Ccà nisciuno è fesso

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

toto_fesso.jpg
Non credo di aver offeso il professor Rodotà, le parole "ottuagenario miracolato dalla Rete" le ha dette lui stesso in una telefonata con me. Rodotà appartiene alla sinistra, è stato presidente del Pds, poi messo in un angolo come un ferrovecchio dall'attuale dirigenza pdmenoellina che, a presidenziali aperte, non ha ritenuto di fargli neppure una telefonata, ma anzi gli ha chiesto il ritiro della candidatura attraverso sua figlia. Rodotà non è il presidente del M5S, ha un'altra storia politica, che coerentemente, mantiene. La sua onestà non è in dubbio e neppure la sua intelligenza. Non per questo posso assistere impassibile alla costruzione di un polo di sinistra che ha come obiettivo la divisione del M5S in cui lui si è posto, volente o nolente, informato o meno, come punto di riferimento. Il M5S non è nato per diventare il Soccorso Rosso di Vendola e Civati, di Delrio o di Crocetta. E' una forza popolare che è del tutto indifferente alle sirene della sinistra e della destra che in realtà sono la faccia della stessa medaglia. Assistiamo all'assurdo di un governo che vuole combattere l'evasione fiscale sostenuto da Berlusconi, condannato in secondo grado per evasione fiscale. C'è poi un piccolo aspetto umano, certo in politica non c'è riconoscenza, né me la aspetto. Ma se il professor Rodotà aveva delle critiche da farmi forse poteva alzare il telefono, lo avrei ascoltato. Invece ha scelto il Corriere della Sera per una critica a tutto campo a pagina intera subito dopo le elezioni amministrative.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Stefano R!... Utente certificato 4 anni fa mostra
    Come Berlusconi...prima spara una cagata mostruosa e il giorno dopo fa retromarcia...Grillo...si chiama demenza. Ma non temere ormai siamo abituati alle sparate quotidiano di cazzate. Stai facendo del male al movimento. Non lo hai offeso. Hai mancato di rispetto ad una persona che ha uno storia politica che tu non hai, conoscenze che tu non hai, cultura che tu non hai...e che fino ad un mese fa spacciavi come il presidente dell'italia intera, il presidente di tutti, il solo che sarebbe stato depositario della democrazia.... Beppe...ammettilo...sto gioco è più grande di te...
  • Andrea R... Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quante parole al vento per giustificare il fatto che sei un piccolo fascistello, con posizioni - non a caso - da fascistello su mille argomenti, incapace sia di accettare la benchè minima critica sia di proporre al Paese un progetto vero e sostenibile che vada oltre il vaffanculo. Ma tanto i tuoi piccoli fans si bevono qualunque rutto, che sia tuo, dei tuoi burattini o di quello straordinario maitre-a-penser che risponde al nome di Paolo Becchi, quello che "guardi il culo a una ed è femminicidio". Mamma mia, che triste declino...
  • Luca Spitale 4 anni fa mostra
    STAI DELIRANDO,caro Beppe..... hai sprecato la piu' mastodontica e inattesa occasione di cambiare questo paese...il mio voto di certo non ce l hai(AVETE)... irrispettoso, fazioso, pronto a puntare il dito su chiunque,passar sopra come un carro armato, pur di portare a termine il tuo abbiettivo, che ai miei occhi è ormai chiare: IL POTERE .....da IVREA A TE TANTO CARA!!!!
  • Marco M. 4 anni fa mostra
    "C'è poi un piccolo aspetto umano, certo in politica non c'è riconoscenza, né me la aspetto. Ma se il professor Rodotà aveva delle critiche da farmi forse poteva alzare il telefono, lo avrei ascoltato. Invece ha scelto il Corriere della Sera per una critica a tutto campo a pagina intera subito dopo le elezioni amministrative." Caro Beppe, il M5S è un partito (ops... pardon, volevo dire un movimento), non il tuo club personale. Sta in parlamento, dove ci si occupa della cosa pubblica. Pertanto, è normale che le critiche a esso vengano mosse pubblicamente. È giusto che una personalità come Rodotà faccia sapere cosa pensa pubblicamente. Ma, come vedo, la tua idea di trasparenza è assai buffa: "Ma se il professor Rodotà aveva delle critiche da farmi forse poteva alzare il telefono, lo avrei ascoltato."
  • angelo alfani 4 anni fa mostra
    Stà storia dell'alzare il telefono l'avevo già sentita.E'stata il tormentone post elezione Presidenziali.Una specie di vamos alla playa Rodotà la ha rifilata al P-D. il P.D.a Rodotà ora Grillo a Rodotà domani Rodotà a Grillo. Suggerisco di tornare ai segnali di fumo,quelli dei pellerossa,forse funzionano meglio a.a.
  • M.I. 4 anni fa mostra
    Rodotà non è mai venuto a leccarti il culo per essere nominato presidente della Repuubblica, e quindi può fare il cazzo che gli pare ora. La puerile spiegazione di Grillo dimostra quanto lui sia alla frutta
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa mostra
      Può fare ciò che vuole senza denigrare chi lo ha appoggiato (resciuscitato)! Quindi anche lui è un vecchio babbione,già scartato (purtroppo) dalla sua stessa base. Anche lui (con l'esperienza che ha ed è onesto), si è fatto infinocchiare dai giornalisti vampiri.
    • giovanni di blasi Utente certificato 4 anni fa mostra
      Rodotà è stato scelto dagli utenti della rete e non da Grillo, prima di aprire bocca informatevi, e andate a criticare chi ha rovinato e continua a rovinare l'Italia e non chi anche con un pò di "casino" sta cercando di salvare il nostro culo e anche il tuo..
    • Paolo Biancucci Utente certificato 4 anni fa mostra
      Anche grillo può dire quello che cazzo gli pare bello mio , oppure solo voi potete farlo eh?
    • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Infatti nessuno se lo cagava finchè Beppe non l'ha tirato fuori menzionandolo! Fatti furbo
    • fabrizio s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Bravo, hai centrato il punto!
  • jackfrost 4 anni fa
    Quante inutili cazzate che si leggono in risposta a questo post. Le chiacchere stanno a zero, il fatto che sia stato proposto dal M5S come candidato a presidente, non fa di lui un rappresentante del movimento, si è scelto il meno peggio(ricordatevelo). Che possa far critiche sull'operato e sull'organizzazione del M5S?, cero che si ma si prepari a prendersi anche la risposta diretta(e sgarbata anche se a me non sembra) visto che non ha chiesto chiarimenti o spiegazioni su chi è e che cos'è il M5S. Ripeto il Movivimento è altra cosa...se non vi è chiaro siete pregati di accomodarvi da altra e più "costruttiva" parte, qui se si rimane all'opposizione non c'è problema: siamo abituati.
    • Andrea R. Utente certificato 4 anni fa
      A Mission Impossibol M.I....a noi non ce frega un cazzo di mischiarci con gentaglia come voi! Non abbiamo mai dato la caccia al potere assoluito come i "tuoi"... L'italia sarà in mano vostra!!!Come lo è sempre stata...che bello!WOW Fate schifo
    • M.I. 4 anni fa mostra
      infatti alle prossime politiche col cazzo che rivoto il duce grillo. Rimarrete solo i duri e puri soldatini, meno del 10%
  • marco saraceni Utente certificato 4 anni fa mostra
    dopo aver resuscitato berlusconi,caro beppe,stai resuscitasndo anche la sinistra!!!!vi ho dato il voto per un cambiamento e nn per mantenere lo status quo!!!!
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa mostra
      MA CHI LO MANTIENE LO STATUS QUO ? Sei sicuro di essere normale? Sono 20 anni che lo status quo lo tengono pd-pdl, che non riescono nemmeno a cambiare(modificare) la legge elettorale..sollecitatissima da napolitano. O sei troll o (scusa) sei un imbecille!!!!!
    • Andrea D. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il cambiamento dipende da te, non da Beppe Grillo, non da nessuno. Temo che molti abbiano confuso un Movimento di cittadini con "il partito di Grillo".
  • giulia v. Utente certificato 4 anni fa
    non si capisce solo come mai il M5S abbia scelto per candidato alla Presidenza della Repubblica proprio Rodotà, che, già prima, faceva parte della vituperata politica di sx. Strumentalizzazione?..... Caro Grillo, certe volte, sarebbe meglio saper chiedere scusa, invece di arrampicarsi sugli specchi, perché si finisce per fare peggio. La frase che ha fatto scalpore, detta da Rodotà ha un senso, mentre detta da te appare dispregiativa e,ora, ci fai la stessa figura di Berlusconi, quando dice e poi nega! Vuoi finire come lui, che, prima, aveva creato Forza Italia per poi procedere ala sua sistematica distruzione, pur di primeggiare?? Lascia spazio ai tuoi rappresentanti 5S ogni tanto!/sperando non siano di quelli che insultano a propria volta :-D Oppure non ti preoccupare e continua così, tanto, a parte me e altri che ti abbiamo votato e che ti ammiriamo per tutte le cose significative, di quelli che ti dicono sempre SI e pronti a belare come pecore, ne hai tanti intorno! SE, a un certo punto, finirete per trovarvi in quattro gatti/o quattro pecore con cane da guardia, peggio per voi! Non perché si debba tornare ai vecchi partiti, ma potrebbe anche arrivare qualcun'altro, sano e convicente come te, ma più equilibrato nei modi e aperto al confronto costruttivo. Ciao! .. mi auguro venga il giorno in cui si possa aprire il blog senza trovarvi più insulti.. ma SOLO l'elenco dei propositi e di tante cose belle, giuste e vincenti che M5S ha saputo e saprà fare, proprio grazie a Grillo!
    • Giorgio Pozzi65 Utente certificato 4 anni fa mostra
      Rodotà non è stato scelto dai vertici del Movimento, ma dai cittadini, secondo il principio della democrazia diretta (che evidentemente deve ancora essere messo a punto, se poi i vertici criticano quello che i cittadini scelgono...)
  • M.I. 4 anni fa mostra
    quindi secondo la "logica" del comico, se il mio amico mi sente dire: "che stronzo sono stato...", lui è autorizzato a darmi dello stronzo?? Grillo ma vai a cagare!
  • giulia 4 anni fa mostra
    oh cazzo, un altro che è stato frainteso (evidentemente anche da molti dei suoi elettori) e il giorno dopo deve rettificare. sempre più ridicolo.. e sempre più uguale a quelli che mandi affanculo
  • Diego Trystero Utente certificato 4 anni fa mostra
    Beppegrillo... ma chi ti credi di essere? Rodotà avrebbe dovuto telefonare a te prima di fare affermazioni sulla situazione politica? Quello che è stato pubblicato sul Corriete non è un "proclama", e neppure un articolo con la sua firma, è una INTERVISTA. Rodotà ha risposto alle domande del giornalista. E certamente, a differenza degli eletti 5stelle, Rodotà non deve chiedere umilmente il permesso a te e a Casaleggio prima di rispondere. Con questo commento fai un'ulteriore scivolone e confermi di avere una visione paternalistica, verticistica, personalistica del movimento 5stelle e di chiunque nelle sue vicinanze. Un padroncino arrogante.
    • gardiner 4 anni fa mostra
      Ma quale pugnalata alla schiena! Rodotà parlava del risultato del M5S alle amministrative e Grillo scrive: "... se aveva delle critiche da farMI ..." Capito? Da fare a lui personalmente ... ma stiamo scherzando.
    • Piero Kabobo Utente certificato 4 anni fa mostra
      ti dimentichi pero' che rodota' era stato addirittura invitato in Parlamento per un incontro con i deputati del movimento, e lui ha accettato l'incontro, diventando cosi' ufficialmente un punto di riferimento del movimento; per cui la sua intervista e' chiaramente sentita come una pugnalata alla schiena.
  • GIOVANNI P. Utente certificato 4 anni fa mostra
    continuate ad arrampicarvi sugli specchi. Una cazzata è una cazzata anche se a farla è Grillo. Si può dire che grillo non sopporta un ago in culo. Molti di voi si sentono onnipotenti e perseguitati... siete dei piccoli Berlusconi anche in questo. Rassegnatevi, siete circondati...
    • cecilia rolfi 4 anni fa mostra
      Giovanni, lascia stare le cazzate please. Con Beppe ci si confronta come con qualsiasi altra persona. Ha sbagliato modalità? Bene, glielo diciamo e pace. Si va avanti. C'è troppo da fare.
  • edoardo d. Utente certificato 4 anni fa mostra
    OFFENDI ED IMPRECHI. CAUSI ROTTURE E POI SMENTISCI (COME BERLUSCONI) ..E continui a restare il capo assoluto.
    • roberto s 4 anni fa mostra
      vedo che ti rode la voce della verita' hai qualcosa di personale da nascondere o proteggere ?
    • Al. P. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Su dai piddino, vai a cuccia , che intanto con il nano ci stai tu e il tuo Partito.Hai mai pensato di metterti nel suo esercito?!! MUAHAHAHAHAHAH!!!
  • samuele bersani* Utente certificato 4 anni fa mostra
    Prodi è un vecchio rincretitito miracolato dall'Ovomaltina, riprogrammato di fresco nel tubercolosario in cui era stato sbeffeggiato dai suoi, a cui auguriamo di rifondare il Partito Maoista
    • Luca L. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Minchia. Facendo il coglione, comunque una l'hai azzeccata. Però il tuo Silviuccio o il tuo Gasparruccio non li metti di sicuro perchè non hanno nemmeno l'unghia del piede simile a quei candidati.
  • dario gasparro 4 anni fa mostra
    in realtà siamo tutti noi fessi a seguirti secondo me. giri e rigiri la frittata. mi sto stufando
  • Marco C. Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quando la toppa è peggio del buco.
  • Mary C. Utente certificato 4 anni fa
    Bella arrampicata sgli specchi! E tu Beppe perchè, dopo aver letto l'inervista di Rodotà al Corriere, invece di fare il post non gli hai prima telefonato?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus