Turismo sostenibile: Taranto, un fiore nato in mezzo al mare!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Francesco Nevoli, candidato sindaco MoVimento 5 Stelle Taranto

Il Movimento 5 Stelle Taranto punta allo sviluppo del turismo sostenibile e alla creazione di un sistema integrato tra il paesaggio e le strutture urbanistiche, archeologiche e museali nel pieno rispetto dell’ambiente. Cominceremo col migliorare e potenziare l'accoglienza, quindi adeguamento della segnaletica, miglioramento dell’illuminazione, creazione di circuiti turistici locali con visite guidate, accordi con tour operator per i percorsi turistici e biglietteria unificata.

Riqualificazione delle zone balneari per garantire spiagge pubbliche, accessibili, pulite e sicure, proteggendo la costa e le dune. Promozione della città e del territorio e sostegno ai progetti pilota per lo sviluppo delle potenzialità turistiche e l’istituzione di un brand pubblico del Comune di Taranto. Punteremo a riconoscimenti che possano essere fattori che attraggano il turismo: organizzazione di eventi legati alla cultura e alla mobilità sostenibile e di marchi legati alla Magna Grecia e alla storia della città e del suo territorio, con ampliamento e diffusione verso l’intero arco jonico.

La protezione e valorizzazione delle Isole Cheradi e del Mar Piccolo fulcro del turismo green da mettere in rete con il parco delle Gravine. Realizzazione del tratto di EuroVelo che passa da Taranto per il cicloturismo sugli stessi percorsi del turismo religioso della Via Francigena.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • polina garcio Utente certificato 7 mesi fa
    Ciao gente Non ingannare più das la truffa, se avete bisogno di finanziamento contatto direttamente la banca di investimento di credito. Questa banca mio facendo bene con un prestito di 300.000 euro. Avete il vostro trasferimento in un periodo di 72 ore con tutte le prove. È possibile contattare il seguente indirizzo: infos@cibanque.com Numero whatsap: + 330644146852
  • JORDI Verena (verenajordi) Utente certificato 7 mesi fa
    Prestito offerta per gli individui e le imprese. Ciao cari lettori AGENZIA finanziaria che offre prestiti a essere sicuro e benefico per le persone e aziende in Europa e nel mondo, che è ad un tasso del 3% con termini di rimborso, tenendo in considerazione la vostra realtà finanziaria. Le imprese o gli individui con le loro idee e la ricerca di finanziamenti ; non esitate a rispondere a questo annuncio per ricevere la nostra offerta. Informazioni Email: jordiverna205@gmail.com Contatto whatsapp: +33 7 55 87 06 61 Grazie
  • Paola Zito 7 mesi fa
    Taranto può essere "sfogliata" splendidamente dai turisti di tutto il mondo. Ha una tradizione culinaria eccellete! Ristoranti e trattorie offrono il meglio della cucina culinaria pugliese: :-) "cannilicchi " in salsa verde con troccoli all'uovo :-) sigari di pizza avvolti in mortadella :-) impepata di cozze tarantine :-)patate, riso, zucchina, basilico e cozze tarantine. :-) "coccio" con linguine ai frutti di mare e cappello di pasta di pizza :-)zuppa di pesce e crostacei con crostoni. :-) misto crudo al limone, pepe e sale, con lacrime di vincotto (succo cotto di fichi) :-) crostoni di cernia Ecc. Ecc. La città offre un castello che si specchia in un mare splendido, mosso appena da mille barche che, con le loro lampare, fanno invidia alle stelle del cielo. Un singolare PONTE GIREVOLE che divide due mari. Offre inoltre un museo che si "apre" alla MAGNA GRECIA Angoli suggestivi di un meraviglioso centro/storico E... spiagge d'incanto, fatte di sabbia finissima bagnate da lingue salmastre trasparenti come il vetro. TARANTO è una delle meraviglie della Puglia e... visitarla è come aprire una cozza e trovarvi la perla più bella del mondo. AD MAIORA Paola
  • corine gomez Utente certificato 7 mesi fa
    acheCiao signore/signora, Sto cercando il prestito di denaro per diversi mesi che ho avuto debiti e bollette da pagare. Pensavo che fosse finita per me. Ma per fortuna ho visto la testimonianza fatta da molte persone su Mm Josina gomez, che è come ho contattato mio mutuante per pagare i miei debiti e il mio progetto. e signora Josina mio concesse un prestito di 60,000 euro sul mio conto, posso assicurarvi che tutti questi carta suo governarlo mio aiuto per pagare fuori il mio contatto di debito la e sarebbe la verità Se avete bisogno di finanziamenti; prendere in prestito denaro o qualsiasi progetto ti rendi cont questo vi aiuterà a raggiungere e sostenere finanziariamente sua e-mail prestitobancario2017@gmail.com
  • Lidia Beduschi 7 mesi fa
    Il turismo è una enorme possibilità per l'Italia. Va ripensato, e il M5s ha fatto un buon lavoro. Due cose vorrei aggiungere, anzi, tre: 1) turismo sostenibile significa anche trasformare i turisti in viaggiatori; 1.1) il viaggiatore è quello che non è fatto solo per "consumare", ma per mettersi in rapporto: nell'"ambiente", intorno ai "monumenti" (monimentum/moneo "rammemorare", "far ricordare") ci sono le persone, le comunità, con cui il viaggiatore deve e può essere chiamato ad interagire; 3) non ho visto nel programma (probabilmente mi è sfuggita) la voce "turismo accessibile".
    • Paolo Z. Utente certificato 7 mesi fa
      io so solo che i turisti mi han rotto le palle, e ovviamente parlo dalla regione che ha i più alto , purtroppo, numero di turisti: il Veneto. Tienti i turisti. Leggi il mio commento qua sotto. Paolo TV
  • Paolo Z. Utente certificato 7 mesi fa
    Basta turisti. Portatevi i turisti in meridione, fatemi una carità. Ciclisti sulla strada del prosecco http://www.coneglianovaldobbiadene.it/. Biciclette sul Montello. Mountain bike sui colli asolani. Turisti che sciamano a Treviso, Asolo, Conegliano, Castelfranco ecc, che sporcano, per un panino e un prosecchino. Affanculo, nei fine settimana un mucchio d'auto che si riversano sulle strade, con targa italiana, tedesca, austriaca, slovena... E non parliamo di Venezia, con Jesolo e Chioggia, Verona con il lago di Garda.... Per un gelato devo avere petulanti, vocianti e spessissimo maleducati cafoni che passano, imbrattano. I bimbetti meridionali sono i più maleducati; gridano, strepitano, e i genitori se ne fregano. La stragrande maggioranza dei veneti non campa di turismo, e la ns regione, anche lì, è prima in Italia. Arrivare con i turisti a far soldi, ce ne vuole. E vogliono che l'ambiente sia pulito, loro che inzaccherano... Per me i turisti possono andare in mona. E non è un brutto posto... Informatevi... Grazie. Paolo TV
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus