#IoDicoNo alla riforma Costituzionale, anche in Africa

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di MoVimento 5 Stelle

Il Movimento 5 stelle oggi è a Nairobi per spiegare agli italiani residenti in Kenya le ragioni del NO a questa schiforma della Costituzione che toglie sovranità ai cittadini, non riduce i costi della politica ma spazi di democrazia.

Diciamo NO allo stravolgimento di 47 articoli della Costituzione, diciamo NO ad un Senato che non sarà eletto dai cittadini, diciamo NO all'immunità parlamentare concessa ai consiglieri regionali e ai sindaci, diciamo NO a una riforma scritta da padri costituenti come Boschi, Renzi, Alfano e Verdini, diciamo NO a chi ci toglie altri diritti, diciamo NO al referendum del 4 dicembre.

Per discutere sul referendum costituzionale e le ragioni del voto, oggi alle 14 ora italiana, il portavoce in Senato Alberto Airola ha partecupato al dibattito moderato dal giornalista Massimo Alberizzi.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus