Non è più tempo di privilegi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
m5s_emi_rom.jpg

"A Bonaccini e Fabbri chiediamo di onorare l'impegno preso in campagna elettorale su proposta del candidato presidente del M5S: congelare le indennità di fine mandato dei consiglieri regionali in scadenza. Non è più tempo di privilegi. I consiglieri regionali non rieletti stanno per farsi l’ultimo "regalo" staccandosi un assegno di circa 1,5 milioni di euro. Considerata la situazione di disagio economico generalizzato e tutto ciò che la magistratura sta portando alla luce nei diversi gradi di giudizio e per cifre dello stesso ordine di grandezza (oltre 2 milioni di euro e solo per un periodo inferiore a due anni), ci sembra una scelta fuori da ogni logica. Oltre a questo, se dopo i vari gradi di giudizio si arriverà a condanne definitive, la Regione dovrà cercare di recuperare danno erariale e danno di immagine, e non sarà certo un'operazione semplice. Meglio allora trattenere dei fondi a garanzia, almeno per quanto riguarda gli indagati (cioè quasi tutti). Abbiamo inviato una lettera aperta alla Presidente dell’Assemblea Legislativa e agli altri consiglieri dell’Ufficio di Presidenza con la nostra richiesta. La Regione Lombardia ha già eliminato questo privilegio, facciamolo anche noi. A Bonaccini e Fabbri chiediamo di passare dalle parole ai fatti." Giulia Gibertoni

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus