Il Commissario tedesco alleato di Berlusconi ordina: tagliate 5 miliardi di fondi europei all'Italia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Rosa D'Amato e Marco Zullo, Efdd - MoVimento 5 Stelle Europa

Il Commissario europeo al Bilancio, il tedesco Gunther Oettinger, ha annunciato le linee guida della riforma della politica di coesione che verrà presentata a maggio: ci saranno tagli per il 10-15% al budget rispetto alla programmazione 2014-2020. Questo significa che alle Regioni più povere d'Europa verranno diminuiti drasticamente i trasferimenti dei fondi europei. Per l'Italia sarà una mazzata! Su 42 miliardi di euro che può contare adesso, le Regioni più povere (principalmente Sicilia, Sardegna, Calabria, Basilicata, Campania, Puglia, Molise, Abruzzo e Lazio) potrebbero perdere fra i 4 e i 6 miliardi miliardi di euro. Questa cifra comprende anche i tagli dei fondi previsti per gli agricoltori di tutta Italia.

Anziché tagliare gli sprechi, come la doppia sede del Parlamento europeo e le pensioni privilegio ai parlamentari europei, questa Europa taglia gli aiuti ai cittadini bisognosi. È assurdo. L'unica politica europea realmente redistribuitiva corre il rischio di essere seriamente depotenziata, sia nell'attuale sia nel nuovo quadro regolamentare. Oettinger è l'emissario della Merkel a Bruxelles, uomo forte del Partito popolare europeo, lo stesso dei berlusconiani al Parlamento europeo. Eppure da loro nessuna voce si è alzata contro questa ipotesi suicida per il nostro Paese. Ma questa non è una novità. Forza Italia appoggia e vota tutte le politiche di austerity che stanno massacrando i cittadini!

Per quanto riguarda l'agricoltura, oggi le risorse per il settore rappresentano il 36% del bilancio europeo. Oettinger le vuole portare al 30%. In sostanza si vogliono togliere 10 miliardi di euro all'anno agli agricoltori europei, una cifra considerevole che rischia di creare enormi danni al settore che già soffre la concorrenza sleale di accordi commerciali suicidi siglati in passato. La mancanza di risorse causate dalla Brexit non deve essere l'ennesima scusa per togliere fondi al settore agricolo a scapito degli agricoltori veri favorendo invece chi specula. Il Commissario "tedesco" deve lasciare perdere la strada dei tagli lineari e indiscriminati che andrebbero a vantaggio delle grandissime imprese che con la Politica agricola comune si arricchiscono con mere operazioni contabili. Chiediamo che si concentri invece su una allocazione più attenta e efficiente delle risorse che premi e valorizzi soprattutto le piccole e medie imprese che con loro lavoro producono qualità, curano l'ambiente e hanno importanti ricadute sociali.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • mario genovesi 21 ore fa
    Adesso che il vecchio troione germanico Merkel rischia di restare alla cancelleria per noi sarà pure peggio. Serve un governo con gli attributi che ci faccia uscire subito da euro, UE e NATO, recuperando la sovranità monetaria per tornare a crescere. Gli ultimi governi gli attributi se li sono fatti schiacciare dai tacchi a spillo della misstress di Berlino.
  • Benita Ghera ieri
    O.T. @ Patty Ghera: Fai la campagna contro Fornero e ultimamente la Fornero è risorta in tutte le televisioni! Hai fatto la campagna contro la meningite e Beatrice Lorenzin impone 10 vaccini obbligatori agli Italiani! Sei contro i comunisti e il pd fa una nuova legge più repressiva contro l'apologia del fascismo! Sei contro i musulmani e il governo li importa! Fai campagna contro gli immigrati e il trattato di Dublino resta colonna portante dell'unione europea! NON ABBIAMO BISOGNO CHE IL PD VINCA LE PROSSIME ELEZIONI ANCHE CON IL TUO APPORTO!!! Chi ti legge nutre grossi dubbi sulla credibilità del Blog e di conseguenza per il Movimento Cinque Stelle. Chi ti legge preferisce astenersi dal voto piuttosto che votare il M5S! Forse sarebbe il caso che rivedessi la tua paranoia contro comunismo e comunisti. Tu sei qui solo perchè il Movimento professa che anche gli ultimi (paranoici patologici) non devono rimanere indietro! CURATI!
  • Francesco Turchetto 2 giorni fa
    L'UE è un carrozzone mangia soldi andando ad un referendum voterei convinto x l'uscita tornando alla sovranità popolare
  • mario genovesi 2 giorni fa
    Piove sul bagnato, mentre in Portogallo un governo VERAMENTE di sinistra ha fatto politiche espansive che hanno portato la disoccupazione dal 18 all'8%, il falso governo di sinistra italiano, fatto da ministri DC che candida personaggi di destra come Casini e Lorenzin con le sue politiche iperliberiste ha aggravato una già ferocissima recessione. Probabilmente il governo che verrà dovrà dichiarare il default del debito pubblico.
  • Giorgio 3 giorni fa
    Esatto Antonio visto che da come ho capito è di più quello che si versa di quello che si riceve, quindi da dove nasce sta necessità dell'Europa di dare meno, non sarà mica diventando anche lei distributrice di posti di lavoro agli amici degli amici coi soldi nostri creando a loro volta enti che nemmeno sappiamo l'esistenza, carrozzoni burocratici, appalti e appaltini vari o chissà cosa si saranno inventati... Per quel poco che seguo di politica estera tramite i media che ci dovrebbero informare so molto di più degli USA, delle due Coree, del Medio Oriente ma non so nulla di questa EUROPA a parte i tagli fanno e che chiedono.... ma è una macelleria quindi o cosa? Scusate ma parlo da ignorante e vorrei.capire...
  • Antonio Marra Utente certificato 3 giorni fa
    Se, come ho già ipotizzato nell'altro messaggio, si tratta di un dare-avere tra l'UE ed ogni paese membro, la brexit avrà anche creato un buco, ma è pur vero che, così come la Gran Bretagna non contribuisce più, per contro non riceve più sovvenzioni. Quindi i conti dovrebbero risultare più o meno in pareggio. O no?
  • Antonio Marra 3 giorni fa
    Se non sbaglio, i rapporti finanziari con l'UE consistono, in buona sostanza, in un dare-avere. Se è così, l'Italia potrebbe (forse) rispondere riducendo il proprio "dare" di una somma equivalente.
  • andreacannelli 3 giorni fa
    europa? NO GRAZIE.
  • FABRIZIO P. Utente certificato 4 giorni fa
    QUINDI LA BREXIT HA CREATO 1 BUCO ALLE CASSE DELLA UE ...MA NON DOVEVA ESSERE IL CONTRARIO ?
  • Giorgio 4 giorni fa
    Sono ignorante in materia infatti non capisco una cosa,faccio un esempio semplice, se l'Europa nel 2017 ha chiesto 100 a tutti gli stati e poi restituisce 90 e 10 se li pappa, perche nel 2018 richiede i soliti 100(Forse di piu) perche mai dovrebbe tagliare e restituire diciamo 80? Perche mai fanno questi tagli? Dovrebbero tagliare in egual misura anche gli introiti secondo logica. Anch'io come privato sento il bisogno di tagliare spese... ma non so come fare, mia moglie non lavora per grossi problemi di salute e non ricevo nulla come aiuti, ho un bimbo di tre da sfamare e che non mando alla materna perché la retta non me la posso permettere, non posseggo nulla e mi sento sull'orlo della poverta, ho un affitto da 650 euro ogni mese da pagare, non mi compro quasi più nulla e lavoro come una bestia per stare dietro a questo massacro di tasse e burocrazia che io non posso tagliare ma che loro aumentano per poi tagliare il welfare, ma ste tasse dove vanno? Mi viene da pensare che milioni di Italiani vivono con quelle tasse ed è per questo che il M5S non governerà mai perché i milioni di parassiti hanno paura che cada il sistema e quindi voteranno tutto tranne MS5.
  • Giampaolo M5S Utente certificato 4 giorni fa
    I tedeschi pensano a loro stessi, giustamente. Con il Movimento 5 stelle al governo faremo lo stesso. Se invece va al governo berlusconi o renzi la germania continuerà a trattarci come schiavi.
  • giorgio peruffo Utente certificato 4 giorni fa
    Il fatto vero è che l'Italia, checchè ne dicano i "giornalisti" (delle fake news), conta nella UE e nel Mondo come il due di coppe con la briscola a bastoni. E questo grazie all'ibecillità della Classe Politica che ci ritroviamo. Imbecilli in tutto anche nei confronti dei loro stessi interessi.
  • gianluigi f. Utente certificato 4 giorni fa
    Salvini cosa dice ? Sarebbe il caso di stargli addosso come l'ape sul miele fino a quando non darà una risposta. Dobbiamo inchiodarli alle loro bugie.
  • francesca Marcellino Utente certificato 4 giorni fa
    FUORI DALL'EURO OPPURE I GRILLINI PERDERANNO LE ELEZIONI POLITICHE DEL 4 MARZO
  • giovanni . Utente certificato 4 giorni fa
    SOLO NOI POSSIAMO ALZARE LA VOCE NOI NON DOBBIAMO FARE PATTI A NOI INTERESSA L'ITALIA
  • Paola 4 giorni fa
    Berlusconi è da un pezzo che lavora per tornare ed avere potere nell'Ue. Non per nulla Trajani è un suo uomo. Ricordate l'anno scorso quando Beppe voleva cambiare gruppo, che scandalo, che alzata di scudi da ogni parte? Il risultato fu Trajani uomo di Berlusconi eletto a capo dell'ue. Beppe gli avrebbe scombinato i piani.
  • Paola 4 giorni fa
    Costringono i cittadini a chiedere sempre di più l'uscita da questa Europa. Mi pare di aver letto che lo sta chiedendo anche la Polonia.
  • daniele n. Utente certificato 4 giorni fa
    si certooo ! vediamo se andiamo su noi se ci riducono i soldi, poi col cavolo che paghiamo UE x il fiscal compact !! anche loro hanno una paura fottuta che il m5s vada al governo !
  • Adelaide C. Utente certificato 4 giorni fa
    Questi malfattori distruggeranno noi ed i nostri figli. ITALIANI SVEGLIATEVI !!!!! Cosa aspettate? Avete voglia di votare ancora questa gentaglia? Io personalmente e tanti altri riterremo VOI come responsabili ed autori di tali disastri perchè siete VOI che li votate! VERGOGNATEVI,(e mi fermo qui;perchè troppo arrabbiata)
  • Giuseppe 4 giorni fa
    I tedeschi ce l'hanno già fatta pagare una volta , e cara, in guerra!!! Ora cosa vogliono? Anche gli interessi??? A riveder le stelle!!! M5S unica ed ultima speranza
    • Adelaide C. Utente certificato 4 giorni fa
      Caro Giuseppe,hai ragione,i tedeschi non sono cambiati;hanno una mentalità egoista ed opportunista;non guardano in faccia a nessuno,solamente ai propri interessi!!!
  • mario bennato Utente certificato 4 giorni fa
    QUESTI PAPPONI ANCORA NON HANNO CAPITO NULLA, LE UNICHE RISORSE CHE HA L'ITALIA CIOE' AGRICOLTURA ,TURISMO E ARTE LE AFFOSSANO. MI AUGURO CHE NEL PROGRAMMA M5S SIANO PRIORITARIE RISPETTO ALLE ALTRE COSE DA FARE, E' QUI CHE SI CREERANNO NUOVI POSTI DI LAVORO. LA GERMANIA VORREBBE CHE NOI FACESSIMO LA FINE DELLA GRECIA, CIOE' DIVENTARE LORO SUDDITI. QUESTA SODDISFAZIONE MI RACCOMANDO DI NON DARGLIELA MAI E POI MAI. IN ALTO I CUORI, FORZA M5S.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus