La Shell trivella l'Artico

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

trivel_artico.jpg

"Via libera dell'amministrazione americana a Shell per trivellare nell'Artico. Il Bureau of Safety and Environmental Enforcement Usa ha dato l'ok finale alle trivellazioni sotto i fondali dell'oceano, al largo delle coste dell'Alaska (una delle aree più incontaminate del pianeta ndr). Shell, che aveva ottenuto le licenze nel 2008, con Geroge W. Bush alla presidenza, ha investito circa 7 miliardi di dollari nell'esplorazione dell'Artico ma non lavora nella regione dal 2012 in seguito ad una serie di incidenti, compresa la perdita di controllo di un enorme pozzo dal quale vennero tratti in salvo 18 lavoratori grazie all'intervento della guardia costiera". (fonte)

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus