#IlPdRisponde

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

risposte_pd.jpg

Le prime risposte dei parlamentari del pd alla richiesta di una rosa di nomi per la presidenza della Repubblica sono arrivate. Si riportano in modo integrale le mail relative a "Lettera ai parlamentari PD per i candidati alla presidenza della Repubblica" ringraziandoli per l'attenzione.

Civati Giuseppe: Caro Beppe, caro Gianroberto, ho scritto questa lettera al gruppo del Pd. La condivido anche con voi.

Esposito Stefano: Vai a zappare la vigna caro Beppe

Mineo Corradino: Qualora ci fosse una significativa convergenza, fin dalla prima votazione sosterrei Romano Prodi. Cordialmente

Monaco Franco: Cari Grillo e Casaleggio, non ho difficoltà a comunicare a voi, come ho sempre fatto in pubblico e in privato, che la mia preferenza va a Romano Prodi e che spero di avere modo di proporlo anche al mio partito. A mio avviso, Prodi è un galantuomo e soprattutto è la personalità più autorevole e con il più elevato standing internazionale di cui dispone il nostro paese. Sono d'accordo sulla circostanza che, delle candidature, si dovrebbe potere discutere con trasparenza in pubblico. Tuttavia, non vogliatemene, non capisco perché i vostri rappresentanti in parlamento si sottraggano al confronto con la delegazione del PD.

Rampi Roberto: Rispondo a voi come a tutti i cittadini che mi scrivono.
Anche se mi domando il senso di questa vostra iniziativa che avrebbe un senso diverso se fosse venuta dai colleghi parlamentari grandi elettori. Io credo che non abbia senso una mia indicazione individuale, ne' un voto che non mi è chiaro a chi sarebbe aperto viste le regole con cui è possibile votare sul sito del Movimento. Penso che una delegazione del Movimento dovrebbe partecipare come sempre in passato agli incontri con il PD. Da questi momenti di confronti di certo emergeranno dei nomi che con maggior autorevolezza potranno essere sottoposti a un parere dei vostri militanti. Diversamente potreste raccogliere un orientamento come sto facendo sui nomi principali che circolano in queste ore.

Zampa Sandra: (1) Caro signor Grillo, caro dottor Casaleggio, ho avuto l'onore di lavorare con il Professor Prodi fin dai giorni della sua candidatura alla presidenza del consiglio nel 2006. Sono stata in seguito la sua portavoce. Ho conosciuto la sua fatica e il suo impegno per l'Italia, per ridurre le disuguaglianze, per creare lavoro e crescita, per riformare, migliorandolo, il paese. So quanto è stimato e conosciuto all'estero. Conosco la sua onestà e la sua autonomia dai poteri. Il suo rispetto per le istituzioni. Che vuole che le risponda? Per me è Prodi. Cordiali saluti
(2) Ad integrazione della precedente preciso di non avere informato il professor Prodi della mia proposta relativa al suo nome. Come è noto il Professore, per parte sua, desidera essere lasciato fuori dalla partita del Colle. Ho accolto l'invito da voi rivolto ai parlamentari del Pd nella convinzione che sia corretto coinvolgere tutte le forze politiche presenti in Parlamento nella elezione del presidente della repubblica e che debba essere accolta la vostra richiesta di partecipare alla dinamica democratica. Rinnovo i saluti

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Simone B. Utente certificato 2 anni fa
    Rispondo al Caro Prof. MARCELLO P. Prof. Chi è? Rispetto le opinioni di TUTTI x carità, ma che triste leggere come certe PANZANATE messe in circolazione da media +/- compiacenti vengono prese sempre x vere solo perché ripetute a infinito. Risulta evidente come sia facile mettere in circolazione IDIOZIE controllando tanti mezzi di informazione, RIPETERLEE x DIPINGERE una REALTA’ alterna a PIACERE che viene BEVUTA dal POPOLO, prima quello “fans” poi I TUTTI. La storia delle 2000 di PRODI è una IDIOZIA che non fa onore a CHI SOSTIENE sebbene in TANTI.Il cambio Euro/Lire come pesos, franco ecc non è stato determinato da nessuna persona fisica e Capi di Stato INFORMATI prima di costruire castelli sul NULLA. Forse hai la memoria annebbiata ma la conversione è avvenuta passando attraverso ECU(1997). SONO STATI PRESI TUTTI I CAMBI DELLE VALUTE DEL MOMENTO RISPETTO al $Usd. Si è creato il paniere ECU con piccole forchette di cambio che per la Lira era circa 1927-1957. Ciampi e Prodi andarono all’ultima trattativa prima del cambio ufficiale, strapparono 1936.27. I commenti dell’epoca, basta prendere un giornale dic 1997 furono positivi perché si strappò qualcosa rispetto alla media. Da notare che x DM e Usd erano: 1 EURO=1.95 Marchi=1936,27 LIRE=0.76 USD Il 01 12 1998 tutti i conti correnti in Lire furono convertiti in ECU. L’Euro CARTACEO entrò in vigore il 01 01 2002 sotto il Governo Berlusconi, che all’epoca non obbiettò un secondo sulla entrata dell’ITALIA nell’EURO. I prezzi incominciarono a SALIRE x raddoppiare nel giro di mesi perché il Governo (cosa analoga fece solo quello greco e portoghese) tolse l’obbligo di mostrare i doppi prezzi già alla fine di febbraio 2002 e 0 controlli. La storia del cambio di “Prodi di 2000”, come del resto il golpe internazionale e il “Fuori dall’Euro”, sono Slogan opportunamente creati e dati in pasto al POPOLO vs Giornali e Tv di proprietà a partire da nov 2011 con la caduta di Berlusconi. CHIEDETEVI PERCHE’ di QUESTA COINCIDENZA.
  • Gigi C. Utente certificato 2 anni fa
    Ma lasciate in pace postman Pat.....per favore.....ci sono già abbastanza cartoni animati in Parlamento......
  • guglielmo korr-oschetz Utente certificato 2 anni fa
    rizzetto & prodani : LA VERGOGNA DEL F.V.G. !!! schifose amebe ,puah !
  • Come farcire una torta 2 anni fa
    Ottima scelta Beppe quella di non andare alle consultazioni. Il nome del prossimo presidente è stato già deciso e da tempo. L'Italia è un popolo senza sovranità lo sappiamo benissimo.
  • Fulvio Caiazzo 2 anni fa
    I giochi sono stati già fatti!Ricordate l'anno scorso chi andò ad Arcore?Il futuro presidente della "repubblica italiana":DEL RIO.Peccato che non abbiate capito cosa ci prospetta questo futuro prossimo!A rivederci presto spero.Ciao Di Battista,tu per me sei il più intelligente e mi hai capito già a cosa mi riferisco...speriamo che io me la cavo!Saluti da Fulvio,classe 1952
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 2 anni fa
    Il TG3 ha detto che tra i candidati del M5S ci sono Bersani e Prodi, due simboli del sistema che il movimento vuole cambiare. Spero che sia solo un altro tentativo di disinformazione di RAI3.
    • Hivon T. Utente certificato 2 anni fa
      Mi associo.
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 2 anni fa
    Il TG3 ha detto che tra i candidati del M5S ci sono Bersani e Prdo, due simboli del sistema che il movimento vuole cambiare. Spero che sia solo un altro tentativo di disinformazione di RAI3.
  • gian.gutti 2 anni fa
    PRODI, AMATO,CASINI, LA FINCCHIRO ??? SONO NELLA LISTA DEI PROPOSTI ALLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA?? CHE VERGOGNA, SONO UNO PEGGIO DELL'ALTRO. UNA MASSA DI PARASSITI, MGNACCI,PAPPONI, E MASSACRATORI DEL POPOLO. IL MOVIMENTO 5 STELLE, SEONDO LA MIA MODESTA OPINIONE, DEVE EVIDENZIAR, RENDERE NOTE, INFORMARE I CITTADINI DI TUTTI I PROVVEDIMENTI E INIZIATIVE SINORA PRESE IN MODO DI FAR CAPIRE E CONVINCERE CHE IL MOV. 5 STELLE E' AMMINISTRATO DA PERSONE GIOVANI, PREPARATE, ISTRUITE E SOPRATTUTTO ONESTE. IL MOV. 5 STELLE DEVE IMPORRE L'ESPULSIONE DAL PARLAMENTO D TUTTI PARLAMENTARI E SENATORI CHE SI PRESENTNO CON UN PARTITO E POI DECIONO DI LASCIARLO E SVENDERI AL MIGLIORE OFFERENTE E SOLO PER CONSERVARE LA POLTRONA OTTENUT TRAMITE IL PARTITO CHE LO HA PRESENTATO. FUORI DAL PARLAMENTO I VENDUTI ALTRIMETI CI TROVEREMO GOVERNATI DA I VARI SCILIPODI, RAZZI E TUTTI I PARASSITI CHE LASCIANO IL PARTITO CON CUI SI SONO PRESENTATI.
    • Hivon T. Utente certificato 2 anni fa
      Semplicemente: il fatto che abbiano sostenuto il governo Monti li dovrebbe eliminare senza appello!
  • Luis Martinez Utente certificato 2 anni fa
    Caro bepe, la lista presentata fino ad'oggi-è vergognosa,più che vergognosa.(PRESIDENTE) La fuga degli ultimi 10 venduti, ci fa capire che non basta la pedina penale pulita.
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 2 anni fa
    Non bisogna essere Nostradamus per capire che chiunque appoggi Rodota', uno che beneficia della ruberia piu' vergognosa della vecchia politica, cioe' il vitalizio (5.000 netti), e' un futuro dissidente
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 2 anni fa
    Il movimento e' nato per cambiare l'Italia, e questo vuole dire che bisogna sbarazzarsi di tutti quelli che fanno parte la classe politica che ha portato il paese a la situazione in cui si trova oggi. Per coerenza quindi il M5S non dovrebbe appoggiare nessuno di loro (Veltroni, Amato, ecc.) e, dato che lo slogan del movimento e' "fuori dall'euro", ancor meno Prodi, colui che ci ha portato dentro nella maniera scellerata che tutti conosciamo.
  • Claudio Fantuzzi Utente certificato 2 anni fa
    Certo ci sono stati grandi errori. Ma la mia convinzione è che con il M5S qualcuno di questi parassiti sentendosi più d'un fiato addosso abbia rubato un po' meno. E questo in un paese allo sbando come il nostro -principalmente a causa di certa classe politica- lo trovo un rimarchevole successo, visto che il furto/corruzion di Stato (ivi inclusa l'evasione fiscvale)sono il primo dei nostri mali. Senza il M5S non sarebbe mai avvenuto. Sto con chi rimane nel M5S -anch'io cambio marciapiede quando incontro certe persone da cui non accetterei nemmeno un caffè anche in presenza dei carabinieri (non si sa mai). E non mi sono mai fatto comprare. Altri l'hanno fatto. Ovviamente la scelta attraverso il web di certi 'personaggi' ha avuto le sue grandi pecche. Bisognerà stare molto più attentiin futuro.
  • Claudio Fantuzzi Utente certificato 2 anni fa
    Leggo il nome di Settis,tra le vostre proposte: penso che sia un abbaglio, un grande abbaglio, e me ne meraviglio. Avete letto oggi il Corriere dove questo signore intesse le lodi di un certo Amato sostenendo che ne dicono male solo per le sue (incredibili) pensioni,e che invece sarebbe uno splendido Primo Cittadino d'Italia? Uno così in mala fede, anche 'solo' candidato al Quirinale. Cancellatelo per favore.E state più attenti.
  • Massimiliano Princigalli Utente certificato 2 anni fa
    Per tutti coloro che hanno risposto, seppur in maniera non condivisibile ma in maniera educata e civile va il mio saluto. Al signor Esposito Stefano, vogliate parlamentari del M5S, girare il mio più cordiale saluto ad un uomo che non rappresenta né chi l'ha eletto, né altro cittadino alcuno. Si dimetta al più presto, sono curioso di cosa pensa ogni italiano che ha votato nel suo collegio. Si vergogni Onorevole. Perché di onorevole, Lei ha ben poco. Le ricordo che Lei è un mio stipendiato e quanto risultano essere "buttati" i soldi della sua retribuzione. Si vergogni.
  • antonio berretta 2 anni fa
    Cari Grillo e Casaleggio, avete creato questo movimento e ora lo state distruggendo insieme al sogno di tanti italiani. Avete una responsabilità enorme. Non voglio dilungarmi, vi chiedo anzi vi supplico di fare un attento esame dei fatti e rivedere tutta la strategia altrimenti rimarrete voi e solo quelli della "curva sud". Riflettete. Quello che avete fatto andava bene all'inizio ora non più e non vi chiedo, come altri, di andare a trattare con qualcuno ma solo di cambiare la strategia COMUNICATIVA e ORGANIZZATIVA.
    • Francesco De Simone 2 anni fa
      Caro Antonio, hai fatto trenta... fai trentuno! e dicci per favore come deve cambiare la strategia comunicativa e organizzativa? E' capace che tu abbia delle proposte interessanti nel cassetto.
    • franco marziali Utente certificato 2 anni fa
      Grazie x avere espresso la mia identica idea ma che Ultimamente non ho pubblicato x mancanza di mezzi/tempo.grazie
  • Michele Passaro 2 anni fa
    Come tutte le manfrine del parlamento italiano anche questa elezione sarà una farsa, penso che Napolitano abbia strappato via la malta dalle fondamenta del nostro paese, il prossimo presidente provvederà al colpo di grazia... Prodi inizio , Napolitano e monti hanno Fatto gli interessi di tutti tranne che dell'italia ... Un cordiale saluto Michele Passaro
  • Maria R. Utente certificato 2 anni fa
    Piano, piano, stiamo perdendo pezzi. Alla fine siamo rimasti veramente in pochi in Parlamento....ma non è che chi se ne va, lo fa solo per il suo interesse personale? Almeno possono prendersi lo stipendio intero dei parlamentari...Io direi, la prossima volta, di stare molto attenti a chi si manda in Parlamento: oltre ad una certa preparazione ci vogliono anche molta onestà e coerenza...
    • Andrea C. Utente certificato 2 anni fa
      Anch'io sono convinto del fatto che quelli che escono lo facciano perché stufi di guadagnare 3mila euro quando potrebbero guadagnarne quasi 20 ogni mese, quindi ogni scusa è buona per andarsene, poi con l'elezione del Presidente della Repubblica gli avranno anche offerto mari e monti...meglio che se ne vadano. Resto comunque convinto che un vincolo di mandato sarebbe la cosa più corretta in rispetto agli elettori.
  • Francesco Netti 2 anni fa
    Romano Prodi? Il mortadella? Ci siamo dimenticati di Telecom Serbia e Telecom Italia? Io sono per i pentastellati, ma questo nome mi fa schifo!!!
    • Andrea C. Utente certificato 2 anni fa
      è sufficiente votare qualcun altro, c'è una vasta scelta non lamentiamoci sempre di tutto, piuttosto sarebbe più utile esprimere le proprie preferenze motivandole piuttosto di lamentarti di un candidato che nessuno ti obbliga a votare.
  • kowalski 2 anni fa
    Caro Grillo (padre e figlio di SENOFONTE), hai perso la testa ? non ci stai piu' con la "capa" ? Ultimamente non ne azzecchi una, compresa questa storia della PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA. Spari a zero su Renzi e sull,ULTIMATUM la nuova legge elettorale e non ti accorgi che Renzi lavora per te (per noi meglio M5S), salti le QUIRINARIE e poi ti viene l'idea balzana di chiedere alla zampa chi conditerebbe. Adesso che hai fatto il pasticcio dovrai votare per Prodi, meglio SUPERCIUK, il paladino dei ricchi che ha tolto ai poveri per dare ai ricchi. Ma se avevi gia' fatto in passato, QUANDO CI STAVI CON LA TESTA, il nome giusto: MILENA GABANELLI,che prendendosi improperi dai bolognesi tutti ha messo in evidenza, gli interessi della PRODI FAMILY: LA MONNEZZA. Tanto prima o poi scoppiera' il bubbone, per merito di quanti hanno votato M5S e non lo hanno fatto certamente per la tua bella faccia o quella di Casaleggio (che schifo tutte e due)!! ma perche' non ne possono piu' di questa Italia in mano ai MALAVITOSI. Suggerirei a margine, visto che si sta cambiando la costituzione italiana, all'art. 1 di mettere e' una REPUBBLICA FONDATA SUL MALAFFARE.
  • Fabio Trisolino 2 anni fa
    Ai dieci senza vergogna dico solo dimettetevi!!! Sarete sostituiti da persone degne di camminare a testa alta. Dimettetevi!! Forse i vostri figli vi guarderanno con rispetto un giorno. Forse.
  • nicoletta perazzolo 2 anni fa
    Candidate voi una persona onesta...non serve altro in questo parlamento di disonesti: se avesse l'età Du Battista...sempre impegnato e trasparente...ma penso a Dari Fo, Landini, Gino Strada....
  • Mauro Q. Utente certificato 2 anni fa
    A questi iscritti al pd pongo un ringraziamento per aver almeno risposto e do, se permettete, un piccolo consiglio: a costo di perdere la vostra poltrona, andatevene da quella specie di "partito-bengodi per pochi intimi" nel quale vi trovate impantanati, quanto prima possibile. Ne va della vostra salute mentale e della vostra integrità morale. P.S. Non sono d'accordo sui nomi da voi proposti ma capisco la maggior parte dei vostri ragionamenti. Buona giornata.
  • mario morra 2 anni fa
    Dopo avere ascoltato l'intervento letto da tale Angela Nittoli che intendeva giustificare la fuori uscita sua e di altri nove parlamentari dal movi mento ho fatto alcune riflessioni.Innanzitutto il tono concitato ed emotivamente esagitato della let trice,segnale inequivocabile del disagio personale mi ha impedito di capire bene le motivazioni del gesto.Spesso la suddetta farfugliava e sembra va non vedesse l'ora di scappare dalla situazione. Era ben visibile il panico emotivo e la modestia dialettica di una persona delegata a rappresentare centinaia di migliaia di cittadini:ora io mi chie- do se,alla luce di quanto si è visto,non sia il caso di adottare un filtro più rigoroso nella scelta dei candidati istituzionali.Ciò ci permet- terebbe di disporre di delegati molto più prepara ti ad esercitare il proprio ruolo e probabilmente più "immunizzati" rispetto a sirene esterne e ad ad offerte di compravendita provenienti dai profes sionisti del mercato della politica.Sarebbe,poi, ora che scattasse la norma per cui chi avesse "cri si di coscienza" lasciasse il posto ad altri non eletti del movimento e rinunciasse coerentemente ai benefici accumulati.
  • Alessio P. Utente certificato 2 anni fa
    Per spaccare il PD: - Prodi, Bersani o Veltroni Per i nostri ideali: - Zagrebelsky o Gherardo Colombo
    • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 2 anni fa
      Rodota' ? Lui e' beneficiario del vitalizio, la madre di tutte le ruberie della politica
    • Mauro Q. Utente certificato 2 anni fa
      Pienamente d'accordo: tra gli ideali aggiungerei Imposimato e, perché no, ancora Rodotà.
    • Mauro Q. Utente certificato 2 anni fa
      Pienamente d'accordo!
  • fabio bussoleni 2 anni fa
    Tutti i candidati alla presidenza sono gli autorevoli signori che hanno fatto grande la nostra italietta sono coloro che ci hanno venduto alle multinazionali sono chi ha fatto sprofondare migliardi di lire ieri e milioni di euro oggi sono loro che hanno agganci con gli "AMICI" degli "AMICI" SVEGLIAMOCI loro sono quelli che ci hanno impoverito e ci toglieranno la vita Sono vecchi dentro non hanno futuro il loro solo interesse è arricchirsi alle nostre spalle Ridateci i nostri soldi quelli dei nostri padri e quelli dei nostri nonni Vergognatevi
    • Michele Russo Utente certificato 2 anni fa
      Faccio mie le tue parole. Condivido perfettamente
  • giovanni c. Utente certificato 2 anni fa
    Grazie per aver pubblicato il mio pensiero e poi di averlo cancellato...non mi sembrava eccessivamente critico...anche perchè sono sempre stato un simpatizzante e un votante del M5S...ma forse è meglio che da oggi mi astenga...complimenti e addio P.S. temo che se continuate così perderete i nonviolenti democratici e resteranno i fascisti giacobini e il movimento si dissolverà autocannibalizzato e autoghigliottinato
  • anna granito 2 anni fa
    FATE GIRARE ORGANIZZATE PULLMAN https://www.facebook.com/video.php?v=10204939908409496&set=o.328864917318841&type=2&theater
  • stefano 2 anni fa
    Avendo votato M5S,non riesco a capire lo stesso che attende da chi governa il paese il o i nominativo/i dei candidati alla Presidenza della Repubblica.Non credo sarebbe stato difficile per il M5S ripartire dalla candidatura di persone come STEFANO RODOTA' o ZAGREBELSKY.Veramente inizio ad avere difficolta' a comprendere la linea del M5S.
  • Nicola spinea 2 anni fa
    Provo ribrezzo per questi personaggi che sono entrati in parlamento grazie ai nostri voti e ora escono dal gruppo.Trasformismo all'italiana vergogna!!!!! Voglio le Dimissioni, fate schifo
  • Giuseppe N. Utente certificato 2 anni fa
    TRISTE REALTÀ' Contano i numeri in parlamento....se la maggioranza è mafiosa e corrotta...decide la mafia e la corruzione....Dal momento che al popolo gli è stata preclusa la possibilità di decidere democraticamente attraverso il voto, il potere decisionale rimane nelle loro mani... Noi? Una minoranza di esclusi, impotenti contestatori, rabbiosi e doloranti di un'agonizzante democrazia...triste e pietosa realtà tutta italiana....
  • Pietro M. Utente certificato 2 anni fa
    Nessuno di questi due nomi è degno di rappresentare l'Italia. Né Prodi Né Amato Sono stati in un modo o nell'altro tutti e due responsabili del declino di questo Stato.
    • Michele Russo Utente certificato 2 anni fa
      Condivido pienamente, Romano Prodi, Giuliano Amato; Massimo D'Alema, Lorenzo Cesa, Pierferdinando Casini, Gianfranco Fini, Anna Finocchiaro sono la peggiore specie del Parlamento.
  • andrea martellini 2 anni fa
    DIECI PUTTANI, SI SONO MESSI ALL'ASTA PER VENDERSI AL MAGGIOR OFFERENTE!!!!!!!!!! LE PUTTANE SONO DELLE SIGNORE BENE IN CONFRONTO A DEGLI SCHIFOSI COME VOI, MA VERRA' IL GIORNO PER TROVARVI A CASA!!!! BASTARDI MERDACCE LADRIIIIIIIII zecche del popolo italiano!!!!! Se effettivamente queste merde fuoriuscite fossero coerenti con quanto asseriscono,conflittualità per le elezioni del PdR,dovrebbero se non dimettersi,ritornando a casa,almeno rinunciare ai 17.000 e a tutti i privilegi,come ha sempre attuato e proposto il m5*! Non lo faranno! Non lo faranno! Non lo faranno! Sono troppo viscidi,sono dei traditori,sono dei politici di professione,ma alle prossime elezioni saranno gettati nell'immondizia. Non serviranno più allo scopo,speriamo solo che altri giovani onesti possano prendere il loro posto. E a questi sputi in faccia appena si presentano!
  • GRACE 2 anni fa
    VOGLIO UN OPERARIO O CONTADINO CON LE MANI SPORCHE DI LAVORO ONESTO. QUELLI CHE FOTTONO E SPRECANO I NOSTRI SUDORI CON PRIVILEGI, STIPENDI ECC., ECC., DAI 3000 EURO IN SU, VIA TUTTI A CASA O IN GALERA.
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    A questo punto mi vedo costretto a rompere gli indugi : Beppe Grillo Gianroberto Casaleggio Gino Strada Dario Fo A testa alta bella gente !
  • CORRADO PADOVANI Utente certificato 2 anni fa
    NON POSSO FAR ALTRO, DA CITTADINO ITALIANO, DI RICORDARE COME PRODI CI HA INTRODOTTI NELL'EURO (AL QUALE SPERO DI USCIRNE PRESTO), DELLA SVENDITA DELL'IRI, PER NON PARLARE DI TUTTO QUELLO CHE HA FATTO NEL GOVERNO.... COME PUO' ESSERE DEGNO RAPPRESENTANTE DEGLI ITALIANI? LUI STESSO AVEVA DETTO CHE CON LA POLITCICA AVEVA DETTO BASTA. SPERO CHE MANTENGA LA PROMESSA
    • johnny terr Utente certificato 2 anni fa
      non sono assolutamente dell'idea di un prodi e/o di vecchi cialtroni della politica... Abbiamo bisogno di gente seria, onesta e perbene! ITALIANI VERI PATRIOTI FUORI DAL POTERE E DA SPORCHI GIOCHI... DISSENTO CON FORZA E MI ARRABBIO DELLA SCELTA CHE STATE VALUTANDO! ALLORA NON AVETE CAPITO NIENTE!
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
    AMATO???? SIAMO MICA SCEMI!!! Vogliamo ricordare quella notte del '92 quando Giuliano Amato prelevò il sei per mille da tutti i conti correnti bancari? Tutti. Un prelievo forzoso e retroattivo imposto con un decreto legge che rastrellava 30.0000 miliardi di lire (retroattivo al 9 luglio) Ma davvero vogliamo fare il bis? E vogliamo ricordare che fu Amato dalla sua posizione di ministro dell’Interno a comandare a prefetti e sindaci italiani di non trascrivere i matrimoni gay celebrati all’estero, perché considerati contrari all’ordine pubblico? E che fu Amato l'autore della riforma delle pensioni del 1992 che salvaguardò le pensioni d’oro, escluse i nati prima del 1950 dall’introduzione del regime contributivo e dimenticò milioni di invalidi? Ma per fare gli interessi di chi si fa il nome di Amato? Non certo del popolo italiano!
    • Pietro M. Utente certificato 2 anni fa
      Bravissima! Condivido in toto l'elenco delle malefatte del Dottor Sottile, quello che al momento di fare ridurre la SUA mega pensione ha detto a tutti "ma siete tutti ammattiti?" Quest'essere lo dovremmo avere come rappresentante dell'Italia?? Che schifo.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
    Perché NO Amato La crisi italiana del 92 la dobbiamo a Giuliano Amato. I complici Italiani della grande finanza che voleva mettere in ginocchio l'Italia furono il Ministro del Tesoro Piero Barucci, l’allora Direttore di Bankitalia Lamberto Dini e l’allora governatore di Bankitalia Carlo Azeglio Ciampi. Altre responsabilità vanno all’allora capo del Governo Giuliano Amato e al Direttore Generale del Tesoro Mario Draghi. Alcune autorità italiane (come Dini) fecero il doppio gioco: denunciavano i pericoli ma in segreto appoggiavano gli speculatori. Amato aveva costretto i sindacati ad accettare un accordo salariale non conveniente ai lavoratori, per la “necessità di rimanere nel Sistema Monetario Europeo”, pur sapendo che l’Italia ne sarebbe uscita a causa delle imminenti speculazioni. Gli attacchi all’economia italiana andarono avanti per tutti gli anni Novanta, fino a quando il sistema economico- finanziario italiano non cadde sotto il completo controllo dell’élite.
  • gianfranco chiarello 2 anni fa
    Alla faccia della coerenza. In troppi, anche in questo blog, dichiarano di preferire (in un improbabile ballottaggio a due) Prodi ad Amato. Personalmente li butterei tutte e due a mare, ma a parte le responsabilità politiche di entrambi, almeno Amato, al contrario di Prodi, non è mai stato invischiato in vicende di pura criminalità. Prodi, oltre ad essersi venduto il nostro Paese alla Troika, ha lasciato le sue enormi impronte nei seguenti scandali finanziari: 1) Telekom/Serbia; 2) Wy Not; 3) Unipol/BNL; 4) Monte dei Paschi di Siena. Solo grazie alla più corrotta e potente delle caste (magistratura), Romano Prodi non è rinchiuso in un carcere.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
    Nel giugno 1992 si insediò il Governo di Giuliano Amato, personaggio in armonia con gli speculatori che ambivano ad appropriarsi dell’Italia. Amato, per iniziare le privatizzazioni, si affrettò a Consultare il centro del potere finanziario internazionale: le tre grandi banche di Wall Street, Merrill Lynch, Goldman Sachs e Salomon Brothers e trasformò gli Enti statali in Società per Azioni, valendosi del decreto Legge 386/1991, in modo tale che l’élite finanziaria li potesse controllare, e in seguito rilevare. L’inizio fu concertato dal Fondo Monetario Internazionale, che, come aveva fatto in altri paesi, voleva privatizzare selvaggiamente e svalutare la nostra moneta, per agevolare il dominio economico-finanziario dell’élite. L’incarico di far crollare l’economia italiana fu dato a George Soros, un cittadino americano che tramite informazioni ricevute dai Rothschild, con la complicità di alcune autorità italiane, riuscì a far crollare la nostra moneta e le azioni di molte aziende italiane.Soros ebbe l’incarico da parte dei banchieri anglo-americani di attuare una serie di speculazioni, efficaci grazie alle informazioni che riceveva dall’élite finanziaria, e fece attacchi speculativi degli hedge funds per far crollare la lira. Così, il 5 novembre del 1993 la lira perse il 30% del suo valore, e anche negli anni successivi subì svalutazioni.
    • Simone B. Utente certificato 2 anni fa
      Brava VIVIANA V, x la ricostruzione dell’accaduto, dovresti aggiungere che se l’Italia non fosse stata costretta a “Svalutare” uscendo temporaneamente dallo SME, avremmo avuto un cambio LIRA/EURO di 1.48 è quindi gli Italiani alla conversione del 1998 avrebbero avuto qualche Euro in più in saccoccia. Sei altrettanto competente per dire che il cambio e la conversione fra ECU/Lira avvenuta nel 1998 non c’entra niente con l’aumento dei prezzi avvenuta nel 2002 con il passaggio all’euro cartaceo. Come a molti lettori del blog pensano erroneamente, non è stato l’EURO ha determinare un potere di acquisto reale di 1000 lire=1 Euro. Questo non è AVVENUTO per colpa del cambio ma per colpa di molti italiani CIALTRONI e soprattutto di un governo compiacente (quello berlusconi) che ha solo pensato al proprio consenso elettorale e non ha fatto quello che si è fatto in Germania (1.95 DM/Euro) e Francia in primis. Detto questo non dovrebbe sfuggirti che il vero “POTERE” di cui fai correttamente i nomi, NON HA CREATO L’UNIONE EUROPEA come erroneamente pensato da molti del BLOG. Anzi se vai a vedere cosa succedeva durante gli anni 80 fino all’evento da te citato del 1992, questi hanno sempre tentato di contrastare il progetto comunitario. Il potere di cui parli (che nel 1992 era comunque diverso da oggi) ha sede “Oltre Oceano” teme una REALE INTEGRAZIONE EU. L’area Euro ha un GDP complessivo superiore a quello USA e doveva avere Propria Agenzia di Reating. Potrebbe scegliere dinamiche finanziarie autonome ecc, è ovvio che la temi. Il “POTERE” non ha CREATO l’EURO MA SE NE’ IMPOSSESSATO, come del resto fa con tutto ciò che CONVIENE. Per questo mia cara credo che propagandare lo SLOGAN “Fuori dall’Euro” sia un errore e in realtà fa il gioco e rafforza CHE QUESTO POTERE. Se il sistema lo vuoi cambiare occorre farlo da DENTRO, siamo 99% contro 1% perché ARRENDERSI? Il solo fatto che sia uno SLOGAN sponsorizzato OCCULTAMENTE da Berlusconi che di quel potere fa parte dovrebbe insospettir
    • Pietro M. Utente certificato 2 anni fa
      E poi venne Prodi, che con la Chimera dell'EURO, ci portò in Europa, svendendo ulteriormente il valore rimasto della LIRA al 50% con i risultati che continuiamo a vedere tutti i giorni. Chi permise a tutto il commercio 1000 lire = 1 € ? Proprio Lui!
  • Antonio+ D. Utente certificato 2 anni fa
    Premetto che sono iscritto al M5*, che l’ho votato e che rivoterò. Detto questo, non mi sento di condannare i fuorusciti, almeno questi ultimi. Beppe ha tanti meriti ed ha fatto tante cose giuste, ma ha anche fatto alcuni errori, anche gravi. Questi fuorusciti, forse la pensano in altro modo rispetto alla strategia adottata da Beppe e Casaleggio per quanto riguarda l’ elezione del PDR, e non credo che siano i soli. A volte, ci vuole più coraggio a dissentire, che a dire sempre si come gli asini. Viva i ragazzi del M5*.
  • Carlo Cuda Utente certificato 2 anni fa
    Ottima scelta Beppe quella di non andare alle consultazioni. Il nome del prossimo presidente è stato già deciso e da tempo. L'Italia è un popolo senza sovranità lo sappiamo benissimo. Che cazzo gli avrà detto Renzi alle consultazioni? Un dato di fatto è stato che non sono usciti nomi, a sentire Salvini ieri sera che parlava di confusione totale. La situazione appare molto controversa, però noi guardiamoci bene dal fare altri autogol. Che senso ha far girare ancora il nome di Prodi quando ai risultati delle precedenti quirinarie copriva il sesto o settimo posto se non ricordo male? Il consiglio che do io per quanto possa valere, è quello di far esprimere la rete liberamente e senza nomi imposti ed al più presto lasciando spazio per più tempo per poter votare. Per i fuoriusciti dal movimento: perchè non vi dimettete da parlamentari e date la possibilità ad altri di subentrarvi? I soldi fanno comodo e...................................?
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
    Può darsi che molte cose e anche la scheda bianca vengano concordate precedentemente nelle segrete stanze del potere ma ciò è e resta una totale violazione alla libertà da mandato sancita solennemente dall'articolo 67 della Costituzione. Per cui è totalmente inaccettabile e scandalosa la spudoratezza di Renzi che ai quattro venti ordina ai suoi di votare per 3 volte scheda bianca, sputtanando i piddini e dimostrando davanti a tutto il mondo che i suoi parlamentari sono solo dei burattini ai suoi ordini, incapaci di volontà proprio, proni ai suoi ordini e accettati solo se si adeguano senza fiatare al suo dispotismo. Davanti a questo vilipendio della Costituzione, della dignità di un partito, dei principi di libertà e democrazia di un popolo, risultano ancora più ripugnanti quei servi dei blog che ieri vociavano sconnessi davanti alla richiesta del M5S di mettere un recall in Costituzione come esiste in tutti i paesi civili e che è invocato 'dal popolo' contro governatori indecenti, gli stessi che ieri invocavano a gran voce la libertà voltariana di difendere la propria opinione e il diritto dei parlamentari a manifestarla senza soggiacere a ordini superiori. Gli stessi oggi si prostituiscono vergognosamente tentando in ogni modo di dimostrare che lo stesso comportamento se lo fa Renzi è saggio e giusto. VOMITEVOLE! Se qualcuno voleva dimostrare la sua totale falsità e malafede, ci è riuscito.
    • marina s 2 anni fa
      Secondo me, in merito all'elezione del Presidente della Repubblica, nella testa di un Renzi che vorrebbe essere considerato l'"uomo del cambiamento", ci potrebbe essere un qualche "scoop": la Pinotti.
    • marina s 2 anni fa
      Ma Renzi E' uno sfacciato ed un egocentrico, è un panzer; proprio questa è la sua forza: va avanti per la sua strada(che, ovviamente, ritiene quella giusta)senza preoccuparsi troppo di chi non è d'accordo, sia esso all'interno del partito che all'esterno. Bersani era altro: per lui la compattezza del partito era fondamentale e ha cercato in tutti i modi di realizzarla; questo lo ha reso vulnerabile e, infatti, è andata come sappiamo. Non mi sembra che lo scouting di Bersani abbia seguito le modalità di una compravendita perché questa, per definizione, implica un'offerta in denaro che non c'è stata. Il comportamento di Renzi, non dà adito a considerare i suoi Parlamentari dei "burattini", perché nei fatti non si sono rivelati tali, come ho già detto.
    • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
      io ti posso dare anche ragione ma è la sfacciataggine di renzi che pubblicizza la cosa che è inaccettabile un conto è fare qualcosa di nascosto che è vietato dalla Costituzione, un altro è sbandierarlo sulla pubblica piazza facendo vedere a tutti che i parlamentari sono solo burattini anche comprare e vendere parlamentari è un reato eppure Bersani si vantò di voler scoutizzare i 5stelle qui siamo all'esibizione del reato
    • marina s 2 anni fa
      Ma quando mai, i Parlamentari del PD sono stati "proni"? Ma quante volte hanno votato contro le direttive del partito e contro i provvedimenti del Governo a maggioranza PD, al punto di metterne a rischio anche la sopravvivenza o addirittura l'esistenza? Può essere una scelta giusta o sbagliata quella di "suggerire" di votare scheda bianca alle prime 3 votazioni per le elezioni del Presidente della Repubblica, ma si tratta di stabilire una linea comune di comportamento; in questo caso poi,il voto è segreto, per cui può accadere di tutto come di fatto è già accaduto. E' normale che un partito stabilisca una linea comune. Che si direbbe dei Parlamentari 5 Stelle se questi esprimessero un voto contrario a quanto stabilito?
  • Lino Viotti Utente certificato 2 anni fa
    A) Eleggeranno Prodi , perchè è il simbolo dell'EURO in Italia , è gradito alla TROKA e ovviamente alla Merkel & alla Banke Tedeske . B): Legge elettorale (conterà SOLO il Governo-Esecutivo che prenderà ordini direttamente dalla Troika e dalla Germania . La Camera dei Deputati avrà SOLO compiti notarili ) 1) Il PREMIO di maggioranza -("ovviamente" anche questo come tutto l'Italicum è anti-costituzionale) - sarà pari al 55% dei seggi - scatterà con il 40% dei voti validi 2) BALLOTTAGGIO nel caso in cui nessuna lista ottenga il 40% dei voti. In tal caso il premio - nelle stesse proporzioni - verrà assegnato alla lista che ottiene la maggioranza dei voti al secondo turno; 3) Saranno 100 i capilista 'bloccati'. Solo i capilista potranno essere candidati in più collegi elettorali, fino ad un massimo di 10; 4) Ogni elettore potrà esprimere una doppia preferenze di genere tra i candidati/e che non sono stati inseriti come capolista; 5) La SOGLIA di sbarramento per le liste sarà fissata al 3% dei voti validi su base nazionale; 6) L'efficacia della Legge Elettorale decorrerà a partire dal primo luglio 2016. Questa LEGGE E' : una chiara violazione dei principi costituzionali del voto personale, diretto e uguale [artt. 48 e 56 Cost]. Questa roba che Chi vince prende 340 seggi potrebbe essere, secondo me, censurata ancora dalla Consulta, anche se… ... Anche se stanno cercando di avere una Corte Costituzionale che non riconfermi gli orientamenti espressi dal collegio nella sentenza n. 1/2014, quella che ha dichiarato illegittimo il “Porcellum” di Calderoli. D’altronde, cosa potevamo aspettarci dal patto Berlusconi – Renzi? Il primo aveva voluto il “Porcellum”, il secondo “ l’Italicum”: E' chiaro che abbiano degli interessi CONTRARI a quelli affermati dalla Corte nella sent. n. 1/2014.
  • vincenzo de vito 2 anni fa
    Vorrei ricordare a Renzi che chi di spada ferisce di spada perisce.(I vecchi detti non falliscono mai) e che è meglio soli che male accompagnati.Noi stiamo facendo pulizia nel nostro interno.(Fuori i disonesti dal M5S.
  • antony gentile (antonelli) Utente certificato 2 anni fa
    chi li vota questi della casta delle lobby loro amiche i vari politici che da anni si concedono fondi privilegi appalti doro sono sempre gli stessi non si riescono a cacciare sono con il sedere incollato a poltrone i vari amato ..casini..mattarella...prodi..veltroni..renzi Berlusconi..romano..alfano....sono gli alfieri delle loro lobby e fondazioni bancarie di inciuci....loschi affaristici ai danni dei deboli spropiati di welfare e redditi minimi per sopravvivere la casta.....avanza e il cittadino succube la vota sempre...perché.......
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
    Daniel Fortesque alla faccia della Costituzione, due volte! Poiché Renzi, non solo ha dato indicazione di votare scheda bianca per tre volte, in dispregio appunto dell'Art, 67 della Costituzione che farebbe, e vorrebbe, il parlamentare LIBERO da qualsiasi vincolo e/o condizionamento... ...ma a pure aggiunto che se qualcuno dovesse essere di idea diversa, sul nome che poi lui farà, questo, sarà anche ammesso come possibile, a patto però che tale cosa venga detta, "confessata", esplicitamente e pubblicamente! Se la prima proposta, quella della scheda bianca, è in dispregio dell'Art. 67 della Costituzione, l'obbligo a confessare pubblicamente una posizione diversa da quella indicata dal premier, è in netto, inammissibile dispregio alle tutele e garanzie che la Costituzione farebbe invece derivare dalla segretezza del voto! Forse molti non sanno, non capiscono, o non vogliono capire, che la segretezza del voto ha, per legge, valore assoluto: nemmeno chi vota. è autorizzato a renderlo noto, il voto che ha dato! Altrimenti, perché, in cabina elettorale, non si potrebbe entrare con un telefonino avente una fotocamera? Questo è l"ABC", della Costituzione, dei comportamenti giusti e corretti da doversi tenere! Una Costituzione che, palesemente, a soggetti come Renzi, va strettissima: proprio non ci riesce, ad starci dentro! Non ce la fa! Non può! Non a caso, direi, il governo Renzi è l'ennesimo governo generato da quelle legge elettorale incostituzionale quale è il "Porcellum": si tratta, semplicemente, del portarsi dietro una sorta di "Peccato Originale"! E poi, fa ridire, con un Parlamento di nominati, parlare di lealtà, con riferimento alle intenzioni di voto: chiarissimo, a me sembrerebbe, che chi dovesse dissociarsi, alle prossima, non verrà nominato più, no?
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
    Aristide2011 Il Presidente della Repubblica, garante e non arbitro della Costituzione, dovrebbe essere la conseguenza naturale di un Parlamento eletto democraticamente. Ci affanniamo a valutare il comportamento del M5s costretto a mosse politiche a volte discutibili distogliendo l'attenzione dal vero problema, la mancanza di democrazia che porta ad una continua violazione dei valori della nostra Carta ormai ridotta a semplici articoli privi di valore. È chiarissimo che il centro decisionale è di un partito il quale risponde a logiche lobbistiche che poco hanno a che fare col rispetto della volontà popolare, perno sul quale si fonda la regola suprema del nostro vivere assieme, la nostra nazione. La gente percepisce tutto questo, ma pochi concretizzano o focalizzano il problema, complice di tutto questo un'informazione che sa bene gestire le masse. Ecco allora episodi come le contestazioni agli ex M5s. Persone deluse. Non li giustifico affatto, anzi, non fanno altro che dar modo ai più di infierire sul movimento. Non giustifico nemmeno chi insultò Berlusconi. Meglio riflettere, un popolo saggio fa molta più paura.
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 2 anni fa
    Vitalizio Rodota' = 5.000 Vitalizio Prodi = 3.000 Puo' il Movimento appoggiare due personaggi che beneficiano del simbolo delle ruberie della Politica?
    • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 2 anni fa
      Argomento debole? scusa Viviana ma non ho capito il tuo commento, me lo spieghi?
    • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
      sarà retorica ma a me interessa molto sapere chi continua ad approvvigionarsi di pubblico denaro mentre il Paese sprofonda in recessione e in allarme sociale .. Non ci sono soldi per il RMDC ma per mantenere i mantenuti della casta SI ?
    • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
      argomento debole
  • gennaro fu 2 anni fa
    Beppe, mandiamo una lettera a tutti i parlamentari del PD, dove li informiamo che noi votaremo Prodi al primo scrutinio. I 101 traditori formano parte del patto renzi-verdini, nelle prossime elezioni rimaranno solo loro del attuale gruppo parlamentare, il resto saranno fuori. Cambia la musica se il presidente sarà Prodi. Prodi no è rodotà, pero no ha la superbia del vecchio re. Grazie.
  • Francesco T. Utente certificato 2 anni fa
    Lo ribadisco,uno slogan del movimento diceva: quelli che sono a Roma sono nostri dipendenti, se non eseguono i compiti per cui sono stati mandati li, fuori dai coglioni! devono tornare a casa ai loro lavori ,se l'avevano.Perfetto quei 10 ultimi, e quelli prima di loro credo 25 , si sono licenziati o sono stati licenziati , quindi se ne tornino a casa, troppo comodo stare li , a me se mi licenzio che non mi sta bena l'azienda per cui lavoro , vado via, mi mandano via, non mi pagano più lo stipendio , è chiaro questo! Per Prodi l'hanno segato i 101 l'ultima volta , non aggiungo altro. Rodotà presidente.
  • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 2 anni fa
    Spero che il movimento non prenda ma nemmeno in considerazione di appoggiare Prodi, un membro permanente della vecchia politica, beneficiario di un vitalizio (la madre di tutte le ruberie) di 3000 euro e che ci ha portato nell'euro nel modo totalmente scellerato che tutti conosciamo. Sopratutto considerando che lo slogan del M5S e' "fuori dall'euro"
  • Franca Cappelli 2 anni fa
    Sono una Vostra accesa simpatizzante e apprezzo lacoerenza del Vostro movimento. Vorrei consigliare il nome di COFFERATI per la Presidenza Repubblica ... mi sembra il meno peggio di molti altri.
  • sandro p. Utente certificato 2 anni fa
    Buongiorno “Quanta coerenza in giro.. prima dicono merda, e poi se la mangiano.” Caro Walter non ti aspettavi una reazione del genere? forse ti aspettavi applausi? ci avete traditi e dovete andare a casa.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
    NO A PRODI ORA E SEMPRE -perché fa parte di quella prima repubblica che vorremmo sotterrare -difenderebbe quella cricca di finanzieri che ci porta alla rovina,essendo un emissario delle banche come Monti -con Monti e Draghi viene dalla famigerata Goldman Sachs col compito di traghettare l'Italia dalla democrazia alla schiavitù assoluta sotto il potere finanziario -ci ha messo incautamente nella zona euro senza avvertirci dei rischi della perdita della sovranità monetaria -non ci ha parlato dello spread con la Germania che avrebbe aumentato il nostro debito e bloccato qualunque investimento -non ha realizzato una sola cosa del suo corposo programma di 281 pagine fatto con gli alleati tradendo il suo mandato elettorale e gli alleati stessi -non ha fatto né una nuova legge elettorale,né una legge sul conflitto di interessi,né una legge anticorruzione,né tagli ai privilegi e abusi dei partiti -ha messo al ministero della Giustizia uno come Mastella -era implicato nei 20 miliardi di fondi europei spariti in Calabria -in quell’inchiesta ha preferito far fuori il pm De Magistris piuttosto che fare giustizia -nei suoi 2 Governi non ha tolto una sola legge ad personam -ha sempre difeso il Vaticano -distrusse praticamente l'IRI,cedendo 29 aziende tra cui l'Alfa Romeo,diminuì i dipendenti,liquidò Finsider,Italsider ed Italstat e tentò di vendere la SME al gruppo CIR di Carlo De Benedetti -faceva parte dell'Advisor Board che doveva curare l'immagine della BP,quella del disastro ambientale del Golfo del Messico -firmò quell’accordo con la Merkel che ci ha consegnati definitivamente nelle mani dei tedeschi e della BCE -permise la basa NATO a Vicenza -e infine sarebbe in flagrante opposizione col M5S che ha chiesto un referendum per uscire da quella zona euro in cui lui incautamente ci ha messo Ditemi un solo motivo per cui i 5stelle dovrebbero votare Prodi Ma tranquilli,Prodi è stato l'unico del csx che per 2 volte ha vinto B, ragione per cui non sarà nemmeno nominato
    • Nicola Nicolini Utente certificato 2 anni fa
      Brava Viviana, fai bene a ricordare a tutti le innumerevoli malefatte di Prodi. E' il tipico boiardo di Stato con troppi scheletri nell'armadio. Adesso addirittura prende milioni di euro dal dittatore kazako Nazarbajev come "consulente"! In più dalla privatizzazione/svendita Italsider è nato il disastro economico, sociale e ambientale Ilva svenduta al clan Riva. Prodi veramente impresentabile.
    • Andrea Trinchini 2 anni fa
      Un motivo per votare Prodi? Te lo do io: è l'unico Presidente che può mettere in seria difficoltà Renzi. PS Bisogna cominciare a pensare alla strategia, non soltanto alla filosofia della politica. Facendo i filosofi, perdiamo tutte le elezioni dei prossimi mille anni. (Non ce l'ha ordinato il medico di partecipare alle competizioni elettorali. Poiché abbiamo deciso di parteciparvi, tanto vale adottare una strategia per vincerle)
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Alessandro Di Battista NON DIMENTICHIAMO, CHI DIMENTICA E' PERDUTO Il patto tra i boss mafiosi e Berlusconi venne siglato nel maggio del 1974 in un ufficio di Milano durante un incontro in cui, con l’intermediazione di Dell’Utri l’ex-cavaliere incontrò Stefano Bontate e Mimmo Teresi. Il patto prevedeva la protezione di “Cosa Nostra” a B. e famiglia in cambio di cospicue somme di denaro. Per questo Vittorio Mangano (definito eroe perché in carcere non aveva mai “cantato”; Forza Italia gli omertosi come Mangano li chiama eroi, il PD li chiama “compagni G”) venne mandato ad Arcore. Si occupò senz’altro di cavalli (Borsellino nella sua ultima intervista disse che la mafia utilizzava il termine “cavalli” quando parlava di una partita di droga) ma soprattutto si occupò della sicurezza della famiglia Berlusconi. Era lui ad accompagnava i figli di B. a scuola. B. lo conosciamo, Dell’Utri anche ma chi erano gli altri attori del patto? Girolamo Teresi era un boss, il sottocapo della famiglia di Santa Maria del Gesù, braccio destro di Bontate. Secondo alcune testimonianza di Tommaso Buscetta, il boss-pentito che fu determinante per l’esito del maxi-processo istruito da Falcone e Borsellino, fu Teresi a rapire il giornalista Mauro De Mauro (poi scomparso nel nulla) perché aveva scoperto molte cose riguardo l’omicidio (di omicidio si trattò) di Enrico Mattei. Stefano Bontate è stato il capo dei capi di “Cosa Nostra” fino a che non cadde sotto i colpi dei corleonesi (i Riina, i Provenzano, i Bagarella che vinsero la II guerra di mafia prendendo il controllo dell’associazione mafiosa). Prima di incontrare a Milano Berlusconi, Bontate era stato l’ideatore della strage di Viale Lazio, il blitz organizzato per uccidere il boss Cavataio. Cavataio venne finito da un giovane mafioso, un tal Bernardo Provenzano che gli spaccò la testa con il calcio della sua beretta (per questo lo chiamarono Binnu u’ tratturi). Sempre prima di conoscere e “collaborare” con Berlusconi Bontate aveva ri
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      incontrare a Milano Berlusconi, Bontate era stato l’ideatore della strage di Viale Lazio, il blitz organizzato per uccidere il boss Cavataio. Cavataio venne finito da un giovane mafioso, un tal Bernardo Provenzano che gli spaccò la testa con il calcio della sua beretta (per questo lo chiamarono Binnu u’ tratturi). Sempre prima di conoscere e “collaborare” con Berlusconi Bontate aveva ricostruito la “Commissione”, l’organo di potere supremo di “Cosa Nostra” che era stato smantellato durante la I guerra di mafia. A ricostruire la Commissione ci pensò un triunvirato composto da Luciano Liggio – boss di Corleone e capo di Riina prima di essere arrestato -, Tano Badalamenti – mandante dell’omicidio di Peppino Impastato – e, appunto, Bontate. Insomma Bontate era “Cosa Nostra” in persona quando Dell’Utri lo presentò a Berlusconi. Il patto, lo ricordo a tutti, non è teoria, è storia! B. pagava (prima per la sua protezione, poi per far istallare le antenne della Fininvest in Sicilia) “Cosa Nostra” e Dell’Utri faceva da tramite. Facendo da tramite, il fondatore di Forza Italia, il partito chiamato da Renzi per riformare la Costituzione, rafforzò il potere economico e l’influenza di “Cosa Nostra”. Se mettiamo assieme i pezzi possiamo ricostruire molte pagine della storia repubblicana. Studiare le sentenze, collegare fatti e denunciare quel che è accaduto ti crea molti nemici e non ti fa dormire tranquillo perché sei costretto a prendere una decisone per la tua vita. Se non sai non hai problemi ma quando inizi a sapere arrivi a un bivio con due strade. La prima è quella di fottertene, di pensare al tuo orticello e di dire “è sempre stato così, nulla si può cambiare”. La seconda è rischiare, è studiare, è alzare la testa, è parlare dovunque del passato perché solo il passato può convincere chi ha paura di cambiare a pensare davvero al futuro. Il futuro che mi immagino io è una Repubblica che non sia fondata sul compromesso, perché “Cosa Nostra” uccide con il tritolo e i kalash
  • amtimo esposito 2 anni fa
    Non so se riuscirò a partecipare per la scelta del presidente per lavoro spero che questo commento venga preso in considerazione io scelgo Rodotà lo vedo maturo ed imparziale
  • A.S. 2 anni fa
    Io credo che ogni cittadino che fa il suo commento oltre a essere spinto dal suo valore morale e condizionato dal momento economico che vive lui e la sua famiglia. Tutto quello che è venuto fuori in tema di corruzione, e come la punta di un iceberg, quello che sta nascosto è semplicemente qualcosa di mostruoso. Mi auguro di cuore che il M5S abbia la forza di fare, ma credo di aver capito che "l'onesto" non è in minoranza rispetto al disonesto, la differenza sta che la disonestà è molto più contagiosa dell'onestà. In Sicilia la mobilità in deroga è stata al momento sospesa.
  • agostino nigretti 2 anni fa
    Grillo e 5S,se non fate la marcia su Roma Ladrona non potrete mai espugnare la Malapolitica che è diventata la colla che tiene incollati i discepoli che hanno svenduto la Nazione Italia agli scranni.Proprio per questo motivo un altro gruppo dei 5S ha seguito il mercato delle vacche per andare a rinforzare l'ammucchiata nell'eleggersi un Presidente garante come il Profeta Napolitano.Il Pap si dovrebbe adeguare e lasciar perdere il vecchio Vangelo,adeguarsi a predicare quello della Globalizzazione e indire per Sabato una grande Cerimonia Religiosa in onore del nuovo Presidente che si eleggeranno i Discepoli del vero Dio gestito dai padroni del mondo.Cristo è risorto dopo tre giorni,i Discepoli del nuovo Vangelo eleggeranno il loro Presidente dopo tre Scrutini facendo combaciare il giorno di Sabato per rendere Onore al vero Dio.Il trionfo della Casta e dei suoi eredi traghettati al sicuro nella Terza Repubblica è la conferma che Dio non esiste,tutto è pianificato dai grandi Maestri Burattinai che tutelano gli interessi dei padroni del mondo.Visto che tutto è compiuto,la Globalizzazione è stata fatta,la Russia isolata,sanzionata,denigrata in bancarotta,perché i fedeli Discepoli devono continuare a recitare questi teatrini per eleggersi un Presidente?Anche i deficienti mentali incapaci di intendere e volere hanno capito che sono tutti d'accordo,i teatrini servono solo per voler dimostrare che esiste una opposizione,perciò ci evitino questi spettacoli.Se non fosse così,perché Renzi ha fatto le Primarie usando l'Esca della Rottamazione per poi non rottamare nessuno?Non ha rottamato nessuno perché faceva parte del programma che serviva a dare illusione alle pecore credulone per condurle a votare ed è proprio per questo che non ha rottamato nessuno,anzi ha fatto di tutto per sistemarle negli scranni alti del potere.Il nuovo Presidente darà onore al Dio Denaro e farà contenta la Troica.
  • Carmine R. Utente certificato 2 anni fa
    Caro Beppe...mi dispiace non essermi candidato anche se ci avevo pensato...Io non sarei mai stato un venduto, traditore, arrivista, verme.....come i 10 elementi (!!!) fuoriusciti dal Movimento...Eletti con i nostri voti, che prima di arrivare lì pelavano patate....Per le prossime candidature selezioni più rigide !!
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    cafferinoo notturno a 5 stelle qui!!!con guttalax per i vermi traditori"!!!
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      tutti a nanna :)
  • savi s. Utente certificato 2 anni fa
    Prima delle prossime elezioni nazionali....regionali....municipali voglio la garanzia ke chi nn sa portare avanti il suo mandato.va a fare in culo senza un centesimo. E che di diritto ne segue un altro che se nn sta alle regole paga pure per il primo.ho solo un voto da spendere,NON ACCETTO DA QUESTO MOVIMENTO NESSUN VOLTAGABBANA...x quelli basta nn andare a votare.
  • savi s. Utente certificato 2 anni fa
    .ILVIO PAPA.ILVIO PAPA.....MA DAI VOTIAMO TUTTI .ILVIO...che male c'è? tra i traditori 5 stelle che staranno ancora in ginocchio al nazzareno...preferis o ILVIO...almeno so con ki ho a che fare.
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    facciamo le quirinarie però!!!e alziamo la voce.di più!di più!!!!!non dobbiamo inseguire nessuno!!!!!!!!!deve sempre valere solo il tutti a casa!!!!!!!!!!!!!!e facciamo queste maledette quirnarie mettendo tutti noi i nomi che vorremmo!!!!!!
  • roberto dutto Utente certificato 2 anni fa
    Ancora Prodi ma come e possibile? Uno che ha provocato disastri epocali IRI distrutta Cambio lira/euro a 1936 Che vergogna!
    • Annamaria Madaro Utente certificato 2 anni fa
      Hai ragione, ma la scelta è in linea con il loro essere e pensare. Nessuna meraviglia.
    • Sandro Sala (glimpse) Utente certificato 2 anni fa
      Ancora mummie paralitiche,ancora Prodi...Dio ce ne scampi.Piuttosto mi depilo col Napalm.
  • marco i. Utente certificato 2 anni fa
    cari piddini voi che nn vi siete ridotti di un euro lo stipendio nn avete nessun diritto ne di governare e nemmeno di eleggere un amministratore di condominio
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    grazie a chiunque farà sentire la nostra voce FORTE ai miserabili traditori!!!vermi infami!!!!!!!!!!!
  • Fabrizio . Utente certificato 2 anni fa
    I servi sciocchi del Bilderberg rispondono proponendo un farfugliatore di professione e colui che sul Britannia firmò il famoso patto per liquidare l'Italia e la sua Storia economica. Già, i plagiati di regime non demordono. Andranno rieducati in speciali campi di tradizione maoista, ripetendo ogni mattina - prima di zappare loro sì la vigna - " Sono un sevo sciocco che non ha mai capito nulla della vita e della storia della mia Patria, che per la sua stupidità ha solo arrecato danni alla storia del proprio Paese, condannando milioni di italini alla fame e alla disperaizone e favorendo le mafie e i poteri finanziari corrotti, oltre alla più corrotta casta politica del pianeta. NOn sono degno di essere italiano e vado in esilio". Vista la corruzione di chi dovrebbe eleggere il prossimo presidente della Repubblica, dovremo cercare di spiazzare tutti imponendoci per un uomo di cultura al di sopra di ogni sospetto. Abbiamo però un ottimo candidato come Ferdinando Imposimato. Io voterei subito per Ferdinando Imposimato che per la sua storia e per il suo impegno civile è emblematico. Appoggiamolo quindi! FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA-FERDINANDO IMPOSIMATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
  • Mauro Mag Utente certificato 2 anni fa
    Ma perché, perché PRODI Ha accettato o peggio ha imposto il cambio a 1936,27 lirette x 1 Euro? Non poteva essere chessò..a..a.... A quanto a quanto dimmi dimmi? no dillo tu, no prima tu no prima tu! Vabbè io dico mmmh a 1000 lire x euro era più facile fare il conto. No allora scusa, 100 lire era meglio No meglio ancora 1 liretta x 1 euro cosi eravamo tutti milionari. Visto che roO0BBa?.
  • maurizio tesei Utente certificato 2 anni fa
    ...Ringrazio sentitamente tutte quelle persone che oggi ed anche un domani potranno ancora "sputtanare" il "rizzetto" di turno anche in vece nostra............G R A Z I E ! Maurizio Tesei
    • maurizio tesei Utente certificato 2 anni fa
      ...Stirner,sai bene che sono un pò troppo lontano per far sentire la mia voce...Ma il cero alla Madonna invece, come ben sai, lo metto sempre...E con piacere pure, Ciao ! Maurizio Tesei
    • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
      "Anche in vece nostra..." Tu invece che fai? Accenti un cero alla Madonna?
  • Marcello A. Utente certificato 2 anni fa
    NO a PRODI, NOOO a PRODIII !!! ...che delusione già l'altra volta vederlo nella lista dei votati! Uno dei massimi responsabili della svendita dell'Italia, della Costituzione e dei Diritti del Popolo (con Ciampi, Amato, D'Alema, Draghi, etc. fino allo psiconano); figlioccio di quell'Andreatta citato da Galloni nei video sul tubo (cercateli); International Advisor della Goldman come letta e lettino, amato, draghi, mortimer e una infinità di altri onorevoli leccaculo dei bankster. Si sapeva che il movimento aveva 'raccolto' anche dagli schieramenti 'classici', si sperava però fosse gente 'svegliatasi', invece! Bò, non so che pensare. Possibile che neanche gli iscritti si vedano i video che il blog propone (mi riferisco a quelli di Imposimato, 'corruzione ad alta velocita' ad es.), e siano ancora infinocchiati dal sistema, in particolare gli ex PDformattati? Non vi rendete conto che qualora dovesse prevalere il Prode goldman il moVimento/cambiamento sarebbe finito? Da 5 stelle a 5 mortadelle!!! e allora perchè dicevamo NO a gargamella? Almeno con ...'ragassi facciamoci una birra' ci dissetavamo prima dell'abbiocco! Imposimato Presidente!
  • Mauro Mag Utente certificato 2 anni fa
    Non c'è da festeggiare molto se dal voto democratico in Grecia, L'Europa fosse indebolita Chi ci guadagna nel frantumare L'Unione? La Grecia finalmente libera? e poi? l'uscita dall'euro e ritorno della Dracma? POI L'uscita dall'Europa, ingrata e matrigna è dietro l'angolo Si spalanca un futuro radioso di chiacchiere di cieli azzurri ma è tutto già visto purtroppo. Intanto La Grecia vive solo di terziario, è insolvente e non c'è produzione, lavoro, ci vogliono altri prestiti. Chi li dara? Ci vuole CAUTELA massima CAUTELA si rischia.
    • Nicola Nicolini Utente certificato 2 anni fa
      Meglio cadere e poi rialzarsi LIBERI che stare al guinzaglio.
    • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
      Veramente sono diversi anni che siamo... cauti.
  • Alessio Santi Utente certificato 2 anni fa
    Wa me questa partita di poker peril Quirinale non convince... Non convince che un Di Battista dal palco a Roma o un Di Maio sotto il palco affermino che il pd di Renzi deve fare i nomi per poi darli a noi e noi ce li votiamo sulla rete.... Ma io questo Mortadella non ve lo voto neanche se me lo viene a chiedere Grillo in persona.... A me questa realpolitik non piace... Io non voglio votare il meno peggio, di una rosa di nomi fatta dal pd ( Finocchiaro? Veltroni? Amato? Prodi?) io voglio votare i meglio... Domandate al giudice Imposimato chi è' Prodi, se è' lo stesso di quel Prodi Presidente di Nomisma che si aggiudicava le consulenze milionarie della tav Roma Napoli... Quel Prodi che ci ha portato nell'euro imponendo il cambio 1936,27 e impoverendo tutti gli italiani e gettando le basi del fallimento dell'Italia, quel Prodi che ha svenduto con le privatizzazioni la telefonia italiana, l'agroalimentare, le autostrade, quello che ha regalato i miliardi alla Fiat che privatizzava i profitti e pubblicizzava le perdite.... Io non ho votato 5 stelle per poi votare Prodi e tentare di spaccare il pd, tanto il pd è il partito del Nazareno si spaccano da soli fra qualche mese....
  • Silverio Bambara 2 anni fa
    ATTENZIONE----IMPORTANTE!!!!!!! E' MOLTO PROBABILE CHE IL PROSSIMO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CI FARA' ASSAI RIMPIANGERE NAPOLITANO. INFATTI SARA' POSSIBILE CHE MENTRE QUEST'ULTIMO (NAPOLITANO) SOPRASSEDEVA IL GOVERNO E I PREMIER SI GENUFLETTEVANO DAVANTI A LUI E NE ESEGUIVANO LE INDICAZIONI,O,ALL'OCCORRENZA,GLI ORDINI,CHI VERRÀ' DOPO POTRÀ' ESSERE L'OPPOSTO E MOLTO PROBABILMENTE SARA'SCELTO PERCHE' LO SIA.. 5STELLE NON FATEVI FREGARE. DOVESSE ACCADERE PER VOSTRA VOLUTA OSTINAZIONE, COME E' ACCADUTO NEL 2013,CHE INSISTENDO A VOTARE PER UNO,QUANDO SI POTEVA OPTARE ALLORA PER PRODI,AVETE LASCIATO CHE NAPOLITANO SALISSE AL TRONO,NON CREDO CHE VI SARA' PERDONATO,ANCHE SE GIUSTIFICHERETE IL FATTO PER DOVUTA CORRETTEZZA E TRASPARENZA NEI CONFRONTI DELLA RETE. CI SON MOMENTI IN CUI BISOGNA AGIRE IN FRETTA E D'ASTUZIA. SE NON SI E'IN GRADO,RENZI E BERLUSCONI MAESTRI D'ASTUZIA,VI LASCERANNO SEMPRE AL'ANGOLO. L'INGENUITÀ NON TROVA SPAZIO IN POLITICA, LASCIATELA CHE RESTI AI BAMBINI.
    • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
      quindi? che dovremmo fare? Illuminaci
  • vittorio c. Utente certificato 2 anni fa
    quirinarie: rodotà,imposimato o gino strada. prodi assolutamente no!
  • Paolo66 2 anni fa
    Anche se non ho molto apprezzato il modo con cui Stefano Rodotà abbia trattato l'M5S durante e soprattutto dopo le Elezioni scorse del Presidente della Repubblica, anche se credo che Rodotà non lavorerebbe da Presidente a sostenere la nuova modalità di fare politica che esprime M5S, quanto piuttosto a garantire il buon funzionamento delle vecchie modalità, nonostante ciò io credo che il prof. Rodotà sia la migliore persona, per preparazione, dirittura morale, senso delle istituzioni e storia personale ad essere indicato dal M5S come candidato principale alla presidenza.
  • Davide Cometra 2 anni fa
    ANCORA PRODI???????????? ANCORA??????????????????????????? MA NON TI È BASTATA LA VALANGA DI NO DELLA VOLTA SCORSA? CI PRENDI PER IL CVLO???? ALLORA TI PAGA PRODI? QUINDI DEBENEDETTI?? MA NON FAI PRIMA A DIRLO? È COSÍ CHE VUOI RIDICOLIZZARE MILIONI CHE CREDONO NEL M5S????
  • notturno 2 anni fa
    Ho intravisto un cartello arrugginito fra la vegetazione, lungo il percorso del treno M5*: si leggeva ancora "Cassandra Crossing". Ma chi vi ferma a voi!? (A)
    • Saluti dal Parnaso 2 anni fa mostra
      Se poi non vi liberate di Stirner e della Bellandi, il treno deraglia prima del ponte.
  • savi s. Utente certificato 2 anni fa
    Su...fate i buoni......se le regole del movimengo sono troppo dure....ci sono sempre le regole della TATA ....appendetele al vostro nuovo ufficio nuovi piddini eletti col nostro sangue . affinché poteste avere gli strumenti per fare qualcosa nel nome dell onesta!
  • D. Pavan Utente certificato 2 anni fa
    Mariavergine. Qua siam puntoacapo. Prodi quello dell'IRI?... Cioè ci si vuole autoevirare per far dispetto a consorte? Ma andiamo a cagare tutti quanti, mi sembra di tornare indietro di vent'anni. Eccheccazzo, dài...
  • savi s. Utente certificato 2 anni fa
    Altro che mercato delle vacche....a ridosso delle elezioni.....qualunque esse siano il blog SI IMPENNA!!!!!
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    per tutti gli adirati che cadono dalle nuvole .. http://www.silviafossi.it/alcuni-parlamentari-m5s-se-ne-andranno/
  • nemesio rinaldi 2 anni fa
    Come Presidente della Repubblica propongo Gino Strada o Rodotà!
  • Francesca B. Utente certificato 2 anni fa
    Più che la scelta del candidato alla presidenza della Repubblica, sembra una variante del gioco della mosca cieca. Stanno tutti con gli occhi bendati a cercare di indovinare il nome deciso da Renzie e Berlusconi. Si dice che il candidato sia alto e magro, oppure basso con i denti da topo. Dicono che sia un politico oppure un tecnico, che sia noto all’estero, o forse no. Qualcuno crede che si tratti di una donna che sarebbe stata avvistata al supermercato mentre faceva la spesa con la scorta anziché le scorte facendo la spesa. Il mistero s’infittisce, chi sa, non parla e il fatto che per individuare il soggetto si debba partire da un identikit, lascia poco da sperare.
  • JACK A. Utente certificato 2 anni fa
    notizia da tgcom24 M5s: 4 nomi per Quirinarie, c'è anche Prodi - Si decide per le Quirinarie mercoledì all'assemblea congiunta del M5s. L'assemblea dovrà trovare una rosa di nomi da proporre sul blog e da far votare agli iscritti. La decisione sarebbe stata presa durante una riunione tra Grillo e Casaleggio a Milano. L'intenzione sarebbe quella di mettere in votazione 4 nomi, tra i quali quello di Romano Prodi.
  • Rosa Anna 2 anni fa
    Lamentiamo il sistema renzianom e poi vorremmo disporre della libertà altrui Coloro che hanno lasciato il movimento erano liberi di farlo questa è democrazia bellezze E datevi una calmata Aspettiamo e verifichiamo passo dopo passo se si adeguano al sistema o se coerentemente scelgono una strada parallela consevando integrità di intenti Se son rose fioriranno
    • Rossana R. Utente certificato 2 anni fa
      No questa NON ė democrazia, questa si chiama tradimento da parte loro nei nostri confronti. Io ho votato 5S non loro. Se non gli va se ne devono andare dalla scena politica e dare spazio a chi DOVREBBE fare i nostri interessi. Se no votavo direttamente PD.
  • Mattia 2 anni fa
    Finalmente si rivedono un po' di imbecilli piddini... Almeno ci divertiamo un po'... Di indole sono non-violento ma comprendo moltissimo l incazzatura dei nostri attivisti a Roma,davanti a striscianti come rizzetto farebbe fatica anche ghandi a stare calmo...poi sentire quel parassita rispondere alla giornalista che gli domanda perché il suo gesto capita "casualmente " a ridosso Dell elezione del Pdr; "non c'entra nulla".. Madoooooooooooooooooooo Dai invictus (sto pseudonimo mi piace da matti) spara qualche altra tua massima che mi tiri un po' su...intanto vedo con piacere che le tue ditine scrivono qui , (e contribuisci ad aumentare gli ingressi nel blog, fantastico...) e non in un blog per strateghi della real politique. Sei mitico! Ragazzi forza e coraggio, era da mettere in conto che si sarebbero venduti in una buona dose!!! Alle prossime politiche, VINCOLO DI MANDATO! Vedrete che ci penseranno prima di vendere il culo!
    • Invictus73 2 anni fa mostra
      Quali massime ti dovrei scrivere? Basta usare un po' di buonsenso, ma vedo che latita parecchio in molti degli invasati. Quanto al blog, se i banner sono in CPM sicuramente qualche soldo se lo beccherà da me Casaleggio, altrimenti se sono CPC nisba, perché io sono poco avvezzo (essendo del ramo) a cliccare pubblicità a go-go (e trovo anche poco costruttivo avere riempito il blog con questi mezzucci). Detto questo ho appena letto un'intervista di Tancredi su Repubblica (eh sì, giornalaccio...infatti ci capito perché tocca leggere pure la concorrenza e non solo Il Fatto Quotidiano) e non mi sembra che dica niente di così grave. Tra l'altro questi potrebbero essere definiti al più "traditori" se appoggiassero in toto il governo Renzi, cosa che al momento non sembrano intenzionati a fare. Che altro ti devo dire. E' stata una brillante mossa strategica quella di non andare al Nazareno a rendere ridicolo Renzi sottoponendogli dei nomi come Rodotà o Zagrebelsky? E già che ci siamo, come si domanda qualcuno che è intervenuto nella pagina di quel "fenomeno" di Nick ilNero, come mai c'è chi le regole le può piegare a suo piacimento come Beppe (vedi la lettera mandata ai parlamentari Pd...non decisa dalla rete) e altri no? Che poi, senza disquisire sempre e solo su questa benedetta elezione, io ancora devo digerire il cambio radicale sul discorso Euro. Per secoli si è detto che si sarebbe fatto un referendum pro o contro, con esperti che spiegavano le due posizioni e poi i cittadini avrebbero deciso. Ora, giusto per cavalcare la protesta leghista (Salvini ci sta fregando un po' troppi voti...hai notato?), si dice apertamente che il M5S è contro l'Euro. Come mai questo cambio? Me lo potresti spiegare? Se vuoi continuo con altre piccole (o grandi) contraddizioni, ma non vorrei rovinarvi l'ebrezza di questa sera, dove si grida vendetta nei confronti di persone che escono dal M5S senza domandarsi il perché di questi gesti...che non sono i primi.
  • Bruna Chiesa 2 anni fa
    Ma è bellissimo il valzer del Gattopardo!Si gira, si volteggia, ed eccoli tutti pronti alle danze da Amato a Veltroni...tutti candidati, tutti gettonati, tutti votati, tutti onorati (e fino a stamane peste e corna) perché il girotondo... è un girotondo! Non casca il mondo... è sempre lo stesso, che gira su se stesso, e i politici di prima arrivano ballando tutti in fila. Che bella itaglia, che bella itaglia! Complimenti ed apprezzamenti alle nuove spregiudicate e vergognose defezioni del M5S. Avete fatto bene: rappresentate dadio quello che in realtà siete (personalmente non ho mai avuto dubbi) ma oltre ad aver usato il Movimento come trampolino di lancio per le vostre mire, gli RAPINATE la forza della rappresentanza (e non è numericamente poca) necessaria per proporre i cambiamenti che tutti coloro che lo hanno votato si aspettavano (o speravano). Sono state votate le IDEE DEL MOVIMENTO, NON VOI... che siete unicamente i rappresentanti "temporanei" di una parte di cittadini che ha scelto un altro modo di fare politica ("... e chi se ne frega? Sono fatti nostri")! Sibilla12
  • epe pepe 2 anni fa
    CAPORETTO 2008+7 Tramonti a Nordest (Quando si parte per la guerra? 005) RIZZETTO CHI ? Aggredito Rizzetto, impedito l'incontro con Renzi. http://messaggeroveneto.gelocal.it/udine/cronaca/2015/01/27/news/aggredito-rizzetto-impedito-l-incontro-con-renzi-1.10749494 Per la Serracchiani "è intollerabile che si sia osato impedire fisicamente il confronto politico, obbligando la forza pubblica a intervenire per proteggere l’incolumità di un deputato, a prescindere da chi sia la vittima." ------------------------ Magna tranquilla, Debora. Rizzetto è dei vostri. A prescindere. .
    • epe pepe 2 anni fa
      Comunque non è giusto a chicchessia di andare dove vuole. A prescindere da chi l'ha votato e a prescindere da chi ha ricevuto il voto, è necessario condannare simili atti, in ogni caso. In guerra si chiama: tradimento. E si vien passati per le armi. Per fortuna siam in democrazia. Magna tranquilla, Marina. .
    • marina s 2 anni fa
      Comunque non è giusto impedire a chicchessia di andare dove vuole. A prescindere da chi abbia commesso questa violenza di limitazione della libertà altrui e a prescindere da chi l' abbia subita, è necessario condannare simili atti, in ogni caso.
  • amoreallestelle .., roma.. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Dai nemici mi guardo io,dai servi gandhiani di Beppe ci guardi Iddio
  • Rosa Anna 2 anni fa
    Domani c'è qualche insigne giurista che possa dire la sua su una cosa così sporca come la decisione di votare scheda bianca Nessuno che possa verificare se è anticostituzionale ? I presidenti di camera e senato acconsentiranno che un esecutivo, con un presidente non eletto dai cittadini, intrufolatosi con tre milioni scarsi di voti; raccolti non si capisce da chi, dopo gli scandali del mondo di mezzo e dei fatti di Genova, decida di giocare disinvoltamente con le istituzioni ? È di questo che avrei voluto disquisire questa sera
    • Morena . Utente certificato 2 anni fa
      Ciao! :)
    • Morena . Utente certificato 2 anni fa
      Colle,Renzi al PD:"scheda bianca alle prime tre votazioni".. ma, le indicazioni della Carta Costituzionale suggerisce al Parlamento di cercare una maggioranza dei due terzi dell'assemblea nelle prime tre votazioni proprio per cercare una convergenza la più ampia possibile... ---------- Art. 83. Il Presidente della Repubblica è eletto dal Parlamento in seduta comune dei suoi membri. All'elezione partecipano tre delegati per ogni Regione eletti dal Consiglio regionale in modo che sia assicurata la rappresentanza delle minoranze. La Valle d'Aosta ha un solo delegato. L'elezione del Presidente della Repubblica ha luogo per scrutinio segreto a maggioranza di due terzi dell'assemblea. Dopo il terzo scrutinio è sufficiente la maggioranza assoluta.
  • banban 8 Utente certificato 2 anni fa
    @ harry haller (cantina delle 19:09 di marina s.) Ma quali cazzo sarebbero poi, gli interessi di Casaleggio?? (del quale, tra l'altro m'importa poco, come (orrore) m'importa poco di Beppone, nel senso che non ho mai identificato il M5S con essi, benchè a molti faccia comodo farlo pensare) Non alzino la solita cortina fumogena per nascondersi: un traditore, è un traditore, punto...... - Riguardo agli interessi di Casaleggio, relativi alla gestione degli strumenti di “Rete” di Beppone, puoi documentarti sul sito ufficiale della Casaleggio Associati, dopodichè se ritieni ancora una posizione di comodo, identificare il M5S con Beppone e Casaleggio, potresti chiarire se dal tuo punto di vista sarebbe forse più appropriato associare il MoVimento con la coscienza collettiva e condivisa in “Rete”? Non sono certa a quale cortina fumogena ti riferisci ma, concordo sul punto..... : un traditore, è un traditore. Ciao harry, ciao marina.
  • lucia Mariani 2 anni fa
    Lucia Mariani 3 h · Anche alla luce degli ultimi avvenimenti all'interno del Movimento 5 stelle voglio ringraziare tutti quei nostri parlamentari e senatori che tengono duro, che si fanno il mazzo pur di andare dietro a un sogno di pulizia,onestà e giustizia sociale, e non si fanno prendere dalle lusinghe del Dio denaro o dall'autoreferenzialità. Ringrazio tutti di cuore come fossero miei fratelli,li ringrazio per la loro fatica,per le delusioni che quotidianamente provano, per i loro momenti di sconforto che nonostante tutto superano andando avanti con convinzione rinnovata. Li ringrazio per quando sono al limite delle loro energie fisiche eppure continuano a donarsi,a offrire la loro gioventù,il loro tempo, le loro energie e anche gran parte del loro denaro a un popolo che ancora deve crescere in consapevolezza. Li ringrazio perchè accanto alla parola giustizia hanno messo la parola amore e donazione di sè, e li abbraccio tutti con immenso affetto insieme a Beppe Grillo e a Casaleggio
  • Claudio Olla 2 anni fa
    Adesso i nomi dobbiamo tirarli fuori noi...Io propongo Gino Strada e Nicola Grattieri.
  • David Z. Utente certificato 2 anni fa
    E vabbè signori miei ci abbiamo provato sono irrecuperabili meglio provare a imboccarli noi con qualche nome di rilievi
    • Mario 2 anni fa mostra
      Ci avete provato a fare cosa??? ...a nn fare un cavolo, come al solito. Siete I N U T I L I .
  • guglielmo korr-oschetz Utente certificato 2 anni fa
    lo stesso stefano esposito senatore pd che scrive : "140 anni di carcere inflitti ai violenti @notav per gli assalti al cantiere - giustizia fa il suo corso e si rispetta @SenatoriPD @la_stampa" - pezzo di sterco invece per te e i tuoi sodali nemmeno un giorno di galera malgrado tutte le vostre ruberie !!!
  • mirco 2 anni fa
    NO, non è giusto ignorare i traditori. I traditori vanno ricordati e vanno catalogati con i loro averi, quelli accumulati dopo il tradimento; questi personaggi VENDUTI sono lo schifo più assoluto, a meno che NON si dimettano (solo in quest’ultimo caso si potrebbero capire le loro rimostranze, in quanto COERENTI e fedeli a quanto statuito con i propri elettori - se non dovessi incontrare più le idee del movimento, allora mi dimetto). Chi tradisce gli interessi comuni, il sogno di chi lo ha sostenuto con fiducia, attesa e speranza, è l'essere più abietto, inutile, ripugnante e lercio che possa esistere in natura; suscita il peggior ribrezzo, il più brutto senso di ripudio e schifo, che ogni persona mentalmente sana possa provare. Questi individui vanno accuratamente catalogati in una lista di "alto tradimento" nei confronti del popolo, dei propri elettori, e quando e semmai verrà il governo degli onesti (inizio ad avanzare seri dubbi sull’onestà intellettuale dell’Italica gente), ogni loro avere, accumulato con i proventi dell'alto tradimento, dovrà essergli sottratto; ogni danno causato dalle loro becere azioni, dovrà essergli attribuito e fattogli pagare alla società. L'Italia della NON coerenza, dell'interesse personale su quello degli altri, della furbizia, della disonestà intellettuale, è fatta proprio da questi schifosissimi putridi esseri, marci nell'anima, che DEVONO essere ricordati ed ai quali deve essere fatta pagare ogni loro azione scellerata ed ogni loro inganno. Il movimento deve trovare un modo migliore per selezionare i porta voce.
    • Dario M. Utente certificato 2 anni fa
      Mirco, qualunque persona intellettualmente onesta condividerebbe ogni tua parola ed io sono tra quelle. Ma questa Italia è strapiena di PiDioti del tipo invicta... che marchierebbero il deretano persino alle madri pur di compiacere i loro padroni per un misero tozzo di pane in cambio ...storia stravecchia. Il vincolo di mandato e sacro-santo e le tue sono parole giuste. Farti passare addirittura per Nazista e per cretino è da disonesto, da stupido ...da PIDDINO!
    • Invictus73 2 anni fa
      Infatti non c'è scritto da nessuna parte di marchiare, ma seguendo il tuo discorso (il)logico sembrava l'ultimo step. Detto questo ti faccio presente, visto che non mi sembri molto ferrato sulla materia, che i parlamentari non hanno firmato un contratto e non c'è vincolo di mandato. Inoltre è del tutto opinabile (sai cosa significa) il rispetto di un programma...i fuoriusciti dicono che il M5S è cambiato, molti simpatizzanti del M5S dicono che i fuoriusciti hanno tradito. Chi ha ragione? Difficile stabilirlo, perché se non si dimostra una qualche compravendita uno può tranquillamente avere cambiato opinione. Da questi fuoriusciti io mi aspetto, magari, che non si presentino di nuovo sotto il logo M5S a future elezioni, ma se ritengono di agire ancora con un certo criterio per quale motivo dovrebbero lasciare il posto agli altri? E poi altri chi, scusa? Magari qualche genialoide come Crimi? Sibilia? Lombardi? Io, che ho dato quasi ciecamente (fidandomi di Beppe) il voto al M5S la prossima volta, qualora confermassi la scelta, approfondirò di molto la competenza dei candidati, perché i tre sopra nominati non li voterei manco morto.
    • mirco 2 anni fa
      Io invece mi vergogno di ricevere commenti del "piffero" come il tuo; non c'è scritto da nessuna parte di marchiare chicchessia. Se leggi bene, aprendo la mente, parlo di togliere agli intellettualmente "disonesti" i proventi del loro "tradimento", sempre che ci siano dei proventi illeciti. Se tu ti presentassi dal sottoscritto, chiedendo il mio voto in cambio di un patto, io pretenderei da te il rispetto di quel patto e della mia persona. Se tu non rispettassi il patto, e quindi la mia persona, truffandomi, per me saresti solo un gran “disonesto” e, a mio modo di vedere, i guadagni fatti fuori da quell’accordo, sarebbero solo soldi “rubati”. I soldi rubati vanno restituiti e gli inganni vanno condannati e puniti. Chi “ruba” deve essere punito e non “premiato”. A casa mia questa si chiama COERENZA e rispetto altrui.
    • Invictus73 2 anni fa
      Non so, magari li vuoi pure marchiare come facevano i nazisti con gli ebrei? Ma possibile che non vi leggiate un attimo prima di pubblicare queste cretinerie? Io mi vergogno di avere persone come te che votano il M5S...
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 2 anni fa
    Tajani presidente ! Capusc'a me
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa mostra
    Per un secondo poniamo il caso che i dissidenti abbiano ragione. Se il M5 perde pezzi è anche colpa della disorganizzazione che c'è nel movimento (chi comanda? chi detta la linea politica? la base? gli eletti? Beppe? Casaleggio? gli iscritti al M5S?) e la mancanza di una evidente linea politica (ripeto "politica") che ci faccia aumentare i consensi anziché perderli. Inoltre ancora non abbiamo un nome da proporre per la presidenza della Repubblica. Sto sognando le quirinarie! Nel 2013 abbiamo messo in crisi il PD. Quelli volevano Amato o Marini come PdR, mentre noi e la base del PD volevamo Rodotà. Allora sì che abbiamo fatto un bel figurone! Tant'è che il PD andò in tilt e Bersani dovette salire sul Quirinale per pregare Napolitano. E adesso? Non riusciamo nemmeno a proporre un nome! Secondo me dovevamo andare al Nazareno, con una bella diretta streaming. Allora sì che dopo potevamo sbugiardare il nipotino del nano, quel tale renzi con le sue promesse da marinaio, un losco personaggio manovrato da un frodatore fiscale con tanto di condanna definitiva. Ma è possibile che siamo costretti a fare la figura dei fessi ogni che c'è una decisione importante da prendere? Dobbiamo essere più propositivi del PD e saperne dieci più del diavolo!
    • Invictus73 2 anni fa mostra
      Condivido tutto quello che dici, ma purtroppo nel blog non mi sembra che abbondino fini strateghi, quindi ho paura che il tuo intervento sarà semplicemente ignorato (o criticato).
  • vittorio c. Utente certificato 2 anni fa
    beppe basta con questi traditori è ora di fare qualcosa se non sono grillini debbono dimettersi e andare a casa ,basta con il buonismo.
  • giovanni c. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Movimento 5 Stalle... chiudete la stalla dopo che sono scappati i buoi... attenzione !!! non sempre quelli che vanno via sono peggiori di quelli che rimangono... bisognerebbe concentrarsi sul perchè vanno via non su quanto siano delle "merde" per il fatto che vadano via... ma l'emotività vince sulla ragione in menti poco abituate alla democrazia... coraggio ragazzi non demoralizzatevi e tenete duro anche se faranno di tutto per distruggervi tutti i poteri forti con i loro servi al seguito... naturalmente mi rivolgo soprattutto alla parte sana del M5S quella democratica e antifascista non ai giacobini che dimenticano il fatto che anche Robespierre finì alla ghigliottina...datevi una rilassata...
  • Nunzia Rosmini Utente certificato 2 anni fa
    PRODI??? Lo stronzo che ha venduto l'Italia con il "regalo" dell'euro!!!
  • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
    SUL BLOG, QUESTA SERA, ABBIAMO PIU' "SORCI" PD CHE GRILLINI
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 2 anni fa
      Anche in parlamento, a quanto pare...
    • Invictus73 2 anni fa mostra
      Io le poche volte che torno su questo blog vedo sempre il tuo nome tra le "sentinelle". Secondo me sei uno dei capoccia del team comunicazione, in poche parole uno di quelli da "ringraziare" se il M5S ha perso, dall'exploit delle politiche 2013 una valanga di voti...e credimi, rischierà di perderne tanti altri se non cambiano le cose. Ma chi sei, l'ineffabile Crimi? Il brillante Sibilia? La coriacea Lombardi? Ecco, ho nominato tre fedelissimi che io, da semplice elettore M5S, non vorrei più vedere in un futuro parlamento...perché, IMHO, questi sono incapaci esattamente come molti di quelli che sono fuoriusciti dal movimento.
  • Invictus73 2 anni fa mostra
    Sono contento di leggere che i contestatori dei "traditori" (chiamiamoli così per convenienza, anche se non sappiamo al momento i motivi esatti che li hanno spinti ad abbandonare il M5S) siano stati identificati dalle forze dell'ordine. Ai fan invasati che non hanno un briciolo di intelligenza, purtroppo diversi a forza di leggere i commenti, ricordo che le minacce fisiche nei confronti di semplici persone che stanno andando ad un incontro per discutere dell'elezione del prossimo PdR è quanto di più sbagliato si possa fare, perché tale atteggiamento verrà sicuramente utilizzato a discredito dello stesso M5S. Ce li avete i neuroni funzionanti e sapete come funzionano queste cose, soprattutto in un paese dove la stampa è (giustamente) criticata per essere di parte? Bene, allora perché dare adito ad ulteriori polemiche? Non sarebbe meglio concentrarsi sui nomi da votare per mettere in crisi il binomio Renzusconi? No, invece l'importante è insultare i fuoriusciti, pensare a come fare in modo, la prossima volta, che tutti facciano il volere di uno solo...sempre, in maniera acritica. Ma così funzionano le dittature, non le democrazie. Studiate la storia, accendete il cervello e se qualche volta il M5S sbaglia...siate in grado di criticare costruttivamente, perché nessuno è perfetto.
  • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
    http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/27/m5sdomani-4-nomi-quirinarieanche-prodi_70c410ae-8266-4bc6-b269-c3a6ae12233b.html
    • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
      ho letto e riportato francamente penso che ci siano altri temi piu' urgenti di cui occuparsi - tanto i giochi son fatti (e su cui salvini sta allegramente spadroneggiando)
    • Daniele C. Utente certificato 2 anni fa
      spero sia uno scherzo.
  • Beppe Casadileggio 2 anni fa mostra
    GRILLO & CASALEGGIO CIALTRONI E TRUFFATORI, RESTITUITE I SOLDI !
  • Ivan Solinas Utente certificato 2 anni fa
    Scusate se il mio commento sarà fuori tema. Personalmente ho un po' di sconforto per questa nuova fuoriuscita di parlamentari eletti nelle liste del Movimento 5 Stelle. Voglio però cogliere l'occasione per ringraziare chi è ancora rimasto. Vorrei ringraziare chi ha resistito alle mille pressioni, alle campagne mediatiche, al richiamo di interessi personali, al protagonismo, al sentirsi "di più", "onorevoli" e non più "cittadini. Vi vorrei ringraziare. Non mi sono mai piaciuti gli eroi, e questo paese non ha bisogno di eroi, ha bisogno finalmente di persone banalmente serie, che dicono una cosa e poi, la fanno. Grazie.
  • marco e Utente certificato 2 anni fa
    Ci mancava "noi italiani". POVERA ITALIA...
  • massimo unali 2 anni fa
    http://www.corriere.it/tecnologia/mobile/15_gennaio_27/2018-stop-costi-roaming-net-neutrality-2ef564f2-a60c-11e4-96ea-4beaab57491a.shtml
  • Edoardo C. Utente certificato 2 anni fa
    Mazza che fantasia e soprattutto che coraggio! 6 su 415 parlamentari, mamma mia che leoni! Questi mi gettano sempre più nello sconforto, insieme ai propri elettori che non sanno nulla e nulla vogliono sapere. La colpa n°1 è dell'informazione italiana asservita in proporzioni enciclopediche. Dio mio quanta ragione aveva Grillo quando attaccava a testa bassa i giornali e i giornalisti! E ancor più ragione ha Beppe quando dice che forse (dico forse) i risultati di questa rivoluzione a 5 stelle li vedranno le prossime generazioni. Chi vota PD oggi continuerà a farlo fino a che avrà un tozzo di pane da mangiare e una casa in cui stare, del resto non gliene può importare di meno! Dobbiamo assolutamente puntare su chi non vota e aprirgli gli occhi! È l'unica! P.S. In questi momenti di sconforto poi guardo un video con Di Maio o Di Battista e subito torno a volare! Grazie veramente!
  • Giorgio Cigolotti Utente certificato 2 anni fa
    "Non me l'aspettavo, sono basito" Tanti auguri, rizzetto! Ti auguro di passare i tuoi giorni così, come stasera: senza fiato, in fuga, scortato dalla polizia. Tanti auguri, uomo DI MERDA. E scusami per l' "uomo", avrei dovuto scrivere SORCIO.
  • Silverio Bambara 2 anni fa
    E PRODI SARA' PRESIDENTE!! NON C'E' ALTRA VIA SE SI VUOLE ROMPERE IL PATTO DEL NAZARENO E CADERE IN MANI PEGGIORI. IL M5S SI PRENDA LE SUE RESPONSABILITÀ' E DECIDA IN TAL SENSO. QUANTOMENO VEDREMO BERLUSCONI PRENDERE LA VIA DELL'ESILIO.
  • Beppe Casadileggio 2 anni fa mostra
    Beppe sei nullità, hai preso in giro milioni di italiani. Casaleggio dovresti solo tornare nelle fogne dalle quali provieni.
  • Ivan Italico 2 anni fa
    Con la risposta che ha dato al M5S Esposito Stefano dimostra di essere un degno rappresentante del PD. Cosa altro vi potete aspettare da queste "persone"? Al massimo mi denunciano perché la parola "persone" la ho scritta tra virgolette. Questo è il PD come lo vedo io. Un PD tra "virgolette".
  • Alessandro di torino Utente certificato 2 anni fa
    spero che chi ha votato i 10 infamoni li coprano di sputi al primo incontro siete solo fango
  • andrea a44 Utente certificato 2 anni fa
    abbiamo detto,una persona che siè distinta per lavoro e per onestà dunque niente politici perchè già sappiamo che sono corrotti traditori tangentari ladri schifosi . niente mortadella o altri grassi magri stantii niente salsiccia di porco o di scrofa se vogliono il porco siano loro ad eleggerlo allegramente tutti i vecchi e i nuovi ..traditori
  • gennaro fu 2 anni fa
    Beppe partiamo con Prodi dal primo scrutigno. Distruggiamo il patto del nazareno.
    • antonella g. Utente certificato 2 anni fa
      Non è mica una brutta idea....li spiazziamo un po', compreso Civati e sua madre
  • claudio a. Utente certificato 2 anni fa
    Questi ladri non solo rubano i soldi dei cittadini e le speranze e il futuro degli italiani, ma negli ultimi trent'anni hanno rubato e distrutto l'unico partito politico creatore di quei pochi diritti acquisti e poi venduto ai Silvio Berlusconi e ai Matteo Renzo di turno. Questi ladri e traditori, visto che la sinistra italiana è stata usata x i loro sporchi affari, poi distrutta e resa non più credibile dagli italiani, adesso quelle stesse persone cavalcano la cosidetta sinistra vittoriosa in Grecia e poi venderla al migliore offerente.
  • Piero 2 anni fa
    Grillo dice che non va al Nazareno perché i giochi sono già fatti...ma poi chiede i nomi al PD per sottoporli al voto della "rete" (ma i giochi non erano già fatti???). E se il PD fa quattro nomi inaccettabili, Grillo non capisce che si è già impegnato a dare il voto dei propri parlamentari al più votato di questi 4 dalla rete? Ma non avvertite un profondo senso di imbarazzo e di insopportabile ridicolo di fronte ad una tale (ennesima...) insulsaggine strategica?
  • pierangelo albertini Utente certificato 2 anni fa
    Proporrei per le prossime elezioni che si faccia firmare un contratto ai nuovi candidati: se cambi idea ti dimetti da parlamentare altrimenti paghi 500.000 euro di penale da devolvere alle piccole e medie . Ai traditori...Tanto eravate nulla e nulla tornerete... schifosi
    • Invictus73 2 anni fa
      Io a Villa Borghese non sono mai andato e non punto nemmeno ad andarci in futuro, se la cosa ti può in qualche modo rasserenare. Se sei in grado di rispondere alle mie osservazioni in maniera NON banale fallo, altrimenti zitto e mosca.
    • pierangelo albertini Utente certificato 2 anni fa
      di la verità sei ......vero? e cerchi qualcuno che ti senti solo ...vero?... poverino vai a villa borghese..li qualcuno lo trovi...auguri
    • Invictus73 2 anni fa
      Immagino che tu ti riferisca a me, dato che c'era un mio intervento che è magicamente scomparso. Comunque vedo che almeno una cosa l'hai capita, ovvero che io faccio (giustamente) la morale perché qui latita un poco. Quanto al Pd per me dovrebbe essere annientato politicamente, ma vedo che il M5S, al quale ho dato il mio voto più di una volta, sta faticando non poco nell'impresa. D'altronde è normale che un successo così plateale abbia portato con se una selva di fan sfegatati che ha scarse capacità di analisi politica seria. Domandati come mai, se il M5S non sbaglia mai un colpo, dopo l'exploit del 2013 le elezioni hanno visto sempre un certo ridimensionamento dei voti. Come vuoi governare l'Italia, un giorno, se i voti li perdi al posto di guadagnarli? Spiegamelo perché sono molto curioso sulla risposta. Quanto al parlamentare senza vincolo di mandato inizia a ragionare se quella che vuoi è una dittatura mascherata, oppure se uno è libero di decidere secondo coscienza, una volta eletto. Coraggio, fai lavorare quei neuroni...
    • pierangelo albertini Utente certificato 2 anni fa
      Senti perchè non scrivi al pd le tue idee e vai a fare lo stratega politico da quattro soldi da quelle parti? non ci serve la tua morale
    • Invictus73 2 anni fa mostra
      Ma genialoidi che non siete altro, lo sapete come si esercita la funzione di parlamentare? Senza vincolo di mandato, perché altrimenti si rischierebbe sempre e comunque la situazione che si critica tanto nel Pd o nel Pdl, ovvero che i loro parlamentari fanno unicamente quello che decide una persona, il capo. Ragionate prima di postare del nonsense sul blog? Chi va via ha le sue ragioni. Magari sono dei "traditori", magari non si riconoscono più nel M5S...magari qualcosa del M5S non è più come indicato in precedenza. In fondo ci sono parecchi aspetti che, secondo me, andrebbero discussi in maniera più approfondita. Al posto di parlare di chi va via, di offenderli, di sputargli...perché non pensate a come fare per stanare Renzi, che altrimenti eleggerà un suo "uomo" in combutta con il frodatore seriale suo padre putativo? Ma ho paura che questi siano discorsi troppo difficili da comprendere per gli ultrà, quegli ultrà che infestano tutti i partiti e che, purtroppo, sono ben presenti anche nel M5S. Per quanto mi riguarda meglio un dissidente con il cervello, che un ultrà che ripete pedissequamente i mantra esposti, senza manco ragionare sulle situazioni che si pongono in essere nello scenario politico, nazionale ed internazionale. Detto questo voglio proprio vedere come potrà uscire dall'angolo il M5S, con le quirinarie all'ultimo secondo utile (o inutile...se i giochi sono già fatti).
  • Silvio . Utente certificato 2 anni fa
    Chi vi ha votato vi rinnega: se avete un po' di dignità, un briciolo, DIMETTETEVI e lasciate il posto a qualcuno/a di più degno. È l'unico modo che avete di riabilitarvi agli occhi degli Italiani. E fareste bene al Movimento di cittadini nel quale non vi ritrovate più!
  • Invictus73 2 anni fa mostra
    Ma che senso ha insultare, sputare ai parlamentari che oggi hanno deciso di abbandonare il M5S? Che senso aveva pure le altre volte? Voglio dire che, se non si possono sapere fino in fondo tutte le ragioni che hanno spinto a questo gesto, perché perdere del tempo su chi vuole andare via? Magari lo avranno fatto per i soldi, o forse perché alcuni si sentono con le mani troppo legate dal direttorio o da Beppe in persona. Io mi concentrerei più sul presente, su quello che possono fare i parlamentari rimasti, perché tra poco scatta la votazione per eleggere il nuovo presidente della repubblica e mi pare che il M5S sia molto indeciso sul da farsi. Lo dico per l'ennesima volta...io, come altri simpatizzanti, sono deluso da questo tergiversare spesso inconcludente (o che sembra tale). Perché non si sono portati dei nomi al cospetto di Renzi, dei nomi validi (tipo Rodotà, Zagrebelsky), per poi registrare in diretta streaming la sua arrampicata sugli specchi per non votarli? Si poteva mettere Renzi in un angolo, invece in quell'angolo c'è finito di nuovo il M5S. Non c'è che dire, dei fini strateghi tirano i fili da molto tempo, infatti si sono visti i risultati nelle tornate elettorali. Dopo l'apoteosi delle politiche 2013 uno scivolone dietro l'altro. Vinciamo poi? Inizio a non crederci più, perché diverse persone preferiscono stare a casa per protesta, piuttosto che votare M5S. Possibile che non si debba mai fare un poco di autocritica? Va sempre bene tutto? E gli inetti? Sono solo quelli che vanno via? Oppure dobbiamo anche stare attenti agli scivoloni (me ne ricordo diversi) che fanno i cosiddetti fedelissimi? A volte gli scivoloni li può fare pure Beppe. Nessuno è perfetto, nessuno. Spero solo che non siamo troppo in ritardo per cambiare davvero verso a questo paese (non come intende il buffone di Rignano). Ma bisogna essere più costruttivi, che distruttivi.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa mostra
      Io la vedo come te. La politica, da Machiavelli in poi, è composta da idee, ideali e soprattutto strategie. Qui nel M5S sembriamo totalmente disorientati. Dal 2013 fino adesso non ne abbiamo azzeccato una. Ad esempio potevamo fare la legge elettorale con il PD, ma gli "ordini" dall'alto ce lo hanno impedito. Tant'è che indirettamente abbiamo aiutato il nano alla sua resurrezione nonostante noi lo avevamo buttato fuori dal Senato dopo la condanna definitiva per frode fiscale. Quando ci abbiamo riprovati a incontrare renzi, era ormai troppo tardi. Conoscendo bene il sistema italiano, le istituzioni richiedono un minimo di collaborazione tra le varie forze politiche. È inutile fare i duri e puri quando poi non riusciamo neanche a realizzare un millesimo del nostro programma. Il movimento assomiglia a un malato di autismo. Non a caso ormai la gente preferisce proprio non votare anziché votare il M5S. Nemmeno di noi si fidano ormai. E questo è molto triste!
    • Invictus73 2 anni fa mostra
      Ovviamente non hai capito niente del mio discorso. Avevo scritto una risposta piuttosto dettagliata, ma grazie al "perfetto" funzionamento del blog se l'è mangiata, quindi ti chiedo il favore di leggere di nuovo quello che ho scritto e capire il concetto...ce la puoi fare, coraggio.
    • Rita L. Utente certificato 2 anni fa mostra
      ma cosa dici! pensi davvero che se proponiamo dei nomi il partito unico ce li vota? Li bruciamo e basta, come la volta scorsa. Hanno forse eletto rodotà...? ti è sembrato?
  • Gerardo Di Cola Utente certificato 2 anni fa
    I traditori devono essere ignorati. Tanto presto si andrà a votare e finiranno la loro esperienza a Roma nell'ignominia.
  • mario x. Utente certificato 2 anni fa
    caro Beppe e c. spero che ti sia servito di lezione.. alle prossime elezioni , sempre che ci siano ancora ,e che in italia ci sia rimasto ancora qualcuno che non sia un dipendente pubblico, sarà utile , rispolverare il vecchio sistema per selezionare la "base" , basta facebook , twitter , tube ecc.. guarda le persone in faccia e cosa + importante , prendi informazioni , meglio una "raccomandazione " che questi squallidi morti di fame reclutati con un video..., che schifo di gente , sai quanti si sono pentiti di avervi votati..e , se le cose non cambiano ,di sicuro i non votanti aumenteranno al cubo , con gioia di quei quattro gatti che votano il fiorentino e c... siamo allo sbando totale , a questo punto è quasi meglio una bella botta che pagare fior di soldi a questi miserabili..
  • TINO LISSU Utente certificato 2 anni fa
    Queste merdaccie che propongono il mortadella come presidente della Repubblica o sono in malafade o semplicemente deficienti che dimenticano che Prodi ci ha portato criminosamente nel disastro dell'euro,scippandoci la sovranità monetaria sancita dalla Costituzione.E adesso dovremo sopportare questo affronto,da parte di chi ha svenduto l'Italia e gli italiani agli usurai internazionali della Troika.Questo sarebbe il massimo della coglionaggine,e del masochismo italico.
  • antonella g. Utente certificato 2 anni fa
    E' assolutamente necessario selezionare d'ora in poi i candidati alle elezioni (qualsiasi elezione) in modo diverso da quello - estremamente naif - utilizzato in passato. (Prima delle Europee avevo passato un pomeriggio a leggere i c.v. ed avevo scelto esclusivamente tra gli attivisti di lunga data: non ne era passato neppure uno.) Poi ringrazio pubblicamente chi ha insultato Rizzetto e compagni di merende e lo ha fatto stoicamente senza alzare un dito: io non so se ce l'avrei fatta perché i traditori mi fanno schifo e sputerei loro in faccia molto volentieri. Dirò di più: credo che chi ha urlato "venduto" a questi traditori sia un esempio da seguire, in modo organizzato; sono certa che molti italiani non aspettano altro, stufi delle dimostrazioni di arroganza e disonestà materiale e morale dei politici.
  • Bacia Mano Utente certificato 2 anni fa
    carissimo Rizzetto e compagnia bella i provocatori siete voi!!! perche' non ti dimetti e te ne torni a casa tu e gli altri motivo per il quale siete stati votati??? fosse per me vi tratterei peggio di un Razzi o Scillipoti o di un Renzi la qualunque. ps; un grosso abbraccio a quelle persone a Roma che vi davano dei VENDUTI... forse dopo la sera dell'onesta' avete avuto qualche ripensamento?
    • Aldo Masotti Utente certificato 2 anni fa
      La vita mi ha insegnato che i fatti esistono ed hanno sempre due facce . Se si perdono i pezzi vuol dire che la colla ha problemi . Se non si riescono ad individuare persone per un incarico vuol dire che il metodo di selezione e' insufficiente . L esito in questi casi e sempre estremo: o il massimo dell inciucio , o la casualita' assoluta .
  • marco e Utente certificato 2 anni fa
    MA ANCORA CREDETE CHE L'ITALIA POSSA CAMBIARE??? FINCHE' NON SI CAMBIANO GLI ITALIANI L'ITALIA SARA' SEMPRE LA STESSA...UN'ESIGUA MINORANZA RINUNCEREBBE A MANGIARE NELLA "MANGIATOIA". VEDI I "POVERI" PENTASTELLATI CONTAMINATI.
  • marine le cazz 2 anni fa mostra
    dovevano tutto al Duce ! chi erano senza di Lui ? questa è la gratitudine ? han fatto bene a sputarli ! solo per i soldi !! pubblichiamo i loro nomi... ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^ abbiamo trasmesso: piccola rassegna della Vandea ..... con un pizzico di Stalin
    • Rita L. Utente certificato 2 anni fa mostra
      tira l'acqua che galleggi, str..zo.
  • Giovanni P. Utente certificato 2 anni fa
    Il problema dei senatori che scappano e' abbastanza facile da capire , ed e' , a mio giudizio il discorso degli stipendi che percepiscono . Sono stati abbassati dall'inizio ad un livello un po' troppo in basso rispetto a quello degli altri partiti che guadagnano 4 volte di piu'. Capisco le idee di Beppe sulle regole dello stipendio dei senatori del M5S ma purtroppo Beppe stesso &Co non hanno mai riflettuto a sufficienza sulla pericolosità' che poteva dare questa mossa : e per finire volevo solo ricordare sempre a BEPPE che gli uomini spesso assomigliano alle pecore nel fatto di copiare il comportamento, e se una pecora si stacca dal branco se non trovi il modo per fermarla in tempo rischi di perderle tutte. Nella mia zona in un dirupo di montagna non ricordo l'anno (fatto accaduto)...da un branco di pecore , una ha perso la strada ed e' finita per motivi imprecisi in un burrone. Il resto del branco, invece di cambiare strada l'ha seguita e si sono frantumate tutte assieme nel burrone ...non vorrei che capitasse questo anche al M5S
    • antonella g. Utente certificato 2 anni fa
      Se si spiaccicassero in un burrone Orellana e soci, io sarei contenta. E lo dico seriamente, mi spiace ma è così.
  • antonino rosa 2 anni fa
    che delusione rizzetto e company, non hanno dignità hanno dimenticato tutte le nostre speranze i sogni e quella sera a san giovanni. pezzi di merda
  • Luca Pinto 2 anni fa
    Oggi il ritorno all' austerity ideologica con Prodi? Ma come si può candidare un uomo che ha fatto gli interessi dei grandi gruppi politico-finanziario a partire dal mostro Tav ed a contribuito a far decadere l' economia italiana e farlo passare per garante dei cittadini e delle istituzioni del nostro paese? Un uomo che è sempre stato una seconda scelta e la storia si ripete. E' la solita truffa. Povera Italia. Prodi cui prodest?
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    cari amici del Blog Proporrei la notte dei cittadini attivi Meetup Un palco dove possano parlare gli organizer di tutte le regioni ed esporre il lavoro svolto in questi DUE ANNI dalle elezioni Nazionali E i progetti che si vogliono e possono portare avanti .
    • nando . Utente certificato 2 anni fa
      Ciao Antonello!!
  • nando . Utente certificato 2 anni fa
    Don Ciotti presidente...
  • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    caro Beppe... mandiamo via TINAZZI e co...e facciamo eleggere 34 TRADITORI ???.... non ti sembra che ci sia qualcosa di SBAGLIATO nelle selezione dei CANDIDATI del M5S ???... credevo, ed avrei preferito, che FOSSERO STATI SCELTI dal BLOG i FEDELISSIMI degni di essere PORTAVOCE del M5S... e sul BLOG c'erano PERSONE VALIDISSIME...
    • Rita L. Utente certificato 2 anni fa
      siii, bono tinazzi, davvero! Lasciamo perdere, va..
    • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
      Evita di parlare di ciò che non sai o che credi di sapere; credere di sapere non è sapere. Ciao
    • enzo non penzo 2 anni fa mostra
      ma i fedelissimi a che/chi?
  • Conrad Joscem 2 anni fa
    Ma chi è sto giosef conrad aho? deve da esse uno importante, un mascio dominantre de li gorilli, bum bum baM se sta a batte er petto...a scemoooo :D
  • Primo Dissidente 2 anni fa mostra
    Ve l'avevo detto, grillini! ... Ve l'avevo detto già in tempi non sospetti che il blog era morto per vile tradimento che "uno vale uno" vale i due che tu rispetti che il movimento era dei guru anale godimento che lo staff incarnava censure meretrici che, per soldi, dei pedofili conniventi erano diventati vostri veri-falsi amici giungendo a voi provenienti dai con'venti che chiudere gli occhi ... http://www.sharedits.net/M-Ebooks-E-2625956-C-6.html
  • Gino B. Utente certificato 2 anni fa mostra
    Beppe mi hai deluso.....ma come,non dovevate aprire il parlamento come una scatoletta di tonno?
    • Terry E. () Utente certificato 2 anni fa mostra
      A me invece hanno deluso gli italiani ,quelli che votando pd non hanno dato modo che il movimento potesse governare.
    • Michele Giaculli Utente certificato 2 anni fa mostra
      non ascolti mai le sedute, su radio radicale ad esempio? non credo.
  • Michele Giaculli Utente certificato 2 anni fa
    Hanno fatto bene a sputare a Rizzetto, quanto ai commenti di Vuoto Assoluto Orfini, è roba da Cottolengo
  • nando . Utente certificato 2 anni fa
    Ora siamo al completo...mancava solo il partito di Della Valle!!
    • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
      in effetti é pesante .. ciao nando !
  • manuela bellandi Utente certificato 2 anni fa
    Provate a contare gli uomini di scorta... https://www.youtube.com/watch?v=ARlgIvtwYeE&feature=youtu.be ‪#‎rizzetto‬ non è riuscito ad entrare al Nazareno è dovuto fuggire all'indignazione dei cittadini. https://www.facebook.com/video.php?v=848078048564811&pnref=story
    • Mahacazzarabellanda 2 anni fa mostra
      tipica azione squadrista, cos'è avete accantonato ghandi ad uso interno?
  • Michele Giaculli Utente certificato 2 anni fa
    visto che sto facendo propaganda, vi sottopongo anche questo articolo, sempre sul prof. Settis: http://temi.repubblica.it/micromega-online/indignarsi-non-e-antipolitica-intervista-a-salvatore-settis/
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Buona notte blog,buonanotte stelline. Prima di andare vorrei salutare i traditori: Che possa la notte prendervi nel suo grembo! Un grazie invece ai nostri grandi cittadini,a riveder le stelle!
  • Michele Giaculli Utente certificato 2 anni fa
    Questo è il mio candidato (Settis) http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/08/27/manifesto-del-professor-settis-e-falsa-dicotomia-tra-economia-e-ecologia/334632/
  • Massimo Aymar 2 anni fa
    Ragazzi... è proibito dalla netiquette il pubblicare contenuti di e-mail senza il consenso del mittente... non ci stiamo facendo una bella figura a parere mio...
  • Michele Giaculli Utente certificato 2 anni fa
    parliamoci chiaro, lo sappiamo tutti che prodi è uno dei padri dell'euro-delirio. MA SAREBBE SOLO, RIPETO S-O-L-O una mossa tattica per un nome alternativo ad Amato o equivalente. Prodi darebbe fastidio a Renzi, un altro no. Io, ripeto, voterei Settis alle prime due votazioni ed eventualmente prodi poi - oppure magari sarebbero gli altri a votare Settis? chi lo sa...come dice Razzi, quelli sono tutti malviventi....
  • ilario . Utente certificato 2 anni fa
    Vi suppico....Prodi no! A sto punto voglio la Gabbanelli o buttandola in vacca del tuttto facciamo AMATO e vaffanculo all'Italia. Un piccolo riferimento ai voltagabbana usciti ancora dal movimento.TRADITORI INFAMI !
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 anni fa
      no tra odiato e prodi è molto meglio prodi.
  • Michele Giaculli Utente certificato 2 anni fa
    A me Prodi mi fa venire l'orticaria, penso che dovremmo votare per un galantuomo CAPACE DI FARE IL PRESIDENTE (volete un nome? il prof. SALVATORE SETTIS)...comunque con il nazareno operante e l'ipocrisia PD (anche i dissidenti sono tipi poco raccomandabili e con una mano sul cuore e l'altra sul portafoglio) la situazione è quella che è, cioè una chiavica, per cui le critiche a Grillo e Casaleggio sono a dir poco ingenerose Forza Movimento, forza Beppe, viva l'Italia
  • Mauro T. Utente certificato 2 anni fa
    Ma che fine hanno fatto LE QUIRINARIE ???
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
      Domani ci sono quelle per la Liguria!
    • Michele Giaculli Utente certificato 2 anni fa
      non sono domani? così ho capito
  • Nessie 2 anni fa
    Caro Grillo e cari 5 stelle, sinceramente non capisco la vostra mossa di appiattirvi su Prodi e mi ha stupito non poco questa sera sentire un vostro deputato intervistato dal Tg, il quale ha detto che nel caso di questa candidatura, sareste disposto a sostenerlo. Amato e Prodi sono stati coloro i quali ci hanno traghettato nell'eurozona. Il primo è stato uno dei redattori del famigerato Trattato di Lisbona. Mentre Prodi ha preteso perfino una tassa dai cittadini italiani, chiamata per l'appunto, "tassa per l'Europa", perché non avevamo i conti in ordine per potervi entrare. Vengo alla domanda: come si fa a indire un referendum sull'euro per poi sostenere un candidato eurocratico e pro UE? Vedo molta confusione mentale e poca memoria al riguardo. Saluti
  • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    OT. messaggio per i TRADITORI BASTARDI... non avete neanche un VOTO PERSONALE,non vi votano neanche i PARENTI... dovete la VOSTRA ESISTENZA POLITICA a BEPPE e agli ELETTORI del M5S,che hanno VOTATO BEPPE...NON VOI... siete PARLAMENTARI ILLEGITTIMI,come TUTTO il PARLAMENTO... comunque fate presto a VEDERVI...pardon lo avete gia' fatto... che tra qualche mese, si va a ELEZIONI POLITICHE ANTICIPATE... e saranno cazzi vostri..CHI VI CANDITA...CESSI UMANI... ps. per BEPPE e GIANROBERTO.. VINCOLO di MANDATO dei PORTAVOCE e DIMISSIONI FIRMATE in BIANCO.... altrimenti RESTIAMO a CASA... ps. con tutti questi FUORIUSCITI, facevamo partire il GOVERNO BERSANI, e OGGI CONTAVAMO MOLTO di PIU'... e principalmente NON AVEVAMO RENZIE...
    • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
      E pensare che siamo scampati a Monti ( non tutti per la verita' ...qualcuno si e' tirato il collo da solo ), e guarda chi ci e' capitato fra le palle ! Ormai si crede onnipotente, un idiota cosi' ambizioso non credevo potesse esistere. Certe scelte , purtroppo , hanno condizionato la nostra storia.
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Se effettivamente queste merde fuoriuscite fossero coerenti con quanto asseriscono,conflittualità per le elezioni del PdR,dovrebbero se non dimettersi,ritornando a casa,almeno rinunciare ai 17.000 e a tutti i privilegi,come ha sempre attuato e proposto il m5*! Non lo faranno! Non lo faranno! Non lo faranno! Sono troppo viscidi,sono dei traditori,sono dei politici di professione,ma alle prossime elezioni saranno gettati nell'immondizia. Non serviranno più allo scopo,speriamo solo che altri giovani onesti possano prendere il loro posto. E a questi sputi in faccia appena si presentano!
    • Michele Giaculli Utente certificato 2 anni fa
      merde sono e merde erano, purtroppo lo sapevamo. è il prezzo dell'onestà umana e politica
  • Giuseppe Loguercio 2 anni fa mostra
    Egregi colleghi del M5S ho letto attentamente diversi Vs commenti, ne deduco quanto segue: a)che durante la costruzione della città di Babele le idee erano milto più chiare delle Vostre. b)usando una metafora molto sugnificativa nella mia zona,che potrebbe sembrare di contenuto sessista (ma non lo è affatto): " In luna di miele, alla sposa di Brezza (piccolo centro urbani), sè era duro gli faceva male, sè era moscio non gli piaceva".
  • Mauro Fedele 2 anni fa
    Mi rendo conto caro Beppe come sia estenuante, da tanti anni ogni giorno, che Don Chiisciotte ed i suoi mulini al confronto sono una barzelletta. Sono sconfortato, un po' demoralizzato, ma confido nella tenacia e nella determinazione che ogni giorno grazie a dio ci rigenerano. Ciao Zio.
  • tindaro 2 anni fa
    Romano Prodi e quel signore che ha preso dei soldi da Nasarbayev Presidente del Kazakustam, dunque non mi sembra che Prodi possa essere una persona dalla mani libere quando ci saranno delle decisioni che riguardano il Kazakustan, . . . . .e poi, . . . A CHE TITOLO PRODI HA ACCETTATO QUEI SOLDI ? . . . una persona che e stata Presidente del Consiglio, e aspira a candidarsi come Presidente della Repubblica Italiana non deve accettare soldi da alcunchè.
  • Antonio . Utente certificato 2 anni fa
    Prodi, Amato, MInetti, Messina Denaro... si va tutti in Grecia?? WM5S
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Staff: Propongo di fare un elenco dei traditori da inserire nel blog,la data di uscita,il loro collocamento con le loro relative motivazioni ,ma anche con i mancati rispetti ai principi del Movimento stilate dal Comitato di garanzia.
    • nando . Utente certificato 2 anni fa
      Mettiamo anche l'indirizzo di casa...tanto per dare un caloroso saluto di persona.
    • Antonio . Utente certificato 2 anni fa
      x me nn sono + degni di essere nominati.Che l'oblio li inghiotta. WM5S
  • MICHELANGELO CAGNONI 2 anni fa
    La nostra strategia e" a dir poco sbagliata, arriviamo alle elezioni senza un nostro candidato, nessuna possibilita" di esprimerci e oggi la ciliegina dei 10 fuoriusciti, comincio a pensare che la nostra strategia la decida uno del nazzareno
  • Giuseppa Marzi Utente certificato 2 anni fa
    Prodi è quello che ci ha traghettato nel'€,senza chiedere il nostro consenso,senza spiegarci che il sistema economico europeo non prevede crescita,trasferendo il nostro debito nelle mani della troika...........ora eleggerlo presidente della Repubblica sarebbe il coronamento degli intenti di chi vuole svendere la nostra Italia,spero che nessuno dei 5stelle voterà Prodi,o amato o altri marpionacci del loro stampo.
  • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    Di Maio: "O c'è chi compra o chi si vende per poco". E dai "vertici abusivi" denunciati dagli ex M5s, giunge il corrosivo commento di Luigi Di Maio, componente del 'direttorio' M5S e vicepresidente della Camera, a Radio24 a proposito dell'annuncio di 10 parlamentari pentastellati di fuoriuscita dal Movimento. "Ormai in questo momento, legata alla Presidenza della Repubblica, c'è in corso una campagna acquisti. Evidentemente o c'è qualcuno che sa comprare bene o qualcuno che si vende per poco. Dal mio punto di vista, io credo che il M5s possa fare a meno di persone che preferiscono tradire il mandato elettorale piuttosto che portare avanti una battaglia di coerenza e onestà come quella che stiamo portando avanti da due anni ormai". Fico: "Panta rei". Su Facebook, gli "auguri" di Roberto Fico, presidente pentastellato della Commissione di vigilanza Rai. "Auguri ai miei colleghi che, a 48 ore dal primo scrutinio per l'elezione del capo dello stato, hanno deciso di lasciare il gruppo del movimento 5 stelle alla Camera, senza pensare, neanche per un secondo, di dimettersi dalla carica di parlamentare. Noi continueremo ovviamente a lavorare come abbiamo sempre fatto nel solo interesse dei cittadini, rimanendo ben saldi ai principi e ai valori di un movimento in cui, com'è nella sua natura, tutto scorre e fluisce. Una caratteristica che personalmente continuo ad apprezzare molto. Panta rei". Cecconi: "Elettori M5s non vorrebbero incontri segreti al Nazareno". "Chi in questo momento lascia il M5s lo fa piegandosi alla vecchia politica, pronto a infoltire le truppe cammellate di Renzi". Così il capogruppo alla Camera, Andrea Cecconi, che spinge sulla contraddizione. "Mentre il M5s lotta, anche aprendosi a tutto il Partito democratico, per far sì che il presidente della Repubblica sia eletto in modo condiviso, qualcuno lo abbandona contestando la poca propensione al dialogo. Solo un pretesto". Coerenza vorrebbe le loro dimissioni da parlamentari....
    • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
      http://www.repubblica.it/politica/2015/01/27/news/m5s_ecco_i_dieci_fuoriusciti-105876380/
  • adriano 2 anni fa
    Prima ancora di venire sul blog, oggi pomeriggio ascoltando la radio, ho sentito uno dei fuoriusciti intervistato diceva, che non si riconosceva nel modo di portare avanti le quirinarie, che era giusto come avevamo fatto l'altra volta e bla bla bla... poi subito dopo ha affermato che sarebbero andati al Nazareno per le consultazioni. MA BRUTTA MERDA, chi hai consultato dei tuoi elettori per decidere di andare al Nazareno? Come puoi raccontere simili balle? Se tu fossi coerente come dici, avresti dovuto sentire cosa ne pensavano quelli che ti hanno eletto!! Siete veramente degli schifosi esseri, venduti ad un ciarlatano.
    • Henry Cotton 2 anni fa mostra
      ma che azz dici...non si capisce un cazzo imbecille
  • luca l. 2 anni fa
    Ora basta... Grillo, è ora di aprire su questo blog una sezione permanente con foto, nomi e città di residenza dei vari ipocriti voltagabbana "dissidenti" (si tratta di dati pubblici. specie se relativi ad un parlamentare), in modo che possano sempre essere riconosciuti come tali... anche da chi, magari, abitando vicino a loro, voglia esprimere loro tutto il proprio biasimo. Una sorta di gogna web, a imperitura memoria di ciò che hanno fatto, che non dovrà essere dimenticato.
  • Giuseppe Flavio Utente certificato 2 anni fa
    Ancora defezioni in massa. E' la miglior dimostrazione che la mancanza di una sede fisica, con una organizzazione stabile, continua, permanente, è necessaria a far sì che i canditati possano esser conosciuti meglio e perché no, testati, saggiati La rete da sola non è sufficiente. Non assegno colpe a nessuno. Il M5S è sempre giovane e queste defezion, io credo, che nuoceranno fino ad un certo punto, in termini di voti. Infatti che ne sarà di loro "onorevoli" alla scadenza dei loro mandati? Torneranno ad esser nessuno, con in più la nomea di giuda, traditori dell'unica forza che desta simpatia negl'italiani pensanti. E con quali motivazioni, poi? Beghe da pollaio, fatte da irresponsabili che non si sono resi conto di far parte della unica forza trasparente, retta, sincera, disinteressata, che esiste nella politica italiana. Nonostante questi incidenti incidenti di percorso.
  • Emanuele Piumazzi Utente certificato 2 anni fa
    Io sono per la Gabanelli come l altra volta ma sinceramente Preferisco Prodi ad Amato e altri nominativi del genere
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      Prodi, Amato? ma tu da dove vieni, da Marte? Hai perso la memoria?
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Certo che se invece di prendere 5.000 euri se ne fossero presi i 17.000 previsti e se il contributi elettorali foraggiassero il Movimento le segreterie e funzionari come nei partiti,son convinto che dal m5* non sarebbe uscito ....NESSUNO! Ecco cari traditori di principi...perchè vi siete messi in politica mica per principi di onestà e trasparenza,solo per DENARO! Comunque questa fuga fa ancora più grandi coloro che rimarranno. La POLITICA è dimostrato è UN AFFARE sulle spalle di chi va a votare e di chi paga le tasse! Un cordiale vaffanculo ai traditori...a cui auguro tanta salute perchè ne avranno bisogno!
    • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
      Beata a te...devi essere un ricco coglione! In quei risparmi,stronzo,se non lo avevi capito c'era il principio che la Politica deve essere una missione non un affare! Ciao merda!
    • mario 2 anni fa
      ma sapete parlare solo di soldi ??? ... che noia :(
  • Jerry Spera Utente certificato 2 anni fa
    TRADITORI!
  • jean paul marat 2 anni fa
    e a poletti nulla ? :)
  • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
    LA STORIA SI RIPETE: LA PRIMA COME TRAGEDIA, LA SECONDA PURE Vi furono periodi storici, giunti alla fine del loro nefasto ciclo, che videro donne artefici di quel ciclo, coperte di sputi, botte e rasate a zero. Videro uomini, colpevoli di partecipazione a quel ciclo, che dopo una sana e meritata bastonatura furono appoggiati ad un muro e passati per le armi. Non sono tormentato dall'idea di apparire un uomo di "buon gusto", quindi spero di vivere abbastanza per vedere traditori e traditrici fare quella fine. LA STORIA SI RIPETE!
    • Max Stirner Utente certificato 2 anni fa
      Ha ragione Manuela! Cos'é la gratitudine se non la constatazione di avere assunto un debito nei confronti di qualcuno? A nessuno piace il debito, ragion per cui chi fa un'azione aspettandosi gratitudine non fa altro che istillare l'avversione. Fai senza aspettarti nulla; anzi precisa che ciò che hai fatto lo hai fatto esclusivamente per il piacere tuo e sarai salvo dall'astio della gratitudine; forse...
    • manuela bellandi Utente certificato 2 anni fa
      @rita non esiste un'unità di misura per la "grettitudine" ...è questo il problema ^_^
    • Rita L. Utente certificato 2 anni fa
      manuela la tua frase mi ha molto colpito... che la gratitudine generi il rancore, intendo. Solo negli animi delle persone grette, credo! Anzi, spero..
    • pierroberto 2 anni fa mostra
      siete uno più stronzo dell'altro/a nonchè fascisti di merda
    • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
      Io sono piu' ambizioso , spero di poter vivere abbastanza ed essere tra i fortunati che potranno bendare queste merde , potendogli sussurrare che mirero' alle gambe. Conigli circondati da guardie del corpo , piccoli sudici vermi.
    • manuela bellandi Utente certificato 2 anni fa
      è proprio la gratitudine a generare il rancore Patty
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      Sarei curiosa di sapere cosa facevano per campare i traditori del movimento prima di essere eletti. Immagino fossero dei morti di fame e loro cosa fanno? Invece di essere grati e fedeli a Grillo che ha dato loro una grande opportunità, gli voltano le spalle per un piatto di lenticchie. Si meritano la forca!
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Vogliamo indire le Quirinarie ? Facciamo i nostri nomi, vedremo se ci sarà Prodi ma questo deve essere ininfluente rispetto a quanto già deciso in altre sedi. Quirinarie subito !
  • mario45 massini Utente certificato 2 anni fa
    Il peggio è sempre il gangster di plastica.Rassegnatevi.
    • antonella g. Utente certificato 2 anni fa
      :-)
  • paolo cordoni Utente certificato 2 anni fa
    Dio perdoni i dissidenti perché io non li perdonerò mai, traditori! Ringrazio i parlamentari5* che valorosamente continuano a rappresentarci. Comprendo che l'espansione rapida del movimento abbia portato ad una scelta frettolosa dei candidati e per questo mi auspico che vengano poste delle regole molto precise da applicare al fine di evitare voltafaccia dei nuovi eletti.
  • Mirko Zucca Utente certificato 2 anni fa
    I Piddini, han dato come unico nome Prodi (che se passerà al vaglio della rete, certamente NON VOTERO'). Ora propongo, dato che i "rubacchiotti" han proposto UN solo nome nonostante ne avessimo richiesti 4, di proporre NOI altri 3 nomi che sceglieremo con il metodo delle Quirinarie! Poi, in un successivo "step", mettere ai voti i 3 che usciranno dalla "nostra proposta" + Prodi... A voi decidere!
  • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    M5s, fuoriusciti 10 parlamentari. "Chiamateci Alternativa Libera". Da Pd invito al Nazareno Sono nove deputati, cui si aggiungerà il senatore Molinari dopo l'elezione del capo dello Stato. "Negato dibattito e pluralismo". Si uniranno ai colleghi usciti in precedenza in una componente del gruppo Misto. Da Orfini l'invito alle consultazioni per il Quirinale: "Sì a nome che sia vera garanzia, no compromessi". Di Maio: "Ci si vende per poco" I nuovi transfughi si uniranno a quelli già fuoriusciti dal Movimento in una componente del gruppo Misto, non avendo i numeri necessari (20 deputati) per costituire un gruppo autonomo. Anche gli ex parlamentari del Movimento 5 Stelle parteciperanno alle consultazioni al Nazareno per l'elezione del presidente della Repubblica. Lo annuncia il vice segretario Dem, Lorenzo Guerini, arrivando nella sede del partito, spiegando che l'appuntamento è fissato per questa sera alle 21.00. "Noi diciamo no a un direttorio nominato dall'alto e che sceglie per tutti", interviene in conferenza stampa Gessica Rostellato, "nel movimento si sono negati il dibattito e il pluralismo, il blog ha ratificato decisioni già prese". Rostellato ribadisce: "Tra non capire e rimanere in silenzio abbiamo scelto di ribellarci ancora una volta. C'erano due strade da percorrere: quella comoda e sicura dell'indifferenza e quella che abbiamo scelto, difficile, complicata ma giusta, difendere i valori nei quali crediamo, una strada complicata per dire basta. Non si può tenere congelato il 25% dei voti per interessi personali. Siamo cittadini che hanno creduto in 'uno vale uno' senza gerarchie verticali. E a un certo punto non abbiamo più creduto a certi slogan: 'siete circondati', 'apriremo il Parlamento come una scatoletta di tonno'". Interessi personali e slogan, che richiamano immediatamente il "megafono" del M5s. "Non ho nulla da contestare a Beppe Grillo - precisa Walter Rizzetto -. Il problema è il corollario che gli ruota intorno"....
    • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
      3)Per l'elezione del presidente non c'è stato confronto, non ci è stato neppure detto nulla se non 'state buoni e zitti'. Poi, il giorno dopo abbiamo saputo cosa fare dal blog. Questa è la cosa più grave". Quando gli chiedono se sono stati contattati dal Pd per un eventuale "cambio di casacca", Rizzetto scandisce: "Non abbiamo ricevuto nessuna telefonata da Renzi, non c'è nessuna trattativa". " I vertici abusivi del Movimento dovrebbero dimettersi perché hanno tradito i principi per cui il Movimento è nato" conclude la deputata Mara Mucci. http://www.repubblica.it/politica/2015/01/27/news/m5s_ecco_i_dieci_fuoriusciti-105876380/ ps. ma VOI CHI CAZZO SIETE, SENZA BEPPE e il M5S ????????
    • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
      2) Samuele Segoni: "Io personalmente sono stato da Beppe Grillo, ma non c'è stata possibilità di confronto. Il movimento doveva essere un mezzo, non un fine. Noi vogliamo rispondere al mandato che i cittadini ci hanno dato, vogliamo evitare che un despota per difendere i suoi interessi possa ricattare deputati liberi. Non abbiamo alcuna paura e resteremo qua". Ancora Mara Mucci: "Noi aspiravano alla bellezza e non alla rabbia e alla violenza verbale in un clima cupo, fatto di sospetti e intrighi". Rizzetto conferma: "Ci sposteremo nel gruppo misto e formeremo una componente". Mucci: "Vogliamo essere chiamati Alternativa libera, perché siamo un cantiere aperto. Il nostro gruppo sarà aperto, inclusivo e orizzontale, un cantiere aperto per un progetto di cambiamento che possa offrire un'alternativa libera". Come detto, Renzi ha convocato gli ex M5s alle 21 al Nazareno. "Renzi non ci ha invitato alle consultazioni, ma se ci chiamano molto probabilmente ci andremo" spiegano i nuovi trasfughi pentastellati, dicendosi "disponibili ad appoggiare un nome che sia di garanzia per i prossimi sette anni". "Ma non scenderemo a compromessi con nessuno - tiene a sottolineare Rizzetto - perché l'elezione del Presidente della Repubblica è la più importante dei prossimi sette anni. Il nome che eventualmente uscirà da queste cosiddette 'consultazioni' deve essere di specchiata moralità e deve essere garante, non un nome di questi che circola nelle ultime ore. Meno giochetti possibili e meno tatticismi". Mucci: "Vogliamo contribuire all'elezione del presidente della Repubblica senza inciuci e arroccamenti, dicendo la nostra per eleggere una figura che sia vicina ai cittadini e che rappresenti le istanze di cambiamento e trasparenza che consideriamo essenziali". Proprio il metodo per l'elezione del capo dello Stato, sottolineano ancora gli ex M5s, ha fatto da detonatore alle nuove uscite: "L'assemblea parlamentare è stata esautorata...... continua.....
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    Cara Frignero, questa sera mi ero dimenticata di mandarti a fare in culo. VAFFANCULO BRUTTA BALDRACCA
    • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
      un pensiero come questo al giorno , li manda al meritato posto senza ritorno .. ciao Patty !:)
    • Antonio . Utente certificato 2 anni fa
      gli piacerebbe fare la baldracca a quella befana con la maschera da "santina" piangente. WM5S
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      Sono grillina e me ne vanto parecchio!
    • amoreallestelle .., roma.. Utente certificato 2 anni fa
      grillina
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      e non è nulla.....
    • amoreallestelle .., roma.. Utente certificato 2 anni fa
      minestra
    • amoreallestelle .., roma.. Utente certificato 2 anni fa
      la solita
    • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
      Poletti, quella specie di puffo con il viso a culo? Certo se gestisce la politica dai palazzi romani come ha gestito quella delle coop, siamo a posto.
    • jean paul marat 2 anni fa
      io inizierei a mandare affanculo poletti che si tiene tutte le sue direttive lei ormai. se né ita.. :)
    • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
      AMEN...
  • Francesco T. Utente certificato 2 anni fa
    Sono iscritto al movimento da 3 anni ho sempre creduto in tutto quello che ha fatto il movimento, adesso mi fa schifo pensare che siamo arrivati a 35 eletti con il mio voto che sono usciti, dal movimento, queste persone compresi qli ultimi 9 , se escono dal movimento devono tornare al loro lavoro, se ne avevano uno, prima di arrivare a Roma a rappresentarci, troppo comodo rimanere li , sono andati li con il mio voto, bastardi traditori. Per quanto riguarda la risposta ai signori del PD, dico solo una cosa vogliono Prodi? Hanno già perso un occasione , magari tra loro ci sono i 101. Servi nientaltro che servi.
  • Gianfranco Accio 2 anni fa
    Allora vediamo di fare il riassunto delle puntate precedenti. Due anni fa avete preso il 25% dei voti. Una luce, una speranza per questi poveri italiani. Bersani vi lancia una "scialuppa" per navigare accanto alla nave del PD e voi cosa fate? Lo ridicolizzate con uno streaming farsa.QUESTO NON LO POTETE NEGARE. Povero Bersani uno dei più seri del PD. Da quel momento è iniziata una lenta emorragia di "cittadini" (come li chiamate voi) che se ne sono andati perchè i voti non vanno messi nel congelatore ma utilizzati a viso aperto alleandosi (come diceva Montanelli) magari turandosi il naso. Cosi' si cambia il malgoverno. Non con le sceneggiate o con le battute dell'ineguagliabile Beppe Grillo. Pensateci un po'. Due anni persi. Non siete riusciti a cavare un ragno dal buco. Oggi altri "cittadini" se ne vanno. Resterete in quattro gatti come ebbi modo di scrivere due anni fa. Quelli che vi lasciano li chiamate traditori. Ma di chi, di che cosa? Voi non sbagliate mai? Non sarebbe opportuno, finalmente, tentare un'autocritica costruttiva? Tutto ciò per il bene primario del popolo italiano. Cominciate con l'elezione del Capo dello Stato. Date un segnale di vivacità intellettuale. Forza, meglio tardi che mai. I più stolti ed ottusi sono quelli che non cambiano mai opinione. Sono certo che voi non appartenete a questa stirpe... Sono 21 anni che mi batto contro Berlusconi ed è chiaro che Renzi è semplicemente il suo alter ego. Cordialità. Gianfranco Accio direttore del GIORNALE DI PAVIA
    • M. Mazzini 2 anni fa
      Bersani nel PD non contava un cazzo, avrebbe dovuto eseguire le direttive del Pupo, alias Renzi. Si sarebbe concluso con un nulla di fatto anche se Grillo avesse detto di sì al Patto Scellerato. Finalmente Renzi è stato messo a governare dal Napoletano, era quello che si voleva dal Partito Unico, siglato con il Patto del Nazareno. Mi creda, Grillo ha previsto prima, quello che sarebbe accaduto poi. Col risultato che il Movimento 5 Stelle dall'abbraccio mortale con Bersani ne sarebbe venuto fuori morto.
  • gianfranco chiarello 2 anni fa
    Romano Prodi: il peggio, del peggio, del peggio! Non esiste in Italia un politico che abbia una così lunga carriera (quasi 40 anni), sempre intrisa di corruzione e malaffare. Neanche Berlusconi e D'Alema messi insieme, riescono ad annoverare le vicende squallide in cui è stato implicato questo schifoso personaggio. Certo, non ha nessuna condanna sulla sua fedina penale, ma chi vive in Italia, conosce perfettamente le modalità con cui opera la più corrotta e potente delle caste (magistratura). Non voglio neanche prendere in considerazione, l'ipotesi che i parlamentari del M5S possano votare per uno così. Nessuna motivazione potrà giustificare un fatto del genere.
  • Enrico PAOLINI Utente certificato 2 anni fa
    ma questi 10 GIUDA, non hanno firmato le dimissioni in bianco.... se ne devono andare e lasciare il posto a nostri 10 CITTADINI che rispettino il voto di chi li ha spediti in Parlamento per porre fine a questo vergognoso mercato delle vacche!!!( certo che "i danè!!!" rendono l'uomo peggio di una bestia). ma non erano stati selezionati con un alto profilo!?!? Meschini tornate a casa!! Enrico Paolini
    • Nicola Nicolini Utente certificato 2 anni fa
      Ottimo, questa dovrebbe essere la regola. Se non ti senti più di rappresentare gli elettori M5S TI DIMETTI. Se invece ti vuoi pure tenere stretta la poltrona, vai allo specchio e sputati in faccia.
  • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    OT..RENZIE e gli AFFARI.. CARRAI E NON MI FERMAI - IL “GURU” RENZIANO CONTINUA AD APRIRE SOCIETÀ E ACQUISIRE QUOTE E INCARICHI CON BERNABÈ, I TANZI, PAOLO FRESCO, GLI AVVOCATI BIANCHI E DI TANNO. CHISSÀ COME MAI TUTTI VOGLIONO FARE AFFARI CON LUI Il consigliere del premier ha dato il via a tre nuove società con una girandola di soci: a Firenze costituisce una newco farmaceutica, una che si occupa di software, e una di sicurezza. I capitali sono leggeri, ma i nomi e gli interessi dietro sono pesanti… Condividi questo articolo Condividi su Twitter Invia in email Andrea Giacobino per il suo blog https://andreagiacobino.wordpress.com/ Mentre per Matteo Renzi si è aperta la settimana decisiva dell’Italicum e del Quirinale, il suo “guru” Marco Carrai allarga il perimetro dei business e imbarca nuovi azionisti. Il più fidato consigliere dell’ex sindaco di Firenze, infatti, nelle scorse settimane ha dato vita a due nuove società che si aggiungono ai suoi affari attuali che ruotano attorno alla Cambridge Management Consulting (Cmg). Davanti al notaio fiorentino Giovanna Acquisti si sono trovati, infatti, Leonardo Bellodi, Mauro Tanzi e Renato Sica, amministratore delegato di Cmg. Hanno costituito insieme la nuova Cys4, una società per azioni con un capitale iniziale di 50.000 euro ripartito fra Aicon (52%), Cmg (33%) e Bellodi (15%). Aicon, fondata nel 1990, è attiva nella progettazione di infrastrutture complesse e di insediamenti industriali, nelle tecnologie della security e nella progettazione ambientale. E’ controllata dalla famiglia Tanzi e nel board è appena entrato Stefano Carrai, fratello di Marco e fra l’altro azionista dell’immobiliare Chiantishire controllata da Paolo Fresco, ex presidente Fiat. Il terzo nuovo socio di Carrai è Bellodi, con lungo passato alle relazioni istituzionali dell’Eni di Paolo Scaroni. http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/carrai-non-mi-fermai-guru-renziano-continua-ad-aprire-societ-93275.htm
  • marco e Utente certificato 2 anni fa
    Scusate ma il grido "Rodotà, Rodotà" che si sentì in occasione dell'elezione di Napolitano 2, che fine ha fatto?? E' successo qualcosa a Rodotà o è solo il solito alzheimer collettivo nazionale???
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    Prodi pdr, l'uomo dell'euroinculata agli italiani, l'uomo che ha regalato l'IRI, l'uomo che ad un certo punto disse che avrebbe chiuso con la politica per dedicarsi ai nipotini da portare ai giardini pubblici, l'uomo legato ai poteri forti. E secondo voi questo sarebbe adatto a fare il Presidente della Repubblica? Meglio Giancarlo Magalli, almeno nel curriculum ha una storia di lavoro nei villaggi turistici dove si è adoperato per far star bene la gente......
  • alberto carosi Utente certificato 2 anni fa
    Salve. Approfitto di questo splendido spazio per dire ai 10 che se ne sono andati oggi dal M5S che sono in primis 2 cose: DELLE MERDE E DEI TRADITORI PREZZOLATI. Mi fate schifo. Forza M5S! Forza Grillo! Forza ragazzi!
  • loris cusano 2 anni fa
    Possibile mai che i partiti stentino a trovare un'intesa su una persona degna di rappresentarli ai massimi livelli? Non sarà il caso di allargare la rosa includendo i dimenticati? Da Bassolino a Fini, passando per la Bindi e Mancino? Ma tutto dice che sarà Prodi ad impersonare dignitosamente questa degnissima repubblica nata dalla gloriosa resistenza!
  • Paolo R. Utente certificato 2 anni fa
    "MAGALLI FOR PRESIDENT"
  • Cosimo Coro Utente certificato 2 anni fa
    SE NON SON GRILLI SON LOCUSTE
  • Roccobil 2 anni fa
    Aiuto! non voglio Amato al Quirinale.
  • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 2 anni fa
    Mi domando se vale ancora la pena cercare un dialogo con pseudo politici che in realtà sono semplicemente attori di una tragica commedia dove si recita il ruolo di governanti e oppositori una volta per uno senza mai cambiare, però, una virgola di ciò che viene fatto dal governo precedente. Ormai il confronto democratico è inutile, nessuno rispetta più le regole nemmeno quelle della decenza e non vedo come si possa sperare in un risveglio delle masse, visto lo stato comatoso in cui versa l'opinione pubblica. Spero di venire smentito dai fatti, lo spero di cuore. Forza 5 stelle. Sempre.
    • jean paul marat 2 anni fa
      sei tu sei onesto io sono jean paul marat
  • Andrea P. Utente certificato 2 anni fa
    Prodi a me non piace essendo un professore, politico, dirigente, figlio di professori, famiglia di professori: lasciateli cuocere nel loro brodo, niente accordi a meno di profili altissimi tipo rodota' o imposimato... P.s.: se avete votato per uno dei 10 fuoriusciti scrivetegli un bel messaggio di vergogna su Twitter o Facebook, è giusto che sappiano che non siete d'accordo, io l'ho fatto...
  • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    2015, FUGA DA GRILLO – ALTRI NOVE DEPUTATI LASCIANO IL MOVIMENTO ALLA VIGILIA DEL VOTO PER IL QUIRINALE – DI MAIO: “C’È UNA CAMPAGNA ACQUISTI IN CORSO LEGATA ALLA PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA’’ – STASERA I FUORIUSCITI AL NAZARENO - - I nove parlamentari che entrano nel gruppo misto sono tutti deputati e sono Mara Mucci, Walter Rizzetto, Tancredi Turco, Aris Prodani, Samuele Segoni, Eleonora Bechis, Marco Baldassarre, Sebastiano Barbanti e Gessica Rostellato. La loro componente si chiamerà “Alternativa libera”… 6 - DI MAIO, C'È CHI SI VENDE PER POCO (ANSA) - "Legata alla presidenza della Repubblica, c'è in corso una campagna acquisti. Evidentemente o c'è qualcuno che sa comprare bene o qualcuno che si vende per poco". Lo afferma a 'Effetto Notte' su Radio 24, il deputato del M5S e Vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio. "Io credo che il M5S possa fare a meno di persone che preferiscono tradire il mandato elettorale piuttosto che portare avanti una battaglia di coerenza e onestà come quella che stiamo portando avanti da due anni ormai". Condividi questo articolo http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/2015-fuga-grillo-altri-nove-deputati-lasciano-movimento-93256.htm ps. proprio adesso dopo la NOTTE dell'ONESTA'... dell'accordo con LIBERA per il REDDITO di CITTADINANZA... delle ELEZIONI PRESIDENZIALI.. della LEGGE ELETTORALE... DEI DISSIDENTI del PD... i BASTADI che hanno lasciato vanno puniti...hanno TRADITO il MANDATO del POPOLO SOVRANO
    • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
      sono dei PEZZI di MERDA...COSTITUZINE ,SIRENE o cazzi...
    • Tukko67 aka (acronik-nauta) Utente certificato 2 anni fa
      L'unica colpa dei recenti "fuoriusciti" è quella di non aver le palle. Per resistere al canto delle sirene ci vogliono due coglioni di granito e purtroppo è una merce rara, sconosciuta ai più.
    • jean paul marat 2 anni fa
      non puoi prendere la costituzione solo negli articoli che ti piacciono...
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    QUESTI SONO IRAPPRESENTANTI DEL PARTITO DI RENZIE A Roma Marino regala un maxi- stipendio a un manager vicino al Pd A Roma la spending rewiew non vale per tutti. Il sindaco Ignazio Marino ha fatto un’eccezione per Massimo Bartoli, da ottobre presidente e amministratore delegato di “Risorse per Roma”, una società municipalizzata che si occupa delle dismissioni immobiliari del comune. Bartoli, si porta dunque a casa un doppio stipendio: uno per la carica di presidente di quasi 50 mila euro e uno per la carica di amministratore delegato da circa 38 mila euro per un totale che si aggira intorno ai 105 mila euro lordi Oltre a questo il presidente e ad di 'Risorse per Roma' gode di un’’indennità di risultato massima pari a 111.226,6 euro, per un totale di 215.875,8 euro e col piccolo particolare che finora nessuno ha stabilito gli obiettivi gli spetterà il premio. Bartoli in passato era stato nel comitato elettorale di Nicola Zingaretti per le Regionali nel Lazio e tesoriere della lista Marino alle ultime elezioni comunali capitoline. Era poi stato dirigente di Roma Capitale con uno stipendio lordo pari che superava i 115 mila euro “nonostante vi fosse un evidente vizio di incoferibilità, avendo il direttore esecutivo svolto precedentemente la funzione di presidente di un ente della provincia di Roma”, come spiega il senatore romano di Ncd Andrea Augello nel corso di un’interrogazione parlamentare sul caso. Dal luglio del 2014 risultano, poi, essere stati spesi 200 mila euro per 78 persone che negli anni scorsi avevano svolto ruoli di vigilanza nei campi nomadi e ora sono in attesa di una ricollocazione.
  • jean paul marat 2 anni fa
    purtroppo una maggioranza sempre più ampia non ci vuole in parlamento ma ce ne faremo una ragione ! :)
  • bruno p. Utente certificato 2 anni fa
    10 del movimento sono andati...andati a fanculo! Ecco i nomi: Tancredi Turco, Walter Rizzetto, Mara Mucci, Aris Prodani, Samuele Segoni, Eleonora Bechis, Marco Baldassarre, Sebastiano Barbanti, Gessica Rostellato e Francesco Molinari. Diffondete questi nomi perchè qualsiasi cosa facciano i loro nomi vengano sempre accomunati al nulla. Nulla erano e nulla diverranno.
    • bruno p. Utente certificato 2 anni fa
      Ma che vuoi vedere non hai visto abbastanza della umana viltà?
    • jean paul marat 2 anni fa
      si si, vedremo coem andrà alle prossime assunzioni :)
  • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    Alessandro Di Battista 6 h · Se il solo scopo di tutti i partiti è quello di distruggere il M5S è chiaro che rappresentiamo un grande pericolo per loro. E' pericoloso avere accanto chi controlla, denuncia, “illumina i ladri” diminuendo ruberie. Le idee del Movimento sono già in circolo. Questo conta davvero. In quanti, due anni fa, sapevano che un reddito di dignità per tutti esiste negli altri paesi e possiamo/dobbiamo ottenerlo anche in Italia? Io no di certo. Il Movimento mi ha aperto gli occhi. Chi aveva mai avuto il coraggio di resistere alle lusinghe del potere? Chi la forza di tagliarsi lo stipendio in un mondo dove il denaro conta più dei diritti dei cittadini, in un Parlamento che, da tempio della democrazia, si è trasformato in una banca che custodisce privilegi? E' bello sentire, ogni giorno, nonostante le difficoltà, la sensazione di aver fatto il proprio dovere. Il proprio dovere. Il “Palazzo” è una vasca di squali, lo dissi non appena entrato. Provate a immaginare voi che state fuori (per ora) di che razza di ambiente si tratti? Intrighi, inciuci, ricatti, c'è chi si vende l'anima per potersi sentire “onorevole”. E' dura mantenere la barra dritta. C'è chi ci riesce e chi no. Chi ce la fa magari non si arricchirà, ma uscirà arricchito. Chi non ce la fa è così povero che gli rimarranno soltanto i soldi. Voliamo alto, la strada è lunga ma è quella giusta. A riveder le stelle! ps. Alessandro non sono d'accordo... sono TROPPI quelli che ci hanno tradito fino ad ora,e temo c'è ne saranno degli altri... per evitare questo,ci vuole il VINCOLO di MANDATO e NUOVE ELEZIONI.... fate ACCORDI in QUESTO SENSO con il PD...
    • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
      cioa old dog... Io credo che il VINCOLO di MANDATO, convenga anche a RENZUSCONI,per tenersi buoni i PARLAMENTARI... di SCILIPOTI è pieno il MONDO...
    • old dog 2 anni fa
      ma perdonami Enzo tu pensi che chiedere al ladro eletto di non farsi più eleggere sia una cosa fattibile uno che aveva fatto questa affermazione "chiedere al potere di riformare il potere è una ingenuità" è finito al rogo e si riferiva al potere della chiesa principalmente. un saluto da chi legge spesso i tuoi commenti
  • savi s. Utente certificato 2 anni fa
    I FUORIUSCITI....cosa fuoriesce? Uno stronzo intendo dire una cagata..per chi va bene di corpo.un ernia? Meglio operarla....tagliarla altrimenti rimane attacata e impedisce il normale movimento..l appendice infiammata va in peritonite...ed infetta tutto.VOGLIO CHE IL MIO PROSSIMO VOTO SIA TUTELATO da questi FUORIUSCITI.io ho un voto e questi parassiti lo hanno venduto al PD
  • Anna Maria Aprili Utente certificato 2 anni fa
    certo che votare prodi proprio mentre raccogliamo le firme per uscire dall'euro mi sembra come minimo incoerente, tuttavia non posso negare che sia il meno peggio tra i nomi che circolano in questi giorni in Parlamento. Ma per me il Presidente con la P maiuscola è il giudice Imposimato.
  • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
    il PD risponde alla voce dei padroni, cioè ai commensali delle cene raccolta fondi a 1000 € a testa.
  • Mattia 2 anni fa
    In risposta ai 10 "mitici transfughi" (mercenari?), la prossima settimana apriremo un nuovo meet up nella nostra frazione ed inizieremo la raccolta firme per uscire dall'euro. La politica partecipata dal basso deve sotterrare questi inutili insetti mercenari. Spero si vergogneranno a camminare per strada, saranno delle persone senza onore come Orellana (qualcuno sa quanto denaro pubblico si intasca allo stato attuale?), noi ANDIAMO AVANTI. GRAZIE BEPPE, GRAZIE A TUTTI VOI DEL MOVIMENTO. Ps. Io gradirei la candidatura di Imposimato o di Rodota'. Resto molto dubbioso su Prodi, anche se li trovo leggermente meno nauseante del Presidente uscente.
  • carlo 2 anni fa
    proponete qualcuno/a voi
  • ENZO D. Utente certificato 2 anni fa
    caro Beppe... lo abbiamo discusso per anni del VINCOLO di MANDATO dei PARLAMENTARI.. delle DIMISSIONI FIRMATE in BIANCO.... abbiamo fatto firmare un contratto con MULTA di 250.000 euro, agli EUROPOTAVOCE EUROPEI del M5S ,se lasciano il MOVIMENTO.. ma la VERITA', è che ABBIAMO SBAGLIATO per prima cosa il modo di SELEZIONARE i CANDIDATI del M5S.. detto qusto... è anche vero che abbiamo FIOR di PERSONAGGI ONESTISSIMI e CAPACI, da DI BATTISTA a DI MAIO e glia ALTRI... ma il M5S non si puo' permettersi QUESTI BASTARDI ,LURIDI,GIUDA, che dopo essere STATI MIRACOLATI da BEPPE ci sputano pure sopra... il M5S non puo' PERMETTERLO...altrimenti che VOTIAMO a FARE 5 STELLE...a uqesto punto è meglio il NON VOTO.... piuttosto che AGEVOLARE I BASTARDI ex 5 STELLE MORTI di FAME..RENZIE..il PD...o l'NCD... ps. BEPPE è ora di CAMBIARE STRATEGIA.. REDDITO di CITTADINANZA e VINCOLO di MANDATO dei PARLAMENTARI o DIMISSIONI... fai questi ACCORDI con chi ci sta, e andiamo URGENTEMENTE alle ELEZIONI.... così INCULIAMO i DISSIDENTI...e chi li RICANDIDA i NUOVI SCILIPOTI ???? NON HANNO 1 VOTO PERSONALE...NEANCHE i PARENTI LI VOTANO...
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    presidente della repubblica che verrai eletto lo farai a titolo personale o sei cosciente di andare a presiedere un paese nella merda? chieditelo, è meglio.
  • Alan Nauta 2 anni fa
    Beppe, nelle prime 3 votazioni proporremo noi i nomi, visto che i "rossi" del PD daranno "a quanto pare" carta bianca, proporrei di "bruciare" i candidati meno scomodi. Draghi Amato Veltroni. Giochiamo noi al tiro al piattello, finché i nostri numeri ce lo consentono possiamo esprimere il nostro "NON VOTO" palesando la volontà della maggioranza almeno su quei nomi. Se riuscissimo nell'impresa almeno sapremmo di non dover avere gente del genere come Presidente della Repubblica! Naturalmente è una proposta che prima dovrebbe essere votata dalla rete! Facci sapere. In alto i cuori.
  • Giacomo Fr. 2 anni fa
    C'E' BISOGNO DI VERITA' E ONESTA BISOGNA E FORSE SIAMO ANCORA IN TEMPO PER FERMARE IL NAZZARENO E INCHIODARE I SOLITI NOTI.MI SPIEGO: 1)Si poteva andare in streaming anche senza andare al nazzarenoe e sbugiardare renzi 2)I fuoriusciti si sono svenduti in quanto le quirinarie potrebbero essere ancora fatte e hanno trovato scuse banali(non dico altro)...gente così bisogna espellerla subito.Tutti.Anzi non dovrebbero entrare. 3)Prodi? Si potrebbe mediare per proporre rodota' o un altro o se troppo tardi anche prodi MA SOLO ALLA 4 CONSULTAZIONE in modo da mettere i bastoni tra le ruote al nazzareno ma difficilmente verra' eletto perchè' il pd si spaccherebbe e in teoria forza italia non lo voterebbe e poi dalla 5 votazione si potrebbe votare un altro nome anche scelto dalla rete. 4)La tatttica di grillo e casaleggio e' un po' inconcludente e seno in ritardo estremo.Il fatto che i giochi siano gia' fatti ci puo' dare la possibilità di spendere un nome. tanto troveranno altri modi per bruciarlo mi sembra logico.Mi spiace sono onesto. 5)Il m5s è maturo e capirà che gli onesti già lo votano ora si tratta di far capire agli ''stolti'' passatemi il termine che il m5s non è beppe grillo che urla e non fa niente e dice sempre no ma è pieno di persone di valore. Non possiamo dare altri assist a renzi e passare per quelli del no facile mi spiace ma lo dovete capire altrimenti siamo sempre il solito 20% che vi vota. Per ora dico solo questo, il resto non mollate e fatevi valere, non permettetergli di distruggerci.
  • paolo cordoni Utente certificato 2 anni fa
    Secondo me Prodi ha sempre e solo fatto dei danni, è stato abile a svendere tutto quello che gli è passato per le mani compresa la lira, ora lo vogliono fare presidente? Per me andrebbe semmai indagato, non promosso, personalmente lo vedrei bene confinato in un istituto per vecchi ove possa pensare alle cazzate che ha fatto contribuendo attivamente alla rovina dell'economia italiana!
  • alex 2 anni fa
    Ci manca Prodi e siamo a posto.......
  • Rosa Anna 2 anni fa
    Com'era ? Ne di destra né di sinistra Un po come quel cartello, in un cesso, che lessi sessant'anni fa non dico di farla al centro ma fatela almeno dentro
  • Michele Rinella 2 anni fa
    Ora Renzi può contare su una buona pattuglia di ex Cinquestelle ovvero di vermi al soldo del potere. Ad ogni modo la strategia attendista del MOV , visto che il nome del principe verrà lanciato alla 4a votazione, mi pare deleteria quasi rassegnata al fatal destino. Occorre proporre subito un nome che possa mettere in difficoltà il duo Renzi -Berlusconi. Anche se Rodotà è un vecchio baciato dalla popolarità dei Cinquestelle lo ritengo ancora la persona che scompaginerebbe i disegni dei lestofanti: con quel nome in ballo non si potrà nominare un giullare al soldo del potere costituito.
  • Amleto I. Utente certificato 2 anni fa
    PINOTTI SARA' IL PROSSIMO PRESIDENTE
    • bruno p. Utente certificato 2 anni fa
      E Gianni?
    • marina s. 2 anni fa
      Lo credo anch'io,
  • Gabriella . Utente certificato 2 anni fa
    Al commento di Maurizio Dati qui sotto tutta la mia solidarietà per il disprezzo contro quelli che hanno lasciato il movimento 5s. Se non ci fossero stati Grillo e socio questi deputati avrebbero continuato a essere niente. Io credo che bisogna pensare a un altro sistema per essere eletti. Intanto molti non si presentano perché il computer non lo sanno usare. In fondo l'onestà , le competenze, l'amor di patria non si leggono in un curriculum e gli ignoranti sceglieranno altri ignoranti. Tutto finalizzato ai soldi. Che tristezza!
  • carlo 2 anni fa
    non è necessaria la rabbia, era normale che molti dei nostri ci voltassero le spalle, per creare un gruppo onesto il disonesto prima o poi esce allo scoperto. comunque rimango convinto che per aumentare i voti bisogna educare l'ignoranza, e purtroppo quest'ultima si trova dall'altra parte del piccolo schermo. un abbraccio al movimento, NON MOLLATEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Danila R. Utente certificato 2 anni fa
    Un prodino?? è l'ora giusta:)) http://www.gattosilvestro.net/lodo/lodovisca/prodino.jpg
    • Danila R. Utente certificato 2 anni fa
      Ciao Antonello :)
    • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
      ciao Danila .. un'abbraccio !:)
    • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
      Ciao :-))
    • Danila R. Utente certificato 2 anni fa
      Ormai sé scallatu ahahah Ciao :))
    • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
      ce jarrìa proprio un prodino...eheheh Ciao :-))
  • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
    Sebbene i contenuti della lettera siano condivisibilissimi e di certo gli ultimi 10 transfughi abbiano sbagliato ad abbandonare il Movimento in questo modo ed in questo momento, bisogna riconoscere che un problema di rappresentanza all'interno del Movimento sussiste. E alcune domande sorgono spontanee. In particolare: perché la lettera é stata firmata da Beppe e da GRoberto? E’ stata una iniziativa a titolo personale oppure in rappresentanza del Movimento? Ed in tale ultimo caso, chi, quando e come ha conferito loro il potere di rappresentare il Movimento e di scriverla? Non sono piuttosto i Parlamentari eletti a rappresentare l'M5S nelle istituzioni? Temo che se non si farà definitiva chiarezza su questi punti focali, e se poi non si agirà con coerenza, il Movimento incorrerà in una diaspora ed in problemi sempre più gravi. A riveder le stelle! R
  • Claudio C. Utente certificato 2 anni fa
    Grazie a tutti i cittadini ONESTI eletti da noi che stanno ancora lì a RAPPRESENTARCI. G R A Z I E
    • Toto A. Utente certificato 2 anni fa
      Quelli sono in trincea, speriamo che resistano, non come i dissidenti maledetti. Cordialità
  • carlo 2 anni fa
    "Che i parlamentari del PD e PDL ed affini abbiano LORO il coraggio di dire NO a cittadini ONESTI e INDIPENDENTI dai partiti !!" ---------------------------------------------------- finalmente una frase che ha senso. e' cosi' che si fa. si partecipa per vincere, ok, e bisogna fare di tutto, al massimo dell'onesta' intellettuale e correttezza, per vincere. ma anche se non si vincesse, se si sta dalla parte del giusto, e' comunque una vittoria, perche' ad es in qeusto caso la responsabilita' di bocciare persone di grande profilo e degne, ricadrebbe sugli altri. in parlamento, quando si e' chiamati a partecipare, le uniche partite in cui si perde, se si mantiene la linea corretta, e' quelle in cui ci si chiama fuori.
  • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
    MASADA n° 1616 27-1-2015 LA FESTA DELL’ONESTA’ Tutto quello che Grillo aveva predetto si sta fatalmente realizzando per la rovina di noi tutti, rovina morale, economica, sociale, politica. rovina totale, nella più lunga e perversa pagina della storia italiana. . Ricordiamoci che chi di spada ferisce di spada perisce. Renzi non è mai andato al Governo per pubbliche elezioni ma per una congiura fatta con Napolitano in cui si è silurato Letta, e prima si era silurato Bersani con quei 130 franchi tiratori che avevano rifiutato Prodi. Di questo una trentina poteva essere dalemiani, ma almeno 70 erano già renziani e spianavano la strada alla rielezioni di Napolitano che avrebbe fatto il terzo governo truffa: quello di Renzi. Tutto concordato. Ma dentro il Pd e dentro Fi ci sono troppe lotte intestine e un numero maggiore di quei 130 potrebbe ripresentarsi per far fuori, questa volta, proprio Renzi. Qualunque cosa accada, le opposizioni non potranno fare niente. E’ perfettamente inutile che partecipino alla pagliacciata di pura apparenza di Renzi che finge di raccogliere le richieste dei partiti. Le uniche richieste che finora ha raccolto sono quelle di Berlusconi che gli garantisce quei voti senza cui Renzi non può governare (e abbiamo visto come anche questo numero può essere precario per le lotte intestine in seno a Pd e FI)E, comunque vada, il nuovo presidente eletto non sarà mai il tutore della Costituzione e della democrazia, ma sempre il garante dei corrotti. In quel che sta accadendo non vediamo alcuna traccia di democrazia. In corso c'è solo una lotta tra boiardi, col solito suk di gente comprata e venduta alla giornata, che mentre si vende sparla di inesistenti ‘valori’. Li abbiamo visto alle primarie del Pd con le mancette a cinesi e marocchini quali fossero questi ‘valori’. PER LEGGERE tutto clicca il mio nome o vai a masadaweb.org
    • viviana vivarelli Utente certificato 2 anni fa
      sono d'accordo ma tutti accettano i vitalizi, anche i 5stelle per cui il tuo argomento per colpire solo due soggetti è e resta debole
    • Sidney Jahnsen Medling Utente certificato 2 anni fa
      Viviana non ho capito il tuo commento "argomento debole" quando ho scritto che il movimento non puo' appoggiare Prodi ne' Rodota' per il fatto che beneficiano del vitalizio. Questo privilegio e' la piu' vergognosa delle ruberie della vecchia politica, quella che il M5S vuole combattere
    • carlo 2 anni fa
      "Tutto quello che Grillo aveva predetto si sta fatalmente realizzando per la rovina di noi tutti, rovina morale, economica, sociale, politica. rovina totale, nella più lunga e perversa pagina della storia italiana." --------------------------------------------------- certo, se togli un 25% di "parlamento onesto", (tutte le volte, come in questo caso, in cui beppe-casaleggio si sono chiamati fuori) gli altri spadroneggiano a mano bassa. come se una partita di calcio giocassero in 3 contro 11, anzi, casomai 12 perche' l'arbitro sta con gli 11.
  • Claudio C. Utente certificato 2 anni fa
    Mi sono quasi calmato. DIMISSIONI voi siete entrati da quella porta perchè avete fatto un patto con noi cittadini e visto che il programma rimane lo stesso e non volete rispettarlo DOVETE ANDARE A CASA non raccontate cazzate è bello mettere in saccoccia 20.000 euro al mese e fare un cazzo per noi Brutti fi... di P...... andate a fare in c... B.s.a.d..................
  • Carlo Zaccaria Utente certificato 2 anni fa
    Prodi assolutamente no.. P.S.: le considerazioni negative o positive su una candidato o su una persona al Quirinale sono e rimangono solo di carattere politico...nulla di personale o offensivo, quindi, nei confronti del Professore che si trova, tra l'altro senza volerlo, coinvolto e messo in mezzo tra sostenitori e contrari nella bagarre politica..
  • bruno p. Utente certificato 2 anni fa
    BRAVI BRAVI E' facile governare e giudicare quando lo stato è ridotto a mera cassaforte per finanziare sprechi e corruzione. Complimenti per le condanne esemplari a 47 no tav,47 cittadini che difendevano il territorio con le unghie da speculazione economica e inquinamento. Lo stato è bravo a tenere dentro gli "anarchico-insurrezionalisti" di ogni lotta ma è incapace di inchiodare per un solo giorno un evasore,un corruttore o un politico in odore di mafia. Bravi i 10 mezzi uomini che sono usciti dal Movimento 5S per ingrossare le fila dei quaquaraquà del partito col solo scopo di intascare lo stipendio. Bravi quelli del pd che alla richiesta di fare i nomi del candidato alla Presidenza della Repubblica hanno risposto un'emerita mazza. E bravo Renzi che elegge il PDR col consenso di quei 4 imbecilli nazareno-lobotomizzati senza la partecipazione delle opposizioni,bravo coniglio. Bravi quelli che sono in perenne conflitto di interesse tra pubblico e privato che fuori dal cerchio sono solo degli incauti idioti. Brava la sinistra che come da tradizione è solo capace di alzare le tasse per poter continuare a sopravvivere ai tempi che l'hanno già cancellata. Brava la destra che si è scoperta essere una costola superflua dell'uomo delle televisioni. Bravo Salvini che è sempre pronto ad aizzare le folle con la paura dell'uomo nero. Complimenti a tutti,sopratutto ai media che spargono merda tanto per passare il tempo. Complimenti vivissimi all'economista che elogia i bazooka quando la Grecia comincia a far paura,al generale pronto ad armarsi contro le minacce dei terroristi per vendere armi ed acquistare aerei,all'europeista fondamentalista,al riformista che ci rende tutti precari,a colui che chiagne e fotte intascando stipendi inappropriati. Bravi bravi siete tutti bravi come mezzi uomini ma come uomini non valete una mazza.
    • Gigliola L. 2 anni fa
      Grandissimo:-)))
  • Gabriella . Utente certificato 2 anni fa
    Ieri sera Sgarbi ha gridato a Piazza pulita che il movimento 5s, nelle passate elezioni per il Quirinale, aveva proposto di Pietro. Vi risulta? A me no. Poi si è scagliato a parole contro una signora filosofa che sosteneva che questo parlamento intrattiene rapporti con la mafia. Ma lui, quando ha fatto il sindaco in un paesino siciliano non si è dovuto dimettere per lo stesso motivo? Sarà pure uno storico dell'arte, ma quanta supponenza, quanta boria, quanta volgarità in quelle grida.
    • Ninì R. 2 anni fa
      A Sgarbi è concesso di fare e di dire tutto e contro tutti (escluso i suoi datori di lavoro, ovviamente). Girate canale quando appare in televisione, è il nulla travestito da storico dell'arte e, come idiota, ha una memoria formidabile.
    • Antonio+ D. Utente certificato 2 anni fa
      Sgarbi è stato contestato da Giuseppe Gatì. Il giorno dopo, Giuseppe Gatì era morto; fulminato dalla corrente.
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Sgarbi è divertente: basta non prenderlo mai sul serio......
  • Claudio C. Utente certificato 2 anni fa
    Sarò molto sintetico (scusate ma sono leggermente incazzato) ANDATE A FANCULO PEZZI DI MERDAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    il presidente della repubblica eletto con i voti degli ex grillini pensate così del futuro?
  • Maurizio Dati Utente certificato 2 anni fa
    Ai 10 VENDUTI: -vi siete accorti solo adesso che l'opposizione del M5S era...come dite voi? -non vi fate un po schifo da soli se ripensate a quello che dicevate, che scrivevate, ai vostri video e alle vostre inutili promesse ai cittadini? -potrete ancora camminare liberamente per strada senza la paura che qualcuno incontrandovi vi sputi per lo meno in faccia? -non sarebbe più giusto guadagnarseli quei soldi che, in preda alla fame, avete deciso di incassare? -cosa racconterete ai vostri figli, nipoti, amici? Che vi siete venduti perché non sapevate mettere insieme due parole, né scrivere, né studiare, ne leggere, né fare altro se non controllare bonifico e accredito? -evitate almeno di uscire in televisione perché vistate attirando addosso tante bestemmie e imprecazioni che prima o poi qualcosa vi accadrà. C'ERA LA MENSA DEI POVERI....C'ERANO GLI AMICI DEL MOVIMENTO....C'ERA LA RETE...SE ERAVATE COSI DISPERATI E SENZA SOLDI POTEVATE RIMEDIARE IN QUALCHE MODO, MA VENDERVI AL PD NON VE LO PERDONERA MAI NESSUNO.
  • mario varino 2 anni fa
    Inesorabilmente tra i commenti al "Piano-Prodi" si susseguono: "l'ultimo bastione contro Renzi" ed il "capitolare mai"sguazzano i 10 brutti anatroccoli,cigni del momento,scesi nel fossato che circonda il colle per cercare casa.
  • giuliano torri 2 anni fa
    Tutti quei Parlamentari che hanno lasciato il Movimento lo l'hanno fatto solo per un solo motivo, >, e non mi stupirei che ci sia anche lo zampino di un qualche parlamentare di vecchio corso con le promesse che abbiamo già visto in altre occasioni. Questi fanno parte di quell'Italia da cambiare, sono serpi striscianti infiltrati entrati con le idee ben precise da subito. E' per questo che il M5* deve andare avanti. quando un membro di un gruppo non si trova in accordo, non è più in linea con le idee portate avanti dal gruppo, se ne deve andare dal Parlamento e non con il gruppo misto, solo per poter avere lo stipendio. se qualcuno vi chiama parassiti, come ho già letto, andate davanti ad uno specchio, guardate l'immagine riflessa e ditelo pure, faccio schifo, sto truffando l'elettorato che mi ha votato per portare avanti una cosa che non mi piaceva da subito.
  • salvatore 2 anni fa
    Io propongo una rosa di nomi per il Quirinale e sono: 1) antonio di Matteo 2) Nicola gratteri 3) Roberto scarpinato Tutti rigorosamente antimafia
  • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
    Buonasera Blog Ho letto tutti i commenti e mi chiedo: Se nel M5S tutto è interdipendente, perchè scandalizzarsi delle defezioni dei Parlamentari Repressione nel Blog = Repressione nel Gruppo Parlamentare Voi invece siete ancora qui imperterriti che continuate a menar il can per l'aia, sveglia bambini è l'ora della pappa.
    • Due sono meglio che One 2 anni fa
      Io invece sono quasi certo che sia S... I contenuti sono i suoi, è presente 16 ore su 24 come il nick originale e Conrad ha scritto Cuore di tenebra, da cui Apocalypse Now eccetera, eccetera (ci siamo capiti). Non capisco invece cosa vuoi dire quando dici: sotto il tuo è apparso il viscido. Sotto il tuo cosa? E chi è il viscido?
    • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
      non ne sono sicuro ma leggendo tra le righe potrebbe essere, continuiamo a leggerlo se non cambia nick, sotto al tuo e apparso il VISCIDO l'ho mandato a fare in culo
    • Due sono meglio che One 2 anni fa
      @ Uno di... Anche Io penso di sapere chi è questo Conrad, che da qualche giorno imperversa nel Blog. Il cognome inizia per S?
    • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
      Conrad io ti conosco non fare lo sbruffone, stai accorto!!
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      In effetti, si comprende perchè "uno di via dei volsci" dica che "è ora della pappa": data l'età, almeno quella politica, nun c'hai ppiù manco li denti.
  • nando . Utente certificato 2 anni fa
    Oggi la merda da concime costa 30 denari!!
  • teresa47 2 anni fa
    I dissidenti fuoriusciti sono nostri portavoce e come al solito, pur essendo in disaccordo con la linea del M5S dichiarano di restare in Parlamento per portare avanti le idee di chi li ha votati. Allora noi che li abbiamo votati ora non ci sentiamo più rappresentati e vogliamo che si dimettano.Gli attivisti che li hanno votati ,insieme a noi milioni di italiani che li abbiamo mandati lì, facciamo qualcosa per costringerli a dimettersi. Non possiamo subire passivamente questa violenza continua di questi irresponsabili che non si rendono conto di quello che fanno. Altro che insulti, mettiamo in piedi una strategia per far pagare a queste persone il danno che stanno facendo a milioni di italiani, agli altri portavoce e al M5S.
  • luciano p. Utente certificato 2 anni fa
    i fuoriusciti del M5S ci prendono per cretini; dicono che escono per cambiare, certo, vogliono incassare lo stipendio per intero. Noi non vi abbiamo dato il nostro voto per arricchirvi. Ma un giorno dovrete restituire il maltolto
  • marina s. 2 anni fa
    Con calma e distensione, leggete qua: http://www.repubblica.it/politica/2015/01/27/news/m5s_ecco_i_dieci_fuoriusciti-105876380/ Fra le tante, c'è: "Noi vogliamo rispondere al mandato che i cittadini ci hanno dato, vogliamo evitare che un despota per difendere i suoi interessi possa ricattare deputati liberi". Ora, l'identità del " despota" appare chiara (credo sia Casaleggio), ma gli interessi da difendere? Le accuse sono pesanti
    • mario 2 anni fa mostra
      E meno male che ti poni qualche dubbio almeno tu.... Qui tutti si lamentano della repressione che esiste nel blog, ma non vogliono neppure pensare che ci sia, parallelamente, una repressione attuata sul gruppo parlamentare.... E' troppo comodo pensare che chi avanza critiche è un troll pagato dal Pd.... e chi esce dal movimento lo fa solo per i soldi.... mi sa che l'ossessione del denaro ce l'hanno proprio i duri e puri del movimento :( Riguardo poi agli "interessi" dei Padroni (sono due, non uno) ti stupisci ??
    • savi s. Utente certificato 2 anni fa
      Identificati
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Ma quali cazzo sarebbero poi, gli interessi di Casaleggio?? (del quale, tra l'altro m'importa poco, come (orrore) m'importa poco di Beppone, nel senso che non ho mai identificato il M5S con essi, benchè a molti faccia comodo farlo pensare)Non alzino la solita cortina fumogena per nascondersi: un traditore, è un traditore, punto......
  • Dino 2 anni fa
    A PROPOSITO DI PRODI Stiamo forse facendo un pensiero per l'elezione di questo campione? L'articolo è un po' lungo ma vale veramente la pena di leggerlo. http://www.imolaoggi.it/2013/02/17/romano-prodi-e-le-ricerche-di-nomisma/ Per i neo fuoriusciti dissidenti: andate pure fuori dalle palle e scendete per sempre dal carro su cui siete saliti a bordo per farvi portare dove da soli non sareste mai arrivati. Dino
  • Aniello Iaccarino 2 anni fa
    Caro Grillo, perché non proporre una candidata che romperebbe gli equilibri, i patti e metterebbe ancora di più se ce ne fosse bisogno, l'ipocrisia dei parlamentari a partire da quelli del PD? un nome per questo sarebbe quello di RITA BORSELLINO, un nome che non avrebbe bisogno di spiegazioni e non solo per il suo cognome, una candidata che rappresenterebbe, specialmente in questa fase dove mafia e politica hanno mostrato in maniera chiara la loro contiguità, il popolo italiano onesto e non certo quei parlamentari che non lo rappresenta.
    • Alessandro Bonifacio Utente certificato 2 anni fa
      Dai che ci stiamo depurando della feccia
  • savi s. Utente certificato 2 anni fa
    Azz....la fila del pdl fuori dal nazzareno....scommetto che brunetta con la tata passa avanti agli ex m5s.
  • psichiatria. 1 2 anni fa
    ot mi soffermo seriamente come raramente faccio è ignobile il comportamento degli eletti 5 stelle che non si dimettono ma passano ad un partito daccordo non cè vincolo di mandato ma all'inizio tu che ti sei presentato con e per il M5S conoscevi la linea di condotta allora lo hai fatto con premeditazione che brutto avrei voluto correre per uno stipendio di 2500(lordi e netti da accordi) euri anche io, solo che non sono capace, avrei fatto più danni che benefici e in buona fede che brutto una fatica "bestia" per proporre un movimento antagonista al sistema raggiungere una porzione elettiva e trovarsi ad aver coltivato degli aborti che vi prenda la scagarella per sei mesi ma quanti mandati vi hanno promesso 4/5? e voi credete alle loro promesse? la scagarella è già cominciata. scusate blog
    • marina s. 2 anni fa
      E' proprio questo il punto: loro sostengono che la "la linea di condotta" originaria non doveva essere quella che poi invece si è delineata. In sostanza io interpreto le loro parole come se a tradire non fossero stati loro, bensì Grillo e Casaleggio. Poi, va bhe, alla fine non è che puoi tenere legate le persone; che vadano pure altrove.
  • elisa c. Utente certificato 2 anni fa
    Fate un nome importante e signoficativo: IMPOSIMATO per esempio! Almeno gli italani sapranno chi avranno rifiutato i nostri dittatori!Forse qualcuno aprirà gli occhi!
  • Clesippo Geganio 2 anni fa
    metteranno un Presidente che non farà votare il popolo fino a quando non approveranno una legge elettorale ad hoc che garantirà a Renzusconi di vincere sempre, modificare la Costituzione affinchè i movimenti popolari come il M5S non potranno cambiare nulla anche quando saranno il primo partito in Italia. La prova d'orchestra è stata l'imposizione degli ultimi 3 capi di governo decisi da 4 zo..ole sopra o sotto o intorno alla scrivania dei soliti noti.
  • gianpiero m. Utente certificato 2 anni fa
    Ma quelli che ci hanno lasciato (traditi) erano presenti alla "NOTTE DELL'ONESTA'"? G.Mazz. N.B: io sostengo con la massima determinazione e convinzione il nome di STEFANO RODOTA'!
  • manuela bellandi Utente certificato 2 anni fa
    A parte la risposta demenziale di Esposito che ci conferma (se mai ce ne fosse bisogno) la sua scarsa competenza, dal resto delle risposte si evince prima di tutto che una VERA fronda dissidente nel PD non esiste. Ci segnalano Prodi solo per il loro interesse ad acquisire posizioni contro Renzi... Fatevela da soli la guerriglia interna, non siete credibili nemmeno per un secondo
    • savi s. Utente certificato 2 anni fa
      No.....il tuo (mi perdoni se nn le do del lei)
    • manuela bellandi Utente certificato 2 anni fa
      offesa per Esposito??? ma chi lo ascolta Esposito? anche nel suo partito lo usano solo per i lavori sporchi come l'appoggio al tav e sulle preferenze https://www.youtube.com/watch?v=fYN3_PvV93c&feature=youtu.be @savi ??? candidarmi a cosa??? è il tuo primo pensiero la poltrona? ^_^
    • savi s. Utente certificato 2 anni fa
      Mi auguro ke nn ti canditerai. ? Se non dopo aver messo pegno al tuo patrimonio come risarcimento al m5s per il tuo futuro tradimento.tu uno straccio del pavimento nn l hai visto manco nei film
    • marina s. 2 anni fa
      Io non ci evinco proprio niente: sono troppo pochi e quindi statisticamente irrilevanti per poter definire una tendenza.
    • marina s. 2 anni fa
      Infatti, gli avete detto di tutto e di più e ora fate gli offesi per un" vai a zappare la vigna?
    • Il Docente 2 anni fa mostra
      Ma dai manuelita...esposito...sono battute che beppe fa come respira, da anni! Su su su...
  • Stefano 2 anni fa
    PRODI MAI ! Altri 10 si sono venduti al PD? Alla fine solo gli onesti restano. Se ne va chi non ce la fa, le carogne. Di loro non resterà nemmeno il ricordo fra qualche anno se non l'onta. Stefano
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    IL "TAGLIO DI CAPELLI" A LA PAGE - "Io li porto alla Prodi....un pò così, deindustrializzati..." "Ah no, non va più di moda.....oggi si portano alla alla Rodotà....fa tanto intellettuale...." " Ma scherziamo? Io li preferisco alla Amato!!...è così....spiazzante....a tratti da prelievo forzoso..." "Naa, non se ne parla: molto meglio alla Imposimato.....fa molto giustizia illuminata....al limite alla Colombo, alla Davigo...." " No no, io prendo in considerazione solo alla Celentano....è rock.....al limite alla Magalli....molto telegenici....". Scusatemi se ironizzo anche su persone "serie", vorrei solo far notare in quale razza di trappola mentale stiamo cadendo tutti: il PdR lo nominano i 2 rami del Parlamento e i grandi elettori regionali in seduta comune, così dice la Costituzione. E per fortuna, ché altrimenti saremmo già una Repubblica presidenziale effettiva, con tutti i rischi italiani del caso: non vi sono bastati i Cossiga, i Napolitano che da un lato hanno esondato dai loro diritti e dall'altro non hanno rispettato i loro doveri? Non vi viene in mente cosa sarebbe successo nel ventennio di B., o cosa sarebbe potuto succedere nel 2013 con R. se l'elezione del PdR fosse stata direttamente a cura dei cittadini? Già gli italiani hanno la vocazione della delega ad un "uomo solo al comando", ci manca forniregli la possibilità! Qualcuno obiettarà, comprensibilmente: "Si ma cosa scrivono i portavoce del Movimento sulla scheda? Qual'è il "nostro" candidato? Rammento che analoghe quirinarie il Movimento le ha fatte non più di un anno fa, con i noti risultati: cambiare un nome ha così tanto senso? Cambia il risultato? Ok, dobbiamo evitare di sentirci dire "Non sapevate nemmeno chi proporre": va bene, buttate lì un nome tra i vari credibili e amen: non è su questo che si gioca la partita.
  • giuliana t. Utente certificato 2 anni fa
    metteranno un presidente che non ci farà mai uscire dall'euro
    • Mario 2 anni fa
      Ma perchè, ci speravi ?? Magari speri pure di vincere le prossime elezioni....
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 2 anni fa
    Non ci volevo credere ma purtroppo devo riconoscere che i politici sono lo specchio di quel che noi siamo, visto quanti appartenenti al M5S, non appena sentito l'odore dei soldi, hanno tradito chi li ha posti su un piedistallo credendo nella loro buonafede. Gente prestata alla politica per cambiare la vita ai giovani italiani come loro e che (contrariamente a loro) continuano a maledire chi li ha privati del futuro, condannandoli ad una vita disperata e senza alcuna possibilità di cambiamento. Gente che oggi merita il nostro disprezzo e la nostra condanna potenziata al cubo, per aver provato sulla propria pelle cosa significa non avere speranza e trovarsi in ginocchio per colpa di chi ha smarrito la coscienza, l’umanità, la decenza e la giustizia. Questi “piccoli” popolani, che una volta entrati in quel giro, non riconoscono più le proprie radici e le rinnegano per diventare tale e quale a coloro che avevano aspramente combattuto, fino al punto di convincere le persone più oneste, come i 5 Stelle appunto, a sostenerle e farle arrivare dove sono e dove mai sarebbero arrivate per meriti, né per qualsiasi altra ragione. A questo punto dobbiamo dare ragione a quelle quattro bambocce quando si vantano di trovarsi dentro quel palazzo e alle critiche rispondono che si tratta di “invidia” verso quella che (per me) era ed è una indegna e degenerata categoria. Con quale coscienza queste persone che tutto devono a Grillo e Casaleggio si comportano alla pari di Giuda? Se sono uscite dalla vita disperata che sarebbero state costrette a vivere, restando in eterno precarie, disoccupate o fuggire lontano? Non esiste risposta, se non quella di aver venduto pudore e dignità e coscienza lo stanno dimostrando apertamente!
  • Roberto F. Utente certificato 2 anni fa
    Francamente non so se vorrei Prodi. Alla fine è stato lui a riempirci di tasse per trascinarci in questo sfacelo dell'Euro e metterci in mano alla Germania. Da quando lo ha fatto l'Italia è in continua crisi economica, casualmente... Ma sicuramente meglio di qualsiasi nome possa uscire dalla bocca di Renzi. Non potrei veramente sopportare altri 7 anni di un clone di Napolitano. Pietà fate qualcosa, non ce la faccio.
  • floriana 2 anni fa
    forse sarebbe stato meglio combattere la casta e tutto questo marciume fatto di politica e di cattiva informazione fuori da quel palazzaccio! nessun nome di quelli che questa gentaglia propone mi piace! PRIMA BISOGNA EDUCARE GLI ITALIOTI IGNORANTI E COLLUSI .....CREDETEMI E' TUTTO INUTILE STARE SEDUTI SU QUEGLI SCRANNI....NON SERVE A NULLA!
  • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 2 anni fa
    O ci sono o ci fanno ! Se le cose stanno come sembrano , si sta verificando un mercato delle vacche di grande portata , non essere d'accordo con Grillo non significa andare nel partito peggiore che si sia mai visto in Italia , nessuno scelglie Sel o la Lega o altro , la diaspora è in un unica direzione : PD ! La cosa fa pensare visto che quel partito è estremamente scorretto e non esita a usare tutti i mezzi pur di mantenere il potere . Prepariamoci ad altre partenze che ognuno ha il suo prezzo .
  • Daniele Cultrera Utente certificato 2 anni fa
    IMPOSIMATO, ZAGREBELSKY, DI MATTEO, CARLASSARE. Questi sono solo i primi 4 che mi vengono in mente. PRODI ?? Ma stiamo scherzando vero ?? Smettiamola di aspettare nomi PUZZOLENTI dai venditori di pentole e scegliere quello che PUZZA di MENO !! La parola al popolo, porca miseria !! Sono stufo di sentire: "poi ce lo bocciano" ! Che i parlamentari del PD e PDL ed affini abbiano LORO il coraggio di dire NO a cittadini ONESTI e INDIPENDENTI dai partiti !!
  • claudio cagnoli 2 anni fa
    Prodi: a me evoca l'idea di una mortadella rancida. Grillini, sfoderate i coglioni per una volta, votate Antonio Di Pietro. Avv. Claudio Cagnoli-L'Aquila
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Di Pietro? Ma che c'azzecca ???
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 2 anni fa
      Di pietro te lo voti tu !
    • paolo boccali Utente certificato 2 anni fa
      Per cortesia, pubblichi le referenze del suo nominato. Specie quelle degli ultimi quattro anni, grazie.
  • Marcello G. Utente certificato 2 anni fa
    Prodi? Mai!
  • M. Mazzini 2 anni fa
    Scusate, ma è mai possibile che il Presidente della Repubblica girano sempre e solo gli stessi nomi? Prodi, per carità, onestissimo al confronto delle feccie che circolano, ma Prodi non se lo vota neppure il PD! Fa parte di quel passato che considerava l'ingresso nella moneta unica come la soluzione di tutti i mali italiani. Oggi abbiamo bisogno di una figura istituzionale equidistante dalle strategie tedesche sull'Italia, strategie che hanno il sapore della vendetta servita a freddo. I tedeschi hanno nel DNA un passato con il quale non hanno fatto ancora i conti, tanto è stato orrendo e disumano. Qui in Italia il fascismo non è un tabù; quel periodo della nostra storia nazionale è stato affrontato da intellettuali di diversa estrazione, che lo analizzano e lo raccontano continuamente.
  • elisa c. Utente certificato 2 anni fa
    dissdenti vergogna, vergogna, vergogna, vergogna, vergogna....................vergogna ecc....Avete scelto la via di Giuda? allora fate pena!
  • zampa_si rita_no 2 anni fa
    Scusi Mister Conrad, ma è di turno tutta la settimana? Così, per conosce(me)nza... (!)
    • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
      O meglio chiamarti VISCIDO? coglione vai a fare in culo, e non scassarmi la minchia Cosi capisci meglio, scritto nel tuo dialetto
    • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
      Fatte li cazzi tua SOMARO scrivo come me pare, se non ti va bene fatti trovare al quadraro, poi te l'imparo io la lingua italiana Coglione
    • Taci Asino 2 anni fa
      Per Volsci-Weber "Filosofo", più sotto hai scritto c'ò. Forse è meglio che copi e incolli, a scrivere sei un disastro.
    • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
      Che fai Conrad, marcia indietro? prima provochi poi ti ritiri? Fatte li cazzi tua la prox volta, è meglio.
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      E se non ce la fate da soli, fatevi aiutare dai vostri 9 nuovi amichetti.
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Grattateveli.
    • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
      Allora Conrad che vogliamo fare?
    • Il Docente 2 anni fa
      uhh Mister Conrad, io si. Zampa no. Rita pure...
    • Uno di via dei Volsci Utente certificato 2 anni fa
      Conrad anch'io c'ò dei problemi, allora?
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      C'hai problemi?
  • paolo boccali Utente certificato 2 anni fa
    Questi che se ne sono andati, dal primo all'ultimo, come persone mi fanno letteralmente schifo. Li considero i peggiori tra tutti i rappresentanti in Parlamento, perché traditori, non di una idea, ma di un ideale. Gente da nulla, veri quaquaraquà. Spero però che tale situazione venga meglio valutata quando ci saranno le prossime elezioni. E sarà da prendere meglio in considerazione anche l'aspetto del trattamento economico. Detto ciò mi sarebbe piaciuto che Beppe nel SUO Blog ci avesse spiegato la strategia adottata per la mancanza di nomi da votare come Presidente della Repubblica. Non diventiamo come quelli che combattiamo politicamente!
    • Giulio 2 anni fa
      Già, Beppe non ha spiegato nulla. Così facendo anche lui ha tradito tutti i vostri ideali.... uno vale uno.... la democrazia liquida.... Già, poteva almeno spiegarsi, nel SUO blog.... "suo" perchè ne è il proprietario, come ha fatto scrivere dal notaio.... Che schifo questi traditori :(
  • michelangelo a. Utente certificato 2 anni fa
    se anche solo per un secondo vi passasse per l'anticamera del cervello di votare Prodi io non vi voto più e non solo, cercherei di convincere tutti i miei conoscenti a non votarvi.
  • savi s. Utente certificato 2 anni fa
    Ai dimessi, usciti, o come accidenti vi volete definire..gli itagliani dimenticano.....la rete NO!io non mi dimentichero mai di ki ha buttato il mio voto nel cesso.nn ho votato x chi e del nazzareno ne x ki al nazzareno ci va a carponi come voi.indegni spero vivamente ke vi impongano di risarcire ampiamente il movimento 5 stelle.
  • alessio s. Utente certificato 2 anni fa
    Eleggeranno Mario Monti,non lo nomina nessuno e il suo nome non è stato bruciato!non è ne di dx ne di sx alto è alto,di profilo europeo,conosciuto all'estero e sopratutto conosce l'inglese! e l'inculata sarà completa! Ai dissidenti dico:ringraziate che Grillo è pacifista!Io li avrei sommersi di monetine da 1 cent questa sera alle 21,davanti al Nazzareno
    • Disco Disco Utente certificato 2 anni fa
      ..a quanto lo pagano Giuliano Amato i bookmakers?...10 euro li punterei.
    • vincenzodigiorgio digiorgio Utente certificato 2 anni fa
      Lo temo anch'io , non ne parla nessuno e come politico non vale niente : il presidente ideale per questo Paese agonizzante .
  • Luciano Orzenini Utente certificato 2 anni fa
    prodi no prodi no prodi no prodi no prodi no fate i nostri nomi e votiamoli!!!! ci sono molti all'altezza: Imposimato,Di Matteo,Rodotà,Zagrebelsky ecc. mettiamoli ai voti e proponiamo il nostro nome!!!!!
  • Daniele C. Utente certificato 2 anni fa
    Prodi? quello che diceva che l'euro avrebbe prodotto benessere,e ci siamo giocati un paese anche a causa sua come tanti altri.
  • Raimondo M. Utente certificato 2 anni fa
    I farisei sono sempre più di uno, vanno sempre in due è questo il caso di Barbanti e Molinari. ecco cosa scriveva Barbanti poche settimane fa: >. ( http://www.strill.it/calabria/2014/09/regionali-barbanti-m5s-chi-piu-promette-piu-mente/#sthash.suvr2hfG.dpuf ). Adesso ha cambiato ideia, gli piace la Giunta Oliverio e per questo farà parte di "Alternativa Serva". Barbanti e Molinari, peste vi colga. Non avrete una vita felice. Non mi siete mai piaciuti, vi ritengo sterco.
  • old dog 2 anni fa
    quindi x concordare il nome del nuovo PdR si incontreranno infami, miserabili e delinquenti. domanda: che presidente uscirà visto quello che abbiamo dovuto subire e che se n'è andato aff..abilmente accompagnato dai nostri pensieri saluti ai monelli del blog
  • Giuliano Bendinelli Utente certificato 2 anni fa
    beh...la fuoriuscita Rostellato avrà modo di studiare cosa significa BCE.
  • alberto martini Utente certificato 2 anni fa
    ROMPERE LE UOVE NEL PANIERE Proporre e votare Bersani con lui si rompe il patto del Nazareno.
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Non ci crederai, ma trovo la cosa interessante....
  • Lino Viotti Utente certificato 2 anni fa
    Prodi è stato anche presidente della Commissione Europea. Ed in questa veste valutato come “il peggiore della storia” dai giornali di tutta Europa !!!, contribuendo così a deturpare l’immagine dell’Italia. Liberation ad es. il 27 settembre 2003 pubblica senza mezzi termini un giudizio netto: ""Per la stampa europea e anche mondiale, la questione è chiara da tempo: Romano Prodi è il PEGGIOR presidente che la Commissione abbia mai avuto. Sotto il suo regno, l’esecutivo europeo ha perso la sua autorità sia morale che politica. Non è un caso se parla sempre meno ai Consigli europei dei capi di stato e di governo: l’Ottobre scorso, al summit d’autunno sull’economia, l’uomo semplicemente non ha detto una parola, sebbene l’economia sia appunto la materia naturale della Commissione. Un solo paese ignora tutto di questa triste realtà: l’Italia !!! "". Solo l’Italia non si accorge dell’incompetenza di Prodi. A farlo notare è non solo Liberation, ma anche l’inglese Times che il 17 maggio 2004, ultimo anno del mandato, torna alla carica: ""L’operato di Prodi a Bruxelles, benché deriso in quasi tutta Europa, è motivo di orgoglio per molti italiani "". Gli inglesi ci “sfottevano” per colpa di Prodi. Segue a ruota infatti il Financial Times, le cui aspre critiche a Berlusconi sono state riportate e divulgate in Italia con molta enfasi e persino più del dovuto. Invece, silenzio assoluto quando lo stesso giornale il 27 maggio 2004 scriveva quanto segue: ""La performance di Romano Prodi come presidente della Commissione Europea è stata orrenda. L’ex premier italiano è l’uomo sbagliato per l’incarico. Non ha dimostrato né larghezza di vedute né l’attenzione ai dettagli richiesta per uno dei ruoli più difficili del mondo. Manager INCAPACE, non sa comunicare, con un’allarmante propensione alle gaffe , ecc..."" ancora 10 ottobre 2004, il Financial Times ridicolizza del tutto il “povero” Prodi: ""Prodi: Un dilettante catapultato su una poltrona troppo importante per lui "".
    • paolo boccali Utente certificato 2 anni fa
      Corretto, bravo
  • MARY S. Utente certificato 2 anni fa
    Mi piacerebbe sapere in nome di chi andranno a parlare con Renzi stasera i "fuoriusciti" dai cinque stelle? Chi rappresenteranno ?
    • marina s. 2 anni fa
      Sono stati invitati da Orfini; è maleducazione non presentarsi agli inviti.... A parte tutto, i transfughi si costituiranno come "Alternativa libera", per ora nel Gruppo Misto. Non possono formare un gruppo autonomo perché sono necessari almeno 20 parlamentari; certo che di questo passo.....li superano pure.
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      The Giuda's Party.
    • stefano c. Utente certificato 2 anni fa
      GIUDA ISCARIOTA
    • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
      Qualcosa rappresentano , la pochezza dell' essere umano per esempio, piccoli esseri senza vergogna per quattro soldi porterebbero a battere la mamma e le sorelle , pronti a mettersi a novanta anche loro per due monete. In 35 hanno tradito l' unica persona che ha veramente combattuto questa classe politica. Li maledico davvero.
    • MARY S. Utente certificato 2 anni fa
      Che vergogna!
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Il PD.
  • Tex Willer 2 anni fa
    Nove deputati e un senatore. Non si dimettono, ma vanno nel Gruppo Misto: oltre a Rizzetto, Baldasserre e Mucci, ci sono Aris Prodani, Samuele Segoni, Eleonora Bechis, Sebastiano Barbanti, Gessica Rostellato e Tancredi Turco. Totale: 17 deputati e 18 senatori= 35 traditori del mandato ricevuto dagli elettori del M5Stelle. VERGOGNAAAAAAA La storia d'Italia - ma anche prima - è ricca di episodi fatti di traditori e voltagabbana e questi parassiti bastardi non sono da meno. Se quelli che hanno lasciato oppure sono stati cacciati, fossero persone "oneste" nel midollo dovrebbero SOLO dimettersi per dar modo a chi vuole "combattere" di prendere il loro posto. Purtroppo, di Scilipoti e di Razzi, la storia del parlamentari nostrani è mooooolttoooo ricca; quelli pronti a saltare sul carro dei vincitori sono sempre dei "gentiluomini" di merda ricordate Giuda? questi sono peggio. Purtroppo sino a quando non si cambierà la Costituzione - e se ne guarderanno bene da farlo - "il mandato non è vincolante" e questo fa' il gioco dei quaquaraqua - di uomini di merda pronti a vendersi al miglior offerente. Non ultimo quello di SEL passato al PD anche lui colpito sulla strada di Damasco. Come diceva il buon Totò: " Ci sono uomini e ominicchi" e questi sono solo schifosi ominicchi (tutti quelli indistintamente che sono passati ad altro partito nel parlamento). Hai cambiato idea? non sei più in linea con il partito, altri motivi personali? DIMETTITI e torna da dove sei venuto...... VENDUTIIIIIIII NON NE POSSO PIU' DI QUESTA GENTAGLIA
  • paolo boccali Utente certificato 2 anni fa
    Per piacere, basta persino nominarlo. La mortadella me la mangerei sempre, ma non la nominerei mai!
  • mario45 massini Utente certificato 2 anni fa
    E bravi i "fuorusciti" dal M5S. Tutti in braccio a Renzi, legislatura e stipendio garantiti! Ci fosse uno che si dimette e va a zappare, vanno tutti con Esposito... Certo, eleggendo degli sconosciuti con delle singolari primarie - che non chiamerei traditori, perché per tradire bisogna avere delle idee e dei radicati autentici convincimenti, ma ingenui o furbetti - il rischio era grande. Spero che le prossime candidature verranno scelte con più saggezza.
  • Claudio (@jechil) 2 anni fa
    Cancellazione del debito, congelamento delle privatizzazioni e nazionalizzazione delle banche....Invece di applaudire e congratularsi con Tsipras perchè queste cose non le fanno i “nostri” politici? O almeno non ci provano? Son tutti Tsipras col culo dei greci http://goo.gl/Itkkdf
  • GIUSEPPE Primo 2 anni fa
    sarebbe simpatico se si fosse certi che le prime tre elezioni per il presidente della repubblica il pd votasse scheda bianca,si potrebbe votare per i loro candidati meno piacevoli per il movimento giusto per bruciare un po i nomi
  • Marco P. Utente certificato 2 anni fa
    ma vi ricordate prodi come ha gestito il nostro paese?????? non riusciva nemmeno a fare una conferena stampa non parlava!!!!!!!!! ma siete scemiiiii??????????NO PRODI NO!!!!!!!
  • Leonardo Lombardi 2 anni fa
    Non capisco perchè ci dobbiamo pure pensare, gli unici nomi degni sono Imposimato, Rodotà e Zagrebelsky, ma sappiamo bene che non li voteranno mai, che proporranno nomi inaccettabili e che alla fine diranno che noi non abbiamo voluto 'sederci al tavolo'. Chi voteranno ? Ma secondo voi potranno mai votare un onesto ? Di certo non c'è nessun nome, il prossimo sarà peggio di Napolitano, questa è l'unica cosa certa.
  • dario fertoli Utente certificato 2 anni fa
    Un Presidente della Repubblica dovrebbe essere un garante della Costituzione e della funzionalità del potere politico che deve restare al servizio del popolo che è pur sempre l'unico sovrano! Ma siamo di fronte ad un parlamento INCOSTITUZIONALE, eletto tramite una legge che è stata dichiarata tale. Questo apre in me una profonda meditazione e un grosso quesito: MA SE VIENE ELETTO UN CAPO DELLO STATO CON UN PARLAMENTO INCOSTITUZIONALE VA DA SE' CHE IL FUTURO INQUILINO DEL QUIRINALE NON E' LEGITTIMO. Chiunque siederà sulla poltrona più prestigiosa della nostra Repubblica non avrà l'investitura degna di essere il garante della nostra Costituzione!
  • Marco P. Utente certificato 2 anni fa
    no ragazzi romano prodi no..ma come si fa a dire che e' la fiugura piu autorevole? un galantuomo??? ma se puzzza di marcio e stato lui a dirci che cn l'euro si sarebbe stati meglio e si sarebbe lavorato di meno (bhe quello e' vero visto che il lavoro non ce piu)... madai ma chi vogliamo prendere in giro???? ma la gente sta male forteeeeee!!!!!!!!!
  • Marco Salzano 2 anni fa
    Non è il mio candidato ideale però non scarterei a priori l'ipotesi di Prodi presidente perchè avrebbe la faccia tosta per ribaltare ciò che lui stesso ha voluto e perchè certamente ciò che si deve fare si farà con i vertici del PUDE, perchè tanto i grossi interessi e le decisioni vere vengono prese solo in quegli ambienti. Fa ribrezzo ma non sembrano esserci altre vie realistiche a questo punto. Dopotutto negli ultimi tempi ha preso sempre più posizione anti UE germaniocentrica. Quantomeno, comunque, sarebbe una garanzia per arginare gli effetti nefati delle vergognose riforme del duo Renzusconi.
  • Stefano gentili 2 anni fa
    Anche se ci fosse un plebiscito... Se votate PRODI il mio voto non lo avrete mai più
  • Roberto C. Utente certificato 2 anni fa
    E si , come ha gia' scritto qualcuno piu' in basso anche questi 9 traditori una settantina di anni fa sarebbero finiti contro un muro , maledetti schifosi non avete il minimo rispetto per chi ha messo a repentaglio la vita sua e dei suoi famigliari per realizzare questo movimento. Probabilmente visto il tipo di persone che siete , sareste morti piagniucolando e balbettando ridicole scuse. Vivrete altri 4 anni ' da signori ' e poi sarete dimenticati come delle merde anche da chi vi ha comprato. Vi menerei volentieri , almeno per rifarmi delle prese per il culo che ho subito oggi per colpa vostra . MI FATE VERAMENTE SCHIFO .
    • Terry E. () Utente certificato 2 anni fa
      Anche a me fanno schifo,se dovessi incontrarli per strada direi loro che sono delle persone disoneste perché per coerenza avrebbero dovuto abbandonare il parlamento.
    • paolo boccali Utente certificato 2 anni fa
      Fanno enorme schifo anche a me
  • rocco lupoi 2 anni fa
    io personalmente preferirei Imposimato o Rodotà troppo illustri per noi Italiani, ma pericolosi per la casta Renzi Berlusconi. non abbiamo i numeri per loro ma il mio punto di vista è convergere per Romano Prodi, capisco che ci ha portato in europa ma non gli hanno dato il tempo di attuare il suo programma e non sappiamo come saremmo messi se l'avrebbero lasciato fare.
    • paolo boccali Utente certificato 2 anni fa
      Oddio, lo si potrebbe votare alla prima votazione, solo per prenderlo alla berlina, poiché comunque non avrebbe i voti sufficienti .... spererei
  • napoleone . Utente certificato 2 anni fa
    votare sul Blog...giammai...memore della precedente consultazione..ciascuno dei partiti "non allineati" ci mandi un nome in busta chiusa, con tanto di sigillo...il giorno delle candidature gli esponenti dei gruppi riuniti in seduta comune apriranno le buste dinanzi alle tv e si procederà alla lettura dei nomi...questi saranno i candidati..
  • saverio battaglia 2 anni fa
    Che dire ai dissidenti del M5S? Bravi ragazzi! Siete usciti dal Movimento, a dir vostro privo di democrazia, per far parte del partito più democratico del pianeta il PD dove si trovano: - Un Presidente del consiglio indagato per la provincia ed il comune di Firenze. I genitori e le sorelle, stando alle notizie della stampa, sono indagati per truffa. - il Ministro Boschi, in pieno conflitto di interessi - il padre è vice presidente della banca Etruria e la Ministra possiede azioni. - gli oltre 500 iscritti del PD che sono indagati dalla giustizia Certo siete stati bravi ad imbrogliare i cittadini che vi hanno votato. L'unico vostro scopo era quello di arrivare a guadagnare parecchi soldi, tutto il resto che propagandate è solo m.. Grazie a voi tutta la stampa reazionaria, pagata dai cittadini, può trastullarsi e raggiungere orgasmi. Vergognatevi!!! Se avete dignità, uscite dal Parlamento e rassegnate le dimissioni!!
    • Giorgio Cigolotti Utente certificato 2 anni fa
      ... e non credi, caro Mario, che ci sia sotto ben più di quattro soldi di stipendio? Non ti sei accorto, caro Mario, che vivi in un paese in mano a mafiosi e delinquenti? Non credi, caro Mario, di aver dormito abbastanza?
    • mettendosi nei panni 2 anni fa
      è evidente a un bambino scemo!
    • Mario 2 anni fa
      Finchè continuerete a pensare che chi esce dal movimento lo faccia solo per soldi (ho detto "SOLO"...), non andrete da nessuna parte.... Non credi che molte delle ultime decisioni che vengono prese nel M5s siano sbagliate? e non credi che sia sbagliato come vengono prese? e non credi che questo influisca sull'uscita dei parlamentari?
  • Giuliano Bendinelli Utente certificato 2 anni fa
    Personalmente gradirei al Quirinale, Di Matteo, almeno saprebbe da chi guardarsi alle spalle. Ma un nome come ad esempio Zagrebelsky, che dovesse emergere attraverso le quirinarie non potrebbe destabilizzare il PD? a me pare proponibile anche da quell'area politica, tranne i fedelissimi Renziani. Comunque non capisco perchè non proporre un nostro nome da contrapporre al loro, quasi certamente impresentabile alla nostra base. Se invece il nome sarà condivisibile meglio, vuol dire che alla quarta votazione faremo confluire anche i voti dei nostri grandi elettori. Piuttosto che votare bianca, facciamo un buon nome e poi vada come vada.....
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Vallo a spiegare a Grillo e Casaleggio! Io la penso proprio come te!
  • Monica R. Utente certificato 2 anni fa
    LA CONFESSIONE "Signor Parroco mi vorrei confessare" "Certo figliolo, qual'è il tuo nome?" "Romano Prodi, padre" "Ah! L'ex Presidente del Consiglio... Ascolta figliolo, mi pare proprio che il tuo caso richieda una competenza superiore. Credo che sia meglio che tu ti rechi dal Vescovo". Così Prodi si presenta da Vescovo chiedendogli di essere confessato. "Certo figliolo, come ti chiami?" "Romano Prodi" "L'ex presidente del Consiglio? No caro mio, non ti posso confessare, perchè il tuo è un caso difficile, è meglio che tu vada in Vaticano" Prodi va dal Papa: "Sua Santità, vorrei confessarmi..." "Caro figlio mio, come ti chiami?" "Romano Prodi" "Ahi ahi ahi, figliolo, il tuo caso è molto complicato anche per me. Guarda, qui a lato c'è una piccola cappella. Al suo interno troverai una croce... il Signore ti potrà ascoltare". Prodi, giunto nella cappella si rivolge alla croce: "Signore, voglio confessarmi" "Certo figlio mio, come ti chiami?" "Romano Prodi" "Ma chi?............ L'ex Presidente del Consiglio? L'ex Presidente dell'IRI? L'ex Presidente della Comunità Europea? L'amico dei comunisti? Quello che ha creato la tassa una tantum su tutti, ricchi e poveri (8x1000)? Quello che ha creato la tassa di lusso una tantum sui motori di ricchi e poveri (700.000 lire)? Quello che ci ha spremuti per entrare nell'Europa con l'Euro con 60.000 lire a testa? Quello che ha creato una voragine nei conti dell'IRI e che ha poi insabbiato? Quello che ha permesso alla Cina di invadere i nostri mercati di materie prime a basso costo senza controllo????????" "Ehm... sì... sono proprio io Signore..." "Figlio mio, non hai bisogno di confessarti, tu devi solamente ringraziare!" "Ringraziare? E chi, Signore?" "Ma i romani, per avermi inchiodato qui! Altrimenti scendevo e ti facevo un culo così!" NOTA: Questa è una catena e tutti gli italiani che la riceveranno hanno l'obbligo civile e morale di inviarla ad almeno 10 amici: NON SIA MAI CHE QUALCUNO DECIDA DI FARLO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA!
  • Bruno Di Gioacchino 2 anni fa
    A me non va di "turarmi il naso e votare Prodi" ! Non voglio proprio "turarmi il naso" per nessuna motivazione ! Non ci credo che nel nostro Paese non di sia nessun "galantuomo" che possa essere eleggibile a Presidente della Repubblica fuori dalle stanze del potere attuale e della corrottissima classe politica odierna ! Spremiemoci le meningi signori !
  • birimbi 2 anni fa
    facciamoli andare via questi traditori non avranno un futuro in politica ci dicono che hanno un seguito e poi chiudono le pagine facebbok , hanno un seguito di fan piddini ma ora basta parlare di questi. CHIEDIAMO UNA ROSA E CI RISPONDONO 6 PERSONE CON ROMANO PRODI E CHIARAMENTE UNA PROVOCAZIONE , STIAMO RACCOGLIENDO LE FIRME CONTRO L'EURO DI CUI PRODI E SENZA DUBBIO UN ARTEFICE CHE ANNI FA FACEVA IL DURO SUL 3 PER CENTO CONTRO BERTINOTTI CHE LO MANDO IN CRISI GIUSTAMENTE, ORA PER FARSI ELEGGERE DICE CHE BISOGNA RIVEDERE I TRATTATI , MA POI NO PER QUANTO MI RIGUARDA ANCHE PER TUTTE LE LEGGI FATTE DA LUI PART TIME , TASSE SU TASSE , NON CONFLITTO DI INTERESSI A PORTATO DENTRO LA SINISTRA GENTE COME MASTELLA , QUELLI CHE HANNO VOTATO PRODI COME ME NON VOGLIONO VEDERE NEMMENO IN FOTO SAREBBE UN ERRORE. PROPONIAMO MATTARELLA IO HO VOTATO SEMPRE SINISTRA MA LO RITENGO PERSONA RISPETTABILE ,NON SONO SICILIANO.senno si votassero loro prodi o cassese, poi il casellante esposito che vuol emulare calamandrei , parri , togliatti dice a grillo di andare a zappare perche' non vai anche tu a zappare?forza m5s fuori i traditori
  • sandro t. Utente certificato 2 anni fa
    prodi mai.
  • andrea ravizzini Utente certificato 2 anni fa
    Votiamo con le quirinarie Imposimato, Rodotà, Zagrebelsky e Prodi. Immagino come si classificheranno, mal che vada alla fatidica IV, dovranno bocciare anche Prodi.
  • Lino Viotti Utente certificato 2 anni fa
    Una cosa è certa : Ci vuole la faccia come il culo per votare G.Amato opp. R.Prodi !!! : AMATO è Il MAGGIORDOMO dei poteri forti ( come tutta la classe politica ), la sua abilità è sempre stata quella di coltivare contatti con i più diversi settori della classe dominante ( si è venduto l'anima al DIAVOLO ), rappresentante ufficiale della DEUTCSHE BANK in Italia e ex "consulente " di Monti . PRODI è molto simpatico ai Tedeschi perchè è stato uno dei principali responsabili dell'inizio della DEINDUSTRIALIZZAZIONE dell'Italia a favore della Germania , finirà la vendita dell'Italia e degli Italiani incominciata con Monti e avallata dal cameriere-Napolitano . Per RENZI & BERLUSCONI il Presidente perfetto è quello che non esiste !!! e l’ideale sarebbe lasciare il Quirinale sede vacante, per questo pensano a candidati come la Pinotti, Franceschini, Fassino... ecc. gente che non gli farebbe ombra, perché proprio non ha ombra. Candidati eterei, trasparenti, inesistenti...
  • daniele n. Utente certificato 2 anni fa
    a me mi sa di trappola:il m5s non vuole prodi,Xò immaginate che il m5s alla prima elezione voti prodi e a sua insaputa tutto il pd e pdl vincerebbe subito e renzi direbbe bene adesso ce lo teniamo. e chi mi dice che non si siano gia messi gia d'accordo x romano prodi? tanto sono tutti d'accordo questi!! fanno solo i loro sporchi interessi ! ATTENZIONE ! dite che è fantascienza?
    • giacomo 2 anni fa
      romano prodi ha ancora il dente avvelenatp con silvio, visto il metodo da mercato delle vacche usato dal nano x farlo cadere, fidatevi il nano teme la mortadella, se poi sia un buon presidente ho i miei dubbi, pero di sicuro a silvio fa tremare le gambe solo sentire il nome di romano
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Qualunque cosa abbia in mente il cazzaro di Rignano, qualunque cosa succeda, egli ha già certamente pensato come poter volgere la cosa a proprio favore.
    • andrea ravizzini Utente certificato 2 anni fa
      Il tuo commento è arguto, quanto inquietante, questi pockeristi non hanno scrupoli morali.
  • manuela capitanio Utente certificato 2 anni fa
    ehi non scherziamo!!! oltre al fatto che Prodi è il colpevole con altri di questo sfacelo chiamato euro e che mi fa ribrezzo come politico, vorrei ricordare a lor signori che siamo nelle piazze per la raccolta firme per il referendum e che la faccia ce la mettiamo noi con la gente, immaginate adesso se votiamo prodi?! nel caso io non esco più per i banchetti, al freddo e al gelo, e dover poi difendere qualcuno che ha già dimenticato cosa significa convincere le persone con la sola propria faccia, oltre all'onestà porterei avanti il RISPETTO. Notinmyname PS di un PS Ma la democrazia partecipata?? dove sono finite le nostre quirinarie??
  • Massimo Frezza 2 anni fa
    A Bè ma che me frega dei nomi proposti dal PD. Fai un sondaggio tra gli iscritti al M5S su chi vorrebbero come presidente tra nomi di indubbia moralità,onestà e prestigio.Fatto il nome si porta avanti ad oltranza .E che il PD e compari si fo…..
    • paolo boccali Utente certificato 2 anni fa
      Ciao, sono perfettamente allineato con te. Sinceramente non sto capendo per nulla a che gioco stiamo giocando con questi nomi che non vogliamo fare! Ci comportiamo come loro? Parca miseria!!!!!
  • Lucio vicalvi 2 anni fa
    Io,invece, stanotte"guarda caso" ho sognato Dalema presidente.Si vede proprio che pure la notte ha voglia di scherzare! Cmq mi raccomando Prodi NO.
  • cristian stevanato 2 anni fa
    http://youtu.be/R8VzyespISo
  • Alessandro Brunetti 2 anni fa
    ESPOSITO A BREVE LO MANDEREMO NOI A ZAPPARE!!! NON LA VIGNA MA LA ROCCIA AI LAVORI FORZATI.
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Al di la dei tatticismi possibili, vedi votare Prodi o un altro, la strada unica e democratica sono le Quirinarie subito !!
  • Gianluca A. Utente certificato 2 anni fa
    Ragazzi, mettiamoci nella testa che un Nome proposto dal M5S non lo prenderebbero mai in considerazione, specie se proponiamo uno del calibro di Imposimato, Rodotà, Zagrebelsky ci riderebbero in faccia!! TURIAMOCI IL NASO E PROPONIAMO NOI PRODI!! Guardiamo cosa succede!! Secondo me un grosso casino per Renzi che non potrebbe affossarlo un'altra volta!! e così salta il patto del Nazareno!
  • Diego F. Utente certificato 2 anni fa
    Invito Grillo e Casaleggio una volta tanto a giocare d'astuzia . se davvero non si vuole subire il gioco perverso di Renzi che chiede di votare scheda bianca alle prime tre votazioni , l'unico modo per cercare di sparigliare i giochi , piaccia o no , sia quello di votare Romano Prodi , il meno peggio , voto che evidentemente trascinerebbe larga parte di parlamentari PD e non solo e mettendo se non altro in risalto molte contraddizioni e molte contrarieta' ai giochetti del Nazareno.
  • a.canovi2@libero.it 2 anni fa
    Leggo con piacere che sono tornati TUTTI gli iscritti al PD a commentare un post del movimento.... Penso che il prodi di turno, cognome che si trova un po' ovunque nelle amministrazioni famiglia assai numerosa, sia la persone più sbagliata quella che ha obbligato e tartassato milioni di italiani con tasse assurde, obbligandoli pure a cambiare moneta, un degno successore a napolitano. Non è nemmeno commentabile la sua candidatura....
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      fattene una ragione, per essere iscritti alle votazioni on-line del blog basta registrarsi e inviare la carta d'identità. Punto. Per il resto potresti aver votato e votare partito leninista o forza nuova, e nessuno ti chiederà di non farlo più. L'altra volta Prodi arrivo cmq ottavo alle quirinarie, e se gli iscritti votano Lui o Pacciani, quello è il nome che i parlamentari voteranno. Basta con questa storia dei piddini che vengono qua a scrivere o no, non ce ne frega una mazza, il mio o il tuo commento valgono quanto il loro.
  • Eriberto Genovese () Utente certificato 2 anni fa
    Mi sa che in questo blog a stento ci leggiamo fra noi. Comunque, caro Beppe, se doveste seriamente portare avanti il nome di Prodi io me ne andrei. Lo so che non interessa a nessuno, ma continuando cosi, in parlamento, restereste in 5. Tant'è.
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      Non si tratta di votare subito Prodi , ma di chiedere qua in rete agli iscritti se accettare o no la sua candidatura da parte dei parlamentari. Che è esattamente quello che vogliono grillo e casaleggio , dal momento che chiedono ai parlamentari del pd di fare i nomi, che poi verranno sottoposto alla votazione on-line. Il problema è che poi parte il solito post di Beppe pre-voto in cui indirizza gli iscritti a fare una scelta piuttosto che un 'altra. Beppe io ti voglio (molto) bene, ma quando fai 'ste cose io voto sempre l'opposto di quello che consigli tu, ti fai troppo prendere dall'istinto distruttivo. Cmq sia grazie per tutto quello che hai fatto e che farai.
    • Enrico I. Utente certificato 2 anni fa
      Mi associo e vorrei portare alla vostra attenzione questa dichiarazione di Romano Prodi al financial times nel 2001, ovvero in tempi in cui nessuno parlava di crisi: «Sono sicuro che l’euro ci obbligherà a introdurre nuovi strumenti di politica economica. Attualmente è politicamente impossibile farlo. Ma un giorno ci sarà una crisi e nuovi strumenti saranno creati» Ci ha fatto entrare nell'euro fiducioso in una crisi.
    • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 2 anni fa
      Quoto Harry Capisc'a me
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Il blog non è il Paese, e neppure lo "stomaco" di questo, anche se si affannano a dire il contrario: possono tradire quanto vogliono, ma quel 21% stabile di voti ed elettori, è massimamente composto da cittadini coscienti ed informati che non si piegheranno MAI a dei cialtroni conclamati: se ne facciano tutti una ragione...
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    PARABOLA DISCENDENTE - Ogni giorno, a Montecitorio, un "onorevole" si sveglia e sa che dovrà tradire i propri elettori per avere il vitalizio. Ogni giorno, a Montecitorio, un PORTAVOCE si sveglia e sa che dovrà rispettare i propri elettori rinunciando al vitalizio. A Montecitorio, fa una bella differenza se sei onorevole o PORTAVOCE: te lo ricorderanno gli elettori !!!
  • Andrea B. Utente certificato 2 anni fa
    Ve lo dò io il nome del miglior presidente della repubblica italiana : Giuseppe Grillo (detto BEPPE). In alto i cuori e un abbraccio a tutti gli uomini liberi.
  • pasquale r. Utente certificato 2 anni fa
    Buongiorno bloggers, sono sfiduciato e arrabbiato perchè non ne posso più di sopportare lo schifo al quale quotidianamente siamo esposti, anni fa quando nacque il movimento l'entusiasmo era alle stelle perchè io veramente ho creduto in una italia onesta e nella speranza di veder tornare tanti giovani(tra cui i miei figli) emigrati all'estero per cercare fortuna, invece l'italia onesta è solo il sogno di una piccola minoranza del paese che non riuscirà mai a cambiare nulla vista la facilità con la quale la gente si vende,e quanto pare il m5* non è immune, ammiro la forza e la determinazione di quanti continuano a combattere e pur continuando a sostenere e votare il movimento non riesco proprio a vedere la luce. Perdonate lo sfogo ma quando uno sente i propri figli dire caro papà il mio futuro e la mia vita sono definitivamente ormai fuori dall'italia perchè è solo dall'estero che ci si rende conto sotto quale coltre di merda vi hanno sotterrato, allora credo proprio che sia finita, l'italia degli onesti è rappresentata dal 15-20% del popolo, il restante 80% è così.......ITALIANO.
    • fabio barbieri 2 anni fa
      qualche anno fa feci il tuo ragionamento ma all'incontrario. "Cara figlia (all'epoca di 8 anni), andiamo via di qua, ti porto via da questa coltre di m3rd@..." come uso dire nei miei post ...that God taxi driver
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Sta succedendo continuamente: non so più quante volte mi son sentito dire "vado via da qui", anche stamattina: non posso dar loro torto: cosa ci dovrebbe tenere qui, il senso di appartenenza a cosa?? Alla "Patria", forse??? Siamo nelle mani di una ben organizzata banda di falsari della Democrazìa, di grassatori che i riscossori mafiosi del "pizzo" fanno loro una sega: di cosa dovremmo essere orgogliosi, se fa tutto schifo, se il marcio è dappertutto, così stratificato, così omogeneo alla natura mafiosa e clientelare dell'"apparato"?? Ragazzi, andate via di qua, prima che questo posto vi tolga la voglia di vivere......
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    Visto come sono andate le cose fino a qua su questa faccenda del PDR, secondo me rimangono due strade: fare lo stesso le quirinarie libere (anche se non ci cagano, non voteranno mai il nostro candidato , ecc, ecc.) per la tanto sbandierata coerenza e scelta dal basso, ecc.ecc. oppure chiedere se accettare o no la candidatura di prodi (unica fatta dai quei parlamentari del pd che hanno risposto, e unica scelta che potrebbe contemporaneamente far si che M5S conti qualcosa e mettere in difficoltà Renzi, che ovviamente virerebbe in 2 secondi su Prodi, intestandosi poi la sua elezione). Detto questo, tutti gli insulti che vengono mandati da questo blog a quelli che abbandonano il M5S e agli elettori PD, sono veramente inutili e squallidi, e chi persevera in questo sport, ha capito ZERO di come funziona la democrazia. Alla fine vi siete solo trasformati in quelli che criticate, Orwell disse qualcosa a proposito anni fa...
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      No: chi rinnega il mandato ricevuto dagli elettori per lottare contro questi barbari, merita tutti gli insulti del mondo; non confondiamo le acque: questa non è una normale dialettica democratica: qui siamo davanti alla Destra ed alla Sinistra che stabiliscono patti fuori dal consesso parlamentare rendendo vana ogni opposizione: è, di fatto, un regime totalitario che va combattuto con tutte le forze, se si ha davvero a cuore il pluralismo e la Democrazia: i servi, i pavidi, i traditori, vanno chiamati col loro nome, non ci sono scusanti.
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Voto sul nome per il Quirinale al più presto ! Anzi subito !
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      senza offesa, ovviamente: che dovremmo fare, proporre il nome di un'ottima persona che non avrebbe il minimo appoggio da parte di altri??
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      ..pronto a farti menare per il naso....
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Che candido, mi sembri D'Alema ai tempi della "Bicamerale".....
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    PER NON DIMENTICARLI MAI - Tancredi Turco Walter Rizzetto Mara Mucci Aris Prodani Samuele Segoni Eleonora Bechis Marco Baldassarre Sebastiano Barbanti Gessica Rostellato
    • savi s. Utente certificato 2 anni fa
      E chi se li dimentica......già bene adagiati sulle poltroncine...è dura per loro e gli altri traditori fare qualcosa di concreto per chi li ha votati..meglio lo stipendione, il vitalizio,BOTTANE INDUSTRIALI come disse giancarlo giannini a mariangela melato sul cast del film travolti da un insolito destino. Che patetici...nel movimento non c e democrazia.vigliacchi avete fatto prestino a buttare nel cesso i nostri voti.infami
    • Giancarlo Tronci Utente certificato 2 anni fa
      Prodi???? credo che per la Troika sia l'uomo ideale. Per Noi cittadini invece Prodi è il simbolo della crisi pilotata dei banchieri, è il simbolo derlla fame, delle privatizzazioni, dei regali agli amici.....insomma cari PDINI non ce l'avete una persona che non stia dalla parte dei banchieri ma dalla parte dei cittadini ?
  • Stefano A. Utente certificato 2 anni fa
    ahahahahahah Prodi ... galantuomo, autorevole con elevato standing internazionale ahahahahahahah Wikileaks ce lo presenta diverso. Costretto a chiedere scusa agli USA solo per aver risposto al telefono http://ilcappellopensatore.it/2014/08/sinistra-italiana-zerbino-degli-usa-non-dellitalia/
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
      Per fortuna che c'è qualcuno che ragiona ancora. La Mogherini è un agente doppio, oltre che per la nostra intelligence lavorava per la CIA e la rete internazionale Gladio
  • chiara 2 anni fa
    Soliti trucchetti e giochetti. Questi non si fermano davanti a niente,nemmeno davanti al "grande male"proteggendo lobby mediche e farmaceutiche.A tal proposito vorrei ringraziare Beppe per aver dato spazio e voce a dei grandi nella storia della medicina ,vale a dire ai prof.Luigi (compianto padre)e Giuseppe (figlio) GRAZIE, GRAZIE DAVVERO nella speranza che almeno per la nostra salute venga riconosciuto il MDB
  • Gioacchino . Utente certificato 2 anni fa
    Mi dispiace per i fuoriusciti anche se in cuor mio spero che sia una tattica per infiltrare qualcuno al Nazzareno senza doversi sporcare le mani....... Purtroppo non è così a loro voglio dire che comunque sia andata siete stati fortunati vi abbiamo trovato un lavoro ben retribuito ma la dignità quella l'avete persa siete lo specchio dell'italia opportunista, in fondo è giusto così insieme a Scilipoti e Razzi vostri simili.
  • gianna arzelanna 2 anni fa
    Esposito non è per nulla persona corretta. Mi sembra che sappia solo offendere.Grillo, alle politiche prese circa il 26% dei voti e fece davvero bum.., e allora Esposito offende, tra l altro, quel 25% di italiani che lo hanno votato. Consiglio a lui di andare a zappare, se riesce. Zappare è un lavoro nobile, e la frase non va usata per offendere, oltre a Grillo,gli elettori e chi suda lo stipendio zappando
    • Giancarlo Tronci Utente certificato 2 anni fa
      Esposito andrebbe impiccato in piazza! non c'è niente da discutere con i parassiti, loro ci dissanguano e noi moriamo piano piano. impiccato o decapitato in piazza per fermare quella lingua insolente e velenosa.
    • Luca B 2 anni fa
      Si vabbè, un po di "offese" di ritorno non devono scandalizzare nessuno... Da questo blog ne sono partite di peggiori a 360 gradi... anche verso altri del movimento... Tanto per essere coerenti eh...
  • luigi c. Utente certificato 2 anni fa
    Beppe chiudi il movimento, questo paese non è pronto per un cambiamento. Questo paese non ti merita. grazie per quello che hai fatto
  • luigi c. Utente certificato 2 anni fa
    io insisto Gabanelli
  • Michele Fiori 2 anni fa
    ma è possibile che mi debba sempre spingere avanti io? Ve li faccio io i nomi! Imposimato, Rodotà, Zagrebelsky, non sono nomi di parte, sono i presidenti di tutti, ci faranno onore, scegliete!!
  • anna orru 2 anni fa
    Il PD vuole un presidente che sia facile da manovrare e per questo che li vuole che apartengano allo sresso partito, perche invece di mangiare sempre gli stessi non danno l incarico a uno giovane e che non faccia parte dei soliti politici di merda?
  • Diego F. Utente certificato 2 anni fa
    io penso che romano prodi sia il piu' pessimo presidente della repubblica che si potrebbe fare con i nomi! ma visto che è stato l'unico nome fatto dal Partito Democratico và rispettato e messo ai voti, naturalmente và messo anche una nostra lista di candidati insieme per il voto del colle in votazione ad esempio la Gabanelli oppure Adriano Celentano.... questi sono i miei 2 nomi preferiti!
  • alvise fossa 2 anni fa
    SEMBRANO TUTTI VOTARE PRODI,MA UN IDEA CHIARA NON LA HANNO AFFATTO
  • Massimiliano C. Utente certificato 2 anni fa
    Caro Beppe spero che hai chiesto i nomi al PD solo per farglieli sputtanare, perchè altrimenti mi chiedo come si possa fare una votazione sul blog, che andrebbe in found per rifiuto o rigetto se i nomi fossero: -Amato -Finocchiaro -Gianni Letta -Martino -Draghi Vorrei capire, con certi nomi. cosa la facciamo a fare una votazione, spero che con nomi del genere aggiungiate l'opzione -NESSUNO DI QUESTI NOMI E se posso dire la mia NON voglio neanche quello di Prodi che è il responsabile della SVENDITA dell'Italia in Europa, INDECENTE.
  • non podemos 2 anni fa
    Ci vuole stomaco - Io non ho MAI visto traditori piangenti, rinnegati affranti. E mi stupisco di chi di noi si stupisce...molto pelo sullo stomaco o non inquadramento della situazione. La situazione è questa: promessa/prospettiva = democrazia diretta e trasparenza all'interno del MoVimento e nel Paese; la realtà è un'altra: ferrea dittatura di 2. Non so voi nella vita, se avete subito climi plumbei e repressivi: avete sopportato? (A)
    • si certo 2 anni fa
      Sono anni che mi contestano (quando faccio critiche) che è un momento cruciale e che bisogna stare uniti. Alla fine mi hanno bannato. La repressione fa danni bestiali, poi pensate quello che volete. (A)
    • i devastanti effetti della repressione 2 anni fa
      "l'assemblea parlamentare è stata esautorata. Per l'elezione del Presidente non c'è stato confronto, non ci è stato neppure detto nulla se non state buoni e zitti: poi il giorno dopo abbiamo saputo che fare dal blog. Questa è la cosa più grave.." --------- dalle dichiarazioni di Marco Baldassarre (A)
    • Danila R. Utente certificato 2 anni fa
      Si ma che tempismo! Hanno aspettato l'elezione del PdR per uscire dal Mov e scondinzolare da Renzi, eh no allora c'è mala fede.
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Che c'entrano la democrazia diretta e la trasparenza, col mettersi al servizio di quei cialtroni??
  • mazzone alessandro 2 anni fa
    Speriamo non sia prodi il mortalla che a fatto un bel cambio in euro e nemmeno amato che guadagna quanto un salvatore della galassia
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    GLI VA DI LUSSO - Ai 9 (+1, che almeno ha avuto il "buongusto" di aspettare la fine delle votazioni per il PdR) transfughi di oggi gli va davvero di lusso: pagheranno il loro tradimento con la riprovazione morale, l'isolamento sociale da parte del Movimento. Pensate invece come sarebbe andata loro se fossimo stati nel biennio '43-'45, all'interno di un movimento partigiano: pensate cosa avrebbe fatto il partigiano Pertini in un frangente simile! VI E' ANDATA DI LUSSO !!!
  • Alex To Utente certificato 2 anni fa
    Qualcuno ha l'indirizzo di questi 10 bastardi?
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
    Ottima l'analisi di Aldo Giannuli: http://www.aldogiannuli.it/quirinale-alla-vigilia/ Secondo me il presidente del "Partito della nazione" che hanno in mente padre e figlio è GIANNI LETTA
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    http://www.mentecritica.net/renzinol-plus-il-bugiardino-del-bugiardino/vetrina-mc/antonello-puggioni/47544/ RENZINOL PLUS: Il Bugiardino del bugiardino 41 RENZINOL PLUS. Supposta rivestita di cazzate. Categoria Farmacoterapeutica. Anti-democratico a effetto quasi immediato. Indicazioni Terapeutiche. RENZINOL PLUS è indicato per il trattamento della democrazia acuta. Accurate ricerche cliniche hanno dimostrato che esso risulta considerevolmente efficace contro la democrazia pensante e consapevole. In alcuni casi di democrazia particolarmente perniciosa (es. richiesta di libere elezioni) ha prodotto un miglioramento clinico evidentissimo e ha ridotto il tempo di sopravvivenza della suddetta per un periodo variabile da alcune settimane a un paio d’anni. Senza condizionale e con le attenuanti generiche. Il quadro emato-clinico del Paese sottoposto al suo trattamento massivo, ricavato dall’esame del sangue dopo un TaxDay qualunque o un bollettino medico dell’Auditel, può essere indistinguibile da quello di un normalissimo ventennio berlusconiano, craxiano e finanche democristiano. I migliori effetti sono stati osservati in quei soggetti, fortunatamente la maggioranza, convinti oltre ogni umana evidenza di vivere in un’autentica democrazia: il dosaggio impiegato è stato considerevolmente diminuito con il risultato di avere trascurabili effetti collaterali. Controindicazioni. Ipersensibilità al principio attivo o a una qualsiasi delle cazzate eccipienti. RENZINOL PLUS è controindicato durante la gravidanza. Il suo uso può causare effetti teratogeni (selfie delle ecografie), suicidio fetale, embriotossicità e aborto. I feti abortiti e sottoposti a riscontri anatomo-patologici hanno presentato tutti la Sindrome da Ottanta Euro. Le donne in età feconda non devono iniziare la terapia con RENZINOL PLUS fino a quando non è stato escluso uno stato di gravidanza e un’iscrizione al PD: esse devono essere esaurientemente informate circa i gravi rischi per il feto. Se uno o entr
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Qirinarie subito ! Ripartiamo da un nuovo modo di "pensare" la Politica. Che poi dovrebbe essere l'unico modo per intendere la democrazia
  • Mario 2 anni fa
    L'ELENCO AGGIORNATO E siamo a 36... La Stampa ha già aggiornato la sua pagina: http://www.lastampa.it/2014/02/27/multimedia/italia/tutti-i-fuoriusciti-dai-cinque-stelle-Akk12dH8FeOlS31UMIEcbL/pagina.html
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Concept Il Curatore IL PIANO B: MAI PIÙ SCHIAVI Contatti SHOP Home / Pensiero e Sovranità / COME CI HANNO DISTRUTTO COME CI HANNO DISTRUTTO http://www.iconicon.it/blog/2014/11/ci-hanno-distrutto/ di Nino Galloni Il primo colpo storico contro l’Italia lo mette a segno Carlo Azeglio Ciampi, futuro presidente della Repubblica, incalzato dall’allora ministro Beniamino Andreatta, maestro di Enrico Letta e “nonno” della Grande Privatizzazione che ha smantellato l’industria statale italiana, temutissima da Germania e Francia. E’ il 1981: Andreatta propone di sganciare la Banca d’Italia dal Tesoro, e Ciampi esegue. Obiettivo: impedire alla banca centrale di continuare a finanziare lo Stato, come fanno le altre banche centrali sovrane del mondo, a cominciare da quella inglese. Il secondo colpo, quello del ko, arriva otto anno dopo, quando crolla il Muro di Berlino. La Germania si gioca la riunificazione, a spese della sopravvivenza dell’Italia come potenza industriale: ricattati dai francesi, per riconquistare l’Est i tedeschi accettano di rinunciare al marco e aderire all’euro, a patto che il nuovo assetto europeo elimini dalla scena il loro concorrente più pericoloso: noi, l’Italia. A Roma non mancano complici: pur di togliere il potere sovrano dalle mani della “casta” corrotta della Prima Repubblica, c’è chi è pronto a sacrificare l’Italia all’Europa “tedesca”, naturalmente all’insaputa degli italiani. È la drammatica ricostruzione di Nino Galloni, già docente universitario, manager pubblico e alto dirigente di Stato. All’epoca, nel fatidico 1989, Galloni era consulente del governo su invito dell’eterno Giulio Andreotti, il primo statista europeo che ebbe la prontezza di affermare di temere la riunificazione tedesca. Non era “provincialismo storico”: Andreotti era al corrente del piano contro l’Italia e
    • Beppe A. Utente certificato 2 anni fa
      e' anche un buon nome papabile per il colle, al quale aggiungo http://it.wikipedia.org/wiki/Paolo_Savona
  • Vincenzo Matteucci 2 anni fa
    La BATTAGLIA è tutta sull'informazione. Il POTERE ha tutti i vantaggi di far sapere ai Cittadini il MENO POSSIBILE. La maggior parte degli eletti del M5S sono riusciti finora a darci però il massimo delle informazioni. Chiaramente invece ai parlamentari che hanno lasciato il M5S, non gliene importa NULLA dei valori dell'onestà, trasparenza e competenza che il M5S sta portando avanti. E soprattutto NON SANNO SOFFRIRE ! Essendo "zavorra", andandosene, rendono il Movimento più libero di agire e i loro elettori sapranno BENISSIMO cosa fare affinché debbano sempre di più VERGOGNARSI del loro comportamento ! http://www.tzetze.it/redazione/2015/01/paola_taverna_clap_clap_ai_nuovi_fuoriusciti/
  • alfonsina p. Utente certificato 2 anni fa
    Il nome ESPOSITO, a Napoli è molto frequente, deriva da ESPOSTO, cioè un bambino abbandonato davanti ad una chiesa, figlio di NN. INTELLIGENTI PAUCA!!!!!!! Ho fatto una ricerca e questo è il risultato. Non se ne abbiano gli altri, se siete intelligenti, avete capito a chi mi riferisco.
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Falla corta: "esposito" sta per "fijodenamignotta".
  • Paolo M5S Utente certificato 2 anni fa
    stefano esposito adesso sei diventato famoso, ringrazia Beppe Grillo RENZI ORMAI HA DECISO IL NOME INSIEME AL CONDANNATO FISCALE BERLUSCONI PARTITO RENZUSCONI
  • ALEXANDER ARLETTI 2 anni fa
    io voto assolutamnete no a Romano Prodi. Spero che la maggior parte degli attivisti e degli elettori del movimento 5 stelle la pensino come me. Ci sono nomi molto piu' super partes e migliori di questa figura inquietante e bugiarda.
  • paolo c. Utente certificato 2 anni fa
    Prodi? Per ovvi motivi di contraddizione non potrei mai votarlo! Preferisco uscire dall'euro se le attuali condizioni non variano. ai fuoriusciti raccomando di portare avanti il programma per cui sono stati votati altrimenti la vicenda del Quirinale sarebbe solo un pretesto. Non dimenticate il voto di ben 10 mil di cittadini. Ad ogni modo, per che i giochi al Quirinale siano già conclusi tempo addietro, va bene, un altro rospo da ingoiare. Nel frattempo la rabbia si nutre. Grillo ricordi anni fa quando dal blog t'incitavamo affinché si potesse scendere in politica? Di questo passo chiederemo ben altro se gli strumenti democratici non sono sufficienti a far ascoltare il grido di 10 milioni di elettori cittadini. A riveder le stelle!
    • Gabriele M. Utente certificato 2 anni fa
      Caro Paolo sono 8.600.00 i voti più'o meno
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Mi sembra di vicere in un continuo passato, popolato dagli stessi fallimentari personaggi: purtroppo, non abbiamo neppure un Pepe Mujica da opporre per contrastare la calata degli zombies: ma che vadano affanculo, è da stupidi anche solo pensare che si possa combinare qualcosa di buono con quei ferrivecchi: la misura è colma, e da tanto: basta, per carità: che se lo eleggano pure da soli, il manichino del Nano......
  • G. PAOLO PEZZINI 2 anni fa
    A QUESTO PUNTO ATTENDIAMO LE RISPOSTE ED I NOMI CHE EMERGERANNO E METTIAMOLI AL GIUDIZIO DELLA RETE.IO FAREI IN QUESTO MODO; SE NON USCISSERO ALTRI NOMI OLTRE A QUELLO DI PRODI, CHIEDE ALLA RETE DI ESPRIMERSI SU PRODI ED IN ALTERNATIVA DI FAR PROPORRE ALLA RETE STESSA UN NOME AUGURURANDOSI CHE NON SIANO NOMI DA FANTASCENZA. PERO' SI DEVE FARE SUBITO, O MEGLIO DOMANI MATTINA E CHIUDERE ENTRO SERA. IL NOME CHE USCIRA' SARA' QUELLO UFFICIALE DEI 5 STELLE. SE NON SI VUOLE ANDARE AI COLLOQUI DEL NAZARENO E' L'UNICA POSSIBILITA'.PERO' QUALCOSA BISOGNA FARE;NON POSSIAMO FARE I SEMPLICI SPETTATORI. NON CE LO POSSIAMO PERMETTERE. PER NESSUNA RAGIONE AL MONDO
  • harry haller Utente certificato 2 anni fa
    Non posso non cogliere l'occasione per esprimere, da cittadino e da elettore, tutto il mio disprezzo per coloro che hanno tradito il voto ed il mandato dei cittadini; Grillo e Casaleggio qui, non c'entrano un cazzo: voi siete stati mandati a combattere, non ad alzare le mani ed arrendersi a dei cialtroni! Come cittadino, più che come elettore del ripeto, sono nauseato ed indignato dall'opportunismo di chi prende i voti mentendo ai propri elettori, di chi è pronto addirittura a mettersi al servizio di chi ha ridotto il Paese in questo stato, invece di presentare le proprie dimissioni, se solo avesse avuto un po' di quell'onore che sbandierava prima di entrare in Parlamento. Ancor più che ai noti divoratori del Paese, auguro loro un brutto quarto d'ora, quando, prima o poi, si dovranno fare i conti, perchè un tradimento così plateale durante una battaglia contro le ingiustizie ed i privilegi immeritati, la sofferenza che hanno inflitto a milioni di Italiani, non si può perdonare.
    • Alessandro L. 2 anni fa
      Carmelo, bisogna combattere per risolvere i problemi e nel M5S ce ne sono, non siamo immuni. Quelli che se ne sono andati lo hanno fatto per il proprio tornaconto, non mi convincerai mai del contrario. Se fossero state persone oneste, avrebbero rimesso il mandato e questo lo avevano accettato prima di essere stati eletti (eletti da chi poi ? anche questo è un grosso problema da risolvere).
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Ecco. Siamo alle solite: allora io sarei il "piddino". Ma non hai visto quanti "piddini" non votano più il M5S? Non a caso dal 25% siamo calati al 20% dei consensi. E se ancora mi rispondete con "Ah, tu, piddino!" è chiaro che nella prossima tornata elettorale il M5S scenderà sotto il 15% e farà peggio di Forza Italia. Ma se è quello che vuole il duo Grillo-Casaleggio, allora ben venga!
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      @ Carmelo Hai ragione. Piddino.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Loro sono stati votati da noi. Perciò devono stare lì a fare i nostri interessi e non quelli di Grillo e Casaleggio. Le strategie del duo si sono rivelate sempre più assurde e senza logica. Credete che tutti i critici sono stupidi? È evidente che mancano le proposte, manca la libertà di fare nuove proposte. Inoltre isolarsi in questo modo, come abbiamo fatto nel parlamento, non porta da nessuna parte, se sai come funzionano i meccanismi istituzionali tipici dell'Italia. Mi dispiace, ma il M5S è arrivato alla frutta. Lo dimostra il fatto che ancora non abbiamo un nostro candidato alla presidenza della Repubblica.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      @Alessandro: Nel contratto c'è scritto che i nostri deputati e senatori sono obbligati a seguire le assurdità dettate da Grillo e Casaleggio? Oppure c'è scritto che le decisioni vanno prese nell'assemblea oppure tramite un voto degli iscritti al M5S? Se guardi solamente l'aspetto dei soldi allora sbagli di grosso! Alcuni dei dissidenti non ne possono più del clima d'inquisizione che si è venuto a creare all'interno di questo movimento. E l'effetto lo vedi direttamente su questo blog. Qui è diventato molto difficile trovare una persona con cui si possa tranquillamente dialogare di politica o di strategie politiche senza essere insultato o preso per piddino.
    • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
      Carmelo, mi pare ti sfugga (lo spero per te) un dettaglio non da poco: "quelli" non sono sempplici elettori o simpatizzanti o attivisti, sono (anzi ERANO per fortuna) PORTAVOCE. Ciò vuol dire che hanno assunto responsabilità enormi verso chi li ha votati, a partire dalla coerenza con i princìpi e regole fondanti (vincolo di mandato) e a finire con il rispetto della volontà di chi li ha eletti (e non i loro "particolarismi"). Ti risulta che abbiano rimesso il loro mandato nelle mani dei loro elettori? Ti risulta che abbiano consultato la Rete PRIMA di dimettersi? Ti risulta che abbiano consultato la Rete sull'opportunità di farlo ora? Ti risulta che abbiano chiesto ai loro elettori se confluire in altri partiti o nel gruppo misto? O ste cose le capisci e le senti, o è meglio che ti avvii con loro.
    • Alessandro L. 2 anni fa
      E no Carmelo, questi ...non so come chiamarli, hanno sottoscritto un contratto chiarissimo con il M5S e sapevano esattamente quali sono i principi da osservare e cosa fare se non si sarebbero trovati d'accordo con tali principi. Queste persone spregevoli hanno semplicemente sfruttato l'opportunità di intascarsi soldi, tradendo chi li ha eletti per un mandato ben preciso. Se non sono d'accordo si devono dimettere e basta.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Guarda che ti sbagli. Su 9 milioni di elettori ci sono sicuramente alcuni milioni che la pensano esattamente come i dissidenti del M5S. Altrimenti come ti spieghi il fatto che il M5S nelle ultime tornate elettorali ha fatto semplicemente pena? Guarda che anch'io mi sono rotto le balle (dopo tanti anni che da iscritto difendo l'operato del M5S), perché Grillo e Casaleggio di strategie politiche non ne sanno una cippa. E coloro che che potrebbero saperne di più (gli iscritti al M5S o i deputati e senatori del M5S) non vengono nemmeno consultati. Stiamo facendo pena e tanti elettori hanno capito che noi, messi così, siamo destinati a fallire SEMPRE!
    • Alessandro L. 2 anni fa
      E come faccio a non essere d'accordo ? Sei stato fin troppo gentile con le parole.
    • Alessandro N. Utente certificato 2 anni fa
      concordo al 200%
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      assolutamente d'accordo con te amico!
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      c'è un "del" in più ed un "per" in meno... (scusatemi, ma ho le palle che mi girano un po').
  • Lombardini giuseppe 2 anni fa
    Penso che l'Italia non abbia possibilita'di poter scegliere un Presidente autorevole e indipendente da quelle che sono le direttive UE.Vale a dire che potremo avrei si un Presidente ma solo quello che piacera'alla MERKEL. E SICCOME IL NUOVO PRESIDENTE DOVRA'AVERE CONTINUITA'CON NAPOLITANO L'unico che da garanzie alla MERKEL CREDO CHE SÌA PRODI.PENSO CHE FINIRA' COSI'.È UN MIO PENSIERO
  • MARY S. Utente certificato 2 anni fa
    Mamma mia, ho visto il video girato a Sebastiano Barbanti dagli attivisti..... Ragazzi non avete giustificazioni, fate pena.
    • Raimondo M. Utente certificato 2 anni fa
      Il signor leccapiedi, che nessuno, era e nessuno è come gli altri servi, lamenta di non essere stato consultato per la nomina del Presidente della repubblica, preoccupandosi anche di me iscritto, che niente gli ho chiesto. Bravo lo stronzo che non si dimette. Cosa fa di meglio per sopperire? Va da Renzi, per far cosa? Per votare chi il "Bomba" tirerà dal cilindro alla quarta votazione il nuovo presidente che la finanza gli ha suggerito. Voterà anche presto contro di noi altre tasse e accise. Naturalmente per farlo contento Renzi gli chiederà il parere. Barbanti sei un poveretto, vergognati. Che tu possa consumare con quanto incasserai solo lenzuola. Un cortese vaffanculo!
  • Raffaele M. Utente certificato 2 anni fa
    Secondo me ciò che conta è che venga scelta una persona che sia poi capace di RESPINGERE E NON FIRMARE le leggi e i provvedimenti truffaldini che il governo RENZUSCONI partorirà nel prosieguo della legislatura. Io dico per esempio Roberto Scarpinato
  • vincenzo rosciano Utente certificato 2 anni fa
    Questo Esposito Stefano almeno nella sua vita parlamentare è uno sconosciuto, ora con questa risposta pensa di aver fatto qualcosa da parlamentare.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    il presidente deve essere un cittadino come noi, non un professionista della politica come prodi , amato, finocchiaro, etc se poi dite che deve essere un po' esperto allora nicola morra va benissimo
  • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
    i giochi sono fatti il Presidente della Repubblica è stato già eletto nelle segrete stanze, le votazioni sono una mera formalità. SVEGLIA ITAgLIANI!!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    ECCO I NOMI: IL PESCATORE CONTADINO VINCENZO CRUSCO ROY CANALE, DONNA CORAGGIOSA CALABRESE NICOLA MORRA CITTADINO PORTAVOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE non abbiamo bisogno di cercare nomi eclatanti , il principio e' che anche il presidente e' un cittadino
  • unvostroelettore 2 anni fa
    Avete tolto di mezzo i miei commenti in questo post. Mi chiedo se è questo il modo giusto di fare e vorrei tanto sapere chi è il responsabile di questa'azione e le motivazioni. Inoltre se tento di lasciare commenti con il mio vecchio nome non riesco più a farlo. Fantastico. Che magnifico paese che è l'Italia. Si salvi chi può... C.E. (disoccupato italiano) Grazie.
    • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
      Se ti sei potuto reiscrivere non è tanto grave . Sul FQ sono stato bannata per niente e non riesco più a fare niente! Quindi accontentati !
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    FRATELLI, CONTINUIAMO A VIVERE ONESTAMENTE E CRESCIAMO I NOSTRI FIGLI NEL RISPETTO DI SE STESSI E DEL BEHNE COLLETTIVO. E PER PRESIDENTE VOTIAMO PER UNO DI NOI, TIPO NICOLA MORRA
  • Raffaele D. Utente certificato 2 anni fa
    Io Prodi lo voto volentieri !!! E poi ragazzi non fatevi ingannare dalla propaganda berlusconiana, Prodi non è il mortadella che dicono, Prodi è cazzuto !!!
  • Alessia C. Utente certificato 2 anni fa
    se votassimo Prodi, possiamo scordarci la possibilità di vincere alle prossime elezioni!
    • M.Rossi 2 anni fa
      Bhe, tanto......... :)))
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    VENDUTI PER I SOLDI CHE RENZO GLI FA PRENDERE.......10 PORCI E SCROFE
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Chi ci manda Tsipras a parlare con i tedeschi e con la Bce? Ecco il ritratto dell'uomo più importante d'Europa. Che cosa ne dite di questo signore? La sua faccia vi ispira? Secondo voi è pulito, schietto, sincero e ce la farà? Oppure è semplicemente la maschera di un'eterna finzione che finirà per deludere tutti? Innanzitutto, il suo nome: si chiama Yani Varoufakis. Il Wall Street Journal lo ha definito "il falco del radicalismo di sinistra in Europa". http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2015/01/ci-ci-manda-tsipras-parlare-con-i.html
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      Dal 26 Gennaio 2015, costui è il nuovo Ministro delle Finanze della Grecia. Il suo “protettore”, maestro, (nonché capo ufficio) è lo statunitense James Kenneth Galbraith, un economista e pensatore americano che rappresenta l’indomito spirito antagonista dei liberals d’oltreoceano. Galbraith lo ha voluto a tutti i costi nella università di cui lui è preside, la prestigiosa University of Texas, ad Austin, dopo averlo scoperto come assistente alla cattedra di macroeconomia presso l’Istituto di Studi di Alta Economia a Canberra, Australia. Varoufakis ha due lauree, una in scienze dell’economia, l’altra in matematica. E’ specializzato nella “teoria dei giochi” ed è un esperto di “simulazione di costruzione di realtà virtuali di composizione e decomposizione della scena finanziaria”. E’ l’incubo della finanza speculativa internazionale, non tanto per il fatto che avesse potere, non ne aveva nessuno dato che era soltanto l’allievo prediletto di James Galbraith, quanto piuttosto per il fatto che è considerato il più grande esperto tecnico al mondo sui sofisticati giochetti speculativi dell’architettura finanziaria. Fino a ieri, lo conoscevamo in pochi e il suo potere -tranne che all’interno dei circuiti progressisti statunitensi- era equivalente a zero. Non è più così. Da oggi è il Ministro delle Finanze della Grecia. Da ieri è diventato per la troika, la Bce, la Merkel e Juncker, l’uomo più temibile in assoluto. Si racconta che il magnate proprietario di Sky, di centinaia di tabloid, e della Fox news, Rupert Murdoch, quattro mesi fa aveva inviato (firmata di suo pugno) una informativa -probabilmente un ordine dall’alto- a tutti gli impiegati della cupola mediatica che fanno parte del suo impero, spiegando che per nessun motivo doveva essere né intervistato, né citato, pena il licenziamento in tronco del giornalista che avesse osato dargli spazio. Apparso tre settimane fa sulla BBC, aveva dichiarato che “l’Europa non esiste più, è stata sequestrata da una cricca di criminal
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      http://www.libero-pensiero.net/tsipras-i-tedeschi-bce-yanis-varoufakis/
  • giovanni d. Utente certificato 2 anni fa
    Gesù Gesù, avete letto RAMPI cosa scrive e soprattutto COME SCRIVE? Impressionante !!! E questo SAREBBE un laureato ??? tutto dimostra che ha cominciato molto presto il....."mestiere" di itaGliano
  • giovanni battista 2 anni fa
    grazie tsipras dopo tante parole qualche fatto il giorno della memoria lo hai ricordato tu coi fatti non con le moine qui si parla di settimana enigmistica il quarto scrutinio engono fuori con il nome di prodi cari amici del m5s quello del concambio lira euro e io dovrei appoggiarlo si me mandarvi insieme a lui a va in culo giovanni battista che l'nse e mi sento fare il predicozzo di moralita' finanziaria da questa gente ma che paghino i danni di guer rra poi oltre bruxelless e strsburgo un'alra sede a dacau o asswilzt europa unita si se non c'e' la germania ma possibile che la storia non insegni nulla
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    ATTENZIONE, E SE METTESSIMO IN VOTAZIONE PERSONE , UOMINI E DONNE, SEMPLICI CITTADINI PER IL RUOLO DI PRESIDENTE? IN FONDO LA COSTITUZIONE DICE SOLO CHE DEVE AVERE UNA CERTA ETA' , MICA DICE CHE DEVE ESSERE UN LADRO DELLA CASTA DEI POLITICI DI PROFESSIONE. UN OPERAIO, UN CONTADINI, MA ANCHE UN IMPRENDITORE, UNO SCRITTORE, UNA DONNA CORAGGIO, UNA CASALINGA.........UN CITTADINO INSOMMA.
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    http://www.iconicon.it/blog/2014/11/ci-hanno-distrutto/ COME CI HANNO DISTRUTTO
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 anni fa
      non è che anche grillo e casaleggio sono stati minacciati di fare la fine di moro o mattei?
  • Remo Labarca 2 anni fa
    Prodi è il minore dei mali. Il movimento farebbe bene a sostenerlo.
  • Antonio* °Cataldi (capisc'a me) Utente certificato 2 anni fa
    Ma vi sembra normale che una forza politica, che raccoglie firme per un referendum contro l'euro, possa avere come candidato al Quirinale uno come Prodi ? Uno che ha contribuito in prima persona a far entrare l'Italia nell'euro...... Siete delle cape di bomba ? Per giunta iscritti al M5s....... Le cape di bomba come voi sono ricercatissime nel PD, allora fate come i 09 trans-fughi e seguiteli. CAPOCCHIONI! Capisc'a me
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Aoooo..ce ne fosse uno dei traditori sino ad oggi che abbia deciso di dimettersi. E noooo...serve l'ottimo stipendio e la poltrona! Questa è l'onestà delle persone che abbiamo purtroppo candidato,questa è l'essenza dell'Italiano,nonostante abbiano giurato e sottoscritto impegni con il Movimento. Andate a fare in culo e quello che rubate agli Italiani vi servano per medicine! Bastardi!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    proponiamo rosy canale presidente della repubblica ROSY CANALE
  • Clesippo Geganio Utente certificato 2 anni fa
    quei 9 fenomeni d'intelligenza non hanno capito nulla o fanno finta di non aver capito nulla, perchè attratti dal canto delle sirene renziane. La percentuale delle defezioni dal M5S è pari alla percentuale degli italiani pusillanimi che devastano il Paese pensando di risolvere i problemi nazionali salvando innanzitutto i propri.
  • Michele Borrielli 2 anni fa
    che ne pensate? Dopo ovvia e necessaria consultazione della rete degli iscritti e nella forma alternativa: l'iscritto indichi ai suoi rappresentanti in Parlamento se votare Prodi o scheda bianca votare Prodi fin dal primo scrutinio insieme a qualche piddino? Magari alla quarta votazione c'è la "sorpresina" per Renzi, che a mio parere insieme a B proporrà Amato, Padoan o qualcun altro...
  • GiuseppeGio G. Utente certificato 2 anni fa
    Ripartiamo dalle quirinarie di 2 anni fa!! Il nostro candidato era ed è :RODOTA! Sempre che gli iscritti al M5s siano ancora daccordo.
  • Antonio+ D. Utente certificato 2 anni fa
    Siamo stati condannati a 10 martellate con scelta: Le vuoi in testa; Le vuoi nelle palle; Le vuoi in un piede; Io le voglio su un piede. Purtroppo, è così.
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Gianluca Vacca con Gianluca Vacca Ieri alle 14.13 · Modificato · Ma ora che Alexis Tsipras ha fatto il governo con la destra, anche Syriza è diventato di destra? Dove sono tutti quelli, giornalai in primis, che ... "Il ‪#‎M5S‬ è razzista e xenofobo perché ha fatto l'eurogruppo con Farage"? Certo che se il nuovo pseudorivoluzionario greco annuncia di essere come ‪#‎Renzi‬, due sono le cose: o Tsipras non conosce l'ebetino fiorentino (grave per un aspirante premier), o saranno ancora cazzi amari per i greci... Montecitorio Cinque Stelle Beppe Grillo
  • Nessuno 2 anni fa
    Mi ha fatto un enorme piacere avere visto il M5S rifiutarsi di unirsi ai partiti per discutere sulla nomina del falso presidente della repubblica. Un governo illeggittimo può votare solo un presidente illeggittimo, quindi è inutile che cerchino di confondere acque ben limpide e note. Prima la legge elettorale, poi, una volta che gli italiani decidono chi deve governare, solo allora si può discutere un nuovo presidente della repubblica italiana. Sono orgoglioso di voi perché state seguendo la strada giusta, e sono certo che di voi il paese avrà ancora bisogno. C'è gia uno che è stato designato a rappresentare l'italia e non solo, e sarà seguito da chi veramente vuole... il conto sarà rapido. Nessuno sa chi è
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Veramente non è questo il ragionamento di Beppe.
  • Alessandro L. 2 anni fa
    Vanno via a greggi, i pecoroni. Non voglio nemmeno vederli, vomiterei loro in faccia talmente mi fanno schifo. Puzzano.
  • vittorio c. Utente certificato 2 anni fa
    beppe subito la parola agli iscritti. propongo una persona perbene di diventare presidente: gino strada!
  • Francesco Giacomelli 2 anni fa
    Prodi persona onesta e leggendo i nomi che circolano già mi basta!! Ad ogni modo, davvero aspettiamo che il PD indichi una rosa di nomi?? Ma di che cosa stiamo parlando??? Mettiamo noi a votazione i nomi che circolano e che hanno circolato nelle ultime settimane e proponiamo Noi una rosa di 5 nomi, indicando anche un paio di noi usciti dalle votazioni di due anni fa. Non rimaniamo anche a sto giro fuori dalla partita!! Partecipiamo!!!!!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    PROPONIAMO DI METTERE AL VOTO ANCHE ROSY CANALE donna minuta calabrese, che seppe opporsi alla drina di reggio calabria. una cittadina che ha pagato subendo violenze inaudite ma ha detto di no abbiamo bisogno di un presidente che sappia dire no alle sanguisughe , ai ladroni professionisti della politica ed alla loro porcilaia......come i dieci maiali traditori
  • roberto pedroli 2 anni fa
    Andate alle consultazioni e ascoltate la ragione. Il timore di scontentare l'elettorato è ingiustificato, come quello di mescolarsi con la Casta. Il M5S rimarrà tale anche se parla col nemico. Siamo in politica, occorre machiavellismo. Senza compromesso non si fa una rivoluzione democratica
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    Ercole Del Vecchio · Top Commentator · Denis Morris Secondary School ..."Anna Finocchiaro viene data per esclusa, per via delle vicende giudiziarie che coinvolgono il marito"... Perchè le vicende della Chil Post di papà & mammà invece legittimano il bacherozzo di Rignano a fare il presidente del consiglio? bhò...
  • Clesippo Geganio 2 anni fa
    che senso ha avere e proporre un nome se poi nessuno lo voterà? Farebbe la fine di Rodotà. Siamo sotto dittatura e dettatura da decenni, gli ultimi colpi alla democrazia li stanno dando in questo periodo cancellando parte importante della Costituzione e cambiare sistema elettorale per esautorare il popolo dall'esprimere consensi o dissensi attraverso regolari elezioni politiche. Forse non è chiaro, ma il nome del prossimo P.d.R. è già stato scelto da Renzusconi ancor prima del patto del "nazareno" precisamente a casa di silvio ad HarDcore, quando matteo era sindaco di firenze.
  • allora ditelo no!! 2 anni fa
    sono un tuo elettore....anzi ero un elettore del moviento....quando era un movimento ora mi sembra uno stazionamento.... due flash: 1)altre poche espulsioni e sarai il numero 1 ... di 2. tu e lo sciamano. 2)caseleggio presidente ..... ahahahahah
    • Arnaldo C. Utente certificato 2 anni fa
      Anche io sono stato un elettore M5S. Anche io sono deluso di ritrovarmi in un altro partito padronale. La maggioranza dei voti che noi Italiani onesti ti abbiamo offerto era per entrare nel sistema, non per stare a guardare, te la ricordi la scatola di tonno? Beppe, hai fatto tanto per il movimento, hai fatto più di tutti ma ora sei evidentemente stanco e, con l'andazzo che hai preso, rischi veramente di restare piuttosto solo. Te lo dico con affetto, guarda la parabola dei consensi e rifletti, assieme al Casaleggio, su cosa dovreste fare per far ripartire il Movimento.
    • M.Rossi 2 anni fa
      vittorio e mary, non illudetevi.... In Italia piazze piene equivale ad urne vuote. Perchè votarvi ancora? Siete inutili....
    • MARY S. Utente certificato 2 anni fa
      Bellissima risposta Vittorio, concordo con te. Siamo UNA FORZA su questo non c'è dubbio!!!!
    • vittorio c. Utente certificato 2 anni fa
      intanto a piazza del popolo beppe a riempito la piazza voi al massimo potete riempire san vittore. haaaa
  • Cosimo Coro Utente certificato 2 anni fa
    Giusto allontanare i peggiori, in qualunque contesto.... http://www.montemesolaonline.it/Lettera_Aperta_direttori-stupidi.htm
  • Patrizia B. 2 anni fa
    Le elezioni del presidente della repubblica ben evidenziano i meriti, ma anche i limiti del movimento 5S. Essendo apartitico DEVE appoggiare sia le idee di sinistra che quelle di destra. Ed e´inutile celarsi dietro al fatto che una buona idea e´buona a prescindere che sia di destra o di sinistra. Purtroppo il buono e´soggettivo, quello che pare buono a uno non lo e´per un altro. INFATTI qui abbiamo l´enorme contraddizione di avere gente che ritiene l´entrata nell´eurozona uno sbaglio enorme e abbiamo chi invece non lo ritiene affatto uno sbaglio, volendo il padre dell´euro come presidente della repubblica. A volte avere molte idee diverse puo´essere un vantaggio, ma si rivela un limite grosso quando si tratta di prendere posizioni decise. Non essere ne´di destra ne´di sinistra e´un grossissimo limite quando si vogliono ptrendere delle decisioni. Quale via seguire?
    • M.Rossi 2 anni fa
      veramente non mi sembra che il M5s abbia mai avuto questo problema di conciliare posizioni differenti.... Si è sempre fatto solo quello che voleva una sola persona: il Padrone Rabdomante :))
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Risposta: le Quirinarie.
  • Maria Pia Caporuscio Utente certificato 2 anni fa
    MAFIA CAPITALE Io me domanno ‘ndo sem’arivati, Roma è la mecca de ladri e spudorati. Chiunque cià voja de mettes’à rubbà… qui trova er mejo modo…de potello fà. Roma assediata da moderni banditi che ner Parlamento se so’ trasferiti… nun cianno li cortelli, le bombe o li cannoni… ma depredeno la ggente co’ le votazioni! Er popolo romano s’è rintanato ‘n casa, s’è areso, china er capo e sentennose ‘mpotente… lassa ‘ngrassà la mafia come deficente! Svejamose romani, gonfiamoli de botte, semo fij de lupi, ma se comportamo… come fossimio ‘nvece…fij de mignotte!
  • Laura Pramori 2 anni fa
    Renzi è ovvio che non ha i nomi....ha il nome, quello già deciso insieme a Berlusconi. Ma vogliamo svegliarci una volta per tutte? Stiamo discutendo per niente. Solo se il M5S andrà a governare avrà senso chiedere il parere a tutti i cittadini, non solo agli iscritti certificati. Un giorno vedremo l'alba dell'onestà come dice Montesano e allora sì saremo tutti liberi di scegliere democraticamente.
  • agostino nigretti 2 anni fa
    Non cada nella Trappola di chi usa il giorno della memoria e poi appoggia governi imposti ad altre nazioni tramite colpo di stato e peggio sostengono i Nazisti per farle fare la guerra contro i Filorussi con il solo obbiettivo di denigrare,incolpare la Russia.Olocausto, è la Giornata della Memoria,a settant'anni dalla scoperta dell'orrore Renzi: "Mai più, uomini non sono numeri".Tsipras non si scordi che la finta sinistra italiana è i fulcro dell'ingranaggio, Architrave della Globalizzazione e Pietra Testata D'Angolo UE.Soprattutto la finta sinistra ha mantenuto il potere grazie a comunisti venduti che hanno blindato i governi imposti e non ha fatto nulla per il popolo,in promette la luna per coprire gli affari di famiglia.
  • savi s. Utente certificato 2 anni fa
    Prodi???vabbe che abbiamo memoria corta ma la prima grande svendita dei nostri beni l ha fatta lui...www.correttainformazione.it/in-primo-piano/prodi-svendite giusto per rinfrescare la memoria
  • salvatrice ciancitto 2 anni fa
    noooo Prodi non mi rappresenta.parliamo d'onestà RODOTA'
  • agostino nigretti 2 anni fa
    Il vero Dio compie quotidiani miracoli pur di dare Prestigio ai suoi fidati Discepoli;prima li ha pubblicizzati per fare le guerre mascherate in Missioni di Pace,adesso per mantenerli al potere le dona la Manna terrorismo per far leva sulla pietà umana.Urrà,arrivano altri 5S di rinforzi per eleggere un Presidente di famiglia.Cosa serve prendersi il mal di fegato per tifare un candidato o l'altro,quando la Grande ammucchiata ha già deciso chi mettere?Cosa serve farsi venire il nervoso quando il Presidente sarà uno di loro fiducia come Napolitano e gli altri prima di lui;inoltre i padroni del mondo e la suddita Colonia UE con il potente esercito di Dio "Nato & Alleanza Atlantica" sostenuti dal TPI-BCE-ONU-FMI stanno preparando il tereno per far scoppiare la guerra contro la Russia?Proprio per questa cinica realtà,eleggeranno un Presidente per tenere compatta la grande ammucchiata che sostiene i governi imposti.Ebbene,cosa c'è da meravigliarsi,quando il mercato delle vacche è servito per fare le divinità del terzo Millennio con la Crocifissione e Risurrezione del Messia per salvare la finta sinistra?Quindi è normale che la politica serva solo per fare gli affari di famiglia protetta dalle istituzioni.Come non è una novità se non si trova "Spending review,dossier Cottarelli"!Come si può sperare per un domani migliore quando la 3'za Repubblica è la peggior fotocopia delle Prime Clericali tangentiste Speculative?Come si può sperare quando l'Italia è una Colonia governata da politici imposti senza scrupoli che pensano solo di farsi vedere belli davanti al vero DIo e ai padroni del mondo?Tsipras,non cada ella trappola delle sirene della finta sinistra e finta destra italiana se non vuole far fare alla Grecia la fine della Russia.Esca dalla Colonia UE e dal Dio Euro,oltre a dare speranza al popolo Greco,donerà speranza a oltre il 60 % del popolo italiano e a quelli delle altre Nazioni diventate Colonie.
  • Bacia Mano Utente certificato 2 anni fa
    io voto TR4VAGLIO MARCO
  • vittorio c. Utente certificato 2 anni fa
    beppe e gianroberto dobbiamo fare le quirinarie al più presto a prescindere! p.s per il "sig." esposito del pd,hai poi saputo chi sono i tuoi genitori?
  • Jacopo Maggiacomo 2 anni fa
    Ok il nome di prodi sarà tra le opzioni, come lo è stato 2 anni fa, se ci diranno altri nomi anche quelli lo saranno. Ma mettete anche l'opzione "nessuno di questi". E se vincerà quest'ultima fate le quirinarie libere come 2 anni fa. Dare voce agli iscritti liberamente prima dell'inizio delle votazioni è imprescindibile. Manca poco tempo, spero che abbiate una strategia per tutto questo e so che non è facile combattere questa battaglia, ma giocatevela bene e buona fortuna. Jacopo
  • franco red Utente certificato 2 anni fa
    ripropongo le quirinarie del blog proposte nel post di DI BATTISTA da Antonio+ D. , Carrara aggiungo 3 nomi don CIOTTI, GRATTERI E ZAGREBELSKY. ci sono stati piu voti di quante risposte ha avuto il m5s dal pd chi vuole puo votare queste quirinarie di noi del blog anche una persona non indicata -----escluso prodi perche sostenuto da QUELLI---- ------------------------------------------------ LE QUIRINARIE LE INDICO IO: Candidati: Gerardo Colombo. Antonio Di Pietro. Maurizio Landini. Stefano Rodotà. Votiamo uno di questi e vediamo cosa succede. Antonio+ D., Carrara ------------------------------------------------ SE AVREMO PIU DI 10 RISPOSTE FRA 50 COMMENTI LO RIPROPORRO, in testa franco rosso
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
    È inutile girarci intorno e pregare i deputati del PD. Quelli ne sanno meno di noi sul candidato preferito di Renzusconi. E meglio che domani facciamo le Quirinarie e cerchiamo di individuare il NOSTRO CANDIDATO!
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    ECCO, IL BUON MAGNACCIA ESPOSITO CI HA SUGGERITO LA SCELTA: UN CONTADINO PRESIDENTE , UN LAVORATORE UNO DIVERSO DA LORO, LURIDI MAIALI PARASSITI DELLA POVERA GENTE.
  • Gabriella Balletto 2 anni fa
    Ma il M5S vuole indicare qualche nome per il Quirinale?Che aspetta? A me andrebbe bene Rodotà o altre personalità indicate dal Movimento. Non accettiamo Prodi...per favore!! Ricordiamoci dell'Iri e dell'entrata nell'euro... Sveglia Grillo!!!
  • Giuseppe 2 anni fa
    Civati, Fassina, Bersani, ecc... ognuno dice la sua....ma quando Renzie dice che son pronti gli spaghetti al Nazareno sono tutti d'accordo (da Trillussa).
  • M.Rossi 2 anni fa
    PORTE APERTE L'appello dei 10 agli ormai ex compagni di partito: "Noi vogliamo portare avanti i principi per cui il nostro movimento è nato, per cui se qualcuno volesse prendere coraggio dopo la nostra scelta di oggi, le nostre porte sono aperte"
    • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
      LE PORTE DELL'INFERNO.........
  • Franceschina Garofalo Utente certificato 2 anni fa
    Io non voterò mai PRODI.
    • camillo virge 2 anni fa
      anche perchè non sei in parlamento :-)
    • enzo satriano 2 anni fa
      Votare Prodi è sicuramente un modo per mettere in crisi il patto con Berlusconi, credo che non così facendo i 5 stelle fanno un grosso errore. Non dimentichiamo poi che Prodi è un nome venuto fuori anche la volta precedente. Anche se capisco la loro difficoltà, ma mettiamola cosi è il male minore.
  • adriano b 2 anni fa
    Questa nuova fuoriuscita è esattamente come tutte le atre: una nuova enorme batosta (almeno per me). Se non altro vedo un sacco di gente che non la sente come una cosa poi così pesante, e questo è bene. Per quanto riguarda il resto oggi non sono dell' umore di essere analitico quindi per me fate ciò che più ritenete giusto, ma con due riserve: qualcosa fate e soprattutto fatelo consultando noi.
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      E' un'opinione rispettabile, ma io penso che non sia più tempo di legittimare in nessun modo questo andazzo; non voglio stare a discutere con degli abusivi: anche solo il proporre un nostro candidato, potrebbe dar l'impressione che riconosciamo questa banda di impostori, che accettiamo le regole del loro gioco: non mi interessa partecipare ad una gara truccata, non voglio passare per fesso.
    • adriano b 2 anni fa
      @harry haller Ma cosa centra? Io voglio un nome che sia espressione del M5S non me ne può fregar di meno che non lo si tenga minimamente in considerazione o che sia già tutto pianificato e sia già stato scelto il presidente della repubblica. Io voglio che le NOSTRE idee vengano portate in parlamento, le idee di tutti noi, le mie, le tue, quelle di Beppe e Casaleggio, quelle dei parlamentari e di tutti. E' questa la nostra forza: il pensiero. Non mi interessa assolutamente niente dello schifo che sta avvenendo in Italia, non è un buon motivo per smettere di essere noi stessi.
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      A quelli che chiedono insistentemente le "Quirinarie" e che ancora si illudono che un nome proposto dal M5S, uno qualunque, possa essere preso in considerazione dal commerciante di Rignano (lasciamo stare i suoi "boys" e le sue "girls", che son là solo a prendere stipendio ed ordini), dico che occorre essere davvero "candidi" per poter pensare che vi possa essere una minima possibilità che questo accada; se volessimo fare un nome loro gradito, un nome che avrebbe notevoli chances di successo presso il Buchino Nero, ci sarebbe pure: Silvio Berlusconi (tanto, chiunque venga eletto, sarà persona ad egli gradita: anzi, imposta.........)
    • M.Rossi 2 anni fa
      Fingono, fidati. E' una batosta x tutti... con questi 10 sono diventati 36. E ultimamebnte vanno via da soli, non si fanno cacciare....
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    se voatete prodi siete come un civati e diventate i peggiori servi del PD.......un cittadino semplice deve essere il nostro presidente della repubblica
  • gaetana avola 2 anni fa
    Non voglio commentare le risposte del PD, se da un lato spero che siano solo le prime e che ne arrivino altre, dall'altro lato so che ne arriveranno ben poche. Invece vorrei sapere perché non abbiamo fatto le Quirinarie, perché il nostro percorso solito delle votazioni in rete sia stato interrotto proprio per l'occasione più importante. Sarebbe sicuramente uscito un nome eccellente come personalità, come correttezza, come preparazione, come onestà. Renzi avrebbe sicuramente rifiutato ma gli Italiani avrebbero visto la differenza tra l'autoritarismo e gli accordi della maggioranza sulla quarta votazione e la nostra trasparenza. Invece ormai tutti ripetono il solito slogan" il Movimento dice sempre no". A proposito PERCHE' abbiamo detto no, perché questa deroga alla democrazia diretta, piuttosto che ne è rimasto di quest'ultima. Nelle feste in piazza sembra tutto bello, ci sentiamo fratelli, forti ed invincibili, invece poi viene la rabbia nel non poter essere arbitro del proprio destino ma dipendere da corrotti e disonesti e non poter fare NIENTE per cambiare questa situazione. Quando verrà il cambiamento se , a poco a poco il numero dei nostri parlamentari sta riducendosi, se con la nuova legge elettorale si blinderanno sempre più? Io continuo a credere in voi anzi in noi ma sono un po' scoraggiata.
  • marco . Utente certificato 2 anni fa
    E' un bel complimento dire a qualcuno vai a zappare l'orto. La stessa cosa non si può dire a chi ti invita a "mangiare" di politica...
  • Michele Borrielli 2 anni fa
    mi sembra che PRODI sia una persona ONESTA. E tanto mi basta. Inoltre mi sembra di aver colto spavento in qualche piddino perfettamente integrato all'attuale sistema alla possibilità di PRODI come Presidente della Repubblica. Se ha sbagliato sull'Euro lo ha fatto in buona fede e potrà fare la voce grossa in Europa, contro il dio denaro ed a favore dell'>Europa dei Popoli. Non credo però che Renzi farà mai il nome di Prodi, nè che lo farebbe votare... Ma Prodi sarebbe d'accordo ad essere candidato dal M5S? Certo che votare online in quanto iscritto m5s la candidatura di Prodi per il M5S mi renderebbe orgoglioso di 2 cose: 1) aver votato per Prodi che poi venne eliminato da un gioco di palazzo e sostituito da d'Alema senza chiedere il mio permesso, cioè senza passare per nuove elezioni, 2) di aver votato M5S nel 2013... cosa aspettiamo a sottoporre la proposta Prodi alla rete? E' la cosa giusta o no, secondo la vostra coscienza? e allora... il cuore oltre l'ostacolo!
    • Raimondo M. Utente certificato 2 anni fa
      Azerbaijan
    • Michele Borrielli 2 anni fa
      che ne pensate? votare Prodi fin dal primo scrutinio insieme a qualche piddino?
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    vincenzo crusco.......un cittadino lavoratore
  • cristian l. Utente certificato 2 anni fa
    Io dico che il M5S deve ripartire da dove aveva chiuso con Rodotà, visto che lo avremmo votato per 7 anni,se il M5S vota Prodi io abbandono l'Italia
  • cristian l. Utente certificato 2 anni fa
    Io dico che il M5S deve ripartire da dove aveva chiuso, con Rodotà visto che lo avremmo votato per 7 anni,se il M5S io abbandono l'Italia
  • old dog 2 anni fa
    Vi ricordate il Pd che doveva eleggere il prof. Prodi alla carica di PdR? 101 elettori dello stesso Pd lo silurarono Io la chiamai "la colonna infame" Ora ci sarà un'altra colonna che darà una mano al Pd x l'elezione del PdR voluto dal parolaio e dal condannato. la chiamerei "la colonnina dei miserabili" sapete a chi mi riferisco. <><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><><> Solo M***** il resto non ha niente a che fare con l'onestà la coerenza e la credibilità saluti ai monelli del blog
  • Gino. Landi 2 anni fa
    Proponiamo il NOSTRO presidente: GIAN CARLO CASELLI Mettiamoli con le spalle al muro!
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Veramente spiritoso...
    • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
      Si certo, un altro servo della casta e dei poteri occulti. Vai a proporlo in Valsusa, vedi che tripudio
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    .......esposito vai a cagare.......portati i dieci stronzi per farti pulire le terga
  • De Ma Utente certificato 2 anni fa
    DOMANI VOGLIO LE QUIRINARIE !! Che DOMANI si propongano alcune decine di nomi, il primo sarà votato dal MoVimento, oppure se proposti da altre forze politiche il 2° 3° 4° 5° classificato, si votino quelli. Alcuni del PD hanno proposto Prodi, che sia messo al voto con gli altri, se, spero di no, arriva tra i primi 5 e viene proposto allora che il M5S, insieme ai propositori, votino Prodi.
  • stefano quarin 2 anni fa
    a parlare con gli asini si diventa muli
  • franco . Utente certificato 2 anni fa
    magari avessi un pezzo di terra coltivato a vigna o anche a zucchine!;sarei un uomo felice,oltre alla possibilità di vivere a contatto con la natura,avrei anche il privilegio di capire la superiorità di un quadrupede asino verso un bipede somaro(stefanus espositus). Sappi,stefanus espositus,che lavorare la terra richiede grande maestria e il frutto di quel lavoro, lo si può dire ad alta voce,è un meritato premio che, anche se modesto dal punto di vista economico, è ricco di dignità. Chiedi scusa agli agricoltori,contadini e manovalanze caro pezzo di merda che non sei altro e mangia pane a tradimento come tutta la casta di cui fai parte.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    I DIECI PORCI E SCROFE SONO USCITI ED HANNO TRADITO I CITTADINI ELETTORI PER VOTARE PRODI......MA ALLA FINE VOTERANNO PER CHIUNQUE GLI ORDINI RENZO. MAI PRODI PRESIDENTE.........UN CITTTADINI QUALUNQUE VA MOLTO MEGLIO.
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Ho ricevuto l'email per votare da domani le regionali liguri,attendo con ansia quella per votare il nostro nominativo da presentare in quel covo di ladri!
  • vittorio c. Utente certificato 2 anni fa
    chiedo come si fa a votare prodi (il solo nome mi fa venire l'orticaria)e poi chiedere di raccogliere le firme per uscire dall'euro?pensateci!dobbiamo rimanere coerenti e votare uno dei nostri anche se non sarà eletto pazienza e poi non bisogna dare nulla per scontato con questi schifosi potrebbe sempre scapparci una sorpresa.
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Hai ragione. Ma in questo momento chi è il candidato del M5S? Le quirinarie si devono fare comunque. Dobbiamo essere comunque propositivi se vogliamo essere credibili davanti agli elettori. Con il metodo attuale rischiamo nuovamente di rimanere a mani vuote. Almeno nel 2013 siamo riusciti a spaccare l'elettorato del PD con Rodotà.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    IL NOSTRO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E': ZI VINCENZO CRUSCO, UN VECCHIO CONTADINO-PESCATORE , AUTODIDATTA, ONESTO, PADRE E MARITO ESEMPLARE, LAVORATORE. UN SETTANTENNE DA SEMPRE INNAMORATO DELLA SUA TERRA , MARATEA, CON 4 FIGLI, CHE A NOI GIOVANI 50ENNI DICE SEMPRE: DEMOCRAZIA VUOL DIRE PARTECIPARE ALLE DECISIONI CHE INTERESSANO LA COLLETTIVITA' E RICERCARE LA PROPRIA FELICTA' PERSONALE ALL'INTERNO DI UN VIAGGIO COLLELTTIVO PER ARRIVARE ALLA LIBERTA' , ALLA GIUSTIZIA ED ALLA SOLIDARIETA0. LUI E' IL MIGLIOR CANDIDATO A PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Non è vero che non serve fare le Quirinarie. Anche se il nome non fosse preso in considerazione servirebbe comunque a segnare una netta via di demarcazione tra il nostro pensiero e il loro. Quirinarie subito !
    • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
      Fallo capire ai quei dilettanti della politica che dirigono il M5S e agli altri che scrivono qui sotto.
  • massimo ducci 2 anni fa
    anche se prodi ci ha portato nell'euro (e chissa' che non se ne sia pentito..) e' l'unico che fa paura a berlusconi e renzi quindi gia' solo questo mi sembra un motivo per votarlo.
  • Rachele Farinelli Utente certificato 2 anni fa
    Gentile sig.Grillo, L'altro giorno sul suo sito ho letto di un dispositivo che permette di dimezzare la spesa dell'energia elettrica di casa. Si poteva acquistare x circa 40€ su internet ma non sono più riuscita a trovarlo... Vorrei saperne di più, grazie. Distinti saluti. Rachele
  • Gino Landi 2 anni fa
    G I A N C A R L O C A S E L L I
  • Veronica M. Utente certificato 2 anni fa
    Tutta questa concitazione, gente che sta andando in pellegrinaggio da Renzi per consultazioni è abbastanza ridicolo. Sappiamo tutti che il nome è stato decido da tempo ed è il risultato della volontà politica di Silvio Berlusconi e Renzi. Tutto il resto è folclore.
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 2 anni fa
    IL PD RISPONDE. Solo alla Rete non risponde mai nessuno! Il M5S sta diventando "Misto a 5 Stelle"! Tutti conoscono il Blog di Grillo, nessuno l'ha mai letto, perchè queste cose sono state scritte in tempi non sospetti. La Rete non è un'entità astratta, la rete è fatta di persone, tanti caxxoni, ma tanti pure no! Arrivederci e grazie, graziella, e grazie all'attivisti da tastiera se altri Nove so passati al misto, vero? Nando da Roma. p.s. Mo famo 'e primarie der Blogghe, n'era la rete che doveva partecipare alla stesura della linea politica del M5S? La rete è sovrana, eeeeh, s'è visto! Grillo e Casaleggio devono stare "dentro", partecipare alle riunioni, vivere questa avventura, non possono più stare lontano da questo Movimento e ascoltare solo quello che gli viene riferito! TORNATE A ROMA CAXXO(cit. Com.te De Falco a Schattino)! Col caxxo che Berlusconi molla Roma. Nel M5S come in Italia, non è mai colpa di nessuno!
  • C.E. (disoccupato italiano) 2 anni fa mostra
    All'uscita del primo dissidente, mi son detto: “Ok, non importa ce ne stanno tanti altri, né siamo tanti e contiamo ancora, possiamo dire la nostra; si sa, le mele marce stanno ovunque persino nel PD”. Ma dopo tante uscite mi viene da pensare, e non credo di essere l'unico: “Ok, adesso si che non contiamo più un cazzo e tra non molto, conteremo ancora meno”. Evviva i Dissidenti. Grazie per il contributo che avete dato al Movimento e alla Nazione intera. Adesso che starete a sorseggiare il caffé insieme a Renzi e a Berlusconi (pagato con i soldi degli italiani), chissà che saporè avrà la scura bevanda. Io spero che il sapore di quel caffé sia amaro, amaro come l'amarezza che noi semplici elettori ci portiamo dentro per il vostro irresponsabile comportamento. Evviva i Dissidenti. Loro si che sono gente tutta d'un pezzo e con spirito di sacrificio.
  • Armando . Utente certificato 2 anni fa
    Scusate a questo punto a che serve fare le quirinarie? Tanto qualsiasi nome verrebbe fuori non sarebbe preso neanche in considerazione come avvenuto la volta scorsa. Non perdiamo tempo.
  • Carmelo Di Stefano Utente certificato 2 anni fa
    Come ben sappiamo, in Italia vige la "legge del meno peggio". Perciò invece di dare il nostro voto a un Amato o a un Letta qualunque, forse è meglio darlo a Prodi. Almeno lui è una persona stimata e conosciuta fuori dal circondario. Gli altri due invece non lo sono. E Prodi non è nemmeno il miglior amico di Renzusconi. Comunque ve lo scrivo con una certa tristezza, dato che per me non è lui il presidente ideale. Ma anche questo fa parte del gioco della politica. Finché non avremo il 50% più 1, non avremo mai delle condizioni ideali. Secondo me è sbagliato offendere i 10 dissidenti. Poniamo il caso che loro abbiano ragione. Che fine hanno fatto le quirinarie? Che fine hanno fatte le nostre proposte? Prima di criticare e sparare cavolate a vanvera, non sarebbe meglio andare ad ascoltare Renzusconi con una bella webcam, così che ci sia pure una bella diretta streaming per tutti gli italiani, facendo pure una bella proposta, anzi tre o quattro nomi di persone fuori dagli schieramenti politici? Dopo il colloqui noi sapremmo di più delle intenzioni renzusconiane e potremmo sbugiardarlo in ogni momento. Invece no, meglio arroccarsi su delle posizioni infantili e antipolitiche (come se il nostro non fosse un movimento politico). Vero Beppe? Vero Casaleggio? Ai posteri l'ardua sentenza. Quella si vedrà alle prossime elezioni.
  • Veronica M. Utente certificato 2 anni fa
    A Esposito vorrei dire che io abito in campagna e di questo periodo non si zappa né la vigna, né l'orto.. Quanto al nome di Romano Prodi è un eccellente conoscitore delle dinamiche europee, di politica ne sa molto più di tanti altri. Certo che la figura di Romano Prodiè diverge dall' impegno attuale del movimento nella raccolta firme per l'uscita dall'euro
  • Fede sache 2 anni fa
    Purtroppo questi traditori hanno usato il M5S solo come trampolino di lancio, per entrare in parlamento. Questa è l Italia, questi sono gli Italiani opportunisti. L' Italia non cambierà mai, e forse stando così le cose abbiamo quello che ci meritiamo.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    PRODI E' UN CAPRONE , POLITICAMENTE PARLANDO, UN SERVO DEI BANCHIERI EUROPEI CHE CI HANNO AFFAMATO VOTARE PER LUI SIGNIFICHEREBBE CONSEGNARSI INCAPRETTATI AL ENMICO DEI CITTADINI
  • vittorio c. Utente certificato 2 anni fa
    altri traditori che vanno via fino a quando dobbiamo sopportare ancora?
  • Jacopo j. Utente certificato 2 anni fa
    Inutile farsa.....il nome del prossimo presidente è già stoto scelto. Per i prossimi sette anni Gianni Letta avrà la carica più alto dello Stato.
  • Ottaviano Augusto Utente certificato 2 anni fa
    SONO DIECI LE BALDRACCHE ED I LECCACULO MAGNACCIONI DI RENZO......STASERA LO VEDONO E SI FARANNO PAGARE. ALLA MERDA NON C'E' MAI FINE.......MA I MILITANTI SONO LEALI E COERENTI W IL MOVIMENTO 5 STELLE
  • Gino Landi 2 anni fa
    MA CERTO CHE CE L'ABBIAMO UN NOME: GIAN CARLO CASELLI SE VOGLIAMO STACCARCI DA QUESTA MERMAGLIA!
  • Rosa Anna 2 anni fa
    Walter Rizzetto sta attendendo l'invito di andare in via del Nazzareno. Questo spiega tutto Checche ne dica che ci siano direttive ristrette e potrebbe averne qualche ragione, lui si è allargato e di molto Azzzz Ora delle due una o questa democrazia diretta ha qualche peccato sulla coscienza o è lui che si deve confessare Consiglio un bravo confessore per farsi assolvere Per i nostri peccatucci veniali basta una giaculatoria
    • Rita L. Utente certificato 2 anni fa
      nazareno con una z sola ti prego!
  • Fabio Trisolino 2 anni fa
    Proprietà del transfugo: induce al vomito. Ps ma chi ha votato questi personaggi non ha niente da dir loro?
  • antonello c. Utente certificato 2 anni fa
    uè .. che lady T. & mister cangur hanno insegnato abbastanza su come non dover prendere in considerazione nessuna proposta dal sistema
  • carlo d. Utente certificato 2 anni fa
    si è creata un pò di confusione: la rosa la doveva fare renzi e poi votarla noi, invece il paraculo ha fatto il suo mestiere (compreso esposito, lo scilipoti di renzi) la rosa non è uscita (salvo il nome di prodi, fatto come provocazione tanto loro,PD+PDL non lo votano da "destra")e noi non abbiamo fatto il sondaggio tra rodotà, imposimato, zagrebelskj,ecc.: bel pasticcio!
  • carlo 2 anni fa
    ma che ci vuole a fare le "quirinarie". che cacchio di telenovela assurda, dovrebbe essere un atto dovuto da parte del duo beppe-casaleggio e invece e' diventato uno psicodramma.
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    LE NOVE DEFE(CA)ZIONI - Tancredi Turco Walter Rizzetto Mara Mucci Aris Prodani Samuele Segoni Eleonora Bechis Marco Baldassarre Sebastiano Barbanti Gessica Rostellato
    • Alessandro L. 2 anni fa
      Auguro a queste merde tutto il male possibile
  • FABRIZIO P. Utente certificato 2 anni fa
    no questa volta prodi proprio no ..io non lo voto comunque ..punto
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    spero che il M5S capisca che è ora di fare le nostre quirinarie.adesso.subito!!!!vedete bene che il pd non ha nulla da offrire,se non soldi per comprare vermi!
  • Iacopo Vettori 2 anni fa
    Sono d'accordo con l'analisi di Gianluigi C. qui sotto e con chi vede nella scelta di Prodi l'unica mossa possibile per influire in qualche modo ed evitare il peggio. Ho votato Rodotà la volta scorsa ma la situazione ora è molto diversa, e l'UNICA SPERANZA è che alla quarta votazione tutti i dissidenti dei vari gruppi riescano a CONVERGERE SU UN NOME alternativo a quello di Renzi e Berlusconi, e l'unico VEROSIMILE oggi è quello di PRODI Per l'Euro riprenderemo a litigare con lui subito dopo, ma adesso NON ESISTE UN'ALTRA POSSIBILITA'
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    UNA RIFLESSIONE - Una cosa è esprimere un gradimento, altra è esprimere un candidato, per la presidenza della repubblica. Forse è il caso di stare attenti a dare il via a meccanismi pseudo-presidenziali: la Costituzione non prevede l'elezione diretta del PdR, e non a caso. Provate a immaginare se fossimo stati una repubblica presidenziale nel ventennio berlusconiano...provate a pensare se lo fossimo ora con Renzi: cosa farebbero gli Itagliani?
  • carlo 2 anni fa
    "scaricare la colpa di una classe politica corrotta, lobbysta e incapace sul'eu, per la grecia e per l'italia, e' degno solo di movimenti fascistoidi piduisti ultranazionalisti, ma non di un m5s." -------------------------------------------------- risposta di vincenzo: "Queste classi politiche c'erano anche prima , quando stavamo meglio , molto meglio." --------------------------------------------------- controrisposta: siamo sinceri, anni fa avevamo p2 etcetc. ma oggi abbiamo esagerato, andando oltre alla possibilita' di sopportazione di un paese. dai tempi di tangentopoli, ad es, notizie che arrivano dalla corte dei conti, i danni della corruzione si sono decuplicati, cosi' come per l'evasione fiscale, e le mafie hanno preso possesso, non piu' come eccezione, di ampi spazi imprenditoriali anche al nord. se non si vola alto vedendo di conseguenza tutto uguale e sfumato, ma si scende un po' e si cerca di notare anche i particolari, di differenze ce ne sono tante, e di primaria importanza. in grecia addirittura hanno taroccato i dati economici di una nazione. cipro che si mette a fare il paradiso fiscale dei soldi dei mafiosi russi. situazioni insostenibili che portano a devastazioni sociali e economiche. una nazione non puo' sopportare il peso di tanta incapacita' e malavitosita', si salta a prescindere dalla moneta che si ha in tasca. e non certo per colpa di questa. se proprio vogliamo cercare un colpevole, e' meglio rivolgere lo sguardo alla follia del liberismo selvaggio che dall'inizio del 2000 (ma che aveva messo radici gia' negli anni passati) ha pervaso il mondo intero, arrecando, con la complicita' di governi corrotti, danni e crisi monetarie e finanziarie di livello mondiale.
    • carlo 2 anni fa
      a parte che l'italia era gia' alla frutta negli anni '90, con la lira. vatti a rileggere la storia di quegli anni.
  • Carlo D'Ottone Utente certificato 2 anni fa
    Per favore evidenziate i nomi degli avidi traditori che hanno abbandonato il Movimento. Che tutti ne abbiano chiari i nomi e i volti come li hanno proposti quando li abbiamo eletti. Non so se proseguiranno a restituire parte degli emolumenti, se no, a Renzi non costeranno nulla.
  • Valerio Coppola 2 anni fa
    Ok, avrei preferito fare le quirinarie, ma capisco bene che in questa fase pericolosa dobbiamo tutti cercare di essere realisti. Ciò detto, Prodi non sarebbe certo stata la mia prima scelta, e posso pensare a diversi motivi che non lo rendono il mio presidente ideale. Però sembra anche l'unica strada praticabile per non finire di impiccarsi al Nazareno, come Paese. E nel complesso credo che Prodi si preoccuperebbe di tutelare la Costituzione, che è la prima cosa che cerco da un Presidente della Repubblica. Questo non ci impedirebbe poi di portare avanti posizioni diverse dalle sue su aspetti come l'euro. Insomma, date le condizioni, io non escludo di poter dare il mio assenso affinché i nostri portavoce lo votino. E comunque che il mio voto sia favorevole o contrario, ritengo che dovremmo esprimerci tutti su questa opzione.
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Fuorisciti a parte fateci votare. Quirinarie subito !
  • Andrea Franceschini 2 anni fa
    Questa è una delle vostre migliori iniziative.
  • Gian A Utente certificato 2 anni fa
    Grande Di Maio a proposito dei traditori. Ma non c'era alcun dubbio. Unico appunto. E' vero, il M5* può fare a meno di chi tradisce, ma un seggio in Parlamento è un rappresentante dei cittadini, una persona. E una persona rappresenta un voto. Che non abbiamo più grazie ai traditori.
  • Diego Cappuccini Utente certificato 2 anni fa
    Secondo me Prosi è l'ago della bilancia sul patto del nazareno. Se il Movimento vuole rompere i giochi tra Renzi e Berlusconi, invece di fare un nome indipendente tipo Imposimato, per una volta potrebbe giocare di furbizia e fare il nome di Prodi. Ripeto non perchè io sostenga Prodi ma per il semplice fatto che se a impallinarlo è stato Renzi non credo che questa scelta farà felice lui e tantomeno Berlusconi. Bisogna rimanere puri ma non bisogna essere fessi!!
  • Mario Bottini Utente certificato 2 anni fa
    E' inutile protestare tanto l'Ebetino di Firenze e il Pluricondannato hanno già deciso. Vedrete che sarà uno che garantirà al Malefico Arcoriano la grazia. (Giuliano Amato!) sigh!! E gli altri? E gli altri obbediscono!!! (Muti e sull'attenti!)
  • Michele Barca 2 anni fa
    Raga almeno andate a sentire cosa hanno da dire e fate sapere a tutti cosa dicono così se non rispettano nemmeno le loro proposte li si può sputtanare..poi una domanda.. I nostri portavoce chi dovrebbero votare questa volta se non si sono ancora fatte le votazioni online??
  • mario45 massini Utente certificato 2 anni fa
    Insistere sulla candidatura Prodi (per carità, degnissima)non ha senso, cari dissidenti Pd. Dopo che lo avete cucinato per bene due anni fa, ha affermato di volersi tirar fuori completamente da qualsiasi "gara". Volete farvi belli a gratis? Piuttosto, stamattina nei due-tre minuti visti di Agorà (il massimo che si può sopportare) ho avuto il piacere di ammirare il grande retroterra culturale e politico e - perché no - il fascino di tale Alessia Morani,responsabile della giustizia per il Pd. Non ho parole. Veramente.
  • massimiliano t. Utente certificato 2 anni fa
    fateci votare
  • Carlo D. Utente certificato 2 anni fa
    E' ora di finirla!!! Chi esce dal Movimento per sua scelta o viene espulso DEVE dare le dimissioni dalla carica a cui è stato impropriamente eletto. Uno dei primi impegni del Movimento dovrebbe essere, a mio avviso, introdurre il VINCOLO DI MANDATO. Bravi Beppe e Gianroberto!! Avanti cosè fino a mandarli (gli altri) tutti a casa, magari passando prima dalle patrie galere.
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    I 10 - Erano per il vincolo di mandato, ma praticano l'opposto Erano per l'unità e la democrazia diretta nel Movimento, ma decidono da soli incrinando la già difficile convinzione di molti elettori Erano per fare i portavoce dei loro elettori, ma ne tradiscono il mandato Siamo dialettici: se li incontriamo, un semplice sputo.
  • Bacia Mano Utente certificato 2 anni fa
    complimenti per i 9 usciti dal Movimento, da oggi avranno un nuovo telefonino ciascuno regalato dal IlFrottolo in persona! una linea personale dedicata tipo you and me e con un bonus economico particolare! Passa a Renzie con ALL INCLUSIVE PD Limited Edition! in promozione con soli 80€ oppure con 9 Parlamentari al mese. Panariello e Fiorello statesereni!!! ps; le cuffie sono in regalo!
  • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
    il pd è ben rappresentato dal signor esposito.è gente come il signor esposito che rappresenta il cancro di questo Paese.gente così che non può fare altro che rispondere in quel modo.vanno mandati tutti a casa e poi chiedere il conto.la gente come questo signor esposito mi fa orrore e schifo.spero davvero debba cercarsi un lavoro con la zappa.p.s. e adesso vediamo se i contadini italiani si indignano per la battuta del signor esposito...
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      bravo gian!!!
    • Gian A Utente certificato 2 anni fa
      Vero Federico. Mentre inviavo il post, mi veniva proprio in mente che il Sig. Esposito ha offeso i coltivatori di vigna, non tanto Grillo o Casaleggio. Zappare la terra, è senz'altro nobile, come qualunque altro lavoro onesto è nobile. Ma si sa, le file del PD vedono di buon occhio le loro cooperative... ma no di certo i lavoranti. Quindi, eccoli qui chi sono i veri razzisti.
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      appunto.certo che è dignitoso!anzi!!ma tutti quelli che si indignavano per la battuta di beppe sui napoletani,adesso che diranno sulla battuta della vigna?...
    • Gian A Utente certificato 2 anni fa
      Ma... direi che certe risposte alle volte sono il Q.I. di una persona. E infatti i risultati li vediamo tutti i giorni. Sulla NOSTRA pelle, però.
    • Federico G. Utente certificato 2 anni fa
      Veramente zappare la terra è dignitoso. Magari quelli del PD lo sapessero fare. Dovrebbero rispettare delle regole naturali. Zappare la terra non è da tutti.
  • C.E. (disoccupato italiano) 2 anni fa mostra
    O.T. Volevo condividere con voi ancora una volta questo mio umilissimo pensiero, di libero cittadino ed elettore del M5S. Ringrazio di cuore, chi (da perfetto sconosciuto, diventato politico e parlamentare grazie a Grillo), dopo aver viaggiato in prima classe (con un biglietto quasi gratis regalatogli da Beppe e dal suo Movimento di Liberi Cittadini) sul binario dell'onesta e della cieca obbedienza ai dettami e allo spirito di sacrificio del Movimento stesso, fottendosene altamente dei 6 milioni di elettori che speravano in qualcosa di buono, e di chi come me è disperato e pronto ad infilare la testa in mezzo al cappio in qualsiasi momento (pur di alleviare le proprie sofferenze), prende i propri bagagli, il proprio stipendio (pagato da noi italiani) e da un bel calcio in culo a noi poveri coglioni che stiamo ancora qui a sperare (e a credere) che qualcosa di buono e di utile si possa fare. Sapete, tempo fa, quando il Movimento stava appena cominciando a muovere i primi passi nella scena Politica Italiana, qualche giornalista, (per lo più “vecchi volponi” che le hanno viste di cotte e di crude nel nostro Bel Paese) lo dicevano che non appena un “verginello” avesse attraversato le porte del potere, avrebbe subito come una sorte di mutazione genetica, ritrovandosi all'improvviso dall'altra parte, sverginato e pronto a tutto. Io non ci volevo credere, pensavo che questa cosa al Movimento non sarebbe mai accaduta. Avevo riposto in VOI tutte le mie speranze di cittadino italiano, in difficoltà e in cerca di aiuto e di giustizia sociale. Adesso a distanza di qualche anno e con un Movimento in lenta ma inarrestabile decomposizione, cosa ne sarà di me e di altri 6 milioni di cittadini disperati? Chi potrà mai aiutarci! A quali Santi dovremmo mai rivolgerci pur di poter sbarcare il lunario!   “Un popolo di cialtroni e di miserabili, buoni solo a curare il proprio orticello di casa, non potrà mai generare degli stinchi di santo”. Beppe facciamocene una ragione e Vaffanculo
    • C.E. (disoccupato italiano) 2 anni fa mostra
      E adesso dovremmo pure stare qui a preoccuparci di chi sarà il Presidente di questa Repubblica di m _ _ _ _. Ma andate a c _ _ _ _ _ tutti.
  • Massimiliano D. Utente certificato 2 anni fa
    Prodi ci ha portato nell'Euro lui ci deve tirare fuori. votiamolo e a fanculo il patto del nazareno
  • Alessia C. Utente certificato 2 anni fa
    Vogliamo le quirinarie! Attivisti facciamoci sentire! Se no diamo ragione ai 10 dissidenti di oggi. Se votate Prodi vi saluto, se Imposimato proprio non lo vogliono, patteggiate per Rodotà
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Quirinarie subito ! Che cosa aspettiamo ? Chi vorrà votare Prodi lo potrà fare !
  • MANUELA . Utente certificato 2 anni fa
    prodi è un impresentabile tra l'altro lui non vuole essere tirato in ballo,non capisco perchè SEL &C continuano a candidarlo ! detto cio'esprimo compassione per i 10 parlamentari che andranno a baciare la pantofola di Renzi e B
  • stefano 2 anni fa
    poveracci, ma che dovevano rispondere? questi del pd possono fare tutti i nomi e cognomi che preferiscono e condividere tutti quelli che propone il m5s, tanto poi si devono limitare a votare quello che gli viene imposto da renzi..ehm..volevo dire berlusconi, e zitti.
  • Stefano Ghisalberti Utente certificato 2 anni fa
    Ero qui a zappare la vigna quando ho avuto questo pensiero, innanzitutto volevo mandare al nominato PD Stefano Esposito un calorosissimo VAFFANCULO!!! In secondo luogo prima di votare Prodi dovrei prima vederlo in ginocchio sui ceci con la scritta no euro stampata sulla fronte ... poi se ne parla.
    • Federico G. Utente certificato 2 anni fa
      Bravo sono d'accordo con te.
    • MANUELA . Utente certificato 2 anni fa
      GRANDISSIMO!!!!
  • claudio sperduti rampini 2 anni fa
    se votiamo prodi esco dal M5S
  • Joseph Conrad Utente certificato 2 anni fa
    A questo punto o si converge sul nome di Prodi, MA solo per sbugiardare i "dem" che tanto poi cambieranno voto alla quarta (e Prodi ha già detto di non essere disponibile), o si capisce al volo che il loro è soltanto un assist al candidato di Renzi e si fanno al volo le quirinarie in Rete per avere un nostro nome di bandiera.
  • Patrizia B. 2 anni fa
    Una soluzione per preverine le defezioni ci sarebbe. Invece di scegliere i candidati PRIMA delle elezioni bisognerebbe sceglierli DOPO con la condizionale che, se "diventano" dissidenti automaticamente dovranno lasciare e farsi sostituire. Ma a cosa serve eleggere un candidato come rappresentante di un partito quando questo, una volta eletto puo´"dissociarsi"? Se e´stato eletto come rappresentante di un partito ha detto di condividerne le idee e il programma. Secondo punto. Ma con quale coerenza quelli che si congratulano con Tsipras e dicono di condividerne il programma poi propongono Prodi come presidente della Repubblica? Solo Monti a mio parere puo´essere considerato un miglior leccaculo della troika. Non per nulla non "capiscono" l´assurdita´delle defezioni dei deputati 5S. Per loro promettere una cosa agli elettori e poi fare l´opposto rientra non solo nella normalita´, ma nei comportamenti abituali.
    • Luca M. Utente certificato 2 anni fa
      stella patrizia!!
  • perrucci vincenzo 2 anni fa
    stanno elegendo una persona che dovrebbe rappresentare il popolo italiano tutto, e questi si prestano a giochi da casino'. dichiarano apertamente questi loschi del pd,che voteranno scheda bianca,per tre volte,in modo da eleggere in un sol botto quello che gli pare. aggirano le regole che in primis dovrebbero rispettare.E COSTITUZIONALE TUTTO QUESTO??? ALLORA DICIAMOLO APERTAMENTE: VIVA LO STATO,VIVA IL GOVERNO,VIVA I DELINQUENTI,VIVA I MAFIOSI,DA DOMANI TUTTI A RUBARE,EVVIVA.
  • Gianluigi C. Utente certificato 2 anni fa
    Vorrei Prodi? NO! Esiste un altro modo di contare qualcosa in questo passaggio? NEMMENO! Sono per votare per PRODI dalla prima votazione perchè: *Chiunque verrà fuori da Renzie sarà PEGGIO, molto peggio. *E' un nome ostile al Nazareno. *E' un nome che il PD non può non votare. *Se il PD non dovesse votarlo andrebbe in mille pezzi. *Molti di noi (non io) l'abbiamo votato la scorsa volta. *Chiunque altro ci avrebbe portato nell'euro in quella posizione e in quel momento storico.
    • A.A 2 anni fa
      Ottima lettura dei fatti, desidero aggiungere che la condivisione di un movimento politico, non sempre concorda con le strategie di questi. Ora se la votazione di Prodi la propone il PD o un suo ramo, ha un significato, se la propone il movimento ne assume tutto un altro, Prova a pensare quanto c'è di diverso dal punto di vista strategico se uno vuole venderti delle uova o se tu devi comprare delle uova. Dal bipolarismo siamo passati al tripolarismo, ma non ci siamo mossi neanche di un millimetro, siamo fermi.
    • Luca C. Utente certificato 2 anni fa
      analisi perfetta
  • Massimo Lafranconi Utente certificato 2 anni fa
    Se si guarda ai nomi dei singoli candidati alla presidenza, ragionando in termini di appartenenza politica, non si può capire nulla. Essendo l'Italia una nazione senza sovranità nazionale bisogna sforzarsi di capire in che contesto internazionale siamo oggi, in particolare: 1) Sono iniziate le grandi manovre per la terza guerra mondiale, si porterà infatti a compimento il progetto di radicalizzazione del conflitto tra il mondo sionista-occidentale e quello islamico. Basta pensare ai recenti attentati sotto falsa bandiera in Canada, Australia e Francia. Un altro Bush, Jeb, alla Casa Bianca è in arrivo 2) In questo contesto esplosivo lo stato della Palestina potrebbe essere riconosciuto presto, giustamente se vogliamo, cosa che porterà gravi conseguenze a livello di tensioni internazionali, potrebbe essere la miccia che innescherà un conflitto, appunto, mondiale 3) In Dombass continua il genocidio, continuano le provocazioni alla Russia e molto presto si potrebbe aprire un conflitto aperto con gli USA a cui non è bastato fare un colpo di stato in Ucraina mettendo su un governo fantoccio che come primo atto politico ha fatto sparire tutto l'oro della nazione svuotando le riserve nazionali Questi i principali eventi politici internazionali che delineano un nome ben preciso che non si opponga alle "missioni di pace" a cui l'Italia sarà costretta a partecipare (il Presidente è il capo delle forze armate) e che intanto continui con la cessione di sovranità e le svendite dei beni pubblici, le cosiddette privatizzazioni. Detto molto chiaramente agli anglo-americani interessa solo che rimaniamo nella NATO e andiamo avanti a svendere tutto il vendibile, andando avanti ad indebitarci con i circuiti finanziari. E' da questo contesto che uscirà il nome del presidente che dovrà essere un guerrafondaio e un servo delle banche. La linea l'ha già dettata Berlusconi (Antonio Martino) facendo ben intendere che tipo di profilo vuole Washington: i giochi sono già fatti e Renzi esegue
  • francesco rossi 2 anni fa
    AI DIECI DISSIDENTI:METTETEVI DAVANTI ALLO SPECCHIO E MENTRE PENSATE ALLA NOTTE DELL'ONESTA' SPUTATEVI IN FACCIA, PORTATEGLI ANCHE LE VOSTRE MAMME E SORELLE A STI PAPPONI DI MERDA. VENDUTI...
  • David R. Utente certificato 2 anni fa
    E' ANDATA COSI'. Purtroppo è andata così. Chissà quanti, alle prossime elezioni penseranno …"ma allora fa proprio parte dell'essere Italiani, questa cosa del volta gabbana, del non mantenere i patti, del seguire l'interesse personale…" Credo che questi fuoriusciti che si uniscono agli altri insinueranno un grosso dubbio nelle persone, e forse in molti penseranno che il sogno era fantastico, ma in questo paese non è realizzabile. Qui ci sono tanti come loro. E' andata così. PS. Dovete lasciare il parlamento, non andare nel gruppo misto. Un po' di dignità, sù.
    • Luca C. Utente certificato 2 anni fa
      c'è il rischio serio che qualcuno faccia cattivi pensieri. Questo rischia di diventare un alibi per un golpe o per insurrezioni armate. della serie le abbiamo provate tutte, vada per la violenza.
  • rossano patanè 2 anni fa
    Se prodi a suo tempo,quando ci mise nell euro senza consenso popolore,avesse avuto rispetto e conoscenza del paese,adesso non ci ritroveremmo con un debito pubblico di 3 trigliardi di euro..un buon presidente deve tenere in considerazione che il popolo è sovrano come scritto dai nostri padri costituenti, la nazione va vissuta per sapere le problematiche e la corruzione deve finire..la politica non si fa per soldi ma per devozione
  • Rosa Anna 2 anni fa
    Vorrei conoscere il pensiero di costituzionalisti come il prof Stefano Rodota sulla dichiarata manomissione delle votazioni per la elezione a presidente della Repubblica con lo spregiudicato gioco delle schede bianche Voglio sapere dalla corte costituzionale se tale dichiarazione compromette la regolarità del voto Adesso basta prenderci per i fondelli Sarò ignorante come una capra ma la fuoriuscita di 10 voti dal movimento alla vigilia delle elezioni puzza di imbroglio Voglio sapere chi mi sta imbrogliando
    • harry haller Utente certificato 2 anni fa
      Si chiama "compravendita".......
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Questa mattina dialogo fra un grillino e un Piddino: Il piddino...adesso 10 dei vostri lasciano(aveva sottobraccio Repubblica) perchè avete un diottatore. Risposta del Grillino: perchè hanno bisogno di denaro ,quei 10 non vogliono più restituire il denaro dei cittadini Italiani. Il Piddino: ma hai sempre una risposta! Il grillino: cosa vuoi siamo preparati e non ci facciamo condizionare dai quotidiani. Il Piddino: mi hai mandato delle e-mail,ma non le ho ancora lette,aspetto l'esito delle votazioni del PdR. Il Grillino: si leggile dopo(ultimi post di Beppe,24 h onestà ecc.) a facci un quadretto! Il piddino: Faranno prodi? Il grillino: chiunque facciano,anche la Finocchiaro,vi infinocchieranno ancora una volta! Chiusa la discussione e amici come prima! Ma vi rendete conto a che livelli di cultura sono! Possibile che un diversamente abile(PD) abbia le mie stesse possibilità di votare?
  • lorenza m. Utente certificato 2 anni fa
    Ma insomma cosa diavolo stà succedendo? Altri nove che se ne vanno? Io capisco le invidie verso chi si è guadagnato maggiore visibilità, capisco il desidero di beccarsi lo stipendio in toto senza lasciare nulla... ma ora sta diventano esagerato! Io non li ho votati per andarsene in questo modo... mi sembra davvero una cosa vergognosa...
    • A.A 2 anni fa
      Non ci stupiamo delle cose che abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni, se non prima diventano miserabili notizie. Eppura sui tradimenti in generale, potremmo chiederci, sono di più quelli leali, con le proprie famiglie o quelli che tradiscono? E quelli, tranne quando accedono ai vip, non diventano mai notizie.
    • Gian A Utente certificato 2 anni fa
      Vergognoso è per dirla da gentildonna/uomo. Mi ripeto dicendo che se trenta denari hanno venduto una persona poco meno di 2000 anni fa, figuriamo qualche migliaio di euro al mese (oltre benefit vari)!!! Ma i nomi "illustri"(da vomito, e lo dico anche se leggendo costoro faranno una bella risata) di chi si è allontanato, nomi che andrebbero scritti sempre sul blog (e non con un link: proprio la fila di nomi), ad indicare il traditore. Colui che oggi è qui, ma domani, a suon di denari sonanti, potrà essere altrove. Per poi tradire quest'ultimo a favore del nuovo, maggior offerente. Il traditore: non si è mai sicuri di questo losco figuro. Oggi lascia me per te, ma domani lascia te per un altro... Come fare a fidarsi?
  • ROBERTO SCANNAPIECO Utente certificato 2 anni fa
    PERCHE' ESSERE UN ONESTO CONTRIBUENTE SE IN QUALSIASI MOMENTO, ANCHE DOPO CHE SONO INIZIATI GLI ACCERTAMENTI, POSSO SANARE CON UN MINIMO DI SANZIONI ? GRAZIE RENZI!!! DA FISCAL FOCUS La Legge di Stabilità 2015 è intervenuta per ritracciare il quadro applicativo del ravvedimento operoso. Nei settori di competenza dell'Agenzia delle Entrate, dal 2015 le violazioni potranno essere sanate senza limiti temporali e anche dopo l'inizio di ispezioni tributarie.
  • laura p. Utente certificato 2 anni fa
    mi piacerebbe sapere perchè non si va all'incontro con tutti i partiti, anche se è una messa in scena, sarebbe un'ulteriore occasione per scoprire i loro giochetti.
  • Gianmaria Cogno 2 anni fa
    Non ne sono un estimatore, ma PRODI. Facciamo qualcosa di Politico e Strategico. Sfasciamo il patto del Nazzareno ( e Renzi) Ascoltatemi. Turiamoci il naso e votiamo subito PRODI
  • francesco rossi 2 anni fa
    bla bla
  • Alessio Spinosi 2 anni fa
    naturalmente la fuoriuscita dei 9 traditori coprirà le testate giornalistiche dei prossimi giorni... io al posto loro mi sentirei una m**da ad aver venduto l'anima al dio denaro, calpestando la fiducia degli elettori che li hanno portati in Parlamento. Forza M5S, unica speranza di cambiamento vero in Italia. Anche se temo che per avere il cambiamento bisognerà prima finire come la grecia (o peggio): quando non ci saranno più soldi per pagare le pensioni perchè le aziende rimaste in Italia saranno poche, e gli stipendi in Italia saranno i più bassi d'europa, e i giovani riterranno più utile espatriare o restare in Italia a lavorare per la Mafia, allora forse perfino l'italiano medio capirà che ce l'hanno messa in c**o e che bisognerà tornare alla sovranità monetaria e votare per un partito onesto... sperando che per allora la percentuale di immigrati non avrà superato la percentuale di italiani. ...onestamente sono pessimistico per il futuro, comunquesia forza Beppe e forza M5S.
  • Alessandro P. Utente certificato 2 anni fa
    Dunque il pd propone la rosa dei nomi: Prodi oppure quello trombato la volta scorsa oppure quello fregato dai 101 che spergiuravano come ora di votarlo ma che poi si son fatti i ca##i loro come al solito. Prodi non è gradito al gran capo berlusconi e non se lo filano nemmeno i suoi e io personalmente lo considero il pilastro dell'eurotrappola, un imbonitore che ci ha raccontato bugie su bugie con una faccia tosta irraggiungibile (e prodi insegnava economia): 38 lauree onoris causa per un economista pataccaro che ha fatto finta di non sapere nemmeno la teoria delle aree valutarie ottimali? Vergogna! Vergogna! Vergogna! Lo smemorato "Dal 21 febbraio 2014 è presidente dell'International advisory board (Iab) di Unicredit" cioè le banche lo stanno ancora osannando per averci fatto affondare nell'euro. Merda! (per noi, non per le banche e le multinazionali)
  • Silvio . Utente certificato 2 anni fa
    Invece di stringere i denti, invece di serrare i ranghi, invece di dare forza al Movimento in un momento cruciale...voi dieci ve ne andate a parlare al Nazareno.....ma cosa sta succedendo? Se lo fate per i soldi è doppiamente vergognoso e inconcepibile! Eravate i portavoce dei cittadini e divenite casta? Almeno dimettetevi e lasciate il posto a chi vuole bene al Movimento e all'Italia! Sono esterrefatto!!! Uguali a chi combattiamo, anzi peggio!
  • Sandro Pedicini 2 anni fa
    Caro sig. Esposito, dopo i tuoi 5 minuti di notorietà- puoi tornare all'ovile.
  • Andrea Paglia 2 anni fa
    la fuoriuscita non deve spaventarci è fisiologico di ogni movimento rivoluzionario. il movimento no è nato per fare inciuci ma per scalzare la politica e quindi non chiedeteci di sedere a tavola con i partiti: la nostra risposta sarà sempre no, anzhe proponessero la pace nel mondo e la cura del cancro. L'obiettivo deve essere la conquista del 51% dei voti e solo con un opposizione dura,p ura e intransigente la potremo ottenre. Vincolo di mandato e pieni poteri a Di Maio per 5 anni per riformare il paese con poteri assoluti e con solo voto di consiglio del parlamento monopartitico 5 stelle
  • Maurizio Boselli 2 anni fa
    A mio modesto avviso bisogna votare subito le Quirinarie sul Nostro sito... 5 Nomi ci sono da Rodotà a Imposimato Zagre ecc. Hanno già deciso tutto due persone, di cui un NOTO PREGIUDICATO prendiamone atto e tiriamo dritto... con stima M.B. Imposimato for President!
    • marina s. 2 anni fa
      Le Quirinarie sarebbero una soluzione ottima: il Movimento deve offrire un'alternativa e non svilirsi a giocare di rimando.
  • Alessandro Quarta Utente certificato 2 anni fa
    Non fate i cazzoni e votate Prodi dall'inizio. Oppure, visto che è l'unica proposta, fateci votare Prodi sì/no. Meglio il male minore.
  • Angelo I. Utente certificato 2 anni fa
    Al popolo dei 5 stelle dico, avete perso altri 10 parlamentari. Quanti sono in tutto 35? Sono tanti. Il motivo sembrerebbe quello di non essere stati consultati per la scelta del nome da votare alla Presidenza della Repubblica. Mi pare abbastanza pretestuoso. Mi dispiace ma non ci credo. Comunque la selezione dei candidati via internet mi pare sia stata un fallimento. Questo sistema è da rivedere per la prossima tornata elettorale nazionale.
  • olga f 2 anni fa
    COntinuo a non capire perchè si pretendono nomi dal pd e poi magari affondarli di critiche e non si fanno invece delle proposte al pd....forse perchè criticare scelte altrui è più semplice di prendere decisioni? c'è un po' di malignità nel mio pensiero, scaturito dal comportamento del m5s che continua a criticare ed insultare e mai formula proposte. i nuovi dissidenti ed ex del m5s che oggi hanno lasciato il movimento me ne danno triste conferma. Mega delusione....altro che 20%.... ma non vi bastano le bastonate prese ultimamente? A pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca!!!
  • Giacomo Fr. 2 anni fa
    Caro grillo e casa , credo che una delle armi migliori del m5s sia stata sempre lo streaming (e l'onesta ovviamente) quindi avrei preferito anche senza andare al nazzareno un dialogo che metesse alle corde e con la verità in faccia renzi e i suoi. Ora come ora si puo' usare al massimo una telecamera nascosta d'altronde a mali estremi estremi rimedi.Cmq se i parlamentari pd appogiano prodi voi rilanciate con rodotà tanto i giochi sono gia' fatti e civati e qualcun altro hanno affermato che avrebbero votato rodotà semmai proponete un altro nome. io lo dico perchè credo nel m5s se poi non voi sentire i commenti e i suggerimenti del blog fai molto male anzi certi commenti ci aiutano a crescere perchè sono onesti e sinceri, sono d'accordo il nemico sono gli italiani ma non possiamo rimanere al 20% c'è bisogno di una scossa cordiali saluti
  • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
    tanto ci tocca la finocchiaro......
    • Mr Worf . Utente certificato 2 anni fa
      HA IL marito indagato..... potrebbe essere un merito
  • ValeP. 2 anni fa
    PRODI NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!! STAVOLTA ESPATRIO...NON CE LA FACCIO A VEDERLO PRESIDENTE DELLA NOSTRO PAESE....E' UNO SCEMPIO!!
  • AngeloS. 2 anni fa
    Domandare è lecito. Rispondere è cortesia. Rispondere con maleducazione è da STRONZI! Grazie a quei parlamentari PD che hanno risposto con garbo buona volontà. Non credevo che ce fossero.
  • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 anni fa
    proponiamo rodotà o meglio imposimato ma la battaglia è già persa in partenza, stanno scappando tutti specie i leccaculi, gli ignavi e i ladri. Restiamo onesti e propositivi.
  • Raffaele Trapasso Utente certificato 2 anni fa mostra
    Complimenti. Siete diventati un piccolo partito. Resterete in 5
    • lailes lorenzale Utente certificato 2 anni fa mostra
      infatti si chiama movimento 5 stelle...
    • pietro marceddu (sarduspater4) Utente certificato 2 anni fa mostra
      meglio 5 onesti e capaci che una moltitudine di ladri e mignotte
  • oliviero nioi 2 anni fa
    "Il M5S dovrebbe sostenere per la Presidenza della Repubblica un candidato della società civile al di fuori della politica e del "sistema". Sostenere un uomo di sistema come Prodi, al servizio della finanza internazionale politico di vecchio stampo colluso con quanto é avvenuto in italia negli ultimi 30 anni sarebbe un madornale errore ed in contrasto con ciò che finora ha affermato il M5S."
  • Danila R. Utente certificato 2 anni fa
    Ok per restare in tema vado a far pranzo con un panino alla mortadella!:)
  • Maurizio Giannattasio Utente certificato 2 anni fa
    Forse dobbiamo rivedere l'articolo 67 della costituzione, perchè veramente non se ne può più.
  • shishimaru 2 anni fa
    Dunque. Il primo scrive solo e continuamente blogpost; non che mi dia fastidio, il fatto è che... non passa mai ai fatti. Il secondo deve darsi una calmata e rinunciare alla scorta smettendola di mancare di rispetto. Altri due si devono svegliare. Uno fa un pippone raccomandatissimo su Prodi (e ci starebbe anche). L'ultimo la fa giustamente breve come dovrebbero fare tutti. Tirate fuori un dannato nome e basta, smettetela di farfugliare cose che confondono. I restanti 394 (o quanti sono) sono da no comment come nei restanti venti o trent'anni.
  • Mr Worf . Utente certificato 2 anni fa
    "lo sono la vite,'voi i tralci" Egli, infatti, ha previsto che molti avrebbero tradito il Padre che ha piantato la "vigna". Questo é il peccato maggiore l'egoismo che deriva dal pensare che tutto sia nostro. Viviamo, cosi, in un mondo senza amore, un mondo con la violenza e siamo noi questi primi violenti, siamo noi i primi peccatori. Non dobbiamo preoccuparci di avere successo, dl avere gloria, di avere l'insulto della gente: "beati voi quando gli uomini vi odieranno e quando vi metteranno al bando Questa é la forza morale della persona.
  • Raffaello Buono 2 anni fa
    Ma io non capisco una cosa: perchè dobbiamo aspettare le proposte (che non arrivano) dal pd? la volta scorsa abbiamo proposto Rodotà; stavolta non possiamo proporre noi qualche nome e magari qualcuno si accorge che la ns è una buona proposta? Vi prego Prodi no: è proprio il simbolo della mala politiva che M5S (quello vero) ha sempre combattuto! votare Prodi è come votare Veltroni, Martino...accidenti, è come votare Berlusconi! ecco, l'ho detto...
  • marcella romano 2 anni fa
    Prodi assolutamente no!! E' stato colui che ci ha condotti in questa Europa, membro del Bilderberg, advisor della Goldman sachs, membro della Commissione trilaterale e dell'Aspen Istitute..Devo continuare ancora? Questo uomo ha firmato trattati che prevedevano cessioni di sovranità del nostro Stato. Chi lo aveva autorizzato a farlo?? E' stato uno del folto gruppo di coloro che hanno messo le basi per svendere e deindustrializzare il nostro Paese, e adesso gli facciamo chiudere il cerchio per la botta finale??? Ma siamo impazziti?????
  • alessio 2 anni fa
    Lorenza Carlassarre.
  • Efstathios Varvarigos Utente certificato 2 anni fa
    Bene allora mettiamo al voto 1) romano prodi 2) un agricoltore che zappa la vigna ma anche il parlamentare esposito stefano che lo propone andrebbe bene in alternativa. Ma sparigliamo i giochi sennò la notte dell'onestà resterà solo una bella pippata di endorfine...
  • Massimiliano G. Utente certificato 2 anni fa
    PRODI NO!!!!
  • Alessio Spinosi 2 anni fa
    il M5S fa bene a non andare alle consultazioni del PD: andarci servirebbe solo a dare la parvenza di democrazia in una elezione che di democratico non ha nulla (visto che viene deciso da Silvio e pochi altri, altro che "grandi elettori"). Però penso che non abbiano ancora i numeri certi per eleggere il PdR che hanno in mente... almeno fino ad oggi. Probabilmente i 9 fuoriusciti oggi dal Movimento gli serviranno per avere la maggioranza.
  • Giovanni Baroso Utente certificato 2 anni fa
    Insisto con la richiesta di Quirinarie SUBITO, anzi ieri l'altro! Che cosa aspettiamo ancora ? E' inutile aspettare i tanti tentennatori. per mandare una lettera tanto valeva andare alle consultazioni. So bene che saranno una farsa, forma senza sostanza, ma allora subito le Quirinarie. C'è un rispetto degli iscritti di cui tenere conto !
  • costantino palmitessa 2 anni fa
    iL Prof.Prodi? unica domanda senza risposta : mi piacerebbe che il Prof. dica prima in quale"SEDUTA SPIRITICA" e con CHI fosse quando ha appreso di Via Gradoli poi rivelatosi il luogo dove era tenuto l' On.le Moro dalle B.R.- osservo che chiunque ascoltato come teste in un processo affermi di avere appreso di un fatto in"seduta spiritica" sarebbe prima diffidato e poi condannato per false dichiarazioni al Giudice-attendo chiarimenti !
  • Francesco 2 anni fa
    Non c'è più nessuna ideologia , ne di dx ne di sx, c'è solo la FINANZA dei banchieri oligarchi italiani e europei . La Finanza e i mercati finanziati si sono MANGIATI LA POLITICA GLI STATI E LA DEMOCRAZIA. Capito questo FORSE E DICO FORSE i cittadini hanno 1 sola speranza liberarsi del sistema euro e riappropriarci della democrazia RUBATA TUTTI INSIEME CON 1 solo obbiettivo comune , RIPRENDERCI LA NAZIONE DAI BANCHIERI DALLA PRIVATA BCE CHE CI HA FOTTUTO ALLA GRANDE , con la complicità del 10% degli industriali , il 100% dei banchieri che stampano e ci RIVENDONO I SOLDI , e la UE DI FATTO FEUDO DELLA GERMANIA CHE CI HANNO STRAFREGATI. Tutti insieme basta dx e sx e'da IDIOTI
  • Massimo Bisceglia 2 anni fa
    Una mezza dozzina di Parlamentari PD (Poveri Dementi) si è degnata di rispondere all'iniziativa lanciata dal M5S... Sono obiettivamente pochini! ...Ma - a giudicare dalle loro mail - avrebbero fatto meglio a nascondersi nell'anonimato, come hanno fatto i loro colleghi rassegnati alle "latomie" renziane! Gran parte si rammaricano per la mancata partecipazione del M5S alle consultazioni- burla del CIARLATANO delle Cascine!... Effettivamente, una partita a briscola avrebbero potuto andare a farla!... visto che non ci sarebbe stato alcun nome (candidato al Colle) su cui discutere.... Tutti allineati e coperti!... In fila per andare a leccare il culo all'arrogante CIARLATANO!
  • luca Tegoni Utente certificato 2 anni fa
    ORGOGLIOSO DEL M5S
  • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
    Anche oggi (poco prima del voto) 10 dissidentidel m5s si sono dimessi, chissà con quali prerogative,speranze,convenienze...io so solo che non si fà così ! Se volevano andare alla consultazione con l'imbonitore irriconoscente, bastava dirlo prima allo staff o ai 5 delegati o fare una riunione con beppe e magari prima chiedere alla rete! Così avete dimostrato un tradimento francamente incomprensibile...che dio abbia pietà di voi ! P,S. Per Esposito dicoche non sà nemmeno che la "vigna" NON si zappa, ma l'orto...non capisce miente nemmeno di agricoltura...figuriamoci di parlamento !
  • mauro picone 2 anni fa
    Stefano Esposito ma chi sei? Un onorevole ? Uno scialbo parlamentare? Un volta gabbana? Un assenteista? Non so ma sicuramente un maleducato poco acculturato.
  • Mr Worf . Utente certificato 2 anni fa
    La seduta spiritica nel caso Aldo Moro Così riferì Prodi nel corso della testimonianza: « Era un giorno di pioggia, facevamo il gioco del piattino, termine che conosco poco perché era la prima volta che vedevo cose del genere. Uscirono Bolsena, Viterbo e Gradoli. Nessuno ci ha badato: poi in un atlante abbiamo visto che esiste il paese di Gradoli. Abbiamo chiesto se qualcuno sapeva qualcosa, e, visto che nessuno ne sapeva niente, ho ritenuto mio dovere, anche a costo di sembrare ridicolo, come mi sento in questo momento, di riferire la cosa. Se non ci fosse stato quel nome sulla carta geografica, oppure se fosse stata Mantova o New York, nessuno avrebbe riferito. Il fatto è che il nome era sconosciuto e allora ho riferito. » (Stralcio della testimonianza di Romano Prodi davanti alla Commissione Moro, il 10 giugno 1981)
  • Stefano campi 2 anni fa
    Prodi è uno di loro. Quindi no grazie. ps ricordo frasi emblematiche sull'Euro
  • luciano p. Utente certificato 2 anni fa
    io invece voterei per Esposito come presidente della repubblica per le sue innegabili doti a rappresentarlo
    • Alessandro L. 2 anni fa
      Proprio perché non lo sa dovrebbe fare il ministro dell'agricoltura. Quando mai i ministri PD hanno saputo cosa dovevano gestire ?
    • silvana rocca Utente certificato 2 anni fa
      Esso, esposito non sà nemmeno che la vigna NON si zappa. come presidente della confagricoltura andrebbe benissimo !
  • Giulia Canali 2 anni fa
    Vi farebbe comodo caro Pd che i 5 stelle andassero a zappare la vigna eh? Così potreste continuare a fare i vostri porci comodi ! Purtroppo per voi siamo destinati a starvi tra le scatole per molto altro tempo...Se a qualcuno di voi è rimasta un minimo di coscienza e di attaccamento a chi ha creduto in voi tirate fuori i nomi ma che siano di gente pulita non Amato che ha le mani in pasta ovunque o Prodi così incapace da portarci nell'eurozona senza prendere un minimo di precauzioni....Buffoni!
  • Danila R. Utente certificato 2 anni fa
    Siamo quelli della vigna del signore ahahaha https://www.youtube.com/watch?v=r-QjB9uni_g
  • Massimo Antonellis 2 anni fa
    Signori mi viene da piangere. Non è possibile che sto vivendo in un paese dove mi viene tolta ogni giorno di più la dignità e la fierezza di sentirmi italiano. E' dura ma continuerò a lottare per far si che chi verrà dopo di me sia orgoglioso di vivere in questo stato. La mia idea di Presidente si avvicina al Dott. Imposimato.
  • Marcello G. Utente certificato 2 anni fa
    Grazie Beppe. Ancora una volta stai dando una fantastica prova di trasparenza diretta che va oltre gli schemi che ci vengono culturalmente imposti da decenni.
  • Edo Giordi Utente certificato 2 anni fa
    Ci sono alcuni disposti al dialogo....peccato che vogliono Prodi e non Rodotà, un uomo di Sinistra ma che sa difendere la Costituzione al contrario di napolitano.
  • maurizio bono 2 anni fa
    ammirevole e consolante sapere di avere dotti eccelsi al pari del sig. Esposito Stefano come rappresentante dei cittadini Italiani. Non riesco a capire dall'esauriente risposta se è tutto cervello suo, perchè se così fosse è alquanto imbarazzante ed umiliante. Mi scusi sig. esposito se non l'ho chiamata onorevole ma con la sua persona contrasterebbe in quanto onorabilità zero.
  • Antonio L. Utente certificato 2 anni fa
    Esposito, la terra valla a zappare tu, incapace PARASSITA!
    • marina s. 2 anni fa
      Ai parlamentari del PD è stato detto di tutto e di più e ora ti fossilizzi su un "vai a zappare la terra"?
  • Gino Vicolo (ginovicolo) Utente certificato 2 anni fa
    Che i beneficiari del vaglia proveniente da Lombardia, Veneto ed Emilia, cioè tutto il sud, si accalorino per la nomina del nuovo inquilino del quirinale si può capire. Che a questa nobile gara partecipino con entusiasmo gli schiavi fiscali lombardi, veneti ed emiliani lascia invece interdetti. Le spugne da strizzare, le vittime designate di un furto sistematico senza pari al mondo hanno dimostrato una volta di più di essere dei codardi decerebrati e servi per vocazione. Darwin ha emesso la sua sentenza: estinguetevi, pecore belanti e asini raglianti. Siete un vestigio filogenetico.
  • gerardo maruotti Utente certificato 2 anni fa
    Stefano Esposito credo che se andassi a zappare saresti una persona più umile. Oltre a essere maleducato sei anche un rappresentante del popolo vergognati
  • Andrea Rossi Utente certificato 2 anni fa
    piaccia o no, Prodi è l'unico nome anti-Nazareno che ha qualche chance.. anche a me piacerebbe Imposimato ma non abbiamo i numeri. Visto che arrivò decimo alle precedenti quirinarie, e visto che Renzi non lo vuole, io voterei Prodi, Euro o non Euro
    • Lalla M. Utente certificato 2 anni fa
      PRODI: KOHL MI DISSE "TRANQUILLO", E COSI' ENTRAMMO NELL'EURO https://www.youtube.com/watch?v=rQxQROAyEgo Romano Prodi: "La Germania grazie all'Euro è la nazione di gran lunga più potente d'Europa" https://www.youtube.com/watch?v=nDorzPkYtTU
  • Mr Worf . Utente certificato 2 anni fa
    L'UOMO NUOVO..... Consulenze Nomisma In seguito alla sua prima elezione alla presidenza IRI nel 1982, a Prodi venne contestato di non aver abbandonato il ruolo di dirigente in Nomisma, configurando un potenziale conflitto di interessi. Negli anni successivi l'IRI stipulò alcuni contratti di consulenza con la società, che portarono a dubitare sulla trasparenza dell'operazione: in un primo processo, concluso nel 1988, Romano Prodi venne assolto con formula piena in quanto alla luce delle indagini non si configurava reato nel suo comportamento. Il giudice Francesco Paolo Casavola che lo assolse dichiarò che «L'idea che le commesse siano state affidate perché a richiederle erano il presidente dell'IRI e il suo assistente alle società collegate è verosimile, ma non assume gli estremi di reato». Una seconda questione venne sollevata riguardo ad alcune consulenze nel settore Alta Velocità svolte da Nomisma tra il 1992 e il 1993. Prodi era stato scelto a partire dal 16 gennaio 1992 come "Garante del Sistema Alta Velocità" dai vertici delle Ferrovie dello Stato, con il compito di effettuare le valutazioni di impatto economico e ambientale legate alla costruzione della nuova rete TAV italiana. Una seconda commissione ("Comitato Nodi") composta dal professor Carlo Maria Guerci, da Giuseppe De Rita e dall'architetto Renzo Piano e presieduta da Susanna Agnelli, venne incaricata di elaborare un piano di riqualificazione delle strutture e dei servizi delle Ferrovie. Prodi lasciò l'incarico di garante il 20 maggio 1993 per tornare alla presidenza dell'IRI su richiesta dell'allora Presidente del Consiglio Carlo Azeglio Ciampi. Nel 1996 un'inchiesta sulla questione portò a una serie di 40 perquisizioni della Guardia di Finanza e al sequestro di numerosi documenti riguardanti la TAV, operazione disposta dal PM di Roma Giuseppa Geremia, e a un'imputazione per concorso in abuso d'ufficio DA WIKI.....
  • laura conti 2 anni fa
    Zappare la vigna é un lavoro e come tutti i lavori nobilita l'uomo...fare il deputato,invece,rende talvolta troppo pieni di tracotanza.
  • daniela agnelli 2 anni fa
    PRODI NO CI FECE ENTRARE NELL' €€€€€URO ....!! VOGLIO RODOTA' O IMPOSIMATO !!! PD ORMAI SIETE DIVENTATI FUORI-CORSOOOOO, VOI E PRODI!!
  • francesco sciardelli 2 anni fa
    www.facebook.com/216837158482083/photos/a.222969017868897.1073741828.216837158482083/404542389711558/?type=1&theater
  • Andrea Mo Utente certificato 2 anni fa
    Pensare che il Sig. Esposito Stefano vive pagato da noi mi fa un poco senso. Magari questa personcina msi fa chiamare anche onorevole e non ha neanche l' educazione di una risposta di circostanza. Pensate a quanti Esposito Stefano sono nel nostro parlamento e in Italia e si capisce perchè siamo messi cosi male.
  • stefano c. Utente certificato 2 anni fa
    Queste non sono risposte sono provocazioni, provo quasi compassione per Prodi, che viene sistematicamente messo in mezzo per meschini giochetti di palazzo...
  • Danila R. Utente certificato 2 anni fa
    Ora abbiamo il PFM, che non è la Premiata Forneria Marconi, magari! E' il nuovo ibrido politico: Partito Fuoriusciti dal Movimento.
  • Arnaldo Lomuti 2 anni fa
    A mio avviso dovremmo pensare in modo realistico e se questo vuol dire tutto tranne Amato allora riflettiamo pure sul nome di Prodi. Penso (ma potrò sbagliarmi) che sia l'unico con il quale possa avvenire uno spiraglio di dialogo. Insomma, se arriva Amato l'Italia diventa un de cuius per questa banda di corrotti mafiosi
  • Ivan Italico 2 anni fa
    RO-DO-TA o altro esponente estraneo ai partiti, incorruttibile, che abbia profonda conoscenza della nostra Costituzione e che sia riconosciuto a livello mondiale per l'ONESTA. Quindi non uno che prende i rimborsi di 800 euro e fa il volo low-cost. Questo non deve più succedere. E nemmeno un puttaniere oppure un ricattabile. . Ce ne sarà pure UNO in Italia.
  • Maurizio Giannattasio Utente certificato 2 anni fa
    Povero esposito porti i pantaloni a vita bassa sai almeno il significato? hahaha prova a chiederlo ai detenuti americani.
  • oliviero nioi 2 anni fa
    Il M5S dovrebbe sostenere per la Presidenza della Repubblica un candidato della società civile al di fuori della politica e del "sistema". Sostenere un uomo di sistema come Prodi, al servizio della finanza internazionale politico di vecchio stampo colluso con quanto é avvenuto in italia negli ultimi 30 anni sarebbe un madornale errore ed in contrasto con ciò che finora ha affermato il M5S.
  • Alessio Spinosi 2 anni fa
    ai 9 fuoriusciti dal Movimento oggi (guarda caso, poco prima delle elezioni del PdR!!!) auguro tutto il male del mondo! Forza M5S.
  • daniela agnelli 2 anni fa
    PRODI, NOOOOO MA QUANDO FINISCE QUESTA POLITICA FATTA DA GENTE CHE CI HA E I RENDE LA VITA IMPOSSIBILE!!PROPRIO LUI CHE I HA FATTO ENTRARE PER NOSTRA DISGRAZIA NELL' €€€€€€€€€€€!!! PAZZESCO!!!
  • Toto A. Utente certificato 2 anni fa
    O.T.: Ai dieci dissidenti, dal profondo del cuore: VOI SIATE MALEDETTI !!!!!!!
  • franco bertolini 2 anni fa
    riservato a beppe: Un giorno le persone con le quali lavoravo mi dissero : "tu che sei diplomatico e la pensi come noi vai dal padrone e difendi i nostri diritti, siamo tutti con te." io andai e esposi le ragioni del gruppo. Il padrone mi disse : Scusi , ma lei chi rappresenta ?" io risposi " tutti i miei colleghi". Lui disse "Chi?" mi girai e vidi che non c'era nessuno. Quale è la morale di questa storia peraltro vera,la morale è che gli italiani non hanno i coglioni per una questione puramente genetica. ti voglio bene, hai fatto tanto per il nostro paese e per questo di invito a chiudere il blog prima di trovarti da solo. Non te lo auguro ma temo che così andranno le cose.fai come me , fregatene anche se ti (Mi) fa male, vivi tranquillo con la tua bella famiglia e che questa volta siano gli italiani che vadano come dici spesso tu affanculo! con vera tristezza. .
    • paolo c. Utente certificato 2 anni fa
      Il nocciolo duro del movimento è di circa 10 milioni di cittadini. Fino ad ora il m5s è stato coerente con quanto scritto nel programma elettorale, tanto mi basta e, considerando gli ultimi anni di politica, a mio avviso scioccanti,è già un grande traguardo. Non ce ne accorgiamo in quanto assuefatti. Da qui, pur rispettando il tuo pensiero, non credo affatto che rappresenti la realtà. Riguardo ai fuorisciti, trovo vergognoso il non dimettersi; non riesco a digerire il fatto che possano condurre un programma differente da quello elettorale, programma che, fatto mio, li ho votati. Nel frattempo la rabbia ha di che nutrirsi.
    • KKKSS 2 anni fa
      Quelli non erano italiani ma altro..La razza italica nasce dall'incontro tra l'antica razza ellenica e la razza germanica...da questo nacque l'antico popolo romano il quale espresse la sua superiorità' sottomettendo tutti i popoli conosciuti..Poi, purtroppo, ci fu un imbastardimento dovuto alla mescolanza razziale con provenienze dall'Africa e altre zone ...questo porto'al disfacimento dell'impero...Beati quelli che in se portano le antiche radici..wssw
  • marina s. 2 anni fa
    Come ho già detto ieri, il PD non ha nessun nome, come non lo ha il Movimento. Oggi e domani Renzi si fa un giretto di consultazione con gli altri partiti, tanto per sondare il terreno, e poi deciderà il nome. In questo modo, avrebbe la certezza che il papabile venga eletto con una maggioranza consistente, anche se a quel punto non gli servirebbe neppure.
    • marina s. 2 anni fa
      E poi, a questo punto tanto vale partecipare alle consultazioni indette da Renzi. Ora sono diventati anche dei Parlamentari..."cari;, un bel salto di qualità da "ladri, mafiosi, corrotti ecc.ecc." Salto ancora più funambolico: non ci fidiamo di voi, ma se ci date i vostri nomi, noi li facciamo nostri e li mettiamo in rete per il voto. Cioè, li considerate, vorreste da loro delle risposte e poi non ci andate neppure a parlare? Secondo me non ha senso; comunque ogni scelta va rispettata.
    • marina s. 2 anni fa
      Forse. Ma sono certa che il" nome" per eccellenza e condiviso non c'è né tra i partiti né all'interno di ogni partito. E poi, vuoi mettere se Renzi, dopo le consultazioni,sabato porta un nome bene o male accettato da altri partiti? A quel punto, anche se gli basterebbe una maggioranza che già ha, potrebbe sempre dire che quello è il "Presidente di tutti".
    • p abblo 2 anni fa
      mi scusi , ma lei mi sembra un po' ingenua :) grazie per la risposta
    • marina s. 2 anni fa
      Non so se Renzi riceverà Berlusconi per ultimo. Comunque, se così fosse, disporrebbe a quel punto dei pareri di tutti gli altri e quindi potrebbe tirare le somme con il rappresentante del partito che ha il maggior peso in Parlamento, dal momento che il Movimento (che avrebbe una valenza maggiore di FI) non ha partecipato alle consultazioni Per questo, credo sia importante che i 5 del direttorio vadano al Nazzareno.
    • p abblo 2 anni fa
      ma secondo lei...perchè il piccolo duce toscano vedrà silvio per ultimo? :)
    • marina s. 2 anni fa
      Quindi, sarebbe opportuno che anche il Movimento partecipasse alle consultazioni
  • Benedetto Neroni Utente certificato 2 anni fa
    La versione definitiva dell'art.83 costituzione, che disciplina le modalità di elezione del presidente della repubblica, fu l’esito dei seguenti lavori preparatori: “Un emendamento dell'on. Tosato diretto a stabilire, in luogo della eventuale quarta elezione a maggioranza assoluta, un’elezione a suffragio universale e diretto su due candidati, uno di maggioranza e uno di minoranza, designati dalle Camere, non fu approvato, nonostante l'on. Tosato affermasse il suo intendimento di rafforzare, in tal modo, l'autorità e il prestigio del Presidente. Così pure fu respinto un emendamento dell'on. Nobili Tito Oro, il quale voleva escludere la necessità di tre scrutini a maggioranza di due terzi e riteneva più opportuna quella assoluta al fine di impedire che una elezione consecutiva a tre eventuali bocciature successive menomasse il prestigio e la posizione morale del Presidente. Il presidente Ruini difese il testo della Commissione opponendo ragioni di indole pratica (difficoltà di individuare e designare i due candidati) all'accoglimento del testo Tosato (contro il quale si espresse pure, a nome del Gruppo democristiano, l'on. Moro) e ragioni di opportunità (assicurare al Presidente il maggior numero possibile di consensi) all'emendamento Nobili. Fu approvato il testo del progetto” (fonte: “La costituzione della Repubblica italiana illustrata con i lavori preparatori"). La finalità della norma è garantire che il Presidente della Repubblica sia espressione di tutte le componenti politiche e del popolo italiano. I parlamentari DEVONO fare tutto il possibile per eleggere il presidente con la maggioranza dei 2/3 dell’assemblea ed il proposito di Renzi di far votare intenzionalmente tutte schede bianche nelle prime 3 votazioni costituisce una gravissima lesione del dettato costituzionale, cui consegue la nullità di qualsiasi elezione successiva, proprio perché nelle prime tre si è votato scheda bianca SOLO PER ANNULLARE I DIRITTI DELLE OPPOSIZIONI. Dovete denunciare questo!
  • Patty Ghera Utente certificato 2 anni fa
    Prodi pdr, l'uomo dell'euroinculata agli italiani, l'uomo che ha regalato l'IRI, l'uomo che ad un certo punto disse che avrebbe chiuso con la politica per dedicarsi ai nipotini da portare ai giardini pubblici, l'uomo legato ai poteri forti. E secondo voi questo sarebbe adatto a fare il Presidente della Repubblica? Meglio Giancarlo Magalli, almeno nel curriculum ha una storia di lavoro nei villaggi turistici dove ha lavorato per far star bene la gente......
  • Roberto Borrino Utente certificato 2 anni fa
    stefano esposito porta rispetto emigrato!
  • Giacomo Bugini Utente certificato 2 anni fa
    Prodi? Non è possibile fare il test anti droga a parlamentari e senatori in carica per favore? Sempre peggio!!
    • Mr Worf . Utente certificato 2 anni fa
      NO......perche' sarebbe come ammettere che si possono drogare....... vedi le iene qualche anno fa........
  • A r q u n a 2 anni fa
    La migliore finora è quella di Esposito ahahah avanti miei Prodi :D (A)
  • Graziano Pusceddu 2 anni fa
    """Esposito Stefano: Vai a zappare la vigna caro Beppe "" Questa è la risposta di uno che se infischia degli Italiani! Complimenti. A riveder le stelle
  • Mirko V. Utente certificato 2 anni fa
    Buongiorno blogghe ne sono scappati na decina stavolta! quanti semo? Io tre nomi li avrei : Banda bassotti, banda del buco, la banda del mio paese votate! Avete tempo fino alle 19!
  • DIEGO d. Utente certificato 2 anni fa
    ....ma è possibile trovare un candidato onesto trasparente e al di sopra (o al di sotto) dei giochi di potere.....dai ragazzi così si passa per bambini che credono ancora alle favole....
  • oreste M, (:★★★★★) Utente certificato 2 anni fa
    Diciamo che le risposte fanno riferimento a Prodi,il che vuol dire che i piddini hanno la memoria corta. Prodi l'artefice di una fregatura :stare nell'euro. Ecco hanno bisogno di un uomo che non sia contro l'euro per non dispiacere alla Merkel e soci. Prodi ha mai chiesto ai suoi cittadini se volevano starci oppure no? Ricordo ancora le frasi del mortadellone: "stare nell'euro vuol dire che in Germania il pane costa come in Italia".... Belin ...si era dimenticato di precisare che chi comprava il pane in Italia aveva, ed ha tutt'ora, uno salario la metà di quello tedesco! Comunque queste risposte dimostrano ancora una volta che i Piddini hanno i paraocchi!
  • Il campagnolo 2 anni fa
    Ciao Beppe, peccato! L'aventino non ha mai portato fortuna nessuno, temo nemmeno a Te! Incrociando il rifiuto di confrontarsi anche su temi istituzionali con l'ulteriore abbandono di 10 parlamentari, mi sorge un terribile dubbio: che Tu stia lavorando in segreto per Renzi? Scusa la provocazione ma non riesco a trovare nessuna altra spiegazione! Ancora qualche abbandono e Renzi sarà in grado di eleggersi il nuovo presidente da solo con i Tuoi ex!
    • vittorio c. Utente certificato 2 anni fa
      il m5s è nato per fare la rivoluzione non accordi se non l'avete capito ve lo scrivo in caratteri cubitali ANDATE A CAGARE! dopo più di 20 anni di presa per il culo dei partiti che cazzo avete capito!per quelli che sono usciti dal m5s tradendone lo statuto(se qualcun di loro si è preso la briga di leggerlo?)gli auguro tutto il male possibile.
  • tapioca tapioca 2 anni fa
    gli idioti grillini fuoriusciti non hanno capito un cazzo. Anche se Grillo e Casaleggio possono stare a loro volta qualche volta sul cazzo, la rivoluzione si fa tutti uniti. Poi una volta al potere si possono far valere i rispettivi punti di vista. Prima è solo un danno e questo è il vero tradimento degli elettori. Mi auguro che costoro siano rinnegati dalla rete e presi a pedate come meritano per sempre
  • p abblo 2 anni fa
    """Esposito Stefano: Vai a zappare la vigna caro Beppe "" wow!!! questo lo farei pdr! ha tutte le qualità! matteuccio pensaci!
  • p abblo 2 anni fa
    ok!
    • p abblo 2 anni fa
      ciao fru'.. server not found... lo berrò più tardi :) ciao old
    • er fruttarolo Utente certificato 2 anni fa
      Visto che se parla de vigne... http://youtu.be/-QRZpligDOs
    • old dog 2 anni fa
      E nò p abblo qui le coincidenze sono troppe o hai un fiuto come i cani da tartufo (e non prenderla come offesa) o...................... ciao p abblo
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus