Appello al #PdTitanic: sullo scandalo Boschi chi sa parli, prima di affondare

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Luigi Di Maio

Lo scandalo Boschi sta emergendo in tutta la sua gravità. In questi giorni abbiamo scoperto che Maria Elena Boschi ha mentito in Parlamento, che suo padre è indagato per bancarotta e falso in prospetto, che lei non solo si era rivolta a Ghizzoni di Unicredit e a Consoli della Popolare di Vicenza, ma pure a Vegas della Consob. Un groviglio pasticciato che rende evidente quel conflitto di interessi grande come una banca che il MoVimento denuncia da anni. Oggi il Corriere pubblica un sondaggio che dà il Pd che affonda come il Titanic al 23% (sotto la soglia Bersani) e ancora non tiene conto dell'effetto banche, che lo farà colare a picco. Sono gli ultimi momenti per fare un esame di coscienza prima della fine. L'ultima occasione di riscatto.

L'atteggiamento della sottosegretaria e quello di tutto il Pd invece non è cambiato per nulla. La linea dettata dalla segreteria del partito è negare l'evidenza, sempre. Anche dicendo che "mi si attacca perchè sono una donna" o "lei mi odia", come accaduto nel confronto televisivo con il direttore del Fatto Quotidiano. Il Pd ufficialmente sta difendendo la Boschi a spada tratta, a costo di disintegrarsi completamente. Addirittura Gentiloni, anzichè chiedere un passo indietro, è accorso in sua difesa. Pur di coprire lo scandalo, Renzi si è schierato contro il taglio delle pensioni d'oro, che lui stesso proponeva qualche anno fa. Questo è incomprensibile, non solo a me, ma anche a molti insospettabili del Pd che come leggiamo sui giornali si lasciano andare a sfoghi e perplessità. Il punto è: perchè? Perchè questa difesa ingiustificata e a oltranza di chi ormai è indifendibile? Quali sono i tasselli che ci mancano per poterlo comprendere? C'è un filo rosso che lega Etruria, la Boschi, le banche venete, Verdini, Berlusconi e il patto del nazareno che va avanti manifesto o occulto da quasi 4 anni e che si protrarrà nella prossima legislatura? Migliaia di risparmiatori truffati, conflitti d'interesse, opacità a non finire. Pd e Forza Italia in questa legislatura hanno fatto i loro comodi sulla pelle dei risparmiatori ed è quello che vogliono continuare a fare anche dopo il 4 marzo. Non siete stufi? Perchè non ci raccontano la verità e chi ha sbagliato paga?

Oggi voglio rivolgere un appello a tutti gli esponenti attuali e passati del Pd: se qualcuno di voi sa, allora parli! Chi dovrebbe curarsi della cosa pubblica passa il tempo a difendere indifendibili da evidenti conflitti d'interesse, questo non è più tollerabile. Parlate per favore! Tutti siamo pronti ad ascoltarvi. Parlate per favore! I cittadini hanno il diritto di sapere. Parlate per favore! Chi starà zitto pur sapendo, sarà ritenuto parte di questo scandalo. Ad ora ci siete tutti dentro fino al collo. Solo in questi giorni siamo venuti a sapere di Consoli e di Vegas. Mercoledì sapremo di Ghizzoni. Possibile che nessuno di voi, che siete del suo stesso partito, non abbia saputo nulla. Sapeva De Bortoli e non sapevate voi? Non è credibile. Chi sa parli, chi non sa chieda spiegazioni. Se rimanete zitti una sola cosa sarà evidente: la vostra complicità. E quando scopriremo tutti i dettagli sarà troppo tardi per tirarsi indietro e dovrete renderne conto personalmente, di tasca vostra, a ogni singolo cittadino depredato dei suoi risparmi. Oggi siete voi al governo. Potete contare sull'oblio. Ma presto le camere saranno sciolte e nella prossima legislatura finirete all'opposizione. Vi conviene parlare ora prima di affondare.

Parlate per favore!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
  • Renza Coe Traspa 28 giorni fa mostra
    Di Maio, in attesa che qualcuno parli e renda Trasparenti eventuali conflitti di interesse, pensando al palco del Circo Massimo, luogo non idoneo per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto fosse adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Immaginando che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it Un luogo idoneo a valutare la Coerenza alla Finalità statutaria, al principio Orizzontale “Ognuno conta uno”, alla Democrazia Diretta e Trasparenza che contraddistinguono il Movimento 5 Stelle e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo adatto sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle, sia a decidere caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”. Uno spazio Orizzontale in cui il Programma sia veramente “deciso dagli iscritti” e dove, da iscritta, possa mettere votazione due punti programmatici per una effettiva sovranità popolare: una Banca e una Moneta Appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso. Preso dunque atto che il rivoluzionario M5S, nato per realizzare la Democrazia Diretta, non ha in Programma alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata, concluderei con un appello, un messaggio in bottiglia in questo mare di inganni e mascherine : Oltre alla squadra di governo, prima delle elezioni, veda se può presentare anche una Piattaforma open source, patrimonio del Paese. Grazie
  • Neva Rending 28 giorni fa mostra
    Onorevole Di Maio, nell’attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su Boschi e conflitti di interesse, pensando al palco del Circo Massimo, luogo non idoneo per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto fosse adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Immaginando che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intendeva diventare. Un luogo adatto sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle, sia a decidere caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno.” Uno spazio in cui il Programma sia veramente “deciso dagli iscritti” e dove, da iscritta, possa mettere votazione due punti programmatici per una effettiva sovranità popolare: una Banca e una Moneta Appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, Preso dunque atto che il rivoluzionario M5S, nato per realizzare la Democrazia Diretta, non ha in Programma alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata, concluderei con un appello: Oltre alla squadra di governo, prima delle elezioni, veda se può presentare anche una Piattaforma open source, patrimonio del Paese. https://youtu.be/i2tnS1Gtj-g Grazie
  • bruno rezzano 28 giorni fa mostra
    Di Maio, hai mai pensato che forse sei troppo corto di mente? No! Pensaci, perché la politica è come una donna misteriosa, di cui molti presumono di conoscere tutto ma della cui sfuggente enigmaticità nessuno appare mai pienamente consapevole. Rifletti, Di Maio e, soprattutto, fattelo anche tu un buon esame di coscienza! Bruno
  • unodeitanti 28 giorni fa mostra
    va bene due mandati solo se completi, altrimenti è ammesso un terzo mandato e stop, qualunque durata abbia!
    • massimo m. Utente certificato 28 giorni fa mostra
      io farei anche quattro...Ma sì, abbondiamo: "abbondandis abbondandum"
  • Evita Manuelpiero 28 giorni fa mostra
    On.le Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su Boschi e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non idoneo per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi torna in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto fosse adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo idoneo sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle, sia a decidere caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”. Uno spazio in cui il Programma sia veramente “deciso dagli iscritti” e dove, da iscritta, possa mettere votazione due punti programmatici per una effettiva sovranità popolare: una Banca e una Moneta Appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso. Preso dunque atto che il rivoluzionario M5S, nato per realizzare la Democrazia Diretta, non ha in Programma alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata, concluderei con un appello: Oltre alla squadra di governo, prima delle elezioni, veda se può presentare anche una Piattaforma open source, patrimonio del Paese. https://youtu.be/i2tnS1Gtj-g Grazie
    • Tentare di aiutare testone...che Impresa! 28 giorni fa mostra
      Manuelpiero??? Il censore, cafone, supponente, arrogante che istiga alla rivolta armata e alla violenza è: Piero Ricca Piero Ricca Piero Ricca Piero Ricca Dammi un indirizzo email delle centinaia che hai fatto PER NIENTE, che ti scrivo e ti fornisco le prove. Daniela SVEGLIATI, ti vuoi far prendere per il naso per tutta la vita?
  • Emma Fanny Mantegani 28 giorni fa mostra
    Per Max:))) Ciao Max, è da tanto che non entro nel Blog ed oggi leggo che stai insultando mezzo mondo. Ma che ti succede? Guarda che sto facendo una fatica boia a trovare volontari, militanti e votanti qui nella zona di Milano e comuni limitrofi vicino al mio. Qui c'è aria di voto di protesta verso salvini, forza nuova e casapound. Vedo anche che non scrive più nessuno nel Blog, io sono attivissima su Facebook e Whatsapp ma qui che succede? Dimmi quando ti posso telefonare che parliamo un attimo. Ciao:)))
    • Toto A. Utente certificato 28 giorni fa mostra
      Insultato chi ????
  • Hank 28 giorni fa mostra
    Max Stirner: NON NE SONO SICURO, ma io credo che il termine "DUE LEGISLATURE MASSIMO....." Ma va????? L'ho scritto prima e dopo le votazioni farsa del portavoce che sembra un marocchino, quello che si atteggia ad Obama e sembra un Democristiano. Il piccione che fa il rally con un seguito di neanche 7000 donazioni. Ma dove cazzo vogliamo andare con questo?????? Spero che la mossa di Alessandro sia una tattica per rientrare dopo, altrimenti gli statisti di questo Mov sono dei coglionazzi! X Daniela M. Sono sempre io, non sono un troll, non sono nico o altre fantasie che vi sparate. Direi che non hai capito anche tu un CAZZO dei miei suggerimenti. Continua a fare email nuove, continua a scrivere le stesse cose e sarai cancellata SISTEMATICAMENTE. Continua a citare la Bellandi che non c'entra nulla, continua a non capire che Stirner è Piero Ricca e che l'unico modo per tenerlo buono è rivelare la sua identità. Se non sei d'accordo (giustamente) su alcune cose del Mov è inutile RIPETERLE ALL'INFINITO, nè bisogna minacciare di astenersi. Vota Articolo 1 e mandali a cagare!!!!! E vai giù PESANTE con Ricca, continua a citarlo, continua a citarlo, continua a citarlo...... Se lo leggono gli uomini di Silviuzzo e capiscono che qui c'è Ricca che scrive, SPARISCE DALLA FACCIA DEL BLOG IN DUE SECONDI. Ultimo avviso per Daniela, poi fai quello che vuoi: FATTI BANNARE DA RICCA A VITA!!!!!
  • oreste .. Utente certificato 28 giorni fa
    I troll che imperversano oggi sono tutti pensionati incazzati dai 2.000 ai 5.000 euri mensili! Chissà perchè? Ma sono informati o li manda il PD?
    • Beppe A. Utente certificato 28 giorni fa
      visto che l'inps comunque e' in attivo http://www.miowelfare.it/news/pensioni-inps-è-attivo-di-4-miliardi e le pensioni almeno fanno girare un po' di economia o aiutano familiari malmessi, invece dei soliti tagli libbberisti, io penserei a quelle future, in parole povere LAVORO LAVORO LAVORO: Il resto e' fuffa
    • oreste .. Utente certificato 28 giorni fa
      Ciao Antò!
    • antonnio d. Utente certificato 28 giorni fa
      No Max, a 67 anni SALVO ADEGUAMENTO ASPETTATIVA DI VITA. E la chicca? se l'aspettativa di vita aumenta, sale l'età; SE L'ASPETTATIVA DI VITA DIMINUISCE, NON DIMINUISCE L'ETA' PENSIONABILE.
    • Francesco melillo 28 giorni fa mostra
      Vedo che ti piace molto insultare. Anche quando non c’è ne è bisogno.
    • oreste .. Utente certificato 28 giorni fa
      Invece gli esodati e quelli che vanno a frugare nei cassonetti della spazzatura o fanno la coda alla caritas...debbono morire perchè c'è gente che prende pensioni d'oro! Infatti sono diritti acquisiti...sia morire che vivere da nababbi! Questo è il mio ultimo messaggio per te....siamo in sintonie diverse...
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      "fino a 65 anni" Per fare i troll, bisogna saper raccontare balle almeno verosimili. Tu sei talmente ignorante che ignori che ora, il limite è 67 anni e non l'ha deciso il M5S. Inoltre, caro troll, ti comunico che il mite di 5000 € è per quegli importi non coperti da versamenti adeguati. Fino a 5000 € non si guarda questa "sottigliezza, mentre oltre, se non è coperta da versamenti, si taglia. Chiaro ora? Oppure preferisci passare da rimbambito?
    • Francesco melillo 28 giorni fa
      No sono persone che lavorano duro e pagano le tasse. E sanno bene che devono lavorare fino a 65 anni per aver diritto a quello che hanno versato...
  • Mino Treu 29 giorni fa mostra
    Ho iniziato ha lavorare a 14 anni, durante le vacanze estive. Poi studiato all'università facendo i turni da operaio metalmeccanico in fabbrica. La Laurea me la sono faticata come pochi. Quindi ho sempre lavorato sodo nella stessa azienda come ingegnere, producendo sempre molto di più di quanto guadagnavo. Adesso che sono in pensione con più di 5000 euro mensili, un coglione come Di Maio, che ha provato a fare 2 università senza finirne nessuna, che ha festeggiato i suoi 30 anni con una festa da VIP affittando una barca sul Tevere, non si può permettere di dire che sono troppi.
    • massimo m. Utente certificato 29 giorni fa mostra
      @Mino Tauru: Luigi non ha conseguito ancora la laurea perché è diventato non ingegnere come lei, ma vicepresidente alla Camera a 26 anni, e mai avrebbe approfittato del suo ruolo per giocarla facile e andare a fare gli esami. Più di 5000? Eh già..."Si deve esser povero, per apprezzare la gioia di donare".
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa mostra
      "con più di 5000 euro mensili," Sarai anche ingegnere, ma non sei neppure in grado di dire esattamente quanto è l'importo della tua pensione.
  • giovanni . Utente certificato 29 giorni fa
    I DUE MANDATI O 10 ANNI? ma se si accettano i dieci anni e a metà di un secondo mandato cade il governo e si fanno nuove elezioni che succede? perchè i parlamentari che hanno fatto sette o otto anni se si ripresentano per un nuovo mandato che arriva a compimento poi si arriva a 12 13 anni!. Credo che si possano accettare due mandati completi (10 anni) e nel caso di cui sopra si potrebbero concedere gli anni per arrivare alla fine del mandato. Insomma bisognerebbe permettere il minimo di 10 anni e nel caso di rielezione a metà mandato concedere la fine del mandato che consentirebbe di arrivare a più di 10 anni. In ogni caso sarebbe opportuno fare una consultazione sul WEB ma non di un giorno bensì di un tempo congruo.
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      Alessio Santi Senti ciccio bello! Qui se c'è stato uno che ha alzato i toni sei stato tu e basta che ti rileggi i post in ordine di tempo. Meglio che la fai finita lì
    • Alessio Santi 28 giorni fa mostra
      Se si cambia la regola dei due mandati si deve votare sul blog Non perche' lo dice un Max Stirner qualunque ... Che vuole interpretare quello che Grillo e Casaleggio hanno messo come regola per i 5 stelle , mentre nel frattempo Grillo con un post poco tempo fa ci ha spiegato che i due mandati non sono emendabili , Grillo che funziona da garante per tutti , anche per quelli che si chiamano Max Stirner e pensano di valere più di tutti
    • Alessio Santi 28 giorni fa mostra
      Max Stirner sei nervosetto? Hai richiesto una proposta e io te l'ho fornita Non ti va bene? Cerca di portare rispetto Perché se ci pensi meglio e' una proposta concreta e fattibile Allora cerca di offendere, fra le righe, quelli che conosci ... Io e te non ci si conosce giusto? Te sai chi sono io Te non ti firmi nemmeno con nome e cognome ma con un pseudonimo Quindi dei due il più trasparente sono io Non te fenomeno ... A Grillo e Casaleggio non gli leghi neanche le scarpe Più umiltà ...
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      Troppo complicato per te, vero? Bisognerà fare r per te, affinchè tu le capisca.egole su misura (taglia SS) Ma il limite dei 2 mandati non era stato messo per poi mandarli a fare il lavoro che facevano prima o comunque se nullafacenti, un lavoro che nulla abbia a che fare con la politica, perché altrimenti si corrompono? Tu invece cosa hai intuito che andranno a fare? I BUROCRATI, I MINISTRI, GLI ASSESSORI, PRESIDENTI DI PARTECIPATE PUBBLICHE, COMMISSARI EUROPEI, E VIA DICENDO. OPPURE SEMPLICI (si fa per dire)CONSULENTI DI QUELLI ELETTI AD UN CERTO LIVELLO Complimenti genio! Tutti quei lavori in cui sguazza la corruzione! Beh! abbiamo bisogno di voti, anche del tuo, ma possiamo arrangiarci anche senza il contributo del tuo cervello; fenomeno
    • Alessio Santi 29 giorni fa
      Troppo complicato quello che proponi ... La regola più semplice e' meglio e' Due mandati e a casa Qualunque sia la durata era ed e' implicito Con 10 milioni di cittadini del M5s quanti adì Maio ci possono Essere? E ricordati che quelli più bravi, come Di Maio , possono sempre essere recuperatinelle cariche di nomina Ministri Assessori Commissari Presidenti e amministratori di partecipate pubbliche Quindi possono farlo a vita il politico Ma solo se nominati da quelli a loro volta eletti Con gli eletti e eleggibili solo per due mandati Se sil deroga questa regola Non saremo più credibili Una casta di sostituirà semplicemente ad un altra Altro che cittadini prestati alla politica
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
      10 anni il limite per candidarsi: non è difficile! Se la legislatura cade e la somma facesse 9 anni, sei ancpora nei limiti per ricandidarti, perché il limite è 10 anni. Questo significherebbe che si è automaticamente un politico di professione o un politico corrotto? Guardatevi dai fanatici, perché essi sono più dannosi dei nemici dichiarati. Hanno fatto più danni ala Chiesa i fanatici che i dubbiosi.
  • Alessio Santi 29 giorni fa
    Io non mi fiderei del triplo mandato a Di Battista ... figuriamoci a un Fucci qualunque ... Il potere logora sia chi non ce l'ha ( e ci aspira ) Sia chi ce l'ha E fa di questo potere, occupazione di poltrone e gestione dei soldi pubblici, lo scopo della sua vita Quindi tutti a casa ... Quelli dei partiti E i nostri , che hanno finito i due mandati , ma ci vogliono restare con l'excamotage delle liste civiche , delle finte liste civiche ...
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      "Ti basta fenomeno?" Ma il limite dei 2 mandati non era stato messo per poi mandarli a fare il lavoro che facevano prima o comunque se nullafacenti, un lavoro che nulla abbia a che fare con la politica, perché altrimenti si corrompono? Tu invece cosa hai intuito che andranno a fare? I BUROCRATI, I MINISTRI, GLI ASSESSORI, PRESIDENTI DI PARTECIPATE PUBBLICHE, COMMISSARI EUROPEI, E VIA DICENDO. OPPURE SEMPLICI (si fa per dire)CONSULENTI DI QUELLI ELETTI AD UN CERTO LIVELLO Complimenti genio! Tutti quei lavori in cui sguazza la corruzione! Beh! abbiamo bisogno di voti, anche del tuo, ma possiamo arrangiarci anche senza il contributo del tuo cervello; fenomeno
    • Max Stirner Utente certificato 28 giorni fa
      Il fenomeno che ha la soluzipone in tasca Max Stirner il merito e' che non si azzererebbe nulla ... Quelli più validi Di Maio e gli altri possono essere recuperati dai nuovi eletti nelle cariche pubbliche di nomina Recuperati a vita Come ministri Assessori Presidenti di partecipate pubbliche Commissari europei E via dicendo Oppure semplici consulenti di quelli eletti a un certo livello ... Ti basta fenomeno? Alessio Santi 17.12.17 16:51
    • Giovanni F. 29 giorni fa mostra
      ma va caghèer.
    • Alessio Santi 29 giorni fa
      Ma che c'entrano i mandati completi? C'entrano i mandati .... Noi siamo quelli che fanno quello che dicono La regola dei due mandati e' inderogabile Quando si deroga una norma la si vuole cancellare ( cit Casaleggio Roberto ) Visto che sei sempre su questo blog guardati il post di Grillo sui due mandati ... Attenzione a giocare con le strategie politiche o il politichese ... Come si e' gonfiato e caricato di aspettative Come ultima speranza Se non si mantiene quello che si dice , che si e' detto, si fa presto a ritornare nell'anonimato da cui tutti siamo venuti, te compreso Max Stirner ... I cittadini non sono scemi ... E noi che abbiamo a cuore il M5s neppure ...
    • Max Stirner Utente certificato 29 giorni fa
      stai dicendo cose inesate: informati quanti mandati "completi" ha fatto. Quella regola è una stronzata che il M5S pagherà cara
  • Francesco melillo 29 giorni fa mostra
    Il signor Di Maio prima di sparere numeri o frasi fatte dovrebbe studiare ed essere chiaro nelle proposte. Oggi ad esempio dalla Annunziata a 1/2 ora ha detto che una pensione d’oro è una pensione di 2000 euro. Questo mi sembra una stronzata. Le pensioni d’oro sono le pensioni che ricevono più di quello che hanno versato. E queste pensioni bisognerebbe regolamentare non quelle per cui un lavoratore ha versato il dovuto durante la sua vita lavorativa. Sulle banche. Se una persona decide di investire in strumenti finanziari ad alto rendimento deve sapere che essi sono di per sé rischiosi (nessuno ti da soldi a gratis) quindi nel momento che sottoscrive ne accetta i rischi. Se ci perde sono problemi suoi. Di certo non si è lamentato se ci ha guadagnato…. Ovviamente sono da condannare i procedimenti fraudolenti. Ma di questo se ne occupa la giustizia. Siamo ancora un paese civile.
    • oreste .. Utente certificato 29 giorni fa mostra
      Sei un bugiardo... ha parlato di 5000 euri nette in su! Coglione!
  • Rosi Mai 29 giorni fa mostra
    La Boschi ha mentito al Parlamento e si deve dimettere. La Appendino ha falsificato il bilancio, cioè ha mentito alla sua città, ancora più grave, anche lei se ne deve andare.
    • Mino Treu 29 giorni fa mostra
      Anche la Raggi ha mentito ha noi suoi elettori. In campagna elettorale ci ha promesso il referendum sulle olimpiadi, poi invece... Ci diceva "i partiti caccino gli indagati" poi invece... "Faremo sparire i mucchi di immondizia" Poi invece...
  • Tullio Demattio 29 giorni fa mostra
    Da grillino della prima ora, mi sento il dovere di dare un consiglio a Gigino. Lascia stare il PD, non continuare a cercare la rissa verbale con Renzi e soci, concentrati su delle proposte serie, non sparare cazzate come fanno tutti durante le campagne elettorali. Se dici che aboliremo le pensioni d'oro, specifica bene che cosa intendi, non sparare numeri a caso che poi devi rettificare. Risarcire i risparmiatori che significa? I correntisti sono una cosa, chi ha comperato strumenti bancari sperando di guadagnarci è a mio avviso tutt'altra cosa, e prima di dire che vanno risarciti, io ci penserei. Nessuno obbliga a comperarli, e dal momento che gli ipotetici guadagni sarebbero solo dei possessori, anche per le perdite dovrebbe valere la stessa cosa. O no? Mi sento di dare a Gigino un'altro consiglio. Stai lontano da esibizioni tipo il bacio al sangue di san Gennaro, xchè dopo aver lottato una vita x non morir democristiano, mi farebbe girare i maroni, e non poco, avere il dubbio di votare per un democristiano travestito.
    • Giuseppe Flavio Utente certificato 28 giorni fa mostra
      Sono perfettamente d'accordo.. È sbaglliata la polemica per la polemica. È sbagliato attaccare sempre il PD e in genere le forze politiche la cui base ha o può avere sentimenti vicini ai nostri. È sbagliato attaccare anche gli incerti e gli indifferenti. Proprio tutti costoro potrebbero fare la differenza significativa per noi.
    • Francesco melillo 29 giorni fa mostra
      Finalmente un commento utile.. Giggino prima di sparere numeri o frasi fatte dovrebbe studiare ed essere chiaro nelle proposte. Oggi ad esempio dalla Annunziata a 1/2 ora ha detto che una pensione d’oro è una pensione di 2000 euro. Questo mi sembra una stronzata. Le pensioni d’oro sono le pensioni che ricevono più di quello che hanno versato. e queste bisognerebbe regolamentare. Sulle banche. Se una persona che decide di investire in strumenti finanziari ad alto rendimento deve sapere che essi sono di per sé rischiosi (nessuno ti da soldi a gratis) quindi nel momento che sottoscrive ne accetta i rischi. Quindi se ci perde sono problemi suoi. Di certo non si è lamentato se ci ha guadagnato…. Ovviamente sono da condannare i procedimenti fraudolenti. Ma di questo se ne occupa la giustizia. Siamo ancora un paese civile.
  • Anna Archia 29 giorni fa mostra
    Luigi Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che, oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto sia a valutare caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti” mettendo in votazione 2 punti programmatici per una effettiva sovranità popolare: una Banca e una moneta appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello chiedendole se, come patrimonio del Paese, Oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
  • Anna Archi 29 giorni fa mostra
    X Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’ art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto sia a valutare caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti” mettendo in votazione 2 punti programmatici per una effettiva sovranità polare: una Banca e una moneta appartenenti al popolo, una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello chiedendole se, come patrimonio del Paese, Oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
  • Piera Bellandi 29 giorni fa mostra
    Portavoce Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che, oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto sia a valutare caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti” mettendo in votazione alcun punto programmatico, né su una Banca e una moneta appartenenti al popolo, né su una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello chiedendole se, come patrimonio del Paese, Oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
  • luna post digitus 29 giorni fa mostra
    @ Luigi Di Maio in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che, oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4 suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto sia a valutare caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti”, mettendo in votazione alcun punto programmatico, né su una Banca e una moneta appartenenti al popolo, né su una - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello, chiedendole gentilmente se, come patrimonio del Paese, Oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
  • Luigia Renzoni 29 giorni fa mostra
    @ Di Maio, in attesa che qualcuno parli e faccia Trasparenza su banche e conflitti di interesse, ripensando al palco del Circo Massimo, luogo non adatto per rispondere a domande sulla Trasparenza, mi è tornato in mente che a Civita Castellana Lei disse di non sapere quale altro posto poteva essere adatto, ma che nel Non Statuto c’erano tutte le risposte e Lei le condivideva. Supponendo che oltre al principio della Trasparenza, Lei condivida ancora la Finalità sancita dall’art. 4, suggerirei come luogo adatto una - Assemblea degli iscritti al Movimento politico M5S - convocata presso la Sede www.movimento5stelle.it , in cui si faccia, appunto, chiarezza su - Statuto e Finalità - su - Piattaforma e Forum - e sulla Coerenza ai valori e principi fondanti che contraddistinguono il M5S e lo differenziano dal partito che non intende diventare. Un luogo che riterrei adatto a valutare sia caratteristiche tecniche, modalità gestionali e di verifica dati per una Trasparente Piattaforma e-democracy “uno spazio dove veramente ognuno conterà uno”, sia ad eleggere Democraticamente i gestori degli Strumenti di Rete del M5S: Piattaforma, Forum e Blog delle Stelle. Visto inoltre che, da iscritta, l’attuale S.O. non mi ha consentito di partecipare al “programma deciso dagli iscritti”, mettendo in votazione alcun punto programmatico, né su una Banca e una moneta appartenenti al popolo, né su un’ - Italia Federazione di Regioni e una Europa Confederazione di Stati - ordinamenti in cui il potere sia esercitato Direttamente dal basso, mi limito a far presente che il M5S, nato con la Finalità di realizzare la Democrazia Diretta, non ha inserito nel Programma Affari Costituzionali alcuna riforma che la introduca in Costituzione al posto della democrazia delegata. Concluderei il mio appello, chiedendole gentilmente se, come patrimonio del Paese, oltre alla promessa squadra di governo, prima delle elezioni politiche avremo anche la promessa Piattaforma. Grazie
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus