Quella foto su un balcone, in Sicilia

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Mario Giarrusso, MoVimento 5 Stelle Senato

L’anno scorso abbiamo pubblicato sul blog di Grillo una foto veramente inquietante: ritraeva il candidato sindaco del PD di Agira (provincia di Enna) nel balcone del suo comitato elettorale, mentre assisteva al comizio del Movimento 5 Stelle, con al fianco un soggetto pluri pregiudicato che si chiama Giannitto, condannato per aver favorito la latitanza di uno dei trenta mafiosi più pericolosi.
Ebbene per avere postato quella foto, per avere commentato dicendo che è un fatto gravissimo, una grave intimidazione nei confronti degli abitanti di quella cittadina, adesso vengo portato in giudizio dal sindaco di Agira che è del PD ed anche deputato.
Questa storia non poteva rimanere chiusa in una semplice aula di un tribunale di provincia, malgrado la nostra denuncia nessuno aveva ripreso questa grave notizia. Adesso invece l’abbiamo portata all’attenzione del Parlamento: adesso si pronuncerà la giunta per l’immunità e chiederò ai miei colleghi di sfidare il PD e dire: “noi votiamo NO in giunta e andiamo in aula dove discuteremo di tutte le storie del PD, di chi accompagna il PD in campagna elettorale, leggeremo i curriculum criminali di queste persone e denunceremo come si raccolgono i voti in Sicilia".

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus