Stop abusivismo a Taranto

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Francesco Nevoli, candidato sindaco MoVimento 5 Stelle Taranto

La situazione attuale del commercio e dell'artigianato locale manifesta una crisi ancora più pungente rispetto alle stime nazionali. Il M5S Taranto lavorerà per avvicinare i cittadini alle piccole attività di quartiere e rendere Taranto una città policentrica, caratterizzando ogni quartiere, soprattutto in periferia, dal punto di vista socio-economico, garantendo i servizi e stimolando l'insediamento di piccole e micro imprese. Vogliamo valorizzare le “vie del commercio” nelle micro aree, Borgo-Città Vecchia, Italia Montegranaro Tre Carrare Battisti, Talsano-San Vito-Lama, Tamburi e Paolo VI. Puntiamo alla valorizzazione dei mercati rionali anche in chiave turistica.

Creazione dei DUC (Distretti Urbani del Commercio) ovvero aree che permettano a soggetti pubblici e privati di proporre interventi di gestione integrata nell’interesse comune dello sviluppo sociale, culturale ed economico e della valorizzazione ambientale del contesto urbano e territoriale di riferimento. Colloquio costante con le associazioni, siano esse di Via e di Categoria. Rispetto della legalità, lotta serrata all’abusivismo.

Non concederemo nessuna autorizzazione a nuovi centri commerciali e nessuna autorizzazione all’ampliamento di superficie di quelli già esistenti.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus