Il costo per salvare l'euro supera quello per smantellarlo, di Joseph Stiglitz

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

intervista a Joseph Stiglitz tradotta dal blog Europp

Il suo nuovo libro, "The Euro: And its Threat to Europe", delinea i problemi al cuore dell'Euro e dei loro effetti sulle economie europee. L'Euro può essere salvato?
"La tesi fondamentale del libro è che è la struttura della zona Euro in sé, non le azioni dei singoli paesi, è alla radice del problema. Un sacco di persone dicono che ci sono stati errori politici - e ci sono stati -, ma anche le migliori menti economiche del mondo non sarebbero state in grado di far funzionare l'Euro. È fondamentalmente un problema strutturale.Quindi, ci sono riforme che potrebbero far funzionare l'Euro? Sì, penso che ci siano e nel mio libro parlo di quali sarebbero queste riforme. Non sono così complicate economicamente, dopo tutto gli Stati Uniti sono composti da 50 Stati diversi che usano la stessa valuta, quindi sappiamo che si può fare un lavoro di unione monetaria. Ma la domanda è: c'è la volontà politica e c'è abbastanza solidarietà per farla funzionare?".

Alcuni dicono che, anche se l'Euro è stato un errore, i costi della rottura potrebbero essere così gravi che varrebbe la pena spingere per un Euro riformato, piuttosto che perseguire in quello che si chiama un "divorzio amichevole". I vantaggi di un Euro funzionante sono migliori dell'uscita?
"La domanda "se riformare l'Unione" è diversa dalla domanda "se la si vuole disgregare": la storia conta. Penso che sia abbastanza chiaro ora che è stato un errore coniare l'Euro in quel momento, con queste istituzioni. Ci sarà un costo per la rottura, ma in qualunque modo la si guardi, nel corso degli ultimi 8 anni l'Euro ha generato costi enormi per l'Europa. E penso che si possa gestire il costo della rottura con l'attuale corso; il costo per tenere assieme la zona Euro probabilmente supera quello impiegato per il suo smantellamento".

Se accettiamo che l'Euro è stato un fallimento, parliamo di un fallimento politico o economico?
"È chiaramente un fallimento politico. Non c'era alcun imperativo economico per creare l'Euro. È stato motivato dalla politica, ma i politici non erano abbastanza forti per finire il lavoro. Esso si basa su una visione per portare avanti il progetto europeo e il processo d'integrazione. Ma la gente non ha capito che non si può semplicemente dire quello che si vuole, si deve prestare attenzione alle leggi e alle forze economiche. E io, in realtà, credo che avessero le migliori intenzioni. Penso che davvero credessero che l'Euro avrebbe portato alla prosperità e che questa prosperità avrebbe portato a una maggiore solidarietà. Ma hanno ignorato le realtà economiche di quello che stavano proponendo e il risultato finale è quello che vediamo ora in Europa".

Naturalmente l'UE sta anche fronteggiando le sfide post Brexit. Alcune figure della politica e del mondo accademico hanno suggerito che la migliore risposta dell'UE sarebbe quella di fare del Regno Unito un esempio, per evitare che altri Stati decidano di lasciare. Pensa che questo rischi di essere controproducente?
"Penso di si, il fatto che alcuni ci stiano pensando è il simbolo dei problemi in Europa e nell'UE. I valori di "essere nella UE" dovrebbero essere la ragioni per cui la gente vorrebbe rimanere. Se diciamo che l'unica ragione per rimanere nell'UE è perché se lasci sarai punito, questo non è un argomento molto convincente per l'Europa. E non è certo un'argomentazione in grado di generare la solidarietà. Questa situazione è più simile a un gruppo di detenuti che condividono una prigione, piuttosto che avere una vera solidarietà. Il problema è che alcuni dei principali leader in Europa, come Juncker, hanno tenuto questo atteggiamento, e il fatto che sia uno dei leader leader principali è ovviamente fastidioso. Questo è particolarmente vero se si considera il ruolo di Juncker come l'architetto di uno dei maggiori problemi affrontati in Europa, l'evasione fiscale, quando era primo ministro del Lussemburgo. Si suppone che la globalizzazione funziona per tutti i paesi, ma Juncker ha dimostrato una forma di globalizzazione che funziona per un piccolo Paese a scapito di tutto il resto. Chiaramente, non capisce ciò che la globalizzazione dovrebbe essere".

Una delle spiegazioni che è stata presentata per la Brexit (e per la popolarità di politici come Donald Trump) è che i governi di tutto il mondo hanno in gran parte mancato di rispondere alle preoccupazioni di coloro che sono rimasti fuori dalla globalizzazione. Mentre la globalizzazione potrebbe beneficiare i paesi a livello aggregato, alcuni individui e gruppi possono rimanere fuori dal processo. Pensa che la globalizzazione possa funzionare per tutti?
"Sì, se la gente crede che ci siano notevoli benefici per la società, allora quei benefici dovrebbero essere condivisi. Si possono avere le imposte progressive, si possono avere modi di catturare quei benefici per redistribuirli a chi è rimasto indietro. Se si pensa che ci siano benefici per la società, allora bisogna trovare il modo di ridurre le perdite. Parte del problema è che negli accordi commerciali più recenti, per esempio, i benefici sociali sono bassi o addirittura negativi. Sto parlando di offerte come la Trans-Pacific Partnership (TPP) e la proposta di scambio e di partenariato transatlantico per gli investimenti (TTIP) tra l'UE e gli Stati Uniti. Questi accordi sono in gran parte veicoli per agende corporative. Non parlano di ristrutturazione delle regole globali del gioco per far stare tutti meglio, ma solo di alterare le regole per renderle più favorevoli per le aziende".

Infine, proprio come i paesi della zona Euro, il governo britannico sostenne una forma di austerity nel Regno Unito a seguito della crisi finanziaria. Dato che il Regno Unito non era soggetto agli stessi problemi strutturali dei Paesi che utilizzano l'Euro, cosa pensa di come l'UK ha gestito la crisi?
"Questo dimostra un principio generale: uscire dalla UE non rende immuni da politiche negative. Puoi avere politiche negative tanto nella UE quanto al di fuori di essa. Io credo fermamente che l'austerità non funzioni e che la sola ragione per la quale la Gran Bretagna ha avuto buone performance è che non ha avuto tutta quella austerità che George Osborne dichiara. C'è stato un sacco di fumo negli occhi, ma a proposito dell'austerità c'è stata molta più retorica che effettiva implementazione - per la fortuna della Gran Bretagna".

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • NOSTRADAMUS 1 anno fa mostra
    BEPPE GRILLO SAPEVA A fine luglio viene anticipata sul blog l'imminente votazione delle modifiche al non-statuto. Poi scomparsa dalle trasmissioni. A fine luglio Muraro scopre di essere indagata. Muraro lo dice al sindaco Raggi. Raggi lo dice alla senatrice Taverna. Taverna lo dice al direttore di Maio. Qui si interrompe la filiera del "io l'ho detto a ...". Di Maio passa da scemo per una mail non compresa, ma contemporaneamete salva il xulo al leader. http://www.beppegrillo.it/2016/08/passaparola_tutti_insieme_piu_forti_di_prima_a_italia5stelle_-_di_beppe_grillo.html Leader chiaroveggente?
    • vedichiaroamorammazzato 1 anno fa mostra
      Vedi chiaro d' anna' a mor' ammazzato da n' antra parte..!!
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    La telefonata Raggi-Di Maio: "Non so che fare: si va a casa" La discussione "rubata" al ristorante E' IL VENTO CHE CAMBIA!
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    SIETE TALMENTE ONESTI CON VOI STESSI CHE CHE VI TENETE UN SINDACO BUGIARDO PERCHE' DIVERSAMENTE SAREBBE COSA DA MASOCHISTI! BUAAAH AH AH AH AH AH AH AH E' PER IL FENOMENO DAVIDE LAK.
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    SONO SBARCATI O STANNO SBARCANDO ALTRE 1600 RISORSE PROVENIENTI DAL NORDAFRICA: E TUTTI MUSULMANI DEL CAZZO SENZA BISOGNO DI SCOMMETTERE. SE SONO COSI' PREZIOSI VISTO CHE APRIAMO IL CULO DEL NOSTRO IMMONDO PAESE A CHIUNQUE, PERCHE' ARRESTANO CHI CE LI PORTA? SCAFISTI SANTI SUBITO! CI PORTANO "PROFUGHI" (E' INFATTI VIETATO CHIAMARLI CLANDESTINI COME E' VIETATO DIRE CHE VOGLIONO O RESTERANNO IN ITALIA) MA IL CAPO DI ACCUSA CONTRO GLI SCAFISTI E' QUELLO DI "TRAFFICO DI CLANDESTINI". AH AH AH AH AH AH AH AH
    • Nello R. Utente certificato 1 anno fa mostra
      scrivilo su l'unità .. su repubblica .. sul corriere della serva .. su il messaggero del palazzo .. li non ti cagano ? perchè dovremmo cagarti noi che non siamo al governo ? ha già .. senza uno sfogo andresti ad ammazzarti .. continua pure ciao fatima
  • Roussel Martinez 1 anno fa mostra
    PROPOSTA DI PRESTITO OFFRONO UN SICURO E CREDIBILE Non più preoccupazioni fare per il vostro bisogno di denaro ( Finanziamenti, Prestito personale, immobiliare, Prestito, Prestito di investimento, Prestito auto, consolidamento del Debito, Prestito auto, Redenzione di credito, ecc). Io sono un esperto finanziere francese che ha una grande somma di denaro che mi permette di aiutare tutti coloro che sono nella necessità di denaro attraverso la concessione di un credito finanziario. Dal 1 settembre al 30 ottobre, sono in grado di concedere un prestito da 5000€ a 5.000.000€ che si sono credibili. Ho un interesse del 3% al 5% sull'ammontare del prestito. Il periodo di rimborso di 2 a 20 anni al massimo e pagamenti mensili che dipende dalla vostra abilità. E-mail : gilbert.nazet@aol.fr Non esitate a contattarmi se siete nella necessità di denaro. Grazie
  • Elio Volpone 1 anno fa mostra
    Ve lo ricordate quinto potere? Sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più. Si, sono incazzato, e deluso, nell'assistere inerme a come si può trasformare un vittoria (politica) in un disastro (politico) da parte di coloro che da futuri dirigenti politici si stanno rivelando degli apprendisti stregoni. Sono incazzato, e umiliato, nel vedere la rivincita di tutti coloro che abbiamo criticato e adesso ce li ritroviamo a sbeffeggiarci su tutti i giornali e tv Sono incazzato, e mi cadono le braccia, nel sentire che si richiamano i poteri forti, i complotti ecc. ecc. che pure ci saranno e ci sono, ma non nascondiamoci dietro un dito: mea culpa, mea culpa, mea maxima culpa. Noi non dobbiamo chiedere perdono ad un Dio, ma chiedere scusa ai nostri elettori è quanto meno doveroso, e forse l'ultima speranza per (ri)conquistare coloro che avevano visto nel movimento l'ultima speranza di uscire da quel pantano che anni e anni di malgoverno ci hanno fatto cadere. Già era un'impresa difficile prima governare Roma, ora c'è bisogni di un disumano colpo di reni (se ne siamo capaci) per farlo perchè se falliamo avremo consegnato non solo Roma ma l'Italia intera nelle mani del PD, Forza Italia ecc. ecc. per i prossimi vent'anni e forsse più. Ed in fine sono incazzato, e triste, molto triste a pensare a Gianroberto, che mi sembra di vedere mentre si rivolta inerme nella fossa con l'impossibilità di ritornare armato di scarponi chiodati per fare quello che mi piacerebbe fare in prima persona. Elio Volpone - Genova
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    IL MOVIMENTO DEI BUGIARDI SE LA VUOLE CAVARE A BUON PREZZO CHIEDENDO SCUSA E ANDANDO AVANTI PIU' DETERMINATI DI PRIMA. MA PRIMA QUANDO AH AH AH AH AH MA BEPPE GRILLO NON E' UN INDIVIDUO CHE PUO' SCENDERE TANTO IN BASSO DA CHIEDRE SCUSA IN PRIMA PERSONA AI PROPRI ELETTORI, QUINDI ANDRA' A FINIRE COME SCRIVE PIU' SOTTO IL GENIALOIDE davide lak. DEL RESTO PERCHE' PUNIRE LA PROPRIA MOGLIE SE TI FA LE CORNA: LAVADA E SUGADA LAN PAR GNAN DRUVADA!
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    Francesco Tripodi‎ a SOLO 5 STELLE 14 h · Ci troviamo di fronte ad un componente del Direttorio, quel genio di Sibilia, che dichiara che Di Maio avrebbe ricevuto l'email della Raggi e che però non l'ha capita. Cioè, io penso che si possa accettar di tutto nella vita, ma farsi chiamare coglione da Sibilia e dover ingoiarlo è un qualcosa che non augurerei nemmeno al mio peggior nemico. Gigetto, non pensavo che sarebbe mai successo, ma per una volta ti sono solidale.
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    Baobab, residenti: "La Raggi ha mentito pure sull'emergenza migranti" E DAJE DENTRO: UNA PIU' O UNA MENO ORMAI SIETE IL MOVIMENTO 5 BALLE BELLE E BUONE!
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    JDHJDFJDFJSJSJSFJSFJDJDFJSJYETUTUJFNCXNF YIFHJKFDJYJFJDFJFDJFJDFJDF KHGKGDDKDGKFGCNHBJBB HJCJCJ. UNA DELLE E MAIL CHE GIGGINO CAPISCE!
  • Marco Lanzetta 1 anno fa mostra
    AAAHAHAHAHAHAH. AHAHAHAHAH AHAHAH ..... UGUALI AGLI ALTRI .... UGUALI UGUALI ...L AHAHAHAHAHAHAH PS avviso ai naviganti .... Tutti pronti .... Si torna da Silvio e Umberto!!!!!
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa mostra
      ...oggi, spettacolino de "burlesque" co' 'e novantenni, yummm...
    • harry haller Utente certificato 1 anno fa mostra
      Ah, so' ancora vivi: tutti a l'ospizzio, allora....
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    E' DA UN PO' DI TEMPO CHE SCRIVO DI PROMUOVERE UN VAFFANCULODAY A BEPPE GRILLO E A TROTALEGGIO. PRIMA RIBALTIAMO "LA NUOVA PRESA PER IL CULO" E PRIMA CI LIBERIAMO ANCHE DEL RESTO!
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    IL FINALE DELLA SOAPOPERA DI ROMA E' DIRETTAMENTE PROPORZIONALE ALLE CONSEGUENZE CHE PUO' SUBIRE IL GARANTE, L'EREDE DEL COFONDATORE E IL DIRETTORIO. SE TUTTI E TRE SAPEVANO, TAGLIERANNO TANTE TESTE MA NESSUNA DELLE LORO!
  • m.n.d.o.c. 1 anno fa mostra
    Caos a Roma, Raggi e Movimento 5 stelle perdono consenso sul web Gruppo 878 19 min · ma va'...! se ne sono accorti? +++++++++++++++ NON ERA IL FINE PRINCIPALE DEL MOVIMENTO CIVICO NATO IN RETE PREOCCUPARSI DEL CONSENSO ELETTORALE CHE VIENE DA SPETTATORI PASSIVI E MANIPOLATI DALLA TV O DA ATTIVI MA QUASI IMPOTENTI INTERNAUTI. CHE SIANO UN 20% O UN 10% POCO IMPORTA SE SI TENGONO STRETTE PERSONE BUGIARDE. CREDETE CHE UN BUGIARDO POSSA ESSERE ONESTO?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus