Indesit e la delocalizzazione selvaggia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

Indesit_delocalizzata.jpg

In ogni iniziativa industriale non c’è valore del successo economico se non c’è anche l’impegno nel progresso sociale”. Questa frase è di Aristide Merloni, un imprenditore che Enzo Biagi, in occasione del centenario della sua nascita, paragonò a Enzo Ferrari ed Enrico Mattei: “Uomini che hanno avuto la forza di credere in quello che facevano, rimanendo attaccati alla loro terra”.
E' il 1930, Merloni inizia la produzione di bilance industriali nelle Marche che offrivano solo emigrazione. Nel 1958 crea lo storico marchio Ariston che viene apposto su fornelli e cucine. Nascono nell’area marchigiana, con una disposizione che ricorda la costellazione dell’orsa maggiore, sette stabilimenti che rappresentano un nuovo modello di sviluppo industriale che non cerca il successo dove le condizioni sono più favorevoli. Per Merloni la fabbrica è un luogo destinato alla produzione e allo sviluppo del benessere locale. Una terra con prospettive precarie diventa un bacino ricco di industrie e di indotto produttivo. Merloni capisce che l’economia di scala dei grandi insediamenti è superata e che i rapporti umani nelle fabbriche valgono più delle dimensioni. Un modello di solidarietà che garantisce a tutti un ruolo importante.
Nell’area del fabrianese nasce una nuova figura: il metalmezzadro. Gli operai usciti dagli stabilimenti si riversano nelle campagne a curare i propri terreni evitando che si realizzi l’incubo prospettato dall’onorevole Palazzolo che nel 1964 durante la discussione dei contratti agrari disse: “Distruggete l’agricoltura per industrializzare e così distruggerete l’Italia”.
Questa storia di un'industria fatta di rapporti sani tra impresa, lavoratore e ambiente non ha un lieto fine. La settimana scorsa la nuova dirigenza subentrata alla famiglia Merloni nel mese di maggio ha annunciato un piano di riassetto che prevede 1.425 esuberi per gli stabilimenti di Fabriano, Comunanza e Caserta. Per il territorio fabrianese è l’ennesimo colpo di mannaia. Come MoVimento 5 Stelle abbiamo più volte denunciato anche a livello locale con i consiglieri comunali la strada che si stava intraprendendo raccogliendo indifferenza e scherno dalle forze politiche che governano il territorio compreso il presidente della Regione Marche Spacca.
La nuova dirigenza ha deciso che produrre in Italia non è conveniente e quindi le produzioni saranno spostate in Polonia e in Turchia dove da diversi anni lavoratori italiani altamente specializzati sono mandati a trasmettere le proprie conoscenze ai lavoratori locali. Da tempo i segnali erano chiari e le responsabilità evidenti. Nel 2007 la dirigenza annunciò un investimento di 80 milioni di euro per realizzare due nuovi stabilimenti in Polonia, e risalgono agli anni a cavallo del 2000 e al 2011 i finanziamenti che le Regioni Marche e Piemonte riversarono a pioggia sull’azienda per favorire quella che allora venne chiamata “internazionalizzazione” e che oggi appare come vera e propria delocalizzazione. Come si potrebbe definire altrimenti il progetto di un'azienda che va a produrre in Turchia prevedendo che l’80% del prodotto verrà esportato da quel Paese? L’obiettivo è far rimanere il lavoro in Italia. Non è un caso che le quotazioni dei titoli in borsa dall’agosto 2012 hanno triplicato il loro valore. Bisogna parlare di risarcimento. Se vogliono andarsene che se ne vadano ma lasciando qui in Italia sedi, capannoni, mezzi di produzione, macchine, progetti perché non è roba loro, ma frutto del lavoro e dell’intelligenza collettiva e alla collettività deve rimanere. Introducendo il concetto di "danno alla comunità". Possiamo gestire noi le fabbriche, senza le esigenze e le ingordigie dei consigli di amministrazione si può produrre nel rispetto dei lavoratori e dell’ambiente garantendo a tutti un lavoro e un reddito dignitoso, tutto ciò si chiama “redistribuzione”.
Ci sentiamo ripetere ogni giorno che non siamo più competitivi. Secondo noi per uscire da questa situazione basta far rispettare i principi inseriti nella Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo e nella Costituzione italiana dove viene dettata chiaramente una scala gerarchica dei valori: prima i diritti fondamentali e inviolabili presenti negli articoli 2, 3 e 4 in cui si legge che “E' compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.” E ancora che: “La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.” Negli articoli 41 e 42 questi valori vengono rafforzati mettendo dei limiti alla libertà dell'iniziativa economica privata che “non può svolgersi in contrasto con l'utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana” e infatti “la legge determina i programmi e i controlli opportuni perché l'attività economica pubblica e privata possa essere indirizzata e coordinata a fini sociali”, e alla proprietà privata che deve avere una funzione sociale.
Anche l’Europa si è espressa attraverso il codice di condotta delle imprese europee: “L'Unione Europea considera importante il ruolo che le imprese possono svolgere per lo sviluppo economico globale, ma sottolinea che nessuna impresa dovrebbe fare profitti da vantaggi competitivi che risultino dal mancato rispetto dei diritti del lavoro e dei requisiti ambientali e sociali”.
Invece assistiamo a un mercato in cui i Paesi in cui vengono offerte meno garanzie sono quelli che attraggono più capitale, lo Stato italiano attiva gli ammortizzatori sociali e le aziende investono il loro nuovo margine altrove. Crediamo che in questi casi debba essere applicato il principio della direttiva europea numero 35 del 2004: “Chi inquina paga” tradotto in “Chi danneggia la collettività risarcisce”. Patrizia Terzoni. M5S Camera

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Alex Scantalmassi 4 anni fa mostra
    sono tutti titoli che mi sto preparando per i miei prossimi lavori, uso sto blog come notebook approfittando dell'ospitalità di beppe grillo
  • roberto corbelli 4 anni fa mostra
    A Firenze dicono : fai le palle e te le tiri! Complimenti,forse Ti bastava levarTi qualche sassolino dalle scarpe.Te l'hai creato , Te l'hai disrutto.Ti ricordi la barzelletta di quello che porto' via il pallone per non far giocare piu' nessuno? Ciao Beppe , facci sapere quando farai il prossimo spettacolo , ma solo in teatro....
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ma vattene, cialtrone! Hai davanti agli occhi la rovina di questi distruttori del nostro Paese e non hai meglio da fare che attaccare Grillo che ha le mani pulite??? Ma vergognati di te stesso!
  • Amedeo Raggi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Quelli della Guardia Costiera non scioperano mai ? In Italia scioperano tutti e loro no ? vedere a Milano cosa abbiamo per le strade tra rom e migranti : roba da matti, ci siamo svenduti milano, ormai e' una citta' conquistata! l'importante e' che tutta sta gente se ne stia a milano senza venire ad inquinare altre provincie e limitrofi!!!.
  • Amedeo Raggi Utente certificato 4 anni fa mostra
    assalto all'italia: arrivati circa mille persone in 24 ore (piu quelli che vengono a vedere il papa per turismo , i mediorientali, rom, dell'est, ecc.ecc.) Guerra civile in vista. Prepariamoci a mettere al sicuro i tesori artistici.
  • Ciao cazzaro 4 anni fa mostra
    http://tuttiicriminidegliimmigrati.com/
  • Amedeo Raggi Utente certificato 4 anni fa mostra
    Immigrazione, raffica di sbarchi: arrivati oltre 950 clandestini ma hanno controllato che tra i migranti non ci fossero maceti, picconi , manuali dei piccoli jadisti e simili ? comunque , avanti cari fratelli c'è posto per tutti. Qui in Italia il reddito e' assicurato, per la pensione stiamo provvedendo. Portate tutti, ascendenti e discendenti, sarete legalizzati e diventerete italiani con tutti i benefici di cui godiamo ampiamente in questo paese. Entrate, questo è il momento buono, venite in massa c'è posto per tuttiiiii. e, siete pure fortunati perche' state per entrare a contatto con dei coglions che per non sentire la parola razzismo , preferiscono farsi dimezzare la pensione per mantenere voi Adesso, grazie alla Boldrini e alla Kienge non abbiamo più una normale immigrazione ,ma una vera invasione. Tanto possiamo permettercelo, posti di lavoro ne abbiamo a volontà come le case, i posti in ospedale, ed oltre tutto la nostra disponibilità economica è tale che possiamo permetterci di mantenerli a pensione completa. Questo è quanto scriveva un personaggio rozzo e Leghista circa 2000 anni fa' si chiamava Platone.. non era di sinistra anche se scriveva su "La Repubblica" "Quando il cittadino accetta che, di dovunque venga, chiunque gli capiti in casa, possa acquistarvigli stessi diritti di chi l’ha costruita e vi è nato; quando i capi tollerano tutto questo per guadagnare voti e consensi in nome di una libertà che divora e corrompe ogni regola ed ordine.... Così la democrazia muore: per abuso di se stessa. E prima che nel sangue, nel ridicolo.
  • Ciao cazzaro 4 anni fa mostra
    LA CAZZARA BOLOGNESE HA IDEEE DI ACCOGLIENZA NETTAMEMNTE IN CONTRASTO RISPETTO A QUELLO CHE LEI STESSA FA PER I SUOI AMICI DISCRIMINATI. NON CREDETE CHE LA CAZZARA ABBIA IN CASA PROPRIA QUALCHE STANZA CHE PUO' BENISSIMO ESSERE ATTREZZATA CON QUALCHE LETTO A CASTELLO? NESSUN LETTO A CASTELLO A CASA DELLA BOLOGNESE, PER NESSUN ESSERE UMANO DI COLORE. SE VI PIACIONO TANTO SE COMANDASSI IO VI DAREI L'OCCASIONE DI ADOTTARLI GARANTENDO PER LORO DAL PUNTO DI VISTA CIVILE, PENALE ED ECONOMICO. POI VEDIAMO SE TI PRESENTI AD ADOTTARNE QUALCUNO!
  • Ciao cazzaro 4 anni fa mostra
    MAX, LI SENTI GLI ZOCCOLI? E LE PALE DEGLI ELICOTTERI? E CHE TI STO MANDANDO A FANCULO?
  • renato m. Utente certificato 4 anni fa mostra
    @ Viviana Vi Sei in grande confusione. Confondi, svii e non affronti. Parole, parole, parole, parole, parole... spesso prive di ogni logica, fuori dal tempo e dalla realtà. Mi spiace, sarà un mio limite (condiviso da molti), un mio errore (condiviso da molti)... sarà questo tuo sentirti superiore, questo tuo continuo giudicare senza sapere, sarà questo tuo sentenziare. Scusami ma proprio non riesco a capirti. I tuoi sogni a me sembrano deliri e le vuote utopie non fanno per me. Lo so, lo percepisco leggendoti, sei fermamente convinta... Bah! Niente di personale Viviana, niente di personale.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ti avevo già risposto ma evidentemente ti innamori delle tue parole Io sono sempre la stessa, coerente con me stessa da sempre, da sempre dalla parte dei poveri e di vilipesi, da sempre contro il potere malvagio, da sempre amica della democrazia dal basso e della giustizia uguale per tutti ed equa. Ma evidentemente io parlo di cose che tu nemmeno capisci e allora a quello che non capisci gli sputi sopra e lo chiami incoerenza. Fai una grande pena, te e quella turba di scomposti che pure ti vota e che le parole giustizia, equità, rispetto, Costituzione, valori umani e civili... non sa nemmeno cosa sia. Asini che ragliano agli asini!
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa mostra
      E' 'n clone... http://youtu.be/1Z9bekRM2NM
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa mostra
      non trattarla cosi,se no ti da del razzista
  • Amedeo Raggi Utente certificato 4 anni fa mostra
    non e' niente male questo (hic) margarita: me lo fece assaggiare (hic) quello stronzo di mio genero (hic) che fa di tutto per buttarmi fuori di casa sua quando lo vado a trovare (hic) dice che (hic) ogni volta che vedo la madonna di notte, rimbambisco sempre piu': la prova sono le mie poesie (hic) che cerco di far conoscere ai peones del blog ed erudirli (hic) con i miei post a raffica: il blog e' mio (hic) e me lo gestisco io (hic)!!
  • giovanni scavazza 4 anni fa mostra
    Che delusione il M5S! Litigiosi, inconcludenti, pivellini allo sbaraglio, schizofrenici, peggio che in una riunione di condominio. Imperterriti, mentre la casta al soldo della finanza criminale continua ogni giorno a rettificarci lo sfintere. Andatevene affanculo tutti quanti! Giovanni Scavazza
    • Ferruccio V. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Ecco il linguaggio tipico degli aderenti al M3S che presto farà arrivare il movimento al 100%
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Scacazza ucciditi e poi buttati nel cesso.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      vai prima tu affanculo!!!
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma a fanculo ci vieni anche tu? o tu sei il meglio?
    • adriano.fontanot torino 4 anni fa mostra
      V.a f.c. Con i miei complimenti
    • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa mostra
      Non hai tutti i torti, però diamo ancora una possibilità a questi "inesperti" onorevoli grillini. C'e l'hanno tutti con loro e non sanno bene che fare, per ora, impareranno...impareranno !!!!
  • Adalberto Maria Testa Utente certificato 4 anni fa mostra
    Immigrazione, raffica di sbarchi in Sicilia: arrivati oltre 950 clandestini altri sono in viaggio grazie alle favorevoli condizioni meteo davanti a tutto ciò la boldrini è andata in extasi multipla, e la ministra nera ha già preparato i moduli per la cittadinanza italiana: E' FINITA!! SAREMO UNA COLONIA AFRICANA!!,
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      almeno loro in piazza ci vanno, servisse!!!!!
  • Adalberto Maria Testa Utente certificato 4 anni fa mostra
    Immigrazione, raffica di sbarchi in Sicilia: arrivati oltre 950 clandestini altri sono in viaggio grazie alle favorevoli condizioni meteo Avanti popolo! Ci sono soldi e posti per tutti!!!
    • Adalberto Maria Testa Utente certificato 4 anni fa mostra
      Comunque non vedo dove possa risiedere il problema per il loro mantenimento :Sarà sufficiente dimezzare le pensioni agli italiani ed escogitare una bella patrimoniale... dopo di che, il sostentamento ai "disperati" sarà garantito. Tranquille, Boldrini e Kyenge: chi ha mai detto che questa è una nazione xenofoba?
  • Adalberto Maria Testa Utente certificato 4 anni fa mostra
    La TNT Express ha annunciato la messa in mobilità di 854 esuberi: 854 persone, circa 854 famiglie che non avranno soldi da spendere se non per mangiare e anche in modo parsimonioso, se si vuole arrivare a fine mese con dignità senza avere la paura di ritrovarsi utenze staccate per morosità…. COSTO AUTISTA ITALIANO : 3000 EURO DI COSTO MENSILE E 8 ORE DI LAVORO, FURGONE AZIENDALE AUTISTA NORDAFRICANO / SUDAMERICANO : A COTTIMO A TOT EURO AL PACCO , ORARIO LIBERO (tanto ,per fare in fretta qualche pacco lo si puo' anche perdere) ASSUNTO COME AUTONOMO CON OBBLIGO CAMBIO FURGONE OGNI TRE ANNI A SUE SPESE PER NON DANNEGGIARE L'IMMAGINE AZIENDALE... pensare che ci son dei matti che vogliono l'invasione dell'italia!!!
  • Adalberto Maria Testa Utente certificato 4 anni fa mostra
    Kyenge : rimuovere tutti gli ostacoli per agevolare il percorso del cittadino. Il percorso per la cittadinanza è fondamentale e molti non riescono a concretizzare il progetto migratorio attraverso la cittadinanza". "diritto di cittadinanza vuol dire dare l'opportunità a ogni persona di sentirsi un cittadino e usufruire di diritti". "Il progetto di integrazione può partire da dove inizia il progetto migratorio dal Paese di origine. Pensiamo ai ricongiungimenti familiari, le donne possono iniziare un percorso di formazione per capire meglio il paese che le ospiterà e non arrivare più smarriti come avveniva prima". "Ci sono quattro milioni di stranieri in Italia con bagaglio culturale e religioni diverse ed il percorso di integrazione non considera mai il momento di partenza del migrante.. hei, del nord : No votato Bossi ? ahi, ahi, ahi... ps: ma ormai non serve piu votare Bossi.... l'italia a breve diventera' una colonia africana in modo legale .. aperta a tutti i migranti del mondo che vogliono la cittadinanza , welfare gratis, depredare il possibile a costo zero, regole e tasse solo per locali e non per i foresti
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      a sentire te, Giovannino, l'Italia è già una colonia di dementi. SPARISCI, IDIOTA!!! vai a scrivere sui blog della Lega, così sei bestia tra bestie
  • Adalberto Maria Testa Utente certificato 4 anni fa mostra
    Dopo aver annunciato che parteciperà al Gay Pride il ministro per le Pari opportunità, lo Sport e le Politiche giovanili, Josefa Idem, ha illustrato ieri le sue linee di programma annunciando in pompa magna un “Piano strategico nazionale delle Politiche giovanili”. Tanto per cominciare, ha completamente ignorato il Nord del Paese, riservando il suo piano di investimenti per la ristrutturazione degli impianti sportivi solo a quelli del Meridione. hei, del nord : No votato Bossi ? ahi, ahi, ahi
  • Adalberto Maria Testa Utente certificato 4 anni fa mostra
    Trigilia : 1 miliardo per il lavoro, ma tutto e solo al Sud : il ministro ha spiegato di volerlo utilizzare puntando sull'occupazione giovanile nel Meridione. Scontato il plauso dei governatori del Sud e la protesta di quelli del Nord al ministro che ha riferito di aver trovato la disponibilità di alcuni presidenti come quello della Campania Stefano Caldoro e della Sicilia Rosario Crocetta hei, del nord : No votato Bossi ? ahi, ahi, ahi
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma vai in Tanzania, Giovannino! E portaci parecchi euro sennò non ti pigliano! anzi se ti vedono in faccia, non ti ci fanno neanche entrare!
    • FABIO GAZZI Utente certificato 4 anni fa mostra
      NON C'E' NE BISOGNO IL MERCATO DEI DIAMANTI TIRA ALLA GRANDISSIMA E IL PREZZO DELL'ORO E' IN SALITA DA ANNI
  • Adalberto Maria Testa Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sì è svolto stamattina (ndr: ieri) il presidio di solidarietà per la ministra Cecile Kyenge, dopo le offese ricevute da parte della consigliera di quartiere padovana Dolores Valandro. Sono stati circa settanta i partecipanti alla manifestazione davanti a palazzo Moroni, iniziata a mezzogiorno. Presente soprattutto il mondo della politica e dell'associazionismo, con i consiglieri regionali del PD Ruzzante e Sinigaglia, l'assessore Mancin, consiglieri comunali, la Cgil, la commissione stranieri del Comune. Adirittura in 70! Mi chiedo quanti sarebbero i partecipanti per un sit in che chieda leggi più severe per l'immigrazione clandestina. chissa' quanti sarebbero stati i partecipanti se il motivo sarebbe stato quello di chiedere le dimissioni del ministro Kyenge che sotto il ricatto morale del razzismo , la cittadinanza a tutti, l'eliminazione del reato di clandestinita' , vuole fare approvere leggi che consentano agli africani di invadere il nostro paese!
  • Adalberto Maria Testa Utente certificato 4 anni fa mostra
    allegri grillini!! grazie alla ministra congolese , tra poco saremo una colonia africana finalmente il vostro sogno diventera' realta': fuori lo spumante , fuori gagliardetti e cotillons, happy hour a base di cous cous e cibi africani con controno di musica etcnica. un solo obbligo : vestirsi con palandrane sgargianti , infradito, cappellino musulmano in testa ps: negli ultimi due giorni sono arrivati 550 vostri fratelli da mantenere a gratis come anticipo alla cittadinanza e all'eliminazione del reato di clandestinita': contenti ?
  • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
    vive sepolto chi si consegna ad altri e chi all'altro che sepolto ha in se non potrò, dio, da me qualche volta sciolgliere le mie mani? F. Pessoa per i poeti del blog
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      non ci sono si facebook, ma saranno sicuramente bei lavori!!
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa
      inzomma... sai invece che ci siamo fatti dare la pagina fb di manu, ci sono i suoi lavori, le sue borse...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ciao fratellone l'ho letta ora!! ne hai fatto una intrpretazione libera bellissima!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ehila Danila, giusto in tempo per la buona notte! ciao cara stellina, buona domenica, Smack
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa mostra
      sorellina, ciao come stai? quà fuggono tutti se scendi sotto ho voluto intepretar un pò la poesia di Hikmet che mi donasti un dì...
  • mi sento responsabile .. 4 anni fa
    controcanto c'è un albero dentro di me trapiantato dal sole le sue foglie oscillano come pesci di fuoco le sue foglie cantano come usignoli è un pezzo che i viaggiatori sono scesi dai razzi sul pianeta ch'è in me parlano una lingua che ho udito in sogno non ordini non vanterie non preghiere in me c'è una strada bianca le formiche passano coi semi di grano i camion passano col chiasso delle feste ma il carro funebre-è proibito-non può passare in me il tempo rimane come una rossa rosa odorosa che oggi sia venerdì di domani sabato che il piu' di me sia passato che resti il meno non importa (HIKMET) come vorrei che nascesse dentro a questo corpo tronco possente baciato dalla luna con le sue foglie lucenti come spade con le sue foglie splendenti come il verde dell'argento Secoli vorrei senza viandanti solo silenzio ed il fruscio del bosco nè voci nè rumori, solo la pace in me vorrei strapiombi e rupi ove nessun raggiunga il segreto posto vorrei che in me finisse il tempo il tempo doloroso d'ogni giorno e che di me restasse solo un albero fronzuto (il nano)
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Cris ho letto che ti sei sposato, virtualmente... congratulazioni! :))) Lascia perdere le sinistre, non sono granchè
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa mostra
      monica, di sublime sai chi c'è vero? soltanto lei... io mi ripeto, spreco inchiostro, tastiera e carta... la metti la tua sulle sinistre in chiro per favore, mi piace. luca, guarda che devi far il compito pure tu...voglio dei versi, studia, suda, ma voglio risultati...
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      notte nicke!!!
    • mi sento responsabile .. 4 anni fa mostra
      niche, dolcissima sia la tua di notte, vorrei legger ancora versi tuoi..il nano giura su quel che è di piu' sacro a questo mondo, nacqui su questo bolg...
    • nike di samotracia Utente certificato 4 anni fa mostra
      ma come fai a dir che sei nato poeta solo col blog... notte (o, ho scritto o) a tutti. ci si sente domani, marito permettendo!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      grande cris!!!
    • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco, quando ti dico che i tuoi scritti sono sublimi, intendo dire proprio quello!
  • Fabrizio Centonze Utente certificato 4 anni fa mostra
    FUORI DA QUESTO ARGOMENTO IMPIGNORABILITA' DELLA PRIMA CASA CONOSCO DELLE PERSONE CHE DOPO QUESTO PROVVEDIMENTO EVADERANNO ALLA GRANDE IN QUANTO NON RISCHIERANNO LA PIGNORABILITA' DELLA PRIMA CASA OH PARDON DELLA VILLA DOV'è LA RIFORMA DEL CATASTO ?
    • Fabrizio Centonze Utente certificato 4 anni fa mostra
      cI SONO TANTE VILLE ACCATASTATI COME SCANTINATI
    • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ascolta informati: se e' 1 villa se la prendono, se no. SE SEI UN POVERACCIO ti mettono 1 bella ipoteca - sai cosa vuole dire? Te lo dico io. Non cambia niente! O QUASI
    • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ascolta informati: se e' 1 villa se la prendono, se no. ti mettono 1 bella ipoteca - sai cosa vuole dire? Te lo dico io. Non cambia niente! O QUASI
    • FABIO B. Utente certificato 4 anni fa mostra
      ascolta informati: se e' 1 villa se la prendono, se no. ti mettono 1 bella ipoteca - sai cosa vuole dire? Te lo dico io. Non cambia niente!
  • Frido Sasso Utente certificato 4 anni fa mostra
    SE ANDATE A VEDERE I MIEI PASSATI SCRITTI DOVE PREVEDEVO, CHE QUANDO UN NON CI SONO DEGLI IDEALI PER CUI BATTERSI, UGNUNO CREDE DI AVERE LA VERITA'. COSI I GLI ADERENTI AL M.5.STELLE SI STANNO SCIOGLIENDO COME NEVE AL SOLE. SUCCEDE PERCHE' QUESTO MOVIMENTO HA UN SOLO PADRONE, E COME BERLUSCONI HA GLI STESSI OBBIETTIVI, COMANDARE. IL LORO POTERE DEVE ESSERE ASSOLUTO, NON TOLLERANO CHE I PROBLEMI SIANO RISOLTI CON ALTRE IDEE. COSI' OGNI GIORNO INVENTANO UNA NUOVA FAVOLA PER TENERE LE MENTI OCCUPATE, MENTRE ALTRE PAROLE D'ORDINE, COME LAVORO SUBITO,PORTARE SUI POSTI DI CRISI GLI ELETTI DI QUESTO MOVIMENTO. OGGI QUESTO SI DEVE FARE. INVECE IL M.5. STELLE COSA FA? FA LE COSE CHE FANO TUTTI GLI ALTRI, RESTANO VICINI ALLE LORO POLTRONE E AI LORO DORATI STIPENDI. I DISUCUPATI POSSONO ASPETTARE LA PROSSIMA FORZA RIVOLUZIONARIA DI GIORNATA, CHE ANCORA UNA VOLTA LI TRADIRA'.
  • Rocco Frasca 4 anni fa mostra
    Grillo, alias Casaleggio, sei finito! A breve ci sara' un accordo tra i parlamentari dissidenti del M5S e il PD per varare una nuova maggioranza.
    • Lello Marino (marins) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Penso che come prima cosa i lavoratori devono occupare gli stabilimenti di produzione ed impedire qualsiasi uscita di merci, materie, semilavorati ed attrezzature. Il governo deve immediatamente introdurre e varare un decreto per l'"esproprio" degli stabilimenti e delle attrezzature di chi annuncia esuberi e si prepara a delocalizzare, dichiarare immediatamente commissariate le aziende ed i loro marchi. Bloccare fondi e capitali nelle banche, tenendoli a disposizione dei commissari straordinari insediati, le aziende commissariate si trasformano in ITA-nomemarchio società cooperative, i soci sono in quota paritetica tutti i lavoratori e lo stato fa da garante. Le maestranze devono riunirsi ed attivarsi per l'autogestione continuando a fare quello che facevano, il management viene rimesso in carica sulla base delle loro competenze e risponde al commissario straordinario dell'azienda ed all'assemblea dei soci della cooperativa. Il prodotto viene reimmesso sul mercato con un loghetto che include una bandiera italiana (che indica ai consumatori che la produzione è italiana) tutti i consumatori impareranno a preferirlo agli altri. Le aziende che hanno già delocalizzato rinuncieranno al mercato italiano perchè le loro merci verranno bandite dal nostro territorio. La guerra dei soldi si combatte penalizzando proprio sui soldi chi per soldi e convenienza ha preso certe decisioni.
    • paolo 4 anni fa mostra
      Perche lo chiami pd è la dc.Non te ne sei ancora accorto?
    • GIORGIO S. Utente certificato 4 anni fa mostra
      e chi se ne frega, anzi meglio così, fuori i traditori
    • Daniele Zaghi 4 anni fa mostra
      SBAGLIATO, NON CONOSCI IL PD E LA SUA POLITICA: per quanti parlamentari dissidenti del MoVimento voteranno per un governo a guida PD, altrettanti parlamentari del PD voteranno contro. Il PD è un partito di bizantinismi, vedi D'Alema...
    • giovanni effe 4 anni fa mostra
      Di scilipoti e di ricottari.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus