Diretta della riunione degli eletti M5S a Roma

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

capigruppo_voto.jpg

Gli eletti hanno votato per alzata di mano i capigruppo e portavoce di Camera e Senato. Il capogruppo del MoVimento 5 Stelle al Senato è Vito Crimi. La capogruppo del MoVimento 5 Stelle alla Camera è Roberta Lombardi. Il MoVimento 5 Stelle effettuerà una rotazione trimestrale dei capogruppo e portavoce Camera e Senato con persone sempre differenti, la scelta dei capogruppo sarà operata dai gruppi di Camera e Senato. Segui la diretta su LaCosa

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Ivano Zuliani 4 anni fa
    Voi fate i duri e puri -> l'Italia rimane senza governo -> crollano i mercati e si alza lo spread -> qualcuno deve pur pagare -> alla fine chi lo prende nel culo siamo sempre noi. Quindi vedere di non fare i duri e puri ed accordatevi su sti benedetti 8 punti di Bersani, che ora che siete a Palazzo nel mirino del popolo incazzato (ve lo dice un NEO-PRECARIO che si fai l culo 10 ore al giorno) ci siete pure voi che siete l'ago della bilancia
  • Vincenzo Rossi 4 anni fa
    Se "lasciate passare" la Linea Schifani al Senato INVECE di Raddoppiare alle prossime consultazioni elettorali le DIMEZZERETE (in pochi secondi)... ...FATE VOBIS !!! VINCENZO ROSSI.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Coalizioni a delinquere e premio alla maggioranza L'oligarchia conservatrice/progressista in nome della governabilità/ingovernabile Elezioni 24 e 25 febbraio 2013 PARTITO DEMOCRATICO 8.644.187 voti; 292 seggi TOTALE PIER LUIGI BERSANI 10.047.603 voti; 340 seggi MOVIMENTO5STELLE BEPPEGRILLO.IT 8.689.168; 109 seggi VOTI COMPLESSIVI 2013 CAMERA 34.002.523
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    BBB Baa, Baa1, Baa2, Baa3 BBB, BBB-, BBB+ BBB, BBB-, BBB+ Qualità media Adeguata probabilità, nell’immediato, di rimborso del capitale più interessi.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Un giorno, il Sogno e la Realtà si incontrarono per via. Si guardarono a lungo e poi esclamarono insieme: "Non ci assomigliamo per niente. Com’è, allora, che l’uomo ci confonde così facilmente?" Due che facevano lo stesso cammino si intromisero nel discorso: "La colpa, o il merito, è nostro". "Chi siete?", domandarono il Sogno e la Realtà. "Siamo il Dolore e il Piacere. Avete mai visto un uomo che concepisca un sogno fatto di dolore, oppure uno che miri a una realtà priva di un qualche piacere?" "Mai", assentirono il Sogno e la Realtà. "Ed io", intervenne a questo punto una voce squillante, "non sono forse la molla che sostiene ogni sogno?" Tutti chiesero chi parlasse così. "Sono la Speranza", rispose la voce. A questo punto si udì un’altra voce, robusta e pastosa: "Ma senza di me, che sono il Coraggio, mai nessun uomo riuscirebbe a trasformare un sogno in realtà". "A meno che non intervenga io", interloquì un’altra voce ancora, "trasformando il sogno e modificando la realtà". Il Sogno, la Realtà, il Dolore, il Piacere, la Speranza e il Coraggio riconobbero subito quella parlata in falsetto: era l’Illusione. "Che stolti", mormorò fra sé qualcuno che non volle intervenire nella diatriba. "Non sanno che, per merito mio, il Sogno è la Realtà e la Realtà è il Sogno". Non pronunciò forte queste parole perché, pur essendo la Verità, nessuno le avrebbe creduto. (ANONIMO)
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    L'illusione è tutto la realtà è nulla. Jolly Joker ..."In molti giochi non di carte l'immagine del jolly è stata ripresa, associata sempre a uno speciale vantaggio concesso a un giocatore. Due esempi in questo senso sono Giochi senza frontiere (in cui la squadra che dichiarava di voler "giocare il jolly" in una certa prova aveva diritto a raddoppiare i punti ottenuti con quella prova) e Rischiatutto (dove le caselle del tabellone che rappresentavano un jolly fornivano un punto "franco" al giocatore, che evitava per quel turno di dover rispondere a una domanda del quiz). In molti altri contesti, il termine jolly viene usato metaforicamente per indicare qualcosa che può sostituirsi liberamente ad altro o anche, in linea generale, per indicare una opportunità extra, una chance in più. In informatica, per esempio, i metacaratteri nelle espressioni regolari vengono talvolta chiamati informalmente "caratteri jolly". Nelle compagnie teatrali, il jolly è colui il quale interpreta un personaggio già assegnato ad un altro attore, nel caso in cui quest'ultimo sia assente per motivi di malattia e simili L'avversario di Batman, il Joker, riprende nell'aspetto la figura del "jolly" (e non semplicemente quella del giullare).
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Voi non capite . . . perchè non c'è nulla da capire. Voi vedete il mondo come in uno specchio. Dentro ci siete sempre voi con i vostri piccoli o grandi pensieri . . . Jolly Joker . . . "Il jolly nasce negli Stati Uniti nel XIX secolo. La scelta del giullare come figura è chiaramente da correlarsi alle altre figure, che rappresentano ruoli di corte. La motivazione di questa scelta probabilmente è legata a due fattori; da una parte, il giullare suggerisce l'idea di un'alternativa rispetto alle regole standard del gioco (il giullare era l'unico personaggio che avesse il potere di deridere il re e in generale di comportarsi in modo anomalo rispetto alle regole di etichetta). Dall'altra, il jolly si può storicamente ricondurre alla figura del matto (o del folle o follo) presente in diversi mazzi di carte antichi e ancora oggi presente nei tarocchi." . . .
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Una volta colte, le opportunità si moltiplicano. . . . . Jolly Joker "In molti giochi di carte (per esempio nella scala quaranta, ma anche nel dernier, nel poker no), il jolly può essere giocato in sostituzione di una qualsiasi carta specifica richiesta dalle regole in un certo contesto di gioco. In altri giochi può avere caratteristiche diverse, ma quasi sempre gli è associata qualche eccezione importante alle regole generali del gioco, in genere in senso positivo (il jolly fornisce qualche vantaggio speciale al giocatore), più raramente in senso negativo (nella variante inglese dell'Omino nero, Old Maid, perde chi termina il gioco con il jolly in mano)." ...
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    "Sii veloce come il vento; lento come una pianta; aggressivo come il fuoco; immobile come una montagna; inconoscibile come lo yin; irruento come il tuono." Ahahahahahah che rrriiidereeeeee
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Quanto è profondo il mare ... La configurazione tattica eccellente, dal punto di vista strategico, consiste nell’essere privi di configurazione tattica, ossia nella condizione “senza forma”. Quando si è senza forma, neanche gli agenti segreti più profondi sono in grado di spiarci, né gli uomini più intelligenti di tramare progetti.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    "Sconfiggere il nemico senza combattere è la massima abilità" Beppe, sei l'insetto che mi fa divertire di più!!! Siamo tutti "Mr Grillo"...
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Il Monte dei Paschi di Siena ed Il nome della rosa "...I suoi amici veri sono tutti della Lupa, gli unici che lo conoscevano fin da bambino, che sapevano chi era veramente David Rossi fuori da un lavoro che viveva in missione, con orgoglio senese e regole rigide, poca confidenza, qualche durezza. «Ne faceva una questione di famiglia, suo papà era stato dirigente Mps, ci teneva tanto». Sono in molti a dire che non era più lui, che da quando era cominciato «questo casino» aveva smesso di sorridere, e la morte del padre Giorgio, avvenuta due mesi fa nel pieno della bufera, era stata un altro colpo." . . . "Raffaele Ascheri ... «David era il coperchio sulla pentola della stampa locale e nazionale, l'uomo che controllava tutto e impediva che la verità su Mussari saltasse fuori». ... "La verità forse è nel mezzo, Rossi non era uomo di potere, ma uomo che proteggeva un potere. Quando questo è crollato, ha capito che anche per lui stava arrivando il momento della ritirata."... "Adesso c'è un suicidio..."?! MAI LASCIARSI DIETRO BIGLIETTINI APPARENTEMENTE INSIGNIFICANTI ED INNOCENTI MAGARI SCRITTI IN UN CONTESTO DIVERSO . . . Beppe decididi a decidere, ma pensa prima di pensare. Bye bye
  • Massimini Osvaldo 4 anni fa
    Tutto bene Sig. Grillo, ma sarei curioso di sapere se il movimento é d'accordo di prendere a suo carico la responsabilità di guidare il governo. Mi sembra piuttosto che, a parte l'uscita dall'euro che sarebbe un vero suicidio, niente di nuovo sotto il sole. Pensa veramente di voler governare col principio: io sono la mente e tu sei il braccio??? Oppure dispone di una bacchetta magica come quella di Berlusconi che in un sol colpo risolve tutto???
  • Josef Stieger 4 anni fa
    buona sera, ho visuta il tuo intervisto per la "televisione svedese" ed è geniale, già da 3o anni penso più o meno uguale. penso che adesso è venuto il tempo di creare con i nostri pensieri un mondo più umano. sinceri saluti della valle martello "bolzano" josef stieger
  • antonio pierri 4 anni fa
    "Scusate ma chi è questa gente ? alle politiche io ho lavorato ad Aprilia per altre persone (Cristina e Sonia). Si sta facendo una gran confusione che non fa bene all'immagine del MoVimento Saluti Antonio Pierri http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/aprilia/"
  • peponelbafon 4 anni fa
    Non ci siamo. Cari giornalisti. Se pensate di liberarvi di Grillo usando il metodo Berlusconi, non hanno capito nulla. Sono venti anni che andate in giro a cerca di sputtanare Berlusconi e questo vi fa fessi a ogni elezione, voi e la cosiddetta sinistra. Non vi sono bastate le lezioni? Adesso ci provate con Grillo? Ma come, oltre che a essere una casta d’intoccabili, siete pure dei coglioni? Non capite, voi e la cosiddetta six sia essa vecchia che nuova che battere un “nemico”, sia Il berlusca o Grillo bisogna combatterlo sul suo terreno e con le stesse armi, vale a dire che Berlusconi si deve smontare come un giocattolo pezzo x pezzo e non correndo dietro ai suoi scandali. Lo stesso vale per Grillo; va affrontato sul suo terreno e non rincorrendo sue fantomatiche società estere (posto che siano vere) che se sono legali, paga le tasse ecc, ecc. sono sempre affari suoi. Io non ho votato Grillo, perche come dice Vauro, mi faccio tagliare le palle prima di votare Grillo, ma non sono nemmeno d’accordo di attaccarlo con articoli come quello dell’ESPRESSO, fate il suo gioco, come per anni avete fatto quello di Berlusconi. D'altronde se non avete un nemico di che cosa vivete? Non a caso vi auto referenziate l’uno con l’altro come nella recente vicenda del direttore del GIORNALE Sallusti. Ha commesso un reato? Che paghi con buona pace di tutta la vs. categoria. Per concludere, in Italia abbiamo un mare di caste, POLITICI, AVVOCATI, NOTAI, FUNZIONARI PUBBLICI, MAGISTRATI E GIORNALISTI E CHISSA’ QUANTE ME NE DIMENTICO
  • Virgilio Conti 4 anni fa
    Ancora sui risparmi diretti e indiretti - rivisitazione del ruolo del medico di famiglia e del relativo ambulatorio - rivisitazione del ruolo del farmacista e della stessa farmacia: meno deodoranti e giocattoli – più presidio ambulatoriale e di primo soccorso (esempio: presenza di defibrillatore semiautomatico o manuale e sua disponibilità operativa anche in ambito territoriale di competenza, scuole, strutture sportive) - rilancio di piani nazionali e regionali per risolvere l’emergenza amianto (bonifica e smaltimento/inertizzazione); a livello di piccolo comune o quartiere e per i piccoli quantitativi da bonificare prevedere la possibilità di un faidate regolamentato e assistito - formazione/informazione su prodotti e consumi così da ridurre, risparmiare, recuperare, riparare, riusare, riciclare, … - creazione di centri di vendita/baratto merce usata, riparata, riciclata, … - formazione/informazione su prodotti e consumi legati ad un degrado di qualità della vita (cattive abitudini alimentari, pericolosi fenomeni di dipendenza da gioco, abusi di droghe, alcool, farmaci, esami radiologici e assimilabili) - riassetto normative di attribuzione delle case popolari: la casa a chi ne ha veramente bisogno senza possibilità alcuna di vendita, affitto, ecc. e con la restituzione allo Stato cioè ad altri cittadini trascorso un determinato periodo (trent’anni?) - rivisitazione e/o introduzione degli standard bancari fondamentali per cittadini e imprese - necessità di una concreta e facile rinegoziazione dei mutui immobiliari - necessità di recuperare e/o riqualificare l’enorme quantità di opere incompiute (edifici, carceri, strutture sportive e comunitarie, scuole, caserme, ospedali, aeroporti, ecc.) - necessità di riutilizzare appezzamenti agricoli abbandonati così da sottrarli al degrado dell’inquinamento, ripristinarne la produttività e/o ristabilire il riassetto idrogeologico del territorio
  • Virgilio Conti 4 anni fa
    Risparmi diretti e indiretti - le innumerevoli spese generali dei palazzi della politica e della Pubblica Amministrazione (P.A.): personale, affitti degli immobili, economato, forniture, gestione dell’energia, ecc. - il costo delle auto blu di tutta la P.A. (Camera, Senato, Presidenza del Consiglio e della Repubblica, Ministeri, Regioni, Comuni, ecc.) - l’abolizione e/o riconversione degli enti inutili (inclusi gli enti creati per l’abolizione degli enti inutili) - divieto dell’attività di intramoenia nelle strutture sanitarie pubbliche obbligatorietà di emissione fattura fiscale da parte di tutti i liberi professionisti - scaricabilità fiscale di scontrini e fatture - trasferimento delle attività notarili immobiliari agli uffici pubblici del catasto - istituzione di un tetto a stipendi e pensioni d’oro sblocco della rivalutazione automatica delle pensioni inferiori ad un certo tetto lordo (euro 5000?) così da riagganciarle al costo della vita - per le nuove costruzioni civili: dove costruire (es. valutazione del rischio sismico, idrogeologico, ecc.); come costruire (es. aspetti di fabbisogno e risparmio energetico dell’abitazione)
  • ANTONELLA CEIRANI 4 anni fa
    E’ difficile, di questi tempi è roba da far tremare i polsi. Ma bisogna continuare ogni giorno a farsi Penelope, e insistere nel tessere la tela della ragione, perché altro proprio non si puo’ fare. Solo che, a titolo di risarcimento, mi permetterei anche io un sobrio, gentile e democraticissimo vaffanculo all’indirizzo di chi ha costretto le Penelopi d’Italia (e ce ne sono tante) a fare oggi tutta questa maledetta fatica. Nulla a che fare con il leader dei Cinque Stelle, perché i vaffanculo non sono tutti uguali. E il vaffanculo, come la democrazia, non è monopolio di nessuno. Nemmeno del signor Beppe Grillo.
  • ANTONELLA CEIRANI 4 anni fa
    E’ difficile spiegare che senza i partiti non c’è democrazia, se in tempo di crediti inevasi alle imprese certi partiti hanno ancora troppo a che fare con la gestione (opaca) di banche toscane. E’ difficile spiegare che le istituzioni sono sacre, se in quelle aule per anni si è mangiata mortadella, innalzato cartelli osceni, fischiato ai culi delle deputate. E’ difficile spiegare che in democrazia le parole sono pietre, e che il sincretismo satirico di un comico è un modo furbetto per conquistare consenso, se per anni il cazzeggio è diventato la lingua madre dentro e fuori le istituzioni. E’ difficile spiegare che senza poteri intermedi non è democrazia diretta ma anarchia potenzialmente autoritaria, quando ad ogni passaggio in quei poteri intermedi c’è stallo e inazione (e quando va male tangente o intrallazzo). E’ difficile spiegare che gli impegni europei vanno rispettati, quando il garante di quegli impegni è stato il primo a disattendere il suo pubblico impegno di non candidarsi alle elezioni. E’ difficile spiegare che la rappresentanza in democrazia è come l’aria che respiriamo, se per un anno in Parlamento tutti hanno sputato sul Porcellum e poi col Porcellum ci hanno mandato a votare. E’ difficile spiegare che i soldi alla politica sono una garanzia per il cittadino, e non un esproprio, se con quei soldi per anni si è fatto altro e con pochissima trasparenza. E’ difficile spiegare che l’onestà non qualifica di per sé un politico, se la disonestà in politica è stata tanto diffusa, impunita e perfino esibita. E’ difficile spiegare che la giovinezza non è un titolo di merito ma spesso il suo contrario, se un tappo generazionale ha soffocato per due decenni i cambiamenti della società. E’ difficile spiegare se Fiorito, Penati, Tedesco, le mignotte, i due forni ad libitum, l’ampolla del dio Po, la Minetti, le camicie di Formigoni, Ghedini e Calearo. E’ difficile, di questi tempi è roba da far tremare i polsi. Ma bisogna continuare ogni giorno a farsi Pe
  • Virgilio Conti 4 anni fa
    Beppe, eravamo a metà degli anni ottanta e tu esordivi come un comico/opinionista; oggi mi vien da dire: lo sapevo, me ne ero accorto, le tue apparizioni video, le tue battute sul “sistema” suscitavano l’ilarità del pubblico, qualche nervosismo in RAI, nei Palazzi e in me qualcosa tra un sorriso (talvolta amaro), la sorpresa e l’ammirazione per chi, al di fuori degli schemi, “osava” tanto dal palco della TV di Stato. Ma che queste tue frecciate dovessero e potessero un lontano giorno assumere i connotati di ribellione, denuncia e proposta politica non lo pensavi neanche tu, di la verità! Nessuno a quel tempo riteneva che un uomo di spettacolo, ancorché abile nella comunicazione e preparato sull’argomento, dovesse occuparsi più di tanto di tasse, economia, sperperi, energia, ambiente, ecc. perché pensavamo che tutto ciò spettasse alle cosiddette istituzioni preposte. Purtroppo la storia recente di questo Paese, quella fatta di truffe, ruberie, corruzioni, sprechi e inefficienze, sotto i nostri occhi tutti i giorni, da anni, quella derivante dall’imbarbarimento di certi costumi politici, e non solo, ci hanno ampiamente smentito e dimostrato il contrario. Beppe, fammi fare questo auspicio populista: un concreto, ampio e virtuoso mutamento dello stato sociale, unitamente a tangibili esempi di buon governo della cosa pubblica, stimolerebbero tanti cittadini a ritrovare alcuni valori persi, a riguadagnare fiducia nelle istituzioni e, non da ultimo, porrebbero nuove basi educative per le nuove generazioni. Si, onestà e legalità torneranno di moda! Ti auguro buon lavoro. Virgilio
  • mario aquino 4 anni fa
    HO VOTATO IL MOV. 5 STELLE, ME NE TROVO PENTITO, QUALE OCCASSIONE MIGLIORE PER DISTRUGGERE IL BERLUSCONISMO? IL CONFLITTO DI INTERESSE E TANTE PORCATE? qUESTA E' L'OCCASIONE GIUSTA, NON SI SA COSA VOLETE? COSA CERCATE? fORZA FATE IL gOVERNO E FATE LE LEGGI CHE AVETE PROMESSO.
  • ANTONELLA CEIRANI 4 anni fa
    Penelope a Cinque Stelle Remare controcorrente di questi tempi non è cosa semplice. Si respira aria di vendetta e paura, sberleffo e distruzione. E quando il virus della semplificazione umilia le complessità, e la libertà nasconde il suo contrario, provare a ragionare separando i tanti bambini dalle altrettante acque sporche è come tessere ogni giorno la tela di Penelope. Ma farsi Penelope, ogni giorno, è la sola cosa che si puo’ fare. Perché farsi Penelope, nell’Italia di oggi, significa continuare con ostinazione a disvelare l’infinità di alibi dei demagoghi e dei loro avversari; continuare a insistere sulla forma della democrazia, che viene prima di qualsiasi altro contenuto; battere il ferro ogni giorno sulla sacralità delle istituzioni, che sono cosa diversa da chi le occupa; e sulla divisione dei poteri, senza la quale non c’è mai vera libertà nè vera partecipazione. Farsi Penelope significa pretendere che si salvino dal cupio dissolvi rappresentanza, responsabilità e poteri di controllo; ricordare che democrazia diretta e partecipata non sono la stessa cosa; sostenere che i partiti servono ancora; chiedersi (oltre a quelli della casta) quali sono stati (e sono ancora) i mali dell’opinione pubblica. Significa fare una immensa fatica per spiegare che non si cura un male con un male ancora peggiore, che il nuovo non è sempre sinonimo di meglio, che cambiare inquilini della casa non è abbattere i muri maestri. Detto cio’, va anche detto che tanta fatica non era obbligatoria, e non l’ha ordinata il destino cinico e baro. Tanta fatica non è orfana di padre e neppure di madre. Perché è difficile spiegare che essere un sommelier non significa poter fare il ministro dell’Agricoltura, se un giorno prima su quel banco sedeva Scilipoti. E’ difficile spiegare che parlare tre lingue non significa capire la politica estera, se questa è stata fatta a colpi di cucù alle culone o di cimiteri architettonici alla Maddalena. E’ difficile spiegare che senza i partiti no
  • VANNI VALERI Utente certificato 4 anni fa
    quando si parla di soldi.... sono tutti uguali... leggere per credere: http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-03-08/grillo-irride-blog-inchiesta-133130.shtml?uuid=AbUX59bH
  • paolo sandrelli 4 anni fa
    Un consiglio: Tu Beppe Grillo, vai in tv almeno una volta prima delle prossime elezioni...così spopoli di voti tutti gli altri e nessuno ti potrà più prendere! Vedi tu, scegli tu l'emittente ma fallo perchè ad una settimana dal voto sarai il primo partito eletto.
  • erika martelli 4 anni fa
    adesso però fate quacosa perchè davvero i tempi si stanno restringendo con progetti fattibili molti elettori sono spaesati e alcuni si stanno pentendo non capiscono che cosa volete fare sei mesi a massimo per non finire falliti con stima erika
  • alberto biscarini 4 anni fa
    per contribuire al movimento e ai suoi rappresentanti in parlamento,affitto a condizioni ragionevoli appartamento arredato SGiovanni a 10 metri da metro composto di tre letto,due bagni,ampio soggiorno con angolo cottura e lavanderia,luminoso 6 piano. Sarei onorato di trattare.
  • rita tortora 4 anni fa
    Ehi! Sono confusa! Non ci capisco più niente! Sembra tutto e il contrario di tutto...... Avevo (credevo di avere ) delle idee, mi fidavo, mi "affidavo"... adesso ho solo dubbi, incertezze, confesso, anche paure. Non ho molto da difendere, si vive alla giornata sperando di farcela, ma ancora non mi ha abbandonata il sogno, la speranza, che qualcosa possa cambiare. Ma ora ho bisogno di capire: c'è qualcuno che mi possa aiutare a distinguere il falso dal vero? Io leggo, leggo molto, leggo tutto, ascolto, guardo...ma le opinioni che mi formo vengono sconfessate 5 minuti dopo e allora.... è questa la disinformazione? Heeeeelppppppppppppppppppppp!
  • Andrea Cecchini 4 anni fa
    I media continuano a fare le pulci sulle capacità dei parlamentari eletti... possibile che non capiscono che non sono soli e dietro a loro e alle loro decisioni ci sarà sempre il popolo ?
  • daniele c. Utente certificato 4 anni fa
    mi avete già tolto 3 commenti, fatre schifo siete dei fascisti di merda
  • daniele c. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo ha paura di confrontarsi con Bersani, ah ah ah ah ah
  • STEFANO.FRABASILE 4 anni fa
    CIAO BEPPE SONO UN PICCOLO IMPRENDITORE CHE SI E MESSO IN GIOCO A 48 ANNI CON ENTUSIASMO.IN BREVE UN EX DI EQUITALIA:NEL 2007 DA AGENTE DI COMMERCIO PAGO L'IVA PER 817 EURO MA MI DIMENTICO DI FARE F24 A 0PER COMPENSAZIONE.NEL 2011 L'UFFICIO DELLE ENTRATE MI CHIEDE 1100 EURO. IL MIO COMMERCIALISTA SI PRESENTA E SPIEGA IL TUTTO. L'UFFICIO DELLE ENTRATE RICONOSCE CHE HO FATTO I PAGAMENTI MA DICE CHE ORA DEVO RIPAGARE CON SANZIONE E POI CHIEDERE IL RIMBORSO. IO LOGICAMENTE MI INCAZZO E IL RISULTATO E CHE ORA EQUITALIA VUOLE 3600 EURO !!!!! PER UNA COSA CHE HO PAGATO!!! BASTAAAAAAAAAAA. ASFALTALI TUTTI
  • Vincenzo Formisano 4 anni fa
    Buongiorno a tutti gli amici del blog ed ai neo eletti. Sono un simpatizzante da sempre e orgoglioso che dalla mia città (torre del greco) provenga un neo eletto 5 stelle, luigi gallo. Volevo attirare la vostra attenzione sul dramma che ha colpito napoli e più in particolare la città e della scienza, e fare una richiesta/proposta... Secondo voi, amici e cittadini rappresentanti, sarebbe pensabile destinare alla ricostruzione della città della scienza, una quota parte dei 'rimborsi elettorali' che il M5S restituirà? Verificate la fattibilità e se questo può essere un segnale per dimostrare, ancora una volta, come i soldi alla politica possano invece essere meglio utilizzati per la società, contro le violenze vandaliche o criminali che ancora segnano la nostra amata città. Un forte abbraccio ed augurio di buon lavoro, Vincenzo.
  • Giovanni B. Utente certificato 4 anni fa
    Se si vuole proporre un referendum on line in merito alla permanenza o l'uscita dell'Italia nell'Euro,perchè non farlo per una cosa, direi meno importante,come una eventuale alleanza a termine con il centrosinistra su pochi punti programmatici?Nel caso di non rispetto si puo' sempre recedere con la sfiducia.Penso sarebbe opportuno e corretto che sia la base a decidere in merito.
  • criceto italiano 4 anni fa
    E' bello vedere queste votazioni per "alzata di mano" - uno vale uno - la democrazia diretta sarebbe l'ncarnazione dell'ideale. La democrazia "parlamentare" come la nostra ha un funzionamento differente ed è quì che - una volta nelle camere - i neoeletti del M5S dovranno misurarsi. Il Regolamento parlamentare, le Commissioni , i tempi e i modi di lavoro entrano in meccanismi e ritmi con i quali bisognerà impattare. Questo sarà l'inizio. Saranno giornate cadenzate e ripetitive come quelle che trascorrono i detenuti e le detenute negli "istituti di rieducazione e di pena" dove trovi i tuoi colleghi " coatti più vecchi" che ti ripetono ad ogni momento:..""" noooo..! caro/car, e tu questo non lo puoi "dire"...., questo non lo puoi "fare".., non lo puoi "fare così", bisogna aspettare la fine di questi o di quei lavori... le decisioni di questo o di quel tavolo che a sua volta è subordinato ad un altro tavolo ... bla bla bla...""""" QUESTA E' IL PERCORSO RIEDUCATIVO DI SISTEMA, E' LA MACCHINA. Una volta entrati dalla tramoggia delle elezioni sei dentro e ti devi "adeguare"! Nemmeno puoi dire " NO! Io sono diverso/diversa perchè ho idee nuove e voglio comportarmi diversamente, non voglio lavorare ma, voglio osservare e controllare, voglio cambiare tutto.. ecc." Questa è la realtà, il "tempo" si continuerà a perdere in tutte le "alchimie" giornaliere delle parole, delle chiacchiere, delle riunioni , dei lavori inframmezzati dalle pause festive, ecc. ecc. e, la forza dello "tzunami" va scemando, la gente che si era rotta le scatole, continuerà a vedersele rotte, quelli che non avevano più un euro quando hanno votato saranno ormai seppelliti e così via dicendo. Queste sono le riflessioni da fare e a cui prepararsi. Ciao P.S. sù con la vita però gente!
  • graziano la fratta Utente certificato 4 anni fa
    un vero momento di democrazia nel nostro paese dopo 70 anni...ci stiamo svegliando da un incubo...la prima volta che il dito esegue la sua più nobile funzione,il voto e non il rovescio nel nostro deretano!bravi e in bocca al lupo ai nuovi capigruppo di camera e senato...rispettiamo noi stessi!!!
  • Alessandro Barboni Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, direi di lasciar perdere le esagerazioni inappropriate e smettere di lamentarsi di tutto. Non è per caso che siano solo motivazioni pretestuose per evitare di prenderti le tue responsabilità. A proposito, hai sempre affermato che non era tua intenzione di candidarti e allora lascia il passo: sono stati eletti deputati e senatori, cedi il passo e lasciali lavorare. Il M5S è stato votato dai coloro che ne condividevano gli obiettivi, ma anche da una percentuale elevata di coloro che volevano dare un segnale forte di dissenso e protesta verso la politica becera ed ottusa che non ha saputo ascoltare i segnali che provenivano dalla base. Il pericolo non è la violenza è il calo di adesioni che avrà il M5S. Basta con i populismi e la demagogia, bisogna cominciare a FARE. Aspetto con ansia..... Alessandro Barboni - Ferrara
  • malecs 4 anni fa
    Caro piero della pietra, nessuno ti risponderà. Prima di farlo attendono un articolo in merito su questo sito (o scritto da Travaglio).
  • piero della pietra 4 anni fa
    Salv e a tutti sono un vostro elettore che non ha mai partecipato al forum,volevo porre una domanda sull'abolizione del rimborso elettorale ai partiti. Non capisco perchè in Italia si debba passare da un estremità all'altra non credete che dai, credo, 5 euro attuali si potrebbe passare ad un rimborso elettorale di 20 o 30 centesimi? Questa mia osservazione la faccio perchè non vorrei che i finanziamenti privati aprissero una stagione di forti poteri alle varie lobby. Non dimentichiamo che negli stati uniti esiste una vasta e complessa legislatura che regola l'attività del lobbismo..... Grazie per l'eventuale risposta
  • enrico giacomo renosto 4 anni fa
    Mi sembra sia giunto il momento di scendere dal pero,il Paese soffre di questa forma di far pesare il risultato elettorale. Bisogna essere maturi e dimostrare di essere capaci di proporre le idee realizzabili e non le utopie che sono irrealizzabili. L'autocritica migliora le idee e le persone.
  • damiano pelanda Utente certificato 4 anni fa
    Caro Giuseppe, ci hai fatto ridere abbastanza(anche se non era il caso...),ora o continui a fare il comico o decidi di prenderti le tue responsabilità politiche ( era quello che volevi, no?) nei confronto dei (poveri) italiani che ti hanno votato, altrimenti saranno cavoli amari anche per quelli che ti hanno seguito e che vogliono fatti non giochini a nascondino ecc. Medita....
  • nanni nanni 4 anni fa
    E adesso andate a farvi friggere CIALTRONI! http://it.notizie.yahoo.com/grillo-lespresso-13-societ-costa-rica-riconducibili-cognata-183354889.html
  • giuseppe c. Utente certificato 4 anni fa
    Sono un prof. libero nello spirito e nei fatti...leggo e mi chiedo: perchè la paura fa 90...??? eppure tsunami vuol dire tanta forza e tanta energia. Se siete capaci e volete veramente fare quello per cui avete avuto il nostro voto...non rinviate l'impegno a un domani che non ci potrà mai essere se non vi date una mossa e passate all'azione. San Giovanni è stato il frutto della protesta condivisa, su tutto quello che hanno fatto gli altri... Il prossimo S. Giovanni, però, non potrà essere una semplice replica, qui non siamo a teatro, ma sarà il frutto di quello che voi avrete saputo fare della fiducia che molti italiani hanno dato a voi, preciso a Voi e non a Grillo e al suo amico. Noi, vostri elettori, crediamo in Voi e accettiamo anche che Voi possiate sbagliare, per questo, per favore, agite e utilizzate tutto quello che in Voi c'è di buono. Non continuate con la protesta, ma iniziamo a costruire.. un pò alla volta, con serietà, equilibrio, tenacia e costanza. Solo così il miracolo di San Giovanni si potrà ripetere. P.s. per Beppe Grillo con tenerezza: “è più facile fuggire che affrontare il toro”. Per favore vai da Monti, e da tutti quelli che ti chiedono un confronto, non mostrare all'Italia di avere paura, da questo si può dedurre che anche tu sei stato colto impreparato a tutto quanto ti è successo. Per favore ( te lo chiede chi ti ha votato e fatto votare) pensaci....non ti tirare indietro proprio adesso che gli italiani te lo chiedono. Metti da parte i tuoi vecchi rancori, se ce ne sono... Basta con le ingiurie e le proteste, inizia quella che tu chiami la vera rivoluzione epocale.... e dimostra All'Italia intera di avere le palle e che quello che stiamo vivendo non è una FARSA TEATRALE.
    • rolando del gaudio 4 anni fa
      Beppe fà bene a non presentarsi, ma non lo fà per paura. Semplicemente perchè i nostri politici sono massoni e delinquenti, sono molto bravi nel gioco di parole e perdita di tempo, allontanandoti dai commenti importanti. so 40 anni che fanno questo gioco. Vai beppe! ...continua così moltissimi italiani ti sono accanto. Rolando Roma
  • giuseppe c. Utente certificato 4 anni fa
    perchè togliete i liberi commenti?
  • sandro1 campeti Utente certificato 4 anni fa
    M5S: Vito Crimi "Prima battaglia in Parlamento sarà sull'eliminazione dei rimborsi elettorali" Ma se non si fà un governo perchè Grillo se la tira troppo come si eliminano i rimborsi elettorali?? Datevi una mossa che da soli non si fà NULLA si và a rivotare e non credo proprio che M5S riprenda i voti dei delusi, che sarebbero tanti, e allora si sarebbe solo sprecata un'occasione.
  • aldo c. 4 anni fa
    Ho seguito con un certo entusiasmo lo tsunami tour , nel tour è stato detto e ridetto quello che il popolo italiano voleva sentire , perché i disagi e le malefatte della politica tradizionale li sente sulla propria pelle. Ora a elezioni avvenute l’ondata dello tsunami ha fatto l’effetto voluto. Ma attenzione!! Adesso il movimento con i parlamentari eletti deve fare veramente quello per cui sono eletti e cioè l’interesse dell’Italia e degli Italiani , TUTTI, altrimenti lo tsunami con la sua risacca si porterà via tutto compreso il movimento cinque stelle con danni incalcolabili alla nazione. Meditate gente. Ricordate l’onda lunga di Craxi??
  • serafino scaccioni Utente certificato 4 anni fa
    PINETO 6 MARZO 2013 CARO AMICO MIO CARO AMIN J'espère que vous allez bien, la famille en bonne santé et meme por le sont même bien aussi bien l'argent. J'espère aussi que l'héritage de votre père bien-aimé a été divisé finalemnte. Je vais vous raconter un peu comment les choses se passent ici en Italie il y avait des élections nationales -comme toujours-en Italie, nous sommes habitués Berlusconi, le droit de la gauche Bersani, le centre Monti , comme toujours. Mais ce fut un événement incroyable-comme beaucoup d'Italiens avaient conclu un accord tacite sur l'Internet jeunes et vieux pensé ,pour la première fois, à faire le même choix , ont voté ; Mouvement Cinq Etoiles,incroyable. Ceci pour la première fois aux élections a été voté par 25% des Italiens une révolution ,un véritable-Qu'est-ce qui va se passer maintenant on ne sait pas ,mais au moins il espérons pour le renouvellement peut être fait légalement et démocratiquement .-Certainement la gauche a été détrôné, mais peut-être qu'il était temps Trop longtemps au pouvoir était devenu aussi le pouvoir. Cher Amin, mieux un rêve,que la certitude de l'injustice.Je suis toujours avec peu d'argent et nous espérons terminer l'année, sans autres créditeurs l'année 2012 a été terrible je dois payer un prêt de 18 mois à la banque, cazzarola. Mais si l'économie devait reprendre, moi et Livia certainement reviendrons vous voir a Chaouen pour la fête du mouton. Amin,vous êtes toujours dans mes pensées, salue l' ami musicien ,et toutes les autres Ahbis Ahbiss ,le très bonne cuisinière,un grand talent a Chaouen Maintenant , je vous salue,et travailler un peu un gros calin séraphin
  • maria esposito 4 anni fa
    sono una maestra elementare in pensione (ho insegnato per quasi 40 anni) e avrei continuato ad insegnare se non avessero rovinato la scuola ed il ruolo di insegnante. ti ho seguito fin dall'inizio della tua presa di posizione nei riguardi della nostra classe politica prima con curiosità e poi con sempre maggiore condivisione. sarei intervenuta molto volentieri quando sei venuto a Pisa,dove vivo da circa trent'anni, ma impegni familiari non me l'hanno permesso. posso assicurarti che avrai sempre l'appoggio della mia famiglia. la vita qui a pisa non è molto semplice per chi come noi non fa parte della "compriccola".avevamo aperto una piccola attività commerciale per mia figlia, ma, dopo dieci anni, siamo stati costretti a chiudere strozzati dai vari supermecati e centri commerciali presenti sul territorio. in questa città stanno uccidendo le botteghe che erano l'anima di un quartiere, pensa che solo in quello dove io vivo (Porta a Mare) nel giro di pochi anni hanno aperto una Coop ed un Discaunt. Non è possibile continuare così. non parliamo poi di concorsi pubblici a cui tanti ragazzi, compresi i miei, partecipano sapendo già in anticipo che non supereranno mai perchè "non abbiamo Santi in Paradiso". scusa lo sfogo ma sono veramente sfiduciata e penso con terrore e tristezza al futuro dei giovani di questa nazione. la classe politica ha cancellato un'intera generazione (giovani dai 30 ai 40) che non potranno mai formarsi una famiglia se le cose non cambiano. Auguro a te, ai tuoi collaboratori e a tutti gli eletti del M5S buon lavoro.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo tutti dei "Signor Grillo" Nel "nostro" Paese il sistema dell'oligarchia medioevale non è mai morto. E' una questione culturale. E' il peso della storia. Principi, marchesi, duchi, conti, vassalli, valvassini, valvassori, cortigiani, plebe: un sistema incrostato nel dna dei pensieri veri dei cervelli italici e degli "europeisti moderni". Solo i Grillo di turno possono "permettersi di dire la verità" così come la verità nel Medioevo la poteva dire solo il "buffone" di Corte senza per questo essere impiccato. Bisogna riconquistare lo spirito di verità attraverso la trasparenza. Il nostro vero nemico non necessariamente è solo interno ma anche esterno al "nostro" Paese. Ci sono degli ispiratori, dei "suggeritori" che, come spesso è successo dal dopoguerra ad oggi, soffiano nelle orecchie di chi detiene il potere reale e condiziona le nostre scelte ed esistenze, financo e sopratutto i nostri pensieri. Gli esempi sono innumerevoli . . . Siamo tutti dei "Signor Grillo"
  • vittorio gerace 4 anni fa
    CARISSMO BEPPE, CONSIDERATO CHE IL TUO MOVIMENTO E' BASATO QUASI ESCLUSIVAMENTE DAL BLOG, RISPONDI, SE PUOI, A QUESTA SEMPLICE DOMANDA: SE UNA PERSONA NON SA USARE IL P.C. COME CAZZO FA A SEGUIRTI NELLA TUA LOTTA POLITICA E/O A CONOSCERE LE TUE IDEE E/O A CONDIVIDERLE? D'ACCORDO, HAI RIEMPITO LE PIAZZE DI MEZZA ITALIA. ONORE AL MERITO. MA POI COME FA UN 70ENNE O UN 80ENNE A SEGUIRTI DOPO LE PIAZZATE? SE NON IN TELEVISIONE O CON UN CAZZO DI GIORNALE? MICA TUTTA LA GENTE E' IN GRADI DI COLLEGARSI AD INTERNET! MOLTI NON SANNO NEANCHE CHE CAZZO SIA INTERNET! TE NE RENDI CONTO O NO? SICCHE' MI SEMBRA NECESSARIO ED INDISPENSABILE MANIFESTARE LE TUE IDEE ANCHE ATTRAVERSO ALTRI SISTEMI MEDIATICI,,NON SO, UN GIORNALE, LA TV ECC. INSOMMA ATRI SISTEMI ACCESSIBILI A TUTTI E DI CO A TUTTI CAZZO! MEDITA, BEPPE MEDITA BENE.ALTRIMENTI RIMARRANNO ESCLUSI TUTTI COLORO CHE NON SONO IN GRADO DI SEGUIRTI PER IL FUTURO. HAI CAPITO BEPPE??? CIAO VITTORIO
  • Gabriella Baccani Utente certificato 4 anni fa
    Da dopo le votazioni sono iniziate da parte dei giornalisti dela rai, di mediaset e anche della 7, a ridicolizzare im movimento 5S. Anche Crozza ha fatto la sua parte. Stanno tentando in tutti i modi di denigrare i rappresentanti del movimento 5S, mi auguro solo che qualcuno non ci caschi. Sono sempre d'accordo con Beppe Grillo e condivido le sue dichiarazioni. Gabriella
    • Marco Cagliari Utente certificato 4 anni fa
      E' più che normale. Ci sarebbe stato da stupirsi del contrario. Nervi saldi e barra dritta!
  • patrizia mascaretti 4 anni fa
    HO VOTATO IL M5S PERCHE' HO FIDUCIA IN UN CAMBIAMENTO DI QUESTO PAESE. SPERO NON SI TORNI A VOTARE SENZA AVER CAMBIATO LA LEGGE ELETTORALE. VORREI CHE TROVASTE UN MODO PER PERMETTERE LA GOVERNABILITA'. NON VORREI RIMANERE DELUSA DA QUESTA SCELTA.
  • giovanni poidomani 4 anni fa
    adesso che tutto il mondo sa della corruzione internazionale delle nostre aziende nessuno ci ordinerà più nulla all'estero. Bisogna proporre 40 anni di carcere per i corrotti.
  • manlio formica 4 anni fa
    Un invito a Roberta LOMBARDI. Ti prego, non fare come Berlusconi che si rimangia sempre quello che dice. Il vero cambiamento inizia quando un politico si assume la responsabilità delle sue affermazioni, senza rinnegarle. Ti ho ammirata per ciò che hai detto sul fascismo con coraggio e serenità d'animo. Vai avtni per la tua strada; Sii te stessa e non svendere le tue idee per far piacere a chicchessia. Questo lascialo fare ai cialtroni che hanno popolato e popolano il parlamento. Difendere le proprie idee è indice di forza, determinazione, capacità e libertà. Ricordati: "MOLTI NEMICI MOLTO ONORE". Sappi che i veri nemici fanno parte del sistema che ha plagiato le menti di milioni di italioti ebeti e beceri. Se vuoi combattere il sistema devi avere sempre fiducia in te stessa e non devi svendere le tue idee per compiacere a qualcuno, altrimenti anche tu fa i parte della feccia..... Auguri e coraggio Manlio
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo tutti dei "Mr Grillo" Ieri sera ascoltavo l'interveista fatta al Professor Monti Mario, un signore che in modo del tutto abusivo ha occupato la poltrona di Presidente del Consiglio con la benedizione e benevolenza di chi è abituato a fare certi "giochetti" istituzionali abusando del dettato costituzionale. Ma sorvoliamo ... (la necessità ed urgenza è sempre stata la premessa di ogni abuso in questo Paese)... In questa intervista si poteva facilmente evincere, dalle malcelate espressioni ed enfasi del Premier italiano uscente, il fastidio ed un certo disprezzo nei confronti del "Signor Grillo" (Mr Grillo). Questa sottolineatura del "Signor" nascondeva (ma nenache troppo) quel classico disprezzo dell'accademico/alto burocrate nei confronti dell'uomo comune non (in base agli accademici) sufficientemente acculturato per poter comprendere la complessità (in senso lato) degli eventi essi siano politici, economici od istituzionali. Il Professor Monti, come altri Professori di non minore "levatura", dimentica un dato importante: è lì per servire lo Stato ovverosia noi all'interno di un sistema democratico in cui tutti i suoi galloni sul petto valgono nella misura in cui sono utili a noi e non sono autoreferenziali. L'autoreferenzialità è il "peccato" maggiore e più diffuso della classe degli alti burocrati che vedono i "Signori Grillo" come dei poveri incapaci che devono rifarsi ai Professori per organizzarsi e sopravvivere. Il gioco della democrazia però a volte "rivoluziona" i ruoli e ciò che è in alto (in apparenza) può scendere in basso e viceversa ... Siamo tutti dei Signor Grillo!!! Bye bye
  • Daniele PROTANO Utente certificato 4 anni fa
    fantastico.... a San Marino il Capitano Reggente (penso sia il Presidnete del Consiglio) viene eletto ogni 6 Mesi ...
  • Pietro Sapia 4 anni fa
    Caro Peppe,mi permetto di suggerirti di proseguire nelle tue battaglie sacrosante, a difesa di un popolo martoriato per decenni dalla politica e da un economia che ha guardato sempre alle banche, trascurando le necessità di un popolo ormai alla deriva.Gli avvoltoi sono in agguato, non cedere, non dare una mano a chi ha distrutto per propri interessi o solo per pochi le sorti dell'Italia. Le mie personali aspettative sono quelle di fare emanare una nuova Legge elettorale, e ritornare al piu' presto al voto,non avere fiducia in niente, sono scaltri, furbi,e il loro scopo principale è quello di fermare l'onda di cambiamento che tu hai portato avanti. Ho fiducia in te caro Peppe non mi tradire, milioni di Italiani si fidano di te. Un caro saluto
    • sandro1 campeti Utente certificato 4 anni fa
      E come si cambia la legga elettorale senza fare un governo. E il governo si fà con la fiducia.Quidi se Grillo non si accorda, come si fà in democrazia quando non si ha la maggioranza. Non si riesce a fare nulla.
  • bruno.n 4 anni fa
    sono un elettore di grillo e del movimento penso che oggi sia diventato un partito e spero anche RESPONSABILE ho paura che si rishia di scomparire come è successo con alcuni parti in italia io penso che se non dovesse esserci un accordo programmato e non di partito per soluzzioni di alcuni punti fondamentali con il PD tipo legge ELETTORALE ECCETERA. io piccolo esostenitore di questo partito cambierò voto perchè penso che dopo tante parole bisogna passare ai fatti avendo preso quasi il 26% di voti
  • Gaetano M. Utente certificato 4 anni fa
    Mi auguro che le notizie di stampa "Il Giornale" dove si dice che guadagnerete 11.000 euro al mese non siano vere.
  • manlio formica 4 anni fa
    Il programma del Movimento è valido, ma se non si riacquista la SOVRANITA' MONETARIA, e se non si nazionalizzano, quindi, le banche, anche se eliminiamo tutti i privilegi, le regioni, le provincie etc. etc., il debito pubblico, comunque, rimane ed aumenterà sempre più. UN INVITO AGLI ELETTI DEL MOVIMENTO: fate capire alla BCE C. che è giunta l'ora di riappropriarci della nostra moneta. Se paghiamo degli interessi sulla carta straccia (denaro) che la BCE da allo stato, mi sapete dire come si fa a eliminare il debito pubblico? E' UN MUTUO INSOLVIBILE!!!! Un invito ai simpatizzanti del blog: INCITATE I NEO ELETTI A COMBATTERE IL SIGNORAGGIO BANCARIO, che è la radice di tutti i mali!!!!!
  • Giulia Paoli 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, hai un'occasione d'oro nella mani: non sprecarla! Gli otto punti di Bersani sono buoni, realizzarli sarebbe una svolta importante per l'Italia. L'intransigenza "bertinottiana" in passato ha consegnato il nostro Paese nelle mani di Berlusconi, non dobbiamo fare gli stessi errori. Fatti gli otto punti si vedrà, magari si tornerà alle elezioni, ma non attendiamo ancora, cominciamo a dare la svolta. Forse sarà solo parziale, ma non importa, sarà comunque un segno! Non sprecare il mio voto Beppe! Smettila di criticare tutto e tutti: si deve cominciare, ORA, a costruire! Giulia
  • Ivan P. Utente certificato 4 anni fa
    SIGNORI!!! ATTENZIONE!!! I media di grande diffusione, hanno inaugurato la loro campagna di demolizione dell'M5S. Non cadiamo nel tranello! Però, pure noi...dico: ma chi ha mandato a Ballarò quel ragazzino? Ma qualcuno c'ha parlato prima di candidarlo? Questi ci distruggono con una puntata, come hanno fatto a Report con Di Pietro!
  • Alessandro. M. Utente certificato 4 anni fa
    Nel nostro Paese si vota sempre il meno peggio; il meglio non esiste! Non ancora, purtroppo!!!
  • Gabriele Primieri () Utente certificato 4 anni fa
    CAZZO! L'ingovernabilità è colpa del PD che non ha voluto cambiare il porcellum perchè dai sondaggi era sicuro di guadagnarci! E voleva scegliere a chi dare le poltrone. ALTRO CHE COLPA DI QUEI POVERI RAGAZZI CHE SI SONO MESSI IN GIOCO PER RISOLLEVARE L'ITALIA e che rispettano il patto di non alleanza che hanno promesso a chi li ha eletti. MI STO PROPRIO ARRABBIANDO.
    • Tonino Santoro 4 anni fa
      Meglio far arrabbiare loro... se avessero voluto cambiare la legge elettorale,,,hanno avuto 8 anni di governo loro + 13 - 14 mesi di governo "tecnico" di monti...se conveniva a loro di cambiarla lo avrebbero fatto...a roco conviene USARLA ma dire che non l'hanno fatta loro e così pensano di salvare la faccia...se ne hanno ancora una!!! Tonino Santoro.
    • mapa63 4 anni fa
      Sono pienamente d'accordo. Il PD, come tutte le altre segreterie di partito, non ha voluto mettere mano alla legge elettorale perchè gli faceva comodo così. ho molto simpatia per il movimento e essendo una persona nata negli anni 60 credo che sia arrivato proprio il momento di riappropriarci della politica, siamo stati troppo addormentati, anzi ci hanno addormentati. Voglio un paese veramente democratico e il movimento ci riuscirà ne sono convinta. Consiglio a tutti una bella canzone di Rino Gaetano "Mio fratello è figlio unico". Non andrò di nuovo a votare con questa legge elettorale quindi diamoci una mossa!!
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    ...piccole della torta dei rimborsi elettorali spettano anche alle formazioni più piccole da Grande Sud di Miccichè che intasca 350mila euro a SVP che ne prende 366mila, passando per i 398mila euro che invece spettano al lista di Crocetta e i 422mila euro del Centro Democratico. Il Movimento Cinque Stelle rinuncerà al rimborso - In realtà il Movimento Cinque Stelle come da programma elettorale ha già annunciato che rinuncerà al rimborso previsto, come già accaduto in Sicilia dopo le elezioni regionali per il parlamento dell'Isola. Del resto uno dei punti cardine del programma politico del M5S è proprio l'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti o rimborsi elettorali come ribadito dallo stesso Beppe Grillo dopo il voto. Vedremo se l'esempio del M5S potrà convincere qualche altro partito a rinunciare al suo rimborso.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Finita la campagna elettorale i partiti che hanno partecipato alla consultazione elettorale per il rinnovamento del Parlamento sono pronti ad incassare i rimborsi elettorali previsti per legge. Attenzione non si tratta di veri e propri rimborsi per i costi sostenuti in questi mesi, ma di un finanziamento a forfait in base al numero dei voti ricevuti alle elezioni politiche. La torta da spartirsi nel 2013 si aggira intorno ai 160 milioni di euro, e considerando che il numero di senatori e deputati eletti è stato pari a 945, il rimborso medio sarà di oltre 169mila euro per ogni parlamentare.Una cifra enorme comparata con i costi effettivamente sostenuti ma che impallidisce di fronte ai rimborsi percepiti dai partiti nella passata legislatura. Al Pd la cifra maggiore.Dopo la riforma varata lo scorso anno con una legge bipartisan che ha limitato l'erogazione dei fondi pubblici ai soli partiti che eleggono almeno un parlamentare, la somma complessiva infatti è significativamente diminuita rispetto ai 407 milioni del 2008, che equivaleva al record di 430 mila euro di rimborso per ogni parlamentare. Nel dettaglio e sulla base dei risultati elettorali il partito che dovrebbe intascare i rimborsi maggiori è il Pd con una cifra che si aggira intorno ai  45,8 .milioni di euro, seguito dal Movimento Cinque Stelle con 42,7 milioni di euro, dal Pdl con 38 milioni di euro e da Scelta Civica con Monti che intasca “solo”15 milioni di euro. Anche i partiti al di sotto dell'1% avranno i rimborsi - In questa classifica dei guadagni per essere semplicemente entrati in Parlamento troviamo poi La Lega Nord con 7,3 milioni di euro, Sel con 5,1 milioni di euro, Fratelli d'Italia che intasca 1,6 milioni di euro e l'Udc a cui toccheranno 1,5 milioni di euro. Ma fette più piccole della torta dei rimborsi elettorali spettano anche alle formazioni più piccole da Grande Sud di Miccichè che intasca 350mila euro a SVP che ne prende 366mila, passando per i 398mila euro che invece spetta . . .
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    ...4. Le disposizioni di cui alla presente legge si applicano a partire dalla rata di rimborso delle spese elettorali sostenute per il rinnovo del Senato della Repubblica e della Camera dei deputati da erogare entro il 31 luglio 2002. Berlusconi III:2005-2006 (23.04.2005 - 17.05.2006)Legge 23 febbraio 2006, n. 51 ("Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2005, n. 273, recante definizione e proroga di termini, nonche' conseguenti disposizioni urgenti. Proroga di termini relativi all'esercizio di deleghe legislative") Prodi II: 2006-2008 (17.05.2006 - 06.05.2008) Legge 24 dicembre 2007, n. 244, articolo 2, comma 275 ("Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria2008)") (275. L’autorizzazione di spesa di cui alla legge 3 giugno 1999, n. 157, e' ridotta di 20 milioni dieuroannuiadecorreredal2008.) Berlusconi IV:2008-2012 (08.05.2008 - 16.11.2011) Legge 30 luglio 2010, n. 122, capo II, articolo 5 ; (Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, recante misure urgenti in materia di stabilizzazione finanziariaedicompetitivitàeconomica)Riduzione finanziamento Decreto Legislativo 6 luglio 2011, n. 98, articolo 6, comma 1(Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria. Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 15 luglio 2011,n.111) (Art. 6, c.1 . . . l'importo previsto dall'articolo 1, comma 5, primo periodo, della legge 3 giugno 1999,n. 157, e' ridotto di un ulteriore 10 per cento, cosi' cumulando una riduzione complessiva del 30 per cento.) Monti I:2012-2013 (16.11.2012 - 14.03.2013) http://www.senato.it/documenti/repository/dossier/studi/2012/Dossier_364.pdf Riduzione finanziamento ....
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Governo Ciampi: 1993-1994(28.04.1993-10.05.1994) Referendum abrogativo ad aprile 1993 della Legge sul finanziamento pubblico ai Partiti; legge n. 515 del 10 dicembre 1993 (nuova legge sui rimborsielettorali) Governo Berlusconi I:1994-1995 (10.05.1994-17.01.1995) Governo Dini:1995-1996(17.01.1995-17.05.1996) Governo Prodi I:1996-1998 (17.05.1996-21.10.1998) D'Alema I: 1998-1999 (21.10.1998 - 22.12.1999) Legge 3 giugno 1999, n. 157, articolo 1, comma 5 ("Nuove norme in materia di rimborso delle spese per consultazioni elettorali e referendarie e abrogazione delle disposizioni concernenti la contribuzione volontaria ai movimenti e partiti politici") D'Alema II:1999-2000 (22.12.1999 - 25.04.2000) Amato II: 2000-2001 (25.04.2000 - 11.06.2001) Berlusconi II:2001-2005 (11.05.2001 - 23.04.2005) Legge 26 luglio 2002, n. 156, articolo 2, comma 1 e 3 ("Disposizioni in materia dirimborsielettorali") (Art. 2.1. Alla legge 3 giugno 1999, n. 157, sono apportate le seguenti modificazioni:  a) all’articolo 1, comma 5, dopo le parole: «è pari» sono inserite le seguenti: «, per ciascun anno di legislatura degli organi stessi,» e le parole: «lire 4.000» sono sostituite dalle seguenti: «euro 1,00»;  b) all’articolo 1, comma 6, le parole da: «, in misura pari» fino a: «al 15 per cento della somma spettante» e da: «, eccetto quello» fino a: «del 40 per cento» sono soppresse.); Art. 2. 3. Il comma 3 dell’articolo 5 della legge 23 febbraio 1995, n. 43, è sostituito dal seguente:  «3. Le spese per la campagna elettorale di ciascun partito, movimento o lista, che partecipa alle elezioni, escluse quelle di cui al comma 2, non possono superare la somma risultante dall’importo di euro 1,00 moltiplicato per il numero complessivo dei cittadini della Repubblica iscritti nelle liste elettorali per la elezione della Camera dei deputati nelle circoscrizioni provinciali nelle quali ha presentato proprie liste». 4. Le disposizioni di cui alla presente legge ...
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Uno dei veri motivi del disagio economico e di conseguenza sociale diffuso in tutta Italia e nelle varie forme in cui si manifesta ha sopratutto un'unica origine: Il Debito Pubblico 2.026.517.000.000 € dei circa 26.000.000.000.000 € del complessivo dei Paesi europei Una forma di neo-colonialismo finanziario. Avete presente gli strozzini o come si dice a Roma i "cravattari"!!! http://www.umanista.info/spip.php?article1 http://andcappe.blogspot.it/2013/01/debito-pubblico-italiano-cause-della.html http://www.linkiesta.com/debito-pubblico-italiano http://growthgroup3.ec.unipi.it/contimas.pdf http://www.eurobull.it/La-crisi-europea-del-debito-e-l-Italia etc. etc. etc. ...
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Contatore del debito pubblico italiano http://www.brunoleoni.it/nextpage.aspx?codice=0000002281 http://brunoleoni.it/debito.htm Il debito contratto dallo Stato italiano in nome e per conto nostro ad oggi ammonta a: 2.026.517.000.000€ Bye bye
  • nicola pinto Utente certificato 4 anni fa
    La rotazione dei capi gruppi è importante secondo me , perchè, rispetta lo spirito del movimento. Forza ragazzi.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Un ottimo strumento di riflessione per comprendere le motivazione degli antagonisti. Bye bye Una nota sui costi della rappresentanza politica in Italia - Settembre 2011 di Mariano Bella - Luciano Mauro Ufficio Studi di Confcommercio http://www.confcommercio.it/documents/10180/716449/Costi-rappresentanza-politica_low.pdf Pag. 6: "... Il costo complessivo vale in termini medi poco più di 59mila euro per ciascun rappresentante eletto su base nazionale e locale (cioè 9.148,6 miliardi di euro diviso per gli oltre 154mila membri di organi collegiali). Stimando una proporzione di riduzione di eletti a qualsiasi livello pari a circa il 36,5%, valore che proviene dalla spesso ipotizzata operazione di passaggio dagli attuali 945 parlamentari a 600 rappresentanti, suddivisi in 400 deputali alla Camera e 200 senatori presso il costituendo Senato federale, si otterrebbe a regime un risparmio di oltre 3,3 miliardi di euro all’anno."... Pag. 12: "...Nel 2009 la spesa pubblica in Italia ammontava a circa il 52% del Pil. Nel 2010 tale quota si è ridotta a circa il 51%, vale a dire di poco più di un punto percentuale, in ragione di una flessione del valore nominale e reale delle voci in conto capitale (soprattutto degli investimenti), nonché per effetto di un seppure modesto incremento del Pil a prezzi correnti."... Pag. 31: ..."Sulla base delle norme vigenti fino al 2009, alle quali ci riferiamo in questa nota (in particolare il D.Lgs. n. 267/2000, noto anche come TUOEL15, Testo Unico sull’Organizzazione degli Enti Locali, per la rappresentanza politica di assemblee provinciali, comunali e Circoscrizionali), nel nostro Paese il corpo politico in senso lato, cioè come somma dei rappresentanti su base nazionale, regionale, provinciale e comunale, circoscrizionale e di consorzi di comuni è ragguardevole. La somma di parlamentari nazionali e consiglieri delle assemblee locali è pari16 ad oltre 154mila membri (tab. 6)."...
  • manlio formica 4 anni fa
    Brava Lombardi!!! Possibile che in questa fottuta e ipocrita nazione bisogna allinearsi ad un'unica linea di pensiero? Il fascismo, piaccia o non piaccia, ha modernizzato il paese. Questi sciacalli hanno svenduto il nostro paese al nemico d'oltralpe; hanno svenduto la sovranità monetaria e nazionale. Gli imprenditori si suicidano; abbiamo una casta stramiliardaria e ci si inbdigna se si parla bene del fascismo. Lerci delinquenti: non siete degni neanche di allacciare i calzari a qualcuno, che almeno è morto da uomo e non è vissuto da vigliacco e traditore come voi.
  • sergio sebastiani Utente certificato 4 anni fa
    Sono davvero felice di poter vedere tante persone cosi' semplici in parlamento. Certo, alcuni di voi possono sembrare un pò inesperte ma nel complesso siete di gran lunga la migliore squadra che abbia mai visto. Avete un occasione unica . potete cambiare questo paese e dare il via a un nuovo modo di concepire la politica e la gestione del potere. Mi raccomando non fatevi corrompere dal danaro e non abbandonate i vostri propositi perchè in essi risiede una felicità di gran lunga maggiore.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Nel 2012, secondo i dati diffusi da Unioncamere, sono nate 24.329 nuove imprese guidate da cittadini stranieri, con un aumento del 5,8%. Rappresentano il 7,8% del totale, con punte superiori al 10% in Toscana e Liguria. Sfiorano quota 480mila, in Italia, le imprese guidate da cittadini stranieri, con un aumento di 24.329 nel 2012, +5,8%. Si tratta di dati diffusi da Unioncamere sulla base di Movimprese, la rilevazione statistica condotta da Infocamere. Per le imprese individuali il Paese leader resta il Marocco con 58.555 titolari. Seguono Cina (42.703) e Albania (30.475). Sono aumentati di più in termini assoluti gli imprenditori del Bangladesh (+3.180 imprese) e in termini relativi quelli Kossovo (+37,6%). Il ''contributo'' degli imprenditori immigrati alla crescita delle imprese nel 2012, sottolinea Unioncamere, ''si è rivelato determinante per mantenere in campo positivo il bilancio anagrafico di tutto il sistema imprenditoriale italiano (cresciuto, lo scorso anno, di sole 18.911 unità)''. ''La geografia dello sviluppo dei territori e del rilancio del Paese - commenta il presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello - passa anche per la valorizzazione di queste forze imprenditoriali, che scelgono la via del mercato per integrarsi prima e meglio nella nostra società. Sono perlopiù forze giovani, con una grande motivazione alle spalle e dunque capaci di offrire opportunità di lavoro che, in questa fase, possono essere importanti nel recupero dei livelli occupazionali''. Alla fine del 2012, le 477.519 imprese a guida di cittadini stranieri rappresentano il 7,8% del totale delle imprese, con punte superiori al 10% in due regioni, Toscana (11,3) e Liguria (10,1), ed in ben dodici province tra cui spiccano Prato (23,6), Firenze (13,6) e Trieste (13,2). In termini assoluti le attivita' più presidiate sono quelle del commercio al dettaglio (129.485 attivita') e dei lavori di costruzione specializzati (101.767). Molto distanziate le attività in ristorazione (31.129)...
  • piero t. Utente certificato 4 anni fa
    Ho ascoltato il tg7, il Mentana (falsetto del quartiere con voce mistica) ha commentato quello che ieri sera il nuovo deputato del M5S aveva detto sul controllo dei madia in USA, tramite anche l'applicazione dei chip sotto cute, " NON HA DETTO NIENTE DI MALE, COMUNQUE RAGazzi non dovete rilasciare alcuna intervista a questi figli di p.....a, perchè questi sono furbi e pagati apposta per mettervi in bocca cose che non volete dire , ma loro riescono a farvi dire quello che vogliono, per cui DATE ASCOLTO A GRILLO EVITATELI SONO COME L'AIDS".
  • Rossella Bigi Utente certificato 4 anni fa
    Ho appena visto sul TGla 7 l'intervista a un eletto dei m5s . Sono scioccata. Spero che si facciano presto nuove elezioni per votare chiunque altro. Questo ragazzo fa paura. E' scientology in parlamento. Avevo sperato davvero che qualcosa potesse cambiare.
    • piero t. Utente certificato 4 anni fa
      Ho ascoltato tutta l'intervista..... ma di cosa è rimasta scioccata .....sciocca non ha detto altro quello che stà succedendo.
  • Piero Robertiello Utente certificato 4 anni fa
    ATTENZIONE:QUESTO POMERIGGIO NELLA TRASMISSIONE DI BARBARA D'URSO (pomeriggio 5) E' INTERVENTUTO UN PRESUNTO ATTIVISTA DEL M5S IN COLLEGAMENTO DA BARI VORREI SEMPLICEMENTE DIRE CHE SE OGNUNO DI NOI SI SENTE IN DIRITTO DI FARSI INTERVISTARE A NOME DEL MOVIMENTO 5 stelle SALTA TUTTO... NON SENTIAMOCI IN DIRITTO DI ANDARE IN TV SOLO PERCHÉ ABBIAMO VOTATO M5s IL NOSTRO DOVERE L'abbiamo fatto ora lasciamo che siano i nostri parlamentari a decidere il da farsi sia per quanto riguarda le politiche per il paese sia per quanto riguarda interventi d'informazione un abbraccio a tutti e forza ragazzi nn molliamo
  • pietro narsi 4 anni fa
    Sono uno dei tanti che credono nello stato democratico , oggi piu' di ieri. Tutto quello che oggi si vede e si sente non mi sembra di vedere la democrazia nel nostro paese. Una politica che non è piu' credibile,non ci sono piu' ideali,siamo un paese allo sbando. Sono stanco di vedere persone che fanno politica solo per arrichirsi( i politici oggi sono i veri ricchi ) Tutti debbono tentare di trovare una strada comune per salvare questo paese. Il M5S non si puo' sottrare alla richiesta di responsabilita'in questo momento dimostri al paese di essere maturo ed responsabile, trovando una intesa con il centrosinistra.
    • S. Campri 4 anni fa
      Ora hai una responsabilità quindi poni le tue condizioni per l'accordo e pensa all'Italia e non solo a TE STESSO come tutti gli altri
    • daniela b. Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con te.
  • Lorenzo B. Utente certificato 4 anni fa
    La nuova legge elettorale, dovrebbe contenere il principio più volte espresso da Grillo nelle sue tournè, chiunque viene eletto non deve rimanere in carica per più di due legislature; ma secondo me sarebbe più corretto dire che chiunque viene eletto, nell'arco della sua vita non dovrebbe ricoprire più di due incarichi pubblici di natura elettiva. Questo per evitare che un individuo dopo due legislature vada a ricoprire comunque incarichi elettivi in aziende municipalizzate tipo Preidenze o consigliere ecc.o quant'altro...
  • Giuseppe 4 anni fa
    I neo deputati e senatori vanno come pecore dove ordina il Führer "Berlusgrillo".Se viene ordinato di alzare la mano, loro la alzano. Che gliene frega di rinunciare agli spiccioli se si tengono ancora : 1)LA DIARIA a titolo di rimborso delle spese a roma. Pensa che io sono costretto a cambiare lavoro più volte il posto di lavoro e come un cretino porto con me la famiglia e affitto la casa nella città dove vado a lavorare. Per inciso, nessuno mi rimbora la benzina. 2)Rimborso delle spese per l'esercizio del mandato.Vale a dire: poichè sono un privileggiato mi devono rimborsare. 3)benefit per le spese di trasporto e di viaggio 4)somma forfettaria annua per spese telefoniche 5)Trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo. Si sono scoperte le carte. Sono come gli altri! State tanquilli che un modo per rimanere nelle sedie dove si siederanno lo troveranno. Non contenti si lasciano uscire di bocca elogi al fascismo. POLLI!!!!! Se si fanno fregare così da un giornalista, ve li immaginate alle camere? M5S????Ma non è che il 5 è un metodo per camuffare una S.Diventerebbe MSS (Movimento SS). Come è vero!!! LA STORIA SI RIPETE.
  • Maurizio De Santis 4 anni fa
    Ciao M5S, congratulazioni per l'inaspettata vittoria ! Dubito che questa legislatura possa durare a lungo ! Credo però che possiate concludere, i seguenti step (riforme): Elettorale, Costi della politica, Corruzione, Conflitto di interesse, Tributaria. Aggiungo inoltre che il più grande investimento di un popolo è rappresentato dai giovani ! Nulla è più importante per il nostro futuro ! CULTURA, OPPORTUNITA' E MERITO ! OK ?
  • Sergio Micciché Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei che qualcuno mi rispondesse a proposito di questo quesito: Ieri ho sentito per caso in TV che i nuovi parlamentari di Grillo avranno uno stipendio di oltre 11.000 euro al mese anziché 14.000 rinunciando al 18 percento rispetto agli altri parlamentari. Non mi sembra una grossa rinuncia in quanto mi sembrava che avessero fissato il loro stipendio a poco più di 2.000 euro al mese (che comunque è già un buon stipendio). Mi è sfuggito qualcosa? Non è che qualcuno comincia a dire: "visto che non c'è una legge che me lo impedisce purtroppo non posso rinunciare a quello che mi viene offerto"
  • antonio patacchiola 4 anni fa
    ai nostri cari politici incartapecoriti!!!! guardate la foto dei parlamentari 5 stelle e provate per una volta nella vostra vita ad imparare qualcosa.
    • Lorenzo B. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che storia si ripete, quello che sostieni (giuseppe) non è nient'altro quello che ti stanno pompando quelli della stampa...
    • Giuseppe 4 anni fa
      I neo deputati e senatori vanno come pecore dove ordina il Führer "Berlusgrillo".Se viene ordinato di alzare la mano, loro la alzano. Che gliene frega di rinunciare agli spiccioli se si tengono ancora : 1)LA DIARIA a titolo di rimborso delle spese a roma. Pensa che io sono costretto a cambiare lavoro più volte il posto di lavoro e come un cretino porto con me la famiglia e affitto la casa nella città dove vado a lavorare. Per inciso, nessuno mi rimbora la benzina. 2)Rimborso delle spese per l'esercizio del mandato.Vale a dire: poichè sono un privileggiato mi devono rimborsare. 3)benefit per le spese di trasporto e di viaggio, 4)somma forfettaria annua per spese telefoniche 5)Trattamento pensionistico con sistema di calcolo contributivo. Si sono scoperte le carte. Sono come gli altri! State tanquilli che un modo per rimanere nelle sedie dove si siederanno lo troveranno. Non contenti si lasciano uscire di bocca elogi al fascismo. POLLI!!!!! Se si fanno fregare così da un giornalista, ve li immaginate alle camere? M5S????Ma non è che il 5 è un metodo per camuffare una S.Diventerebbe MSS (Movimento SS). Come è vero!!! LA STORIA SI RIPETE.
  • REZA GHAFOORIAN 4 anni fa
    Non capisco perche tanti se la prendono con Roberta Lombardi per le sue dichiarazioni.ho sentito che ci sono filofascisti anche nel MOVIMENTO 5 STELLE,beh, insomma voi ITALIANI, 5 STELLE, PDL, PD, avete sangue fascista,eh questo senso di colpa porterete per sempre,magari se andate in chiesa a confessarlo vi sentirete meglio,dai che ci vogliono pochi minuti.
  • giuseppe b. Utente certificato 4 anni fa
    Paolo Bernini, appena eletto alla Camera dei deputati con il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, intervistato ieri sera a Ballarò. E fin qui niente di strano: la dichiarazione è in linea con quanto previsto dal codice di comportamento degli eletti, che prevede che i parlamentari rifiutino l'appellativo di onorevole e scelgano quello di cittadino. Il momento clou dell'intervista, tuttavia, è arrivato qualche istante più tardi. Eccone la trascrizione fedele: “Non so se lo sapete”, ha detto Bernini, ventiseienne di Cento (Fe), laureato in Tecnologia della comunicazione, “ma in America hanno già iniziato a mettere i microchip all'interno del corpo umano, per registrare, per mettere i soldi, e quindi è un controllo di tutta la popolazione. Quelle persone che se lo fanno iniettare non sanno a cosa vanno incontro. Con Internet, visto che molte coscienze si stanno svegliando, queste verità stanno venendo fuori, e infatti noi del Movimento 5 Stelle usiamo molto Internet, siamo coscienti di questa cosa”. Bernini sostiene di essere venuto a conoscenza di questa e altre verità guardando il documentario Zeitgeist, il famoso film sulle teorie del complotto prodotto e distribuito da Peter Joseph, pieno zeppo di inesattezze scientifiche e informazioni basate sull' evidenza aneddotica anziché su fatti dimostrabili. Non serve scomodare il fact checking per dimostrare che si tratta di una bufala, ma è comunque curioso cercare la genesi della storia. Si tratta di una leggenda metropolitana, appartenente alla categoria delle teorie del complotto, che è è tornata a circolare in Rete in questo periodo e secondo la quale la recente riforma sanitaria di Obama prevede l'inserimento di microchip nel corpo dei cittadini americani, come Wired.it vi aveva già raccontato, dal 23 marzo prossimo. Dietro il presidente americano,
  • Claudio P. Utente certificato 4 anni fa
    Penso che ci sia una proposta seria da fere.Una nuova legge elettorale nel senso che dirò e poi nuove elezioni. Una sola camera con 300 rappresentanti Chi vince prende 170 seggi ed i rimanenti i partiti che hanno perso in maniera proporzionale Eliminazione dello sbarramento al 4% Mandato di 4 anni Inserimento di un articolo che vieti il voto di fiducia e che imponga ad un governo che va sotto per tre volte di seguito di dimettersi. Inserimento nella Costituzione di un articolo che imponga una maggioranza dei 4/5 per cambiare la costituzione.(per evitare che un governo possa cambiarla a suo uso e consumo) In questo modo chi vincerà potrà governare senza eccessivi intoppi tranne quelli che derivano dalla propria maggioranza e si assumerà la responsabilità di quello che farà senza poter incolpare altri come è successo fino ad oggi. Si sarà fatta un'ottima legge elettorale e cosa molto importante si sarnno anche tagliati considerevolmente i costi della politica. Spetterà agli altri assumersi la responsabilità di rifiutare una proposta che secondo me va nella direzione in cui vuole la maggioranza degli italiani. Claudio Torino
    • Claudio Valerio 4 anni fa
      La proposta mi piace, però manterrei lo sbarramento al 4% e i cinque anni di legislatura (quattro anni sono troppo pochi per i progetti più impegnativi)
  • anna cristini 4 anni fa
    considerando che comunque la maggioranza dei voti l'ha avuta il pd, democrazia vorrebbe che gli fosse consentito almeno di provare a governare se non altro sui contenuti comuni, ma soprattutto sarebbe interessante mettere alla prova i nuovi eletti, che non essendo conosciuti neanche da grillo non sappiamo se alla prova dei fatti sapranno muoversi nel parlamento e come si muoveranno, visto che grillo steso teme cambiamenti di casacca. Direi che il prossimo voto a loro favore se lo devono guadagnare sul campo nel rispetto delle norme vigenti almento finchè non verranno cambiate, diversamente penso che siate nati già morti come partito,perchè ormai è questo che siete diventati.Se Grillo pensa di tener per mano i nuovi eletti e non concede loro libertà di scelta in un momento così difficile credo che i consensi crolleranno velocemente, infatti di padri padrone ci è bastato brlusconi
  • beppemaria 4 anni fa
    Il covo più consistente di potere mediatico in Italia è la RAI,lottizzata dai politici, occupata dai politici,superaffollata,serbatoio occupazionale controllato dal famigerato,anacronistico albo professionale creato da Mussolini. Nel programma di Grillo dovrebbe entrare il dirottamento del velenoso canone RAI per far partire subito il progetto di salario garantito per i giovani,è una bella cifra.La RAI può vivere con i proventi pubblicitari,tagliando i compensi dei dirigenti, degli itrattenitori,degli impiegati statali dello spettacolo.
  • Alberto 4 anni fa
    Finalmente una proposta decente da parte dei neoeletti del Movimento 5 Stelle: FUORI DAI C......I I GURU GRILLO E CASALEGGIO, MACCHINE DA SOLDI PER LE LORO TASCHE!
  • Giorgio D. Utente certificato 4 anni fa
    Vergognatevi ! L'Italia affonda e voi giocate ancora all'assemblea di istituto ! Prendetevi le vostre responsabilità e governate con il PD altrimenti altro che elezioni... forse arriverà ben altro... di molto molto serio ! Grillo con questo Blog guadagna come minimo 2000 euro al giorno, avete capito perché non va in TV ? Leggete qui e auguri di buon riscaldamento delle poltrone di Montecitorio ! Mi sono già pentito di avervi votato ! Il sito di Beppe Grillo è valutato 2 milioni di dollari: e' una stima... è al 3988 posto della classifica mondiale per traffico con un guadagno di 1900 dollari al giorno... ecco perché non va in tv... gli conviene fare visitare il sito, di contro Casaleggio quel mestiere fa... ma forse ci sta prendendo in giro ??? http://urlrate.com/www/beppegrillo.it beppegrillo.it is worth $ 2,087,640.00 beppegrillo.it has a global traffic ranking of 3,988 in the world. This site is estimated worth of US Dollar $ 2,087,640.00 and have a daily income of around $ 1,933.00 US Dollar. As no active threats were reported recently by users, beppegrillo.it is SAFE to browse.
  • mauro bocca 4 anni fa
    Dove sono finiti tutti gli elettori del PD che invadendo questo blog hanno permesso a opinionisti e sondaggisti da strapazzo, di sostenere che il M5S vuole un'alleanza con il centro sinistra? Possibile che nessuno vuole rispondere al mio post dove vi invitavo a chiedere al Vs. capo di rinunciare a suo volta (ovviamente lui e tutti i neo eletti), ai rimborsi di queste ultime elezioni e come per i 5S al 75% dello stipendio, come prova dei suoi veri intendimenti a portare avanti quei punti di "convergenza" (fino a ieri di secondo piano), in cambio della ns. fiducia in parlamento? Il senso di responsabilità deve essere solo nostro e vi serviamo solo per essere numeri per avere la maggioranza, o veramente questa volta è vero che "avete percepito il messaggio che ha chiaramente dato l'elettorato votando così in massa per il M5S?"
  • MY 5 4 anni fa
    my_5 MENTRE IL MOVIMENTO FARA' QUELLO CHE FARA' NELL' ATTESA DI ATTACCHI FINANZIARI E POLITICI U.E - B.C.E. DOVETE PER FORZA SPENDERE MEZZ' ORA E GUARDARE QUESTI VIDEO O NON SIETE NESSUNO L'Equador cancella Il Debito Pubblico [Italiano] http://www.youtube.com/watch?v=c_UM1fj3oV0 Giacinto Auriti e il Signoraggio http://www.youtube.com/watch?v=wCr-QK09wbU Trattato di Lisbona - Paolo Barnard 1 [/5] http://www.youtube.com/watch?v=k_LHGWgWzPU GRILLO CONTRO LA VERITA' http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk -STAMPA MONETA SOVRANA ITALIANA-EURO VALORE EURO - BANCA ITALIANA AUTONOMA E INDIPENDENTE - CANCELLAZIONE SISTEMA BORSISTICO - FINANZIAMENTO IMPRESE ITALIANE PRIVATE E STATALI FINANZIAMENTO PRIVATO E WALFARE DOVE BISOGNA - ORGANIZZAZIONE E PRODUZIONE ESCLUSIVAMENTE ITALIANA INTERNA E SURPLUS PER SCAMBIO MATERIE PRIMARIE - CAMBIO EURO-U.E CON EURO ITALIANO INTERNO E CASSA VALORE PER INVESTIMENTI EURO-U.E CAMBIATO - STIPENDIO STANDARD PARITARIO CON MARGINE GUADAGNO - SISTEMA TELEMATICO BANCOMAT CONTROLLO COSTITUZIONALE E NON FRAUDOLENTO - CACELLAZIONE DI OGNI TASSA -CANCELLAZIONE DEBITO - - RISARCIMENTO DANNI E RESA SOLDI RUBATI -CITAZIONE A GIUDIZIO DI OGNI RESPONSABILE STATI COMPRESI DELLA FRODE EUROPEA BCE E POLITICA - POLITICA ESCLUSIVA AUTONOMIA E AUTOSUFFICENZA REGIONI - LEGGI (CAPITALI) SU FRODI INQUINAMENTO E DANNI ALLA SOCIETA - RIFORMA DELLA GIUSTIZIA E DETENZIONE PER GIUDICI INETTI - LAVORO OBBLIGATORIO PER TUTTI - CONTROLLO ISTRUZIONE E RICERCA MIRATE ALLE SOLUZIONI VERE E AI BISOGNI SOPRAVVIVENZA O SI CAMBIA RADICALMENTE TUTTI E TUTTO O LO CAMBIERAI PER FORZA PARTENDO DA ZERO SENZA PIU' NULLA QUESTA E' L' UNICA E ULTIMA POSSIBILITA' O L' ANARCHIA SARA' LEGGE NOI E LA DITTATURA LEGGE PER LORO
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Siamo onesti: è la voce di un pugno di uomini che svolgono il decadente mestiere di giornalismo o quella di milioni di “miopi” italiani che non riesce ad andare oltre la superficie, definendo ogni giorno Beppe Grillo con l’ambiguo appellativo di ‘comico’ strappato via al suo contesto? Pure il suo risultato elettorale non suscita neanche un sorriso in una parte di Italia ormai in minoranza, e soprattutto in colui che “è riuscito anche a vincere perdendo”. Stando però all’appellativo più usato dalla stampa di oggi, da un comico non ci si sarebbe aspettato tuttavia che una bella risata e il ritorno improvviso del buon umore perduto. Non è andata così. Beppe Grillo non fa più ridere, dobbiamo ammetterlo, né i suoi elettori né i suoi detrattori, e a scapito della tragicommedia, che torna sul versante della tragedia. Che senso ha allora continuare a chiamare comico un uomo che ha vinto sacrificando il suo mestiere? Che senso ha se non quello di voler deliberatamente e faziosamente indirizzare il ricordo verso un passato che non è il presente? E’ forse qualcosa che è e non è al contempo ciò di cui il giornalismo va macchiandosi sempre di più? Nasce sul cammino del logos ma per motivi imprecisabili il giornalismo sembra adesso tornare indietro al mythos. Che strano, è la stessa strada imboccata dai comici, da quegli stabilizzatori di umore sempre più richiesti da una società moderna e psicolabile. Che forse il mestiere di giornalista si stia via via sostituendo a quello del comico? A non poter rispondere a questa domanda non potranno di certo essere milioni di “miopi” italiani, se non un pugno di uomini in cerca del loro mestiere.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Tutte le ideologie hanno dimostrato di avere un punto debole: nonostante passassero tutte attraverso dei buon propositi iniziali la loro rigidità, la loro incapacità a volte di vedere come si innestavano nella realtà senza adattarcisi di volta in volta, ha generato delle mostruosità pur di rendere coerente la ideologia di partenza. Oggi l'ideologia imperante e per certi aspetti fallimentare è l'ideologia europeista. Gli ideologi europeisti (burocrati), nei loro ragionamenti, dimostrano di non voler accettare i disastri che si stanno verificando nella realtà perchè ciò dimostrerebbe il loro fallimento. E a chi piace dichiarare pubblicamente di aver sbagliato?! Allora in modo miope ed ideologico continuano ostinatamente a raccontarci che le scelte fatte finora sono giuste, che stiamo raccogliendo i benefici di queste scelte. Già: disoccupazione, instabilità economica, incertezza sui debiti sovrani, incertezza su tutto per le nuove generazioni e per quelle che verranno. Già proprio quello che l'Europa cercava di realizzare, vero!!? Bisogna tornare immediatamente ad un sistema monetario sganciato dalla moneta unica e ripristinare il sistema dei cambi flessibili.Ma non solo. Bye bye L.
  • Gianfranco piva 4 anni fa
    Ciao Beppe, ciao a tutti, finalmente vedo realizzar si il sogno di una vita: migliorni di cittadini che vogliono rivoltare come un calzetto questa Italia. Il M5S era preso in giro dai politici, e ora, e' un movimento, come nel Medioevo con i comuni, che cambierà' il modo di fare politica non solo in Italia. È' questo che i politici non hanno capito, non hanno capito che arriverà' un onda che li travolgerà' tutti. Onore a Beppe grillo che ha acceso questa miccia che darà' vita a una grande Italia. È allora avanti senza alleanze con nessuno, fino alla vittoria. Un abbraccio a tutti e buon lavoro.
  • silvano m. Utente certificato 4 anni fa
    COME MAI TUTTO QUESTO?????L’inceneritore di Parma è acceso. Ancora qualche test di collaudo per testarne il perfetto funzionamento e tra un mese comincerà a bruciare i rifiuti. Disattese quindi le promesse del sindaco "cinque stelle" di Parma, Federico Pizzarotti, che soltanto nove mesi fa in campagna elettorale ne aveva fatto il proprio cavallo di battaglia, sventolando in ogni dove la volontà di bloccare i lavori all’impianto anche a costo di "smontarlo pezzo per pezzo
    • mauro bocca 4 anni fa
      Perché purtroppo i GIUDICI hanno rigettato la richiesta di sequestro del cantiere (ma la battaglia non è ancora finita). Ora per molti (i soliti) questa la si vuole far passare come una sconfitta della giunta Pizzarotti e di conseguenza del M5S, "promesse non mantenute, come se si potesse andare contro la Legge", ma vedremo come andrà a finire.
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    Forza, fatevi onore in Parlamento e niente iciuci, alle prossime Beppe avrà il 50% ciao
  • andrea d. Utente certificato 4 anni fa
    Riporto l'attenzione sui gli stipendi dei parlamentari, in campagna elettorale si parlava di 2500 euro al mese, adesso pare siano molti di più, non facciamo questa cazzata vi prego, ne vale la nostra credibilità.
    • Angelo Rosa 4 anni fa
      Sì, ho sentito anch'io questo in TV. Spero sia l'ennesima malainformazione. Buon lavoro cittadini! E non fatevi incantare dalle sirene, o da qualche maga Circe. Quando entrerete là ne vedrete tanti "trasformati".
  • Raoul Lolli Utente certificato 4 anni fa
    Prima Grillo mette in moto questa cosa meravigliosa, poi arrivano le critiche. Chi sa, fa e chi non sa, critica: si è sempre detto. Mi sono visto credo, tutti o quasi i video di Grillo e l'ho votato con entusiasmo. Però, non ho la certezza di come sarà il futuro. Ho visto anche quel video dove Grillo pronosticava l'inutilità della candidatura di Pisapia a Milano (-Non ce la può fare.-sosteneva). Insomma, anche il nostro comandante può commettere degli errori. Questa Lombardi per esempio,cos'è andata a dire? Chi l'ha messa lì? Non era il caso si dimettesse? Sull'uscita dall'Euro per esempio, ne ho lette di ogni e non avrei tutto il terrore a compiere quel passo che la maggioranza degli economisti sconsiglia caldamente. Per esempio, potremmo sospendere immediatamente per quelle cosiddette "Missioni di pace" che stanno alla pace come i cavoli a merenda. E quei caccia-bombardieri sui quali hanno fatto quel bellissimo servizio a Report che dovremmo comprare dagli Americani? Ghandi mandò via gli americani senza sparare un colpo di rivoltella e noi andiamo ancora dietro queste cose(che non sono proprio a buon mercato)? Leggo che per votare i provvedimenti che un qualsiasi governo emanerebbe, bisognerebbe prima votargli la fiducia. Qualcuno mi aiuti a capire.
    • Nicola Bianchi 4 anni fa
      Certo che adesso vengono le critiche! Le critiche ci devono essere è normale. Noi che abbiamo votato il movimento dobbiamo partecipare e pretendere che vengano fatte le cose promesse!! E dobbimo criticare anche aspramente come fa grillo!! Per esempio la Lombardi forse non sa bene che cosa vuol dire fascismo, è chiaro che mussolini ha fatto presa sulla gente parlando di valori per poi attuare la politica fascista, razzismo, violenza, controllo dell'informazione, guerra agli altri popoli. La famiglia dei miei nonni che hanno partecipato alla resistenza come molte altre sono state perseguitate, offese, uccise. All'anima dei valori del fascismo!!!!! Che proprio non ha niente di simile con il socialismo, anzi tutti sanno che sono all'opposto! Quindi farebbe bene a dimettersi perchè non vogliamo "simpatizzanti" fascisti al governo, visto che ci sono stati fino ad adesso e ci siamo rotti le palle. Quindi il movimento farebbe bene a chiedere ai propri elettori se allontanare o meno questi individui.
  • mauro bocca 4 anni fa
    Chissà come mai nei vari programmi televisivi post-voto (diciamo così) sia quelli più seri alla Ballarò e/o Servizio Pubblico, sia quelli meno seri alla Porta Porta, il conduttore di turno non chiede ai vari rappresentanti presenti del centro sinistra di rinunciare a loro volta al 75% dei loro emolumenti. Veramente vogliono convincerci di essere cambiati, che hanno davvero a cuore le sorti di questo Paese, che questa volta possiamo davvero fidarci di loro, beh il gesto sicuramente sarebbe molto significativo. Perché nessuno di quelli che scrivono qui implorando il movimento di appoggiare Bersani, per motivi anche se vogliamo giusti non chiede al suo rappresentante unico di rinunciare ai finanziamenti pubblici che riceveranno a seguito di questa tornata elettorale e al 75% degli emolumenti di tutti i rappresentanti neo eletti del centro sinistra, come prova di serietà per ottenere la ns. fiducia? L'unica vera novità di questa tornata elettorale (troppo poco pubblicizzata e si capisce benissimo il motivo), è stata proprio quella di avere dei rappresentanti del popolo che vogliono rimanere tali anche dopo, cambiando in due secondi quello che loro ci promettono da anni, ma si guardano bene dal fare.
  • Leila Mariani Utente certificato 4 anni fa
    Può una rappresentante parlamentare chiamata a esprimersi brevemente e su cose attinenti ai temi odierni e stare sul punto, come si dice, e a dare unicamente, per il momento, solo oculate e sintetiche risposte, parlare come farebbe nel salotto di casa? Può una neoeletta 5 stelle permettersi di non sapere che se il politico parla PUBBLICAMENTE di cose altre rispetto ai temi da trattare per la corrente politica lo fa con un RAGIONEVOLE, magari anche perché no, FURBO, SCOPO???? evidentemente....NO!!
  • mauro bocca 4 anni fa
    Il nostro è un Paese dove per la ragion di Stato (la loro naturalmente), deve valere tutto e il contrario di tutto. Politicanti di mestiere a 20.000 euro al mese e pensione garantita dopo solo un mandato, vogliono fare la morale a un gruppo di giovani che "si sono permessi di minare le loro certezze e vorrebbero vivere finalmente in un Paese onesto, civile, e dove le regole sono veramente uguali per tutti". Dobbiamo sentirci dare lezioni di educazione e serietà da chi sostiene che è sacrosanto che un deputato possa dopo aver ricevuto un mandato dai suoi elettori per fare una cosa, cambiare idea in corso e farne un'altra; ovviamente il tutto è moralmente giusto solo se sceglie di andare dalla loro parte. L'articolo costituzionale è stato pensato e voluto per ben altri principi, di ben altro spessore morale (certo non l'avrebbero mai scritto all'epoca se avessero saputo la pochezza di questa classe politica); ma come si può anche solo pensare che chi ha ricevuto un mandato popolare e pertanto siede ed è stipendiato in parlamento per portare avanti le istanze di quell'elettorato, possa poi farne altre! Ma scherziamo? Quello dovrebbe essere il fondamento della politica; chi siede in parlamento è solamente il tramite del popolo che lo ha eletto, non è più d'accordo con la linea del suo schieramento, si dimette e rinuncia a tutti quei (paradossali) privilegi che regala la politica (anche perché a non essere più d'accordo può essere solo lui, non è detto che allo stesso modo la pensino anche coloro che l'hanno votato). "Grillo è un despota, non può impedire agli eletti del M5S di passare da un'altra parte" (arriveranno presto anche a dire loro che così non saranno più costretti a rinunciare al 75% del loro stipendio). Questi sono quelli che dovranno governare il mio Paese? Ma vaffa..
  • salvatore umana 4 anni fa
    cari italiani .un occasione cosi non verrà mai più .adesso che stiamo arrivando al dunque ci caghiamo sotto'ò...il nosto difetto è che nei nostri problemi ci ca...adesso basta uniamoci e puliamo l'italia.
  • ALDO PORTA 4 anni fa
    Sono un vecchio pensionato e vorrei tanto congratularmi con Beppe. La prima cosa che mi stupi' e mi fece tanto piacere fu la battaglia per l'abolizione della tassa sulle ricariche dei cellulari. E da li ho sempre sperato nel tuo successo. Ora è arrivato. Stai attento. Non cedere. Noi vecchi abbiamo fiducia in te e nei tuoi ragazzi. Sono Sangiorgese e seguo tanto Roberto Fico. Speriamo non si cambi. Molte volte il successo distrugge i principi. Grazie Beppe. Non piegarti. Ciao, Aldo Porta.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    ...I partiti vedono l'elezione di un esercito di parlamentari del M5S come una mezza catastrofe che trascina il Paese nell'ingovernabilità. Lei sembra meno negativa. «Siamo finiti in una situazione molto difficile, non c'è dubbio. Io ho solo una speranza. Conosco molti di questi giovani del 5 Stelle: persone preparate, che ragionano correttamente. E che, al di là di certi slogan, non sono estremisti: vogliono fare. Non sono ottimista, ma cerco di assumere un atteggiamento positivo: la costruzione del possibile, come ha provato a fare questo governo. Spero che imparino in fretta perché il Paese resta vulnerabile, non ha molto tempo. Esprimono uno stato d'animo, una protesta, totalmente giustificati. Hanno dato una scossa. Ora devono rimboccarsi le maniche e dimostrarsi responsabili. Devono capire il senso della complessità dei problemi. Prendere atto che le scorciatoie esistono solo negli slogan. Governare significa usare meccanismi di decisione collettiva articolati e complessi. Una strada lunga, fatta anche di tecnicismi tutt'altro che seducenti. Ma necessari per fare buone leggi e per applicarle. Per questo l'8 marzo alle donne scese in politica dirò "forza ragazze"». Massimo Gaggi6 marzo 2013 | 7:47 http://www.corriere.it/politica/13_marzo_06/intervista-fornero-monti-ruolo-non-suo_95d3d452-8628-11e2-8496-c29011622c49.shtml
  • Tomas Dal Cappello 4 anni fa
    A proposito della prossima elezione del Presidente della Repubblica: in effetti Dario Fo ha ormai già una certa età, però mi piacerebbe che i deputati del Movimento 5 Stelle proponessero Gino Strada. Chi meglio di lui può essere un esempio per gli italiani? E chi l'ha detto che il Presidente della Repubblica debba sempre essere un politico?
  • giorgio genzo 4 anni fa
    Caro Beppe,ti informo che ho diffuso gratuitamente in internet il libro di cui sai e nel quale sei entrato a pieni meriti nella parte di un personaggio insostituibile a motivo della tua Opera. Credo apprezzerai l'episodio di cui sei protagonista e dal quale si evince la tua volontà di realizzare un mondo diverso e migliore per gli altri. Steiner disse che la scrittura è una delle più alte forme di magia, forse questo spiega in parte perché il -Terzo Testamento- sia da sempre più persone ritenuto capace di modificare le stesse. Chiudo la mia con un commento che sono certo apprezzerai: -Nel 1482 San Francesco di Paola scrive: in Italia verrà fondato un grande movimento che sul principio sarà deriso dagli increduli ma dopo la vittoria il loro riso si trasformerà in pianto. Altri, riportando le sue parole hanno dato una descrizione più accurata:... di filosofi setta nuova, morte disprezzanti, oro onori e ricchezze. Appoggio dai simpatizzanti avranno. Fino ad oggi mai si è visto gli onorevoli rinunciare spontaneamente al loro titolo, meno ancora li si è visti rinunciare alle loro laute remunerazioni. Come profetizzato, invece, il nuovo movimento sarebbe stato deriso... Le cronache dei giornali lo confermano. Le analogie comunque sono molte altre, ma non voglio tediarti, sai che puoi trovarne altre ancora più calzanti agli eventi odierni nelle versioni che ti ho consegnato quando giungevi a Trieste per i tuoi bellissimi spettacoli. Ti invio un saluto fraterno 666
  • ANDREA caramanna 4 anni fa
    uno delle notizie che girano, sui vari benefits che farebbero lievitare gli stipendi dei neoeletti cinquestelle. Qual è la posizione del M5S? http://notizie.virgilio.it/politica/i-grillini-non-riununciano-ai-viaggi-gratis.html?pmk=hpsoc
  • Luca 4 anni fa
    Ciao Beppe, ma l'hai visto che Bernini sta diventando lo zimbello del web con le stronzate che ha detto a Ballorò? Non voglio fare politica io, ho votato M5S, ma se questi sono gli elementi che andranno in parlamento a rappresentarmi quasi mi pento di non aver dato la fiducia allo Psiconano e a Gargamella ;-)
    • ANDREA C. Utente certificato 4 anni fa
      Beh...!...Che dire??!! Caro Luca quello che dice Paolo Bernini è purtroppo frutto delle fantasiose teorie del complotto universale. Fintanto che si parla di chip sottopelle mi viene da sorridere, ma quando per esempio, per fortuna in altri contesti, qualcuno arriva addirittura a negare la relazione tra HIV e Aids inizio a preoccuparmi seriamente. Prima di esternare pubblicamente, e soprattutto nel nuovo ruolo istituzionale di parlamentare, pensieri spacciati come verità rivelate, che vengono recepiti come condivise opinioni del Movimento, occorrerebbe specificare che si tratta di un'idea PERSONALE e magari citarne la fonte. Hai ragione, ma credo sia solo una sincera ingenuità dell'inesperienza. Proprio per questo dobbiamo stare attenti a non cadere in tranello. Sono tutti pronti a spararci contro!
    • Luca 4 anni fa
      Prima di scatenare ire per il mio commento voglio precisare che il finale è ironico, mi riferisco al fatto che Bernini fa fare figuracce a tutto il M5S e andrebbe un po' ridimensionato il suo pensiero. Mi auguro che il resto degli eletti non la pensi come lui ;-)
  • Mauro Jorio 4 anni fa
    Buongiorno Vorrei dare solo una traccia di idea per il nuovo governo. Non ho mai sentito preporre da nessuno di una piccola modifica al patto di stabilità che permetterebbe di recuperare circa 2 miliardi di euro all’anno sulla spesa corrente dei comuni per i prossimi 15 anni. In Italia ci sono 8200 comuni con 17 milioni di lampioni per l’illuminazione stradale che gravano sulla spesa pubblica tra energia e manutenzione e ricambi per 3,2 miliardi di euro. Sostituendo i lampioni tradizionali con lampioni a LED si possono recuperare il 65 % della spesa cioè 2 miliardi di euro all’anno. In che modo? Permettendo ai comuni di accedere a un mutuo per questo tipo di investimento in deroga al patto di stabilità si otterrebbe la seguente situazione: Esempio un comune con 1000 lampioni spende circa 180.000 euro anno tra energia ricambi e manutenzione. Per sostituire i 1000 lampioni spenderebbe 400.000 euro. Siccome la durata di una lampada a led è più di 15 anni ( contro i 3 delle attuali lampade tradizionali) Il risparmio annuo sarebbe (180.000*65%=117.000 euro) Accendendo un mutuo al 5 % in 5 anni pagando 100.000 euro anno ( 400.000+100.000 di interessi) Il comune avrebbe un utile da subito di 17.000 euro anno per 5 anni e dopo avrebbe un utile di 117.000 euro anno. Questi conti sono stati verificati e sono veritieri. Purtroppo il patto di stabilità non consente di accendere mutui anche quando il ritorno e certo ed immediato. Cordiali saluti Mauro Jorio Ps. Se aveste bisogno di documentazione sono disponibile a fornirvela.
  • ivano c (crespo) Utente certificato 4 anni fa
    Sono felice di vedere persone normali in parlamento....finalmente.
  • salvatore umana 4 anni fa
    caro grillo scusa se ogni tanto rompo le palle perche non sono mai stato incazzato e nello stesso tempo contento e pieno di speranze... saluti ancora...
  • massimo pittui 4 anni fa
    ARTICOLO DI OGGI DELLA REPUBLICA : "FASCISMO TELEMATICO CON GRILLO......A ROMA VOTANO CON IL BRACCIO DESTRO TESO DEL SALUTO ROMANO" GIORNALISTI RIDICOLI .MA COME CAZZO FANNO A SPARARE STE CAVOLATE .DOVE LO VEDONO IL SALUTO ROMANA .....HAHHAHA CHE DEFFICENTI .NON SANNO PIU DOVE ATTACCARSI............MA VI RICORDATE QUANDO SI ANDAVA A SCUOLA E LA MAESTRA FACEVA UNA DOMANDA ,E PER ALZATA DI MANO CI SI PRENOTAVA PER DARE LA RISPOSTA???????? OPPURE ,SE VOLEVI ANDARE IN BAGNO ,ALZAVI LA MANO PER CHIEDERE IL PERMESSO ????...QUINDI QUESTO SIGNIFICA CHE QUANDO ANDAVAMO ALLE ELEMENTARI ERAVAMI TUTTI FASCISTI ....MA PER PIACERE ...CERCATE DI FARE IL VOSTRO LAVORO E SMETTETELA CON QUESTE CRETINATE............. FIRMATO MASSIMO PITTUI.........CITTADINO ITALIANO CHE NE HA LE PALLE PIENE DELL INFORMAZIONE SCORRETTA E IPOCRITA DELLA STAMPA ITALIANA ............ AVETE OLTREPASSATO IL LIMITE DELLA DECENZA MORALE .VERGOGNATEVI .........E CHIEDETE SCUSA ALL ITALIA ...................
    • massimo pittui 4 anni fa
      DEVO RITRATTARE TUTTO ..IL COMMENTO SULL ARTICOLO CHE HO FATTO PRIMA NON E PIU VALIDO,IN QUANTO L ARTICOLO DE LA REPUBLICA NON E MAI USCITO ......CHIEDO SCUSA AI GIORNALISTI DE LA REPUBLICA PER LE MIE CONSIDERAZIONI SU UN ARTICOLO CHE NON HANNO MAI SCRITTO ..........O SCOPERTO CHE SI TRATTAVA DI UNA BUFALA ..MI DISPIACE .....IN FEDE MASSIMO PITTUI...........SE DA UNA PARTE SONO DISPIACIUTO DI AVERVI ACCUSATO INGIUSTAMENTE ,DALL ALTRA SONO CONTENTO SI SIA TRATTATO DI UN VOLGARISSIMO FAKE
    • ferrari giuseppe 4 anni fa
      sono daccordo con te, però sono anche consapevole che ormai siamo un bersaglio facile,difenderci è un dovere.perchè non calarci dentro al gioco e dare a tutti i CITTADINI il modo di conoscerci meglio?
  • salvatore umana 4 anni fa
    caro grillo .rifacciamo la democrazia .bella, l'idea che nella camera nel senato si cambi ogni 3 mesi gli eletti del popolo 5stelle un caro ammiratore...ti saluta...
    • vincenzo g. Utente certificato 4 anni fa
      direi che sia una pessima idea. Non si ha tempo per conoscere i meccanismie e confrontarsi. Quello che Grillo e grillini temono è proprio il confronto. Non è un bel inizio, è solo indice di paura ed insicurezza. Il cambio ogni anno potrebbe invece essere positivo.
  • maurizio mataloni 4 anni fa
    una sola parola : beppe io credo in te
  • Massimo Cavalieri 4 anni fa
    Carissim*, basta con dichiarazioni prive di sostanza e lontane dalla realtà. Il vostro atteggiamento sta consegnando nuovamente l'Italia a Berlusconi e assecondando il declino generale del nostro Paese. Esistono nodi da sciogliere prima di ritornare alle urne: riforma elettorale, conflitto d'interessi, abbattimento dei costi della politica, norme anti-corruzione, per non parlare delle autentiche priorità di dare speranza alle nuove generazioni e sostegno alle famiglie costrette a combattere quotidianamente con inaccettabili ristrettezze economiche... Non si può avere tutto e subito. In simili condizioni non possono esistere rigide e assurde preclusioni del tipo "nessuna fiducia ai partiti" etc. etc. In campagna elettorale vi siete lasciati cullare dalla melodia delle buone idee: ora è il momento di dare spazio e sostegno alle nuove idee... Che senso ha dichiarare quotidianamente: nessuna fiducia ai partiti? Sono profondamente deluso dall'intero processo pseudo-politico e dalla vostra fittizia democrazia partecipativa.
    • LUIGI MOGAVERO 4 anni fa
      Condivido in pieno. Gli italiani hanno bisogno di cose concrete subito e non di nuove elezioni. Con la vecchia legge elettorale per di più. Attenzione poi. Il voto di protesta di molta gente essendo di protesta è alquanto aleatorio. Si potrebbe anche ritorcere contro il movimento se non si dà sostegno per attuare provvedimenti urgenti, come la legge anti corruzione e una nuova legge elettorale. Se si rivotasse subito si consegnerebbe il paese in mano di nuovo a Berlusconi
    • pierangelo pardu Utente certificato 4 anni fa
      sino ad ora cosa hai fatto? nn hai partecipato con il tuo voto in questi anni allo sfascio dell'italia?ed allora in una settimana pensi di avere diritto al cambio di rotta della NOSTRA cultura?hai sbagliato di nuovo se pensi questo,quindi abbi pazienza e lascia lavorare !!!!senza rancore............
  • Raffaele cianflone (crf) Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, ho 63anni non sono in pensione, dal 2008 non riesco più a lavorare, troppo vecchio. Ti ho votato alla camera e senato. Non ti fermare, sicuramente i vecchi politici cercheranno di farti fuori, per queste cose sono bravi anzi bravissimi- Non posso lasciare la Calabria per sostenerti in quanto ho la moglie gravemente ammalata. In bocca al lupo. CRF
  • teresa abate 4 anni fa
    auguri a tutti, fate valere i nostri diritti, soprattutto dei giovani. Fate veramente in modo che si riducano tante spese a nostro carico, che la CASTA si riduca in tutto e difendete il lavoro per tutti. Ricordate che dei giovani che hanno partecipato ad un concorso come allievi finanzieri, dopo aver VINTO e speso tanti soldi per sostenerlo,la CASTA non vuole farli partire perchè non ci sono i fondi... SI TAGLIANO I LORO STIPENDI e fanno lavorare i giovani. Superare un concorso è un diritto acquisito!!!!!!
  • Sergio Micciché Utente certificato 4 anni fa
    Io sono nuovo del blog e avrei una domanda da fare. Ieri ho sentito per caso in TV che i nuovi parlamentari di Grillo avranno uno stipendio di oltre 11.000 euro al mese anziché 14.000 rinunciando al 18 percento rispetto agli altri parlamentari. Non mi sembra una grossa rinuncia considerando che avevo capito che il loro stipendio dovesse essere di poco più di 2.000 euro al mese. Mi è sfuggito qualcosa? Non è che qualcuno comincia a dire che "visto che non c'è una legge e bla bla bla purtroppo non posso rinunciare a quello che mi viene offerto"?
  • Pietro C. Utente certificato 4 anni fa
    Comincia la pressione della casta sul popolo M5S, è risaputo che fino alla fine cercheranno di non far passare la linea del movimento. L'unica cosa da fare è dichiarare al CXapo dello Stato che il M5S non ha nessuna intenzione di appoggiare governi con soluzioni tampone. Se un Governo deve nascere deve essere affidato al M5S con la possibilità di attuare il suo programma di tagli alla casta. Solo così si possono liberare subito risorse per essere impiegate nell'economia e per dare un sollievo alle PMI. Uno degli obiettivi che il M5S può perseguire in caso di " incarico " è quello di applicare una tassazione fissa del 20% a tutte le aziende, mentre per tutti coloro che hanno avuto problemi finanziari, se riprendono la produzione saranno esentati dalle imposte per i primi TRE anni. Questo fino ad una normativa che comprenda la riforma fiscale con l'abbassamento delle aliquote. Tutte queste operazione sono fattibili se si interviene da subito con il taglio delle spese della politica in toto e dei pprivilegi della casta, vedi liquidazione, vedi pensioni, vedi compensi faraonici.
  • DE BIAGI MARCO (fatanza) Utente certificato 4 anni fa
    CIAO RAGAZZI MI CHIAMO MARCO VOLEVO SAPERE ILPERCHE NON E STATO MESSO NEL PROGRAMMA DEL M5S L'ARGOMENTO DEL FALSO IN BILANCIO SEPETE LA GENTE E MAL FIDATA E SE CI FOSSE STATO AVREMMO EVITATO MOLTE POLEMICHE SCUCATE LA MIA IGNORANNZAA
  • Filippo Bondi 4 anni fa
    Molto meglio questi che i precedenti che hanno svuotato parole e istituzioni dl loro significato , abbiamo sopportato la vecchia classe politica per decenni e pretendiamo che questi del movimento ci risolvano d'incanto tutto e subito venendo pure ostacolati.
  • Padula Rolando 4 anni fa
    caro beppe fai bene ad andare per la tua strada visto che i nostri politici sono come le puttane che cambiano solo le bandiere ma la sostanza rimane sempre la stessa.premetto che io ti seguo ma vivo in germania dal 1990.
  • MARCO M. Utente certificato 4 anni fa
    Come prima uscita del Movimento mi aspettavo qualcosa di piu'. Per ora tanto movimento disordinato ed impreparato. Mi sembra si stia andando a giocare il campionato mondiale di calcio con calciatori selezionati al bar dello sport. Chi trasformera' il movimento in una seria organizzazione di amministratori dello Stato? Non dico che preferisco i politici bravi solo davanti ad una telecamera, ma e' gia' ora di essere pronti a dire cosa si vuole fare e non solo cosa non si vuole fare.
    • domenico petrucci 4 anni fa
      è invece a me dispiace che tu abbia dormito per gli ultimi 20 anni.....ora c vuole proprio la forza di nn cedere....nn so come sia possibile che ci siano persone che ancora credono nei vecchi politi..un qualunque accordo con chiunque manderebbe sul serio in rovina il paese(più di ora).....i veri calciatori quando giocano metteno la forza di volontà che c vuole adesso...c'era un grande filosofo greco che diceva " non tutti possono essere politici, ma il politico può essere chiunque.....p.s ho appena letto che alcuni funzionari del p.d volevano comprare i voti dei deputati m5s con cariche governative.....
  • Dario Rago (toto76) Utente certificato 4 anni fa
    Premetto di non aver votato x il cinque stelle. Riconosco al movimento di essere riuscito in un'impresa Storica (ed auspico che realmente riesca nell'impresa ancora piu' storica del risanamento morale, sociale ed econonomico dell'Italia).Non sta a me consigliare i deputati 5 stelle se appoggiare o no qualche forma di governo (questa e' una decisione che spetta alle loro LIBERE coscenze) ma purtroppo siamo davvero in una situazione bruttissima (dicono la peggiore del dopoguerra). Io ho 37 anni sono un ex commerciate (ho chiuso il mio negozio 3 anni fa, da allora ho fatto solo lavori a nero e saltuari che continuo a fare e con questi lavoretti riesco a pagare a male appena le rateazioni con l'Agezia dell'entrate ed Equitalia per debiti che mi ritrovo in quanto non ero congruo per gli studi di settore). Vorrei se mi permettete un suggerimento sul sussidio di dissocupazione o reddito di cittadinaza.....io lo trovo inutile se questo non viene accompagnato da una riqualificazione del dissocupato attraverso dei corsi che gli insegnino o l'orientino verso un nuovo lavoro. Ciao ed imboccaalupo ad i nuovi parlamentari Cinque Stelle.
    • Paolo Cantelli 4 anni fa
      I programmi di formazione sono solitamemente gestiti dalle regioni e dai comuni ed è logico in quanto DOVREBBERO conoscere le esigenze territoriali. In realtà non è così in quanto, molto burocratizzati; alcune volte si appoggiano alle statistiche ufficiali ISTAT. Alla fine vengono diretti da " brave persone", inconcludenti. Mi sembra meglio quanto ho visto a Tolosa, Francia. Uno si trova un lavoro e il comune gli affianca per un certo periodo di tempo GRATIS un vecchio pensionato che conosce il mestiere. L'ho visto fare per una ragazza che voleva vendere bigiotteria. Il comune gli ha affiancato una vecchia commessa in pensione di un famoso negozio del centro. La cosa non costa niente a nessuno. La vecchietta si sente motivata ed è contenta, il comune non tira fuori un soldo e la ragazza ha imparato tutte le astuzie di vendita. Basta avere, in Comune, un data-base
  • my 5 4 anni fa
    SONO MY_5 HO POSTATO 4 COMMENTI DA LEGGERE CERCATELI SCRIVO GRANDE E INTESTATO MONTI MONTI MONTI VERO CAPO DELL' EUROPA BCE IT CHE DETIENE LA CORDA DEI SOLDI E DEI TRATTATI TAGLIA TASSA PRIVATIZZA PAREGGIO BILANCIO HA CHIAMATO I CAPI GRUPPI DEI PARTITI COMPRESO GRILLO E GLI HA RICORDATO CHE COMUNQUE VADI CI SONO ACCORDI EUROPEI DA RISPETTARE IMMAGINO CHE IL SI SIA STATO UNANIME. SENZA SOVRANITA' SEI SPACCIATO HANNO TUTTO SOTTO CONTROLLO E NON MOLLANO COSTI CHE FAI LA FINE DELLE GRECIA TE PAESE PIU' RICCO E CORROTTO POLITICAMENTE. SONO MY_5 UNO DEL MOVIMENTO HO VOTATO E SEGUO FATEVENE UN' IDEA NON TUTTO E' ORO SE LUCCICA FATE COPIA INCOLLA TENETELI LEGGETELI E MANDATELI UNO STATO CON MONETA SOVRANA NON CREA DEBITO 100 MLD INTERESSI 100 MLD PRIVATIZZAZIONI ALL' ANNO PER 10 ANNI DEI 2.000 MLD. E' LA FINE FERMIAMOLI DEFINITIVAMENTE COPIATE I COMMENTI LEGGETELI E FATELI PASSARE MOVIMENTO IMPARATE A PENSARE E PARLARE COSI: .PARMA: Università studentessa denuncia verita` sull'Euro-Truffa http://www.youtube.com/watch?v=HdvGfPO9cNI FORZA AL LAVORO - NESSUN EURO SARA' SPOSTATO SE NON PER IL PAREGGIO DI BILANCIO. MY_5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 post 1 di 4 LEGGIMI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE MOVIMENTO CINQUE STELLE - ASCOLTATEMI TUTTI. - SEGUITEMI E COMUNICATE FRA DI VOI QUESTO - - POI GUARDATEVI QUESTO MERAVIGLIOSO VIDEO - - QUESTA DEVE ESSERE LA PRIMA E UNICA VITTORIA - == GRILLO PROPONE REFERENDUM IN RETE EURO SI O NO. GRILLO E' INCOMPETENTE,FALLACE,INUTILE. MA SA' 1) USCIRE DALL' EURO E' DA CRETINI, LA SVALORIZZAZIONE A LIRA E' COME AVESSI DATO TUTTO IL PAESE E TE STESSO CON I TUOI RISPARMI A QUESTI PARASSITI LADRI ILLEGALIZZATI. 2) IL DEBITO E' UNA FRODE E CON I SOLDI DATI E SOPRATUTTO PRESI ALLA GENTE, E' STATO STRA-PAGATO. 3) IL DEBITO VA CANCELLATO-ANNIENTATO E CON RICHIESTA RESTITUZIONE A CONTI FATTI, CON RISARCIMENTO DANNI E VANNO PORTATI IN GIUDIZIO E CONDANNA TUTTI GLI ESECUTORI E DETENTORI DEL DEBITO, DEI PAESI PIIGS ( VEDI GRECIA) 4) IMPORTANTISSIMO FONDAMENTALE L' ITALIA DEVE FARE UNA MONETA SOVRANA ITALIANA EURO-VALORE-EURO ITALIANO AVERE UNA ZECCA CONIO MONETA SOVRANA VALORE EURO/ AVERE UNA BANCA DI STATO NAZIONALE COSTITUZIONALE/ AVERE UN SISTEMA TELEMATICO BANCARIO INDIPENDENTE E AUTONOMO QUESTA E' LA META E LA VITTORIA PRINCIPALE IN CUI IL PARLAMENTO UNITO DEVE A FORZA ARRIVARE SOLO A QUESTO ALTRIMENTI SIETE E SIAMO TUTTI FALLITI ADESSO GUARDATEVI QUESTO FILMATO E' OBBLIGATORIO O SIETE NESSUNO L'Equador cancella Il Debito Pubblico [Italiano] http://www.youtube.com/watch?v=c_UM1fj3oV0 QUESTO DEVE DISCUTERE E INFORMARE IL MOVIMENTO DITELO A GRILLO E AI PARLAMENTARI CHE SI RITROVANO A PARLARE DI DIRITTO COSTITUZIONE LEGALITA' E REPUBBLICA SPAMMATEVI QUESTO FONDAMENTO SENZA QUESTA VITTORIA SIETE L' ULTIMA POSSIBILITA' CHE DARA' IL FALLMENTO PIENO A TUTTO Ricordatevi sempre di capire quello che scrivo. Io ho votato il movimento e seguo grillo da una vita, ma non solo, e anche voi finitela di cantare vittoria e di seguire queste puttanate di partiti governo io governi tu INFORMATELI QUESTI ASINI E CORROTTI. MY_5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 - 2°post di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE REFERENDUM UNICO E VERO E NULLA PIU' +o- -VUOI TU ITALIANO USCIRE DALL' EURO MONETA DIPENDENTE BCE E DAI TRATTATI EUROPEI CHE LIMITANO LA SOVRANITA E FAVORISCONO LA FRODE MONETARIA ANDANDO CONTRO LA COSTITUZIONE ITALIANA E I DIRITTI DEI POPOLI E CONTRO OGNI TUTELA DEI DIRITTI UMANITARI MONDIALI E CREARE UNA TUA MONETA SOVRANA EURO ITALIANO CON VALORE EURO EUROPEO E DOLLARO ED AVERE UNA BANCA CENTRALE STATO ITALIANO CONTROLLATA DA GOVERNI COSTITUZIONALI ED ISTITUZIONALI E CONTROLLATI A SUA VOLTA DIRETTAMENTE DAI CITTADINI DOVE AVRA' FUNZIONI DI MONETA SOVRANA SENZA CREAZIONE DI DEBITO ATTA A FINANZIARE ECONOMIA AZIENDE PRIVATE E PRIVATI CITTADINI USANDO IL WALFARE DOVE NESCESSITA E CHE ABBIA UN SISTEMA AUTONOMO E AUTOSUFFICENTE TELEMATICO CHE GARANTISCA LA NON INVASIONE DI NESSUN ALTRA STRUTTURA GIURIDICA E FINANZIARIA OLTRE CHE QUELLA COSTITUZIONALE E CHE LA COSTITUZIONE RITORNI TOGLIENDO LE MODIFICHE APPORTATE E ELIMINANDO LE BORSE DAL PROPRIO SISTEMA E CANCELLARE IL DEBITO PAGATO E INIQUO E CHIEDERE RISARCIMENTI E DANNI IN QUANTO ME HAI DIRITTO POICHE' LA MONETA CARTA SI STAMPA E SI ACCREDITA NUMERICAMENTE E HA COSTO ZERO ? VOI DEL MOVIMENTO E PARLAMENTARI SAPPIATE CHE NEL WEB CI SONO MOLTI CAPACI DI ERUDIRVI AIUTARVI IN OGNI TEMA E COME CAPO PRINCIPALE, RIMANE, PRESIDENTE UNICO DELL' ITALIA PAOLO-ROSSI-BARNARD QUESTO E' IL FONDAMENTO SEGUITELO E' D' OBBLIGO Trattato di Lisbona - Paolo Barnard 1/5 http://www.youtube.com/watch?v=k_LHGWgWzPU FARE GIUSTIZIA QUI E' FARE GIUSTIZIA A NOI E AD ALTRI PAESI PIIGS, A PAESI MONDIALI, E AL SISTEMA UMANO FRAUDOLENTO E VIOLENTO CHE ABBIAMO E CI MANIPOLA, E COSTRINGE INTERE POPOLAZIONI AL DISAGIO E ALLA FRODE. QUESTO E' IL VERO TZUNAMI CHE HA SENSO DIRE Giacinto Auriti e il Signoraggio http://www.youtube.com/watch?v=wCr-QK09wbU GRILLO CONTRO LA VERITA' http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk UNO STATO SOVRANO NON CREA MAI DEBITO MY_5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 post 3 di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE TRATTTO DI Maastricht http://www.integrazionemigranti.gov.it/Documenti/Documents/Normativa/Trattati%20e%20Convenzioni/Trattato%20Maastricht.pdf -Sovranita' di interpretazione Corte Suprema Europea di Giustizia art. 173 art. 177 Rinuncia sovranita' monetaria art. 105A Rinunica sovranita' Art 157/2 Doveri dei governi di esprimere la volonta politica dei cittadiniArt. 138 A Italia contro le frodi e contro l' europa bce art.183 A http://www.riconquistarelasovranita.it/?p=191 Corte Costituzionale abbolisce i Trattati Europei http://www.disinformazione.it/Maastricht_lisbona.htm IN INETERNET CI SONO FIOR FIORE DI CONOSCITORI E PROFESSIONISTI DEL PROBLEMA, EURDITI E CONOSCITORI DELLA FRODE E DELLA GIURISTIZIONE COSTITUZIONALE IT. E EUROPEA. BCE. E WTO. PRESIDENTE DELLA REPLUBBLICA PER TUTTI == PAOLO-ROSSI-BARNARD == solo trattati no MMT la Costituzione fara' il resto Questo e' il presidente che non permettera' nulla di altro e che sa' dire le cose a politici italiani ed europei. ( ha ancora contesi verbali e di educazione con grillo) ma eliminarlo e' un grosso sbaglio fondamentale. I COSI' DETTI VOSTRI EDUCANDI SCUOLA COSTITUZIONE E GIURIDICA DOVREBBERO CONTATTARLO A FORZA. PER DIO UNO STATO CON MONETA SOVRANA NON CREA DEBITO 100 MLD INTERESSI 100 MLD PRIVATIZZAZIONI ALL' ANNO PER 10 ANNI SUI 2.000 MLD DEL DEBITO E' LA FINE FERMIAMOLI DEFINITIVAMENTE PS= ANCORA SI FARA' IL REDDITOMETRO. CHE ASPETTA GRILLO A DIRE LE COSE? MY_5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 - POST 4 di 4 SFOGLIA CERCAMI E LEGGI SCRIVO GRANDE GRILLO RINNEGA L' EVIDENZA. E' UN VENDUTO http://www.youtube.com/watch?v=fkPR8DpDaCI OGM. 2012 approvato in sordina. I magazzini al nord sono pieni mantengono di sintesi antiparassitari-anticrittogamici modificati rilasciandoli negli alimenti che danneggiano le tue cellule. Le scie chimiche da vent' anni e piu' avvelenano i cieli con metalli pesanti e altro, per fini militati e rilevamento giacimenti. I satelliti non rilevano senza aumento conduttibilita' atmosferica. Le fusioni a freddo (2) esistono CORREA E LE SCIE CHIMICHE http://www.youtube.com/watch?v=rXgB2WAkgu8 SE GRILLO NON FA E TACE NASCONDE CIO' CHE SA' Beppe Grillo dal 1998 non parla più di Signoraggio Bancario. Perchè? http://www.youtube.com/watch?v=fZwja8sVSJ8 DEVONO SAPERLO TUTTI http://www.youtube.com/watch?v=QcMJ_LlNhlA beppe grillo e la casaleggio associati http://www.youtube.com/watch?v=cFsEFDt37yU GRILLO RINNEGA IL VERO PROBLEMA http://www.youtube.com/watch?v=9NHG9Z_1V70 sputtanato il vero BEPPE GRILLO http://www.youtube.com/watch?v=MgCvOj3XA64 IO SONO PER GRILLO E VOI, MA HO VOTATO TUTTA LA VERITA' DELLA SOVRANITA E LE COSE CHE DA VENT' ANNI SI DICONO. TUTTE O MINIAMO LA BASE DEL MALE EUROPEO E ITALIANO O IL MALE MINERA' NOI E TE RIFATEVI LA MENTE CON TUTTI I VIDEO DI Beppe Grillo Napoli Monnezza Day parte 1/6 http://www.youtube.com/watch?v=5hy9ZoZZBrU PERCHE' GRILLO NON HA MESSO NEL PROGRAMMA LA SOVRANITA' MONETARIA PRIMA SOLUZIONE CHE RISOLVE l' ITALIA E INCORAGGIA GLI ALTRI PIIGS APRENDO UNA BRECCIA NELL' EUROPA COME UNA SCATOLA DI TONNO ??? IDEE CHIARE GRILLO E SOPRATUTTO VOI PARLAMENTARI DA NOI ELETTI IN NOME DELLA VERITA' PER I POPOLI. NESSUN EURO VERRA' PERMESSO SE NON SOLO PER PAREGGIO DI BILANCIO ALZANO SPREAD TASSI INT. PRESTITI A TEMPO E ALLA FINE CHIUDONO LE BANCHE E TI DARANNO 200 EURO MENSILI TUOI SE LI HAI.MY5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 RESOCONTO GRILLO GRILLO STA GIOCANDO CON IL FUOCO. FORSE FAREMO ACCORDI CON DX E SX VEDIAMO I TEMI POI NESSUN ACCORDO MAI PRESIDENTE REPUBBLICA PRIMA IDA MAGLI POI DARIO FO' POI: ASPETTEREMO A GOVERNARE, LASCEREMO A MONTI UN PERIODO PER LE RIFORME, POI TORNEREMO E VEDREMO OGGI CON LE TV STRANIERE: LASCEREMO GOVERNARE DX E SX, SE FARANNO, FARANNO IL DANNO CHE HANNO FATTO FINO AD ORA, SE SI ANDRA' A VOTARE, RIVOTERANNO NOI CHE AVREMO IL GOVERNO ASSOLUTO ( MA CHI TE L' HA DETTO? ) OCCHIO GRILLO, CHE INVECE DEL PARLAMENTO, NON APRANO LE CASE CHE HAI A GIRO, COME SCATOLETTE DI TONNO. DI COSA VUOI FARE. PARLA DEL PROGRAMMA, LASCIA PARLARE I PARLAMENTARI, O STAI ZITTO. PARLA DELLA SOVRANITA' MONETARIA, E DELLA BANCA CENTRALE ITALIANA VERA, E VEDI SE TE LA LASCIANO FARE. DEVI PICCHIARE SU QESTI TEMI. VIA TUTTI SI, MA ANCHE VIA TUTTO... SI. STOP DEBITO. STOP FRODE. STOP STAMPA MONETA E ACCREDITI BANCARI, QUANDO SI RUBANO I SOLDI ALLA GENTE, IL LAVORO, L' ECONOMIA, E IL TERRITORIO. vendola 2 facce ? AZZ, E DI QUI ? NON SPRECARE TUTTO BEPPE, COS'E' CHE TI LIMITA E TI CONFONDE?
  • guido giors Utente certificato 4 anni fa
    Mi dissocio da tutto questo sincretismo, fatto solo di dichiarazioni in linea di massima condivisibili, ma anche di impercettibili derive che minano alla base il movimento. L'utenza elettorale è "troppo" eterogenea e non si ricompatterà. Le idee sono importanti ma anche gli ideali non vanno calpestati altrimenti, non vedo alcuna democrazia da Voi tanto sbandierata e strumentalizzata in campagna acquisti. Si sta palesando una certa coabitazione "forzata" che frazionerà l'attuale consenso oltre al gruppo. Anche la scelta di una linea mediatica così carente e "indefinita" , così selettiva e sprezzante, che fa tanto ricordare quell'altro grillo del "Io sono io e Voi non siete un ......" mi mette un po' di tristezza. Questa supponenza è un po' anacronistica e del tutto fuori luogo.
    • sergio re Utente certificato 4 anni fa
      risposta a guido giors condivido !! Purtroppo queste considerazioni hanno vita breve nel blog e quasi nessuna risonanza. nel frattempo la criminalità politico mafiosa torna,con l'incendio di napoli, a far sentire la sua voce. sono pessimista.
  • Silvio vincini 4 anni fa
    Io ho mandato un lungo messaggio ieri 5 marzo ,purtroppo ho sbagliato a darvi il mio indirizzò email. L'indirizzo errato era " pratottesola@gmail.com.au " Quello giusto e quello con cui riceverete questo commento. Avete la possibilità di pubblicarlo ? Grazie
  • Enrico P. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, adesso mi trovo ad Amsterdam dove ho vissuto quasi 40 anni e dove sono molto psesso dato che ho la famiglia che ci abita, segue molto le vicende italiane, fate benisssimo ad evitare i giornalisti italiani che stanno diventando come dei cani rabbiosi che non riescono a prendere l'osso. Credo invece che l'IMU sulla prima casa e/o capannoni si debba mantenere con le dovute distinzioni, Qui in Olanda qualsiasi edificio da abitazione a commerciale o industriale paga l'IMU sul valore commerciale dell'edificio. Togliendola azzopereresti i Comuni come si e' visto in Italia e faresti un gran favore a tutti i Berlusconi italiani che posseggono dei palazzi come prime case. Per favore date la fiducia a al PD e poi presentate una cosa per volta la lista cosi' non si possono piu'tirare indietro. Saluti e buona fortuna in parlamento
  • cristian locatelli 4 anni fa
    CHI HA VOTATO PDL E PD O LEGA O PEGGIO ANCORA CHI A VOTATO MONTI MERITA SOLO IL PEGGIO DEL PEGGIO DI FINIRE COME LA GRECIA E DI CREPARE DI FAME PERCHE' CHI E' COSI' COGLIONE DA VOTARE I PROPI CARNEFICI E' PIU'IGNORANTE DELLE BESTIE ! E' ARRIVATA UNA SPERANZA BEPPE GRILLO ED IL MOVINETO 5 STELLE CHE PROPONE NEL PROPIO PROGRAMMA UNA COSA MAI VISTA VARI SOGNI TUTTI REALIZZABILI BASTA SOLO AVERE IL SOSTEGNO DI UNA LARGA MAGGIORANZA ECCO I RELATIVI SOGNI : 1_ REDDITO DI CITTADINANZA PRENDI 1 STIPENDIO PER 3 ANNI FINO A QUANDO NON TROVI UN LAVORO 2_ DIMINUZIONE DELLE TASSE REALE NON COME PROMESSO E MAI ATTUATO DA PD - PDL LEGA MONTI E STRICAZZI 3_ IMPIGNORABILITA' DELLA CASA 4_ AIUTO ALLE IMPRESE CHE NON RIESCONO A PAGARE TASSE E SONO IN DIFFICOLTA' 5_ INCENTIVI PER LA GREEN ECONOMY = MOLTISSIMI POSTI DI LAVORO 6_ DEMOCRAZIA 7_ POTERE AL POPOLO TRAMITE REFERENDUM DOVE IL POPOLO PUO' DECIDERE TUTTO QUESTA E' LA MASSIMA ESPRESSIONE DI DEMOCRAZIA MAI VISTA IN ITALIA E MAI VISSUTA 8_ GIUSTIZIA UGUALE PER TUTTI 9_POLITICA COSTO ZERO O QUASI 10_ ZERO PRIVILEGI PER I POLITICI SOLO MERITOCRAZIA 11_ GUADAGNI PER POLITICI MINIMI COME FANNO TUTTI I POLITICI DEL MOVIMENTO 5 STELLE 12_ POLITOMETRO PERTANTO RECUPERO TOTALE DI TUTTI I SOLDI RUBATI DA SEMPRE DALLA CLASSE POLITICA 13_ FINE DEL MAGNA MAGNA 14_ ANNULLAMENTO DELLA FIGURA DEL CAPO DELLO STATO FIGURA INUTILE CHE COSTA 300.000.000 DI EURO ALL' ANNO 15_ RECUPERO DEI 98 MIGLIARDI DI SOMMERSO CHE CI SONO ATTUALMENTE PER LE SLOT MACHINE 16_ ANNULLAMENTO TOTALE DI PRIVILEGI PER POLITICI E VITALIZI ASSURDI COME ACCADE OGGI DOVE PARLAMENTARI DEL PD -PDL LEGA MONTI PRENDONO VITALIZI MIGLIONARI E MAGARI HANNO FATTO 3 GIORNI DI PARLAMENTO CAZZO SE QUESTA NON E' DITTATURA !! 17 _ DEMOCRAZIA TOTALE CON PARTECIPAZIONE ON LINE 18_ CAMBIO DELLA LEGGE ELETTORALE DOVE SI ANNULLA LA POSSIBILITA' DI FARE ALLENZA MA PARTICIPA ALLA COMPETIZIONE SOLO IL SINGOLO PARTITO E VINCE E COMANDA IL PARTITO CHE HA PRESO PIU VOTI .
  • andrea . Utente certificato 4 anni fa
    buonasera a tutti...posso lanciare una provocazione?(oppure un idea).... il fatto che i grillini si siano decurtati lo stipendio del 50% è ammirevole....ma i costi della politica italiana sono ben altri!!! ad esempio ogni deputato ha un rimborso telefonico di circa 3000euro l'anno..beh io vi dico che 250 euro al mese è difficile consumarli!!Perche lo stato non impone a tutti i parlamentari una tariffa privilegiata tramite un operatore pr spenderne ipotesi 50 0 100 al mese? ( nel mercato ce ne sono per i comuni mortali a 30)...sarebbe giaun risparmio del 50%! altra cosa: le auto blu andrebbero vendute tutte e, per i viaggi di rappresentanza, noleggiate cosi da risparmiare il costo fisso e passarlo a variabile(ogni viaggio andrebbe cosi giustificato e nn ci sarebbero casi nei quali un parlamentare la usa per fini propri). Altra cosa sulle auto blu: ma se i parlamentari prendono gia una diaria perche hanno anche il rimborso del viaggio se utilizzano una macchina dello stato per arrivare in aereoporto??mah!!sarebbe più giusto o rivedere i plafond oppure cambiare sistema dei rimborsi...capisco che è una cifra irrilevante nel bilancio di uno stato...ma da qualche parte bisognerà pur cominciare.....grazie a tutti quelli che mi risponderanno!!
    • Roberto Benfatto 4 anni fa
      Per onestá premetto che non vi ho votato, ma ti dico che faceno come lavoro il ommerciale di una famosa azienda telefonica ho un cliente che su una sim spende 100.000 euro al mese
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    L'Italia ed il turismo http://www.bancaditalia.it/studiricerche/convegni/atti/22.6.12_turismo_internazionale/04_Tendenze_turismo_internazionale.pdf
  • Giovanni Mascellaro Utente certificato 4 anni fa
    Se io avessi previsto tutto questo, dati causa e pretesto e le attuali condizioni, pensate che con questi presupposti di governo bloccato e pensiero unificato vi avrei dato il mio voto? Vabbè ho sbagliato e cosi sia, vorrà dire che quando andremo di nuovo alle elezioni non avrete il mio voto e a culo tutto il resto.
    • Lello Marino Utente certificato 4 anni fa
      troll
    • Pietro Pasini 4 anni fa
      La prossima volta prima di andare a votare informati su chi vince.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Esportatori europei a confronto: la performance delle regioni durante la crisi e nel lungo periodo di Chiara Bentivogli, Paolo Chiades, Cristina Fabrizi, Elena Mattevi e Andrea Petrella http://www.bancaditalia.it/pubblicazioni/econo/quest_ecofin_2/qef153/QEF_153.pdf
  • Carmine Cozzolino 4 anni fa
    Caro Beppe, io sono iscritto al tuo blog fin dagli inizi e ti ho seguito in tutti questi anni con affetto e stima. Ho appena votato M5S a Camera e Senato e sono molto felice del risultato ottenuto. E' la prima volta che ti scrivo e ci tenevo a dirti solo alcune cose che penso. Comprendo che il momento che tu, Casaleggio e tutti i ragazzi del M5S appena eletti state attraversando non è facile, benchè sia sicuramente entusiasmante. E' facile esprimere opinioni, pareri o sentenze quando non si è coinvolti in prima persona o non si è chiamati a prendere le decisioni finali. Quindi mi asterrò dal farlo e ti parlerò solo di quello che mi auguro per te e tutti i ragazzi del M5S. Mi auguro che nonostante tutti gli attacchi a cui sarete sottoposti riusciate a parlare apertamente tra voi per trovare le soluzioni migliori possibili alle richieste urgenti che provengono dai cittadini sfiancati dalla mala politica. Mi auguro che, pur in un quadro di dialettica interna che è sempre auspicabile, non sorgano tra voi divisioni che spacchino il Movimento perchè questo è esattamente ciò che vogliono i nemici. Mi auguro che questa stagione di freschezza e entusiasmo appena cominciata duri il più a lungo possibile. Mi auguro che tutti coloro che sono stati eletti mantengano la schiena dritta davanti alle immorali avances di politici e faccendieri corrotti e corruttori. Inevitabilmente potranno esserci incidenti di percorso, ma mi auguro che a queste cose sappiate sempre porre rimedio con umiltà e serietà, come avete sempre fatto finora. Tirate fuori tutte le capacità, le competenze e le qualità umane e morali che avete e dateci finalmente motivo di guardare al futuro con fiducia. Vi abbraccio tutti con molto affetto! Carmine.
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    L'economia italiana in breve - febbraio 2013 http://www.bancaditalia.it/statistiche/altre_pub/econ_it/2013/70_13/iteconom_70_ita.pdf
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    La ricchezza degli italiani al 2011 Studio della Banca d'Italia http://www.bancaditalia.it/statistiche/stat_mon_cred_fin/banc_fin/ricfamit/2012/suppl_65_12.pdf
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    ...Bortolussi - è noto a tutti, con risvolti molto preoccupanti soprattutto per i dipendenti di queste realtà aziendali che faticano, quando va bene, a ricevere lo stipendio con regolarità". "Purtroppo, - prosegue - sono aumentate a vista d'occhio le aziende che da qualche mese stanno dilazionando il pagamento degli stipendi a causa della poca liquidità. Stimiamo che almeno una piccola impresa su due sia costretta a rateizzare le retribuzioni ai propri collaboratori". A corollario di questa situazione non va nemmeno dimenticato, sottolinea la Cgia, che, dall'inizio della crisi, i tempi di pagamento nelle transazioni commerciali tra le imprese si sono allungati solamente in Italia, mentre in tutti i principali Paesi Ue hanno subito una drastica riduzione. Tra il terzo trimestre 2007 e lo stesso periodo del 2012, l'aumento medio nazionale del numero delle imprese protestate è stato del 12,8%. In termini assoluti, il numero di imprese segnalate ha sfiorato, nel 2012, le 67.000 unità. Le regioni più interessate dalla variazione di crescita sono state l'Umbria (+46,4%), l'Abruzzo (+34%) e la Sardegna (+32,4%). Il Sud appare indubbiamente l'area territoriale più in sofferenza: detiene infatti il triste primato del maggior numero di imprese protestate (quasi 29.000 nel terzo trimestre 2012), facendo altresì registrare il tasso di crescita più elevato di tale fenomeno (+19,8% nell'ultimo quinquennio).
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Crisi, è boom di protesti e sofferenze: una pmi su 2 non può pagare gli stipendi ultimo aggiornamento: 02 marzo, ore 11:59 Roma - (Adnkronos) - Lo rileva un'analisi effettuata dall'Ufficio studi della Cgia di Mestre. Al Sud il triste primato del maggior numero di imprese protestate Roma, 2 mar 2013. (Adnkronos) - E' un vero e proprio boom di protesti e sofferenze nelle aziende italiane, almeno una piccola impresa su due è costretta a rateizzare le retribuzioni ai propri collaboratori. Aumentano così a vista d'occhio le aziende del nostro Paese che da qualche mese stanno dilazionando il pagamento degli stipendi a causa della poca liquidità. Lo rileva un'analisi effettuata dall'Ufficio studi della Cgia di Mestre. Assegni bancari o postali, cambiali, vaglia o tratte: le imprese insomma, rileva l'analisi dell'Ufficio studi della Cgia di Mestre, fanno sempre più fatica ad onorarli e così i protesti hanno subito un aumento molto consistente. Dall'inizio della crisi i titoli di credito che alla scadenza non hanno trovato copertura sono cresciuti del 12,8%, mentre le sofferenze bancarie in capo alle aziende hanno fatto registrare un'impennata spaventosa: +165%. Alla fine del 2012 l'ammontare complessivo delle insolvenze ha superato i 95 miliardi di euro. Queste tendenze, secondo l'analisi, dimostrano che l'aumento dei protesti bancari ha sicuramente concorso - assieme al calo del fatturato e al 'blocco' dei pagamenti da parte della Pubblica amministrazione - a 'mandare in rosso' i conti correnti di molti imprenditori, non consentendo a molti di questi la possibilità di restituire nei tempi concordati i prestiti ottenuti dalle banche. Ovviamente, fa notare la Cgia di Mestre, la causa principale di questa situazione è la crisi economica che ormai sprigiona i suoi effetti negativi da ben 5 anni, con conseguenze pressoché inimmaginabili sino a qualche tempo fa. "Il disagio economico in cui versano le piccole imprese - afferma il segretario della Cgia, Giuseppe...
  • raffaello cavaliere 4 anni fa
    Ora ariva la parte più difficile. Il Movimento 5stelle ha una occasione irripetibile e cosa pensano i guru del movimento? A me sembra niente.La confusione è quello che regna nel vertice blindato della piramide e tutti gli altri adepti aspettano che i santoni si pronuncino. Mi dispiace ma non è così che si rappresenta la voce del popolo. Vi rendete conto che solamente avendo la maggioranza del 51% il Movimento potrà andare al governo e fare quelle riforme che ha dichiarato di voler attuare subito? Allora penso che non avremo assolutamente tempo perchè alle prossime elezioni il movimento non arriverà nenache al 10%. Riflettete...
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    ...successivo inasprimento delle condizioni finanziarie delle famiglie più vulnerabili in assenza di opportune misure di sostegno o di una ripresa del ciclo economico". Ancora prima del dispiegarsi degli effetti della crisi, osservano i due economisti, il risparmio delle famiglie italiane era in calo. La propensione al risparmio è ulteriormente diminuita dopo il 2008 ed è aumentata la quota di famiglie con reddito insufficiente a coprire i consumi, in particolare per le famiglie a basso reddito: la metà dei nuclei appartenenti a questa classe ha entrate insufficienti a coprire i consumi. L'aumento degli squilibri è segnalato anche dall'incremento della concentrazione della ricchezza: tra il 2008 e il 2010 la quota di ricchezza netta posseduta dai tre quartili di reddito più bassi è diminuita a vantaggio della classe più elevata. L'esigua frazione di ricchezza detenuta dai nuclei giovani, infine, si è ridotta ulteriormente. http://www.adnkronos.com/IGN/News/Economia/Crisi-allarme-di-Bankitalia-Per-il-65-delle-famiglie-il-reddito-e-insufficiente_314248805131.html
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    ...la quota di famiglie che ritengono di avere effettive possibilità di risparmio si è collocata su livelli storicamente bassi, intorno al 30% dalla metà dello scorso decennio (era sul 50% all'inizio degli anni novanta). Sulla base di una simulazione condotta per il sottocampione dei giovani con elevata istruzione, il divario tra coloro che ritengono, rispettivamente, opportuno e possibile risparmiare è aumentato soprattutto fra quelli che vivono soli, in affitto e che sono titolari di un contratto di lavoro a tempo determinato. La forbice, inoltre, risulta essere più ampia per le famiglie che risiedono nei comuni più grandi. Secondo quanto emerge dall''occasional paper', sono i nuclei familiari a basso reddito, quelli giovani e gli affittuari i più colpiti dalla crisi. Considerando una misurazione della povertà, che oltre al reddito, prenda in considerazione anche la ricchezza, è emerso tra il 2008 e il 2010 un peggioramento di tali indicatori, in misura particolarmente accentuata tra i giovani e gli affittuari. Nel 2010 le famiglie povere di reddito e di ricchezza al netto dell'abitazione di residenza erano l'8,8% in lieve aumento rispetto al 2008; tra quelle giovani, l'incidenza della povertà è invece aumentata di quasi tre punti tra le due rilevazioni, fino a raggiungere il 15,2%, un valore ben più elevato di quello della popolazione nel suo complesso. Per gli affittuari la percentuale è ancora maggiore, pari al 26,1%, in aumento di 3,5 punti tra le ultime due rilevazioni. L'evidenza presentata in questo lavoro pone in luce la vulnerabilità di una quota rilevante di famiglie giovani e di locatari. Di fronte a una generale riduzione del risparmio e dell'interruzione della crescita della ricchezza netta, alcune famiglie hanno dunque risentito della crisi più di altre. E i dati macroeconomici più recenti, segnala lo studio, indicano "una ulteriore riduzione del reddito e un peggioramento del tasso di risparmio, prefigurando quindi un successivo ...
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Allarme Bankitalia sulle famiglie: ''Per il 65% reddito insufficiente'' ultimo aggiornamento: 05 marzo, ore 19:36 Roma - (Adnkronos) - Più colpiti i nuclei familiari giovani e in affitto e quelli a basso reddito. Ancora prima degli effetti della crisi, risparmio degli italiani in calo. Aumentata la quota di famiglie con reddito insufficiente a coprire i consumi. E' quanto emerge da un 'occasional paper' ('Le difficoltà di risparmio nelle valutazioni delle famiglie italiane' di Antonio Bassanetti e Concetta Rondinelli) pubblicato sul sito della Banca d'Italia. Coldiretti: "Per 26 milioni di italiani la spesa low cost salva il reddito" E' quanto emerge da un 'occasional paper' ('Le difficoltà di risparmio nelle valutazioni delle famiglie italiane' di Antonio Bassanetti e Concetta Rondinelli) pubblicato sul sito di Bankitalia, che analizza le valutazioni espresse dalle famiglie nell'ambito dell'inchiesta mensile sulla fiducia dei consumatori condotta sino al 2010 dall'Isae e successivamente dall'Istat. Ci sono "chiari segnali di difficoltà delle famiglie nel riuscire a risparmiare la quantità di risorse desiderata, in presenza di una marcata contrazione del reddito disponibile e del contestuale obiettivo di contenerne l'impatto sul proprio tenore di vita". La recente flessione del saggio di risparmio delle famiglie italiane, si evidenzia nello studio, quasi 4 punti percentuali tra il 2007 e il 2011, è avvenuta a fronte di una sostanziale stazionarietà in Francia e in Germania. In particolare, sono aumentate, fino a toccare il 90% nell'ultimo quinquennio (dal 75% degli anni precedenti), le famiglie che ritengono opportuno risparmiare, plausibilmente per motivi precauzionali legati alla fase ciclica recessiva. Tali giudizi sono meno diffusi tra i lavoratori autonomi e riguardano senza distinzione le varie tipologie di struttura familiare (ad esempio per età del capo-famiglia e grado di istruzione). Contestualmente, tuttavia, la quota di famiglie che ritengono di ...
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    ...gli europei diventarono folli: il 1914 e il 1939, e il risultato fu una crisi globale. Ora, siamo al terzo appuntamento con la follia: la crisi dell'euro". "Nonostante l'enorme crescita di Cina e India, l'Europa rimane comunque centrale", afferma Luttwak, che non ha peli sulla lingua nell'evocare "la follia dei governanti dei Paesi dell'Europa del sud ossessionati dall'idea di farsi accettare da Francia e Germania". E che, sostiene, a causa di questa "ossessione", "stanno sacrificando i loro figli per rimanere nel club dell'euro". L'alternativa alla moneta unica per "i Paesi che non ce la fanno"? La risposta e' semplice: "Uscire dall'euro e pagarne le conseguenze, ma anche averne i benefici che ne deriverebbero". E i benefici, dice Luttwak, "si chiamano competitivita' e lavoro per i giovani, invece di disoccupazione". Tra i Paesi vittime di questa "ipnosi collettiva", l'economista Usa inserisce ovviamente anche l'Italia e "l'ostinazione di fare qualcosa di aritmeticamente impossibile", come uscire dalla crisi del debito attraverso "l'imposizione fiscale, che non fa altro che deprimere l'economia". E' "aritmeticamente impossibile". C'e' quindi un "nuovo fattore" negli scenari internazionali tracciati a tinte fosche dal politologo ed economista americano per il 2012. "Si tratta del disprezzo crescente che c'e' fuori dall'Europa per l'Europa: se tu vai a Londra, a Washington, a Singapore, a Pechino, a Tokyo il nuovo fattore e' il disprezzo per l'Europa. Perché gli europei fanno finta di non sapere che la crisi del debito non e' risolvibile". http://www.adnkronos.com/IGN/News/Economia/Luttwak-La-crisi-delleuro-e-terzo-appuntamento-con-follia-dopo-il-1914-e-1939_312815548138.html
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Crisi: Draghi, disoccupazione e' tragedia, in area euro sono 19 mln ultimo aggiornamento: 27 febbraio , ore 18:52 Roma, 27 feb. - (Adnkronos) - ''La disoccupazione e' una tragedia'' e ridurla ''e' una sfida urgente''. Ad affermarlo, nel corso di un suo intervento a Monaco di Baviera, e' il presidente della Bce, Mario Draghi. Nell'area dell'euro, sottolinea, ''quasi 19 milioni di persone sono disoccupate, piu' della popolazione dei Paesi Bassi. La disoccupazione e' una tragedia''. Crisi: Giampaolino, nessun allentamento in riequilibrio dei conti pubblici ultimo aggiornamento: 02 marzo, ore 12:14 Napoli, 2 mar. 2013 - (Adnkronos) - "L'azione di riequilibrio dei conti pubblici" non puo' "subire alcun allentamento, essendo una precondizione per le prospettive di rilancio dell'economia e della crescita''. Lo afferma il presidente della Corte dei Conti Luigi Giampaolino in un intervento a Napoli all'inaugurazione dell'anno giudiziario della sezione campana della Corte dei Conti. Luttwak: "La crisi dell'euro è terzo appuntamento con follia dopo il 1914 e 1939" Edward Luttwak ultimo aggiornamento: 03 gennaio, ore 14:19 Washington - (Adnkronos) - Il politogo ed economista Usa traccia un parallelo inquietante e avverte: "Alcuni governanti dei Paesi dell'Europa del sud "sono ossessionati dall'idea di farsi accettare da Francia e Germania e per questo stanno sacrificando i loro figli per rimanere nel club" della moneta unica Washington, 3 gen. (Adnkronos) - Il "fattore dominante" degli scenari internazionali nel 2012 sarà "la questione delle finanze pubbliche europee". Non ha dubbi Edward Luttwak nel tracciare una previsione per l'anno appena iniziato. La crisi del debito dell'eurozona, ricorda parlando con l'Adnkronos, "causa un rallentamento dell'economia globale". L'economista e politologo Usa, che si definisce "storico dilettante", traccia un inquietante parallelo con due crisi del secolo scorso, quando, dice, "gli europei diventarono folli: il 1914 e il 1939, e il
  • alessandro mancini 4 anni fa
    ho visto la conferenza stampa fatta da crimi e la lombardi, ma i giornalisti sono normali o sono dei deficenti, a me pare più la seconda, comunque è vero che i giornalisti sono tutti dei partiti, io li manderei a parare le pecore come diciamo da le mie parti. comunque andate avanti così mandiamoli tutti a parare le pecore anche i politi che non gli faranno male. un saluto
  • Severino Ubertini 4 anni fa
    dicono...200 miliardi di evasione. Riforma fiscale e' la soluzione... tutti debbono scaricare tutto(meno l'iva) ma tutti e sopratutto tutto. anche il lecca lecca. FINE DELL'EVASIONE. TASSE ridotte il giorno dopo a 30%.riparte l'industria,artigianato e tuttoooo. Ciao
  • Antonio Clevulo 4 anni fa
    Io giá mi pento, quindi dite a tutti NO allora havete perso un voto, IL MIO...!! Oggi dobbiamo fare no domani o tra 6 mesi...!!! Pensavo che eri piú RESPONABILE Grillo. Ciao Basta.!!!!
    • Stefano Guerra 4 anni fa
      Io non credo che il M5S dica sempre di no a tutte le proposte che gli vengono fatte. Il M5S è nato con uno scopo ben preciso: cambiare il modo di fare politica, in Italia, cambiando la sua prospettiva. Al centro delle discussioni in parlamento non si può più seguire solo una ideologia politica senza affrontare concretamente i tanti problemi dei cittadini. Quindi è giusto voler di volta in volta votare gli emendamenti che si presenteranno in parlamento, in modo che il voto venga dato secondo la propria morale ( molto spesso calpestata ), e non secondo il fatto di appartenere ad una coalizione piuttosto che ad un'altra, messa insieme solo per governare e basta. Il M5S ha una grande opportunità che è quella di frantumare il potere e restituire alla politica una coscienza morale per poter affrontare le tante necessità dei cittadini. Buon lavoro.
  • Giovanna Villani 4 anni fa
    Ciao Grillo io sono una grillina.....sono contenta che finalmente qualcuno fa gli interessi della gente e nn quelli delle proprie tasche... continua ad essere il nostro portacove... siamo con te.... nn mollare
  • Paolo cesa 4 anni fa
    Grandi avanti così
  • maria e. Utente certificato 4 anni fa
    AI NUOVI ELETTI M5S: è vero, è stato Beppe Grillo a candidarvi, ma è il popolo italiano che vi ha votato e che oggi PRETENDE CHE SI FACCIANO LE RIFORME PROMESSE... SE NON COGLIERETE OGGI QUESTA OPPORTUNITA', NON AVRETE UNA SECONDA OCCASIONE... NON BASTA DIRE NO A TUTTO PER CAMBIARE LE COSE! ASPETTIAMO DI SAPERE COSA SAPETE FARE E SPERO DI NON DOVERMI PENTIRE DEL VOTO CHE VI HO DATO.... STELLINA 24
    • dario casamassima 4 anni fa
      ma lasciategli il tempo!!! ma perche pretendete tutto istantaneamente????????????
  • Antonio R. Utente certificato 4 anni fa
    Condivido la scelta di non dedicarsi ai giornalisti italiani. Parte della situazione attuale è anche colpa loro: esaltano sciocchezze e insabbiano realtà evidenti. Fino a ieri, tutti giornalisti filo-partitici che hanno fanto finta di non accorgersi di M5S, perchè con i partiti tradizionali finora hanno campato bene, cosi come con tutte le storielle di Berlusconi. Molti non hanno nemmeno saputo leggere M5S, paragonandolo agli inizi della Lega, quando era considerato un movimento di protesta. Ma i numeri di M5S la Lega quando li ha mai visti?? E' bellissimo vedere i giornalisti che cercano di strappare commenti a qualche attivista M5S, sono persino andati ad intervistare l'ex socio di Casaleggio, non sanno più come fare per inserirsi e mettere zizzannia, come hanno sempre fatto, cosi intanto loro scrivono e parlano, sempre dalla finestra. Secondo me tra un po' intervistano pure il fornaio di Beppe Grillo o l'insegnante delle elementari di qualche attivista o il barbiere di Casaleggio! D'altra parte finchè fenomeni del giornalismo italiano tuttora attivi sono personaggi come Bruno Vespa (ormai diventato un mix al maschile di Silvana Giacobini e Barbara d'Urso), Giuliano Ferrara (attenzione a ritrovarselo nel movimento) e Oscar Giannino (il castigatore che si è castigato con le sue stesse mani..). A debita distanza quindi i giornalisti italiani, meglio parlare con i fatti. Favia e la Salsi gli hanno dato retta ed abbiamo visto che fine hanno fatto...
    • alfredo casarossa 4 anni fa
      non appena saranno aboliti i contributi alla stampa i giornali serii (inchieste vere e non pilotate) rimarranno pochissimi e quindi se veramente validi, continueranno a vendere e quindi ad esistere.
    • fabio di giacomo 4 anni fa
      hai ragione antonio,la stampa non sa piu' cosa dire e le trasmissioni televisive aprono sempre i dibattiti concentrando la loro frustrazione su m5s invitando personagi disfattisti e non propositivi,del resto non ci sono.la stampa italiana corrotta e partitocratica deve capire che ha fatto il suo tempo e che non gioca piu' un ruolo di grande evidenza mediatica non solo per internet ma anche perche' il cittadino italiano e cresciuto e i messaggi che tentano di far arrivare sempre con vecchi metodi passano sempre meno.dai ragazzi!avanti sempre avanti con un unico ideale,quello che e mancato ai vecchi e ormai trapassati partiti.
  • Valter Bartolini Utente certificato 4 anni fa
    Hei ragazzi.... quando facciamo diventare reato penale l' Anatociso e applichiamo la legge? Quando metteremo una percentuale di spesa massima sul pil per la politica?
    • Claudio 4 anni fa
      Anatocismo!
  • Michele Borio 4 anni fa
    Vi prego prendete in considerazione questo ragionamento. Il sistema si cambia da dentro non da fuori. Se sei dentro imponi la tua forza per il cambiamento se sei fuori hai solo la possibilità di lamentarti. Togliamoci dalla testa di essere i più furbi, là dentro ci sono degli squali/intrallazzatori che ci sbranano. Posso azzardare un'ipotesi della sequenza degli avvenimenti dei prossimi giorni? Partiamo dal dato di fatto che gli "INDECENTI" hanno sottovalutato quello che gli italiani avrebbero potuto fare alle elezioni e da bravi "CATALETTICI" sono arrivati al voto crogiolandosi nell'ignavia. 1. Bersani arriva fino alle consultazioni dichiarando che Berlusconi gli fa schifo. 2. Ricevuto l'incarico da Napolitano, lascerà passare qualche giorno fingendo di spaccarsi la testa e provarle tutte. 3. Come diceva un noto cantautore getterà la spugna con grande dignità e con grande rammarico troverà a malincuore un accordo con il "vecchio porco". 4. Insieme faranno una cosa sola: una legge elettorale a fronte della quale il "porcellum" sarà ricordato come un chiaro esempio di alta democrazia occidentale. 5. Si tornerà alle elezioni il nostro movimento non entrerà più in parlamento. Amen. PENSATE CHE NON NE SIANO CAPACI? NON SO COME MA IO DICO DI SI.
    • Marino Intermite 4 anni fa
      Non gli date aria per respirare. Gli italiani che vi hanno votato, hanno fatto in modo che ci siano loro al governo. e non come si dice che questo è un voto di protesta. FATECI RISPETTARE !!!!!
    • vincenzo l. Utente certificato 4 anni fa
      Sei completamente fuori strada.
  • jom61 4 anni fa
    Tenete duro..non ascoltate quei disonesti, siete la nostra UNICA SPERANZA !!! Grazie
  • ezio rizzardi 4 anni fa
    Ho 55 anni, ho sempre votato PD. Questo giro ho dato il voto al M5S. Ma perchè non è possibile cogliere questa occasione per dare la spallata definitiva al più grande delinquente degli ultimi 150 anni? Sono assolutamente daccordo che nel PD ci siano dei dinosauri, dei carrieristi ecc. ma, ora avete la forza per monitorare minuto per minuto tutto cio che succede in parlamento. Concordate alcuni punti fondamentali e, insieme, realizzateli! La cocciuttagine di questi giorni puzza tremendamente di bruciato. Nel senso che non fa altro che favorire B. e compari. Coraggio, abbiamo tutti da guadagnarci. Fra 4 anni andrò in pensione, dopo 43 di fabbrica. Se, per responsabilità del M5S, dovessi ritrovarmi ancora a subire la cricca di B., sarebbe davvero la morte di un sogno che inseguo fin da ragazzino. Un'ultima cosa a Beppe: mi colpisce molto quando dici "ognuno deve dare un pò del suo tempo". E' proprio quel "un pò" che fa la differenza! Chi si mette al servizio del proprio paese, inteso come popolo, nazione, non può farlo solo per un pò, ma al 100%.
  • mary g. 4 anni fa
    Ma perchè vi stupite per la frase fascista della Lombardi... un movimento che non ha connotati politici ben definiti rischia facilmente di prendere un po' di tutto dalla piazza. In questo blog ho letto diverse volte chi inneggia al "boia chi molla"...
  • Pietro Zuanon Utente certificato 4 anni fa
    Beppe, la Lombardi dovresti scacciarla subito, per coerenza.
  • girone vigoso 4 anni fa
    La Sig.ra Lombardi, prima di fare affermazioni così importanti e delicate sul fascismo sarebbe stato opportuno che avesse studiato meglio la storia e forse allora non le avrebbe fatte. La selezione delle classi dirigenti è cosa importantissima e va fatta con sistemi democratici validi, sempre. Io ho votato PD, ma riconosco l’importanza, in questo momento storico, di avere il M5S forte e con un Programma condivisibile, a parte lasciare l’euro ed azzerare il finanziamento pubblico ai partiti. Il finanziamento pubblico ai partiti è stato usato malissimo e per questo serve una legge che lo regolamenti e ne riduca l'entità, ma la sua esistenza è essenziale per garantire la democrazia e la possibilità che anche i non-miliardari possano far nascere un partito che sia democratico. Naturalmente un movimento politico deve poter eleggere la propria classe dirigente democraticamente. Il caso del M5S è certamente bello ed emblematico, ma, comunque, per il futuro, resta da dimostrare, dopo la giustificata fase di avviamento, che esiste realmente la possibilità di cambiare la leadership democraticamente. In tal caso “chapeau” e lunga vita al M5S. Per quanto riguarda il Governo da fare, condivido la strategia di Grillo: serve solo un Governo del M5 sostenuto da chi ne condividerà i punti programmatici da realizzare. Sono sicuro che Re Giorgio troverà una soluzione in tal senso e PD e SEL avranno il coraggio di votare e sostenere quel Governo. A Grillo dobbiamo almeno tre ringraziamenti: 1- - Esserci liberati di Berlusconi 2- - Aver messo in soffitta Monti c. 3 - Aver spinto il PD a cambiare rotta e puntare dritto ai veri problemi dei cittadini e dell’Italia. Auguri a tutti noi.
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Visto che sei del pd sarebbe opportuno che tu studiassi meglio la storia ma non dai testi di togliatti ma di quelli di De felice forse capiresti meglio cosa ha detto la Lombardi....ma dubito che tu lo possa fare essendo fondamentalmente di sinistra sei presuntuoso e arrogante e quindi talebano delle tue idee che non metteresti mai in discussione e visto che solo i dittatori e i stupidi hanno le certezze tu devi solo scegliere la categoria dove promuoverti.!
    • Maria Luisa Bigap Utente certificato 4 anni fa
      Semmai a Grillo devi il fatto di NON esserti liberato da Berlusconi.
  • paolo . Utente certificato 4 anni fa
    Il M5S deve prosaguire da solo, non ci possono essere adattamenti ne avvicinamenti con chi ha governato negli ultimi anni. Loro cercano di addossare la responsabilità di una probabile ingovernabilità al movimento per fare leva sui suoi attivisti e far credere ai cittadini che sarebbe un disastro se M5S non dovesse allearsi col PD. E' 20 anni che invece che governare pensano ai loro porci comodi, si alzano gli stipendi, i privilegi, fanno favori per ricevere denaro. Dovrebbero essere i nostri rappresentanti al governo ed invece rappresentano solo i loro interessi e al limite quelli del loro partito. Ora per continuare questa consuetudine corrotta hanno bisogno di M5S perchè vogliono continuare coi loro metodi ma è proprio ora che invece bisogna essere rigorosi e non cedere a nessuna proposta. Bisogna far fare alla storia il proprio corso, sarà la storia a farli morire (come partito) e con molto ottimismo noi entro fine 2013 avremo finalmente una maggioranza al governo fatta da rappresentanti dei cittadini e vedremo attuare quel programma che ha permesso al M5S di essere dove è adesso.
    • Marco Mori 4 anni fa
      Ma scusa io capisco l'entusiasmo ma non si può governare da soli con il 20% dei voti a meno che non vogliate fare un golpe
  • Stefano M. Utente certificato 4 anni fa
    ”Da quello che conosco di Casapound, del fascismo hanno conservato solo la parte folcloristica, razzista e sprangaiola. Che non comprende l’ideologia del fascismo, che prima che degenerasse aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello stato e la tutela della famiglia”. Siamo subito partiti con il piede sbagliato, voglio credere che l'emozione ha giocato un brutto scherzo, troppo stupido per essere vero. Da rivedere!!!
  • Alessandro Gallo 4 anni fa
    Se la faccia è lo specchio dell'anima ( io ne sono sicuro), allora non ci resta che essere orgogliosi di tutti questi ragazzi che il risorto popolo italico ha eletto in un organismo sovrano che cambierà, finalmente, il contemporaneo e creerà le basi per un futuro splendido.Siate coraggiosi ed impegnatevi al massimo, colmando l'enorme lacuna che la mia generazione ha costruito in campo etico, culturale, economico.Mi auguro che i miei 75 anni possano vedere qualcosa di meraviglioso; e qualcosa è già la vostra presenza, che commuove e regala fiducia per il futuro.Grazie e buon lavoro a tutti voi.Alessandro.
  • Angelo Ceccuci 4 anni fa
    Ciao a tutti, i media sono sempre pronti a creare notizie destabilizzanti, IGNORIAMOLI, spolveriamoli come la forfora che cade sulle spalle. Abbiamo una grande occasione... Forza Ragazzi!!
  • vincenzo l. Utente certificato 4 anni fa
    A quanti sostengono che i neo eletti sono teleguidati da Grillo e Casaleggio bisogna rispondere che il voto per la scelta dei capo gruppo di Camera e Senato hanno dimostrato che non è così. Crimi ha ottenuto 34 voti su 54 Senatori e Lombardi 37 voti su 109 Deputati. Questa indipendenza potrebbe essere dimostrata anche nei confronti di Bersani se il Presidente della Repubblica gli conferirà l'incarico di formare il nuovo governo. Auguri e buon lavoro.
  • Riscatto Sud Utente certificato 4 anni fa
    Caro sig. Grillo, sto seguendo da tempo l'organizzazione di cittadini per il riscatto del nostro paese e per ridare senso alla Politica, quella vera, quella alta, quella di servizio alla comunità ma noto in quest'ultimo periodo un certo disorientamento, quasi un perdere fiato, di fronte alla realtà del nostro Paese. Un conto è citare le problematiche sociali, un altro conto è affrontarle, fare il punto della situazione e risolverle. Lei ha bisogno non di un consigliere ma di uno staff operativo che affronti i problemi, uno alla volta, e delinei le eventuali soluzioni da confrontare poi con tutti gli iscritti. sul "governo" io agirei così: concorderei alcuni, pochi punti del programma e sugli stessi avrei messo alla prova vera la vecchia politica; un agire a tempo e su temi definiti. Se vengono approvati i primi punti, ridare la fiducia su altri, pochi punti concordati e così di seguito. Tutto questo perchè coloro che l'hanno votata non sono solo gli arrabbiati ma anche tanta gente che ama l'Italia, che vuole risolvere ora i problemi con serietà e in fretta. Non possiamo permetterci di sbagliare in questo momento così delicato . Un suggerimento: "scegliere le email propositive e coinvolgere gli autori per un programma di lavoro più dettagliato ed operativo". Governare in un momento di difficoltà non significa confondersi con la vecchia politica ma dimostrare di essere diversi operando e risolvendo i problemi ancestrali del paese e soprattutto della povera gente.
    • ROSETTA CAPRELLI 4 anni fa
      Penso che la vittoria chiara del movimento debba costituire il presupposto perchè il suo programma sia in qualche misura realizzato per il bene degli italiani e non sia invece lo strumento per creare ripicche, rivendicazioni e vendette verso i vecchi partiti. Ritengo inoltre che la Costituzione, finchè non sarà cambiata, va osservata.
  • Stefano Marinangeli 4 anni fa
    Questa è una preghiera e un'appello a quanti si stanno facendo prendere dall'ansia per le sorti del futuro governo. CALMA!!! Ci sono 2 validi motivi per mantenerla fino in fondo: 1. Cambiare la politica e poi fare da salvagente a chi oggi annaspa e ieri ci schiacciava la testa sotto al tallone è STUPIDO!! Il Governo può e deve nascere solo se si prende il programma 5 stelle e lo si mette in CIMA all'agenda di governo. 2. Gli italiani sono stati per 20 anni senza governo di cosa avete paura? il governo precedente ha impedito licenziamenti, chiusure di aziende ecc.? State sereni. Chi ha rubato ha bisogno di una stampella, io gli darei un bastone (tu sai dove e tu sai perché) e allora calma il mondo che conosci non sparirà, le cose belle rimarranno belle, la speranza è che le brutte diventeranno meno brutte.
    • walter nicodemo Utente certificato 4 anni fa
      Mi dispiace caro Stefano ma non sono daccordo con la tua analisi. Io ho votato il movimento 5* perchè perchè, come te e tanti altri, ho le palle piene di destra e di sinistra ed ho rischiato di far risorgere la persona che odio di più al mondo e che mi disgusta solo a ripeterne il nome e sai di chi parlo. Ora però c'è la possibilità di cambiare le cose e di realizzare gran parte del programma 5 stelle e ci tiriamo indietro: questa dalle mie parti si chiama PAURA. SE RITORNEREMO ALLE URNE PER ME SARA' L'ENNESIMA DELUSIONE POLITICA E IL MIO VOTO E QUELLO DELLA MIA FAMIGLIA NON SARA' PIU' DISPONIBILE. Io ho votato il movimento 5* per iniziare la ricostruzione della nostra povera e deturpata Italia non per sfasciare tutto. Un tale atteggiamento non so se porterà nuovi voti ma sicuramente porterà nuova povertà e nuovi sacrifici e io non voglio farne più perchè, alla fine saremo sempre gli stessi a farli perchè i ricchi sanno come fare per non pagare nulla e difendere i loro patrimoni. GRILLO NON DELUDERCI!!! INTERVIENI SUBITO!! O NON NE AVRAI PIU' LA POSSIBILITA' NON PUOI GIRARCI LE SPALLE PROPRIO ADESSO - SAREBBE COME UCCIDERE UN BAMBINO INDIFESO
    • Anna Aveta 4 anni fa
      Hai perfettamente ragione!
    • Giuseppe Scura 4 anni fa
      Mi ha tolto le parole di bocca! :-D
  • Mariella Tancredi 4 anni fa
    Sono una convinta elettrice del movimento 5 Stelle.Le frasi pronunciate dalla Lombardi,sul fascismo,sono inaccettabili e disgustose!Ritengo che una persona che sia inciampata in una tale bassezza non possa rappresentare ne' me ne' tutti coloro che nel Movimento hanno e continuano a credere.Sarebbe pertanto auspicabile,secondo me,la revoca del suo mandato come capogruppo alla Camera e opportuno che chiedesse pubblicamente scusa.Il motto"Uno vale uno"vale sia nel bene che nel male...quindi che OGNUNO si prenda la responsabilita' di cio' che dice. Mariella Tancredi iscritta al M5S della provincia di Trapani.
  • mauro bocca 4 anni fa
    Vorrei farvi riflettere su una cosa prima di giungere come al solito ad affrettate conclusioni, ossia, uno dei punti previsti nel programma del movimento è oltre all'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, anche quello verso la stampa (il più delle volte, una seconda entrata per i medesimi). Oltre alla "storia", sarebbe opportuno conoscere anche come la maggior parte delle testate giornalistiche italiane, può permettersi di continuare a riempire le edicole di giornali che poi nessuno compra (e non sto prendendo ne le difese di quelle povere piante inutilmente abbattute, tanto meno voglio aumentare ancor più il numero dei disoccupati); ma è paradossale, in un momento di crisi economica senza precedenti, che si preferisca utilizzare le poche risorse rimaste per tenere in vita giornali che nessuno legge, tagliando in quei settori vitali per il Paese. Poi giusto per fare informazione, non so se sapete che ipotesi la tal testata vende 1000 (giusto per dire un numero) giornali al giorno e invece ne stampa quotidianamente 10/100 volte tanti? Intanto paghiamo noi come sempre!! Ora secondo voi questi signori e naturalmente i loro editori, sono contenti che possa governare un movimento che vuole dice basta anche a tutto questo? Ma davvero ancora credete a quello che dicono e/o che scrivono? Bollate subito una persona che ancora non ha fatto nulla, solo perché quelli di cui sopra, molto abilmente fanno di tutto per screditarla e creare conflitti interni al movimento, eppure avreste dovuto capire il motivo per cui Grillo non voleva che nessuno andasse in TV o si facesse intervistare da questo o quel giornalista di turno. Si dice che il problema più grande del movimento 5 stelle sia quello di sapere come si governa un Paese, temo che invece il problema più grande sia quello di farlo in mezzo ancora a così tanta ignoranza (intesa come non sapere, non vorrei mai si offendesse qualcuno)
  • americo scaccia 4 anni fa
    Ieri ho fatto 50 euro di gasolio, nemmeno pieno è venuto è ora di batterci contro questo petroliferi, ci stanno prendendo tutti per i fondelli Bersani dice che servono soldi hai partiti vergogonoso, io sono stufo prima con 30 euro ci facevo il pieno, io ve lo dico sinceri ho votato Bersani vi chiedo scusa a tutti, ora a Fiumicino ci sono le comunali dove il M5S h preso il 35% sono fiducioso che vinceremo io li vi daro' il voto sono stanco di tutti FORZA M5S.
    • kar Ma Utente certificato 4 anni fa
      Passa al metano!
  • Erica Molino 4 anni fa
    Trovo allarmanti e scandalose le affermazioni della neo capogruppo al senato riguardo al fascismo....mi auguro le venga chiesto al più presto di prendersi la responsabilità di quanto detto e mi chiedo che provvedimenti intendano prendere grillo e tutto ilM5S a riguardo...
    • Eugenio B. Utente certificato 4 anni fa
      "ma finiscila ridicola pensa alle cose serie!!! FABIO FORCINA, ROMA" Trovarsi qualcuno che ti "spranga" se ti permetti di dissentire la trovo una cosa estremamente seria. E mi pare di ricordare che abbiamo avuto anni di rovina economica grazie a uno che diceva che il fascismo, in fondo, non era così cattivo. E sempre lui era quello che diceva di essere stato frainteso. Speravo di non avere dato il mio voto a degli epigoni di Silvio! Magari mi sono sbagliato?
    • Lello Marino Utente certificato 4 anni fa
      non ci vuole niente a farvi bere quello che dicono i giornali e le televisioni, state li davanti con la boccuccia aperta... e quelli... zip vi fanno ingoiare di tutto... ma chiudete un pò sta bocca e spegnetela sta cazzo di TV... dicono solo fregnate!
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      ma finiscila ridicola pensa alle cose serie!!!
  • Giuliano Tanzi 4 anni fa
    Io non capisco perchè si abbia così paura della demomocrazia partecipata.penso che il ruolo del politico sia quello di ascotare fare un sunto e cordinare,cioè il comandare ubbidendo.partendo dalle regole della costituzione.Un errore che si è sempre fatto è quello di confondere il governo con parlamento.Secondo me l'impostazione che sa tenendo il movimento è giusta perchè il parlamento a il potere legislativo e deve poterlo portare avanti per rinnovare il paese nell' interesse dei cittadini nello sviluppo dei propri diritti.Mentre il governo sia i grado di portare avanti il suo potere esecutivo con oimigliorimuomini di cui l'italia disponga per questo ruolo. Giulano.
  • Marco benedetti 4 anni fa
    Si è visto in questi giorni il tentativo pre elettorale di Bersani di attribuirci irresponsabilità ed il fallimento della creazione di un nuovo governo. Per chi è all'interno del movimento è chiaro il tentativo, Molto più confusi sono quei cittadini che hanno votato cambiando il loro voto e che Bersani sta tentando di riconquistare per le prossime elezioni. Questa strategia stava acquistando consensi se non fosse stato per Vito Crimi . Infatti unico strumento di risposta è la sua dichiarazione, che rimanendo antipartiti Apre uno spiraglio ad un dialogo diretto con il capo dello Stato. Questa posizione, ad oggi, secondo me è l'unico strumento efficace per rispondere al tentativo di Bersani che ci accusa di sfascismo. Eviterei inoltre in questo momento dichiarazioni di rivalutazione storica, che prestano ulteriormente il fianco ad attacchi strumentali , ed anche uscite estemporanee tipo "so le lingue mi occupo degli Esteri ", abbiamo ben più alte competenze da utilizzare per il bene del Paese.
  • alexandra i. Utente certificato 4 anni fa
    http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/376466/nobile-il-meglio-di-isidori.htm Questo e' l on Isidori...lega nord...e hanno da ridire sui notri ragazzi? ma la stampa di isidori o di quelli come lui non dicevano nulla??
  • pasquale gravante 4 anni fa
    questa è la vera faccia della democrazia girare e raccogliere notizie vere della gente in mezzo a noi cittadini e non nei soliti uffici notiziari del cerchio del male ho teatri studiati ad arte per la televisione.la voce siamo noi........................................................
  • stefano borrelli 4 anni fa
    siete grandissimi... avete tutti la mia stima...
  • Francesca Ponziani 4 anni fa
    Finalmete, dopo ventanni e più che sercito il mio diritto di voto, sta volta ho votato con soddisfazione e vittoria! Siamo nel vivo di un cambiamento epocale che pochi riescono a vedere, ma siamo abbastanza per poterlo attuare e io con la mia professionalità e tutta la mia ricerca di studi fatta fin'ora volgio contribuire attivamente. Una laurea in filosofia della scienza, ventanni di attività per contribuire al rispetto a alla consapevolezza dei nostri diritti umani presso un'associazione non governativa dell'ONU.....Per tutti quelli come me adesso è arrivato il momento per manifestare tutta la nostra lungimiranza, tutto il nostro amore per un futuro possibile, sostenibile, di grande valore per i nostri figli....Il futuro è ADESSO!
  • Maria teresa Armentano (mament) Utente certificato 4 anni fa
    Io non ho assolutamente apprezzato le posizioni del capogruppo alla Camera Lombardi, anzi trovole sue dichiarazioni vergognose e dimostrano che non conosce la storia. Cosa potrete fare di buono in parlamento con idee come questa non so proprio. Cominciate a rispettare gli elettori del centro sinistra e imparate le leggi della democrazia. Grillo non è certo migliore di tanti politici persone per bene e oneste. Smettiamola con questa storia dei puri e duri. Ridimensionatevi e siate più umili, se no vene andate a casa esattamente come tutti gli altri .
    • gianluca g. Utente certificato 4 anni fa
      qui non ci sono comunisti o fascisti qui c'è solo gente che ha votato M5s prima lo capiamo meglio è. Abbiamo votato per una idea nuova che emancipi dagli steccati della vecchia politica
    • Gianluca Grande 4 anni fa
      Molto pacatamente vorrei risponderti che la capogruppo ha parfettamente ragione e te lo dice uno che odia a morte il fascismo e tutto ciò che ha rappresentato e rappresenta. Però per odiare una cosa, come per amarla devi conoscerla. Ho letto e studiato il fascismo e ti posso dire che la capogruppo Lombardi ha detto una cosa lapalissiana, Mussolini prima di essere fascista ha intriso a piene mani nel pensiero socialista, difatti prima di fondare il movimento fascista cjhe lo portò al potere, soprattutto quando era ancora un giovane insegnante di scuola elementare, fu esponente di spicco del Partito Socialista Italiano, e direttore del quotidiano socialista Avanti! dal 1912. Per cui non è strano che temi della sinistra come la patria la famiglia siano anche i temi dei partiti di destra che si ispirano al fascismo. Per cui si rilassi non c'è nessuna apologia di fascismo, c'è solo una attenta lettura della storia.
    • cosaro Renato Utente certificato 4 anni fa
      Complimenti! La penso esattamente come te! Basta con le parole e le offese.mio padre mi ha sempre insegnato di rispettare la gente, chiunque sia. spero che non mi facciano PENTIRE di averli votati.
    • francesco Tiani 4 anni fa
      comunista.......esci da qui, linquinamento in Italia è di per sè un fatto sociale. non inquinare anche la Rete
  • Augusto Rossi 4 anni fa
    Io non vedo il problema. Al momento della fiducia i senatori M5S escono dall'aula. Il quorum deliberativo per la fiducia viene abbassato... risultato il governo viene formato anche con il voto contrario del PDL (che non voterebbe certo un governo che si impegna a fare una legge sul conflitto di interessi e norme anticorruzione). M5S non ha dato alcuna fiducia "in bianco", si è creato un governo (quindi niente problemi causati dalle speculazioni finanziarie) e per il resto della legislatura il M5S terrà il PD per le palle dato che basta un loro voto contrario su un provvedimento per non farlo passare (e se ci mettono la fiducia per farlo cadere). Non vedo soluzione migliore dato che un governo M5s è impossibile (il PD ha la maggioranza alla camera), una prorogatio di Monti sarebbe un disastro (e pertanto verrebbe scaricata sul M5S la colpa), un governissimo PD-PDL è impossibile (il PD richierebbe di sparire).
    • GIOVANNI FALORNI Utente certificato 4 anni fa
      sono perfettamente d'accordo sulla strategia della riduzione del quorum uscendo dall'aula del senato e sono anche d'accordo sull'approvazione di volta in volta delle proposte di legge che coincidono col nostro programma. Mi spingerei più oltre presentando a nostra volta proposte di legge volte a effettuare tutti i cambiamneti di cui il nostro paese ha bisogno e, in caso di mancato appoggio da parte del PD, lo metterei alla berlina davanti ai cittadini. Abbiamo un'occasione unica di cambiare l'Italia, approfittiamo a pieno.
    • Fulvio Perugini 4 anni fa
      Mi sembra un ottimo ragionamento.
    • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
      Impossible is nothing ;)
  • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
    Ma ancora con sta storia del fascismo??? Mussolini è morto nel '45!! Siamo nel 2013! Cerchiamo di rimanere con i piedi per terra per favore: disoccupazione, povertà, disperazione...queste sono le nostre piaghe ora. Non il fascismo! Andate con i paraocchi come i muli..non sapete cosa dire allora prendete una parola a caso e la ripetete fino alla nausea: comico, comico, comico..., fascismo, fascismo, fascismo... Siete stati trasformati in zombie dalla tv di regime!! Volete un esempio di dittatura?? Nel 1993 trenta milioni di italiani avevano votato di si all'abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, nel 2013 i partiti ricevono 100000000 di Euro in rimborsi elettorali!! Quanto ha contato il parere degli italiani: zero!! Signori miei: siamo già in dittatura. Gli italiani sono daccordo a pagare il 75% dei loro guadagni in tasse??? Non credo proprio!Sono stati daccordo che i loro soldi siano finiti a risanare i bilanci del Monte dei Paschi di Siena??? Non credo proprio! Dov'è stata finora tutta questa democrazia di cui parlate?? E' facile dire che Grillo è un dittatore quando vi dicono di dire quello! E' più facile pensare con la testa degli altri che con la propria!!! Svegliatevi branco di pecore che non siete altri!!!
    • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
      Fabio...solo 2 cose: 1) Se pensi che il fascismo non abbia fatto vittime con te non ci sto neanche a discutere! Anche i nazisti affermavano di non uccidere gli ebrei! 2) Come mai cliccando sul tuo nome vengo reindirizzata su un sito di cibo per cani??? Non starai usando mica il blog per farti pubblicità vero???
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Tutti sti parenti distrutti dal fascismo a cui sti nipoti senza cervello vanno dietro senza documentarsi mi fanno pena. Vorrei vedere queste vittime del fascismo che virgulti e verginelle erano. A quei tempi di vittime non ne esistevano o eri con loro o contro se eri contro te ne andavi se restavi ne subivi le conseguenze come in Russia ai tempi di Stalin........anzi lì la scelta non c'era perchè non ti facevano uscire!!! Mi sembrano tutti Sandro Pertini che appariva come uno splendido personaggio buono e comprensivo da capo dello stato peccato che nel triangolo rosso si è messo all'anima centinaia di bambini solo perchè erano figli di fascisti....ovviamente questi atti di "eroismo" li ha fatti solo dopo che gli americani hanno liberato l'Italia, perchè lui era un "eroe partigiano" ma è sceso dalle montagne solo dopo che altri hanno cacciato i tedeschi a fare il giustiziere........eeeeee come diceva mio nonno: "la sanno lunga ma non la sanno raccontare"
    • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
      Marzia ho avuto nonni e genitori VITTIME del fascismo, so benissimo cosa ha significato per l'Italia e per gli Italiani. E' per questo che dico che non c'è niente di paragonabile al fascismo al giorno d'oggi e per fortuna! Chiamare Beppe Grillo dittatore e dare agli eletti del M5S dei fascisti non è solo un'offesa verso di loro ma soprattutto verso la nostra intelligenza!! La dittatura che è stata esercitata finora è stata molto subdola, senza olio di ricino ovviamente, ma gli italiani non sono stati padroni di decidere per il loro bene!!
    • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
      Fatti una dormita significa che dovrei chiudere gli occhi e continuare a sognare un mondo perfetto mentre questi ci marciano sulla nostra ignoranza??? Vuoi veramente che questi signorotti che ci hanno governato finora continuino a fare i loro porci comodi a spese tue e di tutti gli altri poveri cristi come a noi??? No mi dispiace io resterò sveglia e vigilare... tu continua pure a dormire se vuoi. Ma un domani non ti lamentare!!!
    • Marzia Resi 4 anni fa
      Hai avuto nonni o genitori che hanno sofferto veramente e concretamente per il fascismo? Se non li hai avuti forse sarebbe meglio che avessi più rispetto
    • michele bevilacqua 4 anni fa
      Tutto quello che dici tu è vero, ma l'abbiamo voluto noi (nel male) nessuno ce l'ha imposto. Il fascismo te lo avrebbe imposto a suon di manganellate e olio di ricino. Per favore fatti una dormita!!!!
    • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
      Ufff...siete oltre che ripetitivi anche moooolto noiosi. Te lo ripeto un'altra volta: il Fascismo in quanto Fascismo è morto con Mussolini. Non ci sarà nessuno mai più che metterà nei forni crematori gli ebrei!!! Stai tranquillo, puoi dormire sonni tranquilli!! Poi non so forse hai sbagliato sito, perchè qui non siamo su Casapound...siamo su Movimento 5 Stelle!! Casapound ha preso tipo lo 0% alle ultime elezioni quindi questi sono già belli che andati a casa!!! Ci manca solo che gridate all'attentato poi le abbiamo viste proprio tutte!!!
    • LUIGI.MARIA SIMEONE Utente certificato 4 anni fa
      I DIECI COMMANDAMENTI PER RISANARE I CONTI ITALIA 1- AZZERRARE GLI STIPENDI CON UN MINIMO GARANTITO PARTENDO DA €1000 CON PREMIO DI MERITO, SEI UN POLITICO +€50, SEI UN GENIO +€300,SEI LAUREATO +€200,SEI DIPLOMATO +€100, HAI UN FIGLIO +€100, HAI DUE FIGLI +€200, SEI SENZA UNA GAMBA +€200 E COSI' VIA; E PER I POLITICI SOLO RIMBORSO SPESE E NATURALMENTE NON E' POSIBILE AVERE DUE STIPENDI OPPURE DUE CARICHE. SI CONCEDE IL DOPPIO LAVORO COME LIBERO PROFESSIONISTA CON PARTITA IVA E PAGANDO LE IMPOSTE. 2- ELIMINARE TUTTI I VITALIZI A TUTTE LE PERSONE, ANCHE I DIRITTI ACQUISITI SULLE PENSIONI, ENTI ED ISTITUZIONI , AZZERRANDO TUTTE LE PENSIONI CON UN MINIMO GARANTITO PARTENDO DA €1000 E POI AGGIUNGERE LE CONTRIBUZIONI E LA SOLA INVALIDITA' - NON E' POSSIBILE CHE ALLO STATO ATTUALE ESISTONO PENSIONI DA €20.000,00 AL MESE ED LA STRAGRANDE MAGGIORANZA SIA DA €400,00 AL MESE. 3- ISTITUIRE LA PATRIMONIALE SOLO SUI BENI DI LUSSO: BARCHE, NAVI, AUTOVETTURE DI ALTA CILINDRATA ,ELICOTTERI, AEROPLANI, ECC.... ED A CHI NE POSSIEDE PIU' DI UNA SUPER TASSA. 4-ELIMINARE IL VOTO AI MEMBRI DELLA CHIESA CONSIDERANDO CHE VOTATO GIA'PER PER IL LORO STATO VATIVANO; ELIMINARE I PATTI LATERANENSI CON IL VATICANO : PER CUI ELIMINARE GLI STIPENDI AI PRETI, FARE PAGARE L'ICI, ELIMINARE VITALIZI AL CLERO, FARE PAGARE DI PROPRIA MANO LA MANUTENZIONE AI MANUFATTI. IL VATICANO HA ENTRATE MOLTO ELEVATE CHE POTREBBERO RISANARE I CONTI ITALIA..ECC.... 5- ISTITUIRE LA TASSA SUGLI IMMOBILI (ICI) A PARTIRE DALLA SECONDA CASA PER I NUCLEI FAMIGLIARI E PER INTERO A TUTTI GLI ALTRI, COMPRESO CHIESE, ENTE, ISTITUZIONI, SCUOLE, ASILI, CASERME, COMUNI, REGIONI,SINDACATI, ECC.... 6- ELIMINARE LA SOVENZIONE AI QUOTIDIANI (LA CARTA STAMPATA). ELIMINARE LA SOVENZIONE AI PARTITI POLITICI, RITIRO DELLE FORZE ARMATE ITALINE DA OGNI PARTE DEL MONDO. 7- TUTTI GLI SCONTRINI FISCALI,(COMPRESA LA SPESA PER ALIMENTI ) E FATTURE DETRAIBILI DAL REDDITO. 8- ELIMINARE IL PRESIDENTE DELLA REPPUBLICA, META' PARLAMENTARI E
    • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa
      SI ALLORA? E' UNA QUESTIONE DI MENTALITA' PROFONDA - FUORI I FASCISTI DI CASAPOUND!!
  • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa
    ogni tanto si sente parlare di casapuond: -VOGLIAMO DIRE UNA PAROLA CHIARA- FUORI I FASCISTI DAL M5S ! F U O R I
    • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa
      COSA NON CI COMPETE? CHI SEI TE PER DIRE CHE NON CI COMPETE? MA CHI TI CREDI DI ESSERE?
    • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa
      come non mi compete. Ma che cavolo vorresti dire? Perche' non vai nel sito dei fascisti? Cosa stai a fare qui? Cosa non mi compete?
    • Maria Luisa Bigap Utente certificato 4 anni fa
      L'antifascismo non vi compete, cambia argomento.
  • Silvana gorlero 4 anni fa
    d'accordo che vi fanno le pulci su ogni minima cosa ma l'apologia del fascismo no! La capogruppo alla camera si informi, chieda scusa, e faccia attenzione a ciò che dice, vi abbiamo votato per fare pulizia non per rivalutare il nonno della Mussolini mi aspetto chiarimenti sul sito
    • Giuseppe Scura 4 anni fa
      Nel movimento ci sono idee di destra ed idee di sinistra,ma sono di quelle buone,dal socialismo all'uguaglianza,dal non rubare al non lasciare nessuno indietro...se non ci credi fino in fondo,allora rivota Bersani o Berlusconi,ma sappi che ti aspetteranno altri 20 anni in questo modo...a te la scelta,sei libera di fare quello che vuoi...MOVIMENTO 5 STELLE ROSSANO CALABRO.
  • paolo giannotti Utente certificato 4 anni fa
    Mi dispiace che ci sia chi non ha ancora capito la svolta e chiede le apparizioni "mariane" signori il movimento agisce con cautela per i nostri interessi non con cautela per gli interessi dei partiti. pazienza è la parola chiave, che tanto i tempi saranno lunghi per uscire dalla fogna in cui ci hanno cacciato i ladroni. le fragole sono mature le fragole sono mature ^_^
  • Nicolandrea Pugliese 4 anni fa
    Voglio lanciare un appello, io credo che le tasse le debbano pagare tutti coloro che possono, ma le tasse dovrebbero servire pre dare i servizi ai cittadini, per cui se questi servizi non vengono erogati vi sembra giusto pagare le tasse? Io vivo in Calabria una terra dimenticata da tutti i governi che si sono succeduti, solo nell'ultimo anno abbiamo avuto treni soppressi, ospedali chiusi, asl e tribunale chiuso strade che sono groviere, statale 106 denominata la strada della morte mai messa in sicurezza, ed altro ancora. Mi spiegate perché debbo continuare a pagare le tasse anche ora che sto morendo di fame?
    • carolina matrone 4 anni fa
      scusa non ho capito bene, le tasse le deve pagare solo chi puo'? e creare servizi? e certo che io pago le tasse, fanno i servizi e poi ne usufruiscono tutti. bella questa, ma ti pare che sempre sulle spalle degli altri devono campare i furbi italiani!!!!!!
  • Sergio Citro Utente certificato 4 anni fa
    Ho creduto in voi , spero che fate le cose che avete detto... Riprendiamoci cio che è nostro!
  • gianni f. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe, appena puoi tu o un portavoce fate un appello televisivo a reti unificate come fanno i grandi a quei italiani(ritardati) che ancora non anno capito l'intenzione del movimento di non fare inciuci con nessuno, e sono daccordo con il movimento di andare in aula e presentare le nostre idee e vediamo in faccia i politici che non accettano.
    • filippo 4 anni fa
      ma se lo statuto vieta le apparizioni televisive???? Ma cosa dici?
  • prandi roberto 4 anni fa
    il movimento 5s non racconta tutta la verità. dice che i suoi parlamentari prenderanno solo 2500euro netti,dimenticando i rimborsi spese e le diarie circa 11000euro mensile.
    • Massimiliano 4 anni fa
      Secondo te con 2500€ a roma in trasferta vivi? i parlamentari sono dirigenti ed è giusto che guadagnino bene... l'importante è che siano 300 e non 1000. saluti
    • Tiziana S. Utente certificato 4 anni fa
      Ma prima di sparare certe minchiate avete le prove o tendete a indovinare????
    • valerio rella 4 anni fa
      hahahaha 11500 certo...di cui hanno infatti restituito il 70% tenendosi solo 2500, informati megliooooo
  • Massimiliano 4 anni fa
    Non sapevo dove mettere questa segnalazione.. un posto vale l'altro penso. Non avevate detto niente reciclati? Come mai candidate un democristiano di lungo corso a Goriziaper le regionali? Saluti e complimenti, la prossima volta vi voto anche alla camera.
  • alexandra i. Utente certificato 4 anni fa
    ..i nostri ragazzi sono carini, sintetici, chiari, moderni, non facciamo come la nostra stampa, Lombardi ha fatto un intervento dei riferimenti punto e basta....non ci frega nulla della destra della sinistra del fascismo e del comunismo...non pesiamo ogni parola.....e' la prima volta che si vede tutto questo...tira aria di modernita'...nessun appoggio ....dicessero chiaramente di rinunciare al finanziamento pubblico ai partiti,,,di parcheggiare le auto blu...di togliere il sussidi alla carta stampata, di ridursi gli stipendi come i nostri delegati in parlamento...non lasciamoci distrarre dalle vecchie ideologie...non ce ne fotte nulla della destra e della sinistra l'obiettivo nostro e' mandarli a casa tutti..
  • LUCA MAZZANTI 4 anni fa
    Grillo, i tuoi elettori TUTTI si aspettano un tuo intervento veloce atto alla stabilità. Chi ti ha dato fiducia non si aspetta silenzi e attese, ma l'urgenza di rassicurazioni e provvedimenti che in un modo o nell'altro diano serenità alla gente e ai mercati. Ci sono tanti delusi. Tanti che stanno vedendo passare i giorni, peggiorare l'economia, le borse, perchè ancora adesso si mantiene silenzio e stasi, non ci sono azioni d'urto che servirebbero da subito. NON DELUDETE chi ha parteggiato per un movimento che offriva parvenza di buone novità, mentre sembrerebbe remare contro tutto e tutti. L'Italia, per non sprofondare, ha bisogno di azioni buone e sollecite
    • alexandra i. Utente certificato 4 anni fa
      ma che dici...chi ha dato fiducia si aspetta proprio quello che grillo sta facendo...potevi seguire la campagna elettorale...e' stato detto tutto..ora si procede in linea con le promesse fatte in campagna elettorale..basta a papponi n parlamento, basta a cene elettorali a tarallucci e vino, basta con questi vecchi papponi politicanti che non mettono assieme 2 parole, basta a clientele, favoritismi, basta con lecchini leccapiedi e chi piu' ne ha piu' ne metta...ma vogliamo paragonare i nostri ragazzi con papponi del calibro dell' on isidori della lega,,vedetevi il video sul sito delle iene..basta a politici tipo cesa,casini,marini,rosy bindi,buttiglione,di pietro,bocchino,ma andatevi a vedere uno per uno chi sedeva in parlamento 2 mesi fa al posto dei nostri ragazzi....TIRA ARIA NUOVA SOSTENIAMO I NOSTRI PARLAMENTARI.....NON PESIAMO LE LOERO PAROLE...HANO COMINCIATO ALLA GRANDE...
    • paola verona 4 anni fa
      i mercati andranno bene quando capiranno che l'italia vuol cambiare SUL SERIO! e per cambiare sul serio ci vuole coraggio! Ragazzi non mollate, non sbandate, non fatevi lusingare, FATE PIAZZA PULITA!
    • alexandra i. Utente certificato 4 anni fa
      gli elettori come me hanno votato per il movimento proprio per vedere cio' che stanno facendo i nostri ragazzi....avanti tutta ragazzi ccntinuate cosi ...gli inciuci lasciamoli a loro...
  • Adriano C. Utente certificato 4 anni fa
    non ha difeso il fascismo. da 30 anni l'italia è fascista, però nessuno dice niente. ora che una grillina ha detto che i progetti INIZIALI del fascismo potevano essere considerati buona cosa, tutti a indignarvi. e se avesse detto che inizialmente il programma del pdl era interessante cosa avreste detto? e se avesse fatto la stessa cosa con l'ulivo o con rifondazione comunista? Io sono contro il ponte di messina, però devo dire che il progetto iniziale poteva essere interessante, questo fa di me un pro ponte? Da piccolo ho rubato una caramella in un tabacchi, questo fa di me un ladro? Seguire solo quello che strumentalizzano i giornali e le pseudo ideologie, rende l'uomo ignorante e con gli occhi chiusi di fronte alla realtà! proprio come le televisioni i giornali vi condizionano il pensiero.
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Be da 30anni che l'Italia è fascista con il MSI/alleanza nazionale che non ha mai superato il 10% contro il PCI/DS/PD/ULIVO/PRC/VERDI/CI/ARCOBALENO/DP ECC che sono da 50anni stabilmente dal 35 al 40% mi sembra capovolgere la storia. In fondo se abbiamo uno stato così padrone e assistenziale che ci costa il 60% del pil è una prerogativa dei paesi a socialismo reale. Per il resto sono d'accordo
  • Enrico Langone 4 anni fa
    Buongiorno Beppe Se attuerai ai tuoi parlamentari la decurtazione di buona parte dello stipendio, propongo di creare un fondo per l'incentivazione del made in Italy non solo per gli imprenditori in Italia, ma anche per coloro che importano il made in Italy all'estero, specie se italiani !!
  • fabio p. Utente certificato 4 anni fa
    SUGGERIMENTO ANTICRISI: SOSPENSIONE del D.U.R.C.(Documento unico di regolarità contributiva) per le imprese edili che essendo in ritardo con i pagamenti dovuti ai crediti dalla Pubb.Amm. e ad altre circostanze. Basterebbe un anno per far riavviare una piccola parte dell'edilizia pubblica e privata.
    • anna maria 4 anni fa
      Sono d'accordo con te
    • vincenzo battistone Utente certificato 4 anni fa
      Me hanno bloccato il DURC con la motivazione "ALTRO"Alla richiesta di spiegazioni mi hanno detto che non havevo la "CONTINUITA'". Contestualmente l'INAIL mi restituiva 1.300,00€ che mi doveva da 10 anni!!!!!!!!!!!!!. Pagavo 300/400.000€ l'anno di stipendi, sono 5 annni che non ho più un dipendente e non posso partecipare neanche alle poche e truccate gare d'appalto.Ancora nelle ultime disposizioni ti chiedono anche se hail'amante o giochi a scopa con i soldi!!!!.VIVA IL DURC ma il lavoro crealo TU!!
    • Antonietta Girardi (agirardi) Utente certificato 4 anni fa
      Bisogna uscire immediatamente dall'Europa e riprenderci la nostra sovranità nazionale, e dare più lavoro agli italiani che non agli extracomunitari e rilanciare il ruolo dell'agricoltura e dei nostri prodotti, c'è da ricostruire tutto.
  • Alessio Santi Utente certificato 4 anni fa
    l'ar 67 della costituzione, sulla falsariga di tutte le democrazie occidentali, ripete i concetti della costituzione francese del 1791, fatta dopo la rivoluzione francese, che ha portato al mondo i principi di liberte' fraternite egalite' i deputati eletti rappresentano la nazione, essi non sono ne' ambasciatori ne' avvocati, ma un'assemblea che ha lo scopo di legiferare per il bene comune. per lasciarli liberi completamente liberi nelle decisioni da prendere la costituzione ha voluto che non abbiano vincolo di mandato ne' vincoli dal partito in cui sono stati eletti ne' dagli elettori che gli hanno eletti in questi ultimi anni si e' assistito ai cambi casacca, al trasformismo, alla compra vendita di questi deputati, di questi scilipoti che passavano da uno schieramento all'altro eo dei de gregorio che si facevano comprare- ma l'eccezione non deve indurci a togliere la liberta' di espressione e di giudizio dei parlamentari che deve essere assoluta anche contro il ns interesse, la ns paura che il pd o il pdl fatto da marpioni della politica ce li comprano o gli convincano a votare contro i programmi di 5 stelle. Oggi c'e' grillo che puo' delegittimare e accusare i propri parlamentari per tradimento, domani ci potrebbe essere un mussolini o uno stalin che attraverso l'abolizione dell'art 67 toglie la democrazia a tutti gli italiani obbligando i parlamentari a votare solo quello che vuole il capo del partito. Se i parlamentari di 5 stelle seguiranno i cittadini, elettori e attivisti di 5 stelle, come hanno promesso per farsi eleggere come loro portavoce, i pericoli di questa compravendita non ci saranno mai, perche' prima di rispondere a grillo o a casaleggio o a chi comanda risponderanno al popolo sovrano e alla loro coscienza- la liberta' e' un valore che non puo' essere oggetto di una legge e chi sbaglia dentro 5 stelle la paghera' cara
    • Giorgio liano Utente certificato 4 anni fa
      attenzione a non prendere cantonate! Forse l'art.67 è più nocivo che utile considerando quanto è successo nelle ultime legislature, ritengo che se ne faccia più uso per giustificare legalmente quegli schifosi passaggi piuttosto che motivare una possibilità di significato democratico.Di Scilipoti e De Gregorio quanti ancora ce ne sono o saranno?La democrazia,l'abbiamo visto, corre grossi pericoli con tali personaggi, e se c'è una regola che permetta di annichilirli ben venga,a vantaggio di tutti.Se un candidato accetta l'elezione ha il dovere di rispettare le regole stabilite,che si esprimono innanzitutto con lo sostenere il progamma del suo gruppo che ha avuto modo di valutare ed accettare. In caso contrario non dovrebbe avere più senso la sua presenza non solo restando nel movimento, ma anche in parlamento.Non mancherebbe certamente la possibilità di sostituirlo degnamente.Lasciamo da parte la parola diritti e cominciamo invece a parlare di coerenza e rispetto degli impegni presi!
  • Mauro Di Vincenzo 4 anni fa
    Fra i millanta miliardi di argomenti su cui aprire la bocca alla prima occasione: "il fascismo, all'inizio, era buono". COMPLIMENTONI!!! Se non la smettiamo con questo atteggiamento e non facciamo dei passi seri e decisi verso l'antifascismo perderemo metà dell'elettorato. Per quanto mi riguarda la sig.ra Lombardi dovrebbe dimettersi immediatamente da "capogruppo". E' vergognoso e miope esporsi in modo così ingenuo a ulteriori strumentalizzazioni. Per non parlare del fatto che, in sè, il fascismo è stato il periodo più orribile che l'italia abbia mai vissuto. IL FASCISMO FA SCHIFO E FA SCHIFO CHE LO DIFENDE.
    • mauro bocca 4 anni fa
      "la capogruppo Lombardi dovrebbe dimettersi immediatamente...", anzi andrebbe deportata in un campo di concentramento nazista o in un gulag sovietico [luogo dove venivano rinchiusi e lasciati a morire i contrari al regime e molti, ma molti più ebrei di quanti non hanno barbaramente ucciso i nazisti, (mi permetto di spiegarlo perché nei ns. libri di storia, sull'argomento troviamo, forse, solo qualche piccolo trafiletto)]. Ma prima di dare sentenze e/o giungere ad affrettate conclusioni, leggiamo bene quello che veramente ha detto la deputata (vedi http://robertalombardi.wordpress.com/); non mi sembrano parole di una neofascista dalla quale temere per chissà quale ritorno al passato.
    • Renato Martinelli Utente certificato 4 anni fa
      Non ho capito come mai......Vi riferite sempre al Fascismo e MAI alla dittatura e sistema comunista!!! State diventando patetici! Non avete ancora capito che il M5S è al disopra ! Non esiste destra ne sinistra !! Ma solamente gente stufa di farsi prendere per il culo!!!
  • Ferdinando Bargagna Utente certificato 4 anni fa
    Art. 67 della Costituzione barriera contro l'assolutismo della dittatura. Democrazia diretta attenzione i soviet ne erano pieni e chi non alzava la mano finiva in siberia. l'ottimo risultato elettorale e la grande forza dei giovani parlamentari deve essere lasciata libera di esprimersi. I deputati paletta che alzano la mano secondo quello che dice il capogruppo è il contrario della democrazia e della volontà di chi vi ha votato e di vi guarda con simpatia.
  • giuseppe bruno 4 anni fa
    Io non vi ho votato, ma la foto della riunione dei parlamentari, alcuni dei quali seduti a terra, mi sa di buono, di voglia di fare bene e con decisione, e, per questo, vi sto seguendo con interesse ed attenzione, perchè non credo che siate un fenomeno temporaneo ma una svolta per la politica italiana e forse - chissà - anche extranazionale.
  • Rachel 4 anni fa
    Che tristezza l'analisi storica sul fascismo della neo eletta Lombardi R: al suo esordio tra i molteplici argomenti che avrebbe potuto trattare, ci ha “regalato” invece, una distorta e miope visione del fascismo! Inneggiando all'alto senso dello Stato e della famiglia ai tempi del fascismo in nome dei quali però ha trascurato di aggiungere che sono stati fatti degli abominevoli orrori ma anche che le varie mafie hanno un alto senso della famiglia e dello stato! Avrebbe dovuto farla prima delle scorse elezioni in modo che avrei indugiato alquanto sul dare per la 3a volta il voto al Movimento 5 stelle. Sono qui a chiedermi ha sbagliato partito lei o mi è sfuggito qualche dettaglio sull'animus politico di tale movimento?
    • stefano rapini 4 anni fa
      spero che prima di scrivere il tuo commento sia andata a leggere il blog della lombardi. poi se hai dato la tua interpretazione allora va bene così , libera di pensare come vuoi, l'importante è che non ti fai infinocchiare da quello che scrivono altre persone solo per polemizzare.
  • my 5 4 anni fa
    SONO MY_5 HO POSTATO 4 COMMENTI DA LEGGERE CERCATELI SCRIVO GRANDE E INTESTATO MONTI MONTI MONTI VERO CAPO DELL' EUROPA BCE IT CHE DETIENE LA CORDA DEI SOLDI E DEI TRATTATI TAGLIA TASSA PRIVATIZZA PAREGGIO BILANCIO HA CHIAMATO I CAPI GRUPPI DEI PARTITI COMPRESO GRILLO E GLI HA RICORDATO CHE COMUNQUE VADI CI SONO ACCORDI EUROPEI DA RISPETTARE IMMAGINO CHE IL SI SIA STATO UNANIME. SENZA SOVRANITA' SEI SPACCIATO HANNO TUTTO SOTTO CONTROLLO E NON MOLLANO COSTI CHE FAI LA FINE DELLE GRECIA TE PAESE PIU' RICCO E CORROTTO POLITICAMENTE. SONO MY_5 UNO DEL MOVIMENTO HO VOTATO E SEGUO FATEVENE UN' IDEA NON TUTTO E' ORO SE LUCCICA FATE COPIA INCOLLA TENETELI LEGGETELI E MANDATELI UNO STATO CON MONETA SOVRANA NON CREA DEBITO 100 MLD INTERESSI 100 MLD PRIVATIZZAZIONI ALL' ANNO PER 10 ANNI DEI 2.000 MLD. E' LA FINE FERMIAMOLI DEFINITIVAMENTE COPIATE I COMMENTI LEGGETELI E FATELI PASSARE MOVIMENTO IMPARATE A PENSARE E PARLARE COSI: .PARMA: Università studentessa denuncia verita` sull'Euro-Truffa http://www.youtube.com/watch?v=HdvGfPO9cNI FORZA AL LAVORO MY_5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 post 1 di 4 LEGGIMI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE MOVIMENTO CINQUE STELLE - ASCOLTATEMI TUTTI. - SEGUITEMI E COMUNICATE FRA DI VOI QUESTO - - POI GUARDATEVI QUESTO MERAVIGLIOSO VIDEO - - QUESTA DEVE ESSERE LA PRIMA E UNICA VITTORIA - == GRILLO PROPONE REFERENDUM IN RETE EURO SI O NO. GRILLO E' INCOMPETENTE,FALLACE,INUTILE. MA SA' 1) USCIRE DALL' EURO E' DA CRETINI, LA SVALORIZZAZIONE A LIRA E' COME AVESSI DATO TUTTO IL PAESE E TE STESSO CON I TUOI RISPARMI A QUESTI PARASSITI LADRI ILLEGALIZZATI. 2) IL DEBITO E' UNA FRODE E CON I SOLDI DATI E SOPRATUTTO PRESI ALLA GENTE, E' STATO STRA-PAGATO. 3) IL DEBITO VA CANCELLATO-ANNIENTATO E CON RICHIESTA RESTITUZIONE A CONTI FATTI, CON RISARCIMENTO DANNI E VANNO PORTATI IN GIUDIZIO E CONDANNA TUTTI GLI ESECUTORI E DETENTORI DEL DEBITO, DEI PAESI PIIGS ( VEDI GRECIA) 4) IMPORTANTISSIMO FONDAMENTALE L' ITALIA DEVE FARE UNA MONETA SOVRANA ITALIANA EURO-VALORE-EURO ITALIANO AVERE UNA ZECCA CONIO MONETA SOVRANA VALORE EURO/ AVERE UNA BANCA DI STATO NAZIONALE COSTITUZIONALE/ AVERE UN SISTEMA TELEMATICO BANCARIO INDIPENDENTE E AUTONOMO QUESTA E' LA META E LA VITTORIA PRINCIPALE IN CUI IL PARLAMENTO UNITO DEVE A FORZA ARRIVARE SOLO A QUESTO ALTRIMENTI SIETE E SIAMO TUTTI FALLITI ADESSO GUARDATEVI QUESTO FILMATO E' OBBLIGATORIO O SIETE NESSUNO L'Equador cancella Il Debito Pubblico [Italiano] http://www.youtube.com/watch?v=c_UM1fj3oV0 QUESTO DEVE DISCUTERE E INFORMARE IL MOVIMENTO DITELO A GRILLO E AI PARLAMENTARI CHE SI RITROVANO A PARLARE DI DIRITTO COSTITUZIONE LEGALITA' E REPUBBLICA SPAMMATEVI QUESTO FONDAMENTO SENZA QUESTA VITTORIA SIETE L' ULTIMA POSSIBILITA' CHE DARA' IL FALLMENTO PIENO A TUTTO Ricordatevi sempre di capire quello che scrivo. Io ho votato il movimento e seguo grillo da una vita, ma non solo, e anche voi finitela di cantare vittoria e di seguire queste puttanate di partiti governo io governi tu INFORMATELI QUESTI ASINI E CORROTTI. MY_5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 - 2°post di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE REFERENDUM UNICO E VERO E NULLA PIU' +o- -VUOI TU ITALIANO USCIRE DALL' EURO MONETA DIPENDENTE BCE E DAI TRATTATI EUROPEI CHE LIMITANO LA SOVRANITA E FAVORISCONO LA FRODE MONETARIA ANDANDO CONTRO LA COSTITUZIONE ITALIANA E I DIRITTI DEI POPOLI E CONTRO OGNI TUTELA DEI DIRITTI UMANITARI MONDIALI E CREARE UNA TUA MONETA SOVRANA EURO ITALIANO CON VALORE EURO EUROPEO E DOLLARO ED AVERE UNA BANCA CENTRALE STATO ITALIANO CONTROLLATA DA GOVERNI COSTITUZIONALI ED ISTITUZIONALI E CONTROLLATI A SUA VOLTA DIRETTAMENTE DAI CITTADINI DOVE AVRA' FUNZIONI DI MONETA SOVRANA SENZA CREAZIONE DI DEBITO ATTA A FINANZIARE ECONOMIA AZIENDE PRIVATE E PRIVATI CITTADINI USANDO IL WALFARE DOVE NESCESSITA E CHE ABBIA UN SISTEMA AUTONOMO E AUTOSUFFICENTE TELEMATICO CHE GARANTISCA LA NON INVASIONE DI NESSUN ALTRA STRUTTURA GIURIDICA E FINANZIARIA OLTRE CHE QUELLA COSTITUZIONALE E CHE LA COSTITUZIONE RITORNI TOGLIENDO LE MODIFICHE APPORTATE E ELIMINANDO LE BORSE DAL PROPRIO SISTEMA E CANCELLARE IL DEBITO PAGATO E INIQUO E CHIEDERE RISARCIMENTI E DANNI IN QUANTO ME HAI DIRITTO POICHE' LA MONETA CARTA SI STAMPA E SI ACCREDITA NUMERICAMENTE E HA COSTO ZERO ? VOI DEL MOVIMENTO E PARLAMENTARI SAPPIATE CHE NEL WEB CI SONO MOLTI CAPACI DI ERUDIRVI AIUTARVI IN OGNI TEMA E COME CAPO PRINCIPALE, RIMANE, PRESIDENTE UNICO DELL' ITALIA PAOLO-ROSSI-BARNARD QUESTO E' IL FONDAMENTO SEGUITELO E' D' OBBLIGO Trattato di Lisbona - Paolo Barnard 1/5 http://www.youtube.com/watch?v=k_LHGWgWzPU FARE GIUSTIZIA QUI E' FARE GIUSTIZIA A NOI E AD ALTRI PAESI PIIGS, A PAESI MONDIALI, E AL SISTEMA UMANO FRAUDOLENTO E VIOLENTO CHE ABBIAMO E CI MANIPOLA, E COSTRINGE INTERE POPOLAZIONI AL DISAGIO E ALLA FRODE. QUESTO E' IL VERO TZUNAMI CHE HA SENSO DIRE Giacinto Auriti e il Signoraggio http://www.youtube.com/watch?v=wCr-QK09wbU GRILLO CONTRO LA VERITA' http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk UNO STATO SOVRANO NON CREA MAI DEBITO MY5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 post 3 di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE TRATTTO DI Maastricht http://www.integrazionemigranti.gov.it/Documenti/Documents/Normativa/Trattati%20e%20Convenzioni/Trattato%20Maastricht.pdf -Sovranita' di interpretazione Corte Suprema Europea di Giustizia art. 173 art. 177 Rinuncia sovranita' monetaria art. 105A Rinunica sovranita' Art 157/2 Doveri dei governi di esprimere la volonta politica dei cittadiniArt. 138 A Italia contro le frodi e contro l' europa bce art.183 A http://www.riconquistarelasovranita.it/?p=191 Corte Costituzionale abbolisce i Trattati Europei http://www.disinformazione.it/Maastricht_lisbona.htm Il Grande inganno: da Maastricht a Lisbona di Solange Manfredi – tratto da http://paolofranceschetti.blogspot.com/ IN INETERNET CI SONO FIOR FIORE DI CONOSCITORI E PROFESSIONISTI DEL PROBLEMA, EURDITI E CONOSCITORI DELLA FRODE E DELLA GIURISTIZIONE COSTITUZIONALE IT. E EUROPEA. BCE. E WTO. PRESIDENTE DELLA REPLUBBLICA PER TUTTI == PAOLO-ROSSI-BARNARD == solo trattati no MMT la Costituzione fara' il resto Questo e' il presidente che non permettera' nulla di altro e che sa' dire le cose a politici italiani ed europei. ( ha ancora contesi verbali e di educazione con grillo) ma eliminarlo e' un grosso sbaglio fondamentale. I COSI' DETTI VOSTRI EDUCANDI SCUOLA COSTITUZIONE E GIURIDICA DOVREBBERO CONTATTARLO A FORZA. PER DIO UNO STATO CON MONETA SOVRANA NON CREA DEBITO 100 MLD INTERESSI 100 MLD PRIVATIZZAZIONI ALL' ANNO PER 10 ANNI SUI 2.000 MLD DEL DEBITO E' LA FINE FERMIAMOLI DEFINITIVAMENTE MY_5
  • franco castelli 4 anni fa
    Primo punto da attuare l' abolizione dei "sussidi" pubblici all' editoria. Poi vediamo quanti pennivendoli rimangono a fare i tromboni dei partiti. Basta regalare soldi pubblici a carta igienica come il foglio, il giornale, il manifesto, l' unità e repubblica. Che comincino a fare i giornalisti veri, le inchieste e porre le vere domande che non sono riusciti a fare ai vari berlusconi and company per vent' anni. Se avessero fatto il loro lavoro non saremmo conciati in questo modo adesso. Definire questa accozzaglia di imbratta pagine dei "giornalisti" è sputare in faccia ai veri corrispondenti e giornalisti come Ilaria Alpi, Indro Montanelli, Enzo Biagi e Peppino Impastato...solo per citarne alcuni. Una vergogna veder ridotta cosi una categoria che dovrebbe essere il mastino della Democrazia, la coscienza e la guardia della libertà di tutti noi.
  • MY_5 4 anni fa
    MY_5 - POST 4 di 4 SFOGLIA CERCAMI E LEGGI SCRIVO GRANDE GRILLO RINNEGA L' EVIDENZA. E' UN VENDUTO http://www.youtube.com/watch?v=fkPR8DpDaCI OGM. 2012 approvato in sordina. I magazzini al nord sono pieni mantengono di sintesi antiparassitari-anticrittogamici modificati rilasciandoli negli alimenti che danneggiano le tue cellule. Le scie chimiche da vent' anni e piu' avvelenano i cieli con metalli pesanti e altro, per fini militati e rilevamento giacimenti. I satelliti non rilevano senza aumento conduttibilita' atmosferica. Le fusioni a freddo (2) esistono CORREA E LE SCIE CHIMICHE http://www.youtube.com/watch?v=rXgB2WAkgu8 SE GRILLO NON FA E TACE NASCONDE CIO' CHE SA' Beppe Grillo dal 1998 non parla più di Signoraggio Bancario. Perchè? http://www.youtube.com/watch?v=fZwja8sVSJ8 DEVONO SAPERLO TUTTI http://www.youtube.com/watch?v=QcMJ_LlNhlA beppe grillo e la casaleggio associati http://www.youtube.com/watch?v=cFsEFDt37yU GRILLO RINNEGA IL VERO PROBLEMA http://www.youtube.com/watch?v=9NHG9Z_1V70 http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk sputtanato il vero BEPPE GRILLO http://www.youtube.com/watch?v=MgCvOj3XA64 IO SONO PER GRILLO E VOI, MA HO VOTATO TUTTA LA VERITA' DELLA SOVRANITA E LE COSE CHE DA VENT' ANNI SI DICONO. TUTTE O MINIAMO LA BASE DEL MALE EUROPEO E ITALIANO O IL MALE MINERA' NOI E TE RIFATEVI LA MENTE CON TUTTI I VIDEO DI Beppe Grillo Napoli Monnezza Day parte 1/6 http://www.youtube.com/watch?v=5hy9ZoZZBrU PERCHE' GRILLO NON HA MESSO NEL PROGRAMMA LA SOVRANITA' MONETARIA PRIMA SOLUZIONE CHE RISOLVE l' ITALIA E INCORAGGIA GLI ALTRI PIIGS APRENDO UNA BRECCIA NELL' EUROPA COME UNA SCATOLA DI TONNO ??? IDEE CHIARE GRILLO E SOPRATUTTO VOI PARLAMENTARI DA NOI ELETTI IN NOME DELLA VERITA' PER I POPOLI. MY_5
    • vincenzo l. Utente certificato 4 anni fa
      I movimenti anti-euro chiedono un referendum. Pongono un problema di democrazia, o no? " I referendum non sono una democrazia coerente. Sono uno strumento utile per grandi questioni, che coinvolgono grandi temi costituzionali. Ma qui c'è un'altra cosa, che si chiama ribellione. La questione posta da Grillo è senza alcun fondamento. Quando l'euro non c'era e l'Italia ha dovuto svalutare la lira uscendo dallo Sme, i tassi pagati dallo Stato Italiano erano il 12% del Pil. Oggi siamo al 4-4,5%. Se l'Italia uscisse dall'euro tornerebbe subito a quei tassi e non potrebbe più pagare il suo debito. " Stefan Collignon.
  • IONEL VIRCA 4 anni fa
    (scusate, seconda parte) Non posso non sentire quanto sia meschino quello che si intendeva con la frase “scesa in campo” di alcuni personaggi in paragone con la messa in gioco nella rette dei cittadini, rappresentato dal MoVimento 5 Stelle. E questo lo spirito che animerà il futuro secondo me, non sollo del Italia ma della politica europea e globale. Per presentare un’ immagine plastica, del’ accaduto mi piace immaginare l’ evento come il meteorite che ha portato al’ estinzione dei dinosauri e che ha preparato il terreno per un’ altra fase in cui ci sarebbe stato protagonista anche l’ homo sapiens. Questo e accaduto in Italia ed’ è inedito e profetico. Ionel Virca.
  • IONEL VIRCA 4 anni fa
    Guardo gli eletti del MoVimento 5 Stelle è come se seguissi dal Cape Canaveral, posto da dove sono partiti, una striscia di terra (per altro come l'Italia). L’arrivo del uomo sulla Luna; per antonomasia “l’allunaggio” che mi ricorda la frase: “Un piccolo passo per l’uomo, un enorme passo per l’umanità”. In questo caso quel astro chiamato “demo crazia” (governo del popolo) si materializza e prende volto umano perché fatto da persone comune. I cittadini si riappropriano nel in modo ammirevole del’ istituzione che li rappresenta, il Parlamento italiano. Tutto questo con lo strumento assoluto plasmato dalla “demo crazia” che rappresenta l’espressione della volontà individuale, cioè il voto. I cambiamenti radicali sono sempre successi nella storia attraverso una rivoluzione. Questa rivoluzione invece e qualcosa di più perché a differenza di tutte le altre, oltre a usare strumenti classici della “demo crazia” che erano deleghe verso le formazioni e i gruppi politici (ormai denaturati e corrotti, non più di ideologie ma di gruppi di interessi e di casta), ci introduce un concetto nuovo che e la partecipazione interattiva dei singoli cittadini attraverso la rette. In questo caso la rette delega persone non note, effimere (non perenne), per il massimo due mandati ed’ incensurate, come messaggeri per trasmettere e rappresentare le idee intese come ideali dei cittadini in rette tra loro. Questo movimento e nato in Italia, come in Italia e accaduto il rinascimento. Sarà un caso…? Dubito! Questa si che e una vera Rivoluzione Civile, per altro parole antagoniste, messi insieme allo scopo di rappresentare una formazione politica come qualcuno a fatto ma che era piena, per paradosso di personaggi notti che riproponevano una formula appartenente al passato. Virca Ionel (scusate, fine prima parte - continua...)
  • stefano germini 4 anni fa
    non vogliono i grillini in parlamento senza giacca e cravatta....propongo...tutti con la farfallina.
  • Antonio Persiano Utente certificato 4 anni fa
    Sono uno che ha votato M5S. Non sarebbe il caso di fare un referendum online sull'opportunità o meno di aderire ad una proposta di governo del PD? Una democrazia popolare immaginata dal movimento consiste proprio in questa forma di consultazione. CREDO SIA IL CASO DI COMINCIARE SUBITO, PARTENDO DA QUESTA QUESTIONE! GRAZIE
  • Mario De Stefano 4 anni fa
    Giornalisti e conduttori televisivi vari la smettano di rivolgersi a deputati e senatori del m5s con il termine grillini,non mi risulta che si rivolgano ai parlamentari pd e pdl con il termine bersanini o berlusconini. La correttezza e l'etica professionale impongono comportamenti corretti e non accettano l'uso di termini che se pur velatamente nascondono un tono dispregiativo.
    • matteo volpe Utente certificato 4 anni fa
      ma guarda come sono diventati permalosi, dopo aver insultato tutti si offendono perchè li chiamano grilini, poveri.
  • Francesco Bastreghi 4 anni fa
    Carissima Roberta Lombarti... ti meriti una folcloristica sprangata tra capo e collo, cosi... per ridere!! ti va?
    • Rachel 4 anni fa
      Che tristezza l'analisi storica sul fascismo della neo eletta Lombardi R: al suo esordio tra i molteplici argomenti che avrebbe potuto trattare, ci ha “regalato” invece, una distorta e miope visione del fascismo! Inneggiando all'alto senso dello Stato e della famiglia ai tempi del fascismo in nome dei quali però ha trascurato di aggiungere che sono stati fatti degli abominevoli orrori ma anche che le varie mafie hanno un alto senso della famiglia e dello stato! Avrebbe dovuto farla prima delle scorse elezioni in modo che avrei indugiato alquanto sul dare per la 3a volta il voto al Movimento 5 stelle. Sono qui a chiedermi ha sbagliato partito lei o mi è sfuggito qualche dettaglio sull'animus politico di tale movimento?
    • antonio f., mayer Utente certificato 4 anni fa
      sei molto violento!!!
  • Giovanni Tiotto 4 anni fa
    Un bel badge con controllo presenze all'ingresso... e paga oraria ;>)
  • Nicolò Mazza de Piccioli 4 anni fa
    Cari parlamentari del M5S e caro Grillo, condivido la vostra battaglia per la riduzione degli stipendi dei parlamentari, ma non sarebbe ancora più interessante proporre un AUMENTO dei giorni lavorativi in parlamento?? Ok che vengano pagati in modo adeguato (molto meno di ora), ma soprattutto io vorrei che lavorassero almeno 5 giorni a settimana, non 2 o massimo tre. Quante cose in più si potrebbe fare in quel periodo? Parlamentari pagati poco e che non fanno nulla mette a posto il senso di equità, ma 5 giorni lavorativi forse potrebbero essere più utili alla salute dell'Italia. Mi piacerebbe sentirvi fare una proposta simile: Andiamo in parlamento e ci raddoppiamo i giorni di lavoro!
  • ELISA SCHICCHI Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi giocatevi bene questa grande occasione che è stata data al M5S...noi grillini confidiamo in Voi eletti...dimostrate quanto sono forti le nostre idee attraverso fatti concreti...e vedrete che alle prossime elezioni diventeremo l'unico "partito" del parlamento!!!
    • Massimo Gaffeo 4 anni fa
      Spero che, come d'uso, ognuno parli a titolo personale ma davvero qualcuno di voi si augura per l'Italia che in Parlamento sia rappresentato un unico partito? (anzi il "Partito Unico"); è proprio vero che nel Web una cazzata non la si rifiuta a nessuno!!!
    • Ferdinando Bargagna Utente certificato 4 anni fa
      Attenzione ai partiti unici. L'Italia del ventennio fascista, la germania nazista, l'unione sovietica, la corea ecc. insegnano,
    • Antonio Persiano 4 anni fa
      Unico partito in parlamento??!! Ripristiniamo il fascio? Non deve essere questo il nostro obiettivo, altrimenti avremo sbagliato tutto. Vogliamo ripristinare la vera democrazia, non sotterrarla. Il confronto e il dialogo devono aver luogo sempre, nel rispetto del mandato ricevuto, ma anche nel rispetto di quei cittadini che ancora la pensano diversamente.
    • francesco zoccali Utente certificato 4 anni fa
      E' la cosa più terribile che poteva essere detta, partito unico, pensiero unico.......
  • Giovanni Tiotto 4 anni fa
    Quello che gente ed istituzioni non hanno ancora capito è che le logiche di ragionamento ed azione di M5S sono assolutamente aliene, rispetto a quelle vecchie e sedimentate del partitismo italiano. Ed è quindi evidente che se si usano i tradizionali riferimenti non sarà mai possibile "capire" quello che sta succedendo, se non quando sarà successo. E' indispensabile proseguire con coerenza sulla rotta tracciata senza sbandamenti, perchè "non si possono cambiare le cose se si fanno sempre le stesse cose (cit.)" E parole d'ordine come "sperimemtare", "provare", "sudiare" "imparare" dovrebbero essere usate con orgoglio da chi le usa nella volontà di rinnovare e con speranza da chi le ascolta che possano aiutare a percorrere il primo tratto di un fantastico cammino.
  • matteo volpe Utente certificato 4 anni fa
    ma nessuno haniente da dire sulla mamma senatrice e sul figlio deputato? o su quel neoeletto che ha chiesto di assumere la moglie come assistente parlamentare?
    • vincenzo l. Utente certificato 4 anni fa
      E' solo l'inizio!
  • diegotrane 4 anni fa
    hai rotto il cazzo, il sogno di 6 anni distrutto in 6 giorni, non vi rivoterò mai +. Anche l'ultima speranza è stata vana. GRAZIE
    • francesco zoccali Utente certificato 4 anni fa
      non è tutto negativo, non è tutto positivo, l'errore è riporre speranze eccessive e abbandonare.ci saranno molti 5 stelle che pensano come te e possono forse provare a pportare tutto su un sentiero costruttivo.
  • Carlo Anibaldi 4 anni fa
    Signora Lombardi, il fatto che parlamento e sindacati sono pieni di cialtroni e venduti, non e' una buona ragione per inzepparci di ignoranti. Si chiudessero da qualche parte a studiare un po' di storia...altro che deputati.....che c'è troppe tombe piene di gente che credeva in qualcosa di più dell'acqua pubblica per scherzarci sopra. Per dire, come ha fatto lei, che il fascismo dei gerarchi corrotti e della retorica patriottica ammannita al popolo come una droga aveva «un altissimo senso dello Stato e della famiglia» bisogna avere un altissimo tasso di malafede o, peggio, di ignoranza. Ci sono sempre almeno due modi di fare ogni cosa e senza un cavolo di pensiero forte è facile scegliere il modo sbagliato e tanti saluti alla politica del 'rimbocchiamoci le maniche' purchessia e in compagnia di chiunque sia. Saluti.
  • ezio piccioli Utente certificato 4 anni fa
    carissimi tutti, sono esterefatto dalle dichiarazioni della capogruppo lombardi sul ventennio, il fratello di mio padre è stato picchiato selvaggiamente e poi annegato con un imbuto con l'acqua del pozzo della cascina in cui viveva davanti alla moglie e ai tre figli di 7, 4 e 2 anni. gli squadristi che hanno commesso questo omicidio non sono stati nè giudicati nè condannati, pur essendo ben conosciuti nel paese dove abitava mio zio. non si può dire che sia stato un fatto isolato, visto che l'esordio di coloro che avevano un altissimo senso dello stato è stato l'assassinio di matteotti e di molti altri esponenti del parlamento di allora, per non parlare di gramsci, pertini ecc. Questa nostra cara capogruppo forse sarebbe meglio tornasse a casa e si chiudesse nella sua cameretta e invece di guardare sulla televisione il canale qvc per comprare le pentole antiaderenti, si dedicasse seriamente allo studio della storia. i grandi cambiamenti in ogni paese sono stati determinati dall'intelligenza accompagnata a una solida cultura, con l'improvvisazione si costruisce la forza di chi non vuole cambiare nulla . ciao a tutti.
  • Maurizio . Utente certificato 4 anni fa
    Effettivamente . Il governo Monti è stato messo in piedi dalla politica per poter fare le azioni che la politica non poteva fare (riforme delel pensioni e del mercato del lavoro) . E' stato il ricatto posto da Berlusconi per lasciare la poltrona . Quindi definire l'ex governo Monti un governo tecnico è azzardato : era una prolunga della politica ed è servito alla politica PDL e PDmenol per arrivare dove non sarebbe potuta arrivare da sola . Monti ha prestato la faccia !!
  • GIOVANNI NITTI Utente certificato 4 anni fa
    CARI "CITTADINI" GRILLINI SENZA METTERE IN DUBBIO LA VOSTRA ONESTA' E SERIETA'INTELLETTUALE;CREDO CHE IL REFERENDUM SULL'EURO CAUSERA' SOLO GROSSI DANNI E CONFUSIONE E SARA' DIFFICILE PRENDERE LE DISTANZE DALL'EUROPA , VISTA ANCHE LA NOSTRA "DIPENDENZA" DA ALTRE NAZIONI, PERCHE' QUASI TUTTI HANNO IL NUCLEARE E CI FORNISCONO L'80 % DELL'ENERGIA NECESSARIA ! DOVREMMO INIZIARE A CERCARE IL NOSTRO PETROLIO E GAS,COL PERMESSO DEI CHI NON HA MAI VOLUTO CRESCERE E ORA SONO TUTTI LI CON TE A "REMARE CONTRO"!? SARA' DIFFICILE RIDURRE LE SPESE MILITARI E LE MISSIONI "UMANITARIE" VISTO CHE FACCIAMO PARTE DELLA NATO E ABBIAMO ADERITO AL PATTO ATLANTICO SETTENTRIONALE. LIBERALIZZARE LE DROGHE LEGGERE (SOLO IN ITALIA) ATTIREREBBE SPACCIATORI DA TUTTO IL MONDO !!! DIFFICILE SOSTENERE IL REDDITO MINIMO CON L'ASSEGNO DI CITTADINANZA, QUANDO LO STATO NON HA GIA' I FONDI PER PAGARE PENSIONI, SERVIZI,STIPENDI E CASSE D'INTEGRAZIONE E TUTTI GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI ( RIDUCENDO ANCHE LE ENTRATE ABBASSANDO ANCHE LE TASSE ? ).COLPIRE L'EVASIONE FISCALE QUANDO,MOLTE PICCOLE AZIENDE EVEDONO QUASI PER "LEGITTIMA DIFESA"DATA L'ENORME PRESSIONE FISCALE! E POI SONO ANCHE LE BANCHE E POLITICI CHE ORCHESTRANO PRINCIPALMENTE CERTI FENOMENI !!! BLOCCARE LA TAV QUANDO LA FRANCIA HA GIA' INIZIATO DALL'ALTRO LATO I LAVORI !? RIGUARDO LE FALSE PENSIONI D'INVALIDITA' BISOGNEREBBE CONDANNARE PESANTEMENTE I MEDICI COMPIACENTI E CORROTTI (ROVINANDOLI A VITA !).RIUSCIRETE A FARE ALMENO UNA BUONA OPPOSIZIONE!?TUTTO QUESTO NON E' RIUSCITO MAI A NESSUNO E NON CREDO SIANO STATI TUTTI STUPIDI E SPROVVEDUTI!? RIFLETTIAMO BENE, STIAMO RISCHIANDO TROPPO !!!
    • angeldevil p. Utente certificato 4 anni fa
      ..secondo me invece dovresti anche un po' informarti sul petrolio e i grossi buchi nel sottosuolo...
    • Moira B. Utente certificato 4 anni fa
      Cerca di rispettare il bonton della rete. Scrivere in maiuscolo nel web significa urlare. Ed è considerato fastidioso per chi legge. grazie
  • Giampero Simone 4 anni fa
    Ma veramente qualcuno ha chiesto se può farsi fare da assistente parlamentare da sua moglie ? Che facciamo come Bossi e il Trota ? Ma siamo impazziti ?!?
  • vincenzo rosciano 4 anni fa
    Un governo guidato da una personalità fuori dai partiti con un misero programma, Legge elettorale, finanziamento ai partiti, tetto massimo (max 1)degli incarichi politici e indennità, nonchè degli stipendi di manager e dirigenti. Legge sulla corruzione con cessazione di incarico immediato.
    • Massimo Gaffeo 4 anni fa
      Misero programma dici? e intanto il mondo stà ad aspettare i comodi nostri? neanche una parola sull'economia e sui posti di lavoro...........si certo generici riferimenti l'economia verde e le menate di chi non ha uno straccio di idea in testa!!! non mi sembrano commenti di uno preoccupato per il suo posto di lavoro..........qui la finanza internazionale ci asfalta cari i miei idealisti da bar sport
  • Silvia Venchiarutti 4 anni fa
    Vorrei sapere se con Mussolini avrebbero potuto mettere in piedi il M5S ? Quelli come i grillini Muossolini li metteva al confino o li uccideva ..... con tutto il sangue versato e i morti che ci è costata questa democrazia malconcia adesso ci mancano i fascisti in parlamento !!!! Che schifo ! E poi ....bella la famiglia fascista , la donna non poteva parlare , era analfabeta e Mussolini le dava la medaglia se aveva 15 figli !!! Brava Lombardi !! Allora preferisco la famiglia allargata di Casini !!! Ma non dovevano candidarsi solo quelli puliti , onesti ....?!Se sitorna a votare non arrivano al 10 %....come perdere il consenso prima ancora di cominciare a governare !!! bravi !!!
    • angeldevil p. Utente certificato 4 anni fa
      ..secondo me dovresti informarti e riflettere prima di parlare...
    • Umberto Travostini Utente certificato 4 anni fa
      Il giudizio storico sul fascismo rimane sostanzialmente negativo nonostante i provvedimenti positivi presi dal regime e riconosciuti anche dalla storiografia antifascista : raggiungimento della quasi autosufficienza alimentare nel 1931 con la "battaglia del grano", l'istituzione dell'INPS, INAIL e Onmi, la nazionalizzazione delle banche e la costituzione dell'IRI e dell'IMI dopo lo schok del '29, le bonifiche ecc. Per il senso dello stato basta ricordare la famosa frase di Mussolini: "Niente contro lo stato, tutto nello stato e per lo stato". Non so che cosa dovrebbe ritrattare la Lombardi. Ha espresso un giudizio storico obiettivo basato su una dichiarazione e sui fatti del ventennio. Non credo proprio che volesse fare l'apologia della dittatura. Se il m5s si divide su un giudizio storico non credo che andrà molto lontano
  • Fabio. F. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi riprendento il discorso del portaborse, non sarebbe meglio fargli fare il portaborse chi stava nelle liste alla camera e al senato? Faccio un esempio se sono stati eletti 10 deputati si prenderanno dalla lista gli altri 10 sempre in ordine e se loro sono disponibili......dai che questo peno che sia giusto per chi crede veramente nel Movimento !!!!!!!!!! cosa ne pensate......
  • MASSIMO FRATINI 4 anni fa
    REFERENDUM LIRA – EURO. LA DOPPIA MONETA (EURO – LIRA) DAREBBE AL NOSTRO PAESE, LA POSSIBILITA’ DI STAMPARE MONETA(LIRA) PER INIETTARE LIQUIDITA’ NEL MERCATO INTERNO ITALIANO, COME HA FATTO LA F.R. AMERICANA!
  • angela d. Utente certificato 4 anni fa
    Crimi sta già riscuotendo simpatia, quel che dice è ponderato, intelligente e, soprattutto, chiarissimo..... non posso dire, purtroppo, lo stesso della Lombardo (e dico "purtroppo" in quanto donna) che, per chissà quale motivo remoto, si pone con una certa arroganza, un pizzico di presunzione e poca eleganza.... ma non mi fossilizzerei sugli impatti, del tutto soggettivi, della prima ora......siamo qui per sostenere il vs impegno per il cambiamente radicale del nostro BelPaese....
  • nicola severini 4 anni fa
    Spero che i contenuti di questo articolo non siamo veritieri. Sarebbe il ripetersi di un incubo. Dateci un taglio, ma serio però! http://odiolacasta.blogspot.it/2012/11/grande-bluff-grillo-concede-ai-deputati.html
  • francesco provenzano 4 anni fa
    Non posso crederci! Si tratta probabilmente di "fraintendimenti" malevoli della stampa di regime. In ogni caso, qualora fossero vere, le dichiarazioni della cittadina Lombardi sul fascismo buono dovrebbero comportare dimissioni immediate. Ma non è questo il fatto che desta maggiore preoccupazione. Si parla del possibile sostegno (fiducia?) dell'M5S ad un "governo tecnico". Ora, per quanto giovani e inesperti, non si può credere che i parlamentari 5S ritengano possa esistere un governo "tecnico" nell'accezione di neutrale. Viviamo in una società divisa in classi. L'esercizio del potere esecutivo avviene sempre su mandato della classe sociale dominante con l'obiettivo ultimo di decidere la ripartizione del prodotto sociale (quello che gli economisti borghesi chiamano PIL) a vantaggio esclusivo della borghesia. E' esattamente quello che ha fatto Monti, rappresentante ed epigono di una ideologia criminale come il neoliberismo. Oltre ad avere trasformato i lavoratori in merce (riforma Fornero del mercato del lavoro, approvata entusiasticamente anche dal PD), aver fatto "largo ai nostri giovani" obbligando gli attuali occupati a restare mediamente 7 anni in più sul posto di lavoro (riforma Fornero delle pensioni) ha, con l'introduzione dell'IMU,l'aumento dell'IVA, ecc. rastrellato risorse dalle famiglie già in grande sofferenza per trasferirli agli speculatori nostrani e internazionali che attaccano e si ingrassano sul debito sovrano, in particolare, dei PIIGS. Allora, se non si vuole dar vita ad un governo che converga sui principali punti programmatici del programma 5S (reddito di cittadinanza, conflitto di interessi, legge elettorale proporzionale), si scuota fino in fondo e senza tentennamenti l'albero dei consensi elettorali e ci si prepari fin d'ora con una opposizione rigorosa alla prossima tornata elettorale per raccogliere la maggioranza assoluta dei consensi che consenta all'M5S di governare senza mediazioni e compromessi. Saluti, Francesco Provenzano
  • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa
    A questo punto è d ' obbligo ,da parte di tutti ,grillini pentiti compresi ,la vigilanza democratica contro il pericolo nazifascista incarnato da grillo e berlusconi.se il pd avesse a cuore la democrazia avrebbe già organizzato manifestazioni in tutta italia contro tale pericolo . Non si muovono loro muoviamoci noi . In tutte le piazze un solo grido :NO AL FASCISMO!
  • simeone ricci 4 anni fa
    per favore dite o fate dire qualcosa da beppe sulla città della scienza!! prima di quel verme di de magistris!! vi prego simeone
  • Luca 5 Stelle Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei rassicurare i preoccupati di un eventuale governo tecnico. In questo caso deve essere chiaro (altrimenti significa non aver capito nulla) che tale formula NON SAREBBE UN MONTI BIS anche nel caso in cui Monti avesse tecnicamente il Governo. La formula che si applicherebbe sarebbe quella della cosiddetta "prorogatio" applicata anche nel governo Dini che duro' ben 127 giorni. Ora premesso cio' in tale situazione ci sarebbe un governo "dormiente" ma la CAPACITA' ESECUTIVA e totale del Parlamento di poter legiferare. A questo punto ogni schieramento e' libero di fare le sue proposte di legge, emendamenti ecc.. Che possono essere votate ed appoggiate oppure no dagli altri. Capite bene che in tale situazione non e' necessaria alcuna alleanza tipo quella cui alcuni auspicano PD-M5S ma, e lo sottolineo, se davvero si vuole fare il bene del paese quello sarebbe il banco di prova Piu' imparziale inquanto ad esempio sarebbero innanzitutto proposte ed approvate la nuova legge elettorale e la nomina del Presidente della Repubblica. Fatto queste seremmo ad un punto in cui un eventuale ritorno alle urne sarebbe in una sitazione decisamente migliore di quella attuale. Esiste inoltre la possibilita' che invece si possa proseguire colpo su colpo approvando le leggi e gli emendamenti che tutti dicono di essere favorevoli a fare in teoria tipo Riduzione costi della politica, conflitto d' dinteressi, ecc.. A quel punto si vedra' davvero chi vota o non vota per il bene del paese, senza per questo correre il richio che un dissenso faccia cadere un intero governo. Io credo quindi sia la soluzione piu' logica perche' se davvero molti punti ad esempio tra PD e M5S coincidono in questo mode esiste la possibilita' del FARE senza pero' vincolarsi in una FIDUCIA TOTALE E TRADIZIONALE, nella quale il rischio di un dissenso colpevolizzi uno schieramento del crollo di un governo.
  • mauro bocca 4 anni fa
    Conferenza stampa dei neo capigruppo del movimento e cosa leggiamo sui giornali specie quelli di sinistra? Roberta Lombardi elogia il fascismo e poi c'è ancora qualcuno che vorrebbe si appoggi un governo Bersani. Naturalmente che non verranno richiesti rimborsi elettorali, che lo stipendio dei parlamentari sarà di 5000 euro lordi e che tutti i soldi in più saranno devoluti in aiuti a nessuno interessa.
    • Luigi Coli Utente certificato 4 anni fa
      Mi sembra ormai che tutti sanno che il M5S non prenderà rimborsi elettorali. Per quanto riguarda lo stipendio non leggi niente perchè è stato proprio Crimi a dire ne riparliamo tra tre mesi. Non leggi altro della conferenza stampa perchè non hanno detto niente in conferenza stampa.
  • Marco de Felice Molfetta Utente certificato 4 anni fa
    Il problema è tutto nel considerare o meno il PD un interlocutore credibile per la realizzazione del programma... Personalmente io non ritengo che il PD abbia la minima intenzione di fare la maggior parte delle cose che il M5S si prefigge (d'altronde in campagna elettorale sono state dette cose completamente diverse e lo stesso Bersani dice, tanto per dirne una facile facile, che il finanziamento pubblico ai partiti è irrinunciabile in barba ai risultati di un referendum). Il PD non ha un reale interesse a mandare a casa il signor B. (ne ha avuto l'occasione dal 1996 al 2001 e niente) per un fatto molto semplice: il signor B. costituisce la loro armatura, la coperta dietro cui mascherare tutte le nefandezze (che comunque appaiono a ragione minori rispetto a quelle del signor B. ma sempre nefandezze indegne sono)... Allora la legge elettorale non si può fare perché B. lo impedisce, conflitto di interessi (che riguarda molti dei parlamentari PD) stessa roba, e così via. Un governo col PD sarebbe equivalente al non avere un governo perché semplicemente due forze tanto diverse (PD a protezione del sistema e delle sue storture, M5S proteso a cambiare tutto) non possono avere un punto in comune. Il risultato sarebbe di perdere uno magari pure due anni (come col Prodi-bis o con Monti) per poi trovarsi al punto di partenza (anzi peggio) col M5S completamente delegittimato (a ragione) e PD-PDL (con tutti diciamo gli intrallazzi) a succhiare le ultime briciole dal paese.
  • Silvia Galliano 4 anni fa
    Sono una mamma di tre figli piccoli, non vi ho votato e sentendo certe cose forse ho fatto anche bene, comunque cercate di non rovinare il mio futuro e quello dei miei figli! Vi dico solo un'altra cosa con questi imprenditori sembrate un po' quelli del PDL per loro chi rovina l'Italia sono i giudici non chi delinque, per voi equitalia non chi evade. Saluti e cercate almeno di rimboccarvi le maniche Silvia Galliano
    • claudio biagini 4 anni fa
      Cara Silvia, ho letto il tuo commento tra decine di altri e mi sento di risponderti perchè nelle tue parole non ho trovato l'astio e la preclusione riscontrati in altri commenti bensì una giustificata preoccupazione che condivido perchè anche io ho dei figli.Purtroppo il futuro dei nostri figli ce l'hanno rubato, senza andare troppo indietro nel tempo, vent'anni di malgoverno, la totale miopia di chi ci governava davanti ad una crisi sempre più crescente e drammatica (Berlusconi ancora pochi mesi fa parlava di ristoranti e aerei pieni)ed ora ci attendono anni duri e di sacrifici.Io non mi aspetto dei miracoli dal movimento 5 stelle che ho votato con la speranza nel cuore, ma perlomeno di vedere che già da adesso, a questi sacrifici parteciperanno anche tutti coloro che fin quì ci hanno portato.Io spero tanto che i nuovi parlamentari del movimento riescano a far cambiare la testa alla vecchia politica piuttosto che il contrario (come stanno cercando di fare) altrimenti temo che rispunteranno fuori i forconi di fresca memoria.
    • Moira B. Utente certificato 4 anni fa
      Beh con questi commenti non arriviamo da nessuna parte perchè sono del tutto soggettivi. Io potrei dirle che coloro che lei ha votato (PD o PDL che sia) hanno rovinato il mio di futuro! E spero davvero che non continuino a rovinarmelo! e che spero che lei in futuro voti con più oculatezza....ma se lo dicessi non arriverei a nulla. Ogni italiano ha votato come crede e con la speranza di migliorare il nostro paese e il nostro futuro, che non è solo suo o dei suoi figli, ma di tutti noi. E le assicuro che tutti ci teniamo al nostro futuro. Vede, votando Grillo io ho deciso di fare un salto nel buio, non sò cosa succederà, ho solo delle speranze. Tuttavia sò perfettamente perchè ho deciso di fare questo salto alla cieca: perchè sò con certezza che PD o PDL non avrebbero cambiato nulla. Sono 30 anni che a momenti alterni governano e non è cambiato nulla! credo che dopo 30 anni sia arrivato il momento di tentare nuove strade. Sapevo che votando Grillo sarebbe stata un incognita, ma allo stesso tempo, ragionandoci sù, ho pensato anche che se avessi continuato a votare PD e PDL sarebbe stata solo una morte lenta e dolorosa.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Ma che dici, svegliati...ma dove abiti all'olgettina ?????? Il futuro dei tuoi figli l'ha rovinato il tuo pappone di nano insieme al tuo gargamella....svegliati prima che i tuoi figli con uno sputo ti lavano la faccia.
  • caputo mauro Utente certificato 4 anni fa
    Scrivo agli eletti e non mi rispondono. Capisco che forse saremo in tanti, ma non dovrebbe esserci comunicazione tra I NOSTRI DIPENDENTI dentro e quelli fuori? Forse perchè sono critico con certe "decisioni"?
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Non credi che abbiano centomila impegni, non credi che sono giorni cruciali ? Lasciali prendere ancora un pochino di "coscienza" inteso come conoscenza del mondo in cui li abbiamo catapultati....poi si vedrà tra qualche settimana!
  • vittorio ferraresi Utente certificato 4 anni fa
    Non capisco. Abbiamo seguito Grillo in Sicilia Abbiamo seguito ed amato Grillo durante lo tsunami Abbiamo visto come si è comportata e si comporta la stampa nei confronti del movimento 5S Abbiamo visto come la stampa ha usato Salsi e Favia per scaricarli contro il Movimento e come sono miseramente scomparsi dall’orizzonte italiano. Usati come fazzoletti di carta loro due convinti di essere le vittime del Movimento, . Oggi possono realizzare solo cosa hanno perso sul piano morale soprattutto. Erano a caccia di poltrone e basta. Grillo ha avuto ragione a radiarli No ai talk show si è rivelata un indispensabile protezione dei nostri eletti e del Movimento vista l’odiosa posizione della stampa. No alla fiducia al Parlamento non è una novità se ne è sempre parlato. Non possiamo dare la nostra fiducia a chi ha tradito la fiducia degli Italiani per 20 anni Per favore non siamo al bar come quella massa di beoti che decidono quali dovranno essere le formazioni delle squadre di calcio considerando l’allenatore un incompetente. Grillo ha dato tutto se stesso ad un sogno che si è avverato. La fiducia che gli abbiamo dato è stata ampiamente ripagata dal successo avuto. Perché guastare pretendendo cose che non possiamo fisicamente dare. Fiducia ai traditori?????
    • vittorio ferraresi Utente certificato 4 anni fa
      caro Francesco, io sono uno che sta alla finestra e che non pretende soluzioni in 24 ore dalle elezioni. La situazione è difficile e condivido la posizione di Grillo che non intende mescolarsi ma votare solo quegli argomenti di comune interesse ,meglio dire di serio interesse per la Nazione. La Sicilia docet. M5s ha chiesto l'eliminazione delle province. Crocetta ha condiviso e vanno avanti. Qui la situazione è solo di orgoglio e di immagine. Ma il malato Italia dovrebbe avere priorità. Se Grillo dovesse cedere alla fiducia io sono sicuro che metà dei sostenitori lo mollerebbero me compreso. Penso che si arriverà ad un governo chiamiamolo "tecnico" con un fantoccio per capo che lascerà liberi i partiti di legiferare.Questa soluzione (la ho letta da più parti non è farina di un incompetente come me)potrebbe per un periodo breve consentire di promuovere le leggi più importanti con priorità alla legge elettorale.Alternativa le elezioni anticipate. Io desidero solo suggerire di non avere fretta e di attendere gli eventi prima di discutere fra di noi senza conoscere il dettaglio e la reale situazione esistente. Mi sembra che i giornali sguazzino nel venderci fesserie. Non mi fido di quella ciurmaglia di prezzolati.
    • francesco zoccali Utente certificato 4 anni fa
      Senza entrare nel merito delle cose che dici, alcune condivisibili altre meno, sarebbe interessante capire cosa pensi che debba succedere ora. 1)che sia il movimento 5 stelle a governare ? 2)che si vada di nuovo alle elezioni? (cosa per altro tecnicamente non possibile) 3)Che gli altri due partiti che per definizione non hanno un solo punto in comune sostengano un governo paralizzato per potere mandare tutto a gambe per aria e dare un vantaggio elettorale al movimento 5 stelle al prossimo giro elettorale ? Temo che l'idea più o meno esplicitamente espressa sia la numero 3 e sinceramente mi sembra non accettabile. Non basta dire no occorre dire cosa si fà invece, e quando, e come- Lo tsunami distrugge certamente ma poi il mare si ritira e lascia macerie. Invece La realizzazione dei punti comuni col programma PD vuol dire costruzione immediata, consolidamento dei risultati di questo scossone. La fiducia è un deterrente ed un elemento di pressione, la fiducia si dà e si può togliere. Questa posizione intransigente non è logicamente comprensibile o peggio è comprensibile solo alla luce di un bieco calcolo elettorale
  • Maria A. Utente certificato 4 anni fa
    Vergogna voglio le dimissioni della Lombardi
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Ma dai, chiedi le dimissioni del nano d'arcore che a proposito dell'altro cavaliere nè lodava anche le virtù erotiche, oppure quanto andava affermando Gasparri e la Russa, non ultima del Nano circa il pensiero sulla magistratura "è una montagna di merda"...Collusi che non siete altro.
  • Francesco 4 anni fa
    Io vorrei chiedervi se possibile di smetterla con queste violenze verbali tra noi e loro. A chi è più bravo o più puro sono sterili discorsi che non servono a nniente. E credo non serva neppure il parlare come fossimo in unn fortino assediato da violenti soldatesche. L'elezione al parlamento è un onore ed un onere perché si è chiamati a governare per gli italiani chiunque essi abbiano votato. Non diventiamo settari schifando chi la pensa diversamente o finiremo con l'auteocelebrazione. Cominciamo a pensare che non siamo in un consiglio comunale, serve una visione un po' più ampia. Grazie
  • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
    scusa isidoro il mio ultimo commento era x rispondere a un altro presunto elettore
  • berto1999 4 anni fa
    TTTI QUESTI COMMENTI DEI TROLL DEL PD, DIMOSTRANO CHE CON IL PD NON POTRA' MAI ESSERCI NESSUNA ALLEANZA! NO ALLA FIDUCIA AL PD! Il PD SFORNA PIU' TROLL DI BERLUSCONI. ROBA DA MATTI!
    • caputo mauro Utente certificato 4 anni fa
      Troll ci sarà tuo nonno. Smettetela di uscirvene puliti con la storia dei troll. Qui ci sono elettori ed iscritti che non pensano sia stata presa la soluzione migliore. Che costava andare a vedere se Bersani bluffava? Anche con B. farei quelle riforme. Facendole già si buttava giù tutto. Non le avrebbero mai fatte? Sicuro. Ma ora vallo a spiegare alla gente.
  • Maria A. Utente certificato 4 anni fa
    Se appoggerete un governo tecnico addio al mio voto
    • francesco zoccali Utente certificato 4 anni fa
      e quindi che si fà ? cosa, quando e come, ma rispettondo sistema di regole correnti, che ha meccanismi che consentono di cambiare le regole in modo controllato. Non basta dire no, occorre dire cosa, come e quando
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Con chi fare il governo ? ma è ovvio con tutti, simil-ammucchiata, La Russa alla difesa (F35) Gasparri alle telelcominicazioni (beauty-contest) il Nano d'Arcore alle finanze (stabilità) Gelmini (scuola e Università dei cervelli in fuga) Minetti allo spettacolo.......e il futuro è salvo. Un governo M5S, appoggiato da tutti quelli che hanno a cuore la sorte del Paese e che aprono la bocca sui punti di riforma copiati dal volantino del Movimento.....compresi gli ignominosi che hanno visto ancora riconfermate le loro poltrone per voto dei collusi. Approvate le poche riforme (legge elettorale inclusa) si torni al voto....e possiamo affermare che la rivoluzione pacifica è compiuta (unica al mondo) altrimenti ghigliottine e funi nelle pubbliche piazze per politici e collusi del ventennio.
    • ANDREA C. 4 anni fa
      non solo un governo tecnico ma anche uno in cui siano presenti altri vecchi partiti. L'occasione è unica per mandarli tutti a casa, non roviniamo tutto cadendo nel solito modo di fare politica.
  • Gilda Caronti Utente certificato 4 anni fa
    sognando un cambiamento, metto qui una proposta per un governo di persone che potrebbero piacere praticamente a tutti e a cui io darei fiducia: Pres. consiglio Stefano Rodota' http://it.wikipedia.org/wiki/Stefano_Rodot%C3%A0 Min beni culturali Roberto Benigni http://it.wikipedia.org/wiki/Roberto_Benigni Min salute Gino Strada http://it.wikipedia.org/wiki/Gino_Strada Min ambiente Patrizia Gentilini http://www.ilfattoquotidiano.it/blog/pgentilini/ Min trasporti Marco Ponti http://www.ilfattoquotidiano.it/blog/mponti/ Min Agricoltura Carlo Petrini http://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Petrini_%28gastronomo%29 Min Sviluppo Luca Mercalli http://it.wikipedia.org/wiki/Luca_Mercalli Min istruzione Alessandro Bergonzoni http://www.alessandrobergonzoni.it/ Min Difesa Francesco Vignarca Francesco Vignarca Min giustizia Michele Ainis http://it.wikipedia.org/wiki/Michele_Ainis Min Interni Gherardo Colombo http://it.wikipedia.org/wiki/Gherardo_Colombo Min Esteri Laura Boldrini http://it.wikipedia.org/wiki/Laura_Boldrini Min lavoro e prev sociale Marco Revelli http://it.wikipedia.org/wiki/Marco_Revelli Min. funzione pubblica Piercamillo Davigo http://it.wikipedia.org/wiki/Piercamillo_Davigo Min economia Giacomo Vaciago http://it.wikipedia.org/wiki/Giacomo_Vaciago Min pari opportunità Gianni Vattimo http://it.wikipedia.org/wiki/Gianni_Vattimo Min giustizia Lucia Castellano http://www.wuz.it/biografia/707/castellano-lucia.html Min telecomunicazioni Carlo Freccero http://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Freccero e perché l'Italia abbia un'ambasciatrice di cultura, grazia e bellezza (e in equilibrio sulle punte... ) : Presidente della Repubblica Carla Fracci http://it.wikipedia.org/wiki/Carla_Fracci https://www.facebook.com/notes/gilda-caronti/fanta-governo-a-5-stelle/10151538117684808
  • carletti g.jesi 4 anni fa
    caro Grillo ammetto che sono di centrosinistra ho' votato il tuo partito perche'vuole fare le cose giuste e ammiro la tua volonta' per il bene del paese, immaginavo un governo pd movimento 5 stelle .siccome non sono per niente daccordo che il pd e' sporco come tutti gli altri ti dico con il cuore che se non si fs un governo questa volta non avrai piu nessuna altra occasione e' un occasione unica che tu cocciutamente ti ostini di fare ,non riesco a capire dove vuoi arrivare ,possibile non riesci a capire che altre strade non ce ne sono e alle prossime elezioni avrai poco piu dei voti di monti che amarezza
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
      Ma se sei di centrosinistra perchè non hai votato PD?? ahhaa ma guarda un po' hai votato M5S sperando che poi si alleasse con il tuo centrosinistra ahaha da barzelletta
  • berto1999 4 anni fa
    Tutto questo polverone sollevato, per l'ennesima volta, sul fascismo, dimostra che dietro i troll ci sono i soliti impiegati del PD. Ormai il panorama italiano e' questo: la destra italiana sa solo dare del FROCIO, la sinistra sa solo dare del FASCISTA. Il PD e' ormai un movimento FOLKLORISTICO che riesce solo a dare del fascista all'interlocutore di turno, credendo di trovarsi negli anni QUARANTA. Con l'accento di Bersani, questo PD continua ad accusare: "fasita fasista fasista fasista!"(Fasista = Fascista senza la "C"). Il PD e' APPARENZA, ipocrisia, illusione, sentimentalismo, emozionalismo, hollywood, retorica, buonismo, nessuna sostanza, eccetera. Questo PD continua a masturbarsi pensando a se' stesso. Questo PD continua a ritenersi SUPERIORE agli altri partiti, si e' inventato una fedina morale che non esiste. CHE IPOCRISIA! Il PD e' caratterizzato dalla mancanza totale di argomenti. Caro PD, il fascismo oggi si chiama CAPITALFASCISMO, e' un fascismo autistico finanziario che ha escluso il popolo dall'economia reale. Caro PD, oggi il DUCE e' il DENARO. Caro PD, sei solo il rutto di tutto quello che i vostri politici hanno mangiato, sei il fetore emanato da quel MAGNA MAGNA. Nessuna fiducia a un PD che tutto e', tranne DEMOCRATICO.
    • V. M. Utente certificato 4 anni fa
      se tu avessi avuto in famiglia qualcuno ammazzato dopo atroci torture da quei vigliacchi in camicia nera, se tu avessi avuto qualcuno della tua famiglia deportato, se tuo nonno avesse dovuto bere olio di ricino, non perchè antifascista, ma solo perchè troppo povero per comprare le divise di piccola italiana e balilla ai suoi figli....e se pensassi che domani potrebbe capitare a te o ai tuoi famigliari, dopo le parole della Lombardi saresti a vomitare! Altro che stupidaggini!
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      vero come l'aria difatti mai qno di loro che rinunci senza pensarci troppo a gran parte dello stipendio ecc in una famiglia in crisi la prima cosa che si fa e' di risparmiare ed ogni membro rinuncia a tutto a favore dell'essenziale
    • Domenico D. Utente certificato 4 anni fa
      ok, ora sarai soddisfatto perchè ti sei sfogato; aspetto di vedere cosa pensi nel merito (se non mi sbaglio, il confronto delle idee si sviluppa nel merito, no?, anche se richiede più impegno e soprattutto maggiori conoscenze dei fatti e della storia)
  • carlo di rito 4 anni fa
    ciao Lombardi,sono antifascita perchè mio nonno lo lo inserì nel suo DNA per poi non farcelo dimenticare in eterno. fai il favore di non nominare quella parola, fa schifo e non può avere altri significati. agli albori le camice nere picchiavano tantissime persone. per favore parla di politica attuale e fatti i cazzi tuoi sul passato, non l'hai vissuto quindi non sai bene cosa significa vivere quei venta'anni, meglio che parli degli ultimi vent'anni. carlo
  • NICOLA . Utente certificato 4 anni fa
    NO A GOVERNO TECNICO BIS. NO A RIGOR MORTIS O ALTRI TECNICI. TOCCHIAMO ...... FERRO! NON POSSO CREDERE AI MIEI OCCHI E ALLE MIE ORECCHIE. SI CHIUDE A UN GOVERNO IN CUI NOI POTREMMO DETTARE LEGGE PER IISTO AL CAMBIAMENTO INSIEME A VENDOLA E BERSANI. E SI E' POSSIBILISTI PER UN GOVERNO TECNICO!!!??? NON CI POSSO CREDERE! ABBIAMO VISTO COSA PUO' FARE UN GOVERNO TECNICO. E' UNA DISGRAZIA. HO VOTATO 5 STELLE PER NON RIVEDERNE UN ALTRO. POI ESSENDO SOSTENUTO DA AMPIA MAGGIORANZA NOI AVREMO POCA INFLUENZA. NON FACCIAMO/FATE CAZZATE
  • Paolo Sole 4 anni fa
    L'inceneritore a Parma si farà, in Sicilia si vota insieme al Pd e ora si vocifera un appoggio ad un governo tecnico, magari con Monti e Amato. Proprio un bell'inizio!!!
  • valei 4 anni fa
    La presentazione online,un pò noiosa, ma utilissima per far capire che gli eletti del M5S non sono quei pericolosi eversori descritti dalla stampa,ma giovani ed anche preparati. Molti obiettano sulla mancanza di esperienza degli eletti, io ribalto il giudizio e dico che proprio perchè nuovi e non contaminati possono realmente cambiare un pò di cose per le quali per non cambiare si è sempre detto "non si può fare". Del resto quelli "esperti", i professori e quelli che di politica "ci capiscono" ci hanno ridotto così!! Escluso un appoggio a Bersani ed al suo giaguaro, anche un sostegno ad un governo tecnico deve passare per alcune importanti riforme: 1.riduzione del 50% dei parlamentari 2.abolizione delle province 3.dimezzamento degli stipendi della politica 4.riduzione delle Regioni (facciamo 4 o 5 macroregioni) 5.riduzione degli stipendi d'oro della Pubblica Amministrazione; (un vero scandalo!!!), 6.un piano per ridimensionare lo strapotere di Equitalia; 7. abolizione dell'Imu (anche se solo sulla prima casa) 8. una forma di moratoria per i piccoli imprenditori per i debiti con Equitalia; 9. un piano per il lavoro ai giovani; 10. un piano energetico ed industriale nazionale; fatte queste cose si può cambiare la legge elettorale e riandare al voto. Incaponirsi solo sul conflitto di interessi o sulla legge anticorruzione significa non voler affrontare prima i punti che interessano la gente.
    • francesco zoccali Utente certificato 4 anni fa
      il conflitto di interessi, non è un problema minore, vuol dire presenza di Berlusconi o meno, vuol dire cambiare il punto di aggregazione dell'elettorato di destra, vuol dire influire sul risultato elettorale e avere a che fare con una destra un pò più rispettabile
    • michele lonardelli 4 anni fa
      sai tutto quello che tu dici e giustissimo xò visto che ci anno derubato in cosi tanti anni sia l oro come parlamentari che anno fatto leggix l oro e per tutti quelli inprenditori oggi miliardari come l oro io direi che anche nel nome di tutta la brava gente che esiste in italia io direi che per tutti un controllo incrociato di tutto quello che anno percepito come stipendi da quando sono incarica e di tutti i beni che al momento risultano intestati a essi e sequalcosa non va congelargli tutti i conti correnti e beni e metterli a favore dello stato.poi mettere solo x 2 anni una tassa del 75 xcento per tutti quelli che fatturano dal milione di uero in su perche in tanti anni grazzie ai l oro commercialisti e alle l oro leggianno rubato a noi e allo stato inserire anche leggi che se sbagli non devi poter avere neanche i domiciliari troppo comodo modificare l art 18 noi non siamo oggetti o animali a cui l oro possono fare quello che vogliono e aiutare sopratutto tutti coloro anno una piccola azienda a poter andare avanti e non chiudere quindi non cacciare personale .e poi cambiare il cod penale leggi piu drastiche x tutti non solo sulla povera gente xche essa se la mia nazione non aveva il deficit creato da l oro e il sud aveva uno sviluppo industriale equo come al nord la criminalita non sarebbe mai esistita xche se tutti anno un lavoro nessuno sbaglierbbe nella vita .ORAAAAAAA MANDIAMOLI TUTTI A CASA E AGGIUSTIAMOLA STA CAZZO D ITALIA TOGLIAMOLI TUTTO A QUESTI CHE X ME SONO L ORO I VERI MAFIOSI CIAO BEPPE A PRESTO
  • Luisa B. Utente certificato 4 anni fa
    Siete del PD ? Mi sembra evidente visto i commenti del blog in ascesa; la vostra richiesta e' del tutto inappropriata, non possiamo fare un governo con voi, perché in tutti questi anni sia quando siete stati al governo ( non avete combinato un granché: legge sul conflitto d'interessi ? You remember ? RICORDATE ?, riforma della legge elettorale ? Mai presentata da voi, riforma delle pensioni ? Macche' avete lasciato passare poi le leggi porcata dello psiconano e di monti, riforma del lavoro ? anche quella lasciata fare ad altri; potrei ancora andare avanti ma passo alla parte della vostra opposizione ( sarebbe meglio dire finta opposizione) , avete lasciato passare di tutto, le leggi ad personal del nano , tutte le riforme sulla scuola della Gelmini , tutti i condoni, lo scudo fiscale , insomma proprio tutto cio' che il M5S vuole risistemare. State a sentire una buona volta per tutte, se voi non siete stati in grado di ripulire la fogna Italia e' perché siete coinvolti in questo sistema marcio. I M5S riusciranno a combinare qualcosa solo se rimarranno onesti e facciano soprattutto i punti del programma . Sempre M5S
  • Stefano Claps 4 anni fa
    Cari lettori, ho votato per 26 anni la sinistra (Pds, Ds, Pd); ma il 24 Febbraio, con estremo piacere, ho votato il M5S. La misura era colma: questi vecchi partiti hanno condotto l'Italia al fallimento, come la Grecia, ed è triste ammetterlo, anche se l'Italia è un paese ricchissimo, a mio avviso più della Germania. E, quindi, ora di dire basta, non farlo sarebbe una follia! Per fortuna, l'esordio del M5S è stato brillantissimo e fa ben sperare, ma non basta: gli italiani tutti debbono mirare ad una maggioranza autosufficiente per un cambiamento vero della nostra vita. Per raggiungere questo obbiettivo il M5S non deve cedere al richiamo delle sirene, per essere assorbiti da un sistema di corruzione e malaffare che ha prodotto il disastro attuale. Il M5S, quindi, deve rimanere fedele alle cose dette in campagna elettorale, in cui ha attaccato duramente il Pd ed il Pdl e non potrà mai votare la fiducia ad un governo guidato e composto da questi partiti. Qualora ciò accadesse Movimento morirebbe sul nascere, ma deve farsi portatore di una nuova visione della vita e di concepire il rapporto tra vita pubblica e vita privata, in cui la politica è un "servizio temporaneo nell'interesse della collettività". Riguardo al nuovo Governo, personalmente ritengo opportuno dare la fiducia ad un Esecutivo Tecnico, magari guidato da una persona per bene e davvero competente come Stefano Rodotà. Stefano Claps
  • Alessio Zampieri 4 anni fa
    Bene ora siete li! Per ora avete dimostrato solo arroganza e tanta ignoranza verso chi non vi ha votato, mi ricordate tanto gli epiteti di Berlusconi verso chi votava sinistra. Io voto, sostengo e pertecipo per la sinistra e non me ne vergogno come non me ne vergognavo quando ero insultato dalla destra. Il grillismo è la nuavo riproposizione del berlusconismo, uno solo al comando e tante pecorelle in adorazione del leader indiscusso. Vi riempite la bocca di parole come Democrazia diretta, quando palesemente di democrazia non c'è ne nemmeno l'ombra dalle vostre parti. Foste realmente democratici avreste rispetto per il 75% della popolazione che non vi ha votato. Che vi piaccia o no Bersani è stato scelto democraticamente, prima con le primarie e poi con il voto, come Berlusconi, come Monti. C'è un paese con l'acqua alla gola e sentiamo i commenti su quanto era bello il fascismo e che Casa Pound è solo razzista, violenta e folcloristica....alla faccia!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Per i collusi al vecchio e ignominoso mondo politico, la ghigliottina o la fune.
  • antonio rizzuti 4 anni fa
    Caro Grillo, non è passata una settimana dal voto e già mi sono pentito amaramente di aver appoggiato il tuo movimento e non tanto per la linea politica che deciderete di adottare, ma quanto per il fatto che in tutto questo trambusto vi siete dimenticati di parlare con noi elettori, dei nostri problemi(sono un lavoratore con contratto a termine, mia moglie vive di supplenze ed ho una bambina di 24 mesi da crescerere),parlavate di eliminare la vecchia classe politica e vi state comportando allo stesso modo, fin quando andrete avanti con questo inutile teatrino ed inizierete a lavorare per noi? Sono parole tue non mie, in cui esortavi a licenziare coloro che eletti in parlamento non facevano nulla, bene è ora che vi date una mossa fin ora hai tenuto a tacere i rappresentanti del movimento, bene, continua a farlo perchè di politici che sparano cazzate ne abbiamo avuti fin troppi non sentivamo la mancanza di nuovi, comunque sia spero si torni presto al voto la sensazione generale è che votare m5s sia stato un grosso errore.
    • miriam pesaresi 4 anni fa
      hai ragione ..tantissimi cittadini ( io compresa)hanno i tuoi stessi problemi. Solo un appunto : Vuoi almeno farli entrare? Secondo te in una settimana questi ragazzi dovrebbero risolvere problemi di decenni? Ti prego di nn ragionare con la forza della disperazione , quella nn porta da nessuna parte! Anche un albero x crescere ha bisogno di tempo. Capisci che nn e' cosi' facile ?
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Calma, bacchette magiche non esistono.....falli entrare dalla porta principale, i nostri ragazzi non ci deluderanno, mica è una rivoluzione armata. Credo che un altra ventina di giorni e il sistema è scardinato.
  • gianfranco mazza 4 anni fa
    Cittadina Lombardi la sua dichiarazione sul fascismo "buono" non lascia spazio a nessuna strumentalizzazione: lei non ha fatto nessuna analisi storica, ha solo sparato parole che dimostrano la sua totale inadeguatezza a parlare di cose a lei perfettamente ignote. Le sue infarinature di storia forse risalgono ai bignmini, ma bastava che lei avesse avuto l'umiltà di cercare su Wikipedia anche solo due voci per schiarirsi, forse, le idee: 1) il programma dei fascisti di San Sepolcro a Milano. del 23 marzo 1919, 2) la distruzione. a Milano. della sede del giornale socialista Avanti! e relativi morti assassinati e feriti dai fascisti il 15 aprile 1919. Non mi dilungo, per non tediarla, sui mandanti e i finanziatori delle bande nere, che se vuole potrà approfondire per conto suo. Vorrei tanto poter credere nella sua buona fede e carenza culturale e quindi pensare che per lei il fascismo buono è durato solo tre settimane. Se così fosse lo faccia sapere non solo a me che l'ho votata, ma pubblicamente anche agli altri milioni di elettori del 5stelle, perchè altrimenti lei rischia che la sua credibilità non superi le tre settimane.. povrepei
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Calma, ci vuole molta calma, giunti a questo punto della storia. Non serve creare il vuoto, Loro (l'ignominoso mondo dei politici, trombati e non ) non aspettano che questo, magari in sordina tenteranno un "golpe" per salvare le istituzioni (la storia insegna). La Lombardi è solo ignorante o parte di un giochino sviante ???? Il silenzio di Grillo e dei ragazzi M5S, i nostri ragazzi, è assordante e fà presagire il percorrere di una strada nuova per dribblare gli Ignominosi dei partiti PDL,PD-l e compagni di merende. TEMPO, ci vuole un pochino di tempo perchè la rivoluzione è cominciata e salvo strategie delle tensioni, allarmi terroristici, crolli del mondo finanziario e non......bomba o non bomba ROMA, della politica fatta da ignominosi uomini del passato è capitolata, siamo alle comiche finali......lasciamo fare e dire ai nostri ragazzi quello che vogliono, lasciamo tirar fuori anche le parole più represse, saranno i fatti a farli passare alla storia, a fare del M5S unico movimento mondiale che con un penna fece la rivoluzione.
    • Pino Morelli Utente certificato 4 anni fa
      sono perfettamente d'accordo con te e nei due casi, o è impreparata e ignorante o è fascista, non voglio che sia la portavoce di un movimento che ho votato
  • berto1999 4 anni fa
    La fiducia al PD non c'é, non puo' essere simulata, ne' trattata, ne' puo' essere un compromesso. Ridiamo valore al significato delle parole. La parola fiducia, ha un significato. NIENTE FIDUCIA AL PD! De facto questa fiducia non esiste. E il PD questa fiducia non la merita affatto. Tutti coloro che nel M5S chiedono di dare la fiducia al PD, sono piddini mascherati e troll, sperano che il M5S SALVI Bersani. Ma noi dobbiamo salvare la CULTURA , non questo PD di merda. Bersani e' un'anima morta, come Vendola, come D'Alema, come Fassino. La vecchia politica e' un malato terminale. CI vuole un cambiamento culturale, e questo cambiamento comincia qui, dal M5S, da un bel secco NO al PD e al PDL. Il PD non e' un Partito Democratico ma e' un conglomerato di Corporazioni. Il PD e' la mano SINISTRA delle Corporazioni. La mano destra e' il PDL. Due mani "sporche", teleguidate. PD e PDL, destra e sinistra, semplici strumenti dei Poteri Forti che si stanno spolpando l'Italia, che stanno abusando dei media, delle poltrone, per ingannare la gente. Ci vuole un cambiamento culturale. Bersani, sul reddito di cittadinanza, e' tale e quale a Brunetta: un VOLGARE ITALIOTA SENZA CERVELLO. Bersani, sulla politica della crescita aprioristica, e' uguale a Monti. Bersani e' quel PD completamente sprovvisto di gonadi e personalita'. PD e PDL sono partiti di EUNUCHI messi a guardia delle banche private. NIENTE FIDUCIA al PD. Il PD se ne vada a fare in culo.
    • Daniela Barba 4 anni fa
      Troppi insulti a chi la pensa in maniera diversa! Insieme all'immagine di Bersani come morto che cammina! Ho votato M5S ma comincio a pentirmene...il modo di offendere, la mancanza di rispetto per le altrui idee E' SIMILE A QUELLA USATA DAL....CAVALIERE ! e UNA CHIUSURA TOTALE NON SO SE AVRA' SOLO L'EFFETTO DI FAVORIRE IL GIA' NOMINATO BERLUSCONI E FAR PERDERE TEMPO PREZIOSO PER RISOLLEVARE LE SORTI DI UN PAESE ALLA DERIVA. DICIAMO NO A BERSANI...! BENE ! QUALI LE ALTERNATIVE PRATICAMENTE, PERO'!? PER COMINCIARE A FARE TUTTE LE BELLE COSE CHE CONDIVIDO PIENAMENTE ? FORSE NON CI E' ANCORA CHIARO CHE DI TEMPO NON CE N'E' PIU'....O MEGLIO :CHI PUO' PERMETTERSI DI ASPETTARE VUOLE DIRE CHE OLTRE IL TEMPO....HA ANCORA BUONE RISORSE ECONOMICHE ! e NON RAPPRESENTA,QUINDI LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI E DEI VOTANTI IL M5S !
    • francesco zoccali Utente certificato 4 anni fa
      .... e quindi cosa si fà? oltre a dire no bisogna dire cosa , come e quando ! però che per chi argomenta come te basta solo aspettare , te lo dirà il pensiero unico di Grillo e Casaleggio.
  • Antonio Candido 4 anni fa
    Cari Cittadini, caro Beppe e caro Gianroberto, pur essendo cittadino romano, ci tengo alle mie origini baresi...vi prego di leggere la situazione esplosiva della zona industriale di Bari: non mi dite, vi prego, di dare fiducia ad un governo PASSERA...un banchiere condannato con tanto di mani in pasta... "BARI - La notizia, come il diffondersi della paura, circolava in fabbrica da almeno sei mesi, da quando a tanti - nello stabilimento barese della Bridgestone - erano parsi chiari i programmi di «chiusura» della casa madre giapponese e della controllata europea con sede a Bruxelles. Ma quella «chiusura» - che il sindacato sino all’ultimo momento ha provato a scongiurare, per non dire ad esorcizzare (ma anche, come sussurra più di qualcuno, persino a nascondere) - da ieri pomeriggio è, seppur non nell’immediato, una crudele, amarissima, realtà. Un autentico pugno nello stomaco per i 950 dipendenti dello stabilimento di Bari-Modugno, per lo più quarantenni, padri di famiglia con tanto di mutuo o di fitto da pagare, ai quali vanno aggiunti almeno altri cento addetti ai servizi di pulizia e di manutenzione straordinaria e altrettanti giovani lavoratori interinali, operai a tutti gli affetti, pronti quanto e più degli altri a salvaguardare il loro posto di lavoro. "
  • erasmo67 4 anni fa
    "...la nostra è una rivoluzione culturale pacifica e democratica e non la fermeremo, il nostro unico senso di responsabilità è verso gli elettori che ci hanno dato mandato di attuare questa rivoluzione culturale che comunque è già in atto malgrado le resistenze di coloro che sono attaccati a poltrone e privilegi". E questo è un grave errrore! La responsabilità di un parlamentare è verso TUTTI i cittadini, anche quelli che non hanno votato per il M5S. Quando si governa "sono tutti figli tuoi" (Pierluigi Bersani)
  • goffredo d. Utente certificato 4 anni fa
    una persona che fa affermazioni così superficiali come quelle della Lombardi non è degna di essere una capogruppo, neanche a tempo! per quel che mi riguarda non è degna neanche di occupare rappresentare i cittadini nei banchi delle istituzioni. se ne dovrebbe andare! VERGOGNA!!!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Goffredo, pensi a quello che abbiamo avuto (rappresentanti) e che ancora siedono nei banchi istituzionali, da ventanni, Lei deve dire, a questo punto, per chi ha votato fino ad ora, e non mi venga a raccontare che non vota da 30 anni....sarebbe ancora di più colpevole. Bisogna che tutti noi ci assumessimo le nostre responsabilità, lasciando lavorare in pace i "nostri" ragazzi del M5S, a prescindere dagli errori che commettono/commetteranno, l'onestà gioca dalla loro parte come la poca esperienza (o totalmente nulla) ad avere a che fare con un mondo fuori dalla realtà quali sono diventati le Istituzioni, pieni di "rappresentanti" ignominosi che determinati a non mollare nulla, non si rendono conto che il loro tempo è più che scaduto, non si arrendono nemmeno davanti alla nostra determinazione e quella del M5S continuano a comportarsi con i soliti modi arroganti...finchè non faremo rotolare le loro teste nei cesti.
  • lorenzo c. Utente certificato 4 anni fa
    dai dai dai dai !!!!!!!
  • Pietro Zuanon Utente certificato 4 anni fa
    Beppe e grillini eletti, siamo alla resa dei conti. L'Italia si aspetta che proponiate ai partiti quello che avete promesso, drastico taglio deputati e senatori, niente finanzoamento ai partiti, pensioni al max. 4000€, stipendi funzionari pubblici diminuiti drasticamente,via tutti i privilegi, verifica fiscale ai politici ecc. ecc. ma sembra che solo le promesse stiano diventando trasparenti visto che vi siete già fissati uno stipendio di 11000€, se la notizia è esatta. Solo proponendo vedremo la reazione dei partiti. C'è la sensazione che stiate imboccando la solita strada della malapolitica all'italiana considerato anche che alla prima riunione siete già in disaccordo. Il mondo ci osserva, Vi osserva: non rovinate questa magica possibilità di cambiamento facendovi inglobare dal sistema. Aspettiamo fiduciosi, auguri.
    • maria amodio 4 anni fa
      scusi, ma da quale fonte ha appreso la notizia degli stipendi a € 11.000? Le ultime notizie diffuse sia per tv che sui giornali, parlano di €. 2.500 come limite...che secondo me, comunque, sono pochini.
  • margherita bisceglia Utente certificato 4 anni fa
    Sarò matta, ma tutta questa coerenza ostentata dagli attivisti del M5S mi spaventa. Ragazzi attenti...la coerenza non esiste. Tutto cambia a gran velocità, come ci si può attenere a qualcosa che concerne una situazione ormai passata? Lo so, non è facile spiegarlo a tutti, il popolo pretende ciò che gli è stato promesso come gli è stato promesso. Ma c'è da capire che le cose sono diverse lissù. Sono diverse ora. Ora c'è un paese in una situazione disastrosa e ostentare orgoglio, coerenza e apoliticità per me non è affatto intelligente. Si, i politici che ci sono ora sono schifosi, corrotti e tutto il resto. Ma parliamoci chiaro, ora quelli stanno li, e ci stanno da un sacco di tempo, sono stati ancora votati, quindi il paese ha bisogno che tutte le forze cooperino per tirarsi su. Ha bisogno di onestà. Da soli non andrete da nessuna parte perchè prima o poi la vostra coerenza crollerà e il popolo vi si rivolterà contro! La storia si ripete. Allora è meglio spiegarsi bene subito, promettendo impegno, ma non orgoglio e coerenza assoluta. l'intelligenza non è assoluta, non è categorica, l'intelligenza ragiona, discute, si mette in gioco conoscendo le sue debolezze. Ma veniamo all'apoliticità. La politica è una cosa meravigliosa, o almeno lo è stata. Per il semplice fatto che non lo è oggi, non dovreste presentarvi come apolitici, ma dovreste voler proporre una politica nuova, che secondo me è ciò che state facendo, però gli slogan di apoliticità anno più presa sulla massa. Insomma. coerenza e apoliticità. Attenzione alle armi a doppio taglio.
    • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
      cara Margherita, hai ragione e poni giustamente un invito alla ragionevolezza. Ma tant'è qui si sta avverando la dialettica hegeliana: da una tesi basata sulla troppa mediazione (politica) si sta passando ad un'antitesi basata sul bisogno di cambiamento, di non mediazione (antipolitica). Come dire che si passa da un "eccesso di dialogo" a un "eccesso di non dialogo" o rivoluzione che dir si voglia. Non a caso la parola "sinistra" è stata completamente tradita, abbandonata e smentita dal pd in nome di un'alleanza perpetua con il vaticano e con i padroni (è stata candidata in quel partito gente come Calearo e D'alema si e fatto dare hna carica nobiliare dentro al vaticano, oltre a partecipare a quella congrega di reazionari che è l'opus dei). Tutto questo il pd l'ha fatto per avere i numeri per governare, "dialogando" con i padroni. Ne esce um quadro delirante dove chi dovrebbe difendere i ceti deboli governa per un anno assime a berlusconi (hanno VOTATO assieme a berlusconi della roba tipo la legge fornero). Ora è ovvio che da una tesi del genere: dialogo a tutti i costi (femmineo esasperato) si passi all'esatto opposto cioè all'antitesi del mascolino esasperato (guerra è una delle parole grilline più rappresentative e ricorrenti). Sono due archetipi imprescindibili. Se si eccede da un lato poi se ne dovrà subire l'opposto. Chiedere come tu fai una sintesi è apprezzabile (per me) ed io stesso mi sto dando da fare in questa comunitá nella tua stessa direzione. Ma temo che una fase di antitesi sia inevitabile. un caro saluto
  • Amorveno Lapelosa Utente certificato 4 anni fa
    Secondo me l' unico modo per sbloccare la situazione è eleggere i presidenti di Camera e Senato, poi Napolitano crea un governo pupazzo (qualcosa per dire che abbiamo un governo), eleggere il nuovo capo dello stato il quale subito dopo scioglie le camere e si va a votare entro giugno.
  • Salvatore Portincasa 4 anni fa
    Nessun governo tecnico appoggiato da cinque stelle, è il sistema migliore per "disinnescare" il cambiamento. IL PROBLEMA SAREBBE STATO VERO SE BERLUSCONI AVESSE DETTO: NESSUNA ALLEANZA CON IL PD, MA VISTO CHE BERLUSCONI LO ASPETTA A BRACCIA APERTE PERCHE' DIRE DI NO AD UNA ALLEANZA POSSIBILE? A QUESTO PUNTO NON E' SALVARE L'ITALIA MA E' TOGLIERE LE CASTAGNE DAL FUOCO A BERSANI CHE OTTERREBBE DUE OBIETTIVI: SALVARE LA PELLE E DISINNESCARE IL CINQUE STELLE. perchè sono certo che nella lunga durata inizierebbe l'acquisto dei parlamentari cinque stelle e la melina su tutte le proposte del cinque stelle, (non è possibile ora, fate cadere il governo, la colpa è vostra, non si può fare. ecc. ecc.) QUINDI NIENTE INCIUCI, il governo può essere il prolungamento di quello che C'E' ADESSO, PD-PDL con PASSERA PRIMO MINISTRO, accettare di mettere un dito dentro quel pantano OGGI E' UNA FESSERIA STELLARE CHE BEPPE PAGHEREBBE A CARISSIMO PREZZO.
  • Vito A. 4 anni fa
    Il M5S e' morto gia` prima della dell'inizio della sua avventura in parlamento se si fa rappresentare da una che ritiene l'ideologia fascista una cosa buona. Ma come? Lo squadrismo? Il razzismo e le spranghe una nota di folklore? Basta con gli atteggiamenti da prima repubblica. SE NE DEVE ANDARE! ADESSO!
    • francesco m. 4 anni fa
      Noto troppa polemica e pregiudizio in questo commento!! Ci siamo fatti condurre per decenni verso una condizione di recessione e di cattiva fiducia verso il resto del mondo da una classe politica spregevole e corrotta che non ha fatto niente oltre che arraffare mega stipendi e privilegi, e quel poco che ha fatto sono perlopiù leggi e provvedimenti Ad personam!! Adesso che venga data, con i dovuti tempi, la possibilità di dimostrare cioè che è in grado di fare questo movimento fatto da persone normali (come sono realmente gli italiani) con la voglia di lavorare per lasciare un futuro migliore ai propri figli e nipoti!!
    • goffredo d. Utente certificato 4 anni fa
      sono daccordo. una che fa affermazioni così superficiali non è degna di essere una capogruppo, neanche a tempo! per quel che mi riguarda non è degna neanche di occupare rappresentare i cittadini nei banchi delle istituzioni. se ne dovrebbe andare! VERGOGNA!!!
  • Libera 5stelle Utente certificato 4 anni fa
    Chiediamo libertà al movimento 5 stelle! Chiediamo a gran voce la creazione di un partito, tramite una associazione con uno statuto democratico! Chiediamo di togliere a Casaleggio la gestione dei sistemi informatici, del software, dei soldi della pubblicità e della base dati degli iscritti! Riprendiamoci il movimento 5 stelle! Convinciamo i deputati a liberare il movimento 5 stelle: http://www.deputati5stelle.it/convinci.html Cittadini del movimento 5 stelle Libera 5 stelle http://www.deputati5stelle.it
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
      dietro sto sito e sta roba ci sta sicuramente Favia ... vi brucia il culo che vi hanno cacciato ? volevate il potere ? fottetevi andate in un altro paese a fare gli spazzini... L'italia non fa per voi ... Loro devono controllare tutto, chi ha permesso di creare tutto ciò ? Immagina se Favia avesse avuto potere di decidere? Allora sarebbe stato peggio di prima... Favia è andato in tv.. ha fatto i cazzi suoi, non ha rispettato il movimento ed è giusto che sia stato cacciato.. se non rispecchi il movimento e vuoi fare parte della vecchia logica dei partiti, allora vai in un'altro paese corrotto, l'Italia ha detto basta ai vecchi viscidi che vogliono lucrare sulle macerie... Se Dio esiste la pagherete...
  • graziano n nardi Utente certificato 4 anni fa
    ...giusto per specificare,mio nonno è stato fatto saltare in aria dai fascisti! ma non fu colpa del fascismo,ma dei fascisti....è diverso!
  • Federica RAFFONI 4 anni fa
    Vi ho votato e sostenuto. Cara Capogruppo, la dittatura e' dittatura. Non c'e' niente di positivo o di salvabile in essa. Siamo ancora al punto in cui dobbiamo ribadirlo ? Santo cielo.
    • Raffaele Binetti Utente certificato 4 anni fa
      Dio mio! ma dove stiamo andando, si dovrebbero vergognare chi inneggia tali ideologie , hai pienamente ragione questo non è il modo di affrontare i problemi di un paese allo sbamdo, in un momento delicato come questo, pensa a quanti scempi ha fatto la dittatura! lungi da ma anche al solo pensare! incominciamo bene!
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Ti ho votato perchè anche io la penso come te ma allora spiegami perchè per tanti anni sono state invase le piazze di bandiere rosse con falce e martello inneggiando ad una dittatura, quella comunista, feroce tanto quella fascista.Perchè non ci scandalizzavamo? Non possiamo dire anche di non aver saputo,si sapeva cosa succedava nei campi punitivi in Russia a coloro che non erano allineati o agli omosessuali a cui facevano dilaniare gli apparati sessuali dai cani.Ovvia! Non esistono più ideologie come dice Grillo ci sono solo idee buone e idee cattive.Cerchiamo di rincorrere le idee buone e basta.
  • pierfabio debandi 4 anni fa
    vorrei invitare la signora Renata Lombardi ad evitare di esprimere quelli che spero siano solo suoi pensieri personali,scusarsi magari con gli elettori, perchè qualora questi pensieri fossero condivisi anche dai vertici del movimento, me ne dissocerei immediatamente
    • Raffaele Binetti Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con te! Io ho votato Grillo in quanto non appartenente a ideologie fasciste, certo questa signora dovrebbe chiedere scusa a tutti gli elettori per certe esternazioni nostalgiche ideologiche estremiste di destra. Io spero che Grillo e il resto del movimento la pensi in modo diverso altrimenti è un guaio!
  • romeriremo 4 anni fa
    Un Governo tecnico a tempo, che si proponga di portare a casa quelle 10 leggi indispensabili per rendere l'Italia un autentica democrazia,poi al voto. "questo è l'attimo fuggente che il M5S deve coglire al volo, domani potrebbe essere troppo tardi".! un simpatizzante della prima ora.!
  • Fabrizio Scotti 4 anni fa
    URGENTE Ora che abbiamo ottenuto i voti abbiamo la responsabilità' di far qualcosa e di farlo presto.Le guerre di trincea sono lunghe ed estenuanti ,spesso senza vincitori.Stare fermi ed aspettare,non trasmettere ai cittadini la sensazione palese che le cose sono cambiate a cominciare dalla velocità' dei provvedimenti ,rischia di portare il movimento alla stregua degli altri partiti con conseguente calo dei consensi.Foza ragazzi e vi prego non cadete anche voi nel tranello delle tattiche.La nostra Italia ha bisogno di risposte veloci
    • mirco s. Utente certificato 4 anni fa
      Al contrario, qui si trasmette forte e chiara la sensazione di NON VOLER FARE ASSOLUTAMENTE NULLA! Non so te, ma io mi sento preso per il culo alla stragrande, per l'ennesima volta.
  • federica Vanni 4 anni fa
    Vi sentite bene? Avete visitato Palazzo Madama e il resto e volete allontanarvi dalla REALTA'? Appoggiare un governo tecnico con Monti? Sono state fatte delle elezioni, l'economia e' ferma, quanto sono costate le elezioni di 10 giorni fa'? Ma lo sapete ? Parlate di altre elezioni? Sapete quanto costa? in soldini? Prendiamoci le nostre responsabilita'.... Notav, abolizione legge Gelmini , abolizione finanziamento pubblico ai partiti,part.time alle donne, abolizione province, abolizzione spese militari, riduzione stipendio ai parlamentari, aiuto alle piccole e medie imprese.Subito , non c'e' tempo da perdere . Invito al capogruppo Lombardi:Prima di parlare pensa perche' parole poco pensate possono portare pentimento.....Chiedi almeno scusa, e dimettiti. Almeno per i Partigiani morti e studia storia.
  • graziano n nardi Utente certificato 4 anni fa
    .fascismo,comunismo,socialismo ecc. sono tutte ideologie che partivano da un pensiero positivo,per la costruzione di una società equa e civile.Il pensiero di base era giusto.la sete di potere e la situazione politica dei tempi hanno corrotto quelle ideologie trasformandole spesso in totalitarismi criminali.Il comunismo è stato criminale quanto il fascismo,ma in italia è più forte il sentimento antifascista perchè la storia è scritta dai vincitori,e tra i vincitori c'era la Russia comunista,ma aprendo libri seri di storia si scopre che il comunismo in Russia (come in Cina,ecc.)ha portato a campi di concentramento(Gulag)lavori forzati ed esecuzioni sommarie.Stesso schifo del fascismo applicato nei tempi passati.Quindi,dire che l'ideologia pura del fascismo(come del comunismo)non erano sbagliate,è dire il vero.Altra cosa è appoggiare ciò che fascismo (o comunismo) hanno portato nella storia.
    • michele moretti 4 anni fa
      perfetto. Le idee nascono tutte buone perchè aspirano a migliorare le condizioni di vita del popolo o di una fetta consistente del popolo. Poi sono gli uomini che le applicano che le trasformano nei mostri che poi il tempo che è galantuomo condanna
  • Isidoro Annino 4 anni fa
    Ora che sanno chi siete, consideratevi in guerra ! Si, perchè non sapete in che guaio vi siete cacciati ! Vi metteranno i finanzieri alle calcagna, la magistratura alle costole, le microspie in casa, il cellulare ed il telefono sotto controllo; indagheranno sui vostri conti correnti, sui debiti che avete contratto e su chi sono i vostri creditori, sui vostri cari e sulle loro vite; manderanno a trovare voi e loro da personaggi apparentemente "innocui" che faranno "innocenti" promesse di guadagni facili o di omaggi; vi metteranno i paparazzi alle calcagna per scoprire i vostri punti deboli (vi piacciono le donnine ? avete l'amante ? vi piace giocare d'azzardo ? vi piace alzare il gomito ? etc.). Ogni istante della vostra vita sarà, d'ora in poi, sotto una lente di ingrandimento; perchè proveranno a distruggere l'immagine con cui vi siete presentati, quella del "cittadino onesto e senza macchia". Basta ripassare un pò della storia per sapere come si comporteranno per distruggervi. Volete qualche esempio a vario orientamento politico ? Eccovelo : Berlusconi; Fini; Marrazzo; Del Turco; Scalfaro; e, il meno recente, Giovanni Leone con lo scandalo Lockheed, a causa del quale, Grazie alla codardia del suo partito, la Dc, e alla protervia dell’opposizione, il PCI, il capo dello Stato fu accompagnato alla porta, salvo poi essere riabilitato vent’anni dopo (la giornalista dell’Espresso che si era resa responsabile di quella caccia all’uomo fu condannata, ma nessuno lo ricorda più); e tanti altri. Insomma, aprite gli occhi, mettetevi le mutande di latta e il coltello tra i denti ! Noi, i vostri elettori, proveremo a continuare credere in voi finchè ce lo consentiranno. Ma dovete fare presto a spazzarli via ! E siccome non vogliamo che impariate ad utilizzare le stesse tecniche, forse esiste un solo modo democratico : andare presto a nuove elezioni ! Ci penseremo noi ad anientarli !
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      io so che al pd meno di 4500 € netti al mese non avrebbero vita dignitosa.(dichiarato a piazza pulita ieri sera) DIGNITOSA VITA X CHI HA LAVORATO PIU DI 40 ANNI NO? DIGNITOSA X CHI E' INVALIDO VERO N0? DIGNITOSA X CHI HA AVUTO TERREMOTI INONDAZIONI NO? XKE A NOI TUTTI NON DANNO LA POSSIBILITA DI GUADAGNARE 4500€ NETTI AL MESE? basta politici stra pagati pensionati che vanno ancora in parlamento a proporre(e far passare in gran segreto) provvedimenti paraculo x la casta vedi amato 31000 € netti al mese di pensione.
    • Ettore . Utente certificato 4 anni fa
      Hai ragione! Saranno come pecore al macello. Fra poco comincieranno con avvisi di garanzia e sputtanamenti vari. Ci sono troppi interessi occulti, decenni di ruberie a rischio di essere scoperte, intrallazzi bancari e borsistici. Sentono aprirsi il terreno sotto i loro piedi e non sara' facile difendersi. Dicono che la Verita' vince sempre....Speriamo! - Saluti
    • daniele r. Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo succedera. sapere tutto e' una cosa usare questo sapere x rovinare la gente e' un 'altra non esistono curiosi nel mondo dei riflettori ma solo scopritori di punti deboli x opprimere chiunque,per chiunque sa come usarli(o possa pagare) prima di infangare i nuovi bisognerebbe scoprire sui vecchi cosa hanno realmente infangato in tutti questi anni
    • Tizia Qualunque 4 anni fa
      Se davvero sono onesti perché mai dovrebbero temere qualcosa dalla polizia o dalla finanza? O forse han qualcosa da nascondere? Io, accertamenti su quelli che sono dipendenti nostri (degli italiani, intendo) non solo li auspico, ma li pretendo. Se ce ne fossero stati di più in passato e la giustizia funzionasse davvero non avremmo certa feccia in parlamento oggi (vedi il nano).
    • Rita L. Utente certificato 4 anni fa
      va benissimo controllarli ...ma controlliamo anche d'alema e bersani e la bindi ... etc. etc. nel più piccolo particolare, eh!
    • Francesco Bastreghi 4 anni fa
      Cosa c'è di male a sapere tutto su i nostri dipendenti? Mica l'ha ordinato il dottore a fare il deputato o il senatore!!
    • Francesco Bastreghi 4 anni fa
      E perche non dovrebbero essere controllati i nostri dipendenti? Cosa c'è di male?
  • Maria 4 anni fa
    Ieri è stata un cosa bellissima!!!! Solo i giornalisti e gli ottusi non ne hanno afferrato il senso e la portata. L'unica cosa che mi preoccupa è che, anche alla luce del post di Beppe sul "NON VINCOLO DI MANDATO" degli eletti, alcuni 5 stelle possano fare il salto di casacca che è stato ribadito ieri pubblicamente anche dal portavoce al Senato Crimi. Che ci sia nell'aria una manovra in questo senso GIA' CONOSCIUTA dai vertici del Movimento ( e magari già approvata?) perpetuando la moda degli inciuci e magari fingendo di indignarsi? Scusate ma ho una certa età e notevole esperienza di questi comportamenti e strategie.
  • stefano volpini 4 anni fa
    "...i contadini, gli operai, i commercianti, la classe media, tutti sono testimoni... invece loro preferiscono non parlare di questi 13 anni passati, ma solo degli ultimi sei mesi... chi è il responsabile? Loro! I partiti! Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbia...mo una nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. sono loro i responsabili! Io vengo confuso.. oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti nella tomba! Io vedo questa sufficienza borghese nel giudicare il nostro movimento..mi hanno proposto un'alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico...noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E' un movimento che non può essere fermato... non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta..noi non siamo un partito, rappresentiamo l'intero popolo, un popolo nuovo..." Discorso alla nazione di Adolf Hitler, 1932
    • caputo mauro Utente certificato 4 anni fa
      I contenuti diversi. Qualunque analogia è semplicemente casuale. Potremmo trovare anche analogie con la Bibbia ed il Popul Vuh, volendo. Non mi sembra corretto scrivere certe cose. E qui mi fermo......
  • Corrado Galletti 4 anni fa
    Questo articolo di Gramellini dice tutto. Io ho votato per M5S, non per una fascistoide. http://www.lastampa.it/2013/03/05/cultura/opinioni/buongiorno/richiesta-di-dimissioni-ao0YYAlI7S6nsnXiaTngkN/pagina.html
  • Luigi V. Utente certificato 4 anni fa
    Appoggio ad un governo di tecnici? Ma siete fuori di testa! Magari un Rigor Montis bis? Invece di denunciare i partiti per attentato alla costituzione per avere appoggiato l'attuale governo con quello che non oso definire che un colpo di stato pur di mantenere i loro privilegi davvero volete sostenere un'altra di queste oscenità di una pseudemocrazia ormai morente? Così ci ritroveremo un altro potente della più bieca finanza internazionale al governo che l'unico scopo che ha è mantenere i suoi privilegi e quelli della classe politica che la appoggia e che della crisi economica l'unica cosa che gli frega è come trarne profitto con operazioni speculative per portare poi al sicuro fuori dall'Italia i guadagni nei paradisi fiscali all'estero. Magari un tecnico della Banca d'Italia così potrà meglio controllare tali operazioni speculative come ha fatto a suo tempo con i titolo di stato dell'Argentina e le obbligazioni Parmalat? Io propongo addirittura qualcuno molto vicino a Monti che l'esperienza di falso in bilancio se l'è gia abbondantemente fatta nel consiglio di amministrazione della Parmalat (chi ha orecchi per intendere intenda!). Io non ho votato alle elezioni ma non escludo di votare M5S alle prossime sulla base di ciò che il M5S dirà e farà nei prossimi mesi che ci separano dalle elezioni! Ma se il buon giorno si vede dal mattino credo proprio che dovrò ricredermi!
  • Fuoco sui Comunisti 4 anni fa
    http://www.lamentone.it/politica/item/120-il-senatore-grillino-che-non-sa-dov-%C3%A8-il-senato-il-video.html
  • Pina L. Utente certificato 4 anni fa
    buongiorno, mio padre, oltre 90 anni, il fascismo non l'ha studiato sui libri, l'ha vissuto e sa personalmente cosa sia il fascismo reale, quello che non si legge sui libri. sn davvero delusa. tanto.
    • Pino Morelli Utente certificato 4 anni fa
      vattelo a leggere tu quello che ha scritto la nostra portavoce, anzi per risparmiarti la fatica l'ho preso dal suo blog e l'ho trasferito in un commento antecedente a questo. Quello che ha detto la Lombardi giustifica i milioni di morti, la guerra civile, le deportazioni, il terrore? E poi, studia un poco di più la storia, il fascismo non nasce con idee socialiste, Mussolini era un socialista, nasce con le idee di Mussolini che voleva portare ordine ad una nazione che non aveva spina dorsale. Una nazione vituperata dai padroni e dai sovrani dove l'analfabetismo era la regola e le donne non avevano nessun diritto. Ma di cosa stai parlando?
    • Tizia Qualunque 4 anni fa
      Maria P. Stronzate! Il fascismo è nato quando Mussolini è stato cacciato a calci in culo dal partito socialista perché voleva la guerra (Fiume vi dice niente?) e da subito, da prima della marcia su Roma, si è organizzato in squadre di picchiatori che andavano a menare la gente che non era d'accordo con loro. Non nego abbia apportato alcune (poche) migliorie all'Italia, tipo la cassa maternità, l'INPS, l'INAIL e la bonifica delle paludi, ma l'ha fatto usando la violenza, ammazzando o mandando al confino tutti gli oppositori, sciogliendo il parlamento e dichiarando fuorilegge tutti coloro che si sono opposti. E questa NON è democrazia.
    • Maria P. Utente certificato 4 anni fa
      Ma fai come i giornalisti che mettono in bocca delle persone cose non dette? LEGGI QUELLO CHE VERAMENTE ha detto Roberta. Nessuna apologia del fascismo.Ha solo detto una cosa vera che all'inizio il fascismo si basava su idee socialiste.DOPO solo DOPO è avvenuta la tragica trasformazione.
  • peppe cerillo 4 anni fa
    Sono veramente disgustato dall'idiozia e dalla miopia politica che in queste ore sento vomitare dagli esponenti di quel partito che purtroppo in molti abbiamo votato, sperando che fosse possibile finalmente scardinare l'assetto piduista del parlamento, che da molti anni vedeva estromessa la sinistra dalle aule. Sono circa dieci anni che in parlamento il centro si è fatto sinistra e la destra si è fatta centro per far posto all'ultradestra. Noi vi abbiamo votato per questo. Per costringere l'ala sinistra(o destra?) di questo parlamento marcio a trattare con una qualche forma di sinistra. Nei fatti e non nelle parole. Oggi questo sarebbe possibile: per la prima volta dal 1985 sarebbe veramente possibile avere un governo con un programma veramente di sinistra. Che voi NEI FATTI rifiutate, regalandoci una proroga dell'orrendo governo Monti (il peggiore di tutti). In parlamento si va per parlamentare SUI PROGRAMMI e non sulle chiacchiere vuote e sulle prese di posizione cazzologiche. E non accetto lezioni di antagonismo dal primo idiota che mi si para innanzi, dato che da più di venti anni faccio della SERIA militanza antagonista. L'antagonismo non si vive in parlamento a 5000 euro al mese (non avevate detto tre?). E poi se volevate solo sfasciare il parlamento e non farne parte attivamente, perchè non avete semplicemente fatto una campagna per l'astensione verbalizzata o per l'annullo del voto????? E avete ragione... siamo noi che dobbiamo fare autocritica. Abbiamo votato dei pagliacci senza uno straccio di strategia politica. Vi assicuro che non lo faremo mai più. E che siamo in molti. Torneremo al nostro sano antagonismo senza leader pagliacci ed in mala fede. A prendere mazzate. Ma ogni tanto a darne anche qualcuna. Voi statevene seduti ad ascoltare il vostro capo del governo Corrado Passera, di cui nei fatti siete i paladini, con il 3-4 percento che prenderete (se vi va bene) alla prossima tornata. A non rivederci (spero)
  • Pino Morelli Utente certificato 4 anni fa
    "Se parliamo delle ideologie, penso all’episodio recente di “Grillo che apre a Casapound”. Prima questione: qualcuno mi dice, finchè esistono loro il fascismo non sarà morto, quindi non mi dire che questa ideologia non rappresenta una minaccia presente. Da quello che conosco di Casapound, del fascismo hanno conservato solo la parte folcloristica (se vogliamo dire così), razzista e sprangaiola. Che non comprende l’ideologia del fascismo, che prima che degenerasse aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello stato e la tutela della famiglia. Quindi come si vede Casapound non è il fascismo ma una parte del fascismo. E quindi solo in parte riconducibile ad esso. Seconda questione, e questo per me è il punto fondamentale, sono 30 anni che fascismo e comunismo in Italia non esistono più. Invocarne lo spettro a targhe alterne è l’ennesimo tentativo di distrazione di massa: ti agito davanti il noto spauracchio perché voglio far leva sulle tue paure per portarti dalla mia parte. Non sono i fascisti o i comunisti che ci hanno impoverito, tolto i diritti, precarizzato l’esistenza, reso un incubo il pensiero del futuro." Chi ha pronunciato questo discorso? Storace, er Pecora o Roberta Lombardi? Indovinate un po. Vengo da una famiglia antifascista per tradizione e storia (sono di San Lorenzo - Roma) e, onestamente, avere questa portavoce mi fa sentire male. Ma davvero stiamo a questo punto?
    • mariapaola caorsi 4 anni fa
      La capogruppo LOmbardi ha scritto che la caratteristica del fascismo fu quella di cambiare sempre le carte in tavola in un crescente delirio di contraddizioni, tutto questo mi ricorda un imbecille ci ha Sgovernato per vent'anni, che dice tutto e il contrario di tutto compresi commenti ed amenità sul fascismo tipo le vacanze dei dissidenti a Ventotene e quant'altro. Ma la Lombardi dice anche che Casa Pound è la parte "folcloristica" del fascismo, mi definisca folcloristica perfavore . Mi auguro che sia una boutade post elettorale o quanto meno una caduta di stile. Perchè se così non fosse , le ricordo che lei è una nostra dipendente, pagata (meno) per riparare alle aberrazioni dei governi precedenti e che la frase del suo leader "arrendetevi siete circondati!" vale anche e soprattutto per lei.
    • fabrizio . Utente certificato 4 anni fa
      siamo messi male, male, male....
  • Franco G. Utente certificato 4 anni fa
    Splendidi ragazzi ma, essendo alla prima esperienza politica se non al primo lavoro possono fare il ministro o il sottosegretario? Ecco quel che non avevo capito sinora. Il M5S può offrire idee meravigliose ma non può offrire un elenco di persone in grado di governare, nel senso di fare i ministri. Spingerei per un governo guidato da Emma Bonino con un elenco di riforme in grado di far diventare civile questo paese. Un abbraccio a tutti.
    • Rosanna Fronteddu 4 anni fa
      Io ho molta fiducia nella novità, abbiamo visto dove ci ha portato l'esperienza ora aspettiamo... Occhio ai pregiudizi, però: la Meli del Corriere della sera, ad Agorà, si è sentita in dovere di affermare che nel M5S c'è gran parte di studenti, disoccupati e impiegati, quindi una gran parte di "Italia Assistita!!!" Definita proprio così, pare normale? Continuino pure a seguire i depositari dello scibile... In bocca al lupo a tutti!!
  • my 5 4 anni fa
    SONO MY_5 HO POSTATO 4 COMMENTI DA LEGGERE CERCATELI SCRIVO GRANDE E INTESTATO MONTI MONTI MONTI VERO CAPO DELL' EUROPA BCE IT CHE DETIENE LA CORDA DEI SOLDI E DEI TRATTATI TAGLIA TASSA PRIVATIZZA PAREGGIO BILANCIO HA CHIAMATO I CAPI GRUPPI DEI PARTITI COMPRESO GRILLO E GLI HA RICORDATO CHE COMUNQUE VADI CI SONO ACCORDI EUROPEI DA RISPETTARE IMMAGINO CHE IL SI SIA STATO UNANIME. SENZA SOVRANITA' SEI SPACCIATO HANNO TUTTO SOTTO CONTROLLO E NON MOLLANO COSTI CHE FAI LA FINE DELLE GRECIA TE PAESE PIU' RICCO E CORROTTO POLITICAMENTE. SONO MY_5 UNO DEL MOVIMENTO HO VOTATO E SEGUO FATEVENE UN' IDEA NON TUTTO E' ORO SE LUCCICA FATE COPIA INCOLLA TENETELI LEGGETELI E MANDATELI UNO STATO CON MONETA SOVRANA NON CREA DEBITO 100 MLD INTERESSI 100 MLD PRIVATIZZAZIONI ALL' ANNO PER 10 ANNI DEI 2.000 MLD. E' LA FINE FERMIAMOLI DEFINITIVAMENTE COPIATE I COMMENTI LEGGETELI E FATELI PASSARE MOVIMENTO IMPARATE A PENSARE E PARLARE COSI: .PARMA: Università studentessa denuncia verita` sull'Euro-Truffa http://www.youtube.com/watch?v=HdvGfPO9cNI FORZA AL LAVORO MY_5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 - POST 4 di 4 SFOGLIA CERCAMI E LEGGI SCRIVO GRANDE GRILLO RINNEGA L' EVIDENZA. E' UN VENDUTO http://www.youtube.com/watch?v=fkPR8DpDaCI OGM. 2012 approvato in sordina. I magazzini al nord sono pieni mantengono di sintesi antiparassitari-anticrittogamici modificati rilasciandoli negli alimenti che danneggiano le tue cellule. Le scie chimiche da vent' anni e piu' avvelenano i cieli con metalli pesanti e altro, per fini militati e rilevamento giacimenti. I satelliti non rilevano senza aumento conduttibilita' atmosferica. Le fusioni a freddo (2) esistono CORREA E LE SCIE CHIMICHE http://www.youtube.com/watch?v=rXgB2WAkgu8 SE GRILLO NON FA E TACE NASCONDE CIO' CHE SA' Beppe Grillo dal 1998 non parla più di Signoraggio Bancario. Perchè? http://www.youtube.com/watch?v=fZwja8sVSJ8 DEVONO SAPERLO TUTTI http://www.youtube.com/watch?v=QcMJ_LlNhlA beppe grillo e la casaleggio associati http://www.youtube.com/watch?v=cFsEFDt37yU GRILLO RINNEGA IL VERO PROBLEMA http://www.youtube.com/watch?v=9NHG9Z_1V70 http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk sputtanato il vero BEPPE GRILLO http://www.youtube.com/watch?v=MgCvOj3XA64 IO SONO PER GRILLO E VOI, MA HO VOTATO TUTTA LA VERITA' DELLA SOVRANITA E LE COSE CHE DA VENT' ANNI SI DICONO. TUTTE O MINIAMO LA BASE DEL MALE EUROPEO E ITALIANO O IL MALE MINERA' NOI E TE RIFATEVI LA MENTE CON TUTTI I VIDEO DI Beppe Grillo Napoli Monnezza Day parte 1/6 http://www.youtube.com/watch?v=5hy9ZoZZBrU PERCHE' GRILLO NON HA MESSO NEL PROGRAMMA LA SOVRANITA' MONETARIA PRIMA SOLUZIONE CHE RISOLVE l' ITALIA E INCORAGGIA GLI ALTRI PIIGS APRENDO UNA BRECCIA NELL' EUROPA COME UNA SCATOLA DI TONNO ??? IDEE CHIARE GRILLO E SOPRATUTTO VOI PARLAMENTARI DA NOI ELETTI IN NOME DELLA VERITA' PER I POPOLI. MY_5
  • daniele 4 anni fa
    Un governo tecnico? Un governo tecnico? Ma se ho votato M5s proprio per non avere più un governo tecnico! Per non avere un governo espressione degli interessi 'forti', delle banche, delle industrie, del nord-Europa! E ora, proprio con il 'mio' voto, si fa un altro governo tecnico? Con Passera, espressione delle banche? Espressione dei diktat europei? Espressione del rigorismo fine a se stesso? Ehi, ma il mio voto lo volete ancora oppure no? Allora che vada un governo di attenzione 'sociale' e indirizzatelo sui punti che rispettino le 'nostre' sensibilità di cittadini-consumatori, di padri di famiglia, di ragazzi disoccupati, etc.
  • Daniele Zattoni 4 anni fa
    RES - PRIVATA Abbiamo dovuto attendere 2000 anni per trovarne consapevolezza. Buon lavoro ragazzi!
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 post 3 di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE TRATTTO DI Maastricht http://www.integrazionemigranti.gov.it/Documenti/Documents/Normativa/Trattati%20e%20Convenzioni/Trattato%20Maastricht.pdf -Sovranita' di interpretazione Corte Suprema Europea di Giustizia art. 173 art. 177 Rinuncia sovranita' monetaria art. 105A Rinunica sovranita' Art 157/2 Doveri dei governi di esprimere la volonta politica dei cittadiniArt. 138 A Italia contro le frodi e contro l' europa bce art.183 A http://www.riconquistarelasovranita.it/?p=191 Corte Costituzionale abbolisce i Trattati Europei http://www.disinformazione.it/Maastricht_lisbona.htm Il Grande inganno: da Maastricht a Lisbona di Solange Manfredi – tratto da http://paolofranceschetti.blogspot.com/ IN INETERNET CI SONO FIOR FIORE DI CONOSCITORI E PROFESSIONISTI DEL PROBLEMA, EURDITI E CONOSCITORI DELLA FRODE E DELLA GIURISTIZIONE COSTITUZIONALE IT. E EUROPEA. BCE. E WTO. PRESIDENTE DELLA REPLUBBLICA PER TUTTI == PAOLO-ROSSI-BARNARD == solo trattati no MMT la Costituzione fara' il resto Questo e' il presidente che non permettera' nulla di altro e che sa' dire le cose a politici italiani ed europei. ( ha ancora contesi verbali e di educazione con grillo) ma eliminarlo e' un grosso sbaglio fondamentale. I COSI' DETTI VOSTRI EDUCANDI SCUOLA COSTITUZIONE E GIURIDICA DOVREBBERO CONTATTARLO A FORZA. PER DIO UNO STATO CON MONETA SOVRANA NON CREA DEBITO 100 MLD INTERESSI 100 MLD PRIVATIZZAZIONI ALL' ANNO PER 10 ANNI SUI 2.000 MLD DEL DEBITO E' LA FINE FERMIAMOLI DEFINITIVAMENTE MY_5
  • my5 4 anni fa
    MY_5 - 2°post di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE REFERENDUM UNICO E VERO E NULLA PIU' +o- -VUOI TU ITALIANO USCIRE DALL' EURO MONETA DIPENDENTE BCE E DAI TRATTATI EUROPEI CHE LIMITANO LA SOVRANITA E FAVORISCONO LA FRODE MONETARIA ANDANDO CONTRO LA COSTITUZIONE ITALIANA E I DIRITTI DEI POPOLI E CONTRO OGNI TUTELA DEI DIRITTI UMANITARI MONDIALI E CREARE UNA TUA MONETA SOVRANA EURO ITALIANO CON VALORE EURO EUROPEO E DOLLARO ED AVERE UNA BANCA CENTRALE STATO ITALIANO CONTROLLATA DA GOVERNI COSTITUZIONALI ED ISTITUZIONALI E CONTROLLATI A SUA VOLTA DIRETTAMENTE DAI CITTADINI DOVE AVRA' FUNZIONI DI MONETA SOVRANA SENZA CREAZIONE DI DEBITO ATTA A FINANZIARE ECONOMIA AZIENDE PRIVATE E PRIVATI CITTADINI USANDO IL WALFARE DOVE NESCESSITA E CHE ABBIA UN SISTEMA AUTONOMO E AUTOSUFFICENTE TELEMATICO CHE GARANTISCA LA NON INVASIONE DI NESSUN ALTRA STRUTTURA GIURIDICA E FINANZIARIA OLTRE CHE QUELLA COSTITUZIONALE E CHE LA COSTITUZIONE RITORNI TOGLIENDO LE MODIFICHE APPORTATE E ELIMINANDO LE BORSE DAL PROPRIO SISTEMA E CANCELLARE IL DEBITO PAGATO E INIQUO E CHIEDERE RISARCIMENTI E DANNI IN QUANTO ME HAI DIRITTO POICHE' LA MONETA CARTA SI STAMPA E SI ACCREDITA NUMERICAMENTE E HA COSTO ZERO ? VOI DEL MOVIMENTO E PARLAMENTARI SAPPIATE CHE NEL WEB CI SONO MOLTI CAPACI DI ERUDIRVI AIUTARVI IN OGNI TEMA E COME CAPO PRINCIPALE, RIMANE, PRESIDENTE UNICO DELL' ITALIA PAOLO-ROSSI-BARNARD QUESTO E' IL FONDAMENTO SEGUITELO E' D' OBBLIGO Trattato di Lisbona - Paolo Barnard 1/5 http://www.youtube.com/watch?v=k_LHGWgWzPU FARE GIUSTIZIA QUI E' FARE GIUSTIZIA A NOI E AD ALTRI PAESI PIIGS, A PAESI MONDIALI, E AL SISTEMA UMANO FRAUDOLENTO E VIOLENTO CHE ABBIAMO E CI MANIPOLA, E COSTRINGE INTERE POPOLAZIONI AL DISAGIO E ALLA FRODE. QUESTO E' IL VERO TZUNAMI CHE HA SENSO DIRE Giacinto Auriti e il Signoraggio http://www.youtube.com/watch?v=wCr-QK09wbU GRILLO CONTRO LA VERITA' http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk UNO STATO SOVRANO NON CREA MAI DEBITO MY
  • my5 4 anni fa
    MY_5 post 1 di 4 LEGGIMI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE MOVIMENTO CINQUE STELLE - ASCOLTATEMI TUTTI. - SEGUITEMI E COMUNICATE FRA DI VOI QUESTO - - POI GUARDATEVI QUESTO MERAVIGLIOSO VIDEO - - QUESTA DEVE ESSERE LA PRIMA E UNICA VITTORIA - == GRILLO PROPONE REFERENDUM IN RETE EURO SI O NO. GRILLO E' INCOMPETENTE,FALLACE,INUTILE. MA SA' 1) USCIRE DALL' EURO E' DA CRETINI, LA SVALORIZZAZIONE A LIRA E' COME AVESSI DATO TUTTO IL PAESE E TE STESSO CON I TUOI RISPARMI A QUESTI PARASSITI LADRI ILLEGALIZZATI. 2) IL DEBITO E' UNA FRODE E CON I SOLDI DATI E SOPRATUTTO PRESI ALLA GENTE, E' STATO STRA-PAGATO. 3) IL DEBITO VA CANCELLATO-ANNIENTATO E CON RICHIESTA RESTITUZIONE A CONTI FATTI, CON RISARCIMENTO DANNI E VANNO PORTATI IN GIUDIZIO E CONDANNA TUTTI GLI ESECUTORI E DETENTORI DEL DEBITO, DEI PAESI PIIGS ( VEDI GRECIA) 4) IMPORTANTISSIMO FONDAMENTALE L' ITALIA DEVE FARE UNA MONETA SOVRANA ITALIANA EURO-VALORE-EURO ITALIANO AVERE UNA ZECCA CONIO MONETA SOVRANA VALORE EURO/ AVERE UNA BANCA DI STATO NAZIONALE COSTITUZIONALE/ AVERE UN SISTEMA TELEMATICO BANCARIO INDIPENDENTE E AUTONOMO QUESTA E' LA META E LA VITTORIA PRINCIPALE IN CUI IL PARLAMENTO UNITO DEVE A FORZA ARRIVARE SOLO A QUESTO ALTRIMENTI SIETE E SIAMO TUTTI FALLITI ADESSO GUARDATEVI QUESTO FILMATO E' OBBLIGATORIO O SIETE NESSUNO L'Equador cancella Il Debito Pubblico [Italiano] http://www.youtube.com/watch?v=c_UM1fj3oV0 QUESTO DEVE DISCUTERE E INFORMARE IL MOVIMENTO DITELO A GRILLO E AI PARLAMENTARI CHE SI RITROVANO A PARLARE DI DIRITTO COSTITUZIONE LEGALITA' E REPUBBLICA SPAMMATEVI QUESTO FONDAMENTO SENZA QUESTA VITTORIA SIETE L' ULTIMA POSSIBILITA' CHE DARA' IL FALLMENTO PIENO A TUTTO Ricordatevi sempre di capire quello che scrivo. Io ho votato il movimento e seguo grillo da una vita, ma non solo, e anche voi finitela di cantare vittoria e di seguire queste puttanate di partiti governo io governi tu INFORMATELI QUESTI ASINI E CORROTTI. MY_5
  • Luca Moretti 4 anni fa
    Volevo chiedere alla Sig.ra Lombardi quando ritenga che il fascismo abbia degenerato visto che è nato con l'intimidazione, la violenza e il pestaggio...
  • fabrizio . Utente certificato 4 anni fa
    Prorogatio, governo di minoranza,maggioranza parlamentare, governo tecnico...se noi siamo i nipotini di Bersani voi siete quelli di Andreotti....ma i programmi? vabbe' vi chiameremo le 5 stelle crociate (un derivato dello scudo crociato)....tutti a casa velocemente perfavore. Al primo giro di giostra la giostra si è ingrippata.
  • UGO VITTORIO MORELLI (avv.morelli ugo ) Utente certificato 4 anni fa
    BELLA LA FOTO RIUNIONE ELETTI. OK, COME AI BEI TEMPI DEL MOV.1968-69. C'ERO ANCHE IO.... AVV.UGO MORELLI- ROMA CELL.3203061809
  • mirco s. Utente certificato 4 anni fa
    MA CI SIETE O CI FATE? Adesso andrebbe bene un govetno tecnico? Solo perchè non avremmo bisogno di dargli la fiducia, trascurando il fatto che poi non avremmo NESSUNA INFLUENZA sulle decisioni di tale governo ? Ma forse il nostro scopo è proprio quello, a noi interessa solo poter gridare allo scandalo, noi NON CI SPORCHIAMO LE MANI ! CHE PENA.
  • Rino Ferrante 4 anni fa
    Secondo me va votata la fiducia al pdl ESCLUSIVAMENTE per i punti in comune. Va bene la guerra ai partiti ma bisogna anche collaborare x il bene del paese. Si fanno le leggi in cui tutti si è d'accordo,si riforma la legge elettorale e poi tutti al voto! bisogna pensare prima al paese ragazzi! e saremmo un'esempio ancor più storico! Se guardate in tv la gente (ed anche in rete) si chiede di smettere di farsi la guerra e collaborare x risollevare il paese! X la vendetta c'è tempo....
  • makkala 4 anni fa
    La capogruppo alle Camere andrebbe sostituita. se vuole fare delle valutazioni personali sulla Storia recente italiana se le faccia a casa,in bagno,davanti allo specchio. ma quando parla all'esterno non puo' dire ste minchiate.
    • Francesco Capacci Utente certificato 4 anni fa
      Beh puoi provare a scrivere un commento su quanto ti trovi d'accordo sulla questione. :)
    • fati 4 anni fa
      la sinistra comincia a lanciare fango sui candidati M5S. Come sempre è l'unico lavoro che le riesce bene trovando sempre gli allocchi che ci credono
  • Nicola Neri Bernardi Utente certificato 4 anni fa
    SI POU' FAREEEEEEEE (Frankenstein Jr) http://palermo.repubblica.it/cronaca/2013/03/05/news/giunta_abolizione_province-53889454/
  • henry venis 4 anni fa
    La semplicità al potere rendera la vita più semplice. Penso hai pomposi senatori
  • bruno a. Utente certificato 4 anni fa
    Il movimento che voleva cambiare il mondo e che poteva farlo entrando al governo, cerca ora di sopravvivere annunciando un possibile appoggio ad un governo tecnico a guida Monti oppure Passera o altri. La paura di assumersi responsabilità, pari soltanto alla paura di essere cacciati, impone dunque una strategia attendista e inconcludente, l’unica che permette ai cittadini-parlamentari di ambientarsi e in futuro, forse, ritrovare il coraggio per proporsi alla guida del paese in accordo con il PD. L’intoppo istituzionale causato delle elezioni del Presidente della Repubblica potrebbe giocare a favore di una soluzione che nasce come transitoria ma che potrebbe stabilizzarsi per almeno un biennio. Forse al PDL e ai Montani può far comodo tirarla per le lunghe (in vista di una futura intesa), ma è assai improbabile che il PD la pensi allo stesso modo.
    • mirco s. Utente certificato 4 anni fa
      Fa piacere sapere di non essere il solo a pensarla così.
  • Stefano da milano 4 anni fa
    Ma vi rendete conto che commentate tra di voi? Che il vs amato leader non vi caga e non si degna di rispondere mai? Siete proprio degli illusi cari miei grillini, illusi da uno che fa finta di essere come voi e fa finta di ascoltarvi e poi deciderà e farà come vuole Lui (il che non vuol dire che decida solo cose sbagliate). Aprite gli occhi, potete se volete cambiare queste cose ... ma finchè vi fate guidare come una setta sarete solo pongo nelle mani di un abile artista. Cordiali saluti Stefano
    • graziano n nardi Utente certificato 4 anni fa
      non basta aver dato il voto al m5s per far parte del m5s. Voi che criticate"dicendo"di aver votato per il movimento che cosa state facendo? avete partecipato alle riunioni ed alle attività sul vostro territorio?siete stati al freddo per raccogliere le firme che garantivano la democrazia?vi state occupando attivamente del vostro presente e del futuro?Chi fa parte veramente del movimento lo sta facendo,magari un'ora a settimana,ma lo fa attivamente...e porta rispetto per quei cittadini che sono arrivati in parlamento pronti a sfidare i peggiori delinquenti in circolazione!Questi cittadini si sono fatte il mazzo per arrivare la,mentre la maggior parte dei politici "seri"non hanno mai fatto un cazzo! i nostri cittadini a 5 stelle in parlamento hanno le palle cubiche,al contrario di chi sta nell'angolino di casa sua a sparare minchiate,il cui unico sforzo pubblico è quello di fare l'aperitivo con gli amici!Se avete dato il voto al m5s per poi stare in poltrona a giudicare e dire armatevi e partite,avete sbagliato a votare m5s.
  • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
    Parlano di proroga della cassa integrazione. Quando sanno colpevolmente che non c'è prospettiva di crescita occupazionale. Si spera che 9.000.0000 di disoccupati girino a vuoto pugnalandosi alle spalle. La morte occupazionale di uno di questi dannati del lavoro lascerà il posto ad un altro moribondo. Vogliono continuare a farci vivere con l'elemosina degli ammortizzatori sociali. Non hanno fiducia nella nostra voglia di lavorare perchè pagati con i soldi pubblici del reddito di cittadinanza. Invece loro sono chiedono la FIDUCIA a noi.
  • Giuseppe Di Stefano 4 anni fa
    Salve a tutti, Mi permetto di parlare direttamente agli eletti del movimento che ho sostenuto alle ultime elezioni. Mi auguro che le notizie che circolano in questi giorni sulle decisioni che state prendendo siano false e tendenziose. Sostenere un governo tecnico guidato da Passera (PASSERA...!) e chiaramente appoggiato da PD e PDL (e quindi indipendente da M5S) come lo fu il governo Monti vorrebbe dire riconsegnare il paese nelle mai delle Banche e della Finanza. Non era questo il mio obiettivo quando ho votato (e fatto votare) il movimento. Ritengo che l'obiettivo di definanzializzare il paese si possa raggiungere (forse) con un confronto serrato su contenuti e proposte con il PD, limitandone la spinta rigorista e promuovendo politiche di sviluppo e di sostegno alla popolazione stremata..... Se pensate invece che la soluzione ideale di tutti i problemi sia un nuovo governo del banchiere Passera allora ho proprio votato male....
  • Mario D. 4 anni fa
    Mi sarei evitato volentieri l'ennesima imbecille che scrive scemenze sul fascismo. E invece l'imbecille non solo è stata eletta, ma è pure capogruppo. Il danno e la beffa. Spero che finalmente l'Italia possa avere una legge elettorale seria, si vada di nuovo alle urne e che questa Lombardi vada fuori dai coglioni.
    • graziano n nardi Utente certificato 4 anni fa
      ..fascismo,comunismo,socialismo ecc. sono tutte ideologie che partivano da un pensiero positivo,per la costruzione di una società equa e civile.Il pensiero di base era giusto.la sete di potere e la situazione politica dei tempi hanno corrotto quelle ideologie trasformandole spesso in totalitarismi criminali.Il comunismo è stato criminale quanto il fascismo,ma in italia è più forte il sentimento antifascista perchè la storia è scritta dai vincitori,e tra i vincitori c'era la Russia comunista,ma aprendo libri seri di storia si scopre che il comunismo in Russia (come in Cina,ecc.)ha portato a campi di concentramento(Gulag)lavori forzati ed esecuzioni sommarie.Stesso schifo del fascismo applicato nei tempi passati.Quindi,dire che l'ideologia pura del fascismo(come del comunismo)non erano sbagliate,è dire il vero.Altra cosa è appoggiare ciò che fascismo (o comunismo) hanno portato nella storia.
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
      Prima che la nostra rappresentante vada via. Dovrebbe andare lei fuori dai coglioni invece di venire qui.
  • valter m. Utente certificato 4 anni fa
    Cari amici ora che siete in Parlamento, mi auguro che facciate urgentemente le cose che servono a questo paese. Per prima và abolita la legge Fornero sulle nuove assunzioni e sui licenziamneti. Io sono un piccolo imprenditore del Leccese e non assumo per paura di dover pagare 24 mensilità per mandare via le perosone in caso di calo di lavoro. Serve un ufficio di collocamento che avvicini inoccupati alle imprese. Io non trovo il perosnale che mi serve MAI e sono costretto a formarmelo da solo a mie spese. Devono essere rescissi tutti i contratti di formazione fatti con gli enti paritetici. Perchè non servono a niente e sono solo modi per intascare denaro pubblico. Bisogna incentivare il fotovoltaico che era alla green party e che non ha bisogno di contributi, ma di leggi che lo aiutino nelle concessioni edilizie, nella detassazione degli incassi. Serve infine una seria politica di ottimizzazione della spesa pubblica perchè negli anni si sono creati posti di lavoro nella pubblica amministrazione inventando lavori e uffici che non solo non servono, ma appesantiscono burocraticamente le aziende. ORA BASTA!!!!!!!!! Chi produce deve restare, chi non fà nulla deve andare a casa. Queste persone si stanno mangiando gli stipendi degli insegnanti che al posto di avere classi da 30 bambini, potrebbero avere classi da 15 e dare un'istruzione ai nostri figli migliore di quella attuale che è ridicola. In ultimo serve la riforma delle pensioni. I soldi pagati dalle imprese a titolo di contributi previdenziali sono soldi del lavoratore e devono essere resi al lavoratore in forma di rendita finanziaria in base al versato. Oggi invece sono soldi dell'INPS e ti paga la pensione oggi a 65 domani a 67 dopodomani a 70 anni. Continuando così la gente muore prima di incassarla e i soldi restano all'INPS. Invece quei soldi sono dei lavoratori e vanno agli eredi. Mi fermo qui non avendo più spazio. Saluti Valter
  • GIANLUCA MEDA 4 anni fa
    Beppe quello che stanno facendo la presunta televisione di stato , pagata col nostro canone, e le televisioni dell'orrido nanetto nei confronti del tuo movimento e' SCANDALOSO. Non c'e' programma, telegiornarle , talk show in cui non si parli del Movimento, il tutto in chiave da "presa per il culo", per mostrare quanto sono brutti, sporchi, cattivi i grillini. Questo atteggiamento e' vergognoso ma dà anche l'idea di quanto questi se la stiano facendo addosso, perchè per la primissima volta in Parlamento entra gente GIOVANE, NUOVA, con IDEE e financo PROPOSTE chiare, tutte cose che i mestieranti della politica ignorano.Gente che sta in parlamento dal tempo dei dinosauri, che non ha mai fatto nulla per questo paese, che pensa solo al proprio interesse e a rimpinguare il portafoglio (Topo Gigio Amato docet). Questo paese non merita il movimento 5 stelle. Questo paese si merita lo smacchiatore smacchiato, un favoloso perdente, una nullità nulla che dal basso della sua sconfitta si permette di dire dal pretino mancato Fazio "ci dicano cosa vogliono fare. Ohi ciccio...ti sfugge che tu avresti teoricamente la possibilità di formare un governo? Sei tu che devi dirci cosa vuoi fare, casomai a Napolitano venisse in mente di offrirti la Presidenza del Consiglio. Questo paese si merita lo psiconano che sta in politica solo perchè altrimenti starebbe a San Vittore o a chiedere l'elemosina. Gente che ha governato per anni e che ci ha portato a questo sfascio, professionisti del nulla, dispensatori di formidabili balle, di cazzate, di slogan che non vogliono dire nulla, gente abituata a buttare fumo negli occhi a chi li ha votati. Ma stavolta e' diverso...c'e' aria nuova...aria di pulizia...aria di rinnovamento. Devono evitare che la gente possa PENSARE che esistono anche persone che possano fare politica onestamente, per il bene del paese e che si RENDANO CONTO che per anni hanno votato dei CIALTRONI il cui unico scopo era arrivare in parlamento e chissenefrega del paese.
    • Guido d'Amato Utente certificato 4 anni fa
      e come li togli i finanziamenti ai giornali se non ti allei col pd per governare il paese????
    • Ettore . Utente certificato 4 anni fa
      Non ti curar di loro ma guarda e passa. Fra poco dovranno cercarsi un altro lavoro. Senza il finanziamento ai giornali ci sara' una bella cernita.
  • roberto risso 4 anni fa
    Avanti cosi. Ma attenti alle parole,pesatele bene sono tutti pronti,in agguato, al primo errore vi saltano addosso. La vecchia politica è come un cancro. Lavorate bene siate onesti e vincertete.
  • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
    Quelli quando incominceranno a ragionare... dice un'esponente della Cgil. Parlano che dobbiamo farci carico del futuro? Ma se uno non ha un presente il futuro si chiama Morte. In pratica il discorso dei politici e dei media sussidiati agli italiani è lo stesso che fanno i Jiadisti ai kamikaze. Imbottitevi di esplosivo perchè questo presente non vi appartiene il vostro futuro è il paradiso con le 77 vergini e ogni altro bene. In più il vostro gesto sarà l'orgoglio dei vostri genitori.
  • Tatiana R. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno! una domanda a tutti coloro che dicono di aver votato M5S e ora chiedono alleanze... Perchè avete votato senza criterio? E' chiaro come il sole e dichiarato esplicitamente dal movimento che le alleanze non si fanno... Ora perchè chiedete di andare contro a questo principio che avete votato insieme a tutto il resto? Allora, così si autorizza il M5S a cambiare ogni punto, non solo quello... Allora io gli chiedo di allearsi con il PDL e chiedere a Berluscono di tornare ad essere presidente del consiglio! e se come me dovessero chiederlo in tanti dovrebbero farlo? E' anche questa una soluzione "responsabile" no? IL M5S ha un programma ed uno statuto e su quello deve andare avanti, non cambiarlo o rinnegarlo alla prima difficoltà del paese, altrimenti varrebbe tutto e niente! E se l'avete votato DOVETE saperlo (non a caso non è condizionale) e se avete votato senza sapere e senza condividere allora DOVETE iniziare a fare una forte autocritica, perchè è per colpa di chi vota senza sapere, conoscere ed essere convinto che l'Italia è da 40 anni in mano a gente sbagliata! scusate lo sfogo
    • carlo p. Utente certificato 4 anni fa
      le motivazioni che hanno indotto le persone a votare il M5S sono estremamente variegate non si può generalizzare: chi ha vota il movimento non è un militante del partito!. Molti con il voto al M5S hanno espresso un disagio ed una voglia di cambiamento che è presente anche negli elettori e militanti di altri partiti e per questo che penso debba ricercarsi un’alleanza mantenendo anche le diversità. Tu pensi che attraverso la purezza e la non contaminazione con le altre forze si possa costruire un’Italia migliore ( sebbene cosa è migliore è un discorso soggettivo). La politica necessita compromessi ( vedi Parma) la purezza porta al totalitarismo.
    • Giusy R. Utente certificato 4 anni fa
      Voi dovete tenere conto di avere ricevuto molti voti di prottesta che se non vengono onorati ritornano da dove sono venuti. Primi commenti di questa mattina dopo aver visto la sfilata dei nuovi neoeletti: ma chi abbiamo votato?
  • Marco Biancolli 4 anni fa
    Date le dichiarazione della Lombardi sul fascismo non può essere lei la portavoce del M5s, deve dimettersi altrimenti si dimostra che nessuno è responsabile delle proprie vaccate all'interno del movimento e volano parole isenza riflessione. Se questo è il nuovo sono già pentito di avere dato il mio appoggio alla Camera dove la Lombardi dovrebbe essere la portavoce anche mia.
  • Mario B. Utente certificato 4 anni fa
    Da stamattina potremmo già titolare "e continuano a volere metterlo in quel posto a tutto il popolo italiano." A cosa mi riferisco? Ecco a voi il Governo tecnico o meglio di scopo, offerto al M5S per soddisfare le richieste sulle riforme proposte. Vuoi vedere che la prima cosa su cui PERDERE molto tempo è la Riforma della Legge Elettorale? Ma nel frattempo cosa succede? Beh, i costi della politica continuerebbero a correre assai. A lume di naso direi che la legge elettorale, ora, è "l'ultima" delle riforme importanti da fare. La prima è sui costi della politica, dei palazzi della politica e dei politici, enti locali compresi: eliminare i vitalizi, stabilire un massimale percepibile di pensione, eliminare i finanziamenti ad enti inutili, gruppi politici e all'editori. Poi vanno tranciati gli stipendi e i PREMI hai Dirigenti Pubblici che inspiegabilmente percepiscono cifre che superano quelle riconosciute al Presidente degli Stati Uniti D'America. va ceduto parte del Patrimonio Statale inutilizzato.E' necessario, subito, rientrare di una montagna di miliardi di euro e ridurre la pressione fiscale alle famiglie e alle imprese che sono in estrema difficoltà. Va subito ripristinato il reato di Falso in Bilancio ed emanare Leggi durissime per evasione fiscale e corruzione. Guardare alle Banche strozzine e ai loro loschi magheggi e guadagni in favore di alti dirigenti e chiusura del credito agli imprenditori: nazionalizzare quelle in difficoltà vuol dire poi aiutare chi ne ha bisogno. Rilanciare gli investimenti sull'energia alternativa e sullo smaltimento dei rifiuti che deve essere un'attività produttiva, di trasformazione degli stessi rifiuti in altri beni. Se non si hanno risorse da investire per la ricerca e in opere, c'è poco da fare. Ma ripeto, per prima cosa va TRANCIATO il LOSCO tentativo dei VECCHI POLITICI fare i giocherelloni su una nuova legge elettorale.
  • Paolo Francesco Presti Utente certificato 4 anni fa
    Questi ragazzi mi piacciono molto, li ho sentiti parlare in streaming, ho avuto sensazioni molto positive... Bisogna far partire un governo tecnico e realizzare i punti fondamentali del programma M5S... E poi voglio vedere il nano FUORI DALLA PALLE una volta per tutte... Mi raccomando Beppone, fai ammodino... Un abbraccio
  • mirco s. Utente certificato 4 anni fa
    CHI PUO' FARE IL BENE E RINUNCIA AD AGIRE, E' COLPEVOLE COME CHI FA IL MALE.
  • angela d 4 anni fa
    Forza Grillo e "Forza a Voi esponenti"....confidiamo in voi, in un cambiamento radicale e nell'annullamento di tutti i privilegi....tutti!!!!!! solo così possiamo tornare a "credere" in un futuro fatto di equità, di opportunità per tutti e di vera democrazia.... ti ho votato, ti abbiamo votato, tornerò a votarti altre 1000 volte...... sei l'unico Futuro in cui credo.......
    • mirco s. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Tiziana, purtroppo è così. Pare non si rendano conto della colossale occasione che stanno sprecando. Buona fortuna
    • tiziana cecchi Utente certificato 4 anni fa
      qualsiasi cosa farà? anche se non farà niente? che equivale a rubare lo stipendio? No, il prossimo voto (che sarà presto) sarà sulla base dei risultati. Non piu' parole ma solo fatti.
  • ENTONY GRASSO Utente certificato 4 anni fa
    CIAO BEPPE, STO ANDANDO A DORMIRE PERCHE' QUESTA NOTTE L'HO FATTA BIANCA, SENTO TANTI BEI DISCORSI DI QUELLO CHE VOLETE FARE, MA SONO PREOCCUPATO PERCHE' NON SENTO PIU' PARLARE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE, QUALE SARA' IL NOSTRO DESTINO? E SOPRATTUTTO QUAL'è IL VERO DESTINO DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE. CIAO TI AUGURO BUON LAVORO.
  • riccardo a. Utente certificato 4 anni fa
    Francamente mi hanno stancato giornalisti che commentano ironicamente ogni movimento di un 5 stelle così come gli elettori di PD e PDL che vengono qui a criticare i nostri senatori e deputati per ogni minima parola o atteggiamento. Potrei dire da che pulpito viene la predica! Si guardassero in casa loro: pensano di aver eletto dei fenomeni? Io almeno ho la sensazione di aver eletto persone "normali", "pulite", che cercano di fare qualcosa che in politica non si vedeva da anni, anzi, non si è mai visto.
    • Carlo Parodi 4 anni fa
      Ma guarda un po' io non sono elettore né dell'uno né dell'altro eppure son qua lo stesso a criticarvi in qualità di cittadino qualsiasi!
  • Dario Cervo 4 anni fa
    Beppe ed eletti ...lancio una proposta! Sarebbe bellissimo vedere il Italia un governo formato da Premi Nobel. Il governissimo dei Premi Nobel!!! Che figata!!! ( ahahahaha ) Per esempio sarebbe un sogno vedere un Premio Nobel per la Pace come Ministro degli Esteri e che come primo provvedimento fermasse il progetto degli F-35!!! Cosa ne pensate ? Chi proponete come Ministri ?
  • Carlo Parodi 4 anni fa
    Destra sociale a braccetto coi centri sociali: ecco a voi il M5S. Poi venite a dirci che siete contro gli inciuci? Fra un po' vi manganellate fra di voi ed è bella che finita!
  • Mirko Mariani 4 anni fa
    Che fico il movimento....,sta' facendo cose eccezionali, mai viste! . Pero' mi ricordo bene io vi ho votato non per fare i fichi davanti al mondo, ma per risolvere i problemi dell'italia.I milioni di disoccupati aspettano una risposta anche da' voi ,adesso siete politica anche voi altrimenti che vi siete presentati a fare alle elezioni per guardarvi allo specchio e dirvi che siete diversi siete fichi.Voi siete una speranza ecco speriamo che non siete illusione.
    • Raffaele Binetti Utente certificato 4 anni fa
      Sono d'accordo con te! io con molti miei amici abbiamo votato m5s nella speranza di cambiare il paese. Adesso è necessario uscire allo scoperto senza nascondersi e dimostrare veramente di avere le palle senza fare demagogia. Certo Grillo deve stare attento a non farsi corrompere come hanno fatto i leghisti che anche loro erano partiti con sani principi e dopo si sono persi per strada, infatti molti ex simpatizzanti sono presenti anche in questo blog come anche gruppi dissidenti di estrema destra ex pd e ex pdl, beh cè di tutto e questo non mi entusiasma! Intanto di tasse nessuno ne parla e di cultura neanche, il paese crolla e qui ci si continua a giocare a ping pong, le sale da gioco stanno chiudendo,e qui non si diverte nessuno! in giro cè tanta disperazione e miseria è giunto il momento di dare risposte concrete al paese,se Grillo non manterrà le promesse contenute nel programma se ne andrà a casa in compagnia ad altri, spero di no! Roberta Lombardi La capogruppo alla Camera del MoVimento su Casapound scrive: "Del fascismo hanno conservato solo la parte folcloristica. L'ideologia del fascismo, prima che degenerasse, aveva un altissimo senso dello Stato" Ma è è Pazzesco! non è il modo giusto per incominciare a cambiare e risanare la situazione tragica del paese,chiunque inneggia ideologie fasciste non merita alcuna attenzione.stiamo attenti a non scivolare anche lontanamente in certe dichiarazioni altrimenti si rischia di diventare estremistri e di questo il paese non ha bisogno.
    • tiziana cecchi Utente certificato 4 anni fa
      concordo. Los tipendio che prenderanno deve dare i suoi frutti altrimenti ......a casa anche loro..........
  • Andrea80 4 anni fa
    Seguo il movimento da diversi anni e mi trovo d'accordo su molti punti del programma, ma non per questo ho intenzione di sorvolare sulla dichiarazione della signora Lombardi. E' ora che il movimento prenda esplicitamente le distanze dal fascimo e da chi ne fa apologia.
  • Mario B. Utente certificato 4 anni fa
    Da stamattina potremmo già titolare "e continuano a volere metterlo in quel posto attutto il popolo italiano." A cosa mi riferisco? Ecco a voi il Governo recnico o meglio di scopo, offerto al M5S per soddisfare le riforme proposte ed indispensabili proposte dal MoVimento. Vuoi vedere che la prima cosa su cui PERDERE molto tempo è la Riforma della Legge Elettorale? Ma nel frattempo cosa succede? Beh, i costi della politica continuerebbero a correre assai. La legge elettorale ora è "l'ultima" delle riforme importanti da fare. La prima è sui costi della politica, dei palazzi della politica e dei politici, enti locali compresi: eliminare i vitalizi, stabilire un massimale percepibile di pensione e i finanziamenti ad enti inutili, gruppi politici e all'editoria e quello che resta va. Poi vanno tranciati gli stipendi e i PREMI hai Dirigenti Pubblici che inspiegabilmente percepiscono cifre che superano quelle riconosciute al Presidente degli Stati Uniti D'America. E' necessario, subito, rientrare di una montagna di miliardi di euro e ridurre la pressione fiscale alle famiglie e alle imprese che sono in estrema difficoltà. Va subito ripristinato il reato di Falso in Bilancio e emanare Leggi durissime per evasione fiscale e corruzione: va ceduto parte del Patrimonio Statale inutilizzato. Guardare alle Banche strozzine e ai loro loschi magheggi e guadagni in favore di alti dirigenti e chiusura del credito agli imprenditori. Rilanciare gli investimenti sull'energia alternativa e sullo smaltimento dei rifiuti che deve essere un'attività produttiva, di trasformazione dei rifiuti in altri beni. Se non si hanno risorse da investire per la ricerca e per investire in opere c'è poco da fare e soprattutto va TRANCIATO il LOSCO tentativo dei VECCHI POLITICI di ALLUNGARE il brodo da gargarozzare attendendo che il lungo iter legislativo per emanare una nuova legge elettorale si compia: ecco, un altro scempio di sperpero di denaro si compia.
    • Diego L ***** 4 anni fa
      Certo che ora perderanno tempo, il PD sta facendo melina in attesa di recuperare consenso. Modificaranno la Legge Elettorale, sostituiranno Gargamella con Renzi e di nuovo alle urne scaricando tutta la responsabilità delle mancate riforme su di noi. Sono vecchi coccodrilli che si muovono benissimo nel torbido e sanno come voltare la frittata a loro favore. Sentendo un po' le persone, il pensiero comune è che ci sia paura nell'assumersi responsabilità di governo .. vai a fargli capire che non si può mangiare con chi fino all'altro ieri diceva che sei il male assoluto
  • giuseppe fabbri Utente certificato 4 anni fa
    per favore escludiamo PASSERA dai candidatiper uno pseudo governo tecnico: quello che è stato il braccio destro di Berlusconi nel disastro dell'Alitalia, che è costato miliardi pagati da noi
  • Maurizio Scandiuzzi 4 anni fa
    Roberta Lombardi capogruppo alla camera. Dovrebbe essere laureata in giurisprudenza e .... forse ... conoscere la storia, soprattutto del fascismo in Italia e ciò che ci ha "regalato", ... guerra, morti, tragedie, distruzione del Paese, deportazioni. Se poi, Mussolini ha fatto arrivare i treni in orario, oppure ha inventato la befana fascista o ha fatto la bonifica dell'agro pontino, ... mi sembra pochino per compensare tutte le nefandezze compiute, e che qualcuno con l'etichetta "cose passate" preferisce vengano rimosse dalle nostre memorie. Un po'come ha detto Benigni a proposito dell'idraulico: " mi ha violentato la moglie, stuprato la figlia, ma come fa bene lui gli impianti idraulici non ce n'è nessuno". Ah, .. mio padre si è fatto due anni in campo di prigionia in Germania, si è salvato mangiando bucce di patate ed è stato fortunato a ritornare vivo. Questo ai miei figli l'ho raccontato perchè non lo dimentichino, mai!!!!
  • luciano b. Utente certificato 4 anni fa
    «Prima che degenerasse, il fascismo aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene mani dal socialismo, un altissimo senso dello Stato e la tutela della famiglia» sembra che questa dichiarazione sia stata rilasciata da Roberta Lombardi nuovo capogruppo M5S alla Camera dei Deputati. Ecco allora evitiamo di sparare cazzate per cortesia. Io ho votato per il Movimento ma se cominciamo coi revisionismi affaculo ci andate voi.
    • tiziana cecchi Utente certificato 4 anni fa
      ma che ho votato il aprtito fascista? che casino...... col cavolo che lo rivoto
    • Ettore . Utente certificato 4 anni fa
      Concordo! Il Buono che degenera non e' Buono.-
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    pino..ma perchè ti agiti tanto..io condivido il profilo tenuto dai ragazzi..vedi se si fosse in un paese normale, la stampa e la Tv non ci avrebbe aggredito e ripetutamente screditato, come se si fosse dei matti in fuga dal manicomio...non fanno altro che darci degli irresponsabili, perchè non vogliamo avere nulla a che spartire con queste partitocrazia che ha mandato a ramengo questo paese. Hai detto bene abbiamo un programma sul quale hanno continuamente "sputato"...c'assaltano solo per cercare di metterci in bocca cose che li fanno comodo ai direttori di stampa e tv...i più notoriamente sotto il controllo del potere.. Se avessimo un informazione normale,libera,non faziosa, e svincolata da partiti e poteri economici..ne potremmo rilasciare a tonnellate d'interviste....ma così non è...al meno per ora.. Poi questo è un Movimento e i comunicati ufficiali devono essere rilasciati solo dai Portavoce.
    • Ettore . Utente certificato 4 anni fa
      I Giornalisti faziosi(quasi tutti)sono egualmente responsabili dello sfascio economico e morale del nostro Paese. Si credono Filosofi Platonici, in realta' sono dei pezzi di merda. Se ne e' avuta una ulteriore prova ieri con i nostri Ragazzi, sembravano lupi scatenati. Finira' anche per loro la pacchia!
  • marco di giulio 4 anni fa
    MI SONO COMMOSSO NEL SENTIRE I NS NEOELETTI IN PARLAMENTO, SEMPLICITA' E PUREZZA E DETERMINAZIONE BRAVI RAGAZZI PORTATE LA NS VOCE DOVE NESSUNO MAI CI HA ASCOLTATO.
  • Giovanni Palmiero 4 anni fa
    ATTENZIONE AL GUFO PDL APPOLLAIATO SULLA SPALLIERA Caro Beppe ti seguo ormai da diversi anni. Ha 54 anni, sono un padre di famiglia con 2 figlie, nipoti e loro amici, che in questa tornata elettorale hanno votato in piena convinzione M5S, parecchi di loro attivisti e rappresentanti di seggio. Come hai detto nelle ultime manifestazioni il M5S era diventato la prima forza politica, e le urna hanno confermato i sondaggi del movimento, gli unici veritieri. Hai sempre detto che non bisognava martellarti in testa ma essere propositivi e nel dare consigli. Io credo che il M5S e tutto l’elettorato del web deve maturare la convinzione che con questo risultato bisogna essere propositivi. Adesso si deve parlare con i fatti a quella parte di elettorato che non naviga anche perché non ne conosce l’uso. Quella parte di indecisi che non si sono presentati alle urne perché stanchi o apatici, e a quelli che all’ultimo secondo hanno votato in modo non convinti per i soliti noti. Ma bisogna soprattutto mettere a nudo una volta e per sempre questi squali intrallazzatori della politica davanti al proprio elettorato per quello che sono. L’unico modo, a mio parere, e quello di dare fiducia a un governo, anche perché c’e necessita impellente, ma fissando dei punti ben precisi e primari davanti ai quali non si può passare al dopo. Nuova legge elettorale, conflitto di interesse, eliminazione finanziamento ai partiti, riduzioni costi politica, e via via gli altri punti. La non accettazione da parte dei vecchi squali di questi punti, davanti al proprio elettorato e un messaggio che difficilmente può essere filtrato. Restando sul piede di guerra si rischia di fare il loro gioco e alla prossima tornata elettorale non possiamo dare per scontato un esito migliore. E’ qui che entra in azione il Gufo. Giovanni.
  • Felice Aquila (aquilafelice) Utente certificato 4 anni fa
    finalmente una ventata d'aria pulita in Parlamento, buon lavoro ai Cittadini del MoVimento.
  • Pino Morelli Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, lo leggi questo messaggio? Ce la farai a leggerlo? Senti, io rivoglio indietro i miei tre voti, quelli che la mia famiglia ti ha dato (e non mi rompete il cazzo con le solite storie tipo: "…questo è uno infiltrato… ecc."). Io condivido pienamente il programma e, infatti ti ho votato e fatto votare, non sono d'accordo con la tua presa di posizione ma rimango in attesa di un evento che mi ci faccia ripensare ma poi, ieri e l'altro ieri ho visto le interviste (?) fatte ai nostri eletti. Quello è il comportamento che deve avere chi è eletto e deve rappresentarci? Sorrisini, ammiccamenti, "mi dispiace sono un cittadino". Un cittadino? "…Vorrei fare la turista senza essere importunata da voi…"! Una turista? Si? Un cittadino e una turista? Ecco la vecchia arroganza del potere che ritorna. Io faccio parte della base e non ho una notizia e loro in televisione non vogliono essere disturbati, non hanno nulla da dichiarare. Non mi rompete il cazzo con il programma, lo conosco a memoria. Questo non c'entra con il programma. Non sanno parlare? Non possono parlare? Cosa c'è? lo posso sapere. Perchè fino a quando ho votato la situazione era di ampia democrazia, di dialogo sempre aperto. Non si rilasciano dichiarazioni alla stampa italiana? Perchè quella straniera è migliore? Senti Grillo, leggilo questo messaggio e ridammi i miei voti, perchè se volevo vedere in televisione le vecchie baldracche della politica votavo i miei ex "compagni" del pd o se proprio volevo farmi del male davo il voto al nano. Non ti ho votato per vedere queste facce da stronzi boriosi che non sanno o non vogliono dire nulla perchè ormai hanno raggiunto il potere. Ridammi i miei tre voti.
    • emanuela i. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Pino, io non ho votato il M5S, ma il tuo ragionamento lo ritengo estremamente corretto.Se avessi sentito molti altri M5S ragionare come te, il mio voto l'avreste avuto (e anche molti altri). E' proprio quella assenza di democrazia che mi ha allontanata.Ognuno di noi è libero di esprimere il proprio pensiero, e di non essere etichettato per questo; in questo movimento invece se hai delle idee che non siano conformi al dictat, sei un troll, sei del PD-l ecc.ecc.Le buone idee e le buone politiche nascono da un confronto di tante idee e di tante proposte che votate democraticamente formano le politiche sicuramente positive di un paese.Essere CRITICI (non inteso come lo intendono i grillini)significa tirare fuori il meglio dalle idee e dalle proposte di ognuno di noi.Questo è il senso di un movimento di cittadini.
    • Pino Morelli Utente certificato 4 anni fa
      Tu sei il solito idiota che non ammette voci diverse e questa è un'altra prova di quanto ho scritto prima. Io non sono un infiltrato e sai perchè? Perchè ho percorso la storia degli ultimi trentacinque anni da militante di sinistra (senza mai aver preso la tessera perchè mi sento uomo libero di decidere) e questa militanza e questa determinazione si conclude, ad oggi, con il voto ad un programma che ho sempre avuto in mente. Inoltre, piccola mente, ho nomi e cognomi di militanti del movimento che mi conoscono da molti anni e sanno per chi ho votato qui a Roma. Come ho conosciuto Grillo? Lo seguo da quando il "grande statista" Bettino Craxi lo eliminò dalla televisione di stato e la consideravo l'ennesima beffa del potere di un uomo che ha calpestato i diritti di tutti mascherandosi da sinistroide. Tu non sai neanche quante botte ho preso per la centrale di Montalto di Castro. Per cui, starei zitto se fossi in te e ascolterei chi, purtroppo, ha avuto brutte esperienze con questi personaggi di potere. La loro arroganza è la stessa, tali e quali. Questo mi ha fatto paura e, ripeto, non mi fido più. Sarebbe bastato poco, sarebbe bastato dire che con gli altri eletti ci siamo riuniti e abbiamo deciso una linea che verrà resa pubblica e offriremo delle proposte che gli altri non potranno rifiutare. Questo si doveva tanto a noi che lo abbiamo votato e tanto agli elettori degli altri schieramenti che vogliono vedere se veramente c'è un cambiamento in atto. Tra l'altro ieri sera, Corrado Formigli, ha portato avanti una trasmissione senza nulla togliere al movimento, anzi, facendo chiaramente capire gli intenti e gli scopi di questa innovativa forza politica. Ora pensala come ti pare. piccola mente e continua a vivere con le tue illusioni
    • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
      Come sei a venuto a conoscenza del Movimento? In Tv? In radio? SUi giornali? In rete? Come sei venuto a conoscenza del programma del Movimento? In Tv? In radio? Sui giornali? In rete? Come sei venuto a conoscenza dei candidati del Movimento ? In Tv? In radio? Sui giornali? In rete? Per onestà intellettuale sai che la risposta è sempre una : La rete. Ora quindi non sei un infiltrato? Sei un elettore genuino che riesce a far votare 3 persone e poi riesci a non far votare lei e la sua famiglia? Bene si accomodi Diversamente io credo che lei possa essere il solito infiltrato.
    • Ettore . Utente certificato 4 anni fa
      E' vero che il buongiorno si vede dal mattino ma e' altrettanto vero che un'opera si giudica alla fine. Dai Loro un po' di tempo e mettiti nei Loro panni. Ciao
    • roberto barresi 4 anni fa
      Caro Grillo, dopo averti votato, pretendo di essere informato su quello che sta succedendo. Basta negarsi alle interviste e non confrontarsi pubblicamente con chi la pensa diversamente. Sono daccordo sul fatto che dovrebbero andare tutti a casa, destra,centro e sinistra perchè tutti hanno concorso a portare l'Italia allo sfacio, chi come fautore diretto, gli altri perchè conniventi ( anche chi non era corrotto o corruttore sapeva ma ha taciuto). Tieni presente però che dietro a quelle facce stantie, ci sono milioni di concittadini che li hanno votati e che vanno rispettati. AVANTI COSI' MA CON PIU' INFORMAZIONE
  • Fabio R. Utente certificato 4 anni fa
    Ogni giorno mi stupite è una ventata di aria fresca in un palazzo chiuso da anni e quando mai si era vista una riunione di eletti seduti comodamente sul pavimento e i portavoce a rotazione ??? In ogni programma tv il M5S viene attaccato e criticato da tutti destra centro sinistra questo è il segno più eloquente che la strada è quella giusta percorretela fino in fondo ! Avanti cosi niente inciuci.
  • Aline 4 anni fa
    Tutto ok...l'esperienza mi insegna che le le idee migliori si creano in uno stato di tranquillità mentale. La pressione sterna grida ad no stato di emergenza per indurre a scelte affrettate..non caschiamo nel tranello. Non cadere nel tranello, non entrare in agito ma riflettere.....buon lavoro a tutti
  • Annamaria d. Utente certificato 4 anni fa
    Non mi piace affatto l'affermazione giustificativa del comportamento dei componenti di CASA POUND. Il Fascismo di Mussolini sarà stato diverso, ma giustificare i manganelli e gli atteggiamenti di questo gruppo non sono una mossa a mio parere intelligente. Se sei in un movimento pacifico e pacifista non puoi giustificare chi usa la violenza e la prepotenza, di qualsiasi schieramento esso sia. Per cui chiedo a chi ha fatto questa affermazione di scusarsi.
  • Stefano Mazzi 4 anni fa
    Molto singolare la netiquette di questo blog che ci vieta messaggi razzisti o contro la legge italiana, mentre poi scopriamo che la capogruppo M5S che avete eletto si è distinta in passato per dichiarazioni indecenti e antistoriche sul fascismo. Ricordate che l'antifascismo e la democrazia vi hanno permesso oggi di essere dove siete.
    • Eugenio B. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo. La signora Lombardi dovrebbe rimangiarsi quello che ha detto e chiedere scusa a chi l'ha votata. Definire "folkloristiche" le sprangate di casa pound (il minuscolo è intenzionale) lo trovo disgustoso e offensivo. Se il trend è questo penso proprio che smetterò presto di sostenere il M5S
  • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
    SHulz...spero che Grillo appoggi il nuovo governo...toh'..ma guarda un po'....ma non eravamo quelli pericolosi..!certo è che non appoggeremo mai un Governo che ha l'aenda dell'europa in tasca...e questo vale anche per Letta...il quale in campagna elettorale disse che il centrosinistra, avrebbe rispettato tutti gli impegni internazionali!...ora se ne esce bellp fresco e ci dice che dovremo rivedere la posizione dell'italia in europa..perchè di politiche di austerità si muore..!!aaaaoooo!!mai e poi mai ascolteremo questi socialisti europei rei a mio parere d'aver permesso questo casino!! Vedremo cosa vorrà fare il nuovo governo..ma la Fiducia è una cosa seria...!non firmeremo cambiali in bianco..!
  • Giuseppe 4 anni fa
    UNO VALE UNO. GLI ALTRI VALGONO ZERO.
  • Emanuele Decarli Utente certificato 4 anni fa
    Ricordate che qui si è ANTIFASCISTI. Su questo non si transige.
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    Si, il post della Lombardi è quanto mai inopportuno, specialmente in momenti come questo dove bisogna stare attenti persino ai puntini. Beppe, sarà doloroso, ma una cosa la devi fare purtroppo, se vuoi salvare la correttezza ed il buon nome del movimento, esonerare la Lombardi, e nessuno dirà che sei un dittatore, ma anzi, che hai fatto una cosa giusta, e tutto andrà bene. Beppe, fallo, altrimenti ne andrà di mezzo il movimento. Belin, nun puemu permettise queste sparate Beppe. Se andremo a nuova elezione, quelle frasi saranno l'escamotage dei nostri nemici. Pensaci Beppe, pensaci...
  • giuliano di fruscia 4 anni fa
    buongiorno al fine di evitare strumentalizzazioni che sto sentendo in giro potete esporre quanto costa l'alebergo a roma utilizzato per l'incontro, chi è come si paga, chi ha pagato il viaggio ed i pranzi ai neo eletti? in bocca al lupo, mostriamo la differenza
  • Carlo Parodi 4 anni fa
    Cari grilletti, e a proposito di voltagabbana come la mettiamo con lo "chapeau" a Napolitano? Ma come, non era una "salma" prima delle elezioni? Machiavelli docet...
    • Carlo Parodi 4 anni fa
      Ecco bravo, hai detto la prima cosa sensata: andate a studiare, somari! E quando date interviste a emittenti estere assicuratevi di avere un leader che sappia parlare inglese: le figure di merda che sta facendo Grillo sono colossali, non riesce a costruire una singola frase dotata di senso compiuto con più di tre parole. Il che la dice lunga in merito alla sua "caratura internazionale".
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Coglioncello, è una presa per il culo.....eppure sei abituato alla comicità del tuo nano. Infatti il tuo Morfeo ha bevuto al calice. Ora medita, non si sente da una settimana, poi moniterà qualche altra stronzata, nel frattempo è impegnato con il staff all'altra patata proveniente da Bolzano. Caro Coglioncello per voi il tempo è scaduto....arrendetevi! Ps: se riesci a non scrivere cazzate sul Libero Blog te ne saremmo grati e fatta salva la vita.
    • Di Giovanni Giovanni 4 anni fa
      Quanto sei attento. Vai a studiare thanks!
  • alvise f. Utente certificato 4 anni fa
    @ pino g.palermo Quanto ti ha pagato Crocetta per venire quì a rompere i coglioni alla gente onesta? Saremo analfabeti, avremo nomi impronunciabili, ma non siamo mafiosi, non solo, non assumiamo famiglie intere in regione o comuni, come magari sarai tu, pedina del clientelismo mafioso-palermitano. Senza la vostra mafia di merda saremmo una nazione felice. Vattene nella fogna da dove sei venuto, quella è la tua casa.
    • Carlo Parodi 4 anni fa
      Il partito degli immacolati! Fate anche miracoli?
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Dai non infierisca più di tanto, per lui essere acculturati è la massima espressione ad esempio di CUFFARO o di Dell'Utri (bibliofilo). Gli ACEFALI dei sistemi morenti, in agonia, sono da sempre esisiti e i loro colpi di coda sono le cause di violenza e il rotolamento delle loro teste nei cesti è la parte finale del tempo.
  • Di Giovanni Giovanni 4 anni fa
    In democrazia sceglie il popolo. Referendum popolare sull'euro.
    • francesco 4 anni fa
      si ma il popolo dovrebbe essere colto altrimenti è un popolo strumetalizzabile, come sta avvenendo. http://www.lettera43.it/economia/macro/severino-capitalismo-senza-futuro_4367577923.htm http://paolobarnard.info/docs/ilpiugrandecrimine2011.pdf http://temi.repubblica.it/micromega-online/grillo-e-il-suo-spin-doctor-la-casaleggio-associati/ riflettete
    • Di Giovanni Giovanni 4 anni fa
      La Gracia fallirà per l'ingresso nell'Euro!
    • Carlo Parodi 4 anni fa
      E cosa vuoi, la dracma? Sarebbe un dramma...
  • Sandro Tieri Utente certificato 4 anni fa
    Salve a tutti. Straordinaria la messa in atto della rotazione dei portavoce e dei capogruppo, non ho parole. Lo dico in tutta onestà. Un consiglio, lasciate perdere Berlusconi, le energie, le idee, il nostro cervello deve essere focalizzato su altro. Non lasciamoci distrarre dalle farneticazioni certi personaggi che.....quanti anni anno? 70, 80, 90, 100? (a buon intenditor poche parole) Pensiamo al futuro dei nostri nipoti, dei nostri figli ed al nostro. Lavoro, banche, mazzette ecc. Nessuno ha la bacchetta magica, ci vorrà pazienza e tempo, certe cose non si potranno risolvere in pochi anni. Continuate e continuiamo così. Forza ragazzi e ragazze, ed un in bocca al lupo per la legislatura, duri quello che deve durare.
  • Maria T. Utente certificato 4 anni fa
    mariate.spanu@alice.it Ciao. Scrivo solamente per fare gli auguri ai nuovi elettie ricordando che ci attendiamo da voi che lavoriate sodo per rendere questa Italia onesta, giusta e veramente democratica. Un abbraccio a tutti
    • tiziana cecchi Utente certificato 4 anni fa
      appunto.... lavorare.... non sparare stupidaggini sul fascismo
  • Cinzia Turnaturi 4 anni fa
    Che bello vedere tante persone presentarsi tra di loro. Per la prima volta mi sento rappresentata.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Mitica osservazione.
  • pino g. Utente certificato 4 anni fa
    Siete una gran massa di cialtroni e parolai, non ho ancora sentito un ragionamento da buon amministratore. Se questo Paese aveva bisogno dell'ultima botta finale, complimenti ci siete riusciti in pieno. Siete capitanati da un solenne analfabeta e non mi riferisco a Grillo che sa solo gridare ma a quell'altro dal nome impronunciabile. Spero solo che si vada ad elezioni piu' presto di subito e che lo tzounami vi si rivolti contro in modo che sparite dalla circolazione.
    • stefano galanti. 4 anni fa
      caro Pino di Palermo leggendo quello che scrivi mi sembra di capire che l'analfabeta sei tu. quello che devi capire che questa storia apena nata si basa sul DNA degli esseri UMANI, quindi dobbiamo usare le MANI, e tu caro il mio albero resinoso o PINO non sai nemmeno qual'è il contrario di MORIRE. che la Coppia Celeste possa fulminarti, la tua carne sia ingerita dalle Iene, e che la Sabbia beva ilo tuo sangue.
    • Di Giovanni giovanni 4 anni fa
      Quanto sei suscettibile. Vai a lavorare, thanks!
    • Cinzia Turnaturi 4 anni fa
      Il tuo modo di relazionarti al prossimo mi conferma che la mia scelta M5S è la migliore. Non che avessi bisogno di conferme, è :)
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Il problema che i collusi come lei sono abituati a sentire i discorsi dei vari Gasparri, cicchitto, d'alema, bersani e del gran nano d'arcore. Se ne faccia una ragione, Lei come tutti questi personaggi siete fuori dalla storia per ignominia. State buoni, vi state arrendendo pianino pianino,vi sarà fatta salva la vita.
  • carmine pacchiano 4 anni fa
    CARO BEPPE HO VOTATO M5S E VORREI REALIZZARE ALMENO I 5 PUNTI. IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI E NON MI IMPORTA CHE IL GOVERNO SIA TECNICO O POLITICO. NON ABBIAMO LA MAGGIORANZA PER CUI E' IMPOSSIBILE REALIZZARLI DA SOLI CON UN GOVERNO TECNICO. BASTA CHE GLI ALTRI SI METTONO CONTRO ED I 5 PUNTI SALTANO. PIUTTOSTO, CHE SI CHIAMI BERSANI O "TECNICO" IL NUOVO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, DOBBIAMO PERSEGUIRE IL RISPETTO DEI RUOLI COSTITUZIONALI DEL GOVERNO E DEL PARLAMENTO. IL PARLAMENTO DEVE AVERE IL POTERE LEGISLATIVO ED IL GOVERNO DEVE OCCUPARSI DELL'AMMINISTRAZIONE. COME IN QUALSIASI SOCIETA', CONDOMINIO O ENTITA'. NEL CASO SPECIFICO, I SOCI SIAMO NOI CITTADINI RAPPRESENTATI IN PARLAMENTO DA DEPUTATI E SENATORI ED IL CDA E' IL GOVERNO. NON E' IMPORTANTE IL COLORE O IL NOME DEL PRESIDENTE E DEGLI ALTRI MEMBRI DEL CDA, ESSI DEVONO RISPETTARE GLI INTERESSI DEI SOCI (LEGGI CITTADINI). SE CI IRRIGIDIAMO FACCIAMO LA FINE DI ALTRI GRUPPI CHE NEL TEMPO SONO SCOMPARSI. TI RICORDI DEI PACS? SE SI FOSSE INIZIATI GRADUALMENTE A FARLI, OGGI FORSE CI SAREBBE UNA NORMATIVA A TUTELA DELLE COPPIE DI FATTO. INVECE IL MURO CONTRO MURO FECE CADERE UN GOVERNO E NON CI SONO STATI PIU' DEI DIRITTI PER I CITTADINI INTERESSATI. QUESTO NON VUOL DIRE ACCETTARE COMPROMESSI MA SE BERSANI PONE 8 PUNTI, CE NE SARANNO UNA META' PIU' O MENO BUONI O COMUNQUE MIGLIORABILI. LAVORIAMO SU QUELLI A PATTO CHE LORO APPROVANO I PRIMI 5 NOSTRI. COSI' POTREMO DIRE CHE SOLO GRAZIE A NOI, PER ESEMPIO, SI SONO RIDOTTI IL NUMERO E LO STIPENDIO DEI PARLAMENTARI.... QUESTE ELEZIONI HANNO DIVISO PIU' O MENO IN TRE GRUPPI GLI ITALIANI: LA PARTE DEL PDL, LA PARTE DEL PD(-L) ED I GRILLINI. IN DEMOCRAZIA DOBBIAMO CERCARE ANCHE DI RISPONDERE ALLE RICHIESTE DEI CITTADINI CHE LA PENSANO DIVERSAMENTE DA NOI A PATTO CHE LE RICHIESTE SIANO LEGITTIME E CHE POSSANO MIGLIORARE LA VIVIBILITA' DEL NOSTRO PAESE. DOBBIAMO ESSERE CONSAPEVOLI CHE SIAMO FORTI MA NON SIAMO MOLTO FORTI DA CAMBIARE SUBITO TUTTO. NON SPRECHIAMO UNA OCCASIONE UNICA
    • napoleone . Utente certificato 4 anni fa
      concordo...gli assistenti debbono essere tutti volontari così come lo sono tutti gli attivisti..al massimo possiamo prevedere un "rimborso spese"... Barbato dell'IDV si è offerto d'aiutare i nostri portavoce...
    • Ruggiero Carpagnano 4 anni fa
      Per favore ragazzi ,che c......o sono questi discorsi su moglie e parenti portaborse? Non cominciamo a comportarsi come loro. Tutti vi guardano e voi la prima volta che vi incontrate parlate di queste cose? Qualcuno ha consigliato di farvi accompagnare da chi conosce ii meccanismi burocratici del parlamento: quindi lasciate a casa moglie e parenti: si comincia cosi' e si finisce per raccomandare amici e parenti.
  • Mauro C. Utente certificato 4 anni fa
    Come Fare per firmare e cacciare Berlusconi dal Parlamento?
    • Nicola Serino 4 anni fa
      http://temi.repubblica.it/micromega-appello/?action=vediappello
  • fulcon2001 4 anni fa
    Ragazzi, Grazie a Beppe, che seguiamo in famiglia dai primi Vaffadays, avete la possibilità e la responsabilità di un nuovo '68 che sicuramente sarà osservato e preso ad esempio da altri movimenti che si creeranno in realtà politiche altrove corrotte. L'Europa vi guarda. Vi prego di ricordare sempre la collegialità nelle decisioni, la consultazione fra di voi, l'informazione e, soprattutto, che ora siete voi i nostri dipendenti, i voti sono i nostri. Mi raccomando di non fare in modo che al movimento fosse legato esclusivamente il ruolo di movimento di protesta. Deve essere l'alba di una nuova restaurazione di nuovi valori, di riappropriamento delle istituzioni e di fiducia nel futuro da parte dei nostri figli (ne ho 2). Un forte augurio di buon lavoro Fulvio
  • Roberto S 4 anni fa
    IMPORTANTE!! RACCOLTA FIRME ON LINE Rendere B. ineleggibile legalmente!!!!! http://temi.repubblica.it/micromega-online/firma-anche-tu-per-cacciare-berlusconi-dal-parlamento-facendo-applicare-la-legge-361-del-1957/
  • Teresa R. Utente certificato 4 anni fa
    Lombardi a casa! Ad Arcore con Berlusconi che sicuramente condivide I tuoi pensieri fascisti! Tutti a casa!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Ad Arcore non "comanda" Berlusconi, l'amministrazione comunale, oramai, sono anni che è contro il nano, cominciò per via delle delibere contro l'abusivismo edilizio di villa san martino, ex convento rinascimentale e da sempre appartenuta alla famiglia Casati, a questi rubata da Previti (altro pregiudicato della compagnia) per conto del Nano e pagata 500 milioni di lire, Come può informarsi liberamente.
    • Giovanni G. Utente certificato 4 anni fa
      bravo! se cominci a giudicare i pensieri delle persone e non le parole od i fatti a mio avviso non cominci bene....
  • fabio p. Utente certificato 4 anni fa
    bisogna andare al più presto a nuove elezioni per avviare il cambiamento e dargli concretezza e incisività. è questa la strada da percorrere, senza troppi intralci "politici".
  • fabio p. Utente certificato 4 anni fa
    non vedo l'ora di vedervi all'opera. buon lavoro e non deludetemi.
  • simona greco Utente certificato 4 anni fa
    Mentre guardavo i neoeletti presentarsi ad uno ad uno...ho pensato che sarebbe stato bello vedere la stessa cosa fatta dai nostri(spero ex)politici,per sentire le loro competenze ed i loro studi!.....forse prima di essere deputati rubavano macchine e motorini!!!!Fiera di avervi votato tutti nessuno escluso!buon lavoro.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Bellissma osservazione sui vecchi deputati, che oltre a rubare quanto da Lei riportato, offrivano le loro prestazioni insupeabili, quali "leccare il culo" ai potenti o presunti tali dell'epoca, o al migliore offerente. E' storia di ognuno di loro. Ora, relegati in fondo alla storia, qualcuno blatera ancora ma non parla usando il cervello per gestire le parole ma il rancore, e come arma lo smacchiatore. Per loro la Storia è finita, possono solo prolungare l'agonia, l'epitaffio è indelebile: IGNOMINIA.
  • carlo.n 4 anni fa
    e va bene, adesso ho capito .....almeno credo: M5S non parla con PD perche' non ne e' capace; detto meglio : quei vecchi marpioni ne farebbero polpette in un attimo; e va bene mi sembra che ci sia del vero; capisco quindi che per adesso e' meglio evitare ogni contatto con i politici professionali; ma sara' poi vero? qualche dubbio permane...... come faranno i neo-eletti a passare dalla modalita' naif alla modalita' scafati nel piu' breve tempo possibile? basteranno le lezioni del Beppe? speriamo; e poi leggendo i post sembrerebbe che molti elettori M5S si aspettano qualcosa di concreto; stare alla finestra forse soddisfera' i militanti ma l'elettore generico si sente un pochino perplesso e se rinnovano Monti si fa presto a passare dalla perplessita' alla disperazione e sfiducia; your friendly voter carlo.n
  • lucia marotta 4 anni fa
    beppe, ti ho votato cosi come mia figlia laureanda in giurusprudenza ed in psicologia Ha 43 anni da 25 senza il papà Non lavora ma ti posso dire,non perchè è mia figlia, è molto intelligente. se ti serve qualcuno in parlamento,non ti farà pentire .Seria onesta e non scende a compromessi
  • giancarlo massaro 4 anni fa
    forza RAGAZZI!
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè è giusto, a parer mio, essere contro la moneta unica. La Gran Bretagna pur appartenendo all'Unione europea da subito decise di non entrare nella Unione monetaria ovvero l'euro, mantenendo la sterlina inglese. Grafico ufficiale http://it.exchange-rates.org/history/EUR/GBP/G/30 Cambio sterlina con euro Il 19 febbraio 2013 ci volevano 1,1584 euro per comprare una sterlina inglese. Il 2 gennaio 2001 ci volevano 1,58 euro per comprare una sterlina inglese. Dal cambio del 2001 a quello del 2013 si comprende come per acquistare una sterlina ci vogliono oggi molti meno euro. Ciò significa o che l'euro si è rafforzato o piuttosto che la sterlina si è indebolita. Ma se la sterlina si è indebolita ciò può essere dovuto ad una consapevole politica (anglosassone) monetaria di svalutazione della stessa che, in quanto tale, favorisce le esportazioni dalla Gran Bretagna verso gli altri partner europei soprattutto ma anche exrta-europei. Con la svalutazione la G.B. ottiene perciò un mercato all'esportazione più competitivo dei suoi prodotti cosa che noi, con i nostri cambi fissati rigidamente al 2001 (1 euro pari a 1.936,27 lire), non possiamo avere a tutto discapito delle nostre esportazioni e perciò della nostra economia interna. Con simpatia Bye bye L.
    • Cece P. 4 anni fa
      Ciao L. dici bene che il ritorno a una valuta nazionale e la svalutazione aiterebbero le esportazioni. Il problema pero' e' il debito. Va a dirlo a tutti quelli che hanno un mutuo sulla casa in Euro.... quel debito resta tale.... in Euro. Quando l'Islanda e' andata in bancarotta il valore della Corona Islandese si e' dimezzato. Varebbe a dire che, tornando alla Lira, se dovesse dimezzarsi di valore, la tua rata del mutuo sarebbe il doppio (e non solo). Forse e' piu' appropriato dire che gli stipendi (il potere d'acquisto) diventerebbero la meta' per tanti beni comuni(per i fortunati che lavorano). E tanti altri problemi e svantaggi legati ad una repentina svalutazione della moneta. In controtendenza quancuno sostiene che comunque la Lira si rivaluterebbe immediatamente.Anche se co sono certamente anche dei vantaggi, questo tipo di previsioni sono molto difficili da fare.In ogni case non e' detto che un cambio di valuta faccia del bene alla maggior parte dei cittadini Italiani. Il ritorno alla Lira e' potenzialmente un rischio molto grosso. Bisognerebbe fare conoscere meglio anche gli svantaggi all'opinione pubblica prima di sponsorizzare una scelta di questo tipo.
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Che spettacolo quì si parla di economia e si parla del cambio in euro il 2 gennaio del 2001. Vorrei ricordare che siamo entrati a regime con l'euro il 1 Gennaio del 2002. Scusate il disturbo!
    • Massimiliano S. Utente certificato 4 anni fa
      ... senza contare che la Germania, nonostante l'Euro, dopo la crisi del 2006-2009 ha ripreso ad esportare alla grande, sempre crisi ma molto meno che non da noi. Quindi il problema non è tanto la forza dell'euro, quanto il fatto che noi siamo vecchi. Paghiamo + interessi nonostante tasso BCE sia ai minimi storici 0,xxx .... 20 anni fa c'erano i BOT people, adesso la maggior parte del debito è in mano agli stranieri, una nuova colonizzazione, tipo quella cinese sugli USA. Dobbiamo diventare più competitivi, Stato e burocrazia veloci, informatizzazione alla ennesima potenza dell'apparato pubblico con contestuale ricollocamento di 1 milione di dipendenti pubblici nel settore privato esentando le aziende dal pagamento dei contributi per almeno 5 anni.Conseguentemente meno tasse e più sviluppo.
    • Massimiliano S. Utente certificato 4 anni fa
      La lira farebbe bene a esportazioni e debito pubblico. Svalutando ci guadagnano i debitori. Peccato che però contemporaneamente ci perdono i creditori, i risparmiatori e gli importatori. Immaginate... avremmo la benzina a 5000 lire, l' IPHONE a quasi 2 milioni.... e, soprattutto, chi dice che saremmo più competitivi? La maggior parte delle materie prime e l'energia la compriamo all'estero, per cui aumenterebbero i costi di produzione (tassazione e sindacati ci sarebbero comunque, non è che salari e stipendi si svaluterebbero più di quanto non accada adesso)...
  • Carlo Parodi 4 anni fa
    Cari grilletti, volete darvi il tono che si addice a un drappello di autarchici eroi ma purtroppo siete solo una collezione di sfigati, un'accozzaglia di valori eguali e contrari che si annullano a vicenda risultando in uno zero assoluto. Non si è mai visto un partito votato da nove milioni di elettori che si riunisce in una stanzetta d'albergo e che tratta i giornalisti come pezze da piedi: se questo è il massimo dell'organizzazione che sapete darvi e il massimo del rispetto per l'informazione che avete, allora figuriamoci quando si tratterà di governare il Paese! In queste elezioni vedo una singolare analogia col naufragio della Costa Concordia, con la differenza che a bordo ci siamo tutti quanti, e stavolta il Grillo-Schettino di turno non ha niente da perdere anche se affondiamo. Nel frattempo l'Italia perde terreno sia sul fronte della credibilità internazionale, sia sul versante economico-finanziario ad essa strettamente collegato.
    • Ettore . Utente certificato 4 anni fa
      Non sarai mica un portaborse trombato? Trovati un buon lavoro e pentiti.
    • Carlo Parodi 4 anni fa
      Continua a vivere con le tue utopie da strapazzo bello mio, e andiamo a finire tutti a sbattere contro il solido muro della realtà che vi ostinate a ignorare: Grillo demonizza chiunque non faccia parte della setta, ridicolizzandolo coi nomignoli e la satira come facevano i nazisti nei confronti degli ebrei prima della deportazione. Sul Vernacoliere certe cose ci stanno bene, ma dalla bocca di un politico no e in questo momento questo blog è il vostro organi di partito (che lo vogliate o no): voi non considerate gli altri parlamentari come vostri colleghi bensì come feccia dell'umanità, siete una setta elitaria ma in questo modo non si dà alcuna direzione al Paese. Scordatevi le utopie, per governare una Nazione con 60 milioni di abitanti ci vuole coesione e realismo, la politica non l'ha inventata Grillo anzi Grillo non ha inventato un cazzo.
    • Federico tacchi 4 anni fa
      Ma com'è che dopo 20 di ladri, puttanieri, raccomandati, furbetti, zoccole e il peggio del peggio oggi si osi fare la morale a chi ancora sporco non è? A chi ha già rinunciato ai soldi cosa mai vista in Italia e non solo. I soldi, quelli x cui i nostri politici hanno rovinato il nostro paese, il movimento 5stelle e i suoi hanno detto no grazie, ci basta molto meno di quello che gli altri prendono. Anzi, a loro non basta nemmeno quello visto che ne rubano ancora. Bersani che parla di democrazia e responsabilità di fronte al popolo che ha votato il no! hai rimborsi già anni fa sapete cosa ha detto? Non rinuncio nemmeno a un euro! Soldi rubati! Lo ripeto rubati alla gente e al nostro paese. Ben vengano ragazzi giovani che si siedono x terra e non usano i soldi della gente x macchinoni, poltrone in pelle umana e ognuno dei peggiori vizi. Un bravo politico lo riconoscete dal Rolex al polso, dalla Ferrari o dai vestiti firmati? Ma siete fuori di testa?
  • Sebastiano Cannata 4 anni fa
    Il problema non è fare o non fare l'accordo con Bersani, il problema (anzi la soluzione) è fare un "accordo vincente" con Bersani. Facendo, per esempio, una lista dei primi 10 provvedimenti che voterà il Parlamento, 5 debbono essere espressi dal Movimento e tutti e 10 comunque concordati. 10 provvedimenti sono tanti, immaginando quali possano essere sicuramente cambieranno la vita degli Italiani. Chi rompe l'accordo ha la responsabilità d'aver rotto il Parlamento. Ovviamente non posso qui dilungarmi in altri dettagli. In bocca al lupo :)
  • riccardo78 leone (rick carra) Utente certificato 4 anni fa
    invece di rispondere con le solite banali astrazioni fumose da intellettuale che si sente una mente superiore, entra nel merito delle questioni che riguardano ed hanno riguardato la struttura industriale del nostro paese. Un paese maturo non da la colpa alla "Wehrmacht" tedesca dei suoi mali strutturali STORICI. Entrate nel merito dei problemi, se siete in grado.
    • Massimiliano S. Utente certificato 4 anni fa
      è il palazzo del Senato? :D
    • Carlo Parodi 4 anni fa
      Secondo te questi qua sanno cos'era la Wehrmacht?
  • Mariagrazia T. Utente certificato 4 anni fa
    A chi continua a parlare usando i termini della divisione, destra e sinistra, suggerisco - provate ad andare al di là del conosciuto --
  • riccardo78 leone (rick carra) Utente certificato 4 anni fa
    E fumate meno cannabis!! Avete rotto il cazzo co ste astratte teorie visionarie e complottiste!!! 1) L'Italia non ha avuto una politica industriale negli ultimi 15 anni di Governo (Berlusconi). Non stiamo con le pezze al culo per colpa del "ritorno della Wermacht". Ficcatevelo in quelle testoline bacate che vi ritrovate. L'Italia ha un tessuto produttivo debole fatto di piccole - medie imprese campato per anni sulla svalutazione della lira. E' una politica da Italietta, da piccolo paese. IL problema non è che la Wermacht non ci fa esportare in Germania. Le nostre piccole - medie imprese esportano piccolo made in Italy in Cina, Stati Uniti e Brasile, tecnologie di trivellazione in Africa e Sud America. Punto. Il problema non è che i tedeschi non ci fanno esportare in Germania o in Europa: a parte le verdure noi non abbiamo MAI esportato in Germania. Sono dati Unioncamere, andateveli a leggere. Approfondite, documentatevi... 2) Giustizia Sociale e redistribuzione, redistribuzione, redistribuzione così si esce da una crisi, con senso della comunità e con civismo, non con il paese dei balocchi. TObin Tax TObin Tax TObin Tax, Tassazione sui Derivati Tassazione sui Derivati Tassazione sui Derivati e Tassa Patrimoniale sui Grandi Immobili Tassa Patrimoniale sui Grandi Immobili Tassa Patrimoniale sui Grandi Immobili. L'Italia è il paese con le più grandi disuguaglianze sociali in TUTTA Europa (dati Eurostat leggete qualcos'altro oltre alle cazzate che scrive Casaleggio dopo essersi pippato l'impossibile) ed ha sprecato l'opportunità di essere un paese più equo e solidale per inseguire il paese dei balocchi promesso da Berlusca e Grillo. That's the reality punto e basta, i socialdemocratici tedeschi ve lo hanno fatto capire, e siccome sapete che è vero mo rosicate contro di loro. E' quando uno vi richiama alle vostre responsabilità scappate perchè i problemi di questo paese non li volete nè sapete affrontare. Conoscete solo l'arte della lagna.
  • Renato Diez 4 anni fa
    Sembra che Riccardo 78 leone e Paola borgonovo abbiano capito proprio tutto, caro frank iron (?). Purtroppo.
  • ANDREA ROLLO 4 anni fa
    CARO BEPPE GRILLO,SONO UN TUO ELETTORE,VORREI SOTTOPORLE UNA QUESTIONE PER IL BENE DELLA MIA COLLETTIVITÀ' E DELLA MIA TERRA.IO SONO UN RAGAZZO SALENTINO LUOGO IDILLIACO E PIENO DI CULTURA FOLKLORE E BELLEZZA DI VARIO GENERE,MA SOLO PER I TURISTI . VIVERE QUI IN UN AEREA MOLTO ECONOMICAMENTE DEPRESSA E ASSAI DIFFICILE A CAUSA DI VARI PROBLEMI CHE DA SEMPRE HANNO TEDIATO QUESTE TERRE. ULTIMO PROBLEMA ANCHE SE SOLO A LIVELLO CRONOLOGICO E QUELLO DELL' ENERGIA ALTERNATIVA. TI CHIEDERAI "PERCHÉ L' ENERGIA ALTERNATIVA è UN PROBLEMA "? SO CHE GIUSTAMENTE UNO DEI CARDINI DEL SUO PROGRAMMA è L' ENERGIA ALTERNATIVA MA BISOGNA STARE ATTENTI PERCHÉ SENTO SVENTOLARE I PANNELLI SOLARI O L'EOLICO COME UN QUALCOSA DI ESTREMAMENTE POSITIVO QUANDO IN REALTÀ NON è Così. LA MIA TERRA è STATA IN VIRTÙ DI QUESTI IDEALE LETTERALMENTE VIOLENTATA !!! INFATTI IN PARTICOLARE PER IMPIANTARE I PANNELLI SOLARI SI SONO ESTIRPATI PREGIATISSIMI VIGNETI E TANTO LAVORO.OLTRE CHE A DISTRUGGERE TUTTO IL PAESAGGIO CHE ORMAI APPARE COME UNA VALLE DI SILICIO O QUANT'ALTRO. SENZA CONTARE CHE PER IMPIANTARE I PANNELLI SOLARI SI USA GHIAIA O CEMENTO CHE RENDERÀ IL TERRENO INCOLTO QUAI PER SEMPRE.ALLA FACCIA DELLO SLOGAN MENO CEMENTO!!E TUTTO QUESTO NELLA TERRA DEGLI ULIVI SECOLARI..ORA ADDIRITTURA ALCUNI DI QUESTI SITI SONO STATI ABBANDONATI DA IMPRENDITORI SENZA SCRUPOLI CHE UNA VOLTA INCASSATI I LAUDI INCENTIVI CONCESSI E DOPO AVER VIOLENTATO LA NATURA E IL TERRITORIO SE NE VANNO. TUTTO QUESTO SENZA ALCUN MINIMO INCENTIVO SULLA POPOLAZIONE .INFATTI NONOSTANTE PRODUCIAMO IN QUESTO BARBARO MODO NON SO QUANTE KWATT DI ENERGIA ABBIAMO LE BOLLETTE ELETTRICHE CON LE ACCISE E VARI TASSE TRA LE PIÙ ALTE!SIGNOR GRILLO ORA CHE LEI FORSE PUÒ FARE QUALCOSA PONGA PER PIACERE FINE A QUESTO SCEMPIO E GUARDI QUESTA TERRA IN MODO DIVERSO DI COME LO HANNO FATTO TUTTI I VARI POLITICI IN TANTI ANNI. VORREI SE E POSSIBILE DA LEI UNA RISPOSTA SU COME GESTIRE PER BENE IL TEMA DELL'ENERGIA E RISOLVERE QUESTO PROBLEMA . GRAZIE
    • Massimiliano S. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione, proprio per questo motivo, provocatoriamente, qualche anno fa attirandomi l'antipatia dei più postavo... meglio una centrale nucleare piuttosto che la centrale a carbone di Cerano e centinaia di km quadri di pannelli in silicio.... l'energia serve tuttavia e non basta metterla sui tetti (poco serve sulle facciate vista la vicinanza degli edifici). Comunque Beppe non ti risponderà, a meno che non hai la fortuna che il tuo post sia letto da qualche "Puro" con la P maiuscola che possa segnalarglielo.
  • blackandavd 4 anni fa
    FALLIREMO! chiedimi, se vuoi sapere perchè!
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      e che c'è bisogno di chiedertelo???? Ma che ti sei svegliato adesso??
  • riccardo78 leone (rick carra) Utente certificato 4 anni fa
    Ultima perla sublime della "democrazia della cittadinanza": prorogatio a Monti (che rappresenta l'8% del popolo sovrano) e/o governo "tecnico". Cioè avete fatto tutto sto casino pe dacce' n'altro governo tecnico? Ma sparatevi XD!! Anzi, si spari chi vi ha votato!!!!
  • paolo cammarano 4 anni fa
    Salve, ragazzi, continuate così, imparate ma senza cambiare mai troppo. ho scritto questa cosa per voi, e per il movimento, spero vi piaccia. ciao http://ilcriticodellavita.blogspot.it/2013/03/contro-i-vecchi-partiti.html?spref=fb
  • Mariagrazia T. Utente certificato 4 anni fa
    Gentili amici, vado a dormire con la tristezza nel cuore. Tutto quello che la disinformazione ha fatto in questi ultimi giorni, le false verità dette e scritte, l'aggressività dei cameramen, la violenza dei giornalisti, le risatine, le battutine, tutto ma proprio tutto quello che ho avvertito muoversi contro il movimento in questi ultimi giorni mi ha tolto tutte le energie. Voglio solo dire ai candidati che sono bellissimi, che sono persone speciali, li voglio ringraziare tanto e abbracciare come si abbracciano dei fratelli. Buona notte a tutti. GRAZIE!
  • riccardo78 leone (rick carra) Utente certificato 4 anni fa
    Ma piantatela co sta cazzata delle televisioni contro. Ho seguito Piazza Pulita di Formigli stasera, ed è stato uno spot ininterrotto della lungimiranza del "portavoce - leader" Grillo e del programma M5S, con tanto di rappresentanza imprenditoriale (gente che ha votato il Berlusca per 15 anni) del trevigiano che celebrava le proposte di Grillo punto per punto. Formigli si è guardato bene dal porre agli imprenditori la DOMANDA da fare, la sola domanda da fare: cosa vi aspettate che faccia adesso Grillo con i voti raccolti sulla base delle promesse fatte a voi imprenditori??? Perchè così è troppo comodo: non puoi diventare il primo partito alla Camera promettendo di tutto, e poi fare le spallucce e rispondere che ci deve pensare la "vecchia politica". Questa è una posizione INSOSTENIBILE eppure mi pare che non sia minimamente contestata dal sistema mediatico italiano. Ed avete il barbaro coraggio di venire a parlare di Media contro il movimento? Ma cosa dite? Ma se i Media stanno cavalcando il maniera spudorata M5S come se fosse l'ultima moda da seguire... è incredibile. Ma vi rendete conto o no che l'autoritarismo politico di Grillo e Casaleggio (i quali hanno sostanzialmente seppellito ogni questione politica strategica e fondamentale lasciando risolvere ai PARLAMENTARI le cazzate insignificanti) quando è utilizzato da Berlusconi scatena ondate di risentimento mediatico??? Ma vi rendete conto che se fosse stato Berlusca a mettere in discussione l'art. 57 lo avrebbero crocefisso? E parlate di media contro? Ma ci vuole il coraggio porca puttana eva. E chi vi parla è uno che in 35 anni NON HA MAI VOTATO BERLUSCONI, al contrario di tantissimiiiiiiiii di voi.
  • sandro po 4 anni fa
    spero che sia anche attuata la riduzione della busta paga degli eletti del movimento del 75% come ripetuto tante volte... Sandro Genova
    • Dario M. Utente certificato 4 anni fa
      ...tranquillo tranquillo che lo faranno. Gli eletti M5S al parlamento regionale siciliano lo stanno già facendo mesi (i deputati di tutti gli altri schieramenti ...come al solito, PERCEPISCONO LO STESSO SCANDALOSO STIPENDIO!)
  • Josè Franco Iacovino Utente certificato 4 anni fa
    A Beppe Grillo. Sarebbe opportuno, se va da Monti di fare mostrare on line il contenuto della conversazione cosi come è costume del 5 stelle. A quel signore che ti vorrebbe al governo con il pd dico che uno Stato non si governa con il dcreto legge a corrente alternata, in parole povere "tu mi dai una cosa a me e io ti do una cosa a te". Uno Stato si governa, forse non lo sa, con la legge ordinaria quale espressione del Parlamento e solo in casi di effettiva necessità,perchè entra in vigore subito la norma in esso contenuta, con l'uso del decreto legge prerogativa del Governo che di solito poi come avviene sempre, per la sua conversione in legge è previsto il voto di fiducia pena le dimissioni del governo. Quel signore auspica un inciucio grande.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Sarà uno dei giornalisti che domani dirà :crepe all'interno del movimento 5 stelle.Il movimento si divide in...etc...etc....che bugiardi e che informazione di caxxo che abbiamo in Italia.Sorvolare prego
  • Marianna 4 anni fa
    Forza ragazzi, anche se spesso la tv cerca di togliervi credibilità, voi andate avanti e applicate il regolamento e le proposte del programma, e quando la gente vedrà che questa volta le parole sono fatti concreti non si farà più imbambolare dalle chiacchiere televisive. Unica cosa che non mi è piaciuta, il vedervi entrare alla riunione tenendo lo stesso atteggiamento dei vecchi politici, ovvero tentando di sfuggire a testa bassa ai richiami dei giornalisti, è stata una brutta impressione: quando lo vedo fare ai politici, il che succede di continuo, mi da sensazione di arroganza, o di vergogna, o di fuga. Chiedere è lecito, rispondere è cortesia anche solo per dire che non avete una risposta da dare al momento. Ho visto due che si sono vergognate anche solo a rispondere se erano arrivate in treno oppure no!!! Su ragazzi, non perdetevi in queste cose che sono piccole e insignificanti di per se ma hanno un alto impatto, poichè evocano il "già visti" dei soliti noti. Per il resto, coraggio ragazzi, e ricordate che siete lì, ma come portatori sani della voce e del volere dei cittadini :)
  • paola borgonovo 4 anni fa
    quindi è stato per questo. per riconsegnare l'italia a monti, fare i verginelli e provare a prendere più voti la prossima volta, fingendo di non esservi venduti ai partiti? siete peggio di quelli che fate finta di combattere. veramente non credo alle mie orecchie. rifiutate di realizzare il vostro programma pur di non farlo con bersani e ci ridate a monti e alla fornero e a berlusconi?
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      non hai capito nulla...sorvolare grazie
  • Gianfranco C. Utente certificato 4 anni fa
    La nostra forza Abbiamo vinto perché siamo senza, siamo liberi, siamo un virus. Per continuare a farlo dovremmo essere ciò che eravamo e divenire quello che siamo, la gente tra la gente, irriconoscibili perché riconoscibili, l'uno che aspira a diventare ognuno per poter finalmente valere uno. La fiducia è l'unica nostra arma che loro non avranno mai, la coscienza di poter essere traditi da uno, cioè da NESSUNO.
    • blackandavid 4 anni fa
      povero illuso...
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      hey tu...che dici : che ti sei fumato, lo sai che non hai capito nulla di quello che hai letto poco sopra, vero? E parli di fumo? mhà....spero siano pochi quelli come te....altrimenti poveri noi TUTTI
    • carlo paolantonio 4 anni fa
      cerchiamo di essere concreti ed un po' più umili dobbiamo pensare a ricostruire il paese: servono idee e non sterili slogan; la strada è dura
    • Pier Giorgio Ercolini Utente certificato 4 anni fa
      che ti sei fumato ?
  • MY 5 4 anni fa
    MONTI MONTI MONTI VERO CAPO DELL' EUROPA BCE CHE DETIENE LA CORDA DEI SOLDI E DEI TRATTATI TAGLIA TASSA PRIVATIZZA PAREGGIO BILANCIO HA CHIAMATO I CAPI GRUPPI DEI PARTITI COMPRESO GRILLO E GLI HA RICORDATO CHE COMUNQUE VADI CI SONO ACCORDI EUROPEI DA RISPETTARE IMMAGINO CHE IL SI SIA STATO UNANIME. SENZA SOVRANITA' SEI SPACCIATO HANNO TUTTO SOTTO CONTROLLO E NON MOLLANO COSTI CHE FAI LA FINE DELLE GRECIA. SONO MY_5 UNO DEL MOVIMENTO HO VOTATO E SEGUO HO POSTATO 4 POST DA LEGGERE FATEVENE UN' IDEA NON TUTTO E' ORO SE LUCCICA
    • MY 5 4 anni fa
      MA dai fierro non fare il bambino piega il culo e leggi altrimenti nel culo lo prende tua sorella oltre che a te e milioni di italiani faiil bravo su. pace.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Piaga il culo lo dici a tua sorella e se sei del movimento ti disconosco.per il resto fai quello che vuoi
    • my 5 4 anni fa
      Ascolta ferro, ioposto perche' grande o piccolo si puo'. Le parole sono contate. ok se ti piaccia o no, vedi che ti piaccia di non fare la pecora del gregge, piega il culo e leggi anziche' fare lo spolveratore del salotto. Hai capito? IN quanto se sono o non sono seguo grillo da quando c'e' , ho votato e ci spero, ma seguo anche altro, che qui mi sembra a tifo, si sono tutti dimenticati, e nel culo lo prenderemo uguale se sono tutti come te. svegliati. leggi e riposta che qui per arrivare ai parlamentari e grillo, ce ne vuole. capito mi hai. saluti
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      non mi piace il tuo modo ingombrante di scrivere in maiuscolo...meglio che cambi metodo secvondo me...tanto del movimento non mi sembri...qui scriviamo tutti in minuscolo e maiuscolo quando occorre!
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 - POST 4 di 4 SFOGLIA CERCAMI E LEGGI SCRIVO GRANDE GRILLO RINNEGA L' EVIDENZA. E' UN VENDUTO http://www.youtube.com/watch?v=fkPR8DpDaCI OGM. 2012 approvato in sordina. I magazzini al nord sono pieni mantengono di sintesi antiparassitari-anticrittogamici modificati rilasciandoli negli alimenti che danneggiano le tue cellule. Le scie chimiche da vent' anni e piu' avvelenano i cieli con metalli pesanti e altro, per fini militati e rilevamento giacimenti. I satelliti non rilevano senza aumento conduttibilita' atmosferica. Le fusioni a freddo (2) esistono CORREA E LE SCIE CHIMICHE http://www.youtube.com/watch?v=rXgB2WAkgu8 SE GRILLO NON FA E TACE NASCONDE CIO' CHE SA' Beppe Grillo dal 1998 non parla più di Signoraggio Bancario. Perchè? http://www.youtube.com/watch?v=fZwja8sVSJ8 DEVONO SAPERLO TUTTI http://www.youtube.com/watch?v=QcMJ_LlNhlA beppe grillo e la casaleggio associati http://www.youtube.com/watch?v=cFsEFDt37yU GRILLO RINNEGA IL VERO PROBLEMA http://www.youtube.com/watch?v=9NHG9Z_1V70 http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk sputtanato il vero BEPPE GRILLO http://www.youtube.com/watch?v=MgCvOj3XA64 IO SONO PER GRILLO E VOI, MA HO VOTATO TUTTA LA VERITA' DELLA SOVRANITA E LE COSE CHE DA VENT' ANNI SI DICONO. TUTTE O MINIAMO LA BASE DEL MALE EUROPEO E ITALIANO O IL MALE MINERA' NOI E TE RIFATEVI LA MENTE CON TUTTI I VIDEO DI Beppe Grillo Napoli Monnezza Day parte 1/6 http://www.youtube.com/watch?v=5hy9ZoZZBrU PERCHE' GRILLO NON HA MESSO NEL PROGRAMMA LA SOVRANITA' MONETARIA PRIMA SOLUZIONE CHE RISOLVE l' ITALIA E INCORAGGIA GLI ALTRI PIIGS APRENDO UNA BRECCIA NELL' EUROPA COME UNA SCATOLA DI TONNO ??? IDEE CHIARE GRILLO E SOPRATUTTO VOI PARLAMENTARI DA NOI ELETTI IN NOME DELLA VERITA' PER I POPOLI. MY_5
  • my 5 4 anni fa
    MY_5 post 3 di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE TRATTTO DI Maastricht http://www.integrazionemigranti.gov.it/Documenti/Documents/Normativa/Trattati%20e%20Convenzioni/Trattato%20Maastricht.pdf -Sovranita' di interpretazione Corte Suprema Europea di Giustizia art. 173 art. 177 Rinuncia sovranita' monetaria art. 105A Rinunica sovranita' Art 157/2 Doveri dei governi di esprimere la volonta politica dei cittadiniArt. 138 A Italia contro le frodi e contro l' europa bce art.183 A http://www.riconquistarelasovranita.it/?p=191 Corte Costituzionale abbolisce i Trattati Europei http://www.disinformazione.it/Maastricht_lisbona.htm Il Grande inganno: da Maastricht a Lisbona di Solange Manfredi – tratto da http://paolofranceschetti.blogspot.com/ IN INETERNET CI SONO FIOR FIORE DI CONOSCITORI E PROFESSIONISTI DEL PROBLEMA, EURDITI E CONOSCITORI DELLA FRODE E DELLA GIURISTIZIONE COSTITUZIONALE IT. E EUROPEA. BCE. E WTO. PRESIDENTE DELLA REPLUBBLICA PER TUTTI == PAOLO-ROSSI-BARNARD == Questo e' il presidente che non permettera' nulla di altro e che sa' dire le cose a politici italiani ed europei. ( ha ancora contesi verbali e di educazione con grillo) ma eliminarlo e' un grosso sbaglio fondamentale. I COSI' DETTI VOSTRI EDUCANDI SCUOLA COSTITUZIONE E GIURIDICA DOVREBBERO CONTATTARLO A FORZA. PER DIO UNO STATO CON MONETA SOVRANA NON CREA DEBITO MY_5
  • my5 4 anni fa
    MY_5 - 2°post di 4 LEGGI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE REFERENDUM UNICO E VERO E NULLA PIU' +o- -VUOI TU ITALIANO USCIRE DALL' EURO MONETA DIPENDENTE BCE E DAI TRATTATI EUROPEI CHE LIMITANO LA SOVRANITA E FAVORISCONO LA FRODE MONETARIA ANDANDO CONTRO LA COSTITUZIONE ITALIANA E I DIRITTI DEI POPOLI E CONTRO OGNI TUTELA DEI DIRITTI UMANITARI MONDIALI E CREARE UNA TUA MONETA SOVRANA EURO ITALIANO CON VALORE EURO EUROPEO E DOLLARO ED AVERE UNA BANCA CENTRALE STATO ITALIANO CONTROLLATA DA GOVERNI COSTITUZIONALI ED ISTITUZIONALI E CONTROLLATI A SUA VOLTA DIRETTAMENTE DAI CITTADINI DOVE AVRA' FUNZIONI DI MONETA SOVRANA SENZA CREAZIONE DI DEBITO ATTA A FINANZIARE ECONOMIA AZIENDE PRIVATE E PRIVATI CITTADINI USANDO IL WALFARE DOVE NESCESSITA E CHE ABBIA UN SISTEMA AUTONOMO E AUTOSUFFICENTE TELEMATICO CHE GARANTISCA LA NON INVASIONE DI NESSUN ALTRA STRUTTURA GIURIDICA E FINANZIARIA OLTRE CHE QUELLA COSTITUZIONALE E CHE LA COSTITUZIONE RITORNI TOGLIENDO LE MODIFICHE APPORTATE E ELIMINANDO LE BORSE DAL PROPRIO SISTEMA E CANCELLARE IL DEBITO PAGATO E INIQUO E CHIEDERE RISARCIMENTI E DANNI IN QUANTO ME HAI DIRITTO POICHE' LA MONETA CARTA SI STAMPA E SI ACCREDITA NUMERICAMENTE E HA COSTO ZERO ? VOI DEL MOVIMENTO E PARLAMENTARI SAPPIATE CHE NEL WEB CI SONO MOLTI CAPACI DI ERUDIRVI AIUTARVI IN OGNI TEMA E COME CAPO PRINCIPALE, RIMANE, PRESIDENTE UNICO DELL' ITALIA PAOLO-ROSSI-BARNARD QUESTO E' IL FONDAMENTO SEGUITELO E' D' OBBLIGO Trattato di Lisbona - Paolo Barnard 1/5 http://www.youtube.com/watch?v=k_LHGWgWzPU FARE GIUSTIZIA QUI E' FARE GIUSTIZIA A NOI E AD ALTRI PAESI PIIGS, A PAESI MONDIALI, E AL SISTEMA UMANO FRAUDOLENTO E VIOLENTO CHE ABBIAMO E CI MANIPOLA, E COSTRUINGE INTERE POPOLAZIONI AL DISAGIO E ALLA FRODE. QUESTO E' IL VERO TZUNAMI CHE HA SENSO DIRE Giacinto Auriti e il Signoraggio http://www.youtube.com/watch?v=wCr-QK09wbU GRILLO CONTRO LA VERITA' http://www.youtube.com/watch?v=RGKYygntfjk UNO STATO SOVRANO NON CREA MAI DEBITO my5
    • stefano d. Utente certificato 4 anni fa
      grazie anche x questo...
  • my5 4 anni fa
    MY_5 post 1 di 4 LEGGIMI SFILA E CERCAMI SCRIVO GRANDE MOVIMENTO CINQUE STELLE - ASCOLTATEMI TUTTI. - SEGUITEMI E COMUNICATE FRA DI VOI QUESTO - - POI GUARDATEVI QUESTO MERAVIGLIOSO VIDEO - - QUESTA DEVE ESSERE LA PRIMA E UNICA VITTORIA - == GRILLO PROPONE REFERENDUM IN RETE EURO SI O NO. GRILLO E' INCOMPETENTE,FALLACE,INUTILE. MA SA' 1) USCIRE DALL' EURO E' DA CRETINI, LA SVALORIZZAZIONE A LIRA E' COME AVESSI DATO TUTTO IL PAESE E TE STESSO CON I TUOI RISPARMI A QUESTI PARASSITI LADRI ILLEGALIZZATI. 2) IL DEBITO E' UNA FRODE E CON I SOLDI DATI E SOPRATUTTO PRESI ALLA GENTE, E' STATO STRA-PAGATO. 3) IL DEBITO VA CANCELLATO-ANNIENTATO E CON RICHIESTA RESTITUZIONE A CONTI FATTI, CON RISARCIMENTO DANNI E VANNO PORTATI IN GIUDIZIO E CONDANNA TUTTI GLI ESECUTORI E DETENTORI DEL DEBITO, DEI PAESI PIIGS ( VEDI GRECIA) 4) IMPORTANTISSIMO FONDAMENTALE L' ITALIA DEVE FARE UNA MONETA SOVRANA ITALIANA EURO-VALORE-EURO ITALIANO AVERE UNA ZECCA CONIO MONETA SOVRANA VALORE EURO/ AVERE UNA BANCA DI STATO NAZIONALE COSTITUZIONALE/ AVERE UN SISTEMA TELEMATICO BANCARIO INDIPENDENTE E AUTONOMO QUESTA E' LA META E LA VITTORIA PRINCIPALE IN CUI IL PARLAMENTO UNITO DEVE A FORZA ARRIVARE SOLO A QUESTO ALTRIMENTI SIETE E SIAMO TUTTI FALLITI ADESSO GUARDATEVI QUESTO FILMATO E' OBBLIGATORIO O SIETE NESSUNO L'Equador cancella Il Debito Pubblico [Italiano] http://www.youtube.com/watch?v=c_UM1fj3oV0 QUESTO DEVE DISCUTERE E INFORMARE IL MOVIMENTO DITELO A GRILLO E AI PARLAMENTARI CHE SI RITROVANO A PARLARE DI DIRITTO COSTITUZIONE LEGALITA' E REPUBBLICA SPAMMATEVI QUESTO FONDAMENTO SENZA QUESTA VITTORIA SIETE L' ULTIMA POSSIBILITA' CHE DARA' IL FALLMENTO PIENO A TUTTO Ricordatevi sempre di capire quello che scrivo. Io ho votato il movimento e seguo grillo da una vita, ma non solo, e anche voi finitela di cantare vittoria e di seguire queste puttanate di partiti governo io governi tu INFORMATELI QUESTI ASINI E CORROTTI. MY_5
    • my 5 4 anni fa
      BOIA IL PRIMO GRAZIE DAVANTI A TNTI VAFFANCULO TOLGITI PD PDL E MISERIE VARIE LA GENTE NON SA' E' TUTTO SOTTO CONTROLLO SE NON CENTRI ILBERSAGLIO CHE CONTA FALLISCI. SPERO CHE INFORMI AMICI VARI E GLI DAI I 4 POST. SE NON LEGHI L' ANIMALE INTERO RPIMA O POI TI SGAGNA ALLA GOLA SEI FINITO BISOGNA INFORMARE IL MOVIMENTO I PARLAMENTARI E SOPRATUTTO GLI ITALIANI IN INTERNET C'E' DI TUTTO E DI PIU' MA SE NON SI RIESCE A FARLO FRUTTARE ALLINEANDOLO, SEI SPACCIATO LORO HANNO GIA'ALLINEATO TUTTO E SE NON ROMPI ILSISTEMA SEI KO. LA GRECIA NE E' L' ESEMPIO E TE SEI IL PAESE PIU CORROTTO E RICCO DA PRENDERE. HANNO PRESO IRAK LIBIA CON MODI FORTI, A NOI BASTANO LE BANCHE LO SPREAD E TUTTO QUELLO CHE ABBIAMO FIRMATO.
    • stefano d. Utente certificato 4 anni fa
      grazie x questa informazione
  • LUCIO* T. Utente certificato 4 anni fa
    Nota personale: “Da anni l’Italia finanzia l’U.E. con più risorse di quelle che riesce poi a spendere per realizzare le politiche europee sul nostro territorio nazionale. Le risorse non utilizzate, in base ai regolamenti comunitari, ritornano nel bilancio comunitario e vengono rimodulate a favore di tutti gli altri Paesi europei. Il risultato finale è che noi finanziamo gli altri Paesi europei “a fondo perduto”. Così ogni anno perdiamo miliardi di euro dal nostro bilancio nazionale. Perché non interrompiamo questo assurdo meccanismo e stabiliamo che i soldi non spesi nel nostro Paese rimangano comunque nel nostro bilancio nazionale?” Italia, l'Eurogruppo: «I partiti rispettino gli accordi con l'Unione europea» Il presidente Dijsselbloem: «Non abbiamo discusso dell'Italia, ma qualunque governo dimostrerà responsabilità» Il leader dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem e quello del Fondo Monetario internazionale Christine Lagarde (Epa) La situazione in Italia è «difficile da interpretare» e resta «complicata», ma i ministri delle Finanze della zona euro sono ottimisti sull'impegno del prossimo governo italiano a continuare sulla strada delle riforme. Lo ha detto il presidente dell'Eurogruppo, l'olandese Jeroen Dijsselbloem. RESPONSABILITÀ - «Il risultato delle elezioni in Italia ci fornisce un quadro complicato», ha spiegato al termine della riunione mensile dei ministri finanziari, avvenuta lunedì a Bruxelles, aggiungendo di essere comunque ottimista sul fatto che «qualunque governo in Italia mostrerà responsabilità». TUTTI I PARTITI RISPETTINO I PATTI - Nella riunione non si è discusso della situazione italiana, anche se il ministro Vittorio Grilli «ha informato» i colleghi di quanto sta accadendo: «Dall'esterno è difficile leggere il messaggio delle elezioni in Italia», ha aggiunto rispondendo a una domanda sul voto «anti austerità» italiano, ma «il partito che ha vinto non è affatto antieuropeista. Nell'Eurozona la situazione politica varia da paese a paese e ...
  • agata marino Utente certificato 4 anni fa
    ragazzi l'italia sta fallendo... c'è bisogno di un governo... c'è il rischio che ritorni monti, non può il presidente napolitano far fare altre elezioni ora... c'è il semestre bianco e l'Italia ha bisogno di regole e stabilità... non solo di trasparenza... l'italia sta fallendo http://finanzanostop.finanza.com/2013/03/04/crisi-economica-litalia-sta-fallendo/
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      iacovino, hai ragione...intanto perchè avrei dovuto scrivere strxxza e non strxxzo e inoltre perchè mi sa che non ci siamo capiti.Stiamo dicendo la stessa cosa....o vuoi un governo tecnico o di fiducia?Perchè nei tuoi post precedenti sembra di aver letto altro...chiarisci
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      maleducato
    • Josè Franco Iacovino Utente certificato 4 anni fa
      rispondo io per altri . Comprati uno specchio e guardati cosi sai come sono fati gli stronzi. Vergognati.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      l'Italia sta CAMBIANDO....strxxzo!
  • Josè Franco Iacovino Utente certificato 4 anni fa
    Buona sera. Voglio sperare che quello riportato dalla rete e dalla carta stampata non sia la volontà espressà dai leaders del movimento: sembra che accetterebbero di votare la fiducia ad un governo tecnico avulso da qualsiasi pressione partitocratica conpresa quella del presidente. Ma stiamo scherzando, questo significherebbe partecipare a quel governo nella buona e cattiva sorte e conseguentemento in caso di fallimento (sicuro per il popolo) il nostro coinvolgimento. Noi dobbiamo costruire con le nostre forze il governo non importa quando ma sicuramente nell'interesse dell'italiano. Pertanto dire coverno tecnico si significa anche dire col pd si o pdl si. Attenzione alle furbate dei professionisti della politica!!!!!!!!! Firmato Josè Franco Iacovino prossimo candidato!!!
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Coerenza nel senso che certamente non si deve appoggiare alcun governo tecnico....appunto.D'accordo!
    • Josè Franco Iacovino Utente certificato 4 anni fa
      la coerenza è anche motivo per dimostrare che il movimento rispetta quanto concordato con il programma presentato alle elezioni. Diversamente sarebbe il solito partito alla di pietro
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      COERENZA!
  • Emanuele G. Utente certificato 4 anni fa
    Ho votato M5S anche se non sono iscritto. Insisto sulla seguente opzione. M5S potrebbe, senza prenderne parte, non ostacolare ( FIDUCIA CONDIZIONATA) la nascita di un governo PD a DECRETAZIONE ALTERNA. UN provvedimento ( o decreto o legge ) lo propone il PD che se ne assume la PATERNITA’ e la RESPONSABILITA’. Il SUCESSIVO lo propone il M5S che a sua volta se ne assume la PATERNITA’ e la RESPONSABILITA’. E COSI' via fino a quando dura, ma sicuramente fino all' esaurimento di un primo elenco concordato inizialmente. Il tutto nella massima trasparenza e divulgazione in modo che in futuro non si assisterà alle patetiche ed offensive elucubrazioni dei “politici di professione” che si attribuiscono cose buone non fatte da loro ed attribuiscono ad altri le por*ate che hanno fatto loro. In questo modo, il M5S porterà SUBITO a compimento ALMENO alcuni dei punti del proprio programma senza compromettersi le possibilità future ( anzi dimostrerà capacità di governo ed assunzione di responsabilità ).
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      Iscritto a cosa????
  • Roberto Patruno 4 anni fa
    Mi rivolgo al sig.Grillo e scrivo pur sapendo che non verrò letto. Ho 69 anni, sono un pensionato e mi rendo conto ora di essere un imbecille perché le ho dato il voto. Cerco di spiegare. Lei ha ottenuto il 25% dei consensi, significa che 1/4 degli italiani ha messo nelle sue mani la speranza del cambiamento (io l'ho fatto per i miei figli), bene, ora lei ha una grande responsabilità che è quella di lasciare il palcoscenico (basta show, basta parolacce, basta provocazioni che si giustificavano in campagna elettorale)e andare a fare ciò che ha promesso: In un momento di crisi tremenda l'Italia va governata da SUBITO, lei invece fa tattica da 1^ Repubblica, giocando sulla pelle di chi ha bisogno. Ieri ha avuto il coraggio di dirci che da qui alla fine dell'anno non ci saranno più soldi per pagare pensioni e stipendi. Io sono un pensionato, lo è anche mio fratello e mia madre, mia figlia è precaria, mio genero anche. E allora? Lei cosa fa? ce lo dice e resta alla finestra? Noi le abbiamo dato il voto!!!!! Lasci il palcoscenico e vada a fare il lavoro che DEVE, perché ora DEVE lavorare per darci ciò che ci ha promesso. Roberto Patruno
    • mir gal 4 anni fa
      Certo Roberto gli eletti a cui abbiamo dato il voto la prima cosa che hanno fatto motu proprio se ne sono sbattuti di quello che professava Grillo nei suoi comizi invece dei 5.000 euri più spese documentabili on line si sono già portati a percepire 11.000 euro al mese e guardano di far assumere i parenti come portaborse , ma che cazzo hai predicato nei vari comizi . GRILLO FAI CAPIRE A QUESTI TORNACONTISTI CHE NEL M5S NON CI POSSONO STARE DEI REPEZINI , ABBIAMO BISOGNO DI GENTE TRASPARENTE E CHE SI SACRIFICHI PER LA CAUSA . E RICORDA AL CAPOGRUPPO CHE DI VIGILI CHE DIRIGONO IL TRAFFICO NE ESISTONO MOLTI NON ABBIAMO BISOGNO DI LUI , SEMBRAVA IL DIO IN TERRA DI GIORNALISTI INTELLIGENTI NE ESISTONO POCHI MA QUANDO ANALIZZERANNO LA RIUNIONE TROVERANNO IL MODO DI SPUTTANACI VIVA I CITTADINI ONESTI E RESPONSABILI
    • salvatore antonucci 4 anni fa
      ance io sono d'accordo Grillo si de dare una mossa è fare.Incomiciare di dare prova di quello che ci à promesso la situazione lo sappiamo è difficile ma noi italiani sappiamo come fare sacrifici lìimportante è iniziare e darci la prova veramente del cambiamento auguri e tanta fiducia
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      sono d'accordo...il signore cui sopra mandi la sua carta di identità come abbiamo fatto in molti qui e vediamo se è veramente quello che dice o un falso.IN ogni caso noi STIAMO CERCANDO DI CAMBIARE L'ITALIA....e non si fa da un giorno all'altro...e non si fa mancando di coerenza e cercando subito false coalizioni e/o dando rapidamente fiducia a quelli che ci hanno distrutto.Ci vuole tempo....lei lo ha detto mi pare..per i suoi figli....allora se si preoccupa davvero (e davvero è quel che dice di essere)....aspetti...e sia coerente....e guardi poca TV...e molta rete.Questa è la cura..
    • Agostino Carnevale Utente certificato 4 anni fa
      Mi associo co Marcello F.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      Chi scrive commenti di pentimento per aver dato il voto a M5S (sempre che non siano falsi) a mio giudizio dovrebbe FARE UN ESAME DI COSCIENZA! ma per favore! chi scrive frasi del tipo 'mi pento' o 'la mia pena nell'aver dato ...' 'la mia speranza delusa' come farà a non sentirsi ridicolo? vi lamentate per cosa? non potete aspettare i normali tempi di insediamento o cercate solo di mettere pressioni in modo goffo?
    • il m. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami Roberto, ma l'unica promessa che Beppe ha fatto è stata quella di mandare i vecchi politici a casa per non dire in un altro posto. Ha cominciato bene, finalmente non si vedono più Fini, D'Antoni..... Ora bisogna tenere duro e proseguire, Beppe è la sola unica speranza....
  • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
    Mi piacerebbe sapere cosa farebbero quelli che stanno qui a criticare il M5S se avessero la maggioranza assoluta al governo.......però lo vorrei sapere in maniera dettgliata...non superficiale e tanto per dire.....scrivete le vostre riforme/leggi e pubblicatele nel web e fateci ridere .....faciloni che siete...buoni solo a criticare..ma mai a prendere "responsabilità" concrete di quello che si dice/critica
    • Vincenzo Salvati (perl'italia) Utente certificato 4 anni fa
      Io faccio altro mestiere alle prossime mi candiderò pure io visto che mi considero cittadino comune come tanti del M5S e sicuramente non meno capace di tanti altri. Detto questo anche un gitano senza Patria capisce che dopo che i cittadini si sono espressi ce bisogno di un governo costituito e tra uno schieramento di centro sinstra e uno di centro destra che si odiano chi si definisce la cura di ogni male deve decidersi e scegliere POI SI FARANNO LE LEGGI E SI CONCRETIZZERANNO I PROGRAMMI. quando sarò eletto alle prossime vicine lezioni lo farò io una su tutte "CHI PRENDE PIU' VOTI GOVERNA IL TUTTO CON LE PREFERENZE E ANCHE SE SOLO PER POCHI VOTI SENZA INCERTEZZE" cosi tutti si impegneranno a fare vera campagna elettorale.
  • 6p 7v Utente certificato 4 anni fa
    Dopo aver ascoltato gli ultimi grugniti della De Micheli a Piazza Pulita si va a nanna. FORZA M5S!
    • il m. Utente certificato 4 anni fa
      la nuova Melandri, fra qualche decennio dirigerà un supermuseo costruito con i soldi dell'IMU
  • giancarlo a. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, sono un medico di 60 anni,con tanti nobili ideali ho lavorato molto nella mia vita e tutt'ora lavoro tanto.Ho avuto tante soddisfazioni dal comune cittadino di qualunque estrazione sociale fosse; al contrario solo amarezza e schiaffi da uno stato che non mi ha mai rappresentato come cittadino e come professionista. Per questo, disgustato,nel lontano 1998 stracciai la tessera elettorale perchè non esisteva alcun partito che mi potesse rappresentare e decisi di essere uno straniero in patria.Ho ascoltato in televisione per pura casualità la tua arringa a Roma prima delle ultime elezioni e come per magia ho ritrovato l'entusiasmo dei vent'anni : dopo ore fila ho ritirato la mia tessera elettorale ed ho votato il tuo movimento. Non mollare, non accettare alcun compromesso con quei personaggi squallidi ed untosi che hanno relegato l'onore,la dignità e l'onestà a valori da gettare nei rifiuti organici.Tutti devono andarsene nessuno deve rimanere . Non deludere chi si è identificato in questa tua nobile crociata.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Sono completamente d'accordo.Anch'io non votavo da secoli con tale sicurezza.Speravo fosse tutto vero e lo spero ancora...è un sogno che fino ad ora sembra realizzarsi nel concreto e questo è già un gigantesco risultato.BISOGNA CONTINUARE COSI', COERENZA E NESSUNA ALLEANZA/FIDUCIA...abbiamo detto tutti a casa i vecchi e allora non possiamo contraddirci!Sarebbe il primo passo per perdere definitivamente questo barlume di vera speranza innovativa in ITALIA....saremo d'esempio in Europa grazie a Grillo e al suo movimento.
  • marco gandoglia 4 anni fa
    Io vedo un pò troppa enfasi, non vorrei che ci si aspettasse il tutto e subito, ho visto un qualcosa che è partito tre anni fa e mi sento di affermare che le cose che sono state dette sono state anche fatte, quando vivevano di volontà propria. La mia paura è che ci si aspetta troppo in poco tempo, La partita mi sembra dura e lunga e si vincerà solo con perseveranza, esempio e pazienza, unita al mettere in pratica nel nostro piccolo un nuovo sistema, che tra l'altro applico da 10 anni. le rivoluzioni partono dal basso.... Kennedy dixit: Non chiedete cosa lo stato può fare per voi, ma piuttosto cosa voi potete fare per lo stato....
  • agata marino 4 anni fa
    http://finanzanostop.finanza.com/2013/03/04/crisi-economica-litalia-sta-fallendo/ ragazzi l'Italia ha bisogno di un governo... non abbandonateci ora siamo alla frutta
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
      Ci vuole un reset totale, ricordiamo l'italia come era dopo la guerra... siamo diventati tra le cinque potenze mondiali ... Ripartiamo da zero, leviamo tutta la muffa che ha distrutto l'Italia... Fare un governo ora con Bersani significa riproporre la stessa minestra amara... non funziona... Ci vuole una forza nuova... innovazione, energia, ideee, tecnologie nuove... dobbiamo investire sulle rinnovabili..siamo troppo arretrati... quando beppe ha presentato alla fiat la macchina ad idrogeno gli hanno sputato in faccia.. sono dei vecchi trogloditi senza idee... ripartiamo da zero amici... l'Italia ormai non si salverà mettendosi con Bersani... O si riforma tutto o non si risale più il fondo del precipizio...
  • Giorgio colarieti 4 anni fa
    Nessun sostegno al governo opposizione responsabile . Primo punto garantire il lavoro
  • Davide 4 anni fa
    Vivo in Inghilterra da 10 anni e lavoro nei servizi finanziari. Sono d'accordissimo con la maggior parte delle politiche del M5S, soprattutto con la riduzione dei costi, sprechi della politica e con un necessario cambiamento culturale di tutta la classe politica, tuttavia devo dire che alcune politiche spaventano. Hanno piú del reazionario per il gusto di esserlo e rischiano di allontanare l'Italia dall'Europa e dal mondo. Mi piacerebbe sapere, se il M5S avesse la maggioranza assoluta, come affronterebbe l'emergenza del debito... Ho visto la mia banca vendere 700m di debito italiano in 5 mesi. Cosa succede se tutte le banche fanno lo stesso? Ci salviamo con wifi gratis? finiremo a fare l'elemosina a BCE, Europa e FMI e finiamo tutti a zappare la terra. Cerchiamo di fare politiche realiste (come molte positive del movimento). Obiettivo numero uno dovrebbe essere quello di ridurre il debito verso l'80%. Non é accettabile al 120% del PIL! Paghiamo miliardi e miliardi in interessi ogni anno e nessuno lo dice. Tutto il resto e tutte le politiche creative di generazione di crescita sono onestamente irrilevanti e immateriali a confronto. Riduciamo questo debito per i nostri figli!
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      raffina meglio le tue idee e mandali via mail al blog....così sei più utile...fidati.Saluti anche a te!
    • quinto r. Utente certificato 4 anni fa
      ha massimiliano che non vorrebbe pagare il debito perchè non è etico vorrei ricordargli che il debito pubblico italiano è anche in garanzia della liquidità delle banche italiane e non ( di quelle estere te ne puoi disinteressare )per cui nel momento che non paghiamo il debito non esistono i soldi nei conti correnti di tutti gli italiani . Non so' quanto siano d'accordo se posta in quest'ottica un saluto
    • quinto r. Utente certificato 4 anni fa
      Non dico che sia una soluzione ma se tanto mi da tanto..... La spesa per pensioni e stipendi è insostenibile, la pressione fiscale sul privato è altrettanto insostenibile, la fame che si genera tra i non occupati da una vita ( dimenticati dai sindacati ) è insostenibile, quindi....? Ve lo immaginate un taglio anche del 5% su gli stipendi pubblici o pensioni? Apocalyps now diventa una festa di paese Bisogna essere propositivi e un modo a mio modesto parere c'è anche se non è un miracolo. Su un netto di 1200 il dipendente pubblico ne versa poniamo 450 d'IRPEF quindi costa 1650 . Ridicendo del 5 % il costo andiamo a 1550 e quà ci sarebbe la rivoluzione civile , ma..se riduco l'irpef dal 27% al 22% il saldo finale sarebbe sempre 1200. E il vantaggio qual'è , semplice lo stato risparmia 100 euro a cranio senza doverlo finanziare, e tutto il settore privato ( che è il motore dell'economia) riprende un pò fiato ( una partita iva su un imponibile di 40000 si ritroverebbe 2000 euro in più all'anno). Si potrebbe obbiettare ma ci guadagna solo il settore privato, è vero ma in uno stato normale non dovrebbe convenire di lavorare nello stato ma nel privato aumentando l'iniziativa. Tra l'altro il lavoro pubblico quando è possibile dovrebbe essere con il turn over di tutti coloro che non lavorano così che ogni x tempo tutti si ritroverebbero con un impiego. questa è un ipotesi grossolana evidentemente è una leva all'inverso da raffinare ma l'idea di fondo rimane il fatto che il costo dell'apparato pubblico in Italia sia tre volte di quello che c'è in Inghilterra , correggimi se sbaglio
    • massimiliano f. Utente certificato 4 anni fa
      Dici di lavorare nel campo finanziario...allora ti dico questo:se alzi lo sguardo e lo rivolgi a Nord est(metaforicamente parlando)...vedrai un isoletta dal nome Islanda...ecco..magari operare come ha fatto l Islanda??!Certo il debito dell Islanda era in mano a privati,piccoli investitori...il debito Italiano è in mano a enti privati,a stati...ma sai cosa ti dico,meglio,meno scrupoli a non pagarlo...io come cittadino non ho contratto nessun debito...chi ha contratto il debito?!Non certo in nome mio..e chi l' ha contratto,lo paghi lui,e se questo non ti convince,guarda ora verso est,in Sud America,il paese Equador ti dice nulla?! In sostanza:è etico che un popolo debba pagare un debito imposto da speculatori,è morale che i popoli vengano salassati dalle banche?!E' corretto che la finanza irreale tenga per le palle i popoli?!A casa mia no!Ed anche se non sei d' accordo..sappi che L' ITALIA con un debito mostruoso di 2 mila miliardi,ed interessi annui di 100 miliardi di euro...sono ingestibili..o si "rivedono" o non esiste paese al mondo che possa farci fronte,meno che meno l 'ITALIA..!
    • caterina c. Utente certificato 4 anni fa
      Proponi , proponi, proponi forse non hai ancora capito...
    • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
      Ad ogni suo comizio beppe parlava del proble ma che tu hai citato, il debito, e del fatto che quando tutte le banche estere se ne saranno liberate, ci lasceranno morire. lui dicev, se ho capito bene, che è necessario ritrattare gli interessi.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Mi piacerebbe sapere cosa faresti tu in concreto e in maniera descrittiva se fossi nel movimento ed avessi la maggioranza assoluta....
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Allora proponi tu la soluzione..partecipa ....entra nel movimento fai le tue proposte su come ridurre il debito pubblico all'80%.Fallo per il bene dei tuoi figli, non criticare solo chi sta cercando di uscire dal fango...dagli una mano caxxo!
  • vincenzo g. Utente certificato 4 anni fa
    Chi viene eletto nel parlamento ha la responsabilità dell'intera nazione e non può sviquarsela con motivazioni pretestuose o dettate da un egoismo di partito. Oggi siamo in emergenza economica e sociale tale che chi che si tira indietro sarà bollato come un infame.La parola inciucio è solo un slogan vuoto o linguaggio politichese che va bene per i superficiali ed i paurosi. Nessuno chiede al M5S di rinunciare ai propri ideali e alla sua rivoluzione di pulizia ed onestà. Ma se oggi non prende le sue responsabilità di fronte alla nazione sepellirà in breve tempo anche i suoi ideali e sarà giudicato inaffidabile.Perchè fidarsi di una forza politica o movimento quando non ha ancora dimostrato nei fatti il vero, per ora ipotetico o pensato valore di forza veramente rivoluzionaria per il bene del paese? Perchè dargli la maggioranza assoluta a occhi chiusi? Qualunque persona di senno, anche se da una prima convinta adesione, se vede che alla prima occasione di dimostrare veramente quanto vale, perchè dovrebbe ancora fisarsi? Gli slogan , i buoni propositi non servono nè a mangiare ne a governare. Qualunque parlamento deve avere una fiducia reale su un programma condiviso.Oggi occorre urgentemente governare. Aspettare il crollo dei partiti per poi sperare in una nuova elezione è da irresponsabili. Vuol dire semplicemente o paura di non essere in grado di governare oppure la presunzione di essere gli unici capaci di proporre soluzioni valide per il paese. Fatto tutto ancora da dimostrare. Oggi, non domani si fa la rivoluzione oppure si perde.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Da sostenitore di vecchia data e votante del m5s sono assolutamente d'accordo con vincenzo g.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Ti ho letto e mi sembrava proprio di vedere la TV...perciò la spengo (la tua TV) dicendoti che non hai capito nulla...continuerai a non vedere e a non capire la coerenza che ci vuole per fare un cambiamento vero e che le necessità che tu dici sono quelle che i media vogliono metterti in testa...allora...buona visione (o meglio buon appettito visto che mangi tutto ciò che ti dicono)
    • Stefano Cioffi 4 anni fa
      Ciao, ho letto il tuo commento e trovo la tua posizione razionale e giusta. Tuttavia io la penso diversamente. Seguo Grillo da un decennio e il movimento da quando è nato. Beh diciamo che il nostro non è antopolitica ma antipartito. Il M5s è antipartitico e contro la politica rappresentativa intesa come "politica di delega". Se noi siamo contro la TV e i partiti in quanto essenze, di per sè, come possiamo allearci con loro per cancellare le leggi che li sostengono?
  • Carmelo Calvagna Utente certificato 4 anni fa
    HANNO ABOLITO LE PROVINCE IN SICILIA. Che dire, da siciliano sono fiero. Un ringraziamento ai ragazzi del movimento 5 stelle eletti in Sicilia. Un ringraziamento a Rosario Crocetta.
  • davide herzog Utente certificato 4 anni fa
    Giusto per tranquillizzare gli elettori del PD e del PDL che vengono qui a maledirci poichè pensiamo con la nostra testa sia d'obbligo una precisazione. Qui noi non abbiamo da difendere niente. Questo Stato ci ha tolto tutto e non ci ha dato niente. Persino il futuro ci è stato tolto. Questo Stato di Monti, Berlusconi e Bersani ci ha detto.: "eleggeteci e noi vi promettiamo che almeno quelli che sino ad oggi hanno avuto continueranno ad avere, per il resto solo briciole, un futuro nero e un bel sospiro in qualche giornata dopo aver sentito l'ennesimo suicidio per assenza di lavoro" Noi siamo fascisti? Noi stiamo lottando per la sopravvivenza nostra e dei nostri figli. Non l'hanno ancora capito? Io non voglio avere sulla coscienza un futuro fatto di miseria per tutelare le grasse pensioni e prebende di questa pseudo classe dirigente. Non mollate e non arretrate mai. Se continuate così vi rivoteranno non per le vostre facce ma per quello che avreste saputo fare. Risparmierete un lifting e un trapianto di capelli come l'arconano e le sue donne con le labbra in PVC.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      pastore, dai pascola in altri luoghi...!
    • Giovanni Pastore 4 anni fa
      temo che tu abbia ancora MOLTO da perdere, prima di poter dire di non aver nulla da difendere. Spero non si debba arrivare alla situazione in cui potresti accorgertene, cioè a un default.
  • blackandavid 4 anni fa
    sa che c'è? mi sono proprio scocciato di mandare affanculo tanta gentaglia... ora li piglierei proprio a schiaffi, e perchè no pure a calci nel culo! Forza 5 Stelle!!!
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Invece farsti meglio ad ascoltare di più. Potresti rischiare di capire qualcosa. Intanto vatti a leggere come e perché si deve nominare un governo prima di poter votare le leggi che noi 5 stelle vogliamo.
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    che brutta fine ha fatto il PD a Livorno... strano a dirsi, buon momento di televisione il servizio di Sortino su La7... e che tristezza quel circolo ARCI e quel circolo PD dove la parola speranza era assente dalle facce e dalle stanze
  • quinto r. Utente certificato 4 anni fa
    Rodotà è un grandissimo, provate a fare un Governo su di lui
    • il m. Utente certificato 4 anni fa
      si quello che ha sistemato la figlia in vari giornalini come l'unità
  • Lorenzo S. Utente certificato 4 anni fa
    Mi raccomando il politometro subito!!!!riprendiamoci i nostri soldi!forza beppe!
  • il m. Utente certificato 4 anni fa
    Ma pierLUIGI XVI crede che siamo dei co...... quando propone tra i suoi 8 punti la cittadinza agli stranieri al posto del reddito di cittadinanza ? Questo fallito vuole prenderci per il c...? Attenzione i soli disoccupati sono il 12%......
  • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi un po' di riflessioni ... insieme... Avete notato come i ragazzi sono umili ? Poche parole ... ma tanta decisione e fermezza nei propri intenti ... Avete notato come sono diversi dai vecchi metodi della vecchia politica ? Ammettiamo che magari non sono nemmeno così capaci di catturare attenzioni... magari non sono in grado di intrattenere il pubblico.... Gioiamo di ciò... ricordate che i grandi parlatori tipo Casini sono quelli che attirano masse con fiumi di parole ... mentre le persone più umili timide, sono quelle più capaci, che fanno più fatti e meno parole... io mi sento molto rassicurato che non ho visto alcun ammainare il pubblico... è segno di grande genuinità ... persone vere come noi, persone che parlano come mangiano... Dobbiamo sentirci davvero bene... che ci siano andati loro.. Voglio farvi l'esempio contrario... chi non ricorda Favia ? lo vedo dappertutto, certo lui si che è un'animale da palcoscenico ... in grado di fare i vari teatrini, e questi nuovi senatori mi sembrano proprio l'antitesi di Favia... Gioiamo cittadini del m5s... non saranno grandi parlatori... meglio allora parlare con i fatti ...
    • leonardo f. Utente certificato 4 anni fa
      ci faremo rispettare dovranno ascoltarci loro malgrado, ci sono ragazzi in gamba nel partito carichi e volenterosi
  • simone lucca 4 anni fa
    http://www.sicurauto.it/news/aci-decalogo-per-risparmiare-27-miliardi.html per favore parlate delle accise benzina...dite qualcosa....vi abbiamo votato e lo rifaremo in massa perchè l'italia ha bisogno di un governo m5s all 80% dei voti...solo cosi si fa un cambiamento...
  • DANIELE BELLINI 4 anni fa
    Mi spiegate il fatto di Roberta Lombardi apparso sul sito di "Libero"?
  • Alfio Massimiliano Gliozzo Utente certificato 4 anni fa
    Propongo in web referendum consultivo per un governo Grillo Bersani https://www.change.org/petitions/elettori-del-m5s-proponiamo-un-web-referendum-consultivo-sul-governo-grillo-bersani
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Scusate ragazzi ma non avete le idee chiare. Ha proposto soltanto di fare una consultazione degli aderenti 5 stelle su un tema centrale. E' la democrazia diretta che noi 5 stelle vogliamo. Se siete del movimento cercate piuttosto di darvi da fare affinché si sottopongano al più presto tutte le decisioni più importanti a votazione. Grazie.
    • Manuele F. Utente certificato 4 anni fa
      Eh no basta Bersani!! Vogliamo fare la rivoluzione e alla prima occasione ci alleiamo con il primo che capita! No!
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
      Bersani e voi tutti avete rotto i cog... Bersani e company sono stati al governo ed hanno ridotto l'Italia in macerie... Il m5s non farà mai alcuna alleanza con dei ladri...
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      MAVAFFA-DAY VA!
  • egidio l. Utente certificato 4 anni fa
    Auguro a tutti buon lavoro, fate quello che dovete fare, compatti per il bene del'Italia. Non cedete....
  • Raffaele D. Utente certificato 4 anni fa
    Campo di concentramento per chi fa del male agli animali
    • Emanuele Decarli Utente certificato 4 anni fa
      campi di concentramento per chi propone campi di concentramento
  • Francesco Zeni 4 anni fa
    Ciao Beppe, sicuramente c'hai fatto il callo ma la campagna stampa contro il M5S fatta di commenti ironici, critiche (populista, antidemocratico) sta montando molto evidentemente sulle varie TV. Non capisco perchè si parla tanto di quello che farà, o di quello che dovrebbe fare il M5S e del carico di responsabilità che si dovrebbe caricare. Mi piacerebbe sentire qualcuno mettere le cose a posto. 1) Se la situazione è questa, è perchè i partiti (e non il M5S) hanno votato una legge elettorale per i loro fini, ma che purtroppo gli si è rivoltata contro. 2) Tutti lì a chiedere che il M5S contravvenga al suo statuto e alla sua linea politica votando per un governo del PD per farsi logorare in attesa delle nuove elezioni che si faranno quando avranno una qualche speranza di vincere; perchè non sacrificano le loro beghe politiche e si alleano con il PDL per fare la nuova legge elettorale, eleggono il presidente della repubblica e poi di nuovo dagli elettori. Se poi ci tengono così tanto, riducessero pure un pò di privilegi della politica cosi avranno di che riempirsi la bocca in campagna elettorale. 3) Tutte le conseguenze che potranno arrivare da questa situazione sono solo il frutto dell'incapacità di questi partiti che ci ha portato in questa situazione disperata. Un messaggio quindi a tutti gli esponenti del movimento che si trovano loro malgrado a dover rispondere a delle domande: NON CI CASCATE. Che ci dicessero loro cosa vogliono fare con i loro deputati e senatori, il movimento lo ha chiaramento scritto e detto 100 volte, che la sentano loro la responsabilità di questa situazione e non chiedano al M5S di rinnegare i suoi ideali perchè fa comodo ai loro giochetti politici.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Giusto è proprio questo il punto : coerenza e soprattutto...vedere meno TV altrimenti senti nello stomaco quella necessità che senti tu adesso e che ci hai comunicato!Saluti
  • sonia floriddia 4 anni fa
    OTTIMA la scelta della rotazione trimestrale. Andate bene cosi. Forza e purezza!
  • sergio de rosalia Utente certificato 4 anni fa
    basta con le gags da avanspettacolo andate di corsa in parlamento tu e casaleggio,o non siete all'altezza di gestire 9 NOVE milioni di voti perche non ve l'aspettavate???? Da sotto il plaid non si cambia la storia e se resti a casuccia non pretendere di prendere a calci nessuno degli eletti che vanno a metterci la faccia, a meno che col Guru andate e partecipate da responsabili e SERIE !!! fate le persone serie ci sono 9 milioni di "cittadini" che attendono risposte e non vogliono sentire stronzate ogni giorno tipo FIDUCIA SI MA FUORI I PARTITI , MA FIDUCIA A CHI??? MA SMETTETELA....
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Mi spiace ma non hai capito!
  • Francesca Gi 4 anni fa
    Miiiìì...pare 'na setta
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Sei capace di descrivere a parole tue cosa significa SETTA? E' per caso un posto dove anche tu puoi scrivere la tua stronzata del momento? Non mi pare....
  • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
    Dimenticavo di presentarmi: io lavoro nelle TV.Più esattamente:li vendo!!Vendo apparecchi televisivi! E dico questo perchè le nuove TV (già da qualche annetto) sono SMART TV cioè vanno su INTERNET sul WEB e quindi....sarà molto ma MOLTO PIU' FACILE PASSARE da RAI1/2/3 MEDIASET4/5/6 alla COSA e ai BLOGG.....siamo in fase di cambiamento anche in parlamento : da un lato ci sono i TUBO CATODICO (PD e PDL) dall'altro il M5S : i veri LED SMART TV del momento. Non comprate catorci e fidatevi di me ;)Questo è il futuro!
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
      tranquillo capisco benissimo cosa è la smart tv.. hai fatto una bella metafora... noi siamo gli smart, tradotto in inglese , gli svegli... bersani e company sono ancora attaccati al catodico ... in ogni caso se ci sarà wi fi gratis... tv, telefoni, non ce ne sarà per nessuno... anche i bersanini... a furia di vedere video su youtube di come in questi 50 anni gli italiani sono stati fottuti a sangue... passeranno all'unica scelta possibile, quella del cittadino, ossia di votare sé stessi, quindi movimento cinque stelle per sempre...
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Certo anche sui telefonini, ma io parlavo di TV ...capisci?TV! LA TV...e capisci su!
    • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
      con un telefonino, basta avere un programma android freeware, e puoi vedere tutto il mondo, ogni singola tv che vuoi ... la rai e tutte le altre immondizie non hanno più senso di esistere... se il wifi sarà gratis, scompariranno tutte le compagnie telefoniche.. oggi con il voip paghi 0,01 al minuto per telefonare ai numeri cellulari e zero ai fissi ...
  • Francesco Ceccarilli Utente certificato 4 anni fa
    ragazzi oggi si è avverato un sogno. i nostri figli dovranno studiarlo sui libri di storia... finalmente oggi il cittadino vero è entrato in parlamento.. i burattini come fini, casini, bocchino, questi esseri burattini stanno per scomparire. al loro posto gente vera, normale, basta attori... ringraziate Dio, che è apparso grazie a Beppe Grillo.. Beppe ti dobbiamo tanto per quello ceh hai fatto... sarai ricordato per sempre... che bello finalmente vedere un centro di potere di alcuni figli di puttana, divenire un centro di democrazia vera... cittadini, ringraziate m5s, finalmente la democrazia vera è cominciata e chissà dove arriverà... ragazzi una cosa vi chiediamo, levate i profumi chanel dai bagni del parlamento, ed anche le saune... non è bello che un cittadino fuori dal parlamento dorme in macchina... non è un bel esempio.. una cosa ve la promettiamo, quando i salari dei parlamentari saranno ufficializzati a 2500 netti a livello di legge, faremo un referendum per approvare un aumento... ma questo quando veramente avrete fatto bene il vostro dovere.... che scenari ragazzi :) ... sembra di vivere un mezzo sogno,.... è tutto vero ? siamo solo agli inizi... grazie infinite..
    • leonardo filannino 4 anni fa
      bisogna avere fiducia nel movimento il vento e cambiato tanta gente invece di criticare ci dovrebbe essere vicini e partecipi nel nuovo cambiamento
  • Gionata Coladonato 4 anni fa
    Lettera di un resuscitato ad un moribondo Si parla molto dei partiti , tutti difendono i propri, nessuno si chiede perche ne fa parte. Chi se lo chiede alla fine trova la pezza d' appoggio . Chi ha un amico , chi e' convinto e chi ne ha convenienza. Questi ragionamenti pero' comnciano a stridere con la vita che morde e tutti anche chi non ne e' stao travolto , inizia a sentire l' odore della paura. I partiti classici pare che nei palazzi non si accorgevano di nulla , stilavano liste di problemi , leggevano tabulati , recitavano la parte di chi voleva aiutarti. Ognuno di loro ricoperto d' oro pure doveva imparare una parte che facesse efetto sui ciucci, poi bastava pilotare i media e spostare l' attenzione una volta sui culi di miss italia, una volta sui terremoti e altre volte ancora sulle cronache nere e tutti a bocca aperta andavano a dormire aspettando il mattino come se potesse succedere qualcosa di nuovo. Tutto si ripeteva calmo, lento, i prediletti autonominatisi organizzavano , nei partiti, gli schemi , alcuni non abbisognavano nemmeno di misurarsi , altri ancora spendevano con disinvoltura il tuo sudore. Per dominare il mondo usavano le leggi che loro stessi facevano per terrorizzarti , per renderti schiavo , per dirti che ti avevano fatto il favore . Altre volte ancora ti minacciavano che si sarebbero ripresi cio che ti avevano dato. O che non ti davano piu la pappa. e tu somaro e di carne debole cedevi , sgobbavi. e vedevi tuo fratello, tua sorella o qualche tuo amico con la faccia morta e le spalle al muoro perche non sapevano di che vivere. I porci nel frattempo mangiavano, e ridevano di te. Tu raccontavi a tuo figlio che era un periodo , non dormivi la notte , per sorridere del sorriso che gli creavano le tue gesta, ma tutto nero rimaneva. Una boletta la pagavi in ritardo e forse ti vendevi una collanina dicendo che l' avevi persa e i porci mangiavano. Qualcuno comprava una corda e studiava minuziosamente a minuti alterni come farlo e dove farlo, si ch
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      ammazza che commento! Bello nè! Grazie
  • William 4 anni fa
    Cari signori che dite di aver votato m5s ed ora volete l'inciucio con il PD in nome di una fantomatica stabilità forse dovete approfondire cosa vuol dire votare m5s... ma vi risulta che tutte le volte che i vecchi partiti si son messi insieme giusto per creare un governicchio di facciata senza fondamenta in un programma abbiano mai dato una stabilità a questo paese??? siamo il paese che in nome della stabilità creata in quel modo ha cambiato più governi in europa in italia abbiamo una media di durata di governo di 2 e dico 2 anni!!! allora se realmente siete in buona fede e avete dato il voto al m5s per cambiare concretamente questo paese non potete chiedere l'inciucio al m5s e a Grillo!!! altra cosa che deve essere chiara è capire che Beppe è un megafono della nostra voce è uno dei tanti ispiratori del movimento quindi non chiedete a lui di dare la fiducia o meno al limite esprimete solo la vostra idea perché uno vale uno anche Beppe!!! non diamogli fardelli ulteriori perché già ha rischiato in prima persona per noi per darci un'opportunità ora è il nostro turno gridare a gran voce unanime no agli inciuci e dare man forte ai nostri parlamentari e senatori e a Beppe, certo vigilare sul loro operato, ma dobbiamo essere uniti perché ci stiamo battendo contro i poteri forti non dimentichiamolo mai, e hanno i mezzi per cercare di contrastarci ma questa volta non ci fermano più come dice giustamente Grillo ormai è un virus... e contagerà tutta l'Europa non sanno più che fare... d'altronde e finisco, Gargamella quando mancavano 1000 sezioni diceva già di aver vinto allora che crei il governo chieda al pdl il voto di fiducia e proponga leggi per i cittadini sono sicuro che il m5s le leggi realmente a favore del cittadino le voterà... ma la realtà è che hanno capito che sono finiti i giochetti i soldini e gli inciucetti auguri Gargamella mi sa che non ti vedremo più in parlamento!!!
    • Vincenzo Salvati (perl'italia) Utente certificato 4 anni fa
      FATELO VOI UN GOVERNO BURATTINO NELLE MANI DELL'OPPOSIZIONE CHIUNQUE ESSO SIA DAL M5S A PDL PASSANDO DA MONTI. AL POSTO DEL PD NON ACCETTEREI NESSUN COMPROMESSO O SI FA IL GOVERNO SECONDO COSTITUZIONE O SI RITORNA A VOTARE ........ PRENDONO 80% DEI VOTI POCO MALE LA SINISTRA E DA 60 ALL'OPPOSIZIONE UNO PIU' UNO MENO NON CAMBIA NIENTE. IMPORTATE E' RIFORMARE SE CHI GOVERNERA' NE SARA' CAPACE.
    • William 4 anni fa
      Ben accetti tutti gli onesti cittadini che sono stanchi di essere presi per il chiucchiolo... ma attenzione una casta vive di privilegi noi li combattiamo... nel modo più democratico possibile... vediamo cosa faranno con i rimborsi elettorali pd e pdl prevedo una clamorosa figuraccia le bugie ormai hanno le gambe corte!!! Ariauguri Gargamella!! il Nano neanche lo cito ormai ha già capito che è finita un'epoca...
    • Moreno C. Utente certificato 4 anni fa
      per il bene del paese bisogna unire le persone oneste, che non sono solo nel M5S. nel PD vanno cambiati i generali,gli ufficiali e i caporali. I soldati sono cittadini italiani come quelli del M5S. Attenzione ad non fare un'altra casta.
  • from 15m madrid 4 anni fa
    ma un microfono a chi fa le domande, no? comunque bello poter vedere l'assemblea...e poter partecipare da lontano sarebbe ancora piú bello. occorre lavorare ai "buzones de sugerencias". vamos despacio porque vamos lejos. adelante!
  • mario mario Utente certificato 4 anni fa
    E' arrivato il momento di fare politica, votare. votare, votare.. Altrimenti si finisce per dare aria alle voci che considerano Beppe Grillo il "Boncompagni" di "non è il PD".... Quando sarà pronta la piattafora LIQUID FEEDBACK??
  • caputo mauro Utente certificato 4 anni fa
    A me che qualcuno giochi col mio culo e con quello di tutti quanti voi, perchè c'è la certezza dell'azione dello spirito di Internet nella storia e che Pd e Pdl verranno cacciati da schiere di angeli dotati di tablet con la connessione wifi che ci daranno il 51% dei voti, non piace per niente. Preferivo la più semplice realizzazione di quelle 6 o 7 riforme epocali che si potevano semplicemente realizzare e potevano aprire le porte ad una futura maggioranza. E se anche Bersani bluffava, bastava andare a "vedere" per avere il 51% a mani basse nella prossima tornata elettorale. Ora che gli raccontiamo alle persone che dovrebbero votare M5s, che aspettiamo il messia?
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      e perchè no!?
  • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa
    Non solo pagliaccio,ma anche nazifascista...siete indegni del parlamento repubblicano...fascisti carogne tornate nelle fogne voi e la vostra sporca fascista capogruppo
    • Alessandro Millunzi Utente certificato 4 anni fa
      Che bello quello che stanno facendo, poi anche i modi, sembrano un po' "infantili" ma è sana semplicità!
  • Matteo Tarantini Utente certificato 4 anni fa
    Penso che il M5S non sia un partito ma qualcosa di meglio: ovvero non deve fare gli interessi du una parte, o di alcune lobby, ma deve rappresentare l'intera varietá dei cittadini, con tutti i loro problemi e tutte le possibili soluzioni. Non deve essere di destra né di sinistra, non deve essere schierato per un pensiero unico o una ideologia. O almeno é cosí che vorrei che fosse... In realtá mi sembra che é un movimento dove tutti possono decidere democraticamente... di pensarla solo come Grillo! Mi dispiace perché vedo molte persone valide nel movimento e tanta voglia di cambiare questa nostra italia cosí maltrattata dai vecchi partiti. Non lasciamo che un libero movimento di cittadini diventi il partito di Grillo. Fate sentire tutti la vostra voce, senza aver paura di essere criticati, chiamati traditori, o troll o infiltrati, o insultati. Chi non rispetta la pluralitá di idee all'interno del movimento non rispetta la democrazia e la libertá di pensiero. Non capisce che sono la base per crescere, migliorare e sviluppare nuove idee. Chi si ferma é perduto, diventa un fossile, come Bersani e Berlusconi. Dalle loro macerie e dai loro errori noi dobbiamo imparare. Pensare di essere i migliori, i vendicatori, i puri, i vincitori é sbagliato e pericoloso. Non é una partita di calcio. Non si fa il tifo per la mia parte contro la tua. Si discute e si critica per crescere, non per annullare il pensiero degli altri. Rivolgo un appello a tutti i liberi cittadini del movimento: usciamo dalle vecchie logiche del passato partitocratico che ancora hanno profonde radici nei nostri cervelli dopo decenni di cattiva politica e disinformazione. Non dobbiamo cambiare solo la politica, le regole e l'Italia, dobbiamo cambiare prima di tutto noi stessi, dal profondo peró. Si vince tutti o si perde tutti: non piú avversari politici, ma cittadini pensanti con la responsabilitá di costruire un futuro migliore per tutti.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Intanto bisogna ringraziare Grillo e Casaleggio se sei qua a parlare e poter scrivere e qualche cittadino onesto come noi è in parlamento.Non credo che Grillo abbia alcun vantaggio dall'essere coinvolto in questa faccenda personalmente (visto il miliardario che è ) perciò a mio avviso è solo un portavoce sano. Non sminuire però la sua fondamentale leadership (che è tutto il suo vero aiuto) e non trascurare la evidente democrazia e apertura di dialogo che c'è nel suo blog dove anche tu come me puoi esprimere la tua opinione....qui si tratta di CAMBIARE....perciò certo che sarà sostituita la casta : quella dei pochi privilegiati che pensano a caxxi propri con quella dei tanti cittadini comuni che cercano senza armi di fare una rivoluzione e di riprendersi il controllo dei loro soldi e della loro gestione. Concentrati di più su questo aspetto e vedrai che ci vorrà pazienza.....che è la virtù dei forti ma...anche dei coerenti...
  • giampiero m. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè continuate a rimuovere i miei post?perchè sono critici e colpiscono nel segno?Siete capaci di parlare di infiltrati, ma in un movimento democratico devono essere ascoltati e valutati tutti i pareri se si vuol essere costruttivi.La prossima volta ci penserò bene prima di votarvi.
  • blackandavid 4 anni fa
    questo è Alf..http://static.episode39.it/character/6674.jpg?t=1302947566 un simpaticone, amato da tanti... un amicone inZomma qualcuno potrebbe spiegarmi chi è Alf Ano! vi prego delucididatemi... Forza 5 Stelle!!!
  • giulio valdinoci 4 anni fa
    No per favore un Monti bis non lo reggerei. BINLODEN ha finito la sua parabola. Un nuovo governo DEVE FARE LEGGI per gli italiani e non per le banche o i poteri forti
    • Giovanni Pastore 4 anni fa
      eh si... perchè i GOVERNI notoriamente sono depositari del potere LEGISLATIVO, mentre il parlamento dell'ESECUTIVO...
    • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
      ahah :) ..binloden è bellissimo ;)
  • Daniele V. Utente certificato 4 anni fa
    E' da una settimana che in questo blog girano più troll che nell'universo di Warcraft.
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Guarda, io onestamente ne ho trovati pochi per fortuna. Invece vedo molti nostri elettori che onestamente cercano di portare spunti di discussione (che sono importantissimi quando le scelte da fare sono molto delicate).
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    LA LORO UNICA CARTA E' LO SPREAD!!!!!!!! pensate che non lo si poteva prevere? ma siete veramente così illusi!!!!!!!! aspettate gente aspettate gente LE SORPRESE NON SONO FINTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! qui si vede la vera pasta di cui sono fatti da domani mattina si vedrà chi è un vero italiano e chi è un pappamolla che già si tiene le braghe in mano! Gargamella che tiene le braghe del Nano il Nano che sorregge le braghe del Gargamella e questi vorrebbero Gestire l'Italia? pazienza ognuno pianga i suoi eroi.
  • Massimo Bachi 4 anni fa
    OTTIMO, OTTIMO.. così così vi voglio, semplici determinati, PULITI.. MA ATTIVI... va benissimo non macchiarsi con governi POLITICI, ma bisogna dar vita ad un GOVERNO tecnico, pippo, Pluto o come lo vogliamo chiamare per poter FARE FARE FARE e DIMOSTRARE che CAMBIAMO LE COSE PER DAVVERO OTTIMOOOO OTTIMOOOo forza forza.. legge corruzione FORTE, conflitto d'interessi, internet gratuito a tutti, reddito di cittadinanza, abolizione delle Province, riduzione del'Irap, PIANO ENERGETICO PLURIENNALE.. e va già bene così se ne accorgeranno gli italiani teleidioti come si fanno le cose.. FORZA FORZA che ci siamo, Massimo Bachi da Viareggio
  • Moreno C. Utente certificato 4 anni fa
    le reti Tv del cavaliere stanno facendo campagna contro il M5S. (vedi la trasmissione di queta sera su rete4). Il PD(OLD) ha chiesto aiuto al PDL , sono gia' coalizzati contro i 5 stelle. NON APPOGGIATE UN GOVERNO TECNICO, FATE IL GIOCO DEI VECCHI DINOSAURI E NON RIUSCIAMO A MANDARLI A CASA. DOBBIAMO CERCARE ALLEANZE TRA GLI ELETTI NUOVI DEL PD. DOBBIAMO ROMPERE IL FRONTE BERSANIE CREARE DUE FORZE POLITICHE NUOVE:M5S E PDNEW. LA DESTRA MORIRA' TRA QUALCHE ANNO PER MORTE NATURALE.
    • sandro buonomo Utente certificato 4 anni fa
      e il contrario forse, il pdl durante le elezioni ha aaiutato il 5 stelle dicendo sempre che era un voto di protesta, un incentivo a votarvi praticamente, in fondo osno uno di quelli che crede n siate altro che un clone del pdl messo li per toglier voti ad un certo elettorato, per il resto tanto populismo un uomo carismatico e tanti che diventano inconsapevolemte pecore. povera italia
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Per quel che mi riguarda lo spread può anche andare a 1000!!!!!! Questo Stato è fallito! deve essere chiaro! questa E' UNA RIVOLUZIONE! Anzi vedremo cosa se ne faranno di tutto sto spread se la gente capirà il BLUFF!!!!!! giocate gente giocate!
    • Giovanni Pastore 4 anni fa
      la storiella de "lo spread è una bufala" l'ha già detta il Berlu, sei arrivato tardi con la tavanata. hai voglia di provare cosa vuol dire un default (guidato), caro? oppure preferisci magari un default disordinato? con la corsa alle banche, gli sportelli chiusi, le scuole chiuse, le fabbriche che chiudono, disordini civili... magari la condizione giusta perché si venga commissariati da fuori, o perchè qualche ducetto scopra le carte.
    • Mariantonia Meschino Utente certificato 4 anni fa
      Se lo spread va a 1000 gli interessi sui prestiti bancari vanno al 1000%. Chi ha dei prestiti in sospeso si vedrebbe sequestrare tutto e non se ne potrebbero chiedere più di nuovi. Tantissime persone andranno sul lastrico e tantissime imprese falliranno e senza nuovi prestiti ci sarà il blocco totale dell'industria. La crisi che stiamo vivendo non è niente in confronto a quanto peggio può andare
    • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa
      Si...la vostra rivoluzione nazista...fascisti carogne
  • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
    E' incredibile quello che sta succedendo! Vi appoggio in pieno e se potessi verrei con voi anche solo per portarvi un caffè!State cambiando l'Italia.... state cambiando l'ITALIA....STIAMO CAMBIANDO l'ITALIAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!Saremo un esempio in tutta EUROPA e tutti ci invidieranno una personalità come Grillo perchè unico e perchè nessuno ne avrà mai un altro uguale! AVANTI COSI' AVANTI TUTTA!!
  • Giovanni Paris Utente certificato 4 anni fa
    Io trovo che l'incontro degli eletti in parlamento, del movimento, si sia svolto nel miglior modo possibile, esprimendo un vero senso di democrazia e rispetto tra tutti i partecipanti, non siamo abituati a vedere tanto rispetto tra i cittadini, di questa Italia becera e opportunista. Queste persone hanno dimostrato che esistono cittadini degni di questo nome e che possono governare questo paese in nome e per conto del popolo. La scelta migliore e' quella di un governo tecnico appoggiandolo per far fronte alle riforme che devono essere messe subito in moto. Questo paese puo' e deve cambiare totalmente, il movimento e' l'unica possibilità che abbiamo per farlo. Dobbiamo cancellare totalmente questi pseudopartiti che hanno fatto fino ad oggi soltanto i loro sporchi interessi e non certo quelli di un paese. Non appoggiamo i partiti ma solo un governo tecnico. Solo cosi possiamo mandarli a casa.
    • Federico G. Utente certificato 4 anni fa
      Assolutamente contrario al governo tecnico !! a che ci servono i parlamentari se non abbiamo una maggioranza !!! lascereste decidere ad un governo tecnico ? meglio votare !! anche se Napolitano è contrario ad andare a rivotare !
  • mario mario Utente certificato 4 anni fa
    Attenzione! Perchè il PD vuole mostrarsi amico e vicino al movimento 5 stelle per guadagnare IMMAGINE PUBBLICA ma allo stesso tempo vuole mantenere i privilegi. Allora, se da una parte chiede la fiducia al M5S, dall'altra una volta ottenuta farebbe l'inciucione con Berlusconi alle spalle. Voterebbe con Berlusconi a favore del mantenimento dei privilegi e scaricherebbe il M5S alla prima occasione di calo di popolarità!! MAI FIDARSI DEL PD!!
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Ottimo!Giusto!hai capito! Coerenza...soprattutto dopo aver conosciuto di persona i nostri deputati e senatori del movimento....SIAMO NOI....SIAMO NOI CITTADINI!Quello che accadrà a loro , accadrà a noi di riflesso! UNITI!
  • Reza Z. Utente certificato 4 anni fa
    E' di fondamentale importanza preservare la dialettica tra (loro)crollo e ricostruzione (ad opera del M5S)impostato da Grillo e Casaleggio: il punto politico centrale che determinerà il crollo dell'ordine attuale è la continuazione di questa dialettica che è nello stesso tempo l'unico chiaro orizzonte del politicamente possibile per mantenere la linea rivoluzionaria del Movimento Cinque Stelle ora presente nei palazzi di potere. Che cosa è il M5S, se non il grado di percezione di Grillo e Casaleggio? Percezione significa anche anticipazione ,e proprio perché il M5S ha a che fare con la percezione; questa potenza politica e legittimatoria della percezione del pericolo da parte di Grillo e Casaleggio costituisce la sua leadership indiscutibile. Nessuna rivoluzione è mai potuto resistere alle forze anti rivoluzionarie,senza una forte leadership che sia capace di mantenere nel tempo la rotta (strategia),l'unità di intenti (intorno al programma) e della parola (decisioni-comunicazioni) dei rivoluzionari aderenti a un Movimento rivoluzionario. In nessun caso M5S potrà fare a meno delle mosse tattiche al fine di portare avanti quelle strategiche. Anche se i tempi delle strategie a breve, medio e lungo termine non corrispondono con gli stessi tipi di strategia in economia. Nessuno di noi oggi può negare che ESISTONO UNA SERIE DI EMERGENZE IN ITALIA, ma dobbiamo prendere in considerazioni i limiti attuali del M5S , il quale è all'OPPOSIZIONE anzi, il quale E' L'UNICA OPPOSIZIONE ALLA CASTA, che pur di restare a galla sta tentando di spacciarsi per "salvatore" della patria, quando invece la patria lo ha distrutto. Da quale pulpito e con quale faccia la casta politica più irresponsabile del mondo chiede al M5S di "comportarsi con responsabilità" ? L'UNICA VERA RESPONSABILITA' DEL M5S E' LA PRESERVAZIONE DI SE' STESSA DAL'INQUINAMENTO DELLA CASTA PER POTER RESTARE FEDELE AL PROGRAMMA E NIENT'ALTRO, PERCHE' SENZA L'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA DEL M5S ITALIA MORIRA'.
    • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
      condivido pienamente...
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      ESATTAMENTE QUELLO CHE PENSO IO!GRAZIE
  • Mauro Marsala 4 anni fa
    Ragazzi non ascoltate chi dice che ha votato M5S e dice che in questa maniera senza coalizzarsi con nessuno vuole governare da solo x avidità di potere invece dovrebbe pensare al bene del paese e bla bla bla.... È sta perdendo il voto di queste persone che scrivono queste cazzate, non credetegli sono solo troll e fake che tentano di destabilizzare e creare insicurezza a chi non è troppo convinto toglievi ogni dubbio la parola è parola e il movimento aveva già detto prima che non si sarebbe coalizzato con nessuno quindi arriverà il momento che questi zombie verranno spazzati via!!! NESSUN DUBBIO RAGAZZI FORZA M5S
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Tanto per cominciare se non c'è un governo non puoi neanche votare legge per legge. Gargamella ha il triplo dei nostri seggi e un accordo bisogna farlo per forza. Il problema semmai è quello di costringerlo a votare tutti i punti principali del nostro programma... Intanto rifletti su questi semplici cose.
  • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
    Beppe qui...Beppe la... ti ho votato, non ti voto più...ragiona...senso della responsabilità....Non facciamoci scappare questa chance.....(di farsi intubare dal PD, diciamo noi)i soliti PD a implorare, non avete sentito cosa è stato detto a Roma : Nessuna fiducia Penso che potreste risparmiavi la pelle dei polpastrelli e l'elettricità degli ordinatori. Chi ha veramente votato il M5S non puo' che essere soddisfatto del risultato della riunione di oggi. Ascoltate Dario FO se non volete ascoltare Grillo : niente fiducia (anche lui la pensa cosi, ed è andato anche più lontano sia sui Media : che non fanno nessun giornalismo ma collusione con il potere; e sul PD : che secondo lui non ha nessuna intenzione di portare avanti nessuna misura di progresso) Tutto quello che si dice da sempre. Dunque NOI siamo contenti del risultato "scontato" della riunione di Roma.
  • Carmelo D. Utente certificato 4 anni fa
    Bene, sono un grillino convinto,e ho votato di cuore, Ho votato M5S, ma non so chi ho votato,e in base ha che criterio sono scielti questi personaggi. Perché io sono scritto e non so come sono scielti i parlamentari,e se saranno sempre gli stessi,e se passano la palla ad altri,anche lavoratori e non solo studenti
    • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
      Inutile sapere chi sono e chi hai votato : non verrebbe mai a lavarti i piatti e farti le pulizie. "Grillino convinto" qual è l'interesse di sapere chi hai votato ? non hai votato il movimento?
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Lo spread GALOPPA! Eccome Monti non aveva messo i conti in ordine ridato credibilità all'Italia e messo la finaza in sicurezza? e come è possibile che dopo appena una settimana dal voto con il governo precedente ancora in carica lo spread vola? chi è che minaccia l'Italia dall'esterno? se non gli piace questa situazione, amen. Divertitevi finchè potete, sta per finire tutto Vedremo chi ha le palle! O si fa l'Italia o si muore, è una guerra E UNA RIVOLUZIONE. SPERO CHE SIA CHIARO A TUTTI ADESSO, chi ha votato chi non ha votato chi ha votato rosso, verde giallo bianco nero...... guardatevi bene allo specchio alla mattina quando vi alzate, e chiedetevi chi siete cosa fate dove andate, se siete cittadini liberi e se non lo siete perchè e chi vi sta soggiogando. Ma non credo che uno sparuto gruppetto di 163 membri legittimi del,parlamento italiano neo eletto rappresentate del 25 % degli italiani faccia così tanta paura da far schizzare lo spread. Perchè se è vero, bhè allora porcaccia siamo sulla strada giusta E' una RIVOLUZIONE e a qualcuno la cosa crea eufemisticamente diciamo un certo malumore! scommetto che il giorno delle votazioni per il governo lo spread sarà appena al di sotto di quota 500! almeno 450! ci gioco quello che volete! penste che sia possibile una tale previsione o forse è solo il sintomo di qualcosa di già visto? facilmente prevedibile! matematicamente prevedibile! Ognuno decida se vuole essere uomo libero o schiavo!
    • cristiano sanvito Utente certificato 4 anni fa
      il grande drago che ha governato negli ultimi anni è purtroppo ancora vivo e vegeto...stà dando i suoi ultimi colpi di coda ,ne va della sua vita.farà di tutto per stare vivo per molti altri anni...anche cercare di allearsi con chi di draghi non ne vuole sapere. per questo ci vuole questa linea di distacco col drago...in tutte le sue forme in cui si presenta. o cosi oppure il drago non se ne andrà mai !!
    • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
      Lo spred ci attacca ? meno male che abbiamo comprati gli aerei americani !
  • pietro monitillo Utente certificato 4 anni fa
    Sto vedendo quinta colonna e mi viene il vomito nel vedere quanto sono imparziali, di parte, arroganti , bugiardi e tanto altro . E' vero , forse il M5S sta momentaneamente bloccando il sistema ma forse questa è l'unica via d'uscita. Una volta fatto crollare il sistema di questi disonesti non ci sarà che da ricostruire e non si potrà che andare verso un futuro diverso e forse migliore.
  • Nicola C 4 anni fa
    Cosa vuol dire votare la fiducia senza sapere cosa ci sta' dietro.votereste la fiducia ad un/una traditrice di professione?non credo!!! E poi Signori miei se siamo qua lo dobbiamo a Beppe Grillo che mi pare tutto tranne uno sprovveduto senza progetti,facciamo i bravi e stiamo a consiglio di chi ci ha portato sin qua o voltiamo le spalle alla prima difficolta',ai primi commenti dei programmi faziosi????
  • Carlo Parodi 4 anni fa
    Ma quali infiltrati? Forse non vi è chiara una cosa, cari grilletti: eravate una setta di 100.000 adepti, ora siete dei servitori dello Stato e avete il DOVERE di fornire risposte nel massimo della trasparenza non solo ai 9 MILIONI di votanti che avete turlupinato facendogli credere in un'organizzazione che non esiste, ma anche al resto di poveri polli che avevano sperato in un risultato elettorale piu' decoroso.
    • sergio de rosalia Utente certificato 4 anni fa
      e' TUTTO COME NEL 1920, ESALTAZIONE ALLUCINATA DI MASSA, PRE FASCISMO ALLO STATO PURO, GRILLO ESCI DA CASA E VAI IN PARLAMENTO CON CASALEGGIO,...ANDATE IN PARLAMENTO PERCHE' IL DUBBIO E' CHE AVETE SFORATO CON LE PREVISIONI E CON I NUMERI (NON LO POTEVATE PREVEDERE IL PIENONE) E ADESSO NON AVETE LA MINIMA IDEA SUL DA FARSI,MA AVETE E DOVETE ASSUMERVI TUTTE LE RESPONSABILITA CHE 9 MILIONI DI "CITTADINI" VI HANNO AFFIDATO, PIANTATELA CON LE FRASI DA CIRCO E IL CABARET, ORA SONO CAVOLI DI TUTTI E SOPRATUTTO VOSTRI, CERCATE DI CAPIRE COSA VOLETE FARE, SEMBRA SIATE NEL CAOS, E QUESTO 9 MILIONI DI PERSONE SE FATE FLOP E TUTTI A CASA NON VE LO PERDONERANNO...PURTROPPO LE IDEE (NOBILISSIME,... EURO ESCLUSO)NON BASTANO, E SEMBRA CHE QUANTO A COMPETENZA SI LASCI A DESIDERARE,LA GENTE SI ASPETTA CONCRETEZZA NON FRASI AD MINKIAM, CHE CAVOLO SIGNIFICA "SI ALLA FIDUCIA MA FUORI I PARTITI"???? FIDUCIA A CHI??? LA VERITA' E CHE NON SAI PIU COSA DIRE CARO E SIMPATICISSIMO BEPPE, ....TE LO DO IO IL BRASILE ERA UN CAPOLAVORO DI COMICITA' QUI CI SONO DISOCCUPATI,CORROTTI, DISPERATI,NANI E BALLERINE,SCUOLE A PEZZI E SANITA' FATISCENTE, QUINDI??? ...TE LO DO IO IL PARLAMENTO NON SEMBRA UNO SPETTACOLO PROPONIBILE....sergio de rosalia, palermo
    • Carlo Parodi 4 anni fa
      Ma quale democrazia? Da come vi state muovendo è chiaro che siete l'antimateria della politica, non siete altro che marketing solidificato, automi autarchici pilotati da Grillo e Casaleggio. "Andate a scaricarvi il programma" è l'unica cosa che sapete dire, parlate di rivoluzione culturale ma sembrate i manichini cinesi che agitavano il libretto rosso di Mao molto, molto dempo fa.
    • cristiano sanvito Utente certificato 4 anni fa
      ma questi tuoi commenti li facevi anche al telefono ai vari presidenti del consiglio degli ultimi 20 anni ? ...oppure gli mandavi raccomandate ?? oppure stavi muto perché tanto quello era e non ci potevi fare niente ? e parli di trasparenza ?
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      La parola SETTA ficcatela dove puoi immaginare.Qui siamo in democrazia e infatti viene pubblicata anche la tua cazzata! Va...
  • Ermelinda mei tomasi 4 anni fa
    Vi auguro che abbiate veramente a cuore il bene del nostro paese e che facciate di tutto per sconfeggere quel modo di fare politicache fino ora si e dimostrato un disatro. Le cinque stelle mi fanno pensare ai cinque sassolini con cui Davide sconfisse Golia. Siate saggi operate per bene comune e sono convinta che il Signore vi fara realizzare cose grandi a lode e gloria sua e per il bene di. Tutti noi. Tanti auguri di buon lavoro.Linda.
  • favaretto giorgio 4 anni fa
    Trovo assurdo che ci sia ancora gente che su questo blog che inviti a trattare con i vecchi governanti.. Continuo a sentire trasmissioni tv che vogliono sviscerare questo movimento nel tentativo di trovare difetti e abbatterlo.. Nessuno ha ancora capito che io e tanti ci siamo rotti di promesse non mantenute e di sostenere una classe politica che vive "fuori" da questo paese.. se qualcuno mette in dubbio il proprio voto, beh.. credo che non sia nel movimento, e che non ci fà parte..
  • rosy67 4 anni fa
    Caro Beppe Grillo, ho la necessità di riferirLe il mio pensiero "democratico". Mi piacerebbe che, in considerazione del fatto che ha tanto sponsorizzato il cambiamento, iniziasse a farlo da cose molto semplici: - toni meno accesi e meno offensivi; - dialogare con i suoi c.d. avversari politici e spiegare loro e quindi a tutto il Paese le azioni concrete che vuole mettere in atto per il famigerato cambiamento e bene della nostra Nazione. Inoltre, Le chiedo perchè si rivolge soltanto alla stampa straniera e non a quella Nazionale? Le chiedo: riuscirà a dimostrarci di essere diverso dagli altri politici? Mi permetto di dirle: le elezioni politiche hanno già designato un cambiamento...la campagna elettorale è terminata.... Le chiedo, pertanto, di non fare voli pindarici, ma di mettere in atto, giorno per giorno, piccole azioni atte a confermare/stabilizzare il cambiamento da Lei promesso a tanti cittadini italiani.... Dalle piccole cose nascono grandi cose.......non viceversa.........Quando si costruisce una casa solida si inizia dalle fondamenta e giorno per giorno si prosegue... La prego di non mettere in atto azioni come le precedenti legislature...noi cittadini Italiani abbiamo bisogno di tante cose....lavoro innanzitutto...stabilità economica...ma soprattutto punti di riferimento certi, capaci, equilibrati e stabili....Grazie Con orgoglio la cittadina Italiana Rosy67
  • massimiliano orlo Utente certificato 4 anni fa
    Scusate, ma M5S è nato per portare il cambiamento?? Ora vorrei capire quale situazione politica migliore di questa può far concretizzare molti dei punti riformatori del programma?? O si deve stare qui a continuare a fare campagna elettorale?? Io penso che è il momento di fare politica.. Quindi si deve puntare a fare i seguenti punti: - Riduzione dei parlamentari; - Dimezzamento degli stipendi per tt gli incarichi politici; - Eliminazione di condannati da tt le istituzioni di qualsiasi grado; etc. etc. Se per fare questo si deve perdere la verginità e fare veramente politica SI DEVE FARE. Grazie e in bocca a lupo a questo povero paese.
  • mario a. Utente certificato 4 anni fa
    il mio voto lo stai sempre più perdendo.Chi vuole vincere ad ogni costo,anche a costo di fare cadere il governo in carica, non merita di governare perchè pecca di avidità di potere.Mi spiace ma per l'interesse dell'Italia dovresti cercare di ottenere una stabilità e di avere un atteggiamento costruttivo.Cosa vuoi fare? mirare al partito unico? vuoi che ci sia solo l' m5s nel parlamento?perchè non cerchi di ragionare? te lo chiede una persona che ha riposto in te le speranze e la fiducia che si da ad un uomo giusto...PS: non sono un militante di niente,ma una persona super partes.grazie.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Non è detto che voglia il completo assenso....ma la maggioranza si! Quella è proprio ciò che ci vorrebbe!E ricordati che nessun parlamentare partito o altro ti ha mai dato la possibilità di esprimere la tua opinione come stai facendo adesso. Questa è la Democrazia..questa è l'Italia che voglio per i miei figli.....bisogna lottare e SOPRATTUTTO restare coerenti. Tutti a casa abbiamo detto! Se propongono leggi su cose che il movimento 5 stelle ha proposto allora verranno sicuramente votate, ma dare fiducia a chi ci ha ridotto così è una mancanza di coerenza.Cerca di capire....sforzati! ....
    • alex r. Utente certificato 4 anni fa
      Mi dispiace che hai riposto in questo Movimento il tuo voto. Le aspettative saranno molte, ma lasciati dire una cosa: Le persone dei Partiti che ricattano il tuo voto in nome della responsabilità nazionale, sono gli stessi che hanno portato in disgrazia il paese e che ti hanno indotto a votare il MS5. Quindi prima di pentirti, cerca di informarti su Internet e di non farti fregare dalle televisioni e ai giornali dei partiti: Loro manipolano l'opinione pubblica e continuano a farlo!
    • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
      gargamella ti chiamaaaaaaa: mentecattoooooooooo
  • romolo dolceamore 4 anni fa
    Caro Beppe, per curare un paziente ammalato è necessario che la medicina entri nel suo corpo. Per curare la nostra democrazia malata è necessario partecipare democraticamente e operare con atti concreti,onde poter conquistare il consenso dei molti italiani che, per il momento, non hanno votato il Movimento.
  • Gianpiero P. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, secondo me il rischio in questo momento è che tu perda di vista l'umanità, quella stessa umanità dalla quale sei partito per costruire tutto. L'onestà e la disonestà sono per loro natura trasversali. In misura certamente diversa, ma esistono persone intellettualmente oneste all'interno del PD, del PDL, come nel M5S. Discorso analogo vale per l'egoismo ed il conservatorismo. Per questo ti auguro di riuscire a sederti ad un tavolo con esponenti di altre forze politiche: Bersani, Renzi, Meloni, Crosetto, .... etc., ed approfondirne le qualità umane, traendo forza e spunti per l'azione da questo a mio parere enorme potenziale trasversale di cambiamento che paradossalmente non riesce ad esprimersi perchè intrappolato entro le rigide logiche di appartenenza a questo o quel partito. Qualcuno ha detto che le buone idee non sono nè di destra nè di sinistra ! Il 'miracolo' più grande secondo me devi ancora compierlo e spero sia proprio quello di far lavorare insieme, al servizio del Paese, tutti quanti sono animati da una reale volontà di cambiamento, a prescindere dall'appartenenza politica. Auguri
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      mi sembra che è esattamente quello che sta facendo..non trovi?....inoltre Beppe a messo a disposizione la sua personalità e visibilità per sostenere questo movimento DEI CITTADINI .lo vogliamo capire o no?Non rivolgetevi sempre e solo a Beppe...adesso parlate ai suoi deputati e senatori che si sono presentati per voi ...lo volete capire o no che questa è una opportunità UNICA nella nostra storia politica? I cambiamenti ...non sono per tutti... c'è poco da fare.Ci sarà chi ne sarà travolto...
    • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
      Gargamella ti chiamaaaaa : mentecattoooooooooooo
  • sergio cima Utente certificato 4 anni fa
    Io davvero non capisco più chi dice "ma cosa vuole chi ha votato questo e quello e ora viene qui". Scusate, son mica miei dipendenti quelli seduti in parlamento? Potrò ben rivolgermi a loro con domande e opinioni?
    • caputo mauro Utente certificato 4 anni fa
      Scrivo agli eletti, tramite facebook, e non mi rispondono, capite? Non mi rispondono! AhAHAHAHAHAAH
    • caputo mauro Utente certificato 4 anni fa
      Scrivo agli eletti, tramite facebook, e non mi rispondono, capite? Non mi rispondono? AhAHAHAHAHAAH
  • Nicola vertone 4 anni fa
    l Parlamento italiano dovrebbe essere il luogo ove risolvere gli irrisolti drammatici problemi degli italiani, e non l’arena ove azzuffarsi come galli nel pollaio. Soltanto gli stolti e gli scellerati continuerebbero a litigare o perdere tempo in infruttuosi dibattiti politici, quando al paese urge un’immediata azione governativa, a prescindere dal colore politico di chicchessia. Rinunciare alle proprie lecite rivendicazioni non è cosa da tutti i partiti, ma unicamente di quelli di responsabilità Nazionale. Che cosa aspetterebbero ancora i Parlamentari di PD e M5S, quando il popolo sovrano starebbe rischiando di perire di stenti? VERGOGNATEVI, tutti quanti indistintamente. Tatticismi e meline dovrebbero essere abiurate dalla totalità di Deputati e Senatori, perché domani potrebbe significar di essere arrivati già troppo in ritardo, ovviamente per gli infausti destini di milioni di lavoratori, precari, pensionati, e imprenditori.
  • Gianluca S. 4 anni fa
    bravi!! secondo me 2 brave persone e con ottime referenze.. stiamo cominciando bene.. e non era mai successo prima che due rappresentanti alle camere, si presentassero ai cittadini.. proseguiamo così!! stiamo dando dimostrazione ed esempio anche ai puù scettici..
  • giovanni s. Utente certificato 4 anni fa
    Non ho avuto tempo di seguire tutto, ma vi posso dire che di questa gente (M5S) mi fido.
  • Carlo G. Utente certificato 4 anni fa
    Se è vera quella cosa su Dario Fò, credo che se passasse una legge seria sul conflitto d'interessi, dovrebbe essere automaticamente accompagnato alla porta.
  • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
    governo RODOTÀ SENZA I PARTITI DENTRO da votare SUBITOOOOOO. (sono due giorni che lo propongo, ora anche parte del movimento... speriamo bene perchè solo così si potranno fare le leggi di cui abbiamo bisogno e consolidare la nuova onestá che avanza!)
    • Federico G. Utente certificato 4 anni fa
      Pienamente d'accordo per RODOTÀ!! Ma soprattutto non fateci finire nelle mani di un altro governo tecnico !! anche perchè non avremmo la maggioranza per far cadere i provvedimenti dei Tecnici !! scordatevi PD-PDL sono agli estremi opposti anche se il PD si è castizzato , ma non si può confondere il partito dei corrotti/corruttori e raggiratori di menti deboli! ossia PDL con il PD nonostante il PD sia andato troppo al centro e troppo lontano dalla vita reale !! Bisogna non sottovalutare che Napolitano ha escluso di andare alle urne quindi pare propio che sceglierà lui il governo tecnico! riandare alle urne non ci farà guadagnare la maggioranza assoluta perchè vorrebe dire raddoppiare dal 26% al 50%+1 , il risultato è che al massimo i rapporti percentuali 5stelle PD diventerebbero invertiti ma non darebbero l'autosufficienza a 5stelle che avrebbe comunque bisogno del PD !! L'unica possibilità è che Napolitano dia incarico al 5stelle di fare il Governo !! ma le urne hanno dato un'altro esito !
  • ponte db Utente certificato 4 anni fa
    Cari detrattori, infiltrati, codardi, pessimisti, cari conservatori, ho idea che questi nuovi cittadini parlamentari facciano proprio sul serio !
  • francesco luciani 4 anni fa
    Leggo che Roberta Lombardi sarebbe, in qualche misura, una nostalgica del fascismo. Se è così, mi chiedo se fosse proprio indispensabile nominarla capogruppo dei deputati 5Stelle. Non mi pare sia stata una decisione saggia. E, se il buon tempo si vede dal mattino, dovremo allora aspettarci dei rovinosi temporali?
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      Anche il presidente della camera dei deputati uscente verso Montecarlo era un fascista e di lui ne siamo certi data l'età e la militanza. Nessuno si è mai indignato.
  • Letizia Lina Maria Pampana Utente certificato 4 anni fa
    In Europa non parlano di noi hanno paura!!! Qualche giornale in Francia, Spagna e Svizzera ne parla ma negativamente... ci chiamano movimento pericoloso... Hanno PAURAAAA!!!! Continuiamo così!!! Io sono fiera di noi italiani, sono fiera di Grillo che ha fatto di un sogno una realtà e sono fiera di chi adesso ce la metterà tutta per rappresentare gli italiani in Parlamento!!!
  • Davide B. Utente certificato 4 anni fa
    A.A.A. "Partito Democratico SpA", premiata ditta settore alimentare, già partner commerciale "BerlusconiSpA", cede attività per incapacità gestionale. Specialità della casa (nonché prodotto tipico nazionale) il gustosissimo "Magnatuchemagnoio".
  • Francis Biggi Utente certificato 4 anni fa
    IL blog non è stato comprato dal PD. È che volere o no, questo è uno spaccato dell'elettorato che ha votato per 5*. Non solo questo, evidentemente. C'è pure il tizio che professa una fede liberale con occhio tenero verso il PDL e il tale che considera Bersani il padre di tutte le nequizie... Il mondo è bello perché vasto e vario. Però non credo proprio che chi si indigna perché tanti sperano in un governo PD-M5* abbia la minima ragione di farlo. Si vede, semplicemente, che la corrente di pensiero che spinge in quel senso è forte e attiva.
  • Carola Del Monte 4 anni fa
    Sono una elettrice del movimento 5 stelle. Oggi, nella mia posta, ho ricevuto una petizione da sottoscrivere per cacciare Berlusconi dal parlamento. Tra i sette personaggi che hanno lanciato l’appello affinché Berlusconi non abbia più nessuna immunità di impunità e quindi sia cacciato definitivamente, leggo il nome di Dario Fo e sua moglie Franca Rame. Non so se Beppe Grillo abbia voluto fare dello spirito quando ha proposto Dario Fo o Antonio di Pietro alla Presidenza della Repubblica ma, a questo punto, mi sento molto preoccupata. Avevo compreso che il M5S era al di sopra di destra o sinistra e che, inoltre, voleva a rappresentarlo gente nuova, cittadini puliti, onesti e giovani. Come devo interpretare questa preferenza di Grillo per un vecchio borioso, ex comunista, per il quale l’unica preoccupazione è quella di cacciare via Berlusconi dal Parlamento per lo stesso odio personale e null’altro, che fino ad oggi ha mosso inutilmente le intenzioni ed azioni del PD? Così non va... mi viene da pensare che allora ci risiamo e che nulla è cambiato. Gradirei una risposta da un responsabile del M5S. Grazie!
    • Ennio R. Utente certificato 4 anni fa
      Allora... Cominciamo col dire (ed è una considerazione NECESSARIA e SUFFICIENTE ad esaurire l'argomento) che il detto Silvio Burlesquoni NON POTEVA e NON DOVEVA essere eletto già dall'inizio, e cioè dal 1994, in quanto, checché se ne dica e se ne senta in giro, la legge sul conflitto di interessi in Italia ESISTE GIA' dal lontano 1957 (legge n. 361). Tale legge all'art. 10 prescrive appunto che: “1. Non sono eleggibili inoltre: 1) coloro che in proprio o in qualità di rappresentanti legali di società o di imprese private risultino vincolati con lo Stato per contratti di opere o di somministrazioni, oppure per concessioni o autorizzazioni amministrative di notevole entità economica, che importino l'obbligo di adempimenti specifici, l'osservanza di norme generali o particolari protettive del pubblico interesse, alle quali la concessione o la autorizzazione è sottoposta; 2) i rappresentanti, amministratori e dirigenti di società e imprese volte al profitto di privati e sussidiate dallo Stato con sovvenzioni continuative o con garanzia di assegnazioni o di interessi, quando questi sussidi non siano concessi in forza di una legge generale dello Stato; 3) i consulenti legali e amministrativi che prestino in modo permanente l'opera loro alle persone, società e imprese di cui ai nn. 1 e 2, vincolate allo Stato nei modi di cui sopra.” Il che, tradotto, significa che già dal 1957 soggetti come Berlusconi, Previti soci NON POTEVANO essere eletti a cariche parlamentari, e tanto meno di governo. Se ciò è stato possibile, lo si deve solo al mega-inciucio perpetrato da Baffino D'Alema, al tempo presidente della Commissione Elettorale di controllo. Basterebbe questo (e i motivi sono più che evidenti alla luce dell'uso e dell'abuso che questi soggetti hanno fatto del loro potere negli ultimi 20 anni) per giustificare la voglia di buttarli fuori dal Parlamento, senza neanche tenere conto dello sfacelo in cui hanno portato l'intera nazione.
    • Ale 4 anni fa
      ma che sia stata lanciata da Grillo chi gliel'ha detto? L'archangelo Gabriele? Ma un po'di serieta'!
    • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
      condivido, no dario fo (troppo faziosamente schierato) nè di pietro...nè bonino...(ho postato per proporre Imposimato..vedi ultimo suo video sul tubo sulle faccende italiane), nè cacciate ad personam...(qualcuno informi i soliti sapientini votanti del pd che la legge sul conflitto d'interessi quando potevano non l'hanno fatta perche coinvolgerebbe molti piu soggetti che non il solo berlusca..ed ora credete che la farebbero? illusi...)
    • cristiano sanvito Utente certificato 4 anni fa
      per lo stesso odio personale e null’altro ? ma dove sei stata negli ultimi 20 anni ? al polo nord ?
    • marco g. Utente certificato 4 anni fa
      e' molto semplice ... il fatto e' che grillo e' un genio ... e si e' trovato con un altro genio che e' dario fo , quindi insieme aiuteranno a riscrivere l ' italia , con berlusconi fuori dal parlamento e dalle istituzioni per adesso ... in carcere poi ...
    • Michele F. Utente certificato 4 anni fa
      L'unico posto adatto per Berlusconi è in galera. Fattene una ragione.
    • Ambra Bechini 4 anni fa
      la risposta, è che dario fo e franca rame sono persone che hanno delle idee." Il movimento si pone al di sopra dei partiti". Se hai votato movimento vuol dire che hai accettato di essere il movimento. Quindi anche tu ti dovresti porre al di sopra dei partiti e delle definizioni, e valutare l'idea, la proposta in sè per la sua intelligenza. Berlusconi è un criminale, che ha potuto grazie al suo potere (anch'esso criminale) scappare dalla legge o modificarla a suo vantaggio. questa penso sia il minimo da sapere
    • Francis Biggi Utente certificato 4 anni fa
      Non ci sono responsabili in un Movimento. La parola è di tutti e libera. E tutti sono responsabili. Per quanto riguarda Berlusconi, l'ultima cosa da fare, ma proprio l'ultima, è dargli una qualunque sponda a cui attaccarsi per tornare alla ribalta. Ci mancherebbe altro che Papi tornasse in pista.
  • titti _m 4 anni fa
    Se penso al parlamento che verra' mii viene da piangere...da una parte i soliti noti,politicanti,esperti del dire e del fare unicamente i propri interessi..dall'altra questi qua che sembrano scesi dal pullman della gita parrocchiale,che hanno bisogno che qualcuno gli suggerisca cosa devono dire,quando e come... sigh !
  • sara demurtas 4 anni fa
    qualcuno mi spiega come ci si può cancellare dal m5s? grazie
    • Alessandro Cintoli 4 anni fa
      Vai qui e segui le istruzioni: http://www.beppegrillo.it/movimento/contattaci.php
  • alex r. Utente certificato 4 anni fa
    A TUTTA CASAPOUND E ti pareva, che la stampa e le televisioni nion mancassero l'occasione per alimentare un caso al giorno. Oggi il MS5 si è riunito per decidere e annunciare i capigruppo di Camera e Senato. Doveva essere un incontro per cercare di dimostrare che il MS5 non ce l'ha col mondo, ma solo con una categoria serva e degenerata: la nostra informazione Noi la chiamiamo da un po di tempo "TECNICHE DI DISINFORMAZIONE", che puntualmente arrivano a ciel sereno a rendere terso il cielo a 5 stelle. Dopo essere stato etichettto come Comunista,Stalinista,Nazista, Maoista,Buddhista,Sionista,Fascista,Casapoundista: Ne abbiamo una nuova di zecca, che sicuramente porterà o nuovi voti, o metterà a repentaglio la vita di una semplice cittadina. Ecco che da oggi chi è stato un elettore del MS5 e e attivista o simpatizzante, dovra essere chiamato come: LORBARDISTA O CRIMISTA: Nel senso di Barbaro Fascista o puro e reietto Criminale! PS: UN Vaffanculo CIVICO a tutta L'editoria nazionale e alle televisioni decrepite che ancora pensano che lo share del MS5 e di GRILLO li metta al riparo dalla fine. VERRETE SPAZZATI VIA INSIEME AI VOSTRI MENTECATTI EX-ONOREVOLI!
  • Maria Luisa Bigap Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO sei riuscito a farti votare da comunisti, fascisti, democristiani, berlusconiani, leghisti e anche qualunquisti (la sesta stella). Tutti un po' ex e un po' no. Spero per te che avrai un buon posto dove scappare quando se ne accorgeranno.
    • massimiliano f. Utente certificato 4 anni fa
      VEDI IL TUO CERVELLO NON FUNZIONA...hai dimenticato di nominare il gruppo più importante..I CITTADINI!!EVIDENTEMENTE TU SEI ABIUTATA A SRAGIONARE...poveretta..che pena
    • Federico G. Utente certificato 4 anni fa
      Il programma è scritto !! chiunque sia daccordo col programma, non ha più importanza da dove venga !! se il programma è buono in senso assoluto allora dove stà il problema !! nessuno è perfetto gli errori quando rilevati si possono correggere, a volte non si vedono subito , l'importante e non impiegarci 20 anni !! perche a quel punto non sono errori ma scelte !! Forse è giunto il momento di puntare ai fatti e non alle appartenenze, il branco fà l'uomo lupo!/bestia. può darsi che dietro al rifiuto di una fiducia , ci sia una strategia che ancora non ci è stata pronunciata, evidentemente 20 anni di raggiri dei politici fanno sì che bisogna usare una strategia tale da non farsi raggirare ulteriormente.
  • Claudio Gusson 4 anni fa
    Bene. la scelta a rotazione è un idea straordinaria. non datevi alcuna regola di partito. Un movimento è tale solo se è innovativo e in movimento rispetto alle statiche logiche di partito. coraggio, ci vuole molto coraggio ad affrontare la resistenza dei nostalgici della partitocrazia. affrontateli sui temi e difendete le vostre idee a qualunque costo. La gente saprà apprezzare chi lotta per il bene degli esclusi e per abbattere lo strapotere della casta (giornalisti, burocrati, baroni della cultura e di chi opprime l'entusiasmo dei giovani che vogliono cambiare questo stato) siete l'avanguardia di chi crede in un futuro a dimensione d'uomo e di chi finora ha dovuto vivere in un rassegnato silenzio la prepotenza di chi ha comandato con l'egoismo e l'immoralità come metro di vita. buona fortuna.
  • Manuela T. Utente certificato 4 anni fa
    Parte 2 A me non me ne importa niente di tutti questi sentimenti di rivincita personale, di bisogno di perseverare ad insultare, mantenendo un paese sul chi vive, adesso che c’è bisogno di fare e non di blaterare, mi sembra di essere alle litigate di due adolescenti su facebook. Che pena! Io sogno un’Italia nuova che rinasce dalle proprie ceneri, con un reddito di cittadinanza, con il sostentamento delle risorse rinnovabili e un’agricoltura moderna, il turismo intelligente, un’istruzione pubblica di spicco, un apparato fiscale efficiente e onesto, strutture a sostegno della ricerca, protezione della prima casa, carabinieri e polizia funzionanti, magistratura leggera ed efficiente, internet per tutti, cultura per tutti, potrei andare avanti per ore. Adesso abbiamo l’occasione di governare se non vogliamo per coerenza, va benissimo ma per favore Beppe abbi un po’ di stile e stai zitto, smettila con le interviste ai giornali stranieri passa il testimone a chi è stato votato e smettila indirettamente di insultare chi ha votato per altri. Accettare chi la pensa diversamente è democrazia. Questa mi sembra lentamente una setta o circo.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Una setta dove puoi scrivere quello che pensi.Prova a farlo da altre parti!Va....è solo l'inizio ma il proseguo dipende DA NOI!
  • Manuela T. Utente certificato 4 anni fa
    Parte 1 Ho scritto questo post il 1.03.2013 sperando di non doverlo mai pubblicare, invece purtroppo devo: C’erano alcune cose nel M5S che non mi piacevano, ma siccome erano marginali, vi ho sostenuto con il mio voto. Non solo mi sono iscritta al movimento sperando pur lontana di poter far parte di qualcosa che porterà veramente un cambiamento nella mia amata Italia. Devo dire che questa diatriba da ballatoio, tutte queste manfrine e megalomanie mi nauseano. Beppe ha comunicato prima delle elezioni che non avrebbe fatto nessuna coalizione con nessuno, il movimento l’ha appoggiato su questo punto. Bene io non sono d’accordo con lui, ma sono d’accordo sul fatto che bisogna essere coerenti. Questo significa anche che dopo avere rifiutato la coalizione con il PD, magari sulla base di una votazione interna tra i membri del M5S (mi sembrerebbe perlomeno democratico, visto che dici sempre che uno vale uno, sei uno anche tu anche se possiedi i diritti sul logo) si chiude la bocca e si comincia a fare i professionisti. L’abbiamo capito chi sono i Bersani ,i Berlusconi, i Vendola del caso e cosa hanno fatto o non fatto, l’hai gridato per anni. Per questo io e tanti altri abbiamo dato il voto al M5S. Per la speranza che hai infuso in tutti noi. Adesso siamo ad un bivio: 1- o siamo coerenti e professionisti, diciamo no e teniamo la bocca chiusa, così che se non altro non passiamo per peracottari e manteniamo il rispetto di chi ci ha eletti 2- oppure scendiamo a patti, andiamo a governare, dimostrando di che pasta siamo fatti e forse raccogliendo l’approvazione e il consenso di chi ha votato per altri o non ha votato proprio. Una cosa deve essere chiara a tutti, questo caos finirà a breve di nuovo alle urne, opzione uno ti riporta indietro nell’oblio, opzione due ti può portare a crescere.
    • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
      condivido tutto, tranne l'ultima frase che poi è una 'conclusione', a mio parere completamente infondata, sbagliata e che dimostra una tua conoscenza solo parziale delle cose dette da grillo al riguardo, ad es. che se per rimanere fedeli alle cose dette dovremo impiegare piu tempo ad avere successo cosi sia (il successo tra l'altro è stato talmente eccezionale che io non credo siano tutti in buona fede...ma ce ne sono altri da svegliare e convincere e li perderemmo tutti in un baleno con le tue ricette...perdere i poco informati ed i convinti dell'ultima ora è il male minore se il movimento vuole andare 'oltre')...
  • Carlo Parodi 4 anni fa
    Cari grilletti non ci avete spiegato come pensate di estinguere il problema della disoccupazione giovanile: forse con l'eutanasia forzata a 30 anni come nel film "La Fuga di Logan"? Ah certo, voi gionvincelli non avete memoria storica... E il debito pubblico? E in materia di costi della politica, dato l'improvviso aumento degli interessi sui titoli di Stato avete fatto il conto di quanto ci è già costata la vostra elezione in meno di una settimana?
    • gianni martinazzi 4 anni fa
      povero vecchio decrepito dicci un solo partito che ci abbia proposto qualche cosa che non sia il taglio dell'IMU??????
  • Mario A. Utente certificato 4 anni fa
    Ci sarebbe molto da dire.... ma ci sono già fiumi di parole su questo blog. Lancio solo una provocazione: "Beppe Grillo alla prova dei fatti: sarà la rivoluzione gentile o il migliore alleato di Berlusconi?" Partendo da questa provocazione, mi permetto di indicarvi un'interessante articolo: http://www.lavoroergosum.it/?p=1512 Per chi ha voglia di confrontarsi, c'è la possibilità di lasciare un commento.
  • arcangelo d. Utente certificato 4 anni fa
    gente sto guardando rete4 quinta colonna mi fanno tutti skifo,che gentaglia!!!W IL M5S
    • Giovanni T. Utente certificato 4 anni fa
      sta parlando lussuria.... lei/lui !?
  • Gennaro Giugliano Utente certificato 4 anni fa
    L'espansione della comunità a 5 stelle continua senza sosta....Prossima tappa L'Europa........ Oramai il virus non lo ferma più nessuno.......
  • alessandro L 4 anni fa
    Cari grillini, perché questo siete dato che non vi conosce nessuno e per me potreste essere tutti raccomandati, e poi aggiungiamo che la democrazia nel vostro partito non esiste... Comunque... Cari grillini io NON sono un trollo NON vi ho votato e mai vi voterò. Voi ci portere alla rovina. L'italia, in questo triste momento dove ogni giorno si perdono posti di lavoro e soldi, ha bisogno di un governo stabile che faccia qualcosa. Attenzione grillini scrivo "qualcosa" pur sapendo che magari non si risolvomo lo stesso tutti i problemi. Ma con voi.... Con voi ...o siete i padroni della situazione o niente. O si fa come voi o niente. E allora altre elezioni subito e vediamo se prendete il 25% . Almeno un 15% lo avete preso da gente che non sapeva chi votare e che ha votato i grillini a scatola chiusa. Invece io prima di votare (ed ero indeciso se votarvi o meno) mi sono informato e ho capito che voi non siete in grado di gestire una situazione così complessa. Dal nulla venite e nel nulla tornerete. Fra qualche mese dei grillini si ricorderà solo di "quelli che per poco non ci hanno fatto diventare peggio di haiti". Non mi dispiace per voi, ma per tutti quelli che per poca attenzione hanno consegnato il paese a un partito senza capo né coda, fatto senza democrazia, quasi UNA SETTA, e questo mi spaventa un po'. Spero che si vada subito al voto per farvi davvero tornare a casa, non perché vi odio a prescindere, questo no, ma perché per il BENE dell'italia voi dovete sparire.
    • cristiano sanvito Utente certificato 4 anni fa
      se ti spaventa un po' puoi anche nascondere la testa sotto il cuscino....fuori comunque c'è qualcuno che lavora per te !
    • Alessandro L 4 anni fa
      Ahahahaha e allora potremo dire: "stato fallito ma sai che bello discutere sul blog!" Ridicoli, guidati da un clown.... Cosa si può aspettare? Mettiamo che aveste avuto il 3% in più, e adesso foste al governo. Chi delle vostre brillanti menti avrebbe messo giù una manovra finanziaria degna di rialzare l'italia? Senza regole, senza qualcuno che guida con mano ferma e decisa (non di certo monti che non ho votato) c'é solo una cosa.. Il caos. .......ma sai che bello scrivere sul blog!!!!!!!
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Alessà, non hai capito una mazza! Fidate! L'Italia ha bisogno di un governo stabile? Certo! Ma il tuo linguaggio e la tua visione della problematica e troppo TELEVISIVA ! Guardi troppo la televisione che ti infila pillole e pillole in bocca e in testa senza che tu neanche te ne accorga.Lo sai che quando guardi la TV li non puoi dire la tua ma devi solo sentire e sorbire? Lo sai invece che qui c'è LIBERTA' e quella libertà che adesso mi ti fa leggere e leggere le cavolate che dici e scrivi?Lo sai cjhe è questa l'ITALIA che io voglio? Ma va...
  • Simone Dal Ben 4 anni fa
    Siete Fantastici!!!
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Sempra che in tutta Europa impazza strapazza e spopola la voglia di referendum per l'euro. Bhe di questi tempi mi viene voglia di dire: MORTO UN EURO SE NE FA UN'ALTRO! Si ma che sia un'altro!
  • Marcello A. Utente certificato 4 anni fa
    ...stupito leggendo qua e là sul blog dei commenti di chi vorrebbe allearsi con quelli che più che zombie, caro beppe, a me sembrano vampiri (intendo vampiri contro il popolo... pdl, pd menoelle e mortimeriani). tieni duro, tenete duro eletti, tanto loro una maggioranza pro-sistema, se proprio vogliono, che se la facciano tra di loro, tanto i danni gravissimi ormai li hanno fatti (solo i recenti: da mastricht alle 'regole' del WTO, dal trattato di lisbona al fiscal compact, dal meccanismo di stabilizzazione economica all' esercito europeo con inquietanti 'poteri' e vuoti di responsabilità e giurisdizione). avrei mille cose da dire ed ora che mi sono registrato (ma voto m5 da un anno e seguo beppe da prima di 'apocalisse morbida'), piano piano lo farò. Al momento mi preme una cosa che ritengo importantissima nel qui e ora del momento politico. Beppe, hai letto o visto il video sul libro dei giudice Imposimato dove accusa il club bildenberg? (facevano meglio a chiamarsi bildenBORG!:) ...perchè non lo proponiamo come Presidente della Repubblica (NO emma bonino svenduta da tempo alle lobby), e gli facciamo prendere un coccolone per come giustificare un no, a tutti i Tre MonTettieri del sistema? :) (per il PD e molti finti legalisti sarebbe difficile scansare la mossa a mio modesto parere). seconda cosa fondamentale a breve per smarcarci dalle ritorsioni dei mercati e dal panico che faranno (ancora da 'situazione emergenziale'), proporre di nazionalizzare, o fare, una banca con la funzione immediata di comprare i nostri titoli di stato con interessi svincolati dalla truffa-spread. anche questo sarebbe difficile da rifiutare esplicitamente dalle macerie del vecchio... saluti a tutti.
  • Alessandro Cintoli 4 anni fa
    Ok prima delusione del M5S: Roberta Lombardi. Con questa pagina del suo blog (che forse avrebbe dovuto cancellare) è riuscita a fare incazzare tutti, persino CasaPound: robertalombardi.wordpress.com/2013/01/21/italia-sotto-formaldeide/ Io vorrei far presente, essendo uno che ha avuto i genitori che hanno vissuto sotto il fascismo ed avendo studiato la storia, che l'Italia deve ancora fare i conti con un fenomeno che ha creato lei stessa, appunto il Fascismo, e liquidarlo nel modo superficiale utilizzato dalla Signora Lombardi, che si appresta a fare la portavoce alla Camera, non porta nulla di positivo ad un movimento già molto bersagliato dai media. Ritengo che delle scuse verso chi ancora porta le ferite del fascismo siano doverose, come pure delle scuse a Casa Pound che si è offesa nondimeno per essere stata definita "la parte razzista e sprangaiola del fascismo" (e anche se lo è, non le piace sentirselo dire pubblicamente). No, non ci siamo, cari cittadini del M5S. Direi che a Luglio, se ci arrivate, dovrete scegliere meglio i portavoce.
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      Scusate ho scritto al femminile, ma mi riferivo al signore che è stato allevato a pane e antifascismo. Prima con la storia di casapound e Grillo Fascista. Ora con la nostra capogruppo del M5S. Siamo oltre odissea nello spazio e siamo ancora costretti a sentire questi tipi di ragionamento che sanno di naftalina. M5S apri le finestre !
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      ecco un'altra che si offende facilmente. Resta chiusa nel tuo"piccolo mondo antico" Non hai capito cosa sta accadendo. Personalmente ti compiango.
    • Alessandro Cintoli 4 anni fa
      Non solo ho votato il Movimento, sono iscritto. E per tua informazione il blog di Roberta Manfredi esiste, basta andare alla pagina.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Vivi in un altro mondo...mi spiace!Sicuramente non hai votato il movimento e quindi non potrai capire..
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Sono riuscito a vedere in rete un video di circa 2 minuti della presentazione dei capigruppo. SEMPLICEMENTE STRAORDINARIO, ESALTANTE! Crimi è stato di una limpidezza straordinaria mostruosa. Ribadito per la migliardesima volta e questa volta dal NEO CAPOGRUPPO non un pinco pallino qualunque: NIENTE FIDUCIA A NESSUN GOVERNO! ma non ho capito se chi non capisce è tonto oppure è tonto. PAROLA D'ORDINE COERENZA COERENZA COERENZA COERENZA...... aaaaaoooohhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh ma ve sturate le orecchie?!
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      esattissimo! ;)
  • Cecilia C. Utente certificato 4 anni fa
    Scusate l'OT: ma state seguendo LA COSA? Non dico durante le dirette in streaming, ma per esempio ora (sono le dieci di sera). Be', stanno passando cose interessantissime, sul riciclo dei rifiuti, la permacultura, la dipendenza da gioco d'azzardo... Ho visto perfino dei filmati con i discorsi di Krishnamurti, uno dei grandi Illuminati dell'epoca moderna! Che bello, sono contentissima: in questa scelta dei temi proposti leggo importanti segnali per il futuro... Spero che LA COSA verrà sviluppata e ampliata in questa direzione divulgativo-pedagogica, la trovo davvero un'idea eccellente. Grazie ai curatori di questo progetto: emoziona (dopo tanta RAI e tanta Mediaset che ci hanno rovinato l'anima) pensare che ci sia una (sorta di) televisione capace di veicolare, con grande semplicità, contenuti così "alti".
    • marco g. Utente certificato 4 anni fa
      si ' , e' fantastica , piace molto anche a me . e dicono che sia solo l' inizio ... sempre piu' in alto ... spegni la tv e accendi la cosa !!!!!
  • Elettore M5S 4 anni fa
    Conoscerete certo la frase del sommo Mahatma Gandhi: "PRIMA TI IGNORANO, POI TI DERIDONO, POI TI COMBATTONO. POI VINCI!" Ora siamo al "ti combattono", quindi siamo già ad un ottimo punto. Non mi aspetto davvero che questi ragazzi in pochi giorni risolvano tutti i problemi del paese, accumulatisi in 60 di malgoverno delinquenziale. Finora ho/abbiamo votato gente che mi/ci ha fatto VERGOGNARE. Ci ha fatto VERGOGNARE di averli votati, ci ha fatto VERGOGNARE di essere italiani, tant´è che una buona fetta di italiani all´estero, nel massimo fulgore di silvio dicevano addirittura di essere turchi o francesi... Speriamo che adesso si possa smettere di VERGOGNARSI. I migliori auguri a tutti i componenti del Movimento 5 Stelle. Elettore M5S
  • luigi c. Utente certificato 4 anni fa
    BRIDGESTONE EUROPE: AVVIA CHIUSURA FABBRICA BARI (ANSA) - Bridgestone Europe avvia le procedure per la chiusura dello stabilimento di pneumatici per auto di Bari-Modugno. Bridgestone prevede la cessazione delle attività dello stabilimento non oltre la prima metà del 2014. La fabbrica di Bari è uno degli otto impianti di pneumatici del Gruppo in Europa: dà lavoro a 950 persone.
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
      Questi sono i veri problemi. Grillo e Casaleggio giocano con questa situazione, e lo fanno a cuor leggero tutti presi dalla loro autoesaltazione. A pagare la loro folle ostinazione non saranno loro due, saranno operai, pensionati, impiegati precari, famiglie, ragazzi senza futuro.
  • massimo iannilli Utente certificato 4 anni fa
    Povero Grillo...nonostante tutti gli sforzi per farsi prendere sul serio,l'unica cosa che ha ottenuto fin qui,e'stata quella di sostituire Berlusconi nella funzione di pagliaccio d'Europa..Già lo sentiamo inveire contro il new York times comunista...e ancora all estero non conoscono la faccia da ebete di casaleggio al cui confronto grillo e'einstein....
    • Ambrogio Giordano Utente certificato 4 anni fa
      Considerazioni davvero profonde...oserei geniali..eccone un altro!
    • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
      ecco un altro stronzo
  • LUIGINA BANDINELLI 4 anni fa
    LA PRIMA COSA CHE DOVREBBE FARE IL MOVIMENTO CINQUE STELLE SAREBBE QUELLA DI CHIUDERE PER SEMPRE EQUITALIA.
  • Testa di Manzo Utente certificato 4 anni fa
    il m5s deve fare qualcosa. se si rimane a guardare, gargamella e silvio vanno al governo - e da un certo punto di vista è quello che vogliamo - ma gargamella poi farà la tanto attesa dichiarazione (attesa dai leader di pd-l e pdl, non vedono l'ora!) "costretti all'alleanza con silvio per il bene del paese, e perché il m5s non ha voluto prendersi le proprie responsabilità". il m5s deve proporre al pd di governare per sei mesi, un anno. il tempo necessario a fare una nuova legge elettorale, conflitto d'interessi, no condannati in parlamento e qualche altre legge come da programma del movimento. approvate queste leggi si toglie la fiducia al governo e si torna a votare. va fatta una qualsiasi proposta, tanto non accetteranno mai. ma se si rimane a guardare, e non si fa niente, questi vanno al governo insieme e addossano la colpa al m5s. è talmente chiaro che non capisco cosa stiamo aspettando.
  • Massimo DeMarco Utente certificato 4 anni fa
    PROPOSTA PER RAPPRESENTANZA PARLAMENTARE "Parlamentari: quanti, come e per che cosa" I casi come quello di scilipoti o de gregorio sono li a dimostrare che il sistema non funziona. Che ci debbano essere più parlamentari e non uno solo con un "potere di voto pari alla percentuale di votanti del partito" mi sembra logico. Ma ogni parlamentare deve rappresentare "una certa quantità di voti" ed oltretutto "sta al parlamento per eseguire un lavoro". LE MIE PROPOSTE: 1) Un parlamentare eletto se vuole "cambiare casacca" si deve dimettere e nel suo collegio si terranno nuove elezioni alle quali si potrà presentare con un nuovo partito e chiedere ancora i voti agli elettori. 2) Ogni parlamentare deve "rappresentare un certo numero di voti" ad esempio 1 parlamentare ogni 250 mila voti (240 parlamentari per 60 milioni di abitanti); il parlamento avrà quindi un "numero variabile di parlamentari" a seconda di quanti vanno a votare. 3) Il numero dei parlamentari dipende anche "dai compiti" ovvero ciascun parlamentare "deve fare uno specifico lavoro" non stare li a scaldare la sedia
    • David Carrus 4 anni fa
      Ma leggersi la costituzione, invece di un articolo preso apposta per farsi dare ragione no?
  • fabio 4 anni fa
    mah... io quì vedo gente che parla di "cambiare il paese", di rivoluzione ! e poi ? e poi, grillo vuole un governo tecnico. lo sapete, vero ? ditemi per favore che almeno lo sapete.
    • marco g. Utente certificato 4 anni fa
      certo che lo sappiamo ... e mi pare una ottima idea , gente che non abbia colpe dei precedenti danni al paese , gente nuova super partes , tecnici in quanto meritevoli nella loro materia , con riconoscimento internazionale .
  • Paola L. Utente certificato 4 anni fa
    Augurissimi a tutti!!FATEVI E FATECI ONORE!!
  • Sandro Scapaticci 4 anni fa
    Sembra che qui la divisione sia tra grillini della prima ora duri e puri, e chi ha votato M5S all'ultimo momento, e ora vorrebbe trattare, e si sente per questo chiamare "infiltrato". Bene, io sono un grillino della primissima ora, sono iscritto da anni e seguo Beppe dagli anni ottanta, quando mi accorsi che Legambiente aveva paura di dire le cose che lui diceva, e non sono mica tanto convinto della linea che stiamo seguendo. Soprattutto, non sono convinto del fatto di non fare una controproposta. Si prendono gli otto punti di Bersani e se ne sostituiscono tre con la piena realizzazione del referendum sull'acqua pubblica (fuori i privati), lo stop irreversibile alle trivellazioni petrolifere in Sicilia, Abruzzo e Irpinia (così si fa anche notare che Bersani è per l'energia pulita solo a chiacchiere), più un'altra a scelta tra stop alla TAV, al tubo Snam, revoca del fiscal compact, o quello che vi pare. Così si metterebbe in difficoltà il PD, che non accetterebbe, e alle prossime elezioni si farebbe veramente il botto, mostrandosi propositivi. Altrimenti alle prossime elezioni si rischia di prendere il 16%. Saluti a tutti e stiamo comunque uniti.
    • Michele F. Utente certificato 4 anni fa
      Inesatto, ci sono anche quelli che hanno votato "all'ultima ora" ma sono abbastanza intelligenti da capire che non cedere è una scelta strategica migliore, l'unica possibile per avere qualche possibilità di portare a casa dei risultati. Io avrei un po' di fiducia, ma nel M5S. Che vai, da Bersani con il cappello in mano e gli lasci il banco? Certo, se vuoi credere al mito "Bersani brava persona"... Io diffiderei anche se cercasse di vendermi ferri da stiro. Ciò detto va bene discutere, ma fidati, dare fiducia ad un governo con lui dentro non è il bene del paese.
    • MAX F. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Sandro, condivido appieno ciò che dici. La mia paura è che questa grandissima opportunità fallisca per scarsa intelligenza politica. E' un momento epocale, ma bisogna sapersi giocare le carte giuste, bisogna portare i partiti a giocare su un terreno scomodo, aspettarli al varco, raggirarli. Far vedere all'elettorato che si consegna ancora il Paese nelle mani di un governo tecnico, farà perdere al movimento un sacco di consensi. La gente capisce le cose dirette. La gente si aspetta che il movimento faccia, e non che lasci fare gli altri. Bisogna portare avanti i propri punti forti: 4,5 o 6 elementi irrinunciabili che hanno anche grosso impatto nella coscienza collettiva, e allora si che si aprirebbe la strada ad un cambiamento totale. Arroccarsi sulle proprie posizioni e mandare avanti ancora un Monti o un Passera, non gioverà certo al Movimento e neanche all'Italia.
  • vanni pedrotta 4 anni fa
    buonasera a Beppe Grillo e a tutti i conponenti del Movimento 5 Stelle...non ti ho votato, e me ne sono pentito tanto . bhe alla prox di sicuro ,ci sono a darti il mio appoggio sincero...; sai penso ai nostri nonni,ai nostri padri,alle nostre mamme, che tanto hanno fatto per noi figli e per questo ... ora sciagurato paese Italia ,gestito ormai da anni da ...gente che non so come deinirla ....di sicuro è.che non ci meritavamo questa mediocrità . un paese come noi di gente meio di tutti, vi ringrazio tutti e... ragazzi ... avete tutto il nostro appoggio morale e naturalmente nella massima civiltà ma con determinazione e convinzione di in ciò che è giusto e crediamo fermamente . il vostro impegno adesso resterà nella nostra storia di democrazia . grazie a tutti voi e occhio al palazzo baci a tutti
  • Fabio Capponi Utente certificato 4 anni fa
    PROPONGO DI OSPITARE NELLE NOSTRE CASE ROMANE TUTTI I PARLAMENTARI FUORI SEDE CONTRIBUENDO AL SOSTEGNO IDEOLOGICO. CHE NE PANSATE? RIVOLUZIONE DEMOCRATICA IN ATTO!
    • Fabio Capponi Utente certificato 4 anni fa
      INFERNETTO DOVE FAREMO LA METRO CHE CI COLLEGHERA A L'EUR
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
      Mah. Con i loro 11.500 euro al mese tra stipendio e rimborsi vari credo possano agevolmente permettersi di meglio.
    • Giulia carboni 4 anni fa
      Bella idea! Dove stai a roma?
  • Daniele R 4 anni fa
    Come siete bravi a criticare qualcosa che non ha ancora avuto il tempo di esprimersi. Ricordatevi che il movimento 5 stelle ha avuto questo risultato senza l'appoggio di televisione e giornali. La campagna di denigrazione di questi giorni è qualcosa di vergognoso. Ultima cosa: provate a scrivere sul sito di repubblica un commento positivo sul movimento 5 stelle. NON VI PUBBLICANO. Provare per credere
  • MARCO pau 4 anni fa
    E' iniziata la terza repubblica...!!!!!!!cambiamo sto paese......
  • Thomas Jericho 4 anni fa
    Avete vinto: ora cosa volete fare? Ditelo alla gente! L'Italia attende un cambiamento. L'Italia attende un miracolo e tocca a voi farlo. Anche il viaggio più lungo comincia da un primo passo. Cominciate, e passo dopo passo andate avanti: la gente è pronta a seguirvi.
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      ma quante volte ve lo devono ripetere quello che vogliono fare?quello che vogliamo fare nnoi cittadini ?ma non lo so.......siete ridicoli!
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Mi è giunta la notizia che Assessori della Brianza indagati per mafia, Hanno pagato la Camorra per ottenere voti, pagando 30.000 euro a voto. Qualcuno può confermare la notizia se è vera? e i nomi degli assessori?
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
      Ehi, i voti vengono via per molto meno di 30.000 euro l'uno!
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      porco zio !quanto lavoro c'è da fare allora! una guerra me sa..
  • bernardo l. Utente certificato 4 anni fa
    Chi è veramene capezzone http://eia-italianamente.blogspot.it/2011/02/come-erano-e-come-sono-prima-puntata.html
  • Maurizio I. Utente certificato 4 anni fa
    A Piazza Pulita c'è una fuga dal PD quasi indecorosa, tutti hanno votato Grillo, le idee di Grillo sono le uniche che possono portarci fuori dalla situazione, imprenditori, economisti, filosofi Oliviero Toscani tutti a sputare nel piatto dove hanno mangiato fino alla settiamna scorsa, benvenuti però mi fanno un pò schifo lo stesso. Per tornare a noi : Svalutation è l'unica arma di difesa contro il FMI. O con il ritorno alla sovranità monetaria dei singoli stati anche solo l'Italia non me ne omporta nulla), o con la svalutazione dell'€. L'Inghilterra, madre di tutte le speculazioni, s'attaccherebbe al ciu.... La Germania l'ha fatto per annettersi quella dell'EST e nessuno ha gridato alla scandalo. Non ci sono altre armi x comabattere il costo del lavoro senza i costi del welfare dei paesi dell'EST .
  • Roberto Dorato Utente certificato 4 anni fa
    Io non ho mai votato PD, questa è la seconda volta che voto 5 stelle(la prima alle regionali in Piemonte) e sono scritto al movimento da un paio di anni...Credo che bisogni seguire la nostra strada(certo che un pò più di chiarezza non guasterebbe....senza polemica), senza fare inciuci o accordi. Credo in questa proposta, in questo progetto di cambiare le cose e nel programma del Movimento 5 stelle. C'è qualcosina da rivedere ma...nessuno è perfetto a questo mondo. Una cosa che non mi va giù è che ogni volta che qualcuno scrive che si potrebbe fare l'accordo con il PD per provare a cambiare il Paese, questo viene insultato a malo modo, come se fosse un appestato o fosse solo un infiltrato. Vogliamo diventare come gli altri? O vogliamo essere un movimento che ascolta tutte le proposte? Non è il caso di seguire ogni idea, ma almeno ascoltarle senza insultare.... Detto questo, io aspetterò le consultazioni per capire qualcosa del governo che verrà. Guardate che tanta gente crede in questa novità mondiale, non deludeteci almeno voi, per favore.
  • malecs 4 anni fa
    Scusa Ambrogio Giordano da Foggia, non ho capito bene. Volevi una salamino o una 4 formaggi?
    • malecs 4 anni fa
      Allora ti prendo una 4 stagioni, così tra qualche anno cambi tipo di qualunquismo, dopo quello a 5 stelle ne potrai scegliere un altro.
    • Ambrogio Giordano Utente certificato 4 anni fa
      Una leggera,che non pesi sullo stomaco..
  • antonio 4 anni fa
    Se la matematica non è un opinione abbiamo il PD con una maggioranza netta alla Camera e grazie alla Legge Calderoli cosiddetto "Porcellum-porcata" non ha la maggioranza al Senato. Il PD propone riforme: legge anti-corruzione, conflitto d'interessi, norme sui costi della politica, interventi immediati su economia e diritti, riforme che non possono prescindere dall'assenso del gruppo parlamentare d...i Grillo per farsì che ne escano dei provvedimenti non "annacquati"...... vedere alla pagina precedenti governi.. ;-) .... L'Italia ha un occasione più unica che rara, per essere sprecata....senza dimenticare la riforma elettorale (auspico preferenze e doppio turno). I grillini però non vorrebbero appoggiare nessun governo......... Conviene ripassare un po' la Costituzione Italiana, con particolare riferimento all' art. 94, Il Governo deve avere la fiducia delle due Camere............Entro dieci giorni dalla sua formazione il Governo si presenta alle Camere per ottenerne la fiducia..............Pertanto o si trova una soluzione, senza indugio e inciucio, magari anche su altri nomi, o per cortesia riforma elettorale e torniamo al voto prima possibile... BASTA !!!
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Tu per chi hai votato? Secondo me PD o peggio perciò non puoi capire! Noi che abbiamo suffragato il movimento di Grillo vogliamo TUTTI A CASA ....vogliamo uno stato che sia del cittadino e che ne esegua le disposizioni.....lo capisci che stanno per cadere gli impostori?Dobbiamo solo resistere un altro pò e votarci (dico votarci perchè se sei un cittadino anche tu, vota per te stesso = movimento 5 stelle).Ogni compromesso significa tradirsi...tradire quello per cui il movimento è stato votato : TUTTI A CASA I CORROTTI E PRIVILEGIATI CHE HANNO MANGIATO FINO AD ORA A SPESE DI NOI CITTADINI ONESTI!we sforzati un pò....certo che si devono rifare le elezioni al più presto, ma per vincere in maniera totale!
  • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
    Grillo ha esordito, all'INIZIO della riunione, dicendo siamo tutti d'accordo, siamo compatti. Ripeto: l'ha detto all'inizio. Ha tratto le conclusioni PRIMA di fare la discussione. Il "siamo tutti d'accordo" inziale alle mie orecchie suona come un diktat. Se questo è il nuovo che avanza, io mi dichiaro ufficialmente all'antica.
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
      Che c'è di male nell'ideologia? Avere idee filosoficamente fondate, avere visioni generali ponderate e consone al proprio sentire profondo vi pare così aberrante? Io invece trovo aberrante la non-ideologia, il pensiero qualunquistico da bar, il né così né cosà a prescindere, il vuoto pneumatico ideologico e intellettuale che contraddistingue questo movimento.
    • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
      ma non dire stronzate ideologiche|
    • Paul Olden Utente certificato 4 anni fa
      Ecco. Siete compatti sul non capire l'essenza della democrazia, l'importanza del confronto vero, il pericolo insito dell'idea del Superuomo Salvatore, il concetto di movimento o partito strutturato in maniera realmente democratica che abbia una costante dialettica interna (e che a seguito di questo processo possa spesso e volentieri anche cambiare idea) che non è apparato bensì semplice e sana democrazia interna.
    • Giovanni R. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa ma su cosa non saremmo compatti?
  • Massimo Ciliberto 4 anni fa
    Cara signora Roberta sono come lei un cittadino speranzoso del cambiamento e rimango basito di quanto viene proposto nella lettera di intento che presenta oggi sul blog vantando il fatto che oggi la priorità è il Movimento, così ha scritto. A tale proposito mi sembra doveroso sottolineare che il movimento ha ottenuto il consenso di 9000000 ( diconsi nove milioni di persone) di ITALIANI che hanno riposto nella vs. proposta fiducia e speranza. Vorrei pertanto concludere ricordandole anche la priorità della nostra magnifica ITALIA. Le auguro buon lavoro e prima di tutto l'Italia e gli Italiani dopo magari se le rimane tempo il Movimento. Cordialita Massimo C
    • Aldo . Utente certificato 4 anni fa
      oltretutto la signora era una estimatrice di Mussolini...in tempi non lontani..
  • Antonio Clevulo 4 anni fa
    Salve Grillo Ho votato per te, l'italia ha bisogno di un Governo ADESSO la fiducia è adesso o mai piú, alternative non c'è ne sono per il bene dell'italia, penso, tra 3 anni addio Comunità Europea quindi lavoriamo per l'Italia e dobbiamo essere Patrioti il made in Italy, sta finendo il tempo, niente auto Tedesche. Alla Prossima. Salutia a Tutti...
    • Antonio C. Utente certificato 4 anni fa
      la fiducia non si da ai prestigiatori della politica. Sono loro il cancro dell'Italia e faranno di tutto per scaricare le responsabilità su altri. Non siamo fessi fino a quel punto.
  • Tina Lo Conte 4 anni fa
    Caro Beppe, COMPLIMENTI per la tua presa diretta con la gente!!! Abbiamo bisogno di provvedimenti AUTENTICI ed URGENTI. Stiamo seppellendo i partiti, procediamo con le proposte dal momento che gli interessi sul debito italiano sono in mano a banche straniere: 50% a banche francesi, 5% a banche tedesche. L'Europa sta sghignazzando alle nostre spalle, propongo da umile pensionata e capo famiglia di creare un "cestino" nel quale, spontaneamente, chi ha rubato deponga la sua quota di rimborso al popolo ingannato.Provvedano i truffatori stessi a richiamare i conti in Svizzera e nelle banche estere ed una Commissione grillina controlli questi fondi.La commissione assista gli imprenditori e chiunque voglia creare lavoro in Italia. Ma che sia tutto ITALIANO!Con grande simpatia!
  • Ambrogio Giordano Utente certificato 4 anni fa
    Mi scuso ragazzi ma sul blog non c'e solo la segreteria del PD, ma una nuova entità: LA SEGRETERIA CONGIUNTA PD PDL CHE POSTA CAZZATE!!!...PENSATE CONOSCONO LA VITA SEGRETA DI CASALEGGIO...MIO DIO CHE ORRORE!!!
  • malecs 4 anni fa
    Quante 4 stagioni? Quante margherite? Quante farinate?
    • salvatore i. Utente certificato 4 anni fa
      quante stelle cinque nooooo
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Siccome io non credo che in Italia i giornalisti siano stupidi credo anzi che sono diventati più intelligenti dei politici e hanno capito come diventare prede anzichè vittime. Il caso Corona forse ne è l'emblema, ma l'esempio peggiore di quello che si credeva furbo, ma il concetto mi sembra chiaro. Il giornalista difatto non viene pagato per scrivere quello che fa comodo al sistema, anche, ma sopratutto è PAGATO PER NON SCRIVERE QUELLO CHE IL SISTEMA E'. Allora sarebbe bene andare ad indagare su cosa sono realmente questi giornalisti oggi in Italia, sono slo una parte simbiotica del Sistema e sono COMPLICI IN TUTTO E PER TUTTO. Quando dico complici intendo dire che i giornalisti vedono sanno capiscono e omettono tacciono. Così se vedi compiere un omicidio e ti giri dall'altra parte sei complice a tutti gli effetti. Quindi prima che i giornalisti continuo a percorrere una strada senza ritorno che li porterà oltre il baratro, sarebbe bene che iniziassero a prendere le distanze prima di tutto dal loro passato perchè anche per loro arriverà la NORIMBERGA. (... 2/2 fine - Il giornalista di Sistema)
  • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
    Grillo invitato da Monti con Bersani : domandiamo di vedere la registrazione dell'incontro, durante o dopo, la politica è trasparenza, Beppe, esigi di poter mostrare l'incontro altrimenti quelli smentiscono! o un incontro in video-conferenza....con tutti noi dall'altra parte !
    • Tommaso carboni 4 anni fa
      Cittadini, Vi invito alla vigilanza democratica. Mi hanno detto che oggi casaleggio è salito sul frecciarossa alla stazione centrale di milano. Che posto aveva? Era un viaggio scontato? Era in prima o in seconda? Non è un cedimento alle nostre posizioni ostili alla tav?
    • salvatore i. Utente certificato 4 anni fa
      sono daccordo
  • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
    Siccome nonostante tutto si continua ad assistere ad un attacco mediatico della stampa e della TV contro il MoVimento, sarebbe bene iniziare a fare un pò di chiarezza. I giornali senza finanziamento pubblico chiuderebbero. Loro scrivono e stamapno giornali con soldi pubblici il 90% di compra i giornali sono a sua volta comprati ancora con soldi pubblici da aziende enti pubblici o finanziate dai partiti. I giornali scrivono esattamente quello che il direttore vuole. La domanda è quale vantaggio traggono i giornali da questo asservimento? e perchè nessun giornalista fa inchieste giornalistiche degne di questo nome? La risposta può essere banale, per portare a casa la pagnotta visto che i giornali anche se scritti bene in Italia non li compra nessuno e questo lo hanno capito 20 anni fa perchè in Italia ci sono ancora tanti ignoranti, mentre i non ignoranti hanno capito che il giornale se lo potevono leggere gratis e magari con gli articoli che più gli gradivano. Allora forse bisognerebbe andare a capire meglio cosa accade nel mondo giornalistico. Forse bisognerebbe scavare e far emergere gli scandali non solo dei politici ma anche dei giornalisti. (....continua 1/2 - Il Giornalista di Sistema)
    • gianni martinazzi 4 anni fa
      Ma perchè nessun giornale o tg parla di tutte le spese inutili fatte dai parlamentari che continuano a succhiare sangue a noi contribuenti.Non hanno capito che se vogliono risolvere qualche cosa devono vivere come noi solo così si sentono i veri problemi della gente.Non auto blù e corsie riservate ma treni autobus, e per i giornalisti, chi cavolo è Bruno Vespa e Emilio Fede per avere autoblù e scorta? Sono un senplice artigiano o lavorato molti anni in Germania e mi piacerebbe per una volta sentire che l'Italia è al di sopra di loro tedeschi forza non Grillo ma Movimento 5 stelle io ho fiducia in voi siate coerenti con i nostri punti e non cadete in inciuci schifosi. Vi ho votati e vi voterò ancora,---------........
  • davide lak (davlak) Utente certificato 4 anni fa
    c'è GROSSA CRISI!
  • Davide Bottero 4 anni fa
    Chi non ricorda il passato è destinato a riviverlo ». (George Santayana) Che questa frase sia da monito a Raffaella Lombardi. Speravo, dopo le sue dichiarazioni del 21 gennaio, che tra la moltitudine di eletti non fosse scelta proprio lei a rappresentare il gruppo M5S al parlamento. Cosi' non e' stato con mio grande disappunto. E incomincio a pensare che l'onesta' non sia abbastanza. Occorre tornare un po' a scuola e rispolverare come il fascismo e' nato. Ricordare chi erano e da chi erano foraggiate le squadracce fasciste e quali erano i loro obiettivi. Non dico altro, non c'e' da discutere, solo da studiare un po' di piu' prima di parlare. d.
    • Davide Bottero 4 anni fa
      Ciao, non e' mia intenzione fare polemica, ma mi si chiede di chiarire. Ebbene, mi riferisco al post del 21 gennaio della capogruppo 5S. "Il fascismo aveva una dimensione nazionale di comunità attinta a piene dal socialismo, un altissimo senso dello stato e della tutela della famiglia"... "fino alla sua degenerazione" Queste poche righe dimostrano che la rappresentante in parlamento della maggiore forza "politica", non ha una lettura personale della storia, ma non la conosce proprio. Comunque la mia voleva essere una critica costruttiva. Puo' tranquillamente colmare questo GAP culturale in breve tempo e magari la prossima volta puo' fare maggior attenzione prima di pubblicare frasi non troppo elaborate sul suo blog. Non me ne abbiate, ma piu' si combatte contro il potere piu' occorre tenersi lontani dalle critiche. Non solo onesti e propositivi, ma anche attenti colti e riflessivi...
    • Francesco Fierro (frank iron) Utente certificato 4 anni fa
      Davide, perdonami...non ti conosco e sto appena conoscendo la Lombardo, ma questo tuo parlare vano senza spiegare senza far capire a che serve? A chi serve? Insomma: de che stai a parlà?..
    • daniele d'armiento 4 anni fa
      Rispondo a Davide Bottero, o anzi chiedo spiegazioni: come mai dici che la Lombardi non meritava di essere la rappresentante? Se c'è del marcio bisogna toglierlo, allora verifichiamo ogni situazione! Per favore racconta e dammi (dacci) più informazioni
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Un consiglio non male ! Un ottimo monito.
  • Davide M. Isernia Utente certificato 4 anni fa
    Voglio ricordare a tutti questi infiltrati disfattisti e invidiosi, che in Sicilia il Movimento 5 Stelle ha CANCELLATO le province!! E non dite che è stata la giunta di sinistra, perchè se non c'erano i nostri ragazzi, col cazzo che mandavano a casa tutti quei parassiti gozzoviglianti nelle province siciliane. Avanti così!
    • Davide M. Isernia Utente certificato 4 anni fa
      nessuno é perfetto.
    • ruggero vannella 4 anni fa
      daglie che lo facciamo anche nel lazio
    • sara demurtas 4 anni fa
      in sardegna ce le siamo cancellati da soli senza movimento 5 stelle.....
    • Aldo . Utente certificato 4 anni fa
      non mi risulta...
    • Davide M. Isernia Utente certificato 4 anni fa
      la politica non è una scienza perfetta, ma perfettibile. Lavoro, umiltà e trasparenza, sono virtù ormai scomparse nel nostro Paese.
    • Ambrogio Giordano Utente certificato 4 anni fa
      Infatti il Movimento serve e funziona..sul blog si è trasferita la segreteria congiunta PD_PDL per creare confusione..tutto qui. Bravissimi i grillini siciliani!!!!Avanti con le riforme....non sonopoi cosi'inesperti,vero?
    • Aldo Reina 4 anni fa
      Oh Dio! E senza Crocetta? Come avreste fatto? Si è trattato di sinergia. Hai appena dimostrato che vi converrebbe dare la fiducia a Bersani. Non ho mai votato Pd, non voto proprio, ma vedere quanto ferite la Logica, fa male al cervello.
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    Qualche commentatore del blog, asserisce la possibilità che in seno ai partiti politici vi siano "ancora persone decenti". Questi commentatori non capiscono, non si rendono conto che il sistema a cui sono abituati E' CROLLATO! Non è più valido, travolto dalla marea, dallo Tzunami sotto metri di melma. A questi commentatori e a loro dico che : Le "persone decenti"... dove erano le persone decenti quando l'Italia si avviava nel baratro, dove erano quando si votavano e approvavano le Leggi porcate volute dal Nano d'Arcore, dove erano le persone decenti quando il loro garante dell'alto colle chiedeva di bruciare i nastri della vergogna sulla trattativa STATO (loro) e le Mafie e dove sono oggi con quello che viene fuori da Bolzano. Ricordati che i lupi possono perdere il pelo ma sempre Lupi rimangono. Questi "decenti" hanno avuto miliardi di possibilità in ventanni, sono nella migliore delle ipotesi dei "collusi", hanno visto il loro tempo scadere inesorabilmente, devono arrendersi, ridare possibilmente il bottino, e tornare ai lavori socialmente umili (utili)...solo cosi avranno salva la vita! PS.: Le persone decenti (con decenza) erano fino ad ora a soffrire, gli è stato tolto il futuro dei loro figli e il presente. Hanno visto di tutto, hanno visto scomparire valori ed Etica, hanno visto prevalere le Mafie, la corruzione e l'impunità, hanno visto svanire le loro ricchezze rubate dai politici senza decenza e quelle dello STATO svendute a loro stessi.
  • ivan i. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi state perdendo una grande occasione, forse l'unica che vi sarà data. Stanno usando la vostra indisponibilità al dialogo per giustificare l'ennesimo governo tecnico, pensa poi se addirittura lo sosterrete, il disatro che ne verrà. Io dico che Vi conviene prenderli in contropiede accettate la loro offerta e vediamo se la accettano di fare quello che promettono. Se non lo faranno sono finiti, se lo fanno avrete vinto voi e anche il paese.
    • Daniele Di Bert (dandb) Utente certificato 4 anni fa
      anche te stai perdendo una grande occasione.
  • cavazzini danielle 4 anni fa
    caro beppe visto che con il mio voto e con quello di altri milioni come me siete arrivati in parlamento.adesso dovete dimostrare di passare dalle parole ai fatti.quindi smettila di fare la prima donna,e fai delle proposte concrete,ti ricordo che mentre insulti questo e quello ci sono milioni di italiani con le pezze al culo che aspettano fatti,
  • Mario N. Utente certificato 4 anni fa
    UN SUGGERIMENTO: DAI DATI CHE HO VISTO, OGNI PARLAMENTARE HA UN RIMBORSO MENSILE PARI A 3.500,00 EURO MESE PER SPESE TELEFONICHE. VOLEVO DIRVI CHE UNA UTENZA TELEFONICA CON CHIAMATE ILLIMITATE, SMS ILLIMITATI ED 1 GBYTE DI TRAFFICO INTERNET COSTA 39 € MESE. GRAZIE!!!!!
  • pezzotti claudio 4 anni fa
    OKEY,LA TEMPESTA E' PERFETTA,ANCORA DOBBIAMO INIZIARE E CI VORREBBERO ACCOLLARE GIA' I MISFATTI DI 60 ANNI DI GESTIONE POLITICA,NON SOLO CONTINUANO A PARLAR MALE DEI CANDITATI DEL MOVIMENTO,SI SONO GIA' DIMENTICATI DEI PREDECESSORI CHE CI HANNO MAL GOVERNATO PER TUTTI QUESTI ANNI,MOLTO MOLTO ACCULTURATI....VEDI BOSSI,CALDEROLI,MARONI,STORACE,LA RUSSA,GASPARRI,BERLUSCONI,RUTELLI,CASINI, FINI,MASTELLA E POI BASTA PERCHE' ALTRIMENTI NON MI BASTANO I 2000 CARATTERI A DISPOSIZIONE,MA SECONDO VOI E CIOE' SECONDO TUTTI QUEI SIGNORI CHE SCRIVONO SU QUESTO BLOG UNA MIRIADE DI COMMENTI NEGATIVI,PENSATE FORSE CHE QUALCUNO ABBIA LA BACCHETTA MAGICA COSI' POTENTE DA POTER RISANARE IN UN ATTIMO QUESTA SITUAZIONE CHE SI E' VENUTA A CREARE GRAZIE A COLORO CHE AVETE VOTATO PER TUTTI QUESTI ANNI? DAI!!NON ROMPETE I COGLIONI E CERCATE DI ESSERE OBBIETTIVI CON VOI STESSI,E NON CI SERVONO GLI STORICI INTERVISTATI DA SKY TG 24 A RICORDARCI CHE L'ABOLIZIONE DELL'ART.67 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA CI RIPORTEREBBE AL MEDIOEVO....SE PENSATE QUESTO VUOL DIRE CHE AVETE LA MENTE CONTORTA E NON AVETE CAPITO ANCORA CHE QUESTO MOVIMENTO E' OLTRE, E VOI E TUTTI GLI INFORMATORI DEI MEDIA SIETE RIMASTI INDIETRO NEL TEMPO PER IL SEMPLICE FATTO CHE NON SIETE ABITUATI AL RISPETTO DELLE REGOLE NE' TANTOMENO AL RISPETTO DI VOI STESSI,DATE IL TEMPO AL TEMPO E QUINDI DATE IL TEMPO A QUESTI RAGAZZI SEMPLICI CITTADINI DI DIMOSTRARE IL LORO VALORE,TUTTO IL RESTO SON SOLO CHIACCHIERE E DISTINTIVO,NOI LAVORIAMO 12 ORE AL GIORNO ...E QUINDI AL CONTRARIO DI MOLTI VOI,SIAMO ABITUATI AI FATTI.IL SIG VITO CRIMI HA TUTTO IL NOSTRO APPOGGIO,E NOI NON SIAMO DI PALERMO ...SIAMO DER PIGETO DI ROMA..E QUANDO IN MOLTI DEI VOSTRI TERRITORI C'ERANO I BARBARI...DA NOI C'ERA GIA' IL SENATO,,A BUON INTEDITOR POCHE PAROLE...BUON LAVORO A TUTTI I RAGAZZI DEL MOVIMENTO E UN SALUTO A TUTTI ANCHE AGLI PSEUDO INTELLETTUALI CHE SCRIVONO SUL BLOG.
  • michele Grieco 4 anni fa
    quantooooooo mancaaaaaaaaaaa????????? Ops, scusatemi, mi ero distratto.
  • Stefania M. Utente certificato 4 anni fa
    questo è un'appello!!! adesso che siete in parlamento, FATE !!!!!!!!! prendete subito misure d'urgenza per il paese; le imprese non ce la fanno più...e se chiudono le imprese..dipendenti e imprenditori sono per strada!!!! e lo sono già !!!!dimostrate che sapete cambiare il paese!!!
  • Valentina Ruz Utente certificato 4 anni fa
    Vi segnalo, off topic, che nella versione italiana dell'articolo spagnolo manca la seguente frase: Como pasó en los años veinte del siglo pasado con el surgimiento del fascismo, el inagotable laboratorio político italiano... si vede che fa brutto. così, giusto perché lo sappiate.
  • Simona C. Utente certificato 4 anni fa
    Avanti tutta! Sgomberiamo il campo dai politici sanguisuga. Basta questa miseria. Fuori tutti! Forza ragazzi M5S
  • Linda T. Utente certificato 4 anni fa
    Speriamo di non diventare come la casta tanto odiata. Oggi vedevo le interviste rubate al di fuori dell'albergo a 2 del M5S e sinceramente mi sembravano ancora più spocchiosi di Casini quando ancora faceva il pavone. Attenti ragazzi, stiamo sull'umile che non guasta e basta con la storia "noi siamo diversi". Si è capito, eccome!!! Però a forza di dirlo diventiamo come gli altri. Cmq avanti a tutta per la nostra strada e auguri a tutti i cittadini neo eletti.
  • Francis Biggi Utente certificato 4 anni fa
    Comunque da elettore di sinistra e anche di centrosinistra (ho disgiunto tutto il disgiungibile) credo proprio che sarà difficile che la base del PD-SEL possa digerire anche solo l'idea di un governo PD-PDL. Questo è un'ipotesi che penso sia bene toglierci dalla testa. In quanto ad un esecutivo solo M5S va bene, proviamoci. Sperando che il PD sia disposto a votare la fiducia e poi, provvedimento dopo provvedimento a vedere le carte in Parlamento. In quanto ad un esecutivo M5S sostenuto dal PDL, penso proprio che sarebbe una catastrofe per il movimento.... Si va a governare con il sostegno dello psiconano? Dopo averlo additato come il gene di tutti i mali (verissimo)? dopo che si è comprato i senatori a botte di tremilioni d'uri? Ma non diciamo cazzate.
    • francesco c. Utente certificato 4 anni fa
      L'unica via sarebbe che il pd votasse la fiducia ad un escutivo M5S.
  • matteo 4 anni fa
    i partiti hanno portato l'Italia sull'orlo del precipizio, Voi la spingerete giù.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      E tu che cazzo fai, aspetti sul bordo che arrivi la puzza del cadavere?
  • Salvatore Fina 4 anni fa
    Comincia a delinearsi il quadro delle cose possibili in parlamento. Napolitano, (credo abbia votato M5S) incazzato nero per tutti i suoi appelli su legge elettorale e quant'altro caduti nel vuoto, non vuole governi di minoranza. Grillo non vuole un governo dei partiti, lasciando trapelare che appoggerebbe un governo politicamente orientato. Sommando queste due cose è evidente che Bersani è sul serio, politicamente parlando: " a dead man walking". Il tentativo che Bersani vuole fare di formare un governo di minoranza, a questo punto, non ha nessuna possibilità di avere successo. I cinque stelle mostrano capacità di analisi e strategiche notevoli, insospettabili per dei neofiti della politica. Con questa mossa (ancora in embrione) si tirano fuori dall'angolo nel quale il PD sta provando a cacciarli, mostrando di volersi assumere le loro responsabilità ma dicendo chiaro che vogliono essere loro a dettare la linea. Adesso attendiamo le contromosse del PD. Nel frattempo il PDL si è piazzato sulla riva del fiume nell'attesa e nella speranza di vedere passare il cadavere del PD e della lista Monti magari sulla stessa scialuppa, ammonendo (per bocca del campione del mondo di Lecchinaggio) Bersani di non portare l'Italia alla rovina, che faccia merda. Il giullare di Arcore, comincia ad assaporare il gusto del ritorno alle urne con tutte le nefaste conseguenze che si tirerebbe dietro, da riversare in termini di responsabilità sul PD e su Grillo, e quindi il suo ritorno al trono della penisola con tutto il contorno di nani, ballerine, nipotine di Mubarak etc. Il rischio è che mentre loro giocano crolli tutto e stiamo certi che fra le macerie non troveremo i ladroni di Roma corrotta, ma soltanto normali elettori del PD, di Grillo e del PDL.
  • Francis Biggi Utente certificato 4 anni fa
    Comunque, sarà ben vero che certi hanno votato Grillo all'ultimo momento per smuovere le acque, ma magari ai grillini d'annata potrebbe anche venire in mente che sono voti, e non pochi, che contano. Di due cose, l'una: o tenete conto del vostro elettorato, in quanto suoi rappresentanti in un movimento paritario dove uno è uno, o allora, si torna alla Fattoria degli Animali, dove tutti sono uguali, ma certi sono più uguali degli altri. Per spiegarmi... L'elettorato che ha mandato i cento e più non è fatto tutto di grilletti della prima ora. Io per primo. Sono una personcina di una certa maturità, poco incline agli entusiasmi aggratis, sempre stato poco trattabile e poco domabile. Figurati se mi faccio condizionare da qualcuno. Figurati quindi se accetto che qualcuno, dopo aver richiesto il MIO voto su un programma preciso, decide che la MIA opinione su come giungere alla realizzazione del programma vale meno della SUA. Cari M5S della prima ora, avete fatto il conto di quanti elettori vi hanno votato con l'intenzione di non affidarvi il proprio destino? Di quanti hanno aderito al movimento senza la minima intenzione di piegarsi ad altro che siano decisioni prese a maggioranza?
    • ida t. Utente certificato 4 anni fa
      non si puo aggiustare un tetto che perde con le vecchie tegole avrai sempre acqua
  • Giacomo Ghidelli Utente certificato 4 anni fa
    E'la prima volta, in 20 anni, che in Italia esiste la possibilità di mandare a casa per sempre il corruttore e i suoi accoliti. Dipende soltanto da un governo M5S-PD. Bastano poche leggi da fare insieme e poi si torna alle urne. Ma prima mandiamo a casa mr.b. che, non a caso, spinge per tornare alle elezioni: sa benissimo che potrebbe vincerle. E, in questo caso, non ce lo toglieremo più dalla vista per anni. Attenzione: se il M5S non fa almeno un tentativo (un accordo programmatico basato su poche cose che servono a eliminare mr.b), alle prossime elezioni perderà molti di quegli elettori che gli hanno dato la fiducia. La questioni di principio, spesso, sono solo narcisismo senza sbocchi. Vedi Bertinotti. Non sarebbe tollerabile. E se il PD non mantiene gli accordi - ripeto: pochi e demplici - gli si può sempre togliere la fiducia. Con un voto.
  • vanni pedrotta 4 anni fa
    caro Beppe Grillo , e naturalmente a tutti del Movimento 5 Stelle ..... non vi ho votato , Ma....me ne sono pentito tantissimo ... spero di avere una prossima occasione ,.. e ciò ..mi farà star molto bene con me stesso. grazie di ciò che fai ...per tutti noi italiani onesti e lavoratori ,per le nostre famiglie, i nostri figli, le nostre madri e padri che tanto hanno sacrificato per il nostro paese e naturalmente per tutti quelli che abbiamo avuto in questi anni nel nostro governo fatto da persone che non so che aggettivo dargli . non voglio andar oltre, ti ringrazio e se hai bisogno di me chiamami ...occhi aperti al palazzo fate di testa vostra come fino adesso che va bene cosi ciao a tutti
  • 7 STARS Utente certificato 4 anni fa
    Prima mossa da fare è TAGLIARE STIPENDI D'ORO, PENSIONI D'ORO, VITALIZI D'ORO, BUONUSCITE D'ORO!!!!!!!!con effetto immediato e retroattivo.Questo è il bianco dei politici poi c'è il nero cioè tutto ciò che non è stato mai dichiarato dai politici come entrata ( CHE TUTTI SANNO ESISTERE MA NESSUNO SA QUANTIFICARE PERCHè NESSUNO LI CONTROLLA) che deve essere restituito ai legittimi proprietari IL POPOLO ITALIANO!!!!!!!!!
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    Per ipotesi, si torni a votare con questa legge porcata, il M5S decolla al 65 % . Nessun governo politico avrà mai l'appoggio dei nostri ragazzi, al massimo Gargamella e il Nano d'arcore (se non lo arrestano prima) diano la fiducia per un governo M5S di programma, punti programmatici originali non quelli copiati di Gargamella....s'era detto dall'inizio: fuori i partiti dalle Istituzioni, perchè chi ha mandato l'Italia nel baratro non può salvarla nè soccorrerla, non è solo questione di principio è anchè una questione MORALE....un valore scomparso, cancellato da questa gente in ventanni di operoso lavoro ai fianchi, che hanno visto spolpato le ricchezze del popolo e dello STATO. Devono arendersi e restituire il bottino.
  • walter monici Utente certificato 4 anni fa
    Io non credo al tanto peggio tanto meglio. Se Pd e PdL tirano fuori le persone decenti che ci sono tra loro e fanno le cose che vanno fatte, ce ne sono di buone in tutti i programmi, M5S approva, vota e siamo tutti contenti. Il problema è che invece di proporre un programma accettabile anche dal PdL bersani ha messo al primo posto le cose che quelli non accettano e non i temi economici. Le prime cose sono pagare i debiti delle imprese, tagliare i megastipendi, togliere tutti i vitalizi passati presenti e futuri, portare a casa le missioni militari, semplificare la burocrazia, fare un azzeramento della spesa per ogni ministero come in Belgio, riformare la giustizia, amnistia e indulto, depenalizzazione di alcuni reati per far funzionare la giustizia civile, dazi e protezione del made in Italy, e che gli italiani la smettano di comprare vokwagen e Toyota, rinazionalizzare autostrade, telecom, poste, ferrovie, banche e fiat. Vi basta? Bersani invece aveva svenduto le autostrade a Benetton, telecom a tronchetti provera, Prodi ha cambiato 2000 lire con un euro quando il cambio doveva essere 1400. Adesso avremmo un terzo in più di valore del nostro stipendio. D'alema ha fatto la guerra in bosnia e tutti assieme ci hanno mandato in Irak, Libano, Afganistan, Libia dandoci la zappa sul piede, insomma una serie infinita di errori.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Le persone decenti...ma che cazzo dici ? dove erano le persone decenti quando l'Italia si avviava nel baratro, dove erano quando si votavano e approvavano le Leggi porcate volute dal Nano d'Arcore, dove erano le persone decenti quando il loro garante dell'alto colle chiedeva di bruciare i nastri della vergogna sulla trattativa STATO (loro) e le Mafie e dove sono oggi con quello che viene fuori da Bolzano. Ricordati che i lupi possono perdere il pelo ma sempre Lupi rimangono. Questi "decenti" hanno avuto miliardi di possibilità in ventanni, sono nella migliore delle ipotesi dei "collusi", hanno visto il loro tempo scadere inesorabilmente, devono arrendersi, ridare possibilmente il bottino, e tornare ai lavori socialmente umili (utili)...solo cosi avranno salva la vita!
  • Nestore Cerpa Utente certificato 4 anni fa
    Non ho votato il PD, e sono molto ben disposto alla critica del suo operato, ma non amo le semplificazioni. Credete davvero che sia del tutto corretto mettere sullo stesso piano il PD e il PDL? E in ogni caso, credete di non dover avere più a che fare con questi partiti alle prossime elezioni e nei prossimi anni? Credete davvero che scompariranno? (Il PDL continua a raccogliere moltissimi voti, nonostante l'operato della sua classe dirigente, gli innumerevoli scandali, il piano su cui hanno portato il "discorso pubblico", il pudore affossato rilanciando continuamente, contro chiunque; come non bastassero i legami con la mafia - Mangano -, con la P2 - la tessera 1816 -, l'ineleggibilità, ecc. ecc. ecc. di Berlusconi). Dovrete confrontarvi con loro, con larghi settori della popolazione, anche in futuro. Ora avete concretamente l'occasione di cambiare le cose (non fosse altro perché quando si chiarirà la portata, la visione sul futuro, la inclinazione, del vostro programma, prenderete molti altri voti dal PD, ma molti meno dal PDL, e si ristabilirà, in qualche misura, la divisione che il paese ha sempre espresso); ora potete cambiare davvero, con il parlamento più ecologista, "progressista", giovane, che il paese abbia mai conosciuto. In futuro non è scontato che vi sarà un'altra occasione come questa. Ora potete "costringere" il PD ad uscire allo scoperto, ad avere uno sguardo sul futuro che potrebbe fare del nostro paese un laboratorio politico per l'intero pianeta (...). Non sono convinto che in futuro ci capiterà un'altra occasione come questa. Ma spero di sbagliarmi.
    • Peter 4 anni fa
      Ma perché devi insultare? Ma che hai 14 anni? Ma non credi che questo squalifichi tutto il lavoro che tante persone stanno facendo nel Movimento? Sto vedendo troppa violenza verbale di quella proprio piú stupida qui. E forse questa la nuova politica a 5 Stelle?
    • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
      ? non senti c'è gargamella che ti chiama : MENTECATTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO, vai
  • Giuseppe Vespa 4 anni fa
    J have a dream......MLK Uno centomila magari . Andare a dormire con un sogno e alzarsi con un buon progetto di questo abbiamo bisogno. Un progetto che restituisca valore dignità e credo al nostro meraviglioso paese e ad ognuno di noi. Ci sono tutti gli ingredienti perché questo si possa realizzare. 5* io conto su di te.
  • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
    Agli infiltrati del PD che sul blog si fanno passare per elettori M5S : qui in questo blog c'è democrazia e libertà di stampa, anche se si vede subito che chi scrive è uno del PD, andate sul sito di Repubblica (Organo del PD, anche se prima era l'unità) e provate a scrivere qualcosa a favore del M5S, o che siete contrari a dare la fiducia a un governo PD e le ragioni, e vedrete se vi pubblicano, cari mentecatti questa è la vostra democrazia : allora non approfittate della gentilezza che vi si fa : tornate dai vostri padroni. Vi aspettano!
    • Antonello N. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Gianni, io ho fatto campagna elettorale per il M5S oltre che votarlo sia alla camera che al senato. Ma non sono assolutamente d'accordo con chi ignora la Costituzione e, semplicisticamente, pensa che la nostra linea sia quella di non fare nessun governo. Un governo ci vuole. Ma se Napolitano non affiderà a noi il mandato per formarlo, non ci resterà altra scelta che votare la fiducia ad un governo programmatico sui nostri 20 punti con l'appoggio nostro e del PD-L. Io sono del M5S e voglio cambiare questo Paese ma so che riandare ad elezioni senza aver fatto nulla di nulla, e magari con questa stessa legge elettorale, sognificherebbe dare il colpo di Grazia all'Italia. Invece è nostro dovere ottenere il più possibile da questa situazione, compreso il maggior numero possibile di cariche istituzionali per i nostri giovani eletti. Scusa ma credo che bisogna cominciare ad accettare chi, all'interno del movimento, non la pensa come te.
    • max hammer 4 anni fa
      scusa se mi intriometto, ma quale cortesia? questo è un blog pubblico.
  • Giulio Cesare Cesare (pd-l e' demoniaco) Utente certificato 4 anni fa
    PDLmenoL ANDATE A FARINCULO. I PARTITI E LA STAMPA DI PARTE (RAI REPUBLICA,CORRIERE, MESSAGERO,STAMPA, ETC) ALLE PROSSIME ELEZIONI TRA 6 MESI SARETE ANNIENTATI.
    • giuseppe vespa 4 anni fa
      Ti è morta la maestra alle elementari? le doppie un optional
    • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
      Marcoooo Umbertooooo c'è gargamella che vi chiamaaaaa : mentecattiiiiiiiiiiiiiiiiii
    • Marco Sena 4 anni fa
      un pò "mulo"
    • Umberto B. Utente certificato 4 anni fa
      un po' fascista, no?
  • Barbara P. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Ragazzi. Vi scrivo per dirvi che avete tutta la nostra ammirazione. Agite in libertà. Noi sappia- mo che farete esattamente quello che faremmo noi al vostro posto. Purtroppo c'è un mucchio di idioti che sbraitano e lanciano insulti. Sono le persone che non potrebbero mai costruire qualcosa di buono. Criticano qualcosa che non possono comprendere. La solidarietà, l'onestà, l'ideale e la dedizione sono concetti sconosciuti. Sono prigionieri della loro stessa grettezza. Si guardano intorno e non possono vedere la bellezza di un'alba o della rugiada. Sono morti. Com'è morto qualsiasi uomo quando non han più neanche un sogno. Ci fidiamo di Voi. Siete tutti noi. Un abbraccio. Barbara
  • ferdinand 4 anni fa
    Certo è che dobbiamo sperare che beppe campi altri cent'anni perchè senza di Lui il M5S non so come farebbe a tirare avanti. Forza Beppe siamo finalmente pronti a seguirti anche coi fatti che presto dimostrerai attuabili. Che spettacolo finalmente ritornare a vedere un italiano capace di governare un popolo che già qualcuno aveva definito ingovernabile e ingrato. Forza Beppe sei tutti noi....
  • fabio f. Utente certificato 4 anni fa
    Spero che l'M5S sappia cogliere l'attimo. Chi troppo vuole rischia di far risorgere i morti. Auguri a tutti i neoparlamentari.
    • gianni d. Utente certificato 4 anni fa
      ? Non senti : c'è Bersani che ti chiama : mentecattoooooooooooooo
    • tiziana L. Utente certificato 4 anni fa
      tanti auguri a questi nuovi cittadini che intraprendono questo nuovo percorso spero in qualcosa di diverso serio per tutti
  • LINO M. Utente certificato 4 anni fa
    VORREI ATTIRARE LA VOSTRA ATTENZIONE CHE UN SISTEMA PER CREARE TANTI POSTI DI LAVORO ESISTE ED E' A COSTO ZERO. BASTA STABILIRE PER LEGGE CHE SOPRATTUTTO NEL PUBBLICO IMPIEGO E' VIETATO IL DOPPIO, TRIPLO, ECC. ECC. INCARICO. ELIMINANDO A TUTTI IL DOPPIO LAVORO, TANTI RAGAZZI DISOCCUPATI POTREBBERO TROVARE UN LAVORO. A QUELLI CHE DICONO CHE I DOPPI INCARICHI E' FRUTTO DI ESPERIENZA E COMPETENZA, RISPONDO CHE L'ESPERIENZA E LA COMPETENZA, SI ACQUISISCE E NON CE L'ANNO SOLO I POTENTI O I RACCOMANDATI. POTREI DIRE TANTO ALTRO PER ESPERIENZA DIRETTA!!!!!!
  • Angelo Licosa 4 anni fa
    Dedicato alla Lombardi Lapide ad ignominia Lo avrai camerata Kesselring il monumento che pretendi da noi italiani ma con che pietra si costruirà a deciderlo tocca a noi. Non coi sassi affumicati dei borghi inermi straziati dal tuo sterminio non colla terra dei cimiteri dove i nostri compagni giovinetti riposano in serenità non colla neve inviolata delle montagne che per due inverni ti sfidarono non colla primavera di queste valli che ti videro fuggire. Ma soltanto col silenzio dei torturati Più duro d'ogni macigno soltanto con la roccia di questo patto giurato fra uomini liberi che volontari si adunarono per dignità e non per odio decisi a riscattare la vergogna e il terrore del mondo. Su queste strade se vorrai tornare ai nostri posti ci ritroverai morti e vivi collo stesso impegno popolo serrato intorno al monumento che si chiama ora e sempre RESISTENZA Le consiglio di studiare la storia. Anzi le consiglio di dimettersi
    • Nicolò E. Utente certificato 4 anni fa
      Aggiungici anche la tua testa di pietra a quel monumento
  • Luca S. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi sarà.. ma non riesco a vedere il video, non lo trovo da nessuna parte..
  • Fabio P. 4 anni fa
    Ma mi spiegate perchè non potete fare un governo di tipo politico se questo prevede esplicitamente di fare esclusivamente delle cose previste dal Vostro programma? Il mandato dell'elettore è sulla base del programma, non sulla strategia più meno giusta di aumentare il consenso alle prossime elezioni, sbaglio?