La truffa dello squillo al cellulare #pingcall

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.
truffa_cellulare.jpg

"Una truffa che in poco tempo può svuotare il credito sul vostro cellulare. Il numero inizia con il prefisso +373, quello della Moldavia. Di solito, la chiamata non dura poco più di uno squillo. Ma se si fa in tempo a rispondere, si sente la linea cadere. Quando si prova a richiamare quel numero, si rimane agganciati a una tariffa da 1,50 euro per ogni dieci secondi. Ecco la trappola della cosiddetta "ping call", come ha spiegato ieri Vladimiro Polchi in un articolo su Repubblica: ricevi una telefonata da un numero che non conosci? Attento, non rispondere e soprattutto non richiamare. Il tuo cellulare è a rischio e la tua bolletta ancora di più. Potrebbe essere una ping call, la nuova truffa telefonica che si limita appunto a uno squillo (ping). Chi sarà? Tu richiami e finisci dritto nella trappola delle tariffe premium: decine di euro per pochi secondi. È "l'ultimo squillo": frode a buon mercato e difficilmente perseguibile. E l'Italia è il Paese del boom di queste nuove truffe telefoniche. Internet abbonda di segnalazioni al riguardo. Centinaia di forum e siti avvertono del pericolo." Tzetze

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Alessandro P. Utente certificato 3 anni fa
    sono gli stessi dell'144: se nessuno li ha mai presi a bastonate loro continuano a fare gli scippatori. Il truffatore non è quello del ping ma la compagnia telefonica. non cambia mai nulla, storia vecchia col vestito nuovo
  • Federico Mariani 3 anni fa
    sembrerebbe in parte una bufala ed è una tecnica che in realtà esiste da una decina di anni....basta cercare in rete
  • kkk 3 anni fa
    Le compagni€ t€l€fonich€ non ne sanno nulla,vero..???
  • carlo ponzio 3 anni fa
    Buono a sapersi
  • luciano tupone 3 anni fa
    perchè le società telefoniche non bloccano il credito prepagato a terzi? se un utente nega al suo operatore di dare crediti ad altri perchè l'operatore acconsente? ho chiesto spesso al mio operatore telefonico di negare a chicchessia il mio credito ma rispondono picche. è la legge che è complice, quando navigo in WiFi pubblico non mi scaricano niente dal credito se incappo ad abbonamenti e/o pagine a pagamento. se navigo con il mio telefono si inappa a download a pagamento indesiderati.
  • alfonsina p. Utente certificato 3 anni fa
    Ma questi TRUFFATORI, perché non pagano mai? Hanno rovinato un sacco di persone, ma continuano, IMPERTERRITI, a fare questo SPORCO LAVORO. Metteteli dentro e buttate la chiave, non se ne può più. Invece, se una persona onesta, che non ha più soldi per pagare le tasse, viene perseguita. In questo paese i disonesti sono tutelati e gli onesti no. CHE PAESE DI MER*A, lo specchio dei nostri governanti.
  • Michele C. Utente certificato 3 anni fa
    Moldavia...
  • roberto v. Utente certificato 3 anni fa
    non c e mai limite all indecenza e alla truffa mi auguro che i soldi che carpite li utilizziate a comprarvi medicine di classe A per tutti i cancheri che vi mandano
  • Lalla M. Utente certificato 3 anni fa
    interessante ...ma il video che c'entra?
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus