Il 5 giugno #Voto5StellePer far rinascere il mio comune

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

>>> Oggi a partire dalle 15.30 verrà trasmessa sul Blog la presentazione in diretta streaming della nuova applicazione di Rousseau "LEX Iscritti" con Danilo Toninelli e Luigi Di Maio. Non perdetevela! Collegatevi alle 15.30 per sapere tutte le novità.

immagine: i candidati sindaci M5S nei capoluoghi di regione Chiara Appendino (Torino), Matteo Brambilla (Napoli), Max Bugani (Bologna), Antonietta Martinez (Cagliari), Paolo Menis (Trieste) e Virginia Raggi (Roma) a Roma alla presentazione del programma con Luigi Di Maio

Il 5 giugno si vota per le elezioni comunali. Il MoVimento 5 Stelle ha presentato 251 liste in tutta Italia. I candidati sindaci 5 Stelle sono tutti incensurati. La prima cosa che porteranno nei Comuni è una ventata d'onestà e trasparenza, a partire dai bilanci comunali e delle municipalizzate. Dove ci sono i sindaci 5 Stelle il debito non cresce anzi diminuisce, Equitalia viene rimpiazzata da agenzie comunali più vicine ai cittadini, la raccolta differenziata aumenta e dove possibile viene instaurato il Reddito di Cittadinanza comunale come a Livorno e Pomezia. Idee innovative e semplici, buone idee che non hanno colore politico e applicate da persone che hanno le mani libere e non devono rendere conto nè a lobby nè a cooperative. I motivi per votare il MoVimento 5 Stelle sono tantissimi, scrivilo nei commenti e su Twitter con l'hashtag #Voto5StellePer.

Il Nuovo Rinascimento parte dai Comuni 5 Stelle con amministrazioni trasparenti e vicine ai cittadini che vengono ascoltati, non usati come Bancomat.
Dall'altra parte c'è il Partito del Nulla che ormai si fa fare campagna elettorale da Verdini, l'unico forse che crede sul serio alla vittoria piddina in qualche grande città. Renzie e la Boschi fanno finta che tra due settimane non succeda nulla, non parlano dei loro candidati e non invitano a votarli. Come dargli torto? C'è solo un voto utile a queste elezioni per il Rinascimento dei comuni e loro lo sanno. Preferiscono offendere i partigiani piuttosto che affrontare la realtà.

In queste ultime due settimane i portavoce del MoVimento 5 Stelle, grazie all'instancabile lavoro volontario degli attivisti sul terrirorio, parteciperanno a eventi di piazza in tutta Italia per sostenere i nostri candidati. Gli eventi di chiusura di alcune città saranno trasmessi in diretta streaming sul Blog, per ora sono confermati:
Torino, 29 maggio ore 18, piazza San Carlo, candidato sindaco Chiara Appendino, con la partecipazione di Luigi Di Maio, Laura Castelli, Alberto Airola, Davide Bono, Giorgio Bertola Carola Frediani, Silvia Chimienti e Ivan Della Valle
Bologna, 1 giugno ore 18, piazza Galvani, candidato sindaco Massimo Bugani, con la partecipazione di Paola Taverna e Luigi Di Maio
Napoli, 2 giugno ore 18.30, piazza Matteotti, candidato sindaco Matteo Brambilla, con la partecipazione di Carla Ruocco, Paola taverna, Luigi di Maio, Roberto Fico, Riccardo Nuti, Alfonso Bonafede, Vega Colonnese, Salvatore Micillo, Valeria Ciarambino e tutti i consiglieri regionali campani
Roma, 3 giugno, piazza del Popolo, candidata sindaco Virginia Raggi, con la partecipazione straordinaria di Dario Fo che sarà sul palco assieme ad Alessandro Di Battista, Luigi Di Maio, Paola Taverna, Roberto Fico, Carlo Sibilia, Carla Ruocco, Stefano Vignaroli, Andrea Cioffi, Dario Tamburrano, Fabio Massimo Castaldo e altri

I portavoce del MoVimento 5 Stelle saranno in tutto il resto d'Italia a sostenere i candidati sindaci. Di seguito una lista destinata ad allungarsi, cui seguiranno aggiornamenti sul luogo, dei prossimi appuntamenti ai quali parteciperanno portavoce M5S nazionali e regionali nei comuni al voto:

27 maggio
Minervino Murgie, ore 17.30
Spinazzola, ore 19.30
Torremaggiore, ore 19.00
Roma, ore 16.00
Mentana (Roma), ore 17.00
28 maggio
Vieste, ore 11.30
Fasano, ore 20.00
Vieste, ore 19.00
Genzano, Lago di Nepi, ore 16.00
Benevento, ore 17.00
Porto Empedocle, ore 20.00
29 maggio
Treviglio (Bg), ore 16
Pioltello, ore 17
Nettuno (Prov. Roma), ore 18.00 - 19-00
Airola (Benevento), ore 10.00
Parete (Ce), ore 16.00
San Marcellino (Ce), ore 16.45
Aversa (Ce), ore 17.30
San Giorgio del Sannio (Bn), ore 20.00
30 maggio
Noto (Sr), ore 11.30
Domodossola (Vc), ore 17
Lentini (Sr), ore 16
Novara, ore 21
Patti (Me), ore 20,30
Aversa (Ce), ore 20
Bracciano, ore 17.30 - 19.30
Roma, ore 19.00 -22.00
Anguillara, ore 20.00 -22.00
1 giugno
Giarre (Ct), ore 20
2 giugno
Castellammare di Stabia (Na), ore 20
Brindisi, ore 20.30
Cavallino (LE), ore 18.30
Castelnuovo Scrivia, ore 21.00
Marino, ore 17.00 - 20
3 giugno
Milano, Arco della Pace, ore 18, candidato sindaco Gianluca Corrado, con Manlio Di Stefano, Paola Carinelli, Marco Valli, Vito Crimi, Mattia Calise e altri
Città di Castello (Pg) ore 17
Amelia (Tr) ore 21
Genzano (Rm) ore 19
Caltagirone (Ct), ore 19
Alcamo (Tp), ore 20
Milano, ore 19
Nizza Monferrato (At), ore 17
Adelfia (Ba), ore 19
Terrasini (Pa), ore 17
Noicattaro (Ba), ore 20
San Giorgio, ore 20.30 - 20-45
Laterza, ore 21.45 - 22.00
Ginosa, ore 22.00
Nizza Monferrato, ore 17.00

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Maurizio Memè 1 anno fa
    sono medico e lavoro in Africa come volontario da oltre 15 anni: la causa della povertà e della emigrazione risiede anche nella rapacità e nella corruzione dei governi locali : perché non farsi portatori di una proposta di legge europea che consideri la corruzione reato internazionale date le ricadute sugli altri stati e leghi la concessione degli aiuti alla accettazione del controllo da parte di una polizia internazionale ? Una legge simile farebbe comodo anche agli italiani . Buon lavoro
  • Roberto B. Utente certificato 1 anno fa
    fra i principi fondanti del MS c'è oltre all'onestà c'è la trasparenza .. cosa che pizzarotti ha dimenticato non rendendo noto il suo avviso di garanzia .. ..
    • benini davide Utente certificato 1 anno fa
      Errata corrige: scusa ma il glaucoma lavora tosto. Roberto sei PROFONDO come la ciotola del mio cane!
    • benini davide Utente certificato 1 anno fa
      Roberto sei pronfo come la ciotola del mio cane!
    • maurog 1 anno fa
      anche lo staff è trasparente, talmente trasparente che non si vede... ma dedice cosa, quando e "come" votare, chi e quando abbia violato regole non scritte ma di libera interpretazione. si è onesti quando si rispettano le regole, non quando si inventano regole che non esistono. queste discussioni non dovrebbero nemmeno esistere, per me non ha violato nessuna regola (e vi sfido a dimostrare il contrario citando regolamenti, articoli e commi relativi non la rabbia che covate) per altri ha violato un "codice etico" non scritto, non votato ne sottoscritto da alcuno. tanto è vero che per il sindaco di Potenza nelle medesime condizioni non si è alzato nemmeno un dito. Appare quindi chiaro che a muovere il trasparente staff sia stata in buona parte l'astio (giustificato o meno) covato per mesi ma non si può alzare un polverone se alle spalle non si ha una violazione conclamata di una norma scritta (e possibilmente ratificata). io la penso così, altri no, sarei felice di essere smentito nel merito. gli slogan mi interessano poco. cordialità.
  • Giuseppe Nobile Utente certificato 1 anno fa
    A Battipaglia i cittadini non potranno votare il MoVimento Cinque Stelle. Fatevene una ragione. Grillo un anno fa diceva che eravamo tantissimi ed avevamo bisogno di strutturarci sul territorio. Ciò è avvenuto? NO! E queste sono le conseguenze. Le regole ci vogliono e devono essere chiare, l'organizzazione deve funzionare, coadiuvare, fornire risposte. Perso questo treno, a riveder le stelle se siamo fortunati tra cinque anni. E questo non va bene, no!
  • Gianmichele M. Utente certificato 1 anno fa
    Giusto a suo tempo tenere saldo il timone perchè rimanesse nell'alveo della organizzazione non strutturata, ma epellere oggi Pizzarotti, o anche solo non ricucire, con tutti i risultati ottenuti a Parma, sarebbbe un suicidio. L'unica sua colpa è stata quella di non essere riuscito a fermare l'inceneritore, ma ha agito con grande sforzo e professionalità per il bene comune e lo ha fatto nonostante l'avversione nei suoi confronti. Tra l'altro, se ci fosse insoddisfazione, sarebbero i cittadini parmensi iscritti al Movimento a doversi esprimere in proposito. Non riconoscere la qualità dell'operato di un sindaco, per quanto poco apprezzato sul piano personale, butterebbe in un attimo il M5S nel ruolo di partito, peraltro immaturo e incapace di fare quadrato persino quando le cose sono fatte come si deve. Della politica basata sul tifo da stadio e sulle piccole beghe, non se ne può più. Il M5S si basa su pilastri ben chiari e fondanti: niente soldi pubblici, democrazia dal basso e niente capibastone. Attenti: quando salta un elementoo fondante, tutta la struttura crolla su se stessa. Rischiamo di passare i prossimi 20 anni a discutere, in un paese antidemocratico, di chi è stata la responsabilità di avere buttato ai maiali l'unica reale possibilità di cambiamento che ci era capitata fra le mani.
    • mic. 1 anno fa
      ottimo commento. Non si può non condividere questo commento. I princìpi fondanti del Movimento vengono prima di tutto. Senza se e senza ma.
  • Adolfo Treggiari Utente certificato 1 anno fa
    I nostri "magnifici sette" cosi' come tutti gli altri candidati del M5S ci mettono la faccia oltre che le idee e l'impegno. Dall'altra parte, in particolare il PD, si parla d'altro per distrarre l'elettorato, come se le elezioni amministrative non fossero di importanza capitale per la vita reale dei cittadini, molto piu' di una "riforma" costituzionale che invece interesse solo il Bomba e i suoi seguaci piu' fedeli. Una cosa per volta per carita'
  • Roberto B. Utente certificato 1 anno fa
    la regola della trasparenza è presente nel NON statuto ! .. quella è stata infranta da Pizzarotti ! ma c'è una domanda alla quale Pizzarotti NON vuole rispondere, una domanda che gli è stata fatta più volte : "smetterai di fare politica dopo i 2 mandati?" ..
    • benini davide Utente certificato 1 anno fa
      Roberto sei profodo come la ciotola del mio cane!
    • maurog 1 anno fa
      caro Roberto, forse ti stupirai ma leggendo il NON statuto non troverai MAI la parola trasparenza. non troverai nemmeno la regola che fa decadere un sindaco e/o rappresentante M5s per reato di omessa trasparenza. http://www.beppegrillo.it/iniziative/movimentocinquestelle/Regolamento-Movimento-5-Stelle.pdf mi dispiace ma non è sparando castronerie che si governa un paese. cordialità
  • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
    Ma perchè Pizzarotti vuole restare nel M5S? E' un bravo amministratore, onesto, corretto, no? Rimanga sindaco, si ricandidi e magari faccia un partito suo. Ha dalla sua parte i consiglieri M5S e chissà quanti fuoriusciti o espulsi. Cosa vuole di più? Potrà non rendere conto di nulla a nessuno a tempo pieno.
  • Andrea Zanella Utente certificato 1 anno fa
    Io se fossi Grillo farei così, scriverei un post tipo questo: Il sindaco palesemente piddino Federico Pizzarotti è espulso dal movimento 5 stelle e preso a pernacchie.
    • maurog 1 anno fa
      io non lo espellerei perché non ha violato nessuna regola
    • elisabetta d. Utente certificato 1 anno fa
      Io aspetterei ad espellerlo per non dargli la soddisfazione di aver fatto fallire le amministrative.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      ahahahahahahahahaha da pernacchiatori scelti, messo al muro e con la benda sugli occhi :D
  • giulia w. Utente certificato 1 anno fa
    Non sono il Garante delle Regole del M5S, (sono una semplice iscritta a cui non è stato richiesto alcun parere) però un mio parere ce l’ho, per cui, se io fossi Grillo, scriverei un Post più o meno così: Il Garante delle Regole del M5S, accertato che il Sindaco di Parma Pizzarotti non ha infranto alcuna Regola del M5S, - revoca il provvedimento cautelare di sospensione, - gli restituisce pieno diritto di cittadinanza nel MoVimento, - gli assicura l’ascolto e il supporto di chi ha il ruolo di responsabile dei rapporti con i Comuni.
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
      Niente male il "metodo Giulia": bisogna trattarvi come i bambini, ma per carità di Dio! Fez, manganello e olio di ricino..siete pericolosi!
    • giulia w. Utente certificato 1 anno fa
      Giorgio, forse è un po' risentito perchè pensa che i "vertici", già da tempo, lo hanno lasciato solo, emarginato.
    • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
      Certo, capisco. Ma non doveva preferire. Se non pubblicarlo poteva avvisare intanto Di Maio. Però subito. Hai mai commesso qualche marachella senza dirlo subito? Poi è impossibile ammetterlo. Prendi l'esempio per quello che vuol significare, non dico che lui l'abbia fatto.
    • giulia w. Utente certificato 1 anno fa
      Giorgio, credo abbia preferito sentire prima il Magistrato per capire esattamente di cosa lo si accusava e poi, dopo, relazionare a ragion veduta sia i cittadini sia chiunque fosse interessato alla vicenda.
    • giulia w. Utente certificato 1 anno fa
      Zampano, non ho la pretesa di valere più di uno, ho solo espresso il mio personale punto di vista.
    • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
      tappi nelle orecchie? Non sentite come parla, con che toni, con che accenti? Vuole essere espulso. In ogni caso vorrei sapere, detto in pochissime parole, perchè non ha avvisato immediatamente, dopo qualche minuto, non dico i cittadini di Parma (la miglior cosa) ma almeno Di Maio dell'avviso di garanzia. Dopo qualche minuto! Non giorni dopo averci pensato come venirne fuori. Solo questo.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Giulia non esiste solo il Pizza-pensiero, esistono anche le risposte date da altri. Leggiti le email di Beppe su fb.
    • giulia w. Utente certificato 1 anno fa
      Danila, ti voglio bene! ^.^
    • giulia w. Utente certificato 1 anno fa
      Zampano, a me non sembra che il membro del direttorio che doveva occuparsi anche del Comune di Parma, lo abbia fatto in modo ineccepibile, forse qualche critica se la merita.
    • Danila R. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Giulia, ti devo le mie scuse. I tuoi commenti mi irritavano fino a farmi male, e sai perchè? PERCHE' HAI RAGIONE!
    • giulia w. Utente certificato 1 anno fa
      scusa, non ho capito cosa imputi esattamente a Pizzarotti, puoi specificarlo?
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Prego? Mi sembra che tu non abbia seguito ciò che ha detto in TV e sui giornali i giorni successivi alla sospensione. Inoltre il fatto che continui ad accusare il direttorio pubblicamente mi sembra motivo più che sufficiente per la sua espulsione. Ha fatto capire che se annullata la sospensione, lui resterà ma, secondo La Stampa, ponendo pure condizioni - e ciò è per me un ulteriore insulto al movimento stesso...
    • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
      Nel regolamento, forse non l'ho letto bene, non c'è scritto espressamente: non rubare. E nemmeno: non mentire. Dunque si può rubare e mentire? 4. Gli iscritti al MoVimento 5 Stelle sono passibili di espulsione: a) per il venire meno dei requisiti di iscrizione stabiliti dal “non statuto”; b) per violazione dei doveri previsti dall'articolo 1 del presente regolamento; c) se eletti ad una carica elettiva, anche per violazione degli obblighi assunti all'atto di accettazione della candidatura.
  • Davide 8arbieri Utente certificato 1 anno fa
    Espulsione Pizzarotti = Seppuku a 5 stelle. Basta Pizzarotti! Sempre lì a criticare. Espelliamolo! I M5S non criticano: agiscono. Marciare per non marcire.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Non ho capito la prima frase e mi pare in contraddizione col resto del discorso. Il seppuku era detto anche harakiri, se viene tolto il soggetto in questione il movimento mica muore. o____o
  • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
    Un o.t. .... partigiano. Che voterà no. Non so chi conosca la Piazza dell'Unità di Trieste. Io ci vivo e sono di parte. Era una piazza stupenda, lastricata con "masegni", pietre bianche indistruttibili. Dico era perché dopo il rifacimento della pavimentazione nel 1999, dopo un'asfaltatura precedente, tolti i masegni, sono stati piazzati dei lastroni grigi che non appena li ho visti ho capito che non erano adatti allo scopo. Materiale ruvido, impossibile da pulire. Ci sono tracce di qualsiasi cosa non solida cada o si getti a terra. Non essendo tecnico non potevo prevedere ciò che sarebbe successo nel tempo, col freddo e col caldo. Chi desiderasse vedere lo scempio clicchi: piazza unita trieste sollevarsi. E' la più grande piazza d'Europa che si affaccia sul mare ed è contornata su tre lati da edifici storici di pregio.
    • GIORGIO S. Utente certificato 1 anno fa
      L'ha già definita piazza aeroporto per dei faretti a pavimento blu che fanno schifo.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Dovresti inviare due righe con foto al professor Sgarbi, quello sì che quando si toccano piazze, edifici, monumenti, statue... s'incazza come si deve e non le manda a dire...
  • Enzo Chiesino Utente certificato 1 anno fa
    Beppe dove sei ? Un post per cortesia. Grazie. W M 5 * * * * *
    • Enzo Chiesino Utente certificato 1 anno fa
      Al punto in cui siamo giunti , non resta altro che l'espulsione, solo per il fatto di dare una dimostrazione all'elettorato bue. Un appunto però lo devo fare al direttorio: personalmente avrei gestito diversamente la questione, un immediato approfondimento con un incontro, una soluzione condivisa da entrambi le parti,non attaccabile da nessun partito. Ci facciamo criticare senza colpe gravi, la Casta strumentalizza anche se nel Movimento c'è un raffreddato , figuriamoci con una questione come questa. Sembriamo bambini ingenui. SEMPRE W M 5 * * * * *
    • pz 1 anno fa
      Pare che Beppe volesse espellere subito il Pizza. Come sempre ci aveva visto giusto, questa storia si sta trascinando troppo, spero proprio si faccia sentire!
  • pz 1 anno fa
    Allora, ci sbrighiamo a espellere Pizzarotti? Non aspettiamo due giorni prima delle amministrative per espellerlo! Il giorno giusto è OGGI.
    • elisabetta d. Utente certificato 1 anno fa
      Per me, aspetterei dopo le elezioni.Dargli la soddisfazione di aver fatto fallire le amministrative sarebbe un regalo troppo grande.
  • Eposmail. ,, Utente certificato 1 anno fa
    ..uno vale uno ? Vertici ? La risposta giusta come sempre è a metà strada. Se non ci fosse stato qualche vertice ad indicare la rotta.,...oggi saremmo alleati col pd di bersani,... scusate la sfumatura. Meglio un pò di vertice,..che nessun vertice.
  • Attilio Disario R dam Utente certificato 1 anno fa
    In bocca al lupo a tutti un grazie per l'impegno profuso vi seguiamo e sosteniamo dall'estero.
  • bruno p. Utente certificato 1 anno fa
    GOVERNI AD PERSONAM L’Italia grazie a Renzi è passata da una rappresentanza parlamentare dove si da voce a tutte le “etnie” politiche della nazione ad un assetto bipolare dove ci sono solo bianchi o neri,buoni o cattivi e per dirla in breve o si è filo governativi oppure si è contro l’establishment. Nel primo caso si sta tutti insieme su di un unico carro non importa chi sono i tuoi compagni di viaggio o come la pensino basta che tifino per Renzi e la sua zarina dell’Etruria e tutto filerà liscio,nell’altro caso dovrai combattere contro un esercito di truppe cammellate e scontrarti ogni giorno con chi vuole trasformare questo paese in una dittatura all’Italiana. Ma quali riforme ha fatto questo governo,appunto non il Parlamento,che hanno migliorato la situazione economica,politica e sociale del paese? Tranne qualche regalia agli statali e qualche maldestro tentativo di tagliare la spesa e incrementare i consumi interni,l’Italia continua il suo declino industriale ed occupazionale con il dilagare della povertà e l’incremento della periferizzazione dei territori con l’acuirsi della forbice sociale che diventerà il vero ed unico problema degli anni futuri. Qui sembra che abbiano chiuso gli occhi un po’ tutti cimentandosi in discussioni del tutto superflue sulle riforme costituzionali e sulla legge elettorale ormai diventata l’unità di misura della preferenza verso o contro Renzi che continuamente “minaccia” il paese di lasciare nel caso in cui passasse il no al referendum. Un intero paese in ostaggio di una vera e propria stronzata mentre i territori sprofondano nell’abbandono e nell’inciviltà mentre al governo centrale si bivacca tra sprechi e privilegi e si snocciolano numeri immaginari di riprese occupazionali invisibili e crescite mai avvenute. Per seguire l’asino sono diventati tutti somari,o meglio una versione moderna di un balilla iscritto a twitter.
    • oreste ★★★★★ °.° Utente certificato 1 anno fa
      hahahha...bellissimo commento,come al solito quoto e concordo su tutto ,anche le sfumature comiche! Ciaoooo...:)
  • Gianluca 1 anno fa
    bellissima iniziativa! forza ragazzi! cerchiamo anche di confrontarci con Pizzarotti che merita di essere ascoltato e si è dimostrato un bravo amministratore in un comune importante.
  • DOMINO 1 anno fa
    “...la procedura di sospensione è regolata da un documento che non ha alcuna efficacia giuridica, per questo ci sentiamo pienamente titolati ad andare avanti”. “Il famigerato staff ha ricevuto tutte le risposte che ci erano state chieste, e anche altre che chiariscono la vicenda del Teatro Regio. Essendo un'associazione non basta non essere voluti per essere cacciati. Io poi mi aspetterei una reazione di attivisti e di eletti, ma l'eventuale via legale sarebbe solo per far rispettare un diritto”. http://www.huffingtonpost.it/2016/05/23/espulsione-pizzarotti-grillo_n_10107518.html ...sta di fatto che l’espulsione di Pizzarotti provocherebbe un effetto domino e diversi parlamentari lascerebbero il Movimento. CHE PROBLEMA C'E'? ORA ARRIVERANNO PORRO E BELPIETRO e siamo a posto.
  • Agostino Nigretti 1 anno fa
    Cari amici 5S non illudetevi perché i Grandi Maestri Burattinai che gestiscono la governance della Colonia Italia facendola governare tramite le loro marionette fidate e innalzate agli onori di gloria tramite l'informazione pilotata, non permetteranno mai che politici seri non facenti parte alla grande ammucchiata finta Spolitiche D uguale al PDL senza la lettera L e centro & Finta destra - Centro - Lega vengano eletti sindaci in città importanti come Torino - Milano- Roma. Basta ricordare le elezioni spettacolo Greche, i teratrini sulla Crocifissione e Risurrezione del Messia per giustificare la blindatura delle Istituzioni per permettere governi imposti a salvare le ammucchiate politiche con tutto il sistema per traghettarli nella sicura neonata terza repubblica peggior fotocopia delle prime due. Con la globalizzazione realizzata tramite le guerre sotto copertura "Missioni di Pace", non esistono più nessune speranze di vita per oltre metà dei popoli, soprattutto non ci sono più speranze che le ex Nazioni diventate Colonie aggregate nell'Impero UE,possano essere governate da politici patriottici seri e le elezioni Austriache dimostrano il perfezionamento Divino dei burattinai nel gestire e pianificare gli eventi, perciò prepariamoci al grande evento tanto pubblicizzato Brexit per voler dimostrare che l'Inghilterra non fa parte dei padroni del mondo,quando anche i deficienti mentali hanno capito che è proprio lei che detta legge nel governare le Colonie tramite la UE.Il voto serve solo come alibi ai Maestri burattinai per rendere credibile la farsa delle elezioni spacciate come fonte di democrazia e coprire gli intrighi di palazzo.
  • Claudiog 1 anno fa
    Papa Francesco dice sempre di accogliere gli immigrati (facendo il gioco dei potenti del mondo),invece io se sarei una santità parlerei e mi occuperei prima di tutto di come instaurare il reddito di cittadinanza in tutto il mondo (soprattutto in Africa)sfruttando le ricchezze della nostra amata terra!in questo modo si inizia a sconfiggere il male
  • Pier 1 anno fa
    Un consiglio che sento di darvi è di rimanere UNITI. Come una falange macedone. Di non fare come Pizzarotti, che brilla di luce propria, ma che diventa una facile preda del sistema dei partiti, che lo blandisce per controllarlo in remoto. In politica la regata in solitaria finisce contro gli scogli.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
    Ma dopo le innumerevoli figure di merda dei comunisti e della sinistra, state ancora a pontificare cosa ? HASTA LA SVISTA! Capisc'a me
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
    I soliti coglionazzi che inneggiano alla vittoria dei verdi in ammucchiata contro la destra in Austria. Ora anche in Austria conosceranno cosa sono le ecoballe, che servono a mascherare le euroballe.... E poi dopo nessuno ci pensa ? Capisc'a me
  • Parma Forever 1 anno fa mostra
    a Parma si sta consumando la tragedia politca di un ragazzo trasparente e onesto che ci ha messo il culo oltre che la faccia e che dopo non potrà rifarsi una verginità. ritorna a essere quello che sei
  • Gino 1 anno fa
    Una domanda - salve!! - prima del Gateway time out. Va bene che mi logghi come Ernesto, miei criceti? O vi piace di più Gino? Mi ri-ubico? Hasta pronto !!
    • Hasta Scemo 1 anno fa
      Ernestino finito Gino. Un Povero Cretino.
    • mondo cane 1 anno fa
      Si, va!! Ri-ubbicate 'nda piccionazz 'e mamt !! Strunz!
  • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
    Autodafé di (A)rj - Anno di Grazia 2016, 24 maggio. Ritratto...ma il Braccio Secolare no, no! * * Un Movimento moderno e onesto come il M5S è sempre in continua evoluzione e non può rimanere ancorato a delle regole prese anni prima. Gli Statuti e le Leggi sono fatte per essere modificate abolite o adattate a seconda del momento: per questo il M5S ha un Garante di nome Beppe Grillo che vigila sui cambiamenti in corso. Beppe Grillo non si discute, si Ama. Riempite i vostri cuori di gioa, il Movimento degli Onesti avanza. Viva il M5S!!!
    • Attila 1 anno fa mostra
      Prendi per il culo?tu e quella che ti segue come un ombra.
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
      🎵🎵🎵🎵🎵🎵🎵 Ti adoriam Onestà divina Ti adoriam Onestà d'Amor Tu dell'angelo Il sospiro Tu dell'uomo Sei l'onor Ti adoriam Onestà divina Ti adoriam Onestà d'Amor 🎶 🎶 🎶 🎶 🎶 🎶 https://www.youtube.com/watch?v=Mkv4UltFf-s
    • Danila R. Utente certificato 1 anno fa
      Miraculo Arjuna pentito!:))
  • Tale Bano 1 anno fa mostra
    "CI VUOE SOLO UNA FACCIA DI BRONZO !" Caro M5S che scrivi su questo Blog dicendo che i nostri "portavoce" ascoltano i cittadini, vorrei solo ricordarti che non è affatto così. Chiunque abbia provato a scrivere ad un Parlamentare del M5S lo può confermare. NESSUNA RISPOSTA. La bugie hanno le gambe corte nell'era di internet e voi ne siete i primi a pagarne le conseguenze ! Ipocriti dalla faccia di bronzo !
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa mostra
      E che volevi dai nostri Portavoce? Essi, sotto la guida sicura di Beppe, sanno benissimo cosa fare. La Gioia avanza con passo sicuro e con voce stentorea esclama "gli Onesti sono in marcia"; "gli Onesti sono alle porte"! Non disturbiamo questa ascesa con sguardo verso terra. Rivolgiamolo al cielo. In alto i Cuori! Viva il M5S!!
  • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
    Per amministrare Roma ci vuole un sindco con tanto coRAGGIo Vota e spiega perchè votare MOVIMENTO 5 STELLE.
  • Giuseppe valentino 1 anno fa
    http://youtu.be/PJTvXTUMPzg una simpaticissima ed anticonformista partecipazione di Virginia Raggi ad una trasmissione radio condotta da giovani liceali di roma. http://youtu.be/PJTvXTUMPzg
  • Max Stirner Utente certificato 1 anno fa
    --------------INFORMAZIONI OT---------------- Il 24 maggio 2016 entrerà in vigore il Nuovo Regolamento Europeo sulla privacy (Regolamento UE 2016/679). Il Regolamento introduce nuove regole a protezione della privacy, è obbligatorio ed è direttamente applicabile in tutti gli Stati membri. Per quanto riguarda l’Italia, sostituisce il Codice della Privacy ( D.lgs 146/03). Esso si applica a decorrere dal 25 maggio 2018. Inizia quindi il conto alla rovescia dei due anni di tempo che aziende pubbliche e private avranno per passare dall'attuale Codice della Privacy (Dlgs 196/2003) alle nuove regole privacy comunitarie, e per i professionisti e le aziende è tempo di aggiornarsi. 2 anni sono pochissimi! Le aziende dovranno formare tutti i dipendenti, nominare e formare un Privacy Officier o cercarlo in outsourcing tra i professionisti, i quali, a loro volta, dovranno formarsi.
  • Lino Viotti Utente certificato 1 anno fa
    Breve OT informativo : ............Attenzione !! In TUTTI i comuni d'Italia aumenteranno le TASSE LOCALI , specialmente la TASI !!!, forse solo i Comuni a giuda M5st. si salveranno .... forse . (ovviamente , gli aumenti saranno resi noti dopo il Referendum sulla contro-riforma della Costituzione ) Perciò cominciate a mettere soldi da parte ( per Chi ce l'ha ) .
  • Elia 1 anno fa
    L'AVANZAMENTO DELL'ESTREMA DESTRA IN EUROPA ? L'EUROPA E' GIA' IN MANO ALL'ESTREMA DESTRA...... QUELLA DEI FIGLI DI SION Molte persone, anzi, i più, quando hanno un problema troppo grosso per loro e irrisolvibile fanno finta che non esista e se ne inventano altri più piccoli. Questo è quello che state facendo tutti voi, tutti quelli in buona fede. Sicari spietati per i quali la vita degli altri non ha alcun valore, e anzi è considerata funzionale solo a soddisfare i loro perversi istinti, non li sconfiggerete mai con i vostri sistemi. I capi che avete ora non vi faranno vincere. A persone diverse da voi, che ancora non conoscete, vi dovrete affidare, quelle vi faranno vincere. E nessuna vittoria è indolore.
  • silo so Utente certificato 1 anno fa
    ho sentito parlare di gulag. Ma cus'è che l'è? Io conosco il gulasch. Avrò sentito male perchè parlavano di comunisti. Sarà stata una festa dell'unità.
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa mostra
      si hai ragione tu...
    • silo so Utente certificato 1 anno fa
      è classico dare dello scemo a chi non la veda come te. Per me gulag o lager, ebrei o kulaki significano le stesse cose. Orrori del passato, irripetibili. Oggi i problemi sono altri e non è con l'ideologia che li risolvi. Se mi hai interpretato male forse non sono solo. Ah, io non offendo.
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa mostra
      Bei tempi quando credevo che tu ci facessi "eh quel furbacchione ci fa": invece sei proprio scemo/a..ma proprio scemo di guerra, non capisci un cazzo neppure a pagarti!
  • gigi 1 anno fa
    altro show autocelebrativo del pizzarotti...cosi' come il bomba anche lui ormai va a reti unificate
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa mostra
      E dai su...topo gigi, in quanto ad istrioni qui non siamo secondi a nessuno. Pardon non ERAVAMO secondi a nessuno ahimé...
  • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
    OK, in Austria l'abbiamo scampata per un peluzzo. Rimane un luogo dove la "destra radicale"** è in avanzamento esponenziale. Ve lo dico un'altra volta. **fascisti
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
      W lo Slalom Gigante W Gustav Thoeni
    • vincenzodigiorgio 1 anno fa
      In Austria ci sono stati brogli pazzeschi come da prassi delle sinistre ! Svegliaaaaa!!!
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa mostra
      Thöni e Tomba erano dei principianti rispetto a te.
    • silo so Utente certificato 1 anno fa
      w icomunisti
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Certo che a "Piazzapulita" ci sono dei fenomeni di giornalisti. Vanno in Turchia per denunciare lo sfruttamento del lavoro minorile, poi però non guardano a quello che i rom in Italia fanno ai loro bambini, o si dimenticano di andare nei lager italiani gestiti dai cinesi, dove lo schiavismo è la regola di base.
    • silo so Utente certificato 1 anno fa
      l'hanno fatto, se non a piazza pulita in altre trasmissioni. Non serve a nulla se non a far salire la rabbia. Poi, quando la rabbia supererà la tacca rossa, vedremo. Anzi, vedranno. I giovani, io no di certo, ho già trascorso gran parte dei 2,5 miliardi di secondi (teorici) a mia disposizione.
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    L’AVANZAMENTO DELLA DESTRA ESTREMA IN EUROPA L’ancora di salvezza c’è e si chiama M5S. Beppe Grillo, rispetto a tanti che oggi cadono dalle nuvole, lo aveva capito con anni di anticipo, solo che qualcuno ha pensato di spingerlo man mano fuori dal Movimento (parlamentari). Solo se verrà ridato a Beppe Grillo il ruolo di Leader (con possibilità di decidere anche sulle future candidature), il M5S potrà ritornare ad essere una vera ancora di salvezza. p. s. 2° avviso! Nella mia Calabria, oltre che alla Campania ed alla Sicilia, ci potranno essere infiltrazioni nel Movimento, di personaggi non del tutto degni di essere candidati. Poi però non cadete dalle nuvole, se non presterete la giusta attenzione.
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Erne',de quello amo e forniture fino ar 2018... https://youtu.be/1LhmSppDLcw Poi,se va a secco... Buongiorno!! E,nun me importuna' quanno dormo...
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Seeeee fruttarò, fà lo gnorry fino a che non te rimborseranno più manco er liquido pè lenti a contatto!
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Pacifico Erne';quanno potrai,me chiarirai...vado a dormi'...'na giorntaccia... Buenas noches!!
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      E certo che l'ho letto...pe' quello te dicevo,passi 'sto Sauron che,fino ad oggi,nun avevo mai sentito nomina'...ma,'sto Matteo??
    • gianfranco chiarello 1 anno fa
      Mai avverati? A parte che il Movimento ha avuto un terzo di parlamentari, che in appena 12 mesi hanno abbandonato il Movimento. Inoltre oggi il Movimento non appare più come una meteora, come invece era nel 2013. Oggi il Movimento offre delle concrete possibilità per essere eletti. Se non avete vissuto in determinati territori, non potete capire quando sia impossibile contrastarli, anche perchè lo Stato è totalmente assente.
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Fruttarolo! Chiarisco quando posso! Hai letto tutto sotto sauron vero?!?
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Ma,ha fatto bene a specifica'...pareva che,puro a Sicilia e a Campania,fossero sue... Puro te,Erne',specifica...passi 'sto Sauron...mo','sto Matteo...
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Chiarello, tu avvisi sull'ovvio! Insinui dubbi non ancora o mai avverati! Me pari tanto un vecchio amico: lucio di jesi! Riguardati & ri-ubicati!
    • gianfranco chiarello 1 anno fa
      e.c. "in Campania e in Sicilia"
  • Enea 1 anno fa
    Se continua così, tra breve, in Italia ci saranno più africani che italiani. Ma non tutti i mali vengono per nuocere, perché in questo modo gli italiani in Italia diventeranno una minoranza etnica e così (forse) finalmente qualche diritto verrà riconosciuto pure a loro.
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    L’AVANZAMENTO DELLA DESTRA ESTREMA IN EUROPA Stiamo assistendo, in Europa, all’avanzata inesorabile delle destre radicali. In Austria non ha vinto l’estrema destra per soli 30 mila voti. In un passato recente abbiamo avuto gli esempi in tal senso dell’Ungheria, della Francia, della Danimarca, della Germania con l’AFD che in Sassonia ha ottenuto il 25%. Le sinistre non hanno più credibilità, così è l’andamento e anche in Italia il loro consenso è in discesa libera. Nonostante i sondaggi farlocchi venduti per buoni, il nostro Premier dorme sonni agitati. L’ancora di salvezza c’è e si chiama M5S. E’ grazie a questo movimento, nato dalla spinta naturale del malcontento nei confronti della politica sprecona e devastante, che in Italia non avanzano gli estremismi di destra. Il M5S raccoglie e accoglie la disperazione dei cittadini vessati e soffocati dalla politica malata, cercando di dare una speranza e lo fa con risposte concrete. Lo sta dimostrando dove governa. La sinistra questo lo sa e, anche questa volta, spera nei soliti maneggi per rimanere a galla. Credo che il tempo per questa sinistra italiana e, in particolare per il PD, sia davvero scaduto.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Concordo con Beppe, e se vuoi sapere la mia, Patty, preferisco mille volte una destra cinica ed egoista ma che fa gli interessi della propria nazione ad una sinistra che fa l'esatto contrario, che favorisce gli altri Paesi dimenticando o ignorando volutamente chi gli paga lo stipendio e i privilegi ogni mese...
    • Beppe A. Utente certificato 1 anno fa
      poi ci sono quelli che servono a fagocitare il consenso per blandirlo e annullarlo..podemos, syriza..e mi fermo li'
    • mic. 1 anno fa
      ..anche perché sono ladri...
  • Andrea B. Utente certificato 1 anno fa
    Abbiamo già vinto,il resto è STORIA. Un abbraccio a tutti gli uomini liberi P.S. BEPPE resta sempre il nostro garante e NOI NON MOLLEREMO MAI !!!!
  • Noè SulVortice Utente certificato 1 anno fa
    Grazie Beppe!
  • giovanni . Utente certificato 1 anno fa
    PIZZAROTTI CONTINUA A FARE IL GALLETTO ma se ne deve andare perchè anche se il tribunale annullasse la sospensione in lista alle prossime elezioni ci dovrà andare con un suo simbolo.
    • Zampano . Utente certificato 1 anno fa
      Viviana il fatto che non abbia informato chi di dovere delle indagini in corso mi pare abbastanza grave. Se poi è vero che dietro c'e' anche altro e che lo scopriremo presto, allora c'e' da preoccuparsi. Prima di tutto viene il Movimento e solo dopo le persone che lo compongono. Nessuno lascerebbe mai una (presunta) mela bacata in un cesto di (presunte) mele buone...
    • viviana vivarelli Utente certificato 1 anno fa
      e che avrebbe fatto di male? non essere assurdo
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa mostra
      Scusa Simbolo, hai visto ETIMO? Avrei un altra mezza dozzina di scappa'a cagare riservati personali buahahahahah....chissà gli epididimi!!!
    • Simbolo 1 anno fa
      E te credo, altrimenti sarebbe complice di diffamazione reiterata.
  • Vito 1 anno fa
    Scusate ma Minervino Murge non si scrive Murgie. Vi prego altrimenti scriverò Bolagna.
  • mic. 1 anno fa
    Mi unisco anch'io a quanti sostengono che il metodo fondante del Movimento, che è quello di dare la parola agli iscritti, è ultimamente messo da parte. Il giorno che gli iscritti non si sentiranno più interpellati, sarà la fine del M5S. Bisogna assolutamente fare qualcosa in tal senso.
    • maurog 1 anno fa
      Va benissimo la difesa del Movimento, ma se la difesa la apllichi alla c@zzo poi non puoi pretendere di non venire sfanculato facendo più danni che altro. Lo accusi di aver violato le regole e non sai dire nemeno che regola ha violato, c'è il caso di Potenza praticamente identico e non dici/fai niente, pretendi una risposta in 10 g e poi ti lamenti se questa arriva... dai su, neanche un bambino si sarebbe esposto a sta caciara in sto momento è tutto perché il ragazzo sta sulle balle a Beppe, ci stiamo facendo ridere dietro per come stiamo gestendo una boiata del genere. P.s. qui non cerco risposte. saluti.
    • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
      ... il problema del calo di voti legato al caso Pizzarotti ... Si vero hai ragione maurog ... Non è dipeso da altri fattori. Quale l'uscita del "problema" in tempi inappropriati e pubblicizzato anche sulle figurine panini col loro album ... Con il tuo pizza che la fa da "prima stella" un giorno si e un altro pure ... E' stato proprio lo staff, che cerca di difendere il movimento con i mezzi che ha, che detiene le colpe dell'intero universo ... ma va a fa ride i polli tu e i tuoi tiratori di volata. Per quel che concerne il famoso uno vale uno, ripeto, leggetevi un po di storia, vedete bene la situazione in Italia, ragionateci un pochettino e vedrete che troverete da soli le uniche risposte possibili sui perchè che improvvidamente chiedete qua sopra. Rivoluzionari da tavolino ... ^_^
    • maurog 1 anno fa
      caro Terry, te lo spiego con parole semplici e un facile esempio in modo che anche tu possa comprendere e magari rispondere nel merito alle giuste rimostranze di mic: se qualche mese fa come me commentavi sul blog dicendo che era giusto andare in tv ed era una boiata espellere i nostri rappresentanti che si presentavano in tv il tuo account veniva immediatamente bannato ed eri coperto di insulti dai commentatori con la bava alla bocca. Poi, senza che la base degli elettori/attivisti potesse deciderlo, la linea dello staff è misteriosamente cambiata e ora siamo sempre in tv; niente scuse per gli espulsi, niente ripristino dell'account per chi diceva cose giuste, solo insulti e giramenti di palle. risultato (nel mio caso) le mail che mi arrivano per votare online (perchè quello si ancora lo posso fare) le cestino direttamente finché non vedrò ripristinato il mio account. P.S. il problema del calo di voti legato al caso Pizzarotti è stato causato dallo staff che in maniera del tutto arbitraria e applicando tre pesi e tre misure ha gestito la questione in maniera indecente; d'altronde se ti affidi a Casalino non puoi pretendere più di tanto. cordialità.
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
      Terry che entra nel merito? Ahahahahaha!! Però in compenso ha privilegi amministrativi e protezioni alte....che indivia!! Buahahahaha: si, banna banna banna....
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa mostra
      Ahahahahahaha, chiedi a Terry di entrare nel merito di alcunchè??? Guarda, con la mortadella dal salumiere lo fa...dibatte su quanti fogli di carta oleata devono andare sotto...tranquillo. Ma non toccarle Beppe Grillo...o meglio ciò che lei "pensa" (!!!) siano decisioni di Beppe Grillo. E' puramente una fanatica da curva Sud: se fossimo in Iran ci avrebbe fatto impiccare già da tempo. Non riesce (assieme a tanti altri) a seguire la sostanza e a questa stare fedele. Lei segue la forma, vabbè son dei limiti imposti da madre natura.
    • mic. 1 anno fa
      ok sono incongruente basti che la pianti con certe stronzate
    • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
      Eh no carissimo,se intervieni con tanta insistenza nel voler partecipare a votazioni on line,il fatto che tu non sia iscritto dimostra la tua incongruenza.
    • mic. 1 anno fa
      ai problemi miei ci penso io, grazie della premura.
    • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
      La tua mancata certificazione non la vedo come un problema mio ma tuo ,visto il tuo interesse giusto e legittimo per poter eventualmente partecipare a votazioni on line
    • mic. 1 anno fa
      Terry se vedi la mia mancata certificazione come un problema, ebbene è un falso problema. Rispondi al mio commento nel merito, piuttosto. Grazie
    • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
      Se ti senti di far parte del Movimento perché non inizi a certificarti?
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    Ruocco (M5S) su Nogarin: “Governiamo e sappiamo farlo bene” “A Livorno il sindaco Nogarin ha istituito il reddito di cittadinanza, a Pomezia i conti che erano dissestati hanno invertito la rotta e finalmente c’è un ripianamento dei debiti, il sindaco di Pomezia è stato definito assolutamente incorruttibile in una intercettazione telefonica da Buzzi, che tra l’altro va alle cene di finanziamento del Pd. Quindi significa che noi governiamo e governiamo anche bene”. Lo afferma Carla Ruocco, del direttorio del M5S, a “L’Intervista” su Sky TG24. “Questo non toglie – conclude – che troviamo difficoltà, infatti, anche qui è da distinguere nettamente l’avviso di garanzia in una circostanza e in un’altra, perché ci sono anche atti procedurali che implicano degli avvisi di garanzia come atti dovuti, altro è essere condannati per aver truccato gli appalti, per corruzione, affinità con organizzazioni di tipo camorristico. Tutto questo appartiene al Pd, per quello che riguarda, e voglio specificare, i nostri avvisi di garanzia, ed è l’occasione per chiarire ancora una volta, uno riguarda una querela per diffamazione, mi perdoni, ma con tutto quello che vedo in Parlamento non nego che prima o poi una querela l’avrò anche io”. Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2016/05/22/ruocco-m5s-nogarin-governiamo-sappiamo-farlo-bene/
  • gianfranco chiarello 1 anno fa
    Non vedo come possano perdere i Candidati a Sindaco del M5S, nelle città di Torino, Milano, Bologna, Trieste, Roma e Napoli. Esiste la possibilità concreta che vincano tutti al primo turno, sopratutto se Beppe Grillo resterà ai margini della campagna elettorale. Mitici!
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
    Verticismo e stronzate varie ..... Pizzarotti deve andare affanculo, è peggio dei neopiddini votati in Parlamento nel M5S e poi espulsi. Pizzarotti é peggio di un prete che bestemmia la Madonna al centro di piazza San Pietro. Capisc'a me
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Non esistono "regole" scritte o meno, che abbiano, secondo me (e lo dissi a suo tempo) uno straccio di valore legale, perchè nessuno può obbligare Pizzarotti a fare alcunchè: è stato eletto, e del suo operato risponderà solo all'elettorato; la frattura non credo sia sanabile e credo che sarebbe opportuno bandire ogni ipocrisìa da una parte e dall'altra: le porte sono aperte, e se non ci si sente liberi o costretti da vincoli insopportabili, può tranquillamente fare la propria scelta; si può per esempio, fondare un movimento, metterci la propria faccia e far eleggere persone che fino a ieri erano dei signor Nessuno: il difficile, è sapere come si potranno evitare i personalismi, le antipatìe, l'arrivismo di certi, il tradimento dei principi da parte di altri o certe incredibili "uscite", e riuscire poi a tenere tutto insieme......
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
      Io mi capisco sempre da solo all'inizio, ma poi sono gli altri che mi capiscono da soli e si adeguano..... Ci sono abituato a dire qualcosa per primo ed essere controcorrente. Capisc'a me
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa mostra
      Ma...a casa tua condanni la gente così? Sulla base di spifferi? Accetteresti un processo sommario se ci fosse coinvolto uno della tua famiglia?
    • ricostituente 1 anno fa
      e fai bene a chiederlo, perché ti capisci da solo
  • Luigi Bonardo Utente certificato 1 anno fa
    Avete sentito la dichiarazione di Napolitano? ....si offenderebbe.... ah ha ha ha.... che ridere!! Un motivo in più per votare un bel "NO" !!!!!
  • silo so Utente certificato 1 anno fa
    Delle due l'una. O si espelle Pizzarotti o si scrivono regole certe, non interpretabili, anche sull'etica.
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
      Glielo ho detto 6 milioni di volte...non c'è verso: è peggio che lavare la testa all'asino!
    • maurog 1 anno fa
      @ silo, credo invece che tu ti sia spiegato molto bene e il tuo primo commento esprima splendidamente l'errore in cui incorrono molti di quelli che vorrebbero Pizzarotti fuori subito. E te lo dimostro: dici che o si espelle il P. o si scrivono regole certe. Ma così ammetti tu stesso che le regole tanto decantate non sono certe (perché devono essere scritte per essere regole, è chiaro). Le regole devono lasciare il minimo spazio all'interpretazione, altrimenti possono essere interpretate a piacere e ad oggi l'unico detentore di tale interpretazione è di fatto l'anonimo staff. Egli decide cosa è trasparenza e cosa no (vedi Potenza) egli decide cosa votare e quando votare e se votare... ma questo è un altro discorso. La cosa più grave è che questa regola non c'è, non è scritta da nessuna parte e di conseguenza nessuno può essere accusato di aver violato una regola che non esiste, sarebbe sciocco e da ottusi. Quindi concordo con te sul fatto che debba essere scritta fermo restando che la risposta di 5 pagine di oggi rimane un testo aimé inattaccabile.
    • silo so Utente certificato 1 anno fa
      non mi sono spiegato, pazienza.
    • maurog - aridateme er bollino che m'avete fottuto 1 anno fa
      parlate tutti di regole violate ma ci fosse uno di Voi in grado di citare il regolamento e la regola asseritamente violata. Semplicemente la regola non esiste, non c'è, fatevene una ragione, Casalino ha fatto una boiata a scrivere quel post e ha sputtanato il Movimento. Pizzarotti a gioco facile a sfancularli perché non lo si può accusare di aver violato una regola che non esiste. non è che ripetere all'infinto che la regola è stata violata renda la regola reale se la stessa in effetti non esiste (questa era la tecnica del Berlusca, qui non attacca). cordialità.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Se lo si "perdonasse", ciò presuporrebbe l'accertata violazione delle regole da parte del Pizza ma nel caso, contemporanemente, la violazione delle regole anche da parte dell'organo di garanzìa del Movimento; premesso che difesi l'operato di Pizzarotti sostenendo che egli non poteva fermare l'inceneritore (a meno di non volersi esporre a denunce e penali milionarie), così molto francamente, ora dico che è palese la sua violazione delle regole che impongono ai candidati di comunicare immediatamente qualunque procedimento a proprio carico, anche il semplice "avviso di garanzìa": non c'è molto da dire, in verità, se non che è nuovamente verificato come sia molto più facile rimanere attaccati ad una poltrona che distaccarsene, a dispetto d'ogni previsione e promessa/impegno.......( preciso che non mi ritengo un "pasdaran" e che, quando qualcosa mi è sembrata sbagliata od inopportuna, l'ho sempre fatto presente: vedo però che se vi sono i "pasdaran" di Grillo, anche di "pasdaran" Pizzarottiani ve ne sono in buon numero ed armati anch'essi di proprie incontrovertibili verità.....
    • silo so Utente certificato 1 anno fa
      le regole ci sono e si riassumono in trasparenza. Siccome sento parlare alla tv di "perdono" - polemizzo su un sentito dire, vale quanto vale - nel caso ci fosse, allora si dovrebbero mettere per iscritto. Per me la trasparenza non è interpretabile. Se lo si "perdona" sì.
    • mic. 1 anno fa
      ma vi pare che oggi il problema del M5S sia Pizzarotti? qui si sta iniziando a sfanculare gli iscritti... capisc' a me!
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
      Le regole certe ci sono, e Pizzarotti se ne è fottuto altaMENTE. Capisc'a me
  • Patty Ghera Utente certificato 1 anno fa
    SPOT PUBBLICITARIO Non permettere che le stelle stiano a guardare, entra nel firmamento a farne parte. Vota M5S per un futuro illuminato.
  • Stefano M. Utente certificato 1 anno fa
    " Fugone per evitare la multa al comizio di Virginia Raggi. La candidata sindaco del Movimento Cinque Stelle era in piena conferenza a Piana del Sole, frazione di Roma, sabato 21 maggio, insieme a Stefano Vignaroli quando è stata interrotta da un uomo che è corso in sala lanciando "l'allarme": «I vigili stanno a fa' le multe!». Risultato: fuggi fuggi generale di Cinquestelle e simpatizzanti per evitare la sanzione, Raggi perplessa e Vignaroli sconcertato: «A Piana del Sole non si vede un vigile nemmeno...». Ipotesi di complotto?" Questa è l'informazione del menzognero sulla campagna elettorale di Virginia raggi. Poi si stupiscono se li chiamano giornalai con tutto il rispetto per i veri Giornalai. Un Pappagallo recitava Dante: “Pape Satan, pape Satan aleppe…”. Ammalappena un critico lo seppe corse a sentillo e disse: – È impressionante! Oggiggiorno, chi esprime er su’ pensiero senza spiegasse bene, è un genio vero: un genio ch’è rimasto per modestia nascosto ner cervello d’una bestia. Se vôi l’ammirazzione de l’amichi nun faje capì mai quelo che dichi.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Ah; a l'inizzio, avevo letto "Figone"......(armeno 'e donne, sarebbero rimaste a seguì er dibattito....)
  • Danila R. Utente certificato 1 anno fa
    Da quando è nato il Movimento come soggetto politico l'ho votato e fatto votare. Ora gli iscritti non hanno più alcuna rilevanza nelle decisioni, il verticismo ha snaturato completamente le intenzioni fondanti del Movimento. Se si vuole evitare davvero lo schianto va invertita SUBITO la rotta.
    • Danila R. Utente certificato 1 anno fa
      Ciao Monica :* Antonello, sono le tante persone come te che si impegnano e ci mettono il cuore, non ne dubito, che meritano più chiarezza e considerazione. Non rilevi anche tu che le nostre voci siano inascoltate? Un vertice staccato dalla sua base che decide non era quello che sognavamo.. Un caro saluto.
    • Monica R. Utente certificato 1 anno fa
      Il numero dei voti la dice lunga, più di degli influenza-commenti. Smack alla mia stella :*
    • antonello c. Utente certificato 1 anno fa
      ciao Danila .. entrando sulla piattaforma elaborata dai co fondatori del nostro MoVimento è scritto chiaramente che non è , ne diventerà mai un partito .. sosteniamoci , sosteniamoci con Rousseau , il cuore pulsante - del territorio , degli iscritti attivi , degli iscritti portaVoce :)del progetto 5***** te lo scrive un caro amico .. un'attivista come te , partecipante alle iniziative nazionali e locali , ho piena fiducia in chi ha speso la propria vita per questo progetto nazionale , dimostreremo , come sempre , che la coerenza non è una parola vuota per Noi .. Un'abbraccio !:)
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
      Comunque, qui e sotto altri commenti c'è la fila...si fa a spinte per "entrare nel merito". Decinaia di militanti ri-vo-lu-zio-na-ri: approccio cameratesco, ruvido ma solidale; accuratezza estrema nel farsi carico delle argomentazioni, nel verificarle e nello svilupparle. Una festa per gli occhi ed il cuore! :))
    • Danila R. Utente certificato 1 anno fa
      Okkio potrebbe esserci ancora qualche Mullah acquattato :)))
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
      Ah rieccomi. Novità? :))) Chissà perchè è scomparso il mio commento? Sarà stato il paragone con l'Iran? Beh anche il klikk ad esempio: quello di un Mujaeddin vale 1, quello di un Mullah vale 5; quello di Khamenei...sei già sul carretto per il patibolo. E' vero accidenti, mi faccio prendere la mano quando percepisco conformismo..e stavolta sono andato a sbattere contro 2 Mullah ah ah ah ah ah ah ah
    • Danila R. Utente certificato 1 anno fa
      .
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa mostra
      Dubbi? Ahahahaha neppure Terry ne ha!! E ci va di lusso: se fossimo in Iran ci avrebbe fatto impiccare già da tempo. Lei e i pasdaran degli Ayatollah. Ringraziamo il cielo e preghiamo: "ascoltaci o Signore"
    • Danila R. Utente certificato 1 anno fa
      Terry, ma credi che sia facie per me dover ammettere che così, a mio modo di vedere, è un fallimento? È molto doloroso e per troppo tempo ho finto di non vedere. Ho perso amicizie, incrinato rapporti personali, ci ho creduto fortemente. Ora vedo troppe cose promesse e DISATTESE. Dal direttorio in poi è stata una continua discesa. I sondaggi dicono bene per noi? Vinceremo? Ok ma per me non è quello il punto. Il punto è che a Roma e in ognuno delle città dove ho seguito Beppe, e sono state tante, urlavamo NON SIAMO UN PARTITO. :((
    • (A)rjцna Utente certificato 1 anno fa
      Mi viene da piangere a leggere certi commenti. Cataldi spero che ti abbiano dato l'accompagnamento come cieco totale. Fate un errore clamoroso: Il M5S inizia con Beppe ma NON E' BEPPE. E' il sogno comune di tutti noi...e chi ha scritto questo commento, se la capisco bene, l'ha scritto con le lacrime agli occhi. Perchè quel sogno è sogno di democrazia radicale. Voi siete sempre allineati, ma prendete un granchio clamoroso nel momento che evitate di VEDERE una realtà che vede anche un bambino: si chiama VERTICISMO. Ora se è così, che m'importa di vincere se l'entità che vince si è completamente snaturata? Resta da "processare" la cafonaggine con cui vi rivolgete a chi appena non è fedele alla Linea del Capo. Lì non è questione di opinioni: un cafone è un cafone, punto e basta. E ve lo raccomando come portatore di una rivoluzione culturale (il cafone dico...). Ma non vi convincerete neppure quando finirà male, farete qualche metro di corsa conformista anche da deceduti!
    • mic. 1 anno fa
      non avevo dubbi
    • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
      Io concordo con Daniele.
    • mic. 1 anno fa
      assolutamente d'accordo con Danila.
    • Terry E. () Utente certificato 1 anno fa
      Danila,facciamo così 9 milioni di elettori del M5S vanno ogni giorno in parlamento per votare le leggi,contenta?!
    • Danila R. Utente certificato 1 anno fa
      Daniele, da quanto tempo tu non voti per decidere qualcosa? Credo come me da più di un anno. Le azioni se non sono supportate da una coerenza di base si dissolvono nel nulla. Vogliamo diventare un partito? Allora si abbia l'onestà di dirlo e poi ognuno deciderà.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa
      Andate a fare in culo. Capisc'a me
    • Daniele C. Utente certificato 1 anno fa
      non è che grillo ci deve nominare uno per uno per contare qualcosa,siamo noi che con le azioni ci dovremmo far notare.
  • Gill 1 anno fa
    Che per caso di recente c'è stato qualche figlio di puttana pervertito che ha istigato pubblicamente all'odio verso gli animali? No, perché è successo questo: " Spinea, strage allo zoo: animali uccisi a decine In provincia di Venezia ignoti vandali hanno assaltato l'oasi "Sos Natura" di Spinea: uccisi un centinaio fra oche, galline, coniglietti e porcellini d'India Una vera e propria ecatombe, con decine e decine di animali sacrificati non agli dei pagani ma solo alla crudeltà e alla stupidità umana. Nella notte fra sabato e domenica ignoti vandali hanno assaltato l'oasi di "Sos Natura" a Spinea, in provincia di Venezia, uccidendo un centinaio di esemplari fra anatre, coniglietti e porcellini d'India. Quindi, incomprensibilmente, un nuovo raid nella notte scorsa, proprio quando tutti gli occhi avrebbero dovuto essere puntati sull'oasi già martoriata. Decine le bestie senza vita, ammazzate a calci, decapitate, finite a bastonate. I dettagli raccolti dalla stampa locale sono raccapriccianti. Disperato Enrico Piva, fondatore e proprietario dell'Oasi, che in un video-denuncia diffuso su Internet ha sfogato tutta la propria rabbia, dando piena disponibilità agli inquirenti per individuare i responsabili. Su Facebook, però, Piva si è abbandonato all'ira, augurando ai responsabili di "finire all'inferno, se c'è un Dio." Lo sdegno, però, è di tutto il Paese, con anche gli esponenti della politica che commentano l'accaduto con parole di duro biasimo. Sulla strage indagano i carabinieri delle compagnie di Spinea e Mirano. Non si esclude la pista del satanismo." da Il Giornle.it
  • giancarlo s. Utente certificato 1 anno fa
    Le elezioni Austriache aprono il cuore alla speranza. I partiti tradizionali sono scomparsi e ha vinto un partito che non si riconosce nelle vecchie ideologie delle destre e delle sinistre. Può rappresentare la scenario Italiano dove finalmente un soggetto politico nuovo, di persone perbene, con una visione non demagogica della politica, trascinerà questo paese fuori dal baratro in cui è sprofondato a RIVEDER LE STELLE.
    • fra velletri da trivelle Utente certificato 1 anno fa
      Klikk
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      Non credo: vinte per un pelo, sono il preludio a scontri durissimi in seno alle Nazioni......
  • pabblo 1 anno fa
    #Voto5StellePerchè così forse si potrà evitare di leggere , in futuro, cose come queste :) Fmi: “L’Italia tornerà ai livelli pre-crisi dopo 2020 Servono tagli e più tasse” ps al secondo turno domenica 19 giugno se non ci saranno pentastellati che concorrono , votate,votate lo stesso ! ma non votate piddì ! :)
  • vincenzodigiorgio 1 anno fa
    Mafia capitale ha scoperto un malaffare enorme , un crimine che fruttava più della droga ! Le società che gestivano la tratta dei clandestini e i campi rom spendevano una parte dei 35 euro al giorno destinati all'accoglienza e intascavano il resto : centinaia di milioni di euro se non più ! Ora che Buzzi e Carminati sono in galera perchè si continuano a spendere sempre i 35 euro a clandestino se , in realtà , la spesa reale è intorno alla metà ! Chi gestisce l'affare adesso ?!
  • Bronsa Coerta Utente certificato 1 anno fa mostra
    Ahahahahaha A N P I Associazione Nazionale Pedofili Italiani
    • benini davide Utente certificato 1 anno fa mostra
      Ti ci mando pure io e di tutto cuore. Se questa è la gente con cui dobbiamo convivere, lo spazio si restringe sempre di più soprattutto se non viene bannato!
    • Danila R. Utente certificato 1 anno fa mostra
      Ma vaffanculo
  • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
    BRAVI!!! Il Post ed il video del Post chiari, sintetici, precisi, in una parola "A RAGGIera 360°"!. Anche 'stavolta avete fatto centro tra la gente! Saludos.
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa
      ....Ammazza, certe cose, prima o poi, te tornano utili.... https://www.youtube.com/watch?v=oHmwQAxQiqw
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Fruttarolo, il tuo è un peccato veniale! Ti perdono solo perchè matteo non provvede nel procurarti lenti aggiornate a sostegno! Vedrò di rintracciarti per farti leggere questa mia. Cuidate!
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Pare 'na moda quella der perdono...damme er tempo de commette quarche peccato...te faccio sape'...me ne servisse 'n'artro...
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa
      Ahahahah! Fruttarolo... Cambia lenti e vai da sauron! Tranqui, perdonato!
    • er fruttarolo Utente certificato 1 anno fa
      Ma,in tutte e dimensioni te trovo?? https://youtu.be/LQtxsiXEiso
  • Sauron ✠ Utente certificato 1 anno fa mostra
    SI CAMBIA GIOCO. C'è in corso un tentativo vano di censurare preventivamente uno dei miei Nazgul. E' già successo in passato e come dissi allora, NON TOLLERO questi metodi. Quindi, poichè la vecchietta maria s., ancona è caduta come previsto nel terrore e non accenna a rientrare (ricordiamoci che uno dei Nostri obiettivi è abbassare il numero degli utenti), per il momento su questo target mi ritengo soddisfatto. Ma la questione della censura preventiva, GRIDA nuovamente vendetta. Nazgul Two, per ora esci. Al momento opportuno, questa volta mimetizzati e non più a carte scoperte, gli diamo l'ennesima lezione di buone maniere.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 1 anno fa mostra
      I tuo Cazncul sono solo tuoi.... Capisc'a me
    • ûl two 1 anno fa mostra
      Ricevuto. Torno ad occuparmi a tempo pieno del sito di informazione francese, come da Voi richiesto nell'ultima conversazione privata. N2.
    • Ernesto✰✰✰✰✰ - La Habana 1 anno fa mostra
      Sauron, te fai trio dei pazzi con la tipa "dell'uno vale uno" e quell'altra strozzina rumena che offre prestiti ai disperati!
  • FranK.Fo. 02 Utente certificato 1 anno fa
    Per governare Roma ci vuole coRAGGIo VOTA E SPEIGA PERCHE' VOTARE MOVIMENTO 5 STELLE !
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus