#CaterinaPifanoSindaco di Bolzano!

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.


Domani si vota a Bolzano. La candidata sindaco del MoVimento 5 Stelle è Caterina Pifano

di Caterina Pifano
Sono Caterina Pifano, candidato Sindaco Movimento 5 stelle di Bolzano. Domenica 8 maggio andremo tutti quanti a votare; chiedo ai cittadini di andare a votare e di andare a votare per noi. Perché per noi? Perché siamo gli unici che non percepiscono i vitalizi. Tutti gli altri politici, parlamentari, consiglieri li prendono alla faccia dei cittadini che non possono avere una pensione o una pensione minore ai 1000 € al mese. Andare a votare per noi vuol dire votare per una sburocratizzazione, per una città data ai cittadini, per una città partecipata. Noi abbiamo una visione di Bolzano, una visione molto chiara: votare per noi non vuol dire dare una delega in bianco, ma vuol dire poter decidere; in questa città i cittadini hanno deciso troppo poco, l'esempio della funivia di San Genesio è l'ultimo di una lunga serie. Votare per noi vuol dire avere dei quartieri che sono vivi, dei quartieri dove la gente viene considerata, dove soprattutto si cerca di far rinascere, risorgere l' economia. Hanno ucciso il commercio di vicinato, stanno uccidendo l'artigianato, i liberi professionisti non hanno la possibilità di sopravvivere grazie anche ai pagamenti piuttosto lunghi con le amministrazioni ed a una finta sburocratizzazione, perché comunque anche il porre on-line le cose non vuol dire renderle facili e trasparenti. Bisogna essere pragmatici, non è possibile che continuiamo ad andare avanti come è stato fatto finora. Bolzano, ci hanno detto che era ferma; non l'abbiamo fermata noi, noi non c'eravamo. Siamo stati una forza di opposizione a livello locale e a livello nazionale, l'unica vera opposizione che si sia conosciuta. Ma adesso è ora di andare, di cambiare, di governare: siamo l'unico vero cambiamento che possiamo proporvi per una ragione fondamentale: quando il nostro mandato sarà terminato, noi saremo ancora cittadini e nel bene e nel male noi continueremo a vivere la città, Bolzano, quella che noi abbiamo contribuito a costruire, grazie.

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus