una trasmissione diretta da Gabanelli, quindi gabanelli ha visionato, autorizzato e dunque approvato il servizio della Giannini sui 5S (come approvò quello su Di Pietro, altrettanto pieno di scorrettezze e balle).
    • Alberto P. Utente certificato 4 anni fa
      Ah, mi sono dimenticato di aggiungere che la Giannini è protagonista negativa anche perché ha sempre annuito (con un vistoso cenno del capo e a volte anche un bel sorrisino ironico) mentre ascoltava le falsità dette dagli altri personaggi presenti in studio. Anche questo per la serie "Chi tace acconsente".
  • lucifero 4 anni fa
    La giannini non ha colpe ha fatto solo domande leggittime. Chi va querelato è il signor Vladimiro Guadagno, per aver affermato il falso sulla donazione fatta a Mirandola. Perchè, si sapeva da prima, che i soldi della campagna elettorale, se fossero avanzati, sarebbero andati in donazione e non quanto affermato da Vladimiro, che sarebbe stato fatto solo in seguito alla trasmissione REPORT. Va querelata anche la Maria Teresa Meli per gravi affermazioni nei confronti di tutti i parlamentari del movimento. In ogni caso Gianroberto non deve scappare quando gli vengono fatte le domande. E la rendicontazione va fatta con allegate fatture e scontrini, non c'è un altra via alla trasparenza.
    • lucifero 4 anni fa
      Cara Caterina mi dispiace ma hai detto una sciocchezza. Gianroberto è uno dei fondatori del movimento. E per dissipare i dubbi è bene che risponda quando gli vengono fatte domande di quel genere, altrimenti fa scoprire il fianco al M5S e quindi a tutti noi. Adesso non può continuare a fare il timido come è sempre stato, si è messo in gioco che giochi. E ripeto la Giannini ha fatto domande stralegittime.
    • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
      bel nome ti sei dato , Nomen omen (nel nome un presagio"...alla larga....
    • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
      Gianroberto lavora e paga le tasse sul suo lavoro, non deve lasciare interviste obbligatorie a nessuno nemmeno ai giornalisti di Report pagati dalla nostra RAI. Gianroberto Casaleggio non è nemmeno legittimato dal voto dei 5 stelle a parlare in mome del movimento....
  • Paolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Ma perchè la Luxuria dice che Grillo ha deciso di dare l'eccedenza della raccolta dei soldi in beneficienza solo DOPO il servizio di Report? Mi sembra totalmente falso. Il post dove Beppe fa il rendiconto è dell'11 aprile. La puntata di report è di fine maggio. Sta gente è talmente abituata a mentire che non si accorge piu secondo me di quello che dice.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Sto scrivendo con uno strumento portatile Chi è a un pc può controllare il sito del ag com È autorità garante per le telecomunicazioni credo che ci sia anche l'indirizzo per le denunce via mail con un modulo da compilare Se qualcuno può controllare meglio io ho uno schermo da 5 pollici e poca connettività
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    In teoria c'è un organo di controllo che deve vigilare sia su i programmi che su le posizioni nel ambito del mercato Può multare chi non rispetta le regole con ammende fino al 10% del fatturato Pensate che l AG COM si farà sentire che multerà qualcuno ? C'è un modello da compilare per denunciare Media sport i L indirizzò e www ag com. It
  • stefano radi Utente certificato 4 anni fa
    Perdonate la franchezza: bisogna avere contezza della situazione. Grillo stesso ha più volte affermato, forse "ad effetto" che siamo in guerra. In guerra lo si sa si combatte e ciascun contendente vuole vincere. Le regole della guerra, sono state infrante più e più volte, già durante l'ultimo conflitto mondiale, effettivamente belligerato e questa prassi è divenuta la normalità anche nelle contese, non combattute con "la lanica e con la spada", nel corso degli ultimi lustri. Siamo in guerra, siamo in guerra contro cialtroni della peggiore specie, ladri, rapinatori legalizzati, borseggiatori,ecc, ecc.. Soggetti che della codardia, dell'ipocrisia e della menzogna, fanno il più largo uso, trincerate, come un bambino dietro alle sottane della madre, da millantata democrazia, correttezza formale e quindi legalità. Non ha senso lamentarsi del comportamento di siffatta genia di codardi e ipocriti. Non potranno mai essere sconfitti in "singolar tenzone", in un onorevole confronto di idee e progetti, perchè non sono degni d'essere avversari, ma sono solo pezzenti ideologici, che vanno presi sprezzantemente a calci in culo. Quando? Questa è la sola domanda a cui rispondere ed iniziativa alla quale attivarsi.
  • Francesco Brizzi 4 anni fa
    Questi giornalisti prezzolati non possono che essere sodali con la malapolitica. Sanno che quando li avremo mandati a casa a chi offriranno i loro articoli da servi sciocchi? Dalle mie parti si dice:- " fino che dura fa verdura" . Questo stanno facendo. Tentano di dare un'altra vita ai loro capo bastone. È inutile , lasciate perdere, sono politicamente morti
  • bruno manganiello 4 anni fa
    Premetto che sono ancora un ammiratore della Gabanelli e della sua trasmissione Report,una vera giornalista che fa solo il suo lavoro, e come Travaglio, le sue inchieste possono e danno fastidio a tutti in modo trasversale,si può certamente discutere sul fatto che l'attacco a Grillo è stato portato a ridosso di elezioni amministrative,e si può pensare ad una azione in malafede,però un attimo,se crocifiggiamo una giornalista con le palle, allora fatemi capire,vogliamo il pensiero unico e quello che dice il Capo deve essere legge e non deve in alcun modo venire contraddetto,bastava che Casaleggio rispondeva alla Gabanelli senza ritrarsi come fanno di solito i politici per non rispondere a domande scomode,la vera democrazia è il contraddittorio,o vogliamo i giornalisti servi al M5S.
    • bruno manganiello 4 anni fa
      Caterina,se vogliamo prenderci in giro e scimmiottare quelli che vogliamo toglierci dalle palle allora è finita,se non sbaglio la parola d'ordine è stata ed è trasparenza o sbaglio,Casaleggio è la mente, Grillo il braccio del movimento,il blog è una loro invenzione, e quindi i titolati nel rispondere anche e soprattutto a domande spinose.
    • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
      Casaleggio non è autorizzato dagli iscritti al movimento a parlare i nostro nome...poteva rivolgersi a Crimi o Lombardi...
  • Maria Grazia Pittalà 4 anni fa
    Il M5S è così trasparente che qualsiasi affermazione venga detta, il singolo cittadino può autonomamente verificarla senza basarsi su fonti secondarie...ergo: se Report, Gabanelli , Giannini e compagnia cantante hanno detto delle sonore balle o fatto illazioni chiaramente verificabili...mi chiedo: e allora siamo sicuri che tutti i servizi che hanno mandato in onda (e quelli sì più difficilmente verificabili dal cittadino)sono veri e frutto di una serie ricerca giornalistica o forse sono sapientemente mossi fa secondari e squallidi fini politici? Comunque Report e la gabanelli, mi dispiace dirlo, mi sono scesi molto in basso...anche li bisogna prendere tutto con le pinze...d'altronde molto strano che tali e tante denunce abbiano un canale e una trasmissione dedicata ad hoc...
  • JUANVB 4 anni fa
    "Ogni giorno i giornalisti servi e venduti, dipendenti dei rispettivi partiti/padroni danno il peggio di se. Anche oggi, è una giornata elettorale si vota in tutta Italia ed in città importanti, e Lannunziata invita a fare quattro chiacchiere il segretario del suo partito, proprietario di lei e di raitre, il pdmenoelle. E poi si critica la Corea del NOrd per mancanza di democrazia, almeno la i giornalisti di regime costano meno alla popolazione, i nostri invece sono pagata profumatamente ed esageratamente. Cittadini parlamentari DOMANI FATE ALMENO UN'INTERROGAZIONE PARLAMENTARE SU COME STA PENNIVENDOLA "CONDUCE" IL SUO IMFAME PROGRAMMA DI PROPAGANDA, INQUESTO CASO ELETTORALE, A FAVORE DEL SUO PARTITO IL PDMENOELLE." MA DOV'E' LA COMMISSIONE PARLAMENTARE DI GARANZIA SULLO SCHIFO RAI?????????????????????????????????????????? Speriamo che gli elettori dimostrino che questi giochetti miserabili degli altrettanto servi "giornalisti" itagliani non funzionano più e vedrete che anche i loro padroni non li useranno più i trucchi e gli stessi servi giornalisti. W MOVIMENTO 5 STELLE CHI VOTA I PD CON ELLE E SENZA ROVINA ANCHE TE, DIGLI DI SMETTERE..!!!!
    • JUANVB 4 anni fa
      IO sul pero ci sto benissimo, pensa a ta che sei nella merda fino al collo, coglione!!! ti piace il mio itagliano ora??? Ma che cazzo vuoi????
    • elli paolo 4 anni fa
      prima di scrivere cazzate,impara l'italiano,e scendi dal pero.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Il problema è che nella giornata di silenzio prima delle elezioni amministrative, questa giornalista va in due trasmissioni, di cui una sulla TV pubblica, a recitare lo stesso copione contro Grillo e il MoVimento. Adesso che siamo in parlamento va denunciata immediatamente questa violazione, è scandaloso che in Rai si compiano queste scorrettezze nei confronti di una forza politica
  • Francesco Brizzi 4 anni fa
    Si danno un gran daffare per screditarci. Siamo l l'unica offerta di vera politica che c'è. Sono smarriti
  • Daniela R. Utente certificato 4 anni fa
    Pienamente d'accordo, non se ne può più, io non voglio pagare il canone RAI per fare propaganda politica ai loro compagni! E ormai lo fanno in modo del tutto spudorato, utilizzando il servizio pubblico addirittura per fissare appuntamenti nelle loro sedi politiche, v.d. oggi nella trasmissione in mezzora, Lucia Annunziata ha congedato Epifani con un "Noi ci vediamo in altre sedi politiche", alla faccia dell'imparzialità del servizio pubblico!
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Ag com il presidente e di area lista civica i membri sono 4 2 in seno pd 2 in seno pdl Resta in carica per 7 anni Con queste garanzie non si va lontano La commissione di vigilanza dorme fate piano non svegliatela
  • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
    Milena Gabanelli aveva preso parte al primo V-Day. Qui, Report era considerato un esempio di corretta informazione. Sono bastate alcune osservazioni scomode, come è nella tradizione della trasmissione, sul Movimento perché lei, ma soprattutto la brava e pungente Sabrina Giannini venissero considerate delle diavolesse. Le osservazioni, legittime, ci sono. Le risposte, non gli insulti, arriveranno? Saranno esaurienti? Vedremo e speriamo.
    • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
      Maria Grazia, perché Report ti avrebbe deluso? Solo perché ha sindacato su alcuni aspetti della gestione Grillo-Casaleggio? Ma questo, scusami, è un atteggiamento (da parte tua) da tifosi. Mi pare ovvio che in politica occorrano persone critiche, non dei fedeli. Il M5S, Grillo e Casaleggio chiariscano quegli aspetti controversi emersi da Report. Tutto qui.
    • Jessica Papa Utente certificato 4 anni fa
      Silvano sono assolutamente d'accordo con te. Qui si è scatenato un putiferio in seguito ad una domanda fatta da una giornalista fino a ieri stimata, la Giannini, cioè quanti sono e dove finiscono i soldi della pubblicità del blog. E qui invece di rispondere, si insulta. Tutto questo ci scredita come elettorato.
    • MARIA GRAZIA PITTALA' 4 anni fa
      Infatti...questo pone dubbi anche sulla serietà della trasmissione Report in generale..i cittadini in questo caso possono benissimo da soli verificare che quello che ha detto la Giornalista non è corretto...a questo punto mi chiedo: se Report ha già in più di un'occasione illazionato falsamente sul M5S, quanti altri servizi mandati in onda sono frutto i ricerca e verità e quanti di pure illazioni telecomandate a fini politici??la Gabanelli e la sua trasmissione mi hanno molto deluso....
    • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
      E tu sai pensare con la tua testa?
    • Daniela R. Utente certificato 4 anni fa
      Ma tu sai anche leggere?
  • Antonio . Utente certificato 4 anni fa
    I giornalisti faziosi non fanno buona informazione e come tutti i lavoratori che non esplicano le loro funzioni a cui sono chiamati, meritano essere licenziati.
  • Fulvio Valsecchi Utente certificato 4 anni fa
    Non lasciamo cadere la cosa neanche per un giorno: subito interrogazione parlametare. A questi privilegiati si deve poter fare legalmente il contropelo!
  • maria t. Utente certificato 4 anni fa
    Ma guardate che anche su La 7 ieri sera in pieno silenzio elettorale hanno mandato in onda un programma (Telese e Porro) imperniato sull'ennesima denigrazione di Grillo e il MoVimento.
    • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
      Porro con quel programma di merda se non parla del movimento non lo casa nessuno
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Mentre L Ag con dorme sonni tranquilli i Il presidente il signor Angelo cardani per quale motivo percepisce uno stipendio Per non controllare È stato eletto dal governo monti Potete capire bene a chi risponde l autorità
  • riccardo danesi 4 anni fa
    Voterò M5S alle prossime elezioni,poi ancora alle amministrative poi ancora....Ma non venitemi a dire che fino a qua la strategia è stata giusta.A sentire Beppe nei comizi si avverte un certo disagio,le parole non anno più lo stesso peso e si ripetono come se niente sia accaduto.Noi non stiamo con nessuno.Se questo è il programma quello che viene non sia il lamento di Federico.
  • bruna pornaro Utente certificato 4 anni fa
    la giannini dovrebbe attaccare sullo specchio del bagno un cartello con su scritto: APRI LA BOCCA SOLO SE SEI CONVINTA CHE CIO'CHE STAI PER DIRE E' PIU' BELLO DEL SILENZIO......leggerlo e poi sputarsi in faccia
    • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
      Ma basta con queste volgarità. Si risponde nel merito, sempre che si abbiano risposte, convincenti.
  • DONATO FRATTONE Utente certificato 4 anni fa
    Sono sempre più convinto che una volta che vinciamo le elezioni, subito il redditometro politico e aggiungo il redditometro dei giornalisti... nessuno escluso, e vediamo cosa salta fuori....ormai sono messi in un angolo, poi per loro calerà il buio. Aspetterò con ansia quel giorno. Vediamo di fare piazza pulita di politici e giornalisti che infangano la brava gente.
    • Franco C. Utente certificato 4 anni fa
      Speriamo che vadino tutti a casa hanno rovinato la bella italia
  • luca cappilli Utente certificato 4 anni fa
    Perche report ha aspettato la domenica prima delle elezioni a fare un servizio sul movimento? Se uno ha un dubbio riguardo qualcosa lo fa subito senza aspettare Si meravigliano se poi fanno una lista di giornalisti che cercano di SCREDITARE il movimento perlopiu' pagati da noi a dire falsita GIANNINI NELLA LISTA NERA ( almeno sapremo chi fa onestamente il proprio lavoro)
  • bruna pornaro Utente certificato 4 anni fa
    Non riesco più a guardare nessuna trasmissione con questi giornalisti leccac..o ci mancava questa giannini con la faccia e la pettinatura da venditrice ambulante che deve guadagnarsi il suo soldino insultando come da istruzioni dei suoi capi l'intelligenza del genere umano, per quanto riguarda wladimiro luxuria è dall'sola dei famosi che non la sopporto più ma per soldi e per denaro si fa di tutto. Per quanto riguarda la trasmissione talk show Beppe Grillo dovrebbe denunciarla a chi è preposto alla violazione dei diritti in periodo elettorale
  • salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    Che ha da ridere questa qui, non l'ho ancora capito. Invece di rompere le scatole alle persone oneste imparassero a fare i giornalisti veri e vadano a cercare tutti quei politici che hanno depredato il paese. Tergiversano facendo capire e non capire , praticamente sono degli spargi merda .
    • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
      Report lo fa da almeno dieci anni. Perché dovrebbe fare sconti al M5S? Gabanelli non ha debiti di riconoscenza verso nessuno, quando fa informazione non si fa condizionare nemmeno dall'amicizia, o dalla simpatia. Non è mica Travaglio, che per gli amici ha un occhio di riguardo...
  • daniela pezzuto 4 anni fa
    "E guardando la televisione e mi è venuta come l'impressione che mi stessero rubando il tempo e che tu mi rubi............Senza parole" e come dice il grande Vasco senza parole veramente!
  • Marco V. Utente certificato 4 anni fa
    Dovremmo iniziare a presenziare a tutte le trasmissioni televisive, dovremmo inventare una squadra di "difensori catodici", perchè questi non hanno alcun senso del pudore e milioni di telespettatori indifesi sono alla mercè delle loro menzogne.
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    Io invece vorrei sapere quanto guadagna la giannini per calunniare onesti e volonterosi cittadini che fanno politica SENZA rimborsi elettorali.....c'è chi si arricchisce,quando non va in perdita,per il bene comune e chi invece facendo marchette televisive di quart'ordine......cosa è meglio?
  • pasqualino santi Utente certificato 4 anni fa
    Come il solito, i disonesti fanno squadrismo per oscurare gli onesti, sarebbe ora di vendere la rai hai arabi per farne una televisione della danza del ventre. Forse è l’unica cosa che sanno fare. Distinti saluti Roberto Santi.
  • Carlo Pandolfini Utente certificato 4 anni fa
    Buffoni e disonesti, la RAI -TV è ormai molto peggio della Tv del regime nazista, falsifica la realtà con i soldi dei cittadini a loro danno. GUBITOSI E TARANTOLA, DOVE SIETE? VI PIACCIONO LE CENTINAI DI MIGLIAIA DI EURO CON CUI I CITTADINI VI PAGANO? NON VI VERGOGNATE DI PERMETTERE QUESTE SCHIFEZZE E CIALTRONATE O VI BASTA CHE A FINE MESE INCASSATE LO STIPENDIO???????
    • Paolo Baldo Utente certificato 4 anni fa
      bisogna far così come hai scritto, non si può continuare a subire un fuoco continuo di menzogne, M5S deve contrattaccare e difendere i suoi valori, che ovviamente con le bugie in cui sono bravi gli oppositori stanno mettendoli alla berlina in tutti i modi possibili.
  • Gianluca Eroico 4 anni fa
    Beppe crea un canale digitale terrestre e manda in onda 24/24 la Cosa! solo cosi' potrai avere un ascolto enorme punanto sullo sputtanamento del sistema Rai-Mediaset. Solo cosi' sarai in grado di cambiare il risultato delle elezioni e poter pulire il parlamento fino all'ultimo parassita!! pensaci peche' la rete ha fatto tanto ma in Italia e' ancora la peggiore rete d'Europa per diffusione....... dai Beppe che SVOLTIAMO SUL SERIO!!!
    • DANIELA D. Utente certificato 4 anni fa
      d'accordissimo...l'aspetto anchi'io un luogo dove vengono date le risposte alle denigrazioni con fatti alla mano, date incontestabili, con tutti gli interventi dei cittadini al parlamento, interviste alla gente nelle strade sentire i pareri e i consigli e tutto ciò che fa grande il m5*
  • Filippo Cireddu 4 anni fa
    Rimango di sasso per l'accanimento che la squadra di REPORT sta' mostrando nei confronti del M5S. he abbiano ricevuto delle minacce o magari delle promesse da qualche politico PD/PDL per cercare di screditare il movimento proprio alla vigilia di questa tornata elettorale? Quando questa gente, che sappiamo essere ben ammanicata con il potere di sinistra e quindi con quello di destra comincia a muoversi per attaccare il M5S, fa pero' anche si che saltino all'occhio, modalita', tempi, temi e toni dell'attacco sferrato. Ovviamente sono sempre ben inzuppati di meschinita', falsita', scarsa professionalita' e pezzodimerdaggine i loro stupidi attacchi. E' vero pero' che la gente,soprattutto un po' piu' anziana ci creda perche' piu' facile da raggirare ma anche quella piu' giovane si fa' trascinare grazie alla ripetitivita' ed alla diffusione degli attacchi: tutti i giorni , in diversi momenti della giornata, in diversi programmi su diverse reti si possono sentire attacchi al movimento di ogni genere. GOEBBELS diceva:"UNA BUGIA RIPETUTA TUTTI I GIORNI CON LA STESSA CONVINZIONE, DIVENTERA' UNA SACROSANTA VERITA'". Dobbiamo cominciare a difenderci , nn e' possibile subire attacchi di ogni tipo da questi cialtroni e rimanere ZITTI.
  • Corrado D. Utente certificato 4 anni fa
    ieri un mio amico uscendo di casa mi ha detto: la tele ha detto che oggi c'era il sole,caxxo sta piovendo!
  • Maria m. Utente certificato 4 anni fa
    sul sito l'inkiesta hanno cambiato il testo scrivendo che si vuole denunciare report e non tv talk! Comunque su alcuni siti si scrivono notizie per far arrabbiare i 5s e per attirarli , così loro ci guadagnano. bisogna boicottarli e non andare su nessun sito per un po'.
  • Vito Simones Utente certificato 4 anni fa
    Se la stanno facendo sotto! Hanno l'acqua alla gola e le scarpe bagnate e pesanti. Stanno sprofondando e loro lo sanno! M5S tutta la vita!
  • elio vivalda Utente certificato 4 anni fa
    Ma lo sapete la Giannini sul libro paga di chi è?
  • Elisa . Utente certificato 4 anni fa
    Ma che bel programma! Sorrisi compiaciuti quando le dicono che ha ammazzato Di Pietro e potrebbe ammazzare Grillo, una bella risata sulla vignetta di Vauro (non loro) perchè rappresenta Grillo come un 'poveraccio'... no bello, elegante e professionale. Lo vedrò sicuramente
  • Graziano C. Utente certificato 4 anni fa
    Dobbiamo chiedere ai nostri rapresentanti in parlamento ed al senato che intervengano affinché siano pubblicati online il bilancio e tutti gli emolumenti dei dipendenti della RAI, ma dico tutti dal direttore generale sino all'ultimo elettricista perché la RAI è una azienda pubblica e come tale deve essere trasparente. Quanto costano i singoli programmi compresi i vari conduttori e gli innumerevoli ospiti. Penso che ne vedremo delle belle.
  • Jorge Corona Utente certificato 4 anni fa
    Nel primo minuto e 25 secondi di trasmissione il conduttore dice 3 volte "ammazzare" (Di Pietro ed il suo partito, Grillo e i 5Stelle).... Vero giornalismo d'autore in vigilia di elezioni.
  • Gianluca Marini 4 anni fa
    Iniziamo a fargliela pagare, questi cialtroni che fino a poco tempo si spacciavano per paladini dell'informazione pur di difendere il PD. Siete peggio dei berluscones!!!
  • Carlo D. Utente certificato 4 anni fa
    Obbiettivamente sia questa trasmissione sia il servizio di Report pongono questioni interessanti anche per gli elettori del Movimento 5 stelle. Premesso che non trovo per nulla immorale finanziare questo blog con la pubblicità, e conoscendo i costi delle infrastrutture informatiche necessarie per alimentare tutto il traffico generato, non faccio fatica a credere che Casaleggio non ne ricavi un gran che o peggio che sia in perdita, la risposta corretta rimane una sola: non sono soldi pubblici. E se anche ci fosse un progetto imprenditoriale dietro tutto questo, lo stesso si può dire dei Network televisivi con i Talk show o trasmissioni di questo tipo, che hanno la loro contropartita economica in termini di raccolta pubblicitaria. Peraltro, a memoria, Tv talk da diversi anni manifesta un atteggiamento critico nei confronti della comunicazione politica in Tv, in termini non troppo lontani da tallune rivendicazioni del Movimento. Ciò che non mi piace è la risposta scomposta di molti militanti e direi anche di un Senatore eletto con i nostri voti, che non accettano un confronto sereno con una giornalista che ha più meriti che demeriti nellao sciagurato panorama dell' informazione italiana. La calma è la virtù dei forti e sono convinto che il Movimento 5 stelle abbia le credenziali giuste per rivendicare il proprio primato morale. Ma deve migliorare il proprio rapporto con la stampa e forse anche con l'elettorato che legittimamente manifesta i propri dubbi su questo progetto politico.Non tutto necessariamente è un complotto, le critiche a volte sono anche un metodo costruttivo per crescere.
    • Fulvia F. Utente certificato 4 anni fa
      Ma la giornalista in questione non ha fatto critiche, che se pure fastidiose sono utile a crescere, ha detto delle falsità e questo non è accettabile. Essendo un personaggio che gode di un'alta credibilità, lavorando per un programma come Report che fa giornalismo d'inchiesta, il danno che fai è ancora maggiore. Le notizie che dai devono essere verificate e la Giannini "credo" lo sappia..se partiamo da questo presupposto, visto che è una giornalista seria, è in malafede, le intenzioni erano quelle di mettere in cattiva luce un Movimento che per qualche motivo vuole affossare e non è con questo tipo di giornalismo che questo Paese potrà uscire dal marasma in cui si trova. Il giornalista DEVE dire la verità poi ognuno di noi si farà la propria opinione.
    • Claudia C. Utente certificato 4 anni fa
      Dimentichi o tralasci una cosa, si era alla vigilia del voto, è palese l'intenzione di danneggiare il movimento così come era palese l'intenzione di danneggiare l'IDV, credo che la giornalista sia piddina, non c'è altra spiegazione
  • Alessandro La Tessa 4 anni fa
    oooooooohhhhhhhh era ora ! Personalmente mi sono rotto di continuare a sentire cretinate e menzogne da parte di questi scarafaggi senza alcuna reazione da parte del M5S. Sputtaniamoli come si meritano !
  • egeria benvenuti 4 anni fa
    La Giannini dopo il Report fasullo e falso che ha distrutto l'IDV e Di Pietro, ha pensato bene di reiterare il misfatto e poichè ha fatto un buco nell'acqua con il M5S e Grillo, adesso si affanna in una serie di autogol (che cosa non si farebbe per 5 minuti di gloria)imperversando nei teatrini nauseabondi chiamati talk show. Crede di lasciare il segno e invece lascia il tempo che trova. Consiglio alla Santanchè di stare attenta quando parla, non alle parole, ma alle labbra che si deformano in un becco a papera non appena apre bocca e così la gente rimane imbambolata dal quel movimento paperinesco e non ascolta quello che dice. Che peccato! A proposito di Grillo, vorrei ricordarle Santanchè, che Beppe è l'unico a passeggiare tra la folla senza la scorta e vuole sapere perchè?Perchè la gente lo ama per la sua trasparenza. Checchè ne dica lei e la CHI? ah, la giornalaia
    • egeria benvenuti 4 anni fa
      per silvano de lazzari report fasullo per le 56 porzioni catastali fatte passare per 56 appartamenti; se si trasmette una indagine, l'indagine deve avere come base la verità, altrimenti diventa tutto opinabile.
    • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
      Report fasullo e falso quello dell'inchiesta sul partito padronale di Di Pietro? Ti risulta che Di Pietro abbia giustificato le decine di milioni di euro che il partito ha incassato tramite la Fondazione gestita da Di Pietro dalla moglie e dal tesoriere del partito, amica di famiglia? Ti risulta che Di Pietro abbia querelato Report?
  • Laurent Ferrante 4 anni fa
    Credo che sia stata fatta confusione nelle ultime righe del post: "Per quanto accaduto nella trasmissione Tv Report, a meno di ventiquattro ore dalle elezioni di domani 26 maggio 2013, il M5S chiederà comunque conto e giustizia..." Credo che Lello Ciampolillo intendesse TV TALK e non TV REPORT. Anche perché Report non è andato in onda il 25. Ora vorrei chiedere ai nostri eletti di EVITARE GAFFE DEL GENERE perché poi ci sguazzano giornali e giornaletti. L'onestà non basta, non basta dire "ma si dai è un errorino, avevate capito", specialmente finché questo blog sarà l'unica voce ufficiale del movimento. Serve professionalità, le chiacchiere stanno a 0.
  • salvatore . Utente certificato 4 anni fa
    ABBIAMO TUTTI CONTRO se abbiamo tutti contro dovevamo aspettarcelo , hanno paura essendo noi pronti a scoperchiare la pentola dei conti della rai e quanto pagano le presenze in tv dei (chiamiamoli ospiti ),quanto ai vari giornalisti che cercano di screditarci ,non vogliamo togliergli i contributi statali? e loro ci fanno guerra aperta fregadosene di dire la verità,accetto le critiche se sono sui fatti reali ma sulle menzogne no,non le accetto. Per questo propongo di portare in qualche trasmissione qualcuno capace nell'ambito comunicativo , gli anziani,esempio i miei genitori non hanno internet e hanno sempre abboccato a quello che gli facevano sentire . solo cosi' potremmo amplificare le nostre idee,e cancellare tutti i parassiti della rai e tenere solo chi è onesto e capace,in quanto ai rimborsi ai quotidiani gli darei si degli sgravi fiscali perchè l'informazione e importante ma manderei in galera tutti quelli che hanno rubato i nostri soldi con falsi quotidiani di 100 copie al giorno,e ce ne sono SONO CONVINTO CHE DOBBIAMO COMBATTERLI CON LE STESSE LORO ARMI ,SCREDITANDOLI,METTENDO IL DUBBIO ALLE PERSONE DELLA LORO OBIETTIVITA' DI GIORNALISTI SE GUERRA VOGLIONO GUERRA SIA
  • adriano atzara Utente certificato 4 anni fa
    Tutte le Tv ci danno addosso ed è anche logico che sia così; in sostanza siamo contro di loro sia politicamente che professionalmente (vedi abolizione di 2 reti Rai, abolizione albo giornalisti, abolizione finanziamento giornali, ecc.). Per cui non possono essere obiettivi con noi, devono salvarsi il posto e, pertanto, è inutile indignarsi; stanno solo esercitando il loro naturale istinto alla sopravvivenza che è superiore alla deontologia professionale. Se fanno una sola rete Rai e molti giornalisti finiranno a casa secondo voi la Giannini può essere schierata con noi o essere obiettiva? No, non può, ovvio. E non possiamo affidarci alla debole difesa di qualche giornalista tipo Liuzzi oppure dobbiamo sperare sempre in San Travaglio (Scanzi qualche botta ce l'ha data anche se convengo che sia uno onesto intellettualmente)? Certo che no, e allora l'unica opzione rimasta per convincere chi purtroppo ancora non ha capito veramente chi siamo e cosa vuole davvero il M5S (in un motto: i cittadini decidono) è ANDARE IN TV. Massidci e incazzati, decisi ed educati, dritti alla meta e dialoganti....insomma..noi. Oppure, ci teniamo il nostro 20 - 25% di duri e puri e lasciamo che chi si abbevera alla disinformazione della Tv generalista voti per pd, pdl, lega, sel e quant'altro e ci facciamo una bella e sana opposizione "costruttiva".....ma ci piace davvero cosi?
    • lino meschieri Utente certificato 4 anni fa
      guarda che se vai in tv è solo schiamazzo e rumore di fondo. tu vai per chiarire e poi è peggio di prima.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    È in atto una campagna denigratoria su scala nazionale, in Rai c'è tensione perché la presidenza della vigilanza potrebbe andare a un 5 stelle. Così si spiegano alcuni servizi orientati a compiacere i partiti, tutti uniti nella caccia al grillino per dimostrare chi è più fazioso e quindi più meritevole di riconferma in Rai. Dopo i recenti servizi molto equilibrati e niente affatto diffamatori, la Giannini non solo è sicura della poltrona ma il Pdmenoelle la proporrà per una promozione
  • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
    "Il M5S si impegnerà per costruire un nuovo e serio sistema pubblico di informazione, assumendo ogni iniziativa del caso." Finalmente, ottimo. Basta con le balle dei media di regime.
  • alessandro c. 4 anni fa
    vorrei segnalare che la stessa giornalista era ieri sera su LA7 nel mitico talk show di Telese e Nicola Porro (quello che ogni tanto ospita Giuliano Ferrara e che ieri sera aveva al suo posto la Santanchè).
  • Elisa . Utente certificato 4 anni fa
    Si va beh, le solite cose... basta, tanto non cambierà niente sui media... Preoccupiamoci di ciò che possiamo cambiare: voglio sapere di più su questa storia dei DISSIDENTI Voglio sapere chi sono questi dementi che voglio uscire per fare che? Aiutare il Pdl? che pensano di fare, allearsi col Pd? Come fann0o a non capire che li spingono perchè vogliono rompere il m5s, e poi li lasceranno lì? Un altro partito proprio non ci serve: un 2% portato via al m5s potrebbe fare la differenza fra vincere e perdere, stile Rc Quindi vediamo di fermare i dementi, per favore. E spiegateglielo, che non li voterà mai nessuno. Nè dal m5s nè dal Pd
  • Antonella Cancedda (bollicina.or) Utente certificato 4 anni fa
    Mi sto chiedendo! cosa è diventato questo paese,l'0nestà viene condannata e disprezzata e caluniata! e le associazioni a delinquere premiate!! c'è qualcosa che non và Beppe qui bisogna rimettere ordine nelle cose facciamolo subito!!! ora basta veramente non possiamo continuare a subire noi che siamo quella parte di onesti che è rimasto in questo paese.
  • Dario C. Utente certificato 4 anni fa
    Allora: ha ragione la Giannini, Grillo deve dire tutto! quanto guadagna il blog? dove li porta questi soldi? è vero che li porta all'estero? e Casaleggio ne vogliamo parlare? con quei capelli? a me sembra un massone! E poi chi è sto Grillo che arriva e vuole cambiare il paese? stiamo così bene noi con Berlusconi e D'alema ops Bersani! E poi 'sti 5 stelle che sono n'albergo? che ce l'hanno d'oro? ma chi si credono! pipparoli di internet! Tutti gli stessi, c'hanno il microfono all'orecchio come Ambra e dicono quello che gli dice il guru! Ha ragione Berlusconi, sono una setta guidata da un folle!! Ha ragione la Santanché solo protesta e non proposta! Ha ragione Bersani questi sono i fascisti del web! Vengano a dire in parlamento morto che cammina! altro che streaming! Ha ragione Letta, Grillo ha problemi con la diaria, quando lui, con una firma, ha costretto tutti i ministri, nel caso fossero anche parlamentari, a rinunciare al doppio stipendio! questi sono gesti che riuniscono il paese! questà è umiltà come dice il papa. Ha ragione Gasparri, il movimento 5 stelle si spaccherà, così 'sti poveracci potranno finalmente prendersi lo stipendio pieno come tutti! 'core mio! Grillo torna a fare il comico che di politica non ne capisci niente e lascia fare a chi da tanti anni si occupa della nazione.
    • Daniela R. Utente certificato 4 anni fa
      ,,,,, a me mi sembra ,,, forse dicono,,,, forse credono ,,, ma chissà di te cosa si dice e cosa si crede ,,,, non te lo sei chiesto? Sono i fatti e le prove quelle che contano, oltre alla verità spudorata, quella che tutti possono sentire e vedere, beh, Grillo parla ed è amato dalle piazze, non va a dire tre parole in croce in un idiota talk show con la complicità di qualche giornalaio venduto.
    • ROBERTA G. Utente certificato 4 anni fa
      ma mi dispiace x te che la malapolitica ti abbia ridotto in micro micro la tua personalita? MA UNA COSA E' CERTA I POLITICI NE HANNO FATTE DI OGNI AL POPOLO ITALIANO I GIORNALISTI ANCHE AL M5 STELLE Ma loro con tutto il denaro che hanno fregato continuano a fottere il popolo e il suo lavoro di giornalisti Ma non fare nulla di nulla fatto con dignita' sono senza personaklita' e altro
  • Dario C. Utente certificato 4 anni fa
    E poi 'sto grullo di Grillo, perché parla solo con i giornalisti esteri? che noi c'abbiamo la rogna? ma come? Siamo il paese più pluralista al mondo anche più degli stati uniti!!! Se vuole parlare ai comunisti si può fare intervistare su raitre, se vuole parlare al centro-sinistra su raidue, se vuole parlare al centro raiuno, se vuole parlare al centrodestra su canale5, se vuole parlare ai giovani su italia1, se vuole parlare ai berlusconiani di ferro su rete4, se vuole parlare agli antipolitici e anarchici su la7. Che ci vuole? Poi i giornali? perché no? sono liberi e imparziali!!! Se vuole parlare al PD Repubblica, se vuole gli imprenditori il Corriere, se vuole la destra libero o il giornale, se vuole la sinistra l'unità e l'espresso, se vuole gli antipolitici e gli anarchici il fatto. Che ci vuole! Questa è pluralità e imparzialità dell'informazione!!
    • mario rizzini 4 anni fa
      O grullo, non hai capito che questi fingono di essere di sinistra e di destra per farci litigare come bambini dell'asilo e intanto ce lo mettono in quel posto ? svegliati!
  • Antonio Giuseppe Longobucco Utente certificato 4 anni fa
    Per la Maestrina dell'informazione CAMUFFATA Sabrina Giannini: andare alle finte trasmissioni per farsi propaganda mi sembra da parte sua un po'eccessivo per chi stà all'ombra della Quercia da una vita il falso stile di metodo adottato nei confronti del M5S per dare a tutti i costi un immagine non veritiera sui 10,00 €.di donazione fatta dalla gente e come andare a trovare il pelo nell'uovo A TUTTI I COSTI, con tutto il rispetto VADA A FANCULO.
  • Alberto P. Utente certificato 4 anni fa
    Chiamarli giornalisti mi sembra troppo. Non so dove trovano la strafottenza di chiedere a noi "...dove vanno i soldi" (che poi sono i nostri), mentre loro usano i soldi degli altri - di chi ha pagato il canone - per attaccare con argomenti farneticanti il nostro moVimento nel giorno del silenzio pre-elettorale: cialtronata, questa, che spero venga denunciata alla Magistratura dai nostri portavoce in Parlamento. Io sono contro le querele per diffamazione, ma questa non è diffamazione: ...è molto peggio, è palese violazione delle leggi elettorali, è un utilizzo scorretto e disonesto del servizio pubblico.
  • conrad l. Utente certificato 4 anni fa
    Ah finalmente arrivano le querele... e spacchiamogli le ossa a questi venduti miserabili...
  • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
    Certo, non si può scrivere un post contro Milena Gabanelli, allora lo si fa, per interposta persona naturalmente!, contro Sabrina Giannini. Perché? Solo perché ha portato allo scoperto alcune incongruenze di Grillo e Casaleggio, quelle incongruenze che chi ha un minimo di senso critico aveva già notato. Se ha raccontato frottole, querelatela, lei con Report. Vi ricordo, carissimi, che Sabrina Giannini è la stessa che dell'ichiesta che fece deflagrare il partito di Di Pietro. Ma non mi risulta che sia stata querelata, lei con Report. Alle critiche, alle oservazioni, anche pepate, si risponde con i fatti, con le controdeduzioni non con gli insulti.
    • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
      Gabriele Valerio, ma tu l'hai vista l'inchiesta della Giannini? Allora, avrai anche visto come ha trattato il PD, PDS, DS, PCI... Da quando vedo Report, saranno dieci anni, ricordo bene le inchieste di Sabrina Giannini, giornalista che ho da subito notato per l'arguzia e la capacità con cui porta avanti il suo lavoro. Credo che sia a Report proprio dagli inizi inizi quando il programma andava in onda la domenica quasi di notte. Il Movimernto 5 Stelle, al pari di qualunque altro soggetto politico, deve essere in grado di accettare le critiche e non gridare alla lesa maestà. Nessuno può essere al di sopra della chiarezza e della trasparenza. Men che meno chi si propone di cambiare il paese.
    • silvano de lazzari Utente certificato 4 anni fa
      Al.P., ti ricordo che Gabanelli è la responsabile di Report, un po' come il direttore di un quotidiano, quindi se ha mandato in onda quel servizio vuol dire che ne condivideva la linea. Io ho trovato il servizio molto ben fatto, pepato quanto basta, ma non solo con il Movimento.
    • Gabriele Valerio 4 anni fa
      Io farei una domanda alla pseudo giornalista di inchiesta: Ci spieghi un po', come ha fatto a lavorare in RAI? Non è che conosce qualcuno, che conosce qualcuno che...magari qualcuno del PD, partito a cui la giornalista è tanto legata? Non posso credere che con le mie tasse contribuisco a pagare una pseudoprofessionista autrice di inchieste arronzate e mistificatorie. Spieghino loro come mai sono lì, e fior di giornalisti a casa a vendere articoli a tot al metro.
    • Al. P. Utente certificato 4 anni fa
      Non mi sembra che la Gabanelli si sia comportata come quella m...a della Giannini.La Gabanelli non ha mai cercato di assimilare i rimborsi elettorali pubblici destinati ai partiti (che il M5S ha rifiutato) con le elargizioni volontarie al M5S. L'unica cosa che ha sbagliato e' stata dire che il M5S si sta occupando solo di scontrini.Ma adesso che gli hanno portato tutte le documentazioni sapra' che non e' vero.
  • lino meschieri Utente certificato 4 anni fa
    Quanto alla Giannini: fateci caso, quello che le ha dato veramente fastidio è stato il TURPILOQUIO. La marea di volgarità che ha ricevuto negli ultimi giorni. Dunque, cosa vi aspettate per il futuro dalla Giannini? Pensate che non sarà incazzata come una belva? Pensate che mitragliando insulti e offese sessuali a destra e a sinistra creerete una corrente di simpatia verso i cinquestelle? E la Gabanelli? 5 minuti prima una santa e 5 minuti dopo una baldracca? E gli auguri di morte violenta, come se fossimo allo stadio? MA VERGOGNATEVI.
  • roberto d. Utente certificato 4 anni fa
    ... per me non cambierà niente, le comunali saranno purtoppo un tonfo spaventoso....., la gente non capisce è inutile, stà andando nelle piazze , solo per vedersi uno spettacolo gratis di Beppe,incredibile!!!..... questa è la triste ma secondo me reale realtà ed analisi , alle comunali non ci sarà alcun cambiamento, grande astensione e soliti partiti..... per me il popolo stà ancora dormendo e chiuso nel suo individualismo ed egoismo ," morte tua vita mea "...... la gente non ha ancora abbastanza fame
    • Elisa . Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordissimo, ripetono tutti come un mantra che non fanno nulla, dovevano dire sì a Bersani e che discutono di scontrini Avere contro il 90% dei giornali e tutti i partiti politici è veramente qualcosa di troppo grande da sconfiggere. Aggiungici i deficiente che preferiscono astenersi che provare qualcosa di nuovo... temo che sarà uno sfacelo
  • rincono@rima.net 4 anni fa
    ma scusate a me secondo voi vladimiro lussurio è un uomo coi cotrocoglioni? e allora che stiamo a discutere!
    • rincono@rima.net 4 anni fa
      avrà pure preso l'ostia ma i miracoli non capitano tutti i giorni!
  • Ans Parietti 4 anni fa
    Sono deluso siete come la marmaglia che frequentate a Roma
  • Giovanni Ognibene Utente certificato 4 anni fa
    Lussuria, Giannini, Specchia! Una garanzia di imparzialità! Sono tutti intruppati ed anche lautamente! Siete sicuri di non avere nessuno dietro (specialmente Lussuria)? In un momento di silenzio ellettorale RAI 3 dimostra la sua "funzione" di sevizio pubblico al servizio di una parte, anzi di due! La scorrettezza è enorme, anche per le falsificazioni e le conclusioni che gratuitamente inoculano negli ascoltatori. Gli organi di vigilanza Rai faranno finta di essere stati distratti. E' indispensabile esigere da queste lobby un adeguato risarcimento danni, oltre ad una pubblica denuncia, per comportamento illegale e irridente delle regole e delle leggi!
  • anna mattii 4 anni fa
    non hò veduto il programma sù rai 3 ,ma nel programma sù la sette ( IN ONDA) C'ERA LA STESSA GIORNALISTA DI REPORT CHE SI LAMENTAVA ,MA NON C'ERA IL DIVIETO DI PARLARE DI POLITICA?????
  • Luca Viviani 4 anni fa
    Che pena, attaccarsi a questi mezzucci. Classica mossa da disperati. Avran quel che si meritano.
  • Massimiliano G. Utente certificato 4 anni fa
    Questa trasmissione al pari delle altre e dei giornali, fa vomitare. Poveri ideoti, fanno pena. Piddini sono rumente fetenti. Almeno i Pidiellini non si fanno problemi, la faccia non l'hanno mai avuta.
  • jonathan m. Utente certificato 4 anni fa
    il solito vomito.. impossibile resistere + di 5 minuti.. ma quello che mi fa inca77are sono le persone che il giorno dopo ste cose ti guardano col sorrisino convinti che la verità rivelata sia scesa dal monte
  • Filippo Paterna Utente certificato 4 anni fa
    non ho visto la trasmissione ieri pomeriggio , ma ho visto quella porcata trasmessa su IN ONDA (LA7) ,dove ha imperversato quasi senza contradittorio la Santanchè ( ed alla quale ha partecipato anche la stessa Giannini)! A parte il fatto che è inammissibile fare trasmissioni del genere nel periodo di "silenzio elettorale", ad una domanda fattale la Santanchè rispondeva " io gli sputerei in un occhio"! Ripresa dal moderatore "per avere usato una frase violenta , dopo avere accusato di violenza il M5S ", la signora ha risposto.... "una cosa è sputare ed un altra è sparare" ! Per una affemazione simile dovrebbe essere denunciata alla magistratura IMMEDIATAMENTE ! Tanto perchè sia chiaro a cosa porta tutto questo , vi dco che nia suocera ,che mi aveva promesso di votare noi ( ad Imola si vota per il sindaco), oggi non ne ha voluto sapere perchè " Ieri sera ho visto La7 e Grillo non lo voto! " ... per me quando avrà bisogno lre dirò di chiamare La7 ! Evaff..
  • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
    Continuo a ripeterlo, se anche fosse che Casaleggio e Grillo si arricchiscono per quello che stanno facendo BEN VENGANO. Anzi spero non siano gli unici.
    • Noè SulVortice Utente certificato 4 anni fa
      Esattamente! Giusto quello che hai scritto. Tuttavia bisogna considerare il fatto che il Beppe ed il Casaleggio anche se non sono soldi da questa storia ci guadagnano come è giusto che sia. Entreranno nei libri di storia perchè se lo meritano.
    • lino meschieri Utente certificato 4 anni fa
      di sicuro questo post non è nello spirito del movimento.
  • daniele tizzanini Utente certificato 4 anni fa
    CONTINUIAMO A INDIGNARCI ... NON ANDANDO IN TV QUESTI CONTINUERANNO A DIRE FALSITA' CONTRO DI NOI ... INTANTO NON C'E' MAI NESSUNO A DIFENDERCI .. IERI IL GIORNALISTA DEL FATTO QUOTIDIANO LO HANNO DISINTEGRATO ... CONTINUIAMO A NON ANDARE IN TV COSI' CI MASSACRANO .. NON SO PIU' COME DIRVELO ... M5S GENOVA
  • roberto canio 4 anni fa
    È ora che m5s pubblichi permanentemente e ben in vista sul suo blog, in modo sintetico e inequivocabile, ciò a cui mediamente un parlamentare m5s rinuncia, con somma finale e relativo risparmio. Subito sotto, metterei l'importo di quanto risparmierebbe l'intero parlamento se tale criterio fosse legge. Il tutto in poche righe, scritte in grosso, in uno spazio fisso. Giusto per impedire ai giornalisti di parte di fare della facile disinformazione.
  • Roberto 4 anni fa
    Non avevo mai visto una campagna di diffamazione operata da giornalisti e televisioni come quella che è in atto contro il Movimento 5 stelle. Si attaccano a questioni assurde, ridicole rispetto alla gravità dei comportamenti dei "veri" partiti, quelli che hanno distrutto la nostra Nazione. E' molto triste tutto ciò... perché fa capire a chiunque cerchi di guardare la situazione in modo oggettivo che di fatto siamo in una specie di regime dittatoriale mascherato da democrazia. Che tristezza, davvero, non pensavo che l'Italia fosse arrivata a questo punto.
  • Sebastiano T. Utente certificato 4 anni fa
    Quando abbiamo presentato i "votabili" a presidente Repubblica,io ho così commentato:"che c'entrano Emma Bonino e Gabbanelli-(conti correnti bancari OBBLIGATORI per TUTTI)- con questa lista?" Purtroppo non mi sono sbagliato. Invito seriamente chi si propone e prepone di stilare una lista importante a MEDITARE BENE TUTTI i commenti che trova sull'argomento. Avanti così M.5S. Saluti
  • salvatrice Lombardo 4 anni fa
    La su detta giornalista di Report nn è andata solo a Tvtalk ieri pomeriggio,ma l'abbiamo ritrovata ieri sera nella trasmissione In Onda su La7 a parlare sempre del suo servizio sul M5S.Ora mi chiedo:come mai, visto che Report ogni settimana attacca e fa servizi sulla politica italiana,è la prima volta che le varie trasmissioni chiamano la giornalista per parlare di un servizio? La risposta è semplice tutti nn vedono l'ora di sbarazzarsi del movimento.
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    la TV deve essere gratis oppure senza politica e senza pubblicità.... poveri fessi quelli che sperano in grillo per il cambiamento ..... e sono tanti!
    • peppino russo 4 anni fa
      continua ad essere dissidente e non rompere i coglioni!!!!!
  • andrea c. Utente certificato 4 anni fa
    Ma, se farsi i soldi è la cosa più importante per politic(ant)i e giornal(isti)ai, certo che da fastidio il rinunciare ad una parte delle competenze! Da che mondo è mondo la politica è sinonimo di malaffare, (in)competenze e foraggiamento ( meglio se pubblico) e il M5S vuole mandare tutto all'aria.... ma dai! Meglio screditarlo subito sennò magari attaccherà col finanziamento ai giornali ( ma chè, scherziamo?) e tante penne andranno in cerca di un nuovo lavoro, con la disoccupazione che c'è......! Basta così, pennivendoli di tutta l'Italia unitevi, è aperta la caccia al M5S e non si fanno prigionieri......!
  • leonardo t. Utente certificato 4 anni fa
    il silenzio elettorale non è regolato da nessuna regola?! perchè se così fosse siete stati stupidi a noon replicare!!! se invece c'è una regola denunciate l'accaduto
    • vicdario 4 anni fa
      visti i precedenti, al massimo se la caveranno con una multa che, visto che si tratta della tv di stato, pagheranno tutti i cittadini
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    Visto che sono tanto bravi a lanciare accuse, perché non invitano M5S a speigarsi in contraddittorio?
  • Anna D. Utente certificato 4 anni fa
    TV Talk è da un bel pezzo che è scaduto ai miei occhi, era una delle poche trasmissioni che ancora guardavo in Rai, ma ora non so più nemmeno cosa sia la Rai visto che non la guardo più da tanto tempo così come non guardo più da tanto tempo Mediaset,quando ho del tempo libero preferisco farmi una bella passeggiata o leggermi un libro, ne guadagno in salute e intelligenza!!!
  • Silvio Eagle Utente certificato 4 anni fa
    Denuncia subito. Saluti
  • Fabio Fioretti Utente certificato 4 anni fa
    Scusate ma non ce l'ho fatto a vedere tutto il filmato. Mi è venuto il mal do stomaco. Non sopporto più questi salotti "bene" formati da radical chic del ca..o!!!! Dobbiamo iniettarci un vaccino contro queste persone, che saranno sempre più numerose, perché non capiscono.... non capiscono... non capiscono... come un MoVimento formato da cittadini onesti possa tenere sotto scacco un sistema ormai incancrenito e secondo loro indistruttibile. Noi ci siamo e ci saremo. Abbiamo cominciato ad entrare nelle Istituzioni. Ed è questa la loro paura... COMINCIA A MANCARE LORO LA TERRA SOTTO I PIEDI!!!
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Ha Treviso un candidato paga 150 euro per ogni voto Ma qui non interviene nessuno la notizia e grave Ma sono tutti presi a demonizzare il m5s Resuscitando a ogni angolo a ogni occasione la bandiera del fu pci e innalzando in coro l inno di quella epopea ormai finita nel lontano 1989
  • Gennaro Piero Intrieri 4 anni fa
    Mentre mia moglie e mia figlia vedono Real Time cosa sentono le mie orecchie" si vota a Roma per eleggere il sindaco tra Alemanno e Marino", Marcello De Vito niente, è successo anche questa mattina presto alle 7.00 su un'altra televisione ,prima di andare a correre, continuante ad informare, fino all'ultimo........
  • MARCO FIGINI 4 anni fa
    SE NON ALTRO DA QUESTA STORIA ABBIAMO POTUTO VEDERE IL CURRICULUM VITAE O MEGLIO LA LORO VERA NATURA BUONA PER"PD-PDL CHI CERCA I SERVI CHE STRISCIANO PUR DI NON INCIAMPARE.
  • marcello g. Utente certificato 4 anni fa
    Giornalista Permalosa L 'avevo gia scritto in un altro post, se Casaleggio le avesse concesso l'intervista il sevizio di Report avrebbe avuto un altro taglio. Ma la professionista giornalista ha rimodellato il servizio e con molta astuzia partendo dall'inizio con la scena del camper di Beppe on the road ha portato lo spettatore al dubbio di un raggiro da parte del m5s, con i bilanci depositati dalla Casaleggio. Spero che i giornalismo si trasformi un giorno in un arte nobile e non nel privilegio di albo-casta che ha contribuito in questi 20 anni ad anestetizzare le teste degli italiani.
  • lorenzo s. 4 anni fa
    andate al contrattacco!! fate un casino in Parlamento ed in Commissione di Garanzia fate una denuncia e/o esposto sia al Garante che alla Procura della Repubblica. Non fategliela passare liscia!!!
  • iosetta quartu Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi, dobbiamo fare assolutamente qualcosa di concreto per informare la gente comune, per dar loro la giusta informazione. La maggior parte delle persone guarda e ascolta la TV (purtroppo), l'Web è visitato da una certa parte di popolazione, ma il popolo in generale, l'informazione ce l'ha dalla TV. Vi prego, organizziamoci anche noi per trasmettere tramite la radio e la TV, le notizie giuste, in modo che ci possa essere la possibilità di far arrivare alla gente che non "naviga", la verità. Credo che sia assolutamente necessario..........
    • Raffaele M. Utente certificato 4 anni fa
      hai detto benissimo Iosetta, son d'accordo
  • Luciana Diella Utente certificato 4 anni fa
    Ho cliccato il link della trasmissione e dopo dieci minuti ho dovuto smettere di sentire le stronzate che dicevano... Fate bene a denuncia questa disinformazione. Informate voi stessi a GRANDE VOCE. M5S SEMPRE!!!
  • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
    Il PD si sta appellando a tutto pur di rimanere in vita, rai 3 e i giornalisti come la Giannini si stanno dando da fare non poco evidentemente sono foraggiati bene. Oggi ero indeciso se votare il M5S o il candidato di sel, adesso non ho più dubbi voterò M5S
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Alcuni giornalisti si rendano conto di un fatto: L'Italia va male e andrà sempre peggio. Criticare le idee di un Movimento che vuol cambiare direzione è lecito se fatto in maniera costruttiva, invece il solo denigrare con fini di manipolazione dell'elettorato è stupido, meschino quanto perdente. A chi è rivolto questo genere di programmi televisivi? Si può dedurre che sia rivolto ad un pubblico becero ed ignorante, le così dette "menti semplici", le sole dalle quali si possa sperare di ottenere la risposta cercata. Un partito che attraverso il mezzo di propaganda mediatica manipola gli Ignoranti, cercando consenso elettorale solo nell'ambito di questa categoria, può essere in buona fede e governare per il bene del paese? Una politica arrogante e perdente è ridotta a cercare oggi più che mai il consenso solamente nel bacino della mediocrità trattando, tra l'altro, tutti gli italiani proprio come mediocri. Per i partiti la spirale si sta chiudendo, sono destinati a scomparire.
  • Marcello G. Utente certificato 4 anni fa
    Persone sicuramente non in buona fede. Piccole persone.
  • adriano 4 anni fa
    Premetto, compro tutti i giorni Il Fatto, perchè ritengo giusto sovvenzionare un giornale indipendente. Non per questo sono d'accordo con tutto ciò che scrivono i suoi giornalisti. Sull'articolo di oggi di Marina Castigliani, intitolato "Dissidenti grillini" si parla del dissenso interno tra i nostri rappresentanti, che vengono puntualmente riferiti alla stampa, anche se sono discussioni interne. Vorrei ricordare a questi dissidenti, come giustamente fa presente Crimi, che le idee e i dissensi si devono esporre nelle discussioni interne, e non in modo anonimo alla stampa. Personalmente pretendo, finita questa tornata elettorale, sapere i nomi di chi non è d'accordo con il modo di condurre il movimento. Noi sostenitori, che abbiamo fatto i rappresentanti di lista, che ci riuniamo settimanalmente, che cerchiamo di fare qualcosa sul territorio, non abbiamo bisogno di gente che si comporta in modo vigliacco. Le discussioni, anche accese, avvengono anche nelle riunioni di condominio,ma servono per confrontarsi e poi la maggioranza decide. Se volete la democrazia dei giornali, care gole profonde, andate da un'altra parte! In quanto alla Giannini, con questa ultima uscita, sommata al servizio di Report e alle falsità su DiPietro, ha dimostrato ciò che è veramente. Non dimentichiamoci di questi personaggi, se in un prossimo futuro avremmo la possibilità di decidere sulle loro carriere.
  • lino meschieri Utente certificato 4 anni fa
    La scorrettezza è evidente, perché il silenzio elettorale ha una funzione di tutela dei meccanismi democratici. Non sta lì per caso. Detto questo: i conti del Blog non devono essere trasparenti, devono essere IPERTRASPARENTI e noti a tutti, devono essere UN CRISTALLO. Quando Casaleggio lo capirà, sarà sempre troppo tardi.
    • lino meschieri Utente certificato 4 anni fa
      x adriano. cosa faccio, ti rispondo? il Blog è il nostro HOUSE ORGAN. è l'unico mezzo di trasmissione tra i vertici del Movimento (Casaleggio e Grillo) è tutti gli altri. è il luogo nel quale prende forma e viene diffusa la linea politica di uno dei più grandi partiti politici europei. quale privato? privato cosa? non ho mai visto in vita mia un blog meno privato di questo. QUESTO BLOG APPARTIENE A 9 MILIONI DI PERSONE. è chiaro?
    • adriano 4 anni fa
      Allora non hai capito! Casaleggio deve essere trasparente nella dichiarazione dei redditi, per quanto riguarda il blog. E' una cosa privata il Blog, non è del M5S!
  • pino tassi 4 anni fa
    Che ci sia un attacco strumentale al M5 stelle è palese. Per far emergere la strumentalità delle accuse basterebbe, invece di inveire, fare una bella conferenza stampa presentando tutti i dati. O chiedere alla gabanelli un confronto. I dati sono che il M5 stelle ha rinunciato ai 42 milioni di rimborso elettorale, mentre gli altri ne hanno fatto richiesta. Che il M5 stelle non ha una sua fondazione dove gsetire contributi piu' o meno palesi, che i parlamentari hanno rinunciato a metà stipendio, alla buona uscita, e a rendicontare la diaria. Dei contributi raccolti in campagna elettorale oltre la metà sono andati ai terremotati dell'emilia. . Un assegno di oltre 400 mila euro è stato consegnato al sindaco di Mirandola. la stessa giornalista Giannini ieri sera alla trasmissione Onda ha dichiarato che la stima presunta della pubblicità sul blog puo' raggiungere 1/2 milioni di euro. Mi sembra una stia esagerata considerato che si tratta di banner di piccole imprese private e non certo di imprese pubbliche. ma anche se fosse vero non capisco lo scandalo dove è? Che ci vuole a fare chiarezza con giornaliste come la Gabanelli che lo fanno solo per serietà professionale e a sbugiardare quella pletora di pennivendoli che invece lo fanno solo per ragioni di servitu' politica.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo quello che lei dice per realizzarlo ci vuole tempo e intanto le amministrative ci sono già state e il danno già procurato. Speriamo che la gente cominci a capire che di questo marciume non se ne può più.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Ma non è che c'è la possibilità di una class action nei confronti della Rai per questo scorretto comportamento Visto che sono obligato a pagare il canone Vorrei un comportamento e un informazione corretta per me ci sono i presupposti
    • maria . Utente certificato 4 anni fa
      Non era in Rai, ma su LA7, con quel PORRO che solo a guardarlo Puzza come il vegetale suo omonimo.,.... mentre Telese ha preferito TACERE!
    • Amelia Belloni Sonzogni Utente certificato 4 anni fa
      ci sto: dove si firma?
  • Attila60 F. Utente certificato 4 anni fa
    Avanti così Beppe, basta sopportare questi pseudo giornalisti, rispondete colpo su colpo come state egregiamente facendo da un po' di tempo a questa parte e querelateli, quando vi sia la possibilità, senza nessun timore. Non ho mai visto niente di più vergognoso, una campagna mediatica di inaudita bassezza contro il M5S. I Parlamentari del M5S devono rispondere colpo su colpo e denunciare questa VERGOGNOSA OPERA DI MISTIFICAZIONE AI DANNI DEGLI ITALIANI E DEL PAESE E IN DIFESA DEI LORO REFERENTI POLITICI. Basta subire passivamente, tutti gli italiani sono ormai coscienti della spudorata e vile campagna mediatica contro il Movimento: l'oligarchia partitica e i media stanno facendo il gioco sporco, molto sporco, rispondete sul BLOG, in Parlamento e ovunque sia fattibile, colpo su colpo, querelateli senza indugio, che rispondano dinanzi alla giustizia e al Paese del loro squallido comportamento, semplicemente vergognoso e indecente di un Paese civile e che si dichiari democratico. Altro che democrazia, questa è moderna dittatura bella e buona. Questi non sono giornalisti, trattateli per quello che meritano, che siano costretti, in ogni sede, a rispondere delle loro menzogne e illazioni. W il M5S e avanti così, gli italiani prima o poi comprenderanno tutti.
  • peppino russo 4 anni fa
    Durante la trasmissione TV TALK di ieri sulla 7, sono andato in bagno a VOMITARE PIU' VOLTE!!! Avrei voluto farlo sui vili conduttori e la ancor più vile pseudogiornalista giannini, escludendo il giornalista del fatto ed in parte il sindaco EMILIANO,che è stato a tratti più onesto. Come accennato da qualcunoM, C'E' ANCHE IL REATO PER IL SILENZIO STAMPA A 10 ORE DALL'APERTURA DEI SEGGI DELLE VOTAZIONI????? Se affermativo, sono da mandare in galera!!!!
  • amalia t. Utente certificato 4 anni fa
    meglio eliminare il M5stelle, da questi superpagati ,piuttosto che rinunciare ai loro preziosi tornaconto,continuano a rubare i soldi che spetterebbero agli italiani...MA LA RISPOSTA DEGLI ITALIANI QUALE?......BHO nn lo so o meglio nn vanno a votaer, SIAMO NOI I PRIMI RESPONSABILI DELLA CRISI E LORO LO SANNO E NE APPROFITTANO PERCHè CI PRENDONO PER CONIGLI ...SVEGLIATEVI POPOLO E' IL MIO GRIDO FACCIAMOLI VEDERE CHE SIAMO UOMINI E NN CONIGLI
  • anna bondi Utente certificato 4 anni fa
    questa sabrina giannini aspira solo alla notorietà e la cerca a spese del m5s, invece di fare indagini sulla vera politica sporca. ma la gabanelli che aspetta a insegnarle il vero mestiere di giornalista!
    • perla maglione 4 anni fa
      ma chi è questa giornalista dei miei stivali? ogni tanto ne spunta una - da dove è uscita? ha ragione grillo diffidare da questa gentaglia che sparla troppo!!!!!!!
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Renzi voleva pescare nel elettorato del pdl BONDI e ZAIA lo superano su i diritti civili delle coppie omosessuali
  • Massimiliano Bianchi 4 anni fa
    Facciamoci rispettare, non basta dircelo ma ci si deve far tutelare legalmente ed in ogni sede possibile fino alla fine da questa gente. Non solo non si poteva parlare ma ancor meno mentire... Bisognerebbe confrontarsi pubblicamente con questa cortese signora e farle capire che non solo non è furba, ma è bugiarda e platealmente corrotta da questi sistemi mafiosi che tengono a galla questa barca, che nel frattempo affonda... Ma se non pagherà per il suo gesto offensivo sarà come permettere loro di farne ancora altri.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Ma da Luxuria uno non si può aspettare che parli contro e chiaro ma dato che ci dovrebbe essere il silenzio pre elettorale ci si aspetta che non mandino in onda l intervista Per Luxuria la lotta per i diritti civili la sta portando avanti BONDI e ZAIA noti politici della sinistra radicale forzisti puri della prima ora Dove sta il pd cosa pensa ? Vi hanno superato anche li nel terreno più consono e caro La agenda di governo non è che la detta Berlusconi ma chiunque si trovi a passare li vicino tutti tranne i politici del pd succubi di un padrone mai riconosciuto
  • giovanni effe 4 anni fa
    Deve rimanere un solo canale nazionale ed il resto via! Basta contributi pubblici ai giornali! I nostri soldi sono sudati non sono soldi rubati. Niente più a questa gente!Fuori dalle scatole!
  • Giuseppe C. Utente certificato 4 anni fa
    troie che parlano con altre troie ladre di verità, che diffamano,con l'aiuto anche di troie piddine transgender (concentrazione massima della feccia umana), l'unico movimento politico che fa gli interessi dei cittadini.Forza sempre M5S
  • Domenico Santalucia Utente certificato 4 anni fa
    E' STATO "DECISO" DI NON PARTECIPARE alle trasmissioni televisive??? !!!! Quindi RINUNCIARE A DIRITTO DI REPLICA !!!! PERMETTERE A TUTTI DI DENIGRARE IL MOVIMENTO !!! QUESTA E' LA STRATEGIA DEI FONDATORI del movimento. IL MIGLIORE REGALO CHE POTEVAMO FARE a PD e PDL. NON CI LAMENTIAMO !!!! NON POSSIAMO PRETENDERE CHE SIANO ALTRI A DIFENDERE IL MOVIMENTO !!!
    • adriano 4 anni fa
      Falso quello che hai detto. Pizzarotti dalla Gruber e Crimi dalla Annunziata, hanno fatto una bellissima figura, ed hanno esposto benissimo le nostre idee e programmi. Si deve andare nelle trasmissioni giuste.
  • roberto s 4 anni fa
    LA COSA PIU PAZZESCA CHE ESISTE IN GRAN PARTE DELLA TV E STAMPA e’ una parola che a MOLTI “GIORNALISTI” O CONDUTTORI DI TALK SHOW e’ PERFETTAMENTE ignota si chiama DOVERE DI CRONACA nel fare INFORMAZIONE se si parla di un TEMA che esso possa essere DIARIA/SCONTRINI/STIPENDI/RICAVATI PUBBLICITARI/DEMOCRAZIA INTERNA il tema spesso e’ UNIVOCO si parla solo di un SOGGETTO ( Movimento 5 stelle ) ma SI OMETTE DA CRIMINALI INTENZIONALMENTE nella stessa TRASMISSIONE di parlare a 360 GRADI DI TUTTI E POI TUTTI GLI ALTRI PARTITI E TESTATE GIORNALISTICHE .... non e’ che il vostro addestramento come giornalisti ...e’ stato FATTO PER ABILITARVI COME PERFETTI BISCAZZIERI NEL GIOCO DELLE TRE CARTE.... cioe’ parlate e fate vedere SOLO QUELLO CHE VI FA COMODO ALCHE’ E’ PROPOGANDA E NON PIU INFORMAZIONE OBIETTIVA A 360 GRADI ? DOVE UNO POI PUO’ COMPARARE ( altra parola a voi sconosciuta ) FACCIO PRESENTE due cose ....IL GURU CASALEGGIO ancora sto ridendo....no si e’ mai visto sulla faccia della terra un “guru” PERFETTAMENTE SILENZIOSO che incanta le masse....come fara mai con LA TELEPATIA ? La seconda e’ che CHI E’ TELEGUIDATI sono i GRILLINI ....o voi GIORNALISTI .... quando il vostro PADRONE vi da ORDINI di cosa deve PASSARE come comunicazione o come trucchi nelle vostre trasmissioni ? Vediamo il giornalista che mi risponde..... IL RE DEI RICAVI PUBBLICITARI E’ B... e si parla in tv di un bloghettino da 4 spiccioli... FATE RIDERE I POLLI ....
  • raffaele l. Utente certificato 4 anni fa
    La Gabanelli è una brava giornalista e non a torto ha avuto la fiducia del M5S per l' elezione del presidente della repubblica. Sta al movimento dimostrare la falsità della sua inchiesta. Solo che ora le sue trasmissioni hanno stufato: non sono altro che gossip politico. Cambiasse genere, il suo ormai non impressiona più nessuno.
    • Al. P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma hai letto l'articolo? La Gabanelli non c'entra niente, e' la Giannini che e' una m...a perche' va in tv a dire falsita'.La Gabanelli ha semplicemente fatto il suo lavoro e non si e' mai sognata di andare a sparare ca..ate nei talk show.
  • DanieleC55 4 anni fa
    Spiace vedere, come spesso avviene, il disprezzo, non già del Movimento, che pure esiste, ma per l'intelligenza delle persone, ed in particolare della verità. Ora, la verità non è soggettiva, la verità è oggettiva !! Un'altra cosa è il disappunto della giornalista, che a mio parere conosce poco il suo mestiere (lo ha fatto notare anche il suo collega de Il fatto) che denuncia che Casaleggio non ha voluto rispondere alle sue domande. Ma in che paese viviamo? Cos'è un obbligo per un cittadino comune rispondere alla stampa? Ed in più questa stampa? E' ovvio che con questi giornalisti da salotto l'Italia si trova dove sappiamo "nella m....". Mentre guardavo la trasmissione, la la cosa più strana pensavo, è che la Gabanelli, che stimo moltissimo, si avvalga di questi soggetti che danno notizie neanche verificate e questo lo trovo alquanto grave. Altrove, l'ordine dei giornalisti (e non so a cosa serva), avrebbe redarguito la signora giornalista che anche ieri sera insisteva con notizie non verificate e forse non verificabili. Ma la cosa ancora più strana è che sempre la stessa giornalista, che ora si pavoneggia nelle trasmissioni dove lo sport principale è il tiro ai 5 Stelle, non ha fatto o almeno non mi risulta, la stessa cosa con il PD o PDL. Come mai? Come mai non si chiede il perché altri partiti se ne guardano bene dal restituire i soldi dei rimborsi? E vero, la giornalista è divenuta famosa per il cannoneggiamento ed affondamento di Di Pietro. Ma perché non prova con quelli del PD o PDL o con il MPS? Inoltre, non mi risulta che Grillo sia in parlamento o in senato o in altro ente pubblico, quindi è un privato e come tale non mi pare debba rispondere achi che sia !! Già, Grillo è da abbattere, mentre AL TAPPONE che ha un conflitto di interessi grosso come una petroliera che ti viene addosso, beh quello non lo vediamo o non ne parliamo e se ne parliamo lo facciamo sotto voce. Perché forse si perde il posto alla rai? POVERO GIORNALISMO ! Un elettore.
  • PIER LUIGI CORRADI Utente certificato 4 anni fa
    La7 è dichiaratamente anti M5S come dimostrano i servizi dell'anziana giornalista dell'alto adige e le altre trasmissioni di ndirizzo politico (formigli). Porro poi lavora per il Giornale e Telese non si sa per chi. La Giannini non ha detto nulla di particolarmente sconveniente anche se l'ascoltatore non specializzato è portato a intendere che il M5S non faccia nulla e si mangi la torta. Molte volte anche quando si insinua solo si denigra. Per questo conviene disertare tal genere di trasmissioni.
  • pelli v. Utente certificato 4 anni fa
    Bravi,più ridete su di noi più ci convincete a votare 5 stelle,cari giornalisti RAI la presidenza della commissione vigilanza Rai e stata astutamente rimandata a dopo le elezioni amministrative se andranno male le amministrative la rimanderanno a luglio poi a settembre MA PRIMA O POI L'ASSEGNERANNO!!!e se la assegnano a un cittadino dei 5 stelle vedremo forse facce nuove e senza nei in tv?
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Ci credete? Ho aperto il video ma dopo un secondo ho richiuso, non sono riuscita a sopportare quell'ambiente che mi dà nausea
  • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
    Fate valere le vostre e le nostre ragioni. Se ci sono gli estremi per delle denunce, facciamole. Non possiamo fargliele passare tutte lisce.
  • Pino Celano 4 anni fa
    Vladimir fai veramente CAGARE!!! Si capisce benissimo perchè ultimamente bazzichi di nuovo in TV! Perchè stai senza un lira e vai a prenderti un gettone di presenza in queste pagliacciate televisive dicendo BALLE!! Sei veramente un OBBROBRIO quando dici che SOLO dopo le elezioni il m5s ha detto che avrebbe dato il restante ai terremotati! FALSO FALSO FALSO! LO AVEVANO GIA' PROMESSO PRIMA DEL RISULTATO ELETTORALE! CAPRA!!! Mentre quella STUPIDA della Giannini è COSI' STUPIDA che non sa che qualunque portale o sito internet scarica i propri costi utilizzando la pubblicità e che pagando 5 euro alla Camera di Commercio, poteva avere il fatturato di Casaleggio! Giannini per caso ti da fastidio che il movimento voglia togliere i finanziamenti all'editoria???? Dì le cose come stanno invece di sputtanare anche la Gabanelli con il tuo BASSO LIVELLO DI PROFESSIONALITA'!!!!
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Ferrara feltri Sallusti e molti altri almeno hanno il buon gusto di dichiarare apertamente che sono di parte Mentre i pseudo giornalisti modello l Annunziata la Gabanelli ed altri si trincerano dietro l IMPARZIALITÀ Siete nascosti al ombra di un partito morente e siete i primi responzabili del decadimento italiano siete dei beceri cani da salotto , quello buono s'intende
  • nessun copy 4 anni fa
    Se c'è la possibilità di querelare la Rai, sarebbe il massimo, in caso di condanna pecuniaria, chiederei alla Rai di decidere. o soldi dati in opere a nome del M*****, o un numero di trasmissioni riparatrici, con cittadini del M*****, che diano informazioni agli italiani, sul lavoro svolto, e su quello che farà il M***** per cambiare la nazione. saluti da nessun copy
  • Faustino S. Utente certificato 4 anni fa
    BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA basta porgere l altra guancia , questi infami ,servi del potere devono essere combattuti con le loro stesse armi ,altrimenti il popolo drogato da questa informazione taroccata ,non verra mai a conoscenza della verità. bisogna andare in tv ,nelle radio ,e ovunque si possa sbuciardare questi infami ,la sola piazza non basta più . ci saranno dei deputati ben informati e scaltri da mandare ovunque,questa e una guerra ,o la vinciamo o la perdiamo.
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    porto a conoscienza che anche la 7 ieri sera su "in onda" è stata ospitata la stessa giornalista
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Giuliano Ferrara e di parte e lo dichiara e un provocatore e lo dichiara Mentre i pseudo giornalisti che contravvengono alle elementari regole sono semplicemente delle pennivendole asservite a un ex partito Ormai è chiaro che il fango proviene da più parti anzi da entrambe le parti Azione legale nei confronti di questi giornalai che sporcano la carta dove scrivono Per la trasmissione di ieri poteva fare una lezione di giornalismo mandando in onda llo scontro Veltroni Travaglio pietra miliare di giornalismo Ma dato che Rai tre e controllata da l intelligenza di sinistra che oltre a un governo di vergogna copia in tutto il modo di fare informazione del suo vero padrone
  • maurizio bologna Utente certificato 4 anni fa
    oggi, in piena mattinata elettorale, la scorrettezza del Fatto quotidiano, http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/05/26/elezioni-a-brescia-pd-e-pdl-verso-ballottaggio-m5s-sotto-10-per-cento/606313/#disqus_thread, pubblica nel titolo un sondaggio, relativo al solo M5S... vergogna.
  • mariuccia rollo Utente certificato 4 anni fa
    Gli italiani stanno aprendo gli occhi,non abboccheranno come credono e sperano.Lunedi ne avranno ulteriore conferma
    • Faustino S. Utente certificato 4 anni fa
      io pultroppo sto perdendo la speranza ,vorrei essere ottimista come te ,ma non ci riesco più.
  • Aldo B. Utente certificato 4 anni fa
    PER FORTUNA GRILLO HA APERTO GLI OCCHI.. NON VORREI CHE ADESSO DOVREMMO FARE UNA LEGGE CONTRO LA GRILLOFOBIA E IL MOVIMENTICIDIO PARLAMENTARE. ARRENDETEVI ORMAI PER VOI ANTIGRILLINI E' FINITA!
  • Alberto 4 anni fa
    Chiedete il diritto di replica e smontate eventuali accuse, ma non denigrate Report please che è un monumento nazionale.
  • G. S. 4 anni fa
    Che Luxuria parli male del movimento mi interessa poco, secondo me non è un buon esempio per i giovani.
  • carmelo grillo Utente certificato 4 anni fa
    Sto movimento 5 stelle non fa una cosa decente per cui le televisioni possano elogiarlo ? E dire, però guarda il movimento 5 stelle ha fatto questo o quello di buono, non ci sta un show che faccia una trasmissione a sostegno o perlomeno a difesa del loro operato, bene questo significa che il movimento è la risposta al cambiamento vero e andrete tutti a casa presto o tardi, siete solo straccioni per 4 denari vi vendete anche il culo
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Quando ciò avverrà, e spero presto, che vadano tutti a casa, e nonostante abbia 53 anni, mi prenderò una sbornia mostruosa e spiegherò a mio figlio per quale motivo avrò ritenuto giusto fare questo gesto sconsiderato.
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 4 anni fa
    Adesso basta prendere schiaffi da questi servi, maggiordomi e cameriere varie! Che differenza c'è tra Sabrina Giannini e Anna Finocchiaro? NESSUNA! Entrambe hanno in tasca la tessera del pdmenoelle, entrambe fanno campagna elettorale, entrambe vogliono distruggere il MoVimento, una in Rai con servizi faziosi e calunniosi, l'altra in parlamento con leggi ad personam che, di fatto, tolgono a quasi 9 milioni di cittadini il diritto di votare chi vogliono, entrambe succhiano i soldi pubblici dei cittadini come sanguisughe per fare gli interessi del loro padrone Carlo De Benedetti. ADESSO PERO' BASTA APPENA ENTRIAMO IN RAI DISINFETTIAMO QUESTO SCHIFO VERGOGNOSO E CHI DIFFAMA E DICE FALSITA' SI ASSUMERA' LE SUE RESPONSABILITA'!
  • raffaele l. Utente certificato 4 anni fa
    L'attualità di Platone. "La punizione del saggio che rifiuta di prendere parte al governo è vivere sotto il governo di uomini peggiori di lui". Si riferiva forse al M5S? Io sono d'accordo con Voi, ma forse avremmo fatto meglio a fare tutto quello che sta facendo ora il PDL nel governo. Senza rimpianti comunque. Riguardo agli imbrattacarte della stampa o ai tappabuchi dei programmi tv, propongo un referendum (servirà?) per eliminare i sovvenzionamenti ai giornali e ridurre la tv di stato a una sola rete . I contributi statali ai giornali! Se hanno soldi da buttare, li dessero a chi ne ha bisogno.
  • Jan Niedzielski Utente certificato 4 anni fa
    Ora basta inutili infamità, luxuria farebbe bene a mostrare i resoconti economici di "muccassassina" e se non hanno violato la legge facendo entrare gente in numero eccessivo rispetto a quello massimo "dichiarato" e consentito, in barba alle normative di sicurezza, e come sia possibile che abbiano il permesso di farlo all'interno di un'edificio semipericolante DA ANNI come il QUBE? E quella che doveva essere "un'associazione" non a scopo di lucro Il Circolo Mario Mieli? E come mai muccassassina, è stata trasformata in una mcchina di denaro, stabilmente in mano a Imma e luxuria gli "ANZIANI" per anni nei quali in barba all'art.11 del circolo si sono arricchite alla grande? Dove sono i resoconti degli introiti irregolarmente, deviati sia da luxuria che Imma Battaglia, inflessibile "buttafuori" ai tempi bellissimi del Cinema Castello. Di quanto vi siete arricchite, sulle spalle dei "sostenitori"????? Eh luxi? Eh Imma? Diteci di quanto o era tutto in nero? Al Qube AVETE APERTO A PORCI E CANI, SOLO PER INGRASSARE I VOSTRI PORTAFOGLI, TANTO DA RENDERLO UN LOCALE BORDERLINE PER I GAY STESSI CHE IN REALTA'PURE IN "CASA LORO" DEBBONO ESSERE PRUDENTI PER CERCARE DI NON PRENDERLE, I GAY NON RICEVONO NESSUNA GARANZIA DI INGRESSO PRIORITARIO, ANZI TUTT'ALTRO! SEI GAY E TI SENTI GHETTIZZATO NEL TUO STESSO "LOCALE"DOVE FINISCI AD ESSERE NUOVAMENTE MINORANZA E' SORPRENDENTE L'IPOCRISIA DI LUXURIA E DEGLI ATTUALI GESTORI, INTENTI PIU' ALL'ARRICCHIMENTO PERSONALE CHE A FINANZIARE IL CIRCOLO MARIO MIELI. LUXURIA FAREBBE BENE A PENSARE AI CAZZI PROPRI. ANZI SOLLECITO ALLA GUARDIA DI FINANZA DI CONTROLLARE PER BENE LE LORO DICHIARAZIONI DI REDDITO E QUANTO DI QUELLE SERATE FINISCE AL CIRCOLO MARIO MIELI, E' TUTTA UNA TRUFFA E CI VIENE A DARE GIUDIZZI A NOI, LUX VERGOGNATI. SEI LA PEGGIORE LADRA?
  • Sarah Parodi 4 anni fa
    E porcaccia la miseria con tutti gli scandali da Lusi a Penati a Fiorito ,Sindona,Mps in pratica hanno divorato tutta l'Italia vanno a parlare del fatto che Beppe dopo il comizio a Roma e dopo a 65 aver girato per ctante piazze con generosità ed entusiasmo sia .....andato a dormire in un bell'albergo ma doveva andare sotto un ponte a digiunare ah ah ridicoli continuate cosi W M5s che fa sempre piu' paura ai partiti ladri ,falliti e in agonia tiè
  • Ferdinando S. Utente certificato 4 anni fa
    Questa gente sa, sapendo di mentire.
  • Francesco L. Utente certificato 4 anni fa
    La VERGOGNA è soprattutto di trasmissioni come REPORT che ospitano questi cecchini mediatici. SPEGNIAMO LA TV E ACCENDIAMO LA MENTE!
  • Giuseppe da Potenza 4 anni fa
    Non c'è da aspettarsi da nessuno, neanche da quelli che sono stati erroneamente santificati,un atteggiamento diverso. Ne va della loro stessa esistenza.Spero che la gente cominci a sospettare qualcosa; visto che ogni trasmissione riserva un angolo al M 5***** per denigrarlo e metterlo in cattiva luce e non, come dovrebbe fare un vero giornalista libero, per capire questo fenomeno. E poi, possibile che la gente non si insospettisce che tutti, ma proprio tutti, di destra, di sinistra e di centro fanno a gara a chi più la spara grossa contro il movimento ? Però, andiamo avanti; si dice al mio paese : Acqua torbida avanti ed acqua limpida dietro.M 5***** sempre!
  • samuele a. Utente certificato 4 anni fa
    il m5s ha sicuramente commesso degli errori, uno è stato quello di chiedere alla Gabbanelli di essere il suo candidato presidente(errore degli iscritti), stavamo per scegliere uno di loro noi, adesso almeno uno di loro ce l'hanno messo da soli. La Gabbanelli è diventata ma forse già lo era il braccio che lancia la pietra nello stagno di coloro che hanno creato la legge del finanziamento pubblico all'editoria (PD-PDL) infatti Di Pietro è stato indagato da report e distrutto e ora ha lanciato il sasso di come si è finanziato il m5s.......non di come si sono finanziati PD e PDL, assurdo, ricordiamoci della Gabbanelli e del suo comportamento in futuro.
  • virgovd 4 anni fa
    Ma come si fa a chiamare questa spazzatura giornalisti? Se l'Italia oggi è in questo stato la maggior parte della responsabilità, bisogna sempre ricordarselo per futura memoria, è soprattutto di questo sterco umano. Non chiamatela informazione per favore, poichè essa non lo è, anche se fosse di parte, ma solamente "Propaganda" elevata all'ennesima potenza. Si potrebbe dire senza essere smentiti, la riscoperta dell'istituto luce del periodo fascista, ma che invece di esaltare e glorificare è stata geneticamente modificata per la distruzione sistematica del M5S a qualunque costo.
  • primo muratori Utente certificato 4 anni fa
    Stanno seguendo un piano ben programmato per poterci distruggere, visto anche la trasmissione della serata di ieri sulla 7;se ha funzionato con Di Pietro, sono convinti che con un Movimento sia più facile. Bisogna perciò attaccare con motivazioni ben circostanziate, sputtanandoli ai quattro venti.
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    La signora Giannini e chi la copre hanno la responzabilita della decadenza italiana Perché non parla dei presidenti di provincia carcerati o degli sms di Franceschini o dei mille scandali che hanno commesso i politici pd dello scioglimento di un agglomerato di pensieri messi insieme sotto un unica scritta pd La signora Giannini ha già fatto il servizio al IDV ora riprova la mossa del giaguaro L informazione e del tutto taroccata Prima si privatizza la Rai e meglio e Non intendo pagare un informazione plagiata con obbligo di legge basta al canone Rai e sovvenzioni al editoria
  • GPaolo C. Utente certificato 4 anni fa
    Per capire chi è Vladimiro Guadagno (in arte Vladimir Luxuria) bastano le parole di Aldo Busi, che intervistato da Bonolis: "È uno che ce l'ha fatta, ma è diventato un gay da regime, che va in tv in maschera e la cui funzione politica è filogovernativa[fonte Wikipedia]
  • Gabriele Valerio 4 anni fa
    C'è un vecchio proverbio che recita: ride bene chi ride ultimo. A scuola ho imparato: se non conosci bene l'argomento e devi sparare una cazzata sii convincente. Se si accorgono che dici stronzate con assoluta convinzione puoi sempre dire che ti eri confuso. Da par mio, non credo sbagliando, di fronte a argomenti che non conoscevo ho sempre preferito, non il silenzio ma ammetere semplicemente che non l'avevo studiato, che non lo conoscevo. La prima cosa che facevo subito dopo era andare a studiare l'argomento che non avevo approfondito. Ecco la maggior tristezza di queste persone, che non andranno a verificare le cazzate che diffondono, anzi si faranno belli della loro abilità di rispondere a cose che non conoscono minimamente. Povera ignoranza reiterata.
  • ENNIO DORIS 4 anni fa
    A me tocca solo ripetere quanto già scritto piu volte su questo blog, e notare che le "coincidenze" mi danno ragione Se volete potete ospitarmi nella rubrica dell'indovino :-) La giornalista di REPORT che ha fatto il servizio sul M5S (SABRINA GIANNINI), è la stessa che fece il servizio bufala su Di Pietro Quel servizio fu una vera e propria polpetta avvelenata. Talmente mistificatorio da far dubitare della buona fede di chi lo realizzò, dato che erano vicende già note a chi conosce la storia di Di Pietro e dei suoi calunniatori berlusconiani del passato. La Giannini citò le risultanze catastali spacciando 8/9 appartamenti (in parte della moglie, che era già benestante di suo, e di cui solo 3 di Di Pietro) definendoli maliziosamente "56 immobili" fu la prima astuta porcata. Far passare una donazione privata a un privato cittadino (di cui ricordo persino il momento storico e le motivazioni) per un finanziamento pubblico, fu la seconda. Aver dato voce ai soliti noti suoi diffamatori, oltretutto recidivi, perché già condannati per diffamazioni precedenti sulle stesse cose ed evidentemente pagati da qualcuno, fu la terza Sulla vicende, già note da anni, si espressero a suo tempo anche Lillo,Travaglio e Genchi E anche quel servizio non lo fece la Gabanelli, ma Sabrina Giannini, non nuova a questi servizi discutibili. Così come in pochi sia accorsero che fino a 24 h dopo quel servizio, sulla sua pagina Facebook comparivano ancora tra i Like : - Partito Democratico (pagina ufficiale) - Pierluigi Bersani - Circoli PD di Livorno. La pagina scomparve (inaccessibile agli utenti esterni) 24 h dopo che iniziai a commentarlo in rete Il servizio venne concepito poco tempo dopo che il PD decise di stracciare la foto di Vasto Risultato: IDV distrutto e affondato. Sarò malizioso ? Forse. Ma non più del "servizietto" della Giannini, tra l'altro "condito" dai classici refrain anti-Grillo che scrivono i "tifosi" piddini nel web. Riflesso incondizionato? Saluti
  • vincenzo iacobelli Utente certificato 4 anni fa
    Il blog di beppe e di tutti.l'informazione che da e riceve non si può dire o pensare che beppe sia un disonesto. Chi segue beppe sa che e proprio lui a dire che economicamente sta bene.io chiedo a questi giornalisti al soldo non per fare informazione ma per impedire ad altri che la facciano e bene.io ti ringrazio beppe SPACCA
  • sergio b. Utente certificato 4 anni fa
    Da uno che vale uno. Chiediamo un confronto televisivo, nel peggiore talk-show, con questa "fantastica" giornalista e, con le prove alla mano, gli rifaremo mangiare tutto il marcio che ha preteso di spacciare per biologico. Ma, non dubitate, un lavoro lo troverà comunque.
  • rivera antonio 4 anni fa
    Si comportano cosi perche si sentono accerchiati ..... non sanno piu cosa dire..... stanno finendo .... tutti a casaaaaaaaaaaaaaaa
  • Paolo S. 4 anni fa
    italicus servilismus...
  • Riccardo Garofoli 4 anni fa
    Finalmente Era ora che chi inventa notizie debba rispondere alle autorità giuridiche La macchina del fango di Rai tre e peggio di Sallusti e i suoi compari Ma già la differenze solo di una consonante Elle
  • Filippo Gori 4 anni fa
    Che schifo, ribrezzo. non ho altre parole. Questa è la televisione italiana ( marcia )
  • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
    Ma pensano ancora che la gente creda a quello che raccontano? Ormai sa che lo fanno per denigrare...se poi lo fanno nel pieno del silenzio stampa allora è paura. E' uno stato d'emergenza per loro! Stanno perdendo il loro potere e lo sanno! Avanti così...li abbiamo in pugno!
  • Sarah Parodi 4 anni fa
    Alla faccia della par condicio e del silenzio elettorale ieri sera a in onda ;ma si puo' fare una trasmissione cercando,ma non ci riusciranno mai di dare dei disonesti al m5s ma cos'è una barzelletta ?e la santanchè che dichiara che la morte di Don Andrea la lascia indifferente perchè non è ipocrita ma quando èstata intercettata al telefono con Briatore dicendo che il suino di Arcore è sessulmente malato e continua tutte le notti con ragazze minorenni e che la moglie Veronica ha ragione mapoi lo difende con i colleghi davanti al tribunale non è ipocritamente falsa ? Gentaglia e basta ! La giornalista di report se fosse stata eticamente esauriente avrebbe dovuto chiedere una intervista a Casaleggio non insinuare dubbi ma non capiscono che fanno solo pubblicità a Beppe che sta sui maroni a tutti i giornalisti faziosi e ha ragionissima ! e stasera a in onda mi sembra che in piena elezione 2 giornaliste parleranno di Roma pensando a un ballottaggio fra Alemanno e Marino puah ! Cosa darei vincesse Marcello De Vito e che kaiser un po' di onestà riuscirà a trionfare !! Sveglia romani e sveglia quelli del movimento a controllare le schede che di questi delinquenti non bisogna MAI fidarsi ! Mi sono sfogata buona domenica
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Nulla di nuovo dopo 2000 anni. CLIENTES Nell'antica Roma, persone subordinate a un patrono. In cambio di protezione, assistenza giudiziaria e distribuzioni di cibo e denaro (sportula), procuravano al patrono voti alle elezioni e si arruolavano per lui. Il rapporto era ereditario, consacrato dalla pratica e dalla legge.
  • Paolo Roberto Dagnino Utente certificato 4 anni fa
    Beh, parlare di scorrettezza è veramente riduttivo. La trasmissione è stata una vera e propria campagna faziosa contro M5S, condotta per di più nel giorno dedicato al silenzio pre elettorale. Abbastanza grave per la Rai, anche se siamo ormai abituati a continue trasgressioni da parte della TV di Stato. Stupisce la condotta della sig.ra Giannini che mi è parsa più indispettita per il rifiuto oppostole da Casaleggio che per una vera e propria ricerca della trasparenza. Insomma, l'ha presa sul personale e ciò, per una giornalista di inchiesta come è lei, costituisce un errore. Su Vladimir Luxuria è necessario stendere un telo (si badi bene non un velo) pietoso. Ha rovinato una bella partecipazione ai funerali di Don Gallo, con una performance ridicola in questo talk show, dicendo delle cose che hanno fatto emergere la totale non conoscenza dell'argomento trattato. Per quanto attiene la sig.ra Salsi, non le ho più sentito dire un qualcosa che non sia permeato di risentimento e spirito di rivalsa. Quasi peggio di Maurizio Gasparri, mentre alla Lilly Gruber ci ha già pensato Pizzarotti l'altra sera, ridicolizzandola letteralmente. Il post del Senatore M5S ripercorre ancora una volta la cronologia delle risposte e delle documentazioni peraltro a disposizione di tutti. Sarebbe bene che prima di mandare in onda un simile programma, gli addetti tutti si informino in maniera adeguata. Gentile conduttore di Tv Talk, ha capito ora perché i talk show sono una autentica porcheria ?
  • Fabrizio G. Utente certificato 4 anni fa
    Che cosa c'entrano i proventi della pubblicità con la politica del M5S. Il blog di Grillo, se ancora qualcuno non l'ha capito, è un blog "privato" che è stato in tutti questi anni e probabilmente lo sarà ancora, il punto di riferiemento dei simpatizzanti del M5S. Tant'è che il Movimento ha un suo dominio che è www.movimento5stelle.it e che guarda caso punta a delle pagien dove non c'è alcun tipo di pubblicità... quindi il caso, il problema dov'è!?! Il punto è che questa gente un pò è in mala fede e un pò non ci capisce un c...zzo
  • Emanuele Cecconello Utente certificato 4 anni fa
    Mi fa incazzare perchè continuano a fare supposizioni senza avere nessuna prova tangibile. Mi fa incazzare perchè riportano cose che ci sarebbero scritte sul blog ma che in realtà non esistono. Mi fa incazzare che invece di fare la cronaca dei fatti in modo da far ragionar la gente, sputino sentenze ed opinioni. Mi fa incazzare che continuamente cerchino di manipolare le masse. Mi fa incazzare che i giornalisti invece di amare la verità amino solo gli ascolti la fama ed il denaro. Mi fa incazzare che tutto si riassuma ad 2 ideologie di partito. Mi fa incazzare che tutto si traduce immagine, le cose tangibili non contano l'importante e come appari ai telespettatori. Ma la cosa che mi fa più incazzare siamo noi,che fino ad ora abbiamo permesso di farci trattare in questo modo.
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    Vladimiro ha paura che siamo omofobi.
  • Clary Dionisio Utente certificato 4 anni fa
    Posso dire un pensiero sincero? non erano i numeri, in discussione. Ma le fatture, ossia CHI dona.. La trasparenza auspicata dalla Gabanelli, in Report, era sul fatto di pubblicare CHI finanzia i partiti.. e quindi anche M5S. Dato che i nome e cognomi dei cittadini privati, per privacy non erano per forza da pubblicare, potevate indicare "persone fisiche" sulla percentuale corrispondente (e magari torta su quale regione per percentuale) e invece se erano aziende o imprese, il loro NOME. Credo che andava criticata solo l'ennesimo intento di far passare l'immagine d'impreparati etc.. E bisognava rispondere con altri argomenti ed altro tono. Se io fossi al vostro posto, oh quanto mi divertirei a rispondere in modo "preparato", culturalmente ineccepibile, ma ghiacciale e provocante! Era proprio sul CHI ha finanziato M5S che andava fatta la risposta!!! per battere sullo stesso ring, Gabanelli, RAI3 e TUTTI!
  • vincenzo iacobelli 4 anni fa
    Il blog di beppe e di tutti.l'informazione che da e riceve non si può dire o pensare che beppe sia un disonesto. Chi segue beppe sa che e proprio lui a dire che economicamente sta bene.io chiedo a questi giornalisti al soldo non per fare informazione ma per impedire ad altri che la facciano e bene.io ti ringrazio beppe SPACCA
  • Mario MARONE 4 anni fa
    Beati i perseguitati per causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli. Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti hanno perseguitato i profeti prima di voi.....
  • ANTONY G. Utente certificato 4 anni fa
    E'una guerra, senza armi ma è una guerra, si sentono e sono accerchiati, e combattono con tutti i mezzi leciti e illeciti, mistificando la realtà, bisogna LOTTARE E RESISTERE, e rispondere colpo su colpo, non hanno scampo e lo sanno
  • Pietro Mancini 1952 (bassotto) Utente certificato 4 anni fa
    Pier Luigi Battista, editorialista del "Corriere della Sera", attaccato a piazza del Popolo e sul blog di Beppe Grillo e? E ' riprovevole rispondere alle critiche, avanzate dagli organi di stampa sulle posizioni del movimento, "mitragliando", personalmente, i giornalisti e dando a loro di "servi" o "maggiordomi". Ma si dovebbe evitare di presentare ai lettori una immagine caricaturale del M5S-sottovalutando lo tsunami,  che ha provocato nel teatrino politico e nel Parlamento- e descrivendola come una associazione di persone  incolte e sprovvedute, che si occupano, soprattutto, di diarie, di tagli, o meno, agli stipendi e agli emolumenti e di "rendicontazione" delle spese. Di gran lunga preferibili loro ai tanti notabili, che usavano i fondi pubblici per arricchirsi. Inopportuno, sotto il profilo politico e storico, l'accostamento, fatto da Pigi Battista, in una intervista,  tra gli eletti M5S e gli spietati killer delle Brigate rosse, che definivano i giornalisti, prima di ferirli o ucciderli, "pennivendoli e servi dell'infame regime delle Multinazionali". Al contrario, sinora, la protesta e l'opposizione al governissimo, anche grazie alla mediazione e al filtro nelle istituzioni del M5S, hanno contribuito a incanalare, nell'alveo del dissenso, netto ma civile e non violento,  il malcontento, l'insoddisfazione, il malessere, la frustrazione. Che manifestano estesi settori e vaste aree del Paese nei confronti delle deboli, deludenti e insufficienti risposte delle maggiori forze politiche, dei sindacati e dell'esecutivo alle tante emergenze nazionali, in primis la crisi economica e la crescente, specie nel Mezzogiorno, disoccupazione, soprattutto quella dei giovani. Pietro Mancini
  • Bruno Z. Utente certificato 4 anni fa
    ROMANO DA 72 ANNI..... LASCIAMO QUESTE BUGIE E DENIGRAZIONI AGLI ULTIMI ITALIANI IGNORANTI, LADRONI, MAFIOSI, BUNGA-BUNGA, AMOLARI E FALSI CHE PRESTO SPARINANNO SOTTI LA TZUNAMI DEL M5S. TUTTI UNITI PER VINCERE...... WWW IL NOSTRO GARIBALDI GRILLO. OGGI SONO A GENOVA SUA CITTA' NATALE E PENSO CHE PRIMA O POI GLI FARANNO UN MONUMENTO COME SALVATORE DELLA PATRIA.
  • Abbonato RAI 4 anni fa
    secondo me vuole farsi pubblicità, vuole solo farsi notare. alla margherita hanno rubato 20 mln e nessuno se ne è accorto per anni e a te cercano lo scontrino? è evidente che la giornalista è pilotata e lo fa con cattiveria, ignorala io credo ai finanzieri, nn alla ciarlatana, anche perché sei nel mirino, dai fastidio,la politica italiana sta cambiando per colpa del M5S. M5S 4ever
  • Franca B. Utente certificato 4 anni fa
    Non guardo più di 5 minuti un programma televisivo, a meno che non vedo qualche intervista dei rappresentanti 5S, se però parlano male di questi o del movimento spengo subito, le opinioni cialtrone non mi interessano
  • angelo cangemi Utente certificato 4 anni fa
    Assolutamente bisogna intervenire contro questa immoralità subito nelle opportune sedi
  • patriziaDiFe 4 anni fa
    "Le trasmissione RAI (gli italiani e non, ma residenti in Italia, pagano una tassa detta impropriamente canone, ma è una tassa)che non rispettano le regole e le leggi dello Stato Italiano, vanno seriamente punite nelle persone che le progettano, attuano e soprattutto nei dirigenti dell'azienda che autorizzano la messa in onda. Sono tutti pagati con la tassa che paghiamo noi italiani e sono lì dove sono senza aver fatto neppure uno straccio di concorso! Voglio una RAI ONESTA! Chiedo troppo?"
  • nessun copy 4 anni fa
    Giannini ridens? E di cosa il M***** si è autofinanziato con i denari dei suoi iscritti, non ha gravato sul bilancio dello stato x la campagna elettorale. Piuttosto xchè non si vanno a vedere le cose in casa d'altri, avete chiesto la rendicontazione al Pd x le primarie? no? Peccato perche è la stessa situazione. A me sembra di vedere gente che fa i buchi nell'acqua. Se è leggittimo farsi dare soldi dal Pd x le primarie, lo è a maggior ragione x il M*****, Dove sta la differenza, cari soloni della TV, e si la differenza c'è, il M***** ha rendicontato le sue spese. La differenza, visto che erano soldi degli iscritti, l' hanno data in beneficenza con il benestare dei suddetti. Piuttosto mi sorge un dubbio, con la violazione del silenzio in campagna elettorale, avete commesso un grosso errore, e qui la responsabilità è della Rai? saluti a tutti da nessun copy
  • Aldo B. Utente certificato 4 anni fa
    TV TANK DI STAMPO SOVIET PER SPARARE CANNONATE CONTRO GRILLO. TRANS-MISSIONI CON LECCURIA PER SVIARE LA LOBBY DEI VIADOS.... ....LA PROSSIMA LA FARANNO CON TELE-MORA O MEDIA-SEL ?
  • Aldo m 4 anni fa
    Dovremmo fare noi de referendum... per quello che vogliamo veramente basta essere sotto il loro controllo... basta che loro decino e noi inchiniamo la testa e diciamo di si ... e un sistema che non va piu bene e bisogna cambiarlo ... e un sistema che non da ne piu frutti e ne futuro....
  • bruno t. Utente certificato 4 anni fa
    Un'altra che pur di apparire venderebbe l'anima al diavolo.Un'altra finta giornalista venduta al sistema della casta.....Sabrina Giannini questo e' per te....VAFFANCULO....con tutto il cuore VAFFANCULOOOOOOOOOOOO.
  • Davide Farinon 4 anni fa
    Effettivamente dobbiamo iniziare a querelare le diffamazioni.... Se si riuscisse ad avere degli avvocati procausa, il ricavato vinte dalle cause potrebbe essere destinato ad un fondosalvacittadini!!
  • davide marchiani (davidemarchiani) Utente certificato 4 anni fa
    no, dovete andare SUBITO per via giudiziaria!! che stiamo aspettando a far rispettare la legge????
  • Giovanni F. Utente certificato 4 anni fa
    sono perfettamente d'accordo... ora basta..... se è guerra combattiamola.
  • white b. Utente certificato 4 anni fa
    ci meravigliamo? anche giannini è sul libro paga del pd, la rai così com'è va chiusa e venduta ai privati, un solo canale pubblico senza pubblicità senza soldi e partiti e senza canone!
  • fabrizio de priamo 4 anni fa
    Allora, questo è un esempio di servizio giornalistico tendenzioso che - oltre a violare la tregua elettorale - parte da un presupposto non dimostrato e dato per acquisito da un lato (che il 5 stelle non sia trasparente) e viziato dall'altro (poco approfondimento, molto commento). Vorrei però dare un suggerimento al 5 stelle: ferma rimanendo la rinuncia ad apparire in tv ecc, dovreste chiedere in via ufficiale la presenza in studio di un giornalista, opinionista, o media research indipendente o di garanzia (o addirittura vicino al 5 stelle se possibile). Lo dico perché quando questa figura è stata presente (penso a qualche giornalista de Il Fatto, a Ricca o altri non ostili per interesse pubblico e privato)il livello generale della comunicazione e l'obiettività stessa è salita di grado. Quanto alla risposta da dare ai giornalisti sui finanziamenti, io darei una risposta molto semplice: la Casaleggio offre il servizio di comunicazione tramite il blog e in cambio riceve la remunerazione pubblicitaria. Mi sembra un esempio virtuoso, se anche i partiti sapessero farlo senza riempire giornali, televisioni e muri dei loro faccioni, l'ambiente e tutti ne avrebbero sicuro giovamento.
  • carlo r. Utente certificato 4 anni fa
    OT ...mica tanto. Notizia che mi deve essere confermata nei dettagli ma non nella sostanza. Ad Anzio è stata rafforzata la presenza delle forze dell'ordine ai seggi in quanto sono state fermate delle persone che distribuivano "santini" in alcuni casi completi anche di denaro contante.
  • marco i. Utente certificato 4 anni fa
    basta con queste false notizie via dalla tv questi giornalisti fasulli spegnere un sogno agli italiani nne' giusto quesi giornalisti se non fanno vera cronaca vanno denunciati subito
    • Paolo Ancona 4 anni fa
      E poi, il fatto che in maniera salottiera e cameratesca ci sorridano pure, manda assai in bestia.
  • Paolo Alessandrini 4 anni fa
    MI SA CHE ALLE PROSSIME ELEZIONI SUBIREMO UN CALO PIù O MENO VISTOSO DEL M5S MA A ME NN IMPORTA PERCHè ORMAI CI DOBBIAMO CIRCONDARE DI "SOLO FEDELISSIMI" E PIAN PIANO OCCUPARE NUOVI POSTI IN COMUNI REGIONI, GOVERNO E RISPETTARE I PUNTI INTEGRATI DA BEPPE IN MODO DA RIUSCIRE IN QUALCHE ANNO UNA "RIVOLUZIONE PACIFICA" DI QUESTI PERSONAGGI CHE DA PIù DI VENTI ANNI CI GOVERNANO E FANNO (COME SI DICE DA NOI) COME I LADRI DI PESARO CHE IL GIORNO LITIGANO E LA NOTTE RUBANO INSIEME.
  • m paolo 4 anni fa
    Non pronunciare falsa testimonianza contro il tuo prossimo. anche la bibbia lo mette tra i dieci comandamenti propongo una legge che equipari la disinformazione cai gravi crimini contro l umanità...
  • Ermanno S. Utente certificato 4 anni fa
    Non ci si abitua mai alle falsità, quello cui siamo abituati è invece la faccia tosta con cui questa gente va in TV a dire cose false, quella purtroppo è abitudine tutta italiana. Vergogna.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    benissimo!!!!siamo in guerra e guerra sia!!!!e non dobbiamo mai dimenticare nulla!!!ormai non abbiamo più una informazione libera e seria.andate avanti con ogni iniziativa possibile!!!non è più possibile tollerare questa merda!!basta!!!
  • rosa grieco Utente certificato 4 anni fa
    Non ci riescono a imbambolarci, si capisce subito quando vogliono attaccare il movimento, ma non sanno loro che cambiamo il canale, ahahahh...
  • Andrea Molteni (nembo1972) Utente certificato 4 anni fa
    E ieri sera hanno replicato la cosa a "In Onda" su La7. Comincio seriamente a pensare che la casta dei giornalisti sia la peggiore e più pericolosa. Con poche, pochissime eccezioni.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 4 anni fa
      Se l'Italia avesse avuto un'informazione libera e indipendente dai partiti e padroni vari, la situazione politica sarebbe completamente diversa. Molti politici sarebbero già scappati all'estero come fece Craxi. La responsabilità dei giornalisti che NON fanno libera informazione in Italia è immensa, al pari dei politici corrotti.
  • Mario B. 4 anni fa
    Non sono riuscito a guardarla per intero la transmissione, per pressione del sangue che mi salita alle stelle per la rabbia, nel vedere con quale cattiveria questi venduti BASTARDI falsificano i fatti. Ci dobbiamo ribellare a questi metodi criminali e mafiosi ed andare fino in fondo con le querele.
  • Paolo Zurlo Utente certificato 4 anni fa
    Bisogna continuare a sputtanare ( giustamente) questo tipo di televisione, non cercare di occuparla come fanno PD-L. Continuiamo a denunciare e a proporre la gente alla fine capirà.
  • salvatore valenza 4 anni fa
    Una trasmissione fatta sul nulla, inutile, priva di significato e con gravi omissioni. Infatti non ho sentito parlare della restituzione del rimborso elettorale del M5S. E noi continuiamo a pagare il canone per sentire e vedere questa trasmissioni. Caro Beppe a questo punto è arrivato il momento di invadere tutte le televisioni, partecipare a tutte le trasmissioni, almeno con la presenza del M5S le rendiamo più vivaci e appetibili.
  • firouz dodangeh Utente certificato 4 anni fa
    perchè silenzio per chi fa parte del regime e piena libertà di critica chi non fa parte del regime?
  • PAOLO B. Utente certificato 4 anni fa
    FALSI E FAZIOSI!!!! CONTINUANO A SCAVARSI LA LORO FOSSA....
  • raffaele gemelli 4 anni fa
    SI siamo alle solite..Ci vuole più comunicazione il M5S NON può più permettersi di non apparire in tv perché chiunque spara menzonie forti del fatto che nessuno dei presenti li può smentire...IO vorrei vedere i Messora i Martinelli e magari Piero Ricca anche se è solo un simpatizzante in tv e sarei molto curioso di vedere come se la coverebbero questi cialtroni
  • firouz dodangeh Utente certificato 4 anni fa
    un regime a pieno regime!!!!
  • michele marchini Utente certificato 4 anni fa
    Via dall'informazione questi bastardi, sono i secondi responsabili del degrado Italiano.
  • Thomas S. Utente certificato 4 anni fa
    denuncia subito, in silenzio elettorale non potevano parlare ne bene ne male di uno dei partiti candidati alle elezioni. Per la disinformazione fatta in tv non è altro che la conferma che l'ordine dei giornalisti non serve a nulla, chi mente volontariamente dovrebbe essere espulso!!
  • Daniele B. Utente certificato 4 anni fa
    Cazzo,ma ve lo mettete nella zucca che il M5S ormai da fastidio?certo...lo sputtanamento continuo,la legge per eliminarlo da camera e senato...iniziano proprio a fare di tutto...purtroppo questo smerdare inizia ad attecchire...ci sono persone che guardano il tg e cominciano a crederci a queste cose...vengo insultato quotidianamente sebbene io sia solo un elettore come tanti e non un membro del Movimento!!che schifo...questo paese meriterebbe davvero che il M5S se ne andasse via...così quando cadrà il paese sotto l'ultimo colpo di scure non potranno dire che la colpa è del movimento 5 stelle!!!ma mi fermo qui...sono esausto!
    • marco i. Utente certificato 4 anni fa
      invece no la gente ha capito che l'informazione in tv e' farlocca sono piu' quelli che nnon credono piu' in essa quelli che ci credono sono solo un po ignoranti ma sono pochi mi dispiace per vladimie lo credevo differente ma mi sbagliavo nb non guardate oiu' i talk siamo tantissimi
  • fabrizio cionna Utente certificato 4 anni fa
    IL signore o signora Vladimir Luxuria dichiara che Grillo ha fatto la donazione al comune di MIRANDOLA dopo la trasmissione di REPORT per ........ riparare !!! Come si può essere cosi' FALSI !! ed in trasmissione nessuno ha detto niente è INCREDIBILE ASSURDO VERGOGNOSO !!!!! un personaggio cosi'squallido ti fà diventare OMOFOBO .
    • salvatore giordano 4 anni fa
      Luxuria donna? Già era un cesso come uomo...
    • Paolo Ancona 4 anni fa
      Già, come se fosse stato Report a stimolare Grillo Luxuria, ma pe favore!!
  • Daniele C. Utente certificato 4 anni fa
    Le principali questioni sollevate da Report e dalla trasmissione qui criticata, cioè la democrazia interna al M5S e l'entità e la destinazione dei proventi del blog, non hanno avuto una vera risposta e non sono nemmeno nominate in questo post. Disinformazione? Stiamo parlando di questioni obiettivamente importanti per le quali obiettivamente non è disponibile nessuna informazione adeguata. I peggiori dei "vecchi" politici - cioè ahimé quasi tutti - si sono sempre rifiutati di rispondere alle (poche) doamnde scomode e hanno sempre gridato al complotto. Le risposte offese e le accuse di parzialità a chi fa domande (nel nostro piccolo: "AAHHH DALLI AL TROLL PIDDINO!!!111eleven") sono del tutto speculari a quel tipo di comportamento. Prima di dare agli altri del PDMENOELLINO (non che mi sia capitato, finora) sarebbe il caso di assicurarsi di non esserlo noi stessi, nel profondo. Il M5S deve essere il cambiamento che vuole vedere realizzato, prima di tutto nella testa dei singoli attivisti. Alle domande scomode si risponde, e lo si fa davvero.
    • nessun copy 4 anni fa
      Obiettivamente Io non ho visto la trasmissione però una cosa non l'hai detta in questo caso è stato violato un regolamento da anni rispettato. I proventi del blog a mio modo di vedere, fatti i bilanci e pagate le tasse sono di chi l'ha fondato a messo i soldi e spera di guadagnarci. Visti i magri bilanci precedenti, mi sembra che di guadagno non ce ne sia stato, in futuro può darsi che ne abbia di introiti. saluti da nessun copy
    • Corrado Allegro Utente certificato 4 anni fa
      Bravo !!! Infatti risponderemo subito con una bella querela !!!
  • alvise fossa 4 anni fa
    CIAO BEPPE, FANNO ALTRO CHE SPARARE BALLE: 1- PERCHE' HANNO PAURA DELL'OPPOSIZIONE (SERIA DOPO 20 ANNI DI FINTA OPPOSIZIONE DEL PD MENO ELLE) DEL MOVIMENTO 5 STELLE 2-PERCHE' LI' PAGANO L'UNICA ALTERNATIVA: "SEGARE" LE RETI RAI ED "ELIMINARE" DEFINITIVAMENTE DAGLI SCHERMI MEDIASET ALVISE
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      ...e dopo che altro,il Pensiero unico, la Neolingua ed il Quarto d'ora di Odio come nel Grande fratello di 1984 di Orwell???!!!
  • Gianni C. Utente certificato 4 anni fa
    La stessa giornalista ha replicato la sua presenza anche su La7 alle 21, nel programma di Porro e Telese In Onda. Evidentemente, era di corvée elettorale, dato che l'argomento principe è stato quello del finanziamento dei partiti e dei rimborsi con "particolare riguardo" al Movimento 5 Stelle ed al programma Report.
  • stefano . Utente certificato 4 anni fa
    Anche la Vladimir Luxuria sembra usata come un'arma contundente contro m5s. Transgender, amica di Don Gallo, viene mostrata in diretta tv al funerale ricevere l'ostia da Bagnasco, poi "casualmente" la ritroviamo in rai contro Beppe Grillo.
  • giovanni rosina 4 anni fa
    TRASMISSIONE VERGOGNA !! PD E PDL CI HANNO PORTATO ALLA FAME A ME CHE MI FREGA SE QUESTI PRENDONO SOLDI DA PRIVATI .
  • mida 4 anni fa
    x I CIECHI DI PROFESSIONE: il solo fatto che GRILLO abbia sfidato il potere assoluto dei mass-media che domina-controlla finanza, legislazione, magistratura, banche, governi, ... e gli riesce anche a tenere testa da solo, qualunque cosa gli succeda, ormai è già LEGGENDA. tutti coloro che ora lo vogliono avvicinare, criticare, sfidare , scontrarsi, confrontarsi, indagarlo, perseguitarlo, ... , è perché desiderano inzupparsi-bagnarsi nella sua aura di magnificienza per poterne uscire + famosi di prima. A questi "ultimi" gli dico: nel vostro subconscio lo sapete che siete solo squallide merde virali sanguisughe invidiose nullità perdenti ! BEPPE 6 1 MITO ! Avanti così ! NN cambiare metodo neppure se sono in tanti-tutti a dirtelo xchè significa che come al solito nn hanno capito un cazzo ! il peggio è che proprio quegli italiani che chiedono aiuto non si siano accorti di tutto questo. continuano a vagare in una spessa coltre di fumo e nebbia che tutti i media gli sparano addosso tutti i giorni a tutte le ore, facendosi ingannare ancora e ancora x l'ennesima volta da falsità studiate a regola d'arte da strateghi dell'inganno di professione doppio e triplogiochisti egoisti il cui fine ultimo è sempre quello di gonfiare di + il loro portafogli, e il cui ruolo in questa vita è di cospargersi di incenso a vicenda l'un l'altro.
  • Vittoria 4 anni fa
    E non è finita. Spot di diffamazione fuori tempo massimo anche ieri sera per la sig.ra Santachè, ospite dello show In Onda su La Sette, tv che da quando appartiene al figlioccio di zio Berlu, non ha più difensori dell’obiettività. Probabilmente la nostra Maitresse Nazionale fa finta di non capire che quando Grillo accorato, urla che devono arrendersi tutti, intende anche smascherare e denunciare le loro posizioni superficiali e ipocrite, le quali, bestemmiando il concetto di povertà in cui si trovano già in molti, fanno rivoltare lo stomaco all’elettorato . Elettorato sul quale forse nelle votazioni di oggi e domani, ha perso un po’ di smalto la sagra sull’IMU.
  • susanna bianchi 4 anni fa
    ma anche se fosse che i soldi delle inserzioni nel sito o parte di alcuni fondi sostiene gli stessi che sostengono portano avanti e ci mettono la faccia nel progetto io sono contenta. perchè chi offre un lavoro, un servizio non deve essere ricompensato?? il movimento non è finanziato dallo stato come la rai eppure loro ce la mettono lo stesso la pubblicità..come mai????????????????
  • Marisa S. Utente certificato 4 anni fa
    Per loro non ci sono più regole !! le adattano ai loro scopi secondo il momento prepotentemente e fregandosene dell'opinione pubblica !!!
  • GIUSEPPE L. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo tutti la possibilità, grazie alla rete, di manifestare il nostro dissenso nei confronti di questi pessimi giornalisti. Invito tutti ad inviare un tweet a @TvTalk_Rai e far sentire la nostra "buona rabbia". Andiamo avanti per la nostra strada, quando si renderanno conto che nel MoVimento c'è solo il bene nei confronti del nostro caro Paese non potranno sottrarsi all'evidenza dei fatti. Sempre al Vostro fianco. Sarà un cambiamento lento e faticoso, ma indispensabile.
  • arturo 85 Utente certificato 4 anni fa
    Perché non vi decidete a passare a vie legali invece di lamentarvi. SVEGLIATEVI!!!
  • Matteo B. Utente certificato 4 anni fa
    ERA PURE IERI SERA DAI DUE FENOMENI DI IN ONDA, LA GIANNINI, TUTTA QUESTA VOGLIA DI GETTARE ILLAZIONI E DUBBI SUL M5S PROPRIO IL GIORNO PRIMA DELLE ELEZIONI! Volevo vedere se lo facevo sul pdpiùomenoL cosa succedeva!!!!!!1
  • Aldo Secco 4 anni fa
    Come una tv statale venga manipolata per trasmettere cose del genere. Si vende e fine di tutto. Buttiamoli fuori, cerchiamo di essere tutti coerenti con Beppe e il movimento
  • Riccardo P. Utente certificato 4 anni fa
    Aspetto impaziente Copasir e Vigilanza Rai. Poi Rido io.
  • Elia Porto 4 anni fa
    LA VERITA' TRIONFERA'.(DEDICATO AI NOSTRI PARLEMENTARI). Non disperatevi, sedetevi sulla sponda del fiume e attendete che i corpi senza vita dei corrotti e dei loro servitori, che vi avversano tutti i giorni, vi passino davanti. Nel frattempo siate onesti, coerenti e aiutate i più deboli a superare questo terribile momento. In cuor loro sanno di mentire, ma gli interessi o talvolta l'ambizione superano la dignità. RICORDIAMO CHE LA FORZA DI UN IDEA SI MISURA SULLA BASE DELLA VIRULENZA DEI SUOI OPPOSITORI. FORZA M5S.
  • Riccardo P. Utente certificato 4 anni fa
    Il tema è che non hanno argomenti, se li inventano per mistificare un immagine di un mVimento sano. Ma dico io, porca puttana, le spese elettorali sono tutte documentate sul blog da 3settimane(palco piazza S.Giovanni incluso-50milaeuro-), più della metà delle donazioni, 400mila euro circa, sono state date ad un comune colpito dal terremoto e ancora rompono i coglioni su la7 e Report????? Dai su, non siete più credibili, fanno venire il voltastomaco Telese e company, poi la Giannini, ma chi è?? Prima del voto, guarda caso, va in tv,in pieno silenzio elettorale a dire fandonie e sbugiardare il MoVimento...colati di vomito! Aspetto impaziente Copasir e Vigilanza Rai!
  • Claudia D. Utente certificato 4 anni fa
    Veramente un servizio stupido e da presa in giro! Ogni volta che guardo un servizio di questo tipo mi rendo conto quanto siamo caduti in basso! Siamo pieni di problemi e questa gente ride! Questo mi rattrista ogni giorno che passa! Ma poi voglio dire: perchè non vanno dal PD o Dal Pdl a dire di rendicontare che ladramente intascano il tutto? Questi parlano perchè hanno una paura fottuta del Cambiamento...
    • Paolo Ancona 4 anni fa
      C'hai azzeccato di brutto! L'unica Rai decente è stata quella dalla metà degli anni sessanta a quella fine anni settanta, anche se il Tg 1, ho avuto sempre un po' l'idea che fosse stato condizionato dalla DC e dal PSI di allora. Mio modesto parere di ragazzetto ai quei tempi.
  • Maurizio Granucci 4 anni fa
    Sono come i cani che per compiacere il proprio padrone farebbero qualsiasi cosa, è sempre stato così da quando esiste la Rai, che non è altro che un carrozzone utile solo per collocare parenti, amici e tirapiedi dei potenti di turno qualunque sia stato negli anni il loro colore.....
  • cristian l. Utente certificato 4 anni fa
    Ma che schifo di trasmissione che hanno fatto Ma si faranno schifo questo è la domanda che piu' mi faccio soprattutto per quei giovani che si stanno rendendo complici del sistema che ha distrutto l'italia.
  • Aldo B. Utente certificato 4 anni fa
    STANNO SOLO DIMOSTRANDO CHE IL M5S E' IL SOLO IN GRADO DI FARLI SPARIRE PER SEMPRE. ORA USERANNO TUTTI I MEZZI MESCHINI A LORO DISPOSIZIONE PER ARRIVARE A DEFORMARE LA VERITÀ CHE GLI FA E GLI FARÀ MOLTO MALE. LUXURIA? UN ALTRO MEZZO MESCHINO PER COSTRUIRE AD HOC LE LORO FALSE TRANSMISSIONI.
  • nino c. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe avevi ragione sui giornalisti italiani, dei mercenari al servizio dei mafiosi politicanti, la pseudo giornalista, ieri sera era anche alla 7 esposta come la Santina che deve fare il miracolo ai loro padroni. Che figuraccia di merda ha fatto: non hai risposto alle sue domande per questo si è offesa, dai solo interviste a giornalisti stranieri. Capirai sa hai torto.
  • mario futuro Utente certificato 4 anni fa
    questi giornalisti bisogna farli divntari Precari a 600 euro al mese e rimandarli a scuola di Giornalismo quello Vero.Bisogna smettere di pagare il canone che finanzia questi partiti usurpatori...
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    Anch'io sono stanco di questo giornalismo di parte che non tutela certo gli interessi dei cittadini, quegli stessi che pagano i loro giornali attraverso i contributi alla stampa. Credo sia una priorità portare alla ribalta questa anomalia tutta Italiana, se vogliono continuare ad essere megafoni di partito che se li facciano finanziare da loro le testate per cui lavorano.
  • Stefano Caprio Utente certificato 4 anni fa
    Vladimir dovrebbe occuparsi di ciò che attiene al suo cognome!!! Quanto dice su altri argomenti non fa testo...
  • tupacamaru 4 anni fa
    Ci voleva l'ennesima porcata per capire cosa realmente sono Report, Gabanelli e company. Paolo Barnard l'aveva già capito lustri fa. Ora, quanto tempo dovremo aspettare prima che Grillo, Casaleggio e M5S, capiscano che senza Modern Money Theory, gli italiani diventeranno sempre più poveri fino alla disgrazia generalizzata.
  • fulgy f. Utente certificato 4 anni fa
    Querelate denunciate. Basta tolleranza verso questib servi del potere. Se poi non basta ci penserà qualche squilibrato con la pistola. Affanculo! Basya disonesti mi avete rotto il cazzo!
  • PINO FRACCALVIERI Utente certificato 4 anni fa
    Non si rendono conto che con questa falsa e cattiva informazione non fanno altro che alimentare ulteriormente l'esasperazione dei cittadini......siamo stanchi di essere presi per i fondelli.....
  • cristian l. Utente certificato 4 anni fa
    Dopo 1:37 che ho visto primo il conduttore parte con potrebbe aver ammazzato anche Grillo (parlavono di DiPietro) e poi la giannini accosta subito il M5S ai DS accostando due realta che non sono immaginabili perchè i DS hanno preso soldi pubblici e fregato anche il risultato dei militanti del vecchio PCI. Sono Vergognosi. Dite cosa vi pare ma la TV di oggi è perfino peggio Dell'IstitutoLuce del fascismo
  • marco f. Utente certificato 4 anni fa
    e ci obbligano anche a pagare il canone questi bastardi pezzi di merda!!
  • franco scarascia 4 anni fa
    Questa giornalista ieri sera su La7 ancora commentava sul blog e diceva cose non vere. Denunciatela perchè e anche quella che scrisse le porcate su Di Pietro. Forza Beppe siamo con te.
  • Emanuele Crescenzi Utente certificato 4 anni fa
    Non solo questo è un esempio di malainformazione, ma anche un esempio di come vengono rispettate le regole in questo Paese
  • alberto cicotto 4 anni fa mostra
    concordo con voi per la parte che critica l'informazione in Italia perchè è vero che è malata e spesso faziosa, però scusate voi avevate eletto la gabanelli come esempio di correttezza e virtu' addirittura candidandola alla presidenza della Repubblica e ora diventa il male assoluto? c'e' qualcosa che non mi torna. Ha ragione la Gabanelli quando dice che oltre a parlare di scontrini e diaria (sempre la stessa musica) non state andando! avevate promesso sfracelli, rinnovamenti, invece vi siete ripiegati su voi stessi, apritevi al mondo cari grillini!
    • omar h. Utente certificato 4 anni fa mostra
      forse sei tu che devi aprire gli occhi!svegliati
    • Giorgio Pozzi65 Utente certificato 4 anni fa mostra
      Qui puoi leggere un elenco aggiornato delle iniziative dei componenti al Senato del movimento 5 stelle: se ti informi leggendo solo Repubblica e guardando i Tg, poi è facile unirsi al coro di quelli che si lamentano che i "grillini pensano solo alla diaria": http://www.beppegrillo.it/immagini/M5S-sintesi-lavori-senato.pdf
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      che la Gabanelli sia il male assoluto lo dici tu!
  • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
    ritengo vergognoso che alla vigilia di un importante appuntamento elettorale, in dispregio delle norme vigenti, peraltro non volute dal Movimento, vada in onda su "in onda" una trasmissione sul tema " 5* Grillo Casaleggio soldi" trattato da Report domenica scorsa. Le regole ancora una volta, in questo Stato prevaricatore, sono un'opzione da applicarsi in modo differenziato secondo necessitá! Attenti peró, ancora per poco!
  • Paolo Ancona 4 anni fa
    L'ho fatto notare ieri sera io al forum. Ho avuto la "bella idea" di mettere un attimo su Rai 3. Tutti hanno dato l'idea di temere il 5 stelle e soprattutto Beppe, lo facevano "ridacchiando"per nascondere la loro paura Pensano, forse, che la gente sia stupida.
  • Carmen Silva 4 anni fa
    così imparano i duri e puri a votare la Gabanelli, che ci vedono? intransigenza, giustizialismo, farebbe funzionare il mondo con la squadretta in una mano e la bilancina in un'altra, cosa vi aspettavate?
  • Alessandro P. Utente certificato 4 anni fa
    L'avevo detto che quella "sallustina" la premiavano con spazi televisivi per la diffamazione a Di Pietro prima e al M5S poi... come sono prevedibili...
  • Antonio carmine altavilla di buygroupcity 4 anni fa
    Credo che sia ora di incominciare a confrontarci e a difenderci anche nei talk show ma da persone abilitate e portavoce che sanno come affrontare la televisione.la migliore difesa e' sempre l'attacco.Se non vogliamo essere attaccati dobbiamo sempre essere presenti in queste trasmissioni,farlo dopo non ha lo stesso valore.Comunque il confronto fa'parte della democrazia e noi dovremmo essere i maestri per volerla per tutti.E'venuto il momento di uscire fuori dai nostri schemi ed affrontare a viso aperto il nemico,non farlo sara' una acelta che ci penalizzera'.
    • stefano . Utente certificato 4 anni fa
      No, i talk show hanno letteralmente mangiato la reputazione dei partiti in questi anni. Ci vanno i politici che hanno bisogno di promozionare la loro immagine e se ne fregano del partito. Se tu vuoi un moVimento consumato, inflazionato e omologato, messo sullo stesso piano degli altri nel circo mediatico non hai che da andarci. Avrai qualche sindaco in più ma qualche milione di voti in meno.
  • GABRIELE TINELLI () Utente certificato 4 anni fa
    bRAVI DENUNCIATELI! ps: CONSIGLIO ALLO STAFF DI RICONTROLLARE LE ISCRIZIONI AL BLOG , C'E' GENTE CHE NON E' DEL 5S, MA TROLLINI INFILTRATI. CONTROLLATE PER FAVORE SE NON LO STATE GIA' FACENDO. VI SEGNALO IL SEGUENTE PROFILO FACEBOOK DI SFIGATI PER CONFERMA. WAFFANCULO5STELLE.
  • Giuseppe sannino 4 anni fa mostra
    Cara Giannini Sabrina sei una emerita Troia È te lo dico dal profondo del mio cuore , Perché non hai nessun rispetto per quei 8 milioni di italiani con rispettive famiglie e figli che hanno deciso di dire basta a questa politica infame dove la dittatura dei politici ha stancato la tanta gente per cui prima di Rilasciare informazioni inesatte informati Troia . Dimenticavo il M5S non si tocca per cui passa parola
  • Riccardo Porcari 4 anni fa
    ...vista ieri in diretta...mi sono dovuto trattenere...stavo per rompere la TV (neanche era miamia)...e cmq a parte la Giannini c'era un'intera trasmissione creata ad hoc per screditare il M5S.
  • Claudio C 4 anni fa
    Giannini ridens è stata poi in serata su La7 alla trasmissione In Onda a ripetere lo stesso copione.
  • emi m. Utente certificato 4 anni fa
    sta a guardare la pagliuzza che c è nell occhio del m5s e non le travi ultralamellari che ci sono negli occhi dei partiti praticamente è lei che è orba.... maa vaii a farti un trapianto e fatti mettere due occhi di vacca ...
  • Marco P. Utente certificato 4 anni fa
    è ora di iniziare a denunciare questi pennivendoli prezzolati,alla faccia dei papponi che li sostengono ancora!
    • Paolo Ancona 4 anni fa
      Danno ai nervi più loro che quelli che li sostengono.
  • Flavio Odorico 4 anni fa
    Querelate subito questi giornalai meschini!
  • fabrizio trevisi 4 anni fa
    ho visto anceh io quello schifo. schifo perchè vengono dette delle mezze verità ma si tralsacinao i punti principali ceh farebbero capire anche a un bambino quale cambiamento stanno portando i comportamenti tenuti dagli eletti 5 stelle e dal movimento... che scardineranno la vecchia nomenclatura prima o poi. Chissa quanti gironalisti poi faranno mea culpa e cambieranno rotta..
  • Ciro Carriero 4 anni fa
    Avete stufato con la mistificazione continua e le post risposte. Partecipate, rispondete alla domande, esponete il vostro punto di vista, sbugiardateli in diretta. Non potrete sfuggire in eterno al confronto. Non fa bene a voi come movimento e nemmeno a me come cittadino.
  • aldo t. Utente certificato 4 anni fa
    Bravo Ciampolillo!!! Poche parole, molti fatti. Quella di ieri sera è stata una grave violazione del silenzio elettorale nelle 48 ore precedenti il voto. calyp
  • claudio paolini 4 anni fa
    C'E' BEN ALTRA TELEVISIONE, DA RIFORMARE E LIBERALIZZARE, PRIMA DELLA RAI. UNA TELEVISIONE DI FATTO PUBBLICA, DA VENTI ANNI AL SERVIZIO DI UN UOMO E DI UN PARTITO.
  • giuseppe grimaldi 4 anni fa
    Bah...
  • sara b. Utente certificato 4 anni fa
    se non sbaglio la Giannini era ospite, sempre ieri, a In Onda su la7 con Telese e Porro...argomento: il solito....
  • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
    Sta gentaglia delinquente feccia mafiosa mi fa sempre più vomitare! Schifosi M5S a vita!
  • Mario Luconi Utente certificato 4 anni fa
    Parlate troppo di rimborsi. Cercate di meritarveli, piuttosto.
    • max walyer (max walyer) Utente certificato 4 anni fa
      .....il tuo fanatismo, patty, ci costa di più!!!
    • Patrizia P. Utente certificato 4 anni fa
      Se sei ignorante di quello che succede sia in parlamento che al senato e di tutto il lavoro che hanno fatto fin ora non è perchè quello che è stato fatto non sia ampiamente disponibile ma è semplicemente perchè sei un lavato di cervello e quindi poco avvezzo ad usare il cervello in maniera autonoma ripeti a pappagallo il sentito dire senza andarti ad informare di persona o a verificare quello che ti cala dall'alto, stai attento che se a te ripetono tante volte che i porci volano in questo modo ti ritrovi a crederci. Ti consiglio prima di aprire bocca e dire cretinate facendo figuracce terribili, di informarti perchè la tua ignoranza ci costa cara a tutti.
    • omar h. Utente certificato 4 anni fa
      hai i para occhi oppure sei solo male informato,prima di scrivere essi un pò curioso e vatti ad informare sugli argomenti che vuoi trattare!
    • Mario Luconi Utente certificato 4 anni fa
      Caro Guido, se sei informato e soddisfatto, sono contento per te.
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      prima di parlare informati! Certo che se vuoi sparare sul Movimento non ci sono informazioni che tengano.Quindi, vai pure per la tua strada!
    • gianluca zanchetta Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo vedo che non si è capito che ne hanno parlato per 2 gg e poi hanno continuato i giornalisti,peccato
    • Mario Luconi Utente certificato 4 anni fa
      Nel senso che mi pare che a furia di rendicontare scontrini e caffè non rimanga il tempo per fare niente. Questa storia dei rimborsi e dei finanziamenti sta diventando autoreferenziale. Noi paghiamo i politici perché facciano. Se non fanno un cazzo, anche la metà dei soldi è troppo. Non è stato fatto niente se non inventare nuovi soprannomi e lanciare altri vaffanculo. Sono molto insoddisfatto... da tutti.
    • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
      ?
  • Marco M. Utente certificato 4 anni fa
    Bravi dovete prenderli a calci in culo questi venduti infami!!
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus