Il MoVimento 5 Stelle è una forza democratica

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

m5s_democratico.jpg

Il nuovo spauracchio tratteggiato dal Fatto Quotidiano sarebbe il gruppo politico EFD, costituitosi in seno al Parlamento europeo, composto da 48 parlamentari di 7 diversi paesi, ciascuno con piena libertà di espressione individuale al momento del voto. Con un accanimento quasi morboso, è dunque partita la caccia al particolare, al dettaglio di qualche componente, per poter etichettare anche il Movimento 5 Stelle, che fa parte della nuova compagine, secondo i parametri di una politica che puzza di muffa.
Così per bollare il Movimento 5 Stelle come 'di destra', diventa lecito anche colorire o aggiustare le informazioni in modo che i fattori diano il risultato desiderato, come nel caso dei due europarlamentari democratici svedesi, Kristina Winberg e Peter Lundgren, dipinti dalla stampa come nazisti e razzisti.
I fatti, come la matematica, non sono un'opinione: i due Deputati hanno denunciato fermamente ogni posizione razzista e ogni forma di estremismo, spiegando che da vent'anni a questa parte la loro formazione si è trasformata in una realtà che mette al centro il rafforzamento dei valori tradizionali, la diminuzione delle tasse sul lavoro, il miglioramento delle condizioni di vita per le persone anziane, il rilancio della crescita dell'economia reale, una politica di immigrazione più responsabile. I Democratici Svedesi, composti per un quinto dei propri aderenti da immigrati, hanno fra i propri principi fondanti il diritto alla libertà, all'indipendenza, alla sicurezza e alla vita sociale per ogni individuo. “La nostra versione di nazionalismo è aperta e universale nel senso che combattiamo per la libertà e i diritti di tutte le nazioni del mondo, non solo per la nostra.” E ancora, il concetto di nazionalità svedese si basa sulla “cultura, sulla lingua, sull'identità, sulla lealtà e non sulla storia personale, sul corredo genetico o sul colore della pelle.” In base al loro progetto, anche ogni tentativo di collocazione a destra o a sinistra viene meno. Infatti, essendo consapevoli degli errori commessi dalla leadership politica all'inizio degli anni '90, hanno poi stabilito nel proprio progetto un impegno “per combinare gli elementi migliori delle politiche di destra e di sinistra”: un reato inconcepibile per lo sport preferito dai media italiani, abituati ad affettare e a separare la nebbia politica.
Spazzati via i castelli di carte costruiti attorno ai Democratici Svedesi, resta ora il nodo: un simile accanimento verso il Movimento 5 Stelle e verso l'intera compagine del gruppo EFD nell'Europarlamento sta a significare che facciamo paura. Non ci avranno come ci vogliono, prigionieri di stereotipi e piegati ai rituali dei vecchi partiti. Con i nostri sette punti per l'Europa e con il coraggio e l'impegno dei nostri 17 portavoce rappresentiamo un cambiamento. Siamo il cambiamento e continueremo a dimostrarlo.

Leggi lo statuto del partito svedese
Leggi la lettera degli esponenti del partito svedesein cui prendono le distanze dalle accuse di razzismo

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Bruno Bruni 3 anni fa mostra
    Ehilà paggetti, tutto bene? Come sta la signora Beppa, fresca sposa di Farage? Hanno consumato? AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
  • Bruno Bruni 3 anni fa mostra
    Ehilà paggetti, come sta la Signora Beppa, fresca sposa del signor Farage? Tutto bene? Hanno consumato?
  • Mutanti5stelleMN 3 anni fa mostra
    FACCIO NOTARE A TINAZZI CHE IL COPYRIGHT SU MAX MERDER E' MIO AH AH AH AH AH AH AH AH E PER SILVANETTA Hip hip hurra! *********************** Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo ha condiviso lo stato di Ernesto Tinazzi Leone. MAX MERDER ********** C'è in questo blog un certo Max MERDER o Max Stirner , spalleggiato da persone reali che poi ostentano PASS e entrano nel palco di SAn Giovanni. Si sà l nostro è un mondo di RACCOMANDATI E RACCOMANDATI. Questo troll , finto nome nascosto nell'anonimato si permette di dare della " donnaccia " ad una nota blogger , super attivista dell'M5S , poi con la grazia di un INFAME copia incolla articoli del fatto quotidiano alla ricerca di facile consenso. Dopo anni dare confidenza ad un nome finto , la dice lunga sul livello di sfigatagine della gente , basterebbe poco tempo per dire ; o ci metti la faccia o PUOI ESSERE UN TROLL DEL PD . L'omertà và di moda anche in chi GESTISCE E AMMINISTRA IL BLOG che da sempre lo copre , forse per paura delle sue capacità informatiche , visto che millanta di CANCELLARE I COMMENTI. In una comunità come ERA IL BLOG DI GRILLO , ci sarebbe stata una sollevazione di blogger ....in un quadro PENOSO E DECLINANTE DI NICK ANONIMI NULLA . NULLA ANCHE DI PERSONE SEMI-VENDUTE , fra mutibannamenti e miserandi bannamenti / riabilitazioni e viceversa . Quindi Silvanetta dopo 9 anni probabilmente lascia il blog e siete TUTTI RESPOSANBILI ( io incluso ) e avete fatto vincere MERDA STIRNER e il suo CLAN di persone vere dietro. Complimentoni e vinciamopoi Tinazzi tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day
  • Armando G. 3 anni fa mostra
    Ahahahah, la valutazione sul trombone trombato mi è piaciuta assai, i miei più vivi complimenti a Max Stirner.
  • Mutanti5stelleMN 3 anni fa mostra
    QUOTO ARIQUOTO STRAQUOTO! E PER SILVANETTA Hip hip hurra! *********************** Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo ha condiviso lo stato di Ernesto Tinazzi Leone. MAX MERDER ********** C'è in questo blog un certo Max MERDER o Max Stirner , spalleggiato da persone reali che poi ostentano PASS e entrano nel palco di SAn Giovanni. Si sà l nostro è un mondo di RACCOMANDATI E RACCOMANDATI. Questo troll , finto nome nascosto nell'anonimato si permette di dare della " donnaccia " ad una nota blogger , super attivista dell'M5S , poi con la grazia di un INFAME copia incolla articoli del fatto quotidiano alla ricerca di facile consenso. Dopo anni dare confidenza ad un nome finto , la dice lunga sul livello di sfigatagine della gente , basterebbe poco tempo per dire ; o ci metti la faccia o PUOI ESSERE UN TROLL DEL PD . L'omertà và di moda anche in chi GESTISCE E AMMINISTRA IL BLOG che da sempre lo copre , forse per paura delle sue capacità informatiche , visto che millanta di CANCELLARE I COMMENTI. In una comunità come ERA IL BLOG DI GRILLO , ci sarebbe stata una sollevazione di blogger ....in un quadro PENOSO E DECLINANTE DI NICK ANONIMI NULLA . NULLA ANCHE DI PERSONE SEMI-VENDUTE , fra mutibannamenti e miserandi bannamenti / riabilitazioni e viceversa . Quindi Silvanetta dopo 9 anni probabilmente lascia il blog e siete TUTTI RESPOSANBILI ( io incluso ) e avete fatto vincere MERDA STIRNER e il suo CLAN di persone vere dietro. Complimentoni e vinciamopoi Tinazzi tinazzi ., Albano Laziale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day
  • Rosa Anna. 3 anni fa mostra
    I neuroni specchio sono una classe di neuroni che si attivano quando un individuo (o animale) compie un'azione e quando l'individuo osserva la stessa azione compiuta da un altro soggetto In una parola anche una scimmia immagina di essere un uomo Gruppo Europa della libertà e della democrazia ? C'è nel partito lituano un condannato per corruzione e interdetto dai pubblici uffici, con rapporti comprovati con la mafia russa, Farage è indagato e lo conosciamo dal 1999 Sappiamo cosa ha fatto, anzi cosa non ha fatto e cosa ha detto I Democratici Svedesi (in svedese Sverigedemokraterna, SD), estrema destra fondato nel 1988 negli anni ha fatto parlare di sé per le riunioni dove venivano bruciati i libri scritti da autori ebrei e dove una delle fondatrici, Tina Hallgren Bengtsson, teneva i discorsi con la svastica dietro le spalle. Adesso per convenienza ha adottato posizioni più sfumate Che ci facciamo con costoro ? Chi ha votato era davvero informato e responsabile ? E adesso ? Chi siamo e dove stiamo andando ?
    • antonella g. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Un po' di fiducia nelle proprie capacità e posizioni no eh? Per quanto ancora bisognerà ripetere che in quel gruppo il M5S voterà in piena autonomia e che è stato scelto proprio per questo? Dobbiamo sempre fasciarci la testa prima di rompercela?
    • carlo c. Utente certificato 3 anni fa mostra
      hai perfettamente ragione. Una mossa avventata; va bene i vantaggi organizzativi dell' avere un gruppo politico, ma ci sono limiti da non oltrepassare
  • Anacleto Di Giacomo Utente certificato 3 anni fa mostra
    ainewes 13.26 A bordo di un barcone sono arrivati a Lampedusa in 315,tra loro molte donne e bambini. sull'isola siciliana,il Centro di accoglienza,in seguito a un rogo doloso,è chiuso per lavori. Altri 311sono sbarcati a Trapani. Attesa stasera,a Taranto,la San Giorgio della Marina Militare con 1.200 migranti tratti in salvo nella notte. Il ministro dell'Interno Alfano è a Pozzallo (Ragusa) dove incontra le autorità locali. Mare nostrum, a Pozzallo scontro a distanza Alfano-Salvini Il ministro dell'Interno: "Grazie ai comuni che si sacrificano". Il leader della Lega: "Renzi grande assente. Mare nostrum va sospeso oggi" Grande Salvini grande LEGA unico partito che vuole il bene dell'italia e che cerca di risolvere i vari problemi. I clandestini morti li hanno sulla coscienza il signor Alfano il Pd e tutta quella armata Brancaleone del M5S. E' veramente lodevole il tatto con cui Alfano ha ringraziato i cittadini di Pozzallo. Avrebbe potuto scappargli da dire: Grazie, fessi, grazie, babbei che vi sacrificate per questa massa di sbandati senz'arte nè parte nè futuro, ed evitate a noi del governo di fare in pieno una figura di emme. Grande Salvini grande LEGA unico partito che vuole il bene dell'italia e che cerca di risolvere i vari problemi. I clandestini morti li hanno sulla coscienza il signor Alfano il Pd e tutta quella armata Brancaleone del M5S. E' veramente lodevole il tatto con cui Alfano ha ringraziato i cittadini di Pozzallo. Avrebbe potuto scappargli da dire: Grazie, fessi, grazie, babbei che vi sacrificate per questa massa di sbandati senz'arte nè parte nè futuro, ed evitate a noi del governo di fare in pieno una figura di emme.
  • Anacleto Di Giacomo Utente certificato 3 anni fa mostra
    Immigrati, Alfano si sveglia e si accorge del fallimento E ieri sono arrivati altri 2.300 migranti vorrei capire quanti sono veramente dei disperati.... la loro arroganza.. la loro presunzione non me li fanno vedere pietosamente disperati, anzi!!! Li chiamano migranti...quando il loro vero nome e' clandestini... se pur adesso sono legittimati dal taxi nostrum e dall'accoppiata piddi'-grillini .... ci stanno riempiendo di gente violenta e per lo piu' malata.... che dobbiamo mantenere sia come taxi che come vita quotidiana.... ci portano bambini anche senza famiglia che arricchiranno il mercato dell'adozione, della pedofilia e del trapianto organi... quindi stanno anche favorendo questi mercati. ce li spacciano come benessere e ci ammazzano ci derubano stuprano... qualcosa non quadra E' in atto una guerra subdola, non apertamente dichiarata, che viene fraintesa e agevolata dai media, dall'opinione pubblica , onlus, buonistume, pacifistume e dalle associazioni no-profit e caritatevoli .... sostenute da grulli e sinistroidi fumati vari ed arci. Gli sbarchi di massa in Europa sono voluti da chi ha intenzione di "riempire" lentamente il continente di combattenti islamisti latenti, pronti ad agire quando verrà ritenuto opportuno. Settant'anni di pace relativa ci hanno illuso, specialmente in Italia dove stamo importando eserciti di maomettani (grazie a pazzoidi antiitaliani tipo alfano che se li va a prendere direttamente nel deserto per far felici sinistri, grulli e onlus per fancazzisti finti eruditi), che sia possibile vivere lontani dalla guerra. Nei prossimi anni saremo costretti a rivedere questa convinzione.
  • Anacleto Di Giacomo Utente certificato 3 anni fa mostra
    Boldrini: “Diremo ai rifugiati: benvenuti in un posto sicuro” La Presidente della Camera: “Tutte le regioni italiane si facciano carico dell’accoglienza di migranti. L’emergenza è nei loro Paesi, non da noi” A loro dirò: “Welcome, benvenuti in un posto sicuro, qui non vi succederà nulla, nessuno vi torturerà, nessuno vi ammazzerà, nessuno vi perseguiterà più”. E allo stesso tempo però aggiungerei: “Ora che siete qui, organizzatevi, non riposate sugli allori, perché bisogna essere realistici, l’Italia può fare molto, ma non può fare tutto”». Ma vado anche a dare solidarietà a una regione che si sta prendendo il carico più grande dei flussi di richiedenti asilo. Le cifre parlano chiaro: in Sicilia sono ospitati il 33% dei migranti, in Veneto il 3%, in Lombardia il 7%. «Prima di lamentarci di essere stati lasciati soli chiediamoci quante domande di asilo sono state fatte negli altri Paesi, perché in quel caso scopriremmo – e mi scusi se torno sui numeri, ma mi sembrano la risposta migliore – che la Germania ha ricevuto nel 2013 109.600 domande d’asilo, la Francia 60.000, la Svezia 54,200, l’Italia 27.800. Quante persone sono arrivate via mare quest’anno? 55.000, tante, ma non tantissime, se paragonate alle 800.000 che stanno in Giordania». «L’operazione “Mare nostrum”, che pure ha il grande merito di salvare le vite, da sola non basterà mai. Per ridurre il numero di persone che si affidano ai trafficanti e prendono il largo, bisogna prevedere nei paesi di transito sedi diplomatiche dell’Ue attrezzate per accogliere domande d’asilo e per trasferire legalmente le persone nei paesi di destinazione. e' finita, mettiamoci il cuore in pace perche' tra un po' di mesi ci butteranno in qualche riserva con 80 euro di pensione in quanto il resto pensione dovra' servire a mantenere tutti i richiedenti asilo del mondo !!
  • Anacleto Di Giacomo Utente certificato 3 anni fa mostra
    Sono in corso nel porto di Catania le operazioni di sbarco dei 293 migranti arrivati stamane al molo di Mezzogiorno a bordo della nave Umberto Diciotti della Guardia Costiera e salvati nel Canale di Sicilia nell'ambito dell'operazione "Mare Nostrum". Riprendono, dopo una breve sosta, gli sbarchi anche a Pozzallo. Nel porto del Ragusano, tra un'ora, arriverà la nave Sirio della Marina militare italiana con a bordo 280 migranti salvati nel Mediterraneo. Sono in corso le operazioni di svuotamento del centro di accoglienza per ospitare i nuovi arrivati. La polizia giudiziaria, dalla notte scorsa, è in contatto con l'equipaggio della nave ed ha avviato le prime indagini per cercare di identificare gli scafisti dell'imbarcazione soccorsa. Circa 230 migranti sbarcheranno invece all'alba di domani al porto di Trapani
  • Pietro L. Utente certificato 3 anni fa mostra
    L'ennesima pagliacciata per giustificare l'ingiustificabile.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa mostra
      Non abbiamo proprio niente da giustificare. Provi Renzi a giustificare il governo di larghe intese, il patto segreto con Berlusconi, l'Expo, il MOSE, il Monte Paschi Siena, le decine di sindaci arrestati e indagati e la sua condanna in primo grado.
  • fabrizioo galli Utente certificato 3 anni fa mostra
    Il blog è allo sbando, i feroci guardiani della purezza stanno cominciando ad azzannarsi fra loro. Ahi ahi ahi.
  • andrea d'ambra 3 anni fa mostra
    Chiedete a Borghezio o Marine Le Pen se sono razzisti, vi diranno anch'essi di no.
  • romano tetamo Utente certificato 3 anni fa mostra
    GRILLO NON CI CONVINCI SPERIAMO DI NON PAGARE CARO QUESTO ERRORE FATALE !!! CHE PECCATO....
    • Alex M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Parla per te. Non "ci". Uno vale uno. Tu vali per te stesso e basta.
    • oreste m****** Utente certificato 3 anni fa mostra
      hai già pagato per altri da tanti anni,e non te ne sei accorto! Paga l'Imu,Tasi,Irpef,Iva,Passapoti,Tichet sanitari,Tasse bancarie,Autostrade,Expo,TAV,Ponte messina,Contributi elettirali,65% beni culturali,Contributi quotidiani,Contrbuti sindacali,F36,Slot Machine ecc.ecc. Hai pagato tutto questo? Cazzo allora sei un iTALIOTA!
    • Paolo B. Utente certificato 3 anni fa mostra
      .."CI" chi ?..parla per te. ***** Eposmail
  • Camaleontismo5stelleMN 3 anni fa mostra
    MATRIMONIO GRILLO - FARAGE E' STATO CELEBRATO SOLO PER L'INTERESSE DI METTERE LE MANI SUI FONDI CHE LA U.E. STANZIA AI GRUPPI
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      certo, e perchè no? Fosse per me incasserei anche i rimborsi italiani.
  • Camaleontismo5stelleMN 3 anni fa mostra
    Commercio: prima vittoria M5S su legge chiusure festive ++++ IL CAZZARO A 5 STELLE PERO' VUOLE LE GELATERIE LE PIZZERIE I RISTORANTI APERTI, MENTRE E' A PASSEGGIO NELLE FESTIVITA'. QUELLO CHE VENDE SCARPE DEVE TENERE CHIUSO, MA IL GELATO O LA GRANITA LA PRETENDE.
  • Camaleontismo5stelleMN 3 anni fa mostra
    Il deputato 5stelle Fraccaro denuncia che paghiamo ogni anno 900.000 euro per le spese di viaggio di deputati che hanno finito il loro mandato. viviana vi +++++++ FORSE IL PIRLONE DOVREBBE ANCHE OSSERVARE QUANTE SPESE DI VIAGGIO PAGHIAMO INUTILMENTE ANCHE A QUELLI CHE STANNO SVOLGENDO IL LORO MANDATO! UN ESEMPIO? Il M5S in Kazakistan: il caso Shalabayeva non è chiuso http://www.beppegrillo.it/immagini/immagini/m5s_shalabayeva.jpg DALLA SHALABAYEVA, PORCO DIO, CI SIETE ANDATI IN 5, COME FOSSE STATA UNA GITA SCOLASTICA!
    • Heracles Mediolanum Utente certificato 3 anni fa mostra
      Ah, dal commento precedente ho dimenticato... A tutti quelli che continuano a menarla con la destra, la sinistra e le quattro carabattole ideologiche, rimandate a orecchio (leggeteli almeno gli ispiratori, no eh), prego ricordarsi: - Il bidet è di destra - il salame è di sinistra - la saint honorè è di destra - la crostata con le more è di sinistra - la seicento multipla è di sinistra - la barca a vela è di destra (see, 'na vorta) - andare a ballare è di destra -giocare a bocce è di sinistra Una cosa non l'ho mai capita. li mortacci vostri, sono di destra o di sinistra??? Bah... che.beppe@grillo
    • GIORGIO S. Utente certificato 3 anni fa mostra
      sei proprio un poverino. Loro sono deputati e hanno fatto un'azione politica di sostegno a una vittima di abuso. Il fatto che bestemmi in pubblico non mi fa nè caldo nè freddo. E' solo un segno di maleducazione generica.
  • enrico 3 anni fa
    Chiacchiere, quelli sono fascisti. Il M5S giustamente non è di destra ne di sisnistra, ma se si butta chiaramente a destra, ciao, io mi tiro fuori, ritorno alle origini, che non è il PD. Penso che come me molti altri faranno la setssa cosa. Eravamo al 25%, dove siete ora? A casa Pound!!.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Ti scrivo per l'ultima volta anche se credo sia tempo perso. Sarebbe incoerenza pensare di fare un governo con il PD o con FI come il Movimento ha SEMPRE sostenuto. NON è incoerenza portare il contributo su una legge di fondamentale importanza come la Legge Elettorale. Portare in discussione una Legge costruita in rete è doveroso e MOLTO democratico a prescindere da chi sia l'interlocutore.
    • lo dicevo io Utente certificato 3 anni fa mostra
      ahahahahhah! E allora che senso ha fare la riforma della legge elettorale con l'EBETINO? Ma non è una contradizione e sopratutto INCOERENZA farla con l'EBETINO? ahahahahahahha! BY
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Stai dicendo le solite bugie. Non ci crede più nessuno dai ! Bersani stesso ha ammesso che MAI e poi MAI avrebbe fatto un governo con 5 Stelle ma che subito dopo le elezioni aveva capito che avrebbero fatto il governo con Berlusconi ma non lo poteva dire subito pena l'insurrezione del meraviglioso popolo PD. In quanto a Renzi la vogliamo capire o no che è solo l'altra faccia della stessa medaglia di berlusconi. Nuova Democrazia Cristiana. Se la gente non ha voluto votare per l'ONESTA' non è stato certo per errori del Movimento.
    • lo dicevo io Utente certificato 3 anni fa mostra
      @Rita Ancora con sta storia dei troll? Ci si difende sempre in questo modo quando non si sa rispondere al commento! BY
    • lo dicevo io Utente certificato 3 anni fa mostra
      @Stefano Infatti se ne sono persi di voti eccome! Mi potresti rispondere perchè Beppe ha aspettato un anno e mezzo per fare la riforma della legge elettorale con l'EBETINO mentre lo poteva fare benissimo con lo smacchiatore? Dov'è finita quella decantata COERENZA se ora questa riforma la vuole fare con l'EBETINO? BY
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa
      Ma se sei un troll? Quale voto..?
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa
      Di certo non perdiamo il tuo voto che non hai neanche il coraggio di firmati completamente nè di dire quale meravigliosa scelta politica farai. Magari Sel o Fratelli d'Italia?
  • lo dicevo io Utente certificato 3 anni fa mostra
    Lo ripeterò sino alla noia che se la riforma della legge elettorale fosse stata fatta un'anno e mezzo fa questo movimento governerebbe questo paese! Ora ci si vanta di essere alleati in Europa con un FASCISTA.....! Ecco perchè l'EBETINO ha il 41%! BY
  • giuseppe brambilla 1 Utente certificato 3 anni fa mostra
    leggi lo statuto, guarda la dichiarazione dei politici.... Ma andiamo! quasi tutti i partiti (persino la nostra lega) si dichiarano non razzisti e progressisti, poi magari dicono di voler preservare le tradizioni e di voler adottare una "politica responsabile" sull'immigrazione. Non bisogna prestare fede a quel che dicono, ma bisogna guardare quel che fanno (o non fanno), ed i fatti sono quelli che sono: spiccato antieuropeismo, conservazione, sospetto, diffidenza o addirittura negativita' verso tutto cio che appare difforme dal proprio modo di interpretare il mondo. In realta' non mi aspetto molto da questo disomogeneo e confuso gruppo parlamentare
  • maria grazia manca Utente certificato 3 anni fa mostra
    tu hai detto da Mentana, in campagna elettorale, che ti piaceva Tsipras, altroché! e invece dopo le elezioni hai fatto tutt'altre alleanze. sei uguale agli altri: prometti e non mantieni.
    • Stefano Chincarini Utente certificato 3 anni fa mostra
      Dovresti chiederlo a Tsipras perchè vuole entrare nel PSE col PD e Schulz.
    • Rita L. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Farage è parecchio più determinato e incisivo di. Tsipras. Se Beppe avesse fatto la campagna elettorale con la certezza di stare con Farage sarebbe andata molto meglio.
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      Senza conta' che,co' quell'affermazzione,er Movimento ha perduto du mijoni de voti... Er mio no;c'o sapevo che mentiva...
    • er fruttarolo Utente certificato 3 anni fa mostra
      http://youtu.be/5ZimVv3uxAI
    • Antonello D. Utente certificato 3 anni fa mostra
      il fatto che gli piacesse Tsipras non significa che per forza ci deve fare degli accordi. E COSA DOVREBBE FARE ??? UNIRSI con quell'indagato di VENDOLA ??? Ma ragiona un pochino !
  • maria grazia manca Utente certificato 3 anni fa mostra
    tu hai detto da Mentana che ti piaceva Tsipras, altroché! e invece dopo le elezioni hai fatto tutt'altre alleanze. sei uguale agli altri: prometti e non mantieni.
  • Ercole Folgieri 3 anni fa mostra
    Grillo, devi avere proprio una bassa opinione della capacità di intendere e analizzare degli attivisti ed elettori del MoVimento. Stai continuamente cercando di MANIPOLARE la realtà per vendere un patto scellerato con la destra xenofoba europea, e che era stato già deciso da tempo. Tutti i partiti membri del EFD sono il punto di riferimento dell'elettorato xenofobo, ciascuno nella propria nazione. L'UKIP non fa eccezione. E non fa eccezione oramai neppure il M5S, con l'ennesima apertura di Grillo a partiti autarchici e xenofobi. I fondamenti del M5S intanto sono accantonati, messi da parte come accessori: l'acqua pubblica, la solidarietá sociale, l'accesso alla rete, l'ecologia e lo sviluppo sostenibile. Adesso contano solo discorsi nuovi, mai apparsi nel programma o nel non-statuto del MoVimento: l'anti europeismo, la chiusura culturale e autarchica. Il tutto condito da una propagana incessante sul Blog, per incensare i nuovi "amici", come Farage, i quali non sanno nè condividono le battaglie sulle quali il M5S si è formato ed è cresciuto. Come me sono in molti a lasciare il M5S, perchè traditi e profondamente delusi dalla manipolazione in atto. Se fosse possibile, mi riprenderei il mio voto, e come me tutti coloro che non vogliono allearsi con partiti come l'UKIP. Siamo la maggioranza! Vedrai alle prossime elezioni: dovrai sperare solo che gli elettori smettano di pensare, magari accecati dalla rabbia che stai cercando di istigare. Consolati con il manipolo di fascistelli e pavidi portavoce che ti resteranno intorno.
  • Maximiliano Gambardella 3 anni fa mostra
    Il dado è tratto, basta con queste giustificazioni! Io ma moltissimi abbandonano il progetto del M5S, questo gruppo europeo non si doveva fare e l'avete voluto a tutti i costi! Avete usato tecniche di marketing per indirizzare il voto, fatto votare con opzioni forzate. Continuate pure per la vostra strada ma non pensate mai più di prenderci in giro e contare sulle nostre forze e sul nostro voto! Ora vediamo alle prossime elezioni amministrative che percentuale prenderete. Avete tradito la vostra base. Grillo e Casaleggio e il suo staff sono politicamente finiti, se vanno via farebbero un favore a tutti, ma non lo faranno mai quindi vanno via la stragrande maggioranza di chi ha donato tempo, energie e denaro. Fateveli voi i gazebo ora, fatele voi le iniziative sul territorio e tutte le attività che fino ad ora abbiamo portato avanti! Ripeto siete politicamente finiti!
  • Luca M. Utente certificato 3 anni fa
    la penso come nando e ci vuole piu' rete e piu' partecipazione al blog!!i falsi amici,i troll e i provocatori e roba simile vadan affanculo.siam democratici ma resta fermo che bogliam governare e mandar a casa i ladri.rossi e neri che siano.chi ancora vuol credere ad una appartenenza di colore p ideologia,e' in malafede.
    • xxx yyy 3 anni fa mostra
      il blog serve a ben poco. Ci sono sempre i 20/30 frequentatori abituali e i soliti troll. Poca gente e troppi insulti.
  • xxx yyy 3 anni fa mostra
    PER ORESTE cerco di capire perchè ostenti il medio. mi sembra che di solito si usa quando si vince, per scornare l'avversario. Cosa avresti o avreste vinto? Inoltro rosiconi è una parola introdotta in politica da renzi. Fantasia zero eh. In ogni caso chi si comporta come te non fa bene al M5S.
  • xxx yyy 3 anni fa mostra
    qq
  • V.l. 3 anni fa mostra
    Buonasera, E' risaputo che l'indole dei leader agisce in profondita' sull'emotivita' degli accoliti. A me sembra, e ne sono preoccupato, che si definisca sempre meglio un tratto vagamente paranoide nel modo in cui il vertice del movimento si relaziona all'esterno, non scevro da meccanismi di proiezione psicologica e sindromi di accerchiamento. Questa vaga isteria finisce per condizionare il modo di sentire generale, abbassando le difese critiche e cementando una versione semplificatoria, e sostanzialmente irreale, delle cose. Tutta la politica in blocco, tranne i m5s, sono marci. Tutti i giornali sono di regime. Ora anche il fatto. Tutti quelli che criticano la scelta EDF sono disinformati o in malafede. Chi fa critiche qui dentro e' chiamato a dimostrare, pena insulto plurimo talvolta collettivo, di non essere un troll. Se piu' di qualcuno critica utilizzando motivazioni condivise e' solo perche' il movimento fa paura ai poteri. Questa non e' la realta', e' una costruzione della verita' ad uso e consumo delle pance, non dei cervelli, tutto troppo semplice, netto, superficiale, quasi infantile. Il determinatore comune, per chi osserva da fuori senza preconcetti e' la volonta' di scavare un recinto sempre piu' profondo tra se' (il buono) e tutto il mondo esterno (corrotto). Signori Grillo e Casaleggio, in questo avete responsabilita' perche' continuate a gettare benzina sul fuoco e a fare di tutto, scientificamente, per allontanare da voi chi vuole bene al movimento. Mi chiedo se ne siete coscienti. Accettate qualche consiglio dall'esterno qualche volta, e sappiate discernere tra i falsi amici e i nemici buoni. Grazie
  • Giulio C. Utente certificato 3 anni fa mostra
    Ma fatemi capire. Chi ha dato autorevolezza, credibilità, risonanza, legittimazione al moVimento 5 stelle sono stati i giornalisti di 'punta' del fattoquotidiano e , per qualche critica inoffensiva adesso sputate sul piatto dove abbiamo mangiato? Chiedete a Di Battista a chi si riferiva quando nelle sue interviste (troppo poche) in TV diceva che abbiamo avuto non tutta ma quasi tutta la stampa contro. Se accendiamo la TV anche adesso, la comunicazione corretta di quello che fate viene fatta da qualcuno di loro:stasera ho visto Andrea Scanzi, nessuno di voi parlare alla solita milionata di videodipendenti in Tv. Senza di loro avreste la metà dei voti. Ci manca solo che vi mettiate a parlare bene di Renzi. Non dite una parola sul termine 'riforme' usato da Renzi. Ci state mandando tutti in confusione, cercate di recuperare l'identità che abbiamo sempre avuto, soprattutto imparate a rendervi indipendenti nel comunicare in TV prima di permettervi di contraddire chi ha fatto e sta facendo la parte che dovreste fare voi in TV, cioè chi ha fatto da cassa di risonanza al vostro buon operato, AL POSTO VOSTRO.
  • Pippo Pluto 3 anni fa mostra
    Cari cosiddetti pentastellati 100% doc ricordatevi che il blog di Grillo era comunissimo, anonimo, generico (si parlava di scie chimiche, di WTO, signoraggio, e altre cose amene) prima che iniziasse a trasmettere i Passaparola del Lunedì di Travaglio. Senza Travaglio (e Gomez) non si sarebbe mai creata nessuna coscienza civile, nessuna consapevolezza. Avete scarsa memoria, non avrete futuro
  • Rosa Maura La Tella 3 anni fa mostra
    Gentile Beppe, gentili iscritti ed elettori M5S. Mi presento, così che tutti voi possiate sapere chi è colei che scrive. Ho votato M5S alle elezioni politiche ed alle europee, mi sono appassionata al sogno dei cittadini nelle istituzioni e degli istituti di democrazia diretta, sono iscritta al Movimento, ancora non certificata. Ho 50 anni, una laurea in Scienze Politiche e ho seguito un master in Studi Europei. Per anni sono andata a votare annullando la scheda, ho valori di sinistra e per questo ritengo che quei partiti che si dichiarano tali siano degli usurpatori. Leggo il Fatto Quotidiano, perché è l'unico giornale libero, proprio in virtù del fatto che non prende finanziamenti pubblici (o meglio partitici), pertanto è anche libero di avanzare nei suoi articoli critiche al Movimento, che si possono o meno condividere, ma per come vedo io le cose sono costruttive. A me non piace che chiunque muova delle critiche venga accusato di lesa maestà, di essere un nemico o di avere intenti persecutori. Se non si vuole una stampa di regime, non si può volere un quotidiano addomesticato! Si riceve una critica? Bene, si rifletta se ci sono spunti reali e poi si replichi nelle dovute maniere. Personalmente concordo con molte delle critiche avanzate sulla questione Farage, sulla votazione on line, sul modo con il quale viene data l'informazione nel blog. Ma se continuate a "sputare" sopra quelli che "vengono da sinistra", considerandoli dei traditori non farete il bene del Movimento e soprattutto rimarrete in pochi, perché la gran parte delle persone che vi votano proviene da sinistra e pur avendo accettato la sfida del post ideologico, non sono certo disposte ad abbandonare i valori di sinistra. E' proprio per questo che hanno abbandonato gli usurpatori e si sono rivolti al Movimento, perché forse non ve ne rendete conto ma le proposte del M5S rappresentano nella sostanza valori di sinistra. Ed è per questo che stridono con i nuovi compagni europei. A riveder le stelle
    • Gabriele M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Su alcune cose d'accordo ma il rimarrete e vi voteranno in pochi fa pensare che non sei sincera !!!!!
    • Dielle F (noeuropa) Utente certificato 3 anni fa mostra
      Pienamente d'accordo con te Rosa, finalmente un commento costruttivo
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa mostra
      MA QUANTI GRULLI CI SONO TRA I M5S! POSSIBILE CHE NON CAPIATE CHI SONO I FAKE, NEPPURE QUANDO SONO LORO STESSI A DIRVELO? MA SVEGLIATEVI!
    • Max Stirner Utente certificato 3 anni fa mostra
      -NON SE NE PUò PIù! IN REALTà MI CHIAMO MAURIZIO TRIVELLI, OPPURE PREFERITE PENSARE CHE NON HO UNA MAIL MIA? BASTA! TI PRESENTI COSì SAPPIAMO CHI SEI? PER FAVORE! CAMBIA NICK Mi presento, così che tutti voi possiate sapere chi è colei che scrive. Ho votato M5S alle elezioni politiche ed alle europee, mi sono appassionata al sogno dei cittadini nelle istituzioni e degli istituti di democrazia diretta, sono iscritta al Movimento, ancora non certificata. Ho 50 anni, una laurea in Scienze Politiche e ho seguito un master in Studi Europei. Leggo il Fatto Quotidiano, perché è l'unico giornale libero, proprio in virtù del fatto che non prende finanziamenti pubblici (o meglio partitici), pertanto è anche libero di avanzare nei suoi articoli critiche al Movimento, che si possono o meno condividere, ma per come vedo io le cose sono costruttive. A me non piace che chiunque muova delle critiche venga accusato di lesa maestà, di essere un nemico o di avere intenti persecutori. Se non si vuole una stampa di regime, non si può volere un quotidiano addomesticato! Si riceve una critica? Bene, si rifletta se ci sono spunti reali e poi si replichi nelle dovute maniere. Personalmente concordo con molte delle critiche avanzate sulla questione Farage, sulla votazione on line, sul modo con il quale viene data l'informazione nel blog. Ma se continuate a "sputare" sopra quelli che "vengono da sinistra", considerandoli dei traditori non farete il bene del Movimento e soprattutto rimarrete in pochi, perché la gran parte delle persone che vi votano proviene da sinistra e pur avendo accettato la sfida del post ideologico, non sono certo disposte ad abbandonare i valori di sinistra.E' proprio per questo che hanno abbandonato gli usurpatori e si sono rivolti al Movimento, perché forse non ve ne rendete conto ma le proposte del M5S rappresentano nella sostanza valori di sinistra. Ed è per questo che stridono con i nuovi compagni europei. A riveder le stelle Rosa Maura La Tella 19^06^14 20^51
    • harry haller Utente certificato 3 anni fa mostra
      Venghi, venghi....
    • stefano gama Utente certificato 3 anni fa mostra
      brava rosa hai espresso quello che è anche il mio pensiero e di molti altri, che non sono tutti ragazzetti fogati e sanno solo scrivere insulti.
    • Stefano M. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Capisco quello che dice, ma l'unico modo per mantenere l'identità in Europa sarebbe fare un gruppo a parte, le altre opzioni sono unirsi in un gruppo sulla base del programma europeo oppure sulla base dei valori che si porta in grembo (che sono sia di sx che di dx). La scelta è ricaduta sul programma europeo. Crede che una collaborazione con Farage ci porti a diventare un movimento con valori diversi da quelli attuali? Crede che un'apertura al pd o a qualsiasi altro partito ci porti a stravolgere la nostra identità? Qui non si sputa su chi viene da sinistra (dovrei sputarmi allo specchio) ma un grillino proveniente da sinistra non può espettarsi che questo sia un movimento di sinistra, allo stesso modo di un grillino proveniente da destra non può aspettarsi che il m5s sia di destra. Il m5s è un contenitore di idee che si devono BILANCIARE. Nel momento stesso in cui una proposta non la si condivide ma si è in minoranza, la si dovrebbe accettare altrimenti ci si scinde in atomi (come Sel). E' lecito che i giornali facciano le pulci al m5s, purchè non riportino inesattezze atte solo ad influenzare delle scelte politiche.
    • giuseppe Amato Utente certificato 3 anni fa mostra
      Io vengo di destra allora?
    • giovanni d. Utente certificato 3 anni fa mostra
      Gentilissima Rosa, a quelli de ILFATTOQUOTIDIANO non si contesta la critica (te lo assicuro) ma di aver sempre "spinto" in una certa direzione avallando le loro tesi con delle notizie false e delle omissioni. A titolo esemplificativo te ne indico qualcuna: 1) anche con i verdi ci sarebbe la libertà di voto (falso); 2) Grillo non ha voluto contattare i verdi sullo stesso piano dell'EFD (omettendo che risaliva fin dal 15 maggio la richiesta del M5S ai verdi -mai smentito-). La tua nota sembra dimostrare la tua onestà intellettuale e quindi ti sottopongo un quesito: hai notato, Rosa, che da qualche mese (quotazione in borsa?) ILFattoquotidiano ha incrementato articoli e blog che attaccano sistematicamente GRILLO/CASALEGGIO/BECCHI oltre ad i soliti ed colpevoli "grillini" CRIMI/LOMBARDI? Ho cinquant'anni anch'io e ti assicuro che nessuno è mai stato in grado di impormi alcunché. CORDIALMENTE
    • graziano . Utente certificato 3 anni fa mostra
      analisi sbagliata,
  • Post Man (dannatoblogher) Utente certificato 3 anni fa mostra
    Personalmente, non mi frega molto la biografia dei membri del EDF. Mi interessa invece capire quanto condividano dei 7 punti e quanto i 17 M5S siano in grado di interpretare le aspettative della base. Alla fine, per ora, restano solo degli emeriti sconosciuti in attesa di essere messi alla prova. Saluti Terzo Nick (quello che 5 idioti a 5 stelle hanno bannato)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus