Regione Abruzzo: cronaca di una maggioranza in frantumi

Articolo estratto dal blog di Beppe Grillo, consulta il contenuti originale.

di Sara Marcozzi

Regione Abruzzo. Cronaca di una maggioranza in frantumi con il Presidente Luciano D'Alfonso che preferisce un party pro Clinton con Boschi e Malagó in ambasciata USA ad approvare leggi per gli abruzzesi.

Fortunatamente, grazie al Movimento 5 Stelle, non è stato approvato neanche l'emendamento "marketta omnibus" bipartisan dal valore complessivo di oltre 2 Milioni di Euro.

Ho attaccato questo modus operandi e la richiesta di Camillo D'Alessandro (PD) di votare per rinviare il Consiglio adattandolo, di fatto, alla loro agenda di partito e non ai bisogni reali degli abruzzesi.
Aperto il voto, non hanno nemmeno raggiunto il numero legale per validarlo!

Sono allo sbando! Si stanno spazzando via da soli!

L'unica soluzione è restituire il Governo della regione ai cittadini! Lo faremo presto!

Commenti

NOTE: Alcuni commenti possono essere erroneamente contrassegnati come rimossi, perché la paginazione nel blog tarda ad arrivare (normalmente è assente fino il giorno dopo della pubblicazione del post)
NOTE: Considerando lo scopo del sito, saranno in linea di principio accettati tutti i commenti, tramite quelli che violano palesemente le REGOLE.
comments powered by Disqus