Appello al #PdTitanic: sullo scandalo Boschi chi sa parli, prima di affondare

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

Lo scandalo Boschi sta emergendo in tutta la sua gravità. In questi giorni abbiamo scoperto che Maria Elena Boschi ha mentito in Parlamento, che suo padre è indagato per bancarotta e falso in prospetto, che lei non solo si era rivolta a Ghizzoni di Unicredit e a Consoli della Popolare di Vicenza, ma pure a Vegas della Consob. Un groviglio pasticciato che rende evidente quel conflitto di interessi grande come una banca che il MoVimento denuncia da anni. Oggi il Corriere pubblica un sondaggio che dà il Pd che affonda come il Titanic al 23% (sotto la soglia Bersani) e ancora non tiene conto dell'effetto banche, che lo farà colare a picco. Sono gli ultimi momenti per fare un esame di coscienza prima della fine. L'ultima occasione di riscatto.

L'atteggiamento della sottosegretaria e quello di tutto il Pd invece non è cambiato per nulla. La linea dettata dalla segreteria del partito è negare l'evidenza, sempre. Anche dicendo che "mi si attacca perchè sono una donna" o "lei mi odia", come accaduto nel confronto televisivo con il direttore del Fatto Quotidiano. Il Pd ufficialmente sta difendendo la Boschi a spada tratta, a costo di disintegrarsi completamente. Addirittura Gentiloni, anzichè chiedere un passo indietro, è accorso in sua difesa. Pur di coprire lo scandalo, Renzi si è schierato contro il taglio delle pensioni d'oro, che lui stesso proponeva qualche anno fa. Questo è incomprensibile, non solo a me, ma anche a molti insospettabili del Pd che come leggiamo sui giornali si lasciano andare a sfoghi e perplessità. Il punto è: perchè? Perchè questa difesa ingiustificata e a oltranza di chi ormai è indifendibile? Quali sono i tasselli che ci mancano per poterlo comprendere? C'è un filo rosso che lega Etruria, la Boschi, le banche venete, Verdini, Berlusconi e il patto del nazareno che va avanti manifesto o occulto da quasi 4 anni e che si protrarrà nella prossima legislatura? Migliaia di risparmiatori truffati, conflitti d'interesse, opacità a non finire. Pd e Forza Italia in questa legislatura hanno fatto i loro comodi sulla pelle dei risparmiatori ed è quello che vogliono continuare a fare anche dopo il 4 marzo. Non siete stufi? Perchè non ci raccontano la verità e chi ha sbagliato paga?

Oggi voglio rivolgere un appello a tutti gli esponenti attuali e passati del Pd: se qualcuno di voi sa, allora parli! Chi dovrebbe curarsi della cosa pubblica passa il tempo a difendere indifendibili da evidenti conflitti d'interesse, questo non è più tollerabile. Parlate per favore! Tutti siamo pronti ad ascoltarvi. Parlate per favore! I cittadini hanno il diritto di sapere. Parlate per favore! Chi starà zitto pur sapendo, sarà ritenuto parte di questo scandalo. Ad ora ci siete tutti dentro fino al collo. Solo in questi giorni siamo venuti a sapere di Consoli e di Vegas. Mercoledì sapremo di Ghizzoni. Possibile che nessuno di voi, che siete del suo stesso partito, non abbia saputo nulla. Sapeva De Bortoli e non sapevate voi? Non è credibile. Chi sa parli, chi non sa chieda spiegazioni. Se rimanete zitti una sola cosa sarà evidente: la vostra complicità. E quando scopriremo tutti i dettagli sarà troppo tardi per tirarsi indietro e dovrete renderne conto personalmente, di tasca vostra, a ogni singolo cittadino depredato dei suoi risparmi. Oggi siete voi al governo. Potete contare sull'oblio. Ma presto le camere saranno sciolte e nella prossima legislatura finirete all'opposizione. Vi conviene parlare ora prima di affondare.

Parlate per favore!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • vittorio patrono 27 giorni fa
    A parer mio, quello sulla Boschi è solo fumo che serve a distogliere l'attenzione dal colpevole numero uno: NAPOLITANO. Scavate per sapere chi sono i debitori delle banche fallite, troverete che quelle banche non sono fallite per le loro "sofferenze" dovute ad imprenditori insolvibili. Quelle banche hanno i pancia una montagna di Titoli di Stato italiani INESIGIBILI perché l'Italia non può stampare moneta. Quelle banche hanno acquistato i Titoli venduti da Germania e Francia nel 2011 in seguito ad un accordo NEFASTO fatto da NAPOLITANO con la Merkel e Sarcozy. NAPOLITANO ha causato l'impennamento dello spread e del debito pubblico italiano per il solo gusto di disarcionare Berlusconi. Ma lui si è tolto questo sfizio sulla pelle degli italiani e dell'Italia intera. NAPOLITANO andrebbe processato per alto tradimento, avendo fatto accordi con potenze straniere a danni della Nazione della quale era PRESIDENTE. Il PD non vuole che si arrivi a Napolitano, sarebbe la sua morte e sarebbe il partito che ha tramato contro l'Italia per puri interessi di partito.
  • Michela Riviello 27 giorni fa
    A me viene da pensare che Renzi difende le pensioni d'oro degli "amici" che possono proteggere lui e tutta la combriccola da questa storiaccia. Mi sbaglierò?
  • Salvatore petrone 27 giorni fa
    Un saluto a tutti. Volevo solo far notare una cosa, ad oggi ho sentito molte questioni dibattute circa il conflitto di interessi nel caso Boschi - Banca Etruria. Ho sentito pochissimi riferimenti ad un aspetto del conflitto di interessi quello della circoscrizione di possibile candidatura della Boschi, diciamo politico ormai fallito come la sua misera riforma costituzionale. Se non erro essa si candidera' in Toscana collegio di Arezzo. Terra di favori fatti a qualcuno evidentemente sia a livello imprenditoriale (credito facile da qualche banca compiacente) e sia a livello di salvaguardia di posti di lavoro già elargiti in passato a chi batteva bandiera rossa. In totale sono già assicurati dai 15000 ai 30000 voti. Questo è la punta dell'iceberg emergente del conflitto di interessi... Ma nessuno lo Sta analizzando come si dovrebbe... Di Maio... Svegliati ed insisti su questo... Chiedi alla Boschi di candidarsi in altra regione.... Hahaha... Svegliaaaaaaa
  • Antonino Francesco Landi 27 giorni fa
    Ma questo Consoli è sempre quello della Lega Cooperative di Bologna?
  • Agostino Nigretti Utente certificato 27 giorni fa
    Vera madonna reale da adorare assieme a quella piangente governativa, non come quella immaginaria di Cristo. La grande ammucchiata politica che governa la colonia Italia: "finta sinistra sinistra/destra-centro-lega" è salva e potrà rimanere incollata sugli scranni del potere fin quando i loro eredi avranno raggiunto la beata età dei cent'anni per poi lasciarla in eredità hai loro eredi legittimi. Quest'anno gli italiani avranno l'onore di festeggiare il Natale con le vere Divinità e la vera famiglia rappresentata dal figliol prodigo e le belle Madonne salva papà & Banchieri-Made in Italy prodotto in Cina e nelle nazioni colonizzate. Tutto il popolo deve gioire, prendere esempio dai politici e seguire fedelmente i veri valori della vita che ti permettono di vivere bene, sistemare i figli, campare in salute fino a cent'anni ed essere immuni contro la "Giustizia Uguale Per Tutti"! Dio è solo un simbolo immaginario e Cristo, Maometto, Confucio, Budda, sono solo degli idoli umani, sfruttati dai predicatori di turno per illudere tramite i loro effimeri allucinogeni ideali e valori dei vari credo il popolino pecorone credulone per permettere alla grande famiglia politica-loro famigliari e sostenitori di godere il Paradiso Terrestre nella luxuria. Nella vita non si deve credere a niente, tutto è pianificato con Maestria divina dai grandi Maestri Burattinai che gestiscono il potere dei padroni del mondo "America, Inghilterra, Israele, Vaticano"! L'Impero UE e la Globalizzazione realizzata tramite le guerre mascherate in Missione di Pace ed il fiorente business dell'accoglienza sono la conferma che esiste solo un unico vero Dio: " Dio denaro" gestito dalle banche e banchieri.
  • Nadia R. Utente certificato 28 giorni fa
    Invece penso che il caso Boschi sia un'arma di distrazione di massa.
    • Nadia R. Utente certificato 28 giorni fa
      Bè dacci almeno una chance e votaci, poi ne riparleremo. Gli altri li conosci già, no?
    • giovanni De Pascali 28 giorni fa
      Vi rispondo subito da neutrale voi credete di essere migliori di quell'Altri che sono al governo? da Dipendente pubblico di un piccolo pesino in Pro.cia di Lecce da 37 anni a questa parte mi sono fatta un' idea della politica Italiana dell'ultimo ventennio, prima si facevano qui bei governi monocolore con la DC che era un vero Partito e nessuno diceva niente quando a delle persone veniva dato un'incarico e l'opposizione era molto costruttiva, oggi non si fa altro che politica zozza che ce da vergognarsi veramente sia a destra che a sinistra sempre attaccati ai soldi e alla poltrona e anche a salvaguardare i propi interessi di comodo, mo se vi dovrebbe riuscire a voi ad acchiappare il potere credete di essere migliori di quell'altri? Siceramente ne dubbito, ste cose che affermate sono campate in aria a lungo andare dopo che finisce l'entusiamo sarete anche voi come gl'altri se riuscite sempre ad arrivarci a governare anche perchè voi per governare avete bisogno di un'altro partito da soli non ce la fate inquanto attualmente in Italia non esiste un Partito con tale forza e voi non l'avete di certo, cercate solo di guardare la realtà e non l'entusiasmo che avete a dosso che non vi porta da nessuna parte e possibilmente ho notato anche la vostra presunzione nel dire! Quando Saremo al Governoooo, farete solo quello che hanno fatto gl'altri Giovanni De Pascali da Castri di Lecce che poi e' un paese dove avete vinto voi
    • Nadia R. Utente certificato 28 giorni fa
      Auguri!
    • Elia .. Utente certificato 28 giorni fa
      Una massa non distratta, Auguri!
  • Veronica2 28 giorni fa
    Gianroberto Casaleggio aveva visto giusto. Quando parla di uno, vale uno, non vuol dire che tutti siamo uguali, anche se dobbiamo avere le stesse opportunità. Infatti questo è testimoniato da quello che possiamo vedere. Tutti i portavoce partono dalla stessa linea di partenza, ma non sono arrivati allo stesso modo. C'è chi si è perso per strada, chi si ritira, chi è arrivato senza concludere molto, ma c'è chi ha potuto emergere e questi sono i migliori. Certamente per la cultura personale posseduta ma anche per le proprie doti. Questi ultimi forse meriterebbero più di due mandati? Diventerebbe poco corretto fare una cernita. Allora vanno bene i due mandati.
  • carlo 28 giorni fa
    "Il Pd ufficialmente sta difendendo la Boschi a spada tratta, a costo di disintegrarsi completamente........... è incomprensibile, non solo a me, ma anche a molti insospettabili del Pd che come leggiamo sui giornali si lasciano andare a sfoghi e perplessità." -------------------------------------------------------------------- non e' difficilissimo capirlo e provo a dare due motivazioni: 1) non e' il pd a difendere la boschi ma quel ramo "predominante" del partito, che oggi ha come rappresentanti renzi e il giglio magico. il resto della truppa, da bravi ruminanti- succubi seguono il "maschio alfa", appunto il giglio magico, cioe' la nuova p2. alcuni comunque si cominciano a fare dei dubbi, meglio tardi che mai. 2) renzi &c. sono li' per distruggere quello che resta della sinistra in italia, e questa e' u n'ottima occasione per continuare il progetto. inoltre, se cedono sulla raggi, inizierebbe la loro (del giglio magico) ritirata e questo non lo vogliono fare, devono prima completare l'opera.
  • Renza Coe Traspa 28 giorni fa mostra
    Di Maio, in attesa che qualcuno parli e renda Trasparenti eventuali conflitti di interesse, pensando al palco del Circo Massimo, luogo non idoneo per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto fosse adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Immaginando che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it Un luogo idoneo a valutare la Coerenza alla Finalità statutaria, al principio Orizzontale “Ognuno conta uno”, alla Democrazia Diretta e Trasparenza che contraddistinguono il Movimento 5 Stelle e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo adatto sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle, sia a decidere caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”. Uno spazio Orizzontale in cui il Programma sia veramente “deciso dagli iscritti” e dove, da iscritta, possa mettere votazione due punti programmatici per una effettiva sovranità popolare: una Banca e una Moneta Appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso. Preso dunque atto che il rivoluzionario M5S, nato per realizzare la Democrazia Diretta, non ha in Programma alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata, concluderei con un appello, un messaggio in bottiglia in questo mare di inganni e mascherine : Oltre alla squadra di governo, prima delle elezioni, veda se può presentare anche una Piattaforma open source, patrimonio del Paese. Grazie
  • B B. 28 giorni fa
    LA FINE DELLA CARRIERA POLITICA DI ELENA ETRURIA Giuseppe Vegas ha avuto modo di parlare della questione di Banca Etruria, con l’allora ministro Boschi. Nel suo ultimo giorno da presidente di Consob; «un quadro di preoccupazione perché a suo avviso c'era la possibilità che Etruria venisse incorporata dalla Popolare di Vicenza e questo era di nocumento per la principale industria di Arezzo che è l’oro». L’incontro in questione avvenne a Milano nell'aprile del 2014. Il decreto salva-banche ha costato 20 miliardi ai cittadini. Sono i 10 mila possessori di obbligazioni subordinate delle 4 banche salvate ad aver perso tutto. Anche i dipendenti degli istituti a cui erano state distribuite le azioni anche come premio di produzioni hanno visto andare in fumo. RenSì. «I controlli, anche Banca Etruria, non hanno funzionato. E parlo di Bankitalia e Consob». «Quello che dico è che anche in Banca Etruria, come tutte le banche, chi ha sbagliato paghi»...Infatti; HANNO PAGATO MIGLIAIA DI RISPARMIATORI CHE NON VEDRANNO MAI UN CENTESIMO
  • AlexScantalmassi 28 giorni fa
    caspita faremo un bel passo in avanti con l'aritmetica, stentiamo nel saper contare fino a due (forse sono due no invece è 1...) e vorremmo addirittura contare fino a 10 mah, come si dice a forza di guardare nell'abisso si diventa l'abisso "E se tu scruterai a lungo in un abisso, anche l'abisso scruterà dentro di te. (Friedrich Nietzsche)"
  • Vincenzo A. VR 28 giorni fa
    Non parleranno mai, Sono tutti complici, nessuno sa fino a che punto se parlerà si potrà scatenare una reazione a catena che sconvolgerà l'intera Casta. Tutti sperano nella cretinaggine degli elettori che se li riconfermano ancora potranno insabbiare tutto come stanno facendo da decenni. Ci sono dentro tutti dal Berlusca al Verdini ad Alfano per citarne alcunI della finta DX, dai due Matteo a Bersani al baffetto , Letta , al Bocconiano per citarne alcuno della finta SX. Sono tutti coinvolti e tutti hanno rapinato la nazione, se non li cacciamo via ora la sorte è segnata, c'è solo il FALLIMENTO NAZIONALE. W M 5 * * * * *
  • barone zazà 28 giorni fa
    2 mandati e basta! ……..E BASTA! Non lo capite che la nostra forza sta proprio nell’essere massimalisti, radicali, FANATICI? coerenti fino all’autolesionismo, perchè la nostra è una RIVOLUZIONE CULTURALE: vincolo di mandato, impegno garantito, promessa mantenuta! nessuna flessibilità, non siamo democristiani! NOI NON FACCIAMO CHIACCHIERE, NOI DIAMO L’ESEMPIO! “Una persona può credere alle parole. Ma crederà sempre agli esempi”
    • Lorenzo Accornero 28 giorni fa
      Io mi pongo lo stesso problema.Chi verrà dopo? Saranno alla loro altezza? Io vorrei che dopo rimanessero nel Movimento magari aiutando Beppe a fare da garanti. Compito importantissimo e delicato che filtra chi entra nel Movimento.
    • Zampano . Utente certificato 28 giorni fa
      Caro Barone se i nostri rappresentanti sono come Di Maio e Di Battista, cioè se operano bene e risollevano il Paese, per me possono rimanere anche oltre i 2 mandati. Basta chiedere al blog con sondaggio e vedrai che la maggior parte è daccordo con me. Chi invece desidera vederli sparire presto, solitamente, non fa parte del M5S.
  • Vittorio Rogliani Utente certificato 28 giorni fa
    Bisogna convincere personalmente a ogni elettore che non vota ad andare a VOTARE solo così si potrà salvare la Italia dagli attuali amministratori altrimenti le cose resteranno come sono quindi ogni elettore che vota cinque stelle si deve impegnare a recuperare in altro VOTO INSIEME SI VINCERÀ QUJNDI FORZA ED INSUEME SI POTRÀ CAMBIARE
  • vincenzo matteucci 28 giorni fa
    Oggi, 18 dicembre , a pag.9 de “La Stampa”, c’è un’intervista con foto, a Luciano Violante, di Amedeo La Mattina. Titolo : Un errore fare quella commissione ma accanirsi su Maria Elena è vile – Violante : a sinistra manca un federatore come Berlusconi. “ Leggere MOLTO attentamente !!!
  • vincenzodigiorgio 28 giorni fa
    10 anni , non due legislature .
  • Neva Rending 28 giorni fa mostra
    Onorevole Di Maio, nell’attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su Boschi e conflitti di interesse, pensando al palco del Circo Massimo, luogo non idoneo per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto fosse adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Immaginando che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intendeva diventare. Un luogo adatto sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle, sia a decidere caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno.” Uno spazio in cui il Programma sia veramente “deciso dagli iscritti” e dove, da iscritta, possa mettere votazione due punti programmatici per una effettiva sovranità popolare: una Banca e una Moneta Appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, Preso dunque atto che il rivoluzionario M5S, nato per realizzare la Democrazia Diretta, non ha in Programma alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata, concluderei con un appello: Oltre alla squadra di governo, prima delle elezioni, veda se può presentare anche una Piattaforma open source, patrimonio del Paese. https://youtu.be/i2tnS1Gtj-g Grazie
  • Dino Colombo. Utente certificato 28 giorni fa
    .@Max Stirner Ti rispondo qui perché sono col cellulare che non mi da la possibilità di risponderti con i sottocommenti (non c'è proprio il link!)😊 Che dirti? che forse nonsei è tutti in grado di elaborare certi concetti per quello che sono in realtà? Semplici e di facile comprensione se solo ci si applica poco poco a capirne l'essenza? Forse è così e ormai non mi dispero più per chi scambia le lucciole per lanterne...A ognuno il suo campo 'visivo'...;-) Felice di averti riportato alla normalità 😊 Ciao Max.
  • Dino Colombo. Utente certificato 28 giorni fa
    @Max Stirner Ti rispondo qui perché sono col cellulare che non mi da la possibilità di risponderti con i sottocommenti (non c'è proprio il link!)😊 Che dirti? che forse nonsei è tutti in grado di elaborare certi concetti per quello che sono in realtà? Semplici e di facile comprensione se solo ci si applica poco poco a capirne l'essenza? Forse è così e ormai non mi dispero più per chi scambia le lucciole per lanterne...A ognuno il suo campo 'visivo'...;-) Felice di averti riportato alla normalità 😊 Ciao Max.
    • Dino Colombo. Utente certificato 28 giorni fa
      La frase giusta era: "forse non si è tutti in grado" ecc...spero di non essere stato frainteso... (la colpa è del correttore automatico che spesso fa danni!😊)
  • bruno rezzano 28 giorni fa mostra
    Di Maio, hai mai pensato che forse sei troppo corto di mente? No! Pensaci, perché la politica è come una donna misteriosa, di cui molti presumono di conoscere tutto ma della cui sfuggente enigmaticità nessuno appare mai pienamente consapevole. Rifletti, Di Maio e, soprattutto, fattelo anche tu un buon esame di coscienza! Bruno
  • Dino Colombo. Utente certificato 28 giorni fa
    @Veronica. Un BUON POLITICO che RESTA AL SUO POSTO PER 10 ANNI (e tra i Nostri ce ne sono tanti e di validi) si ottengono GLI STESSI SCOPI che tu auspichi: gli interessi dei cittadini al centro prima di tutto e con essi l'avverarsi degli scopi del Movimento
  • unodeitanti 28 giorni fa mostra
    va bene due mandati solo se completi, altrimenti è ammesso un terzo mandato e stop, qualunque durata abbia!
    • massimo m. Utente certificato 28 giorni fa mostra
      io farei anche quattro...Ma sì, abbondiamo: "abbondandis abbondandum"
  • Dino Colombo. Utente certificato 28 giorni fa
    Il problema se intendere i "due mandati" come due legislature...a prescindere dalla loro durata, l'ho sollevato qui già qualche anno fa... O se invece quando si è definita la norma l'estensore/i non avessero in mente la loro prevista durata di 5 anni cadauna. Io propendo per questa seconda ipotesi...assurdo pensasse a due legislature di,per esempio, tre mesi ciascuna..nessuno corre il pericolo di diventare un "professionista della politica" dopo soli 6 mesi da deputato o senatore. Quindi giustissima l'ipotesi invece dei 10 anni il candidarsi oltre i quali mostrerebbe indubitabilmente una volontà di mettere il culo a vita su quegli scranni....
    • Dino Colombo. Utente certificato 28 giorni fa
      Ho aperto un altro browser che mi da i sotto commenti...se vuoi aggiungere qualcosa puoi farlo anche qui...;-) Ciao!
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      Tu mi tranquillizzi e ti ringrazio. Mi tranquillizzi in che senso? Nel senso che a volte, sentendo certi ragionamenti, certe risposte, mi sento un gigante, pur conoscendo i miei limiti. Purtroppo il confronto con certe persone, se non si sta molto attenti, si rischia di immaginare se stessi come dei giganti intellettuali; dal confronto... Io so che si tratta semplicemente di una distorsione intellettuale e appena hai un confronto con una persona equilibrata, ritorno ciò che sono: una persona normalissima. Grazie per avermi riportato alla normalità, perché l'immagine storpiata di un gigante autoprodotto dal confronto è troppo faticosa. Ciao
  • paolo manfron 28 giorni fa
    senpre per due mandati punto, perche 10 o 15 o 20 ecc.ecc e si viene corotti. si puo' essere in politica anche fuori dal parlamento, qusto e il futuro. Buon Natale e nuovo Anno dal Canada a tutto il Movimanto 5stelle.
  • Pasquale Bianchi 28 giorni fa
    CANDIDATI POLITICHE 2018 SCELTE ORIGINALI CANDIDATI " ECCELLENTI " . Per non essere come gli altri partiti. Se si vuol formare un partito vero che sia differente dagli altri partiti le regole devono essere differenti, pertanto candidare soltanto Chi si è candidato alle comunali e regionali è un modo che appartiene al passato ed appartiene al vecchio Sistema degli altri partiti. Bisogna invece candidare gente onestaccon curriculum eccezionali, persone di stima Popolare, persone che lavorano nel sociale, persone che hanno una cultura elevata e hanno da proporre innovazione . Quindi proporre e candidare Eccellenze che sono purtroppo nascoste e non chi invece insegue la politica e si intrufola nei partiti per convenienza e per guadagnare, quindi candidare tutti gli iscritti al Movimento 5 Stelle di Elevate qualità morali ed intellettuali iscritti da oltre 3 anni dovrebbero essere TUTTI candidabili alle politiche 2018. É bene quindi evitare candidati alle politiche 2018 che non sono stati eletti alle scorse comunali e regionali con il simbolo 5 stelle poiché significa che la gente non li ha voluti neanche per elezioni di minor livello. .. quindi immaginiamo alle politiche ... meglio evitare personaggi che fanno della politica un mestiere e un rifugio ...per convenienza..... Grazie . Pasquale Bianchi "
    • Ciro De Gennaro 28 giorni fa
      Sarà il Collegio il campo di battaglia delle prossime elezioni politiche. Mi auguro che il M5S riesca a candidare, collegio per collegio, personalità in grado di reggere e riuscire vincitori nello scontro con gli altri candidati. Mi auguro che non si lasci spazio a chi è in politica solo per il proprio interesse personale, volti nuovi, incontaminati, facce pulite, nuove, con buona esperienza ed un passato assente dalla politica. In passato ne ho viste di tutti colori, mi auguro che il M5S sappia fare un balzo di strategia e riesca vincitore.
  • Veronica2 28 giorni fa
    La scelta di due mandati molto probabilmente, è stata fatta per avere al centro il m5s, i bisogni della comunità, non il politico. Lo sappiamo tutti che il fine del politico è quello di farsi rieleggere, e non quello di trovare soluzioni ai bisogni della comunità, fa di tutto per procurarsi i voti.
    • massimo m. Utente certificato 28 giorni fa
      Come darti torto?
  • Hank 28 giorni fa
    2 mandati pieni, cioè 10 anni, ovvero almeno 10 anni indipendentemente dal numero dei mandati. Così va formulata la proposta. Una correzione che ci può stare, se dopo discussione 'qualcuno' si pregerà di lanciare il voto online.
  • Patty Ghera Utente certificato 28 giorni fa
    @ Max Il tuo concetto è chiaro e condivisibile. Ci vorrebbe davvero poco a fare una piccola modifica al discorso dei due mandati (riferito alla durata). E troverebbe TUTTI d'accordo.
  • Mimi Dilorenzo Utente certificato 28 giorni fa
    PER ANTONNINO D. CARRARA 17.12.17 ORE 14,29 TITANIC PD risposta alla lettera dell'inps CHE HA CHIESTO LA RESTITUZIONE DI 2250 EURO PAGATI IN PIù PER DUE ANNI: riduzione da 435 a 365 con la differenza di 70 euro mese per 24 mesi =1680 con interessi pari Euro 570 CARISSIMO INPS Io ho svolto il mio lavoro per i miei anni e l'ho svolto bene e senza errori. Voi invece con tutti i mezzi tecnologici che avete a disposizione non riuscite a calcolare bene nemmeno una pensione di fame, figuriamoci gli errori che fate (magari apposta!) per le pensioni d'oro (in aumento e non se ne accorge nessuno)! Per intanto VI INTIMO di non ridurmi la pensione perchè non devo essere io a pagare per i vostri errori! E se per errore me l'aveste calcolata di meno, avreste fatto la correzione? Caro Inps devi sapere che CHI SBAGLIA PAGA, o quantomeno penalizzate per la differenza quell'imbecille che si gode lo stipendio dell'inps, detraendo dal SUO stipendio la differenza che mi chiedete di versare, perchè non devo essere io a pagare per gli errori vostri. Anzi chiamo alle proprie responsabilità anche il capo dell'ufficio che ha commesso l'errore e per lui il direttore generale che non hanno controllato, o se hanno controllato, hanno controllato male. E se l'errore fosse venuto fuori tra dieci anni mi chiedevate ancora la differenza? E se nel frattempo fossi morta avreste chiesto il rimborso ai miei eredi e se non avessi avuto eredi a chi l'avreste chiesto? Ecco fate come se non ve ne siete accorto e continuate far finta di niente come avete fatto finora. Sappiate che c'è una fila di avvocati specialisti di errori dell'Inps che sono disposti a difendere i miei diritti con gratuito patrocinio. Nel pregarvi di rivedere attentamente la mia pratica per il caso che sia stata calcolata per difetto invece che per eccesso in quanto per venti anni di lavoro e 68 di età quei 435 euro sono veramente una miseria, per la miseria!
    • Nadia R. Utente certificato 28 giorni fa
      Bè, però, 20 anni di lavoro? C'è gente che deve lavorare 42 anni per ricevere poco di più...
    • Nadia R. Utente certificato 28 giorni fa
      Guerra tra poveri. Proporre di detrarre la somma erroneamente addebitata ad un impiegato che lavora per il suo stipendio (e non "si gode" lo stipendio) non è la soluzione. Negli ultimi dieci anni è stato ridotto all'osso il personale INPS mentre continuava a crescere il numero di pensionati e di percettori dei vari bonus e mancette preelettorali. Pochi dipendenti e il quadruplo del lavoro: ovvio che sotto stress si commettano errori. Che paghino i dirigenti, i quali sono legalmente i veri responsabili, questo sì.
    • antonnio d. Utente certificato 28 giorni fa
      Grazie Mimi.
  • Veronica2 28 giorni fa
    Voglio dire la mia sui due mandati. Ci ho pensato, è corretto che ritornino a fare la loro vita da cittadini. Si darà l'opportunità ad altri di entrare e di farsi l'esperienza. La politica non deve essere un mestiere, non deve essere a scopo di lucro personale. A Fabio Fucci è stata data la possibilità di essere un assessore, ha rifiutato. E' stato poco corretto si metterà in contrapposizione al nuovo candidato sindaco del m5s. Se ci pensare c'è differenza tra essere assessore e consigliere/sindaco. L'assessore può essere licenziato in qualsiasi momento. Invece il consigliere/sindaco è protetto per 5 anni. Quindi va benissimo, massimo 2 mandati.
    • Dino Colombo. Utente certificato 28 giorni fa
      @Veronica. Un BUON POLITICO che RESTA AL SUO POSTO PER 10 ANNI (e tra i Nostri ce ne sono tanti e di validi) si ottengono GLI STESSI SCOPI che tu auspichi: gli interessi dei cittadini al centro prima di tutto e con essi l'avverarsi degli scopi del Movimento
    • massimo m. Utente certificato 28 giorni fa
      Viene la voglia per un attimo, ma poi invece si resta per più lustri. Non venirmela a raccontare Max, tu sei uno di quei rari esempi di resistenza e fedeltà indefessa. Grazie Max e Forza!
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      Sì, concordo, ma non sempre ci aiuta a crescere. A volte ci si avvilisce osservando chi è a fianco a noi per combattere la stessa lotta: viene da rovesciare il tavolo e andarsene. Ciao Massimo
    • massimo m. Utente certificato 28 giorni fa
      Cmq, Max, una sana discussione elimina l'artrosi cerebrale della culotta cranica e ci fa sempre bene, stimolandoci, interrogandoci e facendoci crescere. Ciao
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      or hai espresso il tuo punto di vista ed io mi tranquillizzo sotto un certo punto di vista. Ogni risposta è lo specchio di chi la da e non intendo qualificare nessuno.
    • Veronica2 28 giorni fa
      Se lo confronti con un incarico di lavoro del giorno d'oggi, abbiamo lavori che durano anche un giorno o pochi mesi. Molto probabilmente si sono scelti solo due mandati per mettere al centro, il m5s, i cittadini, non la persona del politico. Pensaci. Altrimenti se al centro c'è la persona, cioè il politico, non ci siamo più. Sappiamo che lo scopo dei politici di professione è quello di farsi rieleggere, non di fare gli interessi del cittadino.
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      "massimo 2 mandati." Io molto probabilmente sono un presuntuoso senza limiti! Ho la presunzione di sapermi spiegare abbastanza bene e, al massimo con una precisazione successiva, non lasciare dubbi su ciò che intendo dire. Probabilmente non è così, a meno che io non pensi che molti, troppi, non riescono a capire. NON E' IN DISCUSSIONE I DUE MANDATI! E' IN DISCUSSIONE SE I DUE MANDATI LO SONO ANCHE, INDIPENDENTEMENTE DALLA LORO DURATA! SE I DUE MANDATI FOSSERO DI 6 MESI CADAUNO, ANDREBBERO BENE COSI'? A volte, vengo colto dalla disperazione e, pur essendo ateo e completamente indifferente a qualsiasi divinità, mi getterei per terra lanciando bestemmie atroci. Poi mi tranquillizzo.
  • undefined 28 giorni fa
    Vite da cani Salvino:"bau bau! Andiamo dal notaio a firmare l'accordo antinciucio con gli altri cani del vicinato" Il 'Padrone:" tieni un croccantino e non rompere i coglioni...se no ti lego alla tua cuccia per sempre" Croccantino e calcetto nel culo... "Cai..Cai...Cai...com'è buono lei Padrone (alla Fantozzi). Permettimi di leccarti le mani perché mi porti a passeggio con te...e ti prometto che non ti parlerò più di notai"...slap slap slap....
  • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 28 giorni fa
    DUE MANDATI SONO POCHI, E TRE SONO TROPPI. Sono le persone che sposano le idee, perché le idee non sposano nessuno, sono di tutti. Il Movimento è come un treno 🚂 ... (Cit. Dal Blog)
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 28 giorni fa
      Tho risposto sotto
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      quindi? Si ha anche il dovere, se qualcuno ha una sua idea, di esporla con chiarezza, soprattutto coloro che dispongono della capacità di farlo- Ciao
  • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
    SPERO DI AVERE RAGGIUNTO LO SCOPO DI FARE AVVIARE UNA DISCUSSIONE TRA NOI NON NE SONO SICURO, ma io credo che il termine "DUE LEGISLATURE MASSIMO" ANDREBBE SOSTITUITO CON 10 ANNI di mandato nazionale. Non sarebbe possibile ricandidarsi solo per chi ha svolto già 10 anni di mandato. Questo è il "cappello" del mio commento, in cui è messo in evidenza "NON NE SONO SICURO". Il mio scopo non era quello di aizzare i fanatici che non vivendo di una mente propria, si affidano completamente, recitando il "Padre nostro" che ci hanno insegnato a suo tempo Grillo e Casaleggio. Quello che ho cercato di sottolineare, è che persino la Chiesa che, senza alcun dubbio, è un enorme contenitore di sapienza di ogni genere, adegua i suoi dogni: ripeto dogmi. Il discutere di aspetti da cui potrebbe dipendere il futuro del nostro movimento, io credo sia utile. Se poi ci si sente talmente superiori dal non volerlo considerare, pace all'anima vostra e pure alla mia. Io vi invito solo a dubitare dei fanatici che vivono di certezze assolute ed immutabili.
    • VITTORIO PATRONO 26 giorni fa
      Sono d'accordo con te. Due anni sono pochi per quelli importanti per la vita del Movimento. Io proporrei un voto in rete per estendere i termini per i personaggi più importanti e trainanti, oppure spostare a tre mandati la permanenza in carica per coloro che si distinguono per carisma e preparazione.
    • Zampano . Utente certificato 28 giorni fa
      Ho un idea. Dopo due mandati si fa una votazione sul blog e se il popolo del net è daccordo che il rappresentainote rimanga, soprattutto per i risultati positivi ottenuti da quegli, questo resta e continua a gestire/amministrare il Paese. Che vi pare? A me sembra una decisione democratica...
    • massimo m. Utente certificato 28 giorni fa
      ...a suo tempo è appena il 2011 e le decisioni su 4 o 5 regole che abbiamo le abbiamo prese insieme tutti di comune accordo, non le abbiamo imparate a memoria né ci sono state insegnate o calate dall'alto
    • massimo m. Utente certificato 28 giorni fa
      Grazie Max, l'hai stimolata eccome la discussione, come sempre. Mi hai fatto tornare indietro e rivivere tanti bei ricordi. Due soli mandati anche se interrotti. Così eravamo tutti d’accordo e così è stato poi redatto nel comunicato 45 del 2011. Ciao PS i troll hanno lanciato il tormentone distrattivo sulla tua carta di indindirindà. Solo che, come al solito, sbagliano sempre, anche le consonanti. Scusami se lo dico ma, anche per tutelare piero ricca messo i mezzo dai troll puerili e disinformati, svelo la tua identità. Max è... Pietro Micca. Come? è morto? Ma morto ci sara lei: gli eroi non muoiono mai. Concluso il tormentone, ora cerchiamo di concentrarci su cose più concrete: mancano pochi mesi alla resa dei conti e invece di distrarci cerchiamo di convincere chi non va più a votare e non ci conosce ancora. Manca davvero poco assai!
    • Nando Meliconi (in arte "l'americano") Utente certificato 28 giorni fa
      Ammazza, sono capitato sopra per puro caso, ma a cecio , come se dice a Roma. Credo che il pensare a 10 anni faccia casino, per carità, qualcuno meriterebbe, ma non la vedo facile, c’è una dura battaglia per ogni tornata elettorale, credo che Grillo e Casaleggio abbiano fatto una scelta giusta, il problema è che forse, al termine dei due mandati, in pochi resteranno a dare una mano, è questo il mio più grande dubbio. Giusto discuterne, è bene farlo, però credo che la bontà del vincolo dei due mandati è rimandata a quando sarà raggiunto dalla compagine parlamentare. Per i sindaci l’ho preso in considerazione un mandato più lungo, ogni sindaco è controllato dai suoi cittadini, dovrebbe essere loro la scelta sui dieci anni. Buona notte.
  • Luca M. Utente certificato 28 giorni fa
    comunque ragazzi,quando a marzo andremo al governo,restiamo sobri.dopo il passaggio della campanella a Di Maio....... SUONINO TUTTE LE CAMPANE DI ROMA E INIZII LA FESTAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!! :) :)
  • Roberto U. Utente certificato 28 giorni fa
    altro tema vorrei proporre di cambiare il regolamento. la materia è il limite dei due mandati. sarei per i due mandati pieni, ovvero dieci anni. non possiamo dissipare, magari con un mandato che dura tre anni per una crisi di governo + un altro mandato di 8 mesi, l'esperienza acquisita e la conoscenza delle regole. come sta accadendo al sindaco Fucci di Pomezia.
  • alberto comune 28 giorni fa
    Luigi, se il M5S va al governo, questi scappano tutti dall'Italia, e con il bottino, che nel frattempo li ha preceduti....... Stiamo pensando anche a questa evenienza? o alla fine facciamo sempre chi ha avute avute ha avute e chi ha date ha date ha date....... In campagna elettorale non si può dire, ma qui fa all'erta...
  • Patty Ghera Utente certificato 28 giorni fa
    "Recuperiamo" il BIBBA. Please!
  • massimo m. Utente certificato 28 giorni fa
    Gianroberto e Beppe non devono essere divinizzati, non sono infallibili: ho letto questo commento, se non sbaglio credo sia del nostro Max, e lo trovo molto profondo, essenziale e lo condivido in pieno. Nessuno è infallibile, ricordiamocelo bene. Per questo Beppe, Gianroberto e tutti noi ci siamo dati delle infallibili regole! Vogliamo rimanere schiavi delle nostre regole per rimanere liberi. Sono poche, ce le siamo date molto tempo fa e le abbiamo condivise insieme e anche io non vedo come possano essere messe in discussione. Sono intuizioni superiori, rare, geniali e per non perdercele abbiamo voluto fissarle come pilastri, come base solida di un edificio maestoso e vincente quale il nostro e rimarranno sempre lo scudo invincibile e la quintessenza del MoVimento. Due mandati e poi a casa. Ognuno poi torna al proprio lavoro e se non ce l’ha se lo cerca, come fanno tutti i suoi cittadini. Nessuna rielezione e neanche nessuna rinomina indiretta, che puzza tanto di “politica per professione”. Calma. Nessuna esperienza andrà mai perduta. Il MoVimento contempla un vasto gruppo di persone valide che, esauriti i due mandati, rimarrà sempre di supporto, a fianco dei nuovi eletti per farli correre su cento gambe facendogli guadagnare tempo, aiutandoli ed arricchendoli con la loro preziosa esperienza. E poi, o forse prima, c’è il Sistema Rousseau: il grande Professore, la Memoria infallibile e sempre accesa di ogni bagaglio di esperienza fatta sul campo, sempre a disposizione di ciascuno per insegnare, approfondire, condividere, lì a coordinare i vari organi e le loro molteplici funzioni in un’armonia prolifica e perfetta. I Fucci vanno e vengono, il MoVimento, così com’è, resta stabile per sempre.
    • Veronica2 28 giorni fa
      Condivido appieno. Anche io ci ho pensato, è corretto che ritornino a fare la loro vita da cittadini. Si darà l'opportunità ad altri di entrare e di farsi l'esperienza. La politica non deve essere un mestiere, non deve essere a scopo di lucro personale. A Fabio Fucci è stata data la possibilità di essere un assessore, ha rifiutato. E' stato poco corretto si metterà in contrapposizione al nuovo candidato sindaco del m5s. Se ci pensare c'è differenza tra essere assessore e consigliere/sindaco. L'assessore può essere licenziato in qualsiasi momento. Invece il consigliere/sindaco è protetto per 5 anni. Quindi va benissimo, massimo 2 mandati.
  • alberto comune 28 giorni fa
    scusate... il riferimento era al ragionamento di eposmail sulla fornero...
  • alberto comune 28 giorni fa
    bell'argomento logico....ma non ho sentito mai nessun giornalista domandarglielo ne tantomeno dal suo fan floris, neanche qualcuno dei nostri, ma forse non ce ne stata l'occasione, o forse semplicemente perchè l'intelligenza collettiva non è praticabile da tutti.
  • salvatore bucchieri 28 giorni fa
    Si deve fare un referendum e decidere gli anni di permanenza di un eletto del movimento 5 stelle. Altrimenti tra qualche anno ci ritroviamo con gente impreparata arrivata da chissà dove.
  • Enrico Duri 28 giorni fa
    Grazie Luigi, per questo tuo continuo incalzare a testa alta. Ci dai quell'onore ed orgoglio che tutti i corrotti hanno tentato di toglierci. Non stai facendo nulla di male, e forse arrivati a questo punto vorrebbero essere loro al tuo posto. Si sono scavati la fossa pian piano da soli, rincorrendo la smania, del Berlusconi, che ancora oggi usa in televisione facendo venire a tutti gli ex ex ex Forza italietta come me il voltastomaco!!! Non mollare nostro Presidente del Consiglio Italiano, non mollare, che il 4 marzo sta arrivando, e sarà uno tzunami M5S ( Aspettiamo con ansia quello che tu Luigi già sai sul conto di Bancopoli) Grazie per il tuo prezioso contributo.
  • mario45 massini Utente certificato 28 giorni fa
    Io penso che il Pd fa quadrato attorno alla Boschi perché sanno già che mercoledì prossimo in Commissione il buon Ghizzoni - ma vi pare possibile che un banchiere o giù di lì si mette contro un governo, anche quello squinternato di Gentiloni e Renzi? Piuttosto smentirà e sputtanerà il povero De Bortoli che ormai conta quanto il due di coppe regnando denari! - non dirà un bel nulla, e anche questa storia finirà a tarallucci.
  • Evita Manuelpiero 28 giorni fa mostra
    On.le Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su Boschi e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non idoneo per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi torna in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto fosse adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo idoneo sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle, sia a decidere caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”. Uno spazio in cui il Programma sia veramente “deciso dagli iscritti” e dove, da iscritta, possa mettere votazione due punti programmatici per una effettiva sovranità popolare: una Banca e una Moneta Appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso. Preso dunque atto che il rivoluzionario M5S, nato per realizzare la Democrazia Diretta, non ha in Programma alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata, concluderei con un appello: Oltre alla squadra di governo, prima delle elezioni, veda se può presentare anche una Piattaforma open source, patrimonio del Paese. https://youtu.be/i2tnS1Gtj-g Grazie
    • Tentare di aiutare testone...che Impresa! 28 giorni fa mostra
      Manuelpiero??? Il censore, cafone, supponente, arrogante che istiga alla rivolta armata e alla violenza è: Piero Ricca Piero Ricca Piero Ricca Piero Ricca Dammi un indirizzo email delle centinaia che hai fatto PER NIENTE, che ti scrivo e ti fornisco le prove. Daniela SVEGLIATI, ti vuoi far prendere per il naso per tutta la vita?
  • Giuseppe C. Budetta 28 giorni fa
    IL TITANIC NON AFFONDA Chi mantiene a galla il Titanic con la prua squarciata? Le istituzioni statali corrotte, gli organi del controllo giudiziario ed il partiti degenerati ne evitano l’affondamento?
  • Emma Fanny Mantegani 28 giorni fa mostra
    Per Max:))) Ciao Max, è da tanto che non entro nel Blog ed oggi leggo che stai insultando mezzo mondo. Ma che ti succede? Guarda che sto facendo una fatica boia a trovare volontari, militanti e votanti qui nella zona di Milano e comuni limitrofi vicino al mio. Qui c'è aria di voto di protesta verso salvini, forza nuova e casapound. Vedo anche che non scrive più nessuno nel Blog, io sono attivissima su Facebook e Whatsapp ma qui che succede? Dimmi quando ti posso telefonare che parliamo un attimo. Ciao:)))
    • Toto A. Utente certificato 28 giorni fa mostra
      Insultato chi ????
  • Paola Zito 28 giorni fa
    Ancora una volta Giletti "elimina" dalla "sua" trasmissione la prima forza politica del Paese per rincorrere "pesciolini" di modesti pescherecci politici e... ancora una volta vedró altro!!!! Pazienza!!!! Si sopravvive lo stesso!!!!! AD MAIORA! Paola
    • Paola Zito 28 giorni fa
      Farsi conoscere, raccontare proposte, programmi, progetti ovunque e con chiunque è un diritto di chi è predestinato a governare, di chi chiederà i consensi per salire al potere. "Esserci sempre" (non importa se a noi piace o meno. Queste sono sciocchezze da non considerare!!!!) è davvero fondamentale perché tantissimi italiani usano solo la TV per "entrare" nel mondo. E, il mondo virtuale, lo ignorano del tutto. Inoltre, mai si escluderanno sia pure a livello personale location (studi televisivi) come non si ignoreranno mai conduttori o giornalisti che sono solo innamorati delle proprie idee o delle opinioni di altre forze politiche. Mai, perché, se così fosse, la "nostra" forza non vedrà mai la luce! L'intelligenza non teme il confronto, ma lo spera. (Anonimo) Inoltre... "La saggezza è saper stare con la differenza senza eliminare la differenza!" Gregory Bateson) Un caro saluto Paola
    • Patty Ghera Utente certificato 28 giorni fa
      Non gliela darei nemmeno sotto tortura
    • harry haller Utente certificato 28 giorni fa
      E' una merdaccia, una ignobile merdaccia, un mezzano professionista: andare alla sua trasmissione, è veramente uno squalificarsi......
  • Canzio R. Utente certificato 28 giorni fa
    Queste "cosche" non parleranno mai,in questo Titanic, ci siamo e confinati nella stiva anche noi, perciò se affondiamo crepiamo prima di loro.Questa accozzaglia che si autoassolve dei più loschi misfatti,cerca di mantenersi in vita ,sguinzagliando anche, tutti i lombrichi dell'informazione di regime,pronti a nascondere e manipolare le notizie. Vista la caduta libera di uno di loro, cercheranno,costruiranno e monteranno, lo scoop, per fare perdere qualche punto al M5S. Prepariamoci come al solito a "combattere a mani nude" contro questi delinquenti,ladri e terroristi della democrazia.
  • flavio59 28 giorni fa
    Tutto questo ragionamento è ancor più evidenziato da quello che sta succedendo in consiglio regionale in sicilia dove il caro forzista Miccichè è stato eletto presidente del consiglio con quattro voti del Pd teoricamente all opposizione !!! Avete capito??? NAZARENO ANCORA E SEMPRE. Devono essere spazzati via!!!
  • Hank 28 giorni fa mostra
    Max Stirner: NON NE SONO SICURO, ma io credo che il termine "DUE LEGISLATURE MASSIMO....." Ma va????? L'ho scritto prima e dopo le votazioni farsa del portavoce che sembra un marocchino, quello che si atteggia ad Obama e sembra un Democristiano. Il piccione che fa il rally con un seguito di neanche 7000 donazioni. Ma dove cazzo vogliamo andare con questo?????? Spero che la mossa di Alessandro sia una tattica per rientrare dopo, altrimenti gli statisti di questo Mov sono dei coglionazzi! X Daniela M. Sono sempre io, non sono un troll, non sono nico o altre fantasie che vi sparate. Direi che non hai capito anche tu un CAZZO dei miei suggerimenti. Continua a fare email nuove, continua a scrivere le stesse cose e sarai cancellata SISTEMATICAMENTE. Continua a citare la Bellandi che non c'entra nulla, continua a non capire che Stirner è Piero Ricca e che l'unico modo per tenerlo buono è rivelare la sua identità. Se non sei d'accordo (giustamente) su alcune cose del Mov è inutile RIPETERLE ALL'INFINITO, nè bisogna minacciare di astenersi. Vota Articolo 1 e mandali a cagare!!!!! E vai giù PESANTE con Ricca, continua a citarlo, continua a citarlo, continua a citarlo...... Se lo leggono gli uomini di Silviuzzo e capiscono che qui c'è Ricca che scrive, SPARISCE DALLA FACCIA DEL BLOG IN DUE SECONDI. Ultimo avviso per Daniela, poi fai quello che vuoi: FATTI BANNARE DA RICCA A VITA!!!!!
  • antonio B. Utente certificato 28 giorni fa
    Ma basta!!!!!! Stiamo facendo esattamente come faceva la sinistra che invece di proporre puntava tutto sulla denigrazione e sulla cieca e faziosa opposizione. BASTA
    • Robona 28 giorni fa
      Ok a tutti, facciamoli sfogare ne hanno diritto dopo 4 presidenti del consiglio non eletti.
    • Eposmail. ,, Utente certificato 28 giorni fa
      ..mi pare che a promettere siano in molti,..ma a mantenere un pò meno. Tutti i partiti sfoderano soluzioni che lusingano, bisognerà differenziarsi anche sul fatto che il M5S è più credibile di altri e che farà quel che dice...mettendo in ridicolo gli avversari..quelli che non han mantenuto...le promesse
  • Eposmail. ,, Utente certificato 28 giorni fa
    ..ma come mai seguendo il ragionamento della fornero uno non dovrebbe mantenere i propri diritti acquisiti ed andare in pensione ai 6o anni promessi ma bensì 67 ? Allora visto che la fornero la sa lunga ha giustificato che è aumentata l'aspettativa di vita ... ...Benissimo ma l'aspettativa di "vita aumentata" varrebbe anche per chi prende le pensioni odierne (e mi riferisco a quelle superiori ai 5.000 euro ) cioè quelle già erogate con IMPORTI PRIVILEGIATI, le quali sempre per il meccanismo dell'aumento dell'aspettativa di vita, dovrebbero DIMINUIRE AUTOMATICAMENTE in base allo stesso principio matematico di calcolo , lo stesso che ha ritardato l'età pensionabile. In questo caso, non ci sarebbe nemmeno bisogno della dichiarazione di DiMAIO in quanto il tutto dovrebbe avvenire.......... AUTOMATICAMENTE (almeno in parte ).
    • Eposmail. ,, Utente certificato 28 giorni fa
      Tito :... intanto nello stoppino più di qualcuno se lo piglia e non solo con la fornero. Diritti acquisiti o privilegi acquisiti ? Se si hanno i numeri e la volontà politica e ci sono leggi sbagliate ..si correggono. Se si va in una grande crisi nazionale dal punto di vista economico...che ffai ti mantieni 90.000 euro mese per gente che non li ha neanche versati e si è costruita leggi per loro. Maaaa..da che parte stai ?
    • Tito 28 giorni fa
      Eh no, non è così: diritto acquisito è quando sei andato in pensione. Se invece stai lavorando, anche se ti mancasse 1 mese a maturare i requisiti, puoi essere preda di una riforma tipo Fornero e te la pigli nello stoppino.
  • lino cavanna 28 giorni fa
    Formidabile e serio appello! Non è più il omento di giocare al Monopoli: ritirare soldi buoni dai fidenti cittadini e restituire carta del famoso gioco da tavola. A quanto si evidenzia, il castello del PD sta franando e travolgerà tutti i mercenari sugli spalti. E' già incredibile che la classe dirigente del vecchio DS (Leggi PCI), che meravigliava tutti per la sua organizzazione e solidità, si sia fatta fregare da un giovincello altezzoso, pronto di parola e incredibilmente capace ad abbattere quella Chiesa così massiccia e dialetticamente imbattibile. I topi in fuga hanno abbandonato la nave, ciascuno con la propria refurtiva (dalle tenute alle maglie di merinos) incuranti del mondo che li seguiva con obbedienza assoluta e rispetto. Ora i nodi vengono al pettine e molti di questi grassi sorci rischiano di rimanere intrappolati nello scandalo generale per la troppa ingordigia. Se poi tutto può davvero dipendere da una donna che, messa all'angolo dai suoi compari, perde la calma e provoca l'apertura degli armadi con un gran frastuono di scheletri a terra.......?!
  • Lulu' il gay 28 giorni fa
    https://www.facebook.com/diffondinrete/photos/a.148750855777306.1073741828.148750152444043/149217585730633/?type=3
    • Lulu' il gay 28 giorni fa
      mi sembra di ricordare che, all'epoca, su questo blog piu' di qualcuno lo voleva al Quirinale, o no?
  • Silvio . Utente certificato 28 giorni fa
    OT Segnali ai nostri portavoce un evento il prossimo 19 gennaio a Perugia per ricordare i 70 anni Della nostra Costituzione repubblicana... L'appuntamento, aperto a tutti coloro che sono seriamente interessati al tema della democrazia costituzionale come "soluzione" vitale e immediata, è dunque a Perugia, il 19 gennaio 2018, ore 15.30, presso l'Aula 1 del Dipartimento di Scienze politiche, via A. Pascoli, 20. Per maggiori informazioni andare sul sito Orizzonte48 Sarebbe importante che qualche nostro portavoce in Parlamento assistesse....
    • Beppe A. Utente certificato 28 giorni fa
      almeno per sapere cosa c'e' scritto ;-)
  • Fabio T. Utente certificato 28 giorni fa
    C' è un gran bisogno di celebrare l' antifascismo al punto tale che le spoglie del re che ha spalancato le porte a benito saranno portate in Italia. Alle 6 del mattino del 28 ottobre il governo dichiarò lo stato d'assedio, ma il re (alle 8 e 30) si rifiutò di controfirmarlo e Luigi Facta si dimise: il Paese era senza governo (e fuori controllo). Mentre le camicie nere entravano nella capitale, minacciando di occupare i ministeri, Mussolini fu convocato dal re. Giungerà a Roma il 30 ottobre (viaggiando in treno, in vagone letto): solo allora il re gli conferirà ufficialmente l'incarico di formare un nuovo governo di coalizione. Durante il suo insediamento il 16 novembre, mussolini fece il celebre discorso del bivacco di manipoli. Eddai, giornalai, giocate ancora a "tu sei fascista e io no" dai, dai..
  • oreste .. Utente certificato 28 giorni fa
    Credo che il buon senso debba spingerci a due mandai per 10 anni...altrimenti ci sarebbe un depauperamento del Movimento. In alternativa due mandati,per qualsiasi periodo di tempo,per assurdo due mandati in 12 mesi, per tempi tecnici necessari ad 2 elezioni e il tentativo di formazione di 2 governi,sarebbe nocivo al Movimento. In quest'ultima ipotesi il Movimento è già in condizione di rinnovarsi con forze nuove all'altezza degli attuali nostri politici? Io dico di no,quindi ragionevolmente si dovrebbe interpretare due mandati in dieci anni completi. Questa è solo la mia opinione ,ma sono sicuro che se si potesse mettere in rete la discussione e votare non sarebbe male.
    • daniela g. Utente certificato 28 giorni fa
      D'accordissimo con Oreste....e siamo in quattro, poi con Max siamo in cinque e chissà quanti altri! Propongo votazione in rete
    • oreste .. Utente certificato 28 giorni fa
      Non sappiamo in quanti siamo...basterebbe porlo in votazione in rete!
    • antonnio d. Utente certificato 28 giorni fa
      Antonio B, non è vero che siamo solo in 2. Ciao Orè.
    • Antonio B. Utente certificato 28 giorni fa
      Io sono d'accordo per i 10 anni! ma ....siamo solo in due? credo di no Un saluto
  • oreste .. Utente certificato 28 giorni fa
    I troll che imperversano oggi sono tutti pensionati incazzati dai 2.000 ai 5.000 euri mensili! Chissà perchè? Ma sono informati o li manda il PD?
    • Beppe A. Utente certificato 28 giorni fa
      visto che l'inps comunque e' in attivo http://www.miowelfare.it/news/pensioni-inps-è-attivo-di-4-miliardi e le pensioni almeno fanno girare un po' di economia o aiutano familiari malmessi, invece dei soliti tagli libbberisti, io penserei a quelle future, in parole povere LAVORO LAVORO LAVORO: Il resto e' fuffa
    • oreste .. Utente certificato 28 giorni fa
      Ciao Antò!
    • antonnio d. Utente certificato 28 giorni fa
      No Max, a 67 anni SALVO ADEGUAMENTO ASPETTATIVA DI VITA. E la chicca? se l'aspettativa di vita aumenta, sale l'età; SE L'ASPETTATIVA DI VITA DIMINUISCE, NON DIMINUISCE L'ETA' PENSIONABILE.
    • Francesco melillo 28 giorni fa mostra
      Vedo che ti piace molto insultare. Anche quando non c’è ne è bisogno.
    • oreste .. Utente certificato 28 giorni fa
      Invece gli esodati e quelli che vanno a frugare nei cassonetti della spazzatura o fanno la coda alla caritas...debbono morire perchè c'è gente che prende pensioni d'oro! Infatti sono diritti acquisiti...sia morire che vivere da nababbi! Questo è il mio ultimo messaggio per te....siamo in sintonie diverse...
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      "fino a 65 anni" Per fare i troll, bisogna saper raccontare balle almeno verosimili. Tu sei talmente ignorante che ignori che ora, il limite è 67 anni e non l'ha deciso il M5S. Inoltre, caro troll, ti comunico che il mite di 5000 € è per quegli importi non coperti da versamenti adeguati. Fino a 5000 € non si guarda questa "sottigliezza, mentre oltre, se non è coperta da versamenti, si taglia. Chiaro ora? Oppure preferisci passare da rimbambito?
    • Francesco melillo 28 giorni fa
      No sono persone che lavorano duro e pagano le tasse. E sanno bene che devono lavorare fino a 65 anni per aver diritto a quello che hanno versato...
  • Veronica2 29 giorni fa
    Stanno barando. Sta barando Renzi quando dice che raggiungerà il 40% (ma chi li vota questi?). Sta barando Berlusconi quando parla della vittoria della sua coalizione. Come per la sinistra, la destra è più che in subbuglio. Se Berlusconi non riesce a portare Salvini a ragionevoli accordi, non andrà da nessuna parte e Salvini ha appena detto che il capo del governo sarà lui. Berlusconi, non può essere eletto. Ha ragione Di Maio quando dice che è necessario capire fino a che punto bancopoli ha infiltrato i partiti. Tutti zitti, ma per esempio, sappiamo che mps è stata spolpata dal pd. Sappiamo che Banca Nuova, banca siciliana, è stata prosciugata da Palazzo Chigi. Allora vogliamo quantificare le loro ingerenze? Su questa pagina c'è il caso di fondi spariti in Piemonte, quindi Di Maio ha ragione, il sommerso deve essere enorme.
  • Vincenzo . Utente certificato 29 giorni fa
    Per la prima volta ho fatto una donazione anche se piccola ad un movimento politico. Mai fatto per nessun partito,Non ho mai avuto tessere nè politiche, ne sindacali. Ho sempre avuto le mie idee politiche,ed il mio voto è sempre stato libero. Questa volta l'ho fatto perchè ci credo, e per questo devo ringraziare il movimento,per aver dato a me,come a tanti altri ,una speranza per il futuro.
    • Stefano M. Utente certificato 28 giorni fa
      anch'io ho fatto la stessa cosa e per lo stesso motivo...
  • FABRIZIO P. Utente certificato 29 giorni fa
    personalmente ...lasciateli lavorare ...vanno alla grande ...come in sicilia
  • Francesco melillo 29 giorni fa
    Non c’è nessuna differenza tra 2000 e 5000.. Se ho versato per avere 5000 euro di pensione significa che ho lavorato sodo per ottenerli.. E non si da del coglione.. il tuo commento è inappropriato e non concepibile. Chiedo al blog di verificare prima i commenti che contengono insulti.
    • antonnio d. Utente certificato 28 giorni fa
      Un Generale dell'esercito, prende 465.000 (quattrocentosessantamila) euri/anno di pensione. Sai quanto ha sudato.
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
      Non c’è nessuna differenza tra 2000 e 5000.. --M: COMPLIMENTI INGEGGGGNERE! 2000 o 5000 è la stessa cosa visto che non c'è differenza! vabbè che hai studiato di notte, dici tu, ma allora è meglio che vieni qui sul blog a scrivere questa notte, perchè per il momento appari come un semianalfabeta. Se ho versato per avere 5000 euro di pensione significa che ho lavorato sodo per ottenerli.. --M: INFATTI, DI MAIO PARLA DI PENSIONI D'ORO, OVVERO DI QUEGLI IMPORTI CHE VANNO OLTRE I 5000,00€ E CHE NON SONO COPERTI DAI VERSAMENTI PREVIDENZIALI; CAPITTTTTO INGEGGGGGNERE? IL PROBLEMA NON è CHI INCASSA DOPO AVERE VERSATO L'EQUIVALENTE, MA COLORO CHE INCASSANO AVENDO VERSATO POCHISSIMO. FINO A 5000,00, NON SI DARà IMPORTANZA A QUESTO "DIFETTINO" DI VERSAMENTI, MENTRE OLTRE SI TAGLIA! CAPITTTTO INGEGGGGGNERE? E non si da del coglione.. il tuo commento è inappropriato e non concepibile. --M: FORSE NON SARAI UN COGLIONE, MA SICURAMENTE UNO DISINFORMATO SI' E ANCHE UN BUGIARDO, PERCHé HAI AFFERMATO CHE DI MAIO HA DETTO CHE IL LIMITE SAREBBE 2000€. GIA', PER TE FA LO STESSO 2000 O 5000, MA ALLORA, INVECE DI ANDARE ALLE SERALI, NON POTEVI DORMIRE CHE AVRESTI RESO DI PIù SUL LAVORO? INGEGGGGGNEREEEE??? Chiedo al blog di verificare prima i commenti che contengono insulti. M: ALLORA DOVREMMO VERIFICARE ANCHE QUEI COMMENTI CHE COMPRENDONO "STRONZATE" COME IL TUO, INVECE TI E' STATO CONCESSO DI SCRIVERE E ANCHE TI SI è RISPOSTO. CAPITTTTO INGEGGGGGNERE?
  • massimo m. Utente certificato 29 giorni fa
    Il sistema partitocratico, ormai è evidente a tutti, è un sistema bancocentrico e di politica sociale non ne discute più da decenni. I politici sono i camerieri dei banchieri stipendiati a suon di carriere, regali e vitalizi, mentre noi paghiamo il conto. La commistione tra politica e affari ha ormai distrutto il nostro tessuto economico e sociale: le banche finanziano e controllano i partiti che approvano leggi per tutelarle e sono dentro i loro consigli di amministrazione, in un intreccio sempre più infernale a danno dei cittadini e dei risparmiatori, gli unici a pagare per una partitocrazia che gli ha ormai azzerato risorse e futuro. L’Italia stessa viene smontata pezzo per pezzo per essere svenduta ai loro padroni, quegli avvoltoi che arrivano sempre puntuali quando uno Stato sta tirando le cuoia, per proteggere gli interessi internazionali. Non ve lo diranno mai i mezzi d’informazione del Potere, ma l’Italia è già nel baratro: i nostri figli e nipoti non avranno un futuro a causa di questi maggiordomi del nulla. Basta mettere il naso fuori dal nostro Paese retrogrado, fossile e fossilizzato per accorgersi che ci hanno isolati dal mondo, non a caso ma secondo una lucida strategia omicida, quella di isolare la preda per poi divorarla. Dobbiamo informare e fare di tutto, ognuno di noi, nessuno escluso, per impedire che i partiti dell’inciucio, i serial killer dei nostri figli, facciano il 51 per cento. Se prolungassero ancora per 5 anni le loro nefandezze e le loro impunità l’Italia, già ferita a morte, non avrà più scampo.
  • Mino Treu 29 giorni fa mostra
    Ho iniziato ha lavorare a 14 anni, durante le vacanze estive. Poi studiato all'università facendo i turni da operaio metalmeccanico in fabbrica. La Laurea me la sono faticata come pochi. Quindi ho sempre lavorato sodo nella stessa azienda come ingegnere, producendo sempre molto di più di quanto guadagnavo. Adesso che sono in pensione con più di 5000 euro mensili, un coglione come Di Maio, che ha provato a fare 2 università senza finirne nessuna, che ha festeggiato i suoi 30 anni con una festa da VIP affittando una barca sul Tevere, non si può permettere di dire che sono troppi.
    • massimo m. Utente certificato 29 giorni fa mostra
      @Mino Tauru: Luigi non ha conseguito ancora la laurea perché è diventato non ingegnere come lei, ma vicepresidente alla Camera a 26 anni, e mai avrebbe approfittato del suo ruolo per giocarla facile e andare a fare gli esami. Più di 5000? Eh già..."Si deve esser povero, per apprezzare la gioia di donare".
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa mostra
      "con più di 5000 euro mensili," Sarai anche ingegnere, ma non sei neppure in grado di dire esattamente quanto è l'importo della tua pensione.
  • giovanni . Utente certificato 29 giorni fa
    I DUE MANDATI O 10 ANNI? ma se si accettano i dieci anni e a metà di un secondo mandato cade il governo e si fanno nuove elezioni che succede? perchè i parlamentari che hanno fatto sette o otto anni se si ripresentano per un nuovo mandato che arriva a compimento poi si arriva a 12 13 anni!. Credo che si possano accettare due mandati completi (10 anni) e nel caso di cui sopra si potrebbero concedere gli anni per arrivare alla fine del mandato. Insomma bisognerebbe permettere il minimo di 10 anni e nel caso di rielezione a metà mandato concedere la fine del mandato che consentirebbe di arrivare a più di 10 anni. In ogni caso sarebbe opportuno fare una consultazione sul WEB ma non di un giorno bensì di un tempo congruo.
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      Alessio Santi Senti ciccio bello! Qui se c'è stato uno che ha alzato i toni sei stato tu e basta che ti rileggi i post in ordine di tempo. Meglio che la fai finita lì
    • Alessio Santi 28 giorni fa mostra
      Se si cambia la regola dei due mandati si deve votare sul blog Non perche' lo dice un Max Stirner qualunque ... Che vuole interpretare quello che Grillo e Casaleggio hanno messo come regola per i 5 stelle , mentre nel frattempo Grillo con un post poco tempo fa ci ha spiegato che i due mandati non sono emendabili , Grillo che funziona da garante per tutti , anche per quelli che si chiamano Max Stirner e pensano di valere più di tutti
    • Alessio Santi 28 giorni fa mostra
      Max Stirner sei nervosetto? Hai richiesto una proposta e io te l'ho fornita Non ti va bene? Cerca di portare rispetto Perché se ci pensi meglio e' una proposta concreta e fattibile Allora cerca di offendere, fra le righe, quelli che conosci ... Io e te non ci si conosce giusto? Te sai chi sono io Te non ti firmi nemmeno con nome e cognome ma con un pseudonimo Quindi dei due il più trasparente sono io Non te fenomeno ... A Grillo e Casaleggio non gli leghi neanche le scarpe Più umiltà ...
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      Troppo complicato per te, vero? Bisognerà fare r per te, affinchè tu le capisca.egole su misura (taglia SS) Ma il limite dei 2 mandati non era stato messo per poi mandarli a fare il lavoro che facevano prima o comunque se nullafacenti, un lavoro che nulla abbia a che fare con la politica, perché altrimenti si corrompono? Tu invece cosa hai intuito che andranno a fare? I BUROCRATI, I MINISTRI, GLI ASSESSORI, PRESIDENTI DI PARTECIPATE PUBBLICHE, COMMISSARI EUROPEI, E VIA DICENDO. OPPURE SEMPLICI (si fa per dire)CONSULENTI DI QUELLI ELETTI AD UN CERTO LIVELLO Complimenti genio! Tutti quei lavori in cui sguazza la corruzione! Beh! abbiamo bisogno di voti, anche del tuo, ma possiamo arrangiarci anche senza il contributo del tuo cervello; fenomeno
    • Alessio Santi 29 giorni fa
      Troppo complicato quello che proponi ... La regola più semplice e' meglio e' Due mandati e a casa Qualunque sia la durata era ed e' implicito Con 10 milioni di cittadini del M5s quanti adì Maio ci possono Essere? E ricordati che quelli più bravi, come Di Maio , possono sempre essere recuperatinelle cariche di nomina Ministri Assessori Commissari Presidenti e amministratori di partecipate pubbliche Quindi possono farlo a vita il politico Ma solo se nominati da quelli a loro volta eletti Con gli eletti e eleggibili solo per due mandati Se sil deroga questa regola Non saremo più credibili Una casta di sostituirà semplicemente ad un altra Altro che cittadini prestati alla politica
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
      10 anni il limite per candidarsi: non è difficile! Se la legislatura cade e la somma facesse 9 anni, sei ancpora nei limiti per ricandidarti, perché il limite è 10 anni. Questo significherebbe che si è automaticamente un politico di professione o un politico corrotto? Guardatevi dai fanatici, perché essi sono più dannosi dei nemici dichiarati. Hanno fatto più danni ala Chiesa i fanatici che i dubbiosi.
  • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
    IO NON HO CERTEZZE, MA VORREI CHE ALCUNE CERTEZZE DEL M5S FOSSERO VALUTATE DUE (2) LEGISLATURE! Consideriamo una ipotesi abbastanza probabile. Prossime elezioni nazionali; gran parte dei portavoce in carica si ricandidano per la seconda volta. Dopo 2/3 mesi cade il governo o addirittura non si forma neppure un governo e finisce la legislatura tornando a nuove elezioni. Tutti i portavoce che hanno acquisito esperienza nella presente legislatura non potranno ricandidarsi, quindi si dovranno eleggere tutti i nostri portavoce tra nuovi soggetti, perdendo completamente l'esperienza acquisita in questi cinque anni. QUESTO, A MIO PARERE E' SUICIDIO. VORREI UTILIZZARE ANCHE IL SOSTANTIVO "STUPIDITA'". Tenete presente, inoltre, che i decaduti portavoce nazionali, non potranno neppure essere utilizzati in elezioni regionali o comunali, mentre noi abbiamo un enorme bisogno di gente con esperienza sul territorio. NON NE SONO SICURO, ma io credo che il termine "DUE LEGISLATURE MASSIMO" ANDREBBE SOSTITUITO CON 10 ANNI di mandato nazionale. Non sarebbe possibile ricandidarsi solo per chi ha svolto già 10 anni di mandato. Lo stesso vincolo andrebbe applicato anche per le regionali e le comunali, senza però che sia possibile sommarle tra loro. Se hai svolto 10 anni di mandato nazionale, nulla dovrebbe impedirti di candidarti per altrettanti anni o per le comunali o per le regionali. Chi vivrà vedrà, ma temo che pagheremo caro il non possedere un vivaio di esperienze da collocare nelle cariche amministrative più vicine al popolo. Non si dica poi che...."non avrei mai immaginato..."
    • Patty Ghera Utente certificato 28 giorni fa
      Io penso che questa regola sia una colossale CAZZATA. Che gusto c'è a martellarsi le palle?
    • Toto A. Utente certificato 28 giorni fa
      Non capisco questo sconcerto sulle "affermazioni" di Max, se la peppa non è pappa !!!! Cordialità
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 28 giorni fa
      Io sarei per due legislature al completo /oppure 10 anni. A casa per una legislatura completa o 5 anni. Possibile poi una ricandidatura per una sola legislatura o 5 anni. Poi a casa senza alcuna possibilità di cariche pubbliche. Giustamente è stupido lasciar perdere esperienze acquisite con fatica e merito. Altrettanto giustamente è da impedire ad ogni costo la formazione di caste.
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      "Ti basta fenomeno?" Ma il limite dei 2 mandati non era stato messo per poi mandarli a fare il lavoro che facevano prima o comunque se nullafacenti, un lavoro che nulla abbia a che fare con la politica, perché altrimenti si corrompono? Tu invece cosa hai intuito che andranno a fare? I BUROCRATI, I MINISTRI, GLI ASSESSORI, PRESIDENTI DI PARTECIPATE PUBBLICHE, COMMISSARI EUROPEI, E VIA DICENDO. OPPURE SEMPLICI (si fa per dire)CONSULENTI DI QUELLI ELETTI AD UN CERTO LIVELLO Complimenti genio! Tutti quei lavori in cui sguazza la corruzione! Beh! abbiamo bisogno di voti, anche del tuo, ma possiamo arrangiarci anche senza il contributo del tuo cervello; fenomeno
    • Alessio Santi 29 giorni fa
      Max Stirner il merito e' che non si azzererebbe nulla ... Quelli più validi Di Maio e gli altri possono essere recuperati dai nuovi eletti nelle cariche pubbliche di nomina Recuperati a vita Come ministri Assessori Presidenti di partecipate pubbliche Commissari europei E via dicendo Oppure semplici consulenti di quelli eletti a un certo livello ... Ti basta fenomeno?
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
      "Cercate di non fare i furbi" Sarebbe come se io ti rispondessi: "cerca di non fare il rimbambito!" Grillo e Casaleggio sono dei grandi, ma non sono infallibili. Ciò che hanno concepito agli inizi, non necessariamente può prevedere l'impossibilità di commettere errori di valutazione. Inoltre, solo dei fanatici possono confondere due mandati con 10 anni. Due mandati, non sono 10 anni e solo persone limitate, che non sono in grado di utilizzare la mente in proprio possono confondere le due cose e si appellano al "detto da Grillo e Casaleggio". Rispondi nel merito invece di citare il "Padre nostro". Rispondi al problema che ho sollevato nel mio commento e rispondi nel caso che, dopo 2/3 mesi si andasse a nuove elezioni, sarebbero concluse le due legislature? Il M5S ha bisogno di esseri pensanti, in grado di reggere a tutte le nuove situazioni, non di "pappagalli" che recitano il canovaccio buono per tutti i tempi e tutte le situazioni.
    • Alessio Santi 29 giorni fa
      Se si fa così ... finisce il Movimento 5 stelle davvero Il M5s non sono gli eletti, i portavoce Loro sono solo i terminali di una rete di cittadini che si informano e vogliono il cambiamento E nel cambiamento sono compresi due mandati e a casa rileggiti Grillo e Casaleggio Non il pensiero di Bugani & c . Che vorrebbero rimanere oltre i due mandati ... Con codesta norma si ristabilisce la casta due mandati in comune due in regione e due al nazionale Non si butta niente alle ortiche I Di Maio e gli altri possono essere recuperati come ministri o assessori o presidenti delle ottomila partecipate pubbliche o in Europa ... a vita Ma cariche elettive No Due mandati e a casa Se no siamo casta anche noi E questo anche per il rispetto del pensiero di Casaleggio a Roberto !!! Cercate di non fare i furbi ....
  • Alessio Santi 29 giorni fa
    Non esistono liberatori Esistono persone che si liberano Dai vincoli, dai lacci e dalle catene dell'euro e dei trattati imposti dalla finanza internazionale Ci hanno legato mani e piedi con questi trattati Dal pareggio di bilancio nella Costituzione che impedisce investimenti Al Fiscal Compact , un rientro impossibile di 50/60 miliardi di euro l'anno per raggiungere un rapporto di deficit/pil del 3 per cento La ripresa ci sarà solo con una maggiore redistribuzione della ricchezza In questo mondo di ricchi sempre più ricchi e poveri sempre più poveri Messi in competizione con i poveri , con gli schiavi dei Paesi low cost, senza diritti e senza welfare Quindi subito salvare le persone Con il Reddito di Cittadinanza Una manovra economica che consente poi di rialzare la domanda interna Uscire dai vincoli della UE sostenendo la domanda interna attraverso lo Stato , le aziende di Stato, una manovra keynesiana e fare le banche pubbliche sul modello della KWf tedesca La cassa depositi e Prestiti Finanziando le aziende a medio lungo periodo E avere una o più grandi banche pubbliche o una serie di banche diffuse sul territorio pubbliche per finanziare l'economia reale Con le banche che devono essere separate fra banche di investimento , finalizzate al sistema delle famiglie e delle pmi , E banche di affari che speculano sull'economia di carta , quella dei derivati, e degli hedge funds ... La banca deve essere pubblica perché fa funzionare il sistema Gli utili li devono fare le imprese
  • Alessio Santi 29 giorni fa
    Loro insistono .... Tanto la Boschi e' stata e sarà la banca Etruria di questo Pd Non gli e' bastato a Renzi di passare dal 40 per cento delle europee al 25 attuale? Se insiste con la Boschi il Pd si ritrova quarto o quinto partito dopo il M5s Fi Lega E il partito di Grasso & c, la nuova sx che verra' sulle ceneri del Renziboschismo...
  • Alessio Santi 29 giorni fa
    Io non mi fiderei del triplo mandato a Di Battista ... figuriamoci a un Fucci qualunque ... Il potere logora sia chi non ce l'ha ( e ci aspira ) Sia chi ce l'ha E fa di questo potere, occupazione di poltrone e gestione dei soldi pubblici, lo scopo della sua vita Quindi tutti a casa ... Quelli dei partiti E i nostri , che hanno finito i due mandati , ma ci vogliono restare con l'excamotage delle liste civiche , delle finte liste civiche ...
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      "Ti basta fenomeno?" Ma il limite dei 2 mandati non era stato messo per poi mandarli a fare il lavoro che facevano prima o comunque se nullafacenti, un lavoro che nulla abbia a che fare con la politica, perché altrimenti si corrompono? Tu invece cosa hai intuito che andranno a fare? I BUROCRATI, I MINISTRI, GLI ASSESSORI, PRESIDENTI DI PARTECIPATE PUBBLICHE, COMMISSARI EUROPEI, E VIA DICENDO. OPPURE SEMPLICI (si fa per dire)CONSULENTI DI QUELLI ELETTI AD UN CERTO LIVELLO Complimenti genio! Tutti quei lavori in cui sguazza la corruzione! Beh! abbiamo bisogno di voti, anche del tuo, ma possiamo arrangiarci anche senza il contributo del tuo cervello; fenomeno
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      Il fenomeno che ha la soluzipone in tasca Max Stirner il merito e' che non si azzererebbe nulla ... Quelli più validi Di Maio e gli altri possono essere recuperati dai nuovi eletti nelle cariche pubbliche di nomina Recuperati a vita Come ministri Assessori Presidenti di partecipate pubbliche Commissari europei E via dicendo Oppure semplici consulenti di quelli eletti a un certo livello ... Ti basta fenomeno? Alessio Santi 17.12.17 16:51
    • Giovanni F. 29 giorni fa mostra
      ma va caghèer.
    • Alessio Santi 29 giorni fa
      Ma che c'entrano i mandati completi? C'entrano i mandati .... Noi siamo quelli che fanno quello che dicono La regola dei due mandati e' inderogabile Quando si deroga una norma la si vuole cancellare ( cit Casaleggio Roberto ) Visto che sei sempre su questo blog guardati il post di Grillo sui due mandati ... Attenzione a giocare con le strategie politiche o il politichese ... Come si e' gonfiato e caricato di aspettative Come ultima speranza Se non si mantiene quello che si dice , che si e' detto, si fa presto a ritornare nell'anonimato da cui tutti siamo venuti, te compreso Max Stirner ... I cittadini non sono scemi ... E noi che abbiamo a cuore il M5s neppure ...
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
      stai dicendo cose inesate: informati quanti mandati "completi" ha fatto. Quella regola è una stronzata che il M5S pagherà cara
  • Francesco melillo 29 giorni fa mostra
    Il signor Di Maio prima di sparere numeri o frasi fatte dovrebbe studiare ed essere chiaro nelle proposte. Oggi ad esempio dalla Annunziata a 1/2 ora ha detto che una pensione d’oro è una pensione di 2000 euro. Questo mi sembra una stronzata. Le pensioni d’oro sono le pensioni che ricevono più di quello che hanno versato. E queste pensioni bisognerebbe regolamentare non quelle per cui un lavoratore ha versato il dovuto durante la sua vita lavorativa. Sulle banche. Se una persona decide di investire in strumenti finanziari ad alto rendimento deve sapere che essi sono di per sé rischiosi (nessuno ti da soldi a gratis) quindi nel momento che sottoscrive ne accetta i rischi. Se ci perde sono problemi suoi. Di certo non si è lamentato se ci ha guadagnato…. Ovviamente sono da condannare i procedimenti fraudolenti. Ma di questo se ne occupa la giustizia. Siamo ancora un paese civile.
    • oreste .. Utente certificato 29 giorni fa mostra
      Sei un bugiardo... ha parlato di 5000 euri nette in su! Coglione!
  • Rosi Mai 29 giorni fa mostra
    La Boschi ha mentito al Parlamento e si deve dimettere. La Appendino ha falsificato il bilancio, cioè ha mentito alla sua città, ancora più grave, anche lei se ne deve andare.
    • Mino Treu 29 giorni fa mostra
      Anche la Raggi ha mentito ha noi suoi elettori. In campagna elettorale ci ha promesso il referendum sulle olimpiadi, poi invece... Ci diceva "i partiti caccino gli indagati" poi invece... "Faremo sparire i mucchi di immondizia" Poi invece...
  • vincenzodigiorgio 29 giorni fa
    La novità che basta dichiararsi innocenti per esserlo non mi convince . Quel gentile Gentiloni chi è , Gesù Cristo che ordina ai pesci di moltiplicarsi e cammina sulle acque ? ! Da una sentenza con fare autoritario rivolgendosi alla plebe : " Ha chiarito e io la ricandido ."! Molto democratico di sinistra ( quella attuale ! ).
  • Veronica2 29 giorni fa
    Onorevole siate estremamente chiari sulla legge Fornero, e su tutte le proposte del m5s, con relativi impegni di spesa. La cosa brutta è non essere chiari o correggere affermazioni precedenti. Detto questo, Salvini che paciugone. Vuole sponsorizzare il suo programma, senza avere il consenso di Berlusconi.
  • Franco Rinaldin 29 giorni fa
    Bisogna dire bene i nostri programmi e con quali reali risorse verranno finanziati. Meglio dire un progetto in meno perché incerto che dire um progetto che non ha copertura finanziaria. Inoltre bisogna pensare a eventuali future alleanze di governo perché in Sicilia dove pensavamo di vincere non abbiamo ottenuto la maggioranza ed ora governa il centrodestra e noi restiamo all'opposizione! Meditate gente meditate!
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 28 giorni fa
      La Sicilia è irrecuperabile, almeno per ora.
  • jazz00 29 giorni fa
    5 per mille nella dichiarazione dei redditi alla OAD "save the boschi" per la grandiosa opera di aiuto al m5s per il raggiungimento del 40% alle prox elezioni.
  • Alessio Santi 29 giorni fa
    Ma Fabio Fucci, il Sindaco Di Pomezia che ha decis di correre con una lista civica in contrapposizione al M5s , aveva già fatto due mandati ? Un altro Pizzarotti .... non gli bastano i due mandati Vogliono fare i politici Sono le sirene di Ulisse, i soldi il potere ... Due mandati e a casa Cittadini prestati a tempo alla politica Questi invece pensano di essere statisti Che vadano a allearsi con i partiti .... Buonanotte Fucci
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
      sei male informato! non ha fatto 2 mandati completi ed è proprio questa regola che si trasformerà in una trappola per noi.
  • Giampaolo S. Utente certificato 29 giorni fa
    #M5S #EDUCAZIONECIVICAOBBLIGATORIA #FUSARO4PRESIDENT SENTITE COSA RIBADISCE IN QUESTA INTERVISTA DAL PUNTO -3.03 http://www.la7.it/…/eugenio-scalfari-e-walter-veltroni-disc… NONNO SCALFARI DELLA SUA INCOSTITUZIONALE E SOVVERSIVA VISIONE DI "DEMOCRAZIA-OLIGARCHICA"; OVVERO IL FASCISMO ROSSO STALINISTA DOVE I POCHI CONTROLLANO I MOLTI OSSIA, COME FARE CIO CHE VOGLIONO I GERARCHI DI REGIME E NON IL POPOLO "ZOTICO". L'IDEA DI "DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA DI UNA VOLONTA' POPOLARE" (qualunque essa sia) NEANCHE LO SFIORA. SEI PATETICO... TU E CHI ANCORA ASCOLTA I TUOI VANEGGIAMENTI..!
  • Franco Rinaldin 29 giorni fa
    Di Maio i parlamentari m5s i consiglieri gli attivisti gli iscritti tutto il m5s devono fare grande propaganda dappertutto verso tutti gli elettori italiani e devono farlo sui giornali in tv alla rai dove paghiamo il canone nelle piazze con banchetti con riunioni pubbliche con manifesti e con tutti i mezzi possibili e bisogna dire soprattutto che Renzi ed il pd sono dei falsi e che Berlusconi e un truffatore fiscale ed un mafioso che ha governato l'Italia per circa 20 anni che ha fatto solo gli sporchi interessi suoi e delle sue aziende e che ha totalmente distrutto l'Italia !!! (un milione di.posti di lavoro con la fantasia molto denaro pubblico dato alle sue aziende evasione fiscale a gogo corruzione dappertutto sprechi e sperperi pubblici dappertutto stipendi e pensioni doro ai privilegiati. Grazie e cordiali saluti.
  • Tullio Demattio 29 giorni fa mostra
    Da grillino della prima ora, mi sento il dovere di dare un consiglio a Gigino. Lascia stare il PD, non continuare a cercare la rissa verbale con Renzi e soci, concentrati su delle proposte serie, non sparare cazzate come fanno tutti durante le campagne elettorali. Se dici che aboliremo le pensioni d'oro, specifica bene che cosa intendi, non sparare numeri a caso che poi devi rettificare. Risarcire i risparmiatori che significa? I correntisti sono una cosa, chi ha comperato strumenti bancari sperando di guadagnarci è a mio avviso tutt'altra cosa, e prima di dire che vanno risarciti, io ci penserei. Nessuno obbliga a comperarli, e dal momento che gli ipotetici guadagni sarebbero solo dei possessori, anche per le perdite dovrebbe valere la stessa cosa. O no? Mi sento di dare a Gigino un'altro consiglio. Stai lontano da esibizioni tipo il bacio al sangue di san Gennaro, xchè dopo aver lottato una vita x non morir democristiano, mi farebbe girare i maroni, e non poco, avere il dubbio di votare per un democristiano travestito.
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 28 giorni fa mostra
      Sono perfettamente d'accordo.. È sbaglliata la polemica per la polemica. È sbagliato attaccare sempre il PD e in genere le forze politiche la cui base ha o può avere sentimenti vicini ai nostri. È sbagliato attaccare anche gli incerti e gli indifferenti. Proprio tutti costoro potrebbero fare la differenza significativa per noi.
    • Francesco melillo 29 giorni fa mostra
      Finalmente un commento utile.. Giggino prima di sparere numeri o frasi fatte dovrebbe studiare ed essere chiaro nelle proposte. Oggi ad esempio dalla Annunziata a 1/2 ora ha detto che una pensione d’oro è una pensione di 2000 euro. Questo mi sembra una stronzata. Le pensioni d’oro sono le pensioni che ricevono più di quello che hanno versato. e queste bisognerebbe regolamentare. Sulle banche. Se una persona che decide di investire in strumenti finanziari ad alto rendimento deve sapere che essi sono di per sé rischiosi (nessuno ti da soldi a gratis) quindi nel momento che sottoscrive ne accetta i rischi. Quindi se ci perde sono problemi suoi. Di certo non si è lamentato se ci ha guadagnato…. Ovviamente sono da condannare i procedimenti fraudolenti. Ma di questo se ne occupa la giustizia. Siamo ancora un paese civile.
  • Patty Ghera Utente certificato 29 giorni fa
    VIA L'ALBERO DI NATALE DAL COMUNE DI BOLZAO, OFFENDE I MUSULMANI Ci siamo arresi all’invasione culturale, in nome della quale fingiamo di mistificare, mimetizzare e confondere, dovere d’asilo con sottomissione antropologica: tutto frutto di un imbarbarimento del clima fortemente esasperato dai richiami all’ospitalità coatta e rigorosamente politically correct continuamente evocati e inculcati da una politica dell’accoglienza tipicamente progressista e ormai marcatamente autolesionista. Lo dimostra, una volta di più – se mai ce ne fosse bisogno – quanto accaduto nei giorni scorsi a Bolzano e fedelmente riportato da un’edizione dell’Alto Adige, quotidiano locale della provincia autonoma, oltre che rilanciato da il Giornale. ************ Di che colore sarà il comune di Bolzano?
    • Silvio . Utente certificato 28 giorni fa
      Sono doppiamente "coglioni" in quanto l'albero di natale è un simbolo pagano e non certo cristiano.... (L'hanno levato da una sala prenotata da un'associazione islamica....sti idioti)
  • pabblo 29 giorni fa
    ot mariateresameli sul corriere scrive..tra le altre amenità: "La sottosegretaria è sempre convinta che «mollare» sia un errore, anche se è provata per quello che al Nazareno qualcuno definisce «un vero e proprio piano per farla fuori orchestrato anche da esponenti dello stesso Pd e che ha come obiettivo quello di azzoppare Renzi» e mi chiedo...ma matteuccio quante gambe ha?.. :) ps il piddì...dopo aver bruciato centinaia di migliaia di euro per jim messina ancora non trova uno bravo che lo accompagni con pazienza...
  • Maria Pia Caporuscio 29 giorni fa
    Le madame de Pompadour non si sono mai estinte e nei giorni nostri le “favorite del capo” esistono ancora e siccome anche gli appartenenti alle alte sfere del potere si sentono sudditi nei confronti del capetto di turno, arrivano a mettersi sotto i piedi orgoglio e dignità e chiudono gli occhi fingendo di non vedere. Gente siffatta meriterebbe la stessa fine che fecero Luigi XV e Maria Antonietta in quanto il danno arrecato alla nazione dalla loro vigliaccheria, è incalcolabile. Il popolo si toglie il pane di bocca per mantenerli nel lusso ed essi lo ricambiano a calci in faccia. Dopo secoli di sottomissione sarebbe ora che i cittadini si riprendano il posto che gli spetta “per diritto naturale" rigettando in toto il sistema e cacciando questi impostori fuori dal Parlamento se non anche fuori i confini della nazione, come si fa con i traditori della Patria. La guida di un paese non può essere affidata al primo che passa e ad una banda di accattoni, ma i cittadini devono imparare a mettere il futuro della propria nazione e il proprio nelle mani di gente degna, scelta tra le migliori menti della società e con una reputazione al di sopra di ogni sospetto.
  • oreste .. Utente certificato 29 giorni fa
    OT FAKE Ora all'annunziata....il m5s alleato con la lega! hahahhahahha.... fatte vede!
  • Fabio T. Utente certificato 29 giorni fa
    Di Maio a in "1/2 h in più" ,tra pochi minuti.
  • bruno p. Utente certificato 29 giorni fa
    E QUESTO SAREBBE IL PARTITO DELLA NAZIONE? Per un manipolo di faccendieri e vigliacchi della patria un popolo intero deve essere additato come spendaccione e fancazzista. Ma vi rendete conto di come spudoratamente mentono e cercano di fare quadrato uno con l'altro per salvare l'impero dei privilegi? E' tutto un castello di bugie costruito ad hoc per far agire nell'ombra i soliti gruppi di potere legati al petrolio,alle banche,al cemento,alla chimica,alle armi e tutto col solo scopo di lucrare sui soldi dei compatrioti per poi annunciare lacrime e sangue quando le cose si mettono male. Depositi di ipocrisia tenuti a bada dai cani dei giornali e delle tv colpevoli in misura maggiore per aver oscurato la verità e plagiato le menti di milioni di persone coi fatterelli della politica. Vergogna per averci fatto passare per un popolo di ladri ed arruffoni agli occhi di una Europa che trama nell'ombra col solo scopo di cancellare le nostre tradizioni ed il nostro know how unico in tutto il mondo che la nostra politica ha svenduto per un pò di consenso. Ma quale partito della nazione la maggioranza degli Italiani ha pagato e per troppo tempo solo per mantenere questi cialtroni che cianciano di diritti acquisiti quando gli levi i costi della badante dal loro stipendio o il fitto agevolato per abitare in case di lusso. Vergogna destra e sinistra,vergogna per aver trasformato la politica in feste e banchetti ai danni di milioni di persone.Vergogna per aver infangato quei pochi che davvero si dedicano al bene comune,politici,giornalisti,magistrati,poliziotti,insegnanti,operai quelli che mandano avanti le vostre famiglie con il potere dell'onestà una virtù che non è contemplata nel partito della nazione.
  • Patty Ghera Utente certificato 29 giorni fa
    In sintesi, tutto questo bailamme, per chi non si asterrà al voto delle politiche, tradotto in numeri, porta tanti voti al M5S.
  • Francesco C. Utente certificato 29 giorni fa
    Non siamo ne' rancorosi ne' invidiosi. Non potremmo esserlo perche' non ci e' stata lasciata facolta'. (fuori tema) " Ladri! Ladri!! Ladri!!! " . L' ho sentito ripetere spesso quando ero bambino. Anche dopo, in verita'. In particolare ricordo il primo termine pronunciato con voce bassa e tono sordo e rancoroso. Nel secondo la voce si apriva e la consapevolezza era ormai piena e scontata, non vi era piu', ne' s'intuivano, incertezze di sorta : dal "mezzoforte" si era ormai passati ad un "forte, con decisione" simile a quando, nel pianoforte, il polso diviene quasi un tutt'uno con l'avambraccio e la mani e le dita si appoggiano, cadendo, fermamente sui tasti, affondandoli. Il terzo termine, sempre lo stesso, era diventato ormai, un urlo prolungato e rabbioso, possente e lancinante stracciato nell'aria alla ricerca degli obiettivi ricercati e mai trovati a portata di mano. Un urlo doloroso di persona vissuta nella convinzione dei valori e degli ideali ai quali ha sacrificato senza rimpianti la vita e, ancora piu', la dignita' e la passione. Nonno preferiva il termine : "infelici.." con i puntini sospensivi che lasciavano tutto sospeso a mezz'aria. Ho capito poi, che intendeva riferirsi non a persone private della propria felicita', bensi' a quelle incapaci di serenita' ed empatia verso gli altri : infelici quindi per le scelte e per il modo di vivere. Alla fine temo che il secondo termine, espresso in tono assai meno accentuato ed impetuoso, avesse di gran lunga voluto evocare colori e scenarii e valutazioni assai peggiori. [IMO]
  • antonnio d. Utente certificato 29 giorni fa
    O.T. Pensionistico: Andata in pensione 2 anni fa; 20 anni contributi, 68 anni età, pensione 435 euri/mese. 3 giorni fa, lettera dell'INPS: Ci siamo sbagliati, la pensione è di 365 euri/mese. Ci devi restituire 2250 euri. E le danno il numero di c/c dove effettuare il versamento. Vabbè che è una Pensione d'Oro.
    • Mimi Dilorenzo Utente certificato 28 giorni fa
      risposta alla lettera dell'inps: CARISSIMO INPS Io ho svolto il mio lavoro per i miei anni e l'ho svolto bene e senza errori. Voi invece con tutti i mezzi tecnologici che avete a disposizione non riuscite a calcolare bene nemmeno una pensione di fame, figuriamoci gli errori che fate (magari apposta!) per le pensioni d'oro (in aumento e non se ne accorge nessuno)! Per intanto VI INTIMO di non ridurmi la pensione perchè non devo essere io a pagare per i vostri errori! E se per errore me l'aveste calcolata di meno, avreste fatto la correzione? Caro Inps devi sapere che CHI SBAGLIA PAGA, o quantomeno penalizzate per la differenza quell'imbecille che si gode lo stipendio dell'inps, detraendo dal SUO stipendio la differenza che mi chiedete di versare, perchè non devo essere io a pagare per gli errori vostri. Anzi chiamo alle proprie responsabilità anche il capo dell'ufficio che ha commesso l'errore e per lui il direttore generale che non hanno controllato, o se hanno controllato, hanno controllato male. E se l'errore fosse venuto fuori tra dieci anni mi chiedevate ancora la differenza? E se nel frattempo fossi morta avreste chiesto il rimborso ai miei eredi, e se non avessi avuto eredi a chi l'avreste chiesto? Ecco fate come se non ve ne foste accorto e continuate a far finta di niente come avete fatto finora. Sappiate che c'è una fila di avvocati specialisti di errori dell'Inps che sono disposti a difendere i miei diritti con gratuito patrocinio. Nel pregarvi di rivedere attentamente la mia pratica per il caso che sia stata calcolata per difetto invece che per eccesso in quanto per venti anni di lavoro e 68 di età quei 435 euro sono veramente una miseria, per la miseria!
    • harry haller Utente certificato 28 giorni fa
      un euro al giorno; è pazzesco: occorre subito stabilire un minimo vitale.....
    • Giovanni F. 29 giorni fa
      importo da restituire con comode rate da 2 cent al mese. che andassero a prendersela a culo.
  • Ulla Passarelli 29 giorni fa
    Grazie #MEB !!! Grazie!!! Lo scafandro di #Renzi e del #pd
  • viviana vivarelli Utente certificato 29 giorni fa
    Marcthulhu Orfini: “L’ANPI è un elemento di divisione”. CasaPound, Forza Nuova e gli ex-repubblichini invece sono un collante che non vi immaginate.
  • Giovanni F. 29 giorni fa
    negli anni '70 col governo kossiga avemmo uno dei periodi più scuri per l'Italia repubblicana. negli ultimi 20 anni il periodo più ridicolo e menzognero capitanato dalla mummia per finire a questi garzoni da bottega forzista. L'unico vero pericolo per la nostra Patria è il 'partito unico delle forze scure' che fa tanto comodo al sistema delle banke. DICO PATRIA PERCHE' PER LA PATRIA ITALIANA HANNO DATO LA VITA CENTINAIA DI MIGLIAIA DI NOSTRI CONCITTADINI CHE HANNO CREDUTO IN QUALCOSA, LA PROPRIA TERRA.PURTROPPO OGGI DIRE DI ESSERE PATRIOTA VUOL DIRE ESSERE FASCISTA. MA NON E' COSI', I PATRIOTI SONO ESISTITI PRIMA E DOPO IL FASCISMO. LA STORIA VA CUSTODITA E NON DIMENTICATA. DIMENTICARLA SAREBBE UNO SFREGIO ALLE TOMBE DEI PATRIOTI CHE SI SAREBBERO IMMOLATI ANCHE PER FAVORIRE QUESTI GALANTUOMINI VERGOGNOSI.
  • Luca P. Utente certificato 29 giorni fa
    Un consiglio a Luigi: non continuare a fare la campagna elettorale sparando contro il PD, è come sparare sulla Croce Rossa, lascia che si distruggano da soli. Le prossime elezioni saranno contro la destra di Berlusconi e Salvini, ma per vincere non bisogna denigrare l'avversario politico, come detto a farlo ci pensano benissimo da soli. Bisogna invece parlare SOLO di programmi avallati il più possibile dai numeri reali per far comprendere che tutte le proposte non sono campate in aria ma frutto di studi specifici fatti da esperti dei vari settori. Questo è l'unico modo per convincere gli italiani a votare il M5S: mantenere un profilo basso, umile, e mettere in evidenza il lavoro e i numeri che stanno dietro a tutte le proposte di rinnovamento.
  • viviana vivarelli Utente certificato 29 giorni fa
    I traditori più infami nella storia il pastore delle Termopili che indicò a Serse il sentiero nascosto Bruto che assassinò Cesare di cui pure era figliastro Giuda che vendette il Cristo per 30 monete d’argento Il Maresciallo Petain che dette la Francia ai nazisti la spia dell’ FBI Hanssen che regalò i suoi segreti ai russi e ci aggiungiamo l’esecrabile Luigi Zanda, ex portavoce di Cossiga, già presidente di Lottomatica, già politico della Margherita e dell’Ulivo, che con vero orgasmo ha distrutto quanto c’era di sx nel partito di Renzi sostenendo quanto c’era di peggio per l’Italia. Ora questo traditore di qualsiasi bandiera traffica per unire il Pd a FI. Ci può essere qualcosa di peggio?
  • viviana vivarelli Utente certificato 29 giorni fa
    TRAVAGLIO Perché il Pd non dovrebbe essere d’accordo sul reddito di cittadinanza, su un vero taglio dei costi della politica, su altri passi in avanti sui diritti civili, sulla contestazione seria di alcuni trattati europei, su politiche umane e rigorose in tema di immigrazione, su un grande piano di manutenzione del territorio e del patrimonio immobiliare e culturale al posto di qualche grande opera inutile anzi dannosa, su una lotta finalmente senza quartiere alle mafie, all’evasione fiscale e alla corruzione, su un ambientalismo anche sull’energia, su una legge elettorale decente ecc.?. La risposta è semplice: perché Renzi è di destra, così come il suo Pd, e queste cose lui le aborre e le combatte. Renzi è quello che toglie ai disabili per dare alla Ryder cup, E’ quello del ‘vi do 80 euro per farmi votare e dopo ve li chiedo tutti insieme, specie se siete poveri’. E’ quello della ‘manina’ che toglie poteri a Cantone per favorire la corruzione negli appalti. E’ quello del se perdo il referendum mi levo di culo, quello del non ci sono soldi per il reddito minimo ma per le banche si trovano in 30 secondi, quello dei tagli alla sanità, quello che distrugge la scuola pubblica e finanzia le private. Quello delle liberalizzazioni e privatizzazioni. Quello che ha introdotto la ‘modica quantità’ per le mazzette. Quello delle trivelle e dei rolex imboscati. Renzi è quello che toglie l’articolo 18. Quello che azzera i fondi per i bambini ammalati di Taranto. Quello dell’aereo di stato e degli f35. Quello che si fa assumere dal padre come dirigente per farsi pagare i contributi dallo Stato. Quello che schifava Trump quando parlava di distensione con Putin e risoluzione del conflitto in Siria ma, ora che invece gli ha sganciato una bomba quasi simile a lui, plaude al suo operato. E potrei andare avanti per ore… Cosa diamine ha a che vedere il M5s con Renzi?!
  • Franco Rinaldin 29 giorni fa
    Caro Di Maio tutto quello che scrivi va benissimo ma non basta dirlo solo agli iscritti m5s ma se vuoi avere grande successo devi dirlo in giro dappertutto nelle piazze nei giornali in tv rai dove noi m5s paghiamo il canone e poi con banchetti con manifesti con riunioni pubbliche ecc. Mi raccomando grazie ciao
  • viviana vivarelli Utente certificato 29 giorni fa
    PERCHE’ I POTERI FORTI HANNO SCELTO RENZI? VV Perché era un venditore di pentole utilissimo dopo che Berlusconi aveva dimostrato che questo è un popolo che abbocca ai venditori di pentole, per cui quelli che tirano i fili hanno scelto un simil Berlusconi, solo più giovane, per curare i loro interessi, uno che doveva parlare ai giovani. Peccato che proprio i giovani abbiano smascherato il suo giochetto non abboccando alle promesse del parolaio. Purtroppo questo è anche un paese di vecchi rincoglioniti e questa è la sua zavorra fatale. Anche alle primarie, malgrado l’offerta illegale di voto anche ai sedicenni e ai diciassettenni e gruppi di extracomunitari portati illegalmente a votare, quelli che hanno votato in maggioranza sono stati gli ultrasessantenni e ultrasettantenni che hanno dimostrato che quando il cervello si sclera si vede solo il passato e non si riesce più a vedere il presente. Renzi non nasce a caso. Renzi è stato scelto, come è stato scelto Macron, perché aveva le caratteristiche di Berlusconi in un corpo più giovane ed era adatto a convincere un elettorato bambino che era quello degli spot televisivi e della Vanna Marchi. E’ stato scelto perché aveva doti da imbonitore, una gran scilinguagnola su uno zero di coscienza, ed era talmente privo di moralità da poter dire tutto ed il contrario di tutto con la massima impudenza. Ma soprattutto è stato scelto perché era disposto a vendere se stesso e il proprio Paese per ubbidire agli interessi dei poteri forti europei che avevano deciso di distruggere l’Italia e avevano bisogno di un traditore che li aiutasse dall’interno.
  • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
    IO NON HO CERTEZZE, MA VORREI CHE ALCUNE CERTEZZE DEL M5S FOSSERO VALUTATE DUE (2) LEGISLATURE! Consideriamo una ipotesi abbastanza probabile. Prossime elezioni nazionali; gran parte dei portavoce in carica si ricandidano per la seconda volta. Dopo 2/3 mesi cade il governo o addirittura non si forma neppure un governo e finisce la legislatura tornando a nuove elezioni. Tutti i portavoce che hanno acquisito esperienza nella presente legislatura non potranno ricandidarsi, quindi si dovranno eleggere tutti i nostri portavoce tra nuovi soggetti, perdendo completamente l'esperienza acquisita in questi cinque anni. QAUESTO, A MIO PARERE E' SUICIDIO. VORREI UTILIZZARE ANCHE IL SOSTANTIVO "STUPIDITA'". Tenete presente, inoltre, che i decaduti portavoce nazionali, non potranno neppure essere utilizzati in elezioni regionali o comunali, mentre noi abbiamo un enorme bisogno di gente con esperienza sul territorio. NON NE SONO SICURO, ma io credo che il termine "DUE LEGISLATURE MASSIMO" ANDREBBE SOSTITUITO CON 10 ANNI di mandato nazionale. Non sarebbe possibile ricandidarsi solo per chi ha svolto già 10 anni di mandato. Lo stesso vincolo andrebbe applicato anche per le regionali e le comunali, senza però che sia possibile sommarle tra loro. Se hai svolto 10 anni di mandato nazionale, nulla dovrebbe impedirti di candidarti per altrettanti anni o per le comunali o per le regionali. Chi vivrà vedrà, ma temo che pagheremo caro il non possedere un vivaio di esperienze da collocare nelle cariche amministrative più vicine al popolo. Non si dica poi che...."non avrei mai immaginato..."
    • daniela g. Utente certificato 28 giorni fa
      anche io sono completamente d'accordo con Max Stirner Questa regola dei due mandati mi angoscia non poco. Deve essere chiarito che si intende 10 anni! Rischiamo altresì di buttare tutto alle ortiche!!
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
      "Guarda che se fanno 2-3 mesi non si può mica parlare di legislatura, sarebbe ridicolo solo pensarlo." E io cosa ho detto, in modo un po' più articolato? Però queste sono le regole attuali! Tu dici: ... "2-3 mesi"; 4-5 invece? 6-7? Insomma la regola è quella scritta e ufficiale e non quella che ognuno di noi supporrebbe sia ridicolo o meno.
    • antonnio d. Utente certificato 29 giorni fa
      Luca, è così! è considerata una legislatura anche se dure 3 mesi!!!!
    • Luca P. Utente certificato 29 giorni fa
      Guarda che se fanno 2-3 mesi non si può mica parlare di legislatura, sarebbe ridicolo solo pensarlo.
    • antonnio d. Utente certificato 29 giorni fa
      Bravo Max! 10 anni,cioè, 2 mandati completi, altrimenti LORO, faranno cadere un governo ogni 6 mesi con relative elezioni anticipate. Ed anche dimissioni ad avviso di garanzia. UNA CAGATA PAZZESCA. MA NON SAPETE CON CHI ABBIAMO A CHE FARE?
    • harry haller Utente certificato 29 giorni fa
      pardon, annava de sopra; per tutto il resto, sono assolutamente d'accordo..
    • harry haller Utente certificato 29 giorni fa
      ...ma guarda n' po', tutto 'sto casino solo pe' ave' riportato in Italia le ossa de un vile traditore nonchè firmatario de 'e leggi razziali, e er tutto, in spreggio a la Costituzzione; alto tradimento, se dirà: è vero, è alto tradimento, ma bisogna ammette che nun se po' abbandona' 'a spazzatura fetente in casa de artri.....
  • viviana vivarelli Utente certificato 29 giorni fa
    Carlo: Secondo me Renzi è stato messo lì per distruggere l’ultimo partito della sinistra. Quindi, il perdere voti e la fuoriuscita di elementi a lui contrari che si portano via altri voti, è tutto ok per lui e per chi lo sostiene. E, casomai vincesse ancora, ok, avanti con l’opera neocon di devastazione di diritti e salari. Come Craxi distrusse un partito storico della sinistra, il partito socialista, così Renzi ora sta facendo con l’ex PCI. E, distrutto quello, rimarrebbe la destra dc (cioè il pd renziano) e la destra uniti in un grande inciucio dichiarato e a cielo aperto. Missione compiuta. Viviana: Convengo con Carlo. La distruttività di Renzi è sotto gli occhi di tutti. Sarà stato infiltrato da Napolitano nel Pd per farlo fuori su ordine dei poteri forti europei e della massoneria deviata delle alte sfere internazionali, quelli che puntano sui fallimenti degli Stati e ci si arricchiscono (Soros ecc.).
  • viviana vivarelli Utente certificato 29 giorni fa
    Mi sembrava che la regola dei due mandati valesse solo per due legislature, ciò sembra implicare che riguardi le cariche di parlamentare o membro del Governo, altrimenti che senso avrebbe parlare di due legislature?
  • pabblo 29 giorni fa
    ot "Con tutto il rispetto per le sue idee, la mia modesta opinione è che gli alieni non sono fra noi, gli alieni siamo noi: c’è persino chi, facendo proseliti, crede alle scie chimiche, al complottismo, ai NoVax, alla democrazia del web e si dice pronto a governare questo nostro Paese." forse e dico forse il signor grasso cellà col m5s.. ogni tanto lo cita... avvolte non in modo esplicito http://www.corriere.it/padiglione-italia-grasso/17_dicembre_16/gli-alieni-siamo-noi-che-crediamo-tutto-6f08b22c-e292-11e7-8f76-99e6e07abbd9.shtml comunque consiglio al signor grasso la lettura di questo articolo https://www.nytimes.com/2017/12/16/us/politics/pentagon-program-ufo-harry-reid.html in inglese... non avrà difficoltà :)
  • Anna Archia 29 giorni fa mostra
    Luigi Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che, oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto sia a valutare caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti” mettendo in votazione 2 punti programmatici per una effettiva sovranità popolare: una Banca e una moneta appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello chiedendole se, come patrimonio del Paese, Oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
  • Tommaso B 29 giorni fa
    Appello fintamente ingenuo, perché sappiamo tutti che il PD e FI hanno una fottuta paura del M5S, perché il M5S non ha scheletri nell'armadio, non sono ricattabili, mentre loro fanno tutti parte di un sistema marcio, sono tutti coinvolti nei loschi affari e si coprono vicendevolmente, tirando il corto guinzaglio che hanno attorno al collo.
  • giorgio peruffo Utente certificato 29 giorni fa
    Renzi, dopo il terremoto di Amatrice, assicurò la ricostruzione entro 3 mesi, nessun giornalista si è messo a ridere. Berlusconi, ai suoi tempi, assicurò un milione di posti di lavoro. Anche allora nessun giornalista si è messo a ridere. Non è affatto strano che un politico, per illudere gli elettori, racconti palle, quello che è strano è che l'informazione ci creda o faccia finta di crederci.
  • vincenzodigiorgio 29 giorni fa
    Santa ingenuità ! Una esortazione ingenua a gente dal cuore di pietra e bava rossastra alla bocca . Subumani a cui interessa solo l'avere denaro e il più possibile anche a costo della morte , degli altri . Tutto in loro è proteso all'acquisizione di potere e quindi di possibilità di arraffare il più possibile , ogni altra considerazione è inutile : sono nati e vivono per rubare ! Le mosche bianche , se ci sono , saranno un paio relegate in un cantuccio da dove non possono interferire con il saccheggio e dove non si decide niente . State tranquilli non aspettatevi resipiscenza morale dai grassatori , non hanno sentimenti simili . Parole come onore , onestà , Patria , correttezza sono roba per fessi e loro , invece , sono furbi e astuti al punto che già hanno approntato vie di fuga per i paradisi fiscali dove hanno accumulato montagne di denaro ! Contro questa marmaglia c'è una sola possibilità : una santa alleanza tra tutti quelli che vogliono combatterli !
    • alberto comune 28 giorni fa
      solo il popolo può formare l'alleanza che dici e per ora solo a fianco del M5*.....spero di non sbagliarmi, e per ora non vedo alternative....
    • daniela g. Utente certificato 28 giorni fa
      " cioè tutti escluso l'ex cavaliere " cioè...NESSUNO!!
    • vincenzodigiorgio 29 giorni fa
      Tutti quelli che sono contro questa sinistra , cioè tutti escluso l'ex cavaliere .
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
      E quali sarebbero quelli a cui allearsi perché vogliono combattere a fianco del M5S?
  • Anna Archi 29 giorni fa mostra
    X Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’ art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto sia a valutare caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti” mettendo in votazione 2 punti programmatici per una effettiva sovranità polare: una Banca e una moneta appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello chiedendole se, come patrimonio del Paese, Oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
  • kinoman 29 giorni fa
    Un lapsus: la giornalista Gruber non e' una dipendente rai, attualmente sta su La7, dicono, ma io non ci credo, che non brilli di imparzialita'.
  • mario genovesi 29 giorni fa
    Che la difenda un carneade incapace fancazzista radical chic come Gentiloni fa ridere, nel suo anno di governo il debito pubblico è aumentato di 70 miliardi ed aumenta di 6 miliardi al mese, eppure viene fatto omaggio di panegirici apoteotici dai pennivendoli di regime, che anzi propongono in Gentiloni bis senza quasi maggioranza parlamentare. Poi se andiamo in default sarà colpa di chi non ha mai governato.
  • Fabio T. Utente certificato 29 giorni fa
    Per chi vota pd , è renziano e legge repubblica niente posto in scialuppa. Questo elettore lo riconosci subito: implora l' orchestrina di fare un altro pezzo.
  • Armando Pace 29 giorni fa
    Il cazzaro che fa?spara cazzate a raffica..bara..si rimangia tutto..fa lo sbruffone...con quella faccia senza vergogna e di c....e la madonnina dalla faccia di plastica si nasconde dietro a l'essere donna....sapete quei neri che colti magari a rubare dicono ..mi accusi perché sono nero..razzista! !!no semplicemente sei un ladro. ....come il cazzaro anche questa è brava a girare la frittata. ....maledetti! !
  • Poiex Xeiop Utente certificato 29 giorni fa
    Ma dove sono finiti tutti i soldi che si sono mangiati questi pirati. Servirà una commissione di inchiesta sul debito pubblico appena il movimento sarà al potere. Non è possibile indebitare i cittadini per intascarsi i soldi e mantenere il potere con le mancette. Già Grillo lo aveva proposto, servirà un processo ai governanti che ci stanno portando alla banca rotta e che stanno svendendo la nostra storia per tirare avanti un altro po
  • Eposmail. ,, Utente certificato 29 giorni fa
    ..tutti terrorizzati, perchè Di Maio pare voglia rudurre certi privilegi... Allora siamo sulla strada giusta
  • Piera Bellandi 29 giorni fa mostra
    Portavoce Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che, oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto sia a valutare caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti” mettendo in votazione alcun punto programmatico, né su una Banca e una moneta appartenenti al popolo, né su una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello chiedendole se, come patrimonio del Paese, Oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
  • Pantomima Rossa Utente certificato 29 giorni fa
    I media stanno arrampicandosi sugli specchi per trovare notizie e quindi evitare di parlare dello scandalo Bancopoli e Boschi.
  • kinoman 29 giorni fa
    Italiani! La prossima legislatura ha il timbro a Cinque Stelle. La prima cosa da fare e' ripristinare la giustizia sociale: ridurre le pensioni d'oro, i megastipendi dei dirigenti e giornalisti rai (vedi vespa, gruber, fazio ecc.) aumentare le pensioni minime e introdurre il reddito di cittadinanza, legge sul conflitto di interessi, legge sul vincolo di mandato per evitare voltagabbana e il proliferare di partitini, eliminare la prescrizione dopo il primo grado di giudizio. Ecco alcune ricette efficaci per migliorare il nostro paese che solo un movimento di cittadini, libero da inciuci di palazzo e ricatti puo' realmente attuare.
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 28 giorni fa
      Guarda che la Gruber non mi risulta dipendente pubblica....
  • Mimi Dilorenzo Utente certificato 29 giorni fa
    PERCHE'! PERCHE'! PERCHE'! insistono a non far dimettere la Boschi? Perchè la sostengono tutti da destra a sinistra? Credo che sia spiegabile solo con una supposizione che ha un alto margine di certezza: La Boschi possiede segreti che se svelati farebbero scoppiare poltrone e partiti proprio sotto le elezioni con danni incalcolabili in termini politici e il M5S sarebbe l'unica formazione ad uscirne indenne e a stravincere le elezioni. La Boschi insomma tiene per le palle tutto l'entourage politico e quindi deve essere sostenuta ad oltranza. Ma non mancherà molto che si aprirà qualche falla nella generale omertà e allora il mistero verrà svelato. OCCORRE PAZIENZA E PERSEVERANZA... E FIDUCIA NELL'ONESTA' e avremo la Boscopoli!
  • luna post digitus 29 giorni fa mostra
    @ Luigi Di Maio in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che, oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto sia a valutare caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti”, mettendo in votazione alcun punto programmatico, né su una Banca e una moneta appartenenti al popolo, né su una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello, chiedendole gentilmente se, come patrimonio del Paese, Oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
  • Monica 29 giorni fa
    Buongiorno credo che lo scandalo Boschi sia sostenuto dal Pd perché diversamente sarebbe come ammettere di essere non affidabili. Probabilmente sperano di arrivare al voto e cogliere due piccioni con una fava. Mantenere la credibilità del partito e ridonare l'immunità parlamentare alla candidata. Del resto lo devono al padre seppur indagato rimane potente ed avrà sostenuto il PD ed in particolare Renzi....che dire di Berlusconi...nulla di più comune in Italia
  • valentino g. Utente certificato 29 giorni fa
    Hanno salvato le Banche con qualche decina di miliardi di euro, non hanno minimamente toccato le pensioni d'oro, promesso migliaia di posti di lavoro in più (poi si è scoperto che tra gli occupati c'era chi ha lavorato 1 giorno!),scartate circa il 70% di domande Ape sociale per i disoccupati causa la mancanza di qualche anno di contributi (a 64 anni dove vai a prenderti i contributi??).IL LORO STIPENDIO E' SALVO, PERO' FANNO DAVVERO SCHIFO!
  • Veronica2 29 giorni fa
    Alcune persone affermano che la Commissione sulle Banche, non serve, come si suol dire, tutto finirà a tarallucci e vino. Io invece penso che, anche se non emette condanne per chi ha permesso il default di tanti risparmiatori, ci permette di aprire uno squarcio, anche se poco approfondito, su quello che è successo nel sistema bancario italiano. Questo ci rende consapevoli del grande marciume su cui sono appoggiati questi partiti ed eventualmente di individuare strumenti per raddrizzare la situazione e riportarla su un binario di funzionalità e correttezza. Quindi ben venga la Commissione e andate avanti approfondendo più che potete.
  • A L. Utente certificato 29 giorni fa
    Non appare utile, neppure a livello comunicativo generale, continuare a battere sulla dicotomia Boschi-Banche.Ci sono i temi a 5 Stelle sui quali occorre trasportare quel 50% e oltre di cittadini allontanatisi dalle urne, disamorati e schifati dalla politica tutta. Riprendiamo il Movimento nella sua alterità e capacità di vedere Oltre e non cadere nei tranelli mediatici imposti dalla monotonia mediatica, che continua a nascondere tante Lune dietro a qualche dito.
  • Luigia Renzoni 29 giorni fa mostra
    @ Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4, suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it , in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto a valutare sia caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti”, mettendo in votazione alcun punto programmatico, né su una Banca e una moneta appartenenti al popolo, né su un’ - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello, chiedendole gentilmente se, come patrimonio del Paese, oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
  • Veronica2 29 giorni fa
    Caro Luigi, chi la deve sapere lunga è Bersani, ma non parlerà, lui non tradisce (chi?). Lo ha sempre detto che non avrebbe contestato, anche quando ha votato tutte le riforme di Renzi. Io penso che degli affari di pd Spa, ne siano a conoscenza solo una cerchia ristretta di persone e non parleranno, non lo hanno mai fatto.
  • oreste .. Utente certificato 29 giorni fa
    E' lapalissiano.... se il bischero ci tiene tanto a difendere la sua Mary con banche comprese,vuol dire che nello scandalo c'entra Lui,il su babbo,la su mamma e la su sorella. Però direi che, come al solito, il bomba ha sbagliato scagliandosi contro la Consob e Banchitalia per scaricare su di loro le colpe della Elena. La reazione è stata immediata e le conseguente saranno disastrose per il Babbeo. Anche in questa occasione un pò di umiltà e di onestà intellettuale era sufficiente,ma lui...io so io e gli altri nun so' 'n c...!
  • Aberto O. Utente certificato 29 giorni fa
    Di Maio tu pensi di parlare al PD, ma in realtà ti stai rivolgendo al PDL. Il PD, in tutte le varianti che si sono succedute negli ultimi 25 anni, è una creazione del Caimano. Non so come ci sia riuscito (anzi lo so, col denaro), ma il Pompetta è riuscito a mettere in pratica quel celebre principio orientale sull'arte della guerra: se vuoi esser certo di vincere una guerra, crea da te stesso il tuo nemico. Così ha fatto il Pompetta, un capolavoro di strategia politica, bisogna dargliene atto. Ecco perchè il tuo appello rimarrà del tutto inascoltato. Però oramai il trucco è svelato, il ladro smascherato, ed alle prossime politiche la gran parte degli italiani saprà che votando PDL voterà PD e viceversa.
  • Veronica2 29 giorni fa
    Berlusconi ha finalmente mostrato il suo volto in Sicilia, Miccichè eletto, con i voti del PD. E' riuscito a comprarsi anche il governo siciliano. La Sicilia ha enormi problemi economici, ma non si parla di tagliare sprechi, la venderanno un pezzo alla volta. In questi giorni la notizia, già nota, di garante a Verdini (in default) per diversi milione presso le banche venete, poi addirittura intervento per la cancellazione del debito. Possiamo dire che Verdini è un uomo di Berlusconi? Penso di sì, ha sostenuto il governo Renzi e gli ha regalato il Rosatellum. E Grasso? Non è uomo di sinistra, fu preferito a Castelli, proprio dal governo Berlusconi. Berlusconi/Tremonti sottoscrittori di derivati tossici, uno a Morgan Stanley che nel 2011 è costato agli italiani quasi quattro miliardi, pagati sull'unghia, a causa di una clausole che nessuno sapeva che esistesse.Draghi proposto da Berlusconi alla bce, era governatore di banca d'Italia. Pare che anche Draghi non fosse a conoscenza della clausola. Poi ci lamentiamo se abbiamo le banche americane nel Ministero delle Finanze e addirittura pretendono di cambiarsi la costituzione. Andiamo più indietro. Gheddafi studiò in una scuola italiana e pare che Mattei lo abbia aiutato ad andare al potere in Libia. Lo sappiamo che era un dittatore, Berlusconi prima lo corteggia e poi si allea con la Francia per far cadere Gheddafi. Il risultato, tutti gli immigrati africani all'Italia. Noi sono anni che li stiamo mantenendo. In sostanza Berlusconi oltre ad essersi comprato tutto, i voti della Lega il suo simbolo, i suoi debiti, i voti per il governo siciliano, la mafia, i testimoni, le escort, i deputati e senatori ecc. ci ha messo in grossi guai, che tutti ora paghiamo. Tutto quanto senza considerare la parte adombrata di questo signore, abbiamo letto di traffico di rifiuti, di droga, di un'enormità di tasse non pagate ecc. Allora non vendiamoci per la sua promessa di una pensione a 1000 euro.
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus