Il nuovo ventennio

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

nuovo_ventennio.jpg

Italia 2015 - 2035. Ci aspetta un nuovo ventennio dopo quello mussoliniano. Una dittatura democratica ispirata da Gelli e prima ancora da Cefis, che puzza di P2 e di logge massoniche coperte, che viene attuata sotto i nostri occhi e con la benedizione silente del Colle. E' una lunga marcia iniziata con l'esproprio dei diritti costituzionali dei cittadini, con la continua delegittimazione di fatto della Costituzione. Passo dopo passo. Il Parlamento è stato ridotto con l'abuso dei decreti legge, che dovrebbero avere solo carattere di urgenza, a uno studio notarile che approva le leggi fatte dal Governo. E' stato introdotto il Porcellum dichiarato incostituzionale che ha alterato il voto dei cittadini con l'abnorme premio di maggioranza e consegnato i parlamentari all'obbedienza cieca e assoluta a chi li ha nominati. I partiti hanno delle claque, non dei parlamentari, dei pigiatasti a comando. Dei servi in sostanza. Dopo la decadenza del Porcellum, rimasto in vita per anni grazie alle Sporche Intese, i partiti si sono riorganizzati.
Primo obiettivo: mettere fuori gioco il MoVimento 5 Stelle, impedirgli di vincere le elezioni.
Secondo obiettvo: trasformare per sempre il Parlamento in un docile strumento che non interferisca nell'approvazione di ogni decreto vergogna come fu per il Lodo Alfano.
Il massone Verdini, il Grande Elettore di Renzie in Toscana che gli contrappose l'ex portiere del Milan Galli alle elezioni comunali di Firenze, Berlusconi e Renzie stanno imponendo al Paese, sotto lo sguardo compiacente di Napolitano, una legge elettorale che nell'ordine abolirà il Senato eliminando una istituzione di controllo, premierà le coalizioni, eliminerà ogni rappresentanza minore a meno che non entri in coalizione, introdurrà ancora i nominati (in futuro solo renziani e berlusconiani) alla Camera e darà un enorme premio di maggioranza a chi vincerà al balottaggio tra i due primi gruppi politici. Peggio del Porcellum. Nel frattempo Renzie invece di governare, ammesso che ne sia capace, sta facendo campagna elettorale permanente per le europee. Vinceremo noi, comunque.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • parraco trash 3 anni fa mostra
    Grillo: Il bue che dà del cornuto all'asino!
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Il tuo è un commento da non sottovalutare perché proveniente da un eminente esperto in materia di corna. Cordialità.
  • Fatima Trollo (MN) 3 anni fa mostra
    Cosa c'è, i blog dell'informazione pro grillo non scrivono: "INCREDIBILE! Guarda questo parlamentare mentre si vota che cosa sta facendo", "Che scandalo, politico beccato a..". No? Non lo scrivete? Che teste d'uovo..
    • Sam D. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Caro TROLLONE vuoi mettere una formicuccia contro un pachiderma africano!
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      L'hanno scritto in tanti, e lui ha pure replicato. Il fatto è che l'uomo non è una macchina e dopo ore e ore di lavoro ha diritto ad una pausa (Università, Tribunali, Scuole, Convegni, incontri di box ecc. Tutti fanno un break, è loro diritto). Alcuni però lavorano anche in pausa, come il nostro cittadino del M5S.
  • Fatima Trollo (MN) 3 anni fa mostra
    ROMA: La nuova legge elettorale I nostri deputati sapranno la percentuale della soglia di sbarramento della legge appena votata? Incommentabili i parlamentari del Movimento 5 Stelle, Marta Grande e Rizzo, Di Battista, Da Villa, che non conoscono le cifre delle soglie di sbarramento ad una domanda delle Iene. La stessa legge che stanno contestando con tutta la loro forza. Brutto eh? Come ci si sente ad essere uguale a quei parlamentari che voi stesso definite impreparati? A RIDICOLI! A CASA! http://www.iene.mediaset.it/puntate/2014/03/12/roma-la-nuova-legge-elettorale_8425.shtml SIETE DELLE CAPRE COMPETENTI IN RISTORANTI!
  • Il dittatore peruviano Pinot Chardonnay in Paglini (pinotchardonnay ) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ventennio?...Ma non scherziamo... Il Ventennio http://www.youtube.com/watch?v=5-1L5lH2urQ OGGI... Presidenza del Consiglio italiano. http://www.youtube.com/watch?v=SBkyZcOKZ3g http://www.youtube.com/watch?v=ChHCP7X2qn0 Ministero dello sviluppo economico http://www.youtube.com/watch?v=9TxseydOwvs/> Ministero delle delle infrastrutture e dei trasporti http://www.youtube.com/watch?v=WkjjBv9DbtI e così via...
    • giorgio r. Utente certificato 3 anni fa mostra
      quoto in pieno. io sono comunista ma troppi si riempiono la bocca della parola "fascismo" senza neppure sapere cosa significa
  • OnOff 3 anni fa mostra
    Ma finitela con questo comportamento ipocrita. Sotto sotto avete fatto il tifo per l'Italicum poichè solo una legge così fatta vi da la possibilità, seppur remota, di vincere le elezioni. Anche Di Battista lo ha implicitamente ammesso dicendo che non serve il 51% dei voti per governare, ma basta il 37%. E poi, se siete così contrari all'Europa perchè mai partecipate alle Europee? Ipocriti !
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 3 anni fa mostra
      cara signora, siete voi che fate il tifo per i partiti, noi invece ci preuccupiamo di mettere persone oneste al potere dopo aver provato lo schifo di tutti i partiti che hanno governato finora cioè PD e PDL insieme ai partiti di finta opposizione come quello di bertinotti e quello di casini, il risultato è stato questo casino che si chiama ancora Italia
    • christian 3 anni fa mostra
      ciao potresti mettere nome e cognome per favore non mi piacciono quelli che si nascondono dietro un nick li trovo molto codardi e infantili e mi vien voglia di prenderli a calci nei C... Grazie
    • gianluigi s. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Apocrifo!...
    • bruno p. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non hai capito un tubo. Il M5S non è contrario all'Europa ma ai meccanismi distorti dell'introduzione dell'euro come valuta non svalutabile che ha avvantaggiato una parte dell'Europa a discapito di un altra. E' proprio per questo che si candida alle Europee. Il M5S è per una vera Europa e non per questa odierna delle distanze Germania-Grecia.
    • Nicola da Mantova Utente certificato 3 anni fa mostra
      Parlo per me: io non sono contrario all'Europa, sono contrario a QUESTA Europa. Se potessi decidere io, l'Europa diventerebbe molto simile alla Svizzera: popoli diversi ma con una gestione comune sui principi fondamentali (leggi, giustizia, difesa) e la giusta solidarieta' dove serve. Quindi in Europa e' giusto andarci per cambiarla.
    • paoloest21 3 anni fa mostra
      copia et incolla? :))
    • Federico T. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Il solito blogger.... onoff, mettiti su off che è meglio
    • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ah ahah ah ah ah ah ah ahah
  • Matteo Nanni Utente certificato 3 anni fa mostra
    Da elettore del m5s trovo incredibile quello che state dicendo/facendo negli ultimi tempi. Vi prego di pensare al popolo e non ai sondaggi, quindi se vengono proposte cose che voi condividete perché giuste vi prego davvero di votarle. Esempio: le preferenze non le avete votate alla camera. Vi vorrei ricordare qual'è la situazione da cui partiamo, preferisco un passo alla volta che rimanere fermi per fare (i finti) idealisti. Grazie
  • Andrea C. 3 anni fa mostra
    Come come? Grillo come Mussolini??? Vedo in lui più somiglianze piuttosto che in Renzi... Grillo non accetta nessuna forma di dissenso... Chiunque è contro le sue idee viene espulso dal movimento... Chi faceva cosi??? mah... Si è votato perchè andasse alle consultazioni ed ha fatto un comizio senza niente di concreto... I grillini sono contro a prescindere... Continuate a guardarvi le partite durante le sedute parlamentari che date sicuramente cosi maggior contributo al paese... Avete perso il treno...
  • Miao Miao 3 anni fa mostra
    Secondo me Grillo ha torto. I pigiatasti almeno fanno lo sforzo di pigiarlo il testa. Di Battista costerà pure meno, ma non fa neanche quello sforzo visto che, quando guarda le partite, invece della mano vota con le pallette... E poi detta sinceramente almeno Mussolini era più serio di Renzi...
    • Zampano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      Di Battista al contrario dei politici del PD (vedi Rubbia) in Parlamento ci va e ci sta ore e ore. Ogni tanto anche lui ha diritto ad un break, mica è una macchina!
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      schifoso.
  • Carlo Marchiori Utente certificato 3 anni fa mostra
    Sì ma il m5s sta contribuendo alla delegittimazione del Parlamento. Nel momento in cui si critica Renzi perché non è stato votato presidente del consiglio, si invoca una visione diretta della democrazia che di fatto distrugge il ruolo del Parlamento.
  • lavocedellacoscienza 3 anni fa mostra
    "consegnato i parlamentari all'obbedienza cieca e assoluta a chi li ha nominati. I partiti hanno delle claque, non dei parlamentari, dei pigiatasti a comando. Dei servi in sostanza." Trasformati in dipendenti della Casaleggioeletti M5S insomma... ahahahahahahahahahahah...ma un pò di buon autocoscienza/autocritica no, eh Beppino?
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ciao giuntellino, arrivato il bonifico, sorcio?
    • Marco T. Utente certificato 3 anni fa mostra
      lavocedellaflatulenza chi???!!!
    • Simona Diodato Utente certificato 3 anni fa mostra
      @Giani Parlante Ora che hai speigato con quale parte del corpo pensi, provi anche a dirci COSA pensi?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa mostra
      "L'ignoranza non ha limiti" si dice e tu confermi in pieno questa frase. Se sei capace guadagnati il pane onestamente...
    • GIANNI PARLANTE Utente certificato 3 anni fa mostra
      più che la voce della coscienza sei la voce dell'ano. Un peto.
    • Carlo A. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Vieni a pescare con noi... Ci manca il verme...
    • Paolo da Monza 3 anni fa mostra
      Pensa all'autocritica di beppino e beviti le bugie di Renzi così te lo automettinelculo
  • Andrea Pirro 3 anni fa mostra
    Amici, non c'è dubbio che Renzi impersoni la campagna elettorale permanente del PD. Lui nel teatrino della politica italiana interpreta il ruolo dell'attor giovane che abbaglia con la verve e la parlantina. Ma se Renzi sbandiera progetti elettoralistici e incostituzionali a vantaggio del sistema partitico che ha rovinato il Paese, il Movimento 5 Stelle DEVE FARE CONTROPROPOSTE nell'interesse degli italiani. Perché il popolo giudica una forza politica per le battaglie che combatte e i risultati che ottiene. Tutto il resto è chiacchiera, l’assordante frastuono della chiacchiera italiana che non produce niente e lascia le cose come stanno. Io sostengo che la missione del Movimento 5 Stelle è dare spallate al sistema dei partiti, o almeno provare a darle. Io propongo un primo turno elettorale dedicato alla scelta dei candidati tramite primarie di collegio, primo turno obbligatorio per tutti i partiti. In questo modo saranno i cittadini elettori a stilare le liste elettorali, e non i professionisti della politica. Una volta per tutte bisogna togliere ai prìncipi la scelta dei cortigiani. Apriamo i partiti alle persone per bene, diamo alle persone serie la possibilità di candidarsi senza il timore di essere umiliate dal grossista di clientele o dal cortigiano che il partito mette in cima alla lista. Andrea Pirro.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus