Il 25 aprile è morto

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

berlusca_napolitano.jpg

Nella nomina a presidente del Consiglio di un membro del Bilderberg il 25 aprile è morto,
nella grassa risata del piduista Berlusconi in Parlamento il 25 aprile è morto,
nella distruzione dei nastri delle conversazioni tra Mancino e Napolitano il 25 aprile è morto,
nella dittatura dei partiti il 25 aprile è morto,
nell'informazione corrotta il 25 aprile è morto,
nel tradimento della Costituzione il 25 aprile è morto,
nell'inciucio tra il pdl e il pdmenoelle il 25 aprile è morto,
nella rielezione di Napolitano e il passaggio di fatto a una Repubblica presidenziale il 25 aprile è morto,
nell'abbraccio tra Bersani e Alfano il 25 aprile è morto,
nella mancata elezione di Rodotà il 25 aprile è morto,
nella resurrezione di Amato, il tesoriere di Bottino Craxi, il 25 aprile è morto,
nei disoccupati, nelle fabbriche che chiudono, nei tagli alla Scuola e alla Sanità il 25 aprile è morto,
nei riti ruffiani e falsi che oggi si celebrano in suo nome il 25 aprile è morto,
nel grande saccheggio impunito del Monte dei Paschi di Siena il 25 aprile è morto,
nel debito pubblico colossale dovuto agli sprechi e ai privilegi dei politici il 25 aprile è morto,
nei piduisti che infestano il Parlamento e la nazione il 25 aprile è morto,
nelle ingerenze straniere il 25 aprile è morto,
nella perdita della nostra sovranità monetaria, politica, territoriale il 25 aprile è morto,
nella Repubblica nelle mani di Berlusconi, 77 anni, e Napolitano, 88 anni, il 25 aprile è morto,
nei processi mai celebrati allo "statista" Berlusconi il 25 aprile è morto,
nella trattativa Stato - mafia i cui responsabili non sono stati giudicati dopo vent'anni il 25 aprile è morto,
nel milione e mezzo di giovani emigrati in questi anni per mancanza di lavoro il 25 aprile è morto,
nell'indifferenza di troppi italiani che avranno presto un brusco risveglio il 25 aprile è morto.
Oggi evitiamo di parlarne, di celebrarlo, restiamo in silenzio con il rispetto dovuto ai defunti.
Se i partigiani tornassero tra noi si metterebbero a piangere.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • ivan ferrario 4 anni fa
    a fare restituire i soldi allo stato ragazzi?? ma svegliatevi, teneteveli... meglio a voi che a lorooo!! nel senso...se eravamo a capo del governo avremmo saputo dove andavano i nostri soldi restituiti, ma dato che non siamo a capo del governo che senso ha restituirli quando siamo sicuri che andranno in certe tasche??? riflettete
  • ivan ferrario 4 anni fa
    Ma non vedete le facce dei parlamentari pd e pd-l? sembra dicano : c'e' l'abbiamo fatta rimane come sempre finche' ci saranno cosi' tanti italiani babbi di min....! Ed ancora a quei commentatori che polemicano l'operato del movimento dico che se non sapete aspettare andate a votare berluschino.
  • Simone B. Utente certificato 4 anni fa
    TOGLIERE L'IMU? BENISSIMO! A me ritornano 150 EURO, alla Daniela Santalchè 1500 EURO e pensa quanti c'e' ne sono come LEI. TOGLIERE L'IMU , MAGARI ALZARANDO TASSE SULLA BENZINA O TAGLIARE SULLA SANITA' è UNA COSA CHE PUO' SUCCEDERE SOLO IN UN PAESE DI VOLPI come in ITALIA. PS: DIMENTICAVO... chi la CASA NON CE L'HA NON GLI RITORNA UN CAZZO MA VINCE 2 GIRI ALLE GIOSTRE. ITALIA PAESE DEL BENGODI...
  • Elio Mancuso Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei proporre una protesta innovativa e soprattutto inattaccabile sia dai Media che dalle forze dell'ordine...bene...immaginate centinaia di migliaia di persone davanti Montecitorio in perfetto SILENZIO e con lo sguardo fisso al palazzo...immobili...muti...un muro di persone di fronte il muro politico...muti ad ogni domanda o azione...fermi come querce...instancabili e pesanti come il piede del silenzio creato. Cosa ne pensate?
  • Gianfranco Accio 4 anni fa
    Trai due litiganti (Bersani-Grillo) il terzo (Mister bunga bunga) se la gode. Contento Grillo???? Volevi mandarli tutti a casa??? Potevi cominciare dal peggiore. Niente. Hai distrutto il PD e Berlusconi vincerà le prossime elezioni. Sei veramente un grande stratega....
  • Emiliano Cambi 4 anni fa
    Io vorrei sperare con tutto il cuore che tante persone che pensano,o meglio,scrivono,tra l'altro usando un italiano un pò strano,che il 25 Aprile sia morto in fondo non ci credano poi così tanto..Perchè altrimenti mi verrebbe da pensare che il pensiero razionale si sia preso una bella vacanzina..Mica per altro,eh,ma non vedo come si possa accostare una situazione assurda e merdosa quanto si vuole, e ci mancherebbe altro,come quella italiana odierna,ad una realtà come LA GUERRA..ma scherzi vero,Grillo?E poi,scusate eh,ma io ho sempre pensato che commemorare la LIBERAZIONE oltre a rendere omaggio a chi in quella guerra ci si è ritrovato e c'è pure morto significasse anche festeggiare,questo si,LA MORTE DI QUELLE IDEOLOGIE INFAMI CHE PROSPERANO SULL'ODIO,LA PAURA,LA SOPRAFFAZIONE PER DIRITTO RAZZIALE(?!) E DI SUPERIORITA' DI SANGUE O DI PENSIERO(??!!)..mi sà tanto che sbagliavo..Sarò anche retorico,poco originale o moderno,forse,ma non vorrei che la cosa veramente morta e sepolta fosse IL LIBERO PENSIERO E LA COSCIENZA CRITICA..Una prece...
  • Cinzia Modesti 4 anni fa
    Caro Grillo, puoi dire quello che vuoi, ma rimane il fatto che anche con i vostri continui NO avete consegnato di nuovo gli Italiani nelle mani di Berlusconi. Per la prima volta potevamo essere in grado di porre delle condizioni, o almeno provarci per cambiare qualcosa. Oramai è troppo tardi. Devo dire che mi avete deluso.
  • Riccardo Falcone 4 anni fa
    GRILLO,SEI UN DUCETTO COSI' FARAI POCA STRADA
  • Ciro Ubertiello 4 anni fa
    COL_LETTA
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    MEZZI DI INFORMAZIONI ITALIANI : SIETE VERGOGNOSI !!!!!!!
  • MORDINI GRAZIANO 4 anni fa
    sono un cittadino italaino che ha votato 5 stelle , ma non capisco perche' grillo ha sentenziato che la massoneria non e' compatibile con il movimento , qualcuno me lo puo' spiegare?? per favore??
  • Domenico 4 anni fa
    Perche' non si sente mai parlare di lavoro a nero nelle trasmissioni? Non sarebbe ora di parlarne un po' piu' insistentemente ,si parla sempre e solo di evasione fiscale ,ma perche' il lavoro nero che cose'?
  • Domenico 4 anni fa
    Tutto ok per le idee dei gillini, ma pensiamo al lavoro, e lotta al lavoro nero,perche' in Italia si lavora bene o male ma tutto a nero.Si deve andare a vedere nei centri per l'impiego insieme agli uffici delle finanze,e vedere che fine hanno fatto tante persone che sono iscritte da tanti anni,ma comunque pagano mutui,assicurazione vita e autumobili ecc ecc,e come fanno se risultano che non lavorano?
  • vittorio v. Utente certificato 4 anni fa
    GRILLO SEI GRANDE !!!!!!!!!!!!!! AL PROSSIMO GIRO LE SPAZZIAMO VIA TUTTE STE' ZECCHE !!!! M5S , SIETE STRAORDINARI !!!!!
  • Franco Niccolai 4 anni fa
    Perchè Grillo non vuole far parlare i "suoi ???" parlamentari nei talk show? ha paura che abbiano qualche idea diversa da "grande ???" capo? Che siano liberi di ragionare con la propria testa? Che raccontino cose "irracontabili" di cui sono venuti a conoscenza? Viva i grillini! Abbasso Grillo e tutti i dittatori come lui
  • Bruno Mella 4 anni fa
    La legge NON è UGUALE PER TUTTI ! http://siamolagente.altervista.org/attenzione-lelezione-di-napolitano-e-anticostituzionale-ecco-il-documento-che-lo-dimostra/ Votazione approvata della costituente che non ammette la rielezione del presidente della repubblica!
  • BINGO54 4 anni fa
    sono d'accordo ma fino a un certo punto ho votato m5s ,ma io credo che in questo momento di tensioni ci sia gente responsabile ,xke l'episodio di ieri puo generare altri episodi DEL GENERE e sono solidale con i carabinieri feriti.SE SI VUOLE ARRIVARE allo scopo che tutti i cittadini italiani si prefigono bisogna che chi ti ascolta non possa avere motivo di dire che grillo e uno che sa solo gridare e dire parolacce
  • renato carrescia 4 anni fa
    Ormai è chiaro a tutti coloro ai quali funziona ancora qualche neurone : si sono messi daccordo e la colpa di tutto con il solito sistema dello scarica barile italian-politichese è del M5S. Lo fanno perchè hanno la necessità di ricostrursi una verginità politica che hanno perso da ventanni e passa e di far sì che al M5S venga addebitata la perdita di tempo,l'ostruzionismo bieco,la mancanza di voglia di collaborare per le soluzioni urgenti (tutte) per ridare la speranza ai cittadini,gli spari della disperazione e financo l'inciucione, perchè se il M5S avesse aderito a MESCOLARSI al PD senza elle l'inciucio non ci sarebbe stato. Ma peggio, il Movimento sarebbe stato contaminato dallo stesso Sistema che si prefigge di combattere e far cadere. La coerenza in Italia non c'è più e almeno il M5S ce l'ha. Ora bisognerà costringere, con palese presentazione dei nostri cittadini in Parlamento dei nostri venti punti di programma che loro fingono di non avere letto, l'INCIUCIO SYSTEM a dire di no a prendere in considerazione LEGGI GIUSTYE ED INDISPENSABILI. E ci raccomandiamo tutti di visionare per bene quello che loro presenteranno con un nome propagandistico (ES: No IMU 1^ casa o detassazioni varie o abbattimento costi ella politica) che sicuramente nelle pieghe conterranno clausole protezionistiche verso i soliti CULI NOTI (banche,politici,privilegi e caste varie)e mazzoleranno i soliti POVERI CULI NOTI , quelli dei Cittadini. OCCHIO VIVO !!!!
  • Giovanni Papa 4 anni fa
    Ho letto di recente che Giovanni Monti, figlio dell'ex Premier Mario Monti è passato dalla Parmelat "che tutti conosciamo", allo stato di Vice Presidente della Morgan Stanley, la banca a cui il papà "Mario Monti" ha appena liquidato due miliardi e mezzo di euro di titoli derivati dal tesoro, nel silenzio generale. Soldi delle casse italiane, durante la crisi che ha cancellato: pensioni, stipendi, sanità e dignità agli italiani onesti. Corrisponde a verità tutto ciò?
  • alieno54 4 anni fa
    mi sembra di ricordare che l'ultimo punto ancora non realizzato del prograama della P2 di Licio Gelli sia la repubblica presidenziale. Se ciò dovesse accadere, oltre che di fatto come ora, ma anche costituzionalmente, vorrebbe dire che tutti i parlamentari succedutosi in questi anni al governo hanno lavorato esclusivamente per gli interessi della loggia massonica P2 e ahimè nulla per gli interessi del paese come è evidente notare dalla situazione attuale dell'Italia. Non ho mai creduto alle coincidenze e che le cose avvengano per caso sopratutto in politica. Di conseguenza, la nomina di Monti a presidente del consiglio da parte di Napolitano, le dimissioni anticipate di Monti, la coincidenza straprevedibile delle elezioni nel semestre bianco di Napolitano, lo stallo governativo, la rinomina di Napolitano e quella di E.Letta al governo, ritengo che siano frutto di un progetto ben studiato e già collaudato in anni e anni di intrighi politici. Con la conquista del governo da parte della vecchia Democrazia Cristiana mi sembra che l'Italia stia vivendo una seduta di ipnosi regressiva collettiva. Diamoci da fare ragazzi e ragazze di tutte le età, scopriamo le carte delle menti che muovono i fili di questi sciagurati e dementi che hanno messo al governo.
  • bruno damiani 4 anni fa
    ABBASSATE GLI STIPENDI MILIONARI A MANAGER,POLITICI.ABOLITE I CONSIGLI DI AMMINISTRAZIONE,CHE SERVONO SOLO A I TROMBATI DELLA CAMPAGNA ELETTORALE,LE PROVINCE VIA, AUMENTATE GLI STIPENDI A I CARABINIERI POLIZIA E FINANZA. ANCORA ONORE ALLE FORZE DELL'ORDINE. M5S BRUNO DAMIANI. DA BARI
  • bruno damiani 4 anni fa
    ONORE AI CARABINIERI M5S. BRUNO DAMIANI.
  • gilberto gamberini Utente certificato 4 anni fa
    un mio parente diretto è morto da partigiano nelle gap ricordato in piazza a bologna assieme a tanti altri Si rivolterebbero nella tomba ma è tanto tempo che questo accade La loro ricerca di eguaglianza di fratellanza e di libertà è finita sotto il culo di inetti profittatori Ma non è solo da oggi E' una casta che si automantiene e si autoproduce
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    Francia : 321 senatori eletti per 9 anni. Dopo questa data, il termine è stato ridotto a 6 anni mentre il numero di senatori aumenterà progressivamente a 346 nel 2010. I Senatori sono eletti a suffragio indiretto da circa 150.000 grandi elettori: sindaci, consiglieri comunali, delegati dei consigli comunali, consiglieri regionali e deputati. L'Assemblea Nazionale è formata da 577 membri noti col nome di deputati, eletti in un collegio elettorale uninominale a doppio turno, con la seguete distribuzione: USA numero di componenti dell'assemblea di tipo parlamentare- attualmente è di 435 Il Senato è invece formato da 100 membri (2 per ogni Stato federato). in germania: La prima camera, il "Bundestag", ha 614 deputati (ma il numero può variare da una elezione all'altra) che sono eletti dal popolo ogni 4 anni. Nella sua funzione corrisponde alla "Camera dei deputati" in Italia. Qui vengono elaborato, discusso e approvato tutte le leggi. La seconda camera, il "Bundesrat", è invece una rappresentanza delle regioni. Questa camera ha solo 68 deputati che non sono eletti dal popolo, ma sono delegati dai governi delle regioni. IN ITALIA?? QUESTA LEGGE QUANDO VIENE CAMBIATA? (PIANO PIANO) PERCHE NELL'EUROZONA NON CI AVETE PORTATO (PIANO PIANO) A PROPOSTIO CE LO AVETE CHIESTO?
  • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
    Boldrini! Leggiti il post.
  • francesco siddarta 4 anni fa
    UN ABBRACCIO FORTE AI NOSTRI RAGAZZI IN DIVISA .. TUTTI NOI ABBIAMO FRATELLI PARENTI AMICI CHE SERVONO LO STATO CON ONORE ..ANCHE QUANDO SI TRATTA DI DIFENDERE PERSONE CHIUSE NEI LORO PALAZZI LONTANI DALLA GENTE COMUNE ...PRESI DAI LORO GIOCHI DI POTERE DIMENTICHI DELLE PROMESSE FATTE ..CHE SUBITO STRACCIANO SOLO PER LA LORO CONVENIENZA E NON DI CERTO NELL'INTERESSE DEL PAESE A COMMENTO DI QUANTO SUCCESSO OGGI POSTO IL COMMENTO DI UNO DEI NOSTRI FRATELLI IN DIVISA CHE PENSO TUTTI NOI DEL POPOLO... GENTE COMUNE ..CHIUNQUE ABBIAMO VOTATO ..POSSIAMO SOTTOSCRIVERE PAROLA PER PAROLA "E' il gesto di un disperato. I politici non lo sanno che vuol dire prendere 800 euro al mese, entrare in un negozio e non poter comprare nulla a tuo figlio... Ecco cosa succede se non lo sanno". Parola di carabiniere. Accento napoletano, occhi quasi in lacrime, è in servizio con la pattuglia intorno ai Palazzi del potere, dove poco prima due suoi colleghi sono stati feriti a colpi di pistola. Si sfoga davanti ai giornalisti appena arrivati qui dal Quirinale, dove il governo Letta ha appena giurato. Si sfoga, di fianco un suo collega annuisce: "E' una guerra tra poveri...".
  • Palmerino ventresca Utente certificato 4 anni fa
    Quando lo stato non fa l’interesse del cittadino, e il cittadino che diventa stato(GIORGIO ALMIRANTE)
  • Palmerino ventresca Utente certificato 4 anni fa
    Quando un governo non fa cio che vuole il popolo, va cacciato anche con le pietre(SANDRO PERTINI)
  • manuel barone 4 anni fa
    con gasparri, alemanno, la russa che si sono definiti ex(....) e post(????) fascisti e che dal famoso congresso di Fiuggi così vengono chiamati dall'informazione peggiore della galassia dei paesi democratici, e che sono poi diventati deputati, il 25 Aprile è morto. coi politici che deliberatamente scelgono di esporre i cittadini a delle sostanze tossiche, avallando la costruzione di centrali a carbone e di inceneritori, e i politici che non fanno nulla per chiudere gradualmente gli inceneritori e le centrali a carbone già esistenti, il 25 Aprile è morto.
  • Marco Salvini Utente certificato 4 anni fa
    Questa non è più ITALIA a voi tutti l'ultima parola.......
  • Marco Salvini Utente certificato 4 anni fa
    Ora anche Ministri stranieri appunto al riguardo dell'integrazione made in Africa.Preparatevi tutti all'invasione peggio di prima e scordatevi tutti il lavoro agli Italiani.Non è più ITALIA tutti all'estero.
    • paolo g. Utente certificato 4 anni fa
      Ma come,te la mena avere gli extra in casa e poi vuoi andare tu a fare l extra in altri paesi? Mi sá che hai le idee un pò confuse, prova a iscriverti nel partito dei Celti o Lumbard magari li ti tolgono qualche dubbio.
  • Emanuele Piumazzi Utente certificato 4 anni fa
    Hanno fatto il governo e adesso tocca a noi fare un opposizione forte e intelligente e far conoscere all opinione pubblica tutto il malaffare. SIAMO IL PRIMO PARTITO D OPPOSIZIONE A NOI LA PRESIDENZA DELLE COMISSIONI!!!
  • Stefano Monacò Utente certificato 4 anni fa
    Si caro Beppe Grillo, avrai pure mille ragioni nell'affermare che il 25 aprile è morto. E' verissimo, è stato tradito, rinnegato, calpestato, ora ipocritamente e vanamente festeggiato, tutto ok !!!!!!!!!! La gente però di tutte queste belle opinioni, osservazioni anche se veritiere non sa che farsene, infine ogni famiglia vuole sapere se oggi potrà cuocersi un piatto di pasta, le chiacchiere non ci assicurano il futuro, la dignità, la serenità, la giustizia e quant'altro. Se il caro massone (molti lo sono) Berlusconi oggi ha ricevuto lo scettro del comando, lo si deve anche e soprattutto a te. Come sapiamo si dice che: "fra due litiganti, il terzo gode e costui è proprio lui, ha ricevuto il potere su un bel cuscino di velluto solo perchè tu non lo hai voluto, in tal modo agli occhi di chi ti ha votato, tu li hai traditi e abbandonati al loro destino, quindi ora gli sciacalli e gli avvoltoi ne faranno scempio dei cittadini, ma tutti non dei soli grillini !!!
    • licinio crasso 4 anni fa
      Caro mio, davero pensi che ancora ce sta quarcuno che nun se fa un piatto de pasta ?, er problema è propio questo...!!, hai voja tu a n'cazzatte..., solo er giorno che nun se magneremo più un piatto de pasta, forse..!!, (dico forse),verrà er giorno der giudizzio.... pe adesso te rimane solo da sbraità.....!!
  • Franco Compagnucci () Utente certificato 4 anni fa
    Mister Peppe stai rovinando tutto ! Il nemico da ABBATTERE E' BERLUSCONI.Il M5S deve collaborare con il PD per eliminare dalla scena politica BERLUSCONI IL MAFIOSO CHE SI E' NUTRUTO DELLO STATO ITALIANO PER FARE SOLAMENTE I PROPRI AFFARI A SCAPITO DEI CITTADINI ITALIANI ! Dopo di ciò presenterai il conto al PD. Se non capisci questo la prossima volta siamo in molti a voltarti le spalle.
    • anna bondi Utente certificato 4 anni fa
      potevi votare pd. chi ha votato m5s non voleva alleanze. noi siamo coerenti, e tu? sei proprio convinto che il pd non ha fatto tutta questa recita per poi attuare quello che già si era prefissato? non dimenticare che nel pd ci sono molti parlamentari di "ex" centro destra.
  • Maria A. Utente certificato 4 anni fa
    sono figlia di un partigiano e nel post di Beppe Grillo sul 25 aprile non ho trovato alcunché di offensivo nei confronti dei partigiani e della resistenza, bensì la pura e semplice verità: i valori della Resistenza sono stati traditi da decenni, e soprattutto da coloro che erano in piazza a fare discorsi e a deporre corone. I partigiani sono forse morti per dare vita a un paese di inciuci e di intrallazzi, dove la disoccupazione regna sovrana e la libertà sempre più limitata? se tornassero in vita non credo si limiterebbero a piangere, ma sputerebbero in faccia a chi si è reso fautore e complice di questo sfacelo.
  • giuseppe sanna 4 anni fa
    come disse gesù: chia non a colpa scagli la prima pietra, NOI siamo i primi ad avere una grande colpa non avendo appoggiato un governo in comune con il PD per cambiare veremante l'italia, perciò non ci disperimo per ciò che faranno gli altri, sono al potere da una vita eterna e se la sanno cavare bene (non avevano niente adesso hanno tutto), noi continuiamo a lamentarci MA QUANDO AVEVAMO LA POSSIBILIT' per un vero cambiamento non abbiamo fatto miente, anzi qualcosa abbiamo fatto il loro GIOCO. Ricordiamoci se vogliamo cambiare l'ITALIA ciò sara' possibile solo dall'interno dello Stato. Incazzati Beppe questa situazione e colpa è tua e solo tua distinti saluti a tutti.
    • anna bondi Utente certificato 4 anni fa
      la colpa è solo tua che continui a votare la vecchia politica. sei illuso di essere una persona pensante.
  • Antonio B. Utente certificato 4 anni fa
    Non vorrei tediare chi ne sa anche più di me sul Bilderberg Group, ma credo non sia un caso che Enrico Letta, da semplice vice segretario del PD it., sia stato invitato all'incontro annuale del giugno 2012. Guarda caso, a distanza di dieci mesi il giovane Letta diventa Presidente del Consiglio italiano, dopo che Bersani è stato bruciato nei modi a tutti noti.Vi sono almeno due precedenti a noi vicini, che fanno intendere la potenza di questo Club esclusivo, nato nel 1954 e sempre rimasto avvolto da un alone di mistero, grazie anche alla regola ferrea che ciò che viene dibattuto al suo interno non deve trapelare al di fuori delle segrete stanze degli esclusivi resort dove si tengono gli incontri di circa 120 personaggi di punta della finanza, dell'economia, della politica e dell'informazione mondiale (appunto l'informazione che non informa, in rispetto del dictat del gruppo).Alla fine degli anni novanta (quelli in cui erano membri fissi dell'esclusivo Bilderberg Gianni ed Umberto Agnelli e i giornalisti ed editori della Stampa di TO e di RCS), gli allora "giovani" Mario Draghi (all'epoca semplice manager della Banca d'Italia) e Mario Monti (all'epoca semplice Commissario dell'Unione Europea) erano stati invitati agli incontri dei più potenti del mondo, e a distanza di qualche anno abbiamo visto chi sono diventati e quali poteri rappresentano (poteri sovrannazionali, che mirano a cancellare le sovranità dei popoli delle singole nazioni ed a stabilire un ordine mondiale, deciso a tavolino da un centinaio di persone, che si arrogano il diritto di indirizzare le politiche e le economie, sulla pelle di 7 miliardi di esseri umani).Finisco col ricordare che un autorevole membro del Club, David Rockfeller, durante un discorso all'ONU ha ipotizzato la necessità di una decrescita della popolazione mondiale (a quale costo?: una guerra mondiale? alcune esplosioni di centrali nucleari? la creazione di un virus che stermini interi popoli?). Autodeterminazione dei popoli: un sogno!
  • rodolfo gaetani 4 anni fa
    Certo che anche la comandante Boldrini in quanto a sparare cavolate fa a gara a chi la spara più grossa,bastava leggere quello che grillo aveva scitto sul 25 aprile, per poi dire come non si può essere dacoordo con grillo? se il 25 aprile è morto è grazie alla gente come lei cara comandante della camera dell'inciviltà.
  • Gino . Utente certificato 4 anni fa
    Ascolta Grillo, hai il mio indirizzo, sai chi sono e, come ho già detto più volte, sono sempre pronto ad inviarti documenti e qualsiasi altra cosa per dimostrare che non sono un troll . Ho votato per il M5S e mi sento autorizzato a dirti qualcosa . Ti avevo già chiesto , settimane addietro, di ri-leggerti al storia degli Orazi e dei Curazi . Tu non sedi dio (al quale, peraltro, io non credo) . Ma nache il dio dei cattolici impiegò 7 giorni per creare il mondo . Cazzo, per crearne uno nuovo, potevi impiegare un paio di legislature e, allenadoti con il pd, iniziare a far fuori il pdl . Invece no. Ok , è successo. Guardiamo avanti . Ma allora, minghia, per favore puoi fare un poco di autocritica e riconoscere pubblicamente, sul tuo blog, qualche cazzata che hai fatto ? Grazie
  • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
    Ancora qui qualcno propone Prodi come persona perbene..Prodi noooooooo. Ha mandato a puttane l'IRI, ha fatto entrare l'Italia in Europa con un cambio più sfavorevole rispetto a quello spagnolo, è quello che ha aperto in modo indiscriminato al mercato cinese... Prodi non va bene, brodi che non siete altro. Con rispetto parlando, qualli che pensano che Prrrrrrrrrrodi sia una brava persona li metterei nel gruppo "ciambotti de fosso"
  • Claudio D. Utente certificato 4 anni fa
    Sono convinto che andassimo a votare ora la sinistra prenderebbe il 40% dei voti. e questo Berusconi lo sospetta.
  • maresp 4 anni fa
    Si il 25 Aprile è morto e la Democrazia non sta affatto bene........................
  • Elena B. Utente certificato 4 anni fa
    E' in atto un altra liberazione..nessun giornale riporta questo http://www.sicilia5stelle.it/2013/04/telefonata-intimidatoria-agli-attivisti-m5s-di-casteldaccia-solidarieta-dai-parlamentari-regionali-e-nazionali/
  • Sergio Alex 4 anni fa
    Va beh, quella di prima non la pubblicate, perché il linguaggio allusivo può essere offensivo: chiedo venia...allora detto in altri termini, mettiamo tra le priorità l'ineleggibilità del Berlusca, il conflitto di interessi, una VERA riforma della giustizia, perché altrimenti i disoccupati, pensionati cassaintegrati, mentre aspettano che qualcuno si prenda cura di loro ( col M5s all'opposizione e non come un cavallo di Troia dentro un governo per sputtanarne le incongruenze...accidenti), non gliele diamo tutte vinte!
  • antonello carta Utente certificato 4 anni fa
    Nella nostra testardaggine nel voler cambiare questo paese,per noi e i nostri figli,la resistenza è SEMPRE viva!
    • giovanni pellegrino 4 anni fa
      Riposto perché, forse per errore, non é uscito. "IL 25 APRILE E' MORTO" può dirlo solo una testa di cazzo. Qualsiasi puttanata facciano i presunti eredi della Resistenza. Ognuno infatti la ricorda a modo suo. Io e i miei amici lo abbiamo passato all'insegna di "MENO CHIACCHERE! ANDIAMO A ZAPPARE!!!" Così, molto allegramente e su terra socializzata, abbiamo piantato 15.000 piante di pomodoro estivo-invernale che gusteremo insieme ai niostri amici e conoscenti. ANDATE A ZAPPARE PURE VOI! Lo consiglio vivamente a politici mistificatori e disonesti, come insieme a molti altri, vi state rivelando anche voi CASALEGGIANI DI MERDA. Dubito però che le stronzate sul 25 aprile siano scritte da Beppe Grillo; preferisco pensare che dei coglioni abbiano la sua chiave d'accesso e scrivano a suo nome e a sua insaputa. La rete purtroppo permette questo e altro... Giovanni Pellegrino"
  • Maurizio R. Utente certificato 4 anni fa
    LE IMPRESE SONO FINITE CHIUDONO E I POSTI DI LAVORO SONO DIVENTATI UN MIRAGGIO. HO SI FINANZIANO SUBITO LE PMI OPPURE E' FINITA BANCHE E FINANZIARIE SONO IL VERO PROBLEMA NASCOSTO DA MONTI. AIUTO PER LE Piccole Imprese SUBITOOOOOO!!!!!!!!!!!
  • michele leonaedi Utente certificato 4 anni fa
    ma noi lo faremo risorgere. viva il 25 aprile
  • paolo 4 anni fa
    stratetegie politiche ombrellesche n1)http://www.youtube.com/watch?v=n-JK52ifQbU n2)ci pisciano addosso ma ci dicono che piove...
  • Frank Accordato 4 anni fa
    Berlusconi all'economia, forse sarebbe meglio alla Giustizia, no? Brunetta e Schifani, Alfano e la Gelmini,Maroni agli Interni, con l'esperienza che ha! Tra un po' mi sveglio, this is the worse nightmare - questo e' il peggior incubo, it can't be true - non puo'essere vero! Caro Beppe, altro che IL 25 APRILE e' morto, qui e' l'Italia ad essere morta, da tempo ormai. Sarei curioso di sapere che hanno in testa e che tortuose elucubrazioni avranno fatto per arrivare a inciuciare cosi'. Ma scusate, forse sbaglio, ma questo questo cavaliere pieno di macchie e senza paure, bronzo puro, e' davvero cosi' potente? Oppure gli Italiani sono veramente cosi' babbei? Non si ricordano il milione di posti di lavoro, la sconfitta del cancro, il famoso contratto televisivo, il BUUUU alla Merkel, il Kapo' a Schultz, ....mister Obama, mister Obama....e l'elenco sarebbe piuttosto lungo.Gli italiani non potranno mai smettere di vergognarsi. Ma chissa' se conoscono la vergogna! Forse no, la dignita', ma cosa e' la dignita'? Un qualcosa non fornita nella composizione caratteriale dell'italiano medio. Comunque sia quello che si sta prospettando e' qualcosa di mostruoso, un mostro di Frankestein che nemmeno la fantasia della Shelley avrebbe mai immaginato. Qualcosa di morto e sepolto che rinasce, orribile a vedersi. Lo Stato separato in casa. Nel frattempo c'e' la fuga dei cervelli, altri paesi si troveranno fior di scienziati e tecnici a disposizione che li aiuteranno a crescere nel miglior modo, gente dotatissima che qui non aveva davanti altro che la possibilita' di vincere un concorso - se raccomandato-a - per un posto di operatore ecologico(spazzino) in qualche comune. Un ragazzo, laureato, mi disse prima di andarsene: meglio disoccupato all'estero che precario in Italia. Ma dico come e' possibile tenerli ancora in considerazione per incarichi istituzionali e di responsabilita', e come una macchina a doppia trazione, una che spinge in avanti ed una indietro. Think about.
  • Mariavera Rossi 4 anni fa
    Il 25 aprile è stato certamente calpestato, ma non morirà mai nel cuore e nell'animo di chi si ricorda dell'ignobile canaglia nazifascista. Puoi anche ignorarlo e non partecipare, ma c'è stato chi è morto per quegli ideali, e quelle speranze. Dimenticare quel giorno, e il suo significato, ci riavvicina a quei tempi; ricordare quel giorno significa riprendere a lottare. Chi vuole cancellare la memoria del passato, ci sta rovinato il presente. Chi vuol farci dimenticare quei giorni ci sta rubando il futuro. L'uso strumentale che ne fanno gli attuali reggenti non può ridurci a starne in disparte. Non raccontiamoci delle musse, di falsari, opportunisti e ruffiani, a destra e a manca, ce ne cresce ed avanza: giù la maschera...
  • DanieleS 4 anni fa
    LOMBARDIA: TEMPO INDETERMINATO E' MORTO, ART.18 SI E' SUICIDATO PER IL DOLORE. I FUNERALI SARANNO CELEBRATI IL 1° MAGGIO IN MOLTE PIAZZE ITALIANE. "Domanda di lavoro e forme contrattuali: i dati sulle Comunicazioni Obbligatorie Unificate (COB) spiegano meglio cosa avviene dal punto di vista di come si concretizza la domanda espressa dai datori di lavoro. Un dato emerge su tutti: nel 2012 a perdere il maggior numero di posizioni contrattuali è il contratto a tempo indeterminato che costituisce l'80% circa dei contratti cessati, cedendo quote a tutte le altre forme contrattuali (tempo determinato, somministrazione, apprendistato). Il contratto a tempo indeterminato vede nel 2012 la chiusura di 309mila posizioni, delle quali vengono riaperte solo 196mila nuovi contratti sempre a tempo indeterminato. Circa il 25% della popolazione che ritrova lavoro dopo averlo perso vede peggiorare la propria condizione contrattuale. "
  • ivan ferrario 4 anni fa
    E SE NON LO AVETE CAPITO ANCORA IL NOSTRO MOVIMENTO E' UN MOVIMENTO A LUNGO TERMINE, LUNGO QUANTO SARA' NECESSARIO!!! CHI NON E' IN GRADO DI RICORDARSI QUELLO CHE HA FATTO IL GIORNO PRIMA E MEGLIO CHE SI INCIUCI SUBITO CON IL MINESTRONE APPENA SFORNATO!!!! ECCHECCACCHIO QUANDO CI VUOLE CI VUOLE!
  • ivan ferrario 4 anni fa
    COPIATE ED INCOLLATELO AD AMICI, PARENTI, A TUTTI!! MEGLIO DI COSI' NON POTEVA ESSERE SCRITTO, BRAVI!!!Il governo che sta nascendo è un'ammucchiata degna del miglior bunga bunga. Tutti passivi tranne uno che di bunga bunga se ne intende. Una mescolanza che sconfina nell'incesto, lettiana, che ha in sé il profumo di famiglia, da Mulino Bianco dell'Inciucio. Zio e Nipote Letta si sono alternati come sottosegretari alla presidenza del Consiglio negli ultimi vent'anni. Cambiava il presidente, ma la famiglia Letta era sempre presente. A garanzia di chi? E' una coincidenza singolare questa successione monarchica. Una famiglia di predestinati. L'esultanza dei giornali e delle televisioni per l'ammucchiata di regime è propria dei servi che hanno conservato il posto di lavoro. I partiti hanno evitato una Caporetto e si sono rinchiusi in un bunker, tutti assieme appassionatamente, ormai è amore. Coloro che si insultavano in campagna elettorale "Comunisti!", "Mai con Berlusconi!" si sono infilati insieme sotto le coperte pur di non dover rendere conto alla Nazione del loro fallimento. Il governo minestrone avrà i peggiori odori e sapori della Seconda Repubblica e qualche resto avariato della Prima, come Amato, il tesoriere di Craxi. Pietanze che solo le televisioni riescono a far digerire. Televisioni strafallite dal punto di vista economico. Nel 2012 perdite per 235 milioni di euro per Mediaset e di circa 200 milioni per la RAI, La 7 ha accumulato quasi mezzo miliardo di perdite in cinque anni. Chi paga questo profondo rosso? Mediaset si è retta grazie a una concessione governativa dell'uno per cento dei ricavi concessa da D'Alema, il miglior uomo del pdl, quando era presidente del Consiglio. La RAI grazie alla nostre tasse che ripianano i debiti di un'armata colossale di 13.000 dipendenti, ventriloqui dei politici. La 7 per merito delle bollette telefoniche, i suoi debiti sono stati sempre ripianati da Telecom. Tasse, concessioni incredibili e cresta sulle bollette...etc
  • Rap Italiano 4 anni fa
    Mi Sembra tutta una Buffonata, se solo ascoltassero un po piu di Rap Italiano si Rilasserebbero
  • Walter Bocelli Utente certificato 4 anni fa
    POSSIAMO ANCORA VINCERE A Servizio Pubblico Fassina ha fatto una dichiarazione sconcertante "Non abbiamo proposto Rodotà perchè non avrebbe ottenuto i voti sufficienti" A Travaglio che ha obiettato che sarebbe stato sufficiente metà del PD perché Rodotà passasse Fassina non ha risposto. Questo significa che più di metà del PD non era disposta a votare una persona che pur appartenendo storicamente alla sinistra e di ineccepibili e ineccepite qualità politiche e morali aveva il difetto di essere di sinistra. Morale il PD in grande parte non è di sinistra mentre il suo elettorato lo pensa di sinistra. Berlusconi e non Grillo, ha ragionato così "Il mio elettorato non mi abbandonerà mai" qualcuno ha detto neppure se proponesse la dittatura del proletariato" Quindi se faccio anche sospettare all'elettorato del PD l'inciucio, non lo voteranno e abbiamo vinto". E questo è il solo motivo che ha spinto il PDL a offrire "con senso di responsabilità" il suo sostegno al PD. Ora la frittata è fatta. E se le cose non cambiano alle prossime elezioni Berlusconi avrà la camera , il senato e anche la presidenza della repubblica. Per cui suggerisco caldamente a Grillo e al M5S di stringere velocemente alleanze con Rodotà, Vendola, e tutti coloro che riterrà opportuno e proporre candidature forti come Caselli, ZagrebelskY,la Gabanelli, Strada e perchè no anche Prodi. Solo così si potrà avere una maggioranza in grado di eliminare per sempre Mastro Lindo dalla scena politica e proporre il CAMBIAMENTO. SPERO FORTEMENTE DI ESSERE ASCOLTATO. Questo governo non ha alcuna probabilità di riuscita, il PDL sta pensando unicamente alle elezioni, sta facendo solo mosse per il suo elettorato. Renzi segretario? Solo la cultura ci salverà.
    • Frank Accordato 4 anni fa
      Allora my friend, se pensi che solo la cultura ci salvera' siamo fritti, leggono piu' nel Bangladesh che in Italia. Abbiamo piu' case editrici noi che tante nazioni messe insieme, eppure su dieci case in cui sono entrato non ho visto nemmeno una enciclopedia come si trovava negli anni 60, in una ho visto un Dylan Dog buttato li', ed ho gioito! Meglio non leggere le statistiche ISTAT sulla scolarizzazione degli italiani, da sentirsi male. Ergo perdet ogni speranza voi che entrate, quindi e' meglio riuscire subito. Cheers.
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      Prodi noooooooo. Ha mandato a puttane l'IRI, ha fatto entrare l'Italia in Europa con un cambio più sfavorevole rispetto a quello spagnolo, è quello che ha aperto in modo indiscriminato al mercato cinese... non sei il prim che pensa che Prodi possa andare bene.... non ba bene, brodo che non sei altro. Con rispetto parlando, qualli che pensano che Prrrrrrrrrrodi sia una brava personali metterei nel gruppo "ciamobtti de fosso"
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    sono stato gentile tutto il giorno ora dico.NO NON LO FACCIO.PACE ITALIANI ,MA NON MI DIRE CHE NON VORRESTI VIVERE IN UN ITALIA MIGLIORE
  • Ornella Raanaas 4 anni fa
    Voglio scrivere a Santoro ma nn ho un indirizzo email. Potete aiutarmi? Il disprezzo e l'umiliazione serviti alla studentessa che ha cercato di spiegare che "NOI SIAMO I NUOVI PARTIGIANI DI OGGI" mi ha lasciata senza fiato!! Ornella
  • aless fb Utente certificato 4 anni fa
    Come al solito i media asserviti al regime hanno travisato o fatto fonta di non capire il messaggio che Beppe ha lanciato e si sono limitati a dire che Grillo ha dichiarato che il 25 Aprile e' morto. In realta' sono loro che sono moribondi...
  • Ornella Raanaas 4 anni fa
    A Ezio G Savona- L'atteggiamento sprezzante e altezzoso di Santoro nasconde troppo spesso un tentativo di paralizzare e schacciare con lo stivale "fascista" chi osa ribbellarsi allo Status quo di cui I giornalisti come Santoro sono spesso mandanti e sicari. L'affermazione della giovane era così chiara Santoro HA SCELTO di NON CAPIRLA scegliendo invece di rappresentarla scorrettamente per poi procedere all'umiliazione della ragazza. Ma forse non c'è da sorprendersi, Santoro conduce la sua trasmissione da desputa e utilizza la audience come robots ai quali è consentito di essere visti ma non sentiti (SEEN BUT NOT HEARD). Ho provato a inviare un messaggio a Santoro ma nn ho trovato un email address. Potresti fornirmi un contatto dove potergli scrivere? Grazie Di aver diviso questo tuo pensiero così importante.
  • Ornella Raanaas 4 anni fa
    Caro Ezio g Savona Anch'io sono rimasta dal disprezzo mostrato da Santoro alla giovane ragazza. I giovani che lottano Sono I NUOVI PARTIGIANI, quelli del XXI secolo!! La loro unità di misura nn può essere quella dei partigiani della II guerra mondiale o di coloro che hanno testimoniato le atrocità ad essa associate. L'atteggiamento sprezzante e altezzoso nasconde
  • Leonelli ivan 4 anni fa
    E' vero corrisponde purtroppo alla realta' Che fare nel nostro piccolo? Troppi italiani sono complici e causa di questo.
  • Oliver Cromwell Utente certificato 4 anni fa
    LA BOLDRINI è UNA PERSONA MOLTO AMBIGUA E MOLTO PERICOLOSA.
  • Maurizio G. Giannelli Utente certificato 4 anni fa
    LA SALVEZZA NELLA DIGNITA' Il 25 aprile del '45 vi era uno stato d'animo felice e colmo di speranze per un futuro da costruire. Oggi l'animo è pervaso dall'incapacità di agire il rinnovamento. Cosa è successo di tanto drammatico nella civilissima Italia fino ad oggi? Il cuore del problema è lo smarrimento del concetto di dignità. Ed è dal recupero della dignità che si può ripartire. In quei tempi di libertà riconquistata, di possibilità di autodeterminarsi anche nei rapporti con gli altri, ciò che differenziò un uomo dall'altro fu proprio la dignità. Gente comune divenne arrivista e truffaldina, mentre altra gente comune attese agli impegni quotidiani con l'attenzione per l'Altro. Alcuni capi agirono il proprio potere senza abusarne, altri ne furono irretiti. Da una parte emersero statisti che dedicarono la vita a consolidare la democrazia, dall'altra si moltiplicarono uomini di partito per i quali la dignità era un vestito di convenienza. Negli anni seguenti, complici un liberismo economico sfrenato ed irrispettoso dell'ambiente e della dignità umana, ed i vantaggi offerti dal ricoprire un ruolo istituzionale, gli organi di governo si riempirono di faccendieri che portarono la nazione al degrado. Costosi privilegi abituarono il legislatore ad ottenere senza fatica, a possedere senza dare in cambio un valore altrettanto prezioso. Venne quindi smarrito quel senso di misura e di sobrietà che dovrebbe appartenere al legislatore che suo malgrado funge da esempio etico per il popolo, con le sue scelte, con le sue parole e soprattutto con le sue azioni. La dignità dei pochi statisti rimasti stentò a sopravvivere, mentre gli altri presero il sopravvento opponendosi senza più alcuna dignità ad ogni cambiamento che mettesse in pericolo comodità e privilegi. Ecco, la ricorrenza del 25 Aprile dovrebbe innanzitutto rammentare con vigore a tutti noi, l'urgenza di dare fiducia a chi esprime con i fatti la propria sostanziale dignità per quella cosa preziosa che è la democrazia.
  • massimiliano c. Utente certificato 4 anni fa
    Da IlFatto (dichiarazioni di Enrico Letta): Nella prossima legislatura non possiamo governare con un patto politico con Berlusconi. Ha distrutto il lavoro di Alfano per rendere il Pdl un normale partito conservatore europeo e l’ha fatto tornare alla logica di Arcore, per noi inaccettabile (3-10-12). La prospettiva di un Berlusconi-5 la vendetta è una idea repellente rispetto alla buona politica (1-12-12). Tra Pd e Monti ci sarà dialogo e competizione leale. Il nostro avversario comune è Berlusconi (23-12-12). Se dovesse esserci necessità di governare con un alleato, non potremmo rivolgerci né a Berlusconi né a Grillo: il ragionamento andrà fatto con coloro con cui condividiamo la scelta europeista e dunque con Monti e le forze di centro (28-12-12). Risponderemo colpo su colpo alle parole vergognose sul presidente Napolitano pronunciate da Silvio Berlusconi (31-12-12). Alle bugie di Berlusconi risponderemo colpo su colpo. Bisognerebbe aprire una commissione parlamentare d’inchiesta su di lui (2-1-13). Ecco.
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    FACCIAMO I CONTI DEL MALCONTENTO: -9 MLN DI PERSONE DEL M5S -META' DI CHI HA VOTATO PD (ALTRI 4/5 MLN DI PERSONE) - IL 25% DEGLI AVENTI DIRITTO CIOE' CA 10 MNL DI EPRSONE NN SONO ANDATE A VOTARE QUINDI STRADELUSE DALLA POLITICA E DA QUESTA CRISI TOTALE 25 MLN DI PERSONE CHE POTREBBERO SCENDERE IN PIAZZA NELLE AUTOSTRADE NEI PORTI E AEROPORTI NELLE FERROVIE E FUORI DAL PARLAMENTO E BLOCCARE TUTTO
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      in italia la pancia per il 50%della gente e ancora piena!! e la germania lo sa, chietelo ai vostri vecchi politici!! chi doveva scendere in piazza??
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    OGGI POMERIGGIO QUALCUNO DICEVA DI BLOCCARE IL PAESE SCENDERE IN PIAZZA NON ANDARE A LAVORARE IN MASSA E SOPRATTUTTO (QUESTO LO AGGIUNGO IO) BISOGNA FARE LO SCIPERO DEI SOLDI: ------NON SI PAGANO PIU' LE TASSE NON SI PAGA PIU' L'ERARIO--------- RIVOLTIAMOCI FACCIAMO COME FANNO IN FRANCIA QUANDO EMETTONO LEGGI IMPRESENTABILI ----BLOKKIAMO TUTTO DALLE AUTOSTRADE ALLE FERROVIE AI PORTI
  • massimiliano c. Utente certificato 4 anni fa
    Pensare che dopo 20 anni di guerra civile in Italia, nasca un governo Bersani-Berlusconi non ha senso. Il governissimo come è stato fatto in Germania qui non è attuabile» (Enrico Letta, 8 aprile 2013) Questa si che è COERENZA!!!
  • stefania de luca Utente certificato 4 anni fa
    per sandro bunkel: l'italia è già il 52° stato degli u.s.a. non molleranno mai la ns. penisola che si affaccia su 3 continenti hanno mezza sardegna come base dove fannoe splodere proiettili all'uranio impoverito e chissà quali altre armi chimiche o batteriologiche che stanno provocando tumori e leucemie nella popolazione vicina ci sono 70 bombe nucleari sotto il ns. bel culo quindi difficile che lòe cose cambino
    • paolo cordoni Utente certificato 4 anni fa
      Certo che siamo in una posizione strategica privilegiata, proprio per questo sussistono le condizioni di trattare migliori condizioni, basterebbe che gli italiani la smettessero di dare i voti ai politici venduti! E' vero che siamo inseriti in un grande scacchiere mondiale ma oggi il problema principale sono le nostre leggi interne fatte su misura per affossarci. Potremmo ottenere molto di più se al governo vi fossero persone responsabili e un minimo nazionaliste come accade nelle nazioni con le quali volenti o nolenti dobbiamo confrontarci!
  • eugenio roncaia Utente certificato 4 anni fa
    la boldrini rispondendo a Grillo, ieri ha dichiarato che il 25 aprile è vivo ed è la festa di tutti gli italiani liberi, ok quindi non è la mia festa in quanto non mi sento affatto LIBERO, boldrini pesa e pensa a quello che dici prima di dare aria alle corde vocali.
  • eugenio roncaia Utente certificato 4 anni fa
    ciao caro Beppe e ciao a tutti, innanzi tutto continuate cosi, stavo pensando, a volte succede anche a me, perchè oltre a rendere incandidabili persone con condanne penali, non proponiamo anche l'incandibilita' a persone coinvolte o appartenenti a logge, sette, o gruppi segreti, in quanto la parola candidato significa, anzi significava candido, pulito, immacolato dentro e fuori e per questo candidabile, ora se un individuo fa parte di qualche loggia che agisce o trama in segretezza e all'oscuro dei molti per scopi non ben chiari è ovvio che di candido ci sia poco. un saluto da mantova
  • Mario b 4 anni fa
    A grillo basta c'hai rotto le palle te e tutto il movimento due palle altro che 5 stelle...5stalle!!! Si perché t'ho votato e sono pentitissimo di averlo fatto il paese e' in emergenza e tu non fai altri che chiudere le porte in faccia a tutti e tutto qui non si tratta di inciuci ma di gente senza lavoro, gente che non arriva alla seconda settimana del mese chiudono 167 negozi al giorno e tu non fai altro che dire tutti a casa?!! Beh sei peggio degli altri mi dispiace!!
  • Luigi A. Utente certificato 4 anni fa
    "nell'indifferenza di troppi italiani che avranno presto un brusco risveglio il 25 aprile è morto." Gli Italiani indiferenti sono quei milioni di italiani che vivono di stipendi dello stato che hanno ottenuto in alcuni casi grazie ad una raccomandazione di politici occupando posti inesistenti ed aumentando la spesa pubblica. Quegli stessi italiani che con la pancia piena si incontrano al Bar e parlano di destra e di sinistra dopo essersi rubato il futuro non solo loro ma anche dei nostri figli. O quegli italiani che lavorano x enti pubblici, asl e quant'altro e che avendo occupato posti che non avrebbero dovuto esistere e che non hanno un cazzo da fare tutto il giorno, timbrano il cartellino e se ne vanno a fare il secondo mestiere o vanno a fare la spesa o la passeggiate per il corso... Anche questi italiani tra poco vedranno decultarsi lo stipendio, le tredicesime, le quattordicesime....e cominceranno a smettere di parlare di destra e di sinistra ....ah ma dimenticavo loro hanno amicizie politiche e qualcosa da fare lo troveranno sempre a spese degli altri..
  • Demetrio Laganà Utente certificato 4 anni fa
    Sostegno pieno e convinto al M5S
  • FRANCESCA B. Utente certificato 4 anni fa
    Il 25 aprile e' stato onorato da tutti gli italiani che dedicano il loro tempo al volontariato. Non ce li scordiamo sono tanti ! Onore al loro coraggio e alla loro sensibilita', compensano l'assenza dello stato negli ospedali,nelle case di riposo,negli istituti per disabili........SIETE DEGLI EROI . grazie di tutto
  • vito dinatolo 4 anni fa
    A dir la verita', tutto l'anno e' morto. Anzi, da che mi ricordi, e' sempre stato tutto morto in Italia...
  • Giuseppe Chinnici Utente certificato 4 anni fa
    BASTA!!!!!!!!!!!!!!! M5S FATE QUALCOSA NON NE POSSO PIÙ DI QUESTI INTRALLAZZI ORGANIZZATE UNA MARCIA SU ROMA DA MANDARE UNA VOLTA PER TUTTE STI PORCI A CASA!
  • Donato Nicoletti 4 anni fa
    CARI GIORNALISTI . RESPONSABILI SEMPRE E SOLO I CITTADINI CHE DEVONO SUBIRE POLITICI MARCI MA NON DEVONO ESSERE I POLITICI RESPONSABILI E MAGARI, I LETTA, NON METTERE NEL GIVERNO POKITICI IRRESPONSABILI. VOI GIORNALISTI SIETE IRRESPONSABILMENTE COMPLICI DI POLITICI IRRESPONSABILMENTE IMPUNITI. VERGOGNATEVI E LAVATEVI LA BOCCA PRIMA DI PARLARE.
  • Franca C. Utente certificato 4 anni fa
    O non capiscono, e allora sono scemi e quindi non possono governare un paese, o fanno finta di non capire e allora confermano quello che scrive Grillo, e cioè che questa gente, con la loro retorica, ha tradito del tutto lo spirito del 25 aprile e della lotta di liberazione. Certo, che se tornassero oggi, i partigiani piangerebbero, perchè hanno sofferto tanto per gente che pensa solo ad arraffare, ad arricchirsi, ad entrare in tutti i possibili interstizi del potere: era forse questo che volevano costuire i ragazzi in montagna? NO! a volte mi viene da pensare che loro, l'unica pagina di cui l'Italia può andar fiera, non ce li meritiano. Ma allora, l'unico modo per rendere loro omaggio vero è riprendere quella lotta e declinarla oggi nel senso di abbattere il sistema partitico e restituire potere e decisionalità ai cittadini. Il che non significa chiudere il parlamento e votare in 60 milioni le leggi on line, ma introdurre nel sistema parlamentare dosi di democrazia diretta, affinchè le decisioni non siano prese al chiuso dai soliti noti.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    MERCANTI(Partitocrazia) SERVI (il popolo) ---------------- Nella casa dei mercanti si fa sempre grande festa se c'è il maiale gli tagliano la testa la casa dei mercanti nascosta blindata dal resto del mondo protetta ed isolata. Nella casa dei servi si aspetta la festa se non è quel giorno la speranza resta la casa dei servi casa da rifare ai primi scossoni può anche crollare. La casa dei mercanti è alta sul quel monte la casa dei servi è in basso dopo il ponte ma le PAURE SCCENDONO GIU' mentre i SOGNI SALGONO SU SALGONO SU SU SU SUU. Mercanti Servi ( i Nomadi ) ABBIAMO UN SOGNO E LO INSEGUIAMO IN MILIONI. IL MOVIMENTO VIVE- W BEPPE GRILLO Hasta Il MovimentoCinquestelle Siempre
  • Lanfranco Pellegrini 4 anni fa
    Ho 26 anni mi chiamo Lanfranco...!!! Leggendo il vostro/nostro blog mi commuovo perché sottoscrivo pienamente il tuo pensiero!!! La mia lotta contro il potere/casta è giornaliero cercando di far capire a persone che ancora si lamentano senza fare nulla, perché ascoltano solo TV e radio che distolgono la realtà, metto ogni giono un sassolino per il "nostro movimento" cercando di far capire a persone vicine a me di aprire gli occhi! L'unica speranza per il nostro futuro sei tu!!! Grazie
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    Gli Americani non ci hanno mai liberati. L'america ci ha bombardato e distrutto le nostre citta` ed infrastruttrure come continua a bombardare continuamente ovunque riesce a crearne le favorevoli condizioni. Da quel momento ci ha imposto prestiti forzati che hanno incominciato a schiavizzarci finanziariamente. Naturalmente non e` colpa degli Americani ma dai loro padroni gli Usurai Internazionali. I Vampiri...
    • eugenio roncaia Utente certificato 4 anni fa
      è verissimo, nel mio paese (villa Garibaldi di roncoferraro MN) il 25 aprile è un giorno di lutto perchè alla mattino di quel giorno del 1945 una pattuglia di aerei ''alleati'' ha sganciato 3 bombe uccidendo 26 persone, in quanto soffiate partigiane avevano detto che in paese c'erano ancora i tedeschi, in verita' se ne erano gia andati da settimane....
    • Fabio P. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami Angelo, ma la penso pari pari a Fabio. Santo Dio ma come fai a dire quste cose? Se tu hai un piatto di pasta oggi è grazie agli americani. Vabbè, ti consiglio di aggiornarti e vedere come sono andati i fatti. dammi retta ne hai bisogno!!!
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      La tua ignoranza sulla storia fà apparire il tuo post un'ottima occasione per fare qualcos'altro viste le scemenze scritte. ma purtroppo idioti come te che si possono permettere di scrivere anche questo su di loro te lo hanno permesso gli americani!! Prova ad andare in Corea del Nord e scrivere questo post con riferimento al loro leader e poi.....ops...non ci sarebbe nessun poi!!!!!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    RISPONDO AD UN...... QUALCUNO CHE DICE SEMPRE LE STESSE COSE.. SI POTEVA DARE LA FIDUCIA A BERSANI!!!!!??? E UN'ALRTO CHE E ACCECATO E PLAGIATO DALLA REALTA DISTORTA DELLA TV.. QUESTI DAVVERO SONO FUSI NELL'ANIMA, ED IL FENOMENO MI FA PAURA.. LA SOVRANITA DELLA MOMETA TORNI QUANTO PRIMA IN ITALIA, QUALUNQUE ESSA SIA.. LIBERTA DI SCELTA SUI CONTI BANCARI DEL CAZZO.. AL MATTINO IO NON ESCO PER DAR A CAMPARE GENTE CHE SCALDA SEDIE, PERO POI ALLO SPORTELLO BANCARIO, PER CAMBIARE UN PICCOLO ASSEGNO DI 4 EURO, MI SI CHIEDE IL TERZO DOVCUMENTO?? UESTI SONO I TUOI POLITICI VECCHI, CHE VORREBBERO RINNOVARSI SULLE NOSTRE SPALLE..PRIVANDOCI DELLE LIBERTA, MA NON PAROL DELLA LIBERTA MONETARIA,SVEGLIATI!! LIBERTA LIBERTA LIBERTA!! SAI CHE FESTA E ?? DELLA LIBERAZIONE?? ANIMALE TU E TUTTI QUEI VECCHI CHE RUBANO SULLE NOSTRE SPALLE!!
    • sal54 4 anni fa
      No, certamente la fiducia ad occhi chiusi no, ma potevate almeno essere propositivi di proporre una formula che sintetizzasse le vs posizioni con le loro. Azzardo un ipotesi? Proporre uno qualsiasi della lista che avete votato come Presidente della Repubblica (una persona terza di vs fiducia) come vice premier o sottosegretario alla presidenza a garanzia dei punti che ritenevate inserire in un programma di governo e dare un appoggio esterno. Li tenevate sulle spine e non facevate gongolare il Berlusca. Saluti
  • francesco siddarta 4 anni fa
    IL POST DI BEPPE ERA CHIARISSIMO ... SOLO CHI ERA IN MALA FEDE COME CERTE SUPPONENTI GIORNAISTE ALTOATESINE E ALTRE PENNIVENDOLI POTEVA TRAVISARLO MA COME FA IL PARTITO ANTIDEMOCRATICO A FARE TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTTO SEMPLICE PERCHE' LORO SONO TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTO SONO IL FASCISMO E L'ANTIFASCISMO ALLO STESSO TEMPO ..O MEGLIO SONO DIVENTATI IL FASCISMO TRAVESTITI DA ANTIFASCISMO DI MANIERA E TRA I DUE NON HANNO AVUTO DUBBI SU QUALE SCEGLIERE ...HANNO SEGUITO LA LORO VERA NATURA .. SONO CONVOLATI A NOZZE CON LA NIPOTE DEL DUCE ... AUGURI MA NIENTE FIGLI NE MASCHI PAPPONI ..NE FEMMINE TR..IE ... IL CAMERATA FINI EBBE PIU' SCHIENA DIRITTA DI VOI SUPPOSTI DEMOCRATICI ... HA COMBATTUTO IL BANANONE FINO ALLA SUA MORTE POLITICA .. HA PRESO FANGO A PALATE MA HA TENUTO IL PUNTO A SCAPITO DELLA SUA CARRIERA POLITICA ... VOI ANTIDEMOCRATICI DEL CA..ZO ..VI SIETE SUBITO ABBASSATI I PANTALONI E MESSI A 90 GRADI ..FELICI DI FARVI INC..LARE ...!!! SERVI NON SIETE ALTRO CHE SERVI DEL POTERE . VERGOGNATEVI !!!
  • angelo . Utente certificato 4 anni fa
    Grillo, lo si puo` accusare solo di coerenza, onesta`, compassione ed grande passione per la giustizia sociale che purtroppo non e` mai esistita. Chi no la pensa cosi` ha evidentemente altri valori e quindi no dovrebbe perdere tempo ed energie scrivendo su questo blog a cui assolutamente non appartiene. Devi stare con i tuoi, almeno che tu non sia un troll e cioe` una spia possibilmete pagata. Personalmente penso che il 25 Aprile e`una data che marca la fine di un periodo nero per L'italia e l'inizio di una illusione di liberta` ma che invece era l'inizio di una vera schiavitu` Finanziaria, Sociale e di Percezzione inflitta a noi senza pieta` dagli Usurai Internazionali. Prova ad investigare sulla Sovranita` Nazionale e Finanziaria che non abbiamo piu`. Cose` il debito pubblico e come nasce? Cos'e` il Signoraggio Bancario? Non conoscendo questo significa purtroppo non capire niente. Prima c'era la guerra che uccideva, oggi non serve piu` la gente si ammazza da sola dalla disperazione e qesto non l'ha creato Grillo ma i banditi con cui alcuni vorrebero fare parte.
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    COME NASCE LA CRISI CREAA A TAVOLINO DaiG20?? CON LA DEMOLIZIONE CONTROLLATA , DA PARTE DEL GOVERNO AMERICANO, DELLE TORRI GEMELLE!! STIAMO ADERENDO, ALLA MORTE DELLA LIBERTA UMANA!! SE VI DATE UNA SVEGLIATA, FORSE POSSIAMO ANCORA FAR QUALCOSA!! TUTTI INSIEME, E DI OGNI PRATITO, IN PIAZZA,(PACIFICI),TUTTI NESSUNO ESCLUSO!! POI IN SECONDO TEMPO PARLEREMO DI GOVERNO!! CI HANNO INCULCATO UN'URGENZA DI MANOVRE??? TANTO PRESI A BLATERARE E A PARLARE,NON C'E PIU EMERGENZA? E TUTTA UNA FARSA CREATA A TAVOLINO PER PLAGIARE I L MONDO VERSO: IL NUOVO ORDINE MONDIALE.. (ADDIO ALLA LIBERTA UMANA) SOLDI A PARTE!! SPEGNETE LE TV DA SUBITO E LASCIATELI PARLARE DA SOLI!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    non ho mai creduto nella politica, eprquesto ho votato poche volte nella mia vita lo ammetto. ma se fossi di no dei partiti minestrone pd+pdl=napolitano, mi vergognerei di avergli dato il consenso!! SIETE IL NULLA CHE ROVINERA' LA VITA DEI VOSTRI FIGLI!! SIETE ANCORA LEGATI AL CONSUMISMO, CHE LE TV D'ACCORDO CON I POLITICI, VI HANNO INFINOCCHIATO. SIAMO PIENI DI RIFIUTI,PER DI PIU ANCHE TOSSICI, SOLO PER, COLPA VOSTRA..
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    Vogliamo decidere con il voto o referendum il nostro destino!!
  • luca d. Utente certificato 4 anni fa
    Si chiamano: prove tecniche di una dittatura.
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    PER IL BENE DEI VOSTRI FIGLI: SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE? SPEGNETE LE TV PER SEI MESI CE LA FATE?
  • Sandro Napolitano 4 anni fa
    Oggi è morta la democrazia? in realtà è un sogno mai nato trafugato dalle stanze segrete dei nostri desideri e mai restituito. In realtà non è reale, non è concedibile, non è cruciale. Stiamo rincorrendo un’ombra che come cambia il sole scompare. Tutto ciò che oggi desidero (è il massimo cui posso aspirare) è di avere uomini al governo che abbiano una faccia, la sera, allo specchio, da POTER guardare, dei figli a cui VOLER spiegare… un popolo da non TEMERE.
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    oggi: sembra di immaginare una guerra mondiale simulata: 1)hitler= merkel 2)i bombardamenti sulle citta,le associo ai i conti bancari dei cittadini 3)i morti, li associo ai poveri cittadini caduti nella trappola delle banche dello (stato), 4) niente paura... arriveranno ancora gli americani a salvarci ancora una volta, questa volta pero non gli diamo solo altre basi per la lora buona nato, ma tutto il paese... anzi propongo: perche non diventiamo una nazione americana? oppure se preferite tedesca?? cosa ne pensate?? un referendum cosi, napolitano lo approverebbe subito!! o no??
  • Stefano P. Utente certificato 4 anni fa
    Abbiamo DIRITTO a una rete televisiva sul digitale terrestre. Solo così molta gente aprirà gli occhi. Pensaci Beppe.
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    SE LEBANCONOTE CON LA X APPARTENGONO ALLA GERMANIA, CHE SUCEDESE IL POPOLO DECIDESSE DI NON FARLE GIRARE PIU?? POSSO AVERE UNA RISPOSTA DA QUALCUNO PIU ESPERTO??
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    COME NASCI LA CRISI CREAA A TAVOLINO DIG20?? CON LA DEMOLIZIONE CONTROLLATA DEL GOVERNO AMERICANO, DELLE TORRI GEMELLE!! STIAMO ADERENDO, ALLA MORTE DELLA LIBERTA UMANA!! SE VI DATE UNA SVEGLIATA FORSE POSSIAMO ANCORAFAR QUALCOSA!! TUTTI E DI TUTTI I PRATITI, IN PIAZZA,(PACIFICI),TUTTI NESSUNO ESCLUSO!! POI IN SECONDO TEMPO PARLEREMO DI GOVERNO!! CI HANNO INCULCATO UN'URGENZA DI MANOVRE??? ODESSO NON LA VEDO PIU(DA PARTE DEL GOVERNO INTENDO).. E TUTTA UNA FARSA CREATA A TAVOLINO PER PLAGIARE I MONDO VERSO: IL NUOVO ORDINE MONDIALE.. (ADDIO ALLA LIBERTA UMANA) SOLDI A PARTE!! SPEGNETE LE TV DA SUBITO E LASCIATELI PARLARE DA SOLI!!!
  • aldo torti 4 anni fa
    condivido
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    2 manovre per noi umili cittadini: 1) ritirate tutto cio che avete in banca, anche i un pensiero.. 2) pegnete le tv e se sono accese non fatevi infinocchiare piu!! sono 20 anni che vi hanno lavato il cervello! P ER I L B E N E D E I V O S T R I F I G L I E N I P O T I!!
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    perchi ne ha possobilita, andate in banca e togliete tutto.. e piccola mossa per far tremare lo stato che non c'e piu.. non e piu con noi!!!
  • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
    Il 25 aprile è vivo! Per voi il 25 aprile non è mai esistito ed ora dite che è morto per giustificarvi! Come si può sempre insultare i valori della patria per il vostro fine. Ora che avete finalmente affossato il PD dovreste cercare di distruggere il PDL , ma qui sarà una battaglia più difficile perchè il PDL ha un padrone pieno di soldi e tiene tutto insieme pagando! Potevate essere dei protagonisti e fare grandi cose con il PD invece avete scelto la battaglia ed ora sarete messi da parte. Certo così è più facile per voi,ma per i vostri elettori che credevano di poter dare vita al cambiamento aspettare altri due anni sarà molto logorante. Se poi gli altri faranno qualcosa di buono agli occhi dei cittadini non sarà merito vostro! Le elezioni in FVG di certo non vi hanno premiato! Grillo il giorno prima aveva dichiarato che sarebbe stata la prima regione conquistata dal M5S invece..... Come si sta quando si perde? E' comodo fare campagna elettorale facendo promesse irragiungibili quando poi ci si confronta con gli altri le cose cambiano.
    • Fabio P. Utente certificato 4 anni fa
      Questa volta sono d'accordo con Lora tranne l'ultima parte che non si può sentire. Lascia stare Grillo per favore, che sta facendo fin troppo per tirarci fuori da questo mare di merda in cui ci troviamo. Ma tu Angelo ne dici di cavolate. I pochi potenti di cui parli tu, che manovrano l'andamento mondiale della moneta, nei siamo tutti a conoscenza. Ma se permetti, vorrei prima uscire da questi ladri in giacca e cravatta che non fanno altro che arraffare come la Dea Kalì a sei braccia e sinceramento, non me ne può fregar di meno del potere monetario in mano ai pochi potenti. Per favore, dai una mano al nostro paese ad uscire da questa situazione in cui ci troviamo, grazie a questi disonesti, incompetenti amorali che abbiamo in parlamento. Penso a quei ragazzi del M5* che dovranno lottare duramente, per difenderci da questi maledetti.
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Cara Lora vorrei aggiungere qualcosa a proposito di ciò che hai scritto ad Angelo: Intanto se il fascismo è durato 20anni questa dittatura dura da 60!!!!! Se ai rivoluzionari davano l'olio di ricino vuol dire che avevano fatto qualcosa perchè a me non risulta dai documenti e testimonianze che prendevano la gente in mezzo alla strada e gli davano l'olio di ricino anzi....ma rimanevano in vita, in questi 60anni sono stati uccisi migliaia e migliaia di padri di famiglie di poliziotti, sindacalisti, dirigenti ecc da terroristi rossi, altro che olio di ricino, lasciando famiglie e figli orfani allo sbando!! Perchè grillo dovrebbe liberarsi delle sue ricchezze?? Le ha guadagnate rubando?? Ha evaso la finanza? Se pensi che abbia qualcosa da nascondere denuncialo!!! I bilanci della società del sito sono accessibili a tutti nei tribunali dove è iscritta la società richiedili e controlla. Se tutto a posto però finiscila con questi post da invidiosa che non è riuscita a combinare nulla nella vita e vuole che gli altri siano come lei ne abbiamo le palle piene da 60anni di questo comunismo di maniera che demonizza chi guadagna un centesimo. Comunque se non ti piace il mondo della finanza incollati tuo padre che avrà 100anni e andate in quell'eden che avete sempre sognato del socialismo reale della Corea del Nord vedrai che lì il problema di Grillo non esiste perchè sono democratici e le elezioni non ce l'hanno!!!!!!!!!!!!
    • Fabio P. Utente certificato 4 anni fa
      Scusami Lora se mi permetto. Parlami dell'operato del PD in questi 20 anni visto che hanno governato 10 anni per uno con il PDL?? dimmi? Faresti una società con una persona che di professione fà il ladro?? parli senza cognizine di causa. Ma hai capito che queste persone sono le stesse persone che hanno dato il loro appoggio alla riforma Fornero? studiata a doc per le chiappe del lavoratore? e queste persone sono le stesse che hanno votato contro l'abolizione dei rimborsi elettorali contro l'abolizione dei vitalizi, contro il taglio delle pensioni d'oro e per finire udite udite, contro l'abolizione delle Province. E M5* dovrebbe dare la fiducia a queste persone? Ma scherziamo? Ma hai capito che il PD si stà accordando con un certo signor Berlusconi?? quante altre giustificazioni vuoi trovare prima di arrenderti all'evidenza? I fatti contano....ed i fatti sono che M5* sono gli unici che hanno rifiutato i soldi dei rimborsi elettorali e si sono decurtati gli stipendi!! trovami un solo politico PD che si è tagliato il suo stipendio. Non dirmi di Grasso e Boldrini perchè ti rispondo subito. Si sono decurtati del 30% non lo stipendio, ma bensì l'indennità aggiuntiva di presidenza. Significa...che quando smetterà di fare il presidente quell'indennità non la prenderà piu'. Dunque la decurtazione sarà temporanea...mi spiego? lo stipendio col cavolo che lo toccano, perchè la decurtazione sarebbe permanente mia cara...!! Ti chiedo solo di rifletterci e di tenere presente solo i fatti e non le parole.
    • lora bedosti Utente certificato 4 anni fa
      Rispondo ad Angelo-TORONTO Il 25 aprile caro angelo è il giorno della liberazione di un popolo che ha sofferto la dittatura per 20 anni conoscendo torture omidici botte olio di ricino ecc. Mio padre partigiano ha assistito all'assassinio da parte dei Nazisti dei suoi compagni senza poter fare nulla perchè aveva con sè due ragazzini di 15 anni e non voleva metterli in pericolo perciò per rispetto di tutti i morti che hanno lottato per noi è nostro dovere ricordarlo sempre! Forse tu saresti stato dall'altra parte, quella sbagliata, ma per me sarà sempre un giorno da ricordare. Per quanto riguarda la schiavitù finanziaria che ti piaccia o no non ce ne potremo mai liberare perchè tutto ruota intorno alla finanza. Anche Grillo mi pare che si serve della finanza visto le chiacchiere che sono emerse lui non si libera delle sue ricchezze per la società! Quanto guadagna con questo blog nessuno lo sa alla faccia della trasparenza solo dove pare a lui vuole la trasparenza vero?
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      ""Se poi gli altri faranno qualcosa di buono agli occhi dei cittadini non sarà merito vostro!"" Non ti preoccupare Lora tutto ciò che dici con il condizionale non avverrà mai perchè questa gente sono 50anni che vivono spendendo e spandendo i soldi degli altri quindi non conoscono come si procurano loro mettono una tassa e voilà è fatta! In questi politici c'è gente che è nata e vissuta con il debito di migliaia di miliardi di euro e credono che sia fisiologico quindi non lavoreranno mai per toglierlo perchè è come convincere un bambino a cambiare genitori. Mi dispiace ma le tue illusioni non dureranno neanche 2 anni e non dovremo aspettare molto per reccogliere il frutto del loro operato. Per ciò che riguarda il FVG non è un grosso problema con una regione che ha votato al 50% degli aventi diritto, di mentalità tedesca e che ha avuto una leader della minoranza austriaca che ha detto che Grillo è come Hitler il 13% mi sembra un'ottima prestazione e comunque ora il focus è l'Italia non una regione a statuto speciale!!!!!!
    • angelo . Utente certificato 4 anni fa
      Cara Lora, se la coerenza di Grillo ti da tanto fastidio, io credo che i tuoi valori devono essere diversi di tutti quelli che hanno votato Grillo consapevoli ed in buona fede, e quindi non capisco perche` sprechi il tuo tempo scrivendo queste negativita` su questo blog. Tu devi stare con quelli che codividono i tuoi valori. Io personalmente penso che il 25 Aprile e`una data che marca la fine di un periodo nero per L'italia e l'inizio di una illusione di liberta` ma che invece era l'inizio della vera schiavitu` finanziaria inflitta a noi senza pieta` dagli Usurai Internazionali. Prova ad investigare sulla Sovranita` Nazionale e Finanziaria che abbiamo Cose` il debito pubblico? Cos'e` il Signoraggio Bancario? Conoscendo queste cose non parleresti cosi`. Prima c'era la guerra che uccideva, oggi non serve la gente si suicida da sola dalla disperazione. Voglio solo aggiungere che questo non la creato Grillo ma i banditi con cui tu vorresti fare parte.
  • leo d. Utente certificato 4 anni fa
    Se non si vota subito la faranno franca anche questa volta,bisogna organizzare proteste pacifiche in tutte le città d'italia.Il tempo di durata di questo governo è fondamentale,se si vota subito non gli daremo il tempo di curare le loro ferite,ma di lacerare sempre più le nostre nell'evenualità di governo duraturo,perchè basato sull'inganno dei propri elettori.Spero che il M5S si organizzi in merito alle manifestazioni di piazza in tutta ITALIA.
  • Anónimo roberto l'apolitico 4 anni fa
    Cari amici della rete "grillina ", non cercate mai la coerenza nei partiti politici : non esiste nel loro vocabolario ! Inciuci su inciuci invece si trova ed è a pag. 1 Pur di restare in sella, anche perchè nella vita molti di loro non sarebbero in grado di fare nulla e sarebbero alla ricerca di lavoro come molti tra noi, escogitano sempre delle vie di uscità al limite di tutto! Sono certi che mettere in piedi un Governo allargato risolverà almeno una prima parte dei problemi della gente, senza aver ancora compreso a fondo che il primo problema per l'Italia sono proprio una buona parte di costoro! Non mi auguro certamente che avvengano fatti non belli, ma tira la corda oggi, tirala domani sono più che convinto che prima o poi, più prima che poi, si rompa del tutto ed allora saranno ..... amari! Dovremmo farglielo capire prima o poi
  • Bob G. Utente certificato 4 anni fa
    ieri ho visto il compagno Fassina da Santoro.. a parte un paio di slogan ammuffiti non è riuscito a rispondere a Travaglio se non con imbarazzatissime smorfie facciali e balbettii... Ridicolo!! Patetico!! Grottesco!! Sembrava quando il commissario interroga "il Palo della banda dei rapinatori" che lui non sa nulla e non può dire nulla ma le espressioni della sua faccia lo tradiscono e non riesce a sostene lo sguardo con chi gli fa le domande......Ribadisco: questi uomini di "sinistra" o sono completamente stupidi o sono collusi... O FORSE ENTRAMBE LE COSE!!!
  • luca noborders Utente certificato 4 anni fa
    Il 25 Aprile è morto, in Germania non ce l'hanno!
  • luca noborders Utente certificato 4 anni fa
    Mio padre è stato un partigiano e non piange ma è incazzato sicuramente per tutte le cose sacrosante scritte nel post, ma è anche incazzato per la finta democrazia di questo blog, dove tutti commentiamo e 1 o 2 decidono, per la mancata trasparenza sui guadagni che derivano dai nostri click e i nostri commenti. E' incazzato verso chi pensa di rappresentare i cittadini e sale sul tetto di una macchina e urla tutti a casa e ..... potrei continuare all'infinito.
    • Carlo . Utente certificato 4 anni fa
      anche mio padre (+) era partigiano (da sopra Gargnano mandava informazioni agli Alleati sui trasporti ferroviari della wehrmacht lungo la linea BRENNERO -VERONA SE POTESSE CREDO PIANGEREBBE
    • eugenio roncaia Utente certificato 4 anni fa
      tipico commento da figlio di partigiano... se il blog non ti garba stanne fuori e guardati il grande fratello o la de filippi
    • Fabio P. Utente certificato 4 anni fa
      Ben detto Fabio...non ti preoccupare, che ce li manderemo a casa sti zozzoni. L'unica cosa che mi preoccupa Fabio è che abbiamo ancora sta gente in giro dopo tutto quello che ci stanno facendo. Bah!!! non ci posso credere!!
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Invece di continuare a pensare di come guadagnano i soldi gli altri pensa a come li guadagni tu e se ritieni che che Grillo faccia qualcosa di illegale denuncialo altrimenti mutismo e rassegnazione oppure fai come lui e guadagnerai i stessi soldi. Che ti ha messo la pistola alla tempia per scrivere sul blog??? No!! E allora di al tuo parente che di comunisti invidiosi già ne abbiamo abbastanza che hanno contribuito a distruggere l'Italia non ci serve pure lui!!!
  • dario d. Utente certificato 4 anni fa
    NO. il 25 aprile non è morto e le celebrazioni vanno mantenute. per ricordare cosa è stata la LIBERAZIONE dai facsisti vecchi e nuovi. un giorno riusciremo a cacciarli cominciando dalla scuola per preparare i nuovi partigiani. W il 25 aprile a vadano a quel paese tutti gli stronzi che hanno potuto continuare a parlare a vanvera grazie ai partigiani.
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      I partigiani non hanno dato nulla hanno solo preso quello che altri (AMERICANI) ci hanno dato i loro morti, i soldi e la libertà, mentre loro si sono messi con i piedi sotto il tavolino e si sono cominciati a spartire pensioni da favola con la scusa che sono stati eroi della liberazione. Ma vergognatevi!!!!!! Andate a guardare i filmati dell'epoca gente che scendeva in piazza col moschetto arrugginito in giacca e cravatta con gli americani alla periferia della città!!! Vergogna!!!!
  • Ornella Raanaas 4 anni fa
    Sono d'accordo con Rodotá, bisognerá ammorbidire I Toni e il linguaggio o si rischia Di essere fraintesi. Asserire che "il 25 aprile è morto" senza fare almeno una premessa calma e matura appare come un intervento che "annulla" la lotta e lo sforzo dei partigiani che ci hanno comunque salvato dal fascismo. Nessuno dei cittadini parlamentari 5* ha fatto un riconoscimento inequivocabile verso I partigiani, questo attegiamento è stolto e offende, esiste una percezione pubblica e prima Di fare queste affermazioni bisogna prestare la dovuta attenzione. Ho votato 5* e lo rivoterò ma è importante mostrare una sincera sensibilitá ed un atteggiamento calmo e maturo o si rischia di creare nell'animo degli elettori un conflitto che li allontanerá anche da questo movimento. L'intervento di Rodotá è un invito alla riflessione, ascoltiamolo.
  • Francesco Bacigalupo Utente certificato 4 anni fa
    A tutti i detrattori dei valori della resistenza che sostengono che gli Italiani erano tutti fascisti fino a pochi mesi prima della liberazione, vorrei far notare che le loro parole assomigliano tanto a quelle di chi sostiene che la mafia è causata dall'omertà dei siciliani. Nessuno può sapere quanti fossero i veri fascisti perchè... c'era il fascismo. E il fascismo era diventato lo Stato e aveva il potere di cancellarti in un istante. Questo è esattamente il fulcro delle ragioni di chi non scarica le responsabilità sull'anello debole di una sedicente società, ma accetta la responsabilità che deriva dall'uso del potere. Diciamo di stimare l'operato di persone come Paolo Borsellino e Giovanni Falcone, ma ci dimentichiamo i fondamentali. Facciamo sempre gli stessi errori.
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Caro Francesco mi spiace che tu neghi la realtà ma non è un caso che la mafia è nata e ha proliferato in Sicilia, Calabria e Campania proprio perchè dell'omertà e dell'ignoranza si è alimentata e lì ha trovato il suo humus come le storielle del fascismo nel dopoguerra con una popolazione che era riconducibile ad una cultura medievale con l'analfabetismo a livelli inauditi, col cavolo si è avvinghiata alle altre regioni....anche ora che è uscita dai suoi confini perchè lo stato ha chiuso...parzialmente...i rubinetti si trova a operare nell'alta finanza e non fin dal popolino come è sempre avvenuto nel sud. Una donna o è incinta o non è incinta non può essere mezza incinta!! Solo in Italia si riesce a dire tutto ed il contrario di tutto senza dire nulla ovverosia dare 25anni ad Andreotti per mafia e poi togliergli tutto per un vizio di forma. Questo permette anche a te di dire cose assurde ma la verità è un'altra cosa: è la storia, sono i fatti....e tutte le opinioni personali tue e di migliaia di persone come te può farli cambiare!
  • marina s. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei porre una domanda a Grillo: come pensi di risolvere il "caso Italia", facendo meno vittime possibili tra gli italiani?
    • Fabio P. Utente certificato 4 anni fa
      Rispondo a Marina per il signor Dario e f. non li prendo neanche in considerazione, visto che fanno battute del c...o quando qui la barca affonda ed è una cosa seria c'è poco da ridere. Il caso Italia si risolve mandando semplicemente a casa i disonesti che sono stati al governo per 30 anni e che ci hanno portato a questa situazione, e poi sostituirla con un pò di onestà e freschezza con giovani che hanno voglia di fare per il bene del cittadino. Sono stato eloquentemente chiaro Marina? Contano i fatti...ed i fatti sono che il M5* è l'unico che ha rinunciato ai soldi del Rimborso elettorale e sono gli unici che si sono decurtati gli stipendi. Mi pare che sia abbastanza non credi? oppure si devono mettere a 90° per convincerti??
  • Donato Nicoletti 4 anni fa
    BRAVI GLI HACKER DEL PC ! MA COME MAI NON HANNO HACKERATO IL PD CON I LORO BRAVI DALEMA FASSINO VELTRONI BINDI LATORRE FRANCESCHINI BERSANI ECC.ECC. I 9 MILIONI DI EURO PER MANTENERE LE POLTRONE INTERNE E INTRALLAZZATI IL FINANZIAMENTO PUBLICO IRRINUNCIABILE I VOSTRI CARI AMICI DEL BUNGA BUNGA ECC. ECC. BRAVI VEDO AMATE MOLTO LA CHIAREZZA L'EQUTA' E L'ONESTA' . BRAVI COMUSTI HACKER E FASCISTI. IL MIO PARERE?...SIETE COMUNISTI,DISONESTI E PAGLIACCI DEGNI DI STARE NEL BUNGA BUNGA. CHE GRANDI POLITICI CHE SIETE. !!!! FATE SOLO PENA !!!
    • Fabio P. Utente certificato 4 anni fa
      Vista la situazione in cui ci troviamo, io farei a meno di fare battute demenziali.Intelligentone...ti è mai venuto in mente che forse è incazzato perchè potrebbe trovarsi in difficoltà serie? Se ti piace sparare stronzate, devi andare su Facebook non su questo blog, ti consiglio di usare il cervello quando scrivi.
    • Per f. Utente certificato 4 anni fa
      Ti potrei consigliare di sostituire la candeggina con un buon caffe alla mattina .... Vedrai che andrà meglio. Auguri
    • dario d. Utente certificato 4 anni fa
      ma, perchè ti rode così tanto?
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    DEDICATO A SAVIANO 1983 (LUCIO DALLA) ...ehi nel '43 la gente partiva, partiva e moriva e non sapeva il perché ma dopo due anni tutti quanti perfino i fascisti aspettavano gli americani come a Riccione aspettano i turisti e proprio te quella notte in piazza sulle spalle di tuo padre sembravi un re finiti i bombardamenti tutti a farsi i complimenti erano tristi solo i morti e si mangiavano le mai non perché erano morti ma perché non si svegliavano domani ti ricordi quella bruna come era triste perché sapeva di non vedere i razzi sulla luna luna i razzi sulla luna sono un fatto normale se ne vedono tanti piantati in fila che sembrano alberi di natale poi spostando il cannocchiale puoi dare un nome alle stelle puoi giocare con tutto o con niente puoi giocarti anche la pelle ma qualcosa ci manca e quel qualcosa ci stanca ci stanca avere tutte queste cose che ci mancano se non le abbiamo più incontri la gente e si annoia è una congiura poi li vedi come vivono in fretta forse la noia è soltanto paura una paura che offende che ogni mattina ci prende la paura di essere ciccia da contare e che la vita la tua vita non cambi più che anno è che giorno è lunedì martedì ma che vita è dal cielo cade un giornale nessuna novità tutto sembra normale chi può dire quanto durerà gira ancora la terra ? chissà si fermerà... da che parte per la guerra scusi ? giri un poco più in là... beh ci vediamo domani faccio due salti nel vento se mi sento domani torno qua, perché ehi '83 sei lì come uno specchio ci fai sentire diversi nessuno sa perché né meglio né peggio ma tutti quanti, perfino i più tristi aspettiamo di svegliarci insieme, di guardarci di toccarci e di guardarci come non ci fossimo mai visti e proprio te questa notte in piazza sulle spalle di nessuno sarai un re niente bombardamenti
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    Uno grande intervento quello di Grillo: ha il coraggio di dire quello è sotto gli occhi di tutti, mentre l’informazione di regime vorrebbe farci credere che il re è vestito. Il 25 aprile e la Resistenza sono morti da un pezzo, sfigurati e violentati, da una classe politica in gran parte corrotta, mafiosa, stragista e piduista, che ha usato questa ricorrenza come copertura per i propri traffici loschi, trasformandola in una cerimonia stanca, vuota, patetica, privandola della sua valenza rivoluzionaria e trasformatrice. Oggi sono loro la nuova orda nazi-fascista. La Boldrini, che non mi onoro affatto di avere come concittadina, già dal primo giorno aveva dimostrato di essere la passacarte del regime, ma ieri, con l’ennesimo attacco frontale a Grillo e al M5S, dimostra la sua appartenenza alla casta e a quella pseudo sinistra snob, aristocratica e conservatrice che sul 25 aprile ci campa come una sanguisuga.
  • ezio g. Utente certificato 4 anni fa
    A proposito di 25 aprile... copio ed incollo mail che ho appena inviato alla redazione di Servizio Pubblico: ------------------------------- Caro Michele, ti seguo da SEMPRE, anche se non posso non notare che oggi hai perso gran parte dello smalto che avevi ieri. D' altronde ho la tua età e posso constatare sulla mia pelle che è legge di natura che con gli anni si calmino i bollenti spiriti e cresca la riflessività. CIO' PREMESSO lascia che ti dica una cosa: I partigiani di ieri non hanno fatto quello che fai te, cioè passare la vita ad intervistare i potenti di turno (guadagnando milioni)... i partigiani di ieri ai potenti di turno gli hanno sparato addosso. In democrazia, e sono d' accordo, le armi da fuoco non si usano più: le armi di oggi si chiamano "voto" e "parola". Il voto, a causa di leggi elettorali che sono la vergogna del mondo intero (d' altronde da porci non ci si può aspettare che porcate) è diventata un arma spuntata. RIMANE LA PAROLA: i veri partigiani di oggi sono pertanto coloro che, quando i politici gli vengono a "tiro di voce" gli ricordano quello che sono: "Ladri, venduti, corrotti e figli di grandissime puttane". CIO' RIPREMESSO la "ragazza su trespolo" AVEVA PERFETTAMENTE RAGIONE, e tu nel trattarla come la hai trattata hai fatto la più grande FIGURA DI MERDA della tua carriera di conduttore televisivo. I partigiani di ieri si sono battuti perché tutti potessero dire la loro, non perché pochi rubassero tutto quello che c' era da rubare e gli altri stessero "democraticamente" a 90 gradi. Michele, se è arteriosclerosi incipiente curati, che oggi ci sono ottime medicine. Altrimenti qui si rischia di perdere una delle poche trasmissioni decenti del panorama televisivo nazionale...
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      In grandi linee la lettera ci può stare ma l'intervento condiviso con la ragazza ed il ragazzo idiota che parlavano come i sessantottini, di cui poi ricordiamo alla fine quel linguaggio dove ha portato, non lo condivido! E' vero che gente come Fassina, che aborro, non ha mai lavorato ma neanche la ragazza può parlare di esperienze lavorative e fare la paternale agli altri senza che tu hai costruito nulla ma urli solo. Prima fai qualcosa e poi ti puoi permettere di criticare gli altri. Chiedere solo i tuoi diritti senza che contribuisci alla costruzione del sistema perchè lo stato possa darli è solo demagogia e parsssitismo. Prima mettiti in gioco e raccontaci cosa hai fatto tu per l'Italia e poi puoi criticare cosa l'Italia ha fatto per te
    • Per f. Utente certificato 4 anni fa
      Ragazzi forse non vi e' chiaro ma il sig sant argento fa parte degli inciuciati ... Ma vi sembra che quando aveva davanti l unto del signore abbia o meglio abbiamo fatto figure da pirla...... Perche' sono stupidi? No perche' sono servi.....
    • Anónimo roberto l'apolitico 4 anni fa
      Caro Ezio, mi associo a te ed atutto quello che hai scritto! Sono rimasto anch'io molto deluso dall'atteggiamento tenuto da Santoro nella circostanza che citi, ma immagimo che per compare bene si deve spesso scendere a compromessi : con gli altri ma anche con se' stessi !
  • giglio 4 anni fa
    BEPPE, SE NON ORA QUANDO? Beppe, ho votato M5S e fatto votare dicendo: SE NON ORA, QUANDO? Adesso siamo là e solo da dentro il sistema si può scardinare, quindi entriamo e una alla volta proviamo a far passare le nostre proposte. Al primo tentativo di volerci illudere ce ne andiamo. BEPPE, SE NON ORA QUANDO?
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    Rispondo qui al mio commento precedente,col telefonino non mi è possibile.....ma scusa marina,caliamoci nella situazione...il pd ha l'occasione fantastica,irripetibile,servita su un vassoio di sconfiggere il nemico di sempre e cosa fa?non lo fa?quali sono le motivazioni,il m5s ha rifiutato la fiducia, e quindi?non provi a conquistarla?dai non regge,non capisco come si possa negare l'evidenza.....
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Il punto è che nessuna forza politica aveva i numeri per governare, ma il centro-sinistra ha avuto più voti degli altri. Per questo motivo Napolitano aveva affidato il compito della formazione di un Governo a Bersani in quanto eletto con le primarie come futuro premier in caso di vittoria del centro sinistra. Essendo le tre forze politiche ( Movimento, centro sinistra, centro destra) più o meno equivalenti, un Governo poteva nascere solo con l'alleanza di due delle suddette forze. Ora, essendo il centro sinistra avversario storico del Berlusconismo, l'unico interlocutore poteva essere il Movimento. Ma questo ha scelto per il rifiuto. Lo stato di stallo è apparso immediatamente evidente ed i premier ( escluso Grillo) hanno chiesto la soluzione a Napolitano che era ancora in carica e, almeno agli occhi del Paese, super partes. Ovviamente, in cambio della sua "soluzione" , Napolitano ha chiesto un Governo, uno qualsiasi purchè ci sia. Se di tre forze una non risponde, da chi bisogna andare? E' evidente che bisogna chiedere alla terza, ovvero il PDL. Questa, secondo me, è stata la consecutio temporis, poi fai tu.
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    CAMBIA LA FORMA, MA NON LA SOSTANZA. Questa mattina ero al BAR e parlando con le due bariste, di una certa età, ho capito una cosa.... GILLO è "dannoso" per parlare ad una parte d'italiani, che non usa internet, che ascolta l'informazione distorta televisiva, che appartiene ad una cultura medio bassa, che ha un'età avanzata, che va a messa,che non dice le parolacce, che il piatto di pasta se lo può ancora permettere. NON COMPRENDONO IL LINGUAGGIO DI GRILLO, anzi non lo sopportano, lo "respingono" Prima di raggiungere il punto di non ritorno. Prima di dire a queste persone, "ve l'avevamo detto!!!". Che ha me frega meno di un cazzo perchè il mio scopo non è questo. Prima, io propongo a GRILLO di contattare un giornalista televisivo neutrale, come potrebbe essere ENRICO MENTANA,( o altri da GRILLO considerati neutrali), per avere uno spazio televisivo periodico per parlare dei nostri PROGRAMMI, con una FORMA LINGUSTICA diversa da GRILLO stesso. Mantenendo,logicamente, i contenuti Senza ospiti, senza show, senza interventi esterni, senza caciara. A domanda si risponde. Eliminiamo così la "terra fra le nostre lingue" altrimenti Rischiamo "sangue sotto il sole" De Gregori ci vede lungo. Meditate. PS: A molti,parrà paradossale. Ma da parte mia, se non lo avete già fatto, cacciate MASTRANGELI. Grazie
  • GIOVANNI D. Utente certificato 4 anni fa
    Condivido tutto ciò che c'è scritto su questo post tranne... Tranne l'affermazione che il 25 aprile è morto. La Resistenza, la lotta per la Liberazione e per le libertà, non sono morte. Nonostante il nostro Bel Paese verta in condizioni disastrose, non possiamo considerare come cancellate queste vicende storiche. Sul mio sito-blog ho espresso la mia opinione tramite un post. Per chi fosse interessato, il link è il seguente: http://futuroverde.p.ht/2013/04/il-25-aprile-e-vivo/
  • Ernesto Gastaldi 4 anni fa
    Grillo ha detto che in autuno l'Italia fallisce. I casi sono tre: Grillo crede in quel che dice e pensa che anche il M5S non possa farci nula e quindi conviene star fuori, allora è un VIGLIACCO: Grillo crede in quel che dice, potrebbe salvare l'Italia ma non lo fa per convenienza personale elettorale e allora è un BASTARDO. Grillo sa di dire una balla e allora è un BUGIARDO. Vedete altre alternative?
    • italo pulin Utente certificato 4 anni fa
      oppure semplice legge i giornali inglesi ,si informa, non crede alla tv di regime, e che i ristoranti ei voli siano full. non so se fallira' allora, certo che prima o poi la gente smettera' di aver pazienza. grandi i ragazzi dei carabinieri.grande beppe
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Tutto molto più semplice: semplicemente legge i numeri e conoscendo la matematica, ovverosia a scuola gli hanno insegnato che 2+2= 4 ritiene che i nostri conti non riescono a sostenersi. Purtroppo Grillo ha fatto le elementari ma i nostri politici da 50anni non hanno fatto neanche quelle.........o no?!?!
    • Per f. Utente certificato 4 anni fa
      Mi spiace leggere commenti come quello di Ernesto .... E' giusta la libertà di opinione ma gli insulti non ci devono essere. Vedi Ernesto x usare il tuo linguaggio dovrei dirti: razza di cafone fallito vai a farti fottere......
    • paolo cordoni Utente certificato 4 anni fa
      Caro Ernesto, credi veramente che grillo possa con una manciata di parlamentari risolvere i problemi gravissimi dell'Italia? Dici che è un bastardo perché non risana la situazione e quindi presupponi abbia secondi fini? Mi piacerebbe tanto sapere cosa stai facendo tu x per aiutare il nostro paese, cioè ti ricordo tutti noi, esistono delle regole, quando un'azienda ha superato i limite di indebitamento oltre il punto di non ritorno il giudice non può far altro che metterla in liquidazione. Se noi daremo le forze a Grillo x combattere il marcio dei partiti lobbisti forse nei prossimi decenni raccoglieremo dei risultati.
    • Anacleto M. 4 anni fa
      La seconda ipotesi....ma non è affatto un bastardo. Si deve demolire questo sistema perchè tanto siamo già destinati al fallimento anche se si fosse partecipato al governo. Non AVEVAMO e non abbiamo più nulla da perdere.
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Ma no, Ernesto, dai , Grillo è "un profeta". Poveri noi!
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Si che te odi Grillo e questo odio ti ACCECA a tal punto che non interpreti la realta'.. Applicami la stessa logica al Pd ..Bersani...Renzi...Letta...Nonno Nanni.. Dai cazzo se questo è cio'riesci a fare fallo di tutti e tiriamo le somme..
  • Davide D. Utente certificato 4 anni fa
    Capisco il mal celato imbarazzo di ieri mostrato dai nostri deputati 5 stelle davanti a Letta... Era quello naturale di brave persone costrette ad ascoltare le interminabili vuote parole sconfinanti in sconce "avances" declinate, al pari una vecchia prostituta (con tutto il rispetto dovuto alla categoria delle prostitute), da Letta... per conto di Berlusconi. Potevamo dichiararlo ineleggibile ponendo fine a 20 anni di regno... ma siete solo dei venduti!
  • ROSSANA I. Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei interpretare l'espressione di Napolitano in questa foto: Eh no adesso basta!!! mi avete incastrato per altri 7 anni dovete fare almeno qualcosa che vi chiedo!!!
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      SILVIO: ma aggiustando qualcosina si potrebbe continuare come prima !??! GIORGIO: che ti devo dire!! Mah...ci stiamo provando!
  • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
    Non esiste nessun 25 Aprile in nessuna nazione d'Europa perchè gli ALLEATI hanno liberato l'Europa dal nazifascismo e non la resistenza!!! Solo in Italia si tiene viva questa ricorrenza per giustificare la nascita di una costituzione oscena fatta da 4 contadini scesi dalle montagne per spartirsi la torta quando gli Americani erano arrivati a Milano!! Il 25 Aprile insieme all'8 Settembre sono il simbolo della vigliaccheria italiana esaltata dai pseudo-vincitori che il giorno prima erano tutti fascisti. La resistenza, a paragonabile ai Brigatisti Rossi degli anni 70 con il riferimento storico dell'epoca, è stata inesistente per 4anni e mezzo su 5 ma quando ha sentito odore di potere si è improvvisamente materializzata per creare quell'obbrobrio di costituzione che dice tutto e niente e che alla prima prova pratica di crisi si è frantumata come meve al sole. E' vergognoso che ancora oggi a 60anni di distanza ancora si celebri una simile amenità che ha portato la nostra nazione sul lastrico per il permanente statalismo comunista latente in ogni presidio governativo e la continua perseveranza nella persuasione della popolazione che questa entità metafisica chiamata "LO STATO" debba provvedere a dare sussidi, case, sanità, scuole, Università, lavor garantito, stipendi alti, poche ore di lavoro, senza comunicarci, però, come si provvede a sostenere tutto ciò!!!!!!!!!!!!!! Speriamo che questa pantomima finisca presto............anzi stà finendo obbligatoriamente perchè alla matematica non si mente!!!!!!!!!!!!!!!
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Caro Stefano, Marzabotto e Montefiorino sono alcune delle tremende repressioni degli assassini SS e se noi ne abbiamo avute 4/5 in Russia non si contano, ma questo non c'entra nulla con la resistenza e i meriti della liberazione dell'Italia da parte dei partigiani. In modo specifico le 2 operazioni di Montefiorino e Marzabotto furono applicate per reprimere la nascita della Repubblica di Montefiorino, ovviamente illegale per quel tempo. Paradossalmente, proprio perchè 2 operazioni ridicole dei partigiani ( una bomba a mano in un camion di tedeschi ed un'agguato a Modena di una pattuglia) hanno creato una reazione del genere dei nazisti, i cosidetti partigiani non hanno più mosso un dito fino a quando gli americani non hanno sfondato la linea Gotica. Caro il mio italiano quando ti metti a fare il partigiano contro un'esercito di assassini come i nazisti devi mettere in preventivo cosa sei disposto a perdere per raggiungere l'obiettivo perchè quelli non ti regalano niente e da classici italiani vigliacchi ci siamo messi la coda in mezzo alle gambe e siamo riusciti dalle tane quando gli americani erano arrivati a Milano. Saper leggere la storia non ti fà diventare nè filopartigiano nè filofascista è semplicemente la storia!!!! Chi nega tutto ciò è in malafede o persegue altri scopi e purtroppo questo è accaduto in Italia dal 1948 in poi!!!!!
    • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
      Confuso lo sei di sicuro...non ho ben capito se tu sia anche filofascista...
    • stefano stefanelli 4 anni fa
      L'ignoranza non ti rende giustizia caro amico, quindi ti invito a venire qui a Montesole di Marzabotto a Parlare con quelli che C'erano cosi sentirai dalle loro voci storie vere e non chiacchere da Bar 16 mesi di Fronte miglia di Morti forse è per quello che a noi i totalitaristi come Grillo non dicono nulla arrivano con 70 anni di ritardo. S.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    Bastian contrario Carissimi amici bastian contrari MOVIMENTO CINQUESTELLE si sta dando da fare con amore e passione, per consegnare in futuro anche a voi una la vita con zero bile e tanta tanta allegria. Hasta Il Movimento Siempre. W BEPPE GRILLO LOVE IN THE WORLD
  • giovanni ornati 4 anni fa
    Sicuramente non sei un fascista, ma altrettanto sicuramente non conosci la storia, perché ? primo non te ne frega un caz.... secondo sei un qualunquista, e come tale non hai cultura e sei portato a mettere tutto nel sacco, le vittime e i carnefici per te sono la stessa cosa, e la conseguenza del tuo antico menefreghismo, sei stato educato così, come molti naturalmente, ricordati che la resistenza non e mai morta, anche se e un esplicito desiderio, quando ne parli sciacquati la bocca e ricorda che il cadavere sei tu, anche perché non sei mai umanamente nato, sei vuoto, privo di valori storici, serve a poco cercare di crearti una personalità sociale e politica, sei vecchio per queste cose, tuttalpiù puoi solo incantare chi poco ti conosce, una cosa devo ammetterla, sei una macchina da soldi, alla faccia della cattiva politica. ciao caro e.... bella ciao a da venir il baffone! saranno caz... tua.
  • emanuela b. Utente certificato 4 anni fa
    Allora vediamo di fare un pò di chiarezza:il PD e il PDL stanno facendo un governo insieme,il PD a parole chiedeva l'alleanza del M5S ma nei fatti ha proposto marini in accordo col pdl e ha bocciato rodotà candidato del M5s........qualcosa da dire,qualche obiezione?è inutile girarci intorno,è andata proprio cos,piddini fatevene una ragione!!!
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Danila, ho capito che avete a che fare con un "vate" , ma non posso credere che uno navigato come Bersani si sputtanava chiedendo la fiducia al Movimento perchè tramite il suo già previsto rifiuto, poteva dare il via ad un'alleanza con il PDL. Sinceramente mi sembra un po' rocambolesco. Comunque mi ripeto: perchè pretendere un SI a Rodotà quando si è dato un NO inequivocabile e totale basato sulla mancanza di fiducia. Se non ti fidi di qualcuno non concedi, ma neanche chiedi.
    • stefano stefanelli 4 anni fa
      Gentile signora, la invito a riguardarsi lo streaming delle consultazioni postvoto Bersani aveva aperto un portone grosso come Porta Saragozza ma il M5S uscendo lo ha Chiuso definitivamente, con tanti saluti alle riforme cercate e a 40 Miliardi che le nostre tasche Si sobbarcheranno per l'ennesima volta. Complimenti a tutti! S.
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Anche il Movimento ha un proprio lutto da elaborare: la perdita di tutte quelle persone di sinistra che l'hanno votato perchè deluse dal PD e speranzose nel cambiamento e che ora, deluse dal Movimento, probabilmente si riverseranno altrove. A ognuno il suo: nessuno ha la verità in mano e nessuno ne uscirà indenne, soprattutto chi in Parlamento non ci sta.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      mi ripeto anche io bersani sapeva benissimo che a lui avremmo detto no,se c'era vera intenzione di dialogo poteva favorire altri nomi o altre strade e soprattutto qualcosa di più consistente dei suoi 8 punti e non dirmi lui è quello che aveva vinto per sua stessa ammissione è arrivato primo ma non ha vinto
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Continuo a ripetermi: il NO del Movimento a Bersani è avvenuto prima dell'elezione del Presidente della Repubblica ed è stato un NIET senza nessuna possibilità di apertura alla formazione di un Governo. Il discorso Marini/ Prodi/ Rodotà è stato successivo, il muro era già stato alzato con le parole di Crimi a Bersani: " noi non ci fidiamo". Se non ti fidi di qualcuno, non ti fidi mai, nè per dare nè per ricevere.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      il travaglio sarà lungo,elaborare un lutto non è cosa semplice
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2013/04/26/la-supplica-di-letta-caro-silvio-non-ci-sputtanare/ da leggere assolutamente, soprattutto i troll: noi già lo sapevamo, ma magari a qualcuno di voi apre gli occhi....
    • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
      sob... non avevo dubbi... manco se vi prendono a martellate le palle, vero?
    • Steve Pavo 4 anni fa
      Apre gli occhi? E' un'opinione. In ogni caso non ci trovo nessuna "rivelazione"... mah...
  • Syngman Rhee (il vastaso) Utente certificato 4 anni fa
    25 IV=L FIESTA DE LA SBURRR!XD
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    grazie beppe orgoglioso di appartenere alla grande comunita' del 5 stelle. noi, figli delle stelle, senza storia e senza eta', eroi di un sogno siamo rinati con te
    • stefano stefanelli 4 anni fa
      Appunto tu sogna; e aspetta equitalia che prima o poi arriva, il conto è salatissimo 40 Miliardi Complimenti a tutti. S.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      @alessandro chiunque sia non dovrebbe essere di tuo interesse
    • Alessandro G. Utente certificato 4 anni fa
      Chissà a chi dedicavi tanta stucchevole devozione prima di innamorarti di Beppe.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      mi vuoi far piangere????)))))
  • homofaber 4 anni fa
    Pur considerando il movimento partigiano l'unico esempio di coesione e dignità nazionali (a parte il bronzo nel tiro a piattello e il bucatino al dente), e al di là d'ogni visuale politica, temo che il 25 aprile non sia mai nato o quanto meno sia presto deceduto. Ci siamo 'liberati' solo apparentemente e mai sentitamente; anzi: tre minuti dopo aver riassaporato il cielo (e, sull'onda, generato la Costituzione, un miracolo) abbiamo subito appestato e incenerito tutto (dalle successive dispute, minuscole, per un inno e una bandiera più o meno accomunanti, a tante più fondamentali cose; e non lo dico io ma la storia non italianizzata). E siamo rimasti comunque a collare: sia per un dominus (solo cambiato) , sia purtroppo (e più rovinosamente) per il modus pensandi. Certo, con un padrone infinitamente diverso: che ci sorrideva e ci sorride, che ci dava la cioccolata e ora purtroppo le guerre; e pur sempre anni luce lontano dall'altro. Ma la liberazione del '45 - mossa appunto da sentimenti ed esigenze nobili quanto naturali (d'ogni sottomesso) - fu notevolmente 'agevolata' (decisa) dall'intervento delle truppe angloamericane, ormai a un paio di trincee (restava la linea gotica in Toscana e gli ultimi avamposti padani) dal pieno controllo dell'intera Penisola. Ci siamo liberati - o ci hanno liberati - quando la sorte del crucco cannibale era gia all'ultimo ossicino (quindi, anche quella del suo alleato italiano) e tutto il mappamondo dell'epoca (mi riviene in mente il palleggio geniale di Chaplin) subiva gli stessi cambiamenti e le stesse 'liberazioni' (quanto meno dalla guerra) sì nostre ma anche di tutto il pianeta. Ovviamente, ciò non scalfisce minimamente la straordinarieta di quell'unico brandello di Italia (vera) mai registrato, ma probabilmente rende l'idea del contesto che l'ha supportato e reso realizzabile. E dovrebbe farci comprendere a chi dobbiamo teoricamente qualcosa (da allora): e da cui - come da qualsivoglia altro- non siamo mai riusciti a 'liberarci
    • homofaber 4 anni fa
      Evidentemente non hai compreso. Può capitare
    • franco strametto 4 anni fa
      il 25 aprile non è morto, semmai lo fate morire voi. grillo è un fascista al pari di berlusconi STESSA PASTA|
  • Monica R. Utente certificato 4 anni fa
    Non ci serve un governo politico Ci serve un governo umano
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Difficile fare un Governo umano: mancano gli Uomini
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      monica grandissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      potendo ti darei cento voti!!!
  • Salvatore Tigani (sasotigani) Utente certificato 4 anni fa
    Ciao a tutti. Non scrivo quasi mai, e non sono nemmeno un tipo introverso, ho solo, sempre, poco da aggiungere. Oggi però sto male. Sto male da quando hanno rieletto Napolitano. Sto male da quando ho di nuovo dovuto spiegare, a mio padre, che rallegrarsi di un governo PD-PDL perché "finalmente un governo ce l'abbiamo e l'Italia non può andare a puttane" è una frase condizionata, frutto di schemi mentali logori e passivi, mutuati dalla tv e dalla stampa. Ma stavo già male quando ho provato a dirgli che votando PD non avrebbe fatto il mio bene. Quando mi ha risposto che non capisco niente di politica, ché lui c'ha 30 anni più di me, ché io che ne voglio sapere. Sono stanco da quando ho scoperto che 3 su 5, tra i miei amici, pensano che Grillo sia il nuovo duce e i grillini siano degli incompetenti perché "hai visto cosa hanno detto a Bersani? Hai visto cosa ha scritto Servegnini? Hai visto come Letta li ha messi all’angolo, eh! Hai letto l'analisi di Scalfari?". Sono stanco perché ho capito che ormai è una guerra tra generazioni. Tra me e mio padre. Tra chi ha delegato la propria identità a un partito, a una ideologia, a un giornale, a un presentatore televisivo e chi, come me, si è sempre sudato le proprie verità, le proprie convinzioni. Sono stanco e sono arrabbiato perché questa è ormai una guerra tra due mondi, e come in ogni guerra nessuna delle due parti è davvero colpevole, ma siamo tutti vittime: di un sistema, di pochi manipolatori che prima hanno accumulato risorse e poi le hanno usate per mantenerle e accrescerle. E non è nemmeno colpa loro.Perché questa, ho idea, è soprattutto una guerra tra saggezza e ignoranza. Tra persone inconsapevoli e persone che hanno cominciato a capire come funziona il mondo. Che partiti,associazioni, Stati sono estensioni dell'ego, entità egoiche senz'anima che hanno confuso l'obiettivo per cui sono nate con la propria sopravvivenza(Weber). E che solo l'ignoranza ce ne rende schiavi. Sono stanco e arrabbiato, ma andrò in guerra.
    • Steve Pavo 4 anni fa
      Beppe, certo che ne dici di cazzate... non toccare il 25 aprile! Mi fa schifo questo blog che vomita idee storte e strampalate, finalizzate ESCLUSIVAMENTE alla crescita del tuo potere... devo sforzarmi sempre di più per cercare di dare un contributo alla discussione in questo luogo che puzza di marcio. La brutta pagina di politica che il Pd si appresta a scrivere è colpa anche tua, soprattutto dei milioni di persone che ti vengono dietro COMUNQUE. Come si fa con Berlusconi. Il Pd avrebbe dovuto tenere bloccato il paese come tu volevi ed andare a nuove elezioni. Invece hanno avuto paura, perché non sono una classe dirigente abbastanza forte e sono troppo abituati al potere per capire nuovi paradigmi. Nonostante questo, non voterò mai il tuo partito di incazzati non più vedenti, non più senzienti, non più pensanti. M5s è una setta religiosa. Che tristezza.
  • Syngman Rhee (il vastaso) Utente certificato 4 anni fa
    Let's mix1Mescoliamoci a BOMBAZZA..AZZA.AZZA..AZAZEL!...La Sarti..Oh..Uh..Wop..Wop..Yeah..Ah-.Sì..Me la mescolo io..prima me la shakero un po' però,a ingroppXD..Woooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo...........Skizzz...!XOLA FONTANA DI TREVI!E MO'?Azz..What a mess..Col dentro di?
  • Kasap Aia, Cifre Utente certificato 4 anni fa
    Si scambiano parole per fatti, le parole con le cose. La nostra brava Lombardi ha tentato di introdurre FATTI: la firma per abolire il "rimborso" ai partiti. Ha ricevuto in cambio parole cui, probabilmente, non seguirà alcun fatto. Sono abituati così. Si muovono al riparo dal "principio di realtà", non c'è simbolico, solo un eterno delirio scambiato per realtà. Spacciatori di droga, la più perniciosa, che distorce l'informazione fino a rendere vano qualsiasi tentativo di presa sulla realtà: una "narrazione". A meno che non si tratti degli emolumenti loro e dei loro accoliti, allora si fanno silenziosi e furtivi, omertosi, in una forma di erotismo del "si fa ma non si dice". Nella camera del sesso, una camera oscura, un luogo per incontri clandestini e feticistici nel quale si "mescolano", si sciolgono in amplessi furtivi al riparo, anzitutto, delle loro coscienze, a loro insaputa. Generando mostriciattoli umbratili figli della loro omertà e del senso di colpa.
  • Paolo Roberto Dagnino Utente certificato 4 anni fa
    Beppe Severgnini ? E dovremmo preoccuparci di quel che dice questo signore ? Ma che se ne vada a fare in culo !
  • Diego Palmanova 4 anni fa
    TASSE? no,grazie. Perché dovrei pagarle? Un governo che ha ridotto l'Italia nella merda. Un governo che ha permesso,e continua a permettere sversamenti di veleni nei nostri mari,laghi,fiumi. Un governo che permette a aerei militari di INZOZZARE tutti i giorni i nostri cieli con sostanze MOLTO CANCEROGENE. Un governo che permette di far entrare tranquillamente alimenti con coloranti,additivi e ogm che fino a poco tempo fa erano assolutamente vietati. Un governo che permette alle multinazionali del farmaco di avvelenarci con i vaccini,le chemioterapie e i farmaci chimici. Un governo che incentiva il ritorno al carbone e al nucleare,penalizzando le energie alternative. Un governo con le piu' alte tesse del mondo. Un governo che ha fatto il 35% di disoccupati Un governo che ha permesso agli extracomunitari di togliere il lavoro a molti italiani,dando loro anche case,sussidi,buoni pasto,e i nostri connazionali dormono in auto e vanno a rovistare nei cassonetti dei rifuti. Un governo che si preoccupa, dei due miliardi mancanti di accise,invece di essere felice che il popolo fuma di meno!! Insomma... UN GOVERNO BURATTINO,schiavo di un governo ombra mondiale,che gia' da un bel pezzo fanno i cazzi che vogliono di noi. Ah proposito.... Preparatevi per la prossima farsa sul'influenza aviaria,e il microchip sottocutaneo,gia' LEGGE negli STATI UNITI.
  • Marco Borreani 4 anni fa
    L'eta di Letta come della Serracchiani non deve trarre in inganno sono vecchi esattamente come Bersani e forse di più di Napolitano non riguarda la passione politica che davvero rende giovani e desideranti ma degli schemi mentali attraverso cui si fanno passare le idee. Letta è un uomo di apparato la sua testa funziona come quella di un burocrate ha la fantasia di funzionario utilizza tutti gli strumenti messi a punto da quella classe politica per rinnovare il loro potere? Come può parlare così al movimeno 5 Stelle e non riconoscere la vera novità degli schemi politici da essi portati e limitarsi ad un invito da "untore" e poi come fa a fingere di non sapere che si sta alleando con un partito il PDL che ha al suo interno Berlusconi il quale non solo è un caimano ma è anche spietato e subdolo finge palesemente disponibilità e si sta preparando alle elezioni (vi immaginate Berlusconi a fare la lotta partigiana per liberarre l'italia senza un tornaconto , sicuramente sarebbe fuggito -o meglio andato- in Svizzera per dare un contributo all'italia sacrificandosi ancor di più avrebbe detto) , come è possibile fare un'alleanza in nome del popolo quando il popolo PD aveva espressamente indicato il no alla alleanza con il PDL? Adesso in nome di una crisi gravissima devono cedere..... incredibile e vergognoso altro che allearsi bisogna fare attenzione alla contaminazione ....tenersi alla larga intanto sono già mezzi putrefatti.
  • augusto t. Utente certificato 4 anni fa
    I grillini sono stati presi in parola: tutto trasparente, tutto nella rete. Anche troppo. Perché alcuni di loro sono letteralmente sotto ricatto. L’Espresso ha fatto sapere che una trentina di deputati e senatori ha subìto un attacco ai propri pc, con la sottrazione di alcune mail riservate. Anche con Beppe Grillo. La novità è che nel malloppo di dati rubati ci sono pure fotografie e video hard. Circolano tre immagini (che Libero ha visionato) con una donna senza veli e in atteggiamenti inequivocabili di autoerotismo. Somiglia molto a una deputata di cui non facciamo il nome per evitare complicità con i ricattatori. La stessa sorte sarebbe capitata a un suo collega omosessuale. A rubare i dati, dei pirati informatici che si definiscono «hacker del Pd». Hanno pure un logo, che affianca quello di Anonymous a quello dei democratici. Gli hacker chiedono a Grillo e a Gianroberto Casaleggio di chiarire quanto guadagnano con la politica. E minacciano: se non lo fanno, ogni giorno saranno messe in rete le mail dei parlamentari.
    • luigi di meo 4 anni fa
      se la ricorda la vicenda del presidente della regione Lazio Marrazzo?? dove non possono arrivare con il voto arrivano con il vuoto!!
    • Fab T. Utente certificato 4 anni fa
      E chi se ne frega? Non sarà per quelle foto che qualcuno non voterà più M5S o non rispetterà più i suoi parlamentari. I parlamentari M5S saranno "rispettati" o no in base a quello che faranno in futuro e a come saranno coerenti con quanto è stato scritto e letto e accettato liberamente da chi crede in questo movimento. Come ha detto qualcun altro a commento, usano mezzi da rotocalco e non funzionano. Così come non funzioneranno, nell'ordine: la diffamazione,l'insulto, le accuse di fascismo, le accuse di comunismo, le accuse di guadagnare dalla politica, le accuse di non essere democratici, etc, etc. Tutta questa roba non funziona perché chi è convinto è convinto e basta. Convinto dell'idea, non dei comportamenti. Ci vuole tanto a capirlo?
    • augusto t. Utente certificato 4 anni fa
      tranne la vita privata del Berusca....ahahahha contraddizione
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      se pensano di fermare un popolo con questi mezzucci da novella 2000,hanno fatto male i conti a me ciò che ognuno fa della sua vita privata non me ne può fregar di meno ma se uno ruba i soldi ai cittadini che pagano le tasse non hanno piu un lavoro e una dignità allora si che sono cazzi amari libero panorama l'espresso la repubblica il giornale tg 3 tg com24 rainews la gruber floris e tutti i burattini manovrati dai responsabili reali di questo sfracelo nazionale,lo sanno e pure bene ma quando avranno finito di giocare con la caccia allestreghe per favorire lo scempio quello vero,quello che conta ,magari sarà troppo tardi persino per loro oggi ancora il m5s canalizza la rabbia domani chissà....
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      poi dicono di noi che siamo fascisti!!! se fosse tutto vero,mette i brividi
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      la deputata è almeno carina?
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    Guido Mastrobuono 26 aprile 2013 at 09:43 # Mi rendo conto, ogni giorno di piú, della necessitá, nel nostro paese di uno (o piú) poli di formazione politica. É di pochi minuti fa la discussione con un cittadino che é caduto nella trappola del PD ed é ora convinto che il movimento abbia perso un’occasione di governare con Bersani. A me pare evidente che quella occasione non sia mai esistita ed ogni proposta del PD sia assimilabile ad un polpetta avvelenata o ad un abbraccio mortale. D’altro canto ció non é evidente a tutti i cittadini in quanto sono pochi quelli che hanno avuto una minima formazione politica. Attraverso questo sito noi stiamo cercando di proporre pagine da leggere (nella barra a destra) e le nostre discussioni hanno lo stesso scopo. Peró il movimento deve creare, o contribuire alla creazione, di uno strumento che metta in mano ai cittadini i mezzi per comprendere ció che succede. http://www.liberi-pensieri.info/2013/04/simone-weil-willer-bordon-e-il-manifesto-per-la-soppressione-dei-partiti/
  • Sergio Ghirardi 4 anni fa
    Ieri sera nel programma faro di France 2 (Des paroles et des actes) dedicato al Vendola francese Melenchon, è apparso un giovanottino italiano raccomandato da non so chi e presentato come un analista politico che ha identificato il Vendola macho Melenchon con Grillo, vomitando al contempo tutti i luoghi comuni sul populismo e sulle responsabilità di Grillo nella crisi italiana. Odioso e irresponsabile, ma il problema sussiste ed è grave per chi crede, come me, che l'ipotesi di una democrazia diretta necessiti di una dimensione continentale e internazionale : qui in Francia tutta la stampa cosiddetta "progressista", da Libération a Le Monde, falsifica sistematicamente da mesi la situazione italiana riproducendo la propaganda dei burocrati del PD. Il 22 maggio io sarò a MOntpellier per restituire in un incontro pubblico con gli amici du "Monde diplomatique" un po' di verità. Se qualcuno del M5s fosse disponibile e interessato a partecipare, contattatemi.
  • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
    E' PAZZESCO... PAZZESCO VEDERE CHE SEL ,FRATELLI D'ITALIA,LA LEGA FINGONO DI PASSARE ALL'OPPOSIZIONE ORA CHE I GIOCHI SONO FATTI COSI DA NON POTER CONSENTIRE CHE AL MOVIMENTO 5 STELLE VADANO LE COMMISIONI DI VIGILANZA RAI E COPASIR,DOPO AVER BLOCCATO PER UN MESE IL PARLAMENTO IN ATTESA DI CAPIRE COME SPARTIRSI AL MEGLIO CERTI ORGANI DI POTERE ANCORA UNA VOLTA A DISCAPITO DELLA GENTE COMUNE... CERTO SAREBBE PERICOLOSO PER I VECCHI POLITCI CHE UN GRUPPO DI CITTADINI METTANO FINE AD UNA RAI CHE FA I COMODI DEI PARTITI PAGATA CON SOLDI NOSTRI,OPPURE CHE AL COPASIR POSSANO ENTRARE PERSONE ONESTE CHE SICURAMENTE FAREBBERO SALIRE A GALLA IL MARCIO CHE DA ANNI GOVERNA LA NOSTRA POVERA ITALIA. CI STANNO PROVANDO IN TUTTI I MODI NON RIESCONO A CAPIRE CHE OGNI GIORNO CHE PASSA CON LORO E I LORO GIOCHETTI,DIVENTA UN GIORNO CON MILLE CITTADINI IN PIù DALL'ALTRA PARTE DELLA BARRICATA CHE ASPETTANO SOLO DI OLTREPASSARE LA TRINCEA PER ANDARE A RICONQUISTARE IL TERRITORIO DEPREDATO INGIUSTAMENTE DA QUESTA MANICA DI.... LADRI CORROTTI FARABUTTI INFAMI E SOPRATTUTTO M A F I O S I
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      jack bauer io mi preocuperei al tuo posto del tuo culo e di questi sprovveduti in parlamento e dei milioni di cittadini fuori in piazza,non credere che ad oltranza si possa solo manifestare a parole e rabbia,presto potresti vedere in piazza mazze e bastoni e per quelli come te,consiglierei una cintura di castità sul retro dato che a quel punto le messe in culo non saranno quelle figurate di cui tu oggi vai blaterando,potrebbero essere molto piu fisiche per te e i tuoi compari di quanto tu possa immaginare.
    • Maurizio Quarta 4 anni fa
      SPERIAMO CHE ARRIVI PRESTO IL giorno in cui il M5S GOVERNI da solo questo paese. (cosi in meno di sei mesi si vaporizza)
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      vedi perchè dei dilettanti come voi non dovrebbero andare in parlamento??? perchè se la prendono in culo in ogni modo, e basterebbe molto meno dehli attuali rappresentanti delle altre forze..non riuscite neppure a capire che non dovete utilizzare i vostri pc come vi pare...e vi fate hackerare...
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    Finalmente anche i piddini più ritardati stanno cominciando a capire che per anni hanno sostenuto quello che erroneamente credevano un partito d'opposizione al nano ma che, di fatto, è un comitato d'affari omologo a quello contro il quale si sono schierati. Oggi, si sentono traditi e stracciano la tessera ... CHE RAZZA DI COGLIONI!
    • italo pulin Utente certificato 4 anni fa
      infatti non hanno mai votato contro ai provvedimenti anti italia
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    non ci mischiamo con alcuno per giunta letta ci vuole far mischiare con la sua porcilaia politica, con lo zio ed il padrone dello zio. solo i piddini possono unirsi al caimano. sono uguali.
  • silvana rocca Utente certificato 4 anni fa
    E' veramente uno schifo , ora il pd si ricompatta..alla faccia di quel che grillo ha previsto. Quelli si reincollano ad oltranza. Non è come berlusconi,che c'è solo lui..nel pd ne hanno tante di facce da presentare ogni volta che serve. Riguardo il post 25 aprile, non è ora di passare oltre con un altro post nuovo? Magari su letta e le sue prerogative? Le sue riunioni annuali con i poteri forti e segreti sul lago di garda(credo) ?
  • Giacomo Matteotti () Utente certificato 4 anni fa
    Non conosco la linea del M5S riguardo al concertone del Primo Maggio a Roma. Visto che i lavoratori sono rappresentati dal M5S-FIOM (LANDINI docet) e non più da UIL, CISL, (non pariamo del PD) e parte della CGIL. Il M5S sarà presente a Roma il Primo Maggio? Secondo me dovrebbe esserci e far sentire la sua VOCE!!! Mi piacerebbe vedere molte bandiere con 5 STELLE!!!
    • FABIO FORCINA Utente certificato 4 anni fa
      Aborro l'idea di vedere bandiere dei 5 stelle vicino a quelle dei comunisti del primo maggio che inneggiano sempre ai diritti e mai ai doveri e l'Italia muore!!!!!!!!!!!!
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Barbie fá i bucchini a Ken...... Capisc'a me
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    1---*** LA PACE SIA CON VOI **** °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° I DISPERATCIDOS italiani scendono in pizza chiedendo la GIUSTIZIA SOCIALE, per far si che NESSUNO RIMANGA INDIETRO per ora lo chiedono pacificamente perché l'obiettivo è PACE e perché tutti dovremo vivere con allegria. Le MERAVIGLIOSE FORZE DELL'ORDINE italiane vogliono la PACE e ogni giorno sono impegnati duramente contro la criminalità, corruzione e far si che le città siano sicure e più allegre. I POTERI OCCULTI DELLA PARTITOCRAZIA pochi individui maleodoranti VOGLIONO L'INFELICITA' delle persone e da anni fanno si che i detentori di ideali di PACE si odino tra di loro, e la tragedia è che sono riusciti sino ad ora ad attuare questa STRATEGIA DELLE TENSIONE. Ma da febbraio gli italiani pacifici hanno iniziato a prendere coscienza e intrapreso la strada che porta all'allegria e questa voltala marcia sarà inarrestabile. ABBIAMO UN SOGNO CONDIVIDIAMOLO INSIEME. 2--- RESPONSABILTA' SI - RESPONSABILTA' NO °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Nella PARTITOCRAZIA la parola più gettonata è RESPONSABILITA'. Forse la responsabilità la credono una merendina in quanto sin nel primo gesto, quello del voto alle camere, quando votano qualcosa o qualcuno votano chiusi in una topaia installata nell'aula, dalla quale esce un VOTO ANONIMO detto voto segreto, questa è irresponsabilità il contrario di quanto vanno enunciando in giro per tv e media. RESPONSABILTA' SIGNORI è votare con nome e cognome, RESPONSABILTA' è dire chiaramente con nome e cognome se voti per l'ALLEGRIA o per l'INFELICITA' e L'ODIO, RESPONSABILTA' è mettere nome cognome nel voto in aula per indicare chiaramente da che parte stare. Gli eserciti nello sfidarsi per identificare chiaramente chi è contro e chi è pro, onde evitare di colpire i propri camerati, mentre le SPIE vestono amici e nemici con la stessa divisa con la chiara intenzione di colpire nel mucchio. Grazie a SAVIANO per lo spunto di questa mia. IL MOVIMENTO VIVE -W BEPPE GRILLO
  • Diego Palmanova 4 anni fa
    E MENTRE CI AVVELENANO CON LE SCIE CHIMICHE TUTTI GIORNI NEI NOSTRI CIELI,VOI SIETE ANCORA QUI' A PERDERE TEMPO.BRAVI!! VI ACCORGERETE BEN PRESTO DI TUTTO QUELLO CHE CI STANNO FACENDO.E SARA' TROPPO TARDI.
  • massimo c. Utente certificato 4 anni fa
    ecco un'altra foto da stampare e appendere difronte al proprio water.....aiuta lo stimolo e lo svuotamento risulterà totale. ....e non ha controindicazioni come i lassativi. saluti Massimo
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    GLI F35 PER L'INVASIONE DEI GABBIANI Allarme! Allarme! I GABBIANI stanno cercando d'invadere la SICILIA. ABBATTIAMOLI !! Acquistiamo gli F35 !! 13 MILIARDI di EURO mi sembrano un pò troppo, per questo. E purtroppo non sono solo 13 MILIARDI. Gli F35 poi dobbiamo anche "mantenerli" Ma sopratutto con una scarsissima ricaduta OCCUPAZIONALE in ITALIA rispetto ad analoghi progetti in campo civile. La NATO io non la discuto, ma quel denaro ci serve per "difendere" le famiglie italiane dalla crisi. E poi voi avvertite ostilità straniere ? E sopratutto chi è che spara sulla "CROCE ROSSA" ? La cosa mi puzza un pò.... Vuoi vedere che... ? PS:Un "servo" di propaganda PDL molto vicino al NANO, che non ha mai avuto dubbi, ha tentennato su questo argomento. Voi mi capite.
  • Reza Z. Utente certificato 4 anni fa
    IL 25 APRILE E' MORTO AMMAZZATO, SOPRATTUTTO PERCHE'I CONTI SU CUI SI BASANO TUTTI I PRINCIPI DELLA DEMOCRAZIA NON TORNANO!!! Il PDmenoelle ha fregato 2 euro a ogni suo elettore che partecipò alle primarie. HA GUADAGNATO CIRCA 2 MILIONI DI EURO INGANNANDO LA GENTE, perché attraverso quelle primarie, gli elettori del pdmenoelle, votando per Bersani scelserò Bersani come premier e non Letta e questo fece un programma in base alla quale, nella campagna elettorale, chiese i voti che il pdmenoelle prese nelle ultime elezioni. Uno dei punti più importanti dei quel programma elettorale del pdmenoelle era "Mai governo con il nano" , ma oggi, oltre al fatto che il premier non è più Bersani, il programma è totalmente diverso da quello per cui il pdmenoelle chiese il voto del suo elettorale e il governo lo stanno facendo col nano !!! COME SI FA A PENSARE MINIMAMENTE CHE TUTTO QUESTO SIA REGOLARMENTE DEMOCRATICO E RISPETTOSO DEI MINIMI REQUISITI RICHIESTI PER UNA QUALSIASI AZIONE DEMOCRATICA ? QUI E' COMPLETAMENTE SALTATO IL RISULTATO DEL VOTO DEGLI ITALIANI E GLI IMPEGNI PRESI DA PARTE DEL PDMENOELLE SONO STATI ACCANTONATI. E' come se uno che si sposa con una donna, il giorno dopo la cerimonia trova in casa la sorella o la cugina della donna sposata, la quale non solo non è stata scelta, ma insiste di essere comunque tua moglie, senza nemmeno rispettare gli accordi presi con la sorella !!!
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Un bookmaker inglese accetta scommesse sul governo Letta, dalla sua formazione alla sua durata. Capisc'a me
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      non so cosa ci sia da capire salvo che se tu avessi l' abitudine di andare all' estero (basterebbe anche fuori napoli) sapresti che gli inglesi scommetono su tutto, incluso il numero dei tuoi neuroni (1?)
  • David M. Utente certificato 4 anni fa
    dovevate: 1) proporre davanti al paese un accordo col pd (governo di personalità appoggiabile dal pd. E non l'avete fatto. 2) fallita la possibilità di rodotà alla presidenza della repubblica dovevate votare prodi e infilarlo nel culo al caimano. Morale: siete delle capre e degli incapaci. Siete degli invertebrati segaioli cresciuti guardando il gossip su merdaset. Ora almeno organizzate dele piazze. Questo inciucio con letta è INTOLLERABILE.
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      Dovevamo votare Prodi??? Ma se non ha preso voti nemmeno dal PD-L !!! Se io sono capra tu sei un vegetale andato a male. Che coglionazzo!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      scrivi queste puttanate e poi ci dici di organizzare....ma vaffanculo!!resta sempre a guardare e a dare buoni consigli dai...lo diceva bene de andrè sulle persone come te!!!non valete un cazzo!!!
  • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
    Al Ministero degli Interni votate 'SERENO DESPERO'.
  • Giuseppe P. 4 anni fa
    Concordo con l'articolo.
  • Fulvio Pedroni 4 anni fa
    Da simpatizzante di Beppe Grillo,e non da seguace, mi pongo questa domanda: "Ma Lui e i Suoi, han pensato che poteva essere uno dei più bei 25 Aprile della Storia, se solo si fosse riusciti a trovare un intesa per far partire un Governo, col Berlusca all'opposizione e praticamente fuori dai giochi??". Del mancato Avvenimento, per mio conto dò un 70% di responsabilità a Beppe ed un 30% al Bersani. Così,tanto per dare i numeri..
    • Fulvio Pedroni 4 anni fa
      Caro Sereno (forse solo di nome), beato te che hai la verità in tasca.. A me sembra di aver citato dei fatti non delle favole; cmque tieniti i tuoi pensieri, ed anche la tua ragione..
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Ed a 40 anni credi ancora alle favole? Forse ho ragione io...
    • Fulvio Pedroni 4 anni fa
      @Sereno: Il bimbo a cui ti rivolgi ha 40 anni, ed è abbastanza informato da capire che se si cercavano prima e meglio alcune convergenze con Bersani, dei 10 Saggi Inciucioni non se ne vedeva neanche l'ombra.. Passo e chiudo (per motivi di lavoro). Ciao a Tutti!!
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Emiliano, il NO del Movimento a Bersani è avvenuto ben prima dell'elezione del Presidente della Repubblica, quindi Rodotà si/ Rodotà no non c'entra niente.
    • FRANCESCA B. Utente certificato 4 anni fa
      Dato che sei cosi' bravo a dare i numeri 45,8 milioni di euro cosa ti ricordano ?
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Oh bimbo, guarda che nella 'causale' d'immissione dei 10 saggi, era già previsto un governo con a capo PD-L e PDL. Qualcuno potrebbe essere anche poco obiettivo, ma tu sei quantomeno disinformmato, ed allora, perché parli?
    • Fulvio Pedroni 4 anni fa
      @ emiliano: ma se tu cerchi un'intesa con qualcuno, e questi ti manda a cagare un giorno sì e l'altro pure, ti viene poi facile andargli incontro quando lui ti fa capire che potrebbe forse esserci qualche possibilità..?? A me non tanto, ma ognuno ha le proprie abitudini..
    • Fulvio Pedroni 4 anni fa
      Sarà.. ma tu forse hai qualche problema con l'obbiettività..
    • emiliano u. Utente certificato 4 anni fa
      dimentichi che chi non lo ha voluto è stato bersani con tutto il pd - l di fronte a rodotà... chiediti come mai???
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      con i numeri non ci sai proprio fare
  • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
    ENNESIMA CAZZATA DE LA REPUBBLICA: http://www.repubblica.it/politica/2013/04/24/news/attacco_gmail_m5s_intervento-57381591/?ref=HREC1-9 fanno passare il loro esperto come: un consulente strategico di comunicazione. Ma conosce molto bene il web, le sue logiche e soprattutto il suo linguaggio. Da tempo si occupa anche del Movimento 5 stelle e delle sue attività legate al sito di Beppe Grillo e della Casaleggio associati. Andate sul suo blog: http://micheledisalvo.com/ e notate in che modo "si occupa" del M5S. Molto trasparente e non di parte...!!! Vergognoso. Repubblica si becca 16 milioni di euro all'anno di contributi statali per scrivere queste accuse infamanti usando finti esperti prezzolati. Fate schifo, voi e chi vi crede...
  • Lady Dodi 4 anni fa
    Non è da molto che mi interesso di politica. E forse per questo ho un occhio "più pulito"-. E da poco ho saputo che il PD altro non è che la fusione a freddo dell'ex PCI e dell'ex DC. Due partiti che sarebbero scomparsi ma che unendosi sono sopravvissuti fino adesso. Essendo in via di estinzione abbisognano ora di altro "Sangue fresco". E da buoni Vampiri lo vorrebbero da noi. Per continuare come sempre . Prima di tutto riforniamoci di teste d'aglio e poi BENISSIMO ha fatto Grillo a declinare l'ennesima profferta questa volta di Letta. Ma non si "bastano" da soli? Alla larga!
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Ci hanno preso per una filiale dell'avis. Ciao Lady ti spieghi benissimo!
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      era meglio che avessi continuato a tenerti alla larga piuttosto che leggere una sorta di bignami e sparar sentenze... vedi troppi film di vampiri
  • Leila Mariani 4 anni fa
    "ma meno male che Grillo c'è!!" (e meno male ci siamo, siamo a pallino, siamo sul pezzo, anche tutti noi.... "grillini" affini) NON SMETTETE DI ESISTERE E CONSISTERE, NON SMETTIMO DI SPERARE A UN CAMBIAMENTO DEL SISTEMA ECONOMICO E DI SPERARE DI POTER RIFONDARE QUESTO PAESE... ne ha un assoluto bisogno.... Ah,.....Bruxelles permettendo, s'intende signor presidente "Lecca".
  • jon 4 anni fa
    l'inizio della fine. avanti 5 stelle. www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y
  • Ombelico Sociale Utente certificato 4 anni fa
    mmmh.. appena ho pubblicato questo commento, il minipost su Pertini è stato minimizzato. E allora replico. Pertini che parla di onestà? E' come se Cicciolina esaltasse la verginità. Il nonno con la pipa contribuì ad insabbiare tutte le porcherie fatte dai partigiani in "quei giorni" e a rimbambire generazioni di giovani con le verità non scritte nei libri scolastici. Poi due episodi a caso: il bacio sulla tomba di Tito, massacratore di migliaia di italiani innocenti. / La grazia all'assassino ergastolano Mario Toffanin, che ha vissuto in Jugoslavia con la pensione italiana. Pertini onesto? ...ma và a cagher.
    • Ombelico Sociale Utente certificato 4 anni fa
      jack bauer, sto' solo chiedendo se ti sembra normale che un Presidente della Repubblica Italiana vada, nel 1980, a baciare la bara di un assassino di migliaia di italiani, e moltissimi di essi erano civili.
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      le "porcherie" fatte dai partigiani in quei giorni, per quanto deprecabili ora a 70 anni di distanza, erano il risultato di 20 anni di dittatura e sopprusi.... facile adesso giudicare... e pensare che togliatti fece pure il condono... con il senno di poi che era in galera nel 48 doveva starci..magari non avrebbe procreato teste di cazzo
    • Ombelico Sociale Utente certificato 4 anni fa
      Invece di inveire alla cazzo di cane, volete commentare i due episodi da me sopra riportati? La VERITA' vi interessa? O preferite la censura?
    • Maurizio Quarta 4 anni fa
      NON SAI QUEL CHE DICI. Il tuo è solo un commento "COPIA E INCOLLA"
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      a uno come te che altro dire se non un insulto.te lo risparmio.è inutile.sei una oscenità...
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      GUARDATI "FASCISM LEGACY" e poi ritenta il commento, va!!!
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      SCIAQUATI LA BOCCA CON LA SODA CAUSTICA PRIMA DI PARLARE DI CERTI PERSONAGGI
  • vito asaro 4 anni fa
    la differenza tra il piddino ed il grillino?il piddino elemosina un pò di pane.il grillino lo pretende.cari piddini,non possiamo stare insieme:siamo troppo diversi.continuate a seguire berlusconi.magari,lui,un pò di pane stantio ve lo recuera.noi continueremo a gridare che il pane è un nostro diritto.
  • paolo tromba 4 anni fa
    grillo è miliardario e come tutti i miliardari non gliene frega niente della sorte di una massa di pezzenti speranzuoli che lo vedono come il loro salvatore... non voglio dire che sia giusto o sbagliato, non è moralismo, è solo la realtà... coglionazzi.
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      cornuto, vai a fanculo. pezzo di merda
    • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
      Se noi siamo "coglionazzi", tu sei IMBECILLE CRONICO. Critichi a Grillo per i suoi soldi........ DAI CREDITO A CHI LAVORA PER TOGLIERTELI (pd e pdl) E SOPRATTUTTO A CHI TI VUOLE RENDERE UN VERO SUDDITO DI UN SISTEMA DITTATORIALE (invisibile ai più) GOVERNATO DA LORO STESSI E DAI LORO MANDANTI.
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Ma anche tua sorella fa Tromba?
    • Christian P. Utente certificato 4 anni fa
      Paolo Tromba ? e mi sa' che forse hai ragione , vai a trombare cosi almenoi neuroni si calmano !! spendi 50€ e vista la crisi facile che ti venga a buon prezzo un servizietto B... C...F.. poi ne riparliamo con calma e con le palle svuotate
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      originale il tuo nick!!! complimenti!!! originale anche il commento, non lo avevo mai pensato, menomale ci sei tu!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      povero coglione,non hai capito un cazzo!!!
  • Andrea C. Utente certificato 4 anni fa
    Andrea Cenni Ieri giocando con mio figlio e mia nipote mi sono venute in mente alcune riflessioni che voglio condividere. Penso che, ascoltare questi politici che invitano i nostri rappresentanti alle consultazioni per la formazione di nuovo governo, Bersani alcuni giorni fa, o lo stesso Letta ieri, ci metta nelle condizioni di poter fare delle considerazioni importanti. Sappiamo tutti, molto bene (ma non a parole ma a sensazioni) come la FIDUCIA sia un equilibrio molto importante tra promesse e comportamenti. Un famoso formatore esperto di leadership e scrittore di libri, Stephen Covey parla della FIDUCIA come un conto corrente emotivo: fai dei depositi, mantenendo gli impegni e le promesse fatte, fai dei prelievi comportandoti nell’esatto contrario. Scrive Covey che ogni relazione parta con un bilancio azzerato che se togli sei in rosso. Per le esperienze condivise in questo periodo, possiamo proprio dire che si parta direttamente dal Rosso. Abbiamo costruito una società basata sulla sfiducia, non ci fidiamo più delle persone. Alcuni volontari, affermano che si sono trovati ad aiutare persone nell’attraversare la strada o a fare delle commissioni che in un primo momento non volevano assolutamente alcun aiuto, perchè non si fidavano, avevano paura. Siamo un popolo di sfiduciati. Si arriva perfino a mettere in discussione la coerenza sulle promesse fatte. C’è una distorsione dilagante sulla COERENZA che dobbiamo addirittura DIFENDERLA, nonostante i fatti compiuti. Con questo post voglio mettere in evidenza con alcune domande chi secondo Voi è stato coerente con le cose dette prima delle elezioni? Chi ha espresso una serie di iniziative in caso di governo? (REDDITO DI CITTADINANZA - CONFLITTO D’INTERESSI - SCUOLA PUBBLICA - RINUNCIA RIMBORSI ELETTORALI - MICROCREDITO PER LE PMI - AZZERAMENTO DEL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI PARTITI E ALL’EDITORIA. ECC... Vi domando è credibile un partito che non riesce, almeno alla metà dei propri parlamentari, DI FARE VOTARE RODOT
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Siore e sori: dopo il Bersani smacchiatore di giaguari ecco a voi Il Letta scongelatore di Grillini. Le sappiamo tutte noi del PD Siamo troppo forti.
  • Oliveri Enrico 4 anni fa
    Si conclude il contratto anomalo tra FAUST e BELZEBU', anomalo in quanto, al contrario del'opera, Faust si è prima suicidato, tra qualche tempo si pentirà pure.
  • Deep blue Ocean Utente certificato 4 anni fa
    La realtà è dura da accettare eh piddini? Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire. Voi siete marci e corrotti proprio come il nano malefico tanto è vero che non si riesce più a capire chi è chi. Fate schifo.
  • silvio a. Utente certificato 4 anni fa
    A tutti i troll del pd che in queste settimane si sono sbracciati per convincerci delle loro ragioni.....COSA NE PENSATE ADESSO DELL'INCIUCIO COL BERLUSCA???? IL VOSTRO PARTITO STA FACENDO IL GOVERNO CON BERLUSCONI!!!!! SVEGLIATEVI E SMETTETELA DI TEDIARCI I TARZANELLI!
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      i tazanelli li ha chi non si lava il culo...è vostra abitudine essere lerci oltre che poco intelligenti? se voi puri aveste almeno tentato di provare a governare il berlusca sarebbe fuori dai giochi.. ma questo non era il vostro gioco...voi volevate quello che è avvenuto per calcoli elettorali....
  • Josef Dzugashvili (stalin) Utente certificato 4 anni fa
    Di questo post è stata data notizia da tutti i TG nazionali in questo modo: GRILLO ATTACCA IL 25 APRILE ! oppure 'GRILLO SE LA PRENDE COL 25 Aprile. E come dire che Guccini, nella sua famosa canzone, il cui ritornello fa: 'Dio è morto', se la prende con Dio, e 'attacca la religione'... Ma in realtà è molto peggio: è una intenzionale e cosciente manipolazione della realtà, una dimostrazione di arroganza che neanche i dittatori più in preda a deliri di onnipotenza riuscirebbero a fare: la verità stà EVIDENTEMENTE scritta qui, basta controllare.. basta leggere... Costoro nemmeno pià si preoccupano di nascondere la veritò: dicono menzogne facilmente confutabili, pur sapendo di essere sputtanati il giorno dopo... Non hanno solo la faccia come il culo, oramai quando si guardano allo specchio trovano del tutto normale il fatto di vedere un culo al posto di una faccia.. Non c'è più distinzione per loro fra una faccia e un culo.. non sanno più cos'è una faccia..
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      verissimo!ormai è sempre più evidente che i media sono di regime e di interesse!!!dovrà assolutamente passare la legge che toglie finanziamenti pubblici all'editoria!!e quella sul conflitto di interessi!!
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno blog!!caffè a 5 Stelle qui!!:))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      buon giorno lucaaa!! un secondo caffè per te!!!)))
  • vito asaro 4 anni fa
    piddini,ma di che parliamo?i vostri dirigenti erano certi che avrebbero governato con monti casini e fini.loro li capisco.vogliono,solo,il potere ma,voi?siete collusi o siete,solo,galline che aspirano ad una mano che getti un pò di becchime?come potete difendere un partito di sinistra che aspirava a governare insieme al maggiordomo dei peggiori schiavisti internazionali?ma come potrebbe un movimento che vuole la liberazione dalla schiavitù mischiarsi con voi?perche venite ui a raccontare la vostra miseria?uesta non è la casa dei servi.se vi sentite schiavi lottate insieme a noi.se volete il becchime,andaate a fare in culo altrove.
    • Angelo P. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo, tantissimi cittadini, CAMPANO con il mangime di "alta qualità" che ridistribuiscono i partiti (pd e pdl), dopo aver trattenuto la loro parte, proveniente da illeciti, truffe economiche e bancarie, mediate e attuate a discapito dei più onesti, proprio da loro.
  • Pierluigi Scabini Utente certificato 4 anni fa
    Il sapore di neo-nazismo-fascismo pervade tutto il mondo ormai. E' il neo-nazismo delle elite finanziarie e dei vertici delle banche internazionali che agiscono nei diversi paesi in diversi modi, attraverso i sistemi politici-economici dei diversi paesi. Viviamo per chi non l'avesse ancora capito, in una matrix di politica-economia-finanza-religione che ha lo scopo, nei suoi alti vertici, di dominare per continuare a vivere L'ORGASMO DEL POTERE. Non è dietrologia ma evidenza della realta per chi ha ancora gli ochhi per vedere; e la responsabilità di questo, è di tutti noi esseri umani della Terra. Perchè? Perche viviamo per sopppravvivere in vari e svariati modi piuttosto che scegliere di vivere. Meglio due minuti di liberta autentica che 80 anni da schiavi consapevoli o inconsapevoli. Inoltre siamo tutti identificati nella nostra personalita genitica/mentale/emotiva, cosa che permette alle elite (che conoscono molto bene l'ego umano basato su piacere e riproduzione, dolore e sopravvivenza, potere), di manipolarci in continuazione. E qui sulla Terra, piu o meno tutti, la razza umana vive su una personalita genetico/mentale/emotiva basata su piacere e riproduzione, dolore e sopravvivenza, potere e questo è manipolabile dalle elite che conoscono bene questi aspetto umani, in quanto sono superpersonalità del potere, sono i vertici dell'ego alterato umano, alterato rispetto all'amore e all'assoluta libertà....... In america il neo-nazismo finanziario è evidente, in russia anche, in cina pure, etc., basta osservare quei paesi e la loro umanita e i loro vertici del potere. Quindi come fare? Senz'altro continuare una genuina azione politica del m5s per cambiare le cose e per rivoluzionare tutto, diffondendo consapevolezza ovunque. Poi ognuno di noi deve trovare il modo, nella prorpia vita, nella consapevolezza di se stesso e della realta che lo circonda, di affermare un destino di libertà assoluta nella sua ineteriorità. Aiutiamoci a farlo a vicenda.......
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    se non si battono i pugni con questa europa disunita non andremo da nessuna parte,ripartire bisogna spendere,l europa non vuole che spendiamo.E ALLORA COME NE USCIAMO?
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    IL TEMA DELLE SCIE CHIMICHE (GEOINGEGNERIA CLANDESTINA) OCCHI LA CIELO, QUEST'ESTATE VI FARANNO CREDERE ANCORA CHE IL NINHO E SULLE VOSTRE TESTE!! INFORMARSI PRIMA DI VOTARE, CHIEDERE IL PROGRAMMA DEI VOSTRI POLITICI IN TUTTI I PUNTI (TUTTI IN CHIARO E CONTROFIRMATI) POI POTETE VOTARE.. SE ESISTERA ANCORA IL PARERE DEL POPOLO!! FULMINATI!! SPEGNETE LE TV!! FATE LA FILE DI ORE PER COMPRARE LE TV E FARVI INFINOCCHIARE DA QUESTA POLITICA LOSCA E SPORCA!! SE AVETE FIGLI E NIPOTI: FATELO PER LORO!! NOI SIAMO GIA MORTI!!
  • Leonardo S. 4 anni fa mostra
    Allora, si continua ancora a dire no a tutto. Non preoccupatevi, in FVG gia' vi hanno risposto. Meta' dei voti di 2 mesi prima, ancora a dire che son due cose differenti. Ma neanche per idea a due mesi di distanza tante persone ha votato M5S per dare un segnale, ma poi hanno visto che nonostante la forza che avreste potuto avere, non avete mosso un dito. Risposta semplice di chi vuole rimanere a vita all'opposizione, visto che e' molto piu' facile. Domanda sulla trasparenza, visto che l'inciucio non e' previsto dal regolamento dei deputati, ops cittadini, dove sono le rendicontazioni mensili che lo stesso documento cita? Coerenza? che aspettate a pubblicarli in maniera veloce e precisa? per me come e' scritto sul documento hanno la stessa importanza. Quindi nessuna tolleranza, voglio la rendicontazione. A proposito, perche' il sito del movimento 5 stelle replica sempre in subfolder di beppegrillo.it? c'e' qualche motivo? Tu sei intransigente con gli altri, ora lo saremo anche noi, visto che ci hai rubato svariati milioni di voti e non hai saputo farci nulla. Qui le idee non vengono proprio discusse, c'e' tanta gente che ti critica e tanta gente che fa il paladino del capo mandando a cag..., tutti quelli che la pensano diversamente. Non era sicuramente questo quello che pensavo accadesse in questo movimento. Possiamo non essere in accordo con alcune cose, ma non c'e' discussione proprio su nulla.
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    sotterriamo l ascia di guerra e cerchiamo di capire insieme in che mondo vorremo vivere
  • Tania P. Utente certificato 4 anni fa
    MESCOLARSI? MAI! Bravissimi Vito e Roberta. SIAMO FIERI DI FARE UN'OPPOSIZIONE VERA E RESPONSABILE. L'onestà tornerà di moda!
  • ddemios@gmail.com 4 anni fa
    Da agnostico, prendendo atto della mole di commenti critici, invito tutti a riflettere sulla massima di un noto FILOSOFO. "LA RESPONSABILITA' DEGLI IRRESPONSABILI RICADE SUI RESPONSABILI" Pierluigi Bersani Tutte le critiche che piovono (GIUSTAMENTE) su questo Movimento, non sono altro che il riconoscimento di esso come una forza RESPONSABILE. (Tipo il fratello maggiore che si prende la ramanzina per le marachelle dei fratellini discoli più piccoli)
  • R. Breschi Utente certificato 4 anni fa
    Sono schifato da Santoro. Ha fatto la voce grossa con una studentessa, peraltro travisando completamente quello che ha detto, mentre con Berlu si è comportato come agnellino. Vergogna! Vergogna! Sarà mica che poco prima quella studentessa ha attaccato duramente quella nullità di Fassina? Santoro: sei uguale agli altri, anzi peggio. Ma del resto si sa...in Italia vige anche il lecchismo preventivo. Evidentemente si sta preparando al rientro in Rai...
  • ugo papa 4 anni fa
    vorrei invitare tutti alla lettura di questo interessante ed illuminante articolo su re giorgio http://www.disinformazione.it/napolitano_servo_della_cia.htm
  • Michele Lo Piano 4 anni fa
    Per il solo fatto che Grillo può liberamente dire tutte le sciocchezze che vuole il 25 aprile è vivo. Se mai sono morti coloro che lo hanno tradito e che lo tradiscono anche oggi. Tra costoro annovero Grillo. Mi dispiace che partecipando a questo dibattito contribuisco ad alimentare le ricchezze di Grillo, ma alla fine il giorno del rendiconto arriva per tutti.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    ** GLI ANIMALI...e la bestia umana ** °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° CERBIATTO animale CLASSIFICATO dall'uomo TENERO TIGRE animale CLASSIFICATO dall'uomo FEROCE CINGHIALE animale CASSIFICATO dall'uomo PERICOLOSO SERPENTE animale CLASSIFICATO dall'uomo VISCIDO CAMALEONTE animale CLASSIFICATO dall'uomo TRASFORMISTA Essendo gli ANIMALI soggetti CLASSIFICATI come istintivi (non credo al 100%) la loro vita si basa essenzialmente sulla sopravvivenza, e dalla natura attingono quel tanto per affrontare il giorno successivo non uccidono e non infieriscono gratuitamente, solo e sempre per necessità. Gli ANIMALI quando comunicano tra di loro, citando l'essere umano dicono LA BESTIA UMANA. La BESTIA UMANA simula tenerezza per poi vigliaccamente assalirti alle spalle La BESTIA UMANA attua la ferocia per il gusto di farlo, mai per necessità La BESTIA UMANA si esalta nel rendere pericolosa la vita comune La BESTIA UMANA usa viscidità per disorientarti La BESTIA UMANA non riesci identificarla per grande capacità di trasformismo. Gli ANIMALI si costituiscono in COMUNITA' omogene con POCHE REGOLE : CHIARE, DECISE e INDERROGABILI comprensibili dal più giovane al più anziano per rispondere al verbo :SOPRAVVIVERE. La BESTIA UMANA è costituita da BRANCHI/PARTITI disomogenei , con TANTE REGOLE TORBIDE INSICURE e MOLTO VARIABILI incomprensibili a tutti, per rispondere al verbo UMILIARE ! Una COMUNITA' di ANIMALI sarebbe schifata di essere paragonata ai BRANCHI UMANI. TUTTI GLI EROI CADUTI per questo povero paese, TUTTI I LAVORATORI MORTI per questo povero paese, negli ultimi anni SONO STATI DIMENTICATI perché il 25 Aprile e il 1° Maggio sono state trasformate NON RICORRENZE ALLA MEMORIA, ma feste di status quo e dimostrazione di opulenza dei BRANCHI/PARTITI e dei BRANCHI/SINDACATI. MERCANTI e SERVI(i Nomadi) E la casa dei mercanti è in alto sul quel monte(Colle) la casa dei servi è in basso dopo il ponte le paure scendono giù... mentre i sogni salgono su. IL MOVIMENTO VIVE
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    Grillini, fate PRESTO quello che ci avete promesso, che effettivamente si può fare, penso al reddito di cittadinanza basta applicare quanto scritto sotto: · taglio di tutte le super pensioni retrottivamente fino a 4.000 euro al mese – si libererebbero 8MLD di Euro/anno · standardizzazione dei costi della sanità a livello nazionale e riduzione del 30% del costo dei farmaci- una farmacia fattura dai 4 milioni agli 8 milioni di euro, per non parlare dei grossisti del farmaco e delle case farmaceutiche, vi sembra giusto ed etico ? - si libererebbero 20MLD di euro/anno · Aumento dell'IMU per 2° Casa fino al 10% del valore, 3° casa il 15% del valore e dalla 4° casa il 18% - è il momento che i ricchi devono pagare in proporzione alle loro possibilità, nella mia città ci sono persone che possiedono 40-50 appartamenti – si liberano 20MLD/anno · Tassazione SUV e auto di lusso con super bollo fino a 3.000 euro/anno – 7MLD di euro/anno · taglio di tutti i super stipendi pubblici con un tetto fino a 5.000 euro/mese – legge retroattiva – si libererebbero 320MLN/euro · taglio di tutti gli stipendi dei politici locali e nazionali con un tetto massimo fino a 5.000 euro/mese – legge retroattiva – si libererebbero 450MLN/euro GRILLINI.......FATE PRESTO, FATE PRESTO SIAMO STREMATI, GLI ITALIANI NON CE LA FANNO PIU', ABBIAMO BISOGNO DI LAVORO, GIUSTIZIA SOCIALE, EQUITA' E TAGLIO RETROATTIVO DI TUTTI I PRIVILEGI DI CHI HA RUBATO E CONTINUA A RUBARE AGLI ITALIANI! Adesso BASTA Chiacchiere perchè i prossimi ad essere mandati AFFANCULO dagli Italiani SIETE VOI! Muovetevi ! Anche i post del Blog, capisco il lato sempre comico ma bisogna essere più concreti, adesso dovete fare, agire, togliete gli italiani dalla povertà e tagliate i privilegi a tutti i parassiti di questa Nazione. Da un simpatizzante del movimento dal 2005 che ha divulgato ad amici e parenti il blog ed i punti del movimento ed ha portato qualche voto. Muovetevi e poche Chiacchiere! Roberto Giannini
    • Roberto Giannini 4 anni fa
      CAro signor Guido Ligazzolo, è molto probabile che io sgobbi dalla mattina alla sera più di Lei e magari sia anche più istruito e preparato, la mia non è invidia per la ricchezza, anzi per me la ricchezza deve esistere ma deve anche essere ben distribuita e possibilmente accumulata senza fruttamento dei lavoratori. E dico sempre che chi ha denaro deve spenderlo per muovere l'economia di una nazione. Non solo se la ricchezza viene ben distribuita chi oggi è ricco lo diventerà ancor di più in futuro. Tanti imprenditori che oggi sono nella merda quando parlano con me mi dicono hai ragione, quando il benessere diventa di molti chi sta gia bene starà ancora meglio in futuro. Quando si crea depressione economica disoccupazione anche chi stava bene prima o poi finisce nel baratro!
    • guido ligazzolo Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo quello che chiedi trova giustificazione nel fatto che tu non guadagni 4.000€ e non sei un pensionato, non hai una seconda o terza casa, non possiedi un SUV, non sei un dipendente pubblico, non sei un politico stipendiato, e non lavori in una famacia! In altre parole non sei credibile! Quanto invece vorrei sentirti elencare quello che sei disposto a fare tu in prima persona per raddrizzare la baracc!, Ma questo é probabilmente un tasto che ti é sconosciuto, é ..... un'altro discorso!
    • Giulio Galli 4 anni fa
      Ma si rende conto dell'assurdità della sua richiesta? Se Grillo avesse voluto fare queste cose, non avendo il 51%, avrebbe dovuto entrare in coalizione con altri partiti per formare una maggioranza. Essendosi rifiutato di fare questo, ovviamente non può fare nulla delle cose che lei richiede.
  • Amedeo Russolillo Utente certificato 4 anni fa mostra
    Sbarchi: centinaia di migranti soccorsi nel canale di Sicilia Stranieri in Italia cari fratelli migranti : vi va di culo che adesso con la boldrini al potere e quell'accozzaglia di fumati del m5s ...... vi raddoppieranno il bonus di ingresso, doppia pensione per i parenti dopo solo 1 anno di permanenza, moschea nel raggio max di 1 km per tutti, biciclette nuove per tutti, licenza di spaccio a costo zero, una notte di sesso gratis , liberta di movimento su tutto i mezzi pubblici a costo zero!!
  • Marco Casarza Utente certificato 4 anni fa
    APPELLO A GRILLO Non potresti creare un area nel tuo Blog, dedicato alle proposte, alle cose costruttive. AREA PROPOSTE: Per esempio io ho una proposta o un iniziativa la scrivo nell'area specifica. E poi tu o chi per te la valuta. Così che se un giorno mi sveglio e ho voglia di scrivere le solite cazzate o di sfogarmi, entro nell'area blog normale, quella in cui sto scrivendo ora, e scrivo: oggi c'è il sole, che umidità! ho dormito male, oppure: ah, sta artrosi mi devasta! Oppure: bello il nuovo film al cinema... oppure: arriverà il giudizio universale! MENTRE NELL'AREA SPECIFICA INIZIAMO A COSTRUIRE QLC, A TIRARE INSIEME DELLE IDEE.. TI VA? CIAO BEPPE SEI GRANDE
    • Riccardo Ricceri Utente certificato 4 anni fa
      Questo lavoro si sta già facendo, ma nei meetup delle singole città, dove si lavora già a dei progetti concreti per proposte di legge, interrogazioni, ecc.
  • Chiara e Tondo 4 anni fa
    Il 25 aprile è morto nella disperazione schizofrenica degli italiani che odiano i politici e sono ancora, al 70%, pronti a rivotarli domattina. Il 25 aprile è morto per resuscitare - purtroppo - in una futura data equivalente, quando ci sarà davvero la rivolta che, come è ovvio, non basta fare in parlamento. E non basta nonostante il movimento, perché i partiti hanno fatto muro compatto e nemmeno un passo indietro. Il 25 aprile è morto nella falsità delle parole, dei rapporti, dell'egoismo. Il 25 aprile è morto perché - e so che non si dovrebbe dire, perché il popolo va sempre vezzeggiato e complimentato per attirarselo, però...- è morto perché siamo un popolo di miserabili ignoranti e violenti con i più deboli e servetti con i potenti. Il 25 aprile è morto perché quelli che più avrebbero dovuto difenderlo, lo hanno affossato dando culo e dignità al pdl, ed è offensivo e vile che madama Boldrini stravolga in perfetta malafede il senso di questo blog. Sarà la coda di paglia di miss povertà con i mega stipendi...
  • Paolo De_Sanctis Utente certificato 4 anni fa
    Ormai tutti hanno capito che, di fatto, PDLsono due partiti d'affari senza scrupoli assolutamente omologhi ed in simbiosi. Questi comitati d'affari camuffati da partiti politici, in 20 anni si sono spolpati l'Italia senza ostacolarsi a vicenda, come fanno le iene quando trovano una carcassa di un animale da loro sfiancato e ridotto morente. Ora i due comitati si sono fusi assieme per resistere ai cittadini che vogliono spazzare via loro ed i loro sporchi business condotti nel disinteresse della collettività e per il loro esclusivo arricchimento. Ora ci vengono a raccontare che la politica è anche mediazione, accordo tra parti opposte, interlocuzione, trasversalità. Potrebbe anche essere così ma se il fine di questi comportamenti fosse indirizzato al bene comune e non esclusivamente a quello della casta, alla sua sopravvivenza nel disinteresse della collettività e solo per perpetrare il vecchio affarismo devastante che per 20 anni si è presentato con figure ignobili come il mortadella, il nano e tutto il resto della corte e della compagnia cantante.
  • telocaccio giovanni 4 anni fa
    Allora intanto si poteva fare il passo che si DOVEVA fare, sarebbe stato un passo enorme ,già di per sè rivoluzionario. Adesso la vedrai la rivoluzione : Brunetta ministro e il movimento dimezzato, dimezzato per non aver consentito il cambio pagina. Mentre avrebbe potuto tenere le briglie di salute pubblica anche in un governo PD. Poi certamente sappiamo che in Berlusconia comandano altri e che a costo di altri grandi sacrifici sarebbe stato meglio liberarci da soli anche se dopo il 25 aprile del 1945, del resto anche allora il fronte sulla linea gotica restò fermo senza motivo per oltre un anno e costò migliaia di vittime civili e bombardamenti e rastrellamenti. Molto meglio liberarci da soli se ce l'avessero consentito . Oggi Berlusconia si chiamerebbe ancora Italia. Nel '68 eravamo certissimi del cambiamento, chiedilo a Grillo. Siamo ancora qui che ci chiediamo a che ora è la rivoluzione e come dobbiamo vestirci, la cura a base di bombe e terrorismo, uno bianche, anonima rapimenti, ci ha tenuto a bada. Ci eravamo illusi ancora una volta: Grillo a fatto il miracolo! Ha portato in parlamento un esercito di ragazzi seri e con degli ideali, dopo cinquant'anni è la volta buona. Macchè! Nuova strategia: PDL e PD-L: "Faranno l'inciucio e così poi noi faremo il pieno!" Poveri noi. Addio che t'amavo.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    ma vi rendete conto che in tutti i governi berlusconi non c'è stato nemmeno uno con il segno più [+] !!! ...e sta ancora lì a rompere i coglioni come se fosse davvero valido ! perchè anche il gobbo (andreotti) sebbene colluso qualcosa di meglio lo fece ...cazzo! a proposito ...tanto per non dimenticare : Sapete chi era il consulente per l'Italia di Goldman Sachs nel periodo dell'affare Antonveneta, nominato appena pochi mesi prima? Gianni Letta. Il braccio destro di quello che all'epoca era il capo dell'opposizione al governo Prodi, ovvero Silvio Berlusconi. Ora mi spiego l'assordante silenzio del PDL riguardo allo scandalo MPS. intanto gli spargimerda in piazza e in web ... colpa di Grillo - colpa di Prodi - colpa del bilderberg ! mah!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/936887_333822000076720_1342479644_n.jpg https://fbcdn-sphotos-g-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/30363_333817306743856_667074760_n.jpg https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/397957_333817380077182_1819759863_n.jpg regalo per quel coglione di Paolo R. - stampale e facce un quadretto come pro-memoria visto che seguiti a rompere i coglioni per una via sbagliata ! ma tanti lo fanno in buona fede, apposta stiamo sempre nella stessa merda! https://fbcdn-sphotos-e-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/60523_480559745350477_1086178994_n.jpg l'ultima è fresca fresca, appena pescata in web... H...!
  • Amedeo Russolillo Utente certificato 4 anni fa
    Roma, esalazioni tossiche da roghi rame sul Tevere: identificati 45 romeni pensare che ci sono dei ciula (grilli, grillaroli, avanzi dei centri sociali e buonistume in genere) che pur di non parlare male degli amici fratelli rom e passare da razzisti , si fanno le inalazioni come per il raffreddore e poter dimostrare che non c'e nulla di tossico
  • Maurizio S. 4 anni fa
    A tutti coloro che continuano a criticare il M5S su questo blog, propongo, per par condicio, di visitare quotidianamente anche la pagina facebook del PD, dove (tra gli elettori) regna un "vibrante clima di entusiasmo" per il convogliamento a nozze tra PDforever. https://www.facebook.com/partitodemocratico.it
  • Luisa. Colli Utente certificato 4 anni fa
    Poveri partigiani. In che mani siamo ora!
  • PETRA LIA 4 anni fa
    GIULIA SARTI ho letto su l'ESPRESSO della stria delle mail trafugate dal pd e foto HOT ne sapete qualche cosa ??? sono sconcertata da questa cosa
  • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 4 anni fa
    vedo con molto dispiacere che molti ancora non hanno capito qual'e' la strategia del M5S. veniamo furi da due golpe consecutivi, quello di monti e quello di napolitano. Monti massone del bildelberg ed esponente di rilievo della goldman sachs, quindi un delinquente che cerca di affamare e di ridurre in schiavitu' il popolo. Napolitano presidente della commissione affari in europa, ha tradito la costituzione italiana appoggiando il piano delinquenziale di mastrict e di lisbona. Adesso manco non ci bastasse arriva Letta Jr. esponente di rilievo del Bildelberg ancora e nipote di Gianni, braccio destro di berlusconi. Non è morto solo il 25 aprile, siamo morti anche noi se non fermiamo questi nazisti.
    • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 4 anni fa
      tu devi andare prima di tutto a farti una revisione al cervello o meglio hai bisogno di uno psichiatra. "la storia siamo noi" noi chi? Letta? Napolitano? Prodi? ....noi chi? tu non sei un cazzo e lo dimostrano i fatti: fanno quello che vogliono e basta.
    • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa
      disintossicati. la storia siamo noi. noi potevamo cambiare gli ordini in parlamento. arroccandoci, ci tocca continuare a credere alle streghe e fare la loro caccia. ma apri gli occhi, Dio santo.
  • igor r. Utente certificato 4 anni fa
    ................IL 25 APRLE E' MORTO ANCHE QUANDO VEDI SANTORO CHE BACCHETTA VIOLENTEMENTE I GIOVANI ANTICAPITALISTI ED ANTIFASCISTI CHE DICONO DI ESSERE I NUOVI PARTIGIANI IN CONTRAPPOSIZIONE, NETTA E CHIARA, AI PORCI INCIUCISTI DEL PARTITO DELLA FALSA SINISTRA CHE CONTINUANO A DIFENDERE, CON IL COMPLETO SOSTEGNO E L'APPROVAZIONE DELL'EX LOTTA CONTINUA, MA NUOVO RICCONE SANTORO, LE LORO STOLTE POSIZIONI DI ACCORDO CON IL PARTITO DEI LADRI PER IL BENESSERE E LA SOPRAVVIVENZA DELL'ITALIA DEI RICCONI!!!!!!! VIVA, VIVA, ORA E SEMPRE, IL 25 APRILE!!!!!!!!!!!!
    • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 4 anni fa
      vero caro igor, ci mancava solo santoro. Ieri ha fatto la figura del nazista anche lui. I ragazzi avevano pienamente ragione. Ma si sono trovati davanti il solito giornalista massone. Onore a Travaglio.
  • Giulio Galli 4 anni fa
    Spero che il M5S nel complesso sia più democratico di alcuni frequentatori di questo blog, che cancellano i commenti critici più rispettosi e pensosi e lasciano intoccati i commenti laudativi più volgari e sguaiati. Questo non dovrebbe indurre a una qualche riflessione?
    • Giulio Galli 4 anni fa
      Segnalando un commento come inappropriato. A quel punto intervengono i censori di Casaleggio che gestiscono il blog cancellando il commento e bloccando l'indirizzo email dell'autore del commento. Mossa, quest'ultima, assolutamente ridicola perché occorre meno di un minuto per crearsi un'altra identità.
    • NOVECENTO SULL'OCEANO Utente certificato 4 anni fa
      mi dicic come possono fare a cancecellare i commenti i frequentatori?? ma che minkia dici??
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    ALLARME BCE SULLE PMI ITALIANE: "crollano gli utili, vola la necessità di credito Anche da Francoforte arriva un grido d'allarme sul pericoloso avvitamento della crisi economica italiana. In una nota la Banca centrale europea ha affermato che le piccole e medie imprese italiane e spagnole sono al 'top' nell'Eurozona per quanto riguarda il peggioramento di utili e fatturato fra ottobre 2012 e marzo 2013. Quelle italiane, poi, "hanno contribuito più di tutte all'aumento netto della necessità di prestiti bancari e aumento dello scoperto". Peggioramento crisi ha amplificato credit crunch - Il peggioramento delle prospettive di crescita ha pesato sulle condizioni più difficili di accesso al credito per le pmi italiane più che altrove nell'Eurozona. Lo scrive la Banca centrale europea". Quando Beppe Grillo pubblica un post o rilascia un'intervista richiamando l'attenzione su tale drammatica situazione viene immediatamente tacciato dai nostri cari politicanti e dai loro fedeli seguaci lobotomizzati di essere un disfattista, un menagramo e un nemico della Patria. Forse c'è qualcosa da rivedere...
  • Amedeo Russolillo Utente certificato 4 anni fa
    Furti di rame, il Viminale studia un reato ad hoc ROMA Un reato ad hoc per i furti di rame. Un fenomeno diffuso ed esteso soprattutto nelle regioni del Sud. Le forze di polizia hanno ingaggiato ormai da tre anni una guerra contro un fenomeno criminale sfuggente, improvviso e dagli effetti imprevedibili. Non vanno presi sottogamba: si può bloccare una linea ferroviaria, telefonica, elettrica. Trenitalia, Telecom ed Enel sono al fronte, nei mesi scorsi un furto ha causato il fermo di 99 linee ferroviarie in un giorno solo. C'è chi non ci dorme la notte. ps: e sempre al sud succedono ste cose!!! caro Umberto, purtroppo non ci siamo riusciti con quel famoso muro : peccato', e' stato un bel sogno!!
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    BEPPE SIAMO MILIONI ORMAI. Crea una parte del sito dove si può fare raccolta fondi per aiutare le famigle che hanno realmente bisogno, metti una commissione che verifica realmente se le persone sono in stato di indigenza. Naturalmente ogniuno potrà dare quello che vuole e che può. Iniziamo ad aiutarci tra noi, siamo 8.500.000, un grande stasto direi. Pubblica video messagi di gente che realmente vuole lavorare, non si sa mai che tra 8.500.000 di persone qualcuno trova anche chi lo assume e gli ridà la dignità di un lavoro. Lo stato siamo noi - iniziamo ad esere operativi prima delle leggi che farete, altrimenti molti di noi per la disperazione faranno gesti inconsulti (leggasi suicidi). Sono stanco di sentire la casta che gode e la gente che ogni giorno si uccide. Possiamo farlo iniziamo ad aiutarci tra di noi! E poi dimostriamo anche a chi non ci crede in questo movimento cosa siamo in grado di fare. Roberto Giannini- un Informatico disoccupato con 2 bimbe piccole
  • Giovanni M. Utente certificato 4 anni fa
    LA BIBBIA IO L'HO "LETTA" Enico Letta CATTOLICO,ma sposato in seconde nozze con la giornalista Gianna Fregonara e ha tre figli (wikipedia) Fino al 1994 nella DC quindi appartenente alla prima repubblica. Tranquillo, Perbenista, educato, non come GRILLO. Posato, non si alterra mai.Mai fuori dalle righe. Insomma,si comporta come una "pecora". Quindi da un filosofo nato nell'anno 0 che letta dovrebbe conoscere bene: "15Guardatevi dai falsi profeti, che vengono a voi in veste di pecore, ma dentro sono lupi rapaci! 16Dai loro frutti li riconoscerete. Si raccoglie forse uva dagli spini, o fichi dai rovi? 17Così ogni albero buono produce frutti buoni e ogni albero cattivo produce frutti cattivi; 18un albero buono non può produrre frutti cattivi, né un albero cattivo produrre frutti buoni. 19Ogni albero che non dà buon frutto viene tagliato e gettato nel fuoco. 20Dai loro frutti dunque li riconoscerete." Lo stesso filosofo "violento" e "anarchico" 15 Andarono intanto a Gerusalemme. Ed entrato nel tempio, si mise a scacciare quelli che vendevano e comperavano nel tempio; rovesciò i tavoli dei cambiavalute e le sedie dei venditori di colombe 16 e non permetteva che si portassero cose attraverso il tempio. 17 Ed insegnava loro dicendo: "Non sta forse scritto: La mia casa sarà chiamata casa di preghiera per tutte le genti? Voi invece ne avete fatto una spelonca di ladri!". 18 L'udirono i sommi sacerdoti e gli scribi e cercavano il modo di farlo morire. Avevano infatti paura di lui, perché tutto il popolo era ammirato del suo insegnamento. 19 Quando venne la sera uscirono dalla città. LETTA chi era questo filosofo ? Tu dovresti conoscerlo bene.
  • orazio della fattoria (bosonedihiggs) Utente certificato 4 anni fa
    ooooh finalmente , Che è qui che si può cambiare il paese? ..si? bene! OK ho fatto un sogno! (i have a Dream) , ho sognato che ero sposato , (una bella moglie , due belle figlie una di 10 e una di 12 anni e così via...) e che una notte mi prende fuoco la casa . Allora , fra le fiamme e fra le grida (al fuoco al fuoco) , arrivano i pompieri (meno male penso), dalla finestra me ne entra in casa uno , un pò basso a dire il vero per essere un pompiere, ma comunque in questi casi non si sottilizza, con il casco ed il suo bel doppiopetto azzurro!!??!! il quale ,tra le fiamme sempre più minacciose e con il suo tipico accento da pompiere di Arcore, mi dice 'tutti fuori presto prendiamo le bambine una lei ed una io' ed andiamo! in quel momento, nella tragedia incombente , faccio l'unica cosa che un padre veramente preoccupato per le sue figlie può fare : prendo un piccone e dico : molla l'osso brutto pompiere pedofilo milanese di merda ,altrimenti ti ficco questo piccone nel cranio e non ti azzardare a toccarle neppure con la punta di un dito. Poi le fiamme si fanno più alte , il caldo insopportabile ...e mi sveglio. Vorrei chiedere alla community il perchè di questo sogno. Grazie a tutti.
    • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
      Ti raccondo il finale del tuo sogno: il pompiere di Arcore, ottenuta la tua fiducia, si carica la bambina più carina, appena sceso ti stacca la scala dal muro lasciando te, tua moglie e la figlia meno bella a morire tra le fiamme, con la certezza che la bambina che lui ha con sé sarà sì salva dall'incendio, ma destinata ad un futuro da baby prostituta.
  • poli 4 anni fa
    bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y
  • adriano fontanot torino 4 anni fa
    Stamane su rai 1, con gli ospiti parlavano che dobbiamo contare sul made in italy. Ma questi vivono in un altro mondo, il made in italy di cosa? delle mutande griffate che fanno in cina? dei vestiti o scarpe che fanno in cina e poi griffati in italia da gay drogati e ricchissimi? Si puo' basare l'economia di una nazione su queste cose? Se poi vuoi sperimentare qualcosa di nuovo anche a livello artigianale ci sono le normative che ti bloccano e favoriscono solo le grandi aziende con capitali. Per mantenere l'amministrazione di 400 mld utili lo stato ne spende altrettanti e non pensa neanche per un attimo a ridurre i costi inutili. L'italia è cotta, le PMI spariranno tutte, gli artigiani saranno costretti a lavorare in nero, la fine è vicina, cosi' saremo tutti nella merda.
  • Fiorenzo Riggi 4 anni fa mostra
    Poveri NOI !!! vi ho sempre appoggiato ma oramai VOI siete diventati peggio di loro siete la negazione della DEMOCRAZIA E DEL DIALOGO.Anzi ha vedere le dirette degli incontri voi non siete capaci al dialogo ma presto PURTOPPO imploderete e allora avremmo perso anche questa speranza. MI AVETE DELUSO
    • emanuela di caccamo 4 anni fa mostra
      Approvo...mi dispiace ci credevo tanto, ma ora sono delusa...non stanno facendo nulla di utile, invocano la rivoluzione e poi beppe non si presenta, non parlano di euro e della catastrofe in cui ci hanno portato questi criminali, perche' non spiegano un po' alla gente come funziona la Bce e che non stampando noi moneta non ci saranno piu' soli in circolo? La gente deve sapere la verita' su questa crisi e sulla Germania che ci vuole affossare, deve sapere chi e' Draghi, Monti, Trichet e compagnia bella....dei criminali.
  • giancarlo bianchi Utente certificato 4 anni fa
    Torno al "golpino di stato", una fra le tante fulminanti intuizioni che condivido, ma non dal punto di vista del movimento perchè sono su un "oltre" del quale si finge di non afferrare la portata. Il mio "oltre" deriva dalla convinzione che 5* ha attrezzato una battaglia politica di successo, solo contingente e per questo a fiato corto (per opportunismo aggiungo). Battaglia nella quale si è scelto quale bersaglio facile il "marcio di Danimarca", tanto, ma non risolutivo della caduta dell'Italia nei gironi infernali. Ora una forza politica che vuole essere di "avanguardia" non lo può ignorare o rimuoverlo sine die, perchè lacerante e divisivo. Mi spiego meglio e spiego meglio come il timido opportunismo fin qui palesato in proposito sia del tutto inadeguato nel qule i "cittadini" ci fanno o lo sono (la seconda). L'euro è la malattia, il tiranno, il "golpino è il mezzuccio con il quale si ovatta la sua virulenza e in questo gioco il M5* è zero al quoto. L'economia è al collasso perchè questa moneta da altri governata ci ha messo il cappio al collo e Voi fate finta di niente; codini come il mainstream appellato dal Colle o la coda di paglia non disdegnate di portarla in giro, preferendo di fatto la complicità oggettiva. Non vi mescolerete, dite, ma siete già mescolati.
  • l'oracolo 4 anni fa
    Si è vero sono invidioso ma non è possibile che manteniamo una famiglia italiana Boccia(PD-L)/De Girolamo Nunzia(PDL) a circa 40.000 al mese ( 80.000.000 di lire!!!!)ma è uno scandalo, in questi tempi di fame e disgrazie.Bisogna assolutissimamente mettere un freno a questo scempio, dei due solo uno parlamentare."
  • maurizio 4 anni fa
    scordavo sono assolutamente contrario al matrimonio per i preti (anche loro sembra), si ad una eventuale loro convivenza se desiderata (di questo avrebbero dovuto occuparsi la bindi e quella sgrognata della binetti piuttosto).
  • Massimo L. 4 anni fa mostra
    Adesso urlate contro il 25 aprile... Domani urlerete alla luna..... Quello che non fate è rimboccarvi le maniche e darvi da fare! Mi è sempre piaciuto molto Beppe Grillo, ma continuo a pensare con la mia testa e lo apprezzo o lo critico a seconda di ciò che dice. Secondo me voi "grillini" avete avuto una occasione immensa e insperata, ma non siete stati capaci di sfruttarla. Sino ad ora la vostra miopia: - ci ha portato a non far partire un governo Bersani e ha ridato il pallino in mano a Berlusconi - ci ha portato ad un Napolitano bis, quando si sarebbe potuti arrivare ad un nome tra quelli da voi selezionati - ci sta portando ad un governo dell'inciucio, quando bastava che aveste detto al PD: "..noi ci siamo, dividiamoci i compiti e rimettiamo in piedi questo paese..." ...ma no, voi siete puri, perchè mescolarsi con chi ricorda il sacrificio della Liberazione..... ...voi siete puri, non vi mescolate con nessuno per governare... ...voi siete puri, tutti gli altri sono impuri... ...voi siete così puri che non vi contaminate con le vostre opinioni o le vostre idee, meglio che arrivino da "sopra", sterilizzate e asettiche......... .................
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa mostra
      Io veramente continuo a rimanere stupito in questi giorni, del continuo riferimento al famosissimo governo Bersani che il M5S non ha fatto partire. Se a Radio 1 un esponente del PD dica questa cosa posso capirla, perchè fa parte del gioco. Ma POSSIBILE MAI che non vi è chiaro che è stato un tentativo di fare un governo di minoranza SOLO CON I VOTI DEL M5S ma senza poi che il M5S potesse essere nel governo? POSSIBILE MAI che non avete ancora capito che Bersani NON POTEVA fare un governo con il M5S perchè buona parte del suo partito NON VUOLE CAMBIARE ed E' LO STESSO che ha votato Marini all'elezione del PdR ed è lo stesso che ha spinto per Napolitano ed è LO STESSO che adesso farà il suo bel governo di larghe intese con il PDL? Guardate che non vedere questa palese situazione, ALLA LUCE DEI FATTI, è davvero preoccupante. Qualcosa nel PD si è mosso (dal basso), ora vediamo come cercare di combattere chi è arrocato ancora su quest'asse PD-PDL, che non ha alcuna intenzione di "cambiamento" (vedete un cambiamento voi?) e che vuole continuare a fare i suoi porci comodi, schiavi peraltro di una economia europea, dettata da altri e che mai e poi mai vorrà che il nostro Paese reagisca e ritorni ad essere NOSTRO, se mai lo è stato.
  • maria a. 4 anni fa
    Alle ultime elezioni gli elettori, tra le astensioni e il voto di protesta, sono stati chiari ma Il PD e Grillo hanno una gravissima e imperdonabile responsabilità quella di non aver trovato una soluzione comune per liberare questo paese tenuto in ostaggio da vent'anni dagli interessi di un solo uomo - Berlusconi - e rimettendo la volpe nel pollaio che ora dice di essere diventata vegetariana..sic!
  • Filippo Malagola 4 anni fa
    Siamo Vittime di una fra le forme più subdole di Dittatura. Completamente Anticostituzionale. Tutte le feste sono morte a partire dal 2 di Giugno. E' tutta una farsa.C'è bisogno di una Rivoluzione. E..presto
  • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
    mi chiedo: ma quale altro imbroglio fara napolitano, visto che a bruxelle non era bene accetto il nano di arcore? ma gli elettori pd+pdl e tutti, come si sentono in questo momento? sono felici della situazione creata per far fuori il m5s? credo di si, ma saranno felici ancpr di piu, quando arriveranno altre tasse, (prox manovra rifiuti in arrivo) si rifiuti acnhe come montagne di rifiuti perche mancanza di fondi per collcarli!! siamo un popolo di rifiuti!! spero che nel proprio io di ogni cittadino che non si ribella a questo scempio, nasca qualche reazione, possibilmente pacifica, primache sia troppo tardi!!
  • Andrea Cerofolini 4 anni fa
    THE WALKING DEAD Per chi non conoscesse questa seguitissima serie americana... "La serie racconta la storia del Partito Democratico, dalla sua fondazione fino al penoso tentativo dello zombie Letta di formare un governo... Drammatica la penultima puntata, nel corso della quale lo zombie coi baffetti riuscirà a non far eleggere alla presidenza della Repubblica un uomo non trasformato e soprattutto laico"...
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa
    La democrazia secondo Casaleggio. L'Italia risponde. _____________________________________________________ 6) La questione Bologna - Emilia Romagna e il rapporto con la nazione. Un anno fa ricevevo circa 5 mail a settimana dal M5S di Bologna e dell'EMR. Oggi invece il silenzio. Si stanno consumando violente lotte interne al Movimento cittadino e regionale, i casi Favia e Salsi fanno ancora riflettere e discutere, sta vincendo la linea delle espulsioni e dell'asservimento al partito, ed infatti il Movimento sta morendo. Non ricevo più loro comunicazioni da molto tempo, non c'è più nessun aggiornamento sulla situazione del territorio. Ma se nel territorio il M5S riesce ancora ad avere autonomia di azione e di pensiero (eccezion fatta a Bologna), nel contesto nazionale del parlamento assistiamo alla più totale impotenza e asservimento alle linee di partito. Casaleggio e Grillo ordinano, i parlamentari obbediscono. Il tutto abilmente mascherato dal richiamo alla democrazia diretta e della rete. 7) Conclusione Il M5S si sta rivelando una grande delusione. Agli occhi dei più disillusi, è la più grande lista civetta di sempre nella nostra storia repubblicana. E Berlusconi sorride e ringrazia.
    • .Sereno. .Despero. Utente certificato 4 anni fa
      Peccato, se avessi postato solo un altro dei tuoi commenti, avresti potuto strappare l'oscar del coglione ad un leghista che da anni impera su questo premio. Ti dovrai accontentare di esser arrivato secondo, ma hai tutte le carte in regola per riuscirci...
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa
    La democrazia secondo Casaleggio. L'Italia risponde. _____________________________________________________ 4) il M5S è un motivemento trasparente e onesto. Falso. Le questioni economiche sono coperte dal segreto di stato. Nulla si sa dei guadagni generati da questo sito e da altre fonti di finanziamento. Lo spazio dedicato all'informazione rispetto alla pubblicità in questo blog, dovrebbe farci riflettere. Lo statuto del Movimento non si applica agli ideologi del Movimento, come nelle peggiori dittature. Il sig. Casaleggio ha già partecipato ad una esperienza politica di alcuni anni fa, candidandosi alle comunali in una lista civica vicina a Forza Italia di Silvio Berlusconi. Nessuno potrà mai cacciare di qui Casaleggio. Se va via lui, si porta via il giocattolo. L'indole è appunto berlusconiana. 5) Il Movimento è tecnologicamente avanzato. Falso. Questo sito è sempre lo stesso da circa 10 anni. I commenti sono oppio per le visite. Non esistono feed RSS di post o commenti. Il sito è spesso intasato, le risorse dedicate e la capacità di programmazione sono inadeguate e obsolete. Registrarsi per votare è un'operazione complicata e lenta, degna delle peggiori burocrazie. Non si sa chi vota. Non vi è certezza che l'utente loggato corrisponda a quello registrato. La procedura di validazione e controllo dei voti è lacunosa e approssimativa. Da mesi ci promettono una piattaforma tecnologicamente avanzate per dare finalmente voce alla democrazia liquida. Nell'attesa, la speranza si è liquefatta. (continua..)
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    come avete detto ? non ho sentito
  • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
    Buongiorno a tutti Ierisera alla trasmissione di Santoro si e' avuta conferma se ce ne fosse stato bisogno della distanza esistente tra la politica tutta e la gente comune. Vivono nella loro realta' fatta di inciuci e privilegi , di leggi fatte a loro uso e consumo e se qualcuno protesta non e' il loro bensi' dei facinorosi, la parte marcia i black block oppure quelli dei centri sociali e il bello o brutto e' che ci credono davvero, ci credono incapaci di pensare di avere delle opinioni , conta solo quello che loro pensano dimostrando con cio' che se ne strafottono altamente della volonta' popolare, e' il popolo ad essere al loro servizio. Tira aria di tempesta e i primi a subirne le conseguenze sara' la parte debole della societa', ho paura che salira' il numero dei poveri e dei suicidi questi non si fermeranno nell'opera di cannibalizzazione dell'Italia. Chapeau ai nostri Ciattadini unici a saper parlare alle folle. Un plauso va a Marco Montanelli-Travaglio. Montanlli sarebbe fiero di lui!
  • Fulvio Pedroni 4 anni fa
    E se il 25 Aprile è morto, che vogliamo dire del 1° Maggio.. Forse dovremmo dirla alla napoletana: " è STRAMUERTE!!". Però anche il Movimento 5star, pur mantenendolo la linea critica -doverosa e necessaria- sarebbe ora che qualche contributo concreto e di tipo pratico cominciasse a darlo.. Buone Feste (si fa per dire). Fulvio, Torino
  • giovanni . Utente certificato 4 anni fa
    IL DIALOGO DEL M5S Mi è molto piaciuto quel conversare che hanno fatto i deputati del M5S al colosseo. Questa è vera politica. Parlare con il popolo a viso aperto e in streaming. Mi sembra una notevole arma contro i politicanti che fuggono e parlano barricati nelle loro stanze. Fatelo ancora e spesso, sarà un' ottima comunicazione contro quasi tutta l'informazione schierata con il potere.
    • Paolo Carboni 4 anni fa
      Ma a parte parlare con la gente lamentandosi con loro (cosa positiva) e promettere le stesse cose che prometteva Rifondazione 20 anni fa (cosa neutra: magari!), poi qualche cosa di utile e intelligente lo faranno (tipo smettere di favorire Berlusconi)?
    • Gianluigi Scanferlato Utente certificato 4 anni fa
      bisogna ricordare ai politicanti che la democrazia nacque ad Atene, dove le discussioni e le DECISIONI si prendevano nella piazza.
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa
    La democrazia secondo Casaleggio. L'Italia risponde. _____________________________________________________ 1) il 25 aprile è morto. il 25 aprile non è affatto morto. obiettivo di certi post è quello di provocare, per aumentare il numero di visite (e quindi i guadagni) su questo blog. 2) il M5S è un movimento ispirato alla non violenza. Falso. La marcia su Roma, lo stato perenne di campagna elettorale, gli insulti agli avversari politici, l'incomunicabilità a priori dei vostri eletti, post come questi, ecc. ecc. sono un insulto alla non violenza, sono pittosto provocazioni degne delle peggiori fazioni di Hamas o Hezbollà. 3) il M5S è un movimento democratico. Falso. Qui ci lasciano decidere in modo controllato e condizionato. Chi ha deciso di presentare la sola candidatura di Rodotà al colle? Chi ha deciso mai nessun accordo di governo col PD? Chi, in pieno svolgimento di quirinarie, insultava Prodi e la Bonino nel tentativo di condizionare la loro elezione, e nonostante questo i loro nomi erano nella lista finale con percentuali di voto tutt'altro che trascurabili? Lo streaming viene utilizzato solo per emulare una puntata di Ballarò, o peggio, di Uomini e Donne. E' tutto già scritto e preparato, come in una grottesca rappresentazione teatrale. Siamo chiamati al voto, solo quando il risultato è poco rischioso o facilmente condizionabile. I dissidenti vengono messi a tacere, viene espulso chi non piace a Casaleggio. (continua..)
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    invece di andare in piazza a fare i calmanti universali o le calmanti universali potrebbero mettere la famosa webcam nelle riunioni dei nostri parlamentari, evitando che ci dabba pansare un hacker a fare democrazia diretta
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    BEPPE SIAMO MILIONI ORMAI. Crea una parte del sito dove si può fare raccolta fondi per aiutare le famigle che hanno bisogno, metti una commissione che verifica realmente se le persone sono in stato di indigenza. Naturalmente ogniuno potrà dare quello che vuole e che può. Iniziamo ad aiutarci tra noi, siamo 8.500.000 e mezzo un grande stasto direi. Pubblica video messagi di gente che realmente vuole lavorare non si sa mai che tra 8.500.000 di persone qualcuno trova anche lavoro. Lo stato siamo noi - iniziamo ad esere operativi prima delle leggi che farete, altrimenti molti di noi per la disperazione faranno gesti inconsulti (leggasi suicidi). Sono stanco di sentire la casta che gode e la gente che ogni giorno si uccide. Possiamo farlo iniziamo ad aiutarci tra di noi! E poi dimostriamo anche a chi non ci crede in questo movimento cosa siamo in grado di fare. Roberto Giannini- un Informatico disoccupato con 2 bimbe piccole
  • Paolo Carboni 4 anni fa
    Il 25 Aprile non è morto, diciamo che non si sente molto bene. La conseguenza è nn che dobbiamo terminarlo, ma che dobbiamo salvarlo per resistere alle stronzate che scrive Beppe Grillo ed i suoi followers. RESISTERE RESISTERE E VAFFANCULO!
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 4 anni fa
    STO ANALIZZANDO LA BOZZA DI BILANCIO DI UNA PICCOLA IMMOBILIARE SENZA TANTI COSTI: AFFITTI € 46.200 IMU: 17.998 AMMORTAMENTI E SPESE GESTIONE € 5.000 IRES/IRAP € 12.200 UTILE 11.002 RIEPILOGO UTILE PRIMA DELLE IMPOSTE AL NETTO SPESE GESTIONE 41.200 IMU/IRES/IRAP 30.198 INCIDENZA IMPOSTE SU UTILE 73,30 % UTILE DOPO LE IMPOSTE 11.002 QUESTO IMMOBILE SERVIVA A DARE LA PENSIONE A DUE FRATELLI CHE ORA NON HANNO PIU' DI CHE MANGIARE NON AVENDO ALTRI REDDITI. SE VENDESSERO L'IMMOBILE PAGHEREBBERO FRA IMPOSTE DIRETTE E INDIRETTE CIRCA LA META' DEL REALIZZO. TUTTO QUESTO PER FAR MANGIARE I NOSTRI POLITICI, I MANAGER PUBBLICI, LE IMPRESE CORRUTTRICI, LE BANCHE ED I BANCHIERI ED I GIORNALI LA MAFIA E LA CAMORRA E LA N'DRANGHETA, LE FONDAZIONI E LE ASSOCIAZIONI POLITICHE E OSPEDALI E OPERE GESTITE DAI PRETI ( VEDI S. RAFFAELE ) FORSE E' ORA DI SCENDERE IN PIAZZA CONTRO QUESTI LADRI CHE OLTRE AD ATTACCARE I REDDITI ORA ATTACCANO I NOSTRI RISPARMI PER MANGIARE, STRAFOGARSI, RUBARE. FANNO IL GIOCO DEL BUONO E DEL CATTIVO PER SOSTENERSI A VICENDA, MA E' UNA FARSA, MANGIANO TUTTI E TUTTI SONO D'ACCORDO. SOLO UNA SANA RIVOLTA POPOLARE CHE LI MANDI A CASA PUO' SALVARCI.
    • RosaAnnaOioli 4 anni fa
      Quel bilancio del commercialista di Roma lo inviate per favore al bis presidente della ex repubblica Magari ci regala qualche brioche come la regina Maria Antonietta
  • Angela D.S. 4 anni fa
    Non trovo + il commento scritto alle 17:52 Caro Beppe, Quando sei comparso sulla scena “politica” anni fa ero entusiasta delle idee innovative e diverse che proponevi, ma non concordo più con questa idea di rivoluzione che porti avanti, fatta di vilipendi ed insulti verso chiunque non sia perfettamente in linea col tuo pensiero. Fin quando voi del M5S eravate fuori dal Parlamento era ben facile il gridare “Tutti a casa”, ma adesso la responsabilità storica di quello che avverrà l’avrete anche voi, perciò piuttosto che demolitivo il vostro atteggiamento avrebbe dovuto essere propositivo e collaborativo! Vi siete nascosti dietro il vostro patto elettorale di non fare mai alleanze con nessuno, ma il risultato delle urne è stato inconcludente, per cui se né Pdl né Pd rappresentano l’Italia intera, non la rappresentate neanche voi con il 25% dei voti! Il tuo anche è stato un gioco di potere, non ti sei piegato alle lusinghe di Bersani, perdendo l’unica occasione che l’Italia ha avuto per liberarsi di Berlusconi, solo per andare avanti nel tuo piano di distruzione dei partiti, verso i quali nutri rancore dal momento in cui sei stato letteralmente silurato dalla televisione. Ci hai presentato Rodotà (persona che stimo) come il candidato voluto dall’Italia, quando le preferenze nei suoi confronti sono state effettivamente solo poco più di 4000, e facendo girare questa notizia in rete l’hai fatta diventare verità. Hai preso Rodotà dalle file del Pd facendone il tuo Cavallo di Troia per sparpagliare il Pd e dividerlo. Quello di Napolitano non è stato un golpe, ma un atto di coraggio, e, se invece di gridare avessi ascoltato il suo discorso, avresti molto imparato da lui. Infine, da studentessa universitaria, io e la mia famiglia facciamo molti sacrifici, nel nostro piccolo anche per l’Italia, per cui rifiuto di ascoltare qualcuno come te che parla di democrazia e di giorno della liberazione morti e che auspica la bancarotta. Tu dalla bancarotta ne usciresti pulito, noi no!
    • Diego A. M. (diegguccius) Utente certificato 4 anni fa
      Bravissima Angela!! Mi è piaciuto molto il vostro parere.
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Si Fabrizio, ma non sarebbe meglio cercare di evitare il crollo piuttosto che vaticinarlo, aspettare che i più deboli ( come sempre) subiscano le ferite più profonde per assumersi SOLO POI il merito di curarli?
    • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Barbara con la storiella del "Fate presto" questi ci vogliono fottere e rifilarci qualsiasi porcheria, è vero che la crisi è catastrofica, ma dobbiamo mantenere la calma e fare le scelte giuste, e prenderci il tempo che serve, restiamo pensanti. La gatta frettolosa fa i gattini ciechi.
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      L'unica cosa giusta che hai detto è che si sta andando velocemente verso la bancarotta. Il M5S non la auspica ma la vede, la denuncia e chiede di combatterla eliminando politicamente chi l'ha causata. Che cadremo è certo, ma nel cadere si possono battere le ginocchia, il sedere, un gomito o la testa. Se la politica non sgombera il campo ci farà battere la testa...e sarà molto più grave. Il movimento non si illude che ciò non avvenga ed è pronto a risollevare le sorti dell'Italia con il suo programma.
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Anche io ho cercato il tuo post per avviare un certo discorso, ma quel post è sparito. Una cosa è certa: dalle macerie dell'Italia i ricchi ne usciranno solo con qualche graffio, ma i poveri non ne usciranno.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      FATTI AIUTARE, HAI BISOGNO URGENTE DI UN MEDICO! VERGOGNATI DI SCRIVERE QUESTE SCEMENZE!
    • Pina D. Utente certificato 4 anni fa
      Caro Beppe Grillo, mi sai dire perchè questo commento, pubblicato ieri pomeriggio alle 17.52 da Angela D.S. è stato cancellato?? parlate, o meglio urlate, così tanto di democrazia... e poi che fate?? CANCELLATE IL PENSIERO DI UNA STUDENTESSA CHE NON LA PENSA COME VOI!!! siete sempre la solita merda anche voi... che delusione!!! DENUNCERò QUESTO EPISODIO ANCHE SU FACEBOOK!!
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      angela se sei solo ancora una studentessa complimenti per la lucidità
  • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
    “SPEZZEREMO LE RENI ALLA GERMANIA ?” A quanto sembra il “FOGNO” del nascituro governo “LETTUSCONI” di andare in Europa a trattare un allentamento dei vincoli di bilancio europei, “È STATO GIÀ TRONCATO”, dal ministro dell'Economia tedesco, Wolfgang Schaeuble che ha detto “L’ITALIA FACCIA QUEL CHE DEVE SENZA LAMENTARSI OGNI GIORNO, COME FANNO IRLANDESI, PORTOGHESI E POPOLI BALTICI” ed ha risposto sprezzante, pochi istanti dopo, “È SCIOCCO SCARICARE SUGLI ALTRI I PROPRI PROBLEMI”. Già mi vedo Enrico Letta, “MINACCIARE LA MERKEL E WOLFGANG SCHAEUBLE DI INVIARE I CARRI ARMATI AL BRENNERO”, dopo che nel 1997 ha scritto un libro intitolato "EURO SÌ. MORIRE PER MAASTRICHT", in cui scrive che vale la pena di morire per l'Euro e Maastricht come nel 1939 valeva la pena di "morire per la Polonia" e che ...non c'è un paese che abbia, come l'Italia, tanto da guadagnare nella costruzione di ... Una moneta unica...." E..."abbiamo moltissimi imprenditori piccoli e medi che ... Quando davanti ai loro occhi si spalancherà il grandissimo mercato europeo, sarà come invitarli a una vendemmia in campagna. E' impossibile che non abbiano successo...il mercato della ...moneta unica sarà una buona scuola. Ci troveremo bene...". Eh, si, “SPEZZEREMO LE RENI ALLA GERMANIA ????” “MA SEMO SICURI CHE STÒ EURO È MEJO DE LA LIRA? MAH!”. E poi ancora: “PURE STÌ INGLESI MICA SÒ FESSI SE NON SÒ VOLUTI ENTRÀ”. Alberto Sordi
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      non ho parlato di ...fascismo... molto peggio, ho citato berlusconi e il berlusconismo ! eeeeeh...ormai gli strati della destra e della sinistra sono "multipli" .. eh eh!! infatti ci sono anche tanti "compagni" che ragionano come te ...ed io me ce incazzo lo stesso! eh! ciao ciao "Gompagno"
    • Paolo R. Utente certificato 4 anni fa
      A Lenin Nicolaj (che fare), Roma Datti una regolata, un giorno mi dici che ho perfettamente ragione e mi quoti ed il giorno dopo sono un sporco fascista. Deciditi, sono sempre quello, mica mi posso dividere in due.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      c'hai mai pensato di farti esplodere vicino a berlusconi, così se levamo due coglioni con un colpo solo ! ... ih ih ... me fai pena...proprio pena! mah!
    • Piero Bozzi 4 anni fa
      Gli inglesi non sono voluti entrare nell'euro perché la loro principale fonte di reddito sono le attività finanziarie della City. Perciò negli ultimi anni Cameron ha posto quattro condizioni in difesa della City: che ogni trasferimento di potere da un regolatore nazionale a uno dell’Unione fosse sottoposto al diritto di veto, che le banche affrontassero processi di ricapitalizzazione più consistenti di quelli annunciati, che l’autorità bancaria europea rimanesse a Londra. E sopratutto che la Banca Centrale Europea non si intromettesse sulle transazioni finanziarie. Condizioni che ovviamente non sono state accettate dai Paesi dell'euro.
  • MASSIMILIANO C. Utente certificato 4 anni fa
    Salve a tutti Adesso più che mai, dobbiamo stare uniti e denunciare con forza la verità, i mezzi di informazione sappiamo che sono di regime, da decenni lavorano sulle masse per addormentarle con cazzate di varia natura. E' naturale che il popolo voti ancora Berlusconi, non ha i strumenti formarsi una coscienza critica. Il popolo non va accusato ma aiutato a capire. Credo che l'arma più forte che abbiamo adesso è la manifestazione di piazza, e su questo Beppe deve sostenerci. Dobbiamo cambiare modalità di comunicazione con i mass media di regime, parlare un linguaggo diverso uscire allo scoperto con un programma forte.
  • maurizio 4 anni fa
    non sono marci sono stupidi, il matrimonio instupidisce la maggior parte delle persone. eventualmente una delle prime cose da fare sarebbe quella di regolamentare le convivenze in special modo le coppie gay e mettere in guardia gli aspiranti sui pericoli del matrimonio e l'instupidimento generale che ne deriva. anche i delitti piu' efferati sono in genere connessi da individui regolarmente sposati.
  • Angela R. Utente certificato 4 anni fa
    ... e ora le leggi che servono agli italiani per andare avanti e poi elezioni. Berlusconi vi manderà un cesto a Natale per avergli spianato la strada a governare per i prossimi 4 anni.
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      I giornalisti lo avevano capito da tempo Danila solo non lo hanno sbandierato!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      anche i giornalisti schierati col pd cominciano a capire,“La scelta del Pd di escludere a priori la candidatura di Rodotà ha una sola possibile spiegazione. Il gruppo dirigente del Pd non ha mai voluto un accordo con Grillo, ha soltanto messo in scena una lunga manfrina per far contento il popolo. Il vero, ma inconfessabile, obiettivo era l’accordo con Berlusconi“. Curzio Maltese su Repubblica, 21 aprile 2013. voi quando lo capirete?
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      L'opposizione a Berlusconi sarebbe dovuto essere un compito del PD-L, un compito mai assolto. Il M5S non perdona queste mancanze. Noi ci opponiamo a Berlusconi e al Pd-L in quanto incapace di opporsi (i motivi sono facilmente deducibili). La parte sana dell'elettorato del PD-L può seguirci e Berlusconi sarà definitivamente sconfitto.
    • antonello speranza Utente certificato 4 anni fa
      Le voglio vedere le leggi che Berlusconi ed i suoi vecchi/nuovi compagni di governo faranno per aiutare gli italiani...
    • oltre 4 anni fa
      cos'e? l'hai sognato stanotte che faranno leggi che servono agli italiani? in ogni caso, gli italiani dimostrano sempre la loro imbecillità, non sanno neanche cogliere il senso delle frasi. Vi faccio una domanda: secondo voi cosa intendeva grillo dicendo il 25 è morto? era una metafora, non c'è bisogno che vi scaldate. E' stato detto nel senso che non ce niente da festeggiare. Ma insomma ma uno le cose ve le deve spiegare col cucchiano? Posso capire i vecchi partigiani che sono rimasti che hanno l'altzeimer e si scaldano, ma gli altri?
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      @CARI PIDDIINI BERLUSCONI L'HA SEMPRE SALVATO IL PD. LASCIATE DA PARTE I CITTADINI! LA CONFERMA L'AVETE AVUTA NEL SECONDO MANDATO DI NAPOLITANO E NELLE CONSULTAZIONI DEL GOVERNO LETTA!
  • Andrea 4 anni fa
    Di nuovo tutti gli stessi, sempre loro, persone che han già ripetutamente fallito. E' poi il secondo governo di fila non scelto dai cittadini. Non mollare sul massimo numero di mandati, 2 ma anche 1 solo meglio. Altrimenti si instaura la mafia e/o il politico non è più spinto a lavorare per noi ma per la sua poltrona. Grillo devi far attuare questo cambiamento, è fondamentale, è la chiave della Democrazia.
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      se non sbaglio i cittadini hanno votato dei rappresentanti che sono legittimati a fare le loro scelte...voi avete un concetto strano di democrazia...
  • Bruno ROSSI 4 anni fa
    Salve a tutti, mi sono emozionato nel leggere la richiesta di aiuto di Americo Palelli, facciamo qualcosa per lui, chi ha proposte interessanti le faccia girare in rete. Grazie. Bruno ROSSI.
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    "Avete visto dai servizi mandati in onda ieri, quei merdosi di Fassina, La Russa e compani hanno paura della rabbia del popolo che loro hanno condotto alla fame e alla miseria. La Russa che se ne va via con l'Autoambulanza che schifo che paese di merda. Presto non basteranno 10.000 100.000 poliziotti e carabinieri a difendergli il culo. Noi saremo milioni e il popolo non lo fermi quando ha fame! Quella merdaccia di Fassina ieri da Santoro parlava come se Grillo fosse il problema. Andrà a finire così, faranno l'inciucio, non riusciranno afare neanche una legge decente per questo paese e porteranno altri milioni di persone sul fallimento e la fame. Allora chi non ha votato, chi si ostina a votare PDL e PD avrà due alternative o la rivoluzione oppure vota M5S. Svegliatevi voi che non votate, voi che state nella merda, votate Berlusconi perchè e figo e il PD perchè siete di sinistra. S V E G L I A T E V I ! ! ! ! !
  • merco bucciarelli Utente certificato 4 anni fa
    Questi ultimi vennt'anni di menefreghismo e incapacità di rapportarsi a una doverosa coscienza da parte della classe politica, tanto da condure un intero paese al più misero decadimento morale e sociale, si è concluso"sifa per dire" con un governo tecnofascista.Attraverso austere e devastanti misure fiscali, il governo Monti ha"così dice" ridato credibilità internazionale al nostro paese, mettendo però in ginocchio l'intero tessuto sociale. Mi ricorda molto Mussolini quando disse "MI OCCORRONO QUALCHE MIGLIAIO DI MORTI PER SEDERE AL TAVOLO DELLE TRATTATIVE CON I GRANDI DELLA TERRA. Anche per questo il 25 Aprile forse non è mai compiutamente nato.
  • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
    Enrico Letta non ce la farà a formare un governo e se mai ci riuscisse tale governo è destinato a durare pochi mesi. Il PD finirà di compiere la sua irreversibile scissione. I partiti sono con le spalle al muro, i nodi sono arrivati tutti al pettine. Non ci sarà nulla che potrà salvarli. Nemmeno le ampie dosi di formalina usate dalla stampa potranno coprire i miasmi della loro decomposizione avanzata. Il prossimo atto del potere ormai rantolante non sarà un "furbo golpettino" aspettiamoci una feroce reazione.
    • antonello speranza Utente certificato 4 anni fa
      Io mi asptto che l'unica legge che proveranno a fare in concreto sarà quella di tentare una bella censura alla rete...
  • vito asaro 4 anni fa
    vogliamo una vera rivoluzione?facciamo nostra la teoria economica del gruppo barnard e lottiamo per realizzarla.
  • antonio crepaldi Utente certificato 4 anni fa
    Essendo da molti riconosciuta la necessita' di aggiornare la nostra costituzione vecchia di oltre mezzo secolo, propongo di sostituire l' articolo in cui viene dichiarato che la nostra e' una " Repubblica fondata sul lavoro " con " Repubblica fondata sul piagnisteo " tutti a frignare e commuoversi, giungendo persino a versare qualche lacrimuccia, ma sempre durante o dopo avere commesso l' ennesimo misfatto.
  • roberto s 4 anni fa
    CARI AMICI DEL PD NOI NON CI MESCOLEREMO MAI E POI MAI CON NESSUNO NOI SIAMO IL MOVIMENTO PUNTO E BASTA. ....MA QUESTO NON PRECLUDE CHE E' POSSIBILE CONVERGERE...COLLABORARE BEPPE ANCHE SE MOLTI FANNO GLI GNORRI E' SEMPRE STATO CRISTALLINO ...VOTATECI RODOTA E SI APRIRANNO PRATERIE PER UN SACCO DI COSE CHE SI POSSONO FARE ASSIEME LA RISPOSTA E' STATA MARINI. SE VOLETE COLLABORARE CON IL NANO ACCOMODATEVI MA NEL CASO NON SIETE DI QUESTA IDEA TIRATE LE ORECCHIE AI VOSTRI DIRIGENTI...E SVOLTATE A SINISTRA PORTE APERTE ALLA RENAULT PER CHI VUOLE COME NOI ISTANTANEAMENTE DUE COSE 1 REDDITO DI CITTADINANZA 2 FAVORIRE ALL'INVEROSIMILE PICCOLE MEDIA IMPRESA A VOI LA PALLA CHE NE SE SAPETE MAGARI COMINCIAMO A SCONGELARCI
  • antonello speranza Utente certificato 4 anni fa
    Beppe avanti per la nostra strada. Non ti fare coinvolgere nella palude delle chiacchere e delle polemiche sterili. Avanti con coerenza i parlamentari del M5S, presentazione proposte di legge su: 1. Misure urgenti per l'aiuto a PMI; 2. Reddito di cittadinanza; 3. Legge sul conflitto di interessi e sulla incandidabilità di soggetti che esercitano attività imprenditoriale nell'editoria (stampa e televisione) o soino titolari di concessioni pubbliche. Siccome avete fatto la campagna elettorale su questo, penso che le proposte di legge dovrebbero essere già pronte. Quindi si depositino in Parlamento subito e mostriamo agli italiani chi fa veramente politca e chi fa, invece, il politicante solo per i propri interessi. Appena loro non prenderanno enanche in considerazione le Vs. proposte non facendo nulla in concreto, manifestazioni di piazza al fine di aprire gli occhi alla gente che ancora crede ai pagliacci della stampa e delle tv..
    • antonello speranza Utente certificato 4 anni fa
      Gli italiani che hanno seri problemi ad arrivare a fine mese non vogliono chiacchere e commenti su tv e giornali.. Vogliono fatti. Su quello si deve puntare.
    • antonello speranza Utente certificato 4 anni fa
      Duri e concreti, basta chiacchere...
  • Emilio Risari Utente certificato 4 anni fa
    In 20 anni hanno seppellito la prima,seconda e terza Repubblica.Sono curioso di vedere cosa ne faranno della prossima quarta,con questo presidenzialismo.Si attribuiranno poteri ancora più forti per governare insieme,oppure faranno una riforma seria?Da cittadino ho paura,circa 800 parlamentari sono riusciti in questo enorme scempio(fucilare il 25 Aprile e la democrazia che ne è seguita).Se tanto da tanto,sono pessimista. Resto fedele ai miei valori,che non smetteranno mai di ringraziare coloro che ci hanno permesso di vivere almeno qualche anno di partecipazione democratica vera,come fossimo degni di rispetto dalle istituzioni.
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 4 anni fa
    AL PD ED AL PDL NON VA PROPRIO DI FARE QUESTO GOVERNO CON UN 'OPPOSIZIONE SERIA..LO VOGLIONO FARE SENZA NESSUNO CHE GLI ROMPA LE PALLE COME HANNO SEMPRE FATTO IN VENT'ANNI.. SANNO GIA' CHE IL LORO PROGRAMMA E' SCRITTO ED E' QUELLO DELLA QUADRATURA DEI CONTI A SPESE DEI CITTADINI.. CONTI CHE LORO, I PARTITI, HANNO SFASCIATO IMPUNEMENTE NEGLI ULTIMI ANNI.. TEMONO UN OPPOSIZIONE POLITICA VERA CHE LI INCALZI SU QUELLO CHE C'E' DA FARE E LI DISTRUGGA SU QUELLO CHE NON VOGLIONO ELIMINARE.. PRENDONO TEMPO, CONTINUANO A DARE LA COLPA A GRILLO QUANDO QUELLO CHE C'E' DA FARE IN ITALIA LO SANNO TUTTI E CON LA LORO MAGGIORANZA LO POTREBBERO FARE IN UN MESE..IL RESTO E' FUFFA.. IL MOVIMENTO APPROVERA' E VOTERA', TENENDOSI A MANI LIBERE, QUEI DISEGNI DI LEGGE GIUSTI CHE VENGONO DA QUESTO GOVERNO, NE PROPORRA' DI PROPRI O ALCUNE CORREZIONI DI VOLTA IN VOLTA, FARA' OPPOSIZIONE FEROCE SU QUEI DISEGNI DI LEGGE INACCETTABILI..UN OPPOSIZIONE NETTA, COSTRUTTIVA E SOPRATUTTO A MANI LIBERE IN PARLAMENTO E' QUELLO CHE TEMONO DI PIU'.. LORO IN VERITA' VORREBBERO FARE UN INCICUCIO MA SENZA NESSUNA OPPOSIZIONE IN PARLAMENTO, CON UN 'INFORMAZIONE AI LORO PIEDI ED ADDOMESTICATA IN MODO DA POTERSI FARE I CAZZI LORO INDIPENDENTEMENTE DALLE ISTANZE DEI CITTADINI.. MA QUEL TEMPO E' PASSATO E PER LORO CONFRONTARSI CON I CITTADINI E CON UN 'OPPOSIZIONE VERA E COSTRUTTIVA SARA' VERAMENTE DURA..UNA NUOVA EPOCA PER LORO E' COMINCIATA..SARANNO COSTRETTI A RISPONDERE AI CITTADINI ED AL LORO BUON SENSO ED A SPIEGARE TUTTO CIO' CHE APPROVANO..
  • daniela p. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe,alle prossime elezione perderemo voti come è evidente da tanti elementi e non capisco come fai a non accorgetene. Dire sempre ciò che non va non è sufficiente per costruire qualcosa di nuovo e di bello, perchè si sa ciò che non va in Italia. Per cambiare bisogna stare al governo e fare degli accordi anche temporanei con gli altri partiti, senza perdere la propria identità e senza pensare che questo sia un inciucio. E' il modo migliore per realizzare qualcosa e portare avanti il nostro programma e conservare i nostri elettori. Le cose si cambiano lottando anche all'interno. Invece così risultiamo come gli anarchici inconcludenti e non facciamo altro che perdere elettorato. Peccato Beppe ... peccato... il stai condannando il movimento alla sua fine e stai CONTRIBUENDO e non puoi negarlo alla rinascita dello Psiconano. Ma non è che vuoi aiutarlo anche tu?
  • Massimiliano Rosina () Utente certificato 4 anni fa
    e basta con morti e cadaveri, facciamo un passo avanti e confrontiamoci sui fatti, altrimenti alle prossime elezioni si finisce come in Friuli dove a vincere è stata l'astensione
    • silvano 4 anni fa
      perché cosa e che si sta facendo caro Massimiliano rosina? questa tua e una critica gratuita .e non mi sembra che tu segua gli avvenimenti veri di quel che si sta facendo ma ascolti troppo e vedi troppa tv e non ti accorgi che quello che si sta facendo e una guerra mediatica contro il m5s .e te stai facendo il loro gioco .e allora mi chiedo ,ma da che parte stai ?visto che facendo cosi non solo non hai capito lo spirito del m5s .ma anche tu li metti il bastone tra le ruote .e allora mi richiedo ma veramente vuoi che le cose cambino o anche tu hai il tuo tornaconto e vuoi che tutto resti cosi? grazie buona giornata
  • Domenico D'Ascanio Utente certificato 4 anni fa
    Maledetti infami corrotti. Se penso che ero tra quelli che insisteva per dare la fiducia al PD mi prenderei a schiaffi da solo. Spero che nessuno dimentichi. Io no sicuramente.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      questo tuo commento mi rende felice! CI STIAMO SVEGLIANDO! GRAZIE!
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      danila mi chiedo perché a volte mi inviti a risponderti se il tuo atteggiamento é questo..non farlo allora, a quelli duri e puri e muoiano tutti io non ho nulla da dire
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      meno male,ogni tanto qualcuno che apre gli occhi!!
  • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
    la liberazione non c'è mai stata .... fu una messinscena per trasformare una amara sconfitta in una allegra vittoria. intanto si omette sempre che a liberare (leggi conquistare) sono stati gli USA e poi libera l'italia era prima (anche se fascista) mentre ora è dominata dal capitalismo a stelle e strisce con i comunisti che celebrano la vittoria degli USA che chiamano alleati ma che considerano nemici. Gli italiani furono considerati traditori ma in verità l'italiano tradisce sempre i perdenti così come il PCI ha tradito lea URSS trasformandosi e sostituendo quel partitino socialdemocratico (PSDI) che prendeva si e no il 3% di voti. tragicomico!
    • bruno bassi ex iscritto dissidente 4 anni fa
      ma con chi hanno tradito la URSS quando è finita la tetta russa per puppare? siccome sanno solo "puppare" hanno pensato bene di mettersi al soldo di qualche lobby di banchieri internazionali? boh!
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    M E S C O L A R E - M E S C O L A R E - M E S C O L A R E Il nipotino di Gianni Letta lo ha usato decine di volte, quel termine la dice lunga su come il PD e il PDL intendono la politica, la gestione della Cosa Pubblica. M E S C O L A R E Significa Farsi gli affari loro, i cazzi loro se preferite un termine più lampante e chiarificatore. Si mescolano e del popolo se ne sbattono, lo affamano; si mescolano come la merda che scorre nel canalone, ecco questo loro sono MERDA. Abbiamo tutti i giorni politici di MERDA del PD - PDL, e giornalisti di Merda che riempiono le televisioni con discussioni sterili ed inutili per il Paese ed i cittadini. Vi siete MESCOLATI COSo' bene che ormai non riusciamo più a riconoscervi se siete del PD, del PDL o della MERDA. MOVIMENTO 5 STELLE!! AVANTI TUTTA!!!! Roberto Giannini
  • ENRICO . Utente certificato 4 anni fa
    IMPRESSIONATE IERI VEDERE DA SANTORO LE IMMAGINI DI QUANTA GENTE PROTESTAVA A ROMA PER L'ELEZIONE DI NAPOLITANO...STRADE PIENE E QUASI TUTTI ELETTORI DI SINISTRA ALTRO CHE GRILLINI! IN TV NESSUNA IMMAGINE DI QUESTE E' PASSATA...NEMMENO IL COMIZIO DEI PARLAMENTARI AL COLOSSEO IN MEZZO ALLA GENTE...PARLAMENTARI CHE DISCUTEVANO TRANQUILLAMENTE CON TUTTI...IL 5 STELLE E' TUTTA UN ALTRA COSA RISPETTO AI PARTITI TRADIZIONALI...ELOGI DA LANDINI E DA SANTORO PER IL COMPORTAMENTO DEI NOSTRI PARLAMENTARI...PER LA VECCHIA POLITICA E' L'ULTIMO GIRO!
  • lio 4 anni fa
    il 25 aprile è morto da molto molto molto tempo... www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y
  • mariano de mattia Utente certificato 4 anni fa
    ...e come si fa a non essere perfettamente in accordo con queste parole? Letta dice che "dopo tre giorni Dio è risorto" perc hè nomn ha il coraggio di dire che dio non esiste...
  • massimo s 4 anni fa
    ma vi rendete conto cari grillini che state rivivendo la storia? come sono nati fascismo e zazismo? da due pazzi scatenati che urlavano nelle piazze seguiti da folle urlanti a loro volta con tanta rabbia in corpo, esaltati dalle parole di rivoluzione dei due pazzi! Attenti cari grillini il passo dall'esaltazione alla pazzia e' piccolo. Abbiamo gia' avuto i fascisti e i nazisti.....direi che basta cosi'
    • andrea o. Utente certificato 4 anni fa
      ma svegliati
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      studia e non generalizzare! NON PARAGONARE IL MOVIMENTO DI CITTADINI AI REGIMI TOTALITARI! paragona invece i nostri politici ad un governo dittatoriale presieduto dal nostro rieletto N. DOMINE NAPOLITANUS MANDAVIT ...
  • ugo marino 4 anni fa
    CARO BEPPE, HO VISTO CHE CITI COME PRIMO CONFLITTO PER L'ELELEZIONE DI ENRICO LETTA LA SUA APPARTENENZA AL GRUPPO BILDELBERG. PERCHE' NON SCRIVI UN BEL POST PER SENSIBILIZZARE L'OPINIONE PUBBLICA SU QUESTI GRUPPI OCCULTI TIPO BILDELBERG, TRLATELALE , CFR, ASPEN .... NELLE LORO FILA SI INCROCIANO LE PARTECIPAZIONI DI TUTTI I "BIG " DELLA POLITICA DEGLI AFFARI ITALIANI EUROPEI , AMERICANI.SONO LORO CHE ORDINANO ALLA CLASSE POLITICA COSA FARE RIGUARDO LE POLITCHE MONETARIE, FISCALI. DALLA FAMIGLIA AGNELLI, A NAPOLITANO A MONTI TREMONTI,LETTA,PADOA SCHIOPPA, PRODI,...DA CARTER A CLINTON !! SONO I GRANDI MANOVRATORI SPUTTANIAMOLI TUTTI !!!!!
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    se non è morto è in coma, mantenuto in vita col respiratore artificiale..
  • massimo lausdei 4 anni fa
    Nelle parole della Boldrini ... il 25 aprile è morto! Tenevo sospeso il mio parere su di lei. Oggi ho sciolto la riserva. Mi fa PROFONDAMENTE SCHIFO!
  • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
    Beppe ! ti voglio un bene dell'anima ma quando lo capirai che contro queste pantegane marce con le buone maniere non si otterrà mai nulla ? (loro,a differenza di noialtri nella merda ci sguazzano felici) Invece di placare gli animi dovresti incitarli alla rivolta che se non proprio "armata" (che per inciso, ci starebbe pure) può essere di tanti altri tipi dalla disobbedienza civile a varie forme di boicottaggio... Di fronte ad una vergogna come quella messa in atto ieri dai nemici del popolo di sempre rispondere con una gitarella romana equivale a far loro il solletico detto questo / IO CONTINUO A CREDERCI M5* for ever !!! Se l'obbedienza è il risultato dell'istinto delle masse, la rivolta è quello della loro riflessione. (Honoré de Balzac)
    • dario del sogno Utente certificato 4 anni fa
      perché - secondo te questa che ci stanno propinando è democrazia ? uahhahahah :)
    • antonio quartuccio () Utente certificato 4 anni fa
      credere, obbedire, combattere.... quello lo hanno appeso... attento che quella è la ffine di tutti i dittatori.
  • Alex Scantalmassi Utente certificato 4 anni fa
    guarderemo i fatti e poi valuteremo è quello che di solito fanno gli elettori, mah
  • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
    AL MOMENTO IL PRIMO POSTO DI "PROVOLONE DEL GIORNO" SUL BLOG, SE LO CONTENDONO VINCENZO Q. E BARBIE.
    • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa
      grazie!! l'importante è che se ne parli!! ;)
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      leo tu hai già vinto da tempo quello del troglodita accecato dall'odio sociale e dal desiderio di censura. ma trombi ogni tanto?
  • Pierluigi c. Utente certificato 4 anni fa
    Il duetto Napolitano-letta mi ricorda molto la favola di fedro del "re travicello" dove si narra di un gruppo di rane(leggi pdmenoelle e pdl monti che, abituate da tempo a muoversi ma anche disturbasi liberamente per lo stagno, chiedono a Zeus(Napolitano) un re che metta d'accordo il loro modo di vivere sregolato. Il dio(napolitano), divertito dalla richiesta, non fa altro che lanciare nello stagno un pezzo di legno (un "travicello"), indicandolo come nuovo monarca dello stagno. Inizialmente le rane sono intimorite dal tonfo e vanno sul fondo, ma poco dopo scoprono che il loro sovrano non fa nulla a parte galleggiare. Iniziano così ad avvicinarsi, a toccarlo, a salirvi sopra. Infine, lo provocano con ogni tipo di ingiuria e sberleffo, ovviamente senza ottenere alcuna reazione. Deluse dal dono, si rivolgono di nuovo a Zeus(napolitano) chiedendo un re che non sia una nullità. Il dio manda allora nello stagno una serpe(l'inciucio letta berlusconi), che inizia a divorarle una ad una(esautora il parlamento. Le rane per la paura perdono la voce; le poche che si salvano mandano un'ambasciata all'Olimpo attraverso Ermes, supplicando di essere risparmiate. Zeus però risponde loro "Poiché un buon re vi dispiacque, abbiatene uno malvagio". morale.. letta sarà il loro carnefice .. per mandato di napolitano
  • Enzo V. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, adesso é giunto il momento di lasciare a parte le sterili polemiche, di stendere un velo pietoso su come abbiamo condotto le "Quirinarie" (durante e dopo) e di piantarla con gli schiamazzi di piazza. L'unica cosa utile da farsi é invece quella di spingere per le riforme di cui necessita il Paese, controllando e stimolando l'eventuale futuro Governo, nel quale ovviamente il M5S non dovrà comunque entrare, per non bruciare il proprio ruolo di arbitro-censore-garante. Tutto il resto serve solo a fomentare il casino e ... la delusione nei tuoi confronti. Non ammazzare anche Tu il 25 aprile ! Iscritto M5S e figlio di partigiano (rosso).
    • Enzo V. Utente certificato 4 anni fa
      Basta che i parlamentari 5 stelle propongano disegni di legge, votino a favore delle leggi buone, contro quelle non buone e si facciano sentire se gli altri non fanno nulla ! Sono giusto lì per quello, no ?
    • Piero Bozzi 4 anni fa
      Ma come può il M5S lasciar da parte le sterili polemiche, stendere un velo pietoso sulle Quirinarie e piantarla con gli schiamazzi di piazza, se il M5S vive solo di quello? E come può spingere per le riforme di cui necessita il Paese se il M5S sta all'opposizione? Si può spingere per le riforme solo se si sta in maggioranza, chi sta all'opposizione può solo cercare di frenare le riforme della maggioranza.
  • Roberto Giannini 4 anni fa
    Avete visto dai servizi mandati in onda ieri, quei merdosi di Fassina, La Russa e compani hanno paura della rabbia del popolo che loro hanno condotto alla fame e alla miseria. La Russa che se ne va via con l'Autoambulanza che schifo che paese di merda. Presto non basteranno 10.000 100.000 poliziotti e carabinieri a difendergli il culo. Noi saremo milioni e il popolo non lo fermi quando ha fame! Quella merdaccia di Fassina ieri da Santoro parlava come se Grillo fosse il problema. Andrà a finire così, faranno l'inciucio, non riusciranno afare neanche una legge decente per questo paese e porteranno altri milioni di persone sul fallimento e la fame. Allora chi non ha votato, chi si ostina a votare PDL e PD avrà due alternative o la rivoluzione oppure vota M5S. Svegliatevi voi che non votate, voi che state nella merda, votate Berlusconi perchè e figo e il PD perchè siete di sinistra. S V E G L I A T E V I ! ! ! ! !
  • Roberto Del Siena Utente certificato 4 anni fa
    BASTA!!! smettete con i nomi (Rodotà) e tornate a parlare di contenuti, programmi, riforme. Prendete in mano la situazione e fate proposte serie, siate anche pronti a fare qualche compromesso. Per correre bisogna incominciare a camminare. Spero tanto che il mio voto per il M5* non sia stato sprecato, che i contenuti prevalgano e l’energia del movimento non sia sprecata con il nascondersi dietro a dei nomi.
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      se ci crederai fino infondo, non sara' sprecato, ma se come tutti gli italiani, vogliono tutto e subito..allora..
  • CarloSca 4 anni fa
    Caro Beppe, un consiglio: quando parli di valori irrinunciabili (come l'Antifascismo o il 25 Aprile, etc.) in un tuo post, metti alla fine una frase che elimini le ambiguità di interpretazione. Per esempio in questo post avresti potuto scrivere: "... Se i partigiani tornassero tra noi si metterebbero a piangere. Noi M5S vogliamo ridar senso al sacrificio dei Partigiani, riportandoci a quegli ideali di onestà e speranza in una Italia antifascista..." o qualcosa del genere. Altrimenti ecco che presti il fianco a tutti quelli che hanno strumentalizzato le tue parole!... OK lo avrebbero fatto comunque, ma.... Ormai siamo sotto i riflettori, ed è diventato importantissimo preoccuparsi affinchè nelle case degli italiani arrivi il più possibile affievolito il quotidiano vilipendiao alla verità perpetrato dai giornali/TV contro M5S. Adesso sembra pardossalmente che quelli del PD siano il baluardo per la tutela dei valori della Resistenza (ma allora perchè fanno notte e giorni i peggiori accordi con il PDL, che brulica di fascisti e bildberghisti...?) Inoltre forse avremmo letto qui meno commenti dei soliti infiltrati che scrivono "Sì, vabbe, ormai il 25 Aprile è morto, partigiani e fascisti tutti combattevano credendo in un ideale (ma scherziamo??? l'"ideale" fascista!!!)...etc. W il 25 APRILE!! ONORE AI PARTIGIANI!!
    • vittorio p. Utente certificato 4 anni fa
      mi sembra una questione molto importante, una risposta su questi punti mi sembra necessaria al di là di qualsiasi convenienza politica.
  • franca s. Utente certificato 4 anni fa
    Sto vedendo Travaglio su Youtube che parla dell'orientamento politico dei sostenitori del M5S dicendo che non importa a nessuno di loro né tantomeno a Grillo della destra e della sinistra. Il M5S è oltre. http://www.youtube.com/watch?v=Vu4YErXLAXA
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Marco Montanelli-Travaglio. Il meglio!
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      è travaglio che é oltre, oltre qualsiasi decenza giornalistica, una scheggia impazzita preda del suo stesso ego, un grillo pennivendolo
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Esatto !!!
  • remo romeri 4 anni fa
    in chi assiste senza indignarsi e reagire, a chi fa strame della Costituzione delle leggi e delle regole del vivere civile,"il 25 Aprile e morto.!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    MOZART E' DI SEL UN PIDDINO SELLATO, SI OFFENDE SE CRITICHI LA BOLDRINI, LA FOGLIA DI FICO DELLA PORCILAIA PARTITOCRATICA. QUELLI DI SEL SONO I LECCACULO DEL PD, PERCIO' PER LA PROPRIETA' TRANSITIVA SONO I LECCACULO DI BERLUSCONI.
  • mario la torre 4 anni fa
    SE VOGLIAMO ANCORA VIVERE DI SOGNI,ALLORA DICIAMO CHE ANCORA CRISTO E' VIVO. SE VOGLIAMO ANCORA VIVERE DI SOGNI ,OGGI,ALLORA DICIAMO CHE IL 25 APRILE E' VIVO. MA NON PRENDIAMOCI E SOPRATUTTO NON PRENDETECI PER IL CULO,NON E' COSI',LO SANNO ANCHE I RAGAZZINI,CHE LA LIBERAZIONE DI ALLORA,E' STATA UN'ALTRA COSA,AFFRONTATA DA CITTADINI ONESTI POVERI E DIGNITOSI,NIENTE A CHE FARE CON LE SPARTIZIONI DI OGGI. LO SA PERFINO LO PSICO NANO 2 PER ECCELLENZA ,CHE OGGI RIVENDICA UN POSTO AL SOLE,SOLO PER MANTENERE LE 22 CASE DI PROPRIETA' SPARSE NELLE ZONE PIU' BELLE D'ITALIA,E CONTINUARE A SOLLAZZARSI AL SOLE DI RAVELLO,ALLA FONDQAZIONE (mps) DI CUI E' SOCIO FONDATORE E FINANZIATORE,RINGRAZIANDO GLI AMICI VERDINI E CECCHETTI. questa NON E' LA FESTA DELLA LIBERAZIONE. E' LA FESTA ANCORA DI POCHI E ANCORA PER POCO.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    A MILANO , MENTRE LA BOLDRINI CANTAVA BELLA CIAO , LA PIAZZA ERA VUOTA. NON SONO CREDIBILI PERCIO' I CITTADINI NON CI VANNO PIU' I POLITICI COME LA BOLDRINI SONO LE FOGLIE DI FICO DELLA PORCILAIA PARTITOCRATICA E LA GENTE LO SA
  • beluscazz 4 anni fa
    Nella ricorrenza del 25 Aprile - nel quale è giusto ricordare i veri martiri della Resistenza e non quei delinquenti che facendosene scudo regolarono i conti in sospeso! - si celebra anche la LIBERAZIONE, ovvero, la trionfale entrata degli ALLEATI nelle città italiane! Con le loro jeep piene zeppe di festanti donne con le cosce al vento, improvvisate professioniste del piacere al sevizio dei vincitori, per un misero paio di calze "velate" e qualche banconota di AMLIRE! Una vergogna tipica degli invasori, ipocritamente spacciata per liberazione, che nove mesi dopo produceva la nascita di bambini di colore...quando, nella migliore delle ipotesi, veniva scongiurata la sifilide! Amare sorprese che i nostri reduci erano costretti subire, una volta dismessi furtivamente le lacere divise (per non essere sputati edinsolentiti dalla popolazione che aveva occhi solamente per i vecchi nemici!) e con i quali dovevano fare i conti, se non volevano dire addio anche alle loro sbandate famiglie sopravvissute ai crudeli bombardamenti a tappeto! DI QUESTO SCONCIO NESSUNO NE PARLA, UNITAMENTE AL COLPEVOLE VELO DI OBLIO SULLE FOIBE RIMOSSO COL CONCORSO DEI NUOVI PADRI DELLA PATRIA! I loro nomi più prestigiosi, solo due! ALCIDE DE GASPERI, fresco reduce dal Vaticano, dove durante la crudele occupazione nazista al calduccio dell'Ostia consacrata su esibiva come bibliotecaio e PALMIRO TOGLIATTI, fresco reduce dell'Unione Sovietica, dove esercitava il suo immenso potere di pupillo di Giuseppe Stalin, bivaccando con tutti i comfort all'Hotel Lux di Mosca sotto il nome di compagno ERCOLI!...E benchè sollecitato ed implorato di intercedere presso Stalin a favore della sconfitta e sbandata Armata ARMIR, catturata dai sovietici ed avviata a morire di stenti in Siberia, avrebbe negato il suo appoggio sostenendo che una epocale punizione di questi soldati - poco importava che non fossero fascisti! - avrebbe meglio vaccinato l'Italia e gli italiani contro il germe del fascismo!...
  • da w. Utente certificato 4 anni fa
    Il PD-L e il PDL hanno presentato l'inciucio del secolo Marini come loro candidato comune alla PdR. Fatti non parole. La proposta Romano Prodi se la sono affondata da soli (-101 voti)! Fatti non Parole!
  • Gianfranco Campus 4 anni fa
    Il 24 aprile, prima di andare a letto, ho cercato su youtube tante piccole e grandi storie, dalle foibe a piazzale Loreto, da Marzabotto ai bombardamenti su Genova, all'esecuzione di Caruso, le fosse Ardeatine....avevo un senso di profonda tristezza ed amarezza, per tante idee, tante vite, da una parte e dall'altra, bruciate in un attimo, a volte nella maniera più crudele che si possa inventare per far soffrire una persona e, ancora di più, chi quella persona amava e resta a piangerne l'amore perduto. Perchè? Perchè si arriva alla distruzione? Il dialogo, la comprensione, la civiltà di capire che un altro non la pensa come te? La liberazione dovrebbe essere la giornata dove si parla di queste cose, ma non per arroccarsi ancora di più alle proprie idee, o per nascondere dietro un ideale il nostro egoismo. Perchè essere civili vuol dire amare l'interesse di tutti, non solo il nostro, la Res Publica, è la cosa pubblica, non solo il nostro 26 percento, contrapposto al 28, 3% degli altri che schiaccia il 3,1% di altri ancora. Voglio dire, liberiamoci dai preconcetti, dagli egoismi, ascoltiamo Pertini e Machiavelli, guardiamo la storia, buttiamo il cuore oltre gli ostacoli, facciamo, ecco FACCIAMO!
  • dolcisensi 4 anni fa
    ke skifo ci vorrebbe anadate tutti affanc..... sempre i soliti inciuci
  • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
    Come al solito anche ieri b. negli usa ci ha rappresentato al meglio http://internacional.elpais.com/internacional/2013/04/25/actualidad/1366915991_724082.html
  • Bruno Maurizi 4 anni fa
    Nei voti inutilizzati del Movimento 5 Stelle che ha presentato un programma di rinnovamento, ma non lo vuole realizzare neanche con chi é d'accordo e ha riconsegnato l'Italia a Berlusconi, il 25 aprile é morto.
  • NICOLINO D. Utente certificato 4 anni fa
    …adesso si aggiunge un altro pifferaio magico: Letta. Ma si rende conto le strampalate che spara a ruota libera? Vuole sollevare le sorti del paese girando in giro alla torta ma mai arrivare al centro dove sta il bon bon. Monti può andare a buttarsi nel cesso e tirare la corda! L’IMU sulla prima casa va tolta. Le donne a 60 anni e gli uomini a 65 in pensione è una cosa giusta. I lavoratori onesti hanno versato lavoro e sangue nelle casse dell’INPS per avere quei quattro soldi di pensione. Quanto ha versato Amato per avere 31000 euro di pensione al mese. E come Amato e più di Amato sono migliaia in questo fottuto paese.Si deve creare un vero ricambio occupazionale per i giovani, non la stagnazione. I soldi non ci sono per pagare le pensioni? Togliamole agli armamenti: ci hanno obbligati a fare i guerrafondai, a dispetto della nostra costituzione, in giro per il mondo dicendo che andiamo a regalare le caramelle ai bambini, si, le caramelle che fanno bumm! Letta, sveglia! Prendi la ramazza e inizia a fare pulizia in casa e in giardino. Coltivare il giardinetto a discapito di quelli che dormono sul marciapiede non è una cosa carina e perlopiù antisociale. E tu Grillo, non scongelarti, quando parli con “loro” non dire niente parla attraverso i cartelli come fanno loro in televisione. Sbattigli in faccia i numeri. Combattiamo la merda che esce dalle loro bocche con la maggioranza silenziosa. E poi essere ibernati si vive più a lungo…
  • salvo sgro Utente certificato 4 anni fa
    x Massimo S.: non volevo offendere i partigiani, intendevo dire che i mass media hanno stravolto il senso del post di Grillo sul 25 aprile e i nostri nobili partigiani sono finiti all'amo.
    • massimo s 4 anni fa
      ok che i mass media abbiano commentato ed accentuato il discorso di grillo, ma lui deve capire che certe affermazioni non puo spararle cosi' alla cazzo. non sta parlando solo ai suoi seguaci.....per ora (e spero che rimanga cosi') c'e' liberta' di ascolto....e se un capo politico fa certe affermazioni lo sentono tutti e ci sono poche scuse di sensi ironici o sott'intesi, segrillo diceche il 25 aprile e' morto vuol dire che per lui quello che e' stata la resistenza non ha valore e per me il caro comico genovese si rivela un fascista dittatore. p.s. non ce l'ho con te, ma con lui!
  • Rocco O. Utente certificato 4 anni fa
    come festeggiare il 25 aprile?. Quello che la Germania non ha potuto con la guerra lo sta facendo con l'economia e piu' precisamente con la moneta comune. Ma come si fa avere la stessa moneta quando abbiamo una struttura produttiva diversa, abbiamo una politica fiscale diversa. Culturalmente siamo diversi. Ma ci vogliamo rendere conto che stiamo diventando una colonia tedesca?, dobbiamo fare quello che dicono loro. Non me interessa fare parte di questa EUROPA.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    SENZA BEPPE GRILLO, MAURIZIO LANDINI E MARCO TRAVAGLIO QUESTI PORCI FAREBBERO I LORO COMODI. LI FANNO LO STESSO MA ALMENO QUALCUO LI SPUTTANA. BOLDRINI APPARTIENE ALLA CASTA POLITICA , COME SEL E VENDOLA.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Mozart caro, ma cosa stai dicendo? Mi astengo dal giudicare quanto affermato nell'ultima riga (si può essere o non essere concordi) ma per quanto riguarda le prime tre ... sono vere ed inconfutabili e non ci vedo odio di alcun genere (anche se sarebbe giustificatissimo ...) verso Media e Casta ...
    • (:(: Mozart:):) Utente certificato 4 anni fa
      Ma finiscila di spargere odio! Quelli che condividono i tuoi sproloqui sono più DEFICIENTI di te!
  • daniela p. Utente certificato 4 anni fa
    Ciao Beppe,alle prossime elezione perderemo voti come è evidente da tanti elementi e non capisco come fai a non accorgetene. Dire sempre ciò che non va non è sufficiente per costruire qualcosa di nuovo e di bello, perchè si sa ciò che non va in Italia. Per cambiare bisogna stare al governo e fare degli accordi anche temporanei con gli altri partiti, senza perdere la propria identità e senza pensare che questo sia un inciucio. E' il modo migliore per realizzare qualcosa e portare avanti il nostro programma e conservare i nostri elettori. Le cose si cambiano lottando anche all'interno. Invece così risultiamo come gli anarchici inconcludenti e non facciamo altro che perdere elettorato. Peccato Beppe ... peccato... il stai condannando il movimento alla sua fine e stai CONTRIBUENDO e non puoi negarlo alla rinascita dello Psiconano. Ma non è che vuoi aiutarlo anche tu?
    • Attilio Disario Utente certificato 4 anni fa
      Buongiorno a tutti vero nessun motivo di festeggiare anzi Ieri sera la trasmissione di Santoro ha messo in evidenza quanto questa gentaglia che inciucia a tutto tondo sia lontana dalla gente comune, dalla realta'. Si vive in due mondi differenti Fassina era meravigliato e stupito , si sono creati una realta' parallela e se il popolo protesta vuol dire che a protestare e'la parte avversa non la loro. Chapeau ai nostri che hanno dimostrato unici di saper parlre alla gente, tira aria di tempesta. Un plauso a Marco Montanelli-Travaglio Meritatissimo il Montanelli-Travaglio!
    • Don Rigoberto Lopez Utente certificato 4 anni fa
      Ma smettiamola con questa menata dei Troll tutte le volte che qualcuno scrive delle cose che non piacciono alla cupola del movimento. Piantiamola per favore che ci rendiamo ridicoli.
    • Jack Tonneggio 4 anni fa
      Ma non è che sei un troll anche tu?
  • gianni donati 4 anni fa
    ANCORA UNA VOLTA HO VOTATO PD, ANCORA UNA VOLTA HO CREDUTO CHE LA SINISTRA FOSSE TALE..... L'ABBRACCIO DI BERSANI AD ANGELINO AFANO MI HA GELATO IL SANGUE NELLE VENE. MAI PIU IL MIO VOTO AL PD. GRAZIE PER LA SPERANZA GRAZIE M5S IL MIO VOTO E' VOSTRO, A COMINCIARE DALLE PROSSIME COMUNALI DI MAGGIO NEL MIO COMUNE.
  • Paolo EMILI Utente certificato 4 anni fa
    Ormai la mistificazione del Corriere è ridicola ! - Aldo Grasso scrive che ieri è stata una giornata nera per il M5S. NO ! La giornata nera è stata per l'Italia a risentire nuovamente i nomi di D'Alema, di Amato, a rivedere la faccia di Verdini al quale la Finanza ha sequestrato 12 milioni di euro solo la scorsa settimana. A rivedere quella fila di BMW, di AUDI con tanto di scorta dalle quali continuano a scendere i responsabili del disastro ITALIANO! Aldo Grasso, chi continua a pagare queste auto ? Questo è il cambiamento ? NO ! QUESTA E' LA RESTAURAZIONE con la quale la casta e "associati" vuole continuare a spolpare quel poco di Italia che è rimasto.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    GOVERNO LETTA BERLUSCONI ecco i ministri dell'inciucio: d'alema, sacconi, monti, alfano, letta, brunetta......mauro , carfagna......... su questo cosa dice la boldrini? tace. fa parte della casta . mangia e gode con la porcilaia partitocratica. poverini i poveri usati dalla boldrini per fare carriera. PAGHERETE ANCHE QUESTO, E CON GLI INTERESSI. VOI NON SIETE SEL MA LA SELLA PER IL CULO DEI DINOSAURI POLITICI
  • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
    IL MESSAGGIO DI SAVIANO IERI Con la sua solita maestria rappresentativa Saviano ha ripercorso la storia della fine della dittatura di Pinochet in Cile, delle modalità di comunicazione che allora scelsero i sostenitori del NO al referendum contro la dittatura (che poi vinsero), del sogno che riuscirono a trasmettere al paese. Era un sogno di libertà e di allegria. Libertà dal passato, un passato dolorosissimo di morti e desaparecidos, persecuzioni politiche...cose terribili che avevano creato un clima di odio e guerra (vera) permanenti. Non era un sogno di perdono, non aveva a che fare con ciò, la giustizia e tutto il resto fecero il loro corso, era una idea di futuro: l'allegria anche come scelta individuale. Un tempo tutti dicevamo: moriremo democristiani.. Io non so se é vero e spero di no, qui si rischia anche peggio, di morire berlusconiani se non recuperiamo una idea più serena e conciliante non verso quelli che crediamo siano i nostri nemici (siamo certi lo siano?) ma verso noi stessi. Saviano ha interpretato una possibile via di uscita . Arrendersi alla parti migliori di noi stessi, non all'odio e al rancore, ma all'idea che un altro futuro é possibile. Perché per un momento é stato possibile. E quando si ripresenterà l'occasione non si può più perderla segnati dal livore. Il papa tempo fa ha detto: non abbiate paura della tenerezza. Dobbiamo forse avere paura dell'allegria e dell'idea che non dobbiamo per forza morire berlusconiani? Io non ci sto
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Barbie sono perfettamente in sintonia con te. Capisco che il momento attuale faccia emergere soprattutto la RABBIA che è dentro di noi per tutto ciò che subiamo ed abbiamo continuato a subire da tantissimi anni (ed io parto già dalla DC), almeno 40 / 50 ... Sentirsi dire che "abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità" e che di conseguenza ora dobbiamo "stringere la cinghia" è qualcosa di assurdo. I cittadini che hanno pagato "per intero" le tasse non hanno mai speso più del guadagnato ma anzi hanno anche accantonato risparmi. Ma "loro" invece hanno RUBATO, CORROTTO, SPERPERATO E MAL GOVERNATO IN TUTTI QUESTI ANNI !!! Se la RABBIA non è più che giustificata ... Però quello che Saviano (anche a me è piaciuto molto il suo monologo) ci ha detto lo percepisco come un qualcosa di difficile da attuare nel nostro paese ma ... molto bello !!! Certo che in Italia con i Media che ci sono (e per come sono "schierati") vedo difficile far arrivare a "tutti" gli Italiani un messaggio, qualunque esso sia e di conseguenza ... Spriamo, speriamo di esserne capaci ... Un saluto.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    ATTUALMENTE I' NUMERI UNO ' IN TALIA °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Attualmente in Italia i NUMERI 1 sono BEPPE GRILLO detto BEPPE MOVIMENTO CINQUESTELLE MARCO TRAVAGLIO ROBERTO SAVIANO MAURIZIO LANDINI se attua la meravigliosa idea che ha in mente perché NESSUNO RIMANGA INDIETRO. **** 18 MAGGIO MEGA MANIFESTAZIONE A ROMA *** Ora si che ti riconosco Landini. Grazie TUTTO IL RESTO E' SOLAMENTE : DEPRIMENTE NOIA ! CINQUESTELLE ABBIAMO UN SOGNO - NESSUNO DEVE ESSERE ABBANDONATO INDIETRO - Forza BEPPE
  • Federico Gattini Utente certificato 4 anni fa
    C'è davvero troppa stupidità in questa povera Italia. Il 25 aprile non solo non è morto, ma è sempre più vivo, perché è la festa che celebra esattamente quello che volevano ottenere: consegnare l'Italia alle banche, ai partiti servi della Finanza, all'immobilismo parlamentare, alla disoccupazione, al servaggio bancario, alla Bilderberg, alla disinformazione storica, alla stampa corrotta, alla scuola inefficiente, alla disperazione dei giovani che devono migrare per lavorare, alle crisi periodiche che impoveriscono la Nazione, alla Borsa di Londra e di New York. I partigiani hanno fatto esattamente questo, consapevoli o meno. I comunisti e i loro accoliti hanno fatto ancora una volta la parte che gli compete: gli utili idioti. Utili a chi? Non si può dire esplicitamente, ma chi ha una vera mente e una buona conoscenza storica ha capito benissimo. Oggi quindi il 25 aprile è sempre e comunque il 25 aprile: la festa dell'Italia sottomessa, occupata militarmente e schiavizzata dalla Finanza. E voi tutti che lo celebrate siete solo dei poveri deficienti. La rovina dell'Italia e della sua gente è esattamente opera di coloro che oggi agitano le loro bandiere e parlano di liberazione. Mentre il 25 aprile del 1945 è iniziata la vera dittatura e la fine della nostra Patria. Quando ve ne accorgerete, sarà oramai troppo tardi. Lo è già ora.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    LETTA STA REALIZZANDIO IL GOVERNO BERLUSCONI PER METTERLO NEL CULO ALLA POVERA GENTE. E MENTRE ACCADE TUTTO CIO' LA BOLDRINI FA PISTOLOZZI SUL 25 APRILE. COME E' VERO: I PEGGIORI CAPO' NEI CAMPI DI CONSENTRAMENTO ERANO GLI STESSI PRIGIONIERI LECCACULO DEI NAZISTI.
    • da w. Utente certificato 4 anni fa
      Ma se e' 20 anni che questi irresponsabili si assumono le "responsabilita'"... Ancora a dargli credito... Se le assumessero davvero le responsabilita' dello scorso ventennio; ora che non possono piu' nascondersi dietro le loro maschere... PD-L = PDL
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      e mentre gli altri si assumono delle responsabilità decidendo per tutti, grillo e casaleggio con tutto il movimento sta a guardare sperando che qualcuno venga dal cielo a salvarli.
  • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
    ANALIZZIAMO SERENAMENTE E NUMERI ALLA MANO I FATTI. FESTEGGIAMO IL 25 APRILE IN QUESTA ATMOSFERA: - LA COALIZZIONE CHE HA VINTO PER POCHI VOTI LE ELEZIONI, SI E' DISINTEGRATA. PREMETTO CHE SONO PROPRIO LORO QUELLI CHE DOVREBBERO INCARNARE LO SPIRITO DEL 25 APRILE. - NONOSTANTE CIO' SI SONO ELETTI I PRESIDENTI DELLE CAMERE E IL CAPO DELLO STATO. NUMERICAMENTE SOLO SOMMANDO I VOTI DI PD E PDL SI RIUSCIREBBE AD OTTENERE QUESTO. E QUESTA E' LA DIMOSTRAZIONE DELL'INCIUCIO. DIMOSTRATO L'INCIUCIO CHE PERDURA DA DECENNI, MI VOLETE DIRE COSA C'E' DA FESTEGGIARE SE OGGI SI TROVANO INSIEME QUELLI CHE ALLORA SONO STATI COMBATTUTI DAGLI ALTRI? POPOLITICAMENTE QUESTA RICORRENZA NON HA NESSUN SIGNIFICATO. SE POI TANTA GENTE CHE CRITICA IL POST DI GRILLO, VEDE MESSO A RISCHIO UNA SCAMPAGNATA E RELATIVO BARBEQUE IN CAMPAGNA, CONTINUASSERO A FARLO, MA NON COSTRUIAMOCI ATTORNO UN QUALCOSA CHE NON C'E' E CHE COMUNQUE VA RIPRISTINATO.
  • Angela R. Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno disse: O si fa l'Italia o si muore. Ebbene chi non parteciperà alla cosa pubblica portando nel governo le proprie idee, risorse e capacità, sarà fuori dal panorama politico alle prossime elezioni. Contano solo i fatti, non le parole.
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Presidente della camera, Boldrini, se non c'era M5S neanche l'avrebbero proposta. Presidente del Senato, Grasso (con tutte le riserve del caso), idem come sopra. Tutti i partiti inneggiano al cambiamento grazie soltanto alla presenza di M5S. A guardare bene le proposte che fanno i partiti, sembra che abbiano fatto il loro programma sul fatto che temono M5S, tutto cìò che di buono farà questo governo sarà frutto di questo. Coerenza sempre, e poi vai a dare un'occhiata ad alcuni articoli, soprattutto quelli di Marco Tavaglio, per vedere chi stà andando al governo, e vorresti legarti a questa gente? Non vorrei mischiarmici nemmeno per una partita a carte, sanno solo barare. Secondo il sottoscritto ha fatto più M5S per l'Italia in due mesi, che tutti questi partiti in 20 anni, e poi mi venite a dire che il paese si cambia con questi ultimi? Hasta la Victoria Siempre
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      e' un isolamento che stanno cercando sopra ogni cosa, anche contro loro stessi, incredibile. Un tizio come casaleggio che fa il visionario non si rende conto che l'odio li sta sbriciolando? cosa crede di raccogliere dopo? le macerie sul governo PD-PDL? crede davvero le persone non capiscano che sarebbe sciacallaggio?
  • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe, certamente ti ricorderai il famosissimo (e passato alla storia del cinema) film I TRE GIORNI DEL CONDOR In futuro (in Italia almeno) si ricorderà un altro "film" (che sicuramente sarà girato un giorno ...) I TRE GIORNI DEL GIAGUARO che NON passeranno alla storia della miglior politica ... E pensare che per ottenere tutto ciò il GIAGUARO non ha dovuto neppure muovere un dito ... Che tristezza (e delusione e rabbia ...) Comunque ... non mollare mai ...
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    TUTTI CONTRO IL MOVIMENTO 5 STELLE vuol dire che siamo pericolosi per la casta dei partitosauri, dei loro leccaculo pennivendoli, per certa sinistra falsa ed ipocrita, per certa destra affaristica e mangiona, per un pd fallito ed inconcludente. FORZA 5 STELLE, SEMPRE
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Il fatto è che noi siamo circondati dai partiti politici che vogliono continuare a mangiare, mantenendo i loro privilegi, mentre loro sono circondati dalla GIUSTIZIA, che vuole finalmente buttarli dove dovrebbero stare quelli come loro in un paese che si può dire civile... IN GALERA.... Hasta la Victoria Siempre
    • Alessandro G. Utente certificato 4 anni fa
      Lo stesso identico complesso di accerchiamento dello psiconano: ce l'hanno tutti con noi - giornali, magistrati, insegnanti, televisioni, istituzioni, banche...- perché noi siamo diversi e vogliamo il bene del popolo. Coglione.
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      fin'ora si è vista la pricolosità del movimento per l'italia intera. Altro non si è visto.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    *** SARA'IL VERO 25 APRILE QUANDO....... **** °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Giuly 26 anni studente universitaria, vive e studia a YUMA. Fred 34 anni poliziotto in forza nella città di NEW YORK. Giuly e Fred sono fratelli. Domenica 30 marzo manifestazione degli studenti e lavoratori a YUMA , protesta contro la riforma della scuola e a favore che NESSUNO VENGA LASCIATO INDIETRO. Sono presenti alle manifestazione anche forze di polizia da NEW YORK per dare supporto alle forze locali. Gli studenti vogliono contattare il ministro del governo per un dialogo, ma vengono caricati e respinti dalle forze dell'ordine. Ne nasce un parapiglia, studenti pacifici e disarmati vengono assaliti con lacrimogeni e picchiati con manganelli sfollagente. Il caos è totale e ed in quel caos che Fred menando fendenti a destra e a manca colpisce estrema violenza una ragazza. A fine giornata tutti tornano a casa e guardando il notiziario Fred si raggela, vede il filmato di lui che sta colpendo la ragazza attualmente in coma, e quando vede la foto scopre che si tratta di Giuly, sua sorella. SARA' IL VERO 25 APRILE QUANDO la vita che hanno perso i nostri famigliari sarà commemorata degnamente quando fratelli e sorelle saranno insieme per debellare l'ingiustizia sociale. ABBIAMO UN SOGNO INSEGUIAMOLO INSIEME. IL MOVIMENTO VIVE
  • Alberto D. Utente certificato 4 anni fa
    Sono uno come tanti degli anni 80, nato nel 67 ho sempre visto la politica come un mondo di casta. Era un miraggio in un mondo legato al potere. tutti ci hanno sempre detto che la mafia è politica e politica è mafia. Per questo motivo non mi sono mai interessato all'andamento di un paese perchè credevo che sia impossibile cambiarlo. Ora invece il M5S è una via Lattea lungo universo chiuso a pochi. Leggo commenti sui i giornali e TV non informano correttamente gli italiani. Come possono fare anche loro hanno le mani legate. La giusta informazione non esiste finchè non viene liberalizzato il settore. Deve cadere il muro oneroso nella legalità contributiva del governo verso le testate giornalistiche. Finchè lo Stato continua con il finanziamento pubblico ai giornali, gli stessi non garantiranno il libero arbitrio (120 MLn all'editoria). Noi umili cittadini lavoratori inesauribili possiamo cambiare le cose. M5S sta lavorando indipendentemente alle contestazioni corrette di Grillo. Già 20 anni fa, volevamo cambiamenti in un mondo corrotto (vedi Crazi), e per questo a preso piede il Pdl; successivamente nasce la Lega con idee troppo legate al territorio lombardo poi settentrionale ma non largamente espresse per tutti gli italiani. Ora il M5S con umiltà silenziosamente cerca quei cambiamenti che il paese vuole disperatamente da 20 anni. L'assemblea costituente del '46 ha chiaramente espresso "il popolo è sovrano", il popolo elegge il parlamento e le alleanze non sono necessarie in quanto l'espressione del singolo parlamentare deve riportare la volontà del più umile cittadino. Grillo da 40 anni cerca di far capire a noi Italiani, chiusi dalla morsa del debito pubblico volutamente cercato dai partiti, che la libertà è il bene più prezioso e dobbiamo ringraziare i nostri padri che sono morti per questo. Non lasciamo che le vite spezzate siano state inutili, cerchiamo di contribuire ad una vita migliore per i nostri figli.
  • Davide N. Utente certificato 4 anni fa
    Il 25 aprile è morto, va bene, ma il M5S cosa sta facendo? Mi pare che voglia solo aspettare alla finestra di veder crollare definitivamente l'Italia. Ora che abbiamo la possibilità di incidere sulle scelte, non facciamo niente... Non so quanto paghi questa posizione. Lo so anche io che fare un governo con il PD è quasi da turarsi il naso, sono infatti di una città dove le amministrazioni di sinistra hanno fatto solo danni (non farei certo un accordo con il PD della mia città clientelare). Ma potremmo puntare su un governo a tempo, che si focalizzi per esempio sulla legge elettorale, chiarendo fin da principio che qualsiasi provvedimento non gradito votato con l'appoggio del PDL all'opposizione farebbe automaticamente sfiduciare il governo stesso. Questa specie di godimento nel veder tutto sfasciarsi proprio non la capisco, non so quanto pagherà in termini di voti. Per Grillo: a volte prima di parlare dovresti contare fino a 100. E cerchiamo di non ritrovarci con il cerino in mano... N.B. non sono un troll, infiltrato PD, berlusconiano o simili. Sono un semplice cittadino che ha votato il movimento e vede sfuggirsi di mano la possibilità di influire finalmente sulle scelte del Paese. Che non vuol dire spartirsi le famose fette di torta.
  • eremos 4 anni fa mostra
    Caro Beppe, sai cos'è morto? non il 25 aprile, ma la speranza che la gente aveva riposto in te prima delle elezioni (Friuli docet). Hai fatto una scelta, (non appoggiare il governo bersani), ok dal tuo punto di vista condivisibile ma a quale risultato ha portato? hai salvato il culo a Berlusconi, e se mi permetti il culo di Berlusconi ha fatto qualche piccolo danno in più del culo di Bersani. Hai avuto un altro match point con l'elezione del PdR, (premetto che anch'io avrei preferito di gran lunga Rodotà) quando nello sbando più assoluto il Pd ha proposto Prodi, a quale risultato ha portato la scelta di continuare a votare Rodotà? Hai salvato ancora una volta il culo al Nano, non solo, lo hai salvato anche al Pd perchè su prodi si sarebbero sbranati come in parte è già successo. Continua a giocare con i tuoi balocchi sotto al tuo portone, intanto il tentativo di restaurazione è in atto e tu ne sei corresponsabile.
    • eremos 4 anni fa mostra
      Claudio, la candidatura di Marini era ovvio che fosse nata dalla volontà d'inciucio, ma non si può negare che prima di arrivare all'elezione del PdR bersani abbia voluto fare un governo con il M5S e non mi è sembrato che barasse (c'era in gioco il suo di culo).
    • eremos 4 anni fa mostra
      Vedi Mirko che tu ci creda o no, io ho votato il M5S e probabilmente continuerò a farlo, ma me la vuoi concedere una critica o tutto quello che fa Grillo è indiscutibilmente perfetto?
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Il tentativo di restaurazione (denominato INCIUCIO) era già stato stabilito da tempo ... (e Beppe lo sapeva ...), tutto il resto è la "facciata" da esporre ai MEDIA che, ovviamente (considerata la indipendenza intellettuale ed economica dei giornalisti italiani), ci hanno creduto alla grande ... (tranne uno, lo ripeto sempre)!!!
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa mostra
      Eremos ..cerchi delle inutili scusanti all incapacita' dei tuoi padroni...Tu vota PD ..e non avrai nessun tipo di problema..xchè vuol dire che ti fidi di loro..quindi non stare a fare il mercato delle vacche con noi...tornate tutti dal vostro padrone.. e governate bene..coem avete fatto fin ora.
  • marcello guido 4 anni fa
    Il venticinque aprile è stato assassinato da tutti coloro che in questi ultimi trenta anni hanno razziato, malgovernato, spartito e spolpato lo Stato. Ora (con una ipocrisia spaventosa!) si scandalizzano se qualcuno afferma che il venticinque aprile è morto. Si dovrebbe avere più onestà, anche nel pensiero!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      @ VincenzoT Per dirla tutta bisognerebbe che riuscissi a farti capire, ma di solito quando uno non riesce a farsi capire agli altri, è perchè non capisce neanche se stesso, e tu lo dimostri qui decine di volte al giorno.
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      e da tutti quelli che li hanno votati, compresi tutti quelli del m5s fino a che non esisteva il movimento e dei loro genitori, parenti amici. E' meglio dirla tutta no?
  • pasqualino troianiello 4 anni fa
    Dopo aver visto ieri l'incontro tra la delegazione del M5S e Letta ti vorrei chiedere caro Beppe se il risultato ottenuto è quello che te e "Casalegno" avete in mente per il movimento, perche dico questo, per un semplice motivo che ieri si è visto una, a questo punto minoranza, che chiedeva di applicare il suo programma, la cosa se non lavessi sentita sarebbe inverosimile, perche sono certo che se il movimento avesse la maggioranza applicherebbe il proprio programma senza ascoltare nessuno, quindi ora che sei riuscito a dimostrare il grande inciucio rimettendo al centro il nano perche il PD-L non esiste più, tu sei felice e mandi alcuni cittadini a fare figurelle, che non definisco per carita di movimento, uno si deve essere anche adormentato perche chiedeva della legge elettorale dopo che era gia stato chiarito il punto, altri si rifacevano alle posizioni di Marino e Serracchiani ottenento la piu loggica delle risposte "dopo le loro elezione sidimetteranno", non mi ripeto su Prodi e Rodotà 1-0, nulla di nuovo sotto le stelle. Oggi siamo nell'assurdo che se anche questi signori impazzisero e approvasero tutte le riforme volute del movimento il voto del movimento anche se dato non servirebbe a nulla perche loro hanno la loro maggioranza, vi chiedo, a te e al Sig."Casalegno" non sarebbe stato meglio far si che il voto del movimento, scongelandosi e mischiandosi, contribuisse alla approvazioni del suo programma? e magari si sarebbe anche isolato il nano? Ora se vuoi chiamami troll o se desideri rompi co....ne, ma discutiamo, non censurate i post che non gradite e fare passare solo quelli che lodano la bravura del capo, quelli del tipo, "mandiamoli tutti a casa", prendiamo atto che i cittadini hanno diviso equamente i voti, "dicendo ora unitevi e governate" purtroppo sembra che questo messaggio il movimento non lo recepisca, o forse non lo recepisce Beppe e "Casalegno"?
  • Giovanni de Simone 4 anni fa mostra
    Caro Beppe Grillo: il 25 Aprile sarà pure morto, ma tu non hai fatto un cazzo per evitarlo, sputando in faccia a Bersani, invece di cavalcare l'occasione di mettere il PD di fronte al tuo programma. Congratulazioni. Io ritengo te il principale responsabile della situazione politica attuale. Il tuo disegno era esattamente questo: il matrimonio indecente tra PD e PDL, per coltivare i sogni dell'apoteosi del M5S. Te ne sei fottuto del paese. E con te i tuoi deputati. Bravo! In questa partita perderemo tutti.
    • massimo s. 4 anni fa mostra
      penso che tu abbia fatto la vera fotografia del nostro comico genovese.....poche parole, ma quelle giuste! bravo!!
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Visto il perdurare dei sostenitori all'accordo con Bersani, e che nonostante su questo blog i motivi e le strategie sono state spiegate innumerevoli volte fino alla nausea, proporrei a questo punto che i sostenitori di questa tesi si facciano un movimento per i fatti loro. Vi proporrei se volete come nome: "MOVIMENTO 5 PROVOLE". Così vi coalizzate tutti insieme e vi alleate con Vendola che fa un giorno di quà e un giorno di là.
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa mostra
      "CARISSIMA" Viviana il tormentone è la parolaa troll e chi la dice, svegliatevi dal torpore movimentista, la realtà è tutta un'altra cosa.
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa mostra
      a viviana: ma che vuoi fare? rincorrerli a uno a uno per cacciarli?? hahhha ma calmati sei fuori
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa mostra
      Capisco che i TROLL sono imboccati ad arte per ripetere tutti assieme lo stesso tormentone ma ogni tanto cambiatelo! questo è FALSO e oltretutto è DEMENZIALE MA CHI VOLETE CONVINCERE?
  • Alejandro J. Utente certificato 4 anni fa
    La gente deve imparare a ragionare!Tutti devono studiare su che cos'è L'intelligenza!http://www.facebook.com/TheIntelligentRevolutionLaRevolucionInteligente Altrimenti il movimento è condannato a scomparire...
  • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
    Ragazzi buongiorno. Hanno sfoderato l'artiglieria pesante... stamattina editoriali al veleno su TUTTI i giornali di regime: la "base grillina" che vuole disperatamente l'accordo con il Nipote Meno Elle, la storia delle mail hackerate dai pc di 30 deputati e di presunte foto hard (dvero? boh) che gli hacker PD minacciano di rendere pubbliche se non si renderanno pubblici i redditi di Grillo Casaleggio(già abbondantemente disponibili, ndr), più i "dati truccati" delle quirinarie...Insomma, un bel fuoco di fila compatto contro il M5s per dimostrare che siamo dei falliti, idioti, incompetenti, ridicoli, e diretti da due dittatori che ignorano la volontà " della base"... Insomma, "sopire e troncare, troncare e sopire", questa è la parola d'ordine del Partito Unico della Merda. Io spero che entrerà presto in funzione la piattaforma che permetterà uno scambio più agevole, qualificato e trasparente tra i veri componenti del M5s rispondendo alle boiate veramente vomitevoli che ci tocca sentire.
    • Barbara R. Utente certificato 4 anni fa
      @vincenzo tipo quelli che non hanno voluto votare Rodotà? La rimozione in psicologia aiuta a non affrontare i traumi, continua pure così.
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione,mi sembra che nelle ultime ore il fango mediatico si sia particolarmente incattivito ,è davvero un brutto segnale!! mi auguro anche io che da parte nostra si faccia subito qualcosa
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      tu spera, nel frattempo l'italia muore perchè c'è gente che non si vuole prendere le proprie responsabilità
  • romi 4 anni fa
    BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y
  • Duilio Fiorille Utente certificato 4 anni fa
    Vorrei soffermarmi un attimo su coloro che continuano a rimarcare la presenza della pubblicità su questo blog e sui ricavi "milionari" del sito per Grillo e Casaleggio dagli introiti su quest'ultima. Innanzitutto: 1) il blog è gratuito 2) i siti COSTANO 3) le infrastrutture (servers, manutenzione, aggiornamenti, gruppi di continuità, licenze, ecc.) COSTANO ancora di più 4) nessuno vi obbliga a cliccare i banner 5) il sito è praticamente sempre disponibile e non presenta gli stessi banner a pieno schermo come quasi tutti i giornali ONLINE che, oltre ai finanziamenti pubblici (soldi nostri e VOSTRI) ci obbligano pure a cliccare più volte per chiudere questi spot enormi 6) gli altri partiti UN BLOG GRATUITO E LIBERO manco ce l'hanno (quindi perchè non ve la prendete con i vostri padroni perchè non vi fanno esprimere e venite a rompere qui con accuse, infamie, sproloqui ed attacchi gratuiti e personali verso chiunque) 7) il BLOG è di PROPRIETA' di Grillo e Casaleggio, quindi, essendo loro i PADRONI DI CASA QUI, hanno il LEGITTIMO DIRITTO di guadagnare dalla loro creatura, sia per mantenere i costi che per ritorno personale - in questo non c'è NULLA DI MALE 8) andatevi a vedere video e interviste in cui si parla dei costi del blog dieci anni fa solo per farlo partire e la situazione economica della Casaleggio C: magari vi leverete dalla testa assurde fantasie generate dai media prezzolati 9) gli hacker delle mail (veri o presunti che siano) vogliono fare un ricatto a fini estorsivi per sapere i guadagni del duo: niente di più schifoso come arma politica, la polizia postale sta facendo chiarezza 10) questo blog permette a chiunque di esprimersi in libertà: tutte le accuse che fate con tanta solerzia di censura, boicotaggio, dittatura e tutte le amenità simili sono frutto di invidia, malafede, ignoranza sul funzionamento del blog. 11) se vi da tanto fastidio il blog, andatevene pure. Farete contente una marea di gente! M5S: unico rimedio alla rovina
    • paolo lonzi Utente certificato 4 anni fa
      Si, ma come funzionano i guadagni? Sono legati al numero degli accessi? Queste ed altre questioni vanno assolutamente spiegate... Altrimenti potrei pensare che Grillo ha interesse a tenere alto lo scontro solo per aumentare l'accesso al blog, e questo, permettimi, sarebbe uno schifo!
    • Ugo de Fusco Utente certificato 4 anni fa
      Non concordo. Lo scopo del blog non è quello di mandare a casa chi clicca il blog e non lo capisce perché, oggettivamente, è confusionario ed alienante, ma assicurarsi la professionalità necessarie perché chi clicca resti affascinato, capisca come si fa progredire il Programma M5S in Parlamento e abbracci il M5S. Quanto alla proprietà del blog, Grillo Co, essendo alla testa di milioni di simpatizzanti devono scindere il blog pubblico dalla parte privata. Possono anche mettere della pubblicità (per finanziare M5S, ma evidenziando nel blog quanto va a M5S e quanto a Beppe 6 milioni di italiani, e 25 milioni in prospettiva, non possono essere insultati da questi sotterfugi.
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Io "manco" mi ero accorto della pubblicità ... ora sono curioso e vado a vedere cosa si pubblicizza.
    • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
      inoltre con semplici add ons tipo adblock, io la pubblicità manco la vedo....... MA IL BLOG ME LO GODO TUTTI I GIORNI!!!!!
  • Mark Tawin Utente certificato 4 anni fa
    Decine di migliaia di combattenti e partigiani hanno sacrificato la loro vita per liberarci dai nazisti tedeschi. Se solo avessero potuto immaginare che un pugno di burattini, 60 anni dopo, ci avrebbe riconsegnati al loro dominio, col caxo che sarebbero andati a morire. 25 Aprile è oramai la festa della riconquista tedesca. Aboliamola.
  • aldo t. Utente certificato 4 anni fa
    A Crimi e Lombardi, arroganti no, ma neppure remissivi. Con la schiena diritta, orgogliosi delle proprie posizioni in quanto non responsabili dello sfacelo, più che economico, morale in cui ci hanno cacciato coloro che hanno governato il paese negli ultimi venti anni. E al Professorino Letta andava controbattuto che il Movimento non riceve lezioni da nessuno e che lo scongelamento sarà più difficile per il PD che avrà come comnpagni di strada gli ibernati del PDL. calyp
  • da w. Utente certificato 4 anni fa
    Quindi Letta ha congedato i rappresentanti del M5S con una battuta: «Dite a Beppe Grillo che Dio è morto. È vero. Ma dopo tre giorni, risorge». Ma e' una battuta? Che cavolo c'entra? Il senso? Se risorge la democrezia non sara' certo per merito suo... Non sono un teologo ma a me risulta che Dio non e' mai morto, al limite suo figlio... "Certo che i grillini sembrano non avere alcuna strategia, alcun fiuto politico, tanto da consegnarsi alle stoccate del professore, come quando hanno tirato fuori la questione dell'elezione a presidente della Repubblica di Rodotà e prontamente Letta ha fatto loro notare che se avessero votato Prodi avrebbero cambiato lo scenario della politica italiana." Dal Corriere, (Aldo Grasso) Indipendentemente da quello che ha fatto il movimento; ma se si sono affondati da soli sulla proposta Prodi! Ma sono questi i nostri giornalisti???
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo si ...
    • da w. Utente certificato 4 anni fa
      Heheheheh! Whow che perspicacia. Hahhahaha. Il mio post non era riferito alla canzone di Guccini, ma alla stupida battuta di Maio Letta completamete fuori sia nel caso si riferisse alla canzone di Guccini, che nel caso si riferisse direttamente a Dio. E' evidente che e' stato contagiato dall'umorismo che iperversa ad Arcore. Se questa e' la nuova mente che guidera' il nuovo governo. Dio ce ne liberi!
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      Quando si dice "Dio è morto", non si vuole dire che L'essere persona soprannaturale Dio è veramente morto, ma vuol dire che nessuno crede più veramente e quindi ci si trova davanti la responsabilità di tutti dell'accaduto. Neanche il grande Guccini l'avrebbe pensato, lui si è ispirato alla filosofia. A volte le parole hanno un significato.
    • da w. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti.. Non si puo' giocare in difesa con questi cialtroni criminali... Occorre solo attaccare. Non ci sono abituati.
    • FRANCESCA B. Utente certificato 4 anni fa
      Anche i giornalisti hanno paura di perdere i loro privilegi! Scrivono facendo finta di essere distaccati dai sermoni dei loro padroni ma non prendono mai posizione, giri di parole evoluzioni di parole bla bla bla la realta non la vogliono vedere.
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      e' tutto vero..tutti gli analisti dicono le stesse cose oggi su quello streaming, voi avete un'altra sintonizzazione mentale, il vostro canale streaming é a sé
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      In questo caso sarebbe stato meglio parlare di Mammona, il dio del denaro, visto che l'infame alleanza è salutata con gaudio dalla maggiore banca d'affari americana, la Goldman Sachs, una di quelle che sul nostro debito ci specula e che a capo del patto Pd/Pdl ci hanno messo uno designato dal gruppo di finanzieri Bilderberg
    • da w. Utente certificato 4 anni fa
      Non c'e' alcuna giustificazione per questi articoli... E' solo pura malafede...
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    anche il pdl ha dato ordine alla lega di rimanere fuori dal governo per ambire al copasir. immagina i mangioni di belsito, dei diamanti e delle mazzette al copasir? sono tutti contro di noi, giornali, televisioni, partiti, boldrini, napolitano......tutti contrio i cittadini. ma alla fine pagherete tutto e con gli interessi, bruttu porci
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      NOn dire così, Ottaviano non ha colpa, la colpa è di tutti i pornazzi che si vede.
    • Alessandro G. Utente certificato 4 anni fa
      "sono tutti contro di noi, giornali, televisioni, partiti, boldrini, napolitano..." Ma ti rendi conto, coglione, che mancano i giudici e hai detto la stessa identica cosa che dice Berlusconi da vent'anni?!
  • max varaldo porto san giorgio (max varaldo porto san giorgio) Utente certificato 4 anni fa
    STAMANE, MEZZORA FA SU OMNIBUS DI LA7, QUEL CRETINO DI GASPARRI STA TRATTANDO PARADOSSALMENTE I RAPPRESENTANTI PARLAMENTARI DEL M5S COME LADRI E INTERESSATI AI LORO STIPENDI!!! E' PARADOSSALE E ANCOR DI PIU' LO E' IL FATTO CHE LE OPINIONI DI QUELLO SCEMO DISLESSICO E SERVO DEL PADRONE SIANO ACCORDATE DA QUELLA MORTADELLA STANTIA DEL PD-L PAOLA DE MICHELI OSPITE NELLA TRASMISSIONE DALLA FACCIA PAGA DELLA LORO SOLUZIONE INCIUCESCA!!!
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me, dopo il gesto del dito medio verso la gente, Gasbarri dovrebbe solo vergognarsi. E come si dice a Roma, secondo me, dovrebbe dormire anche preoccupato!
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      purtroppo la gente crede alla tv, come fosse dio!!
  • GIOVANNI B. Utente certificato 4 anni fa
    I nomi che girano, come futuri ministri di questo governo francamente fanno accapponare la pelle !! Per questo, credo che si debba prendere in considerazione l'idea di Flores D'Arcais, sul "governo ombra" http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/25/ora-il-governo-ombra-dellopposizione/574959/ Facciamo vedere la differenza tra NOI e LORO !
  • AngeloS. 4 anni fa
    Grazie Beppe, ci vorrebbe un nuovo Guccini per musicare questa bella e triste ballata. Io cambierei però il finale. Lo farei simile all'originale "Dio è morto" di Guccini: "perché noi sappiamo che se Dio muore è per tre giorni, poi risorge", altrimenti faremmo bene a spararci nei coglioni!
  • Mark Tawin Utente certificato 4 anni fa
    E' in arrivo il MIn.Cul.Pop colorato di rosso http://www.ilgiornale.it/news/interni/e-ora-boldrini-si-fa-scortare-pure-su-internet-911484.html
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    laura boldrini e' la foglia di fico della porcilaia partitocratica. non a caso era alleata di bersani, letta, monti, berlusconi, d'alema......stanno facendo il governo insieme. boldrini, smettila con i tuoi pistolozzi sulla poverta'. se davvero sei vicina ai poveri dimettiti, restituisci i tuoi privilegi, abbraccia la tua croce e seguimi.
  • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
    "vedremo i fatti e poi valuteremo". Bello sarebbe se prima si potesse vedere i fatti per poi decidere. Carissimi grillini, i fatti prima si decide di fare i fatti, e poi si guardano i risultati. Mi ricorda la famosa "ARMIAMOCI E PARTITE".
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      non hai il paraocchi ma una benda nera! svegliati e LEVATELA!
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      A me non basta, anci mi fa capire meglio. Te l'immagini una moglie che gli porta al marito una bellissima donna, li chiude in una stanza nudi, per poi poterlo accusare che l'ha tradito? Svegliatevi e ogni tanto leggete qualche buon libro anzichè e solo il blog di grillo.
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Carissimo, nella democrazia bipolare, ammesso che la nostra sia assimilabile a questa c'è chi comanda e chi si oppono, ANZI CI DEVE ESSERE CHI COMANDA E CHI SI OPPONE, altrimenti il sistema non è più di contrapposizione ma simmetrico e va a discapito dell'ammortizzazione e dell'equità sociale. Questo è il nostro problema in questo momento. L'opposizione portata dal pd e dal pdl negli ultimi 20 anni è stata di facciata ed ha portato l'intera ricchezza del paese nelle mani del 5% della popolazione. E' di opposizione feroce che c'è bisogno e non di armiamoci e partiamo a distruggere i soliti noti. Se non capisci quello che ti ho detto hai bisogno di fare tanto scouting.
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      ma non ti basta aver visto l'unione manifesta PD + PDL? SIETE RIDICOLI!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    i piu' odiosi ed insopportabili sono i comunistelli nostalgici. la loro retorica sulla liberazione ci ha rotto le scatole. ogni 25 aprile sfilano con le loro boldrini mentre i loro rappresentanti il parlamento si alleano con la dc, con il pd, con le banche , con monti e con il caimano di arcore. marciano dietro ai vari vendola, ferrero, di liberto, etc etc che sono la negazione del 25 aprile. ladri di democrazia e di pubblico denaro.si sono spolpati l'italia riducendoci alla fame e parlano ancora di 25 aprile. fate schifo, se penso che migliaia di donne ed uomini hanno perso la vita per i ragazzi del domani e voi avete bruciato il domani divento incazzato come una bestia
  • Paola p. Utente certificato 4 anni fa
    finiscila di aizzare la gente contro le istituzioni democratiche, tu proponi la rivoluzione e la dittatura "no grazie, è un film dell'orrore che abbiamo già visto. Inoltre vergognati per sfruttare la grave crisi che l'Italia sta vivendo con lo scopo di guadagnare con la pubblicità sul blog. Il paradosso è che sono stata una degli 8 milioni che vi hanno votato al buio , senza conoscervi. Per fortuna vi siete fatti conoscere subito
    • Missy Elliott Utente certificato 4 anni fa
      Hai "votato al buio", e nel buio sei rimasta. Non conosci bene il Movimento e Grillo, lo spirito onesto che li muove.
    • Andrea S. Utente certificato 4 anni fa
      Ecco appunto, tornatene nel buio, ti ci trovi bene a quanto pare, meglio una fine orribile che un orrore senza fine. VIVA IL MOVIMENTO
    • eugenio m. Utente certificato 4 anni fa
      Cara Paola di Roma sono le "tue" (false) istituzioni democratiche che hanno affossato questo paese, e sono le persone come te (disinformate)che continuano a mantenerlo affossato.Ma presto tu e le "tue" istituzioni democratiche sarete solo un brutto ricordo, grazie al M5S. Spegni il PC e vatti a guardare Amici di Maria de Filippi: non ti meriti altro.
  • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
    Questo blog sta diventando peggio del "IL GIORNALE" e di "LIBERO", fatto apposta per denigrare e stuzzicare chi viene a leggere per farlo girovagare tra tutti gli altri blog che portano guadagni ai sig. Grillo e Casaleggio. Come per i canali televisivi, meglio spegnere.
  • victor Marzolini 4 anni fa
    Stiamo assistendo, da quando Napolitano non ha voluto aprire ad elezioni alla fine del 2011, allo scenario definito da Murphy con la sua storica frase: « se ci sono due o più modi di fare una cosa, e uno di questi modi può condurre a una catastrofe, allora qualcuno la farà in quel modo. » Non c'è soluzione, questi incapaci non sono in grado di capire e di agire oltre al loro interesse di corto raggio, l'Italia sta morendo come paese sviluppato, e purtroppo il 99% del giornalismo fa parte di questo quadro di inadeguatezza senza alternativa.
  • GIACINTO PERNA Utente certificato 4 anni fa
    Se è vero che il 25 aprile è morto, perchè la democrazia è stata uccisa, credo che, qualunque governo verrà allestito, è arrivato il momento che il m5s debba accantonare la > di demonizzazione...... e pensare con i fatti e comunicazioni più aperte (non solo sul blog)a parlare con fiducia e ottimismo al proprio elettorato ma soprattutto all'elettorato PD-L e PDL che maggiormente in questi giorni si è visto sottrarre la dignità di liberi cittadini quasi da vergognarsi di essere Italiani. Adesso basta demonizzare e ingiuriare senza costrutto, perchè alla lunga credo non porta frutti.Caro Beppe, NOI e non solo noi, abbiamo bisogno della tua forza dirompente accompagnata dalla tua coerenza, ma la pacatezza dei toni è necessaria se si vuole convincere quella parte di elettorato ancora una volta tradito dai partiti mercenari a eliminare il marcio che ancora oggi macchia il nostro tricolore.
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      viviana ascolta la nipotina, vai a fare una passeggiata tanto livore ti stenderà, lascia che gli uomini esprimano ciò che vedono anche dai loro animi non accecati dal desiderio di vendetta sociale, non tutti vogliono campare male, vogliono sorridere, trombare e vivere felici. Capisco che son verbi che non possiedi ma gli altri si
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      pacatezza di toni? come quella che il pd ha avuto per 20 anni con berlusconi?? e quando mai il Pd ha demonizzato berlusconi? e quando mai il pd ha demonizzato il perverso sistema neoliberista che ci sta uccidendo? tutto come nella norma dunque testa bassa e ubbidiamo compunti e mi raccomando: TONI BASSI!!! MA VA A FARE IN C.! te lo chiedo a toni bassi, naturalmente!
  • Ferdinando Costa 4 anni fa
    "Letta a Grillo, Dio e' morto ma dopo tre giorni e' risorto" infatti per far risorgere gli attuali politici a veri rappresentanti del popolo ci vuole solo un miracolo. Forza che se continuiamo per la linea decisa dell'onestà e trasparenza i frutti si vedranno.
  • AngeloS. 4 anni fa
    Beppe Grillo ha ragione. E la Boldrini, anziché sparare cazzate a vanvera, farebbe bene a preoccuparsi del PROSSIMO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SILVIO BERLUSCON), che ad ogni 25 APRILE indossa sempre e puntualmente una CAMICIA NERA, quasi a schernire i pochi anziani partigiani rimasti e dire che i fascisti ci sono ancora eccome, al comando di questo squallido paese.
  • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
    STATE ALL'OCCHIO RAPPRESENTANTI ALLE CAMERE M5S. ORMAI PENSO CHE ABBIATE CAPITO, ANZI NE SONO CERTO, PERO' UNA RACCOMANDAZIONE IN PIU' NON FA MAI MALE. STATE ALL'OCCHIO DALLE POSIZIONI CHE STANNO PRENDENDO I PARTITI. SEL MI LASCIA INDEFESSO, UN GIORNO DI QUA' E UNO DI LA'. FRATELLI D'ITALIA, SE VOLESSE FARE OPPOSIZIONE A BERLUSCONI, NON AVREBBERO LASCIATO FINI A SUO TEMPO. LA LEGA NON CAPISCO COME MAI INVECE DI DEDICARSI A PRENOTARCI IN MANIERA TRASPARENTE QUALCHE GIORNO DI VACANZA SULLO YACHT DEI BOSSI, VISTO CHE LO ABBIAMO PAGATO NOI, FANNO I SEL DEGLI ALTRI. PRETENDETE QUELLO CHE VI SPETTA. AVERE LA VIGILANZA RAI PORTEREBBE QUANTO MENO A RIPORTARE L'INFORMAZIONE SU PARTE DELLE FREQUENZE A LIVELLI DI DEMOCRAZIA ACCETTABILE. PENSO CHE QUESTO SIA IL PERNO DELLA SITUAZIONE IN QUESTO MOMENTO, CHE IDENTIFICHEREBBE QUELLE CHE SONO LE REALI INTENZIONI DI CAMBIAMENTO. BRAVI RAGAZZI.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    bersani ordina, vendola esegue. bersani ha ordinato a vemdola di collocarsi all'opposizione, finta e fittizia, per fregare al 5 stelle, unica opposizione, le presidenze di copasi e vigilanza rai. sono anni che sel fa il maggiordomo al pd. qausi sempre il servo e' peggio del padrone
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      La posizione di Vendola in un siffatto Governo non può che essere all'opposizione dal momento che dentro ci sarebbe anche il PDL. Se non si è capito, io credo nell'esistenza dei giochi di potere, nel" do ut des" della politica, ma non credo affatto che centro-sinistra e centro- destra siano uguali.
  • Stefano Montagnani 4 anni fa
    io credo nel 25 aprile e sempre ci crederò e spero che votando m5s questa importante festa torni ad essere viva ma bisogna credermi tutti a partire dai fondatori del movimento
  • Marco T. Utente certificato 4 anni fa
    E adesso tocca anche al Web. Lentamente la morsa della casta si stringerà anche intorno all'ultimo baluardo di libera espressione presente in questo paese. La Presidente della Camera aveva sicuramente tutto il diritto di far ritirare la foto di una nudista che le assomigliava molto e tutelare la propria immagine, ma qui siamo andati oltre creando un inquietante precedente. Infatti, nel decreto del PM della Procura di Roma si dispone «il sequestro preventivo mediante oscuramento delle pagine web nonché delle diverse e ulteriori pagine web che verranno individuate sulla rete con loghi, marchi, contenuti, riconducibili alla persona offesa». È la parolina «contenuti» a inquietare. Non si può nemmeno parlare di questa storia? Siamo alla censura? Così in virtù di tale principio sono stati cancellati anche gli articoli nei quali si diceva che la foto in questione era un "fake", un falso. Dopo l'affermazione del M5S alle ultime elezioni iniziano ad essere troppi gli esponenti della casta che con pretesti più o meno fondati stanno tentando le prime manovre di oscuramento della rete. Il potere inteso sullo stile del regime massonico come accade in Italia è rappresentato dall'esercizio del controllo totale di ogni attività umana portata avanti dai sudditi e dai potenziali avversari e la casta non può assolutamente più tollerare che nel loro Regno possa esistere qualcosa che sfugge ancora al loro dominio. Viceversa è ammesso da parte dei governanti, incluso la Presidente Boldrini, l'utilizzo strumentale dei mezzi di comunicazione di massa, loro fedeli servi, per denigrare il M5S e mistificare il senso anche di un semplice post sul 25 Aprile.
  • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
    NELL' INCAPACITA' DEL M5S DI PRENDERSI RESPONSABILITA' E SPORCARSI LE MANI IL 25 APRILE E' MORTO... NELLA FILOSOFIA GRILLIANA DEL "TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO" IL 25 APRILE E' MORTO... PRIMA DI PARLARE DI 25 APRILE E LIBERAIONE ANDATEVI A VEDERE COME E' MATURATA.... E DA CHI ERA PORTATA AVANTI...DA GENTE CHE PER IL BENE COMUNE NON AVEVA PAURA DI AGIRE E NON STAVA AL BALCONE (O SULLE MACCHINE) A CHIACCHIERARE....
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      ma sono io che scrivo difficile o siete voi che siete limitati? io non vi ho dato dei fascisti... ma degli incapaci e opportunisti... poi se le due cose coincidono ..... non era nelle mie intenzioni.... ma se vi sentite fascisti problema vostro
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
      Ci stai dando dei fascisti. Beh, fammi dire che dovresti davvero vergognarti! Perchè io con il fascismo, non ho niente da spartire. Anzi, fatti qualche domanda su quello che hanno fatto in questa settimana, in quel "week-end da paura". E poi dimmi chi fa contro il popolo, chi è anti-democratico.
    • jack bauer Utente certificato 4 anni fa
      A dar degli ignoranti agli altri c'è da stare un poco attenti.... non si sa mai con chi ci si va ad imbattere, soprattutto quando chi lo dice non riesce MAI ad argomentare ..... di retorica non ce ne era proprio... forse dovresti ripassare il significato di retorica...anzi il discorso era molto pragmatico...avete avuto la possibilità di impegnarvi CONCRETAMENTE nella gestione del paese...ovviamente, non avendo le capacità, avete declinato salvo poi lamentare di tutto e di più su soluzioni che sono del tutto emergenziali.... ma tanto a voi che vi frega? state facendo, assieme al vostro padrone, un mero calcolo elettorale che vi porta, ne più e ne meno, al pari degli altri...svegliatevi, sognare è bello ma la realtà è altra cosa
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      ma piantala! nella tua ignoranza il 25 aprile è morto!
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      jack...l'odio li consumerà, consuma sempre solo chi lo prova, resteranno casaleggio grillo crimi la lombardi viviana e ottaviano augusto a giocare a carte nelle sere d'inverno e a raccontarsi che il mondo becero ha impedito loro la rivoluzione
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
      nostalgie di post comunisti che guardano il dito che indica e non la luna. ci avete rotto il cazzo con la vostra retorica, mentre i vostri rappresentanti si sono spolpati l'italia.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    laura boldrini , a parole dice di stare con i poveri ma nei fatti e' uno strumento della casta. e' utile ai partitosauri per far credere che si sono rinnovati, ma nei fatti rimangono sempre allo stesso posto. scorta, privilegi, stipendi, comodita', inciuci, leccaculismo, dilapidamento delle risorse pubbliche......questa la sua missione politica. non a caso l'ha acndidata sel, il partito che in piglia governava con tedesco, che aveva giudici amici che assolvevano il governatore, che non rinuncia al finanziamento pubblico ai partiti. si predica bene e si razzola male come i veri farisei
  • Aldo M. Utente certificato 4 anni fa
    E' da quando hanno rieletto Napolitano, che vivo in uno stato di angoscia tremenda...pur sapendo che il movimento ha sbagliato poco o nulla nella strada intrapresa, ho questo senso di tristezza, di oppressione, di impotenza. Questi ci stanno mettendo ministri gente come brunetta, gelmini, schifani, d'alema, amato...al governo ci sarà ancora berlusconi e la sua impunità; come è potuto accadere tutto ciò? Come abbiamo potuto permetterglielo? Quali altri mezzi leciti abbiamo ancora? Sarà una questione di tempo forse....ma io ho fretta...voglio vivere in un posto libero, democratico, a favore della gente. Non solo per i miei figli, ma anche per me... Io ci credevo, ci credo...ma quando vedo che nemmeno la magistratura riesce a mandare in galera palesi delinquenti, che nemmeno i cittadini riescono a dare il loro vito in modo sensato, quando vedo l'ignoranza, la disinformazione e l'informazione pilotata, falsa...bè ecco...mi sento uno schiavo che ha provato a ribellarsi e la ha presa doppiamente, scusate la volgarità, nel culo.
  • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
    Questo periodo mi chiedevo e non trovavo risposte al perche' le persone continuano a votare persone che hanno dimostrato di essere incapaci.Poi ieri sera sentendo il discorso di Saviano mi si e' un po' aperta la mente.Parlava di un film che si intitola "NO" SUL REFERENDUM IN CILE AI TEMPI DI PINOCHET,mi ha fatto capire che chi non vuole il cambiamento non è stupido,e,qui parliamo adirittura di dittatura,ma è veramente convinto che quella sia la cosa giusta in quanto è vero che non c è liberta ma magari hai un tozzo di pane che prima non avevi,quindi teme per quel pane in cambio di una libertà che a volta facciamo fatica a capire cosa significhi,forse perchè non lo siamo mai stati.Quindi ha parlato di come,i,sostenitori dei NO,ha scelto di parlare con chi era convinto che la dittatura era cosa giusta.Non si sono scagliati contro di loro non ne hanno parlato male,ma hanno puntato se gli sarebbe piaciuto vivere in un mondo diverso.Se cerchi lo scontro con chi è convinto di essere nel giusto sarà muro contro muro,invece devi regalargli un SOGNO.Quindi secondo me evitiamo lo scontro tra noi,loro sperano che scendiamo in piazza a fare casino e poi metterci con le spalle al muro.dobbiamo sorridere al nemico e farlo nuovamente sognare,non cadiamo nella loro trappola,ci vogliono dividere.Proviamo a sognare insieme.A IL REFERENDUM HA VINTO IL NO ALLA DITTATURA.
  • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
    Barbie..(il nick non promette bene è piu da Meetic..ma posso sbagliarmi) ...non è che tante volte l odio e il livore ce l hai te nei nostri confronti?Non sara' che anche te odi Silvione..e credevi che con 2 palanche i tuoi padroni ci avrebbero comprato x levarselo dai coglioni e farsi i loro sudici affari? Ti duole riconoscere che i tuoi profeti si sono venduti anche l anima.. Dai forza esci da codesto stato d animo e inizia a ragionare con la tua di teste..
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      sembra la sosia di Giovannino vuole il gioco facile e non sa mai come replicare altri che con scemenze anche Giovannino mi mandava per prati e mercatini ci manca ora che la Barbye (vero nick da scema) mi mandi a lavare i piatti :-DD stessi TROLL, stesso linguaggio da deficienti :-DD li fanno proprio con gli stampini
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      mirko fate così voi 2: porta viviana ai giardini a prendere un gelato, così prende un po' di aria alla sua età fa bene e non scassate a me
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Mon è possibile E' tarata mentalmente E' riuscita a rovesciare perfino il senso del discorso di Saviano, di cui non ha capito niente, non lo vede come un attacco al male fascista (Pinochet) o mafioso (la mafia ormai è al potere in Italia) o berlusoniano (B vorrebbe essere il nuovo Pinochet e ha dietro la P2 allo stesso modo) ma è riuscita a leggerlo come un attacco a Grillo!!?? Non ci arriva nemmeno a capire che i no global ieri e il Movimento 5 stelle oggi conducono una lotta contro il capitalismo internazionale che conduce una guerra spietata ai diritti umani, civili e del lavoro e alla democrazia dei popoli Ci ha visto una incitazione alla 'tenerezza' tra il pd e il Pdl???!!!!!! E' talmente grottesco che vien da ridere Dovremmo trattare con "tenerezza" un pezzo da forza come Berlusconi????? Eppure i riferimenti al Cile e al G8 di Genova erano chiari! ma la poverina affoga in un delirio mentale di cui è totalmente ignara E' inconsapevole! Pace all'anima sua, ormai morta e stramorta
  • mirella bussalay 4 anni fa
    BEPPE E MOVIMENTO 5STELLE SIETE GRANDI PER SEMPRE CON VOI
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    venerdì 26 aprile 2013 MATURITA’ (a tutti quelli che inveiscono contro gli Stellati) IN RISPOSTA A QUESTO COMMENTO “Caro Beppe Grullo, ho visto l'incontro con Letta, ma qualcuno di meno idiota di Crimi e Lombardi non ce l'avete? Sono questi il meglio che vi rappresenta? Ribadisco: piuttosto che votare te mi scopo la Lombardi...brrrr che orrore!!!” (firmato Maria Figandol) Tu, invece, per dimostrare di essere meno idiota hai ottenuto il contrario tralasciando, mentre scrivevi, di collegare penna e cervello. Ah, l'hai fatto? Allora è proprio quel propellente che ti manca, prenditela con la natura. Da ciò che affermi sembri una ragazzina immatura, perciò da' retta a uno che ha già messo insieme circa 7 decenni (e altrettanti figli). Gli Stellati stanno combattendo una guerra che porterà frutti anche a te, se sei dalla nostra parte della barricata. Se invece stai da quell'altra parte, se fai comunella col Branco parlamentare, allora capisco le tue paure di perdere i ladroneschi privilegi che vi elargite fra di voi. E non permetterti di replicare con ingiurie, confermeresti di essere appunto un ragazzino immaturo, qualunque sia la tua età e sesso. Lasciare andare la penna da sola è la cosa più semplice da farsi; la maturità sta nel controllarla (per un attimo l’ho lasciata andare libera anch’io, ma solo per dimostrarti che l’offesa non paga; di parolacce se ne trovano a iosa nel bidone dei rifiuti, nelle fogne, siti in cui scorre tutto ciò che è senza valore; è molto più difficile invece mettere insieme alti pensieri, idee preziose, tutte cose di valore inestimabile, insomma che non trovi nemmeno in gioielleria). Ti chiedo scusa e ti saluto da padre, vitopetino. Edito a Bari il 26.4.2013 www.tinodabari.blogspot.com
  • SpartacaoLeone 4 anni fa
    Oggi leggendo i vostri post ho definitivamente posto la barriera fra me e il vostro movimento, Se nel messaggio di Grillo non vedevo una negazione dei valori del 25 Aprile, in tanti dei vostri leggo cose orribili, di gente che non conosce la storia, che nel nome del nuovo accomuna partigiani a fascisti, che sa solo distruggre, gnete che usa solo parole funeree e di tragedia e io dovrei partire e fare la rivoluzione con voi? no con voi mai meglio solo.
    • Massimiliano Princigalli Utente certificato 4 anni fa
      Perchè secondo te, questo è un Paese libero?
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      RIMANETE CON LA VECCHIA POLITICA, TANTO LA NOSTRA VECCHIA LIRA LA POSSIMO SOLO SOGNARE.. VI STATE CREDENDO TUTTO CIO CHE LA CASTA FA PASSARE MINUZIOSAMENTE NELLE TRASMISSIONI TV!! IL PARAMETRO DI MISURA E: LA REALTA!! HANNO PERSO LO SENTONO E LA PAURA E TANTA!! QUESTE L'EVIDENZA, AL DI LA DI TUTTI I DISCORSI POLITICI CHE FANNO PER CONTINUARE AD INFINOCCHIARVI!!
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Ma è mai possibile che non si possa più dare un'opinione, esprimene un pensiero o una delusione o un sogno senza essere tacciati di tutta una vasta gamma di quasi-reati che vanno dall'accusa di "trollaggio" alla connivenza con i poteri forti ( ma è normale che un potere forte stia qui? Non gliene può fregare di meno, tanto casca in piedi comunque)passando per l'insulto. E qui si dovrebbe " rifondare" l'Italia e aprire gli occhi agli italiani? Viviana, te poi, sei la più incomprensibile: sei qui da anni ( come me, del resto) e sai che questo Movimento è nato per la composizione di idee diverse, sulla base dell'"uno vale uno" e della non ideologia; ora "uno" non vale niente ed il fideismo vi sta soffocando.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      beh, non ti resta che votare Berlusconi che il fascismo lo ha sempre elogiato o il Pd che ormai è come Berlusconi è quello che volevi sin dall'inizio prima ancora di scrivere questo post ipocrita, per cui che problema c'è? di persone false ome te ne facciamo volentieri a meno Viva il nuovo fascismo neoliberista! E' questo in fondo che vuoi!la distruzione dei popoli in nome degli interessi di una cricca di finanzieri. Contento te!
    • giorgio salvoni Utente certificato 4 anni fa
      CREDO CHE A VOLTE SI USANO PAROLE DETTE SUL MOMENTO HAI RAGIONE VANNO CONTROLLATE MA SE è VERO CHE CREDEVI IN UN SOGNO AIUTACI A MIGLIORARE
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Bravo stai a casa...guarda la foto del Che ...senza capire un cazzo del suo spirito..pensa che sei un partigiano..senza capire un cazzo del loro spirito..e pensa che noi siamo fascisti...addormentai e sii felice.
  • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
    Aldo Grasso, dal Corriere-sullo streaming Letta/5stelle La differenza con il precedente incontro in streamingcon Pier Luigi Bersani è stata impressionante. Letta ha mostrato subito di essere di un'altra pasta, di conoscere bene l'arte della mediazione, di essere assertivo quando occorre: «In questi sessanta giorni la forza che voi rappresentate, sia numerica che reale nel Paese, è entrata in Parlamento e non ha voluto partecipare alle decisioni assunte. Sarebbe frustrante se questa indisponibilità a mescolare idee e voti si protraesse». I portavoce del M5S (questa volta in formazione quattro più quattro, tipo Nora Orlandi) erano in seria difficoltà, non sapevano cosa rispondere, si rifugiavano nel politichese, s'impantanavano in formule astratte. Certo che i grillini sembrano non avere alcuna strategia, alcun fiuto politico, tanto da consegnarsi alle stoccate del professore, come quando hanno tirato fuori la questione dell'elezione a presidente della Repubblica di Rodotà e prontamente Letta ha fatto loro notare che se avessero votato Prodi avrebbero cambiato lo scenario della politica italiana. Si fa presto a parlare di streaming, di Web, di comunicazione globale, ma a un certo punto è saltata fuori la parola «incomunicabilità», che non si sentiva più dai tempi dei film di Michelangelo Antonioni. Letta ha accusato i grillini di incomunicabilità, temeva di vivere in diretta il dramma della frustrazione espressiva (la scena sembrava tratta da «Le sedie» di Ionesco, 1952), di essere di fronte a una sorta di nevrosi espressiva che corrode il linguaggio e le speranze, di vedere in Vito Crimi e in Roberta Lombardi il sigillo dell'incapacità di comunicare.E invece, prese le misure, li ha sovrastati, ha mostrato la pochezza dei quattro più quattro (gli altri che hanno parlato facevano quasi tenerezza per impreparazione e incapacità di esprimersi). La politica ha vinto sul velleitarismo.Par di capire che il 25 Aprile non è morto, come vuole Beppe Grillo
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Marcello, mi costringi a dare ragione a Letta e non vorrei proprio farlo. Perchè in molti siete così testardamente chiusi in un'ottica di ottusa intransigenza? Ricordo a te e ad altri che il Movimento è nato come assemblaggio di idee e di opinioni diverse, che si sono modulate, completate ed arricchite a vicenda nel tempo. Ora sembrate gli unici "eletti", detentori di una verità assoluta, intenti solo a "conservare" ciò che ormai è diventata una "fede".
    • stefano zanicchi Utente certificato 4 anni fa
      è una posizione vecchia, ma niente di nuovo?......sicuro?
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      marcello stai cacciando via delle persone che scrivono? censurando? esattamente che stai facendo?
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      marina scrivi queste cose sul sito del PD non qua! grazie e buona giornata!
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      In gran parte condivido. Crimi e Lombardi ( ma gli altri chi erano?) sono goffi, inadeguati,intimiditi, mancano di vocabolario, di competenza e di incisività; sembra quasi che non credano fino in fondo in ciò che dicono o che dicano cose che non pensano. E' solo inesperienza? Forse, una cosa è certa: la diretta stremanig è, per il Movimento, un'arma a doppio taglio.
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Ma le indagini per appurare se i verbali di aggiudicazione degli esami fossero falsi non hanno dato alcun esito, quindi la Procura non ha nessuna prova per sostenere che Alfano abbia effettivamente falsificato gli esami per conseguire la laurea in Economia e Commercio. I verbali degli esami non risultano manomessi, la polizia scientifica ha detto inoltre che non è possibile, in base all'inchiostro dei toner degli stampati, risalire alla data degli stessi. La laurea di Alfano è del 2009. Ai tempi in cui fu raggiunto dallo scandalo, un anno e mezzo fa, Alfano era segretario della Camera di Commercio di Trapani, e si è dimesso. La richiesta di archiviazione è stata presentata dal pool coordinato dal procuratore aggiunto Leonardo Agueci e dal Pm Amelia Luise. Il fatto che Alfano sia fuori non significa comunque che le indagini si fermano. Il suo era il nome più illustre, ma sono diversi gli ex studenti per i quali si prevede invece il rinvio a giudizio. Già quest'estate era stato diramato un primo elenco di 24 indagati. Adesso la lista verrà integrata da altri nomi. Alfano, per dimostrare la sua estraneità ai fatti, ha svolto delle indagini difensive, tramite il suo pool di avvocati, tra cui Nino Caleca, portando copie di statini, dichiarazioni di giurare di docenti, e altro materiale utile a dimostrare la sua innocenza. Proprio su queste carte si è concentrata l'attenzione della Procura nel supplemento di indagini: c'era il sospetto che i documenti fossero stati confezionati ad arte ex post per giustificare esami mai sostenuti. Ma la Scientifica si è detta incompetente a datare le carte. Anzi, in alcuni casi "i reperti potrebbero essere datati al periodo in cui si riferiscono". Quindi, tutto in regola. Non ci sono segni di manomissioni o altro. [...] Non si e' riusciti a datare l'inchiostro percio viene archiviato. Cio non significa la sua innocenza! http://tinyurl.com/cnja6x9
    • john buatti Utente certificato 4 anni fa
      Palermo - Compravendita di esami all’Università di Palermo, la procura ha chiesto l’archiviazione per Alessandro Alfano, fratello del coordinatore del Pdl Angelino ed ex segretario della Camera di Commercio di Trapani. Alfano era indagato in una vicenda riguardante la compravendita di esami all’Università di Palermo, nella quale si è laureato. Le indagini non sono riuscite a provare come e se Alessandro Alfano abbia falsificato gli esami per poi laurearsi in Economia e Commercio. I verbali degli esami non risultano manomessi, la polizia scientifica ha detto inoltre che non è possibile, in base all’inchiostro dei toner degli stampati, risalire alla data degli stessi. La laurea di Alfano è del 2009. Ai tempi in cui fu raggiunto dallo scandalo, un anno e mezzo fa, Alfano si dimise dalla segreteria della Camera di Commercio di Trapani. Nonostate la richiesta do archiviazione per Alfano resta l’inchiesta aperta perché Alfano era solo il nome più noto di questo sistema di compravendita di voti. Quest’estate sono state iscritte nel registro degli indagati 24 persone. [...] Facoltà sotto inchiesta Economia e Commercio, Architettura e Ingegneria. I recordman – come riferisce MArsala.it – sarebbero tre studenti di Economia e Commercio. Davide Di Salvo, Giuseppe Lo Buono e Caterina Guddo che si sarebbero laureati, rispettivamente, con 25, 19 e 12 esami taroccati”. Nel 2010 l’inchiesta ebbe una svolta proprio quanto il marito di una studentessa ammise di aver versato a Giaconia Francesco la somma di 3.500 euro in contanti in cambio della registrazione al sistema informatico dell’Università degli ultimi tre esami. http://tinyurl.com/c7lgkpa
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    I PEGGIORI SONO I FARISEI DI SEL a parole si dicono alternativi ma sono pezzi della casta. inoltre sono imbroglioni: predicano bene e razzolano male. come la boldrinik.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    GUCCINI Mi han detto che questa mia generazione ormai non crede in ciò che spesso han mascherato con la fede, nei miti eterni della patria o dell' eroe perché è venuto ormai il momento di negare tutto ciò che è falsità, le fedi fatte di abitudine e paura, una politica che è solo far carriera, il perbenismo interessato, la dignità fatta di vuoto, l' ipocrisia di chi sta sempre con la ragione e mai col torto e un dio che è morto, nei campi di sterminio Dio è morto, coi miti della razza Dio è morto con gli odi di partito Dio è morto... Ma penso che questa mia generazione è preparata a un mondo nuovo e a una speranza appena nata, ad un futuro che ha già in mano, a una rivolta senza armi, perché noi tutti ormai sappiamo che se Dio muore è per tre giorni e poi risorge, in ciò che noi crediamo Dio è risorto, in ciò che noi vogliamo Dio è risorto, nel mondo che faremo Dio è risorto...
    • GIACINTO PERNA Utente certificato 4 anni fa
      Noto nel tuo commento una pacatezza di toni che incide e scalfisce l'animo e la mente di chi lo legge, sicuramente più dei tuoi >. Certamente non intendo abbassare i toni (come tu dici e pensi di me rispondendo al mio commento) verso una politica che ci ha così ridotti, ma verso il nostro elettorato che ha riposto la fiducia al m5s e verso l'altro elettorato che oggi ingannato,disilluso potrebbe, dopo anni di offuscamento mentale mediatico, guardare a NOI come vera ancora di salvezza.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Ho visto la gente della mia età andare via lungo le strade che non portano mai a niente, cercare il sogno che conduce alla pazzia nella ricerca di qualcosa che non trovano nel mondo che hanno già, dentro alle notti che dal vino son bagnate, dentro alle stanze da pastiglie trasformate, lungo alle nuvole di fumo del mondo fatto di città, essere contro ad ingoiare la nostra stanca civiltà e un dio che è morto, ai bordi delle strade dio è morto, nelle auto prese a rate dio è morto, nei miti dell'estate dio è morto... http://www.youtube.com/watch?v=HavD2mcuhis
    • er fruttarolo Utente certificato 4 anni fa
      Vivia',manca 'na parte d'a canzone...comunque,'na cover,je l'hanno fatta o stesso... http://youtu.be/ySGUL2XNuvQ Buongiorno!!
  • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
    caroi ragazzi, dati i commenti che sto leggento ho deciso di condividere una mia interpretazione di questa 'festa' nazionale. Mi pare che non stiate facendo un distinguo fra commemorazione e ricordo. Il 25 aprile dovrebbe essere un momento di riflessione, come ad esempio la commemorazione della Shoah. NON E' UNA FESTA! non è una data gioiosa, ma un momento in cui ripensare alla ii guerra ai lutti, alla nostra partecipazione belligerante. Dovrebbe essere un momento che ci faccia riflettere sul male della dittatura fascista e su quello che si è dovuto fare per uscirne (con valutazione di tutti gli aspetti negativi di tutte le parti in gioco). Dovrebbero organizzarsi cose serie: letture, spettacoli, convegni, che abbiano un intento di diffuzione e spiegazione dell'evento (SOPPRATTUTTO IN PIAZZA!). Tanta gente non sa nemmeno perché si sia scelto proprio il 25 aprile e non ad esempio il 28 ... magari si potrebbe iniziare da questo, spiegando il perché e piano piano approfondire.
  • kim 4 anni fa
    lo stato siamo noi.... quando lo capiremo il cambiamento potrà avere inizio... avanti col 5 stelle e Beppe! www.youtube.com/watch?v=mP9l3M0_D1Y
  • george reece Utente certificato 4 anni fa
    /// scrivo una cosa che potrebbe sembrare scollegata dal contesto ma non lo e' affatto... posso al limite capire la necesstita' economica di inserire pubblicita' nel blog... necessita' di tipo pragmatico anche se secondo me sarebbe piu' serio chiedere un contributo ai sostenitori... comunque... questione aperta... MA ALMENO SELEZIONATE LE INSERZIONI E BANDITE CATEGORICAMENTE QUELLE FRAUDOLENTE CHE CON LA SCUSA DI UN SONDAGGIO "ALLA MODA" INCASTRANO I MALCAPITATI IN "SERVIZI" IN ABBONOMENTO SUI TELEFONINI -COMPLICI GLI OPERATORI TELEFONICI- COMPLETAMENTE INUTILI E DAI QUALI PER ALTRO E' DIFFICILISSIMO DISABBONARSI. CI SONO PERSONE CHE HANNO DOVUTO ADDIRITTURA CAMBIARE NUMERO DI TELEFONO PERCHE' NON GLI VENISSERO PIU' "RISUCCHIATE" LE RICARICHE CHE FACEVANO... IN RETE CI SONO UN SACCO DI DENUNCE SE AVETE VOGLIA DI CERCARLE! (MI IN...... PERCHE' ANCH'IO SONO STATA TRUFFATA, TRA L'ALTRO SENZA NEPPURE AVER RISPOSTO AGLI ANNUNCI PUBBLICITARI O AVER INVIATO INVIATO IL MIO N. DE TEL. !!!) RICORDO ANCORA LE SACROSANTE BATTAGLIE DI GRILLO CIRCA UN SECOLO FA A PROPOSITO DEL FAMOSO 144 !!! E' LA STESSA COSA!!! la serieta' comincia dalle piccole cose. mi piacerebbe ricevere una risposta dallo staff e spero non cancellerete il messaggio. grazie. ///
    • george reece Utente certificato 4 anni fa
      ok... ma ma il conflitto rimane...
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Sono abbastanza d accordo con te..anche se credo che se costasse 0,50€ ..pagherebbero il 10% di users..xchè internet nasce come fonte gratuita..ed è difficile accettare di dover pagare. Cmq ti volevo soslo informare che le reclame sono diverse a seconda di dove ti trovi..credo che siano genstite completamente da altre organizzazioni che decidono cosa passare.. in Germania sono in tedesco..in Francia francesi..ecc.. Capito? Saluti
  • Enrico P. Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe non sono d'accordo su l'affermazione della perdita di sovranita' monetaria ecc. perche'e'una stupida battuta per mascherare le deficenze del sistema italiano perche'se avessimo le amministrazioni della Germania della Francia dell'Austria dell'Olanda o della Svizzera non ci sarebbero tutti questi problemi. per favore non scrivere delle cavolate
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      le cavolate le stai dicendo tu si vede che di politica finanziaria capisci proprio una cippa
  • jan 4 anni fa
    se vogliamo il cambiamento dobbiamo per prima cosa cambiare noi!!!! W il 5 stelle W beppe grillo!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    boldrinik ha rotto il cazzo. rinunci al suo favoloso stipendio di parlamentare e di presidente , regali tutto ai poveri altrimenbti e' una ipocrita come gli altri. e la smetta con i suoi pistolozzi, chi si crede di essere. ti conosciamo mascherina
    • Marcello F. Utente certificato 4 anni fa
      @Francesca F LAVATI IL CERVELLO PERCHE' LA BOLDRINI E' PARTE INTEGRANTE DELLA CASTA POLITICA!
    • Francesca F. Utente certificato 4 anni fa
      Ma perché i tuoi cari parlamentari hanno dato in beneficenza lo stipendio? Pulite i la bocca prima di parlare di una donna come la Boldrini
  • flavio daniele 4 anni fa
    Non voi, ma loro escluderanno M5S dalle scelte, utilizzando il ragionamento: mi dai il voto costruttivo come opposizione su ciò che coincide o non voti quando non sei d'accordo; ma così non puoi accusarmi di nulla, perché non hai partecipato. Diranno è una cattiva legge? colpa vostra che non avete voluto partecipare per una buona modifica. Proponete, filmate, registrate in modo di non farvi incastrare. Le loro divisioni di partito che di coalizione (colazione) saranno la vostra forza, come le vostre saranno la loro. Le critiche che muovono i media sulle vostre capacità politiche, consideratele in partenza nulle nel rapporto alla capacità politica di rubare dimostrata dagli altri. Gli appelli, veri o per opportunismo, dell'Italia da salvare, che continueranno a fare a M5S, sono e saranno inappropriati perché con il governo che si apprestano a fare si assumono la responsabilità politica, morale e civile nei confronti del popolo-elettore. In definitiva: le prediche arrivano che di già ruzzola male. Buon lavoro M5S, fatelo per la nostra dignità, per guardare in faccia i nostri figli. Fatelo a testa alta. L'inesperienza non è vergogna neppure quando si sbaglia, purché non sia con dolo. PS: Il Presidente Sandro Pertini aveva ed ha ragione.
  • Antonio D. Utente certificato 4 anni fa
    SINDROME DI STOCCOLMA. Noto che il M5* ha un atteggiamento diverso nei confronti di un ex PC, rispetto a quella nei confronti di un ex DC.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      si, bisogna eliminare questa deformazione per rendere il movimento assolutamente apolitico.
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Secondo me ce l hai te....
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      ma và? non si direbbe eh? .-)))
  • Gabriele Morra 4 anni fa
    Beppe, hai dimenticato che alla fine della canzone Guccini fa risorgere Dio. La Repubblica risorgera' con le persone giuste, oneste, brave, che sapranno far tornare l'Italia un posto dove e' degno nascere, crescere e lavorare. Quella era in raelta' la frase piu' importante. Come hai potuto scordarla??
  • Maurizio Castellini Utente certificato 4 anni fa
    vi segnalo una delle pagine più alte della televisione, un autentico miracolo che la grandezza di Saviano ha compiuto grazie alla TV. Ha portato LUCE sulla strada per il MONDO NUOVO che tutti vogliamo per noi e per i nostri figli. Da vedere e meditare!!!!!!!!! http://www.youtube.com/watch?v=Xf4QwiKf1bw
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Saviano chiude leggendo Eduardo Galeano: “Abbiamo una sola certezza:nel 21° secolo,se ancora saremo qui,tutti noi saremo gente del passato millennio.E benché non possiamo indovinare il tempo che sarà,possiamo avere almeno il diritto di immaginare come desideriamo che sia Nel 1948 e nel 1976,le Nazioni Unite proclamarono le grandi liste dei diritti umani:tuttavia la stragrande maggioranza dell’umanità non ha altro che il diritto di vedere,udire e tacere.Che direste se cominciassimo a praticare il mai proclamato diritto di sognare? Che direste se delirassimo per un istante? Puntiamo lo sguardo oltre l’infamia,per indovinare un altro mondo possibile:l’aria sarà pulita da tutto il veleno che non venga dalla paure umane e dalle umane passioni;nelle strade,le automobili saranno schiacciate dai cani;la gente non sarà guidata dalla automobile,non sarà programmata dai calcolatori,né sarà comprata dal supermercato,né osservata dalla televisione;la televisione cesserà d’essere il membro più importante della famiglia e sarà trattata come una lavatrice o un ferro da stiro;la gente lavorerà per vivere, invece di vivere per lavorare;ai codici penali si aggiungerà il delitto di stupidità che commettono coloro che vivono per avere e guadagnare,invece di vivere unicamente per vivere... Gli economisti non paragoneranno il livello di vita a quello di consumo,né la qualità della vita alla quantità delle cose;i cuochi non crederanno che alle aragoste piaccia essere cucinate vive; gli storici non crederanno che ai paesi piaccia essere invasi;i politici non crederanno che ai poveri piaccia mangiare promesse;la solennità non sarà più una virtù e nessuno prenderà sul serio chiunque non sia capace di prendersi in giro … nessuno sarà considerato eroe o tonto perché fa quel che crede giusto invece di fare ciò che più gli conviene;il mondo non sarà più in guerra contro i poveri, ma contro la povertà segue sotto
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Ma chi vuoi convincere? Hai perso ogni credibilità Sei una povera scema ossessa Credevo che Giovannino fosse il cretino del blog, ma tu gli fai degna compagnia Vai, vai dal tuo Berlusconi! e celebrate insieme il ritorno del fascismo!
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      viviana sei fintaaaaaaaa..oppure sei vera e pervasa di odio incolmabile (é vera questa seconda): saviano parlava a voi, resi ciechi dalla sete di vendetta
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Viviana molto intelligente come al solito..mi piacciono i tuoi interventi. buona giornata
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      seguito e l’industria militare sarà costretta a dichiararsi in fallimento; il cibo non sarà una mercanzia, né sarà la comunicazione un affare, perché cibo e comunicazione sono diritti umani; nessuno morirà di fame, perché nessuno morirà d’indigestione; i bambini di strada non saranno trattati come spazzatura, perché non ci saranno bambini di strada; i bambini ricchi non saranno trattati come fossero denaro, perché non ci saranno bambini ricchi; l’educazione non sarà il privilegio di chi può pagarla; la polizia non sarà la maledizione di chi non può comprarla; la giustizia e la libertà, gemelli siamesi condannati alla separazione, torneranno a congiungersi, ben aderenti, schiena contro schiena; … la perfezione continuerà ad essere il noioso privilegio degli dei; però, in questo mondo semplice e fottuto, ogni notte sarà vissuta come se fosse l’ultima e ogni giorno come se fosse il primo. .. Mi pare che Saviano abbia fatto un poetico attacco al neoliberismo e siccome Pd e Pdl si sono associati in nome del potere neoliberista, non capisco il TROLL Barbara o Barbie cosa mi chiami in causa a fare? Io il neoliberismo lo combatto, non ci costruisco sopra delle truffe!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 4 anni fa
    MIO PADRE HA COMBATTUTO CONTRO IL NAZIFASCISMO, CLASSE 1921, E DICE SEMPRE: questi porci politici sono peggio dei fascisti. noi abbiamo lottato per costruire la repubblica e la democrazia, loro se la sono venduta, l'hanno oltraggiata e a noi danno poche lire di pensione e di tanto in tanto qualche boldrinik di passaggio con retorica ed inganno ci fanno marciare per fottere il popolo. adesso lui e' morto. ma ci sono io ed i miei figli. non festeggero' mai piu' il 25 aprile fino a che le boldrinik ed i suoi padroni politici non si saranno tolti dal cazzo. brutti porci dei partiti ci sara' un nuovo 25 aprile e voi sarete appesi per i piedi a piazzale loreto.
  • ERMELINDA R. Utente certificato 4 anni fa
    Gentile Onorevole Boldrini, ringrazi i "grillini" per il ruolo che ricopre altrimenti di Lei mai nessuno si sarebbe accorto e ci risparmi pure le bacchettate, quasi fosse alla scuola materna e non faccia finta che nulla stia succedendo. Il 25 aprile è morto e come se lo è, perchè sono morti i valori e i diritti ottenuti quel giorno uno fra tutti il diritto alla libertà. Sicuramente è un bel ricordo evoca cose bellissime, punto. Ricordo bello ma ci conferma che quello ottenuto quel giorno oggi non lo abbiamo più. Il 25 Aprile ha consacrato il diritto alla libertà .... dove la vede Lei oggi la libertà ...... Liberi a me pare che siamo ostaggio di "politici" che non ci ascoltano e lo vediamo tutti i giorni (la sovranità spetta al popolo.....??!!). Mi scusi ma il 25 aprile è MORTO eccome e fra un pò lo saremo anche tutti noi grazie ai partiti politici che ci tengono in ostaggio. Grazie onorevole per le bacchettate ma forse è il caso che le riservi ad altri...
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Questo è il video di Saviano a Ballarò http://www.youtube.com/watch?v=A20JxG_WC-k C'è un chiaro riferimento alla rivoluzione civile dei no global (bandiera arcobaleno) di cui il M5S è il proseguimento e dei fatti del G8 di Genova, al sogno di un Nuovo Mondo Possibile, che è anche il nostro sogno. "La possibilità di ricominciare a sognare è fondante. Ognuno rinasce in quanto sognato. Che il mio sogno possa servire a trasformare il senso quotidiano dell'impegno". "Le mafia sono organizzazioni che impongono l'infelicità come immutabile. Il loro obiettivo fisso è imporre alle menti che nulla può cambiare. Diffondono un senso di impossibilità a cambiare le cose. Le migliaia di lettere dei partigiani grondano di speranza di felicità. Rieducare alla felicità è la più grande arma per disarticolare il potere criminale."
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      Bel post ... seguito di un bel monologo di Saviano ... Purtroppo però ho notato che non a tutti i blogger è piaciuto ... un vero peccato ... quella è la strada ...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Saviano ha scagliato un attacco al neoliberismo Noi sogniamo un nuovo mondo possibile esattamente come lui Saviano non è sciocco Ma tu sembri totalmente stupida Saviano ha parlato dei fatti di Genova e dei no global Ha parlato del referendum cileno del 1988 sulla continuazione del mandato del dittatore Augusto Pinochet che vide la vittoria dell'opzione contraria Ma tu sei così tonta che hai capito il contrario di quello che Saviano stava dicendo Quale sarebbe il SOGNO a cui l'infame alleanza Pd/Pdl ci sta sottoponendo? Quella di fare gli interessi di una cricca di 130 magnati internazionali che vogliono fare la depredazione di questo Paese?
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      la solita propaganda...vivana saviano parlava a voiiiiiiii..intrisi di odio e senza alcuna capacità di capire che il cambiamento é davvero possibile oltre alla vendetta ...sei livorosa non potresti mai comprenderla o faresti finta non fosse a voi il messaggio. Vi consumerete nel vostro odio
  • antonello speranza Utente certificato 4 anni fa
    Si era capito all'indomani delle elezioni che il governo sarebbe stato formato dai due compari PD e PDL. Il PD ha cercato però di trovare un alibi strumentalizzando il M5S. Bravo Beppe a far saltare l'alibi con la mossa Rodotà. Adesso, caro Beppe, se posso permettermi un consiglio la prossima mossa dovrebbe essere quella di presentare immediatamente una proposta di legge sul conflitto di interessi e sulla incandidabilità di Berlusconi. A quel punto pubblicizzare al massimo tale presentazione, chiedendo al PD, ma soprattutto al popolo italiano che non vota B ad appoggiare la legge. Magari con una gran bella manifestazione organizzata in piazza, dove esporre alla gente ciò che succede nelle altre democrazie occidentali, dove uno come Berlusconi non potrebbe fare politica. Vediamo chi è chi si scongela e chi si brucia...
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Già fatto 16 apr - ''Berlusconi e' incandidabile, la legge sulla incandidabilita' dell'uomo di cera e' gia' pronta. Il Pd deve votarla senno' ne rispondera'''. Cosi' Beppe Grillo
  • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
    IL MESSAGGIO DI SAVIANO IERI Con la sua solita maestria rappresentativa Saviano ha ripercorso la storia della fine della dittatura di Pinochet in Cile, delle modalità di comunicazione che allora scelsero i sostenitori del NO al referendum contro la dittatura (che poi vinsero), del sogno che riuscirono a trasmettere al paese. Era un sogno di libertà e di allegria. Libertà dal passato, un passato dolorosissimo di morti e desaparecidos, persecuzioni politiche...cose terribili che avevano creato un clima di odio e guerra (vera) permanenti. Non era un sogno di perdono, non aveva a che fare con ciò, la giustizia e tutto il resto fecero il loro corso, era una idea di futuro: l'allegria anche come scelta individuale. Un tempo tutti dicevamo: moriremo democristiani.. Io non so se é vero e spero di no, qui si rischia anche peggio, di morire berlusconiani se non recuperiamo una idea più serena e conciliante non verso quelli che crediamo siano i nostri nemici (siamo certi lo siano?) ma verso noi stessi. Saviano ha interpretato una possibile via di uscita . Arrendersi alla parti migliori di noi stessi, non all'odio e al rancore, ma all'idea che un altro futuro é possibile. Perché per un momento é stato possibile. E quando si ripresenterà l'occasione non si può più perderla segnati dal livore. Il papa tempo fa ha detto: non abbiate paura della tenerezza. Dobbiamo forse avere paura dell'allegria e dell'idea che non dobbiamo per forza morire berlusconiani? Io non ci sto
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      dani ciao..io lo sono sempre conciliante nei contenuti, nei toni é gente dedita all'odio sociale che avete qui che mi fa girare le scatole e che secondo me vi trascinerà a fondo. Dopo gli ultimi 2 mesi, deliranti da una parte e dall'altra, non si può far nulla. Bersani ha sbagliato ogni mossa, grillo pure, le persone in buona fede e animate da desiderio di cambiamento pagano per tutti. noi del Pd fino a congresso non sapremo che siamo. Spero che sto governo duri poco e faccia 3/4 cose e dopo al voto. Ma credo tra noi e voi si sia creato un solco profondissimo (che grillo ha cercato strenuamente), pari se non peggiore che quello tra noievoi e berlusconi. sarà difficilissimo da rifare a meno che voi non abbiate una trasformazione verso una forza di cambiamento e non di reazione inazione. E nei nostri al congresso prevalga la linea Barca invece che quella Renzi. Fino ad allora sarà uno stillicidio giornaliero di accuse reciproche e tanto é. Chi semina vento raccoglie tempesta, sempre..io non credo Grillo voglia altro, lui cerca solo tempesta, se i fatti mi smentiranno sarò lieta di ricredermi
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      oggi sei più conciliante...bene neanche io voglio morire berlusconiana,come mi aguravo in passato di non morire democristiana,ed è per questo che sono fuggita dal pd dopo la fusione con gli ex margerita,all'epoca dicevo ai miei amici pd "i democristiani sono un cancro, ci faranno scomparire" e non avevo torto!!!tornando all'oggi , è possibile,unire le forze dopo tutto quello che è successo in questi ultimi 2 mesi?quale sarebbe l'interlocutore del M5S,quale corrente?di chi ci si potrebbe fidare?onestamente barby la vedo difficile l'antiberlusconismo è stato solo tanto fumo negli occhi è oggi non sarebbe la soluzione.saluti danila
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Agrigento 31 ottobre 1970. Politico. Avvocato, giornalista pubblicista. Eletto alla Camera nel 2001, 2006, 2008 (Forza Italia, PdL). Ministro della Giustizia nel Berlusconi IV. Il contestatissimo lodo che porta il suo nome è una legge approvata nel 2008 che sospende i processi a carico delle quattro massime cariche dello Stato (secondo l’opposizione, l’ennesima “legge ad personam” per salvare il Cavaliere). • Genitori insegnanti, il padre Angelo fu prima consigliere, poi assessore, infine vice sindaco ad Agrigento, fedelissimo del ras dc Gaetano Trincanato, corrente Calogero Mannino. • Enfant prodige, nel 1996 fu eletto all’Assemblea regionale siciliana (8.975 voti di preferenza, «novemila voti meno 25»). • Dal 2001 nella cerchia ristretta dei consiglieri di Palazzo Chigi, nel 2003 fu relatore della Finanziaria. «Nel 2005 va a urlare dagli schermi di Rai2 che “la mafia fa schifo”. L’uscita sarà apprezzatissima da Berlusconi che poco dopo gli affida la gestione del partito monstre siciliano. È una sorta di bufala la notizia saltata fuori nel 2002, un video che lo ritrae a un matrimonio del 96 in Sicilia in cui lo si vede baciare gli sposi e anche il padre di lei, tale Croce Napoli, capomafia di Palma di Montechiaro, morto nel 2001. “Ma ero invitato dallo sposo, non conoscevo né lei né il padre” ha spiegato, chiudendo il caso che nessuna procura d’altronde aveva mai aperto. Siciliano mai “mascariato”, come si dice in gergo, mai coinvolto in vicende giudiziarie. “Appartengo a una generazione che andava alle elementari quando hanno ucciso Mattarella, alle medie quando hanno ammazzato Dalla Chiesa, all’università quando sono saltati in aria Falcone e Borsellino. Noi abbiamo il marchio a fuoco dell’antimafia”» (Carmelo Lopapa). • «Micciché a un certo punto gli propone di candidarsi governatore. Alfano accetta. Ma nel giro di una notte, segue http://tinyurl.com/Alfano-Angelino
    • john buatti Utente certificato 4 anni fa
      invece, al suo posto va Totò Cuffaro. Alfano ottiene da Micciché, all’epoca potentissimo, il via libera per riparare a Roma, a Montecitorio. Lo scenario si ripete fedelmente quando si tratta di trovare un sostituto a Cuffaro, dimessosi dopo la condanna per favoreggiamento a un mafioso: si punta su Lombardo. Alfano non ne fa certo mostra, ma se la prende: commissiona, e un giornale locale lo pubblica, un sondaggio nel quale il 70 per cento dei siciliani ha un sogno solo, andare a cena con Angelino Alfano. Di lui dicono tante cose. Che sia “fissato con la serie A e la Formula Uno”, ma non si tratta né del Milan né della Ferrari: si tratta della politica» (Antonella Rampino). • «Ama gli abiti di gran sartoria, è longilineo e amico del sorriso. Pur essendo meridionale, appare uomo del fare» (Antonello Caporale). • Ha sposato una compagna d’università, Tiziana Miceli, due figli maschi. Quando (2005) Berlusconi gli consigliò di porre rimedio alla prematura calvizie con un trapianto, rispose che non se lo poteva permettere: «La politica costa tanto. Spendo al di sopra delle mie possibilità e vivo con gli scoperti bancari». Giorgio Dell’Arti - Massimo Parrini Catalogo dei viventi 2009, Marsilio scheda aggiornata al 5 ottobre 2008
  • SpartacaoLeone 4 anni fa
    Un consiglio a Grillo, se invece di fare onoranze funebri al paese, al 25 Aprile,a tutto cio che ci circonda e ricorrere sempre a terminologie funeste e immaginare scenari tragici, si utlizzassero termini che diano un po di speranza alla gente, ogni tanto non guasterebbe. Non condivido le critiche strumentali alle frasi di Grillo ma forse a qualche vecchio partigiano, di quelli veri, poche parole di speranza e di ringraziamenti anche da parte sua non avrebbero fatto male.
  • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
    Quando un politicante (che predica sotto a una bandiera di SX anche se nella realta'non lo è x niente) non sa + come controbattere alla nostra concretezza si gioca il JOLLY e davanti ai suoi adepti ci da dei "fascisti"...."razzisti"...inizia a parlare della sofferenza della resistenza...e la folla si infervora perdendo assolutamente il senso della realta'.. Questa è la loro tecnica primitiva.. Allora io dico che un UOMO che vuole essere LIBERO oggi in tante cose è fascista, in tante è comunista e nella lotta contro questo totalitarismo partitocratico è partigiano. LE BUONE IDEE NON SONO FASCISTE O COMUNISTE O PARTIGIANE SONO BUONE XCHE'TI FANNO PENSARE A UN FUTURO... Quindi non rompeteci i coglioni con queste frasi...portate delle buone idee..e smettete di leccare il culo ai vostri padroni..altrimenti tacete e continueranno a essere gli altri a decidere x voi. M5S avanti cosi.
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Caro leggi il comemnto di Ottaviano Augusto delle 08:33 e capisci...la storia forse delel sfumature che nei libri non trovi. Ti stai sbagliando, sforzati un po x favore..sei una vittima di questo sistema.
    • SpartacaoLeone 4 anni fa
      Quando leggo commenti come questi mi rendo conto sempre più perchè pur riconoscendone dei meriti non riesco a innamorarmi del vostro movimento, non si può essere così superficiali, non riconoscere la storia di questo paese, dire che tutto ciò che è vecchio va buttato, altrimenti dovresti cominciare da tuo nonno, mi spaventa il fatto che pensiate di spazzare via tutto senza conoscerle, non prenderò mai parte a un movimento che mischia tutto e tutti, per me idee fasciste e comuniste non sono la stessa cosa. Volete fare una rivoluzione azzerando non la casta ma anche la storia di questo paese, con me mai.
  • massimo s. 4 anni fa
    volevo rispondere a salvo sagro, scusa sai ma vorrei vedere te se ti dicono che l'ideale per il quale hai lottato, sofferto, visto morire amici e amiche, parenti ecc....se ti dicono che questo e' morto, non ti viene da incazzarti?? lascia stare che i giornali siano quello che sono, chei telegiornali anche, ma il sig. grillo che tanto urla e insulta, prima di parlaredi resistenza rifletta un attimo. io ho 58 anni e non ho fatto la resistenza, ma ho letto molto, ho conosciuto persone che l'hanno fatta, non e' stato un gioco.....si moriva cazzarola e un uomo che dice di essere democratico come il sig grillo non deve sparare cazzate del genere. saluti massimo
    • Tullio Mucciolo 4 anni fa
      CARO LETTA DIO è RISORTO DOPO TRE GIORNI, VEDIAMO LEI SE FA RISORGERE LA REPUBBLICA ENTRO DOMENICA!!!! DA VENTI ANNI QUESTA CELEBRAZIONE VIENE OFFESA CON MOTIVAZIONI IGNOBILI E CONTRO MANIFESTAZIONI. GRILLO HA OMESSO IL FINALE APPOSTA.........VEDIAMO COSA IL PDLETTA NAZIONALE RIUSCIRà A FARE!!!!! MAI CON I CORROTTI!!!!!!!
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Caro ma il tuo IDEALE non è "chi" impugna una bandiera di qualche cazzo di colore...ma deve essere un ideale di Futuro,Serenita',Giustizia...cazzo..il sistema partitocratico cosi come è diventato usa la bandiera dei tuoi nonni x toccarti nel profondo ma è lontano anni luce da quegli ideali...ora sono loro i tiranni.. Sono certo che lo capirai..
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Laurea e concorso pubblico “taroccati”. Guai per il fratello di Angelino Alfano La squadra mobile di Palermo sequestra i documenti relativi alla nomina di Alessandro Alfano a segretario generale della Camera di Commercio di Trapani. L'ipotesi è che non avesse i titoli richiesti. Il caso si aggiunge all'inchiesta aperta sull'università del capoluogo siciliano Il segretario del Pdl Angelino Alfano Laurea in economia e commercio fasulla e concorso pubblico per diventare segretario generale della Camera di Commercio di Trapani taroccato. E’ la pesante ipotesi accusatoria che gli inquirenti sollevano nei confronti di Alessandro Alfano, fratello minore di Angelino, segretario del Pdl. Ieri gli agenti della sezione reati contro la pubblica amministrazione della squadra mobile di Palermo sono entrati negli uffici della Camera di Commercio trapanese per sequestrare il fascicolo del concorso vinto da Alfano junior nel 2010. E proprio stamattina il fratello dell’ex Guardasigilli si è dimesso dall’incarico al vertice della Camera di Commercio di Trapani. All’inizio di dicembre Alfano era già finito tra i trenta indagati nell’inchiesta sugli esami comprati all’università di Palermo. L’indagine, che è coordinata dal procuratore aggiunto Leonardo Agueci e dai sostituti Amelia Luise e Sergio Demontis, ha preso il via proprio nel capoluogo siciliano. Per l’esattezza negli uffici di segreteria della facoltà di Economia e Commercio. Dove conseguire la laurea era diventato semplicissimo. Bastava pagare, ovviamente in contanti, un’ impiegata della segreteria che in cambio inseriva nel database informatico dell’università esami mai sostenuti. E la laurea tanto agognata arrivava senza troppa fatica. L’indagine interna all’ateneo aveva già allontanato la dipendente infedele che aveva confermato di aver inserito nel sistema informatico esami fantasma in cambio di denaro. http://tinyurl.com/falsa-laurea http://tinyurl.com/Alessandro-Alfano
  • MARY S. Utente certificato 4 anni fa
    Buon giorno a tutti...e PREPARIAMOCI AD UNA NUOVA MANOVRA... CHE SARA' COME STACCARE L'OSSIGENO AD UN MALATO TERMINALE......
  • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
    Vediamo se siete in grado di capire la lezione magistrale ieri di Saviano da santoro..che voleva dire? a chi era rivolta? qualcuno ha capito qualcosa? credo di no eh? Grillo perché non rispondi a saviano, non é mica Letta lui, lui é l'uomo simbolo della lotta alla mafia in Italia, non ti vuoi mescolare nemmeno con lui?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      questa idiota ha capito che Saviano attaccava Grillo!! tanto per dire come è messa :-DD
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      beh, visto che i mafiosi amici di berlusconi lo hanno minacciato, se cerca di difendersi mi pare normale ma non vedo che lo Stato gli abbia dato una scorta come ha fatto con Belpietro o Sallusti
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      mirko: qualcuno che usa la sua fama? parlavi di grillo? che qui non si entra senza che si aprono finestre per la vendita di suoi libri e dvd? come ti permetti di parlare così di un uomo che vive blindato? anche questa roba state perdendo? vili
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Tutti i "simboli" sono sempre pericolosi...io penso che Saviano sia un bel falso... Comunque è uno che usa la sua "fama" di giusto x rafforzare un TOTALITARSMO che soffoca l Italia da 70 anni...quindi se anche avesse fatto un qualcosa di nobile..ora lo si sta smerdando... W La Liberta'
  • Stefania T. Utente certificato 4 anni fa
    IERI SERA GUARDANDO SANTORO MI E' SEMBRATO DI CAPIRE CHE QUESTO NUOVO GOVERNO RIMARRA' LI' ALMENO PER UN ANNO ... VI PREGO DITEMI CHE NON SARA' COSI', IO NON CE LA FACCIO PIU' A GUARDARLI E NON INCAZZARMI!!!!
    • Francesco Puttilli 4 anni fa
      Ti posso tranquillizzare. Questo governo non rimarrà in carica un anno. ALMENO 2 !!
    • Oliveri Enrico 4 anni fa
      Sono daccordo con Marina, vedrete che il nanazzo appena penserà che il popolo bue abbia dimenticato, e ovviamente dopo avere fatto passare quello che gli interessa, farà crollare tutto, non credo che questo contratto anomalo tra FAUST e BELZEBU' andrà avanti per molto.... Hasta la Victoria Siempre
    • Claudio T. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo ci vogliono i numeri,in politica, e noi quei numeri NON li abbiamo.Abbiamo solo un popolo che ha subito per decenni la circonvenzione di incapaci di massa e i risultati sono da vedere! Sperando con te... Ciao
    • marina s. Utente certificato 4 anni fa
      Data la probabile composizione, il Governo Letta ha tutte le carte per rimanere anche un'intera legislatura; sempre che Berlusconi non decida, ad un certo punto, di farlo cadere, magari perchè i "suoi" sondaggi gli suggeriscono una convenienza diversa.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Veramante dalle proposte e le intenzioni del LETTA (il nipotino) vuole rimanere minimo due anni!
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    Alla vicepresidenza del consiglio dei ministri ToTò Riina, sono sicuro che ci hanno pensato, solo che non trovano un appiglio legale per farlo uscire di prigione (gli appigli ci sono e solo per i politici e sono fatti per non entrare). Riina, il braccio armato della Mafia politica al potere, riuscirebbe a far funzionare la macchina dello stato meglio dei suoi colleghi politici, poi immaginiamo al ministero del welfare la N'drangheta, con tutto l'armamentario che ha in europa i disoccupati non esisterebbero nel giro di una settimana. All'istruzione Dell'Utri e Gasparri alle telecomunicazioni, La russa al ministero della guerra, Fassino a quello dei rapporti con il vaticano e D'alema al commercio estero insieme a Messina Danaro (il noto Matteo), Il nano di arcore a quello della (in)Giustizia..... voi ci scherzate, quelli hanno i loro nomi, volti nuovi (?) ma organici a quelli da me proposti direttamente, meditate.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Possono sempre cooptarlo facendolo "Senatore" Non è forse il "governo delle larghe intese"? Delinquente più, delinquente meno....
  • salvo sgro Utente certificato 4 anni fa
    Come è possibile che tutti i post di Grillo vengono strumentalizzati e rivoltati contro di lui? L'informazione in Italia è una macchina infernale perfettamente sincronizzata con la politica di questo povero Paese. Addirittura i Partigiani si sentono offesi dalle sue parole.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Giovanni L’Italia partecipa al MES (meccanismo di stabilito o fondo salva-stati) con un conferimento iniziale di 125mld; in seguito qualunque cifra questo organismo dovesse richiederci, dovrà prontamente essere reperita e conferita senza alcuna possibilità di sottrarsi a tale richiesta. Non così per la Germania , per la quale ulteriori richieste di denaro, dopo il conferimento iniziale, dovrà essere approvata al parlamento. Ora si da il caso che la nostra costituzione, che attribuisce al popolo la sovranità, consente cessioni di tale sovranità soltanto in condizioni di parità con gli altri stati, e non mi pare che , in questa situazione, sia stato rispettato lo spirito della nostra costituzione. Aggiungo che, in un video che chiunque può visionare digitando su Youtube “Napolitano nuovo ordine mondiale”, si può sentire il nostro Presidente della repubblica parlare, in una cerimonia ufficiale, appunto di “nuovo ordine mondiale” a cui anche noi dobbiamo contribuire con azioni anche militari, anche al di fuori della Europa. Ma che cosa è questo nuovo ordine mondiale ? la gente lo sa? il Parlamento lo sa ? lo sa solo lui ?
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      poverina non è colpa sua ma non capisce una cippa di niente è riuscita persino a travisare il discorso di Saviano è un caso patologico ha la testa rovesciata tu gli dici: "Guarda, c'è il sole." E lei prende l'ombrello
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      a mirko: smetti di parlare con me, non dici nulla, adepto sei tu cieco uomo pervaso dall'odio
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Cara Barbie..già il nick è una tac...cmq devo dire che al contrario tuo i post di Viviana li trovo molto interessanti e sagaci.....menter i tuoi molto "indottrinati" da tesina con d'Alema relatore x intendersi... Cerca di pensare con la tua testa...e di interpretare la realtà che viviamo ogni gg...poi rifletti...e scrivi dei pensieri tuoi.....passa dalla fase di adepto a quella di molecola pensante...la politica si muove come la grande industria che x vendere prodotti ti lancia messaggi gratificanti 100volte al g, Ciao Barbie..sforzati un po..dai..che c'è bisogno di tutti x uscire da questa merda..
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      viviana sei già qui? ma non dormi? é il livore che ti consuma? perché non fai uno dei tuoi retorici post in risposta a saviano? ci hai capito qualcosa del fatto che era diretto a voi?
  • Rudolf . Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe ecco il benvenuto della boldrinik, nel paese d'europa con le piu alte disugualianze sociali, con la "liberta'" di stampa al 57 posto nel mondo, la portatrice dei "DIRITTI DELL'UOMO" ci e ti tira le orecchie? Veramente siamo alle solite comiche opportunistiche, che mi spiace scrivere, hanno la dirrompenza di CANCELLARE GRAZIE AD UNA BATTUTA TUTTO CIO' CHE STA CRETINA POSSA AVER FATTO DI BUONO IN PASSATO, mostrandosi come una cretina purtroppo? Che le norme "democratiche" siano state "rispettate" ciò non cancella il fatto ORAMAI ACCLARATO SENZA OMBRA DI FRAINTENDIMENTO IN UN DITTATURA PARTITOCRATICA, PUTRESCENTE ED INCONCLUDENTE CHE HA RAGGIUNTO PUNTI DI TALE ABBIEZZIONE CHE A QUANTO PARE NON VOGLIONO FINIRE, E LA NEGAZIONE CRETINA DI UNA BOLDRINI NON PUO' CANCELLARE CON UNA BATTUTINA DEL CAZZO, DAVANTI A VECCHI PARTIGIANI CHIARAMENTE LOBOTOMIZZATI DA MEDIA DI MASSA "NON PROPRIO LIBERI" 57ESIMA POSIZIONE NON DIMENTICHI CRETINA, PER NON PARLARE E DOVREBBE SAPERNE E COMPRENDERNE LA GRAVITA' SE ANCORA OGGI ABBIAMO DAL 10 AL 12% I E FORSE PIU' DI ANALFABETI, CONTRO IL SOLO 1% DELLA "DITTATURA CUBANA", E LEI CRETINA PARLA DI LIBERTA' MA COME OSA, MILIONI DI GIOVANI AFFAMATI DA UNA MANCANZA DI LAVORO, COSTRETTI A "PROSTITUIRSI" PER LAVORI E CONTRATTI UMILIANTI, COME NEI PAESI IN CUI LEI CRETINA ANDAVA A PORTARE LA VOCE DELLA "CIVILTA'" E DA QUALE PULPITO QUELLO DELLA "CIVILISSIMA ITAGLIA", MA LEI ALLORA E' PROPRIO CRETINA E DISONESTA, AD ATTACCARE BEPPE, INVECE DI COSTRINGERE UN POPOLO AD UN "MEA CULPA" CHE SAREBBE BENE INIZIASSE A FARE AL PIU PRESTO. ESISTE ANCHE L'ELEGANZA DEL TACERE E DEL SORVOLARE, SOPRATUTTO QUANDO LE TESI COME QUELLE DI BEPPE E LA REALTA E' INOPINABILE, A NOI CHE ABBIAMO FATTO DELLA CARTA COSTITUZIONALE UNA BANDIERA? NON INTERPRETABILE ALLA CAZZO E CONVENIENZA, COME A FATTO FINO AD ORA IL POPOLO IN CUI SI E' FATTA ELEGGERE E CHE PER QUESTO PAGHERA'! NON INSULTI LA NOSTRA INTELLIGENZA, E PENSI PRIMA DI APRIRE BOCCA E DARLE FIATO CRETINA!
  • Stelvio Romeo 4 anni fa
    Caro Beppe. la tua occasione l'hai avuta. Ora puoi solo continuare a rompere il cazzo a vanvera, e noi a fare la fame e tu a continuare ad arricchirti con il blog. BRAVO! (non ti voto mai più)
    • massimiliano p. Utente certificato 4 anni fa
      stelvio... qual'è l'occasipone che ha avuto?? di inciuciare e far perdre il senso del movimento?? guardi troppa tv.. rifletti.. ma se non ti identifichi nel movimento torna pure a votare i soliti porci e non ti permettere più di scassare la minchia sul blog (che non arricchisce proprio nessuno).. idiota.
    • Bruno D. Utente certificato 4 anni fa
      Ma voi grillini conoscete solo il turpiloquio? Leggere i vostri post fa veramente schifo...insulti per tutti e nessuna concretezza. Ma dove pensate di andare? La vostra giusta collocazione é la curva dello stadio, altro che le aule parlamentari!!!!
    • Claudio T. Utente certificato 4 anni fa
      Stelvio, senza offesa, ma hai riflettuto a fondo prima di scrivere quello che hai scritto? Mi sa di no! Senza offesa, credimi, ma in politica servono i numeri e quei numeri non li abbiamo. Questa è l'unica occasione per il futuro e se facciamo come te, addio futuro! Non entrare anche tu nella massa di italioti incapaci e con il paraocchi che ha rovinato l'Italia. Rifletti! Ciao
    • Franco R. 4 anni fa
      Fai bene.... Non abbiamo bisogno di "gentaglia" come te!!!!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Riguardo l'arrichimento di Grillo attraverso il Blog...cerca di andartene a fanculo e non venire a commentare il blog stesso, cosi Grillo guadagna di meno e noi non perdiamo tempo a mandarti a cagare ogni volta... ITALIOTA e leccaculo del cazzo del nano e del gargamella!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo, se dovessimo applicare il tuo metodo..il 95 % dei parlamentari da che 20 anni rompono non solo il cazzo, oggi sarebbero a coltivare ortaggi..cosi la fame non esisterebbe. Caro Italiota, la tua occasione l'hai avuta, sono 20 anni che continui a votare Pd-L,PD+L, legaioli e altra schifezza di centro, Ora basta...vattene da questo mondo...accirete! Se non ci riesci vai almeno..... a caghèr, PIRLA!
    • Mirko Malvagiotti Utente certificato 4 anni fa
      Grande >Stelvio un pentito in meno....vota chi ti rappresenta meglio torna dai tuoi padroni.....
  • Giovanni Piuma Utente certificato 4 anni fa
    Dedicato ad alcuni giornalisti. Bisogna essere o in chiara malafede o rincoglioniti forte, per non capire l'ironia di questo post e per interpretarlo come un attacco all'antifascismo e alla democrazia.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      No, bisogna essere venduti!
  • max zio 4 anni fa
    CHE CAZZO FESTEGGIAMO IL 25 APRILE ? IL FATTO DI AVER PERSO LA GUERRA, PERSO ISTRIA E DALMAZIA, INFOIBATI ITALIANI DAI COMUNISTI, ATTENTATI VIGLIACCHI SAPENDO CHE POI I TEDESCHI LA FACEVANO PAGARE A DEGLI INNOCENTI MENTRE I VILI AUTORI PARTIGIANI SI NASCONDEVANO DA VERI VIGLIACCHI PER POI FARSI CHIAMARE EROI (FOSSE ARDEATINE) E AVERE INCARICHI IMPORTANTI E BEN PAGATI DOPO LA GUERRA. UN PAESE SENZA DIGNITA' MERITA UN PARLAMENTO DI LADRI COME PD E PDL. GIORNALISTI BUGIARDI E LECCHINI DEL POTERE.
    • Giacomo I. Utente certificato 4 anni fa
      Mi permetto di dirti che dare la colpa ai Partigiani per le fosse ardeatine è come dare la colpa a Grillo per l'inciucio PD-PDL. Gli autori sono stati i Nazisti, che hanno invaso l'Italia per colpa di Mussolini e del popolo bue che lo ha seguito per 20 anni. E se ti disturbi a sfogliare qualche libro di storia ti accorgerai che i Partigiani non erano solo quelli di Via Rasella. Ciao.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Negli anniversari della lotta contro il nazifascismo, come in quelli della lotta alla mafia, ci sono modi per celebrare le ricorrenze che emarginano i valori nel passato per non rinnovarli nel presente.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Nelle menzogne dei media, il 25 aprile è stato offeso da quelli che in realtà sono gli odierni resistenti. Il nome ha sostituito la cosa. E i media hanno strappato la verità mostrando un'offesa là dove c'era solo rispetto. E se non si capisce che la RESISTENZA è ORA, si continuerà a difendere qualcosa che appartiene solo al passato.
    • Pier Marco Accanto Utente certificato 4 anni fa
      Molto ben detto. Aggiungerei: "........ «Coscïenza fusca o de la propria o de l'altrui vergogna pur sentirà la tua parola brusca. Ma nondimen, rimossa ogne menzogna, tutta tua visïon fa manifesta; e lascia pur grattar dov' è la rogna. Ché se la voce tua sarà molesta nel primo gusto, vital nodrimento lascerà poi, quando sarà digesta. Questo tuo grido farà come vento, che le più alte cime più percuote; e ciò non fa d'onor poco argomento. " (D. Alighieri - Paradiso vv. 124-135)
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Nessuno disturbi il manovratore Mattia Napolitano: “Anche i mezzi di informazione cooperino a favorire il massimo di distensione piuttosto che rinfocolare vecchie tensioni” Mi scusi presidente dovete convenire che i media tutti insieme gareggian per colpire i pochi che non vogliono continuare a subire. Anche oggi, Io NON mi sento Italiano.
    • Silvano G. Utente certificato 4 anni fa
      Giusto, e un pò me ne vergogno anche
  • Massimo C. Utente certificato 4 anni fa
    Cari giornalisti, potete spiegarci perchè questo post secondo voi è un insulto ai partigiani e alla ricorrenza della festa del 25 Aprile? Dico a voi giornalisti che infestate questo blog....spiegatelo a noi poveri cittadini, perchè?....siete semplicemente vergognosi!
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Giornalisti ???? a chi ti riferisci ? forse intendevi i pennivendoli, behhh! quelli si trovano ovunque.....dal video alla carta, l'importante e che non gli si tolga il contributo pubblico alla loro esistenza in vita, loro sono partigiani a chiunque li protegga (economicamente) e pure quando sono condannati definitivamente alle patrie galere, l'alto colle in soccorso.
  • attenti alle mescolanze 4 anni fa
    "Ancora più dura la reazione dei partigiani della Brigata Stella Rossa, che si dicono feriti e offesi dalle parole di Beppe Grillo sul 25 aprile: Riccardo Lolli, 89 anni, è il più vecchio partigiano della Brigata Stella Rossa e, come ogni anno, trascorre il suo 25 Aprile al parco di Monte Sole di Marzabotto per raccontare ai giovani cosa è stata la Resistenza. "Queste parole - ha detto Lolli - mi hanno fatto molto effetto, se c'è un mezzo morto quello è lui con i suoi che lo seguono. Grillo e i suoi devono capire che l'unica strada da seguire è quella della democrazia". Anche Franco Fontana, altro reduce della Brigata Stella Rossa, attacca: "La botte - ha detto - dà il vino che ha. Grillo non arriverà mai da nessuna parte perché i suoi sono solo voti di protesta. Per me, più che un pagliaccio è un dittatore, se qualcuno dei suoi sgarra lo caccia subito. Le parole che ha detto sul 25 Aprile mi hanno toccato nel vivo"."
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Mi sembra che trattasi di 2 pareri espressi da persone alla soglia dei 90 e che magari hanno letto dai giornali o dall'informazione il parere sul post di Grillo. Se i Partigiani hanno liberato l'Italia, affinchè fosse il popolo a decidere del proprio destino, il 25 aprile è morto, e chi non lo capisce morirà insieme a noi, sanza neanche sapere perchè.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Il nome ha sostituito la cosa E i media hanno strappato la verità mostrando un'offesa là dove c'era solo rispetto E se non si capisce che la RESISTENZA è ORA si continua a difendere qualcosa che appartiene solo al passato
  • siamo in guerra Utente certificato 4 anni fa
    Stò valutando la possibilità di andare via da questo Paese,sono molto scoraggiato da quello che è successo e che succederà, negli ultimi giorni. Accetto consigli di qualsiasi tipo.
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Non durerà Nulla dura per sempre Pensa al New Deal o alla fine del fascismo E anche questo povero Paese ha bisogno di resistenti, non di fuggitivi
    • leonardo l. Utente certificato 4 anni fa
      Aspetta a fare i bagagli. Penso che la rivelazione di quanto vogliano cambiare la politica questi signori, si avrà con l'assegnazione del copasir e vigilanza rai. Si si accaparreranno anche quelle, ci sarà da combattere. Non c'è ombra di dubbio.
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    giovedì 25 aprile 2013 25 APRILE Il 25 aprile è di tutto un Popolo e non di parte, altrimenti che festa della Libertà sarebbe. Festeggiare gli atti eroici di cui è stato artefice tutto un Popolo è sacrosanto. Ma festeggiare come atti eroici vere azioni delinquenziali è da autentici criminali: provate a chiederlo a quelle povere 330 persone delle Fosse Ardeatine se la bomba di via Rasella sia stato un atto eroico. A proposito, l'ANPI prende contributi pubblici? Se sì, qualcuno vuol farci sapere dal 1945 ad oggi quanto ci è costata questa inutile associazione di parte? Edito a Bari il 25.4.2013 www.tinodabari.blogspot.com
  • Emanuele Piumazzi Utente certificato 4 anni fa
    Ma noi siamo vivi e incazzati! A se mangia pane a tradimento gli dobbiamo far vedere i sorci verdi! Noi non diciamo no a tutti e tutti vogliamo solo un po' di gente onesta!
    • barbie v. Utente certificato 4 anni fa
      no, voi siete solo incazzati ma non si capisce nemmeno più con chi..secondo me con voi stessi. I soldi per una bella psicoterapia li avete?
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    giovedì 25 aprile 2013 VENDOLA O VENTOLA? Per smascherare uno dei più viscidi elementi del Branco, è necessario pubblicare alcuni commenti a quest'affermazione di Vendola: “Io vado all'opposizione con l'Italia, con quel paese che vomita quando la politica non è capace di uscire dai propri rituali, dai meccanismi che la uccidono.” COMMENTI "Vendola vomita soprattutto la mattina quando si specchia." “Vendola o Ventola? A seconda del vento.” “Vendola è l'emblema del doppio mandato (e del multiplo gioco). Non ha capito che vogliamo liberarci di tutti quelli come lui. Anzi, lui è plurimandatario della presa per il culo, e noi, per la sua incolmabile felicità, proprio lì ce lo mandiamo.” Stiamo parlando di quel Vendola che dalla vivisezione dell’ex PCI riuscì ad addentarne un osso, trasformandolo in PRC, e dalla successiva frantumazione gli rimase fra i denti una piccola scheggia che nominò RC; ma non è finita, perché dall’atomizzazione di quella scheggia ottenne un granello osseo chiamato SEL col quale, emulo del suo collega Casini, ha potuto pascere nella prateria parlamentare indisturbato, ininfluente, invisibile, ingrassandosi con quel misero 3% di consensi per oltre 20 anni. VERGOGNA!!! Prima che riesca ad abbindolare altri gruppi, come sta già tentando di fare col Movimento 5 Stelle, lo si tenga alla larga, perché rappresenta quella vecchia guardia da cui proprio gli Stellati stanno cercando di liberare l’Italia.” VENDOLA DECIDITI AD ANDARTENE!!! I soli danni da te causati in Puglia sono maggiori del 26 dicembre 2004 (tsunami), dell'11 settembre 2001 (torri gemelle) e, andando ancora indietro, del Diluvio Universale, messi insieme; te ne chiederemo conto non appena approvata la legge dell'ESPROPRIO ESPIATIVO che sarà immediatamente esecutiva nei tuoi confronti e in quelli di tutti i parlamentari che si sono arricchiti sul sudore e sangue del Popolo. Ciao. Edito a Bari il 25.4.2013 www.tinodabari.blogspot.com
  • Lalla M. Utente certificato 4 anni fa
    QUIRINALE: GOZI (PD), NAPOLITANO LAVORAVA DA TEMPO A RIELEZIONE = (AGI) - "Napolitano? E' felicissimo di essere stato rieletto Presidente della Repubblica. Era un'operazione su cui lavorava da tempo e il fallimento della politica glielo ha permesso". Lo pensa Sandro Gozi, deputato del Partito Democratico, che al programma di Radio2 'Un Giorno da Pecora' ha risposto con queste parole a chi gli chiedeva se a Giorgio Napolitano fosse spiaciuto essere stato investito nuovamente del ruolo di Capo dello Stato
  • vito petino Utente certificato 4 anni fa
    giovedì 25 aprile 2013 LUCIANINA … INA … INA Commento alla proposta della Littizzetto di mandare a casa solo quei parlamentari che le stanno sullo stomaco. “Luciana, hai ragione se estendi il tuo pensiero a tutti quelli che hanno esaurito il secondo mandato parlamentare; ed anche a tutti quelli che ci assillano ogni giorno in tv con la loro stomachevole presenza, con le loro continue cazzate, che solo in Italia vengono pagate a peso d’oro, grazie a mamma rai e alle zie private (le così dette tv-materasso). Cara Luciana, per schivarvi ci costringete di continuo a far difficili esercizi ginnici col telecomando (sia sempre benedetto chi l’ha inventato); inoltre, al contrario di voi dileggianti Hop-Frog a servizio e diletto del Branco, noi semplici e passivi spettatori per pagarvi ci facciamo (prendo a prestito un tuo abituale ed altissimo pensiero) un culo così, cosa che invece tu fingi sempre di farti assieme al tuo caro monachello spogliato “Faziofinta”. Insomma, avete capito che, non solo vogliamo liberarci dei vecchi parlamentari, ma anche di tutti i loro manutengoli televisivi; via le solite facce dal parlamento e dalla tv; vogliamo liberare sia l’uno che l’altra fra le tante res-pubbliche che ci appartengono per il solo fatto di esser nati, che appartengono con pieno diritto, perciò, come tutti i diritti naturali, al Popolo. Edito a Bari il 23.4.2013 www.tinodabari.blogspot.com
  • Movimento Indipendentista Ligure 4 anni fa
    "Se i partigiani tornassero tra noi si metterebbero a piangere". Come si fa a NON ESSERE D'ACCORDO ? Chi ha portato l'Italia nelle condizioni in cui siamo ? Chi ha "permesso" ai Partiti di "saccheggiare" le tasche dei Cittadini con il loro "finanziamento-rimborso elettorale", usato poi da singoli Consiglieri Regionali per gli......"affari loro" ? Chi ha "permesso-facilitato" le Dieci società delle slot-machines, affinché NON PAGASSERO i 98 MILIARDI di euro che DEVONO allo Stato dal 2007 ? Chi ha fatto arrivare il debito pubblico a cifre stratosferiche ? Ecc..ecc..... Ma siccome l'ha dichiarato e scritto Beppe Grillo, si sono levati "cori di protesta" anche delle Associazioni Partigiani, ecc... Si vuole "difendere-salvare" un sistema PARTITOCRATICO che ha COPERTO gli INTERESSI "individuali" di tanti "personaggi" dei PARTITI ! E poiché Beppe Grillo e il M5S vogliono invece GIUSTAMENTE "spazzare via" TUTTO questo "sistema", lo attaccano anche senza "leggere BENE" quello che scrive !!!! NESSUNA "alleanza-accordo" con questi PARTITI !!! Forza Beppe Grillo e MoVimento 5 Stelle !!!
  • Carlo Parodi 4 anni fa
    Un sindacalista al Welfare? Siamo rovinati.
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      Meglio la Fornero,o un Imprenditore con le pezze al culo (trovamene uno che non abbia peccati, per non dire giudizi penali), un commercialista specializzato in scatole cinesi,oppure un politico che "partigiano" dei secondi crede nelle Bad-company e nelle good-company e licenzia per non sbagliare tutti i lavoratori.......perchè non proporre Marchionne, cosi gli iscritti alla Cgil, Uil, Cisl non avranno problemi di sorta mentre gli altri fuori dalle palle. Ora se intendi per sindacalista un vecchio Marini (mancato PdR), un Del Turco, un Bertinotti ....allora posso darti ragione...ma se intendi un LANDINI, behh! ha dimostrato di avere non solo le palle, quanto a coraggio e intelligenza ne ha da vendere, e pure amato dagli iscritti, gira senza scorta ed è "pulito". LANDINI al Welfare è una risorsa per la nazione, ma non con questo governo, di ladri ed incoerenti, politici dove il più pulito ha la rogna.....magari nel prossimo, se gli Italioti come te si svegliono!
  • mario gandolfi 4 anni fa mostra
    Caro Beppe Grullo, ho visto l'incontro con Letta, ma qualcuno di meno idiota di Crimi e Lombardi non ce l'avete? Sono questi il meglio che vi rappresenta? Ribadisco: piuttosto che votare te mi scopo la Lombardi...brrrr che orrore!!!
    • vito petino Utente certificato 4 anni fa mostra
      MATURITA' (per tutti quelli che inveiscono contro gli Stellati) IN RISPOSTA A QUESTO COMMENTO "Caro Beppe Grullo, ho visto l'incontro con Letta, ma qualcuno di meno idiota di Crimi e Lombardi non ce l'avete? Sono questi il meglio che vi rappresenta? Ribadisco: piuttosto che votare te mi scopo la Lombardi...brrrr che orrore!!!" (firmato Maria Figando) Tu, invece, per dimostrare di essere meno idiota hai ottenuto il contrario tralasciando, mentre scrivevi, di collegare penna e cervello. Ah, l'hai fatto? Allora è proprio quel propellente che ti manca, prenditela con la natura. Da ciò che affermi sembri una ragazzina immatura, perciò da' retta a uno che ha già messo insieme circa 7 decenni. Gli Stellati stanno combattendo una guerra che porterà frutti anche a te, se sei dalla nostra parte della barricata. Se invece stai da quell'altra parte, se fai comunella col Branco parlamentare, allora capisco le tue paure di perdere i ladroneschi privilegi che vi elargite fra di voi. E non permetterti di replicare con ingiurie, confermeresti di essere appunto un ragazzino immaturo, qualunque sia la tua età e sesso. Lasciare andare la penna da sola è la cosa più semplice da farsi; la maturità sta nel controllarla. Ti saluto da padre, vitopetino. Edito a Bari il 26.4.2013 www.tinodabari.blogspot.com
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Sei abituato alla pedofilia, ti capisco, dopo tanti anni passati a leccare il culo al nano...distorsione caratteriale. Sei abituato allo streaming dell'altro nano, quello veneziano,a quello, forse di gasparri lo scimunito del villaggio, ed anche a quello del gargamella lo smacchiatore folle con tutt l'allegra cricca compreso il morfeo tangentaro-prescritto........come ti capisco! ma va caghèr pirla! Accirete!
    • paolo b. Utente certificato 4 anni fa mostra
      se no , ti puoi fare letta , visto che ti piace !!
  • Giovanni G. Utente certificato 4 anni fa
    SPIEGATELO ALLA BOLDRINI! Auspico che il capogruppo alla camera del M5S gliele canti alla presidente sull'aria di 'dio è morto'. I nostri caduti della resistenza, dopo aver vomitato, a quest'ora avrebbero già ripulito il parlamento....
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    W il movimento. Salveremo questo Paese anche se dovessimo tirare per i capelli uno ad uno tutti gli Italiani alle urne. Prima o poi la gente dovrà ammettere, a se stessa, che stiamo lottando contro dei delinquenti e allora li cacceremo. Pazienza e perseveranza, molto Zen !
  • Amedeo Russolillo Utente certificato 4 anni fa mostra
    In piena notte stavano cercando di sganciare dai pali della linea elettrica il rame , quando si sarebbe alzata un’improvvisa fiammata, che avrebbe sfiorato qualcuno di loro. A quel punto, la precipitosa fuga. Con ogni probabilità i ladri si sono serviti di lunghe scale per arrivare alla sommità dei pali da cui staccare le linee, e quindi hanno cominciato a trafficare ed a manovrare linee elettriche pienamente in funzione. E stavolta, per mettere a segno il colpo che avevano studiato, hanno anche corso il rischio di rimanere folgorati PECCATO, E' ANDATA MALE!!!
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Si ipotizza che il ministero dell'interno venga assegnato a Schifani il consigliori di "cosa nostra" Don Vito Corleone ringrazia sentitamente. E la Gelmini adirittura all'istruzione? Ma non era quella dei neurini che viaggiavano nel tunnel da Ginevra a sotto il Gran Sasso? Lei i dovrebbe occupare solo del mucchio di sassi che ha nel suo cervello e dell'unico neurone che ci gira dentro... Sono ridicoli
    • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
      A nominare la Gelmini è ovvio che neurini diventano neutrini, cioè i neurini diventano neutri, perdono la loro carica di intelligenza, la loro capacità di portare informazione.
    • michele . Utente certificato 4 anni fa
      Mi sono confuso nel confondermi, ho definito neurini i neutrini, chiedo scusa.
  • Roberto cricchi 4 anni fa
    Il 25 Aprile non è morto, è piuttosto una scelta di campo. Il linguaggio è importante per sostanzia idee e valori. Forse è il momento di tornare a toni più costruttivi, lo stesso Rodotá ha sentito il dovere etico prima che morale di precisare che non gli sono mai piaciute le marce su Roma, quando in un momento di grezza enfasi Grillo ha richiamato all'adunanza fuori dal Quirinale le masse. Attenti a non estremizzare i toni e a non svilire le lotte che in questo paese sono state fatte e possono essere fatte per la libertá contro ogni tirannia. Vi invito alla riflessione e alla politica, a prendere le distanze dalla retorica della rottura e dell'isolazionismo. Io sono per il 25 aprile, festa della libertá viva, attuale, sostanziale. Saluti Roberto Cricchi
  • riccardo savina Utente certificato 4 anni fa
    Signore e signori,e,soprattutto ragazzi,non perdetevi d'animo,mettiamoci la faccia(lo ha detto anche papa Francesco)alla lunga possono solo crollare,ORMAI E' IRREVERSIBILE,tutte le rivoluzioni partono dal basso. E'solo questione di tempo.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
    Ricordo all'indomani della vittoria elettorale di Prrrr-odi?, quando sul blog mi prendevano a male parole perche dicevo che i due schieramenti erano due facce della stella medaglia e che dovevano cambiare l'indegna legge elettorale, mi sembra di sognare oggi. Meno male.... capisc'a me
  • antonello speranza Utente certificato 4 anni fa
    Lo spirito del 25 aprile se non è morto è in coma irreversibile... http://www.youtube.com/watch?v=pwbWlJxYcso
  • Saverio Addamo Utente certificato 4 anni fa
    Il PD-L vince l’elezione ma non’à la maggioranza assoluta, cerca di coinvolgere il M5S per non dare la soddisfazione al PDL, ma niente da fare perché il M5S rifiuta il suo programma, il PD-L si spacca in due alcuni vogliono fare alleanza con il PDL ma Bersani non vuole perche avrebbe perso dei punti, cercano di eleggere un presidente che può fare comodo a tutti ma non riescono, “Bersani si dimette” l’unica soluzione per formare un governo di larga intesa senza perdere dei punti entra in scena Napolitano, ottiene la maggioranza dei voti dal PD-L PDL e Montiani “l’inciuccio e fatto”, è eletto come Presidente Enrico Letta e formano un governo di larga intesa, “l’inciuccio dove sta?” che Berlusconi Bersani e Monti si sono alleati senza metterci la loro faccia di merda nascosti dietro “Enrico Letta” e il popolo Italiano ancora una volta e caduto nella loro trappola, ma se i conti non tornano dicono che e colpa di “Enrico Letta”, mi dispiace per “loro” perche questa volta ci sarà il M5S che controlla l’inciuccio e metterà in rete tutte le stronzate che diranno nelle camere del Senato e Deputati.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      E non dimentichiamo i giornalisti, Travaglio ieri ha descritto gli editoriali "leccaculistici" dei principali quotidiani, complici principali e confezionatori dell'inciucio per il popolo bue.... Capisc'a me
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    George W. Bush ha inaugurato un museo dedicato ai suoi 8 anni alla Casa Bianca. Per riverirlo sono volati a Dallas non solo la coppia Obama ma anche Jimmy Carter, George Bush padre e Bill Clinton. Tra gli ospiti anche molti ex-potenti del mondo, da Blair ad Aznar a Berlusconi, che torna sulla scena internazionale mentre a Roma i suoi negoziano con Enrico Letta la formazione del governo. Ma tanto movimento per l'apertura di un museo repubblicano???? Berlusconi aveva bisogno di un nuovo imprimatur dal suo vecchio amico? I due non hanno fatto danni abbastanza? Berlusconi chiedeva un riconoscimento internazionale che ne consacrasse la resurrezione? E gli altri capi di Stato europei cosa ne pensano? Immagino la faccia della Merkel, di Hollande o di Martin Schulz! E The Economis come l'ha presa? Peccato non avere la diretta dell'avvenimento. Chissà quali sono state le nuove gaffe del nostro grande 'statista'!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      povero Giovannino mi limito a constatare i fatti ma tu, nemmeno dopo la connivenza della Lega con "i famigerati comunisti", riesci a capire i livelli di nefandezza di questa gente che è pronta a tutto per il Potere? Davvero sei una persona spregevole! E la Lega con te! Ma sprofonderete tutti nella vergogna e nell'oblio!
    • Amedeo Russolillo Utente certificato 4 anni fa
      viviana, ma il piu giovane del gruppo era berlusconi : avranno parlato di ernie, mal di schiena, by pass, il dormire poco e di qualche ricordo di gioventu'. ma vedi sempre complotti da per tutto ?
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 4 anni fa
      Quelli non dicono niente, a loro va bene quello che stanno costruendo nel nostro paese, la continuazione delle politiche "(europeiste)" di Monti. Capisc'a me
  • antonello speranza Utente certificato 4 anni fa
    Ma ci voleva molto a rispondere a Letta che anche lui ed i suoi compagni avrebbero dovuto mescolarsi di più con la gente che li vota? Crimi e Lombardi cominciate a svegliarvi perchè avete di fronte degli squali che sanno come sfruttare le telecamere per prendere in giro.. Chiedete lo streaming per farvi autogoal?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Replay da nessun copy "Su la7 intervista a Giuliano Ferrara che affermava che, se il Pd avesse votato Rodotà candidato del M5S, Berlusconi era spacciato (capito il sorriso di Silvio B!) Allora di chi la colpa se Rodotà è stato rifiutato?"
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Molti hanno duramente criticato Grillo per il post sul 25 aprile. Credo che invece il suo sia stato un grido di dolore, magari espresso in forme che prestano il fianco a letture ambigue e distorte, ma nella sua radice sincero. Chi crede nei valori della Costituzione non può certo essere soddisfatto dell'esito governativo delle elezioni, questo è evidente. Proprio per questo sarebbe bene che Grillo facesse a sua volta un profondo esame di coscienza su come si sono mossi lui e il M5S dal 25 febbraio in poi. Se il 25 aprile non è morto quando gli americani e la CIA, appoggiando i fascisti nostrani, condizionavano con le bombe la nostra politica interna certamente non morirà per il governo Letta. Ma se davvero lo si voleva far vivere nella sua pienezza, con un atteggiamento diverso nella gestione del post-voto ciò sarebbe stato possibile. Adesso tutti parlano di vittoria di Berlusconi ma si dimentica che il 75% degli italiani gli ha votato contro. Gli spazi e le occasioni per far vivere pienamente il 25 aprile sono e resteranno a lungo aperti: occorrono però fiducia nel futuro, buona volontà e intelligenza politica. Il fascismo non è stato un fenomeno casuale, quindi resterà a lungo nel DNA degli italiani; allo stesso modo l'antifascismo non è stato un fenomeno casuale: anch'esso resterà a lungo. Dalle scelte concrete dell'oggi dipenderà quale delle due componenti è destinata a imporsi. Se si vuole la democrazia è evidente che essa vi sarà solo se si imporrà definitivamente l'antifascismo. Quindi, caro Grillo, bando alle nostalgie e ai rimpianti e lavoro, lavoro, lavoro per far sì che il 25 aprile viva, come merita, nella coscienza di tutti gli italiani.
  • Marcello M. Utente certificato 4 anni fa
    Di questi tempi i prossimi titoli saranno: "Il 1° maggio è morto", "Il 2° giugno è morto". Amen!
  • Fabrizio Lavenia Utente certificato 4 anni fa
    Di fatti, nei fatti il Sig. Letta si deve "sciacquare la bocca con la varechina" quando dice -vi dovete mescolare -aprire le serrande: verso cosa!? Noi non vendiamo un prodotto noi siamo il prodotto il disinfettante il DDT contro questo sistema marcio Ha fatto un grave errore il Sig. Letta le parole vanno misurate.. mescoli sua sorella dentro una pentola di fagioli. Le fragole sono mature.. (F.L)
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      Hai detto bene " la parole vanno misurate", ma scusa cosa hai detto? Le parole vano misurate, non credo che tu abbia capito cosa scrivevi. La parole vanno misurate, hahahaha!
  • Fabrizio Lavenia Utente certificato 4 anni fa
    Grillo lavora per gli Italiani stanchi della Mafia al Governo nei Palazzi del Potere Grillo lavora per una Italia nuova, Grillo lavora per una Democrazia sana, Grillo lavora per l'etica per la legalità per la divisione dei beni comuni tra il popolo, alla divisione dei soldi per il sostegno sociale, unici proprietari noi cittadini Grillo dice no alle banche referenziate no alla Corruzione no alla Mafia no al mescolamento.. Grillo è i cittadini attenti vogliono cambiare questo sistema Marcio lo stesso che ha portato la disfatta dello Stato Sociale.. Grillo al momento e la parte sana di questo sistema, di cose, che deve cessare di esistere...fa parte di questo sistema chi appoggia, chi è complice, noi non siamo complici di nessuno stato di cose dove regna l'anarchia travestita da democrazia, noi siamo per la legalità assoluta.. Di fatti, nei fatti il Sig. Letta si deve "sciacquare la bocca con la varechina" quando dice -vi dovete mescolare -aprire le serrande: verso cosa!? Noi non vendiamo un prodotto noi siamo il prodotto il disinfettante il DDT contro questo sistema marcio Ha fatto un grave errore il Sig. Letta le parole vanno misurate.. mescoli sua sorella dentro una pentola di fagioli. Le fragole sono mature.. (F.L)
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    Forse De Benedetti non fa più parte del Pd e rifiuta il patto col suo acerrimo nemico Berlusconi? Visto che pubblica una denuncia sul complottismo di Enrico Letta? "Enrico Letta,47 anni.Gradito ai ‘poteri forti’ nazionali e internazionali–dal Vaticano e da Washington–per non parlare di quelli economici, mediatici e finanziari. Una rete di rapporti molto vasta e articolata che Letta ha intessuto soprattutto attraverso VeDrò, ‘think tank’ da lui fondato che mette insieme personalità di diversa provenienza politica e che si ritrova ogni estate,in salsa pop a Drò, sul lago di Garda,dove a fine agosto si riuniscono in plenaria per 3 giorni di presentazioni,feste e dibattiti,i vedroidi,Gente bipartisan.Esattamente come richiesto da Napolitano.A VeDrò si parla, si lavora e si tessono relazioni. Sono assidui frequentatori Antonello Piroso,Antonio Polito, Oscar Giannino e Andrea Vianello il direttore di Rai3.Poi ci sono Myrta Merlino e Gaia Tortora di La7.Poi Mauro Moretti,n° 1 delle Ferrovie, Passera,Chicco Testa e Maccanico.Tra gli imprenditori,Luisa Todini,Gian Luca Rana e Domenico Procacci 2 anni fa Fedele Confalonieri allietò i presenti suonando il pianoforte. VeDrò è anche il luogo dei direttori delle relazioni esterne:Gianluca Comin dell’Enel, Andrea Prandi dell’Edison ed Enrica Minozzi dell’Eni.Poi ci sono i politici, «parte del nostro network»:Alfano, Giulia Bongiorno, Scalfarotto,Paola De Micheli,Della Vedova, la Gelmini,Giancarlo Giorgetti,Roberto Gualtieri, Maurizio Lupi,Marco Meloni,Alessia Mosca,Andrea Orlando,Renata Polverini,Laura Ravetto,Flavio Tosi e Matteo Renzi/!),Francesco Boccia(un lettiano di ferro e Nunzia De Girolamo,il simbolo più chiacchierato delle larghe intese" "Le larghe intese sono anche internazionali: uomini e donne di ambasciate e università, soprattutto di Francia e Stati Uniti Enrico Letta è anche membro della Trilateral e nel 2012 ha partecipato alla riunione del gruppo Bildelberg a Chantilly.E' dentro tutti i giochi"
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    ? Com'è che quei TROLL che insinuavano legami occulti tra Grillo e i poteri neri, a causa di Saassen, socio di Casaleggio,costretto dallo stalking alle dimissioni, ora tacciono e non dicono nulla su Enrico Letta, vicepresidente di Aspen?
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    b L'avv. Marra denuncia il Bilderberg “Questi uomini hanno gestito le politiche mondiali di questi 59 anni, le scelte atomiche energetiche e militari con le quali ci hanno rovinato, le guerre da far scoppiare o quelle da sedare, i governi da promuovere o quelli da abbattere, le economie da schiacciare o quelle da alimentare, i dittatori da uccidere o quelli da sostenere, le etnie, le nazioni, i popoli, da sterminare o da vessare economicamente o quelli da privilegiare, l'inquinamento da consentire e quello da graduare, e tutto quant'altro ha reso drammatico il nostro quotidiano.” E hanno violato “articoli del codice penale: -n. 241 (Attentato contro l'integrità, l'indipendenza o l'unità dello Stato); -n. 283 (Attentato contro la Costituzione dello Stato); -n. 648 bis (Riciclaggio); -n. 501 (Rialzo e ribasso fraudolento di prezzi sul pubblico mercato o nelle borse di commercio); -n. 501 bis (Manovre speculative su merci); -n. 416 (Associazione per delinquere).” “con particolare riferimento all’illiceità del comportamento di Mario Monti quale membro del Bilderberg, nonché di chi lo ha sostenuto in conflitto con gli interessi pubblici.” Diffusa da PAS-FermiamoLeBancheè avvocato di Cassazione Nel 1987 fondò anche l'associazione FermiamoLeBanche, che si prefigge l'obiettivo di contrastare il sistema bancario ed il signoraggio e fondò il Partito di Azione per lo Sviluppo, PAS, definito «né di destra né di sinistra né di centro, che ha sostenuto l'elezione di Caldoro.
  • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
    a Luigi Alfonso MARRA(ex socialista,poi di FI ed eurodeputato) HA DENUNCIATO alla procura di Roma il club BILDERBERG per “l'occultezza e la tremenda illiceità dei suoi fini che,anche secondo testimonianze come quella di Ferdinando Imposimato(vd carte processuali)consistono nel configurarsi come un governo mondiale occulto mirante a destabilizzare le democrazie anche attraverso stragi" “Una segretezza di oltre 50 anni,frutto di amplissime collusioni istituzionali,mediatiche, politiche e giudiziarie.Innumerevoli fonti descrivono il Bilderberg come nato da occulti aneliti mondialisti di ambienti deviati della NATO in criminale associazione segreta con i massimi poteri bancari” Lo denuncia in base alla legge Anselmi che vieta le associazioni segrete che “interferiscono sull'esercizio di organi costituzionali, amministrazioni pubbliche,enti pubblici anche economici,nonché servizi pubblici essenziali di interesse nazionale" Dal 1954 si sono tenute 59 conferenze “Una illecita mescolanza di Capi di Stato,Re,Ministri,Presidenti di Parlamenti (tipo Barroso),Commissari Europei, chiusi in segreti ambiti con banchieri come David Rockefeller,ai massimi livelli della BCE,della FED o della BdI,con i vertici delle massime multinazionali e giornalisti delle principali testate,insomma con gli uomini chiave di tutto quanto accade nel mondo” “Trichet,Visco,Prodi,Blair,Draghi,Barnabé, Tremonti,Tronchetti Provera,Padoa Schioppa, Profumo,la Bonino,Riotta,Bernanke,Passera, Veltroni,Romano,Rossella,Martelli ecc. Politici e Re,quali Sofia di Grecia,Bernardo e Beatrice D'Olanda,Carlo d'Inghilterra,Juan Carlos di Spagna,grottescamente mescolati in un comune delirio di onnipotenza con squali d'industria, commercio e finanza:Edmond de Rotschild,Giovanni e Umberto Agnelli,John Elkan,rappresentanti della Coca Cola,IBM,Sony, British Petroleum,Shell, Exxon,Pan Am,Mobil,Texas Instruments,ENI,Toyota, Mitsubishi,Philips,Dunlop,HP.” segue
  • arturo 85 Utente certificato 4 anni fa
    Giunti a questo punto, il M5S dovrebbe tirare fuori qualcosa dal cilindro, tale da scompaginare le carte in tavola. Che cosa potrebbe stravolgere i loro progetti?
  • roberto m. Utente certificato 4 anni fa
    Sono curioso di vedere quale governo, quale accozzaglia di individui il "povero" Letta riuscirá a mettere in piedi. Perché si sa che questo governo, nasce solo per parare il culo del mandrillo di Arcore. Altro che il Paese sta alla canna del gas, sull'orlo del precipizio, la gente che si ammazza... Non cambia nulla in questo Paesucolo
  • BananaSplit 4 anni fa
    il tuo conto in banca è più vivo che mai beato te
  • Bruno V. Utente certificato 4 anni fa
    SALUTI A BEPPE GRILLO,,SEI UN GRANDE ITALIANO E TI VOGLIAMO BENE,TI SENTIAMO VICINO E SIAMO VICINI A TE E ALLA TUA FAMIGLIA,,CHE DIO TI DIA LA FORZA DI ANDARE AVANTI CON LA STESSA GRINTA CHE HAI AVUTO SINORA,,CHISSA' CHE STRADA FACENDO QUESTE PAROLE NON VENGANO A "" MESCOLARSI"" CON IL MVM5S,,ALLORA SI CHE POTREMMO DIRE,QUALCOSA STA CAMBIANDO,,PER ORA DOBBIAMO ACCONTENTARCI DI QUESTI PICCOLI SCATTI DI COSCIENZA,,PIU' IN LA ..... 25 APRILE,,,,,ANSA Boldrini, togliere segreto stato su stragi Presidente Camera: 'In un Paese civile verità e giustizia non si possono barattare'.. CE LO RICORDEREMO E SE TERRAI FEDE A QUESTA AFFERMAZIONE TI FARA' ONORE,,,,
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Avete mai visto 4 presidenti di varie nazioni che si presentano all'apertura di una biblioteca? O meglio, e' mai successo in italia che 4 presidenti si presentano in italia per l'apertura di una biblioteca? E' semplicemente una copertura per i Bilderberg per riunirsi e vedere quale direzione prendere! Il Nano si presenta negli USA all'appello del 25 Aprile Bilderberg style!
  • michelino berlusconino 4 anni fa
    caro grillo hai visto come te lhanno messa nel culo ahhahah e poi schiaffoni da enrico letta su striming ahhahah trova parlamentari più preparati hai messo quel fessachiotto di crimi che non sa quale la sua mano destra e poi quella tambalesia che la tiene il filo he ridicola ahhaha non ti accorgi che prima vi hanno studiati dove potevate arrivare col vostro cervello di gallina e poi vi hanno sbeffeggiato e impallinati come romano ahhah di sicuro la prossima mossa una legge e lettorale articolata con trabocchetti nascosti ma visto i vostri limiti raggirarvi e un gioco da fessiahhah ti abbraccio dimenticavo quando andate alla camera non gridate troppo se no vi spengono i microfoni con qualche trucchetto alla berlusconiana ahahah un saluto da enrico dallo zio da silvio e da re Giorgio se tu non lo sapessi sono una famiglia cosi unita e appetitosa che te mangiano a colazione come e quando vogliono ahhaha
  • Bruno V. Utente certificato 4 anni fa
    CONTINUA... a casa partì dalla questura? Io parlo per percezioni, non ho prove in mano. Ma sento che qualcuno si è venduto i suoi fratelli, li ha traditi». ECCO CARO ROBERTO,QUESTA DONNA E' UN ITALIANA CHE NON CHIEDE VENDETTA,MA GIUSTIZIA;PERCEZIONI LE CHIAMA,UNA SENSAZIONE CHE HA CHE FARE PIU' CON LO SPIRITO,COL SOGNO,CON LA MENTE IRRAZIONALE SECONDO ALCUNI,,MA CHE SPESSO C'AZZECCA VERREBBE DA DIRE; STIAMO FACENDO DA TROPPO TEMPO L'APOLOGIA DEL MALE IN QUESTO PAESE E PER UN ASSURDO E DEMONIACO "PARADOSSO"? CONTINUANO A DARE CREDIBILITA'A CHI NON VUOLE CHE LA VERITA' SIA DETTA TUTTA,QUESTO NON E' GIUSTO E NON CREDO CHE SIANO SOLO LE MAFIE A CAVALCARE L'INFELICITA' DEGLI INFELICI,BENSI' ANCHE IL POTERE, CHE MAI COME IN QUESTO PAESE L'HA GENERATA,CAVALCANDO ANCHE UN SENTIRE DI PANCIA DI MOLTI ITALIANI,,MA NON CREDO CHE IL SENTIMENTO DI CONTRAPPOSIZIONE A QUESTO SISTEMA,SIA OGGI IL PROBLEMA E LA CAUSA PER CUI NON SI SBLOCCA "L 'ENERGIA E IL SOGNO DI UNA RINNOVATA RICERCA DELLA FELICITA'"",ANZI IO PENSO SIA L'UNICA SOLUZIONE POSSIBILE PER INIZIARE QUESTO ETEREO PROCESSO DI CUI PARLI,,MA C'E' DAVVERO TANTO SPAZIO E TANTO MARGINE DA DARE ANCORA ALLA FILOSOFIA : QUANDO SI PARLA DI CIALTRONI INCALLITI E MISERABILI? VEDI ROBERTO IO CREDO IN VIRTU' DELLA STIMA CHE MERITI,CHE TU ABBIA ESPLORATO FILOSOFICAMENTE E INTELLETTUALMENTE :IL PROBLEMA DELLA FELICITA', DEL PERDONO,DELL UNIONE..ECC..ECC..E QUINDI NON TI SARA' ESTRANEO CHE LA PACE E LA CONCORDIA PASSANO ANCHE ATTRAVERSO LA GIUSTIZIA,DOPO VENT'ANNI QUESTA DONNA E' PIU' ATTUALE CHE MAI,LE SUE PAROLE SONO LE RISPOSTE MANCATE AI TUOI E NS. QUESITI: "C’era il capo della polizia, Vincenzo Parisi, che si aggirava tra noifamigliari straziati porgendo buste di denaro. Sussurrava:“Signora,lei che lavoro fa?Stia tranquilla, la aiuteremo”. “Io faccio le supplenze a scuola”,gli dissi, “ma se mi vuoi aiutare, assicurami che farete giustizia, che troverete i colpevoli.Dei vostri soldi non so che farmene. Caro Roberto,partirei da qui.
  • Lucio P. Utente certificato 4 anni fa
    Un grande intervento quello di Grillo: ha il coraggio di dire quello è sotto gli occhi di tutti, mentre l’informazione di regime vorrebbe farci credere che il re è vestito. Il 25 aprile e la Resistenza sono morti da un pezzo, sfigurati e violentati, da una classe politica in gran parte corrotta, mafiosa, stragista e piduista, che ha usato questa ricorrenza come copertura per i propri traffici loschi, trasformandola in una cerimonia stanca, vuota, patetica, privandola della sua valenza rivoluzionaria e trasformatrice. Oggi sono loro la nuova orda nazi-fascista. La Boldrini, che non mi onoro affatto di avere come concittadina, già dal primo giorno aveva dimostrato di essere la passacarte del regime, ma ora con l’ennesimo attacco frontale a Grillo e al M5S, dimostra la sua appartenenza alla casta e a quella pseudosinistra snob, aristocratica e conservatrice che sul 25 aprile ci campa come una sanguisuga.
    • Patrizia C. Utente certificato 4 anni fa
      E' verissimo: Il 25 aprile e la Resistenza sono morti da un pezzo! Rimane solamente la sterile retorica della vecchia politica che servendosi dei media, è convinta che si possa ancora infondere fiducia e speranza nella gente con celebrazioni ipocrite. Ancora una volta hanno strumentalizzato le parole di Grillo; è stata ripetuta più volte dai TG in modo trionfale e tronfio la frase di Letta "....dopo 3 gg. Dio è risorto", facendo intendere che finalmente i rappresentanti del M5S hanno trovato pane per i loro denti, che - a differenza di Bersani - Letta ha saputo tenere testa ai "grillini" (come si ostinano a chiamare il M5S). La Gruber non perde occasione per far intendere che il M5S è un movimento di fanatici irresponsabili. Fassina incolpa Beppe Grillo della disfatta del PD. Santoro tacita Travaglio e la platea quando risponde per le rime a Fassina. Tutti si dimenano a ribadire che ci sono temi prioritari da affrontare e che quindi serve un Governo, qualunque esso sia... primo fra tutti il LAVORO. Ma quale Lavoro ? Quello dell'ILVA che fa morire di cancro i lavoratori e i cittadini ? Quello che creerebbero i lavori della TAV mettendo a rischio la salute di parecchia gente ? Quello che crea la mafia ? Quello precario che non offre sicurezze a chi vuole progettare il proprio futuro ? Non vogliono capire che serve un cambiamento radicale, una vera e propria trasformazione culturale e quindi politica che spazzi via in toto questo sistema ormai incancrenito. Solo allora potremo dire che il 25 Aprile non è morto! Spero dal profondo del mio cuore e del mio cervello che ci siano sempre più Persone che non si facciano trascinare dalla musica dei numerosi Pifferai Magici.
  • Gino D. Utente certificato 4 anni fa
    ***** Solo il M5S, solo il Beppe e Casaleggio! In questa politica da cortile, da vero pollaio, dove si starnazza, ma non si vola, dove i polli si credono aquile, dove le aquile non si vedono, dove gli anatroccoli sono anatroccoli e non brutti anatroccoli, dove la gallina canta ed il gallo tace, dobbiamo noi, M5S, difendere la nostra identità senza sé e senza mà: serrare le fila e tenere la via dritta. Chi non è con noi è contro di noi! Dal Vangelo di Giovanni (15,1-8):" Io sono la vera vite e il Padre mio è il vignaiolo. Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo toglie e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perché porti più frutto. Voi siete già mondi, per la parola che vi ho annunziato. Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non può far frutto da se stesso se non rimane nella vite, così anche voi se non rimanete in me. Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me e io in lui, fa molto frutto, perché senza di me non potete far nulla. Chi non rimane in me viene gettato via come il tralcio e si secca, e poi lo raccolgono e lo gettano nel fuoco e lo bruciano. Se rimanete in me e le mie parole rimangono in voi, chiedete quel che volete e vi sarà dato. In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto e diventiate miei discepoli."
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Marra ha presentato, oggi 1.2.2013, alla Procura di Roma, denunzia contro il Bilderberg e Monti, che ne è membro. Segue il testo integrale della denunzia. Marra, un anno fa, aveva pubblicato la denunzia in rete, ma non l'aveva formalmente presentata perché temeva venisse archiviata. Ora – dichiara – i tempi sono maturi.[...] http://www.abruzzo24ore.tv/news/Marra-denuncia-Mario-Monti-e-il-Bilderberg-a-Roma/110781.htm
  • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
    Saviano non mi convince, sembra il messia dell'ovvio,mi sono sempre chiesto perchè Saviano non si interessa delle relazioni tra Mafia e Stato. Non c'è nessuna relazione? Certo non tutti hanno il coraggio di Borsellino e Falcone che hanno perso la vita. Citazione di Falcone:" Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande. Si muore spesso perché non si dispone delle necessarie alleanze, perché si è privi di sostegno. In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non è riuscito a proteggere". G.Falcone http://it.wikiquote.org/wiki/Giovanni_Falcone Saviano su Cancellieri: ''Sempre presente nella lotta alle mafie'' http://video.repubblica.it/politica/saviano-su-cancellieri-sempre-presente-nella-lotta-alle-mafie/126483/124985
  • emilfrank 4 anni fa
    certo che col tempo tutto muore ma.l'unico bastardo che dovrebbe morire,farà morire prima noi,mi riferisco al nano di merda.Ieri sera ho seguito servizio pubblico,sempre interessante con la proposizione di temi politici che dovrebbero far riflettere dato il momento poco favorevole ed ho intuito una cosa che mi fa rabbrividire.Fra le "righe" delle varie tesi che vengono prospettate per formare un nuovo "si fa per dire"governo,ho intravisto una sciagura di quelle mostruose ma che se valutate attentamente,non certo con l'attenzione dei partecipanti al programma ma che meno dal conduttore che solitamente è molto attento (mi sembra strano che gli sia sfuggita una simile sfumatura) comunque il rischio è che ci potremmo trovare con una troppo alta probabilità,il nano di merda a PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.Perchè posso affermare che la cosa sia già in cantiere e verosimile? Dal discorso che ha fatto il barile di merda e dall'arrendevolezza del soggetto nano di merda nel ridimensionare le richieste sul rimborso dell'imu o altre proposte poco realizzabili e dal silenzio che già da troppo tempo si trincera verso i magistrati,da parte del nano di merda.Il gioco è semplice,si passa tutto sotto silenzio,vedrete che al nano di merda,andrà bene qualsiasi decisione presa dagli inciucisti,lui si limiterà a dare ogni benedizione per agevolare l'inciucio sotto ogni aspetto poi,quando sarà il momento giusto per presentare la richiesta di una repubblica presidenziale,napisan è già stremato e scoglionato (non dura certo sette anni)da queste beghe ed a quel punto grazie all'inciucio con il pd e la lurida disponibilità del nano di merda a salvare il cesso,verrà eletto da un acclamazione generale con tripudio parte del pd compresa nel prezzo a SOVRANO DELLA NAZIONE DI MERDA.Beppe vuoi scommettere un caffè? Sono sicuro di vincerlo saluti alla prossima.
  • Bruno V. Utente certificato 4 anni fa
    ...CONTINUA-- E' ANCORA PEGGIO PERCHE' A MORIRE C'E'PARTE DEL POPOLO,CHE MUORE SENZA ESSERE MAGISTRATO CHE COMBATTE LA MAFIA,MA SEMPLICI CITTADINI CHE SI TOLGONO LA VITA,PERCHE' NON HANNO NULLA,,, STANCHEZZA,,DIGNITA',,POVERTA'! ALLORA MI CHIEDO CARO SAVIANO ,PRENDENDO IN BUONAFEDE IL TUO DISCORSO,SOGNO-FELICITA'-SPERANZA,,MA COME SI PUO'RINVIARE O MODERARE L'EMERGENZA DEL CAMBIAMENTO DINNANZI ALLO STATO DELLE COSE A CUI ASSISTIAMO,E ALLE PAROLE CHE DICONO QUESTI SIGNORI, DINNANZI AL NULLA DELLA LORO RAPPRESENTAZIONE,CREDERE A COSA E. TI LASCIO RIFLETTERE CON QUESTE PAROLE RACCOLTE IN UN LIBRO ""«L’altra storia »,CREDO CHE SIA UN'ELOQUENTE SCRITTO":Ride, la voce roca, i modi spicci. «Vent’anni fa, su quell’altare, dissi che gli uomini non hanno il coraggio di cambiare. Adesso ne sono più che mai convinta. Niente cambierà mai: è la testa dei siciliani, degli italiani, che resta sempre quella. Sì, perché qui non si tratta di crocifiggere la Sicilia. C’è un Paese intero che è complice. Allo Stato non interessa raccontare la verità, ha paura di guardarsi dentro perché ha tanto da nascondere, perché andava a braccetto con la mafia. I due avevano per così dire una certa confidenza, l’interesse di affermare il potere dell’uno e dell’altra. Da una parte gli appalti, dall’altra la possibilità di far eleggere un politico, da una parte un favore, dall’altra parte un altro. L’indomani i ragazzi delle scorte lo giurarono: “Vi vendicheremo”, ma poi figurati, come avrebbero fatto, ché non avevano neanche le spalle coperte dalle istituzioni?» La rabbia è intatta,«Nessuno voleva morire quel giorno. Nessuno voleva fare l’eroe, il martire, il decorato dalla Patria. Loro sono stati soltanto dei poveri sfigati, che sono finiti lì, al momento sbagliato, al posto sbagliato. Ho tanti dubbi. Quante volte si è sentito parlare di talpe. Di che stupirsi? Non è appurato ormai che per l’omicidio del commissario Ninni Cassarà, nel 1985, la telefonata ai killer per avvertire che stava tornando
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Dal sito INFOWARS vi ho tradotto l'articolo. Mario Monti fu scelto dal Gruppo Bilderberg per la guida del governo italiano in un incontro in Svizzera http://tinyurl.com/brorhjz
  • alex r. Utente certificato 4 anni fa
    MASTRANGELI Aka "MASTRA LEE": "Ne farò fuori 5 alla volta! Questa è la mia e la vostra liberazione Italiana, non posso tirarmi indietro... Uatatatatatatatatatatatatatatatatatatatatata... ....UATAAAAAAAAAA!" https://twitter.com/dealtom2008/status/327510967791534080/photo/1
  • Sybilla Q. 4 anni fa
    Mi chiedo se quei partigiani che OGGI non hanno capito il messaggio “il 25 aprile è morto” abbiano davvero letto il post, o solo qualcuno glielo abbia riferito distorto…se davvero non lo hanno capito pur avendolo letto, mi dispiace perché non si rendono conto che noi abbiamo colto ECCOME! il senso delle loro battaglie, e proprio per questo non possiamo sentirci in festa oggi, perché c’è poco da festeggiare al giorno d’OGGI, con nuovi morti, caduti in altro modo, non sotto pallottole, ma sotto il peso della disperazione, MA SEMPRE MORTI SONO; non hanno capito i nuovi esuli, costretti a cercare fortuna all’estero; non hanno compreso una nuova sudditanza, più subdola ma sempre SUDDITANZA; non hanno capito che noi siamo e saremo i nuovi PARTIGIANI, e che che la loro eredità di lotta non è andata perduta, ma anzi è ancora viva più che mai in questo nostro desiderio di LIBERTA’, OGGI VIOLATA, ABBRUTITA, PRIVATA DI SOSTANZA e SENSO; non hanno capito di non essere i soli a perseguirla sempre, e che oggi lo facciamo noi con altri e nuovi mezzi, contro un’altra e diversa, ma sempre PERVERSA REALTÀ !!
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      mi chiedo se capiscano cosa voglia dire "essere partigiani "ORA!"
  • Ivan G. Utente certificato 4 anni fa
    ....il pappagallo e il catetere...
  • Bruno V. Utente certificato 4 anni fa
    GRAZIE AD ITALIANI COME GRILLO E CASALEGGIO ANCORA ANCORA,, RIUSCIAMO A NON VOMITARLO QUESTO PAESE,,MA ABBIAMO NAUSEA,,NAUSEA PER L'IMPUNITA' DI QUEGLI "ITALIANI" CHE DINNANZI A DELITTI SOCIALI COME QUELLI ACCADUTI IN QUESTA NAZIONE NEGLI ULTIMI 20 ANNI,,USANO PAROLE COME " MESCOLAMENTO"" UN TENTATIVO DI CORRUZIONE PRONUNCIATO SENZA PUDORE! VECCHIE PAROLE DETTE DA IPOCRITI: "INCOMUNICABILITA'..CHISSA' SE LA TRATTATIVA STATO-MAFIA EBBE GLI STESSI DIALOGHI ."" IMMAGINIAMO RIINA E PROVENZANO CHE DICONO A FALCONE E BORSELLINO ""QUELLI SONO PIENI DI INCOMUNICABILITA',SI SONO CONGELATI NELLE LORO POSIZIONI E VOGLIONO FARE GLI EROI,,!CHI HA ADERITO AL MV5S, LO HA FATTO DI PARI PASSO PER LA CREDIBILITA' CHE UN'ITALIANO COME GIUSEPPE GRILLO HA DIMOSTRATO DI MERITARE NEGLI ULTIMI TRENT'ANNI,E CON LA PIENA CONDIVISIONE DI IDEE CHE SONO CONTENUTE NEL PROGRAMMA.IL PAESE HA DIMOSTRATO ATTRAVERSO QUELLA PARTE DI POPOLO CHE SI ESPRESSA DIVERSAMENTE DA NOI ALLE ELEZIONI,DI PREDILIGERE UNA LINEA SOFT,,UN "NON-CAMBIAMENTO LENTO",GIUSTO IL TEMPO PER CONSOLIDARSI ANCORA UN PO'I LORO INTERESSI,,LA CATENA DI SANT'ANTONIO E' LUNGA.! HO ASCOLTATO SAVIANO CON UN PO' DI IMBARAZZO,LO STIMO E CREDO CHE CON GOMORRA E IL DIVO,IL PAESE ABBIA AVUTO UNA SCOSSA DI CONSAPEVOLEZZA NUOVA,PIU' EFFICACE E MENO OCCULTABILE,,NON CAPISCO PERCHE',PERO': LA DENUNCIA,LA PAROLA,,LA FERMEZZA,,SIANO VISTE ORA COME PUNTO DEBOLE O CMQ NON SUFFICIENTE E AUSPICA COSA: "UN MESCOLAMENTO? CARO ROBERTO TI STIMIAMO E TI SIAMO VICINI MA QUESTO E' IL PAESE CHE DOPO LA MORTE DI FALCONE,ASSISTEMMO TRAUMATIZZATI ANCHE A QUELLA DI BORSELLINO E L'UNICA PERSONA CHE C'AVEVA VISTO GIUSTO E INCARNAVA LA NS. VOCE FU QUELLA DI ROSARIA SCHIFANI ,LA RICORDATE ? MOGLIE DELL'AGENTE DELLA SCORTA VITO SCHIFANI.LE PAROLE SULL'ALTARE VANNO RIVOLTE A TUTTI QUEGLI ITALIANI ANCOR'OGGI;QUEGLI ITALIANI CHE SEPPURE LI PERDONATE .." MA,LORO NON CAMBIANO!AVEVA RAGIONE NESSUNO SI MISE IN GINOCCHIO X ESSERE PERDONATO..OGGI E'UGUALE ANZI..(CONTINUA....
  • matteo t. Utente certificato 4 anni fa
    Mi rivolgo a Beppe e a tutti i cittadini 5 stelle e non....che ne pensate del discorso di Saviano a Servizio pubblico....io l'ho trovato davvero interessante...
  • VALERIOBALDUCCI 4 anni fa
    NON CAPISCI
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    I legami del gruppo Bilderberg e Aspen institute ... Nel Belpaese questo compito spetta all’Aspen Institute Italia, fondato nel 1950 dagli stessi componenti del Bilderberg che avevano bisogno di un ulteriore network internazionale con cui analizzare, controllare e manovrare la geopolitica globale attraverso interconnessioni tra i vari Paesi. L’Aspen - presente anche negli States, in Francia, Germania, Giappone, India, Romania e Spagna – serve esattamente per questo scopo. In Italia ha avviato la sua attività nel 1984 e ha due sedi, una nella centralissima Piazza Navona a Roma, al civico 114 del Palazzo Lancellotti, e l’altra a Milano, in via Vincenzo Monti 12, tra Corso Magenta e il Castello Sforzesco.[...] http://tinyurl.com/cs4sxof
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Com'è che quei TROLL che ipotizzavano legami occulti tra Grillo e i poteri neri, a causa di Saassen, socio di Casaleggio, ora tacciono e non dicono nulla su Enrico Letta, vicepresidente di Aspen?
    • john buatti Utente certificato 4 anni fa
      I legami del gruppo Bilderberg e Aspen institute di cui Letta e' vice presidente
  • Tania P. Utente certificato 4 anni fa
    ORA COME ALLORA VIVA LA LIBERTA'! I valori della libertà, della democrazia e dell'onestà sono stati calpestati da questa classe politica infame dell'inciucio PD e PDL Noi abbiamo l'obbligo morale di organizzare una mobilitazione permanente,pacifica e democratica, per difendere la nostra libertà e i nostri diritti di cittadino sanciti dalla costituzione. Oggi non ci resta che diventare anche noi dei partigiani per difendersi dallo strapotere delle banche e dei banchieri stranieri. ORA COME ALLORA VIVA LA LIBERTA'! MoVimento 5 Stelle per sempre.
  • Marco Manunta Utente certificato 4 anni fa
    Sto cazzo di stato di merda, non paga i propri debiti ai cittadini creditori. Ricordo a questo stato di ricchioni, che a occhio mi deve ancora parecchi soldi.. Loro se la cavano con due conti fatti a cazzo di cane. Vi tirassero qualche missile i Coreani.. Siete in debito, stato di merda.. Siete ancora in grosso debito con me...
  • telocaccio giovanni 4 anni fa
    Allora intanto si poteva fare il passo che si DOVEVA fare, sarebbe stato un passo enorme ,già di per sè rivoluzionario. Adesso la vedrai la rivoluzione : Brunetta ministro e il movimento dimezzato, dimezzato per non aver consentito il cambio pagina. Mentre avrebbe potuto tenere le briglie di salute pubblica anche in un governo PD. Poi certamente sappiamo che in Berlusconia comandano altri e che a costo di altri grandi sacrifici sarebbe stato meglio il 25 aprile del 1945 liberarci da soli. Molto meglio. Oggi Berlusconia si chiamerebbe ancora Italia. Nel '68 eravamo certissimi del cambiamento, chiedilo a Grillo. Siamo ancora qui che ci chiediamo a che ora è la rivoluzione e come dobbiamo vestirci. Ci eravamo illusi ancora una volta: Grillo a fatto il miracolo! Ha portato in parlamento un esercito di ragazzi seri e con degli ideali, dopo cinquant'anni è la volta buona. Macchè! Nuova strategia: PDL e PD-L faranno l'inciucio e così poi noi faremo il pieno! Poveri noi. Addio che t'amavo.
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Ecco Letta e molti altri italiani di spicco nella lista di chi ha atteso gli incontri dei Bilderberg http://www.intmensorg.info/bilderberg.htm http://tinyurl.com/Traduzione-italiano
  • Marco Manunta Utente certificato 4 anni fa
    Non credo di avere capito bene. se avessi un buon avvocato per le mani vi porterei via persino il culo popolo di coglioni che non siete altro. Il 25 Aprile è morto e poi sperate che i tedeschi vi invadano? Ma allora avete capito che il vero male non sono stati i Tedeschi, il vero male dell'Italia e del mondo sono sempre stati gli italiani. Da qui è partita la seconda guerra....e ora ci svegliamo perchè abbiamo scoperto che eravamo governati da una manica di ladri? Ma avete dimenticato tutta la storia italiana dal dopo guerra? Molti documenti del secondo dopoguerra si trovano ancora oggi in rete.. Non è cambiato nulla, le cose come erano sono rimaste. Ma per rifarvi dalla figura di merda degli anni 40, non chiamate tedesco di merda la gente che non centra nulla, trasformandoli in capri espiatori da dare in man al popolo. Siete un paese di merda, e i genovesi come Grillo sono la feccia del nord Italia. tedesco di merda lo dite a vostro padre e a vostro nonno. Spero anche io che un giorno tornino veramente e vi mettano in riga.. Non avete ancora smaltito la figura di merda, sempre con sto cazzo di 25 Aprile e sempre con sta cazzo di bella ciao.. Siete un popolo finito.. Bella ciao ditelo a vostro padre--
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Aspen Institute Italia, Roma, 5 dicembre 2003 - Giulio Tremonti, ministro italiano dell'Economia e delle Finanze, già Vice Presidente di Aspen Institute Italia, è stato nominato nuovo presidente dell'Istituto. Enrico Letta, membro della Camera dei Deputati italiana e Segretario Generale di AREL (leader economica politica di ricerca Institute) è il nuovo Vice Presidente. Lucio Stanca, ministro italiano per l'Innovazione e le Tecnologie e Paolo Savona, professore di Politica Economica presso l'Università LUISS sono stati confermati come Vice Presidenti, nel ruolo di Tesoriere e Vice Presidente Vicario.[...] http://www.aspeninstitute.org/node/3207 http://tinyurl.com/Traduzione-in-italiano
  • john buatti Utente certificato 4 anni fa
    Enrico Letta e Lilli Gruber al Bilderberg: http://www.eilmensile.it/2012/06/01/enrico-letta-e-lilli-gruber-al-bilderberg/ In un lussuoso hotel alle porte di Washington, il Westfields Marriott Washington Dulles di Chantilly (Virginia), è in corso da giovedì, fino a domenica, il sessantesimo conclave annuale del Bilderberg Group. Protetti da imponenti misure di sicurezza volte a tenere lontani giornalisti e manifestanti, i dirigenti delle grandi banche e multinazionali occidentali, accompagnati da leader politici e ministri delle Finanze, economisti e giornalisti ‘opinion maker’, discutono a porte chiuse, nella massima riservatezza, dei principali problemi globali del momento e delle politiche da promuovere nelle sedi internazionali ufficiali (Ue, Fmi, Nato, G8, G20, ecc). Dopo decenni di segretezza assoluta su argomenti e partecipanti di questi meeting annuali, iniziati nel 1954, da tre anni gli organizzatori – i fondatori David Rockefeller (JP Morgan, Exxon Mobil) e la regina Beatrice d’Olanda, e il presidente in carica dal 2001, conte Henri de Castries (Axa) – rendono pubblici i temi in discussione e la lista degli invitati. Quest’anno si discute di “austerità e crescita economica, sicurezza informatica, sfide energetiche, futuro della democrazia, Russia, Cina e Medio Oriente”. Indicativa la presenza al meeting dell’intellettuale della diaspora siriana Bassma Kodmani, e del leader dell’opposizione russa Garry Kasparov. Tra i partecipanti figurano il direttore del Wto Pascal Lamy, il capo della Nsa e della Cyber Command Usa generale Keith Alexander, il commissario europeo per la Concorrenza Joaquin Almunia, la vicepresidente della Commissione europea e commissaria all’Agenda digitale Neelie Kroes, il lord cancelliere e ministro della Giustizia britannico Kenneth Clarke, la vicepremier spagnola Soraya Saenza Santamaria, il consigliere per la sicurezza nazionale Usa Thomas Donilon, ed ex protagonisti della vita politica Usa, ancora molto influenti, continua
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      Caro Maurizio la tua insulsaggine mi spaventa Dunque, i più grandi magnati della Terra mandano a puttane la democrazia e l'autoderminazione dei popoli, fanno una cricca ignobile per depredare l'occidente e prendono Grecia, Spagna e Italia come i loro campi di gioco preferiti, con la connivenza di politici locali, alcuni di quali formeranno il nuovo Governo e ci venderanno alla loro avidità come agnelli sacrificali E tutto quello che un coglione come te sa dire è CHE NON TE NE FREGA NULLA?????????
    • maurizio . Utente certificato 4 anni fa
      ci sono stati anche retroscena piccanti ? A me a dire la verita di queste rivelazioni mi interessa il giusto ovvero poco poco
    • john buatti Utente certificato 4 anni fa
      ...continua da sopra: come Henry Kissinger, Richard Perle e John Kerry. Tra i banchieri spiccano il presidente della Banca Mondiale Robert Zoellick e i rappresentanti di Goldman Sachs, Citigroup, Deutsche Bank e Hsbc. Per le grandi multinazionali ci sono top manager di Google, Micorsoft, Linkedin, Bp, Shell, Siemens, Vodafone, Unilever, Novartis, Dow Chemicals, Michelin, Alcoa, Allianz. E poi i vertici di influenti testate giornalistiche come il Washington Post, il Wall Street Journal, l’Economist, il Financial Times, Le Monde, El Pais, Die Zeit. Per l’Italia quest’anno ci sono habitué come il presidente Fiat John Elkann, l’ad di Telecom Franco Bernabè e quello dell’Enel Fulvio Conti, più due interessanti new entry: il vicesegretario del Pd Enrico Letta, e la giornalista di La7 Lilli Gruber.
  • Cudy 4 anni fa
    SIGNOR GRILLO, CHE HO VOTATO... LEI CONTINUA NELLA SUA GUERRA M5S CONTRO TUTTI, CHE MI SEMBRA PIù UN PENSIERO SUO ORMAI, PIUTTOSTO CHE UN PENSIERO DEL MOVIMENTO... ADESSO CONTINUA A BOMBARDARE DI RIFIUTI A QUALSIASI INTESA, MENTRE POCHI GIORNI Fà DICEVA A BERSANI: "VOTA RODOTà E FACCIAMO UN GOVERNO ASSIEME" OPPURE ANCORA: "TOGLI IL RIMBORSO AI PARTITI E SAREMO CON TE"... NON CI PRENDA PER IL CULO SIGNOR GRILLO... CI DICAA CHE INTENZIONI HA UNA VOLTA PER TUTTE, COSI DECIDIAMO SUL DA FARSI... MA COME CAZZO PUò CREDERE DI GOVERNARE DA SOLO AL GOVERNO? COMINCIAMO A FARE QUELLO CHE SI PUò FARE, ANCHE CON STA CASTA DI MERDA.... QUELLO FATTO SARà SEMPRE MEGLIO DEL NULLA DI FATTO... LO CAPISCE QUESTO O VUOLE CONTINUARE NEL MURO CONTRO MURO IN ETERNO???? COME HO GIA DETTO, ALLE PROSSIME ELEZIONI, SE CONTINUA COSI, NON PRENDIAMO NEMMENO LA METà DEI VOTI DI ADESSO... MA FORSE è PROPRIO QUELLO CHE LEI VUOLE IN FONDO.... SIGNOR GRILLO!!!!!
    • maurizio . Utente certificato 4 anni fa
      e' tardi per dirgli di riprendersi qualcosa e il suo e' merdoso come il suo, 1 vale 1 o no ? Quello che grillo ha fatto e' incoerente con quanto aveva promesso e fatto in sicilia, per cui la persona ha perfettamente diritto di lamentarsi qualcuno dovrebbe scusarsi invece di offendere
    • Max Stirner Utente certificato 4 anni fa
      Riprenditi il tuo voto merdoso e vai fuori dai coglioni
    • beluscazz 4 anni fa
      Da come si sono comportati, sembra che abbiano vinto la lotteria dei consensi e...perduto il biglietto! Beppe grillo ha profondamente sbagliato, non ha capito che non poteva abbattere contemporaneamente entrambi gli schieramenti avversi, PDL e Pdmeoelle, ma una alla volta, incominciandosi a togliersi dai coglioni il meno stronzo e il più pericoloso, ovvero il PDL. Tutti gli stupri si incomincia a farli con la vasellina, ma i nostri eroi del M5S non hanno capito un beneamato cazzo!.... Volevano fare sfracelli e si sono fottuti, vanificando il nostro voto, disattendendo le aspettative di oltre 8 milioni di italiani che hanno votato il M5S. Ce n'è ABBASTANZA PER ESSERE INCAZZATI, ed anche essere tentati di mandarli a fare in culo e non votarli più!
  • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
    I partiti sono diventati degli ingombri per l'interesse pubblico, pd e pdl non sono soddisfatti di essere finiti l'uno nelle braccia dell'altro e sono ben consci di aver decretato la loro fine ma è stato l'inevitabile epilogo delle loro contrapposizioni per cui si son fatti sempre ostruzionismo reciproco poi con l'irruzione sulla scena del M5* hanno cercato (in particolare il pd) di corromperlo e fagocitarlo, falliti questi propositi son passati alla diffamazione e all'attaco mediatico, adesso sono smascherati e con le spalle al muro. spero che noi italiani abbiamo la capacità di fotografare questa situazione e troviamo il coraggio di scrollarli dalle nostre spalle. Non è difficile sono sotto i nostri occhi, sono arroccati in un angolo impauriti ma sempre arroganti,si difendono con tutte le loro risorse che sono l'inganno e la mistificazione. Ma noi abbiamo la possibilità e la facoltà di sbarazzarci di loro, non vanifichiamo questa grande opportunità. Grazie a tutti.
  • Francesco G. Utente certificato 4 anni fa
    Leggo che alcuni troLls consigliano ai cittadini del M5S di aprire dialogo col PD e Letta? Siete ubriachi ragazzi. Il Partito Democratico ( Democratico ? Cacciano chi non vota la fiducia a Letta) ha di buono 2 cose: Tradimento e traditori come ampiamente dimostrato negli ultimi 10 giorni.
  • Pietro Melis Utente certificato 4 anni fa
    Non si festeggi più i 25 aprile. Si cancelli. Ma per motivi diversi da quelli attuali. come spiego nel mio blog nel post intitolato giovedì 25 aprile 2013 LA RETORICA DEL 25 APRILE: INESISTENZA DELLA RESISTENZA FATTA IN REATA' DAGLI ANGLOAMERICANI. POCHE MIGLIAIA DI PARTIGIANI RESPONSABILI FANATICI DELLE RAPPRESAGLIE NAZISTE
    • maurizio . Utente certificato 4 anni fa
      si legga cosa fecero i partigiani a genova e vedra che si sbaglia, si legga quanti miliardi di lire di allora i fascisti che scappavano persero per strada, fra gli altri migliaia di fedi nunziali (le portavano dentro damigiane, tante ne avevano) delle spose italiane che dovevano finanziare le armi per l'esercito e che invece finirono in tasca ai gerarchi fascisti, la "classe dirigente" piu ladra di sempre in italia e forse nel mondo. Legga e rifletta, altro che ladrocini di oggi quelli erano molto piu esperti di oggi pensi che ancora oggi c'e' gente che li ama e insulta gli eroi del 25 aprile.
  • igor r. Utente certificato 4 anni fa
    vedere santoro fare il saccente con una ragazzina studentessa mi ha fatto vergognare di guardare la sua trasmissione. perchè questa prosopopea non l'ha fatta venire fuori quando è andato burlusconi alla sua trasmissione. ciao ragazzina studentessa, condivido con te che siete voi i veri partigiani di oggi. ORA E SEMPRE, VIVA IL 25 APRILE!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      embè... er nanazzo porta odiens... infatti da là er Michele mi è leggermente calato e glie l'ho scritto pure su facebook ...e glie lo ricordo ogni tanto... stasera era teso...perchè sa che gira aria di mazzate e ha detto persino a quel faccia da cazzo del fassina "io sarei stato vicino a te nel caso che fossi stato lì " er vigliaccone... eh eh !!
  • Pier Angelo Bellettini Utente certificato 4 anni fa
    Beppe! T'ho scritto molte volte sul blog, t'ho anche mandato 1 raccomandata l'11 marzo ma.. sempre ignorato! Rispondimi x favore! Ho navigato, oltre 30 anni in tutto il Mediterraneo, noleggiando 1 mia barca "trasportavo" signorotti pretenziosi tipo "pago pretendo" ora basta! Sarebbe stato meglio trasportare dei meloni! Da tempo ho un sogno: portare in crociera intorno l'Italia disabili, pensionati, meno abbienti etc. Persone in grado di apprezzare\condividere la mia passione per il Mare non venuti per schiavizzarmi. Ho per le mani gratis in regalo 1 traghetto di 33 mt. COMMERCIALMENTE inutilizzabile perché obsoleto e lento. Ha il motore revisionato; con pochi soldi si puo' trasformare in un motoveliero da diporto NON commerciale. Una pensioncina itinerante, per circa 50 persone alla volta, dove ogni partecipante diventa un associato e va in crociera al solo costo del rimborso spese di vitto ed alloggio. La durata di permanenza a bordo è libera; in ogni porto ci si può imbarcare\sbarcare, in ogni porto una festa\gemellaggio con le locali associazioni di disabili e visita dei luoghi. Con questo "contenitore" si realizzano molti scopi sociali e culturali, per ora, alcuni sono:1) Creare, con queste brevi convivenze "forzate" amicizie tra disabili e normodotati che potrebbero continuare anche dopo la crociera. 2)Svolgere corsi di formazione a persone di lunga disoccupazione, disaddatati sociali\ex-detenuti\ex-tossicodip. etc. (non paganti non pagati) alle quali viene rilasciato un attestato di partecipazione ogni mese;Un pezzo di carta con scritto:“il sig.Tizio Caio” ha effettuato 1 corso da:aiuto marinaio\e\o\cuoco\motorista\manutentore\rigger etc che potrebbe esser utile, a questi soggetti, per reinserirli al lavoro. Il motoveliero in ogni porto si può utilizzare come palco x comizi con loghi M5S sulle vele! CHI PU0' MI METTA IN CONTATTO CON BEPPE! N.B.: Si tratta di 1 iniziativa per passione dove nessuno ci guadagna! Tel. 3386007516 pierangelo.bellettini@gmail.com
  • Maury P. Utente certificato 4 anni fa
    SOTTOSCRIVIAMO L'INELEGGIBILITà PSCONANO!!
  • ROSARIO PAGANO (pagros) Utente certificato 4 anni fa
    Ma penso che la gente finalmente è preparata a un mondo nuovo e a una speranza appena nata, ad un futuro che ha già in mano, a una rivolta senza armi, perchè noi tutti ormai sappiamo che se dio muore è per tre giorni e poi risorge, in ciò che noi speriamo dio è risorto, in ciò che noi crediamo dio è risorto, in ciò che noi vogliamo dio è risorto, nel mondo che faremo dio è risorto... IL 25 APRILE E' VIVO.
  • Luigi Monastra Utente certificato 4 anni fa
    Ottima parafrasi, anche se retorica. Ma se oggi fosse presidente Prodi, il 25 aprile sarebbe morto? Se fosse Prodi il Presidente della Repubblica, avresti scritto questo post? Secondo me no, perché berlusconi sarebbe fuori gioco, e oggi celebreremmo la festa della seconda liberazione. Anch'io avrei preferito Rodotà, ma più di ogni altra cosa desideravo non veder più il delinquente Giulivo in tv. Sogno un mondo in cui non si senta più parlare di berlusconi, in cui la gente non si ricordi più neppure chi fosse Berlusconi. Secondo me, è a te che dobbiamo l'inciucio. Hai desiderato, sperato, perseguito come unico obiettivo politico che PD ed pdl si alleassero. Perché senza questa alleanza, non avresti più alcuna ragion d'essere. E adesso insultatemi pure.
    • maurizio . Utente certificato 4 anni fa
      hai ragione hanno accorpato malcontento generico da chiunque e non hanno un a ben precisa direzione su molti punti, contestare e' molto piu facile e producente a fini elettorali che fare qualcosa di reale. governare e' scegliere anche a rischio di impopolarita per questo 5* non e' pronta anche da questo consegue la scelta di grillo cui 5* ha obbedito che ha determinato obbligatoriamente il compromesso di questi giorni. 1) Se volevano veramente rodota avrebbero potuto concertare con il pd ma non lo hanno fatto 2) se volevano un candidato della rete bastava prenderre un candidato dagli innumerevoli sondaggi in rete che fra l'altro erano basati su un campione votanti piu ampio del loro ma non lo hanno fatto 3) se grillo era veramente interessato a collaborazione con pd e sinergia su rodota stava a roma e non in friuli ma invece era la perche' a lui nulla importava realmente gli bastava che i suoi andassero in piazza con il cartellino e fare polemica con il pd, pd e pdl per il presidente hanno trattato ma nessuno si e' messo il cartellino e e' andato fuori roma erano tutti li 5* no il oro leader era a 1000 km tutti questi punti provano la malafede dei leader 5* ma loro non hanno tradito, sono coerenti dato che da sempre dicono che vogliono distruggere il pd e si muovono in coerenza con questo obiettivo a tutti i costi - alla lunga gli elettori capiranno e sparira 5* (spero prima che si distrugga l'italia)
    • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
      Luigi non c'è niente da offenderti e che solo la tua è pura ingenuità di chi ha sempre creduto in un colore e non ha analizzato bene la realtà delle cose perchè troppo preso dal suo colore.
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      vuoi essere insultato? no no, niente insulti.
    • Anacleto M. 4 anni fa
      Non avrebbe più alcuna ragion d'essere? Ma guarda che ci sarebbero arrivati lo stesso all'inciucio anche senza il presunto assist del M5S.
  • nessun copy 4 anni fa
    X Max zio 26.04.13 00:42| Guarda che non si festeggia nè una sconfitta nè una vittoria ma si festeggia la Liberazione e non ti inventare altro Saluti da nessun copy
  • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
    Landini.. nel movimento ci vorrebbe una persona come Landini.(Fiomm) E' l'unico che potrebbe fare qualcosa di concreto per sostenere il lavoro. E' una persona preparatissima che sa il fatto suo e quando parla è difficile controvertere quello che afferma. Il Movimento a mio avviso dovrebbe spingere per dargli il ministero del lavoro. Comunque un bravo davvero a quest'uomo
    • Lucio G. Utente certificato 4 anni fa
      Sta benissimo dove è, un club di obsoleti che non riesce nemmeno a proteggere i pensionati. Si ricorda quel bello sciopero generale per gli esodati e quella piazza così minacciosa contro Madame Fornerò. Totò direbbe: " Mi facci il piacere". Preparato a che? A sbraitare come nei Talk Show. Rispetto la sua opinione, ma non la condivido.
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    Quel vacuo messìa dell'ovvio che è Saviano smascherato da Vittorio Arrigoni: http://www.youtube.com/watch?v=NBgI_QWgXaI Saviano ha la scorta, Arrigoni no. Sappiamo com'è andata a finire. Grazie, Vik! Restiamo umani.
    • Antonio I. Utente certificato 4 anni fa
      Ma perchè Saviano non s'è mai interessato delle relazioni tra Mafia e Stato? Non c'è nessuna relazione? Certo non tutti hanno il coraggio di Borsellino e Falcone che hanno perso la vita. Citazione di Falcone:" Si muore generalmente perché si è soli o perché si è entrati in un gioco troppo grande. Si muore spesso perché non si dispone delle necessarie alleanze, perché si è privi di sostegno. In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non è riuscito a proteggere". G.Falcone http://it.wikiquote.org/wiki/Giovanni_Falcone Saviano su Cancellieri: ''Sempre presente nella lotta alle mafie'' http://video.repubblica.it/politica/saviano-su-cancellieri-sempre-presente-nella-lotta-alle-mafie/126483/124985
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    FASSINA HA RAPPRESENTATO IN MANIERA OTTIMALE, REALISTICA, IL PD (-L). UNA BANDA CHE DA 20 ANNI GOVERNA CON IL PD (+L), CHE DI QUESTO E' COMPLICE NELLO SFACELO DEL PAESE E CHE NON RIESCE NEPPURE A CONCORDARE QUALCOSA TRA I MENBRI DELLO STESSO PARTITO E GLI ELETTI AL PARLAMENTO A RAPPRESENTARCI. MOLTO TRISTE, IL DELIRIO ESPRESSO DA QUESTO PICCOLO UOMO (FASSINA) SU QUANTO ACCADUTO ALLA CANDIDATURA DI RODOTA'...NON SI ARRENDONO! NOI NEPPURE! FASCISTI E BRUTTA COPIA DEI COMUNISTI INSIEME DA OLTRE 20 ANNI AL GOVERNO, CERTIFICATI CON IL BOLLINO AGLI ANNALI STORICI, OGGI 25 APRILE 2013, GIORNATA DELLA LIBERAZIONE (DEL GRAVE PESO DI COSCIENZA) E CONFESSIONE AL POPOLO DEL GRAVE INCIUCIO A DANNO DEI CITTADINI, LORO ELETTORI!
  • Maury P. Utente certificato 4 anni fa
    SOLUZIONE RIVOLUZIONARIA,MANDARLI TUTTI A CASA UNA VOLTA PER TUTTE!EVVIVA MOVIMENTOCINQUESTELLE!!!!!!!!!!!
  • nessun copy 4 anni fa
    Premetto che io alle elezioni ho votato Pd ma a quelli del Pd che danno la colpa al M***** di non aver collaborato con Bersani vorrei far presente che inizialmente Grillo è stato coerente con lo slogan elettorale "Non ci alleiamo con nessuno" mentre il Pd ha detto detto no al Pdl dopo di che si va all'elezione del capo dello stato e si presenta il sig. Marini mentre il M***** presenta Rodotà ora è qui che si vede una differenza il M***** è andato incontro al Pd a mio modo di vedere ma il Pd non ha saputo (o voluto) nemmeno cogliere questa opportunità di cambiamento e non se lo spiegano nemmeno moltissimi elettori del Pd. Stasera su la7 intervista a Giuliano Ferrara che affermava che se il Pd avesse votato x il candidato del M***** Berlusconi era spacciato (capito il sorriso di Silvio B.). Allora di chi la colpa, in un post precedente l'elezione del PdR io avevo detto che il M***** aveva perso un treno ma poi a provato a riprenderlo ma quel treno non si è fermato. Qui le colpe del Pd mi paiono evidenti. l'errore del Pd sta nella sua divisione interna che con la colonna infame ed il sig. Renzi che non ha mai remato contro ma rottama, rottama ha finito per rottamare il partito. Quando si andrà a nuove elezioni capiremo di più. Per il 25 Aprile E no Grillo non è morto lo hai rilanciato tu con la frase "NESSUNO DEVE RESTARE INDIETRO". Queste parole significano GIUSTIZIA, ONESTA', DIGNITA', CONDIVISIONE, TOLLERANZA, per questo che dico il 25 Aprile non è morto. Saluti a tutti da nessun copy
  • Luca Tommasi 4 anni fa
    Bisogna promuovere il disgelo perchè presto i giovani scopriranno una chicca di prima di B. ovvero "i governi balneari". "Per quest'anno non cambiare stesso posto stesso mare"
  • Carmine s. Utente certificato 4 anni fa
    Perchè non percorrere la strada del popolo Cileno, che riusci a cancellare la dittatura con un referendum ? La strada è li, come fare è scritto nei libri di storia. Saviano ha ripercorso dall'alto, i sentieri che condussero un popolo oppresso alla libertà, perchè non praticarli, perchè non utilizzare i "sogni", perchè non convincere con altri mezzi "il nemico" invece di dargli sempre la opportunità di sopravvivere nel pattume da lui creato? Il film che Roberto ha preso come spunto di riflessione, anche sul nostro paese, sulle nostre condizioni socio-politiche è senza dubbio un capolavoro che esalta le strategie, messe insieme e potuto essere efficacie solo da grandi menti che hanno sofferto la privazione della libertà, le violenze e quanto di tragico ogni regime mette in essere per la propria esistenza, riportando il discorso al nostro paese, oggi, forse "cogliendo l'attimo" potremmo avviare una critica e minare il sistema proprio come il popolo Cileno fece, con le azioni poste in essere e con il risveglio di menti ed intelligenze oggi sopite, scomparse, o che sono stampelle al regime che da 20 anni ci dissangua. Forse potremmo raccontare che i colori dell'arcobaleno sono uguali in qualsiasi paese del mondo, che i sogni di libertà albergano in ogni essere vivente, che la dignità ha pari valore in ognuno. L'Arcobaleno, i suoi vivaci colori, abbia la prepotenza di risvegliare gli animi di chi opprime, di chi lascia dietro anche un solo uomo, di chi ha cancellato i valori etici e morali, di chi ha fatto "carta insignificante" dei diritti altrui. PS: il film è: NO! I giorni dell'Arcobaleno di Pablo Larrain.
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    ATTUALMENTE I' NUMERI UNO ' IN TALIA °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Attualmente in Italia i numeri 1 sono BEPPE GRILLO detto BEPPE MARCO TRAVAGLIO ROBERTO SAVIANO MAURIZIO LANDINI (se attua la meravigliosa idea che ha in mente) TUTTO IL RESTO E' SOLAMENTE : DEPRIMENTE NOIA ! CINQUESTELLE ABBIAMO UN SOGNO - NESSUNO DEVE ESSERE ABBANDONATO INDIETRO - Forza BEPPE
    • Davide Buttolo 4 anni fa
      Fa venire sonno a te, che sei un poveraccio incapace di seguire un ragionamento più lungo di uno slogan…
    • Federico T. Utente certificato 4 anni fa
      Saviano no... è un saccentone che parla parla senza dire un cacchio. Fa solo veire sonno (vedasi stasera)
  • giovanni effe 4 anni fa
    Mi auguro che il MoV5stelle possa arrivare alla maggioranza e poter applicare tutti i punti di programma e che il 25 Aprile possa diventare una data in cui si festeggi la liberazione da una classe politica che ha messo in agonia la nostra nazione.
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Alle 8 del mattino del 25 Aprile 1945 il CLNAI (Comitato di Liberazione Alta Italia) via radio proclamò ufficialmente l'insurrezione, la presa di tutti i poteri da parte dello stesso Comitato nonché la condanna a morte per tutti i gerarchi fascisti. L'anno dopo fu indetto questo giorno come Festa di liberazione, e da allora è festa nazionale. Emozionante sentire dalla viva voce di uno dei capi partigiani Sandro Pertini (foto in alto a destra) che diventò poi Presidente della Repubblica italiana questa dichiarazione, eccola di seguito: http://massyb.myblog.it/archive/2013/04/25/25-aprile-pertini-sciopero-generale.html#more
  • bello dinotte (chediocelamandibona) Utente certificato 4 anni fa
    Italia ciao (ovvero, la Canzone dell'Emigrato) Una mattina mi son svegliato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao una mattina mi son svegliato e ho trovato l'invasor. O emigrato portami via O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao o emigrato portami via che mi sento di morir. E se io muoio da emigrato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao e se io muoio da emigrato tu mi devi seppellir Seppellire lassù in montagna O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao Seppellire lassù in montagna sotto l'ombra di un bel fior E le genti che passeranno O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao e le genti che passeranno mi diranno che bel fior Questo è il fiore del emigrato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao questo è il fiore del emigrato emigrato per la libertà ** MOLTI PARTIGIANI HANNO DICHIARATO CHE, COL SENNO DI POI, MAI AVREBBERO LOTTATO PER LIBERARE L'ITALIA
  • beluscazz 4 anni fa
    Caro Beppe, Anzichè censurare i commenti dei tuoi fedeli estimatori e rompere loro il cazzo con questa indegna abitudine stalinista, sarebbe il caso che prendessi nota che.....”qualcuno” assai in alto non dice che "Grillo è uno squilibrato” e che “i Cinque Stelle sono un branco di burattini", ma più esattamente: "I 5 STELLE SONO UN BRANCO DI BURATTINI GUIDATI DA UNO SQUILIBRATO" Riconoscendo implicitamente a quel branco di burattini un valore etico-morale non indifferente, dal momento che i loro maschi non sono dei papponi ruffiani e le rispettive femmine non sono delle troie deputate al sollazzo di un impotente maniaco sessuale che passa le notti a fare il guardone e....farsi ricche seghe!
  • Andrea Cerofolini 4 anni fa
    Non avevo ancora letto questo post di Grillo quando mi sono imbattuto nei telegiornali che sparavano il titolo: "Per Beppe Grillo il 25 aprile è morto". Poi di seguito qui sul mio facebook ho letto moltissimi attacchi a Grillo per questa cosa. Mi chiedo... la lettura volutamente distorta che ne dà la vergognosa disinformazione italiana è arrivata e ha colpito nel segno? Non avevano letto il post nella sua interezza ed avevano commentato le notizie di stampa? Avevano letto ma senza cogliere il senso ultimo delle sue parole? Se la stessa cosa l'avesse scritta Vendola (anche se per diversi motivi non l'avrebbe mai scritta e soprattutto non così...) sarebbe arrivata per quello che era, la scrive il nemico a prescindere Grillo, la causa della fine del PD Grillo, la causa unica e sola del prossimo governissimo Grillo... E giù sdegno. Lo scrivo dopo non aver condiviso in pieno la linea seguita dal movimento subito dopo il voto, ma che sinceramente adesso alla luce della penosa vicenda della rielezione di Napolitano e del governo Letta mi sembra più comprensibile, e quindi non con una prospettiva acritica. Ma che cazzo gli devono fare a questi per fargli entrare in testa chi è il vero nemico? Ancora non hanno capito che la stampa attacca Grillo perchè sarebbe l'unico che avendo i numeri gli toglierebbe i soldi dei cittadini con cui molti parassiti sopravvivono, perchè sarebbe l'unico che spazzerebbe via la Casta a cui da decenni l'informazione italiana è asservita? Ed invece l'informazione onesta di questo paese è andata da due grandi partigiani che per fortuna sono ancora tra noi, gli hanno riportato il titolo del post di Grillo e quelli chiaramente si sono incazzati... La Bindi ha pure ritirato fuori l'altra stronzata della "marcia su Roma"... Lei che con i fascisti veri sta per fare un governo... Un conto è rivolgere una critica a Grillo, un'altro è bersi tutte le fregnacce di chi vorrebbe tornare al più presto al finto bipolarismo di questi anni vergognosi...
    • Claudio C. Utente certificato 4 anni fa
      hai capito come siamo messi ????? è la dimostrazione dell'esistenza di una seconda "casta" : quella dei "giornalai" questa è la "loro" onestà intellettuale. e nn prendiamocela con i due poveri partigiani ...
  • bello dinotte (chediocelamandibona) Utente certificato 4 anni fa
    Una mattina mi son svegliato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao una mattina mi son svegliato e ho trovato l'invasor. O emigrato portami via O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao o emigrato portami via che mi sento di morir. E se io muoio da emigrato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao e se io muoio da emigrato tu mi devi seppellir Seppellire lassù in montagna O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao Seppellire lassù in montagna sotto l'ombra di un bel fior E le genti che passeranno O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao e le genti che passeranno mi diranno che bel fior Questo è il fiore del emigrato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao questo è il fiore del emigrato emigrato per la libertà
  • Maury P. Utente certificato 4 anni fa
    LETTA IL GOVERNO FATTO IN CASA!NON VA:PROGETTO!DIAMO VITA ADUN GOVERNO CINQUESTELLE,ED APRIAMO LE PORTE DELLA GALERA AL NANO
  • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
    Il 25 aprile non è morto e rimane una data fondamentale sempre e comunque. POCO c'entrano tutti i riferimenti metaforici evidenziati nel post. Mettiamoci a parlare concretamente. Al limite si poteva dire che certi ultimi accadimenti feriscono nella giornata del 25 aprile.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    http://www.tlaxcala-int.org/article.asp?reference=8106 Mafie, i padroni della crisi-Perché i boss non fanno crac Roberto Saviano °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° immagino a quanti nazi-mafiosi stia sul cazzo costui eh eh .. qui c'è il segreto intrinseco del "bilderberg" vero!
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      ecco il link ...di facebook... Roberto Saviano ha condiviso un link. 21 aprile Julian Assange è rinchiuso, ha contro i governi di mezzo mondo, un'estradizione pendente e un'attenzione mediatica che va scemando, eppure quello che vedo non è un uomo disperato. Vogliono farci una foto insieme in questa sorta di appartamento chiamato ambasciata. Acconsentiamo. Julian mi guarda e dice, "No, così seri no, sembriamo sconfitti. Ridiamo, sempre". Mi stringe, sorridiamo, ed è la vera vittoria.
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcR4Ode84gIJ2ATASU1psG9gbvoHuXbUb6bZLABW6cJd-MkszM4z9A è stato da poco a trovare un certo Julian Assange.. cari mafiosetti del cazzo... io gli ho inviato anche i saluti tramite lui... eh eh....ppprrrrrrRRRRR !!! sapete chi è, vero?
  • marco c. Utente certificato 4 anni fa
    Innanzi tutto M5S grazie di esistere...qui stanno parlando di Gelmini quella che credeva che ci fosse il tunnel tra il Gran Sasso e Ginevra...la tristezza è molta perchè uccidere l'istruzione è la tecnica che usano in Africa per soggiogare i popoli e da 20 anni sucede anche qui! Perchè non contrapponete ad esempio un Settis e così via con gli altri ministri non servirà a nulla ma almeno gli italiani onesti e con un minimo di cervello sapranno chi votare la prossima volta...
  • Max zio 4 anni fa
    UNA NAZIONE CHE FESTEGGIA LA DATA DELLA SUA SCONFITTA E UMILIAZIONE CON PERDITA DI TERRITORI ISTRIA E DALMAZIA MERITA PARTITI COME PD E PDL CHE LA SODOMIZZI E LA PORTI ALLA MISERIA.
    • enrico lerose 4 anni fa
      VALLO A CHIEDERE AI TRUCIDATI DI MARZABOTTO PERCHè SI FESTEGGIA LA LIBERAZIONE. CHE SCHIFO DI PAESE SIAMO SE CI SONO PERSONE DEL GENERE.
  • ikim 4 anni fa
    Santoro fai parte del sistema...tv spazzatura... http://youtu.be/mP9l3M0_D1Y
  • Alessandro Pambianchi1 (sgommino) Utente certificato 4 anni fa
    SBAGLIO STRATEGICO Oggi ho visto la diretta streaming dell'incontro Letta-Lombardi Crimi fotocopia dell' incontro con Bersani. Secondo me oggi abbiamo perso un'opportunità politica, la migliore strategia sarebbe aprire a Letta e PD convergendo su punti d'interesse comune sia in materia di legge elettorale e incentivi economici per i cittadini, piccola e media impresa. Avremmo potuto imporre qualche ministro,presidenti di commissioni ecc. D'altro canto se il PD e Letta avessero rifiutato ,palesando l'inciucio con Berlusconi,il ritorno in termini di consensi elettorali sarebbe stato cospicuo. Mi chiedo se questo purismo che stiamo portando avanti ,come bandiera ,alla lunga si ritorcerà contro il movimento. Mi va bene stare all'opposizione,ma per quanto tempo?????E se poi ci rigetteranno tutti i disegni di legge presentati??????I media sono al 99% dalla loro parte,sarà difficile tenere il focolaio acceso,gli italiani si stufano subito voglio il colpo di bacchetta magica ,che aime ad oggi non siamo in grado di fare. Un'altro suggerimento:cambiamo il criterio di selezione per i nostri candidati.Vanno bene scelte su candidature online,democratiche si, ma dobbiamo tenero conto che la selezione ricerchi nei nostri candidati capacità oratorie e comunicative all'altezza del ruolo eventualmente ricoperto.
  • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
    Quello è morto e quest'altro è morto: è tutto morto!! bene ! Quando... si inizia a fare vivere la politica e il paese? Alternative non ce ne sono a questa situazione di stallo. Questo Rodotà tanto sbandierato saltato fuori da una consultazione online, è pur sempre un uomo della vecchia politica che a me pare non si sia distinto granchè per rinnovamento. Capisco fosse uno che almeno in parte approvi la line del movimento. Sappiamo che è tutto morto, ma almeno non mettiamoci a fare solo i BECCHINI. Ma si doveva aspettare la discesa in campo di Rodotà (non voluta, ma solo gradita) per condividere e ripensare a un percorso istituzionale di governo condiviso.
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Infatti è vero che Rodotà "c'entra molto poco col MoVimento": è un uomo della sinistra, lo dice la sua storia personale (e proprio per questo sarebbe dovuto essere -in teoria- più affine al PD che al M5S), ma Rodotà avrebbe avuto un grandissimo pregio: essere un vero Garante super partes della Costituzione (ha già dimostrato di avere la statura e l'imparzialità per ricoprire ruoli di garanzia). Il presidente della Repubblica, infatti, nel nostro ordinamento costituzionale è una figura di garanzia imparziale, non un militante politico come è invece Giorgio Napolitano, la cui elezione trae origine da uno scellerato patto tra forze politiche convergenti su un governo "di larghe intese" e apertamente contro un movimento che ha raccolto il 25% dei consensi. Questo schifo con Rodotà non sarebbe successo. Sarebbe stato un presidente di tutti, autorevole e inflessibile, così come i Padri Costituenti hanno inteso la figura del presidente della Repubblica. E sarebbe stato il mio presidente. Napolitano no, non lo sarà mai. MAI.
    • luciano cottu Utente certificato 4 anni fa
      Sull'acqua pubblica è uno dei tanti. Per il resto è uno che A SUO TEMPO, non ha speso parole e giudizi positivi sul movimento 5 stelle e Grillo, definendolo"movimento pericoloso per la democrazia" e rinforzando il commento supponendo che la situazione poteva far nascere"altri movimenti pericolosi per la democrazia". Ha anche criticato la volontà di Grillo di scendere in piazza a Roma dopo la elezione di Napolitano, mentre tutti i grillini aspettavano la cosa giusta da fare. Quindi il sig Rodotà c'entra molto poco con il movimento 5 stelle e se proprio vogliamo mettere i puntini sulle ì, era stato proposto molto prima al PD come candidato alla Prtesidenza della repubblica dalla Puppato e il partito ha declinato.
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Rodotà non si è distinto gran che per il rinnovamento? Beh, ha solo fatto da consulente per i REFERENDUM SULL'ACQUA PUBBLICA... scusa se è poco! Con Rodotà, poi, di certo non sarebbe passata tanto facilmente l'idea di riformare la seconda parte della Costituzione in senso presidenziale. Infine... è una persona talmente corretta, pulita e libera che l'allora PDS (oggi PD, via DS) lo ha lasciato ai margini. Figurati un po'.
  • emilio iuliano Utente certificato 4 anni fa
    Beppù.......pensala come vuoi.....ma mi sa Che un bel contributo (x questo funerale) l'hai dato anche tu Non è che cambiava molto.....ma forse con Bersani qualcosina in più da festeggiare si poteva trovare.... Cmq x non essere solo pessimista .....SPERIAMO CHE per il prossimo ci sia qualche possibilità di FESTEGGIARLO..... Chi troppo vuole ....(almeno x ora) nulla stringe.... Saluti..( con un pò di scanforto).Emilio
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    *** SARA'IL VERO 25 APRILE QUANDO....... **** °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Giuly 26 anni studente universitaria, vive e studia a YUMA. Fred 34 anni poliziotto in forza nella città di NEW YORK. Giuly e Fred sono fratelli. Domenica 30 marzo manifestazione degli studenti e lavoratori a YUMA , protesta contro la riforma della scuola e a favore che NESSUNO VENGA LASCIATO INDIETRO. Sono presenti alle manifestazione anche forze di polizia da NEW YORK per dare supporto alle forze locali. Gli studenti vogliono contattare il ministro del governo per un dialogo, ma vengono caricati e respinti dalle forze dell'ordine. Ne nasce un parapiglia, studenti pacifici e disarmati vengono assaliti con lacrimogeni e picchiati con manganelli sfollagente. Il caos è totale e ed in quel caos che Fred menando fendenti a destra e a manca colpisce estrema violenza una ragazza. A fine giornata tutti tornano a casa e guardando il notiziario Fred si raggela, vede il filmato di lui che sta colpendo la ragazza attualmente in coma, e quando vede la foto scopre che si tratta di Giuly, sua sorella. SARA' IL VERO 25 APRILE QUANDO la vita che hanno perso i nostri famigliari sarà commemorata degnamente quando fratelli e sorelle saranno insieme per debellare l'ingiustizia sociale. ABBIAMO UN SOGNO INSEGUIAMOLO INSIEME. IL MOVIMENTO VIVE SI INCONTRERANNO IN PACE
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Giulia Innocenzi.non capisce un cazzo,anche se non ha parlato. Giulia Innocenzi.non capisce un cazzo,a prescindere
  • Mino4 D. Utente certificato 4 anni fa
    Saviano, non ti si regge più!!!
  • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
    PD, LETTA, GOLDMAN SACHS LA GOLDMAN SACHS VOTA PER IL PD - Il link qua sotto è fantastico perché lo ha messo il PD stesso nella sua rassegna, facendosene vanto: http://www.partitodemocratico.it/doc/243468/goldman-sachs-vota-per-il-pd.htm ... "Secondo gli analisti di GOLDMAN SACHS la formazione del nuovo Governo da parte di Enrico Letta non dovrebbe incontrare grossi intoppi ... L'esecutivo, in questo periodo, deve portare avanti una serie di RIFORME ISTITUZIONALI." http://www.soldionline.it/notizie/economia-politica/le-attese-di-goldman-sachs-sul-governo-letta Riformare le istituzioni nella direzione gradita ai Padroni. Chi ha votato PD in buona fede ci rifletta. Ai cittadini eletti nel M5S dico invece: non ci si può "MESCOLARE" con questi delinquenti!
  • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
    da sottolineare poi che la Mondadori mi pare abbia molto a che fare con Berlusconi, giusto? O mi sbaglio?
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      scusate l'OT ..era in risposta ad un post precedente e mi riferivo a Saviano..
  • berluscazz 4 anni fa
    Caro Beppe, Anzichè censurare i commenti dei tuoi fedeli estimatori e rompere loro il cazzo con questo indegno comportamento, sarebbe il caso che ti rendessi edotto che.....”qualcuno” assai in alto non dice che "Grillo è uno squilibrato” e che “i Cinque Stelle sono un branco di burattini", ma più esattamente: "I 5 STELLE SONO UN BRANCO DI BURATTINI GUIDATI DA UNO SQUILIBRATO" Riconoscendo implicitamente a quel branco di burattini delle indubbie doti etico-morali, dal momento che i maschi non sono dei papponi ruffiani e le femmine non sono delle troie addette al sollazzo di un impotente vizioso maniaco sessuale che passa le notti a fare il guardone e....farsi ricche seghe!
  • max zio 4 anni fa
    AVETE FESTEGGIATO IL 25 APRILE DATA DELLA SCONFITTA E UMILIAZIONE ITALIANA CON PERDITA DI TERRITORI NAZIONALI ISTRIA DALMAZIA, FESTEGGIAVATE MENTRE LE ALTRE NAZIONI SI CHIEDEVANO MA CHE CAZZO FESTEGGIA L'ITALIA SE HA PERSO ANCHE L'ONORE ? AVETE RIEMPITO PER 70 ANNI IL PARLAMENTO DI LADRI E ADESSO VI CHIEDETE COME MAI SIAMO SUL LASTRICO ? COSA CREDEVATE CHE FACENDO GLI IPOCRITI L'AVRESTE PASSATA LISCIA ?
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Santoro e solo preoccupato che se gli scappa via il pd..dovrebbe iniziare a parlare di cose di cui non capisce un cazzo. Come la sua collaboratrice Giulua Innocenzi. La realtà.
  • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
    Il bersaglio preferito della estrema destra e sinistra è identico... ma guarda il caso !! https://fbcdn-sphotos-d-a.akamaihd.net/hphotos-ak-prn1/61544_333571846768402_1341183102_n.jpg ma... io tento di ragionare oltre all'ideologìa .. considerato che adesso c'è Enrico Letta proposto come premier dal presidente abusivo che chiamò Monti, un altro "bilderberg" ... quindi il problema non è "bilderberg" ... è berlusconi con tutto quello che ha nel "cassetto"... per conto di queste merde corrotte ! che protestano in piazza in culo agli italiani... https://fbcdn-sphotos-h-a.akamaihd.net/hphotos-ak-frc1/385957_333575006768086_899886294_n.jpg MA COME VANNO GLI ALTRI... https://fbcdn-sphotos-f-a.akamaihd.net/hphotos-ak-ash4/302374_333574300101490_16671765_n.jpg
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      A SERVIZIOPUBBLICO ho scoperto che... Ignazio La Russa è “scappato” dalla Camera e dai cittadini approfittando dell’ambulanza, in occasione delle proteste sull’elezione del presidente della Repubblica IO ERO Lì E HO VISTO L'AMBULANZA PASSARE E RIPASSARE...ed ho pensato : " ma proprio di qua con tutta sta gente deve da passà sto stronzo de infermiere, se vede che non conosce la strada" ...invece C'ERA MEFISTO INGUATTATO DENTRO A CACASSE SOTTO ... ah ah ah ...li MORTACCI SUAAAAAAAAA !!!
  • Pasquale bianchi 4 anni fa
    Caro Beppe, il 25 aprile deve rimanere e dovrà essere considerato, siamo noi cittadini a far si che dobbiamo ricordare questa data e farla rivivere sempre. Certamente anche i nostri Parlamentari del Movimento 5* dovrebbero crederci di più e non fare solo ostruzionismo ma anche , quando è' giusto, sostenere le giuste Idee , chiunque le proponga, per far uscire l'Italia dalla crisi. Se i Parlamentari non saranno propositivi, e partecipativi le persone tenderanno a prendere altra strade. Dobbiamo non fare disfattismo ma proporre per crescere. Grazie Beppe, vinci e stravinci. Ciao Pasquale Bianchi
  • massimiliano scala 4 anni fa
    ti voglio bene beppe ..grazie per tutto quello che stai facendo !!! un abbraccio forte !!!
  • francesco occhipinti Utente certificato 4 anni fa
    Qualcuno mi spiega cos'è quel senso di nausea che mi viene verso la fine del programma di Santoro?
    • francesco occhipinti Utente certificato 4 anni fa
      grazie
    • Viviana Vi Utente certificato 4 anni fa
      anch'io, che delusione! tanta scena e poi per cosa? per fare anche lui il servo del potere e nel potere non si toccano gli amici
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      concordo con Filippo....
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Qualunquismo pseudo giornalistico e retorica sinistroide di pessima fattura.
    • Fab T. Utente certificato 4 anni fa
      Buonismo benestante.
  • michele . Utente certificato 4 anni fa
    Tentare di dialogare con qualcuno del pd è come tentare di dialogare con un mucchio di sassi.
  • anna bondi Utente certificato 4 anni fa
    caro beppe spero che tu non ti abbasserai mai a frequentare trasmissioni come quelle di santoro il saccente.
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Travaglio é l´unico rimasto lucido a servizio pubblico! Ha ridicolizzato il Pd e confermato punto per punto ci che dice e ha fatto Beppe.
    • Vincenzo T. Utente certificato 4 anni fa
      io mi ricordo tutt'altro. Il berlusca si è permesso alla faccia di Travaglio e della sua mancanza di coraggio quando serve, di fare quella scentta della pulizia della sedia dello stesso prima di sedersi
    • Paolo P. Utente certificato 4 anni fa
      infatti mi chiedo come faccia ancora a stare li. Se penso che quando hanno fatto venire il berlu l'unico che lo ha messo un pò in difficoltà è stato lui.... Santoro aveva solo più da baciargli il culo... che squallore... Povera Italia... Poveri noi...
  • giuseppesollo 4 anni fa
    ill.mi Grillini, Caro Beppe Grillo, volevo un'informazione ma al movimento 5 stelle nonspetta nessuna carica istituzionale? visto che si stà facendo il GOVERNO di larghe intese che cosa chiederà il M5S visto siamo stati i più votati nel paese che cosa chiderete , questi si sono già spartito la torta, il M5S che fà sta a guardare si limeterà solo a criticare o si darà da fare per avere delle responsabilità per fare qualcosa per il paese dando dimostrazione a tutti gli altri di come il futuro dovra cambiare nelle cose che si fanno? scusatemi ma io oh premura delle cose da fare per i cittadini ITALIANI la mia gente i miei fratelli d'ITALIA gli vogliamo ridare un pò di dignità a questa gente? . attendo una risposta , in tanto vi auguro buon lavoro
    • Fab T. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo con Alessandro B. Sono terrorizzati dal fatto delle presidenze al M5S, l'hanno già detto con la scusa della sicurezza nazionale. Non è cosa da poco avere i 5stelle in mezzo ai piedi quando si deve affossare e insabbiare e la coerenza dei parlamentari M5S, spesso criticata come eccessiva, in quel caso servirà..... oh se servirà.... tempo al tempo.
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Scusa se ti rispondo io che sono un semplice elettore: all'opposizione spettano le presidenze di due importantissime commissioni di garanzia: Vigilanza Rai e COPASIR. Quelle deve pretendere ora il M5S, ma credo che non sarà facile. Comunque fare un'opposizione VERA e incalzante in Parlamento non è roba da poco. Quelli là, che inciuciano da vent'anni, non ne sono abituati. Io ci confido molto.
  • Luca . Utente certificato 4 anni fa
    Santoro, anche se conosci la storia, sembra tu non sappia riconoscere lo "SPIRITO" della resistenza!!! Stasera nella tua trasmissione ne hai dato prova mettendo a tacere quella ragazza che ti parlava dal cuore e dallo stomaco.
    • Lucio G. Utente certificato 4 anni fa
      Non sono un fan di Santoro, ma stasera aveva ragione, la scuola non è fine a se stessa ma serve a preparare la società di domani e gli studenti non sono gli unici che possono determinarne le finalità: la ragazza in questo ha dimostrato una grande ignoranza della dialettica democratica e grandi carenze della validità formativa della scuola italiana. Lo stato italiano spende per la scuola e tutte le componenti sociali hanno diritto di discuterne le attività formative, non i soli studenti. Nel 68 chiedevamo che la società (la politica) entrasse nella scuola, forse sono entrati solo i partiti (il partito).
  • michele vollaro 4 anni fa
    tu,grillo,che hai dichiarato morto il 25 Aprile,quando mai lo hai festeggiato?
  • Eleonora B. Utente certificato 4 anni fa
    Triste bollare il 25 aprile come morto, in quanto non rappresenta l'attuale politica e i politicanti da strapazzo che la impersonano, ma il sacrificio di molti Italiani per dare a questo paese un futuro migliore. Caro Grillo, condivido le tue idee, ma purtroppo penso anche che chi e stato eletto non ha capito lo spirito del movimento, lasciandosi andare ad una deriva sinistroide che non ha ne capo ne coda. Combattete come i partigiani per i cittadini, per i pensionati, per i senza lavoro e per le famiglie, non per i nomi o per accordi sottobanco con il PD.
    • Alessandro Pambianchi1 (sgommino) Utente certificato 4 anni fa
      qualunquismo visionario
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      madonna santa ma commenti come i tuoi sono qualcosa che fa cadere le braccia!!quale deriva sinistrorsa???ma parli di cose che non esistono!!combattete per...ecce ecc e per chi stiam combattendo se non per tutti gli italiani??e sopratutto per i più fragili??!!!!ma che azzz dici???????????e tu cosa hai votato???????????accordi sottobanco col pd????????ahahaha ma è follia quello che scrivi,pazzia pura!!anzi,siam accusati dal pd di non dare appoggio a loro su nulla e ora tu esci con queste cose???e daiiiii,più serietà però se scrivi!!!
  • giorgio p. Utente certificato 4 anni fa
    ** IL RITORNO DI LANDINI........ FORSE ** °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Finalmente il guerriero LANDINI torna dall'oblio, sembra che **** 18 MAGGIO MEGA MANIFESTAZIONE A ROMA *** Ora si che ti riconosco. Grazie Hasta El Movimiento Siempre. W BEPPE GRILLO ABBIAMO UN SOGNO IL MOVIMENTO VIVE
  • Antonino C. Utente certificato 4 anni fa
    La repubblica delle banane per Saviano.... NON siamo in cile.......IO sono ITALIANO......ITALIANO........ITALIANO....
    • sandro bunkel Utente certificato 4 anni fa
      saviano e messo li come i politic della vecchia casta!!
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Saviano, il campione indiscusso della banalità e dell'ovvietà...
  • manuela bellandi Utente certificato 4 anni fa
    Aiutiamo Santoro che da quando è a La7 risparmia evidentemente su membri della redazione e non ha mai notizie esatte: notizia per Santoro 1 : beppe grillo fu espulso dalla RAI durante fantastico del 1986...nel 1992 NON partecipava ai Sanremo notizia per Santoro 2 : "Con questi non ci mescoleremo mai" è un post pubblicato su beppegrillo.it e firmato da tale Kasap Aia, che è un utente da anni sul sito beppegrillo.it NON LO HA DETTO BEPPE BRILLO!
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Santoro non si smentisce mai e rimane sempre quello che è... Un pessimo cronista!
  • francesco occhipinti Utente certificato 4 anni fa
    Qui in provincia di Ragusa gli anziani raccontano una storia: Quando i tedeschi si ritirarono alle prime avvisaglie di pericolo, abbandonarono i loro fortini, caserme, aeroporti. Però, prima di andarsene, fecero quello che li rende MERDE UMANE, per sempre. Imbottirono di esplosivo e mine i pavimenti, le automobili, gli aeroplani, sicchè quando qualcuno vi fosse passato sopra o avesse messo in moto quei veicoli, sarebbe stato dilaniato. Così, oggi mi racconta un anziano che da bambino vide con i suoi occhi lo zio morto dentro un edificio minato ed esploso dopo la fuga di quei vigliacchi. I bambini di quel borgo di campagna li vedevano passare sempre i tedeschi e non salutavano mai (i tedeschi). Se fossero saltati in aria quei bambini che giocavano, a loro, non gliene fregava nulla. Questi sono i tedeschi. Oggi dopo tanti anni ritornano con le loro politiche di austerità, di falsità, di imbroglio tramite la moneta unica. LIBERIAMOCI DALLA GERMANIA
  • Paolo B. Utente certificato 4 anni fa
    Crimi e la Lombardi hanno fatto la figura dei pischelli oggi. ma cresceranno.
    • Fabrizio F. Utente certificato 4 anni fa
      Beh non credo sia facile fare quello che fanno. Non si sono comportati male... Il furbo Letta ha fatto notevoli assist ai media ripetendo in continuazione a Crimi e Lombardi: "dovete promuovere il disgelo, dovete comunicare dovete mescolarvi con noi." In questo si, avrebbero dovuto replicare in maniera più sostenuta, soprattutto quando veniva ripetuta la formula per la seconda e poi per la terza volta. Un ingenuità l'ha commessa anche Letta ma i nostri ragazzi non ne hanno approfittato. Quando ha chiesto sul perchè non avevamo votato Prodi che era nella nostra lista. Sarebbe bastato rispondere così: "non siete riuscito ad eleggerlo nemmeno con i vostri voti!" Comunque bravi, contano i fatti non la forma.
  • massimo s 4 anni fa mostra
    ma bene, togli pure i commenti che non ti piacciono.....altro che fascista.... nazista sei caro il mio dittatore. E dire che il programma del M5S e' valido, c'e' solo un difetto....Beppe Grillo il dittatore!!!
  • flavio zenari Utente certificato 4 anni fa
    Caro Beppe.la riccorrenza del 25 aprile ricorda ai givani d'oggi una promessa ed una speranza tradita nei suoi principi e nelle sue determinazioni di creare una società più giusta,più democratica,più aperta alle idee del rinnovamento e della libertà di espressione.Questi principi fondamentali per cui si immolarono migliaia di italiani trovarono la loro suprema espressione nella Costituzione della Repubblica Italiana oggi vilipesa ed oltraggiata da chi dobvrebbe esserne il custode ed il garante.Non c'è molto da ggiungere in questa malinconica ricorrenza caratterizzata dalle gite fuori porta dai pic nic falsamente liberatori mentre il Paese è allo sfacelo più completo e la solita classe politica gozzoviglia allegramente banchettando mentre si spartisce quel che resta del cadavere ormai putrefatto della nostra,un tempo,gloriosa Repubblica Costituzionale.Caro Beppe forse hai fatto un tragico errore andando a calmare gli animi ribollenti di rabbia e di indignazione,forse dovevi lasciare che il popolo sfoghi la sua sacrosanta rabbia e il suo risentimento nei confronti dei responsabili di tanto disastro e di tante infamie perchè domani questa rabbia potrebbe ritornare centuplicata in potenza a presentare il conto con gli interssi a coloro che hanno affossato il nostro Paese e potrebbero esigere il pagamento con il sangue.Stiamo attenti a quello che facciamo e a quello che diciamo siamo ad un passo da un terribile abisso in cui tutti possiamo precipitare ma senza possibilità di ritorno. Solo il ripristino dell'equità,dell'onestà,e della giustizia sociale potranno arrestare questa folle corsa avviata all'autodistruzione della nostra società e alla distruzione della convivenza civile.La democrazia è in pericolo,la nostra stessa esistenza è in pericolo se non ci mobilitiamo ora,se non agiamo ora con fermezza e raziocinio allontanando ogni velleità puramente istintiva.Italiani svegliatevi siate artefici e protagonisti della vostra esistenza e del futuro dei vostri figli!
  • Carlo B. Utente certificato 4 anni fa
    ...'O partigiano, PORTALI via, che mi sento di morir...
  • Giuliano Gianolio L 4 anni fa
    ho già iniziato il pezzo 50-60 anni, credo che in questo periodo il cervello sia al meglio della sintesi, ma ero più intelligente prima. Ebbi nel primo ventennio di vita la fortuna di vivere quindici anni all'estero in vari paesi sottosviluppati. Al ritorno in Italia, i miei coetanei dove tutto era FGCI e vietato era qualsiasi cenno a destra specie verso Mussolini. Tutti erano bravi a capire cosa fosse destra e sinistra, ma io non capivo venivo dal sottosviluppo. Facevo qualche domanda, e mi si rispondeva: “Can Giuli sei di destra?” Ed io non capivo. Dopo 30 anni sto capendo finalmente qualcosa. Qui vi dico: Se questo concetto: dove, bisogna stare dalla parte del bambino o del poveretto, o di chi soffre, maltrattando il ricco e il vecchio, e chi sta bene sia l'unico ferro del mestiere per fare politica. Be è come voler costruire un missile con storielle per bambini della buona notte. La crisi del sistema sarà sempre maggiore. Manca l’attrezzo fondamentale: La cultura giusta. Io sono stato fortunato, da piccolo non sono stato indottrinato, sono rimasto libero di mente. Fanno ridere quei giovani che dicono io ci riuscirò! a migliorare e a uscire dalla crisi! Ma sono solo spavaldi, pieni di energia, dottrina, senza esperienza, sopratutto senza ancora avere conosciuto cosa sia :" Un POLITICO DI RAZZA", e Senza ATTREZZI! per costruire la politica. Si sa solo che usando per distinguere il bene dal male i concetti che abbiamo ereditato, sino ad ora non hanno funzionato, hanno già portato alla crisi, quindi per forza se si ragiona ancora, sempre così vi sarà ancora crisi, sia che il politico sia giovane o vecchio, rallentata solo dai martiri che ci avranno rimesso di pelle propria, e delle buone doti di risparmio e di opere fatte dai nostri Avi. Per questo ritengo giusto oggi Grillo quando dice Che, Essi si metterebbero a piangere.
  • Flavio Del Bufalo 4 anni fa
    Buonasera a tutti i simpatizzanti del movimento che come me credono sia rimasto l'unico e l'ultimo baluardo per contrapporsi a questa lurida ammucchiata selvaggia delle cariatidi della loro democrazia.Oggi 25 aprile,in nome del ricordo dei nostri eroi partigiani, vi volevo proporre una sorta di governo 5 stelle al momento di opposizione e poi caduti questi canuti e stanchi,avverra'molto prima di quanto si crede,presentarlo ai cittadini. Giochiamo un po'con i nomi delle quirinarie e con qualche altro della societa'civile e immaginiamo..... Presidente Del Consiglio: Stefano Rodota' Vice Presidente: Zagrebelsky Grazia e Giustizia: Caselli Lavoro: Landini Pubblica Istruzione: Dario Fo Sanita': Strada Comunicazioni: Gabanelli/Travaglio Universita'e ricerca: Imposimato Tecnologie: Grillo Beni Confiscati: Travaglio Esteri: Giulietti Economia: Becchi Caro Beppe,facciamo girare questi nomi sul blog,sondiamoli,miglioriamo la lista,richiamiamo tutti a partecipare.....se gli elettori si troveranno davanti a questa squadra di governo chi vincera'le prossime elezioni?
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Non perché in mezzo non ci siano anche nomi validissimi; non perché io sono un No TAV e Caselli non ce lo voglio vedere nemmeno in fotografia, ma sinceramente... questo esercizio della "formazione" lasciamolo ai bambini che fanno la squadra di calcio dei sogni con dentro Messi, Cristiano Ronaldo, Eto'o, Drogba e Lewandowski. La politica è una cosa un po' più seria di una squadra di governo che sembra fatta dalla buon'anima di Maurizio Mosca ("chiiiiiii???!!").
  • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
    Saviano e la sua retorica spicciola da prima serata televisiva... Basta, stattene a casa! Hai inequivocabilmente fracassato i suddetti!
    • harry haller Utente certificato 4 anni fa
      Sarà, ma se fossi stato uno dei camorristi citati nel libro, mi sarei leggermente alterato.....
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Eroe acclamato e tanto decantato dalla sinistra italiana... povera sinistra!
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Concordo pienamente. Per me è sempre stato un personaggio inconsistente ed irrilevante, come ho già scritto in un mio commento precedente, un maestro indiscusso dell'ovvietà.
    • Alessandro B. Utente certificato 4 anni fa
      Saviano è un personaggio "costruito". Dopo un libro di successo pubblicato per Mondadori è diventato di stretta osservanza debenedettiana (piddina). Utile all'establishment per canalizzare docilmente l'indignazione verso una direzione innocua. Racconta banalità stantìe, ma lo fa con pose studiate e tono messianico. P.S. di solito ai personaggi DAVVERO scomodi non viene concessa la scorta.
  • stefano b. Utente certificato 4 anni fa
    anni fa ero un bambino e in francia assisteti ad un fatto un po strano ....venne innagurata una lapide alle vittime francesi nella 2 guerra mondiale la comunita' italiana protesto vivamente contro il sindaco francese il motivo la lapide riportava le vittime della ferocia dei occupanti italiana e tedesca qui in italia la lapide ERA DI SICURO ........occupanti fascisti tedeschi nessuno si ricorda i essere stati italiani fascisti ma sempre italiani la liberazione del italia e STATA FATTA DAI ALLEATI se fosse stato solo per i partigiani saremmo ancora sotto occupazione nazista gia perche i partigiani erano una minoranza essere partigiano voleva dire rischiare la pelle ma anche quella dei familiari...... oggi sono tutti PARTIGIANI abbiamo deputati nati nel dopoguerra che si vantano di essere ,,,partigiani nei anni 50/60 si diceva che i fascisti dopo il 45 diventarono..tutti .democristiani socialisti e comunisti in fondo c e una quasi verita oggi la casta di sicuro sono peggiori dei fascisti vederli ricordare i caduti partigiani ricordano piu un insulto che un omaggio
    • Lenin Nicolaj (che fare) Utente certificato 4 anni fa
      mmmmm... me pare troppo "onore" averci messo sulla targa come "occupanti" - ah ah ah ah ah ah!!! deve essere stato un sindaco ignorante , perchè in Francia col cazzo c'arrivammo mai visto che prendemmo solo sveje dai francesi per volerli per forza attaccà dalle montagne !! fecero tempo fa un documentario che illustrava nei dettagli tutte le battaglie PERSE ! eh eh eh!!
  • Fab T. Utente certificato 4 anni fa
    Lo spirito del 25 Aprile non è morto; è che non abita più qui da noi, perché i Partigiani mettevano in gioco la loro vita per il nostro futuro. Nessun politico usa questa logica; l'unica logica utilizzata è quella personale, finalizzata al mantenimento del proprio status. Da questa logica, ovviamente inconfessata e inconfessabile, nasce qualsiasi pensiero, strategia, programma, dichiarazione, alleanza.
  • Lorenzo Gemo 4 anni fa
    Be', anche dire che l'antifascismo è "un problema che non mi compete"... non ucciderà il 25 aprile, ma una bella manganellata gliela assesta di sicuro. La prossima volta evitare certi brutti scivoloni, grazie.
  • Gian P. Utente certificato 4 anni fa
    Dicono i giornali che Enrico Letta avrebbe "vendicato" il povero Bersani nella diretta streaming odierna. Letta, infatti, non aveva bisogno della "fiducia" del M5S e quindi ha parlato con l'arroganza tipica di chi è sicuro di gestire il potere. Se anche Bersani non avesse avuto bisogno dei nostri voti, avrebbe usato la stessa tracotanza che aveva usato in campagna elettorale. Questi politici di professione si ricordano che esistono i cittadini soltanto quando ne hanno bisogno e si trovano in difficoltà. Altrimenti, risfoderano subito la prepotenza innata. Ragione di più per togliere loro DEFINITIVAMENTE il minimo appoggio.
  • BeppeC 4 anni fa mostra
    Ci sono 2 regole. Regola uno: Beppe ha sempre ragione. Regola due: Anche quando Beppe si sbaglia, si vede regola uno.
    • Ugo M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Luciana, ma quandocazzo ha parlato del pidì? Ma c'avete 'sta ossessione che chiunque sia un po' critico debba "essere del" PD. Non ti passa per l'anticamera del cervello che una persona possa esistere indipendentemente da quello che ha votato o non ha votato? Anche gli 8 milioni che hanno votato M5S, in larga maggioranza non "sono del" movimento, e hanno facoltà di avere opinioni personli.
    • luciana g. Utente certificato 4 anni fa mostra
      Per caso parli in difesa del Pd? Sei veramente coraggioso! Se tu difendi il Pd anche con i GRAVISSIMI errori commessi, vuol dire che sei alla canna del gas! Auguri vivissimi
  • Chiara S. 4 anni fa
    Le ricorrenze non restano vive eternamente, per virtù propria,ma sopravvivono solo se continuano a essere un fondamento delle azioni e dei comportamenti politici di una collettività. Quando, invece, questi comportamenti sono la negazione di quella tradizione, come nel caso dell'operato della classe politica del nostro paese, quelle tradizioni sono morte, anzi, sono state uccise da coloro che le hanno rinnegate con il loro agire. Questo è il senso del messaggio di Grillo sul 25 aprile! Cessiamo di attaccarci in maniera ipocrita o irriflessiva alle ricorrenze! Coloro che giustamente sentono ancora il richiamo di quei valori non dovrebbero sentirsi offesi da queste parole di Grillo, ma, al contrario, indignati verso coloro che hanno ridotto il 25 aprile ad una banale festa celebrativa, che permette loro di rivestirsi di un'ideale e fittizia purezza, con la quale camuffare il vergognoso tradimento di quei valori!
  • gianfranco l. Utente certificato 4 anni fa mostra
    E RICORDATEVI CHE I NANI, NARRA UNA LEGGENDA CHE SIANO BEN FORNITI, QUINDI GRILLINI , CAMMINATE MURO,MURO!! SE NON VOLETE RIMANERE INCIUCIATI!!
  • Tarquini Gaetano 4 anni fa mostra
    Caro Grillo, sei un comico e resterai un semplice comico, (anche molto ricco). Hai avuto la fortuna di essere PREGATO, IMPLORATO in ginocchio da Bersani per avere i tuoi voti per fare nascere il governo. E hai detto di no, sempre no! AVEVI il pd sotto ai tuoi piedi, qualunque cosa tu cercavi, loro te lo dava. Pur di fare un governo il pd ti dava tutto. AVEVI QUESTA VECCHIA POLITICA SOTTO AI TUOI PIEDI. AVEVI LA POSSIBILITA' DI FAR APPROVARE LE TUE LEGGI PER CAMBIARE L'ITALIA. AVEVI LA POSSIBILITA' CHE IN UN SOLO MESE POTEVI CAMBIARE L'ITALIA, FACENDO APPROVARE LE TUE LEGGI CONTRO QUESTI LADRONI. AVEVI LA POSSIBILITA' CHE DOPO AVER FATTO APPROVARE LE TUE LEGGI, LI POTEVI MANDARE TUTTI AFFANCULO, E TUTTI FUORI. POTEVI VERAMENTE RINNOVARE L'ITALIA. MA NON LO HAI FATTO!!! HAI FATTO IL PREZIOSO !!!!! VOLEVI FARE PRESIDENTE QUEL MORTO CHE CAMMINA DI RODOTA' (PEGGIO DEL PEGGIO) E ADESSO STRILLI !! TU SAI SOLO STRILLARE !! MA A CONTI FATTI NON CAPISCI UN CAZZO!!! ma forse penso che a te di cambiare l'Italia non te ne frega proprio niente!! alla faccia di chi ti ha votato!!!! Tarquini Gaetano Bellante
    • Roberto Borrino Utente certificato 4 anni fa mostra
      Capisco lo sfogo, ma quando sarai lucido fatti uno schema mentale degli avvenimenti. Perchè ti sei fatto tutta un'altra storia.
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa mostra
      a conti fatti tarquini,non capisci un cazzo di niente!!!p.s. e scrivi minuscolo,altrimenti sei anche solo un maleducato!!ora torna a dare il voto al tuo pd.ciao ciao
    • Chiara S. 4 anni fa mostra
      Non so in quale paese tu viva. Evidentemente le trasmissioni arrivano lì un pò distorte visto che hai partorito una saga fantasy come analisi degli avvenimenti politici degli ultimi giorni. Dovresti inviarne un copione a Grillo: molto probabilmente ti scritturerebbe! Auguri!
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    http://www.signoraggio.it/al-centro-commerciale-con-lauto-blu-sul-posto-per-disabili-il-finanziere-e-allora/ Centro commerciale ‘Da Vinci’ a Fiumicino (Roma), a due passi dall’aeroporto: Una berlina blu con tanto di lampeggiante e paletta del ministero dell’Economia e delle Finanze sul parabrezza. E’ parcheggiata da oltre un’ora (dalle 15 alle 16,15 circa) su un posto auto riservato ai disabili. Dopo oltre un’ora il guidatore dell’Alfa 159 blu esce dal centro commerciale portando con se alcuni capi di abbigliamento con tanto di cartellino. Si qualifica come “finanziere” e farfuglia qualcosa all’operatore tv per giustificarsi, ma l’imbarazzo è evidente. “E allora? Vigilante” dichiara alla telecamera e aggiunge: “Io sono un finanziere, lei chi è? Si qualifichi”.
  • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
    io non guardo più da anni il programma di sant'oro!!!non capisco chi vuole ancora farsi del male guardando quella robaccia ed altre simili,porta su porta,ballando con floris,le quattro colonne,piazze sporche ecc ecc...vi fate del male!!!!p.s. qui punto cafferino serale a 5 Stelle!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ti ho scritto :)))))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      galbuz@live.it
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ok allora:)) vai!!!
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      troppo complicato.... se vuoi ti do la mail e che intasino pure non mi importa
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      no no dani,no.se la metti qui qualche troll asino te la intasa di sicuro!!!ascolta:fatti una mail nuova e solo tua,per esempio su yahoo.che è semplice e fatta bene!!poi un altro giorno ti posto qui un indirizzo mail,me l amndi e ti ricontatto io con mio indirizzo mail yahoo.ok??così in ogni caso la tua mail è nuova e la usiamo per chiaccherare,senza rischi che intasino o rompino i marroni sulla tua che hai già:)))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      non capisco,sono ignorante in materia digitale!!!!1 se ti metto qui la mia mail???non si può?
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ahahhahah ahahahaha beh si sa mai.:))))))))))99no no.c'è un sito che fornisce mail che durano 10 minuti.se faccio un account puoi mandarmi li tuo indirizzo mail e me lo segno.poi ti rispondo con la mia mail vera.:)))che ne pensi??
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      trovare il modo....come???? faccio una seduta spiritica!!!!
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      ma figuratiiiiiiiiiiii!!ma quale imbarazzo????azz è vero qui è un casino:))))))))))))dobbiam trovare il modo di darci una mail:))))))))))))))))))))e nn scusarti o la bottiglia me la spazzolo da solo!!!!:))))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      non si può spiegare qui,forse ti sto mettendo in imbarazzo,scusami luca... scusa....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      perchè dani???cosa nn va???azzzz...smakk
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      al mare non va per niente bene...
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ok!!!!! gentile....
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      altrimenti nn saprei come fare amica mia.:))))) tutto bene li al mare????
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      vistoooooooooooo.smakkkketteeeeeeeeeee.mi sa che lo prenderò quando vengo dalle tue parti allora!!e una bottigliaaaa insiemeeeee daniiiiiiii!!maròò sei sempre gentilissimaaaaaaaaaa
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      vai al commento 20,42
    • Luca M. Utente certificato 4 anni fa
      daniiiiiiiiiiiiii ma ciaooooooooooooooooo!!ho letto ora!!ero uscito per una sigaretta con un amico ,sorry!!!ma che bello ritrovarti!!!!qui spelndida serata primaverile!!!quasi quasi sento odore di mare:))))))))))))))))) sarai mica tu????:))))oggi ti sei bevuta qualcosa di buono o mi aspettavi???:))))
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      ti ho risposto nel tuo primo commento 20,42
  • Davide M. Utente certificato 4 anni fa
    SOSTENETE IL REFERENDUM CONTRO IL FINANZIAMENTO PUBBLICO. Abolizione finanziamento pubblico partitiIl testo interviene sulla legge n. 96 del luglio 2012 che ha creato un fondo unico per finanziamento pubblico e rimborso spese elettorali (70% del totale) e un altro per il cofinanziamento dello Stato in aggiunta alle donazione private (30%). http://lisostengo.it/referendum/finanziamento-pubblico
  • Mr Worf . Utente certificato 4 anni fa
    Cose che nessuno ti dirà di nocensura.com Ciao amici sono Andrea, Da quando le “Auto Blu” vengono usate per fare acquisti personali? Ma ancor più grave: da quando le “Auto Blu” possono parcheggiare nel posto assegnato ai disabili? Centro commerciale ‘Da Vinci’ a Fiumicino (Roma), a due passi dall’aeroporto: Una berlina blu... Al centro commerciale con l’auto blu sul posto per disabili. Il finanziere: “E allora?” - Signoraggi www.signoraggio.it Al centro commerciale con l’auto blu sul posto per disabili. Il finanziere: “E allora?” http://www.signoraggio.it/al-centro-commerciale-con-lauto-blu-sul-posto-per-disabili-il-finanziere-e-allora/ Centro commerciale ‘Da Vinci’ a Fiumicino (Roma), a due passi dall’aeroporto: Una berlina blu con tanto di lampeggiante e paletta del ministero dell’Economia e delle Finanze sul parabrezza. E’ parcheggiata da oltre un’ora (dalle 15 alle 16,15 circa) su un posto auto riservato ai disabili. Dopo oltre un’ora il guidatore dell’Alfa 159 blu esce dal centro commerciale portando con se alcuni capi di abbigliamento con tanto di cartellino. Si qualifica come “finanziere” e farfuglia qualcosa all’operatore tv per giustificarsi, ma l’imbarazzo è evidente. “E allora? Vigilante” dichiara alla telecamera e aggiunge: “Io sono un finanziere, lei chi è? Si qualifichi”.
  • carlo f. Utente certificato 4 anni fa
    Spero proprio di no. Il 25 Aprile non deve morire con tutte queste porcherie, del pdl e pdmenoelle, ma deve essere la nostra rinascita e la data della nostra liberazione da tutti i responsabili delle " ruberie " ai soldi degli italiani...
  • Vanferox P. Utente certificato 4 anni fa
    Morto il 25 aprile se ne fa' un altro!
  • alberto r. Utente certificato 4 anni fa
    Ok il 25 aprile cadavere, salma di facciata per la politica perversa...Ok Letta membro del Bildemberg ...giusto, ma cosa dire della Bonino? Che abbiamo candidato al colle? Anche lei fa parte della cricca del governo mondiale. Una parola sulla Lombardi...prima quella del ...perché' il presidente a 50 anni, oggi ha affermato che Rodota' per il M5S e' stato espressione del popolo con poco più' di 4000 voti , mi sembra un po' pochino identificare il popolo con un numero così esiguo di persone...visto che e' stata esclusa dalla consultazione la maggioranza dei registrati del blog.
  • mario 4 anni fa
    Per chi vuole approfondire il discorso non rieleggibilità per il P.d.R. italiano inserisco un link. A dimostrazione del fatto che comunque c'era un ONOREVOLE (LAMI STARNUTI) che nel dicembre 1946 aveva presentato un EMENDAMENTO per il completamento del comma 1 dell'art. 85 ove c'è scritto durata della carica del P.d.R. con l'aggiunta della frase : " e non è rieleggibile". Poi però', quando il 22 ottobre 1947 il relatore ha proposto la discussione di tale EMENDAMENTE l'ONOREVOLE LAMI STARNUTI ha deciso di NON FARLO SVOLGERE purtroppo (il mio purtroppo è riferito al fatto che così facendo si è avuto un precedente che MINA in modo EVIDENTE non solo la DEMOCRAZIA ma anche il modello di REPUBBLICA PARLAMENTARE ITALIANA, rischiando di portarla al modello di REPUBBLICA PRESIDENZIALE decisa unilateralmente). Questo il link di approfondimento: http://www.nascitacostituzione.it/03p2/02t2/085/index.htm?art085-007.htma tutti coloro che aveva tacciato di ignoranza chi pensava fosse stata violata la COSTITUZIONE dico questo, almeno c'è chi cerca notizie ed informazioni quando vede una stortura istituzionale in un momento delicato quale è la elezione del P.d.R. Sempre meglio che prendere per partito preso tutto quello che viene propinato. Le informazioni è bene cercarsele, non farsele dare, solo così si otterrà molta più obbiettività sulle proprie idee
  • Alfio Dionigi Utente certificato 4 anni fa
    Permettetemi un inserimento Out su "Serviziopubblico". Questo il messaggio inviato poco fa da me al "giornalista"...: "Vergognati Santoro per come hai trattato la ragazza "sul trespolo". Continua a lasciare quelle istanze e quelle ragioni sul "trespolo" così non ti danno fastidio. Hai voluto capire ciò che volevi di quei grandi ideali: questi fanno paura ad un Santoro, privilegiato tra i privilegiati. Anche tu non riesci più a capire nulla di ciò che davvero anima la Società dei "normali". Viva la ragazza che ha parlato, dopo le manganellate. Che anche tu, evidentemente, in memoria del 25 Aprile, con gusto vorresti infertere... a questa UMANITA'. Vergognati ancora. E pensare che eravamo a Roma, dall'Umbria, in via Teulada, al tempo dei direttori (Berlusconiani) censores........ 25 APRILE 2013 ore 23.20"
    • anna bondi Utente certificato 4 anni fa
      caro alfio, spero che beppe non si abbassi mai a frequentare certe trasmissioni.
  • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
    Don Castita' e Don Ponderanza... Baci, 'notte.
  • Anna Bondi 4 anni fa
    vedere santoro fare il saccente con una ragazzina studentessa mi ha fatto vergognare di guardare la sua trasmissione. perchè questa prosopopea non l'ha fatta venire fuori quando è andato burlusconi alla sua trasmissione. ciao ragazzina studentessa, condivido con te che siete voi i veri partigiani di oggi.
    • Francesco F. Utente certificato 4 anni fa
      voglio dire solo una cosa non per sminuire quel trattamento riservato alla studentessa d parte di Santoro. Non è stato corretto sicuramente ma....è lui che l'ha invitata, no?E' Santoro che ha portato nella trasmissione quelle voci e le ha fatte conoscere(almeno a me che non sapevo nulla di questa storia al momento). Credo che un piccolo merito a Santoro per questo coraggio vada dato, no?
    • alessandro t. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido il tuo pensiero, non capisco come Travaglio non ne abbia ancora preso le distanze. Forse riconoscenza di battaglie passate.....
    • mi sento responsabile 4 anni fa
      santoro, indegno essere, prepotente con gli onesti e deboli, vile e leccaculo con i forti. solidarietà alla studentessa.
    • Filippo F. Utente certificato 4 anni fa
      Semplicemente perché non ne è capace. È uno dei giornalisti più mediocri d'Italia, oltre ad essere saccente, presuntuoso ed inconcludente.
    • Alfio Dionigi Utente certificato 4 anni fa
      Cara Anna, come hai visto, sono con te. E' stata una vera vergogna... Santoro? uno della casta che ha paura. Uno che si intasca cifre da 700.000 euro l'anno (periodo RAI)
  • marco m. Utente certificato 4 anni fa
    la diretta streaming del MOVIMENTO CINQUE STELLE è stata ECCELLENTE anzi SUBLIME ditemi in dettaglio i punti in cui sono stai messi in difficoltà e vi risponderò punto per punto
  • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa
    Gianrobespierre la facciamo questa rivoluzione?
  • BeppeC 4 anni fa
    Sono un po' stanco di questo negativismo. Caro Beppe, dov'è rimasto la tua gioa?
  • bello dinotte (chediocelamandibona) Utente certificato 4 anni fa
    Italia ciao (ovvero, la canzone dell'emigrato) Una mattina mi son svegliato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao una mattina mi son svegliato e ho trovato l'invasor. O emigrato portami via O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao o emigrato portami via che mi sento di morir. E se io muoio da emigrato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao e se io muoio da emigrato tu mi devi seppellir Seppellire lassù in montagna O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao Seppellire lassù in montagna sotto l'ombra di un bel fior E le genti che passeranno O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao e le genti che passeranno mi diranno che bel fior Questo è il fiore del emigrato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao questo è il fiore del emigrato emigrato per la libertà
  • Ray G. Utente certificato 4 anni fa
    Il 25 aprile è resuscitato!! Ed è in noi. Come Dio non è mai morto nella gente che soffre, il 25 aprile non è mai morto in noi ed ora più che mai sta vivendo. Arriveremo al nostro 25 aprile e torneremo a vivere in una terra di cui essere fieri. Ma da ricostruire inginocchiati sulle macerie che ci avranno lasciato.
  • gianfranco l. Utente certificato 4 anni fa mostra
    BENISSIMO, AVETE CANCELLATO ANCHE IL MIO COMMENTO!! BRAVI COMPLIMENTI QUESTA SI' CHE E' DEMOCRAZIA E LIBERTA' DI PAROLA, IO NON HO MAI DETTO UNA PAROLACCIA E NON HO MAI OFFESO NESSUNO. SE QUESTO CHE AVETE FATTO NON E' DITTATURA DITEMI VOI COSE'. COMPLIMENTI GIORGIO, SEI UN OTTIMO ESEMPIO DEMOCRATICO. SPERO CHE TU ABBIA 10 AL MASSIMO 12 ANNI, ALTRIMENTI CREDIMI FATTI VEDERE DA UN DOTTORE.
    • Andrew Reversi Utente certificato 4 anni fa mostra
      guai, non lo sai che qui comandano i puri ? a proposito a te non ha detto che il M5S non può fare nulla perchè la politica è piena di inciuciati ?
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    Già il fatto di esserci persone che ci chiamano fascisti, dimostra che il 25 Aprile di quest'anno ha una valenza particolare. Ma non ci fermeremo e se con le buone non otteniamo niente...continueremo SEMPRE con le buone, il tempo è dalla nostra.
    • gianfranco l. Utente certificato 4 anni fa mostra
      SE NON SIETE DITTATORI, PERCHE' AVETE CANCELLATO IL MIO COMMENTO? MAI SENTITO PARLARE DI LIBERTA DI PAROLA? MUSSOLINI FACEVA SCRIVERE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE QUEL CHE LUI VOLEVA. IO NON HO OFFESO NESSUNO E NON DICO PAROLACCE. E SOLO UNA MIA OPINIONE QUEL CHE DICO.
  • Andrew Reversi Utente certificato 4 anni fa
    il 25 aprile: c'è chi lo fa morire, e chi non fa nulla per non farlo morire; dopo le sentite condoglianze si aspettano indicazioni per la sepoltura.
  • Nadia Z. Utente certificato 4 anni fa
    non c'entra coi congelamenti e i surgelati..ma il M5S può far molto, senza però chiudersi e dire solo dei no..d'ora in avanti dovete valutare bene le cose, le proposte di legge ecc, checchè ne dica Grillo..solo così potete cambaire in meglio il Paese!!!!!!!!!!grazie.
    • Nunzia Cerrone (nunumd) Utente certificato 4 anni fa
      INFATTI è quello che ha sempre sostenuto ogni esponente del movimento: sulle proposte di legge discuteranno caso per caso..ah tra l'altro è quello che ha sempre detto anche Grillo...quindi boh, tranquillo..
    • lucia . Utente certificato 4 anni fa mostra
      Grillo è il movimento...alla faccia della democrazia !!! Non è che pensi di essere nel PDL ?
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
      Grillo è il movimento.
  • igor r. Utente certificato 4 anni fa
    Nella nomina a presidente del Consiglio di un membro del Bilderberg il 25 aprile è morto, nella grassa risata del piduista Berlusconi in Parlamento il 25 aprile è morto, nella distruzione dei nastri delle conversazioni tra Mancino e Napolitano il 25 aprile è morto, nella dittatura dei partiti il 25 aprile è morto, nell'informazione corrotta il 25 aprile è morto, nel tradimento della Costituzione il 25 aprile è morto, nell'inciucio tra il pdl e il pdmenoelle il 25 aprile è morto, nella rielezione di Napolitano e il passaggio di fatto a una Repubblica presidenziale il 25 aprile è morto, nell'abbraccio tra Bersani e Alfano il 25 aprile è morto, nella mancata elezione di Rodotà il 25 aprile è morto, nella resurrezione di Amato, il tesoriere di Bottino Craxi, il 25 aprile è morto, nei disoccupati, nelle fabbriche che chiudono, nei tagli alla Scuola e alla Sanità il 25 aprile è morto, nei riti ruffiani e falsi che oggi si celebrano in suo nome il 25 aprile è morto, nel grande saccheggio impunito del Monte dei Paschi di Siena il 25 aprile è morto, nel debito pubblico colossale dovuto agli sprechi e ai privilegi dei politici il 25 aprile è morto, nei piduisti che infestano il Parlamento e la nazione il 25 aprile è morto, nelle ingerenze straniere il 25 aprile è morto, nella perdita della nostra sovranità monetaria, politica, territoriale il 25 aprile è morto, nella Repubblica nelle mani di Berlusconi, 77 anni, e Napolitano, 88 anni, il 25 aprile è morto, nei processi mai celebrati allo "statista" Berlusconi il 25 aprile è morto, nella trattativa Stato - mafia i cui responsabili non sono stati giudicati dopo vent'anni il 25 aprile è morto, nel milione e mezzo di giovani emigrati in questi anni per mancanza di lavoro il 25 aprile è morto, nell'indifferenza di troppi italiani che avranno presto un brusco risveglio il 25 aprile è morto. Oggi evitiamo di parlarne, di celebrarlo, restiamo in silenzio con il rispetto dovuto ai defunti. VIVA IL 25 APRILE!!!!!
  • bello dinotte (chediocelamandibona) Utente certificato 4 anni fa
    Una mattina mi son svegliato O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao una mattina mi son svegliato e ho trovato l'invasor. O emigrato portami via O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao o emigrato portami via che mi sento di morir. E se io muoio da emigranto O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao e se io muoio da emigrato tu mi devi seppellir Seppellire lassù in montagna O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao Seppellire lassù in montagna sotto l'ombra di un bel fior E le genti che passeranno O Italia ciao, Italia ciao, Italia ciao ciao ciao e le genti che passeranno mi diranno che bel fior Questo è il fiore del emigrato O bella ciao, bella ciao, bella ciao ciao ciao questo è il fiore del emigrato emigrato per la libertà UNA MATTINA MI SON SVEGLIATO O ITALIA CIAO, ITALIA CIAO, ITALIA CIAO CIAO CIAO UNA MATTINA MI SON SVEGLIATO E HO TROVATO L'INVASOR. O EMIGRATO PORTAMI VIA O ITALIA CIAO, ITALIA CIAO, ITALIA CIAO CIAO CIAO O EMIGRATO PORTAMI VIA CHE MI SENTO DI MORIR. E SE IO MUOIO DA EMIGRANTO O ITALIA CIAO, ITALIA CIAO, ITALIA CIAO CIAO CIAO E SE IO MUOIO DA EMIGRATO TU MI DEVI SEPPELLIR SEPPELLIRE LASSÙ IN MONTAGNA O ITALIA CIAO, ITALIA CIAO, ITALIA CIAO CIAO CIAO SEPPELLIRE LASSÙ IN MONTAGNA SOTTO L'OMBRA DI UN BEL FIOR E LE GENTI CHE PASSERANNO O ITALIA CIAO, ITALIA CIAO, ITALIA CIAO CIAO CIAO E LE GENTI CHE PASSERANNO MI DIRANNO CHE BEL FIOR QUESTO È IL FIORE DEL EMIGRATO O BELLA CIAO, BELLA CIAO, BELLA CIAO CIAO CIAO QUESTO È IL FIORE DEL EMIGRATO EMIGRATO PER LA LIBERTÀ
  • Michele Fusco 4 anni fa
    Beppe e cittadini 5S state vedendo Landini della FIOM come sta parlando da Santoro? Così si fa BEPPE osserva!!!!!!!! Avremmo avuto per noi un plebiscito.
  • Enrico R. Utente certificato 4 anni fa
    IL 25 APRILE E' MORTO Chiunque abbia letto almeno superficialmente qualche pagina del famoso piano di rinascita democratica della P2 (*) degli anni '80, non avrà alcuna difficoltà a ritrovare buona parte di quei programmi inseriti in quel piano, nella situazione politica attuale. Lo spettacolo politico di questi ultimi due mesi sembra incomprensibile a molti, ma è invece assolutamente chiaro a pochi, quei pochi che continuano a mantenere in vita un sistema che non deve assolutamente cambiare. Eliminare le ali estreme della politica, in questo caso il Movimento 5 Stelle con qualsiasi mezzo a disposizione, mass media con televisione in primis utilizzando la strategia della tensione, tattica che mira a dividere, manipolare e controllare l'opinione pubblica usando paura, propaganda, disinformazione, guerra psicologica. Il Governo prenderà una sua forma per continuare le direttive imposte dall'unione europea e il quadro politico, per giustificare l'accordo fra pd e pd-l, sarà "spettacolarizzato" da una presunta sinistra e da una destra (reazionaria) che, fanno finta di darsele di giorno per poi intrallazzare di notte. L'escamotage dell'elezione di Giorgio Napolitano, utilizzando(a sua insaputa) l'immagine positiva che trasmette, serve solo per continuare esattamente tutto come prima. Molti esponenti politici credono, in buona fede, che la soluzione "inciucista" oggi trovata sia la migliore, ma dato che la Nuova P2 agisce nell'ombra condizionando manipoli di suoi affiliati segreti nei posti chiave, non c'è dubbio che questa sia la soluzione migliore per la Nuova P2. Spunti da Vittime della P2 (*) link wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Piano_di_rinascita_democratica
    • Giuseppe M. Utente certificato 4 anni fa
      Buona sera Lucia, la mia educazione non mi consente di apostrofarla con termini poco acconci. Tuttavia mi lasci osservare che il commento da Lei commentato non è poi così campato in aria. Risale a pochi giorni fa un'intervista, regolarmente pubblicata, nella quale il redivivo Licio Gelli lancia i suoi messaggi sub-liminali a coloro che sanno tradurre. Legga, per favore, la storia della P2 e le risultanze della commissione Anselmi. Forse qualche dubbio si farà strada nelle Sue incerte certezze. Saluti cari e si rincuori, io non la offenderei mai per le Sue idee anche se alquanto bizzarre.
    • Enrico R. Utente certificato 4 anni fa
      I tempi storici raramente coincidono con i nostri tempi di vita, così come i cambiamenti storici non sempre vanno nella direzione da noi desiderata.
    • lucia . Utente certificato 4 anni fa
      Per quanto riguarda il M5S non c'è nessun bisogno che qualcuno lo elimini, si elimina benissimo da solo anzi...si congela...
  • renzo ferrante 4 anni fa
    Sono d'accordo con chi ha scritto che il 25 aprile è ancora vivo! Vive ancora nell'impegno di tutti quelli che hanno creduto e credono nel M5S e che credono nella possibilità di "liberare" l'Italia una seconda volta dai prepotenti,dagli approfittatori,dagli ingordi,dagli ipocriti,da chi usa il potere per perdonarsi tutto,da chi è disposto ad affamare un popolo pur di non rinunciare nemmeno ad una briciola del tanto-superfluo che ha,da chi è stato battezzato nel nome di Cristo ma ama solo se stesso e chi può servirgli per i propri scopi fintanto che gli è utile, da chi rispetta e tiene in considerazione il prossimo tanto per quanto è il suo conto in banca,da chi vuole farci credere che la solidarietà,il rispetto per le regole condivise e per le cose pubbliche siano "roba da fessi",da chi usa la menzogna e "la macchina del fango" per mantenere il potere e liberarsi di scomodi "interlocurori". Viva il 25 aprile ,viva la seconda liberazione!!!
  • Cristian G. Utente certificato 4 anni fa
    Fassina.....rodata' non andava bene perché' sarebbe stato un presidente votato da una striminzita' parte del parlamento......Prodi avrebbe avuto una così' larga convergenza???????????......non credo....
    • Danila R. Utente certificato 4 anni fa
      prodi l'hanno impallinato loro!!!
  • Ornella M. Utente certificato 4 anni fa
    Il 25 aprile è morto! Leggete l'articolo che c'è nelle news dal titolo: nella tana dell'eurodraghi, l'euro vivrà, voi morirete! Sono riportate dichiarazioni di qualche giorno fa di Mario Draghi in occasione della conferenza stampa della BCE...sono a dir poco sconvolgenti!!! Non perchè ci fossero dubbi su quello che vogliono fare Draghi e la troika, ma per l'arroganza, la ferocia, la presunzione e la mentalità criminale con cui vengono dichiarate addirittura in una conferenza stampa. Nessun media italiano le riporta...per carità il popolo non deve sapere, ovviamente. Mi preoccupa il fatto che la maggioranza degli italiani non veda, o non voglia vedere, dove lentamente e inesorabilmente ci stanno spingendo. C'è chi si illude che il nuovo governo risolverà i problemi, farà le riforme, attuerà politiche per la ripresa economica...quando invece la fine dei paesi del sud Europa è stata programmata da tempo con il benestare dei politici. E' assolutamente indispensabile mettere in campo una nuova resistenza, una lotta che non si combatte con le armi ma fornendo le informazioni alla gente sulla follia finanziaria criminale imposta da questi miserabili tecnocrati. Non si può morire di euro e perdippiù senza neppure tentare di lottare!
    • Giuseppe M. Utente certificato 4 anni fa
      A Beppe A. In Germania la questione è talmente vera ed avvertita che i politici hanno una paura fottuta che si faccia avanti un movimento tedesco come 5S. Non si può escludere che il fenomeno varchi i confini. E questo è un bene perché in questo contesto globalizzato o si galleggia tutti o si va a picco insieme. Ha presente le navi di una volta? Avevano i compartimenti stagni. Adesso non più. Sono ritenute inaffondabili. Chieda a Schettino.
    • Beppe A. Utente certificato 4 anni fa
      Purtroppo abbiamo anche un'informazione totalmente nebulosa, gorse asservita, sicuramente reticente. Addirittura accusano il popolo nazionale che siamo dei criminali dell'evasione, che abbiamo vissuto oltre le nostre possibilita', che siamo degli spreconi, e poi se vai a vedere i dati di chi ci da' lezione e' peggio di noi (germania, 215 miliardi di dollari di evasione (microstima), 18% del pil nascosto nei paradisi fiscali, indietreggiamento del governo quando si poteva scopriire i conti degli evasori tedeschi nascosti in svizzera. http://economia.panorama.it/tasse/evasione-fiscale-germania-combatte-cosi Qualcuno diceva che chi ha il potere di gestire la politica monetaria governa anche lo stato. Noi l'abbiamo delegata ad un entita privata che si comporta esattamente per quello che e'(il proprio profitto o della parte che l'ha creata) mentre i fini sociali che dovrebbero caratterizzarla sono ormai scomparsi del tutto.
  • Alessio Giuffrida 4 anni fa
    Messaggio per Beppe Grillo: poco tempo fa hai dichiarato che non tolleri gli estremisti violenti nel tuo movimento e che tu e i tuoi cercate di tenerli a bada. Ora, nell'anniversario della liberazione; di fronte alla rielezione a presidente della repubblica di un vecchio si integro e di buone intenzioni ma completamente senza palle; all'inciuccio tra 2 partiti che in teoria dovevano essere distanti anni luce tra loro; il fatto che nella squadra di governo non ci sarà nemmeno uno dei vostri ma solo gente proveniente dai soliti noti.........................Sei ancora sicuro che non sia il caso d'impugnare le armi e sovvertire in maniera decisa questo squallore? Il nuovo governo metterà te e i tuoi nell'angolo e vi ignorerà bellamente. "Se i defunti partigiani tornassero in vita riprenderebbero le armi in mano" citazione tua se non sbaglio.... Un ultima riflessione: personalmente non ho nulla in contrario sul fatto che sia tu a legiferare su tutte le decisioni del m5s; avresti dovuto però avere il buon gusto di entrare in politica. Un buon generale conduce sempre i propri uomini dal fronte e non dalle retrovie. Un saluto da un tuo più o meno sostenitore
  • maurizio PROIETTI 4 anni fa
    Cosa vi aspettavate? Voglio dire due parole riguardo le frequenti affermazioni che sento sia in rete che nei telegiornali. Non riesco a capire queste persone che dicono "non vi voto piu'" "vi ho votato ma mi sono pentito" e cosi' via, proteste su proteste come se Grillo e tutto il movimento fosse la soluzione immediata a tutti i problemi....Ma come, ci avete messo 10 o magari 20 anni per decidervi a bruciare la vostra tessera politica, o a cambiare partito oppure a tornare alle urne dopo anni di non voto..... ed ora dopo nemmeno due mesi gia' siete sulla strada del pentimento? Certo ne avete di coraggio! Il canbiamento per voi e' solo un concetto, non una possibilita', difficile ma almeno una possibilita'! Guardateli ed ascoltateli questi NUOVI ragazzi, impacciati davanti agli assalti dei microfonai, con le loro faccie pulite appena uscite dall'universita'! Lo sapete perche' non parlano con i giornalisti? Perche' non sono "ammaestrati" dal partito presso il quale non hamnno fatto scuola!! Guardate i vostri politici preferiti che si riempiono la bocca con la parola GIOVANI e non hanno saputo dare un minimo di spazio ne accoglienza proprio a quei giovani che, in realta', gli fanno troppa paura con le loro "idee"! Dategi spazio, dategli fiducia, dategi il vostro sostegno, perche' e' di questo che hanno bisogno, perche' dietro, loro, non hanno che VOI, non un partito politico, ma solo VOI e dipende dal vostro voto e sostegno se la "Primavera Italiana" potra' avere un seguito oppure no!!!!
    • luciana g. Utente certificato 4 anni fa
      Bravo! Condivido pienamente! Molto pazienti con il Pd che in 20 anni ha contribuito a distruggere il paese e molto esigenti con il moviento che in due mesi avrebbe dovuto fare tutto in mezzo ad un branco di cannibali! Giusto, facciamo sentire a questi ragazzi il calore della nostra presenza e diamogli segnali di fiducia e di incoraggiamento! Non pretendiamo e basta! Hanno bisogno di noi!
    • Daniele F. Utente certificato 4 anni fa
      Condivido pienamente....
  • gianfranco l. Utente certificato 4 anni fa mostra
    quelli del m5s, non si devono neanche permettere di nominare il 25 aprile, perchè sono dei spudorati dittatori, INEDUCATI, come vi permettete a dire il 25 aprile è morto? Vergognatevi i grillini non si sono neanche alzati quando hanno eletto il nostro Presidente. Ignobili, adesso bannate e cancellate il mio commento come avete fatto con gli altri, è così che faceva Mussolini, scriveva solo quello che diceva lui, e che voleva fare vedere al popolo.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa mostra
      VAI A FARE IN CULO, MERDACCIA!
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa mostra
      Avete rotto il cazzo con sta sega del fascismo, imbecilli, non avete nessun a conoscenza storica e fate paragoni improponibili votate partiti composti di truffatori che si spacciano per statisti che fanno solo i loro interessi e chiamate noi fascisti ? Non solo siete fuori tema ma il modo di ripetervi denota anche una scarsa intelligenza, direi quasi da ritardati culturali. Leggetevi qualche libro invece di pestare inutilmente tasti a caso. Imbecille, del fascista dallo a tuo nonno.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 4 anni fa
    Ma che merdaccia è diventato Santoro ?
  • Maria Teresa Rancati 4 anni fa
    Qualcuno salvi per sempre l'intervento della studentessa da Santoro (censurata da Santoro) perchè siamo noi che siamo circondati. Attenzione alta sempre e comunque.
    • G. 4 anni fa
      Ops! Insegnerai.
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 4 anni fa
      sant'oro si dovrebbe vergognare, non la studentessa.
    • G. 4 anni fa
      P.S. Prima di insultarmi cerca di capire bene cosa ti ho scritto eh! Ciao.
    • marco m. Utente certificato 4 anni fa
      è stata sublime senza peli sulla lingua
    • G. 4 anni fa
      Bene! ci hai appena chiarito cosa indegnerai hai tuoi figli. Grazie Piero.
    • Piero Bozzi 4 anni fa mostra
      Ma quella studentessa ha fatto una figura da vergognarsi!
  • Alessandro RAZZA () Utente certificato 4 anni fa
    volevo scrivere che questi ultimi due mesi consegneranno alla Storia un M5S che non ha avuto il coraggio di scegliere di cambiare, forse per coerenza, forse per paura o forse (speriamo di no) per non perdere consenso. Invece voglio piazzare una metafora. A me piace lavorare il legno ed ho imparato a conoscere un po'le essenze di questa meravigliosa materia. Ci sono legni duri, secolari e pregiati come ulivi e querce; altri meno ed infine ultimi ma non meno importanti, ci sono legni cosiddetti teneri. Abeti, pioppi, tigli appartengono a questa ultima specie. Ci sono due aspetti principali che li caratterizzano: crescono velocissimi ma, messi in una stufa bruciano rapidamente. Il M5S mi ricorda un grande abete che è cresciuto tantissimo, in maniera quasi inaspettata. Aveva l'occasione di temprarsi sotto le intemperie e le bufere della vecchia politica cercando di rinforzarsi piano piano, cominciando a fornire una prima, pioccola protezione alla terra che lo sosteneva; piegandosi un poco al vento per poi riprendersi. Invece è rimasto lì, rigido ed ora rischia di rompersi perchè il vento è ancora troppo forte. Se così sarà (e spero di no) verrà gettato nel fuoco e brucierà altrettanto rapidamente di come è cresciuto.
    • luciana g. Utente certificato 4 anni fa
      Non so e non voglio sapere chi hai votato tu (pare Pd, ma sono PROBLEMI tuoi)...in questo giorno di festa ho incontrato persone che hanno votato Pd per tantissimi e che d'ora in poi non voteranno più..persone letteralmente imbufalite per la bastardata ricevuta! Credo che non siano gli unici irrecuperabili, non basterà nè un congresso nè altro per fargli cambiare idea....adesso sono loro a dire "tutti a casa"! Sono sicura che questo fuoco che brucerà il legno di quercia, arderà per molto fino a ridurre la quercia in cenere.
    • Nadia Z. Utente certificato 4 anni fa
      molto bello , ma spero non troppo realistico questo paragone!!guarda Tv 5 stelle, ci son dibattiti migliori e più interessanti che sulle solite Tv...te la suggerisco..
    • Enzo Spataro Utente certificato 4 anni fa
      se vogliamo metterla in botanica,il M5* è il diserbante che essiccherà l'infestante erbaccia della politica.
    • marylin monroe (gocciadiluna) Utente certificato 4 anni fa
      Mi hai convinto! Pensa al Pd, b(r)usca di paglia ed al pdl, soffione di (s)borraggine... :)
    • Vincenzo Q. Bologna 4 anni fa
      bellissima e molto poetica la metafora del legno. chi lavora davvero e con passione, ha una sensiblità buona.
  • Marco Orrù 4 anni fa